Lavorare meno per guadagnare di più, di Serge Latouche

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Guarda il video
(10:00)
latouche.jpg

I dati diffusi oggi sulla disoccupazione in Italia sono devastanti. Il tasso di disoccupazione italiano a settembre era al 12,5%, in aumento dell'1,6% rispetto all'anno scorso. La disoccupazione giovanile è salita al 40,4%. Le persone son sempre più scoraggiate. Il governo, i partiti, i sindacati non offrono nessuna risposta e sono incapaci di agire. La verità è che un modello economico e di sviluppo è al declino e il lavoro va completamente ripensato. L'economista Serge Latouche spiega come si è giunti all'apice della crisi, svela il falso mito della produttività e indica il suo percorso per una nuova economia a servizio delle persone e dei popoli.

"E' un paradosso affermare che siamo in crisi. Nel 1972 c'era una crisi ecologica, prima ancora nel maggio 1968 c'era stata una crisi culturale e i giovani sono ancora oggi in questo tipo di crisi. Venne il tempo della Thatcher e di Ronald Regan, una controrivoluzione neoliberista che ci ha portato a questa situazione. Siamo in una crisi sociale e, con il fallimento della Lehman Brothers, dal 15 settembre 2008 ci troviamo in una crisi economica. Tutte queste crisi si mescolano e generano una crisi di civiltà, la crisi della civiltà occidentale. Siamo solo all'inizio, la situazione peggiorerà nei prossimi mesi e anni.
Aveva ragione il vecchio Marx, non Karl, ma Groucho Marx, che diceva: "un bambino di 5 anni lo capirebbe già!". Sicuramente i nostri governi avrebbero bisogno di un bambino di 5 anni, perché capirebbe immediatamente che una crescita infinita è incompatibile con un pianeta finito. Un bambino lo capisce, ma noi no. In Francia, nel 2007, il nostro Presidente si è fatto eleggere con questo mantra: "lavorare di più per guadagnare di più". Questo slogan è di una stupidità totale! È totalmente contrario alla logica elementare e economica. Per tutti gli economisti la legge sacrosanta è la legge del mercato, dell'offerta e domanda, e allora se si lavora di più si fa aumentare l'offerta del lavoro e, siccome la domanda non è abbastanza forte, questo fa crollare il prezzo del lavoro, che si chiama stipendio. Non si dice di guadagnare di più, ma si dice che si deve lavorare di più! E l'Unione Europea chiede alla Francia di spostare l'età della pensione e il risultato è che lo stipendio è sempre più basso. Al contrario si potrebbe dire "lavorare di meno per guadagnare di più", ed effettivamente molti periodi nella storia sono stati così. Nel XIV secolo, dopo la peste nera, il numero di operai è crollato e gli stipendi sono aumentati notevolmente. Oggi ci sono milioni e milioni di disoccupati. Viviamo in un mondo (che qualcuno chiamava "l'Assurdistan") dove milioni di lavoratori lavorano sempre di più, troppo, impazziscono, si stressano, si suicidano, e altri milioni di persone invece non lavorano affatto. Lavorare meno è una delle misure per risolvere la disoccupazione, ma non è l'unica. Altre sono la rilocalizzazione e la riconversione ecologica, ma allora immediatamente l'economista dirà "ma come produrre"? Oggi la parola sacra nella Unione Europea, è "produttività" perché la nostra produttività è troppo bassa di fronte alla concorrenza cinese. "Dobbiamo congelare la concorrenza cinese" direbbe il bambino di 5 anni, purtroppo non abbiamo al governo un bambino di 5 anni. Userò una parola che fa scandalo sempre in Italia, ma che dobbiamo usare perché siamo in crisi, la parola è: "protezionismo". Dobbiamo essere protezionisti in modo intelligente: un protezionismo sociale per permettere a tutti di lavorare, un protezionismo ecologico, per salvare il pianeta, un protezionismo anche fiscale. Mettere la concorrenza, il libero scambio, è una forma di protezionismo, ma è il protezionismo più feroce dei predatori. Dobbiamo proteggere i deboli, il popolo! Non i predatori, non gli speculatori, non i finanzieri, non le banche, ma il popolo! E poveri imprenditori! Soprattutto in Italia, dove ogni settimana alcuni si uccidono perché sono strangolati e se fanno un lavoro eticamente corretto sono ancora più strangolati!
La crisi può essere il momento di opportunità per portare avanti un progetto alternativo. La sinistra, come è istituzionalizzata non ha più nessuna speranza. Sono sempre stato un uomo di sinistra, ma penso che soltanto un movimento dal basso può reinventare la politica, che non ci si può salvare con questi partiti corrotti e che non si sa se la politica di domani dovrà passare attraverso dei partiti.
La cosa importante è avere un orizzonte di senso e l'orizzonte di senso deve essere uscire dall'economia e introdurre lo spirito del dono." Serge Latouche

Ringraziamo per la collaborazione Jaca Book, casa editrice di Incontri di un «obiettore di coscienza» di Serge Latouche

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • censuradura 4 anni fa mostra
    censurato: ---------- Lucio P. 3 ore fa POST CENSURATO DUE VOLTE (21:30 e 22:42) “Noi parliamo alla pancia della gente. SIAMO POPULISTI VERI. Non dobbiamo mica vergognarci. Quelli che ci giudicano hanno bisogno di situazioni chiare. Ad esempio prendete L’IMPEACHMENT DI NAPOLITANO. Molti di voi forse non sono d’accordo, lo capisco. Ma È UNA FINZIONE POLITICA. E BASTA. NON POSSIAMO DIRE CHE HA TRADITO LA COSTITUZIONE. Però diamo una direttiva precisa contro una persona che non rappresenta più la totalità degli italiani. NOI SIAMO LA PANCIA DELLA GENTE. www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/30/grillo-confessione-a-porte-chiuse-napolitano-sotto-accusa-e-finzione-politica/760888/ Se questa frase di Beppe non è vera allora serve una smentita ufficiale, visto che la fonte da cui proviene è molto attendibile. Se invece questa frase è vera allora Beppe deve dare delle spiegazioni a tutti gli iscritti e militanti: io non sono nella pancia di nessuno, il termine populista non vuol dire nulla e non mi va di essere trattato come un minorato a cui si da d’intendere che si voglia fare una cosa seria, doverosa e giusta come l’impeachment, mentre in realtà sarebbe solo una finzione per tenere buone le persone. Sono 50 anni che veniamo trattati in questo modo da DC, PCI, PSI prima Forza Italia e PD poi: non ho scelto il M5S per essere di nuovo ingannato, usato e manipolato. E’ questa la “trasparenza del M5S”? Un verità per i pochi eletti e menzogne per il “volgo”? ……………………………………… Viviana Vi 2 ore fa IFQ ha estrapolato delle parole e le ha modificate è una pratica ormai consueta su tutti i giornali Grillo non ha mai usato queste parole è stato detto e ridetto da molti che erano presenti se poi ti ci vuoi attaccare per fare delle fuffa, accomodati ma c'è ben di peggio in giro di cui occuparsi+ questi sono post del tutto sterili Grillo ha detto "Questo è un atto politico" IFQ ha tradotto "Questa è una finzione politica" Vogliamo... (vedi i commenti)
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Grazie censuradura per il lavoro di ripristino dei commenti e delle discussioni censurate: ancora c'è qualcuno che ama la libertà di epressione e lo spirito critico!
    • censuradura 4 anni fa mostra
      ..Vogliamo andare avanti dell'altro su queste balle?? paoloest21 2 ore fa incazzato eh? io ordinerei una carbonara, però io so io e tu... … Lucio P. 2 ore fa Perchè la pasta e fagioli non è tua (e del tuo branco) e nemmeno di Beppe, ma è la nostra. Chi vuole traformare pasta e fagioli in "ortiche ed olio di ricino", può accomodarsi in un altro ristorante... E' abbastanza chiaro? … paoloest21 2 ore fa perchè ti ostini a mangiare pasta et fagioli se non ti garba? ci son tanti altri piatii , sicuramente troverai qualcosa adatto al tuo stomaco... mah... …………………….
  • duracensura 4 anni fa mostra
    censurato: -------- aaldo 1 ora fa Allora … ricapitoliamo. Prima la strizzatina d’occhio a Bossi (non abolizione del reato di clandestinità ), poi quella a Brunetta ( Fazio guadagna troppo ) e adesso la telefonata tra Berlusconi e Becchi. Dove sta andando grillo? Magari si potrebbe chiedere agli iscritti cosa ne pensano, votando con il ‘sistema operativo (?)’ --- …GIORGIO S. 20 minuti fa senti capisciame, sei troppo perfetto per essere grillino. A me va bene così. --- Antonio* °Cataldi (capisc'a me) 39 minuti fa Sono stato grillino prima ancora di Beppe, in molti lo sanno, e anch'io sarei d'accordo con un post di chiarimento. Tanto per eliminare malintesi.... --- Capisc'a meGIORGIO S. 46 minuti fa più che sufficiente per votare pd/pdl/sc ecc. Vai che vai bene. Sai però dove, vero? --- Luca M. 1 ora fa ahahaha ahahahaha wee trolloneeeeeeeeeeeeee,,anche in giornata festiva sei in servizio???ahahhahahahah seriamente,vai affanculo!!!!!!!!!! -----
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Chissà se la Cancellieri è intervenuta dopo la scellerata pubblicazione di questo post di Marco Di Gregorio sul blog di Beppe? www.beppegrillo.it/2013/08/giulia_ligresti_unica_colpevole.html Strano personaggio questo Di Gregorio: attivista del M5S di Roma e Milano, collaboratore dell’Huffington Post (si, proprio quello che ci calunnia e sbeffeggia tutti i giorni), giornalista per 5 anni nelle redazioni dei TG di Mediaset e anche imprenditore di successo. Sarà per solidarietà di classe (alla rovescia) che Di Gregorio, come la Cancellieri, è intervenuto a favore di questa Giulia Ligresti? Da brivido gli argomenti del post: - “è in carcere nonostante gli operatori abbiano dichiarato le sue condizioni di salute incompatibili” (mentre gli altri carcerati sono notoriamente in buona salute, come Stefano Cucchi…) - “è in carcere nonostante abbia richiesto il patteggiamento. Cioè l'ammissione di responsabilità” (che ci vuole: basta dire che hai rubato e puoi andare subito fuori) - “lo scandalo è che tutto ciò di cui Giulia Ligresti è accusata è stato - ed è - pratica regolare nelle grandi imprese quotate Italiane” (ah, beh, se lo fanno tutti allora può uscire dal carcere). - "era solo una giovane donna, che si occupava di borse (quelle a tracolla) e di beneficenza” (questa è oggettivamente la più esilarante) - “mi sarei aspettato però che a seguire sarebbero finiti dentro anche i vertici di Consob e Isvap…e Mediobanca” (in assenza dei quali facciamo tana libera tutti?) Come possiamo rimproverare la Cancellieri se si è commossa (oltre che per il denaro sonante del figlio) dopo aver letto questo straziante e “autorevole” post? Ora attendiamo la richiesta di “dimissioni” di Marco Di Gregorio dal M5S (se ancora è iscritto), ma soprattutto l’espulsione dal Movimento di chi ha permesso la pubblicazione di questo post, chiunque esso sia.
  • aaldo 4 anni fa mostra
    Allora … ricapitoliamo. Prima la strizzatina d’occhio a Bossi (non abolizione del reato di clandestinità ), poi quella a Brunetta ( Fazio guadagna troppo ) e adesso la telefonata tra Berlusconi e Becchi. Dove sta andando grillo? Magari si potrebbe chiedere agli iscritti cosa ne pensano, votando con il ‘sistema operativo (?)’…
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      senti capisciame, sei troppo perfetto per essere grillino. A me va bene così.
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Sono stato grillino prima ancora di Beppe, in molti lo sanno, e anch'io sarei d'accordo con un post di chiarimento. Tanto per eliminare malintesi.... Capisc'a me
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      più che sufficiente per votare pd/pdl/sc ecc. Vai che vai bene. Sai però dove, vero?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ahahaha ahahahaha wee trolloneeeeeeeeeeeeee,,anche in giornata festiva sei in servizio???ahahhahahahah seriamente,vai affanculo!!!!!!!!!!
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. il fatto grave della ministra , penso , non est che abbia fatto qualcosa ma la sua giustificazione:"un atto umanitario" ora, per me chi commette un reato dovrebbe scontare la sua equa pena. però vedo che di questioni umanitarie nelle carceri italiane ce ne sono a migliaia. la minostra si est attivata con la stessa celerità? se si, i mie complimenti.. se no, dovrebbe andare a casa. punto
    • duracensura 4 anni fa
      commento censurato: ----------------------- Lucio P. 53 minuti fa www.beppegrillo.it/2013/08/giulia_ligresti_unica_colpevole.html Questo post di Marco Di Gregorio che chiede la scarcerazione di Giulia Ligresti è del 23 agosto. La scarcerazione avviene il 28 agosto... Anche Marco di Gregorio (attivista del M5S di Roma e Milano, collaboratore dell’Huffington Post, giornalista per 5 anni nelle redazioni dei TG di Mediaset e imprenditore di successo) può essere orgoglioso del suo "intervento umanitario"! Le sue "dimissioni" (e quelle di chi ha permesso la pubblicazione di questo post) le vogliamo chiedere? Oppure noi siamo più uguali degli altri? -----------------------
    • Game Over @reloaded 4 anni fa
      Lucio mi ripeto qui, visto che sei "sparito": Ciao, Lucio. Con questo modo di procedere si tarpano le ali da soli: C'è un'approssimazione, un pressapochismo, un qualunquismo, che non avrebbe bisogno di essere approfondito perchè diventa di giorno in giorno sempre piu' evidente: Se poi a dirlo(?) è lo stesso grillo anche gli ultimi dubbi vengono dissipati! Purtroppo il guaio peggiore consiste nella "troppa" generosita', o estrema fiducia del popolino che accetta qualsiasi cosa, perdendo di vista, che i valori basici di un elettorato siano quelli di "orientare", sollecitare, criticare, per una linea politica piu' trasparente fatta di CONTENUTI, proposte e meno propaganda qualunquista che tende a parlare alla "pancia" di tutti: E' svanito anche l'ultima carta del portale e tutti zitti e felici di poter "giocare" a fare politica su una chat spacciata per un liquid feedback che *SO*, che è facilmente perforabile ed è gia stata perforata, "visitata" e non da hacker che tendono a destabilizzare ma da allegri buonteponi che si divertono, e che posseggono i minimi requisiti in campo informatico. Troppo pressapochismo, che dire che è casuale ci vuole molta fantasia, o poca...a seconda della piazza.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Questo post di Marco Di Gregorio che chiede la scarcerazione di Giulia Ligresti è del 23 agosto. La scarcerazione avviene il 28 agosto... (www.beppegrillo.it/2013/08/giulia_ligresti_unica_colpevole.html) Anche Marco di Gregorio (attivista del M5S di Roma e Milano, collaboratore dell’Huffington Post, giornalista per 5 anni nelle redazioni dei TG di Mediaset e imprenditore di successo) può essere orgoglioso del suo "intervento umanitario"! Le sue "dimissioni" (e quelle di chi ha permesso la pubblicazione di questo post) le vogliamo chiedere? Oppure noi siamo gli animali più uguali degli altri nella fattoria?
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      www.beppegrillo.it/2013/08/giulia_ligresti_unica_colpevole.html Questo post di Marco Di Gregorio che chiede la scarcerazione di Giulia Ligresti è del 23 agosto. La scarcerazione avviene il 28 agosto... Anche Marco di Gregorio (attivista del M5S di Roma e Milano, collaboratore dell’Huffington Post, giornalista per 5 anni nelle redazioni dei TG di Mediaset e imprenditore di successo) può essere orgoglioso del suo "intervento umanitario"! Le sue "dimissioni" (e quelle di chi ha permesso la pubblicazione di questo post) le vogliamo chiedere? Oppure noi siamo più uguali degli altri?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      infatti!!
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ottimo Game Over @reloaded Riposto questo mio commento cancellato molte volte dallo staff: "Che la cancellieri sia intervenuta dopo la scellerata pubblicazione di questo post di Marco Di Gregorio sul blog di Beppe? www.beppegrillo.it/2013/08/giulia_ligresti_unica_colpevole.html Strano personaggio questo Di Gregorio: attivista del M5S di Roma e Milano, collaboratore dell’Huffington Post (si, proprio quello che ci calunnia e sbeffeggia tutti i giorni), giornalista per 5 anni nelle redazioni dei TG di Mediaset e anche imprenditore di successo. Sarà per solidarietà di classe (alla rovescia) che Di Gregorio, come la Cancellieri, è intervenuto a favore di questa Giulia Ligresti? Da brivido gli argomenti del post: - “è in carcere nonostante gli operatori abbiano dichiarato le sue condizioni di salute incompatibili” (mentre gli altri carcerati sono notoriamente in buona salute, come Stefano Cucchi…) - “è in carcere nonostante abbia richiesto il patteggiamento. Cioè l'ammissione di responsabilità” (che ci vuole: basta dire che hai rubato e puoi andare subito fuori) - “lo scandalo è che tutto ciò di cui Giulia Ligresti è accusata è stato - ed è - pratica regolare nelle grandi imprese quotate Italiane” (ah, beh, se lo fanno tutti allora può uscire dal carcere). - "era solo una giovane donna, che si occupava di borse (quelle a tracolla) e di beneficenza” (questa è oggettivamente la più esilarante) - “mi sarei aspettato però che a seguire sarebbero finiti dentro anche i vertici di Consob e Isvap…e Mediobanca” (in assenza dei quali facciamo tana libera tutti?) Come possiamo rimproverare la Cancellieri se si è commossa (oltre che per il denaro sonante del figlio) dopo aver letto questo straziante e “autorevole” post?"
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    POST CENSURATO DUE VOLTE (21:30 e 22:42) “Noi parliamo alla pancia della gente. SIAMO POPULISTI VERI. Non dobbiamo mica vergognarci. Quelli che ci giudicano hanno bisogno di situazioni chiare. Ad esempio prendete L’IMPEACHMENT DI NAPOLITANO. Molti di voi forse non sono d’accordo, lo capisco. Ma È UNA FINZIONE POLITICA. E BASTA. NON POSSIAMO DIRE CHE HA TRADITO LA COSTITUZIONE. Però diamo una direttiva precisa contro una persona che non rappresenta più la totalità degli italiani. NOI SIAMO LA PANCIA DELLA GENTE. www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/30/grillo-confessione-a-porte-chiuse-napolitano-sotto-accusa-e-finzione-politica/760888/ Se questa frase di Beppe non è vera allora serve una smentita ufficiale, visto che la fonte da cui proviene è molto attendibile. Se invece questa frase è vera allora Beppe deve dare delle spiegazioni a tutti gli iscritti e militanti: io non sono nella pancia di nessuno, il termine populista non vuol dire nulla e non mi va di essere trattato come un minorato a cui si da d’intendere che si voglia fare una cosa seria, doverosa e giusta come l’impeachment, mentre in realtà sarebbe solo una finzione per tenere buone le persone. Sono 50 anni che veniamo trattati in questo modo da DC, PCI, PSI prima Forza Italia e PD poi: non ho scelto il M5S per essere di nuovo ingannato, usato e manipolato. E’ questa la “trasparenza del M5S”? Un verità per i pochi eletti e menzogne per il “volgo”?
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa mostra
      IFQ ha estrapolato delle parole e le ha modificate è una pratica ormai consueta su tutti i giornali Grillo non ha mai usato queste parole è stato detto e ridetto da molti che erano presenti se poi ti ci vuoi attaccare per fare delle fuffa, accomodati ma c'è ben di peggio in giro di cui occuparsi+ questi sono post del tutto sterili Grillo ha detto "Questo è un atto politico" IFQ ha tradotto "Questa è una finzione politica" Vogliamo andare avanti dell'altro su queste balle??
    • paoloest21 4 anni fa mostra
      incazzato eh? io ordinerei una carbonara, però io so io e tu...
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Perchè la pasta e fagioli non è tua (e del tuo branco) e nemmeno di Beppe, ma è la nostra. Chi vuole traformare pasta e fagioli in "ortiche ed olio di ricino", può accomodarsi in un altro ristorante... E' abbastanza chiaro?
    • paoloest21 4 anni fa mostra
      perchè ti ostini a mangiare pasta et fagioli se non ti garba? ci son tanti altri piatii , sicuramente troverai qualcosa adatto al tuo stomaco... mah...
  • Cammello Inculonato 4 anni fa mostra
    Ebbene si, mi espongo col mio vero nome, mi chiamano cammmello perchè ho una gobba nel cervello. Inculonato, si evince facilmente.
  • Carmelo Incoronato 4 anni fa mostra
    Chiedete a Paolo Nugnes cosa vuol dire, per lui, onestà. Paolo Nugnes è il capoccia del gruppo M5S in Puglia e candidato sindaco nel 2012. Chi solo prova ad alzare un dubbio viene accusato di essere un troll. ARRIVEREMO A DOVER AFFERMARE, CHE IL GRILINO PIU' PULITO HA LA ROGNA?
  • Carmelo Incoronato 4 anni fa mostra
    http://iltirreno.gelocal.it/lucca/cronaca/2013/10/12/news/quindici-giorni-di-stop-per-un-pub-a-lunata-1.7912679 ALLA IMMACOLATA CONCEZIONE GRULLINA MANUELA BELLANDI, OLTRE A SPORCIZIA E PRGIUDICATI, GLI HANNO TROVATO ANCHE UN LAVORATORE IN NERO. COME UNA QUALUNQUE SFRUTTATRICE DI MANODOPERA CHE EVADE CONTRIBUTI INPS, INAIL ECC... DEL SUO LAVORATORE. L'ONESTA' NON E' DI MODA IN CASA BELLANDI!
  • Carmelo Incoronato 4 anni fa mostra
    Deputati grillini che si ubriacano alla Camera. Urge più sobrietà! In senso letterale! Io invece sono solidale con loro. Pensate sia facile sostenere le tesi cinquestelle da sobri?
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      credo sia più difficile sopportare di essere rappresentati da Finocchiaro, Mussolini, Monti e Vendola. Tu da chi sei rappresentato? Forse ai miei è sufficiente un bicchiere, per te ci vuole la pera... vai dietro a questi giornalisti, poverino
  • Carmelo Incoronato 4 anni fa mostra
    https://it-it.facebook.com/photo.php?v=10201801492392616
  • Carmelo Incoronato 4 anni fa mostra
    Ecco il filmato della serata alcolica alla Camera. Grillini ubriachi fanno interventi senza alcun senso. Vergognosi.
  • Carmelo Incoronato 4 anni fa mostra
    +++++++++++++ VIVARELLI, HAI DIMENTICATO DI INGOIARE I TUOI PSICOFARMACI?"
  • Carmelo Incoronato 4 anni fa mostra
    VIVARELLI, HAI DIMENTICATO DI INGOIARE I TUOI PSICOFARMACI?
  • G. 4 anni fa mostra
    ITALIANI'S ! ! ! http://pinoz6700.blogspot.it/2013/11/italiani.html
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    COMMENTO CENSURATO DELLE 21:30 (vedere su -no-censura-eusoft-net-) “Noi parliamo alla pancia della gente. SIAMO POPULISTI VERI. Non dobbiamo mica vergognarci. Quelli che ci giudicano hanno bisogno di situazioni chiare. Ad esempio prendete L’IMPEACHMENT DI NAPOLITANO. Molti di voi forse non sono d’accordo, lo capisco. Ma È UNA FINZIONE POLITICA. E BASTA. NON POSSIAMO DIRE CHE HA TRADITO LA COSTITUZIONE. Però diamo una direttiva precisa contro una persona che non rappresenta più la totalità degli italiani. NOI SIAMO LA PANCIA DELLA GENTE. www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/30/grillo-confessione-a-porte-chiuse-napolitano-sotto-accusa-e-finzione-politica/760888/ Se questa frase di Beppe non è vera allora serve una smentita ufficiale, visto che la fonte da cui proviene è molto attendibile. Se invece questa frase è vera allora Beppe deve dare delle spiegazioni a tutti gli iscritti e militanti: io non sono nella pancia di nessuno, il termine populista non vuol dire nulla e non mi va di essere trattato come un minorato a cui si da d’intendere che si voglia fare una cosa seria, doverosa e giusta come l’impeachment, mentre in realtà sarebbe solo una finzione per tenere buone le persone. Sono 50 anni che veniamo trattati in questo modo da DC, PCI, PSI prima Forza Italia e PD poi: non ho scelto il M5S per essere di nuovo ingannato, usato e manipolato. Su questo articolo del Fatto ci deve essere assoluta chiarezza, altrimenti si incrina il rapporto di fiducia. Attendiamo risposta...
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Per concludere Giorgio, se queste parole fossero state dette veramente e tu le approvassi, è ovvio che il M5S si dividerebbe e spaccherebbe, con tanto di battaglia fratricida, perchè non è possibile fare nessuna battaglia insieme a persone che legittimano l'inganno, il cinismo, l'oportunismo, l'uso e la manipolazione delle persone legittimandole con il presunto raggiungimento di determinati fini superiori.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Giorgio calmati, perchè la foga ti impedisce di comprendere quello che viene scritto. I fini personali sarebbero quelli di coloro che (e qui dentro ce ne sono diversi) appoggiano sempre il M5S anche quando fa degli errori nella speranza di avere "un posto al sole". Ti faccio un esempio concreto: quando fu pubblicato il post dei parlamentari del M5S alla Camera che difendevano al mozione per l'abolizione del reato di clandestinità, io lo criticai apertamente e ricevetti insulti di ogni tipo dai parte di alcuni. Quando il giorno dopo Beppe e Casaleggio sconfessarono quella mozione, queste stesse persone appoggiarono le critiche ai parlamentari che il giorno prima avevano invece difeso! Come li chiami tu questi? Per quanto riguarda l’accusa di troll ci passo sopra per senso di autodisciplina, ma guarda che questo modo di argomentare è pericoloso…
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      E poi fini personali. Ma quali? Denaro? Potere? Ma cosa dici! Per me sei un troll. Non può essere diversamente.
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ok, scusa per il ci sei o il ci fai. Te la metto così: quando Beppe avrà sparato la metà delle cazzate e false promesse dei politici perderò la fiducia in lui. Ha ancora una decina di migliaia di colpi a disposizione. Fino al quel momento io sono M5S senza se, senza ma e delle parole, oltre al significato letterale, cerco di capire il senso. Vai Beppe, bene così.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      A Giorgio "Ci sei? Ci fai?" Non è un arogmento. "Me ne frego" lo dicevano sai chi... "E' questo il tuo problema?" E' il problema di tutti.. Dì piuttosto quale sarebbe il tuo giudizio se queste frasi fossero vere: da questo potrò dire se mi trovo davanti persone di cui posso fidarmi oppure di cinici opportunisti che usano le persone per raggiungere fini personali (come PDL/PD-L).
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ci sei? Ci fai? Ma cosa me ne fregaaaaaa! E' questo il tuo problema? ok, perdi la fiducia e ciao.
    • 6unozero 4 anni fa mostra
      T R O L L LOL
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      è tutto un falso.infatti nel post precedente beppe ha messo un p.s. :il M5S chiederà impeachement per napolitano.
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ok l ho letto anch io l'articolo sul fatto ma la giornalista non cita la fonte.Non cita nemmeno se si tratta di riportato o sentito con le sue orecchie Sinceramente mi puzza di gossip Comunque staremo a vedere
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ciao Paola. E' il "Fatto Quostidiano",per la precisione questo link: www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/30/grillo-confessione-a-porte-chiuse-napolitano-sotto-accusa-e-finzione-politica/760888/
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Scusa posso sapere chi è questa fonte attendibile'Perchè l 'ho cercata ma nn l ho trovata. Grazie
  • Ernesto - La Habana Utente certificato 4 anni fa
    O.T.: ¡¡¡HOLA BASE!!! Yahoo mail è bloccata! Non si può inviare! NSA docet! Barak dàye 'na mossa!!! Next time!
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Non fare finta di essere cortese, li conosciamo i metodi squadristi del tuo branco... Hai sguinzagliato subito i tuoi amichetti web-poliziotti, eh? Perché non chiami anche mammina e paparino? Tanto per non farti apparire come un folle che parla da solo riposto il mio commento che hai fatto rimuovere dai tuoi scagnozzi: “Non ce la fai proprio a scrivere un messaggio sensato, eh? P.S.: "HOLA BASE" a chi?”
    • Ernesto - La Habana Utente certificato 4 anni fa
      Lucio, per cortesia se ti sto antipatico ignorami. Ci guadagnamo in salute entrambi. Grazie per la comprensione. Ernesto.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Non ce la fai proprio a scivere un messaggio sensato, eh? P.S.: "HOLA BASE" a chi?
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    “Noi parliamo alla pancia della gente. SIAMO POPULISTI VERI. Non dobbiamo mica vergognarci. Quelli che ci giudicano hanno bisogno di situazioni chiare. Ad esempio prendete L’IMPEACHMENT DI NAPOLITANO. Molti di voi forse non sono d’accordo, lo capisco. Ma È UNA FINZIONE POLITICA. E BASTA. NON POSSIAMO DIRE CHE HA TRADITO LA COSTITUZIONE. Però diamo una direttiva precisa contro una persona che non rappresenta più la totalità degli italiani. NOI SIAMO LA PANCIA DELLA GENTE. www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/30/grillo-confessione-a-porte-chiuse-napolitano-sotto-accusa-e-finzione-politica/760888/ Se questa frase di Beppe non è vera allora serve una smentita ufficiale, visto che la fonte da cui proviene è molto attendibile. Se invece questa frase è vera allora Beppe deve dare delle spiegazioni a tutti gli iscritti e militanti: io non sono nella pancia di nessuno, il termine populista non vuol dire nulla e non mi va di essere trattato come un minorato a cui si da d’intendere che si voglia fare una cosa seria, doverosa e giusta come l’impeachment, mentre in realtà sarebbe solo una finzione per tenere buone le persone. Sono 50 anni che veniamo trattati in questo modo da DC, PCI, PSI prima Forza Italia e PD poi: non ho scelto il M5S per essere di nuovo ingannato, usato e manipolato. Su questo articolo del Fatto ci deve essere assoluta chiarezza, altrimenti si incrina il rapporto di fiducia. Attendiamo risposta.
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 4 anni fa mostra
      Il Fatto fonte attendibile? Certo, come no
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      A me non me ne frega nulla. In confronto ai soprusi che sto subendo da 50 anni quello che ha detto Beppe non mi fa nè caldo nè freddo. Se ti senti preso in giro per così poco mi chiedo dove tu sia vissuto fino a oggi.
  • Carmelo Incoronato 4 anni fa mostra
    E UN PASSAPAROLA COL MAGO OTHELMA QUANDO LO FATE?
  • Carmelo Incoronato 4 anni fa mostra
    Sarei curioso di verificare quant,i tra questi manifestanti, siano autentici " senza casa " +++++ DELL'ASISH NE HANNO PARECCHIO
    • spuseta 4 anni fa mostra
      Sei proprio un IGNORANTE si scrive hashish Vai a squola
  • Carmelo Incoronato 4 anni fa mostra
    +++++++++++ "DA QUELLO CHE HO LETTO SUL 2° LOCALE CHIUSO A MANUELA BELLANDI, IL PRODOTTO NON CONFORME DI LUNATA, NON GLI SONO BASTATI I MOLTI PREGIUDICATI CHE FREQUENTAVANO IL SUO LOCALE (CONTROLLI INIZIATI DAL 2012) NON GLI E' BASTATO FARSI TROVARE SPORCIZIA NEL LOCALE GLI HANNO TROVATO ANCHE UN LAVORATORE IN NERO. VISTO CHE L'ONESTA' ANDRA' DI MODA, VORREI SAPERE DA MANUELA BELLANDI SE E' ONESTO EVADERE TASSE SU CONTRIBUTI INPS, INAIL ECC...... DI UN LAVORATORE, IL SUO, NEL SUO LOCALE! GRAZIE E DISTINTI SALUTI A SUA ONESTA' DA LUCCA. IL PIU' PULITO DEI GRILLINI HA LA ROGNA! http://iltirreno.gelocal.it/lucca/cronaca/2013/10/12/news/quindici-giorni-d i-stop-per-un-pub-a-lunata-1.7912679
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa mostra
      Buonasera sonato...anche stasera stessa dose? hummm...non c'è miglioramento....glielo hai detto al dottore?
  • Carmelo Incoronato 4 anni fa mostra
    Roma, salasso dei campi rom: in tre anni bruciati 42 milioni ++++ SI SPENDEVA MENO IN CANESTRI DI BENZ ED ACCENDINI!
  • Carmelo Incoronato 4 anni fa mostra
    GRANDE, DINO DAMMI UN CRODINO http://parma.repubblica.it/cronaca/2013/10/31/foto/l_ultima_del_leghista_ranieri-69943283/1/?ref=HREC1-1
  • Carmelo Incoronato 4 anni fa mostra
    SCONTRI A ROMA IO NON CAPISCO PERCHE' NON SI DECIDONO A FRACASSARGLI LE OSSA A QUEI PEZZENTI!
  • Carmelo Incoronato 4 anni fa mostra
    Giuro che se lo avevo tra le mani lo sfracellavo questo imbecille a costo di finire in galera io per omicidio Ma siccome può aver letto questo avviso solo nella mia zona o sul Resto del Carlino, prima o poi lo scovo, questo degenerato, e io in carcere ci finisco ma lui lo mando al cimitero Viviana Vi, bo +++++ GUARDA CHE PER AVERE CERTE OCCASIONI BASTA CHE MI COMUNICHI LA TUA RESIDENZA.
  • Carmelo Incoronato 4 anni fa mostra
    DA QUELLO CHE HO LETTO SUL 2° LOCALE CHIUSO A MANUELA BELLANDI, IL PRODOTTO NON CONFORME DI LUNATA, NON GLI SONO BASTATI I MOLTI PREGIUDICATI CHE FREQUENTAVANO IL SUO LOCALE (CONTROLLI INIZIATI DAL 2012) NON GLI E' BASTATO FARSI TROVARE SPORCIZIA NEL LOCALE GLI HANNO TROVATO ANCHE UN LAVORATORE IN NERO. VISTO CHE L'ONESTA' ANDRA' DI MODA, VORREI SAPERE DA MANUELA BELLANDI SE E' ONESTO EVADERE TASSE SU CONTRIBUTI INPS, INAIL ECC...... DI UN LAVORATORE, IL SUO, NEL SUO LOCALE! GRAZIE E DISTINTI SALUTI A SUA ONESTA' DA LUCCA. IL PIU' PULITO DEI GRILLINI HA LA ROGNA! http://iltirreno.gelocal.it/lucca/cronaca/2013/10/12/news/quindici-giorni-di-stop-per-un-pub-a-lunata-1.7912679
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Guarda cosa sono riusciti a fare i LEGHISTI a Verona! Nel menu dei bambini al posto della carne ci hanno messo la sabbia La tragedia è ben documentata; negli orrori italiani abbiamo visto di tutto: mazzette, tangenti, gare truccate, limate, file sostituiti, inganni pianificati Ma la Verona leghista del sindaco leghista Tosi batte tutti nella gara alla furfanteria Truccare una gara d’appalto non è la stessa cosa che intossicare la dieta di un bambino, giocare col suo destino e con la sua vita. Siamo nella disumanità criminale. E Verona è una delle città più ricche d’Italia. E ora Tosi che fa ? Si dimette? La sabbia al posto della carne, la pianificazione della crudeltà. Nove dirigenti comunali arrestati Non c’è limite all’orrore
  • Carmelo Incoronato 4 anni fa mostra
    APARTITICA AH AH AH AH DA BELLA CIAO HAI SCRITTO IN OGNI SCHIFOSO ANGOLO SINISTROIDE!
  • Carmelo Incoronato 4 anni fa mostra
    ALLA BELLANDI GLI HANNO TROVATO ANCHE IL CAMERIERE ASSUNTO IN NERO! E il provvedimento è stato deciso dopo una serie di controlli iniziati già nel 2012 e proseguiti sino al 26 settembre scorso. In quella circostanza i militari del radiomobile controllarono 71 persone di cui 17 già note alle forze dell’ordine per precedenti di polizia e sette per motivi legati alle sostanze stupefacenti. Nella circostanza oltre ai carabinieri ai controlli avevano partecipato pure i militari del Nas che avevano contestato violazioni di tipo amministrativo notificando alla titolare del locale sanzioni per circa duemila euro. Ed era stata inoltrata una segnalazione all’ispettorato del lavoro per la presenza di un cameriere privo di contratto di lavoro e quindi assunto in nero. Sempre durante il blitz i carabinieri avevano riscontrato e segnalato all’Asl violazioni di tipo igienico-sanitario e l’assenza del cartello di divieto di fumo. Alcuni giorni prima - era il 22 settembre - stando ai militari del radiomobile fuori dal locale era stato ritrovato un grammo di hashish a terra mentre il 12 ottobre 2012, all’inizio dell’attività di controllo, altre sostanze stupefacenti erano state rinvenute di fronte al pub ed erano state controllati avventori già conosciuti dalle forze dell’ordine. Adesso la titolare della società Bar Barman che gestisce il pub ha 48 ore di tempo per ottemperare alla decisione dopo la notifica del provvedimento.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa mostra
      ma questo è proprio un povero matto da rinchiudere in un manicomio!!!!!
  • Carmelo Incoronato 4 anni fa mostra
    A QUANDO UN PASSAPAROLA COL MAGO OTHELMA?
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus