Lo chiamavano Orfini il coerente

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

Orfini, il presidente del Pd, e le sue dichiarazioni sul voto a Roma. Ieri e oggi. Tutto da ridere.

Orfini ieri: Il Movimento 5 Stelle a Roma non arriva neanche al ballottaggio.

Orfini oggi: A Roma è chiaro che siamo andati peggio dell’altra volta, e questo era anche prevedibile

Orfini ieri: Noi convolti in Mafia Capitale? Assolutamente no!

Orfini oggi:
Veniamo da Mafia Capitale, in cui il Partito Democratico è stato evidentemente coinvolto come dicono le vicende giudiziarie

Orfini ieri: Ignazio Marino non deve dimettersi. Deve andare avanti.

Orfini oggi: Non ci applaudivano per i risultati amministrativi dei due anni di giunta Marino, una vicenda amministrativa non certo eccellente.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus