Venerdi 2 dicembre tutti a Torino - #IoDicoNo

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Luigi Di Maio

Venerdì 2 dicembre in piazza San Carlo a Torino alle 17 con Beppe Grillo, tutti i portavoce del Movimento 5 Stelle e gli attivisti ci vedremo per chiudere la campagna referendaria. È un momento importantissimo, ci saranno tanti artisti come Cristiano De André e tanti altri che vorranno testimoniare il loro NO a questa riforma che ci toglie un diritto, quello di votare il Senato, e gli da un altro privilegio: l'immunità parlamentare.
Per salvare la poltrona ad una classe politica che sta morendo, faranno piombare il paese nel caos, e per questo dobbiamo bloccarla con un NO. Ci vediamo tutti a Torino, vi aspetto, ci sarò anch'io.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • required 1 anno fa mostra
    Cara viviana, hai vissuto i migliori anni della tua vita in un inferno perché eri benestante e non ti mancava nulla, adesso che sei vecchia e ti senti ringiovanita da internet vuoi tutto e subito, ma se non ci fosse internet staresti ancora avanti la televisione tutto il giorno e voteresti SÌ perché tu sei fatta così, sei brava ma sei arrogante perché hai sempre avuto la pancia troppo piena.
    • viviana vivarelli Utente certificato 1 anno fa mostra
      Veramente io sono nata in miseria e sono stata povera per metà della mia vita Oggi vivo con una pensione di reversibilità dunque nemmeno ora sono ricca anche se sopravvivo Non voterei No per questa riforma per nessuna cosa al mondo, e anche la Lega che tu onori tanto vota No, per cui non so proprio di cosa parli Dove te le inventi tutte le balle che dici contro di me non so proprio. E' solo la tua mente malata a farti delirare e a farti inventare cose che non esistono. Curati perché sei proprio messo male. Non so che gusto tu possa provare a calunniare e a calunniare il mio povero marito che hai avuto la faccia di insultare anche mentre moriva. Chiunque lo abbia conosciuto sa che era un uomo nobile e pieno di amore per la sua famiglia e per tutti, lo stimava e lo amava. Solo un delinquente patologico come te può insultare la sua memoria. Non so quanto in basso hai intenzione di scendere perché sei talmente marcio dentro da essere irrecuperabile. Tu non sei solo malato di mente, sei cattivo. Tu hai bisogno di un esorcista, non di uno psichiatra.
  • required 1 anno fa mostra
    X chi fosse nuovo del blog viviana è una benestante masochista parrocchiana di sinistra con un marito morto alcolista che la menava e andava a escort (l'ha confessato lei), ma le dava della puttana con gli amici, per questo capisco certe sue difese masochiste per l'astemio parrocchiano Pizzarotti ma non per Farage che ama il whiskey. Apprezzo a volte certe sue analisi, ma quando comincia a darsi le martellate è segno che c'è qualcosa di personale sotto. Grillo che strilla rappresenta il marito sbevazzatore che strillava e menava. Guardiamoci da certe benestanti vecchie parrocchiane/i mezze esaurite/i che pullulano nel blog e nel movimento. Sono brave/i, ma hanno la pancia piena.
    • Patty Ghera Utente certificato 1 anno fa mostra
      Certo che clikko Viviana, sempre in difesa delle fonne!
    • viviana vivarelli Utente certificato 1 anno fa mostra
      Chiedo che questa sequela di insulti deliranti del mantovano venga eliminata, per cortesia Basta cliccare 'commento inopportuno'
  • required 1 anno fa mostra
    Al contrario Oreste, chi vota di pancia non va proprio a votare, chi vota SÌ sono anziani teledipesi con la pancia piena.
  • required 1 anno fa mostra
    Una rete WiFi efficiente e tenuta bene è FONDAMENTALE, non un orpello, un 'abbellimento' di cui vantarsi nei depliant.
  • required 1 anno fa mostra
    Bisogna sistemare piuttosto le reti WiFi dei comuni a cinque stelle, non ci serve la televisione, abbiamo sindaci WiFi, sistemiamo queste benedette reti. Autenticazione veloce con facebook o Google+, quindici minuti di navigazione e a seguire logout automatico e quindici minuti di pausa per evitare la saturazione di segnale e connessioni. L' Italia è l'unico paese al mondo dove i turisti devono chiedere informazioni a voce o con la cartina di carta come trent'anni fa perché nonostante il buon segnale WiFi c'è una saturazione di connessione. Non ci serve la tv, serve una rete WiFi a prova di test.
  • required 1 anno fa mostra
    Ormai Santoro che trent'anni fa era giovane, conta solo su un pubblico passivo di anziani perché i giovani ignorano la televisione, quindi è apertamente schierata per il SÌ perché serve solo per vendere pubblicità e nient'altro come trent'anni fa, quando i vecchi avevano trent'anni, un'epoca d'oro che è andata e non tornerà più perché è finita. Non può fare altro, se va contro il SÌ della televisione è finito. La televisione ormai è andata, cotta e decotta, raschia i bordi della pentola, aggiunge un po' d'acqua calda e via. E' troppo vecchio per essere così ricco e grasso e immaginare un futuro. La carta stampata vegeta con i soldi pubblici ormai, non ci serve il loro sostegno perché i giovani non aprono neanche più Google News dallo schifo, la vittoria di Trump ne è un esempio. I sondaggi li fanno sul telefono fisso, roba da giovanotti di trent'anni fa, non sul telefono portatile, chi ha un portatile compila i sondaggi che trova sparsi un po' dappertutto in rete.
  • viviana vivarelli Utente certificato 1 anno fa
    Io voto di testa Tante battute di Grillo "la mafia almeno non uccide" "Vota di pancia" "Farage è una brava persona" "L'enorme vaffa di Trump" "Trump ha fatto un Vday" le trovo sciocche, sbagliate, inopportune e fuorvianti Preferirei ogni tanto che Grillo stesse zitto
    • viviana vivarelli Utente certificato 1 anno fa
      Mantovano, io non ho mai votato Cofferati, ho lavorato per fare a Cofferati un programma voluto dai bolognesi, ma in quanto 'fuori partito' e te l'ho detto tante volte che mi sono anche stufata di dirtelo. Ho votato due volte per Prodi come milioni di italiani e se tornassi indietro non lo farei, ma tu davvero credi che votare Lega come fai tu o Berlusconi come hai fatto tu sia meglio? Bisogna essere dei delinquenti come te per pensare che un partito grezzo che la Lega che ha rubato, che ha truffato, che è stato al governo solo per fare danno, che prima ha attaccato Berlusconi e che dopo gli si è alleato e che ora è pronto a unirsi di nuovo a Berlusconi e pure a Renzi per il Patto del Nazareno 2, sia servito a migliorare l'Italia.
    • carlo 1 anno fa
      appinto perche' non sta facendfo la palla al piede al "suo" movimento, ma alle "mie" (di tutti) idee.
    • carlo 1 anno fa
      provo a risponderti io: anzitutto non e' che beppe per me debba stare zitto, ma che debba evitare di pestare cacche. perche' e' vero che il m5s l'ha fondato lui, cjhe questo blog e' suo, etcetc., ma le idee che almeno sembrerebbe portare avanti sono anche le mie. come penso che siano di tutte le persone anche solo un minimo pensanti. e non sono le mie perche' "sono di beppe". sono proprio le mie. ringrazio beppe di appoggiarle e £"portare avanti la battaglia", ma se fa la palla al piede gli suggerisco di non farla.
    • giuseppa g. Utente certificato 1 anno fa
      Adesso ti spiego quello che penso io, tu puoi dire e scrivere quello che vuoi, nel commento di prima e in questo. Puoi scrivere anche "preferirei ogni tanto che Grillo stesse zitto". Il fatto è che tu lo hai scritto nel blog di Grillo, e con la libertà di poterlo scrivere che Grillo ti ha dato nel suo blog. Tu sei libera di scrivere e di parlare, e allora perché negare a Grillo la stessa libertà che ha dato a te?
    • carlo 1 anno fa
      sono d'accordo con viviana.
    • mantovaprima 1 anno fa mostra
      MA SE HAI VOTATO PR-ODI E COFF-ERATI FINO A IERI! DA SEMPRE VOTI CON IL CU-LO!
    • carlo 1 anno fa
      certi commenti e decisioni di beppe grillo appesantiscono e non ce n'e' bisogno.
    • mantovaprima 1 anno fa mostra
      MA SE HAI VOTATO PRODI E COFFERATI FINO A IERI! DA SEMPRE VOTI CON IL CULO!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus