Arrivederci, Corpo Forestale e grazie da tutto il MoVimento 5 Stelle

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

>>> Alle 20.30 sarà trasmesso su Facebook e qui sul Blog il tradizionale discorso di fine anno di Beppe Grillo per tutti gli italiani. Passate parola!

di MoVimento 5 Stelle Camera

Tra qualche ora, il Corpo Forestale dello Stato, ossia la polizia ad ordinamento civile che nei suoi quasi 200 anni di storia ha protetto il patrimonio ambientale ed agroalimentare del nostro Paese, per volontà dei governi Renzi e Gentiloni, nonché dei ministri Madia e Martina (ministro dell'agricoltura), e delle attuali forze di maggioranza, cesserà di esistere.

Dal primo gennaio del 2017 infatti, gran parte delle donne e degli uomini, agenti e personale tecnico-amministrativo, verrà assorbito dall'Arma dei Carabinieri, in un processo di militarizzazione che ha ben pochi precedenti in occidente.

Il MoVimento 5 Stelle sin dalla prima ora si è dichiarato apertamente contrario a questo assurdo scioglimento che oltre a ledere definitivamente i diritti sindacali e politici del personale, rischia di disperdere competenze e funzioni uniche a difesa dei beni comuni.

Contrarietà che non è solo "a parole" ma suffragata da numerosi atti parlamentari e nelle regioni in cui il M5S è rappresentato. In queste ore, nel silenzio mediatico più totale, tutto il personale del CFS sta vivendo un vero e proprio dramma: chiudono le caserme, vengono riconsegnate le divise, i mezzi perdono le livree, ecc., mentre coloro che hanno deciso di non accettare la militarizzazione confluendo in altri ambiti della PA, tra l'altro con una procedura caratterizzata da numerosi vizi, verranno espulsi per sempre dal "comparto sicurezza".

Insomma, le carriere e i diritti acquisiti di numerosi lavoratori verranno irrimediabilmente compromessi come pure l'autonomia investigativa, e numerose sono le incognite su come verrà data continuità al servizio antincendio, al contrasto al commercio di specie in via di estinzione, alle numerose competenze tecniche proprie del corpo, come l'inventario forestale o il censimento degli alberi monumentali, e alla gestione delle riserve naturali per la conservazione della biodiversità.

In questo momento durissimo per i numerosi Cittadini che hanno indossato con onore la divisa della forestale, il Movimento 5 Stelle non può che esprimere la più totale vicinanza al loro dolore, promettendo altresì di continuare la buona battaglia contro la dispersione di queste competenze e la contrazione dei diritti, attraverso la ricostituzione di una forza di polizia nazionale ad ordinamento civile per la prevenzione ed il contrasto dei reati ambientali ed agroalimentari.

Per questo il nostro non vuole essere un addio ma un arrivederci; intanto il MoVimento 5 Stelle vi ringrazia per il servizio che come "forestali" avete reso al nostro Paese.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Alberto DEIANA (alberto deiana m5s) Utente certificato 1 anno fa
    Invio un caro ed affettuoso saluto a tutti gli appartenenti al CFS - Corpo Forestale dello Stato, che nei suoi 200 anni di storia ha svolto con onore e professionalità i compiti affidatigli. Va ricordato che tutti i loro innumerevoli risultati conseguiti sono frutto soprattutto della loro dedizione, abnegazione e passione seppur nella cronica carenza di organico e mezzi; il loro insensato accorpamento è il frutto malato di un desiderio di "voler far vedere" piuttosto che una necessità oppure una vera e propria razionalizzazione; il NOSTRO Corpo Forestale dello Stato serve per uno spot televisivo e mediatico; le persone che hanno ideato e realizzato questo scempio non hanno a cuore quelli che erano gli obiettivi di tutti gli uomini e le donne di questo glorioso ed onorevole Corpo; difesa della natura, salvaguardia delle specie protette, monitoraggi ambientali e tantissimi altri specifici compiti che la stragrande parte dei cittadini neanche immagina ma che soprattutto quei pochi politici che noncuranti dei destini degli uomini e di quello che loro difendevano, hanno scioccamente provveduto a cercare di distruggere.
  • Mauro casagrande 1 anno fa
    Forse non ricordate che il tentativo di colpo di stato voluto dal principe Borghese e tutta la massoneria di quel tempo, era supportata dal corpo forestale. Quindi anche se i tempi sono cambiati inquadrarli nei caramba è una buona soluzione. Non è forse il detto "Nei secoli fedele alle istituzioni e al potere". Chi meglio quindi in caso di una sommossa oppure "colpo" a cui fare affidamento per salvare la casta!
  • Nicola Serino Utente certificato 1 anno fa
    Scusate se sbaglio ma se ricordo bene, negli anni 70 non è stato il CFS ad scongiurare il colpo di stato ?
  • Verena JORDI 1 anno fa
    IL FINANZIAMENTO DEI VOSTRI PROGETTI/ MEMBRI Ciao cari lettori AGENZIA finanziaria che offre prestiti a essere sicuro e benefico per le persone e aziende in Europa e nel mondo, per un importo che vanno da 3000 a 1.000.000 di euro, che corrisponde ad un tasso di 3% con termini di rimborso, tenendo in considerazione la vostra realtà finanziaria. Le imprese o gli individui con le loro idee e la ricerca di finanziamenti ; non esitate a rispondere a questo annuncio per ricevere la nostra offerta. Informazioni Email:Jordiverna205@gmail.com Sito: http://jordifinance.jimdo.com/ Grazie
  • Rosario R. Utente certificato 1 anno fa
    Si sa che in Sicilia e Calabria ci sono forestali e forestali, il fatto che tutti vengano automaticamente assorbiti dal corpo dei carabinieri, mi preoccupa e non poco. Non proseguo nella spiegazione della mia preoccupazione, perchè ................
  • Gregorio Leonardi 1 anno fa
    Leggo alcuni commenti e comprendo come molti confondono il personale in divisa appartenente al Corpo Forestale Dello Stato, soli 8000 uomini e donne nelle 15 Regioni a statuto ordinario con qualifiche di Ufficiali ed Agenti di polizia giudiziaria, con gli operai forestali pagati dalle regioni. Corpo Forestale che nonostante i pochi uomini sul territorio, ha scoperto e denunciato il 75% dei reati ambientali, dal bracconaggio all'abusivismo, incendi boschivi dolosi, adulterazioni di alimenti e frodi comunitarie, inquinamento e tutto il marasma della terra dei fuochi. Forse la poca informazione dei media, controllati quasi tutti dai nostri governanti e la confusione con gli operai forestali pagati e assunti dalle Regioni Sicilia e Calabria, facevano parte di un unico progetto: screditare il Corpo Forestale per cancellarlo. Con la militarizzazione forzata di 7000 forestali. Si, MILITARIZZATI! Concordo, in Italia un'unica forza di Polizia con le varie specializzazioni, ma CIVILE! Questa era ed è la vera RIFORMA da fare. Provate a vedere chi si fermamente opposto. Grazie movimento 5 Stelle, grazie di cuore per esserci stati vicini. Molti di noi se lo ricorderanno, speriamo a breve, nelle prossime votazioni politiche.
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      I corpi hanno sempre funzionato a meraviglia, almeno fino a quando non siamo entrati in UE e hanno cominciato a romperci le scatole sulle competenze chiedendoci infine di abolire i corpi storici e di omologare il tutto. Se si uscisse dall'UE, non ci sarebbero più direttive dall'estero e atti di servilismo da parte dei nostri politici e le cose funzionerebbero certamente meglio...
  • Alfonso S. Utente certificato 1 anno fa
    Voglio ringraziare tutti i componenti del Corpo Forestale per il prezioso lavoro di questi anni. Ma non mi sembra che l'assorbimento nei Carabinieri li abbia mandati a spasso. Nè che si sia il pericolo di disperdere "competenze e funzioni". "Chiudono le caserme, vengono riconsegnate le divise, i mezzi perdono le livree, ecc.". Nemmeno c'è il pericolo che gireranno nudi nei prossimi giorni nè che non abbiano un'auto di servizio o una caserma dove svolgere il loro lavoro. Tanto meno capisco cosa centri il governo Gentiloni. Tutto questo catastrofismo puzza di piaggeria e di esca per gli allocchi (l'unica specie che continuerà a non essere protetta).
  • Mara T. Utente certificato 1 anno fa
    Anche io voglio ringraziare e idealmente abbracciare tutti i componenti del Corpo Forestale per il prezioso lavoro di questi anni.
    • Paolo Z. Utente certificato 1 anno fa
      Non c'è mai nessuno che abbraccia gli idraulici, i carpentieri, i muratori, i camionisti ecc. Sti statali hanno una sicurezza del lavoro, che i dipendenti artigiani si sognano. Spesso anche la paga è molto grassa rispetto allo sforzo, tra le categorie che cito, dipendente pubblico e dipendente della piccola industria/artigiano (80% dei dipendenti privati). E tu li abbracci? Paolo TV
  • MARTIN M. Utente certificato 1 anno fa
    siamo forse l'unica nazione che ha due corpi di polizie....il fatto che almeno la forestale sia stata inglobata nei carabinieri è una cosa buona se chiudono qualche caserma non vuol dire che licenziano...anzi si razionalizza la spesa. Non tutto quello che è cambiamento deve essere negativo solo perché lo propone un'altra forza politica. Impariamo a non odiare gli altri e sforziamoci di trovare soluzioni comuni ai problemi della nostra povera italia
    • federica g. Utente certificato 1 anno fa
      ne abbiamo molti di più di due...
    • Angelo M. Utente certificato 1 anno fa
      concordo pienamente con il tuo commento.
  • CarloSca 1 anno fa
    Per tutti gli "informatissimi", ricordiamo che i cosiddetti "forestali" che a detta di molti non combinano una mazza, e che sono stati assunti a frotte soprattutto al sud, non fanno parte del Corpo Forestale dello Stato, bensì ricadono nelle amministrazioni comunali e regionali. E costoro non subiranno nessuna riduzione né accorpamento. Il che è logico in quanto chi ha fatto la "riforma" si chiama ma..eo re..i.
    • francesco pinna 1 anno fa
      vorrei rispondere al nostro amico , che come la maggior parte degli italiani, è deliberatamente disinformato da certo "giornalismo": Forestale è un'aggettivo che qualifica gli operai forestali ( quelli in gran numero assunti al sud come ammortizzatore sociale) che sono braccianti agricoli e il (EX ormai) corpo forestale, corpo di polizia e pubblica sicurezza assunto tramite concorso pubblico fra incensurati!
  • Adriana Gilli 1 anno fa
    Avevamo firmato contro l'abolizione del corpo forestale dello Stato. Che fine hanno fatto tutte le firme raccolte e perchè non è possibile indire un referendum per ripristinare il corpo al loro lavoro di controllo e protezione del nostro territorio???? Grazie per la risposta. Adriana
  • calogero b. Utente certificato 1 anno fa
    credo che la forestale abbia fatto del suo per farsi poco aprezzare. non sara' un problema di accorpamento il problema e di lavoro se si fa' qualcosa o meno
  • Omar TV 1 anno fa
    Sarebbe stato meglio sciogliere e basta. Ci son fin troppi statali da mantenere. Questi erano per lo più al sud dove c'è poco e quel poco lo incendiano. Personale inutile.
    • Alberto DEIANA (alberto deiana m5s) Utente certificato 1 anno fa
      ... per favore informati .... non sai assolutamente niente ... di cosa stai parlando e scrivendo ??
  • MASSIMO STEFANI 1 anno fa
    Sarà ma io vedo bene mandare a casa tutti glki imboscati sopratutto al sud che prendono lo stipendio integralmente lavorando poche ore al giorno quando va bene.
  • Gianfranco B. Utente certificato 1 anno fa
    Commenti negativi a parte, non vorrei che fosse il primo passo per poter vendere proprietà demaniali ai padroni del vapore. Vi sarete accorti che il supermaket Italia è aperto a tutte le ore, da molti anni. O no! Saluti Talelbano
  • Roberto C. Utente certificato 1 anno fa
    Accorpamento costi e servizi.... per diminuire le spese di gestione... all'ITALIANA SENZA CAPIRE NULLA DI TUTTO QUESTO! E' come dare per decenni pensioni baby, vitalizi a politici esorbitanti, buonuscite statali inimmaginabili, pensioni d'oro... ed ora lamentarsi che INPS NON ha più soldi e che tutti noi NON avremmo una pensione! Pioppo - Palermo - 383 forestali su 2000 abitanti Solarino - Siracusa - 437 forestali su 9000 abitanti Regione Liguria in tutto 404 forestali In Piemonte ne sono 406 forestali FORSE ANZICHE' INCORPORARE IL CORPO FORESTALE ALL'ARMA SI DOVEVA GUARDARE TUTTO QUESTO, NON SOLO... e togliere gli straordinari in tutta la PA ? dove dirigenti medici, marescialli e ufficiali dell'esercito si SEGNANO ore in più che neppure fanno ed ovviamente tante altre categorie... TUTTO QUESTO VA GUARDATO e stendiamo un velo pietoso sugli stipendi anzichè cancellare il corpo Forestale
    • Domenico Gallipoli Utente certificato 1 anno fa
      Come al solito si fa confusione fra operai forestali che nulla hanno a che vedere con il personale di polizia dell'ex Corpo Forestale dello Stato.
    • PAOLO TEIALONE 1 anno fa
      non è quello il personale che transita all'arma dei carabinieri, ma il corpo forestale dello stato (corpo di polizia), quelli di cui parli tu sono operai braccianti agricoli!
  • mario serra 1 anno fa
    Personalmente non vedo una tragedia in questa operazione e non vedo un pericolo di tutela del nostro verde pubblico, piuttosto vedo un accorpamento (purtroppo dettato dalla UE)con i presupposti"spero"di ottimizzare costi e servizi. Come posso far finta di nulla sul numero dei forestali della calabria rispetto a quelli di altre regioni del nord? Per cui ben venga un ottimizzazione delle forze sul territorio nazionale!
    • Francesca R. Utente certificato 1 anno fa
      L'Ue adesso ci detta legge anche su come amministrare i nostri corpi. Per giunta la perdita del CFS è è stato un provvedimento ad hoc per le ecomafie, la sua militarizzazione è stata la ciliegina sulla torta, senza la quale non si sarebbe potuto contrastare il servizio del Corpo Forestale. Questa manovra non è affatto una riduzione dei costi! Anzi! Solamente fare le nuove divise, le nuove automobili, le nuove mostrine, ecc. sarà costato un occhio della testa!! E poi, se proprio c'era necessità (quale necessità? Perché i politici non si tagliano gli stipendi?) allora perché non la guardia di finanza? Che per giunta svolge mansioni che potrebbero essere relegate benissimamente alla polizia e ai carabinieri. Ma la forestale ha sempre svolto un mestiere importantissimi, che è quello di preservare la natura e l'ambiente. E se prima era difficile fare il proprio lavoro liberamente adesso come pensiate che sia, sotto un corpo militare, gerarchicamente assurdo?
  • Eddy B. Utente certificato 1 anno fa
    A si è un problema seria meglio sarebbe stato di gran lunga abolire la sgangherata e inutile arma dei carabineri.
  • flavio guglielmetto mugion Utente certificato 1 anno fa
    Giustamente si perdono le istituzioni fonadte dai nostri padri fondatori, ma fra poco , dopo la defezione di madri in carriera anche quella del padre sara' eliminata quale figura di responsabilita' famigliare. Buon anno a tutti.
  • Paolo Z. Utente certificato 1 anno fa
    Spero che entrando nell'Arma, i forestali comincino a fare qualcosa, durante il tempo di lavoro, escludendo sempre le eccezioni. Non li ho visti io a non fare una beata fava, ma gli studenti che vanno a fare 15 giorni di praticantato, mandati dall'istituto di Feltre (BL), di agricoltura e foreste... Paolo TV
  • Davide XXX 1 anno fa
    Buongiorno e auguri a tutti! Io non credo che la fusione del CFS (al quale va tutto il rispetto, esattamente come a chiunque lavori seriamente) nell'Arma dei Carabinieri, sarà necessariamente un evento negativo. Ritengo che andranno a rivestire i medesimi incarichi che già rivestono, con un ottimizzazione delle risorse, evitando duplicazioni inutili. La mia opinione è che in Italia, per snellire la burocrazia e far cessare le stupide incomprensioni e "gelosie", dovrebbe esistere una sola forza di polizia. Non è una rottamazione di una forza di polizia questa, è un accorpamento e non facciamo confusione con i forestali regionali che spesso, soprattutto in alcune zone d'Italia, sono state più al servizio della criminalità che dello Stato. E' sempre prezioso il contributo di chi vuole veramente darsi da fare! Buon anno a tutti i lavoratori, con la speranza che siano sempre di più....i lavoratori!
    • PAOLO TEIALONE 1 anno fa
      condivido la tua analisi, se non fosse che il personale che transita acquisisce lo status giuridico di militare (non è cosa da poco) ... sarebbe stato più corretto il transito alla polizia di stato!
    • Paolo Z. Utente certificato 1 anno fa
      Avendo fatto il CC ausiliario quando ho fatto la naja, posso risponderti perchè lo stato non vuole solo un corpo per l'ordine pubblico. I CC, hanno battaglioni con mezzi corazzati (..Gorizia) e disposti in posizioni strategiche (da Roma a Milano...); inoltre i CC hanno le caserme in ogni cumune sopra i 5000 abitanti. Se sommiamo la GDF, e la Polizia di stato, sarebbe un corpo troppo potente,(uomini e mezzi) che se provasse a fare un colpo di stato, le difficoltà, per i rivoltosi, sarebbero minime. Paolo TV
  • Paolo Z. Utente certificato 1 anno fa
    Auguri, innanzitutto. Ma con tutti i panzoni che ci sono nel corpo forestale, come mai vanno a scegliere, per la foto, una strafiga con in mano un uccello, e ovviamente contentissima.. Paolo TV
    • Paolo Z. Utente certificato 1 anno fa
      sig Barlafuss, sono contento che in Valle d'Aosta ci siano begli esemplari di Guardie forestali. Nella mia zona, prov di TV, prealpi venete, colline del prosecco, non si vede un forestale. Eh si che mio padre ha ettari di bosco, dove da 40 anni ho tagliato legna (carpino, roverella, castagno ecc). Nel mio commento fatto alle ore 11.53,(poco dopo di questo) tra gli studenti, c'era mia figlia, che ha notato che c'erano panzoni, non nei boschi, ma nelle caserme, nei parchi. All' esterno ci sono gli statali accettabili, belli. Gli imbucati, i scansafatiche, sono sempre al coperto. Paolo TV
    • Barlafuss 1 anno fa
      Signor Paolo Z. , trovo la sua osservazione stupida e banale mentre definisce in modo generalizzato panzoni i maschi appartenenti al CFS anche perché frequentando io da anni una valle secondaria della Val d'Aosta vedo alcuni di loro in splendida forma e anche un paio di signorine decisamente carine. E dirò di più che li vedo pattugliare spesso, sia in estate che in inverno, anche a piedi lungo i sentieri di detta valle. Si ricreda.
    • Barlafuss 1 anno fa
      Paolo Z. Non capisco il commento banale nonché stupido sulla probabile stazza degli appartenenti al cfs. Frequento da decenni una valle laterale della Val d'Aosta e i forestali, maschi, che vedo operativi sono parecchio atletici e ci sono anche due femmine abbastanza carine. Penso che l'uccello sei tu.
  • Erik Ferrari 1 anno fa
    Vorrei rispondere a chi dice che il CFS pecchi di clientelismo si sta confendendo con gli operatori forestali comunali e provinciali. Quelli resteranno per informazione loro
  • Mario Castorina Utente certificato 1 anno fa
    Io credo che chi ha scritto questo articolo pecchi di superficialità o è stato male informato, quindi è incompetente. Con tutto il rispetto per il lavoro e per gli uomini, perlomeno alcuni, del CFS il 'vizio' principale che è intollerabile in una democrazia è la mancanza totale di trasparenza per tutto quello che riguarda quel corpo. Vizio che è comune ad altri ambiti della PPAA e che mi auguro il M5S che della trasparenza fa una bandiera riuscirà a sanare.
    • federica 1 anno fa
      ... segue da post precedente: E perchè iniziare proprio dalla forestale (la prima, parliamo del 1822) e dalla provinciale in un paese a vocazione ambientale come il ns., che già ha grossi problemi a far rispettare le regole ambientali di base? Perché non cominciare invece dalla Locale (vigili), limitata territorialmente e nella pratica? Già, e poi le casse comunali chi le rimpingua se nessuno ci massacra più di multe? O dalla penitenziaria limitata alla gattabuia? Perché non hanno accorpato prima loro? E la Gdf, nota per essere fortemente collusa ai suoi vertici e prediletta per la tutela clientelare e politica? E che dire di tutti i sottocorpi, gli ordini vari ecc.? E’ vero che la forestale, forse più di altre forze è stata usata dai politici per i posti agli amici degli amici, specie al sud, pagati per non controllare, ma anziché farle fare sta fine indegna, perché invece non iniziare con spostare le persone dove servono; ad esempio, a Milano sono FORTEMENTE sotto organico, anziché metterli a fare ps? Così’ poi lasciamo tutto da fare alle associazioni di volontariato a costo zero, con la scusa del buon cuore degli italiani... Non lamentatevi poi se ci sono incendi, animali maltrattati, acque avvelenate, mari con carrette, traffici e zoo mafia…
    • federica 1 anno fa
      Al contrario, chi ha scritto l'articolo sa dell’enormità che passa tra figura civile a militare (con annesso passaggio da ministero dell'ambiente a difesa e interno), sta si nel rapporto di lavoro che restringe ad una logica militare i forestali, ovvero niente sindacati e oltretutto li mette sotto una logica militare di ordini calati dall'alto, con possibile privazione non detta, dell'autonomia propria della GF che, per sua natura DEVE essere il meno politicizzata/militarizzata possibile, a tutela solo del bene e dell’interesse pubblico, non quello di pochi trafficoni, che da questo ne trarranno vantaggi clientelari; tanto poi i danni sono a carico della collettività, che già è così, figurarsi in assenza di controlli specifici. CC che sono pure loro in odore (da tempo) di smantellamento (chiesto dall'UE e ci paghiamo pure la mora per inadempienza), perché il disegno generale è quello dell’Eurogendfor (piano "illuminato" di militarizzazione europea al servizio della politica). Intanto, “casualmente”, anche la sorella minore, la Provinciale è stata smantellata. Proprio quelle con capacità SPECIFICHE e tecniche di livello in campo ambientale e animale, flagellate da normative complesse, (comprese le internazionali, es. Cites) ed in continuo aggiornamento- reati penali difficili da perseguire; ora chi controllerà, la caccia, la pesca ad esempio? Che occorre ridurre e snellire per arrivare ad avere unica divisa, la Polizia ed in essa tutte le conoscenze specifiche, va da se, ma non così, senza logica se non peggiorativa. Cosa pensate che finiranno a fare i forestali se non la pubblica sicurezza ordinaria? I N.O.E.? Che intervengono solo su casi particolari, non certamente sugli spicci, che sono la maggior parte? Contino sul post a seguire...
  • francesco m. Utente certificato 1 anno fa
    Come ciliegina sulla torta passano anche loro sotto il comando del generale Del Sette !
  • donatella colombo (donycol) Utente certificato 1 anno fa
    Io mi auguro che il personale del Corpo Forestale riesca ad integrarsi nei Carabinieri e continui a fare il suo encomiabile lavoro.Ben vengano appoggi ai Carabinieri in questa fase di caos e delinquenza in tutti i settori della società. Chi vuole lavorare può farlo benissimo nei Carabinieri di cui ho piena fiducia e rispetto.Sappiamo tutti che in alcune regioni del nostro Meridione i posti di Corpo Forestale venivano elargiti a piene mani in cambio di voti ai politici di turno....E, poi, l'unione fa la forza!
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    Hahahha...hanno accorpato la Forestale ai Carabinieri? Belin son fuori di testa...leggete questo: Roma, 24 apr 2013 – L’Arma dei carabinieri, in osservanza del trattato di Velsen procede a tappe forzate al proprio smantellamento con la chiusura di numerosi reparti, sino all’inevitabile scioglimento dell’Arma. La legge n.84 del 12 giugno 2010 riguarda direttamente l’Arma dei Carabinieri, che verrà assorbita nella Polizia di Stato, e questa degradata a polizia locale di secondo livello. Allo stesso tempo, l’art.4 della medesima legge introduce i compiti dell’Eurogendfor. Entro il 30 aprile quindi, nel quadro dei provvedimenti di razionalizzazione operati dal Comando Generale conseguentemente ai tagli imposti dal contenimento della spesa, saranno soppresse le aliquote Artificieri antisabotaggio dei comandi provinciali di Latina, Messina, Caltanissetta e Brindisi, nonché del Gruppo Operativo Calabria e dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Sardegna. Dal portale: http://www.articolotre.com
    • Fausto Orazi Utente certificato 1 anno fa
      Concordo pienamente. Commento inappropriato è quello dell'editoriale. Risparmio efficienze capacità di arresto di bracconieri costruttori e deforestatori abusivi. Finito lo scandalo della Calabria, ha più forestali del Canada, idem per la Sicilia. Da che parte sta questo 5S?
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      http://www.forzearmate.org/wordpress/2013/04/28/carabinieri-anno-2014-inizia-lo-scioglimento-dellarma/
  • mimmo pinto 1 anno fa
    francamente , soono stupito di questa prtesa di posizione del M5S a favore delle Guardie Forestali Saranno state utili in passato ? hanno messo il Pino in tutta Italia snaturando gli ambienti locali... sono stati una mangiatoia per le clientele e raccomandazioni , e francamente non mi sembra che abbiamo difeso l'ambiente ( tranne nei casi di incendio , questo bisogno ammetterlo , quindi giusto farli confluire nei vigili del fuoco semmai ...)
    • PAOLO TEIALONE 1 anno fa
      ti stai confondendo con gli operai forestali (braccianti agricoli)
  • Renato Delfiol 1 anno fa
    Tra le tante cose che potevano essere abolite, se la vanno a prendere col Corpo Forestale...
  • Giuliano Del Prete Utente certificato 1 anno fa
    Mi vien da piangere a pensare a come hanno ridotto questa nazione!!! L'ITALIA.. il più bel paese del mondo.. in mano a degli incompetenti !!! Distruggere così il Corpo Forestale.. è una propria e vera.. IDIOZIA !!! Un augurio a tutti i forestali d'Italia.. e.. abbiate fiducia.. prima o poi.. l'Italia avrà.. il NUOVO RISORGIMENTO !!! E' solo questione di tempo..
  • Francesco Talucci 1 anno fa
    ....Peccato.....Il C.F.di S.a mio parere andava potenziato di uomini,mezzi, laboratori analisi e ricerca,sopratutto con la necessità crescente di sorvegliare l'ambiente e prevenire crimini a carattere ecologico.....!.....Peccato.....!....Questi ladroni si stanno mangiando tutto......!
  • Franco Della Rosa 1 anno fa
    RESPONSABILE E' IL M5S CHE NON PORTA L'INFORMAZIONE CON MANIFESTI LUNGO LE STRADE DELLE CITTA' !!! CON L'INFORMAZIONE SI CACCIANO TUTTI IN BREVE TEMPO E SI PUO' ANDARE AL GOVERNO !!! BASTA PRENDERE I RIMBORSI ELETTORALI E SPENDERLI A QUESTO FINE !!! A MENO CHE NON SI VUOLE GOVERNARE !!! IL MOVIMENTO DECIDA CHE VUOLE FARE !!!
  • Erik Ferrari 1 anno fa
    Scusa, ma a chi parla di ridurre i corpi di polizia (e ricordo che anche la guardia costiera ha rischiato di diventare marina militare). Non era più ovvio ragionare sul fatto di creare una polizia ambientale nata dall'apporto di Forestali e Costieri?
  • Domenico Pinizzotto Utente certificato 1 anno fa
    Io rispetto il Corpo Forestale...ma sono favorevole ad accorpare e ridurre nel numero il comparto sicurezza. Sono convinto che le professionalità saranno mantenute e sfruttate nel settore specifico. Auspico tra l'altro che anche altre forze vengano accorpate. Si ottiene ...a regime...più personale nelle strade...meno caserme e meno duplicati di compiti. Meno generali che comandano solo il proprio autista...ecc!!! Dispiace certamente interrompere tradizioni e onori ...ma risparmiare e revisionare la spesa statale comporta anche questo....!!! Evidenzia oltre alla Polizia di Stato...i Carabinieri. ..la G. Di Finanza...la Polizia Penitenziaria...criminalpool. .. interpool. ...europool. ...polizia municipale...Polizia Provinciale.... Vari Servizi Segreti...DIA...e forse dimentico qualcuno a competenza particolare...!!!!! A me sembra troppo! Accorpare non vuol dire ridurre personale o eliminare compiti!!! Buon lavoro
    • PAOLO TEIALONE 1 anno fa
      da ex CFS condivido la tua analisi
    • maurizio b. Utente certificato 1 anno fa
      scusami buon anno
    • maurizio b. Utente certificato 1 anno fa
      magari li trasformano in squadre
  • lino cavanna 1 anno fa
    Col MOVIMENTO 5 STELLE il Corpo Forestale riprenderà vita. Se potete trattenete divise, simboli, bandiere -, manuali e materiale vario che non siate obbligati a restituire, perche in un futuro assai prossimo sarà da riutilizzare. L'Italia non può fare a meno di voi e delle vostre specializzazioni. Naturalmente opererete in uno Stato diverso e ben lontano dalla politica e dagli interessi non pubblici. Grazie !
  • Natascia Di Davide 1 anno fa
    Spero che,appena al governo, il M5S possa ripristinare le cose come stavano o addirittura meglio. Il corpo forestale dello Stato era l'unico spauracchio di bracconieri e taglialegna abusivi. Oltre a tutte le altre mansioni di controllo e salvaguardia che svolgevano. Spero sia solo un arrivederci temporaneo.
  • paolo d. Utente certificato 1 anno fa
    Un altro pezzo della nostra storia viene distrutto dai nuovi vandali(PD) ,vera sciagura del terzo millennio. Mi chiedo ,quando finirà questo stillicidio che sta distruggendo ,letteralmente l'Italia ed anche l'Europa. Lo stillicidio iniziò con l'accoppiata Prodi-Ciampi, veri padri della suddetta distruzione , proseguita poi con i vari governi succedutesi a guida essenzialmente PD. Ci sarà una fine a tutto questo!
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Che distrugga l'Europa ci credo poco, visto che è l'UE a distruggere con le sue direttive l'Italia!
  • stefano scarabelli 1 anno fa
    GRANDI??
  • Grasso Salvatore 1 anno fa
    Come al solito questo governo fa le cose alla rovescia! Da anni che è ferma una legge europea che prevede che tutte le forze di Polizia siano smilitarizzate e unificate con i corpi di Polizia a statuto civile ! La Germania lo ha fatto l'Austria lo ha fatto ! Noi continuiamo a tenerci una forza di Polizia miltare come i Carabinieri, senza togliere niente a quest'ultimo che meritano tantissimo rispetto ! Però lo stato di fatto paga una multa annuale all'Europa e con tutti i debiti che abbiamo potremmo senz'altro farne a meno ! Inoltre si potrebbe fare un coordinamento delle forze di Polizia in modo che ci sia più sicurezza nelle nostre città ! Un augurio a tutto il movimento 5 stelle che possa cambiare in meglio questa Italia liberandola dai parassiti di palazzo !
  • albino c. Utente certificato 1 anno fa
    Sarà perchè ho una pessima considerazione del corpo forestale in Sicilia, ma sono proprio felice di questo cambiamento.
    • PAOLO TEIALONE 1 anno fa
      questo accorpamento del CFS all'arma dei carabinieri non riguarda e non coinvolge la Sicilia!
    • salvatore 1 anno fa
      peccato che proprio il corpo forestale della regione siciliana rimarrà come quello delle altre regioni autonom/speciali. Quindi mi sfugge il senso del tuo compiacimento.
    • Antonio M. Utente certificato 1 anno fa
      I "forestali" siciliani non hanno niente a che vedere con il corpo forestale.
  • lupus hirpus 1 anno fa
    Molti corpi armati = molta paura di golpe? un nemico in meno per ecomafie? (spunto di riflessione e discussione)
  • Claudio donati 1 anno fa
    La guardia forestale e' un istituzione che và ripristinata rendendola più efficiente
  • antonio mercurio 1 anno fa
    e una vergogna io non ho parole x esprimere la mia rabbia contro questo potere dittatoriale ma gliele faremo pagare tutte con interessi devono vergognarsi di andare in giro fra la gente ma soprattutto i media non ne parlano tutto nascosto quella che fanno i dittatori fate le valigiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 1 anno fa
    Speriamo che sia solo un cambio di divisa perché' sarebbe assurdo abbandonare quelli che erano i compiti della Forestale.
  • andrea brcic 1 anno fa
    https://www.youtube.com/watch?v=p15do9cxv48
  • Reteramo 1 anno fa
    LA SENATRICE FUCKSIA FÙ ESPULSA DAL MOVIMENTO 5 STELLE
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      Infatti a votato la fiducia al governo gentiloni,dovevi sentire l'intervento: il "nulla" sembrava l'intervento di un Pidiota! Informati ,leggi studia e poi vai a fare in culo"!
    • giampiero rizzardi 1 anno fa
      ERA ORA.................
  • marco cattaneo 1 anno fa
    Serve una riforma delle Forze di Polizia, non serve questa riforma che ha previsto la soppressione di un corpo specializzato di Polizia e la sua trasformazione e incorporazione in un corpo militare; dovrebbe essere più il contrario, meno militari a fare compiti di Polizia ed organizzare meglio quella esistente, su due livelli, uno nazionale e uno locale, come tanti esempi in Europa ci dimostrano funzionare.
  • Mimmo Bruno 1 anno fa
    Grazie M5S , da veri amanti della natura siete gli unici a sostenere le tesi di chi ha indossato quella divisa.Non è stato solo spirito di Corpo ma di un diritto Costituzionale ad avere un ambiente protetto e la salute dei cittadini salvaguardata. Dopo trent'anni di avere indossato quella divisa e giurato sulla Costituzione adesso con il suo scioglimento sento un profondo senso di impotenza per non avere più un punto di riferimento istituzionale omogeneo che potrebbe intercettare con successo le innumerevoli denunce che faranno i cittadini e le associazioni ambientaliste. E che dire delle innumerevoli battaglie per la smilitarizzazione del corpo che sono state fatte in passato? A questo punto dobbiamo sperare in un futuro governo a 5 stelle !! Speriamo si ritorni ad avere un Corpo di polizia ambientale unificato e omogeneo anche nelle regioni a statuto speciale .M5S, Grazie di esserci. Buon Anno
  • Lorenzo Lorusso 1 anno fa
    Non vi era alcuna necessità e non c'è alcun risparmio nel sopprimere il Corpo Forestale dello Stato per farne confluire il personale in altri Corpi ed Armi con articolazione di tipo militare. Il nostro è l’unico Paese al mondo con un numero così elevato di Corpi di Polizia, però è anche l’unico (al mondo) ad avere taluni Corpi militari che in tutti gli altri stati sono civili a tutti gli effetti. Fra questi, oltre al Corpo Forestale, c’è anche la Guardia di Finanza, che da molti anni, tramite un’ampia fetta del suo personale, chiede di essere smilitarizzata e sindacalizzata per diventare come tutte le altre polizie economico-finanziarie del pianeta. Alla Guardia di Finanza furono date le stellette (quindi la militarità) nel periodo bellico, ma, come tutte le cose provvisorie italiane, questo passaggio è purtroppo diventato definitivo. In un recente passato, i vari tentativi di smilitarizzare la Guardia di Finanza tramite referendum, sono falliti perché – così scrissero i giornali – qualcuno molto in alto si oppose al referendum e non lo fece mai celebrare. Il Movimento 5 Stelle potrebbe, ora, raccogliere le firme per riproporre questo importante referendum, inserendo dentro sia il Corpo Forestale dello Stato sia la Guardia di Finanza.
  • faibo 1 anno fa
    ma voi dove eravate quando agli albori di questa riforma i vostri senatori si sono ASTENUTI dal votare! qualcuno dei vostri come la senatrice Fucsia a votato tra l'altro a FAVORE di questa legge!!! dico solo che siete tutti uguali politicanti e sindacati che avrebbero cercato di barattare una regionalizzazione come extrea aratio!!! w l'arma dei carabinieri w il cfs
    • osservatore 1 anno fa
      I danni sono già stati fatti e voluti. Sarà utopia ricreare il Corpo Forestale dello Stato (1822-2016). Lo avevamo e non si è stati capaci di ristrutturarlo. Non sarà possibile né tornare indietro né richiamare i 7781 sacrificati, traditi e delusi uomini/donne del CFS ormai “dispersi” tra: 7177 Carabinieri 390 Vigili del Fuoco 126 Polizia di Stato 41 Guardia di Finanza 47 MIPAAF (al Ministero) qualcuno ha chiesto la mobilità qualcuno è andato in pensione. Con la sconcertante logica italica di suddivisione e smembramento del tipo: “sei un poliziotto che hai fatto servizio al posto di polizia del Pronto Soccorso” bene, allora “sei trasferito nella Sanità e farai il medico o l’infermiere” oppure “sei un poliziotto che hai fatto servizio per la prevenzione dei reati in ambito ferroviario (vedi PolFer)” bene, allora “sei trasferito alle Ferrovie e farai il macchinista”. Ma anche “hai una la Patente Europea del Computer ECDL” bene, allora “sei trasferito al Servizio Sviluppo Software e farai il Programmatore o Analista”. Alla faccia della “salvaguardia dell’unitarietà e della professionalità” tanto proclamata nella pseudo riforma partorita. In Italia si è solo capaci di distruggere e mai far funzionare le cose come si deve. Intanto, ci accontenteremo degli altri sei Corpi Forestali ancora presenti in Italia: Corpo forestale della Regione siciliana Corpo forestale e di vigilanza ambientale della Sardegna Corpo forestale della Regione Friuli Venezia Giulia Corpo forestale della Provincia Autonoma di Bolzano Corpo forestale della Provincia autonoma di Trento Corpo forestale della Valle d'Aosta
    • giampiero rizzardi 1 anno fa
      Per FAIBO: Se questo ti potrà aiutare a capirci un cichitin di più vorrei ricordarti che il M5S è presente in Parlamento dal 2013!, ti dice qualcosa questo???. Gradirei risposta......
    • old dog 1 anno fa
      sicuramente non sei un finanziere vero Fabio
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus