La Repubblica delle Banane #RepubblicaBanane

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

repubblica_banane.jpg
Repubblica “Guida al voto”, mette in evidenza i suoi loghi e si “dimentica” del MoVimento 5 Stelle. Secondo il giornale posseduto dalla tessera numero 1 del pdmenoelle su 20 regioni italiane, in 11 (più della metà) il M5S non ha una lista al Senato. Calabria, Puglia, Veneto, Sicilia, Marche, Piemonte, Campania, Emilia Romagna, Toscana, Trentino alto Adige e Umbria.E poi uno si chiede cosa vuol dire par condicio. Qualche AGCOM se ne accorgerà? Forse dopo il voto.

AGGIORNAMENTO (ore 16:20): Repubblica sta procedendo all'aggiornamento della sezione. Ci scrivono: "Le liste del M5S di cui non riscontrate la presenza stanno gradualmente popolando il nostro speciale elettorale. Se avete tempo e voglia di controllare, accade anche per altre formazioni politiche le cui liste risultano al momento incomplete.[...] Va anche considerato che le liste definitive sono arrivate soltanto nelle ultime ore, per cui ci sono dei tempi tecnici."

rep_3.jpg

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • gianluigi t. Utente certificato 4 anni fa
    Su rainews24 ieri passava la notizia: "Bersani chiude a Grillo ecc..." che risate, come se il M5S stesse cercando un'alleanza con il PD! Ancora non hanno capito che SE NE DEVONO ANDARE VIA TUTTI!
  • Mirco Giubilei Utente certificato 4 anni fa
    Vergognosi! Le liste del M5S, scelte con le Parlamentarie, erano disponibili da un paio di mesi, prima di tutte le altre...e ci raccontano che sono pervenute solo nelle ultime ore...Repubblica è un giornale sempre più ridicolo!
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    Quindi la Muller Multinazionale Tedesca che aveva rilevato a prezzi di saldo i caseifici greci, non ha ricevuto il latte per lo yogurt...bene hanno fatto bene...!! Beppe propongo un "Ponte per la Grecia"!inviatiamo una delegazione di Greci per dar vita ad un gruppo del 5 stelle Greco..!
  • giusy 4 anni fa
    ma De benedetti proprietario di repubblica è lo stesso arrestato perchè i suoi pagavano tangenti per vendere le telescriventi arrugginite al ministero delle poste e telecomunicazioni.e lo stesso che ha portato alla chiusura la storica Olivetti? e il padre di marco de benedetti assunto con compensi milionari alla TIM. Ma sarà ma forse tra lui e berlusconi meglio un salto nel buio.
    • Fabio T. Utente certificato 4 anni fa
      E non solo, il bastardo ha comprato la cittadinanza svizzera per non pagare le tasse... Che vigliacco!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Francesco Ceccarilli Utente certificato 4 anni fa
    Beppe Grillo può essere paragonato come importanza storica a Gesù Cristo, potrebbe spezzare una catena che dura da tantissimi anni. E' la catena dei marci della politica italiana, che si sono insediati come un virus spietato, andando a succhiare le energie presenti nelle cellule degli italiani. I cari politici si sono presi il parlamento si sono fatti leggi e leggine per aumentare il proprio potere, per succhiare il più possibile. Giornali televisioni solamente politiche, hanno insediato ogni parte della vita sociale, scuola, comuni, ovunque si sono sparsi come un virus di grande portata. La politica è diventata un grosso business cui puntare per sistemarsi il culo a vita, vedi d'amato con pensioncina da 34 mila euro. I pezzenti operai muoiono nei cantieri a 1000 euro al mese, pagando in tasse metà stipendio da elargire alla casta. Chi non voterà Beppe Grillo è un malato mentale, oppure una persona con forte tendenza al suicidio, perché permettere a questi parassiti di governare significa autoannullarsi, annullare le possibilità di crescita, qualunque. Beppe io ci sarò dopo 10 anni di non voto, tu sei il mio sogno, ti adoro, condivido tutto dalla a alla z. Mi hanno sempre perso per il culo tutti, dopo essermi diplomato al massimo dei voti, mi hanno promesso univesità gratis, mi hanno promesso lavori, per pagarmi con co co di sto cazzo. Leggete ora cazzo i giornali, offerte di lavoro per 900 euro ti chiedono anche l'anima, programmatore di tutti i linguaggi, e devi essere max 25 anni, che cazzo di società è ? §Beppe distruggili tutti, li voglio vedere a zappare la terra.
    • carlo p. Utente certificato 4 anni fa
      per scavarsi la fossa...sono giá a buon punto...
    • Adriano C. Utente certificato 4 anni fa
      Bellissimo Commento
  • massimo gherardi 4 anni fa
    da quando hanno iniziato questa loro personale battaglia contro il M5S io ho smesso, dopo più di 20 anni, di comprare repubblica.
    • giovanni tagliapietra 4 anni fa
      Mi pare un'idiozia, vorrei dialogare con Massimo
    • giueppe pettenati 4 anni fa
      Io che sono stato uno degli"entusiasti" dell'uscita di repubblica nel 75, ho avuto la più cocente delusione, dopo poco tempo, quando si è manifestato il vero volto di barbapapà...cioè quello che per me è la misura campione della disonestà intellettuale!!
  • Il Giangi Meneghetti 4 anni fa
    Tiziano toniutti di Repubblica ha detto che questa mancanza è stata imputata al fatto che non avevano le liste complete Gli ho chiesto allora due cose: 1)come mai casualmente dopo che abbiamo scatenato un pandemonio su twitter con #repubblicabanane hanno corretto? Secondo me se non ci facevamo sentire non avrebbero corretto un accidente! 2)mettere on line una pagina solo quando è completa fate tanta fatica? Nessuna risposta ovviamente. Spero rimanga disoccupato perché il suo futuro,senza il mangime dei contributi all'editoria,è quello!! Hasta la vista!
    • Tiziano Toniutti 4 anni fa
      Grazie per gli auguri. Come già scritto in diversi tweet, era una mera questione di tempi tecnici. Post o non post, il simbolo sarebbe apparso, come altri che mancavano, entro qualche minuto. Dopodiché se credi che non inserire volutamente un simbolo in uno speciale elettorale sia una manovra della kasta serva del potere, per un giornale che ha in nome almeno un titolo al giorno sul MoVimento e su Grillo, sei liberissimo.
  • roberto canina 4 anni fa
    Non sono stato mai così felice di andare a votare ho il cuore gonfio di gioia ho 64 anni e mi sento come u ragazzino e anche mia moglie e mia nuora e mio figlio li ho convinti e voteranno M5S comunque vada sarà un successo me lo sento.
  • Gianfranco Calò 4 anni fa
    Nell' intervista di domenica prossima su SkyTG24 la prima cosa che mi aspetto che dica Beppe è quella di presentarsi con le pagine della Repubblica delle indicazioni di voto di oggi messe in primo piano davanti alle telecamere e che con la sua efficace dialettica e ironia sappia infliggere una MEMOEABILE LEZIONE alla proprietà e a tutta la redazione che se la devono ricordare per anni. Dopodichè annunciare il CountDown al giorno delle elezioni: se M5S andrà al governo una delle prime misure sarà l' immediata abolizione del finanziamento pubblico a tutti i mezzi di informazione a cominciare dai giornali.
  • roberto canina 4 anni fa
    AH se il M5S dovesse vincere le elezioni sai che goduria VIA i FINANZIAMENTI A TUTTI I GIORNALI dite la verità giornalistucoli di repubblica avete un pò di strizza ehhhhhhhhhhhhhh,per questo vi date tanto da fare per cercare di oscurare il più possibile il movimento***** no problem noi tiriamo dritti avanti tutta,però una cosa ve la devo dire SIETE DEI MANIPOLATORI E FALSARI di NOTIZIE FATE SCHIFO.
  • tomaso muroni 4 anni fa
    Non basta mandare a casa i politici. C'è tutto un intreccio fra burocrati e consulenti. Ho sempre sostenuto che quel milione di persone che girano intorno alla politica non è altro che un enorme ingranaggio affamato dei nostri soldi, per cui una volta fatti fuori i politici bisogna eliminare i satelliti che gli girano intorno. Per gli editori dei giornali, è meglio che comincino a cercarsi un posto di lavoro se vogliono andare alle Maldive a farsi le ferie che finora son state pagate dal contribuente. Spero che sia la volta buona!
  • luciano scatanic 4 anni fa
    Il "superpartito di repubblica" è l'oligarchia che tende a sostituire il dominio berlusconiano sui media e che sponsorizza il governo Monti-Bersani con il programma già scritto da Bce-Fmi-Ue-Nato. Il loro problema, che li preoccupa fino all'isterismo, è la grande oppposizione del M5S, per questo cerca attaccare e screditare con ogni manipolazione possibile Grillo ed il "movimento" che cresce.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus