Discorso di fine anno 2014 di Beppe Grillo #IoGuardoBeppe

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
GUARDA IL VIDEO
12:42
HD CON SOTTOTITOLI
auguri_agli_onesti.jpg

"Signori siamo qua in una versione leggermente differente dalle solite: siamo nel nuovo ufficio della Casaleggio Associati, una specie di catacomba dove aleggiano gli spiriti, gli spiriti quelli buoni. Noi siamo qua dentro per, quasi cospirare, per parlare di cose che sono assolutamente proibite fuori o pericolose: onestà, lealtà. Queste cose che ormai fuori vengono percepite come rivoluzionarie o eversive.

Noi siamo i veri eversori
Voglio farvi un saluto diverso dagli altri anni, un saluto senza rimpianti perché cosa potremo rimpiangere del 2014 che se ne va? Renzi, le balle di Renzi? Cosa potremo rimpiangere? Un attentato alla democrazia e alla costituzione di due partiti il PD e il Pdl? Ricordate il PDmenoelle? Sembrano cose del passato remoto, due partiti che si sono uniti per disfare la Costituzione. Un partito dove il fondatore Dell’Utri è in galera, ha preso 9 anni per associazione esterna mafiosa e il suo Presidente è stato mandato via dal Senato per leggera evasione fiscale, condonata con "4 giorni" in un ospizio, è fantastico, questo è un Paese meraviglioso!

La decadenza dell'Italia
Tutti i parametri sono peggiorati. Guardate che il 2014 ce lo ricorderemo, forse sarà leggermente meglio del 2015! Ho un sottile ottimismo. Nel 2014 se ne è andata un po’ di produzione industriale, il Pil si è abbassato, questi dati ormai fanno parte di un mondo in decadenza. I nostri Bot, i nostri Cct sono ormai declassati a titolo spazzatura. Abbiamo una disoccupazione a livelli memorabili, abbiamo 10 milioni di poveri con le code chilometriche della Caritas. Il problema dei problemi poi non è neanche la mafia di Roma, l’Expo, il Mose. Ci stiamo abituando a questo marcio, forse ci stiamo abituando e non lo percepiamo neanche più, è la percezione quella che ci arriva. Ecco perché bisogna parlare sottovoce!

Succederà nel 2015
Forse il 2015 ci porterà dei risultati straordinari! Può darsi che l'ebetino si toglierà di mezzo, magari con le Olimpiadi allenandosi con i 100 metri ostacoli quando sarà rincorso dalla popolazione. Forse avremo una grande soddisfazione perché per raggiunti limiti di età Napolitano, che ha condiviso (e anche leggermente sponsorizzato) questo sfacelo, si toglierà da questa posizione molto precaria che ha oggi come Presidente della Repubblica.
Magari Forza Italia - Forza Mafia, chiamatela come volete, non ci sarà più, avrà percentuali da prefisso telefonico. Forse succederà qualcosa, ma non bisogna spargere la voce, succederà qualcosa! L’abbiamo già fatta succedere. In Parlamento ci hanno preso in giro, ci hanno messo in un angolo, andiamo sui tetti, facciamo provocazioni, andiamo… cerchiamo di far conoscere quello che succede veramente dentro del comma 5 che modifica il comma 7 del comma 9, del comma 11, della legge 45 poi vai a vedere, chi è? Cos’è? Non si sa!

Vogliamo la tua partecipazione
Allora noi stiamo cercando di fare, siamo nati da una legge popolare e stiamo adesso coadiuvandoci tutti con i banchetti in tutta Italia per una legge di iniziativa popolare per uscire dall'euro! Siamo nati da quello noi! Vi ricordate era il 2007: il primo V-day. Legge di iniziativa popolare: via i parlamentari condannati, due legislature sennò ti fai le combriccole, voto di preferenza per la legge elettorale, ma anni fa, sembrano anni luce, Dio mio! Siamo quelli per la democrazia dal basso, condivisa, non vi chiediamo né voti, né niente. Fate quello che credete più opportuno per l’amor di Dio. Se volete invece il MoVimento vi apre le braccia se collaborate e se vi impegnate un po. Se invece continuate a dare deleghe a questa gente qui, io non so come andremo a finire!

Usciamo dall'euro!
Comunque noi stiamo portando in Parlamento una legge di iniziativa popolare che ci permetterà di chiedere un referendum consultivo per uscire dall’Euro! Perché essere schiavi? Vogliamo diventare un Paese... ora lo dico... normale, normale! Avere la nostra sovranità monetaria, la nostra sovranità economica, essere normali, avere il nostro fisco senza che sia delegato a una banca a mille chilometri. Lo so che è chiedere una cosa gigantesca! Vogliamo rimanere in Europa bella, diversa, con i francesi, con i tedeschi, vogliamo starci in mezzo a questa gente qua, perché siamo diversi, SIAMO ITALIANI! Uscire dall’Euro è una partenza, diventeremo competitivi, manipoliamo, facciamo delle cose meravigliose ancora. Perché continuare a pensare di non avere un piano B? Questo è il piano B, l’unico che c’è in Italia! Il piano B è del MoVimento 5 Stelle.

Il programma del M5S per l'Italia
E' una partenza. Poi ci sarà da riformare la burocrazia, le tasse, avere delle tasse più eque, ma è normale questo. Lo faremo con i decreti che hanno usato loro, lo faremo in brevissimo tempo: leggi anticorruzione, proteggeremo il Made in Italy, la piccola e media impresa, faremo il reddito di cittadinanza, Dio mio, il reddito di cittadinanza! Bisogna non farsi sentire, non facciamoci sentire. Vuole dire che se uno perde il lavoro può avere la possibilità in 3 anni di avere tre lavori e se non accetta perde il diritto di cittadinanza, l’abbiamo fatto, abbiamo le coperture, abbiamo tutto in modo che nessuno deve rimanere indietro, Dio mio che concetto della politica!

Sempre coerenti con i nostri principi
Quindi che rimpianti avremo? Non lo so che rimpianti, so solo che andremo verso qualcosa che abbiamo iniziato. Noi siamo forse la causa, gli effetti li vedranno i nostri nipoti. Stiamo cambiando! Una classe politica di giovani! Abbiamo fatto poche cose ci dite, può darsi, ma non abbiamo mai tradito quello che abbiamo detto, abbiamo fatto, non abbiamo preso soldi, siamo nati dalla Rete senza soldi. Guardate che sta succedendo una cosa bellissima: noi che non abbiamo chiesto soldi a nessuno siamo pieni di soldi: quando dobbiamo fare le iniziative i cittadini ce li danno! Loro, adesso vogliono rimettere rimborsi elettorali perché hanno messo il 2 per mille. "Diamo la possibilità ai cittadini di finanziare i partiti" dicevano. Toh, non gli danno niente! Allora abbiamo avuto sempre ragione, siamo stufi anche di avere sempre ragione, non voglio imporvi nulla, giudicate voi.

La fiaba di Calvino
Voglio lasciarvi in modo sereno, però, voglio leggervi una piccola parabola, chiamiamola parabola, ma è una fiaba di Calvino(*), scritta qualche decennio fa. Io credo che questa sia proprio l’illustrazione proprio di come non è cambiato niente, da 20/25 anni fa quando l’ha scritta Calvino a oggi. E' veramente straordinaria. Provo a leggerla anche se non sono un fine dicitore per l’amor di Dio:

“C’era un paese dove erano tutti ladri – provate a indovinare che Paese è… - La notte ogni abitante usciva con i grimaldelli e la lanterna cieca e andava a scassinare la casa di un vicino, rincasava all’alba carico e trovava la casa svaligiata – fantastico! – E così tutti vivevano in concordia e senza danno poiché l’uno rubava all’altro e questo a un altro ancora e così via, finché non si rubava a un ultimo che rubava al primo. Il commercio di quel Paese si praticava solo sotto forma di imbroglio da parte di chi vendeva e da parte di chi comprava! Il governo era un’associazione a delinquere ai danni dei sudditi – ci sono delle strane assonanze – e i sudditi dal canto loro badavano solo a frodare il governo. Così la vita proseguiva senza inciampi e non c’erano né ricchi e né poveri. Ora non si sa come accadde nel paese si venisse a trovare un uomo... onesto. La notte invece di uscirsene con il sacco e la lanterna stava a casa a fumare e a leggere romanzi, venivano i ladri, vedevano la luce accesa e non salivano. Questo fatto durò per un poco. Poi bisognò fargli comprendere che se lui voleva vivere senza fare niente non era una buona ragione per non lasciar fare agli altri, ogni notte che lui passava in casa era una famiglia che non mangiava l’indomani. Di fronte a queste ragioni l’uomo onesto non poteva opporsi, prese anche lui a uscire la sera per tornare all’alba, ma a rubare non ci andava. Onesto era e non c’era nulla da fare, andava fino al ponte e stava a vedere passare l’acqua sotto, tornava a casa e la trovava svaligiata, in meno di una settimana l’uomo onesto si trovò senza un soldo, senza di che mangiare, con la casa vuota, ma fin qui poco male perché era colpa sua.
Il guaio era che da questo suo modo di fare ne nasceva tutto un cambiamento, perché lui si faceva rubare tutto e intanto non rubava a nessuno, così c’era sempre qualcuno che rincasando all’alba trovava la casa intatta. La casa che avrebbe dovuto svaligiare lui era intatta, fatto sta che dopo un po’ quelli che non venivano derubati si trovarono a essere più ricchi degli altri e a non voler più rubare e d’altronde quelli che venivano per rubare in casa dell’uomo onesto la trovarono sempre vuota, così diventavano poveri. Intanto quelli diventati ricchi, presero l’abitudine anche loro di andare la notte sul ponte a vedere l’acqua che passava sotto, questo aumentò lo scompiglio perché ci furono molti altri che diventarono ricchi e molti altri che diventarono poveri. Ora i ricchi videro che andare la notte sul ponte dopo un po’ sarebbero diventati poveri pensarono: paghiamo dei poveri che vadano a rubare per conto nostro. Si fecero i contratti, furono stabiliti i salari, le percentuali e naturalmente sempre ladri erano e cercavano di ingannarsi gli uni con gli altri, ma come succede i ricchi diventavano sempre più ricchi e i poveri sempre più poveri. C’erano dei ricchi così ricchi da non avere più bisogno di rubare per continuare a essere ricchi però se smettevano di rubare diventavano poveri perché i poveri li derubavano, allora pagarono più poveri dei poveri per diventare la roba dagli altri poveri e così istituirono la polizia e costruirono le carceri. In tal modo pochi anni dopo l’avvenimento dell’uomo onesto non si parlava più di rubare o di essere derubati, ma si parlava solo di ricchi e poveri, eppure erano sempre tutti ladri, di onesti c’è stato solo quel tale che era morto subito e di fame”.

Con questa novella di Calvino vi auguro veramente delle buone cose!
Noi adesso ci faremo seppellire in questo ufficietto meraviglioso, io e l’ombra di Casaleggio.
Buon anno a tutti!" Beppe Grillo

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Niki 3 anni fa
    Auguri sinceri caro Beppe. Non si recede....non si molla di un centimetro. Tutti uniti e chi non segue le regole A CASA!
  • Fausto Muscuso 3 anni fa
    BUON ANNO 2015 All'inizio di questo nuovo anno ritengo utile ricordare a tutti noi cittadini il pensiero del grande Giorgio Hegel, soprattutto con riguardo alla concezione della morale e dello Stato. Lo Stato per Hegel è il momento culminante dell'eticità, sintesi del diritto e della moralità, l'incarnazione della morale collettiva !!! La morale rappresenta la guida in base alla quale l'uomo agisce, e lo Stato è chiamato a fornire le regole. Lo Stato si pone quale fine supremo e arbitro del bene e del male; esso è la sintesi della famiglia e della società civile. Ne consegue che esso Stato deve essere credibile non astrattamente, ma con i fatti e quindi con il proprio buon esempio deve essere idoneo a imporre le regole della convivenza civile. Riflettiamo. Buon anno a tutti. Fausto Muscuso
  • Anna Linda Stradi 3 anni fa
    Ciao Beppe, ciao a tutti, perché ci parli di uscire dall'euro quando non é possibile? Ci siamo dimenticati dell'ammontare del debito? Possiamo immaginare di ripagarlo in lire dopo il crollo economico conseguente all'uscita? Ci siamo dimenticati di Soru che speculando contro la lira con i soli fondi pensione della California ci ha quasi mandato in bancarotta? Condivido il desiderio di riottenere la sovranità monetaria dell'italia ma non é l'uscita dall'euro il modo. L'unica strada a lungo termine é l'educazione per cambiare la mentalità mafiosa che deve andare di pari passo con l'esempio. Basta leggi che tutelino o penalizzino una categoria rispetto ad un'altra: Dividi et impera. Invece a breve bisogna recuperare solvibilità e pagare senza distruggere l'economia quindi basta tasse. Come: 1)Separare le fondazioni dalle banche in modo che le banche possano tornare a fare il loro mestiere: lavorare per l'economia e non per la politica. 2) Riprendere in mano la legislazione riguardante l'economia: reinserire il reato del falso in bilancio, obbligare a effettuare i pagamenti: pagare é diventato facoltativo quindi lo stupido che lavora o muore o si fa "furbo" e siamo costretti a diventare sempre più mafiosi. 3) Iniziare a pagare i debiti con le risorse recuperabili attraverso la legalizzazione della droga e della prostituzione. Consumo legalizzato sotto controllo medico, con l'obiettivo di ridurlo attraverso l'informazione, l'aiuto e la costruzione di percorsi pubblici gratuiti alla disintossicazione. Protezione dei soggetti, tutela contro malattie e sfruttamento e gestione degli introiti. Lo stato vende già le armi, l'alcol e le sigarette e quindi? Questo avrebbe anche il non secondario effetto di tagliare le risorse alle mafie che così non potrebbero più comprare così facilmente lo stato. C'é tanta brava gente che crede in quello che fa e merita appoggi concreti, non qualunquismo e demagogia. La speranza non é ancora morta del tutto: aiutatela. Un abbraccio a tutti!
    • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 3 anni fa
      meglio che ti guardi su youtube :nando ioppolo economia criminale, poi fammi sapere, ciao
  • Alberto Ragazzi Utente certificato 3 anni fa
    caro architetto hanno distrutto la scuola sostituendola con i giochini del fai da me, hanno tolto lo studio e l'applicazione della matematica per rimpiazzarla con l'elaboratore elettronico dando l'illusione della raggiunta maturità scientifica, a solo vantaggio di quelli che si inventano un programma di calcolo e lo insegnano lucrando opportunamente e ovviamente a loro vantaggio, i nostri politici che dicono di aver aperto vaste opportunità di lavoro senza scuola sono cadute tutte le verità fondate sulla conoscenza ora viaggia la chiacchiera e le frasi ad effetto del sindaco e di altri come lui, che stavano prima e che staranno dopo saluti di buon anno
  • Alberto Ragazzi Utente certificato 3 anni fa
    caro Franco hanno distrutto la scuola sostituendola con i giochini del fai da me, togliendo lo studio e l'applicazione della matematica con l'elaboratore elettronico dando l'illusione della raggiunta maturità scientifica, a solo vantaggio di quelli che si inventano un programma di calcolo e lo insegnano lucrando opportunamente senza scuola sono cadute tutte le verità fondate sulla conoscenza ora viaggia la chiacchiera e le frasi ad effetto dell'ebetino e di altri come lui, che stavano prima e che staranno dopo saluti di buon anno
  • franco dimasi Utente certificato 3 anni fa
    Ho 65 anni di vita e sono un architetto del 1978 con una professione esercitata con onestà e al servizio dei cittadiniITALIANI,EUROPEI e del MONDO.i PARTITI dell'epoca hano estromesso i benemeriti delle professioni(avvocati,ingegneri,architetti,medici,geologhi,chimici,artigiani,agricoltori ela ricerca scientifica);ora questi(politici)del ventennio(1992-2014)hanno debellato con viltà e artificio ogni buon costume paragonando NOI"stracci"ma ESSI"IGNORANTI BIPEDI CHE SANNO SOLO DI NON SAPERE".Ma Vi giuro che ho sempre rispettato la gente onesta,vogliosa e intraprendente(eravamo in pochi ma non sufficienti per cambiare la gratuità del sistema).Il M5S nato nel non so quando?(2007 o prima) è stato il faro che ha dato positività al mio animo,ha riacceso e inorgoglito la mia esistenza di cittadino e l'ultimo dell'anno(forzabeppe/casaleggio) mi ha fatto rivivere il più bell'anno dela mia vita.E, badate,non è stato un sogno illusorio ma una certezza partecipata e dignitosa che mi farà vivere fino a 100 anni con gioia e felicità la mia esistenza che fino a ieri era stata calpestata dal PD/PDL con bugie e slogan allegorici che rasentano la morte della civiltà.Non voglio che sia solo un 2014 ma infiniti anni a venire pieni di meravigliosa gioia,perchè NOI del M5S(scusate il plagio) siamo in grado di"fondare",con tutte le stelle del firmamento, con"dignità umana"il mio paese ITALIA,che nessuno(pureanche le epoche remote:ROMA,MEDIOEVO,RINASCIMENTO,OTTOCENTO e NOVECENTO)è riuscito a manifestare,tranne tutto il MoVimento che senza spargimento di sangue è riuscito a unire in comunità l'ITALIA fondata sul lavoro,ed essere competitiva in Europa e nel resto del MONDO.PASSAPAROLA governiamo l'ITALIA e saremo tutti ricchi di ONESTA' che è la sola voce che disintegra il potere economico delle BANCHE e da' vita meravigliosa a tutti coloro che si dedicano al LAVORO,onesto,dignitoso e meritevole. BUON 2015,fino al terzo millennio sia il m5s a guidare la vita del paese con dignitosa animosità.
    • Carlo Ravedoni Utente certificato 3 anni fa
      Grande commento, uno di quelli che danno voglia di avere speranza. La stessa che condivido con lei, e tutti quelli come noi. GRAZIE
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    A che punto è la legge sul FALSO IN BILANCIO? Che strano...l'Europa che di solito è così sollecita a indicarci cose come quanto dev'essere lunga una vongola per essere pescata, sembra non dia poi molta importanza a SOLLECITARE l'Italia a ripristinare SUBITO una seria penalizzazione del FALSO IN BILANCIO voluto dal Nano di Arcore. Eppure sembra che tutto il resto dell'Europa ha deciso di uniformarsi a una condizione comune contro questo REATO. Che faccia parte del patto del Nazareno pure il non toccarlo? Ho trovato questo su internet: "Or bene chiunque abbia esperienza della realtà economica delle società di capitali ha perfettamente presente che il danno conseguente alle false comunicazioni sociali si manifesta soltanto nel corso degli esercizi successivi, e molto spesso, pur sussistendo, si rivela di difficilissima dimostrazione, se non a seguito di lunghe e costosissime indagini peritali. Ne discende che in considerazione dei ristrettissimi termini di prescrizione, indirettamente, determinati dalla riforma, e della previsione di una querela come condizione di procedibilità, non è azzardato concludere che di fatto si è proceduto ad una sostanziale DEPENALIZZAZIONE dei reati societari, IN CONTRASTO CON L'ORIENTAMENTO COMUNITARIO che IMPONE un MAGGIORE RIGORE per garantire la verità dei bilanci e quindi LA SICUREZZA DEL SISTEMA ECONOMICO(!!!)" Quindi per ora sembra all'Europa freghi poco la sicurezza del sistema economico comunitario... Mah...
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    Oggi ho sentito in tv nel trailer di un film questa frase... "per costruire il Nuovo bisogna prima distruggere il Vecchio". E in molti casi è davvero così. Sarà mai possibile farlo in Italia? E democraticamente?
    • Alberto Ragazzi 3 anni fa
      avete presente la strada quando si decide di cambiare strada non si può cancellare quella fatta, bisogna saper manovrare per non uscire di strada e andare altrove ci si tira dietro tutto cordiali saluti
  • iolanda russo 3 anni fa
    Auguri grande Beppe anche quest'anno sei stato l'unico e degno rappresentate di noi italiani stanchi di essere derubati e presi in giro da tutti questi finti onesti che fanno di tutto per "migliorarci" la vita ,non ci vogliono tanti giri di parole e lunghi discorsi con la lettura di questa semplicissima storia hai riassunto il passato il presente e soprattutto mi auguro il nostro prossimo futuro ,un grande abbraccio.
  • rosolino peressini 3 anni fa
    Si Grillo, condivido, ma per cambiare questa Italia tutti i partiti vanno buttati via. Il 5 Stelle e la Lega sono movimenti. Mettetevi insieme e fate la rivoluzione con un'altra MARCIA SU ROMA. E parliamo di tutto quello che ha realizzato il Fascismo prima della sbagliata guerra!!! Auguri e Buon Anno rivoluzionario.
    • elisabetta d. Utente certificato 3 anni fa
      La lega fa parte del sistema e si sistema sempre benissimo....
  • Roberto 3 anni fa
    Roberto BENIGNI Presidente della Repubblica!
  • mic fan 3 anni fa
    Ciao Beppe, quanta cordiale delicatezza nelle tue parole, quanti fatti, quanta visione, grande, del futuro. Ti voglio bene, ti ritengo un amico, un fratello e un padre e, visto barba e capelli, un buon babbo natale che ci reca un enorme sacco pieno di doni, sta a noi, poi, saperli valorizzare. Non smetterò mai di ringraziarti per questo enorme lavoro di sensibilizzazione che dura da una vita e ce lo regali con il sorriso e l'ironia. Ti auguro un buon anno, mi auguro che sempre maggiore sia il numero di persone che comprendano questa tua grandissima delicatezza. Michelangelo Verona
  • Giovanni P. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, quando la finisci di parlare di uscita dall'euro? Cerca di copiare qualcosa dai greci e dagli spagnoli.
  • Abramo B. Utente certificato 3 anni fa
    Ti voglio bene Beppe! bella anche la novella, Buon 2015!
  • Mau 3 anni fa
    Magnifico discorso ma ambientazione scenica, seppur intelligente, pesima dal punto di vista della comunicazione agli elettori da conquistare per vincere
  • alessandro bortolato 3 anni fa
    beppe sei grande auguri di buon anno a te ei tuoi cari non mollare mai siamo tutti con te w5*****
  • andrea cavalieri Utente certificato 3 anni fa
    caro beppe sono sicuro che lo sai, gia', ma che non vuoi nemmeno tu crederci. in molti lo sappiamo ma nessuno lo dice. gli italiani sono un branco di ignoranti, per lo piu' analfabeti, non riescono a capire un discorso piu' complicato di un cartone animato, di una farfallina di belen, o di una accesa discussione sulla campagna acquisti invernale della propria squadra preferita. gli italiani le battute sottili, le battute con ingegno, i dobbi sensi, il sarcasmo etc...etc... non lo capiscono. non e' colpa loro. solitamente si pensa che il problema sia la tv, che disinforma. la verita' e' che la tv e' fatta per chi la guarda. l'italiano non sa' nemmeno se si vuole informare o no...a stento riesce a capire i titoli del telegiornale, e li' si ferma... al massimo puo' capire un po' striscia la notizia o le iene... non e' colpa ne degli italiani, purtroppo al 90% con un qi poco piu' alto delle scimmie, ne delle tv, che fanno quello che e' adatto per questo popolo. una comunicazione come questa del messaggio, puo' andar bene per chi gia' sa', e quindi oltre agli auguri risulta inutile, ma risulta inutile anche per tutti gli altri, che senza cattiveria non riescono a capirlo... per loro ci vogliono parole semplici, ritornare al "vaffanculo" che e' una delle poche cose che gli italiani capiscono. tanti auguri
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Sono d'accordo, bravo andrea. Di questo passo ad alfabetizzare gli italiani ci vorranno 20 anni e poi altri 10 per convincerli della bontà delle proposte del Movimento. E proprio per questo non sono fiducioso come Beppe ma preoccupato per me stesso, per mia figlia e per il mio nipotino. Credo che la soluzione sia nel promettere al popolo tre milioni di posti di lavoro, mandare nel frattempo tutti i politici affanculo, prendersela con gli immigrati che rubano il lavoro agli italiani e gli zingari che rubano i bambini. Una volta fatta incetta di consensi e di voti governare e realizzare il programma del Movimento. Buon anno a tutti.
    • blade runner 3 anni fa
      Caro Andrea , bravo bravo per davvero , ora , sinceramente , pensi che Beppe abbia capito con chi ha a che fare ? Sai comincio ad avere dei dubbi pure io...... Cari saluti.
  • Patrizia Belli 3 anni fa
    ciao Beppe auguri per un anno migliore di quello precedente. Questa sera 1 gennaio 2015 a SERVIZIO PUBBLICO Carmine Schiavone ha detto alle mamme della terra dei fuochi alle quali sono stati uccisi i loro bambini DALLO STATO :SE VOLETE USCIRNE VIVI,NON VOTATE PIU' PER QUESTI PARTITI CHE DA 20ANNI VI STANNO MASSACRANDO"" Beppe!! Dobbiamo tutti noi popolo andare MA VERAMENTE E SERIAMENTE a Roma a SBATTERLI FUORI o sara' la FINE PER TUTTI ancora auguri a te e alla tua famiglia
  • tiziano detogni 3 anni fa
    La Liberta' non e' star sotto un albero e neanche ....... la Liberta' e' partecipazione" Suggerisco al M5S di dotarsi di un ..... marcetta e propongo questa di Giorgio Gaber. Coraggio, siamo VINCENTI !!!
  • Bruno 3 anni fa
    Auguri di buon 2015 a tutti e speriamo sia l'anno buono!
  • Leonardo Bignami Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, perdonami, ma a me il tuo discorso di fine anno non è piaciuto. In termini di contenuti non dice nulla di più o di diverso da quanto già sentito decine di volte negli ultimi anni. Avrei anche potuto fare a meno di ascoltarlo. Vabbé, prendiamolo pure come un messaggio rivolto a qualcuno che non ti aveva mai sentito prima, che non sapeva neppure cos’è il M5S e che guarda caso ha deciso di informarsi proprio la notte di Capodanno. Ora, questo curioso telespettatore si è ritrovato davanti agli occhi una sceneggiata -a mio parere- ridicola, ambientata in una catacomba, con l’ombra di Casaleggio sullo sfondo, gli sfottò in finto francese e tedesco. Posso dire che non è questo che uno si aspetta dal capo e rappresentante della seconda forza politica italiana? OK, è vero che ognuno ha diritto di esprimersi come meglio crede, che Di Battista ha i suoi modi, Di Maio ne ha altri, e tu altri ancora. Ma, insomma, io da te mi aspetterei un po’ più di decoro e serietà. A me piaci quando sei serio, perché sei efficace e credibile, perché l’Italia ha già visto troppi buffoni e ne è stanca. Non sei più un comico, e forse non lo sei mai stato. Hai delle responsabilità che prima non avevi, e dovresti prenderne atto. I cittadini interessati a sentire il tuo discorso di fine anno non si aspettavano una chiusura come questa, con la quale hai lanciato un altro assist a tutti i tuoi detrattori. Ciò non significa che tu debba incipriarti, metterti un parrucchino e parlare come un nobiluomo del ‘700. Non significa neppure che tu debba essere un ipocrita. Significa solo trovare un giusto equilibrio tra ciò che intimamente sei, ciò che esternamente rappresenti, e ciò di cui gli Italiani hanno bisogno. In questo momento da un capo politico ci si aspetta serietà, affidabilità, sicurezza. Lasciamo le buffonate a Crozza e a chi ancora fa il comico di mestiere. Un video come questo è il modo migliore per tenere lontano dal movimento chi in questo momento aveva ancora qualche dubbio.
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      Come garante del M5S Grillo è IL PIù AFFIDABILE.Come professionista non è solo un comico come lui dice ma è un ARTISTA con il dono di coprendere e approfondire gli eventi.
    • Leonardo Bignami Utente certificato 3 anni fa
      Era da prevedere che sarebbe saltato fuori qualcuno a darmi del troll del PD. Allora, io seguo Grillo dai tempi di "te la do io l'America", sono andato diverse volte ai suoi spettacoli (pagando) e ai V-Day, e infine sono confluito nel Movimento. E' da 30 anni che gli sto dietro e ho visto nascere e crescere questo progetto. Avrei anche potuto proporre la mia candidatura per le Europee e le regionali in Emilia, ma non l'ho fatto, preferendo dare il mio contributo dall'esterno. Dunque non sono purtroppo per voi né un troll del PD né un arrivista, ma un semplice attivista che ha a cuore la causa del Movimento. Avrò dunque almeno il diritto di esprimere una critica costruttiva? Questo non significa affatto rinnegare il M5S, non crederci più e non avere stima del fondatore. Significa invece amarlo ancora, crederci, e cercare di dare il proprio apporto per tentare di renderlo migliore. Il vero e più grande pericolo per il M5S sono quelli come voi, incapaci di sostenere una conversazione nella quale confluiscano diverse posizioni, di confrontarsi con una visione differente, con una minima critica. Ho parlato come avrei fatto con un caro amico. Certo, se ne avessi avuta l'opportunità lo avrei fatto privatamente, vis-à-vis , ma purtroppo non avevo altro modo che questo. E, comunque, la mia è solo un'opinione: se ne può discutere, si può contestare. Ma l'argomento "sei un troll del PD" o "sei un cretino che non capisce niente" è un po' deboluccio.
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Caro Massimo me sà che nun voi capì...
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
      Ma quelli della segreteria del Pd vi fanno lavorare anche il primo dell'anno? Schiavisti! Vergogna! Per caso assunto con il nuovo Jobs Act?
  • franco francavilla 3 anni fa
    Caro Grillo tanti auguri di buon anno a te e a tutte le persone oneste e altruisti. Mi piacerebbe vedere i politici corrotti fuori dai palazzi e farli vivere con stipendi da fame. L' onestà non ha prezzo e oggi sembra tutto il contrario, grazie al cattivo esempio di politici che ci dovrebbero rappresentare. Forse bisogna insistere e fargli capire che loro sono dipendenti a servizio dei cittadini e comportandosi male o inadeguati al loro ruolo devono essere mandati a casa definitivamente e non che li troviamo sempre ai loro posti. Trovo questa cosa nauseante. Fate un decreto in questo senso e vedrete che ci penseranno 100 volte prima di delinquere. Ancora tanti auguri a tutti gli onesti.
  • chiari a. Utente certificato 3 anni fa
    auguri a tutti voi del M5S che mi date la forza per continuare a sperare in un italia migliore spero che il 2015 illumini gran parte degli italiani e li renda consapevoli che esiste una via di uscita
  • maria lina de bortoli 3 anni fa
    Grazie Beppe e auguri non solo ai 5stelle ma a tutti gli Italiani di buona volontà
  • pietro marceddu 3 anni fa
    eccetto i ricchissimi guardate questo splendido video su youtube: Nando Ioppolo, economia criminale
  • leo stabile 3 anni fa
    AUGURONI di cuore Beppe!!! e auguri a tutte voi,stelle del firmamento!!....avrei una proposta per le quirinarie ....NATALINO BALASSO for president!! vota balasso...vota balasso...VOTA BALASSOOOOOOOO!!!!!!!! :)
  • gianfranco d. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie beppe! Buon Anno a te ed al M5S!
  • Giuseppe AINO Utente certificato 3 anni fa
    Viva il M5S.
  • francesco degni Utente certificato 3 anni fa
    il problema è bloccare i parassiti che stanno lavorando sulla costituzione per poter rimanere al potere altri 100 anni. ed allora, sebbene ero contrario,si..si.. usciamo dall'euro,rimarranno spiazzati.. dovranno rivalutare i privilegi mese per mese, con l'inflazione dovuta al ritorno alla lira, a due cifre. siccome il nostro problema principe sono i 100 miliardi di privilegi ed appropriazioni che fanno i parassiti con l'uscita dallo euro il problema si risolve parzialmente. il 2015 ritmo ritmo che una stampella di renzi già sparisce....senza euro renzi dovrà ballare un ballo che non conosce ritmo ritmo... vinciamo noi...
  • Renato O. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie per il discorso e auguri a tutti!
  • Maurizio Lobbia Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe!! Auguri a tutto il M5s.
  • Danilo De Dominicis Utente certificato 3 anni fa
    Finalmente un Movimento dei cittadini!Sono stato ingannato tante volte dai politici,e come me milioni di Italiani.Ma adesso ci sei tu qui con noi e non potrò mai dire che mi avete ingannato. Grazie Auguri.
  • Marco C. Utente certificato 3 anni fa
    Con la differenza che se adesso si esce tutte le notti c'è il rischio che ti occupino abusivamente la casa, e alle tue sacrosante proteste la polizia ti dica che non può intervenire perchè dentro ci sono bambini ; e le utenze continuano ad arrivare sul tuo conto... NON HO PAROLE...
  • andrea ravizzini Utente certificato 3 anni fa
    Grande intervento sincero e pieno di speranze. Un grazie a TUTTI i 5S, attivisti, portavoce e cittadini che si battono per la democrazia e l'onestà.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe,come sempre e per sempre!!!!!!!Buon anno a te ed ai tuoi cari!!!!!!!!!
  • Marcello G. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe, buon anno a te, a Gianroberto, a Dario ed a tutti i ragazzi Veramente sinceri e ragazze Veramente sincere del MoVimento. In alto i calici. Vincere e Vinceremo.
  • David Z. Utente certificato 3 anni fa
    Che sia un buon 2015 ce lo auguriamo tutti che sia stato un ulteriore anno pessimo questo 2014... beh altrettanto lo sappiamo tutti quelli che ancora non se ne sono completamente accorti sono quelli che ci hanno e che purtroppo continuano a governarci che evidentemente sono assuefatti dalla famosa luce in fondo al tunnel che dal lontano 2012 fa capolino in ogni discorso istituzionale da Monti a Letta da Renzi a Napolitano speriamo che a poco a poco gli italiani si stancheranno di essere continuamente presi in giro e finalmente sceglieranno per il Piano B
  • fulgy f. Utente certificato 3 anni fa
    Davvero auguri a tutti gli onesti! Spero che molti piddini nel 2015 si rendano conto che renzi è peggio di Berlusconi. Con la manovra di stabilitita la merdaccia renziana vi ha ha aumentato lìaliqota di tasse sul tfr e fondi pensione dall'11 al 20% e se mai decideste di farvi versare i, tfr in busta quest'ultima aliquota passerebbe al 23%. senza contare che in pensione ci vogliono mandare con il &0% dell'ultimo stipendio! Svegliatevi!!!
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      I piddini sono anche peggio di Renzi, perchè alla fine scaricheranno su quest'ultimo ogni colpa per poi promuovere un altro buffone del carrozzone PD, civati, finocchiaro, giachetti, bersani, letta ecc. PD= una faccia, una razza. Tutti uguali. Forza M5S!!!
  • Barone Piovasco Utente certificato 3 anni fa
    Stamattina ho assistito per puro caso ad una scena, in un ospedale pubblico italiano, più precisamente a Carrara. E' arrivato un uomo di 40 anni, raccolto per caso dal 118 alle 6 del mattino in un campo, in ipotermia. Questa persona aveva il volto tumefatto da un trauma, ossa rotte ed era in coma etilico. Il personale di turno si è prodigato, il medico si è accertato delle sue condizioni cliniche, ha eseguito i controlli, ha telefonato agli altri reparti, manco fosse un pezzo grosso. Questa scena che per i più distratti può sembrare normale, mi ha fatto pensare una volta di più, che forse questo paese un futuro se lo può ancora permettere, che nelle pieghe, in qualche anfratto, nascoste, ci sono persone che si impegnano ad affrontare i problemi quotidiani che la sorte gli invia, con onestà professionale, senza chiedersi se il beneficiario del loro giusto impegno saprà o no ricompensarle. Mi dispiace per quel poveretto e gli auguro una pronta guarigione, ma la scena di contorno la voglio interpretare come un buon presagio di inizio d'anno Auguri a Beppe e Gianroberto e a tutti gli italiani.
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      E' cosi' infatti, non è l'Italia che dev'essere condannata, ne' il suo popolo, ma solo i politici lazzaroni, quelli che hanno commesso sperperi e porcherie in gran quantita' in ogni comune del Paese. Loro vanno additati e puniti. Quell'uomo non sarebbe mai finito all'ospedale se avesse avuto qualcuno vicino a lui, una casa famiglia, un welfare adeguato, assistenza ecc. Forza M5S!!!
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
    Auguri a Beppe e a tutti gli eversori! Interessante la metafora del "mondo di sotto" delle catacombe, a livello simbolico il mondo dei morti è simbolicamente associato ad un livello di conoscenza elevato, una sorta di posizione privilegiata dove si capisce davvero come funzionano le cose. Il mondo dei vivi invece è il mondo massmediatico, quello della destra e della sinistra, dei depistaggi, delle balle vendute ad uso e consumo di chi non capisce le trame della politica e del potere vero che dirige il mondo. Dal mondo dei morti le cose si distinguono chiare, i progetti occulti vengono svelati, i piani di chi comanda davvero il mondo sono palesi. Spero che sia un segno, un nuovo inizio per svegliare gli inconsapevoli che vivono nel mondo dei vivi e non capiscono nulla dei giochi che, pochi, una ristretta oligarchia, porta avanti occultamente
  • Renè1 b. Utente certificato 3 anni fa
    BEPPE GRILLO FOR PRESIDENT! Non potremo mai eleggere direttamente l'inquilino del quirinale, ma sono certo che Beppe sarebbe in quel caso sicuramente eletto. LA NOSTRA è UNA FALSA DEMOCRAZIA SUPPORTATA DA UNA GIUSTIZIA LENTA E DANNOSA.
  • magi m. Utente certificato 3 anni fa
    L’immonda cariatide (parte 2 ) La vicenda della truffa sui rimborsi dei voli aerei dimostra inequivocabilmente che è pure un volgare ladro,ma se lo dici è vilipendio quiundi reato. Ergo..in questo paese dire la verità è reato.
  • roberto fiaschi Utente certificato 3 anni fa
    buongiorno lettori beppe e ginroberto sono delle grandi persone e secondo me il sistema lo abbiamo gia cambiato un pochino,gia vedere pd e pdl messi insieme e'un cambiamento e non ce'nulla da fare la rivoluzione e'gia in atto non so quanto tempo ci vorra ancora ma il cittadino si riprendera la propria nazione che gli spetta di diritto.e un buon anno a tutti i grillini...
  • Lucio fire Leonardi Utente certificato 3 anni fa
    Grazie mille Beppe grazie perché sei onesto grazie perché sei più giovane di molti giovani grazie perché sei avanti grazie perché rimarrai nei libri di storia grazie perché hai dato tanto a questo paese ingrato grazie perché comunque vada ci hai regalato un sogno grazie di tutto a te a Casaleggio a tutti i portavoce agli attivisti come me e a tutti gli uomini e donne oneste che vogliono cambiare questo paese BUON 2015
  • magi m. Utente certificato 3 anni fa
    L’immonda cariatide ( parte 1 ) Le continue stomachevoli dichiarazioni dei politici e dei loro portavoce giornalisti (si fa per dire ) volte alla ridicola beatificazione della storia politica ed umana di un individuo repellente come napolitano indignano certamente ma non sorprendono. Sono la dimostrazione lampante dello stravolgimento,anzi, del completo capovolgimento della realtà operato a danno degli ignari ed/od ignavi cittadini italiani. Breve e sintetico riassunto della carriera e delle posizioni politiche della cariatide : - Fascista durante il regime fascista - Antifascista dopo la caduta del fascismo - Pronta iscrizione al partito comunista italiano allora apertamente e dichiaratamente filo-staliniano che auspicava l’entrata dell’Italia nel blocco sovietico ed operava in questa direzione obbedendo pedissequamente alle direttive del Cremlino (da cui riceveva tra l’altro lauti finanziamenti ) -Durante la tentata rivoluzione d’Ungheria plaude all’intervento dell’armata rossa che schiaccia nel sangue , passando letteralmente sopra agli studenti ed alla loro sacrosanta richiesta di maggiori libertà con i carri armati e definisce sprezzantemente i studenti e lavoratori ungheresi come dei pericolosi reazionari. - Negli anni 80 quando è ormai chiaro che il PC non andrà mai al governo ed impera il Craxismo fonda la corrente del PC apertamente filocraxiana dei cosiddetti “Miglioristi” - Quando il segretario del suo partito Enrico Berlinguer solleva il problema della “Questione morale “ ( cioè della corruzione diffusa ) il “ nostro “ PdR è prontamente in prima fila ad accusare e cercare in ogni modo di screditare Berlinguer e le sue pretese di ripristinare un minimo di onestà - Tutta la faccenda relativa alla trattativa stato-Mafia è tuttora oggetto d’indagine ma questo non impedisce a chi voglia informarsi di farsi un idea piuttosto precisa della vicenda Segue...
  • simon pimfortuyn 3 anni fa mostra
    POVERO BEPPONE TRIPPONE...ormai leggi le fiabe di CALVINO perchè non ti crede più nessuno..chi t'ha conosciuto ha capito che sei un PAGLIACCIO SFASCISTA senza alcuna possibilità nè intenzione di cambiare qualcosa.... Sei un furbetto SHOWMAN che vuole ADEPTI ACEFALI da tenere come coniglietti muti nella TUA SETTA DI GRILLOLOGY quella del M5S...senza fare domande, obbedienti,lekkakulo... SEI STATO SCOPERTO ed ora il "Duo belli capelli" quello con il tuo COMMERCIALISTA CASALEGGIO può solo assistere al countdown...vi ESTINGUERETE in meno di 6 mesi... Simon
    • fabio 3 anni fa mostra
      Sei un povero cerebroleso !!!
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa mostra
      Me sa che ce stai te, prossimo a l'estinzione.....
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ma nun credo proprio: se dopo tutta 'a merda che j'hanno rovesciato contro, er M5S continua a viaggià sur 20%, vor dì che nun more manco se l'ammazzano......
  • Gabriella . Utente certificato 3 anni fa
    SE E' MEGLIO ESSERE TEMUTI CHE AMATI O AMATI PIUTTOSTO CHE TEMUTI. Machiavelli - IL PRINCIPE cap. 17 "(...) La risposta è che si vorrebbe essere l'una e l'altra cosa, ma poiché è difficile mettere insieme le due cose, risulta molto più sicuro, dovendo scegliere, essere temuti piuttosto che amati. Degli uomini in generale, difatti, si può dire questo: che sono ingrati, volubili, simulatori e dissimulatori, timorosi dei pericoli, avidi dei guadagni. Finchè fai i loro interessi e non hai bisogno di loro stanno tutti dalla tua parte; ti offrono il sangue, i beni, la vita e i figlioli. Non appena cominci ad aver bisogno di loro, ti si rivoltano contro. E quel principe che è interamente fondato sulle loro parole, se è privo di altre difese, perde il potere, poiché le amicizie basate sul pagamento di un prezzo, e non sulla grandezza e nobiltà d'animo, è come se fossero prese a prestito, non diventano veramente tue, e al momento del bisogno, non le puoi spendere. Gli uomini hanno meno timore di colpire uno che si faccia amare, piuttosto che uno che si faccia temere. L'amore è infatti sorretto da un vincolo di riconoscenza che gli uomini, essendo MALVAGI , possono spezzare ogni qualvolta faccia loro comodo. Il timore, invece, è sorretto dalla paura di essere punito, che non ti abbandona mai. Il principe deve farsi temere in modo tale che, pur senza farsi amare, gli riesca tuttavia, di non farsi odiare. (...) Si astenga soprattutto dal prendere la roba degli altri, perché gli uomini dimenticano più presto la morte del padre che la perdita del loro patrimonio.
  • harry haller Utente certificato 3 anni fa
    Nun vorei fà er gufo, ma a tutti 'i bloggers che se fanno 'i auguri pè l'anno novo, comunico cò dispiacere che er 2015, sarà n'artro anno de merda.........
  • silvana . Utente certificato 3 anni fa
    Buon Anno Beppe M5S, io sarò sempre e per sempre una fervente sostenitrice di questo Movimento e sento sempre l'unione con tutti i cittadini che ne fanno parte, perchè ci accomuna il desiderio di un Mondo Migliore. Buon Anno a tutti gli Italiani che vogliono un Cambiamento.
  • Gabriella . Utente certificato 3 anni fa
    Io credo che la favola di Calvino voglia dire che tutti cercano di arricchirsi, chi più, chi meno alle spalle del prossimo; un po' homo hominis lupus. Di onesti ce ne sono pochi e se non si accodano si impoveriscono, falliscono fino alla morte. Una favola amara. Ma, allora perché Beppe ce l'ha raccontata? Forse non ho capito niente. Altro tema: LA COMUNICAZIONE. Secondo me il Movimento non crescerà perché di gente che non legge, che non compra i giornali,che non usa il computer è tanta. Questa gente ignorante, compresi i miei parenti che non hanno un libro in casa, stanno tutto il giorno a vedere la TV di B. e di Grillo vedono solo l'uomo che s'incazza e non capiscono che si sfiata per i loro diritti. Non capiscono nemmeno che sta all'opposizione e non al governo e quindi gli rimproverano di non aver fatto niente. Bisogna fare q.sa per aprire queste menti ma questo non è il mio campo e non ho ricette. Auguri a Beppe e Casaleggio e a tutti quelli che li seguono. Grazie per esserci.
  • Christian Mariucci Utente certificato 3 anni fa
    Avrei voluto seguire il discorso in diretta, ma dal cellulare non ci sono riuscito (mi dava errore). Il prossimo anno trasmettetelo anche tramite youtube.
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      PUOI VEDERE IL DISCORSO IN RETE. BUON 2015 ANCHE A TE!
  • Cristina Zacconi 3 anni fa
    Grazie di cuore Beppe, davvero commovente il tuo discorso di fine d'anno. Magari l'avessimo ascoltato da un vero Presidente della Repubblica. Avanti così ragazzi, non mollate!! Un buon anno a tutti voi. Cristina e Massimo
  • antonio rubino 3 anni fa
    Ciao Beppe grazie di cuore per quello che fai.
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
    Scrive Marco: Non ritengo certo di essere la persona migliore su questa faccia della terra comunque nella mia vita non mi sono mai permesso e né mai mi voglio permettere di fare neanche un milionesimo di quello che hanno fatto certi personaggi noti o meno noti della vecchia politica, quindi sono ben felice di essere un eversore perché fondamentalmente onesto. Anche l'onesto può sbagliare ma almeno ha la capacità di riconoscere l'errore e capire quando è il caso di togliersi di mezzo, magari non troppo tardi facendo penitenza su quel che ha sbagliato. Se vogliamo salvarci da questa vecchia classe politica corrotta e da tutti i suoi euro-conniventi e non ha importanza di quale nazione siano, dobbiamo mandarli tutti a casa ed uscire dall'euro. Grillo ha ragione fuori dall'euro, sovranità monetaria e vecchia casta politica corrotta a casa. Non ci sono altre soluzioni. Se è solo bastata la così detta moneta EURO € a sfasciare l'Europa, vuol dire che NON E' MAI ESISTITA UNA VERA UNIONE O COMUNITA' EUROPEA. IN EUROPA ESISTE SOLO UNA DITTATURA MONETARIA E NULLA PIU'. . (Siamo stati venduti per un pugno di denaro e di potere da gente avida a corrotta che si è servita degli sciocchi e degli ignari come dei suoi squadristi. Siamo stati buttati in un pozzo e venduti come schiavi, come Giuseppe, da quelli che credevamo nostri fratelli)
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      Non è stato solo il sistema monetario europeo a porre in crisi l’Italia e gli Stati europei, Germania compresa. Le cause sono infinite e tutte proiettate alla destabilizzazione dell’Europa, Italia in primis.Il sistema monetario europeo in sè non è diretto a privare gli stati della sovranità monetaria ma a costituire un organismo confederale di convergenza delle strutture monetarie statali non privatizzate. Su queste strutture ha posto le mani la signoria bancaria occidentale che da molto,dopo essersi resa conto della sua leggerezza,va chiedendo la testa dell’euro,in quanto sistema monetario inviso al dollaro della F.D.. Perciò è auspicabile che i popoli europei acquisiscano la propria sovranità monetaria quale condizione indispensabile di coesistenza. In Italia esistono i presupposti giuridici per emettere moneta italiana parallela all’euro e processare tutti coloro che dal 1981 in poi hanno proditoriamente privato lo Stato italiano della sovranità monetaria. Nel blog sono ampiamente descritte le fasi di questo attacco alla autonomia e indipendenza nazionale. Per intanto è urgente distinguere tra gli interessi delle popolazioni europee e dei loro governanti. Io sono convinto che il popolo tedesco insorgerebbe se sapesse delle trame nascoste dell’asse Merkel-Obama. Infatti è mal vista la resistenza della Merckel alla disponibilità della BCE-Draghi all’acquisto di titoli di Stato europei, che lenirebbe le gravi e generalizzate condizioni sociali dell’intero continente. Ciò in estrema sintesi.
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      VIVIANA, CONCORDO...
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
    Napolitano ha sempre sorretto una cricca politica e finanziaria di malaffare, ed è quella che in misura pesantissima ci sta straziando dall'Ue. La sua imposizione di Monti prima di Letta e poi di Padoan e Renzi adesso che non fanno che allargare la distruttività cieca e fascista di Monti e non fanno che aumentare il potere della destra peggior, Ciò prova chiaramente a servizio di quali padroni Napolitano si sia sempre messo: banche, sistema finanziario, speculatori di Borsa, grandi evasori, criminali di Stato, proprio quei poteri neri, dunque, che qualsiasi sinistra seria dovrebbe avere in progetto di combattere Napolitano è stato tre volte traditore: ha tradito tutti gli ideali e valori della sx. Ha tradito il popolo italiano consegnandolo ai suoi carnefici. Ha tradito la propria coscienza umana mostrando che se ne fregava della giustizia e del futuro della gente,se ne fregava di qualsiasi valore democratico o civile, se ne fregava del bene collettivo.
    • Federico G. Utente certificato 3 anni fa
      Condivido pienamente. SONO UN ITALIANO INDIGNATO. Per questo PRESIDENTE FARLOCCO. Dove divider nel suo discorso di fine anno gli italiani in DEGNI E INDEGNI.
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
    VANGELO LUCA "C'era un uomo ricco che aveva un amministratore, e questi fu accusato dinanzi a lui di sperperare i suoi averi. Il padrone lo chiamò e gli disse: “Che è questo che sento dire di te? Rendi conto della tua amministrazione, perché non puoi più essere amministratore.” L'amministratore disse tra sé: “Che farò ora che il mio padrone mi toglie l'amministrazione? Zappare, non ho forza; mendicare, mi vergogno. So io che cosa fare perché, quando sarò stato allontanato dall'amministrazione, ci sia qualcuno che mi aiuti.” Chiamò uno per uno i debitori del padrone e disse al primo: “Tu quanto devi al mio padrone?” Quello rispose: “Cento barili d'olio”. Gli disse: “Prendi la tua ricevuta, siediti e scrivi subito cinquanta”. Poi disse a un altro: “Tu quanto devi?” Quello rispose: “Cento misure di grano”. Gli disse: “Prendi la tua ricevuta e scrivi ottanta.” Il padrone lodò quell'amministratore disonesto, perché aveva agito con scaltrezza. I figli di questo mondo, infatti, verso i loro pari sono più scaltri dei figli della luce". (Così essi perdonarono ai ladri e se li fecero amici e così tutti insieme continuarono a prosperare sulla pelle degli onesti).
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
      io delle parabole capisco solo che i disonesti hanno rovinato l'Italia corrompendo altri disonesti e regalando loro le briciole del loro potere o anche solo l'illusione di partecipare al gruppo vincente
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Il vangelo è una bufala come lo è renzie. Cordialità
    • loretta pasquini 3 anni fa
      tu di questa parabola che hai capito? se ti può interessare te la spiego in breve: liberati della disonesta ricchezza fai in modo che quando alla fine dei tuoi giorni verrai giudicata qualcuno possa dire di te " quella persona mi ha aiutato in un momento di bisogno" . l'ingiusta ricchezza sia utilizzata per aiutare... e qual'è l'ingiusta ricchezza ? il vangelo non ce l'ha con chi sta bene e gode il benessere , ce l'ha con chi accaparra e riempie a dismisura il proprio stomaco o il conto corrente a discapito di quelli a cui toglie il pane di bocca. per essere onesto vivi senza strafare perchè è quello che hai di più che toglie i necessario agli altri, che crea la miseria...
  • Marco M. 3 anni fa
    L'unico punto di partenza vero, credibile, serio e praticabile, deve essere l'onestà, ANCHE intellettuale. Vorrei, nel 2015, scoprire che in Italia esistono ancora politici che non dicono solo cose che la gente vuol sentirsi dire, ma che propongono anche cose contro il senso comune (tutta colpa dell'euro ... mah), che spiegano, rischiano il proprio consenso, e che cercano di guidare davvero un paese. E che non rubano soldi pubblici (i quali non esistono ... essendo soldi dei contribuenti e basta, come disse una volta un/una premier britannico/a), naturalmente. Che questi politici siano comunisti ortodossi, poco male. Meglio un comunista vero, onesto e capace, di un analfabeta che sbraita a vanvera senza mai aver studiato sul serio qualcosa (qualunque essa sia).
  • la verità fa male 3 anni fa
    buon anno.
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
    Basterebbe che gli Italiani onesti si liberassero dal plagio mentale di questi media chei riducono il loro cervello in polpette e li trasformano in zombi che applaudono il proprio suicidio Basterebbe che gli italiani onesti aprissero gli occhi e guardassero quanto le balle di regime sono anni luce lontane dalla cupa realtà dei fatti Basterebbe che gli onesti si ribellassero al martellamento dei servi del potere che tentano di fare trippa dei dei loro neuroni trattandoli come imbesil Basterebbe che gli onesti si unissero tra di loro contro i disonesti che ci hanno messo a questo punto di autodistruzione di squallore e che ci promettono solo altre tasse, altre distruzioni di democrazia, altra morte Basterebbe che gli onesti capissero che l'onestà è un valore e che si deve lottare uniti e vigili contro i malvagi e personaggi tragici, squallidi, cinici e immorali come Napolitano, Renzi, Padoan, Berlusconi o Salvini non avrebbero ragione di esistere Perché non c'è alcuna ragione ragionevole al mondo per cui un popolo debba restare ipnotizzato da una banda a delinquere e non possa rivendicare il proprio onore
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      Permettimi di osservare che in Rai news.it non mancano perorazioni simili, ma che se dico ad un mio “pari” di non discernere più il vero dal falso, mi manda a quel paese.
    • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
      ...basterebbe..basterebbe.... Certamente "basterebbero" le cose che hai espresso. E...ttti pare....... poco ? Il progettista ( se lui perfetto?) ..ci ha probabilmente creati imperfetti,.......per differenziarci.......... da lui.
  • salvatore castellano Utente certificato 3 anni fa
    Grazie a tutti voi,buon proseguimento. Amore,Solidarietà,Onestà,che siano il nostro fine quotidiano.
  • cristina cassetti 3 anni fa
    Grazie Beppe, un discorso meraviglioso nella sua semplicità. Sei riuscito a farmi ridere anche un po' nonostante la previsione che l'anno che è arrivato per la mia famiglia sarà peggiore di quello che se n'è andato. Noi continueremo a sostenere la speranza, il M5S è la nostra unica speranza e lo è anche per gli altri italiani, se si svegliano. Buon anno a tutti!
  • Pippo Depapero Utente certificato 3 anni fa
    Molto significativo il testo di Calvino ed assolutamente attuale . Grazie . Auguri .
  • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
    Geniale Beppe l'idea del messaggio stile moti carbonari (sfottò"riuscitissimo!) e chi vuol intendere intenda ma sappi che tu sei l'unico che può permettersi di parlare alla luce del sole e guardando in faccia la gente Sono ben altri ,coloro che dovrebbero andare a nascondersi!!!
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    l'altro parla di SOTTOSUOLO MARCIO. ci vuole un bel coraggio, dopo un silenzio pluridecennale e l'insabbiamento sui veleni della camorra nella terra, l'acqua e l'aria, della SUA regione e migliaia di morti per cancro tra la SUA gente.
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
    Abbiamo un bisogno estremo di gente onesta Basta con questi cialtroni delinquenti che rovinano l'Italia! Basta coi disonesti che ancora li sostengono! Basta coi ladri di Stato, i truffatori di Stato, i plagiatori di Stato, gli uccisori di Stato, i nemici della verità e della giustizia! Basta con le menzogne, le calunnie, i tagli di democrazia, gli annientamenti dello stato sociale, i tassatori a oltranza, i cinici, gli immorali, i venduti e i rinnegati! Quelli che se ne fregano della sofferenza della gente! Dei malati, dei poveri, dei deboli, dei succubi! Quelli che sul futuro dei nostri figli ci sputano! Quelli che pensano solo a tagliare diritti e protezioni! Quelli che fanno solo leggi per i loro sporchi interessi e comodi! Quelli che hanno tarpato i processi per non finire mai in carcere! Quelli che si depenalizzano i reati per apparire come sepolcri imbiancati! Quelli che distruggono la democrazia, il nostro futuro, la nostra stessa vita! Quelli che difendono la loro immoralità, che proteggono i loro criminali, che distruggono le loro intercettazioni, che mettono paletti nella macchina della giustizia e della stampa e le fanno prostituire al servizio del male! Napolitano è l'emblema di un sistema avido e meschino, cinico e crudele che ha sempre campato sul peggio degli Italiani! Che li porterà solo a rovina. Che disprezza l'onestà e il bene sociale per fare solo l'arricchimento e il rafforzamento di una cupa e spregevole banda a delinquere! Basta con tutto questo!
  • dafne d. 3 anni fa
    Ebbene si, se anche sei italiano da generazioni non sei meglio degli altri e ,o prendi il lavoro che ti offrono per ben tre volte o fai senza e lo lasci insieme al reddito di cittadinanza a chi non ha tanta puzza sotto il naso. Grande Beppe! Insisti su questo e sull'uscita dall'euro non dall'Europa.
  • Emilio C. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie BEPPE.Tutto SACRO e SANTO, SACROSANTO. A buon intenditore poche parole. I danni dell'anziano signore, che mi sento di sostituire già da subito, si vedranno per almeno 10 generazioni. BUON ANNO NUOVO.
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
    Queste le parole con cui un’amica mi ha inoltrato queste importanti parole che Albert Einstein ha dedicato alla figlia … Vi è una forza estremamente potente per la quale la Scienza finora non ha trovato una spiegazione formale. È una forza che comprende e gestisce tutte le altre, ed è anche dietro qualsiasi fenomeno che opera nell’universo e che non è stato ancora individuato da noi. Questa forza universale è l’Amore. Quando gli scienziati erano alla ricerca di una teoria unificata dell’universo, dimenticarono la più invisibile e potente delle forze. L’amore è Luce, visto che illumina chi lo dà e chi lo riceve. L’amore è Gravità, perché fa in modo che alcune persone si sentano attratte da altre. L’amore è Potenza, perché moltiplica il meglio che è in noi, e permette che l’umanità non si estingua nel suo cieco egoismo. L’amore svela e rivela. Per amore si vive e si muore. Questa forza spiega il tutto e dà un senso maiuscolo alla vita. Questa è la variabile che abbiamo ignorato per troppo tempo, forse perché l’amore ci fa paura, visto che è l’unica energia dell’universo che l’uomo non ha imparato a manovrare a suo piacimento. Per dare visibilità all’amore, ho fatto una semplice sostituzione nella mia più celebre equazione. Se invece di E = mc2 accettiamo che l’energia per guarire il mondo può essere ottenuta attraverso l’amore moltiplicato per la velocità della luce al quadrato, giungeremo alla conclusione che l’amore è la forza più potente che esista, perché non ha limiti. Dopo il fallimento dell’umanità nell’uso e il controllo delle altre forze dell’universo, che si sono rivolte contro di noi, è arrivato il momento di nutrirci di un altro tipo di energia. Se vogliamo che la nostra specie sopravviva, se vogliamo trovare un significato alla vita, se vogliamo salvare il mondo e ogni essere senziente che lo abita, l’amore è l’unica e l’ultima risposta. Forse non siamo ancora pronti per fabbricare una bomba d’amore, segue sotto
    • antonio amato 3 anni fa
      Bel testo...peccato che sia una Bufala!
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
      ho visto solo ora che Mariapia aveva pubblicato anche lei questa lettera bene vuol dire che siano in sintonia
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
      un artefatto abbastanza potente da distruggere tutto l’odio, l’egoismo e l’avidità che affliggono il pianeta. Tuttavia, ogni individuo porta in sé un piccolo ma potente generatore d’amore la cui energia aspetta solo di essere rilasciata. Quando impareremo a dare e ricevere questa energia universale, Lieserl cara, vedremo come l’amore vince tutto, trascende tutto e può tutto, perché l’amore è la quintessenza della vita. Sono profondamente dispiaciuto di non averti potuto esprimere ciò che contiene il mio cuore, che per tutta la mia vita ha battuto silenziosamente per te. Forse è troppo tardi per chiedere scusa, ma siccome il tempo è relativo, ho bisogno di dirti che ti amo e che grazie a te sono arrivato all’ultima risposta.
  • Lavinia C. Milano 3 anni fa
    ONESTO !!! E' la qualità prima che mi piaceberebbe fosse del presidente. Pertini ne era simbolo. Moltissi Italiani non hanno ancora capito che le ideologie tanto decantate dai tifosi delle varie squadre cosidette di DX/SX/CENTROSOPRASOTTO E DIAGONALE DI TRAVERSO non esistono più, son solo i media di mantenimento del potere che fan di tutto per far credere ancora nella loro esistenza, esclusivamente per il mantenimento dei loro privilegi e per la propria sopravvivenza economica. L'italia ora è ragionevolmente divisa in 2 popoli: gli ONESTI e i DISONESTI Gli onesti sono coloro che han ricevuto un'educazione fin da piccoli verso un valore così importante per la convivenza civile e ne han fatto virtù che continuano a perseguire anche da adulti senza compromessi, come fanno i rappresentanti 5 stelle senza debolezze nella prosecuzione del loro cammino politico. I disonesti perfettamente riconoscibili in utti gli ambiti sociali Ora tutti coloro che per anni hanno sbandato in buona fede credendo a coloro che della disonestà ne han fatto cultura comune spacciandola per onestà, possono finalmente avere l'obiettività di scegliere se stare con gli ONESTI o DISONESTI
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      Io sono sempre stato onesto. Ma l’onestà è una idea, è un criterio di comportamento non è un dato reale. Tra l’idea del fatto e il fatto la differenza è enorme. Una cosa è realizzare una scultura pensando ad una figura immaginata dalla fantasia,un'altra è rappresentare l’oggetto che mi è di fronte.È possibile fotografare un albero,non è possibile fotografare l’idea di un albero.L’onore è una parola.L’amore anche.L’amata è una persona esistente.I nostri rappresentanti che finora non hanno mai rubato ma non hanno mai alzato un dito per difendere la sovranità monetaria nazionale sono onesti o disonesti? E la vedovella che va al tempio e adora il signore e uscendo non si priva di un centesimo per i poveri è onesta o no? Quando costoro non faranno un passo per intervenire in situazioni gravi, come l’inquinamento in agricoltura che provocano malattia inguaribili, saranno state forse oneste? E così di seguito. L’idea e il fatto, la regola e il comportamento si distanziano tra loro in modo incommensurabile. Quindi stiamo ai fatti e valutiamoli per quello che sono e partiamo da essi. Se lasciamo ai magistrati la valutazione dei comportamenti e i magistrati negano giustizia noi che facciamo? Noi tutti onesti che non siamo mai andati nelle loro sedi a protestare per negazioni concrete di giustizia siamo stati concretamente onesti? La risposta è negativa. Inutile continuare. Quindi più che inveire e giudicare gli altri troviamo il modo di unirci e agire opportunamente. Aspettare 5 anni che i nostri portavoce(non rappresentati) ci risolvano i problemi è serio? Mia cara Lavinia C. Milano, che senso ha scrivere a una sconosciuta che non mi risponderà? Io sto in provincia di Bari.Tanti problemi ci stanno addosso e ci sono comuni:sono infiniti però sono inquadrabili in argomenti comuni. Ti propongo di farne un elenco per rilevanza sociale e di intitolare da ora in poi tutti i commenti che scrivi. Ma stiamo ai fatti.
  • Rosario R. Utente certificato 3 anni fa
    Auguri a Beppe e al M5S, che il 2015 si l'anno del risveglio per molti italiani, ammaliati da questa classe politica fatta di ladri, imbroglioni e disonesti.
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
    Napolitano in tutta la sua vita ha sempre servito le forze di poteri oscuri che non volevano esattamente il bene dell'Italia e ha finito la sua carriera come servitore della Troika: Bce, Fondo Monetario e Commissione europea, tre forze nere del grande Capitale, che dovrebbero essere combattute dai cittadini onesti e dai lavoratori, perché guardano al nostro Paese come a un oggetto di predazione Gli uomini malvagi si riconoscono dai loro padroni L'uomo onesto non ha padroni
  • marco 3 anni fa
    "Ma vuoi mettere questo discorso così ricco di riferimenti culturali nobili, così coinvolgente e pregno di ironia e, perchè no, pure di sentimento, a confronto col vuoto pneumatico di quell'altro pieno di frasi fatte, conservatore nella vacuità di propositi inesistenti. Sinceri complimenti"
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
    Gli uomini malvagi si riconoscono dai loro padroni L'uomo onesto non ha padroni
    • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
      ..magari fosse così...magari
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
      Non basta l'onestà per salvarsi dal male L'ignoranza e la credulità possono distruggere l'uomo onesto peggiore del peggiore padrone
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      ..ma l'uomo onesto ma incapace e incompetente puo' anche averlo (magari a sua insaputa non avendo le competenze per capirlo)
  • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe ascoltandoti mi fai pensare ad una lettera che Albert Einstein scrisse a sua figlia sono questi i discorsi che vorrei sentire non le ciance di un vecchio (mantenuto come un re tra assurdi privilegi da una popolazione martoriata): “Vi è una forza estremamente potente per la quale la Scienza finora non ha trovato una spiegazione formale. È una forza che comprende e gestisce tutte le altre, ed è anche dietro qualsiasi fenomeno che opera nell’universo e che non è stato ancora individuato da noi. Questa forza universale è l’Amore. Quando gli scienziati erano alla ricerca di una teoria unificata dell’universo, dimenticarono la più invisibile e potente delle forze. L’amore è Luce, visto che illumina chi lo dà e chi lo riceve. L’amore è Gravità, perché fa in modo che alcune persone si sentano attratte da altre. L’amore è Potenza, perché moltiplica il meglio che è in noi, e permette che l’umanità non si estingua nel suo cieco egoismo. L’amore svela e rivela. Per amore si vive e si muore. Questa forza spiega il tutto e dà un senso maiuscolo alla vita. Questa è la variabile che abbiamo ignorato per troppo tempo, forse perché l’amore ci fa paura, visto che è l’unica energia dell’universo che l’uomo non ha imparato a manovrare a suo piacimento. Per dare visibilità all’amore, ho fatto una semplice sostituzione nella mia più celebre equazione. Se invece di E = mc2 accettiamo che l’energia per guarire il mondo può essere ottenuta attraverso l’amore moltiplicato per la velocità della luce al quadrato, giungeremo alla conclusione che l’amore è la forza più potente che esista, perché non ha limiti. Dopo il fallimento dell’umanità nell’uso e il controllo delle altre forze dell’universo, che si sono rivolte contro di noi, è arrivato il momento di nutrirci di un altro tipo di energia. Se vogliamo che la nostra specie sopravviva, se vogliamo trovare un significato alla vita, se vogliamo salvare il mondo e (continua nei sottocommenti)
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 3 anni fa
      se vogliamo salvare il mondo e ogni essere senziente che lo abita, l’amore è l’unica e l’ultima risposta. Forse non siamo ancora pronti per fabbricare una bomba d’amore, un artefatto abbastanza potente da distruggere tutto l’odio, l’egoismo e l’avidità che affliggono il pianeta. Tuttavia, ogni individuo porta in sé un piccolo ma potente generatore d’amore la cui energia aspetta solo di essere rilasciata. Quando impareremo a dare e ricevere questa energia universale, Lieserl cara, vedremo come l’amore vince tutto, trascende tutto e può tutto, perché l’amore è la quintessenza della vita. Sono profondamente dispiaciuto di non averti potuto esprimere ciò che contiene il mio cuore, che per tutta la mia vita ha battuto silenziosamente per te. Forse è troppo tardi per chiedere scusa, ma siccome il tempo è relativo, ho bisogno di dirti che ti amo e che grazie a te sono arrivato all’ultima risposta. Tuo padre Albert Einstein
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
    Finalmente Napolitano ha annunciato le dimissioni è stato il peggior presidente che l'Italia abbia mai avuto non è mai stato super partes ha escluso dalle decisioni una parte cospicua degli eletto che erano la prima forza politica per voto italiano ha votato leggi incostituzionali ha nominato di suo pugno tre governi senza l'intervento degli elettori violando la democrazia ha cercato di stuprare la Costituzione con un famigerato gruppo di pseudo saggi di cui alcuni erano anche truffatori ha ordinato la distruzione di intercettazioni che lo indicavano come ammanicato con la mafia e ha forzato la mano a renzi per imporci come ministro delle Finanze lo stesso Padoan che ha portato alla rovina l'Argentina peggio di così sarebbe stato difficile fare La sua seconda nomina è stata palesemente illegittima, dal momento che la Costituzione parla in modo chiarissimo di eleggere "IL NUOVO" presidente e non prevede in alcun punto una rielezione di quello vecchio e proprio per questo lo dota di un periodo di potere lunghissimo: 7 anni Il pd dovrà risponde agli Italiani e alla storia di questo abuso come di tutti gli altri La sua condotta, dal patto con Berlusconi all'elezione di renzi , al pareggio di bilancio in Costituzione, all'aumento spasmodico di tasse. al porcellum e all'italicum, alla distruzione dello stato sociale e dei diritti del lavoro, alle perverse riforme costituzionali è stata tutta una eversione malefica contro tutto quanto è giusto e legittimo fare per un popolo libero che è stato trattato come un popolo di ebeti e di schiavi
  • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
    Ah dimenticavo auguri di buon anno anche a quel euroscettico di Nigel FARAGE che ne ha ben ragione di esserlo verso questa Unione Europea che non è mai esistita. Unico potere in Europa la dittatura €.
  • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
    Il quasi ex Presidente della Repubblica mi è piaciuto una sola volta quando ha mandato a quel noto paese Peer Steinbruck, probabile successore della Merkel, che si era dichiarato inorridito della vittoria dei 5stelle alle ultime elezioni italiane. Per il resto l'ardua sentenza la lascio ai posteri. La conclusione sapete quale è? La seguente: ai poteri forti dell'Europa del cittadino onesto che fa il suo o quanto meno tenta di farlo non gli interessa proprio nulla. L'unico potere che secondo loro ha da esistere nel continente è la dittatura monetaria chiamata euro e nulla di più. Pertanto ritengo che i poteri forti europei hanno simpatia verso la nostra politica corrotta basta che ci sia la dittatura monetaria € nel continente. Non so se ciò si possa definire euro-connivenza ma fate un po' voi pensateci su. Auguri di buon anno a Beppe GRILLO a Gianroberto CASALEGGIO e a tutti gli irriducibili movimentisti 5 stelle.
  • Gennaro Giugliano Utente certificato 3 anni fa
    Buon Anno a tutti e serenità
  • Gedeone M. Utente certificato 3 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=0CP5lYo66E4 Guardatelo , molto istruttivo , viene spiegato in maniera migliore il concetto che esprime il M5S con grillo , ciao e buon anno !
    • FRANCESC0 B. Utente certificato 3 anni fa
      Grazie del consiglio. Una intervista davvero interessante. La proporrò ad altri.
  • Heracles Mediolanum Utente certificato 3 anni fa
    "Gli uomini governati dalla ragione, cioè gli uomini che cercano il proprio utile sotto la guida della ragione, non appetiscono per sé nulla che non anelino per tutti gli altri uomini e perciò sono giusti, leali e onesti" - Baruch Spinoza - Buon anno a tutti... beh a tutti... non esageriamo www.beppe.siempre ?
  • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
    Non ritengo certo di essere la persona migliore su questa faccia della terra comunque nella mia vita non mi sono mai permesso e né mai mi voglio permettere di fare neanche un milionesimo di quello che hanno fatto certi personaggi noti o meno noti della vecchia politica, quindi sono ben felice di essere un eversore perché fondamentalmente onesto. Anche l'onesto può sbagliare ma almeno ha la capacità di riconoscere l'errore e capire quando è il caso di togliersi di mezzo, magari non troppo tardi facendo penitenza su quel che ha sbagliato. Se vogliamo salvarci da questa vecchia classe politica corrotta e da tutti i suoi euro-conniventi e non ha importanza di quale nazione siano, dobbiamo mandarli tutti a casa ed uscire dall'euro. Grillo ha ragione fuori dall'euro, sovranità monetaria e vecchia casta politica corrotta a casa. Non ci sono altre soluzioni. Se è solo bastata la così detta moneta EURO € a sfasciare l'Europa, vuol dire che NON E' MAI ESISTITA UNA VERA UNIONE O COMUNITA' EUROPEA. IN EUROPA ESISTE SOLO UNA DITTATURA MONETARIA E NULLA PIU'.
  • rosario c. Utente certificato 3 anni fa
    Buon anno a tutti gli ONESTI e anche a tutti quelli che cercano di esserlo. WM5S
  • Massimo Vannucci 3 anni fa
    Buon Anno a tutti !! Non avvilitevi ne arrendetevi se ci ostacolano in tutti i modi, è la prova che siamo nel giusto e prima o poi il giusto come la verità si fa spazio !! Buon '2015
  • Gian Luca Aluisi 3 anni fa
    Ore 4:50....ancora non riesco a dormire. Come farà il Movimento 5 stelle ad arrivare al governo dell'Italia se il suo fondatore fa un discorso di fine anno di 12 minuti dentro una caverna con una lanterna leggendo una poesia? Come faremo a vincere le elezioni? E soprattutto quando le vinceremo? Siamo spacciati.
    • floriana 3 anni fa
      non ti crucciare! sara' il tempo il nostro alleato per il futuro! siamo nel giusto ma la lotta e' ancora dura! vinceremo! buon anno a te e....in alto i cuori
    • Massimo Vannucci 3 anni fa
      Pensa al rinascimento, venivamo dal medioevo... Pensa al risorgimento, molti staterelli... Pensa alla resistenza, nazisti e fascisti... L'Italia è così, gli italiani sono così, finchè non tocchiamo il fondo non ci muoviamo... ed oramai il fondo lo abbiamo visto e fra un pò lo toccheremo... Buon '2015
  • savri 3 anni fa
    Smettiamo di pagarli sti delinquenti.non paghiamo piu niente,se ne annassero alle cayman e ci crepassero
  • Gian Luca Aluisi 3 anni fa
    Caro Beppe, il tuo discorso di 12 min. non è stato efficace. Quando parli devi ricordarti che molti rincoglioniti non conoscono nulla del Movimento. Dai troppe cose per scontate. Usa l'occasione per incidere nelle menti poco sviluppate e sedentarie i principi base che hanno fatto nascere il movimento. Non ti stancare di ripeterli.Parti dalle basi e ripetile...ripetile....martella.... martella. L'italiano medio è pigro, infantile, immaturo e disinformato. Io sono un vecchio iscritto e so tutto, ma i vecchi rincoglioniti conoscono solo le menzogne che la tv gli racconta. Tutti quelli del movimento (anche Di Battista) non sono efficaci. La strategia deve essere questa: poche cose (le basi essenziali che hanno fatto nascere il Movimento) e ripetute all'infinito. Poche cose, chiare (quasi slogan)e martellate in ogni occasione.Come facevi all'inizio: due mandati e poi fuori dai coglioni, voto di preferenza, via i condannati, via l'euro ecc ecc. Le basi, sempre quelle, chiare, solo quelle, all'infinito. Devi avere l'intelligenza di capire che chi ti ascolta è un imbecille. Tu Beppe hai troppa fiducia negli italiani.
    • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
      ...hai ragione. Io per convincere delle persone...ricordo a loro i punti che hanno originato il movimento e son quelli che hai espresso tu. Sono le fondamenta su cui costruire un consenso . hai ragione.
  • NICOLINO D. Utente certificato 3 anni fa
    torno dalla festa. Prima di andarci mi sono sentito il tuo discorso. Ora che sono tornato lo letto. Non fa una grinza. La coreografia o come si usa dire la location, anche se è più un interno che un esterno, è perfetta e si addice ad un Paese che assomiglia sempre più al Titanic. Dispiace sentire certe cose ma purtroppo ai fotografato la realtà. Bravo Beppe. Auguri per un amaro 2015.
  • carmelo russo 3 anni fa
    grillo o napolitano un milione di volte grillo baricco o calvino un milione di volte calvino
  • Vincenzo Matteucci 3 anni fa
    Far girare e conoscere il più possibile. Un meraviglioso inno all’onestà ! http://www.beppegrillo.it/2014/12/discorso_di_fine_anno_2014_di_beppe_grillo_ioguardobeppe.html Nell’ultimo link c’è la favola di Italo Calvino (http://it.wikipedia.org/wiki/Italo_Calvino ) http://www.pinobruno.it/2010/08/la-pecora-nera-di-italo-calvino/
  • Il dado è tratto 3 anni fa
    Tanti compari, lecchieri, giocolieri, cantastorie, scribbacchiotti, prendidenari e concubine stan da sempre nello grande bello castello che gran bella vita ricca e briosa, scherzando e ballando, a loro fà far, ma grandi debiti lo popolo onesto dovette pagar e morti e feriti lungo la strada cominciaron a lasciar. Lo Grillo Parlante per tantissimi anni continuo a denunciar e lo popolo onesto che caco non è , riusci a unificar, 5 stelle si fecer chiamar e con grande onore ne lo libero web le porche porcate de lo bello castello cominciaron a denunciar. Ehi grillini , a che far ci siete che nulla siete!!!! Ridendo e sfottendo gli urlavan da lo bello castello. Ma li 5 stelle, con forte tenacia continuaron ad avanzar. Lo popolo scaltro de lo bello castello, lo paggio Renzotto, han messo per incantar E anche li scribbacchiotti con gran euforia, lo bello castello continuaron ad osannar e lo Grillo Parlante con tutti i 5 stelle sulla gogna a torturar. Astratte magie, incantensimi e storie infinite lo paggio Renzotto continuò a decantar. Lo popolo caco osanna felice lo paggio Renzotto nel suo operar, e lo spettacolo a lo popolo caco lo fà sperar ma lo proprio testone si fà addormentar Grillo Parlante e li 5 stelle che in giro ci stan con grande fulgor, li trucchi di paggio Renzotto a lo popolo caco continuan a svelar, e romper l'incantesimo voglion far, Alla fin fine lo Grillo Parlante e li 5 stelle, lo testone de lo popolo caco riuscìron a svegliar e con tutti gli onesti si cominciò finalmente a governar.
  • bassi.bruno 3 anni fa
    riflessione sugli operatori ecologigi della TV (senza offesa pr gli spazzini veri che sono moooolto più utili)...... Da un po di tempo in tivvù ci sono cretini e raccomandati... oppure la somma... da cosa si vede che sono cretini o raccomandati? Semplice un operatore di 20 anni fa mai si sarebbe permesso di scambiare il fieldA con quello B o mettere il progressivo quando no serve.... Se vedete la TV ora sembrano filmini amatoriali... poi vai sul tubo e guardi i documentari di vacanza degli sconosciuti e si vedono meglio e sono montati meglio.... per non parlare delle presentatrici racchie che le abbiamo solo in italì!
    • bassi.bruno 3 anni fa
      per non parlare del fonico della trasmissione di fine anno su rai uno che sarebbe da licenziarlo in tronco ... si sentiva come un karaoke di provincia con tutta quella attrezzatura li le voci erano indietro, male equalizzate e stridule da far apparire male anche i cantanti di prima classe.
  • Ivan D. 3 anni fa
    Grazie a Beppe e a tutti i 5 stelle. Buon 2015 a tutti gli Italiani ONESTI, sicuramente tutti Italiani a 5 stelle.
  • KKK kkk 3 anni fa
    Buon anno a tutti i pentastelle. Hasta siempre!!!
  • agostino nigretti 3 anni fa
    Visto che tutto è compiuto,la globalizzazione è realizzata,la Russia sconfitta e messa in un angolo come un cagnolino bastonato,dobbiamo sperare che mettano fine ai grandi spettacoli mondiali.Prodi e il Messia sono sempre andati d'amore e d'accordo,i bisticci facevano parte dei classici teatrini come quello recitato dal Papa politico per sconfiggere il Comunismo e dare scacco matto alla Ex grande potenza Russa.Proprio per questo motivo che Roma è diventata il centro di pellegrinaggio per tutti i capi di Stato.Il mondo intero si deve congratulare con le Divinità del 3'zo Millennio,perché proprio grazie alla loro bravura nel recitare la loro parte,uno Presidente della UE e l'altro presidente del Consiglio,i padroni del mondo "America,Inghilterra,Israele,Vaticano" sono riusciti a realizzare la Globalizzazione,realizzando il grande sogno di Hitler.Nella vita non si deve credere a niente,è tutto pianificato,perciò possono far rientrare i Marò e scrivere la parola fine sulle guerre mascherate in missioni di pace.
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
    Buon anno a tutti i pentastellati zucconi che non si rassegnano a questo sconcertante modo di vivere. Buon anno a Beppe Grillo, per avermi reso divertente la vita. Buon anno al governo attuale, sperando sia l'ultimo del genere.
  • domenico porrino 3 anni fa
    Grazie Beppe e tantissimi auguri.
  • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
    @ STAFF : Errata: "allora pagarono più poveri dei poveri per diventare la roba dagli altri poveri e così istituirono la polizia e costruirono le carceri. **************************************************************** CORRETTA :,allora pagavano i poveri dei più poveri per difendere la roba dagli altri poveri e così istituirono la polizia e costruirono le carceri.
    • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
      Giuseppe Flavio, vicenza :...è vero errata la mia, ma pur' anche la tua...c'è una "ì" di troppo. Corretta : "..pagarono più poveri dei poveri...ecc.." Cavoli...mica semplice...ehm....
    • Giuseppe Flavio Utente certificato 3 anni fa
      Errata: allora pagarono i più poveri dei poveri ... etc.
  • Gigi C. Utente certificato 3 anni fa
    SintesI efficace e inoppugnabile, grande Beppe , padre nobile insieme a Gian Roberto di questa bellissima realtà chiamata M5S ovvero "aggregazione Cittadini onesti".Continueremo a lottare affinché l'onesta e la giustizia sociale tornino di moda e affinchè nessuno rimanga indietro. Speriamo che il prossimo Presidente della Repubblica sia una persona ONESTA e garante di tutti i cittadini.
  • Fabio F. Utente certificato 3 anni fa
    Auguri a tutti!!! specialmente agli onesti...
  • Patrizia Carlini Utente certificato 3 anni fa
    Auguri a tutti gli onesti. Ho paura che il tuo augurio cadrà nel vuoto. Ma chi davvero può definirsi onesto? Io no. Eppure non ho mai scassinato case, ma ho rubato. L'ho fatto in tante piccole occasioni, chiamiamole consuetudini sociali. Sono stata quasi costretta a farlo anche se non ho giustificazioni e potevo non farlo. Adesso l'augurio che mi faccio è che tutti diventino onesti e mi obblighino a diventarlo anch'io. Patrizia Carlini
  • kkk kkk 3 anni fa
    Stavo sentendo r.radicale...Il rinco-pannelato va in puzza in un modo da mangiarsi il fegato(ma non era in sciopero della fame?) .Non sopporta propio il fatto che se non fosse per i finanziamenti pubblici( che lui tanto odia a parole) avrebbe già chiuso bottega da un bel pezzo..l'ho sentito parlare con il suo delfino giachetti del pdl..Dice che bisogna convincere i parlamentari "grillini"a essere più'morbidi (Leggi pronti ai compromessi e vendersi al miglior offerente)..Giachetti e'il cavallo "troia"con cui pinocchietto cerca di arruffianarsi i pentastelle..Stategli lontani ho ci infetta con il morbo del poleticheseitalico(leggi magna e fregatenne) Occhio siamo accerchiati da sti ruffiani..
  • agostino nigretti 3 anni fa
    Il popolo italiano e Europeo è in lutto,se ne va il più grande Profeta della Globalizzazione che ha reso Grande la Colonia Italia e donato agli italiani la Terza Repubblica fotocopia peggiore delle prime Due.Tutta colpa della Mafia e Delinquenza comune se ci sono sono stati scandali,trucidazioni e stragi,ma con il nuovo anno guidato dal figliol Prodigo risorgerà il Paradiso terrestre Ue.Lode,Gloria e onore alle Divinità del terzo millennio che ci hanno donato il figlio Isis partorito dalle guerre mascherate in missioni di pace. Il popolo Ucraino può brindare con Champagne il nuovo anno che sarà tutta manna per il popolo Ucraino con la soddisfazione di assistere alla sconfitta della ex grande potenza Russa.Lode,Onore e Gloria al vero dio Denaro gestito dai padroni del Mondo.Amen! Gioite o Popolo,il Figliol Prodigo Blindato dal Profeta Napolitano farà ripartire in quarta l'economia con l'Expo, con la non rottamazione e con il salvataggio del sistema da prima Repubblica.Urrà alla grande ammucchiata salva gestori Colonia Italia.Dio non esiste,la Casta Sì!
  • domenico porrino 3 anni fa
    Grazie Beppe tantissimi auguri.italiani!!sveglia dobbiamo darci da fare per far diventare realtà questo sogno.viva l'onestà.
  • domenico porrino 3 anni fa
    Grazie Beppe tantissimi auguri.ITALIANI!sveglia dobbiamo darci da fare per far diventare realtà questo sogno.
  • Andrea B. Utente certificato 3 anni fa
    Fantastico!Buon anno a te Beppe,a Gianroberto, ai gruppi parlamentari,nazionale ed europeo,a tutti i consiglieri, tutti i sindaci,tutti gli staff, buon anno agli attivisti,agli iscritti,buon anno a tutti i simpatizzanti,buon anno a chi ascolta,a chi vuole un pensiero differente,buon anno al MoVimento5Stelle tutto,buon anno a chi ci crede e a chi ci crederà.
  • Francesco D.P. Utente certificato 3 anni fa
    Andremo a governare. Dobbiamo aspettare che ad un ultimo vecchio reprobo venga negata l'assistenza politica privata per sistemare i suoi affari o quelli di un suo erede in cambio di un pacchetto di voti o di una tangente. Questa classe politica non ha più nulla da offrire, non ci sono più posti di lavoro da barattare. Italiano corrotto e corruttore ti sei mangiato il paese ed insieme il futuro dei tuoi figli senza saperlo. Vile traditore.
  • Rio Savè Utente certificato 3 anni fa
    BUON ANNO!!! http://www.giornalettismo.com/wp-content/uploads/2014/04/buonanno-spigola-1-770x422.jpg
  • Palmiro P. Utente certificato 3 anni fa
    Attento Beppe,il messaggio che deve passare e' fuori dall'euro ma non dall'europa,si eviterebbe confusione,specialmente per chi in europa ci vuole restare,ma servono voti. da ohmygod: La brutta notizia è che il 2015 sarà peggio del 2014. La buona notizia è che il 2015 sarà meglio del 2016.
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      USCIRE DALL'EURO E ANCHE DALL'EUROPA, COSI' NON PRENDIAMO PIU' ORDINI DAI MASSONI EUROPEI!
  • Rio Savè Utente certificato 3 anni fa
    ██████████████████████████ ██████████████████████████ ██░░░░███░░░░███░███░░░░██ █████░███░██░███░███░█████ ██░░░░███░██░███░███░░░░██ ██░██████░██░███░██████░██ ██░░░░███░░░░███░███░░░░██ ██████████████████████████ ██████████████████████████ * * * A U G U R I ! * * *
  • Er famoso Covelli de 'a curva sudde Utente certificato 3 anni fa
    e pure sto fine-anno se lo semo levato dai cojoni...........evvai MAGICA...........
  • Steve Rocca 3 anni fa
    Tanti auguroni a tutti.
  • franco . Utente certificato 3 anni fa
    pedonatemi,non ci riesco ad essere allegro,anche se ce ne sarebbe bisogno,visto che questo maledetto anno se ne va. Cerco di sorridere ma c'è tanta tristezza nel cuor!
  • alfonsina p. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie, BEPPE, a te, a CASALEGGIO, ai NOSTRI GUERRIERI, in parlamento, agli attivisti, ai sostenitori del m5*****ed anche a chi si è astenuto, perché schifato dalla politica, ma non informato abbastanza sul lavoro del movimento, quindi dobbiamo colmare questa lacuna. Credetemi, non è facile spiegare alla gente che i 5*****sono diversi, perché la tv dice il contrario e loro credono alla tv e non a te. Un augurio anche ai dissidenti, perché si accorgeranno molto presto che hanno cambiato la lana (anzi no, la stoppa, pd) con la SETA (m5*****).
  • Pietro 3 anni fa
    Auguri. Buon 2015 Beppe e M5*****
  • Inco 3 anni fa
    Auguri Beppe a te e tutti i nostri ragazzi che ogni giorno, sfidano i ladri. Un grazie, grazie di cuore per sempre, da una cittadina Italiana che ti vuole bene. Bel discorso anche quest'anno, l'anno prossimo saremo piu agguerriti che mai!! Buon Anno
  • Ivan Italico 3 anni fa
    A tutti quelli che contestano quanto io ho scritto nel precedente commento, consiglio di leggere la frase e contestare la frase. Le Leggi si fanno con le frasi e queste frasi sono macigni. Contestate ed insultate me (mi dite che sono del PD o peggio e questo è un gravissimo insulto). vete torto, siete in malafede. Io rispondo a quanto è stato scritto. Se sono state scritte idiozie devono essere riconociute.Vuole dire che se uno perde il lavoro può avere la possibilità in 3 anni di avere tre lavori e se non accetta perde il diritto di cittadinanza, l’abbiamo fatto, abbiamo le coperture, abbiamo tutto in modo che nessuno deve rimanere indietro, Dio mio che concetto della politica!" Questa IDIOZIA non la ho scritta io ma uno che dice che bastano due righe per fare una legge. Stabilito ciò scordatevi di dire che voto PD-PDL-ltri farlocchi ho votato M5S e probabilmente non voterò più per la seguente ragione: Gli altri fanno semplicemente schifo e il Movimento 5Stelle ha la rarissima qualità di essere onesto quanto imbecille. C'è scritto una stronz.ata mega.galattica. Inutile girarci sopra. Insultate chi lo merita oppure siete una manica di str.onzi. La frase dell'articolo è: "
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
      perde il diritto di cittadinanza??? ma che cavolate scrivi? hai bevuto troppo l'ultimo dell'anno? la legge sul reddito minimo dice che se uno rifiuta ogni lavoro perde il reddito datogli dallo Stato, ma quale diritto di cittadinanza? ma sei fuori di cervello???
    • Nicola Nicolini Utente certificato 3 anni fa
      E' un errore di trascrizione. Quello che si perde dopo il rifiuto di tre lavori è il REDDITO di cittadinanza non il DIRITTO di cittadinanza
    • Ivan Italico 3 anni fa
      Una volta ogni 365 giorni una certa quantità di italiani si sente buona, salvo essere arci-stron-zi nel restante periodo. Complimenti alla civiltà. Adesso capite perché siamo destinati ad essere soprafatti?
  • ciro c., Quinto di Treviso Utente certificato 3 anni fa
    Auguri a tutto il M5S, a tutti coloro che ci si dedicano per renderci la vita meno peggio. Buon 2015 a tutti voi. P.S. Per il secondo anno consecutivo ho evitato il traditore ufficiale di fine anno.
  • Alessandro lanzarini 3 anni fa
    Auguri a beppe e a tutti i ragazzi M5S ,continuate così .beppe for president altro che gliorglio.
  • franco . Utente certificato 3 anni fa
    il miglior fine anno:lo sto trascorrendo fra VOI!
  • roberto v. Utente certificato 3 anni fa
    beppe sei un grand uomo qui hai superato totò e de filippo montecristo che bel messaggio grazie di esistere e di questo sogno che stiamo vivendo inquietante l ombra di casaleggio vi mando un saluto in silenzio e senza gridare auguri a tutti quelli del m5s dai volontari ai parlamentari agli iscritti ai simpatizzanti auguri di serenità e vittoria la vittoria dell onesto ps non abbiamo sentito il novantenne per decenza un bacio a tutti buon 2015 e vi saremo a fianco nella battaglia per la difesa della costituzione
  • Paolo M5S Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe, auguri al M5S
  • enrica m 3 anni fa
    grande beppe grande discorso storico
  • Claudio Maroni 3 anni fa
    Tra il dire e il fare, cioè Calvino su Repubblica e I Portavoce e del Movimento. (http://lucatleco.wordpress.com/2012/03/11/italo-calvino-apologo-sullonesta-nel-paese-dei-corrotti-la-repubblica-15-marzo-1980/) e il fare (Il Movimento)
  • già... 3 anni fa
    "Dalla Caserma Perenni del Centro addestramento alpino, dove risiede". Tutto in perfetto stile sinistronzo: il piddino pidocchioso neanche le vacanze si paga... Tutto a SCROCCO, ovvero a spese del Popolino annichilito a suon di tasse feroci e patrimoniali delinquenziali! Poi l'altro :”Ho fatto del mio meglio”...pensa se avesse fatto “del suo peggio”... Comunque una buona notizia c'è...La mummia ha passato metà del suo discorso ad attaccare indirettamente il M5S e le sue iniziative. Questo vuol dire che il moribondo ha parecchia roba sullo stomaco che non è riuscito a togliersi e che se la porterà sin dentro alla tomba. GIA'!... Dimenticavo...Beppe già che sei in cantina puoi portare su un paio di bottiglie di Pigato e l'olio? Grazieee.
  • Noè SulVortice Utente certificato 3 anni fa
    Dopo lo strazio natalizio la solita bomba del capodanno. Da buon anticonformista vi saluto e vado a dormire. Ciao ciao e buonanotte.
  • domenico porrino 3 anni fa
    Grazie Beppe.tanti auguri sei un mito.
  • giuseppe Amato Utente certificato 3 anni fa
    bellissimo discorso lho visto 3 volte domani lo rivedo, tanti auguri a tutti onesti!
  • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
    AUGURI BEPPE E ROBERTO! AUGURI AMICI A 5 STELLE! E CHE IL 2015 SIA L'ANNO DELLA RISCOSSA! FORZA M5S!!! PS - AI LETTORI, NON DIMENTICATE DI FIRMARE: FUORI DALL'EURO! http://www.beppegrillo.it/fuoridalleuro/materiali-attivisti/mappa.html
  • psichiatria. 1 3 anni fa
    grazie ar caxxo .....
  • massimo x 3 anni fa
    a Beppe a tutti i militanti. a tutti gli attivisti a tutti i simpatizzanti a tutti i votanti GRAZIE e BUON 2015 e tantissimi auguri, Dio solo sa di quanto ne abbiamo bisogno.
  • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
    DISCORSO DI FINE ANNO 2014 B.GRILLO VS. G.NAPOLITANO RISULTATO 10 - 0 MITICO BEPPE!!!!
  • GABRIELE TINELLI () Utente certificato 3 anni fa
    Con tono vibbbrante il presidente ha detto: ""Bonificare il marciume della corruzione". Ma non è stato lui a mettere il veto su Gratteri a Ministro della Giustizia? Ma non è stata da lui benedetta la bad-company tra il rampollo di un presunto bancarottiere e un Pregiudicato? Ma si può spingere fino a tal punto nella presa dei fondelli?. Pasquale Aliazzo Grazie Beppe, la storia ti darà ragione!
  • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
    Un Pese in cui non vota la maggioranza non vi può essere democrazia e libertà ! La libertà non è stare sopra un albero non è uno spazio libero , libertà è partecipazione !
  • Mario Sirianni 3 anni fa
    Auguri a tutti le persone che sostengono il movimento. Come mi piacerebbe avere Beppe come presidente della Repubblica!
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
    DISCORSO DI FINE ANNO 2014. Non me va de fa l'auguri, c'è poco da festeggià, so tempi cupi e molto duri. Non me va de festeggià poco prima de schiattà. Non me va de fa bagordi quanno semo pieni de balordi, 'nfami, falsi e pure manigoldi. Non vojo festeggià pe l'anno apena andato, vojo fa bisboccia solo quando, er peggio sarà passato. Non vojo fa festa se c'è gente disperata che se da foco, o se butta da na finestra. Quest'anno me rode più de quello vecchio, er problema è quando me guardo nello specchio, quello non mente, lo vede che pe corre apresso ai sogni, ce so diventato vecchio. Ar Blogge nun vojo raccontà biucie, non è più il tempo dei complotti e delle scie, ma è tempo de liberasse da tante spie, quelli che fanno finta de lottà, ma lavorano sotto banco come arpie. Niente auguri de sicuro, ma un sentito vaffancxlo! Arrivederci e grazie con gioia e con sollazzo, arrivederci da graziella, e pure da grazie ar caxxo! Nando da Roma.
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
      Wolf, ;)
    • Mr Worf . Utente certificato 3 anni fa
      Grande Nando. Buon 2015. ;)
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
      a Covè, basta che non lo pijamo arretro ;) Bella Sà!
    • Er famoso Covelli de 'a curva sudde Utente certificato 3 anni fa
      ao' America'......auguri se vedemio all'Hilton...er primo che arriva ...pja er posto..............ok?
    • Sandro . Utente certificato 3 anni fa
      bella Nà,
  • angelo a 3 anni fa
    Beppe, in questi anni sei stato fantastico. Devi fare un passo avanti... Per il 2015, lascia stare l'uscita dall'euro e continua con le battaglie di sempre. Ti manca poco, ci manca poco.
    • Ornella M. Utente certificato 3 anni fa
      La battaglia per l'uscita dall'euro è fondamentale per rompere questa trappola di austerità, tagli, perdita di diritti, miseria e disperazione. Quando lo capirai sarà sempre troppo tardi, dato che con tutto quello che sta accadendo in Italia e in Europa del sud ancora non hai compreso chi tira i fili delle marionette politiche!!!
  • NICOLA DELIGUORI Utente certificato 3 anni fa
    auguri a beppe e roberto.auguri a tutto il personale che lavora per questo blog.grazie.
  • Federico G. Utente certificato 3 anni fa
    Prima di tutto UN BUON ANNO A TUTTI QUANTI. Anche se ci sarà da penare pure per il 2015. Intanto adesso la gente penserà ai botti e alle risate. Ci vogliono pure queste debolezze umane. Ho seguito sia il discorso del Presidente che il Tuo Beppe. *** Ahimè il nostro caro Napolitano, ha fatto un discorso solo tecnico e privo di concetti reali. Un discorso che non è sincero, un discorso letto dalla prima parola all'ultima. Perciò preparato a tavolino, insignificante, e lontano dalla realtà quotidiana. E POI IN ULTIMO HA DETTO UNA CHICCA E HA DIVISO GLI ITALIANI IN DUE CATEGORIE. IN ITALIANI DEGNI E HA PORTATO AD ESEMPIO LA GIANNOTTI una ricercatrice DI CUI MI SFUGGE IL NOME ED ALTRI PERSONAGGI ALTISONANTI di varie estrazioni professionali. Devo fare un rimprovero al ns Presidente, ha peccato perché tutti gli italiani aldilà del loro mestiere sono da rispettare. E' diventato inrispettoso nel momento in cui ha parlato di una parte ITALIANI INDEGNI, e si riferiva a tutte le persone che hanno votato e che credono in 5 STELLE. Caro Presidente lei è INDEGNO DI ESSERE IL PRESIDENTE DEGLI ITALIANI. PER LEI TUTTI GLI ITALIANI DEVONO ESSERE UGUALI PURE QUELLI CHE NON SONO DELLA SUA STESSA IDEOLOGIA. SI E' DIMENTICATO DI ESSERE IL PRESIDENTE DEGLI ITALIANI STASERA. *** Mentre il discorso di Beppe era naturale e spontaneo come sempre ed era evidentissimo questo, e non solo esprimeva il concetto verso tutti gli italiani e non ad una parte sola. Presidente Napolitano abbia più rispetto per tutti gli italiani che lavorano per mantenervi, li al potere. Visto che i soldi che usate sono anche i nostri. Beppe dai che ce la faremo ad eliminare questi magnoni travestiti da gente perbene. Perché così loro si ritengono, GENTE PER BENE. CHE SCHIFOOOOO!!!! BUON ANNO..... A TUTTI GLI ITALIANI
    • Federico G. Utente certificato 3 anni fa
      Quando ce vo' ce vo'!!! Buon anno Zampano!!! Auguri di cuore.
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      CONCORDO FRANCE', BUON ANNO ANCHE A TE!!!! FORZA M5S!!!
  • Antonio E. Utente certificato 3 anni fa
    Con quella lampada in mano e in quell'ambiente austero, sembri Diogene di Sinope detto il Cinico. Scherzi a parte, il discorso di fine anno mi è piaciuto...anche se mi ha lasciato un pò di retrogusto amaro. Purtroppo 30 anni di malcostume e di cattivi esempi da parte di questa classe politica marcia, hanno fatto perdere quasi completamente la coscienza civica degli italiani. Mi rendo conto che per ricucire lo strappo, c'è molto lavoro da fare e molto più tempo di quanto potessimo immaginare. C'è da ricostruire un tessuto sociale ormai liso e per farlo, avremo bisogno dell'energia di tutti noi. Io sono pronto a fare la mia parte, ma tocca comunque rivedere un modo più efficace di intervento del Movimento sul territorio, perché è proprio sul territorio che spesso si disperdono le migliori energie, in stupide lotte di rivalità tra i vari meetup...e la mia citta ne è un vivido esempio. Abbiamo bisogno di gente che ci insegni a fare politica e ad esercitare la democrazia, perché in molti luoghi non si conosce nemmeno il significato della parola democrazia, perché per troppi anni ci siamo limitati a delegare le nostre responsabilità, che ne abbiamo quasi dimenticato come si fa. Con la certezza che il 2015 sarà l'anno della riscossa, auguro a te Beppe e a tutto il Movimento 5 Stelle, Buon Anno.
  • Leonardo G Utente certificato 3 anni fa
    Buon anno Beppe. Incrocio le dita e animo il cuore. Dobbiamo vincere.
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe vince 8 a 0 vs il tipo dell'ermo colle...
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    Auguri di Buon Anno a tutti gli spiriti Liberi e Autentici del Blog.... Ma si....anche a quelli schiavi di se stessi....
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Si va bene stronzone...:-) tu?...sempre alle prese con l'impermeabile nei parchi?...:-P
    • Colombo allo spiedo 3 anni fa
      Ei come va, sudicione.
    • Paolo Rivera Utente certificato 3 anni fa
      Auguri Dino. Paolo
  • Paolo Rivera Utente certificato 3 anni fa
    BUENA vista social 2015 (A_me_mi_a_te_ti) Auguri a.me_n Auguri a.te_i Auguri ai_lor_d.i Auguri alle tare Auguri ai_net Auguri ai doppi_falli Auguri ai Siffredi Auguri alle Moane lisa Auguri ai quadri Auguri ai triangoli Auguri alle morose Auguri alle more Auguri alle sanzioni Auguri a interessi passivi Auguri vivissimi Auguri mortissimi Auguri oggi e domani Auguri a "Un giorno come l'altro". Idem "come sopra e sotto" Idem "come sotto_sopra". Ciao Blog Auguri!
    • F.F. 3 anni fa
      Ohi laggiù. Buona nno a tutti e due. ***** Paolo, tante belle cose a te e famiglia. Ciao
    • Paolo Rivera Utente certificato 3 anni fa
      Grazie BELLA_ndi.
    • manuela bellandi Utente certificato 3 anni fa
      buon anno Paolo
  • franco visintin 3 anni fa
    Grazie Grillo!!! Forse è tardi per uscire dall'euro (i miei figli sono già all'estero e per loro è comunque dura....molto più dura che per i loro genitori dell'italietta precedente...avranno ancora bisogno d'aiuto!!!).Ma i responsabili di questo disastro non devono passarla liscia ...in senso costruttivo... altrimenti questo paese non verrà mai più ricostruito!!! Avanti con le vere riforme! Auguri Franco e Maria
  • paolo riccioni 3 anni fa
    grazie e tanti auguri e baci
  • giovanni c. Utente certificato 3 anni fa
    MEGLIO ASCOLTARE BEPPE CHE I SOLITI SERMONI DI GENTE CHE HA ROVINATO QUESTO PAESE E NON CAPISCE CHE DEVE ANDARE VIA. ANNI E ANNI DI MALVERSAZIONE PARTITICA CHE CONTINUA IMPERTERRITA A FARE I PROPRI COMODI E I LORO SOLO E UNICI INTERESSIA NOSTRO DANNO. W IL M5S e AUGURI A TUTTI GLI ITALIANI ONESTI.
  • Daniela Enrica Lombardelli Utente certificato 3 anni fa
    Grazie per aver creato il movimento di gente ONESTA a tutti voi Buon anno
  • Ermanno B. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Peppe di ottimisti per il 2014 voglio sperare siano proprio tanti , poichè il 2015 sarà solo pggiore. Buona Anno. E tiriamoci un po su i morale con questo : "La civetta, animale simbolo di Atena, la dea della saggezza e dell’astuzia, deve mangiare il serpente Euro". J. Sapir http://www.lantidiplomatico.it/dettnews.php?idx=82&pg=9956 -Un + grande anno a tutti i 5S ciao.
  • Ivan Italico 3 anni fa
    Riconosco che estrapolo la frase dal contesto: "Vuole dire che se uno perde il lavoro può avere la possibilità in 3 anni di avere tre lavori e se non accetta perde il diritto di cittadinanza, l’abbiamo fatto, abbiamo le coperture, abbiamo tutto in modo che nessuno deve rimanere indietro, Dio mio che concetto della politica!" Idiozia pura. Voglio capire meglio. . Io sono nato in Italia, da genitori italiani figli di italiani da varie generazioni, vivo in Italia, ma se non accetto il lavoro che mi propone qualcuno che nemmeno so chi sia, io perdo il diritto di cittadinanza? . Sei convinto? Ma vattene AFFAN....
    • gabriella roma 3 anni fa
      Scusate ma c'é un errore sul testo: Perdo il reddito di cittadinanza, non la cittadinanza italiana. Correggetelo subito, è molto grave e la gente si stá incavolando. Movimento 5 stelle per sempre. Grazie Beppe
    • andrea d. Utente certificato 3 anni fa
      Se ti stappi le orecchie capirai meglio quello che ha detto ossia "se non accetta perde il reddito di cittadinanza" e non "il diritto di cittadinanza"
    • andrea di giovanni 3 anni fa
      Se ti stappi le orecchie capirai meglio quello che ha detto" se non accetta perde il reddito di cittadinanza" e non "il diritto di cittadinanza"
    • Maurizio Lobbia Utente certificato 3 anni fa
      se tu non sei convinto....prendi le valige e vattene dall'italia....non abbiamo bisogno di persone come te.
    • FABIO B. Utente certificato 3 anni fa
      fatti certificare segui POI PARLA
    • FABIO B. Utente certificato 3 anni fa
      reddito non cittadinanza-reddito- ancora non hai capito
    • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
      Sei del PD , vero ? Vi si riconosce subito .
    • Federico G. Utente certificato 3 anni fa
      Tw non hai capito na'sega. Stava parlando del reddito di cittadinanza. Un disoccupato che ha perso il lavoro. Oppure un giovane che non lo trova viene intanto aiutato con un reddito mensile dal governo. Il quale però si impegna pure a trovargli un posto di lavoro. Se questi per ben tre volte rifiuta questa opportunità di lavoro. Perderà il reddito di cittadinanza. E non la cittadinanza italiana. Ma chi sei per essere così tardivo di mente? Scusami ama ascolta bene le parole che vengono dette dalle persone. Buon anno comunque.
  • epe pepe 3 anni fa
    CAPORETTO 2008+6 Tramonti a Nordest (Bomba! E la riforma elettorale?) 213 (Bomba! E la riforma del lavoro?) 158 (Bomba! E la riforma della PA?) 131 (Bomba! E la riforma del fisco?) 113 (Bomba! E il sito?) 002 - FATTO IL VENTO NEL VIGNETO Carlo Sgorlon L'uomo gli andò dietro facendo a uno a uno gli scalini del pradellino, poi diede attorno un'occhiata lenta, come se sperasse che qualcuno fosse lì ad aspettarlo. Ma non c'era anima viva. Faceva molto freddo. Il vento girava attorno la stazione e fischiava tra i rami dei gelsi. ---------------------------- Anche stanotte la bora fischia solitaria. Un caro e caldo abbraccio Beppe. Mandi e Bon Ân Gnôf a duç. .
    • Heracles Mediolanum Utente certificato 3 anni fa
      Buon anno Epe ! Tu e la tua gente ve lo meritate ! Mandi, Alfredo :)))
  • Carlo S. Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe! Buon anno a te e tutti i 5*****!!! Che il 2015 porti tanta fortuna a tutti noi!!
  • Ivano A. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe ! Buon anno anche a te, sei una persona incredibile !
  • silvano s. Utente certificato 3 anni fa
    Chissà se gli amanti "lenti" dell'eredità o delle soap opere avranno gradito, compreso, e CAPITO che se tutto và come stà andando è perchè essi guardano l'eredità, le soap opere, e non decidono di decidere? L'eterno problema: decidere, vuol dire prendere una linea e seguirla lasciando il vecchio per il nuovo ma, ciò comporta dei rischi: METTERSI IN GIOCO!! Riusciranno questi e tanti altri italiani nella mission-quasi-impossibile? Ho detto quasi; quindi una speranza c'è! ...sperem... Grazie Beppe che mi hai insegnato a pensare, ad essere curioso, ad informarmi, a decidere... Possa una scintilla (non un fulmine) illuminare coloro che vivono ancora nel buio...:) buon anno a tutti
  • Adolfo Palazzini 3 anni fa
    Aveva ragione re giorgio, quando all'accademia dei lincei ti definiva , principale eversore, di questo sistema, cosi' ben rappresentato dall'attualissima novella di Calvino. Un caloroso abbraccio a te ea tutto il Movimento.
  • Carlo D'Ottone Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe, buon anno anche a te. Semplice ed essenziale nel tuo intervento, non roboante né fasullo come quelli che siamo abituati e costretti ad ascoltare. Parole vive e vere che spero risveglino gli animi. Un abbraccio. Carlo
  • Elia . Utente certificato 3 anni fa
    Vogliamo un nuovo anno davvero diverso? Si! E sia un 2015 di luce! Una luce che illuminera' tutti verso un cambiamento fantastico! Siamo milioni di onesti! Auguri!
  • Marisa S. Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe !!! tantissimi auguri Buon 2015 !!!
  • stefano c. Utente certificato 3 anni fa
    BUON 2010+5 STELLE A TUTTI...ALOA..
  • renato f. Utente certificato 3 anni fa
    auguri di che'?siamo davanti a un plotone di eseguzione che ci dobbiamo augurare che facciano centro subito almeno soffriamo di meno il nemico lo abbiamo in casa e' il 70% dei nostri concittadini,i vicini della porta accanto,questi sono giorni di lutto altro che festeggiamenti il Titanic non ha insegnato niente?per essere piu' attuali diamo una occhiata alla Grecia?quello e' il nostro futuro se ci chiudiamo nelle celle tombali a ricriminare complottismi (fasulli).non auguro niente (prenderei per i fondelli)ma raccomando di tenere gli occhi moooooolto aperti e possibilmente appoggiati con il fondoschiena a un solido muro di cemento armato....altro che auguri.....
  • walter lutzu 3 anni fa
    chi cazzo ha messo quel verde in faccia e sulle colonne? #competenza ;-)
  • floriana 3 anni fa
    grande BEPPE! BUON 2015 a te a Gianroberto a tutto il blog a tutti i nostri ragazzi in Parlamento agli attivisti e a tutti i simpatizzanti ! B U O N A N N O ***** s t e l l e!
  • alvise fossa 3 anni fa
    BUON 2015 BEPPE E GRAZIE DEL TUO DISCORSO
  • Tommaso Bonaveri 3 anni fa
    Tantissimi auguri anche a te!
  • Silvio . Utente certificato 3 anni fa
    "Gli effetti li vedranno i nostri nipoti" No, gli effetti di questa battaglia di civiltà li vogliamo vedere noi! Tanti auguri nuovamente Beppe e auguri a tutti noi!
  • guido ligazzolo Utente certificato 3 anni fa
    peccato, non sono riuscito a vedere la diretta! Auguri a tutti noi e per un anno nuovo a riveder le stelle: trasparenza nelle decisioni, coerenza nei comportamenti , onestá nelle motivazioni, sempre!
  • raffaele salerno 3 anni fa
    Ringrazio te e il movimento per tutto ciò che fate. AUGURI
  • Veronica V. Utente certificato 3 anni fa
    Straordinario come sempre Beppe! L'Onestà non va ancora di moda, forse bisognerà aspettare la prossima collezione Autunno/Inverno. Battute a parte, Grazie per il tuo messaggio di fine anno. Da quando esiste il movimento noi cittadini ci sentiamo meno soli!!! Buon Anno a Tutti!!
  • armanda g. Utente certificato 3 anni fa
    Una speranza di luce per le notti dell'uomo onesto di Italo Calvino.Buon anno.
  • Area 51 (1vale1) Utente certificato 3 anni fa
    BuonDuemilaquindici a Tutti Faremo l'Italia Onesta...ci riusciremo!!
  • nando . Utente certificato 3 anni fa
    GRANDE BEPPE!!!!
  • Gio 66 Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe....tanti auguri di un 2015 a ***** a te, la tua famiglia, Casaleggio e tutti i guerrieri in parlamento.
  • Andrea Caroli (elettrociccio) Utente certificato 3 anni fa
    Auguroni anche a te Beppone, a te e a tutti noi del M5S!!! :)
  • diego p. Utente certificato 3 anni fa
    Tanti auguri beppe! Buon 2015.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus