Analfabeti digitali

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.


Mentre il Nord Europa aspetta il 5G, la quinta generazione della rete che dal 2020 promette una velocità record per connessione e download, nelle spiagge italiane a fatica il cellulare si connette alla rete 2G. L'Italia è ferma al 1991, quando iniziava la seconda generazione della comunicazione mobile. Da allora poco o nulla è cambiato. Questo ritardo infrastrutturale e di rete ha un costo per imprese e cittadini: 3,6 miliardi di euro l'anno. La banda ultralarga raggiunge solo 2 famiglie su 10 e quasi tutte nelle grandi città. Questo ritardo digitale ha conseguenze soprattutto sul futuro del nostro Paese. In un mercato del lavoro sempre più competitivo e internazionale, i giovani esclusi dal progresso digitale sono destinati all'emarginazione professionale e sociale. Al Parlamento europeo la portavoce Isabella Adinolfi ha presentato un progetto pilota sulla "Alfabetizzazione Digitale". Ecco la sua analisi:

di Isabella Adinolfi, MoVimento 5 Stelle Europa

Ogni volta che ci troviamo ad utilizzare uno strumento nuovo, incorriamo in una certa dose di opportunità ma anche di rischi. Questo vale per qualsiasi strumento: un'auto, un martello, la rete internet. Guardando i dati Istat sulle competenze digitali degli italiani, quello che balza all'occhio subito è che le nuove tecnologie sono cresciute probabilmente con una velocità tale da non riuscire ad essere comprese da tutti.

Il livello di alfabetizzazione digitale (cosa diversa rispetto all'alfabetizzazione informatica) è troppo basso mentre il livello di esposizione mediatica a cui siamo sottoposti è senza precedenti e continua ad aumentare. E, ancor peggio, non ci sono azioni concrete messe in atto per invertire questo fenomeno. In tale contesto le nuove generazioni si sono trovate a crescere immerse in un ambiente digitale senza una guida che spieghi loro in maniera competente come avvicinarsi ad un uso consapevole e sicuro dei media digitali.

L'alfabetizzazione digitale dovrebbe essere un percorso esteso all'intero nucleo familiare. L'acquisizione di competenze relative all'alfabetizzazione dei media e la comprensione critica dei contenuti multimediali, contribuiscono alla formazione di consumatori/fruitori e cittadini, rendendoli più consapevoli nel momento in cui partecipano alla vita pubblica. Poiché la relazione/interazione politica-istituzioni-media è in continua evoluzione, è essenziale ampliare la platea dei diritti dei cittadini affinché essi siano maggiormente tutelati dai nuovi meccanismi informativi pur godendo nella misura massima dei benefici conseguenti. L'Europa, se vuole essere utile, deve impegnarsi in prima linea nel promuovere l'educazione ai media.

E' per questo motivo che al Parlamento Europeo ho presentato un progetto pilota intitolato "Alfabetizzazione Mediatica per tutti" che è stato approvato dal Consiglio e dal Parlamento e partirà a breve. Il Movimento 5 Stelle si impegna affinché in tutte le scuole italiane venga adottato un progetto analogo che coinvolga genitori e insegnanti anche al fine di contrastare gli odiosi atti di cyberbullismo che sempre più coinvolgono gli adolescenti.

L'articolo 2 della Costituzione italiana recita: "La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo, sia come singolo sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità...(...).". Educazione alla Costituzione ed educazione al web sono due percorsi che si incrociano e si arricchiscono reciprocamente. E' in questo modo che si costruisce una nuova carta dei diritti digitali del cittadino attivo e responsabile.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Fabio T. Utente certificato 1 anno fa
    @
  • Eusebio F. Giandomenico 1 anno fa
    Da considerare anche che in Italia - a differenza di altri paesi - gli ebook sono considerati software e non libri, per cui non si possono prestare ed è possibile per gli editori imporre una scadenza alla licenza di un libro regolarmente acquistato, pratica questa diffusa nel caso di libri elettronici scolastici. La competenza digitale serve - soprattutto - al legislatore.
  • rosaria dell fave 1 anno fa
    Necessità di un prestito? Contatta diretta: (silvia19manecchi75@gmail.com) sono riuscito ad avere il mio prestito tramite il sig. tomishi andrea che lo ha messo in contatto con un particuliére la signora MANECCHI Silvia che ha saputo soddisfarla il più rapidamente possibile. Se d'altra parte avete bisogno di un credito o se siete vietato bancario volete prendere contatto per mail (silvia19manecchi75@gmail.com) o per messaggio privato saprà voi aiutate
  • alexcfrigo 1 anno fa
    voleva far' ricordare ke, nn solo la navigazione internet in Italia è arrivata cn 5/6 anni dp il NORDAFRICA...ma la differenza delle infrastrutture di navigazione e velocità è ultrasuper al confronto cn l'Italia. e parliamo del NORDAFRICA..😐😐😐
  • Attilio Disario R dam Utente certificato 1 anno fa
    Il nord Europa non la aspetta. gia' la abbiamo la 5G e' quella che sto' attualmente usando e non da ieri. Penso che una leggina da discutere e' internet per tutti, un bene di prima necessita'.
  • Franz M. Utente certificato 1 anno fa
    Un popolo emancipato illumina igni angolo bui, per cui i ladroni non possono RUBARE liberamente. Il POPOLO italiota bisogna mantenerlo ignorante digitalmente per far si che non capisca troppo, unico modo per manipolarti attraverso il canale della dittatura, cioè la TV. LA MAFIA NON VUOLE LA BANDA LARGA il 4G o il 5G...
  • adellav 1 anno fa
    HO SCRITTO UN MESE FA AI COMPONENTI DELLE COMMISSIONI LAVORO DI CAMERA E SENATO PER GLI ABUSI NEI CONFRONTI DI DIPENDENTI DELLE MOTORIZZAZIONI CIVILI DI NAPOLI E CASERTA.ALLA DATA DI OGGI NON HO RICEVUTO ALCUN RISCONTRO. NON E' CHE STATE DIVENTANDO COME GLI ALTRI POLITICI? NON SIAMO UNA COMUNITA'? NON VI SENTO, VOI MI SENTITE?
    • Michele C. Utente certificato 1 anno fa
      Poverini, faremo una raccolta fondi...
  • AntòAvenza 1 anno fa
    In Europa, siamo stati i primi ad avere la Banda Larga; è una BANDA talmente larga, che è distribuita capillarmente in tutte le istituzioni. Se vuoi un'ecografia, ti danno appuntamento fra 6 mesi, però, se vuoi, puoi farla A PAGAMENTO, in 10 giorni,DALLO STESSO ECOGRAFO E NELLA STESSA STRUTTURA PUBBLICA, per i quali, pago 400 (quattrocento) euri AL MESE di tasse.
    • AntòAvenza 1 anno fa
      Antonello, grazie, il tuo video è bellissimo.
    • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
      .. e da noi ,non ce so più e bande larghe de nà volta , ciao Antò .. https://youtu.be/xspp8l8jbf0
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 1 anno fa
    L'alfabetizzazione digitale dovrebbe essere materia di studio nelle scuole gia' dalle medie inferiori, invece è' lasciata all'italico fai da te. Non mi sembra però che sia tra le priorità' del governo come non sembra esserlo la diffusione della banda larga sulla quale si cincischia da troppo tempo. Troppe cose dovrebbe fare il governo invece di pensare solo al famoso referendum.
  • DIBBBALLISTI 1 anno fa mostra
    Alfabetizzarsi per che cosa, per leggere in rete solo le vostre info??? Perché la stampa un giorno vi arrazza le setole e l'altro diventa 'pennivendola'? oppure per farsi bannare se vi si dice quanto SIETE DEI RIDICOLI MILLANTATORI SENZA VERGOGNA???
    • luis p. Utente certificato 1 anno fa mostra
      sbaaaaaaannnnnnn
  • Aldo Masotti Utente certificato 1 anno fa
    IL PIL DI ADAMO ED EVA Da una bibbia qualsiasi presa a caso in internet. ….omissis....... E l’Eterno Iddio piantò un giardino in Eden, in oriente, e quivi pose l’uomo che aveva formato. ….omissis...... E l’Eterno Iddio fece spuntare dal suolo ogni sorta d’alberi piacevoli a vedersi e il cui frutto era buono da mangiare, e l’albero della vita in mezzo al giardino, e l’albero della conoscenza del bene e del male. …....omissis...... E l’uomo e la sua moglie erano ambedue ignudi e non ne aveano vergogna. …..omissis...... mangerai il pane col sudore del tuo volto, finché tu ritorni nella terra donde fosti tratto; perché sei polvere, e in polvere ritornerai’. ….omissis.... E l’Eterno Iddio fece ad Adamo e alla sua moglie delle tuniche di pelle, e li vestì. …..omissis.... Perciò l’Eterno Iddio mandò via l’uomo dal giardino d’Eden, perché lavorasse la terra donde era stato tratto. A questo punto scateniamo l'economista : -il PIL del giardino dell'eden e' zero (o infinito) in quanto tutto e' gratis , non vi e' formazione di prezzo in quanto ogni esigenza e' per definizione assecondata dalla creazione divina . -Il PIL nasce quando l'uomo deve lavorare col “sudore” in quanto viene a cessare l'offerta automatica di beni (frutti) e servizi (riscaldamento: erano nudi e non avevano freddo ) . -Con il PIL nasce il debito pubblico (le tuniche di pelli, in quanto fuori dal giradino non vi e' riscaldamento e prodotte da un produttore straniero : dio pertanto debito estero ) Tutti sono convinti che nel paradiso di Eden si stesse meglio . A questo punto la domanda: se la condizione migliore e' avere un PIL uguale a zero perche' misuriamo la nostra ricchezza in PIL ?
    • Angelo P. Utente certificato 1 anno fa
      Continuando la metafora.. Dio NON ha ucciso alcun animale.. Tuttora il PIL sarebbe infinito, perché TUTTO, potrebbe essere EQUAMENTE distribuito senza né debiti e né debitori. Il problema è che l'uomo, PECCANDO, ha scelto di venerare satana. Il messaggio del Padre nostro, è: "..dacci oggi il NOSTRO pane quotidiano", attenzione, "il NOSTRO pane..". Il povero nei fatti, diventa tale perché trasformato da proprietario in debitore del proprio denaro. Pil, "pal", debito, sono solo mere invenzioni dell'uomo malvagio per prevaricare i più deboli.. http://www.simec.org/sim/iniziative-del-professore/27-lettera-aperta-ai-vescovi.html
    • Aldo Masotti Utente certificato 1 anno fa
      Il PIL e' una misura di misure che non misurano il tutto ma lasciano fuori una serie lunghissima di variabili esogene . Ho scritto questo (che definirei paradosso) per attirare l'attenzione sul fatto che il PIL non e' tutto . Mi sarebbe piaciuto approfondire di piu' il fattore relativo al debito estero di Adamo ed Eva: che animali ha ucciso dio per fare le vesti di pelli ?
    • Angelo P. Utente certificato 1 anno fa
      Misuriamo la "nostra ricchezza" con il PIL perché "QUESTA" società (neoliberista globale), IDENTIFICA la crescita del PIL, con l'aumento del livello di vita. Ed è PROFONDAMENTE SBAGLIATO, perché è in contrasto con il "senso comune". Come indicatore statistico orientarsi soltanto con il PIL non è sufficiente, e favorisce solo i "grandi". Chi tira i fili dell'economia globalizzata, ci sta IMPONENDO una decrescita (che dovrebbe essere sotto gli occhi di tutti) DISTRUTTIVA per i più, e che tiene solo conto di un PIL INSOSTENIBILE. E' invece necessaria, una decrescita CONTROLLATA, che tenga conto di un PIL, ma non come riferimento principale https://it.wikipedia.org/wiki/Decrescita
    • Eposmail. ,, Utente certificato 1 anno fa
      .. un conto è avere un PIL uguale a zero in quanto SI ha TUTTO, ma allora non è uguale a ZERO..ma INFINITO (come hai rilevato anche tu ). Ed un conto è avere un PIL uguale a ZERO..perche' non si ha nulla,..da lì parte il differenziale di PIL quantificabile nella ricchezza oggetto della tua domanda. Un PIL è sempre una misura di ricchezza superiore e positiva in rapporto al nulla (ZERO)...ma sarà sempre inferiore ad un PIL INFINITO che rappresenta la misura dell' AVER TUTTO. L'aver TUTTO non è uguale a PIL zero o INFINITO...ma è SOLO "PIL INFINITO" o PIL MASSIMO o TOTALE...o ASSOLUTO.. Allora dato che non siamo nell'EDEN e quindi non abbiamo tutto pronto ma ce lo dobbiamo creare col sudore o con dei robots ... possiamo parlare di ricchezza espressa dal PIL..come differenziale positivo rapportabile al non aver....... NULLA o pari a ZERO ....(come siamo stati destinati ...sulla terra) Mica da poco la tua domanda ...cmq
  • id &as Utente certificato 1 anno fa
    Singapore plans to introduce programming lessons in public schools to boost the economy https://www.techinasia.com/singapore-introduce-programming-lessons-schools-boost-economy
    • id &as Utente certificato 1 anno fa
      http://www.smh.com.au/nsw/teaching-coding-in-schools-how-darlington-public-school-taught-nineyearolds-computer-coding-20160729-gqgdbs.html
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
    O.T.: Ceeeeerto che chiaccherellare di burkini è moooolto più importante di questo: http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2016/08/18/sir ia-bimbo-salvato-da-macerie-aleppo_c2e182de-b1f6- 47fb-ae3d-3f5d2368d7cc.html Ma mi faccyatemy il piacere di...
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Scusateme, ma pijà er managger Rumeno pe' rimodellà 'a banda larghina nostra, nun se potrebbe fa'????.......
  • Cara Melle (non ne voglio più) Utente certificato 1 anno fa mostra
    divieto d'accesso ?
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    Scusate l'OT. La vedo dura,a settembre altri sacrifici 40 miliardi! Richiesta di nuova flessibilità! Pil al +0 Disoccupazione in aumento. Debito pubblico in aumento. Ha ragione Barnad...aumento della spesa pubblica. Alfano si al volontariato immigrati. Chissà le cooperative come sono incazzate,dare denaro ai volontari,forse con voucer! Consumi sottozero... vendita di gioielli italiani, aeroporti e porti.... Venghino signori venghino ,si sta svendendo la sovranità nazionale! Adesso ci riuniamo a Ventotene per stabilire il prezzo della nostra sovranità! Quarto!Quarto!Quarto! Raggi! Raggi! Raggi! Roma! Roma! Roma! Olimpiadi! Olimpiadi! Olimpiadi! BUche! Buche! Buche! Immondizia! Immondizia! Sprechi!193.000 € Sprechi!193.000 € Sprechi!193.000 € Italianiiii....è giunta l'ora solenne di...continuare a dormire!
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      Salve Oreste (ok Aldo, alla prossima).
    • Aldo Masotti Utente certificato 1 anno fa
      Ernesto , Leggiti un po' di post del prof. Bagnai: http://goofynomics.blogspot.it/ Li ho trovati istruttivi , chiari ed interessanti. Avendo studiato econometrica riesco a leggere anche la parte tecnica che e' scientificamente ineccepibile. Ritengo che non ci sia nulla da fare, troppi interessi coalizzati nel portare l'Italia nel sottosviluppo. Tuttavia il pil non e' tutto . Vedi il commento autonomi sul PIL di Adamo ed Eva
  • Aldo Masotti Utente certificato 1 anno fa
    Per il blog di Beppe Grillo citare un articolo di Repubblica , basato su un rapporto : 11° Rapporto Censis/Ucsi sulla comunicazione mi sembra un autogol. Trattasi di spot a supporto della "banda larga" per cui guadagnano ditte estere in grado di fare lobbysmo, e nulla resta in Italia. Non parlate di "fabbrica 4.0" in quanto non produrrebbe ne' occupati , ne reddito tali da giustificare l'investimento. E per "agricoltura 4.0" non serve la banda larga ma robotica di comparto.
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    Alle prossime olimpiadi di Roma...assicurate 100 medaglie d'oro... sulla gara delle Balle! Virginia ripensaci,romani ripensateci...dipendiamo dalle vostre decisioni! Indovinate chi sarà il porta-bandiera!
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      harry ,se' stato er primo e c'hai 'ndovinato subbito!! Troppo faccile! Quello , si 'o sa, che 'o stanno a riprenne 'n mondovision,.... ce va de corsa!
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Er tacchino de Rignano?? No, troppo faticoso, per chi ne 'a vita propria, nun ha fatto mai n' cazzo: 'a farà portà dar maggiordomo.....
  • Giovanni Russo 1 anno fa
    Ma non dovevamo mollare l'euro e l'Europa ?
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      OK!Come non condividere!
    • Giovanni Russo 1 anno fa
      Com'è ora fa solo danni e ha saputo produrre solo disoccupazione e miseria
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      😊😊...veramente ci sarebbe da fare prima un referendum,come previsto dal Movimento,solo per l'Euro non perv l'UE...solo se diventa una comunità,mica come è ora!😊😊
  • vincenzodigiorgio 1 anno fa
    Ci vuole una vera sinistra , anche la destra non è che stia tanto bene , ma la sinistra è necessario ricostruirla ! Non certo dalle ceneri del PCI che tanto male ha fatto al Paese con la sua propensione a prendere il potere con tutti i mezzi , ma una forza democratica basata sul rispetto delle leggi . Abbiamo assistito al risultato di venti anni di occupazione del potere , di sfascio delle istituzioni , di impoverimento dell'Italia causati dall'azione scorretta di una classe politica di sinistra senza strategia , senza un piano del futuro , alla carlona ! Prendiamoci il potere , poi si vedrà ! Gente osannata come grandi politici che hanno dimostrato di non capirne niente , ne di politica ne di dama o scacchi . Il risultato : Monti e renzi , due uomini della destra più retriva ! Cominciamo a chiamarli per quello che sono : tutto tranne che di sinistra ! E si vede !
  • Gabriele 1 anno fa
    Scusate ma recentemente avevo letto che per quanto riguarda la telefonia mobile siamo tra i migliori in Europa. Tutta altra musica la rete fissa.
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      seeeeeeee, "tra i migliori": semo penurtimi..........
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      http://www.blitzquotidiano.it/foto-notizie/classifica-connessione-internet-europa-romania-1a-italia-2354511/
  • davide di noia Utente certificato 1 anno fa
    Nelle discariche si buttano migliaia di computer , stampanti e monitor ancora funzionanti, magari non proprio ultimo modello. Potrebbero essere regalati , dopo una breve revisione, a tutte quelle persone che non hanno la possibilità di comprarne uno. Adolescenti, associazioni, a scuole di elettronica per smontarli, e dove non hanno mai visto un PC. Se poi si aggiunge un contratto adsl funzionante,è paradiso. In UK quando un computer o un elettrodomestico funzionante,o altro,mobili, divani purchè funzionanti e puliti devono essere sostituiti, li mettono fuori la porta di casa e chiunque, che necessita dell'oggetto, può prenderlo e portarselo via.
    • Aldo Masotti Utente certificato 1 anno fa
      Anche a verona. Io stesso mi sono portato via un divanetto e dei pezzi di una cucina . Una vecchia stufa che stavo mettendo fuori non ho fatto in tempo a depositarla . E' l'economia italiana 4.0 .
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    Staff...... si potrebbe avere il tour di Diba....e relative date? Grazie,non so se mi sono perso qualcosa!
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      Azz..non potevano metterlo sul blog nostro? Poi a me e fragole me danno l'orticaia! Grazzie!
    • Eposmail. ,, Utente certificato 1 anno fa
      Vabbhè ..per la solita cena di pesce...... questo ed altro ....ehm.......: http://fragolemature.blogspot.it/2016/07/tutte-le-date-del-tour-alessandro-di.html
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      Scusa Epos...ma dove l'hai trovato?
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      Grazzie epos...me lo son perso! Porcaccia miseria!
    • Eposmail. ,, Utente certificato 1 anno fa
      7 agosto ORBETELLO, ore 19.00 Piazza Giovanni Paolo II 8 agosto SAN VINCENZO, ore 21.00 Piazza della Vittoria 9 agosto VIAREGGIO, ore 21.00 Piazza Margherita 10 agosto SANTA MARGHERITA LIGURE, ore 19.00 P.zza Martiri della Libertà, Anfiteatro Bindi – ore 21.00 VARAZZE, Piazza Bobani 11 agosto DESENZANO DEL GARDA, ore 19.00 Piazza Matteotti 12 agosto RIVA DEL GARDA, ore 21.00 Piazza Costituzione 13 agosto MOENA, ore 21.00 Piazza Sotegrava 15 agosto VIGO DI FASSA, ore 10.00 all'arrivo della funivia Ciampedine 16 agosto CHIOGGIA , ore 21.00 Pazzale Italia, Sottomarina 17 agosto CERVIA, ore 21.00 Piazzale dei Salinari 18 agosto SIROLO, ore 21.00 Piazza Vittorio Veneto 19 agosto GIULIANOVA LIDO, ore 21.00 Piazza del Mare 20 agosto TERMOLI, ore 21.00 Piazza Duomo 22 agosto VIESTE, ore 21.00 Piazza Marina Piccola 23 agosto POLIGNANO A MARE, ore 21.00 Piazza Aldo Moro 24 agosto SANTA MARIA AL BAGNO, ore 21.00 Piazza Nardò 26 agosto POLICORO, ore 21.00 Piazza Eraclea 27 agosto CORIGLIANO CALABRO, ore 21.00 Piazzetta Portofino - Schiavonea 28 agosto LE CASTELLA, ore 21.00 Piazza Uccialì 29 agosto SOVERATO, ore 21.00 Bounty Lungomare Europa 30 agosto TROPEA, ore 21.00 Piazza Vittorio Veneto 31 agosto BELVEDERE MARITTIMO, ore 21.00 Anfiteatro - Lungomare di Belvedere 1 settembre MARATEA, ore 21.00 Piazza del Gesù - Fiumicello 2 settembre MARINA DI CAMEROTA, ore 21.00 Piazza San Domenico 3 settembre CASTELLABATE, ore 21.00 Piazza Caduti del Mare 4 settembre AMALFI, ore 21.00 Piazza Duomo 6 settembre ISCHIA Ponte, ore 21.00 Piazza delle Alghe 7 settembre NETTUNO, ore 19.00 Piazza Cesare Battisti
  • Marco G. Utente certificato 1 anno fa
    In Romania quando la velocità arriva a 500 Mega (si avete letto bene) il gestore in questione si raccomanda di segnalarlo perchè è troppo lenta .... Provato e Verificato Un saluto MG
  • Pino Maio Utente certificato 1 anno fa
    Dimentichiamo sempre che si deve partire dal basso, cioè dai comuni, dalle isriruzioni più vicini alle persone. Bene le scuole. Ma non possiamo sempre centralizzare, dobbiamo dare la possibilità di autonomia e crescita consapevole e cosciente alla base. La conoscenza della potenzialità, anche in termini economici (penso all'e-commerce) e dell'informazilne libera e indipendente, della rete è ancora per l'80 % sconisciuta. Dovremmo pensare ad una forma di coinvolgimento a 360 gradi di cittadini con il fine ultimo di renderli consapevoli della enorme possibilità di crescita socio economica che offre la parsimoniosa globale conoscenza dell'informatica, della capillarità della rete è della sua velocità di trasferimento di dati e informazioni. Avanziamo proposte affinché dal basso si possano costruire delle autostrade informatiche capaci di raggiungere i più remoti e impervi posti della terra.
  • Canzio R. Utente certificato 1 anno fa
    La cosa essenziale,primaria, per questa classe politica è nel continuare ad essere primi in SI alla corruzione ,SI all'evasione,SI al clientelismo e sempre SI alla presa per i fondelli .A queste facce di culo,serve un popolo ignorante,che continui a guardare i pacchi,uomini e donne,ed il festival di S.Remo e sopratutto dica sempre SI,SI,e s'informi con la "pravda rai"pubblica e legga i giornali che ricevono da loro il regalino, in soldoni, per... "non deluderli".
  • Incanero 1 anno fa
    ..Un " non e' mai troppo tardi" sul digitale non ci starebbe male..!! OT il " meglio" degli italioti all'estero.. .parenti del caxxaro??! http://notizie.tiscali.it/esteri/articoli/formentera-libera-italiani/
  • Rosa 1 anno fa
    Ottimo progetto di Adinolfi, però in Italia abbiamo il problema dell'informazione. Perchè non fate qualcosa? Il pdc ha invaso la Rai e noi dobbiamo subirci i continuo interventi dei pd, compreso il suo, senza osservazione della pari opportunità tra i partiti. Dov'è finita l'agcom, perchè non interviene? Se questo ente con il suo presidente non funziona, va ristrutturato e nel caso, con provveidmenti a livello europeo. Paghiamo un canone e abbiamo diritto ad un servizio di informazione pubblica che informi, formi e diletti il cittadino, non una informazione vergognosamente pilotata.
  • Rosario Contarino 1 anno fa
    Leggo tra i titoli dei post "A chi conviene un Sud arretrato". Bisognerebbe reinterpretare questo post con "A chi conviene una Italia arretrata".
  • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
    Argomento di notevole spessore ed interesse per la collettività , questo appena esposto sul nostro Blog dalla Cittadina PortaVoce eletta in Sede Europea Adinolfi Isabella , Purtroppo le Sedi nelle quali operano i cittadini eletti a BruSSelles & dintorni , ad oggi , hanno solo sviluppato miserie Incostituzionali come la TRUFFA sul LAVORO con i Fondi per lo "Sviluppo" delle Aree denominate del Sud Europa .. Tra le quali l'ItaGlia ,.. Inserimento lavorativo a 350 RICCHISSIMI Euro mensili per i fortunati SUDDITI delle banche ( ovvero Noi cittadini Italiani ) Quindi bene si fa a staccarsi dalle BUFFONATE dei Fondi TRUFFA Europei , targati Prodi , D'Alema , Renzie e Renzusconi .. E batterci recepndo le proposte dalla Rete in MoVimento nelle Nostre istituzioni , in modo da concretizzare la Democrazia Diretta e il Progetto presentato al Mondo con il PROGRAMMA del nostro M5S .. per ottenere questi diritti riportati nella nostra Costituzione la B.C.E. non ha recepito NULLA e viaggia a braccetto assieme a questo Governo Fantoccio !! Rete Internet accessibile a Tutti In alto i cuori
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      Certamente Anto,apprezzo e vorrei che molti qui facessero altrettanto. I fondi UE...sono come i fondi pensioni delle banche a cui hanno aderito i lavoratori(inconsapevoli) e aiutati dai sindacati. I Voucher sono la dimostrazione che il lavoro a noleggio è apprezzato anche dall'UE! Prima se ne esce e meglio è! Vorrei ritornare alla mia vecchia Lira!
    • Beppe A. Utente certificato 1 anno fa
      mezzo mondo ci sta comprando a saldo (perche'comunque nonostante lo 0,08% della popolazione mondiale e ancora meno di territorio, siamo stati e continuiamo a essere la culla delle arti, della cultura, della scienza, delle biodiverita', dell'industria dello sport ecc..) proprio perche' esiste questa retorica propagandistica autoflagellante che purtroppo ha molto seguito. I veri italiani difendono le loro particolarita'e peculiarita', gli ytalyani le svendono (a loro insaputa)
    • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
      Ricevuto .. .. thanks per la cortese risposta , In MoVimento per un' Italia a 5 Stelle ! Un'abbraccio Carissimo , spero anche troverai apprezzabili le mie proposte ! p.s. domani Di Battista farà tappa a giulianova , gran bella località sulla costa Abruzzese
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      Ciao Antonello, ho letto la tua richiesta" se ho stretto la mano a diba",ma non so neppure quando sarà a viareggio. Non ho trovato il programma,quindi non so dirti. Un caro saluto! Siamo un Movimento ...in Movimento! Avanti tutta!
    • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
      Caro Zampano , concordo sul fatto che la Dignità Sociale deve essere la priorità nel nostro Paese , infatti come M5S , sia in Parlamento che in Europa portiamo come nostro primo punto di Programma il RdC La Rete accessibile per tutti , come proposta , altrettanto rientra nel nostro Programma .. Anche questa deve essere una battaglia da portare avanti con la massima spinta Istituzionale .. Il Mondo si evolve e lo Strumento Internet offre e offrirà sempre maggiori opportunità di sviluppo e crescita, per la collettività , per Noi tutti .. In fine , sulla denominazione Ita G lia .. Il mio scriverlo non è riferito agli spot segaioli .. Un Paese che TaGlia sulla ricerca e lo sviluppo non può che restare succube del sistema partitocratico attuale .. Cari Saluti
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Io direi: "pane accessibile a tutti" perchè secondo me esistono delle priorità. Il nostro è un Paese di pensionati che non riescono ad arrivare alla seconda settimana del mese, gente che di computer o di internet sa poco o nulla e che ha sulle spalle una famiglia da mantenere (spesso figli adulti disoccupati). Il M5S dovrebbe combattere di più per le priorità e solo successivamente occuparsi di rete, etc. PS - si scrive Italia. "Itaglia" lo scrivono i secessionisti e chi odia il nostro Paese. Saluti.
  • Giovanni M. Utente certificato 1 anno fa
    ... prima di postare vorrei capire... in testa si legge che ci sono 10 commenti... sotto se ne vedono e leggono solo 3... è il mio pc che non è educato a leggerli tutti... o cosa ?
    • Giovanni M. Utente certificato 1 anno fa
      ... ok... grazie... credevo che le 'discussioni' fossero diverse dai commenti... mentalmente sono abituato a dividere le cose per categoria...
    • Maurizio Bag Utente certificato 1 anno fa
      Sono compresi i 'sottocommenti' (risposte ai commenti). Bye
    • ChristinaLaguarde 1 anno fa
      allora vogliamo allargare il numero dei Non performing loans? :)
    • er fruttarolo Utente certificato 1 anno fa
      Ah,Billy,ce stai...aggiorname pell'urtima vorta Uindovs Ecsplorer...poi,nun te disturberò più,e,sarò io in debbito co' te...
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      Giova, prendila alla larga e guardati il film di stasera su Jobs (Non Act, Steve!). Auguri.
    • billygattes 1 anno fa
      non è colpa del pc!
  • Giovanni F. 1 anno fa
    Carissima Cittadina Adinolfi, ottima iniziativa! Senz'offesa, vorrei farti presente che nel nostro bel paesello vi sono MOLTE persone che non sanno leggere e scrivere. Il presidente del cons. voleva fare la 'buona scuola' e sta facendo la scuola del paese dei balocchi. Mi auguro che il MoVimento5Stelle possa dare un considerevole contributo per un'istruzione degna di questo nome. Non se ne può più di queste cose.
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    😊😊😊..siamo fermi allo stop di rignano!
    • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
      Buon Dì Oreste !!:) .. con le nostre iniziative e la partecipazione dentro e fuori dalle Istituzioni , questo Paese lo stiamo Cambiando .. In oltre abbiamo il Progetto M5S pensato da persone avanti anni luce a questi parassiti e dal sistema Casta Stampata made in ItaGlia .. Basta solo essere coerenti e sostenersi concretamente .. Comunità umana in MoVimento per il Cambiamento con l'intelligenza collettiva ce si sviluppa nella Rete e riporta le proprie scelte nelle Nostre istituzioni .. Com'è andata poi ? sei riuscito a fare un salto in quel di Viareggio ?
  • pabblo 1 anno fa
    ot
    • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
      hahaha .. il fatto è che , essendo uno spazio libbero .. è libbera pure la regolazione dei livelli de decibel !;).. un'abbraccio Pà .. a dopo
    • pabblo 1 anno fa
      ricambio...i pezzi del frutta dovrebbero passare ad una preventiva approvazione...si misurano i decibel...e poi si vede :)
    • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
      un carissimo saluto ad entrambi .. ciao Paolo e un buon giorno a chi , sul nostro Blog , mette il pezzo pronto per ogni evenienza .. Bella Fruttaa !!
    • pabblo 1 anno fa
      molto... oserei dire chissà come mai non ci hanno pensato prima...in the world anche io non credo sia questo il motivo principale della " radicalizzazione" ...si dovrebbe cercare più ad est... anche sudest diciamo :) https://www.youtube.com/watch?v=_oHnR-ZmzfI
    • er fruttarolo Utente certificato 1 anno fa
      ...l'inclusione,poi,impedisce la radicalizzazione e giova alla sicurezza.Questa emergenza si può trasformare in un'occasione di sviluppo... Però,Pabblo,è ottimista...
    • pabblo 1 anno fa
      ""Le diranno: e gli italiani che non hanno un lavoro? «Io mi occupo di immigrati. Dei cittadini italiani se ne dovrebbero occupare altri ministeri. Se mi danno l’incarico cercherò soluzioni per quel problema. Attualmente mi piacerebbe che a rompermi la testa non fossi solo io che sono un prefetto»."" chissono io per controbattere ad un prefetto?... però queste parole mi sembrano una st...upidaggine...con tutto il rispetto eh... https://www.youtube.com/watch?v=EnJEeHND_lQ
    • er fruttarolo Utente certificato 1 anno fa
      E che ce resta?? O reddito de cittadinanza o lavori inutili.. Ritorno all'introspezzione...
    • pabblo 1 anno fa
      http://www.corriere.it/cronache/16_agosto_17/capo-dell-immigrazione-morcone-affidare-profughi-lavori-utili-e732f624-64c4-11e6-8281-0851fdf23454.shtml qui l'intervista completa
    • pabblo 1 anno fa
      http://www.huffingtonpost.it/2016/08/18/immigrazione-profughi-utili_n_11579642.html?1471503258&utm_hp_ref=italy fru' che ne pensi?
    • pabblo 1 anno fa
      mi sento apolide..e forse lo sono :)
    • er fruttarolo Utente certificato 1 anno fa
      Oggi,dedicamo a giornata all'introspezzione,dai... https://youtu.be/SPIK9wUXogo
    • pabblo 1 anno fa
      è che non sono renzista...quando non ho argomenti mi taccio piuttosto che dire st...upende frasi.. :)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus