ll tunnel dell'orrore delle presidenziali

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

lunapark_orrore.jpg

I nomi che circolano per il prossimo presidente della Repubblica sembrano uscire dal tunnel dell'orrore di un Luna park. C'è Veltroni l'Africano che prometteva di espatriare in Africa dopo aver fatto il sindaco del comune di Roma, ma è ancora qui legato alle mammelle della politica. Dalle foto recenti sembra essersi trasformato in un pinguino del Madagascar, lo baratteremmo volentieri con un transatlantico di rifugiati. C'è Fassino, la mummia egizia di Torino, caro a De Benedetti che lo ha indicato a suo tempo come candidato ideale. Fassino e moglie sono a carico dei contribuenti da decenni, le uniche cosa che si ricordano del Palo della Sala Rossa sono la difesa a oltranza della Tav della Val di Susa, decine di miliardi a carico dei contribuenti e a beneficio delle cooperative rosse e bianche e della 'ndrangheta che, secondo intercettazioni ha contribuito a farlo eleggere e, seconda cosa, il fatto che guida la città più indebitata d'Italia. C'è poi Grasso che si adopera da tempo come bastone del Governo contro le opposizioni ignorando in modo plateale il suo ruolo di presidente super partes del Senato facendo votare leggi senza contenuto, cambiali in bianco, alle 4 di notte. Bisogna capirlo, è una medaglia al merito per il Quirinale e lui ci conta. Grasso disseDarei un premio speciale a Silvio Berlusconi e al suo governo per la lotta alla mafia”. Una frase che vale almeno i voti di tutti i parlamentari fatti eleggere da Dell'Utri. "E Forza mafia, per essere liberi/ e Forza mafia/ per fare e per crescere..." Nel Luna park ci sono anche, ma solo per par condicio, alcune figure femminili, come la Finocchiaro, siciliana del pd, che per farsi eleggere alle politiche si è dovuta candidare in Puglia, e la Pinotti. Amato, il superpensionato, 31.000 euro al mese, ex tesoriere di Bottino Craxi che mise le mani nei conti correnti degli italiani è un buon profilo, Mattarella, deputato dal 1983 è una scelta invisibile, uno yes man di Renzie sullo sfondo così come Delrio. Prodi infine, il supercandidato, che è stato impallinato dai voti dei renziani nel 2013 ma ora che l'Euro va in pezzi e ne subiamo il disastro economico, è lui che ci ha portato non sembra proprio il candidato più adatto. Oggi sarebbero più di 202 a votargli contro. E' un Club dei Mostri Presidenziale e il gran cerimoniere non è Vincent Price come nel film, ma la massoneria internazionale. Al Luna park oltre al tunnel dell'orrore c'è però anche il tunnel dell'amore. Si entra in due su un vagoncino, innamorati, le braccia dell'uno dietro alle spalle dell'altro. I piccioncini sono Renzie e Berlusconi. Entrambi vogliono un presidente di garanzia. Uno per rimanere al Governo e avere un firmatutto sempre a disposizione (si sente già la nostalgia canaglia di Napolitano...), l'altro per ottenere l'agibilità politica, salvarsi dai processi D'Ambrosio e Lavitola e mantenere in piedi le sue traballanti aziende. Chi corrisponde al'identikit? E riusciranno i due innamorati a fare eleggere questo mostro bicefalo prima del quarto turno? Prima che si incasini tutto? Queste sono le domande per ora senza risposta.

bannes_isback.jpg

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • PROF MARCELLO PILI 2 anni fa
    CARO GRILLO (III PARTE ) MI FA PIACERE DI TROVARE UNA DICHIARAZIONE DI SGARBI SULL'EURO MONETA STRACCIA.-CHE E' COLPA DI CHI PRESE IL CAMBIO A 2000 LIRE (PRODI E CIAMPI ), E CIAMPI NE AVEVA FATTO UN'ALTRA PRIMA NEL 1992 CON LA SVALUTAZIONE DELLA LIRA DOPO TORBIDI AL MERCATO DI LONDRA -IN COLLAUDO DI CRISI FRAUDOLENTE , COME ORA VANNO ALL'INCONTRARIO PER SOSTENERE I BISCHERI D'ITALIA CHE SFASCIANO IN ALTRO MODO CON TASSE E FAME . E' VERO CHE BERLUSCONI SOSTENNE QUESTO CAMBIO IN SILENZIO , COME ORA SUBISCE E APPROVA DALLA CORDA APPESO , E ANCHE PRIMA NON HA MAI VOLUTO VEDERE CHE IL NEMICO ERA LA CHIESA CHE LUI VOLEVA FARSI AMICA NOMINANDO CHIUNQUE POI TRADIVA E LUI SEMBRAVA UNO STUPIDO(?) CHE NON SI SAPEVA DIFENDERE , E ANCHE ORA PENSA DI POTERE SERVIRE CHI LO FOTTE . POSSO AGGIUNGERE A SGARBI CHE IO HO DETTO CHE IL CAMBIO A 2000 ANZICHE' A 1000 HA PORTATO CHE UN EURO O 2 EURO ERA DIVENTATA LA MANCIA( COME HO SCRITTO DA TEMPO ), QUANDO LA MANCIA ERA 50 LIRE E CHI LAVORANDO GUADAGNAVA 5.000.000 DI LIRE NON ERA RICCO MA STAVA DISCRETAMENTE -MENTRE ORA CON 2500 EURO E' LIETO DI NON ESSERE INDIGENTE . POSSO AGGIUNGERE A SGARBI CHE 1 EURO VALE OGGI COME 1 LIRA DEL 1941.INFATTI UN LIBRETTO ( USATO ) CHE HO PAGATO 2 EURO AVEVA IL PREZZO DI 2 LIRE AL 1941-QUINDI VEDIAMO CHE LA LIRA DEL 1941 VALEVA DI PIU'DELL'EURO ATTUALE PERCHE' IL LIBRO ERA NUOVO. POI VEDIAMO QUINDI COME CI HANNO RIDOTTO I DEMOCRISTIANI E COME STA FINENDO CON LA CERMANIA DI EST( MERCALLA )- E QUANDO SI ARRIVA A COSTRUIRE CONTRO IL PRESIDENTE BCE PROPAGANDA QUANDO STA FACENDO ACQUISTI DI TITOLI DI STATO CHE C'E' IN OGNI POLITICA ECONOMICA E IN OGNI LIBRO ( UN ALUNNO DI CAFFE' CHE VOGLIO VEDERE CHE E' L'UNICO CHE OPERA A BRUXELLES -FRANKFURT A FAVORE DELLA ITALIA ), E COSA SBAGLIATA E' STATO ATTACCATO QUANDO STAVA IN ITALIA PER LA COMMEMORAZIONE DI CAFFE' ( UCCISO O SUICIDATO ) DAI CONCORSI A CATTEDRA CON CUI TUTTI I SUOI ASSISTENTI --ED ERANO MOLTI--SONO STATI BOCCIATI CON +PC
  • roberto f. Utente certificato 2 anni fa
    Ieri sera in auto ascoltavo la trasmissione di radio 1 dove il conduttore con dei giornalisti era intento a propinare le qualità che avrebbe la Bonino come presidente. Onestamente la faccenda mi è parsa subito inquietante, perché trattatasi di pubblicità su donna astuta e navigata come molti personaggi politici inadeguati con storico pessimo. Tant’è che per ambire e raggiungere le più alte cariche, la Bonino per oltre un decennio non ha esitato a mettere a disposizione i voti del partito radicale a favore dei governi Berlusconi, appoggiando in piena consapevolezza le politiche “dell’ex” massone che hanno distrutto il sistema Italia, per cui la donna divenne anche suo ministro. Poi, come non bastasse, la Bonino è pure passata a sinistra, approdando come ministro sul fronte opposto (governo Letta). Insomma, concludo che la Bonino è l’ultima persona in termini di coerenza e di etica di cui abbisogna il paese, già immerso in una si grande corruzione, dove il modello berlusconiano ha corrotto parlamentari: un sistema superato di recente solo dalla corrente di Renzi che avrebbero comperato addirittura l’elettorato (vedi il caso Cofferati). Napolitano? Nonostante tutte le sue mancanze l’ex presidente è 10.000 volte più coerente della Bonino. Meditiamo, ma soprattutto non lasciamoci influenzare dalle bugie che diffondono i media: Papa Francesco direbbe: “dalle modalità del loro operato li riconoscerete” mentre Gesù lì definì addirittura: “mercanti del tempio”. Tuttavia questi uomini e donne passano, mentre la storia si ripete: ma la parola di Dio non passerà mai. Basta leggerla ed ascoltarla perché ci aiuti a decifrare la verità su chi siamo e dove andiamo, e chi sono quei farisei che caricano i pesi nelle spalle della gente che loro non vogliono sfiorare nemmeno con un dito. L’auspicio che faccio alla Bonino è di prendere coscienza dell’inadeguatezza che ha nel difendere il paese dalla corruzione e di farsi da parte senza indugio e senza rammarico.
  • PROF MARCELLO PILI 2 anni fa
    CARO GRILLO ( II PARTE ) CONSIDERATO CHE IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA E' IL CAPO DI UNO STATO , E CHE IN ITALIA 2 CANDIDATI SONO PROPONIBILI E SONO 2 MAGISTRATI ONESTI FUORI DISCUSSIONE COME DI MATTEO E IMPOSIMATO , CHE NON SARANNO MAI ELETTI PERCHE' ONESTI , ALLORA VEDIAMO COME E' INTRECCIATA LA TRAPPOLA ITALIA --CHE' E' UGUALE IN TUTTO IL MONDO OCCIDENTALE A PARTIRE SEMPRE DAI PRETI PEDOFILI CHE HANNO LA LORO SOCIETA' SEGRETA VOLTA A FARE DEVIARE LO STATO E GLI ALTRI STATI SOPRA IL CIRCO DI NERONE-VATICANO A ROMA E HANNO COME TAVOLA ESECUTIVA IL POTERE INFILTRATO IN AMERICA -USA , DA LUNGO TEMPO E DI PIU' CON LA II GUERRA MONDIALE ( CON LA STRUTTURA DI RELAZIONE MINIMIZZATA NELLA SCUOLA E NEI TESTI SCOLASTICI A COPERTURA DI SEGRETEZZA ) PER QUESTO PARTIAMO DALL'ARTICOLO DI MARCELLO FOA ( NIPOTE DI VITTORIO FOA ? ) RIPORTANDO UNA OSSERVAZIONE DI VITTORIO FOA SUL MESSAGGERO CHE DICE : " SAREBBE ORA DI FINIRLA CON QUESTA -DAMNATIO MEMORIAE- PER CUI LA STORIA DEL NOVECENTO RUOTA INTORNO AI COMUNISTI.- C'E' UNA GRANDE STORIA CHE E' STATA RIMOSSA: QUELLA DEGLI ANTITOTALITARI DEMOCRATICI E LIBERALI -ANTICOMUNISTI E ANTIFASCISTI -" PARTIAMO DAGLI USA , CHE SONO IL BRACCIO OPERATIVO DELLA POLITICA DEL CIRCO VATICANO -. COL POSSEDERE QUESTA ENTRATURA ,ACQUISITA CON LA GUERRA DI INDIP C/ UK , E' INIZIATO IL RUOLO DI UTILIZZO DEGLI USA DAL CIRCO VATICANO -CHE SUBITO HA UTILIZZATO UNA COSA CHE AVEVA AGEVOLATO CON LA EMIGRAZIONE DALL'AFRICA( COME OGGI IN ITALIA !) PER RECLAMARE UNA GUERRA (DI BUONI ) CONTRO GLI ALTRI ( SCHIAVISTI ) - MA I MIGRANTI ERANO ENTRATI CON SILENZIO DELLA CHIESA , COME HITLER STERMINAVA EBREI COL SILENZIO DI PRETI E GERARCHI DELLA CHIESA CATTOLICA CHE SALUTAVANO HITLER NELLE CERIMONIE E COL SUO SALUTO ( VEDI FOTO )-TUTTO E' UGUALE ALLA CADUTA DELLO IMPERO ROMANO. POI USANDO QUESTA TAVOLA DI COMANDO-INFILTRATA SI FA QUALSIASI PROVOCAZIONE NEL MONDO( ABBANDONO IRAQ E FAVORE AL TERROR) E INDICANDO USA RESPONSAB-
  • Igor Boracchi 2 anni fa
    ma non si può presentare una persona scollegata dalla politica, competente, con il casellario a posto e che non sia collegata a nessuna lobby di potere? andiamo a prenderlo in Svizzera o in Norvegia...
  • roberto f. Utente certificato 2 anni fa
    La maggioranza di quanti elogiano la candidatura di Emma Bonino al Colle parrebbe male informati. Legato alla ministra si ricordando “strane cose” (diciamo così) fatte durante la sua carriera politica. Sapevate che… Sapevate che Emma Bonino nel 1994 si è candidata con Berlusconi? Che la Bonino è rimasta alleata di Berlusconi fino al 2006? Sapevate che Emma Bonino, sempre nel 1994, partecipò ad una manifestazione a Palermo contro l’antimafia? Sapevate che la “pacifista” Emma Bonino definì “guerra giusta” quella in Jugoslavia nel 1999? Sapevate che la Bonino era già stata candidata al Colle nel 1999 da Berlusconi? Sapevate che la Bonino, nel 2005, dichiarò che, nonostante tutte le leggi ad personam, “il lavoro di Berlusconi va apprezzato”? Sapevate che la Bonino ha permesso la chiusura di Annozero nel 2010? EVITIAMO DI PROPAGANDARE “donne di buone maniere e di cattive abitudini”: i famosi “sepolcri imbiancati viventi” di cui parla il Vangelo. Ossia tutte quelle persone che con una buona dose di ipocrisia nascondono quello che sono diventate: donne piene di enfasi sterile per la loro incoerenza, tant’è che le trovi sempre sedute dalla parte dei più “forti” mentre si presentano compassionevoli per il debole: proprio come la sig.ra Bonino, scesa in politica per farsi lustro, ma battaglie contro la corruzione: meno di meno di ZERO.
  • Paola O. Utente certificato 2 anni fa
    Vorrei finalmente come presidente una donna con la D maiuscola ma ci sono troppi maschi immeritevoli e corrotti a scannarsi per mettere il loro culo su quella sedia.
  • Simone B. Utente certificato 2 anni fa
    Se il M5S eviterà di fare le Quirinarie sul Blog ed userà in anticipo della strategia forse si RIESCIREBBE A SPEZZARE IL PATTO ED IL PD.. Se vincono ancora i DURI e PURI del BLOG!! Beh allora se saremo fortunati ci dovremmo accontentare di P.CASINI. (Ma SOLO se siamo FORTUNATI)
  • giuseppesollo 2 anni fa
    Forse non tutti sanno: che, il prossimo presidente della repubblica Italiana sara' forse , secondo i miei sondaggi, visto che non si vede piu' in tv e sui giornali; di sto parlando? non avete idovinato? ,non avete idea? macerto che e lui il nostro piu pappone d'ITALIA Pierferdinando Casini ,come? non ci credete??? e allora state a vedere che succedera' nei prossimi giorni.
  • PROF MARCELLO PILI 2 anni fa
    CARO GRILLO --- LA ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REP IN ITALIA SI CONFIGURA COME ATTO SACERDOTALE DI BILANCIAMENTO DELLA SITUAZIONE DI RICATTI E DI PROGRAMMA DI DOMINIO CONTRO GLI ITALIANI E CONTRO LA COSTITUZIONE , CHE E' SOLO CARTA STRACCIA PERCHE' NULLA E' OSSERVATA . SI PARTE COL DEPENALIZZARE , SUBITO DOPO -LA MAFIA -CAPITALE E MAGARI E' IL SALVAGENTE DEGLI STESSI IMPUTATI DI QUESTA MAFIA - ABUSO DI UFFICIO E OMISSIONI DI ATTI DI UFFICIO-- LA DEPENALIZZAZIONE E' GIA' L'USCITA FUORI DALLO STATO -- IN ITALIA NON SI SEGUONO LE LEGGI DELLO STATO CANCELLANDOLE --E L'EFFETTO DEL NON CONTROLLO DELLE MIGRAZIONI PORTA AD ALTRO ANNULLAMENTO DELLO STATO : CHI NON CONTROLLA LE FRONTIERE NON HA STATO --C'E' UN PISCIATOIO - I CANDIDATI PROPOSTI DEVONO STARE AL GIOCO DELLA DEVASTAZIONE DELLO STATO ITALIANO PER RENDERLO GESTIBILE ABUSIVAMENTE COME STATO SACERDOTALE COMANDATO DA PRETI O DA PRETI PEDOFILI -- CHE COME PRESUPPOSTO INCORPORA GIA' IL PROGRAMMA DI SFRACELLO ULTERIORE ( DICE DANTE : "PER ME SI VA NELLA CITTA' DOLENTE" -INFERNO ). BENE HA FATTO PRODI A SFILARSI CHE' INVECE POTEVA ESSERE APPETIBILE PER I VATI-CANI PER AVERE DATO PROVA DI DISASTRO CON L'IRI E CON L'EURO A 2000 LIRE , FATTO A 2000 E NON A 1000 SOLO PER AUMENTARE LE TASSE ( SVALUTI E RADDOPPI I PREZZI E LE TASSE D'UN COLPO -DANDO ALTRA META' DI REDDITO DEGLI ITALIANI AI PRETI CHE LI AMMINISTRANO CON I BAMBOCCI DI PARROCCHIA COME ORA - E LO STATO ITALIANO NON ESISTE ) . DICE BENE IL POST NUOVO DI OGGI : "NESSUNO PAGA PIU' NULLA " E L'ANTICAPITALISMO STA DANDO I SUOI FRUTTI DI MORTE DELLA PROPAGANDA CHE INVECE DI PUNIRE I LADRI FAVORISCE LA CHIUSURA DELLA ECONOMIA E LA FAME . DICE IL POST DI SOPRA ." IL DENARO E' OSSIGENO " -OVVERO IL PANE --E ALLORA L'ANTICAPITALISMO COS'E' ? IL PRODUTTORE DELLA DISOCCUPAZIONE ? E LA PROPAGANDA DELLE ASSEMBLEE SCOLASTICHE ? COS'E'? VERO DANNO ? DICE BENE MARCELLO FOA--CHE MI PARE PRENDA MOLTE COSE DA ME --L'AMERICA E' DANNO -SOTTO I PRETI-
    • PROF MARCELLO PILI 2 anni fa
      ---------------- NON DICO CHE QUELLE CHE DICI SONO IDI0ZIE PERCHE' SAREBBE TROPPO FACILE E NON LO DICO. DICO PIUTTOSTO CHI TI HA FATTO QUESTA SCHEDA ??? NON CERTO IL SOMO ( O SEMI ) SACERDOTE PRODI CHE SI E' TIRATO VIA , COME HA DETTO !!!? CHE MACCHINA DI POLITICA ECONOMICA ? E' QUELLA DI DI FISSARE UN DEFICIT IN PERCENTUALE DEL PIL LEGANDO USCITE A ENTRATE, CON USCITE LIBERE E DEMOCRISTIANAMETE CONVERTIBILI IN CLIENTELA O VOTO DI SCAMBIO, PER NON PARLARE DI MAFIA CAPITALE ? POI MI DICI CHE TEORIA DEL VALORE C'E' NELL'ILIADE DI OMERO ?( PUOI FARTI AIUTARE DA QUALCHE TUO INSEGNANTE DI ECONOMIA O DA CHI TI HA FATTO QUESTA SCHEDA--O DAI COMPAGNI DI ASSEMBLEE DI SCUOLA O DI PARROCCHIA ? ( O DA FELLINI ? ) SE IL CAMBIO FOSSE APPROPRIATO ? PERCHE ' RADOPPIARONO I PREZZI , TRASCINANDO LE IMPOSTE VERSO UN PRELIEVO DOPPIO DI QUELLO PRIMA DEL CAMBIO A 2000. SAI PERCHE' IL CAMBIO A 2000 HA PORTATO IL RICARICO COMMERCIALE A 2000 % ( GRANO INTERNAZIONALE A 30CENTS KG E 1 PIATTO DI SPAGHETTI ALLE VONGOLE , CON ACQUA E PANE = 16 EURO - TROVA IL SAGGIO DI RICARICO DI 30CENTS A KILO ( QUINDI 3 CENTS PER 100 GRAMMI DI PASTA )PER UNO SPAGHETTO ALLE VONGOLE DI 16 EURO -- E TI FA 2000 / O DIMMI TU ? TROVA IL SAGGIO DI RICARICO DI VENDITA DI UN JEANS CHE ENTRA IN ITALIA A 0,80 EURO ( FACCIAMO 1 EURO ? )E SI VENDE A 35-45-55- EURO O PIU ? E SI VEDE PERCHE' CI VIENE LA GENTE DAL CENTRO AFRICA ??? STIMOLATA DAL CONTO SEMPLICE SEMPLICE-CHE CI FAI TU ? PERCHE' PRODI HA PROMOSSO LA BONIFICA DELLE INSOLVENZE BANCARIE A CARICO DELLO STATO ( SUPPONGO ?) BANCHE GIA' SPREMUTE DALL'INTERNO ? O MAGARI ERA UNA SOLA MOSSA ELETTORALE PER LE SEMIPRES-? PERCHE' IN FILIPPINE C'E' UN CORSO ALLA CHIESA CATTOLICA ? O UNA CORSA ? LA RISPOSTA TE LA DIAMO,COSI' NON SI FA FATICA !! DICE IL MESSAGGERO :"MORIVO DI FAME , ORA POSSO SOGNARE !!! UN ALTRO IN UN LIBRO FRANCESE HA SCRITTO :" TRES GRAND PERE ?OVVERO POPE CATTOLICO VUOI PIU' POVER-?
    • Simone B. Utente certificato 2 anni fa
      Rispondo al Caro Prof. MARCELLO P. Prof. Chi è? Rispetto le opinioni di TUTTI x carità, ma che triste leggere come certe PANZANATE messe in circolazione da media +/- compiacenti vengono prese sempre x vere solo perché ripetute all’infinito. Risulta evidente come sia facile mettere in circolazione IDIOZIE controllando tanti mezzi di informazione, RIPETERLE ed ECCO che SI DIPINGE una REALTA’ alternativa a PIACERE che viene BEVUTA dal POPOLO, prima quello “fans” poi un po’ TUTTI. La storia di PRODI delle 2000 è un IDIOZIA che non fa onore ed insulta a CHI SOSTIENE anche inTANTI. Il cambio Euro/Lire come Pesos, Corone ecc non è stato determinato da nessuna persona fisica o Capo di Stato, INFORMATI prima di costruire castelli sul NULLA. Forse hai la memoria annebbiata, la conversione è avvenuta passando attraverso ECU (fine 1997). SONO STATI PRESI TUTTI I CAMBI DELLE VALUTE DEL MOMENTO RISPETTO al $ Usd. Si è creato il paniere ECU con piccole forchette di cambio che per la Lira era circa 1927-1957. Ciampi e Prodi andarono all’ultima trattativa prima del cambio ufficiale, strapparono 1936.27. I commenti dell’epoca, basta prendere un giornale Dic 1997 furono positivi perché si strappò qualcosa rispetto alla media. Da notare che x DM e Usd erano: 1 EURO=1.95 Marchi=1936,27 LIRE=0.76 USD Il 01 12 1998 tutti i conti correnti in Lire furono convertiti in ECU. L’Euro CARTACEO entro in vigore il 01 01 2002 sotto il Governo Berlusconi, che all’epoca non obbiettò un secondo sulla entrata dell’ITALIA nell’EURO. I prezzi incominciarono a SALIRE x raddoppiare nel giro di mesi perché il Governo (cosa analoga la fece quello greco e portoghese) tolte l’obbligo di mostrare i doppi prezzi già alla fine di febbraio 2002 e 0 controlli. La storia del cambio di “2000 di Prodi”, come del resto il golpe internazionale e “Fuori dall’Euro”, sono Slogan opportunamente dati in pasto al POPOLO mezzo Giornali e Tv di proprietà a partire da nov 2011 con la caduta di Berlusconi. CHIEDITI PERCHE’
  • Danilo Di Mambro 2 anni fa
    Emma Bonino Presidente della Repubblica! Confrontate ciò che ha fatto lei nella sua vita politica con ciò che hanno fatto gli altri di cui si vocifera saranno candidati. Non date retta alle chiacchiere, non siate superficiali, informatevi prima di esprimere la vostra preferenza. E' Importante. http://www.emmabonino.it/
    • roberto f. Utente certificato 2 anni fa
      La maggioranza di quanti elogiano la candidatura di Emma Bonino al Colle parrebbero male informati. Legato alla ministra si ricordando “strane cose” (diciamo così) fatte durante la sua carriera politica. Sapevate che… Sapevate che Emma Bonino nel 1994 si è candidata con Berlusconi? Che la Bonino è rimasta alleata di Berlusconi fino al 2006? Sapevate che Emma Bonino, sempre nel 1994, partecipò ad una manifestazione a Palermo contro l’antimafia? Sapevate che la “pacifista” Emma Bonino definì “guerra giusta” quella in Jugoslavia nel 1999? Sapevate che la Bonino era già stata candidata al Colle nel 1999 da Berlusconi? Sapevate che la Bonino, nel 2005, dichiarò che, nonostante tutte le leggi ad personam, “il lavoro di Berlusconi va apprezzato”? Sapevate che la Bonino ha permesso la chiusura di Annozero nel 2010? EVITIAMO DI PROPAGANDARE “donne di buone maniere e di cattive abitudini”: i famosi “sepolcri imbiancati viventi” di cui parla il Vangelo. Ossia tutte quelle persone che con una buona dose di ipocrisia nascondono quello che sono diventate: donne piene di enfasi sterile per la loro incoerenza, tant’è che le trovi sempre sedute dalla parte dei più “forti” mentre si presentano compassionevoli per il debole: proprio come la sig.ra Bonino, scesa in politica per farsi lustro, ma battaglie contro la corruzione: meno di meno di ZERO, anzi è sempre stata seduta accanto a chi la rappresentava (corruzione).
  • roberto f. Utente certificato 2 anni fa
    Sarebbe una mossa eccezionale la Bindi al quirinale. M5S PROPONETE LA BINDI: conosce molto bene i covi di vipere dentro le correnti dei partitacci. E' donna dritta che non le mandate a dire tramite i porta borse: attenta; concreta; competente; che sa quando si dovrebbe respingere una cattiva legge, che saprebbe intervenire per far scogliere le amministrazioni corrotte (Roma ecc.); moralmente ineccepibile (non è donna baldracca come le velinette uscite dai bunga con cultura sui perizomi e sedutesi in parlamento dopo essersi adoperate per i colleghi libertini): BINDI OK. Poi giustamente come dice Ale/a, la Bindi potrebbe fare da insegnante e mettere in riga con lezioni di economia e di storia il sapientino Renzi (in questi suoi ultimi mesi di governo), prima di ritornare ad occuparsi delle aziende di suo padre già ripianate in debito con i soldi dei risparmiatori Italiani. VAI CON BINDI: ci sarebbe il ben servito anche per il cavaliere dalle gesta del milione di posti di lavoro per tutti, del ricchi tutti, del sesso in villa per tutti: anche lui avrebbe il ben servito assieme ai suoi compagni di loggia. ROSY BINDI PRESIDENT in Italia va benissimo, sarebbe una caterpillar come lo è la MERKEL per la Germania; poi, se M5S andasse al governo: ritorneremmo ad essere lo stato che traina l’Europa, invece di affossarla.
  • MASSIMO FRATINI 2 anni fa
    N. DI MATTEO CANDIDATO PER IL M5S ALLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA ITALIANA...ED IL PD DI RENZI CROLLA, FA BOOM!
  • Gianni Gutti Utente certificato 2 anni fa
    I NOMI CHE PROPONGONO PER LA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA SONO TANTI, MA INDICARE BERSANI E PROPRIO UNA COGLIONATA. BERSANI E' UN CO...NE DEL PD E NON HA NE LA PROFESSIONALITA' NE IL CARISMA CHE DEVE AVERE UN RAPPRESENTANTE DI UNA NAZIONE. QUELLO CHE PREOCCUPA CHE VIENE RIPROPOSTO AMATO " IL PARASSITA" CHE QUANDO ERA PRESIDENTE DEL CONSIGLIO AI TEMPI DI CRAXI AFFERAMVA CHE GLI ITALIANI FANNO UNA VITA AL DI SOPRA DELLE LORO POSIBILIT' E ALLORE IMPOSE L'I.S.I. POI DIVENUTA ICI E POI ANCOTA TASI E IMU. "INSOMMA IL PROPRIETARI DELLA CASA DEVE PAGARE UN AFFITTO ALLO STATO, POI NON SODDISFATTO PRELEVO' DAI CONTI CORRENTI BANCARI UNA PERCENTUALE " SUI RISPARMI DEI LAVORATORI CIOE' DENARO GIA' TASSATO" L'AMATO POVERINO PERCEPISCE UNA PENSIONE MENSILE DI 31.000,00 EURO E SICCOME E' POCO IL COGLIONE DI NAPOLITANO LO HA NOMINATO CAPO DEI DIRIGENTI DELLA CORTE COSTITUZIONALE. CHE PARASSITI DI POLITICI. SE NOMINANO AMATO QEL FIGLIO DI UNA M....TTA CI TOGLIE ANCHE IL SANGUE PUR DI RIEMPIRSI LE TASCHE. E POI RIEMERGE IL COG....NE DI PRODI UN ALTRO PARASSITA SVENDITORE E SMANTELLATORE DELLE INDUSTRIE PUBBLICHE " MI SA TANTO CHE GLI SI E' FUSO IL CERVELLO PERCHE' RIDE SEMPRE ANCHE SENZA MOTIVO. PURTROPPO SIAO NELLE MANI DI UN CO...NE DI RENZI CHE SI PERMETTE DI AFFERMARE CHE LE FAMIGLIE ITALIANE SONO BENESTANTI, FORSE NON SI INFORMA SULLE STATISTISCHE CHE EVIDENZIANO CHE LA DISOCCUOPAZIONE GIOVANILE E' AL 44% QUELLA ADULTA AL 14% PIU' GLI ESODATI, PIU' I CASSINTEGRATI, PIU 50.000 FAMIGLIE CON SFRATTO ESECUTIVO, PIU' I GIOVANI CHE HANNO UN LAVORO HANNO REDDITI DA MORTI DI FAME PER CONTRATTI CAPESTRO TIPI : IMPIEGATI COLLABORATORI, CONTRATTO A TERMINE, CONTRATTO E TEMPO DETERMINATO,CONTRATTO A PROBWEGGO, CONTRATTO INTERINALE, CONTRATTI CAPESTRI CON COOPERATIVE , INSOMMA UNA GENERAZIONE DI LAVORATORI CHE SARANNO PRESTO DEI MORTI DI FAME. MA ATTENZIONE PARASSITA RENZI LA POPOLAZIONE INCAZZATA POTREBBE FARE UNA RIVOLTA VIOLENTA E ALLORA SONO CAZZI VOSTRI. POLITICI LADRONI E PARASSITI.
  • alfredo cornici 2 anni fa
    Di nomi ne circolano in quantità esagerata, ne basterebbe uno che abbia il senso dell'ONESTA'e dell' IMPARZIALITA'...........ci sara' uno disponibile ?
    • Giovanni Romolo Santelli 2 anni fa
      Io proporrei Carlo Petrini, mi sembra una persona onesta, scevra di pregiudizi e che ha a cuore le sorti dell'Italia.
  • Simone B. Utente certificato 2 anni fa
    Zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz UN COMMENTO A VIVIANA V PER FAVORE…. Quello che dice VIVIANA è Sacrosanta verità. Ma purtroppo nel Pulman del “Fuori dall’euro” che va da Salvini alla Destra Inglese e la Le Pen non c è la messa in discussione del SISTEMA. La nuova Banca d’Italia sarà sempre un organo privato aderente alla FMI e alla Banca dei Regolamenti Intern. (creata da Rothschild) e stamperà sempre Lira dietro creazione debito e nulla cambierà. La unica differenza rispetto alla BCE (e concordo con te purtroppo controllata solo dalla finanza) è che non avremo forse limite del 3% quindi si scaricherà sulle generazioni future. Se pensi invece di fare come L’EQUADOR beh allora è un'altra cosa e concordo con te su TUTTA LA LINEA, ma è come entrare in guerra. Mussolini lo fece per molto meno. A questo punto però, ai tanti speranzosi imprenditori o presunti tali digli che poi non esporteremo neppure un chiodo REGALADOLO. Cara VIVIANA quando ero a scuola cercavo di copiare dai più bravi non dai somari, forse sarebbe meglio COPIARE un po’ I TEDESCHI che dici? !!!
  • Tino Zegna 2 anni fa
    Io vorrei PINO MASCIARI Presidente della repubblica, Ha tutte le qualità necessarie, è sicuramente onesto, ha grande senso civico, è un lottatore, conosce molto bene gli intrecci mafiosi politici, da imprenditore ha dimostrato di essere persona abile nella gestione finanziaria, la scorta se la merita tutta e per una volta non sarebbe sprecata, oltre a saperlo fare, con quale dignità potrebbe parlare con Obama e Merkel faremmo un figurone.
  • Costantino Anghileri 2 anni fa
    Un nome nuovo che potrebbe essere una soluzione: Mario Segni. L'uomo del referendum che ha cambiato l'Italia realizzando il cambiamento che ha restituito dignità alla figura di Sindaco. L'unica vera riforma effettuata in Italia negli ultimi venti anni. Un uomo al di fuori degli inciuci attuali.
  • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
    Bersani tutta la vita!
    • Gianni Gutti Utente certificato 2 anni fa
      Bersani tutta la vita?? manco morto. E' il classico pecorone del PD che ancorato alla sua redditizia poltrona pensa solo a riempirsi le tasche a danno della collettività.
  • Roberto Raber Utente certificato 2 anni fa
    Fino a ieri ero convinto che il nuovo Presidente sarebbe stato Grasso. Ma come dici tu, Grillo,noi Italiani, abbiamo la memoria corta e cosi`, spolverando qua` e la`....Veltroni. Dopo tutto..bisogna pur premiarlo per aver regalato le tv a B. Nella mia opinione, Rodota` e Imposimato sono due ottimi candidati. Imposimato lo vedo meglio alla Corte Suprema che nei panni di Presidente della Repubblica, (...solo per non avere un JFK Italiano).
  • Marcello A. Utente certificato 2 anni fa
    IMPOSIMATO Presidente della Repubblica !!! Sarebbe difficile per il pd e tutta la sinistra rifiutare pubblicamente un ex presidente del loro partito. Secondo me, tutti gli altri di cui leggo sono troppo a rischio di essere, be che vada, CAVALLI DI TROIA del vecchio. Forza M5S
  • Lor C. Utente certificato 2 anni fa
    GARGAMELLA FOR PRESIDENT!!!
  • Daniele M. Utente certificato 2 anni fa
    C'è la certezza che vogliano mettere qualcuno legato doppio filo con l'europa (notare la e minuscola) e quindi se ci riescono e se il m5s e/o altri che vogliono uscire dall'europa andassero successivamente al governo, il presidente essendo anche il capo dell'esercito organizzerebbe un colpo di stato militare per fregare il governo e assicurarsi che l'Italia rimanga in europa, fantapolitica? Speriamo!
  • Oscar Mameli Utente certificato 2 anni fa
    VORREI PRESIDENTE ANTONIO RAZZI OPPURE FERRERO DELLA SAMP !!!!
  • luca cappilli Utente certificato 2 anni fa
    Massimo D'avena (d'alema) lo danno favorito 1,48
  • roberto allegria Utente certificato 2 anni fa
    il nime migliore per il quirinale penso sia zagrebelsky. ma a contrario di due anni fa ora non possiamo essere decisivi. sostanzialmente berlusconi e renzi un accordo lo troveranno. e anche il fatto di nominare qualcuno che spaccherebbe il pd ( prodi,bersani,bindi, e mi fermo perchè se no mi viene il voltastomaco) sarebbe un azione che sancirebbe la nostra scomparsa politica. non mi faccio ilusioni, mi preparo al peggio, allegria...
    • Jok 2 anni fa
      Etabeta presidente.l'unico presidente utile a questo paese di frescacce senza memoria piccolo borghese...
    • roberto allegria Utente certificato 2 anni fa
      chissà se gli iscritti avranno la tua lucidità.ho paura che sia molto più facile casini o monti, nomi che non mettono in discussione il patto del nazzareno
    • Giacomo Fr. 2 anni fa
      A molti piacerebbe Zagrebelsky ! tuttavia non si puo' lasciare il tutto nelle mani di pd e fi, il nome che spaccherebbe il sistema come bersani è da attuare se non si riesce ad eleggere qualcuno fuori dal pantano.Per ex quest'ultimo potrebbe essere una posibilità. Pensaci bene ha criticato renzi piuù volte jobs act riforma costituzionale e il resto se il pd decidesse di non votarlo nonostante la proposta del m5s di votarlo si brucerebbe e i loro elettori non avrebbero più fiducia già molto scarsa...inoltre renzi si troverebbe un renzi-critico come capo stato infatti il new york times indicava napolit. come il più grande alleato di renzi...inoltre lo stesso bersan. potrebbe diventare l'alleato maggiore del m5s dopo essere stato impallinato dal pd più volte..pensaci bene diba da vespa ha detto che molti anche degli elettori pd hanno riconosciuto l'ONESTA' in molti del m5s ora serve riuscire a far capire ai critici del m5s che sono MATURI e che le proposte ci sono e che sono in grado di dire la loro anche se questo vuol dire proporre uno come bersan. (che è continuazione col passato ma non è detto che si riesca a dimostrar di rompere con il passato con un uomo di ieri...)E' questo il messaggio che deve dare il m5s non si puo' perdere tale possibilità , c'è bisogno di dimostrare chi siamo e quanto valiamo una volta per tutte.A riveder le stelle.
    • Giacomo Fr. 2 anni fa
      A molti piacerebbe Zagrebelsky ! tuttavia non si puo' lasciare il tutto nelle mani di pd e fi, il nome che spaccherebbe il sistema come bersani è da attuare se non si riesce ad eleggere qualcuno fuori dal pantano.Per ex quest'ultimo potrebbe essere una posibilità. Pensaci bene ha criticato renzi piuù volte jobs act riforma costituzionale e il resto se il pd decidesse di non votarlo nonostante la proposta del m5s di votarlo si brucerebbe e i loro elettori non avrebbero più fiducia già molto scarsa...inoltre renzi si troverebbe un renzi-critico come capo stato infatti il new york times indicava napolit. come il più grande alleato di renzi...inoltre lo stesso bersan. potrebbe diventare l'alleato maggiore del m5s dopo essere stato impallinato dal pd più volte..pensaci bene diba da vespa ha detto che molti anche degli elettori pd hanno riconosciuto l'ONESTA' in molti del m5s ora serve riuscire a far capire ai critici del m5s che sono MATURI e che le proposte ci sono e che sono in grado di dire la loro anche se questo vuol dire proporre uno come bersan. (che è continuazione col passato ma non è detto che si riesca a dimostrar di rompere con il passato con un uomo di ieri...)E' questo il messaggio che deve dare il m5s non si puo' perdere tale possibilità , c'è bisogno di dimostrare chi siamo e quanto valiamo una volta per tutte.A riveder le stelle.
  • alessandra ruspetti Utente certificato 2 anni fa
    Visto che il nostro candidato non può passare proponiamo un esponente pd non gradito a Renzi tipo Rosy Bindi. Se passa bene se non passa che casino nel PD....
    • roberto f. Utente certificato 2 anni fa
      Sarebbe una mossa eccezionale la Bindi al quirinale. M5S PROPONETE LA BINDI, conosce molto bene i covi di vipere dentro le correnti prodotte dai partitacci. E' donna dritta che non le ha mai mandate a dire tramite i porta borse, attenta, concreta, competente, moralmente ineccepibile (non è donna baldracca come le velinette uscite dai bunga con cultura sui perizomi e sedutesi in parlamento): BINDI OK. Poi giustamente come dice Ale, la Bindi potrebbe fare da insegnante e mettere in riga impartendo lezioni di economia e storia all'alunno sapientino ma un po' (tanto) ebbe-tino Renzino (in questi suoi ultimi mesi di governo), prima di ritornare ad occuparsi delle aziende devastate da lui e suo padre e già mantenute e ripianate con i soldi dei risparmiatori ITALIANI. VAI CON BINDI ci sarebbe il ben servito anche per il cavaliere dalle gesta miracolistiche del milione dei posti di lavoro, del ricchi tutti, del sesso in villa per tutti: anche lui avrebbe il ben servito assieme ai suoi compagni di loggia.
  • Simone B. Utente certificato 2 anni fa
    Cara VIVIANA V. Condivido in PIENO la tua valutazione, e se il M5S fosse FURBO e STARTEGICO proporrebbe per il QUIRINALE proprio colui che dal sistema è stato FOTTUTO prima di poterne mai entrare. P. BERSANI. E' l'unico nome (lo sai molto bene più di Prodi, Rodotà o Zalgebresky) CHE SPACCHEREBBE IL SISTEMA. Ma purtroppo nel blog pochi sono lucidi come te, si vive di ideologie (quando non di insulti) e soprattutto non di FATTI! Così il M5S proporrà l'impossibile e cosi Renzi e Berlusconi (o meglio chi e sopra di loro) metteranno quello che HANNO GIA' DECISO DA TEMPO. Si tornerà a votare, non si avrà più il 25% e si sarà persa un'altra occasione per cambiare la storia…
    • ettore vairo 2 anni fa
      CONDIVIDO!
    • Giacomo Fr. 2 anni fa
      Anche io ho scritto la stessa cosa, concordo in pieno con te e anche se preferirei gabanelli (che ha rinunciato aimè) o Zagrebelsky tenendo conto che la maggioranza dei voti sono in mano al pd l'unico persona in grado di essere utile e rompere con il passato come dici tu è bersani; non credo che ci siano altre chance oltre a lui. Spero solo che non siano parole al vento e che si ascoltassero i commenti ragionati e lucidi come i tuoi e soprattutto che il m5s riflettesse su questa possibilità, purtroppo il m5s non puo' perdere tale opportunità altrimenti rischia di bruciarsi ! Spero solo che qualcuno legga questi commenti e capisca le nostre parole.
  • lorella lisciani 2 anni fa
    Presidenza della Repubblica Renzie ha detto che sarà un nome LAST MINUTE dato che deve obbedire agli ordini: in primis della Casa Bianca (che non vuole interferenze), di Angela Merkel (che ci mantiene in vita per servire la nave Europa, del PDL (acconterare tutti sarà difficile?), e se possibile di mafia capitale. Chissà chi vincerà tra di loro? Oppure hanno un minimo comun denominatore che li accomuna tutti quanti?
    • lorella lisciani 2 anni fa
      SI! AMATO POVERI NOI
  • berlusconik 2 anni fa
    voglio aprire 1 parentesi sulle primarie in liguria,io penso che abbiano lo stesso valore giuridico delle primarie fatte da 1 squadra di calcio per scegliere il capitano,cioè non contano 1 kkkkkkkzo,non vedo perché 2 procure si debbano interessare a dei pagliacci(con tutto il rispetto per i clouwn) quando hanno cose più importanti da fare,perdendo tempo e sprecando soldi pubblici,lasciate che si scannino tra di loro tanto la figura di merda l'hanno già fatta e fatto ridere tutta l'italia hihihihi
  • toni b. Utente certificato 2 anni fa
    Una cosa e certa :sarà sempre uno di loro, pronto a coprire i loro intrallazzi e loro ruberie.Votassero chi gli pare a me non me frega un cazzo, scusate il termine.
  • Michele D. Utente certificato 2 anni fa
    Attenzione ragazzi!! Stanno buttando fumo negli occhi "bruciando" i nomi di qst giorni. Il piano di Renzi è annientare tutti i "papabili" del PD per portare al quarto scrutinio, quello del 50%, un nome inaspettato ma previsto dal patto del Nazzareno: BERLUSCONI A quel punto voterebbero tutti quelli della destra, centrodestra, lega e sudditi di Renzi...essendo il voto segreto è molto probabile che venga eletto. Non dobbiamo permetterglielo!
    • Simone B. Utente certificato 2 anni fa
      BRAVO, Almeno 1 che l'ha capita c'è !!
  • quadradamore .., roma.. Utente certificato 2 anni fa mostra
    Le due Grilline filo islamiche sono la vergogna dell'Italia
  • michele p. Utente certificato 2 anni fa
    Bocconi,Confindustria e tante lobby,hanno creato questo sistema politico. la ns classe dirigenziale appena citata,ci ha portato alla situazione attuale,quasi ad un punto di non ritorno. più si va avanti con l'euro e l'unione europea e più il ritorno alla ns sovranità sarà doloroso. bisogna spazzare via tutte queste " entità ",che ci hanno svenduto al " Mercato ",e tornare alla ns tranquilla sovranità economica e democratica.. vorrei tornare ad essere ITALIANO d'ITALIA e non cittadino europeo e vaffa all'euro e all'unione europea che per tenere su l'euro ci ha impoveriti. gli ultimi ns governi hanno messo sotto i piedi la ns democrazia parlamentare e penso che democraticamente non riusciremo mai a sbarazzarci di certa gentaglia.. saluti
    • silvana rocca Utente certificato 2 anni fa
      Ultimamente va di moda dire : Inquisito il tal "bocconiano",,vedi anche stasi e il tal altro bocconiano...si vede che vengono tutti da lì..e il rettore manco si arrabbia !
  • quadradamore .., roma.. Utente certificato 2 anni fa mostra
    A proposito de La Notte degli Onesti Se eravate onesti vi eravate già dimessi da un Parlamento che avete dichiarato voi stessi illegittimo. Napolitano dovrebbe rinunciare al Vitalizio? Va bene, pero rinunciateci anche voi. Avete sprecato il voto di 9 milioni di persone e nessuno di voi si è degnato di chiedere scusa. Per sembrare migliori lanciate fango sugli altri,siete patetici Nessuno di voi ha l'onestà intellettuale di ammettere che Renzi è il risultato della vostra inettitudine. “La Notte degli onesti” ONESTI CHI? L'Onestà e una cosa seria. Sono gli altri che decidono chi sono gli onesti non voi. Siate Onesti, fate “La Notte dei Paraculi”
  • agostino nigretti 2 anni fa
    L'Italia è una Colonia Americana/Inglese/Israeliana governata dal Vaticano,quindi non potremo mai avere un Presidente che faccia gli interessi della Nazione e del suo popolo.Dobbiamo pregare il Dio di turno affinché ci eviti i soliti teatrini e faccia eleggere subito un suo Discepolo fidato scelto tra le file della grande ammucchiata.Nella vita non si deve credere a niente,è tutto programmato,quindi solo una vera guerra potrà azzerare tutto e ripartire da zero,almeno si crepa per un motivo e non per malapolitica.Con una vera guerra ci sarebbero probabilità che vengano colpiti qualche caro dell'ammucchiata che sostiene le Marionette di turno innalzate a governare la Colonia,così capirebbero cosa vuol dire la sofferenza.A iniziare la guerra è stato l'occidente con la distruzione dell'Iraq,Libia,Siria e finanziare l'Ucraina per usarla contro la Russia.L'unica cosa positiva del Trionfo della Casta,è stata quella della conferma che Dio non esiste e Cristo solo un simbolo usato per imbonire i pecoroni creduloni con la promessa del Paradiso Celeste dopo la morte,così loro si godono quello Reale terrestre nel lusso e nella salute.Solo la politica ti permette di lavorare,sistemare famiglia e essere protetto dalla legge:Rimborsopoli, assolti tutti gli imputati,il giudice accoglie le richieste dei pm:il fatto non costituisce reato.Quindi cari amici,non rovinatevi il fegato e non perdete tempo per tifare per uno o altro candidato,tanto la musica sarà sempre la stessa come è stata con il più grande rottamatore che non ha rottamato nessuno.
    • Roberto R 2 anni fa
      Egr. Agostino. Lei parla di guerra ma da quanto ho capito, lei non ha imparato nulla dalle guerre precedenti e quelle attuali. La guerra e` distruzione e sicuramente per la ricostruzione ripartirebbe una certa economia, ma la guerra e` anche: LUTTO, FAME, ODIO, RANCORE, MALATTIE, ECC... Non se lo dimentichi! Non dobbiamo tornare indietro. Dobbiamo andare aventi senza commettere gli stessi errori ma apprendere da essi per far si` che non si ripetano piu` Le auguro buona PACE.
  • Giacomo Fr. 2 anni fa
    La scelta del capo dello stato è un punto di partenza importante sia per il m5s che per altri partiti tuttavia la vera differenza non sarà il capo di stato, ma bensi il governo ovvero il governo a 5 stelle. Dico questo perchè è difficile che il m5s riesca a far eleggere uno dei suoi componenti. E' essenziale cmq che il m5s dimostri di poter dialofare in questa partita(chi ha visto diba su bruno vespa capirà perchè) e di non essere tagliato fuori. Chi dice che bisogna cogliere in contropiede la maggioranze ha ragione; tuttavia grillo ha già escluso molti componenti, cosa giusta in quanto non hanno nessuna utilità per ex prodi: l'unica utilità sarebbe quella di spedire a casa berlusca cosa ormai che dubito possa attuare e inoltre sarebbe pro renxi.cmq la vera domanda è quale persona si puo' proporre magari anche meno peggio che non tolga i 5 stelle dai giochi e che riesca a 'bruciar' il pd da un suo eventuale rifiuto e a dimostrare la disponibilità e volonta giusta del m5s? Non so chi possa essere tale soggetto ma di sicuro il m5s non puo' far vedere che ogni proposta fatta da renxi venga rifiutata altrimenti sarebbe il m5s a bruciarsi anche se ingiustamente. Quindi ? io preferirei gente come la gbanelli ecc. ma anche seNon so chi possa essere il candidato ideale sicuramente ci dovrà essere un dialogo notopero' che non c'è bersani è sarebbe una carta che potrebbe essere proposta. Ragioniamo pero' perchè proporlo? 1 Molta gente soprattutto del pd ha una enorme rispetto nei suoi confronti 2 e' contro renzi ma spesso succubbe di quest'ultimo a causa del partito stesso, tuttavia se fosse pdr sarebbe più indipendente 3 non è contro l'euro ma potrebbe arrivare ad un punto di rottura sia perchè l'europa non ha concesso niente... sia perchè la fine dell'euro è ormai alle porte4 il m5s dimostrebbe di essere maturo e di tornare su suoi passi certo è una continuazione del pd aimè..(anche se non è detto che accetti); cmq ci sono altri importante è dimostrare l'onesta e volonta.
    • Giacomo Fr. 2 anni fa
      ovviamente preferirei anche Zagrebelski o pochi altri... non facciamoci tagliar fuori c'è bisogno di onesta' intellettuale anche e soprattutto diamo retta ai consigli della rete(quelli buoni e costruttivi) , lo dico con il cuore ascoltateci ... non diamola vinta a chi nn se la merità anche chi posta i commenti è dice la sua è un cittadino con l'elmetto. Ragionate , riconoscete gli errori e battetevi più forte di prima ad alta voce e soprattutto faccia a faccia perchè ormai credo che siamo tutti sfiniti da questa situazione e di certi soggetti. Mi raccomando date il maximo
  • loris cusano 2 anni fa
    Se è vero che il nostro viene descritto da molti come uno Stato colluso con la mafia, come uno Stato esoso ed estortore attraverso il suo sistema di tassazione ed esazione, come uno Stato che permette e protegge bische e gioco d'azzardo legalizzato a tutto campo, come uno Stato che ha ridotto il paese ad un bordello a cielo aperto, con offerta di prostitute minorenni ma di scarso interesse per forze di polizia e magistratura, come uno Stato in cima alle classifiche mondiali per corruzione...e così via, vien proprio da chiedersi come si possa ambire a capeggiarlo! A meno che..non si tratti di politici che amino i lustrini e sappiano come guazzare nel torbido!
  • antonello c. Utente certificato 2 anni fa
    Ot Vervies , rue de la colline Belgio
  • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
    INFORMAZIONE LIBERA Si chiamava Naji al Ali ed era un vignettista palestinese ucciso dal Mossad. Come reagì la stampa occidentale? La stampa occidentale all’epoca non gridò all’attentato contro la libertà di espressione da al manar Il vignettista e disegnatore palestinese Naji al Ali, celebre in Medio Oriente per la creazione del personaggio di Handala, fu assassinato a Londra il 22 luglio 1987 nei pressi del giornale kuwaitiano Al Qabas, dove lavorava. Era irriverente verso i potentati arabi, denunciava il Sionismo e la corruzione di alcuni dirigenti palestinesi. Un killer professionista gli sparò un proiettile alla testa e continuò il suo cammino indisturbato. La stampa occidentale all’epoca non gridò all’attentato contro la libertà di espressione, come è avvenuto per il recente attacco a Charlie Hebdo. Un doppio standard? Dieci mesi dopo, Scotland Yard arrestò un certo Ismail Suwan, uno studente palestinese coinvolto nell’organizzazione dell’omicidio. Nel suo interrogatorio, dichiarò di essere stato reclutato dal Mossad e che i suoi superiori avevano commissionato la preparazione dell’omicidio. Dato il rifiuto di Israele di dare una spiegazione per quel crimine, l’allora primo ministro britannico Margaret Thatcher, ordinò la chiusura dell’antenna del Mossad a Londra e l’espulsione di due diplomatici israeliani. Tuttavia, anche se il servizio di intelligence britannico MI5 conosceva l’identità dell’assassino, appartenente a Kidon, il servizio di azione del Mossad non lo ha mai rivelato. Come previsto, la stampa occidentale non chiese che l’assassino e i suoi complici fossero arrestati e processati. Il Mossad ha poi proseguito le sue attività nel Regno Unito, ma non con uno status ufficiale. Nel 1998, Ephraim Halevy, divenuto capo del Mossad, ottenne il permesso dal primo Ministro Tony Blair di riaprire la sede del Mossad a Londra. [Trad. dal francese per ALBAinformazione di Francesco Guadagni] L'Antidiplomatico http://www.lantidiplomatico.it/dettnews.
    • Alessandro P. Utente certificato 2 anni fa
      https://albainformazione.wordpress.com/2015/01/13/quando-il-mossad-uccise-un-vignettista-palestinese-a-londra/
    • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
      mi vergogno per te
    • quadradamore .., roma.. Utente certificato 2 anni fa mostra
      Se gli Israeliani fossero stati Mussulmani i Palestinesi sarebbero estinti già da 60 anni Gli uomini sono una cosa le bestie un'altra Cominciamo a distinguere.
  • Mirko Correggioli 2 anni fa
    ok beppe, quindi? proposte??
    • Mario 2 anni fa
      Lascia in pace il rabdomante. Deve organizzare il tour mondiale.
  • ruggiero carpagnano 2 anni fa
    tranquilli, il prossimo presidente della repubblica sarà LETTA Jiunior: ma perchè pensate sta zitto zitto buono buono? quando renzi lo ha fatto fuori gli ha promesso la presidenza della repubblica: chi meglio di lui mette d'accordo renzi e berlusconi(attraverso letta zio? meditate gente, meditate! ecco perche renzi dice che entro la fine di gennaio il presidente sara eletto:
    • Luca Foria 2 anni fa
      Letta ha 48 anni quindi non è eleggibile!!
  • Antonio+ D. Utente certificato 2 anni fa
    O.T. L'Euro svalutato contro Dollaro e Franco Svizzero. e non esportiamo ora, non esportiamo più.
  • Antonio+ D. Utente certificato 2 anni fa
    Se: Se la Francia, pagasse il giusto prezzo per l’uranio per le sue 54 centrali nucleari, che prende in Sudan; Se le Multinazionali, pagassero il giusto prezzo per il Coltan per nostri telefonini, che prendono in Congo; Se le Multinazionali, pagassero il giusto prezzo per il Petrolio per le nostre auto, che prendono in Nigeria; Se queste somme MOSTRUOSE, fossero distribuite alle popolazioni, forse, gli abitanti di questi paesi rimarrebbero a casa e noi avremmo meno immigrati e forse, non avrebbero bisogno di volontari
    • quadradamore .., roma.. Utente certificato 2 anni fa mostra
      Stai dicendo solo delle stupidaggini. un giorno "forse" lo capirai
  • Nic V. Utente certificato 2 anni fa
    Ma cosa vuol dire? Che lingua è? Riuscite a scrivere in italiano e a rileggere i pezzi prima di pubblicarli? "Prodi infine, il supercandidato, che è stato impallinato dai voti dei renziani nel 2013 ma ora che l'Euro va in pezzi e ne subiamo il disastro economico, è lui che ci ha portato non sembra proprio il candidato più adatto."
  • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
    A colpi di Katainen http://nblo.gs/12JvmV Anna Lombroso per il Simplicissimus Succede che un nonno o un genitore cominci a confondere le cose, a dimenticare eventi recenti, a perdersi per strada e a fare ritorno nella casa dell’infanzia. E succede che i familiari preferiscano sottovalutare i penosi fenomeni, cercare una motivazione nella stanchezza, nella solitudine, che chiedano al medico un ricostituente, uno sciroppo, un elisir che restituisca loro la persona d’un tempo. Mentre all’origine c’è la dolorosa inevitabile senilità, quella stessa degenerazione che affligge il capitalismo, i cui fenomeni – la crisi – vengono attribuiti a accadimenti casuali, temporanei, passeggeri, da fronteggiare con pozioni amare quanto controproducenti. Se ne sono convinti in tanti salvo i parenti e apparentati, salvo i clinici, salvo quelli che sono abituati a lucrare sui moribondi, nel brevissimo periodo, in modo da trarre profitto dall’immediato per conservare fino all’ultimo respiro rendite di posizione, cattedre, azioni immateriali che appagano la loro insaziabile avidità. Per noi sarebbe facile scoprire dove sta la ragione, dove sta la malattia, e dunque in che cosa potrebbe consistere la cura, basterebbe fare buon uso di qualche benigno pregiudizio, scaturito dall’esperienza. Basterebbe per decidersi che occorre organizzare una concreta opposizione al governo Renzi, ascoltare il compiacimento di Katainen che ha promosso il Jobs Act, definendolo una “riforma molto posi­tiva, che aiu­terà le assun­zioni ed è più equa rispetto ai gio­vani”, come tutte le riforme del governo italiano “giu­ste e impor­tanti e che aumen­te­ranno la com­pe­ti­ti­vità”. E basterebbe non fidarsi – e fare il contrario – dei manager e degli imprenditori più graditi al governo e ai suoi burattinai extranazionale ascoltando le ultime esternazioni spudorate di Marchionne, che annuncia la grande svolta a beneficio del lavoro in Italia grazie all’assunzione di 1000 lavoratori a Melfi, omettendo pudicam
    • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
      pudicamente che sotto il suo tallone di ferro i dipendenti di quella che fu un tempo la Fabbrica Italiana Automobili Torino sono meno di 23mila, contro gli oltre 44mila del 2003. E che rivendica l’acquisizione di Chrylser, che “ha permesso la sopravvivenza dell’industria italiana in un mercato dimezzato. Ora possiamo ripartire con reti e basi più forti”, grazie “all’America che ha creduto nelle nostre idee e ci ha aperto le porte”, spiega Marchionne. “Lì, a differenza che da noi, il cambiamento piace. La cura ha funzionato e il mercato è ripartito prima del previsto”. Poco importa chi abbia cominciato prima con gli annunci traditi e le promesse smentite, se lui o sfacciato bullo, è certo che si tratta di un sistema di governo, di politici che fanno propaganda in vista di scomode elezioni interne o dei area continentale, e al servizio di quegli oligopoli – la rivista Fortune ne ha contati 500 – le cui decisioni controllano l’intera economia mondiale, dominando a monte e a valle tutti i settori di cui non sono direttamente proprietari, incaricati di investire sulla fuga in avanti dei mercati finanziari, distruggendo però il profitto e la redditività degli investimenti produttivi, degli investimenti nell’economia reale, per i quali la speculazione non è un vizio del sistema, ma una sua esigenza “naturale”. Quei vertici, quei manager, quegli imprenditori che economisti abbastanza illuminati da sconfinare nell’antropologia chiamano wheeler-dealers, intriganti e avventurieri, non interessano le produzione, poiché non vi è più domanda, che tanto le loro rendite provengono dal reddito complessivo ottenuto dallo sfruttamento del lavoro e vengono indirizzate nella perpetuazione del gioco che si svolge nel casinò finanziario. Tanti si interrogano sulla senescenza del sistema che spinge il capitalismo in una inarrestabile folle corsa probabilmente suicida, e che comunque sta già comportando un tremendo spargimento di sangue. È che i vecchi a volte diventano malvagi,
  • lorenza m. Utente certificato 2 anni fa
    Sono d'accordo con chi scrive che il voto per le Quirinarie dovrà consentire la scelta al massimo su un paio di nomi. E' inutile fare come due anni fa, lasciando facoltà di scrivere qualsiasi nome. Tutta la stima per Gabanelli e Strada, ma sinceramente non mi sembrano le persone più indicate. Vediamo inoltre di imparare dagli errori.
  • Massimo Mariantoni Utente certificato 2 anni fa
    LA BEFFA degli 80 EURO ai miei dipendenti. Sono Amministratore di una impresa romana di Bus Turistici, da Giugno tutti gli autisti dipendenti hanno percepito il bonus 80 euro perchè nelle norme delle loro retribuzioni. Con lo stipendio di Dicembre 2014 e relativo Conguaglio di redditi percepito , avendo superato di poco il limite annuale massimo per la percezione del Bonus, Hanno dovuto restituire tutti i Bonus (€ 600 circa)con pesante aggravio economico sulla loro ultima retribuzione che risulta così di poche centinaia di euro. In un sol colpo Renzi si riprende gli 80 Euro , Tanto le elezioni Europee ormai son passate. Alla Beffa si aggiunge altra beffa ,da gennaio avranno nuovamente le condizioni per ripercepire gli 80 Euro , ma dovranno star attenti a lavorar poco , se a fine anno , han fatto troppi straordinari (è il loro mestiere è fatto di questo), a dicembre 2015 lo stato si potrebbe riprender tutti gli 80 euro mensili....in un sol colpo, davvero GENIALE
    • jean paul marat 2 anni fa
      la vera novità geniale di marketing è stata di inserirlo in busta paga come voce visibile e non come ulteriore detrazione, i dip. non avrebbero ricevuto il messaggio diretto una voce di busta paga che ha un nome, Renzi bella mossa per il resto faranno come al solito con una mano danno e con l'altra riprendono
    • lorenza m. Utente certificato 2 anni fa
      Non lo venga a scrivere qui, noi già lo sapevamo che era una presa per i fondelli. Sparga la notizia a chi ancora da il proprio voto ai soliti...
    • jean paul marat 2 anni fa
      quando trovi la proroga per il 2015 mi interessa, mettimi il link per cortesia
    • jean paul marat 2 anni fa
      vero, per non parlare della tassazione agevolata degli straordinari che non è ancora stata prorogata
  • jean paul marat 2 anni fa
    se V.Zagrebelsky non va bene e serve un nome di un parlamentare sicuramente è Pierluigi Bersani da proporre per tanti motivi
  • Giuseppe Paradiso 2 anni fa
    RODOTA' o IMPOSIMATO due con gli attributi e preparati. Evitiamo sfilze di nomi inutili come facemmo due anni fa. Cosa ne pensate?
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 2 anni fa
      Rodotà, potrebbe andare benissimo. Ma secondo me bisogna pure guardare all'età. Tu credi che lui, che ha 81 anni, potrebbe reggere un duro settennato? Io no.
  • Morena . Utente certificato 2 anni fa
    "Il bi-buffonismo del duo, è di un profilo spiccicato!; e la ricetta di ogni nuova..ha già una direzione, quella confabulata nel patto del trufferemo"..
  • Claudio R. Utente certificato 2 anni fa
    PIERO ANGELA PRESIDENTE! C'è bisogno di un uomo di cultura... e lui puo' essere battuto solo dalla Treccani!
    • er fruttarolo Utente certificato 2 anni fa
      Reggina coeli eh... http://youtu.be/dW_UhmB-nIA
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 2 anni fa
      Mesà che tre non bastano, de cani :)
  • Pierpaolo Moretti Utente certificato 2 anni fa
    Ma è vero che non si faranno le quirinarie? ma è uno scherzo..vero? Non mi dite che faremo anche noi come gli altri partiti
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 2 anni fa
      Non si faranno le quirinarie? Chi l'ha detto? Io non sono a corrente di questo.
  • Antonio+ D. Utente certificato 2 anni fa
    O.T. Le 2 Ragazze rapite, sono ritornate casa. Pare sia stato pagato un riscatto di 12 milioni. Sal Vini e TomTom hanno detto che è uno schifo; Forse temono che li abbiano prelevati dai loro BENEFIT/VITALIZI. Tranquilli, paghiamo sempre NOI, però, questa volta paghiamo volentieri.
    • Gabriele B. Utente certificato 2 anni fa
      Questi ci metteranno Amato...ma ci rendiamo conto??? Amato per questa situazione sembra la pietra d'angolo...un piccione per il marcio europa e uno per l'italia, con una fava...
    • Antonio . Utente certificato 2 anni fa
      parla x te
    • lorenza m. Utente certificato 2 anni fa
      Parla per te, io non pago volentieri un bel niente.
  • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
    Sorial Girgis Giorgio Non ci posso credere, questi guidano l'Europa! Il Jobs Act «aiuterà le assunzioni ed è più equo rispetto ai giovani». Così il vicepresidente della Commissione UE Jyrki Katainen ci ha detto oggi in commissione bilancio, esaltando la legge delega di Renzi. Il falco dei falchi, il secondo uomo della Merkel in Commissione europea (il primo è il tedesco Oettinger), Katainen é conosciuto per aver imposto nel Consiglio europeo i sacrifici più pesanti. Aveva chiesto ai greci il Partenone come garanzia per i prestiti di emergenza, commissariando il paese con privatizzazioni selvagge e deflazione salariale. Poi ha preteso 700 milioni di collaterali dalla Spagna, cioè nuove obbligazioni come garanzia per i prestiti. Katainen, capo del Governo finlandese quando nel 2012 è stato chiuso lo storico centro Nokia di Helsinki (che ha dato lavoro a migliaia di finlandesi e che da solo valeva una fetta importante dell'economia nazionale) e con la ristrutturazione dell'azienda, sono anche arrivati tagli per 10 mila unità in tutto il mondo. Se l'elogio a Renzi arriva da uno così, cosa ci dobbiamo ancora aspettare?
    • Gianni Gutti Utente certificato 2 anni fa
      Kataianen è un parassita finlandese legato alla germania che in recente passato si è permesso di dire alla Grecia che se non ha il denaro per saldare il debito può vendere il partenone. Che vigliacco, poi si è permesso di consigliare l'Italia di vendere il colosseo e la fontana di trevi per ridurre il debito pubblico. Quel coglione di finlandese che dal suo paese esporta solo pesce affumicato e corna di renna.
    • carlo 2 anni fa
      e' un destroide, un altro discepolo della thatcher. e poi cosa glie me frega, parla dell'italia, lui e' finlandese. casomai sogna le aziende de suo paese che vengono a sboroneggiare in italia. per la serie cosa me ne fega se a milano non c'e' il mare, io sono di bologna. i destroidi ragionano cosi'.
  • Ivan Italico 2 anni fa
    O.T. Libertà: http://my.mail.ru/mail/akif.67/video/_myvideo/118.html
  • Paolo M5S Utente certificato 2 anni fa
    Il M5S deve scegliere un candidato e votarlo in ogni votazione, sarebbe un bel segnale di compattezza
    • Mario 2 anni fa
      Dei vostri 'segnali' di compattezza e di coerenza, ci siamo abbondantenmente rotti gli zibedei. Cercate piuttosto di ottenere qualcosa di concreto, almeno per rispetto di chi vi ha votato :((((
  • Carmelo Di Stefano Utente certificato 2 anni fa
    Per me in questo momento è Gustavo Zagrebelsky il candidato ideale per la presidenza della Repubblica. Non mi importa se lui qualche volta ha criticato il M5S. Ciò che per me conta è la cultura, l'onesta, la competenza e l'autonomia dai partiti politici che lo contraddistinguono da moltissimi altri candidati. Con Zagrebelsky al Colle, il nano-frodatore-fiscale sarebbe fuori gioco già da tempo. E tutti questi giochini di Renzusconi per manipolare la Costituzione a proprio uso e consumo sarebbero già stati stoppati.
  • Bob C. Utente certificato 2 anni fa
    Beppe, è chiaro che faranno di tutto per tagliarci fuori, Renzi vuole al quirinale una persona invisa al berlusca, non al movimento. Probabile una persona di centro, non troppo anziana, con esperieza parlamentare, intrallazzone quanto basta, europeista convinto.Insomma PIERFERDINANDO CASINI è uno dei maggiori candidati. Dobbiamo ANTICIPARLI, facciamo vedere che siamo propositivi, PROPONIAMOLO NOI il presidente. Tiriamo fuori la lista dei NOSTRI candidati e mettiamola al centro del dibattito politico. PRENDIAMOLI IN CONTROPIEDE.
  • Democrazia O. Utente certificato 2 anni fa
    Propongo al posto delle QUIRINARIE, delle UMBERTIADI; ovvero di mettere in competizione solo i candidati che si chiamano UMBERTO. Questo restringe il numero delle possibilità folli, esclude, per esempio, tutti i Piero, tutti i Luigi e soprattutto tutti i Silvio.
  • marco 2 anni fa
    Premetto che non sono un leghista , visto gli alleati che si scelgono, ma gli italioti penso che assistano rassegnati da anni allo spettacolo organizzato dalla congrega di avvocati guitii e intrallazzati che occupa parte cospicua del Parlamento. Se si facesse un sondaggio, tanto per ridere, probabilmente si scoprirebbe che gli interessa di più che fosse abolita la legge Fornero col referendum che la Consulta deve o no validare il 20. Magari gli interessa pure sapere che in quella consulta siede un certo Amato e che un certo Treu, quello che ha introdotto la precarietà in Italia,ex Presidente Inps, è contrario. Questo interessa e non chi fanno Presidente visto che continuano con l'autolesionismo elettorale ma sul referendum Fornero c'è un silenzio strano...veramente strano; che non intendano usarlo anche quello come merce di scambio elettorale...mah!?
    • roberto f. Utente certificato 2 anni fa
      Brutte premesse marco, cambia partito. sostieni quelli che hanno rubato e devastato la nazione con il berlusca.
    • lorenza m. Utente certificato 2 anni fa
      Perchè gli italioti ne capiscono di queste cose? Io pensavo parlassero solo di calcio e fiction...
  • Raffaella L. Utente certificato 2 anni fa
    Parlando da sciuramaria, Rosy Bindi sarebbe il meno peggio, ma loro non vogliono una persona con le palle,ma un burattino e qui non c'è bisogno di un intelligentone per capire, se ci mettono mortadella, ci prenderanno per il c@@o tutti quanti, noi potremmo solo dire alla Emilio Fede:"Chefffigura di merda!!!"
  • Pietro Mantelli 2 anni fa
    Ho lo strano attacco allergico che mi provoca un prurito tale da togliermi la pelle a forza di grattarmi; che il candidato finale ad essere Presidente della Repubblica sia Berlusconi per le sue mire "presidenzialistiche" oppure l'attuale Primo Ministro per il suo "Ego smisurato". Al peggio non c'è limite.
  • antonello c. Utente certificato 2 anni fa
    Beppe for president ! serio .
    • antonello c. Utente certificato 2 anni fa
      .. come cittadino sarei onorato di averlo garante della nostra Repubblica ..
    • Gian A Utente certificato 2 anni fa
      Perchè, ti candidi tu?
    • giuseppe 2 anni fa
      un altro condannato al governo? (serissimo)
  • Salvatore Leonardi 2 anni fa
    I parlamentari del M5S dovrebbero scegliere alcuni candidati alla Presidenza senza chiedere alla base che non ha le competenze necessarie. A mio avviso questi candidati dovrebbero essere lavoratori o ex lavoratori. Basta coi parassiti che non hanno mai lavorato e sono sempre vissuti sulle spalle degli altri (politici, sindacalisti, ecc.). Da escludersi anche persone che fanno parte di associazioni varie che vivono coi soldi delle tasse dei lavoratori. Queste persone che fanno il bene con i soldi dei lavoratori non possono rappresentare chi lavora dalla mattina alla sera. Mi riferisco ai vari Gino Strada, don Ciotti, Boldrini, ecc.. Vedrei bene il procuratore di Roma che, senza condizionamenti dei vari partiti, sta svolgendo un ottimo lavoro per sgominare la banda di Roma capitale.
  • jean paul marat 2 anni fa
    @Beppe A. ..benzina quasi gratis (in realta' gli converra' venire a fare il pieno in italia) ............ ok però iniziamo a ragionare per l'italia su un +/- 50% noi non so dove andremo a farlo
  • MICHELE T. Utente certificato 2 anni fa
    Rodota e Zaghebresky i mei canditati ...forza M5S
  • capitan spaventa Utente certificato 2 anni fa
    prodi presidente sarebbe il più grosso sputo in faccia agli italiani. una buona responsabilità dei disastri attuali è proprio sulle sue spalle!!
  • Beppe A. Utente certificato 2 anni fa
    Quindi secondo gli euristi (quelli che svalutando del 20% il pil scende del 20%, l'inflazione aumenta del 20%, la benzina aumenta di 70 volte 7 oggi in svizzera pil + 20, inflazione -20, benzina quasi gratis (in realta' gli converra' venire a fare il pieno in italia)
    • Beppe A. Utente certificato 2 anni fa
      http://www.wallstreetitalia.com/article/1798827/borsa-svizzera-in-calo-ubs-taglia-le-stime-di-crescita-dopo-decisione-banca-centrale-elvetica.aspx
  • vittorio h. Utente certificato 2 anni fa
    temo che non potremo impedire l'elezione di Prodi essendo l'unica forza d'opposizione ma in minoranza
    • vittorio h. Utente certificato 2 anni fa
      sto dicendo il contrario, che bisogna fare qualcosa appoggiando un candidato pur imperfetto ma noche almeno non sia Prodi, anche se temo non ci riusciremo
    • giuseppe 2 anni fa
      sei uno di quelli che pensa che il M5s debba aspettare il 51% per decidersi a fare qualcosa? .... bhe, il 51% SCORDATELO.
  • Emilio C. Utente certificato 2 anni fa
    Nella PORCILAIA, o ZIMMILE in calabrese, che nomi possono circolare ? Solo ed esclusivamente, non i nomi degli artisti del Luna Park ma i nomi dei maiali.
  • Archibald 2 anni fa
    Le caratteristiche del presidente della Repubblica dell'anno 2015. - Conoscenza delle lingue. Inglese-Tedesco-Francese-Russo-Arabo. (in futuro il Cinese) IL Russo e l' Arabo per motivi geopolitici. Sono i paesi a noi più vicini e distanti culturalmente, con svariate controversie sempre al centro dei nostri problemi socio-economici. (esprimersi in russo e arabo è tutt'altra cosa che dialogare con essi in inglese o altro.) La lingua avvicina le menti, le sensazioni, le problematiche, le controversie culturali ed economiche... I problemi di ogni nazione non sono traducibili in Inglese. Capire le culture è il miglior modo per integrare le diversità.(si vuole la globalizzazione?) I CAPO DI STATO DOVREBBE DIALOGARE SENZA TRADUTTORI. -Il Presidente non deve essere o fare le veci di un notaio costituzionale -Il Presidente dovrebbe aver una cultura ambientalista-economica-scientifica-finanziaria-sociale lavorativa-tecnologica-filosofico/religiosa e sopratutto un conoscitore scrupoloso dei risvolti storico-economici mondiali degli ultimi 200 anni. (moltocontroversi). Così da rendere il suo lato umano,UMANISTICO prima di tutto. (vedi i fatti di Charly h... risolvere problemi di quella portata vuol dire non rincorrere gli stessi all'infinito.) Charly h. è un esempio ma non è il solo... -Il Presidente non dovrebbe essere di alcun ideologia o mentalità partitica (come destra-sinistra o capitalista-socialcomunista) Cioè una mentalità proiettata nel futuro [praticamente un IBRIDO, l'insieme di tutto]. Non esiste un Presidente con caratteristiche simili! Non esiste, per il fatto che non siamo stati lungimiranti. Se lo fossimo stati 30/40 anni fa li avremmo creati a GòGò. Il Presidente non è una top model che sfila sui tappeti... ma garante di una Nazione a cui “Egli” ha dei doveri su ogni individuo in vita e morte che cammina sul suolo NAZIONALE ed INTERNAZIONALE. QUESTO E' IL PRESIDENTE CHE VORREI. (si potrebbe aggiungere altro “molto” però questo, sarebbe già soddisfacente)
  • Enzo Chiesino Utente certificato 2 anni fa
    Per decenni ho depositato indumenti usati nei cassonetti della Caritas, spero che nella mia zona non abbiano fatto la fine degli abiti a Roma, l'Italia c'è uno scandalo dietro l'altro, possibile che non ci si possa fidare di nessuno. A scanso di equivoci donerò personalmente a chi ne ha bisogno. W M 5 * * * * *
  • A r y u n a 2 anni fa
    :D
    • Danila R. Utente certificato 2 anni fa
      Ciao Arjuna
  • franco graziani 2 anni fa
    " Se qualcuno offende mia mamma....l'aspetta UN PUGNO,e'normale,e'normale !! "...Gia'e magari per qualcun altro e'normale non fermarsi al PUGNO,ma ricorrere ad una coltellata o una sventagliata di Kalashnikov...QUANDO CALA LA MASCHERA SUL PROSCENIO si disvela la vera entita'del teatrante..... per me vale il vecchio detto " Se li conosci li eviti..PUNTO ! Alla larga da confessionalismi fondamentalismi integralismi...si somigliano tutti e sono stati ( e sono )tra le cause maggiori di guerre,incomprensioni e persecuzioni. Passando ad altro..F.Imposimato,G.Strada,F.Mannoia ( S.Rodota',se vorra' ripensarci )..sono questi i candidati del M5S...non aspettiamo che sia il PD-Silvio a proporci uno dei suoi candidati MOSTRI-VIVENTI..non siamo e non saremo mai come loro !!! f.g-torino.
    • vittorio h. Utente certificato 2 anni fa
      qualche pugno simbolico in testa ci vuole proprio a simili candidati che circolano
  • Enzo Chiesino Utente certificato 2 anni fa
    Nessuno di questi ha i requisiti per diventare presidente, bisogna alzare la guardia e mobilitarsi, questi ci propineranno una copia di Napolitano, saremo ancora in un angolo per altri 7 anni. Mobilitiamo gli Italiani, spieghiamo quanto è importante avere un presidente imparziale, imparziale davvero. W M 5 * * * * *
  • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
    Il vecchio e il male Di ilsimplicissimus http://nblo.gs/12GYXf Concordo anche io sul fatto che Napolitano sia stato in assoluto il peggior presidente della Repubblica di sempre, anzi quello il cui scopo è stato quello di affossare i valori della Repubblica stessa e la sua Costituzione sia formale che materiale. Ma saremmo degli ingenui se attribuissimo tutto questo alla sostanza umana e politica di un’uomo che nell’intera vita è stato un camaleonte del potere, cambiando pelle a seconda dello scenario e trascinato sempre dalla fede nel principio dell’autorità e dunque della governabilità. Sfruttando il senno di poi possiamo dire che Napolitano è stato ed è un frutto dei tempi: della subalternità della politica, trasformatasi in aggregazione personale o in comitato d’affari, di un progetto oligarchico di sapore autoctono -padronale nella destra ed europeista nel centro sinistra. Ci sarebbe da domandarsi come faccia un Paese, pur tenendo conto di tutte le difficoltà politiche e politicanti, ad eleggere come presidente una persona già oltre gli 80 anni, già da tempo mandato nella dorata pensione del Parlamento europeo e già da se stesso messosi nella prospettiva del ritiro tramite un’autobiografia politica. Non trattandosi di un padre della patria, ma di un personaggio di secondo piano in ciascuna delle sue numerose trasformazioni, la cosa risulta incomprensibile se non nella logica di una scelta provvisoria o di comodo oppure in quella di un garante del sistema politico nel senso più ampio e meno nobile del termine. Forse nessuno poteva poteva immaginare a Roma come a Bruxelles che da garante l’uomo si sarebbe trasformato in gestore di cui una politica svuotata ha avuto bisogno come di una droga, tanto da rivotarlo per disperazione una seconda volta. Anzi con l’affacciarsi della crisi è divenuto il primo ministro ombra, garantendo lui per il Paese al tavolo della Troika e imponendo di fatto cambi di governo, ostracismi politici e indirizzi sociali vol
  • quadradamore .., roma.. Utente certificato 2 anni fa mostra
    Ma come Renzi ha fatto pagare agli Italiani 12 milioni di Euro per liberare le vostre 2 Grilline e voi neanche lo ringraziate?
    • lorenza m. Utente certificato 2 anni fa mostra
      Sono d'accordo coi commenti precedenti...
    • Tiziano F. Utente certificato 2 anni fa mostra
      Guarda ciccio che la bandiera verde con cui sono avvolte nelle foto e quella della lega. Fattene una ragione !
    • Enzo Chiesino Utente certificato 2 anni fa mostra
      Chi va in quei paesi deve essere cosciente dei rischi che corre, le due ragazze sono delle incoscienti patentate , se proprio vogliono aiutare i bambini bisognosi c'è tanto da fare anche in Italia, è però più avventuroso e mette più in luce andare in paesi a rischio, sono due sceme. Avrei pagato il riscatto anche io, è una storia che però deve finire, quei soldi serviranno per comprare armi che poi uccideranno persone innocenti, alla faccia delle due ragazze.
    • Eposmail. ,, Utente certificato 2 anni fa mostra
      ..se li avesse pagati renzi di tasca sua...qualcuno potrebbe anche ringraziarlo...ma le cose sono andate diversamente.
    • bruno p. Utente certificato 2 anni fa mostra
      E forse ci hai ragione tu.
    • quadradamore .., roma.. Utente certificato 2 anni fa mostra
      Io di Milioni ne avrei pagati 20 basta che se le tenevano
    • bruno p. Utente certificato 2 anni fa mostra
      Quelle sono 2 Italiane. Tu che avresti fatto,avresti pagato o le avresti lasciate morire. Guarda che te lo chiedo per sapere come la pensi perchè io personalmente, grilline o no,apprezzo il volontariato in quei paesi ma sono perplesso nel pagare un riscatto per liberare chi appunto VOLONTARIAMENTE va in quei paesi.
  • bruno p. Utente certificato 2 anni fa
    MEZZA VITA Chi oggi è libro paga della politica,nel senso più becero della parola,vive una vita a metà. In verità non può definirsi neanche un Italiano perchè chi dovrebbe rappresentarci è distante anni luce dai problemi e dalla vita quotidiana di chi vive in Italia. Renzi e Berlusconi hanno maggiormente rafforzato questo concetto di dipendenza totale del "politico" dallo stato e Napolitano ha santificato l'editto. Nei partiti si respira aria di democrazia andata a male:puoi pensare quello che vuoi ma alla fine devi sempre adeguarti al vertice. Certo puoi avere anche delle tue opinioni personali che contrastano con quelle del partito ma basta che alla fine voti unanimemente per salvarlo. Il Parlamento si è trasformato in una vera e propria corte alla dipendenza del re e il re non esiste. Chi prende decisioni per l'Italia è gente senza spina dorsale,non ha carattere e non ha estro. Nel momento in cui un uomo comune diventa deputato o senatore gli viene trattenuta una parte d'anima ed indossa due bei paraocchi perchè il suo scopo è adeguarsi comunque e dovunque. In queste condizioni non sono più credibili comunque e dovunque e la loro parola da mezzi uomini vale quanto la loro mezza vita. La vita è ben altro. La vita è dissentire quando la pensi diversamente e far valere le tue ragioni. La vita è farsi il mazzo ogni giorno perchè non sai cosa ti aspetta domani. La vita è guardarsi attorno perchè tu vivi con gli altri e non in un palazzo blindato. Qualsiasi cosa partoriranno i partiti riguardo le elezioni del Presidente della Repubblica sarà il frutto della loro mezza vita e quindi un abominio che non garantirà la costituzione ma semplicemente la loro misera vita. Questi vanno avanti ad oltranza ma la gente si sta svegliando e poi la vita va vissuta per intero altrimenti sarai un mezzo uomo per l'eternità.
  • Gian A Utente certificato 3 anni fa
    Quindi, una maggioranza eletta con legge incostituzionale insediatasi e non dimessa da sola e tantomeno da nessun organo di vigilanza/garanzia costituzionale dopo oltre un anno dalla sentenza della Corte Costituzionale (a cosa serve tale organo se poi non si osservano le sentenze), imperterrita CONTINUA a legiferare (leggasi fare disastri - infatti vediamo i risultati) e per di più nomina la Presidenza dello stato. E' una libera interpretazione della democrazia.
  • Eriberto Genovese () Utente certificato 3 anni fa
    Questo blog è diventato un porcile. Fra pubblicità, tzetze e tutti gli altri siti collegati non si apre più la pagina. Se non provvedete non perdo più tempo a leggervi.
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 2 anni fa
      se mettete adblock con chrome...avete risolto il problema.
    • vittorio h. Utente certificato 2 anni fa
      resta pur sempre un rifugio di civiltà in un mondo di barbarie
    • Gian A Utente certificato 2 anni fa
      In effetti quando si apre la pagina, vedersi saltare sopra e sotto la pagina, è un po' fastidioso.
  • fabio mandolesi Utente certificato 3 anni fa
    comme on dit en france: la creme de la creme....scussate se e' poco.....
  • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
    pdr ? requisito fondamentale ?...che NON SIA italiano.
    • Eposmail. ,, Utente certificato 2 anni fa
      ...non vedo logica..
    • Beppe A. Utente certificato 2 anni fa
      ignorante non vuol dire scema, ma solo che ignora
    • Beppe A. Utente certificato 2 anni fa
      'gnorante e succube della disinformazione
    • Eposmail. ,, Utente certificato 2 anni fa
      Beppe A : pure io non mi sento di invidiare nulla a nessuno. Ma come avrai notato da alcuni miei commenti...più della casta politica , me la prendo con la grande maggioranza di persone che gli da il consenso...e la casta ha carta bianca nel disfare l'italia. Ma allora gli italiani chi sono ? Quelli che votano casta o si astengono...o la minoranza 20% che sono contro la casta ? E se una parte sola della cittadinanza è italiana..l'altra cos'è ?
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      io se guardo parenti amici colleghi e conoscenti mi sento di appartenere ancora ad un popolo che non ha nulla da invidiare a nessuno. Napo ha fatto gli interessi della germania meglio di un tedesco.
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
    I personaggi proposti dai partiti al momento sono davvero squallidi Ogni volta che si chiede chi candidare al Quirinale alla gente, escono persone che la casta nemmeno cita Davvero sconfortante! Il fatto che siano decisi a nominare un politico è squallido!
  • gianluca visca 3 anni fa
    Però io farei una riflessione più profonda...cioè: Ma gli italiani sono persone normali o nò??? Nò non sono normali.. La verità si nasconde nelle statistiche socio economiche del popolo italiano: - crescita demografica - 0 - età media - 40 anni e passa - corpo elettorale - 60% oltre i 60 anni di età - lavoratori effettivi - 12% della popolazione - Pensionati - 65% della popolazione.. Quà non cambia niente perché è un popolo di vecchi, di pensionati e di parassiti di tutte le razze. Più il Papa e il Vaticano che controllano minimo il 30% dei voti Poi le 3 mafie che garantiscono un altro 20-25% Come può cambiare qualcosa?? Infatti i papabili Presidenti son tutti Democristiani o ex Democristiani.. Saluti Gianluca Visca
    • Mario 2 anni fa
      Quindi, Gianluca, perchè non emigri e non ti togli dal ca@@o?
  • mario57 rossi 3 anni fa
    Talvolta, anzi spesso mi torna in mente l'idizia politica che attraversa il cervello di quasi tutti i cittadini del Belpaese. Come si può pretendere che la classe politica sia onesta con gli elettori? Ciò non è possibile, dato che il carattere reale della Repubblica Italiana, appare essere dopo 6 decenni di questa solfa la Repubblica Bancaria d'Italia. Nel corso storico non risultano altri caratteri, ma il continuo asservismo della politica ai poteri finanziari. Grillo informati da me, perchè nello staff state perdendo la realtà dei fatti. Tante lotte del movimento a cui son grato, haimè servono a poco perchè il problema è di tutt'altra natura. Noi siamo costituzionalmente senza possibilità d'appello schiavi delle decisioni economiche che come ormai tutti sappiamo sono sempre di parte e mai di equanimità. Per vincere i falsi promotori della repubblica occorre più coraggio, e colpire la dove loro sono realmente vulnerabili, intendo dire nell'economia. Chi ama veramente la giustizia dovrebbe smettere di pagare le sue bollette allo Stato, ed accettare il rischio del default economico che a parer mio è l'unico modo per scalzare dai loro scranni gli autori della menzogna pubblica.
  • wiwa la parre 3 anni fa
    un'auspicio , NON deve essere Persona Politica una Speranza , Persona che DETTA
  • Luca Pierro 3 anni fa
    Raffaele Cantone. Un uomo sul quale nessuno può dire nulla. Un uomo di giustizia e che ha speso una vita nella lotta alla mafia.
  • Rinaldo S. Utente certificato 3 anni fa
    Napolitano non ne ha azzaccata una. Anche le dimissioni sono sbagliate se dobbiamo cadere dalla padella alla brace. Dobbiamo ancora toccare il fondo .....
  • Riccardo Garofoli 3 anni fa
    Fuori tema Ma al Papa l'aria di Roma fa male ?? Non era il cristo che porgeva l'altra guancia ? Dopo Bossi anche il papa subisce il ponentino Da porgi altra guancia a, mo te spacco la faccia Troppo coatto, ma che è der Tufello Ao nnamo bene
  • Riccardo Garofoli 3 anni fa
    Fuori tema Sono ateo ,miscredente ,boh Ma al papa che ha preso , non era il cattolicesimo tollerante ,PORGI L'ALTRA GUANCIA Mo sè trasformato in daj1919 e un destro Roma fa male trascina tutti nel gorgo , da Bossi al papa ,Bossi ladrone il papa mè diventato un Coatto der Tufello , mo tè dó nà capocciata
  • bratta kristopher 3 anni fa
    Ragazzi possiamo lanciare merda su ogni politico,non se ne salva nessuno ma forse ci dimentichiamo ke sono li al potere a sparare cagate perché NOI li abbiamo votati!!!!! Quindi prima di dire ke sono dei ladri dei truffatori e ignoranti facciamoci un esamino di coscienza....prima di incazzarci con loro dobbiamo incazzarci con noi stessi!!!! E grazie a noi se loro sono ancora li....
    • Gian A Utente certificato 2 anni fa
      No. Io e tanti altri non li abbiamo votati. Abbiamo votato un simbolo, eccezion fatta per il M5* che ha presentato candidati promossi dalla rete. Sono stati votati dei simboli, le cui segreterie hanno collocato delle persone a schiacciare dei bottoni nelle aule. Per alcuni i curricula dovevano avere come requisito l'arroganza, sfacciataggine e menefreghismo per gridare qualcosa in televisione purchè mistificare la realtà e offendere l'interlocutore.
    • Rinaldo S. Utente certificato 3 anni fa
      Complimenti ti sei svegliata?
  • Robespierre 3 anni fa
    QUANDO LA FOTO DI NAPOLITANO STAVA SULLA PORTA DELLA LATRINA DELLA SEZIONE DEL PCI. Ricordo la sezione paesana del PCI, dove c'era sempre odore di fumo di trinciato o peggio sigarette Alfa. Nella prima stanza il quadro con la foto di Gramsci che spaventava tutti i bambini vicina al palchetto utilizzato per i comizi con l'altoparlante a tromba "geloso". Nella seconda stanza, quella riservata alle riunioni di partito, c'era un quadro con la foto di Stalin, con sotto la scritta "Veniamo da lontano e andremo lontano". Nel cortile c'era uno stanzino (il cesso) con un water alla turca e la carta di giornale infilzata in un gancio. Nella porta era affissa una foto ingiallita di Napolitano, giudicato nemico dei proletari, filoamericano e ricco. Poveri comunisti ormai morti, se avessero visto ciò che ha combinato, lo avrebbero inviato in un campo della Siberia. Ricorderò Napolitano per tre cose: Le imitazioni di Crozza. La cresta sui biglietti aerei. La trattativa stato mafia. Auguro a Napolitano di godersi la pensione con la stessa serenità dei familiari dell'imprenditori suicidi, e di non incontrarli nell'altro mondo.
  • jean paul marat 3 anni fa
    un appunto lo farei, basta millantare credito in europa con atteggiamenti da superpotenza gli italiani sono poveri più poveri dei greci se servono i soldi della Lagarde per pagare i debiti dei cittadini che facciano pure che li paghino però li restituiranno poi anche in comode rate
  • paola enrici 3 anni fa
    vedrei bene una donna presidente finalmente ! La mia indicazione ? Letizia Moratti
    • roberto f. Utente certificato 2 anni fa
      Sei sicura di vedere bene? A me pare che sarebbe una donna sbagliata nel posto sbagliato, che sicuramente farebbe più di qualche sbaglio!
    • Marcello A. Utente certificato 2 anni fa
      ma siii, così ne prendiamo otto al prezzo di una...viste le sue sette sorelle... geniale!!! meno male che ogni tanto qui c'è qualcuno ben 'informato'
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    perchè mi sale il dubbio che alla fine, la stessa maggioranza di oggi, si metterà daccordo per Monti -dalla quarta votazione-?
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      voglio l'iconcina dell'Italia a fianco il mio nome! Piuttosto toglietemi quella europea ma voglio quella dell'Italia:)
  • jean paul marat 3 anni fa
    si farà carico lo stato del debito degli italiani nominato in euro e tutto ok "se va male non vi preoccupate" proposta di legge, discussione in aula, voto SI STAI TRANQUILLO all'unanimità e poi si ragiona pacatamente che problema c'è ? buonanotte
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    cafferinoooo notturno a 5 stelle qui!!!
  • paolo romanello 3 anni fa
    Già, il governo non si smentisce, basta elezioni ,siano per il presidente del cosiglio e per il presidente della repubblica?Beh,si fa finta di votare, quindi?Quindi il Popolo Italiano ha soltanto più un diritto, il diritto di essere preso in giro!Quel che è peggio, è che c'è gente che sostiene i pirati, non si accorgono che i sostenitori di questo andazzo.sono presi in giro due volte.Mi dispiace da cittadino Italiano ,costatare l'incapacità di alcuni, di cambiare ,di mandare a casa questi facitori di inganni!Una TV pubblica che ci innonda di menzogne che amplia servizi e li ripete all'infinito, in modo di dirottare il pensiero ,di non far pensare a ciò che stanno facendo al Paese.Pensioni spostate all'infinito, il lavoro che nessuno,nessuno vuol creare con VERE riforme. Ora c'è il Marchionne di turno, assume 1.500 persone, reintegri compresi ma la FIAT ne ha perse 40.000. Più che altro è l'Italia che ha perso la FIAT!Marchionne l'ha salvata?Siete sicuri?Io,non sono nessuno ma penso che salvare un azienda venga fatto in altri modi, tipo AUDI, PORCHE, ecc.Comunque il futuro,dirà chi ha ragione (spero di aver torto).Oggi il papa nuovo, ha ammesso cosa manca al Mondo per unirlo:"il RISPETTO", il rispetto delle diversità, questo manca ma lo I.O.R. rimane, ecco perchè credo ,ma non nel Vaticano, potere distruttivo, detentore della carità e chi detiene la carità, domina il Mondo.Sembrano tutte cose scollegate, invece la chiave per capire la situazione mondiale attuale e racchiusa nel collegamento, tra tutti questi poteri, per niente occulti, anzi, sotto l'occhio di tutti!aUGURI A TUTTI! pAOLO BUON.
  • 1 nessuno 100 3 anni fa
    @ SENTI CHI PARLA OT I migliori compagni di viaggio sono i libri: parlano quando si ha bisogno, tacciono quando si vuole silenzio. Fanno compagnia senza essere invadenti. Danno moltissimo senza chiedere nulla. TIZIANO TERZANI * Il compito degli uomini di cultura è più che mai oggi quello di seminare dei dubbi, non già di raccogliere certezze. NORBERTO BOBBIO * La vera cultura vive di simpatie e ammirazioni, non di antipatie e disprezzo. William James * Alcuni sentono con le orecchie, altri con lo stomaco ed altri ancora con le tasche; ce ne sono poi altri che non sentono affatto. Kahlil Gibran ************************************************************************* e tu sei proprio uno appartenente a quest'ultima categoria dai del millantatore ma immagino che non ne conosca neppure il significato parli del livello degli altri senza sapere neppure quale possa essere il tuo il tuo senso di superiorità e la tua mancanza di modestia ed umiltà ti qualificano per quello che sei, uno che si nasconde dietro un nick assurdo Weber ed Alfredo oltre alla loro reale cultura ci hanno messo la faccia ed il nome tu li nascondi continua pure a votare PD ma non parlare a vuoto, che ne sai tu di cultura cosa ne sai tu (che neppure esisti) di chi legge chi e di chi considera chi cosa ne sai tu di chi sono nella vita reale le persone che qui scrivono e commentano presentati, dicci TU cosa stai facendo qui, qual'è il tuo obiettivo se ti è rimasta un po' di dignità, ma dì, una buona volta, la verità chi sono io? uno che non conta nulla ma che proprio per questo non si permette di giudicare persone che non conosce quindi men che meno te ma dato che quelle due persone le conosco bene ti dico che una sola cosa dovresti fare chiedere loro scusa e con il tuo vero nome uno, nessuno, centomila
  • Francesca B. Utente certificato 3 anni fa
    I fotogrammi in dissolvenza in cui abbiamo visto l’anziano dall’aria truce allontanarsi verso la propria dimora situata in via dei Serpenti, nel rione Monti, nomi tanto inquietanti quanto azzeccati, a quanto pare non erano le immagini conclusive di un film horror, ma solo quelle che dopo una lunga sequenza di scene da brividi ne introducevano delle altre simili e certo non meno macabre.
    • jean paul marat 3 anni fa
      oggi i nostri evasori internazionali con i soldi in svizzera hanno incrementato il patrimonio del 20% in un solo giorno se usciamo dall'euro di quanto si incrementerà ?
    • jean paul marat 3 anni fa
      l'euro in un solo giorno è arrivato a perdere il 35% del suo valore verso il franco dove vogliamo arrivare ?
    • jean paul marat 3 anni fa
      dobbiamo dare un segnale di continuità, ci sono in ballo risparmi di tanta povera gente
  • jean paul marat 3 anni fa
    Vladimiro Zagrebelsky
  • dorval 3 anni fa
    finiamola con questa presa in giro anzi presa per il culo finiamo di discuterne è chiaro che si sono messi d'accordo e i nomi che fanno uscire sono specchietti per allodole ma siete sempre così fessi? ripeto si sono già messi d'accordo..italioti !!
    • Francesco De Simone 3 anni fa
      http://it.wikipedia.org/wiki/Gustavo_Zagrebelsky for President yes they can we hope
  • AngeloS. 3 anni fa
    Sono assai contento che il vecchio spelacchione se n'è andato affanc..., ma temo che ne metteranno un altro peggio di lui. Raccomando quindi ai parlamentari 5S di non far cazzate. Meglio un uovo oggi che una gallina domani. Prodi non sarà il candidato più adatto, ma è il meno peggio, di sicuro non amico Berlusconi, (a differenza del vecchio spennazzone) e sappiamo che è quello che ancora oggi comanda in Italia. Riflettete, vi prego. Sette anni son lunghi da passare, figuriamoci nove.
  • mario 3 anni fa
    Uno dei paradossi piu' evidenti ed eclatanti dell "Repubblica Italiana". L'Italia e' una Repubblica di tipo Parlamentare, questo cosi' come stabilito dalla Nostra Costituzione. Ne consegue che il capo della Repubblica deve essere eletto dal parlamento. Ogni qualvolta si arriva ad elezione di nuovo P.d.R. si sentono i politici parlamentari dichiarare che il nuovo P.d.R. sara' espressione della volonta' dei cittadini. ?!?!?!?!?!?!? Espressione della volonta' dei cittadini?!?!?!?!?!?!? Almeno ad ora, a me risulta che MAI e POI MAI sia stata presa in considerazione la volonta' dei cittadini italiani, mi pare che, in realta', il P.d.R. sia unica espressione della volonta' di 1000 parlamentari (anche meno, visto che non sempre tutti sono d'accordo), che stilano una rosa di papabili e che se lo votano per i propri interessi e per il mantenimento dei loro privilegi. Con i potenti mezzi oggi a disposizione di(non tutti e lo si sa) ma sicuramente della maggioranza dei cittadini italiani (sicuramente un buon 60%), quanto tempo ci si metterebbe per aprire un sito internet sicuro (inviolabile), inserire dei parametri di accesso ristrettissimi tipo nome, cognome, codice fiscale e sondare LE VERE VOLONTA' degli italiani chiedendo a loro di fare i nomi di possibili papabili??? Qualcuno potrebbe obiettare che ci sono gli anziani (visto che penso i giovani non avrebbero problemi ad usare tale strumento) che non riuscirebbero ad esprimere la loro volonta', beh, questi potrebbero essere aiutati dai propri familiari, parenti e/o da persone della quale loro si fidano. Troppo difficile, oppure c'e' la paura che verrebbero fuori dei nomi che la maggioranza dei parlamentari non riuscirebbero ad accettare?!?!?!? Per me la risposta e' la seconda che ho scritto. Comunque secondo me sarebbe piu' corretto se i parlamentari NON dicessero che il prossimo P.d.R. sara' espressione delle volonta' dei cittadini, ma dicessero che il prossimo P.d.R. sara' espressione delle LORO di volonta'.
  • Daniele F. Utente certificato 3 anni fa
    Erri De Luca Presidente!! http://it.wikipedia.org/wiki/Erri_De_Luca
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Magari!!
  • onurb issab 3 anni fa
    una volta era colpa di andreotti....poi la colpa è passata a craxi... dopo la colpa è passata a kossiga... dopo di lui il nano e ancora dopo il napoletano senza contare monti e poi letta fino ad arrivare al fonzie.... purtroppo dire che tutto è merda equivale a dire che niente è merda ....... fors fra 20 anni ci sarà ancora qualche coglione a dire che se non riceve una pensione adeguata è colpa del nano........ la verità è che in italia vedo tante persone affacendate a produrre debito con aziende che servono soro a convincere quelli che si stanno dentro che fanno qualcosa ( di utile è da vedersi) e non a fare ricchezza e prosperità. a questi punti fa meno danni un eremita che non combina un casso e vive in ristrettezza.
  • Bacia Mano Utente certificato 3 anni fa
    TR4V4GLIO mio presidente!
    • Bacia Mano Utente certificato 3 anni fa
      perche' il blog non mi fa' scrivere il suo nome e non manda il commento??? ps ripeto M. Tr4v4glio ha tutto per essere candidato sopratutto dopo stasera!
  • Bacia Mano Utente certificato 3 anni fa
    provaaaaaaaaaaaaaaaaaa
  • Nicola Cassano 3 anni fa
    Le presidenziali? Una carellata i simulacri imbiancati che andrebbero invece passati per le armi pe i anni arrecati a questo povero Paese! A cominciare dal fu presidente Napolitano, il napoletano! Mi auguro che presto venga sottoposto al giudizio del popolo che lui ha tradito tradendo la Costituzione! Un nome che merierebbe attenzione e che vedrei bene come Presidente Salvatore Settis Professore emerito. Palazzo della Carovana tel. 050 509111 e-mail: s.settis@sns.it. Archeologo di fama mondiale. Nicola.
  • carlo 3 anni fa
    "LO VOLETE CAPIRE O NO CHE LE RIVOLUZIONI SI FANNO ARMATE E SENZA CANDIDARSI?!?!? La politica, anche se fatta onestamente, è inutile dispendiosa e odiosa." ---------------------------------------------------- prendo spunto da queste parole per fare un ragionamento: i problemi del paese sono cosi' pacchiani che ormai tutti(e ripeto il tutti) hanno capito quali sono. e dare una soluzone e' semplice, proprio perche' i problemi sono pacchiani, visibilissimi. una forza politica quindi che metta come priorita' il cambiare certe storture troverebbe ampi consensi. e infatti cosi' e' successo per il m5s. si e' proposto lui di essere il movimento (o partito) che poteva cambiare le cose e la gente lo ha premiato. solo che il m5s sta agendo come se avesse il 3%, non il 25%. cioe', fa di tutto per stare in quel limbo parlamentare dove non conta niente. si chiama fuori. ad es ora, c'e' da eleggere il presidente della repubblica e cosa fa? invece di mettersi in prima fila a proporre qualcuno, passa il tempo a smerdare (anche a ragione, ok) quelli che propongono gli altri. purtroppo cosi', di fatto, non cambia niente. cosi' sparisce la speranza e viene voglia di scrivere le frasi riportate piu' sopra. un esempio: un pugile, campione del mondo. nel combattimento e' insuperabile, li batte tutti. pero', pur avendo guadagnato milioni di euro, non sa spenderli, se li sputtana e torna povero. perche' non sa gestire la sua vittoria. in questo il m5s sta sbagliando. come quel pugile si sente un campione, invincibile, e tanta gente (in qeusto caso i vari berluschini, renzi, e lacche' vari) che se ne approfitta della sua coglionaggine, arriva a mangiare sulla sua testa. tutto questo potrebbe avere una soluzione. chi gli vuole veramente bene (al suo progetto originario), ricorda al campione che non e' un dio e di restare sempre con i piedi per terra. ma anche questo, per il m5s, purtroppo non succede. i fans lo idolatrano e cosi' lo spingono ancora di piu' a farsi fottere.
    • franco . Utente certificato 3 anni fa
      hai centrato il problema. C'è solo da fare questa considerazione:il m5s,o meglio grillo &co è consapevole che può andare a governare per l'alto consenso che potenzialmente ha,specialmente nel bacino degli astenuti,ma la situazione drammatica in cui si trova l'italia lo induce vigliaccamente a fare marcia indietro. E' solo capace,a ragione, di denicrare la classe politica corrotta ,cosa che siamo capaci tutti di fare perchè è sotto ai nostri occhi la visione disatrosa in cui ci ha portato,ma la soluzione riparatrice non è alla sua portata e nè di chiunque altro. Solamente una azione drastica e drammatica può risollevare le sorti di questo paese.Questa azione si chiama rivoluzione,colla quale si fa tabula rasa, e la ricostruzione la si inizia educando prima il popolo , dopo di che si potrà parlare di democrazia
  • Sandro . Utente certificato 3 anni fa
    menomale che ci hanno pensato bene prima di iniziare il festival delle quirinarie. questa è una partita a scacchi piuttosto complessa e secondo me stanno facendo bene. il blog pare non conti niente. almeno fino a prova del contrario. ovvero che si manifesti una reciprocità con chi dirige. io condivido quanto scrive Nando. non molto tempo fa apprezzai anche un documento firmato da un gruppo di intellettuali che scrivono sul blog su temi simili. non ricordo però che ci fu un grande interesse a sostenerlo, a dibatterlo per modificarlo. a farci qualcosa. scusate se mi permetto di dirlo io che sono l’ultima ruota....ma forse per contare di più si dovrebbe cercare, all’interno del blog, il modo di esprimere posizioni di gruppo su temi condivisi. arrivando anche a forme di protesta, se necessario. sciopero dei commenti tiè!.. mi viene da ridere. (ma per l'ombrellone di Nando l'avrei fatto). è utile e bello condividere pensieri qui e anche cazzeggiare un po tra amici. ma ad un certo punto mi pare che ci si sta chiedendo quale funzione abbiamo, oltre quella, anche importante, della piazza. au revoir
  • old dog 3 anni fa
    vi lascio la buona notte ho degli strani problemi alla tastiera A domani monelli...
  • syly d. Utente certificato 3 anni fa
    A quando un Necroforo per questi debosciati?
  • mic.r. 3 anni fa
    Silvio Presidente!
    • mic.r. 3 anni fa
      di tutti i membri... e basta
    • syly d. Utente certificato 3 anni fa
      Siiiiiii, presidente di tutti i membri del parlamento.
  • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=6vTPGZm7kIE (il prode servo fa propaganda euro nel 98) https://www.youtube.com/watch?v=jcKSAFzT56k (il prode servo confessa)
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
      https://www.youtube.com/watch?v=bPF6qWFhq4g
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    La sindrome dell'elefante colpisce ancora. Possibile che nessuno si e accorto che la norma del 3% di evasione depenalizzata è un'altro ordine dei nostri creditori? Ancora con sto Berlusconi? È un semplice codicillo che prevede che, anzichè metterti in galera, mi ti prendo il doppio e ti lascio in mezzo a una strada così non pesi sulle casse dello stato. Sveglia! Aggressione del risparmio privato, l'unica cosa rimasta da spolpare. E voi continuate a parlare di cazzate mi raccomando....Rodotà, Prodi, paperino, paperone. qua se non li affamate tutti non ne uscite!
  • pino 3 anni fa
    We we ed il Montezemolo ?
  • syly d. Utente certificato 3 anni fa
    Nell'antica Grecia, Sparta, ecc. esisteva la Pederastia, uno stile vita omologato nella società antica, consisteva: in rapporti omosessuali tra l'insegnante e il ragazzo che gli veniva affidato, questi rapporti omosessuali erano consensuali. Ora questa forma "d'amore" mi sembra adatta per il Clown nanetto e il giovanotto Fonzie, un' amore sbocciato per tenersi reciprocamente tra i colioni. Immagina Nuove Forme d'amore.
    • syly d. Utente certificato 3 anni fa
      a sirvio, gli piace talmente tanto la natura della Donna, che si sollazza mentalmente con i membri della squadra di calcio di cui presidente. Paura della propria Omosessualità Nascosta. Omofobo.
  • old dog 3 anni fa
    So che è una cosa difficile anzi impossibile ma l'ideale del mio presidente della repubblica è questo www.youtube.com/watch?v=UylyONOa8Hg saluti ai monelli del blog
  • Paolo Rivera Utente certificato 3 anni fa
    1° IDENTIKIT di Massimo D'Alema Massimo D'Alema (Roma, 20 aprile 1949) è un politico e giornalista italiano, già Presidente del Consiglio dei ministri dal 21 ottobre 1998 al 25 aprile 2000, primo ed unico esponente del Partito Comunista Italiano (allora già disciolto) a ricoprire tale carica, nonché il primo ad esser nato dopo la fine della seconda guerra mondiale. wikipedia 2°IDENTIKIT della Finocchiaro Anna Finocchiaro (Modica, 31 marzo 1955) è una politica e magistrato italiana. È stata Ministro della Repubblica per le Pari Opportunità durante il Governo Prodi I e dal 2008 al 19 marzo 2013 è stata capogruppo al Senato del Partito Democratico. wikipedia
    • Paolo Rivera Utente certificato 3 anni fa
      Per la Pascale andrebbe bene la Finocchiaro, per Dudu' furia cavallo del west. ^_^
  • Christian L 3 anni fa
    Ogni società ha i criminali che si merita. Se li lasciamo fare non possiamo lamentarci.
  • Gino Vicolo (ginovicolo) Utente certificato 3 anni fa
    E dire che per i keynesiani, neo keynesiani e sottoprodotti vari molto popolari in iTaglia dovevamo uscire dall'euro perché era troppo forte. Mi domando adesso lo scemo di guerra in T-shirt verde su cosa farà la sua campagna elettorale con quell'altro bardotto di Borghi Aquilini. E voialtri, anche. Draghi ha azzerato il costo del denaro e ha fatto franare l'Euro del 20% sul Franco Svizzero. Voi tornando alla lira non avreste saputo fare di peggio. Ora tenete d'occhio i contraccolpi di questa scossettina sui redditi fissi.
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      a me sembra che sia la banca centrale elvetica che per anni ha tenuto il franco svalutato artificialmente contro €
  • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
    Guardando il susseguirsi dei pdc,,,siamo andati in meglio o peggio ? Per il pdr come pensate sia l'andazzo ????... Stessa roba.
  • manuela bellandi Utente certificato 3 anni fa
    Il mio incubo ricorrente è quello che vede Grasso e Napolitano scambiarsi i ruoli... Grasso Presidente della Repubblica e Napolitano Presidente del Senato l'apoteosi del cambiare per non cambiare
    • old dog 3 anni fa
      Non credo Napolitano possa fare il presidente del senato ma comunque è un'incubo lo stesso saluti Manuela
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
      che incubo!
  • susy c. Utente certificato 3 anni fa
    condivido il post! non se ne può più di questa gente... basta! piuttosto c'è una persona che mi piacerebbe avere come presidente, il mitico, il saggio, lo scrittore MAURO CORONA...sarebbe bello!
  • pino 3 anni fa
    La Ministro Boschi e cosicché anche Berlusconi, con Brunetta, Scilipoti, Salvini, Vendola e Grillo diranno di si!
  • fabio S. Utente certificato 3 anni fa
    IL NOME CHE VERRA' ,NON POTRA' CHE ESSERE IL PRODOTTO A IMMAGINE E SOMIGLIANZA DEL GRUPPETTO DI MALVIVENTI IN GIACCA E CRAVATTA CHE VEGETA E DISSANGUA IL POPOLO ITALIANO IN PARLAMENTO.....INUTILE E DANNOSO PER LA PROPRIA SALUTE ATTENDERE QUALCOSA DI DIVERSO....DI PULITO O INUSUALE ALL'ANDAMENTO CHE ORMAI HA PRESO QUEST'ACCOZZAGLIA DI GENTE DI MALAFFARE....IO CONSIGLIEREI AL POPOLO "SANO"...AL POPOLO A 5 STELLE, DI COMINCIARE AD USARE ALCUNE ACCORTEZZE, UNA VOLTA TERMINATA LA GIORNATA DI LAVORO E SI TORNA A CASA: ACCENDERE LA TV PER DISTENSIONE O RELAX, MA EVITARE ASSOLUTAMENTE CANALI MEDIASET, TELEGIORNALI RAI DI QUALSIASI RETE, PROGRAMMI DI INTRATTENIMENTO TIPO QUELLI DELLA GRUBER SU LA7...DOVE LEI FA LE DOMANDE E POI NON FA DARE LE RISPOSTE.....(EGOCENTRISMO ALLO STATO PURO...O PAZZIA...FATE VOI...), EVITATE ANCHE BLOB DI TG3...PERCHE' STA DERIVANDO SUL SOSTEGNO PSICOLOGICO/SUBLIMINALE AL PD, COME NON SEMPRE IN PASSATO FACEVA....EVITATE INSOMMA TUTTI QUEI PROGRAMMI DOVE SI DANNO NOTIZIE O CI SONO GIORNALISTI......NE GODRETE DI SALUTE CON EFFETTI VISIBILE GIA' DOPO POCHI GIORNI.....TANTO E' SICURO CHE IL SOGGETTO CHE VERRA' FUORI DAL GATTO E LA VOLPE RENZI/BERLUSCONI SARA' SOLO UN "PASSACARTE".....
  • Rosa Anna 3 anni fa
    Perché in Italia si deve eleggere una persona presidente della Repubblica come premio dei suoi precedenti trascorsi politici Nelle altre nazioni non avviene così C'è qualcosa di malato nel nostro modo di pensare.
  • Maurizio Lobbia Utente certificato 3 anni fa
    nessuno è meglio di lui: Beppe Grillo Presidente della Repubblica
  • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=4k5YGvGiy8c http://www.youtube.com/watch?v=4k5YGvGiy8c informazioni da diffondere
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
      scusate ho copiato due volte lo stesso link ;) http://www.youtube.com/watch?v=tnMwvBEpFbM
  • pino 3 anni fa
    In caso di elezione diretta del l Presidente della Repubblica, o di riforme in tal senso la Milena Gabanelli sarebbe la più votata di tutti.
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
      ...nega il signoraggio bankario ...ha ridicolizzato chi cercava di parlare delle scie chimiche che quotidianamente ci avvelenano...cosa su cui ci sono interrogazioni parlamentari in tutto il mondo NATO.. ...venduta anche per come ha mollato il suo giornalista barnard ai primi problemi dopo un servizio sulle bigpharma... che dire poi delle porcate piu recenti contro il moVimento? memoria corta in chi leggo, la propone??
  • claudio cagnoli 3 anni fa
    So che il mio parere non conta nulla, ma se potessi votare io per eleggere il Presidente della Repubblica voterei per Antonio Di Pietro. Grandissimo Tonino, gli italiani onesti ti porteranno eterna gratitudine.Claudio Cagnoli
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
      chi quello di 'ma quella non è mia moglie'? o quello della tangentopoli strabica? tangentopoli che tra l'altro ha fatto fuori solo chi aveva in qualche modo disturbato il volere amerikano? o il di pietro che, poverino, una volta, incalzato, gli è scappato che il 'signoraggio è come un estorsione, anzi peggio', per poi non farne più parola in nessuna occasione politica o situazione istituzionale? ...mi faccia il piacere, avrebbe detto Totò facendo un enorme pernacchia.
  • carlo 3 anni fa
    ma perche' il m5s non ha ancora una sua proposta per il presidente della repubblica? agire prima che gli altri riescano a rinserrare le fila e a trovare una maggioranza, dovrebbe essere la strategia giusta. si dice per non bruciarlo, ma se non lo proponi cosa ci fai, a cosa serve? gli altri stanno decidendo i loro giochi, se non li hanno gia' decisi, cosa fa il m5s, arriva dopo la puzza. mi sa veramente che ci tocchera' gianni letta lo zio. i 5s dovrebbero agire soprattutto prima che gli altri riescan oa trovare la formula giusta per far digerire per l'ennesima volta la loro scelta malata agli italiani. e finora la formula che li ha fatti vincere (e li sta facendo vincere) e' stata: o cosi' o c'e' il niente. perche' oltre a quello da loro poratto avanti c'era in effetti il niente. o l'alternativa arrivava dopo che i giochi (anche "l'accettazione" degli italiani) erano compiuti. si sepra sempre in un cambio di strsategia del m5s. sei in parlamento? allora devi parlare, proporre.
  • Alberto Ragazzi Utente certificato 3 anni fa
    un vero Presidente della Repubblica sono io ma nessuno mi eleggerà cordiali saluti
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    Neanche più Travaglio ci nomina. Dichiara che non esistono opposizioni in parlamento. Ci siamo giocati pure lui? P.s. Mi auguro di poterlo votare al più presto alle quirinarie. Detto questo ci tengo a segnalarvi che siamo ripartiti dal 2013. 2 anni di votazioni istituzionali e la gente continua a morire di fame.ora si ripartirà dal presidente, per poi riparlare di legge elettorale, per poi riparlare della riforma del senato, poi delle regioni, poi de li mortacci vostra e si arriverà al 2018 anno in cui si ripartirà con i tour, le promesse, altre camionate di chiacchiere. LO VOLETE CAPIRE O NO CHE LE RIVOLUZIONI SI FANNO ARMATE E SENZA CANDIDARSI?!?!? La politica, anche se fatta onestamente, è inutile dispendiosa e odiosa. MA BASTA!!!!!! BBASTAAAA!!!! In Italia ogni volta che abbiamo avuto la possibilità ce la siamo giocata, cosa deve fare ancora un popolo per farvi capire che, in maggioranza, vuole delinquenti non onesti. IO ALLE QUIRINARIE VOTERÒ TOTÒ RIINA. LO DICHIARO APERTAMENTE
  • Rosa Anna 3 anni fa
    Riuscissero ad avere ancora un minimo di lucidità e di decenza Sceglierebbero una persona completamente al di fuori e al di sopra della politica Un cittadino onesto che ha fatto nella sua vita senza fronzoli il suo lavoro, un intellettuale docente di qualche università. Qui in Italia abbiamo ancora eminenti uomini di specchiata rettitudine Noi dobbiamo pretenderlo in nome di quei NOVEMILIONI di elettori che ci hanno dato la loro fiducia
  • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
    NO a RODOTA' ...antico finto ambientalista e 'garante' solo del sistema. Avete la memoria cortissima eh!? Neanche il voltarci le spalle (dopo averlo riesumato, come candidato della scorsa volta, secondo me sbagliando come scrissi al tempo), schizzando ripetutamente merda contro il moVimento in occasione della famosa polemica sulla 'marcia su roma', v'è bastato? ...non staremo diventando masochisti come i pidioti?
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
      aggiungo NO alla gabanelli !!! ...nega il signoraggio bankario ...ha ridicolizzato chi cercava di parlare delle scie chimiche che quotidianamente ci avvelenano...cosa su cui ci sono interrogazioni parlamentari in tutto il mondo NATO.....venduta anche per come ha mollato il suo giornalista barnard ai primi problemi dopo un servizio sulle bigpharma...che dire poi delle porcate piu recenti contro il moVimento? memoria corta in chi leggo, la propone??
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
      quanto a zagrebesky, a differenza di rodotà l'altra volta mi riservavo il giudizio, conoscendo poco le sue posizioni ma mi era simpatico per le sue note difese della costituzione. Mi è bastato però assistere al suo fare lo struzzo proprio in un conflitto costituzionale (a significativa differenza di Imposimato), in occasione della sentenza sul porcellum per 'conoscerlo' ed oggi rifiutarlo decisamente. Forza M5S
  • franco fraccarolli Utente certificato 3 anni fa
    Mah ... Se dovessi puntare qualche Euro, li scommetterei sulla Severino: è una donna ed è del partito unico e con la legge che porta il suo nome ha salvato Berlusconi nel processo per concussione del caso Ruby ...
  • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 3 anni fa
    Ultimamente renzi si è anche mangiato il poco cervello che aveva: ha dichiarato di aver sconfitto l'evasine fiscale e il terrorismo: Questo è peggio di berlusconi, almeno lui aveva il vizietto del sesso. La boschi intanto continua a farsi depilare la f. a spese degli italiani
  • Giuseppe 3 anni fa
    Noto che la Pinotti viene citata senza nessun commento. Dimenticanza? Assenza di nei? A parte questo, questa storia, che ci assillerà per altri quindici giorni, del totopresidente, la trovo stomachevole per cui è il primo e l'ultimo commento in materia sino al 29 del mese. Mi piacerebbe invece capire se il movimento (il direttorio?) ha un nome, una strategia, una tattica e se ce l'ha perchè non viene espressa. Non vogliamo mica seguire le orme della politica del ragazzotto di Firenze e del suo ispiratore arcoriano, vero!!?? Sempre sperranzoso che qualcuno si faccia vivo...saluti al Movimento
  • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 3 anni fa
    Prima di tutto una esortazione al sito, perchè non usare uno schema di blog simile a disqus con voti ecc? Per quanto riguarda il quirnale tra i vari nomi proposti penso che il miglire sia imposimato, a seguire rodotà e zagrbelski. Impronunciabili invece i nomi di amato, finocchiaro (mi fanno venire i brividi) d'alema e giuù di seguito. Neanche rosi bindi o la figlia di pannella sarebbero verginelle, i radicali che per primi hanno candidato una puttana tuttora pagata da noi e la discendente dei democristiani che non solo non erano cristiani ma hanno figliato il pd e hanno inventato il voto a pagamento
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    Quirinale, M5S congela il voto online. Toninelli: “Renzi ci faccia un nome” La strategia per il Colle è quella di aspettare fino all'ultimo minuto prima di consultare gli iscritti in rete per non bruciare il proprio candidato. E si aspetta la mossa di Renzi. Mercoledì 14 gennaio Di Maio ha incontrato Casaleggio insieme al sindaco 5 Stelle Patrizio Cinque e hanno definito i ruoli del direttorio La strategia del Movimento 5 stelle per il Quirinale è questa. Il voto online degli iscritti, le famose Quirinarie, ci sarà, ma per il momento è l’unica certezza. Il Parlamento in seduta comune si riunirà per la prima volta il 29 gennaio prossimo: i grillini potrebbero aprire le consultazioni in rete per scegliere il proprio candidato qualche giorno prima. Molto probabilmente ci sarà una rosa proposta da parlamentari e staff tra cui scegliere, anche se non è stata scartata l’ipotesi di lasciare liberi gli attivisti di proporre i nomi (come nelle Quirinarie del 2013). La mossa che tutti aspettano è quella del Partito democratico: se il partito di maggioranza relativa nel Parlamento in seduta comune si presentasse con un nome condiviso, il voto potrebbe essere direttamente su quello. A ribadirlo su Facebook è il deputato Danilo Toninelli: “Se Renzi ha il coraggio che dice di avere, levi la maschera e faccia il suo nome pubblicamente, avrà un movimento di persone oneste e responsabili pronte a valutarlo e, se è valido, a votarlo”. Fonti M5S assicurano che il voto tra gli iscritti sarà fatto: sarà online e probabilmente prima della seduta del Parlamento del 29 gennaio. “Faremo un’assemblea congiunta la prossima settimana e ne parleremo tra di noi”, dicono. E poi aggiungono: “Stiamo cercando di capire quali saranno le prossime mosse del Partito democratico. C’è molto movimento soprattutto tra i dissidenti della maggioranza... http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/01/15/quirinale-m5s-congela-voto-online-toninelli-renzi-ci-faccia/1341570/
    • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
      Bravo Enzo,(et voilà) ti nomino portavoce del blog. :)
  • celo c. Utente certificato 3 anni fa
    Salvatore Settis for President! http://it.wikipedia.org/wiki/Salvatore_Settis
  • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
    IMPOSIMATO Presidente della repubblica !!! vedete suoi video sul tubo 'stragi bildenberg', sulle stragi negli ultimi 30 anni in italia e sulle responsabilità di stati esteri e dei bankster del club bildenberg... o quelli sulla 'corruzione ad alta velocità' sulle collusioni e corruttele della sinistra. Sarebbe difficile per il pd e tutta la sinistra rifiutare un ex presidente del loro partito.
    • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 3 anni fa
      perfettamente d'accordo per imposimato, un non politico e giudice contro la mafia
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
      ah...dimenticavo... FINALMENTE al reuccio giorgio napolitano : VAFFANCUUUUULO!!!
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    l'ITALIA è FALLITA...e gia' da anni.... hanno fatto addirittura DIMETTERE BERLUSCONI PRESIDENTE del CONSIGLIO ELETTO ai CITTADINI nel pieno del MANDATO, il 11/11/2011.... portando lo SPREAD a 575... poi DRAGHI ha COMPRATO TEMPO...TRE ANNI... adesso si accinge a fare il Q.E,comprando DIRETTAMENTE TITOLI degli STATI SOVRANI... intanto in ITAGGGGLIA.... il DEBITO PUBBLICO...la DISOCCUPAZIONE....la CORRUZIONE...l'EVASIONE FISCALE... SFONDANO OGNI GIORNO NUOVI RECORD... questo PAESE è FINITO...in MANO ai RICCHI...
    • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 3 anni fa
      mi associo pienamente anzi aggiungo crepa al già detto vaffa
  • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa
    Dialoghi segreti: Il Nano a Teo: Teo sentimi bene o ci mettiamo un nostro uomo o io ti tolgo tutti i voti che ti ho prestato. Teo: Papi senti quello che ho detto,faremo senza FI è era solo per incantare i miei,ma lo so che saresti capace di tutto. Però aspettiamo vediamo di tirare dentro al nostro piano
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa
      (prosegue)...altro coglione. Il m5* manco pensarci,vediamo con Sel e la lega. Dai vedrai che ce la facciamo! Porta pazienza...ci risentiamo.
  • Archibald 3 anni fa
    Il mio scritto non è per tifoseria, ma! per logica. E Se! il nuovo presidente della republica fosse ENRICO LETTA? Sarebbe un ponte tra destra e sinistra. Pragmatico, conoscente delle lingue... insomma una figura nuova (sebbene "vecchia" del passato) tutto sommato il più qualificabile... altri non vedrei hanno già dato...
    • gian 3 anni fa
      si, e lui ha gia' preso......
    • Rio Savè Utente certificato 3 anni fa
      ha meno dei 50 anni necessari
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
      ahahahahahahahah tu sei davvero un simpatico umorista !
    • Archibald 3 anni fa
      "Scusi Signora VIVIANA! Io ho espresso come il più qualificabile. Quello che è o che fa (non ne sono al corrente). IO NON VEDO ALTRI! O meglio lo vedo è BEPPE G. ma lui è una storia a se... è intelligente-pragmatico-divertente-simpatico-informato -curioso-umile-etc. diciamo hai tutto a prezzo di uno... Scherzi a parte. (tralasciando le parolacce...oggi sono di moda, fanno parte della società moderna, è il male minore.)
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
      ammazza a Luise come sei scurrile :)
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
      mi viene il vomito...direbbe vasco
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      la tua è na loggica si...dercazzo!
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
      un servo del Bilderberg? sei matto?
    • Archibald 3 anni fa
      pardon> repubblica
  • salvatore castellano Utente certificato 3 anni fa
    Se e ripeto se qualche parlamentare dei vari partiti ha un minimo di coscienza,solo in questo caso si avrà la possibilità di un presidente al di sopra delle parti. Altrimenti si continuerà a sguazzare in questa melma.
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa
      nooo Salvatore stanno cercando uno che sia condizionabile,un firmatore a tutel'or,uno che se ne frega del dettato costituzionale,uno che segua la corrente e che non moniti al di fuori del sistema!
  • Marco Orsenigo 3 anni fa
    Tutti sanno che il candidato di renzi è la finocchiaro allora perché tutto questo teatrino?
  • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
    C'è purtroppo un solo candidato... che cola tutto... .-|||
  • luigi58 3 anni fa
    Nell'elenco che avete fatto manca Casini. Secondo me er peggio.
  • Tom Ba Utente certificato 3 anni fa
    Io temo già da tempo che B. e R. si stiano accordando su una figura come Grasso. Cosa le facciamo a fare le quirinarie?
    • Mario 3 anni fa
      Già... tanto vale non facciate un ca@@o. E' una cosa che vi riesce benissimo.....
  • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa
    Ricordate perchè Napo si rimise al quirinale? Disse: mi rimetto in questa sedia perchè la situazione economica lo richiede! Azzz...adesso che si ritira...tutto a gonfie vele vero? Pidioti che dire altro siete dei coglioni...."le famiglie hanno aumentato la loro ricchezza"...siii e come no,solo quelle mafiose!
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa
      Ma come fa ad avere credibilità uno che dice di queste stronzate. Ma la gente si guarda dentro le tasche...cosa crede il bomba. Mi meravigliano solo i suoi votanti.
    • Antonio+ D. Utente certificato 3 anni fa
      Si. le Famiglie hanno aumentato la loro ricchezza: La famiglia Agnelli, la famiglia Porci, la famiglia Pidocchi.
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    VOGLIO FEDEZ PRESIDENTE.... che ragazzo STRAORDINARIO...che CORAGGIO....molto piu' GRANDE a 25 anni,di TANTI VECCHI SOLONI...di 40 anni... http://www.la7.it/le-invasioni-barbariche/video/lintervista-integrale-a-fedez-15-01-2015-144986
  • filippo a. Utente certificato 3 anni fa
    Imposimato presidente
    • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 3 anni fa
      perfetto
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
      concordo
  • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa
    La foto assomiglia molto alla pubblicità che avrebbe dovuto fare il Nano sulla regalia delle dentiere ai votanti over 70!
  • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa
    breve storia di Napo: Studia sino al ’45 iscritto al GUF Laurea in Giurisprudenza Dal ’53 comincia la vita politica nel PCI sino ai giorni nostri: 62 anni dedicati alla politica. Continua ora come senatore a Vita. Nomina Monti PdC(non certamente comunista) Nomina Letta(non certamente comunista) Nomina Renzi(non certamente comunista) Ma Napo era ed è comunista? Cari pidioti grazie a un Re, che veniva definito e viene definito ancora oggi Comunista, Avete sempre votato dei democristiani. Notare che Napo era l’amico comunista di Kissinger(usa),quanto Dario Fo comunista non veniva concesso il visto per entrare in USA. Ancora oggi Brunnettolo ha dichiarato: basta candidare comunisti! Hahahahha....questi hanno le allucinazioni.... vedono comunisti dove gli fa comodo! E gli Italiani....ci CREDONO! Belin se ci credono. Poi detto in TV ...è la verità! ^:^
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa
      "Gruppo Universitario Fascista"....
    • Antonio+ D. Utente certificato 3 anni fa
      GUF: Giovani Universitari Fascisti. Per chi non lo sapesse.
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa
      Patti era anche per ceto aderente,con suo padre, alla massoneria. Vedi che il potere si regge sulle tessere mica sugli ideali! Ciao carissima!
    • Patty Ghera Utente certificato 3 anni fa
      Come faceva ad essere comunista, è figliolo del re ma quello vero...
  • Corsiero Corsieri 3 anni fa
    Ci manca solo che propongano per presidente della repubblica anche Gabriele Paolini...
  • Aldo Masotti Utente certificato 3 anni fa
    Io sono pragmatico: a)Prodi non piace a Berlusconi b)Prodi e' il responsabile del casino dell'euro c)Prodi era stato impallinato dalla carica dei 101 del PD (Renziani) Perche' non si vota Prodi con l'intento di fargli mettere a posto il casino che ha combinato ? E' l'unico che possa dire: "Khol mi aveva detto questo e quello..., gli accordi erano questi ecc ecc " Idea balzana , lo so , ma Rodota' e' politicamente neutro , Prodi no, significa proporre di far saltare il patto del nazareno o il pd . A scelta
    • Maria Concetta Sofia Utente certificato 3 anni fa
      Ottimo commento. Sono d'accordo con te. Questa è politica!!!
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
      Quindi per spaccare il Pd mandiamo al Quirinale uno compromesso, uno che ha svenduto al suo amico De Benedetti mezza Italia? Uno della cricca della Goldman Sachs che ha costruito il disastro dell'euro? Certo, un bel dispetto al PD ma un bagno di sangue per 60 milioni di italiani. Peggio di Prodi ci sono solo Amato e Draghi
  • Antonio+ D. Utente certificato 3 anni fa
    O altrimenti, LANDINI; un saldatore al Quirinale, al posto di Re, Papi, Caste.
    • Antonio+ D. Utente certificato 3 anni fa
      Landini ha cominciato a lavorare a 15 anni come apprendista saldatore.
    • Patty Ghera Utente certificato 3 anni fa
      Landini un saldatore? Non credo abbia mai lavorato un giorno in vita sua
  • Gabriele M. Utente certificato 3 anni fa
    Ok,va bene tutto ma...le quirinarie..o dobbiamo solo avvallare un nome scelto da pochi...personalmente Lorenza Carlassarre costituzionalista
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa
      Vivi però subito dopo ha dato le dimissioni,forse si era resa conto dell'errore. Ciao carissima. Buenas noce!
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
      sarà anche simpatica ma se Napolitano l'aveva scelta tra i 60 saggi che in due giorni dovevano straziare mezza Costituzione, qualche problema ce lo deve avere
  • Patty Ghera Utente certificato 3 anni fa
    Facciamo salire sul colle la Frignero, bocconiana, tanto amata dai lavoratori italiani, una donna giusta e umana, capace di piangere e di commuoversi, donna dal cuore tenero, insomma una figura materna per tutti noi!
    • Patty Ghera Utente certificato 3 anni fa
      Ho poca fiducia nei referendum. Nel nostro paese non sono mai stati presi in considerazione. La cassa del meggiogiorno, la responsabilità dei giudici e più recentemente l'acqua pubblica..... se ne fottono dei risultati dei referendum e vanno avanti per la loro strada. Magari mi sbagliassi!
    • Roberto C. Utente certificato 3 anni fa
      A parte che e' una mignotta da 5 euro , il 20 gennaio la consulta su esprime sul referendum della lega a proposito della riforma della troia. Speriamo si possa modificare , migliorare... Con 40 di lavoro in pensione, punto, l' eta non conta se uno ha sgobbato 40 anni . Morisse sta cagna .
  • Antonio+ D. Utente certificato 3 anni fa
    Si, candidiamo GHERARDO COLOMBO.
    • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
      No!... bruciamolo subito!... gli ho sentito dire pubblicamente... "Ci saranno pure magistrati corrotti... ma io questo non lo voglio neppure sapere!"!... E nessuno dei sostenitori presenti ha osato chiedergli il perché! .-(((
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Abbiamo un nome?:)
  • Giuseppe B. Utente certificato 3 anni fa
    JOB ACT: ecco i risultati del Job Act in Grecia. Da BBC NEWS di oggi: "The rubber glove rebellion" La ribellione dei guanti di gomma. http://www.bbc.com/news/magazine-30811426
  • psichiatria. 1 3 anni fa
    il "reggente" ha qualche obbligo o dovere verso il paese? oppure si può cambiare candidamente tranquillamente il presidente della reubblica? così... tanto uno vale l'altro?
  • Beatrice N 3 anni fa
    Anche per me si sono già messi d'accordo e, visto che siamo in pieno toto nomi, io scommetto su Pierferdinando Casini. E' bello, è di centro - sinistra - destra ... insomma va bene in tutte le posizioni.
  • Emilio C. Utente certificato 3 anni fa
    Ancora una volta avete cannato ! Non è il CLUB DEI MOSTRI ! Da una disamina molto attenta e meticolosa la conclusione è che ci troviamo di fronte a tutti: I COMPAGNI DI MERENDE DI PACCIANI il mostro di Firenze, una compricola d'elite di porci, maiali e cinghiali.
  • gianpiero m. Utente certificato 3 anni fa
    Lasciatemelo esternare il nome del Presidente che desidero: STEFANO RODOTA'. Mi conforta nella scelta il sondaggio in corso su Il Fatto Quotidiano che lo vede in prima posizione con un consistente numero di preferenze. Lasciatemi sognare e sperare che per una volta ci sia la persona giusta al posto giusto e nell'interesse di tutti gli italiani. G.Mazz.
  • alfonsina p. Utente certificato 3 anni fa
    Questi stanno tranquilli, perché "il capo" l'hanno già scelto e, secondo me è letta senior, perché va bene per tutte le stagioni. Vorrei solo capire come facciamo a far eleggere una persona scelta da noi, se non abbiamo i voti sufficienti. DI BATTISTA ha detto, da vespa, che la volta scorsa i 5*****hanno dovuto "trattenere" la folla che voleva entrare nei palazzi. Avete fatto male, DIBBA, perché questi hanno fatto il cazxo che volevano e sarà così anche adesso. Quale sarà la strategia per far accettare i nostri nomi? Uno dei commentatori ha lanciato una provocazione: inserire, assieme ai nostri nomi, anche quello di Rosy Bindi. Non sopporta renzi, non sopporta berlusconi, è una donna, è del pd e, obiettivamente, anche se fa parte di "quel" partito e non mi è mai stata simpatica, non credo che faccia "schifo" come gli altri. Se qualcuno è più informato di me, mi dica che cosa ha combinato, nella sua vita politica, ed io ritiro la candidatura. La tragedia è che "il buffone" spaventera' i "probabili" franchi tiratori, dicendo loro che se dovesse passare un nome proposto dai 5*****, finirebbe la pacchia per tutti. Dovrebbero studiarsi le leggi, le dovrebbero discutere, dovrebbero dimezzarsi lo stipendio, non potrebbero fare più favori alle lobby e, quindi niente soldi ai partiti, dovrebbero rinunciare ai privilegi etc. Con un presidente super partes, sarebbero cazxi amari per tutti e quindi scordatevi che "questi" votino una PERSONA ONESTA, non se lo possono permettere. Spero tanto di sbagliarmi.
  • psichiatria. 1 3 anni fa
    signor presidente aggiornare wikipedia? no? va bhe facci Lei
  • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
    Se l'indicazione a scegliere un nome del pdr ...non parte dall'alto....noi possiamo .....commentare.....commentare....commentare.....commentare......commentare.....commentare....commentare.....commentare......commentare.....commentare...commentare.....commentare....commentare.....commentare......commentare.....commentare....commentare.....commentare......commentare.....commentare..e commentare...maaaaa.... NULLA AVVIENE.
  • psichiatria. 1 3 anni fa
    che entro la fine del mese non ci sia un nuovo presidente della republica siamo tutti daccordo che il "reggente" non faccia una "scappatella" all'estero.. a spese di rappresentanza? a quanto la mettiamo? 0,002 a 1 ?
  • Daniele T. Utente certificato 3 anni fa
    Mamma mia, mi si è accapponata la pelle...
  • jean paul marat 3 anni fa
    oggi una bella sorpresina dalla svizzera hanno sganciato il franco svizzero dal cambio fisso con l'euro e l'euro è arrivato a perdere in un giorno il 35% rispetto al franco con milioni di famiglie dell'este con mutui nominati in franchi in grave difficoltà se usciamo noi dall'euro quanto possiamo perdere in un giorno rispetto alle altre monete ? 50%? è molto verosimile, tutto questo in un giorno e quante famiglie rovinate dai mutui in euro 10 milioni ? un saluto al Luna Park :)
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      @archibald e' impossibile restarci (e lo dimostrano le 100naia di agganci monetari sempre falliti nella storia). I movimenti monetari che stanno avvenendo hanno gia' un minimo significato profetico per chi lo vuol vedere, la germania con l'€ si sta impiccando con le sue mani (vedere i dati macro) non puo' reggere ancora. Devo scappare alla prossima
    • Archibald 3 anni fa
      Dimenticavo! Per capire l'Euro/franco sono da mettere in considerazione 7 grafici ben distinti ed antitetitici. dimenticavo 8! quello economico mondiale...
    • Archibald 3 anni fa
      >a BEPPE. E' impossibile uscire dall'Euro. I trattati verranno rivisti a tempo debito (tardi) ma in modo che converrà a tutti rimanerci, anche il grafico dell'Euro è ambiguo. La battaglia sull'Euro è un gioco psicologico (come un gioco di borsa) Questo (il grafico) segue una linea speculativa tipo borsistico. Sebbene questa sia una moneta fisica. A molti verranno capiti i concetti solo quando i riallineamenti saranno terminati... anche questi... a tempo debito... Il cambio lira/euro non fu drammatico per i possessori di mutui, mentre per coloro che acquistarono le case etc. con i mutui in euro questi sebbene ebbero il vantaggio di aver interessi minori, il valore delle case terreni raddoppio nell'arco di due anni (causa Euro). Per cui coloro che acquistarono le case in Euro Hanno preso una bella cantonata. Furbo chi le ha vendute nel 2006/07.
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa
      se lo hanno fatto gli svizzeri,che sono maestri di economia bancaria e finanziaria,vuol dire che hanno capito come andrà a finire rimanere nell'uro! Noi invece saremo servi,succubi anche degli svizzeri. Marant,ma non ti hanno ancora accoltellato?
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      "quante famiglie rovinate dai mutui in euro 10 milioni ?" difatti quando siam passati dalle lire all'euro i mutui son rimasti in lire (?) LEX MONETAE
    • Archibald 3 anni fa
      IL grafico del franco è ambiguo. A volte la prima direzione è opposta a quella di tendenza. Troppo facile ed evidente. Non vi è alcuna certezza dalle direzioni immediate. Il franco è legato ad altri grafici e verra alla luce solo a direzione presa... Non vi sono certezze in ciò che affermo, è solo intuito. Ma posso sempre sbagliare.
    • jean paul marat 3 anni fa
      dell'est
  • Alessandro di torino Utente certificato 3 anni fa
    Ovviamente RODOTA':)
    • M. Mazzini 3 anni fa
      Ferdinando Imposimato non lo eleggeranno mai perché ha una colpa. Quella di aver scritto "Corruzione ad Alta Velocità": un testo che sostò nelle librerie lo spazio di un mattino.
  • gianni franzoni 3 anni fa
    C'è nell'aria la presenza del il Convitato di Pietra che in un momento di incertezza, disaccordo, lite fra tutte le parti ne potrebbe approfittare così da creare il caos. Quale migliore momento per destabilizzare, per fare propaganda, per entrare di prepotenza nei media di tutto il mondo creando un clima di emergenza della Repubblica ed eleggere così il nuovo Presidente nel modo peggiore di tutti. Mi pare che in passato sia già successo.
  • psichiatria. 1 3 anni fa
    il "reggente" dovrebbe sciogliere le camere e portare i cittadini a elezioni legittime prendere atto dei risultati attendere la configurazione rimettere il mandato
  • Alessandro morigi Utente certificato 3 anni fa
    Se ci sono luci accese nella notte e perché ci sono anime non troppo disinvolte. E quante volte in pieno Inverno abbiamo assistito a giornate abortite da una costretta e prepotente notte. Che non aspetta, che non indaga e che non chiede per favore, ma fa della luce vera un raffreddore. Con quanto fervore esclude la spontaneità di un fiore. Quest’ultimo sibilla. E’ un’esibizionista, quasi maniaco della genuina sveglia. E la luna qui più non veglia e lo copre con la pesantezza della legna e poco lontano quasi sdegna la disonestà di ogni antica insegna. E la discrezione or ci insegna dopo che ha ricoperto per mesi con disonore e gramigna ciò che si vuole rendere ostinatamente manomesso al di là di quella vigna. La vigna: un odierno appagamento di sconfitta. La sconfitta: un' odierna rassegnazione per non voler varcare la soffitta. La soffitta: un antico commento per spiegare una gioia finta ma mai vinta. Si appresta il sole con la sua coda di codardi a cercar funi e corde per i pareri discordanti, ma mai stonati, semmai stondati dal parere della luna che non veglia, ma soavemente con destrezza ancora insegna. Che amarezza, scorgere l’onestà trascinata ad una capezza, solo perché è sempre sola e poco avara, allora si trascina fuori come una puttana per condividere un’po’ della sua solida strada, prima sommergendola di brezza amara e poi generosamente concedendole una carezza troppo rara. La luna che istintivamente disprezza ora impara che l’onestà non è abbastanza bassa per la nostra portata.
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Er tunnel dell'orore è a parte più interessante der Luna Park...dopo er carcinculo,ovvio,e,puro,e montagne russe...in gioventù me l'ero fatto tatua' davanti,in basso...a metà...ormai,o dovrei scancella'...
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
      a Fruttarò, roba da Regina...Coeli :)
  • MARY S. Utente certificato 3 anni fa
    Stanno aspettando che il Berlusca torni eleggibile poi si andrà a elezioni e loro si uniranno per fregarci di nuovo, tanto la legge erettorale non la cambiano.....
  • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
    Da il fatto.it... "Quirinale, M5S congela voto online In attesa della prima mossa di Renzi Timeline, nove anni di Napolitano"?!... °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Ma è vera questa cosa?!... Se è vera... allora usiamo la stessa logica dei partiti!... Questa superstizione che i nomi fatti subito si bruciano dovremmo lasciarla alla vecchia politica!... Se un nome si brucia... vuol dire che non è degno!... I nomi bisogna farli subito proprio per vedere se resistono anche alle più alte temperature!... altrimenti poi non lamentiamoci se la scelta dell'ultimo momento... come quasi sempre è stato... ricade su personaggi di scarso valore sociale! .-|||
  • Alessandro Ranuncolo Utente certificato 3 anni fa
    Ti sei dimenticato quello coi baffi, no Costanzo, quello che ha fatto voto di non dire mai una cosa di sinistra, quello simpatico con la bella risata.....
  • psichiatria. 1 3 anni fa
    Papa Papa emerito presidente emerito presidente reggente due presidenti senza responsabilità? azz... facciamone anche altri due tre..
  • Clesippo Geganio 3 anni fa
    forse decideranno su PF Casini è perfetto come politicante-presidente, ha sempre fatto la spola dal centrodestra al centrosinistra.
    • giangavino l. Utente certificato 3 anni fa
      Senza dimenticare che e'caro al Vaticano!! e con questo papa non mi stupirei!
  • antony gentile (antonelli) Utente certificato 3 anni fa
    arriva il yob act di renzi parole finte finto lavoro annunciativo tutti annunciano cose finte false ricordiamoci il re Berlusconi grande annunciatore di lavoro mai visto renzi segue il compagno berluca stessa tecnica annunci roba da vomito vedere lo stesso sistema ed europa appoggia annunciatore renzi copia napolitano mamma che ridere.....al collocamento non ce lavoro da dieci anni come ha voluto Berlusconi brunetta gelmini dare a cooperative che lucrano con dirigenti comunali e tangenti..ecco il sistema che vogliono pappare mangiare tangentare con i privati altro che collocare il lavorare al pubblico....cittadino...merce per maggistrati sono le nostre denunce che facciamo da anni ai politici governanti corrotti e tangewntati....
  • TINO LISSU Utente certificato 3 anni fa
    Il presidente che ne verrà fuori,sicuramente non farà gli interessi degli italiani,ma dei delinquenti governativi al servizio di massoneria,banche,lobbies multinazonali.Che schifo.
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
      Questo purtroppo è scontato, essendo la maggioranza assoluta del parlamento italiano composta da grembiulati e mafiosi il presidente non potrà che essere espressione di chi lo elegge
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 3 anni fa
    Inutile, lo voteranno nelle primissime sedute....il nome probabilmente lo stanno già decidendo... Mentre le opposizioni si gingileranno sul fatto che alla prima seduta tutto sembrerà in alto mare..ad un certo punto alla terza o quarta seduta con un blitz il trio PD-Forza Italia Scelta civica si eleggerà il presidente....poi daranno la colpa alle opposizioni che ancora una volta non hanno proposto nulla e, quando meno se lo aspettavano, si sono ritrovati con un presidente già eletto...faremo la figura dei dilettanti senza strategia che cmq non hanno saputo produrre un nome da eleggere...
  • psichiatria. 1 3 anni fa
    la legge elettorale rimane anticostituzionale comunque quindi ...
  • pancrazio marasco Utente certificato 3 anni fa
    Ok, quindi considerando tutti gli aspetti ma soprattutto i requisiti che richiede questa carica istituzionale, siamo in una botte di ferro, anzi di acciaio temperato. La politica nostrana di questi pezzi da 90 ne è piena, basta mettere la mano nell'urna e tirare a sorte. "sorta noscia".
  • Francesco Piantedosi 3 anni fa
    Ma noi faremo le Quirinarie, vero? Quirinarie da cui uscirà un nome di altissimo profilo che sarà senz'altro rifiutato dal Partito Unico dell'Inciucio
  • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
    Non so chi sarà eletto presidente della repubblica ma ne posso tranquillamente tracciare il profilo . Deve essere una semimummia , almeno ottantenne , prono alla richiesta dell'alta finanza internazionale di adoperarsi in ogni modo alla distruzione economica del Paese . Dovrà avere la disponibilità morale di dichiarare anticostituzionale e costituzionale qualsiasi cosa a richiesta del PD , unita alla volontà di nominare senatori a vita solo personalità legate alla sinistra democratica . Infine non fare nulla che possa andare a vantaggio del popolo ! Non sarà facile trovare un uomo con tutte queste grandi qualità ma , come ha dichiarato la Serracchiani , non potrà essere da meno dell'ex Napolitano ! Ci aspetta una lunga ricerca .
  • gian carlo lo bianco 3 anni fa
    Suggerisco, per scompaginare le manovre del PD, di proporre la candidatura di Rosy Bindi, autorevole e indipendente di giudizio e professionalmente valida. Da dirigente dello Stato ne ho apprezzato la validità della preparazione istituzionale (è stata allieva di Bachelet poi assassinato); non ha scheletri nell'armadio. E' stata Ministro della Sanità con buoni risultati. Non è ben vista da Berlusconi, ma questo potrebbe essere un titolo di merito.
    • roberto f. Utente certificato 2 anni fa
      Concordo, la Bindi sarebbe una figura autorevole, competente e saggia, moralmente ineccepibile: un modello per tutti.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      ma sai che ci ho pensato anche io? a mio parere sarebbe una scelta accettabile... sarà comunque difficile condividere un qualsiasi onesto: sui media girano di quei nomi che mettono brividi.
    • Beatrice N 3 anni fa
      Dino, lei è cretino. Si convinca.
    • Dino L.. Utente certificato 3 anni fa
      Io suggerisco Toto' Riina. Ha le stesse caratteristiche.
  • Vittorio Pellegrineschi (v.pellegrineschi) Utente certificato 3 anni fa
    La miglior previsione per l'elezione del presidente degli USA sono le scommesse. Renzi (il nulla che dice balle) racconta di voler avviare un discorso etc.etc. E si para alla 4a votazione (la prima al 50% mica per altro...). Su Paddy Power 7/1 prodi, 8/1 rodotà. La base del M5S già si è espressa a favore di Rodotà. Se volessero concludere al primo turno basterebbe proporre Rodotà. Non lo faranno per gli inciuci con il Berlusca. e sarà il caos. E si inventeranno qualcosa per "Responsabilità"
  • Dino L.. Utente certificato 3 anni fa
    Ma il porco che è diventato emerito. Emerito per cosa sta? Emerita testa di c...? Emerito cogl....? Emerito b........?
  • gianfranco chiarello 3 anni fa
    Sono felice per la liberazione di Greta e Vanessa, ma adesso spero che i familiari delle due ragazze, nascondano per almeno 10 anni i loro passaporti.
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 3 anni fa
    Le false sirene del circo mediatico che urlano quei nomi sono letali, non ascoltatele. Come Ulisse fatevi legare all'albero maestro della nave M5S. Elaboriamo una proposta autonoma nello spirito della filosofia egualitaria del Movimento. Non e' scritto da nessuna parte, tantomeno nella Costituzione, che il presidente della Repubblica debba essere un politico. Neppure che occorra essere un luminare di qualcosa o una star mediatica. E' piu' che sufficiente che sia un cittadino italiano che abbia compiuto i cinquanta anni e che sia mediamente acculturato, equilibrato e soprattutto onesto. Proponiamo percio' un nostro vicino di casa, un cittadino qualunque, se non altro per dare uno schiaffo morale alla presunzione dei partiti. Nelle prime tre votazioni e' una provocazione dimostrativa che avrebbe un grosso impatto sull'opinione pubblica e ci eviterebbe l'assimilazione a un qualunque partito politico invischiato in trattative, mediazioni, compromessi per giungere a una soluzione da accettare chiudendosi il naso, la bocca e ogni altro orifizio del corpo umano.
    • Mario 3 anni fa
      Dei vostri 'schiaffi morali' ci siamo abbondantemente rotti gli zibedei. Sarebbe ora che il movimento si decidesse a fare qualcosa per cercare di incidere sulle scelte della politica italiana, se non altro per rispetto di chi lo ha votato.... E sull'elezione del PdRepubblica il M5s potrebbe (se volesse) contare qualcosa....
  • Giuliano Bendinelli Utente certificato 3 anni fa
    Io mi auguro che presto rifaremo le quirinarie, magari escono dei buoni nomi, che potrebbero essere condivisi dal popolo. Sarebbe una bella cosa, sicuramente se sono troppo onesti non verranno mai votati, ma mediaticamente sarà impopolare dire di no ad un buon nostro candidato.
  • Luca C. Utente certificato 3 anni fa
    Mancano dei nomi di papabili di partito. È un segnale? Ci stanno bene? Semplice dimenticanza?
  • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
    Papa Francesco è per la cosa "normale"?!... E' normale... se si parla male della mamma di qualcuno... aspettarsi un pugno ovvero un atto violento di 2° grado (quello di 1° è uno schiaffo... quello di 3° è un calcio!)!... Dunque... per il Papa giudica aberrante usare violenza in nome di Dio... quando ci si fa beffe di una religione... ma è normale rispondere con un atto violento... se al posto di Dio c'è la mamma!... No... Papa non è per la cosa "normale"!... infatti non è normale che un papa avvalli un istinto naturale!... non è normale che un papa non voglia colpire neppure con un pugno chi parla male della sua religione... ma che non riesca a trattenerlo se l'offesa riguarda la propria madre!... No... questo non è un Papa normale!... questo non è proprio un Papa!... proponiamolo alla Presidenza della nostra Repubblica! e salviamo la Chiesa e lo Stato! .-|||
  • p abblo 3 anni fa
    ho messo questo annuncio su portaportese: """ AAA cercasi 673 voti per mia elezione alla pdr. p bblo"" astenersi perditempo, naturalmente! una scelta, quella dell'annuncio , certamente più seria delle trattative in corso nelle segrete stanze romane! vi aggiorno eh...
  • syly d. Utente certificato 3 anni fa
    Buona sera. I-talia, stuprata e sodomizzata da politici mafiosi, omertosi, opportunisti, cinici senza scrupoli, che il Destino vi porti alla dissoluzione della Vostra Genia. Il prossimo presidente sarà un ominicchio d'insignificante valore, come i loro colleghi disonorevoli amministratori. je suis Charlie e voi politicastri da strapazzo non siete un CASSO. Immagina Nuove Graffianti Satire. silvio
  • èarrivatolarrotino 3 anni fa mostra
    "Possiamo solo andare avanti e fare meglio. Il vento è cambiato, il vento siamo noi." CHE VI TOCCHI ANDARE AVANTI SINO AL 2018 NEL PRENDERVI STIPENDIO E INNUMEREVOLI RIMBORSI PARLAMENTARI E' UN'OTTIMA INIZIATIVA, LOL ...... STRA LOL! CHE IL VENTO SIA CAMBIATO E' UNA CAZZATA PAZZESCA!
  • èarrivatolarrotino 3 anni fa mostra
    EFFETTO ALESSANDRO DI BATTISTA A PORTA A PORTA Ascolti tv martedì 13 gennaio 2015 (CON DIBBA) La puntata di Porta a Porta, con Bruno Vespa, è stata seguita da 1.322.000 telespettatori Ascolti tv mercoledì 14 gennaio 2015 Lo Speciale Porta a Porta sulle dimissioni di Napolitano ha registrato un ascolto di 1.989.000 telespettatori,
  • Marco F. Utente certificato 3 anni fa
    io vorrei DI MATTEO, GINO STRADA, persone così, ma dubito che il duo Renzusconi metta persone pulite come loro al Quirinale.
  • Dino L.. Utente certificato 3 anni fa
    Per chi avesse ancora dei dubbi sul fallimento dell 'euro: Oggi ha perso il 36% nel confronto del franco svizzero. Gli uffici di cambio in Svizzera non accettano più di cambiare euro. Ancora convinti che quando Beppe Grillo dice che l'€ è finito sia un pazzo?
  • èarrivatolarrotino 3 anni fa mostra
    DAI GRULLINI, TAGLIATE CORTO E PROPONETE SALVO MANDARA' PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GRULLINA! ME LO SONO TROVATO INTERVISTATO A MATRIX (CANALE 5 - TV DEL TANTO ODIATO BERLUSCONI) COME FOSSE UN ESPERTO DI MEDIO ORIENTE BUAAAAH AH AH AH AH AH AH AH GLI HO CHIESTO QUANTI SOLDONI SI PRENDONO A PARTECIPAZIONE ..... MA NON MI HA RISPOSTO!
    • Dino L.. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Leggi il post sopra il tuo. Quando sarai con le pezze al culo vediamo se ridi ancora. Buonaserata.
  • p abblo 3 anni fa
    ""E riusciranno i due innamorati a fare eleggere questo mostro bicefalo prima del quarto turno?"" domanda retorica!!!! eccerto che si!!! si devono salvare le spalle... sette anni di protezione...scherziamo ? ps comunque se insistete...potete fare il mio nome, vi autorizzo. automunito eh :)
    • p abblo 3 anni fa
      ciao Dino!
    • Dino L.. Utente certificato 3 anni fa
      Hola.
  • virgovd 3 anni fa
    Secondo me chi ha previsto quale posibile capo dello stato "GIANNI LETTA" potrebbe averci azzeccato alla grande. Ben visto da Dx, Sx e centro è apprezzato anche dal vaticano e all'estero dai poteri finanziari e massonici. Garantirebbe il patto del nazareno e concederebbe il salvacondotto politico a berlusconi. Quindi complimenti a chi ha pronosticato tale (losco?)figuro.
  • mikele serrotto Utente certificato 3 anni fa
    C'è l'ho io il nome giusto. GHERARDO COLOMBO e voleranno tutti e due.http://it.wikipedia.org/wiki/Gherardo_Colombo
    • Antonio+ D. Utente certificato 3 anni fa
      Si, Gherardo Colombo.
  • fabio r. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.guardachevideo.it/video/1209/sandro-pertini:-appello-ai-giovani
  • Gino Allegri 3 anni fa
    Facciamo Cottarelli presidente
  • Paul E. Utente certificato 3 anni fa
    NON AVALLARE NESSUNO DI QUESTI CANDIDATI. ELEGGANO CHI VOGLIONO. TANTO LE DECISIONI VENGONO DA "FUORI". PROPORRE QUALCUNO CHE NON ABBIA MA - MAI - MAI AVUTO A CHE FARE CON QUESTE COMBRICCOLE. FATE IL NOME DI RICCARDO MUTI, CHE POTREBBE RAPPRESENTARE ALMENO QUEL CHE RESTA DI CIO' CHE FU UN TEMPO LA CULTURA ITALIANA.
  • antony gentile (antonelli) Utente certificato 3 anni fa
    la repubblica italiana e casse del tesoro e cos loro il capo dello stato e cosa loro gli appali e tangenti e cosa loro i nomnati e cosa loro le lobby sono cosa loro e tangenti ecco come si governa itala repubblica cosa loro opposizioni messe fuori gioco in mobbing no coruttibili....ecco il istema italia csa loro cugina di cosa nostra oramai la democrazia è finta venduta con patto segreto del nazzareno anticostituzionale fatto .......alle spalle ed insaputa dei cittadini votanti....ciulati dal sistema patti segreti dei partiti......renzi berlusca........banga banga....
  • guglielmo korr-oschetz Utente certificato 3 anni fa
    Non potendo far presidente lo psiconano ci scommetterei che piazzeranno lì letta senior o qualcosa di molto simile...
  • virgovd 3 anni fa
    Davvero molto, molto bello questo post. Complimenti a chi lo ha pensato.
  • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 3 anni fa
    Povera Italia, lei ancora così bella nonostante gli sfregi e le violenze subite dagli stessi mostri che ora si vorrebbe premiare, affidando ad uno di essi la presidenza della Repubblica. A questo punto ci si deve per davvero chiedere, cosa hanno fatto gli italiani di così terrificante, da meritare una condanna come questa? Questo paese (come pochi altri) può vantare personalità degne di rispetto, di onore, persone ricche intellettivamente da fare invidia e si scelgono delle teste di c…o a cui affidarne la direzione? Ma per davvero sarebbe necessario ricorrere alla neuro! Gente che si ruba miliardi in stipendi immeritati: nulla facenti, idioti, imbroglioni, arrivisti, disonesti, oltretutto anche assenteisti visto che ricoprono più cariche e non godendo del dono dell’obliquità, per forza di cosa se si trovano in un posto non possono essere negli altri. E' osceno pagare milioni degli esseri come questi, mentre gente altamente qualificata, finisce nei call center o a spazzare le strade per pochi spiccioli, per colpa loro che scendono a qualsiasi compromesso, compiendo nefandezze pur di assicurarsi quelle poltrone. Esistono invece persone come Gino Strada, tanto per citarne uno, che ridarebbero onore e rispetto ad un paese umiliato e offeso e proprio da chi era incaricato di dirigerlo, ma che ne parliamo a fa? Oltretutto queste “cozze” si sentono migliori di noi ma forse proprio perché piccoli di cervello! Si permettono di dire che noi li invidiamo, perché ignorano lo schifo, il disprezzo e la voglia di vomitare che proviamo ogni volta che li guardiamo, anche se (per fortuna) da lontano!
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 3 anni fa
      Prima del M5S c'era un alternativa?
    • dario 3 anni fa
      Cosa hanno fatto gli italiani per meritarsi questo??????? Risposta semplice semplice: li hanno votati e continuano a votarli!!!!!
  • vincenzo rosciano Utente certificato 3 anni fa
    Per risolvere l'enigma tra Renzie e Berlusca l'unico in grado di assicurare entrambi è: Gianni Letta.
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
    Questa gente è veramente impresentabile, un museo degli orrori, ma come dimenticare i quirinabili Padoan (quello che ha vidimato e bollinato il salva-Berlusconi e la truffa legalizzata del 3%), l'intramontabile Chiamparino (detto "indebitator" votato dai renziani nel 2013, perché non fare il bis per la gioia di banchieri e finanzieri? Far fallire una città è una medaglia al petto da esibire. Vero Veltroni?) Ignazio Visco (al Bilderberg l'ultima volta a Roma nel 2012, ma le gite sono state diverse) oppure direttamente Draghi che in caso di disperazione è la soluzione più ovvia e scontata per mettere d'accordo la massoneria di destra e quella di sinistra. A proposito, che foto mette nel suo profilo twitter e sul sito personale (http://www.pietrograsso.org) alla voce "Chi sono" Pietro Grasso? Basta guardare, non c'è molto da capire, ecco come ha fatto a fare la carriera che ha fatto. Sono veramente spudorati!
  • Andrea Rossi Utente certificato 3 anni fa
    se facciamo un nome ce lo bruciano subito, se nn lo fai ti attaccano perchè pensano che sia calato dall'alto (leggete articolo espresso_repubblica uscito ora) che facciamo?
  • Maria Concetta Sofia Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, ti ricordo che, quando siamo entrati nell'area euro, gli italiani in massa volevano essere della partita, forse anche tu. E aggiungo che, anche oggi, pur con tutte le difficoltà, la maggior parte degli italiani vuole restare nell'euro. Se le cose vanno male, non è certo colpa di Prodi. La colpa va attribuita a capi di governo impreparati, che non cercano di porre rimedio alle contraddizioni ed inefficacia dei trattati. Se poi, come accade da noi, aggiungiamo la corruzione, il quadro è completo. La nostra produzione industriale a -25% è da attribuire proprio a questo.
    • Marcello A. Utente certificato 2 anni fa
      informazioni poco note... https://www.youtube.com/watch?v=5lPGzvfnI9M
  • roberto j. Utente certificato 3 anni fa
    Che dire è la solita vecchia storia che si ripete. Si vuol far eleggere un uomo "di comodo". Si stanno recuperando dei "dinosauri" che ovviamente non cambieranno una situazione che ci sta portando al disastro economico e sociale. L'opinione degli Italiani non interessa, altrimenti non sarebbero comparsi candidati di questo tipo. In questo modo ovviamente la stima della classe politica continua a scendere. Credo comunque che i giochi siano già stati fatti un mese e mezzo fa. Il nuovo presidente udite udite sarà...PRODI! Non sono un mago, ma la visita che fece circa appunto un mese e mezzo fa Prodi a Putin (in qualità di ex presidente del consiglio ed ex rappresentante del parlamento europeo...come se essere "ex" fosse un titolo valido) mi ha portato a questa conclusione. Mi sbaglierò..?
  • Armando . Utente certificato 3 anni fa
    Sarebbe il caso di organizzarsi in tempo per fare le presidenziali facendo una prima votazione su una vasta platea dando la possibilità di votare più candidati
  • Davide B. Utente certificato 3 anni fa
    A quando le primarie M5S per i candidati al quirinale?
  • Beppe C. Utente certificato 3 anni fa
    Sembra di assistere ad una processione delle ombre dell'Ade ma il tragico che sono esseri in carne e ossa pronti a perpetuare le loro poltrone a danno dei poveri inconsapevoli italiani.
  • Maurizia V. Utente certificato 3 anni fa
    Mi sa che questi son tutti fantocci. Manichini da far ballare sulla ribalta per far salire al quirinale qualcun altro. Qualcuno che non viene nominato per non "bruciarlo". Esempio... che ne dite di un silenziosissimo Mario Monti appena dietro l'angolo?
  • john buatti 3 anni fa
    _____________________ Le famiglie Italiane si sono arricchite... con gli 80 euro di Renzi...mettendoli in banca per la paura che hanno di non poter mangiare domani.. mentre Renzi dice loro... ...io non ho paura... non mi fermeranno... non dobbiamo avere paura... la libertàààààà... basta ebetone ....basta di dire cazzate..... la libertà ce l'avete tolta voi del PD FI ecc facendovi una chiacchierata nel salotto di Renzi...su come truffare le elezioni..per rimanere sulla poltrona.. escludendo tutti gli altri partiti e il processo democratico...quando esiste la Camera per quello..e non i salotti... cioe libertà d'espressione politica... tre governi eletti da Napolitano e non dal popolo... vogliamo parlare di chi ci ha tolto la Libertè?
  • Benedetto C. Utente certificato 3 anni fa
    Ragazzi, RODOTA' tutta la vita . Sostenetelo come nel 2013. Mi raccomando!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Grazie di esistere ragazzi. Benedetto
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    ma son tutte cose che sappiamo e la domanda resta: quando facciamo le nostre quirinarie???? quandoooooooooooo??? dopo che avranno eletto uno di questi mostri o prima?????? ma è possibile scrivere un post così banale e non ascoltare tutta la base che chiede le quirinarie e di poter esprimere le proprie preferenze???se mettiamo i nostri nomi,le persone,anche chi ancora non ci apprezza,potranno ragionarci sopra.andiamo avanti con la nostra trasparenza,sempre.facciamo i nostri nomi.
    • Gabriele M. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Luca,mi sa'che le quirinarie ce le scordiamo,ormai siamo un partito con gruppo dirigente Beppe,Casaleggio e i 5,al massimo dovremo avvallare quello che decidono loro,( nat.io non sono d'accordo)
    • elisabetta d. Utente certificato 3 anni fa
      Caro Luca , ho letto la dichiarazione di Di Maio sul suo profilo fb dove spiega che aspettano fino alle mosse finali, altrimenti si bruciano tutti i nostri nomi, leggilo perche ' dice anche altre cose interessanti, ciao
  • harry haller Utente certificato 3 anni fa
    Mi sembra impossibile che nella lista degli zombies proposta da Babbeo, ve ne possa essere solo uno con le caratteristiche di un vero presidente della Repubblica: son tutti vecchi arnesi super sputtanati, esperte maîtresse e lavoratrici del bordello parlamentare e governativo, qualcuno di essi, addirittura con la magistratura alle calcagna: comunque (e chiunque) vada, dovrà accettare di tutto, per tenersi l'agognata poltrona ben attaccata al culo: il tenutario di Rignano, conosce bene le sue professioniste, e se scommette che alla quarta votazione ci sarà l'elezione, ha già evidentemente contrattato la loro paga e ricevuto assicurazioni di lealtà: quasi quasi, rimpiango l'Utilizzatore Finale......
  • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
    zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz... he come?!... zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz... he come?!... zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz... he come?!... zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz... he come?!... zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz... he come?!... zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz... he come?!... zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz... he come?!... zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz... he come?!... zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz... he come?!... zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz... oggi ho un sonno... molto disturbato! .-)))
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis FOR PRESIDENT Salvatore Settis
  • MANUELA . Utente certificato 3 anni fa
    la solita carrellata di impresentabili , faranno di tutto per piazzare un pupazzo qualsiasi sulla poltrona del colle , ma noi saremo vigili , pronti a far pressioni dall'esterno per sparigliare le carte ,si suicideranno da soli come è stato per il giudice della corte costituzionale LASCIATE OGNI SPERANZA VOI CHE INCIUCIATE WM5S
  • Veronica V. Utente certificato 3 anni fa
    Non prevedo nulla di buono in queste nuove elezioni presidenziali. Bensì un nome che metta d'accordo soprattutto Renzi e Berlusconi, qualcuno che piazzi qualche pezza qua e là quando serve. La solita storia. Io voterei volentieri il Prof.Rodotà.
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
    IL TUNNEL DELL'ORRORE DELLE PRESIDENZIALI. Come si regolerà il M5S per la scelta del suo di candidato? Aspettiamo che la "coppietta" in amore partorisca un nome, o se ne potrà "discutere" in rete come sempre(sempre è na battuta)? p.s. LETTERA AI TERRITORI #meetup Bello tutto, interessante, da supportare e sostenere. 'Na domanda? Chi li cura i "rapporti" con la Rete? Quando è che la Rete verrà materializzata in questo fantastico progetto? Un Movimento nato in rete, non ha rete al suo interno, per questa anomalia non si pensa a nessuna soluzione? A questo punto trovo più che mai sensato avere un meetup di rete, quello che era nato come MeetUp del Blog tanto osteggiato alla sua nascita. Addirittura assistiamo alla "scomunica" dell'unico meetup di rete, e alla "radiazione" di Tinazzi e Magarelli! La componente eletta del M5S, è solo espressione del Territorio, con gioie e con dolori(molti, troppi) ce la siamo dovuta fare andare bene lo stesso, ma dov'è la componente della rete? O la Rete non serve, e lo dite, o la Rete deve essere rappresentata sia in quota elettiva che negli organi di gestione del Movimento stesso. 22.000 curriculum di competenze inviati attraverso la rete cestinati, segnalazioni continue prima e dopo le elezioni ignorate, appelli di ogni tipo lasciati in balia di molti miracolati, centinaia di proposte sul Portale 5 Stelle lasciate lì. LA RETE AL TELEVOTO. È stato questo il maggior utilizzo della Rete. NEL M5S, LA RETE, "DEVE PARTECIPARE" ALLA DISCUSSIONE SULLA LINEA POLITICA DA PORTARE AVANTI! Ci siamo fatti un cxlo come un secchio dalla rete, fare attivismo non significa solo fare banchetti, riunioni o eventi. La verità è che il M5S senza la Rete è monco, poi fate come caxxo ve pare! Arrivederci e grazie, graziella, e grazie "anche" alla rete se siamo arrivati al 25%, non ve lo scordate mai! Nando da Roma.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      nn ci ascoltano nando...
    • salvatore castellano Utente certificato 3 anni fa
      Questa non la capisco tanto bene. Tutto per il m5s avviene in rete compreso la partecipazione al territorio.
  • giancarlo sartoretto 3 anni fa
    lunapork
  • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
    alziamo la Voce !! questi vogliono piazzare chi gli para il c@@o e continuare a a far vivere il sistema colluso del quale sono gli attori primi !!
  • syly d. Utente certificato 3 anni fa
    il nulla con dentro il vuoto.
  • alvise fossa 3 anni fa
    UNA COSA E' CERTA,MI AUGURO CHE ELEGGANO RODOTA'
    • amoregreco .., roma.. Utente certificato 2 anni fa
      si
  • syly d. Utente certificato 3 anni fa
    happy hour
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus