Vendola due facce

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Vendola's two faces
(02:12)
vendola_duefacce.jpg

Vendola si è ingrillato all'improvviso dopo le elezioni. Si è vestito di nuovo come le brocche dei biancospini. Sembra un'altra persona. Ha un rinnovato linguaggio, comunque sempre variegato, e adopera inusitate e pittoresche proposizioni verso il M5S. Vendola ci ama:
"Grillo non è un fantasma per il quale bisogna convocare l'esorcista, è un nostro interlocutore"
"Abbiamo il dovere di dialogare con Grillo non a prescindere dai programmi, ma partendo dai programmi"
"Grillo è un interlocutore necessario"

E' lo stesso Vendola che il 20 febbraio 2013, a tre giorni dall'appuntamento elettorale, su La 7 spiegava: "Grillo è un populista di piazza. Grillo è il virtuoso della demolizione ma chi ricostruirà il Paese? Grillo è un'evoluzione di Berlusconi".

In campagna elettorale Vendola si era speso a mio favore con dichiarazioni di miele:
"Vedo in lui lo stesso populismo che ha alimentato la marcia su Roma"
"Attenzione, anche Hitler sembrava un comico, poi è passato da una birreria alla cancelleria"
"Grillo? Populismo inquietante"
"Grillo è populismo di tipo nuovo"
"Beppe Grillo è un fenomeno di populismo. E il populismo è un nemico, che alimenta regimi reazionari"
"Grillo predicatore autoreferenziale"
"Grillo è un populista, investe sulle macerie"
"Il Grillo di oggi? Sembra il Berlusconi di 20 anni fa"
"Beppe Grillo magma di subculture populiste"
"Grillo è una cosa antica. Se studiamo la storia a cavallo delle due guerre si possono rintracciare i segnali di una cultura antipolitica, preludio al fascismo"
"E' un fondamentalista, maschilista e sessista"
Solo gli stupidi non cambiano mai idea. Vendola, perciò, deve essere molto intelligente!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • ivano76 m. Utente certificato 4 anni fa
    Per chi non lo sà vendola e ancora presidente della regione puglia e si accinge anche a entrare in parlamento, la reggione puglia li sta chedendo se vule rimanere in parlamento o restare presidente della regione puglia. e lui che fa..... non risponde. e normale deve pensare dove li conviene di piu, anzichè pensare ad aiutare il popolo.MI ricordo ancora quando si candidò alla regione puglia vendola... disse la sanità per mè e al primo posto. abbiamo visto caro vendola quanti ospedali stanno per chiudere in puglia, VOrrei darti anche un consiglio Vendola anzicchè impegnarti a usare quelle parole cosi difficili che ci vuole un vocabolario x capirti, IMPEGNATI A FARE LE VALIGIE E ANDARE A CASA, e trovarti un lavoro
  • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
    http://www.stampalibera.com/?p=21750
  • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
    dopo il "pensieroBignami" della Lombardi urge cambiamento..contro ordine compagni l'incarico vale fino alla prossima Cxxata!
  • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
    questa dichiarazione si aggiunge a molti altri campanelli d'allarme: il vandalismo alla lapide in ricordo della resiste nza firmata M5S le aperture a cas a Po un d lo spostamento in massa degli imprenditori che prima votavano il nuovo che avanza e da ieri sono tutti "rivoluzionari da sempre". E poi l'obiettivo primario dei 5S è gia stato raggiunto: impedire che la sinistra andasse al governo; soprattutto a questo erano e sono funzionali
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      mi scuso , ho omesso la fonte di questo pensiero che condivido...commenti dal fatto quotidiano... aureliano2 0 minuto fa
  • annamaria piccinelli 4 anni fa
    ciao, mi è appena arrivata una mail da avaanz.org in cui si chiede di sottoscrivere una grande petizione a Bersani affinché faccia di tutto per ottenete il sostegno di Grillo. Dietro all'esigenza di fare le riforme più urgenti, questa richiesta è mossa dall'obiettivo di fondo di fermare Berlusconi. Come ho già scritto a avaanz.org, io generalmente sostengo le loro campagne, ma questa no perché c'è sotto la solita, vecchia, devastante logica miope da ultras calcistici. Forse chi più chi meno sono tutti tremendamente corresponsabili e complici: quindi la vera assunzione di responsabilità è quella di mandarli a casa e ricominciare, questa volta davvero! Grazie ciao Annamaria
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      Cinque Stelle, Crimi ci ripensa "No tecnici, ma un nostro governo" Grillo ha deciso di fare scouting?
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      non hai preso in considerazione il fatto che se vanno a casa gli altri deve andare a casa anche il M5S
  • Massimo B. Utente certificato 4 anni fa
    Una dimostrazione in più che non esiste possibilità di colloquio con nessuno. TUTTI A CASA... LADRIIII !! E noi continuiamo per la nostra strada, li dobbiamo vedere scannarsi tra di loro, fino al suicidio di massa, poi comincerà una nuova era: "L'Era Dei Grillini"
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      riposati..e attendi che finisca l'orgasmo prolungato di grillocompany..dopo lo tsunami arriva l'onda di ritorno.....che fara molti danni!
  • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
    Fascismo, la capogruppo 5Stelle sul blog "Ho difeso gli inizi, non la dittatura"..poi sono passati alcuni anni e i treni arrivavano in orario...speriamo che i neo eletti grillini non usino il " Bignami " per lavorare...
  • Salvatore Bonfiglio 4 anni fa
    Basta con il governo tecnico e con i governissimi! Salvatore Bonfiglio http://scienzepolitiche.uniroma3.it/sbonfiglio/ http://scienzepolitiche.uniroma3.it/sbonfiglio/files/2013/03/Il-programma-di-governo7.pdf
  • M. Mazzini 4 anni fa
    La sinistra ideologica è stata sconfitta, con sommo dispiacere di chi voleva la conservazione del duopolio destra/sinistra. Gli italiani che hanno a cuore le sorti del Paese hanno smesso di farsi abbindolare. Residuano diversi milioni di italiani che, guidati da mano cattolica, appoggiano vecchio satiro con forziere all'estero. Ma è uno dei misteri della fede!
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      Cinque Stelle, Crimi ci ripensa "No tecnici, ma un nostro governo"
  • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
    “I nostri avversari ci accusano e accusano me in particolare di essere intolleranti e litigiosi. Dicono che rifiutiamo il dialogo con gli altri partiti. Dicono che non siamo affatto democratici perché vogliamo sfasciare tutto. Quindi sarebbe tipicamente democratico avere una trentina di partiti? Devo ammettere una cosa – questi signori hanno perfettamente ragione. Siamo intolleranti. Ci siamo dati un obiettivo, spazzare questi partiti politici fuori dal parlamento. I contadini, gli operai, i commercianti, la classe media, tutti sono testimoni. Invece loro preferiscono non parlare di questi 13 anni passati, ma solo degli ultimi sei mesi. Chi è il responsabile? Loro! I partiti! Per 13 anni hanno dimostrato cosa sono stati capaci di fare. Abbiamo una nazione economicamente distrutta, gli agricoltori rovinati, la classe media in ginocchio, le finanze agli sgoccioli, milioni di disoccupati. Sono loro i responsabili! [...]. Io vengo confuso: oggi sono socialista, domani comunista, poi sindacalista, loro ci confondono, pensano che siamo come loro. Noi non siamo come loro! Loro sono morti e vogliamo vederli tutti nella tomba! [...]. Io vedo questa sufficienza borghese nel giudicare il nostro movimento, mi hanno proposto un’alleanza. Così ragionano! Ancora non hanno capito di avere a che fare con un movimento completamente differente da un partito politico. Noi resisteremo a qualsiasi pressione che ci venga fatta. È un movimento che non può essere fermato, non capiscono che questo movimento è tenuto insieme da una forza inarrestabile che non può essere distrutta. Noi non siamo un partito, rappresentiamo l’intero popolo, un popolo nuovo”. [non è Beppe Grillo ma Adolf Hitler, nel discorso per la campagna elettorale del novembre 1932]
  • Roberto De Togni 4 anni fa
    Buongiorno ragazzi Il popolo e le famiglie hanno bisogno di voi, Vendo la fa la sirena e Bersani il tricheco . In parlamento si va a fare una proposta di legge secca che il popolo si aspetta da tempo, proposta che nel giro di cinque anni ha già risanato il debito pubblico. Massimo stipendio statale, onorevoli, impiegati giudici di qualsiasi livello, bancari,manager pubblici e di qualsiasi lavoratore o dirigente pubblico o parà pubblico € 3000 tremila, i consulenti dello stato massimo contratto annuale 36"000 trenta seimila. Massima pensione erogabile € 3000 tremila minima pensione euro 1000 mille. Reddito di cittadinanza famiglia da subito € 1000 mille al mese a famiglia. Invece di uscire dall'euro usciamo subito dalla nato e chiudiamo da subito le spese militari. Una proposta così a favore del popolo nessun partito sará disposto a votarla, perché devono difendere i loro privilegi ed interessi così se si torna a casa il movimento sarà. Il vincitore ed alle prossime elezioni potrá contare su na maggioranza assoluta. Forza ragazzi siamo nelle vostre mani, proposte concrete e che vanno subito a favore del popolo poi aggiusterete l'architettura statale. Un abbraccio fate del vostro meglio. Roberto da Vigasio
  • almagemme 4 anni fa
    Parla bene e razzolare male? E' il sistema.. siamo il popolo MAPUCHE privato dei suoi diritti elementari. Pubblico e privato una cosa sola... guarda e vedi. Un governo tecnico non esiste... a ben vedere quello di Monti che ha danneggiato i pilastri fondamentali della democrazia. Tenico per che cosa? La UE è il cuore del centro finanziario europeo. Tecnico per limitare il potere di chi ci ridotto così togliendoci tutto e infierire ancora sui poveri?
  • Simone B. Utente certificato 4 anni fa
    UNA DOMANDA A TUTTI GLI ELETTORI (5a Parte). abbiamo tutti la possibilità di giocare un'altra partita rispetto alla campagna elettorale, occorre sostenere coloro che sono nella difficile posizione di decidere se tirare o meno questo calcio di rigore. Non so se ce la faremo, ma almeno non avremo il rimorso di non averci provato. Salute a Tutti.
  • Simone B. Utente certificato 4 anni fa
    UNA DOMANDA A TUTTI GLI ELETTORI (4a Parte). ..quanta luce sarà messa sulle contraddizioni. Ma la domanda che dobbiamo chiederci e solo una, vogliamo tirare o no questo calcio di rigore. Altro che appoggio solo sui rimborsi, legge elettorale o poco altro. Occorre andare insieme in Europa con il coltello fra i denti a discutere il fiscal compact che di fatto smaltellerà il modello di stato sociale europeo. Si riformi profondamente su basi più libere, eque e solidali questo paese si possono davvero creare tantissimi posti di lavoro su questa strada. Portiamo a casa riforme irreversibili. Se non si farà questo, fra non troppo tempo si parlerà se è sostenibile ancora una sanità ed una scuola pubblica e non passerà poi tanto tempo ancora che discuteremo quanto sia ingiusto che a curare il cancro siano solo quelli che possono permetterselo. Perché una cosa è certa, forse avremo la nuova legge elettorale e forse toglieranno i rimborsi ai partiti, (che possono poi sempre essere rimessi con in qualche prossima legislatura) ma quel 80% di cui sopra ritornerà in gioco e sarà più determinata di prima. Badate bene che non parlo di Berlusconi, no lui con le buone o con le cattive si farà da parte. Sarà qualcun’altro dal volto più umano, ma non per questo meno determinato. Il prossimo parlamento scorrendo la lista sarà, soprattutto grazie al M5S, ma non solo, un parlamento di gente comune, perbene e sicuramente di gran lunga composta da persone più oneste che la storia repubblicana ricordi. Saranno in tanti e non solo in Italia a sperare che se ne vadano presto. Solo noi cittadini possiamo evitare che ciò accada. Abbandoniamo per un momento l’oltranzismo dei nudi e puri, e riflettiamo per un attimo. E’ vero che una parte della nomenclatura del PD è parte del problema, ma è altrettanto vero che l’altra parte e soprattutto il suo elettorato possono essere parte della soluzione. Quello che è accaduto è quello che si chiama un “cambio di variabile”, abbiamo tutti la possibilità
  • Simone B. Utente certificato 4 anni fa
    UNA DOMANDA A TUTTI GLI ELETTORI (3a Parte). Ma con quale obiettivo? Chiunque vinca e sembrava evidente che sarebbe stato il centrosinistra, dovrà passare sotto il commissariamento e i seggi di sostegno proprio di Monti (Ma chi c’è realmente dietro a Monti?). In campagna elettorale non si è parlato che di questo, di un accordo che doveva esserci per forza cosi che il paese si preparava in anticipo. Ma a questo giro elettorale ecco l’imprevedibile , tutti i conti vengono sbagliati. Il prossimo parlamento presenterà qualcosa di clamoroso. Il blocco sociale che solo per comodità chiamo ceto medio e popolare di questo paese, quello stesso blocco che pur maggioranza numerica, non arriva a rappresentare neppure il 20 % della ricchezza totale si ritrova potenzialmente con una maggioranza assoluta di seggi parlamentari. Non è mai capitato nella storia repubblicana, ed onestamente non mi pare neppure in nessun altro paese dei G8. Eccoci finalmente delineare la risposta. Per un imprevisto errore di calcolo è stato lasciato al blocco sociale di cui sopra, la possibilità di tirare un terribile calcio di rigore. Chiedendosi ancora come possa essere stato possibile, gli attori delegati del rimanente 80 % stanno a guardare se questo calcio di rigore sarà veramente calciato. Eccoci spiegare Goldman Sachs che definisce “una interessante novità” in M5S, si vedono bene da attaccare il M5S vedi mai che spostino qualche equilibrio. Il M5S comunque vada la prossima volta non sarà cosi determinate neppure con il 40%. come questa volta. Ma state certi che dietro ufficialità avranno già impegnato fior fiore di analisti per capire come sia stato possibile il M5S e come trovare l’antidoto perché ciò non accada altrove. Adesso si può tornare hai tempi dei nudi e puri, ci faranno discutere ore ed ore su punti importanti ma non rilevanti. L’ abolizione dei rimborsi elettorali , sebbene giusta, vale davvero la posta in gioco? Troppe cose verranno ancora fuori vedrete (continua 4)
  • Simone B. Utente certificato 4 anni fa
    UNA DOMANDA A TUTTI GLI ELETTORI (2a Parte). estremi del contendere, si apri nel paese una campagna mediatica enorme che portò a demolire la base elettorale della sinistra che abbiamo sempre chiamato “radicale”. Bertinotti, uomo politico tutta coerenza nudo e puro, si prese la responsabilità di togliere la fiducia, e già ad ottobre il primo governo realmente di centro sinistra (ovvero eletto solo da quella base elettorale) non c’era più. Memorabile fù la sua frase alle camere che diceva più o meno così “ se occorre fare cose non di sinistra è meglio che le faccia la destra”. Prodi fu imbonito mandandolo nel consiglio d’Europa con i voti di tutto il parlamento. A quel punto, l’allora vertice dell’Ulivo fece l’errore “storico” di non tornare subito alle urne e responsabilizzare gli elettori di fronte a quella scelta. Decisero di salvar poltrone, di tirare a campare governando sotto il commissariamento ed i seggi di Cossiga portando a casa qualche modesto punticino sul campo sociale come l’abolizione del ticket sanitario. Il risultato fu regalare il paese ad decennio Berlusconiano di cui vediamo bene gli effetti oggi. Sebbene i films siano sempre diversi i copioni spesso si assomigliano, cosi veniamo ai giorni nostri. Caduto Berlusconi, ancora una volta il centrosinistra decide di non andare alle urne, sebbene una ipotetica coalizione stile foto di Vasto, era data nei sondaggi al 47-50 %, ma è sempre bene diffidare dei sondaggi si dirà. Sinceramente non sono ancora del tutto convinto che si tratti di un’altro errore “storico”, il momento era effettivamente molto difficile con lo spread a 587 punti ed una lista di obblighi da rispettare poco invidiabile. Tuttavia quello che è importante è arrivare alla domanda di partenza. Verso Natale la coalizione di centrosinistra sembrava ancora destinata ad una vittoria facile, ma ecco il colpo di scena,Monti si candida e di fatto butta in campagna elettorale 14 mesi di terribili sacrifici e dolori degli italiani.(continua 3
  • Simone B. Utente certificato 4 anni fa
    UNA DOMANDA A TUTTI GLI ELETTORI (1a Parte) Cari elettori e simpatizzanti del centrosinistra e del M5S, sono un semplice tecnico che lavora una buona parte dell’anno all’estero, ma non per questo non seguo le vicende politiche del nostro paese. Permettetemi che mi rivolga a voi ponendovi una domanda. Vi state chiedendo come mai da quando sono terminate le elezioni, Berlusconi si sia limitato ad una sola uscità da “statista”, perché Monti è completamente scomparso dalla scena, e che dire dell’ultima uscita di Goldman Sachs di dipingere il M5S come “interessante novità”? Questo dovrebbe farvi preoccupare, e per chi si pone la domanda proviamo a darci una risposta. Permettetemi allora di provare a rappresentare un quadro da un’angolazione leggermente diversa rispetto a come viene normalmente dipinta. Visto che noi elettori tendiamo ad avere sempre poca memoria, lasciatemi partire da piuttosto lontano. Nel 1996, per chi lo ricorda, vinse le elezioni l’Ulivo di Prodi, europeista convinto, governò il paese con solo 9 seggi di maggioranza di cui 27 di Rifondazione Comunista che ottenne, grazie anche ad uno massiccio effetto mediatico un risultato storico, e sostenne il governo grazie ad un patto di desistenza. Il governo durò due anni e mezzo circa, aveva l’appoggio morale di buona parte della stampa non di proprietà Mediaset e di buona parte del salotto buono. Prodi ci portò di fatto in Europa, inverti per la prima volta il rapporto debito/Pil, che passo dal 120% per arrivare fino ai 106%. Prodi si sentii sulla strada giusta, cosi a settembre del 1998 pensò che il paese fosse pronto per la fase 2, ossia modernizzare un po’ questo paese. Allora si incominciò a parlare per la prima volta di revisione degli albi professionali e delle licenze, notai, snellimento della macchina dello stato e di liberalizzazioni. Per Prodi fu un grosso errore, su un punto relativamente banale della riforma delle pensioni, punto che sfido chiunque a ricordarne oggi gli (Continua 2)
  • my 5 4 anni fa
    SONO MY_5 HO POSTATO 4 COMMENTI DA LEGGERE CERCATELI SCRIVO GRANDE E INTESTATO MONTI MONTI MONTI VERO CAPO DELL' EUROPA BCE CHE DETIENE LA CORDA DEI SOLDI E DEI TRATTATI TAGLIA TASSA PRIVATIZZA PAREGGIO BILANCIO HA CHIAMATO I CAPI GRUPPI DEI PARTITI COMPRESO GRILLO E GLI HA RICORDATO CHE COMUNQUE VADI CI SONO ACCORDI EUROPEI DA RISPETTARE IMMAGINO CHE IL SI SIA STATO UNANIME. SENZA SOVRANITA' SEI SPACCIATO HANNO TUTTO SOTTO CONTROLLO E NON MOLLANO COSTI CHE FAI LA FINE DELLE GRECIA TE PAESE PIU' RICCO E CORROTTO POLITICAMENTE. SONO MY_5 UNO DEL MOVIMENTO HO VOTATO E SEGUO FATEVENE UN' IDEA NON TUTTO E' ORO SE LUCCICA FATE COPIA INCOLLA TENETELI LEGGETELI E MANDATELI UNO STATO CON MONETA SOVRANA NON CREA DEBITO 100 MLD INTERESSI 100 MLD PRIVATIZZAZIONI ALL' ANNO PER 10 ANNI DEI 2.000 MLD. E' LA FINE FERMIAMOLI DEFINITIVAMENTE COPIATE I COMMENTI LEGGETELI E FATELI PASSARE MOVIMENTO IMPARATE A PENSARE E PARLARE COSI: .PARMA: Università studentessa denuncia verita` sull'Euro-Truffa http://www.youtube.com/watch?v=HdvGfPO9cNI FORZA AL LAVORO MY_5
  • MY 5 4 anni fa
    MY_5 - POST 4 di 4 SFOGLIA CERCAMI E LEGGI SCRIVO GRANDE GRILLO RINNEGA L' EVIDENZA. E' UN VENDUTO http://www.youtube.com/watch?v=fkPR8DpDaCI OGM. 2012 approvato in sordina. I magazzini al nord sono pieni mantengono di sintesi antiparassitari-anticrittogamici modificati rilasciandoli negli alimenti che danneggiano le tue cellule. Le scie chimiche da vent' anni e piu' avvelenano i cieli con metalli pesanti e altro, per fini militati e rilevamento giacimenti. I satelliti non rilevano senza aumento conduttibilita' atmosferica. Le fusioni a freddo (2) esistono CORREA E LE SCIE CHIMICHE http://www.youtube.com/watch?v=rXgB2WAkgu8 SE GRILLO NON FA E TACE NASCONDE CIO' CHE SA' Beppe Grillo dal 1998 non parla più di Signoraggio Bancario. Perchè? http://www.youtube.com/watch?v=fZwja8sVSJ8 DEVONO SAPERLO TUTTI http://www.youtube.com/watch?v=QcMJ_LlNhlA beppe grillo e la casaleggio associati http://www.youtube.com/watch?v=cFsEFDt37yU GRILLO RINNEGA IL VERO PROBLEMA http://www.youtube.com/watch?v=9NHG9Z_1V70 http://www.youtube.com/watch?v=RGKYygntfjk sputtanato il vero BEPPE GRILLO http://www.youtube.com/watch?v=MgCvOj3XA64 IO SONO PER GRILLO E VOI, MA HO VOTATO TUTTA LA VERITA' DELLA SOVRANITA E LE COSE CHE DA VENT' ANNI SI DICONO. TUTTE O MINIAMO LA BASE DEL MALE EUROPEO E ITALIANO O IL MALE MINERA' NOI E TE RIFATEVI LA MENTE CON TUTTI I VIDEO DI Beppe Grillo Napoli Monnezza Day parte 1/6 http://www.youtube.com/watch?v=5hy9ZoZZBrU PERCHE' GRILLO NON HA MESSO NEL PROGRAMMA LA SOVRANITA' MONETARIA PRIMA SOLUZIONE CHE RISOLVE l' ITALIA E INCORAGGIA GLI ALTRI PIIGS APRENDO UNA BRECCIA NELL' EUROPA COME UNA SCATOLA DI TONNO ??? IDEE CHIARE GRILLO E SOPRATUTTO VOI PARLAMENTARI DA NOI ELETTI IN NOME DELLA VERITA' PER I POPOLI. MY_5
  • my 5 4 anni fa
    MY_5 post 3 di 4 LEGGI SFILA E CERCAMI SCRIVO GRANDE TRATTTO DI Maastricht http://www.integrazionemigranti.gov.it/Documenti/Documents/Normativa/Trattati%20e%20Convenzioni/Trattato%20Maastricht.pdf -Sovranita' di interpretazione Corte Suprema Europea di Giustizia art. 173 art. 177 Rinuncia sovranita' monetaria art. 105A Rinunica sovranita' Art 157/2 Doveri dei governi di esprimere la volonta politica dei cittadiniArt. 138 A Italia contro le frodi e contro l' europa bce art.183 A http://www.riconquistarelasovranita.it/?p=191 Corte Costituzionale abbolisce i Trattati Europei http://www.disinformazione.it/Maastricht_lisbona.htm Il Grande inganno: da Maastricht a Lisbona di Solange Manfredi – tratto da http://paolofranceschetti.blogspot.com/ IN INETERNET CI SONO FIOR FIORE DI CONOSCITORI E PROFESSIONISTI DEL PROBLEMA, EURDITI E CONOSCITORI DELLA FRODE E DELLA GIURISTIZIONE COSTITUZIONALE IT. E EUROPEA. BCE. E WTO. PRESIDENTE DELLA REPLUBBLICA PER TUTTI == PAOLO-ROSSI-BARNARD == solo trattati no MMT la Costituzione fara' il resto Questo e' il presidente che non permettera' nulla di altro e che sa' dire le cose a politici italiani ed europei. ( ha ancora contesi verbali e di educazione con grillo) ma eliminarlo e' un grosso sbaglio fondamentale. I COSI' DETTI VOSTRI EDUCANDI SCUOLA COSTITUZIONE E GIURIDICA DOVREBBERO CONTATTARLO A FORZA. PER DIO UNO STATO CON MONETA SOVRANA NON CREA DEBITO 100 MLD INTERESSI 100 MLD PRIVATIZZAZIONI ALL' ANNO PER 10 ANNI sui 2.000 MLD DEBITO E' LA FINE FERMIAMOLI DEFINITIVAMENTE MY_5
  • my5 4 anni fa
    MY_5 - 2°post di 4 LEGGI SFILA E CERCAMI SCRIVO GRANDE REFERENDUM UNICO E VERO E NULLA PIU' +o- -VUOI TU ITALIANO USCIRE DALL' EURO MONETA DIPENDENTE BCE E DAI TRATTATI EUROPEI CHE LIMITANO LA SOVRANITA E FAVORISCONO LA FRODE MONETARIA ANDANDO CONTRO LA COSTITUZIONE ITALIANA E I DIRITTI DEI POPOLI E CONTRO OGNI TUTELA DEI DIRITTI UMANITARI MONDIALI E CREARE UNA TUA MONETA SOVRANA EURO ITALIANO CON VALORE EURO EUROPEO E DOLLARO ED AVERE UNA BANCA CENTRALE STATO ITALIANO CONTROLLATA DA GOVERNI COSTITUZIONALI ED ISTITUZIONALI E CONTROLLATI A SUA VOLTA DIRETTAMENTE DAI CITTADINI DOVE AVRA' FUNZIONI DI MONETA SOVRANA SENZA CREAZIONE DI DEBITO ATTA A FINANZIARE ECONOMIA AZIENDE PRIVATE E PRIVATI CITTADINI USANDO IL WALFARE DOVE NESCESSITA E CHE ABBIA UN SISTEMA AUTONOMO E AUTOSUFFICENTE TELEMATICO CHE GARANTISCA LA NON INVASIONE DI NESSUN ALTRA STRUTTURA GIURIDICA E FINANZIARIA OLTRE CHE QUELLA COSTITUZIONALE E CHE LA COSTITUZIONE RITORNI TOGLIENDO LE MODIFICHE APPORTATE E ELIMINANDO LE BORSE DAL PROPRIO SISTEMA E CANCELLARE IL DEBITO PAGATO E INIQUO E CHIEDERE RISARCIMENTI E DANNI IN QUANTO ME HAI DIRITTO POICHE' LA MONETA CARTA SI STAMPA E SI ACCREDITA NUMERICAMENTE E HA COSTO ZERO ? VOI DEL MOVIMENTO E PARLAMENTARI SAPPIATE CHE NEL WEB CI SONO MOLTI CAPACI DI ERUDIRVI AIUTARVI IN OGNI TEMA E COME CAPO PRINCIPALE, RIMANE, PRESIDENTE UNICO DELL' ITALIA PAOLO-ROSSI-BARNARD QUESTO E' IL FONDAMENTO SEGUITELO E' D' OBBLIGO Trattato di Lisbona - Paolo Barnard 1/5 http://www.youtube.com/watch?v=k_LHGWgWzPU FARE GIUSTIZIA QUI E' FARE GIUSTIZIA A NOI E AD ALTRI PAESI PIIGS, A PAESI MONDIALI, E AL SISTEMA UMANO FRAUDOLENTO E VIOLENTO CHE ABBIAMO E CI MANIPOLA, E COSTRINGE INTERE POPOLAZIONI AL DISAGIO E ALLA FRODE. QUESTO E' IL VERO TZUNAMI CHE HA SENSO DIRE Giacinto Auriti e il Signoraggio http://www.youtube.com/watch?v=wCr-QK09wbU GRILLO CONTRO LA VERITA' http://www.youtube.com/watch?v=RGKYygntfjk UNO STATO SOVRANO NON CREA MAI DEBITO MY
  • my 5 4 anni fa
    MY_5 post 1 di 4 LEGGIMI SFILA E CERCAMI SCRIVO GRANDE MOVIMENTO CINQUE STELLE - ASCOLTATEMI TUTTI. - SEGUITEMI E COMUNICATE FRA DI VOI QUESTO - - POI GUARDATEVI QUESTO MERAVIGLIOSO VIDEO - - QUESTA DEVE ESSERE LA PRIMA E UNICA VITTORIA - == GRILLO PROPONE REFERENDUM IN RETE EURO SI O NO. GRILLO E' INCOMPETENTE,FALLACE,INUTILE. MA SA' 1) USCIRE DALL' EURO E' DA CRETINI, LA SVALORIZZAZIONE A LIRA E' COME AVESSI DATO TUTTO IL PAESE E TE STESSO CON I TUOI RISPARMI A QUESTI PARASSITI LADRI ILLEGALIZZATI. 2) IL DEBITO E' UNA FRODE E CON I SOLDI DATI E SOPRATUTTO PRESI ALLA GENTE, E' STATO STRA-PAGATO. 3) IL DEBITO VA CANCELLATO-ANNIENTATO E CON RICHIESTA RESTITUZIONE A CONTI FATTI, CON RISARCIMENTO DANNI E VANNO PORTATI IN GIUDIZIO E CONDANNA TUTTI GLI ESECUTORI E DETENTORI DEL DEBITO, DEI PAESI PIIGS ( VEDI GRECIA) 4) IMPORTANTISSIMO FONDAMENTALE L' ITALIA DEVE FARE UNA MONETA SOVRANA ITALIANA EURO-VALORE-EURO ITALIANO AVERE UNA ZECCA CONIO MONETA SOVRANA VALORE EURO/ AVERE UNA BANCA DI STATO NAZIONALE COSTITUZIONALE/ AVERE UN SISTEMA TELEMATICO BANCARIO INDIPENDENTE E AUTONOMO QUESTA E' LA META E LA VITTORIA PRINCIPALE IN CUI IL PARLAMENTO UNITO DEVE A FORZA ARRIVARE SOLO A QUESTO ALTRIMENTI SIETE E SIAMO TUTTI FALLITI ADESSO GUARDATEVI QUESTO FILMATO E' OBBLIGATORIO O SIETE NESSUNO L'Equador cancella Il Debito Pubblico [Italiano] http://www.youtube.com/watch?v=c_UM1fj3oV0 QUESTO DEVE DISCUTERE E INFORMARE IL MOVIMENTO DITELO A GRILLO E AI PARLAMENTARI CHE SI RITROVANO A PARLARE DI DIRITTO COSTITUZIONE LEGALITA' E REPUBBLICA SPAMMATEVI QUESTO FONDAMENTO SENZA QUESTA VITTORIA SIETE L' ULTIMA POSSIBILITA' CHE DARA' IL FALLMENTO PIENO A TUTTO Ricordatevi sempre di capire quello che scrivo. Io ho votato il movimento e seguo grillo da una vita, ma non solo, e anche voi finitela di cantare vittoria e di seguire queste puttanate di partiti governo io governi tu INFORMATELI QUESTI ASINI E CORROTTI. MY_5
  • Sergio S. Utente certificato 4 anni fa
    NO INCIUCI,NO ALLEANZE,SI FIDUCIA AL GOVERNO MOV.5 STELLE
  • antonino bellantoni 4 anni fa
    Ragazzi, sono iscritto al meet up di Beppe dal 2006, ho apprezzato questa ascesa del movimento e l'ho supportata. adesso però vorrei che non fosse solo denuncia, rivolta, puntare il dito contro... desidererei che si cercasse un dialogo con la forza politica che non è quella di Berlusconi, che lo considero il primo male dell'italia. Altre elezioni sarebbero un altro grosso impegno economico per l'Italia. mettiamoci una mano alla coscienza, facciamolo per noi stessi pensando cosa potrebbe accadere se si va di nuovo tutti a casa. considerate gli italiani convinti del voto che hanno espresso? io non del tutto, li considero molto volubili e purtroppo mi fido poco dopo il 30% del pdl che io avrei fatto scomparire dopo lo schifo che hanno fatto. forse il mio commento è impopolare ma vi prego di considerarlo perchè il successo di adesso ancora non è consolidato, sembrerebbe più una moda ascoltando la gente che in parte ha votato il movimento 5 stelle per protesta o perchè si aspetta nell'immediato uno sconvolgimento totale delle cose e magari non accetterebbe una nuova elezione. ho espresso il mio pensiero leggerò i vostri commenti a riguardo se ce ne saranno...
  • mirko sacchi 4 anni fa
    io questo Vendola non lo capisco davvero sicuramente verra' dal pianeta rosso.....
  • Claudia Martore 4 anni fa
    E no. Che siamo arrabbiati l'abbiamo capito. Che vogliamo cambiare le cose pure. Che si voglia essere coerenti anche. Ma siamo in una fase successiva a tutto questo. Queste sono onde già cavalcate. Adesso è ora di iniziare a DIA-LOGARE con intelligenza e rispetto. Sento inoltre la necessità, e credo di non essere la sola, di vedere il movimento stare in piedi e muovere i primi passi da solo; e per fare ciò è necessario che papà lasci un pò la manina. O qui si scende tutti
  • claudio f. Utente certificato 4 anni fa
    I politici italiani ormai sono dei dischi rotti..balbettano qua e là..mi ricordano tanto "Ali il chimico" , Ministro della difesa, Ministro dell'interno e capo dei servizi segreti del governo iracheno sotto il regime di Saddam Hussein..quello che , alla TV irachena , con i carri armati americani alle spalle continuava a dire che le truppe irachene stavano trionfando..
  • malecs 4 anni fa
    Caro mirko sacchi, tu impara l'italiano. Scova l'errore grammaticale nel tuo ultimo post e vinci un applauso dalla rete!
    • Michela 4 anni fa
      Io ho trovato 3 errori...
  • felice maritano Utente certificato 4 anni fa
    LIBERI UMANI IN LIBERO MONDO!!! TUTTO ILRESTO BLA BLA BLA:              F A N KULO!  !  !... Forza Beppe!!! . Via i software hardware,torniamo ai baracchini ed ai telefoni a gettoni,e ' piu' sicuro!!!......(working. For the clampdown!)... ;) no men born with a living soul can be' be' working for the clampdown. The Clash.
  • mirko sacchi 4 anni fa
    Ma finiamola una buona volta!con questo Vendola qua' e Vendola la tutte le sere. Piuttosto facciamo una colletta per pagargli un buon logopedista cosi'finalmente almeno lo capiremo e lo capiranno anche in PugliA
  • malecs 4 anni fa
    Michelangelo Bellomo, le due facce di Grillo: da megafono a leader. Come commenti? E scrivi poco che sei noioso e non ho voglia di leggere la tua risposta.
  • carolg 4 anni fa
    ho cambiato password e nikname vorrei usare questi mi aggiornate i nuovi dati grazie
  • Michelangelo Bellomo Utente certificato 4 anni fa
    il presidente della Regione Puglia Vendola è l'espressione dell'opportunismo!!! della scorrettezza ed irresponsabilità. E' chiaro che questo suo attendere nel dimettersi da governatore della Puglia,a scapito o meglio a favore dei Pugliesi, la dice lunga,non sa ancora se potrà "incassare" l'alta poltrona del Senato o della Camera, o qualche Ministero visto che la sinistra italiana credeva di governare a "pieni voti" ed ora non è neanche accreditata a formare un governo.
  • carolina gallo 4 anni fa
    purtroppo la coerenza e un piatto sconosciuto a troppi.
  • Dina Buffone 4 anni fa
    vada avanti, Grillo!!!
  • malecs 4 anni fa
    Grillo due facce: fino a 1 settimana fa era solo 1 megafono, ora lo è ancora o ha cambiato faccia diventando un leader?
  • batacchi loris 4 anni fa
    Mussolini contro Grillo? In cosa si e' imbattuto il Grande Beppe? IN UN POPOLO: DI NAVIGATORI? briatore, camusso,SCHETTINO! DI TRASMIGRATORI? sindona...calvi...ecc DI POETI? polverini...di pietro...VENDOLA... DI IMPRENDITORI? tanzi..debenedetti...provera... DI EROI? ballotelli, del piero, BUFFON! DI PENSATORI? giletti...venier...MORANDI! DI GIORNALISTI? santoro......FAZIO!!!!!!!!! DI SCIENZIATI?............levi montalcini! DI SANTI? berlusconi...bersani(47) CARLO CONTI!
  • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
    Vendola si è salvato in corner dal nubifragio della magistratura che ha annegato la sua giunta grazie a una conoscenza (almeno se la foto che lo ritrae a tavola con il giudice ed altri è veritiera): resterà nella storia per frasi si semantica incomprensibile recitate con un fastidioso difetto di pronuncia.... oh scusate.. ora che l'ho criticato sono improvvisamente omofobo... come.. come... come Grillo! Infatti ad aprile (prima della campagna elettorale) gli aveva dato anche dell'omofobo assieme a qualche esponente piddino.
  • Mirosa Bandiziol Utente certificato 4 anni fa
    Gentile Grillo, sono un’insegnante, non ricordo neanche più da quanti anni ho il contratto bloccato come pure gli scatti di anzianità, vedo invece ,giorno dopo giorno crescere le bollette della luce ,del gas ,il costo complessivo della vita; vedo il mio stesso disagio nelle persone accanto a me, gente semplice che vive del proprio lavoro che spesso viene a mancare; siamo qui appesi ad un filo, al filo delle vostre decisioni: proprio stasera ho sentito che tassativamente vi tirate fuori da qualsiasi possibilità di dare una qualsiasi “forma di governo” a questo paese. Per carità, non discuto le tue ragioni, senz’altro il prossimo giro potresti governare da solo ,penso però a quali macerie troverai ;sai ,il tuo reddito ti mette in una posizione di attesa tranquilla , la gente come me sarà tra le macerie. E da quella posizione capisco che uno non vale uno ,il tuo no vale per tutti , vale per tutti quelli che ti hanno votato e creduto e allora ti dico, come ho già fatto con altri :IO SCENDO QUI
    • Giuliano Berlanda 4 anni fa
      non ti sembra di esagerare, il presidente Napoliteno non si è ancora mosso, forse è meglio aspettare . prima di scendere.! se Bersani vuol fare il governo faccia pure, se non applica i 20 comandamenti del M5S vuol dire che si da la zappa sui piedi, se li applica verra appoggiato dal movimento e l'Italia uscirà dalla crisi ,Primo la Legge Elettorale. che bersani e Berlusconi non hanno voluto Cambiare , non si può dare la colpa a Grillo . SVEGLIA, la gente non la pensa come tè:
  • Gloria Capuano 4 anni fa
    Controcorrente Partiti, dinosauri della politica. Gloria Capuano 4 (fine) Questa ottica normalizzerebbe l’esigenza - che trapela continuamente dalle posizioni trasversali - di una politica più aderente alla coscienza individuale che non a quella stantia della fedeltà ideologica o della dipendenza partitica. In altre parole il protagonismo si trasferirebbe dai leaders e i loro partiti o dalle coabitazioni più o meno forzate, ai contenuti, o materie o argomenti o problemi o dilemmi o esigenze di categorie o emergenze o progetti di lunga prospettiva, che dir si voglia. Come scremare la priorità all’ordine del giorno è da vedere, da studiare; anche qui non tocca a me riflettere sulla cosa sempre perché sarebbe un atto di pura fantasia (che però non cesso di coltivare con un occhio particolare alla multimedialità). La realizzazione di questa ipotesi che considero finalmente democratica è dunque un discorso per specialisti, ma non solo di specialisti. In aula gli onorevoli senza distinzioni di appartenenza sarebbero liberi finalmente di votare senza cappi di sorta. Quanto agli onorevoli in assai tarda età vedrei una situazione di particolare privilegio perché considero preziosa la loro esperienza; l’aula sarebbe tenuta ad ascoltarli con attento e profondo rispetto; li escluderei però dal voto per una questione di coerenza con i limiti cui sono tenuti, sia pure con molti distinguo, gli anziani di tutte le professioni. (Peraltro Vaticano docet ad ogni conclave). Il tutto io lo vedo realizzabile e allora sì che potremmo parlare di qualche cosa di nuovo. Gloria Capuano 22/10/2007 FINE Martedì, 23 ottobre 2007
  • roberto canina 4 anni fa
    Vorrei solo ricordare a tutti che la situazione che sì è venuta a creare dopo il voto e figlia di una legge elettorale fantozziana che nè destra nè sinistra hanno voluto cambiare perchè gli stava bene così ad entrambi il PD era convinto di stravincere e il PDL invece sapeva che ottenendo la maggioranza in certe regioni che sono sempre state a maggioranza cdx tipo Lombardia,Veneto avrebbe avuto molti senatori eletti loro hanno creato questa situazione e adesso tocca a loro trovare una soluzione non deve essere il movimento 5S a dire cosa intende fare sono loro che devono dirlo in primis.
  • patrizio piccolomini 4 anni fa
    Vorrei vivere in uno stato "etico" e ho molte lamentele al riguardo: 1)cosa pensi di fare per la giustizia? Personalmente ho tre processi civili in corso e, poiché ho 72 anni, non so se ne vedrò la fine. 2)Nel nostro Stato non esiste una struttura sanitaria per i malati di mente: la legge Basaglia ha stabilito che il malato di mente non esiste. Purtroppo ho un figlio in queste condizioni e in Italia non esiste alcuna possibilità di recupero. La cosa peggiore è che ho constatato che in Olanda una forma di terapia è possibile; da noi ci sono tante belle sigle ( Cim, Sert, ecc.) che sono parole al vento... 3) parlando di reddito, perchè se incasso un affitto questo è reddito mentre se pago un affitto questo non è una spesa? Ho altre considerazioni, ma per oggi non voglio esagerare, se leggerai questo messaggio ti ringrazio, se vuoi altre considerazioni sullo stato ladro non fare complimenti, Patrizio Piccolomini
  • Ivan S. Utente certificato 4 anni fa
    Io penso che chi continua a scrivere su questo blog che grillo deve assolutamente scendere a patti con quel morto di bersani, non ha capito niente del movimento 5 stelle. Prima di tutto vediamo il pd cosa è disposto a fare per venre in contro al movimento tipo tagliarsi gli stipendi? rinunciare ai finanziamenti pubblici? aaa quelli no non si possono toccare perchè gli spettano e guai a chi glieli tocca. Ma chi ci crede più ai partiti
    • Daniele Ferrante 4 anni fa
      Non so se lo sapete o se lo avete capito, ma per fare le leggi occorre votare un governo, e perché un governo venga eletto è necessario che ci sia la maggioranza assoluta alla camera e al senato. Che voi lo vogliate o meno il PD è il vostro unico possibile interlocutore con cui poter fare leggi anticorruzione o sul conflitto di interessi. Non accettare il PD come interlocutore è costringerlo ad allearsi con il Pdl facendogli perdere sempre più i consensi e distruggendo qualsiasi residua forma di opposizione o contraddittorio. In poche parole da una buona idea per la democrazia state rischiando di ottenere un'idea che la democrazia la può indebolire tantissimo.
  • Pierluigi M. Utente certificato 4 anni fa
    Abbiamo votato Grillo con un programma ben preciso: bene chi si attiene, molto male se i neoeletti si accordano con il PD. E' necessaria una ferma adesione alle indicazioni di Beppe Grillo. Viva il rinnovamento etico.
  • alessandro cristofoli Utente certificato 4 anni fa
    ATTENZIONE: non bisogna avere paura di GRILLO del M5S,ma di chi a governato fino a ieri.Che non passi il messaggio opposto,stampa e media sono molto abili in questo.NON si scarichi responsabilità altrui,abbiamo bisogno di una presa di coscienza collettiva.
  • lombardo enrico Utente certificato 4 anni fa
    Pensate davvero che la prossima volta che si voterà, il M5S potrà essere autosufficiente? Io penso, senza volere mancarvi di rispetto, che probabilmente il movimento ha raggiunto un picco difficilmente superabile; credo nessuna forza politica in Italia ha mai avuto la maggioranza assoluta, e voi potete cambiare la classe politica ma non gli italiani. In questo giro, paradossalmente, vi è stata una convergenza di fattori a voi favorevoli: la crisi economica, la crisi della politica, il governo tecnico, declino di Berlusconi, scarsa capacità mediatica di Bersani, legge elettorale (per voi favorevolissima). Infatti, se si introducessero le preferenze (alle quali credo siete favorevoli) ritornerebbero in giro gli sciacalli in cerca di voti che recupererebbero quelli persi dai vecchi partiti e, poi, è stato facile prendere i voti con questo sistema che in buona sostanza contrapponeva esclusivamente i leader e Grillo aveva gioco facile. Se cambiano almeno la legge elettorale per voi non sarà così facile ripere il risultato elettorale. Questa lunga premessa ha un solo scopo, farvi riflettere sul fatto che questa occasione per voi, e forse anche per l'Italia, è unica. Forse Grillo aspirava alla soluzione comoda: vittoria del centrosinistra e M5S in Parlamento a vigilare con tanti eletti. Ma non è andata così, siete andati oltre e ora non potete stare dietro perché vi siete catapultati in avanti da soli. La legislatura senza un Governo non può partire e, l'alleanza PD-PDL, credo e spero non si farà. E allora? si tornerà presto a votare con gravi danni per gli italiani dei quali, questa volta, anche una parta sarà colpa vostra. Io ho votato PD e sono ancora convinto che siamo le due forze politiche che hanno più punti in comune. Da soli non ce la farete a cambiare l'Italia, insieme abbiamo qualche possibilità in più. Io vi dico: basta insulti! e proviamo a cambiare davvero. Tutti abbiamo a cuore il nostro Paese, impegniamoci per questo. Ciao Enrico
    • giuseppe 4 anni fa
      E'esattamente come dici,capisco la difficoltà che ha Grillo,la coerenza con il suo elettorato,mentre mercoledì vediamo se Bersani avrà l'ok dai dirigenti o lo bruceranno. Prendiamo per buono che Bersani abbia l'ok,fate un'altro passo avanti,confluite i vostri comuni programmi a figure prestigiose. Raffale Cantone,Roberto Saviano,Don Ciotti,Don Gallo,Ingroia. Lo doveti agli Onesti del Sud,che sono la maggioranza
    • dante 4 anni fa
      Bravo Enrico,sono d'accordo.Da tempo seguo Grillo ma poi ho votato PD perché i giovani di oggi e Bersani non sono dei ladri come qualcuno che li ha preceduti e speravo tanto anche nel successo di Grillo al fine di avere un controllore ferreo delle azioni di governo.Io sono anche per un governo a 5 stelle ed un supporto esterno PD.L'importante è che non ci lascino nella cacca.
  • Durruti 4 anni fa
    Vendola è un collaboratore dei banchieri e dei finanzieri. Il suo profumo di sinistra lo respirano 1 10 mila africani che ogni estate faticano la terra pugliese in condizioni para-schiavistiche. La sua giunta è stat decimata dai giudici. Voleva fare l'ospedale pubblico col boss Don Verzè Vendola è un fallito che occorre lasciar definitvamente naufragare.. Se la canti con gli scienziati del saccheggio del pd
  • massimiliano r. Utente certificato 4 anni fa
    Abbattiamo o no questi partiti che hanno dimostrato palese incapacità nel risolvere i problemi della gente e spesso manifesto dolo defendendo la casta e trascurando gli interessi veri degli Italiani? O nuove elezioni prendendo finalmente la maggioranza o fiducia solo a quel governo che mette per iscritto l'applicazione dei sacrosant punti del programma m5s,pena il decadimento immediato della fiducia e caduta del governo.Se gli Italiani capiscono che bisogna scardinare l'apparato per una migliore tutela saranno dalla parte giusta. Non se ne può più di prese in giro, sono trentanni che a piccoli passi stanno cancellando tutti i diritti acquisiti dai nostri padri nelle lotte di piazza. Stavolta possiamo cambiare le cose entrando nel sistema, facciamolo !!!!!!!!!!!
  • Paola . Utente certificato 4 anni fa
    Sto seguendo la presentazione dei neoparlamentari, e riutilizzando la metafora di matrix: "Bersani, Berlusconi, schivate questi!!!"
  • mauro ragucci 4 anni fa
    Mi sembra un'esposizione lucida ed equilibrata. La sua descrizione del movimento non induce a demonizzazioni o santificazioni. Dovrebbe essere sempre questa la posizione corretta verso gli avversari. Mi auguro che il vostro movimento sappia fare altrettanto nel futuro. Sperando che a tutti noi interessi avere un futuro.
  • roberto l. Utente certificato 4 anni fa
    GRANDE Beppe, sei sicuramente imperfetto ma sicuramente la tua non è una faccia da ......... ormai la ns classe politica invece non nota nemmeno la differenza tra le due parti anatomiche. AVANTI COSI'!
  • federico raspanti 4 anni fa
    Svegliati Beppe!ho votato 2 volte M5S,hai avuto 1/4 dei voti?patteggia x realizzare 1/4 del nostro programma,non puoi volere TUTTO E SUBITO e aver paura di trattare con gli intoccabili,altrimenti sei solo un incapace e alla prossima tornata cerchiamo altrove.Datti da fare!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • very incazzato 4 anni fa
    Ragazzi, 4 punti sui quali il PD non può tirarsi indietro: reddito cittadinanza, restituzione rimborsi elettorali, conflitto interessi, aboliz art 67 L'ultimo dei 4 è fondamentale altrimenti tra un pò (vedi De Gergorio, Scillipoti e Razzi) ci sarà l'assalto alla compravendita per il salto della quaglia ! Non abbassate la guardia mai. Ciao
    • Martello Z. 4 anni fa
      Giù le mani dalla Costituzione, specie se sei reduce dal lavaggio del cervello. E non mescolare provvedimenti-carota giusti col tranello-bastone anti-democratico finale, non siamo mica idioti.
  • Mario Canestri 4 anni fa
    Mi sono avvicinato al movimento..mi sono iscritto...ma 10 gg dopo le elezioni mi sono cancellato...C'e' d'aver paura!! Direi che adesso tu e casaleggio avete proprio rotto i c......i-- Sono tutti uguali?...bhe diaciamo che sei molto piu' uguale tu a Berlusconi che non Vendola! ...E poi noto che i soldi per il Movimento servono anche a te...vuoi raggiungere un milione di euro di sottoscrizioni??? Si si aspetta che adesso ti do il mio contributo....
    • michelangelo ciacciarell Utente certificato 4 anni fa
      ti capisco, anche io li ho votati,sono strapentito,ti devo dare delle buone notizie,se si votasse ora perderebbero circa 4 milioni di voti solo per l'art67.Quello e pricipio di libertà anche se poi lo usano per cazzi loro.Questi con la scusa della contestazione vogliono fregare gli italiani.ora che hanno gettato la maschera vanno combattuti.Come semplice:facendo un appello a parlamentari eletti nelle nostre circoscrizioni,all'icirca cosi.date un calcio in culo a Grillo fate partire il governo,rompetegli il sedere portate a casa due otre riforme subito dopo farlo cadere andiamo alle elezione con gente seria, sotto altro nome, e prenderete il 50% poi lavorare con serietà.cioa auguri.
  • giuseppe c. Utente certificato 4 anni fa
    OK! abbiamo capito, anche chi non vi ha votato. Non ci credevamo e adesso abbiamo capito. Forse dopo le elezioni avete perso qualche adesione, ma ne avete anche guadagnato. Ok! abbiamo capito, era necessario fare questo passo davvero epocale. Si d'accordo, non vi abbiamo dato fiducia, ma che volete noi di sinistra siamo degli inguaribili sognatori, alcuni anche con la spocchia di avere la verità' in tasca, ed il sol dell'avvenire lo vedevamo attraverso l'obiettivo della struttura del partito. Da qualche anno abbiamo votato otturandoci il naso, ed anche questa volta. Che volete farci ? Dobbiamo scomparire ? E no, chi vince ha il dovere di tener conto anche di chi perde, diversamente il gioco alla lunga diventa pericoloso come insegna la Storia. Noi vi guardiamo con molto interesse e fiducia. D'accordo ci vuole calma e tempo per adeguarsi. Voglio solo dire di smetterla di continuare a far girare lo stesso disco. Il M5S ha vinto, che bisogno c'è di continuare ad inveire? L'Italia è con voi, non date l'impressione di non saper fare altro che inveire. D'accordo c'è bisogno di tempo, e allora lo si dica: ci stiamo preparando per governare. Perchè auspicare accordi PD PDL? che vuol dire che appoggiamo le proposte che ci vanno bene? Mi appaiono discorsi poco seri e poco praticabili per le procedure esistenti. Attenzione, i partiti non sono solo costituiti dai politici ma anche di elettori, che magari sceglievano i meno peggio perchè non speravano in alternative forti, ma ora che ci siete voi vogliamo crederci. C'è anche tanta gente seria fra quelli che non vi hanno votato che adesso è disposta a seguirvi. La campagna elettorale è finita. E' comprensibile che ci sia bisogno di tempo. Potete stare tranquilli, hanno capito anche loro, i politici, anche Bersani Vendola e persino qualcuno del PDL. Tranquilli, prendetevi il tempo che volete, ma basta insulti, cabaret, rinvangamenti del passato, per favore. Meglio un periodo ( non eccessivo pero' vista la situazione) di silenzio
  • Carlo S. Utente certificato 4 anni fa
    in campagna elettorale le accuse scadute in insulti ci sono state da tutte le parti, perche` ricordare solo quelle degli altri? passata la campagna elettorale si tratta di trovare risposte ai problemi. Le migliori risposte possibili. La mia paura da quello che vedo e` che dalla situazione non venga fuori nemmeno una nuova legge elettorale decente; e una legge proporzionale con le preferenze non e` una legge decente. Ricordiamo che le preferenze furono abolite da un referendum perche` originavano voti di scambio!
    • Vincenzo T. Utente certificato 4 anni fa
      Può anche darsi che sia quello che vuole grillo. Con questa legge, restano i listini e potrà mettere chi vuole lui. Beppe per favore levamio questi dubbi.
  • LUIGI B. Utente certificato 4 anni fa
    lo sappiamo oramai da un po' che le facce sono doppie quando non triple o quadruple.... ma ciononostante personalmente ribadisco che gli eletti del Movimento debbano trovare una soluzione per poter proseguire la legislatura quel minimo che serva ad approvare almeno una legge elettorale decente che rimetta il cittadino al centro della "polis". del resto perché, caro Beppe, dovresti aver paura di emigrazioni improvvise dai seggi del M5S ad altri scranni? non siamo quelli del cambiamento? ebbene agiamo incisivamente senza timori né paure: la bellezza dello tsunami era questo e tu hai ridato speranza al cambiamento. ancora grazie ma facciamo e non ritiriamoci sull'aventino
  • marco righini 4 anni fa
    è vero ke un parlamentare o ki x esso può cambiare idea,ma no dopo una settimana dalle elezioni ,xkè qualcuno forse gli ha promesso qualcosa?restiamo uniti e stiamo a vedere...
  • MICHELA G. Utente certificato 4 anni fa
    E' vergognoso ciò che leggo... Vendola è stato l'unico politico a tenere conto del disagio della cittadinanza..della disperazione e di ciò che rappresenta il Movimento..... ancora prima dei risultati elettorali diceva che bisognava lavorare ad un cambiamento insieme a grillo (il sabato a Torino l'ha ribadito a Gad Lerner che lo intervistava)... il cambiamento è compartecipazione... condivisione... il resto è guerra!! Utile a pochi e disastrosa per il Paese che tanto amo! Spero che le cose cambino davvero, finalmente, grazie e con il Movimento e i neo eletti!!
  • Luisa Mele Utente certificato 4 anni fa
    Qualcuno lì da voi di buona volontà glielo dica por favor:senza Dio ci porterà solo alla rovina come e forse peggio degli altri con coda-corna-tridente!Mi dispiace ma meglio che lo sappia prima di fare danni anche lui e il suo ridicolo guru con gli occhialini da Herry Potter, qui in Italia=Patria scelta di Dio sulla terra!
    • Fernando P. Utente certificato 4 anni fa
      Datti all'ippica più che alla politica e cosi farai meno danni...che fare certe proposte, non hai ancora capito cosa sta facendo il M5S e quello che fa lo fa anche per il tuo bene ...che ci credi o no..
    • massimiliano morosini Utente certificato 4 anni fa
      Ah ah ah, dio patria famiglia... riducono l'uomo in poltiglia!
  • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
    censura?
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      ho scritto qualcosa che non è stato pubblicato...la scritta censura? era una prova....possibile un mio errore...mi scuso
    • Sascha S. Utente certificato 4 anni fa
      A me pare che stai dicendo la tua, perlomeno leggo tanti tuoi commenti. Quale Censura?
  • Francesco D (Franco) Civitavecchia 4 anni fa
    Caro Beppe e cari amici, sono con voi con tutto il cuore, ma per favore BASTA con i turpiloqui e le volgarità. Si può ragionare, discutere, arrabbiarsi senza far continuo riferimento ai ca.., ai cu..., ai vaff... Abbiamo alle spalle almeno 20 anni di imbarbarimento. Cerchiamo di risalire la china, anche nel linguaggio!
  • dolfus linen 4 anni fa
    i giornalisti si incazzano perché non concedete interviste o andate in tv e parlate solo con il web ma perché non si sono fatti interpreti dei disagi dei pensionati che se non sono cibernetizzati non ricevono più il cud ma solo tramite internet cosi e devono farsi accompagnare ai caf da parenti chi ce li ha se no spendendo soldi della pensione per mettersi in regola magari prendendo un mezzo atm tanto questi ormai sono carne da macello intanto se non faranno adempimenti fiscali come da legge poi ci sara equitalia che trovera soldi x carta e spedizione postale caro bersani cosi non va io sono uno dei 15 milioni di pensionati che ti ha voltato le spalle voglio trovarmi uno spazio per questo mio ultimo percorso di vita e forse traguardando interessi di bottega personali ho dovuto riconoscermi nella onesta intelettuale di 5 stelle lino
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      sulla onesta dei neo eletti 5 stelle non si discute...ilò problema e Beppe Grillo casaleggio ..puoi fidarti di questi elementi?......"http://www.repubblica.it/politica/2013/03/04/foto/grillo_articolo_67-53836308/1/?ref=HREA-1#"
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      se è per questo i grillini non parlano neanche sul Web, perchè dovrebbero senno rispondere a molte domande ..poveri illusi...tutti a casa anche voi grillini!
  • Dario Gigante (darietto08mucchetristi) Utente certificato 4 anni fa
    ma perchè non vi date tutti un calmata?! ma possibile che a sentirvi ha fatto + danni grillo in questa settimana che tutta la storia recente e meno recente della politica italiana?! una settimana tra l'altro in cui nulla doveva essere deciso, ed ancora ben sapendo che la prima mossa toccherà a bersani!...ma che vi prende, e cosa vi aspettavate?! l'unico problema è che grillo ed i grillini non si aspettavano mai e poi mai veramente...di vincere le elezioni!! e adesso(si chiederanno)?! è vero, presto toccherà agli eletti del movimento pronunciarsi e non fare solo protesta, ma stiamo parlando di normali cittadini NON PREPARATI al mondo della politica, ma questo non vi era chiaro?! il senso da sempre di questo movimento è di eleggere loro, gli date un minimo tempo di ambientamento?! attendiamo un attimo e diamogli fiducia, ragazzi se la meritano
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      il problema non sono i ragazzi neo eletti il problema è grillo ....
  • Giovanni Carmelo impellizzeri Utente certificato 4 anni fa
    questo è uno dei motivi perché bisogna ripulire il parlamento.....MAMMA MIA!!!!! ecco perché non funziona niente
    • Giovanni Carmelo impellizzeri Utente certificato 4 anni fa
      il mio commento era su un video riguardante l'intervista all'onorevole Isidoro...ho sbagliato a caricarlo, comunque il sito è questo parlamentohttp://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/376466/nobile-il-meglio-di-isidori.html
  • giulia f. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao Beppe, prima di tornare alle elezioni facci tornare con una nuova legge elettorale, facci scegliere davvero. Almeno questo! Ciao
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      dipende tutto da casaleggio
  • pino cappadone 4 anni fa
    GRILLO! non puoi pensare di distruggere le nostre istituzioni a suon di battute. Basta con psiconani, garganella, e rigor montis. Non si governa un paese col cabaret. Ti ringrazio per la spallata importante che hai dato col tuo movimento, ma adesso è tempo di fare, ma all'interno delle istituzioni che magari vanno cambiate, ma per cambiarle non c'è altra strada se non entrandoci. Questa è la democrazia, che per quanto discutibile è la migliore forma di governo esistente. In fondo la democrazia l'hai usata per vincere le elezioni. Ti è piaciuta la bicicletta? e adesso bisogna pedalare. Essere il leader di una cosa così grande costa parecchio, se non ce la fai, mettiti da parte ed indica chi ne è capace. Oppure GOVERNA. I tuoi elettori cominciano a non capire.
  • Gloria Capuano 4 anni fa
    Controcorrente Partiti, dinosauri della politica. Gloria Capuano 3 Tuttavia dovrei almeno adombrare come secondo me dovrebbe funzionare la politica oggi, anche per essere fedele al mio assunto che a poco servono le critiche se non si è in grado di proporre alcunché, in altre parole dico che la fase delle critiche è quanto mai usurata e sterile, servono idee nuove. Le idee io le avrei, ma il pudore pure. Mi blocca cioè la consapevolezza di quell’ incompetenza politica che mi accorgo di tenere in gran conto (anche se la sconfesso con il dato di fatto che in politica non ci sono esami da superare salvo il giudizio popolare cioè degli incompetenti per eccellenza). Non posso uscirne se non presentando queste idee come pure fantasie che però ad orecchi attenti e capaci potrebbero maturare spunti concreti. Siamo suppongo d’accordo che per la gran parte della gente la destra e la sinistra contrapposte non hanno più alcun senso. Non so invece fino a qual punto si sia in massima parte d’accordo che è ora di virare di brutto dalla contrapposizione pro e contro l’America perché non giova a nessuno. Io sono di questo avviso prima di tutto per spirito di conservazione della Specie poi per una complessa questione culturale di civiltà e infine per il Progetto di Pace per il quale continuo a battermi. Ora appunto solo lavorando di fantasia contemplo un Parlamento composto in parte (la minore) di tecnici, e in parte (la maggiore) da persone elette per conoscenza capillare diretta dagli elettori senza connotato di appartenenza di sorta. Una sola camera, la compagine governativa come di norma, snellita come già si dice. L’alternanza di questa compagine con il subentro di nuovi soggetti potrebbe essere automatica salvo un plebiscitario consenso. Ci sarebbe da precisare come si eleggono i componenti del governo, ma non penso che ci sia bisogno dei miei suggerimenti. (Continua)
  • sergio de bellis 4 anni fa
    infatti lo è, molto intelligente. ha detto, con giustezza, che il populismo che preludette quell'altra fase è decisamente analogo, ma noi non sappiamo che fase ci attende. se poi si tratta di strumentalizzare non ci sono i giornalisti che lo sanno fare, ma mi pare che su queste pagine ci sia molto professionismo.
  • Gloria Capuano 4 anni fa
    Controcorrente Partiti, dinosauri della politica. Gloria Capuano 2 distanze dalla politica. Pericolose perché, a detta di tanti, destabilizzanti al punto di poter mettere a rischio la stessa democrazia. Spiego che io sono invece tra coloro che affermano il contrario, infatti mi risulta di non aver mai visto tanto anche impetuoso interesse per la politica come adesso; solo che la gente aspira a un’altra politica ma non sa indicare quale. A me pare che anche a questo sia dovuto il relativo successo (vedasi il voto ai sedicenni e quello degli immigrati) delle primarie per il novello dinosauro, il Partito democratico. La gente ha semplicemente espresso una generica nebulosa ma impellente speranza di un vero cambiamento. Ma il cambiamento non può esserci in parte perché gli attuali politici appartengono ai partiti originari, ma soprattutto perché la politica oggi in buona parte non è più quella contemplata nei sacri testi. Detto questo ho il dovere di chiarire la ragione dell’inidoneità dei politici assemblati nel P.D. a rinnovarsi, sia a livello dell’abitudinarietà politica vigente sia al livello superiore dove dovrebbe essere la politica che oggi s’impone. E’ banale precisarlo, ma è soprattutto banale quel che si sta precisando; al livello quotidiano il dibattito politico verte non su i contenuti ma su come mantenersi in sella o sul come disarcionare chi ci sta, del resto è quanto mai noto e anche detto. Al livello superiore, viceversa, troviamo nel dibattito politico materie che con la politica non hanno nulla a che fare. Chiunque può prendere carta e penna e stilare un lungo elenco di queste voci che riguardano problemi di ricerca avanzata, quesiti etici e di coscienza individuali, io me ne astengo non essendo questo un saggio né una monografia ma un semplice controcorrente.
  • Giuseppe Cunsolo 4 anni fa
    Perché non parlate del magnifico inceneritore che si farà a Parma?
  • Remo Pizzardi Utente certificato 4 anni fa
    Questo blog è irriconoscibile! Ormai è quasi monopolizzato dai nostri tremebondi avversari, pieni di rabbia e di paura, certamente incaricati o appartenenti ai vetusti partiti del secolo passato, che cercano di seminare zizzania tra i grillini nel tentativo di fermare il nuovo che avanza, come fanno in TV e su quasi tutti i quotidiani i giornalisti prezzolati, che vedono in pericolo le loro posizioni. Buren
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      vorresti il web tutto per te? ma non credo sia daccordo il guru casaleggio..piu si scrive sul blog e piu ci guadagna
  • Martello Z. 4 anni fa
    Casaleggio siede allo stesso tavolo con Romiti, ha lavorato per il gruppo Rotschild-Rockfeller e Grillo vuole fare discorsi contro i bastardi della borsa? Questo intero movimento è gestito da esperti di marketing online, da "influencers" controllati da Casaleggio, l'uomo più vicino a Goldman Sachs in Italia. Il vero rappresentante del dominio delle banche d'affari.
    • Sascha S. Utente certificato 4 anni fa
      Ma quanti "uomini più vicini" a Goldman Sachs ci sono in Italia? Mario Draghi - che era Managing Director of Goldman Sachs International; Mario Monti - che era International Advisor; Romano Prodi - ex-dipendente di Goldman Sachs; Giorgio Tononi - (Sottosegretario al Ministero dell'Economia dal 2006 al 2008 nel Governo Prodi II) - tornato a Goldman Sachs dopo la caduta del Governo Prodi Ora ci si metterebbe anche Gianroberto Casaleggio? Ed io perchè non ci sono ancora? Cavolo, io almeno l'inglese lo ciancico meglio di tutti quei "Signorotti" sopracitati (nonchè il tedesco, sempre utile per andare in Cancelleria a Berlino).
  • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
    http://lecensuredelbeppe.blogspot.it/2005/09/vendi-il-mio-dvd-2-euro-ti-faccio.html
    • Signoraggio Casaleggio 4 anni fa
      Beh, anche io sono bravo a dire fankulo al diritto d'autore, ma poi se mi toccano il mio interesse personale mando avanti gli avvocati. Vai beppe, fai a pezzi quel ragazzino perchè voleva 2 euro. Dimostra a tutti la tua forza, il tuo coraggio, la tua coerenza.
  • Salvatore L. - Napoli 4 anni fa
    Solo gli stupidi non cambiano mai idea. Vendola, perciò, deve essere molto intelligente! OPPURE HA LA FACCIA COME IL CULO ... Delle due ... una ! Forza e salute a Beppe Grillo ! ABOLIZIONE DEL NUMERO CHIUSO PER L'ACCESSO IN TUTTE LE FACOLTA' UNIVERSITARIE.
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      anche grillo e molto intelligente..rivedito l'archivio delle cazzate...se lo trovi...
  • Gloria Capuano 4 anni fa
    Caro Beppe Grillo, poichè l’ articolo che segue ti riguarda molto, ma molto da vicino ed hai definito il tuo un movimento di idee, posso allora invitarti a leggerlo sul sito www.ildialogo.org clickando su CONTROCORRENTE al giorno 23/10/2007. Vorrei farti conoscere anche il mio lavoro di “Giornalista di Pace”. Sicura di rientrare nei tuoi interessi politico-sociali, prego accettare l’ articolo diviso in tre parti in osservanza dei limiti dimensionali imposti. Salvo da Voi non si decida diversamente. Controcorrente Partiti, dinosauri della politica. Gloria Capuano 1 Tale denominazione vale per l’Occidente, al mondo non democratico non c’è che da augurare di viverla la fase…dei dinosauri a meno che nell’Occidente non si compia il miracolo di una diversa concezione della politica che contestualmente accorci i loro tempi evolutivi oltre ad essere per noi finalmente innovativa. Qui s’impone una premessa: chi parla, io, è un’incompetente. Non ho compiuto studi di Scienze Politiche, né frequentate Frattocchie di sorta. Però sono stata dotata di una scheda elettorale, ciò che mi rende perplessa. Perplessa perché con essa mi si responsabilizza sul destino del mio e non soltanto del mio Paese. Poi mi tranquillizzo visto che i nostri rappresentanti in Parlamento e al Senato anch’essi non sono tenuti a sostenere esami di sorta, sia di politica sia d’idoneità psicofisica. E’ perlomeno bizzarro, poniamo, che a una visita geriatrica siano obbligati anziani aspiranti al rinnovo della patente e i politici no, come se la responsabilità della guida di un’auto fosse superiore a quella di un voto al Parlamento o al Senato che può decidere della vita e della morte di tanta gente o della loro felicità o infelicità. Ho guardato tra l’inerzia e la noia certamente non a tutto il bla bla sull’antipolitica, perché estranea a un dibattito per me privo di senso. Privo di senso perché articolato sul presupposto che la gente abbia preso pericolose dista
  • Danilo Gallorini 4 anni fa
    Forza Beppe! Il progetto è: "MANDARLI TUTTI A CASA!" non mollare proprio adesso! Prferisco andare con le pezze nel culo piuttosto che vedere ancora la faccia di questi pezzi di merda che hanno distrutto il Paese e poi si ripresentano per salvarlo. Dagli la spallata e via. Si fallisce? E chi se ne frega! Siamo specializzati in fallimenti, si ricostruisce e via. Fuori dalle palle euro, tedeschi e compagnia cantante. Danilo Gallorini pensionata da pezze nel culo!
  • ezio piccioli 4 anni fa
    ci muoviamo a proporre qualcosa di praticabile, contando chi ci sta fra coloro che sono in parlamento,o continuiamo la campagna elettorale, che peraltro per chi non se ne fosse accorto è finita, anche se i toni anche da parte del movimento sono gli stessi? la rivoluzione del FARE è verosimile solo se si fa, per ora la mia impressione è che un progetto di sviluppo per questo paese espresso dal movimento, l'elettorato non l'abbia proprio capito. è un peccato!
  • luciano n. Utente certificato 4 anni fa
    dal primo inserto... How did it happen? After previous attempts to push the Federal Reserve Act through Congress, a group of bankers funded and staffed Woodrow Wilson's campaign for President. He had committed to sign this act. In 1913, a Senator, Nelson Aldrich, maternal grandfather to the Rockefellers, pushed the Federal Reserve Act through Congress just before Christmas when much of Congress was on vacation (Reference 3, 4, 5). When elected, Wilson passed the FED. Later, Wilson remorsefully replied (referring to the FED), "I have unwittingly ruined my country" (Reference 17, P. 31). IL MOVIMENTO 5 STELLE EUN ESEMPIO PERICOLOSO CHE PUO’ ESSERE IMITATO IN ALTRE NAZIONI, PER QUESTO MOTIVO CERCANO DI DEMOLIRLO !- Luciano Navarro
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      http://www.repubblica.it/politica/2013/03/04/foto/grillo_articolo_67-53836308/1/?ref=HRER3-1#
  • luciano n. Utente certificato 4 anni fa
    IL COMPLOTTO DEL (GRUPPO BILDERBERG) VA AVANTI, SICARIO MARIO MONTI, CON IL COMPITO DI METTERE L'ITALIA IN GINOCCHIO E PERMETTERE I AI LORO "INFILTRATI" DI MUOVERE DANARO DI DUBBIA PROVENIENZA IMPOSSESSANDOSI DEI GIOIELLI ITALIANI DELL'INDUSTRIA E TELLA TECHNOLOGIA. E INIZIATO CON GOLDMAN -SACHS- MOODY- E AGENZIE DI "RATING IN MANO A LORO, ,COME E IN MANO A LORO LA "FEDERAL RESERVE" AMERICANA , FORMATA DA UN GRUPPO DI BANCHIERI E INDUSTRIALI DEL PETROLIO, CHE CON UN RICATTO AD UN PRESIDENTE AMERICANO FECERO FIRMARE UN TRATTATO DI CONTROLLO DELLO STAMPO DELLA MONETA AMERICANA.. Rothschild Bank of London Warburg Bank of Hamburg Rothschild Bank of Berlin Lehman Brothers of New York Lazard Brothers of Paris Kuhn Loeb Bank of New York Israel Moses Seif Banks of Italy Goldman, Sachs of New York Warburg Bank of Amsterdam Chase Manhattan Bank of New York (Reference 14, P. 13, Reference 12, P. 152) QUESTI ORA CONTROLLANO L'ECONOMIA MONDIALE, HANNO IL POTERE DI STAMPARE MONETA , PRESTANDOLA AL GOVERNO AMERICANO CON UN TASSO DI INTERESSE, A VOLTE SPROPOSITATO, IL DEBITO SI ACCUMULA IN BASE ALLA SPESA DEL PAESE, NON POTENDO PAGARE IL DEBITO IL GOVERNO AUMENTA LE TASSE AL POPOLO. IL "GRUPPO SI RIUNISCE E DECIDE IL DESTINO DEL MONDO, LE GUERRE, LE POLITICHE, I CAPI, IL TUTTO PER TENERE IL CONTROLLO ECONOMICO MONDIALE, PROTEGGENDO I LORO INTERESSI FINANZIARI. L'EUROPA E STATA IDEATA CON LO STESSO PRINCIPIO DI CONTROLLO, ( TENERE IL POTERE DI STAMPARE IL DANARO) PRESTANDOLO AGLI STATI DIETRO PAGAMENTO DI UN INTERESSE BASATO SULL'ECONOMIA DEL PAESE, CHE PIU' DEBITO PUBBLICO HA E PIU' AUMENTANO GLI INTERESSI-. LA BANCA EUROPEA E IN MANO A QUESTO GRUPPO PRIVATO CHE CONTROLLA L'ECONOMIA MONDIALE, RIUSCENDO A TOGLIERE AGLI STATI MEMBRI IL POTERE DI CONTROLLO DELLA VALUTA, FACENDO PERDERE LO "STATO SOVRANO" E L'INDIPENDENZA DI CONTROLLO.INSERENDO I LORO "BURATTINI" NEI VARI STATI, RIESCONO AD AVERE PIENO CONTROLLO DEI LORO DESTINI. How did it happen? After previous attempts to pus
    • Martello Z. 4 anni fa
      Il più vicino al gruppo Rotschild / Rockfeller in Italia è Casaleggio, visto che ha lavorato e lavora ancora per loro. Hai notato l'appoggio Goldman Sachs al M5S? Credi che sia per simpatia verso Beppe Sancho Panza? In questo blog si fa disinformazione stile Emilio Fede. Già al lavoro per creare lo zoccolo duro delle casalinghe ignoranti e pilotate a forza di slogan? Non bastano i teen ager, eh?
  • alessandro Pesenti 4 anni fa
    Bersani, sei finito sei tu che devi andare a casa, sei fortunato che Renzi e gli altri sono onesti e vogliono il cambiamento ,sono loro che hanno vinto le primarie tu hai avuto bisogno del papero per vincere nei numeri,se Renzi ti lascia e si vota al movimento noi lo capiremmo e lui losa bene ,non vai oltre al 10% sei finito e i tuoi sostenitori lo sanno ,sanno che hai vissuto 20 di connivenza con gli altri partiti al governo.Non dire che non hai o meglio avete trovato un'intesa sulla legge elettorale in 20anni perchè per i rimborsi e le buone uscite ci avete messo 1 giorno a trovare le intese Vergognatevi||||MPS Vergognatevi !!!!!!Spolpare alla povera gente , gente che ha risparmiato una vita e ora !!!!Gente che lavora al MPS e ha creduto in voi alle vostre proposte e poi li avete PUGNALATI alle spalle !!!!!!Vergognatevi !!!!!
  • Giuseppe Manganaro Utente certificato 4 anni fa
    ma magari si fosse ingrillato...guardate cosa sta succedendo a Messina... http://www.tempostretto.it/news/c-posta-sel-esclusione-sofia-martino-camera-rivolta-corre-rete.html Riassunto dell'articolo: A fine dicembre ci sono state le primarie per scegliere i candidati di Sinistra ecologia e libertà al Parlamento. In Sicilia Orientale, che corrisponde al Collegio Sicilia 2, le ha vinte la messinese Sofia Martino, docente precaria che ha sbaragliato tutti gli altri acquisendo il diritto, stando al regolamento delle primarie, al posto di capolista. I vertici del partito hanno però messo come capolista Laura Boldrini, marchigiana, che era capolista in 3 collegi: Sicilia 1, Sicilia 2, e Marche, (casa sua). La Boldrini non ha partecipato alle primarie in nessuna regione, ma rientrava in piena quota nominati. Chiuse le urne Sel ha conquistato, due seggi in Sicilia (occidentale ed orientale) ed uno anche nelle Marche. Logica e correttezza vogliono che la Boldrini optasse per il seggio ottenuto in casa sua (anche se neanche lì si era sottoposta alle primarie). Invece, pare in virtù di un accordo pre-elettorale mai reso noto ai siciliani, la rappresentante dell’Onu ha optato, guarda caso, per il seggio della Sicilia Orientale, dove la seconda era Sofia Martino, chiudendole quindi le porte della Camera..Questa scelta priva la città di una rappresentanza femminile di sinistra dopo 20 anni, calpesta il principio stesso delle primarie ed umilia l’intero territorio che si vede messo dopo una Regione, come le Marche, che grazie alle perversioni del porcellum ha adesso ben 2 rappresentanti alla Camera. Erasmo Palazzotto, segretario regionale di Sel e secondo in lista in Sicilia Occidentale dopo la Boldrini, ha appreso con serenità la scelta della neo deputata di optare per la Sicilia Orientale.
  • stefano rigon (jim douglas morrison) Utente certificato 4 anni fa
    A tutti i neo eletti: VI ABBIAMO ELETTI NOI CON I NOSTRI VOTI ED ORA DOVETE DARE RISPOSTE NON SOLO AGLI 8 MILIONI CHE VI HANNO VOTATO MA ANCHE A TUTTI COLORO CHE HANNO DATO IL VOTO ALTROVE. GUIDARE UNA REGIONE NON E' GUIDARE UNA NAZIONE. DOVETE RISPOSTE ALLA NAZIONE E NON A DUE DUCI COME GRILLO E CASALEGGIO CHE NON SONO NIENTE E NESSUNO SE NON DUE MILIARDARI. VOI SIATE LA VOCE DI CHI INVECE SI IMPICCA PER AVER PERSO TUTTO, DI CHI SI IMPICCA PERCHE' LO STATO E' INADEMPIENTE NEI SUOI CONFRONTI, DI CHI E' COSTRETTO A VENDERE TUTTO L'ORO DI CASA PER MANTENERE UN FIGLIO A SCUOLA (UNIVERSITA') CHE A CAUSA DELLA CRISI NON HA LAVORO PER SOSTENERE I PROPRI STUDI. VOI DOVETE IL VOSTRO POSTO AL POPOLO ITALIANO (E' IL POPOLO ITALIANO A PAGARVI E NON SOLO GLI ISCRITTI AL MOVIMENTO) E SE LO TRADITE FACENDO CADERE UN NUOVO GOVERNO DIVERSO DA QUELLO DELLO PSICONANO (NON E' STATO CERTO BERSANI A METTERVELO NEL DIDIETRO IN QUESTI ULTIMI 20 ANNI O VOGLIAMO MENTIRE PURE SU QUESTO????) ALLORA SIETE ESATTAMENTE COME TUTTI GLI ALTRI. PARLATE CON CHI E' MAGGIORANZA (NOI DEL MOVIMENTO NON LO SIAMO NUMERI ALLA MANO) E FATE IN MODO CHE GENTAGLIA COME CHI HA GOVERNATO PRIMA LA SMETTA FINALMENTE DI MANDARE A FANCULO LA NAZIONE COME HA FATTO PER 4 MANDATI. SPERO NON SIATE ALTRETTANTO IDIOTI. DATE RISPOSTE GLI ITALIANI TUTTI E LASCIATE PERDERE GRILLO E CASALEGGIO...NON SONO NESSUNO. NON SONO 63 MILIONI DI PERSONE. RICORDATEVELO! PER FAVORE.
    • cosimo b. Utente certificato 4 anni fa
      Prrrr.... E'inutile che urli! Dov'eri quando c'era da gridare lo sdegno in piazza? Ora stai buono e aspetti. Nessun compromesso, a costo di andare a fondo! Tanto peggio non può andare, quindi rimani seduto sul divano davanti alla tv e non preoccuparti che i ragazzi sanno cosa fare. Avanti così ragazzi, non mollate e non cedete alle lusinghe e alle accusedei rivali oramai braccati. Forza m5s
    • Sascha S. Utente certificato 4 anni fa
      Ammetto di non aver letto tutto il tuo post. Quando è scritto tutto in maiuscolo, è difficile seguire. Non a caso, per la netiquette, il tutto maiuscolo equivale a urlare. Urlare può andar bene da un palco in mezzo alla piazza, ma non per farsi capire. Da quel che ho potuto leggere però, alcuni punti: Art. 67 della Costituzione Italiana: "Ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato." Detto in altre parole, il parlamentare è libero da qualsiasi vincolo verso: partito/movimento che lo ha nominato, elettore (circoscrizione) che l'ha mandato in parlamento, capi e capetti vari. Il parlamentare non è tenuto a darti alcuna risposta, è tenuto solo a "rappresentare la Nazione" e ad agire per la sua coscienza personale. L'unico momento nel quale lui ti dovrà delle risposte, è quando si ripresenta alla prossima tornata elettorale, per essere rieletto. Gli Eletti M5S non dovrebbero riconsegnare l'Italia a chi l'ha governata (si fa per dire) per 20 anni? - Ma te lo ricordi o no che il buon Bersani è stato Ministro 3 volte dal 1996 ad oggi? Ministro dell'Industria, Commercio ed Artigianato (17 maggio 1996 – 22 dicembre 1999) Ministro dei Trasporti e della Navigazione (22 dicembre 1999 – 11 giugno 2001) Ministro dello Sviluppo Economico (17 maggio 2006 – 7 maggio 2008) Dove sta la menzogna nel dire che c'era anche lui a metterlo in quel posto agli Italiani? Lo sai che nell'attuale Governo Monti ci sono 3 Sottosegretari del PD? (Ed un altro che era dell'API ripassato ora nella coalizione col PD?) - Giampaolo D'Andrea (PD) - Sottosegretario di Stato del Dipartimento per i Rapporti con il Parlamento - Claudio De Vincenti (PD) - Sottosegretario di Stato del Ministero dello Sviluppo Economico - Maria Cecilia Guerra (PD) - Sottosegretario di Stato del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - Guido Improta (API) - Sottosegretario di Stato del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
    • Corrado Lamberti 4 anni fa
      Ha ragione Stefano Rigon. Questo è ciò che pensa un sacco di gente che magari non ha votato il M5S, ma che guarda con simpatia al movimento. La domanda è: ora che il M5S ha rappresentanti in Parlamento, sarà capace di passare dalla protesta alla proposta, oppure il grande successo elettorale non servirà a nulla, per l'insipienza degli eletti, per l'inesistenza di programmi o - peggio ancora - per misero calcolo politico? Perché pensare di far degenerare la situazione per andare a nuove elezioni e fare il pieno è un giochetto vergognoso, figlio del peggior politicismo che a parole si vorrebbe combattere, ma che poi si attua da maestri. Tra l'altro, se il M5S non si assume le responsabilità che la situazione impone, la prossima volta chi sarà così cretino da gettare alle ortiche il suo voto premiando un movimento inconcludente che, trovatosi nella concreta possibilità di assumere provvedimenti per rilanciare subito l'economia, contribuire a ridurre i costi della politica, eliminare le leggi ad personam, votare leggi sul conflitto d'interessi ecc., ha preferito "non sporcarsi le mani", in nome di una non meglio precisata purezza ideologica, o per mero calcolo politico?
    • Corrado Lamberti 4 anni fa
      Sono d'accordo con Stefano Rigon. Questo è ciò che pensa un sacco di gente che magari non ha votato il M5S, ma che guarda con simpatia al movimento. La domanda è: ora che il M5S ha rappresentanti in Parlamento, sarà capace di passare dalla protesta alla proposta, oppure il grande successo elettorale non servirà a nulla, per l'insipienza degli eletti, per l'inesistenza di programmi o - peggio ancora - per misero calcolo politico? Perché pensare di far melina per far degenerare la situazione e andare a nuove elezioni nella speranza di fare il pieno è un giochetto vergognoso, figlio del peggior politicismo che a parole si vorrebbe combattere, ma che poi si attua da veri maestri. Tra l'altro, se il M5S non si assume le responsabilità che la situazione impone, la prossima volta chi sarà tanto cretino da gettare alle ortiche il suo voto premiando un movimento inconcludente che, trovatosi nella concreta possibilità di assumere provvedimenti per rilanciare subito l'economia, contribuire a ridurre i costi della politica, eliminare le leggi ad personam, votare leggi sul conflitto d'interessi ecc., ha preferito "non sporcarsi le mani", in nome di una non meglio precisata purezza ideologica, o per mero calcolo politico?
    • luciano n. Utente certificato 4 anni fa
      di sicuro sei uno che ha votato monti ! percio' il tuo scritto va completamente ignorato !
  • franco puggioni 4 anni fa
    Ma le sirene esistono dai tempi di Ulisse. Basta lasciarle cantare e proseguire per la strada tracciata. "Non ti curar di loro, ma guarda e passa". saluti
    • Sascha S. Utente certificato 4 anni fa
      No francescoulisse, Odisseo (Ulisse) fece tappare le orecchie ai suoi uomini che remavano, lui non si tappò le sue orecchie, ma si fece legare all'albero maestro della nave, per poterle sentire le Sirene, ma senza darle retta e seguirle.
    • francesoulisse 4 anni fa
      Ma Ulisse non sentiva le sirene ....si tappava le orecchie con la cera.....troppo camodo!
  • Claudio G. Utente certificato 4 anni fa
    La storia da me vissuta è stata che i tedeschi non volevano l'Italia nell'euro ma alla fine prevalsero gli industriali tedeschi che avevano paura della concorrenza italiana con una moneta svalutata. Ma la Germania ci ha fregato imponendoci un cambio a 1972 lire per un euro quando il rapporto per noi sostenible era al massimo 1500 lire per un euro. Purtroppo l'indisciplina di bilancio grave e continuata degli italiani non permette di stare nell'euro e quindi è il caso veramente di ritornare alla moneta nazionale o altrimenti il Paese esploderà. Fra i due mali, quello dell'inflazione contro quello della fine della pace sociale, io personalmemnte preferisco l'inflazione che è pur sempre controllabile. E' stata grave la responsabilità del Pd in particolare in questa promessa dell'eldorado dell'euro che così non è stato.
  • Franco Pianozza 4 anni fa
    Reddito di cittadinanza Misure immediate per il rilancio della piccola e media impresa Legge anticorruzione Informatizzazione e semplificazione dello Stato Abolizione dei contributi pubblici ai partiti Istituzione di un “politometro” per verificare arricchimenti illeciti dei politici negli ultimi 20 anni Referendum propositivo e senza quorum Referendum sulla permanenza nell’euro Obbligo di discussione di ogni legge di iniziativa popolare in Parlamento con voto palese Una sola rete televisiva pubblica, senza pubblicità, indipendente dai partiti Elezione diretta dei parlamentari alla Camera e al Senato Massimo di due mandati elettivi Linguaggi elettorali? Punto e a capo. Riporto sotto il programma del movimento - quello è l'obiettivo ! Nulla dovrebbe farci cambiare la visione: realizzare i punti del programma. Utilizzate le strategie che riterrete più opportune ( poco più che coreografia )tenendo sempre chiaro che i voti non sono legati ai riccioli di Beppe ma a ciò che è scritto in quel programma. Rileggetelo e ricordatelo. Legge sul conflitto di interessi Ripristino dei fondi tagliati alla Sanità e alla Scuola pubblica Abolizione dei finanziamenti diretti e indiretti ai giornali Accesso gratuito alla Rete per cittadinanza Abolizione dell’IMU sulla prima casa Non pignorabilità della prima casa Eliminazione delle province Abolizione di Equitalia
    • vincenzo r. Utente certificato 4 anni fa
      C'è qualcosa da fare immediatamente per l'economia e per il lavoro?
  • antonio silvestre 4 anni fa
    Non ve la prendete !! E' una notizia non notizia ! Cosa volete che faccia un poveraccio che cerca disperatamente di galleggiare ???? si attacca al salvagente !! Spero che Beppe si metta sempre la tuta stretta ed oliata a dovere per evitare appigli salvastronzi!!!!!!
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      leggi sul web chi è grillo e Casaleggio...io stronzo perche non ho votato grillo ma ho firmato per la presentazione delle liste? io ho dato ,nel mio piccolo , un contributo alla democrazia...parolo sconcia per grillo compagnia
  • Joe 70 Utente certificato 4 anni fa
    Una grande opportunità è ora nelle mani del "5 Stelle". Bisogna fare molta attenzione, procedere con cautela ma, con grande trasparenza e chiarezza... soprattutto nei confronti degli elettori, i quali, giunti a questo punto cruciale e determinante, nutrono grandi aspettative dal movimento. Poi, i giornalisti, Vendola, Bersani e tutto il resto della geriatria della vecchia Repubblica, sono solo delle comparse di teatranti in cerca del copione ma, loro malgrado, sono costretti ad improvvisare ogni giorno una nuova parte... Personalmente, penso che sia passata l'enfasi della critica fine a se stessa, necessaria,se non indispensabile durante la campagna. ORA IL MOMENTO E' GIUNTO, IL SEME E' MATURO, LA METAMORFOSI E' IN ATTO. FORZA RAGAZZI, NON DELUDETECI, ABBIAMO MASSIMA FIDUCIA IN VOI...!!!
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      tutti a casa? abbiamo fatto finta di farci eleggere?
  • dario lepore 4 anni fa
    .....siete arrivati in parlamento....governate per favore e non mandate definitivamente sto paese all'aria.....grazie
    • raffaele iovine (raffaele iovine) Utente certificato 4 anni fa
      prego, … giusto per mettere i puntini sulle i… questo paese sta andando all’aria grazie alla politica del pdl, del pdmenoelle, di sel, dell’udc e di fli , sotto la guida negli ultimi anni di re giorgio e della merkel… non cominciamo nell’inutile tentativo di girare la frittata!
    • giuseppe schincariol Utente certificato 4 anni fa
      seaza calare le braghe ,se no' si fa il loro gioco .
  • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
    Ma come? Grillo, che sputa fuoco e fiamme su Romiti e il Corriere della Sera, si appoggia ad una società di marketing con un socio che siede ad un tavolo con Cesare Romiti??? Ma Grillo lo sa tutto questo??? Informatelo!!! http://informatevi.altervista.org/Beppe_Grillo.html
  • Andrea Martini 4 anni fa
    Grillo commenta i risultati: il ritorno di Berlusconi è un crimine contro la galassia "Abbiamo fatto le prove generali, questa è una guerra generazionale". Lo ha detto Beppe Grillo, telefonando a una radio in diretta streaming. "Riconsegnare a Berlusconi il Paese per sei mesi, un anno - ha aggiunto il comico - è un crimine contro la galassia". Sono perfettamente d'accordo con quello che Grillo ha detto in quest'occasione, ma mi sembra che lui si sia ricreduto... adesso mi pare gli interessi di più una serie di ripicche che, almeno per me, non sono assolutamente LA priorità del momento. Mi sembra molto più sensato fare alcune cose prima di nuove elezioni 1) eliminare la possibilità di eleggere in Parlamento chi non ha i requisiti per fare il concorso da BIDELLO (un aspirante bidello deve essere INCENSURATO E SENZA CARICHI PENDENTI), 2) fare una legge elettorale diversa da quella attuale (che a me pare creata per dare all'Italia 2 alternative: Berlusconi o ingovernabilità), 3) non mi dispiace nemmeno l'idea di vincolare i parlamentari alle promesse che hanno fatto (e non solo di schieramento, anche di programma), 4) dare una disoccupazione europea a chi rimane senza lavoro (da una crisi dovuta al crollo della domanda altrimenti non si esce, altro che tagliare le tasse a chi i soldi li spedisce in Lussemburgo), 5) tagliare gli F35 (aereo costoso, inutile ed obsoleto, tra 5 anni avremio i neuron che lo stesso carico bellico lo portano senza pilota) 6) responsabilità civile dei politici per i contratti che stipulano (la penale per l'annullamento del ponte sullo stretto la paghi chi il ponte lo voleva) ... a mio parere solo dopo aver fatto questo sarà possibile bisticciare con Bersani, Vendola e co. con la coscienza abbastanza pulita.
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      i condoni che ha fatto berlusconi con le sue leggi non sono un crimine? eppure la famiglia grillo non ha rinunciato...mica è scemo.. scemo sono io che ho firmato per la presentazione delle liste del M5S....
  • marc.giov. rossi Utente certificato 4 anni fa
    FACCIO PARTE DA MOLTO TEMPO DEL M . 5 . S ./ E NE SONO ORGOGLIOSO , SONO ANCHE IN CONTATTO CON MOLTI COLLABORATORI DI QUESTO PARTITO // SEGUO MOLTO LE TRASMISSIONI TELEVISIVE DEI PARLAMENTARI MOLTO ESPERTI CHE RIESCE A RIAGGIRARE DEI BEI DISCORSI X IMBROGLIARE IL POPOLO// NON VEDENDO MAI UN PERSONAGGIO DI QUESTO PARTITO CHE SI DIFENDE ,PERCHE O IN UN MODO O IN UN ALTRO SI NASCONDE DANDO IL VANDAGGIO AGLI ALTRI PARTITI /HO' VISTO QUALCHE NOSTRO RAPPRESENTANTE ESSERE INTERVISTATO RIMANENDO A BOCCA CHIUSA NON SAPENDO COSA RISPONDERE /SAPPIAMO TUTTI CHE SONO PERSONE NON ESPERTE BISOGNEREBBE MANDARE AVANTI QUALCUNO CHE ALMENO SI SAPPIA DIFENDERE QUANTO SI TROVA UN LEONE AFFAMATO D'AVANTI ,ALTRIMENTI CI SBRANERA A TUTTI PRIMA DI ANDARE AL PARLAMENTO / PERCIO' RAGAZZI HO' VI SVEGLIATE OPPURE RITORNERETE DOVE ERAVATE PRIMA / RESTO SEMPRE IN COLLEGAMENTO CON TUTTI // BUONA GIORNATA
  • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
    http://informatevi.altervista.org/Beppe_Grillo.html Tiriamo le somme! Gianroberto Casaleggio, l%u2019uomo dietro Grillo, ha avuto rapporti con i Colaninno. E prima di lavorare in proprio è stato in una società controllata da Telecom Italia, la Webegg. Nondimeno Grillo attacca Gnutti-Colaninno (Mr. 19.000 licenziamenti) e soprattutto Provera (prode skipper con l%u2019hobby delle scatole cinesi%u2026). La share action che scopo ha? Beppe Grillo scrive al neo a.d. Bernabè che nel 2008 sarà pronto con la share action, ma a far che??? Non è un po%u2019 strano che il suo editore sia così attaccato all%u2019argomento Telecom?
  • Pier Giorgio Ercolini Utente certificato 4 anni fa
    "LASCIAMO CHE IL POLPO CUOCIA NEL SUO BRODO"
    • Sascha S. Utente certificato 4 anni fa
      Lo so che sta scritto POLPO, ma ognivolta che passo per questo commento, al posto di POLPO per un breve istante i miei occhi lo trasfromano in POPOLO... le stranezze della mente.
  • antonio 4 anni fa
    Grillo, non sprecare la grande occasione di cambiare volto a questo paese. Dai speranza e voce a tutti quelli che ti hanno votato e creduto nel movimento. Comincia subito: la legge elettorale la riduzione degli stipendi della politica e dell'apparato burocratico del paese dai la possibilità di andare in pensione a 60 anni dopo 40 di lavoro elimina le province ma soprattutto Lavoro ai Giovani Tonino
    • Alessandro Cavalieri Utente certificato 4 anni fa
      Antonio, alleandoti con uno qualsiasi dei partiti attuali rimarrai solo invischiato nelle loro logiche, senza poter attuare i punti importanti del programma di M5S, credi forse che ti faranno approvare l'abolizione del finanziamento pubblico?
  • Donato F. Utente certificato 4 anni fa
    Ieri sera ho visto il programma di Rai3 presa di retta...scusate la volgarità, ma mi è sembrato di vedere un programma "presa di retto" cioè presa per il culo...una sistematica mistificazione della realtà, un'esposizione dei fatti politici fatta di mezze verità e con oscuramento totale di altre verità...un servizio sul movimento 5 stelle teso a individuare il movimento come un serbatoio di voti di sterile protesta...un altro servizio sul Pdl teso a dimostrare le varie collusioni...alla fine poi le interviste e Vendola e Bersani, gli unici nel programma a potere esprimere compiutamente il loro pensiero. Il risultato: hanno confezionato un programma per la sinistra, povera vittima incolpevole delle proprie sconfitte ed incolpevole di quanto avvenuto fin'ora. Il movimento 5 stelle usato per i tornaconti del programma. Che vergogna, una tv che dobbiamo pagare per lanciare spot e fare propaganda.
    • Sascha S. Utente certificato 4 anni fa
      E dove starebbe la notizia? Hai già detto tutto quando hai detto: "Rai3"
    • matteo 4 anni fa
      ma se voi rifiutate il confronto. VI FATE INTERVISTARE SOLO DA GIORNALISTI STRANIERI. come può il povero Jacona farvi intervenire? LA VERITA' E' CHE VOI NON SAPETE DOVA STA DI CASA LA DEMOCRAZXIE E IL CDONFRONTO, ASCOLTATE SOLO LA VOCE DEL VOSTRO PADRONE,esattamente come i quelli deo PDL ascoltano berlusconi
  • Walter M. Utente certificato 4 anni fa
    Alt.! per cortesia ALT!. E' assolutamente corretto aspettare le decisioni del Movimento, Ma... RISPETTO! Rispetto per i cittadini che hanno votato il Movimento, Rispetto per quanti sono alla disperazione per colpa di una gestione del potere disennata e che stanno aspettando fiduciosi il cambiamento. Amici neo parlamentari, non mettetevi allo stesso livello di quanti fino ad oggi ci hanno maltrattato e denigrato. Siete... Siamo... di un'altra pasta.
  • martino floris 4 anni fa
    Vendola non mi à mai piaciuto perché oltre a predicare bene razzola sempre male, non è vero che dove governa si vive bene e gli amministratori del suo partito non sono bravissimi nell’amministrare come bandiera lui ai quattro venti, a Cagliari per esempio il suo Sindaco Zedda è in guerra con i dipendenti dell’ente lirico per le sue scelte clientelari per la direzione dell’Ente, l’anfiteatro romano è una discarica cielo aperto,inoltre come primo atto ha rinnovato la convenzione scaduta con Equitalia per vessare meglio i poveracci per non parlare dei soldi che ha speso nel 2012 per la manifestazione dell’arcigay quando le strade della città sono piene di buche e attraversarle diventa un percorso ad ostacoli. Prima di criticare e poi adulare leccando opportunisticamente gli altri dovrebbe guardarsi in casa, per non parlare del fatto che in cima alle sua priorità, per il nostro paese, c’è il matrimonio gay quando una normale convivenza eterosessuale non riconosce diritti al coniuge di fatto ma questo a lui non interessa perché politicamente ha sempre agito pro domo suo.
  • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
    l'articolo 67 della costituzione: Ogni membro del parlamento rappresaenta la nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato è molto chiaro. Chi è eletto risponde ai cittadini non al suo partito.un Ministro della repubblica , un presidente del consiglio deve fare gli interessi della repubblica italiana e quindi dimettersi dalle cariche di partito..( Beppe Grillo post del 10.08.2010 in occasione delle dimissioni di Fini) FARE PACE COL CERVELLO NO? VIVA LA COERENZA!
    • Sascha S. Utente certificato 4 anni fa
      No, non risponde nemmeno ai suoi elettori. In teoria costituzionale l'eletto rappresenta la Nazione intera. In parole povere, per garantire la democrazia in Italia i costituenti del 1946 pensarono fosse giusto che il singolo parlamentare non fosse vincolato da alcun mandato né verso il partito cui apparteneva, quando si era candidato, né verso gli elettori che, votandolo, gli permisero di essere eletto ad una delle camere. Per cui, gli Eletti, esercitano la rappresentanza della Nazione e non dei cittadini, ed ancor meno dei partiti, delle alleanze, dei movimenti o qualsiasi altra forma d’associazione organizzata con il fine di ottenere voti per essere eletto e nominato membro del Parlamento italiano. E nemmeno il territorio (Circoscrizione) nel quale sono stati eletti. Questa, almeno la teoria. La pratica ci insegna che la stragrande maggioranza delle volte, l'eletto segue una "linea di partito". Gli eletti della Lega Nord spesso sostengono che sono li per il loro territorio, così come anche gli eletti di certi partiti nelle Regioni a Statuto Speciale come Val d'Aosta e Sudtirolo. Ma se il singolo parlamentare eletto, decide di non attenersi ne al volere del partito, movimenti, capi, capetti, territorio o quant'altro. Fino alla fine del suo mandato, nessuno ha il potere di toglierlo dalla sua poltroncina. Il massimo che può fare l'elettore è non votarlo al prossimo giro (che sia tra 5 settimane o 5 anni).
  • Mirella C. Utente certificato 4 anni fa
    È proprio il metodo che non approvo. Che senso ha parlare sempre del passato? In politica, bisogna relazionarsi alle situazioni che cambiano. Oggi é diverso da ieri, grazie proprio alla presenza e ai voti del 5S. É il momento di agire. Non vedo invece IL COLPO D'ALA...vedo solo PAURA e incapacità di agire. Non ci piacciono gli interlocutori? Che importanza ha! Usiamoli fin dove è possibile. Il momento è più che opportuno...e il domani é incerto. Io vorrei certezze: Legge elettorale Conflitto di interessi (non se ne parla piú?) Riduzione dei parlamentari CORRUZIONE (condizione ineliminabile per creare LAVORO) Finanziamento ai partiti Abolizione delle province Ci sono i numeri per fare finalmente queste cose....le chiediamo...perché non farle? VILTÀ nei confronti degli italiani.
    • Sascha S. Utente certificato 4 anni fa
      Cara Mirella, parlare del passato ha un senso eccome, specie in politica dove la "memoria politica" è diventata brevissima. Il passato contiene delle lezioni preziose per il presente. Non a caso lo Stato Ebraico si è fondato sui principi: "Non dimentichiamo" e "Mai più". Già i vecchi latini, con Seneca dicevano: "Errare humanum est, perseverare autem diabolicum, et tertia non datur" Come tutti sappiamo, errare è umano. Perseverare in tale errore è diabolico. Ma la terza possibilità non va concessa. (Eppure quante volte l'abbiamo concessa?) 1996 - Romano Prodi vince contro Berlusconi e il Csx va al Governo, per la prima volta dal 1947 con al suo interno degli ex-communisti. Fine della storia? Viene decisa la moneta unica, le privatizzazioni delle aziende statali va avanti. Il Governo Prodi cade dopo due anni, alla fine della legislatura (e 3 Governi), la palla (e il potere) torna a Berlusconi. 2006 - Romano Prodi vince ancora una volta contro Berlusconi, con una maggioranza spaventosa che spazia da Bertinotti a Mastella. Fine della storia? Entrano nel Governo ulteriori personaggi vicine a Goldman Sachs, non viene cambiata la legge elettorale, non viene fatto nulla sul conflitto d'interesse, non viene in alcun modo ridotto il numero degli parlamentari, ma si aumentano addirittura lo "stipendio", Bersani è al suo terzo Ministero. Dopo due anni, puntualmente cade il Governo Prodi - questa volta si torna alle elezioni, che vedono la palla passare di nuovo a Berlusconi. Molto di quello che dici tu, lo sentivo dire già all'epoca a persone dell'ambiente di Rifondazione Comunista (e anche del PdCI). Che per "il bene del paese" bisognava mettersi d'accordo con Prodi, DS+DL (oggi PD), e Mastella. Si diceva che si avevano i "numeri" per essere influenti. Alla fine? Contava più quel grassone di Mastella con quattro gatti. E di riforme utili, manco a sentirne l'odore. Ma se vogliamo prendere l'ennesima inchiappetata, allora fidiamoci ancora di questo sedicente Csx.
    • Mario D. 4 anni fa
      E' fumo negli occhi. Tranne, forse la legge elettorale, non hanno minimamente intenzione di fare i punti che hai scritto. Bersani ha già cominciato: i soldi dei partiti non si toccano...
  • orlando c. Utente certificato 4 anni fa
    Ora siamo arrivati al governo e ora è il momento di decidere se cambiare questa politica o stare a guardare.Oggi abbiamo una grossa opportunità, dato che anche il PD avendo capito che sta perdendo tutto vuole cambiare qualcosa, dobbiamo cogliere l'occasione e non sprecarla di votare nuovi emendamenti per fare la storiadi questa nuova ITALIA che sta nascendo e non stare a guardare .Beppe sarebbe un enorme ERRORE ciao
  • TERE 4 anni fa
    Ogni decisione viene rimandata a domani, lunedì: Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio daranno la linea. «Casaleggio ne sa più di noi, ha fatto un impero, parliamone domani con lui. La linea comunicativa da tenere all’esterno ci verrà data domani, oggi non ne parliamo», sintetizza un rappresentante del Movimento 5 stelle eletto in Sicilia. BUFFONI VI FATE GUIDARE DA UNO PSEUDO GURU DI INTERNET EX MANAGER DI UN AZIENDA (PROJECT MANAGER WEBEGG spa). AZIENDA CHE HA PORTATO IN FALLIMENTO E FATTO PERDERE LAVORO A 1.000 LAVORATRICI E LAVORATORI. ANDATEAFAREINKULO!!
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      che cavolo vuoi che gli frega grillo....e pensare che ho firmato per la presentazione delle liste
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      anche Berlusconi ha creato un impero...
  • carlo edoarod rocca 4 anni fa
    Cari Grillo e Casaleggio, fino ad oggi avete dimostrato non solo di avere avuto una strategia comunicativa geniale ma di riuscire ad applicarla in modo assolutamente perfetta. A questo punto il Movimento si trova, penso inaspettatamente, già nella fase di potere decidere le sorti del nostro paese. Quali nuove strategie avete in mente? Sembrerebbe che i nostri rappresentanti appena eletti dovranno continuare ad agire come "controllori" dell'operato degli altri denunciando le cattive norme e/o promuovendo leggi conformi al programma nazionale. Mi chiedo, ma questo sarà sufficiente? Può il Movimento già sfidare frontalmente i partiti tradizionali ed assumersi anche l'onere di governare? A Parma è successo e pare che il Sindaco Pizzarotti stia lavorando con serietà e raggiungendo risultati interesanti. Ma per i Governi dello Stato, delle Regioni e delle amministrazioni ad essi connessi quali nominativi sarebbero stati individuati, con quali criteri e con quali competenze? Mi rendo conto che ciò potrebbe ancora apparire prematuro ma l'enormità del successo ha aperto prospettive impensabili fino a poche giorni fa. Mi aspetto, così come tutti gli attivisti del Movimento, risposte alla cui elaborazione chiunque abbia a cuore le sorti di questa meravigliosa esperienza, di cui mi sento parte, potrà dare il proprio contributo. CARLO EDOARDO ROCCA PIAZZA BELGIOIOSO MILANO
  • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
    Solo gli stupidi non cambiano mai idea. Vendola, perciò, deve essere molto intelligente! tu beppe grillo sei ancor piu intelligente!
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    che bella sensazione capire che i partiti sono finiti ! .. è solo questione di tempo POCO e se ne andranno a casa TUTTI !!
    • matteo 4 anni fa
      a te piace il movimento "partito unico" hai visto che siete davvero fascisti? la pluralità è l'essenza della democrazia, se poi si è esagerato nel metodo e soprattutto nel finanziamento pubblico è un'altra cosa. giusto ridurre all'essenziale il finanziamento, come in germania e altri paesi civile, sbagliato abolirlo, perche solo berlusconi o movimenti come il vostro(ma solo non in eterno), potranno avere spazi. li dove il finanziamento non c'è la politica è dettata dalle lobbi di potere e dalla finanza, che paga le campagne elettorali imponendo le loro condizioni.
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      intendi proprio tutti? o i neoeletti grillini hanno il salvacondotto?
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      anche i neo eletti grillini?..poverini !
  • giancarlo primo 4 anni fa
    Ragazzi, Grillo ,movimento 5 stelle,cosa volete di piu'dall'ITALIA? andate a casa voi!! Abbiamo avuto governi fantastici ,con 945 tra deputati e senatori che hanno condotto l'ITALIA ai vertici della scala MONDIALE!!!!!dei paesi industrializzati 945 Cervelli al lavoro che battevano in velocita' il piu' performante dei microchip intel.... Decisioni rapide e mirate che hanno posto la nostra ITALIA come punto di riferimento mondiale nello scacchiere internazionale dell'economia di stato!!! VIVA BERSANI VIVA L'ITALIA!
    • Treonero Boscatt 4 anni fa
      Come "battuta" è veramente carina. Se non lo è, allora tu sei pazzo.
  • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
    e' scomparso dal blog l'archivio ...bho?
  • TERE 4 anni fa
    Prima assemblea dei neoeletti del Movimento 5 Stelle nell’hotel Saint John di Roma vietata ai giornalisti. Un militante sulla soglia delle scale controlla chi può accedere alla prima riunione degli eletti del MoVimento 5 Stelle. Ma i giornalisti di alcune agenzie riescono a entrare nella saletta riservata del seminterrato dell’albergo e ad assistere alla prima parte della riunione. Un tema del meeting è come rapportarsi con i media, quale strategia comunicativa adottare. Ogni decisione viene rimandata a domani, lunedì: Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio daranno la linea. BUFFONI ANDATE A CASA. DI NUOVO ELEZIONI. RENZI FOR PRESIDENT.
  • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Dario Fo continua a fare quelle che sai fare, le tue esternazioni sulla intelligenza di grilloCasaleggio non trova riscontro nella pratica.....poveri neo eletti grillini...tutti a casa.....
  • Claudio G. Utente certificato 4 anni fa
    Referendum sull'euro - non si può più uscire dall'euro perchè la lira non esiste più e rinominare tutto nella moneta nazionale equivale ad una dichiarazione di insolvenza e quindi di fallimento da parte dello Stato, delle aziende, delle famiglie. La bancarotta di un Paese è la mssima sciagura che possa avvenire, altro che reddito di cittadinanza!
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      sopratutto non conviene al sig. frillocompany
    • Lorenzo Belardo 4 anni fa
      Referendum sull'Euro subito, è estremamente democratico che finalmente su tale questione sia il popolo a decidere l'uscita dall'Euro zona o no. Se si deciderà di uscire dall'Euro si potrà ritornare alla sovranità monetaria. Non saremo più costretti a finanziare il debito con nuovo debito. Le nuove Lire dovrebbero avere i seguenti tagli: monete da 1 cent, 2 , 5 10, 20, 50 e 1 Lira, biglietti da 2, 5, 10, 20, 50, 100, 200 e 500. Il tasso di cambio dovrebbe essere stabilito con l'Euro, finche' questo esistera', intorno a 1,40; ovvero un Euro = 1,40 Lire. Ossia una svalutazione del 30/40% di poco superiore a quella del dollaro che rispetto all'Euro è tra il 25 e il 35% essendo attualmente intorno a 1,30. Nel momento in cui la nuova Lira comincera' ad avere corso legale, diventando l'unica moneta per realizzare transazioni economiche sul territorio nazionale, i cittadini potranno cambiare i loro risparmi in Euro (9 mila miliardi) in nuove Lire, coniate dalla zecca di stato, al cambio prestabilito. Il cambio sara' effettuabile presso tutti gli sportelli bancari e presso la nazionalizzata Bankitalia. Quest'ultima potra' utilizzare gli Euro come valuta estera per pagare le rate del nostro debito estero previamente negoziato a venti/trenta anni, quindi il pareggio di bilancio per il 2013 e il fiscal compact andranno ripudiati e cancellati dalla Costituzione. Il debito potra' essere pagato anche mediante U$D e mai in nuove Lire svalutate, il che sarebbe troppo oneroso per noi, per avere dollari l'Italia potra' espandere l'export (mediante politiche economiche adeguate) ed il settore turistico per chiamare turisti dall'estero che cambieranno dollari ed Euro con lire svalutate, andra' poi limitato l'acquisto della valuta USA ed Euro da parte dei cittadini italiani. La Banca d'Italia nazionalizzata dovra' gestire i depositi in valuta estera, USA ed Euro, e con questi pagare le quote di debito negoziate con i creditori esteri detentori dei nostri titoli di stato in scadenza.
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      ma questo a grillo nonm importa lui e ricco o mi sbaglio?
  • TERE 4 anni fa
    Chissà se a Grillo e ai suoi adepti sarà chiaro che sono rappresentanti del popolo italiano, ora: in teoria di tutto. Il tempo della propaganda e dell’irresponsabilità è finito, o c’è da sperarlo: il Cinque Stelle non potrà reggere all’infinito senza democrazia minima e strutture e gerarchie e un’organizzazione del consenso. Giuseppe Piero Grillo è ancora e soltanto una sorta di capo di Stato maggiore con sotto di lui, infinitamente sotto, una truppa con la quale lui non parla neanche. I grillini. A ben guardare e a ben ascoltare, per non sbagliare non dicono mai nulla che non sia «contro».
  • TERE 4 anni fa
    L’antipolitica, di questi tempi, può rendere da morire: ma ora Grillo è in Parlamento e certi giochini sono finiti. Berlusconi, appena giunto a Palazzo Chigi, disse che non trovava il volante. Grillo, per aprire il Parlamento come una scatoletta di tonno, deve perlomeno inventarsi un apriscatole.
  • TERE 4 anni fa
    Ci sono milioni di persone, neo grilline, che il blog di Grillo probabilmente non l’hanno neppure mai visitato. Hanno guardato la tv. E' dal 2004 che ne sono iscritto. I suoi eletti sono dilettanti allo sbaraglio in perenne subbuglio da assemblea studentesca, protagonisti di un movimento che non è neppure un movimento: è un magma, una colata che ha terrore di solidificarsi. Non è un partito carismatico: i partiti, o movimenti, hanno idee, strutture, DEMOCRAZIA. Qui abbiamo un capo di Stato maggiore (col suo improbabile e riccioluto consigliere) e sotto, infinitamente sotto, una truppa proletaria con la quale lui non parla neanche, e che, in assenza di cultura politica, formicola eccitata come scolari che hanno occupato la scuola.
  • pio raffaele 4 anni fa
    Beppe, credi che continuando sulla strada della battuta e dell'insulto continuerai a crescere? Io dico di no! Dico che la gente che ti ha votato, anche quelli più seguaci, finiranno col rompersi le palle perchè oltre lo schifo che ci circonda e che è stato il motivo primo per cui ti ha votato, ci sono i GUAI di tutti i giorni. Quei "GUAI" che occorre ridurre se proprio non è possibile eliminare... quei "GUAI" che se continuiamo col balletto degli Insultirimarranno tutti lì e potranno solo aggravarsi. Beppe, sei stato tu che l'hai voluta la bicicletta e hai trovato un italiano su quattro che ti ha creduto, dunque sei tu che adesso di devi dire che cazzo vuoi fare e prima succede meglio è!!!
  • matteo 4 anni fa
    ADESSO GRILLO ATTACCA L'ART 67 DELLA COSTITUZIONE scusate, perche fuggite dalla stampa Italiana, e parlare solo con quella straniera? questa è mancanza di rispetto verso l'ITALIA che senso ha fuggire, adesso l'attacco di grillo art 67 della costituzione, che dice che "il parlamentare non ha vincolo di mandato", questa è la conferma che grillo vuole al parlamento dei burattini, da gestire come vuole, questo ha un solo nome DITTATURA, alla faccia della demacrazia del popolo dell'1 vale 1, per lui 1(cioè lui vale tutti, gli altri non sono un c.....o) TORNIAMO SUBITO AL VOTO.
    • Sascha S. Utente certificato 4 anni fa
      Prima di gridare allo scandalo, guarda tutta la questione. Non è soltanto che l'articolo 67 della Costituzione svincola dal mandato il Parlamentare Eletto nei confronti del suo partito. Ma, lo svincola anche dal Cittadino Elettore, che lo ha messo li con il suo voto. Quando è stato inserito tale articolo nella Costituzione, aveva una ragione storica ben precisa. Eppure, sappiamo che la stragrande maggioranza delle volte, il Parlamentare Eletto, seguirà le indicazioni dategli dal suo partito. Che sia dal Capo Partito, o dal Ufficio Politico Collegiale del suo Partito. Negli Stati Uniti, il Rappresentante, è davvero rappresentante del suo elettorato, torna regolarmente nella sua Circoscrizione a discutere con coloro che lo hanno eletto. Il Cittadino USA, sa che potrà sempre scrivere al "suo" rappresentante. In Italia, non c'è alcun vincolo, ne verso partito, ne verso il territorio, ne verso l'elettorato. "Rappresenta la nazione". - Semplice dirla così. E per questo, ci troviamo nella situazione, dove il SEL fa le primarie per le Candidature, in Sicilia Orientale una persona la vince a stragrande maggioranza, dovrebbe essere capolista, la lista vince un seggio. Ma invece di andare alla persona che aveva vinto le primarie e che è della Sicilia Orientale, quel Mandato va a un personaggio, scelto dal partito, iscritto in 3 diverse circoscrizioni come Capolista, e proveniente dalle Marche. http://messina.blogsicilia.it/sofia-martino-contro-sel-esclusa-per-favorire-le-marche/169926/ http://www.gazzettadelsud.it/news/36617/SEL--Boldrini-sceglie--Sicilia.html Però, visto che alla fine, la Deputata sarà comunque svincolata da qualsiasi mandato. Che c'importa? Non mettiamo mai in discussione qualche articolo della Costituzione. Ovvio, il problema della Sicilia 2 si poteva anche evitare con una legge elettorale decente. Senza toccare l'art. 67, ma facendo si che ci si può candidare solamente in una circoscrizione.
  • Giuseppe C. Utente certificato 4 anni fa
    bersani è veramente stupido ottuso e vile,insomma un vero piddino.Come può dire che la politica la fanno solo i ricchi quando il M5S ha dimostrato CON I FATTI che si può fare politica SENZA finanziamento pubblico? Pur di difendere la casta si incarta da solo.E' VERAMENTE un povero idiota!!
    • L. B. Utente certificato 4 anni fa
      Ma secondo te la situazione economica personale di Grillo qual è?
    • Edilio F. Utente certificato 4 anni fa
      Si può non essere delle medesime opinioni ma non si deve MAI denigrare gli avversari con insulti. Non siamo tifosi,qui è in gioco il nostro futuro non quello di Bersani o Grillo o Casaleggio,o di chiunque altro. Cittadini impariamo che la democrazia deve essere partecipativa. Spero in un buon lavoro di tutti gli eletti alle 2 Camere per passare dal sogno e speranza a realtà
    • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
      se mai hai dei dubbi muovi il mose...http://informatevi.altervista.org/Beppe_Grillo.html
    • camarda 4 anni fa
      questo è successo al vostro movimento che è un caso particolare adesso, poi non sarà più così,(vedrete). vai a vedere cosa succede in un paese (USA),dove la politica la gestiscono, i grandi poteri e che pagano le campagne elettorali ai candidati, imponendo loro dei vincoli. controlla come funziona dove appunto il finanziamento non c'è. io dico invece che ci deve essere un rimborso reale, fatto su spese reali sostenute per scopi realmente politici, e mai superiore a un tetto da stabilire. stai tramquillo,si tratterebbe di cifre irrirosorie e veramente marginale per un paese come il nostro, e no la vergogna di oggi
  • Claudio Camporese 4 anni fa
    A proposito di abolizione degli Ordini Professionali (Prof. Becchi, La7, 03.03.13): “Pensionato, dopo oltre 40 anni nella Pubblica Amministrazione, avrei voluto provare ad intraprendere la libera professione ma, il competente Collegio dei Geometri di Terni, pretende, dai pensionati (oltre alle altre tasse), 4.000 euro per la reiscrizione all’albo, quando, il Collegio di Vicenza, ne chiede , invece, soltanto 100. Non sono bastate tre raccomandate a.r., per avere almeno una spiegazione dal Presidente del Consiglio Nazionale Geometri.”
  • giovanni travolta 4 anni fa
    BEPPE SEI TROPPO "RANCOROSO" CON 47 E NIKI DOUBLEFACE MA CHE T FREGA DI CHI HA PERSO IL LAVORO MA CHE TI FREGA DEI PICCOLI AZIONISTI TRUFFATI MA CHE TI FREGA DELLE AZIENDE GONFIATE MA CHE TI FREGA DI AFFITTI E MUTUI ALLE STELLE EH? METTITI CON LORO DAI... NOI DOBBIAMO FINIRE DI PAGARE I SUV DA 70000 EURO DOBBIAMO ANCORA AVERE ALTRE CASE POPOLARI PER I NOSTRI NIPOTI COME HANNO GIA FATTO LA POLVERINI AND COMPANY DOBBIAMO PASSARE DA UN PARTITO ALL'ALTRO PER ARROTONDARE QUEI 25000 EURO AL MESE
    • Giuseppe C. Utente certificato 4 anni fa
      bersani smetti di scrivere sul blog di Grillo, dai..
  • carlo lazzeri Utente certificato 4 anni fa
    che c'è di strano ???? che vendola ama il grillo lo sanno tutti............
  • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
    un terzo dell'Italia ha il cancro, un altro terzo è pieno di metastasi, un terzo cerca di reagire. E' di tutta evidenza! Bisogna innanzitutto far mettere nero su bianco le proposte. CHIARAMENTE. PUBBLICAMENTE. ALLA LUCE DEL SOLE. Dopodiché, altrettanto CHIARAMENTE, PUBBLICAMENTE. ALLA LUCE DEL SOLE. Si apporteranno i completamenti e le riscritture desiderate e si attenderà il loro Si od il loro No. Inderogabile il licenziamento delle norme entro 100 giorni. Priorità assoluta per il limite delle due legislature, per la legge elettorale, per il finanziamento ai partiti e gli stipendi dei parlamentari, per il conflitto d'interessi, per la regolamentazione dei media,per l'abolizione dell'IMU sulla prima casa, per i sostegni sociali. A quel punto possono fare quello che cazzo vogliono: Il prosieguo con Monti dimissionario (meglio), un governo a termine (sempre pubblicamente stabilito). L'HO SCRITTO PIU' PER UNO SCRUPOLO CHE PER ALTRO.
    • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
      Massimo, Bersani fa le proposte scritte e pubbliche, il M5S corregge, integra e aggiunge. Abbiamo detto che son c. loro no? Tuttavia non credo sia poco "politicamente" una grossa sforbiciata successiva alla loro proposta. L'importante è che sia pubblico, dall'una e dell'altra parte. La pubblicità bloccherà ogni speculazione. ciao
    • Massimo C. Utente certificato 4 anni fa
      Giovanni, qui "per il finanziamento ai partiti" siamo già a terra. Bersani proprio questa sera a Fazio ha detto che è disponibile ad una modifica ma non all'abolizione, per cui l'accordo,se Beppe tira dritto, non può più esserci.
  • Roberto Cianferoni 4 anni fa
    Beppe ora è il momento delle opportunità; Bersani ci sta offrendo una chance non da poco. Partecipare alla guida del Paese, verificare la tempra dei neoeletti, portare a casa quattro o cinque punti del programma: tagli ai costi della politica, dimezzamento dei parlamentari, abolizione dei vitalizi, abolizione/dimezzamento del finanziamento pubblico ai partiti, conflitto di interessi, legge elettorale. Non è poco...
    • Elisa Falcioni 4 anni fa
      In questa fase politica non serve a niente fare i duri e puri, bisogna essere pragmatici e con questo vuol dire che se per ottenere almeno una parte ( e sarebbe già' tanto) di quello che ci siamo prefissati, bisogna scendere a compromessi , ciò' non significa tradire la parola data agli elettori e Grillo dovrebbe considerare che non tutti i voti che ha preso volevano lo sfascio totale e se non si facesse nascere un governo che ci concedesse la realizzazione di una parte del nostro programma, molti di quei voti, compreso il mio, andrebbero persi.
    • Giuseppe C. Utente certificato 4 anni fa
      quale onore ..! bersani ci sta "offrendo"? una chance.Ma ci sei o ci fai ? Siamo NOI che vediamo il suo bluff! Vuole togliere il finanziameto ai partiti ? NO! E allora di che cazzo stiamo parlando. Svegliati !
    • carlo lazzeri Utente certificato 4 anni fa
      calma e gesso, questi sono professionisti della menzogna , anche se .... cautela tanta come quando devi sminare un campo....
  • Michele Bettini Utente certificato 4 anni fa
    Dal CAPITOLO VI de IL PRINCIPE di Machiavelli SUI PRINCIPATI NUOVI CHE SI ACQUISTANO CON LE PROPRIE ARMI E VIRTUOSAMENTE. ….. gli uomini, percorrono quasi sempre le vie battute da altri, procedendo nelle proprie azioni con le imitazioni, mentre non ci si può limitare alle vie d'altri, né alla virtù di quelli che tu tenti d’imitare. Ci si deve pertanto sempre inoltrare con prudenza sulle vie battute da uomini grandi e di quelli che hanno dimostrato di essere eccellenti nell’imitare, al punto che se la sola virtù non vi arriva, almeno ne renda qualche odore. …………………… Bisognava che Ciro trovasse i Persi malcontenti dell’imperio dei Medi, e i Medi fossero ormai diventati molli ed effeminati per la lunga pace. Non avrebbe potuto Teseo dimostrare la sua virtù, se non si trovava al cospetto degli Ateniesi smarriti. Queste occasioni, per tanto, condussero tali uomini al successo, mentre la loro eccellente virtù fu premiata; donde la loro patria ne fu nobilitata e felice. ................ E debbasi considerare come non vi sia cosa più difficile da trattare, né più dubbia a riuscire, né più pericolosa a maneggiare, che farsi promotore ad introdurre nuovi ordini. Perché l’innovatore ha per nemici tutti quelli che dagli ordini vecchi traggono vantaggi, mentre tra coloro che degli ordini nuovi farebbero bene ha solo tiepidi sostenitori. La quale tiepidezza nasce, parte per paura degli avversari che hanno le leggi dal canto loro, parte dall’incredulità degli uomini; i quali non credono in verità alle cose nuove, se non sono precedute da una ferma esperienza. Donde nasce che quelli che sono nemici, qualunque volta hanno l’occasione di attaccare, lo fanno con accanimento fazioso; mentre si viene difesi tiepidamente da quegli altri, al punto che con essi si finisce per soccombere.
  • Stefano Allegri Utente certificato 4 anni fa
    Ora la strategia di mastrolindo a me e' chiarissima, ci scanniamo con il PD-L mentre lui rivince fra tre mesi le elezioni, in fondo deve solo recuperare 150.000 voti.... e visti i commenti nei vari Blog li prende sicuro
  • Luci Laky 4 anni fa
    Mi sembra molto rancoroso sig.r Grillo, spero che gli eletti siano più lucidi di lei. In un momento del genere invece di pensare a segnali di contenuto fare le pulci alle pagliacciate dette in campagna elettorale e chi è senza peccato ecc....
    • Giuseppe C. Utente certificato 4 anni fa
      ma va a cagà..
  • luciano cottu Utente certificato 4 anni fa
    Renzi ha originato questo insuccesso del PD. La burlesca "primarie PD" ha contribuito. Ce li ricordiamo ogni momento in TV, ognuno con delle idee a volte contrastanti e con un Renzi che sembrava di un altro partito...
  • michele.v 4 anni fa
    Quindi questo Vendola come ci si presenta sarebbe in poche parole il risultato dell'inquinamento ambientale e alimentare che ci circonda....
  • Dario Gigante (darietto08mucchetristi) Utente certificato 4 anni fa
    Per tutti quelli che su questo blog (ma non sono certamente grillini) stanno a chiedersi cosa pensa di fare grillo ora,e gli consigliano magari di dar la fiducia a Bersani..beh ragazzi...andatevi a vedere su youtube tutto il fantastico Tzunami tour!! Troverete le risposte..che tra l'altro sono le stesse ormai almeno da 5 anni a questa parte dei suoi interventi: TUTTI A CASA!!!
    • Raffaele Binetti Utente certificato 4 anni fa
      Sono nel blog di Grillo? Nasce qualche dubbio o incertezza di esserlo! Mi pare di aver avvertito presenze estranee in quanto non appartenenti ai principi ideologici del movimento,forse pagati da qualcuno per depistare e offuscare l'immagine del cambiamento o rinnovamento culturale dell'ensamble ms5. l'olimpo fatiscente della politica italiana da tempo è stato centro di attenzioni e teatro di angherie disgustose immorali e vergognose.Il mal governo e costume spesso ingiurioso da parte di chi ci ha rappresentato in tutti questi anni ha trasmesso rabbia e malcontento in tutto il paese indifferente nel guardare e ascoltare i problemi reali dei cittadini dispersi nei meandri bui della sfiducia totale di chi ha promesso per tanti anni mari e Monti,questa è la motivazione perchè esiste Grillo! l'inquinamento e i disastri ambientali sono causa di disinteresse culturale ed è nella testa di chi ci ha governato in tutti questi anni.E' fondamentale porre fine alla vergognosa corruzione e ai privilegi delle lobby parlamentari.Creare un dialogo con pd e pdl, è praticamente impossibile in quanto incompatibili secondo gli schemi ideologici del m5s.E'giunto il momento di cambiare radicalmente il modo di fare politica, pare che non tutti hanno capito che stiamo vivendo un momento di svolta e di cambiamento radicale ed è giusto che le cose e le persone in quache modo cambino.io consiglio di ritornare alle elezioni visto che esiste ancora un governo tecnico. Al paese serve un governo serio, fatto di persone oneste e trasparenti! ho molta fiducia nei giovani in quanto sono il futuro! Perchè non dare fiducia a chi tenta di ricostruire il proprio futuro? il paese o si governa o si ritorna alle elezioni dopo una nuova riforma elettorale,per rimettere in moto tutti i meccanismi strutturali necessari allo sviluppo e all'occupazione esercitando politiche sane chiare e trasparenti. forza Grillo metticela tutta!
  • Andrea Arnaboldi 4 anni fa
    Beppe ,non ti fare coinvolgere dai partiti . Il movimento mantiene una credibilità per la riforma generale della politica democratica che promuove e per tanto non può paragonarli ai "partiti" per come definiti sino ad oggi . La forza del movimento sta' nel programma , nell'organizzazione democratica e nella fiducia del cittadino comune ,votato per eseguire la volontà di tutti i votanti. Credo che mai come in questo caso " l'unione fa' la forza " nello specifico fa la differenza da un partito che spesso viene coinvolto o corrotto tramite il suo leeder. È Questa nuova forma invece, mette il movimento al riparo in quanto i leeder sono tutti i suoi rappresentanti e conseguentemente tutti i cittadini. Non riusciranno mai a coinvolgere o comprare tutti . Continua per la strada seguita fino ad oggi ..
  • Bianca Fasano 4 anni fa
    Grillo, sei uno di noi, ma vogliamo un Governo! Grillo che fa?- Grillo che dice?- Parla per noi:- ce lo ridice.- Ciò che la gente,- pensa da mesi,- lui lo scandisce,- senza fraintesi.- Bello ascoltarlo,- solo parlare,- ma oltre il parlare,- sa poi che fare?- Ce lo ripete,- ce lo ridice:- fuori i politici,- no larghe intese.- Si torna al voto?- Soldi a palate,- tasse salate,- mai rilassate- sì Grillo parla,- sì Grillo dice,- ma spera un voto,- già lo predice,- dopo un bel flop- elettorale,- che tutti tornino- di nuovo a votare.- Tornino al voto,- votino lui,- che sa parlare,- parlare,- parlare.- Ma parla bene:- parla per noi.- Riconosciamo- i nostri guai.- Lui li conosce:- li toglierà,- quando dei voti- avrà la metà.- + 1.- BiFasano
  • MY_5 4 anni fa
    GRILLO STA GIOCANDO CON IL FUOCO. FORSE FAREMO ACCORDI CON DX E SX VEDIAMO I TEMI POI NESSUN ACCORDO MAI PRESIDENTE REPUBBLICA PRIMA IDA MAGLI POI DARIO FO' POI: ASPETTEREMO A GOVERNARE, LASCEREMO A MONTI UN PERIODO PER LE RIFORME, POI TORNEREMO E VEDREMO OGGI CON LE TV STRANIERE: LASCEREMO GOVERNARE DX E SX, SE FARANNO, FARANNO IL DANNO CHE HANNO FATTO FINO AD ORA, SE SI ANDRA' A VOTARE, RIVOTERANNO NOI CHE AVREMO IL GOVERNO ASSOLUTO ( MA CHI TE L' HA DETTO? ) OCCHIO GRILLO, CHE INVECE DEL PARLAMENTO, NON APRANO LE CASE CHE HAI A GIRO, COME SCATOLETTE DI TONNO. DI COSA VUOI FARE. PARLA DEL PROGRAMMA, LASCIA PARLARE I PARLAMENTARI, O STAI ZITTO. PARLA DELLA SOVRANITA' MONETARIA, E DELLA BANCA CENTRALE ITALIANA VERA, E VEDI SE TE LA LASCIANO FARE. DEVI PICCHIARE SU QESTI TEMI. VIA TUTTI SI, MA ANCHE VIA TUTTO... SI. STOP DEBITO. STOP FRODE. STOP STAMPA MONETA E ACCREDITI BANCARI, QUANDO SI RUBANO I SOLDI ALLA GENTE, IL LAVORO, L' ECONOMIA, E IL TERRITORIO. vendola 2 facce ? AZZ, E DI QUI ? NON SPRECARE TUTTO BEPPE, COS'E' CHE TI LIMITA E TI CONFONDE?
  • Alessandro Vinerbi Utente certificato 4 anni fa
    Cari amici del Movimento Cinque Stelle il Sig Vendola ha semplicemente paura di sparire alle prossime elezioni. Il suo pensiero è chiaro, devo Governare oggi per non andare a casa domani con Renzi che scende in campo. E' chiaro che alle prossime elezioni Sel non sarà alleata con il Pd di Renzi e non riuscirà a superare lo sbarramento per entrare in Senato e in Parlamento. Vedrete che continuerà a lisciare il Movimento ma non ha capito che la festa dei vecchi " Buffoni" non avrà più il circo dove esibirsi. Ma il colmo di questi giorni sono i giornalisti Italiani che sono assolutamente fuori di testa, questo è un grande successo, tra gli obbiettivi del Movimento la " Frattura del Sistema colluso tra Giornalisti e Politica" è finita! Signori il Movimento Cinque Stelle deve continuare per la sua strada escludendo ipotetici singolarismi e portando avanti il più grande cambiamento che la storia abbia mai visto in Italia oggi, in Europa domani e nel Mondo per sempre. Si chiama " Il nuovo pensiero",questa rivoluzione è una rivoluzione del pensiero nel tempo e con il tempo. Ciao a tutti..permettetemi di dire, ciao fratelli( è questo il sentimento che provo per tutti gli uomini e le donne a " Cinque Stelle"
  • erculiani paolo 4 anni fa
    CIAO M5S ti ho votato perchè mi sembrava chiaro l'obbiettivo tirar fuori l'italia da questo sistema di bugiardi(tv ,giornali ,politici, bancari, manager ecc...)anche se comporta dichiarare il fallimento del paese.Siamo già falliti dobbiamo ripartire con ciò che c'è rimasto ed ogni giorno ce n'è sempre meno.abbiamo l'obbligo di smascherare questo sistema perchè ha fallito.un saluto ....orazio
  • MY_5 4 anni fa
    MY_5 HO POSTATO 4 SCRITTI CERCAMI - SFOGLIA - LEGGIMI SCRIVO GRANDE SONO STUFO CHE MI DICANO VAI FUORI DALLE BALLE TROLL PDL ELLINO E PD ESSINO E INGIURIE VARIE SCRIVO GRANDE PERCHE' MI LEGGIATE HO VOTATO GRILLO CHE CONOSCO DA UNA VITA VOTO VOI CHE CI CREDO MA HO VOTATO SOPRATUTTO LA SOLUZIONE LA VERITA' PER I POPOLI E LA GIUSTIZIA CONTRO LA GUERRA LA FAME E IL CAOS IMPARATE A LEGGERE E SAPERE DI PIU' OLTRE AL CAOS DI DISCORSI NON INCIUCCIATEVI LEGGETE FINO IN FONDO I 4 POST POI NE RIPARLEREMO MY_5
    • Massimo C. Utente certificato 4 anni fa
      Be sai mi è bastato leggere i tuoi primi 4 punti, nel primo dici che l'uscita dall'euro è da cretini, nel quarto parli di moneta nazionale da equiparare all'euro, direi che al minimo hai un pelo di confusione mentale. Per cui, bello mio, se vuoi che la gente possa quantomeno decidere di impiegare del tempo a seguire le tue disertazioni vedi di snebbiarti il cervello da alcool e droghe e poi posta qualcosa di serio e che abbia un senso. Al momento, per quanto mi riguarda, sei un cialtrone(PD o PDL?) in cerca d'attenzione.
    • MY 5 4 anni fa
      dalla velocita' che hai risposto ti sei gia' risposto vai con il gregge e bela leggi e linka per dio e aspetta qualche giorno che finisci poi vedrai ti farai una ragione cosi' non ne hai nemmeno una
    • Massimo C. Utente certificato 4 anni fa
      Di la verità dormicchiavi alle lezioni di italiano. Ha, nel tuo primo post i punti 1 e 4 sono un tantino in contraddizione fra loro, e data la partenza già difettosa il resto evito di perdere tempo a leggerlo.
  • MY_5 4 anni fa
    MY_5 - 4 di 4 SFOGLIA CERCAMI E LEGGI SCRIVO GRANDE GRILLO RINNEGA L' EVIDENZA. E' UN VENDUTO http://www.youtube.com/watch?v=fkPR8DpDaCI OGM. 2012 approvato in sordina. I magazzini al nord sono pieni mantengono di sintesi antiparassitari-anticrittogamici modificati rilasciandoli negli alimenti che danneggiano le tue cellule. Le scie chimiche da vent' anni e piu' avvelenano i cieli con metalli pesanti e altro, per fini militati e rilevamento giacimenti. I satelliti non rilevano senza aumento conduttibilita' atmosferica. Le fusioni a freddo (2) esistono CORREA E LE SCIE CHIMICHE http://www.youtube.com/watch?v=rXgB2WAkgu8 SE GRILLO NON FA E TACE NASCONDE CIO' CHE SA' Beppe Grillo dal 1998 non parla più di Signoraggio Bancario. Perchè? http://www.youtube.com/watch?v=fZwja8sVSJ8 DEVONO SAPERLO TUTTI http://www.youtube.com/watch?v=QcMJ_LlNhlA beppe grillo e la casaleggio associati http://www.youtube.com/watch?v=cFsEFDt37yU GRILLO RINNEGA IL VERO PROBLEMA http://www.youtube.com/watch?v=9NHG9Z_1V70 http://www.youtube.com/watch?v=RGKYygntfjk sputtanato il vero BEPPE GRILLO http://www.youtube.com/watch?v=MgCvOj3XA64 Io sono per grillo e voi, ho votato, ma ho votato tutta l' idea della sovranita' e le cose che da 20 anni si dicono. O miniamo la base del male globale, o il male minera' te, RIFATEVI LA MENTE CON TUTTI I VIDEO DI Beppe Grillo Napoli Monnezza Day parte 1/6 http://www.youtube.com/watch?v=5hy9ZoZZBrU PERCHE' GRILLO NON HA MESSO NEL PROGRAMMA LA SOVRANITA' MONETARIA PRIMA SOLUZIONE CHE RISOLVE ITALIA E INCORAGGIA GLI ALTRI PIIGS APRENDO UNA BRECCIA NELL' EUROPA COME UNA SCATOLA DI TONNO ??? Perche' cita alleanze e persino monti riforme poi allenaze si e alleanze no poi voto assoluto poi...che. IDEE CHIARE GRILLO E SOPRATUTTO VOI PARLAMENTARI DA NOI ELETTI IN NOME DELLA VERITA' PER I POPOLI. MY_5
  • MY_5 4 anni fa
    MY_5 post 3 di 4 LEGGI SFILA E CERCAMI SCRIVO GRANDE TRATTTO DI Maastricht http://www.integrazionemigranti.gov.it/Documenti/Documents/Normativa/Trattati%20e%20Convenzioni/Trattato%20Maastricht.pdf -Sovranita' di interpretazione Corte Suprema Europea di Giustizia art. 173 art. 177 Rinuncia sovranita' monetaria art. 105A Rinunica sovranita' Art 157/2 Doveri dei governi di esprimere la volonta politica dei cittadiniArt. 138 A Italia contro le frodi e contro l' europa bce art.183 A http://www.riconquistarelasovranita.it/?p=191 Corte Costituzionale abbolisce i Trattati Europei http://www.disinformazione.it/Maastricht_lisbona.htm Il Grande inganno: da Maastricht a Lisbona di Solange Manfredi – tratto da http://paolofranceschetti.blogspot.com/ IN INETERNET CI SONO FIOR FIORE DI CONOSCITORI E PROFESSIONISTI DEL PROBLEMA, EURDITI E CONOSCITORI DELLA FRODE E DELLA GIURISTIZIONE COSTITUZIONALE IT. E EUROPEA. BCE. E WTO. PRESIDENTE DELLA REPLUBBLICA PER TUTTI == PAOLO-ROSSI-BARNARD == Questo e' il presidente che non permettera' nulla di altro e che sa' dire le cose a politici italiani ed europei. ( ha ancora contesi verbali e di educazione con grillo) ma eliminarlo e' un grosso sbaglio fondamentale. I COSI' DETTI VOSTRI EDUCANDI SCUOLA COSTITUZIONE E GIURIDICA DOVREBBERO CONTATTARLO A FORZA. PER DIO MY_5
  • MY_5 4 anni fa
    MY_5 - 2° post di 4 LEGGI SFILA E CERCAMI SCRIVO GRANDE REFERENDUM UNICO E VERO ENULLA PIU' -VUOI TU ITALIANO USCIRE DALL' EURO MONETA DIPENDENTE BCE E DAI TRATTATI EUROPEI CHE LIMITANO LA SOVRANITA E FAVORISCONO LA FRODE MONETARIA ANDANDO CONTRO LA COSTITUZIONE ITALIANA E I DIRITTI DEI POPOLI E CONTRO OGNI TUTELA DEI DIRITTI UMANITARI MONDIALI E CREARE UNA TUA MONETA SOVRANA EURO ITALIANO CON VALORE EURO EUROPEO E DOLLARO ED AVERE UNA BANCA CENTRALE STATO ITALIANO CONTROLLATA DA GOVERNI COSTITUZIONALI ED ISTITUZIONALI E CONTROLLATI A SUA VOLTA DIRETTAMENTE DAI CITTADINI DOVE AVRA' FUNZIONI DI MONETA SOVRANA SENZA CREAZIONE DI DEBITO ATTA A FINANZIARE ECONOMIA AZIENDE PRIVATE E PRIVATI CITTADINI USANDO IL WALFARE DOVE NESCESSITA E CHE ABBIA UN SISTEMA AUTONOMO E AUTOSUFFICENTE TELEMATICO CHE GARANTISCA LA NON INVASIONE DI NESSUN ALTRA STRUTTURA GIURIDICA E FINANZIARIA OLTRE CHE QUELLA COSTITUZIONALE E CHE LA COSTITUZIONE RITORNI TOGLIENDO LE MODIFICHE APPORTATE E ELIMINANDO LE BORSE DAL PROPRIO SISTEMA ? SI NO VOI, GIURISTI DEL MOVIMENTO E SCOLARI DEI MOTIVI COME PARLAMENTARI SAPPIATE CHE NEL WEB CI SONO FIOR FIORE DI PERSONE ATTE E CAPACI A COSTO ZERO, DI ERUDIRVI, AIUTARVI, IN OGNI TEMA E NON SOLO COSTITUZIONALE EUROPEO E COME CAPO PRINCIPALE, RIMANE, PRESIDENTE UNICO DELL' ITALIA =====PAOLO-ROSSI-BARNARD===== QUESTO E' IL FONDAMENTO SEGUITELO E' D' OBBLIGO Trattato di Lisbona - Paolo Barnard 1/5 http://www.youtube.com/watch?v=k_LHGWgWzPU FARE GIUSTIZIA QUI E' FARE GIUSTIZIA A NOI E AD ALTRI PAESI PIIGS, A PAESI MONDIALI, E AL SISTEMA UMANO FRAUDOLENTO E VIOLENTO CHE ABBIAMO E CI MANIPOLA, E COSTRUINGE INTERE POPOLAZIONI AL DISAGIO E ALLA FRODE. QUESTO E' IL VERO TZUNAMI CHE HA SENSO DIRE Giacinto Auriti e il Signoraggio http://www.youtube.com/watch?v=wCr-QK09wbU GRILLO CONTRO LA VERITA' http://www.youtube.com/watch?v=RGKYygntfjk MY_5
  • batacchi loris 4 anni fa
    Basta! Grillo manda questo scilinguato di Vendola dal logopedista
  • MY_5 4 anni fa
    MY_5 post 1 di 4 LEGGIMI SFILA E CERCAMI SCRIVO GRANDE MOVIMENTO CINQUE STELLE - ASCOLTATEMI TUTTI. - SEGUITEMI E COMUNICATE FRA DI VOI QUESTO - - POI GUARDATEVI QUESTO MERAVIGLIOSO VIDEO - - QUESTA DEVE ESSERE LA PRIMA E UNICA VITTORIA - == GRILLO PROPONE REFERENDUM IN RETE EURO SI O NO. GRILLO E' INCOMPETENTE,FALLACE,INUTILE. MA SA' 1) USCIRE DALL' EURO E' DA CRETINI, LA SVALORIZZAZIONE A LIRA E' COME AVESSI DATO TUTTO IL PAESE E TE STESSO CON I TUOI RISPARMI A QUESTI PARASSITI LADRI ILLEGALIZZATI. 2) IL DEBITO E' UNA FRODE E CON I SOLDI DATI E SOPRATUTTO PRESI ALLA GENTE, E' STATO STRA-PAGATO. 3) IL DEBITO VA CANCELLATO-ANNIENTATO E CON RICHIESTA RESTITUZIONE A CONTI FATTI, CON RISARCIMENTO DANNI E VANNO PORTATI IN GIUDIZIO E CONDANNA TUTTI GLI ESECUTORI E DETENTORI DEL DEBITO, DEI PAESI PIIGS ( VEDI GRECIA) 4) IMPORTANTISSIMO FONDAMENTALE L' ITALIA DEVE FARE UNA MONETA SOVRANA ITALIANA EURO-VALORE-EURO ITALIANO AVERE UNA ZECCA COGNIO MONETA SOVRANA VALORE EURO/ AVERE UNA BANCA DI STATO NAZIONALE COSTITUZIONALE/ AVERE UN SISTEMA TELEMATICO BANCARIO INDIPENDENTE E AUTONOMO QUESTA E' LA META E LA VITTORIA PRINCIPALE IN CUI IL PARLAMENTO UNITO DEVE A FORZA ARRIVARE SOLO A QUESTO ALTRIMENTI SIETE E SIAMO TUTTI FALLITI ADESSO GUARDATEVI QUESTO FILMATO E' OBBLIGATORIO O SIETE NESSUNO L'Equador cancella Il Debito Pubblico [Italiano] http://www.youtube.com/watch?v=c_UM1fj3oV0 QUESTO DEVE DISCUTERE E INFORMARE IL MOVIMENTO DITELO A GRILLO E AI PARLAMENTARI CHE SI RITROVANO A PARLARE DI DIRITTO COSTITUZIONE LEGALITA' E REPUBBLICA SPAMMATEVI QUESTO FONDAMENTO SENZA QUESTA VITTORIA SIETE L' ULTIMA POSSIBILITA' CHE DARA' IL FALLMENTO PIENO A TUTTO Ricordatevi sempre di capire quello che scrivo. Io ho votato il movimento e seguo grillo da una vita, ma non solo, e anche voi finitela di cantare vittoria e di seguire queste puttanate di partiti governo io governi tu INFORMATELI QUESTI ASINI E CORROTTI. MY_5
    • MY 5 4 anni fa
      SCUSA, SI. DEVE. ALTRIMENTI SARAI ANCORA QUI A FARE IL TIFO SENZA CAPIRE IL VERO SENSO DELLA RADICE DELLE COSE. LA PROSSIMA VOLTA NON CI SARA'
    • luciano cottu Utente certificato 4 anni fa
      ma secondo te, uno deve leggersi tutto quello che hai scritto e dovrebbe pure andare a linkare sulle tue indicazioni??''
  • Ciro M. Utente certificato 4 anni fa
    Vendola. ? Di Sinistra, a ventimila euro al mese. Ecologista, con ILVA sotto casa, che se non c'erano i magistrati continuerebbe tranquillamente ad uccidere inquinando la gente di Taranto. Libero, libero di vergognarsi e di dimettersi, chiedendo scusa a tutti coloro che gli hanno dato fiducia in passato...
  • Michele Bettini Utente certificato 4 anni fa
    Spero che Grillo tenga duro. L'ultimo governo decente che abbiamo avuto è stato quello di Fanfani, ricordatelo bene, mai accusato di ruberie. I finanziamenti ai partiti vanno ridotti. I finanziamenti ai giornali vanno AZZERATI. Niente liquidazioni per ex presidenti di Camera e Senato, fino alla restituzione forzata di quanto ricevuto in regalo (deve valere anche per Pivetti, Bertinotti e Fini). Non costruzione di nuove case, come dice il mediocre Renzi, ma recuperi e restauro di ciò che già esiste. Basta col cemento. Ci sono milioni di locali sfitti. Tutti hanno diritto ad una casa. Inoltre Grillo deve indicarci le sezioni cittadine del Movimento, per poter avere tutti la possibilità di partecipare. Io sono a Roma. Lo sperpero per il "Ponte di Messina" deve cessare immediatamente e nessun indennizzo deve essere elargito a imprese e progettisti. Tale assurdo progetto è assai più grave della TAV. Parlare del Ponte deve essere considerato turpiloquio e punito a norma di legge, fino all'arresto e alla condanna.
  • Giuseppe Plebani Utente certificato 4 anni fa
    Finalmente è arrivata una nuova aria; sono convinto che le cose cambieranno sicuramente con l'avvento di una nuova classe politica giovane e carica di nuove idee. Sarà un pò dura ma trionferà la giustizia e l'onestà! Secondo me dobbiamo combattere democraticamente i nostri avversari politici sfidandoli su argomenti che riguardano una nuova struttura di tutto l'apparato dello Stato. Ormai sono con le spalle al muro e devono per forza fare ciò che proporrete. Buon lavoro. Saluti!
  • Massimo Basile Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, Vendola diceva la verità prima (che sei populista, sessista, ecc.) e dice la verità adesso, che sei uno con cui dialogare: non mi pare che dica che ti ama. Difficile da capire? Basta con il bullisamo, il M5S ha una responsabilità nei confronti dell'Italia. Vendola può essere un ottimo interlocutore per i tuoi deputati. Beppe/Casaleggio avete avuto il vostro trionfo, ora se vi fate un poco da parte forse fate una cosa buona per tutti.
    • Massimo Basile Utente certificato 4 anni fa
      Ehi Graziano hai la più pallida idea di che cosa stai parlando? Temo di no... Povera Italia. Ti ricordo che il parlamento italiano si divide in 2 camere, in una delle due (camera dei deputati) grazie al premio di maggioranza il centrosinistra ha la maggioranza assoluta, nell'altra non c'è un gruppo parlamentare con una maggioranza assoluta quindi è indispensabile che si crei una coalizione post voto perché si formi un governo, altrimenti il Presidente della Repubblica deve sciogliere le camere e indire nuove elezioni, cosa che Napolitano non può fare in quanto in scadenza di mandato (semestre bianco). Questo parlamento è quindi quantomeno obbligato a eleggere un nuovo Pres. della Repubblica (tra poco più di un mese) a camere riunite con maggioranza dei due terzi, nel frattempo sarebbe opportuno che qualcuno governasse il paese almeno per l'ordinaria amministrazione (ma sarebbe meglio per fare le leggi auspicate dal M5S). In questo scenario non è possibile fare un governo senza il centrosinistra (che come dicevamo ha la maggioranza alla camera) e questo ha già detto che NON vuole allearsi con il centrodestra (grazie a Dio). A questo punto la palla sta al M5S che a) può dare la fiducia ad un governo Bersani b) proporre un proprio governo e chiedere la fiducia al centrosinistra c) mandare definitivamente in malora il paese e vincere le prossime elezioni tra un anno. Tutto chiaro? In tutto questo Vendola dice una cosa ovvia, cioè che il M5S è interlocutore del centro sinistra, e viene insultato. Ti sembra normale. Se per te è ok allora bravo tu, è stato un piacere, alla prossima. Ciao.
    • Graziano Bulgarelli Utente certificato 4 anni fa
      "Ehi Massimo, da quando in qua chi vince le elezioni, fino a prova contraria il M5S e' il movimento/partito piu' numeroso, deve farsi da parte? E dovrebbe farsi da parte per fare governare chi ha perso? Chi in 20 anni di governi e accordi sottobanco ha dimostrato di non sapere governare? Dovrebbe lasciare governare chi fino a una settimana indietro, in nome di un falso rinnovamento, aveva riservato un ministero al baffino nazionale che, mente nuova ed eccelsa, ha cercato di spartire nuovamente la torta proponendo camera al berlusca e senato al M5S? Prima di scrivere certe panzane sarebbe saggio attivare i neuroni cerebrali, ammesso e non concesso che ce ne siano in giro."
    • Graziano Bulgarelli 4 anni fa
      Ehi Massimo, da quando in qua chi vince le elezioni, fino a prova contraria il M5S e' il movimento/partito piu' numeroso, deve farsi da parte? E dovrebbe farsi da parte per fare governare chi ha perso? Chi in 20 anni di governi e accordi sottobanco ha dimostrato di non sapere governare? Dovrebbe lasciare governare chi fino a una settimana indietro, in nome di un falso rinnovamento, aveva riservato un ministero al baffino nazionale che, mente nuova ed eccelsa, ha cercato di spartire nuovamente la torta proponendo camera al berlusca e senato al M5S? Prima di scrivere certe panzane sarebbe saggio attivare i neuroni cerebrali, ammesso e non concesso che ce ne siano in giro.
    • Massimo Basile Utente certificato 4 anni fa
      *bullismo
  • Claudio Gusson 4 anni fa
    Vendola mette in atto il solito trasformismo alla giolitti. Grillo non ti fare imbrigliare. Questi professionisti della politica, che non sanno fare altro, sono ciechi a tal punto che non vedono nel movimento una apertura democratica elementare. si governa per il popolo e il suo benessere. a volte mi chiedo se sono coscienti del significato profondo di "democrazia".
  • danielaromana 4 anni fa
    CARO BEPPE SEI UNA DELUSIONE NON UN MITO.FALLA FINITA DI FARE L'IMBECILLE E METTITI IN UNA POSIZIONE DI FARE UN GOVERNO INSIEME AL PD.PER TE E' L'UNICA SOLUZIONE.SE SI RITORNA ALLE ELEZIONI SEI FINITO PERCIO'TROVA UNA SOLUZIONE OTTIMALE PER NON PERDERE LA FIDUCIA DI CHI TI HA VOTATO. NON CONTINUARE A FARE IL PREZIOSO PERCHE' COSI' FAI CREDERE CHE HAI PAURA(E' FORSE COSI?)HAI RAGGIUNTO IL TUO SCOPO E METTI IN ATTO QUELLO CHE VUOI FARE CHE SEMBRA QUASI UN VERO CAMBIAMENTO PER IL NOSTRO PAESE TIRA FUORI LE PALLE SE LE HAI E COMINCIA AD AIUTARE IL POPOLO ITALIANO.
    • luciano cottu Utente certificato 4 anni fa
      non credo che tu abbia capito bene la situazione. La tua linea della stampella, sarebbe un errore molto pericoloso. Un suicidio politico del 5 Stelle: Se ci ragioni sopra un po sarebbe meglio.
  • Attilio rossi 4 anni fa
    Grillo complimenti ma attenzione a non cadere nella trappola di Bersani quando chiede la fiducia. Il M5S deve limitarsi a votare i provvedimenti conformi al proprio progetto.
    • Massimo Basile Utente certificato 4 anni fa
      questa cosa non ha significato, informati. senza fiducia non esiste "provvedimento per provvedimento" si sciolgono le camere
    • mauro lanzoni Utente certificato 4 anni fa
      ....continua così Beppe...chi ti suggerisce di fare accordi...ho non ti ha votato o non doveva votarti e se ti ha votato...non ha capito la lingua con cui ti esprimevi. mauro lanzon
  • GIANLUIGI C. Utente certificato 4 anni fa
    amici mandiamo a casa questa classe politica che ci ha governato per 40 anni e dicono sempre le solite cose.
    • agostino ferraiuolo 4 anni fa
      beppe grillo oggi è politico ha lasciato le vesti di comico ai nostri vecchi cari politici magnacci ,vecchi, dementi ,stravecchi, vecchi, stravecchi booo forse vecchi si stravecchi, bravo grillo rappresenti gli italiani che si sono ribellati ai vecchi sistemi molto ma molto ma molto ma molto vecchi stravecchi loro sono i comici hanno studiato tanto per vestirsi da pagliacci a dimenticavo pagliacci vecchi stravecchi
  • Michele Bettini 4 anni fa
    Spero che Grillo tenga duro. L'ultimo governo decente che abbiamo avuto è stato quello di Fanfani, ricordatelo bene. Mai accusato di ruberie. I finanziamenti ai partiti vanno ridotti. I finanziamenti ai giornali vanno ridotti a ZERO. Niente liquidazioni per ex presidenti di Camera e Senato, fino alla restituzione forzata di quanto ricevuto in regalo (deve valere anche per Pivetti, Bertinotti e Fini). Non costruzione di nuove case, come dice il mediocre Renzi, ma recuperi e restauro di ciò che già esiste. Basta col cemento. Ci sono milioni di locali sfitti. Tutti hanno diritto ad una casa. Inoltre Grillo deve dirci dove si troveranno le sezioni cittadine del Movimento, per poter avere tutti la possibilità di partecipare. Io sono a Roma. Lo sperpero per il "Ponte di Messina" deve cessare immediatamente e nessun indennizzo deve essere dato a imprese e progettisti. Tale assurdo progetto è assai più grave della TAV.
  • batacchi loris 4 anni fa
    E Finitela di spiattellarci in TV sempre ad ora di cena e sempre in prossimita' dei grandi eventi elettorali,le grandi tragedie della storia per pilotarci,mentre voi intanto GONFIATE le aziende di raccomandati che poi verranno inesorabilmente licenziati per ovvi motivi di mercato e fate fallire banche ed aziende con i vostri amministratori "tessera n1 del partito"
  • nastasi 4 anni fa
    Buon giorno Grillo e Grillini vorrei portare a voi una notizia che ha dell'incredibile, tramite la trasmissione delle Iene ho seguito la storia di questa famiglia che ha una figlia che soffre di atrofia che può' essere guarita con cellule staminali ma purtroppo per loro il giudice da prima ha dato il nullaosta poi lo ha ritirato, vi prego di intervenire se vi è possibile, grazie per l'attenzione, ps sono un vostro sostenitore
  • Giuseppe (Pino) Verbari 4 anni fa
    Caro Beppe. Possono dire quello che vogliono ma tu mi fai quasi tenerezza Chi ti ha definito un giullare non ha chiarito che ne esistono due tipi; quello di strada e quello di corte. I primi, erano artisti nel vero senso della parola così come sono, per fare un esempio a modo mio, gli operai, i contadini, i soldati, ai quali riconosco un impegno ridondante, avendo spesso i necessari requisiti culturali e morali , perché ciascuno di loro si sente coinvolto nel dare il proprio contributo al bene comune. Gli altri, i "buffoni di corte" e "canterini comunali", li vedo come tanti che oggi calcano la scena politica e il mondo del lavoro, visto che siamo in tema di campagna elettorale, e sicuramente chi pensa di guadagnare l’alloro e di ricoprirsi di gloria semplicemente creando un alone di indefinibile misticismo attorno al suo modo di fare non farà tanta strada. Almeno con me. Tu, fortunatamente, appartieni ai primi.
  • salvatore angotti 4 anni fa
    parte 3 di 3 Nello strano, ma penso evidente status ora descritto sarebbe indispensabile avere una chiara gerarchia organizzativa, dei livelli intermedi (in azienda si direbbe ‘quadri’) fra i leader che descrivono gli obiettivi e la base alla quale si chiede ubbidiente rigore. Se Grillo non fa in fretta qualcuno degli eterni furbi, che queste cose le sa e bene e le governa, cavalcherà la sua onda, gli ruberà il linguaggio e utilizzerà strumentalmente lo stesso mezzo, la rete, che per definizione è aperta a tutto e non pone barriere. Le parolacce e gli slogan su cui poggiano le nuove idee, dopo un primo impatto, non sono più ne utili ne necessari, ma devono essere sapientemente sostituiti da strutture e organizzazioni, per poi diventare azioni e fatti. La fin troppa (e mai a torto) ”Arte della guerra” di Sun Tzu rimarrà sempre valida qualunque siano le armi, i territori ed i tempi in cui avviene la lotta, perché la struttura umana è sempre uguale a se stessa….! A complicare tutto si aggiunge la incredibile incapacità della vecchia politica di comprendere in pieno cosa gli sta accadendo: vecchie modalità, stessi apparati, cariatidi imputridite che non si accorgono che il fango della valanga è già alla loro gola. E’ incredibile! Dunque, per concludere, bisognerebbe dare uno sguardo alla ‘Teoria del Caos’ per capire che siamo delle palline in una enorme lavatrice impazzita lanciata nello spazio infinito (e non scherzo!). Le mutazioni di cui avremmo bisogno probabilmente hanno tempi cosmici incompatibili con quello che il virus dell’attuale Umanità si è dato per autodistruggersi. Sicuramente anche noi, in questo viaggio, inconsapevoli burattini, lasciamo una scia del passaggio… Che almeno serva ai nostri posteri, ma ho qualche dubbio, visto che l’Uomo, oltre alla memoria molto corta, tende di questa preistoria a sotterrarne quanto qualche volta emerge dalle sabbie dell’oblio.
  • L. B. Utente certificato 4 anni fa
    Io ho una curiosità: nel caso si riesca ad abolire il finanziamento pubblico ai partiti, quest'ultimi con che soldi si manterranno in vita?
  • Giuseppe T. Utente certificato 4 anni fa
    Noto, con una certa sorpresa, che NESSUNO nelle migliaia di commenti a questo post abbia parlato di De Gregorio e della compravendita messa in atto da Berlusconi, sia nel 2006 che ne 2010, per ovviare alla fuoriuscita di Fini e compagnia. E nessuno che dica nulla sullo schifo che ha rappresentato B. per il Paese... Se De Gregorio si è deciso a confessare, è perchè tutti abbiamo una coscienza. Un eletto può sbagliare facendosi tentare dagli schifosi, e l'antidoto è NON VOTARLO nelle successive elezioni. Quindi complimenti a chi ha eletto Razzi e Scilipoti, questo è il Paese che ci meritiamo! La libertà di mandato è necessaria in una deemocrazia parlamentare, altrimenti a questo punto voteremmo solo i candidati premier ed in base alle percentuali discutono tra loro. E' questo che volete voi? Oligarchia o peggio dittatura? Io no, in Parlamento si parla di cose serie e si discute, e si denunciano i malfattori! Quando si inizia a farlo? Aspettate che tutti gli elettori delusi che hanno votato il M5S siano delusi anche da Grillo e da come sta gestendo il suo "potere"? Alla prossima campagna elettorale sarà tutto già vecchio e falso,credetemi.
  • Raffaello Bevilacqua 4 anni fa
    Ancora non ho capito dove vuoi approdare, ad ogni modo continua a fustigare questa banda di cialtroni e fai attenzione nella scelta dei tuoi "epigoni"
  • Donatella S. Utente certificato 4 anni fa
    PROPOSTA CARO BEPPE, riguardo al non rimborso dei finanziamenti ai partiti,credo che si debba fare una proposta più forte di quella fatta da Renzi: ridare i 159milioni di euro ai cittadini, poiché questi ultimi hanno votato per l’abolizione del finanziamento .Quei soldi sono stati sottratti ai cittadini tramite tasse varie….. perché io, come cittadino, dovrei finanziare partiti nei quali non mi riconosco???Forza Grillo rimani fedele ai principi per i quali sei sceso in campo!!
    • danielaromana 4 anni fa
      tutti diciamo la stessa cosa sei sceso in campo e allora datti da fare-finaziamenti ai partiti NOOOOOOOOOOOOO-PAGASSERO CON I LORO SOLDI COME FANNO IN AMERICA SE NON CE LA FANNO A CASA.BEPPE FORZA FACCI VEDERE SE SEI IN GRADO DI SPUTTANARE TUTTI STI' PAPPONI CHE CI HANNO ROVINATO.TUTTI TI VOGLIAMO IN CAMPO NON TI VOGLIAMO PIU' NELLE PIAZZE MA AL PARLAMENTO.CAPITOOOOOOOOOOOO??????????
  • alba laratta 4 anni fa
    vendola ovviamente tira acqua al suo mulino. Trovo una certa coerenza da parte sua a preferire un alleanza com M5S piuttosto che col pdl. Prende atto del consenso ottenuto da Grillo e per rispetto agli elettori modera i toni e cerca punti d'incontro. Vizi di quest'arte anche detta politica... Che volete farci! Dialogo, compromesso... set cose qua
    • Maurizio Monti 4 anni fa
      E già... Vendola quando si tratta di acqua non si tira certo indietro anzi si è pure "dimenticato" di eliminare la privatizzazione dell'acqua che aveva promesso se fosse stato rieletto Governatore... e aveva chiesto ed ottenuto il sostegno di questo Blog ! Vendola anche Lui un politico SENZA VERGOGNA che ha incrementato a dismisura le spese e gli sprechi nella regione da Lui governata !!!
  • Christian Dalenz 4 anni fa
    Mi sembra che Grillo non capisca la differenza tra sè e gli appartenenti al M5S. Sia per quanto riguarda questo post e quello su Bersani, si attacca alle dichiarazioni sulla sua persona, sulla quale il giudizio negativo che è stato espresso è probabilmente rimasto lo stesso da parte di entrambi gli esponenti della sinistra. Quello che si sta facendo adesso non è un voltagabbana, un volerlo pregare per forza: è una necessaria richiesta di collaborazione in primis ai suoi eletti e non tanto a lui personalmente, PERCHE' LA CHIEDE IL POPOLO ITALIANO QUESTA TREGUA E RELATIVA COLLABORAZIONE!!!!!!!!
    • Sascha S. Utente certificato 4 anni fa
      "PERCHE' LA CHIEDE IL POPOLO ITALIANO QUESTA TREGUA E RELATIVA COLLABORAZIONE!!!!!!!" Davvero? La chiede il popolo Italiano? A me sembra che: Alla Camera il 70,45% dei Votanti ha votato - contro Bersani. Al Senato per il voto popolare, il 68,4% dei Votanti si è espresso - contro il PD. Dove sta questa maggioranza? Dov'è il principio Democratico? Altrettanto: M5S alla Camera ha potuto convincere solamente il 25,55% dei votanti a dargli la loro fiducia. Al Senato addirittura solo il 23,8%. Dove sarebbere questa gran richiesta da parte dell'elettorato? E ricordiamoci che questa volta, del totale dei aventi diritti al voto: alla Camera il 24,83% (e al Senato addirittura 24,89%) hanno preferito non presentarsi proprio ai seggi elettorali. Circa il 5% in più che nel 2008.
  • ivan a. Utente certificato 4 anni fa
    ok all'austerità ....risparmiamo....abbattiamo i costi della politica...però mi auguro che il governo dei grillini garantirà ( quando governerà questo paese ) sempre il rispetto dei diritti fondamentali dell'uomo in un contesto di vera democrazia: libertà di espressione e di pensiero senza dover essere per forza delle facce da culo. moderate i termini e dal rispetto verso tutti nascerà presto un consenso maggiore al movimento 5 stelle.
  • ortensia perrone 4 anni fa
    Adesso BASTA, è ora che facciano sentire la loro voce anche tante donne contro il CELODURISMO IMPERANTE di genere, che fa collassare definitivamente l’Italia, anziché ricercare chiare e oneste soluzioni per questo Paese già tanto martoriato, anche a causa di questi confronti muscolari, cultura degli animi maschili. Quella gentile ed amabile ragazza, Viola, ha agito in modo umano, per scongiurare l’ennesima catastrofe, e non secondo regole da superuomini che si tengono sotto tiro l’un con l’altro, come in un film di Tarantino e noi cittadini, lì nel mezzo, a beccarci le loro pallottole. Questa volta perciò sono in completo disaccordo con Travaglio che il 1° marzo, nel suo pezzo “Grillo e il papello”, suggeriva al M5S di imporre la sua piattaforma al PD per poi non votarla uscendo dall’aula al momento della fiducia. Furbizia per evitare accuse di inciucio. Dal-duri e puri- si passerebbe direttamente al -DURI E SPURII-. Roba da filibustieri della seconda repubblica! E perché anche la schiera di centro-destra non potrebbe decidere di uscire dall’aula? E ci spieghi chi dovrebbe prestarsi a questa pratica indecentemente ipocrita, completamente estranea alla trasparenza a cui il M5S si richiama. Se si continua con risentimenti e risse, dando la priorità a tattiche del c…, e tutto andasse a ramengo nella logica del celodurismo, per paura che un’intesa si trasformi in inciucio, allora gli Italiani come me non capirebbero e il M5S alle prossime elezioni pagherebbe per aver anteposto al bene del Paese e a questa straordinaria opportunità solo i risentimenti del suo leader, che invece dovrebbe saper superare. E comunque se il PD sgarrasse, allora sì che sarebbe doveroso e comprensibile mandare tutto a quel paese e la sua responsabilità sarebbe inconfutabile. Attenzione poi al Berlusca e a non spingere verso un "governissimo" che potrebbe recuperare consensi anche attraverso un passaggio da Bersani a Renzi. In tal caso resterebbero inchiappettati il Movimento e gli Italiani.
    • elisa dalla vecchia 4 anni fa
      celodurismo è una vecchia parola che indicava il modo di fare ai comizi dei capi della prima lega nord, e più in generale indica quel modo di fare tipico dei maschi che mostrano i muscoli, ringhiano e gonfiano il collo per far vedere chi è il capo, chi comanda. dimostrandosi però stupidi, e miopi. Perché mentre loro dimostrano chi è il capo, il resto del presunto gregge se ne va da un'altra parte. è successo così prima delle elezioni, i "partiti tradizionali" hano sottovalutato il movimento e, discutendo tra loro su chi era migliore, si sono trovati tra i piedi un ingombrante 25% non previsto. ma adesso, se il movimento passa il tempo a litigare su chi ha cominciato prima ad insultare chi e a far vedere chi ha più muscoli, il gregge che va via non sono i soliti elettori-banderuola che cambiano partito ad ogni votazione. quelli a cui tocca andarsene sono tutte le persone che non ce la fanno più a vivere in italia. vendola è rispettabile: non ha fatto alcun voltagabbana, ha semplicemente ammesso che un movimento che non gli piace e che non condivide è diventato ora un interlocutore necessario. se adesso i grillini fann ostruzionismo è incomprensibile, semplicemente. rifiutandosi di dialogare, dimostrano che in realtà avevano paura di vincere, e in quello che dicono non ci credono nemmeno loro.
    • alba laratta 4 anni fa
      voglio far ragionare sul fatto che effettivamente la tattica è politica. E non c'è nulla di male se votata agli ideali, o cmq non per i propri interessi. Anzi...
    • Alessandro Marchioli Utente certificato 4 anni fa
      Trovo il tuo intervento incoerente. Prima critichi il tatticismo del c... e subito dopo dici attenzione al Berlusca e al governissimo perché il Berlusca potrebbe recuperare voti. Anche te fai del tatticismo. Ma ti interessa il bene del paese o quello del tuo partito per cui ti preoccupi che l'altro può recuperare voti. E poi cosa cosa vuol dire celodurismo e cosa c'entra una espressione simile. Cordiali saluti . Ale
  • batacchi loris 4 anni fa
    HANNO PRORPIO RAGIONE!! DIALOGO CON VENDOLA?? : la situazgzhione itaghgliana ghzl e'oghmai ghimile zantghiagho del zhile....ghiamo toghliati glhamchi pothervhe thuttho pheghli dighoccupathi, ghvazhie a thutthi(APPLAUSO) CON NIKI SI CHE E' TUTTO CHIARO!!!!!!
  • Annalisa C. Utente certificato 4 anni fa
    Non ho votato grillo non conosco quasi niente del suo programma ma mi sento in dovere di capire cosa ci sta succedendo e se qualcuno è finalmente VERO!!!
  • Ivan S. Utente certificato 4 anni fa
    Noi che abbiamo votato il movimento sapevamo tutto fin dal principio perchè ci siamo informati, voi che vi lamentate molto probabilmente vi aspettavate l'ennesimo partito che avrebbe fatto il lavaggio del cervello a gli italiani per poi contraddirsi alleandosi con il primo che capita con truffatori ladri e criminali. Qui si combatte per mandarli a casa e voi cosa fate? volete allearvi con bersani?? ma cosa non avete capito di "TUTTI A CASA"
  • adriano m. Utente certificato 4 anni fa
    Ho votato 5 stelle perche voglio che le cose cambino subito.C'è la possibilità si farlo. Se non vedo qualche risultato immediato la prossima volta il mio voto ve lo sognate!
    • ortensia perrone 4 anni fa
      La penso così anch'io e non sono la sola. A questo proposito c'è anche un mio post. Speriamo in bene.
    • Sascha S. Utente certificato 4 anni fa
      Mi spieghi quali risultati vuoi "subito"? Ti rendi conto che ci sono tempi tecnici? Lo sai che ancora non si è riunita la nuova Legislatura (la XVII)? Questo avverrà solo il 15 Marzo quando avranno luogo le sedute in Camera e Senato. E che dove si procederà ad eleggere le nuove presidenze di queste. Quale risultato vorresti, se ancora non hanno nemmeno avuto inizio le Consultazioni Ufficiali, che fa il Presidente della Repubblica e che sono previste dalla Costituzione Italiana, prima di dare l'incarico a qualcuno che poi deve cercare di formare un Governo? Cos'è questo "tutto subito"? Saremo anche nell'epoca iper-velocizzata dal web e dai media, ma finchè non hanno luogo certe - chiamiamole anche - formalità, risultati non ne puoi avere. Ora è ancora il momento delle speculazioni, delle chiacchiere, dei giochini politici. Dello scacco politico ove si cerca di mettere le proprie figure nelle posizioni più vantaggiose. Dici che non darai più il voto a M5S ora? Sei libero di farlo, e anche di cambiare idea ancora mille volte. Quando verrà il momento di una nuove elezioni - che quasi sicuramente non saranno prima di Settembre/Ottobre (di nuovo per certi tempi tecnici dettate dalle leggi - in primis la già citata e famosa Costituzione Italiana - che non è un pezzo di carta straccia, ma dovrebbe essere letta da ogni Cittadino informato). Ancora, sei libero di votare chiunque tu voglia in future elezioni, e chi credi che rappresenti meglio i tuoi interessi (o chiunque credi possa governare più abilmente la Nazione), ma sparare ora "non vi voto più se non vedo risultati subito" mi sembra al quanto infantile e poco produttivo. Risultati si! Ma quali? Subito? No, al più presto (tecnicamente) possibile - si!
    • Ivan S. Utente certificato 4 anni fa
      Scusa mi rivolgo a te perchè non vi capisco ma se hanno appena rifiutato 7 milioni di euro in sicilia e altri 100 come finanziamento pubblico...............ma cosa continuate a dire cose false ma non parlate per niente, noi votiamo tutte le leggi che siano in linea col programma . ragazzi svegliatevi!!
  • Andrea S 4 anni fa
    No ho votato Vendola ma a direi la verità ste due facce non le vedo. Sta cercando una collaborazione che a quanto pare per Grillo è peggio del diavolo. Avrei due domande: 1) Secondo voi Vendola in campagna elettorale avrebbe dovuto tessere le lodi dei suoi avversari politici? 2) Tutti questi post di Grillo che elencano una ventina di citazioni dei suoi avversari, a parte il fatto che mostrano un certo atteggiamento psicotico, in pratica a cosa servono?
    • Andrea S 4 anni fa
      Grazie per la risposta Sascha ma non condivido la tua analisi. Secondo me se Vendola fosse preoccupato per il suo posto attuerebbe la strategia di Grillo e rimarrebbe fuori da tutto, così, nel caso il PD sia costretto a fare qualcosa insieme a PDL, si proporrebbe come alternativa pura per i PDini schifati. Secondo me il motivo per cui vuole collaborare è che è cosciente di rappresentare una minoranza e quindi certa di portare avanti qualcosa che possa in qualche modo rappresentare la volontà di chi lo ha eletto. Non aspetta di avere il 51% (che non avrà mai) urlando e sbraitando e fregandosene del fatto che i suoi elettori pensano che ottenere il 30% del programma è meglio di niente. Come ho detto non ho votato Vendola ma preferisco il suo atteggiamento a quello di Grillo.
    • Sascha S. Utente certificato 4 anni fa
      Cercherò di rispondere dicendo la mia: 1) Secondo voi Vendola in campagna elettorale avrebbe dovuto tessere le lodi dei suoi avversari politici? Ovviamente no, non doveva. Ma era necessario chiudere tutto a priori? Doveva per forza sparare a raffica, per poi fare la svolta dei 180 Gradi? Sembra che ora tenta di tessere le lodi. Quindi ora avrebbe maggiore credibilità e serietà? In una nazione altrettanto Democratica come la Germania, quest'anno ci sono le elezioni. Per l'Unione (CDU/CSU) della Merkel, l'alleato preferito e naturale è la FDP. Ma lei non chiude a priori ne ai Verdi, ne alla SPD. Lasciandosi dei ponti aperti per eventuali alleanze post-elettorali. La stessa cosa fa la SPD (rossa), per la quale ovviamente l'alleato preferito e naturale sono i Verdi. Nei anni precedenti ha sempre chiuso a priori alla Linke (profondo rosso), ma sembra che questa volta cercano di non chiudere questo ponte del tutto. Anche se alcune parti della base vogliono ancora evitare questo (sembra che Rosso+Profondo Rosso in Germania non piace). 2) Tutti questi post di Grillo che elencano una ventina di citazioni dei suoi avversari, a parte il fatto che mostrano un certo atteggiamento psicotico, in pratica a cosa servono? In pratica, servono a far ricordare alle persone con memoria politica cortissima, le prese di posizione forti ed il relativo girarsi di 180° dopo brevissimo tempo. "No ho votato Vendola ma a direi la verità ste due facce non le vedo. Sta cercando una collaborazione che a quanto pare per Grillo è peggio del diavolo." Vendola vuole la collaborazione con il M5S per pararsi il proprio posto. Lui ha preso il 3,20% alla Camera (37 Seggi - grazie al porcellum) e 2,97% al Senato (7 Seggi). Se Bersani si accorda con il PDL, quelli chiederanno di andare avanti senza Vendola, e avrebbero i numeri per farlo. Lui farebbe la fine di chi si è alleato con il Centro-sinistra in passato (Bertinotti, Diliberto, DiPietro). Smetterebbe di avere importanza sulla scena politica
  • erven rossetti 4 anni fa
    Buongiorno, Beppe,siamo arrivati alla resa dei conti. Al punto in cui siamo arrivati, non si può più cambiare atteggiamento verso quella classe politica che ci ha condotto alla rovina. Loro, pur di mantenere il potere ci hanno raggirato.Ci hanno fatto credere che l'Europa, sarebbe stata la svolta positiva:la moneta unica ( € ), è stata praticamente la nostra rovina. Ci hanno consegnato nelle mani della Germania e della BCE.(la BCE non è la banca dello stato federale europeo, ma un insieme di banche private).Il PD è un partito bancario (vedi MPS). Gli altri partiti esistono per mantenere il sistema. Pertanto caro Beppe, non devi assolutamente mollare di un millimetro. Devi con l'aiuto dei cittadini, mandarli tutti a lavorare in miniera e confiscargli la NON DOVUTA LIQUIDAZIONE.
  • Vincenzo Galletta 4 anni fa
    Ha dovuto pararsi il culo, però non ha detto che ora va bene mentre prima no, ma che bisogna per forza conviverci.
  • Ivan S. Utente certificato 4 anni fa
    Tanto rumore per nulla? Focus smentisce la traduzione italiana, diffusa da numerose agenzie, dell'intervista a Grillo che vedrebbe il leader del Movimetno 5 Stelle pronto ad appoggiare un governp Pd-Pdl se fanno la riforma elettorale e tagli ai parlamentari. «Mi sembrano tutti impazziti qui in Italia: La mia intervista per 'Focus' non è ancora uscita e già viene citato Beppe Grillo con cose che non ha detto». Così la giornalista Petra Reski sulla sua pagina Facebook e ripresa de Beppe Grillo sul suo blog in un post dedicato alle 'Balle quotidiane'. «Questa tecnica - scrive ancora la giornalista - mi ricorda un po' quel gioco da bambini, in tedesco si chiama 'Stille Post', giocare a passaparola. Sul sito di Focus è stato pubblicato un riassunto della mia intervista, e questo riassunto viene non tradotto, ma distorto”. La giornalista cita il titolo di un quotidiano on line: “Grillo: 'Ok a governo Pd-Pdl, per legge elettorale e tagli'”. Ma è una falsità! Sul sito di Focus non è scritto questo. È scritto: 'Grillo non vuole fare una coalizione né con Pier Luigi Bersani, né con Silvio Berlusconi: Se Pd e Pdl dicessero: 'Legge elettorale subito, via i finanziamenti retroattivi, massimo due legislature e vanno fuori tutti quelli che hanno più di due legislature', così noi appoggiamo qualsiasi governo” diceva Grillo a Focus, e aggiungeva: 'Ma non lo faranno mai. Loro bluffano per guadagnare tempo'». «Per essere sicura di non averti citato in maniera sbagliata - prosegue Reski- ho controllato di nuovo la trascrizione originale dell'intervista: 'Se Pd e Pdl dicessero: 'Legge elettorale subito, via i finanziamenti retroattivi, due legislature andiamo fuori tutti quelli che abbiano più di due legislature', cosi noi appoggiamo qualsiasi governo, ma scherzi. Non faranno mai queste cose. Loro bluffano, hanno bisogno del tempo, ma non faranno mai queste cose'. Sul sito di Focus si legge esattamente questo. Insomma. Follia pura. Normalmente, alla fine del gioco di passaparol
  • Agostino Rossi 4 anni fa
    Questa è la classe politica alla quale siamo stati abituati fino ad oggi: adesso basta!!! Non bisogna mollare di un passo!!!
  • raul a. Utente certificato 4 anni fa
    caro beppe hai un'occasione unica per cambiare il paese tieni duro ma ti prego le prime leggi per le quali batterti devono riguardare il costo del lavoro grazie
  • renato brandolese (cherev) Utente certificato 4 anni fa
    Non c'è allo stato dei fatti alcuna reale possibilità che qualunque governo, tecnico e non, ottenga la fiducia in parlamento. In aggiunta ,durante questo semestre il parassita napoletano non potrà sciogliere le camere ed allora? si dimetta il napoletano, si elegga un presidente ad interim che sciolga le camere e si vada alle elezioni dove avremo una % degno di maggior nota
  • Gianni G. Utente certificato 4 anni fa
    Guarda Beppe gli elettori di sel cosa fanno girare,a me fanno girare i co.....i GRILLO INCAPUCCIATO e CAMUFATTO in spiaggia in Toscana presso la sua villa..e' segno che non vuole farsi vedere la sua faccia...questa e' paura e timore perche' e' arrivato il tempo di dimostrare ai suoi elettori di mettere in pratica quello che ha detto e promesso: solo che ,il nascondersi gia' adesso e' segno di timore per la reasponsabilita che si e' preso..e anche sa che se non arrivano le riforme promesse ai suoi ELETTORI in special modo alle piccole imprese...sa che questi in un breve tempo li faranno tutti scappare da PALAZZO GHIGI....TUTTI, verdi, Rossi o Camufatti.
  • marcello rapisardi 4 anni fa
    non pensate di averla praticata anche voi ?
  • cesare v. Utente certificato 4 anni fa
    il popolo pugliese si è accorto delle falsità vendoliane e a buon ragione ha trombato i politici del SEL alle elezioni !!!!
    • Raffaello B. Utente certificato 4 anni fa
      E' passato un pò di tempo ma alla fine il Grillo ha diradato la nebbia che vi nascondeva il volto vero di SEL
  • stefano serpagli Utente certificato 4 anni fa
    bocca di rana il sig.re vendola che dic dice dice ma la poltrona non la molla neppure lui... ora per fortuna non si vede piu in televisione speriamo che anche lui come tanti altri vecchi parlamentari e onorevoli vada a lavorare a 1000 euro al mese con tutte le spese che ha un normale cittadino .... Beppe grillo sei un grande era ora che qualcuno facesse sentire la voce degli italiani delusi e stanchi di questa politica ladrona ... vai cosi...
  • renato brandolese (cherev) Utente certificato 4 anni fa
    quell' oscar wilde di periferia di vendola sa benissimo che per lui si sta avvicinando la fine. Allora cerca, verme schifoso, di blandire in chiara mala fede il movimento 5S, sperando di andare al governo al fine di guadagnare qualche dredibilità alle prossime elezioni. Non considera che bersani è sull'orlo della scomparsa dimissionaria che lo trascinerà nel baratro del dimenticatoio politico. Grande intelletto del nostro che sarà più adatto con una vanga in mano piuttosto che imperversi nell' aula del parlamento.
  • guido l. Utente certificato 4 anni fa
    perchè il movimento 5 stelle continua a scrivere su questo blog e non crea un suo spazio indipendente? perchè il movimento 5 stelle dopo aver vinto le elezioni continua a parlare agli italiani come se fosse ancora in campagna elettorale offendendo in modo volgare ed incivile i suoi avversari esattamente come fanno loro? dove sta la differenza di questo movimento? perchè il movimento 5 stelle in cui ogni membro vale 1 continua a parlare attraverso grillo che vuole pure andare alle consultazioni con napolitano, forse che lui vale "2" o non c'è neanche uno dei "cittadini" eletti dal popolo che sia in grado di assolvere a questo compito? perchè il movimento 5 stelle continua a buttare fango addosso ai suoi avversari nonostante i migliaia di commenti che chiedono di agire diversamente, forse il popolo della rete solo una bella favoletta per far sentire protagonisti gli italiani e convincerli a dare i loro voti? sono passati pochi giorni dal voto, e credo che il pd si riorganizzerà presto e alle prossime elezioni, molti di quelli che si sono spostati sul m5s ritorneranno a votare pd perchè, caro grillo, la politica è una cosa seria, e tu la stai facendo diventare qualcos'altro, e onestamente, dopo soli pochi giorni ci hai già dato l'impressione di essere uguale, se non peggio, di quelli che hai sempre criticato.
    • Renato B. Utente certificato 4 anni fa
      SECONDO te a quelli che hanno mandato in rovina questo paese dobbiamo portargli dei fiory è ringraziarli , ma fammi il favore è poi che la politica è una cosa seria vallo a dire al nano puttaniere è a gargamella , ma dove c'è lai il cervello tu ... ti rammento che il nano è a piede libero . anche bersani hanno un piede in galera è uno fuori .... questi sono y politici che tu voti .......
    • Ivan Seccia 4 anni fa
      Mi rivolgo a te in particolare e a tutti quelli che la pensano come te, non sono un esperto in politica ma credo che il concetto da capire è molto semplice: il movimento è un movimento nato per abbattere i partiti, che senso ha fare un patto o allearsi con un partito di ladri e truffatori? ma li leggete i giornali??? queste persone con cui volete tanto allearvi perchè avete paura che si possa creare un governo con monti e quant'altro, cambiano idea a seconda di come tira l'aria sono talmente infidi che ci scommetto i gioielli che non manterranno le promesse fatte una volta alleati. SVEGLIATEVI state solo mettendo zizzagna e vi state consegnando allo psico nano; E' veramente strano che una parte degli italiani si fidino ancora di queste persone che prendono soldi senza aver fatto niente senza aver sacrificato qualcosa di loro. Non potete votare e poi ricredervi alla prima difficoltà. se non ci credete piu' a grillo allora è tutto inutile. Con queste serpi in parlamento non si fanno accordi, o attuano alla lettera tutto il programma oppure niente, se non ci credete piu' a grillo allora è tutto inutile. Nessuno vi ha puntato una pistola alla testa per votarlo quindi sapevate fin dall'inizio a cosa andavate incontro. Ivan S.
  • Enrico Caruso 4 anni fa
    Vendola è il suo linguaggio, quanto di piu' distante si possa immaginare dai cittadini italiani. Rappresenta a pienom il vecchio sistema di fare politica. Il cambiamento è iniziato e non si torna indietro.
  • roberta corsini 4 anni fa
    Scusate , sono un’intrusa Vengo spesso a leggere questo blog , come tanti altri , nella speranza di trovare qualcosa che mi conforti e mi faccia ben sperare per il futuro ( ho 3 figli.. ).Per ora, pero’, vedo solo molte parolacce , una gran rabbia, se non ira ,verso tutti gli altri . La rabbia ed anche l’ira sono giustificatissimi ma purtroppo da questi sentimenti non e’ mai venuto niente di positivo. Ero cosi’ contenta che aveste vinto ! Ho pensato che , finalmente, con la vostra presenza , la nostra sinistra indebolita avrebbe dovuto trovare il coraggio, anzi l’obbligo, per fare tutte le cose che non ha fatto ( colpevolmente ) in tanti anni . Invece , amara delusione, non avete nessuna intenzione di governare , ma solo di lanciare anatemi . Sono veramente depressa , il Paese perde una grande occasione , non so se faremo in tempo ad averne un’altra . Stiamo rischiando grosso. Non ho dato il mio voto al M5S proprio per il timore che succedesse questo. Speravo che il PD ce la facesse ,e che la forza del M5S fosse tale da portare il governo PD verso quelle riforme cosi’ importanti per tutti noi .Invece questo blocco mi fa paura . Un’ultima cosa : non siamo tutti uguali , grazie a Dio , non e’ proprio possibile , percio’anche nel PD ci sono valide persone, questa e’ l’occasione per farle emergere . Per favore, costruiamo qualcosa !
    • Raffaello B. Utente certificato 4 anni fa
      Ho Lei è un'inguaribile ingenua, "virtù" che mai ho riscontrato in persone che votano a sx., oppure è in malafede; ma come, ancora insiste a voler redimere quest'armata di briganti?. Vero, qualcuno si salva, ma non hanno saputo emergere, l'unico a farlo, RENZI, l'avete fatto fuori.L'espressione del voto non deve essere un'abitudine.
    • Sascha S. Utente certificato 4 anni fa
      Le "intrusioni" possono anche essere una cosa positiva - non solo negativa. Dipende dal tipo di "intrusione" e dall'argomento più o meno condivisibile. Roberta (spero non sia un problema che uso il nome proprio), ti posso capire. Conosco e conoscevo tanti che hanno aderito con convinzione, dedizione e passione al PD, dal momento che è nato. Molti erano ex-DS, altri vecchi DC, alcuni ancora dei giovani che non si erano mai prima interessati di politica. Purtroppo, puntualmente sono stati delusi. Eppure hanno continuato a buttare li i loro voti, grazie allo spauracchio chiamato Berlusconi. Ma a parte l'anti-berlusconismo, il Centrosinistra, cosa ha proposto o portato avanti negli ultimi 20 anni? Vorrei far notare che nell'attuale "Governo tecnico" di Monti (tutt'ora in carica) ci sono 3 Sottosegretari del PD! 1 del API (ora CD e riconfluito nella Coalizione del Csx) e 1 del PRI (anch'essi vicini alle posizioni del PD)· Io posso capire la tua delusione, specie se vedi il M5S come una forza prevalentemente di sinistra, guardandolo con vecchi e (spesso) superati schemi della politica Italiana. Ma l'M5S non è ne per definizione di Sinistra ne di Destra. Prende molti spunti da idee valide da entrambi i lati di pensieri. A votare M5S non c'erano solo elettori delusi dal Csx, c'erano anche molti che in passato hanno sostenuto e votato il Cdx. (altrimenti non arrivava a circa 25%). Ovvio, qualcuno avrà votato per pura protesta contro i partiti stabiliti. Molti avranno invece votato credendo in un nuovo progetto di fare la politica, che taglia in maniera drastica con i modi fallimentari ma prestabiliti da tempo. In una nazione come la Germania (ove mi trovo), può funzionare che partiti si alleano dopo le elezioni. Spesso nella campagna elettorale, lasciano sponde aperte agli avversari. Non chiudono le porte a priori (eccetto in alcuni casi specifici). In Italia, dove c'è una campagna elettorale che spara contro tutti gli avversari a raffica, questo è difficile
    • Renato B. Utente certificato 4 anni fa
      TU VEDI solo quello che ti interessa vedere : è cioè , parolaccie ed insulti , si denota che sei un pò limitata , speriamo in futuro che tù possa crescere , auguri .........
  • donato d. Utente certificato 4 anni fa
    cosa ci offrirà la prossima settimana?l'auspicio è che ci si metta d'accordo per poter finalmente far partire le manovre che più ci stanno a cuore. L'idea del rimborso dell'IMU sulla prima casa la nei modi in cui era stata presentata la trovavo alquanto strampalata. Visto però l'iniquità di questa tassa, non sarebbe molto semplice poter permettere un rimborso (che ne sò, fino ad un tetto max di 150 €) deducibile dalla prossima dichiarazione dei redditi? i lavoratori dipendenti e i pensionati se la vedrebbero rimborsata automaticamente nel mese di Luglio. Forza M5S!!
    • aldo guzzo 4 anni fa
      scusa la mia ignoranza, ma prima di qualsiasi provvedimento bisogna che ci sia un governo in carica. E come puo' esserci se non si vota la relativa fiducia? Chi dara' la fiducia? il PDL ? il volesrsi tenere al di fuori puo' andare bene per la Sicilia ma per la nazione italiana e' un altra cosa. c'e' bisogno di stabilita'. In queste condizioni ci sono due soluzioni , o entrare nel governo o dire chiaramente di andare a nuove elezioni. bisogna fare il bene del paese.
  • Antonio Bandieramonte 4 anni fa
    M5S nessuna alleanza. Scenari possibili: PD e PDL trovano una labile intesa e dopo poco si va subito al voto con trionfo del M5S e maggioranza assoluta; oppure si va subito al voto e trionfa M5S; comunque vada sarà un successo e questo l'hanno capito anche gli altri ed è per questo che sono così ridicoli nell'inutile tentativo di trovare l'inciucio. Comunque vada sarà il trionfo delle persone oneste.
    • guido l. Utente certificato 4 anni fa
      a fondo pagina e possibile leggere che in questo blog non soo consentiti: ... - messaggi con linguaggio offensivo ... scusate ma è una presa in giro o cosa? pubblicare una foto con "le facce da culo" da quando non è offensivo? pochi dal giorni dal voto, e già tanta amarezza per come stanno andando le cose.
  • stefano pilone 4 anni fa
    a proposito del Dottor Presidente Vendola SEMBRA invece che SEL sostenga il NUCLEARE, a giudicare da quello che scrivono nel programma pubblicato sul loro sito: http://www.sinistraecologialiberta.it/programma/ poi cliccate sul link "Rinnovabili" la primissima frase è: "La strategia energetica nazionale proposta dal governo Monti è nata vecchia e SEMBRA ORFANA DEL NUCLEARE" (il maiuscolo l'ho messo io ma le parole sono esattamente quelle) e poi nel paragrafo successivo c'è un'altra frase che fa pensare al sostegno del nucleare, riferendosi al governo Monti: "Né offre spazio per un ripensamento sull’energia nucleare" (FORSE Monti ha deliberato in base al referendum del 2011, perchè la mia impressione è che Monti e la Confindustria che lo sostiene VOGLIONO IL NUCLEARE) Sembra di capire che loro (SEL) propongano di tamponare e/o ridurre la dipendenza da comustibili fossili con il nucleare. Potreste dire al Dottor Presidente Vendola che, senza considerare tutti gli altri problemi del nucleare, anche 2 referendum, per fare una centrale nucleare ci vogliono teoricamente, ripeto TEORICAMENTE, 5 cinque anni e 5 cinque miliardi (di Euri, non lire) ? Invece il fotovoltaico italiano è solo il 55% di quello tedesco; quello tedesco copre dal 20 fino anche il 30% del picco dei consumi tedeschi (Paese industrializzato di 90 milioni di abitanti)
    • Alex sainz 4 anni fa
      Ah ah, ma ce le fai? Orfana del nucleare significa che la politica energetica di Monti era come quella precedente ma senza il nucleare, senza le energie rinnovabili :) Non che sel vuole il nucleare (che tra l'altro ha contribuito a togliere visto che ha raccolto le firme e fatto campagna elettorale al referendum. Se il grillino medio è come te stiamo a posto. Neanche leggere...
  • massimo ferrario Utente certificato 4 anni fa
    io penso che noi rappresentiamo una parte di elettorato e che non abbiamo alcuna maggioranza assoluta. Sono convinto che i nostri temi siano appetibili per tanti non grillini. Considero che la nostra forza sia tale da consentirci di smettere di urlare ed insultare, mettere da parte i ricordi della gavetta e di creare un grande polo riformatore. Chi e' dentro sa quali siano le nostre virtu' ed i nostri limiti. Abbiamo cosi' tanta carne da mettere al fuoco che ci vorranno anni per vedere i risultati. Le provincie non si aboliscono dal giorno alla notte, i finanziamenti non si tagliano in un giorno, si programma il loro esaurimento in 3/4 anni. Siamo seri e smettiamo di guardare oltre gli obiettivi. Ora, educatamente e unitamente , mettiamo a disposizione le nostre idee, capaci anche di ascoltare le critiche, sfruttiamo il tessuto politico esistente per cambiarlo. Beppe facci essere fieri fino in fondo e ascolta questa richiesta che sento essere molto condivisa, non solo nel movimento non solo nel PD .
  • claudio o. Utente certificato 4 anni fa
    Sono tutti li pronti a dare l'aggettivo populista!!!oggi guardavo la tv e i"complimenti"per Grillo e i grillini sono sempre piu' in crescita'...si passa dal:"e solo un comico",a cialtrone.al piu' famoso populista...io credo solo una cosa,hanno timore!!!!timore,e consapevolezza che il loro splendido mondo magico e ormai alla fine!!!!Perche' come dice BEPPE:"arrendetevi!!!!siete circondati!!!".
  • antonio ranieri 4 anni fa
    Se non sbaglio anche Grillo ha cercato di fare le primarie del Pd qualche anno fa. Allora non aveva la forza elettorale e i suoi ragazzi non erano ancora entrati nel palazzo quindi faceva comodo cercare sponde dei tanti morti che parlano. In democrazia si parla tanto in libertà " e meno male!", finchè si è liberi di esprimere la propria opinione si è veramente fortunati. Adesso però occorre dimostrare che alle tante parole seguano pochi e buoni fatti. IL M5S ha la possibilità di farlo, lo dimostri! se non ora quando, quando le polveri avvolgeranno anche questo grande movimento di massa e di gente in buona fede. Spero che non si giochi allo sfascio nella speranza di vincere in fututo e governare soli. Attenzione la volubilità elettorale vale per tutti. Che il movimento approfitti ora che puo' condizionare l'intera politica nazionale con le sue ottime idee. Buona fortuna. Non cambiare idea alle volte è veramente da stolti.
  • gianni mattiazzo Utente certificato 4 anni fa
    Ci siete dentro, finalmente. Non c'è problema, faranno di tutto e di più per distruggere il M5S, tanto vale prepararsi. Conta una sola parola: ONESTA'. Non sprecate tempo ed energie a rispondere alle provocazioni. Mantenete il contatto diretto coi cittadini e vedrete quanta forza e coraggio Vi arriverà. Barra a dritta e motori a tutta forza!
  • michelangelo ciacciarell Utente certificato 4 anni fa
    Rischio adulazione». «Noi avevamo consigli comunali estremamente democratici nell'Italia medioevale e ora come allora, dopo secoli, questo spirito è tornato», ha evidenziato Fo. Per il premio Nobel, un accordo con Bersani «non è facile. Il Pd ha trattato Grillo senza rispetto, chiamandolo fascista e buffone ma ora gli sta tendendo la mano», ha ricordato Fo secondo il quale «la vera trappola per Grillo ora è cadere nell'inganno dell'adulazione». Proprio come accadde nel XIV secolo a Cola di Rienzo, «figlio di un taverniere che corteggiò i romani con la sua oratoria divenendo capo della città, salvo poi veder eclissarsi il suo sostegno prima di essere ucciso dalla folla mentre tentava di scappare con un travestimento», conclude Fo.
  • Sergio S. Utente certificato 4 anni fa
    A TUTTI GLI ATTIVISTI DEL MOV.5 STELLE,INFORMATE TUTTI I CITTADINI,CHE I GIORNALI E TV DEL POTERE DEL PD-L ,STANNO FACENDO GIRARE NOTIZIE FALSE SUL MOVIMENTO 5 ST. ESEMPIO:DICONO CHE I GRILLINI PARLAMENTARI GUADAGNANO 12MILA EURO AL MESE. ECC . ECC.
    • Sascha S. Utente certificato 4 anni fa
      Per ora, gli Eletti al Parlamento del M5S non guadagnano ancora nulla. La XVII Legislatura della Repubblica Italiana, inizierà il 15 marzo 2013, contestualmente alla riunione della prima seduta. Solamente da quella data in poi, gli eletti al parlamento di tale Legislatura, percepiscono il mensile. Ovviamente, in linea teorica, agli Eletti M5S spetterà esattamente la stessa quota e gli stessi trattamenti economici come a tutti gli altri eletti di tutti gli altri partiti, in linea con il trattamento attualmente in vigore. Che poi, gli Eletti al Parlamento M5S, si sono impegnati a "auto-rinunciare" a gran parte di quello "stipendio", si vedrà quando saranno in carica se tale parola verrà mantenuta e che si limitino ai 5000€ lordi + rimborsi spese (viaggio, telefono, ecc) come previsti dal "Codice di Comportamento per gli Eletti del MoVimento 5 Stelle in Parlamento" così come visionabile almeno dal mese di Novembre dell'anno scorso.
  • Sergio S. Utente certificato 4 anni fa
    IL FUTURO E' IL MOV.5 STELLE,NO FIDUCIA AL PD-L,NO INCIUCI, SI GOVERNO 5 STELLE. 1° PUNTO, REDDITO DI CITTADINANZA ,COME IN TUTTA EUROPA,SIAMO DISTRUTTI NON SAPPIAMO PIU' COME FARE .SEQUESTRATE I BENI DELLA CASTA E DATELI A NOI DEL POPOLO.
  • Maurizio Fenici Utente certificato 4 anni fa
    Corrompono i parlamentari e poi ora ci dicono che ci vuole responsabilita', per il bene del paese. Propongo il Camerlengo come premier!
  • Donato F. Utente certificato 4 anni fa
    L'altro giorno c'è stata una rapina a Roma con l'uccisione di un rapinatore, ex brigatista, un altro rapinatore ferito e catturato era in ferie, nel senso che pur avendo avuto una condanna a 20 anni di carcere (deve averla fatta grossa) ha ricevuto un permesso premio durante il quale ha commesso la rapina. Questa volta per fortuna non è morta nessuna persona, tranne uno dei rapinatori. Nel passato sono già accaduti fatti simili, mi chiedo, ma il nome del Giudice che la ha premiat facendolo uscire è stato fatto? come si potranno mai cambiare le cose se chi sbaglia resta impunito.
  • Giuliano T. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao Beppe,io ti seguo da un sacco di anni,anche se non sono stato attivo nel movimento, per ragioni di impegni di lavoro, per lo più fuori Italia. Tu dici niente fiducia a nessuno,tutti devono andare a casa,non dico che non lo meriterebbero. Però!!un governo a questo tormentato paese bisognrà darglielo,non vorrei che a forza di tirare la corda, si rompesse e ci trovassimo di nuovo con quel NANO malefico al governo ancora una volta. Sarebbe una sciagura troppo grande e molti dei nostri non la capirebbero e perderesti molti consensi,"riflettici bene". Inoltre la gente ha bisogno che vengano risolti i problemi e di giocare solo allo sfascio non basta.
    • angelo g. Utente certificato 4 anni fa
      completamente d'accordo! (e vediamo se danno anche a te del troll e mi cancellano il voto anche qui!)
    • re piz () Utente certificato 4 anni fa
      sono d'accordo, troppo comodo mandare tutti affa. nelle condizioni attuali M5S deve prendersi le sue responsabilità
  • Sascha S. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, forse - a parte i post "ad effetto" - dovresti anche prenderti un po' di tempo per spiegare alla gente alcune cosine. Il popolo ha fame di sapere, ma purtroppo non sempre ha le informazioni giuste per poter comprendere e capire. I "vecchi" politici continuano a parlare il politichese, cercando di incantare come fanno le sirene. I mezzi di stampa principali e le tv sono da tempo sulla stessa linea e invece di servizio d'informazione, portano avanti le proprie agende. L'Italiano votante medio, non parla il politichese correntemente. L'elettore è per lo più una persona onesta, per bene, che non pensa come un campione mondiale di scacchi alle prossime 20 mosse proprie e dell'avversario (politico). Spesso, l'elettore ha anche una breve (se non brevissima) memoria politica. Dimentica fatti successi poco prima, perchè ormai le notizie date dai media sono diverse. Se poi è un votatore accanito di un determinato partito, spesso vede tutto o con paraocchi, oppure blocca dalla sua visione la realtà - e gli piace immaginare che colui che vota sia anch'egli onesto (anche se l'ha preso in quel posto ripetutatamente). - Perchè il buon Nichi Vendola spinge tanto ad un'accordo con M5S? Perchè è l'unica soluzione che lui vede - per se stesso - di poter sopravvivere nel prossimo tempo. Il suo SEL ha preso il 3,20% alla Camera, al Senato solo il 2,97%. Visto che tutto ora si concentra sul Senato, lui li ha 7 senatori. Se il PDmenoelle fa il Governissimo con il PDL, il PDL chiederà a Bersani di scaricare Vendola. 111 Senatori PD + 98 Senatori PDL garantiscono la maggioranza, senza che ci sia bisogno ne di SEL, ne della Lega (che si chiamerà fuori dall'accordo per poi prendere più consensi alle prossime elezioni quando PDL+Lega tornano come "alleati naturali"). Vendola sa, che se non riesce a sopravvivere ora con il PDmenoelle e Bersani, lui farà la stessa fine di altri che si sono accordati con loro nel passato (Bertinotti, Diliberto, DiPietro) - sarà la fine di Nichi
  • re piz () Utente certificato 4 anni fa
    M5S ha una occasione fantastica. se Bersani vuole provarci, ci provi. Ma per farlo M5S deve concedergli la fiducia con un accordo per un agenda politica iniziale di pochi punti: legge elettorale con premio di maggioranza al Senato simile alla Camera e conflitto d'interessi. Dopodichè Bersani proporrà nuove leggi e se saranno in linea con il Movimento ok, in caso contrario lo mandate a casa e a quel punto con la nuova legge elettorale M5S prende la maggioranza assoluta.... e allora saranno cazzi....
    • angelo g. Utente certificato 4 anni fa
      Che fine psicologo!!!
  • alessandro cristofoli Utente certificato 4 anni fa
    M5S cercate di essere costruttivi,rispettando accordi elettorali,E se potete per dovere verso gli elettori DENUNCIATELI! se fanno delle furbate!.
  • stefano di lupo 4 anni fa
    ragazzi non caschiamo nella trappola di bersani ma vi ricordate che bersani e stato anche ministro ?ma cosa ha fatto? vogliono darci la colpa a noi,parlano parlano parlano ma non decidono mai un cazzo. e ora di agire
    • elisa dalla vecchia 4 anni fa
      bersani da ministro ha attivato dei finanziamenti che hanno diminuito i costi delle RC auto e ha fatto una cosa ancora più importante: ha abolito il concetto di "tariffa minima di legge" per i liberi professionistì, così ora l'avvocato o il dentista di cui hai bisogno non possono più dirti con finta faccia da funerale che ti chiedono tanti soldi "perché devono per legge". ah e un'altra cosa: bersani ha anche diminuito la soglia legale dei pagamenti in contanti, quindi chi fa movimenti di denaro sopra una certa soglia (bassa) deve per legge documentarli attraverso documenti ufficiali, che la finanza può chiedere di esaminare. poi ha abolito per legge i "costi in più" sulle ricaricabili dei telefoni, così ora è grazie a lui se il costo di una ricarica che ti da' 5 euro di traffico è effettivamente 5 euro, e non 8. poi ci sonon anche altre cose, anche più importanti a lunghe da spiegare, però le trovi su wikipedia sai.
    • Diego M. Utente certificato 4 anni fa
      se oggi sulle ricariche del cell non paghi la commissione che c'era una volta, lo sai perchè?? E poi tante altre piccolezze, che voi ovviamente non interessa neanche trovare
  • giuseppe d. Utente certificato 4 anni fa
    ci sono due modi per tornare da una battaglia ... con la testa del nemico o senza la propria
  • Matteo Spinetti 4 anni fa
    ma io più che Vendola dato che si vende con tanta facilità lo chiamerei Svendola
  • lorenzo a. 4 anni fa
    GRANDE GRILLO ELIMINIAMO QUESTA CASTA....FINO ALLA MORTE...E POI ELIMINIAMO ANCHE LA"CASTA DEI GIORNALISTI",SI STANNO RIVELANDO QUELLO CHE SONO PENOSI PATETICI FALSI!!!
    • Francesco Toro 4 anni fa
      Si, poi alla fine sparati un colpo in testa anche tu...FASCISTA!!!!!
  • Aureliotutni@yahoo.it 4 anni fa
    Ma i vostri parlamentari degli oltre 15.000 euro mensili di stipendio, se ne taglieranno solo 2.500? Ma allora perché prendete per il culo la gente
    • Fulvio A. Utente certificato 4 anni fa
      tu sei un po' coglione, uno di quelli che spargono merda sul movimento:hanno detto che tratterranno solo 2500 euro al mese, non che li toglieranno dallo stipendio complessivo di parlamentare. Istillando dubbi, da giornalista, danneggi il movimento. Grillo è stato chiaro
  • Antonino Palmeri 4 anni fa
    Beppe Grillo Di Antonino Palmeri Il Risorgimento Questo sarà la fine di un tempo che presto darà l'inizio di un'era cosa farà adesso il silenzio come farà ad imporre il domani ma spara il soldato che guerra non vuole ed implora Generale la pace nel mondo.!!!!! Il Papa ed i suoi popoli che pregano il Signore la gente sempre piu' debole non sa piu' reagire viva il Risorgimento viva il movimento 5 stelle viva il Risorgimento viva il movimento 5 stelle Attenti Grillini !!!!!!!!! Teniamo la rotta !!!!!!!!! Ma questo sarà un'illusione del tempo che mai ci darà!!!!! pace nel mondo Viva i Grillini Viva Viva i Grillini Viva
    • Antonino Palmeri 4 anni fa
      Roberto!grazie per la tua attenzione! Il testo che ho scritto e solo una dedica scaturita dall'anima dagli eventi venuti fuori dai comportamenti avuti in tutti questi anni dai nostri politici e non solo. Non mi definisco un poeta,solo che ogni tanto ho ispirazione a scrivere qualche cosa che mi viene spontaneo e poi me li canto e dopo li deposito in un cassetto ti saluto.Antonio'
    • Roberto P. Utente certificato 4 anni fa
      Scusami ma senza alcun riferimento ai contenuti la tua vena poetica fa proprio pena.
  • luigi d'amico 4 anni fa
    continuate così a buttar MERDA su tutti i vostri avversari si sta aprendo anche per voi la strada della recesione
  • Giorgioyoga 4 anni fa
    Buongiorno a tutti... è la prima volta che scrivo sul blog anche se lo seguo da un pò. Credo che certe reazioni, sia all'interno del movimento 5 stelle che all'esterno erano abbastanza prevedibili, visto il successo alle votazioni. La mia sensazione è che i politici agiscano come hanno sempre fatto da decenni a questa parte, non solo con Beppe, ma con tutti; promettendo, cercando "alleanze", favori, cambiando clamorosamente opinione dopo una settimana (ma è veramente cambiata ?)e questo non per governare un paese per i cittadini, ma per spartirsi la fetta di torta. Credo, da ignorante in materia, di poter dire che il paese, a parte pochissimi onesti che hanno cercato di farlo, non sia mai stato in realtà governato, se lo intendiamo nel senso reale del termine. Se invece governare è cercare patti, alleanze, voti, promesse, fingere, corrompere, scendere a compromessi e tanto altro ancora, allora questo paese è stato governato benissimo. Credo che quello che animi Beppe non sia paura, ignoranza o gusto di criticare, ma semplicemente coerenza e la certezza che significa governare anche andare fino in fondo a ciò che si crede, dare l'esempio agli elettori di lottare per ciò che è stato promesso ed essere di esempio in Parlamento. Poi sono certo che i frutti di ciò saranno copiosi. E' questione di tempo e ora serve anche essere pazienti e tenaci. Anche senza le poltrone migliori o "essere al Governo"subito. Buongiorno a tutti
    • Gabriele Bertocchi 4 anni fa
      Buona pomeriggio Giorgio, buon pomeriggio a tutti, mi accomuna a te il fatto di scrivere per la prima volta su questo blog (e di procedere, pertanto, con la cautela del neofita). Ho letto con attenzione e curiosità molti dei numerosissimi commenti sulla situazione inedita ed imprevista(?) di imbarazzo e disorientamento da parte degli apparati di Stato tutti. E trovo più che naturale il coacervo di contraddizioni che questa situazione sta creando (tanto all'interno quanto all'esterno di questo blog). Contraddizioni che stanno alimentando, per la prima volta dopo almeno 4 lustri di apatia trasversale, discussioni, sconcerto, paure, speranze, unioni, diaspore, proselitismo, attacchi, confronti, scambi, aperture, chiusure, piazze. Credo sarà un percorso tortuoso, quello che ci aspetta. Ma penso anche che se l'infiltrazione, già in atto, di società civile nel Sistema Politico ormai secolarizzato saprà essere portatrice del virus dell'etica, della morale, della legalità, allora forse un cambiamento vero sarà possibile. Anche se, questa società civile, tutte le competenze specifiche del caso ancora non le ha.
  • Claudio Pierbattista 4 anni fa
    Vendola ha venduto la madre,pur di recuperare credibilità.Al vomito di prima delle elezioni ,succede una serie di apprezzamenti verso il M5s caratterizzati dal tono ispirato del santo che predica alle folle Lui e soci hanno pronto l'incastro,per tentare di svuotare il NOSTRO movimento dei contenuti che li ha messi in brache di tela
    • pepe m. Utente certificato 4 anni fa
      Già ...
    • Maurizio Spinsaanti Utente certificato 4 anni fa
      oggi non piove è un buon motivo per fare 2 passi!
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    io vorrei sapere chi è favorevole al referendum sull'uscita dalla moneta unica
    • Mirko Dardi 4 anni fa
      cara Stefania, innanzi tutto la ns Costituzione mette materie come l'euro al di fuori del referendum. Lo possono fare online i grillini e basta. Quello che si può fare è introdurre,in parallelo,la lira convertendo il debito pubblico da euro a lire.Lo Stato potrebbe pagare dipendenti e fornitori in lire ed accettarle in pagamento tasse. Potremmo allora stampare tutte le lire che vogliamo,come gli USA o il Giappone e monetizzare il debito al ritmo del 5/7% all'anno.IN 5 anni saremmo col rapporto debito/pil sotto il 100%. Cordiali saluti Mirko Dardi
    • re piz () Utente certificato 4 anni fa
      qualcuno che ne capisca qualcosa dovrebbe prima dirci quali saranno le conseguenze con l'uscita dall'euro. solo dopo si potrebbe pensare ad un referendum.
    • pepe m. Utente certificato 4 anni fa
      Penso che Beppe a questo punto debba rilasciare un comunicato politico per spiegare a noi del blog e naturalmente a tutti coloro che lo hanno votato cosa intenda realmente fare. Sono sicura solo di una cosa: la decisione che prenderà insieme agli eletti sarà sicuramente quella giusta. Diamogli tutta la fiducia e l'appoggio di cui ha bisogno, di cui noi tutti abbiamo bisogno. E' bello sapere di avere una speranza, è bello ....
    • pepe m. Utente certificato 4 anni fa
      Io sono favorevole a questo referendum, ma si tratta di capire quali potrebbero essere gli scenari futuri, a cosa si andrà incontro .. una cosa è certa: l'euro fin'ora non ha portato niente di buono.
    • angelo p. Utente certificato 4 anni fa
      Si..si...usciamo dall'euro. Poi la paghi tu la pensione a mio nonno.
    • Sascha S. Utente certificato 4 anni fa
      Favorevolissmio al referendum. Tanto alla fine fallirà perchè non raggiunge il quorum. La maggior parte di chi è favorevole a mantenere la moneta unica, piuttosto che confrontarsi a viso aperto nel referendum. Sceglierà di boicottarlo, facendolo fallire. Cosa già vista tante volte negli ultimi 20 anni con tanti diversi Referendum sensati e utili, ma dove chi la pensava un modo, sapendo di essere nella minoranza, ha evitato di votare.
    • angelo p. Utente certificato 4 anni fa
      Io no
  • Claudio G. Utente certificato 4 anni fa
    Bersani non ha nacora capito cosa è successo! E' stato circondato dalle truppe del M5S ma anziché arrendersi continua a resistere nel fortino della Partitocrazia, come un novello Davy Crockett che alla resa senza condizioni preferisce essere sterminato. I partiti tradizionali hanno calpestato la Costituzione e instaurato il regime Partitocratico, assumendo in sè le funzioni proprie delle istituzioni statali e contribuendo così ad una degenerazione del tessuto democratico fino alla distruzione del Paese. Ora, con l'emergenza attuale, senza l'accordo per un nuovo governo, la soluzione più pragmatica è una proroga al governo Monti per un “governo di scopo” sostenuto da Scelta Civica, M5S e PD, sì da realizzare con urgenza quanto i cittadini hanno chiesto al M5S, pena l'estinzione delle Pmi.
    • Maurizio Spinsaanti Utente certificato 4 anni fa
      ciao Claudio pensane un'altra!
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    in effetti hai ragione.... mister B. si è comprato il bossi!se berlusca ha preso tutti i voti che ha preso con i soldi che li ne ha comprati parecchi
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    De gregorio: E sottolinea: "Non mi voglio giustificare, so che è un reato". Ma "avevo debiti fino al collo". I pagamenti? "Avvenivano inesorabilmente, mese dopo mese". Dilazionati anche perché, secondo i magistrati, Berlusconi non si fidava" ,,, Ricordate quando qualche anno fa scrivevo qui che tutti i Lunedì sera di Bossi ad Arcore sembravano proprio una 'dilazione'.di..'qualcosa'.. Il nano era già stato fottuto una volta da Bossi col 'ribaltone' dopo avergli dato tutta la sua...'generosità' cash. Ora con la 'dilazione' lo teneva come dire...per le PALLE settimana dopo settimana. Vedete che poi OGGI ????
  • Giuseppe (Pino) Verbari 4 anni fa
    Il numero “1”, non è disambiguo, cioè ha un solo significato e non permette ulteriori distinzioni. Il numero “1” può essere un leader , quale soggetto dotato di carisma, di grande intelligenza sociale, capace di utilizzare le proprie risorse comunicative per imporre se stesso ai propri adepti come simpatizzanti, devoti, fans, estimatori, e chi più ne sa ne metta. Nella migliore delle ipotesi, si tratta di una colossale ingenuità, pensare che l’ “1” possa essere paragonato a uno sleale e un po’cialtronesco conato propagandistico. Rilevo, nel mio modo di vedere le cose, che da un po’ di tempo a questa parte, il numero “1”, ha iniziato una lenta ed inesorabile discesa verso il Nulla.
  • moreno tateo 4 anni fa
    la democrazioa interna... mi pare che in questo momento i cittadini ed io tra loro vogliamo segnali forti di cambiamento, aspettiamo con ansia i nostri ragazzi in parlamento e non ci interessano le tattiche non voglio alleanze tattiche del '900 ma votare leggi che restituiscano il paese ai suoi cittadini!!! La democrazia interna è una costante di tutte le organizzazioni e penso che il M5S debba dare segnali rivoluzionari al pari degli zapatisti in chiapas con le rispettabili differenze culturali e antropologiche : non c'è un comandante ma solo subcomandanti a rotazione ( deve valere con i capogruppi al parlamento e nelle regioni) in maniera che il confronto avvenga con le idee e non cercando di attaccare i singoli rappresentanti ( che continueranno ad avere il loro carico di responsabilità personale ma condiviso)e un portavoce solo che oggi è beppe e mi spiace per lui ma dovrà continuare a farsi il culo confrontandosi con gli amici eletti e militanti sino a che le energia e la voce lo sosterranno... I partiti tradizionali sono confusi non ci capiscono, parlano una lingua diversa il politichese italico che speriamo si estingua presto... la democrazia interna è una cosa seria e non possiamo prendere lezione da partiti verticistici dove una segreteria decide chi andrà in parlamento e chi in panchina, chi sarà consolato nei CdA delle municipalizzate o nelle fondazioni bancarie o nelle autority... ho speranza che il M5S sia una cosa diversa, non deludiamoci e teniamo duro questa rivoluzione non si può più fermare e nulla sarà più come prima.
  • Andrea M. Utente certificato 4 anni fa
    Sono stato grillino per 10 giorni. I 5 precedenti il voto ed i 5 successivi. Avevo molte perplessità prima, ora ho avuto solo conferme. Il M5S è un movimento finto, farlocco. Qui non esiste la tanto sbandierata rete democratica, ogni commento critico viene cancellato. La verità è che eravate solo preparati a fare opposizione, entrare in un governo vi spaventa, no sapete cos'è la concertazione, il compromesso politico. Siete solo capaci di insultare per mascherare il vuoto politico che c'è dietro. Non avete idea di cosa sia la democrazia ed il pubblico dibattito. Non avete rispetto per la stampa. Il vostro leader va in giro come il subcomandante Marcos, ma non perchè rischia la vita ma perchè è solo un clown. Mi pento solo di avervi votato, non lo farò mai più. cordiali saluti da un ex vostro elettore
    • CHRISTIAN M. Utente certificato 4 anni fa
      Non ha capito proprio niente di niente del movimento... mi spiace .
    • giancarlo s. Utente certificato 4 anni fa
      Non sentirti solo. La perplessità e' di molti che hanno votato il M5S, me compreso. Se va avanti così temo che alle prossime elezioni i voti al M5s non saranno riconfermati in così gran numero. In ogni caso su otto milioni di elettori e qualche migliaia di militanti, per la legge dei grandi numeri qualche coglione che da' via del suo agli altri, perche' non ha argomenti, non puo' mancare. Qualcuno qui mi ricorda l'acriitico consenso idolatra di quelle tardone fanatiche per Berlusconi.
    • Andrea M. Utente certificato 4 anni fa
      RIngrazio chi mi ha risposto. Tento di far passare il messaggio. Innanzitutto voto dall'epoca in cui c'era la DC, il PCI e quant'altro. voto e partecipo. non sono uno sprovveduto. La politica è per natura sua un'intermediazione (diciamo dovrebbe essere) tra le varie istanze sociali e le istituzioni.il tramite sono i movimenti politici. Ora, a meno di ottenere più del 50% dei parlamentari in entrambe le Camere, operazione mai riuscita a nessun partito, nemmeno alla gloriosa DC di De Gasperi, si deve concertare il proprio programma con quello altrui. Ora per il M5S e per l'Italia questa è un'occasione quasi unica. Esiste la concreta possibilità che, partendo da una posizione di forza, si possa far passare una buona parte del proprio programma in accordo col PD. Giochiamoci la carta no? Dire che non si fanno alleanze da statuto (o non statuto o quel che è...) è cosa priva di senso, da partito dittatoriaole e non democratico. Altrimenti il movimento si dimostra davvero farlocco, parolaio e populista. Dimostri concretamente questo movimento che moltissimi abbiamo votato di prendere le istanze per cui si è votato e di trasformarle di progetti di legge che abbiano una qualche chance di poter essere approvate, alias facendo parte di una maggioranza parlamentare mediante accordo multipartitico. è Chiara l'antifona? altrimenti si è votato il nulla, un nulla di slogan inutili. Saludos
    • paola rossi 4 anni fa
      Fai bene a non volerne più sapere del movimento, di persone come te non ce ne facciamo nulla meglio liberarcene subito e in fretta
    • Renato B. Utente certificato 4 anni fa
      MA SENTI CHI parla noi non abbiamo idea di cosa sia la democrazia !! non rispettiamo la stampa !!!! aspettavamo solo tè che venivi ad insegnarci qualcosa sulla democrazia , ma sparisci ke è meglio COGLIONE spero che non la consideri un offesa daltronde il tuo capo berlusca vi chiama cosi x nome .......
    • Francesco Toro 4 anni fa
      "Quando nel 2006 ha vinto Prodi (con una coalizione spaventosa che andava da Bertinotti a Mastella) ecc. - Tu ti sei "pentito" del tuo voto dopo 5 giorni?" Si, io dopo due. Finalmente vedo qualcuno che risponde alle nostre perplessità in modo garbato! Era ora. Vorrei dire la mia. Tutto ciò che Grillo urlava nelle piazze era comunque una forma di propaganda elettorale che ben stava per "vincere" le elezioni, così come tutti i partiti o movimenti che dir si voglia devono fare per la perorazione della propria causa. Ma ora il Movimento non ha conseguito la maggioranza per governare. Qualunque essere umano sa esattamente che la vita civile è fatta anche di "compromessi". Anche i partiti sono dei "compromessi" con i quali gli elettore si sentono "rappresentati" e delegano altri a fare ciò che vorrebbero fosse fatto. Ora, non potendo governare da soli, con la marea di problemi esistenti, seppure creati dalle precedenti amministrazioni politiche, non è assolutamente giustificato il "muoia Sansone e tutti i Filistei" lanciato da Grillo fregandosene le mani nel vedere l'Italia in ulteriori "macerie". Non ci siamo e vi dico perchè: L'assunto è che se ci si associa con Bersani il Movimento perderebbe voti, mentre in caso contrario li acquisirebbe alle prossime elezioni. Ma è altrettanto vero che potrebbe essere l'esatto contrario. Pensiamo a quei minatori del Sulcis, ai lavoratori dell'Alcoa, ai tanti pensionati mancati, ecc. senza dimenticare l'ormai eterno conflitto di interessi del Berlusconi. Ebbene, parecchi dei votanti del Movimento, come me, hanno sperato che con Grillo finalmente si risolvessero questi problemi e che le urla in piazza si trasformassero in atti concreti. Ora, nel momento degli atti concreti, arriva l'ordine di scuderia "nessuna fiducia a qualunque governo"...ma come? Con tutte le possibilità che si avrebbero ora vogliamo spingere Bersani sulle braccia del nano, ma... del NANO? IMPOSSIBILE! Qui siamo fuori strada rischiando di fare solo macerie!
    • angelo g. Utente certificato 4 anni fa
      Per fortuna che non li ho votati... questo gioco al tanto peggio, tanto meglio proprio non lo capisco!
    • Sascha S. Utente certificato 4 anni fa
      Sei ovviamente libero di votare chi senti che ti rappresenta meglio in parlamento. Sei anche liberissimo di esprimere le tue opinioni. Ma, il tuo commento mi fa nascere delle domande. - Nei 5 giorni prima delle elezioni: hai letto il programma, il "non-statuto", e le dichiarazioni del M5S e di Grillo? - Se lo hai fatto, in questi giorni, vedi qualsiasi cosa che non sia in linea con quello che l'M5S diceva da tempo? - Se lo hai fatto, ti sei riconosciuto nella maggior parte di questo programma? (Non si può pretendere mai di essere d'accordo al 100%). - Se lo hai fatto, lo hai anche messo a confronto con i programmi e le dichiarazioni di altre coalizioni/partiti che si sono presentate? E hai trovato che quello M5S ti convinceva maggiormente? - Se non lo hai fatto prima, e lo fai ora, vedi qualcosa che sia fuori linea con quel che si diceva prima? - Se non lo hai fatto e ora ti accorgi che non rispecchia quello che tu t'aspettavi di tuo (e non perchè detto dal M5S o da Beppe) è colpa del M5S o di te che hai votato senza informarti prima? - Votare è un Diritto del Cittadino, fare una scelta informata e consapevole è Dovere del Cittadino. Tant'è vero che un concetto fondamentale nel diritto in Italia è: "la legge non ammette ignoranza". Ora, non ti troverai d'accordo con quello che fa e dice l'M5S. Alle prossime elezioni, che saranno tra 6 mesi o tra 5 anni, potrai esprimere un'altra preferenza quando voti. Quello che mi domanda ulteriormente però: - Quando nel 2006 ha vinto Prodi (con una coalizione spaventosa che andava da Bertinotti a Mastella) e nel 2008 ha vinto Berlusconi per l'ennesima volta. - Tu ti sei "pentito" del tuo voto dopo 5 giorni? - Ti sei messo a scrivere il tuo disappunto sui siti Mediaset, Repubblica, Manifesto, Unità e quant'altro? - Ti sei "pentito" ancora prima che iniziassero le consultazioni ufficiali, che hanno tempi tecnici da rispettare? Se solo ora, senti di avere la possibilità di dire il tuo disappunto, non è cosa guadagnata di già?
    • angelo p. Utente certificato 4 anni fa
      I compromessi non si fanno solo nelle dittature
    • daniele dimino 4 anni fa
      se ragioni in questa maniera menomale che sei un ex elettore, il movimento 5 stelle non ha bisogno di persone chiuse di cervello, intanto non è vero che le critiche vengano cancellate tanto è vero che ci sono tante critiche (molte che vengono dai partiti tradizionali) secondo hai detto bene noi non conosciamo il compromesso politico, perchè noi siamo per una politica vera , e una politica vera nel suo vocabolario non deve esistere il termine ''compromesso'' perchè altrimenti si trasforma in una politica marcia di compromessi che finora c'è sempre stata in italia . Ed è proprio per questa politica come dici tu di compromessi che l'italia è ridotta cosi', quindi sei libero di non votare più il movimento 5 stelle , continua pure a votare i partiti tradizionali di ''compromesso'' che andrai lontano guarda .
    • angelo p. Utente certificato 4 anni fa
      Assolutamente d'accordo con te....pensa che nella mia famiglia abbiamo votato in cinque. Qui su come dissenti ti sbranano. È tutto fintamente democratico.mi sento fregato!!!
  • mario morra 4 anni fa
    in questi giorni tutti i lacchè istituzionali, partitici e mediatici stanno facendo un pressing indecoroso contro grillo e il movimento affinchè tolgano le castagne dal fuoco al partito che ha perso le elezioni e che ora,per togliere le proprie castagne dal fuoco fa appello ad ogni tipo di strumento,dal mercato delle vacche a quello di marca spiccatamente retorico-patriottica,spesso efficace per stimolare le corde emotive degli individui:ebbene ritengo che propprio in questi frangenti è indispensabile.Olt mantenere le posizioni drastiche per non deludere chi ,come me, ti ha dato il voto sulla base dell'impegno a rifiutre qualsiasi alleanza,nella piena consapevolezza di non avere alcun elemento di affinità con posizioni, programmi e ceti politici in circolazione.Oltre a ciò un problema prioritario da affrontare è quello della mancanza del vincolo di mandato degli eletti al parlamento:dobbiamo fare in modo che non si ripetano casi come quelli di De Gregorio, Razzi o Scilipoti:l'unica alternativa per chi non condivide più le posizioni del movimento dovrebbero essere le dimissioni per fare posto ad un altro dei non eletti.Non potrei tollerare che il mio voto servisse a qualche lista di "vaccari".
    • Maurizio Spinsaanti Utente certificato 4 anni fa
      questa me la stampo per ricordartela a tempo dovuto
  • Sascha S. Utente certificato 4 anni fa
    Zoe, ti posso capire. Ma lo sai cosa ti direbbe il buon "ex-compagno" Fassino? "Se Zoe vuole un partito neocommunista lo fondi lei. Metta in piedi un'organizzazione, si presenti alle elezioni, e vediamo quanti voti prende. Perchè non lo fa?" Purtroppo, per ogni partito che deve avere successo alle elezioni ci vuole o un'immagine di un'idea (la sinistra è per le persone meno abbienti e i lavoratori sfruttati - sebbene poi nei fatti, nei ultimi 25 anni in Europa, le sinistre votano sempre contro gli interessi dei lavoratori dipendenti), un leader competente o presentato come tale (l'UE e Berlino che ci dicono che Monti è la scelta responsabile) o dei leader carismatici che sanno far leva sulla folla (Berlusconi che nonostante tutto riesce ancora a tirare il 30% dei votanti per se, la Lega che fa leva sui sentimenti "pensiamo solo al nostro piccolo orticello lumbard", a Grillo che fa emozionare le piazze). Oltre alla figura/immagine/idea che attira, ti servono poi anche i mezzi (finanziari o tecnologici) per communicare la tua idea alle masse per motivarle a votarti. Se hai letta "1984" di Orwell, sapresti che la spinta non potrà mai partire direttamente dalla massa del popolo, ci vuole sempre una spinta che viene perlomeno dal ceto medio (sebbene storicamente sappiamo che talvolta i "rivoluzionari" venivano anche da alcuni esponenti del ceto elevato)
    • Sascha S. Utente certificato 4 anni fa
      Scusami tu, il mio doveva andare come risposta direttamente sotto il tuo commento, e non diventare un commento a se stante (non so dove ho sbagliato a pigiare tasto...) Ti capisco in pieno, ma purtroppo non vedo una soluzione all'orizzonte. E' un peccato si, che non si riesce a dare una spinta dal basso, senza la presenza di qualche figura guida. Ma, purtroppo, da come si può vedere anche dalle discussioni attuali. Quando tutti sono sullo stesso livello della piramide organizzazionale, non si riesce ad imprimere una direzione netta e chiara da proseguire. Il "santone" di turno, fa si che canalizza la spinta in una determinata direzione, mentre - per ora - quando alla base si è lasciati soli, ci si tende a sbranare. Nella mente della massa, si crede che il "leader" abbia un qualcosa in più, una visione chiara e netta delle cose e che sia più "intelligente". Si dubita delle proprie forze, e di quelli dei simili, pensando "come può sapere più di me uno che non è leader ma uguale a me?" Questo in termini piuttosto semplici e senza andare troppo nei dettagli e senza considerare tantissime variabili presenti (limitato anche dai caratteri disponibili al commento). Ripeto, ti capisco e in gran parte condivido. Ma non vedo una soluzione vicina.
    • Zoe 4 anni fa
      Ciao Sascha Provo a risponderti, anche se temo di scrivere ormai in ritardo. Casaleggio e il suo team ci insegnano che occorrono idee nuove per superare nuovi traguardi. Forse è inutile rispolverare le solite vecchie procedure, occorrono vecchi valori da ricollocare entro la cornice di un nuovo progetto. Nutro un profondo rispetto per la forza comunicativa di questo Movimento, soprattutto per Grillo, ma a mio avviso, a parte questo caso, è perfino vecchia l'idea di contare per forza su di un leader carismatico. Il problema è che noi-popolo siamo pur sempre disgiunti e scollegati seppure raccolti spesso in questo blog; non riusciamo a "fare rete" dal basso è questo è un vero peccato. Un saluto
  • angelo p. Utente certificato 4 anni fa
    Questo movimento inizia a far paura; l'art. 67 della costituzione NON SI TOCCA!!!! Datevi una calmata , si inizia ad esagerare! Il mio eletto non prende ordini via mail dalla Liguria . Pretendo partecipazione dove uno conta per uno!!!!
  • Lucia Diana 4 anni fa
    1. Le dichiarazioni di Vendola nell'elenco post-elezioni concettualmente NON SONO l'esatto contrario di quelle riferite nell'elenco pre-elezioni. Sono semmai un'aggiunta, piuttosto naturale. 2. Il post è degno di un bambino di 3 anni e si può così riassumere: "Ahahaha cattivone! Mi prendevi in giro e non ti faccio mica amico per due complimentucci!". (Che NON sono dei complimenti ma offerte al dialogo). 3. Dall'analisi del testo risulta che Vendola abbia intenzione di iniziare a lavorare e che Grillo abbia appena iniziato a divertirsi giocando. 4. Hai voluto la bicicletta (ISTITUZIONALE)? PEDALA (e stai composto sul sellino).
  • VITO COLAPIETRO 4 anni fa
    Qualcuno aveva detto che sarebbe accaduto qualcosa di sconvolgente che avrebbe cambiato il modo di vivere della popolazione. Non ci sono stati terremoti,cataclismi. C'e'stata, invece,l'apoteosi del Mov.5 STELLE.. Grazie a BEPPE GRILLO ne vedremo ancora delle belle... . COMPLIMENTI VITO
  • stefano . Utente certificato 4 anni fa
    CHIEDETE L'ACCESSO ALLE SEZIONI DEL PD PER UNA ASSEMBLEA VIRTUALE PERMANENTE, LA GENTE VUOLE LE STESSE COSE CHE VOLETE VOI, COMPRESO TROMBARE BERSANI ATTENZIONE AI GURU DELLA SCIENZA CHE SEGUE GRILLO, POTREBBERO ESSERE SOLO SFIGATI CHE NESSUNO ASCOLTA NON PERCHE' NON SONO VENDUTI ALLA SCIENZA CAPITALISTICA, MA PERCHE' NESSUNO LI COMPRA, PERCHE' SPARANO CAZZATE, GRILLO E' UN COMICO, LA FISICA L'AVRA' SEMPRE ODIATA...E PURE LA MATEMATICA...ARTIMETICA A PARTE
    • stefano . Utente certificato 4 anni fa
      E VIVA LE MASSAIE CHE SICURAMENTE LA CONOSCONO PIU DI TANTI MANAGER :) SIGNORINA PRECISETTI :)
    • Anna P 4 anni fa
      Si dice 'aritmetica'. Saper fare quattro conti è molto importante. Viva i ragionieri. http://it.wikipedia.org/wiki/Aritmetica
  • Euplio S. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe,ho tre figli e lavoro solo io,puoi immaginare le difficolta'ma cerco di vivere con dignita';certo che piu' vedo questi ladri mentitori in televisione e piu' mi rendo conto di quanto sia difficile il tuo compito.100.000 leggi ingarbugliate dove ognuno di loro puo' trarne il proprio profitto,per assurdo secondo me il tuo compito sara'arduo,qui secondo me ci vorrebbe uno che facesse piazza pulita di tutta l'immondizia che ci circonda in modo radicale per poi ricominciare da zero.Loro non smetteranno mai di rubare e di calpestare la povera gente perche' non sanno fare altro.Questa e' l'ultima occasione che gli concediamo dopo di che ogni scenario e' possibile.
  • Sandro Fe' Utente certificato 4 anni fa
    Se a Vendola funzionassero ancora dei neuroni facilmente capirebbe di essere già morto! di parlare nel nulla al nulla! Vendola è un inconsapevolmente morto.
  • giancarlo s. Utente certificato 4 anni fa
    Ho sempre pensato che le cause dell'affermazione del fenomeno Berlusconi sono state e sono la grande ignoranza e superficialita' di questo Paese, e la coglionaggine di chi si beve ancora le sue meschine balle. Ma aspetti ancor più' gravi sono stati l'ottusita', la mancanza di idee e di anima di una sinistra non solo ignavia ma pure complice e asservita alle idee liberiste. Oggi c'e la CONCRETA possibilità di cominciare a costruire un Paese più civico e civile e di avviare quella RIVOLUZIONE culturale... O almeno cambiamento culturale "L'Onesta' andra' di moda", che, dopo essersi tolti qualche sassolino dalla scarpa e vomitato qualche giustificato risentimento, non può essere tradita, neanche in nome di una prossima ipotetica maggioranza (tutta da provare). Non mi meraviglierei se, per fame e urgenza di governabilita', dall'altra parte formassero un "governissimo" che, con un qualche saltuario e gratuito contentino al popolo, riuscisse a rimettere insieme i cocci (berlusconi docet) e creare i presupposti, per governare l'intera legislatura. Altro che elezioni fra sei mesi. Se cosi' andasse dovrei annoverarmi anch'io tra i coglioni di questo Paese e questa volta per lo stesso motivo.
  • Francesco Toro 4 anni fa
    Caro Toro de mamma.... le proposte sensate dovevate farle quando al governo c'era Berlusconi,D'alemma,Prodi,e Monti! Adesso non hanno più senso(insensate). Il vaffanculo comunque non è un'offesa è uin modo come un'altro per dire che stai rompendo li coj...i! oreste m****** Vedi io mi firmo nome e cognome mentre tu usi un nik camuffato e già questo la dice lunga su chi sia tu e chi sia io. Sulla storia delle cose sensate tutto ciò che hai scritto qui sopra è proprio farneticante. Non ho mai avuto cariche politiche nè iscrizioni a partiti di qualunque genere per poter proporre o influire su qualunque decisione. Ma questa volta ho avuto solo il torto di aver votato Grillo pentendomene amaramente, dopo aver visto che razza di elementi bazzigano nel blog e quale democrazia vi sia presente. Sopratutto tu con tutta la tua maleducazione e ignoranza. Sai ho una età con la quale ti potrei fare totò a culetto come si faceva una volta ai bambini cattivi. Ma tu no...bisogna proprio toglierti da co...ni a calci nel c...lo
  • Arrigo G. Utente certificato 4 anni fa
    Scusate Beppe o chi mi legge fate un comunicato cosi da tagliare la testa al toro per tutti gli indecisi votate Bersani e/o scegliete da che parte stare , perche chi sta nel movimeto di Grillo ha scelto prima delle elezioni un pensiero universale che Grillo ha tradotto in parole ed è condiviso dai suoi elettori , se poi c'è gente incerta se cambiare o mantenere cio che aveva e meglio che se ne vada dal moviemento crea solo confusione e l ingovernabilità che adesso abbiamo grazie al voto sbagliato, La colpa è dei dubbiosi se siamo arrivati a questo stallo creato apposta dai perdenti per disseminare il dubbio negli incerti,per chinarsi a mo di giunchi nel passaggio dell'onda di piena per poi riemergere dallo tsunami Insomma avete votato M5S perche? solo perche eravete disillusi del vostro vecchio Parito o perche credavate veramente nelle idee di cambiamento per progredire verso un mondo piu pulito intelligente bello e condiviso nella liberta Uguaglianza e fratellanza ?piu tutti i valori piu positivi che vi possono venire in mente No perche se cercavate quello che gia c'era potevate rimanere la dove eravete, credete davvero che L italia sia ancora la 4 Potenza Mondiale? credete ancora che siamo un esempio di cultura civiltà finanza ricerca moralità intelligenzia, raffinatezza, Moda made in Italy , altruismo, perbenismo, sociali, rispettosi dell ambiente e di chi ci vive, bene se le risposte è si allora Mi chiedo vivete in una Nuvola? L italia e stata sorpassata da mo, la Moda il made in Italy non ha piu senso dopo l ivasione dei Cinesi che grazie ai Nigeriani hanno sbattuto in faccia la borsa firmata da Chin culai targata CE China Export, per quato riguarda Raffinatezza Be l Orda di Berlusconi Schettino Dirigenti varii e leghisti , c'è l anno portata via insieme a tutti gli altri valori lasciandoci grazie a cio anche senza Lavoro.
    • angelo g. Utente certificato 4 anni fa
      Chi non ha votato PD lo ha fatto perché è un partito perdente ma se il M5S non approfitta della opportunità lo è ancor di più! Alle prossime elezioni il 25% ve lo scordate!
  • Nicolò Siddi 4 anni fa
    ma avete visto cosa hanno detto alla trasmissione della Durso?se vogliono sapere cos'è il movimento devono entraci solo così capiranno comunque Beppe fa bene a comportarsi così,perchè i nostri cari politici sono maestri della confusione ed è per questo fanno pressioni su Grillo.
  • GiPe 4 anni fa
    Si ma non dimentichiamoci che questa e' l'occasione giusta per liberarci una volta per tutte(si spera) del nano malefico. In un anno di PD+PDL tutto puo' succedere, lo si e' visto gia' in un anno di governo Monti dove da quasi zero il PDL ha rischiato di vincere le elezioni. Non sottovalutiamolo e non sottovalutiamo il potere mediatico (e non solo)del nano perche' poi restiamo fregati di nuovo.
  • gattacicova 4 anni fa
    sempre pronti a salire sul carro del vincitore....!! ho notato un notevole incremento dopo voto di commenti sul blog.Mi domando ma prima dove erano?...... meditate gente meditate ......
    • Michele Bettini Utente certificato 4 anni fa
      Non avevamo spazio né modo. Ci prendevano per utopisti e sognatori.
    • stefano . Utente certificato 4 anni fa
      SIETE NOSTRI DIPENDENTI E DITE DI ESSERE DEMOCRATICI, PER CUI SE VIENE QUI UNA PERSONA CHE NON ABBIA 3 TELEVISIONI CHE DICE STRONZATE GENTILMENTE GLI RISPONDETE PERCHE SONO STRONZATE E SE NON CAPISCE GLIELO S-P-I-E-G-A-T-E E GLIELO RI-S-P-I-E-G-A-T-E MOTIVANDOLO CON DATI DI FATTO E NON CON IL DISCREDITO
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    Sergio De Gregorio, ex senatore dell'Italia dei valori poi passato al Popolo della libertà, si sarebbe fatto comprare dal Cavaliere nel 2006 per far cadere il governo di Romano Prodi; Romano Prodi che ha attaccato: «Un attentato alla democrazia.(ah! azzz!..ndr) Si faccia chiarezza perché non si può cambiare la storia del Paese corrompendo il parlamento». .... Dai Prodi...dai CONTINUA A DORMIRE i tuoi sonni tranquillo... Se no passi pure da IMBECILLE....se non ti eri ACCORTO PRIMA con chi avevi a che fare...
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      ah Lenì...me fai domande troppo...difficili...e poi co' l'influenza che ch'ho pure addosso...;-)))
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      a Colò, secondo te i soldi che servono per comprasse 'sti senatori tanto al kilo incidono sul debito pubblico o sono soldi "privati" ????? ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah!!! ecco, prova a spiegarlo a quegli stronzoni che invocano la "lira sovrana" perchè con l'euro c'hanno rimesso! eheh eh !!!
  • stefano . Utente certificato 4 anni fa
    CI SONO DONNE QUI CHE INSULTANO E TRONFIEGGIANO INFIERENDO SU CHI HA VOTATO PER I PERDENTI COME SE FOSSE UNA PARTITA A BRACCIO DI FERRO TRA SCIMMIONI? MI PARE DI NO....IMPARATE DALLE DONNE!
  • Beppe Nicolosi Utente certificato 4 anni fa
    Povera patria! Schiacciata dagli abusi del potere di gente infame, che non sa cos'è il pudore, si credono potenti e gli va bene quello che fanno; e tutto gli appartiene. Tra i governanti, quanti perfetti e inutili buffoni! Questo paese è devastato dal dolore... ma non vi danno un po' di dispiacere quei corpi in terra senza più calore? Non cambierà, non cambierà no cambierà, forse cambierà. Ma come scusare le iene negli stadi e quelle dei giornali? Nel fango affonda lo stivale dei maiali. Me ne vergogno un poco, e mi fa male vedere un uomo come un animale. Non cambierà, non cambierà si che cambierà, vedrai che cambierà. Voglio sperare che il mondo torni a quote più normali che possa contemplare il cielo e i fiori, che non si parli più di dittature se avremo ancora un po' da vivere... La primavera intanto tarda ad arrivare. Se volete davvero che cambi, non fatevi infinocchiare dai privilegiati "professionisti" della politica che vanno a braccetto con i signori della borsa. Il medioevo è visto come una età oscura, ma il giovane medievale sognava di diventare cavaliere, mentre il giovane di oggi di diventare agente di borsa? direttore di banca? spero di no! Riprendiamoci il futuro. Niente alleanze con le faccie di marmo con il culo sempre in vendita.
  • Matteo Tarasco 4 anni fa
    Io sono iscritto al M5S,ma non mi interessa che mi si creda o si pensi che sono“un infiltrato”,perché(come ben diciamo)bisogna valutare le idee e non chi le propone.E così sia.Beppe,le cose sono cambiate ed anche il tuo atteggiamento dovrebbe cambiare.Non ci interessa che ti dicono Vendola o Napolitano!Pensa al paese non a te!Io ti propongo un altro stile,che vorrei vedere da te e da tutti gli altri.Espongo alcuni pensieri in 7 punti(e 2000 caratteri!) 1)più DEMOCRAZIA INTERNA,VERA!Uno vale uno!Ci sono cose che non mi piacciono in molti“non-codici”del nostro M5S,fatti solo da“uno in particolare” 2)la responsabilità più grande che abbiamo è una RESPONSABILITA’ COGNITIVA!Bisogna dimostrare che delle ALTERNATIVE,al plurale,sono davvero possibili.Se si fallisce,sbaglia o delude,si tornerà indietro alla vecchia politica per molto tempo 3)Una GIUSTIFICAZIONE degli infiltrati può SEMPRE essere utilizzata ogni volta che qualcuno si oppone!Perché non facciamo una votazione sul se dare o no una fiducia a condizione? 4)Non facciamo il gioco di Berlsuconi!Vuole farsi vedere costruttivo e disponibile.Mentre il M5S sarebbe il cattivo che vuole solo fare ostracismo! 5)per l’ECONOMIA io vorrei veramente col cuore chei il M5S si rifacesse al discorso fatto alle Nazioni Unite dal“presidente più povero del mondo”,l’uruguaiano José“Pepe”Mujica: http://www.youtube.com/watch?v=3SxkMKTn7aQ 6)per la DEMOCRAZIA DIRETTA studiamo la SVIZZERA(referendum,voto via posta e via internet,assemble popolari “Landsgemeneide”).Internet non basta:mio padre non ha idea di come si usi! 7)EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA, o da democrazia cadiamo nella oclocrazia(governo della plebaglia) Il lettore non è d’accordo con me?Ne sono felice!Significa che ha pensato a problemi a cui io non ho pensato.Io VOGLIO che ci sia una opposizione!Si discute e si migliora con libertà d’espressione e di diffusione! Grillo,grazie per ciò che hai fatto per il M5S,ora scendi dal palco e fa’ salire noi.Solo l’autocritica ci salverà
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    DECRESCITA SOSTENIBILE E NON CRESCITA A TUTTI I COSTI
  • angelo p. Utente certificato 4 anni fa
    Qui ci parliamo addosso mentre fuori, la maggior parte di chi ha votato, si aspetta soluzioni ai problemi quotidiani di mettere insieme il pranzo con la cena...... Risposte please!!!! Tutto il resto sono chiacchiere che non riempiono le pance....
  • Mario Gelmi 4 anni fa
    E' l'occasione unica e che forse non si ripresenterà più quella di smacchiare veramente il giaguaro. I numeri ci sono (M5S e PD), subito nuova legge sul conflitto d'interesse, nuova legge elettorale a monocamera e relativo dimezzamento dei parlamentari,basta rimborsi elettorali,basta privilegi e vitalizzi ai parlamentari,riduzione consistente dello stipendio a tutti i consiglieri comunali,provinciali e regionali nonchè a tutti i parlamentari della repubblica.
    • angelo g. Utente certificato 4 anni fa
      Perfettamente d'accordo! Peccato che chi la pensa così, qui è considerato un troll! Si illudono che se torniamo alle elezioni senza aver fatto queste riforme, li rivotiamo... Ho paura anche Grillo sia capace solo a criticare.
    • Alessandro Marchioli Utente certificato 4 anni fa
      Sei sulla strada giusta Approvo in pieno. Cordiali saluti Ale
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    R E F E R E N D U M P O P O L A R E P E R C H I E D E R E H A I C I T T A D I N I I T A L I A N I S E V O G L I O A N C O R A L ' E U R O
    • my_5 4 anni fa
      CARI GRILLINI E' SBAGLIATO. NOI NON VOLGIAMO ANCORA L' EURO, E NEMMENO LA LIRA CHE SVALITEREBBE A META', LASCIANDOCI COME LA GRECIA, COME SE CI ARRENDESSIMO. NOI VOLGIAMO L' EURO ITALIANO O MONETA ITALIANA CHIAMATA EURO ITALIANO VALORE EURO-DOLLARO CON BANCA SOVRANA CENTRALE COSTITUZIONALE E COGNI STAMPA MONETA ITALINA CON SISTEMA TELEMATICO BANCARIO INDIPENDENTE E AUTONOMO QUESTA E' LA SOLUZIONE E LA SFIDA PER USCIRE DALLA FRAUDOLENTA FRODE BANCARIA EUROPEA E BCE. E SOPRATUTTO, L' ILLEGALITA' DEL DEBITO, LA FORDE A DANNO PRIVATO E STATALE A RICHEISTA RISARCIMENTO, SAPENDO CHE IL VERO DEBITO E' STATO PAGATO A IOSA, E CITAZIONE A GIUDIZIO PER DANNI UMANITARI DEI PIIGS COMPRESA LA GRECIA, E DANNI PRIVATI ALLA GENTE, CITANDO TUTTI COLORO CHE HANNO USATO LA PIìOLITICA E DETENDONO IL DEBITO. QUESTA E' LA VERA SVOLTA CHE TAGLIA LE GAMBE AL SISTEMA LADRO. LA GERMANIA HA PAURA, NON PERCHE' DESTABILIZZI UNA MONETA CHE NON HA PADRONE COME STATI UNITI D' EUROPA, MA PERCHE' CON LA SCUSA CHE TI HANNO PREATATO I SOLDI A NUMERI E CARTA CHE O COSTA NULLA, PAREGGIANDO IL DEBITO VALUTI I LORO VALORI E TI IMPOVERISCI PER IL LORO MERCATO CHE TI USERANNO PRENDENDOTI CON LA PRIVATIZZAZIONE, TUTTE LE ATTIVITA' TUE PER LAVORO E PRODUZIONI A BASSO COSTO E MAGGIORI INTROITI, TOLGIENDOTI IL PATRIMONIO NAZIONALE CONSISTENTE IN ATTIVITA' E TERRITOIO DEMANIALE. ECC ECC SEGUITEMI NEI MIEI 4 POST MY_5 COSI CAPIREMO MELGIO COSE SI DOVREBBE FARE E COME SIAMO MESSI.
    • Renato B. Utente certificato 4 anni fa
      CIAO STEFANIA SONO d'accordo con te , lascialo perdere lenin è un MANIACO .......
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      stefania de luca, bergamo - già dal luogo da cui posti denota una certa arroganza del cazzo! ancora ricordo un certo allenatore della magica che vi ha sfanculato in massa ! ah ah ah ah ah! se poi mi vorresti spiegare perchè sarei idiota ? o magari ti servono disegnini per capire meglio la mia tesi !??? hasta "salvoorticellomioesoncontento"
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      HO LETTO I TUOI POST PRECEDENTI.... MI SEMBRI UN IDIOTA ANZI SEI UN IDIOTA
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      Schengen, dalla Germania veto su ingresso Bulgaria... Il ministro degli Interni Hans-Peter Friedrich: "No a chi viene solo per incassare prestazioni sociali"... a fianco da tze tze ... ah ah ah!!! pirloni!
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    COMMISSIONE SU MPS RESTITUZIONE DA PARTE DELLO STATO DEI SOLDI CHE DEVE ALLE AZIENDE ABOLIZIONE DI EQUITALIA PAGAMENTO IVA QUANDO S'INCASSA ABOLIZIONE IRAP RESTITUZIONE DEL MALTOLTO DA PARTE DI MARGHERITA - PDL - PD -LEGA E TUTTI GLI ALTRI SBAFONI DEI PALAZZI ABOLIZIONE DELLE PROVINCIE
    • Maurizio Spinsaanti Utente certificato 4 anni fa
      VIA I COMUNI VIA LE PROVINCE VI LE REGIONI VIA LO STATO VIA L'EUROPA VIA I CONTINENTI VIA ... MA PER FAVORE !!!
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      HAI RAGIONE CI VORREBBERO ALTRO CHE 2000 CARATTERI PER ELENCARLI TUTTI. CMQ SIAMO MESSI COSI' E DOBBIAMO DARCI UNA MOSSA , IMPIEGARE UN SACCO DI TESTE PER METTERE MANO A QUEL CALDERONE DELLA SPESA PUBBLICA CO. DA CUI SIM POTREBBERO RICAVARE FONDI PER RIEMETTERE NEL CIRCUITO
    • Alessandro Marchioli Utente certificato 4 anni fa
      Hai dimenticato toglimento dei soldi ai partiti, allontanamento dei politici di professione, riduzione del potere di intrferenza dei sindacati all'interno delle aziende ecc... ecc ... e l'Italia si risolleva da sola. Cordiali Saluti Ale
  • roberto fraticelli 4 anni fa
    grande grillo non mollare mandiamoli tutti a casa questi mangiatari che mangiano da una vita , e io che sono un muratore al momento disoccupato con possibilita lavoro in germania e non ho neppure i soldi del biglietto. ho 5 anni di contributi a 43 anni solo peerche sono stato costretto a lavorare sotto titolare in nero questo perche non esistono i controlli ed gli stessi titolari vengono avvisati prima che il controlla avvenga. e 2 anni che lotto x la cassa edile e la liqudazione ma la legge ed i sindacati non si muovono e queste persone continuano a fare quello che vogliono tanto restano inpunite. Quiindi grillo continua cambiamo questa italia corrotta ciaooo
  • mercurio baffa 4 anni fa
    Grillo non deve cedere di un millimetro, è in gioco la credibilità del M5S.Bersani ha fatto delle proposte estrapolato dal programma del M5S. è mi sta bene e sui quali si potrebbe anche dare anche la fiducia. A sua volta anche Grillo può fare una proposta, ed gli suggerisco una sola contro la cinque o sei di Bersani :''Parlamento pulito'' fuori tutti dal parlamento gli inquisiti e i condannati in forma definitiva a cominciare da Berlusconi..... vediamo se Bersani Vendola sono d'accordo, altrimenti vediamo se sono capaci di otturarsi il naso mettersi sottobraccio con il PDL...... siamo in emergenza e in casi simili tutti gli schemi saltano e possiamo anche nominare il capo dello stato on line senza delegare nessun partito...... siamo in emergenza! Mercuriobaffa
  • boris buchi 4 anni fa
    grillini traballanti,quando grillo e i "veri" grillini hanno detto tutti a casa, intendevano che se avessero avuto la maggioranza assoluta, sarebbero andati tutti a casa e il programma dei grillini sarebbe stato applicato senza "inciuci". I probabili renziani che non l'hanno potuto votare e trovandosi Bersani, hanno votato grillo non dovrebbero insistere nel desiderio di un governo col PD. Il PD fa parte di "tutti", è bene e giusto che vadano tutti a casa.I bersaniani non dovrebbero insistere nel cercare la fiducia con i grillini, questi ultimi non li vogliono proprio vedere. Rimangono i berlusconiani! Se non si farà un governo e l'incarico spettarà, forse, a Bersani cercarlo, sarà pur "colpa" di Bersani. non trovare un alleato, tra grillo e berlusconi sarà pur onere di bersani!Non capisco perchè il bene del paese lo deve realizzare grillo contravvenendo ai pripri principi. Bersani e Berlusconi non possono, per il bene del paese, trovare un accordo? grillo ha sempre detto tutti a casa e se lo avete votato, DOVEVATE avere lo stesso desiderio. COERENZA, signori, coerenza e Lungimiranza, che tanto, un eventuale altro anno di PDL +PD, non può ucciderci più di quello che hanno fatto. OPPURE QUESTA è l'ultima occasione di "redenzione" per il PD e PDL per fare quello che il popolo agogna e loro possono farlo se solo volessero. NON ESISTONO PROBLEMI MA SOLO OPPURTUNITA', i più in gamaba le sanno vedere (prima) e cogliere (dopo).
    • stefano . Utente certificato 4 anni fa
      TUTTI A CASA...SE PURTROPPO NON AVETE I FUCILI...SIGNIFICAVA CHE SE AVEVESTE AVUTO LA MAGGIORANZA ALLORA AUTOMATICAMENTE SAREBBERO STATI TUTTI A CASA, SE NO...E VISTO CHE ADESSO SIETE NOSTRI DIPENDENTI E ADESSO VI CHIEDIAMO DI NUOTARE NELLA MERDA...PER UN PO', VI TOGLIETE LA SCARPE E ANDATE A LAVORARE! VI PAGHIAMO BENE! AH MI STAVO CHIEDENDO....CI SONO DONNE CHE INSULTANO QUI? MI PARE DI NO....IMPARATE!
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
    preghiera del grillino fondamentalista neonazi «padre Beppe che sei nel web sia ricordato sempre il tuo nome in ogni forum dacci oggi il redito minimo di cittadinanza rimetti i nostri debiti con la bce e l'fmi come rimetti i nostri i nostri debitori che non pagano mai, le banche non ci indurre nella tentazione di cambiare voto o astenerci liberaci da ogni politico corrotto e corruttore e pure dai "comunisti" magnacreature e così sarà» ^_^
    • Alfio D'Ambrosio Utente certificato 4 anni fa
      Agli amici del PD e a coloro che, provenendo dal PD, hanno votato per mera protesta il M5S vorrei consigliare la visione questo video: http://www.youtube.com/watch?v=bM2eq9n7X6M/> Probabilmente lo conoscete già tutti, ma vorrei chiedervi di fare particolare attenzione, senza condizionamenti di parte, dal minuto 2:22 a 3:39. Tutti coloro che (giustamente) sono stanchi di 20 anni di Berlusconi e che hanno una sana fiducia verso coloro che doverebbero rappresentarli, penso dovrebbero riflettere a questo punto su chi ha permesso che si perpetuasse PER 2 DECENNI questa condizione. Ripeto, io non vi capisco. Come fate a chiedere che sia data la fiducia a chi (e lo ha PERFINO PALESATO IN PARLAMENTO) ha fatto accordi con il nemico, contro i vostri interessi e la VOSTRA fiducia? Io non capisco.
  • Nicolò Siddi 4 anni fa
    BRAVO BEPPE VAI AVANTI!!!
  • leo trucchi 4 anni fa
    ESODATI ESODATI ESODATI ESODATI ESODATI POSSIBILE CHE VI SIATE GIA' DIMENTICATI DI QUESTE VITTIME SACRIFICALI MACELLATE DAL GOVERNO DEI SUPER PROFESSORI. AIUTATECI
    • stefano . Utente certificato 4 anni fa
      CI SAREBBE IL REDDITO DI CITTADINANZA.
  • andrea ronciglione 4 anni fa
    beppe ti stimo tanto ma adesso basta insultarli , lo sappiamo chi sono, cosa sono e cosa hanno fatto. Utilizza i nostri voti e passa ai fatti, non è questione di fare inciuci ma la nostra democrazia funziona in questo modo, con una maggioranza e una fiducia al governo. Basta chiacchere
  • maro sowclett 4 anni fa
    Nessun commento per i venduti dell'IMU? sono rimasti ancora una volta fregati dalle promesse del nano che ora supplica di entrare al governo per sfuggire alla galera. Non si sono fidati di Grillo che vuole anche l'impignorabilita' della prima casa. bene
  • giuliano musi 4 anni fa
    Ieri c'erano i RE,oggi i politici,domani le persone!!!!!!
  • giuseppe . Utente certificato 4 anni fa
    Liberaci o Grillo da questa corrottissima classe politica ,liberaci !
  • GiPe 4 anni fa
    Caro Beppe Grillo e amici del M5S volevo far notare come una delle cose su cui Grillo ha insistito molto era che non fosse sufficente dare il voto al M5S ma era necessaria una partecipazione attiva alla vita politica e sociale. Bene pur non essendo un politologo ma un semplice impiegato volevo dire la mia sulla situazione post elezioni attuale: non vedo perche' non dare la fiducia a Bersani almeno per permettergli di leggittimare la formazione del governo. Aspetterei poi le proposte di legge che indende attuare per decidere se permettergli di continuare o sfiduciarlo in seguito . In In parole povere diamogli questa fiducia e vediamo poi se merita di andare avanti o meno. Questa e' la mia idea
    • nino girinelli Utente certificato 4 anni fa
      bravo.. non ti è bastato quanto per i fondelli ci abbia cià preso vero?
  • Tano Logiovanni Utente certificato 4 anni fa
    vanna grillo, vedo grandi somiglianze. grillo è vanna marchi, casaleggio il mago do nascimiento. come vanna con le urla ha convinto la gente a comprare il pacco di sale salvifico così grillo si è fatto votare. gli elettori boccaloni sono i clienti che si sono fatti truffare, i deputati quelli che consegnavano i pacchi di sale a domicilio. povera italia!
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      ... a legaiola... sei pratica eh! bossi del 98/99 e bossi degli anni 2000 ... ah ah ah!!!
  • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
    Buonasera. Ritengo che il mantra da ripetere a queste persone che sono disilluse (o vogliono far credere di esserlo) sia quello di informarsi meglio, è evidente che nelle loro affermazioni manca sempre un cent per arrivare ad un euro. Pertanto è evidente che non sanno o non vogliono o non hanno capito come informarsi in maniera corretta e pertanto migliore. Alla fine dei conti si comportano come quei contenitori che sono dove TV e giornali riversano le loro informazioni di parte ben orchestrate. A volte qualcuno esagera con informazioni del menga allora si può segnalare con un post (salvando il post incriminato per precauzione) allo staff vedendo se non ci siano gli estremi per querele. Per il resto, credo nella loro buona fede. E' un po come gli uomini primitivi che scoprirono il fuoco. Prima di comprendere come usarlo ci misero del tempo. Anche se di tempo non ce ne è molto, data la grave situazione socioeconomicopolitica nazionale, ricordiamo loro di provare ad usare i nuovi mezzi d'informazione senza paura. per quelli che rispondono che le persone anziane come possono fare, consigliamo loro di ricordare a tali anziani di chiedere ai nipoti di aiutarli in questo processo. Siamo una comunità. Non dimentichiamolo mai. NESSUNO DEVE RIMANERE PIU' INDIETRO. Spiacente ma qui siamo tutti belli ... e ricordo che generalmente è il ladro che vede un ladro in ogni altro uomo ... l'onesto no. Baci ed abbracci
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Sei un bugiardo e disinformato. Grillo ha sempre detto che fra i partiti ci sono sicuramente dei galantuomini e non solo gli amici tuoi. Scuiocchino da bettola.
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Ecco parlando di uomini primitivi spuntano fuori. Chiaro il concetto vero intelligentone? Ciao.-
    • Stefano C. Utente certificato 4 anni fa
      "e ricordo che generalmente è il ladro che vede un ladro in ogni altro uomo ... l'onesto no" Così secondo te testa di cespuglio (Alias Grillo) sarebbe disonesto? Lui considera disonesti A PRIORI tutti i politici ...... e tutti quelli che non hanno le sue idee.
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
    ammazzaAòòò per i nazistelli 5 stellati non va manco più bene Dario Fo! ma come, non era un repubblichino secondo voialtri ? ...poi non è vero che fate ride ! nooooo, eh!
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      secondo te senza i comunisti di altra razza il M5S avrebbe mai raggiunto il 25 % ?? - con quattro disegnini chissà quante "preferenze" avrò portato, eh ! ((me se incazzato pure qualche compagno su fb )) https://www.facebook.com/photo.php?fbid=298393020286285ovvio che i neonazi restano nelle fogne a priori...è ovvio e lampante! altrimenti ci sarà un'altra Stalingrado! senza se e senza ma !
    • Anto Sist Utente certificato 4 anni fa
      Lenin, cosa dici tu, ci sta anche qualche comunistello camuffato da 5 stellati? Ciao
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      Anto Sist guarda che io vorrei Di Pietro come PdR e non Dario Fo !...quindi non parlavo di elezioni presidenziali! mi riferivo ai nazistelli sotto che danno al Fo del "comunista magnacreature"... e ce lo sai che me stanno sul cazzo i nazistelli camuffati da 5 stellati ...mica è una novità! ^_^ io je darei foco a priori! pensa te!
    • Anto Sist Utente certificato 4 anni fa
      Lenin, è tanto che non leggevo un tuo commento, non riesco a decifrarli, scusa la mia ignoranza, ma sei troppo in alto per me. Comunque con questo Dario Fo,ha 87 anniiiiiii, vogliamo anche pagargli il funerale di Stato?? o la badante al seguito. Non capisco se la tua è ironia o quant'altro. Ciao stammi bene Sempre M5S
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      Francesco Folchi - perchè "amore e odio" ? mi attengo solo agli ordini del boss ! " no ideologia sì alle idee , no alle idee stronze " e quando leggo idee stronze....attacco ! tutto qui! ^_* !! hasta bello !!
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      Fabio ., roma - io lo farei con T4 dopo averti abbracciato fraternamente...lurido pezzo di merda! ciao Silvanè, io ce provo affà er bravo...ma sti sorci de fogna me fanno solo vomitare viulenzzz!
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Antoniuccio. Ma quando finirà questo tuo atteggiamento di amore ed odio? Ciao delimnguentaccio, stai bene.
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      Antò, fai il bravo eh!
    • Fabio . Utente certificato 4 anni fa
      SUICIDATI COL GAS...!!!
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      embè, che c'entra scansarlo come un appestato ... adesso ? ... cheffai credi che mi faccio prendere per culo da quattro caprette ignoranti neonazi ? mah! alessà..per favore, va! eh!
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      ha detto lui che non vuole fare il presidente della repubblica
  • Alessandro Marchioli Utente certificato 4 anni fa
    Caro Grillo Colpisci la CASTA politica su ciò che le stà più a cuore , sui SOLDI. Liberaci dalla "CLASSE POLITICA". Restituisci l'Italia alla società civile e dagli Italiani avrai riconoscenza eterna. Alessandro Marchioli - Ventimiglia
  • ivano.s 4 anni fa
    RAGAZZI DOPO TANTE GIORNATE FATTE DI FARE O NON FARE ,CHE NE DITE SE LI FACCIAMO RILASSARE(GLI ALTRI)CON UNA VECCHIA CANZONE DEL GRANDE RINO GAETANO ^MA IL CIELO E´ SEMPRE PIU´ BLU..(CON UNA STELLA IN PIU´) BEPPE E AMICI M5S ,FORZAAAAA
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    PD complice PDL Ecco le prove : http://www.youtube.com/watch?v=swntE1iWB5Ydigita su You tube : VIOLANTE CAMERA VERGOGNA !!! Capisc'a me
    • nino girinelli Utente certificato 4 anni fa
      questo video dovrebbe essere fatto vedere e capire bene a tutti gli elettori di m5s. ecco il perchè non bisogna assolutamente dare la fiducia al PD vergogna vergogna
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Ciao guagliò ma il Napoli è come noi napoletani, combattiamo una vita ma alla fine ci muoriamo di fame... Capisc'a me
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Antonio della difesa ... anch'io ti voglio bene assai ... Ma che azz ha combinato il Napoli, ho tifato come un assatanato e m'ha pareggiato coi nordisti e juventini ...!!! E che azz!!! ;)
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    QUANDO IL POPOLO HA PRESO LA BASTIGLIA NON HA MICA FATTO ALLEANZE CON LA NOBILTA'.... DOVREMMO FARLO NOI PERKè QUESTA è PRASSI ITALIANA...NO RAGA... ADESSO BASTA... W BEPPE W M5S
    • Anto Sist Utente certificato 4 anni fa
      Ma che paragoni sono questi Bastiglia, Nobiltà. Noi non abbiamo nobiltà nel nostro parlamento, non siamo in Monarchia, abbiamo solo Parlamentari che sono stati eletti dal popolo ITALIANO, in assoluta democrazia. Che ci piacciano o NON. Questa è la realtà, a suo tempo li avrai eletti anche TU credo. A meno che tu non sia da 50 anni che non voti. Sempre M5s
  • Fabio . Utente certificato 4 anni fa
    QUALE PAURA? Cari amici mi stupisco di chi si stupisce. Che pensavate che dopo lo splendido risultato ottenuto stendessero il tappeto rosso e organizzassero un mese di festa al Colosseo come i Romani? Ora stanno partendo le grandi manovre, gli attacchi concentrici. La stampa si è già schierata. Scalfari, Pigi, Belpietro e compagnia cantando giù a dire che ABBIAMO PAURA e SCAPPIAMO dalle RESPONSABILITA'. Il responsabile economico del PD, l'eminente premio Nobel Fassina che ci attacca su Sky. Veltroni che ieri sera farfugliava parole senza senso invece di riparare in Africa come aveva detto. D'Alema che ancora pontifica dopo la batosta che il suo Gargamella ha rimediato financo a Bibbiona, paese natio della marionetta. L'unico silenzioso è il NANO perché sa che se non si modifica alcuna legge è pronto ad incassare i voti moderati del rigor Montis. L'unico che ultimamente ha detto una cosa sensata è stato Renzi che ha proposto di destinare il rimborso elettorale all'emergenza abitativa. Evidentemente sta già segando il rametto su cui è poggiato Bersani. E NOI? NOI CHE FACCIAMO? Mai slogan è più confacente ed attuale di quello che non a caso hanno coniato le donne di "SE NON ORA QUANDO"? Le proposte sul blog sono state avanzate, circolano e raccolgono consensi. Non dobbiamo avere PAURA di nessuna TRAPPOLA o abbraccio mortale. Abbiamo un programma chiaro, lei dee circolano in rete. Mettiamo on line una piattaforma programmatica e votiamola. Non entriamo in nessun governo lo schema deve essere il "modello siciliano" che altro non è che la riproposizione delle famose convergenze parallele degli anni settanta. E' finito il momento della protesta e dei Vaffa quello andava bene per quando stavamo fuori. Non dobbiamo essere la costola dI nessuno dobbiamo stanarli e farli convergere sulle nostre idee ed i nostri punti. Abbiamo almeno sei mesi davanti per raccogliere consensi perché le Camere nel semestre bianco non si possono sciogliere. MUOVIAMOCI, SUBITO, SENZA PAURA
  • Valentina Ruz Utente certificato 4 anni fa
    I movimenti stanno fuori dalle istituzioni. I partiti stanno dentro le istituzioni. Tutto il resto è fuffa. com'è che vi piace dire? SVEGLIAAAAAAAAAA!
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      :-) saggezza sprecata in tale sede :-)
    • Valentina Ruz Utente certificato 4 anni fa
      A volta ho la sensazione che molti di voi siano molto giovani o alla prima esperienza socio-politica. per carità, è bellissimo! Però chi lotta da tempo contro quella che chiamate casta, o ha frequentato associazioni, movimenti e simili, è spesso molto contrario a grillo. questo perché i movimenti non possono entrare al governo. per stare al governo si deve essere partiti. ovvero dotati di tessere e strutture interne. è una questione di necessità. altro che blaterare di voti on-line. Ma beppe non lo vuole e sapete perché? Perché siete troppo variegati e vi dissolvereste. finché si parla di programmi fuffa, vi trovate d'accordo. Oppure no? chi è che vi dice quanti siete e cosa pensate? In due parole, vi ha fregato. ed ora state qui a darvi del troll l'un l'altro.
  • Antonio Flaghen (l'idea) Utente certificato 4 anni fa
    Alcuni minuti fa il giornalista Facci ha dichiarato nel programma di Barbara D'urso su canale 5 che gli 8 milini di elettori che hanno votato il movimento 5 stelle sono la feccia della popolazione italiana, a questo punto mi ritengo offeso e esorto tutti i miei connazionali a prendere seri provvedimenti verso queste insinuazioni pubbliche esposte da questa persona che ha idee diverse dalle sue , vorrei che si prendesse atto con le registrazioni del programma attualmente in onda e si rendesse giustizia visto che chi parla non può essere replicato al momento stesso!Confido in tutti noi M5S.
    • AntonioFlaghen 4 anni fa
      Si vede che la cultura non fa parte del tuo modo di vivere come puoi dialogare con la gente senza nemmeno sapere chi è ed offendere?...ripassati le interviste e poi impara a rispondere se no farai parte dei burattini che sono stati messi li x 40 anni dalle lobby massoniche e che vogliono a tutti i costi che ci sia contrasto tra di noi, spero che tu apra la mente e ci faccia vedere la luce...signor Max!
    • nicolò siddi 4 anni fa
      hai ragione a una persona del genere non dovrero lasciarlo neance parlare,perchè non s'iorma prima.fa bene Beppe a dire che se vogliono devono accettare il nostro programma,ma soppratutto devo dare in dietro i rimborsi elettorali già presi e ridursi o stipendio.provino loro a vivere con1,200 euro al mese
    • Max P. 4 anni fa
      Non ho capito: voi grillini sparate vaffanculo a destra e manca... Il vostro capo dà del "morto vivente" a chi, vi piaccia o no, é stato votato da milioni di cittadini (lo sono anche i non elettori di Grillo) e poi vi scandalizzate per l'epiteto di Facci... Ma un po' di autocritica su certa violenza verbale che voi stessi utilizzate a pieni mani?
  • Mario F. Utente certificato 4 anni fa
    Riguardatevi questo http://m.facebook.com/home.php?__user=552850829#!/story.php?story_fbid=351717824941527/> Ma a chi dovremmo votare la fiducia. Anche se ci fosse ancora solo uno di quelli che hanno votato no. Proprio a nessuno. Condivido le paure di molti. Sono anche le mie. Stiamo tranquilli. Peggio di quello che è successo finora con questa politica, non può succedere. Guardate il Belgio 2 anni senza governo, l'economia è andata benissimo. Stiamo tranquilli. Aspettiamo la prossima occasione. Siamo noi che dobbiamo fare le leggi. Prima fra tutte, limite di 2 mandati e poi il resto verrà da solo. Tenete duro amici
  • TORESAL 4 anni fa
    BASTAAA..C'è bisogno che tutti si assumano le prorie responsabilità! Il Partito del "PD" di Bersani ne ha molte, perchè hanno Governato per nr.8 lunghi anni e sono tante le Loro responsabilità!!!BASTAAA...
  • oreste soria 4 anni fa
    Sono d'accordo con tutte le facce da culo citate, compreso Vendola, ma come la mettiamo con il Sindaco di Parma che vuole attivare l'inceneritore? Questo modo di fare è lo stesso delle facce da culo citate. Qualcuno mi spiega per favore dove sta la differenza? Avete aggredito ed espulso Favia perché non fate la stessa cosa con Pizzarotti? Inoltre questo atteggiamento contrasta con la decisione sulle recenti politiche di non consentire al PDL e al PD di continuare a farsi i fatti loro non partecipando ad un eventuale governissimo: si tratta di anteporre gli interessi dei cittadini a quelli dei partiti e sono perfettamente d'accordo. Io l'ultimo voto che ho dato l'ho dato a De Magistris e a Sonia Alfano. Da allora non ho più votato proprio perché ho rilevato nel movimento contraddizioni come queste. Se volete governare dovete avere la maggioranza e per avere la maggioranza dovete convincere la gente come me che non va più a votare. Quindi dovete dimostrare con i fatti di essere migliori risolvendo contraddizioni come queste.
    • oreste soria 4 anni fa
      Sai bene che non è così e se così fosse, per distinguersi dalle altre facce da culo dovrebbe dimettersi
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      favia ha dato delle dichiarazioni contro lo statuto, quindi grillo essendo garante dello statuto poteva inibirgli l'uso del simbolo. pizzarrotti non riesce nonostante varie denunce a femrare l'accensione dell'inceneritore, ma continua a cercare di farlo da mesi e mesi...
  • Adriano V. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe ma sei sicuro che Dario Fo sia la scelta giusta? A me sembra ancora legato al PD e a quella sinistra che collusa con la destra di Berlusconi è comunque sempre riuscita a nascondere la merda sotto il tappeto!
    • Rosario R. Utente certificato 4 anni fa
      Condivido.
  • gianni mattiazzo Utente certificato 4 anni fa
    Certamente, anche Beppe Grillo e Roberto Casaleggio hanno fatto e faranno i loro errori, credo che nessuno possa negarlo. E allora perché non parlare anche degli altri personaggi politici? Si fa presto a massacrare l'ultimo arrivato. Un conto è sbagliare in buona fede e soprattutto imparare dai propri errori (e da quelli degli altri, aggiungo), altro discorso è sbagliare consapevolmente (cioè delinquere) e soprattutto perseverare.
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      una cosa è sbagliare un'altra parlare per conveneinza
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    buon pomeriggio blog!!a più tardi,mi sa che un mio commento di prima si è perso nella rete:)))agli amici un caffè e una stretta di mano ed ai nemici...ci si vede dopo!!!o anche no,in ogni caso a tutti,statemi bene!!e speriamo che il Paese torni a respirare e questo vale per tutti ovviamente!!!
  • arcangelo d. Utente certificato 4 anni fa
    gente guardate quella stronza del pdl su rai 1!!
    • Tano Logiovanni Utente certificato 4 anni fa
      ma voi non siete quelli del gettare la tv dalla finestra ?
  • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
    @ TANO LOGIOVANNI Non capisci un cazzo !!! qui non ci sono ne pugni sinistri in alto ne mano destre tese, ci sono solo i coglioni gonfi e tanta pazienza da sopportare gente come te. Cordialità
    • Tano Logiovanni Utente certificato 4 anni fa
      eccoli qua i due rivoluzionari del sud : ma vi concentrate tutti qui voi ex pugno alzato ?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      esattamente toto!!!ciao!!!
  • arcangelo d. Utente certificato 4 anni fa
    la rai ,mediaset,la 7 e tutto il resto compreso i giornali convenzionati dai loro partiti cioe' PD e PDL!! non fanno altro di dire stronzate a svantaggio del M5S non hanno capito nulla che la pacchia e finita anche x loro??gente che mangia alle nostre spalle indicandone la mala informazione politica,spero che tutti noi ne siamo consapevoli che buttano fuoco sul fuoco,e' una vergogna,vedo solo egoismo e interessi propri,altro che senso di responsabilita',l'italia governata da 20 anni da corrotti,mafiosi,e mancanza di tricolore,solo esclusivamente i fatti loro,questi sono i risultati,ma li skifo pienamente xke' hanno ancora la faccia da culo sia pd che pdl a prendere in giro miioni di italiani!!! W IL M5S SIAMO TUTTI CON TE BEPPE,SE QUALKUNO HA CERVELLO CI SEGUA,NON SEI UNO DI LORO,SI VEDE CHE HAI LE PALLE X ARRIVARE AI RISULTATI DI OGGI,ABBIAMO FIDUCIA IN VOI!!! GRAZIE.
  • ADRIANO G. Utente certificato 4 anni fa
    Bravo Beppe, è così che deve trattare la stampa italiana: non è credibile, così come non lo sono anche le nostre televisioni (tutte). Stampa e Televisione vanno a braccetto con la vecchia politica e per questo bisogna lasciarle in purgatorio, e a lungo.
  • Anto Sist Utente certificato 4 anni fa
    Io ho votato per il M5S, non sono iscritta, nè attivista, sono una semplice simpatizzante. Nessun partito o movimento ha ottenuto la maggioranza. Ok tutti d'accordo? Perciò volenti o nolenti bisogna trovare una via di uscita, per governare questa benedetta Italia, no so come. Altrimenti le riforme che abbiamo tanto decantato non ci saranno mai. Perciò nella merda siamo e nella merda saremo sempre di più. Sento tanto parlare molto spesso di Casta, mandiamola via ecc. Comunque i partiti resteranno, altrimenti non ci sarebbero più elezioni, ma un unico Partito. Io spero che i cittadini del M5S, terminati i due mandati, non entrino a far parte della famigerata casta. Chi me lo può garantire? La firma che hanno apposto sul documento, non mi ricordo quale? Chi mi dice che una volta scaduto il loro mandato non voltino gabbana? avendo assaporato i privilegi? Ho letto su TGcom quanto prendono ed i privilegi, come la tessera di libera circolazione su qualsiasi mezzo autostradale,ferroviario, marittimo d aereo. Dovevamo far firmare anche un altro documento, se ci fosse un volta gabbana, dovrebbero pagare una multa salatissima per abbandono della squadra (ah ok ma scaduto il termine del loro mandato, potranno far parte di qualsiasi altro partito, non ci avevo pensato). Comunque Grillo a questo punto dovrebbe. pensare al bene dell'Italia ed ai suoi compatrioti.Grillo non farmi dire cose che non vorrei dire. Non ho la seconda casa, ne la terza, ne la quarta. Non ce l'ho in nessuna parte del mondo, nè al mare, nè in montagna. Ora ai fatti e non parole, perchè con le parole non si va da nessuna parte. Senti una cosa con i soldi in tasca sono tutti buoni a parlare. Comunque vada sempre M5S
    • Francesco 4 anni fa
      Sono d'accordo con te. Il nostro paese adesso va governato, e ci vogliono i fatti, bisogna trovare una soluzione
  • sara 4 anni fa
    Ho letto l'intervista a De Magistris sul Fatto Quotidiano di oggi. E' proprio vero che la politica e il potere rovinano chiunque... Non avrei mai detto!! Vabbè, ha ragione Beppe: due mandati e ...a casa!!!! Se De Magistris già parla politichese (dopo le battaglie che ha fatto) e vede nel Movimento 5 Stelle il bacino a cui prendere voti (ma quando mai!!! ahahah... ) vuol dire che la politica elimina qualsiasi rapporto della persona con la realtà.. Peccato. Ragazzi, comunque penso che a noi la consapevolezza di avere solo due mandati ci permetterà di rimanere sani di mente!!! Auguriamocelo. E' l'unica cosa che gli esseri umani hanno veramente: la propria dignità e la propria onestà intellettuale. p.s. se penso che abbiamo contribuito NOI a farlo eleggere parlamentare europeo!! Avrebbe dovuto rimanere a fare il magistrato, almeno quello lo faceva bene. Consiglio a Ingroia di non sputtanarsi definitivamente e di tornare a fare il magistrato! Non per niente ma sennò sarebbe un altro che, comunque sia, vorrà A VITA stare attaccato alla politica (come mi pare ben di capire si appresta a fare De Magistris. Però...)
    • sara 4 anni fa
      ...l'obiettivo loro sarebbe allearsi col PD e prendere voti al movimento 5 stelle (solo al M5S!!) dunque il succo, se tanto mi dà tanto, sarebbe rubare voti al movimento 5 stelle per farli confluire al PD con cui VOGLIONO, fin d'ora, allearsi!!! E ci credo che non vi hanno votati!!!!! Scusate, ma perchè non rimanete nel PD allora??? Vecchia politica... De Magistris, non sono solo le facce ad essere vecchie: sono le idee!!!!!
  • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
    Spero che la riunione dei parlamentari non sia in streaming, e che se la facciano in pace. Chissà quante cose avrebbero da ridire tutti gli avvoltoi del Movimento. Non diamogli carne in cui affondare. La malafede che ci circonda è troppa per buttarcisi in bocca. Poi troveremo il modo di avere le dirette. Spero soprattutto nelle occasioni pubbliche.
  • enrico chicco soria Utente certificato 4 anni fa
    Avrei una proposta da sottoporre ad un economista, potrebbe essere non del tutto banale. Piccola premessa, quando ero piccolo , sentivo in faglia dire con il guadagno sul lavoro e gli interessi che si prendono in banca bai BOT la famiglia riesce a vivere decentemente. Che brutta parola inflazione, oggi gli economisti la odiano ma la gente con l'inflazione se la cavava. Ora se lo stato italiano decidesse solo per i cittadini italiani di concedere sui titoli di stato un interesse doppio triplo (6-8%) secondo me gran parte del debito verrebbe assorbito dagli stessi cittadini, non si toccherebbero gli equilibrii europei, e le famiglie avrebbero automaticamente denaro da poter spendere , con un incremento di iva e di movimento economico immediato. Lo stato ovviamente sempre più debitore ma solo nei nostri confronti, avrebbe la possibilità di operare al risanamento con più tranquillità. E qui mi fermo anche se cose da dire ce ne serebbero ancora. Spero che questo messaggio venga letto e commentato, scusate solo oggi mi sono iscritto a questo blog, e non ho troppa domestichezza con il pc. Grazie a tutti
    • Francesco 4 anni fa
      Può essere una buona idea, se fattibile, basta pensare che il debito giapponese e quasi tutto nelle mani dei giapponesi e le cosa pare che danno meglio
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      concordo,,,per esperienza personale
  • TORESAL 4 anni fa
    Il Presidente Napolitano vuole designare un'altro presidente del Consiglio cioè Visco;non è che fà un'altro Senatore a Vita?Fare una nuova legge, basta con i Senatori a vita e togliere quelli esistenti!!
  • Antonio A. Utente certificato 4 anni fa
    Colui che governa gli stati membri ormai da tempo è super partes, si chiama signor nessuno: è il denaro.
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Azzzzz ! Io non ho uu soldo, allora sono libero ? Capisc'a me
  • Tano Logiovanni Utente certificato 4 anni fa
    Riunione segreta dei grillini a Roma E' chiaro che, essendo i neoeletti grillini in disaccordo sul da farsi il giullare capo non vuole che si sentano gli improperi che urlerà loro contro, soprattutto ai sedotti - perché ce ne sono diversi - dalla prospettiva di governare con il Pd. Credo tuttavia che ci saranno chiarimenti anche tra il comicastro capo e il capellone Casaleggio, dato che ieri il primo aveva aperto a un eventuale governo Pd-Pdl salvo poi rimangiarsi il tutto per via dell'indisponibilità del secondo, e il tutto nel giro di 60 minuti. Soprattutto emerge chiaramente l'indole di questo fantastico movimento di straccioni che dimostra già di essere indifferente ai problemi della gente, difatti le decisioni convulse e smodate del leader si basano sul futuro e non sul presente, questo perché tutti sanno che qualunque governo nascerà (se nascerà) nelle prossime settimane, non sarà un governo di legislatura, e allora ecco Grillo proiettato verso le future elezioni per prendersi tutto (lo aveva già prefigurato no?). Però, ci sono dei ma... questa logica della vecchia politica sarà compresa dai disperati che lo hanno votato? E prendersi tutto il Parlamento domani è più importante che alleviare la sofferenza degli italiani governando seriamente oggi? Ai sine cerebro l'ardua sentenza!
    • Tano Logiovanni Utente certificato 4 anni fa
      straccioni, non inteso in modo economico ne in modo offensivo
    • sara 4 anni fa
      Non capisco, con questo tono e con questa visione del Movimento 5 Stelle, come lei possa volere un governo insieme a noi. Fate bene a guardarci dall'alto in basso e a prendervi gioco di noi demonizzando Beppe Grillo e insultandolo. In realtà noi siamo d'accordissimo con Beppe Grillo (come potrebbe vedere chiunque IN BUONA FEDE si legga un po' i commenti di quelli del Movimento qui dentro) siamo uniti e decisissimi a non fare inciuci e a non cadere nei tranelli del PD e della stampa serva a seguito.. e dunque sarete voi, strumentalizzando (e male) sempre tutto, a perdere sempre di più. Auguri!!
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
      Rosicaaaaaa
    • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
      "movimento di straccioni" è più che sufficiente per classificarti.
  • Mario P. Utente certificato 4 anni fa
    C'é solo un modo per capire chi vuole veramente cambiare: I PARTITI CHE ACCETTANO DI NON RITIRARE I RIMBORSI ELETTORALI, sono quelli che REALMENTE voglioni IL BENE DEL PAESE. Gli altri, sono solo DEGLI AFFARISTI DELLA POLITICA.
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    A COLORO CHE , SE DOVESSIMO GOVERNARE NOI, NON AVREBBERO PIU': - RACOOMANDAZIONI - PRIVILEGI - RISTORANTI PAGATI - VIAGGI PAGATI A SBAFO - FERIE PAGATE A SBAFO - RIMBORSI A SBAFO - PENSIONI A SBAFO - ETC. ETC AVETE PAURA DI PERDERE TUTTI I VS. PRIVILEGI DI PARTITO, DI CASTA, DA RACOCMANDATI, DA FANNULLONI ORBITANTI SU UN PARTITO.... GIORNALISTI, ETC, ETC.... AVETE PAURA E QUINDI SIETE QUI IN QUESTO BLOG A FARE IL VS MERO INTERESSE DI PARTE, DA PARASSITI, DA PERSONE SENZA IDEE E SENZA VALORI, VUOTI, ARIDI, MATERIALISTI, IGNORANTI, SPOCCHIOSI, ARROGANTI.... SIETE DELLE POVERE PERSONE....TENTATE CON I VS TENTACOLI DI ARRETIRE I GRILLINI MA, CREDO, CHE RIUSCIRETE POCO NEL VS. INTENTO. IL MODELLO FINANZIARIO CAPITALISTICO SI STA SGRETOLANDO SU SE STESSO. SE LA CADUTA DEL COMUNISMO FU UN BOTTO QUESTO SARA' UNO TSUNAMI GALATTICO.
    • stefano . Utente certificato 4 anni fa
      LA RIVOLUZIONE RUSSA E' STATA COMPRATA DA ROTSCHILD, IL COMUNISMO NON LO AVETE MAI VISTO, AVETE VISTO QUELLO CHE LE GRANDI FAMIGLIE CHE POSSEGGONO IL MONDO VOGLIONO CHE VEDETE...
  • Chip En Sai Utente certificato 4 anni fa
    Delle due l'una... o il M5S riceve la fiducia del pd e realizza il proprio programma o fra alcuni mesi lo sbrana... qualora si verifichi un governo pd+pdl ovvero un non luogo a procedere per Berlusconi!... PRENDERE O LASCIARE! .-|||
  • Luca Flaminio 4 anni fa
    Sisi...molto intelligente. Tutti bravi adesso che la poltrona che hanno sotto ol culo scotta e la terra sotto i piedi trema.
  • Mario P. Utente certificato 4 anni fa
    C'é solo un modo per capire chi vuole veramente cambiare: I PARTITI CHE ACCETTANO DI ELIMINARE I RIMBORSI ELETTORALI, sono quelli che REALMENTE voglioni IL BENE DEL PAESE. Gli altri, sono solo DEGLI AFFARISTI DELLA POLITICA.
  • Gianni Barabino 4 anni fa
    Attenzione. Non perdiamo tempo dietro questi individui fasulli. Stanno cercando di alterare la legge elettorale per mettere norme ostative al M5S per le prossime elezioni. Bisogna far arrivare il messaggio, anche molto chiaro al re Giorgio, che se si azzardano effettivamente la piazza si agiterà tanto da far crollare il sistema da subito. Altro che personaggi inutili come questo Vendola, dal linguaggio ridicolo! Ma sentite come parla?
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      CONVENGO
  • Terzo Nick Utente certificato 4 anni fa
    STEFANO RODOTA', Presidente della Repubblica. Questo sì che sarebbe davvero spettacolare... Saluti
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    Lo riporto per dare un pò di respiro e riflessione alle 'opposte' tifoserie... Ieri notte leggo nel blog quanto segue. LA CASTA NEL PANICO: (E IN PARTICOLARE QUESTO PASSAGGIO): "La VERA PREOCCUPèAZIONE del Partito democratico e del Popolo della libertà riguarda, tuttavia, la presidenza degli organismi di garanzia, (cioè le giunte per le Autorizzazioni e delle Elezioni alla Camera; quella delle Elezioni/Immunità al Senato; la Vigilanza Rai; il Copasir) che, per prassi o per legge, dal 1996, è stata affidata all'opposizione. Quello per cui SI TEME DI PIU' è il COPASIR, il Comitato di controllo sui SERVIZI SEGRETI. Dal 2007 al vertice dell'organismo parlamentare siede per LEGGE(!!!)(e non più solo per prassi) un rappresentante dell'OPPOSIZIONE. E l'idea di AFFIDARE al M5S il controllo dei "segreti" della Repubblica non sembra far dormire sonni tranquilli ai più." Segnalato da Lettera 43" A questo punto mi si e accesa una lampadina nella testa! e il Puzzle "fiducia si, fiducia no"sul quale ci arrovelliamo qui da giorni mi è APPARSO CHIARO! Ho rivisto l'intervento di D'alema di oggi (o di ieri)quando afferma: "se Grillo pensa di spingerci tra le braccia di Berlusconi se lo scordi,noi NON FAREMO MAI UN GOVERNO COL PDL" E uno pensa "guarda che Bravo D'Alema.finalmente ha capito che allearsi con il nano malefico è sbagliato.Bravo D'Alema!" Bravo D'alema un cazzo! Tutto preparato e previsto...solo che adesso col WEB,con la rete sei sputtanato in un nanosecondo,appunto. Facciamo il caso che Grillo dia la fiducia a bersani,chi diventa l'OPPOSIZIONE?? Il PDL....esatto A cui va il CONTROLLO DEI SERVIZI SEGRETI! e VOI VE L'IMMAGINATE I SERVIZI SEGRETI ANCORA una volta NELLE MANI DI DUE PIDUISTI COME IL NANO E CICCHITTO?? QUINDI SMETTIAMO DI DARE CONSIGLI A BEPPE fidiamoci DI LUI E DEI SUOI COLLABORATORI DIAMO PACE ALLE NOSTRE TESTE e riposo ai nostri ditini sulla tastiera. Sono certo che conosce bene i POLLI con cui ha a che fare e come trattarli.
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      @ Raffaele e Terzo nick La strategia del sabotaggio in aula "Berlusconi aveva promosso l'Operazione libertà per determinare in ogni modo possibile la fine del governo Prodi", dice De Gregorio. "Cosa facemmo noi per far cadere il governo Prodi?"" Era il gennaio 2007. "Ci attivammo, intanto". E quando i pm chiedono, "Noi, plurale maiestatis?", risponde: "Noi come centrodestra". Ed ancora: "Io continuavo in Commissione Difesa a RESPINGERE I PROVVEDIMENTI DEL GOVERNO. Era sicuramente un motivo che indeboliva Prodi". VI BASTA questo come antipasto ragazzi?
    • Terzo Nick Utente certificato 4 anni fa
      E già, Dino. Mi sa che ha ragione Raffaele... Tutte le commisioni sono composte da un insieme di parlamentari, maggioranza e minoranza. Il Presidente è solo un portavoce. Sai cosa ce ne frega di una presidenza di commisione?
    • Raffaele Faoro Utente certificato 4 anni fa
      Guarda che il copasir non e' solo il presidente e' un comitato composto da vari parlamentari, e come tutte le commisioni e/o comitati trovano posto sia rappresentati di maggioranza che di minoranza.
    • Norman F. Utente certificato 4 anni fa
      Concordo pienamente.
  • renato vicenza 4 anni fa
    Premesso che non ho mai votato a sinistra in vita mia, quindi nessuno mi manda qui ... Visto che anche il mio ultimo post non è stato apprezzato... Ribadisco, bisogna fare un'allenaza con PD e SEL alle nostre condizioni, e si realizzerà TUTTO il nostro programma; saranno costretti, a cominciare dal reddito di cittadinanza. E ricordo a tutti una frase del grande Alcide De Gasperi cui mi sono sempre ispirato: AVANTI, AL CENTRO, MA CON UNO SGUARDO A SINISTRA! Bisogna fare un accordo serio e "consacrato" col PD. Non dobbiamo fare gli offesi o i testardi, c'è di mezzo un Paese stremato!
    • Renato B. Utente certificato 4 anni fa
      MA ,SEI ancora qui non ti sono bastate tutte le mazzate ke hai preso nel pomeriggio prova ad andare a rompere y coglioni da unaltra parte ....
    • angelo g. Utente certificato 4 anni fa
      Al primo: no fiducia, no party!... al secondo: complimenti, davvero un signore! e voi vorreste governare? Per fortuna siete diventati minoritari anche qui!
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      renato non serve un accordo di governo per fare questo. non serve votare la fiducia a un criminale. Basta votare insieme le leggi in parlamento.
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
      Vai a cagare con pd e sel.
  • giulio v. Utente certificato 4 anni fa
    CONFUSIONE DURI E PURI TENERI E INQUINATI NE DI DESTRA NE DI SINISTRA, è difficile eliminare la matrice della nostra crescita è come l'impintring (spero di averlo scritto giusto, se no mi attiro gli strali dei formalisti), ho l' impressione che i troll di pochi giorni fa abbiano fatto breccia in alcuni, se è per convinzione autonoma va bene, se è duvuta a influenze esterne mi rammarico speriamo che il verbo sia giusto.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    scusate ,qualcuno sa quando e a che ora ci sarà collegamento in diretta con la riunione tra Beppe e i parlamentari nostri???
    • gi m. Utente certificato 4 anni fa
      ciaoooo io mi sto dannando da un'ora a cercare questa notizia! su la stampa 2o 3 giorni fa una cittadina deputata ha detto che l'assemblea era lunedì e martedì ma non ho trovato conferme spero quanto riportato dal giornalista fosse esatto, parlava anche di uno streaming su la cosa. staaafff dateci info per favore che ci organizziamo per seguire il più possibile grazie!
  • Tano Logiovanni Utente certificato 4 anni fa
    La “premiata ditta” Casaleggio/> una “premiata ditta”, così lo è diventata dopo le elezioni del 24-25 febbraio scorso. La ditta appartiene a due sessantenni milionari, dal capello lungo e l'abito casual. Il primo, Gianroberto Casaleggio, preferisce starsene dietro le quinte, l'altro ama calcare il proscenio, del teatro comico ieri, del teatro politico oggi. Sul palco Beppe Grillo recita con voce stridula, acuta, tirata in falsetto, senza variazioni di tono, rafforzando i concetti che esprime con intercalari coloriti, intriganti, qualche volta volgari. Il sodalizio è forte, stretto, si avvale delle competenze maturate, oltre che nell'industria dell'intrattenimento, in quella del marketing, in un franchise con tanto di copyright e trademark. Il programma politico dei due imprenditori è un gran miscuglio confusionista, colmo di diversivi e un po' di tutto, anche al contrario. Però vi si capisce bene una cosa: vogliono ribaltare il mondo, nel senso di sedere loro al posto di quelli che siedono e comandano adesso, e lì concludere la missione.
    • Mario P. Utente certificato 4 anni fa
      SEI IL CLASSICO "FINTO PROGRESSISTA DEL PD" CHE PARLA MALE DI QUELLI CHE HANNO QUELLO CHE LUI NON HA, MA POI, QUANDO OTTIENE LE STESSE COSE, DIVENTA IL PEGGIORE CONSERVATORE. Fatti un esame di coscienza e, se ce la fai, ragiona sulle cose concrete e non con l'invidia.
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      e' giusto...bravo si devono sedere loro e gli altri via per fare posto a gente capace e onesta..non solo del M5S...gente capace di ogni provenienza..."capace" ...se non sai cosa vuol dire "capace" sappi che e' l'esatto contrario di quelli che stanno li da 20 anni
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Giovannino ....ci mancavano queste non tue precisazioni. Hai imparato a fare copia-incolla dal Gazzettino della Serva di varese?
    • Tano Logiovanni Utente certificato 4 anni fa
      qualcuno dica a Grillo che il Web è solo il canale, il mezzo con cui conseguire alcune azioni. Dopo l'ultima proposta di sancire un referundum sul Web per uscire dall'Euro ho la netta sensazione che Grillo si è trovato da un giorno all'altro un successo inaspettato che non è in grado di gestire. Grillo vede il web come mezzo onnipotente per perseguire la sua battaglia votata allo sfascio. Peccato che il Web non è in grado di sopperire ad alcune mancanze chiave di Grillo tra cui la capacità di governare in quanto primo partito italiano. Stiamo tutti aspettando (anche il 65% del movimento 5Stelle) decidendo quando il signor ligure ed il suo misterioso compagno di partito decidano cosa vogliono fare oltre che fare proposte e innescare gli animi sul loro blog. Nel frattempo l'Italia lentamente muore, ma molto più internettizzata e con una evidente mancanza di idee e piani per il futuro, cosa che nessun social network o blogger può rimediare. Dimenticavo...l'Italia è una democrazia rappresentativa non partecipativa. Qualcuno dica a Grillo anche questo.
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
      Quanto rosichi...
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 4 anni fa
    Sono d'accordo con chi dice che in Paese normale berlusconi sarebbe in galera e Bersani si sarebbe dimesso..D'accordissimo..ma poi che si fa? Qualcuno dice si va a votare..bene, supponiamo che il PD ed il PDl scompaiano momentaneamente dalla scena, voi pensate vermanete che questi stessi non riappaiano al voto sotto mentite spoglie???Con facce diverse, con simboli diversi? e il Movimento 5 stelle pensate che possa avere il 90% dei votanti? ILLUSIONI..c'è sempre qualcuno, in bene o in male, che la pensa diversamente da te..Quindi il Movimento dovrebbe portare a casa, magari con un governo del Presidente della Repubblica, (non bersani) almeno il 50% del suo programma...I cittadini sono incazzati e a molti gli insulti di Beppe, seppur meritati, non piacciono proprio..Noi metterci si all'opposizione, ma anche al governo proponendo almeno qualcosa di diverso...Altrimenti siamo fumosi e velleitari, magari a ragione, ma non serviamo a niente, tanto meno ai cittadini italiani tutti..
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
    se non fosse una tragedia nazionale sarebbe un teatrino delle marionette ! ormai il blog serve solo alle diatribe tra l'ala destrozza del M5S ((perchè è un conto dire e pensare ne' destra ne' sinistra, un altro vedere a fondo cosa ci sia dentro i cuori di certuni)) e...i centrosinistri che accorrono a "valanga" per suscitare "democrazia partecipativa" nella vita politica dello Stato ! Quella "democrazia" rifiutata allo stesso Beppe nel 2009 quando gli chiusero le porte in faccia dal PD ! morale: «chi di web ferisce, di web perisce» miente di nuovo ! ^_^ ps. intanto passano inosservati i veri tiranni! eh eh!!
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      Toto A., Milano - per carità, meglio le tue cacate da finto anti-legaiolo ... eh eh! cacati in mano e sputati in faccia...fai prima! ps. adesso c'hai il tuo zannabiancaMaroni in regione! contento,eh! splutt !
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Cazzo Lenin sei tornato ?? era da tanto che non leggevo le Tue stronzate, mi mancavano. Cordialità
  • Diego Marchi 4 anni fa
    Il M5S è formato da cittadini uguali in tutto e per tutto a coloro che li hanno eletti; gente che lavora, che fatica e si barcamena nella burocrazia infinita, subissata da tasse e spese tra le più alte in europa. Detto questo, caro Vendola, che predichi bene ma razzoli molto male ( i lauti compensi della pubblica amministrazione con i contribuente te li sei sempre intascati) non puoi ragionare con schemi arcaici da politico standard. Siete superati, vecchi, stanchi e non avete più nulla da dire. Noi non siamo in vendita! Sarebbe cosa assai dignitosa che voi tutti, PD e PDL, andaste via in silenzio, chiudendo la porta con cura e magari chiedendo scusa a tutti quegli italiani che per anni avete denigrato. Avete sempre voltato lo sguardo, avete sempre peccato di volontà preoccupandovi ESCLUSIVAMENTE DELLA VOSTRA POLTRONA. Proprio voi piddini richiamate noi al senso comune di responsabilità quando avete votato in massa contro la riduzione degli emolumenti ai parlamentari proposta dall'IDV di Di Pietro: con che coraggio questa figura dai facili costumi, pronta a negare oggi ciò che sosteneva il giorno prima, si permette di proporre patti ed alleanze fingendo di conoscere e comprendere le basi del ns movimento? M5S è la prima rappresentazione di onestà e coerenza nelle istituzioni delle ultime due repubbliche e proprio per questo non può concepire un'alleanza con alcun vecchio partito. Il mandato elettorale non si tradisce, non si svende e non si baratta. Avanti così, semper fidelis.
  • primipilo 4 anni fa
    Grillo ora devi mantenere quello che hai promesso in campagna elettorale.
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      lo manterra'..tutti a casa
  • Lux Luci 4 anni fa
    CI VUOLE BUON SENSO E SAGGEZZA! E ANCHE SENSO DELLA COSA PUBBLICA! CARI BAMBOCCIONI DEL “MOVIMENTO 5 STELLE”: Dario Fo: «Anche Beppe sbaglia Ora col Pd deve parlare» Il Nobel: «La sinistra ha fatto molti errori, ma adesso è possibile il dialogo con Grillo. Entrambi evitino veleni». Fonte: http://www.unita.it/italia/speciale-elezioni-2013/dario-fo-anche-beppe-sbaglia-br-ora-col-pd-deve-parlare-1.486349 LA PERSONA CHE VOI AVETE DESIGNATO COME POSSIBILE NUOVO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, E’ UN’ ADULTO CHE CONOSCE IL BUON SENSO! LUI PUO’ INSEGNARVI CERTAMENTE QUALCOSA ! EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!
    • Chip En Sai Utente certificato 4 anni fa
      DARIO FO SI E' RINCOGLIONITO! .-|||
    • Rosario R. Utente certificato 4 anni fa
      Bamoccione ci sei tu e il tuo padrone gargamella.
  • Luca Giardini 4 anni fa
    Caro Beppe....ma perché scrivi queste str***ate (senza offesa!) invece di dare una risposta vera al Paese? Quali sono le tue vere intenzioni? Adesso mi sembra di capire che desideri solo lo stallo politico per far fallire il Paese assieme alla sua classe politica (e noi comuni mortali cosa faremo se il Paese dovesse andare in default e i nostri risparmi non valessero più nulla???). Mah, spero di sbagliarmi...
    • Fabiola Chiffi Utente certificato 4 anni fa
      Non mi sembra, in realtà, che allo stato attuale il paese sia in una condizione ottimale. E qst situazione credo che a crearla siano stati i "politici" che hanno governato fino ad ora. Quindi come fai a giudicare qualcosa che ancora non conosci? I Politici che fino ad ora ci hanno governato hanno mandato a rotoli il paese per soddisfare la loro avidità e la fame di potere, danneggiando i cittadini comuni come noi. Quindi io credo che il Movimento 5 stelle sia un raggio di solo nell'oscurità dell'esistenza cui ci hanno relegato. dovremmo essere tutti uniti contro questi fasi politici. Per me BEppe è uno di noi, io voglio dargli fiducia, perchè dare fiducia a lui per me è dare fiducia ai cittadini!!!!
  • Maria G. Utente certificato 4 anni fa
    Onestà, giustizia, coerenza, senza queste non si può costruire niente. Mai come in questi ultimissimi giorni la stampa ci attacca per screditarci. Siamo già accusati del male passato, presente e futuro di questo paese, e questo prima ancora di esserci seduti in parlamento, figuriamoci al governo. Dobbiamo essere imperturbabili, non curarci di loro, denunciare tutte le loro bugìe e tirare dritto. Molti che hanno votato M5S in maniera inconsapevole è' ora che si informino su quello che hanno votato, leggano lo statuto, il programma ecc. vadano anche a vedere da quanti anni Grillo si sta battendo, da quanti anni esiste una rete di attivisti del movimento, non sono persone che sono saltate fuori dal nulla. Ognuno di noi può impegnarsi e diventare un'attivista, è troppo facile criticare per nascondere la propria pigrizia. Questo non è un fuoco di paglia. Per quelli che credono che Grillo e i parlamentari del M5S siano dotati di bacchetta magica, e possano risollevare l'economia schioccando le dita, questi sappiano, come anche lo stesso Grillo ha detto, che i tempi bui continueranno per un bel pezzo, anzi siamo proprio sull'orlo del baratro. Dobbiamo solo decidere se continuare su questa strada o cambiare rotta, però ripartendo dai principi fondamentali della democrazia. Finora abbiamo giocato a carte con dei bari, è ora di finirla. Una parte del popolo italiano ha detto che non vuole più sedersi al tavolo a giocare a carte con loro. Se ne facciano una ragione. Sosteniamo i ragazzi che abbiamo votato, questi ragazzi subiranno pressioni fortissime, già le stanno subendo, devono sapere che crediamo in loro.
  • Santino Navarria 4 anni fa
    Aiuto!aiuto!siamo a Bibione(San Michele al Tagliamento VE) ed in soli 3 mesi in piena zona bellissime residenziale in via Delfino(casette a 1 -2 piani) stanno costruendo condominio di 5 piani oscurando casette e rovinando un paesaggio consolidato da 50 anni. È una cosa oscena. Fatte intervenire qualcuno. Possiamo contare solo sul nostro popolo. Tutti quei pochi che passavano erano disgustati. Non tengono vergogna chi ci amministra in questo modo.Grazie grazie.
  • Anna Rita 4 anni fa
    Grande Paolo Becchi ieri sera su La7. Chi dice che in tv i grillini non si sanno difendere?
  • laviero cuccaro 4 anni fa
    tutti a casa......punto!
  • Luca P. Utente certificato 4 anni fa
    Ma quanto è colluso Salvini?
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Salvini non è colluso, è illuso.... Capisc'a me
    • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
      "Ma che occhi strani che hai!" disse Cappuccetto Rosso alla nonna.
  • Fabiola Chiffi Utente certificato 4 anni fa
    LI manderemo a casa tutti. Dobbiamo riprenderci la nostra vita e la nostra dignità. LA rivoluzione ha inizio. é una rivoluzione che parte da dentro, dal cambiamento di ognuno di noi, dalla comprensione del nostro valore intrinseco e delle nostre potenzialità. Insieme ce la possiamo fare. Come le gocce formano l'oceano così noi individui singoli ma parte di un tutto formiamo un'onda di energia che niente può contrastare. Abbiamo già vinto!!!
  • Ivano 4 anni fa
    Ciao Beppe, mi chiedo ma non si può fare che chi ha il mutuo per la prima casa sia un mutuo a tasso agevolato per tutti esempio il 3% compreso sped + tasso forse cosi riusciamo a muovere tutto non credi anche l'edilizia e non credi che tutte le ditte grosse su tutti i loro tetti enormi non possono montare per legge pannelli solari per risparmio energentico io penso che ci sia tanto da fare e semplice, io sono impiegato tecnico in una grossa impresa e sono disponibile per qualsiasi cosa per il tuo movimento ovviamente gratutitamente. se posso essere utile chiamami pure e ho tantissime altre idee se possono essere utili 340/6414821 Ivano ciao
  • primipilo 4 anni fa
    Ma come è finita con l'inceneritore di Parma? Pizzarotti batti un colpo se ci sei!
    • Luca P. Utente certificato 4 anni fa
      Oh ignorante, ma vuoi gli inceneritori? Perchè non te ne fai costruire uno sotto casa? Poi ne riparliamo!! Il movimento 5 stelle fa le sue battaglie in merito a delle idee e cerca di attuarle nei limiti del possibile. Se vuoi un'Italia costellata di nucleare e di inceneritori, vota Bersani o Berlusconi. Loro le lotte non le fanno proprio, dicono direttamente che "va bene così"!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      oresteeeeeeeeeeeeeee ti avevo detto che non capiscono e si bevono il cervello con i giornali e tv...ehehehe.poi restano di merda quando diventiamo il primo partito!!!ahahahahha miticooo orteste!!!
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Non è ancora finita!Non ti buttare avanti la magistratura deve ancora pronunciarsi. Però una cosa te la voglio dire....vorrei che te ne mettessero uno piccolo,piccolo in casa tua...poi ridiamo! Stronzo!
  • ANTONIO 4 anni fa
    PER TUTTI QUELLI CHE HANNO VOTATO PD-PDL E MONTI ARRENDETEVI SIETE CIRCONDATI NON POSTATE LE VOSTRE STRONZATE SU QUESTO BLOG, SIETE DEI PARASSITI,COLLUSI,CORROTTI E INCAPACI COME I VOSTRI PARTITI E I VOSTRI LEADER, SIETE FINITI IL POPOLO ITALIANI VI CANCELLERA' DALLA FACCIA DELLA TERRA http://www.youtube.com/watch?v=G5C6mPVIwd8
    • ANTONIO 4 anni fa
      Io non confondo assolutamente gli elettori con chi vorrebbe rappresentarli ma quando chi vuole rappresentarli è marcio e si continua a dare il voto a chi è marcio vuol dire che si è stupidi o si è marci anche noi, specialmente se il mio voto è sprecato con i partiti che sono stati al Governo di questo Paese e lo hanno ridotto in questo stato. Chi continua a votare questi partiti vuol dire che non vuole cambiare e le cose gli stanno bene così, quindi è perfettamente inutile che si lamenti se poi non ha lavoro,non ha la pensione,non ha una casa non arriva a fine mese i partiti devono fare pulizia nel loro interno ma non lo faranno mai spontaneamente a meno che non perdano tutti i voti di quelli che li hanno sempre sostenuti come molti di voi.
    • Roberto P. Utente certificato 4 anni fa
      Attenzione Antonio a non confondere i cittadini e le loro idee con i politici che vorrebbero rappresentarli e a lanciare solo messaggi rabbiosi perchè dopo c'è solo la guerra civile fra chi sostiene ad oltranza idee di prevaricazione dell'uno sull'altro.
    • angelo g. Utente certificato 4 anni fa
      A parte il fatto che che cosa ho votato sono fatti miei e che ormai qui i circondati siete voi, ma pensi proprio che il 25 % degli elettori sia disposto a seguire Grillo nel baratro in cui ci sta cacciando? Spero solo che sia solo una tattica per ottenere il più possibile dalla situazione ma gli consiglierei di non tirare troppo la corda perché se per colpa sua si torna a votare, prende solo il voto tuo e di qualche altro povero illuso.
    • Valentina Ruz Utente certificato 4 anni fa
      Ah be', sig. Antonio, il suo ragionamento non fa una piega! Da domani voto palese, così mettiamo in galera chi ha votato diversamente da lei... lei fa parte del nuovo che avanza? siete nati vecchi, vecchissimi... e la rete, stia tranquillo, non dimentica!
    • stefano . Utente certificato 4 anni fa
      sei ariano?
    • ANTONIO 4 anni fa
      Perchè se tu fossi intelligente avresti capito che devi smettere di votare i partiti tradizionali. Allora o non capisci nulla o sei un colluso e corrotto come loro che vai avanti a forza di voti di scambio.
    • Raffaele Faoro Utente certificato 4 anni fa
      Ora perche' uno non vot M5S e' corrotto (senza aver ricevuto denaro o altro in cambio), parassita ecc. Ma in base a cosa ti permetti di insultare chi non la pensa come te?
  • carletti.g 4 anni fa
    ciao vorrei ringraziare il sig.Alessandro Crapanzano da belfast per la gentile risposta solo che vorrei chiedergli quelle leggi che lui dice di fare poi se non ce' una maggioranza al governo chi le vota'bo
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      la maggioranza non deve essere al governo ma al parlamento. il governo esegue solamente, controlla.
  • Felice Aquila (aquilafelice) Utente certificato 4 anni fa
    PORCA TROIKA !!! sono tornati ad Atene a controllare i conti ! No ad aiutare un popolo allo stremo a rialzarsi , a controllare i conti e depredare i Greci con le privatizzazioni ! È questa l'Europa che volevano i fondatori ? È questa l'Europa che vogliamo Noi ?
  • Euplio S. Utente certificato 4 anni fa
    Gianfranco Fini non e' stato rieletto ma beneficera'di un indennizzo di fina rapporto pari a 300milaeuro.Poverinooo
    • Silvano Borsari Utente certificato 4 anni fa
      Per lui e per tutti gli altri come lui che beneficiano delle stesse prebende, spero che scatti l'ora X per dire Basta!
  • Zoe 4 anni fa
    Senza fare nomi, penso che ai vertici del 5stelle abbiano capito perfettamente quanto sia idiota l'italiano: una pecora che segue il gregge e che da più di trent'anni si lascia mangiare sul cappello senza muovere un dito. Questa è la verità! Non stupitevi se non vi ascolta nessuno. Decideranno di testa loro checché ne dicano gli elettori
    • Fabiola Chiffi Utente certificato 4 anni fa
      E INVECE TI SBAGLI. SE FOSSE COSì, SE TUTTI FOSSIMO DEI PECORONI, QST MOVIMENTO NON SAREBBE NEANCHE NATO. QUALCOSA SI STA MUOVENDO, CME FAI A NON ACCORGERTI? VEDRAI, I TEMPI SONO MATURI!!!
    • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
      Chi vivrà vedrà. Intanto dei politici tradizionali non abbiamo neanche più il dubbio che ci abbiano truffato alla grande in ogni senso.
  • alberto z. Utente certificato 4 anni fa
    che cosa pensavate...i SINISTROIDI son fatti così! fan finta di pensar bene, ma razzolano male! un esempio: la differenza tra IMMIGRAZIONE ED IMMIGRATI: Per la sinistra l' immigrazione è un fatto positivo che porta multiculturalismo, manodopera (non qualificata)...e VOTI...tanti voti così i sinistroidi (quelli borghesi certo non il popolo)possono andare al potere e farsi i cazzi loro (monte dei Paschi docet). Ma del SINGOLO immigrato, anche al sinistroide, non gliene frega un demerito bel niente. Se arrivato in Italia non lavora, lavora a nero a pochi euro o è schiavizzato, delinque, si vende alla criminalità organizzata, ruba, stupra non importa perchè del SINGOLO INDIVIDUO non interessa proprio niente...sono cavoli SOLO suoi. L'importante quindi è la MASSA (immigrazione) che voti a sinistra, non LA PERSONA UMANA (immigrato)! ultima cosa però: ATTENZIONE AGLI ISCRITTI DEL M5S CHE, INVOGLIATI DAL PD A FARE CAMBI DI CASACCA IN CAMBIO MAGARI DI FAVORI, AD ES: UN LAVORO STATALE GARANTITO, UN VITALIZIO, UNA PICCOLA PENSIONCINA... IL PERIODO E' TRAGICO PER MOLTI CITTADINI E LE TENTAZIONI, ARRIVATI IN PARLAMENTO, SONO MOLTE!!!!!
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      veramente l'avvento dell'immigrazione ha portato la lega nord da tempo al potere con il peggio del peggio di questo martoriato paese. Persino gli iscritti della Fiom votavano lega nord per timore del clandestino! più immigrati più voti alla lega ! è ovvio che il risultato sia stato il totale abbattimento dei diritti dei lavoratori e dei contratti di lavoro. legge 30 di maroni, ministro del lavoro, del penultimo sgoverno berlusconi! e di seguito sacconi dell'ultimo governo nanazzo! ppppprrrrrRRRR ...a te e soreta!
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Ahoooo ,mo vai a veder cose che debbono forse accadere? Che c'ha la sfera? Prevedi er futuro? Ma perchè nun vedi er passato(60 anni) costellato di ladrocini? E' più facile oltretutto!
  • Gabriele M. Utente certificato 4 anni fa
    SONDAGGIO IN CORSO Grazie ragazzi, il sondaggio sta andando bene. Mancano ancora 27 voti per avere i risultati. Ecco il link al sondaggio: http://www.surveymonkey.com/s/H8KNBLR Ora vado a mangiare, se dopo avrò raggiunto quota 100, vi posterò i risultati, che sono interessanti, anche se non univoci.
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Ciao, alle ore 10,27 avevo scritto un commento per dire che uscivo da casa per festeggiare in pz s Oronzo a Lecce la vittoria del Mov con i cittadini Voi racconto cpm'è andata, ora sono rientrata a casa Abbiamo allestito il banchetto con le bandiere, le bottiglie, i dolcetti, i volantini e naturalmente c'erano, oltre a tutti gli attivi, i nostri eletti al Parlamento .Lecce ne ha portati 4 , grande soddisfazione.Ad un certo punto intorno a noi e poi man mano in tutta la piazza si fermavano i cittadini, chiedevano del MoV , parlavano con gli eletti, si scattavano foto, ci si abbracciava, si sorrideva, ci chiamavano per nome.Verso mezzogiorno ,al momento del booom degli stappi, la piazza era pienissima, e tutti con i bicchieri di plastica in mano alzati a gridare VIVA IL MoV5Stelle e a rivolgere gli auguri agli eletti.E' stato ancora una volta un momento bellissimo. Come dice Beppe, non siamo piu persone singole,, siamo una comunita. Sono contenta di aver creduto in tutto questo molto tempo prima di vedere, gli altri stanno credendo ora che stanno vedendo Ma va benissimo cosi
    • Sascha S. Utente certificato 4 anni fa
      Non per fare polemica. Ma non potevate usare i bicchieri di carta al posto di quelli in plastica? Almeno sono più bio-degradabili ed ecologici quelli di carta... (^.^)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      sempreeeeeeeeee un mitoooooooooooooo mariucciaaaaaaaaaaaaaa!!!grazieeeeeeeeeeeee!!!
    • Silvano Borsari Utente certificato 4 anni fa
      San Tommaso ha peccato, ma rimane pur sempre un Santo. Salutami Lecce, ho un amico di li che si chiama Roberto
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Grandisssssimaaaa Mariuccia! Grazieeee! Un brindisi lo faccio anch'io...digitale! Cin cin...smach!
  • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
    non ho mai visto il movimento 5 stelle sotto un attacco mediatico così devastante. Si cerca di far passare a tutti i costi l'idea che il movimento 5 stelle non vuole andare al governo perchè non vuole fare riforme, vuole andare a far confusione. Questi sono i mezzi di informazione. Ho visto le foto di un ragazzo veramente strano che è andato ieri in onda su la7, che in effetti non sapeva di cosa parlava, e faceva solo confusione, come se non ce ne fosse abbastanza, ma dove lo han pescato? Non c'è un servizio di informazione che stia spiegando cosa dice la costituzione. C'è un attacco propagandistico fortissimo. Tocca a noi spiegare alle persone che le riforme si fanno in parlamento, e non al governo, che esegue solamente. E' dura, ma abbiamo 160 parlamentari che faranno i fatti. Noi supportiamoli sopperendo alla mancanza di servizi di informazione.
    • angelo g. Utente certificato 4 anni fa
      peccato che tra i cadaveri ci sarà pure quello dell'Italia!
    • carletti.g 4 anni fa
      ciao continuo a non capire essendo ignorante ma quelle leggi che tu dici se non ce' una maggioranza che le vota come si applicano fammi capire anche a me grazie
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      toto tu hai ragione, se stiamo seduti in riva al fiume tra poco passa il cadavere, ma vorrei che tutti fossero informati. Che gli italiani non siano lasciati soli a se stessi. Che sappiano cosa stiamo facendo, mentre ora sono lasciati nel più totale terrore.
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Alessandro, proprio in questo momento non bisogna spiegare niente, bisogna sedersi in riva al fiume e aspettare i cadaveri passeranno senza bisogno di fare nulla, non riscahiamo di fare i loro gioco, Ti ricordo che questi hanno gestito "cosa nostra, ndrangheta e camorra". Cordialità
  • stefano zio Utente certificato 4 anni fa
    Pizzarotti sotto scacco a Parma. E' bene intervenire e distruggere il termovalorizzatore come promesso nel programma.
  • renato vicenza 4 anni fa
    Visto che ho votato 5 Stelle e l'ho fatto votare a tanti; visto che i miei posts precedenti sono spesso stati fraintesi; visto che ritengo di avere diritto alla mia opinione; visto che il Paese è allo stremo; visto che operai, disoccupati, piccoli imprenditori si suicidano perchè non hanno "il pane"; dico la mia in modo chiaro: BISOGNA, SUBITO, SENZA SE E SENZA MA, FARE L'ALLEANZA COL CENTROSINISTRA. Risultati? TUTTI QUELLI CHE IL MOVIMENTO SI E' RIPROPOSTI, stante che, pur essendo in minoranza nelle due camere, gli alleati saranno costretti a votarli per non fare cadere il governo e tornare ad elezioni. Prevedo, perfino, che su alcuni punti convergerà anche il centrodestra, per non essere tacciato di insensibilità sociale e di proteggere gli interessi della casta! Spero di essere stato chiaro. Letto, firmato e sottoscrito addì 3 marzo 2013, in un paesino della provincia di Vicenza. Peraltro molto bello, in mezza montagna!
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      renato hai presente come finì a rifondazione comunista per aver scelto di fare un governo coi ds nella stessa situazione? furono costretti a votare varie guerre e alla fine ottennero solo di sparire per sempre. Non ci serve fare alleanze, noi proporremo le riforme, se vogliono votiamo insieme.
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
      Alleati tu col centrosinistra.
    • Dan C. Utente certificato 4 anni fa
      non faccio patti con i miei aguzzini. vai a votare l'ebetino di firenze al prossimo giro.
  • giancarlo s. Utente certificato 4 anni fa
    Ora, dopo aver esortato la candidatura di Dario Fo alla massima carica dello Stato, perche' non si presta un po' di attenzione alle sue dichiarazioni, ai suoi auspici e ai suoi impliciti suggerimenti? O e' forse anche lui un infiltrato?
  • Giorgio Archiano Utente certificato 4 anni fa
    a Luis p "de" Roma "Ma però(nun se dice) c'è sò le prove che l'amichetti tui piddini sò na banda de ladri......a noi la certificazione vostra nun c'è serve...." Ecco, vedi? la prima cosa sarebbe adottare l'italiano come lingua, sicuramente perderesti istantaneamente il 50% della tua ignoranza. :)
    • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
      Mi piace tantissimo leggere chi ha la cultura per scrivere in dialetto. Vi prego, Luis e chi lo sa fare, continuate.
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Giorgio, hai nuovamente calpestato una diarrea, và a ciappar i rat !!!! Cordialità
    • Giorgio Archiano Utente certificato 4 anni fa
      Ma io non ho detto che è stupido, ho detto che è ignorante.
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Ciò quer tanto dé curtura che me basta (e avanza) pè capì che sete ná banda bassotti..... Comunque te capisco quanno parli pure si dici m pacco dè cazzate.
    • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
      Sai che ci vuole parecchia intelligenza per scrivere in dialetto romanesco (come in tutti i dialetti del resto)? Ci hai mai provato?
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Va a cagher...(emiliano)
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    A TUTTI COLORO CHE VOGLIONO L'APPOGGIO DEL M5S AL GOVERNO FANTOCCIO PD-PD-L: è possibile mai che adesso è tutta colpa di beppe se non si allea con bersani? dato che sono li ancora per puro culo e per aver comprato i voti sarebbe ora che cominciassero loro a farsi i tagli a ridimensionarsi, a fare la legge elettorale e tutte le solite cose che si dicono da giorni. sempre colpa di beppe. invece no la colpa del fatto che m5s è il primo partito è la loro, quindi fuori oppure approviamo i dieci punti cruciali e si va a votare. se m5s appoggia il governo dovremo scendere comunque a compromessi e la gente adesso è stufa e non vuole questo.
    • Rosario R. Utente certificato 4 anni fa
      Sono d'accordo la causa dello sfascio dell'Italia è del PDL e del PD-l, mentre il primo rubava, il secondo faceva il palo.
  • gabriele veronelli 4 anni fa
    buongiorno,andate avanti x la giusta strada, no compromessi e quantomento fiducia ai partiti. La rivoluzione e' agli inizi.
  • Emma van Driesum Cantarelli 4 anni fa
    Sono d'accordo con chi invita ad accantonare le polemiche sugli insulti pre-elettorali. Mi sembra sia venuto il momento di concentrarsi su proposte costruttive per un rinnovamento morale delle istituzioni.
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
      Perfetto, vai da violante e d'alema ed esponi i tuoi pensieri. Grazie.
  • Andrea _Aliberti Utente certificato 4 anni fa
    Dopo 20 anni di dromomania partitica, culturale, spirituale...Adesso " TUTTI A CASA"
    • Antonio A. Utente certificato 4 anni fa
      ..non li manderei a casa ma a lavorareeeee
  • Giuseppe Ursicino Utente certificato 4 anni fa
    Il 26 Febbraio c'è stato il calcio d'inizio; ora il 23 Marzo mettiamo a segno il primo goal!! Mettiamo i ferri al nano. Ciao buona domenica a tutti.
    • andrea raschio g. Utente certificato 4 anni fa
      Giusto! ma non solo al nano!
  • Antonio A. Utente certificato 4 anni fa
    assolutamente si, buonismo, bipolarismo, casa comune, non abbiamo governato negli ultimi 15 anni, cerchiobottismo dire cose di sinistra di destra e quant'altro...
    • Antonio A. Utente certificato 4 anni fa
      ribaltone,
  • Dan C. Utente certificato 4 anni fa
    Avevo un nemico impossibile da combattere...non corporeo...effimero...intangibile...! Sembrava invulnerabile. Si chiamava stato...politica...burocrazia...equitalia... Ora finalmente si e' formato un esercito di milioni di persone che la pensano come me....ce la possiamo fare ma non siamo ancora abbastanza. Il paese e' gia' distrutto..non esiste piu' e nulla sara' come prima! L'unica cosa che hanno fatto i leccaculo come monti e' servire i padroni(tedeschi) restituendo loro piu' denari possibili prendendoli direttamente dalle nostre tasche. Ora ci temono...vogliono patteggiare!! Nessun compromesso...nessun confronto...! Ma non preferite morire combattendo che continuare a vivere come schiavi come abbiamo fatto fino ad oggi? Vai beppe ... vai movimento!!! Chi si estrae dalla lotta e' un gran figlio di.....
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      sono d'accordo. basta alla schiavitù della finanza europea. monti ha fatto il proconsole dei poteri finanziari mondiali
  • Salvatore catalano 4 anni fa
    Ciao vivo a Singapore da 10 Anni , forza Beppe
  • quintino venditti 4 anni fa
    Sono uno dei tanti perseguitati politici che esistono in Italia. Ho i documenti che possono domostrarlo. Mi limito a chiedere aiuto e chiedo d'incontrare di persona qualcuno del movimento! Ringrazio anticipatamente e lascio il mio cellulare: 3404138601
  • Mauro O. Utente certificato 4 anni fa
    Spero vivamente che a partire da oggi si possa vedere almeno unintento costruttivo. Io sono stufo di post fatti di insulti da prima donna sono nauseato da vari commenti che non sono altro che slogan fine a se stessi Spero che la strategia sia quella di "tirare la corda" per portare a casa più risultati possibili. perchè starsene in disparte ci porterà solo a perdere voti. Esiste una gran parte di elettori del M5s, me compreso, che si è iscritta al blog subito dopo il voto entusiasta dei risultati, ma che giorno dopo giorno si sta deludendo leggendo post che non sono altro che blatericcio. C'è una maggioranza di elettori che vi ha dato la fiducia per questa volta, ma facilmente può togliercela se ci vedrà starcene con le mani in mano. Questi elettori qualcuno qua sul blog li chiama "infilttrati" ma di fatto da quello che ho potuto constatare di persona, sono la maggioranza. Confido nel buon senso che questa grandissima occasione sarà sfruttata al meglio e che non permetteremo un governo PD-PDL o nuove elezioni che rischiano di bollarci per sempre come un movimento di protesta che non ha saputo uscire dal computer. Se aspettare porterà frutti ben venga, ma nel frattempo degli insulti che tal o talaltro polico ha fatto non me ne puù fregar di meno
    • Maurizio B. Utente certificato 4 anni fa
      Starcene con le mani in mano??? Se il parametro di valutazione fosse quello utilizzato fino ad ora verso gli altri partiti dovrebbero darci vent'anni di tempo altrochè mani in mano! Davvero mi viene difficile pensare che un deluso del PD o del PDL possa esigere un cambiamento radicale della nazione in 20 giorni! Ci vorrà tempo. Il fatto che il M5S non farà allenaze è un dato di fatto assodato e chiarito già prima delle elezioni. Chi non si rispecchiava in questa filosofia politica era liberissimo di dare il voto ad un altro partito.
    • andrea raschio g. Utente certificato 4 anni fa
      Comprendo il senso del suo post. Ma non condivido. Non possiamo snaturare il Movimento, al di là di quello che sarebbe più conveniente per i canoni di questa politica. Sono proprio quelli che dobbiamo abbattere.
  • Vincenzo meola 4 anni fa
    (null)
  • Maurizio B. Utente certificato 4 anni fa
    In un paese pseudo-normale Bersani si sarebbe dimesso e Berlusconi sarebbe in galera. Fiducia a chi scusate??? Ad un branco di politicanti incapaci? Mi danno tanto l'idea di quelli che si sono svegliati di colpo e sono in ritardo per un appuntamento importante. Per prendersi le loro responsabilità hanno avuto ben più di un'occasione ma hanno preferito MANGIARSI TUTTO. La sveglia è suonata tardi! D'ora in poi saranno le IDEE ad avere peso e non due facce da culo in croce!
    • stefano . Utente certificato 4 anni fa
      mi sembrate prc quando voleva tutto col 10 % e sono di prc mi auguro che quelli di voi con buona volonta preparino fin da ora il piano B per mandare un giorno a casa grillo e casaleggio...prima che mandino tutto a puttane, chi vuole comandare e' una merda! sempre! o per i soldi o per vanagloria sputtana sempre tutto, tra l'altro quei due stanno dietro a scienzati che potrebbero essere niente altro che sfigati falliti che nessuno ascolta, non perche' non fanno parte della scienza venduta al capitalismo ma perche' nessuno se la compra, perche' sono pericolosi! e non rompete i coglioni voi! adesso siete nostri dipendenti, siate meno cafoni e non cercate di zittire chi non la "pensa" come voi... come avete fatto con i vostri compagni che vorrebbero la fiducia e con chi e' preoccupato per l'italia e cerca di dare un contributo
    • Giovanni R. Utente certificato 4 anni fa
      Bravo Maurizio, concordo.
    • Maurizio B. Utente certificato 4 anni fa
      Nessuno vuole aumentare le macerie. Se avvessi voluto non avrei di certo votato il M5S. Sarei stato seduto a casa a non votare nessuno o avrei votato le due B. Se "Basta!" forse lo avessi urlato prima ora non saresti lì a cagarti sotto perchè la nazione possa saltare in aria. BASTA LO DICIAMO NOI! Si voteranno le IDEE e le stesse idee saranno i pilastri della società fututra!
    • Roberto P. Utente certificato 4 anni fa
      Basta! La vuoi capire o no che è ora di costruire e non di aumentare le macerie.
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Lucido e ottimo Capisc'a me
  • stefano . Utente certificato 4 anni fa
    MA QUESTO E' UN MOVIMENTO DEMOCRATICO O NO? SE VOLETE LA DEMOCRAZIA DIGITALE DEVE ESSERE APERTA A TUTTI, NON SOLO A 2 GURU E 4 VASSALLI. E DEVE ESSERE TENUTA IN CONTO L'OPIONE DI TUTTE LE MAGGIORANZE, SE IL 66% DEI GRILLINI VUOLE UNA VOTAZIONE SULLA "FIDUCIA", PERCHE' NON FARLA? AVETE DEI PIANI SEGRETI? E PURTROPPO NON AVETE I FUCILI PER CUI I PROBLEMI SI AFFRONTANO UNO ALLA VOLTA E SECONDO PRIORITA! E ILPROBLEMA NUMERO 1 E' BERLUSCONI, INTANTO SEGATE LUI, POI QUANDO SI POTRA FARE A MENO DI BERSANI SI SEGHERA' ANCHE LUI...SALVANDO LA BASE, CHE CON TUTTE LE SEZIONI SUL TERRITORIO SARA' MOOOOOLTO UTILE.
    • stefano . Utente certificato 4 anni fa
      ADESSO SIETE NOSTRI DIPENDENTI PER CUI SE NON VOLETE I COMMENTI DEL POPOLINO INDEGNO E STUPIDO FATEVI UN'ALTRO BLOG SOLO PER ISCRITTI, MI PARE ANCHE GIUSTO. NON FATE L'ERRORE CHE ABBIAMO FATTO A SINISTRA, PREPARATE FIN DA SUBITO UN PIANO B PER METTERE IN SECONDA FILA CHI VUOLE COMANDARE, SONO SEMPRE MERDE! SEMPRE! E PER VANAGLORIA O PER SOLDI ALLA FINE SI SENTONO IN DIRITTO DI FARE QUELLO CHE GLI PARE PERCHE' LA RIVOLUZIONE E' DI LORO PROPRIETA E LORO SI SONO SBATTUTI ECC ECC, ESATTAMENTE COME FANNO GLI INVASATI QUI CHE ZITTISCONO CHI NON LA "PENSA" COME LORO. NESSUNO GLI HA CHIESTO DI SBATTERSI, NON SI DEVE VOLERE NULLA IN CAMBIO DI QUELLO CHE SI FA COL CUORE
    • stefano . Utente certificato 4 anni fa
      ovviamente per salvataggio delle sezioni pd intendevo espugnarle!
    • stefano . Utente certificato 4 anni fa
      sei la bella figa che adesso dice e' troppo tardi? che poi succede solo nei film? se non volete che parlino tutti fatevi un blog per iscritti, e gia' che ci siete fate in maniera che posso vedere chi mi insulta e chi e' d'accordo senza dover passare la vita qui attaccato
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Caro Toro de mamma.... le proposte sensate dovevate farle quando al governo c'era Berlusconi,D'alemma,Prodi,e Monti! Adesso non hanno più senso(insensate). Il vaffanculo comunque non è un'offesa è uin modo come un'altro per dire che stai rompendo li coj...i!
    • Giovanni R. Utente certificato 4 anni fa
      Democrazia aperta a tutti? Sei già iscritto al Movimento? Non sai che potresti già proporre qualcosa e votare ciò che altri propongono? Io credo di no altrimenti commento come questo non ti sogneresti di postarli. Ergo: forse non sai neppure come sia organizzato il movimento. Per Francesco: non so se Oreste ha postato un "vaffa" anche a te in precedenza ma se ti riferisci a quest'ultimo spiegami quali sono le "proposte sensate" perché qua proprio non ce ne sono
    • Francesco Toro 4 anni fa
      Ma basta fare un piccolo resoconto tra i commenti ed anche un bambino se ne accorgerebbe che siamo intorno al 50-60% di richieste sensate per agire subito ed ottenere tutto ciò che si può e poi, se dal caso, di nuovo a votare. Ah beh! Voi considerate tutti troll quelli che lo hanno votato! Toglietevi il velo dagli occhi e ragionate solo un pochino di più.
    • Francesco Toro 4 anni fa
      Senti Oreste Sei di vaffanculo troppo facile sopratutto a proposte sensate. Questo dimostra il forte condizionamento mediatico cui sei sottoposto. Ma disintossicati... magari facendoti una passeggiata a funghi!
    • Remo Piombo Utente certificato 4 anni fa
      mi fai vedere come hai calcolato quel 66%? Secondo me l'hai buttata là tanto per raforzare la tua opinione.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ma scrivi falsità!!quindi come darti retta????come e su che basi???dove sarebbe il 66 x cento che vuole il dialogo????????''doveeeeee????????????'doveeeeeeeeeeeeeee??svegliati!"
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Cominciamo allora a darla a tutti gratis e non come il CUD che devi andare al Patronato! Vaffanculo!
  • Franco Reale 4 anni fa
    Ma ke si fà kon 159 milioni di rimborsi elettorali ai partiti,continuo a non capire si parla di momento difficile di finire come la Grecia,kon spread e quantaltro e si continua a sguazzare,ma allora non avete capito un c.....zzo,perkè non avete vinto.Continuate a kiedere confronto,alleanza,ma in ke cosa ci dobbiamo confrontare o alleare,forse a dividerci la torta,come siete stati abituati in ques ultimi 20 anni a fare?? ARRENDETEVI SIETE CIRCONDATI.
  • PIETRO LUIGI CRASTI Utente certificato 4 anni fa
    ...posso fare una piccola proposta? Siamo in molti cittadini ad essere inseguiti, tartassati e (direi) MOLESTATI da iper tasse ed iper multe. Esempio: se una persona alla guida di un' auto "ferrari" prende una multa di €.150 e se la stessa infrazione viene commessa da un operario, i vigili lo sanzionano sempre con €.150 non vi sembra ingiusto? Io credo di sì, perchè la sanzione non è EQUA e PROPORZIONALE AL REDDITO! ..il tutto si declina nella realtà che il "ferrarista" se ne infischia (paga e si scorda la multa e forse ripeterà l'infrazione) mentre l'operaio si farà assalire dall'ansia e preoccupazione perchè non potrà detrarre dal misero stipendio gli € centocinquanta (e forse per questa ragione non pagherà e la multa raddoppierà). PROPOSTA: perchè non pagare proporzionalmente al proprio redditto ISEE?
  • Benessere Collettivo Utente certificato 4 anni fa
    Ce ne hanno dette di cotte e di crude, in campagna elettorale. Cinque anni fa, il nemico da demolire era Berlusconi (e, in parte, Di Pietro - che toglieva voti alla Sinistra). Qualche settimana fa, prima del voto, il nemico numero 1 era diventato Beppe Grillo!!! Ovvio che ciò significa qualcosa di importante. Cambiano gli atteggiamenti dei leaders nei confronti di Grillo, a cui ora, evidentemente, riconoscono una certa importanza, ma non cambiano, vi assicuro, gli atteggiamento dei sostenitori del PD, di Sel e delle altre forze di Sinistra nei confronti del MoVimento e, ahimè, nei confronti delle persone che formano il MoVimento. Insulti, aggressioni verbali... Ci parlano con citazioni di Gramsci, di Hitler... perdendo di vista le idee concrete di cambiamento che vorremmo attuare. C'è soltanto una maniera per dare ragione alle buone intenzioni del MoVimento: dare vita al Primo Governo Grillo!!! Fatecelo fare! E' la cosa più giusta in questo momento. Saranno PD e PDL ad assumersi le proprie responsabilità, qualora non vogliano votare la fiducia al Governo a Cinque Stelle, prima, e ai singoli provvedimenti che proporrà, dopo.
  • Antonio A. Utente certificato 4 anni fa
    Tornare ora ad elezioni non porterebbe ad altro che all'affermazione del pragmatismo di Beppe, la gente, l'italiano.... se ne deve rendere conto.
  • Giorgio Archiano Utente certificato 4 anni fa
    A Francesco Folchi Che siate inetti onesti è tutto da dimostrare. Se mi devo basare sulla fauna che conosco e che ha votato M5s, ci sono persone che affittano in nero i loro appartamenti, ragazzi che a 30 anni si lamentano perché non trovano lavoro, ma riescono a fumarsi 50 euro a settimana di marijuana. Persone che hanno la casa abusiva in montagna. Smettetela di voler fare quelli Eticamente ineccepibili e accettate che se siamo a questo punto è anche colpa vostra in quanto appartenenti al popolo italiano, che, prima di poter accettare qualsiasi riforma, ha bisogno di essere educato in senso civico,, dal pagare le tasse al fermarsi con la macchina per fare attraversare i pedoni sulle strisce. Smettetela con questa cantilena che siete onesti. Non vi è alcun dato oggettivo che lo dimostri.
    • Tano Logiovanni Utente certificato 4 anni fa
      ciumbia!!! cc'e' tutta la crema rivoluzionaria ex pugno alzato (ora grillini) a rispondere. si vede che vi ha toccato la frase sull'onesta': ma a voi che vi frega? chiudete gli occhi, filo d'erba i bocca e continuate pure a sognare!!!
    • Remo Piombo Utente certificato 4 anni fa
      Io conosco molti che hanno votato il PD-L che si fanno le canne si ubriacano tutti i giorni al bar e sputtanano il loro sussidi di cassa e disoccupazione alle slot machine! e mo come la mettiamo ora? sai, la verita e sempre una percezione della realtà.
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      E ti sei preso una bella rafficata di vaffanculo, quando deciderai di tornare a scrivere qui, rifletti prima di dire minchiate, abbiamo i coglioni gonfi, scusaci. Cordialità
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      e quindi????tu preferisci affidarti a chi TUTTI conosciamo essere disonesti come i nostri politici???preferisci questo???cadi nel solito trucco da vecchia politica,preservare il disastro per paura di un peggio che non esiste ma ti fanno credere possa succedere.dimostra quel che vuoi e vota quel che vuoi!noi andiam avanti!
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      In campo amministrativo vatti a rifare gli occhi sui comportamenti fin qui tenuti dagli amministratori eletti. (Lo sai vero?) Vai a vedere i volontari che hanno fatto lavori gratis e senza pesare sulle tasse per il proprio movimento. Che si sia italiani e che molti usino costumi comuni è talmente ovvio che il tuo precisarlo sa di minchionaggine. Tu vedi pagluzze dimentica delle travi dei tuoi protetti. Comunque, sei di destra, è evidente, continua a votare il tuo Berlusconi o i fratelli d'Italia se meglio accendono i tuoi ardori, o ancora Monti se ritieni giusta la sua politica, sta benissimo. Il tuo voto da disinformata non è ben accetto nel movimento, non sappiamo che farcene. Stai bene.
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Senti ...stronzo(scusa)...ma stai parlando di una società distrutta dalla Partitocrazia da 50 anni...e adesso che cazzo centra il m5* stelle! Vai a fare in culo!
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Ma però(nun se dice) c'è sò le prove che l'amichetti tui piddini sò na banda de ladri......a noi la certificazione vostra nun c'è serve....
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Tu sei fra quelli che credi che chi ha votato o voterà M5S non si mette le dita nel naso o non scorreggia ?? Falla finita. Cordialità
    • Salvo S Utente certificato 4 anni fa
      Quando ci vuole, ci vuole! Bravo.
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      infatti non possiamo garantirti questo, e proprio per questo motivo vogliamo mettere delle regole alla democrazia che permettano ai cittadini di prendere le decisioni più importanti. Per non dover dipendere da speculazioni sull'onestà, che nessuno può garantire.
    • Davide L. Utente certificato 4 anni fa
      IO CONOSCO GENTE CHE HA VOTATO M5* che non ha mai pagato una lira di tasse in quanto artigiani. pero' hanno la doppia e la tripla abitazione nelle marine.
  • Antonello 4 anni fa
    “Il fascismo si è presentato come l’antipartito, ha aperto le porte a tutti i candidati, ha dato modo a una moltitudine incomposta di coprire con una vernice di idealità politiche vaghe e nebulose lo straripare selvaggio delle passioni, degli odii, dei desideri. Il fascismo è divenuto così un fatto di costume, si è identificato con la psicologia antisociale di alcuni strati del popolo italiano, non modificati ancora da una tradizione nuova, dalla scuola, dalla convivenza in uno Stato bene ordinato e amministrato” A.G.
    • Remo Piombo Utente certificato 4 anni fa
      "dalla convivenza in uno Stato bene ordinato e amministrato” ecco è questa parte che mi fa sorgere qualche dubbio.
  • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei dire a quelli che minacciano di non dare più il loro voto al Movimento che noi vogliamo veramente un CAMBIAMENTO della politica e della società. Quelli che preferiscono mantenersi nella tradizione dei politici ipocriti, fumosi e corrotti possono anche andarsene. Non abbiamo bisogno di banderuole.
    • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
      Infatti mi pare sia quello che vogliono fare. E sono d'accordo. Ma senza diventare come tutti gli altri e cambiando subito "veramente" qualcosa. Per fare come gli altri non c'era bisogno del Movimento, o no? PS: a parte che ...non hanno fatto nulla per vent'anni, tu ci credi che ora vogliano davvero cambiare chissà cosa?
    • Roberto P. Utente certificato 4 anni fa
      Già da subito si possono fare cambiamenti importanti senza bisogno che Beppe e i duri e puri del movimento si arrocchino su posizioni puramente di bandiera. Se non lo capiscono si aspettino che mandiamo affanculo pure loro!
  • andrea raschio g. Utente certificato 4 anni fa
    Penso che si stia (anche comprensibilmente) facendo troppa confusione. La questione qui è semplice, dare la fiducia al governo Bersani o a qualunque altro governo che non preveda un nostro direttivo, sarebbe a mio avviso un errore strategico clamoroso. Chi ha votato M5s per il suo tratto distintivo, potrebbe rimanere deluso. Posso sbagliare, ma credo che il nostro programma possa essere applicato solo se manteniamo lo spirito guastatore e se ci nutriamo di pazienza. E'dura lo so, ma se teniamo botta arriverà il nostro momento. Adesso deve prevalere il "tutti a casa". Cosi facendo tra un anno ci ritroveremo con una maggioranza assoluta!! No a inciuci, no ad accordi che potrebbero confonderci!
    • Carlo Zaccaria Utente certificato 4 anni fa
      Il movimento 5 stelle deve andare in Parlamento e deve fare gli interessi dei cittadini..TUTTII cittadini sono incazzati neri con i partiti e per la situazione economica loro e dell'Italia..il debito pubblico è frutto di vent'anni di politici corrotti o nella migliore delle ipotesi inetti..Detto questo se crediamo di aspettare sul fiume che loro si decompongano cercanDO DI NON VOTARE NESSUN GOVERNO..perchè tanto poi alle prossime elezioni vinceremo e' sbagliatissimo..Innanzitutto perchè se i partiti si decompongono, poi sicuramente con altre facce, risorgeranno, sono bravissimi in questo..2 lasciare il cittadino italiano,che magari ha votato 5 stelle, ma anche quelli che nn l'hanno votato, in una situazione di tensione e di incertezza e senza un governo ci farà perdere minimo il 50% dei voti..E comunque a noi nn interessa vincere o perdere, interessa portare a casa il nostro programma..Un governo del Presidente forse con personalità libere da lobby economiche o politiche forse sarebbe l'ideale..
    • simone picchi 4 anni fa
      la penso esattamente come lei!!
  • Zoe 4 anni fa
    VOGLIO UN PARTITO NEOCOMUNISTAAAAAAA creato direttamente dal popolo, senza nomi famosi, senza exmilitanti, senza miliardari
    • Zoe 4 anni fa
      sapessi incantare le folle come Grillo...
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Fattelo Tu un partito a Tua immagine e somiglianza, non sono fassino stai tranquilla. Cordialità
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      e che vuoi da noi del movimento? siamo contrari al comunismo e a ogni ideologia.
  • tato tripodo 4 anni fa
    ciao ragazzi, non ho votato m5s ma mi son permesso di scrivere due cosette sul movimento. mi piacerebbe sapere dagli attivisti cosa ne pensano soprattutto sull'unico elemento negativo da me segnalato ciao http://imparzialeoforseno.blogspot.it/2013/03/movimento-5-stelle-fra-dubbi-ed.html
  • Michele C. Utente certificato 4 anni fa
    leggo commenti che addossano responsabilità al movimento. … ma non vedete che alla prima proposta di abolizione del finanziamento pubblico ai partiti la loro risposta è che se può parlare? E così varrà per tutte le altre proposte atte al risparmio ed all’evoluzione necessarie per mettere in moto il NOSTRO Paese. Se non sanno rinunciare a quello che li riguarda come possono proporre riforme per i cittadini. Proteggeranno ancora una volta i grandi poteri, le lobby e i cittadini soffocheranno nelle bugie. Loro sono i responsabili della rovina non è certo il movimento responsabile di questa crisi. Se non sanno prendere delle decisioni nette di cambiamento che se ne vadano a casa. Ci vuole cambiamento radicale non le solite chiacchiere. La gente ha fame, va a vivere nelle grotte ed ancora non vedono. BASTA! L’epoca del trasformismo deve finire, c’è poco spazio per il dialogo le cose che DEVONO essere fatte sono quelle e non c’è nulla da aggiustare, smussare e quindi alla fine deformare per partorire inutilità. Si è arrivati in Parlamento per arrangiarsi? No grazie, è da una vita che ci arrangiamo adesso ci vuole una svolta seria e senza paure. Ma credete realmente che si ridurranno lo stipendio a 5000 euro, che sosterranno le energie pulite contro i grandi del petrolio, insomma ma ve lo siete letto il programma del movimento? Andate a ripassarlo voi iscritti perchè è così che viene il cambiamento il resto è surrogato! Sono quelle le proposte non c’è altro da proporre per fiducia, alleanze eccetera. Adesso e l’ora del fare non di discutere. E' talmente evidente... ITALIA SVEGLIATI!
    • Antonino Palmeri 4 anni fa
      Beppe Grillo Parole di Antonino Palmeri Musica di Antonino Palmeri Canta Antonio' Movimento Il Risorgimento Questo sarà la fine di un tempo che presto darà l'inizio di un'era cosa farà adesso il silenzio come farà ad imporre il domani ma spara il soldato che guerra non vuole ed implora Generale la pace nel mondo.!!!!! Il Papa ed i suoi popoli che pregano il Signore la gente sempre piu' debole non sa piu' reagire viva il Risorgimento viva il movimento 5 stelle viva il Risorgimento viva il movimento 5 stelle Attenti Grillini !!!!!!!!! Teniamo la rotta !!!!!!!!! Ma questo sarà un'illusione del tempo che mai ci darà!!!!! pace nel mondo Viva i Grillini Viva Viva i Grillini Viva -------------------------------------------------------------------- Messaggio : Gente facciamo mettere l'economia Italiana a posto, da chi l'ha distrutta, loro sanno dove hanno sbagliato!
    • Giuseppe 4 anni fa
      Ragioniamo. Fino ad ora stiamo discutendo sulla base di 2 post di Beppe dove rispettivamente Bersani viene bocciato, Vendola promosso, Renzi criticato, ma non distrutto. Vediamo cosa potrebbe significare questa presa di posizione: fondamentalmente che il nostro “megafono” rifiuta una trattativa con la nomenclatura del PD (tutti a casa, appunto) perché troppo compromessa con il disastro in cui hanno contribuito a precipitare il nostro paese, e certamente responsabile, per ora solo moralmente (e già basterebbe questo, in attesa dell’esito delle indagini) dello scandalo MPS. Provate a pensare se le responsabilità giudiziarie del PD su MPS venissero confermate dopo avere votato una fiducia a Bersani da parte del M5S, anche sulla base di un programma con i punti che più stanno a cuore al movimento? Un disastro. E allora che fare? “Semplice”, imporre nuovi interlocutori all’interno del PD per dialogare con il M5S, ossia spingere per un autentico rinnovamento all’interno di quel partito facendo emergere figure giovani, non compromesse con la nomenclatura, e penso a un Civati (dichiaratamente contro il TAV), una Puppato che in tempi non sospetti spingeva per un dialogo con il movimento e perché no Renzi (l’ebetino di Firenze). Se questa linea dovesse passare sarebbe un terremoto nel PD, qualcosa che metterebbe fine alla struttura di apparato di quel partito e che aprirebbe scenari interessati per il suo futuro, nel senso che finirebbe con il riorganizzarsi probabilmente secondo i principi della democrazia liquida e partecipata. A sancire questo successo del M5S potrebbe essere un incarico affidato a Renzi, che a questo punto avrebbe un significato completamente diverso da un incarico affidatogli perché uscito vincitore delle primarie del PD. Renzi potrebbe avere la fiducia solo per attuare i punti principale del programma del M5S. Anche molti elettori di destra vedrebbero in questa svolta un fatto positivo, riconoscendone il merito al M5S.
  • Gigio il Pendolare 4 anni fa
    Vendola non ha inventato niente di nuovo. I vecchi politicanti hanno sempre fatto così, ben sapendo che gli elettori hanno una scarsa memoria e che non si ricordano cosa è stato detto o fatto pochi mesi o poche settimane prima. L'unica novità è questo blog che mette in evidenza le incongruenze.
  • renato vicenza 4 anni fa
    Credo che questo mio post meriti di essere riproposto: Io non ho minacciato nessuno e ripeto: attenti, c'è gente disperata pronta a dare l'assalto ai centri di potere, tra cui, ORA, ce n'è uno anche a GENOVA: Attenti, ripeto, il popolo non capirà il ritiro sull'Aventino del vostro guru. Il quale afferma: O TUTTO IL POTERE A ME O NIENTE ALLENZE ED IL POTERE SARA' BLOCCATO. Così fece un tale Mussolini, che finì fucilato e a gambe all'insù. Meditate, adepti della setta, meditate!
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
      Gli ordini dalli a tua madre, servo. Non prendiamo ordini dai camerieri piduini.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      beh amici,vi lascio qui il caffè e vado a studiare scacchi per un pò.a dopo e statemi bene!!!io penso davvero che ha ragione beppe quando dice che dobbiamo essere su tutto,una rivoluzione culturale.e una comunità attiva.le ideologie partitiche hanno misermente fallito,sopratutto perchè senza regole certe e senza cultura del prossimo e del bene comune!ora vedremo!io son felice di potere essere un testimone adesso di questo cambiamento,di questo tentativo di cambiamento!!!
    • renato vicenza 4 anni fa
      dovete fare l'alleanza col PD. Punto e stop. E solo così si farnno delle belle, formidabili riforme!
    • giulio v. Utente certificato 4 anni fa
      Guarda che sei tu che non capisci, il puzle di riferimenti li devi rivolgere ai responsabili della situazione, e tu lo sai se vedi queste cose.
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      non vuoi proprio capire che stiamo andando in parlamento a fare riforme democratiche... preferisci dare dei fascisti a persone che cercano di realizzare la democrazia... ci guadagni qualcosa almeno?
  • Giuseppe Oleandro 4 anni fa
    Raggiungere gli obiettivi o andare a testa bassa? Gli obiettivi quali sono? Una profonda bonifica chemioterapica del cancro metastatico berlusconiano e dintorni (lega, centristi, montiani,.... 1. Quali obiettivi? Conflitto di interesse, falso in bilancio...anzi, faccio prima a segnalare il "Piano di rinascita democratica" della P2 con il commento di Marco Travaglio. Basta cancellare le cose fatte e non fare quelle che si sarebbero dovuto fare e il programma di governo, è pronto. 2. Come raggiungere questi obiettivi? Il buon senso mi fa dire che ci sono solo due possibilità: o ci affidiamo ad una speranza ipotetica o si determina da subito(a partire dal risultato elettorale) un Governo per raggiungere i risultati attesi. Solo che nel primo caso si dovrà andare a votare (con questa legge elettorale, con questa crisi, con questa rabbia, ecc.) e augurarsi che il M5S o il PD-Sel diventino maggioranza assoluta nel Paese e nel Parlamento. Nel secondo caso quell'azione di bonifica e di pulizia, che i cittadini attendono da troppi anni è perseguibile da subito (se Grillo vuole). Ritengo che tale via sia l'unica percorribile e darebbe al M5S la possibilità di diventare un luogo opzionabile anche per gente che come è affezionato all'etica pubblica e in particolare a quanto previsto dall'art. 54 della Carta Costituzionale che vincola i comportamenti dei cittadini cui sono affidati funzioni pubbliche, alla disciplina, all'onore, alla correttezza ed al senso di responsabilità. Non aggiungo altro.Giuseppe (detto Geppino).
    • Maria R. Utente certificato 4 anni fa
      Smettetela di piagnucolare...niente alleanze
  • enea d'amico 4 anni fa
    credo e ne sono certo che grillo stia facendo la cosa giusta...... pd e pdl dopo aver mangiato insieme devono trovare risposte per l'italia insieme senza litigare senò tutti a casa. se grillo si allea alle prossime elezioni non supera il 10% e fa il gioco della vecchia politica. forza beppe non cedere che siamo tutti con te.
  • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
    renato vicenza delle 13:23 * * * * Azz...colpito e affondato allora. Te l'ho detto sei rinchiuso nel tuo sapere. Si vede che sei colto. Ma hai la classica acredine della persona matura che ha fermato le sue scienze. Comunuqe se semini vento sai perfettamente quel che ne ricavi. Allora, invece di stare qui a fare quel che stai facendo, perchè non metti meno acredine in quel che dici e scrivi? Sei uno scrittore pertanto (e l'avevo compreso da come ti poni, da quel che scrivi...per questo ti ho preso di petto, sei uno che sa il fatto suo, non come tanti altri qua sopra) sai benissimo come usare l'arte delle parole (addirittura te ne vanti...vedi a pungerti nell'orgoglio come ti sei aperto ad uno sconosciuto?...Forse sarebbe il caso di mettere meno spocchia, non ti pare?). Non so la tua esperienza sui blog, se accetti il consiglio come spero, non è mai il caso di sottovalutare alcuno qua sopra, purtroppo non ci sono parole verbali, e così emozioni, a supportare sguardi, movenze e viceversa. Personalmente sono contento tu sia qui, ti chiedo la cortesia di criticare quanto ti pare ma con sagacia e tutta l'arte tua. Se fai ciò al servizio di tutti, vedrai che troverai molti amici "virtuali" da arricchire con le tue arti e ricavarne qualcosa anche te. Con questo piccolo post che non vuole più essere offensivo, (spero veramente tu voglia credermi), ti saluto sperando di finire la diatriba ed iniziare, in sua vece, un'amicizia intenettiana. Benvenuto e spero possa ritrovare quelle ragioni che ti hanno portato a votare il movimento e che hai perso. PS: non so la tua provenienza politica, ma non è importante, spero tu voglia concedere che questo sistema debba essere cambiato. Pensare all'economia (questa economia) senza riformarne gli strumenti che la dovrebbero regolamentare, ti corrompe e non cambi nulla. Ma per le informazioni migliori ritengo tu debba vedere leggere in altri lidi. Qui le info son sempre personali e perciò soggettive. Ti saluto con cordialità.
    • renato vicenza 4 anni fa
      ahh Francesco, mi costringi a ripensare a tutto... va bene, lo farò, per ora ciaoooo
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Renato, scusa tanto se ti ripeto che comunque qualche passaggio lo hai perso. Ripeto che, per quel che scrivi, si nota una certa disillusione che, a mio modo di vedere, è troppo frettolosa. Che tu sia intellettualmente onesto lo si nota subito, credo, per simpatia, alle tue parole sulle opere da te fatte e da italiano ti ringrazio tantissimo per questo. Fossi in te, rivedrei anche gli spettacoli di Beppe per capirne il filo guida. Credo che se troverai il bandolo di questa matassa allora ti quietrai e sarai più speranzoso. Ecco, nessuno qui ti può dire cosa succederà. Se uno lo facesse, sfanculalo anche da parte mia cortesemente. Una cosa è certa però. a fronte di una situazione gravissima, questo movimento non può accontentarsi di patti fra sodali. Se il movimento cedesse a questo modo di fare, perderebbe immediatamente la sua natura rivoluzionaria (ma pacifica) di affrontare la questione. Tempo fa quando nel meet up decidemmo di appoggiare dei candidati in rete, volli ricordare a tutti che il Movimento ha una connotazione italiana ma in parte. Per quel che si vuole fare, non va mai dimenticata la sua connotazione internazionale. Il Movimento 5 Stelle, attualmente, è l'unica speranza per cambiare un trendt socio-economico-politico di vedere la vita. Renato, qui la cosa è ancor più grande di quel che si pensa. E daltronde o lo si fa o saremo economicamente diretti come marionette. Non sapendo come il futuro si svilupperà, e sapendo che proprio oggi gli eletti con Beppe e Gianroberto si riuniranno, ti invito con tutto il cuore a cercare di riformulare ciò che sai della politica, quel tipo di atteggiamenti debbono finire se vogliamo vivere veramente in democrazia e con poteri be equilibrati. Comprendo il tuo disagio e quello di moltissime persone. L'unica cosa che posso dirti è che è figlio di una informazione non completa (scusa ancora se te lo ripeto ... so che da fastidio). Ti ringrazio tantissimo dello scambio e ti saluto cordialmente. Francesco.
    • renato vicenza 4 anni fa
      Scrivo nel blog da quando è nato, circa 7 anni fa. Quasi sempre bannato, ahahah! Le mie esperienze politiche sono state dapprima al centro, poi col centrosinistra, davvero molto interessanti perchè se lo scopo è il bene di una comunità, le differenze vengono messe da parte. Mi sono sempre ispirato a De Gasperi, ad una famosa frase sua: "avanti, al centro, ma con uno sguardo a sinistra". Nel mio piccolo paese le opere, sia lavori che nel sociale, parlano di me e dei miei collaboratori più di ogni parola scritta. Quanto alle ultime elezioni ho votato Grillo, di cui ho seguito in streaming circa 20 comizi. Ciò su cui non concordo è l'attuale rifiuto ad ogni collaborazione, mentre il Paese cade in miseria giorno dopo giorno. Proprio la posizione minoritaria del Movimento potrebbe costringere la casta, tutta, persino di destra, ad un radicale cambiamento. Ma pare che a Genova si siano intestarditi.
  • Che sPalle (che spalle) Utente certificato 4 anni fa
    VALENTINO GIOVANNI PASCOLI Oh! Valentino vestito di nuovo, come le brocche dei biancospini! Solo, ai piedini provati dal rovo porti la pelle de' tuoi piedini; porti le scarpe che mamma ti fece, che non mutasti mai da quel dì, che non costarono un picciolo: in vece costa il vestito che ti cucì. Costa; ché mamma già tutto ci spese quel tintinnante salvadanaio: ora esso è vuoto; e cantò più d'un mese per riempirlo, tutto il pollaio. Pensa, a gennaio, che il fuoco del ciocco non ti bastava, tremavi, ahimè!, e le galline cantavano, Un cocco! ecco ecco un cocco un cocco per te! Poi, le galline chiocciarono, e venne marzo, e tu, magro contadinello, restasti a mezzo, così con le penne, ma nudi i piedi, come un uccello: come l'uccello venuto dal mare, che tra il ciliegio salta, e non sa ch'oltre il beccare, il cantare, l'amare, ci sia qualch'altra felicità
  • Antonio C. Utente certificato 4 anni fa
    Attento Beppe, molti tuoi vontanti potrebbero non capire questa strategia. Guarda che i voti vengono , ma possono anche andare
    • Roberto P. Utente certificato 4 anni fa
      Non solo, nell'eventuale prossima campagna elettorale a breve termine, dopo aver contribuito a mandare in fallimento l'Italia, potrebbe avere qualche serio problema a presentarsi nelle piazze.
    • Antonio A. Utente certificato 4 anni fa
      Tornare ad elezioni non causerebbe altro che l'affermazione del pragmatismo di Beppe
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      infatti molti non la stanno capendo.. stanno facendo credere che bisogna andare al governo per fare le riforme, la costituzione oramai è totalmente calpestata...
  • Beppe Monticelli 4 anni fa
    Che personaggio!! A mio avviso fa parte dei vecchi schemi partitici. Ma non hanno capito!! Che la gente è stanca? Sicuramente lui non ha capito nulla... E' convinto che la luna che rispecchia nel pozzo è una formaggia Per cortesia!! Quì si è ancora nella repubblica monarchica... Dove hanno rubato al referendum diventando i signorotti del popolo. Non hanno ancora capito nulla e continuano con i soliti giochi dove aiutano le banche e affini. Beppe!!! Dobbiamo fargliela finire!
  • Deep blue ocean 4 anni fa
    pd e pdl sono proprio uguali. A La Spezia il pd ha candidato all'europarlamento un certo bonanini che si faceva chiamare ò faraone e che nel comune di riomaggiore alle 5 terre ha rubato un mare di soldi; è stato arrestato per questo ed è sotto processo. A pd ma vaffanculo và,te e tutti quelli che ti votano.
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Confermo, ed il suo socio amico di merende, pretendeva ritornare a fare l'impiegato nel comune di Riomaggiore. Non ho parole:fa parte del curriculm vite,se sei inquisito puoi aspirare ad un incarico politico. Che schifo e c'è gente qui che parla di responsabilità!
  • Gianpaolo Pio 4 anni fa
    Grillo, questa volta hai "toppato". Per quanto Vendola non mi sia particolarmente simpatico, condivido appieno le sue analisi nei tuoi confronti, ma se aggiunge che siete degli interlocutori privilegiati, in questa fase politica, corrisponde alla realtà, lo siete, rappresentate il 25% dell'elettorato, difficle far finta che non esistete o rifiutare il dialogo, non siete ancora riusciti a distruggere la democrazia in questo paese. In questo sei decisamente coerente, sei sempre un "luddista" stile anni 70 in quel di Balbi 4, ma Grasso e Faina, almeno, erano professori, filosofi, non sfasciacarrozze e basta, l'Italia non é un telaio e non siamo più nella Rivoluzione Industriale.
    • vincenzo r. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Giorgio invitare chi non la pensa come te ad andare via mi sembra assai puerile, il contraddittorio è l'anima della democrazia anche se per voi, che necessitate di un capo, è assai difficile capirlo.
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
      Vai sul blog di vendola.
  • guido giors Utente certificato 4 anni fa
    Quando ho sostenuto gli esami di maturità, il tema di italiano era un commento a "il sonno della ragione genera mostri" era il '79 ed era già tutto predisposto................ Ho passato quattro giorni nel dubbio, ma ora indietro non si torna e la strada è quella giusta. Grazie a tutti.
    • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
      In verità è il risveglio di questi Mostri che rispondono al nome di Politici Italiani che genera il sonno della ragione:) e soprattutto continuano a mestare nel fango costituente principale della loro faccia e cervello.Colgo l'occasione per ricordare alle banderuole opinioniste "se Grillo si o no" che milioni e milioni di persone hanno detto con chiarezza stop a questa indecenza sociale ed economica e che allearsi ci rende uguali a chi vorremmo spazzare via, gentilmente certo ma via. Francesco Roma*****
  • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
    Se i servi piduini che passano le giornate quì sopra a lagnarsi fossero stati così insistenti coi loro dirigenti, dopo tutte le porcate infami che hanno fatto in questi anni insieme al loro socio di arcore, a quest'ora avrebbero sicuramente un partito migliore e più onesto dell'accrocchio di delinquenti che li comandano oggi. NESSUNA ALLEANZA, AVANTI M5S
    • Stefano C. Utente certificato 4 anni fa
      In questa tornata elettorale io ho votato PD, ma prima avevo votato Di Pietro e prima ancora Prodi. Non penso di aver sbagliato: 1) Prodi (assieme a Dalema) è stato uno dei nostri governanti migliori. Sotto il suo governo il debito pubblico è sceso dal 109% al 106% del Pil (Controlla, e, già che ci 6, controlla anche Dalema). 2) Di Pietro è stato, a detta di Travaglio, il miglior oppositore di Berlusconi (colui che ha VERAMENTE rovinato l'Italia). Ora ho votato PD per evitare di disperdere il voto e avere un'Italia governabile. Ringrazio testa di cespuglio per aver rovinato tutto ed aiutato Berlusconi.
  • marco esposito 4 anni fa
    grazie M5S per tanto,ma sopratutto per la coerenza,contiunare a sostenere e sottolineare i principi del movimento prima e dopo la campagna elettorale ;cio non avviene se confrontiamo i discorsi fatti da pd ,pdl,sel prima e dopo il voto.Un tempo, forse sarei caduto nella trappola "apriamo alla alleanza " OGGI NO,Basta,perche solo le vostre ideee sono da sostenere,le sento mie e io ho votato ilM5S per questo,che resta l' UNICO PROGRAMMA DA SEGUIRE; ultima speranza in Italia e nel mondo x una decrescita felice
  • renato vicenza 4 anni fa
    Ho 61 anni, faccio politica da quando ne avevo 20. Penso di capirci qualcosa. Beppe Grillo, da lunedì sera, fa parte della schiera dei politici italiani, o meglio è il capo "spirituale" del Movimento. Vi ha detto: armiamoci e partite! Ebbene, da lunedì sera è nel novero della casta, magari in senso positivo. Se per sua colpa, come la gente sta capendo, e infatti me lo dice in ogni momento, il Paese sarà condannato all'ingovernabilità, pagherà molto caro questo errore politico. Perderà almeno metà dei voti al prossimo giro. E se "bombe" saranno, cadranno ANCHE e forse soprattutto sulla sua testa. Perchè, in giro, c'è un'aria, ma un'aria, una tristezza non "rassegnata" ma pronta ad esplodere col ben più piccolo cerino! La gente a pancia vuota è disposta A TUTTO. ED HA PERFETTAMENTE RAGIONE. Voi adepti della setta Grillo più fedeli, cercate di meditare. O vi dovrete rinchiudere a forte Alamo e bere una cicuta amarissima per evitare di essere appesi ad un palo! "Historia magistra vitae"!
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      ahooo 41 anni di politica e non ce l'hai il volta stomaco. Belin....quanto pelo hai sullo stomaco! Pensa io ho 13 anni più di te.... e sono 25 anni che non andavo più a votare...un motivo ci sarà stato? Sono forse più intelligente io? Non credo,tu probabilmente hai fatto politica a pagamento. Qui ora si tratta di fare politica gratis come un servizio sociali,come un volontariato;forse non capirai,ma non è colpa tua:hai vissuto di politica sporca!
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      E insisti.
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Riepilogamo....trisindaco, scrittore dè successo cò la panza vota,bombaroloavvelenatore dè 5 stelle.....posso ditte a mia? A me me pari un gran Cazzaro der pd cò un enorme bruciore de culo post elezioni.....nfrizzalo che te passa
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      spero anche questo tuo commento sia denunciato.tu sei una bestai a scriver queste cose!!!e devi pagare per quello che scrivi.fai schifo!!!
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
      61 anni ma del M5S non ha capito nulla.
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      renato ancora in 40 anni non hai capito che è il parlamento che fa le leggi mentre il governo esegue solamente? va be poco male, informati, la costituzione la trovi facilmente in internet. Però non venire ad accusare senza nemmeno sapere di cosa stai parlando per favore.
  • Davide L. Utente certificato 4 anni fa
    IN UNA FAVOLA una volta, c'erano 2 ASINI che erano LEGATI TRA DI LORO PER IL COLLO CON UNA CORDA. ERANO TALMENTE ASINI CHE OGNUNO DI LORO PER ABBEVERARSI TIRAVA L'ALTRO ASINO NEL SENSO OPPOSTO . IL RISULTATO FU CHE NESSUN ASINO RIUSCIVA A BERE E A MANGIARE; E MENTRE STAVANO ORMAI MORENDO DI SETE, ORMAI ALLO STREMO, GLI VENNE AD ENTRAMBI UN IDEA. SI RECARANO ENTRAMBI LEGATI PER IL COLLO ALL'ABBEVERATOIO CHE STAVA A NORD E POI A QUELLO A SUD. E NON MORIRONO PIU' DI SETE E DI FAME.
    • Davide L. Utente certificato 4 anni fa
      INDOVINATE CHI E' L'ASINO PIU' ASINO IN QUESTA FAVOLA?
  • Tano Logiovanni Utente certificato 4 anni fa
    Napolitano gela ancora Bersani: Palazzo Chigi resta un miraggio Il governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco potrebbe guidare un esecutivo di unità nazionale.
  • Ketty cambrisi 4 anni fa
    Sono molto preoccupata, spero che il movimento 5 stelle colga questa occasione straordinaria per cambiare l'Italia, temo che se non renderete costruttiva questa vostra entrata in parlamento anche il movimento ne risentirà tantissimo, la gente vi ha votato per cambiare non certo per arroccarvi in una posizione così oltranzista
    • Salvo S Utente certificato 4 anni fa
      Semmai il governo le propone, non le esegue! Robe da matti.
    • vincenzo r. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Alessandro c'è un piccolo particolare costituzionale, smettetela di ripetere la solita litania e chiedete al vs. capo, perchè avete la necessità di avere un capo, di assumersi le responsabilità che gli hanno consegnato gli elettori.
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      ketty ma quale è la posizione oltranzista? guarda che secondo me non hai presente la differenza tra governo e parlamento... Le leggi le fa il parlamento, il governo esegue solamente. Che senso ha fare patti e inciuci? abbiamo delle leggi in programma e le andremo a discutere e votare in parlamento...
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 4 anni fa
    la stampa e la tv non smettono di massacrare il movimento..ieri sera su LA 7 SU IN ONDA la trasmissione era una farsa pazzesca..alcuni che dicevano di parlare per il moviemnto 5 stelle erano in realtà dei commedianti al soldo di la 7..uno sembrava un ubricone da osteria, un barbapapà che diceva che diceva con sicurezza e parlava di prorogatio e cazzate varie, l'altro uno scemo col cappello che parlava parlava ..cosi tanto per fare la figura dei minchioni all'elettore del movimento..insomma un fenomeno da baraccone secondo loro..siamo oltre la censura o il fascismo e poi mi vengano a parlare di democrazia..Un giornalista come Mieli che si presta a queste operazioni è poi vergognoso..
    • Carlo Zaccaria Utente certificato 4 anni fa
      Eravamo in 6 a seguire la trasmissione e tutti del movimento 5 stelle..tutti hanno avuto la stessa impressione..o in trasmissione non ci vai come consiglia Beppe o se ci vai devi andare ti devi presentare con gli attributi perchè uno deve sapere a cosa va incontro..qui non siamo all'osteria..qui stiamo parlando di Italia chiaro???del futuro dei cittadini..il cambiamento è anche nel modo di porsi
    • vincenzo r. Utente certificato 4 anni fa
      A me è sembrato di vedere il prof. Becchi o era un attore travestito? L'altro un certo Emiliano ha detto 10 volte sono un cittadino e parlo a nome mio. Perchè pensi che fosse un attacco al M5S?
  • piergiorgio g. Utente certificato 4 anni fa
    ma...cosa dice bersani?... se andiamo tutti a casa...anche loro. ci aiutino a restaurare la casa!... ha confuso la similitudine!...tutti a casa PROPRIA! e non a casa-parlamento... Poi... possibile che uno che vuole essere un leader si riferisca culturalmente sempre e solo a Vasco Rossi?
    • Antonio A. Utente certificato 4 anni fa
      l'ho notato, è stao patetico ma a volte anchela pressione arteriosa fa scherzi...
  • Domenico Petrolino Utente certificato 4 anni fa
    Grande Beppe, come sempre. Tieni dure :)
    • Davide L. Utente certificato 4 anni fa
      PER VOI VALE LA FAVOLA DEI 2 ASINI LEGATI PER IL COLLO
  • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
    Ho al Tg2 visto un servizio dove un ragazzo,un ex tipografo che ha perso il lavoro vive in una grotta scaldandosi con il fuoco come nell'era delle caverne e si copre con qualche coperta stando attento a non congelare.Io metterei tutti coloro che hanno ridotto questo paese nelle stesse condizioni scrivendo per ciascuno sulle pareti le parole vuote.le cifre sottratte,le leggi mai fatte,le promesse false e bugiarde incise nella roccia in eterno.Non possiamo tollerare oltre che in questo paese in balia della disonestà al timone accadano ancora ingiustizie e misfatti.Ecco perchè non possiamo allearci con questa"gente" Beppe tienici.....! http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage Movimento 5Stelle Per sempre! Francesco Roma*****
    • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
      Mi piace ed approvo moltissimo quello che dici:)Il servizio è andato in onda sul Tg2 ed è davvero segno intollerabile di questi ignorantoni e pezzenti morali di governanti.Cerchiamo di trovare in rete la storia di questa persona sfortunata e segnaliamolo su tutto il blog per trovare strumenti concreti di aiuto e sostegno.:) Se vuoi sono qui!Fammi sapere se hai anche tu notizie!Potremmo aiutarlo tutti insieme no? Francesco Roma*****
    • Orazio MALATESTA Utente certificato 4 anni fa
      perche non facciamo qualcosa per quel poveretto?
  • francesco c. Utente certificato 4 anni fa
    Cari elettori e attivisti PD che affollate inutilmente il nostro blog. Ma perchè non utilizzate il vostro tempo per andare dai politici che avete votato e chiedergli conto di 20 anni di mancate promesse, privilegi e ladronerie varie? Che senso ha stare a blterare? Impegnatevi attivamente per ripulire il nostro paese dal marcio, tutto il paese ve ne sarà grato, io compreso. siamo sulla stessa barca che sta affondando grazie ai vostri politici, impegnatevi seriamente invece di perdere tempo in sciocchezze.
    • francesco c. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Giampalo, mi fai cadere le braccia. ma è questo il modo di rispondere? Dove ho scritto che non puoi venire a blaterare su questo forum? Se ti piace perdere il tuo tempo fallo pure. Il mio è un invito ad attivarsi per ripulire la forza politica che avete votato, piuttosto che perdere il vostro tempo quà. Credevo di essere stato chiaro.
    • Gianpaolo Pio 4 anni fa
      Il "vostro" blog é pubblico, così tanto per ricordartelo, finché non rispolverate olio di ricino e manganello siamo in democrazia.
    • francesco c. Utente certificato 4 anni fa
      Apri gli occhi, in questi 20 anni non c'è stato solo berlusconi. Anzi, berlusconi ha fatto molto comodo al Pd.
    • vincenzo r. Utente certificato 4 anni fa
      Perchè il confronto è il sale della democrazia; sono d'accordo con te che siamo sulla stessa barca che sta affondando e se non facciamo qualcosa insieme forse la barca affonderà e potremo di nuovo "gioire" per il paese consegnato al nano.
    • Grazia B. Utente certificato 4 anni fa
      bravoooooooooo qunado ci vuole ci vuole
  • grazia bruno 4 anni fa
    Ma insomma vogliamo dare un pò di tempo al movimento5stelle prima di lamentarvi sempre? Ancora non hanno messo piede al parlamento ecchecavolo ...tutti bravi a criticare adesso e per 40 anni tutti pecoroni ..e finitela nemmeno Dio creò il mondo in poche ore ..leggendo i commenti sembra che il nostro paese sia andato a fondo il giorno delle votazioni ...ma svegliateviiiiiiiiiiii.....eravamo già arrivati in fondo adesso dobbiamo solo risalire ma un pò di fiducia invece di tanto pessimismo ...sembrate tanti portatori di sfiga ...ecchecavolo ..
  • Fausto Spagnardi Utente certificato 4 anni fa
    Elettori del pdl Elettori del pd-l Andatevene tutti quanti Affanculoooooo!!!!!!!!!
    • Felix Santamarina 4 anni fa
      Anch'io non sono elettore del PDL o del PD. Quindi spiegami cosa devo fare. Devo andare affanculo anch'io? E se sì, devo farlo: (i) a casa mia? (ii) a casa di Brunetta? (iii) allo stadio? (iv) alla stazione del metrò? Articola, articola il programma nei dettagli. Cambiamo finalmente l'Italia con idee chiare!
    • Silvano Borsari Utente certificato 4 anni fa
      Intanto il programma del M5S risulta simpaticamente chiaro. Ci sono altri punti in agenda?
    • New Country 4 anni fa
      io sono un elettore della Lega! a me non mandi affanculo? Sai, mi sento solo...
    • vincenzo r. Utente certificato 4 anni fa
      E vai con le argomentazioni!!! Ottimo il concetto!!! Eccellenti le motivazioni!!! Eccezionale la sintassi!!!
  • VINCENZO MICELI 4 anni fa
    sono un siciliano e precisamente della provincia di agrigento. Non nascondo che alle regionali ho votato un mio amico, di altro movimento o partito che dir si voglia, in cui ho creduto e credo tutt'ora, con cui ho condiviso da parecchi anni l'idea di cambiamento e di rinnovamento politico. alle nazionali invece schifato dalle solite candidature proposte dai vecchi partiti ho optato per il movimento 5 stelle convinto che solo così ormai si può cambiare qualcosa. mi sono accorto però che in sicilia i candidati alle nazionali in molti casi coincidevano con i candidati alle regionali o con parenti già candidati alle regionali. mi chiedo: un movimento che raccoglie un così alto consenso davvero non riesce a trovare al suo interno persone rispettose e con voglia di fare da poter candidare. solitamente queste cose si vedevano nelle vecchie logiche dei partiti che per garantire i soliti noti proponevano sempre gli stessi nomi, come se gli altri erano degli inetti. un cordiale saluto e buon lavoro
  • Nicola M. Utente certificato 4 anni fa
    Dopo avere letto certi commenti anche quì sotto, ascoltato in TV chi ci ha messo in questa situazione sia di DX che di SX,sono ancora più contento della scelta di essere entrato a fare parte di questa comunità che è il M5S...Dopo anni che non votavo,perchè nauseato da questa legge elettorale,ho riscoperto la voglia di partecipare...oggi mi sono registrato nel blog è il mio primo post lo dedico a mio padre,che dopo una vita spesa a lavorare con una pensione da metalmeccanico e mia madre a carico,deve pagarsi anche le medicine per il parkinson,e comprarsi le scarpe speciali per i diabetici.. di questo ringrazio quelli che hanno distrutto il paese , che adesso vorrebbero dare lezioni di moralità ed onestà,che hanno tradito la fiducia di molti ,anche la mia( tempo fà) e di mio padre stesso,che ci ha sempre creduto.. basterebbe attuare il programma del Movimento per cambiare e vivere tutti meglio ...e non vi preoccupate signorotti dei partiti,il M5S vi tratterà meglio di come voi avete trattato il popolo italiano...avanti così Beppe l'unico politico in mezzo a tanti clown.... continua l'opera di asfaltamento .....
  • Antonio Paulo 4 anni fa
    Si deve istituire una tassa sui proventti di produzione di energia elettrica da fotovoltaico, eolico o da sistema alternativo per quei soggetti che vendono tutto all'Enel e non fanno autoconsumo (rendita parassitaria e non industriale). Il ricavato serve a ridurre il costo industriale dell'energia e creare posti di lavori. Il costo dell'energia deve ridursi, l'Enel deve dimagrire
  • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
    Poveri piddini illusi! Voi credete ancora a quello che vi dicono i vostri politici? Quelli che giuravano di non conoscere nè penati nè il banco dei paschi?? Siete sicuri che adesso loro vogliano solo il bene degli italiani? Le vogliamo vedere, o no, nere su bianco, le riforme dei tagli alla politica e contro la corruzione. O pensate di lasciargli ancora in mano soldi da intascare? Aprite gli occhi. Grillo fa bene ad andare a vedere i loro bluff.
    • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Luca :)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grandissimaaaaaaaaaaaaa maria!!ma tanto non capiscono,non possono !!davvero!!!non ne hanno la cultura!!!
    • vincenzo r. Utente certificato 4 anni fa
      Quando è che Grillo ha deciso di andare a vedere il loro bluff?
    • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
      Stai seguendo quello che succede o vivi su marte? Hai sentito ad es dei rimborsi elettorali o no? a parte cose fumose, che proposte ha fatto di riforme effettive il pd? E piantatela di fare i saputelli.
    • Dario Rebaudengo Utente certificato 4 anni fa
      E come lo vede il bluff? Gettando le carte in aria e abbandonando la stanza? Vedremo cosa succedera', la vostra sicurezza e certezza di conoscere la verita' assoluta e'sconcertante.
  • Carola Benz 4 anni fa
    Totalmente disatteso l’esito del referendum abrogativo promosso 20 anni fa dai Radicali Un «tesoro» da centinaia di milioni cresciuto di dieci volte in 14 anni Il picco nel 2008: 503 milioni a fronte di 110 di spese. Dopo il taglio dl 2012 ai partiti toccano 159 milioni di euro - E pensare che se solo si fosse rispettata la volontà degli elettori, il finanziamento pubblico ai partiti non esisterebbe più da 20 anni, da quando cioè più di 34 milioni e mezzo di italiani dissero di sì al referendum abrogativo promosso dal partito radicale di Marco Pannella. Invece stiamo ancora parlando di come eliminare il finanziamento. Anzi l’argomento non è mai stato vivo come ora mentre, paradossalmente, ad essere scomparsi, almeno dal Parlamento, sono proprio i radicali. Adesso quella loro antica battaglia è diventata di nuovo di massa grazie al Movimento 5 stelle di Beppe Grillo, che ieri ha annunciato la rinuncia alla propria quota di rimborsi per le elezioni appena tenute, 42,7 milioni di euro, in attesa di ottenere, nel nuovo Parlamento, una legge che abolisca per tutti i partiti i finanziamenti elettorali.... da 'Il Corriere' http://www.corriere.it/politica/13_marzo_03/un-tesoro-da-centinaia-di-milioni-cresciuto-di-dieci-volte-in-14-anni-enrico-marro_57d97ff0-83c4-11e2-9582-bc92fde137a8.shtml
    • Pietroboni I. Utente certificato 4 anni fa
      In realtà quel referendum NON ha mai abrogato gli articoli del rimborso elettorale ( meglio : contributo spese elettorali ); certo sono stati i parlamentari che hanno capito che aumentando i rimborsi avrebbero aggirato il risultato del referendum...io però come detto non sono favorevole al fatto che chi fa politica deve trovarsi da solo i soldi per far conoscere il proprio pensiero ed il proprio programma, finirebbe che solo chi può e chi sa "attirare" finanziamenti privati importanti farà politica. Infatti votati contro , e con me una percentuale davvero minima di elettori, l'abrogazione.
  • matteo r 4 anni fa
    ma è vero come dicono in TV che la riunione dei deputati e senatori del M5S con Grillo è a porte chiuse e senza streaming?
    • Dario Rebaudengo Utente certificato 4 anni fa
      Puoi farmi il favore, tu che tutto sai, di dire a noi saputelli come si fa a fare approvare qualcosa che si pensa sia giusto avendo "solo" il 25% e non volendo partecipare?
    • Salvo S Utente certificato 4 anni fa
      Ovvio che sia al chiuso, che ti aspettavi?
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      sicuramente è in streaming, se ne parlava da giorni
    • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
      Spero di sì. Che non vorrei proprio dare materiale alla malizia dei pseudo-giornalisti italiani e alle loro interpretazioni malsane.
  • renato vicenza 4 anni fa
    x Francesco Folchi o Bifolchi... lei ha scritto un post molto approfondito su di me, addirittura facendo un'analisi, un'indagine psicologioca... sulla mia persona. Ebbene, le rispondo brevemente. I bloggers hanno il diritto di non essere tediati in questioni personali. 1 - ho 61 anni. 2 - sono uno scrittore di discreta fama. 3 - ho fatto il sindaco ben 3 volte nel mio paese 4 - sono persona apertissima, infatti sciaguratamente ho votato Grillo. Mi fermo qui. Dio la perdoni per tanta presunzione, signor Folchi E si ricordi:! NOLI JUDICARE, NE JUDICARI! (cerchi il traduttore).
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Da quello che ha scritto, lei è un degno rappresentante di questo luridume politico che ci attanaglia da anni. Lei è convinto che per la sua età qualcuno possa automaticamente portarla rispetto, ma creda che proprio perchè lei ha fatto il Sindaco per svariati mandati, per cui uno che in questa partitocrazia ci ha sguazzato alla grande, io le dedico dal profondo dell'ugola un : VAFFANCULOOOOOOOOOO ! Capisc'a me PS. E non tocchi Francesco Folchi che è un vecchissimo rappresentante di questo blog. Lo definirei socio fondatore...
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
      Chissenefrega, non ce lo aggiungiamo?
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      E c'avevi er vizio de tirá le pompe puro quanno eri sindaco? Mpressionante direi.....
  • Antonio A. Utente certificato 4 anni fa
    @chiara UK serve a distinguersi dal Bla-Bla-Bla narciso degli arcinoti politici ed è presto per parlare ad 1 settimana dal voto, visto che parla chiaramente il programma ormai ciclostilato da tutti i partiti; infine abbi fiducia, non si parla, si lavora.
  • Domenico C. Utente certificato 4 anni fa
    Odio la parola omofobia. Non è una fobia. Tu non sei spaventato. Sei stronzo. Morgan Freeman
  • Gabriele Martello 4 anni fa
    SONDAGGIO ----------------------------------------------- Buona Domenica a tutti, ragazzi! Ieri il blog è andato in tilt per le troppe presenze (siamo proprio tanti!), quindi non ho potuto completare il sondaggio che sto facendo tra i bloggers. Provo a completarlo oggi. La domanda è: Ti piacerebbe un Governo PD-M5S con Beppe Grillo come Presidente del Consiglio? Ecco il link al sondaggio: http://www.surveymonkey.com/s/H8KNBLR Sempre grazie a chi vuole partecipare. I risultati li posto dopo i primi 100 voti.
    • Fattoide 71 Utente certificato 4 anni fa
      Sondaggio inutile, gli eletti al movimento hanno firmato l'impegno a non coalizzarsi con nessuno. Proporre grillo Presidente del consiglio, vuol dire non aver capito nulla del movimento.
  • Claudio M. Utente certificato 4 anni fa
    Il loro "sapere" è Arroganza. La loro "esperienza" è Superbia. La loro "intelligenza" è Furbizia. Niente Fiducia ai Partito-Ladri. Incarico al M5S per ricostruire l'Italia Incarico al M5S per ricostruire l'Europa. Per il momento....
    • Claudio M. Utente certificato 4 anni fa
      Quando muore una Persona muore un Universo. Quando cambia una Persona cambia un Universo. Impariamo a cambiare noi stessi, cambieremo Tutto.
    • Dario Rebaudengo Utente certificato 4 anni fa
      Per il momento? Cosa manca? La terra? La Galassia? L'universo? Ma per favore...
  • Nicola Piro 4 anni fa
    Un esempio: la o le Provincia/e. Non si tratta di abolirle o meno bensì di: 1. Toglierle dalla buccuccia del Pd; 2. Disegnare un brande riforma della P.A., prendendo in toto magari la P.A. della Baviera o del Baden-Württemberg che sono le migliori del mondo, visto che il presidente Napolitano ha chiesto alla Germania ed alla Cancelliere Merkel di fare qualcosa per il Sud Europa, mandare tutti a lavorare nall' isaola di Tuttiakulos ed affidarne la gestione a Sudtirolesi e Tedeschi. Così il bianco muove e vince con 5 mosse. Problema n.1 risolto . . . paraponziponzipo. Poi: osteria nr. 20 e il culo è senza denti. Chiedere tutti gli uffici officine reg. li che si occupano di LL.PP. e ricostituire i gloriosi Uffici del Genio Civile, fiore all' occhiello del Fascismo, e dei Provvedirotati alle OO.PP. Il piano nazionale per l' Edilizia, dove c' è un fottio da fare, è pronto, adunate alle ore 6 nelle piazze di città e comuni, consegna ai parassiti di pala e piccone e via nei cantieri. Pausa di mezz' ora a mezzogiorno e lavoro sino alle ore 19 a buttare la sangata, come si dice in Sicilia. Minchia se non si educa al lavoro così. Questa è ergoterapia pure. Buffoni ! In pochi anni Mussolini ha prosciugato le paludi pontine e ha fotto sergere ogni mattina il sole da occidente. Ma cosa avte in testa ? Tutti, senza esclusione di nessuno ! Ho l' impressiamo che andrà a finire proprio così e poi vediamo cosa fare con le forze dell' ordine in assetto antisommossa. Se sono disposte a venire con noi come fecero i soldati dello zar di Russia che andarono con Lenin o e le FF.AA. con Mussolini. Continuate a scherzare, paffutelli del cacchio. Tutti, irresponsabilie cialtroni. 10, 100, 1000, 10mila piazzali Loreto !
  • salvatorepiraneo 4 anni fa
    vai che sei forte,i contenuti del movimento mi piacciono,come faccio ad iscrevermi? sono un medico dell'Ospedale L.Sacco di Milano e gestisco l'Ambulatorio di Omeopatia,desidero partecipare!
    • Gennaro Giugliano Utente certificato 4 anni fa
      nel blog in alto a dx vi è la pagina per iscrizione,occorre scannerizzare documento di identità da inviare digitalmente previa email di iscrizione,il tutto gratis ovviamente
    • renato vicenza 4 anni fa
      povero ospedale di san sacco
  • denis sbrogiò 4 anni fa
    Beppe Grillo populista, lo stesso che alimentò la marcia su Roma; demolitore che investe in macerie; evoluzione di Berlusconi; larivisitazione del primo Bossi nell'affermazione della Lega; predicatore autoreferenziale che alimenta regimi reazionari; cosa antica, preludio di regimi autoritari. Forse, ma tutto ciò, mi pare, mal si conciliano, direi affatto con la meravigliosa preghiera laica nel brano: "LA SMISURATA PREGHIERA" di De Andre di cui il video in primo piano nel blog del "populista da esorcizzare" "AFFINCHE LA LUCE DELLA RAGIONE E DEL RISPETTO UMANO POSSA ILLUMINARE I TETRI SPIRITI DI COLORO CHE SI CREDONO ANCORA E SEMPRE PADRONI DEL DESTINO UMANO" Josè Saramago
  • pary burlando Utente certificato 4 anni fa
    alcune persone dicono che i discorsi di Beppe Grillo ricordano quelli fatti da Hitler nel 1932. Riporto alcuni estratti del discorso tenuto il 19 febbraio a Milano in Piazza Duomo a cui ero presente. Aggiungo che non so come usciremo da questa situazione ma ognuno dovrebbe riflettere e scegliere chi è e che mondo vuole, se cambia la coscienza cambia il mondo. 'E' un sogno che stiamo condividendo con milioni di persone...questo è uno scambio di altre cose che non c'è mai stato in Italia è uno scambio di affetto uno scambio di comunità...dobbiamo fare qualcosa uno con l'altro...quale crescita? signori dobbiamo sederci e cominciare a ragionare in un altro modo e allora il reddito di cittadinanza serve a salvare gli ultimi che non muoiano di fame che non si suicidino...Se dobbiamo fare un sacrificio per cinque anni lo facciamo tutti insieme...Lo stato deve salvare le persone non umiliarle... ( discorso di Grillo, Milano Piazza Duomo, 19 febbraio 2013)
  • Gennaro Giugliano Utente certificato 4 anni fa
    Mi piace riportare questo commento da facebook in merito alla situazione.... Allura picciutteddi. Ecco comu semu misi. Il PD era quasi riuscito a infinocchiare la base dicendo : "Visto ? Grillo non ci vuole dare la fiducia, dobbiamo rivolgerci a Berlusconi". D'Alema aveva quasi trovato l'accordo su Finmeccanica ( De Gennaro con buona pace di Ignazio Moncada), Amato al quirinale e qualcuno del PDL al senato. Mr. B si è fatto indagare di nuovo ( compravendita, anche se Bersani la chiama "scouting") e quindi, visto che la base PD stavolta s'incazza per davvero, l'accordo si allontana ( lo ha capito anche Berlusconi e per questo ieri ha detto : "andiamo al voto") . Bersani s'illude ancora di poter comprare il 5 stelle ( Qualcuno gli spieghi che il Politichese non attacca). Renzi non vede l'ora di suicidarsi da solo proponendosi come Premier senza maggioranza. Cosa succederà ? difficile saperlo. Sicuramente non andremo a elezioni ( prima bisogna fare il governo e poi varare legge elettorale che richiede minimo 2 anni). Se andassimo a elezioni , il 5 stelle prenderebbe il 55% e loro lo sanno. PD e PDL qualunque cosa facciano sono bloccati da 162 cittadini come me e voi. Hanno un cappio al collo e ogni volta che cercano di liberarsi, la corda si strozza da se. YEAH !! Di Francesco Migliore
    • sara 4 anni fa
      basta una voce onesta e tutto il castello di palle e tranelli si sgretola... e così sarà!!! NON CI COM PRA NO!!!!
  • Giulio Cesare Cesare (pd-l e' demoniaco) Utente certificato 4 anni fa
    IL GIOCHETTO DEL PDmenoL DI PRENDERE VOTI FACENDO LA FINTA GUERRA A BERLUSCONI E' FINITO. SIETE MORTI.
  • Paolo B. Utente certificato 4 anni fa
    Napoletano mostri di avere le palle e dia il mandato al M5S. vediamo poi se il Pd vota la fiducia SUL NOSTRO PROGRAMMA. ´O QUAGLIONE É UN INCIUCIONE CO´ BERLUSCONE E IL PD QUAQUARACCONE
    • Giorgio Archiano Utente certificato 4 anni fa
      E per quale motivo dovrebbe darlo a voi, che avete il 25% dei voti? Mi pareva voleste la democrazia e che vi dia fastidio essere apostrofati come Fasciti, però i modi son quelli, non si scappa eh
  • MAX 4 anni fa
    Troll, lecchini e schiavi della casta unitevi al M5S la vostra unica salvezza tra non molto sarete disoccupati.
  • luis p. Utente certificato 4 anni fa
    renato vicenza er troll dalla panza vota,vole anná a na certa casa de Genova a tirá le pompe .....ma nun li fá tutti sti km....si stai a Roma le poi fá pure qua! Sarebbero a km 0......
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      ah ah ah ah ah ...
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Sei mejo tu
    • renato vicenza 4 anni fa
      sei simpatico...
  • Giorgio Archiano Utente certificato 4 anni fa
    Effettivamente Vendola sbaglia a comportarsi da persona civile con Il movimento 5 stelle, perché le cose sotto riportate son tutte vere. "Vedo in lui lo stesso populismo che ha alimentato la marcia su Roma" "Attenzione, anche Hitler sembrava un comico, poi è passato da una birreria alla cancelleria" "Grillo? Populismo inquietante" "Grillo è populismo di tipo nuovo" "Beppe Grillo è un fenomeno di populismo. E il populismo è un nemico, che alimenta regimi reazionari" "Grillo predicatore autoreferenziale" "Grillo è un populista, investe sulle macerie" "Il Grillo di oggi? Sembra il Berlusconi di 20 anni fa" "Beppe Grillo magma di subculture populiste" "Grillo è una cosa antica. Se studiamo la storia a cavallo delle due guerre si possono rintracciare i segnali di una cultura antipolitica, preludio al fascismo" "E' un fondamentalista, maschilista e sessista"
    • Giorgio Archiano Utente certificato 4 anni fa
      Ma vedi, il populismo agisce proprio a leva sull'ira delle persone. Io non sono in accordo a stipendi "d'oro" a parlamentari, come trovo discutibili tante cose di quel sistema chiamato Democrazia. Tuttavia non è questo il modo di cambiare le cose, sono anche io un cittadino e appartengo a quella categoria di dipendenti privati alla quale tutti i governi han chiesto di pagare le tasse per chi non le pagava. Ma anche se arrabbiato, non credo che la diminuzioni dei parlamentari sia utile, infatti se riduci il numero dei parlamentari a parità di candidati il voto del singolo cittadino vale meno e questa è un passo indietro. Non sono in accordo con il togliere il finanziamento pubblico ai giornali, perché il risultato porterebbe inevitabilmente a considerare ogni informazione alla stregua di un messaggio a favore o contro ad una transazione commerciale. I privati, non perché cattivi, ma perché imprenditori puntano al profitto, non a spiegarti come funziona il mondo o a mettersi contro ad un'idea o ad un fatto se questo può portare a delle ripercusioni economiche negative. Un giornale finanziato dal pubblico può permettersi di fare anche delle critiche. Il fatto che ora ci siano problemi non giustifica lo smantellamento della pluralità a favore di pochi. Io non ho mai votato PD, ma una cosa la posso dire, abbiamo perso l'occasione di avere una brava persona al governo da 30 anni a questa parte. La democrazia di rappresentanza è un ottimo sistema di governo, che ci siano delle cose che non vanno siamo tutti d'accordo, ma le soluzioni non sono queste. Per quanto io possa condividere alcuni punti del programma 5 stelle, non condivido metodi e intenti. Tra l'altro sembra che gli appartenenti al movimento 5 stelle, siano esenti da ogni responsabilità dello sfacelo sociale e culturale di questo paese. Tuttavia io conosco persone che han votato il M5S e che allegramente affittano appartamenti in nero. Non è colpa della mala politica, è colpa anche del popolo. Non siete santi.
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      accusare il movimento di fascismo significa non aver capito nulla. Non siamo fascisti, siamo cittadini stanchi di una politica poco democratica. Tu decidi qualcosa? hai deciso tu di dargli 12000 euro al mese e tutti quei privilegi? noi no. Quindi vogliamo prenderci il potere. Come cittadini, come democrazia vorrebbe.
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
    DIFFICILE ESTIRPARE LE MERDE DALL'ITALIA, molto difficile.... meglio rincoglionire i bambini con la TV spazzatura e i videogames che far loro apprendere le infamie del passato... eh ! Viale San Giovanni Bosco: murales comunista "E' una cosa inaccettabile". Comincia così la denuncia di Emanuele Falcetti, padre di due alunni della scuola Antonio de Curtis, di Viale San Giovanni Bosco. Ieri al civico 125, alla presenza dell'assessore alle politiche sociali del X Municipio, Maria Mazzei, e del consigliere municipale Sel, Cristiana Cortesi, è stato 'inaugurato' un murales. A fare discutere ed arrabiare Falcetti e gli altri genitori è il contenuto del graffito e la sua posizione. "Sono stati disegnati falce e martello e il pugno del partito comunista - ha spiegato - e noi questa cosa non sta bene". Ieri mattina, infatti, non sono mancati momenti di tensione fra alcuni cittadini e le autorità presenti. Ma soprattutto, il murales si trova sul muro di una scuola dell'infanzia e noi "vogliamo la politica fuori di qui". Per di più, "avevamo fatto pulire lo stesso muro poco tempo fa, il tutto naturalmente con soldi pubblici", ha spiegato Falcetti. http://tuscolano.romatoday.it/don-bosco/viale-san-giovanni-bosco-murales-comunista.html :-(
  • ciro d'alessandro 4 anni fa
    Per cortesia non fare pagliacciate visto che ti hanno votato i giovani pensa a loro e al futuro dell'italia e siediti a tal tavolo per discutere non fare soliti proclami
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      ciro è quello che stiamo andando: andiamo in parlamento, discutiamo sulle leggi e cerchiamo di fare approvare quelle che abbiamo in programma insieme a pd e pdl. Il governo esegue solamente, non ha senso fare accordi a priori sulle leggi per avere qualche posto di ministro.
  • Lux Luci 4 anni fa
    AVANTI TUTTA!!! BAMBOCCIONI DEL “MOVIMENTO 5 STELLE” ! USTE IL BUON SENSO ! E ALLEATEVI CON CHI MERITA PER FORMARE IL NUOVO GOVERNO DEL PAESE !!! Presadiretta, Vendola: “Dobbiamo dare segnali nei primi 100 giorni” Fonte: http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/03/03/presadiretta-vendola-dobbiamo-dare-segnali-nei-primi-100-giorni/223299/ EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!
    • Valeria G. Utente certificato 4 anni fa
      "Alleatevi con chi merita" La battuta del secolo... Ma ci credi davvero oppure la solita ideologia fa trascendere i fatti oggettivi?
  • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
    a RENATO VICENZA * * * * * E' vero, probabilmente dal tuo punto di vista siamo inetti. Mi sta bene questo epiteto, questa parola antipatica con la quale ci apostrofi. Ti dico una cosa comunque, siamo inetti onesti. Cosa a te sconosciuta. Lo si comprende dal tenore col quale apostrofi il blog e chi ti risponde. Avverti che la gente esasperata potrebbe assaltare una certa casa di Genova un po come fanno i mafiosi con le loro frasi sibilline durante i processi. Ti qualifichi per quel che sei ad ogni parola che scrivi. Sei anziano e si capisce da come scrivi i tuoi posts (se non lo sei ... allora ci sei nato vecchio ... spiacente per te). Mi spiace ancora per te della pessima vita che hai passato, si comprende benissimo che hai passato una vita nei sospetti nelle accuse reciproche, nei pensieri più biechi, sempre a difenderti da quegl'altri che ti hanno sicuramente rovinato la vita (hai sempre pensato tu). Invece di scegliere un'informazione accurata hai preferito una vita di giudizi, sospetti, malanimi facendoti fomentare dalla informazione parziale con la quale ti sei nutrito. Anico mio, una vita mediocre ... detto papale papale. Stai bene e ricorda sempre che se riconosci la tua condizione di accerchiato arrendendoti, saremo clementi. Arrenditi amico mio, arrenditi .... Ma non a noi a qualcosa di più bello. Fa entrare la luce dentro di te tanto da far sparire le brutture che esponi ad ogni tua parola. Ragazzi alla fine cerchiaamo di essere compassionevoli con certi individui. Non penso potranno mai comprendere nulla, sanno di sapere tanto e proprio in quel minuscolo sapere hanno ingabbiato tutto il loro essere. Fanno pena, non possono evocare in noi odi come loro vorrebbero. Vogliategli più bene che ad un amico fraterno. Saluti a tutti, anche a te oscuro vicentino di nome Reanato. Stai bene.
    • Giorgio Archiano Utente certificato 4 anni fa
      Che siate inetti onesti è tutto da dimostrare. Se mi devo basare sulla fauna che conosco e che ha votato M5s, ci sono persone che affittano in nero i loro appartamenti, ragazzi che a 30 anni si lamentano perché non trovano lavoro, ma riescono a fumarsi 50 euro a settimana di marijuana. Persone che hanno la casa abusiva in montagna. Smettetela di voler fare quelli Eticamente ineccepibile e accettate che se siamo a questo punto è anche colpa vostra in quanto appartenenti al popolo italiano, che, prima di poter accettare qualsiasi riforma, ha bisogno di essere educato in senso civico,, dal pagare le tasse al fermarsi con la macchina per fare attraversare i pedoni sulle strisce. Smettetela con questa cantilena che siete onesti. Non vi è alcun dato oggettivo che lo dimostri.
  • primipilo 4 anni fa
    Con le parolacce non si governa. Abbi il coraggio di sporcati le mani al governo. Abbi il coraggio di prendere decisioni anche impopolari. Ti voglio vedere alla prova. Il bene della nazione passa dalle politiche del lavoro, dell'industria dell'ambiente ecc. e non solo dai tagli della politico che comunque sono importantissimi. E smettila di fare il pagliaccio con le parolacce. la campagna elettorale è finita o pensi che quelli che ti seguono lo fanno perchè hai fatto del turpiloquio una filosofia.
    • Roberto P. Utente certificato 4 anni fa
      Beppe e i duri e puri del movimento non capiscono che mentre si arroccano su posizioni di principio potrebbero già ottenere grandi risultati senza affossare ulteriormente l'Italia. Incomincio ad avere la nausea ...
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      primpilo non è il governo che fa le leggi, è il parlamento... il governo esegue solamente, quindi fare compromessi sulle leggi per eseguire è controproducente. Ha ragione grillo.
  • Aldo M. Utente certificato 4 anni fa
    al tg delle 13 su sky, lo stesso giornalista presente anche ieri, parla con stampata in faccia una sufficienza incredibile quando parla del movimento. ribadisce continuamente dell apertura di grillo al movimento e della marcia indietro, nonostante la stessa giornalista tedesca abbia affermato che i giornalisti italiani abbiano travisato le parole. continua la campagna di disinformazione.
  • michelangelo ciacciarell Utente certificato 4 anni fa
    , “Pizzarotti in campagna elettorale aveva detto che avrebbe smontato l’impianto pezzo per pezzo e Grillo aveva addirittura detto che per accenderlo avrebbero dovuto passare sul cadavere del sindaco”.QUESTA E' UNA DIMOSTRAZIONE LAMPANTE CHE VEDERE LA PARTITA DAGLI SPALTI E' UNA COSA, IN CAMPO E' TUTT' ALTRA STORIA.IO SONO CON PIZZAROTTI E LA SUA BATTAGLIALA PERSA, MA HA IL MERITO DI AVER GIOCATO LA PARTITA.GRILLO FORSE HA PAURA DI QUESTO?
  • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
    qualcuno ricorda che fine fece rifondazione comunista quando decise di dare la fiducia a prodi per evitare un inciucio con berlusconi? nessuno? ve lo ricordo io: fu costretto a votare la guerra in afghanistan e poi sparì.
    • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
      Chi, Bertinotti quello che andava a fare dibattiti alle presentazioni dei libri di Bruno Vespa? Un vero rivoluzionario. Di quelli col portafoglio a destra.
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      bertinotti bertinotti ...chi cazz'è bertinotti ? ah! è quello che veniva dalla scuola craxiana la stessa di scilviuzzo u curtu! ah ah ah ah ah ah!! ...a parte i "bertinotti"... - ma la guerra in Afghanistan ...chi la fece per prima e tu dove cazzo stavi , eh ! nun te ricordi la foto su fb che mi hai pure quotato ?? ah ah ah ah!!
    • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
      Solo dei poveri tonterelli potevano dare fiducia a uno come Bertinotti, un giorno sì e uno no alle feste della roma bene.
    • Raffaele Faoro Utente certificato 4 anni fa
      Se permetti era un po'diverso, Bertinotti era pure candidato alle primarie dell'unione quella volta, faceva parte dell'alleanza pre-elettorale. L'errore che poi si sono rimproverati non e' stato votare le fiducia iniziale, ma non aver mai preteso durante i 2 anni di governo rispetto per almeno una parte del programma di rifondazione.
    • Staff del Blog vai affanculo! Utente certificato 4 anni fa
      No Alessandro! Sparì perché fece cadere il governo, e nessuno glielo perdonò.
  • Marco Soci 4 anni fa
    E'la stessa cosa che ha fatto Beppe Grillo denigrando Giorgio Napolitano e ora elogiandolo. Che cosa significa assaporare il potere!!!!
    • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
      Il tuo cervello funziona con la realtà o con le fantasie? Hai seguito i motivi per cui Grillo ha espresso un elogio al presidente? se non lo sai sarebbe meglio tacere
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    26/05/2009 INTRIGO DI STATO--uno scandalo dove c'è in mezzo Silvio Berlusconi Nelle ultime settimane si è parlato del caso Noemi ma come dice il libro,non si è mai parlato di questo scandalo dove c'è di mezzo,tanto per cambiare,un uomo che solo in Italia può diventare Presidente del Consiglio per la terza volta in 15 anni. Qui ti fa capire cosa può succedere se una donna si vende a Berlusconi. (ovvero come Berlusconi usava il suo potere e spendeva I NOSTRI SOLDI quando era al governo...ndr) leggetelo tutto....è avvincente e significativo. Ma molto piu significativo è che IL PD non si è ACCORTO MAI DI NIENTE. (MALEDETTI) http://anglotedesco.myblog.it/archive/2009/05/26/intrigo-di-stato-uno-scandalo-dove-c-e-in-mezzo-silvio-berlu.html
  • Chiara D. Utente certificato 4 anni fa
    PROPOSTA: I nostri rappresentanti, invece di votare in Parlamento in base a quello che la maggioranza ha deciso, dovrebbe votare rispettando le percentuali di voto. Esempio: sulla piattaforma che verrà creata (quando?), si discute di una legge per la riduzione della durata della scuola di un anno. I cittadini votano per il 60% contro e per il 40% a favore. In Parlamento, i nostri rappresentanti votano per il 40% a favore e per il restante 60% contro. Così davvero uno vale uno!
  • David Carrus 4 anni fa
    "Luca M., Rho" Magari stai esprimendo la tua opinione nell'unico modo che conosci, ma sei la definizione vivente di Troll.
  • Andrea Montecchia Utente certificato 4 anni fa
    ciao a tutti, mi chiamo Andrea Montecchia e sono diplomato in elettronica e telecomunicazioni, lavoro in una società di impianti elettrici, mi sono registrato un dominio gratuito con protocollo IPV6 (internet protocol version 6): andreamontecchia.broker.freenet6.net con indirizzo IP statico, pubblico e trasparente; adesso vi faccio vedere la differenza che c'è tra il protocollo IPV4 e il protocollo IPV6: sul prompt dei comandi dos digitoando questo comando: ping -a andreamontecchia.broker.freenet6.net posso conoscere il mio indirizzi IP: 2001:5c0:1400:b::1775 adesso se digito questo comando: ping -a 2001:5c0:1400:b::1775 mi ridà: andreamontecchia.broker.freenet6.net ora facciamo la stessa cosa con beppegrillo.it per esempio: ping -a beppegrillo.it il risultato è: 151.1.253.10 ora digitando: ping -a 151.1.253.10 il risultato è: www.casaleggioassociati.it quindi con il protocollo IPV6 c'è più trasparenza in rete. per fare questa prova bisogna avere installato sul computer il protocollo IPV6 e un client IPV6, quest'ultimo lo potete scaricare gratuitamente su www.freenet6.net.
    • frenk 4 anni fa
      Ma..., mi faccia il piacere
    • Claudio M. Utente certificato 4 anni fa
      ...quindi ?
  • Fabrizio Pascutto 4 anni fa
    spero che il movimento Grillo ( che supporto ed ho votato) non faccia la fine d i Syriza in Grecia......bisogna fare un analisi costi-benefici in questo momento cruciale....altrimenti invece di andare avanti al potere si rientra nei nucleo dei mini partiti........non è facile e non invidio il movimento, in questo momento dove le scelte sono cruciali per il prossimo futuro....ma voglio fidarmi perchè sinora hanno indovinato.......incrociamo le dita
    • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
      Non ti pare che occorra partire col ridurre i costi della politica? o vogliamo continuare a rimandarli per non farli mai? E anche mettere un limite alla corruzione, altrimenti i soldi stanziati per altre necessità chissà dove vanno a finire. I vecchi politicanti devono dare risposte "sicure" su questo, tanto per cominciare.
  • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
    renzi è già pronto a cementificare i rimborsi elettorali. Metà con le coop e metà con le imprese edili di berlusconi???
  • Giulio Cesare Cesare (pd-l e' demoniaco) Utente certificato 4 anni fa
    PDL-L : VAFFAN'CULO
    • Silvano Borsari Utente certificato 4 anni fa
      Secondo me l'apostrofo non "c'azzecca".
    • vincenzo r. Utente certificato 4 anni fa
      bravo grillino così si discute
  • Giancarlo P. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, ti seguo da molto tempo anche se da poco sono iscritto al tuo blog. Mi sono convinto a votare il Movimento 5 stelle dopo il tuo appello di P.zza San Giovanni perchè tutto quello che hai detto lo avrei detto io. Continua così anche se appare opportuno un dialogo con Renzi perchè in fondo anche lui è un rottamatore e forse anche sincero. qualunque decisione prenderai con il tuo staff sarai sempre il nostro sogno. Buon lavoro, Giancarlo
  • Claudio M. Utente certificato 4 anni fa
    Non credo che il M5S voglia spingere PDL e PD-L ad inciuciarsi oppure costringere Napolitano a formare un altro governo tecnico e poi votare, nel 1° e nel 2° caso, solo quelle leggi conformi al programma xkè sarebbe concedere al M5S una posizione politica eccezionalmente "forte" oltre che "comoda" che nessuno vuole per non mettere il M5S nella condizione di dire agli italiani "avete visto"... La strada migliore sarebbe, a mio avviso, dare al M5S la responsabilità di formare il governo e vedere chi ci sta.
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      l'importante è andare in parlamento a votare le leggi del programma. Il governo esegue solamente.
  • italiano incazzato 4 anni fa
    sono cinquantanni che mi fregano con la storiella che bisogna essere moderati. adesso sarò sempre COSTANTEMENTE INCAZZATO!
    • Giangia Serpieri 4 anni fa
      E un "chissene frega" non ce lo mettiamo?
  • nelsonblu Utente certificato 4 anni fa
    Punti fermi da cui partire x fare un governo di 6 mesi scavalcando il problema fiducia e che non scontenta nessuno. le pregiudiziali da cui partire: - m5s non dà fiducia a nessuno - pdl e pd non si alleano Possibile soluzione il governo resta quello che è "provvisorio" perchè i partiti "si stanno consultando con calma" per trovare un accordo. Ovviamente questo governo non può legiferare Le leggi le fa il nuovo parlamento, fanno sti 4-5 punti che dicono vogliono fare compresa la legge elettorale e poi si vota. Il problema vero è che i 4-5 punti in comune NON ESISTONO.
  • Salvo S Utente certificato 4 anni fa
    Le reazioni degli attivisti più agguerriti che insultano violentemente chiunque esprima anche un dubbio o una idea diversa dalla loro, fanno paura. Non hanno capito, gli irrudicibili, che il successo ottenuto dal movimento alle ultime elezioni non è dovuto solo a loro, ma, anche e soprattutto, a milioni di persone che prima votavano per un partito diverso e che in loro hanno creduto. NESSUNO CHIEDE DI NEGARE I PRINCIPI ALLA BASE DEL MOVIMENTO, ma almeno di provare a pensare a una soluzione del problema e non mandare il Paese a puttane! Perché se ciò dovesse accadere, quei milioni di persone tornerebbero proprio dove stavano prima ......e addio sogni di gloria! Non sprechiamo un’occasione storica. Lo dico col cuore, pensaci Beppe.
    • Alessia Petescia Utente certificato 4 anni fa
      E' bello vedere che ci sono persone in grado di ragionare razionalmente e con la propria testa. Non c'è una sola parola che hai scritto che non condivido!
    • renato vicenza 4 anni fa
      Grazie, almeno una persona intelligente in questo blog! E non solo esaltati adepti della setta Grillo!
  • Rizzotti Salvatore 4 anni fa
    Speriamo che sia la volta buona,che qualcuno pensi ai cittadini Italiani e non alle loro tasche.Io, con tutta la mia famiglia ci vogliamo credere,per questo diciamo forza Grillo,dai una svolta a questa Italia..............
  • leonardo loria Utente certificato 4 anni fa
    BEPPE, ANCHE MARONI SECONDO ME MERITEREBBE UN PO' DI ATTENZIONE. SI E' ACCAPARRATO LA LOMBARDIA, MA FOSSE STATO SOLO PER I VOTI DELLA LEGA NON AVREBBE POTUTO SPINGERSI OLTRE AL GOVERNO DELLA VAL BREMBANA......SFRUTTANDO LA CARATTERISTICA DI NOI CITTADINI CHE ABBIAMO LA TENDENZA A DIMENTICARE VELOCEMENTE, LO SCANDALO PROPOSTO DALLA LEGA CON IMPLICAZIONE DEI VERTICI E RELATIVI RAMPOLLI, NON HA LASCIATO STRASCICHI. CON UNO SBARRAMENTO SERIO NON SAREBBE POTUTO ENTRARE NEANCHE IN PARLAMENTO E ADESSO DISQUISISCE VERSO IL M5S CHE E' IL MAGGIOR MOVIMENTO NAZIONALE. UN BELLO SCIACQUO CON BICARBONATO PRIMA DI PARLARE NON NUOCEREBBE.
    • Tano Logiovanni Utente certificato 4 anni fa
      regno delle 2 sicilie Un battaglione di circa 400 persone che lamentano le patologie più disparate: dal mal di schiena ai dolori al ginocchio passando per i difetti della vista e per le allergie al cloro, ai detersivi e alla polvere. Il tutto per non lavorare. Sono dipendenti regionali di fascia "bassa" che hanno trovato nel proprio medico il salvatore. Che abbia ragione la Lega, che vorrebbe trattenere in Lombardia il 75% delle tasse pagate dai lombardi? Per inciso, la Sicilia già trattiene il proprio 100% a cui deve aggiungersi almeno un altro 30% fornito indovinate da quali regioni? ps: sicilia: 25.000 forestali, ammalati, pensionati baby , palafrenieri senza cavallo, spalatori di neve in straordinario al 15 di agosto, contatombini, decuplicatori di badge altrui , camminatori, ecc.ecc.ecc. La Sicilia e' una terra bellissima. Gente meravigliosa ed ospitale. Donne calde, sanguigne e dalla parlata provocante. La Sicilia e' la Sicilia. Sempre stata cosi'. Un luogo ove l'ora di punta per recarsi al ''lavoro'' e' alle 10 del mattino. Dove per fare la prima colazione non ci si accontenta del cornetto, ma lo si farcisce col gelato (ma trovatemi un altro posto uguale). Il profumo della campagna, il vino buono , la cucina unica al mondo. Un paradiso. E uno che vive in Paradiso, si deve mettere a lavorare ?
    • Tano Logiovanni Utente certificato 4 anni fa
      gran brutta cosa l'invidia...
  • renato vicenza 4 anni fa
    Io non ho minacciato nessuno e ripeto: attenti, c'è gente disperata pronta a dare l'assalto ai centri di potere, tra cui, ORA, ce n'è uno anche a GENOVA: Attenti, ripeto, il popolo non capirà il ritiro sull'Aventino del vostro guru. Il quale afferma: O TUTTO IL POTERE A ME O NIENTE ALLENZE ED IL POTERE SARA' BLOCCATO. Così fece un tale Mussolini, che finì fucilato e a gambe all'insù. Meditate, adepti della setta, meditate!
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Salvo ma a fanculo pure te va ...
    • Salvo S Utente certificato 4 anni fa
      ecco! solo insulti e insulti. Non sanno fare altro, questi attiviti irriducibili. Che stanno facendo del male al movimento senza saperlo, perchè, per colpa loro, la gente che lo ha votato comincia a pentirsene.
    • Jimi Hendrix Utente certificato 4 anni fa
      ma vai un pò affanculo!
  • andrea 4 anni fa
    Visitate bene il parlamento che presto tornerete a fare i disoccupati a spese dello stato.
  • Tano Logiovanni Utente certificato 4 anni fa
    notizie dal regno di francischiello Solo a Napoli e provincia esistono 160 sversatoi di fianco alle carreggiate: tonnellate di rifiuti, anche pericolosi, che giacciono per mesi a marcire di fianco alle auto Piazzole di emergenza come discariche. I rifiuti corrrono sulle superstrade e lì restano. Dall’Asse mediano alla perimetrale di Melito, dallo svincolo della Circumvallazione ad Afragola passando per il parco dell’Ikea. Per non dire dell’asse di Supporto e della Nola-Villa Literno: si può trovare di tutto sulle cunette laterali, nelle aree di sosta, sulle piazzole di emergenza: uno scempio infinito. Ma la cosa più grave è che la pulizia arriva prima o poi ma la situazione diventa drammatica a distanza di qualche giorno. Le immagini parlano da sole. A ottobre i siti interessati da sversamento e combustione di rifiuti erano 160. Immondizia da rimuovere e smaltire. Un lungo elenco di discariche abusive individuate, censite e, molte sequestrate, trasmesso dal Dipartimento provinciale di Napoli dell’Arpac alla Prefettura: rifiuti speciali, combusti, eternit, residui ferrosi, pezzame. Ma nonostante gli appelli non è cambiato nulla. Molti di questi siti riguardano le arterie provinciali di collegamento a scorrimento veloce: senza soluzione di continuità da Nola e fino ai limiti della Provincia di Caserta percorrendo la 7bis che collega tutta l’area a nord di Napoli con il litorale domitio; dalla zona del Lago di Patria nel Comune di Giugliano, passando per Acerra, Caivano, Afragola, Melito con la perimetrale. E poi l’area vesuviana tagliata dalla Statale 268. Non c’è soluzione di continuità con centinaia di micro discariche realizzate nelle piazzole di emergenza e sotto i cavalcavia. a grande richiesta: http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/videoextra.shtml?17067
  • Lux Luci 4 anni fa
    CI VUOLE BUON SENSO E SAGGEZZA! E ANCHE SENSO DELLA COSA PUBBLICA! CARI BAMBOCCIONI DEL “MOVIMENTO 5 STELLE”: Dario Fo: «Anche Beppe sbaglia Ora col Pd deve parlare» Il Nobel: «La sinistra ha fatto molti errori, ma adesso è possibile il dialogo con Grillo. Entrambi evitino veleni». Fonte: http://www.unita.it/italia/speciale-elezioni-2013/dario-fo-anche-beppe-sbaglia-br-ora-col-pd-deve-parlare-1.486349 LA PERSONA CHE VOI AVETE DESIGNATO COME POSSIBILE NUOVO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, E’ UN’ ADULTO CHE CONOSCE IL BUON SENSO! LUI PUO’ INSEGNARVI CERTAMENTE QUALCOSA ! EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!
  • Claudio M. Utente certificato 4 anni fa
    La differenza tra le Caste autoreferenziali, al servizio di se stesse e gli Uomini di governo al servizio dei cittadini la possiamo facilmente notare quando il loro "sapere" diventa Arroganza e la loro "esperienza" diventa Superbia: hanno ucciso la Democrazia, hanno distrutto il senso dello Stato. Ricominciare dall'Onesta è elemento fondamentale. Niente Fiducia ai Partito-Ladri, il M5S deve ottenere l'Incarico di Ricostruire l'Italia e l'Europa. Per il momento....
    • Dario Rebaudengo Utente certificato 4 anni fa
      E il mondo no? E la galassia? E l'universo? Tutto questo con il 25% dei voti italiani
  • Lux Luci 4 anni fa
    MENTRE VOI BAMBOCCIONI NON VOLETE GOVERNARE PUR AVENDONE RICEVUTO IL MANDATO, GUARDATE CHE INGIUSTIZIE CI SONO NEL NOSTRO PAESE ! VERGOGNA !!! MALA-RELIGIONE … CON LO IOR (BANCA DEL VATICANO) PIENA DI SOLDI : “Il Vaticano non paga neanche il GAS” Fonte: http://www.tzetze.it/2013/03/il-vaticano-non-paga-neanche-il-gas.html EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!! http://www.youtube.com/watch?v=iXbiMbta7xo http://www.megachip.info/tematiche/kill-pil/5819-sul-salario-di-cittadinanza.html http://www.linkiesta.it/presidente-uruguay-guadagna-800-euro-al-mese http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded/>
  • italiano incazzato 4 anni fa
    i grillini prendono la diaria? subito legge taglio costi politica, così nemmeno i grillini prenderanno la diaria. LA POLITICA E' UNA COSA SEMPLICE.
    • Silvano Borsari Utente certificato 4 anni fa
      Ah Ah Ah
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      ancora non hanno preso nulla, se prenderanno qualcosa dovranno giustificare gli scontrini on line.
  • Roberto P. Utente certificato 4 anni fa
    Iniziate a fare qualcosa: FIRMA ANCHE TU PER CACCIARE BERLUSCONI DAL PARLAMENTO (facendo applicare la legge 361 del 1957) Una legge sul conflitto di interessi, che rende Berlusconi ineleggibile, esiste già. Vittorio Cimiotta, Andrea Camilleri, Paolo Flores d’Arcais, Dario Fo, Margherita Hack, Franca Rame, Barbara Spinelli chiedono al nuovo Parlamento che venga finalmente applicata, e Berlusconi non avrà più nessuna immunità di impunità. http://temi.repubblica.it/micromega-online/ Prima di fare qualsiasi critica guardate i firmatari!
  • Tano Logiovanni Utente certificato 4 anni fa
    notizie dal regno di francischiello Il trenta per cento dei risarcimenti danni per le buche potrebbe essere frutto di truffe seriali. E se consideriamo che lo scorso anno il Comune ha sganciato ben quattro milioni e mezzo per indennizzare automobilisti, centauri e passanti, il conto è presto fatto. Oltre un milione e duecentomila euro del patrimonio comunale potrebbe essere finito nelle tasche di frodatori: tra beneficiari diretti del risarcimento, avvocati lestofanti e finti testimoni. roba da matti!!! dopo gli incidenti con le solite 5 persone a bordo, adesso anche con le buche cercano di spillare soldi a gratis allo stato!!!
  • Enrico Marra Utente certificato 4 anni fa
    non dimentichiamo che per fortuna la stragrande maggioranza degli elettori italiani sono moderati, nonostante lo spirito di protesta e di autodeterminazione. se non abbandoniamo la linea dura della campagna elettorale ed instauriamo il dialogo come facciamo a persuadere altri elettori ad aderire al nostro movimento?
  • CARLETTI.G 4 anni fa
    ciao non so' come si fa a cambiare le cose senza governare tutti ad attaccare chi vuole Grillo al governo nessuno a spiegare come si migliora il paese senza governare ,senza offesa siete degli illusi che stanno perdendo un occasione irripetibile ,ma voi che siete superiori ripeto come si mette a posto il paese senza governare ditelo
    • carletti.g 4 anni fa
      alessandro ti ringrazio della gentile spiegaione ammetto di essere analfabeta pero' mi domando se si fa delle leggi e non ce' una maggioranza di governo che le vota come si fa secondo te grazie
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      carletti non hai molto chiara la differenza tra parlamento e governo vero? il governo esegue solamente è il parlamento che fa le leggi. Infatti stiamo andando in parlamento a farle. Non abbiamo intenzione di scendere a patti con nessuno. Abbiamo un programma e andremo a votarlo in parlamento.
  • giovanni bruno 4 anni fa
    APPELLO AL MIO PRESIDENTE NAPOLITANO... VIGILA SULL'INFORMAZIONE...ORA PIU' CHE MAI I GIORNALISTI DEVONO TORNARE AD INFORMARE CON CORRETTEZZA E ONESTA'...CHE NON CONTINUINO A DISINFORMARE ED A SCREDITARE CHI SI CONTRAPPONE AI LORO INTERESSI ECONOMICI.... IL POPOLO NON LO REGGEREBBE PIU'.. SII TU GARANTE DI UNA INFORMAZIONE FINALMENTE LIBERA ED OBBIETTIVA..GRAZIE MIO PRESIDENTE
  • Paolo Allegrini 4 anni fa
    Volevo ricordare un dettaglio tecnico su discorso (tecnico) di dare la non-sfiducia senza dare la fiducia attraverso l'astensione. Si dice che al senato l'astensione equivale al voto contrario. Ho guardato cosa dice la Costituzione. Recita «le deliberazioni di ciascuna Camera e del Parlamento non sono valide se non è presente la maggioranza dei loro componenti e se non sono adottate a maggioranza dei presenti, salvo che la Costituzione prescriva una maggioranza speciale». Ma lo stesso articolo dice altresì che «ciascuna Camera adotta il proprio regolamento a maggioranza assoluta dei suoi componenti». Allora il discorso astensione=voto contrario e' da attribuire al regolamento del Senato, anche se a prima vista mi sembra meno anticostituzionale di quello della Camera (ma non e' il mio campo). Basterebbe quindi che alla prima seduta possibile, non tanto per far nascere Bersani 1, ma per garantire la democrazia in un sistema tripolare, si deliberasse che anche a Senato si adotta il regolamento della camera. A quel punto, comunque, nulla osterebbe per varare un governo di minoranza, con l'astensione EVENTUALE del M5S.
    • Pietroboni I. Utente certificato 4 anni fa
      Fa piacere leggere gente che pensa. Concordo!
  • Lux Luci 4 anni fa
    MENTRE VOI NON VOLETE GOVERNARE PUR AVENDONE RICEVUTO IL MANDATO, GUARDATE COSA ACCADE NEL MONDO: VERGOGNA !!! BASTA MORTE ! “Afghanistan: uccisi per errore due bambini a sud”- “scambiati per talebani, ma erano pastori”. Fonte: http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/daassociare/2013/03/03/AFGHANISTAN-UCCISI-ERRORE-DUE-BAMBINI-SUD-7-8-ANNI_8338376.html EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Bersani le ha vinte lui le elezioni, che governi lui. Capisc'a me
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      ma chi ha detto che non vogliamo governare? se ci danno la fiducia volentieri...
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    Quelli che, il Movimento cinque stelle restituisce il finanziamento ma poi si tengono la diaria e i rimborsi spese, bla bla bla.... Ricordo a voi che gli altri prima ed ora i soldi se li prendono tutti. SVEGLIA ! Capisc'a me
  • MAX 4 anni fa
    Quando gli si chiede di rinunciare ai rimborsi elettorali sviano il discorso, questi sono i responsabili. Vogliono la fiducia incondizionata per continuare ha fottere la gente. Sono e rimarranno i soliti vecchi bastardi di sempre.
  • ernesto carrea 4 anni fa
    Bravo Grillo continua così che alle prossime elezioni ritorna alla grande Berlusconi. PS : Tu vivi nella REALTA' della tua villa sul mare in toscana mentre a noi ci fai "giocare" sulla rete VIRTUALE. sei un grande
  • FRANCO ALBATROS 4 anni fa
    LETTERA APERTA AGLI ELETTORI DEL M5S Cari amici, chi vi scrive é un pensionato che da 16 anni aveva deciso di non votare piú. Ma la nascita del M5S e la rivoluzione pacifica e democratica che tale Movimento ha iniziato in Italia e nel mondo, attraverso il suo ideatore Beppe Grillo, mi hanno spinto ad interessarmi di nuovo della Politica. Mi sono iscritto al M5S, ho votato per le Parlamentarie ed ho votato M5S alle passate elezioni. Questa Lettera Aperta vuole avere l’unico ed umile fine di richiamare l’attenzione di TUTTI i votanti del M5S, affinché lascino decidere a Beppe Grillo, con calma e con serenitá, quale sia la cosa migliore da fare in questo delicato momento storico italiano. Il compito di un elettore é quello di scegliere il partito o il movimento a cui delegare lo svolgimento delle sue aspettative sociali, politiche, economiche, ecc... Noi abbiamo scelto di votare il M5S. Ora dobbiamo lasciare lavorare Grillo in santa pace. É ridicolo, controproducente e soprattutto pericoloso, proporre ogni giorno, nei mille forum sparsi nella rete, le mille ipotesi o i mille “suggerimenti” a cui Beppe dovrebbe attenersi. Ció, oltre ad essere fuorviante per il M5S, offre anche una formidabile opportunitá alle altre forze politiche di potersi inserire tra noi e fingersi “saggi consiglieri”, ma in realtá creando solo caos. Cari amici, lasciamo che Beppe decida. Se le sue decisioni non saranno di nostro gradimento, avremo sicuramente modo di manifestare il nostro dissenso. Ma dopo, e non prima di decidere. Cordialmente
  • nicola piro 4 anni fa
    l'Espresso Torna all'articolo Scenari Il piano b: Monti fino a maggio di Fabio Chiusi Napolitano non può sciogliere di nuovo le Camere. Quindi se i partiti non riescono a formare un governo, c'è il rischio che quello vecchio debba restare in carica ancora a lungo. Poi il nuovo Capo dello Stato potrebbe indire altre elezioni COMMENTO Compagnia: avanti marcia in ordine sparso. Così si fa la politica all' interno del più vecchio parlamento europeo. Liberi consorzi per le province, propone la pattuglia grillina. Le province restano, fa eco Crocetta. Bocche e culi cuciti a Roma in quella che è la grande fucina di idee del Pd, Populismo democratico; buio fitto a palazzo Gigi. Gli interessi annuali che si pagano sul debito pubblico, vero orgoglio nazionale, ammontano a 84 Miliardi/Euro. 1 Miliardo di euro = 1.000.000.000, cioè 1000, in lettere "mille", milioni; 84 Miliardi sono 84.000.000.000 Milioni di Euro, diviso 12, diviso 30, diviso 24, diviso 60, diviso ottieni il numero di Euro che paghi ogni secondo. Ditemi: non ci sarebbe da prendere a frustate in faccia tutti ? Ma che minchia si sono messi in testa tutti quanti ? È mai possibile che nessuno risce a procurare 1000 ettolitri di olio di ricino e spedire la crema Campo Massorgiu in Sardegna o disporli su uno dei crateri ardenti dell' Etna e aspettare Eolo ? Inviato da lalola il 03 marzo 2013 alle 12:42
  • fulgy f. Utente certificato 4 anni fa
    PermPaolo e per tanti altri!!!!! Come osi chiedere di dare supporto a chi è responsabile della rovina di questo paese? Pd e Pdl udc Lega Nord! Poi che le decisioni vengano prese a porte chiuse cosa te lo fa pensare? Dimostralo!!! Non scrivere a fuffa di una cosa che ancora non si è verificata! Ma da dove cazzo uscite, dove eravate prima???? a fare gli struzzi?? Per vent'anni che hanno governato pdl e pd a chi rompevate il cazzo heeeee???
  • Silvio T. Utente certificato 4 anni fa
    No all'EURO-rivogliamo la nostra amata LIRA,rivogliamo la nostra sovranità monetaria-non vogliamo essere schiavi delle banche e dei tedeschi-più poveri di così non si può-Facciamo un referendum,sia il popolo a decidere non i politicanti
    • Felix Santamarina 4 anni fa
      Io ho molta nostalgia dei Sesterzi. Quelli erano tempi ...
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      se potessi avere mille lire al mese ^_^
  • maria p. Utente certificato 4 anni fa
    METTIAMO I CEDOLINI DEGLI STIPENDI DEI PARLAMENTARI ...TUTTI!!!! ONLINE PERCHè I CITTADINI POSSANO PRENDERNE VISIONE.....COSA NE PENSATE
    • maria p. Utente certificato 4 anni fa
      si ma io ho detto di tutti i parlamentari....
    • fulgy f. Utente certificato 4 anni fa
      Viene già fatto da tutti gli eletti del Movimento delle precedenti elezioni!
  • renato vicenza 4 anni fa
    Vi ha colpito la mia definizione che siete una SETTA alla MANSON, eh? sapete bene di esserlo, o non vi sareste preoccupati! Ed io, purtroppo, vi ho anche votato. Mi taglierei la mano. SIETE SOLO DEI PAZZI VISIONARI ESALTATI! Attenti, il Paese ribolle di rabbia mentre il vostro Guru scherza col potere, pretende TUTTO pur essendo in minoranza. Attenti, ogni rivoluzione, ogni guerra, fa vittime anche innocenti. Occhio alla penna, INETTI ESALTATI!
    • francesco c. Utente certificato 4 anni fa
      Senza offesa, ma quà se c'è uno che scrive come un pazzo visionario sei tu. rilassati e la prossima volta vota Pd (anche se sinceramente non ti credo quando dici che hai votato M5S).
    • Dario Neri 4 anni fa
      Qui di esaltato ci sei solo tu. Noi siamo dei democratici.
    • lucia vincenzi 4 anni fa
      M meraviglio che uno che dice che ha votato il M5S parli un qyesti termini, quindi faresti bene a tagliarti non solo la mano ma anche qualcosa d'altro.
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      renato ma di cosa parli? siamo persone normali... guarda piuttosto a te, che problemi hai? non stiamo giocando col potere, stiamo lottando per realizzare il nostro programma. Per cosa ci hai votati? per allearci col pd? allora hai sbagliato. noi andiamo in parlamento a fare riforme, le poltrone non ci comprano.
    • MAX 4 anni fa
      Ma dai unisciti al M5S tra un pò sarai disoccupato anche tu.
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      Ti ricordo che la responsabilà è sempre personale e le MINACCE sono passabili di denuncia penale!
    • fulgy f. Utente certificato 4 anni fa
      Calma calma le tue parole sono come l'aria nel vento! su calmati dai manson lasciamolo al suo paese qui siamo in Italia e i responsabili del tuo malessere non siamo noi ma chi ti ha governato negli ultimi vent'anni!!
  • Chiara D. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao a tutti, non voglio farla tanto lunga. Mio modestissimo parere è che la gente ha bisogno di lavorare, mangiare, curarsi e studiare. Compresi gli anziani malati (io ho i genitori entrambi invalidi e anziani che vivono nel terrore di vedersi tolta la pensione). Per fortuna ho un lavoro, ma quanto durerà? Insomma gente, qui bisogna fare in modo che l'Italia non si estingua (è una battuta)e se non si lavora non si mangia, non si compra, non si pagano le bollette, l'affitto, non ci si cura e quindi si morirà tutti di stenti oppure chi può se ne va via all'estero. Allora che vogliamo fare? vogliamo continuare a litigare, offenderci o vogliamo fare in modo di sopravvivere? No perchè la strada è brutta brutta e le carceri sono anche piene non è nemmeno che si può andare li dentro a vivacchiare....insomma o si fa in modo che l'Italia torni a produrre, lavorare, consumare o meglio andare a comprarsi una pistola per spararsi (tanto meglio che morire di fame). Io personalmente non ne posso più di sentire insulti in parlamento. IO VOGLIO VIVERE, VOGLIO LAVORARE, VOGLIO MANGIARE, VOGLIO CURARMI SE NE HO BISOGNO E CHE CAZZO!!!!!!!! E' l'ora di pensare alle persone, bambini, giovani, adulti e vecchi, malati e non. BASTA CAZZATE. Bisogna fare in modo che le pensioni non vengano toccate, semmai alzate, bisogna fare in modo che i giovani lavorino, studino, bisogna fare in modo che un malato possa curarsi. TUTTO IL RESTO SONO MINCHIATE. Levare a chi ha TANTISSIMO. Dare a chi ha POCHISSIMO. Equilibrio per vivere tutti in modo decedente e fuori dalla soglia di povertà. Se si fa con l'Euro o con la Lira io non lo so non ci capisco un tubo di queste cose ma BISOGNA FARLO. I SUPERMEGA MILIARDARI che vadano a fanculo, i GRANDI EVASORI che paghino, i PENSIONATI che vengano lasciati in pace (quelli con una pensione normale non i pensionati d'oro), i LAVORATORI che possano continuare a lavorare, I GIOVANI che possano trovarlo un cazzo di lavoro.
    • Adrastea 4 anni fa
      lascia perdere le pistole. Combattiamo insieme per cambiare le cose, compresa la tendenza del M5S a prendere le decisioni a porte chiuse
  • Felix Santamarina 4 anni fa
    Ma se Vendola ha due facce, ed è anche una facciadaculo, allora la sua testa ha l'apparenza di quattro glutei!
  • Alessio T 4 anni fa
    Adesso che avete raggiunto il 25% dei consensi dovete decidere se rappresentare TUTTO quel 25% o SOLO lo zoccolo duro massimalista. Nel primo caso dovete trovare una sintesi ed un compromesso (non necessariamente alla vecchia maniera) per uscire dalla crisi, nel secondo caso rischiamo di tornare a votare senza neppure una nuova legge elettorale. In quest'ultimo caso voi siete sicuri che tra tutti quelli che vi hanno votato vedendo in voi un nuovo modo di votare a sinistra molti non si sentiranno delusi e torneranno all'ovile? (cit. www.NOsatisfaction.forumfree.it).
  • nicola . Utente certificato 4 anni fa
    buongiorno beppe .... anche oggi sono con te come ieri come domani e x sempre se farai come stai dicendo ....... MANDIAMOLI A CASA TUTTI
    • armando r. Utente certificato 4 anni fa
      si ma con calma non ACCELERIAMO la fine dell' AGONIA
  • Dario Neri 4 anni fa
    Da iscritto ed elettore del Movimento 5 Stelle dico che: E' vero che non si poteva fare l'Europa partendo dalla moneta, bisognava fare prima delle istituzione europee che godano di sovranità come negli stati uniti d'america e poi introdurre la moneta unica. Purtroppo hanno fatto al contrario e per rimediare a questo grave errore NON POSSIAMO USCIRE DALL'EURO, bensì dobbiamo creare uno Stato Federale Europeo. P.s.: I referendum on-line non ci saranno mai. Poissiamo però introdurre il referendum propositivo senza quorum.
  • molto nervoso 4 anni fa
    il M5S non deve fare la fine di rifondazione comunista. Punto e basta.
  • Tiberio B. Utente certificato 4 anni fa
    Via!,, Via tutti i soldati da tutte le missioni di " pace" !!! Abbiamo capito bene l' imbroglio, molto bene. Non é necessario spiegarcelo! Dobbiamo solo spiegarlo agli (i)taliani che non hanno sentito la dolcezza della resistenza contro i poteri forti che ci hanno portato quí. C' é un mondo che deve rinascere e che deve spazzare il cortile sotto casa, perché questa é la nostra casa comune. Tibe
  • Gina S. Utente certificato 4 anni fa
    GRILLO PER FAVORE:TIENI IN CONSIDERAZIONE QUESTA MIA PROPOSTA; OK TOGLIERE L'IMU SULLA PRIMA CASA, MA METTI IN PROGRAMMA DI TOGLIERLA ANCHE SULLE CASE IPOTECATE DALLE BANCHE PER MUTUO! LE BANCHE CI SOFFOCANO!NON èGIUSTO PAGARE UNA TASSA SU UNA CASA CHE PER IL MOMENTO è DELLA BANCA! TI PREGO AIUTA QUESTE FAMIGLIE! TRA TASSE,RATE ALTISSIME DI MUTUO E IMU, MONTI HA ALZATO AL MASSIMO LE RENDITE CATASTALI! TROVA UNA SOLUZIONE! NON SI VA AVANTI! TI PREGO PENSACI.
  • renato vicenza 4 anni fa
    State molto attenti a minacciarmi, perchè io, che non arrivo a fine mese, sono uno di quelli pronti a fare la RIVOLUZIONE, anche contro chi, tipo il vostro guru, per sua ambizione personale rifiuta di governare con altri per salvare il Paese! SONO DISPOSTO A TUTTO, CAPITO? CONTRO TUTTI, ANCHE VOI CHE SPUTATE SENTENZE QUI, BEN PASCIUTI, BEN PANCIUTI,SAZI E SATOLLI! Merde umane! Figli di donne ignobili e scostumate!
    • Remo Piombo Utente certificato 4 anni fa
      Perché te la prendi con noi che dobbiamo ancora entrare in parlamento. Se siamo arrivati a questo punto è colpa anche di quel PD-L che fatto cazzi suoi.
    • Luca 5 Stelle Utente certificato 4 anni fa
      Il fatto che tu esista e parli in questo modo sono gia' la tua stessa condanna.
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Dimenticavo.....fijo de na puttana
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Nun arivi a fine mese....mori prima?
  • Adriano Serra 4 anni fa
    Avanti così, riprendiamoci il nostro paese, riprendiamoci la nostra libertà, riprendiamoci il diritto di scegliere, riprendiamoci la nostra dignità negata per decenni... se cambiamento ci deve essere che sia radicale!
  • roberto m. Utente certificato 4 anni fa
    basta gentaglia falsa, corrotta, doppiogiochista, fannullona, incapace, dimostriamo chi siamo e cosa vogliamo per il nostro paese. Basta giornali finanziati per scopi personali, finanziamenti milionari ai partiti.Soldi sottratti a opere pubbliche necessarie a risollevare la nostra economia.BASTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Cristina C. Utente certificato 4 anni fa
      Visto il grave momento di crisi economica che stiamo attraversando, perchè non proponiamo una legge che imponga la vendita di tutti i beni immobili di proprietà dei partiti (acquistati con il finanziamento pubblico e quindi con i nostri soldi)i cui proventi vengano restituiti al popolo?
  • angelo p. Utente certificato 4 anni fa
    Una cosa sono gli attivisti che scrivono su questo blog, un'altra gli 8 milioni di elettori che hanno dato fiducia al movimento con il loro voto; gente che ogni giorno ha problemi di lavoro, disoccupazione, pensionati al minimo, malati cronici...... A questi vogliamo iniziare a dare delle risposte o continuiamo a rispondere con invettive contro tutto il mondo? O gli diciamo di aspettare al prossimo giro, quando tutto sarà ulteriormente precipitato?
    • Maria G. Utente certificato 4 anni fa
      Scusami, vorrei solo dirti questo. Non ho mai visto tanta gente presa dalla fregola come a queste elezioni. Buon segno, per carità, più gente si interessa di politica e meglio è, ma diamo tempo al tempo! O pensiamo che esista la bacchetta magica? Ci sono dei tempi da rispettare, e non solo, c'è un movimento che improvvisamente si trova ad avere la palla in mano, una palla che scotta maledettamente.....insomma per 20 anni molti di noi non hanno detto un beneameto...e adesso vogliamo tutto in una settimana. Non solo, adesso sembra quasi che sia colpa di Grillo l'aver vinto le elezioni, e non capiamo com'è che in 5 giorni non abbia ancora capovolto l'economia dell'Italia. Bah
  • Ale Z. Utente certificato 4 anni fa
    Occhio, la televisione continua distorcere la realtà! Ieri Paolo Becchi su LA7 è stato trattato come un ubriacone, dallo studio e dal giornalista che lo intervistava. Volevano farlo apparire come un macchietta.. "Ecco guardate chi sono gli idioti del M5S.." Però purtroppo per loro, non c'è solo la realtà di cartone che costruiscono sapientemente, ci sono anche i contenuti.. E guardate un po' il professore ha dato una lezione sulla Costituzione a quei signori che lo sbugiardavano, facendo fare una pessima figura a Paolo Mieli (Pontifex Maximus della casta dei giornalisti, giornalisti). E' arrivato il professor Becchi alla conclusione che se un partito ha la volontà di fare le riforme le può fare benissimo.. se invece si accampano scuse per non farle questo è un altro discorso mio caro pd..
  • moreno rasia dani 4 anni fa
    ATTACCO MEDIATICO AL M5S DA PARTE DI PSEUDO SIMPATIZZANTI CHE: 1) NON HANNO IL CORAGGIO DI ANDARE FINO IN FONDO APPOGGIANDO IL LORO LEADER. 2)STANNO SABOTANDO IL M5S CON INTERVENTI VOLTI A CREARE MALUMORI, DISCUSSIONI INFINITE, PERPLESSITA'. IL M5S NON E' UNA SETTA, come qualcuno fa immaginare,MA UN GRUPPO DI LIBERI CITTADINI E IN QUESTO MOMENTO DEVE RIMANERE UNITO E FEDELE AGLI ANTICHI PRINCIPI. NON FACCIAMO IL GIOCO DELLA VECCHIA POLITICA E DEI SUOI SOSTENITORI. MA CI CREDETE DAVVERO CHE BERSANI, MONTI, BERLUSCONI O VENDOLA ABBIANO INTENZIONE DI CONSEGNARE L'ITALIA AL NUOVO CAMBIAMENTO?
    • Chiara D. Utente certificato 4 anni fa
      si parla di cambiamento, ma come lo si ottiene??? E un'altra cosa: se uno vale uno, perché i cittadini che non hanno votato Grillo valgono meno degli altri? Ascoltiamoli! Certo che i vecchi partiti il botto ora l'hanno sentito, ma forse è il momento di scardinare le loro certezze con la prova dei fatti. Secondo me se il MoVimento non ottiene nessun risultato durante questa legislatura, si sgonfierà presto... dobbiamo far vedere che c'è gente capace, che lavora, e che fa!
  • giovanni p. Utente certificato 4 anni fa
    ciao Beppe ormai siamo appesi a un filo di speranza non ci lasciare.
  • maria p. Utente certificato 4 anni fa
    caro Luca , intanto le parolacce le riservi per te mi sembra di essere stata chiara che non servono per affermare le tue idee o di chiunque altro; poi se io ho riportato delle cose errate allora facciamo così: CHE SI METTANO ONLINE I CEDOLINI DEGLI STIPENDI DEI PARLAMENTARI DI TUTTI ANCHE QUELLI DEL M5S...OK????? O ANCHE QUESTA è UNA COSA CHE FA PAURA? SE IO DEVO INFORMARMI DI PIù TU DEVI ANDARE A SCUOLA DI EDUZCAZIONE....GRAZIE
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      cara maria,intanto non ho usato parolacce con te!!!!ma arrabbiato si perchè è meglio informarsi prima di postare e sempre le stesse domande uffa!!!inoltre dovresti usare i sottocommenti se no rischio di nn vedere le tue risposte.in ogni caso dove ci sono già i nostri eletti,le spese son tutte online e in sicilia pure i video.capisci perchè ci si arrabbia???perchè le info te le devi cercare e non aspettare che le mettano i media tradizionali!!!uffa
  • Paolo D. Utente certificato 4 anni fa
    Infiltrati!! Solo questo sapete dire. Solo questa risposta. Mai che rispondiate nel merito. Mai che si capisca come diavolo pensate di 'mandarli tutti a casa' se non in un modo - la maggioranza assoluta - assolutamente irrealizzabile. In più, travisate sempre le idee di chi invita a valutare l'ipotesi di dare la fiducia, NESSUNO dice che la fiducia deve essere a gratis. Anzi, bisognerebbe porre delle condizioni draconiane proprio per vedere se hanno capito che la festa è finita o se stanno bluffando. Quello che si contesta è il fatto che la fiducia viene esclusa a prescindere. Che si rifiuta anche solo l'idea di darla. Chiaro ora o bisogna farvi un disegnino? P.S.: ... qualcuno può rispondere alla domanda fatta già da molti? Voi duri e puri cosa ne pensate del fatto che una decisione così importante per un movimento che fa della trasparenza la sua bandiera viene presa a porte chiuse e senza che nessuno possa mai sapere di cosa si è parlato e quali posizioni sono emerse?
    • Paolo D. Utente certificato 4 anni fa
      Sarebbe opposizione anche Monti. E comunque non è che solo il presidente del copasir ha accesso agli atti. Tutti i membri possono vederli. Falso problema, dunque.
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      Scritto stanotte: Ho addosso la febbre e l'influenza- Ho passato tutto il giorno e la serata a leggere e a scrivere nel blog. E poco fa, erano circa l'1,50 ho deciso di spegnere causa spossatezza mentale e fisica. Quando leggo nel blog quanto segue. LA CASTA NEL PANICO: E IN PARTICOLARE QUESTO PASSAGGIO: "La VERA PREOCCUPèAZIONE del Partito democratico e del Popolo della libertà riguarda, tuttavia, la presidenza degli organismi di garanzia, (cioè le giunte per le Autorizzazioni e delle Elezioni alla Camera; quella delle Elezioni/Immunità al Senato; la Vigilanza Rai; il Copasir) che, per prassi o per legge, dal 1996, è stata affidata all'opposizione. Quello per cui si teme di più è il COPASIR, il Comitato di controllo sui Servizi segreti. Dal 2007 al vertice dell'organismo parlamentare siede per LEGGE(!!!)(e non più solo per prassi) un rappresentante dell'OPPOSIZIONE. E l'idea di AFFIDARE al M5S il controllo dei "segreti" della Repubblica non sembra far dormire sonni tranquilli ai più." Segnalata da Lettera 43" A questo punto mi si e accesa una lampadina nella testa! e il Puzzle "fiducia si, fiducia no"sul quale ci arrovelliamo qui da giorni mi è APPARSO CHIARO! Ho rivisto l'intervento di D'alema di oggi (o di ieri)quando afferma: "se Grillo pensa di spingerci tra le braccia di Berlusconi se lo scordi,noi NON FAREMO MAI UN GOVERNO COL PDL" E uno pensa "guarda che Bravo D'Alema.finalmente ha capito che allearsi con il nano malefico è sbagliato.Bravo D'Alema!" Bravo D'alema un cazzo! Tutto preparato e previsto...solo che adesso col WEB,con la rete sei sputtanato in un nanosecondo,appunto. Facciamo il caso che Grillo dia la fiducia a bersani,chi diventa l'OPPOSIZIONE?? Il PDL....esatto A cui va il CONTROLLO DEI SERVIZI SEGRETI! e VOI VE L'IMMAGINATE I SERVIZI SEGRETI ANCORA una volta NELLE MANI DI DUE PIDUISTI COME IL NANO E CICCHITTO?? QUINDI SMETTIAMO DI DARE CONSIGLI A BEPPE. LUI CONOSCE QUEI POLLI MOLTO MEGLIO DI TUTTI NOI LASCIAMO FARE A BEPPE!
  • Raffaele Litterio 4 anni fa
    Un paio di giorni fa ho espresso disappunto per la chiusura di Grillo nei confronti del PD e per qualsivoglia accordo per un governo d'emergenza. In realtà dopo più attenta riflessione, sono ora convinto che la scelta di Beppe sia giusta ed intelligente, e spero che vada sino in fondo. Saluti
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    dai ragazzi...non prendiamoci in giro. Sono ANNI CHE PD E PDL sono in realtà un PARTITO SOLO. stessi inciuci, stessi intrallazzi, Stessi ricatti RECIPROCI. stesso REALE menefottismo verso le sorti degli italiani. MA onestamente...qualcuno scommetterebbe MAI UN SOLDO BUCATO SULLE REALI INTENZIONI DI BERSANI, D'ALEMA E CO. DI FAR FUORI POLITICAMENTE IL NANO? 40 ANNI DI RAPPORTI AMOROSI NN SI CANCELLANO IN UN SOL GIORNO. BEPPE...vai tranquillo....abbiamo fiducia in te...
    • Felix Santamarina 4 anni fa
      Intrallazzamenti inciuciati di ladri faccedaculo, incenstuosi e bugiardi, sposati l'un con l'altro e soci di mafia, che fanno pure orgie tra loro e con i loro animali, che si scambiano soldi, poltrone e panini e rovinano il paese, il calcio e la festa della mamma. Bacucchi mezzi morti con una faccia che non la si può sopportare, porco cane, lì da cent'anni, che non si tolgono di mezzo e complottano coi crucchi e i banchieri per rovinare il paese e derubare i giovani del loro futuro e delle loro speranze. Brutti, stupidi, viscidi e antipatici. Basta! A casa! All casa in montagna! O alla casa al mare! Alla casa principale (che poi sarà impignorabile)! Andate a casa! Anche noi andiamo a casa! Tutti a casa! Viva la casa!
    • sara 4 anni fa
      INFATTI!
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
    insomma, vA! la storia al contrario! ...cvd! l'Europa delle "banche" sarebbe nazionalsocialista! ossia, di origine hitleriana anti-banca sulla carta! mentre l'uscita dalla eurozona è di "sinistra" ...quasi leninista-stalinista ! envè ? ma allora quel cazzone del dux che odiava le plutocrazie occidentali che stronzate diceva ? le stesse delle vostre attuali ! me sa ! ^_^ pluto-crazie = governo di banchieri(ricchezza)
  • Sergio Merella Utente certificato 4 anni fa
    Una nuova alba è arrivata, è sorto un nuovo giorno. La politica così come l’abbiamo conosciuta è finalmente tramontata. L’affermazione elettorale del movimento Cinque Stelle ha provocato un vero è proprio cataclisma spezzando definitivamente i precari equilibri che ci hanno accompagnato negli ultimi venti anni. Questa politica ha fatto perdere la fiducia di chi come me si era illuso che il centro sinistra potesse risolvere le problematiche economiche e sociali che sono esplose in maniera dirompente nell’ultimo anno. Purtroppo il centro sinistra non si è saputo rinnovare e nell’ultima campagna elettorale non ha saputo imprimere nel suo scarno programma quelle indicazioni che da più parti del suo elettorato venivano a gran voce reclamate: lavoro, equità sociale, diminuzione drastica del costo della politica, maggior snellimento dell’apparato burocratico e soprattutto una riforma che arginasse la corruzione che si è ormai incancrenita a più livelli nel nostro Stato. Il M5S ha dato una speranza a chi come me non vede nella crescita economica la panacea di tutti i mali ma che invece auspica una decrescita intelligente. Oppure ci dobbiamo accontentare della miope politica europea in agricoltura dell’ultimo decennio che premia con contributi pubblici anche chi non produce niente in campagna, anziché premiare chi invece produce. Oppure dobbiamo essere contenti delle pensioni esorbitanti della dirigenza politica e di tutti i privilegi ad essa riconducibili a discapito invece di tutti coloro che dopo aver trascorso tutta una vita al lavoro percepiscono miserrime pensioni e che a stento riescono ad arrivare alla fine del mese. Di una politica che ha permesso che il denaro potesse venisse usato più come un fine anziché come un mezzo. Tutta la dirigenza del PD nessuno escluso deve ora trovare il coraggio di fare un passo indietro e deve convincersi di lasciare il passo a chi come me crede ancora che la politica sia un servizio per tutti i cittadini.
    • Igor S. Utente certificato 4 anni fa
      Condivido pienamente...
  • GIANCARLO SARTORETTO Utente certificato 4 anni fa
    Vendola: due facce e due razze. Una faccia è progressita e dice anche cose condivisibili, ma l'altra faccia è carrierista. Come mai dal 2010, dalla fondazione di Sel è sempre lui segretario, come mai non c'è un ricambio di portavoce, perché Sel doveva essere una cosa nuova della sinistra e invece è un nuovo modo di perpetuare il vecchio. Si era presentato come l'antiberlusconi culturale, una nuova cultura per la sinistra fuori dall'edonismo berlusconiano e invece alla fine è un mezzo vuoto a perdere, senza capacità di progettare qualcosa di nuovo, solo per questo avrebbe dovuto dare le dimissioni. Sono convinto che tanti lo esaltano, poveretti loro.
  • Nicola Nome 4 anni fa
    Ma dove sarebbe la contraddizione di Vendola? Grillo e' un capopopolo che parla alla pancia dell'elettorato, con argomenti talvolta molto seri, altre volte di forte impatto emotivo, talvolta invece reazionari. Ed oggi, tuttavia, e' un interlocutore necessario, non solo per il numeri in parlamento, ma anche per le istanze del paese a cui, meglio di ogni altro, ha saputo dar voce.
  • renato vicenza 4 anni fa
    "segnalo allo staff il commento di tale:renato vicenza delle 12,27!!credo sia possibile la denuncia per incitamento alla violenza!!!certi bastardi non devono passare"!!!! Tale Luca di Milano mi scrive il post di cui sopra... lei Luca non ha nemmeno il senso del ridicolo! Incitazione alla violenza io? ALLORA TALE GRILLO GIUSEPPE DOVREBBE PASSARE IL RESTO DEI SUOI GIORNI A REGINA COELI, CON LE CHIAVI BUTTATE NEL TEVERE. Sciocco, inetto! Esaltato grillomane! Non si faccia la dose già di primo mattino, suvvia!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      sei una vergogna e lo ripeto essere inutile!!!spero ti denuncino miserabile!!!
    • anneganneg 4 anni fa
      calma calma.......c'è qualcuno che non ha bisogno di farsi dosi, dato lo sproloquio puo benissimo risparmiare sul fornitore. spero che siano sempre meno le persone disposte a farsi prendere in giro dai soliti politici, parlo di gente normale, con stipendio modesto. chiaro che chi neanche l'ha vista la crisi dato il suo livello economico puo benissimo continuare a votare Berlusconi certo che non tassera mai la sua categoria.
  • Antonio A. Utente certificato 4 anni fa
    i giornalisti si chiedono come mai i neoeletti Movimento 5 Stelle non vogliano parlare con i giornalisti e gli organi di informazione: se un leader del movimento ha rilasciato dichiarazioni al Focus tedesco e i giornalisti italiani hanno riportano notizie inventate e fasulle immagina se con queti giornalisti ci parlassero i 160 rappresentanti neo eletti... Le fonti di informazione hanno i filtri avvelenati.
    • Antonio A. Utente certificato 4 anni fa
      @chiara UK serve a distinguersi dal bla-bla-bla narciso dei politici arcinoti ed è presto per parlare ad 1 settimana dal voto, parla certamente il programma ormai ciclostilato da tutti gli altri partiti e infine non si parla, si lavora...
    • Chiara D. Utente certificato 4 anni fa
      in compenso il cittadino Pepe eletto al Senato, contattato da Cruciani, ha fatto sentire la sua voce... Ma perché dobbiamo sperare che i nostri rappresentanti stiano zitti? Come faranno a farci capire di quali leggi si discute in Parlamento, a illuminarci sui dettagli e le conseguenze, in modo che possiamo davvero fare un voto informato? O a proporre leggi coerenti?
  • Luca 5 Stelle Utente certificato 4 anni fa
    TUTTA LA GENTE CHE CONOSCO CHE HA VOTATO M5S NON HA CAMBIATO IDEA ED E' SOLIDALE CON LA LINEA COERENTE CON IL NON STATUTO CHE VIETA LE ALLEANZE E CON I CAPI SALDI DELLA CAMPAGNA ELETTORALE. Quindi chi se ne frega degli infiltrati qua dentro ragazzi basta che chiedete ingiro anzi addirittura molti del PD mi hanno detto che hanno votato cosi' solo per non far vincere Berlusca pensando che Grillo non prendesse tutti questi voti ma che ora se si votasse domani senza dubbio sarebbe MOVIMENTO 5 STELLE! Lasciate logorare i troll del PD nel loro brodo e ricordate che ci penserà già la scure dell'indagine MPS a spazzarli via definitivamente... FORZA BEPPE SIAMO TUTTI TUTTI CON TE SE VOLGIONO LA GOVERNABILITA' SIANO GLI ALTRI A SOTENERE LA FIDUCIA AL PROGRAMMA DEL M5S CHISSA' COME MAI NON LO FANNO...
    • Stefano C. Utente certificato 4 anni fa
      Benissimo. Allora spero che si torni presto alle elezioni così M5S diventa maggioranza assoluta in entrambe le camere. Ma pregate che non vi manchi un voto. Perchè in questo caso proporrò che siate voi a votare il governo Dalema. Anzi no ..... Il governo Berlusconi.
    • giulio c. Utente certificato 4 anni fa
      Hai pienamente ragione, il punto cardine della Campagna Elettorale è stato proprio la NON alleanza con chi ci ha portato sul ciglio del baratro. Va bene così, via la vecchia casta e che in futuro si facciano avanti nuovi Partiti con nuove idee con le quali confrontarsi... e invece questi desiderano ancora il PD-PDL, robe da matti.
    • gionni addazi 4 anni fa
      stessa cosa e' capitata a me .. alle prossime elezioni saremo al 40 %
    • CRISTIAN ARGELLI 4 anni fa
      Sei un grandissimo!!!!!!!! Avanti tutta!!!!!! Fuori dalle palle i pentiti!!!!!!! Cristian.
  • fabio f. Utente certificato 4 anni fa
    Bisognerebbe far leggere a questi signori i clssici. Tito Livio fà dire al console Levino: "Se ciò che tu vuoi imporre a un inferiore lo avrai prima imposto a te stesso e ai tuoi, più facilmente avrai obbedienti tutti gli altri. Un imposta non è più gravosa quando essi vedono assumerne il carico, in misura maggiore di quella cui sarebbero tenuti, tutti i maggiorenti". Insomma.... l'esempio CONTA!!!!!
  • marilena t. Utente certificato 4 anni fa
    PER ANDARE IN PARLAMENTO BISOGNA ESSERE PREPARATI. NO A PERSONE ALLO SBARAGLIO. DI GENTE IMPREPARATE CHE NON PER MERITO MA PER VOTO POPOLARE O PER ALTRO MOTIVO E' IN PARLAMENTO NE ABBIAMO PIENE LE SCATOLE. VOGLIO GENTE CHE NE CAPISCE!!! FUORI IGNORANTI E IMPREPARATI
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Ma un ber vocabbolario a Rovigo nun lo venneno?
  • renato vicenza 4 anni fa
    Ahahaha, uno mi ha scritto: arrenditi, sei circondato. E se io vi dicessi, invece, che: Grillo, arrenditi, sei circondato? Se Grillo non farà azioni concrete per il cambio nel Paese, cosa che DEVE fare in alleanza con altri, al prossimo giro elettorale sarà considerato un INETTO, e gli 8 milioni di voti li vedrà col binocolo! Conosco troppo bene gli italiani. Le speranze deluse fanno perdere, non vincere, cari adepti di una setta alla Menson! Si suicideranno in 300 ma 8.000.000 vorranno vivere e lavorare e stare bene. Meditate, inetti, meditate!
    • Giuseppe Praderio 4 anni fa
      Niente compromessi. Niente alleanze, lasciate fare a Beppe,lui conosce bene queste situazioni. E poi, proviamo a ribaltare la situazione, che siano i Soloni (chiedendo scusa) che chiedano di aiutarli.....
    • anto.pavia 4 anni fa
      abbiamo tra noi un genio e non lo sapevamo.Leggi anche nella testa degli italiani? Sai dove ti sto mandando?............Ecco rimanici.
    • Gualtiero Pedron Utente certificato 4 anni fa
      Caro Renato non posso che appoggiare la tua tesi, purtroppo gli Italiani vogliono fatti non piu' tattiche.
    • ANTONIO 4 anni fa
      ma vattene a fanculo pdellino
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      tu hai minacciato una persona gravissimamente ... devi avere dei problemi seri
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Fatti le seghe tu continua imperterrito a farti le pippe. Buon divertimanto caro ... ma ricorda che puoi diventar cieco bimbo. Stai beme e ricorda la tua condizione di accerchiato ... saremo clemnenti se lo farai.
    • Claudio M. Utente certificato 4 anni fa
      caso mai Manson... :(
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    segnalo allo staff il commento di tale:renato vicenza delle 12,27!!credo sia possibile la denuncia per incitamento alla violenza!!!certi bastardi non devono passare!!!!
    • Silvano Borsari Utente certificato 4 anni fa
      Luca M. mi sembri un po' troppo su di giri. Datti una calmata, prendilo come consiglio generale. Fai una passeggiata o leggi un buon libro, aiuta. Ciao :-)
    • renato vicenza 4 anni fa
      Io ti ho già segnalato per insufficienza mentale al centro psichiatrico di Milano!
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 4 anni fa
    Beppe deve pensare prima ai cittadini,POI EVENTUALMENTE AL MOVIMENTO..I cittadini, anche coloro che hanno votato M5s, vogliono risposte adesso..Gli obiettivi a lungo periodo del movimento, per quanto giusti e condivisibili,per ora devono essere messi da parte..i cittadini oltre ad una situazione finanziara difficile, devono sopportare queste squallide scene da avanspettacolo, fatto di giornalisti al soldo che pressano per un governo Bersani. discreditando il movimento ma Beppe sta rispondendo solo con gli insulti..Non è il cambiamento o il cambio di passo che ci aspettavamo.. Un altra cosa: non penso che andando a rivotare tra sei mesi il moviento, se continua cosi, otterrà gli stessi voti, ma molti di meno perchè ci siamo infilati in una rissa da bar sport dovuta sicuramente a Bersani e ai giornalisti al soldo mA NON STIAMO DANDO RISPOSTE SERIE..Beppe stai attento.a qual che fai..
  • paolo maselli 4 anni fa
    Anche se siamo in una altra epoca le modalità sono state le stesse. Anche Mussolini entra in parlamento con le elezioni; anche lui denigrava i partiti esistenti; anche lui voleva distruggere tutto ciò che c'era prima; anche lui si rivolgeva agli emarginati senza lavoro e di ritorno dalla guerra. Non vorrei essere equivocato il M5S dovrebbe essere diverso ma le modalità sono le stesse. Ora per marcare la diversità in un momento così drammatico si deve dare dimostrazione concreta di cosa si vuole fare ed avere tolleranza per chi ha votato in modo diverso, poichè non credo che chi non abbia votato per M5S, io tra questi,non l'abbia fatto perchè gli andava bene che le cose restassero così. Queste convinzioni sono pericolose e non condivisibili. Nell'attuale quadro politico e con la Costituzione esistente ci sono passaggi ineludibili e chiedo al M5S cosa farà ora, al di là dei punti indicati che sono tutti condivisibili
  • gimmy young Utente certificato 4 anni fa
    voglio far notare una cosa.a tutti i parlamentari che non rientrano piu'...(che hanno perso la poltrona) vedi Fini...gli tocca anche la liquidazione!!!Non come quella che tocchera' a me tra 20 anni,che lavoro in fabbrica... a 1300 euro al mese(da 25 anni gia')ma qui si parla di liquidazioni esentasse che si aggirano (a seconda della durata parlamentare)dell'ammontare di 200-300mila euro.Sono sufficienti pochi mesi da "parlamentare" per vedersi accreditare sul cc. 40-50mila euro,che io non avro' mai neanche dopo 42 anni anni di durissimo lavoro!!!Mi raccomando Beppe..non trascurare questo "importante particolare"!!
  • Davide Landi 4 anni fa
    Beppe, te lo chiedo per favore: BASTA!!! E ora di fare POLITICA. E' ora di FARE qualcosa per L'Italia. Basta rinchiudervi nei vostri recinti identitari, basta nicchiarvi, basta con questo essere Vanesio. Stiamo andando alla sfatascio. E' così terribile formare un governo di coperazione? Vendola, a mio parere, critica il tuo modo di fare non il tuo programma. Ma sono i programmi che devono guidiare e governare l' Italia, Vendola con quelli chiede di interagire. Salvate l Italia per favore.
    • Donato F. Utente certificato 4 anni fa
      Scusami, ma la moda di prendere i voti per un motivo e poi fare altro è finita...per cui il tuo consiglio a Grillo mi sembra inopportuno. Ciao.
  • Dino . Utente certificato 4 anni fa
    Non lasciamoci trarre nella trappola aspettiamo che i vari Gargamella Rigor Montis il Nano facciano le loro mosse sicuramente non hanno capito che devono andarsene a casa lascino spazio al loro interno e forse quelli onesti proporranno le riforme che la gente vuole (M5S) . Bersani fa il furbo quando parla ma non propone niente di concreto è sempre sul vago (politichese) e cerca di trascinare il movimento nel suo pantano.
  • Francesco B. Utente certificato 4 anni fa
    La voce del movimento si sente alta e forte. Tutti ormai abbiamo conosciuto e capito quello che ci è stato dato conoscere. E' ora di passare a qualcosa di meno impalpabile. Dove ci si posiziona per fare? Si continua a rimanere seduti sulla sponda del fiume, o ci si alza in piedi per muovere i primi passi?
  • Marco Boaglio Utente certificato 4 anni fa
    DA ASCOLTARE TUTTI I GIORNI, VERITA' AGGHIACCIANTE SUL DEBITO PUBBLICO CREATO DALLE BANCHE. http://www.youtube.com/watch?v=QTEIjXNoWOw
  • Ermanno Bartoli (barlow) Utente certificato 4 anni fa
    LETTERA APERTA A BEPPE GRILLO (Per una rivoluzione culturale) Caro Beppe, mi chiamo Ermanno Bartoli, classe 1954. Ora che il Movimento 5 Stelle è nelle condizioni di poter decidere per il bene del Paese, ti scrivo per sottoporti una questione che ritengo della massima importanza; mi riferisco all'educazione e alla scuola. Se vogliamo una classe politica e un popolo più pronti al bene comune non possiamo prescindere dall'educazione umanistica. Nel merito, entro nell'intoccabile che è rappresentato da quanto viene imposto in letteratura; precisamente per quella parte di cultura che importiamo dall'estero e che più di altre serve a formare le menti giovani e non: filosofia e poesia. Sembrerà strano ma è così e la formazione umanistica è importante. Sono a rivendicare che sui banchi siano adottati alcuni fra quanti sono stati per decenni iper-censurati. Si tratta di educatori splendidi come il filosofo ispiratore di Gandhi e Martin Luther King... Ralph Waldo Emerson; del padre della "Disobbedienza Civile" della quale molti in Italia parlano senza saperne un cippo: Henry Thoreau... E poeti come Gregory Corso, Emily Dickinson, Walt Whitman, Henry Longfellow, Margareth Fuller e altri ancora. Magari anche alcuni nordici e il grande educatore americano John Dewey. E se per un po' ci si dimenticherà di autori molto strombazzati e dubbiamente educativi come il nichilista Nietzsche o il maledetto Baudelaire; di fronte all'eternità dei dimenticati... E che sarà mai? Io sono uno che ha perso i suoi due fratelli (entrambi più giovani); il primo nel '75 per droga e l'altro nell'85 ammazzato da un pirata della strada - e ho preso pure tante maleparole che non ti dico - secondo logica dovrei starmene in un cantuccio, ma ho un troppo alto senso di scopo. Inoltre, per mia storia, quando parlo di certe cose so bene di cosa parlo. Da qui la mia proposta per un cambiamento culturale in Italia a cominciare dalla scuola. Rinnovandoti la stima... (e. b.) www.webalice.it/barlow
  • Francesco P. Utente certificato 4 anni fa
    Anche scalfari l'ha capito ... Da Repubblica: "...Prassi vorrebbe che dia a Bersani l'incarico di verificare se può realizzare al Senato una maggioranza solida sulla base d'un programma che metta al primo posto la riforma elettorale e una politica economica ed europea che punti sulla crescita, fermo restando il pareggio del bilancio e il rispetto del fiscal compact che è una legge europea già ratificata dal Parlamento italiano. Riuscirà Bersani a portare a casa questo risultato che per legittima decisione dei Pd ha come unico destinatario il Movimento cinque stelle? A meno che Grillo e Casaleggio capovolgano la loro strategia, la risposta è negativa. A quel punto Napolitano avrà la sola strada di nominare un governo tecnico e politicamente neutrale con lo stesso programma affidato ma non realizzato da Bersani: legge elettorale, politica economica di crescita nel quadro degli impegni europei. Il governo del Presidente illustrerà quel programma e chiederà il voto a chi ci sta."
  • Dario Neri 4 anni fa
    Da elettore e iscritto al Movimento 5 Stelle dico si agli Stati Uniti d'Europa e no all'uscita dell'Italia dalla Zona Euro.
  • GIUSEPPE D. Utente certificato 4 anni fa
    A tutti quelli che dicono Grillo é un pagliaccio ,voglio rispondere che il nostro Beppe è il solo che capisce di cosa diavolo stà succedendo nel nostro paese ,e sminuire le sue capacità indicandolo con modo dispregiativo un comico ,rispondo dicendo sarà proprio una risata quella che seppellirà tutta questa classe politica corrotta e inadeguata ,la risata amara di tutti noi cittadini che ci avete ridotto con le pezze al culo. Arrendetevi siete circondati oggi fortunatamente sia fuori che dentro il parlamento avanti così . Cordiali saluti
    • bessarione 4 anni fa
      bene, siamo già alla riedizione del noto motivetto azzurro: "per fortuna che Beppe c'è"
    • vincenzo r. Utente certificato 4 anni fa
      Giuseppe non ti sembra di esgerare dicendo che Grillo è l'unico che capisce la situazione del paese?
  • silvio madonna Utente certificato 4 anni fa
    Occorre eafforzare la sicurezza in Italia. Controlli alle frontiere, eliminazione dello sperpero per le missioni all'estero, aumento deciso degli organici delle Forze dell'Ordine.
  • Jimi Hendrix Utente certificato 4 anni fa
    Non ho delegato nessuno, ho eletto dei portavoce, che però non stanno sentendo la mia opinione perchè la piattaforma tarda ad arrivare. Mi sto infastidendo, voglio partecipare alle decisioni sul da farsi, ma a quanto pare non siamo noi a decidere la linea. Proposta Il m5s chiede la testa di bersani e indica premier e ministri presentabili, ll pd fa un governo di scopo con l'appoggio esterno nostro. I punti da cui partire: legge anticorruzione, tagli drastici alle caste, legge elettorale, conflitto di interessi, incandidabilità condannati, falso in bilancio. Se il PD ci sta bene, altrimenti si va alle elezioni, ma a quel punto non ci potranno addossare colpe inesistenti, la nostra proposta l'avremmo fatta.. Penso che questa sia la linea da tenere, non è detto che ci sarà un'altra occasione.
    • Jimi Hendrix Utente certificato 4 anni fa
      Allora è meglio che non si faccia niente fino a nuove elezioni? Cosi potranno dire che abbiamo avuto l'occasione e non abbiamo fatto nulla? Facciamo almeno una proposta! Ci vuole anche un minimo di strategia politica, questo euforismo impulsivo non porterà lontano.
    • francesco c. Utente certificato 4 anni fa
      Ma secondo te il Pd farà mai quello che chiedi tu?? L'unico risultato sarebbe la fine del M5S. E' per questo motivo che Pd , grazie a tv e giornali pagati da noi, spinge in queta direzione. Sveglia
    • Jimi Hendrix Utente certificato 4 anni fa
      Non capisco la domanda. La fiducia si da solo per la formazione del nuovo governo ( si può togliere in ogni momento), poi si votano i provvedimenti. Non ci sarebbe nessun criminale perchè il governo dovrebbe essere formato da persone riconosciute presentabili dal m5s (altrimenti niente fiducia).
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      jimi perchè dovremmo dare fiducia a un criminale?? le riforme si fanno in parlamento, non abbiamo bisogno di appoggiare un governo per farle. Soprattutto perchè non ci fidiamo.
  • Donatella S. Utente certificato 4 anni fa
    Riguardo al non rimborso dei finanziamenti ai partiti,credo che Grillo debba fare una proposta più forte di quella fatta da Renzi: ridare i 159milioni di euro ai cittadini, poiché questi ultimi hanno votato per l’abolizione del finanziamento .Quei soldi sono stati sottratti ai cittadini tramite tasse varie….. perché io, come cittadino, dovrei finanziare partiti nei quali non mi riconosco???Forza grillo rimani fedele ai principi per i quali sei sceso in campo!!
    • Chiara D. Utente certificato 4 anni fa
      in Italia ci sono più di 60 milioni di persone, quindi ognuno avrà indietro la bellezza di due euro e mezzo a testa... WOW! Adesso sì che siamo fuori dalla crisi!!! Non è meglio allora la proposta di Renzi???
  • Letizia Mantovani 4 anni fa
    Scusate ma io non capisco, proprio non capisco. E' vero che ci sono stati pesanti insulti reciproci ma adesso non sarebbe il caso di voltar pagina e di incominciare a fare le cose importanti per i cittadini italiani? Per la prima volta, messi alle strette dal movimento 5S, c'è la possibilità di fare delle importantissime riforme. Dove è finito il pragmatismo dei grillini? Si dice possibile un sì ad accordi sulle singole leggi ma no alla fiducia a qualsiasi governo che non sia del movimento 5S il che vuol dire semplicemente che non si vuole trovare nessun modo per fare delle cose buone per noi. Perchè il modello Sicilia non può essere portato avanti anche in parlamento? Per una questione ideologica di fiducia? Ma allora Grillo si sta dimostrando uguale ai vecchi politicanti che facevano tattiche di potere e non buona politica.Grillo vuole mantenere il controllo assoluto della situazione e sta manovrando i suoi eletti come marionette. E' questa la democrazia diretta di cui parla? Pensavo che Grillo volesse operare un vero cambiamento ma mi sbagliavo
    • Giuseppe 4 anni fa
      Sebbene non credo al Grillo cospiratore, è necessario che il movimento vada a formare il governo con il PD!!! E questo non vuol dire cedere, essere deboli, e tutti quei concetti da kick boxing. Qui stiamo parlando di governare l'Italia!! Se il movimento non si allea col PD, come avviene in sicilia, il PD si aleerà con il PDL!! Cosi facendo noi abbiamo perso!! perchè PD+PDL diventerà il primo partito d'Italia! MA CI RENDIAMO CONTO??^?????????
  • Salvatore Esposito Cavallaro Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe SEi diventato come Figaro nel Barbiere di Siviglia di Rossini tutti ti cercano tutti ti vogliono......GRillo di qua Grillo di la'......
  • bruno tortorelli Utente certificato 4 anni fa
    bravo Grillo sei bello sei forte sei tutto adesso governa x favore anke a nome mio o torna a nuotare nello stretto possibilmente con una pietra al collo
  • arcangelo d. Utente certificato 4 anni fa
    CALMA GENTE RISPETTIAMO L'OPERATO DI GRILLO E COMPANY,NON CI FACCIAMO SORPRENDERE DALLE PRESSIONI MEDIATICHE,VI RICORDO CHE CRISI DISOCCUPAZIONE E TANT'ALTRO E' UNA QUESTIONE CORRENTE DI QUALCHE ANNO INDIETRO ,ORA SEMBRA CHE GENTE INGRATA VORREBBE CHE IN POCHISSIMI GIORNI GRILO RISOLVA TUTTE LE MALEFATTE DI QUESTI CIALTRONI POLITICI,ABBIATE PAZIENZA E' LASCIAMO LAVORARE GRILLO CON IL SUO M5S!! CERCHIAMO DI NON MANDARE TUTTO ALL'ARIA SE NO SIAMO FRITTI,QUESTO E' QUELLO CHE LORO VOGLIONO,LA RIBELLIONE DEL POPOLO GRILLINO MA ATTENZINE!!NON DOBBIAMO METTERCI CONTRO NOI STESSI E' CONTRO DI LORO SE VOGLIAMO RISOLVERE QUALCOSA SE NO ADDIO AI SOGNI E AL PROGRAMMA DEL MOVIMENTO,XCIO' INVITO TUTTI GLI ANTI GRILLINI A GIRARE ALTROVE LARGO DA QUESTO BLOG,SIETE SOLO INFILTRATI !!W IL M5S ABBIAMO FIDUCIA IN VOI. GRAZIE A TUTTI I GRILLINI CHE CI CREDONO IN QUESTO PROGETTO ORA SPERIAMO CHE BEPPE RIESCE A TROVARE SOLUZIONI TATTICHE X SBARAZZARCI UNA VOLTA X TUTTE!! W BEPPE GRILLO.
  • Marco Rondina 4 anni fa
    Premetto che ho votato PD alle ultime lezioni. Sono un ragazzo di 18 anni che crede ancora nella bellezza della politica, forse è stato questo il mio problema, ma non riesco a fare altrimenti. Senza però adesso concentrarsi sull'uno o sull'altro, vorrei cercare di capire meglio, direttamente da voi e senza filtri di sorta, perchè ostentarsi a non voler dar la fiducia al governo. Nella situazione attuale è l'unica strada disponibile! Mi sbaglio? Ora secondo me è arrivato il momento di uscire dall'interesse per il proprio partito e accordarsi l'uno con l'altro per rendere migliore il paese. Ci sono alcune riforme che sono necessarie e super partes. Una su tutte la legge elettorale, che non può assolutamente aspettare. Abbiamo bisogno di un governo che ci governi! Evitiamo cori da stadio e lavorate insieme! Avete fatto tanto fino ad ora, non rovinate tutto! http://www.pazol.it/articoli/62/cambiare-tutto-per-non-cambiare-nulla
  • alfredo gualtieri 4 anni fa
    spesso le persone sono arrabbiate di fronte agli sprechi dello stato ed alla indifferenza e traccottanza dei politici.molti dicono":metterei una bomba a montecitorio" ecc. io penso che il m5s sia proprio quella bomba che molti vorrebbero mettere (in senso metaforico). o si dimezzano gli stipendi.si eliminano gli sprechi.si riforma il paese oppure quella bomba esplodera',cioe'si totna a votare rd il m5s sara'il primo partito.
  • ANTONIO 4 anni fa
    Per quelli che hanno votato PD e PDL e continuano a postare su questo BLOG http://www.youtube.com/watch?v=G5C6mPVIwd8
  • renato vicenza 4 anni fa
    I disoccupati aumentano al ritmo di 300.000 al trimestre, cioè 1.200.000 all'anno. Mentre a Roma si discute, Sagunto viene espugnata. Ora siamo anche noi a Roma e stiamo partecipando al balletto delle seggiole, del "POTERE"! Occhio, la rivoluzione è dietro l'angolo. 3.500 disoccupati al giorno in più, oltre ai 3.500.000 che già lo sono. NON SI DEVE PERDERE NEMMENO UN GIORNO, ANZI, NEMMENO UN'ORA. Chi ha fame è disposto a tutto, a tutto, ripeto. Anche ad assaltare una certa casa di Genova!
    • Renato B. Utente certificato 4 anni fa
      1) ti sei may chiesto di chi è la colpa 2) vacci piano con le minàccie .....io al posto tuò chiederey allo STAF di far rimuovere il tuò commento con le dovute scuse naturalmente......
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      ...ehmmmm, è un argomento troppo delicato affinchè lo capiscano in massa se nun c'hanno la panza vuota! ...la fame sarà una maestra di vita e malavita... prossima ventura ! tranquillo! ^_^ ps. molti sono rimasti alla "strategìa della tensione" e interpretano la realtà fuorviante... invece oggi è rimasta solo "tensione sociale" !!! H...
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Non devi perde un giorno,nemmeno un'ora ma nimmanco un minuto.....vedi d'annattene affanculo subbito! Coori!
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Si in effetti il figlio della lupa col pugno alzato sarebbe da denuncia.
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      tu devi farti curare!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      tu devi essere denunciato!!!!
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Arrenditi sei circondato
  • aldo franchini 4 anni fa
    Il disegno di massimo d'alema (che io considero uno degli uomini più potenti d'europa e lidèrmaximo della massoneria europea) dopo aver condotto lo spread là dove volano le aquile con l'aiuto del sottoposto draghi ci ha regalato quel meschino di monti, il quale per un attimo ci ha creduto, di essere l'uomo giusto al posto giusto. meschino, appunto e oggi assolutamente inutile e non più spendibile. Dunque dal cilindro del lidèrmaximo spunterà un governo del presidente napolitano condotto da draghi o visco comunque personaggi che verranno spacciati come superpartes ma che altro non sono che l'espressione della forza e della volontà del lidèrmaximo. A proposito del presidente napolitano: si è accorto di essere stato usato come si usa un mestolo in cucina per girare il minestrone il giorno in cui il meschinomonti è salito nell'agone elettorale. In quel momento gli è apparso chiaro che le decisioni prese non sono state farina del suo sacco, ma disegni di uomini molto potenti. Oggi il presidente napolitano potrebbe fare ua cosa veramente importante per il suo paese: identificare nelle fila del pd una donna giovane, 30 anni, di prima nonima parlamentare a cui chiedere di formare un governo di persone giovani, di prima nomina, con l'intento di fare quelle tre o quattro cose necessarie per aprire di nuovo le porte ad una tornata elettorale con regole nuove. Ad un governo a tempo prestabilito di nuova generazione con poche idee chiare da fare in fretta M5S non potrà dire di no. Sarebbe la prima volta che ad essere incaricato di formare il governo non sia una persona della nomenclatura massonica. E in questa scelta sarebbe insita una grande vittoria di Grillo e del M5S.
  • Marco Rum 4 anni fa
    Avete sentito le dichiarazioni di gargamella??? "Loro dicono tutti a casa, ma a casa ci vanno anche loro....". Povero, non ha capito che al contrario loro, il M5S non è li per occupare le poltrone per vivere alle spalle degli Italiani, ma per MANDARLI TUTTI A CASA e far finalmente funzionare la politica, con gente pulita e con idee nuove che prenderanno il loto posto!!!! Bersani RICOVERATI!!!!
  • angelo p. Utente certificato 4 anni fa
    Una piccolissima domanda: il m5s è di fatto il primo partito/movimento italiano; in caso di incarico di formare un governo, mi piacerebbe sapere chi sarebbero i ministri dell'economia, dell'interno, dell'istruzione e chiaramente il primo ministro. Grazie a chi volesse rispondermi in prospettiva di un evento mica tanto remoto dal momento che Bersani non riuscirà a formare un suo governo!!!
    • Jimi Hendrix Utente certificato 4 anni fa
      Se il m5s è disposto ad un alleanza il governo lo forma il pd, sel, e il m5s. I ministri vengono concordati, ci sarebbe una trattavitva. Se il m5s non è disposto ad entrare nel governo ma è disposto ad un appoggio esterno, il governo lo forma il Pd con propri esponenti, che comunque dovrebbero essere "presentabili" per il m5s. SE si alleano Pd e PDl il governo o lo formano insieme, con trattativa, o si rivolgono a dei tecnici, a quel punto Napolitano sarà l'ago della bilancia.
  • Claudio M. Utente certificato 4 anni fa
    Non ci si allea ne si da la Fiducia ai Partito-Ladri: si prende l'incarico a fare un governo e si mette alla prova la voglia di cambiare degli "others".
    • gennaro d'ambrosio Utente certificato 4 anni fa
      BERSANIi: voglio discutere dei rimborsi elettorali............................... GRILLO: propongo di azzerarli partendo dai inmborsi delle ultime elezioni, e in maniera retroattiva far restituire quelli usati in passato per pagare pranzo di nozze, nutella, viaggi, ecc. ecc. IO: Bersani, vuoi ancora discutere dei rimborsi elettorali?, credo di no perche addurresti motivazioni tipo.....i rimborsi attuali sono gia stati approvati firmati vidimati, è quindi impossibile non riceverli, poi azzerarli completamente non è giusto in quanto per fare politica un po di fondi ci vogliono.Certo è impossibile non riceverli, quindi bisogna riceverli e RIDARLI, esattamente come fanno e faranno gli eletti del M5S senza aspettare alcuna legge. e su come fare a non spendere niente per le campagne elettorali vi saranno fra poco, piu di cento colleghi in parlamento pronti a spiegarlo. BERSANI: voglio anche discutere dei mandati dei parlamentari.... GRILLO: al massimo 2 mandati, quelli che sono al loro terzo o piu, escono immediatamente e lasciano il posto ad altri delle liste. BERSANI: sono daccordo, ma che si faccia dalla prossima legislatura, non è corretto cambiare le regole pensionistiche in maniera cosi drastica dall'oggi al domani. IO: COSA COSA?? ma quando avete approvato la riforma Fornero, a cosa pensavate? o avete cambiato idea sulla drasticità dei cambiamenti solo adesso? ANCORA IO: si potrebbe continuare ancora per molto analizzando nel particolare le varie questioni, ma il risultato sarebbe sempre quello, cioè Bersani propone delle regole morbide che lasciano immutati i risultati. Furbizia vuole però che non si specifichi le proposte nel particolare, e quindi si lanciano proclami che sono solo dei temi generici, per poi poter dire che Grillo non accetta il confronto e non accetta neppure l'attuazione dei punti del suo stesso programma.
  • fulgy f. Utente certificato 4 anni fa
    8.600.000 persone hanno votato m5s, 23.500.000 persone non hanno votato m5s, vale la pena parlare con loro che dite? Mi chiedo e vi chiedo, che senso ha scrivere su un blog quando poi i contenuti degli interventi non vengono raccolti e il leader procede per proprio conto? non credo che la proposta sia quella di fare un accordo PDL - PD. Molti dei militanti e dei partecipanti al M5S provengono dalla sinistra, ma anche quelli che ne stanno fuori e tifano per voi non accetterebbero mai di allearsi con il PDcon laelle, con il caimano. uno dei problemi di questo paese è stato sempre il dialogo sui problemi, il confronto reale tra le forze sociali in campo: ognuno tira la coperta dalla sua parte, ma si ha difficoltà a valutare senza pregiudizi le soluzioni. un rinnovamento culturale vero sarebbe proprio quello di confrontarsi, di aprire il dialogo tra M5S e il CS, con o senza Bersani. il rischio altrimenti, è quello di lasciare il paese nell'incertezza e renderlo bocconcino prelibato per le speculazioni finanziarie, a spese di quelli che soffrono di più e hanno meno. che strazio!!! l'inciucio è qualcosa di molto diverso dal dialogo, il confronto, la partecipazione e la collaborazione: altrimenti tutto si confonde. la cultura è una cosa seria, è la fonte dei nostri comportamenti. RISPOSTA: Secondo te i precedenti governi hanno riservato cotanta attenzione verso l'elettorato? Dialogare? E' già stato detto, tutte le proposte condivisibili con il nostro programma saranno votate! Ma non è chiaro non capisco....che altro dobbiamo dire...che continueremo a metterci a 90 gradi per il bene di chi ha governato negli ultimi vent'anni??? Pdl e Pd insieme a Lega Nord e Udc sono i responsabili di tutto ciè che vediamo intorno a noi! Questi personaggi hanno inciuciato per decenni succhiando il sangue ai cittadini!! Ora basta!!! Se ne devono andare tutti a casa!!!! Prima però gli faremo un bel Politometro per vedere se la loro ricchezza è CONGRUA con il lavoro svolto in Parlamento.
    • gianpaolo maselli Utente certificato 4 anni fa
      Ci risiamo dire mandare tutti a casa è la cosa più facile da dire, per questa diffusa intransigenza fatta solo di rabbia sono preoccupato così come rimettere tutte le decisioni ad un capo. Non mi sono mai affidato e mai lo farò alle decisioni di un solo singolo, chieunque essdo sia
    • vincenzo r. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Fulgy ho letto molti tuoi commenti e volevo chiederti se per caso ti è apparsa la madonna perchè effettivamente sembri un pochino invasato. Ti consiglio di stare ai temi posti e portare le tue ragioni, forse potresti convincere qualcuno, invece di reagire sempre come un tarantolato.
    • Enrico Marra Utente certificato 4 anni fa
      ma che 90 gradi, se votassimo la fiducia al governo bersani vinceremmo noi perchè abbiamo le idee più valide e condivisibili. bersani ha il premio di maggioranza alla camera sta a lui istituire il governo e sta a noi andare dentro e batterlo con la nostra forza e le nostre idee, almeno credo che dovremmo parlare di questa eventualità
  • Tiberio B. Utente certificato 4 anni fa
    Patetiche storie ricorrendo a Vasco Rossi. Stanno cercando le carte per vincere la partita. Per me Bersani e una ottima persona, ma per il pantano che deve gestire non gli permette di essere libero. Il pantano deve esere bonificato. L'ora per la bonifica é adesso, dico adesso, non bisogna dormire, perché l'occassione per riprendici la felicitá é ora! Siamo gente che ama la vita e che non puó pensare di essere coinvolti in sclerotiche esigenze abitudinali del potere. Siamo noi cittadini il (p)otere. Lanciamo un messaggio serio a questa Europa che non ha ne capo ne coda per i semplici cittadini. Apriamo una inqiesta sugli sprechi dei rappresentanti europei che ci gestiscono. Andiamo ad aprire i canali delle nuove generazioni che hanno bisogno di noi.
  • moreno pizziconi Utente certificato 4 anni fa
    ieri sera su La7 ho visto un barabba con un cappellino che si professava M5S..... se questo è la nuova classe dirigente.. LA GRECIA CI FA UNA PIPPA
    • Ale Z. Utente certificato 4 anni fa
      Io invece mi fiderei di persone come Paolo Mieli, che ieri ha dimostrato la tutta la sua ignoranza in ambito costituzionale, gente come lui che l'unica cosa buona che ha fatto è stata sistemare i figli
  • ferlingot 4 anni fa
    SIAMO IN EMERGENZA? ED EMERGENZA SIA. portare le pensioni di tutti e soprattutto i parlamentari a 3000 euro portare al massimo gli stipendi di tutti quelli che lavorano direttamente o indirettamente nella PA a 3000 euro abolizione immediata di tutti i doppi incarichi nella PA nazionalizzare le banche e d obbligarle a prestare i soldi ai cittadini e alle impresae a tassi ragionevoli chiusura immediata di EQUITALIA con condono tombale di tutte le posizioni aperte nei confronti dei cittadinie delle imprese no limitazione del contante,sarebbe fare un ulteriore piacere alle banche abolizione del finanz pubblico ai partiti idem ai giornali
    • Dario Rebaudengo Utente certificato 4 anni fa
      Un bel programma da evasore fiscale
  • Marco M. 4 anni fa
    Finalmente ci siamo...happening, flash mob, web cam, articoletti, noi che scriviamo come tanti subalterni, le menti del movimento che si riuniscono nelle ville al mare a prendere decisioni politiche su buste paga che nenche immaginano, le nostre, non le loro. Crescono sulle macerie del berlusconismo: sono tutti uguali, tutti rubano. Finita la soddisfazione di "vederli tutti a casa" alle nostre buste paga chi ci penserà? La Destra? Berlusconi? La Santanché? Votare la fiducia ad un governo Bersani è l'unica strada. Altrimenti tutti quelli che hanno votato il movimento, volteranno le spalle e manderanno in culo i ricchi borghesi che corrono sulla spiaggetta la domenica mattina, davanti alle loro villette al mare!
    • fulgy f. Utente certificato 4 anni fa
      Stai perdendo tempo!
  • faber 4 anni fa
    Un pensionato al minimo, che avendo una certa età pultroppo avrà bisogno di medicine che in molti casi non sono mutuabili prende 500 euro, e i conti non tornano mai, e un singolo dovrebbe prendere 800 euro? sono d'accordo con il reddito di cittadinanza, ma si cominci da subito a fare chiarezza e trasparenza cominciando a fare dei calcoli precisi di quanto potrebbe essere.
  • Enrico Marra Utente certificato 4 anni fa
    non dimentichiamo che in quei 23.500.000 che non ci hanno votato ci sono nostri concittadini, parenti ed amici, io parlerei con loro e soprattutto smetterei di offenderli
    • Enrico Marra Utente certificato 4 anni fa
      nessuna alleanza, solo fiducia a chi ha l'onere tecnico di istituire il governo per via del premio di maggioranza alla camera (questo l'ha deciso il popolo italiano votando un po di più la coalizione pd/sel alla camera), chicchessia, entriamo in parlamento e stracciamoli con la forza delle nostre proposte ed idee, io ci credo nelle nostre proposte. poi se continuiamo ad offendere i leader di degli altri elettori dopo che la campagna elettorale è finita stiamo offendendo le istituzioni e l'elettorato di questi partiti, quindi offendiamo 23.500.000 nostri connazionali, parenti ed amici
    • Giovanni R. Utente certificato 4 anni fa
      A me non sembra che qua si stiano offendendo 23 milioni di italiani. Cosa te lo fa dire?
    • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
      E se ti rispondono " per l'Italia" che gli rispondiamo...VAFF...?
    • Ale Z. Utente certificato 4 anni fa
      io chiederei a queste persone: perchè volete un'alleanza con Grillo? Per L'italia o per Bersani?
  • stefano a. Utente certificato 4 anni fa
    Da osservatore neutrale, Grillo non può appoggiare un governo Bersani perché perderebbe tutti i voti che vengono da destra, soprattutto dal Nord. La crisi economica comunque peggiorerà a prescindere da quello che succede in Parlamento, è una crisi sistemica che sta distruggendo le economie dell'Europa del Sud. Prevedere scenari futuri è difficile anche per Grillo.
  • gianluca p. Utente certificato 4 anni fa
    Non credo sia facile, nonostante la purezza delle idee, il lungo impegno e l'atteggiamento sempre molto sicuro, gestire la responsabilità dell'aver concretizzato quello che da tempo ci si auspicava.E le energie spese per arrivarci, anche fossero solo gli ultimi due mesi di campagna elettorale e i due comizi al giorno. Un pò come fare la gavetta nei teatri di periferia e ritrovarsi poi al sistina, cioè in parlamento. Ogni attore deve confrontarsi con il successo. E sapere che comunque è solo l'inizio. Il togliersi sassolini dalle scarpe è il premio di chi si sente arrivato. Ma non è così, anzi. Beppe riposati un attimo, dai voce ai vari Alessandro di Batista e agli altri esponenti ragazzi fantastici e prenditi un attimo per dare potenza a quell'idea che tu per primo hai saputo pensare. Qui in questo momento abbiamo anche la responsabilità di non tradire un metodo. In futuro questa esperienza verrà usata per delegittimare o incoraggiare le iniziative dei cittadini. Anche dopo la vittoria in Sicilia hai fatto le tue due tre cazzate. Non è facile perdere ma vincere ha le sue trappole mentali. Fidati della meraviglia intorno. Respira. E riprendiamoci le parole, i paesaggi, le idee, la pienezza che ci appartiene e da dignità alla vita. Daje!
  • Ale Z. Utente certificato 4 anni fa
    Dobbiamo fare gli interessi dell'Italia o gli interessi di Bersani e Berlusconi? Cittadini, governare si può, se uno vuole può! Pd pdl stanno facendo manovre politiche, i signori che ora predicano governabilità HANNO FATTO UNA LEGGE ELETTORALE APPOSTA PER RENDERE IL CLIMA CAOTICO E IL PAESE INGOVERNABILE!!! CARI SIGNORI DEL PDPDL siate seri assumetevi le vostre responsabilità. Per una volta siate seri, fate un passo indietro per il bel della Nazione nella quale vivete. L'avete spolpata fin troppo, adesso BASTA! Siate seri e responsabili per una volta
    • Ale Z. Utente certificato 4 anni fa
      Scusa ma chi capisce invece queste cose? Mara Carfagna? La bindi? Vendola? Con tutto il rispetto, mi fido più del mio panettiere che almeno una cosa la sa fare che di paolo mieli che non conosce nemmeno la costituzione
    • marilena t. Utente certificato 4 anni fa
      ragazzi ma noi cittadini dovremmo fidarci di chi non capisce niente di: diritto costituzionale, economia, diritto amministrativo, contabilità pubblica e cose varie? Purtroppo ora non potete più essere semplici cittadini, dovete sapere di tutte queste cose. Per rappresentare una nazione purtroppo si deve deve essere preparati, non possiamo mandare un fornaio a fare le leggi, con tutto il rispetto per il fornaio ma lui sa fare il pane e faccia il pane, ma se vuole andare in Parlamento si deve preparare e preparare bene. No ragazzi così non va proprio per nulla bene!
  • Pietroboni I. Utente certificato 4 anni fa
    Ieri ho postato e i miei commenti sono spariti; non ho usato, ma non è mia abitudine farlo, parole offensive o denigrazioni. Forse lo sono stati perchè chiedevo quale legge elettorale ha in mente il M5S , visto che le preferenze non sono l'unica vergogna del porcellum ( argomenti inerenti il post ? ) però leggendo i commenti vedo che di argomenti non inerenti il post ve ne sono a bizzeffe quindi FORSE e sottolineo FORSE sarà stato perchè ricordavo che anche Grillo ha cambiato idea ( prima il pc li sfasciava ed oggi pensa che la rete sia una sorta di novella divinità ...)....in ultimo i duri e puri che trattano gli altri , che senza problemi come me hanno dichiarato di non aver votato il movimento, che "gentilmente" ci invitano ad andare altrove vorrei chiedere se per caso conoscono l'articolo 21 della Costituzione che sancisce la libertà di opinione e di espressione di TUTTI i Cittadini , che pensa tu quanto sono arrogante, pensa di poterlo fare ANCHE su questo blog ?
  • fabrizio bruni 4 anni fa
    Gli stranieri mi chiedono Abito all'estero e gli stranieri, dopo l'esito delle elezioni, chiedono, vogliono sapere, si interessano di cio' che sta capitando in Italia. Purtroppo, proveniendo direttamente dalla stampa italiana, le notizie che giungono sono distorte, falsificate e alterate. Credono che Berlusconi abbia vinto le elezioni solo perché non è politicamente scomparso (cosa che nel nord Europa sarebbe accaduto da un pezzo, ma in Italia si sa è diverso, tutto è Commedia dell'Arte, quindi carnevalesco, ovvero un mondo alla rovescia). Grillo lo conoscono in tantissimi, ma probabilmente solo ora ne comprenderanno l'azione, grazie al crescente interesse verso il movimento da parte della stampa. Qualcosa sta cambiando, conservo un'edizione in fiammingo del giornale "Metro" che accosta due articoli: Quello della vittoria di Grillo alle alezioni e quello della morte di Hessel, colui che con il suo libretto di 20 pagine intitolato "Indignatevi", ha ispirato la protesta nei paesi piu' in crisi.Forse all'estero hanno già cominciato a capire, speriamo che avvenga presto anche in Italia. Speriamo che si cominci a capire anche in Italia che le soluzioni ai problemi non avranno effetti immediati, che il M5S guarda ben piu' lontano, che volere il marchio "Made in Italy" solo per chi produce in Italia significa, alla lunga, ricreare un sistema industriale nel paese, quindi finalmente una politica industriale proiettata al futuro, creare una nuova categoria di impiegati, di consumatori, di italiani che riacquistino la dignità di una vita decente. Questo è cio' che anche la Commissione Europea ha in programma per l'Europa, vale a dire ricostruire un tessuto industriale nel continente per renderlo autosufficiente. Il Movimento 5 Stelle ha una visione molto piu' europeista di coloro che lo criticano, di quelli che al Parlamento Europeo hanno votato tutte le decisioni e poi nei loro paesi hanno accusato l'Unione Europea di essere la causa dei problemi.
  • Laura Romeo 4 anni fa
    Caro Beppe, chi troppo vuole nulla stringe... Rischi di non rappesentare piu' gran parte delle persone che ti hanno votato.
    • Pietroboni I. Utente certificato 4 anni fa
      @ antonio : se ti riferisci a me ho dichiarato di aver votato Sel.
    • Pietroboni I. Utente certificato 4 anni fa
      Molti di quelli che hanno votato M5S , che conosco personalmente , non hanno nemmeno letto il programma ma lo hanno fatto solo perchè stanchi di questa politica. Non so se alle prossime elezioni cosa e chi voterebbero , però penso che il cambiamento lo vogliono subito e non dalla prossima volta. Aprire il Parlamento come una scatola significa occupare i ruoli istituzionali e farsi che le buone pratiche politiche diventino la norma e NON l'eccezioni; ma aspettare di avere maggiori consensi dal mio punto di vista è una strada poco percorribile. Ah già ma io sono un troll perciò dico questo.....
    • ANTONIO 4 anni fa
      Di certo te hai votato pd o pd-l
  • vincenzo r. Utente certificato 4 anni fa
    Girando su you-tube ho trovato un video che a me pare interessante. Buona visione http://www.youtube.com/watch?v=lDYJjqGASbw
    • vincenzo r. Utente certificato 4 anni fa
      Ma allora siete proprio invasati, chi non è con voi è contro di voi. Invece di reagire da tarantolato ascolta il video e porta argomentazioni a riguardo. Ma forse è chiedere troppo a chi ha la necessità di avere un "capo", che diffonde il vangelo, di usare il proprio cervello.
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Sei te che l'hai fatto? Due braccia rubate all'agricoltura visto quel che dici. vatti a riporre ... però prima arrenditi che sei circondato.
  • paolo c. Utente certificato 4 anni fa
    La fiducia se non ce l'hai non la dai.... Fiducia ad un governo Bersani??? Gli attivisti e elettori del PD dovrebbero ragionare sul fatto che il loro leader ha sempre puntato ad un governo con Monti che potesse continuare indisturbato il cosidetto risanamento dei conti pubblici attirando su di sè tutta la rabbia popolare. Questo è dimostrato dal gran rifiuto di Bersani di andare alle elezioni già l'anno scorso, dalla scelta palese di "perdere" parte dei suoi elettori ( a nessuno può sfuggire che mentre le statistiche indicavano un sensibile assottigliamento della classe media ed un ingrossamento di quella popolare, Bersani ha portato il PD verso il centro con ripetute aperture a Monti e con una visita alla Merkel anzichè ad Hollander, come sarebbe stato logico...) rafforzando così il partito di Monti. Purtroppo per lui, come sempre, il diavolo fà le pentole ma non i coperchi e, il successo inaspettato e pesante di Grillo, gli ha sparigliato le carte (oltre al recupero fatto da Berlusconi...). Infatti il M5S ha raccolto sia l'elettorato che Bersani ha scientemente sacrificato più quello conseguente allo scandalo MPS, sia la fetta di quello di Berlusconi e Lega ormai disgustato dai recenti scandali che li hanno coinvolti. Oggi quindi i tanti PDellini che chiedono a gran voce la fiducia a Grillo meglio farebbero a chiedere fermamente spiegazioni ai loro astuti leader e, semmai, imporre a costoro, che hanno tradito la loro fiducia in maniera ignominosa, di accettare e sostenere un governo del M5S che ha sempre detto chiaramente quali erano i suoi obbiettivi incluso quello di mandare a casa i politici che prendono per i fondelli i propri elettori.
  • Davide Tramma (attila khan) Utente certificato 4 anni fa
    CANTIERI : -commissione su fiscalità americana basata sul principio della detrazione totale dei costi sul reddito tassabile. Questo nell'ottica di una lotta all'evasione fiscale e di una potenziale uscita dall'euro. -commissione sulla questione del Monte dei Paschi di Siena al solo scopo di determinare con maggior chiarezza dove, come e chi ha mobilitato soldi e risorse finanziare del gruppo. -commissione sui buchi di bilancio dei comuni di Milano, Parma e Catania o eventuali altri comuni con gravi anomalie di bilancio. -commissione sulla preparazione del reddito di cittadinanza, che dovrebbe contenere i seguenti criteri : 1) raggiungimento del 21° anno di età 2)lo status di cittadino senza occupazione 3)il beneficiario non deve essere titolare di beni immobili o beni mobili soggetti a registro ipotecario 4)la valutazione di bilancio per un reddito di cittadinanza iniziale di 500euro 5)la sospensione del reddito di cittadinanza in caso di reati penali determinati da danni a persone e cose. All'inizio e bene concentrarsi su un punto alla volta per evitare la dispersione sugli obiettivi. Sarebbe dannoso e genererebbe confusione. Qualunque sia il Governo chiamato dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, a mio modesto avviso il M5S dovrebbe procedere con i sopracitati provvedimenti. Diversamente...there will be no parley ! Un sincero in bocca al lupo a tutti i cittadini del M5S che ora sono in Parlamento.
  • pier angelo mulazzani (pier1983) Utente certificato 4 anni fa
    Chiedo formalmente che la riunione dei parlamentari+Grillo-Casaleggio venga trasmessa in diretta in reste. Vi ho votato affinchè ci sia trasparenza e ci sia il cambiamento verso un sistema più democratico. Non vi ho votati per avere 100 parlamentari diretti da un binomio massonico-reazionario occulto. Attenzione a come gestite il potere che i cittadini hanno riposto in voi o verrete spazzati via immediatamente
    • marco esposito 4 anni fa
      beppe, ma la trasparenza vale solo per gli altri? possiamo sapere cosa vi dite o vi siete trasformati in un piccolo club occulto? diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!diretta web!!
  • Davide Tramma (attila khan) Utente certificato 4 anni fa
    E il caso preparare la prima bordata. Un unico provvedimento che, nelle regioni a statuto ordinario, elimini le provincie. Dove c'è lo statuto speciale la competenza di tale provvedimento fa capo al parlamento regionale. -Le cariche politiche termineranno contestualmente alla soppressione delle province. -Il personale pubblico, verrà posto in aspettativa nell'attesa di un ricollocamento all'interno di altre strutture, durante l'aspettativa lo stipendio sarà concordato in 500euromensili. -Le strutture e gli immobili di pertinenza degli enti provinciali saranno oggetto di concessione/affitto a privati per evitare costiu secchi per lo Stato. Il Risparmio di bilancio ricavato dalla soppressione delle province, dovrebbe essere così ripartito : -30% a riduzione dell'aliquota fiscale di fascia piu bassa per i redditi da lavoro indipendente ovvero i lavoratori piu vulnerabili e precari. Contestualmente, si dovrà abolire il minimale da versare all'inps che prescinde dal reddito effettivo e che colpisce coloro che iniziano a lavorare con reddito inizialmente basso sfavorendo l'accesso. -70% a riserva contestuale alla formazione di un reddito di cittadinanza.
  • Gianluigi 4 anni fa
    Cercate di mettervi d'accordo per il bene del Paese! E soprattutto non date per scontato che evenutali elezioni anticipate portino maggiore acqua al nostro mulino. Io di certo non andrò di nuovo a votare!
  • maria p. Utente certificato 4 anni fa
    5000,00 EURO LORDI MENSILI + 3500,00 DI DIARIA PER RIMBORSO SPESE AGLI ELETTI COMPRESI QUELLI DEL MOVIMENTO....CITTADINI COME ALTRI CHE INVECE CON FIGLI A CARICO NON HANNO NEMMENO 500 EURO AL MESE ....O PENSIONATI CHE NON RIESCONO A RISCALDARSI D'INVERNO O A MANGIARE ..IO NE CONOSCO MOLTI ..MA IN FONDO SIAMO TUTTI UGUALI CITTADINI NO!!!????? SE QUESTO CHE è STATO DETTO E IO RIPORTO SUL BLOG FOSSE VERO COME PENSO ALLORA SIAMO VERAMENTE TUTTI UGUALI .......ma solo davanti a DIO
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      se riporti solo info dai giornali non hai capito ancora nulla.ma davvero nulla maria!!zero!!non hai ancora capito chi siamo e il danno che fanno i media spammando falsità!!sei una causa persa!!!informati e vedi che la realtà è diversa!!!son stato duro con te??sì!!!è ora di finirla di leggere cazzate e venir qui a riportarle senza sapere che sono falsità!!basta.informati prima!!!
  • fulgy f. Utente certificato 4 anni fa
    Credo che ora stiate esagerando. In questo modo perderete ivoti di milioni di elettori . Le lauree non servono se non si ha esperienza di vita pratica . I pochi eletti che ho sentito mi hanno fatto impressione per la loro ignoranza Non sapere neppure come si chiama il Palazzo delsenato per un senatore eletto è un segno di estrema ignoranza . A questo punto mi dispiace di avervi creduto. RISPOSTA: Parliamo della tua ignoranza. Ci hai votato senza sapere niente di quello che significa essere del movimento Cinque Stelle , si evince da quel che scrivi. informati bene poi se vuoi ne riparleremo. PENSIONI? Siamo alla frutta! (se c’è rimasta almeno quella) siamo un paese che ha vissuto per un lungo lasso di tempo su un sistema basato sulla corruzione e il nepotismo, che ha creato stipendi “speciali” ai quali per Diritto si riconosce pensioni “speciali” In momenti come questo, sarebbe obbligo del legislatore cercare formule diverse, che tendano a salvaguardare i meno ambienti. Si potrebbe trasformare il sistema pensionistico attuale in una sorta di Fondo di Coesione Sociale. Imporre un tetto alle pensioni, escludere dal sistema chi detiene redditi elevati (la pensione deve essere una forma di sussistenza verso chi fatica ad avere una vita dignitosa e non una forma di arricchimento).................................. N.B. ma come facciamo a presentare delle proposte serie visibili sul Blog? RISPOSTA:ISCRIVITI QUI http://www.beppegrillo.it/movimento/
  • Fabio Scalfari 4 anni fa
    Caro M5S..... Prima di tutto complimenti per il grande risultato... Io non sono stato un elettore del movivento,ma ho fiducia in voi...non credo alle varie richieste fatte da pd e pdl nel chiedere il vostro appoggio per senso di responsabilità nazionale!! Per ora l'unica certezza è la loro irresponsabilità .... E il mandare questo splendido e grande paese alla rovina!!! Votate ogni singolo emendamento con coscienza e pensando veramente al popolo e al paese...create quella rivoluzione nel parlamento che serve a far chiarezza tra politica ed elettori....ma fatelo realmente!! Iniziamo ad avere una politica chiara semplice e costruttiva non paralizziamo un paese,il nostro paese,per dar soddisfazione sempre alla stessa classe politica!!! Ora tocca anche a voi....e
    • vincenzo r. Utente certificato 4 anni fa
      C'è un piccolissimo particolare, prima di votare un provvedimento condiviso è necessario che ci sia un governo, altrimenti andiamo avanti per 5-6 mesi alla mercè dei mercati; non dimentichiamo che 100 punti di spread valgono 10-15 IMU. Da ciò emerge una sola parola RESPONSABILITA'. Nella vita non esiste il bene da una parte e il male dall'altra, non esiste o bianco o nero ma ci sono mille sfumature di grigio; quando ero bambino pensavo questi sono buoni e quelli sono cattivi, poi la vita ti insegna che non è così e che di fronte a problemi assai complessi non ci sono mai soluzioni semplici
  • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
    Gli svizzeri sono chiamati oggi alle urne per esprimersi con un referendum sulle "remunerazioni abusive" dei top manager. Invece noi siamo in queste condizioni: http://www.montemesolaonline.it/Lettera_Aperta_direttori-stupidi.htm
  • rizzolio luca 4 anni fa
    ma come fate a continuare a chiedere di dar fiducia al PD-L!!!!!!!!!!!!!!!!han già detto che sì rivedranno al ribasso i finanziamenti ai partiti ma non li elimineranno!!!per noi questa è una cosa essenziale..ELIMINARI totalmente!!!e non dete retta a renzi che lui in parlamento non c è!!!
  • Daniele 4 anni fa
    Formare un Governo con il PD è la soluzione maggiormente auspicabile, ma serve che il PD accetti alcune condizioni, lasciare tre ministeri a rappresentanti del M5S e secondo me i tre ministeri sono; Economia, Giustizia e Ambiente. Mentre un altra condizione è quella che come premier non sia Bersani o chiunque del PD che si sono fatti un salvacondotto per entrare ancora in parlamento.
  • Gina S. Utente certificato 4 anni fa
    GRILLO ASCOLTA TI CONVIENE ISTRUIRE MEGLIO I TUOI PARLAMENTARI, CHE NON DICANO O FACCIANO SCIOCCHEZZE PER IL BENE DEL PAESE DELLE AZIENDE , E DELLE FAMIGLIE ITALIANE, E DEL PARTITO. UN SALUTO.
  • UGO R. Utente certificato 4 anni fa
    Mi sembra che stiamo facendo di tutto per non governare. Non è che abbiamo paura? Non è che sentiamo troppo gravoso il compito che ci aspetta? Io ho votato M5S perchè governasse e contribuisse a risolvere i tanti problemi del nostro paese. Il 20% della popolazione è sotto la soglia di povertà e non possiamo permetterci di tergiversare a meno che tutto il progetto fosse frutto di un capriccio, di una rivalsa. E' il momento di tirarsi su le maniche e portare questo paese alla normalità. Grillo ci hai fatto sperare in un mondo migliore, non deluderci.
    • giovanni c. Utente certificato 4 anni fa
      ora e di grillo la colpa ...bravi continuate cosi x me sei un'infiltrato pd
  • Enzo Rocco Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, ho votato PD ma i miei due figli hanno votato M5S pur non considerandosi attivisti del movimento. Questo, e il tuo successo elettorale, mi hanno indotto, con genuino interesse e aspettativa, a leggere il tuo programma (che in gran parte condivido) e a frequentare il tuo blog. Devo dire che, con sorpresa e delusione, noto: gli articoli che pubblichi, e i battibecchi che ne scaturiscono, assomigliano ai PEGGIORI salotti televisivi; dopo ben sette giorni dal voto non si vede invece alcun tentativo di concretezza tesa a mettere in atto le proposte fatte, a cominciare dal ruolo attivo da giocare in parlamento da parte dell'ormai primo partito italiano. E' paura di misurarsi sui fatti? Se invece pensi che puntare a nuove elezioni, senza aver usato bene i voti ricevuti, significhi ottenere un affermazione definitiva (e mandarli a casa), secondo me ti sbagli. Lo zoccolo duro di attivisti (che ti voterà comunque) è assai inferiore al numero di chi ti ha firmato una cambiale in bianco e che aspetta di vedere il M5S all'opera in parlamento. Se M5S non dimostrerà di realizzare cio' che ha promesso (ma di limitarsi a polemizzare, ridicolizzare e insultare) i voti saranno falcidiati. Dubbi e delusione già serpeggiano fra i tuoi elettori. Buona fortuna al M5S e a tutti noi.
  • flaminia m. Utente certificato 4 anni fa
    Ieri sera seguivo un programma televisivo e mi facevano pena. Tracciavano l'identikit del votatore 5stelle...............! Ne hanno indicate 4 tipologie. Hanno anche scomodato concetti psicologici. Sarebbe stata molto più semplice la definizione: "gruppo eterogeneo di persone arcistufe di sottostare alle delinquenze". Si arrampicano sugli specchi x non perdere il potere ed hanno una fifa boia della fine che li aspetta. Purtroppo x la povera gente che non ha il becco di un quattrino, che si arrabatta x trovare un pò di lavoro, che lotta x non chiudere i battenti della propria azienda o licenziare il personale ci sarà da penare ancora ma c'è poco da fare. Aspetteremo.I compromessi sono roba vecchia e, come si sa, non si ripara un vestito vecchio con stoffa nuova!
  • renato vicenza 4 anni fa
    L'aumento spav