Priolo: la piazza simbolo della Sicilia che vuole cambiare

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

Ieri il tour #SceglieteIlFuturo è passato a Priolo, città salita agli onori della cronaca perché il suo sindaco, candidato con Musumeci, è stato arrestato qualche giorno fa. Una piazza simbolo che ha riservato a Giancarlo Cancelleri un'accoglienza caldissima come si può vedere dalle foto. Di seguito le riflessioni di Giancarlo e Luigi.

di Giancarlo Cancelleri

Non è vero che il popolo ha il governo che si merita. Non è vero che una comunità ha il sindaco che si merita. Priolo non merita di finire su tutti i giornali per l’arresto del proprio sindaco (nonché candidato di Musumeci). Questa piazza per me ha un valore simbolico enorme. Queste persone oggi hanno scelto un futuro diverso. Grazie priolesi!

di Luigi Di Maio

Priolo non è una piazza qualunque. Priolo è la città che ha visto il suo sindaco candidato alle regionali e poi arrestato. Era il primo della nostra lista di impresentabili, con 22 capi d’accusa. Ecco perché per noi questa città è il simbolo dei siciliani che hanno scelto di dire no agli impresentabili e preferiscono liste pulite e un programma vero. Mostrate a più persone possibile la foto di questa piazza perché tutti i siciliani che vogliono cambiare il 5 novembre devono andare a votare!

ECCO TUTTE LE TAPPE DEL TOUR IN SICILIA #SCEGLIETEILFUTURO. PASSATE PAROLA E RAGGIUNGETECI!

OGGI 23 ottobre
Ore 15:30 Misterbianco
via Giordano Bruno 124 - Piazza XXV Aprile - Piazza Mazzini
Ore 18:00 Paternò
Via Vittorio Emanuele
Ore 21:00 Acireale
Largo Giovanni XXIII (Sotto L'arco del Vescovo)

24 ottobre
Ore 18:00 Caltagirone
Piazza Municipio
Ore 21:00 Enna
Piazza Vittorio Emanuele

27 ottobre
Ore 15:30 Villafranca Tirrena
Ore 18:00 Milazzo
Piazza Caio Duilio?
Ore 21:00 Messina
Piazza Cairoli

28 ottobre
Ore 16:00 fino alle 23:00 Catania Day
Pomeriggio a Catania in compagnia dei portavoce regionali, nazionali ed europei
Ore 18:00 Augusta
Piazza Duomo
Ore 21:00 comizio a Catania
Piazza Università

29 ottobre
Ore 9:00 fino alle 22:00 Palermo Day
Intera giornata a Palermo in compagnia dei portavoce regionali, nazionali ed europei

30 ottobre
Ore 21:00 Trapani

31 ottobre
Ore 18:00 Alcamo
Corso VI Aprile (attraverso Piazza Ciullo d’Alcamo)
Ore 21:00 Sciacca

1 novembre
Ore 21:00 Agrigento
Piazza Cavour

2 novembre
Ore 18:00 Niscemi
Ore 21:00 comizio a Caltanissetta

3 novembre
Ore 21:00 comizio finale a Palermo
Piazza Verdi

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Francesco Mario Marini 2 mesi fa
    COME E' POSSIBILE CHE IL POPOLO ITALIANO NON SI INDIGNI DIETRO LE PORCATE CHE QUESTI SIGNORI DEL GOVERNO FANNO DALLA MATTINA ALLA SERA,MA COSA DEVONO FARCI PER CAPIRE E MANDARLI A CASA? IL BUGIARDO DI FIRENZE ORA VIAGGIA IN TRENO TRA FISCHI E CONTESTAZIONI OGNI VOLTA CHE SI FERMA E NESSUN TELEGIORNALE NE PARLA, ANCHE QUELLI CHE SEMBRAVANO PIU' OBBIETTIVI PIU' NEUTRALI, SE QUESTA NON E' DITTATURA COSA E'? NON E' IL FATTO DI APPARTENERE A UNA FORZA POLITICA O AD UN ALTRA E'PROPRIO L'ONESTA' DI APPARTENENZA ALLA TUA TERRA CHE DOVRESTI DIFENDERE CON LE UNGHIE E CON I DENTI.
  • Aldo Molinaro 2 mesi fa
    Sono un torinese 5 stellle e siccome amo la Sicilia auguro a Cancelleri di vincere e mi permetto di fargli una raccomandazione che ripeto allla mia Sindaca Chiara Appendino: Non perdete lo spirito rivoluzionario che ispira la campagna elettorale e quando sarete al potere dovete fare esattamente il contrario di come hanno fatto i predecessori anche nellle piccole cose e curate oltre che i deboli anche il ceto medio che oggi è tartassato. Auguri.
  • secondo petrola 2 mesi fa
    non sono siciliano, ma ugualmente mi sento vicino a tutti i siciliani(TANTISSIMI) onesti che come il resto del popolo italiano subisce da troppo tempo ingiustizie e umiliazioni. Spero con tutto il cuore che il prossimo 5 novembre, tutte le persone oneste possano prendersi una rivincita. Siate voi l'inizio del cambiamento, il vostro voto pesa non solo in Sicilia, avete una grande opportunità, sfruttatela al meglio. Forza M5Stelle. Secondo P.
  • Franco Mas 2 mesi fa
    Questa piazza ci dice che i siciliani sono stufi di essere ricordati solo per fatti di criminalità e malaffare, è ormai giunto il tempo di cambiare anche per gli amici isolani. Che sia la volta buona.
  • cosimo calabrese Utente certificato 2 mesi fa
    Mi piace vedere una piazza gremita di cittadini Siciliani, tutti interessati alla politica, e' un segnale positivo dove tutti i cittadini, si sentono partecipi a risolvere il problema della politica incapace e disonesta per volonta', un sintomo molto piu' grave di quello per incapacita', ma con onesta'.
  • FABRIZIO P. Utente certificato 2 mesi fa
    appper' ...sono tanti ...speriamo
  • gianluigi f. Utente certificato 2 mesi fa
    Bellissima piazza, speriamo sia di buon auspicio per il 5 novembre.
  • terenzio eleuteri Utente certificato 2 mesi fa
    Il M5S.....oggi....rappresenta il sale della terra........una luce di speranza in una società putrefatta e con la sola meta della disonestà a tutto campo!!!!!
  • undefined 2 mesi fa
    Speriamo che sia così!
  • Giovanni Invernizzi 2 mesi fa
    ...i partiti LADRI che hanno devastato la Sicilia negli ultimi 30 anni devono sparire!!...
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus