ll tunnel dell'orrore delle presidenziali

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

lunapark_orrore.jpg

I nomi che circolano per il prossimo presidente della Repubblica sembrano uscire dal tunnel dell'orrore di un Luna park. C'è Veltroni l'Africano che prometteva di espatriare in Africa dopo aver fatto il sindaco del comune di Roma, ma è ancora qui legato alle mammelle della politica. Dalle foto recenti sembra essersi trasformato in un pinguino del Madagascar, lo baratteremmo volentieri con un transatlantico di rifugiati. C'è Fassino, la mummia egizia di Torino, caro a De Benedetti che lo ha indicato a suo tempo come candidato ideale. Fassino e moglie sono a carico dei contribuenti da decenni, le uniche cosa che si ricordano del Palo della Sala Rossa sono la difesa a oltranza della Tav della Val di Susa, decine di miliardi a carico dei contribuenti e a beneficio delle cooperative rosse e bianche e della 'ndrangheta che, secondo intercettazioni ha contribuito a farlo eleggere e, seconda cosa, il fatto che guida la città più indebitata d'Italia. C'è poi Grasso che si adopera da tempo come bastone del Governo contro le opposizioni ignorando in modo plateale il suo ruolo di presidente super partes del Senato facendo votare leggi senza contenuto, cambiali in bianco, alle 4 di notte. Bisogna capirlo, è una medaglia al merito per il Quirinale e lui ci conta. Grasso disseDarei un premio speciale a Silvio Berlusconi e al suo governo per la lotta alla mafia”. Una frase che vale almeno i voti di tutti i parlamentari fatti eleggere da Dell'Utri. "E Forza mafia, per essere liberi/ e Forza mafia/ per fare e per crescere..." Nel Luna park ci sono anche, ma solo per par condicio, alcune figure femminili, come la Finocchiaro, siciliana del pd, che per farsi eleggere alle politiche si è dovuta candidare in Puglia, e la Pinotti. Amato, il superpensionato, 31.000 euro al mese, ex tesoriere di Bottino Craxi che mise le mani nei conti correnti degli italiani è un buon profilo, Mattarella, deputato dal 1983 è una scelta invisibile, uno yes man di Renzie sullo sfondo così come Delrio. Prodi infine, il supercandidato, che è stato impallinato dai voti dei renziani nel 2013 ma ora che l'Euro va in pezzi e ne subiamo il disastro economico, è lui che ci ha portato non sembra proprio il candidato più adatto. Oggi sarebbero più di 202 a votargli contro. E' un Club dei Mostri Presidenziale e il gran cerimoniere non è Vincent Price come nel film, ma la massoneria internazionale. Al Luna park oltre al tunnel dell'orrore c'è però anche il tunnel dell'amore. Si entra in due su un vagoncino, innamorati, le braccia dell'uno dietro alle spalle dell'altro. I piccioncini sono Renzie e Berlusconi. Entrambi vogliono un presidente di garanzia. Uno per rimanere al Governo e avere un firmatutto sempre a disposizione (si sente già la nostalgia canaglia di Napolitano...), l'altro per ottenere l'agibilità politica, salvarsi dai processi D'Ambrosio e Lavitola e mantenere in piedi le sue traballanti aziende. Chi corrisponde al'identikit? E riusciranno i due innamorati a fare eleggere questo mostro bicefalo prima del quarto turno? Prima che si incasini tutto? Queste sono le domande per ora senza risposta.

bannes_isback.jpg

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • quadradamore .., roma.. Utente certificato 2 anni fa mostra
    Le due Grilline filo islamiche sono la vergogna dell'Italia
  • quadradamore .., roma.. Utente certificato 2 anni fa mostra
    A proposito de La Notte degli Onesti Se eravate onesti vi eravate già dimessi da un Parlamento che avete dichiarato voi stessi illegittimo. Napolitano dovrebbe rinunciare al Vitalizio? Va bene, pero rinunciateci anche voi. Avete sprecato il voto di 9 milioni di persone e nessuno di voi si è degnato di chiedere scusa. Per sembrare migliori lanciate fango sugli altri,siete patetici Nessuno di voi ha l'onestà intellettuale di ammettere che Renzi è il risultato della vostra inettitudine. “La Notte degli onesti” ONESTI CHI? L'Onestà e una cosa seria. Sono gli altri che decidono chi sono gli onesti non voi. Siate Onesti, fate “La Notte dei Paraculi”
  • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
    INFORMAZIONE LIBERA Si chiamava Naji al Ali ed era un vignettista palestinese ucciso dal Mossad. Come reagì la stampa occidentale? La stampa occidentale all’epoca non gridò all’attentato contro la libertà di espressione da al manar Il vignettista e disegnatore palestinese Naji al Ali, celebre in Medio Oriente per la creazione del personaggio di Handala, fu assassinato a Londra il 22 luglio 1987 nei pressi del giornale kuwaitiano Al Qabas, dove lavorava. Era irriverente verso i potentati arabi, denunciava il Sionismo e la corruzione di alcuni dirigenti palestinesi. Un killer professionista gli sparò un proiettile alla testa e continuò il suo cammino indisturbato. La stampa occidentale all’epoca non gridò all’attentato contro la libertà di espressione, come è avvenuto per il recente attacco a Charlie Hebdo. Un doppio standard? Dieci mesi dopo, Scotland Yard arrestò un certo Ismail Suwan, uno studente palestinese coinvolto nell’organizzazione dell’omicidio. Nel suo interrogatorio, dichiarò di essere stato reclutato dal Mossad e che i suoi superiori avevano commissionato la preparazione dell’omicidio. Dato il rifiuto di Israele di dare una spiegazione per quel crimine, l’allora primo ministro britannico Margaret Thatcher, ordinò la chiusura dell’antenna del Mossad a Londra e l’espulsione di due diplomatici israeliani. Tuttavia, anche se il servizio di intelligence britannico MI5 conosceva l’identità dell’assassino, appartenente a Kidon, il servizio di azione del Mossad non lo ha mai rivelato. Come previsto, la stampa occidentale non chiese che l’assassino e i suoi complici fossero arrestati e processati. Il Mossad ha poi proseguito le sue attività nel Regno Unito, ma non con uno status ufficiale. Nel 1998, Ephraim Halevy, divenuto capo del Mossad, ottenne il permesso dal primo Ministro Tony Blair di riaprire la sede del Mossad a Londra. [Trad. dal francese per ALBAinformazione di Francesco Guadagni] L'Antidiplomatico http://www.lantidiplomatico.it/dettnews.
    • Alessandro P. Utente certificato 2 anni fa
      https://albainformazione.wordpress.com/2015/01/13/quando-il-mossad-uccise-un-vignettista-palestinese-a-londra/
    • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
      mi vergogno per te
    • quadradamore .., roma.. Utente certificato 2 anni fa mostra
      Se gli Israeliani fossero stati Mussulmani i Palestinesi sarebbero estinti già da 60 anni Gli uomini sono una cosa le bestie un'altra Cominciamo a distinguere.
  • Antonio+ D. Utente certificato 2 anni fa
    Se: Se la Francia, pagasse il giusto prezzo per l’uranio per le sue 54 centrali nucleari, che prende in Sudan; Se le Multinazionali, pagassero il giusto prezzo per il Coltan per nostri telefonini, che prendono in Congo; Se le Multinazionali, pagassero il giusto prezzo per il Petrolio per le nostre auto, che prendono in Nigeria; Se queste somme MOSTRUOSE, fossero distribuite alle popolazioni, forse, gli abitanti di questi paesi rimarrebbero a casa e noi avremmo meno immigrati e forse, non avrebbero bisogno di volontari
    • quadradamore .., roma.. Utente certificato 2 anni fa mostra
      Stai dicendo solo delle stupidaggini. un giorno "forse" lo capirai
  • quadradamore .., roma.. Utente certificato 2 anni fa mostra
    Ma come Renzi ha fatto pagare agli Italiani 12 milioni di Euro per liberare le vostre 2 Grilline e voi neanche lo ringraziate?
    • lorenza m. Utente certificato 2 anni fa mostra
      Sono d'accordo coi commenti precedenti...
    • Tiziano F. Utente certificato 2 anni fa mostra
      Guarda ciccio che la bandiera verde con cui sono avvolte nelle foto e quella della lega. Fattene una ragione !
    • Enzo Chiesino Utente certificato 2 anni fa mostra
      Chi va in quei paesi deve essere cosciente dei rischi che corre, le due ragazze sono delle incoscienti patentate , se proprio vogliono aiutare i bambini bisognosi c'è tanto da fare anche in Italia, è però più avventuroso e mette più in luce andare in paesi a rischio, sono due sceme. Avrei pagato il riscatto anche io, è una storia che però deve finire, quei soldi serviranno per comprare armi che poi uccideranno persone innocenti, alla faccia delle due ragazze.
    • Eposmail. ,, Utente certificato 2 anni fa mostra
      ..se li avesse pagati renzi di tasca sua...qualcuno potrebbe anche ringraziarlo...ma le cose sono andate diversamente.
    • bruno p. Utente certificato 2 anni fa mostra
      E forse ci hai ragione tu.
    • quadradamore .., roma.. Utente certificato 2 anni fa mostra
      Io di Milioni ne avrei pagati 20 basta che se le tenevano
    • bruno p. Utente certificato 2 anni fa mostra
      Quelle sono 2 Italiane. Tu che avresti fatto,avresti pagato o le avresti lasciate morire. Guarda che te lo chiedo per sapere come la pensi perchè io personalmente, grilline o no,apprezzo il volontariato in quei paesi ma sono perplesso nel pagare un riscatto per liberare chi appunto VOLONTARIAMENTE va in quei paesi.
  • èarrivatolarrotino 3 anni fa mostra
    "Possiamo solo andare avanti e fare meglio. Il vento è cambiato, il vento siamo noi." CHE VI TOCCHI ANDARE AVANTI SINO AL 2018 NEL PRENDERVI STIPENDIO E INNUMEREVOLI RIMBORSI PARLAMENTARI E' UN'OTTIMA INIZIATIVA, LOL ...... STRA LOL! CHE IL VENTO SIA CAMBIATO E' UNA CAZZATA PAZZESCA!
  • èarrivatolarrotino 3 anni fa mostra
    EFFETTO ALESSANDRO DI BATTISTA A PORTA A PORTA Ascolti tv martedì 13 gennaio 2015 (CON DIBBA) La puntata di Porta a Porta, con Bruno Vespa, è stata seguita da 1.322.000 telespettatori Ascolti tv mercoledì 14 gennaio 2015 Lo Speciale Porta a Porta sulle dimissioni di Napolitano ha registrato un ascolto di 1.989.000 telespettatori,
  • èarrivatolarrotino 3 anni fa mostra
    DAI GRULLINI, TAGLIATE CORTO E PROPONETE SALVO MANDARA' PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GRULLINA! ME LO SONO TROVATO INTERVISTATO A MATRIX (CANALE 5 - TV DEL TANTO ODIATO BERLUSCONI) COME FOSSE UN ESPERTO DI MEDIO ORIENTE BUAAAAH AH AH AH AH AH AH AH GLI HO CHIESTO QUANTI SOLDONI SI PRENDONO A PARTECIPAZIONE ..... MA NON MI HA RISPOSTO!
    • Dino L.. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Leggi il post sopra il tuo. Quando sarai con le pezze al culo vediamo se ridi ancora. Buonaserata.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus