Regionalie online per il Veneto

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
regionalie_veneto.jpg

>>> La votazione si è conclusa. Hanno partecipato alle regionalie 2.649 iscritti certificati residenti in Veneto che hanno espresso 10.804 preferenze. Guarda il dettaglio dei risultati! La lista verrà composta in base alla legge elettorale della regione Veneto e rispettando le quote di genere

Oggi mercoledì 29 ottobre 2014 dalle ore 10.00 alle ore 19.00 si svolgeranno le Regionalie online.

Potranno votare tutti gli iscritti al portale del Movimento abilitati al voto e residenti nella Regione Veneto. Per esprimere la tua preferenza effettua l'accesso da qui.
Non saranno tollerate indicazioni di voto o cordate. Il voto deve essere libero.

UPDATE
Liste Regionali Veneto

Verona
1 Belladelli Silvana
2 Brusco Manuel
3 Brugnoli Lucia
4 Baietta Samuele
5 Vanzetto Marta
6 Olivetti Claudio
7 Moretto Silvia
8 Alberghini Giuseppe
9 Castagna Ulrica

Vicenza
1 Dalla gassa Marco
2 Galiotto Caterina
3 Evolani Dennis
4 Zannelli Stefania
5 Dalmanzio Ercole
6 Scalco Sarianna
7 Verardo Rinaldo
8 Mesiano Stefania
9 Lain Giordano

Belluno
1 Lando Barbara
2 Salvioni Luca

Treviso *
1 Scarabel Simone
2 Bolzan Daniela
3 Vidotto Daniele
4 Sciacca Paola
5 Chieregato Valente
6 Abichain Maria Silvina
7 Ponte Gilberto
8 Pollini Silvia
9 Goinavi Marco

Venezia
1 Baldin Erika
2 Candiello Antonio
3 Xausa Sonia
4 Chiuso Enrico
5 Cheldi Enrica
6 Bonollo Federico
7 Ippolito Beatrice
8 Genovese Marco

Padova
1 Martinez Maria Elena
2 Berti Jacopo
3 Cataldo Evelina
4 Burlini Giorgio
5 Marola Flavia
6 Conti Dario
7 Chiorlin Elisa
8 Cuccato Davide
9 Provenzano Manuela

Rovigo
1 Bartelle Patrizia
2 Sambinello Denis

* per poter completare la lista rispettando i requisiti di genere richiesti dalla legge elettorale regionale sono state invertite le alternanze di genere.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Adriano C. Utente certificato 3 anni fa
    Queste elezioni sono da rifare per diversi motivi, magari fosse uno solo. Il primo motivo è sempre il solito, quello a cui tantissimi di noi hanno segnalato più volte, me compreso: perchè si vota dalle 10:00 alle 19:00 e non fino alle 24:00??? Dovè il problema? E se per qualche strano motivo la finestra di orario fosse di sole 9 ore facciamo dalle 13:00 alle 22:00 piuttosto. Secondo problema stra segnalato: perchè nessuno (o quasi) non è avvertito del giorno di questo importantissimo voto? Arriva la mail alle 10:03 dicendo che si vota fino alle 19:00. Ma vi rendete conto che per questi 2 semplici motivi tantissime persone che voterebbero volentieri sono quasi ignare? Il motivo principale però, resta il fatto delle regole. Regole... bella parolona...!! La legge regionale dice che i candidati vengono scelti prima in base alle preferenze (come è naturale che sia) poi si guarda l'alternanza di genere. Questa regola non è stata rispettata!
  • Roberto Sbalchiero Utente certificato 3 anni fa
    Scusate ma non potete mandare una mail il giorno stesso delle votazioni! Sono felice di dare il mio supporto al Movimento, ma non posso stare incollato al PC 24 ore su 24 per sapere tutti gli sviluppi! Credo che molti non abbiano avuto la possibilità di votare e forse nemmeno lo sapevano. PROPORREI DI ANNULLARE IL VOTO E RIFARLO, con una migliore gestione e metodo di voto.
  • clark.r 3 anni fa
    Scusate la mia ignoranza ... perché "regionalie" e non "regionarie" ?
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Penso che bisognerebbe abbandonare il concetto di Regione: cancellare le regioni e accorpare le province. esempio LC-CO oppure, province della liguria di levante e province della liguria di ponente; oppure ancora VA-NO-VB-BI insieme seppur attualmente... Sarebbe la cosa più fattibile e meno traumatica del voler cancellare le Province e tuttalpiù ritengo che ne gioveremmo anche dal punto di vista amministrativo e...
  • ivan zecchin 3 anni fa
    E per fortuna che ho scritto i commenti prima dei risultati....e senza indicare la provincia in cui vivo ( Ve ). Leggendo i numeri dei candidati balza immediatamente all'occhio la differenza nel numero di persone candidabili fra la provincia di Venezia e le altre, ad esempio Verona o Padova. Venezia e' riuscita a trovare solo 13 persone. 13 come Treviso..., ben 3 in meno della provincia di Vicenza... e gia' qui e' tutto dire. Rispetto a Verona 5 in meno. Pero' ! E rispetto a Padova ? Ben 23 in meno ! E vabbe'...va tutto bene...non c'e' problema, vogliamoci bene, mai contenti accontentiamoci. Si ok. Dato che la riflessione su cosa c'e' scritto nel non-statuto e i cambi fatti da minoranze non fregano a nessuno ( oggettivamente il metodo delle candidature puo' essere migliorato ), dato che andare in giro a dire "siamo rivoluzionari perche' facciamo quello che diciamo in campagna elettorale" anche se e' un po una balla non frega a nessuno, solo due domande "tecniche" : - com'e' mai possibile che la provincia di Padova proponga 36 persone candidabili e quella di Venezia 13 ? - a Venezia sono tutti str... e con precedenti ? Ecco...
    • Daniela P. Utente certificato 3 anni fa
      No a Venezia la scrematura è stata fatta arbitrariamente da un "gruppo di coordinamento", sulla base di criteri e metodi votati, in assemblee provinciali, da un numero esiguo di persone, il quale si è anche opposto categoricamente alle "autocandidature". Nessuno è riuscito ad opporsi e i nominativi dei candidati trasmessi entro il 5 ottobre erano quelli decisi durante queste assemblee. C'è stata anche un'altrettanto arbitraria interpretazione del post pubblicato su questo blog teso ad escludere categoricamente persone che invece i requisiti li avrebbero avuti, compreso un po' di competenza, professionalità, formazione e soprattutto onestà e coerenza. Chi ha il M5S nel cuore viene osteggiato e non ha grosse opportunità...
    • niko d. Utente certificato 3 anni fa
      secondo te? C'è il complotto? Continui con queste storie delle "minoranze" ... ma allora chi sarebbe la maggioranza? Forse la maggioranza è chi vota ... ma poi non si interessa di nient'altro (ed è la stragrande maggioranza). Ripeto ancora: DOVE SEI STATO FINO AD ADESSO? Se proprio ti fa schifo tutto, ci son le minoranze, ecc ... fa di meno votare! Non so che dirti! Non capisco tutto questo accanimento. DOV'ERI? PERCHE' NON TI SEI CANDIDATO FACENDO RICHIESTA AL MEETUP DI ZONA? Come mai ci son meno candidati di Venezia? Forse la provincia ha meno popolazione di Padova? Forse ci son meno meetup? Forse ci son meno seggi? Forse ci son stati meno candidati che si son proposti? Poniti queste domande prima di sparare a zero. Scusami, ma non capisco sempre tutto questo denigrare per ogni cosa venga fatta.
    • elena guerini Utente certificato 3 anni fa
      sono solo più ricchi a Venezia e meno interessati ai disagi dei più
  • giulio attanasio Utente certificato 3 anni fa
    Io avrei preferito che si esprimesse UNA sola preferenza, sarebbe emerso sicuramente meglio il valore di ogni candidato!!! E scansati accordi tra i candidati a danno di chi accordi non ne fa.
  • Cecilia Bosco 3 anni fa
    VERGOGNOSO CONCEDERE 5 PREFERENZE DICENDOLO SOLO AD ALCUNI CANDIDATI ED ALTRI LASCIANDOLI ALL'OSCURO: COME AVETE POTUTO PERMETTERE QUESTO SCAMBIO DI VOTI TRA CANDIDATI CHE GIA' SAPEVANO. GRANDE DELUSIONE!!! QUESTE ELEZIONI DEVONO ESSERE RIPETUTE CONCEDENDO SOLO 1 PREFERENZA COSI' DA EVITARE PREACCORDI ELETTORALI. STAFF SE CI SEI BATTI UN COLPO! SONO SCHIFATA!
  • Giuseppe C. Budetta 3 anni fa
    S.O.S. REGIONI Nel Meridione, andrebbero subito abolite le regioni. Storicamente, il sud-Italia è stata un’unica struttura statale fin dall’alto medioevo. L’asse tra due grandi centri dell’antichità come Napoli e Roma fu il fulcro dell’Impero romano. L’istituzione delle regioni meridionali, con le autonomie gestionali, ha rafforzato le mafie locali come la camorra, la ndrangheta, la mafia siciliana ed ha esaltato la corruzione (anche a livello giudiziario) nella Basilicata e negli Abruzzi.
  • Nicola . Utente certificato 3 anni fa
    bene
  • Paolo C. Utente certificato 3 anni fa
    Quanto è bella la Democrazia ! Ora i soliti denigratori conteranno i voti delle primarie testa per testa . Ma resta fermo il fatto che la possibilità di votare i candidati c'è stata . Chi si è astenuto .................pianga se stesso
  • Lorenzo Maddalena 3 anni fa
    Scusate, come è possibile inviare un messaggio alle 10 con scritto oggi si vota dalle 10 alle 19. Non tutti hanno la possibilità di connettersi perchè lavorano, almeno prolungare la votazione fino a fine giornata...questa cosa è assurda e non ne capisco la motivazione
  • Consigli Personal Computer Utente certificato 3 anni fa
    Avanti cosi. Forza M5S
  • giovanni tessarolo Utente certificato 3 anni fa
    Vedo nomi conosciuti e stimati dal sottoscritto tra i candidati alle regionali del veneto che saranno inseriti nel listino ufficiale, per il candidato governatore non ci saranno problemi le competenze la capacità di parlare in pubblico di confrontarsi pure con il piu politicante dei politicanti e metterlo con le spalle al muro c'è direi che il Metodo VENETO ha premiato i meritevoli, i cosidetti paraculi sono stati trombati in sede preliminare...... e va bene cosi abbiamo gia dato con Orleana e compagni di merende
  • giovanni tessarolo Utente certificato 3 anni fa
    PS I VARI CRITICI DELLA MUTUA CONTRARI AL METODO VENETO SONO DA CLASSIFICARE TRA GLI OPPORTUNISTI POLITICI NON FATECI CASO QUESTA VOLTA GLI è ANDATA MALE LUNGA VITA AL MOVIMENTO 5 STELLE ALLEGGERITO DA QUESTI PARASSITI
  • ivan zecchin 3 anni fa
    La questione e' estremamente grave e non mi sembra l'abbiate capito. Provo a spiegare : il non-statuto dice chiaramente che tutti possono candidarsi se ne hanno i requisiti. Ora invece non e' piu' cosi'. A deciderlo in assoluto contrasto con il non-statuto e' stata una stretta minoranza. Minoranza attiva, partecipativa, presente, meravigliosa, sempre sul pezzo, la migliore immaginabile. Ma pur sempre una minoranza. Non funziona cosi' e non puo' funzionare cosi'. Se queste stesse persone avessero deciso di evirare tutti i maschi con occhi azzurri ? O se queste stesse persone avessero deciso di non rinunciare ai finanziamenti pubblici ? Fate una riflessione su questo : minoranza che ha deciso. A me questo non va proprio, e' la stessa cosa che accade nei partiti. In piu', accettata da Grillo e Casaleggio ( immagino in buona fede o "costretti" dall'impossibile verifica ). Non riesco ancora a credere che sia vero. A qualcuno nei meet up locali e' bruciato il c...vedendo come sono andate le cose in passato ( in certi casi con piena ragione ) e si e' mosso di conseguenza. Legittimo. M basta leggere le note dei meet up passati per vedere come esistano piccole cordate. O parteciparvi anche solo una volta per sentirsi dire "ma tu sei quello che il mese scorso ci ha rotto con la certificazione?" e rispondere : " si, sono io. Perche' se non l'avete capito la funzione delle persone come me e' anche quella di controllarvi. O avete dimenticato la frase chi controlla i controllori ? " Non funziona cosi', la partecipazione e' tutt'altro, il movimento e' tutt'altro e pure la democrazia diretta e' tutt'altro. Per favore riflettete su sta cosa che una minoranza ha deciso. Poi se si vuole che una minoranza decida, avvisatemi...
    • niko d. Utente certificato 3 anni fa
      Ma quale cavolo di minoranza!! Ma finiamola di sparar zizzania a prescindere. Dov'eri tu i mesi scorsi? Hai mai partecipato a nessun incontro pubblico 5 stelle in Veneto? Dov'eri quando era stato segnalato come si svolgevano le candidature in Veneto? Hai mai mandato un curriculum per proporti? Boh, io non ho più parole! Noi italiani siamo fantastici! Non ci danno da scegliere e ci incazziamo ... possiamo scegliere ... e ci incazziamo lo stesso. E poi se ci svegliamo all'ultimo momento, vogliamo anche avere l'ultima parola. MI scuso per lo sfogo (non ce l'ho con te sia mai), ma è frustante a sentire sempre ste lamentele ogni volta per qualsiasi cosa venga fatta, a qualsiasi decisione, a qualsiasi votazione... A volte bisognerebbe pensare che di alternative in italia ABBIAMO SOLO UN ENORME BUCO NERO
  • claudio L. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe e Gian Roberto, verificate come sono state gestite, le selezioni dei candidati da votare in queste Regionalie, in particolare quelle della Provincia di Venezia … Io ora non so più chi votare, sono tutti uguali. Saluti dallo Staff.
  • FRANCESCA NICCHIA 3 anni fa
    Dimenticavo le indicazioni di voto e le cordate ci sono già state, il monito pubblicato adesso è inutile!
  • Mauro Lingua Utente certificato 3 anni fa
    Ciao Beppe segnalo il caos a Roma, corteo di Operai picchiati dalla Polizia. é un fatto molto grave. http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/lazio/scontri-al-corteo-degli-operai-a-roma-landini-picchiati-senza-motivo-_2076311201402a.shtml
  • franco selmin Utente certificato 3 anni fa
    Se pensiamo di proporre in questo modo dei rappresentanti del m5s nelle istituzioni facciamo mica tanta strada(da quanti a quanti voti a Reggio ?).D'altronde già alle europee abbiamo visto come funziona a proposito di cordate e voto libero.Non si tratta di cacciare via 4 attivisti dal palco ma di mettere in essere dei crivelli per essere certi che chi va su porta avanti le idee del m5s e si relaziona con gli attivisti m5s.
    • niko d. Utente certificato 3 anni fa
      (continua precedente) ... La definizione delle candidature per la Regione Veneto verrà fatta con due votazioni a seguito degli incontri di "graticole" organizzate a livello provinciale in tutta la Regione. Le autocandidature di residenti in Veneto iscritti al MoVimento 5 Stelle entro il 30 giugno 2014, che non si siano dimessi da un incarico da eletto o abbiano già eseguito due mandati, senza condanne penali definitive, non inquisiti per reati contro la pubblica amministrazione, che non abbiano corso contro una lista del MoVimento 5 Stelle e che non fossero ancora state espresse dovranno essere date entro il 5 Ottobre. Saranno quindi tenute due votazioni on line, la prima a livello provinciale per determinare i consiglieri e tra questi coloro che decideranno di correre per candidato governatore una seconda. La lista dei candidati del primo turno saranno in ordine alfabetico e il listino provinciale risultante verrà depositato in ordine di preferenze (tenendo conto della legge sulla parità di genere). Tutti i candidati dovranno partecipare alle graticole e presentare il proprio CV per poter essere valutati e votati.
    • niko d. Utente certificato 3 anni fa
      Per le elezioni in veneto c'è stato un metodo diverso: (dal blog-26settembre)
  • luigi c. Utente certificato 3 anni fa
    Nel Veneto vincerà la DC
    • niko d. Utente certificato 3 anni fa
      Bene ... non dobbiamo esserne complice allora! E non dobbiamo rassegnarci e lasciar loro la strada spianata.
  • Michele B. Utente certificato 3 anni fa
    Sembra che lo facciate apposta per farvi odiare. Sono all'estero per lavoro, quindi vedo la mail a 4 ora dalla chiusura delle votazioni, quando qui COMINCIA la giornata lavorativa e non ho potuto vedere mai i profili dei candidati. Possibile che almeno i profili non potessero essere pubblicati 2-3 giorni prima di votare? Insomma, perche' vi volete far sfanculare anche da chi vi ha a cuore?
    • Michele B. Utente certificato 3 anni fa
      Saro' una mosca bianca, ma purtroppo il lavoro mi porta sempre in giro, sono a casa pochissimo, 20 giorni all'anno FORSE. Faccio quello che posso online. Altrimenti succede come per lo stato (minuscolo), che praticamente mi impedisce di votare a meno che io non mi torni apposta 2 gg come ho fatto x le europee. Non occorreva annunciare il girono del voto, ma pubblicare i profili come fatto in precedenza.
    • niko d. Utente certificato 3 anni fa
      BEh, i candidati territoriali son stati scelti nelle assemblee estive e poi ci son state serate di confronto in giro per i comuni .. volendo si poteva pure conoscerli prima ... E poi lo sappiamo ormai i tempi .. forse perchè possono esserci problemi di hackeraggio! In futuro si migliorerà di certo ... ma intanto teniamoci stretto quel che di buono abbiamo: POSSIAMO SCEGLIERE. Non lamentiamoci sempre.
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
    si vocifera che sia stata intercettata dalla GDF una telefonata fra due criminali dell'est in cui uno diceva all'altro di raggiungerlo in italia perché qui si può fare tutto e rimanere impuniti. I cervelli scappano ed entrano i criminali.
    • niko d. Utente certificato 3 anni fa
      che strano! Eppure in italia siamo così onesti,attenti, trasparenti, puri ... ;)
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
    Gli italiani che hanno denaro da investire per colpa delle tasse e delle incertezze e della burocrazia oltre che della corruzione non investono più in italia. Gli immobili gli italiani, a causa dlle tasse, li comprano all'estero ed in particolare nelle grandi metropoli come new york e londra. Quindi il denaro che potrebbe essere investito in italia per immobili, arredi, ristrutturazioni, mobili, cucine, bagni ecc. ecc. viene speso all'estero per colpa delle tasse e delle catene burocratiche. Inoltre le spese all'estero non vengono controllate con lo spesometro, incentivo in più per non spendere in italia. Un quadro, un gioiello, un oggetto di valore se lo compro all'estero non sarà segnalato ai fini dello spesometro. L'ITALIA CON TUTTE QUESTE TASSE E TUTTI QUESTI CONTROLLI DA SS NON RIAPRTIRA' MAI. E NONOSTANTE TUTTO CHI DOVREBBE ESSERE VERAMENTE CONTROLLATO E PUNITO SERIAMENTE PER IL DENARO RUBATO NON VIENE MAI PUNITO O SE PRESO SCONTA PENE IRRISORIE E SI TIENE IL DENARO GRAZIE A LEGGI FATTE DA LADRI E MAGISTRATI NOMINATI AI VERTICI DA QUESTI LADRI DI POLITICI. UNA SODALIZIO QUELLO TRA POLITICI, ALTE CARICHE DELLO STATO E GRANDI IMPRESE ORMAI QUASI TUTTE CRIMINALI E CORRUTTRICI CHE CON LE BUONE NON VERRA' MAI DISTRUTTO. MA L'EUROPA DEVE TEMERE QUESTI CRIMINALI CHE QUANDO AVRANNO FINITO IN ITALIA INVESTIRANNO IN GERMANIA, SVEZIA, OLANDA ECC. ECC. E QUINDI DEVONO AIUTARCI A FERMARLI.
    • palilia libanora 3 anni fa
      Insomma, sei un evasore fiscale, esattamente come TUTTI gli altri.
  • giovanni tessarolo Utente certificato 3 anni fa
    ps avviso a tutti i lettori i commentatori contrari al metodo sono i TROMBATI che il giorno prima erano duri e puri il giorno dopo ipercritici appuntatevi nomi e cognomi e state alla larga dai portatori di infamie :)
  • Lorenzo FILIPPI Utente certificato 3 anni fa mostra
    ATTENZIONE!!! Nella mail dello "staff" pervenuta oggi stesso: il link REALE cui si accede per votare alle REGIONARIE del VENETO e' diverso da quello che appare. E'UNA TRUFFA PER CARPIRE USERNAME E PASSWORD, E VOTARE ALTRE PERSONE!!! CHI SI NASCONDE DIETRO A QUESTO VOLGARE TRUCCO? I fantomatici DELEGATI?
    • Farrokh Bommi Bulsara Utente certificato 3 anni fa mostra
      Certo che tu Lorenzo c'hai il complotto nel cervello. Ma farti curare da uno bravo?
    • giovanni tessarolo Utente certificato 3 anni fa mostra
      PS LORENZO FILIPPI è UNA PERSONA DISTURBATA NON FATECI CASO NON HA ASSUNTO IL FARMACO CONTRO I DELIRI
  • FRANCESCA NICCHIA 3 anni fa
    Nella consultazione online che si svolge oggi sul portale Sistema Operativo del Movimento Cinque Stelle per la scelta dei candidati alle Elezioni per il Consiglio Regionale del Veneto non è possibile votare chi ha presentato auto candidatura, ma solo coloro che sono stati scelti in assemblee o, in qualche caso con meccanismi di voto online su piattaforme diverse, nel mese di agosto o nelle prime settimane di settembre a cui ha partecipato un numero esiguo di attivisti della regione. Purtroppo, a differenza di quanto accaduto in Emilia Romagna e Calabria, in Veneto non è stato possibile presentare auto candidatura per entrare nella lista entro il 5 ottobre come stabilito nel Comunicato pubblicato sul blog il 26 settembre scorso. http://www.beppegrillo.it/2014/09/le_regionarie_m5s_per_il_veneto.html Mi duole costatare che questo comunicato ha riportato indicazioni che non sono state rispettate da molti gruppi locali. Queste procedimento di selezione è stato deciso in assemblee regionali alle quali si poteva partecipare solo per delega contrariamente a quanto accaduto fino ad ora nelle riunioni del Movimento Cinque Stelle. Agli incontri che si sono tenuti nei mesi estivi io non ho partecipato perché sono fermamente convinta che questo modo di operare sia in contrasto con ogni aspirazione alla democrazia diretta e ai principi dello Statuto, chiamato “Non Statuto” del Movimento Cinque Stelle! Sono convinta che questa sequela di riunioni abbia sottratto tanto tempo agli attivisti dalle azioni di contestazione e dallo studio di proposte per risolvere i problemi che affliggono i nostri territori e la nostra comunità e non è utile prendersela al riguardo con qualche attivista come ha fatto l’On. David Borrelli. Non bisognava partecipare alle riunioni Il Movimento Cinque Stelle sta sprecando la secolare opportunità di proporre un governo alternativo per la Regione del Veneto e per la città di Venezia per inimicizie personali e rancori da anni non sopiti nella peggiore opaci
    • niko d. Utente certificato 3 anni fa
      Ci son stati incontri in ogni provincia dove son stati scelti una prima rosa di candidati provenienti dai vari meetup locali ... tu dov'eri? successivamente una serie di incontri con le "graticole" dove si incontravano i candidati. Ora i candidati vengono votati ... Non vedo quale sia il problema. Tra l'altro questo metodo è stato comunicato già da tempo, esposto anche nel blog e non mi pare ci siano state contrarietà. Tu dov'eri? Perchè dobbiamo ogni volta buttar zizzania su ogni cosa? Ma ci rendiamo conto che già facciamo qualcosa di straordinario? I metodi sono migliorabili di volta in volta ... ma essere contrari sempre e comunque a tutto non va bene e ci fa solo che del male
  • ivan zecchin 3 anni fa
    Votato. Ma...i candidati come e da chi sono stati scelti ? Dai "rappresentanti di zona" che da statuto non esistono ? Solo da meet up ampliati ad un territorio piu' ampio con "indicazioni" di voto ? Le scelte sono state fatte ancora ad agosto- inizio settembre, eliminando di fatto ogni forma di ognuno vale uno in contrasto totale con il non statuto? I candidati che ho votato mi piacciono e spero mi rappresentino al meglio. Pero'.... un minimo di chiarezza...
    • Giovanni Zorzi 3 anni fa
      Chiunque ha i requisiti(max un mandato,no condanne) può candidarsi anche te se vuoi. basta che invii il tuo curriculum quando iniziano le candidature
    • niko d. Utente certificato 3 anni fa
      Durante l'estate son state fatte assemblee ed incontri sul territorio dove in una prima scrematura son stati scelti i candidati dai vari meetup locali. Il metodo scelto e condiviso è stato esposto pure sul blog... e non c'erano alcune contrapposizioni in merito. Successivamente (ora) si vota per le regionarie vere e proprie per la scelta dei candidati definitivi. Mi sembra un ottimo metodo, abbiamo così una rosa di ottimi candidati e già impegnati nel m5s. Si evitano così "candidature degli sconosciuti infiltrati dell'ultimo minuto" che han portato solo problemi al m5s. Rendiamoci contenti invece perchè possiamo scegliere persone limpide, trasparenti e non calate dall'alto. Nessuno fa così
    • giovanni tessarolo Utente certificato 3 anni fa
      Dove eri tu quando con un voto dal basso è stato deciso il metodo???? a casetta senza partecipare ??? Di che ti lamenti è stato un metodo ampiamente condiviso da tutti gli attivisti ( reali) Veneti se eri a casetta chi partecipa vale uno chi sta a casetta vale zero e si adegua piaccia o non piaccia
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    bravi ragazzi e buon voto a tutti!!
  • Lucianoossi 3 anni fa
    Fatto.. Grazie x questa opportunità...
  • ***** Stefano Pedrollo Utente certificato 3 anni fa
    Fatto! grazie
  • silvano renzi 3 anni fa
    diminuire gli stipendi ai senatori e deputati diminuire gli stipendi a tutti segretari sottosegretari diminuire le auto anzi toglierle tutte diminuire i parlamentari togliere tutti i privilegi non dare piu il vitalizio darlo soltanto quando raggiungono i 70 anni come i comuni mortali e per finire non uscire dall euro perche penso sia una cosa anomala
  • Davide Marini 3 anni fa
    FORZA VENETO A 5 STELLE!
  • niko d. Utente certificato 3 anni fa
    Fiero di poter votare per i NOSTRI candidati. Sottolineo la parola NOSTRI!!! Alla faccia dei partiti dementi che si riempiono la bocca con la parola "Democrazia" e poi impongono i propri candidati prescelti nelle "stanzuccie del potere". Cari elettori di PD, LEGA, PDL ... S-V-E-G-L-I-A-T-E-V-I !!!
    • Ern. 3 anni fa
      ... ormai 6 partito x la tangente e non ti fermi +; rimaniamo sul pezzo!!! Chissenefrega di Prodi .... sto solo dicendo che era comunque una scelta dei 5* (anche se a te non ti aggrada ... ma tu dovresti valere 1) a difefrenza di Rodotà che non era stato indicato dal PD!!!! Era il 5* a dover convergere su Prodi nel rispetto della democrazia e delle regole di buon senso!!!! Evidentemente i valori del 5* si sono presto assopiti ...... e la prova del nove sta nel fatto (e lo dicono gli stessi attivisti del 5*) dalle c.d. quirinarie in poi è scomparsa la certificazione del voto, a mio avviso, per evitare altre siatuazioni "imbarazzanti" che come dimostri tu stesso (eppure sei uno dei più duri dato che contro-commenti quasi sempre tu in questo post) sono difficili da giustificare .... alla faccia dell'1 vale 1!!!! Molta gente ha cominciato a capirlo ed il risultato è il lento, ma costante, declino del movimento che tra un po' cambierà il nome in M5* ..... cadenti!!!! VINCIAMO POI POI POI CARO IL MIO DURO E PURO!!!!! Un grosso abbraccio ed a non rivederci!!!!
    • niko d. Utente certificato 3 anni fa
      Innanzitutto non so come fai a sapere che tu segua il m5s da prima di me. Poi posso solo dirti che avendo scelto il tuo Prodi avresti già disatteso alla volontà dei cittadini. Ma tanto ... si è sempre fatto così in Italia! Dobbiamo continuare a farlo? E per fortuna non è avvenuto ... in primis per ciò che Prodi ha rappresentanto. E sinceramente nostalgia della "sinistra ulivista" o quant'altro proprio non ne ho. E' ora di staccarci dalle figure del passato (Prodi, Bersani ecc visto che le citi) e cominciare a pensare un pò a qualcosa di nuovo e diverso. Ma da quanto vedo nel tuo scrivere ... la nostalgia ha il sopravvento.
    • Ern. 3 anni fa
      La mia alternativa è un M5* pragmatico che non si chiude a riccio con tutto e tutti, che la smetta di farsi teleguidare da "attenti a quei due" e che valorizzi davvero l'1 vale 1 e la democrazia partecipata;in questo modo: - otterrebbe almeno qualcosa invece che zero (le cose fatte dai parlamentari non servono a nulla se non si cercano maggioranze per approvarle); - la 6^ scelta, se si fosse concretizzata, sarebbe stata meglio del risultato ottenuto allo stato attuale; - gente preparata, ma con una propria testa, sarebbe sempre meglio di signor sì che fanno solo quello che dicono gli "attenti a quei due"; per questo più passa il tempo più emergono cretini ai vertici del M5*; In estrema sintesi la mia alternativa è un movimento che rinunci a chiedere 100 per avere 0 e chieda 50 per ottenere 30 .... che è pur sempre maggiore di zero!!!!! Q.do accadrà, tornero (perchè io seguo il movimento da molto prima di te) a votare M5* .... fino ad allora voterò per coloro che possono ottenere almeno qualcosa!!!!!!!!
    • niko d. Utente certificato 3 anni fa
      Premessa: - se il m5s fa zero? Corri a vederti ciò che viene proposto in parlamento invece di sparar cavolate senza sapere un tubo. Disegni di legge, proposte, mozioni, emendamenti ... son tutti là. Sito senato e camera. Vai su! - Prodi era la 6a scelta ... Rodotà era stato scelto con più preferenze. Ed era giusto rispettare la volontà degli elettori visto che per la PRIMA VOLTA i cittadini hanno scelto il candidato. PER LA PRIMA VOLTA IN PARLAMENTO SI PORTA LA VOLONTA' DEI CITTADINI ... TU HAI POTUTO SCEGLIERE?? - Quante massaie ci sono candidate? Guarda i curriculum. Ma è meglio una massaia che farabutti lobbisti (sbaglio o c'è un indagato/condannato al giorno tra i partiti?) Devi ancora rispondere alla mia domanda ... QUAL'E' LA TUA ALTERNATIVA? Vai Ern ... o Erny ... (pure due nomi hai!) ... DIMMI LA TUA ALTERNATIVA, altrimenti le tue affermazioni non hanno alcun senso,
    • Ern. 3 anni fa
      Scusa, hai ragione tu: 1-La certificazione è avvenuta una sola volta con le quirinarie e da allora 4 gatti si scelgono 5 di loro di cui 1 andrà a non incidere su un ca..o di nulla senza alcuna trasparenza; 2-a chiacchiere il M5* si fa il mazzo .... ma come fatti ..... zero porto zero!!!! 3- In politica mandimao la massaia a discutere di fiscal compact ed a a fare la legge di stabilità; 4 - Rodotà non era stato indicato dal PD mentre Prodi era tra le possibilità indicate dai 5*; ed a fare la proposta è la coalizione che ha la maggioranza in Parlamento; il M5* doveva convergere verso Prodi e non il PD verso Rodotà ... la democrazia funziona così .... ma non siete abituati perchè ... 5 - il guru mediocre lobbista smanettone decide lui tutto finanche chi può scurregiare dando, poi, facoltà agli adepti di sentire o no la puzza; BUON RISVEGLIO!!!!
    • niko d. Utente certificato 3 anni fa
      Ehi ern. ... sto ancora aspettando la tua "alternativa"!!!!
    • niko d. Utente certificato 3 anni fa
      1-La certificazione è da parte di un ente terzo (DNV Business Assurance ..vedi quirinarie). I candidati provenienti dai gruppi territoriali son stati scelti in incontri durante tutta l'estate. NESSUN CALATO DALL'ALTO, OGNUNO E'SCELTO CON IL PROPRIO CURRICULUM in maniera TRASPARENTE (Do you know "TRASPARENTE"?) 2-Il M5S non si sporca le mani con la merda del sistema, ma si fa un mazzo quadro a proporre cose che vengono bocciate a prescindere. VAI SUL SITO DEL SENATO E DELLA CAMERA E SU OPENPOLIS E FATTI UNA CULTURA 3-La politica non dev'essere "una professione", ma una missione aperta ad ogni cittadino volenteroso. Quando c'è una professione c'è anche un interesse (e qui mi fermo ... lo capisci da te) DI POLITICI DI PROFESSIONE NE ABBIAMO LE BALLE PIENE ... DOVE SEI STATO NEGLI ULTIMI 30 ANNI??? COSA HANNO PORTATO DI BUONO? 4-Chi ha stoppato il cambiamento??? E vieni a chiederlo qui? Di chi erano i 100 franchi tiratori? Chi è stato a non votare Rodotà presidente quando migliaia di persone fuori dal parlamento lo gridavano a gran voce e i parlamentari PD in lacrime perchè non sapevano cosa fare? E chi voleva SOLO i voti del m5s senza un governo assieme? (Bersani ... ci son video ovunque) E chi ha rifiutato un accordo di governo in cambio del voto a Rodotà? (Richiesta ufficiale di Grillo prima delle Quirinarie). Caro amico ... CONTINUA TU A DORMIRE
    • Ern. 3 anni fa
      Chi certifica le votazioni attraverso cui si scelgono i candidati? Chi decide per cosa puoi votare? Chi non si sporca le mani perchè se le tiene in tasca? Chi è andato a Cernobbio tra i lobbisti della finanza? Chi si è messo a far politica non avendo una professione? Chi ha stoppato il cambiamento dopo 40 anni permettendo un Napolitano bis ed un figlio di Berlusconi a governo? Aspetto la tua risposta
    • niko d. Utente certificato 3 anni fa
      Oh, come no! Hai un'alternativa politica migliore? Se sì, dimmelo subito. Se no allora è meglio non parlare a vanvera. Chi ti fa scegliere i candidati? Chi ti fa votare per decisioni? Chi non ha indagati o condannati nei banchi delle amministrazioni? Chi non è legato a lobby economiche? Chi non ha "politici di professione"? Chi non ha mai contribuito al disastro italiano degli ultimi 40 anni? Aspetto la tua risposta
    • Ern. 3 anni fa
      ... perchè tu sei davvero convinto di scegliere? Magari le scelte sono un po' pilotate dalla manina di Casaleggio .... e se va qualcosa storto .... potranno sempre espellere "l'eletto non allineato" con un pretesto!!!! D-O-R-M-I!!!!!
  • alvise fossa 3 anni fa
    Avanti cosi 5 stelle
  • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
    Votato. Grazie per questo straordinario esempio di Democrazia Diretta. P.s.: Voi piddini chi scegliete?..E voi leghisti chi votate come candidati? Ah.ah.. un abbraccio.
  • michele napolitano 3 anni fa
    grazie grillo per quello che fai.......sei la nostra speranza...... DI MAIO SARA IL NOSTRO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA....IL DIBA ...IL NOSTRO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO.. LA TAVENNA SARA AGLI AFFARI ESTERI... GRAZIE A VOI C E COERENZA IN POLITICA.....AVANTI COSIIII.
  • luigi c. Utente certificato 3 anni fa
    elezioni in veneto? Vince la DC sicuro.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus