Luigi Di Maio candidato premier del MoVimento 5 Stelle per la riscossa degli italiani

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

le parole di Luigi Di Maio dopo la proclamazione dei risultati della votazione per il candidato premier

di Luigi Di Maio

GRAZIE! Io vi assicuro che porterò avanti il mio compito con disciplina e onore, come prevede la Costituzione che abbiamo salvato a dicembre con il referendum costituzionale. Nei prossimi mesi l’Italia deve scegliere se continuare a sopravvivere o iniziare a vivere. E se vuole farlo dovrà scegliere un governo del MoVimento 5 Stelle, che sarà il Governo della riscossa degli italiani.

Da domani sarò impegnato a coinvolgere le migliori competenze ed energie di questo Paese per metterle al servizio di questo progetto. Io vi prometto che formeremo una squadra di Governo di cui essere orgogliosi per la prima volta nella storia.

Un grande grazie a Beppe Grillo e a Gianroberto Casaleggio per quello che hanno iniziato anni fa. Loro hanno dato inizio ad un sogno, voi sarete quelli che realizzeranno questo sogno portando il MoVimento 5 Stelle al governo di questo Paese.

È solo questione di mesi. Grazie a tutti!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Francesca Darwin 3 mesi fa
    Ciao per la popolazione Voi che hanno bisogno di finanziamenti per un progetto di investimento o di bisogno , di fatto, come me, per contattare FANANCIERO BANCO e si sta anche andando a trovare soddisfazione come me. Io sono il direttore aziendale e da 3 anni ho ottenere il finanziamento in banca. In modo da fare come me. Qui è il loro mail:contact@financierobanco.com il mio nome su facebook è: Francesca Darwin
  • Poiex Xeiop Utente certificato 3 mesi fa
    Caro Di Maio spero tu possa leggere questo commento perché se non ci hai già pensato ti propongo di assumere come ministro del MIUR dell'Università e della Ricerca PHILIP LAROMA JEZZI che ha avuto le palle di denunciare lo schifo che tutti conoscono ma fanno finta di non vedere:la MAFIA delle nostre istituzioni. Quello che dicono oggi i giornali è solo la punta di un iceberg:il metodo mafioso clientelare è in tutte le istituzioni. Questa nomina sarebbe già un bel punto in più per il movimento
  • Sebastiano TAFARO Utente certificato 3 mesi fa
    C'è poco da festeggiare, perché, come ha detto anche Becchi, è l'inizio della fine, I valori per i quali fin dalla nascita ho aderito sono stati sovvertiti e si profila un altro inutile partito di lotta e di governo, con un capo unico ed incontrollabile, visto che sarà lui stesso a controllarsi. E' amaro ... dopo tante illusioni e speranze. Povero Grillo, alla fine servirà soltanto da paravento..
    • Giovanni F. 3 mesi fa
      ma va caghèr tafano.
  • alfio massimino Utente certificato 3 mesi fa
    Caro Sig. Di Maio ora che la sua candidatura è stata definita molti attivisti ci aspettiamo che lei compia un gesto da vero futuro statista come mi auguro possa diventare. Rinunci al sendo incarico consentendo in tal modo ad altro attivista scelto dalla rete, come lo è stato lei. D'altronde la figura del capo del governo( esecutivo) è quanto mai incompatibile con quella del ,chiamiamolo col suo nome, segretario politico del movimento. Le due figure indipendenti si fondono per realizzare uno scopo politico comune, la fusione avviene dallo scambio reciproco di valori ed interessi. Inutile dirle che saremo al suo fianco per per raggiungere ilmiglior risultato possibile. Ad Maiora Semper
  • Gianfranco 3 mesi fa
    Di Maio è il portavoce M5S più idoneo a ricoprire un ruolo istituzionale a livello nazionale . Non ho dubbi che riuscirà a formare la migliore squadra di Governo che l'Italia abbia mai avuto . Coraggio Luigi ! A riveder le stelle . Gianfranco .
  • antonio di giovine 3 mesi fa
    Con tutto il dovuto rispetto, credo che questa strategia comunicative sia troppo anticipataria! Secondo me è inutile strombazzare adesso Candidati Premier e Squadra governativa. Inoltre i dissidi interni vanno chiariti alla luce del sole.....niente dietrologie e fronde interne.....non appartengono al nostro modo di fare politica! Non sappiamo se e quando andremo a votare, e con quale legge elettorale. Pur essendo un simpatizzante e prossimo votante del M5S, credo che non ce la facciamo da soli. Sarebbe utile martellare gli Italiani sul programma.....politica estera,europa,euromoneta,immigrazione,Nato, lavor, occupazione giovanile e over 5o, età pensionistica, rordino Forze Armate, ripristino guardie forestali(corpo autonomo)......ecc.ecc. IN Bocca al lupo!!!!!!!!!!!
  • Salvatore Lo Curcio 3 mesi fa
    Oggi su Radio Capital ho ascoltato Zucconi commentare i gadget della kermesse di Rimini. In modo spudorato ha attaccato il M5S per il fatto che la provenienza di questi oggetti fosse orientale. La colpa del Movimento sarebbe stata di non avere favorito in questo modo la piccola e media impresa italiana a favore dei cinesi e simili. Per Zucconi ogni pretesto è buono per attaccare il Movimento, al punto di scovare questo assurdo, ridicolo argomento che conferma solo la sua esasperata ricerca dell' impossibile pur di parlar male dei Pentastellati.
    • Lidia G. 3 mesi fa
      Radio Capital, come anche radio Deejay e M2O è proprietà del gruppo Espresso. Quello, per intenderci, proprietario anche dei quotidiani La Repubblica, La Stampa, Il secolo XIX e numerose altre testate locali. Hanno paura che vinca il Movimento 5 Stelle e d'ora in poi sarà un attacco continuo.
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 mesi fa
    Che altro dire: Buon lavoro, speriamo che ce lo lasciano fare ormai è di vitale importanza portare l'onestà in cabina di regia...come Paese non siamo al collasso, siamo già collassati. Speriamo bene.
  • Robert Dragon Utente certificato 3 mesi fa
    Buon giorno, vorrei vedere i riusltati delle votazioni per il leader, dove si vede quanti voti hanno preso i vari candidati? Su Rousseau non compare niente e nel Blog a prima vista nemmeno.
  • Robona 3 mesi fa
    "Forza Di Maio sei tutti noi. Vorrei solamente ricordare come i governi degli ultimi 30 anni abbiano sistematicamente abbandonato lo stato di diritto dei cittadini, attivandosi tutti solamente per il presunto interesse superiore dello Stato, e in questa ottica, hanno falcidiato i diritti di tutti, dalla sanità alla scuola, dalle pensioni a tutto il resto, tutti diritti dei cittadini inizialmente garantiti dalla "carta costituzionale" e poi diluiti fino a cancellarli. Neanche la vecchia Democrazia Cristiana si era spinta tanto, il PD lo ha fatto. Di Maio il tuo mandato è come una missione impossibile, far ritornare questo paese al rispetto della carta costituzionale, hai il sostegno, credo di poter dire di tutti noi, e se finalmente i cittadini vorranno capire le differenze tra il movimento e i partiti allora alle prossime elezioni "il movimento scoppierà di salute". A Roberto Fico vorrei dire che è uno dei pilastri più forti del movimento, ma non credo sia il caso di evidenziare che il capo del governo, non è il capo politico del M5S, perchè è ovvio. Auguri a Di Maio
  • olinto Pasinato Utente certificato 3 mesi fa
    Capisco la democrazia,ma Luigi ha dimostrato con i fatti e sostenuto da tutti il possibile miglior presidente del consiglio futuro, detto anche da Dibba in un intervista,che si vede lui come ministro degli esteri possibile.Quindi onore a Di Maio per un prossimo futuro,con tutta la squadra schierata,per il bene del paese
  • bron shine 3 mesi fa
    SFORARE IL 3%. Di Maio, non cominciare subito a dire qualche strampaloneria. La spesa pubblica e' gia' altissima e comunque, oltre ogni sostenibilita'. Bisogna solo RICONVERTIRLA e diminuirla. O, vorresti, anche tu, come gia' i Partiti storici, usarla per assumere qualche centinaio di migliaia di tuoi conterranei a distruggere scuole ed ospedali, burocrazie e foreste, condotte acquifere e partecipate... Bisogna fare lavorare BENE le cose pubbliche e LICENZIARE i rubastipendi, siano essi dirigenti o ultimi. Bisogna utilizzare da subito i costi standard e le produttivita' standard. E bisogna ridurre le tassazioni e il debito pubblico. NON sforare il 3%
    • Roberto R. 3 mesi fa
      Ma in che mondo vivi...??? E' proprio questa fissazione di non superare il cavolo di 3% ad aver prodotto tutti i disastri successivi... invece di scriver post razzisti pieni di stupidaggini e banalità varie, cerca di metterti tu a lavorare... o altrimenti, visto che la sai tanto lunga, candidati a ministro del Lavoro o delle Finanze... magari ti assumono, anche se non ci scommetterei un centesimo.
  • Mario C. Utente certificato 3 mesi fa
    Alla riscossa! Porteremo avanti la nostra rivoluzione che è la rivoluzione del ceto medio, comparabile solo alla Rivoluzione Francese. Con quella storica svolta la borghesia scalzò l'aristocrazia, noi scalzeremo la borghesia e distruggeremo gli strumenti da loro inventati per mentenere il potere e impedire qull'eguaglianza sancita dalla Costituzione. Guerra al sistema delle corruttele, delle raccomandazioni, della torbidità, della mancanza/manipolazione delle informazioni, delle rendite di posizione per garantire a tutti i cittadini le stesse possibilità di accesso, per incoraggiare e premiare il merito, per riacccendere la luce fulgida della speranza per le nuove generazioni.
  • Elena pozzi 3 mesi fa
    Mi sembra un miracolo che esistete Vi voglio bene
  • pasquino 3 mesi fa
    con DiMaio avanti tutta al governo! l'affluenza al voto non significa niente perché il risultato era largamente previsto e tanti iscritti non hanno faticato per il voto,viste anche le difficoltà del sistema che,con un pò di pazienza, verrà calibrato.. non scordiamoci che il M5S non prende soldi ai cittadini, come tutti gli altri, e deve fare con le sole donazioni..
  • roberto 3 mesi fa
    Caro staff a 5 stelle, voglio ribadire che ho sempre creduto nel Movimento e che nel mio piccolo ho sempre lottato per informare la gente. E non vorrei mai aspettare un altra legislazione per vedere un governo a 5 stelle, perciò mi chiedevo se non fosse il caso alleggerire le responsabilità del nostro Di Maio, per esempio creando un gruppo con il compito di garantire che vengano rispettati tutti i principi del Movimento, una specie di commissione di garanzia a capo del Movimento, forse così i nostri futuri ministri avranno una vita più facile...
  • Fabio T. Utente certificato 3 mesi fa
    Ho firmato la petizione "Direttore generale della Rai: Io sto con Milena Gabanelli" su Change.org. È importante. Puoi firmarla anche tu? Ecco il link: https://www.change.org/p/direttore-generale-della-rai-io-sto-con-milena-gabanelli?utm_medium=email&utm_source=petition_signer_receipt&utm_campaign=triggered&share_context=signature_receipt&recruiter=780507088 Fuori i partiti dalla rai ! Fuori i partiti dalla rai !
  • Enrico Duri 3 mesi fa
    Caro Luigi, ( solo per scrupolo), attento a chi frequenti in questi ultimi mesi prima di andare a governare. Quei nostri connazionali, oramai privi di alcun scrupolo, speriamo non adottino procedure squallide contro di te o il M5S. Finché ci provano con l' "anticinquestellum" , vabbe', può passare, sono ragazzate che non hanno fatto negli oratori da piccoli... Bisogna saper perdere e lasciare quello più bravo di te in quel momento che vada verso il suo destino i imparando da lui, magari cercando di far meglio. I tranelli, che la storia ha fatto conoscere ai più grandi personaggi giunti ad un passo della vittoria, sono quelli sessisti, (non è il caso vostro naturalmente), quindi molta attenzione alle super comparse dell'ultimo minuto. Lo scrivo anche solo per scongiurare incrociando mani e piedi perché vada tutto bene. Buon lavoro, e siamo sempre più numerosi. (Quelli delle mie cerchie da oggi li ho tutti convinti di cambiare dandovi la preferenza, è bastato informarli con i copi & incolla degli avvenimenti successi in questi anni non ho fatto nulla di più, ma la maggior parte di loro non era minimamente informata di quello che stava accadendo.)
  • Enzo C. Utente certificato 3 mesi fa
    Una gran vittoria quella di Di Maio, meritatissima, al di la di ogni polemica. Ora pero un consiglio allo staff del M5S mi sento di doverlo dare. Se su 130.000 iscritti votano solo 37.000 iscritti, forse sarebbe il caso di sincerarsi sul chi sono tutti questi iscritti che non partecipano. Ci sono i numeri di telefono. Si possono chiamare per vedere se esistono e se sono persone interessate o se magari sono state in qualche modo forzate all'iscrizione? A me il dubbio mi sorge!
    • enrico b. 3 mesi fa
      Il problema sta nel portale Rousseau. Io stesso sono uno delle forse migliaia di persone degli oltre 145mila ( e non 130mila ) che sono iscritti al blog che non sono riuscite a votare. Senza contare che molti iscritti non votano perchè hanno partecipato alle liste comunali solo per "riempire" le liste e non come attivisti.
    • Giovanni F. 3 mesi fa
      Ma che minkia dici, forzare chi?Che pensi con la tua domanda che il M5S sia un movimento taroccato come qualche partito che alle primarie fa andare i cinesi, i rom, i pachistani, indiani ecc. Ci sono tanti iscritti che si sono registrati dopo i 1 gennaio 2017 che non possono ancora votare. Ma fammi il piacere.
  • terenzio eleuteri Utente certificato 3 mesi fa
    Caro FICO, la falange Macedone era sempre falange macedone indipendentemente dal fatto che uno stesse in prima fila o no ! Mai rischiare di svendere la propria intelligenza o lo spirito di appartenenza per marginalità !!
    • Giovanni F. 3 mesi fa
      Luigi è il RAPPRESENTANTE DEL MOVIMENTO, NON IL CAPO POLITICO.IL MOVIMENTO SIAMO NOI TUTTI.
  • monica bracci 3 mesi fa
    Sono onorata per la scelta...e ora.. AVANTI TUTTA A 🌟🌟🌟🌟🌟
  • salvatore carboni Utente certificato 3 mesi fa
    Dai Luigi sei tutto il M5S. Buon lavoro.
  • Raimondo M. Utente certificato 3 mesi fa
    Non ci sarà alcuna riscossa senza il cuore e la mente del movimento. Uno vale Uno. State affossando la speranza. Di Maio, sarà il mio Segretario, altro che, Portavoce. Non sarà mai il mio Capo Politico.
  • fabio S. Utente certificato 3 mesi fa
    Luigi mi raccomando.....sei caparbio e tosto quando vuoi.....impara bene l'inglese in questi mesi che rimangono....oggi e' indispensabile per chi ricopre quella carica, i giornalai italiani non scrivono mai le prese per il culo che si sono beccati i premier precedenti, perchè appunto non lo parlavano/CAPIVANO bene..... in alto i cuori!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus