Fate sentire la vostra voce!

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

Voce.jpg

>>> La "notizia" secondo la quale sarei in partenza per un nuovo tour è falsa. Non andrò in Australia, in compenso manderemo i politici ad Hammamet

Fate sentire la vostra voce! L'Italia sta crollando. Non è una previsione, è una certezza. Chiunque sia stato colpito dal morbo della disoccupazione, dello sfratto, della chiusura della sua azienda lo sa. La vostra voce è esplosa a fine febbraio, con nove milioni di voti al MoVimento 5 Stelle. Poi è diventata più flebile. L'Italia potrà cambiare solo grazie a voi, alla vostra partecipazione, al vostro sdegno. Non perdete la capacità di incazzarvi, non dovete.
Fate sentire più forte la vostra voce a chi ha distrutto il Paese, ai ladri, ai corruttori, ai politici prescritti, ai mafiosi. Io ho una voce sola, ora roca, dopo centinaia di comizi. I media, portavoce del Sistema, hanno attaccato con una violenza inaudita il MoVimento. Le grandi firme, i grandi registi, cantanti pataccari, conduttori e artisti di partito, si sono scatenati contro chi li avrebbe spazzati via dalle poltrone del Regime.
Fate sentire vostra voce alta e forte o l'Italia sarà perduta. Non potete credere che io, con l'aiuto di una srl e con un pugno di ragazzi in Parlamento, possa combattere da solo contro la partitocrazia, la massoneria, il sistema bancario, la BCE, la criminalità organizzata, contro tutti i media. Senza di voi, vinceranno loro. Ognuno deve valere uno per riportare la democrazia in questo Paese espropriato di ogni cosa, dalla sovranità territoriale, a quella monetaria, a quella economica, alla rappresentanza in Parlamento. Un Paese che perde le sue imprese a ritmo impressionante, con le autostrade che si svuotano, i giovani che emigrano, che si sta giocando il futuro. Tenuto sotto sedazione da giornali e televisioni che fanno impallidire la censura sotto il fascismo.
Fate sentire la vostra voce! La vostra voce è fondamentale, tiratela fuori nei bar, nei taxi, al lavoro, negli studi televisivi, in rete, nei tribunali. Ovunque ci sia qualcuno da informare, una verità da gridare. Stampate volantini, diffondeteli, fate banchetti, tenete comizi anche di fronte a poche persone. Non abbassate mai la testa. Nessuno di questi predatori impuniti e dei loro lacché nei media vi può dare lezioni. Loro sono la causa dello sfascio. La realtà è intorno a voi: raccontatela! Nessuno verrà a salvarvi se non cercherete di salvarvi da soli. Siete nove milioni di voci a cui è stata negata la democrazia, esclusi da qualunque decisione parlamentare, come dei paria.
Fate sentire la vostra voce! Il Sistema sa che se vincerete sarà distrutto per sempre con conseguenze inimmaginabili come fanno presagire MPS e il processo di Palermo per i rapporti Stato-mafia. Lotta per la sua sopravvivenza come una bestia ferita. Con il vostro voto avete cambiato la Storia del Paese. Ma è solo un inizio. Ovunque voi siate, fate sentire la vostra voce. Ognuno di voi è importante. Io ho una voce sola.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Claudio Scarponi 4 anni fa
    Sono veramente disgustato per la vicenda degli F 35, aeroplani costosissimi, molto più dei 13 miliardi di euro di cui si parla, visto che è una cifra "tutto escluso", che non ci servono, che tolgono un mare di risorse al Paese che dovrebbero essere orientate a sviluppo e lavoro. E non basta: dobbiamo avere una nuova portaerei, dotata dei costosissimi harrier, nuove navi da combattimento, abbiamo 8.000 soldati attrezzati in pseudo-missioni militari. Per gli F 35 dovremmo mobilitarci in massa pesantemente, invece di pensare a cavolate secondarie, utilizzate solo per distogliere la Ns attenzione. Nessuno mi toglie dalla testa che l'uscita di calderoli serva soprattutto a stornare la Ns attenzione da fatti di questa gravità, visto che, come tutte le cose all'italiana, si risolverà con un nulla di fatto. Mi aspetto una manifestazione di piazza, organizzata da SEL con noi e, si spera, con Casson contro quei PD che si sono venduti (meglio dire forse, viste le proposte liberticide contro i blog) pure le mutande
  • michele m. Utente certificato 4 anni fa
    POCHI MINUTI FA' UN TWITTER DI Alessandra Moretti @ale_moretti Approvato l'art. 416 ter sul voto di scambio politico mafioso! Le istituzioni si attivano in memoria di tutte le vittime di mafia. ORA BISOGNERà TROVARE IL MODO PER DISTINGUERLI
  • PER NON DIMENTICARE:CLICCATRE QUI 4 anni fa
    CLICCATE SOPRA
  • vito petino Utente certificato 4 anni fa
    16 luglio 2113 a marco foroni mi è sfuggito di precisare (eh l'età) che la nostra costituzione, quindi anche la mia, ha tradito per prime proprio quelle associazioni da te menzionate e di cui ho il massimo rispetto, riferendomi ad esse principalmente quando indico il "sangue versato". vitopetino. saluti.
  • vito petino Utente certificato 4 anni fa
    16 luglio 2113 a marco foroni scusami marco, non sapevo fossi un politico; ti chiedo di perdonarmi, ma io mi riferisco a quelli che hanno addentato l'osso e non lo mollano più, non certo ai renziani, agli stellati, e a tutti gli altri giovani parlamentari appena eletti, che con i loro sguardi puliti accrescono il tifo che io faccio per loro; a 69 anni sono la mia ultima speranza di vedere l'Italia che ho sempre sognato. ancora saluti, vitopetino.
  • vito petino Utente certificato 4 anni fa
    16 luglio 2113 a marco foroni ah, il branco è per me quello che altri, molto più pulitamente, chiamano "casta"; guardate l'indegno spettacolo delle sedute parlamentari e ditemi se non è un vero branco famelico quello. sono d'accordo con te, marco, le modifiche vanno sempre fatte nel rispetto delle modalità costituzionali previste e democraticamente; ma se gli stessi parlamentari non l'intendono il comportamento democratico e civile, cosa ci resta da fare? basta vedere quello che i politici hanno combinato in questi primi tre mesi della nuova legislatura, di tutto si sono interessati, nulla hanno concluso, la crisi è sempre più profonda, il debito pubblico continua a crescere, i crediti verso le imprese non vengono ancora saldati; come ci si può fidare ancora di un parlamento insolvibile, fallimentare; il presidente Napolitano aveva chiesto come primo punto di abolire immediatamente il porcellum, sostituendolo con una legge che ripristini la sovranità popolare (per questo dico che l'attuale parlamento è illegittimo ed abusivo; le stesse forze dell'ordine dovrebbero capire di aver prestato giuramento ad una istituzione abusiva, ritenendo quindi tale giuramento nullo); ma questi parlamentari non hanno alcuna intenzione di abolire l'attuale legge elettorale, e tanto faranno per evitare cambiamenti sino a quando il presidente si scoccerà sciogliendo le camere e rimandandoli al voto con l'attuale porcellum; questo è il vero scopo del loro tergiversare; ma così contribuiranno soltanto ad incrementare maggiormente quello che oggi è diventato il più grande partito italiano con il suo 52% di aderenti, il partito degli astenuti, di cui io ne faccio parte: se non ho diritto di scelta, non vado a votare. saluti, vitopetino.
  • vito petino Utente certificato 4 anni fa
    16 luglio 2113 a marco foroni guarda, marco, che l'attacco al cuore dello stato (che siamo noi cittadini) l'hanno portato tutti i politici che da anni bivaccano in parlamento: hanno tradito lo spirito con cui gli italiani hanno scelto repubblica, instaurando, al contrario, un loro regno; hanno reso inutile il sacrificio di tante vite immolate per una più equa distribuzione dei diritti, pensando solo al loro tornaconto con l'autodeterminarsi stipendi moralmente vomitevoli, giungendo col porcellum persino ad escludere totalmente il cittadino dalla scelta dei parlamentari; ed altro di più schifoso che è sotto gli occhi di tutti; se non si cambia la costituzione come può essere possibile il limitare dei danni imponendo a molti mascalzoni che siedono in parlamento di andare a casa dopo due mandati? Come può essere possibile evitare che un eletto, tradisca il mandato ricevuto dai cittadini, passando da uno schieramento all'altro per soli scopi meretrici? Posso capire i tipi alla Benigni che, al pari delle hop-frogs letterarie, vanno in giro a storpiare una costituzione già di per sé storpia per mero personale tornaconto, ma non capisco il semplice cittadino che è la vittima designata di tale costituzione; chi sono i così detti padri costituenti, se non altri politici che avevano tutto l'interesse a mettere insieme articoli che facessero loro comodo, infischiandosene altamente della cosa pubblica, dei diritti comuni; altro che Popolo Sovrano. se poi tu fai parte del branco, allora posso capirti. saluti, vitopetino.
  • vito petino Utente certificato 4 anni fa
    16 luglio 2113 a patrizia fraioli e altri che, difendendo in modo assoluto l'ottusa, cadaverica rigidità dell'attuale costituzione, hanno permesso ai politici di impadronirsi dell'istituzione più propria dei cittadini, il parlamento: ma le costituzioni obsolete vanno modificate. ci pensate a che sub livello di inciviltà sarebbe l'uomo se vigessero tuttora leggi, costituzioni e decreti del periodo ante Cristo? non avremmo tutte le libertà conquistate col sangue, soprattutto a me ora non sarebbe permesso di esprimere liberamente alcun pensiero che invece, grazie alla conquista del web, è permesso a tutti. un caro saluto, vitopetino.
  • vito petino Utente certificato 4 anni fa
    12 LUGLIO 2013 IN RISPOSTA A NO ALL’ACQUISTO DI F/35 bisogna convertire tutte le fabbriche di armi al mondo in opifici per la produzione di apparecchiature pacifiche; a cosa serve un'arma se non solo per offendere il proprio simile? perciò abolizione delle fabbriche di morte e pene detentive severissime per tutti i vampiri che si nutrono di sangue umano per vivere; azioni di condizionamento morale per tutti gli operai che vi lavorano, radicando in loro il più profondo senso di colpa perché la loro opera contribuisce solamente a troncare vite dei propri simili: se hanno un pezzo singolo da realizzare, devono sempre chiedere a cosa serve e rinunciarvi quando sanno che contribuirà alla soppressione di un essere vivente. in galera tutti i fabbricanti di morte e confisca dei loro beni, da impiegare per azioni umanitarie. vitopetino.
  • salvatore manfreda 4 anni fa
    Caro Beppe la tua linea politica la condivido,anche se trovo dei punti non chiari per me,tra questi quelli di non apparire in televisione.In questo momento le televisioni stanno distruggendo il movimento,vedi le diarie,i neo deputati che lasciano il movimento con con la scusa di incopatibilita'con lo stesso(alla fine sono i soldi) ecc.non sara il caso di lavorare al contrario di come si e' fatto fino ad ora?
  • Gianni Ferro Utente certificato 4 anni fa
    pienamente d accordo con Beppe,faccio banchetti,stampo volantini ma ....non e' sufficiente....secondo me occorre' indire una manifestazione di protesta enorme ....tipo s. Giovanni a Roma e inizierei col farla sotto la sede RAI ...ma non la solita manifestazione da 4-6 ore no! La voglio permanente, con le tende, fino a quando non si renderanno conto che non possono piu' contraffare la realta' ,fino a quando non percepiranno in modo netto " il pericolo" di cio' che stanno facendo....fino a quando saranno costretti a farci vedere in tv girnoi e notte ...una cosa epocale ....cosi' come storico e' il periodo del mio paese,il periodo del crollo della democrazia e dell equilibrio sociale ,che se anche assenti gia da tempo,hanno resistito sino ad oggi...ma OGGI BASTA!!!! Stanno anifestando in turchia per un parco....in Brasile per i costi dei mezzi pubblici ( pur avendo un pil in costante crescita ed un economia che fa paura rispetto a quella europea) stanno manifestando in Spagna solo qui stiamo sempre seduti sul divano a berci le cazzate che ci dicono in tv BASTA!!!! Scendiamo in piazza ,occupiamo i NOSTRI PALAZZI fino a quando non se ne scapperanno via tutti in elicottero ....oppure moriamo cosi'...in un tragico e vigliacco silenzio!
  • Nello C. 4 anni fa
    Cari amici andate sul sito www.eurocurriculum.com, vedrete che troverete delle ottime risposte ai vostri problemi. Un saluto a tutti
  • sergio sebastiani Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei inoltrare questo appello a tutti gli artisti italiani o almeno a quelli più ricchi tipo Beppe che appunto, a differenza dei più che devono lavorare "a besta" tutti i giorni per riuscire a campare e poco tempo ci rimane per contribuire, Beppe ha capito che era il momento di dare il suo contributo per un paese che stà decadendo. A chi dice che Beppe sta facendo anche più soldi di prima con la pubblicità sul blog gli rispondo che non me ne importa un ca**o della pubblictà e se i soldi li fà o meno tanto io i banner non cago proprio. Detto questo mi chiedo allora ma Vasco Rossi dovè? Vasco, perchè non ti metti un bandana a 5 stelle e vieni in una piazza cantarci "a gratis" una canzione? Così senza impegno.. tanto perdare "dare un senso a tante cose". I soldi ne hai fatti abbondanza ma le emozioni vere richiedono coraggio.."altro che chiacchere"..
  • libero stefano miglionico Utente certificato 4 anni fa
    CARO BEPPE, CON CHE CORAGGIO CHIEDI A NOI DI FAR SENTIRE LA NOSTRA VOCE....???? Sei tu il primo a non voler ascoltare!NON C'E' PEGGIOR SORDO DI CHI NON VUOL SENTIRE. Sono un'attivista di Vico del Gargano (FG) che nell'occasione delle amministrative insieme al proprio gruppo ha chiesto al tuo staff di essere certificato come lista civica e tale richiesta è stata diniegata dallo staff senza plausibile motivazione. A seguito di questo, ti raggiungemmo a Barletta (percorso 400 KM) in occasione del tuo comizio per chiederti motivazioni, ci rivolgemmo prima al tuo autista e gli consegnammo un plico con all'interno alcuni documenti dove ti illustravamo l'accaduto e i nostri recapiti. Stiamo ancora aspettando che qualcuno ci contatti, dimostrazione che non te ne frega un cazzo.Poi parlammo con il tuo addetto alla comunicazione (Piero)che ci tranquillizzo dicendoci che ci avresti dedicato almeno un minuto del tuo tempo, infine alla fine del comizio mentre rientravi in camper,leggesti il nostro striscione: "VICO DEL GARGANO-LISTA NON CERTIFICATA-BEPPE PERCHE'?" ma dopo averci illuso di poter chiarire la vicenda, dicendoci di salire sul tuo camper,10 secondi dopo ci liquidasti riferendoci che non avevi nulla da dirci in merito. E ORA CI VIENI A DIRE DI FAR SENTIRE LA NOSTRA VOCE?????CHE FACCIA TOSTA!!!!!!Per di più la cosa più terribile e indegna, è, che mentre noi a Vico del Gargano ci vedevano rifiutare una richiesta di certificazione senza una reale motivazione, a SANNICANDRO GARGANICO (FG)la lista è stata certificata con GRAVISSIME INOSSERVANZE al regolamento da te creato. All'interno della lista di SANNICANDRO GARGANICO vi era la presenza di un candidato consigliere NON RESIDENTE che è stato suffragato con zero voti. Lista presentata oltretutto con il minimo del numero dei consiglieri cioè 12 su 16, altra dimostrazione del fatto che è stata una lista creata solo ed esclusivamente a scopi personali di qualcuno. BEPPE!!IL MOVIMENTO SI SGRETOLERA' COME UN CASTELLO DI SABBIA.
  • Tiziana Pisano 4 anni fa
    Ma cosa bisogna fare per far capire a Grillo che la gente ha bisogno di sentirlo, di vederlo in televisione, di vedere le facce dei parlamentari M5S, di sapere cosa stanno facendo e quali sono le proposte che il parlamento sta bocciando. Non possono scappare dalla TV e dal loro elettorato sennò la gente si sente ABBANDONATA!!!!!
  • emanuele cinelli 4 anni fa
    vi stanno distruggendo. è incredibile. credevo che dopo tutti gli schifi del pd e del pdl ormai vi sareste affermati, invece vi state uccidendo da soli. io ormai mi sento diviso in due metà: una parte di me crede che non c'è più speranza, nessun futuro per questo schifo di paese; l'altra invece guarda gli eventi e spera che possiate farcela. questa ormai è una guerra. voi dovete combattere con tutti i mezzi possibili. vi stanno atomizzando con la tv. nonostante la splendida cosa che avete fatto alle elezione grazie alla rete e al vostro impegno nelle piazze, la tv è ancora il mezzo d'informazione più potente del mondo. il loro potere si basa non sul portare la gente a favore del pd o del pdl, ma sul fare astenere il popolo dalla politica. voi dovete convincere loro. convincerli che se non si muovono adesso, sarà finita per tutti. ve lo ripeto: combattete con tutti i mezzi necessari, cacciate chi non rispetta le regole del movimento, ma muovetevi. siete la nostra unica speranza.
  • Costantino Di Marco 4 anni fa
    Ma oltre a i vostri litigi interni, diatribe su scontrini o rimborsi riuscite ad occuparvi di qualcosa di serio??? A non non importa nulla delle vostre questioni interne, i cittadini, quelli dell vita reale si aspettano risultati concreti sui problemi della vita reale!! Siete peggio degli altri. PEGGIO!!!
  • marianocoppola 4 anni fa
    "MA NON AVETE ANCORA CAPITO CHE IL M5S E'DEGLI ELETTORI?" Se si vuole essere partito,allora a decidere sono gli iscritti,se si vuole essere movimento allora a decidere sono gli elettori.Pertanto vanno ascoltati.Il partito può essere di una sola persona,il movimento è di tutti ed ognuno deve essere libero di esprimere la propria opinione sia fuori del movimento che dentro.Per quanto riguarda la senatrice in oggetto,è fuori luogo fare espulsioni.L'espulsione è una logica di partito che non ci deve riguardare.Ognuno non può giudicare l'altro,se lui stesso non vuole farsi giudicare.Libertà di espressione e di giudizio costruttivo.La senatrice,ha espresso un sentimento,che può avere del vero,ma se la politica si lascia alla rete nella scelta dei candidati,come è avvenuto per i candidati sindaci delle ultime amministrative,non ci si poteva aspettare qualcosa di meglio.La politica non si può lasciare al caso,ma occorre che vada in profondità con rapporto diretto con la base,calandosi nei problemi delle realtà locali e con chi ha fatto della testimonianza sul territorio la sua arma migliore.Il contatto è la forza della democrazia,il virtuale come la rete può aiutare,ma non può essere mai alternativa.Allora a questo punto dove cercare colpe?Nella senatrice o in qualche altro?Io direi piuttosto nella scarsa vocazione politica e nel modo troppo approssimativo di scegliere i candidati giusti.Se non si organizza un movimento,con incontri sempre a filo diretto con la base e con congressi in cui non sono gli iscritti a decidere, ma gli elettori,si è partito anche se non lo si vuole essere.Allora occorrono idee chiare e fare parlare chi per il bene della politica ha sacrificato vantaggi economici e di carriera.E' negli elettori,che potrete trovare queste qualità,non negli iscritti.E' più facile,infatti che ci siano in questi,senza voler naturalmente offendere nessuno,persone totalmente disinteressate e capaci di rinunciare a qualsiasi privilegio economico per il bene d'Italia.
  • Remo Pizzardi Utente certificato 4 anni fa
    I partiti sono società a responsabilita limitata che vendono balle per arricchirsi attraverso il potere e la gestione truffaldina del pubblico denaro. I loro dirigenti diventano ricchi a spese di chi lavora e di chi produce, gli altri associati godono di minori privilegi in proporzione alla loro furbizia. Hanno condotto il Paese allo sfascio, ma la gente crede ancora a questi malfattori e li vota. Che tristezza constatare che anche parte dei rappresentanti del M5S è già pronta a tradire e a passare al nemico che dovevano abbattere! Le ragioni sono evidenti. Poveri noi!
  • lucio matteucci Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi: Tutti na calmatina eeeeee!!!
  • Pietro Matteo Gallo 4 anni fa
    Uno vale Uno. Ma Uno puo' danneggiare tutto il movimento se parla in TV. Chi continua a sparlare con i media del m5s non ha giustificazioni, perchè di esempi bislacchi di parlamentari e Senatori con una profonda ignoranza di base , ne abbiamo già avuti e quindi i nuovi dissidenti che nonostante gli esempi negativi, perseverano con i media a sparlare del m5s non possono che essere in malafede. Perchè sanno che il danno da loro procurato va a riflettersi direttamente sul loro movimento al quale appartengono. E quindi automaticamente delegittimano essi stessi, senza bisogno che intervengano espulsioni da parte del movimento. Si sono autoespulsi da soli.
  • antonio silvestre 4 anni fa
    CARO BEPPE!!! questa accorata ed "onesta" richiesta non può restare chiusa nel circoletto del Blog! Andrebbe ...."infilata" sulla rete in modo che chiunque ci potesse ...."inciampare". Io mi sgolo tutti i giorni davanti a "cittadini " dagli occhi spersi e dalle facce stanche, ma non basta! Resistenza!!!
  • Luigi Andena 4 anni fa
    D'accordo con Grillo : la gambaro va tolta di mezzo .Sui esprime come un' infiiltrata sobillatrice ed ammaliata dal potere del sistema camera romana. E evidente che la sosta in parlamento gli ha dato alla testa e gli amici del pd i referenti del nuovo corso ideologico. peccato sapere che quattro mura fascinose riescano a corrompere anche chi doveva cambiare lo status politico italico e per cui tantissimi abbiamo votato.
  • GIUSEPPE C. Utente certificato 4 anni fa
    Ho sempre sostenuto che il 75% degli italiani convive con lo schifo della politica italiana del PD e PDL, La maggioranza degli italiani anche involontariamente è collusa con questa politica. Per questo attaccano il M5S. E' la paura di perdere privilegi piccoli o grandi che siano. E' incredibile che si parla del M5S solo per le difficoltà dei neo eletti in Parlamento, delle loro diarie, dei mal di pancia di qualcuno e delòe critiche mosse al M5S per non aver partecipato all'invito (falso) di Bersani. Bisogna incalzare in TV, nei giornali e ogni forma di comunicazione dicendo cosa si sta facendo in Parlamento, nelle Regioni, nei Comuni. Bisogna non lasciar solo Beppe in questa battaglia. Ognuno di noi in ogni ambiente di lavoro, nei bar con amici, nelle famiglie deve fare il proprio dovere di cittadino. Molti nelle amministartive non sono andati a votare ? Bene, anche questo è una forma di protesta verso la politica corrotta. Come di Papa Francesco, ogni cristiano deve essere rivoluzionario, così ogni grillino deve essere rivoluzinario civile. Ed ognuno di noi deve far sentire la propria voce. Uno vale uno ma la sua voce vale 10, 100, 1000 Beppe Grillo. Ogni cittadino del M5S può aiutare il movimento 5 stelle se far sentire la sua voce. E sperare anche che non dissenta il giorno per la solita "paura" di essere "diverso".
  • luciano n. Utente certificato 4 anni fa
    se la "gambaro" si rilegge il contratto firmato prima di essere eletta e chiede scusa..promettendo che le sue opinioni saRANNO ESPRESSE IN UN DIBATTITO INTERNO...SENZA CERCARE PUBBLICITA' OCCULTA..PENSO CHE GLI SI DEVE DARE UN'ALTRA POSSIBILITA'..ALTRIMENTI..VIA PER SEMPRE DAL MOVIMENTO. LE REGOLE ACCETTATE VANNO RISPETTATE !
  • Salvo C. Utente certificato 4 anni fa
    Ritengo sia giusto ed eticamente corretto allontanare chi non la pensa come me e agisce nel modo che IO non ritengo più opportuno. Via la Gambaro dal MOVIMENTO 5 STELLE. firmato Silvio Berlusconi Che figata!!! Grazie Grillo
  • franco d. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe vai avanti sei l'unica speranza per tante persone.
  • Marco 4 anni fa
    ho visto adesso la senatrice Barbara Lezzi, su sky, dichiarare che lei spera che la gambaro si dimetta da sola, perchè non rappresenta più i principi del movimento. Ma questa Lezzi di chi è la portavoce? Ho visto lo streaming e moltissimi senatori hanno detto che non vogliono assolutamente l'espulsione, e tra l'altro credo in pochi abbiano chiesto le dimissioni. A nome di chi parla la Lezzi? Perchè non si è consultata prima con il gruppo? Se viene espulsa la Gambaro deve essere espulsa pure sta Lezzi. Ma ci rendiamo conto che casino che ha creato grillo per una senatrice che lo ha criticato? Siamo un metro sotto il ridicolo e stiamo scavando di buona lena, altri tre mesi così e non esistiamo più. e non mi interessa di chi è la colpa. Ma è di sicuro così!
    • franco d. Utente certificato 4 anni fa
      beppe questa è la prima volta che mi iscrivo ad un blo politico. ma come si fa a non capire che sono 30anni che quessti hanno portato l'italia al fallimento totale è incredibile che gente ancora da fiducia a questi politici. Beppe mi raccomando insisti anche se tutti i giornali e le tv ti sono contro non ti arrendere se i l'unica speranza per molta gente. (è vergognoso quello che dicono in tutti i talk show del movimento vorrei dire tantissime brutte parole ..........................). Coraggio andiamo avanti. ciao
  • silvio gai Utente certificato 4 anni fa
    Come dice u "guaglion" tutto sarebbe stato molto più facile se avessimo vinto di meno.Ora governerebbe Bersani al quirinale ci sarebbe UN'Altro e probabilmente la legge sul conflitto di interessi e l'ineleggibilità di '---' sarebbe nel sacco nonostante i 100 dc di Letta e Franceschini grazie al voto di M5S. Non è stato così e una grande vittoria si è quasi rivolta contro, è tutto come prima e anche peggio.Cosa possiamo fare con il 25% dei voti e il 18% di rappresentanti,proporre con insistenza come un Mantra le leggi che ridiano Dignità e Etica a questa povera patria.Fatte queste anche le difficoltà economiche saranno molto più semplici da risolvere. Ma occorre decidere se siamo carne o pesce. Un grande saluto e incitamento a tutti i Cittadini onorevoli di essere pugnaci e incisivi come sono i Cittadini eletti nei Comuni e Regioni.
  • gaetano frassica 4 anni fa
    Sono con voi e lo restero sempre! Oggi a Roma mi trovavo ad una fermata di bus, e qualcuno dei vicini mi ha dato lo spunto per gridare la mia rabbia contro i ladri del parlamento e tutti i lecchini che lo sostengono.Molti mi guardavano stupiti perche vedevono un anziano con capelli bianchi che gridava "largo ai giovani e via i parassiti dal potere.Sono pronto a sfidare chiunque! Viva il M5S.
  • riccardo luciano 4 anni fa
    Beppe tieni duro siamo tutti con te ciao riccardo
  • Marco C. Utente certificato 4 anni fa
    Esatto, fate sentire la vostra voce!! Ma solo se siete concordi al 100% con grillo, altrimenti statevene zitti che se no vi cacciano.
  • marco r. Utente certificato 4 anni fa
    Come dice Saccomanni, la priorità è il risanamento, anche a costo di fra chiudere l'ultima piccola impresa italiana, quella che non può delocalizzare, gia tassati all'impossibile, già appesantiti da inutili balzelli burocratici, rassegnati ad una fine inevitabile,...meglio chiudere e aspettare gli eventi tenendosi pronti.... Grillo evita questo,si devono fare le vere riforme del paese dalle fondamenta, come dopo la seconda guerra mondiale...
  • Giovanni D. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, se scrivi qsto, se sei consapevole che le tue grida dai palchi, che i parlamentari a 5 Stelle (oscurati in tutti i modi possibili, dentro e fuori i palazzi), che il blog e tutto qllo che il Movimento ha avuto a disposizione e ha potuto attuare per dilulgare le proprie idee, da una parte, e lo schifo della casta politica esistente in Italia, dall'altra, se sei consapevole, quindi, che tutto ciò non basta per dare una svolta a qsto Paese e a "quel Sistema" che l'ha sempre diretto, e ancora continua a farlo, ALLORA devi prendere coscienza ANCHE che il passaparola, che tu inciti, non basta!! Non basta perché non è supportato da una divulgazione della notizia, come avviene per la "controparte". QUESTO BLOG NON BASTA PIU'!! Siamo arrivati a circa nove milioni di elettori: NON BASTA!!! Per "la svolta", bisogna arrivare a chi crede solo a ciò che passano i soliti mezzi d'informazione. IL M5S HA BISOGNO DI QUALCOSA DEL GENERE. Penso ad un giornale che non prenda alcun finanziamento pubblico, sostenuto solo dagli acquirenti e da chi vuole farlo (io sarei il primo). DISCUTIAMO SU QUESTA PROPOSTA FIN QUANDO ABBIAMO TEMPO. Alle prossime elezioni bisogna arrivare basandosi sull'esperienza che si sta vivendo adesso. Spero, Beppe, tu prenda in considerazione le mie parole. Un saluto da Nettuno.
  • paolo p. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe Grillo, che dirà la storia? un trafiletto di 5 righe suppongo . Forse "Era un can che abbaiava ma non aveva i denti per mordere" Tutto lì
  • samantha sanchini Utente certificato 4 anni fa
    Chi non segue Grillo fuori, per essre gentili! ANDATE VIA!
  • armando damiani Utente certificato 4 anni fa
    L'IVA AUMENTERA', INSIEME ALL'IVA AUMENTERA' ANCHE L'IMU, COSI FINALMENTE GLI ITALIANI CAPIRANNO CHE LA DESTRA , LA SINISTRA O IL CENTRO NON ESISTONO PIU'; OGGI LA POLITICA E' UN CONGLOMERATO DI PAPPONI CHE SI IDENTIFICANO IN PARTITI INESISTENTI CHE INGANNANO LA GENTE DURANTE LE FINTE CAMPAGNE ELETTORALI FRA L'ALTRO FINANZIATE CON I NOSTRI SOLDI . NE ABBIAMO AVUTO PROVA CON LA ZOZZATA FATTA DAL PD , PDL UDC, MONTI ,LEGA ECC.ECC. GENTE CHE SI E' SCANNATA PER DIECI ANNI E PIU' E POI CE LI RITROVIAMO TUTTI UNITI IN UN UNICA COSA SOLO PER NON PERDERE LE POLTRONE E IL POTERE. DOPO TUTTO QUESTO SPERO CHE GLI ITALIANI CAPIRANNO CHE SIAMO AMMINISTRATI DA MASCALZONI; I SOLDI CI SONO ,LA CRISI NON ESISTE PER QUESTA GENTE DI MERDA,VORREBBERO FAR CREDERE ALLA GENTE CHE STIAMO IN DIFFICOLTA', MA SE E' VERO PERCHE' IL DIRETTORE DELL'IMPS GUADAGNA UN MILIONE DI EURO L'ANNO? ,PERCHE' I POLITICI NONCHE PERSONAGGI VICINI A LORO GUADAGNANO STIPENDI CON CIFRE FUORI DALLE GRAZIE DI DIO? L'INCIUCIO FATTO DAL PD , IL PDL L'UDC .MONTI ,LA LEGA ECC.ECC. E' SERVITO SOLAMENTE A LORO, PER FAR IN MODO CHE LE MONTAGNE DI DENARO CONTINUASSERO A GIRARE SOLO NELLA CASTA E NELLA GENTE VICINA A LORO BANCHIERI, INDUSTRIALI, MULTINAZIONALI, ECC.ECC.ECC. MA NON OLTRE.
  • Cristina Bugin Utente certificato 4 anni fa
    Grande!
  • GIOVANNI I. Utente certificato 4 anni fa
    Prossimo blog di Beppe Grillo " Dal caos nasce l' ordine " . E si questo sara il prossimo dove vorrei leggere cose semplici e portata di tutti. Dato che nessun post fa riferimento allo Statuto dei parlamentari vorrei che la rete iniziasse a pensare delle semplici regole per far si che chi viene eletto nel M5S non cambi casacca nel giro di qualche mese . Ormai è risaputo che è come un gratta e vinci del tipo turista per sempre (20mila al mese+ immaginate il resto ) è una tentazione troppo grande per noi semplici cittadini abituati a stipendi ridicoli a confronto di questi da parlamentare ed è risaputo che noi siamo uomini e la (in questo caso )persona è debole alle lusinghe del Dio denaro ....Si caos per poi far nascere l 'ordine questo è la nuova parola d' ordine.
  • osvaldo chiarelli Utente certificato 4 anni fa
    loro hanno gli orologi, noi iltempo CON IL TEMPO E CON LA PAGLIA MATURANO LE NESPOLE FUORI DAL MOVIMENTO GLI INTRUSI E GLI INFILTRATI BEPPE NON MOLLARE ABBIAMO BISOGNO DI TE FORZA E CORAGGIO VAI AVANTI SEI NEL GIUSTO
  • marco f. 4 anni fa
    O ci lotti o ci convivi...
  • marianocoppola 4 anni fa
    "SE VUOI CHE LA TUA IDEA SIA RISPETTATA,IMPARA A RISPETTARE PRIMA QUELLA DEGLI ALTRI" Questa massima è il fondamento da tempo di ogni democrazia.Se non c'è dialettica interna in un movimento,la democrazia muore.Se la critica è costruttiva,è ben accetta.Non conta se viene fatta in televisione o all'interno,perchè non ci devono essere segreti.Un congresso,che non è stato mai fatto,vede rappresentanti anche di altri partiti.Non si può vivere soltanto di blog,che certamente è utilissimo,ma non sufficiente,perchè non appartiene a tutti,quando invece la democrazia riguarda ogni scibile umano.Il rimprovero quando ci aiuta a crescere,serve,perchè nessuno di noi possiede la verità,nè deve avere la presunzione di averla.Nostro Signore Gesù Cristo,ha mandato dodici apostoli a predicare per il mondo,tra cui Pietro,che lo aveva rinnegato tre volte,eppure Gesù lo ha fatto capo della chiesa.La storia ci insegna che per essere forti bisogna saper soffrire.Nella sofferenza l'uomo a volte trova il senso della vita.Pensate a quel detto che "nessun male viene per nuocere".A volte quando ci si sente disperati è invece il momento della reazione e del chiarimento.Qui non è in gioco la tenuta di un grande movimento politico,qui è in gioco la speranza di milioni di uomini dentro e fuori l'Italia.Bisogna essere saggi,lasciare che i giovani parlino,perchè solo così essi potranno ascoltare i più anziani di loro.Bisogna distinguere tra inesperienza politica e cattiveria.Io dico che si tratta solo d'inesperienza politica e non di cattiveria.La politica non si può improvvisare o lasciare al caso.E' una testimonianza continua fatta di rinunce economiche e di carriera.Se non si capisce questo,non si può andare da nessuna parte.Forza ragazzi,fate parlare il cuore e vi ritroverete uniti.Buon lavoro Mariano
  • maria m. Utente certificato 4 anni fa
    grazie beppe di tutto ciò che hai fatto e farai. Ti ringrazio xchè mi hai molto cambiato col progetto del non-sistema contro la corruzione e lo status quo.Prima non m'interessavo di politica,la subivo,era lontana cioè non era "mia".Ora però che l'ho trovata come una pepita d'oro ,ecco che giorno per giorno diventa sempre più un miraggio.Non so se riusciremo nell'intento di cambiare l'italia xchè si vede bene che gli italiani mentre dicono sì al cambiamento dall'altro s'aggrappano al mantenimento dei vecchi eterni schemi.Anche parte dei nostri rappresentanti al parlamento non rinnoveranno niente ed anzi cambieranno bandiera con estrema leggerezza e la facilità con cui si cambiano le scarpe.Viva gli italiani,quelli del voltafaccia e dello status quo:BUON VIAGGIO NELLA CASTA. PS: sempre-5-stelle !!!
  • Marcello A. Utente certificato 4 anni fa
    grazie beppe per continuare a farti garante...forza cittadini SOSTEGNO
  • ANTONIO 4 anni fa
    Il M5S è l' ultima speranza di salvezza per l' Italia e gli italiani se anche il M5S fallisce non ci resta che fare una rivoluzione e mandare via questi corrotti,collusi,parassiti senza nessuna dignità via a calci in culo con una rivoluzione. Non è più possibile risolvere la situazione democraticamente siamo in mano a cricche e mafie di ogni genere, con un Parlamento completamente svuotato della sua funzione, dove siede gente che non gli frega assolutamente un cazzo dell' interesse generale e del senso dello Stato. Se continueremo su questa strada faremo esattamente come in Libia e in Egitto è solo questione di tempo, perchè ormai la maggioranza della gente è sempre più povera e in condizioni di precarietà senza un futuro e con un presente di stenti. Questa farsa di Europa è un fallimento totale e noi continuiamo a stare nell' Euro per compiacere Germania e Francia non avendo voce in capitolo perchè ormai siamo un Paese fallito sotto tutti i punti di vista. Quanto pensate di continuare a prendere in giro gli Italiani non credo ancora per molto.
  • speriamo bene Utente certificato 4 anni fa
    GRAZIE BEPPE!!! Apprezzo e condivido le tue idee e il tuo modo di parlare chiaro e onesto. Le tue parole non si possono fraintendere e chi lo fa è senz'altro in malafede.
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    Comprano numeri per regnare...peccato che quei numeri hanno la faccia...chi rappresenta il mio stato non ha una faccia da corrompere...
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    ROMA (Reuters) - A pochi giorni dall'assemblea che lunedì deciderà se espellere dal Movimento 5 Stelle la senatrice Adele Gambaro, rea di aver attribuito a Beppe Grillo la responsabilità della sconfitta alle comunali, scoppia una nuova bagarre interna ai grillini. Il neocapogruppo alla Camera, Riccardo Nuti, denuncia il tentativo di compravendita di parlamentari da parte delle altre forza politiche. Ma mentre l'ex portavoce in Senato Vito Crimi lo sostiene, il deputato Alessio Tacconi lo smentisce dicendo non c'è "nessuna compravendita in atto. Queste dichiarazioni sono volte solo a distogliere dal merito della questione", cioè l'espulsione o meno della Gambaro, come si legge in un tweet del deputato. La dichiarazione postata da Nuti su Facebook non lascia adito a incomprensioni: "Il livello di attacco al M5s si è alzato, e mira diritto al cuore del Movimento. Sta succedendo qualcosa di grave, davanti a cui nessuno può rimanere immobile. Sappiamo con certezza che c'è in atto una compravendita morale e politica dei nostri parlamentari ad opera di persone esterne al Movimento". Nuti poi fa riferimento diretto alle polemiche interne e alle sempre più insistenti voci che si riferiscono a una frattura all'interno dei gruppi parlamentari: "Abbiamo ogni giorno il coraggio di fare i nomi del malaffare in aula, non avremo timore di fare i nomi di chi, da tempo fuori dal MoVimento, tenta di colpirlo per antichi rancori e oscuri interessi. E questo vale anche per coloro che, con la scusa della 'libertà di critica', già indagano su quanti soldi pubblici spetterebbero loro in caso di formazione di un nuovo gruppo. Non taceremo. Il Movimento non tacerà". Anche l'ex capogruppo al Senato Vito Crimi è intervenuto nel dibattito, denunciando la compranvendita dicendo però che è più un problema alla Camera piuttosto che al Senato.
  • MARCO S. Utente certificato 4 anni fa
    SOLO CANDIDATI ECCELLENTI ! NON CI METTO LA FACCIA E NON ALZO LA VOCE SE I CANDIDATI NON SONO ECCELLENTI ! Dal 2009 ripeto sempre la stessa cosa. Mi sono preso insulti di ogni tipo, mi hanno detto che il M5S non aveva bisogno del mio voto, che avrei fatto bene ad andarmene. " COSA HO FATTO " ? Ho sempre detto di prestare attenzione agli INFILTRATI, ai CIALTRONI. PER CANDIDARSI non basta il certificato penale. Qualcuno si è chiesto com'è il certificato penale del figlio di TOTO' RIINA ? SPECCHIATO, TRASPARENTE, forse qualche multa per eccesso di velocità. E allora ? Perché non lo abbiamo candidato ? 1) OCCORRE istituire da subito un Comitato Locale di Controllo. I candidati devono essere scelti in funzione dei CURRICULA; l'intelligenza, la cultura, la materia grigia non la compri al mercato delle vacche. I CURRICULA devono essere vistati dai membri del meetup locali di appartenenza dopo che gli stessi CURRICULA siano stati sviscerati nei dettagli, perché un CURRICULUM può essere falsificato. 2)Quali sono le condizioni socio-economiche dei candidati ? Se offri 20.000 euri al mese ad un disoccupato + 3500 euri di pensione certa per qualche anno in Parlamento, costui è a rischio, ci sono altissime probabilità statistiche che si svenderà per qualche milione di euro. PERCHE' E' DEBOLE, IN LUI PREVALE L'ISTINTO DELLA SOPRAVVIVENZA !!! E' GIA' SUCCESSO ! Perchè non può capitare ad un cittadino 5 stelle ? 3) ECCELLENZA E LEALTA' Richiamiamo qualcuno delle tanti MENTI GENIALI che hanno abbandonato l'ITALIA e che hanno fatto le fortune dei PAESI STRANIERI OSPITANTI. Lealtà nei confronti non solo di CHI ti ha portato in Parlamento offrendoti un opportunità + unica che rara ma sopratutto nei confronti di un programma e sopratutto di una strategia trasparente e condivisa per realizzare gli obiettivi prefissi. 4) un ultimo messaggio: I PANNI SPORCHI SI LAVANO IN FAMIGLIA. NON E' SCHIAVISMO MA SAGGEZZA, la gente pretende armonia e stima reciproca fra i parlamentari !
  • Marco P 4 anni fa
    Coerenza Grillo coerenza e non chiacchiere per proprio tornaconto.Vedo che fai la corte a quei 9.000.000 di italiani che non ti hanno rivotato. Se tu fossi coerente così come alcuni tuoi fedelissimi dicono quando uno dissente "..se non gli stanno bene le cose, che se ne vadano, ognuno per la sua strada e che non stiano qui a rompere..). dicevo che se tu fossi coerente e se le cose stanno così allora dovresti lasciare perdere questi 9.000.000 di italiani ai quali non stai più bene..invece di rifargli la corte perchè ti fanno comodo, ripeto ti fanno comodo e basta !! Quello che mi meraviglio è che nessuno te le faccia notare queste cose..opps pardon ,qualcuno che te le fa notare c' è ma tu li espelli. Meditate simpatizzanti del M5s e non vi fate tappare la bocca. La vera democrazia è questa. Ce uno non può aprire bocca per dissentire allora può buttare nel cesso anche il cervello, tanto a che gli serve !!!
  • marcominiere@hotmail.com 4 anni fa
    Coerenza Grillo coerenza e non chiacchiere per proprio tornaconto. Quello che mi meraviglio è che nessuno te le faccia notare queste cose..opps pardon ,qualcuno che te le fa notare c' è ma tu li espelli. Meditate simpatizzanti del M5s e non vi fate tappare la bocca. La vera democrazia è questa. Ce uno non può aprire bocca per dissentire allora può buttare nel cesso anche il cervello, tanto a che gli serve !!!
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    Il nostro grido di battaglia deve essere...IO SONO IL RE...dichiariamo uno STATO SOVRANO ITALIANO Paradiso fiscale...dove il primo art. della costituzione e´...il cittadino e´percentuale dello stato...
  • Anna Sala Utente certificato 4 anni fa
    Non una voce sola, ma la nostra voce:chi ha votato il Movimento credendo in voi continuerà a farlo. Ecco perchè la tua voce è la nostra.
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    Uno stato dove ogni cittadino e´il re...
  • mida 4 anni fa
    x BEPPE GRILLO in questo momento Tutti si atteggiano a "professori del nulla" pretendendo di insegnarTi come fare politica (a modo loro è ovvio). CONTINUA IMPERTERRITO CON LA TUA LINEA ! NON hai bisogno di cambiare alcun modo nel parlare, agire, scrivere ! CAMBIAMENTO = RESA = FINE DEI GIOCHI (si và tutti a casa) NON hai neppure bisogno di prendere in considerazione i "consigli" inutili che ti arrivano da Dario_Fo, Nè tantomeno quelli che ti rivolgono i pennivendoli de ilFattoQuotidiano che si sono rivelati per quello che sono: gente+giornalisti che vogliono pilotare dall'esterno il M5S imponendone pretestuosamente la condotta attraverso i loro articoli-monologhi-dialoghi-mail chiedendoti addirittura di formare un governo fantasma. Io al posto tuo li avrei già mandati affanculo. Nel momento di difficoltà invece di sostenerti vogliono tutti fare i maestri (o forse i Leader al posto tuo ?) La disorganizzazione che stai vivendo è dovuta al fatto che Non Ti Sei Imposto come unico Capo-Condottiero. Aleggia un po' troppa anarchia specialmente nei Comuni. Il rischio nei Comuni è che perdi persone valide che soccombono a prepotenti che vengono portati avanti come aspiranti sindaci/parlamentari incompetenti. Servirebbe una squadra di controllo affidatissima che giri l'Italia x scegliere gli elementi + validi su cui puntare e che si accertino del rispetto alla tua persona e alle tue idee dato che 6 il fondatore del MoVimento.
  • fabrizio t. Utente certificato 4 anni fa
    Ancora una volta il Dio denaro ha vinto.....hanno accettato le regole interne del movimento le hanno condivise ed una volta raggiunta la sognata poltrona si sono venduti....perché gli italiani sono così? e grillo che è rimasto coerente viene descritto come un rivoluzionario che istiga le piazze, ma nessuno nelle varie trasmissioni televisive si ricorda i discorsi della lega? come al solito il popolo è riuscito a distruggere l'unica vera alternativa ad un sistema marcio! quanto avrei voluto avere la possibilità di trovarmi al posto di quei corrotti! e lottare per cambiare veramente questo paese....invece il Dio denaro ha vinto ancora una volta, perché?
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    Mentre adesso noi facciamo sentire la nostra voce loro continuano a derubarci della nostra liberta´...la nostra e´una voce che nessuno sente infondo...mentre noi postiamo commenti questo governo elabora leggi per renderci ancora piu´schiavi...invece di finanziare i partiti perche´non finanziamo le famiglie i giovani i pensionati?...perche´si spendono miliardi per fare delle missioni di pace ed infine le nostre famiglie non arrivano a fine mese...perche´il mio STATO non mi aiuta?...E´il sistema che va´cambiato tutto il sistema monetario mondiale...le classi sociali devono sparire...ci vuole un colpo di STATO ...proclamiamoci STATO SOVRANO ITALIANO Paradiso fiscale dove il primo articolo della costituzione e´ "il cittadino e´percentuale dello stato"...
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    Tu non vivi in uno stato dove sei il re...dove non vieni ascoltato...Per questo STATO sei soltando un numero...Aprite gl´ochhi ad una visione...sentite...parlatene...Dichiariamo uno STATO SOVRANO ITALIANO Paradiso fiscale dove il cittadino e´percentuale dello stato...creiamo delle leggi che ci portano l´eguaglianza...
  • TIZIANA R. Utente certificato 4 anni fa
    Coraggio Beppe Non sei solo ed ogni cambiamento richiede tempo !nella vita quotidiana di cittadina faccio sentire la mia voce compiendo gesti di « ordinaria civilta » che pure sembrano in alcuni contesti ahime eroici ….. eppure non possiamo non continuare a credere che l’esempio puo essere una forza dirompente , che la cultura dello stato come di un ente in cui prima di tutto rispecchiarsi e credere, fonte di doveri e diritti per i cittadini , dove vincono le regole rispetto agli inciuci ; che la democrazia come genuino pluralismo, tolleranza e di un sistema di rappesentanti che …. si occupino concretamente degli eletti piuttosto che dei loro interessi SIA LONTANA ……. e i parlamentari 5 stelle sono la : contiamo su di voi !!!!!!! Una cittadina
  • sandro giacomelli 4 anni fa
    GRILLO FASCISTA SEI IL PRIMO DELLA LISTA Andate tutti a cacare, Grillo in testa con la sua diarrea democratica ma con una tenuta dittatoriale mussoliniana! (questa è quella che cercavate, democrazia diretta)
  • isabella a. Utente certificato 4 anni fa
    Continua Beppe cosi'!abbiamo votato la tua voce,le tue idee.Continua ed elimina le mele marce in Parlamento senza timori.SONO CON TE SEMPRE !GRAZIE
  • Alessia S. Utente certificato 4 anni fa
    Do you hear the people sing? Singing a song of angry men? It is the music of a people Who will not be slaves again! When the beating of your heart Echoes the beating of the drums There is a life about to start When tomorrow comes! Sentite le persone cantare? Cantano la canzone delle persone arrabbiate È la musica delle persone Che non vogliono essere di nuovo schiave! Quando il battito del vostro cuore Batterà con l'eco dei tamburi C'è una (nuova) vita che sta per iniziare Quando verrà domani! Les miserables http://m.youtube.com/#/watch?v=QngGvHTOKh4/>
  • Gabriele Alfano Utente certificato 4 anni fa
    beppe, tu hai una voce sola, ma anche tutti noi e siamo tantissimi. la maggioranza dentro il movimento e presto i cultori della riserva mentale se ne accorgeranno. FORZA BEPPE!!!
  • luciano n. Utente certificato 4 anni fa
    CARO BEPPE...COME GIA SCRITTO.. SONO -SIAMO PRONTI ! APPENA CI DAI VIA LIBERA..FORCONI..MOLOTOV.. BOMBOLE GPL..PRONTE PER SCOPPIARE IN K...LO AI POLITICIE TELEVISIONI DI M..RD..A E NON STIAMO SCHERZANDO..PER COME SI COMPORTANO I GIORNALISTI, I MEDIA, I "PARTITI" CHE CI STANNO PRENDENDO PER IL K...LO ..NEI NOSTRI CONFRONTI.. E DOPO LA GOCCIA CHE HA FATTO TRABOCCARE IL VASO..CON CANALE 4 QUINTA "CAZZATA"..NON RESTA ALTRO CHE "BOMBARDARE" ! SIAMO MILIONI ! POSSIAMO FARCELA!
    • riccardo 4 anni fa
      caro amico, non penso proprio che sei uno che vota 5 stelle, possiamo e lo siamo incazzati con questi inciucioni, ma siamo democratici, siamo contro la violenza, ormai sempre più italiani con 5 stelle o con il non voto hanno capito chi ci stà governando
  • MarioMazzoni 4 anni fa
    La RAI perchè non viene chiusa? Mi pare che molto tempo fa si parlo' di privatizzarla.Allora a cosa servono i referendum?(beato te....)
  • pier giorgio gatti Utente certificato 4 anni fa
    Bene! Un’occasione unica per depurare il Movimento: fuori gli sciacalli, i presuntuosi, i vacui saccenti, gli straccioni mentali ora venali ingordi del denaro pubblico; gli stupidelli che già capiscono tutto, i servi di partito mancati ed ora redenti; i falliti graziati, i fastidiosi saputelli che tutto sanno, tutto capiscono, tutto criticano; i traditori degli amici (la fine di Ugolino, con tante scuse per il Conte), i ragazzini in cerca di una identità, i criticoni che solo così affermano la loro esistenza…. Via dalle scatole, sciò… e non ci ripensate. Tappeti rossi e musica di accompagnamento (la Marcia delle Marionette). Avremo aria pura, finalmente; godremo della vicinanza di Cittadini solidi, decisi, consapevoli, sicuri di sé e per i loro elettori. Grillo: spalanca loro le porte, incoraggiali, spingili, scalciali se occorre, ma liberaci della loro ammorbante, imbarazzante, fastidiosa presenza. Li vedremo morire uno ad uno; e sarà un piacere.
  • francesco degni Utente certificato 4 anni fa
    ogni giorno invio migliaia di email sui temi del momento a migliaia di cittadini ai giornali,alle tv,ai politici alle istituzioni. l'ultima di ieri ''un paese in emergenza''faceva notare come è possibile che un governo di emergenza con un paese in emergenza si comporta come un governo di ordinaria amministrazione,sopportando 60.000 auto blu,stipendi e pensioni di gran lunga superiori a quelli dei paesi ''non in emergenza'' e distribuisce consulenze a pioggia tra l'altro inutili e sopporta ancora l'esistenza di 110 province in sostanza inutili??? con tutti i vostri difetti continuate la vostra battaglia,ma pubblicizzate le vostre proposte di legge,invece i media pubblicizzano solo le vostre beghe interne.non mollate. francesco degni
  • luciano n. Utente certificato 4 anni fa
    VORREI SAPERE COSA CI HA FATTO IL "GOVERNO"(?) CON I 42 MILIONI CHE HANNO PRESO DAL MOVIMENTO 5STELLE, (FINANZIAMENTO) E TUTTI I SOLDI CHE DOVRANNO VENIRE AL MOVIMENTO, COME LI SPENDERANNO? TRASPARENZA PREGO!
    • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
      Ci danno la percentuale...
  • luciano n. Utente certificato 4 anni fa
    "AFRITALIA" SI CHIAMERA' COSI' A BREVE! SONO GIA' SBARCATI I PRIMI CLANDESTINI.. LA BOLDRAFICA..E LA KYENGE..DOVREBBERO IMMEDIATAMENTE METTERE A DISPOSIZIONE LA LORO ABITAZIONE, IL LORO STIPENDIO, (PAGATO DA NOI)PER AIUTARE ,OSPITARE, PAGARE TUTTE LE LORO NECESSITA', E IN SEGUITO CONTINUARE A MANTENERLI CON I LORO STIPENDI..CONTRIBUIRE AL 100'% AL LORO FABBISOGNO MEDICO E MEDICINE. CON I SOLDI RECUPERATI AI 40 FALSI CIECHI A ROMA, E CON QUELLI DAI CENTINAIA DI FALSI INVALIDI IN TUTTA ITALIA..( MOLTI ANCORA DA SCOPRIRE) POTREBBERO FINALMENTE PAGARE L'ASSISTENZADI INVALIDITA' A MIA MADRE...CHE ASPETTAVA DA CINQUE ANNI..ORA PURTROPPO MORTA ! E ANCORA ASPETTA ! DOPO AVER DEDICATO 45 ANNI DELLA SUA VITA ALLE FERROVIE DELLO STATO...L'IMPS ESISTE SOLO PER LE PERSONE DI "PARTITO" PER I SUPER RACCOMANDATI PER IL CIRCOLO VIZIOSO...ESSERE UN ATTIVISTA MI HA FATTO CONOSCERE E CAPIRE TANTE COSE...LA PRIMA E CHE APPENA SI ARRIVA AL "POTERE" E AL DANARO..SI DIMENTICA DA DOVE SI VIENE, PERCHE' SI E STATI ELETTI E CHI HA CONTRIBUITO A TUTTO CIO'.... COME SEMPRE , SI DEVE SEGUIRE LA PISTA DEL DIO DANARO...SU FINANZIAMENTO AI PARTITI, SU LA CORRUZIONE, SU INTERESSI SPECIALI..OGNI GIORNO UNO SCANDALO DI CHI RUBA, TRUFFA, SUICIDI, E LA POLITICA PROCRASTINA SAPENDO CHE NON HA UNA BASE PER ANDARE AVANTI...SEMPRE IL DIO DANARO...LA PISTA E UNA SOLA !...STAMPARE DANARO E DISTRIBUIRLO IN MANIERA "SAPIENTE, SENZA "BANCHE E BANCHIERI" PER FAR CRESCERE L'ECONOMIA E L'UNICA POSSIBILITA' RIMASTA.. MA NON ABBIAMO QUESTA "OPTION" PERCIO' RASSEGNATEVI A MORIRE LENTAMNTE E INESORABILMENTE !..A MENO CHE...GRILLO FACCIA SCOPPIARE UN'ALTRA BOMBA, COME QUELLA DEI QUASI 9 MILIONI DI VOTI...NE SERVONO ALMENO 20 , ..MA..IN MANO ALLA BOLDRACCA e la kyenafrica E UNA SPERANZA GIA' MORTA! GLI ZINGARI SI STANNO RIUNENDO PER UNA DIMOSTRAZIONE..CHIEDENDO DI AUMENTARE IL SUSSIDIO DA 1500 AL MESE, ALMENO A TREMILA, SI PERCHE' I 300 MILA EURO IN BANCA, IL MERCEDES 270 KOMPRESSOR DA 45 MILA EURO,NON BASTANO !
    • riccardo 4 anni fa
      ho molti dubbi che tu sia democreatico, quindi non puoi essere uno del movimento 5 stelle, noi siamo contro la casta ed i privilegi, non contro le persone povere o normali, prova quindi a scrivere sui giornali superfinanziati da noi tutti, ciao a beppe ed ai nostri parlamentari che rispetteranno il mandato avuto, ciao ciao ciao
  • alex r. Utente certificato 4 anni fa
    Ieri sera ero sui navigli a Milano...ho visto un sacco di giovani virgulti italici che facevano sentire la loro voce...giovani demoralizzati,depressi per la mancanza del lavoro e senza speranza per il futuro...li seduti fuori dai bar a consolarsi con gli happy hour da 8 euro.Io che ho cominciato a 15 anni a lavorare mi sentivo in colpa e spero che la prossima riforma delle pensioni mi penalizzi ulteriormente cosi lo stato trovera' le risorse da destinare ai giovani.
  • Gianni Corda Utente certificato 4 anni fa
    RIFLESSIONI SULLA “GAMBARO C.”: A patto di non essere SOLO un elemento ostile e di non lanciare perfidi attacchi, chiunque può formulare il proprio parere, anche se sbaglia; ed i dirigenti, e non, di tutti i livelli hanno il dovere di ascoltare. Occorre applicare due principi: non tacere nulla di ciò che sai, non tenerti per te quel che hai da dire. Nessuno è colpevole di aver parlato, a chi ascolta spetta l'intelligenza per trarne profitto. È impossibile far osservare il primo principio, a meno di ammettere realmente, e non formalmente, che nessuno è colpevole di aver parlato. Nel secondo principio è fondamentalmente utile esprimere il proprio parere e chiederne la valutazione a chi ci ascolta, una volta, però, assunta, dopo una doverosa discussione “INTERNA”, una decisione a “maggioranza”, chi NON è d'accordo e NON s'adegua dovrebbe avere solo due possibilità: 1) o si dimette volontariamente, 2) oppure occorre espellerlo! L'alternativa sarebbe solo l'ANARCHIA!!! Il Movimento deve educare i suoi appartenenti sulle questioni inerenti il senso (vero!) della democrazia, affinché essi comprendano che cos'è la vita democratica, quali sono i rapporti tra la “democrazia diretta” ed il “centralismo decisionale” e come si pratica il “centralismo decisionale democratico” - inteso, quest'ultimo, come adeguamento della volontà del “singolo” alle decisioni assunte dalla “maggioranza” - all'interno delle Istituzioni, nelle quali operano i “CITTADINI-ELETTI”. Soltanto così potremo estendere realmente la democrazia in seno al Movimento, pur evitando l'ultra-democratismo e quel “lasciar perdere” che distrugge la disciplina e conduce all'anarchia. Ultima cosa di cui s'ha bisogno, se NON vogliamo spegnere questa piccola fiammella di “speranza” accesa dal Movimento!!!
  • Francesco Tommaso Russo 4 anni fa
    SONO CON GRILLO, COMPLETAMENTE! CHI DISSENTE DA QUESTO MODO DI FARE POLITICA, PER OTTENERE QUEL CAMBIAMENTO, DETTO E GRIDATO DURANTE TUTTA LA CAMPAGNA ELETTORALE, NON HA CAPITO LO SPIRITO DEL MOVIMENTO. LA MARCIA INDIETRO DI ALCUNI DI COLORO CHE HANNO INIZIALMENTE ADERITO ALL'INIZIATIVA, PRODUCE UN DANNO AL MOVIMENTO ED UN MESSAGGIO DI INCOERENZA VERSO TUTTI GLI ELETTORI. IL MOVIMENTO HA SEMPRE DIMOSTRATO COERENZA. SAREBBE QUESTA LA SUA COLPA? COMINCIO A PENSARE CHE I CONTRARI ALLA LINEA DEL MOVIMENTO E DI BEPPE GRILLO SIANO IN CORSA PER UNA POLTRONA ALL'INTERNO DELL'INCIUCIONE.
  • Antonio L. Utente certificato 4 anni fa
    E tu va in Tv a far sentire la tua di voce per divendere il M5S dall attacco indegno che sta subendo. Tu hai le capacita' per tener testa a sti 4 straccioni.
  • Andrea Urso Utente certificato 4 anni fa
    spero che il movimento regga e che Grillo riesca a riorganizzare per bene il lavoro affidatogli dagli italiani. forse un errore e' stato non avere inserito nelle liste elettorali persone preparate dello staff centrale che potessero impostare il lavoro e guidare il programma dei lavori parlamentari, lasciare liberta' a tanti neofiti e senza guida centrale crea problemi. il popolo ha votato Grillo, le sue idee, la sua organizzazione e questo dovrebbe essere rappresentato in parlamento. stessa cosa in piccolo nei comuni, quando si da' il simbolo ad una lista si dovrebbero coinvolgere da subito uomini dello staff centrale e per esempio gli assessori ,almeno in parte dovrebbo essere scelti o cmq verificati ed autorizzato dall' organizzazione centrale. queste e tante altre cose andrebbero regolate meglio, chi vi ha votato non vuole il singolo parlamentare che si prende troppe liberta', vuole che segua il programma e gli imput del corpo centrale. magari la prossima volta mettete tanti giovani preparati tanti professinisti nelle liste in modo da evitare i dilettanti allo sbaraglio che stanno vanificando un meraviglioso voto di protesta.
  • Antonio L. 4 anni fa
    la vs voce? ma ci stai "prendendo per il culo"? (mi adeguo al dizionario del Verbo)....è il 5-6° inutile commento che posto qui e tutti critici...non immaginavo una cosa del genere, dopo avervi votato speravo in altri risvolti e invece sono sempre più infastidito dalla "gestione" staliniana di Grillo, che ripeto seguo da vent'anni nelle sue scorribande contro-informative e che ora mi si conferma come assolutamente negato per un ruolo "politico"...ok per il suo lavoro svolto fin'ora ma x il resto deve avere la saggezza di lasciare spazio ad altre personalità: c'è il tempo x l'invettiva sarcastica e trascinante e c'è il tempo per la gestione sagace degli equilibri personali e politici (si ha a che fare anche con gli "avversari" con cui DOVER trattare e/o convincere ecc..). Devo constatare che l'atteggiamento "masochistico" delo stesso Grillo supera quello berlusconiano per nn dire altro(storicamente l'odore dello sfascio si sente appena si giustifica qualunque cosa in "nome di...popolo, stato, ordine, disciplina,autodifesa-dal-resto-del-mondo,ecc...)radunando a se gli yes-men di turno....mah! concludo con l'appello di Dario Fo' (spero che nn si insulti pure lui! ) al cambiare l'atteggiamento pena la vaporizzazione del m5s e con esso la possibilità rara di incidere concretamente sulle ns cose...
    • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
      Tu non vivi in uno stato dove tu sei il re...dove vieni ascoltato...Per questo STATO sei soltando un numero...PUOI anche vedere qualcuno che e´nessuno salire ma infine anche costui e´solo un numero...Aprite gl´ochhi ad una visione...sentite...parlatene...Dichiariamo uno STATO SOVRANO ITALIANO Paradiso fiscale dove il cittadino e´percentuale dello stato e creiamo delle leggi che ci portano l´eguaglianza...
  • iulia v. Utente certificato 4 anni fa
    ottima la risposta di Paolo Flores D'arcais
    • adriano s. Utente certificato 4 anni fa
      purtroppo in internet è solo per qualche milione di italiani, liberate i grillini alla tv (a chi vuole rischiare naturalmente) rischiamo forse di fare qualche figuretta, ma non abbiamo niente da vergognarci : sono tutti puliti magari il popolo dei teledipendenti potrebbe notare la differenza col passato (magari ci vota) penso che dopo quattro mesi siano abbastanza preparati (anche se spareranno qualche c.) c'è l'italia di mezzo da salvare, dobbiamo cambiare l'opinione pubblica che M5S è il nuovo che avanza. Beppe da solo non basta più, dobbiamo affiancarlo con centinaia di grillini parlanti questa mia è una semplice opinione ad aprirsi all' italia e per l'italia
  • Luca Tagliaferri 4 anni fa
    IL MOMENTO E' DIFFICILE . LI ABBIAMO TUTTI CONTRO . BEPPE RESISTI . FALLO PER L'ITALIA. Saluti Luca
  • Beniamino A. Utente certificato 4 anni fa
    Non e' questo il momento della conta dei voti ma e' il momento di seminare. Non facciamoci sviare dalle lusinghe del PDL ormai sempre piu' dedito ad uno scouting esponenziale senza frontiere sul M5Stelle e non, veicolato dal presenzialismo mediatico di Renzi, figlio del massmedialismo berlusconiano che il cittadino medio italiano credeva, fino alle elezioni di febbraio, unico skema vincente della contesa politica. Rimaniamo indipendenti sempre di piu', crediamo nell'IDEA a cui abbiam dato Fiducia nel febbraio scorso e perseveriamo nel progetto di pensare alle nuove generazioni e non alle prossime elezioni..lavorando tutti nel nostro piccolo per una nuova Italia fatta di Civilta' Responsabile. Il monito di Beppe deve entrare nel nostro sangue affinche' la cura possa sortire gli effetti sperati. Ma come ogni cura veicolata dal sangue, il nostro sangue non deve infettarsi o ammalarsi. Il rischio c'e' e viene dal passato da un modo di fare politica che ha generato solo disvalori con cui la Politica si è allontanata dai cittadini. Una condotta incivile con cui si e' progressivamente dimenticati di quanto lo Stato debba identificarsi con i cittadini per definirsi democratico. Il cambiamento deve partire da ognuno di noi dando fiducia nel nostro piccolo a questo Movimento, l'unico finora che ha raccontato coerenza e trasparenza laddove i mandati e le regole dovevano essere rispettate. Purtroppo bisogna stanare questo malcostume ke è la radice di quel cancro che ha portato l'Italia ad ammalarsi. E' il cancro delle regole fatte ma non rispettate, delle leggi fatte ma non applicate, dei patti civili (come quello con gli elettori) non rispettati, del non lottiamo per un ideale di societa' civile, ma volemose bene, e' il cancro del clientelismo, del mors tua vita mea, di una vita quotidiana non solidale e di un agire senza una visione del bene collettivo. Una malattia che ha reso incivile e irresponsabile l'Italia.CURIAMOLA RIMANENDO UNITI:SOLO COSI' DAL CANCRO SI PUO' GUARIRE
  • Sandro Scapaticci 4 anni fa
    Beppe, in molti siamo con te convintamente e con il Movimento ma non capiamo perché tra le strategie non ci può essere anche l'accordo di programma per realizzare dei punti importanti, che non è un'alleanza né un inciucio, e che andrebbe fatto col PD, con la Lega, con Sel, con Berlusconi, con Fratelli d'Italia o con chiunque tranne il Ku Klux Klan, e sarebbe solo finalizzato alla realizzazione dei nostri punti. Perché non si è fatta una controproposta al PD prendendo 4 dei loro punti e mettendone 4 nostri? Avrebbero rifiutato? Bene, si sarebbe capito chi è che non vuole il cambiamento. Agire solo dal Parlamento è e sarà sempre più difficile con le riforme che hanno in mente. Il 51% è un sogno irrealizzabile. Saluti a tutti, stiamo uniti, siamo comunque una delle maggiori forze politiche e il dibattito non fa male.
  • MASSIMILIANO C. Utente certificato 4 anni fa
    Ecco la mia, (di Sergio de Cori Modigliani), che qui formalizzo: "I 163 eletti lanciano un referendum tra di loro. E' vietata l'astensione. Vince il principio di democrazia a maggioranza relativa. Si vota il seguente principio: "movimentista o partitista?". L'elezione avviene per nomina alfabetica in streaming. Sono sufficienti 84 voti per far passare una delle due linee. La minoranza accetta di aver perso e si mette a disposizione della maggioranza: questo è il senso della democrazia, così si viaggia in parallelo". Chi ha votato per il M5s oggi è confuso: ha votato per un movimento e si trova degli eletti che hanno fatto campagna elettorale sostenendo una idea movimentista ma che oggi auspicano la fondazione di un partito. Queste persone hanno cambiato parere strada facendo? Ma gli elettori hanno il diritto di sapere chi sono e quanti sono coloro che hanno cambiato idea strada facendo, altrimenti si rimane nell'ansia della retta perpendicolare che può incrociarsi in qualunque momento.
  • Angelo Salamone Utente certificato 4 anni fa
    Salve signor Grillo le ho risposto sempre sul mio blog.... buona lettura. Virnoctis
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    era la 9milionesima parte...
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    Ad ognuno la sua parte...e tutti responsabili dello STATO...SENZA CORROTTI POLITICI...ma con amministratori pagati da noi per fare leggi che rispettino la nostra ugualita´...di un sistema senza re e senza sudditi...dove lo STATO...con le sue leggi vi rende RE DI TUTTO...
  • claudio tammaro Utente certificato 4 anni fa
    beppeeeeeee--...... salvaci tu!!!!!! prendi 3000euro al mese da ogniparlamentare.... poi organizza banchetti nelle piazze e regale 100 euro ai passanti, compra i cestelli della spesa, pane latte e distribuiscilo.... le prox elezioni,(nel frattempo che in parlamento i tuoi fanno qualcosa ) prendiamo il 90per cento .......
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    Non e´piu´una lotta al governo...ma e´dichiarare guerra a tutto...che sia ben chiaro fin dall´inizio...e mentre voi avete voglia di sparare loro hanno voglia d´uccidervi...mentre voi avete le mani loro hanno i DRONI...punteremo la nostra forza su´chi ci vuol sparare senza puntare un arma trafiggeremo il suo cuore...Un nuovo STATO...un nuovo FUTURO...dove il cittadino e´il RE...
  • bruno scialla Utente certificato 4 anni fa
    fare sentire la mia voce ? ma sei sicuro ? perché il messaggio è chiaro, Eliminare dal movimento chiunque non ripeta come un pappagallino le parole del Padrone. Siete veramente impazziti . O, più probabilmente, è la solita tattica del trovare capri espiatori sui quali scaricare i propri errori e fare anche contento il popolino che vuole sempre un debole da mandare al rogo. - Che brutta fine
  • Marco Maglione Utente certificato 4 anni fa
    Noi cittadini... uniti... ci riprendiamo il paese! E' il momento di insistere...
  • maurizio p. Utente certificato 4 anni fa
    Un ultima riflessione sulla casalinmga di faenza. Questo attribuire la sconfitta alle elezioni comunali dei M5s a questo o quest'altro,sa molto di ragionamento di partito. Questi signori si sono dimenticati che il M5s non è un partito, ma vuole essere un enorme base di cui i parlamentari sono solo un appendice di cui devono essere espressione per mandato? O qualcuno tra questi parlamentari e senatori dopo il lavoraccio di beppe, vogliono prendersi il merito e costituirsi a "partito"? QUesto si che sarebbe un tradimento. A Maggior ragione fuori dai coglioni chiunque tradisca l'idea originaria del M5s,che non è un partito. QUando sarà un partito non servirà più. Quanti traditori ci sono nel parlamento con il nostro voto oltre a PD e PDL? ... Lunedi tante risposte. Beppe goditi un po di riposo in australia e stacca la spina un po da questa merda qua. Tra la gente e chi ti ha capito, anche tu troverai tante risposte.
  • Davide G. Utente certificato 4 anni fa
    Io ci provo, caro Beppe, ma la consapevolezza media nazionale è tristemente bassa. Penso di emigrare. Al più presto.
  • Bruno- Grassi Utente certificato 4 anni fa
    LA MIA VOCE ...C'E' ! Con gli amici....al lavoro...nei ritrovi! E GRIDO PURE IO! Perchè davvero ci prendono in giro al governo! AVETE VISTO IGNAVI POST..ULANTI? CHI CONTESTA GRILLO..O I SUOI TONI..CHE VEDA.... Visto la leggina per i finanziamenti pubblici ai partiti.....SPARITA NELL'OBLIO! L'imu?...ahahahah solo sospesa..e credo verrà inoculata a tutti..magari aggiunta alla NUOVA TARES (a proposito vi è arrivata quella del primo quadrimestre? diminuita rispetto alla tia vero? INFAMI!!!) l'iva? ahahhaa ahah!!! NON POSSIAMO NON AUMENTARLA.....NON ABBIAMO LE COPERTUREEE! E le promesse elettorali? INFAMI...VOI CASTA E CHI ANCORA NEI POST DIMOSTRA DI NON CAPIRE UNA MAZZA DI CIO' CHE SUCCEDE IN ITALIA! BEPPE FOREVER! MAGARI NON OTTERREMO NULLA MA ALMENO LA DIGNITA' DI ESSERCI RIBELLATI UN PO' CI TERRA' IN VITA! A COLORO CHE CAVILLANO SUI TONI DI BEPPE E SULLE DIATRIBE(dicono i media venduti) dico solo... BUONE TASSE...AUGURI PER IL LAVORO DEI FIGLI.. BUONE CURE NEGLI OSPEDALI(i cui budget sono presi in comodato d'uso dai direttori e primari vari) BUON USO DEL VERDE PUBBLICO(...ah..siete voi un pò verdi di rabbia..?nulla...siete morti e non ancor lo sapete!) BUON INVESTIMENTO DEL VOSTRO DENARO SUDATO...SE VE NE E' RIMASTO...(magari copiate come lo investono i politici..banchieri..faccendieri...) hasta siempre estrellas
  • riccardo podeschi 4 anni fa
    prima di tutto a beppe, poi ai parlamentari che pur con sacrifici stanno cercando di fare una vera opposizione agli inciucioni che ci hanno portato in questo baratro, grazie grazie grazie grillo per tenere in piedi la speranza, più danno contro a te ed ai 5 stelle, più vuol dire che hanno paura e che sei/siete sulla giusta strada, ciao ciao ciao
  • stoca68 4 anni fa
    Qualcuno, prima o poi, approfondira' le motivazioni che hanno portato M5S a truffare 8.500.000 elettori, scappando con i loro voti in tasca e consegnando il paese a Berlusconi. C'era un disegno, un piano ben preciso e prima o poi verra' fuori, altro che errori di comunicazione o mancanza di presenza in tv. Purtroppo i troll, o schizzi di merda, non si fanno fregare due volte, e senza i loro voti non contate piu' nulla..
    • Diego C. Utente certificato 4 anni fa
      Ecco un altro interdetto che vaneggia....
  • roberta clerici 4 anni fa
    INCAZZATURA ECO- SOSTENIBILE Caro Beppe, ci sono molti modi di far sentire la propria voce. Uno degli uomini più innovativi del secolo scorso, ovvero Gandhi, ha fatto sentire la propria voce coi gesti, quello del sale. Andreino, il mio riferimento spirituale che non parlava mai, l’ha fatta sentire dando l’esempio. Tu invece chiedi l’urlo. Sull’urlo ho questa tesi. Non si può campare quotidianamente con la bile che travasa e quindi occorre trovare una forma di indignazione vera e profonda, ma che sia ecosostenibile, ecocompatibile, che non porti all'autodistruzione. Cioè sopportabile dalla natura umana, che tende a fuggire dal dolore, ma efficace per cambiare. Non so come spiegare: bisogna trovare la maniera per non assopire l’indignazione e non averla telecomandata dalla TV, ma per non farsene travolgere. Ecco, l’incazzatura permanente non mi piace. L’indifferenza ancora meno. Sociologi, psicologi, etc avete una solution? Fatevi avanti, qui occorre cambiare, cambiare, cambiare. Grazie Roberta
  • michele merola 4 anni fa
    Vedo un attacco inaudito in questi giorni al Movimento 5 Stelle, davvero sembra che tutti i mali di questo paese dipendano da questi ragazzi onesti e puliti, che stanno facendo di tutto contro l'ostruzionismo delle classi dirigenti, per rivoluzionare questo paese. La classe conservatrice è unita in una santa alleanza contro il nemico comune che oggi si chiama Movimento 5 Stelle, ruffiani, lacchè, parassiti, burocrati dei miei stivali, una classe politica famelica che ormai le tenta tutte pur di mantenere potere e privilegi, vogliono far fuori questo Movimento, che rappresenta davvero l'ultima speranza di cambiamento di questo paese, una Rivoluzione democratica non violenta e Gandiana, volta a dare il Potere al Popolo, ai cittadini, come avrebbe detto Mao a Servire il Popolo. Il M5S può mettersi alla testa del processo concreto per promuovere nuove commissioni popolari in cui sono chiamati a dare il loro contributo le forze sane del paese, argomento per argomento: sindacati non padronali, movimenti, centri studi alternativi, la nuova leva di ricercatori. Zona per zona e tema per tema le organizzazioni operaie e popolari, gli aggregati che le raccolgono (coordinamenti, reti, ecc.) devono essere coinvolti, al posto dei corrotti e dei corruttori, a indicare le misure da adottare Quanto prima questo processo sarà avviato consapevolmente, anche in fase embrionale, ma con decisione, tanto maggiori saranno le spinte e le forze concentriche per dare una autentica svolta nel paese
  • Sergio Giuliana Utente certificato 4 anni fa
    Ci siamo Beppe, non ti lasciamo solo! Ti stiamo tutti vicini! Forza MoVimento 5 Stelle!
  • M.P. 4 anni fa
    Ma cosa ci aspettavamo da questo governo? L'Iva aumenterà, l'IMU sulla prima casa la pagheremo, la TARES pure, l'INPS sempre più in rosso e nulla di concreto per rilanciare l'economia italiana. Mi chiedo cosa stiamo aspettando? Che l'Europa ci impoverisca di più. Perchè questo governo non si attiva con urgenza per rilanciare il turismo, l'agricoltura, l'industria, il commercio e tutte quelle attività che producono ricchezza, invece di perdersi con la riforma elettorale?
    • Maria Verde 4 anni fa
      La ragione è semplice: hanno bisogno di più garanzie per legittimare la dittorialità governativa in atto, così da evitare pericolose ingerenze da parte del popolo senziente.
  • Silvia P. 4 anni fa
    hai ragione, Beppe, hai una voce sola, anche se potentissima. Faccio la mia parte, dico alle persone con cui ho a che fare quello che i Parlamentari M5S stanno facendo. Tra l'altro mi sembra che molti simpatizzanti dei movimenti tradizionali si stanno rendendo conto che qualcosa nei partiti tradizionali non va, spero che a breve assisteremo ad un graziosissimo e super-gradito sgretolamento delle piramidi partitesche :-). Ti voglio bene M5S !
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    Il piano e´semplice ci proclamiamo...STATO SOVRANO ITALIANO Paradiso fiscale...RESET
  • Giuseppe P. Utente certificato 4 anni fa
    Qualcuno ha scritto che vorrebbe far sentire le voci dei nostri parlamentari. Io sostengo invece che i nostri parlamentari dovrebbero sentire le nostre voci accorate per dar loro una forza incredibile. Solo in questo modo i vari parlamentari scappati, che hanno firmato e accettato le direttive, non avrebbero avuto scampo. O seguite i VOSTRI CITTADINI a 5 STELLE che VI HANNO VOTATO o USCITE DAL M5S e DAL PARLAMENTO. Io direi che una manifestazione PRO parlamentari M5S davanti a Montecitorio sarebbe una VOCE FORTISSIMA e si udrebbe anche nel Mondo oltre che nella nostra Nazione. Forza ragazzi parlamentari!! siamo con voi, non ci vedete ma ci siamo. P.S. speriamo che qualcuno legga e condivida questo post. Che ne dite??? muoviamo un po' il culo??
  • massimo furiosi 4 anni fa
    Caro beppe, hai ragione, pochi purtroppo hanno capito a quale futuro stiamo andando incontro.Del resto il movimento che tu, con grande intelligenza politica e generosita', hai costruito, ha una breve storia e molti militanti,anche se in buona fede, si portano dietro incrostazioni di esperienze fatte in altri ambiti politici e faticano a liberarsi di vizi antichi. Agiungiamo anche che la gente stanca, delusa e piena di problemi partecipa poco o niente rendendo difficile una selezione di militanti idonei alle destinazioni istituzionali e a far crescere il movimento sul territorio.Cio'che mi preoccupa di piu'in questo momento e'comunque il futuro a breve, tra qualche mese, quando si potranno sgonfiare alcune bolle (borsa usa e giappone) ed una nuova ventata di crisi trovera'molti paesi, il nostro tra i primi, in mutande. Spero che prima di allora nel nostro movimento alcuni rinsaviscono e tornino a governare una protesta che puo'indirizzarsi verso lidi che ho paura a nominare. Coraggio, facciamo tutto cio' che e' possibile... e tu sappi che dovrai sacrificarti ancora. con affetto
  • libero stefano miglionico Utente certificato 4 anni fa
    CARO BEPPE, CON CHE CORAGGIO CHIEDI A NOI DI FAR SENTIRE LA NOSTRA VOCE....???? Sei tu il primo a non voler ascoltare!NON C'E' PEGGIOR SORDO DI CHI NON VUOL SENTIRE. Sono un'attivista di Vico del Gargano (FG) che nell'occasione delle amministrative insieme al proprio gruppo ha chiesto al tuo staff di essere certificato come lista civica e tale richiesta è stata diniegata dallo staff senza plausibile motivazione. A seguito di questo, ti raggiungemmo a Barletta (percorso 400 KM) in occasione del tuo comizio per chiederti motivazioni, ci rivolgemmo prima al tuo autista e gli consegnammo un plico con all'interno alcuni documenti dove ti illustravamo l'accaduto e i nostri recapiti. Stiamo ancora aspettando che qualcuno ci contatti, dimostrazione che non te ne frega un cazzo.Poi parlammo con il tuo addetto alla comunicazione (Piero)che ci tranquillizzo dicendoci che ci avresti dedicato almeno un minuto del tuo tempo, infine alla fine del comizio mentre rientravi in camper,leggesti il nostro striscione: "VICO DEL GARGANO-LISTA NON CERTIFICATA-BEPPE PERCHE'?" ma dopo averci illuso di poter chiarire la vicenda, dicendoci di salire sul tuo camper,10 secondi dopo ci liquidasti riferendoci che non avevi nulla da dirci in merito. E ORA CI VIENI A DIRE DI FAR SENTIRE LA NOSTRA VOCE?????CHE FACCIA TOSTA!!!!!!Per di più la cosa più terribile e indegna, è, che mentre noi a Vico del Gargano ci vedevano rifiutare una richiesta di certificazione senza una reale motivazione, a SANNICANDRO GARGANICO (FG)la lista è stata certificata con GRAVISSIME INOSSERVANZE al regolamento da te creato. All'interno della lista di SANNICANDRO GARGANICO vi era la presenza di un candidato consigliere NON RESIDENTE che è stato suffragato con zero voti. Lista presentata oltretutto con il minimo del numero dei consiglieri cioè 12 su 16, altra dimostrazione del fatto che è stata una lista creata solo ed esclusivamente a scopi personali di qualcuno. BEPPE!!IL MOVIMENTO SI SGRETOLERA' COME UN CASTELLO DI SABBIA.
    • Silvia P. 4 anni fa
      per piacere, continuate a sostenere il M5S, è l'UNICA speranza di cambiamento. Non è perfetto come non lo è nessuna persona, ma ha idee di onestà e salvaguardia dei più poveri, nei vari settori della vita. Per piacere, sostenete il M5S, grazie. Silvia di Bergamo
  • danilo e. Utente certificato 4 anni fa
    ma possibile che in turchia, e giustamente x 4 alberi si stanno facendo ammazzare e noi pecore italiane non siamo capaci a ribbellarci a questi governatori fascisti che ci siamo ritrovati! non c'è la facciamo più facciamo scoppiare 1 guerra non dovremmo pagare più niente ma tutti e dico tutti ,dall'imu a tutto il resto ,qui non si lavora e pure se abbiamo propietà sono tutte sfitte e non ci rendono niente.. e dobbiamo pagare pure l'imu ma stiamo scherzando? ribbelliamoci tuttti
  • ANDREA s. Utente certificato 4 anni fa
    questo e' un post pre-elettorale. Secondo me sarebbe stato molto piu' interessante iniziare l'opera riformatrice da dentro i posti chiave delle istituzioni. i Parlamentari eletti da dentro i ministeri, le commissioni, la sala dei bottoni. e noi cittadini onesti ci saremmo presi la briga di spiegare le riforme in atto a tutta la popolazione, di supportare in tutti i modi le leggi e le riforme in atto. Invece ci avete relegato tutti in tribuna, fuori dal campo e adesso la nostra voce non e' rappresentata e' solo la voce di cittadini anche un po' depressi alle prese co mille problemi di sopravvivenza. Non contate un cazzo voi che siete dentro montecitorio figuriamoci noi dalle nostre case. Non ci avete capito un cazzo. volete rappresentarci, senza capire le nostre urgenze. bla bla bla bla bla...a chiacchiere siamo tutti buoni. a fatti ci vogliono le palle.
  • Anna G. Utente certificato 4 anni fa
    M5S, Nuti: “Vogliono comprarci”. Scontro sull’espulsione della Gambaro Il capogruppo alla Camera: "In corso una compravendita morale e politica". I parlamentari lo sostengono, ma si leva anche qualche voce critica. Tacconi: "Parole che distolgono dal merito e basta". Il Pd: "Facciano i nomi". Ancora tensioni anche per il caso Gambaro di Redazione Il Fatto Quotidiano | 14 giugno 2013 Commenti (1880) Beppe Grillo con simpatizzanti M5S Più informazioni su: Beppe Grillo, Movimento 5 Stelle, Palazzo Madama, Senato. Share on oknotizie Share on print Share on email More Sharing Services 33 E’ in atto una compravendita morale e politica dei parlamentari Cinque Stelle. A denunciarlo è il capogruppo del Movimento alla Camera Riccardo Nuti che affida le sue parole alla sua bacheca facebook e giura che nessuno avrà “timore di fare i nomi” di chi sta portando avanti questa operazione di “scouting” dei parlamentari: “Il livello di attacco al M5S si è alzato e mira diritto al cuore del Movimento”. “Sta succedendo qualcosa di grave – continua Nuti – davanti a cui nessuno può rimanere immobile. Abbiamo ogni giorno il coraggio di fare i nomi del malaffare in aula, non avremo timore di fare i nomi di chi, da tempo fuori dal Movimento, tenta di colpirlo per antichi rancori e oscuri interessi. E questo vale anche per coloro che, con la scusa della ‘libertà di critica’, già indagano su quanti soldi pubblici spetterebbero loro in caso di formazione di un nuovo gruppo. Non taceremo. Il Movimento non tacerà”. Linea confermata dall’ex capogruppo dei Cinque Stelle a Montecitorio Roberta Lombardi: ”Giù le mani dal Movimento. Non avremo paura di denunciare tutto. Tutto” scrive in un tweet.
  • domenico lucano 4 anni fa
    Alla cortese attenzione di Beppe Grillo e del sindaco di Parma Federico Pizzarotti Faccio appello alla vostra sensibilità sulla questione Equitalia, problema che è stato più volte ripreso dai programmi del Movimento 5 Stelle e dal sindaco Pizzarotti I fatti: Una giovane ex "richiedente asilo rifugiati" di nazionalità Etiope, attualmente resiede presso il comune di Riace dove vive e lavora. Alle spalle una storia molto difficile, simile a quella di tanti immigrati, un viaggio duro attraverso la Libia il Sudan il deserto..., sbarca a Crotone e poi a Riace dove si integra completamente e decide di vivere con i suoi due figli. Dopo qualche tempo riesce a mettersi in contatto con l'amica con la quale aveva condiviso le traversie del lungo viaggio e decide di andarla a trovare, l'amica abita ora a Parma. Nella città si muovono con incertezza, salgono su un pulmann perchè non trovano dove acquistare il biglietto, lo dicono subito al bigliettaio il quale procede nel suo lavoro e dopo aver registrato le generalità certifica la multa. In data odierna arriva da Equitalia la somma da pagare di 225,00 euro (il biglietto costava 50 centesimi) Ovviamente non si cercano scorciatoie o scuse per il biglietto non pagato, tuttavia sottoponiamo alla vostra attenzione la sproporzione dell'ammenda 450 volte il costo del biglietto. Il piccolo comune di Riace da anni ha investito sui temi dell'accoglienza riuscendo a far diventare per il territorio un'occasione positiva quello che per altri è vissuto con sospetto e come problema. Consapevole che i problemi che il nostro Paese sta attraversando sono enormi e questo è una piccola cosa, denunciamo tuttavia con forza, e vi chiediamo di farvene carico. Faccio parte di quei tanti amministratori (spesso in totale isolamento) che ogni giorno si impegnano per rendere meno difficile il quotidiano ai tanti cittadini (italiani e non), ma certe prassi che Equitalia impone rende vano ogni sforzo, trasformando una vità già complicata in una odisse
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    Ed arriva la notizia che l´America attacca...
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    La gente sta´BENE?...Conosci la LIBERTA´?...tu scegli...pillola rossa o pillola blu...l´ultima scelta che puoi fare...o continui a vivere cosi...oppure vieni con me e ti apro gl ´occhi di un´altra visione...
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    L´Italia oggi potrebbe essere un paese che non ha debiti con nessuno...se ogni cittadino avrebbe la sua percentuale oggi staremo tutti al mare a goderci il sole...
  • Antonio Ruvolo 4 anni fa
    Bisogna circondarsi di persone che ideologicamente vuole cambiare questa Italia, e che sto bene già di suo. Gente affamata che non ha visto mai i soldi, quando va in mezzo alla ricchezza e privilegi non sa resistere. Anche i leghisti sono diventati ladroni a Roma. Tieni la barra dritta, su tutti a casa per una rivoluzione. Non si possono sentire le cose che devono essere fatte, in campagna elettorale, e poi seduti nelle poltrone, dire che non ci sono i soldi. Come si fa a dire non ci sono i soldi quando chi parla, di turno, si porta a casa da 20 a 50.000 euro al mese? ,
  • giovanna fabiani Utente certificato 4 anni fa
    OK BEPPE , PRESENTE! PERSO AZIENDA,QUINDI SONO DISOCCUPATA E TI HO VOTATO, TI HO ANCHE SEGNALATO CHE A LIVELLO LOCALE IL MOVIMENTO NON E COESO, ALMENO DALLE MIE PARTI, MA COMUNQUE TI HO VOTATO CI HO CREDUTO...MA ORA COME DICI ANCHE TU IL PAESE E' BLOCCATO NESSUNO HA LE IDEE CHIARE.. (IO UN PO SI)!!!! CHE SI FA ???ERO IN SPIAGGIa POCO FA, PARLO CON LA GENTE .. IL PROBLEMA SIAMO NOI.. GLI ITALIANI. ..ER POPOLINO....DICEVA GIORNI FA UN SIGNORE: STIAMO ANCORA TROPPO BENE PER FARE LA REVOLUTION!!!!!! AVETE CAPITO!!!!! IO SI... CIAO
  • aquilavr . Utente certificato 4 anni fa
    BASTA CON TUTTI QUESTI DISCORSI DI SCONTRINI E DI EPURAZIONI !!! UNO CONTA UNO E SICCOME SIETE TUTTI MAGGIORENNI E POTETE DIFENDERVI DA SOLI. BASTA PURE SU QUESTA COSA CHE VOI NON VOLETE/POTETE FARVI INTERVISTARE. SMETTETELA DI GIOCARE E CERCATE DI FARE QUELLO CHE SI DEVE FARE PER GOVERNARE !!!! SE CONTINUATE ANCORA UN PO COSI' IL MOVIMENTO SI SCIOGLIERA' COMNE NEVE AL SOLE !!!! NON VI ABBIAMO DATO IL VOTO PER GIOCARE !!!! SU DATEVI DA FARE E SIATE SERI !!!!
    • Giuseppe P. Utente certificato 4 anni fa
      E mentre noi ci diamo da fare tu che fai????
  • felice calabrese 4 anni fa
    È tempo che gli Italiani facciano qualcosa che avrebbero dovuto fare molto tempo fa: mettere fine alla vostra permanenza alla camera e al senato, che avete disonorato disprezzandone tutte le virtù e profanato con ogni vizio; siete un gruppo fazioso, nemici del buon governo, banda di miserabili mercenari, scambiereste il vostro Paese con Esaù per un piatto di lenticchie; come Giuda, tradireste il vostro Dio per pochi spiccioli. Avete conservato almeno una virtù? C’è almeno un vizio che non avete preso? Il mio cane crede più di voi; l'oro è il vostro Dio; chi fra voi non baratterebbe la propria coscienza in cambio di soldi? È rimasto qualcuno a cui almeno interessa il bene dell'Italia? Voi, sporche prostitute, non avete forse profanato questo sacro luogo, trasformato Camera e Senato in una tana di lupi con immorali principi e atti malvagi? Siete diventati intollerabilmente odiosi per un'intera nazione; il popolo vi aveva scelto per riparare le ingiustizie, siete voi ora l’ingiustizia! Basta! Portate via la vostra chincaglieria luccicante e chiudete le porte a chiave. In nome di Dio, andatevene!
  • Luigi Di Stefano 4 anni fa
    "Ovunque voi siate, fate sentire la vostra voce. Ognuno di voi è importante. Io ho una voce sola"... Ed è una gran voce, la voce che ha permesso al M5S di diventare la prima forza politica del paese nel minor tempo possibile nella storia politica del nostro tempo. Beppe, io come milioni di altre persone ti seguiremo ovunque e sosterremo il movimento ad oltranza, però è arrivato il momento di farla sentire in televisione la tua voce, facendola arrivare a quell'enorme fetta di italiani a cui la tua voce, purtroppo, non arriverà mai. Fatti sentire in TV e mandiamoli a casa sul serio.
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    Nel nostro caso l´ITALIA ha debiti che nessuno riuscira´a pagare...l´Italia le nazioni sono allo stremo...corrono dietro un debito da saldare...da saldare con chi? Mentre vedo che tutti sono ciechi sordi e che nessuno parla...ed aspettate il MESSIA...LUI e´gia´qui e nessuno lo riconosce...Il mio STATO deve darmi la mia parte...come io do´la mia parte...ugualita´...lo STATO SONO IO...
  • marco marketti 4 anni fa
    si proprio vero! Il cambiamento possiamo farlo solo noi tutti insieme, un po' alla volta con le piccole cose( se possibile anche le grandi ma quelle spesso non ci permettono di farle..) parlando con la gente, ovunque e comunque..io e' dal 2007 che convintamente ne parlo..ricordo che gli amici, i parenti mi prendevano x folle..oggi piu' di 1/4 degli italiani la pensano come noi e tra loro la mia famiglia molti dei miei amici, etc.. d'altronde cosi' il M5S e' diventato quello che gia' e'..ma io sono convinto che puo' e deve diventare molto di piu' ..solo quando la maggioranza degli italiani sarà convinta che questa e' la strada giusta, non quella perfetta (la perfezione non esiste..) ma l'unica che ha come vero e sostanziale obiettivo l'interesse degli italiani, tutti equamente, allora potremo avere una classe politica che veramente sia in grado di rappresentarci..si possiamo riuscirci, dobbiamo riuscirci altrimenti il ns paese non ha speranze di tornare ad essere ( o diventare..)la Nazione che merita..bisogno continuare, insistere al cospetto dei "ben pensanti" che attraverso l'informazione fanno gli interessi di una classe di potere inevitabilmente alla deriva..il problema e' che dobbiamo farlo prima che il ns paese affondi definitivamente..dobbiamo farlo velocemente xke' cambiare e' sempre possibile ma un conto e' farlo con la democrazia in un situazione ancora sostenibile ed un altro e' farlo con una rivoluzione nel caos piu' completo..sbrighiamoci tutti insieme possiamo ancora farcela!!!
  • GIOVANNI I. Utente certificato 4 anni fa
    Io vorrei tanto capire sto fatto di gridare la mia voce. E poi le conseguenze . Io premetto che sono stato sempre una persona che mi distinguevo dalla massa, andavo sempre contro corrente e l' ho pagata in tutti i modi , specie sul lavoro . Si faccio sentire la mia voce , ma da qualche giorno faccio fatica ad essere d'accordo con il Movimento . Quando ahimè succedette la questione Rodotà e Gabbanelli, dissentii da Beppe per come aveva gestito la cosa . E cioè tu chiedi a 2 persone di essere il Presidente dell'Italia (prima carica )e dopo 2 giorni li mandi a fare in culo . Questo è quello che personalmente ho ritenuto che Grillo avesse preso un abbaglio . Non per questo ho perso la fiducia in lui e nel Movimento , ma cazzo se poi una tua Senatrice ti dice che magari la colpa è un po tua per queste cose, accetta e metti da parte. Sappiamo tutti come siamo finiti , dato che tutti preferiscono parlare dietro e nessuno mai in faccia. E quando si trovano le persone che vanno contro corrente , beh per come siamo fatti noi Italiani sarebbe meglio che ci fossero più persone che magari parlino in faccia e non dietro le spalle . Detto questo 'c' è qualcuno che vuole sospendere anche me ?
    • Giuseppe P. Utente certificato 4 anni fa
      Per quanto riguarda la Gabanelli e Rodotà, nessuno li ha mandati a fare in culo. Beppe ha solo evidenziato che la Gabanelli era disinformata e poteva informarsi meglio sulle cose che ha portato i trasmissione e Rodotà poteva astenersi di dare delle direttive al M5S visto che non ne fa parte e che pensa di fare addirittura un partito continuando la casta. Mi dispiace della tua disinformazione o dell'informazione difettosa che hai avuto in merito.
  • angelagiulia 4 anni fa
    Sono stata lontana dal web e dalla tv per alcuni giorni. Ieri e oggi sento parole gravi, e ben più pericolose dei soprannomi e dei vaffa, in merito a ciò che succederà lunedì a una nostra Senatrice, che forse abbandonerà il m5s. Previsioni cattive e a indirizzo negativo, che sembrano far sorridere di goduria varie persone... Passiamo oltre ... e teniamo presente che Ingroia ha dichiarato di stare a noi vicino. Questo è l'importante!
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    Tra le norme più egalitarie dal punto di vista sociale troviamo l'art. 13, che stabilisce che tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva ...nel mio STATO concorro ad ogni attivita´statale in percentuale...
  • gabriele grillenzoni 4 anni fa
    ogni giorno difendo il m5s dagli attacchi verbali di certi individui con la segatura al posto del cervello... tutti a criticare un movimento che a loro dire ha colpa di non aver formato un governo con il PD.... ripeto gente con la segatura di abete al posto del cervello!!! caro beppe, vai avanti, non ti scoraggiare, sara' dura contro tutti gli attacchi mediatici che ti arrivano( l'ultimo ieri sera a "quinta colonna" dove uno pseudo giornalaio servo di berluschino, infamava il m5s ed alcuni suoi senatori amplificando a dismisura il caso gambaro.... VERGOGNA..... sappi sempre che hai inaugurato una nuova era e sei una speranza per le persone oneste di questo paese, anche se ormai tante sono costrette ad emigrare( compreso il sottoscritto)!!! forza beppe,,, forza m5s!!!!!!
  • scostumatella bis 4 anni fa
    Ma vi rendete conto che con i vostri diverbi interni state facendo il gioco di chi ,a settembre ,già sta pensando di "creare un "nuovo "partito" ,per poter raccogliere i voti dei "delusi".E additarvi come chi ,una volta presa la poltrona,agisce peggio di chi la poltrona l'ha persa.Far parte di un movimento implica degli obblighi ,certamente,ma bisognava controllare all'origine chi volesse farne parte.Quanti sono all'altezza delle "tentazioni"?Quanti riusciranno a ribattere con eloquenza e preparazione alle provocazioni?Molti riescono a ribattere alle provocazioni col buonsenso altri dovrebbero imparare da chi sa più di loro.Sì, UNO VALE UNO ,MA TUTTI INSIEME DOVREBBERO TRASFORMARSI IN UNA UNIONE DI IDEE costruttive e non distruttive...
  • ROSSANA I. Utente certificato 4 anni fa
    ATTENZIONE ALLE PAROLACCE, I SANTARELLINI CHE UCCIDONO LA GENTE CON LA LORO POLITICA SI SCANDALIZZANO.!!!!!
  • MATTEO PERABONI () Utente certificato 4 anni fa
    A tutti quelle persone che erano del PD O DEL PDL ed hanno votato M5s ed ora criticano scrivono che Grillo nn e' democratico nn fa parlare la gente,vorrei dire quando votavano PD e PDL o DC o PCI o PSI o AN,LEGA e porcherie varie tutti questi partiti erano DEMOCRATICI? QUANDO IN PARLAMENTO SI FACEVANO LE VARIE LEGGI AD PERSONAM,QUANDO HANNO VOTATO IL PORCELLUM,QUANDO NN HANNO RISPETTATO IL REFERENDUM DEL '92 PER IL FINANZIAMENTO AI PARTITI,QUANDO HANNO VOTATO LO SCUDO FISCALE,(POTREI CONTINUARE PER GIORNI AD ELENCARVI LE PORCATE CHE HANNO FATTO IN COPPIA)QUELLA ERA ED E' DEMOCRAZIA?????DITEMELO VOI?
  • Francesco Dal Molin Utente certificato 4 anni fa
    Ma valgono anche le critiche??
  • mariano alberti Utente certificato 4 anni fa
    Peppe io sono con te, ma è ora che vai in tv e ti fai sentire non puoi lasciare campo libero a questi zozzoni il web non basta dalla tv tocca passare ma ci devi andare tu. GO m5s GO
    • MASSIMO S. Utente certificato 4 anni fa
      HAI RAGIONE.... BASTA E' ORA DI FARSI VEDERE E SENTIRE ALTRIMENTI LA MAGGIORANZA DI CHI TI HA VOTATO VIENE INFINOCCHIATA DALLE NOTIZIE FUORVIANTI DEI GIORNALI E DELLE TELEVISIONI VARIE. FORZA BEPPE
  • Romy Beat Utente certificato 4 anni fa
    CHI è UN CAPRONE... SENZA PALLE DIGNITà !!! ... NON LEGGA QUESTO POST !!! ... GRAZIE ! CON LE BUONE ... NON OTTIENI NULLA !!! ... la storia lo insegna ... AMPIAMENTE ... CI VUOLE LA REVOLUTION PACIFICA ... MILIONI DI PERSONE CHE ... pacificamente ... dicano a tutta la marmaglia italiese ... ad iniziare dal parlamento e senato ... per finire nei comuni ... STRAMARCI ! ... che ... devono accomodarsi fuori ... restare a disposizione per il ... POLITOMETRO ! ... e ... adeguarsi alla gente comune ... IL TUTTO ! ... pacificamente ... ( SEMPRE SE ... ) ... amen 9 milioni di persone ....... 9 Milioni Di Persone ......... NOVE MILIONI DI PERSONE !!! ... 9.000.000 Milion of person !!!!!!!!! ......... NON POSSONO ARRESTARCI TUTTI !!! .......... NO ! ....... SVEGLIATEVI !!!! ....... ORA !!!!!!! .......... NOW!!!!!!!........... Ma ... guardate che ... basterebbero i 9 MILIONI che hanno votato per il Movimento ... per ... INVADERE LE ISTITUZIONI CHE CONTANO ! ... occuparle con la gentilezza ... e ... PACIFICAMENTE ! ... ( Sempre se non ........ ) dopodichè ... FARE ... gentilmente accomodare fuori ... TUTTI ! ... e ... RE Iniziare un'altra storia ... del popolo italiano ... FACCIAMOLO !!! ... VIDEO DA VEDERE SINO IN FONDO !!! ... FATE GIRARE !!! ... please ! ... S V E G L I A T E V I !!! .... O R A !!!! .... FACCIAMOLO !!! ... che si mangino il loro vile danaro ... FACCIAMOLO !!! ... http://www.youtube.com/watch?v=_v_x8D7s5GY# http://romybeat.wordpress.com/programma-politico-di-romy-beat/ " TG Child " la mia proposta di Legge per la TV : http://romybeat.wordpress.com/proposte-di-nuove-leggi/
  • alfredo m. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe tu sei M5S. Il resto e' solo acqua fresca !!
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    OGNI CITTADINO E´PERCENTUALE DELLO STATO ...
  • Seriffo F. Utente certificato 4 anni fa
    Faccio sentire la mia voce: chiedo che il movimento si schieri senza ambiguità relativamente ad un argomento che ha enorme rilevanza: l'EVASIONE FISCALE. In Italia ogni anno si perdono 180 MILIARDI a causa dell'evasione fiscale. Tanto per capirci, oltre 4000 volte quello che il movimento fa risparmiare coi suoi 42 milioni (bravi, ottimo messaggio per l'etica, ma poco rilevante per l'economia). sono stupito che il M5S sembri ignorare questo problema. Se Berlusconi ignora volutamente il problema, perchè la sua base elettorale è composta in gran parte dai responsabili di questa situazione, mi aspetterei che non fosse così per chi vota M5S... e se così non è, in nome dell'etica del movimento farei a meno dei loro voti! Allora perchè non tuonare contro l'evasione, il maggior furto perpetrato contro gli italiani?
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    Non perdiamo tempo a parlare...L'uguaglianza sociale si applica ai diritti e dei doveri dell'uomo considerati in termini di giustizia...nel mio STATO SOVRANO...la giustizia e´una legge che senza l´uglaglianza non puo´regnare...e´una legge alla base di tutto...azzeriamo tutti i conti e facciamo ripartire tutto da zero con...UGUAGLIANZA...
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    Costruiamo qualcosa di nuovo...un futuro per tutto il mondo...
  • pietro u. Utente certificato 4 anni fa
    Lo facciamo ogni giorno ! POstando le argomentazioni del M5S in tutti i treath di discussione, dall'Huffingtonpost al Giornale, denunciando le situazioni scandalose locali nei meetup, ai nostri consiglieri, partecipando ai metup e alle plenarie, scrivendo, parlando con i nostri colleghi e conoscenti !
  • massimiliano t. Utente certificato 4 anni fa
    Riprendo e condivico il post di Federico Menegaldo: Non ho capito: cosa volevi 25 milioni di voti per fare qualcosa !!!! Invece non stai facendo un cazzo se non continuare a fare sentire la tua lagna. Basta, lo sappiamo anche noi che siamo a remengo. Ti sei perso l'occasione di entrare nella stanza dei bottoni. Ora siamo tutti nella merda, grazie anche al tuo grande Rifiuto. E' per questo che hai perso consenso.
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    Per libertà s'intende la condizione per cui un individuo può decidere di pensare, esprimersi ed agire senza costrizioni, usando la volontà di ideare e mettere in atto un'azione, ricorrendo ad una libera scelta dei fini e degli strumenti che ritiene utili a metterla in atto.STATO SOVRANO Paradiso fiscale ed ogni cittadino e percentuale dello stato stesso il cui puo´usufruire di tale percentualita´...
  • andrea b. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, anche il MoVimento sta crollando, cazzo!!! Possibile che non te ne accorgi? Sta crollando sotto il peso delle epurazioni, dei diktat, degli ultimatum, degli insulti (che siano giustificati o meno) e della disorganizzazione. Sono queste le 5 stelle? Si sapeva gia` di dover pagare il prezzo dell'inesperienza e dell'impreparazione ma tutto il resto si poteva evitare. Continuero` a votarvi ma il treno ormai e` ripartito, senza le stelle e le speranze che portavano con loro.
  • Gregorio G. Utente certificato 4 anni fa
    Io vorrei che i Parlamentari M5S potessero far sentire la PROPRIA voce.
  • Alessandro D. Utente certificato 4 anni fa
    Diciamo che da 10 anni non faccio altro che rompere i maroni a tutti!!! hasta siempre!
  • Annamaria Bumbaca Utente certificato 4 anni fa
    Che cosa è il M5S? E' il risveglo della propria coscienza rivolta al bene. E' arrivato il momento che ognuno di noi dedichi del tempo ad esso , il M5S ci unisce perchè è un movimento di doveri, sveglia le coscienze, dobbiamo stare insieme dialogare sui problemi x il bene comune e per tutto quanto comporta la nostra vita, sempre tenendo presente che la terra è un posto che occupiamo e lo dobbiamo lasciare a chi seguirà. Se oggi ci troviamo cosìè perche il 90% della popolazione italiana negli ultimi 30 anni ha pensato solo al proprio fondo schiena. Dove eravamo quando anno ucciso MORO, perchè il popolo non è sceso nelle piazze per questo infame delitto ?La strage di bologna, il processo TORTORA, le violenze sui bambini, oggi violenze sulle donne. Pochi sono rimasti con valori solidi e un'etica sana. In questi anni un gruppo di persone non più umane, ma volte verso il male, ha deciso di modificare l'eco sistema degli umani, i potenti distruggono i popoli x il potere, hanno svuotato le montagne x l 'oro e le pietre preziose, l'acqua. Basta, svegliamoci e e avviciniamoci al M5S in prima persona, ognuno di noi deve contribuire,solo stando uniti possiamo cambiare questo sistema distruttivo dove solo chi è potente sopravvive.Avete nipoti, figli piccoli, quando noi non ci saremo come ci giudicheranno i nostri figli, o nipoti che gli abbiamo lasciato un debito e una nazione bellissima ma in mano a gente ignobile , assassina della liberta. Caro Beppe sono daccordo con te ,chi non ha capito cosa è il M5S se ne vada perchè non condivide il bene comune, tutti quelli che oggi si trovano in parlamento non sono lì x meriti ma perchè condividono i principi del M5S. Li abbiamo votati solo x i pricipi, ma l'essere umano è prevedibile e appena sente odore di soldi si vende. Mandiamoli via, non fidarti, chi tradisce una volta tradirà sempre, ci vorrà tempo ma arriveremo alla giustizia dei popoli liberi. Grazie x tutt,o non perdere la calma ,un saluto, avanti tutta.
  • Marco A. Utente certificato 4 anni fa
    Ed allora perchè non abbiamo collaborato per creare un Governo che portasse avanti le nostre iniziative? Io sono molto deluso di questo atteggiamento solo polemico e nulla propositivo del Movimento. Io non lo voterò più.
  • giuliano covelli 4 anni fa
    caro Beppe ecco la mia voce....spero nichi non si offenda «L'idea di Grillo che l'avversario debba essere deriso e denigrato non è solo sgradevole, è un'idea che considera la politica come una guerra. Per me la politica è invece educazione alla libertà. Abbiamo un solo modo per rispondere a Grillo: fare i conti con lui, tradurre i suoi insulti in proposte di cambiamento». (Nichi a Otto e Mezzo) ...allora nichi, prima di abbandonarmi al turpiloquio(si perchè mi ci abbandonerò, che ci posso fare...mi viene dal cuore) analizzo le tue. Parli di "avversario politico"...bhe il movimento non ha avversario politico,noi non si fa politica,noi si cerca di riconsegnare semplicemente dignità al popolo bistrattato,preso in giro,umiliato da gente psicolabile come te...gente cattiva la definirei io...gente che pensa che mostrandosi in giacca e cravatta,lustrini e pajette abbia il diritto di avere parola su quello che si deve fare,quando si deve fare e come si deve fare...sono 20 anni che vi diamo questa opportunità e ci avete ripagato riconsegnandoci un paese a pezzi!!!...il popolo dormiente si è svegliato caro nichi...e non certo grazie al tuo contributo!!!...chi è che considera la politica una guerra?....mmm si noi! e che inizi sta cazzo di guerra una volta per tutte! una guerra senza armi,una guerra dell'impegno diretto del popolo che fino ad ora avete lasciato osservare inerme le vostre sceneggiate ridicole e fatte pure male!...non se ne puo piu della vostra pace,si la vostra...perche voi politici state bene a vivere nel lusso sfrenato...io la pace del cittadino nè la vedo e nè la sento,io vedo disperazione e disinteresse scoraggiato, cioè quello che a voi conviene!!!! basta dire stronzate nichi,basta!!!!...è anche per gente come te che non sento piu di esser di sinistra...perchè la sinistra non esiste piu!...adesso è il tempo del buonsenso civico e morale se ancora non te ne fossi accorto!!!....parli di "educazione alla libertà"...ma si può educare la libertà?....che inte
  • Federico Menegaldo 4 anni fa
    Non ho capito: cosa volevi 25 milioni di voti per fare qualcosa !!!! Invece non stai facendo un cazzo se non continuare a fare sentire la tua lagna. Basta, lo sappiamo anche noi che siamo a remengo. Ti sei perso l'occasione di entrare nella stanza dei bottoni. Ora siamo tutti nella merda, grazie anche al tuo grande Rifiuto. E' per questo che hai perso consenso.
  • Franco Barigelli 4 anni fa
    Non ci si può meravigliare dei toni di Beppe, non è da ora che la sua critica politica, tra il serio e il faceto, usa espressioni "colorite". E' pur sempre un uomo di spettacolo. Ricordiamoci che l'inizio del movimento può + o - datarsi dal periodo dei V days e sappiamo bene la V cosa rappresenta. Secondo me non va mai criticato il personaggio Beppe Grillo; ma no perché sia una sorta di guru infallibile, ma perché da una posizione privilegiata, com'è quella di un comico di successo che con i suoi spettacoli e le sue aspre critiche alla mala politica riempiva i teatri, con spirito di sacrificio e convinzione ammirevoli, ha saputo convogliare il dissenso in un movimento d'opinione che di fatto è divenuto una rilevante forza politica del paese con cui bisogna fare i conti. E' chiaro che dal momento che si prende un'iniziativa tesa di fatto a sostituire un sistema di governo qualche regola bisogna pur darsela. La senatrice Gambaro a mio modesto parere, ha peccato d'ingenuità, come diciamo a Roma: "s'è fatta mette in mezzo". Alla domanda un po' tendenziosa del giornalista andava risposto con una sintetica analisi politica sul risultato deludente del voto per il M5S e Grillo andava tenuto fuori dalla polemica. Penso ad una risposta tipo: "..i toni di Grillo sono sempre gli stessi da anni, come del resto rimangono immutate le contraddizioni della classe politica del nostro paese, l'ultima iniziativa legislativa sui rimborsi elettorali ne è un esempio lampante, quanto al risultato delle amministrative ....ecc.ecc.ecc." In sostanza, ammesso e non concesso che Beppe in alcuni momenti delle sue apparizioni in pubblico usi toni un po' esasperati e irriverenti verso le istituzioni, chi rappresenta il M5S nelle sedi ufficiali, non sta lì per esaltare o criticare Beppe, ma per portare avanti le istanze di cambiamento che il M5S rappresenta e a cui gli elettori hanno dato piena fiducia alle ultime consultazioni politiche. Se possibile, riferiamoci sempre a quelle. Se ci crediamo.
  • giulio mori 4 anni fa
    voglio sapere perchè nessuno si è occupato nè si sta occupando dell'accordo Cgil Cisl Uil e CONFUNDUSTRIA. Un colpo tremendo contro i diritti dei lavoratori e i diritti costituzionali acquisiti!!!
  • Daniele A. Utente certificato 4 anni fa
    Ritengo che ogni cittadino deve intervenire nel mondo della politica in modo o nell'altro anche con un piccolo intervento, qualunque esso sia. Per questo è nato il Movimento cinque stelle, non è da sottovalutare, abbiamo ancora un altra scians! Ognuno di noi dovrebbe far capire al prossimo l'occasione da prendere al volo! Forza M5S! Siamo con voi!
  • Scilipoti LaMerde Utente certificato 4 anni fa
    Caro Grillo anche tu hai fatto qualche sbaglio mi spiace ma qui nessuno è perfetto. Non Tutti i politici sono uguali, non tutti i giornalisti sono uguali, dopo aver vinto le elezioni non puoi aprire un post Il Morto Che Parla! Ma c’e’ mai un Post Positivo ??!!! Certo nulla a confronto del marciume politico attuale, perlomeno ti reputo una persona sempre in buona fede! Sappi che la gente intorno a me mi chiede “ Ma grillo è impazzito?” E’ necessario cambiare marcia, non arriveremo mai al 51% cosi! Comunque SIAMO TUTTI CON TE, NON ABBANDONARCI! Sono elettore e volantinatore 5stelle da piu’ di 5 anni è resto tale! Forza GRILLO!
  • Marisa Monfasani Utente certificato 4 anni fa
    Beppe Grillo sei Grande e purtroppo Unico......
  • fabio rossetti 4 anni fa
    Da comune cittadino chiedo: una lista messa on line e aggiornata su tutto quello che il M5S fa, sintetica e chiara, così da poterla divulgare e essere pronti per ogni discussione in merito. La lista abbia ciò che é proposto, ciò é bocciato e ciò che viene approvato, per dare l'idea di concretezza. Questo consente di documentarsi precisamente dando corrette informazioni, riferimenti e documenti per i quali non esiste prova contraria. Se pice l'idea si può arricchire e modellare per essere ancora più efficiente, chiara ed efficace. Grazie a tutti:-)
  • alberto d. Utente certificato 4 anni fa
    il M5S è andato in Parlamento per scardinare il Sistema corrotto dei Partiti, non per cambiare se stesso e diventare come questi farabutti che, con la loro "educazione", fanno solo il loro interesse a tutela dei loro privilegi pagati dai Cittadini...il M5S deve restare coerente alle proprie idee, è l'ultima vera barricata allo sfascio totale del paese, deve allontanare quelli infiltrati per disgregare e, così, rafforzarsi nella partecipazione; il popolo piano piano capirà il valore del Movimento e manderà a casa PDL e PDmenoL; ci vuole un pò di pazienza perché il M5S è democratico e non usa le bombe...
  • ermanno cibin 4 anni fa
    gli uccellini cantano felici, non fondono e non filano, il mondo va avanti lo stesso. tu lo fai, e va bene, sei bravo, illuminato, ma il mondo va avanti lo stesso, anche senza rivoluzioni, e gli uccellini continuano a cantare.
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    Se vuoi provarci dimenticati tutto quello che conosci perche´quello che vedrai non lo puoi immagginare...
  • fabio rossetti 4 anni fa
    Tu sei un uomo coraggioso e degno di rispetto, perché fai luce su quello che viene celato per interesse a discapito della popolazione. Sei la punta di un cuneo che sta penetrando e noi siamo chi ti sta dietro e ti da forza. Ci muoviamo e parliamo sempre, perché la forza della verità non ci fa sforzo, ma piacere. In realtà la resistenza é di chi é contro, perché stiamo penetrando a fondo. E chi é del movimento che tradisce o non regge la botta, si faccia da parte, lavori dietro, mandando avanti chi é pronto per stare in prima linea. Non abbiamo più nulla da perdere, siamo come San Francesco, poveri e senza vie, quindi possiamo tutto senza paura. E quello che facciamo si chiama "servizio", e ciò porta benessere a tutti, in armonia, eliminando i fattori che per l'Italia sono dei patogeni che la stanno uccidendo.
  • pieretto 4 anni fa
    PROPRIO PER FAR SENTIRE LA NOSTRA VOCE, COSI' COME LO SOLLECITA BEPPE GRILLO,................. SAREBBE IL CASO DI CHIEDERE AI FREQUENTATORI DI QUESTO BLOG SE RITENGONO IDONEI: Vito Crimi e Nicola Morra A RAPPRESENTARE DEGNAMENTE IL M5S......con il loro caratteristico "phisique du ròle"!
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    La liberta´di poter avere un futuro migliore...non per me ma per tutto il mondo...e´questo quello che dipende da voi ""scegliere la pillola""...se vuoi continuare a torturarti per quello che non raggiungi oppure vuoi PROVARCI...
  • Rosa P. Utente certificato 4 anni fa
    anche se non ho votato M5S sono tra quelli che apprezzano e condividono la maggior parte delle azioni del movimento. Ieri sera ho sentito Roberto Fico a 8 e mezzo, bravissimo su quasi tutto: il "quasi" si riferisce alla debolezza delle argomentazioni a favore dell'allontanamento della senatrice Gambaro. Non regge, infatti, il discorso che le critiche si fanno in assemblea, infatti il cittadino Fico è stato in seria difficoltà. Oltre tutto la Gambaro non ha mai criticato la linea del M5S, ma solo le invettive di Beppe sul Parlamento, giudicandole controproducenti. A questo proposito, capisco le motivazioni di Grillo, ingiustamente escluso prima dalla RAI, poi dal PD, però adesso è il momento di agire seriamente: credo sia questo quello che chiedono i parlamentari "critici". Sono sicura che Fico, presidente della commissione di vigilanza RAI farà tutto il possibile per riportare il servizio pubblico a "vero" servizio ai cittadini e spero che ci riesca. Credo anche però che sarebbe meglio per tutti evitare esasperazioni "ortodosse" tra militanti, simpatizzanti e parlamentari. Il momento è gravissimo, trovate il modo di far sopravvivere la gente, piuttosto che reprimere critiche e opinioni.
  • Simone 4 anni fa
    Siamo con te Beppe, ora tocca a noi! Forza ragazzi!!! Io parlo sempre di come ci stanno disinformando le televisioni e le persone ascoltano. Parlate loro delle bocciature del governo, scaricate video da Youtube e caricateli sul cellulare, quando beccate i giornalisti filmateli... Ora tocca a noi fare del giornalismo. Avanti ragazzi, questa gente non ha ancora capito con chi hanno veramente a che fare!! Annienteremo le loro menzogne, le loro calunnie e apriremo gli occhi alle persone. Insieme, ce la faremo!
  • isidoro malandra Utente certificato 4 anni fa
    caro beppe, tocca a te indire una manifestazione pubblica a roma, preceduta da manifestazione regionali, su poche e precise parole d'ordine: reddito minimo garantito e misure immediate per la piccola e media impresa, soldi da prendere dicendo no alla tav e no agli f35 oltre che attraverso un consapevole sforamento del 3% impostoci dall'europa. l'opposizione vera la sta facendo berlusconi. ci si può mobilitare nei territori immediatamente se vengono fissati contenuti ed obiettivi DA RAGGIUNGERE A TUTTI I COSTI con la mobilitazione e con l'azione parlamentare! beppe deciditi!. isidoro malandra
  • Giacomo B. Utente certificato 4 anni fa
    Qualcuno dei parlamentari del Movimento potrebbe effettuare una interrogazione per capire in che modo, in un paese quasi alla fame LE ENTRATE TRIBUTARIE POSSANO ESSERE AUMENTATE AD APRILE ? Ma come, i consumi sono a picco, si vendono meno carburanti, sigarette, chiudono e falliscono migliaia di aziende, migliaia di persone in cassa integrazione e senza lavoro, non si puó togliere l'IMU sulla prima casa, non si puó evitare l'aumento dell'IVA e ... le entrate tributarie aumentano ??? Mi sorge forte il dubbio che sia solo propaganda mediatica dettata dalla PAURA che molti non paghino la (vera) IMU e gli acconti IRPEF che si avvicinano.
  • daniela ciapetti 4 anni fa
    Purtroppo gli Italiani e' un popolo di masochisti, non intelligenti ma solo "furbetti" ed il male ce lo stiamo facendo prorpio da noi. Basta che i partiti ladri e i massmedia abbiano iniziato questa campagna denigratoria contro il M5S (chiaramente terrorizzati dal successo ottenuto dal Movimento perche' in questo vedevano gia' la loro fine...) che gli italiani da bravi pecoroni abbiano fatto marcia indietro. E allora avremo quello che ci meriteremo, quando non mangeremo neppure piu', li voglio vedere!!!!! Di un'unica cosa sono felice, moralmente non mi sentiro' responsabile della nostra rovina!!!!
    • Franco R Utente certificato 4 anni fa
      Giusto. Soprattutto nel finale. Avremo la coscienza a posto e il merito, almeno, di averci provato. Comunque io non mollerò MAI. Sempre e solo M5S
  • Franco R Utente certificato 4 anni fa
    Ho votato Movimento dopo parecchi anni di non voto in quanto non mi sentivo, come credo molti italiani, rappresentato da questa classe politica (inutile elencare le loro azioni già ben conosciute), ma non è stato un voto di protesta, ma un voto per un Movimento che mi rappresenta in pieno. Rispecchia i miei ideali di libertà, onestà, legalità e coerenza. Sapevo che sarebbe stata una dura lotta, ma sono pronto (come la mia famiglia) a lottare per ottenere quello che è giusto. Come in un precedente post (Vi capisco) io faccio parte dell’italia A perché sono uno statale, ma non mi sono per niente ritenuto offeso, in quanto sono abituato a non guardare solo il mio “orticello” e non avere interesse a mantenere il mio status quo anzi, mi ha dato ancora più modo di riflettere. Seguirò come ho fatto sino ad ora, anche nelle piazze, il Movimento e lo aiuterò con tutti i modi, perché questo paese deve cambiare, non a parole, ma a fatti. Non mi arrenderò mai. Beppe siamo con te. Sempre e solo M5S
  • francesco villa Utente certificato 4 anni fa
    AVVISO AI NAVIGANTI MISURE URGENTI contro la MALAinformazione: Io penso che tutti i navigatori di questo blog debbano iniziare una strategia comune per delegittimare i "falsi" informatori di professione che spargono fango sul M5S, SBUGIARDANDOLI . Suggerirei di "inondare" di e-mail tutti i siti di cui veniamo a conoscenza, da dove vengano diffuse notizie false e tendenziose. E-mail NON DI INSULTI, ma che mettano in risalto le attività svolte dal M5S, come a titolo di esempio: La rinuncia ai 42 milioni di euro per i rimborsi elettorali; I 420.000 euro dati al comune di Mirandola; La rinuncia del neo presidente della commissione Rai, FICO, alla sua indennità, che se rapportata alla durata dell'intera legislatura , supera abbondantemente i 130.000 euro; Oppure evidenziare l'attività parlamentare del M5S che ha presentato negli ultimi 2 mesi: una mozione per rinunciare all’acquisto degli F23; una mozione per la riduzione dei parlamentari; una mozione per il dimezzamento dei consiglieri provinciali; una mozione per la soppressione delle province; una proposta per il limite massimo di due mandati per i parlamentari; una proposta per l'incandidabilità per chi sia stato condannato in via definitiva; la proposta per l'eliminazione del PORCELLUM; TUTTO BOCCIATO DAL GOVERNO E chi più ne sa più ne invii. Oppure si possono adottare altre iniziative similari per fronteggiare questo attacco mediatico in atto per screditare e far naufragare il progetto M5S. Continuare a "scriverci addosso" è importante ma è più utile divulgare al massimo le nostre attività.
    • Seriffo F. Utente certificato 4 anni fa
      Secondo te se le mozioni che citi fossero state presentate da un governo M5S-PD sarebbero state rigettate? Se si quante di queste? La risposta ti fa capire quale storica occasione sia stata persa! Un'ultima notazione: si continua a parlare di 42 milioni risparmiati, ma mi pare che il M5S non si sia mai schierato chiaramente (anzi a volte sono apparsi post di direzione contraria) relativamente all'evasione fiscale, che in Italia è stimata intorno ai 180 MILIARDI, vale a dire oltre 4000 volte più del "risparmio" dei 42 milioni. concordo che quest'ultimo è un messaggio di tipo "etico", ma chi realmente sta mettendo le mani nelle tasche degli italiani sono gli evasori. Possibile che il M5S a questo non pensi? Oppure è una decisione politica consapevole? Non è questione di aumentare le tasse, ma di farle pagare a tutti, in primis alle grosse aziende che eludono miliardi!!!
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=lmyAnxkknDk
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    La voce e´una sola...LIBERTA´
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    Credo che stiamo perdendo solo tempo...Guardo il celo vedo se e´buon tempo,esco a lavoro se ne ho uno,penso alla mia famiglia ai tre bambini che hanno fame...come a tutte le cose che non vanno...Voglio fare qualcos´altro...quello che sognavo da bambino...CAMBIARE IL MONDO...e´un sogno forse ma io lo vedo,lo sento e ne parlo...VOI CERCATE ANCORA RAPPRESENTANTI che portino lassu´le vostre idee e mettino qualcosa di vostro li nel parlamento...In questa societa´dove il denaro e´il padrone...dove noi siamo schiavi...e non abbiamo il diritto di niente...DOBBIAMO SOLO PAGARE...Ancora cercate la voce?
  • Daniele A. Utente certificato 4 anni fa
    Tante volte abbiamo proposto di fare una mega manifestazione sul portale del M5S a Roma, sopratutto per noi ragazzi senza futuro. Per abolire la legge biagi, ad esempio. Forse il blog ci può dare una mano.
  • gabriella bianchini Utente certificato 4 anni fa
    Parlare con amici e parenti non basta. Purtroppo hai ragione: agli italiani è stato lavato il cervello, sono stati ridotti ad ectoplasmi, complici inconsapevoli dei partiti che ci hanno reso schiavi. Si, gli italiani sono stati schiavizzati: come si può definire una situazione in cui lo stato ruba il 63-64 %del nostro lavoro? Io ti ringrazio per il miracolo che hai fatto, capisco anche la tua stanchezza, ma caro Beppe È ORA CHE TU COMINCI A PARLARE CON QUALCUNO DI NOI se vogliamo che il tuo miracolo continui. Non siamo stati tutti lobotomizzati, rimangono ancora forze sane, capaci di dare il loro contributo alla rinascita del paese, ma trovare la strada sembra impossibile. Per esempio condivido in pieno la proposta di Paolo Flores d'Arcais di un governo-ombra del M5S per poter proporre un nostro programma parallelo con proposte originali, efficaci per mostrare l'assoluta incapacità e paralisi di quello vero (beh, vero, si fa per dire). Si potrebbe fare un governo-ombra con ministri essenziali: economia, scuola e cultura, lavoro. Potremmo dire come trovare risorse per eliminare tutta l'IMU e impedire l'aumento dell'IVA a luglio, le tasse che hanno distrutto l’economia e il lavoro in Italia. Beppe, in un paese in cui lo stato perde 275 miliardi l'anno (l'anno!) in detrazioni, non riescono a trovare 30 miliardi per far ripartire l'economia? Ci sono migliaia di cose da fare: vuoi degli esempi? Rimettiamo la tassa sulla eredità eliminata da B, FACCIAMO PAGARE LE TASSE SUI BENI DELLA CHIESA CHE AMMONTANO AL 20 % DEI BENI IMMOBILIARI DI TUTTA L’ITALIA, rimettiamo il falso in bilancio, eliminiamo le sovvenzioni alle scuole religiose e riversiamole subito su quella pubblica, applichiamo la legge sull’8 per mille come fu congegnata e non come viene applicata oggi, poi rivediamo il concordato con la chiesa. Con papa Francesco si potrebbero rivedere tante legge in favore della chiesa: Beppe è arrivata l'ora di fare proposte concrete e se ne possono fare un’infinità!
  • maria grazia manca Utente certificato 4 anni fa
    Cosa sta succedendo Beppe? qui tutti i parlamentari che abbiamo eletto a poco a poco se ne vogliono andare tutti... ora minaccia di andare via anche Battista! e sono in 5 che vanno via a soli 5 mesi dall'insediamento... uno al mese!
  • damiano b. Utente certificato 4 anni fa
    Totalmente d'accordo con il post. Ho 28 anni, "risvegliato" da 2, con un mutuo per 15 e un futuro ignoto. Ma non sto più a guardare e basta come prima, ORA non perdo occasione per parlare, discutere con altra gente, di quanto "loro" hanno rovinato l'italia intera, e di come è importante aprire gl'occhi su questo! M5S più di prima.
  • pieretto 4 anni fa
    Caro Beppe, Se proprio VUOI SENTIRE LA NOSTRA VOCE, allora ascolta attentamente quello che dice Dario Fò: http://video.repubblica.it/dossier/movimento-5-stelle-beppe-grillo/fo-m5s-non-e-morto-ma-per-salvarsi-deve-cambiare/131927/130448?ref=HRBV-1 Non sono le solite sciocchezze dette da uno qualsiasi, ma delle religiose verità di un uomo straordinario che merita attenzione e rispetto! Fai una umile e seria riflessione, renditi conto che tu e Gianroberto, oltre ad avere fatto grandissime cose, non siete riusciti ad evitare qualche errore al quale - solo con un atteggiamento profondamente umile! - si potrà porre rimedio! Il consenso non si ottiene con le chiacchiere, ma è con i comportamenti che lo si può conquistare!
  • alessandro breda 4 anni fa
    Siamo d'accordo. Non può esistere un movimento che voglia cambiare l'Italia senza l'iniziativa sul territorio di chi lo ha scelto. Ma vediamo quali ostacoli trova un comune cittadino: Vado sui meet up di Pescara... Ce ne sono 3; cerchi indicazioni su chi ha attivato quello storicamente più consistente: non è possibile accedere ai dati del promotore. Allora vado su Francavilla al Mare (23.000,00 abitanti), che ancor di più necessiterebbe di un faro acceso sull'amministrazione e di idee per rinnovare la Città: meet up di 9 persone. A Montesilvano avevo visto un gazebo M5S, allora vediamo: non esiste un meet up di Montesilvano (42000,00 abitanti). Vorrei trovare il modo di dare un apporto, non solo dialogando con clienti e conoscenze, ma occorre che mi adegui ad un sistema di comunicazione che non mi è familiare. Bene io andrò avanti e vedremo. Ma quanti che hanno votato e credono nel progetto M5S per l'Italia, lo faranno? Avranno la tenacia di non fermarsi di fronte alle incertezze del Web? Io chiedo di andare in strada, di farsi vedere, di utilizzare i ns cittadini parlamentari venuti dal territorio per chiamare all'adunata. Non pùò essere solo Beppe Grillo in giro per l'Italia a convocare le folle di votanti. A fianco ai meet up, vedo un popolo che ha bisogno di uscire allo scoperto, di gridare il proprio disagio e combattere per il cambiamento. Si rischia di fare come nei quartieri ghetto di emigrati, che non conoscendo la lingua, non riescono ad esprimere i propri disagi e bisogni e restano avulsi dal resto della società. Il M5S credo debba usare anche il linguaggio della gente che lo vota e saremo un fiume in piena. Io mi iscriverò ad un meet up per portare questa idea, ma quante altre idee resteranno inespresse per questo problema di comunicazione?
  • Daniele A. Utente certificato 4 anni fa
    Hai ragione Grillo e ora che cambiamo questa italia. Noi ragazzi senza futuro ne abbiamo piene le palle di questa situazione. C'è la metto tutta è non mollerò mai le mie battaglie, ma anchè tu non ci mollare, perchè anche grazie a te e al tuo blog che gli staremo sempre sul fiato al collo. Dobbiamo cambiarla questa classe dirigente, sono solo bravi solo a parlare. Politici italiani Perepè quà quà perepè!
  • Luigi Vavalà 4 anni fa
    Se non con l'attuale gruppo dirigente, Beppe, devi trovare una sintonia con gran parte del popolo PD che non è corrotto. Ammiro assai la tua generosita, pur avendo votato PD
  • Gianni - Firenze 4 anni fa
    RIFLESSIONI SU ELEZIONI: Sono un elettore, deluso, del M5S. Poi riflettendo mi dico : il M5S avrà communque il mio voto perchè è comunque l'unica aletrnativa che abbiamo. Il M5S ha fatto quello che ha promesso, siamo noi elettori (e anche gli eletti)che non abbiamo capito il messaggio. Il popolo italiano è molto immaturo; probabilmente il modello M5S esportato in Spagna o Francia si sarebbe affermato in maniera diversa. Non un voto di arrabbiatura ma un voto ragionato che non avrebbe disperso ciò che avevamo guadagnato dalle politiche. Il M5S ha fatto ciò che doveva fare, sono gli altri che hanno continuato a fare quello che hanno voluto. Questo va capito e fatto capire. Quindi non buttiamo a mare quest'unica opportunità ma cerchiamo di ripartire da zero!!
  • Alberto C. 4 anni fa
    Caro Beppe gli zombi ti chiedono d "interagire" con gli altri per cominciare la tua definitiva disfatta. Per quanto parli del M5S con altri mi sembra che siano ormai decerebrati e con un unico pensiero quello della TV di stato. Non vedono altro. Sarà dura ma occorre fare ciò in cui si crede e se altri la pensano diversamente che lo facciao loro. La tecnica dell'armiamoci e partite deve finire e questi italioti dovrebbero capirlo ma, sembra assurdo, ormai sono stati morsi ed hanno il sangue infetto. Loro non se ne accorgeranno, forse i loro figli. Ma ci si abitua a tutto. in fondo gli schiavi egizi davano per scontata la loro condizione e non ne facevano un problema. Io non c'ero ma posso immaginarlo vedendo gli schiavi di adesso.
  • sergio de rosalia Utente certificato 4 anni fa
    LA GENTE E' ALLO STREMO E SI PARLA DI RAI, DI USCITA DALL'EURO..SMETTETELA, HAI AVUTO UN'OCCASIONE STORICA ,CON LA NS FIDUCIA,IN MILIONI TI HANNO DATO CARTA BIANCA PER LA SVOLTA, MA SEI UN INCAPACE E UN VIGLIACCO, PERCHE DOVEVI ANDARE I PRIMA LINEA CON QUEL NULLAFACENTE DI CASALEGGIO, MAI E POI MAI AVREI PENSATO AD UN FALLIMENTO TOTALE, ORA LE PERSONE , QUELLE CHE SOFFRONO E LOTTANO OGNI GIORNO PER CAMPARE, COME ME COME MILIONI DI ALTRI, TI HANNO GIA MANDATO A QUEL PAESE, DAI CONTINUA CON GLI SPETTACOLI DI PIAZZA, CON LE LISTE DI PROSCRIZIONE DA KAPO' NAZISTA VERSO PERSONE CHE VOGLIONO E PRETENDONO DI PENSARE E PARLARE LIBERAMENTE, I TUOI ANDROIDI, CRIMI E LOMBARDO SONO ESATTAMENTE COME I LORO COMPAGNI DI MERENDE PARLAMENTARI,UGUALI, DOVRESTI SOLO VERGOGNARTI E SPARIRE PER SEMPRE, LA FENTE TI MESSO DA PARTE, IL M5S SI E' FATTO ISOLARE IN PARLAMENTO, E' COME SE NON ESISTESSE (IN 160!!!!), MA COSA CREDEVI CHE RE GIORGIO VISTA LA DIFFICOLTA' INCONTRATA L'INDOMANI DEL VOTO, SI ARRENDESSE??????? DOVEVI AVERE BUON SENSO E TENERE IL PD PER LE PALLE, NON CON RODOTA' CHE HAI POI INSULTATO SENZA REMORE, MA CON PRODI, INDIPENDENTEMENTE DAL FATTO CHE POTESSE O NON POTESSE PIACERE, QUESTO AVREBBE CANCELLATO IL NANO, 10 MESI DI RIFORME "VERE" SCUOLA, REDDITO DI CITTADINANZA, LEGGE ELETTRORALE,CORRUZIONE, E PO ELEZIONI E IL MOVIM AVREBBE FATTO STRIKE!!! CAZZONE DI UN INCAPACE, HAI TRADITO MILIONI DI PERSONE, MILIONI, E SPARIRAI E LE ULTIME AMMINISTRATIVE NE SONO LA DIMOSTRAZIONE, VERGOGNATI!!!! E DI A QUESTI INVASATI CHE SCRIVONO 400 VOLTE AL GIORNO DI CAZZATE IMMANI, CHE LA REPUBBLICA DI WEIMAR E FINITA NEL '45, E CHE SI METTANO A STUDIARE QUALCOSA, MA LI CAPISCO , PERCHE ANCH'IO C'HO CREDUTO E IL FALLIMENTO E' UN INCUBO, HO 2 FIGLI LAUREATI, CHE FANNO 100 MESTIERI , TU NON HAI QUESTI PROBLEMI, PERCHE LA RAI CHE ORA INSULTI (..GIUSTAMENTE MA TU NON PUOI DIRLO) E' STATA LA TUA FONTE DI SUCCESSO E DI GUADAGNO INVEROSIMILE O NO? BUFFONE, VATTENE ALL'ESTERO, GUITTO DI AVANSPETTACOLO
    • mariangela t. Utente certificato 4 anni fa
      la libertà è una cosa seria che va meritata e meditata, difficile da fare urlando. Certo che se uno urla difficile che ragioni. E poi quando uno ha una idea la mantiene e non la cambia al primo scroscio avverso, o era un credulone o è un venduto
    • Angelo C. Utente certificato 4 anni fa
      TU SEI UN COGLIONE CHE NON HA CAPITO NIENTE............TORNA A VOTARE pd
  • Emma piccinato 4 anni fa
    Caro Beppe, sono una mamma di una bimba di 10 mesi. Forse come dicono quando si diventa mamme si è più combattive e protettive e per questo motivo ho votato per voi, anzi per noi!! In questi mesi mentre la bimba cresceva e passavo notti e giorni ad accudirla ho seguito come mai prima ,cosa succedeva nel nostro paese... Che dire.. Grazie per avermi aperto gli occhi e le orecchie!! Non mollare, abbiamo ancora bisogno di te. Un abbraccio. Emma e la piccola sophie.
  • Ennio Di Francesco Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno con questo pensiero per tutti: “Voi; Voi il popolo avete la forza di creare le macchine, la forza di creare la felicità. Voi, voi il popolo avete la forza di fare che la vita sia bella e libera, di fare di questa vita una splendida avventura. Quindi in nome di questa vita usiamo questa forza! Uniamoci tutti! Combattiamo per un mondo nuovo che sia migliore che dia a tutti gli uomini un lavoro, ai giovani un futuro, ai vecchi la sicurezza. Combattiamo per liberare il mondo eliminando confini e barriere, eliminando l’avidità, l’odio e l’intolleranza. Combattiamo! Combattiamo per un mondo ragionevole, un mondo in cui la scienza e il progresso diano a tutti gli uomini il benessere. Soldati della democrazia siate tutti uniti”.Charlie Chaplin - “Discorso all’umanità”, 1940 Insomma , siamo noi tutti una voce di impegno di saggezza e di pace! www.enniodifrancesco.it
  • paolo p. Utente certificato 4 anni fa
    Beccatevi 'sto copia e incolla :-) Copia del post inviato ai media e alle trasmissioni tv: Mi riferisco non solo alla vostra trasmissione ma anche a tutti i talk show che ci lavano il cervello ogni giorno. Oggi per esempio ho ascoltato la sig.ra Gelmini ed un altro ospite , uno dei troppi che dicono d'intendersi di politica, rispondere ad alcune domande dicendo " che cosa pretendiamo da un governo che ha appena quaranta giorni" . Nulla di piu' falso. Non è chiaro a tutti , forse, che tutti i Lor Signori sono al Governo da almeno 20 anni eTUTTI dico TUTTI in fasi alterne durante quasto ventennio hanno giurato agli avversari di avere in tasca la ricetta per salvare l'Italia. Per cui non avere in questo tremendo momento , grave, catastrofico, un'idea certa di come fare per tirarci fuori dalle sabbie mobili che ci stanno inghiottendo ineluttabilmente, sta solo a significare che o non c'è piu' soluzione, o cio' che dicono i giornali non è vero e quindi ci sono margini di manovra ma è meglio terrorizzare prima per sedare dopo, o come penso io è che tutti tirino a campare sperando nel Tempo che come si sa guarisce tutto. La vera verità è che questi signori finche' continueranno a guadagnare, non in proporzione al pil prodotto ogni anno dal loro lavoro, saranno sempre piu' privilegiati guadagnando il Troppo anche in tempi in cui la gente si ammazza. Come puo' un politico che incassa 20.000 euro al mese credere che la crisi esista se non si vede ridurre lo stipendio in proporzione alla decrescita? Basterebbe un algoritmo legato alle previsioni del pil trimestralmente per aumentare o ridurre loro gli stipendi. Sono tutti al governo da 20 anni e non hanno piu' scuse perche' tutti sono stati all'opposizione e quando c'erano urlavano e sbraitavano su cosa dovevano fare gli altri. Tutto cio' porterà, dopo la catastrofe di settembre, all'esplosione del M5S che ora ha deluso ma non quanto stanno deludendo loro. Grillo stravincerà per la loro totale incapacità
  • Marlon Savaia (ms m5s) Utente certificato 4 anni fa
    SONO CON TE BEPPEEEEE!!!!!! A GRAN VOCEEEE!!!!!!
  • Alessandro C. 4 anni fa
    Caro Beppe, riguardo alla senatrice Adele Gambaro,eletta nel movimento 5 stelle di cui dice di essere perfettamente integrata nelle idee, a me non sembra "congruo" chiederle di dimettersi dal movimento, ma poichè lei è stata eletta grazie ai tuoi sforzi, dovrebbe dimettersi da sentarice e poi dimostrare di essere lei capace di ottenere, con le proprie forze, gli stessi risultati che senza di te non avrebbe mai ottenuto, e sarebbe restata a fare quel che faceva prima. Mi chiedo cosa abbia fatto lei durante la campagna elettorale per le comunali per auto-escludersi da eventuali colpe, quale attività svolta sul terriotorio al fine di portare voti e consensi? Detto questo mi sembra stupido dichiararne L'ESPULSIONE " perchè così si giustifica la sua adesione ad un altro gruppo parlamentare, si giustificherebbe la sua eventuale violontà a non ridursi stipendio e annessi, giustificherebbe la sua partecipazione ai talk-show come adesso fa adesso il senatore mastrangeli , diventato Showman. Perchè espellerla ? ci costerebbe di più. Faccia il suo dovere, fu eletta per portare in parlamento anche le nostre voci, non solo la sua, se ne ricordi. E non è vero che uno vale uno, ora lei ci rappresenta e ne deve tenere conto. Anche il PDl ha preso una pesante mazzata alle comunali, qualche deputato pdiellino ha detto "è colpa di Berlusconi" ? oppure a febbraio il pd ha messo sotto accusa Bersani in modo così sfacciato? La senatrice ha sbagliato, ma non la si deve cacciare, deve essere eventualmente lei ad andarsene, e ciò ne dimostrerebbe la malafede.
  • MARCO RUSSO2 Utente certificato 4 anni fa
    "M5s, lunedì si decide su espulsione Gambaro". PER L'ENNESIMA VOLTA IL M5S ARRIVA SU TUTTI I CANALI D'INFORMAZIONE CON LA NOTIZIA DI UN'ESPULSIONE. QUESTA E' L'IMMAGINE CHE IL M5S SI STA COSTRUENDO. NON SI AMMETTE IL DISSENSO. NON SI AMMETTONO LE CRITICHE. TUTTI ALLINEATI E COPERTI. E' IL GRILLO 2.0 BASTA BATTUTE E SORRISE. SOLO UN DESPOTA INSOFFERENTE. E CON QUESTA IMMAGINE DOVE SI VUOLE ANDARE ?
    • roberto s 4 anni fa
      a piallare tutti i partiti... e risvegliare la coscienza degli onesti per una societa' civile degna di un ottimo rinascimento siamo in guerra... si sapeva che non era facile...
  • Borghi carlo 4 anni fa
    Purtroppo gli italiani sono poco intelligenti e sopratutto coerenti , molti pretendono che le cose cambino in quattro e quattrotto, se avete votato per cinquestelle, è perchè siete stufi di questo sistema , e ora che ci sono delle persone disposte a farlo , alle votazioni comunali, non andate a votare credendo di avere protestato, stupidi !!! avete fatto solo il gioco dei partiti Muffosi e corrotti che abbiamo in Italia ,ora vedrete in che bella situazione ci porterà tutto questo , guardate meno tv e ragionate con la vostra zucca TESTONI !!!
  • Mario B. Utente certificato 4 anni fa
    Gli italiani sono un popolo diviso e tutt'altro che coeso. Una popolazione vecchia e disarmata, con una scolarizzazione informatica bassissima. Le nostre menti più valide nel frattempo forgiano le basi di altre nazioni le quali ne traggono guadagno gratis e ci deridono per averglieli regalati. Con quello che ci rimane non si può fare una rivoluzione ma piuttosto una processione del corpus domini con fiaccolata annessa. L'unica e ultima speranza che ci rimane è il MoVimento ma i partiti mafia lo sanno, così si sono organizzati, attraverso le tv ed i giornali, per denigrare questo fenomeno che potrebbe veramente cambiare le cose ma i telenauti dormienti quali gli italiani sono, ci sono inevitabilmente cascati...Noi siamo il paese che se lo dice ballarò allora è vero... Io sono e rimango del MoVimento, perchè credo in Beppe e credo di sapere finalmente come stanno le cose....e poi la speranza è l'ultima a morire...
  • giuseppe n. Utente certificato 4 anni fa
    Abbiamo mostrato i denti ed abbiamo avuto successo elettorale. Siamo la terza forza politica del Paese. Ma siamo presenti in Parlamento per distruggere o per costruire? E se siamo per costruire ( come sarebbe giusto) allora perchè continuiamo a blaterare inutilmente? La reazione dei giovani parlamentari è chiara: sono sconcertati e non sanno cosa fare e come comportarsi. Manca una mente che coordini e dia propulsione alle iniziative che mancano. Ciao peppino
  • Vincenzo Mazzotta 4 anni fa
    Rimango sbigottito continuamente a vedere il marciume di poche persone elette che mettono in cattiva luce il M5S. Da attivista dal 2005 lo dico chiaramente, abbiamo gente del PD che si è insidiata nelle parlamentarie ed il danno che sta creando al movimento ed alle attività che continuità stiamo portando avanti al territorio è evidente credo a tutti. Sembrano pupazzi nelle mani del PD sono 10 o 15 ? Bene se vogliono essere coerenti che si dimettano e facciano entrare il successivo altrimenti sono i soliti politici che vogliono i soldi. Andate a leggere la dichiarazione di intenti della Gambaro dice che si dimetterà se andrà in contrasto con il M5S. Ora se la rete ratifica l'espulsione, spero proprio di si, dovrebbe dimettersi. Invece io credo che andrà nel gruppo misto o in altro gruppo nuovo. Questa è la dimostrazione della non etica di queste persone e rispetto per chi li ha messi nelle parlamentarie. Grillo è sempre lo stesso da quando esistono i meetup, i soldi sono sempre 2500 € il resto è solo fuffa tanta fuffa.... Invece di produrre leggi vanno in TV a denigrare il lavoro continuo che facciamo sul territorio per dare spazio al PD PDL e Lista civica. Per me siete dei venduti peggio di Barabba....
  • fausto camuffi 4 anni fa
    facciamo sentire la nostra voce nelle piazze!! è ora che si organizzi una protesta in tutte le piazze d'Italia
  • Antonio Nardelli 4 anni fa
    Alla mia nazione - Pier Paolo Pasolini Non popolo arabo, non popolo balcanico, non popolo antico ma nazione vivente, ma nazione europea: e cosa sei? Terra di infanti, affamati, corrotti, governanti impiegati di agrari, prefetti codini, avvocatucci unti di brillantina e i piedi sporchi, funzionari liberali carogne come gli zii bigotti, una caserma, un seminario, una spiaggia libera, un casino! Milioni di piccoli borghesi come milioni di porci pascolano sospingendosi sotto gli illesi palazzotti, tra case coloniali scrostate ormai come chiese. Proprio perché tu sei esistita, ora non esisti, proprio perché fosti cosciente, sei incosciente. E solo perché sei cattolica, non puoi pensare che il tuo male è tutto male: colpa di ogni male. Sprofonda in questo tuo bel mare, libera il mondo. Laura Betti “Ci fu un giorno in cui il sole si macchiò di sangue e tutti i giorni, da allora, si chiamarono 2-11-1975 […]. Poi mi portarono il corpo del mio uomo e lo stesero sulla mia tavola. […] Questo corpo era, appunto, a pezzi, sbranato, divorato. Mi misero in mano ago e filo per insegnarmi a ricucirlo. Capii che per uccidere “loro” avrei dovuto infilarmi dentro, ricucito, il mio uomo, affinché potesse parlarmi in segreto e spiegarmi. Ecco perché decisi – insieme a lui, come sempre – di non accettare, di disobbedire, di dare scandalo, di denunciare cosa può accadere ad un uomo pulito “in un paese orribilmente sporco“. Da "Pasolini: cronaca giudiziaria, persecuzione, morte"
  • FabioC 4 anni fa
    Beppe sono con te! Numerosi attacchi dall'esterno hanno il compito di ridurre il movimento 5 stelle, allo scopo di portargli via voti alle future elezioni, che questo avvenga dei partiti storici e dal mondo dei giornali, delle televisioni e dal mondo che orbita intorno a loro è normale, vogliono mantenere lo status quo !! Quello che è assolutamente da idioti, come darsi una martellata sui CABBASISI, per dirla alla Montalbano, è che alcuni degli eletti del MV5, tentino di far implodere il movimento, inconsapevoli del fatto prestare il fianco al nemico è un suicidio, peggio sarebbe se si trattasse di una mossa che preannuncia un passaggio ad altra casacca!!! Cercate quindi di trovare quella integrità che chi ha votato ha visto in BEPPE GRILLO, ricordate che in molti hanno creduto e credono in questa causa!! Non deludeteci!!
  • o.e.g 4 anni fa
    Credo che piu' che sentire la nostra voce, qui si intende usare le nostri voci come casse di risonanza per idee di altri (alias, Grillo Co.). Saro' all'antica, ma preferisco ancora usare la mia voce per convogliare le miee di idee che, a volte, possono pure essere in disaccordo con quelle di Grillo e, malgrado cio', avere lo stesso valore ed il diritto di essere valutate senza invocare la santa inquisizione o, peggio, ricorrere al disgustoso strumento dell'espulsione.
  • gg ff (ggff) Utente certificato 4 anni fa
    agli elettori va spiegato che non andare a votare fa il gioco dei partiti i pochi che votano decidono chi legifera. Se più del 50% degli italiani non va a votare vuole dire che questa è la parte onesta e delusa del paese; c'è chi vota x il cambiamento ma i loro voti non bastano a cambiare nulla; chi vota su suggerimento di una persona di cui si fida; chi vota perchè pagato dicono; chi vota seno perde il lavoro oggi ma non sa che lo perderà domani? chi vota perchè "VI CAPISCO" hanno paura del cambiamento e di essere travolti da esso; infine rimangono quelli che vivono solo grazie alla politica.......GLI ONESTI SONO DI PIU' DI PIU' DI PIU' DI PIU'.
  • luciano n. Utente certificato 4 anni fa
    RIPETO ! NON SI CONCLUDE NULLA! LE PAROLE VOLANO VIA COL VENTO ! SIAMO TANTI ! E MAI POSSIBILE CHE...ALMENO UN MILIONE DI NOI CON LE "VERE PALLE" CI SONO ? .. BENE ! ORGANIZZIAMOCI E PASSIAMO ALL'AZIONE...VERA !
  • riccardo rainoni 4 anni fa
    più li vedo affannarsi a dire che il movimento non sa che fare, che è spaccato, che non esiste più, che litiga sulle diarie, che protesta e non propone, che è un oscuro modo per fare soldi più mi fanno pena e rabbia più li vedo attaccati alle poltrone più mi viene voglia di spazzarli via non voglio che scompaiano voglio vederli crescere un figlio con 800 euro al mese e l'affitto da pagare e io voglio stare in tv a parlare di riforme e larghe intese col sorriso sulle labbra e quando mi manderanno giustamente affanculo voglio rispondere : ehh ma che brutti toni"
    • Silvia . Utente certificato 4 anni fa
      Sintetico ed efficace!!! questa è la vera fotografia!!! ciao
  • Canzio R. Utente certificato 4 anni fa
    Abbiamo un'apparato politico,con i loro dipendenti giornalisti più vergognoso del mondo ,(diciamo... civile) ,a livello di libertà di stampa, questi personaggi senza un minimo di dignità ci hanno fatto precipitare alla 57 posizione per credibilità nel glob (anche per questo occorre riformare la RAI).Abbiamo i prodotti energetici più cari,le assicurazioni più care,il gioco d'azzardo in mano alle mnafie,la corruzione ci pone al vertice in Europa ,siamo al 76 posto.La politica a livello statale,regionale ,,provinciale ,con centinaia di enti inutili, migliaia di dirigenti, funzionari che crescono come i funghi ,superpagati,ci hanno e stanno dissanguando.La giustizia non si sà più cosa significhi ,l'essenziale che non si tocchi i loro privilegi, soprattutto economici. Un patrimonio artistico lasciato insieme all'istruzione collassare ,non riusciamo neanche a salvaguardare le nostre ricchezze, il nostro futuro.Loro continuano con i soliti ,mercenari da strapazzo a raccontare nei loro Talk Show,favole agli Italiani rincoglioniti, con l'immancabile ...presenza di tizio caio ..il Manstrangeli(loro uomo) di turno e il solito sondaggio a "favore"del M%S.Beppe resisti e dato che non bastano loro ci si mette pure qualcuno di noi, che vuol fare la prima donna a fare "l'isterico",da come reagiscono anche un neonato capisce che si è colto nel segno .Speriamo solo che capiscono che è meglio andare a casa ...con le buone..che in un altra maniera.
  • luciano n. Utente certificato 4 anni fa
    QUOTE LATTE: “TRUFFA BEN IDEATA PER DARE LE COLPE AI SOLITI ALLEVATORI” "QUESTA MANNA DAL CIELO" arrivata con intelligente solerzia e ingegno mentale, per i Sindacati Agricoli è stata la vera svolta. Una vera occasione GRANDIOSA per arricchirsi, tanto, sapevano benissimo di poter contare sull’appoggio della nuova e rampante classe politica degli anni 90. Visto anche come si stava insabbiando LA TRUFFA MILIARDARIA DELLO SCANDALO FEDER CONSORZI (GESTITO DAI SINDACATI STESSI), visti gli appoggi MAFIOSI di cui godevano nelle istituzioni , hanno pensato bene di trarne anche qui un "GRANDISSIMO E PERSONALE VANTAGGIO". Bastava solo far litigare tra loro gli allevatori, insomma si dovevano creare dei veri diversivi. Diversivi che avrebbero permesso loro di ATTUARE UNA DELLE PIU’ GRANDI TRUFFE A DANNO DI TUTTO IL SETTORE ZOOTECNICO ITALIANO( in dieci anni questo settore è stato quasi annientato -80%). Con il loro controllo in Agea sono stati capaci di attuare la TRUFFA taroccando dati e quote secondo i loro PORCI COMODI, facendo ricadere le COLPE SEMPRE SU COLORO CHE “SECONDO LA LORO INTELLIGENTE TRUFFA VENIVAVO CITATI COME SPLAFONATORI”.. Fare questo è stato facile con l’aiuto di istituzioni CORROTTE, i controllati erano anche i controllori di se stessi, infatti le “stalle trovate nelle citta’” con un numero impressionante di animali da latte, non erano altro che intelligenti ingegni per attuare la DEVASTANTE TRUFFA. IL RAPPORTO DEL MIPAAF DEI CARABINIERI ha certificato proprio questo: queste società controllate da loro( sindacati , CONFAGRICOLTURA, CIA, COLDIRETTI.) importavano latte in polvere estero , LO RILAVORAVANO e lo RICICLAVANO nel mercato come latte ITALIANO. Ora, capite perché servivano Stalle False con migliaia di animali inesistenti? Tutto ciò serviva per far credere che vi era una produzione “vera e naturale”. Di vero e di Naturale non vi è mai stato NULLA !!!... L’unica verità è la truffa effettuata non solo contro gli ALLEVATORI TUTTI.
    • Tiziana R. 4 anni fa
      Coraggio Beppe Non sei solo ed ogni cambiamento richiede tempo !nella vita quotidiana di cittadina faccio sentire la mia voce compiendo gesti di « ordinaria civilta » che pure sembrano in alcuni contesti ahime eroici ….. eppure non possiamo non continuare a credere che l’esempio puo essere una forza dirompente , che la cultura dello stato come di un ente in cui prima di tutto rispecchiarsi e credere, fonte di doveri e diritti per i cittadini , dove vincono le regole rispetto agli inciuci ; che la democrazia come genuino pluralismo, tolleranza e di un sistema di rappesentanti che …. si occupino concretamente degli eletti piuttosto che dei loro interessi SIA LONTANA ……. e i parlamentari 5 stelle sono la : contiamo su di voi !!!!!!! Una cittadina Tiziana
  • Marco G. 4 anni fa
    (Ri-)Provo a far sentire la mia voce. Ho annullato la scheda.Brevemente: concordo in tutto con il programma del M5S: http://www.beppegrillo.it/iniziative/movimentocinquestelle/Programma-Movimento-5-Stelle.pdf. In particolare con l'abrogazione della legge Biagi [e successive modifiche]. Viceversa non concordo *per niente* con alcuni punti mai menzionati in tale programma ma inseriti tra i 20 punti prioritari, come il referendum sull'euro. Per quale motivo fare un referendum sull'euro e non uno sull'abrogazione della legge Biagi [e modifiche successive] qualcuno prima o poi me lo spieghera'.Non votero' *mai* chi propone l'uscita dall'euro. in ogni caso, per come vedo il mondo io, non si tratta di stabilire se e come io devo far sentire la mia voce, ma si tratta di stabilire se il M5S vuole il mio voto oppure no. I parlamentari sono *miei dipendenti*, compresi quelli del M5S. Se i *miei dipendenti* vogliono il *mio voto* devono sentirsi in dovere di fare quello che io chiedo loro e non certo a farsi i ca**i loro. E questo vale anche per il M5S. Non capisco per perche' votare chi non ha inserito l'abrogazione della legge Biagi tra i 20 punti prioritari e chi ha consentito la rielezione di Napolitano e la formazione di un governo Berlusconi-dipendente quando lo si poteva impedire semplicemente votando Prodi (se il PD non voleva Prodi, allora questo era un motivo in piu' per votarlo! NB: non c'era nessun bisogno di votare poi la fiducia ad un governo PD) Se volete il *mio* voto, bisogna fare alcune cose molto molto semplici 1- Sostituire il referendum sull'euro con uno sulla legge Biagi (o meglio ancora abrogarla senza referendum) 2- mandare a casa Berlusconi, evitando ca**ate come quella che ha portato alla rielezione di napolitano. 3- Io non sono un buonista ne' sono politically-correct. Non mi importa se era stato detto "voteremo solo Rodota'". Mi interessa il risultato. Il risultato e' stato Napolitano PDR e governo del nano. Poteva *e doveva* essere diverso.
  • Emiliano Raio 4 anni fa
    La signora Gambaro non poteva scegliere un momento peggiore per esternare un suo pensiero che poteva tranquillamente fare a porte chiuse o prendere il telefono e dirlo direttamente a Grillo. Non sto dicendo che bisogna stare zitti e seguire come pecorelle ciò che viene detto dall’alto. Ci stà che si possa dibattere o dissentire, ci mancherebbe altro. Però bisogna utilizzare anche un po’ d’astuzia se vogliamo che le cose arrivino a cambiare un minimo. Adesso come si può notare si sta parlando solo e unicamente di questo fatto e, di nuovo, viene oscurato tutto l’operato e gli sforzi dei 5 Stelle. In questa maniera le sue esternazioni sono solo servite ad alimentare il fuoco che già era stato acceso da tutta la stampa e la televisione nei confronti del Movimento. Era davvero necessario signora Gambaro? Era questo l’obiettivo? Secondo me è lei che deve chiedere scusa e non Grillo e lo deve fare nei confronti di tutti quelli che quotidianamente si sforzano per cercare di arrivare ad un risultato utile a questo schifo di paese.
  • Biagio Carrano Utente certificato 4 anni fa
    Le cose non cambiano (solo) con un voto ma con un impegno quotidino di tutti. Per quanto riguarda i 160 ora in Parlamento tutti sanno che molti sono arrivati lì impreparati e inadeguati e dovrebbero sempre ricordarsi ogni minuto che il merito è di Beppe. Rendano conto ogni mese della loro attività parlamentare, del loro impegno, della loro voglia di studiare e sanare la loro impreparazione. Ma Beppe deve essere il primo a non cadere nelle trappole del sistema per screditarlo. Non contano le ottime intenzioni di un post ma solo quel che passa nella testa dei tanti potenziali elettori a 5S. Ci sono tanti studiosi di altissimo valore vicini al MoVimanto. Perché invece ad esso finiscono per essere associati solo alcuni ospiti fissi del blog? Perché non si crea un governo-ombra con, per esempio, Walter Ganapini all'Ambiente e Loretta Napoleoni all'Economia per concentrare l'attenzione sulle proposte che questo regime non accetterà mai? La selezione dei candidati è fondamentale. Come viene fatta? Insomma questo tentativo di cambiare le cose merita aiuto e tante altre chances ma bisogna riconoscere che molte chances sono state bruciate in poche settimane.
  • Antonio Nardelli 4 anni fa
    Caro Grillo, tu hai una voce e hai anche due coglioni belli grossi, ma sei l'unico ad averli o comunque uno dei pochissimi in questo paese. Appena c'è da rinunciare a qualche vantaggio cominciano a prendere le distanze e a tirarsi indietro e così anche il grido accorato di Dario Fo: "Fatelo voi, ribaltate tutto" sta cadendo nel vuoto. Si, abbiamo votato, ma poi cosa abbiamo fatto? Un cazzo! Facciamo schifo, siamo un branco di cialtroni, meschini, egoisti, ignoranti e senza palle, cioè siamo degli italiani. E questo è quanto. Siamo nella situazione in cui siamo perchè ce lo meritiamo.
  • Bruno V. Utente certificato 4 anni fa
    "CARO PRESIDENTE ,QUANTI CITTADINI ITALIANI EI FAMILIARI DI LAVORATORI SUICIDATISI AVREBBERO VOGLIA DI RISPONDERE ALLE ANALISI ESPOSTE NELLE SUE RECENTI DICHIARAZIONI !NON CREDE CHE SONO I PARTITI,AD AVER GENERATO TUTTO QUESTO CON IL LORO MALCOSTUME COSI'AMPIAMENTE DIFFUSO E IMPUNITO NEGLI ANNI? NON SONO ESSI,ANCOR PRIMA DELLA CRISI ECONOMICA LE CAUSE DI QUESTA RABBIA,QUESTA VIOLENZA,CHE LEI ORA MOSTRA DI VOLER LEGARE ALLA SEMPLICE CONSEGUENZA DI UNA CRISI?NON CREDE CHE UN SEGNALE SERIO,ANCOR PRIMA DI UNA MOBILITAZIONE DEI PREFETTI,SAREBBE QUELLO DI STRONCARE SUBITO LE CAUSE CHE LA ALIMENTANO E POTREBBERO DEGENERARLA IRRIMEDIABILMENTE,COME GIA' ACCADE IN ALTRI PAESI? MI RIFERISCO ALLE ORMAI INSOSTENIBILI INCONGRUENZE DI UNA CLASSE POLITICA COMPLETAMENTE DISTACCATA NEL SUO AGIRE DAL SUO MANDATO E INVECE SFACCIATAMENTE E MORBOSAMENTE LEGATA E DEDITA AI PROPRIINTERESSI!NON CREDE CHE ANDREBBERO REDISTRIBUITE IMMEDIATAMENTE E DESTINATE AL POPOLO SOFFERENTE,TUTTE QUELLE RISORSE ECONOMICHE CHE OGGI TROVANO SOLO SPAZIO E COLLOCAZIONE NELLE TASCHE DI MEDIA ASSERVITI,DI FIANCHEGGIATORI E SOSTENITORI DI UN SISTEMA CHE DA PIU' DI UN VENTENNIO HA ALLARGATO IL SUO LIBRO PAGA ESTENDENDOLO AD UNA MAREA DI FIGURE UMANE ETICAMENTE E MOR,,DEPLOREVOLI?GRZ. I Prefetti prestino attenzione nella gestione dell'ordine pubblico all'acuirsi "dell'esasperazione estremistica e della violenza eversiva" legate alla drammatica crisi economica. E' l'invito che il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha rivolto alla platea durante la cerimonia di apertura della Conferenza dei Prefetti. "Alle difficolta' per molti versi drammatiche delle imprese e del mondo del lavoro - ha detto Napolitano - si accompagnano tensioni da affrontare con forte attitudine all'ascolto e alla mediazione. Ma non c'e' dubbio - ha aggiunto - che vi si leghino anche sia il rincrudirsi di certe tipologie di delinquenza comune sia il manifestarsi di focolai di esasperazione estremistica e perfino di violenza eversi
  • Petronio S. Utente certificato 4 anni fa
    Va bene, beppe, faremo sentire la nostra voce ma sicuro che poi non ci espelli o se la facciamo sentire troppo non ci insulti un pò?
  • ALESSIA T. Utente certificato 4 anni fa
    è tanto tempo che non scrivo più su questo blog. le mie critiche venivano spesso pesantemente criticate dai duri e puri. ma la miopia mostrata dal movimento fino ad ora è stata la causa della delusione che tanti italiani hanno espresso con il non voto. ora addirittura si vuole espellere chi critica la linea politica. siete veramente ridicoli .andate a casa pure voi
    • Julio De Liso Utente certificato 4 anni fa
      La critica costruttiva all interno del movimento e' una cosa positiva, la critica sbandierata a mass media nemici (non avversari ma nemici come dimostratiosi) atta a denigrare l'idea ben definita e compresa del movimento si chiama tradimento e colui che la attua si chiama traditore od infame. Non importa da che parte politica appartenga, un traditore rimane sempre tale.
  • Bruno V. Utente certificato 4 anni fa
    QUANDO IL POPOLO ITALIANO SI FERMERA' COME IN GRECIA TURCHIA,,,ALLORA SI CHE SARA' DURA PER QUESTI POLITICI LADRI,QUI IN ITALIA LA VIOLENZA DEI GRUPPI CRIMINALI E' MOLTO VARIEGATA,LE AMBIGUITA'CHE CARATTERIZZANO LA POLITICA ITALIANA SONO PRESENTI ANCHE NELLA SOCIETA' CIVILE,QUINDI IMMAGINATE LE RESISTENZE USATE DALLA CASTA X MANTENERE I SUI PRIVILEGI,GUARDATE AL SUO MODUS-OPERANDI E MOLTIPLICATELO X MILIONI DI CITTADINI,,,CHE ABITUATI A VEDERE AGIRE IN QUESTO MODO,,NON AVRANNO ALCUN PROBLEMA A REPLICARLO,,HANNO SCHERZATO TROPPO,MOLTO CON IL FUOCO,,MILIONI DI VITE DISTRUTTE DALLA LORO CUPIDIGIA,,,NON SI ACCONTENTERANNO CERTO DI SEMPLICI SCUSE! MEDITATE POLITICI E VOI CHE VI SIETE FATTI SERVI DEL POTERE X I VS. INTERESSI,,,MEDITATE,,"LA RABBIA DEL POPOLO INGANNATO,ANDREBBE CONSIDERATA,,ALTRIMENTI....LA STORIA INSEGNA,,DATEVI UNA RIPASSATA""
    • germano longo 4 anni fa
      Io penso che se veramente non ci fermiamo tutti non ci sarà speranza per il nostro paese....facciamolo e basta altrimenti l'unica soluzione è l'estero..(mi stò già attrezzando per l'eventualità)
  • Julio De Liso Utente certificato 4 anni fa
    La Paura della casta e loro votanti: -Il reddito di cittadinanza a veri cittadini Italiani residenti in difficolta' sino a proposta di lavoro da accettare (Il che non vale per il sottoscritto residente all' estero ed in stato occupazionale) -La fine dei privilegi della classe politica a tutti i livelli, addio a superpensioni , supersalari -La fine del finanziamento ai partiti con denaro pubblico -La fine del finanziamento alla stampa con denaro pubblico -La riduzione drastica del numero e spese per mantenimento politica -La creazione della banca nazionale -L' eliminazione di enti parassitari in perdita e loro raccomandati. -Allo stesso tempo la ri-valorizzazione del lavoro, estirpazione del salario limitato riservato a extra-comunitari e priorita agli Italiani. -Il rilancio vero della PMI con politiche di de-tassazione, produzione qualitative del vero made in Italy, protezionismo dell' economia abbinata a competitivita' internazionale. -Crezione di un nuovo sistema educativo atto a competere con gli stati avanzati, l'insegnante non e' un precario ma una missione importante e scelta. -Apertura delle case di tolleranza e cancellazione legge Merlin. -Applicazione del "Politometro" Chi non ha voglia di migliorare e pensa al regalo del reddito di cittadinanza permanente si sbaglia e resta a vita misera. Il reddito di cittadinanza serve (ed e' un diritto) a dare dignita a chi non ha potuto ( od e' stato distrutto dal sistema della casta )e' un aiuto ad rialzarsi e camminare. La meritocrazia non e' cosa conosciuta in Italia, ci si affida ancora alle raccomandazioni e privilegi. Questo finira' con la vera crisi e un programma ben definito del M5S.... Molti hanno paura, si pensi ai giornalai che non troverebbero altro impiego o forse CNN, BBC, CNBS. Aljazeera sarebbero pronti ad assumerli? La risposta e' no , essi sono solo raccomandati di partito.
  • Cristian Murgia Utente certificato 4 anni fa
    BUONANOTTE CITTADINI Qua ci si chiede di fare la nostra parte ma sappiamo bene che sta diventando sempre più difficile far sentire la nostra voce contro i continui attacchi dei servi dello Status quo. Il nostro movimento vanta il triste primato di avere il 100% delle televisioni e il 99% dei giornali, contro. Come possiamo far sentire la nostra voce ai milioni di teledipendenti agoràsizzati o Vaimizzati fino al rincoglionimento? Come possiamo far sentire la nostra voce se alcuni parlamentari del movimento cominciano a essere attratti dai soldi e dai privilegi? Dobbiamo temere l'insinuarsi di una "lobby sghei"? Ed infine, come possiamo far sentire la nostra voce se Beppe Grillo sbaglia? Si, l'ho detto, Beppe Grillo sbaglia: sbaglia perchè non è subdolo. Guardate il caso Gambaro: è palese che la senatrice vuole farsi cacciare per andare al gruppo misto e intascarsi lo stipendio pieno. Fare la scilipotata non era carino, meglio passare per vittima. Beppe, che si sa che non ha peli sulla lingua, si incazza ma così facendo fa il gioco della furbetta. Bisogna farsi furbi perchè siamo quotidianamente sotto attacco e c'è chi sta preparando dossier su dossier e la dove non trovano nulla, inventano (vedi Costa Rica). Serve una schiara di portavoce da sguinzagliare nei talk show perchè, fidatevi, l'opinione della gente si forma prevalentemente davanti a quel fottuto elettrodomestico. Beppe politicamente non ne ha ancora sbagliata una (allearsi col PD avrebbe portato a fare la fine di Bertinotti) e il fatto che lui non è parlamentare è fantastico perchè fa di lui il cane sciolto, l'outsider che può usare toni forti. p.s.: sento ogni giorno schiere di idioti che cercano di interpretare i risultati delle amministrative, la questione è semplice: in Italia si tende a votare non i partiti ma i leader. Alle politiche infatti vincono i partiti con dei leader forti mentre alle amministrative vincono gli apparati.
  • Francesco F. Utente certificato 4 anni fa
    una piccola parentesi: ma adesso se si toglie l'IMU, si farà in modo che anche quelli che vivono in affitto la pagheranno indirettamente con l'aumento dell'IVA? BELLA FREGATURA! Tolgono da una parte ( i proprietari di case) e mettono su tutti tasse in modo da recuperare quello che si è perso!Bella politica !TACCI LORO! Ma arriverà SUPERMAN prima o poi!
  • Francesco F. Utente certificato 4 anni fa
    ragazzi è veramente "comico" vedere che: 4 gatti si autorieleggono al solito posto (governo) e fanno finta di decidere per tutti (60 milioni di abitanti circa) ma in realtà solo per loro(poche decine). Poi chiamano 35 (saggi) loro amici per FARE LE RIFORME COSTITUZIONALI e far finta che la cosa venga fatta più democraticamente (diciamo circa 35 volte più democraticamente) e mentre tutto ciò accade (DITTATURA) qualcuno vaneggia parlando di GRILLO DUCE perchè una nostra PARLAMENTARE ha tradio la nostra fiducia e NOI del MOVIMENTO vogliamo mandarla a quel paese! Direi che è grande la visione "democratica" di questa ggggente! oltre che beffati dalla tirannia dovremmo pure sopportare accuse di dittatura. NOI? MAVAFFADAY VA!
  • adriano vemando Utente certificato 4 anni fa
    La Gambaro è entrata in nomination per l'eliminazione. Volete eliminare la Gambaro? Esprimi il tuo parere mandando il tuo voto al numero 166.166.166.61 stronzo! Pensavate che quello fosse il parlamento? Ed invece no è il grande fratello! Sti clown a 5 stelle hanno un futuro assicurato.... AL CIRCO!
    • Mario B. Utente certificato 4 anni fa
      Sono le persone come te che ci hanno ridotto come siamo... puoi andarne fiero...
    • GIUSEPPE SPEDICATO Utente certificato 4 anni fa
      Clown oggi, domatori domani
    • Francesco F. Utente certificato 4 anni fa
      Meglio quelli che abbiamo adesso al governo! sicuramente non sono clown ma si comportano come tali in modo da mantenere decoro e voti!;) In bocca al lupo fesso!
  • adriano vemando Utente certificato 4 anni fa
    il grilloduce è sempre più canterino, ormai da giorni diletta tutti con un vecchio motivetto degli anni 70: "E qui comando io e questa e casa mia, ogni dì voglio sapere, ogni dì voglio sapere; e qui comando io e questa è casa mia, ogni dì voglio sapere chi viene e chi va." che avesse deciso di lasciare la comicità per il bel canto? amen
    • Francesco F. Utente certificato 4 anni fa
      niente, fesso è la definizione esatta da vocabolario: mancante di qualcosa....fate voi quale
    • GIUSEPPE SPEDICATO Utente certificato 4 anni fa
      Goditi il regime omologati all'idiozia vantati della finta democrazia non potrai mai comprendere idee rivoluzionarie troppo sconvolgenti per la tua testina
  • martina drigo 4 anni fa
    La partecipazione dal basso richiede - adeguate struttura e organizzazione, piattaforme adatte, meccanismi non verticistici. Un blog non è sufficiente - possibilità per tutti di esprimere la loro opinione, anche quando non è "perfettamente coincidente" con la tua - capacità di recepire le critiche, mettersi in discussione e arricchirsi del contributo altrui, non pensare di essere sempre nel giusto a priori - Un linguaggio civile. Non quello forzatamente politically correct del politichese, ma comunque non violento. La forza deve stare nella visione del futuro non nella distruzione del presente - Distruzione e costruzione si devono quantomeno bilanciare. Se tu vuoi essere la funzione "distruttiva", ok ma non puoi non tenere in conto di essere mediaticamente più forte di chi nel movimento lavora alla"costruzione", e quindi inevitabilmente le due cose di sbilanciano.Ti sei preso un ruolo del quale devi essere consapevole e nel quale devi essere più responsabile. Tu stesso in conferenza stampa dissi che avresti cambiato toni, e così non è stato. Questo è quello che serve al M5S per diventare "grande". Continuando con atteggiamenti fanatici e settari,le cose non possono che peggiorare per voi (e noi) Io simpatizzavo per voi ma ad ogni critica/contributo mi avete chiamato schizzo di merda e mi avete detto che sono per la conservazione del sistema...Come se le ricette per cambiarlo il sistema fossero universali, invece che da costruire insieme. Se anche le mie idee fossero state accolte, avrei partecipato, per le strade nei banchetti e ovunque. Ma credo che la gente "dal basso" abbia paura di partecipare, anche per non incorrere nelle pubbliche lapidazioni mediatiche che avvengono solo per esprimere un punto di vista diverso da quello da Beppe Grillo. Io non capisco, noi eleggiamo della gente affinché vada in parlamento a seguire senza fiatare una linea determinata da una cerchia di non eletti che gestiscono un blog? Ma che mi prendete per il ...?
    • martina drigo 4 anni fa
      Francesco F. non sai neanche se voto e per chi voto. La tua risposta non ha alcun contenuto.
    • Andrea L. Utente certificato 4 anni fa
      Volevo condividere con voi questa citazione: La speranza ha due bellissime figlie: lo sdegno e il coraggio. Lo sdegno per la realtà delle cose; il coraggio per cambiarle. "Pablo Neruda"
    • Francesco F. Utente certificato 4 anni fa
      NO, ti prendi per il culo da sola, fidati! Non ti preoccupare, con il tuo "valido" contributo la società migliorerà!Tranquilla e vota quelli che ti rappresentano di più!
  • adriano vemando Utente certificato 4 anni fa
    Il capo è infallibile per corollario Lo era Mussolini, Hitler, Stalin e lo è il grilloduce! amen
    • Francesco F. Utente certificato 4 anni fa
      parola di Adriano Vemando....ed ho detto tutto! Ti puoi fidare ;)MAVAFFADAY VA
  • AlbertoComune 4 anni fa
    ...lettera aperta a Beppe... I tuoi affondi hanno lasciato il segno.....adesso media e padroni stanno cercando di colpirti con le tue stesse armi, ma con la differenza che loro le hanno scariche.........oggi ascoltavo la notizia del tuo presunto tour in australia....il tၯno dello schiavo di radio capital che la stava dando pareva quello di chi ormai non e' piu in grado di difendersi dalla sua palese condizione di leccaculo cercando flebilmente di risultare imparzialmente ironico anche nei confronti dei suoi burattinai....... sanno ormai di essere stanati davanti all'Italia e cercano di far passare le tue denunce come le parole ripetute da un pazzo.... non hanno argomenti, non hanno dignita', sono sterili mentalmente ormai....... I tremendi attacchi che stai subendo in questi ultimi giorni sono solo il riflesso della loro agonia, argomenti inutili, per gli Italiani con l'attuale stato di coscienza nei propri mezzi...... Cosa vogliamo fare? E' pensabile proporre ai 9 milioni (o a quelli rimasti) di esclusi del Mov, una marcia Pacifica e fortemente di Presenza ? Tutti insieme, alzeremmo un bel po' quella Voce che chiedi ad ognuno di Noi e che ora e' tagliata dai manipolatori del mixer dell'informazione (bleaaahhh)....... Beppe, hai il merito e, una gran bella responsabilita' del risveglio delle coscienze.....e son convinto che quest'ultima, i 9 milioni (perche' tanti, sono ancora convinto che siamo) sono pronti a condividerla con Te. Riposati se pensi di averne bisogno.......e riprendi con ritmo rinnovato, ma Non Mollare! Grazie
  • vincenzo cristiano Utente certificato 4 anni fa
    GAMB-ARO- 6 UNA SCHIFOSA VISCIDA
  • Alessia S. Utente certificato 4 anni fa
    Non riesco a capire il problema per i toni di Beppe Grillo! A me disturbano di più tutte quelle persone che stiamo pagando con le nostre tasse e che si permettono pure di mostrarci il dito medio! Se io avessi la visibilità del signor Grillo ,con la rabbia che ho dentro per questa situazione,sicuramente urlerei di più! Grazie a tutti gli italiani che ancora credono che cambiare si può! Io sono una di quei 9 milioni e ne vado fiera!
  • lorenzo 4 anni fa
    Io non capisco perché noi italiani siamo così coglioni. Perché non riusciamo a riprenderci la nostra nazione. Perché non ci togliamo dalle palle questa gentaglia. Anzi..... lo capisco e forse mi vergogno per quello che sono: un vigliacco.
    • Silvia . Utente certificato 4 anni fa
      Ciao, purtroppo credo che di fondo tu abbia ragione. E' triste, avvilente dirlo, ma penso che sia così. Però qualcuno è diverso: e allora, pochi o tanti che siamo, NON MOLLIAMO!!! Basta con gli atteggiamenti rinunciatari, è il gioco dei maledetti che prendono la popolazione per sfinimento!!! PARTECIPIAMO, SEMPRE, NEL NOSTRO PICCOLO NON STANCHIAMOCI DI DIVULGARE INFORMAZIONI!!
  • Francesco Pertici Utente certificato 4 anni fa
    Sono pienamente d'accordo su quanto viene detto ,loro (i ladri autorizzati)hanno paura del movimento dei cittadini!Però se la gente non capisce questo ,e non dà fiducia ai 5 stelle,non cambieremo mai questo sistema marcio che ci ha portato al fallimento del paese ITALIA!Spero soprattutto nei giovani che col loro voto in futuro possano davvero cambiare l'attuale sistema. grazie x darmi l'opportunità di dire il mio pensiero e mando un messaggio a BEPPE ,NON MOLLARE SEI IL NOSTRO TRAINO!!!!!
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    --------------- |^^^^^^^^^^^^^| ||.. FORZA ..|| || MOVIMENTO || || ... 5 ... || ||_*_*_*_*_*_|| |.\\°°°°°°°//.| |..\\(^_*)//..| |...\\...//...| |....|||||....| |....|||||....| |^^^^^^^^^^^^^| ---------------
    • Carl Tomas Alley Utente certificato 4 anni fa
      gesto carino da parte tua . effettivamente si capisce bene su wordpad
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      per vederlo meglio copiarlo su WordPad
  • Diego Melegari 4 anni fa
    Premetto che non sono un militante del movimento. Da quando ho iniziato a occuparmi di politica mi definisco comunista e antimperialista, ma penso che queste due coordinate trascendano ampiamente quella che oggi si definisce sinistra, la quale, a mio parere, è (almeno in Italia) una categoria sempre più interna ad un orizzonte ipercapitalistico. Come saprete nella mia area di riferimento il successo elettorale del M5S e ora quella che appare essere la sua crisi hanno suscitato un certo dibattito, purtroppo il più delle volte (non sempre...esistono ance critiche sensate!) fatto di stereotipi, di supponenza e, a volte, di una certa tendenza a trasformarsi in guardie plebee dei poteri consolidati (se "di sinistra"). Non intendo (né saprei) dare suggerimenti al M5S, né voglio sovrapporre alla sua realtà domande e aspirazioni che provengono da un altro orizzonte di pensiero. Vorrei solo capire se, a vostro parere, c'è la possibilità che il M5S prenda in considerazione i seguenti punti, soprattutto a fronte dell'offensiva mediatica di cui è oggetto. 1) Sul blog sono apparse cose fondamentali (dall'interrogazione sul Mali, alla ristrutturazione del debito, al rilancio di un dibattito serio sui vincoli europei...vera posta in gioco di questa congiuntura), ovviamente del tutto ignorate dai commentatori. C'è la speranza di arrivare, almeno da parte del movimento, ad una strategia volta a ristabilire la centralità di queste questioni? 2) C'è la possibilità che il movimento preveda momenti in cui definire democraticamente le linee strategiche fondamentali (quindi non solo le regole interne, né il solo carattere "anti-casta")? 3) Come valutate la proposta più volte avanzata da Giulietto Chiesa di formare un "governo ombra" non rivolto solo agli aderenti al M5S? Mi sembra che la "crisi italiana" giustificherebbe questo passaggio...ma forse ai vostri occhi ciò appare lesivo dell'autonomia del movimento. Grazie per le risposte che vorrete darmi.
    • Diego Melegari 4 anni fa
      Calma e scusa se le mie domande ti sono sembrate in qualche modo offensive o supponenti. Allora provo a chiarire: 1) Sì...sono uno dei coautori del libro, ma non volevo fare pubblicità. E infatti non l'ho nominato. Mi sono firmato per pura trasparenza. Dove sta l'errore? 2) Guarda che il movimento ha tutta la mia simpatia. Ho pensato solo fosse giusto chiarire i propri presupposti per lo stesso motivo del punto 1 3) Dove avrei preso per il culo? Per la brevità dello spazio ho parlato di linee strategiche...ma è solo perché l'immagine che passa del M5S mi pare molto schiacciata su altre cose rispetto a quelle da me (e da te) citate (e non per colpa vostra...il fuoco mediatico è enorme, ma credo che il problema di come reagire e imporre i propri veri temi ci sia) 4) In sintesi: penso il peggio possibile dell'attuale governo e di Napolitano. Se vuoi scrivo un commento apposito... 5) Dibatto costantemente con amici vicini al M5S e con altri molto critici nella mia realtà locale (Parma) e dove mi capita...ho proposto qui semplicemente queste domande per avere un confronto un po' più largo. Non era questo il luogo? Me ne scuso. Quale allora? Ho semplicemente visto che c'erano molti commenti in cui si dibatteva di questioni generali e organizzative...ho pensato potesse andare bene. 6) Se pongo questioni "serie" è perché ritengo il M5S una cosa seria e rispetto i suoi membri. Ti pregherei di mollare la storia dello studiosetto...non lavoro sotto padrone, è vero, ma da più di 5 anni faccio l'insegnante precario. Credo che molti dei vostri votanti siano in condizioni simili. Poi, se vuoi, mandami pure a fare in culo...però mi sa che sbagli proprio obiettivo. ciao, diego
    • Francesco F. Utente certificato 4 anni fa
      Diego Melegari ( se è vero che sei tu), sei tu il coautore di quel libro sul populismo e democrazia radicale che ho ritrovato in rete? Se no, chi sei? Se sei tu, ti dico che forse se ne potrebbe anche parlare dei quesiti che hai posto ma ..il punto è PERCHE' IN QUESTA SEDE? Stai cercando di pubblicizzare il libro? Vuoi davvero parlare di argomenti seri?o vuoi solamente metterci alla prova per vedere se si possono affrontare argomenti seri con noi? Sai , le linee strategiche "democratiche" del movimento, "governo ombra", " Sul blog sono apparse cose fondamentali (dall'interrogazione sul Mali, alla ristrutturazione del debito, al rilancio di un dibattito serio sui vincoli europei...vera posta in gioco di questa congiuntura), ovviamente del tutto ignorate dai commentatori. C'è la speranza di arrivare, almeno da parte del movimento, ad una strategia volta a ristabilire la centralità di queste questioni?" MA SEI VENUTO A PRENDERE PER IL CULO? SAI QUI DA NOI VA DI MODA L'ONESTA' MA ANCHE IL VAFFADAY....non ti ci vorrei mandare così facilmente. Resta con le tue convinzioni (implicite) che non siamo in grado di affrontare questioni serie ma solo sbraitare.Non importa!Sai ci metto fatica in questo blog solo a ritrovare il tuo post, figurati se possiamo fare una discussione. Ti dico solo che a noi (almeno a me al momento) interesserebbe tanto AVERE UN PARLAMENTO CHE FUNZIONA COME DOVREBBE ESSERE IN UNA REPUBBLICA DEMOCRATICA PARLAMENTARE E QUESTO NON E'. Tu invece cosa pensi e hai pensato dei 10 SAGGI PRIMA e dei 35 SAGGI di adesso? Cosa hai pensato della rielezione di NAPOLITANO? Sai sono questi i temi caldi....del governo ombra adesso possiamo fare a meno visto che già ce ne abbiamo uno! salutissimi se mi vorrai rispondere, probabile studiosetto del momento che ancora non sente sulla sua pelle il vero problema sociale!I libri da soli fanno male!devi prima qualche anno (diciamo almeno 5 ) lavorare come un mulo sotto padrone per capire che non hai capito 1 cazzo!
  • Mara T. Utente certificato 4 anni fa
    Tranquillo Beppe, sono incazzata nera. Ogni giorno di più. Anche perché non mi limito a frequentare il web, ho il viziaccio di seguire anche dibattiti e tg in tv. La mia opinione su di loro peggiora ogni giorno, con il crescere della mia incazzatura. Quasi quasi mi compro una fionda... l'età per imparare ad usarla ce l'ho:) Non mollare, per favore.
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    Alla Senatrice Gambaro vorrei URLARE una sola parola : COERENZA !!! E vorrei ricordarle : * le sue vecchie dichiarazioni sul caso in questione * riflettere su grazie a "chi" si trova dove si trova * che i modi della "sua" uscita (non i contenuti) hanno gravemente nuociuto al M5* * che i contenuti della "sua" uscita andavano discussi direttamente (non tramite TV) con gli altri eletti e con Beppe (per un chiarimento su strategie ed obbiettivi) * che i soldi ed il potere nella vita non sono tutto e a volte gratificano di più onestà ed appunto COERENZA ...
  • Alberto Dalessandro Utente certificato 4 anni fa
    Risposta al post di Michele dell'Aiera del 13.06.2013 ore 21.49. Sono ORGOGLIOSO di fare parte di quella sparuta parte del Paese (8-9 mil.) che non è così intelligente come tu pensavi e, comunque, non mi riapproprierò della mia intelligenza, l'ho persa definitivamente perchè alle prossime elezioni VOTERO' ANCORA IL PUPAZZARO BURATTINAIO CHE MI PLAGIA E MI RENDE INCAPACE DI AVERE UN PENSIERO PROPRIO. Tu che, invece, sei più intelligente di (almeno) il 25 % del popolo (e sicuramente più di me) e, comunque, l'intelligenza l'hai mantenuta e brilli per capacità di analisi e sintesi che farai?
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    Questo è un appello accorato ma credo che sia superfluo: noi in tantissimi lo stiamo già facendo da tempo ... ma ognuno di noi vale uno e riesce a raggiungere pochi altri ... Tu Beppe invece non sei come tutti noi, quello che tu dici ha una cassa di risonanza ben maggiore. Non sarebbe pensabile che chiunque di noi al tuo posto sul palco di un comizio possa ottenere i tuoi stesssi consensi ... Ma questa tua innegabile capacità non è sfruttata a sufficienza, non è visibile ad un numero adeguato di persone. E' giunta l'ora di cambiare strategia: meno parole ma più sostanza, meno commenti e più proposte, meno strategie e più azione ... Tutto quello che facciamo deve essere divulgato ma non solo da noi ... deve essere fatto anche dai nostri vertici: I nostri rappresentanti devono quotidianamente dire cosa fanno. Una conferenza stampa al giorno ... Una apparizione in Tv al giorno ... Troviamo il modo ... E tu Beppe devi partecipare a qualche programma televisivo ben selezionato (non talk show) affinchè un numero sempre maggiore di persone sappia la verità ... E mettiamo su un canale digitale in Tv "la cosa" (o qualcosa di simile): quello che noi riusciamo a trovare in rete per informarci deve essere divulgato ... E se i media strumentalizzano le nostre interviste con tagli fatti ad arte e rimontaggi ad hoc, mettiamo in onda i filmati integrali che dimostrano la loro malafede (la comparazione fa un bel effetto). E mai perdere la speranza di un futuro migliore ...
  • claudia p. Utente certificato 4 anni fa
    propongo un vaffa day
    • GIUSEPPE SPEDICATO Utente certificato 4 anni fa
      condivido,dobbiamo dare una lezione ai media con un grande evento che mostri inequivocabilmente la presenza del M5S e di tutta al gente che ne fa parte
  • Angelo Salamone Utente certificato 4 anni fa
    Salve signor Grillo sono un ragazzo come molti stufo della politica (per come è messa oggi), non sono andato a votare poichè non credo ci sia un alternativa. All'inizio sono stato un pò attirato da i suoi slogan, ma è stato solo un attimo, una foga di pochi secondi dopo le sue prime apparizioni, poichè poi mi sono chiesto" come farà il signor Grillo a buttar tutti fuori? Per far ciò ci vorrebbe un colpo di stato non con la democrazia, infatti pensavo che come previsto avrebbero fatto terra bruciata intorno al suo gruppo e voi avreste preso una fetta di torta (se non lei molti dei suoi colleghi) e le cose sarebbero rimaste come sono. Ciò che mi ha fatto dubitare di lei era il suo modo di esporsi, grida, scuotimento di testa, ciò non rappresentano forse una non padronanza di contenuti? Mi vien da sudare freddo al solo pensiero che un primo ministro o un rappresentante delle istituzioni abbia rapporti con capi del governo e ministri delle altre nazioni gridando, a colpi di vaffa, prendendoli per il colletto etc, sta bene che siamo alla frutta ma questo penso sarebbe un toccare il fondo pietosamente, forse è meglio che restiamo così per ora se questa è l'alternativa..... Spesso (o meglio sempre) contenuto e stile vanno di pari passo, se una persona grida non ha contenuti, se sono padrone di quello che dico non grido ma agisco, è vero le folle cercano questo ed infatti si infiammano votano chi gli dice quello che vogliono sentirsi dire, come per anni hanno fatto con i partiti, e come negli anni 20 hanno fatto con Hitler, ma per come la penso io la colpa non è di chi va al governo ma di chi li vota o li appoggia!! La forza non è di chi detiene una pistola in mano ma di chi ha paura di morire, poichè se la vittima non ha paura di morire che potere ha su du lui il killer? Questo in criminologia lo chiamano "principio di legittimazione". In merito al vostro modo di comunicare.... (continua sul mio blog: http://virnoctis.blogspot.it/)
    • Julio De Liso Utente certificato 4 anni fa
      La tua analisi e' condividibile dal lato inerente alla selezione dei candidati anche se devo spezzare una lancia a favore del movimento il quale si e' trovato ad oranizzare un evento, forse volutamente anticipato, che non ha dato il tempo di effettuare selezioni ed evitare vari voltagabbana cosi comuni nella storia politica italiana. La selezione costera' voti ma deve essere fatta ora. Le regole (cosi ridicolizzate nel paese di pulcinella) sono la base ed il disrispetto ne coincide con il naturale allontamento dal movimento. I valori non sono rispettati in Italia, la cultura della 'furbizia italiota' va eradicata. E chiaro che chi ora detiene il potere non lo mollera mai, e pure cosa chiaramente scritta dalla storia, un vero cambiamento necessita una rivoluzione culturale che a volte non e' un solo un atto politico ma puo' diventare un atto di violenza. Mao che era un grande politico, filosofo ed assassino lo aveva capito traendo spunto dalle esperienze Europee del 18 mo secolo. (Chi scrive non e' assolutamente di tendenze marxiste ma propenso a ideali liberali) Il cittadino Beppe Grillo ha dimostrato una tenacia (forse non ortodossa nel politichese italiano) e passione che non si vedeva da decenni ed ha proposto cose normalissime che in Italia non riescono ad essere applicate per garantire l'agio di una dannosa classe politica e loro connessi (molti) i quali hanno un notevole potere comunicativo sulle masse basato sull' uso del lavaggio mentale mediatico. Probabilmente vivendo all' estero io non sono la persona adatta a commentare la situazione Italiana ma cio mi rende consapevole della poverta' di spirito ed conoscenza che affligge il paese. Resto convinto comunque ce solo la totale eliminazione di questa classe politica con tutti i sui privilegi ed annessi / connessi possa dare atto ad un vero processo di cambiamento che dipendera' dalla capacita di tutti gli Italiani. Democrazia per la casta e' solo interesse garantito per loro solo una parola da usare a vuoto.
    • Mirko Malvagiotti Utente certificato 4 anni fa
      Secondo me fai un po di confusione.. il fatto che chi grida non abbia argomenti..lo trovo un concetto accattivante ma non esatto.. infatti uno grida quando è esausto...esasperato di una situazione che non riesce a mandare piu'giu'....quindi i contenuti ci sono eccome..infatti il grado successivo alle grida sono spesso le rivoluzioni che difficilmente sono prove di contenuti.. Insomma..alla fine il problema che tu voti o non voti M5S è tuo...forse stai abbastanza bene...e non hai bisogno di rischiare...dopotutto meglio un uovo oggi che una gallina domani... Bravo...la dialettica xro'non risolve niente. M5S hasta la victoria siempre
  • Giovanna Pellegrini 4 anni fa
    Otto milioni di voci unite dallo stesso assolo: riprendiamoci l'Italia restituiamola ai cittadini onesti che gestiscono con impegno e trasparenza!!! Una politica occupazionale per i giovani, i cassaintegrati, i licenziati, una casa ai terremotati ormai dimenticati da tutti!! Basta al dominio della Germania, la svalutazione dell'euro è essenziale per ripartire...lo star deve indebitarsi in po' per rilanciare l'economia altrimenti il fondo quello vero non è ancora stato toccato ma ci arriveremo se non si pone fine alla politica europea della rigidità. Economisti stanno ripensando al modello di Maastricht perchè non e flessibile e non è in grado di rilanciare l'UE se non si è capito questo allora tutti a casa andate tutti a casaaaa!!!!
  • Patrizia . Utente certificato 4 anni fa
    La Gambaro ha seguito mai i comizi di beppe Grillo? Non sembra! Grazie Beppe!
  • Francesco F. Utente certificato 4 anni fa
    RAGAZZI PER COERENZA, NOI CHE ABBIAMO GRIDATO NELLE PIAZZE: TUTTI A CASA!! TUTTI A CASA!! COME POSSIAMO ACCETTARE CHE I NOSTRI TRADITORI STIANO ANCORA LA? FACCIAMO SENTIRE LA NOSTRA VOCE, ALTRIMENTI ABBIAMO GIà PERSO! COERENZA COERENZA! FACCIAMO VEDERE I MILIONI CHE SIAMO E NON POSSIAMO ACCETTARE CHE I NOSTRI "RAPPRESENTANTI" NON CI RAPPRESENTINO: IO PENSO CHE TUTTI NOI DEI 5 STELLE DOBBIAMO MANIFESTARE A ROMA PER LE DIMISSIONI E L'ANDARE A CASA DEI MASTRANGELO+GAMBARO+I DUE PASSATI AL GRUPPO MISTO(di cui non ricordo ora il nome e non voglio ricordarlo non lo meritano...cittadini qualsiasi..anzi meno). NON CI RAPPRESENTANO E STANNO PASSANDO ALLA CASTA...QUELLA CHE NOI COMBATTIAMO QUELLA CHE NOI VOGLIAMO MANDARE A CASA!E COI NOSTRI VOTI ADDIRITTURA STANNO LI!!!!NON E' ACCETTABILE!NON DOBBIAMO PERMETTERLO!NOI DECIDIAMO!VIA I TRADITORI, GRIDIAMOLO!DECIDIAMO UN GIORNO!
    • Francesco F. Utente certificato 4 anni fa
      anime sporche si agirano nel blog...vergognatevi...ma chi siete...che cosa fate per gli altri? sapete solo criticare....e proporre?...delegate gli altri al cambiamento...vi ergete subito a menti pensanti, autonome ed in pieno diritto di farlo ma grazie a chi? Grazie a Grillo! se no chi vi cacava? Andate a vaffaday veramente....e pensate che cosa sarebbe il mondo se tutti fossero come voi...pronti a sfruttare il carro dei vincitori e poi a criticarlo per non aver fatto le scelte che "voi" illustri sapientoni con modiche espressioni verbali e moderati buon samaritani pronti a criticare e "giudicare" chi grida giustamente, come un semplice "urlaiolo".....fate bene voi che restate ad osservare quello che succede...tanto alle brutte , non cambia niente e per voi pure non cambia niente....sapete intanto di che sopravvivere. soldi di mamma e papà, soldi dello stato, soldi rubati....et simili...VAFFADAY con tutto il cuore...facile scrivere contro Grillo.Difficile è organizzare qualcosa per i cittadini....mavaffanculo veramente a tutti (voi)....STATE BENE COME STATE ( per ora)
    • virnoctis 4 anni fa
      http://virnoctis.blogspot.it/2013/05/lettera-grillo.html
  • gennaro amiranda Utente certificato 4 anni fa
    Questo e' lo spirito del MoVimento,la nostra voce e' la nostra forza. Se non hai forza quando sei da solo non puoi dare forza al gruppo. Gli abbiamo intimato di arrendersi,adesso non faremo prigionieri!
  • claudio g. Utente certificato 4 anni fa
    Senatrice Gambaro, sappilo che tu sei li non per fare la tua politica o sei stata eletta per tuoi meriti ma sei stata messa li per fare il portavoce della gente, hai raggiunto quel posto grazie al movimento. Quindi se non condividi più questa politica, ti dimetti e te ne vai, invece di bivaccare come i tanti soliti noti
  • RosaAnnaOioli 4 anni fa
    Chiedo scusa ma nella fretta di rispondere a chi scriveva un commento di studio aperto Ho fatto la saccente sul vocabolo "integralista" Non vorrei essere fraintesa Io intendevo il buonismo della parola pensando all'integralismo di madre Teresa di Calcutta per intenderci e a quello di Gandi Non alla forma dispregiativa che oggi è stata adottata
  • Anna Del Prete 4 anni fa
    Caro Beppe, tra due anni sarò un medico e vorrei tanto esercitare la mia professione qui in Italia. Tu sei per me una speranza: la sola cosa che ancora mi separa da quel biglietto aereo di sola andata per l'estero. Un abbraccio.
  • claudio g. Utente certificato 4 anni fa
    Mi sforzerò di PARTECIPARE !!!!!!
  • Massimiliano Princigalli Utente certificato 4 anni fa
    Hai stramaledetta ragione. Lo faccio ogni giorno e devo dire avvelenandomi l'anima. Perchè non ho capito se prevale la rassegnazione, oppure non si hanno ancora ben chiare le cose. Che basta leggere, anche sui "loro" giornali: http://www.corriere.it/politica/13_giugno_13/governo-assente-Camera-sospende-seduta-denuncia-M5S_c8255614-d40d-11e2-9edc-429eec6f64c6.shtml "Governo assente, la Camera costretta allo stop" Il presidente costretto a interrompere i lavori, L'M5S INSORGE. LE SCUSE DI FRANCESCHINI Governo assente, la Camera costretta allo stop All'ordine del giorno una serie di interrogazioni urgenti. Ma nessun membro dell'esecutivo si presenta in Aula. E chi l'ha tirata fuori questa cosa? Il deputato del Movimento 5 Stelle, Nicola Bianchi. Ora le cose vengono dette. Pi quando qualcuno parla di Parlamento maleodorante, c'è chi si scandalazza. Ma le percentuali delle assenze, molti di quelli che provano a denigrare il movimento, le conoscono? Ed il governo cosa fa? Invece di costruire carceri decorose per chi è costretto a scontare una pena, decide bene un bel "condono" (poi è Berlusconi che fa i condoni!) Ecco cosa fa: http://www.repubblica.it/cronaca/2013/06/13/news/carceri_emendamento_domiciliari-60995647/ E come ci sentiremo se uno dei 4000 detenuti, tornasse a commettere reati, seppur a domiciliari? O è una altra manovra per non mandare in galera Berlusconi, se fosse condannato? Il movimento. Persone che hanno ben chiaro cosa è diventato questo Paese. Lo vogliono diverso, per la miseria. Io lo voglio diverso. Libero, prima di tutti. Ma dobbiamo volerlo tutti e lo dobbiamo vedere in più persone. Troviamo il modo, ma spiattelliamo queste cose alle orecchie dell'opinione pubblica, storidita da mass-media chiaramente di parte. Forza M5S.
  • claudio g. Utente certificato 4 anni fa
    Mi sforzerò di PARECIPARE
  • alex r. Utente certificato 4 anni fa
    Una CASSANDRA bella e buona ! Vi dico io cosa succede..non succede proprio nulla...un consiglio a Beppe,a lavar la testa all'asino ci si rimette acqua tempo e sapone...
  • claudio g. Utente certificato 4 anni fa
    Io ci sono !! vivo di pensione ma la metterei in discussione per arrivare all'obiettivo di spazzare questi politici e la loro, dico LORO politica che ci ha portato a questa situazione. Ho un'unica critica da farmi, non riesco ma mi sforzerò, non per diventare importante ma per dare futuro ai giovani. NON GUARDATE LA PUNTA DEL DITO, MA L'INFINITO !!!
  • jorge b. 4 anni fa
    sino a quando non toccheranno i cassaintegrati, i pensionati e gli statali sara' dura..... ma e ' SOLO UNA QUESTIONE DI TEMPO : allora sì che crollera' proprio tutto, sino all'ultima pezzo ma a quel punto non avranno piu' neanche la voce per gridare "aiuto"... Triste , molto triste ma inevitabile
    • Paolo Mastroddi Utente certificato 4 anni fa
      guarda che nel M5S ci sono anche gli statali di cui io faccio parte e non penso che oramai dopo anni di tagli alla spesa pubblica siamo ancora un problema per l'Italia. Ci sono dipendenti pubblici onesti e diligenti e altri che sono da buttare. Per favore però, non facciamo "tutta un erba un fascio" Ciao e forza M5S e forza Grillo!!!
  • Beatrice F. 4 anni fa
    forza Beppe!! faremo sentire la nostra voce e li manderemo tutti a CASA!!!!! FORZA FORZA FORZA!!!
  • francesco flaborea 4 anni fa
    Sono d'accordo su tutta la linea di Beppe Grillo c. per quanto riguarda i rappresentanti politici del movimento devono stare attenti perche' se si faranno risucchiare da personalismi e protagonismi noi non faremo altro che dare loro il certificato degli altri politici partiti per la quale sono stati eletti per contrastare, spero in un fisiologico errore, adesso sono cazzi nostri, poi diventeranno cazzi loro, che brutta fine "bruciati" sul nascere senza gloria come giusto che sia per la tipologia di persone con quelle caratteristiche,d'altronde la selezione e' importante, meglio concentrarsi sui vivi e forti che su quella tipologia di persone perdenti.GRAZIE BEPPE ABBIAMO BISOGNO DI TE VAI DRITTO, OCCUPATI DELLE IDEE E DI QUELLI CHE TI VOGLIONO BENE, NIENTE ODIO MA CHIAREZZA,FANCULO GLI ALTRI. SONO E SIAMO CON TE, CAMBIERA' IL VENTO E QUESTO PAESE. FRANCESCO FLABOREA
  • alessandro giglio Utente certificato 4 anni fa
    Beppe e M5S Non perdiamo la ns forza per 4 zecche Non ci scalfiscono. Italioti continuate a votare gli stessi di sempre poi lamentatevi pure tanto siete abituati a prenderlo di dietro e vi piace pure ! Ma io no Noi no Noi abbiamo uno scopo che nn è di farci scopare.
  • Maurizio P. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao Beppe anche se sono un neo iscritto al blog ti seguo dai tempi dei referendum. Nel M5S ho trovato il senso del mio voto che prima era dato ai meno peggio (IdV). Ti sono grato per il tuo enorme impegno e sacrificio e per averci dato una cosa che oggi in Italia è quasi un miraggio: "LA SPERANZA". Detto questo passo alle critiche, costruttive si intende: non ero d'accordo con l'isolamento televisivo di prima e quindi ben vengano le apparizioni TV basta che siano puntuali e competenti. Il nostro cavallo di Troia rimani però tu con la tua naturale capacità di bucare lo schermo. Quindi ti chiedo di riprovarci, però ad una condizione, meno polemiche, meno incazzature, che non tutti apprezzano, e più ironia. Li spazzeremo via tutti con una risata. Grazie
  • sabrina martinelli 4 anni fa
    Salve, Grillo è contrario alla vivisezione, la senatrice Elena Fattori è una vivisettrice, ha votato a favore della vivisezione ed ha mentito su facebook, fingendo di non essere documentata in proposito, sperando di raggirare in tal modo noi elettori. Mi chiedo dov'è la coerenza del movimento 5 stelle? Dov'è il nuovo modo di fare politica? Dove sono la coerenza e l'onestà? Io ho votato e fatto votare il movimento perché Grillo ha preso posizione contro la vivisezione, ma un voto non è per sempre e, se la Fattori non verrà buttata fuori, non voterò più movimento a 5 stelle.Voglio Elena Fattori subito espulsa!!! Grazie per l'attenzione. Sabrina Martinelli
  • la tua coscienza 4 anni fa
    Roberto, ovvio che non è Grillo in persona a cancellare i commenti. Ma la policy del sito la stabilisce LUI: non puoi aspettarti che dei dipendenti facciano il bello ed il cattivo tempo su questioni che poi - come sai bene - potrebbero avere i soliti riflessi negativi sui media servi. Ho toccato due volte lo stesso argomento e due volte i post sono stati cancellati e i commenti in partenza dalla mia mailbox non sono più apparsi sul blog: BANNATO. Tu vorresti sapere quali siano gli argomenti tabu ? Presto detto: - Grillo sta instillando odio generazionale: padri e nonni tutti ladri del futuro dei figli; - Grillo demonizza dipendenti pubblici e pensionati in favore di artigiani e PMI. Quando invece che con 4 milioni all'anno avrà provato a vivere con una pensione supersvalutata e devastata dagli aumenti di prezzi delle sue categorie preferite, allora potrà parlare. E ci sarebbe altro, ma neppure ci impiego ancora tempo.
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    Con un paradiso fiscale non hai piu bisogno di lavorare se lo vuoi...con uno STATO sovrano hai la sovranita´di essere percentuale dello STATO...
  • mario michele d'onofrio Utente certificato 4 anni fa
    «Fate sentire la vostra voce!» Certo. Ma per farlo occorrono luoghi in cui sia possibile parlare. Senza luoghi fisici in cui incontrarci e parlare, scambiare le nostre culture e comunicare le nostre esigenze, siamo "senza" voce. Non è possibile continuare ancora con e SOLO con il web: ogni post è commentato da migliaia di commentatori. Non fai in tempo ad inserire un commento che già te lo trovi in fondo alla pagina e così, stupido o intelligente che sia, non lo leggerà nessuno. In un luogo fisico (penso alle cellule di cui parlava Simone Weil) si può parlare ed ottenere un immediato feedback: è un vantaggio che il web non offre. PROPOSTA: usiamo il web per l'informazione (è importantissimo, ad esempio, che i parlamentari comunichino gli atti del giorno, anche per poter argomentare con chi sostiene che "i grillini si occupano solo di scontrini") e le sezioni (non vorrei chiamarli "circoli") per dibattere.
    • mario michele d'onofrio Utente certificato 4 anni fa
      ci dobbiamo dare una struttura territoriale. Adesso il movimento è presente in molte città grandi e piccole. Cominciamo a fare incontri con gli eletti per discutere sulle priorità dell'amministrazione cittadina e per le scelte politiche nazionali, che devono andare di pari passo (non è possibile pianificare la gestione di una città se non c'è l'appoggio della politica nazionale).
    • Marcello Paganelli Utente certificato 4 anni fa
      hai ragione Mario, come facciamo?
  • Emilio L. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, qualche mese fa ti chiedevo di dare una fiducia condizionata al PD per fargli realizzare il vostr programma e metterli alle corde, scoprendo prima o poi il loro gioco. Ma non ero un "infiltrato"... Oggi dopo questo enorme polverone ti dico: non mollare! Non mollare perchè tanta gente continua a credere nella tua e nella vostra buona fede. Sarò sincero a costo di essere scortese: forse è mancato un po' di coraggio e fiducia nel gruppo quando si è trattato di "attaccare", di fare pressing fino a far disintegrare la difesa avversaria. Come quegli allenatori della nazionale (quasi tutti...) che, non fidandosi delle quasi sempre enormi potenzialità del centro-attacco, pensano che la soluzione meno dannosa sia il catenaccio. E invece no! Quei ragazzi sono entusiasti, sinceri e capaci. Dagli fiducia, e chissenefrega se qualcuno si disorienta lungo la strada o si vende per 100 lire. Non saranno mai la maggioranza. Non ti curar di loro ma guarda e passa. La gente ti chiede altro... Io mi arrabbierei di più a vedere purtroppo di tanto in tanto atteggiamenti poco umili di qualcuno di loro che manca evidentemente di "esperienza" politica. Che bello vederli parlare di argomenti concreti e affrontare di petto le storture incredibili che pure sono sotto gli occhi di tutti, ma che magicamente i partiti non vedono. E che brutto invece vederli offendere sgarbatamente i loro avversari, proprio come hanno fatto in questi ultimi anni i loro stessi avversari. Oggi non bisogna negare che i candidati del M5S abbiano perso le ammministrative. Potrebbe essere definita una Caporetto, ma ancora una volta ti dico chissenefrega. Alla fine l'Italia quella guerra la vinse...non è vero? Ora potete scegliere se rialzarvi con coraggio (all'attacco e non in difesa...) o appoggiarvi al muro col capo chino e restarci per sempre. Coraggio e umiltà: le uniche due parole che mi sembra siano mancate negli ultimi mesi. E fiducia l'uno nell'altro. Dopodichè non ci sarà stampa che tenga...
    • alessandro giglio Utente certificato 4 anni fa
      Bla bla bla...vedremo alla prossima tornata le tue buone intenzioni.
  • Roberto Marola 4 anni fa
    Dopo anni che piccoli o grandi industriali hanno portato le aziende all'estero (non ci sono più prodotti col Made in Italy) Adesso TUTTI predicano che bisogna CREARE LAVORO ... Ma dove ? Nei campi di cotone ? DOVE SONO LE NOSTRE FABBRICHE ? Adesso se ne accorgono .... Altro che svegliarsi ma gli italiani sono solo un volgo disperso che nome non ha
  • Elisabetta Patti Utente certificato 4 anni fa
    Quando chiedono al Chief se sa l'età o l'spetto delle vittime ? Lui si arrabbia e dice : NO ..e basta .
    • Elisabetta Patti Utente certificato 4 anni fa
      Mister Cave dice che Non sono cose da chiedere a lui ( Chief Medical) ma che la situazione dipende dai fotografi.....
  • salvio manno Utente certificato 4 anni fa
    Beppe,la tua rabbia è la mia rabbia. La tua delusione è la mia delusione. Il tuo sdegno è il mio sdegno. Siamo attaccati da dentro e da fuori. Viene da piangere. Che tristezza. Mi sta venendo un esaurimento. Forse è meglio pensare ad altro perchè ne va della mia salute. Una cosa la posso dire. Tutto il mio disprezzo per la senatrice e gli altri cittadini traditori.
  • Emmanuele Battimelli Utente certificato 4 anni fa
    Ciaooooooooooo Beppe ...Bisogna che la gente dia più fiducia al Movimento 5 stelle,e per questo non bastano solo le piazze e il web,ma devi uscire in qualche programma anche tu,la gente si fida di Te...Portiamo questi 8/9 milioni a 15/20 milioni di italiani..riprendiamoci la Libertà,la democrazia.Un ottima idea sarebbe che ciò che pubblichi nel blog lo fai uscire anche tu come volantini...Ciao e continua....e cacciate via i traditori ,non aiutano
  • Valerio Quirino 4 anni fa
    Beppe grazie per quello che fai. Hai dato voce a questioni messe da parte da interessi economici, hai dato visibilità agli ultimi ed hai combattuto in prima linea per salvare il patrimonio comune dalle privatizzazioni selvagge e per difendere la dignità dei cittadini, umiliata e calpestata dai partiti e dalle loro indegne spartizioni ai danni degli italiani onesti. Non sei soltanto il megafono del MoVimento, sei un fratello, un padre ed un amico sincero che con umiltà si è messo in discussione pagando in prima persona con attacchi dei media corrotti. Moltiplicherò/moltiplicheremo le energie. Forza il M5S!!
  • M.P. 4 anni fa
    In Italia qualcosa cambirà solo quando non ci saranno più fondi per pagare gli impiegati statali o le pensioni e poco ci manca... dopo l'ennesimo fallimento politico ci stiamo sempre più avvicinando al definitivo crack economico. Poveri illusi italiani...
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
    Questo messaggio di Beppe è davvero importantissimo. Ok l'abbiamo letto ma adesso cerchiamo di interiorizzarlo e di darci da fare veramente. Può essere utile stare qui a discutere ma non basta!Beppe aiutaci anche tu coinvolgendocidi più ,crea uno spazio per sondaggi,proposte,e idee. E non molliamo anche se cè gente che ti ride in faccia o ti dice cose allucinanti,non importa L'importante è la nostra convizione che stiamo lottando per il bene del nostro Paese
  • max lana (leone1966) Utente certificato 4 anni fa
    Grazie Beppe, che riesci sempre a risvegliare le nostre coscienze!
  • Elisabetta Patti Utente certificato 4 anni fa
    Mister Cave PH dice che : -ogni bambino è stato raggiunto da più colpi - precisa che sono colpi di arma di fuoco ( una specie di fucile ..a suo dire ..)
  • Michele dell'Aiera 4 anni fa
    Vi pensavo più intelligenti e con capacità di libero pernsiero e vi stavo votando: ma per fortuna all'ultimo momento mi sono salvato. Bersani il 26 Febbraio ha detto: mai più con Berlusconi!: Il pupazzaro Grillo e le marionette (così si sono rivelati) eletti hanno tenuto in OSTAGGIO il Parlamento per 55 giorni; non voleva parlare e non li faceva parlare con chi avrebbero e dovuto per dovere di carica e non voleva parlare nemmeno con i giornalisti. Poi a 36 ore dall'elezione del Presidente della Repubblica voleva imporre il suo candidato Rodotà (rispettabilissimo ma volutamente imposto). Si prendeva gioco di tutti, ingiuriava tutti; si era dimenticato della famosa e veritiera frase di G. Andreotti: "il Potere logora chi non ce l'ha". Ha, e avete, sprecato l'occsione storica di mettere Berlusconi all'angolo; con il vostro comportamento gli avete fatto la "Respirazione bocca a bocca". Ora dopo la giusta batosta che vi siete presi a soli 3 mesi di distanza siete voi che dovete ricorre proprio a Berlusconi e farvi la respirazione "Bocca a Bocca perchè i vostri elettori, prima abbagliati, stanno aprendo gli occhi e vi stanno giustamente abbandonando. Se non volete essere un mucchio di neve che si scioglie al sole abbandonate il Pupazzaro e burattinaio e ragionate con la vostra testa. Riappropriatevi della vostra intelligenza ce ce l'avete ancora.
    • alieno54 4 anni fa
      ora prova a salvarti da te stesso e da loro, forse non ti sei accorto che erano alleati Bgià da quando Napolitano aveva nominato Monti senza che nessuno lo avesse votato, da quel momento Berlusconi è resuscitato grazie a te e al PD, però sinceramente non riesco a capire me stesso che continuo a tentare di spiegare a chi non riesce a vedere la realtà, continua a votarli, noi del M5S vogliamo solo che i soldi che i cittadini pagano di tasse vengano utilizzati esclusivamente per loro e non per arricchire politici e imprenditori in continua collusione mafiosa, siamo gli unici che cacciano chi non vuol rispettare le regole che ci siamo dati, ce ne fate una colpa e assolvete i ladri che si difendono tra di loro in parlamento. Evidentemente non volete che sia rispettata l'onestà e la dignità, cose per noi importantissime e ci dispiace per voi, ma non possiamo fare altrimenti, continua a salvarti all'ultimo momento e sii felice.
    • francesco cervetti 4 anni fa
      mi fa piacere leggere il commento di una persona cosi intelligente, peccato che da quando si sono alleati pd pdl, non si è fatto nulla, ah si scusa una cosa è stata fatta, modificare la legge sul finanziamento ai partiti, cosi da prendere di più, Modificare la costituzione. Come se questo fosse il problema, be direi che di italliani che credono ancora alle favole c' è ne siano parecchi(poveri illlusi). P.S. intanto gli italiani si uccidono e gli estracomunitari si prendono le case, chissa se vengono a prendere anche la tua uno di questi giorni
    • LUCREZIA p. Utente certificato 4 anni fa
      Affermazione errata. Chi potrebbe essere rimasto deluso dal M5S non ha votato ne PD ne PD-L. Non ha votato e basta.
  • Giampiero A. Utente certificato 4 anni fa
    Storicamente le grandi rivoluzioni hanno sempre avuto un comune denominatore: i giovani. Sono i giovani che portano novità, idee nuove, spirito innato di ribellione verso le ingiustizie sociali. I vecchi, purtroppo, o per rassegnazione o per paura del peggio non si ribellano e si adeguano a ciò che gli si impone dall'alto. In questa avventura col M5S, che appoggio con energia, abbiamo come avversario un sistema politico-economico corrotto e degradato che cerca di salvarsi utilizzando tutte le proprie forze, tra cui principalmente i mezzi di comunicazione (per dare alla massa informazioni taroccate) e i soldi (per corrompere i personaggi scomodi). Anche se non sono più giovanissimo, confido nell'incazzatura e nella voglia di cambiare dei miei "compagni di viaggio", il fatto stesso di sentirsi uniti in un ideale comune è già un grande motivo di speranza.
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    Ognuno di voi serve ed e´parte dello STATO...insieme siamo uno stato libero di scelta...dove ogni persona ha la sua fetta...e STATO di nuovo con nuove leggi...Da queste infrastrutture che abbiamo anche se sono macerie ripartiamo...
  • RosaAnnaOioli 4 anni fa
    ^ Il Dizionario Etimologico della Lingua Italiana Zanichelli indica come prima data di attestazione di integralismo il 1908, nel significato di «aspirazione ad attuare compiutamente i principî della propria ideologia nella vita politica, economica e sociale». Rispondo al commento Ragazzi oggi su STUDIO APERTO ci hanno chiamati INTEGRALISTI. Altro che volantini e comizi, bisogna scendere in PIAZZA Integralisti non è un vocabolo spregiativo Lo è solo per gli ignoranti della lingua italiana Io penso che se lo hanno detto come dispregiativo vanno mandati in prima elementare
  • Claudio A. 4 anni fa
    Beppe, non ti lasceremo solo. Io ci sono. Qui a Roma, se vogliamo organizzare qualsiasi cosa sono disponibile. Claudio
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      Organizza anche tu qualcosa, non delegare, ognuno di noi agisca!!
  • Elisabetta Patti Utente certificato 4 anni fa
    Mister Cave è il Capo . Lui ? fa tutto da solo . Capisce poco però è il Capo consulente tecnico. Si presenta con un camice bianco senza nulla sotto e ? ricorda un c...
  • Gianfranco 4 anni fa
    Abbiamo sfidato il potere affaristico , e subito i suoi cani da guardia , il potere politico e quello mediatico , ci sono saltati addosso per azzannarci alla gola . C'è corruzione e collusione in profondità ed a tutti i livelli dello Stato : la battaglia che come M5S stiamo combattendo durerà decenni ( illuso chi pensava di spazzare via 50 anni di malgoverno con una sola elezione ) , ma alla fine riusciremo a liberare questo Paese dalle tenebre in cui è avvolto , affinchè gli Italiani possano tornare a vedere una nuova alba fatta di etica , moralità ed onestà . ps : Beppe , se il viscido e squallido sistema mediatico italiota ti ha portato a chiederti "Sono io il problema ?" , significa che sta quasi per vincere , quindi non mollare , perchè stai sicuro che non molliamo neanche noi . Un abbraccio , ti ringrazio per quello che fai . Ti voglio bene come se fossi uno di famiglia . Di te mi fido al 100% .
  • Sidney Jahnsen 4 anni fa
    per ogni Gambara ci sono milioni di persone fedeli al M5S
  • maurizio m. Utente certificato 4 anni fa
    caro Beppe, io lavoro in banca, ti seguo da 20 anni, ti ammiro e condivido tutte le tue idee e del movimento, ma oggi davanti a me tanti hanno pagato l'imu e ho fatto una " battuta " a chi pagava: ci vediamo a settembre!! tanti hanno risposto, ma no Berlusconi ha detto che la toglie, questa e' l'Italia!! Io ho risposto: " ogni tanto vedo anche io degli asini che volano! Questo per dirti, ma come possiamo salvarci? Un altra mi ha risposto: " io Grillo non lo votero' mai e' un fascista!! Da laureato in economia ti dico, lascia che tutto fallisca, quando se ne accorgeranno, piangeranno e verranno in ginocchio a cercarti, allora potrai dire: " ma andate aff...".Ciao Beppe! sempre con te e con il m5s.
    • maurizio m. Utente certificato 4 anni fa
      noi già piangiamo!
    • Michele P. 4 anni fa
      Più che "piangeranno" direi piangeremo....
  • Davide Marre' Utente certificato 4 anni fa
    E' una cosa vergognosa che Lilli Gruber a Otto e mezzo ieri sera a momenti a D'Alema serviva il the con i pasticcini e questa sera era continuamente all'attacco assieme a Cappellini di Roberto Fico il rappresentante dei 5 Stelle, ma perché quelle domande non le ha fatte a D'Alema che si beava della sua gestione illuminata del PD!!! Ma me lo ricordo solo io quando c'era D'Alema al governo??? Il finanziamento alla scuola privata cattolica??? BEPPE DEVI ANDARE IN TV ANCHE TU! PURTROPPO SIAMO UN PAESE ANCORA ATTACCATO ALLA TELEVISIONE... NON PUOI NON AFFRONTARLI NELL'ARENA.
  • Elisabetta Patti Utente certificato 4 anni fa
    ma ? il più divertente è il medico .. Sandy Hook Hoax "Medical Examiner" Wayne Carver The Paulstal Service·116 video Iscriviti 1.830 = Mister Cave?
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    STATO SOVRANO ITALIANO Paradiso fiscale...
  • claudio pollini 4 anni fa
    beppe tieni duro,chi ha capito il movimento non si fa influenzare dai partiti,giornali televisioni, è chi ha dato un voto cosi di protesta che si fa influenzare,io ho capito che nel trattare con le masse ,in base alla mia esperienza, non basta dire e fare le cose giuste,è necessario farlo in maniera che la massa le reperisca, e non parlo solo di apparire in televisione,cosa che ha suo tempo ti avevo chiesto di fare , ma di avere uno staff dirgenziale, che rappresenti il movimento,per esempio, Loretta Napoleoni,e altri ,con la competenza di economia ,che parlino per il mov ,e rappresentino un punto di riferimento,naturalmente con il placet della rete,
  • Amelio Rossi Utente certificato 4 anni fa
    Ciao Beppe, sono in cassa integrazione. Ho scritto alla consigliera regionale da 30 giorni. Ad oggi, nessuna risposta. Allora, dove sta il cambiamento? Se vuoi posso mettermi a disposizione quando vuoi. Chiedimi cosa posso fare, ho un casino di tempo libero per la comunità. Conosci la mia mail. Ciao.
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    Il mio stato sono io...nel mio Stato voglio stare bene...e per stare bene ho bisogno di leggi che mi portano il piu´in alto possibile...voglio che il mio stato mi sia riconosciuto in percentualita´...voglio che sia un paradiso fiscale ...
  • Elisabetta Patti Utente certificato 4 anni fa
    Walking in Circles Around Sandy Hook Firehouse - Creating The Illusion of More People The Paulstal Service·116 video ad esempio bisognerebbe fare vedere questo video ...bella musica ..
  • use 4 anni fa
    INGUARDABILI ! Fascisti, professionisti delle cazzate, portarancore,professori senza alunni,inadatti ai rapporti democratici, ciccioni con i capelli cotonati. TUTTI INGUARDABILI ! Quest'altro (Fico) imbecille dove l'avete preso ?
  • Giancarlo P. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, tu sei la valvola della pentola a pressione (noi tutti) non mollare altrimenti scoppia tutto!
  • vera m. Utente certificato 4 anni fa
    Il M5S non ha certo bisogno di falsi appartenenti al gruppo che servono solo per mettere zizzania, dal momento che di zizzania ce n'è già abbastanza fra i partiti politici che fino ad oggi non sono ancora stati capaci di fare alcuna riforma. Se si continua così diventerà tutto un manicomio! Bisogna essere realisti e fare qualcosa di concreto per gli italiani che aspettano già da un bel po'. In quanto alla Senatrice Gambaro, se lei non ci fosse stata, avremo avuto una rogna di meno. Credo che questa sia l'unica verità senza troppo commentare. Spero solo che non escano allo scoperto altri individui che, dopo aver mangiato, sputino anche nel piatto.
  • Sidney Jahnsen 4 anni fa
    Ragazzi oggi su STUDIO APERTO ci hanno chiamati INTEGRALISTI. Altro che volantini e comizi, bisogna scendere in PIAZZA
    • pajo 4 anni fa
      penso che piu' che in piazza dovreste andare a fare in culo...grazie per averci consegnato Berlusconi....
    • Sidney Jahnsen 4 anni fa
      ed ora che? non siamo mai scesi per PROTESTARE!!!
    • Pino Lambrecchia Utente certificato 4 anni fa
      Ci siamo già stati in piazza prima di dare il 25% all'MS5..ed ora?
  • Pino Lambrecchia Utente certificato 4 anni fa
    Fate sentire la vostra voce? Ma chi dovrebbe rappresentare oggi la voce del popolo che ha votato il M5S? Chi è il portavoce? Ho votato il M5S perchè credevo e credo ancora oggi in un cambiamento del marcio che c'è in Italia, ma quando voi avete avuto l'opportunità di cambiare qualcosa non lo avete fatto! Solo oggi dite che l'accordo con Bersani era una trappola, solo oggi? Perchè non lo avete reso noto a tutti, denunciando quei fatti e andando nelle televisioni proponendo delle reali alternative di governo? Scusa Grillo, io ti ho sempre ammirato ma oggi mi sembra che tu stia uscendo dal seminario! L'unica alternativa non è giocarsi un bluff ma parlare senza urlare nelle piazze per dirci quello che già sappiamo, ma dirlo pubblicamente nelle tv smerdando chi c'è da smerdare!
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    La finanza mondiale...l´Europa...e tutte quelle associazione segrete vorranno prenderci l´anima...e´quello che fanno ogni giorno...ci prendono tutto...diritto di liberta´...diritto di sopravvivenza...diritto d´essere STATO...
  • andrea lunghi 4 anni fa
    A ragione beppe,il M5S ci ha aperto gli occhi ma ora tocca a tutti noi italiani non stolti o coinvolti in qualche modo dal gioco dei partiti far aprire a tanti altri gli occhi e la speranza di ritornare nuovamente padroni del proprio futuro. WIND OF CHANGE
    • Pino Lambrecchia Utente certificato 4 anni fa
      Ma quale WIND OF CHANGE! WIND OF STRANGE.. se l'MS5 non fa qualcosa, e subito!
  • Sidney Jahnsen 4 anni fa
    Un messaggio a tutti quelli che continuano a voler andare controcorrente nel movimento, (non ai trollini, quello e' il loro lavoro, eppoi nessuno ci da retta): C'e' un detto che dice: GUIDA, LASCIATI GUIDARE o TOGLITI DAI PIEDI
  • RosaAnnaOioli 4 anni fa
    Metto alla prova dei fatti la cittadina Gambaro Se va nel gruppo misto la evidenza della sua scelta è con la coda di paglia Però ripeto quello che ho detto oggi e martedì Prima di andarsene chiarisca bene il suo pensiero Lo deve agli elettori la questione va chiarita Non voglio ombre ne sul movimento ne sul suo fondatore
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    Nel mio STATO non ho bisogno di deputati e senatori ...ho bisogno di una legge e solo di seguirla...
  • Sidney Jahnsen 4 anni fa
    Il nuovo capo della regione lazio (pd-l) ha autorizzato il vitalizio di Fiorito (pd+l) perchè era un diritto acquisito......................
  • claudio pollini 4 anni fa
    un pololo merita il governo che ha eletto, hanno votato per chi il finanziamento pubblico lo vuole ,e non per chi lo ha rinunciato, per chi il privilegi se li vuole tenere ,e non per chi ha rinuciato, per lo stipendio di 15 20 mila euro, e non per chi se le dimezzato, hanno votato per la diaria senza rendiconto,e non per chi i soldi della diaria cerca di spenderli con parsimonia e informare i cittadini,che dire,non ha senso tutto questo,e poi si lamentano , folle,folle
  • Elisabetta Patti Utente certificato 4 anni fa
    Non mi preoccuperei così tanto se alcune persone credono di "salvarsi " dallo sterminio ormai in corso saltando su un carro a casaccio .. Non perderei il mio tempo facendo battaglie contro i mulini a vento ... Spiegherei meglio che 1) L'Europa appartiene alle banche di investimento 2) i soldi non agganciati al valore dell'oro sono solo carta straccia 3) le decisioni sul nostro destino sono prese a Bruxelles e non certo a Roma anzi ? direi ancora di più ..
  • michele merante 4 anni fa
    Le difficoltà del momento, non cambiano i valori e le idee per le quali ci siamo battuti e continueremo a batterci. Sicuramente dovremo migliorarci sul piano della comunicazione, ma il nostro sostegno a te e al movimento , è e sara più forte di prima.
  • givanni p. 4 anni fa
    Bello questo post, sì diamoci la voce, organizziamo sul territorio banchetti di informazione, volantini con le proposte ed il lavoro dei parlamentari del movimento. Una campagna di controinformazione! Io già lo faccio con l'ISM_Italia per la Palestina. In ricordo di un mio caro amico, Vittorio Arrigoni, ucciso a gaza dal Mossad isrelieno e ricordato cosi bene da Battista in Parlamento: restiamo umani ma incazziamoci, indignamoci e soprattutto agiamo senza aspettare che qualcuno lo faccia per noi. Beppe, i tuoi consigli sono sempre più belli e incisivi. Dici sempre la verità con fervore. Ma è cosi che un politico si deve esprimere, e allo stesso modo deve governare. Io nel mio piccolo faccio esattamente quello che tu suggerisci. Un saluto a tutti e buona rivoluzione.
  • Ignazia Farina Utente certificato 4 anni fa
    FATTI VEDERE IN TV, FAI UN APPELLO, VEDRAI CHE SI RENDERANNO CONTO DI QUANTO SEGUITO HA IL MOVIMENTO. SCENDIAMO NELLE PIAZZE!
    • OPS-Roma 4 anni fa
      Questa sarebbe una buona idea| Per quanto concerne il comportamento della "senatrice 5*" ho seri dubbi che questa signora si possa dimettere. Purtroppo: Deputati e Senatori sono senza vincolo di mandato art.67 della costituzione che favorisce questi signori a passare nel truffaldino recinto del Gruppo Misto.
  • roberto b. Utente certificato 4 anni fa
    Dopo le ferie faremo i conti con un autunno rovente, ma con una popolazione la cui età media è 45 anni il rischio di sollevazioni popolari è molto basso. Ci salveraranno gli extracomunitari?
    • Daniele M. Utente certificato 4 anni fa
      Bambino, ci sono molti 50 enni che possono insegnarti come si fa una Molotov.
  • Giuseppe P. Utente certificato 4 anni fa
    Una democrazia che affidi al popolo lo scettro della sovranità totale che gli spetta non può fare a meno di un ddl che introduca la possibilità, da parte degli elettori di un determinato schieramento, di sfiduciare, previo referendum consultivo, i rappresentanti parlamentari eletti nella coalizione da essi sostenuta. Deve esserci la possibilità di revoca di un mandato secondo proposta dell'elettore. In una tale ottica, i Parlamentari sarebbero consci dei potenziali rischi di un operato poco fedele alle aspettative dell'elettore. Si eviterebbero i Labriola, i Gambaro e i Furnari.
  • Ignazia Farina Utente certificato 4 anni fa
    LASCIA PERDERE GAMBARO, ABBIAMO ALTRO DA FARE. CI STANNO PRENDENDO PER I FONDELLI , QUESTO GOVERNO NON FA NULLA E NOI PENSIAMO A GAMBARO. SCENDIAMO NELLE PIAZZE, LA GENTE È STANCA E ABBANDONATA. FORZA BEPPE!
  • francesco c. Utente certificato 4 anni fa
    Grande Beppe! Farò del mio meglio!
  • Ignazia Farina Utente certificato 4 anni fa
    NO VIA IMU NO VIA AUMENTO IVA : NON TI SEMBRA IL MOMENTO DI SCENDERE IN PIAZZA?
  • Elisabetta Patti Utente certificato 4 anni fa
    Forse andrebbe spiegato meglio ed in modo molto chiaro che : 1) il nostro Parlamento non è il luogo in cui si possa prendere qualsiasi decisione perché- da quando l'Italia appartiene all'Europa - alcune scelte non ci appartengono più; 2) non abbiamo quindi più il potere di decidere sul nostro destino . Andrebbe inoltre spiegato meglio che : 1) il potere della Finanza Mondiale è quello che determina ( o ha già stabilito ??)il nostro destino; 2) il destino delle persone comuni ? non interessa a Nessuno anzi ? esattamente il contrario .
  • roberto b. Utente certificato 4 anni fa
    Ma perchè non ti ritiri? Se pensi che bersani era un occasione unica ritirarsi è la cosa più sensata. Chi vota PD in genere parla a vanvera.
  • tommaso d'alessio Utente certificato 4 anni fa
    beppe, ma perché non ti ritiri e lasci i deputati e senatori liberi di decidere senza i tuoi post e le tue scomuniche? faresti bene a te stesso ed a noi. dopo aver perso un'occasione unica, stai cercando di sollevare un polverone per nascondere le tue cavolate. vai in vacanza!
  • enzo pisano 4 anni fa
    Credo proprio che a questa situazione calzi a pennello il detto: "L'ottimo è nemico del bene". Già, perchè a furia di inseguire la perfezione, ci si allontana da tutto ciò che di buono c'è in te e negli altri.
  • Michele P. 4 anni fa
    Onore al tg7 di Mentana che ha fatto vedere un parlamento vuoto con la sola presenza del M5S al completo. Penso si tratti di una sorta di senso di colpa dopo che solo ieri durante un dibattito alla camera sulla questione Afganistan tutti i giornali e tg hanno detto che il parlamento era vuoto dimenticandosi, volutamente, della presenza dei 5S. Quando è giusto premiare la giusta informazione nessuno del Movimento penso si sottragga.
  • peri poccu 4 anni fa
    sto con Beppe sto con il M5S
  • Giancarlo P. Utente certificato 4 anni fa
    La Luce Possa la Luce illuminare gli uomini, aprendoli all'onestà, alla sincerità, alla coerenza, alla trasparenza Possa formare Uomini che cercano il benessere comune e si pongano al servizio del paese; uomini liberi da attaccamenti personali, materiali ed ideologici di parte. Possa produrre un'amministrazione snella, efficiente, formata da Uomini seri e responsabili, che siano gentili e operatori di pace, orgogliosi di sentirsi servitori della collettività. Possa delineare una società basata sul rispetto reciproco, sulla giustizia, sulla cooperazione e sull'Unità nella Diversità. Possa dare vita ad una Civiltà spirituale fondata sulla positività del pensiero e sulla qualità della vita. Che porti all'interno di ogni individuo e nella collettività un'educazione che ricerchi Amore, Bellezza e Armonia, per far diventare la vita un 'Opera d'Arte. "Non temere di avanzare lentamente, temi solo di fermarti" (Anonimo) Ciao Beppe! (non mollare!)
    • Luciano. L. 4 anni fa
      Grazie partigiano Ingroia, qualsiasi scelta lei faccia non perda mai la sua semplicità e la sua grandezza, verso una giustizia più giusta , contro esseri duri, brutali, prepotenti, corrotti, avidi e potenti , non perda mai la sua passione in difesa dei più deboli e verso i più poveri (era anche una massima di un grande rivoluzionario: si chiamava Gesù, anche lui fu ucciso e tradito come Giovanni Falcone e Paolo Borsellino). Ed inoltre quanti bambini,quante giovani madri,quanti ragazzi, sono morti per responsabilità di alcuni politici, scribi e farisei di oggi, con le loro leggi e la loro indifferenza e per racimolare qualche voto , ne hanno fatti annegare a migliaia, ( sono delle vittime trasparenti ) esseri umani senza nome, morti nel nostro triste mare italiano, senza che nessuno dicesse niente e nell'indifferenza collettiva. I nostri grandi statisti non hanno fatto mai nulla perché ciò non accadesse, sono solo dei miserabili con le loro nefandezze, ma non lo hanno fatto,anche perché la vita li ha rifiutati. Sono i nuovi fascisti del 2000, esseri cosiddetti umani, ma la loro umanità è raggrinzita , nascosta nella loro corazza perbenista e razzista, alzata in difesa, e per la vergogna della loro piccineria. Sono esseri talmente piccoli e meschini, i quali, non si avvedono e non si rendono conto, che anche loro per puro caso e per un grande atto d’amore, sono immigrati e emigranti su questa terra, fra non molto ne prenderanno congedo. PS. Chiedo a Beppe Grillo di indire una riunione pubblica per dialogare con Dario Fò, Antonio Ingroia , salvatore Borsellino, Paolo Flores D’arcais, Gino Strada, Stefano Rodotà, per lottare tutti uniti come fecero i partigiani contro questa melassa mostruosa PDL –Pd-L. La posta in gioco è troppo alta, e non bisogna fallire sottovalutando gli avversari, non bisogna perdere in nessun caso, bisogna mettere in sicurezza la nostra vittoria. Cercheranno di cambiare la costituzione, fare il presidenzialismo.
  • leo fg Utente certificato 4 anni fa
    Ha ragione Grillo,il movimento non è ben visto dai partiti, giornali e tv, schierati politicamente le dicono di cotte e di crude sul m5s ma a noi non importa, andiamo avanti sperando che il popolo ormai calato supinamente al volere dei partiti e degli strozzini internazionali che ci ridurrano come la grecia, si svegli come per miracolo e alle prossime elezioni, a breve credo visto l'andazzo, voti m5s per un cambiamento vero
  • carlo carlotti 4 anni fa
    Abbiamo capito che la nostra voce dobbiamo farla sentire in un altro modo.....e Beppe resterà' una grande persona che ce l'ha messa tutta!
  • Edmondo C. Utente certificato 4 anni fa
    Grillo.Grillo...Grillo.......ma chi te l'ha fatto fare????? Ma come ti è venuto in mente????? Ti stanno massacrando di critiche senza che tu abbia fatto alcunché......ma questo era largamente prevedibile fin dall'inizio...tu sognavi un popolo di onesti tartassati e perseguitati dalla partitocrazia e sei sceso in campo per salvare tutti..belli e brutti (ho fatto anche rima stasera mi sento poeta)....dicevo....il tuo era solo un sogno.....la gente che campa alle spalle degli altri è di gran lunga superiore a quella che tira la carretta......ma questo lo sapevano anche i bambini immagino......insomma cerchiamo si sognare meno e ragionare di più........non preocuparti più di tanto per gli ultimi avvenimenti, quando questa caravella putrescente affonderà.......(molto presto).....i campioni dell'ipocrisia e del voltagabbanismo (specialità nella quale siamo sicuramente primi nel mondo).......faranno a gara per salire sul carro dei vincitori......aspetta solo che finiscono completamente tutti i soldi e vedrai che risate che ci facciamo dopo! Questo accadrà molto molto presto, e quando accadrà si sentirà un botto.......di proporzioni bibliche.
  • Marcello Marta 4 anni fa
    Senza Beppe Grillo il M5S non sarebbe mai nato. Grillo è il PADRE FONDATORE e ne è anche il GARANTE. Senza di lui non ci sarebbero gli attuali deputati e senatori del M5S. Lo stesso M5S non sarebbe più la stessa cosa senza Grillo. Anzi, senza Grillo, il M5S azzererebbe le sue percentuali di voti. Che il M5S debba migliorare alcune regole interne è una cosa della quale sicuramente si discuterà e si provvederà in futuro. Un'altra cosa è attaccare Grillo e tutto il movimento e arrecargli danno senza rispettare lo spirito del movimento. La senatrice Adele Gambaro ha sbagliato di brutto (secondo me volendo sbagliare per uscire elegantemente dal movimento e prendersi l'intero stipendio) e dunque deve uscire dal movimento da sola o con un atto di espulsione. E' questo il momento di fare pulizia e allontanare tutti i dissidenti, senza remore. Siamo con te Beppe. Siamo con la tua linea politica, l'unica vera linea del M5S. Grazie per quello che fai.
  • Stefano Maggi Utente certificato 4 anni fa
    Io sono un Troll. Infatti non ho votato M5S. Ci sono andato, però, molto vicino. Alle politiche alla fine non me la sono sentita di dare la fiducia a Voi. Perchè sono qui? Perchè continuo a seguirvi. Perchè altrimenti? Non è questo l'obbiettivo del Blog? Non cercate visibilità? I media non vi soddisfano e cacciate anche chi si interessa a voi? Chi cerca di capire cosa dice il movimento? A mio avviso è normale che ognuno che cerca casa la visiti e cerchi di adattarla alle proprie esigenze, alle proprie idee e ai propri ideali. Se capisce che questo non è possibile rinuncia e se ne va. Da ciò che mi è parso di capire, da voi non è possibile interloquire per mettere in discussione alcuno dei punti programmatici, alcuna linea, alcuna condotta meno che meno la condotta del leader. Peccato! Perchè di idee condivisibili ce ne sono tante. Riconosco una buona parte della bontà del progetto nel suo complesso. Dispiace però la mancata realizzazione di una qualche forma di democrazia diretta, almeno primordiale. Neppure quella. In definitiva cosa conta l'opinione di un iscritto al movimento quando ci sono da prendere delle decisioni? Diciamo la verità che ogni cosa è già decisa a monte. L'espulsione della Senatrice è già decisa quando Grillo, mentre chiedeva se fosse egli stesso il problema, contemporaneamente dichiarava:" Sei Fuori!". Non che condivida le dichiarazioni della Gambaro, ma è il metodo che non approvo. Eppure in una democrazia diretta ci credo e mi auguro che un giorno si realizzi. I tempi non sono maturi. Il M5S avrebbe potuto esserlo. A Grillo il merito di avere infranto un muro, ma non è saputo andare oltre la sua voglia di realizzazione delle sue idee, ma un movimento è una sommatoria di idee, dove davvero uno vale uno. I miei auguri che il movimento si evolva piuttosto che scomparire. Un poco di grillismo lo ha iniettato nel DNA italiano e ne resterà, comunque traccia. Auguro a tutti voi di riuscire a ragionare in funzione degli interessi dell'Italia. Stefano
    • LUCA M 4 anni fa
      ma cosa dici. Un movimento ha delle linee guida e non possono essere tradite. Altrimenti diventa un puttanaio dove tutti dicono qualsiasi cosa, dove tutti insultano e creano confusione. Su alcuni principi non si può transigere. E non significa che non c'e democrazia. Ho notato che per molti democrazia significa dire e fare il cazzo che gli pare ma non è cosi. Se non ti piace il movimento puoi vedere se il movimento Zeitgeist è più adatto alle tue aspettative. Buona ricerca.
    • Gio 66 Utente certificato 4 anni fa
      A Stefano....in amicizia...dico solamente una cosa riguardo ai metodi (secondo lui) poco democratici di Beppe....prova solo un attimo a riflettere su cosa sarebbe successo ad un qualsiasi parlamentare del pdl o pd che avesse attaccato allo stesso modo della Gambaro....Berlusconi o un leader del pd......vieni a trovarci non ti pentirai.....a presto!
  • flavia ripanti 4 anni fa
    come è difficile lottare e perdere ma sono valori che chi non li conosce non può essere empatico, tollerante, critico e poi determinante. ci hai regalato un nuovo modo di vedere il mondo che era sommerso e non detto per paura di farcelo rubare, frantumare, censurare. continueremo a sostenerti in tantissimi perché abbiamo capito chi sei. non t'incazzare troppo con chi non può capirti. e tutti i componenti m5s sono bravissimi e vitali. gtazie
  • toti valter 4 anni fa
    E' l'ora di agire usando le stesse armi del nemico:sfida capitan findus pubblicamente a sostenere un confronto in tv, meglio ancora in piazza ,sui contenuti del''suo'' programma,sulla famosa terapia d'urto che sarebbe dovuta partire subito dopo l'inciucio, perche' come diceva sempre letta''l'italia non puo' piu' aspettare''.Inchiodiamoli sulle loro bugie ricordando che nelle uniche occasioni in cui il Movimento HA POTUTO FARE qualcosa , si e' attenuto al programma citato NEL CORSO DEGLI ANNI da Beppe, e ha rinunciato al rimborso elettorale in due secondi,ha ridotto drasticamente lo stipendio dei suoi parlamentari in due secondi, e HA EVITATO CHE, i famosi saggi aiutati dai tecnici, e con la supervisione del parlamento per intero ,nel famoso decreto sulle PMI approvato in tempi record proprio per aiutare le piccole e medie imprese, i 40 miliardi di stanziamento VENISSERO DESTINATI appunto A LORO e non alle banche come riportato dal testo del decreto.Questi sono fatti incontestabili, pochi, ma di una realta'sconcertante se paragonati ai risultati del governo dell'emergenza come amano tanto definirsi.Abbiamo fatto poco nonostante la campagna di svilimento e di denigrazione di tutto il parlamento, dei giornali e ''giornalisti'',delle tv,DEI TRADITORI, e di mezza italia che ancora pende dalle labbra dell'incantatore di turno.Facciamo capire che se ci AVESSERO PERMESSO DI CAMBIARE L'IALIA ,NOI lo avremmo fatto COME DA PROGRAMMA, e che e' proprio questo che LI TERRORIZZA.Mettiamoli veramente di fronte agli italiani e al loro giudizio.Saranno gli stessi italiani a trarne le dovute conseguenze, e magari ad alzare la testa.FORZA M5S!!!!
  • Paolo martelli 4 anni fa
    Beppe sei diventato IL CARO LESDER ero rimasto abbagliato dal tuo programma poi ho visto il resto . I partiti sono morti, ma no si può stare dietro a dei talebani. Nessuno deve contestare il capo t'hai perso il cervello io vorrò sempre criticare chi mi pare penso che ti sia bevuto il cervello
  • la tua coscienza 4 anni fa
    "Fate sentire le tua voce" ESTIKAZZI: quale voce vuoi sentire, quella dei leccaculo ? Già, tu la usi tranquillamente questa espressione per chi supinamente accetta di tutto; però QUANDO TROVI UNA CRITICA DURA, ARTICOLATA E PUNTUALE FAI ELIMINARE IL POST E BANNARE CHI L'HA SCRITTA. Qui NON parliamo di insulti, parliamo di CRITICHE. E allora, quale voce ti aspetti di sentire se IL DISSENSO VIENE AZZERATO SU QUESTO BLOG ? RISPONDI SU QUESTO !!!!
    • roberto b. Utente certificato 4 anni fa
      Ma fatti furbo, a me non sono mai spariti commenti, al massimo difficoltà a caricarli ma non penso che Beppe passi le sue giornate a leggere tutti i commenti ed eventualmente a censurarli.
  • Massimiliano Gattei Utente certificato 4 anni fa
    Ogni tanto mi rileggo le tue "parole guerriere" di Piazza S,Giovanni e mi emoziono come se fosse sempre la prima volta... Beppe, sei una grande persona. Sempre al tuo fianco.
  • marcello giappichelli Utente certificato 4 anni fa
    Senza il retroterra, cioè il movimento, anche in parlamento non si può fare nulla. E' qui che si gioca la partita, mentre la coalizione conservatrice e gli ascari fanno quello che possono per smantellare i parlamentari .. Forza ragazzi !!
  • grillo urlante Utente certificato 4 anni fa
    IL FATTO QUOTIDIANO:mastrangelo invitato a rientrare nel gruppo del M5S COME DIRE FUORI LA GAMBEROtesta pensante DENTRO MASTRANGELO testa di c... ritiratevi prima che una risata vi seppellirà
  • MASSIMO dd () Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, io ti ho votato perché negli anni ho imparato a conoscerti e a stimarti e ho avuto l'onore di conoscerti personalmente nei tuoi tour e ho potuto constatare che sei una persona speciale ed umile e comprensibile, attenta ai problemi di tutti noi. Io ho 41 anni sono sposato e ho due figli, ho lavorato con tanta passione e dedizione e con sacrifici ho costruito una casa anche se modesta. Ho pagato sempre le tasse e ne sono orgoglioso, non ho chiesto sconti a nessuno e ho pagato sempre tutti i miei debiti. Se potevo aiutavo anche chi era in difficoltà e ho sempre dato una mano a chi cercava un lavoro. Non ho mai avuto una fede politica e tanto meno nessuno è mai venuto a casa mia a chiedermi un voto. Dopo il fallimento della mia azienda non ho avuto più reddito. Nessuno mi ha dato una mano. Nessun politico mi ha nemmeno considerato. Ho scoperto però un mondo di corruzione e di favoritismi, e ho visto del marcio in ogni luogo. Ho odiato lo Stato, quando ho scoperto che anche se i miei figli muoiono di fame, lui se ne fotte, e se non pago le bollette, non ci sono problemi, mi mandano sotto ad un ponte. In televisione parlano parlano ma io personalmente non credo più a niente. Se non ci fossero le tasse, se lo Stato mi lasciasse in pace, con un piccolo orto, camperei in pace per il resto della mia vita. Ma allo Stato italiano della mia vita, non gliene frega un cavolo. Grazie Beppe per la possibilità che ci hai dato, perchè solo riprendendoci lo Stato, potremmo dire LO STATO SIAMO NOI.....ora noi non siamo una cazzo.
    • Franky B. 4 anni fa
      beppe mi piaceva 10 anni fa, me lo ricordo sbraitare contro le banche centrali e il sistema-debito (ma se tutti i paesi al mondo siamo in debito tutti questi soldi... a chi li dobbiamo?), un po' meno mi piaceva dopo quando già certi argomenti li taceva forse per paura di perdere popolarità al fare discorsi troppo scottanti o forse sotto minacce di ritorsioni che al dire certe cose in pubblico c'è da avere paura.. (vedi sankara vedi kennedy..).. se fossi stato in italia probailmente ti avrei votato ma non c'ero.. la mia opinione è che non ti dovevi candidare, altri 5 anni di governo in mano a quegli sfasciacarrozze destrosinistroinfacciaalpopolo e avresti vinto automaticamente le elezioni con maggioranza assoluta tanta sarebbe stata la voglia degli italiani di spazzare via questi delinquenti... invece.. qualche faccia nuova.. la televisione a fare il suo lavoro di lobotomizzazione come sempre.. nuove balle.. ed eccoci qua che tra poco cambiano anche la costituzione come se potessero farci qualcosa di meglio dei nostri padri e nonni poveri si stanno rivoltando nelle tombe.. adesso ogni tanto torni a parlare di sovranità monetaria che và bene rimetterla lì nel minestrone di tanto in tanto ma ormai (purtroppo) i tuoi voti e la tua presenza non potranno far altro che diminuire xke anche al succedere una grossa merda ti toccherà già una buona fetta della colpa solo per la presenza fatta quindi addio vittoria.. zittisciti un po', entra in un bunker o trovati una spiaggia tropicale che rispetti la tua privacy e la tua pace e non farti vedere per un bel po', lascia i tuoi ragazzi soli a se stessi se necessario e torna solo se te lo chiedono con un referendum, che vedrai in 5 anni succede davvero... pace e bene, rispetto e salute ciao grillo e ciao grillini
  • pieretto 4 anni fa
    A CHE SERVE PROVARE A FAR SENTIRE LA PROPRIA VOCE QUANDO "NON C'E' PEGGIOR SORDO DI CHI NON VUOL SENTIRE" ?..... Grillo dopo il tonfo alle amministrative dichiara:  "Non posso combattere da solo contro la partitocrazia" ....e neanche con questi parlamentari che dovrebbero rappresentare degnamente il M5S, ma che invece lo rendono inviso con i loro poco simpatici rapporti i giornalisti, che non sono i proprietari delle rispettive testate, ma dei poveri diavoli che cercano di guadagnarsi da vivere in una condizione sempre più precaria......come quella di quasi tutti gli italiani! Cliccare e guardare per credere: http://video.repubblica.it/dossier/movimento-5-stelle-beppe-grillo/morra-m5s-litiga-con-i-giornalisti-leggete-piu-libri/131822/130343?ref=HREA-1 http://video.repubblica.it/dossier/movimento-5-stelle-beppe-grillo/giarrusso-a-giornalista-la-dovrebbero-cancellare-dall-ordine/131784/130305?auto http://video.repubblica.it/dossier/movimento-5-stelle-beppe-grillo/caso-gambaro-i-deputati-m5s-stanno-con-grillo/131726/130247?ref=HREA-1 http://video.repubblica.it/dossier/movimento-5-stelle-beppe-grillo/gambaro-mia-espulsione-non-e-sul-tavolo/131789/130310?ref=HREA-1 Non si fa il bene del M5S accettando supinamente il “Pensiero Unico” che sta portando al dissolvimento un “tesoretto elettorale” del 25%, con il quale si sarebbe potuto tranquillamente governare e fare il pieno in tutte le Amministrative, com'è successo col PD di...Gargamella, ma solamente facendo una profonda e seria autocritica, senza preoccuparsi di cosa dice la Gambaro!
  • Giovanni Introzzi Utente certificato 4 anni fa
    Quando sento dire che dovremmo sostenere l'occupazione giovanile, ecc..., ma non ci sono i soldi il mio pensiero va subito al budget del Ministero della Difesa (e del prestigio per ministri e generali) e penso alla più semplice delle coperture finanziarie : un taglio minimo del 10% dei loro costi per i prossimi 3 anni. Poi anche se non si realizza il continuamente citato "esercito europeo" proseguirei sino a ridurre le nostre forze armate ad una sorta di guardia nazionale e di protezione civile. Il Costarica d'Europa. Visto che esiste una maggioranza parlamentare amplissima è così difficile dire alla moltitudine di inutili generali che il nostro paese non parteciperà più a missioni militari in teatri di guerra, come prevede chiaramente la nostra Costituzione ? Qualcuno lo proponga seriamente e lo metta al centro della sua proposta politica ed avrà il mio voto ed il mio impegno a promuovere le sue iniziative. Se tanto mi dà tanto mi sa che per la prima volta in vita mia al prossimo giro non andrò a votare ... O c'è una speranza ?
  • Matteo B. Utente certificato 4 anni fa
    Se avessi dato spazio a quelle voci, se avessi realizzato la piattaforma promessa per l' attuazione della "democrazia liquida", se avessi evitato di insultare i tuoi elettori tacciandoli come "schizzi di merda", se avessi evitato certe "sparate", se smettessi di insultare chiunque muova una critica forse oggi non piangeremmo la sconfitta e, forse, il movimento sarebbe in ascesa e non in declino. Rivolgersi oggi all' elettorato (9 milioni di persone) dopo averne messo la maggioranza in disparte permettendo il voto solo agli iscritti prima del 2013 è un tantino ipocrita.
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Non capisco mai gli insulti, anche se l'incazzatura della gente di questi tempi li rende un pò giustificabili. In qualcosa potresti anche aver ragione, perchè io ho imparato ad ascoltare attentamente cosa conosce e cosa dice la gente. L'informazione che arriva ai più è mirata proprio all'estetica esasperata di Beppe, non hai suoi contenuti che sono quasi ovviamente sempre condivisibili. Direi che quì sta il nostro maggior difetto: nella nostra scarsa comunicazione. Per me è importante condividere i contenuti. E' questo che a me interessa. Sulle elezioni che si dovrebbero fare nelle fasi determinanti, condivido. Ma dobbiamo stare anche molto attenti: Beppe e Casaleggio, riguardo la strategia a lungo termine, non possono condizionarla alle situazioni umorali di noi tutti. Ed è giusto che sia così. Bisogna anche saper dare fiducia. Il risultato delle amministrative, a me non ha spostato un gran chè. Ho solo rilevato, per l'ennesima volta, che noi siamo assolutamente carenti nella comunicazione sul Blog, figurati fuori di esso. Ma cresceremo anche in questo, ne sono sicurissimo. Grazie e ciao
    • Lello Marino (marins) Utente certificato 4 anni fa
      troll
    • Lello Marino (marins) Utente certificato 4 anni fa
      ma vaffanculo
  • Marco P. Utente certificato 4 anni fa
    Ci vuole una protesta stile turkya.. rivoluzione unica via !
  • LUCREZIA p. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, credo che occorra un ripensamento sul non volere andare in TV. Una sola apparizione ben congegnata, con ospiti autorevoli e con dati alla mano, avrebbe un effetto polarizzante enorme. C'è tanta gente che ti ha votato per "induzione" e che ora ha "perso le tracce di te" sentendosi smarrita e delusa. Dimostriamo che ci siamo. Contrastiamo la cattiva informazione e facciamo informazione.
    • Michele Giaculli Utente certificato 4 anni fa
      Io in tutti sti casini sto con Beppe. Ma l'osservazione riguardo la presenza in tv è giusta al 100%.
    • vittorio colia Utente certificato 4 anni fa
      BRAVO.........E' QUELLO CHE DICO PURE IO..........MA GRILLO NON VUOLE CAPIRE!!!!!!!!!!
  • giovannino m 4 anni fa
    beppe non mollare mai, potrai anche aver commesso degli errori, è umano, ma il movimento è sempre 1000 miglia più in alto di qualsiasi politico e di qualsiasi articolo e servizio che questi giornalai , servi viscidi del potere, ogni giorno confezionano contro il movimento. non deve essere facile avere tutti contro, ne tanto meno essere criticato anche da coloro che abbiamo messo in parlamento per liberarci da questa massa di letame. tieni duro, forse alle prossime elezioni saremo al 5%, spero di no, ma fino a quando in questo paese ci sarà qualcuno con le palle e con un pò di voglia di onestà, tu.... non mollare mai. grazie beppe.
  • EMILIO R Utente certificato 4 anni fa
    A mio avviso si sta ingigantendo un equivoco molto negativo per l'immagine e il futuro 5stelle e molto profittevole, propagandisticamente, per il PD. Un equivoco volutamente promosso dalla (dis)informazione e cioè che il PD sta lavorando per staccare trenta/quaranta parlamentari 5stelle e fare un nuovo governo senza, ovviamente, il PDL. PD, quindi, momentaneamente al governo con PDL obtorto collo (sic). Ebbene, a mio avviso sarebbe molto opportuno provocare e stanare subito - se realmente ci fossero - questi 30/40 parlamentari disponibili e costringerli ad andarsene immediatamente. Dopodiché, finalmente, si potrà gridare senza possibilità di equivoci di essere e di voler restare all'opposizione, dura e spietata. A mio parere questa definitiva chiarezza pagherebbe molto in termini di consenso, anche in previsione delle porcherie che finirà, qualsiasi governo, per fare.
  • Luigi Mancuso 4 anni fa
    La voce di più di 8 milioni di cittadini si era levata ed era stati eletti i porta-voce. Le notizie che vengono diffuse da giornali e TV, non riportano il lavoro dei parlamentari 5S, ma le beghe interne. Una cosa è certa, le beghe interne sono marginali, ma occupano l'informazione e sarebbe bene non fare da cassa di risonanza. Gli anatemi di Grillo e l'accusa di danni al movimento (per nascondere la lesa maestà) sono miele per i parassiti dell'informazione. Questo è il mio grido. Se finiamo come gli altri non serve più votare l'alternativa. Grillo ha costruito un grande movimento ed ha consentito, con metodo democratico, l'elezione dei parlamentari 5S, ma non deve sentirsi il padrone del movimento. Se chiede la partecipazione ed auspica che ognuna valga uno, deve essere conseguente. Anche se pensa, in buona fede, di essere pienamente democratico ed aperto alla collaborazione di tutti, il messaggio che passa è che abbia aspirazioni totalitarie. Personalmente non gradisco un uomo solo al comando, neanche se quest'uomo fosse il più onesto ed il più giusto del mondo, perché gli uomini possono sbagliare e possono anche cambiare. Il mio grido contro le cose che ritengo sbagliate continuerà (ma chi lo sente?)
  • Andrea Sprezzola 4 anni fa
    Beppe hai perfettamente ragione . Bisogno restare uniti e confermare il cambiamento del Italia con il voto
  • francesco barbati (lignorante) Utente certificato 4 anni fa
    Finalmente si inizia,così si fa e così si deve fare,e così io già sto facendo,dettare le linee è importante,e addirittura indispensabile ,dobbiamo mirare ad essere tutti compatti,dobbiamo far capire che il movimento no è Mastrangelo o chi per lui che vanno in tv a parlare di cazzate e a farsi prendere per il culo il movimento è una cosa seria,è una lotta politica, giustamente come dici tu Beppe,contro chi ha sfasciato questo paese e ora dice di poterlo ricostruire,non possiamo attendere,e vedere di cosa sono capaci di fare,noi no siamo una opposizione che aspetta e prega che chi amministra sbaglia per poter crescere,noi l'abbiamo già visto prima di cosa sono capaci questi signori,e non possiamo attendere per il bene del popolo Italiano,l'abbiamo visto con Monti e ancor prima con la destra e ancor prima con la sinistra,del centro non ne parliamo proprio, costoro hanno una concezione che va contro qualsiasi diritto alla vita: qual'è il diritto alla vita che ha un uomo,se la vita viene anteposta al denaro; questa civiltà ha un cammino retroattivo, al primo posto viene messa l'economia, mi domando cosa serve l'economia se non c'è la vita,ecco questi ci stanno portando via il diritto alla vita''vedi suicidi'''l'economia del debito ci ha resi tutti dei schiavi consenzienti,e chi l'attua lo fa per conto di altri,e di tutto ciò ne è ben consapevole,per questo motivo se non ci muoviamo il debito permarrà all'infinito,anzi vi dico di più non ci sarà mai un vero intervento per abbatterlo, potrei continuare all'infinito, ma in parte mi sono sfogato saluti a tutti, e scusate se sono uscito un po fuori tema.
  • susi zane 4 anni fa
    Sono sempre stata d'accordo con Beppe e ora lo sono ancora di più. Purtroppo gli italiani non hanno la schiena dritta, prferiscono stare a novanta gradi. Per quel che mi riguarda alla "tenera" età di 52 anni ho deciso: me ne vado a vivere in Messico spero di dimenticarmi di questo paese e dei suoi abitanti. Addio
    • GIOVANNI PUCA 4 anni fa
      Beppe, ascoltami bene, ti prego ascoltami, noi non ci conosciamo, voglio dirti che dopo le elezioni del 24 e 25 febbraio ho letto il tuo programma e i 20 punti per uscire buio, ti garantisco che nei miei 64 anni immediatamente mi sono iscritto a Movimento,sono diventato automaticamente un feroce Attivista e ogni giorno nel sociale divulgo quello che la rete ci offre portando a conoscenza ad amici e parenti il lavoro che stanno facendo i nostri parlamentari per il popolo Italiano. Beppe, questa tediosa introduzione è stata fatta perché desidero dare la mia opinione per arrivare al 51 % il più presto possibile, pertanto per la strada più corta bisogna avere un canale TV in questo modo tutti riceveranno le informazioni reali e non filtrati. Beppe, noi con internet non riusciamo a raggiungere tutti gli Italiani la nostra attività di Attivisti non è sufficiente abbiamo bisogno subito di una piattaforma alternativa,facciamo una grandissima raccolta di fondi, compriamo una frequenza apriamo un Social Network a 5 Stelle e lo gestiamo. Beppe, ad oggi tutti i nostri parlamentari hanno fatto un grandissimo lavoro facciamo in modo di portare all’esterno tutto e tranquilli alle prossime elezioni secondo mia opinione a settembre max ottobre raggiungeremo il 51% finalmente manderemo a casa tutti i corrotti e prepotenti democraticamente. Restituendo al Popolo Italiano L’ONESTA’ CHE TORNA DI MODA GRAZIE A GRILLO , LA LIBERTA’, LA SOVRANITA’ LA CORRETTEZZA,' LA TRASPARENZA, LA COERENZA, VALORI CHE ERANO STATI a tutti noi SCIPPATI DAI POLITICI CORROTTI E PREPOTENTI E NOI TUTTI DEL MOVIMENTO 5 STELLE LI RIDIAMO AI NOSTRI NIPOTI E FIGLI – Ciao Beppe,nabbraccio da Giovanni da Brindisi CON LA NOSTRA ONESTA' RAGGIUNGEREMO PRESTO IL 51%.
  • Davide Da Pos 4 anni fa
    Ciao, concordo sul fatto che la disinformazione per popolo sia enorme malgrado le diverse tipologie di mezzi a disposizione. Spesso ritengo che manchi il tempo per cercare l'informazione e le informazioni. Io stesso, se cerco di sapere cosa sia stato fatto in Parlamento, non ci riesco come vorrei. Le copie dei documenti, soprattutto quelli in cui vengono effettuate votazioni dalla casta, non si trovano. Non sono a nostra disposizione o non sono facilmente reperibili. Non avendo nulla di concreto a disposizione è difficile avere voce in capitolo nei confronti di coloro che per 40 anni o più hanno dato il voto ai soliti e hanno continuato a darlo perchè hanno il paraocchi. Ci vogliono i documenti, devono uscire dal Parlamento, devono essere a disposizione FACILMENTE di tutti. Grazie.
  • alberto d. Utente certificato 4 anni fa
    l'alleanza del M5S col PDmenoL avrebbe rifatto la verginità ad un partito colluso da sempre con l'avversario di facciata, senza pagare niente e niente restituire ai cittadini, questi se ne devono render conto e non criticare l'occasione mancata del M5S; l'occasione mancata è del PD che si sarebbe attribuito tutti i meriti di eventuali buone proposte da non realizzare come stà facendo adesso in Parlamento... non vogliono lasciare la presa e i privilegi che hanno estorto ai cittadini, è chiarissimo...non lasciano i soldi del finanziamento...non rinunciano a metà dell'indennità...non cancellano il finanziamento ai loro giornali che fanno da megafono contro M5S...non rinunciano alla loro assistenza malattia in cliniche di lusso pagate piè di lista dai cittadini; ci vadano anche loro negli ospedali fatiscenti in lista d'attesa per un letto libero...non rinunciano alle doppie e triple indennità e pensioni...non privatizzano due canali RAI che pagano profumatamente giornalisti faziosi per spalare merda sul M5S, gli unici in Parlamento che denunciano le loro malefatte e trucchi per non concludere nulla con leggi fumose ed incomprensibili...non rinunciano a comprare inutili F35 per destinare quei soldi alla ripresa delle industrie...non ritirano le missioni di guerra all'estero, causa di lutti e che non risolvono niente in paesi che noi non possiamo capire...non rinunciano alla TAV che foraggia le poche aziende dei loro amici...ma sono ben decisi, col loro 75% in Parlamento, a bloccare ogni iniziativa del M5S così da far sembrare inutile la loro presenza...ma i cittadini pian piano capiranno veramente il M5S e Grillo fa bene a mantenere la barra dritta per non fare corrompere il M5S, anche a costo di perdere qualche consenso di chi non ha capito niente del Movimento
    • francesca parodi 4 anni fa
      ciao, complimenti , hai fatto una disanima della situazione chiara ed esaustiva , spero che venga recepita e diffusa
  • LUCREZIA p. Utente certificato 4 anni fa
    Dio solo sa quanto queste parole di Grillo mi incutono sconforto e timore di una resa imminente.Sembra il grido di un generale che nel vedere il suo esercito soccombere al nemico, tenta un'ultimo serraggio dei ranghi nel disperato tentativo di resistere alla sconfitta. Credo ancora che il M5S sia la soluzione per l'Italia ma il metodo finora utilizzato per far presa sul pigro (ad informarsi) popolo italiano non vada bene. Guardandomi attorno, tra familiari, colleghi e amici, solo uno su cinque usa la rete per documentarsi. Il resto vive di impressioni, di commenti da bar, di sentito dire, e soprattutto di tanta televisione. Ebbene, se la Televisione è l'arma con cui il nemico ci affossa allora duelliamo con la stessa arma. Compra uno spazio (in passato lo hai fatto), invita rappresentati dell'economia di paesi virtuosi come la Svezia o la stessa Germania. Metti gli spettatori di fronte ad una scelta obbligata, razionale, semplice, collaudata. Se gli oppositori avranno il coraggio di presentarsi al confronto, ma non lo faranno, dubito avranno parole sensate e di contenuto per controbattere. E non presentandosi faranno una magra figura, non credi ? Non accetto che tra decenni i libri di storia citeranno il M5S come un movimento che avrebbe potuto salvare l'Italia ma che avendo scelto la rete come mezzo di diffusione non ha avuto seguito a causa dell'immaturità del popolo italiano.
  • Daniele2 Grassetti Utente certificato 4 anni fa
    Beppe facciamo come hanno fatto i cileni nel referendum con il quale hanno cacciato senza violenze pinochet!!!Utilizziamo il tuo blog e soprattutto la tua presenza (se possibile anche in tv) per elencare il nostro programma e l'ITALIA come sarebbe con noi al governo!!BEPPE VAI IN TELEVISIONE ANCHE TU ANZI SOLO TU (PERCHE' NOI SEMPLICI CITTADINI VERREMMO DIVORATI DAI QUEI PEZZENTI ) E FAI CONOSCERE ANCHE AGLI ITALIOTI IL MAGNIFICO LAVORO CHE I NOSTRI CITTADINI STANNO FACENDO(gambaro mastrangelo ecc ecc esclusi) !!! Urliamo la nostra proposta rabbiosamente senza piu' nemmeno nominare il nome di quei PARTITI DI MAIALI CHE HANNO MASSACRATO L' ITALIA!!! CIAO BEPPEEEEE NON MOLLIAMO!!!
  • Alessandro Calamai 4 anni fa
    Se Beppe si stanca (cosa che auspica e vuole il regime) e se ne va sapete cosa succede? Che io e quelli come me rimangono 5stelle (7-8%?) e gli altri non più. Vogliamo questo? Duri, puri, santi laici, fantastici ma completamente inutili! Beppe non ci lasciare! Sei la nostra forza! La rivoluzione culturale ha bisogno di un movimento 5 stelle al 30%... Alessandro Calamai
  • Andrea Fantinato Utente certificato 4 anni fa
    Io da ateo ho sempre un po' invidiato e cercato di capire chi la fede ce l'ha, perchè in alcuni momenti della vita si ha il bisogno di rifugiarsi in qualcosa; adesso ugualmente sto' cercando di comprendere la fede che hanno gli italiani nei politici che abbiamo, ma non riesco proprio capire, e tantomeno ad invidiare questo modo di pensare. Siamo allo sfascio più assoluto ed abbiamo l'unica fortuna che un ometto ci ha messo la faccia, la voce, il cuore, ed anche, secondo me, un po' di salute per aiutare gli italiani a liberarsi di questo grosso blocco di cemento che ci stà portando a fondo, per cui, smettetela di attaccare Beppe, per decenza, smettetela di cercare fini nascosti, occulte trame, e siate riconoscenti; oltre a ciò, solo il buio. Grazie Beppe, hai tutto il mio appoggio.
  • sara b. Utente certificato 4 anni fa
    ...andiamo a Roma???
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      se organizzi il gagnam style vedrai in quanti!!
    • sandra g. Utente certificato 4 anni fa
      ......con un migliaio di uzi..... :)))))))))))
  • pierfrancesco ciancia Utente certificato 4 anni fa
    via i furbi dobbiamo essere come un esercito per vincere, compatti!
  • Menico Giotta (menico78) Utente certificato 4 anni fa
    AVANTI...ALLE POLITICHE SARA' UN'ALTRA STORIA...LE COMUNALI LO SANNO TUTTI COME SI SVOLGONO..CI SONO STORIE DI PROMESSE E DI APPALTI...MENTRE LE POLITICHE SONO UN'ALTRA COSA..FORZA RAGAZZI...L'IMPORTANTE E' FARE FUORI QUESTE MELE MARCE DAL MOVIMENTO...
  • alieno54 4 anni fa
    grandi strateghi in politica gli italiani e allora facciamo un'ipotesi. Il M5S appoggiava Bersani nel realizzare un governo di minoranza appoggiato dal M5S, come aveva chiesto. Il M5S avrebbe chiesto l'abrogazione del rimborso elettorale e ci avrebbero risposto di no.Avremmo chiesto di votare per Rodotà e ci avrebbero risposto di no.Avremmo chiesto di non acquistare gli F135 e ci avrebbero risposto di no. Avremmo chiesto di ritirare le missioni di pace forse più di guerra e ci avrebbero risposto di no.Avremmo chiesto di non fare la TAV e ci avrebbero risposto di no e così via dicendo.A questo punto avremmo dovuto togliere la fiducia al governo e prendercene la responsabilità, altrimenti non avremmo capito per quale motivo stavamo appoggiando il governo del PD.Ci avrebbero accusati di essere degli irresponsabili e come ora con il beneplacito di Napolitano avrebbero fatto il governo di larghe intese con il PDL. Invece voi pensate che avrebbero fatto le stesse richieste del M5S vero? Bene voi non saprete mai come sarebbero andate le cose perchè vi fidate dei vertici del vostro ingannevole partito di veltroniana formazione, si al rimborso dei partiti, ma anche no. Si al ritiro delle missioni di pace, ma anche no. Si alle unioni gay, ma anche no,si all'acquisto degli F135, ma anche no, si all'alleanza con Berlusconi, ma anche no. Le stronzate le lasciamo fare a voi è ai vostri padroni della P1, noi continuiamo per la nostra strada, abbiamo rinunciato al finanziamento , dimezzati gli stipendi, dove eletti abbiamo abrogato tutti i benefici per sindaci ed assessori, noi vogliamo solo che i soldi delle tasse pagate dai cittadini vengano usate per i loro servizi e non per arricchire politici e imprenditori in continua collusione con la mafia. Ci dite che siamo principianti, bene tenetevi e votate chi ha portato questo paese allo sfacelo con pari merito per 20 anni ed ora addirittura alleati pronti a sacrificarvi in nome del mantenimento dei loro privilegi.
  • davide b. Utente certificato 4 anni fa
    basta sono stufo!! leggo sto blog ogni giorno, mi carico a palla e poi non so da dove iniziare.non c'e' modo di convogliare tutta questa voglia in qualcosa di veramente concreto? In questo forum siamo tutti incazzati e carichi, ma la fuori i nostri depuatati si stanno facendo divorare dalle iene.In piu i giornali e i media da mesi con l'unico obiettivo: contro M5S senza se e senza ma.ALLORA SI FA QUALCOSA? non dico di violento, cioe' lo farei anche ma meglio di no.qualcosa che possa aiutare il movimento.E perche' non ritirare quei 42 milioni e fare una TV M5S con quei soldi? e col resto aiutare gli ospedali?lasciarli li che se li mangiano quelle merde, no!
    • Fabio C. Utente certificato 4 anni fa
      http://www.youtube.com/watch?v=nbNYIqK9Z0Q
  • Daniele2 Grassetti Utente certificato 4 anni fa
    Io tutti i giorni tengo mini comizi..a lavoro, in palestra , con gli amici, su facebook e con chi cerca di infangare il MOVIMENTO 5 STELLE E TE BEPPE..a volte mi demoralizzo, ma poi l' incazzatura riprende il sopravvento ed inizio ad elencare tutte le schifezze e le nefandezze che questi corruttori ,mafiosi ,massoni ,lecchini ,servi e parassiti del REGIME commettono e SOPRATTUTTO IL MONDO COME LO VOGLIAMO NOI DEL MOVIMENTO!!!! Ci siamo Beppe (non so piu' se ne siamo tanti ma ci siamo) e sta sicuro che combattero' per eliminare democraticamente questa feccia di individui!!!!FORZA BEPPEEEEEE!!!!!!!!!!!!
  • Fabio C. Utente certificato 4 anni fa
    "La vostra voce è esplosa a fine febbraio, con nove milioni di voti al MoVimento 5 Stelle. Poi è diventata più flebile" Non è che è diventata flebile la nostra voce E' che sei tu che sei diventato sordo!
    • davide b. Utente certificato 4 anni fa
      "scemo lo sono"......ma come sei messo?
    • Fabio C. Utente certificato 4 anni fa
      eh capita :) scemo lo sono, pecora no ;)
    • BOB CHISCIOTTE () Utente certificato 4 anni fa
      E TU SEI DIVENTATO SCEMO, CHE STRANA LA VITA EH?
  • Lostwolf 4 anni fa
    Sarà quello che succederà in autunno a informare per bene la gggente....Poco potranno fare i media servì a nascondere il disastro...Beppe cerca in questi 2 mesi estivi di parlare bene con gli eletti del moVimento...e possibilmente trovare una frequenza tv per informare nel momento in cui inizieranno a decollare bottino e politici..
  • DARIO FERRARO 4 anni fa
    Il mio grido di dolore: FORZA M5S, FORZA GRILLO. Non mollate e eliminate gli infiltrati. La nostra comunità deve crescere, è l'unica speranza.
  • luca a. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, parlare con un elettore del PD-L o del PDmenoL è indiscutibilmente inutile. Ti darà ragione quasi su tutto. Penserai di avergli fatto aprire finalmente gli occhi. Sarai convinto di averlo reso consapevole e motivato. Poi un giorno ci saranno le elezioni. E disegnerà una X esattamente nella stessa posizione della volta precedente.
  • Roberto CElli 4 anni fa
    Ci sono e sono incazzato nero !!!
  • dan sadrac 4 anni fa
    Penso sia ora di organizzare meglio il movimento. Non come un partito, è ovvio. Inviterei tutti coloro che possono avere qualche ora disponibile alla settimana di riunirsi in gruppi di due o tre e di andare a cercare chi non ha tempo, voglia o possibilità di andare in rete. E' sufficiente approntare un questionario con qualche domanda semplice e aperta, giusto per rompere il ghiaccio e instaurare un dialogo. Occorre presentarsi come attivisti del movimento, ma evitare le provocazioni, occorre essere aperti e cercare di capire gli altri, anche se la pensano diversamente da noi. Le persone non devono essere indottrinate, ma capite. I luoghi dove andare sono tanti: sale d'aspetto dei medici, ospedali, fermate degli autobus. In tutti i posti dove ci sono persone in attesa e una cordiale discussione è bene accetta. Beppe può scrivere il questionario da mettere in rete in formato stampabile, predisporre la raccolta dei risultati e pubblicare l'elenco dei volontari riconosciuti dal movimento. Se l'operazione funziona si potrà ripetere periodicamente. L'obiettivo è quello di essere più vicini alla gente e capire le loro esigenze.
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    nuovo programma...STATO SOVRANO paradiso fiscale primo articolo della costituzione ...ogni cittadino e´ percentuale dello stato stesso...
  • fabri b. 4 anni fa
    caro beppe fino ad ora 6 stato un mito ma dalla fine delle elezioni se la gambaro è una nullità tu 6 molto peggio:un danno.si credo che se nn accetti critiche faresti bene a farti da parte e far lavorare in modo autonomo i parlamentari....riaccendi il sogno
  • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
    Grande Beppe. Io ci sono. La loro arma più potente è SENZA DUBBIO quella dei media, con la quale TELECOMANDANO buona parte dell'opinione pubblica. QUESTO MESSAGGIO DEVE DIVENTARE UNA VERITA' ORMAI ACQUISITA per riuscire a smuovere certi meccanismi corrotti del sistema informativo in Italia. Moltissime persone sono pesantemente influenzate da un'informazione che occulta scandali stratosferici e si accanisce contro il M5S in maniera quasi ridicola per chi sia minimamente smaliziato sulla reale situazione (asservita al padrone di turno) dei media in Italia. Il fatto che siano TUTTI contro il M5S è la prova provata che siamo l'unica vera opposizione presente in Parlamento. Bisogna tenere duro e riuscire a smascherare la falsità contenuta nei continui attacchi contro il M5S. L'attacco continuo è comunque un segnale che il M5S fa paura alla casta, per cui CONTINUIAMO A LOTTARE. Continuiamo a sbugiardare chi mente sapendo di mentire invece di fare vera informazione.
  • Biagio Cantarella Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe , non ti preoccupare non sei solo, è fisiologico che in Italia dopo le elezioni il popolo stacchi per un pò la spina. Non ti preoccupare, al momento opportuno torneranno attivi. E' sempre stato così. Credo che questo sia il momento che i parlamentari 5s facciano conoscere le cose che stanno facendo , ad esempio con una punto settimanale da far girare. Dateci materiale che poi ci pensiamo noi a farlo girare. Credo anche che a questo punto se tu andassi a fare qualche bel "comizio" in qualche trasmissione , basterebbe anche Il Fatto TV vedrai che che sarebbe molto più penetrante. Lo sò che non sei di quest'idea, ma credo che i ns parlamentari non sono ancora dello spessore adatto. COMUNQUE IO CI SONO e faccio quello che posso , contaci!
  • francesco villa Utente certificato 4 anni fa
    AVVISO AI NAVIGANTI MISURE URGENTI contro la MALAinformazione: Io penso che tutti i navigatori di questo blog debbano iniziare una strategia comune per delegittimare i "falsi" informatori di professione che spargono fango sul M5S, SBUGIARDANDOLI . Suggerirei di "inondare" di e-mail tutti i siti di cui veniamo a conoscenza, da dove vengano diffuse notizie false e tendenziose. E-mail NON DI INSULTI, ma che mettano in risalto le attività svolte dal M5S, come a titolo di esempio: La rinuncia ai 42 milioni di euro per i rimborsi elettorali; I 420.000 euro dati al comune di Mirandola; La rinuncia del neo presidente della commissione Rai, FICO, alla sua indennità, che se rapportata alla durata dell'intera legislatura , supera abbondantemente i 130.000 euro; Oppure evidenziare l'attività parlamentare del M5S che ha presentato negli ultimi 2 mesi: una mozione per rinunciare all’acquisto degli F23; una mozione per la riduzione dei parlamentari; una mozione per il dimezzamento dei consiglieri provinciali; una mozione per la soppressione delle province; una proposta per il limite massimo di due mandati per i parlamentari; una proposta per l'incandidabilità per chi sia stato condannato in via definitiva; la proposta per l'eliminazione del PORCELLUM; TUTTO BOCCIATO DAL GOVERNO Oppure adottare altre iniziative similari per fronteggiare questo attacco mediatico in atto per screditare e far naufragare il progetto M5S.
  • Alberto Celletti (acclarato) Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi, forza, già vi buttate giu. Ha ragione Grillo. È il PASSAPAROLA la vostra forza, la vostra Indistruttibile forza, tante formiche sono una potenza esplosiva su cui i mass media ormai non possono niente. Il Passaparola condito di Cinismo, Ironia e Populismo sbanca tutto. Fa sentire in colpa chi ha voltato le spalle al M5S, chi adesso dovrà pagare l'IMU, chi a settembre dovrà pagarlo anche sulla PRIMA CASA, chi vedrà Politici Ancora PROPIETARI TELEVISIVI, chi si vedrà negare un PRESTITO per la propia azienda, che sta rishiando il fallimento, dalle BANCHE foraggiate da questi partiti, chi continuerà a non trovare lavoro ed essere DISOCCUPATO O PERENNEMENTE PRECARIO, chi aveva una speranza, una grande speranza, quella di vedere il propio STIPENDIO o la propia PENSIONE aumentare e rendere la vita più dignitosa perchè le tasse e i soldi cominciano a versarli i super ricchi, chi infine aveva almeno una speranza, l'ultima, il REDDITO DI CITTADINANZA. Bene, a tutti questi bisogna dirgli che l'unica Vera Grande Speranza si chiama Movimento 5 Stelle, gli altri partiti già gli hanno VOLTATO LE SPALLE. E se certi partiti hanno impiegato 20 anni per ILLUDERCI e TOGLIERCI TUTTO, il M5S ha sicuramente bisogno di un pò più di tempo dei soli 3 mesi appena trascorsi. Certo Grillo può aver compiuto qualche scelta discutibile, ma non può accontentare tutte le tattiche politiche di ognuno di noi, tantomeno lo stile ( PDL E LEGA con certo stile populista hanno preso tanti voti e rubato molti consensi a sinistra ). Cosa avrebbero detto molti se avesse collaborato con il PD per poi ritrovarsi dopo un paio di anni a doversi prendere la colpa di dover far cadere il governo poichè quasi nessuno dei suoi punti veniva realizzato, per poi ritrovarsi come altri partiti collaboranti dei precedenti governi... per esempio Di Pietro. Quindi FORZA RAGAZZI, riattivatevi e PASSAPAROLA. E grazie Beppe, e forza, vai avanti.
  • piero l. Utente certificato 4 anni fa
    Se è vero che circa l'ottanta per cento degli Italiani ha la casa di proprietà, come possono urlare o peggio con equitalia e l'agenzia delle entrate pronte a portarsela via?
  • Massimo P. Utente certificato 4 anni fa
    A tutti quelli che credono di riuscire a farla sempre franca, che sono convinti di poter vivere sempre ai margini dei problemi che attanagliano il paese. A coloro che credono che l'empatia e la solidarietà siano parole insulse, chiedo di leggere questo aforisma di Bertold Brecht: # Prima di tutto vennero a prendere gli zingari. E fui contento perché rubacchiavano. Poi vennero a prendere gli ebrei. E stetti zitto, perché mi stavano antipatici. Poi vennero a prendere gli omosessuali, e fui sollevato, perché mi erano fastidiosi. Poi vennero a prendere i comunisti, ed io non dissi niente, perché non ero comunista. Un giorno vennero a prendere me, e non c'era rimasto nessuno a protestare.
  • grace 4 anni fa
    FACCIO UN APPELLO A CHI LAVORA PER IL MOVIMENTO 5 STELLE: "VOI CHE POTETE LOTTARE DAL DI DENTRO, AIUTATE E DATE SPERANZA AL POPOLO ITALIANO E ALL'ITALIA CHE SONO INERMI DI FRONTE A QUESTO SISTEMA DI ANIME MASCHERATE, CHE HANNO TOLTO IL FUTURO AI GIOVANI, UNA VECCHIAIA TRANQUILLA AGLI ANZIANI, IL LAVORO AGLI ARTIGIANI E ALLE PICCOLE IMPRESE. NON VI FATE CORROMPERE PER QUESTI MALEDETTI SOLDI. A NOI POPOLO CI RESTA SOLO LA RIVOLUZIONE COME SPERANZA PER CAMBIARE. IL MOVIMENTO 5 STELLE SE DIMOSTRA A FATTI, RINUNCIANDO A TUTTI I PRIVILEGI CHE GLI ALTRI PARTITI NON VOGLIONO RINUNCIARE, OTTERRÀ MOLTI CONSENSI CON IL PASSARE DEL TEMPO. NON VI SCORAGGIATE PER LE AMMINISTRATIVE, DIFATTI PIÙ DEL 50% SI SONO ASTENUTI DAL VOTARE. IL POPOLO (QUELLO ONESTO) STA VALUTANDO TUTTO CIÒ CHE VEDE E SENTE. CONTINUATE A SEGUIRE E DIMOSTRARE COME DICE GRILLO, SONO SACRIFICI, MA SOLO COSÌ FORSE OTTERREMO UNA ITALIA MIGLIORE”.
  • Sergio S. Utente certificato 4 anni fa
    9 milioni di voti dati al M5S e' un caso piu' unico che raro, adesso chiedi che alziamo la voce, l'abbiamo alzata quando chiedevamo di dare fiducia al governo con Bersani, ma non ci hai ascoltati, la si poteva anche togliere poi la fiducia, ora il gioco lo tiene berlusconi, di cui ci volevamo liberare, invece grazie al pessimo acume politico che hai dimostrato, l'occasione unica per cercare di cambiare questo Paese e' stata persa.
    • Pietro Stra Utente certificato 4 anni fa
      Fiducia al Pd-elle?, Ecco un modo per trasformare i lupi in agnelli e viceversa. Allora a te la sveglia non è suonata. Cosa vuoi qui?, Sai con chi stai. Finitela con questa occasione di suicidio persa.
    • Daniela R. Utente certificato 4 anni fa
      ,,,,, l'occasione per farla cambiare (in peggio) dai tuoi compagni volevi dire!
  • Roberto Buffagni Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe Grillo, se andavi in Australia forse imparavi come funziona il boomerang, mentre qui lo prendi sulla testa e basta. Scusa se mi ripeto, ma finché a) non strutturi il tuo partito b) non proponi una prospettiva strategica credibile ti becchi solo delle gran bumerangate in testa. Cosa che mi dispiace perché costruendo dal nulla il M5S hai fatto una gran cosa.
  • Giuseppe B. Utente certificato 4 anni fa
    caro Beppe, ormai sono mesi che non scrivo sul blog, perché non sono riuscito a capire dove si sta andando. I parlamentari che abbiamo votato non dicono niente a nessuno e non mi sembra che abbiano idee tali da sottoporre all'attenzione di noi elettori. Sembrano essere stati messi lì solo per far numero, ma niente di più. Perché non fanno un resoconto quantomeno settimanale su quanto operano e/o su quanto fanno gli altri di sbagliato? Occorre passare dagli urli alle cose concrete, altrimenti si perde quello che di buono è stato fatto. Ci vuole un'organizzazione anche solo sulla rete quantomeno regionale che possa tirare le fila e raccordare così tutte le zone, altrimenti non si va da nessuna parte. con un organigramma è possibile far capire i programmi e più che altro si radica sul territorio non solo una protesta, ma un programma.
    • Samuele Lunardelli Utente certificato 4 anni fa
      Guarda che sia su facebook che sulla cosa che su you tube pubblicano giornalmente 5/6 video inerenti a quello che hanno fatto i nostri parlamentari.
  • marco spinelli 4 anni fa
    la tua voce ha avuto una chiara risposta alle politiche ed avresti dovuto fare in modo che diventasse anche mano nel condurre il governo! i tuoi no a tutto ed a tutti ti faranno restare solo e sempre una voce; e sono certo che tu lo sappia ed abbia voluto questo risultato. continua pure a fare l'attore: parla e fai le facce! per il resto non sei all'altezza
  • MaxP 4 anni fa
    Beppe qualche giorno fa ho scritto in un post: "ma chi ve lo fa fare combattere per gli Italiani". Oggi mi sa che posso dirti: "Beppe, ma chi te lo fa fare" Se devi difenderti anche da quel 20% di nostri dipendenti portavoce del M5S in parlamento che vogliono smarcarsi dagli impegni presi con gli elettori. Cerca al più presto di strutturare in maniera più coerente in modo da evitare di imbarcare tipi come la Gambaro, Pepe, Mastrangeli e quei due che se ne sono andati con la scusa dell'Ilva. Per il resto la tua voce è la nostra,ed è coerente ci mettiamo il tempo libero per far sentire al sistema il fiato sul collo, ma non dimenticare che il grimaldello ce l'hanno i parlamentari del M5S. Usatelo!
  • giuseppe . Utente certificato 4 anni fa
    all italiano e premetto che lo sono anche io anche se mi distinguo perché coglionarmi e impossibile dicevo all italiano basta sentire 4 minchionate in tv e ritorna a 90 gradi 2 cose e vale anche per te caro grillo vuoi cambiare davvero le cose?perche e certo che in parlamento cambi una beneamata minchia la fine della lega si fa per non fare questa fine ci si fa uno stato nello stato niente permessi da roma lo si fa e basta democrazia diretta,parlamento on line e una moneta nostra con sovranità al 100% tutto il resto e aria fritta lo si fa boicottando le salme di roma in 12 mesi si cambia tutto in modo vero e serio ripeto il resto e aria fritta il movimento e tu volete produrre altra aria fritta?
  • FULVIO G. Utente certificato 4 anni fa
    Sono iscritto al Movimento da sempre, leggo il blog, i post ed i commenti quotidianamente, non sono sicuramente un buon attivista online, ma mi sono dato sempre da fare con il passaparola, tra gli amici, i colleghi, i familiari ed ogni persona che conoscessi. Ho sempre usato un metodo di "accerchiamento" per parlare del Movimento: ogni qual volta senta discorsi del tipo "non cambierà mai nulla", "l'Italia fa schifo" o problemi ancora più di dettaglio, ho sempre cercato di far dire al mio interlocutore cosa secondo lui andrebbe cambiato, ed il modo per farlo...il risultato il più delle volte è che le sue soluzioni di buon senso nell'affrontare i problemi non erano nient'altro che le proposte del Movimento. Ecco perchè credo nel M5S, ed ecco perchè tante persone con cui ho parlato alle politiche hanno votato M5S. Ora però, questo metodo, non funziona più. Perchè la comunicazione che passa a chi non segue direttamente il blog e La Cosa è che ci si sia persi nelle stanze romane senza riuscire ad affrontare i problemi dei cittadini. E le persone mi dicono "vedi, non è cambiato nulla". C'è un passaggio in questa breve esperienza in Parlamento che non mi è chiaro: perchè durante l'elezione del presidente della repubblica c'è all'improvviso un'apertura al Pd-L se avesse votato Rodotà? Cosa era cambiato rispetto agli incontri con Bersani? Secondo me contraddizioni come questa non fanno altro che creare confusione. Ed alimentano le montagne di parole che i media ci riversano addosso quotidianamente. Se poteva esserci spazio di confronto doveva essere messo sul piatto subito, con proposte di accordi capestro per il PD-L pena la revoca della fiducia. Sinceramente Post come quello sulle "Balle dell'Imu" mi sembrano un po' un piagnisteo: era ovvio che li dentro non avrebbero lasciato spazio alle idee del Movimento, tanto più senza forza dei numeri per opporsi. Bisogna agire ed informare meglio ed a più ampio spettro. E trovare il modo di scardinare il sistema dall'interno.
  • dani manco 4 anni fa
    Ma ci sono ancora commenti di dementi che dicono che il PD e il PDL si sono messi insieme per governare a causa di Grillo ! Grulli che non siete altro, il PD e il PDL sono insieme da ormai due decenni, e anche quando governano con il centrodestra o il centrosinistra la politica è la stessa e si scambiano i favori. La Fininvest ha avuto più regali dalla sinistra che dallo stesso Berlusconi, lo stesso per i regali dei governi Berlusconi agli apparati econmici del PD. Tanto a pagare siamo sempre noi, finchè chi più è esasperato e neanche vota anzichè la politica deciderà di usare altri mezzi per esprirere il disagio , dovrebbero ringraziare Grillo che in un certo qualche modo veicola parte della protesta in opposizione non violenta, fino a quando, come in Turchia e in Iran, con la scusa di tutelare la rete non cancelleranno le voci scomode. Vai Grillo, ti sosteniamo anche tradiscono tanti miracolati venduti per il soldo e se vengono scelti meglio i candidati,che non devono avere simpatie per la destra e tantomeno per la sinistra, il movimento si allargherà al 50% di italiani che non vota più.
  • Massimo P. Utente certificato 4 anni fa
    Baggianate! Finiamola con la storiella della mancata alleanza con il PD! L'alleanza si fa condividendo obiettivi d'interesse comune e non di parte. Gradirei invece motivazioni convincenti sulla dubbia alleanza tra PD e PDL, poiché in essa, sinceramente, non riesco ad individuare alcun elemento di effettivo interesse per l'Italia. Ogni giorno mi chiedo quante "bastonate" dovremo ancora subire prima di renderci conto che le vittime siamo noi, il M5S, lo stesso Grillo e non questo manipolo di persone ammalate di un cronico conservatorismo che impedisce agli italiani di tornare a guardare al futuro con ottimismo. Viva il M5S! Siamo vivi più che mai.
  • Fabio B. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe faccio sentire anch'io la mia voce per incoraggiarti a tenere duro nella battaglia e invitarti a Messina con tutto il M5S a sostenere con noi cittadini comuni RENATO ACCORINTI SINDACO protagonista di uno strepitoso risultato civico con la conquista del ballottaggio contro il candidato preposto nelle cripte del pdmenoelle dai residui vintage della democrazia cristiana ancora in circolazione in Italia dal 1948. Il Prof. ACCORINTI ha già dichiarato, caso unico in Italia, la sua totale rinuncia all'indennità di sindaco e nella sua genuinità di pensiero rappresenta l'amore "incondizionato" per Messina e quella speranza di cambiamento di una città paralizzata, ripetutamente stuprata cannibalizzata negli anni e ormai costantemente attestata agli ultimi posti della qualità di vita, dove non esistono beni comuni e ove sussiste una costante contrattura dei diritti che vengono posti alla cittadinanza dai notabili di turno come favori da elargire soltanto agli amici degli amici dietro corrispettivo di sostegno politico, prostrati ai baciamano e a rispettosa genuflessione. Se il concetto di "schifo" dovesse decidere di svegliarsi una mattina e materializzarsi in questa sventurata città prenderebbe le forme del più orrido mostro da fare impallidire i migliori interpreti della mitologia classica, il Parlamento Italiano che hai recentemente giustamente definito "tomba maleodorante" in confronto sprigionerebbe nell'aria l'aroma di lampone e fiorellini di prato. Messina è una citta bellissima, è spettacolare, è come una donna importante che si ama davvero, ti fa soffrire ma non puoi mai abbandonare. A tutti quei soggetti, pseudopolitici e non, bisogna dire basta e fare capire che ormai qua è finita la bombola. Aiutaci anche tu a fare sentire la nostra voce e a cambiare. Grazie Beppe e a presto.ciao
  • anna f. 4 anni fa
    beppe io NON DIMENTICO|||| so chi ci ha portati alla disperazione, conosco i NOMI e so chi vuole farci uscire dal baratro e quello sei SOLO TU BEPPE!!! per me ora e sempre il M5S che ripeto SEI TU! purtroppo però mi sono stancata di parlare con i sordi e quindi aspetto che la situazione precipiti da sola, quando sarà il momento saranno loro a cercarti, io spero solo che tutti quelli come me riescano a stare ancora a galla quando arriverà la resa dei conti a presto beppe
  • Corrado P. 4 anni fa
    L’europa è sotto attacco, l’alta finanza internazionale inizia a farsi sentire ! ( Ve lo dico in un altro pos), vedete tra non molto il PD-L si cagherà sotto, già sento odore di M…, occhio allo spread già inizia a far paura. Quando tra non molto le balle inventate per sedare il popolo cominceranno a sgonfiarsi, saranno tutti più consapevoli della presa per il c… . Grillo non mollare adesso !!!!! Un messaggio per i più esperti, cosa vi fa pensare quando la Merkel al processo sull’euro da pieno appoggio all’operato della BCE sul (Omt) acquisto dei titoli di Stato dei paesi colpiti dalla crisi) Ma non è stata la stessa Bundesbank a presentare ricorso alla corte di Karlsruhe ? La Germania ci vuol far credere che loro non centrano niente in tutta questa faccenda . Voi mi direte cosa centra questo con M5S !! Forse non avete capito come stanno le cose, se lo spread sale ammettiamo a 350-400, oltre all’IMU che ancora trovano la copertura e IVA, ci vorrà una seconda IMU e poi ancora tasse…... Questi politici sono complici , come la Merkel !!!!! Altrimenti non si spiega la loro deficienza.
  • franco . Utente certificato 4 anni fa
    ci sono anch'io a gridare ..con altri cento, tutti uniti. grazie Beppe, sei un eroe moderno!
  • pier giorgio gatti Utente certificato 4 anni fa
    Gli stronzi vengono SEMPRE a galla. Quelli interni al M5S temono la premorienza del governo e stanno già cercando un'altra casa. Berlusconi, Vendola e Brancaleone PD hanno già adocchiato i quacquaracquà; è pronto il piatto di lenticchie. Ma a loro andranno di traverso: ce ne ricorderemo alle prossime politiche, imminenti. Tra tanti capolavori, Grillo dovrebbe farne ancora uno, il più bello: purificare e consolidare il Movimento, cacciare le pecore e segnalare nomi e cognomi: gli elettori hanno diritto di sapere: IO ho diritto di sapere che mi avrà tradito.
  • achille . Utente certificato 4 anni fa
    AAAAAAAAAAAAAAAAAHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHAAAAAAAAAHHHHAAAAAAHHHHHHHHHHHHHHHHHHAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAHHHHHHHHHHHHHH......E' AGGHIACCIANTEEEEEEEEEAAAAAAAAEEEEEEEEEEE Si sentirà???....
  • ottavio scaffaro 4 anni fa
    2000 CARATTERI E LA FINESTRA DEL COMMENTO. Cercare di migliorarla in modo da poter leggere il commento per intero, senza dover lavorare con il cursore rischiando di cancellare parole o spostarle, incorrendo ad errori di lettura. Inoltre non sarebbe male aumentare la capacità dei caratteri disponibili, grazie.
  • Ferruccio V. Utente certificato 4 anni fa
    Quanto manca alle prossime elezioni?
  • Paolo Aranha Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, Noi tutti vogliamo aiutare te e i nostri portavoce in Parlamento, però ci manca ancora lo strumento. Abbiamo assolutamente bisogno della piattaforma di deliberazione online, basata sul Liquid Feedback, su Airesis o altri modelli. Solo così potremo far sentire realmente la nostra voce. Io resto convinto che la sonora sconfitta subita a queste elezioni amministrative (non continuiamo a negare l'evidenza, è chiaro che qualcosa è andato storto!) si sarebbe potuta evitare se solo si fosse mantenuta la promessa di inaugurare la piattaforma a marzo o aprile. Orellana ha dichiarato oggi che la piattaforma non sarà pronta prima della fine di luglio, se non addirittura a settembre (http://new.livestream.com/accounts/3127506/events/2175044/videos/21410286 ). Ti rivolgo due richieste, che spero tu, Casaleggio e lo staff vogliate considerare seriamente: 1. è necessario spiegare a noi attivisti quale sia il preciso stato di avanzamento del progetto e quali difficoltà tecniche si stiano eventualmente riscontrando 2. qualora i ritardi fossero dovuti ad una scarsezza di risorse umane e materiali necessarie al lavoro certamente immane di programmazione di una simile piattaforma, perchè non rivolgere proprio da questo blog un appello alla comunità informatica italiana e mondiale? Sono certo che persone competenti ed idealiste come Richard Stallman sarebbero ben lieti di aiutarci. Imporremmo inoltre all'agenda politica italiana un tema di discussione cruciale, che servirebbe anche a spiazzare l'attacco concentrico da parte dei media di regime. Altro che diarie e scontrini! 3. E' fondamentale seguire con coerenza la filosofia dell'open source, rilasciando quindi il codice della nostra ventura piattaforma con la GNU General Public Licence o altra licenza liberale. Se vinceremo la sfida d'introdurre la democrazia diretta in Italia, una licenza libera permetterà l'adozione e il miglioramento della piattaforma anche in altre parti del mondo. Dai Beppe, ce la possiamo fare!
    • Paolo Aranha Utente certificato 4 anni fa
      Gentile Massimo Vannucci, Lei ha ragione: non si può fare a meno della televisione, almeno in questo momento. E' però chiaro che la sfida autentica del M5S è la democrazia diretta, impossibile con la televisione (non a caso mezzo essenziale all'affermazione del berlusconismo) ma a portata di mano, dopo secoli di vana attesa, grazie all'avvento di tecnologie come internet. Gli anziani impareranno e sono certo che col tempo anche loro sapranno fare uso del Liquid Feedback. Ci vuole una grande opera di educazione ed alfabetizzazione digitale: una sfida in cui tutti quanti ci dovremmo impegnare. Comunque non credo vi sia contraddizione fra l'uso intelligente della TV (già se ne stanno vedendo i primi frutti) e l'implementazione di una piattaforma deliberativa online.
    • Massimo Vannucci 4 anni fa
      Dobbiamo andare in televisione e sui giornali, anche se può trapelare impreparazione ed ingenuità, verrà apprezzata anche quella !! Ma così, continuando così è un suicidio.... lento In Italia abbiamo un enorme numero di anziani e gente che non ha accesso a internet e nemmeno lo vuole... e questi votano e sono tanti !!! Questa è l'unica possibilità se l'avremo ancora...
  • Massimo Vannucci 4 anni fa
    Uniti, stiamo uniti, senza dubbi e paure. Cosa pensavate che non avrebbero fatto di tutto per distruggere il M5S, hanno esperienza, soldi, la stampa/televisioni a favore... Cosa pensavate che non avrebbero messo degli infiltrati nel M5S !?! E' la tecnica più vecchia ed efficace che esiste... La risposta può essere una sola: STARE UNITI
  • Antonino Cavallaro 4 anni fa
    Io ci sono! Viva M5S!
  • agata maugeri 4 anni fa
    Cari amici del blog, io, purtroppo, penso che, per fare bene le cose, occorre riflettere a lungo, confrontarsi costantemente e incidere sugli aspetti che, in modo evidente, rappresentano il cuore del/dei problema/i. La maggior parte degli italiani guarda la tv e legge i giornali di Berlusconi. Un numero enorme di persone, tutti i giorni, si gioca i pochi soldi che possiede, al totocalcio, al gratta e vinci o alle macchinette mangiasoldi. Una buona parte della gente, inoltre, beve, sniffa o si riempie di psicofarmaci. Moltissimi sono senza lavoro e sono gli stessi che, magari, sbroccano, si ammazzano o aggrediscono moglie e figli. Sembra un elenco mortuario, lo so, ma ne dobbiamo tenere conto. E la scuola, signori miei, le università, cosa hanno sfornato negli ultimi anni? Voglio solo dire che c'é una complessità di problematiche che non é possibile affrontare con i pochi mezzi che abbiamo o, perlomeno, non possiamo avere la pretesa di risolverle. Possiamo fare dei piccoli passi, possiamo coinvolgere la gente, invitarla a partecipare, sensibilizzarla. Credo che ciascuno di noi lo stia già facendo, ma, forse, dobbiamo essere più incisivi. Magari, anche avvicinarci maggiormente a quei gruppi che, già da tempo, stanno lavorando sulle cooperative di comunità, sull'economia del dono, sul baratto (Transition Italia, per esempio). La gente ha bisogno di VEDERE CONCRETAMENTE che le cose possono cambiare, che un altro mondo, un'altra economia sono possibili, ma dobbiamo, però, VERAMENTE FARLO! Non possiamo SOLO CONTINUARE A PARLARNE. Agata Maugeri
  • lorenzo rosi 4 anni fa
    Caro Beppe vai avanti dritto, non deflettere. Siamo con te fin che tenete la barra dritta, unica via per pulire il paese. E' giusto allontanare, se non lo fa spontaneamente, chi deflette.
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    Si sa più nulla di queu due ebeti di Gambaro e Pepe? Dove sono? Alla Digos? Mamma mia, come abbiamo potuto mandar li simili coglioni...... La digos addirittura ha tirato in ballo la stronza...... MA VAFFANCULO VA!
    • andrea torre 4 anni fa
      Anni addietro rimasi fortemente entusiasmato da Beppe Grillo perché per primo denuncio' lo scandalo dell'144 e poi dei bilanci Parmalat falsati e poi fotocopiati; facendo cosi' emergere pubblicamente parte di un sistema corrotto; finalmente una uomo che coraggiosamente,cerca di rimettere al primo posto nella nostra societa',i valori fondamentali della persona: Oggi purtroppo penso che abbia perso la bussola,per ultimo contro la senatrice Gambaro, quasi diventando ai miei occhi,l'alter ego di Berlusconi; malato anch'esso di delirio d'onnipotenza: Peccato: soprattutto per tutti quelli che come me,ci hanno creduto
  • Wiu@m@o - Utente certificato 4 anni fa
    Grillo ha fatto bene a non allearsi con nessuno, anzi deve continuare cosi come ha sempre fatto magari cercare dei validi collaboratori che possono sostenerlo nella lotta, visto che anche all'interno del M5s ci sono degli infami!
  • Bruno F. Utente certificato 4 anni fa
    mi piacerebbe comunque sapere cosa fa il movimento dei voti dei cittadini se non si raggiungera' il fatidico 51%... col 40 che si fa? col 45?? col 26 l'ho capito... si grida e si piange e si sbraita....
  • Rosa M. Utente certificato 4 anni fa
    'Chi non ha sbagliato scagli la prima pietra'T u Grillo non sei certo perfetto ne tanto meno quello... che sta dietro te.Hai perduto un ottima occasione non alleandoti col PD e questo tanta gente non te l'ha perdonata, non fare il dittatore e mettiti a lavorare con umiltà.
    • Gianfranco D. Utente certificato 4 anni fa
      Io non gli avrei perdonato l'idiozia di allearsi col PD, che non ha mai voluto fare alcuna alleanza, ma solo fagocitare i voti m5s
  • Obi Kenobi Utente certificato 4 anni fa
    Questo é il tipo di incitamento che serve al Movimento, non le diatribe interne sulle espulsioni e le diarie!
  • Luisa B. Utente certificato 4 anni fa
    Sì bisogna fare così! Come sempre, almeno per quelli che non sono giovanissimi come me e che con queste idee-valori si sono confrontati si sono formati e li hanno portati sempre con sè, a volte moolto faticosamente, con moolte frustrazioni e qualche soddisfazione. Mi pare moolto banale e superficiale fermarsi o perdere la fiducia e criticare ....moolto banale questo frenetico cambiar parere... Quando ho votato (per un periodo non ho votato) ho scelto quelli che davano spazio-voce ai miei valori....e continuo a farlo! Ed è questo che dico soprattutto a qualche amico che non perde l'occasione per punzecchiarmi: 'i grillini qua i grillini là'... Poi sul COME fare COME agire c'è senz'altro da lavorare e da inventare ex novo! Ai giovani in Parlamento consiglio solo di non-perdersi dietro alle mille 'cosechesemb ranoimportantiaglialtri', ma di andare diritto per la strada intrapresa senza se e senza ma! Ci vuole moolta forza-coraggio! Luisa
  • dario laurenti 4 anni fa
    Condivido le scelte di beppe,e non condivido le scelte di quelli che si sono fatti eleggere,tra l'altro con regole chiare e poi sono fuggiti criticando,il male non è beppe o il movimento5stelle ma sono ancora sempre i tanti italiani rincoglioniti e ancor di più quelli che navigano alla grande in un sistema ormai marcio.
  • alessandro loglisci Utente certificato 4 anni fa
    io c'è!
  • Tommaso Pagliaro Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe Grillo per favore AIUTAMI , sono vittima di un SCIACALLAGGIO POLITICO. Non sono figlio di , neanche servo di Partito ma tutti mi chiudono la Porta in faccia pur essendo un Libero Professionista Infermiere Professionale con Esperienza trentennale che rischia di finire al più presto all'Estero. Tutte le Persone Malate hanno Bisogno di una figura Professionale con la mia Esperienza Lavorativa che li sostenga Sanitariamente nel settore Infermieristico al Domicilio. Il mio Primo Progetto lo presentai nel Comune di Rende Prov. di Cosenza nel 1997 ,da all'ora solo Porte in faccia. TI PREGO AIUTAMI ,SE LO FARAI REALIZZO UN SERVIZIO CHE NON VIENE APPLICATO OGGI AL DOMICILIO DELLA PERSONA MALATA . RISPOSTA IMMEDIATA ALLE ESIGENZE DEL MALATO REALE SOLLEVAMENTO ALLA FAMIGLIA DEL MALATO DELLE PROBLEMATICHE SANITARIE . SARA IL TUO SECONDO FIORE ALL'OCCHIELLO DOPO IL MV 5 STELLE CHE SOMMINISTRI ALLA POPOLAZIONE ITALIANA . NON DIRMI PER CHE " NON HO MAI SCRITTO A POLITICI" MA IO CREDO INTE DOPO IL NOSTRO DIO
  • ottavio scaffaro 4 anni fa
    CARO GRILLO ; In passato sono stato anche critico nei tuoi confronti per alcune tue prese di posizione e strategie politiche che andavano a delinearsi nei primi 2 mesi di vita politica. Ti ho criticato pur condividendo per intero il tuo pensiero e chi potrebbe negarlo!!! Oggi però sono a darti tutta la mia solidarietà, se io conto 1 siamo ancora in tanti a contare ne sono certo. Vedi a differenza di tanti CHIACCHIERONI POLITICI, che promettono qua e là POSTI DI LAVORO, tu almeno sei stato CAPACE di collocarne diverse CENTINAIA di giovani, magari incapaci, molti dei quali erano disoccupati. Questa è già una grande vittoria e questo deve consolarti. Se poi è vero che la INGRATITUDINE è la merce a più buon mercato in seno alla razza umana, non dispiacertene più di tanto, i veri uomini alla fine si differenziano sempre. Se parte del tuo elettorato ti lascerà, preparati alla prossima battaglia ma consentici a noi elettori di poter scegliere i nostri facendo rappresentanti, non come è stato fatto finora. Sono convinto che stradaquesto movimento perfezionerà se stesso, i migliori emergeranno e saranno premiati, gli altri tutti a casa. Gli elettori del M5S devono poter avere un alternativa di incontro per confrontarsi, che non sia solo la rete. Molte persone di una certa età (come te) non hanno grande dimestichezza con tablets o computers, eppure sono persone di grande esperienza che possono contribuire sapientemente nel movimento. Non servono soldi per incontrarsi, basta pagare un biglietto d'ingresso presso un'HOTEL o sala CINEMATOGRAFICA e il gioco è fatto. Chi ha idee può esporle e documentarle, 2000 caratteri il più delle volte non sono sufficienti a illustrare un progetto. Un piccolo giornale di 4 pagine può essere organizzato con l'apporto mensile degli elettori. Puntare su poche cose fondamentali all'inizio, senza perdersi in mille attività secondarie. Infine Tu dovresti entrare direttamente in politica, il GREGGE ha sempre bisogno di un pastore e cani lupo.
  • perfortuna abbiamogrillo 4 anni fa
    Beppe tutti se lo aspettavano che tra tanti bravi e capati tra gli eletti in parlamento sarabbero spuntati dei traditori di quelli che non avrebbero mai rinunciato a 15000 euro mensili venduti voltagabbana che parlano di dittatura e antidemocrazia di CAPO CONDIVIDO PIENAMENTE TUTTE LE SCELTE DEL BEPPE NAZIONALE BARRA A DRITTA FUORI DAI COGLIONI I VENDUTI E ALLE PROSSIME VICINE ELEZIONI POLITICHE VOTO NUOVAMENTE PER BEPPE NAZIONALE
  • RosaAnnaOioli 4 anni fa
    Capitolo esodati Lo stato ha trasgredito la parola data, stracciato un contratto sottoscritto Ci sarebbe da discuterne con una class action e avvocati che in Italia abbondano. Molti di questi cittadini ridotti ad elemosinare possiedono conoscenza e esperienza di arti e mestieri e come loro persone con pensioni da fame Perché non istituire delle scuole dove possono trasmettere ai giovani il loro sapere con un piccolo compenso Non e una proposta nuova ,negli anni sessanta, nei comuni della mia valle, c'erano queste scuole, mio marito apprese nozioni di disegno e meccanica e divenne imprenditore e conosco altre tre imprenditori che anno creato aziende con decine di dipendenti del settore metalmeccanico che frequentavano la stessa scuola prima avevano conseguito solo la licenza elementare Ps A quegli ingenui che pensano che i PD ci avrebbe permesso di presentare leggi del nostro programma se ci fossimo associati Ai fresconi che pensano che poi le avrebbero votate e emanate Ai intellettualoidi che pensano che abbiamo sbagliato tutto Alzatevi la domenica mattina alle sette e andate a fare i banchetti nelle piazze al freddo e sotto la pioggia o la neve e poi ascoltate le persone che vi ridono in faccia dicendo ..... Ma la televisione ha detto ...........sul giornale ho letto ............
  • Roberto Gilli Utente certificato 4 anni fa
    I problemi sono iniziati da quel fatidico giorno in cui Beppe ha deciso che potevano candidarsi solo quelli che si erano già precedentemente candidati ed erano, ovviamente, stati respinti. Sia allora che oggi ritengo che in quel momento si siano gettate le basi per la disfatta di oggi. Grillo è stato eccezionale nello sviare l'attenzione dai candidati per incentrarla su di se. I 9000000 di voti li ha presi lui e noi poco abbiamo potuto valutare l'effettivo valore dei futuri parlamentari. Oggi ci si è resi conto fino in fondo del loro reale valore, non di tutti ma di molti, e tanti di quei 9000000 stanno facendo marcia indietro. Non sono pentito del mio voto perchè sarebbe stato peggio votare qualcun'altro o astenermi ma ritengo che oggi sia necessario un cambio di marcia solo dal punto di vista della selezione dei candidati.
  • sabatino loffredo 4 anni fa
    MODELLO DI DEMOCRAZIA DIRETTA PER LE RIFORME LEGISLATIVE E COSTITUZIONALI a) Ad ognuno degli iscritti al M5 Stelle dare la possibilità di postare direttamente su questo Blog una propria proposta di legge Ordinaria; da mettere ai voti semp su questo Blog; b) pubblicare le liste complete dei suffragi ricevuti dalle sing proposte di legge ( o di legge costituzionale) più suffragate sul blog; che indichi però Data + ora nr segreto del singolo votante + suffragio cosi come espresso ( questo per consentire il controllo da parte del singolo cittadino votante); c) Ordinare al Gruppo dei Parlamentari del M5Stelle di presentare nel parlamento Italico concorsuale - xla discussione delle proposte di legge presentate e fatte per volontà della BASE degli elettori a 5Stelle; d) stessa proced anche per le proposte ABROGATIVE di leggi Ordinarie. E necess cancellare complet leggi vecchie e nuove che danno privilegi alle seguenti caste professionali chiuse es. notai, farmacisti,avvocati,magistrati di carriera,pubblici ministeri, prof universitari e dipendenti pubblici in generale. SOLAMENTE ELIMINANDO I PRIVILEGI E RENDENDO VERAMENTE EGUALI TRA loro i nativi italiani nel diritto di lavoro,così come previsto dagli attuali art 3 e 36 della cost. del 1948 In Italia si POTRA CREARE eguaglianza, lavoro,libertà e democrazia autentica (come ad es in Olanda in Norvegia Germania oppure in U.S.A.). La Democrazia Diretta è oggi DIVENTATA una realtà - A PORTATA DI MANO. E QUESTO SOLAMENTE GRAZIE A BEPPE Grillo . NON HO PERSO LA MIA FIDUCIA IN TE, non hài sbagliato quasi NIENTE ( tranne che l'avere candidato alle quirinarie due raccomandati concorsuali emeriti quali sono Rodotà e/o la Gabanelli (erano e sono sono entrambi figli del sistema concorsuale autocooptativo )e il loro rigirarsi ERA ASSOLUTAMENTE prevedibile. Ma A PARTE QUESTO ERRORE LA TUA CONDUTTURA DEL M5STELLE E' OTTIMA DAVVERO. Comq mai seguire i consigli del nemico che ti suggeriscono di entrare nella gabbia dell Iene della T.v.
  • Giò Verona 4 anni fa
    La nostra voce la facciamo sentire, ma fin quando dentro il movimento stesso ci sono queste "incomprensioni" è proprio dura essere convincenti. La credibilità vien persa grazie a questi "dissidenti"incapaci di dialogare in maniera onesta con gli altri esponenti, incapaci di mantenere fede alle promesse fatte in campagna elettorale. Capaci di tradire la fiducia data loro dagli elettori. Ma grazie anche alle tante belle persone che ci sono dentro il movimento noi non ci arrendiamo!
  • Fabrizio D. Utente certificato 4 anni fa
    Forse non te ne sei reso conto, ma è la prima volta dalla formazione della Repubblica che qualcuno di una forza politica ammette i propri limiti, le proprie paure ed anche alcune negligenze. Paure dettate dalla concretezza di fatti, non parole piene di ipocrisia, chiedere aiuto ai cittadini è un dovere di ogni politico, non dovrebbe essere una libera scelta! Restaurare quel rapporto di condivisione di cui si sono approfittati fin troppo nella nostra storia, di un paese che può offrire tanto semplicemente utilizzando le risorse a disposizione, fregandosene dei classismi e schemi dettati dai poteri forti, poichè si sono dimostrati non così forti da sostenersi autonomamente. Essere e non creder d'essere è la soluzione, contrapponendosi a chi si impone nelle sue eresie, ma in modo profiquo è un dovere di ogni persona. Avete iniziato una rivoluzione che porteremo a termine non di certo con la violenza, poichè non ci abbasseremo mai al loro livello! Vi chiedo l'istituzione di un VERO servizio di informazione, che possa controbattere la disinformazione di massa controllata, attraverso le opinioni di TUTTI in modo strutturato, profiquo, etico, dove non siano necessarie prove inconfutabili (questo è compito della magistratura), ma sia dato libero arbitrio alle domande della gente. La politica si "costruisce" attendendo l'accondiscendenza degli elettori, non cercandola ostinatamente, questa è la vera abolizione dei finanziamenti ai partiti, il resto sono solo chiacchere! Helping to solve every questions, this is the really of politic.
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    Italiani popolo di merda. Hanno votato il movomento 5 stelle pensando che ne giro di 3 mesi la crisi sarebbe finita e si sarebbero ritrovati tutti più ricchi. Questo è il popolo italiano. Una massa di coglioni. Beppe, non ti meritiamo.
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      vederemo tra circa 18 mesi cio che dovremmo pagare!! bravi!! non vi lamentate poi!
    • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
      No, Coglione e FDP sei tu. Stronzo del cazzo!
    • Giorgio S. Utente certificato 4 anni fa
      Coglione sarai tu ... un Italiano!
    • grillo urlante Utente certificato 4 anni fa
      ma se vi siete cagati sotto a provare a gestire la crisi cosa avremmo dovuto aspettare 3 secoli? INCONCLUDENTI FANATICI
    • luigi s. Utente certificato 4 anni fa
      sono d'accordo con te
  • Tommaso Pagliaro Utente certificato 4 anni fa
    Io sono un Libero Professionista Infermieristico. Ora a causa del''avvento dei contratti Stranieri io non lavoro più.Non mi fanno più contratti. All'Ora dato che la mia esperienza Lavorativa trentennale dedita all'arricchimento professionale, mi ha fatto acquisire la Consapevolezza del mio Ruolo, presento in diversi Comuni Emiliani e Veneti Progettazione Sanitaria Infermieristica Domiciliare che viene poi girata alle COOP, che espletano servizi generici, e in alcuni casi anche all'abuso della Professione.Ora oggi più che mai la Persona Malata necessita di un servizio come il mio che oggi nemmeno le Aziende Sanitarie Territoriali espletano , ma nonostante tutto mi Chiudono la Porta in Faccia dato che non sono ne Servo di Partito e ne Amico di chi sa chi . Nel frattempo continuano con la sciacallaggio sulla Professione Infermieristica permessa dal nostro Albo Professionale con un muro protettivo dei Politici. Tutto questo a discapito delle Persone malate vittime di uno sciacallaggio politico
  • Prospero P. Utente certificato 4 anni fa
    Ma come è possibile fare sentire la nostra voce se le autorità, politiche-economiche-giudiziarie, lavorano per il mantenimento dello status quo? Se anche tra gli eletti del 5stelle c'è aria di frattura e addirittura di azioni legali contro grillo? Ho provato l'altro giorno a telefonare alla GDF per chiedere se era stato fatto un controllo alle decine e decine di barche ormeggiate in porto e quasi quasi ero io che rischiavo qualcosa. Non vedo una soluzione alla situazione se non il crollo totale dell'attuale sistema sociale.
  • Ivan.Italico 4 anni fa
    Rispondo al sig. Tukko67 aka (acronik-nauta) che mi scrive in risposta ad un commento riguardante la senatrice Gambaro. Rispondo cercando di chiarire il mio pensiero per quanto sono capace e per rispetto alle obiezione che ritiene di farmi. Io, che non conosco la senatrice di persona, non voglio difendere a oltranza la posizione della sig.ra Adele Gambaro, immagino che vorrà farlo di persona. Mi aspetto che non venga insultata mai da chi ha votato M5S, non è nello stile di chi dice agli avversari politici che sarà un piacere incontrarli in Parlamento. E invece sembrerebbe che tante persone abbiano già decretato che la senatrice Gambaro non è stata votata da loro, che si è montata la testa e peggio, MOLTO peggio, insulti ha ricevuto che devono restare scritti come vergogna di questo Movimento che invece di attaccare politicamente gli avversari, denigra i propri Rappresentanti. ùSi la hanno eletta loro. Si sveglino la democrazia che sappiamo esprimere è fatta così che piaccia oppure no. Invece sembra che il sig. Beppe Grillo dica:"Sbranatela!" E subito,come cani, i forse "fedelissimi del Movimento", i cosiddetti "duri e puri", si gettano contro la preda. Ebbene questo tipo di Movimento non mi rappresenta e se ne devo uscire anche io, lo farò. Ma prima proverò a buttare fuori questi cani. Se lo cerchino loro un altro Movimento anziché offendere con le frasi idiote e prive di contenuti che sanno esprimere. E' facile capire il pensiero degli altri, una tranciatura netta e via. Davvero una brutta Italia rappresentano! Non vogliono ragionare, a me sembrano telecomandati e mi preoccupo perché mi domando se lo sono anche io come loro. Speriamo di no.
    • G.Fabozzi 4 anni fa
      Povero coglione....dopo 10 anni che non votavo ho dato il mio voto al M5S per un programma che condividevo. Di grillo o casaleggio o dei fanatici come te non so che farmene, degli editti, delle fatue e dei voti alla fede assoluta non so che farmene. Il M5S è una cosa, E VOI siete ben altro. Il M5S ha raccolto il dolore degli Italiani, il M5S è il grido di dolore degli Italiani. Aver cavalcato questo disagio e questo dolore, solo per farsi "eroi internazionali" alla ricerca di palchi per tzunami tour mondiali.....è semplicemente inqualificabili per non dire peggio.
    • gianfranco d. Utente certificato 4 anni fa
      Egregio "Fabozzi" vai a fare in culo te e chi ti manda a spammare i tuoi post provocatori in questo gruppo.. Tornatene nella tua "democraxica" chat pdmenoellina, "Mr Inutile"!
    • G.Fabozzi 4 anni fa
      Scusami Gianfranco D. la comunità di cui parli è di casta ? E' qualcosa a parte rispetto alla comunità intesa come quella di CITTADINI ITALIANI ? Siamo diventati grillini ? La Senatrice ha fatto quello che ha ritenuto di fare in rappresentanza di forse qualche milione di Italiani che hanno votato il M5S e LA PENSANO ESTTAMENTE COME LEI !!! Dimmi un pò...credi ancora alla storiellina dei trolls di Bersani ? Credi che quelli che non hanno ri-votato il M5S siano tutti dei poveri grulli ? Vai di cuore a fare in culo te, grillo e casaleggio ! ...Ed è la seconda volta che ti ci mando.
    • Ivan.Italico 4 anni fa
      Egregio Gianfranco D. ho letto il Suo commento e non mi permetto di dire che Lei "ciancia". Lei invece lo fa con me e quale risultato pretende di ottenere? La mia stima? Non credo. Il mio allontanamento? Forse. Quello del 25 % degli aventi diritto alle amministrative non è il segnale che quelli che la pensano come Lei sbagliano? Lei la ha sentita la signora? Io si e concordo.Vedremo, solo il tempo darà ragione dei fatti. Nel frattempo non mi rovini la vita con la Sua disapprovazione. Lei pensa di avere ragione, va bene per me, luei ha ragione. Così le basta?
    • gianfranco d. Utente certificato 4 anni fa
      Chi viene a fare parte del Movimento deve sapere mettere da parte l'EGO personale, per agire a favore della comunità.. Forse nn ti è noto questo principio che la sopracitata aveva pubblicamente sottoscritto! E quando si fa parte di una comunità ci si confronta all'interno della medesima: NON si va ad indire conferenze stampa, interloquendo con quei media che da MESI, giorno per giorno, scaricano quintali di merda sul movimento. CI SI CONFRONTA CON IL GRUPPO!!!!! Perchè invece è andata a segnare un simile autogol??? Si "scandalizza" la tuia amica perchè Beppe ha bollato il Parlamento come "tomba maleodorante".. Quando da sempre tale istituzione è definita DA TUTTI, dal presidente della repubblica in giù, come "IL PORCELLUM" ossia "LA PORCILAIA"!!!!!! DI CHE CAVOLO VA CIANCIANDO???????? Provasse a fare quel che ha fatto in qualsiasi altro partito: non avrebbe il tempo di finire la "conferenza stampa" in questione che si ritroverebbe fuori!! Espulsa, senza nè A, nè B! Sottoscrivo in toto quanto ha scritto Scanzi, del "Fatto" : "Questi dissidenti a orologeria sono MOLTO sospetti"
  • Ivan.Italico 4 anni fa
    rispondo al sig. Tukko67 aka (acronik-nauta) che mi scrive in risposta ad un commento riguardante la senatrice Gambaro. Rispondo cercando di chiarire il mio pensiero per quanto sono capace e per rispetto alle obiezione che ritiene di farmi. Io, che non conosco la senatrice di persona, non voglio difendere a oltranza la posizione della sig.ra Adele Gambaro, immagino che vorrà farlo di persona. Mi aspetto che non venga insultata mai da chi ha votato M5S, non è nello stile di chi dice agli avversari politici che sarà un piacere incontrarli in Parlamento. E invece sembrerebbe che tante persone abbiano già decretato che la senatrice Gambaro non è stata votata da loro, che si è montata la testa e peggio, MOLTO peggio, insulti ha ricevuto che devono restare scritti come vergogna di questo Movimento che invece di attaccare politicamente gli avversari, denigra i propri Rappresentanti. ùSi la hanno eletta loro. Si sveglino la democrazia che sappiamo esprimere è fatta così che piaccia oppure no. Invece sembra che il sig. Beppe Grillo dica:"Sbranatela!" E subito,come cani, i forse "fedelissimi del Movimento", i cosiddetti "duri e puri", si gettano contro la preda. Ebbene questo tipo di Movimento non mi rappresenta e se ne devo uscire anche io, lo farò. Ma prima proverò a buttare fuori questi cani. Se lo cerchino loro un altro Movimento anziché offendere con le frasi idiote e prive di contenuti che sanno esprimere. E' facile capire il pensiero degli altri, una tranciatura netta e via. Davvero una brutta Italia rappresentano! Non vogliono ragionare, a me sembrano telecomandati e mi preoccupo perché mi domando se lo sono anche io.
  • GLADYS VOLTA 4 anni fa
    BEPPE FORZA, BISOGNA ANDARE AVANTI !! IO NON VOTAVO DA 20 ANNI E TU MI HAI RIPORTATO ALLE URNE , FIERA DI ESSERCI IO NON MI OCCUPAVO DI POLITICA E HO RIPRESO AD INTERESSARMI DEI FATTI CITTADINI IO CI CREDO E LO DICO A TUTTI IO LO RACCONTO QUELLO CHE FAI, QUELLO CHE E' IL MOVIMENTO IO POSSO FARE QUESTE COSE MA TU VALLO A DIRE ANCHE IN TV , NON HAI VOGLIA DI DIRGLI IN FACCIA QUELLO CHE SONO...??!! SERVE LA TUA VOCE SULLE RETI OLTRE CHE SULLA RETE, MIA MAMMA NON VA SULLA RETE, NEANCHE MIO ZIO E COSI' NE PERDIAMO TROPPI !! FACCI SOGNARE , FACCI ACCENDERE LA TV E VEDERE TE CHE TE LI MANGI A RETI UNIFICATE !!!!! IO E TUTTI I MIEI SIAMO CON TE, SEMPRE M5S ... BELIN .. NUN SE PO' SCIUSCIA' E SCIURBI , GRAZIE BEPPE, SIAMO COM TE FINO ALLA VITTORIA GLADYS , FABRIZIO, GIULIA
  • Alberto N. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, NON è assolutamente colpa tua se i risultati delle recenti elezioni amministrative sono stati deludenti per il M5S. Neppure sei responsabile per i disagi che si sono verificati fra i parlamentari del Movimento. Il fatto è che una gran parte della popolazione non ha compreso il vero spirito del tuo messaggio “rivoluzionario”. La gente non è pronta per vivere i grandi ideali e neppure è matura per immaginarne le possibili applicazioni concrete. Anche fra coloro che hanno ricevuto l’incarico parlamentare e che ora occupano i seggi assegnati loro dagli elettori, ci sono alcuni che non sono in grado di comprendere il vero senso e l’importanza del loro mandato. Per incominciare ci sarebbe voluta da parte di costoro correttezza, coerenza e rispetto della parola data. Ma si sa come sono fatti gli esseri umani… Una volta lì, per alcuni sono iniziati i capogiri a discapito di tutto il Movimento. Chi non ci ha votato alle elezioni amministrative non ha creduto in noi… Ma non ci credeva neppure quando ha votato alle politiche. I voti che rimarranno al M5S saranno quelli dei convinti e non quelli delle banderuole sbandate. Lasciamo perder il centro destra, per carità, ma è incredibile che la gente voti ancora centro-sinistra dopo le pantomime all’interno del partito cui abbiamo dovuto assistere. Ciò dimostra che il popolo ha ciò che si merita. Gli assenteisti che non hanno votato, in gran parte per protesta perché delusi dalla politica, rappresentano un’enorme fetta dell’elettorato. Per loro non votare è stata una forma di protesta… Se avessero votato M5S oggi saremmo in maggioranza e allora potrebbero vedere chiaramente che cosa sappiamo fare e non saremmo bersagliati da tutti solo per essere stati sinceri e coerenti. Il tuo accorato appello rivolto a ciascuno di far sentire la propria voce è nobile e generoso. Mi auguro di cuore che venga ascoltato e messo in pratica. La tua è una voce sola, ma capace di scatenare un coro! Un caro saluto con solidarietà e affetto.
  • grillo urlante Utente certificato 4 anni fa
    piu sotto alle 16,25 c'è un commento di DANIELA PEVERINI ex votante m5s delusa e amareggiata dal comportamento dell'm5s in questi mesi poi aprite la discussione leggerete le ingiurie di pretesi duri e puri del movimento tutto questo abbiamo subito noi che vi abbiamo dato fiducia ma non in perfetta linea con la vs strategia e poi vi lamentate che vi mandiamo affanc.... se è una colpa mortale usare la ns testa questo movimento è adatto a 4 robot programmati
  • Renzo Donà 4 anni fa
    Caro Beppe, sono pienamente d'accordo con quanto dici, capisco il senso di impotenza che sembri provare di fronte al "grido di dolore che da ogni parte d'italia si leva verso di te", lo capisco. Ma ammetterai che qualche errore lo hai fatto anche tu, e con te il movimento. E' vero bisognerebbe cacciarli tutti a pedate per come hanno ridotto l'Italia, ma se questo era, e rimane, l'obiettivo finale, non potendolo raggiungere subito (il 25% dei voti purtroppo non basta)allora occorre prenderne atto e agire di conseguenza, procedendo per tappe intermedie. Il primo traguardo della montagna (chiamiamolo così) era ed è quello di mettere in angolo B. e la sua corte dei miracoli. Lo so che per far ciò è necessario fare i conti anche e purtroppo con quei testoni del Pd, ma credimi, sono tanti i militanti di quel partito che non aspettano altro. Lavora e fai lavorare il movimento per questo primo risultato e milioni di italiani ve ne saranno eternamente grati. Ma lascia che ti faccia una preghiera: voi rappresentavate una speranza, non deludetela! non chiudetevi nella vostra torre d'avorio, non rifiutate di "contaminarvi", lavorate per far cambiare idea a quelli del Pd che ci credono e che credono possibile un "ribaltone". Ma per favore non si può dire (come ho sentito dal candiato 5 stelle a Roma) che Marino e Alemanno erano uguali! Così non andate e, quel che è peggio, non andiamo, noi italiani da nessuna parte.Stiamo andando a fondo, l'italia sta ormai andando in vacca e noi abbiamo il governo "Alfetta"!! In nome di Dio fate qualcosa! Ti ringrazio per l'attenzione Renzo Donà
  • Andrea Ottaviani 4 anni fa
    Non è un caso infatti che la filosofia del movimento è "partecipazione". Beppe lo ripete sempre nei suoi comizi, è arrivato il tempo in cui ognuno di noi dedichi una piccola parte della sua vita al miglioramento di questo paese. Impegnamoci attivamente, non possiamo aspettare che gli altri facciano le cose per noi!
  • walter aralla Utente certificato 4 anni fa
    Caro Grillo è proprio qui il tuo errore. Gli Italiani in grande numero ti hanno dato ragione mandando in Parlamento una gran quantità di esponenti per attuare, collaborando con altri (non avete la maggioranza)il vostro programma. Purtroppo hai messo queste persone in un limbo inconcludente ed ora pretendi che noi ci "incazziamo". E poi? A che serve incazzarsi se le persone che raccolgono le nostre incazzature non sono messe in grado di essere produttive. Il mio auspicio è che i parlamentari 5S con un pò di cervello si accorgano di essere stati presi in giro e si alleino quanto prima con chi ha dimostrato di voler fare qualcosa di CONCRETO per questo nostro Paese.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      il mio auspicio è che torni subito a votare il pd tu!!che i suoi parlamentari li telecomanda!!e tu stai a berti ogni cosa da tv e giornali!!ciao ciao
    • Maurizio I. Utente certificato 4 anni fa
      Ci puoi suggerire chi, per caso?
  • paoloest 4 anni fa
    o.t. luca apri anche il secondo bar!!! paolo
    • paoloest 4 anni fa
      dai non facciamo aspettare gli amici!!!! dani ciao!! paolo
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      arrivooooooooooo:))))
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      nel nuovo post!!
  • Giuseppe Salerno 4 anni fa
    Agli occhi del mondo il M5S sembra tutto strano , il motivo perché è la COERENZA che li distingue in questo mondo di politici vecchi e obsoleti con la stampa di regime bisogna resistere a costo di perdere pezzi , anzi è necessario fare piazza pulita, c'è tanta gente onesta , semplice che gli è rinata la SPERANZA che avevano perduto per l'arroganza e gli imbrogli dei politici , avanti tutta
  • Pietro Z. Utente certificato 4 anni fa
    MEDITATE GENTE C'è un governo in carica che dovrebbe legiferare, decretare, riformare con tempi settimanali, vista la situazione economica più che drammatica, invece cosa fà: nomina 35 saggi che ad Ottobre presenteranno le loro soluzioni a 20 deputati e 20 senatori che valuteranno, sempre con estrema calma e super saggezza, se le soluzioni dei 35 saggi sono fattibili, sempre con il pensiero al bene del popolo italiano. Se dopo un paio di mesi di attenta valutazione riterranno che alcune si possono fare comincerà il percorso normale con la nomina delle varie commissioni per la ricerca delle risorse economiche, dell'impatto ambientale, delle statistiche di quali imprese saranno interessate, dei parentie amici dei politici da mettere a capo dei vari gruppi operativi, ecc. ecc. quindi non è cambiato nulla, anzi si continua peggio di prima. E' come se il paziente moribondo osservasse i luminari della medicina, grassi, belli, vestiti alla perfezione, imbottiti di soldi fino alla nausea, che discutono se dargli un bicchiere di acqua naturale o minerale. Dispiace che il presidente Napolitano appoggi questa farsa tragica realtà che però non è teatrale: dovrebbe sciogliere le camere per incapacità lavorativa e andare alle elezioni sperando che gli italiani abbiano capito che bisogna mandare a casa tutti i veterani della politica, ma proprio tutti. Se così non fosse allora è proprio vero che ogni paese ha il governo che si merita.
  • harry haller Utente certificato 4 anni fa
    Eh, caro Beppe, sarà che le cose stanno ancora come diceva Dino Risi.... nonostante tutto, adelante, "Grilleros"!! https://www.youtube.com/watch?v=TI-IJ5UiypU
  • domenico v. Utente certificato 4 anni fa
    Da Il FattoQ: Matteo Renzi guida la classifica dei sindaci assenteisti d'Italia, sorpassato quest'anno solo da Gianni Alemanno appena bocciato dai romani. In compenso non rinuncia mai a una comparsata televisiva, diviso tra il ruolo di sindaco di Firenze e di aspirante premier Pd. Nel frattempo si avvicina il 2015, anno in cui scadranno i tempi per la realizzazione delle linee 2 e 3 della tramvia. RISULTATO, 36 MILIONI DI EURO DI FONDI EUROPEI CHE RISCHIANO DI ANDARE IN FUMO.
  • oronzo valente 4 anni fa
    Io lo dico apertamente ho votato pd ora se volete insultatemi tanto in quello siete bravi.Grillo chiede che la gente i nove milioni che hanno votato il movimento si facciano sentire ma sbaglia perchè se lui si ritiene essere il leader è lui che deve guidare il movimento,la verità è più semplice e gli elettori l'hanno colta in pieno;Grillo non ha saputo o peggio voluto capitalizzare il consenso ricevuto per iniziare, attraverso una collaborazione di governo con il pd,a cambiare questo paese.In secondo luogo quando vuoi dare avvio ad una rivoluzione non ti fermi a metà del guado vai fino in fondo se ritieni di avere dalla tua parte la gente.Grillo e voi grillini pensavate davvero di distruggere il pd solo perchè chiamavate Bersani "morto che cammina";"alla fine ne rimarrà uno dice il grillo"o lui o Berlusconi;mah secondo me Grillo nel suo delirio di onnipotenza delirio simile al nano di Arcore non ci ha capito più niente.Il pd è un partito vivo perchè plurale dove non c'è un capo assoluto e non vi è l'unto del signore come nel pdl.Il pd è un partito laico moderno in cui si discute e ci si confronta senza scaglare anatemi.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    montecitorio e' un letamaio puzzolente......ragazzi a 5 stelle ripuliamo questa cloaca. lo so che bisogna spalare la merda piddina ma e' necessario , poi disinfettiamo con la calce viva e la democrazia potra' ripartire
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Beppe,ti voglio un sacco di bene,Ora più che mai
    • Aste Nuto Utente certificato 4 anni fa
      Quando comincerete ad erigergli che ne so...un Tempio.....una Chiesa..... Siete peggio delle adolescenti con Justin Bieber..... Beppe qua....Beppe là.... Il vostro fanatismo è ridicolo, la personalizzazione della politica qui è ancora più evidente che nel PDL.... (ora stendo il tappetino rivolto a Genova e comincio a pregare....)
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Luca tvb anche a te
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      anche io mariuccia!!!!!!
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    altro cafferino a 5 Stelle per chi è in ritardo!!! piddiniiiiiiiiiiiiiii: dite che la boldrini condannerà il leghista che ha usato parole razziste e offensive verso la ministra di colore???o si accontenta di criticare le (vere) parole di beppe????
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ma si dai;) bello ristretto e forte!!))
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      sì sì dani!!!!che dici,lo offriamo al maestrino della penna rossa???:))))
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      lucaaaaaa!!))) ormai siamo diventati caffeinomani!!))))
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    TUUTA MARATEA A 5 STELLE STA CON BEPPE E GIANROBERTO. ieri, oggi e domani.....il resto e' tutta merda
  • luigi moretti 4 anni fa
    Caro Beppe, Berlusconi i questi anni deve ringraziare tre persone Bertinotti, fece cadere il primo governo Prodi, D'Alema, fece cadere il secondo governo Prodi ed infine tu che non hai avuto l'acume mettere una volta per tutte al tappeto Berlusconi. Di meriti ne hai molti, bisogna dartene atto ma in politica bisogna vedere oltre gli angoli ed in questa fase stai buttando al macero tutti i tuoi sforzi ma soprattutto tutte le nostre speranze. Vuoi un aiuto? io sono piu che pronto a darti una mano, del resto sono anni che aderisco ai tuoi meetup ma ora c'è da fare sul serio. Vuoi una mano? il mio indirizzo email lo puoi vedere, io sono ponto ad ascoltarti e se davvero lo vuoi a farti ritornare in vetta ai sondaggi. A te la palla, vediamo se è vero che ascolti la voce del web. Certo è che bisogna vedere se le redini del movimento sono realmente in mno tua o del tuo amico Casaleggio Luigi M.
  • Maurizio I. Utente certificato 4 anni fa
    AMMAZZA quanti trolls! So' tornati! Come mai? Che ordine di scuderia c'è in campo adesso? Appena hai un attimo di difficoltà si buttano come iene al pari dei loro mandanti. Chi veramente crede nel cambio culturale del movimento questi accadimenti lo possono solo intristire un pochino per quello o quella che non hanno capito, è più dispiaciuto per loro che per se stesso. Finchè la nostra attività potrà servire ad aiutare anche una sola persona, ne varrà la pena. A tutti gli struzzi di classe A e B che ancora si ostinano a votare l'inciucio ricordo che è finito il tempo delle promesse, ora è il tempo dei riscontri e molte amare sorprese li attenderanno. Ai ai super benenstanti ammanicati o privilegiati voglio chiedere che senso ha essere benestanti in un paese in miseria, con il pericolo di agguati dietro ogni angolo, buio perchè a breve non ci sarà neanche più l'illuminazione. Non sarebbe meglio essere un pò meno avidi e vivere in un paese florido con i giovani meno disperati e in vecchi sereni? Occhio che la ruota gira per tutti!
  • fracatz 4 anni fa
    grazie Beppe per tutto il tuo impegno fisico ed economico per la crescita del nostro amato bobbolo Mi domando se non sia giunta l'ora se proprio non vogliamo spendere i soldi pubblici per un canale televisivo di fare come fece il vecchio Funari che registrava il suo talk show e lo dava alle piccole tv private con l'obbligo di trasmetterlo alla stessa ora dello stesso giorno. Oppure come ha fatto di recente santoro dopo essere stato cacciato da rai e mediaset, che addirittura trovò delle TV private che lo trasmettevano in diretta Sarebbe certamente meno faticoso per te che se poi lo desideri potresti tornare alle piazze solo per qualche tour elettorale. Gli anni passano, noi invecchiamo, non vorrei che tutto facesse una brutta fine prima che i giovani abbiano preso coscienza del loro potere. Ciao
  • leo c. Utente certificato 4 anni fa
    Racconto quotidianamente l'immobilità di questo governo,la mancata riforma elettorale,il mancato impegno a togliere l'imu,il finanziamento ai partiti,tagli agli stipendi e alle auto blu,mancato intervento sulle politiche del lavoro,lo dico quotidianamente,molti per tutta risposta,mi dicono se ho visto mastrangeli dalla d'urso o se ho letto della gambaro che minaccia.....ma come cazzo si fa dico io a cercare di svegliare questa gente?non gliene frega niente se i loro figli non avranno futuro,se le loro tasse pagate servono a mantenere i privilegi,sono contenti di stare nella merda......e gioiscono nel trascinarci più gente possibile....l'animo umano è questo"il mio desiderio è che non si avveri il tuo".....
  • Franco cimitan 4 anni fa
    Ok, faremo sentire la nostra voce. Ma esattamente cosa dobbiamo dire? Esempio al bar: mi fa un caffè per favore? È poi... L'Italia crollerà, siete tutti un branco di incapaci, lo vedo sapete come mi guardate... Eh, ma verrà il giorno... Eh no che non te lo pagò il caffè, faceva schifo e in più hai la repubblica sul frigo dei gelati, sei parte della macchinazione contro il movimento... Bastardi!!!! Una scena così va bene o dovrei essere meno dialogante?
  • amalia t. Utente certificato 4 anni fa
    CARO BEPPE, IO GIA' STO DANDO VOCE ALLA TUA VOCE,CON I MIEI AMICI,CON PERSONE CHE CONOSCO,E CON PERSONE ACCECATE DALLA PROPRIA IDEOLOGIA,LE PIU' DIFFICILI DA AFFRONTARE,MA NN MI IMPORTA.....VEDRANNO DA SOLI...IL TUO URLO SARA' forte W5STELLE
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      una grandisssimaaaaaaa amaliaaaaaaaaa a 5 Stelle!!!!
  • bruno polli Utente certificato 4 anni fa
    Condivido in pieno questo post. Forse qualcuno ha pensato che sarebbe bastato votare M5S per cambiare il Paese. Io stesso l'ho pensato. Eppure cosi non è stato, perchè in democrazia sono i numeri che contano: con 9 milioni di voti siamo riusciti a fare unire i 2 litiganti , mandandoli governare (si fa per dire) entrambi, vicini vicini, inciuciati e contenti per il ....bene del Paese. Nemmeno nei peggio regimi del xx° secolo sarebbe accaduto. Loro si , lo hanno fatto. In 3 mesi le TV ,i media in genere e molte istituzioni hanno distrutto il movimento. Bisogna tenere duro!!!
  • roccabrocca 4 anni fa
    Ognuno vale uno purchè la pensi come Grillo al 100% . Senza Grillo il movimento evapora, ma se non si accetta il dissenso interno si autodistrugge. bisogna farsene una ragione:non si può essere daccordo tutti su tutto e aspettare di avere il 51% per governare. Il delirio di onnipotenza derivato dall'inatteso exploit elettorale ha fatto e sta facendo commettere gravi errori di presunzione.
  • roberto t. Utente certificato 4 anni fa
    CARTA DEI DOVERI DEL GIORNALISTA siglata l’8 luglio 1993 dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti e dalla Federazione Nazionale Stampa Italiana ESTRATTO.......... Premessa Il rapporto di fiducia tra gli organi d'informazione e i cittadini è la base del lavoro di ogni giornalista. Principi La responsabilità del giornalista verso i cittadini prevale sempre nei confronti di qualsiasi altra. Il giornalista non può mai subordinarla ad interessi di altri e particolarmente a quelli dell'editore, del governo o di altri organismi dello Stato. Il giornalista non deve omettere fatti o dettagli essenziali alla completa ricostruzione dell'avvenimento. I titoli, i sommari, le fotografie e le didascalie non devono travisare, né forzare il contenuto degli articoli o delle notizie. Non deve intervenire sulla realtà per creare immagini artificiose. Il commento e l'opinione appartengono al diritto di parola e di critica e pertanto devono essere assolutamente liberi da qualsiasi vincolo, che non sia quello posto dalla legge per l'offesa e la diffamazione delle persone. Doveri. Responsabilità del giornalista Il giornalista accetta indicazioni e direttive soltanto dalle gerarchie redazionali della sua testata, purché le disposizioni non siano contrarie alla legge professionale, al Contratto nazionale di lavoro e alla Carta dei doveri. Il giornalista non può discriminare nessuno per la sua razza, religione, sesso, condizioni fisiche o mentali, opinioni politiche. Le fonti Il giornalista deve sempre verificare le informazioni ottenute dalle sue fonti, per accertarne l'attendibilità e per controllare l'origine di quanto viene diffuso all'opinione pubblica, salvaguardando sempre la verità sostanziale dei fatti. In nessun caso il giornalista accetta condizionamenti dalle fonti per la pubblicazione o la soppressione di una informazione. E A VOI SEMBRA CHE IN ITALIA VI SIANO ANCORA GIORNALISTI???????????
  • Massimo Di Giorgio Utente certificato 4 anni fa
    seguito.. ..Oggi nulla è diverso! Credere che la democrazia si attui con isterismi e post (si anche il mio..) con un'essenza di sacrificio e una spalmata di volontà.. è da babbani. C'è una straordinaria occasione però, oggi, non ci sarebbe più bisogno di "sangue", di sacrifici..cruenti, come una volta. Anche se molti covano nel profondo una rabbia.. malcelata! La trappola su cui stiamo cadendo, è una sopravvalutazione delle nostre forze, e del pensare in termini assolutistici.. tutti a casa.. tutti cattivi.. tutti corotti.. Se non ascoltate la voce del vero cambiamento (aprirci alla conoscenza di chi siamo ciascuno di noi..), a darci piccoli obbiettivi molto, molto concreti.. sul nostro territorio, intorno a noi.. cominciare a voler conoscere davvero, tutti i meccanismi del potere.. aprire un reale canale di comunicazione con i nostri concittadini, ascoltarli, amarli. Aprire un dialogo con chi lavora nel mondo della comunicazione, far pesare la nostra credibilità.. Siamo una forza che ha ricevuto 8 700 000 voti, siamo in parlamento.. dobbiamo solo umilmente far vedere alla gente che siamo fieri del comune pensiero di lavorare per migliorare "un poco".. la distanza tra noi e il resto della società! Questo ci riporterà vicino alla gente.. e capi e capetti.. troveranno terreno non più fertile per i loro egoici comportamenti! Stà a voi capire (senza alcuna superbia) quanto siano importanti queste considerazioni.. già espresse da me, altre volte con post ed interventi.. Attivisti anziani e nuovi, con tutto il cuore, vi chiedo umilmente di ascoltarmi.. di fare vostre consapevolmente queste linee di partecipazione.. sò che tanti pensano le stesse cose.. venite allo scoperto.. insieme cresceremo!
  • Sergio Burbi 4 anni fa
    Salve, io sono in Mobilità fino a Dicembre e fino a che arrivano i soldi, vivo, poi un ponte o un treno o qualsiasi altra cosa, lascio questo mondo, visto che ho 46 anni e per me il lavoro non c'è, cosa ci faccio a questo mondo infame?....
    • antonello c. Utente certificato 4 anni fa
      se puo' servirti .. sono disabile e senza contributi .. ma lotto con questo moVimento .. per far approvare al piu' presto il reddito minimo garantito .. dai su che puoi lottare anche tu con noi !! ciao
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      sergiooo cazzo no!!!no no!!!non è così che si fa!!!ti prego no!!!abbiam bisogno di tutti!!intanto ti auguro di trovare soluzione per te!!ma chiedi aiuto!!per favore!!!
  • LORENZO RAUSA Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe oggi sentivo dalla televisione che ascolto con molta cautela per capire che razza di informazione danno che saresti pronto a lasciare il movimento.Io ti avviso: se lo fai ti vengo a trovare e ti faccio rimangiare le tue decisioni. Anche se tu avessi avuta una qualsiasi colpa nel tuo modo di comunicare noi italiani ti dobbiamo essere grati per la vita per essere riuscito a risvegliare le nostre coscienze a averci dato la forza di lottare contro un sistema corrotto e fallimentare.TU NON DEVI DELLE SCUSE A NESSUNO. Quantomeno alla signora Gambaro,piuttosto è lei che deve imparare prima di tutto a comportarsi da signora e poi chiedere scusa non solo a te ma a tutto il movimento che ha permesso la sua elezione.Te lo ripeto ancora: non mi costringere a lasciare il mio lavoro,ma se sento di nuovo che lasci il movimento stai certo che mi ritroverai davanti alla tua porta.Ciao Beppe
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    ...STATO SOVRANO ITALIANO...fondato il 13 giugno dell´anno 2013...in codesta sede proclamiamo lo stato d´ indipendenza ...ogni cittadino dello stato membro e´anch´esso stato stesso...in percentuale di cittadini lo stato divide ogni suo bene in possesso...ogni cittadino puo´usufruire della sua percentuale statale...
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, ti dico una cosa: io per lavoro giro varie realtà e quello che dici tu è tutto vero. Stiamo crollando, siamo sempre più alla deriva. BAsta parlare con gli imprenditori. Ma, ma, il problema è che ancora molti coglioni mangiano e bevono troppo, quindi a loro la situazione va benissimo così. Fino a quando questo non cambierà, non ci saranno speranze.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    ....se votate rodota' poi facciamo il governo insieme..... ma loro votarono per berlusconi e ci hanno fatto il governo insieme. sono o no dei porci questi piddini?
  • Alberto N. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, NON è assolutamente colpa tua se i risultati delle recenti elezioni amministrative sono stati deludenti per il M5S. Neppure sei responsabile per i disagi che si sono verificati fra i parlamentari del Movimento. Il fatto è che una gran parte della popolazione non ha compreso il vero spirito del tuo messaggio “rivoluzionario”. La gente non è pronta per vivere i grandi ideali e neppure è matura per immaginarne le possibili applicazioni concrete. Anche fra coloro che hanno ricevuto l'incarico parlamentare e che ora occupano i seggi assegnati loro dagli elettori, ci sono alcuni che non sono in grado di comprendere il vero senso e l’importanza del loro mandato. Per incominciare ci sarebbe voluta da parte di costoro correttezza, coerenza e rispetto della parola data. Ma si sa come sono fatti gli esseri umani… Una volta lì, per alcuni sono iniziati i capogiri a discapito di tutto il Movimento. Chi non ci ha votato alle elezioni amministrative non ha creduto in noi… Ma non ci credeva neppure quando ha votato alle politiche. I voti che rimarranno al M5S saranno quelli dei convinti e non quelli delle banderuole sbandate. Lasciamo perder il centro destra, per carità, ma è incredibile che la gente voti ancora centro-sinistra dopo le pantomime all’interno del partito cui abbiamo dovuto assistere. Ciò dimostra che il popolo ha ciò che si merita. Gli assenteisti che non hanno votato, in gran parte per protesta perché delusi dalla politica, rappresentano un'enorme fetta dell’elettorato. Per loro non votare è stata una forma di protesta… Se avessero votato M5S oggi saremmo in maggioranza e allora potrebbero vedere chiaramente che cosa sappiamo fare e non saremmo bersagliati da tutti solo per esser estati sinceri e coerenti. Il tuo accorato appello rivolto a ciascuno di far sentire la propria voce è nobile e generoso. Mi auguro di cuore che venga ascoltato e messo in pratica. Un caro saluto con solidarietà e affetto.
  • Paolo Tramannoni 4 anni fa
    Di recente ho scritto alla deputata della mia zona (email del parlamento), segnalandole alcuni particolari legati alla costruzione di una centrale a biomasse (argomento di cui si è occupata), e chiedendole di appronfondire la questione legale. Non ho ricevuto nemmeno una ricevuta, un po' come accadeva ai partigiani francesi di Laurient quando spedivano informazioni agli inglesi. Noi cittadini possiamo fare ben poco, se i deputati non ci aiutano.
  • stefano leo 4 anni fa
    caro Beppe HO VOTATO IL TUO MOVIMENTO, ho sperato, ho creduto, sono stato deluso da alcune scelte... poi ho anche pensato a tanti aspetti LEGATI al tuo programma: ovviamente andare contro le lobby del petrolio, farmaceutica, e i loro BURATTINI cioè i politicanti è una battaglia davvero titanica ... infatti quando ho visto dopo pochi giorni dal voto che TU STESSO ridimensionavi i toni e iniziavi a fare rimandi sui programmi ho pensato che ti avessero in qualche modo minacciato... il grande exploit del 5 stelle poteva DAVVERO cambiare qualcosa in Italia e forse nel mondo ... ma poi hai fatto quello che temevo: hai evitato tutto quello che un bravo stratega della politica avrebbe fatto accaparrandosi voti di indecisi, astenuti e così via. quello non l'ho capito. tranne che tu non confermi di aver subito qualche seria minaccia personale. vedevo il movimento temuto in europa, rispettato da americani e inglesi e adesso? l'impressione che raccolgo da tutti quelli con cui parlo, perché parlo, è che tu non volessi davvero portare avanti questa protesta usando quella forza acquisita col voto per cambiare davvero le cose. SAI QUANTI SONO ORMAI DELUSI E NON CREDONO PIù IN NIENTE E NON VOTERANNO PIù? TANTI, TANTISSIMI. LA GENTE ERA GIà ALLO STREMO QUANDO è ANDATA ALLE URNE E QUINDI IL SEGNALE FORTE CHE CI VOLEVA ERA GALOPPARE LA PROTESTA E FAR FARE AL PD ALCUNE SERIE RIFORME, ERANO IN TUO PUGNO E POTEVI INIZIARE UN GRANDE PROCESSO DI CAMBIAMENTO. OGGI CHIEDI SOSTEGNO QUANDO LA TUA LEADERSHIP SEMBRA VACILLARE. FORSE PIù CHE LA NS VOCE è IL MOMENTO DI STABILIRE UNO STATUTO INTERNO AL MOV. DOVE SI FACCIANO PROGRAMMI SPECIFICI E REGOLE COMPORTAMENTALI CHE AGGREGHINO GLI ELETTORI INDIRIZZANDO L'AZIONE POLITICA IN UNA FORMA PARTECIPATA, DIRETTA, NUOVA, PROPOSITIVA E PER INIZIARE UN PROGRAMMA DI RISTRUTTURAZIONE ECONOMICA DELL'ITALIA CREDIBILE E CHE TROVI IL SOSTEGNO DELLE ALTRE FORZE POLITICHE CHE stanno brancolando nel buio perché non hanno idee.
  • Massimo Di Giorgio Utente certificato 4 anni fa
    Tanto per capire e ricordarci la disperazione della gente.. e il popolo degli attivisti del M 5s, si permette il lusso di distruggere il potenziale di cambiamento che 8.700.000 elettori hanno creato il 26 aprile. In Umbria e a Perugia, nuovi capi o capetti, stanno egoicamente lavorando per autodistruggersi. Sono infiltrati o autentici presuntuosi.. non ha importanza! Quello che conta stanno bene operando per il suicidio! E ognuno crede che sia l'altro a farlo..! L'umiltà è l'autocritica di fermarsi di fronte allo sperpero dei 142 mila (27%) voti (in Umbria) per la camera.. Alla riunione regionale eravamo cani sciolti che azzannavano la carcassa del movimento..! E' assolutamente necessario che chi, da dopo le elezioni, si sente attore del movimento si faccia da parte.. si renda conto del fallimento.. adesso credono che la crisi sia la base per ripartire.. E' assolutamente falso! E chi lo crede o è incapace, o è infiltrato! Centoquarantamila uomini e donne che vogliono il cambiamento in Umbria.. abbandonati, lasciati a se stessi.. da mesi mi incontrano per strada e mi chiedono: che sta succedendo, che state facendo? ..frase ricorrente.. "hai visto, quanto parlavi e ci convincevi di votare il movimento, noi ti dicevamo: ma il movimento sarà in grado di attuare almeno una parte dei 20 punti?.. sarà in grado almeno.. di attenuare la crisi economica e sociale che ci stà sommergendo?.. Cosa rispondergli oggi.. Si la solita obiezione .. se non partecipate.. Il movimento siamo noi, il cambiamento sono i nostri comportamenti.. Ma la realtà è diversa.. completamente diversa! La società è fatta di persone forti e persone deboli.. Nei secoli, la lotta è stata sempre nella direzione di diminuire il divario, la distanza tra queste due tipologie, un mare di sangue e sofferenza per percorrere questa strada, è stato versato! Tutto accompagnato da traditori, vigliacchi, voltagabbana, ignavi..(continua..)
  • michela zanaboni 4 anni fa
    Io nel mio piccolo la mia voce la faccio sentire e la "nostra" percezione del presente ti assicuro che è condivisa ma poi c'è come un vuoto, un caos che fà scivolare via le coscienze.E questo mi gela. I mezzi di disinformazione sono esperti turlupinatori concentrano l'attacco sul M5S e glissano via sull'immobilismo della classe politica nel trovare soluzioni. Per questo io chiedo se all'interno del blog sia possibile inserire una specie di diario di bordo che spieghi perchè e che fine fanno le iniziative parlamentari del M5S per contrastare tutti i pescecani che ci usano come spuntino. E facciamolo in maniera educata ma precisa per informare tutte le coscienze in modo da non passare nè da stupidi nè da barbari. C'è un pensiero che in questo periodo mi disturba: il serpente dopo due ore dalla sua morte può ancora mordere ed uccidere.
  • Daniela Peverini Utente certificato 4 anni fa
    Già una volta, caro Beppe, hai detto non lasciatemi solo, tutti a Roma per sostenere la candidatura di Rodotà...già e poi in piazza c'eravamo noi ma di te nessuna traccia, a parte una fugace comparsa il giorno dopo... Stai perdendo credibilità agli occhi di chi come me ti ha votato perchè con la forza del consenso ottenuto potessi iniziare a cambiare le cose nel nostro Paese, ma continui a strillare senza concludere nulla mentre quelli che dovevano essere circondati governano.
    • antonello c. Utente certificato 4 anni fa
      curati ..poi ne riparliamo !
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      Tu non hai mai votato M5S e se lo hai fatto è stato un voto inconsapevole, la tua testa non è cambiata, hai sempre le strutture mentali "da partito" Grazie mille per il tuo voto, ora vai altrove , loro si che ti salveranno
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      tu sei un tesserato del pd.......non eri a roma ma a via del nazzareno ad incularti prodi e marini. sappiamo chi sei stronzo piddino
  • ferdinando rainone Utente certificato 4 anni fa
    UN ALTRO CEREBROLESO ALLA SEGRETERIA DEL PIDIMENOELLE!!!!!!!!!! Il neosegretario Pidimenoelle Guglielmo Epifani si lascia andare a dichiarazioni quantomeno sorprendenti: " Se l'IVA aumenterà, il PD si farà sentire ". Questa è la conferma che in quel partito la selezione per la Segreteria è durissima: fanno prove su prove, test su test, ed alla fine quello che risulta Primo Classificato per IDIOZIA e STUPIDITA' viene eletto Segretario. Il problema da risolvere ora è un altro: CHI GLIELO DICE AL SEGRETARIO EPIFANI CHE IL PD E' AL GOVERNO??????? CHI GLIELO DICE CHE IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI E' IL SUO COMPAGNO DI PARTITO E DI CORRENTE(CRAXIANI ENTRAMBI) ENRICO LETTA?????????? Certo deve essere un dramma per il "povero" Epifani essere tenuto all'oscuro di tutte queste informazioni importanti!!!!!!!! Ma comunque stia tranquillo Epifani: in Italia ci sarà sempre qualche milione di cerebrolesi come lui pronti a votare per il Pidimenoelle e la giostra può continuare a girare.
  • Indignato Cittadino (indignato60) Utente certificato 4 anni fa
    Beppe ricordi: loro non molleranno MAI (MAI = MAI, non a lungo, MAIIII). Anche noi (te compreso) non devi mollare MAIIII. Altra cosa: ricordi "dividi et impera". Prima hanno deriso il M5S, poi visti i numeri, hanno cambiato strategia cercando di delegittimare i rappresentanti. Poi la credibilità di molti di loro ha dettato l'ennesimo cambio di strategia: dividere Beppe dal M5S di cui è megafono potente. Senza questo megafono il M5S è senza voce perchè i media NON DIFFONDERANNO mai notizie (vedi progetto ComuniVirtuosi e altro) Purtroppo molti eletti non sono pronti a tutto questo circo. Io non cado nel tranello. NON CADETE ANCHE VUOI NEL TRANELLO!
  • bruno maiolino 4 anni fa
    dato che sei solo capace di sbraitare e usare un linguaggio non consone ad un leader politico e ora che ti assumi un po più di responsabilità metti la faccia in televisione e fai la persona seria e bello usare uno slogan di ARMIAMOCI E PARTITE ce ne sono tante di persone come te ma come dici che sei una persona onesta sii onesto e mettici la faccia davanti al popolo italiano.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ahahaaha ahahahah ahahahaahha beppe che è ovunque nelle piazzeeee di fronte alla gente e tu che spari queste minchiate!!!ahahahahah sei un ....bah,vedi te!!!ahahahaha...ahahahaha ahahahahaha ma come si fa a dire scemenze simili????come si può per dio????svegliati!!!!!!!!
  • Giovanna R. 4 anni fa
    Grillo, quando la finirai di prendere per i fondelli la gente? Nove milioni di italiani hanno dato fiato ai tuoi polmoni perchè tu potessi far valere la loro voce, ma tu hai buttato il loro voto nel cesso, preferendo abbaiare alla luna. Adesso cosa diavolo vuoi da loro, che più che votarti non possono, e tu hai fatto scempio del loro voto? Ti stupisci se ti voltano le spalle? Se vuoi salvare il movimento dal crollo verticale cui l'hai avviato ti resta solo una strada: fai autocritica degli errori sesquipedali che hai fatto, fai subito sentire la voce di coloro che sono stati eletti nel M5S, seleziona i migliori e mandali in TV e sui mezzi di informazione per far sentire i progetti e le iniziative del movimento. Ma soprattutto consenti libertà di espressione e di critica a tutti e partecipa, se se ne offre l'occasione, al governo del Paese. Non trattare il movimento come il tuo giocattolo personale e deputati e senatori come cagnolini al guinzaglio, ma organizza il movimento in modo che sappia selezionare al proprio interno una classe dirigente e abbia un futuro al di là del suo fondatore. Altrimenti faresti meglio a farti da parte. Tu hai fatto nascere il movimento e tu lo stai condannando ad una prematura fine.
    • Pietro Stra Utente certificato 4 anni fa
      IO alle politiche ho votato PD, pentitissimo. Ti dirò di più, è proprio il no del movimento 5stelle ad avermi fatto capire da che parte sta la coerenza. Cosa si poteva fare?, dire si ad ogni proposta del PD e ricevere un no ad ogni nostra proposta?, fino a togliere la fiducia ed essere giudicati irresponsabili?. Non scherziamo, dai. Io poi sono la dimostrazione( ma anche tu) che qualcosa si perde, ma si guadagna anche.
    • Giovanna R. 4 anni fa
      @Luca: guarda che non è mica battendo le pentole per strada che si cambiano le cose, ma stando al governo, e nove milioni di persone (me compresa) hanno dato al movimento questa opportunità. Ma con che faccia Grillo prima mette la museruola al movimento e poi si appella agli italiani?
    • Stefano C. Utente certificato 4 anni fa
      io con la prima parte del commento concordo. non sono iscritto al movimento (e non vedo perchè dovrei farlo) ma gli ho dato il mio voto. e ritengo che politicamente ( a rimetterci non sono stati 9 milioni di votanti ma 56 milioni di italiani) non aderire alla richiesta di governo sia stato un errore.
    • Giovanna R. 4 anni fa
      Alle politiche ho votato M5S, pentitissima.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      tu hai votato pd o M5S???partiamo da qui,visto che non sei neppure iscritta al M5S!!!neppure quiesta piccola cosa hai fatto!!e a llora cosa vorresti dire e a chi????mettici un tuo impegno nelle cose invece di restare a guardare!!!!poi e solo poi,parla!!!
  • Massimo Di Giorgio Utente certificato 4 anni fa
    Caro beppe,ti pare che con quello che scrivi, che condivido quasi totaslmente, bisogna combattere (almeno a Perugia e in Umbria) con i cosidetti attivisti che pensano a dividersi.. a dirigere.. a farsi le scarpe.. Non hanno alcuna idea di amare la gente.. sono scioccamente presuntuosi. Poi c'è il sistema di comunicazione tra le persone che è confuso e controllato da loro. La gente normale (i 160.000 che hanno votato il movimento..) non sà come farsi ascoltare, sentire il proprio pensiero.. Alle assemblee avevano cominciato a venire, poi si sono allontanati. Se vuoi capire di più ho scritto una lettera-post, che non riesco a pubblicare.. adesso la stampo e la distribuisco per strada.. Ho 68 anni lo faccio per i miei quattro figli, che ho convinto ha votare, ma adesso si sono riallontanati..
  • domenico la cava Utente certificato 4 anni fa
    nella mia città organizziamo spesso banchetti informativi. Cerchiamo di essere presenti sui forum (anche in quelli che non c'entrano con la politica, eheheheh) per diffondere le nostre idee e l'attività dei nostri parlamentari. Purtroppo possiamo poco contro l'indottrinamento dei media che solo un cieco o uno stolto possono non vedere e non comprendere. Abbiamo bisogno di una voce forte, unica, che entri nelle case degli italiani. Abbiamo bisogno di nuove strategie comunicative. Questo blog non può più bastare. Abbiamo bisogno di carta stampata e di un canale satellitare Tv a CINQUE STELLE. E soprattutto dobbiamo essere pronti ad affrontare i plotoni d'esecuzione anche in casa del nemico. Perchè il coraggio ed il valore delle nostre idee sconfiggeranno qualsiasi tentativo di cancellarci. AVANTI M5S!
  • Florence Holiady 4 anni fa
    Le ragioni principali della perdita di consensi sono, a mio avviso, due: a) l'atteggiamento dittatoriale di Grillo nei confronti dei parlamentari del M5S; b) non essere scesi a compromessi per stare al governo con il PD. Grillo e Casaleggio hanno deciso di rimanere sulle barricate attendendo l'implosione del sistema: forse un giorno la storia darà loro ragione, ma intanto molti di quelli che li hanno votati preferiscono tenere in piedi questo sistema pur malato piuttosto che addentrarsi in un futuro sconosciuto e periglioso.
  • paoloest 4 anni fa
    o.t. M5S:Vendola,esplodono contraddizioni ""(ANSA) - ROMA - ''E' sbagliato lucrare sulle difficolta' degli altri, ma sono contento che stiano esplodendo le contraddizioni e gli elettori abbiano compreso il velleitarismo del progetto di Grillo''. Lo ha detto il leader di Sel Nichi Vendola, rispondendo a margine del secondo Forum Legno-Arredo a Fieramilanocity, a chi gli chiedeva se Sel sia pronta ad accogliere transfughi del Movimento Cinque Stelle.""" niki,niki, sveglia guardati intorno non fartela spiegare la situazione....cavolo!!!! paolo
    • paoloest 4 anni fa
      mi sembra ormai che niki si sia perso nel suo argomwentare e stia ancora cercando l'uscita,ma sta camminando nella direzione sbagliata! m.p.p. paolo
    • vito b. Utente certificato 4 anni fa
      ..ma le migliaia di vaffanculo sul suo profilo FB, Vendola ha capito di chi sono?? se è gggente che gli aveva chiesto l'amicizia.... o aveva amici di Forza Nuova o qualcuno si è rotto il cazzo dei suoi "racconti".
  • monia miecchi 4 anni fa
    caro Beppe, che dire .... io ci credo, ti credo e ti ho creduto per tutto il tempo. il movimento è giovane, inesperto e nuota in mezzo ad un oceano di squali ! sopravvivere sarà dura, molto dura. forse dovresti dedicarti più da vicino all'attività degli eletti in parlamento. fare il politico è un mestiere e serve il pelo sullo stomaco ... serve fare esperienza e sopratutto serve uno come te che tiene unito il tutto ! tieni duro.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    adesso si va in tv, in piazza, sui giornali, nelle istituzione e si vende cara la pelle. senza limitazioni, senza paura, senza rifiutare la rissa , se necessario. in tv ci vanno quelli capaci.......i venduti ed i traditori andranno a fanculo
  • andrea canesi Utente certificato 4 anni fa
    non dobbiamo stupirci di quello che sta accadendo, questo e' il famoso tritacarne dove volenti o nolenti dobbiamo combattere con l'onesta' e la fermezza di chi da' voce a tutti gli elettori del m5s. certo tanti deputati e senatori 5 stelle si stanno perdendo , sono spaesati, sono entrati in un mondo difficile dove predomina il quattrino e il si salvi chi puo'. 160 parlamentari sono stati un vero miracolo, spero che quelli di loro che ancora riescono ad avere la lucidita' di capire la situazione riescano a compattare il tutto. se resistiamo ancora un po' (sia in parlamento che nella vita di tutti i giorni) sono sicuro che potremo cambiare il paese. le idee sono giuste e sono fiducioso.
  • umberto schirosi Utente certificato 4 anni fa
    quello che non si può immaginare, purtroppo credo che arriverà quanto prima .. finalmente, caro beppe leggo nuovamente che parli di massoneria, poteri forti, bce ecc.. 8 giugno si era riunito nuovamente il bidelberg e qualche giorno dopo è stata chiusa la televisione di stato greca.. questa non è una coincidenza .. alziamo la voce certo! .. ma restiamo uniti cazzo! .. facciamolo!
  • andreina p. Utente certificato 4 anni fa
    magnifico come sempre ! condivido e nel mio piccolo cerco di fare proseliti ma noto una diffidenza frutto di troppa tv spazzatura e si che quest 'ondata di bellezza e pulizia dovrebbe solo entusiasmare ! mah !TENIAMO DURO !
  • ennio fialdini Utente certificato 4 anni fa
    Beppe , noi siamo tutti con te , facciamo da sempre sentire la nostra voce partecipando alle manifestazioni contro qualsiasi cosa sia contro il malgoverno , la distruzione dell'ambiente , il lavoro , gli sperperi dei soldi da parte dei piccoli comuni etccc... facciamo parte di un GAS lottiamo per il km O cerchiamo di fare nel nostro piccolo sentire che si può vivere diversamente ...... e i tuoi spettacoli prima ...e i tuoi V day dopo ..... i ragazzi del movimento ci hanno dato la forza di alzare ancora di più la voce ....dai non sei solo ....e quando rivinei al mare qui nella costa toscana di Bibbona e ti rivedo sulla spiaggia come alcuni anni fa una pacca sulla spalla e una stretta di mano per ringraziarti la pretendo ...grazie e forza ..
  • Daniele Arcidiacono 4 anni fa
    Sono mesi che parlo con alcuni dei miei amici del M5S. Spero che mi hanno ascoltato, ma in loro vedo una sorta di menefreghismo.Non si interessano di politica. Pensano che decidono gli altri per noi ed è una cosa sbagliatissima. Si fanno trasportare... Cmq non immagginnate il passaparola che faccio. Forza M5S
  • Ivan.Italico 4 anni fa
    Rispondo al sig. Gianluca Ferraresso Commentatore certificato 13.06.13 14:28 il quale nell'articolo "il rispetto degli impegni" mi fa notare che io non faccio parte del Movimento 5 Stelle. Ha ragione io voglio restare libero, condivido quasi tutto quello che scrive ma voglio essere libero, è un mio diritto. Ho votato e probabilmente continuerò a votare M5S, perché condivido i contenuti del loro programma politico. Sono disposto ad impegnarmi come scudo umano per i parlamentari. Ma io non voglio entrare in politica. Sono interessato a ripristinare una equità sociale come quella di 40 anni fa quando fare impresa significava lavoro e sacrifici. Adesso questi Soloni cosa hanno portato? Io penso che abbiano portato miseria morale ed intellettuale dove uno che si fa chiamare Cavaliere si vanta di essere puttaniere ottiene otto milioni di voti. Quelli della parte opposta gli garantiscono di non rompergli le scatole e intanto rubano a man bassa con MPS eccetera e anche loro ottengono otto milioni di voti. Poi un poco passano alla opposizione e fanno credere ai boccaloni che sono contrati a PD-PDL, così prendono le commissione che tradizionalmente vanno alla opposizione. Ovviamente nessun riferimento al mondo reale, soltanto una mia fantasia, nel mondo immaginario i vigliacchi non ci sono, nel mondo reale ci sono invece gli eroi. Forse mi sbaglio ma, come tanti di noi, anche io ho il diritto di farlo. Non sarà mai peggio delle porcate che vedo.
  • Ferruccio V. Utente certificato 4 anni fa
    @ evaristo baschenis Ti hanno killato
  • gualtieoro bertuccioli Utente certificato 4 anni fa
    Per chi pensa sia meglio appartenere ad un partito e non ad un movimento, per chi pensa sia meglio mollare che tenere duro , per chi pensa che il cambiamento faccia paura e perseverare non sia diabolico, per chi pensa e ama farsi prendere ancora per il culo, per chi pensa e non sa estrapolare le cose giuste dal quelle infami, per chi pensa ma vuole ancora essere ceco e sordo, per chi pensa ma ha ancora piacere che, chi fa politica, faccia soldi e interessi personali, per chi pensa ma non ama un futuro diverso e più sano, per chi pensa e ritiene che l'unione con il pd avrebbe portato cose buone come l'abolizione del rimborso elettorale, per chi pensa ma non sa aspettare ritenendo che le rivoluzioni si fanno in due giorni, per chi pensa ma non riesce a vedere il tracollo in cui ci siamo infilati, per chi pensa che senza il M5S questa italia sarebbe stata migliore, per chi pensa che mettere la testa sotto la sabbia sia la soluzione per ogni problema, per chi pensa che vedere i pensionati con la minima alla canna e i pensionati d'oro "meno alla canna" sia cosa normale, per chi pensa e ritiene che lo stipendio di un operaio sia equiparabile a quello di un parlamentare, per chi pensa che il primo articolo della costituzione non sia il primo falso di questa italia, per chi pensa che il lavoro vada bene sempre e comunque anche quando ti fa venire il cancro, per chi pensa e ritiene che nel nostro paese ci sia una informazione giusta ed equa, per chi pensa e ritiene che pignorare una casa sia cosa buona e giusta (l'importante è che non sia la propria), per chi pensa a una nuova politica ma ama ancora le solite facce, le auto blu fuori dagli stadi e dai negozi, per chi pensa e ama sentirsi dire che l'europa ci ha promosso mentre la disoccupazione sale alle stelle, per chi pensa e ritiene che questo paese vada bene così com'è.....prenda un attimo per se stesso, si sieda e provi a....."PENSARE".
  • angela b. Utente certificato 4 anni fa
    Però Beppe ho solo un dubbio, forse a Roma, quel giorno, con scioperi a oltranza e resistenza non violenta a tamburo battente la voce si sarebbe sentita e moltiplicata.
    • angela b. Utente certificato 4 anni fa
      Vero!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      è vero angela....lo pensiamo tutti!!ma beppe lo ammiro sempre.in quella occasione non poteva prendersi una responsabilità del genere da solo!!!non poteva davvero!!!forse però se....beh è andata così!!
  • Giuseppe Rizzi 4 anni fa
    Se non si cambia metodo, si finisce come Di Pietro e Fini, mi ha colpito l'articolo di Andrea Scanzi sul Fatto Quotidiano: Un calo fisiologico era naturale, ma in alcuni casi il Movimento 5 Stelle è passato dal 40% al 3%. In tre mesi. Distinguere amministrative da nazionali non basta come alibi. Perché questa slavina? Immobilismo. Molti dei 9 milioni che hanno votato M5S a febbraio hanno avuto la percezione, vera solo in parte, di un Movimento che in Parlamento ha parlato solo di diaria e detto solo no. E il voto non va mai messo in frigo, soprattutto se hai ottenuto il 25%. Stampa. Il Movimento 5 Stelle è odiato da quasi tutti i media. Se i giornalisti avessero cercato le pulci (vere e immaginarie) a Pd e Pdl come hanno fatto e fanno al M5S, non vivremmo nel paese in cui viviamo. In Italia sei un “giornalista libero” soltanto se voti Pd fingendo di criticarlo; in tutti gli altri casi sei fazioso. Funziona così (prrrrrr). Lombardismo. La classe dirigente del M5S, soprattutto nei primi due mesi, è stata quasi sempre imbarazzante. Soprattutto quella che andava in tivù. Scegliere Crimi e Lombardi è stato un errore drammatico, dettato peraltro dalla fretta (i capogruppo furono scelti nel famoso raduno in hotel quando i parlamentari neanche si conoscevano tra loro e la Lombardi venne eletta in quanto donna, per diversificarsi dopo l’elezione di Crimi). Mastrangelismo. Nel Movimento 5 Stelle c’è almeno un 15-20% di scilipotismo. Probabilmente anche un 30%. I dissidenti sono ovunque, anche nel Pd (e non tutti rimangono dentro a contar le stelle come Civati; c’è anche chi finisce nel Gruppo Misto). Però fanno meno notizia. Il problema del Movimento, comunque, non è che i Mastrangeli se ne vadano. Ma che siano stati prima scelti (va be’) e poi eletti. Cazzeggio. Nei primi mesi, quando tutti lo cercavano, Grillo ha fatto vincere la sua anima di guitto di talento. Un’anima che va benissimo sul palco ma non quando milioni di italiani vorrebbero da te scelte concrete. Fars
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 4 anni fa
      Questo articolo mi sembra molto interessante per capire certe dinamiche interne ed esterne al M5S. Spero che Beppe e il suo staff lo leggano e che traggano qualche conclusione per organizzarci meglio nel futuro prossimo.
    • Dave F Utente certificato 4 anni fa
      il voto va distinto e non è un alibi (solo che il pd ci marcia e lo sa bene girando il coltello nella piaga per insinuare il tarlo negli incerti) per dirne una prendiamo siena, da quel che ricordo ci sono città che hanno sempre votato così e non cambieranno mai fino alle prossime generazioni, il dato cambia a livello nazionale, le prossime sfide politiche si giocheranno sulle poche persone che continuano ad andare a votare (anagraficamente il vantaggio è tutto del M5S) vedremo alle prossime elezioni fidati non manca molto
  • adriano vemando Utente certificato 4 anni fa
    DIMISSIONI IMMEDIATE DEI PARLAMENTARI GRILLINI DIMISSIONI IMMEDIATE DEI PARLAMENTARI GRILLINI DIMISSIONI IMMEDIATE DEI PARLAMENTARI GRILLINI DIMISSIONI IMMEDIATE DEI PARLAMENTARI GRILLINI E POI TUTTI IN PIAZZA CON FUCILI PISTOLE BOMBE A MANI TRIC E TRAC BAZOOKA CORDE FORCONI A IMPICCARE I PARLAMENTARI DISSIDENTI GRILLO E CASALEGGIO A FAR FUORI LA CASTA E TUTTI LI MEJO MORTACCI VOSTRI...............ahahahahha ridicoliiiiiiiii
    • ANTONIA CUZZO 4 anni fa
      SONO D'ACCORDO A UNA NUOVA POLITICA, PIù ONESTA E TRASPARENTE MA SENZA ARMI E VIOLENZA.SOSTENGO LE IDEE DI BEPPE GRILLO FINO IN FONDO, LO RIBADISCO SEMPRE NEI MIEI COMMENTI, E NON CAMBIERò IDEA!!! FORZA BEPPE ANDIAMO AVANTI NON FARTI IMPRESSIONARE DA STUPIDI PREGIUDIZZI!!!
    • Riccardo Moresi Utente certificato 4 anni fa
      Cazzo ridi... Vieni il 21 a Roma a circondare il parlamento altrimenti continua a ridere da qualche altra parte
    • Bax 4 anni fa
      Non sarebbe una brutta idea, Bravo!!!
  • Antonio Legittimo 4 anni fa
    Come cavolo fanno a farsi sentire se parli sempre tu e gli hai pure impedito di andare in TV o a parlare coi giornalisti? Mah...
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    torno a ripetere che bisogna essere visibili sul territorio..per questo le "sedi" potrebbe essere un punto di ascolto per i n/s elettori..inoltre si potrebbero "rapportare" con gli eletti..guardate non c'è cosa peggiore dell'assenza dei n/s parlamentari in ambito locale...per questo calendarizzare incontri potrebbe essere solo Proficuo per il M5S...la gente parteciperebbe attivamente..credetemi..!!la gente deve sentire con i propri orecchi quello che succede all'interno del palazzo, attraverso le testimonianze oculari dei n/s ragazzi/e... 'azzo proviamo..non possiamo lasciare la gente in balia di un informazione che da un immagine distorta del M5S....!
  • PAOLO PETRAROLO Utente certificato 4 anni fa
    Nel mio piccolo, mi batto ogni giorno, con la gente di strada, con i colleghi di lavoro, con amici e conoscenti. Spiego loro le mie ragioni, giustifico quelle del movimento. Se la cittadina Gambaro fosse stata eletta in un'altra coalizione (tipo PD-L) avrebbe esternato ugualmente propri malumori e quelli interni al suo partito? Io credo proprio di no. La cittadina Gambaro non ha idea di cosa ci sia dietro la politica. Oppure lo sa ed è per questo motivo che ha un qualche interesse particolare. Lo scopo della casta era proprio quello di SPACCARE il movimento, di trovare le crepe, le debolezze, il punto nevralgico dove attaccarlo. La debolezza è lei, Signora GAMBARO. Le è il punto nevralgico. Lei è il lato debole del movimento. Ha "ceduto" troppo presto, oppure cercava quella visibilità che le avrebbe consentito una notorietà politica, grazie alle televisioni della concorrenza. Lo sa che lei è proprio un'Italiana "tipo"? Si mette in discussione, fa la diva. Tanto a lei che cosa le torna in tasca poi alla fine? Crede forse di aver migliorato la situazione con il suo intervento? Prima delle elezioni lei non era nessuno, e adesso, dopo meno di quattro mesi, fa il fenomeno da baraccone, alla televisione. Le hanno forse promesso qualcosa? Guardi, io se fossi in lei, glielo dico con franchezza, rassegnerei le dimissioni, visto che la sua linea non riflette quella del movimento e mi andrei a cercare un posto al sole. In subordine, chiederei scusa a tutti gli elettori del M5S e a Beppe Grillo, pubblicamente. Con lo stesso mezzo (televisivo) con il quale lei ha gettato ombre e sospetti sul movimento. E se devo essere sincero, ha fatto più danni lei, con la sua dichiarazione televisiva che lo stesso Beppe (come dice lei) urlando e attaccando il Parlamento nel blog. Beppe ha attaccato il Parlamento perché è senza un'anima e senza una democrazia vera. Lei ha attaccato il leader del nostro movimento, che dice cose vere anche se le dice a modo suo.
  • Ricc-ardo R. Utente certificato 4 anni fa
    La democrazia e' per i cittadini. Nell'ideale politico non ci puo' essere democrazia. Solo persone che condividono lo stesso ideale possono portarlo avanti contro tutto e tutti. Uno zoccolo duro che dimostri la forza e la volonta' di cambiare. Chi dice " pero' " non condivide e va accompagnato alla porta. Sempre con te Beppe dallo spazzolino italiano venduto in svizzera ad oggi e domani. Ciao un caro saluto. Riccardo
  • adriano vemando Utente certificato 4 anni fa
    A TREVISO UN MAROCCHINO DICE: “ORA C’E’ UNO DEI NOSTRI IN CONSIGLIO, IO NON PAGO! ” E SPACCA BOTTIGLIA IN TESTA AD AGENTE. ------ Aveva bevuto ed ha preso dei prodotti di una bancarella in piazza Giustinian Recanati rifiutandosi di pagarli. Quando l’addetto ha tentato di fermarlo gli ha scagliato un pugno in faccia e poi ha spaccato una bottiglia minacciandolo col vetro rotto. Immediatamente i presenti hanno chiamato la polizia. All’arrivo della volante, il 27enne marocchino ha insultato i poliziotti e li ha picchiati, ferendone uno con una testata. Portato in Questura ha continuato a fare il matto, tanto che è stato necessario far intervenire il 118 per farlo calmare. È stato arrestato: dovrà rispondere di rapina impropria, resistenza a pubblico ufficiale ed ubriachezza molesta. Cominciamo bene
    • Seriffo F. Utente certificato 4 anni fa
      Ma che ca*** di commenti! Cosa c'entra? Perchè di pazzi meno "abbronzati" non ce n'è? Oggi a Roma per una lite stradale c'è scappato il morto, e non erano nè rumeni ne marocchini... come la mettiamo? Aaaah... capisco! Erano terroni! Per voi razzisti è praticamente la stessa cosa. Se tutti i grillini sono così stiamo freschi!
    • Seriffo F. Utente certificato 4 anni fa
      Ma che ca*** di commenti! Cosa c'entra? Perchè di pazzi meno "abbronzati" non ce n'è? Oggi a Roma per una lite stradale c'è scappato il morto, e non erano nè rumeni ne marocchini... come la mettiamo? Aaaah... capisco! Erano terroni! Per voi razzisti è praticamente la stessa cosa. Se tutti i grillini sono così stiamo freschi!
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      l'africano di questo tipo va bruciato con due litri di benzina
    • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 4 anni fa
      Scendendo al tuo stesso livello mentale (da legaiolo) si potrebbe risponderti: dopo vent'anni di continue vessazioni da parte dei leghisti, ora qualche marocchino ha perso la testa...
    • giorgio a. Utente certificato 4 anni fa
      quando fanno cosi ,subito un buco in testa e via.
  • Sanremo Beppe Grillo Meetup 4 anni fa
    Andatevene via, andatevene via!!! Lavorare sul territorio per anni nei meetup, crederci, fino in fondo. Esserci stati, fin dall’inizio, sapere esattamente cosa significa avere finalmente dei portavoce in Parlamento. Una grande gioia, una grande speranza e lavorare ancora di più per il movimento sul territorio perché finalmente sarebbe stato più facile far sentire la voce, di tutti. Sì, lo sapevamo, noi quelli che non hanno nome, che lavorano insieme nei meetup che se ‘gli eletti’ in Parlamento avessero lavorato male avrebbero potuto danneggiare tutto il movimento. Alcuni o molti di voi, non ci interessa, si sono messi a discutere della diaria. Era l’ultima delle cose da fare, avete dato un grande assist a chi non aspettava altro. Prendevate quello che si era deciso e per la diaria vi sarebbero state pagate le spese documentate e tutto il resto dovevate restituirlo. Punto e basta, senza clamore. Semplice. Senza farvi strumentalizzare, come è successo. Il problema adesso è Grillo? Vergognatevi, il problema sono alcuni di voi che si sono montati la testa o che giocano sporco. Andatevene via. Lo sapevamo, lo sappiamo che siamo diversi, che non facciamo inciuci, l’abbiamo dimostrato e questo ce lo avrebbero fatto pagare caro e puntualmente è successo. Ora, ad orologeria, escono i vari dissidenti che sparano minchiate a raffica, per infangare e distruggere il M5S. Ci rivolgiamo a loro: “ANDATEVENE VIA!” - non perché lo dice Grillo ma perché lo diciamo noi: le persone normali che lottano sul territorio e che patiscono come cani quando vi vedono in televisione che sputate veleno e che in pochi minuti buttate nel cesso il lavoro di migliaia di attivisti sul territorio. Voi, venduti, ladri di speranze, di futuro, ladri di sogni: andatevene via!!!! Il Movimento 5 Stelle non siete voi, non siete i nostri portavoce: ANDATEVENE VIA !!! Sanremo Beppe Grillo Meetup
  • stefano b. Utente certificato 4 anni fa
    BEPPE PERCHE' CAZZO NON VAI IN PARLAMENTO A GUIDARE LA TUA FORZA POLITICA? MI FA INCAZZARE STA STORIA CHE NON AVETE IDEA... IO L'HO VOTATO E MI ASPETTAVO CHE ANDASSE DENTRO IN PARLAMENTO A FARE QUELLO PER CUI TUTTA ITALIA SANA L'HA VOTATO.... IL CAPO DI UN GRUPPO DI RIVOLUZIONE. INVECE NO CAZZO! SEMPRE IN GIRO CO STI CAZZO DI SPETTACOLI DA COMICO E DENTRO GLI ALTRI POVERI RAPPRESENTATI DI CAMERA E SENATO A FARSI MASSACRARE DALLA STAMPA, SPUTTANARE LA VITA PRIVATA DAGLI HACKER ECC. BEPPE SERVE IL LEADER VICINO ALLE TRUPPE SE NO L'ESERCITO SI SQUAGLIA. DAIE
    • stefano b. Utente certificato 4 anni fa
      Mi pare una spiegazione che non regge. Comunque accetto il tuo punto di vista.
    • Dave F Utente certificato 4 anni fa
      perchè si chiama coerenza.... ma dove vivi il GRANDE BEPPONE purtroppo visto che si è esposto sempre in prima persona ha diversi processi a suo carico (sono di pù di quelli del nano, e si lamenta lui) e dato che ha chiesto ai suoi candidati come minimo requisito di non essere pregiudicati, percui BEPPE non può candidarsi, è la leggera sfumatura tra il movimento e tutti gli altri partiti politici... me ne sono andato dal pd quando ho visto che chi rubava veniva messo in disparte fino a che le acque non si calmavano... invece di essere cacciati via a pedate, ma scusate se un vostro collaboratore o collega di lavoro ruba voi come vi comportate (prego astenersi quelli che votano pdl per voi la domanda non vale)
  • UGO R. Utente certificato 4 anni fa
    noi facciamo sentire la nostra voce, ci incazziamo e siamo tutti con te. tu ascoltaci qualche buona idea arriva anche dai tuoi elettori ma soprattutto dai personaggi conosciuti che hanno tifato per te. Rodotà,celentano,fo,don gallo,ecc., ecc,... qualche suggerimento te lo hanno fornito ma tu non li hai ascoltati. con un po' di umiltà avremmo potuto e ancora possiamo fare grandi cose visto che le nostre idee sono giuste e forti. ricordiamoci che aver rifiutato il dialogo con bersani ha portato a questo governo il cui vero capo è sempre il nano
  • domenico laurenza 4 anni fa
    Salve, domanda a tutti i militanti dei partiti : Perchè Napolitano ha appena fatto un appello ai partiti dicendo: "No a meschini calcoli di convenienza !" ? Quindi è vero che i partiti PD e PD meno L sono uguali ? diversamente perchè Napolitano, il Presidente della Repubblica, doveva affermare quanto detto ? "CALCOLI DI CONVENIENZA" !!! mmmmm... Interessante ! poveri militanti illusi !
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    TUTTI QUELLI CHE SCRIVONO SUL BLOG ESORDENDO CON LA FRASE: SONO UN ELETTORE DEL 5 STELLE......, SONO INVECE INFILTRATI DEL PD. LA FRASE GLI E' STATA SUGGERITA DAL PARTITO E FANNO QUESTI INTERVENTI SU COMMISSIONE. fate il favore andate a fanculo. di voi ne abbiamo piene le palle. non avet diritto a farci la morale visto che votate e siete dipendentti del pd dei porci mafiosi che ha rovinato i cittadini e fatto fallire l'italia andate a fanculo
  • evaristo baschenis Utente certificato 4 anni fa mostra
    Grillo è un pessimo politico, doveva accettare di fare il governo con Bersani. Adesso il nano era in galera. Invece è al governo.
    • Dave F Utente certificato 4 anni fa mostra
      guarda pirlotto che è li per colpa dei tuoi amici..... sono pappa e ciccia, il nano sta li e i tuoi amici possono dormire sonni tranquilli per il monte dei paschi...... ma tu lo sai bene, meglio ribadirlo per gli altri però la merda va sparsa a 360° giusto per essere ecqui
    • vito b. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ..a evarìì, arrivi tardi. Ne abbiamo mandati affanculo già troppi..
    • Ferruccio V. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Lo pensano in molti, anche se pochi lo dicono
  • Vincenzo Surace 4 anni fa
    E ancora ....blà blà blà..... faremo, vedremo, le priorità sono.... , il presidenzialismo alla francese alla tedesca a li mortacci vostri, i giovani,...blà blà e ancora blà, renzi dice, berlusconi tace, letta ??, la boldrini si offende e insieme a grasso vuole censurare il web... ma dove cazzo siamo nel burundi. Rinviamo l'imu a dicembre (tanto se la facciamo pagare adesso un la paga nessuno a dicembre invece ci sono le trdicesime), non aumentiamo l'iva....azz non lo possiamo fare ma no è colpa nostra è del governo precedente. (chi c'era nel governo precedente chi votava i decreti ? )....blà blà blà.. inerzia attesa degli eventi un governo senza idee allo sbando. Sig. Merkel,la prego invada l'Italia se la annetta, lei si che ha i COGLIONI !
  • Silvio Andreoli 4 anni fa
    Seriamente, hai bisogno di consigliarti con esperti.Per esempio, in economia e finanza non puoi ascoltare quelli della domenica che hai adesso. Io sono un promotore e già credo di valere di più dei tuoi, ma ti esorto a prendere contatto con Andrea Mazzalai ovvero il blog ICEBERG. Ti assicuro, da esperto, che sono pochi ad avere una passione e conseguente preparazione come andrea. Ciò che ci accomuna è una profonda rivisitazione in chiave etica e antropologica della finanza. Parla con lui e imparerai più che seguire simposi di professori fondati su un mondo che non esiste più. Con Affetto.
  • Ashoka il Grande Utente certificato 4 anni fa
    Riposto: Evviva!! Cambiamo tattica, chiamiata "alle armi" per tutte le Nostre truppe. Bene, grande Beppe, Peró ricordiamo a tutti che protestare in piazza, oggi, non serve piú a nulla! La lotta deve continuare con altri metodi. Il Blog dovrebbe dare indicazioni in merito. Pensiamo bene dove spendiamo i Nostri 4 soldi. Parliamo di Consumi consapevoli, di Banca Etica, di Class action, di Monete alternative, di auto produzione di energia. e poi, lo avevo giá detto varie volte in passato, questo blog non deve essere tradotto in giapponese, ma in SPAGNOLO, GRECO, PORTOGHESE, FRANCESE, TEDESCO, SLOVENO ,CROATO, SERBO E ANCHE TURCO, NON DIPENDE PIÚ DA NOI SOLAMENTE!!!! prima lo capiamo é meglio sará. Abbiamo fatto rete tra di Noi, ora é tempo di moltiplicare i NoDi. Abbiamo seguito le procedure politiche e non é bastato, ora é tempo di agire fuori dall'ambito politico, dobbiamo far sentire il nostro peso sull'economia, é tutta quí la questione: i SOLDI. (Mi piacerebbe poter dire la felicitá, ma sembra che in Italia la felicitá abbia perso significato.) Grato del post, speriamo segni un cambio di direzione. Vi StrAmo!!
  • Davide Lombardo 4 anni fa
    Ragazzi io propongo di mandare tanti video risposta a questo post dove ci presentiamo e dichiariamo perché siamo con il movimento cinque stelle. Un piccolo pensiero, facciamo scrivere nei giornali la reazione spontanea della rete, facciamo sentire il nostro affetto a Grillo che si è speso tanto per questa battaglia..
  • luciano passalacqua Utente certificato 4 anni fa
    Leghista su FB: "Nessuno stupra la Kyenge?" Tosi: "Inqualificabile, sarà espulsa"...domanda se si parla di lega,si puo espellere chi si vuole? ma non siamo in democrazia?(quando vogliono loro)vanno rispettate le minoranze? il diritto di opinione?
  • Davide Pollastri 4 anni fa
    Io lo so. La ns. voce è esplosa a fine Febbraio ed è stato quasi tutto gettato alle ortiche per mancanza di senso pratico e umiltà. Il ns. sdegno è chiaro ormai ed è giusto incazzarsi, ma farlo ad oltranza non deve diventare il fine ultimo. Nessun riguardo/scusa a chi ci ha portato (PD e PDL in primis) in questo ginepraio negli ultimi 20 e più anni. Tu Beppe, resti un mito per quello che hai fatto e ora anche grazie a Te, qualcosa sta cambiando, ma è davvero troppo tardi, l’Italia è condannata come i più classici cicli storici dimostrano. “Chi ha dato, ha dato, chi ha avuto ha avuto ...” Il peggio sarà che poi si ripartirà con lo stesso Sistema che toccato il fondo, guarderà alla crescita arrembante come prima, come se fosse l’unico modo, perché la natura umana, perlopiù selvatica è la stessa di prima. Delle buon’anime si trovano sempre, ma il rischio è che si giustifichino proprio a causa del permanere delle amenità insite di questo Sistema che vuole farsi comunità a parole, per difendere la facciata e status quo. Il pesce puzza dalla testa e da quella bisogna decapitare, ahi voglia a dar da mangiare ad un poverello, a fare un po’ di volantinaggio, a incidere sulle multinazionali con le microscopiche scelte del consumatore consapevole. Si, puoi vincere una battaglia, come Davide vs. Golia, ma fu una eccezione che alimenta la speranza, non una regola. I media sono delle carogne, perché in questo sistema selvatico difendono le loro rendite di posizione, sono omologati al Sistema e in fondo fa più audience un grottesco litigio che una esposizione lineare di politica assennata. Abbiamo fatto sentire voce e voto, ma poi tutto orgogliosamente gettato alle ortiche, perché “noi andremo a prenderci il 100%”. Mah, che utopia !! Questa occasione di Governo, anche imprevista in parte, non si doveva fallire ! Non nasconderò mai il mio pensiero agli altri, ma questa occasione non andava persa. Ora siamo in Parlamento, ma appena fuori dai giochi, sarà dura. Si salvi chi può.
  • marco m. Utente certificato 4 anni fa
    BEPPE TI VOGLIO DAVVERO BENE CON TUTTO IL MIO CUORE. Potresi essere a fare la bellavita con tutti i soldi che hai fatto con i tuoi spettacoli e invece come nessuno ha mai fatto nella tua posizione sociale ti sei messo da anni a fare una battaglia, anzi, la GUERRA più grande di tutte per il tuo AMATO POPOLO ITALIANO. Ti sei preso tantissime infamate, denunce, ingiurie e non ti sei mai fermato ed hai sempre camminato a testa alta e io t' ammiro! Stanno cercando di darti il colpo di grazia dopo aver attagliato con i media ma tu devi resistere, sappi che c'è tanta gente che ancora crede in te! Sei un eroe che cerca di aprire gli occhi a chi cel' ha chiusi e a chi fa finta di averceli chiusi per fargli capire che siamo in una vera dittatura ancora peggiore di quella di un tempo perchè nascosta dietro falsi politici che non sono altro che mafiosi e media che ti fanno il lavaggio del cervello. Purtroppo non sei onnipotente e di mele marce ne hai messe in parlamento e adesso stanno venendo fuori ma la maggior parte sono dei veri bravi ragazzi in cui per la prima volta da quando voto sono fiero di essere rappresentato. Ti prego Beppe non far diventare la tua voce più fioca ma il tuo pugno più pesante e istruisci i tuoi ragazzi a essere più incisivi con i media altrimenti li schiacceranno; quando rilasciano interviste si sa bene che le tagliano pr farli sembrare dei pagliacci e anche se forse i parlamentari lo sanno sembra che non lo abbiano capito bene. Ecco in ogni parola che dicono devono essere DURI, INCISIVI, E FAR CAPIRE SEMPRE IN OGNI PAROLA CHE DICONO CHE NELL' ALTRA PARTE CI SONO SOLO PEZZI DI MERDA E CHE VOI SIETE LA SOLA SOLUZIONE PRIMA DEL CROLLO (e dopo quest' ultimo crollo nonm ci risolleveremo più come abbiamo sempre fatto). Grazie ancora CARO BEPPE e sappi che sono e sarò sempre a tuo fianco nel bene e nel male. TI VOGLIO BENE
  • regina grimilde rg Utente certificato 4 anni fa
    pausa caffe', ho lavorato troppo. offro io anche la torta
    • regina grimilde rg Utente certificato 4 anni fa
      paolo, malfidente, non e' una torta avvelenata, la regina grimilde avvelena solo le mele, ricordati. fidati, tranquillo!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grazieeeeeeeeeeeeeeeeee manu!!!!!mitologicaaaaaaaaaaaaaaaa!!!wowwwwwwwwwwwww
    • paoloest 4 anni fa
      ci si può fidare? paolo
  • Giovanni Poli 4 anni fa
    Caro Grillo! L'Italia sta' crollando e tu potevi salvarla e trionfare. Hai perso il treno per che' sei un gran tribuno m pessimo stratega. Potevi stravincere costringendo Bersani ad attuare le tue ri forme e poi averne il merito ! Hai perso il treno che non è' come il postino, non passa mai due volte!!
    • Ferruccio V. Utente certificato 4 anni fa
      Lascia perdere, tanto pochi saranno disposti ad ammettere l'errore. La consapevolezza dell'errore è direttamente proporzionale agli insulti che ti arrivano.
    • Dave F Utente certificato 4 anni fa
      basta... vai a cA...re non c'è PEGGIOR SORDO DI CHI NON VUOL CAPIRE
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      ancora con sta storia allora non hai capito, mai con il porco piddino
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
    ---- #TUTTINPIAZZASUBITO -----
  • Marco Barbanti Utente certificato 4 anni fa
    GRAZIE TANTO BEPPE PER MIO CONTO SEI ANCHE TROPPO GENTILE E A TUTTI QUELLI CHE DA FASTIDIO IL TUO MODO DI ESPRIMERSI SAREBBE MEGLI CHE GUARDASSERO CHI STA ZITTO E DA 30 ANNI NON HA FATTO ALTRO CHE MANDARE IN MALORA QUESTO PAESE GRILLO SEI GRANDE PERCHE A NOI CI PIACI COSI E NON CAMBIARE ORMAI DA QUELLO CHE VEDO E SENTO SIAMO ITALIA GIA FALLITI MA LA POPOLAZIONE NON VUOL VEDERE ANCHE SE VEDE
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    quanto mancaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    • Ferruccio V. Utente certificato 4 anni fa
      Non manca più nulla. +17 giorni dal primo redde rationem +3 giorni dal secondo
    • paoloest 4 anni fa
      il copyright? tutto in regola? paolo
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
    STIAMO PERDENDO TEMPO E SPERANZA..... SCENDIAMO IN PIAZZA PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI BEPPE #TUTTINPIAZZASUBITO
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Temo tu abbia ragione caro Grillo. Sono con te.
  • Gianni Basso 4 anni fa mostra
    Ero un'ammiratore di Grillo ma da quando non permette la libertà di espressione ai suoi deputati comincio ad avere seri dubbi sulla sua democrazia
    • Ferruccio V. Utente certificato 4 anni fa mostra
      @ Ottaviano Augusto I tuoi insulti sono musica per le mie orecchie
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa mostra
      tu sei un elettore di sel e del pd......si vede lontano un miglio, puzzi anche di maiale come tutti i piddini
  • Andrea madena Utente certificato 4 anni fa
    Io ho votato per delle iniziative e per dei giovani, invece qui urla uno solo e quelli che si esprimono il loro (e mio) disappunto vengono ataccati con fanatismo religioso. E del programma se ne riparla quando Grillo avra' il 51%, sai te che tolleranza ci potra' essere. A questo punto avrei preferito Prodi presidente della repubblica con una legge per il conflitto di interessi e contro il precariato.
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      voti per prodi.....allora ti sei aggravato. corri subito dal medico. e prendi le gocce di psicofarmaci, ne hai bisogno.
  • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
    PIAZZA SUBITO
  • guest 4 anni fa
    Beppe e Parlamentari 5 Stelle rassegnate le dimissioni in tronco tutti. Chi non si dimette non potra' piu' essere parte del movimento. Abbiamo bisogno di un gesto di protesta ecclatante di risonanza internazionale per denunciare un paese che non e' piu' democratico, controllato da partiti e giornalisti collusi. Uscite, ponderate sull'esperienza ed andate all'attacco per vincere la maggiornza nelle ultime elezioni!!!
    • giovanni 4 anni fa
      come no, ti piacerebbe! devono restare in Parlamento a combattere con ogni mezzo a loro disposizione
  • franco graziani 4 anni fa
    Ecco i post che dovrebbero girare piu' spesso,per la grande forza comunicativa e di azione che hanno....grande BEPPE,e grandi i nostri cittadini/e parlamentari,in punto dialettica NON LI BATTE NESSUNO. Una breve e non polemica riflessione sui Fuoriusciti dal Gruppo Parlamentare 5 Stelle....state comodi e a vostro agio con I COMUNISTI PENTITI NEORENZIANI-BOLDRINIANI-TANTO LONTANI DAL PD E TANTO ALL'OPPOSIZIONE DA STARE SEMPRE ATTACCATI A BERSANI AND CO......( avrete visto tutti ieri sera i servizi del TG3,la7,TG2 !!)....FATE AMMENDA E RIPENSATECI...
  • claudio 4 anni fa
    Sono d'accordo nel cercare di essere anche in tv e radio in modo pulito e chiaro. Non spendiamo troppe energie su questo aspetto però perchè rischiamo di usare la stessa retorica dei partiti. Preferisco una maggiore chiarezza e visibilità sulla rete delle azioni che il M5S svolge. Al momento opportuno ci faremo sentire anche noi che non partecipiamo attivamente al movimento,cittadini 'dormienti'ma coscienti,e spesso oberati oltremodo dagli impegni lavorativi(bella scusa ,eh?)
  • giacomo c. Utente certificato 4 anni fa
    Sto con Grillo e voterò ancora 5 stelle finchè esisterà; ho fatto proseliti ma alcuni ( vigliacchetti poco convinti) stanno cambiando idea; lotterò affinchè tornino sulla retta via ( rispetto alla fogna che ci circonda e con tutti i limiti e gli errori fatti e che si faranno saremo sempre la retta via...)
  • Iacopo Vettori 4 anni fa
    Hai una voce sola, ma chi non la ripete UGUALE lo vuoi ALLONTANARE! Finché consideri nemici chi non si adegua alla tua guida non arriverai mai al 51%! RODOTA', INGROIA, DI PIETRO, CIVATI magari fanno errori (come te), ma condividono la LOTTA ALLA CORRUZIONE e al MALGOVERNO che dovrebbe essere il primo obbiettivo delle nostre lotte! È inutile che chiami ognuno a DIRE LA SUA e poi togli la possibilità di vedere i COMMENTI PIU' VOTATI per evitare di valutare il DISSENSO!
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
    BISOGNA SCENDERE IN PIAZZA SUBITOOOOOOOOOOO !!!
  • anib roma Utente certificato 4 anni fa
    Con urgenza stanno preparando una sorta di amnistia, alle persone che faranno uscire dalle carceri faranno fare lavori utili, quindi i lavori utili ci sono da fare ma non per i disoccupati, perchè sanno che saranno proprio questi che tra non molto scenderanno nelle piazze incazzati come bestie inferocite perchè affamate e, a questo punto...avranno a disposizione per i disoccupati nelle piazze...i posti che con urgenza hanno prontamente liberato nelle galere... spero tanto di sbagliare. Carceri, Cancellieri: ''In arrivo decreto tampone, fuori 3-4mila detenuti'' Il ministro della Giustizia: ''Al prossimo Cdm porteremo un provvedimento urgente''. Intanto il governo ha presentato un emendamento che prevede domiciliari per pene fino a sei anni. Alfano: ''Presto un piano per la sicurezza urbana'' http://www.adnkronos.com/IGN/News/Politica/Carceri-Cancellieri-In-arrivo-dl-tampone-fuori-3-4mila-detenuti_32292704145.html
    • anib roma Utente certificato 4 anni fa
      no che non è il problema quelli che scono e i colletti bianchi non ci entreranno anche senza questa amnistia ma, quello che preoccupa è il perchè della fretta a liberare posti nelle galere : http://www.signoraggio.it/napolitano-incita-alla-repressione-a-prescindere/
    • vito b. Utente certificato 4 anni fa
      ..il problema non sono quelli che escono, ma i colletti bianchi, quelli che non ci entraranno grazie a questo provvedimento (annunciato da Travaglio sul fatto appena il giorno dopo l'insediamento del governicchio Letta/Brunetta)
    • anib roma Utente certificato 4 anni fa
      ovviamente si ma credo siano anche molto peroccupati per l'ordine pubblico : http://infotricksblog.blogspot.it/2012/01/smilitarizzare-lo-stato-ed-imporre-una.html
    • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
      SI PREPARANO PER SALVARE BERLUSCONI
  • Claudia Mirabelli Utente certificato 4 anni fa
    Urlerò finché avrò voce e non mi darò pace finché non andranno TUTTI A CASA !!!! Beppe non scoraggiarti, tutto il male che fanno al nostro meraviglioso movimento gli tornerà indietro come un boomerang !
  • Marc Spagnoli Utente certificato 4 anni fa
    A tutti i professori che si sono iscritti al sito solo per criticare tutto il MS5: ma perchè, invece di latrare malignità, non prestate attenzione a tutto lo schifo che è stato fatto in questi ultimi 20 anni (e anche prima)? Forse il movimento non riuscirà nel suo intento, forse non riuscirà a tirarci fuori da questa melma che oramai ci ha completamente inghiottiti, ma comunque Beppe è l'unico che cerca di renderci PARTECIPI del nostro presente e PROPOSITIVI per il nostro futuro. Oggi mi accorgo di aver dormito per troppo tempo ... il linguaggio e gli argomenti usati da Beppe sono l'unico mezzo per aprire gli occhi e accorgerci VERAMENTE di tutto quello che non và in questo PAESE. La sinistra ha fallito, è ora che ve ne accorgiate tutti; i sindacati hanno fatto solo incetta ti tessere fregandosene se i loro iscritti devono campare con stipendi ridicoli. E noi che facciamo?? Abbiamo il "coraggio" di prendercela con chi finalmente cerca di darci il vero CORAGGIO per essere finalmente PARTECIPI e ATTIVI nella nostra società? ... mah!!! Per finire: GAMBARO - a me hanno insegnato che non si sputa nel piatto dove si mangia ... DI BATTISTA - ho visto il filmato del tuo intervento sulla guerra: GRANDE!! Sempre con te Beppe, non lasciarci soli.
    • Dave F Utente certificato 4 anni fa
      SEMPLICE.... PERCHE' CI CAMPANO LORO E I LORO FIGLI POVERACCI TENGONO FAMIGLIA, E I VERI POVERACCI GLI DANNO CORDA O NON VANNO A VOTARE. I VERI EROI SI VEDONO DAI FATTI.... QUANDO IL GIOCO SI FA DURO I DURI COMINCIANO A GIOCARE E LE MERDE PASSANO CON IL NEMICO (NULLA DI NUOVO I VIGLIACCHI CI SONO SEMPRE STATI).... FORZA GRILLO FORZA EROI PARLAMENTARI DEL MOVIMENTO FORZA AVANTI COSI'
  • ROSSANA I. Utente certificato 4 anni fa
    Forse ho digitato un'opzione sbagliata e il mio commento non appare più direttamente cosa devo fare? Grazie
  • Massimiliano de Orchi 4 anni fa
    Ancora i pieddini ancora a spammare qui e poi vantarsi, guardate sto tizio cosa scrive sul suo profilo FB www.facebook.com/profile.php?88873322363888
    • Federico Zazzara 4 anni fa
      non ho capito cosa ho scritto di male non sono pieddino l'ha scritto Scanzi cosa tu volere da me?
  • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
    Siamo affiancati,da un eguale disdegno.Ma le nostre anzie non riescono a convertirsi in una protesta violenta.Sarà che si è quietato il nostro irruento stato d'animo,negli ultimi mesi seguendoti,e cercando in te la soluzione di tutti i mali.Ma purtroppo consapevoli del fatto che un uomo solo non puo convertire gli eventi sta per sfumare l'energia.PIU GENTE INCAPPERATA AL GOVERNO MA CHI TI SEI PORTATO I SNOBBINI:.A BEPPE è normale ma hai visto che l'unico contrasto è di controversia moderata e nemmeno completa.Allora se propio vuoi contrabattere democraticamente non togliere dei vocaboli nei contrapposti delle discussioni.Questi se non gli vai addosso come un cane con la Rabbia non si smuovonooo.
  • stefano torino 4 anni fa
    AVENTINO! AVENTINO! AVENTINO! AVENTINO! AVENTINO!
  • andrea v. Utente certificato 4 anni fa
    Premetto che non sono iscritto al movimento, ma ho sempre guardato con interesse al blog di Grillo. Permettetemi qualche critica. Io non credo che solo gli iscritti al movimento 5 stelle o i suoi votanti siano persone oneste, di onesti ce ne sono anche fra chi non condivide le idee del M5S; penso anche che le persone disoneste siano più o meno distribuite un po' ovunque, M5S incluso. La lotta contro i disonesti, i furbi è una cosa sacrosanta, ma non penso che demonizzando gli altri ed autoeleggendosi come i puri si otterrà veramente qualcosa. Di "unti dal signore" ne abbiamo già avuto uno ed è ancora in giro a fare dei danni. Perchè mai tutti i politici, esclusi i parlamentari 5S sono da denigrare? Perchè non si può essere selettivi e cercare di distinguere fra ciò che è buono o sincero e ciò che non lo è? Purtroppo di massimalismo ed arroganza in Italia sono morti più di un movimento o partito che dir si voglia, se continua così è, a mio giudizio, la fine che farà M5S.
  • domenico laurenza 4 anni fa
    Salve, altra cosa che non si capisce è la seguente: Premesso che siamo in crisi mondiale, premesso che la macchina dello stato spende troppo, premesso che dobbiamo fronteggiare il debito pubblico ecc..... non riesco a capire perchè gli statali si rifiutino categoricamente di perdere posti di lavoro od eventuali riduzioni delle retribuzioni. Se le aziende oggi continuano a licenziare, ed i lavoratori privati quindi sono impossibilitati a pagare le tasse, non capisco perchè non si debba intaccare anche il lavoro pubblico visto che è pagato anche da quello privato ! Sono forse queste le due Italie di cui parla Grillo ? La crisi colpisce tutti, deve colpire tutti e non solo i lavoratori privati ! Dov'è lo stato ? dov'è sempre stato....con le lobbye.
  • Seriffo F. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, noi abbiamo votato il M5S... tu lo hai vUotato... con la U!!! Continua pure a dirci che abbiamo sbagliato a votarti,continua a mandare affanc*** i tuoi stessi elettori e a rifugiarti dietro la scusa della "purezza" (non razziale, ma di principi... in fondo non è molto diverso se si ritene di essere unti del signore). Non so se ti sei accorto che il tuo unico risultato (voluto?) è stato quello di resuscitare Berlusconi... e di perdere in tre mesi i due terzi degli elettori! Dei punti del M5S non se ne realizzerà nessuno... hai rimandato le riforme a quando avrai il 100%... cioè a MAI!!! Facile così, ma gli italiani sono meno fessi di quanto pensi, e non si fidano più di te! Peccato, ci avevo creduto... avevo visto il traguardo ad un soffio... E ora si ritorna alla vecchia politica, ma stavolta la colpa non è degli elettori!
    • Seriffo F. Utente certificato 4 anni fa
      Per Stefano... non è che ci torni volentieri alla vecchia politica quando avevo visto la possibilità di un cambiamento. Mi ci hanno costretto a tornare al meno peggio, anche perchè qui ho iniziato a vedere i difetti che si contestano ai partiti, inclusa la censura (è il terzo account che devo fare per postare... ero uno dei primi iscritti al blog ma chissà perchè non riesco più ad inviare messaggi!) La cosa che mi fa rabbia è che si poteva ottenere qualcosa di importante e invece si resterà con un pugno di mosche in mano! Per Andrea... Grillo non è stato eletto... eppure è il padre padrone di questo movimento, e negarlo è prendersi in giro da soli. Per Domenico... credimi, ci ho pensato, ma mi pare che si sia preso il vizio tipico del politico, che quando è accusato non risponde alle accuse, ma dice che tutti gli altri fanno lo stesso o peggio! Ci ho provato... ho dato fiducia a Grillo, e sono deluso (non che non lo sia dei partiti tradizionali)... a questo punto la scelta è tra l'astensione ed il voto al meno peggio turandosi il naso! Nelle ultime amministrative ha vinto l'astensione... se Grillo vuole intercettare questo voto deve rassegnarsi a scendere dall'Aventino, perchè gli elettori vogliono risposte concrete, non proclami di principio.
    • massimiliano g. Utente certificato 4 anni fa
      Almeno cambiate un po' lo stile! Che noia! Vi si riconosce subito:le solite zecche piddine cielline.
    • Andrea Marzulli () Utente certificato 4 anni fa
      Peccato che Grillo non è stato eletto..
    • Domenico Laurenza 4 anni fa
      Ciao, perchè parli al plurale ? "noi abbiamo votato" ? E come se dicessi: Noi abbiamo sempre votato in questi ultimi decenni destra, sinistra, destra, sinistra eppure il debito pubblico ? le tasse ? la scuola ? la sanità ? ecc..... Pensaci. Saluti
    • I'm Stefano Pedrollo Utente certificato 4 anni fa
      grazie e arrivederci a mai più, torna pure alla tua vecchia politica.
  • Fabio Andrea Petrini 4 anni fa
    Cavolo, di Renzi che nel 2012 ha partecipato a 8 sedute su 45 del Consiglio comunale, ne vogliamo parlare?
  • Franco z. Utente certificato 4 anni fa
    Occhio amici del movimento, i commenti degli infiltrati stanno di nuovo aumentando, ergo sta per arrivare una nuova bastonata dal governo, hanno bisogno di scrivere e inventarsi cazzate su questo blog per poi riportarle in tv e distrarre la massa della gente.
  • maurizio bano 4 anni fa
    Beppe sei 1 mito
  • Carmine Incoronato pluripregiudicato 4 anni fa mostra
    La tristezza di Beppe Grillo in ginocchio: "Mi sono rotto Potrei lasciare il Movimento..." Il "professor" Becchi attacca la Gambaro: "Va spazzata via come la polvere" DIMETTITI GRILLO, UNO CON LA TUA DIGNITA' DOPO AVER RICEVUTO LA SBERLA DA UN 50% DEL TUO ELETTORATO VECCHIO DI 3 MESI PRIMA (LE POLITICHE), SAREBBE GIA' ANDATO A FARE QUALCOSA DI DIVERSO. CHISSA' ...... A VANFARE L'ORTO!
  • bruno solaro Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe come hai ragione, Io ho 64 anni sono in pensione, una vita passata all'estero a portare soldi per la mia azienda italiana, poi trovo una Italia piena di farabutti e di gente solo capace ad approfittarne. Inoltre in giro ci sono pure ignoranti che non vedono più in la del loro naso. Tu sei grande condivido tutto di quello che dici, tu hai capito tutto e dai noia. Io essendo esperto di ristrutturazioni aziendali avrei parecchie idee per recuperare soldi senza toccare i deboli, lo farei pure gratis ma a chi espongo le mie idee...poi mi sento dire ..si ma é poca cosa, tutte insieme sono tantissimi soldi, basta guardarsi attorno. Coraggio Beppe tieni duro. Se ha bisogno io ci sono.
    • Pasquale I. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Bruno. Ti consiglio di contattare via mail o per posta i componenti del M5S che fanno parte della commissione che tu pensi si occupi delle tematiche aziendali. Li trovi sul sito della camera e senato sotto la voce commissioni. Esponi le tue idee e cerca di incontrarli per essere ascoltato. Contatta, se funziona, la tua associazione di categoria e chiedi un incontro per esporre le tue idee. Non è facile (io sto facendo questo stesso percorso), ma è l'unico modo serio di "fare politica" e "avere voce" come cittadini.
  • Ezio Celin 4 anni fa
    Caro Beppe non ho formule magiche nè riti particolari da proporre e non credo a entità soprannaturali che, opportunamente sollecitate, ci verrebbero in aiuto. Giunto ad una certa età, diversamente da tanti altri, mi sono orientato (o riorientato) all'ideologia comunista. Quanto meno ho un modello preciso di economia a cui fare riferimento, giusto o sbagliato che sia. Ma io penso che possa essere più giusto di molti altri. Per quanto riguarda la situazione italiana di scrivo, pur non tenendo conto della sitauzione, economica, di un problema che, secondo me, è fondamentale: L'Italia è divisa in Stato, Regioni, Province, Comuni e Quartieri. Purtroppo non è solo una divisione amministrativa, è una divisione identitaria. Abbiamo fortissime identità territoriali ma una scarsa identità nazionale. Da un certo punto di vista si potrebbe dire che siamo ancora l'Italia dei Comuni. Non ci riesce ad essere Nazione nonostante la nostra lunga Storia. Nonostante il fatto che gli italiani siano morti assieme nel Risorgimento, nella Ia e IIa Guerra Mondiale, nella Resistenza. E questo influisce sulla nostra capacità di prendere decisioni condivise, sulla nostra capacità di aggregrazione. Per essere riuscito a fare la loro rivoluzione i francesi dovevano avere una fortissima identità nazionale. Lo stesso si può dire dei russi. Parlare dell'identità nazionale dei cinesi mi sembra superfluo, la prima unificazione della Cina avvenne nel 221 a.c. ad opera di Ying Zheng.
  • Carmine Incoronato pluripregiudicato 4 anni fa mostra
    "Cittadini" contro i cittadini I grillini tifano per le multe: fanno saltare lo sconto del 20% Il M5S boccia in commissione Trasporti la proposta di legge
  • Lorenzo B. Utente certificato 4 anni fa
    CHI CANCELLA I VOTI AI COMMENTI CHE RIGUARDANO LA PRESENZA DI GRILLO IN TV E PERCHE'?
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 4 anni fa
      Bastano 5 clic su "Segnala commento inappropriato" e il commento si cancella da solo.
    • rino lagomarino Utente certificato 4 anni fa
      Ohibò, questa mi giunge nuova. ti sei accorto che cancellano i voti! e chi? Lui stesso ? tutto può essere ma dimmi come te ne sei accorto. e' incredibile e sconcertante. fammi sapere grazie rinaldo
  • gattacicova 4 anni fa
    ci sono .......sono sempre presente dove c'è da discutere e gli argomenti non mi mancano,non cerco di convincere ,ma far riflettere le persone con le quali mi confronto,la convinzione la devono trovare da soli.Spesso mi danno ragione,la cosa che lamentano di più è una mancanza di informazione più disponibile che non solo la rete.....dobbiamo informare più gente possibile ,che ha sete di informazione .trovate il modo di diffondere anche a mezzo stampa quello che succede in parlamento......lo dico da tempo ormai.ne va della sopravvivenza di ognuno di noi....spero che qulcuno prenda nota e provveda in merito,...a disposizione..... meditate...gente..meditate
  • evaristo baschenis Utente certificato 4 anni fa
    Qui si cita Orwell, V per Vendetta, ma non comprendono che sono figure del secolo breve e che andavano bene per quel secolo. Come Grillo andava bene come catalizzatore della protesta, ma non va bene come attuatore di un progetto. E quello che è successo da febbraio a oggi ne è la prova.
  • Carmine Incoronato pluripregiudicato 4 anni fa mostra
    Paolo. B. GUARDATI LE SCHEDE DEI GRILLINI AL SENATO E ALLA CAMERA E VEDRAI CHE TANTO SFORZO PER LE BUSTE PAGA CHE HANNO PRESO SINO AD ORA, NON NE HANNO FATTO. ALTRO CHE LAVORARE 18 ORE AL GIORNO COME DISSE UN DI BATTISTA POCHI GIORNI FA!!!
  • Silvio Andreoli 4 anni fa
    TRANQUILLO BEPPE, SIAMO TUTTI QUA AD ASPETTARE LE PROSSIME POLITICHE E POI DA 9 DIVENTEREMO 18 MILIONI.
    • Seriffo F. Utente certificato 4 anni fa
      Non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere. Penso che potreste chiamarmi infiltrato, perchè dopo essermi sentito dire che avevo sbagliato a votare Grillo, certamente non persevererò nell'errore, pero sinceramente mi spiace che tutte le buone premesse finiscano nel nulla. E uno dei modi per ridursi al lumicino è quello di ignorare i segnali che vengono dall'esterno, ed in particolare quelli che vengono dagli elettori. Anche facendo la tara al diverso tipo di consultazioni, politiche e amministrative, anche un cieco vedrebbe un dato: tanta gente che aveva votato grillo è tornata all'astensione o è tornata a dare il voto al PD. Giusto o sbagliato che sia questo è un dato facilmente rilevabile. Questo vuol dire che, per motivi diversi, gli elettori non si fidano più di Grillo! Ignorare questo dato, non fare sana autocritica vuol dire andare incontro al disastro. Affermare che alle prossime politiche si avranno 18 milioni di voti non è solo fantascienza, è puro masochismo! Credo che il recupero del consenso possa passare solo dall'analisi degli errori commessi e dalla loro credibile correzione, ivi incluso una chiara linea politica su programmi ed alleanze, ripudiando il dogma dell'Aventino. Se invece si vuole proseguire così, ignorando il problema, anzi dando la colpa agli altri (i giornalisti, i partiti, i poteri forti... e infine gli elettori idioti!) il destino sarà un'ulteriore riduzione del consenso... fino al limite della soglia di accesso al parlamento, con la conseguente cancellazione di fatto del M5S. Scegliete un po' voi!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      verissimooooooooooo!!!grande!!! p.s. pietro...sei abituato così vero????...
    • Pietro M. Utente certificato 4 anni fa
      ... poi ti svegli dal sogno e ti accorgi d'essere bagnato ...
  • Luca Passani 4 anni fa
    Premessa, non ho votato M5S perche' in disaccordo forte con la proposta dello stipendio di cittadinanza. Errore tragico schivato per un pelo. Pfiu'... Detto questo, un commento. Il movimento sta morendo primariamente perche' dopo aver fatto tanto casino con argomentazioni in larga parte condivisibili, ha avuto la fiducia travolgente degli elettori, fiducia che non ha saputo mettere al lavoro, principalmente per incapacita' e aducendo scuse varie e per lo piu' assurde. Alla fine e' rimasta l'impressione netta (e direi per lo piu' corretta) che il movimento sia formato da idioti, arroganti e saccenti. Da li' si e' aperto il baratro. Questa e' la realta'. Se poi vi piace continuare a trastullarvi con l'idea che se foste stati ancora piu' idioti, arroganti e saccenti le cose sarebbero andate meglio, fate pure... Per quello che vale il mio consiglio, l'unica possibilita' di redenzione del movimento passa dal passo indietro di grillo. Permetta a dei leader veri (e piu' istituzionali) di emergere e lui si ritiri a fare il padre nobile (ed eviti anche di parlare, tanto lo abbiamo capito che sa fare solo il comico). Saluti
  • Gigi C. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe noi la nostra vove l'abbiamo fatta sentire votando il M5S in massa (nove milioni e passa di voti non sono pochi..).Poi tu hai fatto il matto, ti sei fatto venire strane idee, non hai esitato ad attaccare a destra e a manca, hai perfino frustrato i nostri cittadini rappresentanti....Adesso quindi non lamentarti.Non pensare di espellere nessuno, l'arena di questo scontro titanico sono i giornali, le TV ( pubbliche e private) ai cui dibattiti devi andare TU, in quanto capo morale del M5S e non lasciare che i nostri inespeti rappresentanti vengano sbranati dai vecchi marpioni della politica.Tu hai il pelo sullo stomaco per fare cio', quindi anziche' trincerarti dietro un monitor ed una tastiera esci allo scoperto, trasferisciti ca Roma per guidare il M5S e mandiamoli tutti a casa una volta per tutte.Si puo' ancora fare, credimi.....
  • angelo neva Utente certificato 4 anni fa
    Come accennavo ieri, io non ho più il fisico per essere ottimista, non ho più la voglia di far sentire la mia voce a sollevare caotici ragli di somari." Perchè " mi son chiesto, tanta gente NON VUOL VEDERE ANCHE LE COSE PIU' SEMPLICI..." ( Es: riduzione dei costi... anche solo venire sul sito per vedere...,senza pretendere che leggano...) nulla, semplicemente si rifiutano! Probabilmente il mio circolo di conoscenze, come dice Grillo, è fatto di interessi che gravitano attorno all'attuale esistente consolidato sistema di intrallazzi,inscalfibile a qualunque messaggio. Ma non solo...,c'è anche una diffidenza strana... una paura del nuovo per cui è meglio morire del vecchio che è più tranquillizzante; Per questo non so se tante voci dal basso possano creare il rombo che può abbattere la montagna, quanto piuttosto l' abilità di un magnifico comunicatore,che nei suoi tour, poi comunque ripresi "dal sistema malefico" io penso, può migliorare la strategia, insistendo ripetutamente sulle grandi vergone di questo sistema di potere e non solo, fatto di ladri,con l'insistenza della goccia che battendo ripetutamente, perfora la roccia, rafforzando l'ironia e l'arguzia insuperabili nella mimica di Grillo, e stemperare i picchi di inquietudine di irruenza di eccessivo accaloramento,che rendono il messaggio meno assimilabile, impermeabile ai tanti confusi delusi che solo lui può raggiungere. Per quel che mi riguarda nel mio piccolo a fatica riesco a fare del mio peggio per aiutare questa idea magnifica. Nella speranza che questi pensieri vengano condivisi auguro a tutti giorni futuri migliori.
    • RosaAnnaOioli 4 anni fa
      Capitolo esodati Lo stato ha trasgredito la parola data, stracciato un contratto sottoscritto Ci sarebbe da discuterne con una class action e avvocati che in Italia abbondano. Molti di questi cittadini ridotti ad elemosinare possiedono conoscenza e esperienza di arti e mestieri e come loro persone con pensioni da fame Perché non istituire delle scuole dove possono trasmettere ai giovani il loro sapere con un piccolo compenso Non e una proposta nuova ,negli anni sessanta, nei comuni della mia valle, c'erano queste scuole, mio marito apprese nozioni di disegno e meccanica e divenne imprenditore e conosco altre tre imprenditori che anno creato aziende con decine di dipendenti del settore metalmeccanico che frequentavano la stessa scuola prima avevano conseguito solo la licenza elementare
  • stefano santia 4 anni fa
    Stampa e tv non sono a servizio della cittadinanza ma della politica e allora, per cambiare, bisogna trovare il modo di affrontarle e non evitarle. La gran parte della popolazione si nutre e cresce attraverso questi media e non è più tollerabile vedere oscurata qualsiasi iniziativa del M5s e, al contrario, messa sotto il riflettore ogni dichiarazione o commento che possa penalizzare il Movimento. I dissidenti sono un fatto "fisiologico" il contraltare deve essere l'iniziativa, la proposta avanzata e ignorata dal parlamento, la partecipazione assidua ai lavori del parlamento ecc. Sono ancora convinto che la forte adesione al M5s sia fondata sui contenuti e non sulle urla, sebbene, quando indirizzate con una buona scelta di tempo, si sono rivelate molto efficaci. Qualsiasi persona dotata di un minimo d’intelligenza saprà mettere nel giusto conto il dissidente di turno o “l’onorevole” non all’altezza, rispetto al quale, è però necessario trovare la giusta via e soluzione per addrizzare il tiro e proseguire il cammino. Quello che tutti riconoscono è lo scossone che il M5s ha saputo dare alla politica, imponendo a tutti i partiti di affrontare temi che mai avrebbero affrontato, addirittura sono stati tirati fuori volti nuovi che probabilmente nessuno avrebbe mai potuto vedere, e ciò costituisce una piattaforma sulla quale non ci si può adagiare, ma al contrario va rivendicata e mai dimenticata, per tenere poi la barra dritta.
  • Matteo Pietri Utente certificato 4 anni fa
    Grillo non mollare !!! Forse non servirà a nulla quello che stai facendo perchè il popolo italiano è troppo: ignorante, vecchio e istituzionalizzato e quindi molti non si staccherebbero mai dal loro "credo" e dai loro "santoni" anche se sanno che sono falsi. Quanti sono ancora coloro che si ostinano a votare Berlusconi, la Lega, il PD ? Cosa potevano fare di peggio ? Quanti sono coloro che credono e si ostinano a informarsi solo in TV e sui giornali ? Anche io spesso sono schernito e deriso perchè non nascondo e difendo il M5S, da gente che sembra ceca davanti agli scandali enormi del loro credo e puntigliose su ogni minimo errore o frase detta dal Movimento. Forza Grillo, molta gente sa e ti stima per quello che fai e quando tutto andrà a rotoli non sarà per colpa tua, tu avrai fatto tutto quello che era umanamente possibile, sarà solo colpa nostra. Lo so è dura combatte contro i mulini a vento contro una ignoranza che non ha confine e gente che non si sa dove vivano e arrivano a conclusioni che non hanno nessun fondamento logico e anche se con la faccia allibita gli ripeti più volte l'assurdità di quello che dicono questi non ti ascoltano, vanno avanti nella lori ignoranza. Pensa che molti accusano il M5S che non stanno facendo approvare nessuna legge in parlamento e anche se gli ripeto che non hanno la maggioranza per farlo, loro ripetono che è anche colpa loro se non vanno avanti le riforme. Pensa che c'è chi crede che è colpa di Grillo se la gente non va a votare, ma si puà dire una stronzata così grossa. L'ignoranza è proprio biadesiva attacca da tutti i lati
  • RENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    Dimenticavo una cosa, amici del M5S non fate caso a quei commenti stupidi , scritti da stupidi o pagati dalla casta perchè ora hanno paura della gente onesta ossia di noi del M5S... GRAZIE BEPPE SEI GRANDE..
  • anib roma Utente certificato 4 anni fa
    quelli ai quali hanno dato il copasir???!!! http://www.adnkronos.com/IGN/News/Politica/Perche-nessuno-stupra-Kyenge-Consigliera-leghista-choc-su-Fb_32292636830.html
  • Massimo P. Utente certificato 4 anni fa
    Teniamo duro e portiamo avanti i valori dell'onestà e della voglia di cambiamento
    • claudio penna Utente certificato 4 anni fa
      Non cambio idea e non mi lascio condizionare dalla televisione e dai giornalisti della tv e della stampa. Non ho perso la fiducia e continuo il mio cammino che guarda caso mi porta ad incontrare giovani e meno giovani che hanno veramente voglia di onestà, cambiamento e trasparenza. Accompagno mio figlio ai giardini do uno sguardo al mio vicino di panchina e vedo che legge un libro che tocca i temi della salute e dell'ambiente..entriamo subito in sintonia e scopriamo di pensarla allo stesso modo sul movimento 5 stelle. Così accade che vado a mangiare una pizza e scopro che il mio vicino di allenamento la pensa allo stesso modo. Vado dall'osteopata stessa storia e nessun ha intenzione di cambiare idea sulle proprie scelte politiche. Potri citare altri incontri di questi giorni e tutti pensano di continuare a sostenere Beppe Grillo....sarà un caso?
  • Sofia Orsini 4 anni fa
    Non ci si deve scoraggiare alla prima battaglia persa... Vinceremo solo se abbiamo fiducia!!!
  • Carmine Incoronato pluripregiudicato 4 anni fa mostra
    giulia Innocenzi La santorina che difende i precari: "Cerco un informatico. Aggratis" L'annuncio sul blog: "Sei uno smanettone? Hai un po' di tempo? Puoi lavorare senza paga? Allora sei la persona giusta" HA IMPARATO DAL PIZZA?
  • Luciano Castaldello 4 anni fa
    Caro Grillo e cittadini del Movimento 5 stelle,è ora che si rifletta,si interrompano i fan culo e si inizi ad operare seriamente se non vogliamo trovarci tutti noi senza nulla.Per ogni tematica dobbiamo seriamente dare un valido contributo specifico ai reali problemi del paese ed intervenire duramente secondo quanto da noi elaborato.La democrazia diretta dovrebbe permettercelo altrimenti a cosa e a chi serve? Ora i nostri parlamentari non devono più perdere tempo con beghe interne o dettami grilleschi,operino e subito per dare al paese ciò che chi li ha votati richiede e non certo un atteggiamento quale sinora espresso di immobilismo.Luciano
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 4 anni fa
      Luciano, informati meglio sui lavori parlamentari dei nostri eletti!
    • Marco Barbanti Utente certificato 4 anni fa
      ma cosa dici se m5s e quello che fa più ore di lavoro in parlamento non sono solo chiacchere i vecchi politici non vogliono il cambiamento
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    SE I MAILAI DEL PD , DELLA FATTORIA DI ORWELL, CREDONO CHE NOI SIAMO TUTTI BERTA E GONDRANO, E CI AMMAREMO DI FATICA PER FARGLI MANTENERE IL POTERE , SI SBAGLIANO. LA RIVOLUZIONE DEI MAIALI PIDDINI E' FALLITA, IL NAPOLEON BERSANILETTA NON CI SCHIACCERA' INGANNANDOCI...........NON CI FAREMO VENDERE AL MACELLO COMUNALE DOPO AVER LAVORATO COME NEGRI. saret voi a lavoarare come condanna per le vostre maleffate e per aver stretto alleanza con i maiali di arcore........
  • Chemy75 Utente certificato 4 anni fa mostra
    La voce di tanti "troll" che ti hanno votato non l'hai voluta ascoltare.... Gli hai detto di non votarti più e lo hanno fatto. Ora è troppo tardi, l'occasione è stata persa e si può solo guardare alla finestra lo scempio che l'accordo PD-PDL porterà... Magari tra 5 anni si avrà il 90% dei consensi ma sarà rimasto solo una desolata landa di macerie!!!!! Non avete idea della delusione e dell'incazzatura anche perché speravo che almeno una delle proposte, non tutte, ma almeno una potesse essere portata a termine. Sarebbe stato un grande cambiamento rispetto al passato di continue prese per il culo!!! Invece la "purezza" ha rovinato tutto!!!!!!!
    • Chemy75 Utente certificato 4 anni fa mostra
      La proposta doveva farla il M5S!!!! Ti voto se mi approvi questi provvedimenti!!!!!!! Non è che bisogna essere dei geni!!!
    • Chemy75 Utente certificato 4 anni fa mostra
      Coerenza un cazzo!!!!!!!! Io volevo che il mio voto servisse a qualcosa. Mi sarebbe piaciuto poter dire: "Ho votato per qualcuno che almeno una promessa l'ha mantenuta"... L'unica promessa è di facciata : la coerenza... Di sostanza nulla!!!!!!! Avrei preferito un incoerente attivo che un coerente passivo. E tu da come scrivi mi sembri passivo! Grazie alle teste di cazzo come te il M5S diventerà come quei cazzo di partitini di estremisti ossessi e sfigati perennemente all'opposizione!!!! Quanto ti pagano per scrivere stronzate?
    • Gerry 4 anni fa mostra
      Cosa vai farneticando? Informati,in realtà la proposta di una vera coalizione PD e M5S non è mai stata fatta ma solo una richiesta di fiducia sui fa mosi 8 punti del programma PD.Programma diverso da quello del nostro movimento.informati,ripeto.
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa mostra
      coglione , si chiama coerenza..... noi non ti abbimao ingannato come fanno i porci piddini.
  • Carmine Incoronato pluripregiudicato 4 anni fa mostra
    Beppe Grillo dimettiti con dignità,la rete lo chiede,le amministrative ti hanno dato un chiaro messaggio,onore al Parlamentare Adele Gambaro che ha dimostrato onestà e forza morale del dirti quello che tutti pensano . Vuoi chiedere ai tuoi ADEPTI se restare o meno ? non ti bastano grillini,parlamentari, il fallimento delle amministrative per capire che sei diventato un problema ? Chiedere ai propri fans se restare o meno è ridicolo tanto quanto le tue battute,ormai sei chiuso nel cerchio,devi dimetterti,ecco come ,segui le nostre indicazione ed esci con dignità
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    piddiniiiiiiiiiiiiiiiii sempre per voi!!!stamattina sul fato online(sic..) dura guerra tra me e alcuni piddioti sulla falsa notizia di beppe in australia...ahahahaahha.e nemmeno è vera!!!ma tutti i sapientoni che se la tiravano!!ahahahah piddioti!!!sul fatto ne trovate un pò.bastonateli come faccio io!!!è divertente,msono ignoranti!!grande beppe,li mandiamo dove cadde craxi!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ahaahaha manuuuuuuuu e danilaaaaaaa:)))
    • regina grimilde rg Utente certificato 4 anni fa
      Quando non hanno argomenti validi ci si attacca sulla punteggiatura, lascia correre Luca, passa oltre!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ahahahaah!!!!! nemmeno un nome vero metti!!! di sicuro siamo più colti di te.sicurissimo questo perchè non votiuamo pd!!e questa è la prova provata!in secondo,beh,tu non entri nel merito di quello che scrivo,ergo...sei piddino.quindi corresponsabile del disastro del Paese.terzo,beh,io sempre così scrivo come si usa infatti tra noi amici,per riconoscerci.ti invito quindi a rivedere le posizioni di voto,perchè se insiti a votare pd,ti resteranno solo le battutine sulla punteggiatura...il resto lo porteranno via a te,come a me!!!la differenza è che io sono incazzato di brutto!!!!
    • massimo x 4 anni fa
      Serione se vi riducete a questo allora stiamo meglio di come pensiamo
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      signor maestrino dalla "pemma" rossa (primo errore) craxi meglio scriverlo con la minuscola e non con la "miuscola" (secondo errore) prenda qualche ripetizione prima di insegnare agli altri! au revoir
    • Seriffo F. Utente certificato 4 anni fa
      Visto che siamo tutti idioti e ignoranti faccio il maestrino dalla pemma rossa: 1) Usa gli spazi dopo i segni di interpunzione (11 volte) 2) Dopo i punti va la maiuscola 3) Australia con la maiuscola 4) Beppe con la maiuscola 5) Craxi con la miuscola 6) po' con l'apostrofo, non con l'accento tralascio gli errori di battitura... chi è "ignorante"?
  • anib roma Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe è una vita che mi sgolo e nel mio piccolo continuerò fino a che avrò un filo di fiato e lo faccio in un modo proprio uguale al tuo perchè quando si è incazzati, avvelenati, rabbiosi fino alla bava alla bocca per le ingiustizie, i soprusi senza fine è impossibile farlo in modo sobrio checchè ne dicano i benpensanti che di solito sono proprio quelli che questa rabbia in vari modi ci hanno procurato...
  • givanni p. 4 anni fa
    Bello questo post, sì diamoci la voce, organizziamo sul territorio banchetti di informazione, volantini con le proposte ed il lavoro dei parlamentari del movimento. Una campagna di controinformazione! Io già lo faccio con l'ISM_Italia per la Palestina. In ricordo di un mio caro amico, Vittorio Arrigoni, ucciso a gaza dal Mossad isrelieno e ricordato cosi bene da Battista in Parlamento: restiamo umani ma incazziamoci, indignamoci e soprattutto agiamo senza aspettare che qualcuno lo faccia per noi. Beppe, i tuoi consigli sono sempre più belli e incisivi. Dici sempre la verità con fervore. Ma è cosi che un politico si deve esprimere, e allo stesso modo deve governare. Io nel mio piccolo faccio esattamente quello che tu suggerisci. Un saluto a tutti e buona rivoluzione.
  • RENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    Mi sento fiero di aver votato M5S perché per ora siamo gli unici che possono, come si dice viaggiare a testa alta. E voi ragazzi che ci rappresentate alla camera e al senato, siete gli unici con la faccia pulita, restate uniti per rispetto a Beppe e ancor più per quei nove milioni di persone oneste che vi hanno votato. Io ovunque mi trovo mi sento entusiasta di parlare del nostro movimento perchè siamo gli unici a poter cambiare questo sistema delinquenziale adottato dai partiti che sono al potere da decenni. E per l'informazione ho smesso completamente di guardare programmi politici in tv questo per la rai, mediaset è giornalismo per mentecati fatto da giornalisti mentecati che non vogliono perdere gli stipendi da nababbi che prendono pagati dalla rai, ossia da noi e da mediaset ossia da noi e il solo scopo è prendere per il culo chi gli ascolta....
  • Carmine Incoronato pluripregiudicato 4 anni fa
    GRILLO HA SEMPRE SPARATO CAZZATE SUL MODELLO SICILIA? Il modello Sicilia non esiste perché ancora di concreto non è stato fatto nulla. La soppressione delle province è di fatto il primo provvedimento. Quando Beppe Grillo, all’indomani delle elezioni politiche, ha detto che il “modello Sicilia” è bellissimo, mi ha lasciato basito. L’assemblea regionale siciliana (Ars) si è insediata a dicembre e a metà febbraio ha sospeso i lavori per le elezioni politiche. Sinora ha approvato solo alcune proroghe, come quella dei contratti dei precari degli enti locali. Poi, siccome siamo ancora in esercizio provvisorio, è stato discusso il Dpef, una bozza di preparazione alla finanziaria che sarà votata ad aprile. Al momento del voto sul Dpef, i deputati dell’M5s sono usciti due volte dall’aula, facendo mancare il numero legale, in segno di protesta perché il governo Crocetta non aveva preso posizione per il Muos. Subito dopo il governo Crocetta ha preso posizione sul Muos, presentando come suggerivano i grillini un documento per ritirare in autotutela le autorizzazioni all’impianto già emesse dalla Regione. Ma di fatto gli Stati Uniti per quel che mi risulta vanno ancora avanti sulla loro strada. Se è questo ciò cui tutti si riferiscono parlando di modello Sicilia, io sinceramente mi preoccuperei.
    • Paolo. B. Utente certificato 4 anni fa
      ...ebbbbbravoCarmine....adesso passerai alla storia per aver capito tutto tu il meccanismo. Io sto già vedendo che ci sono degli eletti che rinunciano a dei soldi...e già questo è un buon esempio. TU che la sai TANTO lunga, saresti in grado di fare altrettanto.....o ti piace ingrassare il portafoglio ?
  • Lorenzo B. Utente certificato 4 anni fa
    Da sempre il nemico si combatte con le sue stesse armi. BEPPE VENDICACI, VAI IN TV. VENDICA LE ANGHERIE GIORNALIERE. Vai dai microfoni di legno, fai sentire la tua voce. SORPRENDICI, FINISCILI!
    • Raffaele Testa Utente certificato 4 anni fa
      Non possiamo mandare Beppe da solo in questa fossa di Leoni. che non aspettano altro per sbranarlo e finirlo persempre. come questo commento ingnorante che hai sopra il tuo. La gente parla senza sapere la verita' ma solo le manipolazione dei tv e giornali che hanno sempre piu' paura ora. e anche di perdere i finanziamenti di soldi nostri
  • antonio corino Utente certificato 4 anni fa
    BEPPE GRILLO CANDIDATI ALLE PROSSIME ELEZIONI!
  • MATTEO PERABONI () Utente certificato 4 anni fa
    Ciao Beppe purtroppo dobbiamo combattere da dentro il sistema e dobbiamo farlo andando in TV e' quello che guardano milioni di persone tutti i giorni e lo devi fare tu perche' sei l'elemento piu' forte e l'unico che puo' tenere testa in una trasmissione televisiva a dei politici perche' sei abituato alla pressione della TV. Ma perche' nn facciamo una raccolta fondi per creare un canale televisivo e controbattere il sistema?
  • Tiziana Moro 4 anni fa
    Se il M5S verrà distrutto sarà perché contro di esso si è abbattuta un'ininterrotta campagna mediatica di disinformazione. A cui, magari inconsapevolmente, lo stesso Scanzi partecipa. Sarebbe troppo lungo spiegarlo qui, ma noi tutti sappiamo che è così: sono esattamente più di 100 cento, a partire dal giorno dopo le elezioni politiche che non c'è stato giorno, uno che è uno, in cui una trasmissione televisiva, un giornale, in qualsiasi fascia oraria, in qualsiasi rete non abbia manganellato il MoVimento. E non mi riferisco a critiche. Parlo di vero e proprio killeraggio mediatico:studiato, scientifico, minuzioso, concentrico. A queste botte della serie tutti contro uno hanno partecipato persone di tutti i generi: giornalisti, registi, sportivi, cantanti, presentatori. Tutti, nessuno escluso. Ma io sono fiduciosa: si può anche riuscire ad abbattere una forza politica, ma non si possono abbattare milioni di cittadini. Anche quelli che presumilmente non votranno più M5S, sranno comunque incazzati neri. E la Storia chiamerà a rendere conto ad ognuno di noi. Ecco, io quel giorno sarò contenta di essere stata dalla parte giusta. E tremo se mi metto nei panni di coloro che risponderanno della propria coscienza: davvero non vorrei essere al posto loro.
    • rino lagomarino Utente certificato 4 anni fa
      Brava. Sei ammirevole, chiara e splendida. Ma aiutami a convincerli ad entrare nello scatolone mediatico dove giusto come hai detto tu stanno massacrando il movimento senza un minimo di tregua e per contro le apparizioni dei "nostri" sono sporadiche e qualche volta estemporanee quando (per la maggior parte delle volte) sapientemente distorte. Perché dalla "parte giusta" ci sei già oggi e trovartici domani forse in solitudine o in compagnia di pochi non ha senso. Hic et nunc!
  • fulgy f. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe servono azioni atte a infliggere dolore al nostro nemico! Come infliggere dolore al nemico? Colpendolo nel suo punto debole, il denaro! Servono azioni unificate da parte dei sostenitori del M5S che incidano sul loro portafoglio. Lanciamo campagne mirate di volta in volta su obbiettivi diversificati, esemp: non compriamo tal giornale per una settimana oppure tal prodotto. Dobbiamo però creare un azione di massa come si fà con i flash mob. Però caro Beppe serve un coordinamento. Come riferimento abbiamo il blog quindi l'iniziativa dovrebbe partire da qui. Grazie
  • maria s. Utente certificato 4 anni fa
    PROPOSTA - i parlamentari 5 stelle preparino una nuova legge elettorale che non violi la costituzione e non irrida ai cittadini come quella attuale. - nello stesso giorno della presentazione alle camere del disegno di legge il M5S in gigantesca manifestazione a sostegno dei propri parlamentari e della proposta di legge. Anche il presidente Napolitano reclama da mesi una nuova legge elettorale! Voglio vedere se impediscono una manifestazione che amplifica la richiesta dello stesso Presidente. E così con tutte le proposte dei cittadini 5S in parlamento. Ci rendiamo visibili, pacifici e partecipi. I cittadini in parlamento avrebbero i loro sostenitori a pochi passi. Cambiano i rapporti psicologici di forza. Voglio vedere i media cosa dicono davanti a migliaia se non milioni di cittadini consapevoli con gli occhi puntati sul parlamento.
  • pierluigi curreli 4 anni fa
    (AGI) Roma, 13 giu. - I Prefetti prestino attenzione nella gestione dell'ordine pubblico all'acuirsi "dell'esasperazione estremistica e della violenza eversiva" legate alla drammatica crisi economica. E' l'invito che il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha rivolto alla platea durante la cerimonia di apertura della Conferenza dei Prefetti. "Alle difficolta' per molti versi drammatiche delle imprese e del mondo del lavoro - ha detto Napolitano - si accompagnano tensioni da affrontare con forte attitudine all'ascolto e alla mediazione. Ma non c'e' dubbio - ha aggiunto - che vi si leghino anche sia il rincrudirsi di certe tipologie di delinquenza comune sia il manifestarsi di focolai di esasperazione estremistica e perfino di violenza eversiva"
    • pierluigi curreli 4 anni fa
      Oramai bisogna allertare i prefetti per contenere la protesta che per i "duce Napolitano" è forza eversiva
  • Giorgio S. Utente certificato 4 anni fa
    Col cavolo Grillo che sei una voce sola, tu che ti piaccia o no sei la voce di nove milioni di persone. Noi da questa parte siamo nove milioni di voci che urlano ognuna per conto suo, nove milioni di voci separate e scoordinate che contano meno di niente. Un movimento che sceglie di non organizzarsi per non cambiare la sua natura è destinato a soccombere, può solo sopravvivere attraverso le figura carismatica di un leader. Quindi scegli: o diventiamo un partito con tanto di classe dirigente, di sedi, di tessere e tassa di iscrizione o siamo destinati a scomparire.
    • Giorgio S. Utente certificato 4 anni fa
      Ma vergognati tu! Informati e poi dimmi cosa ci vedi di male in queste parole: "Tutti i cittadini hanno diritto di associarsi liberamente in partiti per concorrere con metodo democratico a determinare la politica nazionale" (Costituzione della Repubblica Italiana, art. 49)
    • Marco Barbanti Utente certificato 4 anni fa
      vergognati la storia non ti ha insegnato nulla
  • givanni p. 4 anni fa
    Come risolvere il problema comunicazione?quanto potrebbe costare affittare una frequenza regionale?so che attraverso delle onlus è possibile creare una tv comunitaria senza pagare la licenza di 150000 euro....lanciamo una raccolta fondi se la spesa è sostenibile,facciamolo,non deve essere una soluzione definitiva però in questo momento avremmo la possibilità di dar vita a dibattiti veri e combattere la dilagante ottusità mediocre delle tv di stato....sono sicura che tutti aderirebbero,sarebbe un catalizzatore di attenzione per tutti quegli italiani sedati di cui parli.....SI PUò FARE!!!
  • walter bassani 4 anni fa
    Hai ragione Beppe, in tutti i modi, con tutti i mezzi ed in ogni luogo facciamoci sentire. Invadiamo tutti i blog che conosciamo e diventiamo la cassa di risonanza dei problemi della gente e del lavoro del MoVimento !!!
  • pierluigi curreli 4 anni fa
    bisogna scendere in piazza.. perche la gente disperata per il"dittatore Napolitano" e eversiva.. manca solo la legge scelba...leggete cosa dichiara(AGI) Roma, 13 giu. - I Prefetti prestino attenzione nella gestione dell'ordine pubblico all'acuirsi "dell'esasperazione estremistica e della violenza eversiva" legate alla drammatica crisi economica. E' l'invito che il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha rivolto alla platea durante la cerimonia di apertura della Conferenza dei Prefetti. "Alle difficolta' per molti versi drammatiche delle imprese e del mondo del lavoro - ha detto Napolitano - si accompagnano tensioni da affrontare con forte attitudine all'ascolto e alla mediazione. Ma non c'e' dubbio - ha aggiunto - che vi si leghino anche sia il rincrudirsi di certe tipologie di delinquenza comune sia il manifestarsi di focolai di esasperazione estremistica e perfino di violenza eversiva"
  • Luigi Barsotti Utente certificato 4 anni fa
    QUI E' DOVE LI BLOCCHEREMO. QUI E' DOVE COMBATTEREMO. QUI E' DOVE MORIRANNO. ONORATE GLI SCUDI (300)
  • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 4 anni fa
    Priorità N 1: defecare la Gambaro.
    • Marialaura D. Utente certificato 4 anni fa
      "LA SIGNORA E' SCIOCCA" Dovevamo stare più attenti alle candidature. E' lampante che questa pragmatica donnina senza amore per le idee del movimento non avrebbe mai dovuto candidarsi. E' solo una sciocca che pensa di essere in grado di prosperare senza Grillo, che ha usato Grillo e il MOV, e che ora non ne esce perchè le conviene farsi cacciare. Non so se faccia parte di una delegittimazione del Movimento supportata da altri e ben calcolata. La denigrazione mediatica le è riuscita bene!! Complimenti alla "sciocca" e a chi l'ha guidata Per tutti noi questa "senza sale" è fuori!!!. Che resti pure ma a 2.500 al mese. Che resti pure e che possa morire di disprezzo da parte del popolo 5 Stelle. Non dovreste guardarla,nè salutarla, e aspettare che pubblichi la sua busta paga e la restituzione dei soldi che sta rubando. Poi, se non lo farà, si prenderà qualche migliaio di sputi in faccia.
  • umberto di nunzio Utente certificato 4 anni fa
    Alzo la voce di brutto ,Epifani dice che se aumenta l iva anche loro alzeranno la voce ma dopo che l avranno alzata mica prima,morale gia non pago l iva non pago più l inps non pago più le tasse (ho sempre pagato)vi dico fate che cazzo volete mettete l iva al 50 % intanto più nero di mezzanotte non puo venire quando non avro più nulla e piano piano si passeremo in tanti tutti questi governanti che si offendono ....poverini 15/20mila euro al mese....perché uno alza la voce GLI ROMPEREMO IL CULO NON CI AMMAZZIAMO TUTTI W BEPPE GRILLO .CASPITA MA HANNO UNA PAURA FOTTUTA DEL M5S MA NON VEDONO IN TURCHIA IN GRECIA CHE SUCCEDE SE IL POPOLO VA DAL CULO E NORMALE CHE UNO SI INCAZZA .
    • scaduto nicolo 4 anni fa
      caro beppe sul tuo blog sarebbe meglio pubblicare le proposte di legge presentate dagli eletti sarebbe sicuramente un segno della attivita produttiva dei 5stellle sicuramente, per esempio perche non una bella proposta di legge per il blocco dell'aumento iva finanziato con il taglio degli f35 o delle missioni estere. saluti
  • pierluigi curreli 4 anni fa
    bisogna scendere in piazza.. perche la gente dispetrata pr il"dittatore Napolitano" e eversiva..leggete cosa dichiara(AGI) Roma, 13 giu. - I Prefetti prestino attenzione nella gestione dell'ordine pubblico all'acuirsi "dell'esasperazione estremistica e della violenza eversiva" legate alla drammatica crisi economica. E' l'invito che il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha rivolto alla platea durante la cerimonia di apertura della Conferenza dei Prefetti. "Alle difficolta' per molti versi drammatiche delle imprese e del mondo del lavoro - ha detto Napolitano - si accompagnano tensioni da affrontare con forte attitudine all'ascolto e alla mediazione. Ma non c'e' dubbio - ha aggiunto - che vi si leghino anche sia il rincrudirsi di certe tipologie di delinquenza comune sia il manifestarsi di focolai di esasperazione estremistica e perfino di violenza eversiva"
  • Federico 4 anni fa
    IN MERITO ALLA NOTIZIA DELLA SENATRICE VIVISETTRICE DEL M5S Ciao, Grillo! Gira su Facebook un post con la foto della senatrice Elena Fattori con la scritta a lettere cubitali che è una vivisettrice. Grillo, tu lo sapevi o sai qualcosa in merito? E dire che hai urlato contro la vivisezione, criticando in piazza Bersani (Gargamella) per la condivisione di quest'ultimo della vivisezione. Che dire, Grillo!? Hai l'obbligo di chiarire informandoti - se non ne sei a conoscenza - e conseguentemente di confermare o di smentire. Noi Animalisti ti abbiamo votato per la tua chiara presa di posizione contro la vivisezione e ora non siamo in grado di tollerare che una senatrice vivisettrice (se questo sarà confermato senza alcun dubbio) militi in seno al Movimento. Scusa, Grillo! Ma mi viene proprio da dire: siamo nella MERDA!! Ma preferisco attendere un tuo ufficiale ed indispensabile chiarimento. Grazie. Federico Bartolozzi
  • Carmine Incoronato pluripregiudicato 4 anni fa mostra
    Camera: seduta sospesa, non c'è nessun rappresentante del Governo La denuncia del deputato del Movimento 5 Stelle Nicola Bianchi +++++ CHE ORRORE PER I GRILLINI SE SALTA UNA SEDUTA AH AH AH AH AH PIU' IN PICCOLO: DAL GOVERNO DI UNO STATO AD UN GOVERNO DI UNA REGIONE, LA SICILIA, I GRILLINI HANNO MAI FATTO MANCARE IL NUMERO LEGALE PER FAR SVOLGERE IL LAVORO ALL'ASSEMBLEA SICILIANA?
  • paoloest 4 anni fa
    o.t. dal fatto.it ""Renzi sempre in tv, assente in Comune Mentre vanno in fumo 36 milioni Ue """ queste notizie ti riconciliano finalmente con la classe politica italiana.ingiustamente maltrattata:))) paolo
    • antonello c. Utente certificato 4 anni fa
      si .. infatti .. ciao paolo
    • paoloest 4 anni fa
      antonello non ho il piacere,ma non te la prendere più di tanto... ciao paolo
    • antonello c. Utente certificato 4 anni fa
      ciao paolo .. potresti dirmi chi e' ? .. " una sana incazzatura " pag 2 ore 12,31 .. antonello
  • claudio Rossi 4 anni fa
    GRILLO TIENI DURO!! SIAMO CON TE...
  • Massimo Miraglia Utente certificato 4 anni fa
    https://www.dropbox.com/s/6obt1tmhefmes2w/Adele.pdf é il curriculum di adele gambaro, leggete la parte evidenziata
  • ugo46 4 anni fa
    Sono solo un simpatizzante, avevo già espresso il mio pensiero mesi fa,ovvero: all'incontro in streaming con Bersani, il M5S si doveva presentare con tre o quattro leggi già stese nella sua ossatura portante, leggerle e chiederne il consenso al pd; se questi avessero accettato, il M5S dava temporaneamente il suo appoggio in parlamento al pd per l'approvazione delle stesse, se il pd non avesse accettato, il cerino acceso sarebbe rimasto in mano al pd e non avremmo visto il crollo del M5S.
  • Roberto C. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe non demordere,milioni di persone siamo con te,abbiamo la voce rauca da quanto strilliamo anche se siamo poco sentiti ma strilliamo a squaciagola,molti altri pezzenti purtroppo miseri, non per loro colpa, di intelletto ,se ne stanno a guardare,ma noi siamo altruisti per natura impegniamoci e sacrifichiamoci anche per i nostri fratelli dementi e...disonesti.
  • Marco. Fabbri. Utente certificato 4 anni fa
    Questo è un post stupendo! Grazie. In effetti tocca a noi metterci un po' di fuoco. Forza gente, svegliamoci!! troppa gente ha fame
  • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
    un ultimo grido BEPPEEEEEE SEI GRANDEEEEEE NON MOLLARE MAIIIIII ciao a tutti
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ciaooooo monicaaaa!!!))) ;) dimmi il tuo soepetto sui nik bannati non mi lasciare cosi....)))))
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      miticaaaa monixaaaaaaaaaaa!!!!come va il torcicollo???
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    piddiniiiiiiiiiiii insistoooooooooooooo,oggi seduta alla camera sospesa perchè governo assente!!!vergogna voi e la gente che avete votato!!!il Paese sprofonda per colpa vostra!!il pd è il nemico di tutti!!!
    • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
      concordo, sono il marcio del marcio che più marcio non si può.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      miticaaaa emanuelaaaaaaaa!!!!
    • emanuela b. Utente certificato 4 anni fa
      grande luca!!!!!!!!!
  • Pierluigi Dellanoce 4 anni fa
    Si ma secondo me in questo momento DUE sono gli obiettivi da perseguire. UNO togliere dalla nostra Costituzione il PAREGGIO DI BILANCIO ( Infame Berlusconi ) e avere SOVRANITA' MONETARIA. Non necessariamente ritorno alla lira ma lottare insieme a tutti i cittadini europei affinché la BCE diventi un prestatore di ultima istanza. Il perseguimento di questi obiettivi sarà rivoluzionario altrimenti, se non mettiamo in discussione l'attuale paradigma che vuole solo sacrifici, resteremo sempre e solo schiavi !!!
  • LUKA KRILIC Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, forse stai capendo solo ora che la tua missione è appena agli inizi e che il Movimento almeno in questo momento ha bisogno di te 24h al giorno. Cambiare l'Italia si può e si deve fare per noi e per i nostri figli, non sarà facile ma ci stiamo già riuscendo. Una cosa da fare tra le altre è avere la giusta interpretazione dell'economia e sopratutto della posizione dei privati, cosa questa che purtroppo la sinistra non ha e continua a non avere. Il Movimento è la luce in fondo al tunnel sta a noi tutti fare di tutto per non spegnerla. Luka
  • Enzo V. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, la mia voce, per quanto può valere, si é molto affievolita dopo le Quirinarie, dopo l'emergenza di candidature come quella del vetero-comunista Rodolà C., dopo il triste spettacolo dei parlamentari 5 stelle tra le bandiere rosse di SEL e Rifondazione a chiedere il perché del rifiuto del suddetto quale PdR. I quasi 9 milioni di elettori del M5S per fortuna non possono essere a maggioranza comunista e quanto accaduto con le Quirinarie non può che metterli in fuga o semplicemente indurli a non più votare. Allora, se vuoi di nuovo riaccendere le speranze ed ottenere che la gente urli alta la propria voce nel nome del M5S, sbattine fuori ogni deriva estremista ed impedisci che il movimento venga inglobato, se non inquinato, dal resto del sistema a prescindere da qualsiasi colorazione abbiano le sirene tentatrici. Ad meliora !
    • rino lagomarino Utente certificato 4 anni fa
      Ti ho capito perfettamente. ti comprendo e sono d'accordo. Ma non sono Grillo, sono uno qualunque. Però perché dici che la tua voce s'è affievolita? C'è stata una prima grande battaglia dove la freschezza, l'onestà, la pulizia e tante altre virtù del movimento, sono state catapultate nel fango del vecchio potere maligno di sempre. C'era da aspettarselo ma molti non lo hanno fatto. Sull'onda della vittoria elettorale il movimento è stato astutamente impallinato dalla restaurazione, molto più attrezzata, preparata, falsa, corrotta e spregiudicata dei bravi ragazzi 5S. E' andata così e andrà sempre peggio se non si rimboccheranno le maniche e il cervello soprattutto per contrastare la disinformazione in TV. Ma non per rispondere alle provocazioni (come sta avvenendo persino sul blog) e quindi cadere nelle trappole tese una dopo l'altra in continuazione, ma per "cavalcare" l'onda della sana informazione di un programma politico che non ha eguali, che va al nocciolo dei nostri problemi economici e che ha le ricette per risolverli. Continuare a sbrodolarsi in controinvettive, giustificazioni e piagnistei sta diventando penoso, il segno di stanchezza. Occorre staccare la spina, riposarsi come sempre necessita dopo le aspre battaglie, per rinfrancarsi, rigenerarsi e riprendere la lotta. La Lotta Continua nel 68 s'è logorata da sola infatti. La storia non insegna? Speriamo che se ne accorgano in tempo.
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Un altro profugo del partito dell'Amore Finito: quel termine pronunciato così sprezzantemente, ("comunista"), è come un bollino blu su di una banana............
  • Angelo Catronovo Utente certificato 4 anni fa
    Sono con te Beppe ...tira dritto perfavore fuori dalle palle i MANGIAPANE A TRADIMENTO e continuiamo con la linea del blog .... il tempo ci dará ragione.
  • givanni p. 4 anni fa
    Beppe, i tuoi consigli sono sempre più belli e incisivi. Dici sempre la verità con fervore. Ma è cosi che un politico si deve esprimere, e allo stesso modo deve governare. Io nel mio piccolo faccio esattamente quello che tu suggerisci. Un saluto a tutti e buona rivoluzione.
  • emanuela b. Utente certificato 4 anni fa
    Come risolvere il problema comunicazione?quanto potrebbe costare affittare una frequenza regionale?so che attraverso delle onlus è possibile creare una tv comunitaria senza pagare la licenza di 150000 euro....lanciamo una raccolta fondi se la spesa è sostenibile,facciamolo,non deve essere una soluzione definitiva però in questo momento avremmo la possibilità di dar vita a dibattiti veri e combattere la dilagante ottusità mediocre delle tv di stato....sono sicura che tutti aderirebbero,sarebbe un catalizzatore di attenzione per tutti quegli italiani sedati di cui parli.....SI PUò FARE!!!!!!!!!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      concordo con te ema!!!!
  • Matrix 37 Utente certificato 4 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=lmyAnxkknDk
  • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
    gambaro!!!... non l'hai proprio capito???....te ne devi andare immediatamente!!!
  • Giancarlo Sanavio 4 anni fa
    Ciao Beppe io non ti ho votato, ho solo simpatia per il Movimento. Ma proprio per questo consiglierei di espellere la senatrice ,anche se la cosa fosse causa di contrasti o defezioni. Perchè tenersi una persona che difende questo parlamento è peggio,equivale ad accettare il contrario di quanto sempre sostenuto e soprattutto il contrario dell'evidenza.Cioè rinnegare sè stessi. Senza contare che tenerla in seno significa prestarsi ad essere morsi ancora....
  • massimo mancini 4 anni fa
    IL MIO SOSTEGNO DOPO IL VOTO DI FEBBRAIO E DI MAGGIO (MI SONO ASTENUTO A GIUGNO)POSSO SOLO DARLO CON IL FORCONE, UNICA COSA RIMASTA POSSIBILE IN QUESTO GOVERNO DITTATORIALE, CHE SE PARAGONATO A QUELLO DI MUSSOLINI, QUESTO GLI FA UNA PIPPA. UNO SLOGAN DEI MIEI TEMPI DICEVA : LOTTA DURA SENZA PAURA.
  • roberto balestrucci Utente certificato 4 anni fa
    ragazzi facciamo una raccolta fondi per affittare uno spazio pubblicitario o un canale del digitale e mandiamo in onda h 24 le nostre proposte (bocciate e non) le nostre vittorie e le interviste ai nostri candidati servono contro misure difensive per l' attacco mediatico che stiamo ricevendo dobbiamo sputtanarli. . . se veramente vogliono farci fuori troveranno chi gli vende cara la pelle tosti e uniti
    • emanuela b. Utente certificato 4 anni fa
      Rino il tuo ragionamento non farebbe una piega se vivessimo in un paese normale,ma credo sia sotto gli occhi di tutti il fatto che il contenitore è importante,riesce a dare un taglio un orientamento a tutta la discussione...quando di maio è andato dalla gruber è stato bravissimo,ma cosa è rimasto,cosa si è capito dello spirito e della filosofia del movimento?sembrava niente di più di un ring,in questo beppe ha ragione,nella tv di stato c'è un vizio di fondo che non può essere cambiato....
    • Lorenzo B. Utente certificato 4 anni fa
      IO CI STO!!!
    • rino lagomarino Utente certificato 4 anni fa
      basta entrare nella tv che c'è già come fanno tutti gli altri furbetti e lì sbugiardarli. Cercare di scansare in continuazione l'ineludibile sembra una scusa. sembra paura del confronto mediatico, dove si gioca la partita del consenso. abbiamo visto qualcuno già cavarsela egregiamente. basta insistere e aumentare prepotentemente le "apparizioni", meglio scendere a patti (per modo di dire) con i conduttori dei media a cui si possono anch efissare delle regole precise, che fare inciuci coi marci del potere. Non ti pare'
    • Paolo. B. Utente certificato 4 anni fa
      ...a quanto ammonterebbe in termini economici ?L'idea è valutabile . Eposmail
  • rino lagomarino Utente certificato 4 anni fa
    Da Il fatto: Renzi sempre in tv, assente in Comune Mentre vanno in fumo 36 milioni Ue Il sindaco di Firenze non manca mai agli appuntamenti con il piccolo schermo, ma nel 2012 ha partecipato ai lavori comunali 8 volte su 45. Nel 2013 a 7 su 17. Peggio di lui solo Alemanno Intanto la città dovrà rinunciare ai fondi europei per i ritardi nel completamento della tramvia Matteo Renzi guida la classifica dei sindaci assenteisti d'Italia, sorpassato quest'anno solo da Gianni Alemanno appena bocciato dai
  • Giuseppe Lada Utente certificato 4 anni fa
    Io ho votato il movimento e lo seguo con i meetap da quasi 5 anni,vorrei ricordare a Grillo ,se le regole valgono,valgono per tutti.Chi non vuole seguirle sa cosa deve fare,la Gambaro si dimetta e insieme a lei tutti quelli che non vogliono rispettare il programma.Loro sapevano cosa andavano incontro,Grillo non mollare ce la possiamo fare
  • Rino Piras 4 anni fa
    Lo ripetto un'altra volta, se persone come la signora nessuno Gambaro faranno parte del M5S, restando impunite dopo tutto il disastro mediatico che ha combinato non voteró più il movimento.Ma come si fà ad accettare una simile situazione, Beppe Grillo va in giro per l'Italia a farsi il mazzo per avere consensi e questa signora nessuno come una mentecatta spara cazzate alla prima occasione che gli capita, dovrebbe chiedere delle scuse in primo luogo a Beppe ed anche a tutti i simpatizzanti del movimento.
  • Luigi Monastra Utente certificato 4 anni fa
    Vi a convertire i canguri in australia, va!
    • Luigi Monastra Utente certificato 4 anni fa
      Giochino troppo semplice persino per un grillino. Me lo fanno da quando andavo all'asilo e abitavo a Stra, vicino a Dolo. Del resto lo avete imparato da Lui: denigrare chi non la pensa come voi storpiando i nomi, o per l'aspetto fisico... Temo che neppure i pinguini si divertiranno
    • Paolo. B. Utente certificato 4 anni fa
      ...ciao MONA---stra
    • Paolo. B. Utente certificato 4 anni fa
      ...allora hai seguito il mio consiglio ? TU sei quello che "rimane" dal tuo cognome..eh eh eh eh !!
    • Luigi Monastra Utente certificato 4 anni fa
      A parte che non ci vuole intelligenza per mandare la gente affa... pardon, in Australia. Grillo docet. Per andar dietro a uno come lui, invece, bisogna essere proprio dei geni.
    • Paolo. B. Utente certificato 4 anni fa
      ribadisco togli "STRA" dal tuo cognome ...e leggi quello che rimane
    • Luigi Monastra Utente certificato 4 anni fa
      I marsupiali si sbellicheranno dalle risa, con questo grande comico che sa solo far piangere
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      Penso che a intelligenza i canguri ti freghino alla grande..
  • AUGUSTO PALUMBO Utente certificato 4 anni fa
    Centro raccolta rifiuti RAEE Asia di Napoli ieri sera:dopo avere scaricato il furgone con i rifiuti differenziati, mi si avvicina un Dirigente che,senza avere visto nemmeno la documentazione di carico, mi intima di non sversare.Senza menarvela troppo il personaggio, dopo mie sollecitazioni a controllare la documentazione, mi invita a comportarmi meglio IN CASA SUA!!! Lo ho serenamente mandato a fare in culo ribadendogli che paghiamo €4.000 di rifiuti all'anno e che quella struttura veniva pagata dalle nostre tasse, compreso il suo stipendio....
  • Ettore Maronese (ilmes) Utente certificato 4 anni fa
    PROPOSTA: Raccogliamo soldi per creare una campagna mediatica da far impallidire quella che fece berlusconi con i suoi cartelloni "foza itaia". Raccogliamo MILIONI e MILIONI di Euro, e quando ne avremo tanti, si da il via. Cartelloni pubblicitari OVUNQUE, SPOT Pubblicitari, tutti contemporaneamente disponibili a interviste, le idee del movimento 5 stelle OVUNQUE pure sulla carta igienica. Raccogliamo soldi... tanti... tanti soldi.. NON DALLO STAtO, TUTTI DONATI. TUTTI DONATI telelobotomiziamo anche noi i telelobotomizzati, ma con un imprinting che gli durerà per la vita.
  • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
    Ehi, ma l'ho visto o l'ho sognato il post di uno che si firmava sono un nick alito di vento??? Era una bella poesia...
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Uffa Dani, ma che storia è questa??? Mi viene un sospetto, ma non lo posso dire...
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      si monica ti avevo scritto sotto alla sua poesia che è davide! lo bannano di continuo((
  • Filippo P. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao Beppe, certo che vogliamo far sentire la nostra voce, noi siamo sul campo sempre tutti i giorni e portiamo avanti battaglie di ogni tipo. Di essere derisi e bistrattati per colpa della stampa di regime non ci va più perchè noi ci mettiamo l'impegno che ci hai chiesto durante lo tsunami tour e siamo in tanti, ma credimi i sforzi non possono essere vanificati, fai un esame di coscienza e attivati in una comunicazione più dettagliata di quello che viene fatta nel parlamento... sei un "animale" della comunicazione, decidi di andare in tv a smerdarli un pò questi signori..... perchè la gente che si droga di televisione deve sapere quello che il M5S fa nei palazzi e fuori, cerca di pianificare 1, 2 uscite in tv al mese, secondo me riusciresti a fare il bene del M5S e portare dentro tanta bella gente, smerdali pubblicamente in TV..... con garbo ma smerdali!!!!
    • Lorenzo B. Utente certificato 4 anni fa
      Se Beppe si decidesse ad andare in TV per prendere a calci in culo un po' di teste di C., allora si che ci sarebbero belle speranze per quest'Italia. Insisto, non tutti possono permettersi, oggi, di pagare un contratto per collegarsi a internet. Invece tutti hanno la TV perche' l'abbonamento e' obbligatorio. Beppe deve comprendere che per sconfiggere il nemico, spesso, bisogna utilizzare le sue stesse armi.
  • GENNARO MONTELLA Utente certificato 4 anni fa
    Caro Grillo, un movimento politico, che nel momento di massimo splendore è riuscito a coinvolgere più di 8 milioni di elettori, non può più far riferimento ad un unico incontrastato capo o due nel caso di M5S, ma deve cominciare a prendere in considerazione le idee degli altri. E non mi dire che c’è la rete. Non basta più. Nella rete trovi persone coraggiose ma anche pusillanimi che approfittano dell’anonimato per sputare veleno e che nella vita reale, se li guardi negli occhi, non hanno il coraggio di ripetere quello che hanno detto. E’ venuto il momento di guardarsi negli occhi e di smettere di fare comizi, luogo in cui si ascolta solo. Modalità tra l’altro in tutto e per tutto simile a quella degli altri politici. La libera messa in discussione di un’idea o di un atteggiamento è indispensabile al partecipante, senza paura di essere irrimediabilmente messi alla porta; la condivisione di un’altra idea è indispensabile al capo per continuare ad essere percepito come tale. E se tutto questo potesse essere fatto in un contesto anche diverso dalla rete, a mio avviso darebbe maggiore continuità all’azione politica. Spero non voglia fare la fine di Masaniello. Gennaro Montella
  • roberto nicoletti ballati bonaffini Utente certificato 4 anni fa
    COPIOUN BELLISSIMO COMMENTO,CONDIVIDO E LO FARO' SUBITO ANCH'IO. COMINCIAMO A COMBATTERE TUTTI INSIEME!! "OGGI DISDIRÒ' SKY. E VI SPIEGO PERCHE'. LA FAZIOSITA' NEI CONFRONTI DEL MOVIMENTO HA RAGGIUNTO IL MASSIMO, OGGI LI PUNIRO' NEI SOLDI IL LORO UNICO DIO. PREGO GLI AMICI CITTADINI CHE FOSSERO ABBONATI A SKY DI FARE ALTRETTANTO, MOTIVANDO LA DISDETTA PER LA CATTIVA,DISTORTA,COLLUSA INFORMAZIONE. SIAMO MILIONI DI ELETTORI 5 STELLE SE OGNUNO FA IL SUO LI ANNIENTEREMO."
    • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
      non ho Sky ma qualche mese fa ho fatto la stessa cosa con L'Espresso
    • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
      mi sono già accodato e in piu non gli pagherò mai i 2 mesi che mi hanno dato in attesa del versamento della nuova fattura....tiè
    • Silvio R. Utente certificato 4 anni fa
      Bello, bravissimo, io non ho la televisione, per cui non lo posso fare, ma se tutti facessero così... ihihihi
  • Paolo S., Sterrebeek Utente certificato 4 anni fa
    Innanzitutto io non votero' mai per la vecchia partitocrazia cialtrona, egoista, arrogante, disonesta, criminale e mafiosa. Non mi sparerei mai addosso. Detto questo, con i miei modi e tempi procedero' a fare sentire la mia voce. Per una vera rivoluzione non violenta ed onesta alle urne!
  • Anna Fideli Utente certificato 4 anni fa
    skytg24. Cancellieri: decreto legge, arresti domiciliari per condanne fino a 6 anni.
  • giannimess 4 anni fa
    come in MIMI METALLURGICO FERITO NELL'ONORE, tutti erano d'accordo fra loro, caporali, politici, mafiosi, cardinali...tutti con il neo distintivo...fantastico! nel lontano 1972 ad oggi niente e' cambiato! perfetto quadretto del sistema a gattopardo italiano! la putrefazione da tempo e'iniziata. siamo nel 2013 il MV5S ha cambiato gia' le regole, il MV5S ha già apportato novità senza precedenti piccole e grandi senza il MV5S nessuno avrebbe avuto bisogno di esporsi presentandosi ulteriormente senza maschera. il MV5S ha già incrinato il sistema monolitico infame dei politici il MV5S ha già costretto una parte degli impresentabili a sparire il MV5S ha già condannato al dimenticatoio politici che hanno bivaccato da generazioni nel parlamento il MV5S ha già inserito persone PULITE in parlamento il MV5S ha già inserito una voce nel parlamento e senato contraria e presente per i cittadini il MV5S ha già messo PAURA AL SITEMA il MV5S è già sotto i riflettori IN EUROPA DOVE SE NE PARLA IN PRIMA SERATA CON DELLE TRASMISSIONI DEDICATE CONDOTTE DA GIORNALISTI DEGNI il MV5S ha già il consenso di milioni di persone NONOSTANTE UN INTERO SISTEMA POLITICO PURULENTE; VIGLIACCO CHE USA POTENTI MEZZI TELEVISIVI GIORNALI E LECCACULO A TUTTI I LIVELLI PER UNA CONTINUA CAMPAGNA DI DISINFORMAZIONE ED ATTACCHI il MV5S ha già appoggi in EUROPA il MV5S ha già un potere ENORME il MV5S ha già LA FORZA DELLA RAGIONE il MV5S ha già il SUPPORTO PER LE PROSSIME ELEZIONI CHE STRAVINCEREBBE'!!! il MV5S ha già vinto le elezioni con un 25%, dato mai riscontrato e senza precedenti, nonostante disinformazione ed attacchi virulenti. CHECCAZZO VOLETE DI PIU'? SMONTARE TUTTO IN POCHI MESI? IN ITALIA UNA DITTARTURA EVIDENTE! IL MV5S TIENE LE REDINI E COAGULA LA RABBIA ED ESASPERAZIONE IN PROPOSTE ED ALTERNATIVE PER UN RIASSESTO PAESE IGNORATI! SIAMO SUDDITI, SIAMO SCHIFATI DALLA POLITICA CHE VIVE DA TEMPO NEL PRIVILEGIO E CORRUZIONE FUORI LA REALTA'! SONO FINITI!SIAMO SEMPRE DI PIU!!!!
  • Lorenzo B. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, scusami se insisto, ma non tutti possono permettersi di pagare un contratto per avere internet e visitare regolarmente il blog. Per la Par Condicio hai diritto ad una semi occupazione permanente dei canali televisivi, visto che in TV non ci sei mai andato. Vai in TV, battiti contro i microfoni di legno, fai vedere a tutti di cosa sei capace, DAJE!!!Siamo tutti con te! Le nostre voci saranno sempre piu' unite alla tua.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    sky e' faziosa , peggio o come rai tre allora puniamola: BISOGNA DISDIRE SUBITO L'ABBONAMENTO A SKY, RIDURLI ALLA FAME MOTIVANDO LA DECISIONE CON IL FATTO CHE LA LORO TELEVISIONE E' AL SERVIZIO DEI PORCI POLITICI E DICE TUTTE STRONZATE. COLPIAMOLI NEI LORO SOLDI. inizaitiva gia' proposta su queso blog da un altro cittadino che sposo e faccio mia
    • roberto nicoletti ballati bonaffini Utente certificato 4 anni fa
      bravo Ottaviano, anch'io ho copiato il bellissimo post di Caterina. condividiamo io ho gia disdetto. e una guerra ed uniti la vinciamo.
  • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa
    Sono un mostro "eversivo" di 55 anni che non ha mai fatto patti con la mafia e voto M 5 S. oggi musica per tutti http://www.youtube.com/watch?v=j_7iRZzlSzI
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Fabbri',vai tranquillo,te faremo 'na ballata ad hoc... http://youtu.be/ca8ayN6hzBQ
  • salvatore t. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe 1-i 9 milioni di voti sono stati decimati nelle amministrative da un fattore che che voi conoscete bene : le liste di m5stelle approvate da Casaleggio erano piene di sciacalli che da anni ci provano in tutti i partiti a fare la scalata Renziana.Col pd pdl ci sono riusciti ed ora siedono in parlamento.Ma con m5stelle non ci sono riusciti proprio perchè essendo gli elettori di 5 stelle gli unici cultori dell'onestà ad oltranza, conoscono bene quegli inetti zucche vuote- e perciò SI SONO ASTENUTI ! Oppure hanno votato amici e vicini di casa--come ho fatto io che sono un 5 stelle dalla prima ora.--Le liste buone di m5stelle erano meno numerose in tutti i paesi- e per questo sono state bocciate da Casaleggio.Questo è stato finora l'unico errore del mov. più che un errore una mortificazione-un tradimento dell'innocenza-Prima farete ammenda e meglio è- Altrimenti molti si sentiranno trattati come stupidi-Ti posso assicurare che quì ad Afragola NA, non ce n'è uno che non abbia compreso questa magagna imperdonabile. Ogni volta che adotterete i metodi di pdpdl i vostri elettori se ne accorgeranno perchè non sono piddini e pidelini 2-Caro Beppe i nipoti dei tuoi nemici ignari dei propri antenati, non saranno promossi a scuola se non canteranno a memoria la storia del mov 5 stelle. 3-Caro Beppe in quei 9 milioni almeno 3 sono piddini che vivono solo per vedere Berlusconi sconfitto- sono gente che sta bene e gioca con la politica-Non se ne fotte niente di tutto il resto-E perciò sono scappati quando NON ti sei alleato con il PD.-E' una brutta razza di imbecilli che ha gia dimenticato la frase della Finocchiaro : ma QUELLI LI' COSA VOGLIONO ? CHI SONO ? -Frase che invece è l'emblema- l'Epifonema dell'ologarchia- perchè è Freudiana.- 4-Il mov. 5 stelle è l'unica parte dell'Italia che contempla il bene comune-Ma 7 Italiani su 10 compresi gli imprenditori-conoscono solo il vantaggio presonale.E ...non ti appoggieranno.
    • evaristo baschenis Utente certificato 4 anni fa
      Allora Casaleggio e Grillo sono degli incompetenti nella scelta delle persone?
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi... ci vediamo stasera. Purtroppo devo andare: impegni. Grazie Luca per il caffè, Fabrizio per il rock, Danila per la pass.... Monica per il pistacchio, e Paolo dalla grande livrea. A stasera stupendi amici. Vi vedo eh?
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      ah ah ah immagino già le risate di Danila :))) Ciao morellino, a sta sera, forse
    • paoloest 4 anni fa
      ciao mi vestirò da gran sera paolo
  • caterina pratico' (catera48) Utente certificato 4 anni fa
    OGGI DISDIRÒ' SKY. E VI SPIEGO PERCHE'. LA FAZIOSITA' NEI CONFRONTI DEL MOVIMENTO HA RAGGIUNTO IL MASSIMO, OGGI LI PUNIRO' NEI SOLDI IL LORO UNICO DIO. PREGO GLI AMICI CITTADINI CHE FOSSERO ABBONATI A SKY DI FARE ALTRETTANTO, MOTIVANDO LA DISDETTA PER LA CATTIVA,DISTORTA,COLLUSA INFORMAZIONE. SIAMO MILIONI DI ELETTORI 5 STELLE SE OGNUNO FA IL SUO LI ANNIENTEREMO.
    • Giorgio S. Utente certificato 4 anni fa
      Sarebbe un'ottimima ed efficace azione di protesta solo se fosse pubblicizzata e coordinata dall'unica persona che conta nel movimento: Beppe Grillo.
  • Giannino Di Camillo Utente certificato 4 anni fa
    Gambaro ti ho votata per l'idea del M5S non per le tue. Ti devi dimettere immediatamente tu e quelli come te. Adesso
  • gianfranco albano 4 anni fa
    Grillo, il comico ,fu cacciato dalla rai per una battuta sui socialisti .Poco dopo ci fu mani pulite.Parlava della parmalat prima del crack, ,e forse se qualcuno gli avesse creduto avrebbe salvato I risparmi di una vita.Ha creato un blog seguito da giusto un paio di persone ed un movimento che al primo assalto quasi vince le elezioni.È riuscito a portare in senato anche lei, signora gambaro che mai forse avrebbe avuto questa opportunità .Non crede che una persona del genere meriti, quantomeno un comportamento onesto .Se le fanno gola lo stipendio, la diaria,pensione lo dica senza nascondersi.Se fosse questo il motivo, lo dica, magari vergognandosi un po' , o almeno facendo finta,ma non accusi chi non mangia dalla politica e chi ancora crede un idea
  • claudio d. Utente certificato 4 anni fa
    Bisogna avere tenacia e pazienza per ottenere un risultato , chi non vota piu' il movimento ha troppa fretta . Non dite che l'italia è allo sfascio e bisogna correre ,come vedete anche con questo governo di forze non si smuove nulla. Solo avendo fiducia e costanza si otterra' qualcosa . Appuntamento per tutti alle prossime elezioni, provate a credere in qualcosa....
  • Giuseppe AINO 4 anni fa
    Son con Grillo sulle affermazioni fatta circa il Parlamento. Certo i toni sono accesi ma è tale la rabbia mia come di altri cittadini che si sentono presi in giro. Sì presi in giro dalle persone al comando delle istituzioni a partire dal cosiddetto primo cittadino della Repubblica ininnominabile a rischio condanna penale. Il potere legislativo non esiste è il governo che lo esercita e passa le carte al Parlamento, un parlamento che ha umiliato la seconda "forza" politica ovvero il M5S. Assistiamo inermi al fuoco schifoso sul Movimento 5S, su Grillo etc... tante falsità dette sapendo di cosa si dice ma anche, da parte di molti, semplicemente per rimanere nel coro. La parlamentare ormai s'è montata la testa... il Parlamento serve solo alle scolaresche che altro fa? Oltre alle foglie di fico c'è il marciume, più volte lo abbiam capito anche da giornali di nicchia come il Fatto, il resto è Regime. Benvenuti sulla terra, benvenuti su una falsa Democrazia e su una Repubblica oligarchica dei 4 gatti che comandano... mafia, poteri forti e soldi... soldi per pochi e pochi per i più
  • D M. Utente certificato 4 anni fa
    Salve a tutti e soprattutto a te Beppe. Bisogna uscire dalla melassa, mediatica, legislativa, procedurale, che chi ha governato questo paese a proprio vantaggio ed a vantaggio dei propri lacchè e famigli, sta usando per bloccare, screditare, liquefare il movimento e la sua spinta al cambiamento. Non facciamo l'errore dei Radicali, una battaglia vinta...e 40 anni di recriminazioni senza ottenere niente se non diventare man mano fastidiosi. E' ora di riprendere a correre... e le istituzioni in cui siamo entrati non ce lo permetteranno. Bisogna iniziare a coinvolgere la gente in azioni vere, non violente, ma che tocchino nella tasca (il vero punto debole) questi cialtroni che si fanno chiamare classe dirigente. Forest... riprendi a correre e non fermarti per difenderti da loro...guarda e passa.. Sono gli atti che creano il consenso.. atti che li mettano nell'angolo... che so... sciopero dei consumi... sciopero dell'energia... facciamogli sentire il colpo nella borsa e coaguliamo chi vuole cambiare su azioni concrete, non boicottabili dai cialtroni (non possono mica obbligarti a spendere e produrre tasse per la loro sopravvivenza).
  • Michele B. 4 anni fa
    Beppe, personalmente mi ha perso quando hai offeso Rodotà, pontificato sino a qualche giorno prima. P.S. Non sono un troll (GIURO) ma un ex elettore PD, neo elettore M5S alle ultime elezioni (convinto), futuro astensionista.
    • Alfredo Romeo (ognunovaleuno) Utente certificato 4 anni fa
      Beppe ha sbagliato quel giorno... anch'io sono un ex votante del PD... ed anche lui l'ha praticamente ammesso il giorno dopo... detto ciò non votando più diventi complice di questo sistema politico economico che ha distrutto l'Italia... perchè tanto ci saranno sempre 8-9 milioni che voteranno Silvio ed altri 8-9 che voteranno per il pd... quindi non votando non fai altro che favorire i soliti partiti...
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      non la racconti giusta rodota' e' un ingrato, falso e ricoglionito e' come la gambero......se aveva qualcosa da dire a grillo lo poteva telefonare. quindi tu sei un elettore di sel.....e del pd il mio vaffanculo-stronzo a te, di cuore
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    ultimamente anche il fatto quotidiano spara cazzate a raffica........forse anche lui fa parte della cordata di vendoila, rodota',civati et etc se mi accorgo che sono dei venduti non compro piu' il giornale, e' una promessa
    • antonello c. Utente certificato 4 anni fa
      ottavia' e' pag 2 ore 12,31
    • antonello c. Utente certificato 4 anni fa
      ciao Ottaviano , sono Antonello , non ci conosciamo ma leggo quasi tutti i tuoi commenti .. ti chiedo na cortesia se puoi .. al blog " una sana incazzatura " pag 1 .. trovi un commento da uno che dice di essere del m5s e varie mie risposte .. ti chiedo di farmi sapere se l'hai mai sentito .. grazie alla prossima !
  • gianfranco albano 4 anni fa
    pepe teme che il m5s duri solo una legislatura, quindi.....meglio pigliare tuto cio che è possibile in questi cinque anni ????
  • Patrizia C. Utente certificato 4 anni fa
    ER GRILLO ZOPPO Ormai me reggo su ‘na cianca sola. - diceva un Grillo – Quella che me manca m’arimase attaccata a la cappiola. Quanno m’accorsi d’esse priggioniero col laccio ar piede, in mano a un regazzino, nun c’ebbi che un pensiero: de rivolà in giardino. Er dolore fu granne... ma la stilla de sangue che sortì da la ferita brillò ner sole come una favilla. E forse un giorno Iddio benedirà ogni goccia de sangue ch’è servita pe’ scrive la parola Libbertà! Dai....ke ce la possiamo fare!
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Grande Patrizia milanes/romanesca!! Grazie.
  • Stefano Cervaro 4 anni fa
    Carissimo Beppe, quello che chiedi lo faccio quotidianamente ma comincio anche ad avere dei timori. Timori di ritorsioni. Infatti NON siamo in uno Stato di diritto. Chi mi tutela se qualcuno ritenendosi offeso mi denuncia? Caro Beppe non puoi pensare di continuare con questa linea. Non puoi pensare di combattere le corazzate con una barchetta a vela. Ci stanno affondando. Mi dispiace bisogna essere realisti. Per combattere le guerre con lo scopo di vincerle servono i soldi. Oppure come in medio oriente, c’è chi lancia pietre e chi risponde con incursioni aeree. DEVI ripeto DEVI creare un esercito di avvocati, pronti a tutelare coloro che mandi all’attacco. DEVI ripeto DEVI avere un minimo di struttura per combattere contro la corazzata che cerca di affondarci. E per far tutto questo servono si uomini e donne pronti a combattere ma anche le armi per poterlo fare e aiuti per i reduci. Altrimenti siamo all’armiamoci e partite.
  • anna luisa rotolo Utente certificato 4 anni fa
    tocca a noi fare qualcosa. tutti i gruppi locali si devono attivare, tutti devono partecipare alle attività nella propria zona. anche se sembra assurdo dirlo adesso, è a livello locale che il m5s può dare di più. sui piani regolatori, il verde, le scuole, i servizi. quello che il m5s vuole fare, alla gente piace. ai cittadini piace. magari non piace ai potenti, ma ai cittadini sì. bisogna ripartire da lì, darsi da fare, conquistare credibilità sul territorio. fare delle piccole cose concrete. trovare un sistema di selezione dei candidati che sia insieme democratico e meritocratico. è una bella metafora dire che per noi che la faccia non conta, conta il progetto. ma alla fine siamo persone, e le persone contano. scegliamole bene. il successo di febbraio è stato "opera" di grillo, e del suo carisma. il successo delle amministrative, rispetto a quelle del 2008, è stato merito di cittadini e attivisti. se non è stato più ampio, la colpa non è di grillo. è che ci vuole più tempo, e bisogna fare di più a livello locale. non buttiamo via tutto alla prima difficoltà, ma sfruttiamola che ci serva per aggiustare il tiro. e anche per liberarci di tutti quei voti farlocchi che ci siamo tirati dietro alle politiche... che tornino da dove sono venuti, lasciamoli andare senza rimpianti e senza il patema dei numeri, noi abbiamo altro da fare!
  • maurizioo spinaa 4 anni fa
    Forte tentazione, da parte di Beppe, di trasferirsi in Australia... C'è qualcuno che gli presta un Cessna??? Hastaa onorevolii...
  • giorgio est (lacerba) Utente certificato 4 anni fa
    http://www.cadoinpiedi.it/2013/06/13/camera_seduta_sospesa_non_ce_nessun_rappresentante_del_governo.html il governo del fare..... e protesta pure il pd!!!!! siamo al grottesco... domanda: cosa direbbero i giornali se un (1) giorno in aula non si presentasse nessun rappresentante del mov5s??????????? il titolo in prima pagina...
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    LA RAI E' UNA CLOACA andrebbe chiusa come quella greca e' lo strumento nelle mani dei porci del pd-l e del pd+l per ingannare il popolo. i suoi gioprnalisti sono tutti lacche' del potere di regime
  • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 4 anni fa
    Avendo letto sul Fatto che Grillo si appresta ad andare in Australia, a 'prendersi una pausa dalla politica' (in un momento come questo) e che 'riprenderà forse a fare spettacoli', stavo per scrivere un commento in cui proclamavo il M5S un cadavere che cammina, e che 'è arrivato il momento' in cui l'esperienza del M5S si conclude (ho preconizzato questo momento da sempre, ma ho anche nutrito la speranza che il M5S prima di sparire avrà lasciato un segno duraturo della propria esistenza). La prima cosa che ho letto è stata la smentita di Grillo: sono tutte balle.... Bene. Dunque non è ancora finita per il M5S. Mi resta un ultimo dubbio: il Fatto scrive anche che la senatrice Gambaro è difesa da una pattuglia non irrisoria di suoi colleghi, e quindi la sua espulsione è dubbia. Inoltre che Casaleggio ha consigliato di dare mezzo Blog in gestione ai parlamentari. Sono due balle anche queste?
  • Michele D'Ambrosio 4 anni fa
    E va bene Beppe, dopo che hai scritto ‘Schizzi di merda’ e ‘Avete sbagliato a votare’ mi sono cancellato e non ho più letto il blog. IL TUO RUOLO E’ QUELLO DEL RE. In una democrazia il re non prepara i piani di battaglia né guida le truppe all’assalto, per questo c’è lo stato maggiore che nomina il generale in capo. Finché il generale vince resta in carica e quando perde si fa da parte. Adesso ci sono due generali da mandare via: il fine costituzionalista ideatore della prorogatio, che è riuscito nell’incredibile impresa di far confermare il presidente della repubblica uscente, e il , che si è arrogato il diritto di dettare la linea strategica. Il re promuove e garantisce l’unità senza interventi personali per favorire uno invece che l’altro. Perciò, contrariamente al pensiero di Crimi, che gli eletti decidano in AUTONOMIA chi si fa carico della strategia politica del movimento. Se non cambierai il tuo ruolo, allora le motivazioni razionali che immagino per il comportamento tuo e di Casaleggio sono unicamente diaboliche.
    • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 4 anni fa
      Ottima risposta, Cecilia.
    • cecilia rolfi 4 anni fa
      Michele, fai veramente pena. Statene fuori che di gente come te è piena l'Italia dei rincoglioniti. Al M5S, a Beppe, a noi, ci pensiamo noi. Grazie e arrivederci.
  • gianfranco albano 4 anni fa
    il m5s attraversa un periodo.... indisposto, è come un bimbo col mal di pancia .pian piano ,però ,si stà "liberando " e quando avrà finito ( fossero anche quaranta ...) basterà tirare la catena e tornerà a sorridere
  • antonio francesconi 4 anni fa
    Perchè non si parla più della piattaforma digitale?, perchè non si fanno proposte serie come la finanziaria dei cittadini, la lotta agli sprechi etc ed invece si fanno errori grossolani come censurare il dissenso. Ed allora se vogliamo cambiare l'Italia ed assicurare un futuro migliore ai nostri figli, cambiamo strategia e ricerchiamo alleanze su proposte condivisibili!
    • elena guerini Utente certificato 4 anni fa
      le alleanze ai partiti non interessano ,gli servivano solo i nostri voti ,non pensare che vogliano trovare temi da condividere con noi ,si ,forse qualche persona onesta che nei grandi schieramenti sicuramente esiste loro ci vogliono isolare ,dobbiamo uscire noi di casa e manifestare contro di loro ,i ragazzi del parlamento non ce la fanno da soli!!!elena
  • Pier Borgo 4 anni fa
    Vi ho votato e vi sorreggo, non per Beppe (che comunque è una persona che apprezzo)ma per il progetto nuovo che può coinvolgere tutti noi cittadini e che è servito ad aprire gli occhi (e la testa) a tante persone. Molte, forse troppe, si sono rimesse a dormire. Credo, e suggerisco, che dopo aver ottenuto una folta rappresentanza in Parlamento, ora sia arrivato il momento di alternare a giuste invettive che turbano le menti dei dormienti, ma che usano inevitabilmente accenti negativi, dei "quadri" positivi, dove illustrare i vantaggi o i miglioramenti che si otterrebbero con modifiche a leggi o con le nuove proposte portate avanti dal movimento. Se parlo di Grillo con gli amici loro mi dicono sempre che è isterico, ce l'ha con tutti, non è positivo. Ecco, non è po-si-ti-vo. Allora Beppe, aiutami, aiutaci, fai vedere che sai parlare senza incazzarti, porta più esempi positivi (Pizzarotti?) fai vedere quanto bene potremmo stare tutti se solo ti/ci ascoltassero. Non puntare tutto sul fatto che la gente stà male, quello lo sappiamo, lo viviamo tutti i giorni, ma facci vedere come si può stare bene, facci sorridere di più immaginando il cambiamento. Soprattutto, però, create un sito web solo del Movimento, indipendente e libero, dove tutti noi possiamo parlare senza usare pagine personali di FB o blog come il tuo. Grazie per tutto quello che hai fatto. Un sincero abbraccio da un tuo coetaneo
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    VI ASSICURI CHE BEPPE LEGGE TUTTI I COMMENTI ANCHE QUELLI DEI TROOS non andra' in australia, la notizia era falsa come tutto quello che scrive huffgton post NOI CITTADINI NON ARRETRIAMO DI UN CENTIMETRO, FINO ALLA VITTORIA COMPLETA SUI DEMONI DELLA PARTITOCRAZIA DEL PD E DEL PDL
  • Francesco P. Utente certificato 4 anni fa
    BEPPE...COME PENSI.....CHE: La Gambero....non sia più degna del MOVIMENTO..... Metti il REFERENDUM...NOI SIAMO PRONTI..!!!!! Francesco Colombo(M5S-Nola)
  • 3mendo 4 anni fa
    Carissimi/e tutti/e quanti/e che ne dite di tempestare la RAI di emails con un VAFFA a caratteri cubitali senza altro scritto, e come oggetto nelle mails CONTABALLE ? Stanno divulgando notizie false e deliranti e questo l'ha ora confermato Beppe che dice esattamente cosa stanno facendo gli sporchi! Anche questo fa parte dell'associazione a delinquere e dello status di immoralità da loro reiterato (portato avanti nel tempo). La televisione di stato è una fandonia visto che nel tempo hanno venduto a troppi privati, ciò che era SOCIALE ed ora vogliono mostrare una realtà fasulla, frutto dei loro aborti mentali! Ad oggi la RAI è privata a partecipazione di Stato... ma quale Stato se ancora sono loro?
  • jack bauer Utente certificato 4 anni fa
    la voce cui sei interessato e che vuoi sentire è quella, come al solito, dei tuoi adoratori acritici o anche di chi non la pensa come te (non dico voi perchè gli adoratori non hanno pensiero autonomo)?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grazie del tuo commento prezioso!!ora torna pure in sezione e anche tu riprenditi ,se riesci,un tuo pensiero autonomo.ciao
  • ren zo 4 anni fa
    Hanno già vinto. Alle prossime elezioni sarete cacciati fuori dal Parlamento. Forse aveva ragione quel vostro deputato di Frosinone ( Ex Poliziotto) che in Tv ebbe a dire che qualcuno di voi è passato da stendere il bucato al titolo di Onorevole. Ora mettete in discussione anche Grillo che non ha fatto null'altro che essere coerente. Forse Grillo doveva essere un po' più politico e meno idealista quando poteva negoziare con Bersani per la fiducia ( che sarebbe durata 10 minuti perché il PD non avrebbe votato contro le Province e abolizione del Finanziamento pubblico) Ora gli ex DC ed Ex PCI, che venivano da Frattocchie, vi hanno stesi. Le loro TV vi danno la caccia, ormai è caccia al grillino fino a quando anche l'ultimo di voi non sarà fuori dal Parlamento. Nell'opinione pubblica sta passando l'immagine di voi come dei dilettanti allo sbaraglio: una corrida mediatica. Peccato i lavoratori hanno perso l'ultima grande occasione. Renzo
  • evaristo baschenis Utente certificato 4 anni fa
    Aspettiamo tutti il 5 Novembre
  • niko d. Utente certificato 4 anni fa
    Come far sentire la propria voce? Forse l'ora per ognuno di caricarsi sulle spalle la propria responsabilità. Non possiamo delegare il tutto ai nostri cittadini eletti oppure a Beppe (che già tanto fanno e a cui va tutta la mia gratitudine). Abbiamo visto quanto la "scure mediatica" sia forte e spietata. Abbiamo visto quanto la "casta partitica" sia senza ritegno. Dobbiamo agire laddove la "cupola del partito unico" non arriva. Ovvero tra la gente. Ognuno di noi deve cominiciare a PARLARE, PARLARE, PARLARE. Parlare alla gente, a chi ci sta attorno, a chiunque incroci la nostra strada nella vita quotidiana. Che sia con un banchetto, che sia con quattro chiacchere a tu per tu. Non servono mezzi enormi. Non dobbiamo CONVINCERE nessuno ... Basta RACCONTARE le cose reali, raccontare ciò che i nostri "cittadini eletti" fanno e propongono, o le proposte che il PARTITO UNICO rifiuta. Basta RACCONTARE con i NUMERI, far conoscere le CIFRE. La parola è il più potente mezzo d'informazione che ci sia. Abbiamo la fortuna di poterci confrontare in questo blog o sulla rete e di conoscere tante realtà che con tv e giornali rimarrebbero sempre nell'ombra. Bene ... divulghiamole. Non solo sul web, ma a tu per tu. PARLARE PARLARE PARLARE. Perchè si sa ... molte volte l'INDIFFERENZA e il NON SAPERE rendono l'uomo SCHIAVO, CIECO E DEBOLE. ........ un grazie a tutto il m5s ... e AVANTI TUTTA!!!
  • maurizioo spinaa 4 anni fa
    Peccato che l'M5piotte non abbia ottenuto almeno il 51% alle politiche... Mi avrebbe incuriosito un governo del Gruppo misto... Hastaa onorevolii
    • maurizioo spinaa 4 anni fa
      A si??? Azz... Allora dopo quaranta tentativi era passato!!! Non me n'ero accorto... Chiedo scusa... Hasta Silvanè...
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      L'hai scritto anche ieri... sei a corto di battutine s...impatiche? ^_^
  • Nunzia L. Utente certificato 4 anni fa
    La Gambaro è stata pagata per uccidere il Movimento dall'interno perché come me tanti elettori se lei resta non voteremo più il Movimento perché sarebbe diventato un partito. Invece noi abbiamo mandato gente lì per fare ciò che abbiamo messo nel programma e niente altro. Se Grillo sarà costretto a uscire di scena: Parlamentari a 5 stelle state sicuri che non vi rivoterò. Ma chi siete, ma chi vi conosce? non avrete mai il mio voto se non sapete tenere fede ai patti fatti prima di entrare: nessuna alleanza con i vecchi lupi mannari né palese né occulta come fa la Gambaro che la possino......
  • Arne Saknussemm Utente certificato 4 anni fa mostra
    Anche noi Troll possiamo? veramente?!
    • Massimo P. 4 anni fa mostra
      Solo in parte.. noi gli insulti non possiamo rivolgerli al Santone, lui però può insultare tutti
  • Francesco P. Utente certificato 4 anni fa
    SI RIPARTE DOPO AVER DATO...!!!!!!!!!! UN CALCIO NEL CULO: Ai Trolls...; A chi vuole tutto lo stipendio di parlamentare...; A chi ci vede come "gli scemi del villagio(grazie anche a gente come Mastrangeli...); A chi crede che sia già finita non sapendo che ancora deve cominciare...; A chi non ha capito un c....zo cosa è il Movimento...!!!!!! OK....la pulizia è fatta...Si riparte!!!!!!!!!!!! Francesco Colombo (M5S-Nola)
  • daniele f. Utente certificato 4 anni fa
    Forza Beppe ieri oggi e sempre .
  • fulgy f. Utente certificato 4 anni fa
    IN RISPOSTA AL COMPORTAMENTO NON CORRETTO DELLA SENATRICE ADELE GAMBARO. LIBERAMENTE TRATTO DA V-VEDETTA. a BEPPE CON INFINITA RICONOSCENZA. Non c'è bisogno del singolo per un grande progetto ma della cooperazione di tutti. Non c'è ombra di dubbio che è in atto una campagna con qualsiasi mezzo per distruggere il Movimento Cinque Stelle. Ma loro chi ha governato negli ultimi 20 anni non hanno CAPITO che saremo noi a DISTRUGGERLI! Alcuni vorranno toglierci la parola, sospetto che in questo momento stiano strillando ordini al telefono e che presto arriveranno gli uomini armati. Perché? Perché mentre il manganello può sostituire il dialogo, le parole non perderanno mai il loro potere; perché esse sono il mezzo per giungere al significato, e per coloro che vorranno ascoltare, all'affermazione della verità. E la verità è che c'è qualcosa di terribilmente marcio in questo paese. Crudeltà e ingiustizia, intolleranza e oppressione. E lì dove una volta c'era la libertà di obiettare, di pensare, di parlare nel modo ritenuto più opportuno, lì ora avete censori e sistemi di sorveglianza, che vi costringono ad accondiscendere a ciò. Com'è accaduto? Di chi è la colpa? Sicuramente ci sono alcuni più responsabili di altri che dovranno rispondere di tutto ciò; ma ancora una volta, a dire la verità, se cercate un colpevole.. non c'è che da guardarsi allo specchio. La speranza di Beppe e del Movimento è quella di ricordare al mondo che l'equità, la giustizia, la libertà sono più che parole: sono prospettive. Quindi, se non avete visto niente, se i crimini di questo governo vi rimangono ignoti, vi consiglio di lasciar perdere il Movimento Cinque Stelle. Ma se vedete ciò che vedo io ciò che vediamo noi del Movimento Cinque Stelle, se la pensate come pensa Beppe e se siete alla ricerca come lo è Beppe, vi chiedo di mettervi al nostro fianco, a fianco degli eletti 5 Stelle in Parlamento, e insieme offriremo loro un FUTURO che non verrà mai più dimenticato.
  • Simone Bruni 4 anni fa
    Ciao Beppe,sono un elettore del movimento che segue il suo cammino fin dai primi albori e sono davvero felice di quello che hai fatto per noi in questi anni dando vita a qualcosa che avrei definito utopistico pochi mesi fà, e stò vivendo con grande sofferenza questa ondata di falsificazione e attacco che da ogni fronte si stà abbattendo da mesi contro il movimento cinque stelle. Credo sia arrivato il momento di contrattaccare, si deve costruire all'interno dei gruppi parlamentari un ristretto numero di personalità da mandare con frequenza davanti alle telecamere per far sentire forte la nostra voce perchè altrimenti è troppo facile per loro, i partiti e i loro servi, colpirci con falsità fino ad oggi mai contestate direttamente per nostra scelta... Io pensavo per questo di abilitare a ciò i responsabili della comunicazione, i due capigruppo della camera e del senato e magari altri quattro o cinque "eletti" dai rispettivi gruppi con ottime capacità dialettiche. Questo non per andare a fare campagna elettorale come gli altri ma per portare davanti ai telespettatori quello che succede ogni giono in aula, per parlare del lavoro fatto e dei programmi a breve termine che ogni "cittadino" svolge all'interno del parlamento... Questo oggi manca, manca tremendamente, e io che sono molto più di un simpatizzante e appassionato di computer fatico a trovare nei meandri del web queste informazioni, e mi barcameno all'interno di blog, siti e account facebook senza avere un idea compiuta di quello che facciamo ogni giorno in parlamento!!!! E' tutto troppo disorganizzato, e inoltre è evidente che dobbiamo aggiungere a questa finestra sul M5S nella rete anche un canale diretto davanti alle telecamere perchè altrimenti davvero siamo destinati a tornare ad essere un piccolo e inoffensivo movimento di "nerd".... REAGIAMO!!!
  • Alberto S. Utente certificato 4 anni fa
    Io sono vecchio abbastanza per aver visto da vicino il '68. Se qualcuno si illude che basti il parlamento per smuovere qualcosa posso assicurare che non è stato così neanche in quella stagione. Io non lo so se quei quattro sparuti personaggi che abbiamo mandato in parlamento c'hanno palle oppure no. Un loro dato qualificante è la gioventù e non possono ricordare. Noi eravamo in piazza un giorno si e un giorno no, per la guerra nel Vietnam, per il divorzio o anche semplicemente per farci una bella giornata di sole all'aria aperta. C'erano i sindacati a pompare, il partito comunista un po' pompava e molto frenava, i radicali pompavano, perfino la RAI2 pompava. Le Brigate Rosse invece erano un problema perché lavoravano per conto della CIA. Questi parlamentarotti qua mi pare che si comportino troppo da scolaretti. Mica hanno ancora capito quello che devono fare. Credono che basti fare il compitino e poi confrontarsi con quei quattro delinquenti che ci pigliano per il Q da 50 anni. Ogni tanto gli piglia la crisi di nervi e papà Grillo gli arruffa il pelo. E si che Crimi, col suo magafonino - ai miei tempi avevamo più grandi anche i megafoni -, in una decina di minuti aveva già acceso la piazza per Rodotà. Che fa, avrà mica preso paura? La mobilitazione deve essere coordinata da qualcuno, e da chi se non da questi timidi attivisti? Giuliano Ferrara può anche non piacere ma ai suoi tempi funzionava. Cattivo e rompicojoni. Bisogna che i leader si facciano il culo, la temperatura della piazza è già stata raggiunta. Abbiamo pure il culo di avere un leader carismatico. OCIO!! anche nel '68 la massa non è stata violenta. Sono stati violenti i rossi, i neri e la CIA, quelli che ancora oggi ci governano, a cominciare da Dalema e, per l'appunto, Ferrara.
  • dino di grazia 4 anni fa
    ho letto un po di commenti, e vedo che diventi come Berlusconi amato o odiato. QUESTA COSA NON MI PIACE! Parlare serve a poco, bisogna che il movimento ed i parlamentari sopratutto facciano qualcosa e la presentino alla gente, fare conferenze stampa ecc ecc.....la mia impressione è che il M5S sia fermo alle parole, mancano i fatti.....da questo deriva anche la batosta elettorale.
  • giuseppe lauria 4 anni fa
    VERRA' ilgiorno che tutti gli italiani si sveglieranno, questi sono duri a mollare ,ormai si sono eclissati sulle sedie ,avanti cosi' io ho votato 5 stelle regionali e nazionali e non andavo al voto da mai ,io rimango con il gruppo unito fino alla fine dei giorni sempre e solo beppe w 5 stelle NON MOLLIAMO NON FACCIAMO IL LORO GIOCO daiiiiii daiiiiiii Questa e' l'ultima occasione che abbiamo stringiamo i denti e avanti tutta grazie beppe
  • ivano angeloni 4 anni fa
    se gli attacchi sono così forti e continueranno ad attaccare è perchè hanno paura e cercano in tutti i modi di azzittire che non la pensa come loro, bisogna non scaraggiarsi, costruirsi una corrazza ed andare avanti e combattere per i veri valori, è dura ma ce la dobbiamo fare.
  • sergio ciliegi mantova 4 anni fa mostra
    ma di che ti lamenti, Grillo? Questo blog è pieno di squadristi che fanno sentire le loro voce... a tuo sostegno... con manganello e olio di ricino digitali... con questi conquisterai il mondo... auguri... intanto io faccio un giro... fammi sapere come va a finire...che ridiamo
  • carlos d. Utente certificato 4 anni fa
    SCENDIAMO TUTTI NELLE PIAZZE, INNESCHIAMO UNA RIVOLUZIONE MA CHE SIA PACIFICA, GHANDIANA, MANDIAMO A CASA I FIGLI DI PUTTANA, SCIOPERIAMO, OCCUPIAMO TUTTO, UNIVERSITA', MAGISTRATURA, MUSEI, GIORNALI QUOTIDIANI, SUPERMERCATI, GOVERNO, PARLAMENTO, PARALIZZIAMO IL PAESE E ANDREMO A NUOVE ELEZIONI, FAREMO CADERE IL GOVERNO FANTOCCIO DI LETTA. E' UNO SCHIFO LA SITUAZIONE ATTUALE. PREFERISCO SOFFRIRE LOTTANDO PER UNA BUONA CAUSA E PER UN CAMBIAMENTO CHE DI INEZIA E DI SOPRUSI. NEL M5S NON SIAMO SOLI, CI SONO MILIONI PURE DAL PDL E PD CHE SONO SCONTENTI E CHE SI UNIREBBERO. TIRIAMO SU LA TESTA, GUARDATE LA TURCHIA, LA FRANCIA, L'INGHILETERRA, PERFINO GLI USA, TUTTO IL MONDO SI RIBELLA AI SOPRUSI, PERFINO LA TUNISIA E LA RUSSIA, PERFINO LA CINA. SEGUIRA' UN PERIODO DI CONFUSIONE, MA NECESSARIO, NATURALE PER IL CAMBIAMENTO RADICALE. BEPPE, NON TIRARTI INDIETRO ORA, SEI L'UNICO CHE PUO' GUIDARE E FAR TRATTATIVE POST RIVOLUZIONE, NON PERMETTERE CHE QUESTA FUNZIONE VADA AD UN PAZZO, ESCI TU ORA, FAI SCOPPIARE LA BOLLA DI STRONZI ED IPOCRITI. SI DEVONO ARRENDERE TUTTI, A DESTRA SE SINISTRA. FORZA BEPPE! E SE NO TE LA SENTI, DELEGA UNA PERSONA DI FIDUCIA, E CHE SIA SANO DI MENTE. CREA UN ALTRO SITO, UN RAMO RIVOLUZIONARIO, CREATI UN NUOVO PARTITO, A LATO DEL TUO. TI SERVIRA' PIU' AVANTI, ALLE PROSSIME ELEZIONI. DAI RAGAZZI, ORCATROIA.
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      un messaggio gandhiano. Rivoluzione, occupazione, figli di puttana, trattative post rivoluzione, e scritto tutto majuscolo. Gandhi ne sarebbe fiero...gli hai tolto le parole di bocca.
  • Alessio R. Utente certificato 4 anni fa
    Sono diversi giorni che cerco di scrivere un commento sul blog senza riuscirci,ci devessere qualcosa che non và in rete.Dicevo sono diversi giorni che volevo esprimere un consenso per Beppe,non ti arrendere continua a portare avanti questa nuova idea di democrazia "diretta"anche se cercheranno in tutti i modi di metterti i bastoni tra le ruote,fallo per i giovani e anche per noi come te che apparteniamo alla generazione dei nonni che ci sentiamo un pò responsabili di aver avvallato forse per ignavia un mondo con delle regole così fallimentari,ciao Beppe in bocca al lupo.
  • peppino russo 4 anni fa
    "Tanti traditori del M5* PER FORTUNA se ne vanno, ma il doppio dei TRADITI PD-L+L lascieranno i traditori inciuciati del governo e verranno nella onesta e grande famiglia del M5*, gli unici che non hanno MAI TRADITO i propri elettori!!! Avevano abbandonato il PD-l sentendosi traditi, ora, avidi di soldi e di poltrona, è meglio che ritornano tra i loro ex-traditori che certo li riaccoglieranno perchè è il momento di toglierli al M5*, ma saranno nuovamente cacciati in malomodo quando non saranno più di utilità al PD-l!!!! I prostituti/e della politica restano nella storia ma i peggiori non sono le CICCIOLINE e simili, ma I FOLLINI,GLI SCILIPOTI,I RAZZI,I FUNARI,GAMBARO e I LABRIOLA,che mantengono la poltrona ma PERDONO LA DIGNITA' E L'ONORE!!! meditate gente,meditate!! Forza M5*,italiani onesti,beppegrillo e casaleggio"!!!
  • sono nick - son alito di vento Utente certificato 4 anni fa mostra
    Censurato bannato andato ritornato io sono un nick son alito di vento son profumo di ginestre lo scritto lo puoi bannare il pensiero sa volare e quando ti guardi attorno e quando non puoi far a meno di notare le piccole cose, son nate le margherite i mandorli sono in fiore i tordi son tornati a beccare le sarsole fermarsi guardare le stelle notte di primavera come stasera e la luna col suo faccione e soffermarsi pensare quante volte la hai vista e quante notti ci hai fantasticato come quella notte che nacque tuo figlio e tornato a casa alle due di notte dormisti sul prato di fronte casa, estasiato Le piccole cose, quelle che hai guardato mai perché hai sempre corso per le grandi cose, sempre col fiatone passi lunghi pedalare e via in auto, e parolacce per il parcheggio, e 20 minuti per un buco dove mettere quella carina, bella, amabile Panda. E fermati, fermati, rifletti dove vai, e sempre mille cose stesso momento, uomo. Stai rincoglionendo, uomo. Guardati attorno, compra il quotidiano il mattino, goditi il suo profumo di inchiostro, goditi il fruscio della carta mentre lo sfogli, goditi un bell'articolo di Tito Boeri. Di quelli che hai letto mai perché hai sempre corso e ti intrigavano e non potevi soffermarti né a leggere né a pensare. Uomo ognitanto fermati e rifletti, te lo chiedo, solo ognitanto magari sabato e domenica, ma fallo. Uomo hai mai pensato di prendere metrò od autobus? No, vero, mai pensato: vedi stai rincoglionendo. Sei schiavo della giostra, ogni giro due lire. Scendi ognitanto, fa una passeggiata, non stare sempre davanti a sto cazzo di computer. Appena hai due minuti, cavolacci acidi, non mangiarci pure davanti, schiavo. Il mondo è una giostra,ogni giro si ferma , e tu scendi e risali solo quando ti sei rilassato. Uomo il mondo ripassa sempre ed ogni volta son sempre due lire. Lo so che mi odi, uomo. Che cazzo dice quello li, lo so mi odi: mi odi perché non hai mai pensato alla
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa mostra
      cristiano sei tu?
    • sono nick - son alito di vento Utente certificato 4 anni fa mostra
      Lo so che mi odi, uomo. Che cazzo dice quello li, lo so mi odi: mi odi perché non hai mai pensato alla qualità della tua vita ma sempre alla quantità, sì. Uomo, lo so devi produrre, lo so mille impegni, lo so che devi avere una quantità altrimenti sei un da meno, lo so, lo so… Da quando non sorridi? Uomo il mondo ti sta metabolizzando, digerendo e stai diventando cacca, povero uomo.
  • Parlamentari Rassegnate le Dimissioni Tutti 4 anni fa
    Beppe, il 60% degli abitanti non ha votato. Vuole dire che il 60% degli abitanti vuole un'alterntiva ma non sa dove indirizzare il suo voto. Il movimento 5 stelle puo' catturare questo voto, ma deve provare di avere nei ranghi gente seria, qualificata, fedele ai principi etici e del movimento. Va bene che sia selezionata in rete, ma il sistema di selezione deve essere migliorato. Avevamo fatto un bel passo avanti con quelli di Parma, ma purtroppo non siamo riusciti a replicare in Parlamento, dove onestamente una gran parte di quelli che abbiamo mandato li non sono all'altezza, o sono in malafede. Il movimento deve imparare a selezionare la gente, e deve dimostrare di saper gestire il potere come ha fatto a Parma. Se ci riusciamo ci prendiamo il 60% dei voti. Rimanere in Parlamento in minoranza, con la presa per il culo che la Lega e SEL sono all'opposizione non serve a niente. Il movimento 5 stelle deve stare in Parlamento solo se ha la maggioranza, altrimenti bastano un paio di parlamentari per Camera supportati dagli attivisti per fare i cani da guardia. Io suggerisco che in segno di protesta i Parlamentari 5 stelle rassegnino tutti in tronco le dimissioni dal Parlamento. Lasciatene uno o due dei piu' bravi a fare i cani da Guardia. Tanto di leggi questo Parlamento non ne fare una, solo decreti. I Parlamentari, anche se volenterosi, stanno perdendo tempo in questo Parlamento. Una volta fuori dal Parlamento, e' il momento di un V-DAY per chiedere le Elezioni Immediate, ed e' il momento di preparare la gente e le attivita' per la corsa alle nuove elezioni. Sarebbe la prima volta che 140 Deputati rassegnano le dimissioni in segno di protesta. Io credo che il parlamento a quel punto sarebbe bloccato e si dovrebbe andare alle elezioni. Forza e' il momento di essere coraggiosi, il momento di fare il passo inaspettato, di far vedere gli Italiani che si deve fare i conti con i voti di 9 milioni di loro!
    • Lello Marino (marins) Utente certificato 4 anni fa
      Sarebbe un'ottima idea se davvero questo costringesse il governo a dare le dimissioni, sciogliere le camere e tornare subito (nel giro di tre mesi) a nuove elezioni politiche. Nei prossimi tre mesi L'italia attraverserà il peggior periodo della storia moderna, altre aziende chiuderanno, le vacanze estive son diventate un miraggio per gran parte delle famiglie e coi problemi che si devono affrontare, le insicurezze che di giorno in giorno aumentano son sicuro che il famoso 60% di non votanti/schifati potrebbero davvero svegliarsi e ritenere che l'ultima possibilità per cambiare tutto è il M5S. Se funzionasse, sarebbe da considerare come mossa da proporre ai nostri parlamentari. Il dubbio è che, seppure questa gravissima azione, senza precedenti nella storia della repubblica, non ottenesse i risultati che ci si pone, grazie alle loro faccia da culo ed ai media sempre dalla loro parte, possano rigirare la frittata facendo apparire la nostra decisione una sorta di abbandono della nave che affonda cercando di consegnarci il ritorno di un boomerang mediatico di irresponsabilità che potrebbe giocare contro di noi, inutilmente (cioè non si andrebbe cmq alle elezioni). Il danno vero sarebbe perciò se questa mossa alla fine si riducesse di fatto ad una "ritirata" da parte nostra lasciando a loro campo libero in parlamento e nelle commissioni, in cui, anche se adesso non riusciamo ad essere determinanti nelle decisioni, almeno possiamo sapere come procedono e denunciare man mano i loro cattivi uffici... Tutto dipende da quel che succederebbe in Italia se si dimettesse praticamente l'opposizione in massa... in altri paesi uno scacco matto sicuro, qui non si può mai sapere, siamo il paese dei condannati in secondo grado ancora in parlamento, delle banche dissanguate dai politici che sono ancora in auge, il paese della TAV (subito) che non serve a nulla perchè tutti gli altri paesi hanno bloccato o rimandato (giustamente) al dopo crisi i lavori, quelli degli F35, etc etc.
    • Luciano Romano 4 anni fa
      Una gran bella proposta, che potrei condividere in toto. Ma te stesso sei troppo intelligente per ritenere che essa venga presa in considerazione, tenuto conto che anche tu (come ho più volte evidenziato anche io)hai rilevato che - salvo alcune eccezioni - la gran parte dei parlamentari m5s non sembrano in grado di essere all'altezza del compito, mentre altri ancora sono evidentemente in mala fede. E con questo presupposto, sia tu che io, siamo certi che ben pochi rassegnerebbero le dimissioni per andare in piazza. ciao
  • giuseppe gambino 4 anni fa
    In qualità di tuo votante alle politiche, mi sento in dovere di esprimere la mia opinione... Ti ho seguito perchè, ovviamente, stufo di tutti i soprusi perpetrati in questi anni, ma soprattutto mi colpì la frase "noi entreremo dentro per riferire tutto all'esterno" e anche come fautore del "cambiamento", che la gente "comune" , che continua a fare la fame sempre di più, si aspettava !! E invece continui a dire le stesse cose di 6 mesi fà e a litigare con quelli che TU hai messo dove sono...stai facendo la figura , scusa se mi permetto, della "vecchia checca isterica", la gente voleva VERAMENTE cambiare...mi dispiace....Giuseppe
  • andrea d. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe milioni di italiani sono con te! non mollare!
  • Francesco P. Utente certificato 4 anni fa
    BEPPE....NEI MOMENTI DI SCONFORTO...!!!!! Ricordati che hai vicino a te... MILIONI DI PERSONE......CHE NON RIESCONO PIU' A RESPIRARE L'ARIA PUTREFATTA DELLA POLITICA ITALIANA....!!! SE CI LASCI...COME FACCIAMO A VIVERE CON GENTE COME GASPARRI...!!!!!!!!!!!!!! Francesco Colombo (M5S-Nola)
  • lorenza m. Utente certificato 4 anni fa
    In fondo avremmo dovuto saperlo che sarebbe stata dura: in Italia c'è un sistema incancrenito da anni, che ai più va bene così; è ovvio che se arriva qualcuno che cerca di modificarlo, questo farà di tutto per sopravvivere, ma veramente di tutto. E quindi via con la diffamazione da parte dei media, con l'isolamento nelle istituzioni etc. E' ovvio che dobbiamo fare il possibile per RESISTERE, ma lo farà solo chi ci crede veramente. Molti hanno abbandonato perchè speravano in un cambiamento subitaneo. Io, personalmente, sarò sempre presente a sostegno del Movimento. Beppe Grillo è una persona assolutamente coraggiosa, se non ci fosse stato lui saremmo ancora o addormentati, o arrabbiati senza sapere dove incanalare questa rabbia. Così la speranza di tanti si è riaccesa. Certo, a molti che vivono nella loro piccineria, questi discorsi non interessano... Io sarò sempre a fianco di Beppe, dei deputati e senatori del M5S. Decidiamo cosa fare attivamente per far sentire la nostra voce però!!!! Un abbraccio a chi ci crede veramente.
  • dolfus linen 4 anni fa
    ONOREVOLE GAMBARO LE SCUSE LE VOGLIO IO ELETTORE DEL M5S SI RICORDI CHE NEL MOVIMENTO NON C'E' TRIPPA PER GATTI SI AFFRETTI A SCHIARIRE IL SUO STATO DI APPARTENENZA O DI ANDARE A RILEGGERE I CARDINI PROGRAMATTICI DEL M5S PRIMA DELLA COMPETIZIONE ELETTORALE SE C' ERA QUALCOSA CHE NON LA SODDISFACEVA AVEVA TUTTE LE POSSIBILITA' DI SMARCARSI SI RICORDI CHE IL NS ZOCCOLO DURO SARA' IN GRADO DI ASSORBIRE QUESTI COLPI DI MALCELATA INSODDISFAZIONE LE RICORDO CHE IL TEMPO DEI GIOCHINI E DI SCHERZARE E' FINITO GIOBATTA
    • Francesco P. Utente certificato 4 anni fa
      CONDIVIDO TUTTO IL TUO SCRITTO,PAROLA PER PAROLA....
  • lorenzo gurnari 4 anni fa
    Anche io mi sono improvvisato, molto indegnamente, ambasciatore del M5S. Diffondo ovunque lo strumento, l'importanza del Movimento e del progetto. Messo in piedi con l'aiuto di semplici cittadini volenterosi e con tanta voglia di scardinare il sistema di potere che si è consolidato in Italia e che danneggia tutti. Gli Italiani non contano più niente e l'espressione del consenso è solo una cambiale in bianco che si firma per essere poi gestita da lestofanti che nel nome del partito fanno i loro comodi(per non essere volgare). Arrivo a litigare con tutti e piano piano alcuni ritornano con la frase... sai che hai ragione! Per me aver spiegato l'utilità di impegnarsi a votare M5S e avere portato, anche, una sola persona al seggio è sinonimo di vittoria. In questo caso uno può valere più di di uno. Tieni duro Beppe e continua il tuo cammino che è anche il mio personale. Magari saremo in due.... ma non ci credo e li ci siamo già tutti con il tuo pensiero. Shalom
  • sebastiano F. 4 anni fa
    Beppe, io ho votato il movimento alle politiche, tu dici sempre che non bisogna scendere a patti con chi in questo ventennio ha ulteriormente peggiorato questo paese,pienamente d'accordo,ke non vuoi skemi ne strategie politiche con annesse alleanze e spartizione di potere.Però da ignorante del settore anche io riconosco ke le regole son quelle,le strategie e il modo di giocare è palese,mi spiego,la più grande sfiga del movimento è stata quella di prendere il 26%,non abbastanza per governare,troppo per poter crescere.Una persona non dico laureata ma con minimo di cervello avrebbe capito che le mosse successive da li a 2 mesi sarebbero state determinanti per la sopravvivenza del movimento e le avete sbagliate in pieno quasi tutte.Non vuoi fare accordi ma durante l'elezione del capo dello stato hai detto "se votano rodotà ci mettiamo intorno a un tavolo" perché non ci si è messo d'accordo prima con bersani invece di intervenire dopo?cosi mi viene da pensare che non avete più la pallida delle mosse da fare.Ora ci chiedi di darti una mano, ma quando fai sparate o imponi al movimento decisioni importanti non l'hai chiesta la mano o la voce, perché ti posso assicurare che se l'avessi chiesta tra la prima e la seconda votazione magari qualcuno ti avrebbe detto di mettere prodi,non che cambiasse poi tanto,ma uno ignorante come me ha subito pensato che se avessero messo napolitano i giochi erano fatti,condanna a silvio elezioni non come capo pdl,vittoria, napolitano dopo 1 anno si dimette e silvio diventa il nuovo capo dello stato e ha la maggioranza per cambiare tutto quello che vuole.Scusate ma mettersi d'accordo col pd solo per legge elettorale e altre emergenze no? stare li a fare da controllori ogni qual volta il pd sgarrava no?addirittura chiedere a napolitano di fare un governo...lecito per carità ma è utopistica come idea e inutile.avete avuto la possibilità di scegliere e avete scelto come partito (no su tutto) invece di usare il cervello. ora è grigia se non nera.
    • claudio p. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao a tutti, anch’io la penso come Andrea e Sebastiano. C’era un' occasione storica da cogliere e non si è presa, c’era da mediare e non si è mediato. Mediare è intelligente e coraggioso, ragionare come una macchina a sistema binario 0 o 1 è disumano. Ecco il movimento si sta disumanizzando e rimarrà in mano ad integralisti o a pecoroni se non cambia qualcosa. Che peccato e che tristezza. E tu beppe non ti accorgi di diventare un burattinaio di pupi rotti.
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      Cara Ceciclia, io sto allo streaming in cui Bersani e Letta avevano di fronte la Lombardi e Crimi. Di quyello che dice la parlamentare del PD me ne sbatto. Quel giorno Bersani ha accettato di fare l'incontro in streaming, ha presentato 8 punti che il magnifico due bofonchiava condivisibile oltre a sentirsi come a ballaro', ma anche se era condivisibile non facevate alleanze e non votavate fiducia. La verita' e' che a Grillo son mancate le palle per prendere inizizative colte a costruire e gli eletti le palle le avevano lasciate a casa insieme al cervello, visto che si vedeva da lontano che non erano in gradi di dare altre risposte diverse dal No, anche se condividevano i temi proposti. Il treno per cambiare l'italia e' passato quel giorno, avevate 163 biglietti di prima classe ma li avete buttati nel cesso. Giorno dopo giorno stanno diventando sempre piu' vere le parole che vi ha detto bersani " si rischia di passare dal possiamo fare al avremmo potuto fare". Bersani si e' suicidato qualche giorno dopo andando a discutere con il Pdl quale Presidente della repubblica votare. Pensa che se quel giorno accettavate forse avevamo anche Rodota' o Prodi come presidente della repubblica.
    • cecilia rolfi 4 anni fa
      Ma cosa stai dicendo!! Ma dove le leggi le notizie? come ti in-formi? Con chi ti confronti, con chi discuti, a chi domandi?? Ma quando mai Bersani ci ha proposto una collaborazione per governare?? A me risulta: "Il Pd non ha mai voluto un Governo con il Movimento 5 Stelle", così Marina Sereni a Porta a Porta e la dichiarazione diventa un caso." Ma come osi a fare la benchè minima critica se non ti disturbi nemmeno a leggere??? Ma va là!!!!
  • M.M. 4 anni fa
    Io sto con Beppe
  • alessandra c. Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno a tutti, in ritardo... Post positivo, rimette in moto l'energia e la voglia di far parte di questa forza politica!!! Complimenti Beppe, dai avanti così che ce la facciamo a cambiare le cose!!!
    • alessandra c. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Marcello!!! Come va? Bel post, mi ha messo di buon umore!!!
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Alessandra!!!
  • Daniele Barni 4 anni fa
    Io sono convinto che siete solo degli ebeti senza arte ne parte, che non avete il minimo spirito critico (meno ancora quello autocritico) e che non siete affatto contro la disinformazione, a voi sta sul cazzo l'informazione quando è su di voi. Spero duriate poco, anche se fui un vostro sostenitore fino a qualche mese fa (molto prima delle elezioni alle quali già non vi cagai di striscio), ma fortunatamente ho capito prima che sotto la vostra protesta rimanevano solo le ovvietà e l'incapacità di mettere in pratica qualsiasi decisione sensata. L'unica vostra vittoria è l'abolizione del finanziamento pubblico ed è per questo che vi considero dei fascisti di merda, come cazzo fate a pensare che una cosa come la politica si possa fare con soldi privati? Il fatto è che essendo stupidi la soluzione ai problemi è sempre fare il contrario di tutto, si beccano troppi soldi? Beh, togliamoli del tutto. La vostra capacità analitica è qualcosa che desta imbarazzo, la vostra arroganza in compenso è vastissima. Gente come voi fa più povera l'Italia, siete una promessa non mantenuta e solo perché avete troppa paura di compromettervi ora che avete le poltrone, guai a dare giudizi scomodi contro il troglodita.
    • Aste Nuto Utente certificato 4 anni fa
      @Ugo Come puoi ben vedere le risposte sono già arrivate nei primi due commenti, il primo gli dice che la gente come lui ha sfasciato l'italia, il secondo che è un coglione. Questa è la capacità dialettica dei soldatini... Non otterrai nessun commento alla tua legittima questione, semplicemente perchè ne sono incapaci... E sia ben chiaro...una massa di pecoroni pronti a ripetere ossessivamente le frasi fatte...troll, piddino....ed insulti vari..serve all'interno di un partito...senza utili idioti non si va mai da nessuna parte... Dai, la rivoluzione culturale sta arrivando, Grillo è il nuovo Mao...non scoraggiarti!
    • Ugo M. Utente certificato 4 anni fa
      Quel che dice Daniele è buttato giù di pancia, ed è falso se riferito al movimento nel suo insieme. Però descrive molto bene una parte (la più rumorosa) dei frequentatori di questo blog, quel tipo di soldatini fanatici che sono la rovina di qualsiasi progetto politico, lo stesso tipo di persona pronta a trasformarsi in zelante quanto ridicolo esecutore di ordini "senza se e senza ma" sotto le varie dittature già viste. E' di questi che abbiamo bisogno? Qualcuno può rispondere seriamente a questa domanda?
    • domenico laurenza 4 anni fa
      No no carissimo, per fare una cosa come la politica, come la definisci tu, non ci vogliono i soldi ma la passione !!!! ricorda.....
    • alessandra c. Utente certificato 4 anni fa
      Daniele purtroppo sei un vero coglione. E mi pare proprio che il MoVimento lo caghi e come,altrimenti non saresti qui a leggere i post di Beppe... Hai sicuramente anche tu troppi interessi da difendere, se ti toccano il politico perdi qualcosa... Quindi ti commenti da solo. Una persona indifferente non scrive questi post. E contraccambio volentieri il giudizio: Sei un povero stupido , come dici tu, "essendo stupidi la soluzione ai problemi è sempre fare il contrario di tutto", quindi odi il movimento ma sei qui... Si! Mesà che ti sei dato dello stupido da solo...
    • lorenza m. Utente certificato 4 anni fa
      Ecco cercavo proprio una persona come te: sei l'esempio. Sono proprio quelli come te che hanno portato alla rovina il paese.
  • Massimiliano B. Utente certificato 4 anni fa
    A TUTTI I DELUSI DEL M5S E DI GRILLO Siete mezzi uomini senza spina dorsale un uomo vero e colui che prende una decisione e la porta fino in fondo costi quel che costi e che non scende a compromessi con i delinquenti, sono sicuro al 100%100 che voi sareste scesi a compromessi con la mafia x far finire le stragi come fecero alcuni uomini dello stato che dovrebbero difenderci, oppure come smidollati vi sareste piegati e venduti per un pezzo di pane continuando la vostra misera vita, cioe' mangiare lavorare dormire e poi morire come schiavi, dov' e' la vostra anima davvero la vendereste con tanta facilita' ? Politica x me significa solo una cosa cioe' coerenza e si puo' dire tutto di beppe grillo ma non che lo sia stato in tutti questi anni cosa che davvero non ho mai visto in tutti questi schifosi politici che difendete direttamente o indirettamente. Tornate pure ad abbracciarli ma sappiate che prima o poi verranno anche da voi a levarvi tutto cio che avete e forse allora capirete, ma sara' troppo tardi.
    • ivan vaccari 4 anni fa
      le nostre scelte possono anche essere sbagliate a riguardo dei rappresentanti, ma tu invece di vedere i nostri vedi anche quelli degl'altri e dimmi con assoluta sincerità se ti soddisfano (almeno l'onestà noi l'abbiamo) ...
    • Daniele Barni 4 anni fa
      Vorrei poi aggiungere un'altra cosa. I vostri problemi sono direttamente consequenziali alle vostre scelte, credevate che ogni casalinga e ogni imbecille possa tranquillamente fare politica, bene, ora siete riusciti a mandare questi imbecilli in parlamento e vi lamentate che la gente non vi vota più? Guardate quella stronzetta della Lombardi e quello smidollato di Crimi, come pretendevate di farci una bella impressione?
  • Francesco P. Utente certificato 4 anni fa
    Ferdinando Imposimato, presidente onorario aggiunto della Suprema Corte di Cassazione ....................................... "Non sono aderente al M5S ma trovo esagerati e ingiusti gli attacchi a Grillo. Egli ha denunziato la paralisi e l'impotenza del Parlamento, che non si può disconoscere. Il Parlamento, quale organo che approva leggi per il bene comune, di fatto non esiste. E' un'amara realtà, non un'offesa al Parlamento. La Boldrini non si deve offendere, deve prenderne atto. Vorrei sapere quali leggi il Parlamento ha approvato nei suoi primi mesi di vita! E quali sta discutendo, di quelle che interessano i giovani e il lavoro. Nessuna! La finta legge che cercava risorse, abrogando il finanziamento pubblico dei partiti, dovrebbe entrare in vigore solo nel 2017! Vergogna!" Ferdinando Imposimato, presidente onorario aggiunto della Suprema Corte di Cassazione Come è bella l'ONESTA' INTELLETTUALE...!!!!!!!!!!! Francesco Colombo (M5S-Nola)
  • BASIC 4 anni fa
    Beppe il seme è lanciato. Il voto alle politiche forse è stato sproporzionato rispetto alla convinzione degli elettori del m5s sulla portata rivoluzionaria del tuo messaggio, ma è sicuro che gran parte delle persone guardano la politica in modo diverso. Oggi c'è una prospettiva critica e scettica rispetto alle notizie dei giornalai e delle tv spazzatura, che prima non c'era. Il sistema è stato colpito, anche se per il momento solo con un buffetto. Niente sarà più come prima. Sarà lunga la strada verso la dissoluzione del sistema. È appena iniziata. Noi italiani da millenni siamo abituati a essere colonizzati e stuprati dai padroni più disparati. L'italiano non una coscienza civica di appartenenza ad una comunità. Ma grazie a te, credimi, le cose si stanno muovendo e anche più velocemente di quanto noi possiamo pensare. Sei nella storia, amico mio. Le tenteranno tutte, ma già il fatto che sei denigrato in ogni modo, dimostra che si è aperta una falla in questo sistema difficilmente richiudibile. La crisi e l'impotenza di questi cialtroni di politici, unità alla volontà delle grosse lobbies di prendersi direttamente lo stato farà il resto. Dalla fame rinasceremo come popolo. Io ci credo e sono convinto anche tu. Grazie ancora, non mollare amico mio.
  • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
    io seguo il consiglio di Grillo e faccio sentire la mia voce… • Se all'Agenzia delle Entrate sono incapaci a respingere al mittente l’immondizia che gli giunge perché sono scarsi e non sanno usare gli strumenti che hanno a disposizione.. o perché sono pigri, come si può contrastare l’evasione fiscale? poiché è possibile anche consegnar loro Dati in malafede, tanto poi nessuno chiederà conto se sono autentici… Leggi tutto: http://www.montemesolaonline.it/Tassa.htm
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    qui caffè a 5 Stelle per tuttii!!!!
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Manu!!! Grandissima nostra "regina"
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Minique, per te una camel: ça và?
    • regina grimilde rg Utente certificato 4 anni fa
      sentite , a me non piace tanto essere chiamata regina ma ho dovuto usare questo nick causa forza maggiore,non oso cambiarlo caso mai succedesse il casino dei giornio scorsi, Chaimatemi manu e va bene cosi. Grazieeeeeeeeeeeee
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grandeeeeee fabrizioooooooooo!!!daniiiiiiiiiiiiiii ma c'ero col pensiero!!! regina....io che lavoro in ospedale mi posso solo vergognare!!!ma questa è la politica dei favori ai privati voluta da sempre dalla regione lombardia!!vergogna!!i lombardi però li rivotano....????bene,che si accecassero tutti!!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Fabrizio!!! Regina, sai come si dice dalle nostre parti, intanto che aspetti? "Che il signore ti conservi la vista"!!! Marcello, passami una sigaretta, sono senza!
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Steve... grande Fabrizio. Caffè per Fabri!!!
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      grazieeeee fabrizio))) una potenza questo video!!))
    • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa
      un po' di musica no?!... http://www.youtube.com/watch?v=j_7iRZzlSzI
    • regina grimilde rg Utente certificato 4 anni fa
      questa ve la devo proprio raccontare. Ho telefonato in Ospedale per una visita oculistica, sapete quando??????? 30 marzo 2015!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa
      con il caffè oggi anche un po' di musica.... http://www.youtube.com/watch?v=j_7iRZzlSzI rifatevi le orecchie
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Lento sale il vortice di fumo, azzurrognolo. Come un'idea leggera si perde nel nulla. Cenere cade a caso... porcaccia... i pantaloni!!
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ciaooooo lucaaaaa!!))))) oggio io monica e marcello abbiamo pranzato qui!!)) mancava il tuo caffè!!))))
    • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa
      Oggi ci vuole. Non mollate mai!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ahhah marcelloooo anche io dopo sigaretta..:)) non sto molto bene ma sempre in pista!!! monicaaaaaaaaaaaaaaaa wowwwwwwwwww!!weeee reginaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!ben arrivata!!!
    • regina grimilde rg Utente certificato 4 anni fa
      ciaoooooo! anch'io caffe' grazie!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Era ora! Bollente e ben zuccherato, grazie. Ciao Lucaaaaaaaaaaa
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Fumante!!! Che dopo una sigaretta ci vuole. Luca, come va?
  • antony.gentile 4 anni fa
    il blog di grillo è cosa buona in questo sietema di giornali e tv e radio in mano a persone di casta e apparati con fine di modificare e plasmare le menti al potere personale che da anni esercitano contro i cittadini inermi che assorbono tutto con lo strapotere di chi ha tv e giornali deviano le menti e pensieri della gente comune--adesso abbiamo avuta la certezza di chi ha il potere si fa le leggi i beneficiari sono i soliti logori vecchi del c.s.m anno pensioni doro e percepiscono compensi per il consiglio superiore della maggistratura e fanno parte del sistema lobby ecco chi ci governa cari cittadini italiani gente arrogante e piena di poteri ..vorrei che tonasse la rivoluzione francese e togliesse di mezzo questi vecchi decrepioti vecchi delle istituzioni e il buon dio farà la sua parte perché lassu nessuno si auto assolve in eterno------
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Purtroppo da questo punto di vista abbiamo molto da invidiare ai francesi e alle loro rivoluzioni. Noi siamo stati sempre costretti a farci liberare con l'aiuto di altri, in quanto siamo ovini al 100%.
  • Massimo 4 anni fa
    Il merito più grosso di Beppe in questi quattro mesi scarsi è di aver detto di no ad un'alleanza con il PD; fare un'alleanza con il PD è la cosa più inutile che esista considerate le mille correnti all'interno di questo partito che basa la sua forza ramificazione nella cosa pubblica a livello sindacale, regionale, provinciale e comunale. Figuriamoci cosa sarebbe successo quanto il M5S avesse preso in mano l'eliminazione delle province! la coalizione sarebbe terminata all'istante; ricordiamoci pure che in senato il M5S+PD non avrebbe avuto nemmeno la maggioranza. Quindi,VOGLIAMO SMETTERE CON QUESTE IPOCRISIE? Vogliamo poi dire un'altra sacrosanta verità? Vogliamo mettere il centro il fattore Berlusconi e ricordare la faccia disperata di bersani in campagna elettorale di fronte alla prospettiva di vincere le elezioni e governare da solo? Cosa avrebbe potuto fare un partito solo al governo, che si basa la sua forza sulla spesa pubblica di fronte al fatto di dover eseguire drastici tagli visto che è economicamente impossibile che un impresa possa sopravvivere a lungo con una pressione fiscale del 60-70%? Fortunatamente per il PD, Bersani ha centrato il migliore dei risultati, riuscendo ad acquisire molti voti senza avere, per un pelo, la forza per governare. Voglimo dire che tutte le porcate che Berlusconi ha compiuto in questi ultimi vent'anni sono frutto della falsa opposizione del PD (solo di facciata)? Vogliamo dire che se Berlusconi domattina scomparisse il primo partito nei guai sarebbe lo stesso PD? Ho votato M5S a febbraio e farei la stessa cosa domattina.A Beppe darei l'unico consiglio di chiedere più spesso parere agli iscritti + coloro che hanno finanziato la campagna elettorale. Questo insieme di persone sono la vera forza del M5S. A loro ci si dovrebbe rivolgere per definire e ottimizzare programma elettorale e/o statuto,decidere se cacciare deputato o senatore non in linea con tale programma, censurare le stupidate che pure Beppe dice ogni tanto
  • giuditta biasutti 4 anni fa
    Caro Beppe, stai tranquillo. NON SEI SOLO. ho votato il M5S. ci ho creduto e ci credo tutt'ora. Ma ogni giorno, ogni santo giorno, il Movimento viene denigrato, ignorato, offeso, deriso. I tuoi post vengono travisati da articoli di giornale scritti da chi i tuoi post non li hanno nemmeno letti. Il potere della parola. quante volte ci hai ricordato il potere della parola? Gli interventi dei parlamentari del M5S vengono riportati su siti o nei telegiornali solo se bisogna sottolineare un'inesattezza, una gaffe. Ma se un intervento è ben fatto, dice delle cose vere, e serie, nessuno ne parla. Come se "gli altri" invece facessero tutto bene, tutto con la "coscienza del buon padre di famiglia". Se "gli altri" avessero fatto solo, soltanto, il loro dovere in questi anni, adesso il Movimento non esisterebbe neppure, non sarebbe necessario. Il tentativo di affossare, di far scomparire questo Movimento è lampante. Sono scoraggiata, certo! Ma non mollo. E aspetto. Aspetto con forza una nuova legge elettorale, che ANCORA non c'è. Aspetto con forza una legge sul conflitto di interessi, che ANCORA non c'è. Aspetto con forza un mandato per massimo 2 legislature. Sono queste le cose che aspetto. Che mi aspetto da un paese che si vanta di essere civile. Mi aspetto in Parlamento delle persone oneste, che pensavo al BENE COMUNE, che è anche il loro bene. E poi mi domando.... ora paghiamo le tasse.... ma quanti soldi costa tenere in piedi questa baracca??? possibile che non bastino mai??? possibile che non avanzi mai niente??? Per quanto ancora, noi, semplici cittadini, onesti, lavoratori, potremo resistere? C'è forse qualcuno che vorrebbe che andassimo tutti via? Quanti morti di disperazione ci vogliono per sentirsi dire "ok. basta così"? Comunque questi "signori" sappiano che non me ne vado. non mi arrendo. non abbasso la testa. non piego la schiena. tutto questo deve finire. deve cambiare. "..mi sun nasciu zeneize, e nu me mollu.."