Nominati e rinominati

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

nominati.jpg
Laura Boldrini e Piero Grasso sono celebrati dai giornaloni e dai partiti come le effigi del cambiamento, il segno del rinnovamento, l'espressione della società civile (dando così implicitamente per scontato la società civile non sia mai stata rappresentata). In realtà sono la più moderna manifestazione della partitocrazia. Foglie di fico: brave persone accuratamente selezionate per coprire personaggi che sanno benissimo di essere impresentabili, ma che in questo modo continuano a sopravvivere. Nè la Boldrini nè Grasso hanno partecipato alle Buffonarie del pdmenoelle, ma sono stati nominati e inseriti nelle liste direttamente dai rispettivi capi Vendola e Bersani. Nè la Boldrini nè Grasso sono stati democraticamente scelti per il loro attuale ruolo istituzionale attraverso votazione del gruppo parlamentare di appartenenza, come avvenuto per i candidati presidenti del M5S, ma ri-nominati da Bersani. Nella democrazia bersaniana non servono votazioni, basta nominare le "persone giuste" e farle ratificare dall'assemblea per acclamazione. Porcellum style. "L'assemblea ha accolto la proposta con degli applausi all'annuncio dei nomi.". Togliattiane reminiscenze.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • rodolfo t. Utente certificato 4 anni fa
    @Pietro Bonfante e chi si vuole nascondere. Se ti vai a leggere quello che ho scritto in altri post nei giorni scorsi potrai renderti conto che, assieme a molti altri, non mi sono nascosto perché ho sparato ad alzo zero su alcuni punti del vostro programma (che sono delle vere follie), sulla vostra inadeguatezza che cercate di mascherare con atteggiamenti altezzosi e dietro frasi fatte, e sulla codardia di cui date ampia dimostrazione non assumendovi responsabilità alcuna. Voi, non sapendo che pesci pigliare, cercate solo di guadagnare tempo. E, mentre fate questo, sale il cumulo di macerie e, come indicano alcuni sondaggi freschi freschi, portate acqua al mulino di SB. Ma statevi accuorti che buona parte di quell'acqua sembra essere la vostra visto che gli stessi sondaggi vi danno in calo. D'altronde non può che essere così. Gli elettori PD che vi hanno votato lo hanno fatto nell'intenzione di rinnovare, gli elettori Pdl, evidentemente inclini ad abboccare ai populismi, sono passati da una etichetta all'altra attirati da battute da osteria, da facili slogan e da improbabili promesse. Ma questi ultimi sono anche dotati di riflessi molto pronti per cui, verificata l'inconsistenza di chi è stato da loro delegato a rappresentarli e arrivati alla conclusione che sotto quell'etichetta non c'è trippa per gatti si apprestano a ritornare all'ovile. Perché, in questo momento, non è BG che li rappresenta bensì la massa di persone senza identità che hanno contribuito ad eleggere( senza identità si, ma dotate di una buona dose di opportunismo visto che risulterebbe che madre e figlio si son presi l'una il seggio al Senato e l'altro alla Camera). Nell'immediato dopo elezioni, viste le modalità di accesso alla candidatura, ho detto a mie figlie: se foste state furbe, oggi potreste essere parlamentari della Repubblica. E ti garantisco che mie figlie sarebbero state ben più all'altezza del ruolo di parecchi fra eletti. Una cosa però è certa, non si sarebbero fatte teleguidare.
  • Pietro Bonfante Utente certificato 4 anni fa
    mamma mia, ma quanti troll PDDini di votanti delusi... ma pensate che chi ha votato veramente 5 stelle non riesca a identificarvi subito? Almeno alle prossime elezioni non potrete più usare la scusa di aver sbagliato a votare.
    • Giancarlo Tronci Utente certificato 4 anni fa
      Io invece non conto un cazzo come sempre quando si tratta di politica! non contavo un cazzo prima e non conto un cazzo adesso! Kalashnikov!!!
    • Agostino Rebaudengo Utente certificato 4 anni fa
      Non so se sono un troll, di sicuro sono un elettore del PD. Ti faccio una domanda: Alessandra Bencini che ha dichiarato (se è vero ciò che scrive il giornalista m....iolo del Corriere http://www.corriere.it/politica/13_marzo_29/crepe-5-stelle_d0f22d46-983d-11e2-948e-f420e2a76e37.shtml)"Non so se voterei contro Bersani", ha dichiarato anche (sempre che sia vero, ecc.) "...Del resto non voglio fare la parlamentare a lungo, ho un lavoro che mi piace". Ma allora che ci sta a fare lì? Siete nati così o vi hanno fatto male da piccoli?
  • A.Ven. 4 anni fa
    Le contraddizioni dei Presidenti di Camera e Senato. La prima sceglie il ristorante della camera dopo aver mangiato al self service, destando scalpore, questo l'articolo con la foto tratta da oggi.it http://www.oggi.it/attualita/politica/2013/03/28/laura-boldrini-addio-self-service-ora-va-al-ristorante-dei-deputati/ Ed ecco le 10 buglie di GRASSO, che non si sa se saranno mai smentite: http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/03/28/servizio-pubblico-travaglio-a-grasso-ascolti-questa-storia/226568/ e poi http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/03/27/lunedi-grasso-con-bugie/544126/ Saluti mi raccomando votate NO a bersani in aula senza lasciarla come farà la lega al senato per abbassare il quorum!!!!!
  • giorgio pastoris Utente certificato 4 anni fa
    CI SI METTE ANCHE CELENTANO Anche Celentano esorta Grillo a far si che si venga ad una soluzione e si formi un governo. Sin dal primo giorno dopo le elezioni ho fatto l'unica proposta possibile, ma sono stato ignorato, non solo da Grillo, ma mi hanno anche minacciato di non farmi scrivere più sul blog. Ora quasi mezza Italia vuole le cose che ho proposto: -Un governo composto da persone della società civile e nominato dalle due parti per la realizzazione di alcuni punti necessari ed importanti. Abbiamo perso più di un mese, le varie cariche alla camera ecc. ecc. cose dette e ripetute. Qui c'è qualcosa che non quadra: -O noi Italiani siamo tutti imbecilli -O c'è qualcuno che ignora gli interessi degli italiani e fa il furbo pensando che i suoi elettori siano solo dei venduti alla controparte. Possibile che le persone che abbiamo eletto siano tutte senza orgoglio e non siano in grado di vedere in che condizioni siamo tutti e cosa si debba fare. Se continua così non pensino di prendere ancora i nostri voti. L'ho detto e ripetuto che era un'occasione unica e irripetibile. VEDETE VOI SE MANDARCI IN ROVINA O USARE UN PO' DI SENNO.
  • Mario Fulvio Calloni Utente certificato 4 anni fa
    Meetup Parlamentari M5S E’ già passato un mese dalle votazioni dove il M5S ha fatto il botto. Dalla stampa, TV, streaming, etc. è oltremodo chiaro che il M5S non vuole giustamente fare alcun accordo con questi partiti e tantomeno appoggiare un eventuale governo a guida PD. Vorrei però sapere se i Rappresentanti del M5S sono consapevoli del fatto che il nostro paese necessita di un certo numero di leggi che non possono più essere ulteriormente procrastinate: cassa integrazione, esodati, IMU, disoccupazione, lavoro, ed in contemporanea tutte le 20 proposte del M5S. In particolare vorrei conoscere quali sono le strategie che il M5S vuole mettere in atto per uscire dalla stallo attuale e, come chiesto, a fronte di un Governo M5S quali persone vengono indicate, quale programma adottare, quale futuro Presidente della Repubblica scegliere, etc. Conscio del fatto che per ragioni logistiche sarebbe quasi impossibile radunare tutti i Rappresentanti nazionali chiedo quantomeno che venga programmato un Meetup con quelli Lombardi, da tenersi in un Teatro di una Città Lombarda, onde appunto discutere su quanto sopra indicato. Per doverosa info sono tra quei pochi (20/25 mila) votanti, così diceva la stampa nazionale, che hanno clickato per la scelta dei Rappresentanti del M5S. Da un Cittadino votante il M5S è chiedere troppo?
  • adriano de marco Utente certificato 4 anni fa
    Il M5S potrebbe ricevere un maggiore consenso elettorale,favorendo l'insediamento del Governo e,quindi,l'esercizio del potere legislativo,sia nel caso di provvedimenti positivi,condivisi, sia per il caso di provvedimenti negativi,non votati.In Parlamento si dovrebbe puntare a 2 riforme che ritengo fondamentali e vincenti:1- una legge elettorale che assegni il premio di maggioranza al partito vincente,e non alla coalizione,con la motivazione che le coalizioni non hanno mai garantito la legislatura,la responsabilità piena e diretta di una specifica classe dirigente;il M5S risulterebbe il primo partito;2-estendere il quadro normativo previsto per la Camera dei deputati a quella del Senato,per evitare l'attuale impasse.In alternativa,e sarebbe auspicabile,sia per la riduzione dei costi,sia per lo snellimento dell'iter legislativo,occorrerebbe sopprimere il Senato.Tornare alle urne,non sposterebbe le difficoltà che si registrano.Favorire l'insediamento di un Governo è necessario per potere agire in Parlamento e fare emergere oggettivamente,attraverso i loro provvedimenti,il marciume che connota i soliti Signori della politica italiana.Diversamente,i cittadini potrebbero modificare l'orientamento e penalizzare il M5S,che oppone una resistenza,che appare incomprensibile,ai fini della legislazione.La coerenza non verrebbe meno assolutamente.I voti sulle proposte sono diffusi dai media.Perchè negare la legislazione e le loro idee concrete,in materia di lavoro,riduzione dei costi della politica,dell'ambiente e giustizia sociale ? Occorre strategia,a lungo termine,per uscire vincenti.L'attuale posizione potrà apparire molto presuntuosa,anche per gli elettori che hanno votato M5S.L'umiltà,la coerenza,la fattività,la collaborazione,la lealtà e le lotte continueranno con maggiore vigore,anche favorendo l'esercizio di un potere fondamentale.Tra qualche mese dovremo pagare l'IMU ed altri tributi,se non si andrà a combattere nell'UNICA SEDE,che è il PARLAMENTO e non il blog.
  • Alberto Giaccaglia Utente certificato 4 anni fa
    Lo avrà già sottolineato qualcun altro, nei tantissimi commenti ... nel caso, lo RIBADISCO ! Boldrini e Grasso sono 2 "nominati" ? Ammettiamolo; Grillo ha ragione, sono 2 "foglie di fico" candidate per fare bella figura al bisogno, due conigli da tirar fuori dal cilindro al momento opportuno. Ma si tratta COMUNQUE di 2 NON-politicanti, di 2 persone che hanno costruito la loro vita e la loro carriera FUORI dai Partiti, di 2 cittadini (visto che al M5S piace tanto questo termine reso famoso dalla Rivoluzione francese) che hanno alle spalle una VITA REALE anzichè un percorso oscuro tra segreterie, assessorati, incarichi e sottoincarichi. E una VITA REALE di una certa qualità, o vogliamo sostenere il contrario ? Sono 2 foglie di fico ? CE NE FOSSERO, TANTE ALTRE, di foglie di fico così !!! Ne abbiamo tanto bisogno, in Italia, di persone di qualità nei posti importanti del Paese ! Oppure, caro Grillo, vuoi venirci a dire che con Grasso o con Boldrini non si può ragionare sui problemi REALI ? Avresti preferito farlo con Franceschini e Schifani ? La loro Presidenza è un altro IMPORTANTE SUCCESSO del M5S, quindi non mi sembra giusto fare troppe "storie". QUANDO MAI le Camere hanno avuto 2 Presidenti provenienti dalla Società Civile invece che dai quadri dei partiti ? Bersani ha DOVUTO presentare due persone così, e lo ha fatto causa la presenza del Movimento.
  • livio tesio Utente certificato 4 anni fa
    Alcune considerazioni: 1) Questa è una occasione unica per togliere dalla stanza dei bottoni Berlusconi ed i suoi seguaci 2) Il M5s sarebbe il vero motore del governo e pungolerebbe sempre il PD: pertanto possibilità reale di riforme 3) NOn mi piace per niente che qulacuno dal di fuori delle istituzioni detti regole e comportamenti.....si uccide l'intelligenza e la forza reale di un parlamento diverso 4) Cosa vuoleveramente Grillo?
  • Alessandro Cauduro Utente certificato 4 anni fa
    Cari parlamentari eletti nel M5S, siete impegnati a mantenere compatto il muro per ripararvi dalle proposte del PD e Bersani sembra intento a trovare una crepa per formare un varco... non so chi vincerà però ho paura che a perdere saremo tutti noi italiani e mi dispiace per il fatto che italiani sono anche i miei quattro figli . Il bene si costruisce un pò alla volta e sono sicuro che la strada giusta si trova nella coscienza di ogni persona, ho sentito che qualcuno ha detto uno vale uno ... La maggioranza non sempre ha ragione e sarebbe bello che in qualsiasi comunità prevalga sempre la cosa giusta dopo un onesto confronto. Ciao a tutti
  • CITOYEN-ALBERTO 4 anni fa
    APPELLO AI LAICI-LIBERA CHIESA IN LIBERO STATO Da un Telegiornale serale apprendo sull'intenzione dell'On.Bersani di ascoltare anche il vescovo o cardinale Bagnasco per la formazione del nuovo governo. Cosa centrano vescovi e cardinali con le decisioni politiche in un libero stato laico,è come se in conclave ci fosse andato anche Napolitano. Comprendo che l'ON.Bersani inciucerebbe anche con il diavolo vendendosi l'anima pur di ottenere i voti mancanti,ma genuflettersi anche alle gerarchie ecclesiastiche è troppo? Togliatti si rivolterebbe nella tomba. Ma questi politici la conoscono la dignità e la coerenza,il laico Berlusconi no,il clerico Bagnasco sì? Ma in che paese viviamo? Gli ideali dell'Italia laica liberale-Repubblicana risorgimentale e socialista sono buttati alle ortiche? vergogna siete dei mercanti in fiera, rappresentanti del potere per il potere ad ogni costo. Rinunci al colloquio, difenda la laicità dello stato da ingerenze pelose della chiesa che soffoca diritti e libertà illuministiche. "Cui prodest" questo colloquio,per qualche altra concessione o copertura bancaria,altri sconti IMU ai beni ecclesiastici,a pensar male è peccato ma sempre ci si indovina?Andreotti docet. Cittadino Beppe pensaci tu,se fosse vero fai un Post in difesa della laicità dello stato. Un vecchio Repubblicano illuminista e Mazziniano
    • Lello Marino Utente certificato 4 anni fa
      Io non accetto proprio il concetto che il cardinale bagnasco possa esprimere opinioni su questioni squisitamente politiche. La Chiesa deve pensare ai suoi fedeli non ai cittadini italiani, Papa Francesco ha preso le distanze dalla politica... bagnasco chi è? Il presidente della CEI (confederazione episcopale italiana) cioè il portavoce dei vescovi italiani... e perchè i vescovi non pensano ai problemi (gravi) della Chiesa invece di metter naso nelle questioni politiche? Perchè non sciolgono lo IOR e la trasformano in una banca etica invece di una banca offshore in piena combutta col resto delle banche nazionali ed internazionali per fare da lavatrice a tutti i denari di dubbia provenienza dell'Italia e del resto del mondo? E gargamella come mai da importanza a loro?? Perchè bagnasco dice le stesse cose che dice lui? "Che serve urgentemente un governo... come viene viene basta che si faccia??" No caro bagnasco se questo paese è spaccato in tre forze politiche che (per fortuna) non s'incontrano... non s'inciucia, si torna alle elezioni, non siamo in conclave che in un modo o nell'altro si DEVE fare il Papa...
  • Massimiliano Belli (software lotto) Utente certificato 4 anni fa
    Grande Beppe! Continua cosi'!!! Un inciucio con il PDmenoElle ti farebbe perdere la maggior parte di sostenitori... me compreso... ma so gia' che non lo farai mai! ;)
    • franco gasperini 4 anni fa
      Io sono contento del successo ottenuto dal M5s. grazie alla bravura teatrale del super comico Beppe Grillo che ho sempre apprezzato come comico. Nell'ultima campagna elettorale ho capito che non è solo un comico ma anche un perfetto uomo politico,. Le sue idee sono perfette non fanno una piega, ma quello che lui asserisce lo conoscono tutti, che siamo ridotti al fallimento governativo, grazie al mal governo del P.D.L. che in questi ultimi 10 anni ha governato pensando solo ai propri interessi, facendoci fare la figura che tutti conosciamo nel resto del mondo come il (BUNGA BUNGA), esiste solo fame e disoccupazione. Allora oggi che e riuscito ad arrivare alla con parlamentari giovani e preparati tecnicamente, forse un po meno politicamente, (caro sig. Beppe Grillo, democraticamente lasciali liberi di agire spontaneamente come è giusto che sia senza mezzi termini). Non fare di questo meraviglioso movimeto una cosa solo tua come a fatto e tuttora sta facendo il magnifico, il solo, il perfetto padrone del suo partito quel.....Silvio Berlusconi, detto tra virgolette, rendendo ridicoli i suoi parlamentari, incapaci di gestirsi. < E stato approvato, che prima delle elezioni la percentuale del P.D.L. era sceso al 13% e con la sua entrata in campo a creato quello che oggi dimostra di avere recuperato un buon 7/8% in più alle elezioni finali. Creando ancora una volta un crisi sempre maggiore nel sistema politico. Sarebbe meglio si facesse processare per dimostrare la sua innocenza (?) e non faccia passare in prescrizione i suoi processi che lascerebbero sempre un ? Quindi Beppe aiutaci a crescere e appoggia il P.D. ne trarrai buoni vantaggi anche tu e il tuo movimento.
  • Donata S. Utente certificato 4 anni fa
    Non sono d'accordo credo che siano due persone nuove nel mondo della politica che dimostrano una voglia di cambiamento del PD
  • Salotto G. Utente certificato 4 anni fa
    Lettera aperta al Pres. Della Repubblica Italiana Caro Presidente Napolitano, vedo che non sapete che pesci pigliare, allora ve lo dico io, c’è solo un modo di salvare capra e cavoli, tolga il mandato al Ber. di turno (così evita di andare in giro a farsi spalare m. addosso) e faccia formare il governo a M5S con l’appoggio di PD e PDL, che potranno, a turno, approvare o no le leggi proposte, vuole scommettere che andrà meglio di tante altre volte? Certo che PD+L dovranno mettersi il cuore in pace e smettere di derubarci a loro vantaggio, l’unico pericolo che avranno sarà il fatto che gli chiediamo indietro tutti i soldi rubati, ma tant’è….
    • Nicola Suriano 4 anni fa
      Hai un Presidente del Consiglio da proporre? Il simpatico Crimi, la deliziosa Lombardo, l'ombroso Casaleggio, Lord Brummel Grillo, o il vegano con il chip, o la sorella dell'eletto in Sicilia? Ce lo farete trovare nell'uovo di Pasqua? A dimenticavo voi non date confidenza a nessuno, figuriamoci agli Italiani?
  • VICTOR-ROMA 4 anni fa
    MANDATO A BERSANI-PD-VECCHIE LITURGIE Per il bene dell'Italia bisogna fare presto,per salvarci serve un miracolo ecc.ecc. parole.... parole...ma poi Bersani che fa,invece di accellerare rinunciando al finanziamento pubblico ai partiti quale viatico per la fiducia,perde quattro-cinque giorni per consultare le cosidette"PARTI SOCIALI"sindacati,confindustria,direzione di partito,ecc poi passa ai cosidetti intellettuali militanti,Saviano,Don Ciotti ecc,poi le organizazioni WWF,partiti ecc.non appagato di questi interlocutori sicuramente ascolterà i Boy Scout,Le Dame di San Vincenzo,L'Azione Cattolica,La bocciofila,l'associazione cacciatori e pescatori ecc.ecc. Tutto ciò, ancora una volta è una dimostrazione di mancanza di rispetto e serietà verso gli Italiani,mentre si perpetuano questi riti barocchi,dietro si tratta per"inciuci e Scouting" per organigrammi fatti da "utili idioti-foglie di fico"per continuare a fare i propri affaracci. Se non si hanno i numeri necessari rimettere da subito il mandato senza far perdere altro tempo utile. Governo a guida M5S per il vero rinnovamento con programma del moVimento "SINE QUA NON" nessuna fiducia o cambiale in bianco per nessuno. Cittadino Beppe"Qui si fà l'Italia" degli onesti.
  • sebastiano c. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe andiamo avanti cosi.....cambiamo questo paese...ridiamo agli italiani la dignità di persone normale, sono anche d'accordo sulla riduzione degli stipendi dei parlamentari e della rinuncia dei rimborsi elettorali, su questo passaggio farei magari una riflessione diversa, forse servirebbero delle sedi sul territorio e quindi un piccolo contributo elettorale servirebbe, sai perchè, molta gente in Italia ancora nn ha internet oppure non è capace ad usare la tecnologia...... non appena a regime, oppure dove già si può fare, mettiamo mani e leggi sugli stipendi dei Manager pubblici.....o para-pubblici... viva l'Italia sebastiano
  • Costante Brighi 4 anni fa
    grillo non mi piaci. sei una frana.
  • maria.a 4 anni fa
    Caro Beppe cari ragazzi, c'è solo un nome che può mettere fine a vent'anni di berlusconismo che ci ha distrutto. C'è solo un nome che può rappresentare la vera svolta e che può farci trovare l'intesa con il PD per una svolta storica. MILENA GABANELLI PREMIER...Ragazzi FATELO!!
  • giorgio pastoris Utente certificato 4 anni fa
    APPELLO AI CITTADINI M5S ELETTI Grillo ha dei meriti indiscussi per aver creato l'M5S che ha dato una scossa alla vita politica italiana ed ha portato tanti giovani a partecipare. Onore a lui. MA ADESSO TOCCA A VOI ELETTI CHE CI RAPPRESENTATE. Ho fatto un mese di battaglie “non contro qualcuno o qualcosa” ma “per tutti” per cercare in qualche modo di addivenire ad una soluzione ai nostri enormi problemi. ORA TOCA A VOI DIMOSTRARE: -Che non siete solo giovani e sprovveduti. -Che avete grinta e coraggio da vendere. -Che volete aiutare gli italiani ad essere uniti e forti. -Che volete il bene dell'Italia e degli italiani. PERTANTO VI CHIEDO DA SUBITO: -Di diventare dei buoni padri e madri di famiglia ed agire di conseguenza. -Di mettere da parte ogni genere di rivalità ed invidia. -Di trovare un accordo, sui punti da tutti proposti, con le forze disponibili per formare un governo stabile e duraturo. -Di portare disponibilità, umiltà, collaborazione, intelligenza e sapienza. -Di mettere da parte l'arroganza e di fare squadra con TUTTI gli italiani. In tre giorni hanno eletto il miglior PAPA possibile. Noi siamo sempre stati al centro del mondo come cultura, ingegno, inventiva, gusto ecc. POSSIBILE CHE NON RIUSCIAMO A DIMOSTRARE AL MONDO che noi siamo ancora un popolo con orgoglio, capacita, grinta. Abbiamo tutto quello che c'è di più bello sul pianeta. DIAMOCI UNA MOSSA, CON ORGOGLIO ED IL PETTO IN FUORI FACCIAMO VEDERE CHI SIAMO. Non voglio assolutamente nulla, ma sono sempre a vostra disposizione per qualsiasi cosa. Giorgio Pastoris
    • Stefano U. Utente certificato 4 anni fa
      Niente patti con la casta. Cosa credi? che con una maggioranza sicura al Senato Bersani avrebbe avuto lo stesso comportamento? Devono andare a casa come vanno a casa sia i manager che non sanno fare il loro mestiere che quelli che lo sanno fare, grazie a loro. p.s. Laura Boldrini è nipote di Arrigo Boldrini che si è fatto in parlamento 11 dico 11 legislature con il PCI, poi con il PDS e per ultimo con i Democratici di Sinistra, secondo te aveva bisogno di essere iscritta ad un partito per entrare in parlamento senza primarie?
  • Bruno Floris Utente certificato 4 anni fa
    Ora però bisogna fare un nome, un nome per il Presidente della Repubblica. Non aspettiamo che li facciano altri. Quale nome? Beh, non saprei, forse meglio donna, Puppato? Bonino? Boh, comunque deve essere un nome a cui il PD non possa dire di no (o almeno una parte del PD) altrimenti si fa un nome per niente ed eleggono chi vogliono... In ogni caso, sono d'accordo per non dare la fiducia "a priori", ma occorrerebbe fare in modo che il governo potesse fare alcuni provvedimenti indispensabili prima di tornare al voto. Forse un'idea potrebbe essere di dichiarare una "fiducia limitata" del tipo: ti servono 20 voti al Senato, te li diamo, ma solo 20, per fare i punti del nostro programma. Al primo sgarro cade il governo. Ma se si decidesse di non dare la fiducia e basta, ciò non mi farebbe cambiare idea, continuerei a votare M5S. Ciao
    • Donata S. Utente certificato 4 anni fa
      Mi piacciono l'idea di una donna come presidente della rep
    • Filippo C. Utente certificato 4 anni fa
      Un candidato perfetto sarebbe Francesco Saverio Borrelli! Magari così al nano malefico gli viene un infarto!
  • GIOVANNI N. Utente certificato 4 anni fa
    L'altro ieri mi preoccupavo per la tua sanità mentale. Oggi non me ne preoccupo più: SEI DECISAMENTE IMPAZZITO!!! Definire "schizzi di merda digitale" chi non la pensa come te è un ALTISSIMO ESEMPIO DI DEMOCRAZIA. Predichi l'uso del WEB per l'esercizio della DEMOCRAZIA DIRETTA. Affinché tutti i cittadini possano esprimersi. Poi, democraticamente, definisci "schizzi di merda digitale" chi non la pensa come te. COMPLIMENTI!!! Il mio voto l'hai avuto una volta. Non l'avrai più. Né verrò più a sentirti se e quando tornerai a Pescara o a Chieti. So che non te ne frega nulla perché se ormai OBNUBILATO DALLA FEBBRE DEL POTERE. Urli tanto contro gli altri, ma sei diventato UGUALE. Sei il CAVALIERE N° 2, solo che invece dell'asfalto in testa hai un'aura mistica di riccioli grigi. Ma alla fine anche tu PENSI DI ESSERE L'UNTO DEL SIGNORE e quel che pensano gli altri è solo merda. COMPLIMENTI. Per concludere: che fine hanno fatto i post di chi non la pensa come te NOBILE CONDOTTIERO? GRAZIE per aver contribuito allo sfascio finale di questo Paese.
    • mario raffaelli 4 anni fa
      uomo di poca fede,abbiamo trovato un uomo che sta rischiando di suo e tu lo insulti così,infiltrato.rimani nel tuo mondo fatto di sterco.
  • carlo spallato 4 anni fa
    adesso che potete vedere quello che succede o che e già successo dentro il parlamento fatelo sapere anche a noi comuni cittadini, la gente deve sapere cosa succede li dentro,grazie continuate così
  • Riccardo Ferranti 4 anni fa
    Qui negli Stati Uniti, con delle email periodiche, il mio Representative al Congresso mi tiene informato di quello che succede a Washington. È' un atto di grande civiltà comunicare su cosa si dibatte alle camere, su cosa si e' votato, ed il perché: https://iqconnect.lmhostediq.com/iqextranet/view_newsletter.aspx?id=177061
  • ERENNIA-ROMA 4 anni fa
    MANDATO BERSANI-PD Per il bene dell'Italia bisogna far presto ,ci vuole un miracolo per salvare l'Italia, siamo in una situazione drammatica, di conseguenza ci si aspetterebbe un Bersani-Bersagliere invece che fà celebra la vecchia liturgia e perde quattro giorni per incontrare la cosidetta "società civile"sindacati,confindustria,studenti,partiti,forse incontrerà la bocciofila,i boy scouts,gli animalisti,l'azione cattolica,i ciclisti,le dame di San Vincenzo ecc.ecc.ma in che paese barocco viviamo?vergogna. Ancora dimostrate di essere degli incoscienti legati alla poltrona, fregandovene degli Italiani, state lottando in un braccio di ferro per il potere, tra inciuci e scouting. Se veramente amate l'Italia come affermate dimostratelo da subito rinunciando ai rimborsi elettorali ed al finanziamento pubblico ai partiti ed a tutti gli altri anacronistici privilegi di casta, questo sarebbe un buon viatico per ottenere la fiducia. Perché i cittadini debbono ripianare i debiti protratti dal PD-DS con le banche,come evidenziato nel servizio televisivo "Quinta colonna". On.Bersani rinunci al finanziamento si ricordi che gli Italiani sono i più tassati del mondo "SINE QUA NON" non andrà lontano? Opposizione fino all'implosione di questi partiti idrovore di risorse pubbliche.
  • Filippo C. Utente certificato 4 anni fa
    Francesco Saverio Borrelli for President! Petizione per l'elezione da parte del Parlamento Italiano di Francesco Saverio Borrelli come Presidente della Repubblica: http://www.change.org/it/petizioni/parlamento-della-repubblica-italiana-eleggere-come-presidente-della-repubblica-francesco-saverio-borrelli-2 « Ai guasti di un pericoloso sgretolamento della volontà generale, al naufragio della coscienza civica nella perdita del senso del diritto, ultimo, estremo baluardo della questione morale, è dovere della collettività resistere, resistere, resistere come su una irrinunciabile linea del Piave. » (Francesco Saverio Borrelli, 12 gennaio 2002)
  • Daniela R. Utente certificato 4 anni fa
    La Boldrini è stata piazzata ad hoc per realizzare l'unica modifica di legge che interessa veramente a Gargamella, la legge sulla cittadinanza, che poi è una delle leggi italiane giusta e che funziona, ma il PD spera in questo modo di ottenere alle prox elezioni e chissà, sperano for ever, milioni di voti in più!
    • nicola suriano Utente certificato 4 anni fa
      Sei uno banale razzista in questo paese ci sono tracce di decine di razze, uno che nasce quì parla la nostra lingua quì ha messo insieme amicizie, ha studiato nella nostra scuola, la sua famiglia lavora quì. Non conosce il paese d'origine della famiglia, non ci tornerà se non come turista non è italiano? Mentre c'è gente che è lontano da decenni lavora e vive altrove e vota per un governo le cui leggi non sarà tenuto a seguire, invece è italiano?
    • Filippo C. Utente certificato 4 anni fa
      La Politica deve essere funzionale alla Vita delle Persone, e non viceversa. La legge sul diritto di cittadinanza, lo ius soli, è una questione di Giustizia e di Libertà. Siamo tutti Cittadini del mondo, e Ognuno vale Uno!
  • raffaello raffaelli Utente certificato 4 anni fa
    Nel leggere tuta questa valanga di post, tutti orientati allo stesso modo, tutti concordi nel "consigliare" Beppe Grillo di non sciupare l' opportunità di un dialogo con il PD, SOLO UNO SPROVVEDUTO NON PUO' non rendersi conto che sono post creati ad arte. Non esiste proprio in un blog una serie di decine e decine di post tutti orientati ad uno scopo. Non credo che i veri elettori del M5S cadranno nella trappola dei trolls. Inoltre, cari signori, se anche ce ne fosse uno in buona fede questo starebbe a significare che non conosce il programma e la filosofia del movimento altrimenti non scriverebbe qui o non avrebbe votato per noi.
  • anna i. Utente certificato 4 anni fa
    A me questi due non piacciono per niente, lei mi sembra una finta suora con la sindrome di madre teresa di calcutta ma se scoppia con l'aggressività che trattiene ci ammazza un paese, lui sembra un finto tonto che non appare proprio una cima di intelligenza, boh! lei dice che prenderà SOLO 12 mila euro al mese! poverina mi chiedo come farà a tirare avanti...
  • Brigante 4 anni fa
    Vista la distribuzione dei voti e la situazione nel suo complesso, il Presidente dello stato avrebbe dovuto fare solo una cosa: far emanare una nuova legge elettorale, indire (con essa) nuove elezioni e obbigare i cittadini a votare (voto OBBLIGATORIO) con la "clausola" che i voti nulli o bianchi sarebbero andati al vincitore. Bawsta con questi tiramolla. Il paese ha bisogno di un parlameto, destro sinistro centro che sia. E i cittadini DEVONO essere conpartecipi di questa responsabilità. BASTA CON LE VUOTE PROTESTE.
  • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
    Ma non esiste un modo per calcolare tutti gli sprechi della repubblica e quantificare una cifra che i parlamentari di tutte le legislature di stato,regioni,provincie,comuni e tutti gli altri enti con qualche partecipazione statale debbano risarcire su conto corrente a tutti gli italiani ( meno loro) ? Cordialità
  • Maurizio r. Utente certificato 4 anni fa
    Io darei la fidicia ad un programma scritto come un atto notarile ed aggiungerei un punto.......se uno dei seguenti 8/10 punti venisse disatteso automaticamente il presente contratto si ritiene sciolto. ciao
  • CITOYEN-ALBERTO 4 anni fa
    MANDATO ESPLORATIVO BERSANI-PD Ci hanno rotto le scatole per giorni che bisognava far presto,che "la situazione è drammatica e serve un miracoloi"invece Bersani si comporta come un vecchio politico style prima Repubblica temporeggiando e incontrando secondo vecchi riti e liturgie le cosidette "rappresentanze della società civile". Questo comportamento ipocrita e falsamente democratico ora risulta inopportuno ed inutile per tentare l'urgente formazione di un governo, forse l'onorevole Bersani non conosce i problemi e le rovine fumanti del paese che tutta la partitocrazia ha contribuito a fare? perdere tempo prezioso incontrando sindacati,Don Ciotti,Confindustria,Direzione Generale di Partito ecc.,serve soltanto a coprire,come una cortina fumogena,il deleterio "mercato delle vacche" edulcorato con il termine"SCOUTING"oppure prove di inciucio con spartizione di poltrone con l'utilizzo di Preziosi "UTILI IDIOTI O FOGLIE DI FICO". Nella contrattazione rientra anche la carica del prossimo Presidente della Repubblica?girano anche i nomi dei possibili papabili,i soliti non ignoti appartenenti alla deleteria e sciagurata partitocrazia gerontocratica cattocomunista. E' questo ciò che desiderano gli Italiani che si sono espressi chiaramente per il rinnovamento chiedendo di fare "TABULA RASA"di questi impresentabili notabili trasformisti della politica con vitalizi e pensioni da sogno? ma perché in Italia non si riesce mai ad essere normali?perchè non si riesce mai a svecchiare i giaguari ed i camaleonti prostatici di lungo corso in linea con gli altri paesi civili?Ma non esiste una Caprera per essi?Ma non esistono altre candidature meno vetuste e di alto profilo lontane dai partiti? Ma la rivoluzione Francese non ha insegnato nulla? Devono tornare i giacobini o i comitati di salute pubblica o un Garibaldi per normalizzare la situazione-condizione degli Italiani. On.Bersani se non ha i numeri necessari si faccia da subito da parte senza farci perdere altro tempo utile.
  • Giancarlo Tronci Utente certificato 4 anni fa
    Io sono dell'idea di accordarci su alcuni punti e sostanzialmente su due temi; l'economia e il berlusconismo. L'urgenza del momento richiede una risposta immediata alle piccole medie imprese, all'economia e all' occupazione e per quanto riguarda il secondo tema è consigliabile fare alcune leggi che eliminino definitivamente fenomeni come il berlusconismo. Gran parte degli italiani sono teleguidati e potrebbero fare risorgere i vecchi cadaveri! ATTENZIONE!
    • Daniela R. Utente certificato 4 anni fa
      ..... ma ancora credi alle favole del PD? Gargamella vuole fare una sola legge, quella sulla cittadinanza agli immigrati, cosi' alle prox elezioni spera di raccimolare qualche milione di voti in più, se così facendo mette sul lastrico l'intero paese non gliene frega una cippa!
  • salvo greco 4 anni fa
    Il M5S ha fatto della lotta alla casta la sua battaglia principale: il sistema dei partiti attuale è da combattere e mandare in soffitta. E con questo si è avuto l'enorme successo alla elezioni. Bene. Ora il punto però è diventato questo: per il M5S questo obiettivo rimane lo stesso, ma è l'obiettivo principale che vuole il Paese in questo momento terribile? Dal Paese si alzano le voci di risolvere la drammatica crisi economico-sociale; mentre il M5S punta, per primo, all'abbattimento della casta: la domanda allora è : il M5S pensa che abbattendo la casta si dà una soluzione alla crisi? o abbattere la casta resta l'obiettivo "personale" prioritario del M5S, a prescindere dall'agonia del Paese? sarebbe interessante sapere cosa ne pensa Grillo e il Movimento. L'impressione che si dà all'opinione pubblica è che al Movimento interessa prima il suo obiettivo che pensare di dare soluzioni alla crisi
  • N. P. Utente certificato 4 anni fa
    Non sono stati votati a maggioranza come i capigruppo M5S.... L'unica differenza è che sono stati votati in aula non dentro una stanzetta, ma hanno avuto la maggioranza. ...poi francamente se il risultato del sistema M5S è gente come Crimi, molto meglio il sistema Bersani. Ma vi ricordate chi erano i presidenti prima? E quelli prima di loro? Questi sono i migliori presidenti dai tempi della Iotti. State guastando l'unica cosa buona che avete fatto sinora, e si rischia che rimanga l'unica.
  • Mario Fulvio Calloni Utente certificato 4 anni fa
    Pensiero dei votanti il M5S Ritengo con ragionevole certezza che il pensiero dei votanti il M5S sia, in estrema sintesi, il seguente: 50% non vuole alcun accordo con PD e con PDL considerando i due partiti uguali in tutto e per tutto; i centristi montiani non vengono nemmeno presi in considerazione. 50% vuole un accordo, magari esterno, con il PD. Così facendo si sarebbe in grado di mettere all’angolo per tutta la legislazione il Berlusca. Chiaramente deve seguire una pressione fortissima e costante verso il PD affinché vengano approvate il maggior numero possibili di leggi proposte dal M5S e cioè lavoro, reddito di cittadinanza, nuova legge elettorale, abolizione rimborsi elettorali, forte riduzione degli emolumenti ai parlamentari, due soli mandati, referendum propositivi, chiusura Equitalia, et., etc. Non sono un esperto di statistica e tantomeno uno studioso di tendenze sociali ma un semplice e normale cittadino un poco in là negli anni che ha votato il M5S, ma ritengo altresì che: Se accadrà la prima ipotesi seguita da un accordo PD e PDL con poche leggine a favore dei cittadini es. abolizione IMU, nuova legge elettorale, piccola ripresa del lavoro, etc., il M5S crollerà ad una % vicino alle due mani. Se accadrà la seconda ipotesi, il M5S manterrà la percentuale attuale anzi sarà probabile un certo aumento. Non mi aspetto alcun commento al mio pensiero dico solo: cari rappresentanti MEDITATE con la vs. testa.
    • livio tesio Utente certificato 4 anni fa
      Concordo non si può rischiare di avere nuovamente uomini di Berlusconi al potere. Il m5s deve essere di pungolo al PD sulle questioni comuni: legge elettorale,costi della politica, conflitto di interessi, ecc. Certo sulla TAV e probabimente sull'Europa le cose sono più complicate ma incominciamo a dare segnali di cambiamento concreto e di presa di responsabilità. Sulla Boldrini nulla da dire: ottima, su grasso non so.....ma sicuramente meglio dei precedenti
  • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
    Che Boldrini e Grasso non siano dei criminali non vuol dire che siano esattamente degli stincodisanti e ovviamente usano e useranno la loro posizione per attaccare il M5S eseguendo gli ordini di scuderia (alla faccia del loro ruolo istituzionale). Che poi Grasso abbia scavalcato di meritevole Caselli (per me papabile come pres della repubblica) per il posto di procuratore antimafia grazie a LEGGI AD PERSONAM è storia nota. La "santissima" Boldrini ha preso i suoi lauti stipendi grazie al problema immigrati ma non l'ha mai risolto nè si è mai sporcata un'unghia: gli immigrati se li devono accogliere gli italiani a spese loro perchè a casa della Laura non ce n'è neanche uno (della serie "armiamoci e combattete").... è stata giornalista e portavoce dell UNHCR ma non mi risulta abbia mai ottenuto alcun risultato degno di nota (perchè risolvere un problema che rende così tanti soldi alla criminalità?).
    • Daniela R. Utente certificato 4 anni fa
      Ti quoto al 100% analisi lucidissima!La Boldrini è stata messa lì con l'unico scopo di realizzare la modifica alla legge sulla cittadinanza (forse una delle poche leggi in Italia che sia giusta e che funziona!) a Gargamella interessa solo questo, ottenere alle prox elezioni e for ever milioni di voti in più!
  • Alessio T. 4 anni fa
    I miei complimenti vivissimi a quei traditori che hanno fatto eleggere Grasso e la Boldrini (il nuovo che avanza e l'imparzialità fatta a persona) che adesso sputano fango contro Grillo e l' M5S. E' di oggi l'attacco della Boldrini a Grillo di essere uno sfascia-tutto dimostrando tutta l'imparzialità istituzionale che dovrebbe avere un Presidente della Camera.
  • alfonso senatore Utente certificato 4 anni fa
    Io apprezzo prima di tutto la coerenza del M5s e del suo non leader. Tutti a chiedere di appoggiare un governo (che non è 5stelle )per paura di precipitare nel baratro. Peccato che ci siamo già nel baratro e che Bersani non ha la stessa visione di Grillo. Chi ha votato M5s come me e condivide il pensiero di Grillo e perchè capisce il significato delle sue parole. Non nascondono niente e nessun piano demagogico se non la speranza che la gente si svegli e non è appoggiando questa politica e questi politici che diamo una svolta. Quindi avanti M5s , avanti Grillo e chi non ci arriva continui pure a votare chi gli pare ma se non si condivide si tenga per se le sue frustrazioni e lasci fare la rivoluzione a chi ha le idee chiare. Se non piace Grillo non si vota Grillo. Questa è democrazia. Se non capite Grillo e chi condivide il suo pensiero, non siete obbligati a seguirlo. Si può anche avere fiducia senza capire ( e senza sparare giudizi e sentenze ) e fidarsi a prescindere in attesa di vedere i risultati ........... del resto se lo fanno tutti quei coglioni che corrono dietro a B.ancora dopo decenni di danni al paese, non ci trovo niente di scandaloso se qualche persona si fida di Grillo. Avanti così M5s !!
  • Libero Nessuno 4 anni fa
    Questo è il momento giusto per iniziare a dare un segno di cambiamento, domani, forse, ma non ve ne è certezza, anzi, questa opportunità potrebbe non presentarsi più, noi italiani, che crediamo nell'unica possibilità di cambiamento che il M5* potrebbe iniziare a darci, ci facciamo tante domande, ma alla fine crediamo che questa opportunita deve essere presa al volo senza lasciarsela sfuggire. Certamente non si potrà ottenere tutto quello che vorremmo, ma quel poco sarà così importante che noi e tutti gli altri se ne ricorderanno per un bel po di tempo. Con una fiducia limitata, condizionare il PD su provvedimenti e leggi ecc.. forza M5* dateci, e date un segno che molti si aspettano.
  • marcello p. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, certamente io sono dalla tua parte e lo potrai desumere anche da come mi firmerò...... Genovese puro sangue, nato nel 1935, diploma nautico S.Giorgio nel 1954, navigante, disegnatore progettista meccanico e poi lunga carriera di piccolo imprenditore, papà di Matteo e da sempre tuo estimatore. Ti ho seguito in TV, in piazza, a teatro, e ti ho da sempre considerato l'erede naturale del nostro grande Gilberto Govi per la tua naturale mimica. In questa nuova veste le responsabilità che ti sei assunte sono enormi, forse addirittura il successo che è arrivato ha superato ogni più realistica previsione ma con esso anche le responsabilità che ne conseguono, perchè il Movimento 5 Stelle che hai creato oggi deve provare a fare davvero qualcosa per la gente che lo ha seguito, una delusione sarebbe davvero per loro insopportabile. Mi auguro che tutti insieme riusciate a trovare il modo per "concorrere" a portare avanti alcuni punti indispensabili per far uscire il paese dalla grave emergenza, oltre ad alcune riforme evidenziate durante lo TSUNAMITOUR! Intendiamoci, non è un invito all'inciucio, ma a trovare un qualsiasi espediente per favorire la creazione di un governo da porre comunque "sotto stretta tutela" per fare alcune cose urgentissime. Una ultima cosa, un consiglio da fratello maggiore: evita di sparare indiscriminatamente in ogni direzione (qualunquismo!): mentre su Bersani e Grasso ho molte riserve, osservando attentamente Laura Boldrini mi sento di affermare che mi sembra una degnissima persona. Beppe con tutta la stima e l'affetto possibile ti dico: cerca di raccogliere "qualche frutto" per il grande lavoro svolto in questi mesi anzi, per te in questi anni; da qui in avanti difficilmente riceverai applausi anche se i nostri eletti faranno qualcosa di buono, certamente moltissime critiche se impediranno ad altri di farle! Non chiedermi come, hai tantissimi giovani bravi che sapranno trovare il modo migliore. Con affetto, Marcello Ponzano
  • Luigi Di Rauso 4 anni fa
    Brave persone perché non hanno ammazzato nessuno?Ma quanto a MORALITA',che è la VIRTU' più importante che serve in questo momento lasciano a desiderare,almeno a vedere dalle prime mosse. La BOLDRINI ha assunto una persona TROMATA alle elezioni del suo partito(SEL). GRASSO appena nominato fa una SPARATA"sono pronto a qualsiasi cosa per il bemne del paese",molto AVVENTATA che lo costringe ad una rettifica,ma che si capisce alla luce di quanto ha scritto TRAVAGLIO sul IL FATTO QUOTIDIANO del 19 Mar 2013 e su quanto ha detto nella trasmissione SERVIZIO PUBBLICO del 21 mar 2013,che lo dipingono,quanto meno come un ARRAMPICATORE DELLA CARRIERA.Non mi sembrano IL NUOVO CHE AVANZA,a giudicare dalle prime mosse.
  • dante d. Utente certificato 4 anni fa
    a mio personale parere. Laura Boldrini ha un CV di tutto rispetto, anche abbastanza controcorrente allo stile di vita politico italiano,è alla sua prima volta in parlamento, come fortunatamente molti altri di questa legislatura, fin'ora non ha parlato male, prima di buttarla dalla nave vediamo se alle parole farà seguire i fatti..?! per Grasso, mi hanno molto colpito le parole di Travaglio, aspetto il confronto di questa sera per aver una mia opinione più completa..ma a dirla tutta, così a pelle..Grasso anche no!!!
    • alfonso senatore Utente certificato 4 anni fa
      sarebbe credibile se non avesse riciclato nel suo staff trombati del suo partito alle elezioni.La solita logica della casta: quando sei dentro ti cercano di salvare ad ogni costo ( e che costo tanto paghiamo noi).
  • giorgio pastoris Utente certificato 4 anni fa
    LA VERITA' FA MALE LO SO. La verità è l'unica cosa che fa sempre veramente molto male. La MINACCIA, che ho ricevuto, di non farmi più scrivere sul FORUM biellese è pari solo a quella che ho ricevuto, quand'ero consigliere comunale nel 1975, dal PCI Regionale Piemontese. Non stò a descrivere i dettagli. Qui siamo tornati indietro di 40 anni. E pensare che molti di noi si erano illusi che si era aperta una nuova stagione. Quel qualcuno che parla di mancata democrazia deve prima guardare in casa sua. Le critiche sul blog non arrivano da gente prezzolata, ma da gente che ha dato il voto e si aspettava fatti e promesse mantenute e non un mucchio di balle per giustifarsi di non essere in grado di gestire la situazione. Queste accuse da uno che arriva dalla terra del “MUGUGNO” dove ho lavorato per più di trent'anni non mi fanno neanche solletico. Si informi su quanti corrotti, corruttori, prezzolati ed altri ho denunciato in vita mia e poi parli. Sono uno di quelli che ha sempre detto le cose come stavano, e non solo, a chiunque, anche ai Guru senza nessuna paura di scomunica, se almeno fosse papa. Già Bersani ha fatto una grossa cavolata a non lasciare Renzi, adesso c'è Grillo che fa peggio per non essere da meno, non sapendo più che pesci pigliare accusa e diffama chi l'ha votato perchè si lamenta delle sue continue proteste e del non agire. ORA IL “SUO” WEB FA PAURA ANCHE A LUI. Vedi il destino crudele.
    • alfonso senatore Utente certificato 4 anni fa
      Io apprezzo prima di tutto la coerenza del M5s e del suo non leader. Tutti a chiedere di appoggiare un governo che non è 5stelle per paura di precipitare nel baratro. Peccato che ci siamo già nel baratro e che Bersani non ha la stessa visione di Grillo. Chi ha votato M5s come me e condivide il pensiero di Grillo e perchè capisce il significato delle sue parole. Non nascondono niente e nessun piano demagogico se non la speranza che la gente si svegli e non è appoggiando questa politica e questi politici che diamo una svolta. Ho molta compassione per i post comunisti legati a stereotipi del proletariato che non esiste più ( lo dico da ex componente direttivo FIOm )che hanno una struttura ideologica quella sì, demagogica. Mi ero avvicinato da operaio metalmeccanico al prc ma mi sono reso conto della resistenza ideologica ai cambiamenti sociali reali e ho preferito lasciar perdere. Utile ma non necessario. Quindi avanti M5s , avanti Grillo e chi non ci arriva continui pure a votare chi gli pare ma se non si condivide si tenga per se le sue frustrazioni e lasci fare la rivoluzione a chi ha le idee chiare. Se non piace Grillo non si vota Grillo. Questa è democrazia. Se non capite Grillo e chi condivide il suo pensiero, non siete obbligati a seguirlo. Si può anche avere fiducia senza capire ( e senza sparare giudizi e sentenze ) e fidarsi a prescindere in attesa di vedere i risultati ........... del resto se lo fanno tutti quei coglioni che corrono dietro a B.ancora dopo decenni di danni al paese, non ci trovo niente di scandaloso se qualche persona si fida di Grillo. Avanti così M5s !!
  • marchi m. Utente certificato 4 anni fa
    cmq vada sono contento, almeno invece di far mangiare i soliti noti mangeranno persone nuove e estranee ai soliti salotti buoni. w m5s
  • VOGLIAMO LA MERITOCRAZIA Utente certificato 4 anni fa
    Bisogna finirla con il Porcellum style, cioè con personaggi eletti o imposti da membri di partito. Le cariche dello Stato devono essere diretta rappresentanza del popolo sovrano e non di listini pre-confezionati dai partiti.
  • Lucio Semioli Utente certificato 4 anni fa
    Basta con questi attacchi gratuiti! Ci rendiamo conto o no che stiamo insultando la seconda e la terza carica dello Stato? Ma preferivate Fini e Schifani?
    • A B. Utente certificato 4 anni fa
      Ti rendi conto che molti italiani che ragionano, a differenza tua, sono stanchi dellle prese in giro? "I due rapprsentanti delle camere sono ..."brave persone accuratamente selezionate per coprire personaggi che sanno benissimo di essere impresentabili, ma che in questo modo continuano a sopravvivere...." rifletti sulle parole e rifletti sui contenuti. Oppure sei uno di quelli pagato 10 euro per andare ad applaudire Berlusconi in piazza? Bhe... se è così, mi dispiace per la tua condizione.
  • lelio z. Utente certificato 4 anni fa
    Non occorre leggere tutti i commenti per capire chi e xche' scrivono in questo blog! Se davvero si facesse una cernita,il risultato sarebbe che almeno la meta'non sono elettori del movimento!Fatta la premessa,la questione che ci si pone e'se continuare ad avere la schiena dritta ed essere coerenti ,oppure sporcarci le mani e l'anima,votando la fiducia ai carnefici .No amici e fratelli,siamo stati miracolati dal largo consenso delle sporche urne,macchiate da probabilissimi brogli e da voti comprati o di scambio! Abbiamo tracciato la strada e,tornare indietro sarebbe un suicidio!Lo zoccolo duro del movimento e' con la linea dei nostri generali! Beppe andrebbe portato in trionfo per tutto quello che ha fatto e qualcuno sta osando metterlo in croce??? Dico a coloro (pochi,secondo me)che hanno votato per noi (e per loro)che non abbiamo bisogno del loro voto,dettato da una qualsiasi ragione di tornaconto personale.Per le urgenze e le necessita' immediate si possono perseguire altre strade,vedi l'iniziativa di un nostro gruppo toscano che si sta attivando per le famiglie in chiare difficolta' economiche.Siamo una comunita' non un partito!!! Se gli italiani onesti ci vorranno e ci sceglieranno a governare un paese martoriato,sbeffeggiato ed in ginocchio,noi saremo pronti altrimenti,si continuera' a navigare in un mare in tempesta e,dopo aver doverosamente lanciato l'allarme,si salvi chi puo'! Non dimentichiamoci nemmeno,che la battaglia politica per gestire il potere in italia,e' il primo scontro di una guerra che vede i nostri nemici,sulla roccaforte europea!Chi si assumera' il compito di governare ,non dimentichi che dovra' tener conto dei vari trattati estorti o imposti agli stati nel recente passato.Avranno davanti,un percorso minato e dovranno essere pronti a combattere la guerra della vita! Grazie Beppe ,hai tutto il mio consenso ed appoggio incondizionato,continua la tua strada che ci portera' alla vittoria finale!!!!
    • Margherita D. Utente certificato 4 anni fa
      Continuare così significa portare l'Italia allo sfascio e riconsegnarla a Berlusconi, non è questa la ragione per cui abbiamo votato il m5s
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    foglie di fico ! per una dittatura partitica che cerca di riciclarsi e smacchiarsi .. tanto sono sempre i partiti che comandano, mps docet
  • pietroferdinando esposito 4 anni fa
    grande Grasso, Grande Boldrini, viva la democrazia, basta con il monarca assoluto..padrone BEPPE GRILLO..vergogna vai a fare quel che sai fare bene..cioe' il comico...
    • Giuseppina . Utente certificato 4 anni fa
      La rabbia fa male al fegato... Fatti una bella camomilla calda, trollino!
  • Giancarlo Lo Mauro 4 anni fa
    Sono stato 5 giorni fuori dall'Italia,senza neanche volerne sentire parlare. Torno e leggo ancora sermoni da campagna elettorale. Bla bla bla, il movimento si sta trasformando in un partito con le sue tessere degli iscritti e la voglia di potere solo per se. Sono finite le proposte, non c'è neanche lontanamente la voglia di chiedere il mandato e vedere chi ci sta a cambiare l'Italia, solo glorie per gli eroi. Comincio ad essere deluso ... È penso che tanti siano come me.
  • Gianpiero Soglio 4 anni fa
    Non sono pagato da nessuno( troppo facile liquidare così gli oppositori). Se non si fa il governo col Pd alle prossime elezioni m5s avrà la metà dei voti. La gente è disperata, ha bisogno di risposte e impegno subito, non di commissioni di inchiesta future. State fuggendo dalle vostre responsabilità e per questo gli elettri ve la faranno pagare. Ecco, cominciate: venduto! Pagato! Schizzatore di merda nel nostro blog! E vissero felici e contenti alla mensa della Camera.
  • Marco Lame 4 anni fa
    tenete duro!!! non cedete alle lusinghe di chi pur di andare al governo, è disposto a cedere su tutto.hanno la faccia come il culo! dimostrate di essere diversi e la gente vi premierà. hanno voluto la bicicletta, che pedalino ma da soli, altrimenti si diano da fare per avere la maggioranza. nuove elezioni non sono la fine del mondo. coraggio e buon lavoro
  • Bruno Rubino 4 anni fa
    Beppe, non so se fai bene a continuare a comportarti così o se sarebbe meglio dar ascolto agli ex elettori del PD che stavolta hanno votato M5S e che ora vedrebbero bene una coalizione PD-M5S. Tocca a voi decidere, a noi solo esprimere dei commenti, e a voi trarne qualche profitto, se nei commenti qualche profitto si potrà trarre. Comunque una cosa la devi chiarire: continuando così, come andrà a finire? Non so se tornando presto alle elezioni arriveremo ad una situazione migliore o peggiore. In questo momento mi sembra di vivere, come dice Vasco, in equilibrio sopra la follia. Saluti e grazie.
  • Paolo De Santis 4 anni fa
    Mi associo al pensiero di tanti in questo blog...essere signori ed eleganti nel proprio pensiero paga sempre...stiamo prendendo una direzione totalmente contromano rispetto a quello che è lo spirito (che vien ben prima di uno statuto) di questo movimento...o forse semplicente il sottoscritto lo ha interpretato male...Grasso e Boldrini sono due brave persone...quindi ora basta con le cazzate e cominciamo a lavorare perchè continuando sull'attuale linea l'Italia non concederà un'altra occasione di farlo...
  • pietro a. Utente certificato 4 anni fa
    CARO BEPPE, E CARI RAGAZZI DEL MOVIMENTO CHE ADESSO OCCUPATE UN POSTO IN PRIMA FILA, NON COMMATTETE L'ERRORE DI CONSIDERARCI DEGLI IDIOTI. IO E TANTI ALTRI VI ABBIAMO DATO IL VOTO SULLA BASE DELLE PROMESSE FATTE IN CAMPAGNA ELETTORALE. PRIMA DI METTERE QUELLA CROCE SUL 5 STELLE HO LETTO E RILETTO I 20 PUNTI E FRANCAMENTE ALCUNI LI CONSIDERO SOLO UTOPIA O FRUTTO DI UN LONTANO FUTURO, ALTRI LI CONSIDERO IMPORTANTISSIMI PER QUESTO PAESE. LA DIFFERENZA TRA VOI ED I POLITICI STA NEL FATTO CHE LE LORO PROMESSE NON SONO PIU' CREDIBILI MA HANNO 100 ANNI DI STORIA, VOI RAPPRESENTATE IL FUTURO MA NON SAPPIAMO SE MANTERRETE LE VOSTRE PROMESSE. DA PARTE MIA (E TANTI ALTRI COME ME) VI DICO SOLO CHE PER ALCUNI ANNI NON HO VOTATO PERCHE' RIFIUTAVO A PRIORI IL CONCETTO DI VOTARE IL MENO PEGGIO (NON VOGLIO ESSERE RAPPRESENTATO DAL MENO PEGGIO), SPERO CHE IL MIO CONTRIBUTO SIA SERVITO A QUALCOSA, ALTRIMANTI PAZIENZA. RICORDATEVI SOLO CHE STIAMO COMBATTENDO CONTRO AD UN SISTEMA CORROTTO E CLIENTELARE, NON CONTRO I GRASSO O I BOLDRINI CHE SICURAMENTE RAPPRESENTANO LA SACIETA'CIVILE MA FANNO PARTE DI QUEL SISTEMA. E QUANDO SENTIRETE DIRE "PER IL BENE DEL PAESE", MANDATELI A "CAGARE" PERCHE' QUELLA GENTE SUL PAESE CI HA ORINATO SOPRA FINO A IERI. P.S. ROMA NON FU FATTA IN UN SOLO GIORNO MA SE CROLLATE AL PRIMO MATTONE ........
  • Basic 4 anni fa
    Vorrei chiedere a questi pseudodelusi del movimento: vi sareste mai aspettato che i due presidenti delle camere si riducessero le indennità? Quanti parassiti prima d'oggi avevano parlato di tagli ai costi della politica? Nessuno. Allora perché ora succede? Semplice. C'è il movimento. E pensare che ancora non abbiamo iniziato a fare proposte di legge. Solo con la presenza si cagano addosso. E il bello deve ancora arrivare signori miei. Delusione, non vi voto più etc etc... e tutto questo perché? Perché non si da la fiducia ai fiancheggiatori del nano? Io spero veramente che sul blog ci siano trollini e giornalisti d'assalto (al blog si intende), altrimenti consiglio ai delusi di farsi visitare da uno buono. Beppe vai avanti come un treno.
  • stefano catini 4 anni fa
    Credo sarebbe ora di dare la fiducia a qualcuno... Si dovrà pure arrivare ad un accordo (non inciucio!) e prendersi la responsabilità, perchè, essendo arrivati così in alto non si può rimanere immobili e continuare ad urlare contro tutti e tutto! Il cambiamento si...ma senza muoversi si annega!!! Stefano Catini
  • Danilo Fiorentini 4 anni fa
    Ma vi rendete conto che il Presidente della Camera nell'intervento alla trasmissione "Che tempo che fa" ha confermato quanto scritto da Beppe e non se ne è nemmeno accorta. All'inizio dell'intervista ha raccontato ai telespettatori che Franceschini,  prima sua della nomina a Presidente, si era avvicinato a lei per dirle che avrebbe avuto una bella sorpresa. Quindi i dirigenti del PD meno L si erano già incontrati per decidere chi sarebbe stato scelto come Presidente della Camera. A loro occorreva una "brava persona" possibilmente una faccia nuova mai vista in Parlamento ed ecco che spunta il nome della Boldrini. Scelta davvero democratica all'insaputa del diretto interessato! Questo è il significato del termine partitocrazia. Per cui non è la considerazione di Beppe ad essere fuori luogo. Il vero problema è che il Presidente della Camera non conosce il significato di questo termine. Ed è proprio il suo non essere mai stata iscritta ad alcun partito che ha spinto i dirigenti della sua Coalizione  a sceglierla come Presidente: Moderna Manifestazione di Partitocrazia. 
  • Fabio P. Utente certificato 4 anni fa
    Ok, sicuramente molti elettori M5S ora si sentono spiazzati e sono convinti che bisognerebbe arrivare ad un compromesso. Io non sono fra quelli perché sono convinto che la maggior parte di coloro che hanno dato fiducia al MoVimento pretendano coerenza, e non vogliono il tanto decantato "senso di responsabilità" che li dovrebbe obbligatoriamente portare all'inciucio con il PD: perchè credetemi, appena si darà spazio ai compromessi fioccheranno le critiche sul M5S perché complice di leggi scellerate e scelte infelici. Vi ricordo che il PD è perfettamente in linea con l'agenda Monti. Quindi se diamo spazio a loro prepariamoci a dover tirare fuori almeno 40 miliardi di euro all'anno tra legge su pareggio di bilancio e fiscal compact. E infine mi sembra veramente sospetto che ci sia una massa così grande di commenti tutti uguali, stile: "ho votato M5S ma Grillo devi darti una sveglia, accetta l'accordo con il PD". La cosa mi puzza, veramente tanto. Tenete duro cittadini eletti!!!
    • Marco Lame 4 anni fa
      cari amici, non mollate..non fatevi abbagliare dalle promesse del pd, un partito stantio, attaccato al potere,che pur di andare al potere è disposto a vendere l'anima al diavolo! e nel momento che riescono a coinvolgervi, siete fregati!tutti vi accuseranno di convivenza col nemico... se vogliamo cambiare questo paese occorre ridurli a brandelli...non cedete alle lusinghe! abbiamo subito tante tasse e soprusi che siamo disposti a tornare al voto pur di cambiarlo questo paese...forza amici!!!!! NO A NESSUNO!!!! e vedremo cosa fanno....
  • giorgio locapo 4 anni fa
    come previsto finirete per essere una costola della sinistra...bersani non è nato ieri e sa già che accusandovi di irresponsabilità vi farà ingollare il suo programma. Dalema chiamò Prodi con il nomignolo di "utile idiota", adesso bersani lo applicherà a voi.
  • Andrea da Bassano 4 anni fa
    Beppe porca miseria! Ma ti rendi conto che potrebbero scrive un domani cose paradossali? Ti rendi conto che potrebbero arrivare a rovesciare la realtá fino a scrivere che sei stato pagato da lui per farlo ritornare??? Fate vedere a tutti che si puó cambiare. Fate vedere che i punti del vostro programma sono quelli con cui l'Italia si rialzerå!!! Nonostante le migliaia di critiche che state ricevendo da chi vi ha votato, sono convinto che fanno tutti il tifo per il M5S. :-) ...forza!
  • Nicolino Cavalieri 4 anni fa
    Ma stiamo perdendo la testa? Sembra che siamo ancora in campagna elettorale continuando a fare qualsiasi critica di qualsiasi cosa che si muova sulla terra. Ho votato il M5 stelle per la prima volta ( e se continua cosi sarà l’ultima) ,mio malgrado ho fatto votare anche tantissimi amici e colleghi che adesso mi chiedono, ma che cosa vogliano, non hanno capito che ci sono delle regole democratiche ed una costituzione da rispettare. Gli eletti dicono che vogliano cambiare le cose in parlamento, chiedere aperture di inchiesta, vigilare. Ma io mi domando , come si potrà iniziare un nuovo corso senza che nasca un governo ? Ci dobbiamo ricordare che siamo in una democrazia parlamentare e molti decreti li propone il governo e parecchie volte i provvedimenti vengono votate con la fiducia al governo . Abbiamo visto in questi anni i governi di destra e di classe che hanno guardato solo i loro interessi e chi era all’opposizione non aveva voce in capitolo perche’ andavano avanti con le fiducie. Vogliamo continuare cosi’ , dichiarando che non daremo mai la fiducia ad un eventuale governo di scopo con vari punti condivisi ? Continuiamo cosi a farci del male, tanto quelli che ci rimettono in questo caos siamo noi poveri indifesi come sempre ed soliti a guadagnarci.
  • Valerio Tracchi 4 anni fa
    Anche io ho aderito al movimento 5S e ne sono fiero comunque vada, per mio conto riguardo la situazione delicata in cui ci stiamo trovando proporrei una sorta di votazione referendum anche telematico, pubblico, legato a tutti gli iscritti del movimento, per decidere democraticamente se appoggiare o no il governo Bersani esclusivamente al fine di fare quelle riforme per poter tornare al voto dignitosamente..."W" la rivoluzione civile... ascoltiamo il popolo sovrano!!
  • Maurizo manzo 4 anni fa
    Forse gli Italiani non hanno capito che e stato un popolo fortunato avere una persona come Grillo, che sta rivoluzionando la politica a favore dei cittadini ma forse i cittadini erano abituati a essere vittime come le pecore prima ti tolgono la lana ,poi ti prendono il latte poi ti mangiano . Siamo stati un popolo senza morale abituati senza regole e non abbiamo il coraggio di protestare contro questa casta adesso che state ottenendo la libertà vi lamentate Ba l’essere umano e un animale proprio strano
  • ezio ahnen 4 anni fa
    Buonasera Beppe, ho ascoltato ora Laura Boldrini a RAI3 intervistata da Fazio. Ha fatto un ottimo discorso, sono convinto che le tue critiche a questa persona sono completamente sbagliate. Ti chiedo un pò di umiltà, di ascoltare la base e poi decidere per il bene del paese, lasciando perdere l' odio e l' astio che appare nei tuoi ultimi post. Non scrivo altro perchè ho finito le parole, ma non ancora la speranza. Che la notte ti porti consiglio.
  • francesco del franco Utente certificato 4 anni fa
    Vabbhe....allora per quello che leggo penso che nessun altro nome potrebbe andare bene x Beppe Grillo alla camera al senato, come premier.....a questo punto devo ritenere che non gli andrebbe bene neanche un nome m5s da come vedo che tratta ognuno dei suoi che la pensa un po' diversamente da lui......cmq......io sono un dirigente regionale Pd Campania......vorrei capire che difficoltà c'è a fare un governo con noi dato che la sopravvivenza di tale governo dipenderebbe sempre da m5s per i numeri e quindi m5s potrebbe sempre "ricattarci" se non volessimo fare alcune cose ( non sarà così perché i nostri programmi e intenzioni sono quasi totalmente uguali ai vostri )......!!!!
  • Simona martines 4 anni fa
    Caro Beppe il sottoscritto, e penso anche gli altri, non siamo pagati per schizzarti ... Ma siamo solo stufi. Hai ragione su tutto e ci avete dato la speranza di poter veramente cambiare le cose , ma Bersani e Berlusconi non sono la stessa cosa quindi ti prego basta una spintarella ed almeno cominciamo con uno e poi tutti gli altri........
  • Antonio Ragonesi 4 anni fa
    Delirio.. Chi propone di scrivere queste cose sta semplicemente delirando.. Boldrini e Grasso direi che sono una sufficiente espressione della società civile.
  • Marco Ferrari 4 anni fa
    Avete 100.000 ragioni, ma non siate tanto sicuri di riprendervi gli stessi voti se si torna voto. Se riconsegnate il paese nelle mani di Berlusconi il movimento si disgrega! Io personalmente che mi sono fatto il mazzo per la campagna elettorale e fatto eleggere i miei rappresentanti, se dovessero tornare a casa senza colpo ferire, emigro!! O vado in ferie, e la nuova campagna ve la fate da soli
  • fernando c. Utente certificato 4 anni fa
    basta chiacchere m5s avete la possibilità di governare, fatelo. con tutte ste storie che tirate fuori fate solo spazientire la gente. dovete governare, governare.siate seri.
  • alfio di noto 4 anni fa
    Perchè dovremmo credere? credere a un Bersani che perde le elezioni e non se ne va! a un Bersani che non parla con Grillo ma lo minaccia in base ad un senso di responsabilità che lui non ha. che è un mese che abbiamo votato e domani fa la direzione del partito perchè non ha ancora capito che fare. che creatività e che senso del potere!!! Perchè Bersani non ha fatto il politico? qual'è la trappola ? perchè non ha cercato mediazioni piuttosto che proclami ? sta già pensando alle prossime elezioni per rivendicare che lui ha fatto tutto il possibile. Ho votato 50% M5S e 50% PD fra camera e senato ma veramente rivendico a Grillo una coerenza cristallina. Non sopporto Schifani e sono contento per Grasso ma so di essere mosso da emozione laddove immagino che Grillo/M5S non abbia intenzione di mischiarsi in queste scelte di potere. Bersani ha ritirato Franceschini e ..... ma cavoli se li aveva presentati E' difficile cogliere quale sia la linea da tenere in qesto fuoco di fila anche "in casa" visto che immagino molti post siano sinceri .... ma la linea di demarcazione è stretta fra rendere Bersani gongolante smacchiatore ed essere "collusi" se dovessi pensare "politico" direi che anche gli 8 punti di Bersani sono mosci e indefiniti... Non so se Grillo rimarrà duro e puro ma se dovesse cercare un "compromesso" dovrebbe essere su pochissimi punti (legge elettorale; conflitto d'interessi; detassazione delle imprese e lavoro)decisi a priori dal M5S e non dall'irresponsabile Bersani. Pochi ministri di cui 50% grillini per l'attuazione dei tre punti del programma. Ridare respiro all'italia e poi tutti a votare. nell'angolo Berlusca fantoccio Bersani regole predefinite e controllo di M5S come si può ancora giocare col futuro dell'Italia? non è lo smacchiatore che può dettare le regole mi dispiace per lui .... ho detto la mia, grazie
  • Antonio Mattu 4 anni fa
    Se Bersani proponesse un governo a termine componendo un programma con tre o quattro obiettivi desunti dal progetto di governo del M5S è pensabile possa avere l'appoggio del Movimento stesso? Antonio Mattu - Roma
  • Susi Alsoli Utente certificato 4 anni fa
    Non conosco le regole del parlamento e del senato. Sono contraria per principio alle alleanze o agli inciuci, vorrei che fosse possibile realizzare i punti proposti dal Movimento sul suo programma, penso che i vecchi partiti abbiano fatto grossi danni. Ma anche se non e' sempre vero che il fine giustifica i mezzi, in questo momento abbiamo bisogno di leggi di cambiamento e di onesta'. So che farete del vostro meglio, io vi ho vantati per questo. Pensateci bene prima di farci arrivare a nuove elezioni dove lo psiconano potrebbe vincere ancora. Ricordatevi che siamo in Italia e quanti voti hanno preso ancora, nonostante tutto quello che hanno fatto!
  • Marco F. 4 anni fa
    Qualcosa mi dice che l'imprevisto successo elettorale del M5S stia mandando fuori di testa i suoi due capi assoluti ed assolutisti, quello che si fa vedere e quello che si nasconde dietro alla protezione della rete... SVELIA, l'Italia ha bisogno di un governo subito, non delle vostre farneticazioni sempre più evidenti !
  • giovanni lorenzi Utente certificato 4 anni fa
    Avete visto le foglie di fico II dall'Annunziata? la Puppato e il sindaco di Bari del pdmenoelle sono contrari alla TAV. lo sono da ieri . Sa tanto di baratto. Si sospende la Tav e si scambia con l'appoggio al governo. Bastaaaa!!! il vento é cambiato. non c'é + spazio per baratti e inciuci
  • Daniele M 4 anni fa
    È' arrivato il momento di prendersi la propria responsabilità partecipando seriamente e cercando di ottenere qualche risultato .... Se si va a rivotare si riuscirà ad arrivare forse al 10%....e il pdl riprenderà il governo anche per colpa del m5s
  • Giovanni Cotella Utente certificato 4 anni fa
    spero sia pretattica.. per alzare la posta... altrimenti siete proprio dei miserabili.. a Grasso e Boldrini hai chiesto il taglio del 50%.. lo hai avuto.. continuo a pensare che sia pretattica.. altrimenti Grillo, Fo e Casaleggio sono solo tre ormai in demenza senile avanzata...
  • giuseppe gallo 4 anni fa
    Neo-critici, perdete solo tempo, la rivoluzione non si ferma.
  • Francesco M. Utente certificato 4 anni fa
    Per nome, per scelta o per sorte? Caro Beppe, l’aspettativa per me irrinunciabile nel movimento è la democrazia diretta per ricostruire la fiducia fra ed il rispetto fra individui e lo Stato. Da sudditi a cittadini. Il centrodestra ed il centrosinistra hanno governato per negli ultimi 20 anni. Non possono cambiare. Se cambiassero il sistema scomparirebbero. Dopo una campagna elettorale contro, il Pd dice: vi dovete alleare con noi, usando gli stessi metodi usati finora. Dove sta il cambiamento? Solo un governo del movimento lo può fare. Per la i presidenti di Camera e Senato hanno usato la nomina, come nel sistema feudale. Un signore chiamava un suo protetto lo investiva di terre o di un castello e gli garantiva la sua protezione. Il vassallo in cambio offriva la propria fedeltà ed il suo servizio. Nel movimento invece c’è la scelta. Limitata nel numero per il momento, ma è sempre una scelta. Ci sarebbe un’altra modalità. Quella che ha permesso il governo più lungo di una Repubblica: Venezia. Per centinaia di anni, per eleggere il Doge c’era un metodo studiato per impedire brogli e corporativismi. Si facevano diverse estrazioni e diverse votazioni. Dopo sette passaggi, alternati fra sorte e votazioni, si nominava il Doge. Potrebbe essere un’idea?
  • Fabio Marra 4 anni fa
    Caro Beppe, ti seguo da in teatro in rete e nelle piazze da circa 10 anni e mi ha sempre colpito il modo rivoluzionario con cui hai trattato argomenti importanti e fondamentali per il nostro paese. Ma adesso è arrivato il momento di mettere in pratica un po' di queste cose. Continuare a dare dei no incondizionati serve solo a creare situazioni di stallo e altri sprechi di soldi, Non sono un ds ne un PDl ma solo un piccolissimo imprenditore onesto che paga le tasse e cerca di non lincenziare i suoi 8 operai tenendo i denti stretti e anche qualche debito con la banca in attesa di tempi migliori. Ma ora è il momento di agire anche con qualche accordo che magari non fa piacere al movimento ma indispensabile affinché si possa smuovere qualcosa. Anche io avrei detto le vostre stesse cose a Napolitano ma ora approfittiamo di questa situazione per ridicolizzati tramite accordi precisi il pd e il PDl, e solo così alla prossima legislatura avremo il maggiore consenso nel paese e finalmente iniziare il radicale cambiamento che tutta la gente come me e come voi vuole .ciao
  • morelli.leonardo 4 anni fa
    ma cosa stiamo a fare facciamo qualcosa tornare alle urne non serve adesso ma possiamo incominciare a fare pulizia mettiamo nell'angolo il pysco nano e mandiamolo all'opposizione adesso non fra sei mesi o un anno adesso facciamo subito le leggi di ineleggibilità dei condannati anche in primo grado, la sospensione degli indagati o di chiunque sia sospettato di illecito, legge per la corruzzione con il carcere da scontare senza licenze e pene che partono da sei anni indipendentemente dalla somma crescita per il lavoro e rinunzia all'acquisto dei caccia militari fermare la TAV per il momento e investire nelle scuole e cervelli ricerca allora grillo muoviti se vuoi che ti seguiamo altrimenti ci fai pensare a male sulle tue intenzioni
  • Daniele C. Utente certificato 4 anni fa
    Secondo il mio modesto avviso così confondete le guardie con i ladri. Io ho votato il M5S. Non sono un "troll". Io non difendo a priori niente e nessuno perché non stiamo sotto il nazismo e Grillo non è Hitler e non penso sia neanche Nerone. Io ho sempre precisato in ogni mio post il mio massimo rispetto verso Beppe Grillo. Appena esprimo educatamente il mio punto di vista sono spesso insultato o deriso: bella democrazia virtuale! Comunque io ho fiducia nel M5S e ritengo di farne parte. Evitare nuove elezioni sarebbe il più grande risparmio di costi della politica della storia italiana. Grasso è stato eletto anche con i voti del M5S e quindi perché affossarlo proprio adesso che ha dimostrato di rinunciare a tutti i privilegi connessi alla sua carica? Il nuovo Presidente rappresenta tutto quello che il M5S continua a professare da anni: giustizia, onestà e cambiamento. È giusto chiedere anche di più ma proprio adesso che abbiamo ottenuto il cambiamento non si fa altro che inveire contro le persone che incarnano tale ideale. Era meglio far vincere Schifani? Ma che stiamo scherzando? Penso che aggredire con parolacce tutto e tutti non farà altro che allontanare potenziali elettori dal M5S e sono qui per darvi sostegno. Sono un giovane laureato deluso dalla politica e sono qui per apprezzare quello che di costruttivo e serio ha da offrire il Movimento. Credo in tutti noi e penso che le persone che cercano di esprimere la loro opinione in modo educato e costruttivo siano meritevoli di ascolto all'interno del Movimento. Io non ho ricette sicure: la crisi nel frattempo si aggrava. Ma cosa aspettate? In Sicilia vi è la prova che il M5S insieme al PD può portare il vero cambiamento anche senza formare un'alleanza. Per i neo-eletti del M5S è venuto il momento delle scelte. Il PD appoggia l’ineleggibilità di Berlusconi,la legge sul conflitto d’interessi,la Commissione sulla TAV,la riduzione dei costi della politica,una nuova legge elettorale. Penso che sia un buon inizio.
  • Giuseppe NULLI Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei chiedere una cosa a Beppe Grillo... DOVE E' FINITO?? In campagna elettorale seguivo tutte le dirette via web... Io e la mia famiglia vi abbiamo dato il voto... Ora stanno cercando di buttarvi addosso tutto il letame possibile... Penso che sia DOVEROSO da parte sua, Sig. Grillo, di farsi vedere o sentire in diretta ed esprimere ciò che si vuole fare. La gente vi ha dato il voto perchè eravate diversi dalle mummie che ci hanno goveranto fino ad oggi. L'impressione che state dando è quella di avere solo l'interesse di spartirvi le poltrone del potere... è davvero così? Oppure credete davvero di mandare a casa questi corrotti?? Se è così, siate coerenti con quanto espresso in campagna elettorale: rifiutate ogni tipo di accordo... è così che manderete a casa queste parassiti....
  • massimo pantellini 4 anni fa
    qui non si parla di alleanza altrimenti lo avremmo fatto prima delle elezioni, si questo è un compromesso, si inizia così, non si potranno mai prendere i voti dei berlusconiani e dell'estrema sinistra, o dell'estrema destra ma abbiamo la forza di diventare il primo partito in Italia, se tutti conosceranno ciò di cui siamo capaci. Che soddisfazione sono passati solo tre anni e siamo al governo della nazione, possiamo conoscere tutte le malefatte del sistema, abbiamo la possibilità d'intervenire proprio li dove ce ne più bisogno. Dopo aver visto i berlusconiani a Piazza del Popolo non possiamo, non dobbiamo lasciarlo parlare, anch'io ero contro ad ogni alleanza, ma il PD con noi si ripulirà, altrimenti gli prenderemo tutti i voti alle prossime, e vorrei fra 5 anni, elezioni. Siamo in Parlamento e possiamo andare al governo......altrimenti ma che ci siamo andati a fare? potevamo accontentarci delle realtà locali, come sindaci o simili. Comunque vada W M5S.
  • mario domenico totti (zizza zizza) Utente certificato 4 anni fa
    mai alleanze con pdmenoelle o con pdl.Siamo il primo partito per voti espresso dagli italiani, e queste brave persone lo dovranno riconoscere prima o poi.(Anche se mettono il capo sotto la sabbia il culo rimane di fuori)
  • Denis G. Utente certificato 4 anni fa
    Che differenza c'è tra la dittatura di Grillo e l'attuale democrazia? Dittatura m5s:c'è un regolamento che deve essere rispettato e che può essere modificato,c'è una persona che controlla che il regolamento venga rispettato,ci sono le persone democraticamente elette che si confrontano e votano per decidere in base alle esigenze del momento. Democrazia italiana:c'è la costituzione,c'è il presidente della repubblica che sorveglia perchè venga rispettata,c'è il parlamento, democraticamente eletto, che aprrova le leggi. Forse una differenza c'è:cambiano i costi;forse ce n'è un'altra:spariscono i privilegi,ah ne ho trovata un'altra:i condannati non sono più in parlamento.Aspetto suggerimenti.
    • Cosimo Massimo Cardone (ing.cardone) Utente certificato 4 anni fa
      La differenza tra dittatura e domocrazia è che con la dittatura puoi solo subire senza possibilità di andartene con la democrazia sei libero di sceglire di andartene (ma se rimani devi accettare le regole, altrimenti è solo caos)
  • efrem ranieri Utente certificato 4 anni fa
    Ok sono tutti delinquenti più o meno sullo stesso piano il giudice a latere del maxi processo e Toto Riina, La boldrini che con tutti i limiti aiutava i rifugiati e i leghisti che a gli volevano affondare i gommoni. In Abruzzo abbiamo un detto "se sputi in cielo ti ricade in bocca" Ti faccio un profezia, se non porate al governo le istanze che vi abbiamo conferito votandovi alle prox elezioni non superate il 10% e non conterete più un cazzo! ci risentiamo a GIUGNO
  • mario domenico totti (zizza zizza) Utente certificato 4 anni fa
    caro Grillo siamo coetanei,sono pienamente d'accordo con i(20punti del movimento)se ai bisogno di una mano per fare pulizia da questi ladroni fammi un fischio,ho le orecchie tese.(solo per dare un domani migliore alle mie nipotine di quattro anni
  • Giovanni Bosi 4 anni fa
    Analisi vetero Leninista e Manichea che non si preoccupa di passare sopra a tutto e tutti per rinforzare le proprie tesi, io penso che sono le persone impegnandosi per ciò che ritengono giusto a migliorare le cose, e perciò le persone contano. Solo per esser chiaro, non ho votato M5S questa volta, ho votato PD, prima avevo votato di Pietro, e fondamentalmente forse sono un "democristiano" che non è mai riuscito a votare DC, ricordo che a 18 anni, al mio primo voto 1978-79ero entrato in una sezione DC a Riva Trigoso (GE) chiedendo quale fosse il loro programma, causando sconcerto, incredulità e nessuna risposta dai funzionari presenti "PROGRAMMA??",non ho perciò titolo per criticare I comportamenti di M5S. però vedendo il comportamento dei parlamentari siciliani qualche speranza di una rifondazione o ritorno alle origini di un metodo DEMOCRATICO,in cui ogni singolo eletto vota le leggi ed i provvedimenti che ritiene giusti o li propone indipendentemente dagli ordini di scuderia mi era venuta,perchè non si può far cosi anche a livello nazionale? ci si trincera dietro ad un cavillo,la parola "fiducia" che comunque in realtà andrebbe riconfermata ad ogni votazione? Spero di sbagliarmi, ma al momento mi sembra che il gioco sia quello "miope" del, tanto peggio tanto meglio.
  • giorgio 4 anni fa
    Ottimo post, Beppe, come al solito. Ma con un minimo di senso pratico non ci voleva mica questo chiarimento per mettere in evidenza di quali astuzie è sempre stato capace il sistema partitocratico, tacciando, strumentalmente, come irresponsabili tutti coloro che questi immondi giochetti li rifiutano e li denunciano. Il problema è sempre il solito: come sia possibile continuare a far presa su un popolo ancora così tanto "distratto" (per usare un eufemismo)da credere a queste lusinghe di facciata. Si capiscono lontano un MIGLIO cosa nascondono questi trucchi da incantatori di serpenti, che non dovrebbero più ingannare nessuno, ma che continuano a perpetrarsi, viceversa, con una facilità disarmante. Basta una parola magica, diffusa ad arte dalle innumerevoli casse di risonanza del regime, che icanta la gente...: "figura di alto profilo istituzionale". E' assurdo, ma è l'amara realtà.... Povero paese
  • Nicola Dal Corso 4 anni fa
    Certo che è davvero impressionante come ci sia ancora gente capace di credere a quei politici che si nascondono dietro "la responsabilità" per fare i loro giochetti politici, aiutati in questa assurda battaglia da giornali che esaltano qualcuno e insultano pesantemente gli altri. E così mentre il PD può dire di non volere fare accordi con il PDL, il M5S non può dire di non voler fare accordi con il PD. Ma perché si devono fare accordi? Perché si devono fare alleanze? Perché si deve dare la fiducia a politici che la gente non vuole? E' impressionante come la gente si riempia delle parole dei giornali,dimentichi che i parlamentari sono rappresentanti del popolo e che il popolo ha chiaramente espresso di non voler Bersani a capo di un governo, ora spiegatemi perché i rappresentanti di un popolo debbano votare qualcosa che va contro le idee del popolo. Parlano di responsabilità, ma avete mai sentito Bersani dire, faccio un passetto indietro? Comunque sia il discorso fiducia è assurdo, il governo non ha bisogno necessario della fiducia e il governo non legifera. L'unico organo con potere legislativo dello stato è il Parlamento, il governo ha potere esecutivo, ovvero potere di far applicare le leggi del Parlamento. I rappresentanti del M5S sono lì per fare ciò che hanno promesso e per cui hanno preso il 25% dei voti, non vedo perché debbano andare contro le idee per cui sono stati votati. Quei politici che ora sono tanto osannati dai giornali hanno perso di vista la vera politica, hanno perso di vista il fatto che il popolo sia sovrano e che loro debbano agire secondo ciò che vuole il popolo. Ora abbiamo un centrosinistra che ha preso meno di 1 voto su 3 che ha messo uomini di partito a capo di tutte le istituzioni. Ma perché dovrebbero ottenere la fiducia? 2 italiani su 3 non gliela vogliono dare (così dice il voto), e i parlamentari sono i rappresentanti degli italiani. Il resto sono solo giochi di politica e sembra che chi vuole giocare chiaro (M5S) sia irresponsabile.
  • fabio pistorozzi 4 anni fa
    Sono un elettore che crede nel movimento nelle vostre idee e nei vostri principi non penso quindi che dobbiamo abbassare le braghe.ora però parlando potremmo trarre dei vantaggi per tutti i cittadini eliminando così chi crede ancora che Ruby sia la nipote di un ipotetico leader .i miei più cordiali saluti e buon lavoro.
  • Michel Franzoso 4 anni fa
    Sig. Grillo, le scrivo poche righe per ricordarle una cosa: il tempo della guerra è finito e avete vinto. Ora dovrebbe essere il tempo della ricostruzione, quello in cui ci si siede intorno a un tavolo e si trattano le condizioni di pace. Ma lei intorno al tavolo non ci vuole stare, si sente troppo superiore (e per carità, sotto alcuni aspetti forse lo è) per sedere insieme agli sconfitti. Lei vuole continuare a fare la guerra, vuole abbattere fino all'ultimo nemico. So già cosa sta pensando, che ho votato PD(-L), o che comunque avrei dovuto farlo. Sa cosa le dico? Lei vede comunisti ovunque, come un suo illustre "collega"... Che mi creda o no, comunque, non ho votato sinistra. Ma poco importa ora ciò che conta è che voi avete vinto e avete la possibilità di cambiare le cose. Purtroppo avete deciso di non farlo, preferite continuare la vostra guerra. Forse perché più facile o forse perché davvero credete che alla fine non resterà più neppure un nemico. Come può credere a questa chimera? Possibile, sig. Grillo, che non capisca? Così finirà con il perdere la fiducia di coloro che speravano in voi per cominciare un cambiamento e invece vi ha visti fermi sulla riva del fiume ad attendere abbaiando che arrivasse il cadavere del nemico. Resterà solo con i suoi fedelissimi e a quel punto non cambierete più nulla. La fiducia è un sentimento che si fonda sulla costruzione, non sulla distruzione. Se lo tenga in mente sig. Grillo, che qui di macerie ne abbiamo avute abbastanza... Buon lavoro.
    • efrem ranieri Utente certificato 4 anni fa
      spero che il tuo commento. Non resti inascoltato ciao
  • Indignatevi ondignamoci 4 anni fa
    Il gran rifiuto di quando Grillo chiese di candidarsi col PD ancora brucia? Ecco perchè l'attacco è cosi feroce a Bersani e non al Berlusca! Strana commistione il M5S tra ex pidiellini evasori e centri sociali no tav!
  • Luciana Biecker 4 anni fa
    Secondo me nn è stato capito il pensiero ... Ci hanno ingannato per troppi anni nn di mette in discussione l'integrita degli eletti ma il fatto che sono due specchietti per le allodole: diamo un contentino all'elettorato eleggendo due "puri" così distogliamo l'attenzione dalle solite porcate ... Il simpatico Bersani ha detto che nn si possono tagliare i finanziamenti alla politica ma perché no abbiamo votato ad un referendum abbiamo vinto e avete cambiato il nome al rimborso e no che nn va bene ... Ci vuole più chiarezza nn facciamo i abbindolare da queste mosse di "marketing"
  • Francesco 4 anni fa
    Ma perché i simpatizzanti del pd non scassano i cabasisi a Bersani e ci mollano? Noi siamo coerenti, voi amici dell' inciucio proprio non lo volete capire????? È 20 anni che siamo in una dittatura partitocratica dominata dalla televisione che ci dice anche come e quando andare a cagare. Adesso che abbiamo la possibilità di cambiare cosa dovremmo fare? Credere al gatto o alla volpe? Caro beppe/ Pinocchio la storia si ripete e se vogliono i ns 20 punti li conoscono.....L'esempio Sicilia deve essere la ns stella polare. Li' stanno lavorando tutti e dico tutti bene... Quindi cari pd rompete i cabasisi a Bersani e co. Noi pur essendo italiani e orgogliosi di esserlo siamo coerenti concetto, che forse vi sfugge. Ringrazio tutti i ragazzi del m5s per il mazzo che si stanno facendo anche per me, per noi, e avanti così. VENTI PUNTI!!!!!!!!!
  • rossella roc 4 anni fa
    UNO-VALE-UNO e siccome non tutto il Popolo può stare seduto nel nostro Parlamento i rappresentanti votano per lui ed è questa la Democrzia, bellezza! Finora non sono stati sperimentati sistemi migliori. Parlare di nominati e/o non nominati sono CHIACCHIERE e perdite di tempo e basta. Ora bisogna mettere all'ordine del giorno e votare SUBITO l'INELEGGIBILITA' di B. e.............voi AVETE una GRANDE RESPONSABILITA'! Guai se vi lasciaste sfuggire l'OPPORTUNITA' di liberarci da una IATTURA, che tanti inciuci ha prodotto in questi anni, perchè a moltissimi di noi importa ben poco se finora è stata colpa di altri, ORA CI SIETE anche VOI e.........siete OSSERVATI SPECIALI
  • ari ben canaan Utente certificato 4 anni fa
    La Boldrini è entrata in RAI appena finita la scuola e poi alla FAO, chi è di Roma sa questo cosa significa. Grasso ha fatto carriera perchè non ha mai dato fastidio a nessuno, anche questo si spiega da solo.
    • efrem ranieri Utente certificato 4 anni fa
      Io non conosco la Boldrini in tutto e per tutto come dice lei ha lavorato in RAI e Beppe Grillo? Se ragioniamo così e tutta merda e va bene e allora spariamoci!
  • Claudio Iac 4 anni fa
    Ah, dimenticavo, per Federico Orso : Lezioni di democrazia da chi ti permette di dire la Tua opinione in tempo reale sul blog e , se non d'accordo, libero di votare chi ti pare !
  • Daniela C. Utente certificato 4 anni fa
    NON VOGLIO SEGUIRE NUOVAMENTE UNA CAMPAGNA ELETTORALE..ora e" il momento di lavorare, non voglio piu" seguire pagliacciate, insulti a chiunque, parole di inciuci e inciucetti. Ora e" il momento di sedersi con il resto del parlamento e far valere le nostre idee. Se non lo fate state certi che perderete il mio voto e quello di tanti altri italiani. Ovviamente, in questo caso, non andrò a votare piu" perche" mi avrete dimostrato che non siete tanto diversi da un Berlusconi che chiama tutti comunisti o un pd che accusa e non fa nulla per cambiare il paese. Quindi lavorate.
    • mario domenico totti 4 anni fa
      sono pienamente d'accordo con te.é ora che grillo oltre al blog cominci anche a tuonare con le varie (tv....nazionali)e far vedere che noi del movimento cinque stelle non abbiamo paura a dire in faccia a questi vecchi ladroni(ventimila euro al mese )che la pacchia è finitaaa.
  • marcello n. Utente certificato 4 anni fa
    uhm...questo post serve solo a minacciare i 20 senatori che hanno deciso di dissociarsi e consentire la nascita del governo...Bersani nomina Grasso e Boldrini e Grillo lancia i suoi diktat ai senatori che pensano di avere la loro testa..
  • Claudio Iac 4 anni fa
    Io non capisco tutti questi giovani del PD che scrivono i loro commenti sul blog per convincere noi simpatizzanti del Movimento che appoggiare il Bersani e' cosa buona e bella e doverosa. Ma hanno capito che non lo vogliamo piu' tra i piedi? Ed i nuovi presidenti della camera e senato? Una fa tenerezza per quanto sembra buona e caritatevole ( manca solo che si commuova come la Fornero , ve la ricordate? ) L'altro sempre con quel sorrisetto stampato tipico di chi ti prende in giro ( floris addirittura sembra quasi avere una semiparesi con quel ghigno costantemente stampato in faccia ) Ma che c'avranno da ride tanto con la realta' che c'avemo in Italia? Vogliamo persone serie !!!
    • indignatevi indignamoci Utente certificato 4 anni fa
      Ci sono anche molti anziani non votanti PD che stigmatizzano il comportamento a dir poco equivoco di Grillo,le sue citazioi dai discorsi di Hitler,quell'inquitnte figuro di Casaleggio..c'è forse anche Tom Cruise di mezzo?
  • Pasquale . Utente certificato 4 anni fa
    Non facciamo di tutta l'erba un FASCIO.
  • Donato Nicoletti 4 anni fa
    XXX AI BRAVI E ONESTI GIORNALISTI ITALIANI VOI CHE AMATE LA DEMOCRAZIA, l'ONESTA' E L'OPINIONE PUBLICA CHIEDO: PERCHE' NON RIEMPITE I VOSTRI INSULSI GIORNALI OBBLIGANDO PUBBLICAMENTE I " Sig. " Bersani, Dalema, Berlusconi, Bossi, Casini, Franceschini, Larussa, Alemanno, Monti, Cicchitto, Andreotti, Prodi, Craxi, Maroni, Bindi, Binetti, Buttiglione,Veltroni, Letta, Shillipoti, e tanta altra brava gente ( e non sono indenni i presidenti della republica ) A RINUNCIARE AL FINANZIAMENTO PUBLICO CHE RUBANO DALLE NOSTRE TASCHE. SE SI PERMETTONO DI FARLO E' GRAZIE ALLA VOSTRA NON ONESTA' NEL FARE IL VOSTRO LAVORO...PERCHE' VOI, COME OPINIONE DI PARTE, SIETE COMPLICI. PER QUESTO BASILARE MOTIVO LA NOSTRA DISCRAZIATA NAZIONE E' ORMAI AI CONFINI DELLA DISCARICA MONDALE CONTROLLATA DALLA MAFIA... IL PIU' TOSSICO TRA I RIFIUTI. GRAZIE PER TUTTO QUELLO CHE NON FATE PER RENDERE IL NOSTRO PAESE ACCETTABILE, NORMALE MA SOPRATTUTTO ONESTO. IN VERITA' VI DICO " MI FATE SCHIFO ".
  • Marcello Silva 4 anni fa
    Detto da chi gestisce tutto da padre/padrone fa semplicemente ridere un commento del genere.
  • fabio galiano 4 anni fa
    vorrei dire a quella signora che dice di aver votato il movimento cinque stelle che forse quando parla e quando scrive non si ascolta o peggio ancora. il dottore che si sporca le mani operando o chi si sporca le mani lavorando la farina sono esempi che non si possono fare (e sentire)in politica. lei e una persona come le altre che sono in politica nel pdl , pd ecc..io non ho votato cinque stelle ma lo votero' alle prossime elezioni e magari lavorero per loro. io penso che con i vari partiti non bisogna arrivare a nessun compromesso anzi dobbiamo mandarli a casa per prende la maggioranza dei voti .Non si cambiera' nulla arrivando a compromessi con chi fino a oggi ci ha SPUDORATAMENTE rubatO e danneggiato. buone Palme a tutti.
  • Domenico I. Utente certificato 4 anni fa
    24 Aprile 2013 Noi del MOVIMENTO 5 STELLE, abbiamo il dovere di non farci sfuggire questa occasione, a mio avviso unica, che i nostri elettori ci hanno dato. Si tenga presente che il nostro elettorato proviene da elettori che votavano a destra, da elettori di sinistra e da elettori che prima si astenevano dall'andare a votare. Tenendo conto di tutto ciò dobbiamo pensare; che se il MOVIMENTO, non darà risposte a questi, facendo formare un governo, quindi portando avanti, con forza, i punti più salienti del nostro programma: rischieremmo di perdere il consenso ricevuto perchè gli elettori che ci HANNO VOTATO POTREBBERO FARSI LA CONVINZIONE CHE I VOTI DATI AL MOVIMENTO SONO SPRECATI, VISTO CHE IL MOVIMENTO, TROVANDO MILLE SCUSANTI, NON VUOLE METTERE A FRUTTO IL CONSENSO RICEVUTO;e' impensabbile anche che il MOVIMENTO, IN UN PROSSIMO FUTURO POSSA RAGGIUNGERE LA MAGGIORANZA ASSOLUTA CHE GLI CONSETTIREBBE DI GOVERNARE IL PAESE DA SOLO, PERCIO' SENZA FARE COMPROMESSI CON ALTRI PARTITI. L'ITALIA, POLITICAMENTE è MOLTO DIVISA E CI VORRA' DEL TEMPO, PERCHE' GLI ITALIANI RIESCANO A CAPIRE CHE UNA NAZIONE NON SI PUO' PERMETTERE PIU' DI 3 BLOCCHI POLITICI. lA NAZIONE, invece, ha delle urgenze improrogabili,che bisogna affrontare e risolvere con sollecitudine, difatti, con il voto di Febbraio, il popolo con ha chiesto proprio questo ai politici; perciò è arrivato il tempo di operare fattivamente per non lasciare che lo scoforto si impadronisca delle menti di quelle persone che hanno riposto in noi le loro speranze di un futuro migliore. ianico45@gmail.com
  • Ottorino Orrù 4 anni fa
    ..e, intanto, da questa "costatazionedi fatto", il Tg1, per buona pace dei detrattori m5s, ha tratto un "nuovo attacco di Grillo a Boldrini e Grasso"!Italiano, aprite gli occhi e spegnete la Tv..
  • Paolo B. 4 anni fa
    Beppe ti ho votato per cambiare l'italia, sono un giovane che ha chiuso da poco un attività, e ti dico che oltre ai problemi di debiti, non riesco a trovare un lavoro per ricoprirli, e lo stato non mi versa un centesimo di cassa a noi autonomi, e a questa età sapere di essere inguaiato per i prossimi sette anni è molto brutta la cosa, io spero veramente che cambi idea e che veramente ti siedi al tavolo con il pd che sono persone come noi senza pensare ai problemi personali, per adesso fai così perchè ne abbiamo tutti bisogno, e te lo dico con il cuore perchè la piccola luce nella galleria, si sta sempre di piu allontanando, e tra poco saremo tutti smarriti, e poi sicuramente la perderai anche tu che resterai a casa a guardare gli altri che governeranno. Ciao e buone palme a tutti, un tuo elettore.
  • Federico Orso 4 anni fa
    Lezioni di democrazia da chi parla e si sottrae sistematicamente al confronto. Lezioni di democrazia da chi pretende di dettare la linea politica di quasi 200 parlamentari stando fuori dal confronto parlamentare. Lezioni di democrazia da chi ha fatto delle primarie alle quali hanno partecipato circa 25.000 elettori verso chi ha fatto delle primarie alle quali hanno partecipato oltre 3 milioni di persone. Lezioni di democrazia da chi chiede rispetto per gli 8 milioni di propri elettori e non ne dà alcuno agli oltre 20 milioni che non lo hanno votato. Lezioni di democrazia da chi non riconosce la differenza tra gente come Ghedini, Berlusconi, Lupi e Schifani e gente come Renzi, Bersani, Grasso e la Boldrini.... Forse è il caso che qualcuno si legga qualche scritto di diritto costituzionale e cerchi di capire davvero che cosa è la democrazia.... Ma questo è il pensiero di un elettore del PD e probabilmente nella dinamica del "uno vale uno" io valgo 0 in quanto ho l'ardire di non condividere la linea del M5S.....già questa è democrazia!!!
  • Luciano Carbonari 4 anni fa
    Volevo inserire un commento, ma dopo più di un ora passata a scorrere tutti i commenti presenti nel blog, mi sono scoraggiato. Chi avrebbe mai letto ciò che io pensavo? Nei commenti letti trovavo tutte le opinioni immaginabili, una completa anarchia del pensiero. Ma pensate seriamente che la democrazia possa passare attraverso la rete? E questo in un paese dove il "popolo" è interessante per uno studio antropologico, ma sicuramente poco affidabile per la sua maturità democratica. La rete è uno strumento per comunicare, come la televisione o la stampa, uno strumento interattivo accessibile a tutti, e questo è il bello della rete. Ma comunque solo uno strumento. La democrazia si esprime poi attraverso rappresentanti che coagulano le idee e le sostengono. Altrimenti è l'anarchia una bellissima chimera ma comunque un'utopia. Ho votato M5stelle perchè il 70% delle idee che facevano parte del programma non erano C... La percentuale più elevata fra tutti i programmi proposti dai vari schieramenti. Se non votavo M5stelle avrei votato Vendola, ma il PD era ambiguo e ancora troppo ancorato al governo Monti. Non sono un seguace di Grillo e neppure un attivista del M5stelle, ma semplicemente un cittadino che ha fatto una scelta, ma che può cambiare anche idea, e questo in democrazia fà la differenza. Con il vostro atteggiamento state favorendo il piano di Berlusoni, che vuole andare alle elezioni ma non adesso. Lui è già in campagna elettorale, alle elezioni ci vuole andare dopo aver fatto la generosa offerta al PD di un governo di larghe intese, questo per salvare il paese. NEL MOMENTO IN CUI SARà FORMATO IL GOVERNO SI COMPORTERà COME UNA MANTIDE RELIGIOSA. Farà cadere il governo, come hanno fatto con Monti, e andranno alle elezioni incassando il favore di un elettorato acefalo. Il M5stelle perderà il consenso di molti come me che si inca... e quindi risultato finale: BERLUSCONI al governo. Quello che non riesco a capire è: Ma è quello che volete? Cordiali saluti. Luciano C.
  • alessandro lombardi 4 anni fa
    premetto che non ho votato M5S ma come cittadino italiano sono preoccupato di questo 25% di voti che si sta rilevando dannoso.Dannoso per via di un leader che sembra incapace di rispettare le regole fondamentali della democrazia. Regole, leggi per le quali le scelte vengano fatte attraverso il dialogo e la ricerca del giusto equilibrio nella applicazione di quanto deciso. So che qualcuno ora dirà "il solito inciucio" ma attenzione che agire in modo diverso è qualcosa diversa dalla democrazia sopratutto in politica. se ne devono Quando si vuole partecipare ad un gioco e questo non lo è. se ne devono rispettare le regole. Proporre referendum per l'euro commisioni d'inchiesta per la TAV sarebbero solo degli inutili sprechi di soldi, insultare un giorno si e l'altra anche tutti e tutto non è serio, scappare difronte alle domande della stampa è sinonimo di chi non ha nulla da dire. Per ora è questo che il M5S e il suo leader hanno fatto vedere ma quello che preoccupa è l'unico risultato concreto che il M5S ha ottenuto ovvero la resurrezione del Cavaliere e quello che otterà ovvero le elezioni anticipate. Insomma è solo arroganza e maleducazione di cui il leader vuole fare bella mostra scappando difronte alle responsabilità che il consenso chiesto e datogli gli impone.Perchè il leader democratico nonn ascolta ciò che la maggioranza del suo 25% gli chiede? Spero in una risposta, ma sono sicuro che non l'avrò, dal leader che come quando era un comico fa solo monologhi P.S. perche insultare due persone scelte dal partito ma comunque elette e non due persone imposte dal movimento e non elette come i due portavoca muti del M5S che tra l'altro sono a spese dei cittadini italiani. alessandro
  • diego brusoni (zorroperilmondochevorrei) Utente certificato 4 anni fa
    scusate, ma dite di essere il primo partito del paese, e che usate tutti internet per comunicare, ...e ancora pensate che chi scrive su questo blog cose non reverenziali nei confronti di beppe grillo, sia pd o pdl o montiano... ma dai... la verità è che una persona "normale" quale io mi reputo, possa dissentire in maniera democratica del verbo dato dal messia grillo... altrimenti se volete che persone apartitiche come me non "disturbino", invece di un blog, fate una manifestazione alle sorgenti del PO, come faceva la lega, lì sarete sicuri che nessun dissidente potrà mai infiltrarsi...
    • Nicolino Cavalieri 4 anni fa
      Ma stiamo perdendo la testa? Sembra che siamo ancora in campagna elettorale continuando a fare qualsiasi critica di qualsiasi cosa che si muova sulla terra. Ho votato il M5 stelle per la prima volta ( e se continua cosi sarà l’ultima) ,mio malgrado ho fatto votare anche tantissimi amici e colleghi che adesso mi chiedono, ma che cosa vogliano, non hanno capito che ci sono delle regole democratiche ed una costituzione da rispettare. Gli eletti dicono che vogliano cambiare le cose in parlamento, chiedere aperture di inchiesta, vigilare. Ma io mi domando , come si potrà iniziare un nuovo corso senza che nasca un governo ? Ci dobbiamo ricordare che siamo in una democrazia parlamentare e molti decreti li propone il governo e parecchie volte i provvedimenti vengono votate con la fiducia al governo . Abbiamo visto in questi anni i governi di destra e di classe che hanno guardato solo i loro interessi e chi era all’opposizione non aveva voce in capitolo perche’ andavano avanti con le fiducie. Vogliamo continuare cosi’ , dichiarando che non daremo mai la fiducia ad un eventuale governo di scopo con vari punti condivisi ? Continuiamo cosi a farci del male, tanto quelli che ci rimettono in questo caos siamo noi poveri indifesi come sempre ed soliti a guadagnarci.
  • Giacomo Peruzzi 4 anni fa
    In "Lettera ad una professoressa" i ragazzi della scuola di Barbiana scrivevano "Ho imparato che il problema degli altri è uguale al mio. Sortirne tutti insieme è politica. Sortirne da soli è avarizia". Sono un elettore del PD: non ho votato Bersani alle primarie (ho scelto Marino nel 2009 e Laura Puppato nel 2012), ma mi è stata data la possibilità di scegliere: agli attivisti 5 stelle è stato chiesto di scegliere il loro capo coalizione? verrà chiesto loro di scegliere la linea del movimento? o la linea è quella di Grillo e Casaleggio? Credere che chi la pensa diversamente da Grillo è brutto, sporco e cattivo forse darà soddisfazione a tanti attivisti 5 stelle, ma non risolverà niente...
  • MASSIMO Z. Utente certificato 4 anni fa
    Hai ragione da vendere, purtroppo l'arte della politica e dei suoi sotterfugi non ci è familiare perchè nella vita quotidiana la maggioranza di noi non pensa di metterlo nel cu..li al prossimo per partito preso. WMS*
  • susanna crotella 4 anni fa
    io credo che ora bisogna cambiare musica...basta con la merda su tutto e tutti! Le persone elette presidenti di camera e senato sono ineccepibili per quello per il loro passato e per il loro impegno e onestà... questo non è forse rispondente a quel cambiamento tanto agonizzato!! E poi , bel coraggio a parlare di democrazia interna....i parlamentati 5S hanno il bavaglio e se esprimono un parere diverso sono " traditori"!!! Non si possono più sentire tutte queste proteste dal sapore qualunquista! Pensiamo ora ad uscire dalla paralisi del nostro Paese, con senso di responsabilità...questo va garantito agli elettori.
  • Loredana 4 anni fa
    Ma come mai tutti i "grillini" che incontro sono più che d'accordo con il NON APPOGGIARE un governo pd ed invece nei commenti qui sul sito sembra l'opposto?
  • Pierluigi Martino 4 anni fa
    Credo che se si decide di scendere in politica si debba imparare a cavalcare la politica strssa. Da un mio personale sondaggio, continuassimo così, metà dei voti sarebbero persi. Per arrivare ad ottenere risultati credo sarebbe il caso di ragionare meno a pancia ...
  • Marcello Giacometti 4 anni fa
    credo che molte delle persone che commentano non hanno capito che accordarsi con una qualsiasi fazione non vuol dire accelerare i tempi o diminuire le spese...vuol dire solamente impelagarsi con persone che badano soprattutto ai loro interessi e che in cambio di un "accordo" ti propongono di perdere la tua dignità e il tuo orgoglio per poi rinfacciarti di essere come loro...quindi accettare un loro accordo significa perdere integrità e credibilità!!!ottima mossa per smantellare un movimento così pericoloso!!! "Sporcarsi le mani" come dice qualcuno, ci stà...e lo stanno pure facendo!!! Ma qui si tratta di farsi infangare per poi venire additati come infangati...è controproducente...non trovate???
  • Massimo Lafranconi (mass1q) Utente certificato 4 anni fa
    Ma come si fa a non capire che la strategia dei media è quella di creare una falsa urgenza di fare un governo per mettere pressione sul movimento? Draghi dice che il paese va "con il pilota automatico" ed è vero perchè, per chi non se ne fosse accorto, il governo c'è e ha ancora pieni poteri. Sveglia Vogliono farci cadere nella trappola di Bersani che si è eletto a kamikaze e finirà la sua carriera politica la settimana prossima. Se implode Bersani implode tutto il PD e questo è un obiettivo del movimento, fino a prova contraria. Non lo sentite parlare Bersani? è come un disco rotto, parla solo di RESPONSABILITA' anche mentre dorme per scaricare sul movimento la sua sconfitta elettorale e ogni SUA responsabilità per il fallimento della sua politica. Voi dei PD che venite a scrivere qui le vostre idee RESPONSABILI siete delle capre, lo zoccolo duro di un partito morto che tra una settimana sarà spaccanto in due e sarà travolto alle prossime elezioni. Quello IRRESPONSABILE è Bersani che va a sbattere senza una maggiornaza che non avrà mai, voi del pd siete capre guidate da un'altra capra come voi. Almeno il nano è intelligente, sta continuando l'opera di clonazione delle idee del movimento che evea inizato nella socrsa campagna elettorale (elezione del presidente della repubblica con referendum, democrazia diretta)e se la giocherà con noi alle prossime elezioni, sperando che si faccia in tempo a cambiare la legge elettorale. Peccato che il nano ormai non sia più credibile e con l'acqua alla gola per via dei processi che si stanno chiudendo, ormai è finito anche lui e lo sa. Ve lo vedete andare alle lezioni a 76 anni e agli arresti domiciliari contro un quarantenne come Renzi? Ma per favore Io al 51% ci credo, no alla fiducia a questo manipolo di nominati. Avanti così, forza Beppe!
    • Felice Agostini 4 anni fa
      Non ci sarà un altro momento così favorevole per costringere il PD a fare ciò che vogliamo noi. Bersani è disposto a tutto pur di fare un governo, perchè se non ci riesce salta ed alle prossime elezioni ci va Renzi. Renzi farà alleanza col PDL, essendo assai più a destra di Bersani; ma siccome appare innovatore ed anticasta, porterà via molti voti anche al M5S. Tra i disillusi dall'inconsistenza del M5S ed i voti di protesta che rifluiranno al mittente, invece del 51% noi prenderemo a malapena il 15% A quel punto fine del sogno.
    • Claudio Piga 4 anni fa
      Ma come, prima il PD si spacca e scompare, e poi Renzi se la corre con Berlusconi??? Sembri un po' confuso!!
  • Raffaele Faoro Utente certificato 4 anni fa
    Tutto giusto, ma manca una cosa, sono stati votati con scrutinio segreto (che come sappiamo rende impossibile il controllo dei voti, come accaduto per i voti M5S per Grasso) dalle rispettive assemblee. Nessuno puntava un fucile in capo ai singoli onorevoli nel momento del voto e nessuno li controllava nella cabina. Se non riconosciamo nemmeno un minimo di potere critico al voto del parlamento allora il cambiamento e' un battaglia persa.
  • Oliviero C. Utente certificato 4 anni fa
    Io sinceramente se non ci fosse stato Beppe Grillo ed il M5S questa volta...non avrei proprio votato... perché ormai è impossibile dare la fiducia ai vecchi falsi tromboni (Bersani C. e Berlusconi C.) e né si può dare fiducia ai nuovi falsi tromboni quali i giovani turchi del PD (Orlando, Orfini % C.) o Fassina o i giovani bersaniani (Moretti ecc.), ai quali non affiderei nemmeno il cane per portarlo a fare la pipì, che sono la fotocopia sbiadita dei loro maestri, che per i soldi e privilegi farebbero qualsiasi cosa....E CHE NON INTENDONO OVVIAMENTE RINUNCIARE AL FINANZIAMENTO PUBBLICO!!! Non parliamo poi dei giovani del PDL (ammesso che ci siano). Beppe Grillo è l'unica vera novità, perché è l'unico che parla e descrive l'Italia che vorrebbe realizzare nei prossimi anni....e non le solite chiacchiere in politichese...di cui ne abbiamo tutti piene le balle!!!!
  • paolo b. Utente certificato 4 anni fa
    Ricordiamolo sempre: il primo nella lista degli impresentabili e' Beppe Grillo, per sua esplicita ammissione. Il secondo e' Casaleggio, il cui ruolo politico nel M5S e' stato tenuto in ombra fino a quando non e' stato stanato dalla rete. E non e' stato ancora chiarito. Andiamo avanti. Le Buffonarie le ha fatte il M5S, con il flop colossale delle sue primarie, 20.000 votanti, lo 0,5 per mille degli elettori, una cifra imbarazzante che e' stata tenuta nascosta per giorni e giorni. E un meccanismo puerile, in cui bastava convincere tre zie e quattro cugini, o i condomini del palazzo, a farsi votare, per svoltare la vita. Quanto alla Boldrini e a Grasso, e' vero, li hanno candidati Vendola e Bersani. Ma questo e' una limpida dimostrazione che non sempre le "votazioni dal basso" sono una soluzione migliore di scelte intelligenti e illuminate fatte responsabilmente da chi sa scegliere. O vogliamo credere che il deputato grillino del microchip, o la protofascista Lombardi, o il gaffeur Crimi, "democraticamente scelti". siano meglio, come persone, come meriti, come competenze, della Boldrini o di Grasso? E la loro nomina non l'ha imposta nessuno. Bersani, capo di partito che deve confrontars quotidianamente on gli organi dirigenti della sua organizzazione, ha proposto quei nomi, che sono stati approvati per acclamazione perche' erano una scelta azzeccata e vincente. E Grillo ne sa qualcosa... In altre organizzazioni, che si vantano di essere piu' democratiche, il capo supremo, mai eletto, detta la linea con dei post su un blog.
  • Franco lamanna 4 anni fa
    Sono un elettore del pd e vorrei dire a chi ha votato m5s rinnegando il pd che avete sbagliato e non potete prender vela con grillo se non appoggia il governo Bersani . La prossima volta se ci sarà una prossima volta pensateci bene e votate pd così non dovrete perdere tempo a convincerlo a votare i punti di Bersani. I berluscones sono tutti privilegiati come il loro re indiscusso che sfilano contro la magistratura e la democrazia. Grillo faccia quello che crede ma abbia la capacità di distinguere il cancro non è come avere il raffreddore e oggi un In Italia non si sta morendo di raffreddore. Ai posteri l' ardua sentenza. Un saluto e un in bocca al lupo all Italia onesta.
  • Bruno F. Utente certificato 4 anni fa
    ok ok abbiamo capito... ma se permetti a Berlusconi di avere ancora potere perche' tu fai il figo duro e puro sarai come tutti gli altri... una delusione... La politica e' l'arte del possibile. Allora approfitta ora che e' possibile, non e' detto che la prossima volta il treno passi ancora...
  • claudio bolla Utente certificato 4 anni fa
    Grullo sei patetico e pericoloso, un padrone che sa dire solo no! E a cosa vi servono i voti? Comodo dire a tutto no dal chiuso di una stanza e davanti al computer. Stai a pontificare sui partiti e i loro (sbagliati) metodi ma tu cosa proponi? Cosa vuoi fare? Insieme a john lennon aspetti il 100%? Ma i comunisti come me nn te lo daranno mai! Ti combatterò sempre perché come B. sei solo il proprietario del m1s, da te quale democrazia c'è? Quale discussione? Quale contendibilita? Mi fai rabbia e ribrezzo.
  • massimo 4 anni fa
    A tutti gli ingenui PiDdiini, mi piacerebbe chiedere, quando affermate che il M5S per senso di responsabilità, dovrebbe perdere un po' della propria purezza mescolandola con l'immensa merda che PD-PdL-Monti hanno prodotto: Vi rendete conto che vi hanno rivoltato il cervello o no?
  • Simone90 P. Utente certificato 4 anni fa
    io ho votato m5s per fare i fatti. abbiamo l'opportunità di costringere il pdmenoelle a seguirci, di fare un programma di governo basato sulle idee dei cittadini e ad eleggere un vero presidente della repubblica. purtroppo secondo me l'odierno atteggiamento suicidica ci porterà all'inevitabile ridimensionamento. non sono un piddino. sono un iscritto del m5s della prima ora che vuole cambiare il proprio paese e ritiene il m5s l'unica speranza di cambiamento. dare la fiducia ad un governo non significa alleanza. questa è l'abc del diritto costituzionale.
  • Claudio Piga 4 anni fa
    Ho ragionato sulla frase di Crimi su Morfeo e Napolitano, e ho fatto le seguenti considerazioni. 1) É una frase infantile, tipica di una psiche immatura. Se lo dicesse un/a ragazzo/a di 18 anni, poco male, un po' di sfottó irriverente a quell'etá é pure salutare. Ma farlo da una posizione istituzionale é pura stupidaggine. 2) A pensarci bene, questa irritualitá irrispettosa é la stessa esibita piú volte dal Berlusca in innumerevoli situazioni (corna in foto ufficiali, ammiccamenti etc). Il che mi induce a pensare che l'humus ispiratore dell'animo grillino non differisca molto da quello fascio-berlusconiano.
  • Enrico Marzi 4 anni fa
    BEPPE NESSUNA FIDUCIA AL PD!!! UN ABBRACCIO
    • mario domenico totti 4 anni fa
      sono pienamente d'accordo con te. il lupo perde il pelo non il vizio.a buon intenditor poche parole
  • Aldo Banchio 4 anni fa
    Ma perchè questi minipost non sono firmati? Quando si scrive si dovrebbe avere il coraggio di metterci la faccia, ho l'impressione che l'unico obiettivo di Grillo sia quello di distruggere il paese, non gliene frega niente di costruire qualcosa di positivo vuole solo il POTERE, a qualunque costo e il prezzo lo pagheremo noi, TUTTI NOI.
  • GIOVANNI N. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, comincio seriamente a preoccuparmi per la tua integrità mentale. Ma vuoi continuare solo a criticare, distruggere? Non ti pare che la scatoletta l'hai già aperta e che ora è il caso di cominciare a costruire. TU LA SCATOLETTA L'HAI APERTA E IL TONNO LO MANGI TUTTI I GIORNI, MA TI CHIEDI COME STANNO GLI ITALIANI? SE CE LA FANNO A MANGIARE? Ti ho sentito dire che fra 10 anni staremo tutti meglio. Credo che fra 10 GIORNI e non fra 10 anni STAREMO TUTTI MORTI. Prova un po' tu a pagare un affitto e a mantenere moglie e figlio grande disoccupati e un altro figlio che ancora studia. PROVACI CON UN SALARIO DA PRECARIO. Oltretutto con un pignoramento in corso per NON AVER PAGATO L'ACQUA!!! Le tue proposte sono bellissime, ma non sarebbe ora di COMINCIARE A REALIZZARLE? Carissimo, ho votatoa sinistra per una vita e nelle ultime elezioni, stanco di turarmi il naso, ho voluto darti e darmi una possibilità. Ti ho dato fiducia. NON FARMENE PENTIRE. Comincia a FARE e non solo a URLARE E CRITICARE L'INTERO CREATO. L'Italia e il poco degno popolo che la abita (se penso che un quarto di esso crede ancora all'asfaltato del Signore) non può aspettare 10 nni per stare meglio. Usa i tuoi parlamentari per cominciare e concretizzare le tue proposte. DATTI DA FARE. IL TEMPO DELLE URLA E' FINITO! URGE IL TEMPO DEL RICOSTRUIRE. Di macerie ce ne sono già abbastanza, non CONTRIBUIRE A CREARNE ALTRE. Giovanni.
  • Edoardo P. Utente certificato 4 anni fa
    Mi farebbe piacere saper in che modo si potrà attuare il CAMBIAMENTO tanto auspicato da Grillo e la sua truppa parlamentare. Qual'è il disegno di tale progetto? Davvero aspira al 100% meno un elettore (io) degli elettori? Sarà possibile fare un discorso logico con un deputato 5S? Non vogliono nessuna alleanza, tutti sono morti, Grasso e Bodlrini foglie di fico, Napolitano mezzo morto e mezzo vivo (a seconda dei momenti), Bersani non esiste... Insomma cosa c...zzo volete??? La RESPONSABILITÀ più grande che vi state portando addosso è la vostra IRRESPONSABILITÀ!!!! BEPPE!! fuori dalla tua villa e dal tuo PC, c'è la sofferenza di chi non ha un lavoro o lo sta per perdere, la speranza di chi ti ha creduto al cambiamento e adesso si trova ad aspettare sul fiume il passaggio di tutti i CADAVERI, magari anche il proprio perché il tempo l'ha portato via prima di tutti quelli che ti aspettavi! Non è colpa del m5s la situazione attuale, sono daccordo. Ma oggi il m5s ha il pane da poter redistribuire con maggiore equità. Nessuno ti accusa dello scatafascio attuale, però ti si accusa del non voler contribuire a rialzarlo, vedendo nel m5s un atteggiamento cinico quasi a voler sperare che le cose peggiorino. Forse questo per un tornaconto personale della ditta CasaleggioGrillo sons. Compliemnti! PARLAMANTARI 5S SVEEGLIAATEEEEVIIIII!!! USCITE DAL TORPORE DEL CASALEGGIO DI TURNO, AVETE UN MANDATO DETTATO DALLA CARTA COSTITUZIONALE, LA PIÙ BELLA DEL MONDO, NON DAL FOGLIETTO DELLA CASALEGGIOGRILLO SONS. IL CAMBIAMENTO È ORA!!! ORA SI PUÒ CAMBIARE NON TRA UN MINUTO. BUON LAVORO
  • fausto . Utente certificato 4 anni fa
    non ho votato M5stelle per essere contro, ho votato il movimento perchè lo stesso fosse parte attiva del rinnavamento. mi accorgo che il mio voto è servito solo per dare più peso alle calunnie contro tutto e tutti.
    • massimo feddi 4 anni fa
      Ogni giorno fango. Fango su tutto e tutti. Come si fa a non vedere che Grasso e Bodrini sono un passo avanti notevole rispetto allo schifo visto in passato..Violante, Pivetti,Schifani,Fini,Casini. Bisognerebbe smetterla di tirar merda e sostenere questo tentativo di governo. Almeno provare!
    • walter tardocchi 4 anni fa
      Coloro che hanno votato per il M5S per protesta, di pancia, o pensando che fosse come gli altri, hanno capito nulla. E' sempre stato chiaro e limpido che non avrebbe fatto alleanze, ed è stato ripetuto mille volte. Quindi il non commistionarsi con i partiti succhia risorse pubbliche si rivela solo come coerenza. Abbiamo il nostro programma, e non è trattabile al ribasso. Nessuna fiducia a chi ha portato il paese in queste condizioni; la maggioranza degli italiani ha approvato col voto la politica dei partiti degli ultimi mesi/anni, per cui avanti con gli inciuci più o meno sotto banco. Questo è il responso delle urne. Non scandalizzatevi se il movimento è un'altra cosa e non chiedetegli atti che non può avallare.
    • andrea s. Utente certificato 4 anni fa
      non hai votato il m5s per essere contro? ma allora perche' non hai votato direttamente il pd o sel o i mini socialisti?
  • Contadino ste 4 anni fa
    Scrivo solo per dire a chi monitora i commenti che sto salvando nuovamente da stamattina la pagina con i commenti più votati (o meglio con "voto migliore") qui, quindi ogni manipolazione dei voti viene registrato. saluti
  • al pino Utente certificato 4 anni fa
    Votate la fiducia piena, per poter pretendere i migliori ministri che questa Italia può avere, se SEL ha ottrenuto la autorevole Boldrini, pensate quanti ministri altrettanto autorevoli può ottenere M5S che ha dieci volte e più rappresentanti, cominciate a fare nomi ancora migliori di quelli che potrà fare il PD. M5S+PD+SEL SENZA Monti è quello che all'Italia serve adesso, ciò che serve ai partiti non conta, questi calcoli li fa il pregiudicatro Berlusconi che deve (ma se M5s vuole, non potrà) evitare il carcere. la politica quando si hanno i voti non è gridata ma concordata. Grillo ministro delle infrastrutture per un Italia più eco sostenibile perché no? Sempre che tu non voglia fare altro o abbia un nome più qualificato, non aspettate che sia il PD a fare nomi talmente qualificati da non potere dire di no e poi il M5S sarà quello che deve rincorrere i deputati transfughi. Niente Berlusconi e niente Monti, gli si può tagliare le gambe adesso! ogni altra azione non potrà che rafforzarli, un errore simile non sarà perdonato a nessuno, sia esso PD che M5S. Non dimentichiamo le leggi di censura anti internet di Berlusconi, se rivince altro che Cina, questo blog scompare!!!
  • Paola Ladyb 4 anni fa
    Perché nessuno di voi, Beppe ,la Lombardi e Crimi, commenta quello che ieri è stato riferito a Che Tempo Che Fa da Massimo Gramellini circa i presunti malumori e commenti di disappunto di alcuni Grillini fatti dopo le convocazioni dal Presidente Napolitano? Spero non siano voci fondate!
  • Mario Rancati Utente certificato 4 anni fa
    HO APPENA INVIATO UN COMMENTO CERTIFICATO!!!!! DOVE E' FINITO??? STO URLANDO AFFINCHE' QUALCUNO MI SENTA!!! FORSE L?AVETE BANNATO PERCHE' PARLAVO DEI CARI PDMENOELLE E DELLA STORIACCIA DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA?????
  • Cinzia Z. Utente certificato 4 anni fa
    Ma insomma.....al Movimento non sta mai bene nulla. Invece di continuare così si dovrebbe impedire al Berlusca di partecipare al governo e approfittare del PD e cominciare a fare veramente qualcosa .
  • mario b. Utente certificato 4 anni fa
    scusate, ma leggo che ci sono pareri contrastanti su un eventuale appoggi ad un esecutivo con il PD. Ma quale occasione migliore di dimostrare il tanto sbandierato UNO VALE UNO? se questa consultazione non viene fatta dimostra che qui vige una dittatura non la democrazia. UNO VALE UNO se uno è beppe Grillo. forse bisognerebbe rifletterci e molto
    • mario b. Utente certificato 4 anni fa
      influenza sul movimento, non dittatura. influenzare non significa imporre senza poter discutere. Noti la differenza?
    • mario b. Utente certificato 4 anni fa
      si ma se non viene consultata la base su una cosa importante, quando viene fatto? Grillo si è sempre definito il portavoce del movimento, e ripeto UNO VALE UNO QUANDO?????????????????????? solo a scopa e a tresette???????????????
    • Enzo Casamento () Utente certificato 4 anni fa
      Uno non vale uno. Beppe Grillo è l'uomo che ha realizzato il miracolo che stiamo vivendo, ha tutto il diritto di esercitare la propria influenza sul movimento che LUI ha costruito. Senza Beppe non ci sarebbe oggi questa Primavera di Speranza. Altro è il discorso di valutare con la dovuta attenzione le istanze della base e le implicazioni pratiche di scelte di importanza fondamentale. Enzo Casamento
    • Max F. Utente certificato 4 anni fa
      d'accordissimo
  • Patrizio Fontana (geko stradivari) Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei capire, perchè Grasso è stato votato dai deputati 5stelle? In questa fase pupale ogni piccolo errore, ogni indecisione diventa enorme.
  • Luca Minervino 4 anni fa
    la forma di governo di una repubblica parlamentare come l'Italia è la democrazia rappresentativa in cui la rappresentanza democratica della volontà popolare è demandata, tipicamente tramite elezioni politiche, al parlamento e ai suoi membri. Ora, Grillo puoi fare finta di muoverti all'interno di una democrazia diretta che non esiste neanche su questo blog (perchè non si decide a maggioranza cosa rispondere a Bersani su quegli otto punti necessari al paese e condivisibili anche da chi ha la licenza elementare?)ma è un po' come farsi le seghe. Se vuoi cambiare la costituzione e le regole del gioco il 25% non basta, puoi anche scegliere di stare alla finestra ad aspettare di crescere per piantare fiori sulle rovine Ma non puoi certo dire che Bersani stia cercando l'inciucio con il PDL,i toni e le dichiarazioni sono ben altre e l'interlocutore primo che ha cercato è stato il M5S. Il movimento ha la forza di contribuire realmente a rinnovare una dialettica parlamentare in stato catatonico che ha portato a sette anni di mancate riforme (come riconosce Bersani) Non farlo è scelta vostra.
    • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
      Il primo passo è stato d'alema a cercare dialogo a destra, poi il famigerato mercato delle vacche con il M5S (unica proposta concreta) poi è seguito il rifiuto dei 20 punti di Grillo e poi il rifiuto di rinunciare ai rimborsi elettorali (già cassati da un democratico referendum che il partito che si definisce "democratico" ha sempre ignorato).... il tutto condito da un susseguirsi di attacchi mediatici su giornali e tv di partito per screditare e mettere sotto pressione il M5S. Ma ovviamente la colpa di tutto il male dell'universo e della crocifissione va ricercata in Grillo, mica in quelli che hanno governato per 10 anni degli ultimi 20...
  • Fabio T. 4 anni fa
    qui, i commenti, non si possono più leggere, non si capisce più un cazzo!!! ma chi è sta gente che dice di aver votato m5s e continua a sparar merda su beppe? prima delle elezioni qui non era così, ora, è tutto illeggibile.. bisogna far qualcosa in tal senso perchè così è noioso e soprattutto falso.. prima c'erano 1000 commenti 90% PRO, ora son 8000 e tutti contro.. MA BASTAAAAA.. FORA DA I BAL!!!
    • diego brusoni (zorroperilmondochevorrei) Utente certificato 4 anni fa
      vaaaaaaaaaa beeeeeeeeneeeeeeeeee... esco, ti prometto che non scrivo più giurin giuretta. ciao.
    • diego brusoni (zorroperilmondochevorrei) Utente certificato 4 anni fa
      scusa, ma dite che siete il primo partito del paese, che usate tutti internet per comunicare, e ancora pensi che chi scrive su questo blog cose non reverenziali nei confronti di beppe grillo, sia pd o pdl o montiano... ma dai... la verità è che una persona "normale" quale io mi reputo, possa dissentire in maniera democratica del verbo dato dal messia grillo... altrimenti se vuoi che persone apartitiche come me non disturbino, invece di un blog, fate una manifestazione alle sorgenti del PO, come faceva la lega, lì sarai sicuro che nessun dissidente potrà mai infiltrarsi... peraltro utilizzi lo stesso linguaggio del BOSSI, percui... quasi ci siamo... (senza offesa...) :-)
    • Fabio T. 4 anni fa
      FORA DA I BAL ;) CIAO CIAO
    • Pedrito el Drito Utente certificato 4 anni fa
      io sono un ex elettore e dico quel cazzo che voglio !
    • Antonio Stanchi Utente certificato 4 anni fa
      Questi purtroppo sono tutti "INFILTRATI" si deve avere Pazienza.. calma e gesso...si dice dalle mie parti. Dobbiamo avere fiducia ed affidarci al "genio" Beppe che ha stravolto, con la sua idea, il modo di fare politica ......NON ha importanza che 8000 o un milione di commenti sul Blog sono "contro" sono tutti falsi! Vuol dire che è gente ancorata alla vecchia politica, al clientelismo, ai gruppi di potere, alle ideologie più becere e chi più ne ha ne metta....
    • Fabio T. 4 anni fa
      FORA DA I BAL!!!! sisiisisisisisiisisisisiisisisiisisisisiis... Ciao Ciao Ciao Ciao Ciao un saluto, adios.. su repubblica tutti ;) ciao belli
    • mario b. Utente certificato 4 anni fa
      sono proprio personaggi come te ceh relegheranno il movimento fuori dal parlamento se non ci sara un chiaro cambio di linea. insultare chi non la pensa come te poi e ignobile e tu dimostri solo la tua ignoranza.
    • Luca Minervino 4 anni fa
      uno vale uno..
    • Carlo Arcidiacono Utente certificato 4 anni fa
      Strano concetto di democrazia quello per cui nel blog dovrebbero esserci solo commenti positivi per Grillo e il M5S. Questo la dice lunga sulle caratteristiche del movimento o almeno di tanti suoi aderenti!
    • Max F. Utente certificato 4 anni fa
      Beh, se c'e' un cambiamento nell'orientamento dei commenti probabilmente questo riflette un orientamento delle persone che scrivono... io ho votato M5S e ti posso confermare che se Grillo continua a cercare il cambiamento in questa maniera autoritaria e fa risalire Berlusconi al governo, e non da la fiducia ad un eventuale governo rispettabile proposto da Bersani, beh in quel caso avremo la conferma alle prossime elezioni che l'orientamento di quelli che hanno votato M5S e' cambiato...
    • Monica E. Utente certificato 4 anni fa
      Veramente democratico,complimenti pezzo di fascista della rete!
  • Fabrizio Cozzani 4 anni fa
    Caro Beppe e cari M5S. Con tutta la stima che ho per il vostro movimento.... 1) perchè non mettete in atto quella democrazia di cui avete parlato: chiedete ai vostri attivisti di pronunciarsi per la fiducia. In rete bastano 2 gg ! 2) perchè non proponete voi 8 punti che sareste disposti a portare avanti con chicchessia 3) perchè non proponete una persona per l'incarico, ma fatecela conoscere. Gli altri li conosciamo anche troppo bene. Se non volete farla intervistare, fate voi un servizio e pubblicatelo sul sito. Fate voi le domande e sentiremo le risposte 4) A chi si domanda perchè commenti negativi sul vostro blog... vi sfugge che oltre al vostro 5-10% di attivisti, forse vi ha votato qualche milione di Italiani, che vorrebbero valere 1 ? 5) Ci fate conoscere cosa intendete costruire, oltre che cos avolete distruggere (ritorno ai vostri 5-8 punti da far conoscere agli Italiani) 6) Questa democrazia che professate, mettetela in atto. Ma non dicevate che i cittadini che sono andati in parlamento sono cittadini come noi ? Peccato che devono fare come dice uno solo, ma loro non possono avere un pensiero autonomo ? Non sono liberi e non possono essere fieri di avere votato Grasso, in quanto liberi cittadini eletti ? ... e non commentate dicendo ch voto PD-L... ora certo che lo ho votato, ma fate l'interessi dell'Italia e non i vostri corporativi, e la prossima volta vi voto sicuro. Ma se voto i miei concittadini è perchè ahnno curato l'interesse dei concittadini, non quelli di Beppe e Casaleggio... Saluti e continuate così, o meglio ... a volte un po' meno di così... aiuta tutti.
  • Gianfranco A. Utente certificato 4 anni fa
    Chiedo scusa in anticipo se dimostro di non aver capito tutto quello che c' da capire. Ma la mia idea, sprovveduta che sia, rimane che, una volta parte di una coalizione di governo, i 5Stelle potranno condizionare il Governo. Certo, consentendo spazio ad idee, pur discutibili, che non si allontanino dallo spirito iniziale fondante il nostro movimento. Al momento, trascurerei il rischio di ritorno di atteggiamenti "spocchiosi" di vecchia guardia. In questo aspetto francamente penso che Bersani meriti fiducia. Sono tuttavia assolutamente d'accordo di fare tutto quello che si puo', nel rispetto della legge, per proclamare la ineleggibilita' di Berlusconi e compari.
  • lucio lunardi Utente certificato 4 anni fa
    ma basta fare solo critiche, entrimo nel sistema oggi possibile, cambiamo e condizioniamo il sistema partecipando. continuare a ostacolare tutto e basta non ci consentirà di cambiare proprio niente.
  • mario b. Utente certificato 4 anni fa
    invece di insultare tutti bisognerebbe assumersi una qualche responsabilità. tutto questo immobilismo, sta solo portando a nuove elezioni che vedrà vincitore il caimano. il mio voto, se la linea non cambia, il movimento 5 stelle non lo avrà più. spero che le voci riportate dalla stampa di torino di dissidi interni tra i neo senatori e deputati sia vero e che qualcuno abbia piu sale in zucca di chi ha ripetuto all'infinito che "UNO VALE UNO" e poi dimostra che il solo uno che vale è il suo. un'occasione come quella che si presenta in questa occasione non ci sarà più. RIFLRTTIAMOCI. i sondaggi cominciano a dare un fortissimo calo di consensi e si vedono gia i primi insulti ai rappresentanti dei 5 stelle. possibile che nessuno veda piu in la del proprio naso
  • Luca Comerio Utente certificato 4 anni fa
    Infamanti accuse alla Boldrini da parte del Vs. Movimento sono una vergogna. Boldrini ha salvato migliaia di persone e il vs. leader non ha nemmeno coraggio di incontrare i famigliari delle persone che ha ucciso.
    • Pedrito el Drito Utente certificato 4 anni fa
      bravo !!
    • Enzo Casamento () Utente certificato 4 anni fa
      Preferisco i commenti costruttivi. L'attacco a Beppe Grillo, autore di questa Primavera di Speranza, non ha alcun senso. Enzo Casamento
  • Luca Canova 4 anni fa
    Son problemi anche questi. Come le caramelle. Direi che sono la priorità. Intanto mentre SB prepara il golpe Beppe Grillo attacca il PD. Quello riempie le piazze di fanatici e Beppe Grillo parla male dei presidenti di Camera e Senato. Quello ci porta al voto con 5 televisioni nelle sue mani e Beppe Grillo dice che Grasso (25 anni sotto scorta dopo il maxi processo antimafia istruito da Giovanni Falcone, ucciso poi per vendetta) e' una "foglia di fico". Se non ci fosse da vomitare, verrebbe anche da ridere a leggere i tuoi post, caro Grillo+Berlusconi.
  • anto.cir 4 anni fa
    Non conosco bene la storia nè di boldrin nè di grasso quindi non mi espongo e non li giudico. Cmq dai commenti vedo che come al solito molti hanno frainteso o a questo punto(visto l'andazzo degli ultimi post) hanno voluto fraintendere per continuare a disinformare. Qui nessuno mette in dubbio la professionalità di boldrin e di grasso. Qui, come sempre, viene discusso il sistema. Stiamo parlando di persone che non sono state votate con delle preferenze ma che sono state nominate da dei segretari di partito i quali ora si nascondono dietro a questi bei visi perchè sanno di essere impresentabili. Se non ci fosse stato il m5s i vostri amati grasso e boldrin nemmeno ci sarebbero ora. A tutti quelli che vengono nel blog solo per denigrare e minimizzare il movimento dico che davvero non vi capisco. Ma che ci venite a fare se il movimento non incarna la vostra mentalità. Andate a leggere ciò che vi piace e ce ne stanno di giornali vedi i vari libero,giornale,repubblica,corriere della sera, unità,stampa, manifesto...tutti giornali che vanno avanti in parte grazie al finanziamento dello stato. Poi fate come ve pare ma intanto io ve lo dico....è inutile che scrivete cose a caso, la gente se ne accorge, li riconosce i troll che si votano tra loro i commenti....
  • Stefano T. Utente certificato 4 anni fa
    Che strano, ieri ho provato ad andare sui commenti di repubblica e altre porcherie del genere e ho trovato gli stessi commenti contro il M5S che ritrovo qui, ma cosa fate copia e incolla ? Noi non veniamo a dire cavolate a casa vostra, per piacere voi non venite a dire cavolate a casa nostra. Pres. di camera e senato ? Il vecchio che avanza ! Gente inserita da anni ai massimi livelli del potere nazionale o internazionale, usate, come dice Grillo, come foglia di fico. Quella della camera poi, ha esordito con discorsoni idilliaci ma fumosi che come al solito non dicono niente, il nulla !! Il pd-l non si inciuccia con il pdl per non sporcarsi, poi chiede al M5S di sporcarsi con loro. Che differenza c'è tra chi ci ha sgovernato per 50 anni nelle regioni, province, comuni, e x 20 anni anche a Roma, e tra chi ci ha sgovernato x 20 anni a tutti i livelli ? Che ha prespo una banca di prestigio come MPS e l'ha distrutta ? Cari politici ed elettori, fatevi un bel governo pd-l/sel/pdl/lega/monti se siete cosi bravi a salvare l'italia, se ce la farete noi saremo i primi a farvi i complimenti, perchè noi a differenza di pdl pd sel lega monti vogliamo il bene vero dell'Italia, ma visti i risultati degli ultimi 60 anni, sappiamo che può venire solo quando voi sarete scomparsi dai governi centrali, locali e regionale, e M5S e altri movimenti o partiti nasceranno a favore dell'Italia e degli italiani.
  • Laura Tizzi 4 anni fa
    Beppe il blog è stato invaso ,questi che chiedono alleanze con il PD non è possibile che abbiano votato per il Movimento,non hanno mai ascoltato quello dicevi nelle piazze? Il rinnovamento della politica non sarà una cosa semplice,le resistenze saranno tante e feroci,ma se ci crediamo veramente non possiamo fare altro che andare avanti per la nostra strada,se perderemo pezzi pazienza ,tanto tutto ha un costo. Non si tratta di ostnazione ma di coerenza, parola che la politica nostrana non conosce,c'è coerenza in Vendola che si allea con il partito democratico?Secondo me no è opportunismo ,c'è coerenza nel pd che guarda a Vendola da una parte e a Monti dall'altra?Purtroppo noi italiani ci siamo talmente asuefatti a questo stato di cose che non riusciamo più a guardare oltre nè a sperare che forse ci meritiamo di meglio....
    • thomas agnus (massaniello) Utente certificato 4 anni fa
      hai centrato in pieno l'argomento il M5S è stato oggetto di interesse soltanto al momento del voto nel chiuso del seggio elettorale ma molti non hanno mai ascoltato Beppe nelle piazze di tutta Italia ne hanno letto mai il blog da quando è stato aperto. Ora molti di questi provenienti dal PD-L PDL e Lega vogliono l'inciucio con il PD perchè questa è la loro cultura politica miope ristretta, pensando ingenuamente che in pochi mesi il PD cambia e rimedia alle sue malefatte di 30annni.Ragazzi calma e gesso e rimaniamo fermi in quello in cui abbiamo sempre creduto niente fiducia a chi ha rovinato l'Italia e gli Italiani.
    • Edward H. Utente certificato 4 anni fa
      Ah! Perché ci vuole la tessera, per escprimersi sul blog? E tu saresti il nuovo?
    • Monica E. Utente certificato 4 anni fa
      la prossima volta violo la legge e ti porto la foto della scheda così la finisci di blaterare.Il M5S è stato votato in massa ed adesso non puoi venire a dire che chi critica è del PD-L
  • diego brusoni (zorroperilmondochevorrei) Utente certificato 4 anni fa
    ancora una volta siamo delusi dal modo italiano di risolvere i problemi... COME AL SOLITO NON BISOGNA FARE MAI NULLA CHE SIA SEMPLICEMENTE LOGICO... ... BISOGNA COME SEMPRE ARROVELLARSI SU PRINCIPI CHE ALLA FINE DIMENTICANO I PRINCIPI, PER SEGUIRE I PERSONALISMI E LE LOBBY. NON SI COMBATTONO LE INCROSTAZIONI CON ALTRE INCROSTAZIONI. Dite che chi ci ha governato lo faceva da dentro i palazzi muovendosi con scorte e macchine con i vetri scuri... ma grillo, in meno di un mese stà già facendo la stessa cosa... è quindi, dove rimane la differenza ? Abbiamo un'opportunità unica per cambiare il paese, non lasciamoci prendere dal potere per il potere, ma usiamo il potere per cambiare i poteri.
  • Pedrito el Drito Utente certificato 4 anni fa
    Avevamo detto:tutti a casa,tutti casa !Abbiamo il 25%,bersani per le palle,basterebbe incontrarsi ed appoggiare esternamente un governo di Bersani o chi per lui,imporre almeno,per questi pochi mesi prima delle prossime elezioni,qualche nostro punto programmatico,il PDL,sarebbe fuori dei giochi.,INVECE ?? niente,'li cacciamo tutti a casa'sapendo benissimo che la cosa è impossibile.Grillusconi ! sei un traditoredel M5s,vattene !! (un elettore M5s pentito e che ti disprezza ) ho fatto per mesi campagna elettorale con parenti ed amici per il movimento,ne userò anche di più per farne pessima pubblicità
  • Alfonso Cusano 4 anni fa
    Quando il Napoli vinse lo scudetto qualcuno scrisse sul muro del cimitero di Poggioreale "..che ve siete perso...". Quest'anno faccio 63 anni, nel '68 ne avevo 18 e credevo in quegli anni favolosi...ma sembra, dice qualcuno, che sia stata una "rivoluzione borghese..." persa nel tempo... È vero, non bisogna fidarsi di nessuno e sono d'accordo, ma un po' di fastidio dentro le istituzioni,un po' di controllo si può fare. Non stemperiamo la nostra insoddisfazione per la mancanza totale di democrazia in una nuova grande delusione... Non vorrei che qualcuno scrivesse sulla mia tomba " che ti sei perso!!!!"
  • Nicodemo Ceccherini (cecconick) Utente certificato 4 anni fa
    La perfezione non è di questo mondo. Tutti sappiamo distinguere una cosa buona da una ottima. A volte può essere utile accettare una cosa buona per poter arrivare poi ad una ottima. facciamo un governo su un programma a noi gradito, possiamo così dimostrare di saper governare bene e conquistarci ulteriori consensi per arrivare all'agognato 51%. Non appena sgarrano si torna al voto. Saremmo più credibili o no?
    • Monica E. Utente certificato 4 anni fa
      Si una maggioranza bulgara!!!! Alcuni di voi dovrebbero svegliarsi e capire che il sogno la prossima volta scompare.
  • Francesco 4 anni fa
    Quante menzogne Beppe! Ma basta! Spari sentenze e giudizi mentre l'Italia va a rotoli anche perche' non vuoi fare nessun compromesso. Gli italiani non credo perdoneranno facilmente questo comportamento del tutto cieco, che ci riporteta' dritti nelle mani di Berlusconi se, prima, non falliamo definitivamente. Inoltre farei molta attenzione ad usare parole come "buffonarie" perche' cosi' facendo insulti milioni di persone che vi hanno preso parte. Al contrario le "primarie" del 5S non mi sembrano esempio massimo di democrazia plurale. Alcuni sono diventati deputati con 100 voti! Un po di umilta' e rispetto verso chi non ha votato 5S !
    • Elena B. Utente certificato 4 anni fa
      bravo! e metterei l'accento su questi rappresantanti!!! non ho mai pensato che potessero salire persone politicamente preparate, perchè è giusto siano rappresentanti del popolo,persone comuni... Ma C.... persone intelligenti assolutamente sì! Educate sì! magari anche con un aria accogliente e non questi Ghigni sarcastici, sprezzanti e indisponenti.Ma dove li avete presi? Non saranno mica stati votati da amici e parenti...?
    • Luigi Maffiola 4 anni fa
      AHAHAH ti prego , per votare dovevo pure PAGARE , stai zitto che è meglio
  • Monica E. Utente certificato 4 anni fa
    Alle prossime elezioni,come dici tu, ci sarà una fuoriuscita di voti da parte di alcuni che per protesta hanno votato 5S e una entrata di elettori non si sa da dove. Complimenti spero tu abbia ragione ed anche i due leaders/strateghi che pensano ad una maggioranza "bulgara" alle prossime elezioni. Avrebbero dovuto dirci chiaramente che il M5S è e sarà sempre un movimento di opposizione e non una forza di governo di cambiamento. l'utopismo non è una bella bestia e la democrazia è anche dissentire se non è così è fascismo, quindi accetta le critiche e rifletti bene prima di sputare sentenze!!!!
    • Mahia 4 anni fa
      Non sono d'accordo. Era chiaro e pubblico da prima che non ci sarebbero state alleanze. È scritto nel codice di comportamento. Non avrei votato m5s altrimenti, avrei votato SEL o PD. Mentre in Sicilia è possibile presentare proposte e opporsi ad altre, al livello nazionale non è affatto la stessa cosa. Dare la fiducia costringe a molto altro. Al ricatto di altri voti di fiducia per esempio. In più, fiducia a che? Al governo di un ex-ministro? Questo dovrebbe essere il segno del cambiamento? Ho votato per cambiare le cose e la fiducia farebbe solo naufragare questo difficile tentativo di cambiarle. Per non parlare degli otto punti che non vogliono dire nulla: velleitarie proposte future, che possono dire tutto e niente. Continuano a non capire che il programma non vale nulla se è fatto da gente non credibile. e invece di cercare di riconquistare credibilità, insistono con punti velleitari che non sono altro che parole. Non assumerei mai nel mio team una persona che ha dimostrato di non avere credibilità. E neanche perderei tempo a collaborarci. Al momento m5s non deve dimostrarmi di saper collaborare con gente inaffidabile, ma di essere affidabile in prima persona. La priorità è che voglio assicurarmi che siano persone che, dato un regolamento, sono in grado di rispettarlo. È la base. Se non c'è neanche questo, non si costruirà nulla neanche in futuro. È arrivato il momento di investire più a lungo termine.
  • GASPARE BIUNDO 4 anni fa
    SECONDO ME E INUTILE PESTARE E RIPESTARE SU I DIFETTI DEGLI ALTRI, LANCIAMO UN OPA PUBBLICA AL GOVERNO. PROPONIAMO A BERSANI I NOSTRI 20 PUNTI E SE LI ACCETTA FACCIAMO IL GOVERNO SALVO FARLO CADERE APPENA NON RISPETTA I PATTI. INVECE IL PD FA GRANCASSA PER FAR CAPIRE AGLI ITALIANI CHE NOI NON VOGLIAMO FAR FARE IL GOVERNO ANCHE SE CI DA QUALSIASI COSA IN QUANTO VOGLIAMO FAR FALLIRE L'ITALIA E PURTROPPO LA GENTE ABBOCCA. VOGLIAMO FAR FALLIRE IL NOSTRO PROGETTO ALLORA CONTINUIAMO A FARE LE SFINGI, NON POSSIAMO PERDERE UNA OCCASIONE STORICA PER CAMBIARE L'ITALIA. LA GENTE NON VUOLE UNA ITALIA FALLITA MA CAMBIATA e rischia di voltarci le spalle se il battage dei midia corrotti ha successo. daltronde non scordiamoci che ancora oggi la maggioranza degli italiani segue la TV. SENTO QUESTA VOCI DA PERSONE CHE HANNO VOTATO IL NOSTRO MOVIMENTO. QUAGLIAMO AL PIù PRESTO E SOPRATTUTTO FACCIAMO CAPIRE ALLA GENTE QUELLO CHE SUCCEDE IN ITALIA E QUELLO CHE VOGLIAMO. IO CAPISCO LA GENTE IN QUANTO AHNCHE IO CHE SEGUO IL MOVIMENTO DA TANTI ANNI NON RIESCO A CAPIRE COSA HA IN MENTE BEPPE SPERO CHE VOGLIA STRIZZARE LE PALLE A BERSANI E METTERLE SULLA CARBONELLA PER OTTENERE IL MASSIMO MA LA MIA E UNA SPERANZA CHE VIENE DALLA FEDE. LA GENTE VUOLE UN GOVERNO E L'APPLICAZIONE DEL NOSTRO PROGETTO NON VUOLE CHE PER ALTRI 5 ANNI STIAMO A GRIDARE NEL DESERTO. IL PDL EE IL PD STANNO FACENDO PASSARE LA VOCE CHE NOI DATO CHE ABBIAMO SPARATO CAZZATE IRREALIZZABILI ORA FACCIAMO DI TUTTO PER NON ANDARE AL GOVERNO PER PAURA CHE LE CAZZATE SI SCOPRANO. STIAMO ATTENTI CHE QUA CI GIOCHIAMO IL FUTURO.
  • carola b. 4 anni fa
    NON SI PUÓ NEGARE che il Sig Napoletano abbia 90 anni. La matrice è chiara, chiamare qualcuno 'in età' Morfeo non è un insulto ma un modo giocoso di dire che si è su con gli anni. Diventeremo tutti dei 'Morfei' se avremo la fortuna (o sfortuna) di diventare vecchi bacucchi. Avrete notato che Napoletano legge sempre i suoi discorsi... sarebbe capace di parlare senza leggere? Chissà. E se li scrive lui o glieli scrivono, i discorsi? Non si può sapere! Alla mia bisnonna buonanima, morta a 107 anni, noi nipoti avevamo affibbiato il nomignolo di Morfea, perché anche se sembrava lucida da quando aveva raggiunto gli ottanta i neuroni - come è normale - si erano rallentati. Non per questo le volevamo meno bene, ma era innegabile che il cervellino dormicchiava. Io penso che il Sig Napoletano sia anacronistico per il nostro Paese e soprattutto che non lo rappresenti ma non solo per l'età, ma proprio come personalità. Forse nel 1940 o 1950 ci si sarebbe potuti ancora riconoscere ma dal 1968 in poi certamente no. Sembra che diventare presidente sia un premio dovuto a chi ha occupato abbastanza poltrone. Ora il posto fa gola a D'Alema o Monti... ma siamo impazziti tutti??? Il Presidente secondo me va eletto dalla gente, anche se pochi, i suoi diritti sono troppi per un non eletto democraticamente dal popolo. 'Monti del redditometro e dell'IMU' fuori dai piedi, ha rovinato l'economia italiana, nessuno compra più nulla, Monti è schiavo delle banche e con l'austerità ha calmato le banche e fatto fuori le famiglie."
  • Carlo Arcidiacono Utente certificato 4 anni fa
    Preferisco il metodo Bersani al metodo Grillo: deputati e senatori scelti con poche decine di voti online, candidati sindaci indicati da qualche centinaio di naviganti in Internet, dictat da guru sguaiati e vocianti. Tremo al pensiero di un'Italia governata da te.
    • Carlo Arcidiacono Utente certificato 4 anni fa
      E allora trema, perché io esisto, mi spiace per te!
    • Luigi Maffiola 4 anni fa
      Ma dai ti prego, non venirmi a dire che conosci ogni candidato e ogni senatore del PD , se ne conosci 0 è già un miracolo tremo al solo pensiero che esista gente come te in Italia
  • AstroTime 4 anni fa
    Caro Beppe, per quanto tu sia bravo, per quanto tu possa avere ragione e ragioni - che io condivido - per quanto si debba essere tutti d'un pezzo e non cadere in contraddizioni… al di là di qualsiasi considerazione tecnico-politica, non puoi pensare di potere o voler ottenere TUTTO IN UNA VOLTA. Ogni cosa, specialmente un grande mutamento, matura per gradi. Non c'è altro da capire. Vox Populi, Vox Dei
  • gargantua . Utente certificato 4 anni fa
    Siamo al dunque , si puo' fare davvero qualcosa di positivo ? Ho votato il M5S con la fiducia della disperazione , agli eletti chiedo di fare cio' che ritenete giusto ed appoggiare proposte , da qualunque fonte arrivino , che servano a migliorare. Non entro nel merito delle singole persone ma credo all' idea del movimento , cerchiamo di non precipitare in situazioni dalle quali non si possa piu' tornare indietro. Avete un grande potere , usatelo in modo da esserne fieri . Grazie e Buon Lavoro
  • NICOLINO D. Utente certificato 4 anni fa
    …si, si sente e si legge di tutto. Il problema non è il carrozzone pidimenoelle, ma è quello che ci sta dentro. Il vecchiume. E’ come un’enorme solaio pieno di cose vecchie. Occorre togliere il marciume di tanti inciuci perpetrati nel tempo. Occorre presentare facce nuove, idee nuove senza manovre vecchie. Dialogare lealmente con le altre forze alla luce del sole. A mio parere il M5S sta cercando di camminare su questa strada. Se il pidimenoelle non si adegua, e sono loro che si devono adeguare, vadano a fare in c…
  • Maurizio Maj 4 anni fa
    Vi siete bevuti i voti di oltre il 25 per cento degli italiani...tutti vi guardano pieni di speranze !!! Voi non parlate non rispondete non fate nulla di concrete nessuno riesce ad ascoltare la vostra presenza muta,il tempo passa ...state evaporando con le nostre speranze,siamo in uno stallo indigeribile cui seguirà un rigetto di tipo chirurgico. È un film già visto con la Bonino! MaurizioMaj
  • Mario Rancati Utente certificato 4 anni fa
    Buon Giorno a tutti, ma perché il M5S dovrebbe sostenere Bersani? Non crederete mica alla favoletta che siamo arrivati qui è solo demerito del centrodestra, vero? Quando al governo c'era il centrosinistra perché non sono state fatte le riforme strutturali di cui tutti oggi si riempiono la bocca e che a sentire gli esperti la non attuazione delle stesse è la vera causa del disastro italiano? E poi cari signori che sparate a zero sul centrodestra ma vi siete fatti la domanda: " Ma la storia del Monte dei Paschi di Siena non esiste? E' un'altra sordida invenzione di quel furbone di Berlusconi e delle sue televisioni o qualcuno si è veramente RUBATO dei soldi...chissà chi è stato!!!! Il M5S deve tenere duro, non cedere alle lusinghe e se si andrà alle votazioni secondo me il Movimento prenderà una VALANGA di voti!!! Chi ci ha portato in questa palude economica DEVE PAGARE con l'allontanamento dalle posizioni di comando e c'è un unico sistema: nuove elezioni con una diversa legge elettorale. Buona Domenica
    • Monica E. Utente certificato 4 anni fa
      Se dobbiamo essere sinceri al M5S non conviene cambiare l'attuale legge elettorale, messi uno contro uno chi voterebbe i "signor nessuno"?
    • Enzo Casamento () Utente certificato 4 anni fa
      Il M5S è arrivato sin qui per merito di Beppe Grillo. Il centrodestra di Berlusconi ha prodotto danni enormi al Paese. A mio parere, il M5S deve usare SUBITO il consenso ottenuto per varare almeno le riforme essenziali (Legge elettorale, anticorruzione severa, conflitto di interessi, sostegno economico sociale). Enzo Casamento
    • francesco zoccali Utente certificato 4 anni fa
      il movimento 5 stelle dovrebbe spiegare perchè potendo portare avanti le sue proposte ora deve aspettare di aver preso il controllo totale di tutto. La nuova legge elettorale deve pur farla qualcuno
  • gianni latini Utente certificato 4 anni fa
    niente inciuci e niente accordi,caro bersani nada de nada.
    • Michele Congia Utente certificato 4 anni fa
      La Politica è la mediazione degli interessi dei singoli e di parte per perseguire democraticamente un interesse più grande e più nobile: l'Interesse del Paese. Diversamente, non stiamo parlando di Politica ... ma di ottusità. Se si vogliono cambiare le regole, lo si deve fare dall'interno confrontandosi con le altre forze politiche ... perché nessuno ha la verità in tasca, ma insieme si può tendere alla verità.
  • UGO R. Utente certificato 4 anni fa
    non possiamo continuare a criticare senza mai fare proposte ormai la gente ci vede come dei rompiballe a cui non va bene niente ma che non hanno niente da proporre. quando bersani ci verrà a trovare invece di dire solo no grazie, proponiamo noi una rosa di candidati per presidenza del consiglio e ministeri vari e poi in base alle loro risposte la rete prenderà le decisioni che riterrà più opportune. spiazziamoli dimostrandoci propositivi
    • Maurizio Maj 4 anni fa
      Una rosa di candidati e ministri??? Chi ??
  • Edoardo 4 anni fa
    Ah Beppe! Resti coerente al tuo programma: rompere i coglioni! Ma se invece di dire stupidaggini cogliessi l'occasione di rivendicare di aver spinto la sinistra a cambiare metodo ed a spendere nomi nuovi e degni di rispetto? E se appoggiassi Bersani su questa stessa base? Co' 'st' Aventino stupido stai solo facendo la figura di quello incapace di spendere i voti ottenuti per governare il Paese, quando invece potresti davvero dimostrare di poter essere il nuovo e di poter spingere al nuovo anche le forze politiche che con il tuo input potrebbero isolare i vecchi marpioni alla D'Alema e tornare ad esprimere qualcosa di sano. Potresti scrivere la Storia. Ma se insisti a volerlo fare da solo, nella Storia resterai confinato al ruolo di comico, a fianco a Berlusconi. Dimostra che non sei come lui; che non sei entrato in politica per farti gli affari tuoi. Dimostracelo!
    • Antonio Stanchi Utente certificato 4 anni fa
      LE STUPIDAGGINI LE STAI DICENDO TU.....SEI UN ALTRO INFILTRATO!
    • Edward H. Utente certificato 4 anni fa
      Ben venga Bersani, se approfitta della pressione dei M5S per portare al governo gente come quelli che ha proposto a capo delle Camere! Bersani non è della razza di D'Alema. Se gli si da la forza di poter fare un governo, gli si dà anche la forza di liberarsi dei D'Alema!
    • Luigi Maffiola 4 anni fa
      Ma quale cambiamento? ma che storia vivi? Il PD continuerà ad essere amministrato da Bersani e sopratutto da Dalema finché campano, se ora si mettesse d'accordo con PD sarebbe un tradimento verso tutti gli elettori che hanno votato m5s.
  • Francesco Cremonini Utente certificato 4 anni fa
    Siamo al delirio TOTALE.
  • agostino langellotti (agostino langellotti) Utente certificato 4 anni fa
    DEMOCRAZIA REALE: si parla in un bar di politica c'e' chi alza la voce....raramente si alzano le mani DEMOCRAZIA DIGITALE (CASALEGGIO EDITITO): si parla sul blog di Peppe Grillo, si alza la voce...e se il padrone di casa si incazza..semplicemente ha il potere di zittirti (a tua insaputa) LO SMACCHIAMO LO SMACCHIAMO (IL COMMENTO SUL BLOG) :-)
  • Antonio Stanchi Utente certificato 4 anni fa
    .......E poi alcuni rappresentanti del M5S di fresca nomina li appoggiano pure......
  • mario caraffini 4 anni fa
    Democrazia? Voi m5s ne sapete qualcosa? Sono i 30000 delle parlamentarie? Sono i commissari politici che seguono i vostri deputati e senatori fin alle porte delle camere? Sono le opportune riunioni a porte e (web)chiuse? Io sono un iscritto di base del pd e pretenderei maggior rispetto per le migliaia di iscritti, di cittadini onesti, non tutti passivi dementi che nel pd si impegnano: non lo siete voi e non lo siamo noi. Tutti vogliamo cambiamenti sostanziali, oggi si possono far partire. Se ciò non dovesse essere possibile, ditevi la verità, sarà responsabilità di pochi purissimi, più cittadini degli altri.
    • ROBERTA G. Utente certificato 4 anni fa
      carissimo ma tu lo vedi il tuo bel partito????????????' PD o MPS la stessa fondazioni dei partiti non sono accessibli come mai!!!!!!!!!!. ma tu sei un giovane del PD o sei nel pd per un tuo interesse personale o la politica funziona in questo modo???? scusa l'ingnoranza ma la capiscono in pochissimi CHE TRISTEZZA.......
    • Luigi Maffiola 4 anni fa
      ahahah sei un iscritto del PD e ti lamenti della "scarsa democrazia" del movimento? siamo arrivati alle comiche
  • Francesco Iagatta 4 anni fa
    Sottoscrivo l'analisi di Juri Mezzetti: democrazia vuol dire avere spazio per esporre le proprie idee, ed accettare quelle degli altri se si è in minoranza. Inoltre, mantenendo posizioni rigide, in concreto si è in balia di chi non ha il minimo scrupolo nel manipolare tali rigidità per i suoi fini strettamente personali. Mi sembra di rivivere le mie assemblee condominiali, in cui non si decide nulla perché uno contro 50 prolunga l'assemblea fino alle 23, sperando di disperdere i millesimi........ Beppe, non sembrate voi, da un mese, Morfeo?
  • Girolamo Nigro Utente certificato 4 anni fa
    Oggi non parlero' di Berlusconi, non sono riuscito a trovare i 5 secondi necessari da dedicargli, mi dispiace! ma parlero' di Bersani. MI INDISPONGO, MI INNERVOSISCO, MI STIZZO,MI ARRABBIO ogni volta che usa la frase" ESSERE RESPONSABILI" verso il M5S. Non ho sopportato quando ci chiamavano BAMBOCCIONI, non ho sopportato quando ci chiamavano FANNULLONI e non ho sopportato quando ci hanno chiamati CHOOSY. NON SOPPORTO la Fornero,ODIO la sua riforma del Lavoro, ODIO la sua riforma delle pensioni frutto della sua incapacita' e della sua impreparzione, ODIO LA LORO MANCANZA TOTALE DI SENSO DELLA REALTA'; NON SOPPORTO alcuni Giornali,alcuni Giornalisti e tutti i TALK SHOW Politici, mi sono sempre chiesto il perche' non facessero mai le domande giuste, le osservazioni dovute, la loro faziosita e il loro essere servi del potere ci ha di fatto impedito di RIFLETTERE.. Avrei voluto domandare, per esempio, come abbia potuto una persone con tutte quelle competenze decantate,( FORNERO)fare una riforma delle pensioni e dimenticarsi totalmente degli ESODATI, come non abbia pensato minimamente di blindare, in un certo senso,la riforma del lavoro obbligando le aziende a trasformare il contratto in Indeterminato pena la non accessibilità a accendere altri contratti determinati. Avrei voluto chiedere a Bersani se veramente pensava che introducendo la domenica lavorativa i consumi sarebbero aumentati,come se gli Italiani spendevono meno perche' trovavano chiuso i negozi la Domenica.Se è a conoscenza che lavorando una domenica al mese 8 ore,il lavoratore porta a casa dai 12 ai 15 euro LORDI! PERCHE' DIAVOLO non ha obbligato le Aziende a pagare le ore lavorate la Domenica al di fuori delle 40 ore settimanali di contratto.MA IL VENTO STA CAMBIANDO ORA,NON POTRANNO TOGLIERCI PIU' NULLA PERCHE ORMAI CI HANNO TOLTO GIA' TUTTO, E ORA DI RIPRENDERCI IL MALTOLTO CON TUTTI GLI INTERESSI. APRIAMOLI COME SCATOLETTE,MANDIAMOLI A CASA TUTTI,CAMBIAMO L'ITALIA ORA!! Grazie
    • Enzo Casamento () Utente certificato 4 anni fa
      SENSO DELLA REALTA': Il M5S può cambiare le cose ORA! Enzo Casamento
    • Pedrito el Drito Utente certificato 4 anni fa
      INvece di dire le solite stronzate tipiche di grillusconi,se ne sei capace,me lo spieghi allo stato attuale come possiamo mandarli a csa,visto che come diicono tutti i sondaggi,ilM5s ha gia perso 5 punti,tra i quali il mio edi mia moglie ? perchè non iniziaqmo a mandare a casa berlusconi,appoggiando esternamente un governo bersani o chi per lui ? ce la fai ? dubito .
  • Elena 4 anni fa
    Me le sono perse io, o le primarie per eleggerti a "capo" o "portavoce" o "quello che sia" del M5S non ci sono mai state? Giusto per fare chiarezza.
    • Luigi Maffiola 4 anni fa
      Ma venite qui a lamentarvi della "dittatura" del movimento ma guardatevi prima nel vostro giardino Dov'è il potere dell'elettore nel PD??? e nel PDL? prima di fare accuse al movimento guarda in casa tua.
    • francesco zoccali Utente certificato 4 anni fa
      E allora siccome ha fondato lui il movimento si annette la forza di chi vota 5 stelle per sempre?
    • Luigi Maffiola 4 anni fa
      Cosa cavolo c'entra? il movimento l'ha fondato lui -.-
  • Roberto Bacchiani Utente certificato 4 anni fa
    Caro Grillo, sono un elettore che ha votato M5S, MA NON SONO PRONTO! Ho sperato (e spero ancora) nei cambiamenti che hai proposto, ma mi sto ricredendo. Ho paura che quanto chiedi sia troppo lontano dalla realtà; così facendo stai favorendo la rivincita del PDL (cosa che mi fa orrore!). Non sono pronto per i modi con cui cerchi di azzerare ciò che ci è costato anni di lotta e sacrifici. C'è, adesso, la possibilità di fare qualcosa di buono, da dentro, ma questo qualcosa non ti basta. E SE IL DISEGNO FOSSE UN ALTRO? Non sarà così, ma se fosse? Potresti, ad esempio, essere un emissario di berlusconi, che sviluppa una ben decisa strategia (non sai mai cosa è capace di fare quello). Vorrei vedermi beare, negli anni, delle vittorie del M5S, ma non di vederlo STRAVINCERE ORA: ho paura!. Così ribadisco che se con questa occasione d'oro non ne esce nulla, tornero ad appoggiare i partiti classici, che se non proprio composti da "stinchi di santo", almeno non mi prospettano l'APOCALISSE!. Un elettore che va disilludendosi. Un caro saluto a tutti coloro che mi leggono. Roberto.
    • Antonio Stanchi Utente certificato 4 anni fa
      Tu sei uno dei tanti "infiltrati"....fai presto a ricrederti mi raccomando! così potrai tornare a votare i partiti tradizionali e la "cloaca" della politica! Si vede che sei un partitico opportunista impaziente.
    • Luigi Maffiola 4 anni fa
      Così verrai preso per altri 20 anni per culo, accomodati.
  • Dario P. Utente certificato 4 anni fa
    Questo post sembra solo lo sfogo di una frustrazione. Per sentirsi meglio, consiglierei di accettare serenamente che è il momento di assumersi qualche responsabilità.
    • Alessio C. Utente certificato 4 anni fa
      Emilio: le responsabilità degli errori degli ultimi 20 anni se le deve prendere chi li ha fatti negli ultimi 20 anni e, quindi, ovviamente, il m5s non c'entra nulla... gli errori di questi giorni sono, però, responsabilità di chi le sta facendo in questi giorni, non di chi ha sbagliato prima... insomma: nessuno dice che è colpa del movimento per gli ultimi 20 anni, casomai viene detto che se si torna ad elezioni, e ad una probabile vittoria del caimano, è colpa del movimento... non mi sembra difficile comprendere la differenza...
    • Emilio 4 anni fa
      Le responsabilità se le devono assumere chi ha portato la nazione in questo stato comatoso, anche con la solo fiducia come nel caso monti e fornero. Ancora il M5S deve varcare il portone di entrata al governo e chiedete RESPONSABILITA' ? Siamo Noi a chiedere la responsabilità del vostro operato da fallimento. Siete voi che dovete dar conto alla nazione non il MOVIMENTO.
  • Pietro C 4 anni fa
    Caro Grillo, sono professionista ed imprenditore, ed ho votato M5S. Penso semplicemente che provocare nuove elezioni non consentendo ad un governo di nascere, implicherebbe: 1) sei mesi senza governo, quindi senza che il Paese possa fare scelte, bloccato. Con l'economia ferma, i pagamenti e gli incentivi della PA e della EU bloccati; tanti altri posti di lavoro persi ed aziende chiuse; 2) spendere 500 milioni di euro per nuove elezioni 3) fare nuove elezioni con questa legge elettorale, con cui si otterrà che Berlusconi prenderà anche i voti di Monti, prendendo la maggioranza alla Camera, e senza alcuna maggioranza possibile al Senato. E perderemo un altro anno, facendo collassare l'economia. L'unica via d'uscita per il paese è garantire almeno un governo che cambi la legge elettorale, per avere una maggioranza certa dopo le elezioni. Se impedisci anche questo, vuol dire che non fai gli interessi del Paese. Cordialmente, Pietro
  • Ute Brauer Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe ..., non so!....Non so più chi io sia ne dove io viva , sento una tristezza salire , piano , un vuoto nel petto , le tempie che si stringono. Ho visto un sorriso beffardo e diabolico che mi ha fatto paura , ho intuito le sue schiere ghignanti rumoreggiare di soddisfazione nella bolgia della menzogna e del raggiro. Sento la malvagità che sta per venire , quando essa arriverà , essa potrà prendere i nostri figli e portarli via e noi resteremo soli o dovremo combattere , dovremo anche morire. Se esiste un possibilità datecela.
  • Luigi Maffiola 4 anni fa
    Basta Il movimento 5 stelle non deve dare la fiducia a nessuno dei vecchi partiti. Non è colpa del movimento se ora ci troviamo in questa situazione però ora date la responsabilità a quest'ultimo di non voler fare subito le riforme! Dio mio ci avete massacrato per 20 anni ma vi volete levare dalle palle? C'è bisogno di un cambio generazionale, fino a quando PD e PDL saranno comandati dalle due B quei partiti non cambieranno mai e non vanno appoggiati.
    • agostino langellotti (agostino langellotti) Utente certificato 4 anni fa
      OTTIMO. TANTO PEGGIO TANTO MEGLIO...un pensiero molto positivo :-(
  • Giovanni Mastronardi 4 anni fa
    Ma che ha Grillo nella testa, incubi? Parla proprio lui di democrazia interna al partito? Ma non si vergogna neanche un po' di pubblicare ogni giorno ossessioni fuori dalla realtà? Quest'uomo non ragiona su niente e non gliene frega niente di noi e di tutti i problemi che abbiamo. A questo punto spererei in nuove elezioni: tutti quelli che conosco che hanno votato M5S sono disgustati, sia da Grillo e Casaleggio sia dai burattini incapaci e maleducati (così vengono denominati) che avete fatto parlamentari. Purtroppo, temo che questo voglia dire che l'altro comico senza talento e senza idee riesca a vincere promettendo la luna nel pozzo. State ammazzando il paese e ne andate anche fieri?! Vergognatevi!
  • francesco c. Utente certificato 4 anni fa
    a me sembra un vicolo cieco
  • al rossi Utente certificato 4 anni fa
    GOVERNO BUNGA-BUNGA-BERSANI Come godo grazie Grillo,non mollate lasciateli bungabungare insieme,come la loro natura vuole.
  • massimo carta 4 anni fa
    Non ho mai creduto a questa democrazia, è di fatto un'illusione da cui stiamo cercando di liberarci opponendoci agli opportunisti che ne hanno fatto il mezzo principale per operare con il massimo potere a favore dei propri sporchi interessi. Quelli che definiamo 'politici' ormai sappiamo essere solo collusi con mafie finanziarie che non hanno mai agito per il bene comune e mai lo faranno, piuttosto continueranno a manipolare il consenso tramite l'informazione sempre incompleta e per quel poco che ci arriva, anche distorta. E' ovvio che abbiano interesse a mostrarsi disponibili al cambiamento, ma vi chiedete al cambiamento di cosa? Di sè stessi? Vi pare possibile, logico, fattibile? La resistenza del M5S è il primo caso nella nostra storia politica in cui si abbandona questa falsa ingenuità che nel passato è stata immancabilmente la scusa per entrare a far parte della schiera dei privilegiati. Il punto oggi è, assecondare ancora e forse per sempre questo sistema o farlo crollare? Ci sarà sempre un motivo addotto per ricattare la spinta ad un vero cambiamento, attraverso la manipolazione di cui tutti si proclamano coscienti e che invece continuano a subire passivamente, la stessa che oggi fa dire a molti -raccogliamo i frutti di questo successo momentaneo, l'opinione pubblica potrebbe cambiare..- Ecco, in questo abbiamo la dimostrazione che veniamo raggirati al punto di non saper più cogliere che Noi, siamo l'opinione pubblica ma al tempo stesso pensiamo che sia possibile che questo non abbia nessuna influenza se non ne approfittiamo alla svelta. Bersani, Berlusconi, Monti, hanno sbagliato tutto, tanto da perdere il consenso di milioni dei loro stessi elettori, all'energica proposta popolare di cambiamento rispondono -vabbè.. cambiamo, cosa dobbiamo fare?- Direi, dovremmo dire - dopo decenni di danni, furti, malgoverno.. dovreste solo andarvene senza mettere in campo ricatti di disastri che sareste pronti a favorire pur di non abbandonare le vostre posizioni-.
    • Elena B. Utente certificato 4 anni fa
      ma non avete pensato che di questo passo quello che andrà a morire sarà proprio il "Movimento"? poteva essere un vero spiraglio di luce e rinnovazione, così a mio avviso rimarrà una meteora o peggio l'inizio di una lotta fanatica sostenuta,mi spiace dirlo, da rappresentanti inesperti,boriosi e maleducati.
  • Salvatore P 4 anni fa
    Perchè ho votato M5S?? Tutti prima di commentare secondo me dovrebbero rispondere a questa domanda!! Ps: per chi parla di parlamentarie buffonata credo li sia stato usato un metodo più che giusto visto che chi era iscritto da prima e certificato al 100% aveva il diritto di esprimersi facile iscriversi dopo e magari veicolare voti su questo e quello; ho trovato molto più comiche le primarie fatte dal PD dove dal servizio di striscia la notizia facevano vedere che bastava andare li anche senza carta d'identità e votare anche in più sedi bastava dare l'obolo " questa è la loro serietà" ah e non sono un ex PDellino e visto ieri piazza del popolo a roma ecco dove finiscono i soldi pubblici dati ai partiti a organizzare pullman per difendere un'imputato, mentre il pd pugliese si lamenta dice di essere a rischio fallimento per mancanza di fondi ( ovviamente pubblici ) Vai Beppe manteniamo quanto detto da anni che chi ci segue fin dalla nascita del movimento sa che questa è l'unica via!!
    • bruno_bassi_commentatore non registrato non certificato 4 anni fa
      allora spiegami perché non c'è traccia nei backup del sito didei neoparlamentari 5 stelle. non hanno sritto mai niente di significativo su beppegrillo.it e niente su movimento5selle.it e molti di loro neppure erano iscritti regolarmente al movimento 5 stelle. dimmi come si fa a mettere in lista dei non regolarmente iscritti e che mai si sono visti sul blog , neppure quello giallo.
  • Francesco Maria Cecchini Utente certificato 4 anni fa
    Sono solo il risultato, ancora una volta, di scelte che rispecchiano precisi interessi di partito. Per loro sono scelte democratiche dove democrazia si coniuga con l'interesse delle oligarchie interne.
  • Luca Fiordelmondo 4 anni fa
    È oggi possibile un ripensamento della figura del parlamentare? http://lucafiordelmondo.blogspot.it/2013/03/sullautonomia-dei-parlamentari.html
  • ENZO S. Utente certificato 4 anni fa
    Un pò di relax Beppe. Hai contribuito a creare il m5s ma non sei un parlamentare. Critichi con "violenza" verbale e scritta i comportamenti degli altri, ma fai di peggio nel senso che non ti confronti. Condivido il rinnovamento,il cambiamento e per questo ho votato m5s, ma pensare solo alla distruzione ci porta, secondo me, alla rovina. Cominciamo a ragionare come cambiare e ricostruire insieme a chi ci stà. I dictat appartengono ai dittatori..
  • loredana vangelisti Utente certificato 4 anni fa
    MAI CON IL PD CHIUNQUE SIANO . CHE MUOIA SANSONE CON TUTTI I FILISTEI!! a fondo?^ A FONDO!! Cosa vi fa paura? LA crisi? LA miseria? Sono trentanni che siamo in crisi e la miseria? mai come adesso. Saranno gli statali a soffrire? Bhe! che toccasse un po' anche a loro tanto i soldi noi piccole imprese li abbiamo finiti i nostri dipendendti sono a casa e noi pieni di debiti con lo stato.( equitalia a pranzo e a cena) Peggio di così non può andare. IL PD-L deve scendere a patti con il M5S non il contrario,inginocchiarsi e chiedere scusa di come ci hanno ridotto e per prima cosa cominciassero a rinunciare al rimborso elettorare se hanno coraggio! LA responsabilà ..... ma siamo scherzando?? Il nuovo del pd .. chi credete di prendere in gioro..? il M5S sta dando la possibilà al PD-L di rifarsi il trucco ma la faccia è la stessa! NON CI CASCHEREMO!
  • E M. Utente certificato 4 anni fa
    Carissimo Beppe Grillo, più che un'icona di un Movimento che è riuscito a coalizzare nove milioni di italiani intorno ad un ideale, in questi giorni mi sembri un pugile suonato che spara "MINGHIATE" a raffica coadiuvato da cittadini eletti (deputati e Senatori) che fino a questo momento non hanno dato alcun segno di vita (zombi che vagano senza cervello e senza meta per Montecitorio e Palazzo Madama in attesa di un SEGNO divino). I problemi degli Italiani possono aspettare, tanto il culo sullo scanno loro lo hanno messo (rimaniamo in attesa di conoscere quale sarà il loro stipendio)alla faccia delle centinaia e centinaia di italiani che ogni giorno perdono il lavoro e vedono svanire il sogno di avere un'Italia migliore. Ai pochi TALEBANI "CELLODURISTI" puri e casti del Movimento (basta vedere i commenti sono sempre quel centinaio di smanettatori del web che inneggiano alla guerra santa contro tutto e contro tutti) e che credono di avere il sapere e parlare a nome di tutti i nove milioni di elettori del Movimento, chiedo di scendere dal pulpito ed iniziare a portare idee e non soltanto sogni. L'Italia, gli Italiani, le Imprese, i Giovani in cerca di un lavoro, i Pensionati, gli esclusi dal Sociale, hanno bisogno di fatti concreti subito e non di un "GURU" "SPARACAZZATE" che spera in un ritorno alle urne "PERCHE' HA UNA FIFA MATTA DI GOVERNARE E PRENDERSI IL BUONO E IL CATTIVO DELLA POLITICA". Con i sogni non ci si riempie la pancia. Se vi manca il coraggio faTE come fece il RE l'8 settembre 1943 "TUTTI A CASA" e ognuno cerchi di salvare il proprio fondoschiena (sarebbe molto più onesto nei confronti di chi vi ha votato nella speranza di un cambiamento). PER GLI ZOMBIE CHE PASCOLANO NEI PALAZZI, VI SI RICORDA CHE NOVE MILIONI DI ELETTORI M5s SONO IN ATTESA DI UN VOSTRO SEGNO. GLI ITALIANI ASPETTANO, MA CREDO CHE LA PAZIENZA SIA ORMAI AL LIMITE DELLA SOPPORTAZIONE. SAREBBE OLTREMODO DISDICEVOLE RIVEDERE IL NANO CHE CI RAPPRESENTI DI NUOVO NEL MONDO.
    • umberto iannuzzi Utente certificato 4 anni fa
      giusto d'ora in poi ci penseranno il PD e il PDL alla nazione, come del resto fanno da 30 anni, ritorna nella caverna che il mondo sta cambiando
  • moreno restelli Utente certificato 4 anni fa
    Se si cominciasse a tritare il PDL avremmo già fatto un grosso passo in avanti.So bene che l ideale sarebbe obbligare il Pd a votare il programma di 5 stelle,ma discutere apertamente una serie di obiettivi comuni e soprattutto precisi e chiari ,ci farebbe fare un ulteriore salto di qualità nei confronti dell opinione di una grossa fetta dei cittadini e spianerebbe la strada per un successo più ampio alle prossime elezioni.
  • gianni piovano Utente certificato 4 anni fa
    serve tanto liquido per assicurare governo solido, avvertito PRIMO GREGANTI, la domanda è: si devono portare le ricevute firmate dai senatori m5s favorevoli governo al quirinale? gianni roma ladrona e pettegola
  • Bruno Delli Carri Utente certificato 4 anni fa
    Tutti i magistrati siciliani si fanno pubblicità con Falcone e conseguentemente con Borsellino. tutti hanno lavorato con loro. chi nella magistratura ostacolo la nomina di falcone nella commissione antimafie e poi nel CSM? l'uomo della strada o i suoi colleghi? ed ora dove sono finiti? e dove sono i politici che hanno criticato falcone anche in trasmissioni televisive e che per alcune elezioni hanno preso il 95% dei voti e i mafiosi erano gli altri? facciamocelo dire dal nuovo presidente del senato. chi è il presidente della camera? che merito politico ha? solo quello di essere donna? o candidata con vendola a cui il pdsenzaelle doveva uno scambio di poltrone? il M5S non si deve alleare con queste persone spregiudicate e disoneste e non deve temere del dire di bersani sulle responsabilità. sono loro ad averne di rsponsabilità insieme al pdconlaelle e a monti.
    • Enzo Casamento () Utente certificato 4 anni fa
      No. Il M5S, disponendo di voti decisivi, ha una chiara "responsabilità" su ciò che avverrà. Il M5S può far passare parecchi punti del proprio programma. Riforme importanti, che in vent'anni non sono mai state varate, né lo saranno se non c'è la SPINTA CHE CONTA del M5S. Enzo Casamento
  • bruno_bassi_commentatore non registrato non certificato 4 anni fa
    io credo che se tutti (o quasi) i neoparlamentari fivestar sono entrati su beppegrillo.it e movimento5stelle.it solo dopo essere stati eletti la cosa puzza talmente tanto che ogni altra considerazione diventa accessoria. è evidente che le parlamentarie sono state mooollto pi buffonarie di quelle piddine
  • Gnu Fabio 4 anni fa
    Caro Beppe Grillo, Non permetterti di fare lezioni sulla democrazia. Tu sei proprio l'ultimo, insieme al nano, che deve parlare. Chi ti ha scelto? Chi ha scelto i portavoce e i vari responsabili? TU. Finiscila di sparare a zero su tutto e tutti, la campagna elettorale è finita.
  • paolo mazzotti Utente certificato 4 anni fa
    bisogna tenere duro e andare avanti da soli senza farci tentare da proposte ingannevoli,lasciamo cuocere nel loro brodo chi ha prodotto tutti questi danni al paese ormai sono al capolinea!!!!!!!!
    • Silvano Remigio Utente certificato 4 anni fa
      A mio avviso non è così. Fare ciò che Lei dice vuol dire continuare a lasciar cuocere i lavoratori e pensionati, perché i signori a cui Lei si riferisce in un modo o nell'altro saranno sempre a galla. La informo che molti ragazzi stanno abandonando gli studi per motivi economici delle famiglie e si sta rischiando il tracollo intellettivo del Paese. Ciò consegnerebbe ai "TROTA" di turno tutti i vertici strategici. Bisogna ad ogni costo trovare una soluzione di governo, che inizi a porre le barriere all'ennesimo tentativo di occupazione da parte del CDX. Grazie per l'attenzione. S.Remigio - Pescara
  • Giovanni Cotella Utente certificato 4 anni fa
    Ho votato 5 stelle... ma non farò più.. grazie al vostro comportamento di ipocrita trasparenza.. ed ottusa opposizione .. state facendo rimpiangere i vecchi politici (mi riferisco ai pochi buoni) e dimostrando di essere incapaci ed autoritari... Grillo tu che dici tanto contro il potere, vendi il marchio 5 stelle e lasciaci fare la nostra politica. Addio.. che delusione...
    • Pedrito el Drito Utente certificato 4 anni fa
      idem,per quanto mi riguarda,volevo anche mandare a casa berlusconi e chi ritrovo ? grillusconi !!!
  • renata m. Utente certificato 4 anni fa
    PREFERISCO PARLARE CON PERSONE E NON COL P.C. caro beppe io ho 60 anni,QUINDI SONO PIù GIOVANE DI TE, sono docente da 37 anni alla scuola elementare, a 23 anni diventai segretaria di una sezione del PCI, e quasi ogni sera partecipavo alle riunioni del direttivo o alle assemblee degli iscritti. ti confermo che c'era una democrazia pilotata, dove dissentire era difficile, ma allora era un modo per far parlare la gente e farla partecipare alle decisioni. sicuramente sono d'accordo che la democrazia interna ai partiti era ed è da migliorare. credo però che il trovarsi di persona a parlare dei problemi sia più significativo del partecipare ad un blog. però come vedi adesso io uso anche questo strumento, che non si potrà mai sostituire al confronto interpersonale diretto, che lascia le persone passive e non intERagenti. ti ricordo anche che i partiti sono libere associazioni di cittadini dove si forma l'opinione politica e si dà un contributo alla vita democratica del paese, cito a memoria, ti invito a rileggere la Nostra Costituzione.
    • al rossi Utente certificato 4 anni fa
      Prof di burocrazia???
  • Stefano T. Utente certificato 4 anni fa
    Però, se da un lato non si vuole trattare con nessuno, come si può definire autoritaria la scelta di decidere autonomamente le cariche? Quello che è successo mi sembra semplicemente la miglior cosa che poteva realisticamente succedere.
  • Guido V. Utente certificato 4 anni fa
    Negli ultimi tempi è diventato perfettamente inutile leggere i commenti agli articoli di Grillo sul suo blog, sembra di essere sul sito del pd-l o dell'unità. Ma cari attivisti del pd-l che avete votato in massa M5S non avete un vostro blog da ammorbare con i soliti discorsi della responsabilità sventolando lo spauracchio del nano al governo. Ancora non vi è chiaro cosa sia la coerenza, cosa siano i principi, cosa sia l’onestà intellettuale ? Ancora credete che il nano sia stato l’unico male degli ultimi venti anni ? Ancora credete, nella vostra arrogante e presuntuosa miopia, che la sinistra abbia governato per il bene dei cittadini e che qualunque idea sia valida solo se proviene da sinistra mentre il resto e merda ? Avete sbagliato il colore della pillola e credendo fosse viagra avete ingoiato la pillola blu, era la vostra ultima occasione, vi siete svegliati in camera vostra e avete creduto a tutto quello che i vostri padroni vi hanno detto. Io ho scelto quella rossa e adesso sono nel paese delle meraviglie. Forse è utopia credere che l’onestà e il buon senso, la coerenza tra quello che si pensa si dice e si realizza possano, nel tempo, avere la meglio; forse è utopia credere che un’istruzione per tutti, gestita dallo stato con insegnanti capaci è responsabili, possa creare cittadini consapevoli e sensibili; forse è utopia credere che la conoscenza risveglierà la coscienza e ci permetterà allontanare le ideologie per poter valutare le idee e scegliere tra quelle buone e quelle cattive da qualunque parte provengano. Ma io ci credo e mi accorgo di non essere solo. Il M5S e composto da persone pensanti, forse non appoggiare il governo ci porterà a nuove elezioni, facilmente il Movimento perderà una parte dei voti di protesta, ma ancor più facilmente guadagnerà il voto di chi si è fermato a riflettere con la propria testa. In conclusione cari pd-ellini non considerateci dei testoni ottusi e abbiate e andate a pubblicare i vostri commenti sui vostri blog. Aloha
    • Guido V. Utente certificato 4 anni fa
      Quando parlavo di miopia e ottusità mi riferivo proprio al tuo genere. Non mi far perdere altro tempo Grazie.
    • Monica E. Utente certificato 4 anni fa
      Questo commento è l'apologia della democrazia!! E poi prevedi anche il futuro, per cui possiamo stare tutti tranquilli! Alle prossime elezioni,come dici tu, ci sarà una fuoriuscita di voti da parte di alcuni che per protesta hanno votato 5S e una entrata di elettori non si sa da dove. Complimenti spero tu abbia ragione ed anche i due leaders/strateghi che pensano ad una maggioranza "bulgara" alle prossime elezioni. Avrebbero dovuto dirci chiaramente che il M5S è e sarà sempre un movimento di opposizione e non una forza di governo di cambiamento. l'utopismo non è una bella bestia e la democrazia è anche dissentire se non è così è fascismo, quindi accetta le critiche e rifletti bene prima di sputare sentenze!!!!
  • gian bruni 4 anni fa
    Non ho capito bene in base a quali parametri Beppe, assassino colposo e evasore dichiarato nonchè fulgido esempio di linguaggio da bordello con la sua abitudine di storpiare in negativo tutto quello che non gli piace, si possa permettere di dare patenti di pulizia e civiltà quando dovrebbe passare le sue giornate a documentarsi meglio sulle cavolate in materia di economia che spara e fare corsi di educazione. Sei un buffone e lo dimostri all'Italia. Impara a comunicare come una brava persona e forse ti meriterai qualcosa.
  • diego brusoni (zorroperilmondochevorrei) Utente certificato 4 anni fa
    messaggio per Beppe Grillo: MA DICI A TUTTI CHE LA VERITA' STA' NELLA RETE, NELLA GENTE DELLA RETE... MA NON E' IL CASO CHE TI FERMI UN'ATTIMO E LEGGI UN PO DI POST SUL BLOG... FORSE LI' TROVERESTI LE VERE RISPOSTE E DOMANDE... NO? ...altrimenti cosa ci servirà l'accesso gratis alla rete?
  • Ercole brighi 4 anni fa
    Il ritorno del giaguaro. Ieri ho avuto modo di seguire la manifestazione del Pdl o meglio di Berlusconi (50 minuti) accompagnato nel finale da Alfano(2minuti). Noto che si usano parole, frasi etc su Bersani, Grasso e Boldrini ma ci si guarda bene da commentare il centrodestra, francamente e fortunatamente leggo che sempre più persone leggono e commentano nel blog e questa e' un'ottima notizia ed espressione democratica, per mia sfortuna noto che i commenti non vengono letti dal direttorio del movimento forse li usa come statistiche con navision o qualche altro programma informatico
    • Antonella P. Utente certificato 4 anni fa
      Infatti anche io mi chiedo come mai si spari così tanto sul pdmenoelle e non si dica un rigo su veramente chi ha portato l'Italia allo sfascio oltre che al ridicolo.....forse perchè fra comici c'è una certa affinità?
  • carola b. 4 anni fa
    Trovo assurdo che personaggi non eletti arrivino al Parlamento. Come assurdo è notare che Bersani e co. scopiazzano il programma etico M5S in modo strumentale per racimolare consensi. Ma la gente non è mica scema!!! Non parte da un movimento autentico ma da Bersani che, prima contro Renzi ed ora arrampicandosi sugli specchi e pronto all'INCIUCIONE col PDL pur di non farsi scollare dalla poltrona, arraffa a destra e a manca foglie di fico, idee e propositi... pronto a lasciarli cadere, come al solito, non appena conquistasse u potere sicuro. Tutti a casa!!!! Non dmentichiamoci chi ha rovinato l'Italia. Niente foglie di fico o governi tecnici, riforma elettorlae e potere di decisione alla GENTE e agli elettori con nuovo voto!!!
    • Paul Olden Utente certificato 4 anni fa
      Boldrini e Grasso sono due parlamentari eletti dal popolo. Qui l'unico che non è stato eletto dal popolo è proprio BEPPE GRILLO, che si è pure permesso di andare alle consultazioni col Presidente senza essere stato votato da nessuno.
  • Jury Mezzetti 4 anni fa
    Avere un terzo dei voti e dei seggi e comportarsi come una micro forza olltranzista a che serve? Meglio il molto subito (perché è questo che fa intendere il PD, calandosi ogni giorno di più le braghe) o il tutto o più probabilmente niente chissà quando? La casa sta bruciando, spero che in tempo dei giochini sia finito, perché qui non si tratta di fare un dispetto a zombi della politica ma di salvare un paese che sta scivolando rovinosamente nella miseria. Fate presto e, soprattutto, fate qualcosa!
  • billai antonio 4 anni fa
    qui cari grillini o cittadini. non importa se chi scrive a veramento votato movimento o pd . ma il fatto grillo sta auto distrugento quello che avete creato. le prossime elezione le vince berlusconi non certo voi. ma forse il vostro amato beppe e quello che vuole visto che lui fa parte del 0,1 milionari italiani. io ho votato pd e sono convinto che insieme potete fare finalmente grande riforme. altrimenti consiglio al vostro amico di prendere residenza definitiva in costarica come a fatto craxi in tunisia. perche e ovvio che che la complicita con quest'ultimo sara evidente.
  • Giovanni Bonacini 4 anni fa
    La misura comincia ad essere colma. E' ora che gli 8 milioni di persone che hanno votato M5S pensando ad un vero cambiamento si rendano conto che si sono messe nelle mani di un buffone, ex comico che ormai non fa più ridere, con chiari segni di squilibrio comportamentale, che di fatto è padrone, lui ed il nipote (alla faccia di chi è contro il nepotismo) delle loro stesse idee. Sa fare una sola cosa: criticare ed insultare!! Seguito da parlamentari schiavi e servi che non accettano domande per paura di contraddire il loro capo e di essere cacciati in un paio d'ore tramite uno sberleffo su un blog. C'e' una sola cosa razionale da fare: dire grazie all'ayatollah Grillo per avere avviato tutto questo, ma chiedergli serenamente di farsi da parte e rimanere come padre nobile. Il M5S venga assegnato a tutti gli iscritti e tolto all'ayatollah ed a suo nipote. Solo in questo modo si potrà parlare di uno vale uno.
  • Silvano Remigio 4 anni fa
    Ieri Berlusconi si è potuto permettere di spendere circa 1mln di Euro per pagare i figuranti alla sua manifestazione. E' la dimostrazione che i miliardari possono stravolgere gli equilibri democratici di un Paese come il nostro. Ciò ci dovrebbe far riflettere sui rimborsi elettorali e, anziché eliminarli totalmente, procedere ad una drastica riduzione, però con intelligenza e trasparenza. Sappiamo che Berlusconi ha come unico obiettivo i suoi interessi, giudiziari ed economici per cui, ora più che mai, bisogna avviare qualcosa di costruttivo col PD, sfruttando il fatto che sia la base che i parlamentari sono molto rinnovati nei volti e nelle idee. Io non credo che tutti noi votanti M5S abbiamo dato un indirizzo di chiusura totale ad ogni titpo di governo. Grazie per l'attenzione. S.Remigio - Pescara
  • al rossi Utente certificato 4 anni fa
    RAGAZZI C'E TUTTO L'APPARATO POLITICO DEL PD CHE SCRIVE SUL BLOG DI GRILLO...... GRAZIE BEPPE!!!! SONO TERRORIZZATI VEDONO LE LORO GRASSE ABBUFFATE ALLONTANARSI E SONO INCAZZATI NERI!!! GRAZIE BEPPE!!!!
    • Vito Leopaldi 4 anni fa
      Bersani doveva svegliarsi prima, non dopo la scoppola elettorale. Il pd deve rifondarsi con persone nuove. Sta facendo la figura dello scemo!!!
  • Mario F. Utente certificato 4 anni fa
    Ecco, mancava giusto la seghetta della domenica mattina. Bravo! Per favore spiegate a Peppe Brillo, se lo trovate lucido, che i presidenti di Camera e Senato sono stati eletti tramite un processo dotato di piena legittimazione democratica, prima attraverso il suffragio elettorale e poi attraverso il voto segreto nei due rami del Parlamento. Se avete la fortuna di trovarlo sobrio spiegategli anche che vedere un 65enne che mortifica un 90enne chiamandolo "Morfeo" e facendolo irridere dai suoi tirapiedi e' una cosa che suscita vergogna e pena.
    • Elisa Bona 4 anni fa
      Sono assolutamente d'accordo ,certo se questo é il nuovo che avanza poveri noi proprio ben rappresentati ...quando si dice prima di parlare assicurarsi che il cervello sia attivato !!! La politica é una cosa seria!!! Non ci si p;uò improvvisare ...,ma dove sono finiti personaggi come Socrate....umiltà!!!!!!!
    • carola b. 4 anni fa
      NON SI PUÓ NEGARE che il Sig Napoletano abbia 90 anni. La matrice è chiara, chiamare qualcuno 'in età' Morfeo non è un insulto ma un modo giocoso di dire che si è su con gli anni. Diventeremo tutti dei 'Morfei' se avremo la fortuna (o sfortuna) di diventare vecchi bacucchi. Avrete notato che Napoletano legge sempre i suoi discorsi... sarebbe capace di parlare senza leggere? Chissà. E se li scrive lui o glieli scrivono, i discorsi? Non si può sapere! Alla mia bisnonna buonanima, morta a 107 anni, noi nipoti avevamo affibbiato il nomignolo di Morfea, perché anche se sembrava lucida da quando aveva raggiunto gli ottanta i neuroni - come è normale - si erano rallentati. Non per questo le volevamo meno bene, ma era innegabile che il cervellino dormicchiava. Io penso che il Sig Napoletano sia anacronistico per il nostro Paese e soprattutto che non lo rappresenti ma non solo per l'età, ma proprio come personalità. Forse nel 1940 o 1950 ci si sarebbe potuti ancora riconoscere ma dal 1968 in poi certamente no. Sembra che diventare presidente sia un premio dovuto a chi ha occupato abbastanza poltrone. Ora il posto fa gola a D'Alema o Monti... ma siamo impazziti tutti??? Il Presidente secondo me va eletto dalla gente, anche se pochi, i suoi diritti sono troppi per un non eletto democraticamente dal popolo. 'Monti del redditometro e dell'IMU' fuori dai piedi, ha rovinato l'economia italiana, nessuno compra più nulla, Monti è schiavo delle banche e con l'austerità ha calmato le banche e fatto fuori le famiglie.
    • Stefano 4 anni fa
      Fate il favore pidini e pd-elini andate a scassare la minchia su republichetta e l espressino finche sono ancora in vita perchè presto dovranno chiudere e allora dovrete scrivere sui muri
    • bruno_bassi_commentatore non registrato non certificato 4 anni fa
      quando un fascista diventa comunista nel momento esatto che cade il fascismmo io lo chiamerei in un altro modo
  • marco tajani 4 anni fa
    Premessa #1: non ho votato M5S; Premessa #2: Grasso e Boldrini sono stati imposti sì dall'alto, ma poi votati dalle rispettive assemblee; Ciò detto, non capisco ora questo intrecciarsi reciproco di ripicche, accuse... Tutte queste manfrine da 'pre-tattica' mi hanno stufato. A voi no? Lancio quindi un triplice appello: 1. ai 'troll' piddini, basta infiltrarvi per far finta di essere attivisti a 5S, facendo finta di essere razzisti, violenti, manichei... non posso credere che tanti 'grillini' siano così; 2. basta anche a quelli che chiedono di ripensarci, di dare la fiducia a Bersani... non se ne può più. Se avete davvero senso di colpa per aver votato M5S, la prossima volta pensateci bene... voto di protesta? La protesta si fa 'facendo', non vi piace come lavora il PD, entrate in una sezione e iniziate a cambiare le cose lì; 3. la smetta il M5S di fare campagna 'contro', non gli fa onore... sono ben altri i nemici... inizi piuttosto a occupare meglio il tempo facendo capire agli italiani come concretizzare il suo programma, dalla piattaforma (trasparente, sicura, eterogestita) informatica per la democrazia diretta (che se la si fa male, porterà più danni che benefici e non credo ci sia bisogno di spiegarlo), fino alla risoluzione (a breve, medio e lungo termine) dei problemi economici e finanziari del paese... sennò non ci si può lamentare di essere tacciati di demagogia. Grazie dello spazio e dell'attenzione concessami.
  • Paul Olden Utente certificato 4 anni fa
    Ma Grillo è stato eletto capo da qualcuno? E come? Con l'applausometro?
  • mara rinaldi 4 anni fa
    Avrei scommesso che il mio commento di 5 minuti fa non sarebbe stato pubblicato ! Io, comunque, continuerò a votare il movimento.
  • Maurizio M. 4 anni fa
    Ci vuole del coraggio per parlare di Buffonarie dopo quella farloccata di elezione online per la scelta delle liste...... almeno il senso della realtà, per cortesia.....
  • andrea 4 anni fa
    Beppe, non molliamo l'osso....tutti a casa e nuove votazioni... stanno preparando l'inciucio...
    • Enzo Casamento () Utente certificato 4 anni fa
      Più tempo si concede a Berlusconi e ai suoi, più possibilità hanno (come dimostrato dal 30% dei voti ottenuti in un mese con la serrata propaganda) di preparare piani per tornare al potere (Berlusconi paga menti raffinate, non sottovalutiamoli). In questo momento il M5S gli può infliggere un colpo mortale. Uccidiamolo! Adesso! Prima che tiri fuori altre teste! Enzo casamento
  • emma s. 4 anni fa
    HAI RAGIONE, PERO' E' NECESSARIO AL MOMENTO ATTUALE, LASCIAR PERDERE QUESTE COSE, PARLARE CON BERSANI PER DARE AL PAESE UN GOVERNO IN GRADO DI PORTARE A DEI CAMBIAMENTI REALI. SOLO IL M5S PUO' PORRE BERSANI DI FRONTE ALLE SUE RESPONSABILITA' PROPONENDOGLI OBBIETTIVI PRECISI E DATE CERTE DI APPROVAZIONE DELLE RISPETTIVE LEGGI.
  • Giovanni pinna 4 anni fa
    E basta con queste cazzate!! Cercate di fare qualcosa di concreto anziché sparare a zero contro tutto e tutti! State rompendo le balle!!
  • federico marell Utente certificato 4 anni fa
    BOLDRINI E GRASSO. MA NON ESAGGERIAMO. DOVE SONO PERSONE O PERSONAGGI MEGLIO DI LORO? M5S UN GRUPPO DI IMPROVVISATORI CHE NON SANNO CHE FARE O COME NON FARE. SE FATE TORNARE BERLUSCONI, CHE BEL REGALO CHE NE AVREBBERO TUTTI. SPECIE QUELLI CHE NON HANNO ALCUN POTERE. LA BARCA ITALIA VA CONDOTTA FUORI DALLE SECCHE. E M5S è CAPACE DI FARLO?
  • Giovanni Carnemolla 4 anni fa
    Ciao Beppe, io non ho votato M5S e neanche altri miei amici lo hanno fatto : noi non votiamo da anni immemorabili . Continua così e avrai i nostri voti . Grasso e Boldrini foglie di fico in un PD lacerato assieme a una coalizione da foglie di fico. Ma Grasso non è quello che ha soffiato il posto a Caselli con le leggi del PDL ? affermando in un'intervista del del 18 aprile 2007, a Francesco La Licata sulla Stampa : “Rimango fortemente critico contro quella scelta governativa perché era dichiarato lo scopo di sfavorire Caselli e favorire me”. E la Boldrini a pure ringraziato Fini, nel suo discorso alla camera - vedasi Legge Bossi Fini e le barche che affondavano nel mare di Lampedusa sotto i mitra dei libici leghisti di Gheddafi -, per "Vorrei rivolgere inoltre un cordiale saluto a chi mi ha preceduto, al presidente Gianfranco Fini che ha svolto con responsabilità la sua funzione costituzionale." Ciao Beppe, coerenza e APRI SCATOLE .... comunque vada a finire in un campo dove le regole del gioco le fanno mentre si gioca e il risultato viene sempre truccato.
  • enrico chiesa 4 anni fa
    ancora con questa storia? abbiamo capito, ma dobbiamo andare avanti! abbiamo lottata tanto e ora che siamo nelle istituzioni stiamo a guardare? se sbagliamo ora la possibilità di cambiare non ci capiterà più si rischia un accordo pd-l e pdl o di tornare alle votazioni e che vinca nuovamente il pdl BASTA! è ovvio che un accordo con il pd che propone personaggi come saccomanni e farinetti è IMPOSSIBILE, appunto per questo dobbiamo fare i nostri nomi, mettere all'angolo il pd con PERSONE degne che non possono non essere votate SVEGLIA! e poi non capisco come mai non ci sia un post sull'indecente "manifestazione" tenuta ieri dal piduista!
  • michele pompa (miki56) Utente certificato 4 anni fa
    come fa il M5S ad appoggiare il pdl:dopo l'errore di alcuni senatori del Movimento che " ingenuamente " hanno votato grasso , mi vien da pensare all'anno scorso sulle votazioni in sicilia dove il pdl si era astenuto alle votazioni? :forse aveva visto lontano spostando qualche personaggio nel M5S ?.. e probabilmente per quell'errore a votare grasso ce lo possiamo ritrovare presidente del consiglio e gasparri come vicepresidente del senato, prenderà il suo posto.. e gianni letta come presidente della repubblica:che Dio ce ne scampi !! Grasso e Boldrini non sono altro che la facciata buona del potere dei vecchi partiti.. Per quanto riguarda la situazione economica Italiana che richiede urgenza di risposte Vi ricordo che i partiti sono da 5 mesi in campagna elettorale ,non facendo quasi nulla per i problemi reali del paese,ma credo che stipendi,diarie e rimborsi hanno continuato a percepirli.. comprese macchine blindate e scorte per le quali sono da abolire completamente.. nel frattempo fanno pressing dando la colpa al M5S perchè bisogna fare un governo alla svelta sventolando la bandiera della responsabilità.. Il lavoro dei parlamentari e senatori del M5S è silenzioso e dignitoso al contrario del pdmenoelle e pdl che frequentando assiduamente i salotti dei talk show ci bombardano di ( minchiate)soluzioni alla crisi.. e che, volendo potevano in questi mesi fare una nuova legge elettorale;erogare subito(non sbloccare)i crediti arretrati che hanno le imprese verso le amministrazioni pubbliche ; eliminare le riforme fornero in quanto lei ci ha messo le lacrime e noi il sangue.. ecc ecc saluti da un esodato
  • francesco u. Utente certificato 4 anni fa
    Peccato pero' che la "foglia" di fico sia palesemente "meglio" di Fico
  • Fabio T. 4 anni fa
    BEPPE GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA! tutto il resto è fuffa! TUTTI A CASA!!!!!!!!!!!!! TUTTI TUTTI!!! SIETE MORTI!!!
    • francesco u. Utente certificato 4 anni fa
      ma Beppe ti ha autorizzato a fare il suo nome per la presidenza della repubblica ?
  • FRANCESCO GITTARELLI Utente certificato 4 anni fa
    rilancio la proposta di Grillo ai due neo Presidenti di Camera e Senato di ridurre ancora di più i loro compensi Grillo, per dare l esempio, ridurrà del 50% il costo dei biglietti dei suoi spettacoli, devolverà in beneficienza il 50% dei profitti per le sue pubblicazioni e aprirà gratuitamente le pagine del suo blog per la pubblicità a enti onlus Grazie Beppe!!!
  • al rossi Utente certificato 4 anni fa
    LO SO CHE E' MOLTO DURA ma cerchiamo di perdonare l'elezione di Grasso da parte di qualche senatore 5 stelle sprovveduto .... speriamo che non ci sia il POLLO DI TURNO che dia la fiducia a qualche pastone di governo insieme all'impresentabile PD.
  • silvio madonna Utente certificato 4 anni fa
    Ho la netta impressione che Bersani e Grillo si stiano impegnando per consentire a Berlusconi di vincere le imminenti prossime elezioni. SBAGLIO???
  • r, d. Utente certificato 4 anni fa
    beppe, magari hai ragione e boldrini e grasso sono, in fondo, stati nominati... Però nn puoi disconoscere la storia personale di ciascuno dei due: la boldrini mi pare si sia davvero occupata dei diritti degli ultimi per oltre 20 anni e grasso e stato cmq condannato a morte dalla mafia, o sbaglio? E poi, mi togli una curiosità, ma tu li leggi i post sul tuo blog o qualcuno te ne parla o è tutto inutile e serve solo a casaleggio per la pubblicità? Grazie
  • WMV5* 4 anni fa
    Chiedere l'appoggio alla Lega e Monti e perdere tempo, oppure chiedere l'incarico di Governo al M5S e procedere al vero salvataggio degli italiani? Essere o non essere?
  • egeria benvenuti 4 anni fa
    Jeroen Dijsselbloem,Olanda, Ministro delle Finanze, ha nazionalizzato una banca, dice per salvarla dal default; intanto gli olandesi hanno una Banca Nazionalizzata, che è la stessa cosa che ripete Beppe Grillo, il quale non parla mai a vanvera, in quanto si documenta sempre, non come i nostri politicanti che aprono bocca per darle fiato.
  • Max F. Utente certificato 4 anni fa
    Allora, faccio una debite premesse. Alle ultime elezioni ho votato M5S, per entrambe le camere, ma non etichettatemi prego... io non sono ne grillino, ne PDini, non sono niente, penso con la mia testa. (Sono pero' assolutamente antiberlusconiano, in quanto Berlusconi non merita alcuna fiducia, anche se mi proponesse i 20 punti del M5S non lo seguirei). Come tantissimi italiani quando ho votato M5S pensavo... eh si, ma Grillo, chissa', saranno incapaci, saranno fascisti... pero' sempre meglio che quello che c'e' ora... e cosi' ho votato. Non mi sono pentito, in quanto senza la spinta riformatrice dell M5S non ci sarebbero Boldrini e Grasso (che mi sembrano due buone persone per quei ruoli), non si parlerebbe di Gabanelli al governo (che sarebbe un sogno), e non si avrebbe l'opportunita', su un piatto di argento, di fare veramente un cambiamento... Sospetto pero' che si andra' a nuove elezioni, che l'M5S perdera' i voti di tutti quelli come me, che sembrano numerosi, e che alla fine la mia previsione fosse corretta... il M5S e' un rischio ma serve per il cambiamento, e a quanto sembra rimarra' con un gruppo di fedelissimi (tipo Berlusca) a fare da spirito critico, ma sembra inadatto a governare veramente, il che mi rassicura, visto la normale tendenza autoritaria che ogni movimento con pochi leader non puo' non avere... quindi... viva il M5S come propulsore al cambiamento, e largo alle forze democratiche come forze di governo... le etichette mettetele voi se vi pare... io penso per me, uno vale uno...
    • Max F. Utente certificato 4 anni fa
      Bassi, hai ragione, potrei votare Vendola alla prossima tornata, o potrei votare PD, o potrei votare ancora M5S, o un altro che mi promette il cambiamento... e allora? Non capisco dove e' il problema... non mi sono spiegato bene quindi ci provo ancora, scusami: 'io non sono ne PDino, ne fascista, ne comunista, penso con la mia testa, hai capito?' Quindi qualsiasi etichetta tu voglia mettermi serve solo a darti il conforto che tu sei nel giusto, in quanto chi la pensa diversamente non puo' che essere dall'altra parte. La sorpresa poi viene quando - in democrazia - ci sono le elezioni, e si finisce per vedere che l'altra parte si e' presa una buona parte della tua parte... E' qui lo spirito del mio post... io sono uno di quei 9 milioni che cerca il cambiamento... il mio voto non andra' all'M5S se Bersani si ritrova con Berlusconi, non andra' all'M5S se un governo di alta caratura con magari Gabanelli, Saviano, Rodota', Petrini venisse proposto e non avesse la fiducia dall'M5S... Ho l'impressione che ci siano tanti di quei 9 milioni che la pensano come me... tutto qui... chiamaci PDini, chiamaci comunisti, chiamaci come vuoi, ma la realta' pare questa... quindi viva il M5S come forza di propulsione al cambiamento, ma se si dimostra incapace di fare quello che le forze critiche sono di solito incapaci di governare... beh allora rimanga una forza critica, come il femminismo, l'ambientalismo, il post-colonialismo. Le due forze critiche che sono arrivate al governo nella storia sono il Comunismo e il Nazi-fascismo... hanno cambiato le cose o con la forza o tramite le istituzioni... da quello che vedo c'e' abbastanza buon senso per evitare che il 'grillismo' sconfini in una nuova forma autoritaria... meno male...
    • bruno_bassi_commentatore non registrato non certificato 4 anni fa
      se po vuoi la cittadinanza per i figli degli immigrati e anche i matrimoni gay non c'è dubbio cge devi votare vendola
    • egeria benvenuti 4 anni fa
      scrivendo - uno vale uno - hai interiorizzato il Movimento 5 Stelle e questo è basilare per il cambiamento che auspichi.
    • bruno_bassi_commentatore non registrato non certificato 4 anni fa
      gabanelli grasso......ecc. in piu sei antinano forse non te ne sei accorto ma sei piddino
  • mara rinaldi 4 anni fa
    Noto che ultimamente gli animi si sono surriscaldati, ma i conti non tornano. Premesso che non sono diplomata in ragioneria e neppure laureata in economia avendo seguito tutt'altro tipo di studi, ma so che il capo di stato, dopo le varie consultazioni, può affidare l'incarico per la formazione del nuovo governo a colui che si ritiene ne abbia almeno le possibilità di farlo il governo. Sarebbe però almeno opportuno scegliere un rappresentante dello schieramento vincitore alle votazioni. Questo in democrazia. In dittatura accade invece che chi non ha raggiunto il quorum pesti i piedi affinchè l'incarico venga a lui assegnato.Questo ha fatto Beppe Grillo (che io ho votato). Ora, dopo una simile mossa, non mi si venga a fare la lezione sull'incarico alla Boldrini e a Grasso perchè non si fa che evidenziare la famosa situazione del 'quello che vale per me non vale per te'. Quindi è meglio soppesare bene le esternazioni
    • agostino langellotti (agostino langellotti) Utente certificato 4 anni fa
      forse nn avete chiara la "ideologia" di Grillo e Casaleggio: loro pensano che essendo in guerra devono distruggere/annientare il nemico ogni accordo che pure vada nella direzione del loro programma e' deleterio percheì, seppure questo accordo porti un bene (seppur minimo) al popolo italiano non sconfigge il male (pd e pdl). Secondo punto della ideologia: noi siamo il bene, la vecchia politica e' il male quindi nessun accordo, nessun saluto, se ti incontro per strada ti sputo puro dietro.Questa e' una strategia da guerra non da politica...alla fine Grillo per non avere avuto 100 non avra nemmeno 1 del suo programma.Io credo che anche nel suo bene se fa un minimo di accordo con il pd (nn necessariamente con Bersani premier) grillo otterra' un vantaggio elettorale, ma se fa il duro perdera' qualcosa.Attenzione quelli che frequentano il blog non sono tutti gli elettori del m5s...tanti che han votato il movimento non accedono a questi forum..del resto alle scorse parlamentarie han partecipato solo 25000 persone a fronte di circa 8 milioni di elettori del m5s...
  • Luisa B. Utente certificato 4 anni fa
    Nessuno, avete capito pdini e pdellini , nessuno di noi vi vuole più; non vogliamo più essere governati da chi fa solo inciuci. Non vogliamo più i meno peggio, vogliamo solo chi e' di schiena diritta e mantiene le parole con i fatti. Sempre M5S
    • Giorgio Marrone Utente certificato 4 anni fa
      Quindi, solo per capire (qui siamo un pò duri di coccia, neè): quando potremmo ambire ad andare al governo? lei sa qual è la quota oltre la quale ha la maggioranza assoluta alla camera ed al senato (e che le consentirebbe di evitare accordi/inciuci)?
  • Domenico Zampaglione 4 anni fa
    Ma caro Grillo, proprio Lei parla di persone nominate dal capo e di democrazia bersaniana? Ha presente quel vecchio detto per cui il bue dice cornuto all'asino? Si guardi un po' intorno, consideri i suoi automi parlamentari che si muovono come studenti nominati in consiglio d'istituto ed aspettano l'input del professore; non vada a far lezione di democrazia agli altri, non è proprio il caso e non perché non ne abbiano bisogno ma perché non è certo Lei il maestro adatto.
  • Luca Pettinelli 4 anni fa
    La sensazione è che ad "urlare" per un accordo con il PD siano persone che lo hanno votato fino alla scorsa legislatura. Il sig. Bersani continua a parlare in maniera astratta, senza mai addentrarsi nel merito delle sue fantomatiche "proposte". Gli si è chiesto di fare un atto di buona volontà rinunciando al rimborso elettorale, uno dei cavalli di battaglia di M5S. Ma è rimasta lettera morta. Se dargli la fiducia significa mettersi a sua disposizione a prescindere, non lo condivido. Lui detta 8 punti programmatici reputando che sia condivisi da tutti. Ma quale arroganza. Avesse detto: riuniamoci e troviamo assieme 8 punti condivisi. Invece no, con la sua prosopopea vuole insegnare la democrazia agli altri. Faccia un passo indietro, si dimostri più umile. A questo punto capirei le obiezioni.
  • Paul Olden Utente certificato 4 anni fa
    Questo post è tragicomico. Beppe Grillo (Dico: Beppe Grillo, il PROPRIETARIO di un partito, che si è autoproclamato senza essere mai stato eletto da nessuno CAPO indiscusso) che è appena stato dal Presidente senza avere il mandato di nessuno, e che col presidente ha parlato senza nemmeno consultare prima i suoi parlamentari. Un uomo che detta la linea politica postando il suo pensiero unico su un blogghetto, uno che nomina o caccia fuori dal momvimento chi gli pare e piace senza rispondere a nessuno delle sue decisioni. Ebbene questo personaggio (Effettivamente comico, se non fosse ormai tragico) contesta il fatto che il Segretario di un partito, eletto tale da in un congresso da delegati eletti alla base, nelle sezioni, prodotto di un sistema di democrazia interna forse vecchio, ma ancora discretamente funzionante, abbia indicato delle candidature (è nelle sue facoltà farlo), avendole prima discusse con la dirigenza del partito (altra gente eletta) e poi le abbia sottoposte ai voti dei suoi parlamentari... insomma. Qui Beppegrillo si è messo proprio in ridicolo guardano la pagliuzza nell'occhio dell'altro senza accorgersi della trave che sta nel suo.
    • Paul Olden Utente certificato 4 anni fa
      @umberto: ehm... non è che in democrazia funzioni proprio così, eh.
    • umberto iannuzzi Utente certificato 4 anni fa
      il movimento è nato da beppe grillo, ovvio sia lui a gestire, ma voi avreste parlato anche se fosse stato a portare avanti queste idee un marco rossi, luigi bianco, felice azzurra, quello che voglio dire e che chiunque abbia fatto nascere una idea di politica a favore della costituzione italiana cioè popolo sovrano avrebbe ottenuto voti a prescindere da chi lo ha formato.
    • Paul Olden Utente certificato 4 anni fa
      ... e poi Grillo quando è stato eletto? E come? Con l'applausometro?
    • Paul Olden Utente certificato 4 anni fa
      Eccolo lì il problema, è proprio questo: la gente che va dietro ai pifferai.
    • Emilio 4 anni fa
      Scusi, ma perchè scrive su questo Post ? Ne faccia a meno NO !!!!
    • marco mellino (marco_mellino) Utente certificato 4 anni fa
      grillo ha dietro 9milioni di cittadini bersani 8 milioni di brogli
  • Massimiliano 4 anni fa
    "Il PD un candidato premier, che piaccia o no,se l'è fatto scegliere dalla gente (da tutta la gente)! Il m5s chi propone come premier visto che vuole il governo? Grillo? e chi l'avrebbe votato? Andate a casa voi!"
    • Massimiliano 4 anni fa
      insomma non mi avete risposto! vi ricordo che nessuna democrazia occidentale non prevede finanziamenti pubblici alla politica svizzera a parte! in europa solo ucraina e bielorussia non li prevedono... sono i vostri modelli???
    • Giuseppe D. Utente certificato 4 anni fa
      è vero, il pd è un partito geniale, si fa pure pagare le primarie e non rinuncia ad un centesimo sui rimborsi! Poi la tanto decantata democrazia interna del pd ha fatto si che si scegliesse Bersani lo smacchiatore che fa le campagne elettorali criptiche! Per carità Renzi è ridicolo, ma avrebbe permesso di vincere le elezioni... Continuate a filosofeggiare e fregatevene di tutto, chiudetevi nel vostro palazzo tanto voi siete i più bravi e potete dare lezioni su tutto a tutti... bravi, bravi, bravi... ma quanto vi pagano per venire sul blog a scrivere ste cose? Cominciate a cacciare tutti i delinquenti dalle vostre liste e poi possiamo iniziare a parlare... altrimenti vuol dire che anche voi siete collusi.
    • marco mellino (marco_mellino) Utente certificato 4 anni fa
      ma vai a scrivere su l'Unità qui ste cazzate non le legge nessuno belle primarie avete fatto, che poi grasso e boldrini le saltano a piedi pari. siete morti ah ah ah
  • Domenico Nucci 4 anni fa
    Esatto! Sono proprio delle foglie di fico. Guai a dare loro credito. Rappresentano quei famosi partiti che Grillo vuole eliminare per ricominciare da zero. Io sarò anche noioso ma invito nuovamente Grillo e i parlamentare 5S a non mollare e a combattere sempre questi partiti. In fondo se sono consigliere comunale di una lista che si chiama "Senza Partiti" un motivo ci sarà!
  • Tiziano Franco 4 anni fa
    Comprendo e condivido il tuo ragionamento nelle nomine pseudo-democratiche di Grasso e Boldrini. Dovresti tuttavia spiegare perche' i parlamentari 5 stelle rispondono esclusivamente al proprio capo-gruppo il quale risponde esclusivamente a Beppe Grillo. E anche perche' i capi-gruppo Lombardi e Crimi vanno dal Presidente Napolitano accompagnati dal genitore... Tiziano Franco
    • giulio valdinoci 4 anni fa
      Marco, è stata fatta una critica che puoi condividere o no. Ma rispondere dicendo "perchè, quello che avete fatto voi va bene ?", NO. Io sono d'accordo con te sui pianisti e sulle espulsioni, ma alla critica hai dato sostanziale conferma, associandola ad analoghe cose che non vanno nel PD.
    • marco mellino (marco_mellino) Utente certificato 4 anni fa
      infatti i pianisti che votavano senza nemmeno sapere per chi o cosa votassero vanno bene. o quelli espulsi dal partito PD perchè contrari all'ideologia di partito? 6 mesi fa 3 casi sulla tav...
  • Emanuele De Luca 4 anni fa
    Anche il mio commento è stato eliminato. Evviva la censura. Lo ripubblico, chissà quanto durerà. A Grilloooo!!! Menala di meno. Sono brave persone. E poi, sì, è vero, sono state scelte dal segretario Bersani. E da chi altri devono essere scelte? La nostra è una democrazia rappresentativa, per cui una volta scelto il tuo rappresentante (che purtroppo, per colpa di una legge elettorale immonda, non scegliamo direttamente), spetta alla coalizione vincitrice nominare i presidenti di Camera e Senato. Avrebbero anche potuto sceglierlo insieme a voi, ma voi vi siete chiusi a riccio. Ora pedalare, pedalare. E poi parli sempre di Buffonarie. Ma perché le parlamentarie del M5S che cosa sono state? Vogliamo parlare di serietà. Cominciate a fare i seri e sarete presi per persone serie. Cordialità mr comicon, pd,pd-l,mortocheparla, au revoir
    • Giuseppe D. Utente certificato 4 anni fa
      Iniziate a fare chiarezza sul monte paschi...
  • diego brusoni (zorroperilmondochevorrei) Utente certificato 4 anni fa
    ...anch'io ho votato M5S, ma ora come ora, non ne comprendo più il significato... mi sembra di essere tornato ai tempi di Bertinotti, che in nome del "comunismo", fece cadere il governo Prodi, dando di fatto il paese su un vassoio d'argento al berlusca per vent'anni, e facendo sicuramente un servizio non ai poveracci che diceva di rappresentare, ma ai berluscones e a tutte le lobby che nel paese non volevano nessun cambiamento... cazzo, ci vogliamo svegliare dalla botta elettorale! Democrazia è una parola che ha ancora significato per beppe grillo? ...oppure i fumi del potere stanno dando alla testa pure a lui... non è con le battute o con il buttar merda addosso al nemico che si và avanti, ma è con la voglia di cambiare veramente questo paese, che non ha più tempo di aspettare sul fiume che il cadavere del proprio nemico le passi davanti... quindi, al lavoro, a testa bassa e senza continuare a dire cazzate, altrimenti quello che si vuole e veramente lo scontro tra le genti, ma credo che gli strumenti democratici in questo paese ci siano ancora, se li si vuole vedere... la verità stà nell'azione, la melina non ha mai funzionato, nemmeno nel calcio!!! meditate gente meditate.
  • Luigi 4 anni fa
    Chi continua a pensare che il m5s è un partito di sinistra e, conseguentemente, lo vota solo per questo o chiede che dia la fiducia a bersani NON HA CAPITO NULLA. Se il m5s diventa di destra o di sinistra MUORE, e allora si si riconsegna il paese al pd o al pdl... NESSUN INCIUCIO, ACCORDO O FIDUCIA, no grazie.
  • Damiano Cerami 4 anni fa
    Sono un sostenitore del m5s il mio invito sarebbe quello di accettare un Governo tecnico che consentirebbe di legiferare alcune riforme "conflitto di interesse" "incandidabilità" ecc... altrimenti sono convinto -andando alle elezioni- di ritovarci ad essere governati dallo psiconano company. Il rischi è molto e la gente vuole "adesso" un segnale, una dimostrazione di governabilità moderna come quella fin ora solo enunciata.
  • Cimpery 4 anni fa
    Prima "riforma urgente e necessaria" :mandarli a casa.
  • sergio mazzesi 4 anni fa
    Bersani nomina personalmente i suoi adepti alla faccia delle tanto sveltolate primarie, Berlusconi si ricandida e smantella le primarie all'interno del PDL, e poi parlano della mancanza di democrazia all'interno del M5S! Non mi meraviglia vedere tali nomine. Ricordo che nei concorsi nella pubblica amministrazione, alla fine venivano premiati gli allineati e non i più meritevoli, quindi manteniamo le giuste distanze da questi soggetti ed aspettiamo che la maggior parte degli Italiani voti la fine della partitocrazia
  • Enzo Casamento () Utente certificato 4 anni fa
    Ricordo con dispiacere e rammarico l'intrasigenza di Bertinotti e dei suoi: fece cadere il governo di centrosinistra e permise l'ascesa di Berlusconi e del centrodestra. Spero che il M5S non imbocchi una strada di cieca intransigenza. Enzo Casamento
  • al rossi Utente certificato 4 anni fa
    Grillo ha straragione: PD E PDL SONO LA STESSA COSA Chi fa finta di non capire è in malafede e non merita nessun dialogo; PD E PDL più di 50 fiducie al governo Monti,quello che ha schiantato a terra l'Italia(di più e peggio di qualsiasi altro governo)
  • giannidigiandomenico 4 anni fa
    buon giorno a tutti e viva sempre il movimento 5 stelle
  • Francesco CHiantese 4 anni fa
    Caro Grillo, Lei si strappa le vesti in nome della democratia, ma per adesso non ne rispetta alcuna prerogativa. E' democratico mettere dei cani da guardia, delle badanti, agli eletti? E' democratico il sue potere e quello di Casaleggio, visto che non siete stati eletti?Non siete voi forse leader di un partito politico per "acclamazione di popolo" seppur virtuale?Qualcuno vi ha votato ed eletto leader del movimento/partito?Le pare demcoratico essere propietario dei diritti del "Nome" del movimento di cui si fregiava di essere il protavoce? Guardi...io non dubito, fino a prova contraria, del buon nome e del grande impegno degli attivisti del movimento cinque stelle...io dubito della "sua" buonafede e di quella del signor Casaleggio. Avete costruito un movimento che ruota attorno ad uno strumento, quello di internet, che "appare" utilizzabile da tutti, ma che lo è solo in parte; uno strumento di cui, pochissimi utenti, conoscono i meccanismi per cui far prevalere un idea sull'altra, sul come far circolare le idee, su come farle diventare "vere". Lei e soprattutto Casaleggio siete due esperti di comunicazione attraverso il media internet, eletti da persone che usano internet tutti i giorni, ma che non sanno neppure la differenza tra mailing list e newsletter, tra una piattaforma orizzontale ed un blog... ad esempio, qui, immaginano potendo dire la propria di avere un potere...e lo considerano uno strumento "orizzontale" senza sapere che invece è uno strumento di comunicazione verticale perchè a loro non è dato il potere di scegliere la collocazione dell'articolo, perché i loro "contributi" si perdono tra le centinaia di commenti e soltanto i post suoi e dei suoi diretti collaboratori hanno la reale visibilità... ecco... manca a molti dei suoi elettori quella competenza che anche una semplice laurea in comunicazione può dare...ma mica siamo tutti comunicatori? Ed in un movimento che si basa su internet, non esserlo, vuol dire che "Uno vale uno" pende dalla sua parte.
  • Gianfranco Maitilasso Utente certificato 4 anni fa
    Ha ragione Grillo, forse era meglio proporre, per le piu' alte cariche della Repubblica (dopo il Presidente della Repubblica), personaggi veramente al di fuori dei partiti e certamente espressione della societa' civile, come......la sua portinaia, o il presidente del suo condominio.........!! Ma, battute a parte.....cos'e' c'e' di antidemocratico nel fatto che Boldrini e Grasso siano stati eletti da una libera assemblea di parlamentari, a loro volta liberamente eletti, che hanno votato in piena coscienza e senza vincolo di mandato, come prevede la ns. Costituzione....???!! Dove sono le Togliattiane, o Leniniste riminiscenze? nel fatto che non siano stati proposti attrraverso delle primarie di partito? ma dove sta scritto? Ben vengano le primarie, espressione di democrazia e civilta', ma si facciano in tutti I partiti, come avviene negli USA.
  • Antonio Germanò 4 anni fa
    Balle!
  • robytopy 4 anni fa
    Dai, lavora per il meno peggio. In questa battaglia farai fuori il Pdl, uno dei due,forse il peggiore, dei tuoi odiati partiti. La prossima volta distruggerai il Pd. Sarebbe stato comodo prendere meno voti e stare all'opposizione, come pure stare all'opposizione a un governo pd-pdl. In questa fase l'unica via è far smarcare un certo numero di senatori,magari poi rimbrottarli, però far partire il governo. La guerra si vince vincendo le battaglie. Se si tornerà alle urne ti massacreranno rinfacciandoti la tua irresponsabilità, perderai molti voti e sicuramente tornerà al potere lo psiconano, non sarà certo quello che ti auguri, e allora vinci questa battaglia,porterai a casa alcuni dei punti del tuo programma e non è poco, e poi farai il bene del paese. In futuro questi ti premierà, DAI
  • Davide Corea Utente certificato 4 anni fa
    Chiamasi PDino quella rara razza ormai in estinzione di personalità destinata alla sconfitta in qualsiasi elezione e, ogni volta che vengono dati i risultati, appreso con stupore che è riuscito nell'impresa anche stavolta, non fa altro che lagnarsi nei blog degli altri (alcuni mascherandosi da "cittadini a 5 stelle")chiedendo la fiducia in nome di valore noti solo a loro. Per l'ennesima volta non inquinateci il blog. Avanti così Beppe, non se lo aspettavano di trovarsi in parlamento qualcuno che fa quello che dice in campagna elettorale.
  • Massimo M. Utente certificato 4 anni fa
    A tutti quei furboni che vengono qui a dichiarare che non voteranno piu' il M5S. Bene, bravi, l'avete capita adesso? Il M5S si vota solo se credi in quello che viene detto e poi fatto (al contrario dei vostri eroi piddini), per il resto si votano i soliti noti dello sfascio italiano, quelli molto responsabili (dei fatti loro) come il PD. Grillo l'ha ripetuto fino alla nausea, se non credete in quello che diciamo, se ci volete votare solo per protesta, se non volete rischiare nulla, allora non votate M5S. Probabilmente se aveste ascoltato quelle parole e le aveste seguite nei fatti sarebbe stato molto meglio per il movimento. Saluti, non vi rimpiangeremo.
    • maria teresa damiano Utente certificato 4 anni fa
      meno male che in questo mare di trolls,incrocio qualche vero 'grillino' come me..io ho seguito DAVVERO la campagna di beppe,sono andata a vederlo piu' volte e quando l'ho votato,l'ho fatto perche' ero consapevole e D'ACCORDO,SUL FATTO CHE NON CI SAREMMO ALLEATI CON NESSUNO.non vogliamo fare melina con chi ha distrutto il nostro paese,e vogliamo scardinare questo sistema marcio che ci ha portato alla rovina,e tutte queste persone che insultano(e a cui voi,quasi sempre con la santa pazienza cercate di spiegare) e infestano il blog,non fanno altro che rafforzare la mia convinzione di aver votato più che bene.rassegnatevi!!!!
  • gennaro fu 4 anni fa
    Ma dire no a un governo che facesse propri alcuni punti fondamentali della vostra battaglia sarebbe a nostro avviso una forma di suicidio: gli orizzonti che avete aperto si chiuderebbero, non sappiamo per quanto tempo. Le speranze pure. Non otterremmo quelle misure di estrema urgenza che solo con una maggioranza che vi includa diventano possibili.(Appello a Beppe Grillo e al Movimento 5 Stelle: se non ora, quando?) Siamo d'accordo, aspettiamo da Bersani una parola al Presidente Napolitano, che incoraggi costui a chiamare a Grillo per formare questo governo della Speranza, aspettiamo che tanti parlamentari del PD possano dare un segno di responsabilità istituzionale, ed un vero segnale per fare giustizia.
  • bruno_bassi_commentatore non registrato non certificato 4 anni fa
    l'itaGlia è una fogna e tutti fanno di tutto per importare e regolarizzare sempre più merda. non dobbiamo stupirci se importando merda si finisce con la merda alla gola perciò è inutile lamentarse perché questo abbiamo voluto (non Io). allargare il bacino di utena ai diritti e contestualmente ridurre la spesa pubblica è impossibile perciò l'unico sistema è ridurre la qualitquantità dei diritti agli oriundi per fornire nuovi diritti agli immigrati. non esiste alternativa alla logica piddina che non sia un peggioramento della qualità della vita sul territorio italico. se qualcuno può smentirmi senza mentire che lo faccia ma attenzione che potrebbe allungarsi il naso.
    • bruno_bassi_commentatore non registrato non certificato 4 anni fa
      adesso la qualità della vita in italia è talmente peggiorata che gli immigrati migliori, gli unici che avremmo dovuto tenerci, cominciano a scappare.....ma cosa possiamo aspettarci dalle ideologie che al migliore preferiscono tuttalpiù il mediocre?
  • al rossi Utente certificato 4 anni fa
    IO VOGLIO LA DECRESCITA Io vorrei un governo Monti bis,perchè sostengo la necesità di una vigorosa decrescita,e siccome nessuno riesce a schiantare l'economia come Monti,vorrei ancora qualche anno del suo governo;pensate che bello tornare a vedere i buoi che trainano l'aratro nelle campagne... VIVA LA DECRESCITA!!!!!!!!!!!!!!!
    • al rossi Utente certificato 4 anni fa
      Allora certamente il governo monti non era decrescita felice
    • agostino langellotti (agostino langellotti) Utente certificato 4 anni fa
      c'e' differenza tra decrescita e decrescita felice (in pratica no agli sprechi)
  • Giuseppe Polgatti Utente certificato 4 anni fa
    GRILLO MA COSA STAI DICENDO ????? AUTORITARIA LA SCELTA DEI PRESIDENTI ?? MA SE HAI ORDINATO DI NON DIALOGARE CON NESSUNO !!!! MENO MALE CHE I SENATORI SONO MEGLIO DEL CAPO CHE SGOMMA VIA CON IL ROSSO SENZA PARLARE CON NESSUNO !!!! SPERO CHE SI RIESCA A DIALOGARE ALMENO PER IL GOVERNO ALTRIMENTI L'ITALIA PAGHERA' CARA L'ENNESIMA SCELTA SBAGLIATA DI UN CAPO CHE NON SI METTE MAI IN DISCUSSIONE...
    • agostino langellotti (agostino langellotti) Utente certificato 4 anni fa
      rpt Grillo sguazza nel tanto peggio tanto meglio, per un mero calcolo elettoralistico..ed intanto le conseguenze del nn governo chi le paga? il contribuente italiano...ma tanto grillo pensa solo ad annientare il suo avversario politico e non pensa all'italia... del resto la questione riduzione o abolizione del finanziamento ai partiti per grillo non e' una lotta per far recuperare soldi ai partiti, ma solo un arma per annientare i suoi avversari.se la casta vale 1 come spesa, perche' concentrare tante risorse umane (battaglie) su questo 1 quando ci son questioni (energia ad es) che valgono 10 o 100?...E' classica mentalita' italiota che ragiona per bande e nn pensa all'interesse del paese
  • Daniele B. 4 anni fa
    Premetto che alle ultime elezioni ho votato PD. Ho 33 anni ma sono già nauseato dalla politica e dalle promesse invano che i capi di partito fanno ad ogni campagna elettorale. Tuttavia ultimamente, pur non condividendo appieno il programma del M5S, inizio ad orientarmi verso gran parte delle vostre idee. Ho apprezzato moltissimo il Sig. Grillo scendere in piazza, ascoltare i problemi della gente, spiegare gli obiettivi del movimento e sono stato presente anche ad un suo comizio; cosa che, il partito che ho votato, praticamente non ha fatto. Ma io appartengo a coloro che vanno in cabina elettorale a votare "il meno peggio"e non mi aspettavo questo boom del movimento. Adesso che ci siete voi inizio a credere di nuovo ad un cambiamento, ad un' inversione del trend verso l' inevitabile fallimento politico e finanziario dell' Italia. Quindi vengo al punto e poi siate liberi di giudicarmi come volete: perchè non consentite la nascita di un governo, appoggiandolo solo in 3 punti che sarebbero una nuova legge elettorale ( non lasciate che PD e PDL ,o i partiti in genere, si coalizzino col rischio di fare una legge elettorale "anti M5S" ), imprese, soprattutto le piccole imprese, che sono l' essenza della nostra economia ( di riflesso iniziereste a dare una mano a tutti coloro che sono disoccupati e cercano un lavoro ); esoodati ( si tratta di gente che ha contribuito alla vita dello Stato e adesso hanno diritto ad avere una pensione che lo stesso ha promesso dopo anni di duro lavoro ). Nel frattempo sicuramente sarete "gli occhi del popolo" all' interno del parlamento e ciò renderebbe problematica la possibiltà di fare i soliti nauseanti accordi sottobanco, che hanno contribiuto a rendere questo Paese quello che è oggi. Penso che in questo momento ci siano buone opportunità di dare inizio ad un cambiamento radicale della politica grazie a voi. Mi domando però se si possano avere le stesse oppurutnità in caso di vostra totale opposizione alla nascita di un governo.
  • ALVISE PAZZAGLIA Utente certificato 4 anni fa
    LA TRAPPOLA DI BERSANI Bersani ha messo Grillo in un angolo, questa è la verità [ uso il discorso indiretto perché questo commento è tratto da un altro mio commento ad un post su facebook ].Il segretario del Pd non vuole un accordo, vuole andare a votare subito. Ha perfettamente ragione: niente comunque sarà più come prima. Il comico-politico è servito da dinamite per rimuovere le condizioni di blocco. Adesso manca Rodotà al Quirinale (non Dalemoni), e la convocazione dei comizi a giugno per colpa di Grillo [ geniale l'elezione di un vice-presidente alla Camera e di un Questore al Senato cinquestellati con i voti di Bersani). Il M5S sarà drasticamente ridimensionato, soprattutto perderà i voti che sono in momentanea uscita dal Pd, come ad esempio il mio. La politica è partecipazione, non testimonianza!
  • Antonietta Mallia 4 anni fa
    Adesso è facile dire noi non stiamo con nessuno ma penso che ormai ognuno si dve prendere. Le proprie responsabilitá . Siamo in parlamento e dobbiamo fare il bene del paese basta con le rotture a prescindere ascoltiamo Bersani facciamo questi 5/8 cambiamenti che servono, sono sicura che gli italiani c'è ne riconosceranno il merito..poi si riandrà a votare con un parlamento che sarà ancora rinnovato ulteriormente ... Forza Beppe abbi il coraggio di cambiare la rivoluzione difficile é quella che viene adesso non quello che c'è stato....ps . Io ti ho votato dalla Svizzera dove vivo
  • gianni di giandomenico 4 anni fa
    buon giorno sono gianni un elettore del ms5 che prima votava centro destra io vi chiedo solo una cosa anche se non posso vedere tanto la sinistra provate a fare un governo con loro e arrivate a un accordo sui programmi se ce qualche punto in comune si deve provare ma ci dovete mettere la faccia anche voi del MS5 non si può tirare il sasso e nascondere la mano quindi vi chiedo in modo accorato di fare presto e dare una nuova costituzione a la nostra italia magari tipo americano e fare il senato delle regioni che fa altre cose invece che legiferare e usare solo la camera dei deputati per fare le leggi e dare una bella unita a tutte le tasse per sapere di preciso quanto dobbiamo pagare di preciso e dove si può toglierle e togliere tutte le accise sui carburanti che non anno più senso di esistere e il bollo auto riportarlo nella sua forma originaria non tassa di possesso ma amministrativa oppure toglierlo del tutto vi saluto gianni da roma
  • Fabio T. 4 anni fa
    qui, i commenti, non si possono più leggere, non si capisce più un cazzo!!! ma chi è sta gente che dice di aver votato m5s e continua a sparar merda su beppe? prima delle elezioni qui non era così, ora, è tutto illeggibile.. bisogna far qualcosa in tal senso perchè così è noioso e soprattutto falso.. prima c'erano 1000 commenti 90% PRO, ora son 8000 e tutti contro.. MA BASTAAAAA.. FORA DA I BAL!!!
    • Lucignolo 4 anni fa
      prima delle elezioni eravate quei 35mila che hanno votato per le parlamentarie... adesso siamo 8 milioni e passa... è la democrazia, cocco!
    • Fabio T. 4 anni fa
      Suvvia, che c'avete da far altro che venire qui a spammare, tipo fare all'amore con la vs donnuccia, invece di star qui a straspammare, qui c'è gente che vuol cambiare l'Italia, mica sciocchezze.. dai su che ce la fate, tornate su repubblica a spammare.. DEMOCRAZIA?!? me sa che se tutto va bene chi m'ha risposto è omofobo e quant'altro! io ripeto FORA DA I BAL!!!!
    • Massimiliano 4 anni fa
      Il PD un candidato premier, che piaccia o no,se l'è fatto scegliere dalla gente (da tutta la gente)! Il m5s chi propone come premier visto che vuole il governo? Grillo? e chi l'avrebbe votato? Andate a casa voi!
    • Fabio T. 4 anni fa
      Ragazzo!?! ma chi te se incula.. Democrazia? ma vattela a pija in ter culo!!! ti piace? MA CHI SEI??? qua se stava tanto bene prima e mo so arrivati questi che spammano a tutto spiano!!! Che tristezza ragazzi! COMUNQUE NON C'AVETE UN CAZZO!!! te piace sta democrazia??? chupa goldona.. ahahah
    • Alessandro Dalla Torre Utente certificato 4 anni fa
      Piuttosto che dire "Fora da i bal" chiediti perché ora ci sono così tanti commenti contro. Forse perché quando si elegge qualcuno non gli si dà carta bianca ma gli si ricorda che si hanno delle responsabilità verso chi si rappresenta. Altrimenti torniamo al modello di politica autoreferenziale della Seconda Repubblica. Grazie
    • DINO B. Utente certificato 4 anni fa
      Ragazzo, cosa ti dice la parola DEMOCRAZIA? Beppe ha appena sparato a zero sul PD per l'elezione di Boldrini e Grasso dicendo che non è stato un atto democratico e adesso arrivi tu con la censura !! Dovresti vergognarti.
  • DONATELLA SIVI 4 anni fa
    Le primarie del PD sono "buffonarie", invece le parlamentarie dove i candidati hanno ricevuto al massimo 300 voti sono serie??? e 300 voti valgono per dire che sono stati scelti democraticamente? senza dire che sono dei perfetti sconosciuti e di certo non hanno la storia della Boldrini e di Grasso. Perché anziché continuare a fare campagna elettorale almeno non scrive almeno UNA proposta di legge, così tanto per salvare la faccia?
  • Paul Olden Utente certificato 4 anni fa
    Il corvo che dice al merlo "Guarda come sei nero!"
  • Andrea De Iaco (salanitru) Utente certificato 4 anni fa
    oggi il M5S è sotto la lente di ingrandimento, sembra che sia la causa della attuale situazione, tutti a chiamarlo alle sue responsabilità (quali poi) perdendo di vista chi veramente ci ha portato nel baratro, mentre nei talk televisivi continuano a spostare l' attenzione su discorsi inutili, l' agenda ereditata da monti/pdl/pd-L/ continua il suo corso di distruzione del bel paese, e le responsabilità di 20 anni di politiche disastrose ce le vogliamo dimenticare? ma veramente volete che il M5S dia la fiducia a chi dice che se andiamo alle elezioni ci costa denaro e non parla dei denari che ci costa la politica, il debito pubblico, la tav...?, ma veramente non riuscite a vedere che è l' informazione di carta a spostare l' attenzione sui problemi minimi per distoglierci dai problemi reali ? ma veramente tutti volete un governo con una grande alleanza (come negli ultimi 20 anni) senza ombra di opposizione vera? be quello che mi auguro io per l' Italia è che pdl e pd-l escano finalmente allo scoperto e si cominci finalmente a giocare a carte scoperte, in modo che tutti gli italiani possano finalmente vedere. FORZA MOVIMENTO 5 STELLE
    • luciano b. Utente certificato 4 anni fa
      Ma fammi capire abbiamo l'occasione di fare qualche cosa al governo e tu vuoi stare all'opposizione? Bersani ha bisogno di noi per stare a galla quale occasione migliore per fare le cose che vanno fatte?
  • Emanuele De Luca 4 anni fa
    A Grilloooo!!! Menala di meno. Sono brave persone. E poi, sì, è vero, sono state scelte dal segretario Bersani. E da chi altri devono essere scelte? La nostra è una democrazia rappresentativa, per cui una volta scelto il tuo rappresentante (che purtroppo, per colpa di una legge elettorale immonda, non scegliamo direttamente), spetta alla coalizione vincitrice nominare i presidenti di Camera e Senato. Avrebbero anche potuto sceglierlo insieme a voi, ma voi vi siete chiusi a riccio. Ora pedalare, pedalare. E poi parli sempre di Buffonarie. Ma perché le parlamentarie del M5S che cosa sono state? Vogliamo parlare di serietà. Cominciate a fare i seri e sarete presi per persone serie. Cordialità mr comicon, pd,pd-l,mortocheparla, au revoir
  • walter bassani 4 anni fa
    A quelli che vedono nella Boldrini una novella Madre Teresa di Calcutta vorrei dire che, da brava figlia d'arte, la neo-presidente della camera è abilissima a muoversi nel sottobosco della politica italiana. Malgrado la giovane età, è stata giornalista RAI (dove le appartenenze politiche e famigliari non contano),Funzionaria FAO,Funzionaria PAM e Funzionaria UNHCR. Ma quanto tempo è rimasta a fare esperienza vera nei singoli incarichi? Tutti questi veloci salti da una poltrona all'altra, non danno l'idea di una carriera pre-costruita? Non parliamo degli stipendi e dei rimborsi del sistema ONU perchè verrebbe da bestemmiare!!!! Adesso, la nostra neo-presidente della camera è diventata la terza carica dello Stato grazie a cosa? E' stata candidata perchè ha partecipato alle primarie? No, è stata scelta da Vendola! Però è stata la riunione del gruppo dei deputati di SEl a indicarla per la presidenza? No, è stata scelta con una telefonata tra Vendola e Bersani! Cos1 vanno le cose in certi partiti dove quello che conta è la cordata giusta alla faccia delle chiacchiere pomposamente retoriche sulla partecipazione e la democrazia. E c'è chi dice che il M5S dovrebbe allearsi con questi "democratici" per salvare la Patria!!!
  • Antonella C. Utente certificato 4 anni fa
    METTETEVI A LAVORARE, PORCA TR**A!!!
  • Daniele D. 4 anni fa
    se non fosse che la situazione è drammatica e fra poco saremo in allegra compagnia con Grecia e Cipro, mi viene veramente da ridere: Grillo che da lezioni di democrazia !!!!!! BOOOOOOOM Candidati al parlamento scelti con poche decine di voti con un sistema facilmente taroccabile (ricordate la vicenda di Giovanna Mangili che si è dovuta dimettere ?), numero di partecipanti irrisorio (ca. 30.000), una fetta enorme dell'elettorato impossibilitata a partecipare se non ha l'accesso ad internet (un deputato del M5S ha appena dichiarato "non hanno internet: si facciano aiutare !!!!"), stesso discorso per la scelta al candidato sindaco di Roma scelto con ca. 3000 votanti e si potrebbe continuare .... E per quello che riguarda la mitica piattaforma informatica per realizzare la fantastica democrazia liquida ??? Non la vederemo mai !!! E il ducetto viene a darci lezioni di democrazia ??? Maledetto il giorno che ho votato il movimento: a Grillo non frega niente dei problemi reali della gente interessa solo il suo potere personale e dimostrare che gli altri sono peggio di lui ma intanto non fa niente !!! Ma alle prossime elezioni altro che 100%, il M5S scomparirà e ci troveremo ancora B. che già se la ride e canta "MENO MALE CHE GRILLO C'E'"
    • Daniele D. 4 anni fa
      vuoi la censura ? perchè il prossimo passo è quello !
    • Massimo M. Utente certificato 4 anni fa
      Ecco bravo, non votare piu' il M5S e, possibilmente, smetti anche di trollare qui sul blog. Grazie per la tua disponibilita'.
  • Paolo Orofino 4 anni fa
    Sono un elettore profondamente deluso dalla visione che ha Beppe Grillo della politica: e mi auguro veramente che ci siano dei senatori del M5S che appoggino e che votino la fiducia a Gargamella Bersani in modo tale di dare un segnale di crescita e di collaborazione
  • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
    Perchè non si può rendere linkabile un post in questo sito??? cmq: La neopresidente Boldrini scavalca Grillo: "non solo dimezzo, ma rinuncio ai rimborsi forfettari" Da quando sono sbarcati i grillini in parlamento, da tutte le parti si è messo in moto un continuo rincorrere e promettere tagli su tagli alla casta. La cosa più interessante sono i casi in cui i discepoli superano il maestro. E' il caso della Boldrini che scavalca in tema di tagli anche la linea politica di Beppe Grillo. La neopresidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini, infatti nel passare dalle parole ai fatti, invia agli uffici preposti della Camera la richiesta formale di tagliare il proprio stipendio e rinunciare ai tanti benefit di cui gode la terza carica dello stato. C'è un passaggio in particolare della comunicazione ufficiale che colpisce in termini positivi, allorquando specifica che "rinunzio all'uso dell'alloggio di servizio e al rimborso delle spese accessorie di viaggio e telefoniche. Inoltre, domando che l'indennità di funzione connessa alla carica di presidente della Camera dei deputati e il mio rimborso delle spese per l'esercizio del mandato parlamentare siano ridotti della metà. Quanto specificamente a quest'ultima voce, preciso che rinunzio alla parte dovuta ai rimborsi forfettari". Su questo punto in tanti hanno per anni lucrato e imbrogliato i cittadini, promettendo il taglio dell'indennità parlamentare che però è solo una piccola voce del ben più grosso e grasso stipendio parlamentare composto principalmente dalle tante voci di rimborsi forfettari accreditati a fine mese sul conto corrente del parlamentare (5.200 euro netti di indennità; 3.503,11 euro di diaria; 3.690 di rimborso spese per l’esercizio del mandato; 1.331,70 euro per le spese di trasporto e di viaggio; 258 per spese telefoniche). Grillo, nel regolamento interno del Gruppo depositato alla Camera per potere accedere ai finanziamenti pubblici per il funzionamento dei gruppi parlamentari (39 milioni di eur
  • Antonio De Caro 4 anni fa
    Condividiamo un ragionamento. Scenario 1: Bersani non fa il governo. Vedrete che il PD-elle "si" nomina un Presidente della Repubblica e si va alle elezioni. Nessuno infatti appiggerebbe un governo con il PD-elle pigliatutto. Scenario 2: Bersani fa il governo appoggiato in una qualche forma dal PDL. Se si eleggesse un Presidente di area PD, Berlusconi farebbe cadere il governo 1 minuto dopo al grido di "dittatura della sinistra". Scenario 3: Come il 2. Il PD-elle elegge un Presidente insieme al PDL. Dopo aver logorato per un pò il governo Bersani, Berlusconi si gioca il tutto per tutto alle elezioni e prova a portarsi a casa TUTTO! Scenario 4: Bersani non fa il governo. Il PD capisce che l'unico atteggiamento in grado di sparigliare è votare il Presidente del M5S. Sarebbe difficile per il M5S non sostenere un governo, spinto dal suo Presidente. Ovviamente parlo di un governo fuori da questi partiti ma appoggiato da M5S e PD. Non credo che il PD-elle avrà mai la lucidità di capire che il quarto scenario è l'unico per non rischiare un ritorno dello psiconano e una loro estinzione. A un certo punto riterranno che "con Renzi si vince" e andranno a riperdere le elezioni. La palla sta a loro. Vediamo se al Quirinale andrà la Finocchiaro o un'altra foglia di fico o invece un candiato proposto dopo votazioni on line dal M5S. Lì capiremo se si vuole un vero cambiamento o no.
    • harri chito 4 anni fa
      se 5* da fiducia a bersani berlusconi e' FINITO PER SEMPRE CON CERTEZZA MATEMATICA se la fiducia a bersani e' negata, se si va a ri-elezioni, se berlusconi non stravince, se 5* e' icaricato di formare governo, e se PD vota fiducia a governo 5*, berlusconi e' FINITO PER SEMPRE, ma dopo altri 4 "se" quindi CON GRANDE INCERTEZZA. Col rischio per 5* di passare alla storia per chi poteva togliere di mezzo il dittatore italiano piu' longevo della storia, ma preferi' non farlo. Tra due forze parimente antagoniste a berlusconi, resta poi da spiegare perche' sia democratico dare la leadership a quella che ha avuto meno voti
    • DINO B. Utente certificato 4 anni fa
      Caro amico, in tutto questo a perderci sono l'Italia e gli italiani. Finchè non si farà una nuova legge elettorale tutto rimane come prima semmai con il richio che il nano riprenda la maggioranza relativa. Credo che in questa vicenda basti solo un pizzico di buon senso per fare le cose che DEVONO essere fatte. Solo allora si va al voto. Diversamente prepariamoci a navigare nella merda...
  • Daniele Colaci 4 anni fa
    è incredibile vedere la differenza totale dei commenti su facebook rispetto ai commenti all'interno dell'articolo vero e proprio... sembra che ci sia una spaccatura colossale tra chi legge solo l'intestazione della notizia su facebook, e chi invece davvero vuole approfondire le cose.
  • vince m. Utente certificato 4 anni fa
    SEI RIDICOLO con queste tue affermazioni mi confermi solamente quello che già si era capito ..tu che ad oggi fai il piccolo dittatore critichi chi ha scelto grasso e boldrini.... e sinceramente mi HAI ROTTO TU E TUTTI I TUOI ADEPti CON LE CONTINUE OFFESE DEFINENDOCI ELETTORI DEL PD-L E METTENDOCI SULLO STESSO PIANO DEI BERLUSCONIANI VERGOGNATI SEI IL MIGLIORE ALLEATA PER IL NANO SEI SOLO CHIACCHIERE E OFFESE CONTINUE ADESSO ARRIVATO AL DUNQUE DIMOSTRI TUTTA LA TUA POCHEZZA.....
  • mara alì 4 anni fa
    VORREI TANTO GRIDARE A GRILLO DI FORMARE IL GOVERNO CON IL PD....SOLO COSI NN PERDEREMO L OCCASIONE TRA 5 ANNI DI ESSERE UN PARTITO DI MAGGIORANZA.SE NN CI DECIDIAMO,TUTTO IL LAVORO "ONESTO"FATTO IN QUESTI ANNI RISULTEREBBE INUTILE.E TUTTA LA MER.RITORNA A GOVERNARE
    • mario domenico totti (zizza zizza) Utente certificato 4 anni fa
      maiiiii con bersani piuttosto il voto subito.
  • Arrigo Garipoli Utente certificato 4 anni fa
    GRASSO UN CANE ABBANDONATO DA DAL SUO PADRONE IN TANGENZIALE E RACCOLTO DAI GRILLINI, BOLDRINI UN GATTO LANCIATO IN ARIA PER VEDERE SE CADE IN PIEDI (E ANCORA PER ARIA)
  • Nicodemo Ceccherini 4 anni fa
    Caro Beppe, stai rischiando di fare come quel marito che per fare dispetto alla moglie se l'è tagliato. Pensaci|
  • gabriele i. Utente certificato 4 anni fa
    Chi è che mi spiega come mai stiamo ridando il paese in mano a berlusconi? Chi mi spiega come mai ci richiudiamo all'opposizione così da non cambiare nulla ma in modo da poter continuare a fare col ditino no no, siete dei delinquenti?? Bah...
    • antonino nuccio Utente certificato 4 anni fa
      Distruggendo qualsiasi proposta del PD per realizzare quelle poche cose fondamentali per il paese, prima fra tutte la legge elettorale, sarete i responsabili delle riconsegna dell' Italia a Berlusconi e i suoi sciacalli alle prossime elezioni , e non dite poi che non lo sapevate perchè allora vuol dire che siete totalmente incompetenti di politica, sociologia, economia, filosofia e tutte le scienze basilari che studiano l'uomo e la società. Ma il popolo italiano non è composto totalmente da deficienti (a parte quelli che votano per Berlusconi senza interessi personali) e alle prossime elezioni vi punirà severamente.
  • michele scarfone 4 anni fa
    Sono nel movimento dagli inizi penso che sia meglio avere una persona preparata anche se nominata per un regolamento di cui non è responsabile che delle persone che dai primi movimenti si stanno dimostrando mediocri per essere benevoli. Cominciamo a diventare adulti per favore, mi va bene non appoggiare Bersani ma giudichiamo le persone per la loro storia senza filtri "ideologici", dobbiamo capire che il movimento oggi non è più fatto di pochi Pasdàran ma da milioni di persone che sono amanti della verità. Il mio discorso vale molto di più per la Boldrini che per Grasso.
  • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
    http://isegretidellacasta.blogspot.it/2013/03/la-neopresidente-boldrini-scavalca.html Meno chiacchere, muoviamoci anche noi!
  • salvatore esposto 4 anni fa
    caro beppe, la prossima settimana e la decisiva x le sorti del nostro paese ed io sono convinto che tu non mi deluderai,abbiamo l opportunita di sbarazzarci del nano maledetto che io sono convinto e la causa principale del disastro economico istituzionale e del malaffare che regna nel nostro paese. quest uomo approfittando del controllo dell 80xcento del potere mediatico ha condizionato la vita di noi italiani degli ultimi 20 anni.lo so che lui controlla gran parte della cosiddetta opposizione , ma tu dando la fiducia ad un governo anti nano ovviamente accordandosi su un programma di governo che ci consenta di portare a casa alcune riforme che sono nel nostro programma,faresti venire allo scoperto tutti i corrotti del pd .in alternativa ti consiglio di fare un referendum via internet x fare decidere alla base se dare o meno la fiducia alla formazione di un governo antinano. naturalmente dovrebbero votare solo gli iscritti pre elezione. d altronde io ricordo che tu durante un comizio pre elettorale hai detto che ogni elettore del movimento ha valore decisionale pari a te quindi che occasione di vera democrazia daresti a noi della base se dare o non dare la fiducia. distinti saluti
  • Paolo P. 4 anni fa
    Facciamo partire questo governo e cerchiamo di eliminare definitivamente il PDL. Appoggiamo le proposte che sono in linea con il programma M5S e se poi non si potrà proprio continuare a dare la fiducia, passeremo oltre. Ma adesso dobbiamo fare un governo altrimenti la prossima volta Berlusconi tornerà a vincere. Il comizio di ieri ne è stata la prova.
  • demarchus16 4 anni fa
    p.s. pure cancellare i post nn è che sia un esempio di democrazia no? con amicizia, @demarchus16
  • Velottino 4 anni fa
    ATTENTI A QUEI 2. Ma come si fa ad attaccare così la Boldrini? E' possibile leggere un post che non sia datto per almeno al 50% di veleno? A quale scopo? Terrorizzare il gruppo parlamentare? Penso proprio di si. Ma sono già terrorizzati abbastanza: camminano rasentando i muri, a testa bassa, sfuggono e fuggono da qualsiasi persona che incrociano. Se c'è in loro un solo briciolo di dignità personale prima o poi verrà fuori, spero.
  • jeanloup verdier 4 anni fa
    egregio signor Grillo, ormai sai soltanto più parlare delle foglie di fico..? sei diventato un esperto di botanica..? non ti rendi conto di quale pasta (?) siano fatti i tuoi capigruppo alla Camera e al Senato..? credi davvero che tutti quelli che hanno votato M5S si sentano rappresentati da gente che inanella una gaffe dopo l'altra..? state (stanno) facendo ridere l'Italia intera, e non siete meglio di nessuno tra quelli che criticate.
  • paride perini 4 anni fa
    Sig Giuseppe e Gianroberto Avevate acceso delle speranze nella gente e io stesso mi ero adoperato per raccogliere assieme ai miei amici consensi per la vostra lista, sperando in un cambiamento vero. Non sò quanti voti ma almeno 300 voti c'erano, ci state deludendo voi volete solo il potere e non il cambiamento il vostro motto e spaccare tutto per non cambiare nulla,andate al diavolo voi e il vostro movimento , avete la possibilità di chiedere ciò che volete ma non lo volete perchè voi siete i duri e puri, ebbene restate quei duri e puri ormai la gente ha capito il vostro vero intendimento e le prossime elezioni non prenderete, tutti quei voti,e ripiomberemo nel ladronismo subliminale di Berlusconi e nella sete di arrivismo di Dalema non avete rispetto dei cittadini italiani e vostri elettori che la pensano leggermente diversamente da voi. non prenderete più nessun voto e non riuscirete ad andare al potere, il 100% non lo ha mai avuto nessuno.
  • Ernesto C. 4 anni fa
    Bah... da qualche giorno resto sempre più sconcertato e sconfortato dei tuoi post. Il comunicato sull'incontro con Napolitano m'ha mandato su tutte le furie (andare a kazzeggiare che vogliamo un governo 5S senza esserci evidentemente neanche posti il problema di chi lo dovrebbe appoggiare in parlamento, e meno che mai esserci preparati un nome serio e convincente da comunicare a Napolitano per l'affidamento dell'incarico...). Il post di oggi invece mi fa pensare alla storiella della pagliuzza e della trave nell'occhio... Beppe se tu non te ne fossi accorto in modo molto antidemocratico e togliattiano il PDmenoL c'ha votato un vicepresidente e un questore. Senza i voti "antidemocratici" di gargamella non avremmo avuto niente. Allora, o la smetti di kazzeggiare, oppure se preferiamo andare avanti a vantarci di essere gli unici duri e puri, allora fai la cortesia di dire a quei due di dimettersi SUBITO. O una o l'altra. Ok? Pensaci.
  • luciano b. Utente certificato 4 anni fa
    Prima di tutto chiariamo: io ho votato M5S con convinzione tuttavia comincio a non capire le scelte che il movimento sta facendo. Non capisco questo atteggiamento così intransigente che con ogni probabilità ci riporterà ad elezioni e vedrà vincere ancora il nano. La storia del 100% è un sogno (e neanche tanto auspicabile per ovvi motivi di democrazia e confronto di idee). In questo paese, dopo 18 anni di escrementi berlusconiani, il 25% degli elettori ha rinnovato la fiducia all'ipovedente e qualcuno di noi pensa di fare questo gioco dei puri e duri, di andare alle elezioni (magari senza la riforma della legge elettorale) e di vedere aumentare i nostri consensi elettorali? Questi sognano. Poi questo atteggiamento di molti di noi con chi dissente è imbarazzante. Danno a tutti del pddino esattamente come i papi boys ti danno del comunista quando realizzano che non la pensi come loro (e non sanno neppure che cosa sia un comunista). Fanno ridere. La politica è confronto ed i voti vanno conquistati anche con i risultati ottenuti e con qualche presa di responsabilità. I tempi dei comizi sono finiti bisogna cominciare a risolvere qualche problema concreto.
  • Renato M. Utente certificato 4 anni fa
    basta parole vogliamo fatti,fate presto non perdete tempo, dietro l'angolo c'è lo psiconano. Se volete fare un governo serio fate i nomi di chi lo deve guidare e da chi sarà composto, finora solo parole,avete paura?!sperando che i nomi non siano di Crimi e della Lombardo, che non andiamo da nessuna parte...meditate
  • Vito Inverardi 4 anni fa
    Data la percentuale degli italiani più propensi a voltare bandiera verso la monnezza per la loro ignoranza e sfadigatezza di cervello, incapaci di fare due ragionamenti con informazioni chiare, scegliendo politici in base a ciò che dicono e non a ciò che è la realtà dei fatti facendosi giocattolini dei maligni, io, personalmente, ho perso tutta la speranza nel cambiamento, proprio per i cittadini Italiani, sempre quelli che con la crisi vengono mostrati al mondo intero con le loro facce sorridenti a fare shopping!!!(non è molto politico come commento, ma devo esprimere il mio dissenso verso la povera realtà) io non ho nulla, ma ormai mi accontento, pure se dovessi finire in galera per aver rubato o ucciso. si, sono uno di quelli che soffre particolarmente, che vorrebbe vivere in un Paese diverso da quello che siamo.Spero accada qualcosa, la vita è breve, e per molti almeno al sud, non ha più importanza.FORZA M5S!!! e voi, italiani, non vi lamentate sempre facendo scelte solo perché volete continuare a lamentarvi, Grillo viene lasciato solo da voi, non pretendete che tutto si risolva così!!! ;) vi voglio bene
  • matt rocam 4 anni fa
    Caro Beppe, se non ti piace nemmeno Grasso e soprattutto Boldrini siamo messi molto male, stai andando a sbattere !! aspetta pure di avere il 51 % ti ritroverai col solo 10 % dei tuoi fans personali, la scelta era tra Grasso e Schifani che tu voglia o no, non tra un M5S e Grasso. Per il governo la scelta è tra Bersani o una persona perbene che tu dovresti indicare urgentemente , e tra l'alleanza con Pd e SEL o il ritorno alle urne che vede favorito Berlusconi che con i suoi soldi compra l'ignoranza della gente (ce n'è ancora troppa che crede alle favole), Con la tua presunzione di arrivare subito al 51 % favorisci il "duce" moderno e tutti noi cittadini comuni di destra o di sinistra che ti hanno votato giustamente ne pagheremmo le conseguenza. Per una volta ascolta il tuo popolo e i tuoi parlamentari. Grazie
    • Rosa Lucia Veltroni 4 anni fa
      non capisco le lamentele! bastava votare PD-L avrebbero avuto i voti senza aver bisogno di nessuno
  • Stefano T. Utente certificato 4 anni fa
    Ma scusate, non si potrebbe fare una votazione on line per decidere il da farsi?
  • Massimiliano Pietroni 4 anni fa
    Io appoggio la linea dura. Quello del PD è un abbraccio soffocante, mortale. Sono solo chiacchere. Come potete credere che una parte integrante dell'apparato vogliano essere davvero riformatori? E la commissione d'inchesta sullo scandalo MPS che fine farà? E l'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti? Ma come fate a credere ancora a questi pagliacci che a parole fanno tanto i nobili d'animo, ma mei fatti hanno governato senza mai toccare gli interessi di B. Anzi, hanno anche governato un anno e più insieme a lui sostenendo il peggior governo della storia, che ha tagliato i diritti dei lavoratori, allontanato le pensioni, creato migliaia di esodati, svenduto 2 nostri concittadini all'India, versato la nostra IMU al MPS, fatto gli interessi delle banche centrali invece dei cittadini... Il governo era di Monti, ma lo tenevano su Bersani e Berlusconi. E dopo tutto questo basta che Bersani dica "no, stavolta saremo bravi" e voi gli credete?!? Assurdo! No agli accordi con chi ci ha portato a questo punto. Il M5S è anti sistema. Se fa accordi, muore.
  • Luciano Aredi Utente certificato 4 anni fa
    Va bene sono foglie di fico, una copre una cosa carina, l'altra non tanto. Ma la colpa e anche M5S, perché non interloquire e partecipare era stata aperta un' autostrada, bisogna capire che nessuno ha la verità in tasca e i pescecane(i) sono sempre li, Serve coraggio per cambiare o ci mettiamo lungo il fiume ad aspettare il nemico, anche quelli che vi hanno votato?
  • Fausto T. Utente certificato 4 anni fa
    Qui ci si lamenta che la Boldrini e Grasso sono stati eletti senza votazione. E che dire di un certo Beppe Grillo che va alle consultazioni senza prima interpellare nessuno, senza fare prima una riunione coi parlamentari? Che dire di questa democrazia diretta che esiste solo quando lo vuole il padrone del simbolo? Guardate in casa vostra prima di sfottere gli altri per favore!!!
  • demarchus16 4 anni fa
    Beppe, nessuno e perfetto... se quelle del PD sono state buffonarie, le parlamentarie le consideri un trionfo della democrazia? ma nn diciamo minchiate... Dovresti poi considerare che 1) lo streaming delle riunioni dev'essere un metodo da applicare sempre oppure va abbandonato se lo si usa come ora cioè quando conviene a qualcuno; 2) pure la selezione dei capigruppo lascia un pò a desiderare no? vedi "fascismo buono" della lombardi e certe esternazioni inopportune su colloqui col capo dello stato di crimi... 3) M5S e PD dovrebbero smetterla di spararsi colpi di comunicati stampa e dovrebbero dialogare prima che sia tardi, si odono sinistri rumors bicamerali... 4) il 100% o anche il 50% te lo sogni alle prossime elezioni, anche e soprattutto se il porcellum nn verrà cambiato pure per causa del M5S... 5) senza alcuni passi concreti verso il cambiamento in questa legislatura il M5S regredirà ad un fisiologico 10-15% e addio riforme... con affetto, @demarchus16
    • michele paoli 4 anni fa
      bravissimo: condivido al 100%
  • Stefano Carcasci 4 anni fa
    Caro Grillo, mi sembra che tu ti stia muovendo molto molto male!!! Attachi le persone sbagliate e non sei democratico all'interno del M5S! Il PD non è perfetto, ha commesso errori, ma forse è giunto il momento di dialogare con le migliori persone all'interno della sinistra....: ci sono, non sono tutti corrotti! Continuando con questa strategia fai il gioco di Berlusconi e dell'impresentabile destra italiana in lui identificata. E poi, con la stampa, bella o brutta che sia, ci si confronta! Il M5S non è un partito, ma da Movimento rischia di diventare un ghetto!!! Rifletti! Mi ricordo il tuo SANREMO contro Craxi, ti apprezzai moltissimo, ripresdi quello spirito e collabora senza inciuci, lo si può fare..., con il PD...: basta definirlo PD-L!!! Spero che questo mio pensiero non venga cancellato..., ci sono dei reclami in proposito!!! Stammi bene!
  • Angelo Vito 4 anni fa
    Ad eleggere Grasso hanno contribuito anche i tuoi,visto che ti ho votato vorrei tanto che oltre alle proteste dovresti fare qualcosa di concreto. L'Italia non la si cambia con le parole e nemmeno con le idee di un solo movimento, caro grillo passare ai fatti concreti e reali senza perdita di tempo altrimenti diventerai un'altro politichese.
  • Daniele A. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Sig. Enrico Lanza, se si riferisce al mio commento vorrei farLe sapere che ho votato M5S. Credo che in questo momento la cosa più giusta da fare è appoggiare il PD. Saluti
  • Gennaro Giugliano Utente certificato 4 anni fa
    tutta questa immondizia di provenienza partitocratica sulle pagine della comunità a 5 stelle non si era mai vista prima delle politiche nazionali.....almeno speriamo di poterla riciclare virtualmente nella differenziata apposita.
    • IDA PASSUCCI Utente certificato 4 anni fa
      CONCORDO PIENAMENTE E TI VOTO CON TRASPARENZA.
  • MEL. P: 4 anni fa
    Caro Beppe, fossero solo queste persone nel PD i nominati e ri-nominati saremmo un po lieti ma non è così . Da più parti si incita il M5S a dare la fiducia per la nascita di un Governo Bersani magari impreziosito con qualche "foglia di fico" in qualità di Ministri, tutto ciò per il bene del Paese . Il Paese ha anni che sta sprofondando, Bersani e compagnia bella non erano seduti in Parlamento ? A fare che ?? Adesso si chiede responsabilità ? Bersani dimettiti che fai più figura . Continuate così irremovibili .
  • Maurizio Betta 4 anni fa
    ho 50 anni a maggio e...dopo ben 32 anni sono tornato a votare grazie ad una vostra idea di società che mi rappresenta più di altre e per questo ve ne sono grato. ora bando alle ciance......immagino che li a palazzo vi siano enormi difficoltà a districarsi tra i mille inciuci possibili dato che vecchi e sottolineo vecchi volponi della politica ancora si aggirano per le stanze ma..... se un appunto lo posso fare al movimento è quello sulla trasparenza, specifico cosa intendo per non dare adito ad equivoci di parte: mi piacerebbe molto che tutti gli incontri dei deputati/senatori "cittadini" filmassero e publicassero ogni incontro formale ed informale con chiunque si avvicini a loro all'interno dei palazzi comprese le interviste/conferenze giornalistiche, in modo da avere prove certe da confrontare ogni qualvolta vi sia una notizia data priva di verità. capisco benissimo che potrebbe essere utopia la mia......ma non la stiamo tutti inseguendo con l'idea di società ed il sogno che tutti desideriamo. buon lavoro e serenità, lavorate con onestà e verrete sicuramente premiati. i tempi sono quasi maturi
  • Bruno Vannucci 4 anni fa
    Lasciamo perdere le chiacchiere
  • Alberto G. Utente certificato 4 anni fa
    Da noi invece tutto perfetto vero? Democrazia diretta, parlamentarie trasparenti, decisioni mai calate dall'alto... Continuiamo pure cosi', (s)parliamo di quanto sono brutti gli altri invece delle cose che dovremmo migliiorare al nostro interno.
  • Enrico Lanza 4 anni fa
    Quanti elettori pdmenoelle che ipocritamente commentano nel blog!
    • agostino langellotti (agostino langellotti) Utente certificato 4 anni fa
      caro sig. la pira, questo blog e' ospitato su un server gestito da Grillo e Casaleggio; chi scrive suo malgrado e' OSPITE del Sig Grillo (che legittamamente puo' fare cqel che vuole a casa sua)... uno vale uno...ma l'ospite nn vale nulla :-) ATTENZIONE LA DEMOCRAZIA DIGITALE E' UNA BRUTTA BESTIA SE NN REGOLAMENTATA CON NORME DEMOCRATICHE :-)
    • Salvatore P. Utente certificato 4 anni fa
      Signor Lanza, probabilmente lei non è dotato di memoria, tenga presente che se il M5S ha preso il 25% dei voti in queste ultime elezioni e che 5 anni fa il M5S non esisteva,le ricordo anche che il cittadino Beppe Grillo cercò di partecipare alle primarie del PD e non gli fu permesso,creando poi questo movimento, da questo ne deriva che anche l'ispiratore di questo movimento ha certamente una filosofia politica con radici comuni a quelle del PD ( altrimenti non avrebbe cercato di partecipare alle primarie di detto partito). Fatte queste premesse è del tutto evidente che la totalità degli elettori del M5S,nelle elezioni politiche di 5 anni fa,o hanno votato per qualche altro partito o non hanno votato. Cambiare opinione e anche sintomo di inteligenza, solo gli stupidi mantengono le stesse opinioni( vedi i seguaci ad oltranza dello psiconano). Dal mio punto di visto quel che conta è il risultato che si deve ottenere,ossia il miglioramento delle condizioni di tutto il paese e ritengo che il M5S non deve perdere questa opportunità dal momento che il mandato di tutti i suoi elettori è alla fine solo questo. IO NON VOGLIO ritrovarmi tra poco ancora una volta con un governo guidato dallo psiconano, solo perchè nel M5S ci sono cittadini duri e puri.
    • Marcello Lapira 4 anni fa
      Ma perchè il blog è "chiuso" ai commenti di chi non la pensa come voi? Non eravate voi i paladini della libertà in rete?
  • Fabio Celot 4 anni fa
    Buondì signori e signore.Ho sempre votato destra, però questa volta ho appoggiato il M5S. Vorrei far presente che in tutti questi anni sia destra che sinistra si sono eguagliate di bugie. Hanno sempre fatto i propri comodi e mai quelli dei cittadini d'Italia. Quindi perchè questa volta la sx con il perdente Bersani( Rosi Bindi, Prodi, ecc) dovrebbe fare il bene di noi cittadini? Perchè questi supermen non capiscono che hanno fallito, sono riusciti a perdere una partita gia stravinta? Perchè il Bersani non ha fatto un mea culpa, e con un gesto democratico passava il testimone a Renzi!?!?!? Noi allora grillini perchè dovremmo dare fiducia a costui!
  • Paolo Piol 4 anni fa
    Grasso e Boldrini sono stati eletti con un processo democratico, basta con i processi alle intenzioni e la caccia alle streghe
  • patty m 4 anni fa
    BEPPE ORA HAI ROTTO VERAMENTE I COGL***!!!!!!!!!! non ti va mai bene niente...stai perdendo 3 punti percentuali e non è che eri al 50%...cominciamo tutti a pensare che vuoi salvare culo flaccido..
  • Daniele A. Utente certificato 4 anni fa
    Non facciamo la setsso errore di Bertinotti quando consegnò il paese nuovamente a Berlusconi. Signori, non si vive solo di coerenza...
  • Alessandro A. Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi avanti così! Per la fiducia al PD per me va bene.. basta che dimostrino di essere onesti.. non so tipo rinunciando a metà dei loro stipendi e ai rimborsi elettorali? Perchè se non lo fanno io (ignorante) potrei pensare che sono ancora li solo per soldi...
  • gianpiero r. Utente certificato 4 anni fa
    vorrei dire a tutti i PDini mascherati da 5stellisti che il PD avrebbe la possibilità reale di iniziare un cambiamento, sconfiggere Berlusconi e forse meritarsi un plauso dal loro elettorato ...votare la fiducia ad un governo M5S...ma se preferiscono fare l'inciucio non venite a dire che la responsabilità è nostra.
  • Riccardo P. Utente certificato 4 anni fa
    Ipotesi A: Il PD decide di dare retta al m5s, appoggia 2-3 punti chiave del m5s e arriva l'accordo. Nasce un governo sull'esempio Sicilia. Si fanno gli interventi necessari e si arriva alla riforma elettorale. In occasione delle elezioni europee si torna al voto, necessario perchè è stata la riforma elettorale, i fondi sono già stanziati per le europee e il costo sarebbe pressechè nullo. Ipotesi B: Il m5s trova un accordo col PD. Dopo un primo periodo di sull'esempio Sicilia, il PD porta in parlamento leggi contrastani col m5s. Il PD afferma che sono riforme necessarie e che solo così si può salvare il paese. Il m5s decide quindi di non votare la fiducia. In aula il PDL con il voto di pochi senatori, da la fiducia al PD sul provvedimento (hanno votato secondo "libera coscienza"). Il m5s viene accusato di non essere preoccupato del paese, che il dictact dall'alto non lascia la libertà come avviene "nei partiti". PD + PDL fanno le riforme che interessano a loro nascondendole nei mega-emendamenti ma non affrontano i temi che hanno portato l'Italia al baratro negli ultimi 30 anni. Non si va al voto finchè PD e PDL non sono pronti. Il m5s fa opposizione ma i giornali non ne parlano, agli occhi di tutti "NON STANNO FACENDO NIENTE" se non dire no. Ipotesi C: Il PD si accorda col PDL, Il m5s va all'opposizione. PD + PDL tirano a campare fino alle elezioni, poi paroloni da campagna elettorale. IL PDL non ha interesse a fare la riforma elettorale. Torniamo al voto con le europee dopo un voto di sfiducia "concordato". Ci ritroviamo allo stallo di oggi. Ipotesi D: Il PD non riesce a fare il governo. Il PDL non ha voti alla camera senza il PD ma si sa che nel PD c'è qualcuno che il governo a larghe intese lo farebbe. Nasce un governo, B. viene salvato dai suoi processi a patto che esca definitivamente dalla politica. PD e PDL trovano la miglior legge elettorale per loro. L'Ipotesi A resta l'unica auspicabile MA DIAMINE: il PD deve appoggiare i 2-3 punti chiave del m5s.
  • giuseppe a. 4 anni fa
    Bhe in effetti sono stati scelti dai partiti come anche gli altri sia del pd che pdl oltre a udc, lega etc etc. la solita minestra la raccomandazione il cancro che ha rovinato l'italia e gli italiani onesti.
  • massimo pantellini 4 anni fa
    Il PD e' una forza che non mette paura come il PDL, ha avuto l' occasione per governare e lo ha fatto fare a Monti, e ha dato la possibilità a Berlusconi di riguadagnare punti. Anch'io li vorrei tutti a casa, o in galera ma la realtà ci impedisce di idealizzate il mondo a nostra immagine. Con l'opposizione non si arriva nulla, mentre avere la possibilità di fare leggi e aggiungo giuste in un momento storico come quello che stiamo vivendo e' di fondamentale importanza per tutti i cittadini, oltre che una grande cassa di risonanza per tutti coloro che non hanno facile accesso alla rete l'operato del Movimento sarà visto e vissuto da tutti, nussuno più potrà oscurarci, ci prendiamo il Ministero dell'Economia e la faremo Noi la finanziaria e cosi vedremo subito dove vanno a finire i nostri soldi perché aspettare l'incognita delle prossime elezioni?.....Proviamoci facciamo vedere che non siamo solo alternativi, siamo anche propositivi e competenti.
  • Piero Damaso 4 anni fa
    Io non vivo in Italia ma sono preoccupato per voi!! Beppe fai la cosa giusta, fatti consigliare da persone raggionevoli, ed ascolta tutti noi che abbiamo votato il movimento. Non gettare tutto nella spazzatura!! Grazie cmq per l'impegno che hai messo per tutti noi.
  • Marcello Caglieri 4 anni fa
    Assuefazione all'inciucio. Cari amici, io come voi mi sono battuto, ho litigato, ho promosso e votato M5S. La mia più grande speranza nel movimento era la pulizia etica e fattiva del governo. Ho sognato di vedere tutte le solite facce più o meno "infangate" affogare nel liquame da loro stessi creato. Ma ecco dopo le elezioni la prima difficoltà: ingovernabilità! A questo punto cosa facciamo? nella mia mente si affollano pensieri su pensieri, i media e gli avversari politici, ci martellano tutte le ore, l'Italia è sul baratro bisogna fare il governo! Nel mio recondito, germina il pensiero che l'accordo col PD è giusto che bisognerebbe evitare nuove elezioni, che c'è urgenza, il malato sta morendo! In fondo si tratta di un semplice accordo, anche se avevamo detto "tutti a casa" chiuderemo un occhio! Ma una mattina mi sono svegliato è ho capito di essere assuefatto all'idea dell'inciucio all'italiana, che stavo calpestando i miei convincimenti in nome di una falsa urgenza. L'italia è in coma vegetativo da molto, troppo tempo, grazie a tutto quello che noi sappiamo, non è con l'aspirina che riprende a vivere. Abbiamo bisogno di un cambiamento radicale, il virus che infettato la nostra penisola deve essere estirpato anche se la cura è più lunga di quello che vorremmo. non si tratta col virus, si debella, è questo credetemi non significa la morte del paziente, questo è quello che vogliono farci credere. Io sono un cinquantenne disoccupato e voglioso di un'Italia più equa. Ma per favore applaudiamo chi per la prima volta nella storia rispetta le promesse elettorali, non cedendo alle lusinghe del potere. Siamo assuefatti di inciucio e abbiamo quasi paura della crisi d'astinenza.
  • Francesco Carbone 4 anni fa
    Ma appoggiare con la condizionale no? Di Pietro diede il suo appoggio a Monti se lui avesse fatto gli interessi del paese, Monti non l'ha fatto ed è stato l'unico col suo partito a fare opposizzione. Almeno si incomincia a legiferare... io vi ho votato perchè oltre ad essere tutte facce nuove, slegate dagli inciuci, le proposte del programma politico erano valide ma se non riuscite ad attuarle per una presa di posizione... vi sconfiggete da soli. In Sicilia con Crocetta c'è l'appoggio e i punti in comune si stanno realizzando! La forza del M5S sono stati i fatti... continuate allora!
  • barrios salvatore 4 anni fa
    Scrivo e vi seguo da Vienna, uno dei tanti che da anni vive all´estero e crede nel proprio paese, ci ha sofferto a vederlo in mano a pezzenti e ladri di galline che si credono mafiosetti e entrano in politica. Dall´ estero si ha un quadro diverso del nostro paese, non seguo i tg di mediaset o della rai, ma la bbc, orf, o euronews al limite. nel mio paese ho 2 figli caro Grillo, sono un orfano di sinistra di 47 anni. Uno di quelli che con scioperi e proteste aveva cercato di dare un Italia migliore ai suoi figli. E HO CREDUTO IN TE E NEL TUO MOVIMENTO. quello che mi da´ piu´ problemi alestero e´ l´arroganza della gente di lingua e cultura germanica, NON DELUDERMI BEPPE GRILLO, il voto l´hai avuto, sono sceso apposta in Campania per dartelo, e l´ hai avuto anche da qui. Mnatieni la tua parola per un Italia migliore, i sogni si costruiscono con la fatica, e con i calli alle mani. Avete il PD in mano, avete gia´ fatto tanto, usatelo e usate i nostri voti per rappresentarci, non umiliarmi rendendomi partecipe al fallimento della Democrazia quando tra pochi mesi Berlusconi sara´ al governo, se continuate a fare i signorini. Non ci meritiamo questo tradimento. Barrios Salvatore.
  • luisella sartore 4 anni fa
    parliamo tanto di democrazia e gli appelli che vengono dalla base del movimento(il mio compreso e poichè vengo dalla val di susa non si abbiano dubbi su come la penso su molte faccende disgustose portate avanti dai partiti) a considerare il fatto di far partire un governo con il nostro voto di "fiducia" condizionato ovviamente ad un'opera legislativa che porti innanzi il nostro programma per poter cambiare veramente il paese e dare fiato a chi lavora e soffre immensamente e a chi non lavora e soffre immensamente e ancora di più, ebbene..questi appelli della base non sono assolutamente considerati e neppure contati..decidono due persone, per tutti noi, che vogliamo cambiare ed abbiamo un'occasione storica e forse non ripetibile..lasciamo partire il governo pd e marchiamolo stretto..togliamo la fiducia se si muove contro un cambiamento reale..ma lasciamolo partire..dipende da noi..voto il movimento da quando è nato per cambiare e in qualche modo governare questo mutamento..non per fare la pura e dura e non combinare nulla..l'italia sta morendo dopo vent'anni di berlusconismo pidiismo e montismo in fundis..non possiamo governare da soli..lasciamo partire questo capperi di governo..in realtà saremo noi a fare l'agenda..altrimenti moriremo,..senza aver cambiato nulla..però puri e duri..una meraviglia..
    • Lulu' Evan 4 anni fa
      Quoto in pieno, ho il sospetto che a Grillonon interessi un accidente delle preoccupazioni degli elettori. Io ho votato per il movimento ma se solo avessi immaginato come sarebbe finita ci avrei pensato bene e il mio voto non lo avrei certo dato, avrei fatto uno scarabocchio sulla scheda o scritto VAFFANCULO. Oltre tutto quello che mi fa rabbia e che se solo sul blog si osa dissentire sei tacciato di essere un infiltrato di Bersani (che non ho mai votato per altro), ho la netta sensazione che molti non usino il cervello ma che facciano solo un gran tifo - come se questa fosse solo una partita - che seguono solo i vari diktat senza avere capacità di critica o libero arbitrio. Devo dire che la delusione per come si stanno mettendo le cose per noi cittadini onesti e' veramente cocente, se penso che per i due mesi di campagna elettorale seguita, con entusiasmo, Grillo mi aveva dato una speranza di cambiamento, adesso a un mese dal voto sono più preoccupata di prima, credo che Grillo con questo atteggiamento intransigente voglia solo riconsegnare il paese nella mani del nanetto e continuare dal blog a inveire su tutto e tutti.
  • cristian l. Utente certificato 4 anni fa
    Non capisco perchè i PDini insistono nel chiedere che il M5S dia la fiducia a loro non avendo poi i numeri per toglierla mentre loro non la danno al M5S visto che hanno i numeri per poterla togliere! c'è qualcuno che mi puo spiegare senza dirmi che è tutta una tecnica per arrivare all'inciucio o alle elezioni e che allora del paese non gli puo fregare veramente niente!
    • donato r. Utente certificato 4 anni fa
      la spiegazone è semplice, chiederesti a un neolaureato in chirurgia di fare un'operazione delicata? anche se il neolaureato è brillante e validissimo e il chirurgo esperto ha delle mancanze in curriculum, io preferirei l'esperto affiancato dal neolaureato e non il contrario. opinione personale.
  • alberto raponi Utente certificato 4 anni fa
    Ma perché il m5s non può dare degli impresentabili ai suoi interlocutori, e decidere di conseguenza di non lavorarci assieme, mentre altre forze possono decidere in tal senso? Se considera tutti responsabili della situazione in cui ci troviamo e nn vuole dare una fiducia di lungo termine, perché questo è un voto di fiducia, non è legittimato a questo? Dicendo il diritto di scegliere, poi vedremo alle prossime eleIoni se avrà avuto ragione o no. Dal nulla siamo venuti e dal nulla risorgeremo.
  • maria b. 4 anni fa
    certo che da noia tutta questa paura isterica per i cambiamenti profondi.. certo che la societa' non e' rappresentata, lo sanno gli elettori e gli eletti.. si pensa a salvare il proprio giardinetto , la propria maglia griffata, fingere buoni propositi e' la furbata.. con persone cosi' verrebbe facile incazzarsi, e' vero, quando ce vo'.. ma inacidirsi troppo e continuamente non paga. d'accordo duri e puri, ma con un po' di cura in piu' per il nostro dna, e anche perche' no per il nemico stupidotto, che essendo uso a fare lapecora e copiare, inacidira' anche lui.. certo ben gli starebbe,ma aiuto! basta parolacce e violenza verbale.. con molta simpatia e.. grazie :)
  • bruno spataro Utente certificato 4 anni fa
    un appello a tutti i veri militanti del m5s non fatevi tirare nel gioco dell'uno contro l'altro da questi infiltrati del pd e pdl...l'italia è allo sfascio proprio xkè pd e pdl sono andati a braccetto x 20 anni mentre i suoi elettori si facevano la guerra x difendere con tt le proprio forze la loro parte..quando anke loro lo capiranno saranno accolti nel m5s a braccia aperte
  • Nicola Sensale 4 anni fa
    Gentile signor Grillo, solo poche parole Basta.. la smetta di fare la guerra a tutti, ha già bagnato le polveri, acceso la miccia, fatto esplodere il fortino. Ora si dedichi a ricostruire. Il suo ennesimo post di attacco al Pd mi rende triste. Ma perché non comprende che abbiamo bisogno di lavoro, di pace, di rassicurazioni adesso? Perché spreca il suo tempo a scrivere le stesse cose, abbiamo capito come la pensa e siamo convinti che ciò che dice é sensato, ci ha aiutato a riflettere, ci ha svegliato. Ma ora siamo al dopo, al post-elezioni e abbiamo bisogno da lei, dal suo Movimento come dalle fronde rinnovatrici del Pd di fatti concreti. Vogliamo vedere di gente che ha voglia di sedersi di nuovo nei caffé a conversare con leggerezza e fare dell'umorismo, vogliamo udire giovani nelle piazze mentre parlano di fare progetti, di mettersi insieme e aprire delle società per disegnare, fare arte, coltivare cereali biologici, aiutare bambini nel disagio, aprire asili-nido con nuove metodologie. Gente che sorride, che crede nel futuro, cui non raccontare come ha fatto lei alla Tv turca che tra un po' saremo falliti ma più felici , perché alcuni di questi giovani loro hanno visto i loro genitori andare in depressione o addirittura togliersi la vita a causa di questa situazione. E non c'é niente da ridere. Sono molto triste nel sentirla ancora parlare così e mi auguro che qualcosa dentro di lei prima o poi possa cambiare e che il fuoco che l'accende si possa trasformare in un colorato arcobaleno. Prego un po' per lei, per me e per tutti gli italiani che sono preoccupati e molto.
  • Fabio Foglia 4 anni fa
    Carissimi continuate così nella vostra (e nostra) trasparenza e onestà e ricordatevi (ma penso che lo sapete) che avete come protettore S.Francesco d'Assisi,(il M5S per chi non lo sapesse e nato il 4/10//2009 festa del S.Patrono d'Italia ). Se perseverete su questa via della Verità, Bontà e Bellezza (come ha detto il nostro papa Francesco) e del bene di tutti, avrete reso un servizio specialmente ai più abbandonati
  • Bruno Sordini Utente certificato 4 anni fa
    CHIUNQUE TU SIA SEI PROPRIO UNO STRONZO CHE FARA PERDERE VOTI AL M5S !!! (Occhi Grillo, controlla chi scrive a nome tuo)
  • Massimo Golfarelli Utente certificato 4 anni fa
    Sempre più insopportabile! Vi chiamate fuori da ogni dialogo o responsabilità e poi criticate. Se fosse stato per te, caro Beppe, Schifani sarebbe presidente del Senato!!!! E probabilmente grazie a te il prossimo presidente del consiglio sarà di nuovo Berlusconi! Poi hai voglia a dare la colpa a Bersani, al PD, a Prodi a D'Alema ... così come avete incolpato e massacrato il PD per non aver votato compatti contro o scudo fiscale (con ragione secondo me) allo stesso identico modo siete responsabili se permettete l'elezione di Schifani o del prossimo Berlusconi, non puoi chiamarti fuori!
    • Giangiulio Utzeri Utente certificato 4 anni fa
      Dove hai vissuto gli ultimi 20 anni? La colpa e sicuramente del PD, di Dalema e tutti gli altri tecnocrati del PD. Inoltre non credo che siano pentiti, ma vogliono solo cercare di non sparire dalla scena politica.
  • Denis Garzotto Utente certificato 4 anni fa
    Io credo che il PD-elle volesse veramente governare con noi lascierebbe a noi la possibilità di fare un governo e lo sosterrebbe. Siccome però vale l'antica usanza che chi vince ( o per lo meno perde vincendo...)crede di poter comprare tutti e tutto pur di governare e tutti son pronti amettersi al loro servizio questo non succederà. E' la mentalità.è l'idea del governare che và cambiata, e acconsentendo ciò non succede e mai succederà...Io sono per il nò alla fiducia anche se capisco e mi rendo conto di quanto serva or come ora un governo a questa Italia...
  • Harri Chito 4 anni fa
    leggo sul sito: "ventennio dell'inciucio 1992-2011, il centrosinistra ha governato 3254 giorni, pari al 46%; il centrodestra 3341 giorni pari al 47%". Ora 19 x 365 fa 6935 mentre 3254+3341 fa 6595: dove sono finiti 340 giorni? Chi ha governato in quel (quasi) anno? Eppoi 46+47 fa 93, non 100. In realta' dal sito http://www.governo.it/Governo/Governi/governi.html tra il 15/04/94 al 16/11/11 il centrodestra ha governato (3 governi berlusconi) 672+1797+1287= 3756 gorni, pari al 61% del totale e il centrosinistra (2 governi prodi) 1765+649=2414 giorni, pari al 39% del totale. Sempre sul sito, sotto il titolo "La Repubblica delle banane" si vede una foto di bersani. Ieri a piazza del popolo berlusconi ha chiamato grillo "dittatore della libera repubblica delle banane". C'e' abbondanza di banane. L'Italia il 16/11/2011 e' uscita dalla dittatura piu' buia che il paese abbia mai attraversato. La data odierna, marzo 2013, rappresenta l'occasione piu' propizia che il Paese abbia mai avuto di liberarsi definitivamente di berlusconi. Decida grillo se dare la fiducia a bersani e liberare per sempre il paese dal peggiore dei suoi nemici; o negargliela ridando vita e vigore ad un orrendo passato politico e rischiando di far sparire dalla scena il suo stesso movimento. Sintetizzo, scusandomi per la scelta del lessico: grillo ama fare il frocio col culo degli altri tagliandosi i coglioni per fare dispetto alla moglie
  • silvio caoduro 4 anni fa
    i rifugiati di serie B della Boldrini ! http://www.lintraprendente.it/2013/03/il-rifugiato-di-serie-b-che-non-piaceva-alla-boldrini-co/
  • giuseppe romeo 4 anni fa
    eila! ma non è che sta storia di non appoggiare il PD sia solo il frutto di una strategia politica volta ad indicarli poi come incapaci, non essendo riusciti a tirare fuori le castagne dal fuoco, e registrando dunque alle prox elezioni, un vantaggio a livello di voti per il movimento?!? No, perchè se fosse così mi farebbe totalmente ribrezzo. Il movimento sarebbe anch'esso colpevole e responsabile, assieme ai partiti, di tutta sta situazione. Anzi, ancora più colpevole perchè spegnerebbe l'unica speranza che abbiamo nel futuro di questo paese. Perchè non appoggiare il PD su alcuni punti, chiedendo però tempistiche certe, se no di nuovo il voto?!?
  • massimo galeotti Utente certificato 4 anni fa
    ""RIFLESSIONE NOTTURNA" buongiorno, ma forse hai la mente corta come la maggior parte degli italiani. Ti sei scordata di tutte le volte che è stato dato l'appoggio al pd . Una volta andato il pd al governo se sono strafottuti dei problemi reali e di tutti i giorni della gente. Hanno messo le mani sulle pensioni, sulla scuola, sulla sanita, sullo stato sociale, ci hanno portato in guerra, hanno calpestato la nostra costituzione; non hanno fatto nessuna legge per evitare che indagati entrassero inpunemeto in parlamento facendo i loro porci comodi. Non sono stati neanche capaci di far rispettare la l. 361 del 1957. Hanno volutamente dato la spalla alla destra , creando il terreno per l'inciuci con il PDL e Monti. Ora mi sembra più che logico che sia il PDmenoele ha dare dei segnali chiari e non ambigui: -Abolizione e non congelamento dei finanziamenti ai partiti, -Applicazione immediata della l.361/57, -Una riduzione reale dei loro stipendi con restituzione dei soldi alle piccole e medie imprese che hanno lavorato per lo stato, -Revisione immediata della legge sul lavoro e pensionamenti, -Riqualificazione della scuola, -Una equo e più gisto accesso al servizo sanitari nazionale, -Nuova riforma elettorale. Riflessione notturna non puoi e non potete accolare la colpa al M5S se non si va ad uno accordo. E' il "PD" che deve dimostrare concretamente e in modo trasparente il cambiamento di rotta che non sia a parole ma con fatti concreti e tangibili.ti consigli di non fare solo una riflessione notturna, ma una una riflessione attenta degli ultimi 20 anni.
  • Alberto Marin Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno. Voto il m5s dalla prima ora...quando ancora mi accusavano di dare un "voto inutile".Conoscendo la storia del movimento, mi rendo conto che la posizione che esso vorrebbe avere nei confronti di un governo è quella di "controllore" (parola già citata dalla Lombardi). Condividendo questa posizione in questo momento però mi sto chiedendo: quali alternative ci sono per perseguire questo obiettivo senza dare la fiducia ad un governo (ovvero entrare in un governo di partiti ed essere pertanto anche attori oltre che controllori)? Ritengo infatti che se veramente volevate un incarico di governo vi sareste presentati da Napolitano già col nome di un candidato premier..
  • silvano murtas 4 anni fa
    Non è più semplice che Bersani faccia un atto di "responsabilità" e dia la fiducia ad un Governo 5 stelle!! visto che il M5S moralmente ha vinto le elezioni?
  • Lanfranco Pavani 4 anni fa
    Sciacquati la bocca quando parli di Laura e di Grasso, ti ricordo che tu e il tuo burattinaio non siete stati eletti e non contate un cavolo. Se tragicamente si dovesse ritornare alle urne e il PdL vincesse la responsabilità è tutta vostra e ne pagherete le conseguenze per l'intransigenza idiota che avete. Vi odio e scemo io che ho pagato per assistre ai tuoi spettacoli, ricordaTi la favola di Pinocchio.
    • IDA PASSUCCI Utente certificato 4 anni fa
      La bocca innanzitutto me la sciaquo quando ho finito di lavarmi i denti e non quando parlo di Boldrini e Grasso.Poi,vista la sparata,spiega a tutti in maniera coerente il motivo per cui la colpa di prossime imminenti elezioni sarebbe del M5S.Il Pdl pare abbia approvato l'introduzione dell'imu che ora professa di voler abolire e restituire,la legge elettorale,chiamata porcellum perchè è una porcata proviene dal governo Berlusconi(M5S non c'era),IRAP,imposta rapina,hanno avuto un sacco di tempo per abolirla e solo durante le elezioni promettevano di eliminarla,Equitalia,che ha portato e porta un sacco di gente alla disperazione pare sia nata con Tremonti,il lodo Alfano,fatto ad hoc per salvagurdare i parlamentari inquisiti,non la fatto M5S,tutte quelle spese pazze(regali,regalie,vitalizi,pensioni milionarie,appalti a società che iniziavano le opere poi non le completavano,appalti di lavori che inizialmente avevano un costo ed alla fine il conto risultava duplicato se non triplicato,vendite di stabili pubblici per poi finire in stabili a pagare affitti da sceicco arabo con contratti folli ed assurdi,non proseguo altrimenti ci vorrebbero tanti caratteri quanto il debito pubblico cumulato da questa repubblica) degli ultimi 20 anni non le ha proposte ne approvate il M5S.Quindi la colpa del M5S sarebbe quella di non fare alleanze portando il paese al voto.Ma tu ti alleeresti ad un ladro che andrebbe a rubare in casa tua se te lo chiedesse???Avanti il prossimo!
    • Luca N. Utente certificato 4 anni fa
      Il PD ha avuto responsabilità per 20 anni, il M5S le ha adesso.
    • Giangiulio Utzeri Utente certificato 4 anni fa
      IL PD ha tenuto in piedi berlusconi per 20 anni e ora sarebbe colpa del M5S? Mi sembra perlomeno una posizione faziosa.
  • sandro maggini 4 anni fa
    parlare da parte del movimento cinque stelle di mancata democrazia espressa nell'elezione dei presidenti di camera e senato lascia veramente perplessi...basta guardare quanta gente ha votato ed eletto il recente candidato alle elezioni a sindaco del comune di Roma, ben 500....se questa è democrazia scelta....per me è una bella presa in giro e basta!
  • piero carlucci Utente certificato 4 anni fa
    No Beppe ora basta, inizio a vergognarmi di avere votato M5S
    • Salvatore Lo Curcio 4 anni fa
      Quando hai votato, hai suffragato i concetti espressi da Grillo nelle piazze: Nessun accordo con la vecchia classe politica. Hai dato mandato di agire in questo senso, se parli così c'è da pensare che hai votato per qualcun'altro. Buona fortuna
    • IDA PASSUCCI Utente certificato 4 anni fa
      quando hai votato M5S sapevi a cosa andavi incontro,sapevi le regole,il programma,il non statuto,sapevi che non arebbero fatto alleanze e sapevi anche cosa aveva scritto Beppe Grillo prima delle elezioni nei suoi vari post,argomenti che non si discostano dagli attuali.Pertanto mi domando il senso di questa sparata.O ci stai sul carro fino in fondo o dovevi lasciar perdere fin dall'inizio di salirci.Non capisco cosa volete.Volete l'inciucio PD e M5S?Ci buttiamo a capofitto nel marcio per poi sentire in tv e leggere sui giornali M5S E PD SI ALLEANO,Grillo non rispetta la volontà dei suoi elettori.Bravi,i padroni della discarica voglio solo questo.Avanti il prossimo!
    • Francesco Ceccarilli Utente certificato 4 anni fa
      di Berlusconi Ruby Minetti, Bersani e delle sue proprietà non siete stufi...
  • anto.cir 4 anni fa
    Non è possibile scendere a patti con chi ha contribuito al declino politico,economico,morale del paese negli ultimo 20 anni. Stiamo parlando sempre delle stesse persone. Si lamentano dell'ingovernabilità ma la legge elettorale non l'ha scritta il movimento e non c'è stato nel corso dell'ultimo anno e mezzo un solo politico che in parlamento si sia impegnato per cambiare tale legge. Dov'è la nostra sovranità? Non abbiamo diritto nemmeno di affrontare un periodo di transizione e di cambiamento perchè altrimenti i "mercati finanziari" ci puniscono, lo spread incalza, i tassi di interesse aumentano e noi falliamo?! Possibile che non vi rendiate conto che è un ricatto. Il movimento porta avanti una rivoluzione che è anche culturale, fino ad or ha dimostrato di essere coerente. Quando grillo urlava che il m5s non si sarebbe alleato con i vecchi partiti c'era gente in piazza che applaudiva e urlava "tutti a casa!!" ed oggi io non credo che quella stessa gente voglia che il movimento si allei con il pd, altrimenti avrebbe votato il pd. Se il sistema deve essere cambiato allora bisogna essere disposti anche a correre dei rischi ed io ormai non credo più a giornali e tv che ogni settimana cambiano tesi. Monti non aveva salvato il paese? Ora scopriamo che l'austerità ha messo ko la nazione? Basta, bisogna cambiare. So che questo ragionamento può sembrare folle a chi non arriva alla fine del mese e soffre, ma per me la soluzione non è allearsi con il pd. Questa gente deve andarsene.
  • Walter C 4 anni fa
    Io ritengo che fallire una occasione come questa cioè entrare a far parte del governo con il pd sia imprescindibile in quanto i cambiamenti possono essere fatti solo se si fa parte di chi decide e non all'opposizione facendo valere le proprie idee lottando anche contro un partito che in questi venti anni ha perso smalto e iscritti!!!. Lo scopo sarebbe anche di eliminare per questa legislatura il pericolo Berlusconi sempre pronto alla finestra poi speriamo nell' età per mandarlo in pensione. Approfittiamo di questa possibilità che il popolo ci ha dato i cambiamenti bisogna farli governando riflettete teniamo duro. Walter C.
  • ADRIANO 4 anni fa
    oggi è Domenica 24/03/2013 , non sono di servizio alla mensa , cosi il mio pc mi rompe perchè vuole dialogare , ma quale dialogare ??? ah ho capito ... se il sottoscritto è da mesi che asserisce che ai Tedeschi piacciono le nostre ISOLE piene di sole-verde ( la loro preferita è ISCHIA e CAPRI ) se noi continuiamo a chiedere un aiuto finanziario all'europa ( è piccola x noi , grande per la germania ) prima o dopo per pagare questi ci ruberanno come le tasse le nostre isole ; eppure i banchieri tedeschi hanno investito tanto in Grecia ( tutto tace ) e sono proprietari della maggioranza dei grandi Hotels , con la crisi della GRECIA poi la Germania ha recuperato il 70% del suo capitale dopo che la Frecia è diventata più povera e vediamo chi governa adesso in Grecia !!!!!!! eppure Cipro nel 2012 assumeva la presidenza di turno dell ' UE per pochi mesi ( è una facciata solo di prestigio ) io ti do le caramelle e intanto ti frego le tue isole , le tue banche ; arrangiati ... by adrianomennillo_
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    mi ricorda tanto la famosa barzelletta..."andate avanti voi che a me mi vien da ridere!"...avevano bisogno di due "ICONE" da metter lì di fronte al popolo..!!della serie..."anche l'occhio vuole la sua parte"..!!mah...!chi s'accontenta gode...!! e bravi italiotti..ora possono continuare a fare la fame e pagare le tasse...bravi!!
    • Francesco Ceccarilli Utente certificato 4 anni fa
      esatto ora che mi sono ridotto il mio piccolo stipendio da 12000 ... ora tocca a voi...avanti italioti pagati due imu, irpef, irpeg, pagate anche l'aria, acqua... dai su che io mi devo pagare lo yacht ...dopo questa riduzione del 30% non posso comprarmi la pelliccia...
  • ezio ahnen 4 anni fa
    Caro Beppe e Casaleggio, state calcolando le probabilità che al prossimo giro di elezioni - facendo fare una figuraccia e facendo scendere a compromessi il PD - voi vi prendete tutto il resto dei voti e raggiungete la maggioranza assoluta …. E ritenete questa probabilità vicino al certo. Peccato che dall’altra parte (parlo della destra) stanno fregandosi le mani sugli stessi presupposti: “quegli invertebrati del PD non sono capaci di prendere decisioni e cercano di elemosinare voti parlamentari a dei giovincelli maleducati, senza capacità proprie, con l’unica caratteristica che è quella di essere teleguidati.” E così sono convinti - come voi - di ottenere al prossimo giro di elezioni la maggioranza (se non assoluta almeno per ricomporre la situazione della precedente legislatura dal 2008). Nessuno sa come potrebbe andare a finire questa roulette, ma a parte il fatto che è assimilabile in toto alla roulette russa, chi mi sa dire dove è andata a finire la buona fede? Senza alcuna acredine: ma mi sapreste dire (tu e Casaleggio) in cosa differisce questo calcolo elettorale dalle modalità più bieche e più disinteressate alla risoluzione di problemi viste per decenni nel panorama politico italiano? Non sono un moralista: questa dinamica fa parte del “raziocinio” e dell’ “animo” umano (in senso machiavellico) ma quando questa cinica propensione non tiene conto dell’attuale disastro e viene professata da un movimento nuovo mi viene da pensare alla pura e semplice rincorsa del potere come unico scopo. Non vi basta aver spinto il PD a modificare sostanzialmente programmi e adottare segnali di scelta etica, ora così centrali ? Come vi state trovando con Crocetta in Sicilia? Oppure vorresti dialogare con Renzi e il suo liberismo meritocratico ? Lui si “foglia di fico” per il proseguimento del berlusconismo e il servilismo diffuso. VI PREGO RIFLETTETE, GLI TALIANI NON POSSONO ATTENDERE, FORSE QUESTA sarà L' ULTIMA OCCASIONE. EZIO
  • Francesco Cappelli Utente certificato 4 anni fa
    Le loro saranno state anche buffonarie. Ma quelle del M5S non è che siano state una cosa molto più seria. Almeno fra noi, dovremmo dirci la verità, ogni tanto. Invece andiamo al Quirinale a sparare cazzate come quella che siamo il primo partito. Non si poteva dire che siamo l'unica forza veramente nuova, che meglio e più di tutti interpretiamo l'istanza di cambiamento? No, diciamo che siamo il primo partito, il che è palesemente falso. Buona la prima?
  • Maurizio P. Utente certificato 4 anni fa
    ho votato PD ma adesso basta con questi vecchi nn se ne può piùùùù ho votato PD e me ne vergogno loro nn sanno che vuol dire potere al popolo all'italia il cambiamento anzi grz al M5* si è mosso qualcosa e voi INFILTRATI che avete uno stipendio molto alto avete i giorni contati voi TROLL siete marci come i vostri padroni
  • michele cesaratto 4 anni fa
    Basta criticare qualsiasi cosa. Si cerchi di vedere anche quel poco che c'è di buono, nel caso la nomina di 2 brave persone con curriculum come quelli di Grasso e Boldrini, negli ambienti di palazzo. Non tutto può essere deciso dalle primarie o da votazioni interne...il governo del popolo è utopia...quasi cento anni fa qualcun altro ci aveva provato in Russia e abbiamo visto i risultati. Ci vuole anche una struttura e un ordine gerarchico per consentire ad un movimento di poter correttamente ed efficacemente operare.Abbiamo l'occasione della vita per poter cambiare l'Italia andando al governo con il PD condizionando ogni loro scelta e facendo approvare, in brevissimo tempo, i punti fondamentali del Vostro e NOSTRO programma. Assumetevi le Vostre responsabilità e cambiamo il nostro futuro! Nel nome del popolo Italiano non sprechiamo questa occasione. Forza e coraggio!
  • Alessandro Perdisa 4 anni fa
    Sono padre di famiglia con figlia adolescente. Se volessi imporre la mia visione di educazione (giusta o sbagliata che fosse)senza coinvolgere direttamente sia mia figlia che mia moglie, probabilmente otterrei il risultato opposto di quello da me prefissato; ancor peggio rischierei l'allontanamento (se non fisico sicuramente quello morale)delle persone a me care. Questo secondo me è il ragionamento che tutto il Movimento 5 Stelle dovrebbe fare: VOLER IMPORRE (in queste condizioni di instabilità)le proprie idee, senza provare a dialogare con le persone che, con la stessa dignità e autorevolezza, sono state designate dagli elettori a provare di risolvere i problemi del popolo Italiano, RISCHIA DI FARE ALLONTANARE i propri "figli". E non abbiamo certezza di ritrovarli a "casa" la prossima volta!!! Un saluto a tutti Alessandro
  • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
    Volete mettere Grasso e Boldrini con i parlamentari che ci avete fatto eleggere? Alle vostre parlamentarie avete fatto partecipare i trombati delle amministrative... ... cioè abbiamo portato in parlamento chi non era riuscito perfino a farsi eleggere nelle comunali!!! Io, ovviamente, sono il fesso che li ha votati. Ma ora si vede il risultato. Fate bene a metterli sotto tutela e a non farli parlare in pubblico. Anche Crimi e la Lombardi fateli tacere. Ovviamente fate tacere pure Beppe... è sempre peggio... questo post lo dimostra...
  • Antonella P. Utente certificato 4 anni fa
    Ora basta! il tuo linguaggio è IMPRESENTABILE! Non avendo argomenti seri, sei solo capace di offendere, senza mai tenere conto del senso dello Stato o almeno del BUON SENSO, perchè tu questo non sai nemmeno cosa sia! Posso dire che stai diventando come travaglio, non fai che ripetere le stesse cose, ma non hai il coraggio di affrontarle....! Ti ho già fatto sapere più volte che penso che tu non voglia il bene di questa Nazione...tutto sommato, spero si vada presto alle elezioni..poi ci, anzi vi, conterete perchè di una cosa sono sicura: saranno pochi MA GLI STESSI VOTI di certo NON li avrai!
  • ugo . Utente certificato 4 anni fa
    qualcuno continua a non capire, o meglio capisce ma insiste nello scrivere contro il M5S in questo BLOG! il glog di colui che ne e' il presidente, che lo ha creato, che ci ha messo la faccia, e che ha PERMESSO senza un soldo pubblico , di avere una forza politica significativa in questa Repubblica delle banane, arrivata a questo punto grazie a voi del PD-L, che ora qua , rompete le palle in nome della responsabilita' !!! Dove e' stata la responsabilita'di Gargamella e soci da venti anni a questa parte, tra governo e opposizione farsa ? che CAXXO volete ora dal M5S ? ora che ci sono solo macerie , siete assolutamente vomitevoli , scrivete nel Blog del PD-L BUFFONI !!! Nessun appoggio !!! devono andare tutti a casa !!! si vada a rivotare , ora la gente ha capito che il M5S il seguito lo ha !!! Beppe siamo con te !!!
  • Francesco Ceccarilli Utente certificato 4 anni fa
    ragazzi datemi 12000 euro al mese come la boldrini e vi giuro su dio che mi riduco del 40 % il mio stipendio.. sapete come è difficile vivere con 12000 euro al mese? dai per voi evito di comprarmi la pelliccia mensile e di farmi il giro in yacht .. Se poi mi riduco il mio stipendio anche voi che guadagnate 900 euro al mese dovete ridurvi del 30%, e che cacchio ...mica solo io devo fare i sacrifici con 12000 euro al mese...
  • Jonni Milanesi 4 anni fa
    Basta con questi continui attacchi... disfattisti. E' ora che il M5S si prenda le proprie responsabilità con responsabilità.
  • michele-venezia stefani (micheleste) Utente certificato 4 anni fa
    Ci vuole un governo a 5 Stelle appoggiato dal PD!!!
  • Giovanni Leotta 4 anni fa
    Buongiorno, è vero , potrebbero essere "foglie di fico" per coprire le vergogne.... L'arcano sarà presto svelato: se il PD andrà a formare un "governissimo" con "i soliti noti" oppure no. Non dimentichiamo che questi sedicenti "di sinistra" hanno governato ("dietro Monti soci) per oltre un anno votando riforme "di estrema destra", annientando lo stato sociale e decenni di lotte per i diritti dei lavoratori. Ora , le stesse persone, non avendo i numeri necessari, vengono a chiederci di votare la fiducia al loro Governo; vorremmo sapere però per far cosa, esattamente. Si voterà "punto per punto", legge per legge, oppure facciamo noi la controproposta. Essendo il 1° partito vogliamo noi l'incarico, decidiamo le cose da fare e GLI ALTRI ci devono dire se ci stanno o meno. PUNTO.
  • carmine balistico Utente certificato 4 anni fa
    Mentre si chiede a gran voce da piu' parti (ovviamente in malafede) l'assunzione di responsabilità da parte del M5S vorrei molto umilmente chiedere se sono questi i politici responsabili a cui bisognerebbe votare la fiducia per fare quei 3-4 punti indipensabili in questo momento di grave crisi per il paese. 1) Edmondo Cirielli (Fratelli d’Italia): ha proposto un ddl per l'“Istituzione del principato di Salerno”. 2) Giovanni Burtone (Pd), ha proposto un ddl per far ottenere al comune di Grassano, in Basilicata, la denominazione di “Città nazionale del presepe”. 3)L’ex ministro Michela Vittoria Brambilla (Pdl), ha proposto un ddl per il “Riconoscimento degli equini quali animali d’affezione”. 4) Pino Pisicchio (Centro democratico), ha proposto un ddl con cui chiede nientemeno di istituire una “Giornata del rifiuto della povertà”. 5) Divina (lega) ha proposto un ddl in materia di “Norme per la tutela delle televisioni di strada”. Inutile dire che gli stessi partiti che producono queste fantastiche ed utilissime proposte sono gli stessi per la cui la Tav è un'opera utile e indispensabile per lo sviluppo del paese... Interessante sarebbe anche capire cosa ne pensano di queste proposte i pennivendoli infami che continuano ad insultare Grillo, Casaleggio e il Movimento, fanno vedere una piazza strapiena di fanatici e mentecatti berlusconiani ma non una sola parola dicono sui figuranti a 10 euro.... http://www.repubblica.it/politica/2013/03/24/news/figuranti_pagati_manifestazione_pdl-55243399/
  • tiziana cecchi Utente certificato 4 anni fa
    caro Grillo so perfettamente che non pubblicherai il mio commento perchè la democrazia che hai in testa non ha niente di ...... democrazia. Hai un'occasione storica: -fare la legge sul conflitto degli interessi e mandare finalmente il nano fuori dalle scatole e quindi prenderti il merito di fare una legge che il PD non ha fatto; - fare la legge elettorale e quindi prenderti il merito di fare una legge che tutti dicono di volere ma non sono riusciti a fare - a giugno cìè l'IMU, fare un decreto per ridurla o addirittura concellarlqa - stà arrivando la nuova TARSU , una tassa sui rifiuti che è il doppio di quella pagata fino ad ora - sistemare gli esodati, vera vergogna dell'italia - piccole imprese, commercio, ogni dieci minuti chiusono tre negozi e ogni venti chiude una fabbrica - disoccupati insomma il rilancio riformista dell'Italia e tu? dillo agli italiani che devono aspettare la rivoluzione e l'apertura del Parlamento come una scatoletta di tonno (peccato che tra poco non abbiamo i soldi per comprarla la scatoletta di tonno)per poter tirare almeno un respiro di sollievo. Dillo ai disoccupati, a quelli che ti hanno votato cavalcando la protesta ma pensando di passare poi alle proposte. Dillo che dobbiamo aspettare il 2020 per la democrazia on-line e che dobbiamo metterci il chips (cosa è?). Dillo che sei un nuovo Berlusconi e di chi ti ha votato (compresa me) non te ne frega niente. Dillo che sei tu il santone (insieme al tuo amico psicopatico) che decide tutto. Dillo tutto questo..... ma sai che farai te?.... cancellerai questo posto..... col cavolo che riprenderai il mio voto e quello dei miei familiari. Grazie di tutto anche della prosisma vittoria elettorale di BERLUSCONI.
  • Salvatore Randazzo 4 anni fa
    Non ho votato M5S, ho votato prima Renzi e poi Bersani. Ho sentito una certa voglia di aver votato M5S dopo le elezioni, pensando comunque che Bersani, per quanto brava persona, rappresenti un vecchio apparato incartapecorito. Ora però, vedendo come vanno avanti le cose, mi rallegro per non aver votato M5S. Vi seguo con una certa attenzione ma non sopporto varie cose: - la pseudodemocrazia di un movimento in cui tutti contano 1 ma poi arriva il padre padrone che detta la linea e rimprovera o caccia chi non la segue, perché "siamo un guerra, e allora fuori dai coglioni chi non è d'accordo". - il delirio di chi si ripropone di raggiungere, alle prossime elezioni, il 90 o 100%. Cosa che, a parte essere tecnicamente impossibile, sarebbe comunque inquietante e poco sana. La democrazia secondo me (e non solo) si basa sul confronto fra diverse visioni del mondo, non sulla visione unica di stampo polpottiano o nazista (a scelta). - l'impossibilità di guardare in faccia le persone usando la TV, ossia il mezzo che oggi rappresenta ancora la comunicazione. Questo negarsi a giornalisti e televisioni, con la scusa che sono in mano ad un unico aggregato PDL-PDmenoL mi pare demenziale. Venite in televisione a difendere le vostre idee, a farmi capire, guardandovi in faccia, le vostre ragioni. Così mi pare di leggere i comunicati delle BR di cattiva memoria. - il rifiuto di occuparsi, qui ed ora, della situazione italiana, sporcandosi le mani con la vera politica, non con quella utopica reinterpretazione di democrazia diretta via web. CI serve gente che governi QUI ed ORA. Senza aspettare il TANTO PEGGIO TANTO MEGLIO, sulle spalle degli italiani.
    • patty m 4 anni fa
      condivido al 100%...beppe=berlu...se non comandano loro non stanno con nessuno...devono studiare un pò di diritto costituzionale!!!
  • Vito D. Utente certificato 4 anni fa
    Il fatto è che al M5S non va bene nulla, qualsiasi cosa è sbagliata (siete sempre dalla parte del giusto). Ma il fatto di criticare qualsiasi cosa non vi rende immuni dalle responsabilità, che avete in quanto avete deciso di partecipare ad elezioni pubbliche del Paese. Se veramente volete che le cose cambino dovete entrare lì dove le decisioni si prendono e farlo ora. Dopo le cose possono cambiare e se perdete questa occasione chiederemo il conto alle prossime elezioni. NULLA E' PERFETTO PER IL M5S, MA NULLA FANNO PER CAMBIARLE. RICORDATE CHE SIETE DIPENDENTI PUBBLICI ORA, FATE QUELLO PER CUI SIETE STATI VOTATI (non i controllori).
  • Stefano Re Utente certificato 4 anni fa
    lettera aperta ai votanti del pd. Sì, lo so, ne avete le palle proprio piene. Avete creduto in qualche ideale di giustizia, equità e solidarietà più o meno sano e attuabile, preciso o confuso, che ha radici in tempi lontani e che, con tanti sforzi, nel tempo ha cercato di trovare un modo di attuarsi, almeno in parte. E nel farlo avete accettato di votare turandovi il naso personaggi ambigui, come D’Alema, talvolta incompatibili con ciò che sperate, come Prodi, altre volte semplicemente scialbi, come Bersani, altre volte modernamente plastificati, come Veltroni, o persino umanamente insopportabili, come Rutelli. Avete sopportato un fiorire di simboli vegetali da voltastomaco, un cambiar di nomi e sigle degno di Orwell, un balletto di proposte e indirizzi di riforma mai nemmeno arrivati vicino alla loro attuazione e vi siete piegati a vivere nell’odio feroce contro Berlusconi per annegare la disperazione. Facciamo insieme un salto indietro: dalla fine della guerra mondiale agli anni ’90 avreste votato il PCI, forse l’ala sinistra della DC, qualcuno di voi forze extraparlamentari e qualcun altro partitini vari, magari repubblicani. Poi è arrivata la Perestrojka, è cascato un muro, di seguito ha preso il via la spazzolata di mani pulite: il Psi e la DC sono diventati fantasmi in agonia e d’improvviso, inaspettatamente, avete vissuto il miraggio di arrivare al governo. Occhetto stava già a cantar vittoria ed ecco che arriva questo tizio, bassotto e sorridente, che scende in politica e vi soffia l’occasione. Amen per Occhetto, inizia il calvario e voi lì a cucinare bile rovente mentre sorbivate il tronfio razzismo leghista, la sdoganatura degli ex-fascisti come forza di governo, il trionfo del potere di corridoio della destra DC. In vent’anni il nanetto lo avete battuto due volte, vendendo l’anima a un democristiano trafficone (..) Prosegue QUI >> http://skorpiosnest.wordpress.com/2013/03/13/lettera-aperta-ai-votanti-del-pd/
  • Pietro 4 anni fa
    le vere buffonarie sono state quelle del M5S, quattro gatti che nomina persone che non conoscono in un modo poco o nulla controllabile.
  • milko matteucci 4 anni fa
    ho votato m5s,vi chiedo solo una cosa,non date il paese in mano al pdl...sarebbe la fine.fate in fretta a fare un governo..la gente si stà morendo di fame..milko.
  • Claudia 4 anni fa
    concordo con i commenti sopra espressi....non bisogna ora parlare ma agire per fare riforme serie e urgenti che servono al Paese...tanta gente che vi ha votato sta aspettando che facciate qualcosa..Volete tornare al voto o sbloccare finalmente questa situazione? La maggior parte della gente che vi ha votato vuole che vi apriate al PD e operiate con loro per mettere mano a questa situazione critica...se vi ostinate a tenere un muro verrà delusa tanta gente che non vi rivoterà la prossima volta
  • Alberto Galisai 4 anni fa
    Mi piace l'idea di scardinare il sistema ormai esclusivamente autoreferenziale, dinosauri della politica continuano a dettare legge senza rendersi conto che sono fossili. Purtroppo le loro scelte ricadono nella nostra vita. Vi segnalo il caso della nomina del ex senatore, ex consigliere regionale, ex presidente della regione sardegna, ex ..... Alla presidenza della fondazione banco di sardegna che possiede il 49% della locale banca. Viva la nuova politica, poi ci si stupisce della distanza dei cittadini dalla politica.
  • Maurizio P. Utente certificato 4 anni fa
    ho votato PD ma adesso basta con questi vecchi nn se ne può piùùùù ho votato PD e me ne vergogno loro nn sanno che vuol dire potere al popolo all'italia il cambiamento anzi grz al M5* si è mosso qualcosa e voi INFILTRATI che avete uno stipendio molto alto avete i giorni contati voi TROLL siete marci come i vostri padroni
  • Luigia Modotti (luigia modotti) Utente certificato 4 anni fa
    La comunicazione corretta è buona politica. Chi grida, urla, sbraita, usa il turpiloquio, connota la sua politica come violenta e distruttiva. Al contrario, abbiamo bisogno di figure di riferimento che siano modello per i rapporti tra i sessi e le generazioni. La violenza domestica e la violenza, che spesso vedo anche negli interventi su questo blog, hanno la stessa radice. Ben vengano dunque questi presidenti di Camera e Senato
  • GRETA F. Utente certificato 4 anni fa
    Vabbè Beppe, quando non si sa cosa dire perchè per una volta nella storia della seconda repubblica ci sono due persone valide alle presidenze delle camere, meglio stare zitti piuttosto che continuare a ricamare l'aria e a fabbricare teorie di complotto abbastanza improbabili. Invece di andare fieri di avere causato giá un bel cambiamento costringendo il PD a candidare due persone valide , nell'interesse di tutti i cittadini italiani. Facevi una figura migliore!
  • Paolo M5S Utente certificato 4 anni fa
    Il M5S si stà scavando la fossa,questo non è modo di fare politica. Già avete dato a berlusconi la possibilità di rinascere,complimenti
  • fabio mambelli 4 anni fa
    Dai va la .. come se la linea politica non fosse decisa da Casaleggio Grillo. Ai parlamentari gli avete pur fatto un foglio dì obbedienza...mo sono gli altri i verticistici..
  • angelo c 4 anni fa
    Per tutti quelli che si lamentano degli infiltrati, comunisti, troll, venduti a bersani, che vengono a inquinare le anime belle dei puri dell'm5s: fatevene una ragione, questo è il web ragazzi. Altrimenti mettete una bella password, distribuite i numerini ai meetup e parlate solo tra voi. Poi pero' non parlate di democrazia della rete. Se piu' della meta' dei commenti sono critici (escludento insulti e contro-insulti) avrei qualche dubbio sul mandato elettorale di 8 milioni di voti. O forse chi vi ha votato non frequenta la rete?
  • Francesco Giorgini 4 anni fa
    Mi piacerebbe che il blog aiutasse le persone ibteressate a comprendere, giorno per giorno, in poche righe, cosa è successo e cosa succederà alla camera ed al senato. Per me che sono nel settore giuridico è già difficile capirlo esaminando a fondo i siti istituzionali e vedo amici disorientati dalla mancanza di notizie, abbondantemente sfruttata dalla propaganda per sostenere che una volta eletti i rappresentanti del movimento non stanno facendo nulla(!!) potrebbe bastare un report fiornaliero per la camera ed u no per il senato, con eventuale link al sito istituzionale per gli ordini del giorno. Faccio un esempio: di che cosa si è parlato dal presiente Boldrini venerdì dopo l'acceso fine riunione della Camera giovedì sera? Il vicepresidente del movimento c'era e potrebbe postare, magari in uno spazio apposito del blog, "ci siamo riuniti, ci è stato detto questo e quello, in preparazione della seduta di martedì, si è discusso e si è cocnluso questo e quello". Così noi sul territorio, in mezzo a coloro che non frequentano regolarmente il blog, possiamo dire: guarda che si sta facendo questo e quello, mentre ora si sa più o meno solo quello che accade fuori del parlamento. Apriamolo sul serio come una scatola di tonno. Un salutone. Francesco
  • Fabio C. Utente certificato 4 anni fa
    "I dati finali delle Parlamentarie del M5S. I capolista donne sono stati pari al 55%. Hanno votato per le liste 20.252 persone su 31.612 aventi diritto iscritti al M5S entro il 30/9/2012 con i documenti di identità digitalizzati" gli aventi diritto al voto sono 47 milioni circa i parlamentari M5S sono stati "eletti" dallo 0,043 % degli aventi diritto al voto e "nominati" dal 30% degli aventi diritto al voto grazie al porcellum e ai suoi creatori.
  • Massimo P. Utente certificato 4 anni fa
    Se fanno un accordo PD PDL e una legge elettorale proporzionale o doppio turno il M5S è per sempre fuori dai giochi.
    • IDA PASSUCCI Utente certificato 4 anni fa
      quindi l'accordo va fatto o non va fatto?se lo fanno si tireranno la zappa sui piedi e se non lo fanno M5S verrà per sempre tacciato come colui che ha portato questo paese alla rovina.CORAGGIO,20 ANNI DI GOVERNI,M5S MANCO C'ERA E L'ULTIMO ARRIVATO SI PRENDE LE COLPE E I MALCONTENTI DEGLI ITALIANI SE RENDE NOTO CHE LA VECCHIA PARTITOCRAZIA A FATTO I SUOI INTERESSI ANZICHE' QUELLI DEL PAESE.Mah...AVESSIMO SPESO COME MOVIMENTO UN CENTESIMO DEI SOLDI ITALIANI IN QUESTI 20 ANNI UNA QUALCHE CRITICA SAREBBE AMMESSA,MA SIAMO ARRIVATI SOLO ADESSO.ADESSO!!!come direbbe Renzi.Avanti il prossimo!
  • luigi brunello 4 anni fa
    La parola Democrazia è sulla bocca di tutti i politici, ma dobbiamo spiegare a loro che "Democrazia" non vuol dire riempirsi di soldi della gente senza fare niente !!!!
  • Filippo Brevetti 4 anni fa
    Niente accordo con PD. Il PD non ha prioritá di sviluppo è solo una macchina di lotta politica con gravi interessi da coprire. Ha governato per un anno e mezzo in combutta con Berlusconi nascosto dietro a Monti facendo disastri alla faccia dei più deboli. Ma dove eravate tutti, cosa vi passa per la testa ? Basta con le foglie di fico. Niente accordi con PD.
    • michele-venezia stefani (micheleste) Utente certificato 4 anni fa
      governo 5 Stelle con appoggio PD
  • Luna C. Utente certificato 4 anni fa
    Sono d'accordo con l'articolo ed è quel che ho pensato nell'udire i nomi dei "prescelti", di Grasso sapevo comunque già qualcosa che non mi ha consentito di plaudire affatto e della Boldrini non sapevo nulla ma ho colmato le lacune, e mi risulta ugualmente non consentito di plaudire poiché appartenente anche lei ad un'altra costola dello stesso sistema che muta facciata per non cambiare mai. Detto questo, è chiaro che non si può soltanto criticare o rimanere scettici, da parte di chi come me ha votato M5S e si aspetta reali cambiamenti almeno a cominciare da qualche parte. Ma non si può nemmeno reclamare con impazienza qualche dato di fatto immediato oltre quel che sta facendo il M5S: scoperchiare il malaffare, mostrare l'inganno perpetuo contro chi vuole davvero cambiare. Questa è una strada tutta in salita, inoltre piena di buche nascoste e di trappole invisibili. Beppe Grillo non è uno sprovveduto, è informato e consapevole di quel che fa, conosce perfettamente i meccanismi con cui opera questo nefasto potere (non solo italiano) e dopo trent'anni di intrighi e paralisi come si può pretendere in un mese di trasformare tutto? Pazienza, determinazione, fiducia, consapevolezza, azione meditata e mai istintitiva possono aiutare in questo percorso.
  • Daniele Anastasi 4 anni fa
    Caro Beppe, qualsiasi scelta del M5S porterebbe comunque ad un malcontento di una parte degli elettori del movimento. Vista comunque la situazione e i pericoli gravi per il nostro paese, la scelta più saggia sarebbe quella di appoggiare il PD. Non credo che andando allo scontro alle prossime elezioni il movimento prenderà più voti.
    • IDA PASSUCCI Utente certificato 4 anni fa
      Vabbene,facciamo come dice daniele,appoggiamo il pd.Avanti il prossimo!
  • Maurizio P. Utente certificato 4 anni fa
    ho votato PD ma adesso basta con questi vecchi nn se ne può piùùùù ho votato PD e me ne vergogno loro nn sanno che vuol dire potere al popolo all'italia il cambiamento anzi grz al M5* si è mosso qualcosa e voi INFILTRATI che avete uno stipendio molto alto avete i giorni contati voi TROLL siete marci come i vostri padroni
  • michele bevilacqua 4 anni fa
    Caro Beppe, è come dici tu. Purtroppo se andiamo subito al voto, come sospetto,con questa legge elettorale, tutti i capi partito continueranno a nominare. A meno che non stravinci tu e per farlo devi prima far fuori l'antagonista per eccellenza. Affinchè ciò accada sai benissimo cosa fare. Ciao
  • Oliviero C. Utente certificato 4 anni fa
    Certo è davvero stupefacente...nel blog intervengono moltissime persone...chiaramente ed apertamente del PD e del PDL...che non hanno nulla di meglio da fare che tentare di provocare ed insultare...anche gettando fango su Beppe...con ciò sperando di turbare l'armonia degli aderenti al Movimento!!!! A loro voglio dire...certo il M5S vi fa proprio paura...le idee del M5S vi terrorizzano...se invece di collegarvi ai siti dei vostri partiti ...state attaccati al computer solo per seguire il blog di Grillo ed il sito del M5S....!!! Non sarà che il...vero terrore..vi deriva dalla pochezza e mediocrità delle idee dei vostri partiti...e dagli inciuci, dalle porcherie e dalle ruberie ai danni dei cittadini italiani che i vostri partiti pongono in essere da....SEMPRE!!!! Meditate...meditate invece di intervenire a sproposito solo per tentare di provocare ed insultare...tanto state perdendo tempo!!!!!
    • Oliviero C. Utente certificato 4 anni fa
      Si certamente... può essere senz'altro che alcuni che hanno votato M5S si colleghino e partecipino anche con spirito critico....ma costoro certamente non dedicheranno i loro interventi solo ad insultare...tutti!!!!
    • ClaudioT 4 anni fa
      Se la percentuale degli infiltrati (io preferisco dire "di gente che cerca di capire se ha fatto una cosa giusta votando M5S o che sta cercando di capire se farlo la prossima volta") è alta, non sarà perchè non esistono 8.000.000 di beppe-cloni ma tante persone con una testa pensante?
  • Massimo P. Utente certificato 4 anni fa
    Ma vi rendete quanta gente del PD ha votato M5S per critica la partito? Non siamo infiltrati, siamo elettori come voi che prima votavano a sinistra. Lo volete capire? Il MoVimento senza di noi torna al 15%.
    • Faedda Mauro 4 anni fa
      meglio un 15% puro che un 25% costituito da un 10% di cagasotto. Ma perchè avete votato M5S se volevate un governo del PD?? questo non lo capirò mai.... il M5S non se ne fa nulla dei vostri voti dati così alla leggera, nel fare una cosa o si è convinti oppure meglio lasciar perdere... e comunque non credo a nemmeno un commento di quelli che dicono di aver votato al M5S e di essersi pentiti, perchè chi ha votato M5S vuole esattamente quello che i nostri rappresentanti al parlamento stanno facendo, ovvero nessun accordo che non sia coerente col nostro programma. Poi per l'altro, potete parlare quanto vi pare.
    • Salvatore C. Utente certificato 4 anni fa
      vediamo se ho capito. se vincete è perchè siete i più bravi, i più forti e più belli. Se perdete è cmq merito vostro perchè siete voi a far vincere gli altri… quindi la prossima volta posso fare a meno di votare, tanto comunque sia decidete tutto voi. Ma quand'è che ci fate davvero un grande favore e vi suicidate ?
    • Massimo P. Utente certificato 4 anni fa
      Allora sarebbe meglio che una parte dei senatori votassero per Bersani, così verrebbero espulsi e il M5S avrebbe meno parlamentari e potrebbe stare a criticare, come preferisce, senza avere la responsabilità di governare. Si farebbe un governo e tutti sarebbero felici, no?
    • IDA PASSUCCI Utente certificato 4 anni fa
      Meglio al 15%,almeno faremo un pò di scuola e lasceremo spazio a coloro che sicuramente ci toglieranno dai guai della crisi e cioè coloro che per 20 anni hanno fatto i loro porci comodi riempiendosi le tasche,trasferendo i guadagni all'estero e pronti a partire verso nuove mete e nuovi orizzonti se si venisse a creare una situazione grave in Italia.E alla fine a pagare saremo ancora noi che col culo per terra non avremo altra scelta che restare qui a guardarci come ebeti senza un soldo in tasca.Avanti il prossimo!
  • Lorenzo L. Utente certificato 4 anni fa
    OK è così. Per questo motivo ilM5S ha preso molti voti. MA ORA COSA FACCIAMO. Andiamo alle prossime votazioni con lo stesso sistema?
  • miceli melchiorre 4 anni fa
    ma non è possibile fare un governo con il pd che contempli solo 3/4 punti essenziali,da completarsi entro un certo tempo ben definito, su cui anche loro a parole sono sempre stati daccordo, es Riforma elettorale, l'anticorruzione econflitto di interessi, finanziamento ai partiti, ineleggibilità degli indagati e condannati, per esempio, metterli alla prova dei fatti? dopo di che possiamo sempre revocare la fiducia. Ho l'impressione che comunque vadano le cose riusciranno sempre a dare la colpa al M5S e sprecare un'occasione del genere mi sembra proprio un delitto!! Con grande stima per il lavoro svolto finora, Melchiorre
  • antonio nardone 4 anni fa
    trasparenza e trasparenze dove sono pubblicati i disegni di legge presentati dai parlamentari del movimento? vorrei leggerli per vedere se sono coerenti al programma e valutarli da un punto di vista politico e tecnico. Dove posso trovare i bilanci e i rendiconti finanziari del soggetto economico che gestisce questo blog? quanto incassa di pubblicità e quanto spende per la gestione? ci sono utili, se si a chii vanno e perché? Si può capire in maniera precisa a quanto ammonta l'emolumento complessivo lordo di ogni parlamentare del movimento, cioè quanto effettivamente costa all'erario? E' possibile stabilire che siano pubbliche tutte le riunioni dei gruppi parlamentari del Movimento, anche sui temi più scomodi? credo di avere il diritto di conoscere in quale modo si forma la linea politica che poi viene espressa nelle aule e nelle commissioni; il dubbio è che sia eterodiretta dai capi, esattamente come accade a tutti i vituperati partiti. Avrei piacere di leggere risposte e non insulti, questi ultimi suonerebbeero a conferma dei dubbi ....
  • ClaudioT 4 anni fa
    Allora? lo fate questo sondaggio per avere idea di cosa vuole veramente la gente e dico la GENTE non gli ISCRITTI al M5S. (se siete per il bene del popolo, iscritto o non iscritto non dovrebbe importare)? Piantatela di dire "noi rappresentiamo 8.000.000 di persone. Neanche il PC dei comunisti inquadrati è mai lontanamente arrivato ad avere 8.000.000 di iscritti e i simpatizzanti si sa sono come foglie al vento, se soffia troppo forte finisce che si disperdono... Mettete su sto liquid feedback e poi vediamo quanti di quegli 8.000.000 si iscrivono in modo certificato (e non con uno pseudonimo e/o un email altrettanto anonima) per contribuire alla democrazia della rete e votano in modo palese. Sempre 20.000? e quei 20.000 valgono 40.000.000? un democratico "uno = duemila"?. Non penso sia facile votare palesemente se hai la senzazione di essere in mezzo ad una curva di ultras (a meno che anche tu sia un ultra), basta vedere cosa succede quì... Il voto segreto non è sicuramente una bella cosa ma non mi sembra che in giro ci sia lo stato d'animo necessario per pensare di riuscire a mettere su una fraterna e democratica comunità in poco tempo. Con ciò detto, se si pensa che con 20.000 votanti un eletto M5S sconosciuto sia più degno di rappresentare 40.000.000 di italiani di una come la Boldrini allora lasciatemi dire "sevi propi sviciu".
  • claudio 4 anni fa
    A leggere i commenti livorosi dei simpatizzanti pdmenoelle, viene da dire: 'Ma perchè non frequentate altri blog?! dove potete continuare ad insegnare al prossimo come si deve comportare, per chi deve votare, con chi deve governare, etc.?' In fondo è questa la differenza: il M5S non vuole insegnare ad alcuna persona quello che deve fare, mentre sembra proprio che il pdmenoelle sappia ciò che è giusto ed ahimè: 'Se tu non vuoi darmi la fiducia, allora è colpa tua!, ma se tu vuoi fare il governo con me, allora è comunque colpa tua'. E' così subdolo e furbo questo slogan da far venire la nausea. FORZA BEPPE!
    • renata m. Utente certificato 4 anni fa
      CARO AMICO, PERCHE' FORSE SENTIRE QUALCUNO CHE LA PENSA IN MODO DIVERSO, E' SALUTARE!!!!!!!!!!!!!!!
  • giuseppe rondinelli 4 anni fa
    grasso e boldrini sono , a mio parere due bravissimi esponenti della società, non accettarli solo perchè indicati dal pd non è certo una valutazione onesta e conveniente. data la situazione italiana io credo che il m5s possa ottenere adesso il massimo agendo da una posizione di forza . dobbiamo e possiamo imporre 4 - 5 punti del nostro programma e contemporaneamente bloccare qqche proposta che non piace. TUTTI riconosceranno lo spirito costruttivo del m5s e nelle prossime event. elezioni avremo solo da guadagnare. qui non bisogna fare personalismi ma lavorare per il bene di tutti. penso infine che sia molto stupido colpire gli altri e contemporaneamente danneggiare sè stessi
  • carmela s. Utente certificato 4 anni fa
    concordo
  • Rosario Panunto 4 anni fa
    Buongiorno a tutti, visto che il mio commento suonerà critico,prima di darmi del piddino vorrei dire che seguo ilm5s dal 2007,in tempi non sospetti, l'ho votato e lo rifarei. Detto questo, dato per assodato che nessuno,nemmeno Beppe o Casaleggio ,avrebbe mai previsto una situazione del genere e cioè il M5s come ago della bilancia della fiducia al governo, quello che sto percependo dalle vostre parole,e non dai giornali di regime, è una confusione pazzesca. Non so se è una scelta strategica e se lo fosse sarebbe quanto più si avvicina al vecchio modo di fare politica a mo di risiko,ma sotto banco. Un giorno si dice che l'unica scelta è un governo a m5s,il giorno dopo che se il pd rinuncia ai rimborsi se ne può parlare. A prescindere da quale sia la strategia credo che uno dei punti di forza del movimento è sempre stata la trasparenza ed è con altrettanta trasparenza e chiarezza che a mio avviso dovete dire esplicitamente quali sono le richieste. Lo dovete alle persone che vi hanno votato e che ripongono fiducia in voi.Il problema non è tornare a votare ma tornarci senza sapere perché, senza sapere quali erano le richieste non soddisfatte,quali erano i nomi proposti e non accettati dalla controparte. Se la questione è votiamo un governo se il pd rinuncia ai rimborsi elettorali o votiamo un governo senza bersani, ok ma ditelo chiaramente!!!Se la strategia è di aspettare il governo dell'inciucio per prendere più voti alla prossima tornata elettorale a mio avviso il rischio è molto alto e anche se non condivido la ljnea l'importante è essere chiari Resto in attesa....
    • samuele fabbri () Utente certificato 4 anni fa
      Quoto anche io penso che la trasparenza sia la cosa più importante, anche io come te seguo e sostengo il movimento dagli inizi,e la cosa importante era di entrare e scoperchiare, ora però mi sembra che invece di scoperchiare sistia semplicemente sostituendo il coperchio.
  • Alberto Rizzi Utente certificato 4 anni fa
    Io direi che sarebbe il caso di sorvolare sull'argomento, se questo spinge a fare paragoni con certi nostri risultati. Le nostre primarie hanno prodotto come risultato, che alla prima occasione una decina di nostri senatori ha votato per Grasso; le primarie 5S sono state condizionate dalla scelta di Casaleggio (che continuo a ritenere "una boiata pazzesca") di limitare i nomi ai candidati alle Comunali; io per parte mia ritenevo che comunque un 10% degli eletti avrebbe mostrato, alla prima occasione, "senso di responsabilità". Al riguardo non so che pensare: 10 parlamentari su oltre 160 sarebbero un successo e sarei lieto di essermi sbagliato; 10 senatori su una cinquantina sarebbero un quinto, che alla Camera darebbe più di 20: venti tizi che possono rimanere imboscati, perché al momento il PD non ha bisogno di franchi tiratori. Un disastro. Senza contare che la fiducia è a scrutinio palese, quindi non ci potranno essere "problemi di coscienza". Diamo pure a chi abbiamo eletto per "MANDARLI TUTTI A CASA" un po' di tempo per chiarirsi le idee su cosa questo significhi davvero e l'avventura in Parlamento è appena cominciata: però continuo a ritenere che il cambiamento potrà avvenire solo sul territorio, cioè "dal basso all'alto" e non il contrario. E a questo proposito, anche la "sospensione di giudizio" data ai "Grassiani" da Casaleggio e Grillo, non è percepita come un buon segnale dalla maggioranza della base.
  • Maurizio Pavone 4 anni fa
    ho votato PD ma adesso basta con questi vecchi nn se ne può piùùùù ho votato PD e me ne vergogno loro nn sanno che vuol dire potere al popolo all'italia il cambiamento anzi grz al M5* si è mosso qualcosa e voi INFILTRATI che avete uno stipendio molto alto avete i giorni contati voi TROLL siete marci come i vostri padroni
    • Pedrito el Drito Utente certificato 4 anni fa
      cerebroleso (ho votato M5s)
    • Antonino C. Utente certificato 4 anni fa
      quanto sei stupido!!!!
  • Ferdinando Bargagna Utente certificato 4 anni fa
    Ho vissuto il successo elettorale del M5S come una rivincita dei diseredati contro la casta. Uno schiaffo bello forte dato ai mestieranti della politica. Ma il successo ha il rovescio della medaglia: ora è il momento di proporre e di proporsi. La campagna elettorale è finita è bisogna lavorare. Come mai gli altri partiti hanno già presentato + di 700 disegni di legge e il M5S neppure uno? E' facile alzare il ditino e dire sempre no. Gli italiani E' impensabile che le nostre idee siano sempre approvata al 100% e quindi occorre avere l'intelligenza di accettare accordi e compromessi al rialzo.
  • andrea imperatori 4 anni fa
    Ma come vi permettete buffoni che non siete altro, 3.200.000 persone hanno votato alle primarie, voi dell'M5stalle avete veramente scocciato!!!!!!! Dovete essere seri, non dire idiozie come "siamo il primo partito alla Camera" e non è vero, dovreste ringraziare il Pd che vi ha permesso di avere una vicepresidenza alla Camera e un questore al Senato. Siete degli inutili parolai.
  • ruggiero napoletano Utente certificato 4 anni fa
    Beh, veramente, mi pare che i parlamentari del M5S debbano seguire le indicazioni del "GURU", altrimenti se ne devono andare rassegnando le dimissioni:che devono essere accettate dall'assemblea del Senato(per fortuna). Ma quando deciderete di tornare sulla terra,ed invece di giudicare gli altri, non fate qualcosa di concreto per voi ed il paese? Es.:commissione di inchiesta sugli avvenimenti dell'alta velocità in Val di Susa; come fate la commissione d'inchiesta se non nasce un governo ed inizia la legislatura? Mistero....
  • Silvano Maralfa Utente certificato 4 anni fa
    Cari Cittadini del Mov.5Stelle, capisco tutti i vostri dubbi, anch'io da oltre mezzo secolo mi sento turlupinato dai politici che noi mandiamo in Parlamento e, dunque, dobbiamo assumerci le nostre responsabilità! Però, ora è il momento di raccogliere i frutti della vostra rivoluzione.... Non potete pretendere di regolare tutto attraverso il web... Molti vostri simpatizzanti, tra i quali, ad es. i miei fratelli, magistrati in pensione, non usano il computer, e così tanti altri miei coetanei e, dunque, le vostre proposte vengono filtrate dai pennivendoli, a seconda del padrone editore che li dirige.. E allora, bisogna governare, ne avete i mezzi, ma per ora non potete fare tutto da soli. Occorre buon senso, bisogna infiltrarsi tra le fatiscenti leve del potere parlamentare e cominciare a riformare il sistema, partendo, appunto, da quello mediatico. Sappiate che il 40% delle casalinghe imbevute dalla propaganda mediatica di Sua Bassezza votano per lui, così come il 43% del popolo dell'IMU e dei professionisti autonomi, cioè gli evasori. Dunque, meno insulti e più fatti, dateci una speranza di vere riforme, non se ne può più di vedere lo Psiconano che imperversa con la sua mitomania e la sua voglia di potere.
  • Andrea Adorni Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno a tutti, tra qualche settimana eleggeremo il Presidente della Repubblica, la persona che troverà il consenso dei parlamentari gestirà per i prossimi sette anni le scelte più importanti del paese. La posizione del movimento a mio giudizio non può essere di intransigente chiusura, occorre confrontarsi e capire come sia possibile votare al Quirinale una persona che rappresenti i valori di onestà e sobrietà cui ci siamo riferiti in questi mesi. Se gli eletti M5S sono ininfluenti e chiusi sulle loro posizioni votarli purtroppo non è servito, se sfruttano il consenso e l'attenzione che si è creata attorno alle tematiche che ci sono care per imporre persone e riforme che aspettiamo da anni allora a mio giudizio danno vera rappresentanza al consenso che hanno ricevuto. Secondo me l'esperienza del M5S a Roma non la potremmo ricordare per i NO che abbiamo detto, che non si legheranno a risultati concreti, ma per i SI che abbiamo negoziato, quelli dovranno essere legati a concrete riforme che incidano sulla vita quotidiana delle persone. Andrea Adorni
  • Basic 4 anni fa
    Caro beppe, so che è impresa ardua ma a mio parere occorrerà individuare 5 senatori e 5 deputati del movimento che si impegnino a mettere insieme le norme varate da pd-l e pdl in questi 20 anni per favorire banche, assicurazioni, società di servizi, municipalizzate, concessionarie etc...e pubblicarle. Iniziamo dalla legge del governo D'Alema per salvare le assicurazioni dalla sentenza della cassazione sul trust e dalla legge sul salvataggio delle banche sull'anatocismo del governo del nano. Quanti leggono la gazzetta ufficiale o sanno di queste leggi? Pochi addetti si lavori. Facciamo capire alla gente chi vota e a favore di chi. Si tratta di mettere insieme un codice del malaffare. Poi passiamo all'indulto del 2006 di Mastella votato trasversalmente e vediamo chi sono stati i beneficiari (il nano ma anche grossi banchieri , mamager e appartenenti a partiti. Questo servirebbe a far capire perché sono la stessa cosa. La ciliegina sulla torta è la eleggibilità di Berlusconi votata anche dal pd-l ai tempi del governo Prodi nonostante le concessioni televisive. Il pezzo di Violante alla camera deve essere un manifesto dell'inciucio da rimandare in onda almeno 5 volte al giorno. Chi ancora li vota è in parte tifoso, in parte colluso e per la stragrande maggioranza ignaro. Ma l'ignorante legge repubblica, il corriere , libero il giornale e guarda la tv. E sarà sempre ignaro. Pensaci beppe.
    • francesco gentile 4 anni fa
      Ignorante a chi? Siete voi che vi dovete leggere tutti gli atti parlamentari di questi ultimi vent'anni. La sinistra ha delle responsabilità...lo ribadisco, lo confermo, lo imploro, lo urlo per le strade....MA ADESSO BASTAAAAAA Ha pagato con 3 milioni in meno di voti, tra cui il mio, ma adesso dobbiamo lavorare e dare risposte immediate, a me, a te, ed anche a quel poveretto che vota Berlusconi. Pertanto, smettila di fare le pulci ancora. Dovete semplicemente dire a Bersani...vuoi che ci assumiamo responsabilità ?..bene, e tu ammetti che quelle in passato sono state ...alcune....scelte irresponsabili. Ora Basta pero'...non se ne può piu' p.s. gli eletti del movim sono anche miei dipendenti...vorrei che il loro stipendio...RIDOTTO...se lo guadagnassero, facendo qualcosa
  • anna politi 4 anni fa
    piu' leggo i vari commenti e piu' mi rendo conto di quanto ci sia volontà di chi ha votato 5stelle di collaborare con chi magari non la pensa come te, ma almeno ha degli obiettivi comuni,e allora che aspetti? Nuove elezioni?...non credi che la gente che ti ha votato nel frattempo sia delusa e che mandi te a f.c.
  • Antonino C. Utente certificato 4 anni fa
    E' vero! bastardi al posto dell Boldrini dovevano nominare la nostra deputata... come si chiama... quella che non sa cosa è la BCE e non stringe la mano ai rappresentanti del PD
  • Giovanni S. Utente certificato 4 anni fa
    IMMAGINATE che da tutti questi commenti, con un gran lavoro di analisi e di pulizia verbale, si riesca a capire cosa dovrebbe fare il M5S per un governo diverso del nostro paese. Immaginate che quello che risulterà sia diverso da quello che è scritto nei vari documenti o comunicazioni politiche. Che cosa pensate che si farà? La democrazie diretta, che è l'unico motivo per il quale ho votato il M5S, è un'altra cosa e mi sembra ancora lontana. Anche se arrivano 3000 commenti, rappresenterebbero lo 0,03% su 8.784.499 votanti alla camera (Italia + estero). Se ci sarà un gruppo di lavoro per facilitare l'adozione di questi strumenti, sarò lieto di dare il mio contributo
    • IDA PASSUCCI Utente certificato 4 anni fa
      Ad ogni post,al posto dei commenti,propongo il sondaggio.Più semplice di così.In questo post:Boldrini e Grasso li avreste votati voi come presidenti di Camera e Senato?SI-NO e sotto un commento di massimo 60 caratteri.
  • zio_micky 4 anni fa
    Buongiorno a tutti voglio esprimere tutto il mio rammarico nel leggere tutte queste critiche rivolte al "movimento". Si chiede anzi si pretende che questi ragazzi facciano miracoli ma non ci si rende conto che il miracolo è già avvenuto con l'entrata nei palazzi che contano degli "uomini 5 stelle"!!! Cari signori, dovete capire che tutto questo trambusto è causato proprio dalla presenza del "movimento" perché i vecchi marpioni/politici non sono più liberi di rubare! Se mi permettete, questo è un grande successo!! Dovrete incominciare a preoccuparvi quando gli altri partiti vedranno di buon occhio i nostri "Grillini" perché vorrà dire che avranno incominciato a fare INCIUCI. Poi non capisco una cosa: in campagna elettorale Grillo ha sempre detto che "avrebbe voluto cacciarli tutti" e tutti i presenti al comizio applaudivano. Adesso non capisco perché viene solo ora accusato di essere un dittatore! La conclusione è che tutti quelli che scrivono insulti verso Beppe ed i suoi Grillini ...o non hanno capito neanche per chi hanno votato e soprattutto non hanno capito le intenzioni politiche di chi hanno votato o siete infiltrati di altri partiti! OCCHI BEN APERTI!!!!!!
    • francesco zoccali Utente certificato 4 anni fa
      Non capisco perchè dovremmo accontentarci di avere dei 5 stelle in parlamento, potrebbero fare di più , potrebbero votare una legge sul conflitto di interessi e riportare questo paese sulla "normalità", invece no perchè o il parlamento è tutto 5 stelle o non si può realizzare il verbo !!! Ma qualcuno di voi ha mai qualche dubbio? la testa serve anche per pensare oltre che a fare sempre sì a quello che vi dice il capo. Se ci terremo Berlusconi ora sarà solo e tutta vostra responsabilità
  • G.N. 4 anni fa
    Ne andasse mai bene una. Boldrini no, Grasso no, Bersani no, tutti gli altri no. Avessimo il potere di far scendere Gesù dalla croce, anche per Lui sarebbe un no. Il M5s con il suo isolazionismo si stà rovinando con le proprie mani e visto che le nuove elezioni diventeranno inevitabili, dimezzerà drasticamente il suo consenso e resterà con le pive nel sacco e in più ci beccheremo qualche centinaio di milioni di euro di nuove spese elettorali buttate nella spazzatura. Chi sarà il nuovo vincitore delle prossime elezioni? Naturalmente Berlusconi. Grazie M5s per regalarcelo per i prossimi cinque anni, non stò più nella pelle dalla gioia.
    • IDA PASSUCCI Utente certificato 4 anni fa
      Isolazionismo???M5S i suoi candidati li ha proposti.Agli altri partiti non andavano bene i nostri candidati,a noi non vanno bene i loro,quindi cosa bisogna fare???Accettare a priori a testa bassa,indistintamente dai risultati futuri???Cioè non capisco questo continuare ad incolpare M5S se segue una sua corrente di strategie e di pensiero attuale,coerente ma soprattutto che si basa su un vero e proprio taglio di tutti i costi della politica che non sono solo stipendi,vitalizi e pensioni,bisogna pure metterci tutto il guadagno,nascosto ma che ha un costo per la società,che ne deriva dalla corruzione che c'è nel suo interno derivante da appalti e opere pubbliche.
  • francesco gentile 4 anni fa
    Ancora con questa storia di foglie di fico? Se loro sono foglie di fico , il movim 5 stelle mi ricorda il basilico rattristito, che sta per essere raccolto, prima di essere messo sul sugo nella pasta. Peccato, avrebbe dato sapere a quel piatto di pasta, ed invece vi state dimostrando, in tutta la sua tristezza, urlatori, inconcludenti capaci solo di offendere delle personalità, la cui onorabilità è rispettata nel mondo, e quindi il parlamento. VERGOGNA!
    • guido de pietro 4 anni fa
      Non c'è soluzione, ciascun dal proprio cuor l'altrui misura
  • GIROLAMO D. Utente certificato 4 anni fa
    siamo alle solite....la sempre solita vecchia becera politica....la Boldrini, neo presidente della Camera... nome nuovo ma sempre una "foglia di fico" come dice il buon Beppe.... http://www.cadoinpiedi.it/2013/03/20/la_boldrini_nomina_portavoce_un_trombato_eccellente.html
    • francesco gentile 4 anni fa
      ma pensare con quel cazzo di testa tua....invece di ripetere le cose del capo mai!!!!!!!
  • guido de pietro 4 anni fa
    Qualche volta è cosa saggia chiedersi: "Cui prodest?" Pur nella legittima diversità degli orientamenti ho l'impressione che la gran parte dei vostri comportamenti vadano solo a vantaggio di una ben precisa parte politica. C'è qualche antefatto che mi sfugge?
  • ALDO D. Utente certificato 4 anni fa
    QUALCHE CENTINAIA DI SFIGATI COME ME. Ma Grillo ha mai risposto a qualcuno di noi? Secondo me non ci legge e non ci caga. Lui manda i suoi messaggi.. fa finta che ci sia la democrazia in rete e poi decide lui e Casaleggio. BELLA DEMOCRAZIA!
    • francesco gentile 4 anni fa
      ben detto questa non è per niente democrazia.... altro che foglie di fico qui siamo al ricino!
  • Franco Boliv 4 anni fa
    Beppe, dimmi una cosa. Le foglie di fico Laura Boldrini e Piero Grasso sono persone per bene, mai parte del vecchio regime?
    • umberto iannuzzi Utente certificato 4 anni fa
      http://www.youtube.com/watch?v=SmW2JDs_KsY informati
  • fabrizio b. 4 anni fa
    A ME INTERESSA CHE SIANO BRAVE PERSONE...COME DICI...MESSE Lì X LA PRESENZA IN PARLAMENTO DEL M5S CHE IL VOTO HA SANCITO COME CAMBIAMENTO.ORA SE VOGLIAMO CONTINUARE COSì DOBBIAMO COMINCIARE A FARE QUALCOSA ALTRIMENTI SE SI VA'AL VOTO M5S PERDERA' CONSENSI ED IL CAMBIAMENTO LO FARANNO GLI ALTRI...FORSE...A LORO MODO
    • giampaolo 4 anni fa
      se hai il coraggio di criticare Grasso, abbi il coraggio di rivendicare la commissione antimafia alla camera dei deputati, è li che c'è il marcio
  • fabio 4 anni fa
    Perfetto. Articolo perfetto. O meglio,proprio brave persone del tutto NO,ma considerato da che bestie azzannatrici sono circondate fanno un pò meno terrore. Io avrei preferito ben altri candidati. Purtroppo è andata male.
  • Enzo Casamento () Utente certificato 4 anni fa
    @BeppeGrillo Caro Beppe, naturalmente quello che dici è corretto. Il punto però è un altro: più alleanze esterne al M5S il PD riesce a ottenere, più ne viene condizionato. Per questo motivo, a mio modesto parere, sarebbe utile che il M5S consentisse, nella maniera che riterrà opportuna, la formazione di un governo non troppo soggetto ad accordi con forze reazionarie. IN QUESTO MOMENTO il M5S PUO'. Ti chiedo, se possibile, di considerare attentamente questa opzione, e di valutare l'importanza delle RIFORME che il M5S potrebbe così far passare ADESSO CHE NE HA LA POSSIBILITA'. Questo, non solo non preclude una futura maggioranza M5S, ma, a mio avviso, la favorisce. Inoltre il programma del M5S si basa su punti concreti da realizzare ORA, non sul fatto di ottenere più voti in futuro. Enzo Casamento
  • Urbano Cipriani Utente certificato 4 anni fa
    "togliattiane reminiscenze": mi sembra un linguaggio troppo semplicistico, schematico. La realtà attuale è più complessa. Siamo in guerra, la casa brucia. Penso a Pertini ricordato come unico vero Presidente nella manifestazione di Piazza S.Giovanni. Faceva parte del CNL (comitato naz. di Liberazione). Coraggio, più coraggio e umiltà.
  • Luca 4 anni fa
    Sono tutti zombi che camminano. Sono destinati a finire, Berlusconi come Craxi e Bersani come Bertinotti. Se non capite questo!!!
    • francesco gentile 4 anni fa
      ma vi rendete conto della pochezza di queste affermazioni....da slogan calcistico. Io ( che pure sono un vostro simpatizzante) mi sarei aspettato da voi un paragone con la Sicilia ( Crocetta ricorda qualcuno?....forse Sciascia o Guttuso?)....oppure Ciancimino...altra foglia di fico...o forse un fico d'india... Ma vi rendete conto di come state ridicolizzando il movimento? Quando crescerete....culturalmente e non con i voti...ne riparliamo!!!!!!
    • Enzo Casamento () Utente certificato 4 anni fa
      Non discuto le tue affermazioni. Il punto è un altro: le riforme passano se vengono votate. La nascita di un governo che non sia condizionato dal centrodestra è condizione necessaria perché il miracolo del M5S si traduca in fatti concreti. Enzo Casamento
  • Marco Forti 4 anni fa
    "Nominati e rinonimati". Ma perchè non si firma l'autore di queste demenzialità?
  • vincenzo de vito 4 anni fa
    Il ritorno dei soliti politicanti.Io il voto al M5S l'ho dato e lo continuerò a dare se manterranno fede a quanto detto in campagna elettorale e cioè tutti a casa.Ma che razza di ragionamento è quello di dare la fiducia al PD.Perchè non avete votato direttamente il PD?
  • Giuseppe TopGan 4 anni fa
    Ciao a Tutti. Ma mi chiedo per sedersi ad un tavolo e cercare di trovare un accordo non si dovrebbe scendere a patti da parte di tutte le parti? Invece vedo che il PD impone i suoi 8 punti e poi dice che il M5S non è responsabile se non accetta le sue condizioni facendo credere a tutti che la colpa sia dei grilli, allora tutto questo non è sempre la solita solfa?. Se davvero si vuole cambiare e finalmente eliminare tutte le caste e tutti i sprechi, e i vari mangia mangia facendo anche in modo che le voragini esistenti di denaro sia chiuse e che chi se li è presi mettendo in crisi l'Italia li deve restituire al POPOLO, allora anche il PD deve scendere a patti modificando andando incontro al M5S. Solo cosi si può cambiare ed applicare la democrazia, non imporre e basta dicendo che sono gli altri che non lo seguono. SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA POPOLOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
  • bruno gaggi 4 anni fa
    Caro Grillo ,ricordati solo una cosa ,il pericolo non viene dai due presidenti delle camere ,ma da quello che sta facendo quel farabutto di Berlusconi ,stra facendo salire gli odi ,sta mettendo su con la sua manica di associazione a delinquere molta gente contro la giustizia e contro le istituzioni. E un pericoloso colpo a quella democrazia che ti ha permesso di arrivare in parlamento. Costui per il bene del nostro paese va estromesso da tutte le caiche pubbliche ,il PDL si deve sciogliere non possiamo permetterci una seconda marcia su Roma. E` evidente il disegno di questo novello AL Capone vuole di nuovo tornare per scantonare i suoi problemi con la giustizia e solo voi ,per forza in unione con il PD potete stroncarlo ,fatto questo farete valere il vostro credo ,ma fatelo prima che sia troppo tardi.
  • Savio 4 anni fa
    Scusate ma se una manciata di voi ha calato le braghe votandoli cosa cavolo dite!
  • GABRIELE TINELLI () Utente certificato 4 anni fa
    I nostri Parlamentari sono stati eletti con l'impegno di NON allearsi ai partiti, quindi se voteranno la fiducia al governo pd sappiano che noi andiamo a Roma... Anche se candidassero la Madonna(Finta) e San Giuseppe(Finto) NON dovete votare la fiducia,( solo sui punti si), questo e' quello che in 8 milioni vi abbiamo chiesto con il nostro voto!!!
    • Silvano Maralfa Utente certificato 4 anni fa
      Io sono tra quelli che hanno votato il Movimento 5 Stelle, Lei non pretenda di parlare a nome di tutti gli 8 milioni e passa di elettori.... Lei vorrebbe usare metodi fascisti, se va a Roma con le idee che ha espresso nel suo commento mi avvisi, verrò anch'io che stazzo 1,88 x 98 kg, e così potremo avere qualche scambio diretto di commenti....
    • GABRIELE TINELLI () Utente certificato 4 anni fa
      Infatti ho scritto SUI PUNTI SI, pero' li vogliamo sapere prima e lo devono dire davanti agli italiani!!! No fiducia incondizionata. A tal proposito ti consiglio un bell'articolo di Byoblu http://www.senigallianotizie.it/1327333671/perche-il-movimento-cinque-stelle-non-puo-dare-la-fiducia
    • Michele Congia Utente certificato 4 anni fa
      Allora è quello che hanno chiesto 7.999.999 elettori. Io voglio una fiducia condizionata! Se condividiamo i punti di governo, gliela diamo e controlliamo che li applichino ... e la leviamo nel momento in cui capiamo che ci stanno prendendo per i fondelli. Se non vengono incontro alle richieste M5S ... saranno loro a non avere a cuore il destino del paese.
  • Paola F. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, seguo il tuo blog dal 2006, sono in contatto con il movimento dal 2009 dopo la carta di Firenze.Da quando il M5S esiste e quando si è presentato alle elezioni, l'ho votato. Sono fra quegli elettori, tuoi, che vogliono adesso il mantenimento delle tue promesse elettorali, perché dopo non ti voterò perché ti sei mostrato inconcludente.. Ti chiedo se sia più democratico l'ascolto degli elettori o solo dei meet-up. Mi aspetto che tu ci faccia esprimere attraverso la democrazia diretta dal web, un tuo cavallo di battaglia.. Siamo in tanti a volere il cambiamento da adesso non ci interessa se con o senza il pd... sento solo che il dopo sarà lo sfascio..
  • Alessandro droghini 4 anni fa
    Se i senatori del M5S sosterranno gargamella presidente del consiglio perderanno il mio voto. Ricordiamoci .....Tutti a casa!!!!
  • Rapis gregorio 4 anni fa
    grillo fottili tutti ma cambia sto paese nel frattempo !! Wm5s
  • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno bloggers le elezioni dei due presidenti di camera e senato sono lo specchio dell'Italia. Purtroppo e' il risultato della morte della meritocrazia in Italia . Guardando le cose dall'estero cio' che appare evidente nelle votazioni e' che il cittadino e' messo alle strette tra votare il peggio e il meno peggio la scelta e' ovvia. Bisogna rompere questo circolo vizioso, questa commedia messa in piedi tra i due grandi partiti che a parole fanno finta di combattersi mentre come ha scitto Travaglio non e' che teatrino. Di dimostrazioni ne abbiamo avute tante da inellegibilita' a conflitto di interesse e quant'altro il tutto evidente sotto gli occhi di tutti. Tutto cio' fa' dell'Italia un paese corrotto e inaffiddabile. Il movimento 5 stelle e' chiamato a rompere questa sceneggiata quindi mi pare ovvia una cosa " Tutti a casa"
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Appoggiare un governo Bersani che del rinnovamento ( Bindi Finocchiaro ) al proprio interno manco ci pensa o un blando conflitto di interesse ( senza toccare i suoi vedi fondazioni) sarebbe un suicidio per il 5 stelle diventeremmo omertosi. Le condizioni non ci sono.
    • Simone Carmassi (gamberozzo) Utente certificato 4 anni fa
      Da rotterdam...wow ma allora è vero ch ci seguite da lontano...
    • Michele Congia Utente certificato 4 anni fa
      Ok, condivido il fine. Ma come traduci in azione il "tutti a casa"? Li prendi uno ad uno e li butti fuori dalle istituzioni fisicamente!?! Oppure, democraticamente, incominci a proporre nuove regole che i vecchi partiti non possono non accogliere, perché altrimenti perderebbero la faccia contro i propri elettori che sono già imbufaliti?!? La differenza sta in questo! Non vedo che il secondo metodo. SE la maggioranza del M5S preferisce il primo, allora scusatemi ... ho sbagliato a dare il mio voto.
  • Michele Congia Utente certificato 4 anni fa
    A voler aspettare di avere il 100%, a mio avviso si rischia di rimanere con un pugno di mosche. L'opportunità è ora! Il PD non può allearsi col PDL, perché altrimenti ci perderebbe la faccia. Stanno mandando segnali al M5S perché sanno che il loro elettorato vuole la nostra fiducia. Se gliela diamo e il PD non mantiene fede agli impegni, allora si saranno condannati da soli. Leveremo la fiducia e alle prossime elezioni perderanno ancora voti. Se invece questa fiducia non gliela diamo, o ci estrometteranno cercando la fiducia da Monti e Lega ... oppure saremo costretti ad andare a nuove elezioni...senza aver risolto nulla di nulla e con il rischio di veder rivincere lo psiconano. Così saranno 'uccelletti fernet' per tutti! Sintetizzando, a mio avviso, o facciamo la differenza ora, o non la faremo mai più. Il che vale anche a dire: o fate la differenza ora che vi ho dato il voto, o la prossima volta non avrete vi voterò. Ho letto un po' di post ed ho visto tanta gente che la pensa come me. Fatevi un po' di conti. Buon lavoro.
    • Massimo P. Utente certificato 4 anni fa
      Il M5S senza i voti della sinistra che vuole l'accordo torna al 15%.
    • giuseppe rondinelli 4 anni fa
      si ha ragione. io credo che adesso sia il momento di sfruttare al massimo la forza del m5s. possiamo imporre i nostri punti e le nostre priorità ( quelle dell italia , non quelle private di cancellare l avversario o denigrarlo '' bersani'' ) qui bisogna essere realisti e certamente non fare mediazioni ma pretendere l applicazione di3-4 punti essenziali del m5s . legge elett. - giustizia- LAVORO- stipendi e numero parlamentari. TUTTI apprezzerebbero e il m5s ha solo da guadagnare. altrimenti si và verso la rovina solo per il gusto personale di qqcuno .
    • IDA PASSUCCI Utente certificato 4 anni fa
      meglio un pugno di mosche in mano che vivere che sopravvivere in quel palazzo chiamato Montecitorio con la merda fino al collo.Chi crederà in questo movimento continuerà a votarlo chi penserà il contrario se ne assumerà le responsabilità dei risultati futuri(cioè il nulla e la batosta finale con colpo di grazia in stile Grecia e Cipro).E dopo non state lì a piagnere come neonati se ve l'hanno messo in quel posto per l'ennesima volta.Alle favole io non ci credo più da un bel pezzo.Loro ci godono a fare giochetti e noi stiam qui a tirar la cinghia ogni giorno.NO,la politica non deve essere un gioco quando di mezzo c'è la vita,le speranze,i sogni,il futuro dei cittadini.Pertanto la spazzatura fuori casa.
    • Michele Congia Utente certificato 4 anni fa
      Io, Ida ed Enrico la pensiamo così. 3 = 3 Chi altri condivide l'analisi?
    • Enrico C. Utente certificato 4 anni fa
      Condivido pienamente
  • fabio innocenti 4 anni fa
    Meglio Grasso che combatte da venti anni conto la mafia che uno inquisito per rapporti mafiosi come Schifani!
  • IDA PASSUCCI Utente certificato 4 anni fa
    I giochi partitocratici,ormai all'ordine del giorno nonostante i gravi e seri problemi dell'Italia,continuano e continueranno.Non bisogna essere delle cime per capirli,semplicemnte sono loro che fanno di tutto attraverso televisioni e giornali a farci passare per scemi.Praticamente Bersani,che tramite il Porcellum(dall'ultima puntata de L'Ultima Parola del 22/03/2013 un giornalista ha raccontato che questa legge elettorale,fatta dalla destra,alla fine era stata modifica dalla sinistra di Bersani con quel ritocchino che riguardava il calcolo dei seggi al Senato basandosi sui risultati regionali-probabilmente i calcolatori del Pd pensavano che a conti fatti su base regionale avrebbero preso la maggioranza al Senato)non è riuscito ad ottenere la maggioranza al Senato ora va in cerca di voti.Già pare si sia fatta avanti la Lega,poi forse probabilmente arriverà Monti che si "piegherà" dinanzi a Vendola-Sel ed alla fine mancheranno solo una manciata di voti.Chiederli al M5S sarebbe come darsi una martellata sulle palle da soli,pertanto prima si sputtanerà ben bene il M5S dicendo che per colpa loro non si potrà fare il bene del paese(di quale bene si tratta questo non lo si è ancora capito tutt'ora e nemmeno in cielo lo sanno)poi,una volta che riusciranno a prendersi quei pochi voti mancanti dall'amico nano(mi auguro non in cambio della Presidenza della Repubblica,a quel punto mi auto-esilierei)il gioco è fatto:M5S sputtanato ben bene da tv e stampa perchè non ha fatto l'inciucio e non si è buttato nel commercio di vacche,PD,Lega e Monti verrebbero adulati come degli Dei perchè si sono alleati per il "Bene" del paese,il nano si becca di botto la Presidenza della Repubblica(se non lui qualcuno della sua ala),una volta ottenuta la presidenza un bel calcio in culo al Pd,si ritorna alle elezioni,il nano si ripiglia una camionata di voti,avranno un Presidente che fa le consultazioni,il Pd non è stato capace di governare e M5S messo in disparte e alla gogna mediatica.
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      L'avevo gia' dato, con rammarico dopo aver letto il tuo di post.
    • IDA PASSUCCI Utente certificato 4 anni fa
      talmente ineccepibile che non è degna nemmeno di un voto.tu pensa come la può pensare la gente in questo blog se non gli passa per la testa una logica così lineare(ma sbagliata)di pensiero politico.
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Analisi ineccepibile.
    • IDA PASSUCCI Utente certificato 4 anni fa
      Il mio non vuole essere una opinione negativa nei confronti di M5S in cui credo e appoggio in tutte le sue idee ma i giochi sporchi della politica per chi ha due dita di cervello ormai sono noti.Se prima dei problemi dell'Italia non si risolve questa questione della discarica a cielo aperto che si chiama Parlamento Italiano non faremo nemmeno un passo avanti.Giusto mettere a conoscienza,ma chi una casa e un pezzo di pane ancora ce l'ha non gliene importa nulla del marcio che si nasconde dietro la partitocrazia.
    • Michele Congia Utente certificato 4 anni fa
      Esattamente come la penso io. E siamo 2! 2 = 2 Chi altri la pensa così?
  • ALDO D. Utente certificato 4 anni fa
    PERCHE' GRILLO CHI L'HA SCELTO? DA 1 = 1 E' PASSATO A 1 > 8.000.000
  • Pietro T. 4 anni fa
    La cosa che non riesco a capire è la voglia di "collaborare" col PD invocata da molti che hanno preferito il M5S,lo comprendo ma non lo capisco. Non capisco come si possa pensare di allearsi con chi è bugiardo e falso per sua natura,non capisco come si possa pensare di lavorare con gente che oggi dice una cosa e domani ti pugnala. Sarebbe un pò come avere la moglie fedifraga e credere che non ti tradirà mai,pura utopia,questi sono così per propria natura non puoi dare loro fiducia devi per forza chiamarli a compiere fatti,concreti e aderenti al tuo programma,e appoggiare "quei fatti" non le solite promesse da baraccopoli. Possibile che sia una cosa così difficile da comprendere? O forse il pensiero che passa per la mente è che siccome si è avuto un ottimo risultato elettorale sarebbe un peccato non approfittare e "cercare di collaborare"? E collaborare con chi,con quali presupposti? Il PDL è una macchia indistinguibile,qualsiasi insulto su di loro diventa complimento. Non è gente quella,sia di destra che di sinistra,che può dare una speranza. Ho capito che il colore di una bandiera non esiste più,ormai tutto è fuso in un unico colore indefinito.....ma esistono gli uomini. Ormai da anni ho iniziato a pensare in maniera diversa.E' stato un processo difficile e faticoso ancora non terminato,non è facile cambiare i propri paradigmi. Quello che dovrebbero fare tutti quelli che si aspettano qualcosa di diverso da quello che il Movimento ha sempre dichiarato è provare a cambiare i propri paradigmi e guardare oltre,non esiste cambiamento dolce e senza sofferenza. Magari la scena politica si disinfetti dalla partitocrazia in favore di movimenti fatti da liberi cittadini. Mi auguro che non si perda mai l'obiettivo in favore di un inciucio che potrà solo sporcare l'anima di cittadini liberi.
  • Daniela Bussi 4 anni fa
    Ringrazio il M5S che ho votato alla camera, perchè sta superando il PD in abilità nel preparare la strada al Cavaliere. Come sapete il PD con la sua incapacità a fare, dire cose di sinistra e rappresentare i bisogno di un popolo in difficoltà, si è sempre barcamenato in atteggiamenti fumosi e inetti, in logiche di partito, spianando la strada al Cav e ai suoi zerbini. Ma ora anche il M5S fa la sua parte: si perchè ciò che conta non è il fare, ma essere coerenti con i principi del movimento e non scendere a compromessi, cioè le logiche di movimento e ancora, non i bisogni della gente. Bravi! Ergo, il PD ha perso voti, voi ne perderete e la destra esulterà e governerà. Vi invito a leggere il saggio di Amos Oz "Sul Fanatismo". Vi si spiega che la buona politica è compromesso, quello a cui i governanti israeliani e palestinesi non sanno scendere, mentre i loro popoli stremati lo vogliono e sono pronti ad accettarlo, in nome di una pace che i loro politici subordinano a logiche estremistiche. Intanto là la gente muore e qui sempre più persone sono allo stremo. A Beppe Grillo aggiungo: le "icone" contribuiscono al rincog...to generale, i "classici" la parola scritta, allarga la mente e ci impedisce di farci intruppare dal primo venuto. Come si può profetizzare un futuro senza libri, sostituiti da un'informazione diversa? Quest'idolatria della rete sinceramente mi spaventa, la trovo selettiva e molto poco democratica. La realtà DEVE avere sempre la precedenza sul mondo virtuale in cui entrano cose buone ma anche molta spazzatura
  • Giuseppe Stano 4 anni fa
    (null)
  • Davide M. Isernia Utente certificato 4 anni fa
    la cosa più triste è che Grasso è stato eletto grazie al voto di quattro deficienti del M5S. Allora, da elettore del M5S, dov'è la coerenza in questo post? perchè non hai espulso quelle scimmie che hanno votato per Grasso? ora se ci ritroviamo Grasso a capo del senato, te la devi prendere solo con quei quattro deficienti che abbiamo votato e che ti sei rifiutato di espellere.
    • Pierluigi c. Utente certificato 4 anni fa
      giustoooo..
    • Davide M. Isernia Utente certificato 4 anni fa
      era uguale.
    • Jimi Hendrix Utente certificato 4 anni fa
      Era meglio Schifani vero? Bleee! Prrrrr
  • Giovanni De' Medici (giovanni dalle bande nere) Utente certificato 4 anni fa
    L'obiettivo adesso è quello di sconfiggere definitivamente Berlusconi e risolvere la crisi economica. Questa è la vera rivoluzione. Questo dovrebbe rendere tutti responsabili per far nascere un governo che duri il tempo necessario all'obiettivo. Il non capirlo è da stolti. Capito Grillo, capito Casaleggio?
    • Pierluigi c. Utente certificato 4 anni fa
      l'obbiettivo e mandare a casa..tutti gli inciucioniiiiiiii che hanno rovinato l'italia
  • antonio cadoni 4 anni fa
    Il senso critico è sempre da mantenere, ma in questo articolo mi sembra che prevalga la tendenza a infangare tutti. Dove porta questa strategia? Vogliamo far prevalere la DEMOCRAZIA DIRETTA"? Ed allora si voti chi del M5S è favorevole e chi no ad un accordo di Governo col PD. Dico subito che non potrò votare perché non iscritto, ma che finora mi sono sentito in diritto di dire la mia perché il voto l'ho dato al M5S. Le conclusioni di questo voto le trarrò tra pochi giorni, ma sappiate che continuerò a dire la mia.
  • enrica noseda 4 anni fa
    Anche in questo intervento Grillo mette in evidenza l'assoluta contraddizione in merito a ciò che sostiene. Come infatti può parlare di scelta democratica portata avanti dal Movimento 5 stelle quando a suo dire l'innovazione delle movimento dovrebbe consistere nella "utopistica" Democrazia Diretta secondo la quale 1 deve valere 1, mentre invece qui sostiene che sono "gli attivisti" del Movimento che hanno selezionato gli Eletti, quindi come tutti i Partiti tradizionali è una "elite" che continua a determinare le scelte, una "elite" che oltretutto risulta essere assolutamente pro-forma in quanto nei fatti, ciascuno può constatarlo, è una sola persona che ha il potere di vita e di morte all'interno del Movimento. Un ennesimo Uomo Forte che giammai in Italia ha portato a soluzione i problemi.......del Paese Io continuo a ritenere che se Democrazia Diretta si pensa di costruire,la stessa possa essere "unicamente" costruita su un Progetto Politico forte, su una visione di Società condivisa. Partendo magari dal puntare a portare a realizzazione i Punti del Programma avendo anche l'umiltà di riconoscere che per farlo si debba accettare di stringere delle alleanze
  • Jimi Hendrix Utente certificato 4 anni fa
    Ma basta cazzo! Avessi fatto tu un millesimo di quello che ha fatto la Boldrini! Fai un nome per il quirinale e dei nomi per il governo. BASTA con questi post isterici inconcludenti.
  • Nicola Quenti 4 anni fa
    BRAVO GRILLO ! SONO TUTTI DEI RUSENENTI !!!
  • Marcello Falone 4 anni fa
    Ma adesso attenzione a non farci mangiare dalla balena ,che una volta era DC de mitiana e adesso è PDMENOELLE bersaniana ...ma sempre balenottero è .....DURI E PURI !!!!!
  • Massimo P. Utente certificato 4 anni fa
    Se poi si andasse subito a nuove elezioni il M5S scenderebbe al 15%. Perderebbe cioè tutti i voti in più che ha preso dalla sinistra delusa che vedono adesso (magari illudendosi) un PD desideroso di cambiare.
  • Stefano Carboni 4 anni fa
    ...a voler essere giusti - anche i grillini siciliani ne prendano atto o producano nuovi fatti - anni fa Schifani è stato indagato a Palermo per mafia, ma nello scorso novembre l'inchiesta è stata archiviata proprio da Ingroia. Smettiamola di farci fuorviare dalla disinformazione di certa stampa.
  • Massimo P. Utente certificato 4 anni fa
    Un accordo col PD lo costringerebbe a cambiare o a perdere i suoi elettori che simpatizzerebbero sempre più col MoVimento, altrimenti perdereste tutti quelli del PD stanchi dei vecchi dirigenti che vi hanno votato.
  • angelo c 4 anni fa
    In che modo avete reso possibile a tutti i cittadini di scegliere gli auto-candidati del m5s. Dalle loro facce? dai curriculum che si sono scritti da soli? dal fatto che erano attivi e selezionati nei meetup? A Lucca alle comunali c'erano due candidate. Si sono fatta la guerra per mesi e continuano a farsela tant'e' che in tanti (io compreso) sono usciti. Alla fine hanno votato quattro gatti fidandosi solo di quello che dicevano gli altri. Alla faccia della rappresentanza.
    • Pierluigi c. Utente certificato 4 anni fa
      da quale pulpito viene la predica.."alla fine al 5S hanno votato 8 milioni 680 mila elettori..voi invece vi siete fatti un listone nominato da gargamella con i vecchi apparati--poi le primarie farse con pagando extracomunitari per votare..solo perche residenti.... ma non elettori-..reali .tutto per prendervi da pecoroni..il risultato si e visto..avete perso miseramente..
  • Aleano B. Utente certificato 4 anni fa
    Buon giorno continuo a non comprendere gli atteggiamenti assunti da molti che (ripeto), hanno l'opportunità di esprimere le loro idee, cercando da dentro, (appunto il blog) di distruggere il Movimento, con argomentazioni a dir poco penose e pretestuose. E' evidente che i partiti PD, PDL, Lista Sig. Monti (quello che in nome dell'equità fiscale ha dato il colpo di grazia all'italia più onesta!), faranno un accordo di "responsabilità", per non mandare alla deriva l'italia, non possiamo permettercelo (dicono loro)! Chi ha un minimo di memoria e buon senso, sa quali messaggi sono stati inviati agli italiani per nascondere la peggior crisi dagli anni '30, a vantaggio della Casta e loro affiliati inciuciati, loro certo non hanno la percezione di milioni di persone "normali" di cosa sia il vivere quotidiano, loro hanno il problema di: mantenere i grassi stipendi, percepiti senza nessun merito, ma solo perchè loro stessi hanno deciso quanto prendere, i benefit, l'auto blu, i viaggi in aereo per vedersi la partita allo stadio a nostre spese e ....molto altro! Fare finta di niente da parte del popolo (per fortuna non tutto!), vuol dire essere complici o comunque accondiscendenti! No basta, faccio ancora appello a Beppe ed a tutti gli eletti del M5S a non scendere a compromessi con chi sicuramente ti pugnalerà alla schiena, perchè questi non sono Vergini, ma Grandi Peccatori! L'Italia è in emergenza, la gente è presa dal panico, il lavoro non c'è, si tribola ad arrivare a fine mese, andiamo a nuove elezioni chiedendo la maggioranza per governare e ribadendo il concetto che non si può collaborare con chi, fino a ieri ha partecipato alla distruzione sistematica dello Stato e all'azzeramento della moralità e dell'etica! La nostra missione è quella di far capire alla "gente comune" alcuni semplici concetti! Buona domenica
  • Giovanni C. 4 anni fa
    A Societa Vegetariana. Io sono un M5S convinto eppure adoro la carne e non potrei farne a meno. E allora? Sono cresciuto nel nuorese e adoro il porchetto arrosto, il pecorino e la carne di pecora. Un agnello me lo mangerei anche vivo. So che la carne non fa tanto bene ma non credo che M5S imponga a tutti i suoi elettori il divieto della carne (pur suggerendone la riduzione o l'eliminazione ). Per cui ... andate a blaterare da qualche altra parte ... PERCHÉ SIETE ANCHE VOI PIDDINI TRAVESTITI E TROLL CHE VOGLIONO METTERE IN CATTIVA LUCE IL MOVIMENTO PERCHÉ TIFATE PER IL PD (e magari ne prendete anche soldi).
  • Antonio Serano 4 anni fa
    Possono fare i commenti che vogliono questi venduti dei collaboratori dei vecchi partiti marcio senza dignità! Tanto non influisce sui veri elettori del M5S e nemmeno su quelli che sono ritornati a votare dopo tanti anni in quanto hanno finalmente trovato un Movimento e persone come Beppe Grillo di cui il nostro paese ha bisogno!Io sono italotedesco e conosco bene il comfort che dovremmo avere con tutte ste tasse che paghiamo,non ce una cosa che in Italia costa meno della Germania dal cibo al tutto il resto che esiste! Quindi e inutile, chi ha personalità e convinto delle sue idee. Forza M5S!e grazie Beppe!! E un piacere essere finalmente in parlamento!!
  • Loris Bellani 4 anni fa
    Ma ne scrivi di cazzate se c'è un partito trasparente con primarie a tutti i livelli questo è il PD ,Grilo tu sei in dittatore altro che nominati tu tratti i tuoi parlamentari come scimmie
  • Emilio C. Utente certificato 4 anni fa
    Ogni commento è superfluo, gargamella socio di fornero dei monti per DANNI BRUTALI e DRAMMI INDESCRIVIBILI arrecati ai lavoratori PENSIONANDI del 2012 2013 con 39 anni di lavoro senza NULLA, DISOCCUPATI senza indennità senza lavoro e senza PENSIONE rubata dai maiali, cinghiali che vanno in chiesa a prendere l'ostia. VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA KRIMINALI della coesione, della trasparenza, della legalità, della giustizia. SIETE CIRCONDATI, ANDATEVENE, LASCIATE LE POLTRONE e i SOLDI RUBATI.NON ABBINDOLATE PIU' NESSUNO. Emilio
  • Massimo P. Utente certificato 4 anni fa
    Se non cogliete l'occasione troveranno il modo di farvi fuori con una legge elettorale che premia solo le alleanze. Non è difficile, basta un doppio turno o un proporzionale.
  • alberto visconti 4 anni fa
    personalmente non capisco,comè possibile che un movimento che ha preso il 25% circa dei voti degli italiani non voglia governare ed invece voglia stare all'opposizione,capisco che fare patti con il pd sia deplorevole ma non vedo alternative,anche perché ci toglieremmo subito dai piedi berlusconi e monti,vi sembra poco,inoltre governando credo che avremmo maggiori poteri ed infine dimostreremmo di essere capaci non solo di parlare ma anche di agire,ribadisco facciamo qualcosa ora io noi non abbiamo più tempo
  • Giovanni Bevacqua Utente certificato 4 anni fa
    Solita solfa di imbecilli che siete
  • Giovanni C. 4 anni fa
    A Massimo P. In parte sono d'accordo ma ti dimentichi che anche quelli che meriterebbero l'espulsione (piddini comunisti infiltrati) sono stati votati da migliaia di persone affinché affossassero anche il PD e non solo il PDL . In questo modo M5S dimostrerebbe che anche lui non è diverso dagli altri e che è pieno di volta-gabbana che se ne sbattono di chi li ha votati!
    • Massimo P. Utente certificato 4 anni fa
      Hai ragione, ma questo è anche il solo modo di affossare il PD. O meglio la sua attuale classe dirigente.
  • Aurelio B. Utente certificato 4 anni fa
    Cara lexmia, io credo che lei abbia votato m5s ma non ne abbia compreso il senso di rivoluzione culturale che questo implica... ... per cambiare il sistema è necessario che i vecchi politicanti vengano sconfitti politicamente... e un po' già è avventuo grazie al m5s... ma dare fiducia e creare un governo di intese seppure su pochi punti, significa essere presi per i fondelli ancora una volta... non potranno mai accettare di fare le riforme che chiediamo noi... la prima dovrebbe essere due mandati elettivi e poi a casa con applicazione retroattiva (praticamente significa dire a Bersani e compagni di uscire definitivamente dalla politica)... tanto per dirne una... Sono 20 anni che crediamo a false promesse dei vecchi politicanti... oggi diciamo basta e queste "strategie" di partito... è vero che siamo in difficoltà... io sono uno di quelli che non arriva a fine mese... ma sono sicuro che non cambierebbe la mia situazione solo perché il m5s da la fiducia al pd, anzi... significherebbe far morire anche la speranza che "domani" possa realmente accadere! Un saluto
  • Wiu@m@o - Utente certificato 4 anni fa
    ..la democrazia all'interno del Pd non è mai esistita , forse c'era qualche parvenza all'epoca del vecchio PCI quando dalle "case del popolo" venivano proposte delle figure di particolare rilievo..(grandi bevitori di sniappa, fumatori di sigaracci puzzolenti e giocatori di scopone, briscola, tressette e 21).. ..adesso è solo il vertice che fa e disfà da + di 20 anni e sono sempre i soliti,...data la ventata di freschezza che ha portato il M5***** in parlamento anche questi zombie cercano di adeguarsi proponendo qualche sbarbatello che con gli occhi sgranati e un nastro magnetico preregistrato al posto delle corde vocali.. vomitano fesserie in chiave di contralto castrato.
  • Antonino Nardone Utente certificato 4 anni fa
    trasparenza e trasparenze dove sono pubblicati i disegni di legge presentati dai parlamentari del movimento? vorrei leggerli per vedere se sono coerenti al programma e valutarli da un punto di vista politico e tecnico. Dove posso trovare i bilanci e i rendiconti finanziari del soggetto economico che gestisce questo blog? quanto incassa di pubblicità e quanto spende per la gestione? ci sono utili, se si a chii vanno e perché? Si può capire in maniera precisa a quanto ammonta l'emolumento complessivo lordo di ogni parlamentare del movimento, cioè quanto effettivamente costa all'erario? E' possibile stabilire che siano pubbliche tutte le riunioni dei gruppi parlamentari del Movimento, anche sui temi più scomodi? credo di avere il diritto di conoscere in quale modo si forma la linea politica che poi viene espressa nelle aule e nelle commissioni; il dubbio è che sia eterodiretta dai capi, esattamente come accade a tutti i vituperati partiti. Avrei piacere di leggere risposte e non insulti, questi ultimi suonerebbeero a conferma dei dubbi ....
  • Massimo P. Utente certificato 4 anni fa
    Uno che prima ha votato IDV o PD e stavolta ha votato M5S è un troll? Perché noi siamo questo.
  • francesco cartelli Utente certificato 4 anni fa
    GENOVA - COME SOCIETA’ VEGETARIANA ABBIAMO RICEVUTO UNA MINACCIA VERBALE DA UN 'GRILLINO' perché ci siamo permessi di pubblicare una reale affermazione di Grillo "mi piace la carne, il prosciutto crudo, il salame, il lardo, la pancetta, l'osso buco, la carne cruda, lo zampone e il cotechino con le lenticchie. Mi piace la *bistecca alla fiorentina*, quella da sette etti netti più l'osso. Forse deluderò i vegetariani, ma non mi sento per niente in colpa. Mangiare carne fa parte della mia natura. http://www.beppegrillo.it/2006/03/325000_cuccioli.html A seguito di ciò, avendo pubblicato questa critica, ci è stato scritto che Società Vegetariana rischia di non avere futuro; le parole esatte sono: “non lascia ben sperare sul futuro della soc.veg” Abbiamo anche ricevuto una seconda risposta, peggiore del primo commento. Ci è stato spiegato che per “non lascia ben sperare sul futuro della soc.veg” si intende (riportiamo il testo letterale) “Non lascia ben sperare sulla possibilita' di procedere democraticamente AL FIANCO di persone che hanno altri punti di vista”. Quindi, per procedere democraticamente al fianco di persone che hanno altri punti di vista non possiamo esporre in nostri ma solo i loro ! Non ci era mai capitato in 20 anni di attività di subire il tentativo di censura. Scusate dunque se esprimiamo opinioni diverse. Società Vegetariana
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Chi vi ha minacciato, Grillo o non Grillo, è uno stronzo.
  • Massimo P. Utente certificato 4 anni fa
    Espellere un po' di gente sarebbe un'ottima soluzione. Gli espulsi voterebbero per il governo Bersani e questo farebbe già alcune cose molto importanti; il M5S con meno senatori avrebbe quella minore consistenza che in realtà desiderava per fare opposizione senza dover governare e tutti sarebbero felici e contenti.
    • David M. Utente certificato 4 anni fa
      questo che dici a oggi mi sembra essere il piano di Grillo. Ma secondo me è sbagliato, è politichese. Io sono favorevole invece ad una FIDUCIA CONDIZIONATA, di tutto il m5* . Si dimostrerebbe una capacità di incidere e di governare. Fiducia, ribadisco: CONDIZIONATA.
  • massimo pantellini 4 anni fa
    Caro Movimento 5 stelle, lo so e' dura, scendere a patti con il PD non e' facile, e vi capisco, ma ormai siete e siamo dentro la stanza dei bottoni, non era quello che volevamo? Il PD e' un male minore, importante e' il bene della nazione ovvero l'ambiente in cui viviamo, e amministrare il Ministero dell'ambiente, o quello della cultura e della ricerca, dell'agricoltura, o della P.A. o altri veramente strategici per la popolazione tutta, e' un'occasione anzi un'opportunità per far vedere e mettere in pratica le nostre idee e le nostre capacità....altrimenti il berlusconismo riprenderà forza e soprattutto la parola, e' da questo che ci dobbiamo salvare, un accordo lo azzitterebbe per 5 anni ma vi rendete conto che salvezza per l'Italia? Io personalmente ve ne sarò grado a vita. Ho votato M5S e comunque vada continuerò a farlo.
  • Luca 4 anni fa
    La gente che non ce la faceva c'era anche 15 anni fa e da 15 anni che votate questa merda. Da 15 anni che l'elettore è colluso col i politici. La colpa non è di Berlusconi ma di voi che votate e che date potere a chi ora dovrebbe stare in galera da 15 anni. Votate i ladri perché possiate continuare a rubare anche voi.
  • stefanella m. Utente certificato 4 anni fa
    AI RINOMINATI PRESIDENTI DI CAMERA E SENATO in parlamento ci sono UNA MAREA DI PARLAMENTARI che hanno doppio incarico,doppio vitalizio ecc con costi pazzeschi urge farli dimettere da secondo incarico sono quelli i costi inacettabili non il Vs/30% foglia di fico CITTADINI ONOREVOLI M5S DENUNCIATE IN PARLAMENTO QUESTA SCHIFEZZA E FATE UNA PROPOSTA DI LEGGE PER L'INCANDIDABILITA'PER CHI HA GIA' DELLE CARICHE
  • Giovanni C. 4 anni fa
    La maggior parte dei commenti favorevoli ad un accordo? La maggior parte dei piddini ruba voti vorrai dire! È pieno di troll e piddini dichiarati che vogliono rubare i voti al m5s per farne perdere l'identità e farlo fallire. I sondaggi parlano chiaro PIÙ DEL 70 PER CENTO DEGLI ELETTORI (idem per gli attivisti) NON VOGLIONO ALLEARSI CON QUELLA DIARREA DEL PD! Quando si parla del 60 per cento favorevole i giornalacci corrotti e assistiti omettono di dire che quella percentuale è riferita a tutto l'elettorato : cacca PD meno L e urina PD più L compresi. E questa È UN'ALTRA COSA!!!!
  • Alessandro Patrignani Utente certificato 4 anni fa
    Si, certamente sono stati nominati e rinaominati ma almeno sono due brave persone della societa' civile, specie la Boldrini, e nuovi alle logiche di partito. Sempre meglio due foglie di fico che due fichi avariati di partito. Con tutti i difetti e le elefantiasi del PD e' solo con loro che si potranno concordare cambiamenti REALI alla attuale situazione DRAMMATICA. Aspettare vuol dire ritrovarsi B. alle prossime elezioni e molta meno credibilita' nelle capacita' di cambiamento del M5S. Bisogna muoversi OGGI, arrivare al metodo "sicilia" che sta funzionando ... non con Bersani che pur brava persona e' un fico avariato di partito ma spingendo il PD e il Presidente a formare un governo di garanzia istituzionale (Onida, Zagrebelsky ...) e mirare alla centralita' del Parlamento ! Ho votato M5S, ci credo, mi aspetto che si cominci a lavorare per l'Italia, come per la Sicilia, giochetti "politici" di attese e strategie porterebbero alla distruzione del M5S e al ritorno in pompa dell'impomatato B.
  • Claudio Nesti 4 anni fa
    Buon giorno mi presento ho votato Sel e lo rifarò e adesso voglio fare una cosa "normale" che siccome non prevede ne insulti ne provocazioni non riceverà probabilmente nessuna attenzione. Per sapere cosa fare il giorno della fiducia al governo basta andare sul sito del senato e guardare il regolamento. Si scopre così che, a differenza della camera, al senato l'astensione vale esattamente come un voto contrario. Quindi se il M5S si astiene avrà votato insieme a berlusconi. Allora: se i senatori M5S escono e vengono seguiti da quelli del berlusca si va sotto il numero legale.Se restano e si astengono, grazie allo stampalato regolamento del senato, equivale ad un voto contrario, rimane una sola possibilità: META' VOTANO SI, META' VOTANO NO, lo dichiarano prima spiegando apertamente che questa è l'unica vera forma di astensione al senato. In questo modo il M5S non si "sporca" le mani con Bersani e Bersani con qualche voto di Monti forma un governo senza sporcarsi la faccia con Berlusconi. Poi finalmente il M5S potrà fare come in sicilia.Ps: se a Grillo l'idea piace gli la regalo a me basta che si faccia sto governo!
    • Alessandro Patrignani Utente certificato 4 anni fa
      Io ho votato M5S e votavo PD fino a 5 anni fa, poi niente, e anche per me l'idea e' intelligente. Pero' e' poco chiara per il Presidente (vuole numeri certi). Io penso che Bersani dovra' capire che se vuole realmente collaborare con M5S, stile Sicilia, deve farlo con un governo di garanzia istituzionale che garantisca i lavori del Parlamento ... solo cosi' si potra' attuare il metodo "Sicilia" al livello nazionale. Ci vuole una fiducia e M5S non puo' darla a un Partito, il PD, pur avendo la maggioranza assoluta alla Camera non puo' imporre ad altri l'adesione a un governo "suo".
  • Massimo P. Utente certificato 4 anni fa
    Il PD non farà l'errore di fare un governo col PDL. Si farà un governo che faccia una legge elettorale che metta il M5S fuori dai giochi, per esempio un doppio turno; e avremo sprecato un'occasione storica. Meditate gente.
  • Enrico Viali 4 anni fa
    Suggerimento al buon Bersani: primo ministro credibile non compromesso con la politica: Marco Travaglio. O se proprio vuole essere moderato: Rodotà ma un ministero di rilevanza civica a Travaglio
  • Enzo Fidanza 4 anni fa
    Io credo che non si debba continuare a guardare gli altri dall'alto della propria integrità reale o presunta. Esistono ragioni profonde per dare una mano al PD in questo momento storico, per molti motivi: 1) l'elettorato che lo ha votato, a differenza degli stanziali del PDL che non desidera altro che le cose rimangano così, ha votato perchè desidera un cambiamento e questa volontà va rispettata visti i numeri. 2) Il rischio di riconsegnare il paese a nani e ballerine è troppo grande per potersi nascondere dietro orizzonti etici. Questa è una fase in cui il pragmatismo è d'obbligo e se per salvare il paziente occorre un'amputazione la facciamo e basta, senza perdere tempo a sognare luoghi e tempi in cui questo non sarà più necessario grazie ala ricerca e alle staminali. 3) Occorre fermare la deriva democratica Beppe perchè la gente, e quando dico la gente mi riferisco soprattutto alla povera gente, a quella che non ce la fa, è stanca e rassegnata. Occorre che qualcuno E IN QUESTO MOMENTO QUEL QUALCUNO DA NOI VOTATO SIETE VOI, si assuma le proprie responsabilità e non dimentichi il motivo per cui tutti noi vi abbiao votato!
  • Luca 4 anni fa
    Avete votato Pd e PDL ed ora, vergognosamente, con quale faccia venite a chiedere giustizia a chi deve rappresentare il proprio elettorato. Io sono un elettore del movimento 5 stelle e non voglio alcun inciucio. Muoia Sansone e tutti i filistei. Avete votato, andare a chiedere giustizia a loro. Italiani, il 50 % dichiara 15000 euro all'anno. Cominciate a pagare le tasse. Oppure guardate il paese affondare in silenzio. Almeno.
  • Massimo P. Utente certificato 4 anni fa
    Se i commenti sono così a favore di un accordo per fare un governo vuol dire che molti si rendono conto che è la cosa più saggia da fare, una grande occasione che sarebbe assurdo sprecare. Ma vi rendete conto di quanti voti di protesta avete preso? Credete che tutti vi abbiano votato perché d'accordo del tutto col vostro programma? La forza che avete ora non l'avrete mai più.
  • Paola p. Utente certificato 4 anni fa
    se andremo alle elezioni e dovesse vincere il M5S , alla camera avrà i voti ma al senato no e non potrà avere neanche delle alleanze, così si dovrebbe andare ad altre elezioni , poi ad altre , poi ad altre ecc.ecc. e il paese sarà completamente rovinato. ATTIVATE IL CERVELLO e non perdete questa occasione: nei prossimi tre giorni si può fare la storia di questo paese , positiva o negativa.
  • Marco Piccinini 4 anni fa
    Alle scorse elezioni non ho votato. Il M5S mìispira simpatia ma non nsono riuscitoi a trovare la fiducia necessaria ad infrangere l'ormai ventennale rifiuto del voto. E non sarà certo rinchiudendosi nella torre d'avorio dei duri e puri che l'M5S mi farà cambiare idea. Se invece facesse partire questa legislatura e facesse poche cose indispensabili per riuscire veramente a ripulire la politica Italiana allora... N.1 ripristinare la legalità in Parlamento impedendo al grande corruttore, all'uomo che da vent'anni infanga ogni cosa che tocca, allo psiconano come lo chiama beppe, di fare politica. E' facile, basta che la giunta delle elezioni faccia valere la costituzione. E' facile, basta una legge che i condannati in primo grado sono ineleggibili almeno sino all'ottenimento della piena assoluzione... E' vero occorrerebbe sporcarsi un poco le mani. Ma per spazzar via il letame occorre sporcarsi
  • Nicola S. Utente certificato 4 anni fa
    Onestamente? Quello della fiducia è un dubbio che attanaglia pure il sottoscritto questi giorni. Ma un voto di fiducia ad un Governo Bersani significherebbe delegittimare il M5S legittimando invece l'astuzia politica del sistema che con il nostro voto abbiamo espresso l'intenzione di abbattere. Bersani è stato fin troppo onesto nel dire che le riforme che ha proposto il M5S non gli appartengono. Dice: semmai parliamone. Nella configurazione politica attuale il più sano c'ha la lebbra. Il PD non è cambiato come invece vuole far sembrare. I vecchi dinosauri sono tutti li e nessuno vuol cedere manco un centimetro di potere. Sono li tutti quei parlamentari che nel 2010 hanno votato contro l'abrogazione dei vitalizi, una infamia ed un insulto contro chi deve versare 40 anni di contributi e non sa manco se mai la vedrà una pensione. Sono gli stessi (tra i quali Bersani come dirigente da oltre vent'anni) che hanno fatto orecchie da mercanti quando si trattava di toccare i privilegi dei politici. Stanno giocando con la nostra paura e a quanto pare funziona. Ha funzionato con la Lega, perché non dovrebbe funzionare anche in questo caso? Questi giorni partecipo al blog di Huffington Post huffingtonpost.it che è un covo di sostenitori del PD. In altre parole sono come una bistecca in pasto ai leoni. Guess what!? In ogni conversazione dopo un po' la gente scende a miti consigli oppure non risponde più dopo una serie di insulti e tentativi di conversione nei miei confronti. Ho potuto constatare in modo diretto la macchina del fango del PD, un mostro di dimensioni difficili da misurare che si avvale di centinaia di migliaia di attivisti e dei media più accreditati. Sarà dura tenergli banco ma bisogna resistere. Meglio una gallina domani. Con l'uovo subito ci abbiamo già rimesso tutto, il futuro e la speranza.
    • Giuseppe T. Utente certificato 4 anni fa
      La gallina domani sarà di Berlusconi e/o, in subordine, Renzi. Si accettano (facili) scommesse.
  • annamaria beretta Utente certificato 4 anni fa
    Qualcuno vuol dire a Gargamella che il governo se vuole farlo lo deve fare con il Pdl, la loro collaborazione nella distruzione del Paese è visibile e antica. E' Gargamella la persona irresponsabile che al primo posto mette la sua paura di perdere i voti facendo un governo che rende visibile la loro uguaglianza. Gargamella non pensa di certo ai bisogni del Paese alla gente che chiude attività che non ha reddito che perde il lavoro non ci ha mai pensato finora per lui è più importante la politica bla bla quella degli effetti speciali di Grasso e Boldrini. Tutto il mio sostegno a Beppe Grillo e al movimento.
  • Maria-Rossella maccolini Utente certificato 4 anni fa
    Basta avere un minimo di sale in zucca,per accorgersene!E,quando tutte e 4 le principali cariche dello Stato,saranno in mano della Sinistra,cosa faremo? SE PENSO CHE POTEVANO GIA' ESSERE TUTTI A CASA...DIVENTO UNA BELVA!!!!
  • Luca 4 anni fa
    Il peso della situazione del paese ricade su chi non ha colpe mentre chi ha distrutto il paese, in particolare lo stato sociale del paese non che la sua economia, nasconde la mano. Il Pd parla di responsabilità dopo aver permesso al banchiere Monti di distruggere l'economia, il capitale, il lavoro. Il PDL, come per il suo capo faccia di gomma, dopo 15 anni di vergognoso governo, con lo spred da 80 a 500 (debito pubblico ed interessi alle stelle) oltre ad aver rovinato la sanità pubblica e la scuola pubblica, torna in piazza come se bastasse un lifting per ripulirsi dai cumuli di letame. Gli Italiani che per il 50% dichiarano meno di un operaio. Lo stato del paese non dipende da Grillo e dai 5 Stelle ma da quella parte di paese ladro ed omertoso, che non ha spirito comune, che parla come i propri politici, per metafore inconcludenti e che scarica la colpa sugli altri. Il paese, allo stato attuale è destinato a finire. Si tirerà dietro tutti voi, perché quando si tocca il fondo saranno tutti a pagare, anche quelli che ora godono.
  • Manuela Rivoira Utente certificato 4 anni fa
    Condivido, ma per cambiare questo si deve intervenire sulla legge elettorale, e per farlo bisogna che si formi un governo con un alta percentuale di M5S, un governo che possa cambiare veramente, non solo un mucchio di parole che, sebbene siano giuste, senza i fatti resterebbero vuote. Le solite promesse non mantenute da cui gli Italiani sono stremati.Lavoro con la gente tutti i giorni ed ho parlato tanto del Movimento, è appena nato un meet up nella nostra Valle dove ci hanno tolto il treno, ci chiuderanno l'ospedale alla fine dell'anno con tutti gli ambulatori, perchè non ci sono i soldi. come ben sapete infatti, la Regione Piemonte ha fatto un buco di 900 milioni di euro. Siamo stanchi Beppe, stanchi di parole e ti chiediamo di entrare e FARE. Le persone con cui parlo stanno perdendo fiducia, non tutti hanno gli strumenti per capire,anch'io che vi seguo da tanto, faccio fatica a credere che il bene del Paese sia questo nuovo mega inciucio PD/PDL verso il quale ci stiamo dirigendo o nuove, dispendiose e rischiosissime elezioni. Ti prego Beppe pensaci! Io credo che il Movimento possa farcela ad offrire una collaborazione e a dimostrare col lavoro sul campo quanto vale,usando gli strumenti a disposizione e cercando di migliorarli. Ma ci pensi a che cosa accadrebbe se tornassimo a votare e vincesse di nuovo il centro destra? Verrebbe incolpato il Movimento e sarebbe la fine di un sogno. Scusami Beppe, ti parlo così perchè so che il mondo non è tutto composto da persone colte e consapevoli, molti sono ancora aggrappati a modelli passati e condizionati dai media e bisogna accettare anche i loro tempi, permettendo loro di conoscerci attraverso il lavoro che svolgeremo. Forse i tempi saranno un po' più lunghi, ma l'hai detto tu: "nessuno deve restare indietro".Il modello migliore di ciò che si deve fare ce l'abbiamo già, in Sicilia ed è un modello di collaborazione costruttiva.Pare funzionare, o no?
  • Massimo P. Utente certificato 4 anni fa
    Ad agosto 2011 Grillo sosteneva che i parlamentari devono essere liberi individualmente e non diretti dai loro capi o da chicchessia. Oggi non la pensa più così. Dov'è la coerenza?
    • Aurelio B. Utente certificato 4 anni fa
      Certo che la pensa ancora così... tant'è che non ci sono "premiere" fra di loro ma solo dei portavoce che girano a turno... ... Grillo fa solo da garante che quelli dentro non contravvengono alle regole e ai punti programmatici che si sono dati e che ci hanno spiegato in campagna elettorale! Volete per forza far passare grillo per un fascita dittatore... quando mi sembra più che leggitimo invece che uno che ha fontato un movimento su dei punti specifici, poi possa fare da garante sugli stessi... ma basta!
  • Pietro B. Utente certificato 4 anni fa
    Governo di cambiamento? E cambiamento sia. Ovverossia fine della partitocrazia. Punto. L’unico reale cambiamento. E’ pronto l’onorevole Bersani a restituire alle determinazioni della Società civile i ruoli dirigenziali di ASL ed Ospedali, di Banche e Fondazioni, di Aziende pubbliche e private, di RAI e mezzi d’informazione? A cessare insomma, anche in nome della ‘questione morale’, l’occupazione sistematica da parte dei Partiti politici dei gangli della Società civile, causa principale dell’attuale perdurante declino del Paese? Questo significa la rinuncia ai rimborsi elettorali, primo passo verso il vero cambiamento. Se non si ha la forza di compiere almeno questo passaggio, come può essere credibile la proposta di cambiamento del Partito Democratico? (Tra le dichiarazioni più esilaranti di questo scorcio di legislatura, va segnalata quella dell’onorevole Bersani che accusa Beppe Grillo di essere assetato di Potere!) Una domanda ulteriore. Come mai le anime belle tra gli intellettuali italiani non propongono, con buon senso e nell’interesse del Paese tutto, una vasta raccolta di firme magari on line su Repubblica per invogliare gli amici del Partito Democratico ad aderire senza riserve al programma del M5S ed inaugurare infine questo nuovo, radioso Governo del cambiamento? robesPierre’61
  • Lionello G. Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei chiedervi: quali credenziali di moralità e onestà avete per giudicare con disprezzo persone che sono state elette da un numero di cittadini, tra i quali anch'io, di un numero superiore di quelli che hanno votato voi? Non avete nessun diritto di offendere e disprezzare queste persone, cercate invece di dimostrare che avete le capacità di contribuire a modificare questa società.
  • Angela Castello 4 anni fa
    I troll PD stanno compiendo il loro ultimo e grande sforzo di invasione del blog in concomitanza con il disperato tentativo del loro mandante. I titoli dei giornaloni di regime sono gia' pronti: "Movimento spaccato", "Rivolta della base contro Grillo". Questi signori troll devono mettersi bene in testa che il Movimento vuole una politica di rinnovamento serio della vecchia classe politica e non saranno questi tentativi disperati a farci cambiare idea. La politica esca dalle sedi dei partiti e torni ai cittadini. Bersani prenda atto e si dimetta!
  • Alessio Ferrari 4 anni fa
    Non condivido tutto questo articolo ma la parte di mancanza di trasparenza nel movimento e dell'arroganza la condivido tutta http://www.you-ng.it/blog/5563-paradossi-a-cinque-stelle-chi-getta-benzina-sul-fuoco.html
  • Roberto Cammarota 4 anni fa
    ....e va bene, Grasso e Boldrini sono stati nominati, non eletti....lo sappiamo! Conosciamo l'idea che il Pd e Pdl hanno della democrazia e gli sfracelli che hanno combinato. Ma vogliamo per un attimo lasciar perdere la polemica e pensare a fare una proposta per uscire dalla palude? Bersani é in stato di confusione, Berlusconi é ringalluzzito, noi cosa facciamo? Aspettiamo sulla riva? Un governo a termine, che faccia le riforme indispensabili, di persone di garanzia accettate da M5S MI SPIEGATE PERCHE' NON ANDREBBE BENE?
  • Paola p. Utente certificato 4 anni fa
    state sempre a fare le pulci a tutti ma perchè non le fate anche a voi stessi. Dico voi perchè pur avendovi votato alle prossime elezioni non lo farò piu. L'Italia non ha bisogno di un partitino di pinocchietti telecomandati dal gatto e la volpe, lo avete dimostrato agli 8.000.000 milioni di elettori che vi hanno votato al buio, ma adesso dopo un mese dalle elezioni si è fatta piena luce. Nei prossimi tre giorni si farà la storia di questo paese: governo o elezioni . Se dovremo andare alle elezioni faremo la fine della Grecia grazie al M5Sche che non si vuole assumere le responsabilità di governare.
  • aldo costa 4 anni fa
    è evidente che l'attuale elettorato del movimento è composto in gran parte da cittadini delusi dal pd , dal pdl ed in generale dai delusi della politica attuale ; fatta questa premessa è doveroso ricordare a tutti questi elettori che il movimento è nato per contrastare questi politici e cambiare in modo pacifico e democratico il paese ne consegue quindi che tutti sti appelli a fare comunque alleanze col pd snaturerebbero la forza del movimento ; non esiste la logica del meno peggio xchè se Berlusconi è così plateale nei suoi attacchi alla luce del sole quelli del pd non sono da meno xchè si muovono di nascosto. A mia figlia che mi chiedeva x chi votare ho risposto che i giovani x risolvere il problema avrebbero dovuto fare la rivoluzione.io sono un sessantottino pensionato e penso solo a quale sarà il futuro di tanti giovani che vivono ancora in famiglia quando noi non ci saremo più.
  • Giuseppe Giuffrida 4 anni fa
    Esattamente così!...si mascherano le > per mostrare la faccia migliore di un partito che si è dimenticato da quale basi veniva. Hanno mosso due pedine: il Re e la Regina truccate da belle facce pulite e profumate. I due rappresentano o meglio, vogliono rappresentare un sistema pulito, ma alle loro spalle tramano diavoli vestiti di rosso che succhiano sangue senza mostrare i denti e la bocca avida e assetata di potere. Dietro ad ogni inganno esiste sempre l'arte della magia, dietro ad ogni contesto esiste il male e il bene. Il male è rappresentato da anni da questa politica emandata da uomini senza cuore e il bene è rappresentato dal popolo affamato e costretto a rovesciare i cassonetti della spazzatura per mangiare o chiedere aiuto alle mense dei poveri di tutta Italia. Questa è oggi l'Italia, questo ha portato il monopolio assassino del Nano e della falsa sinistra ingannatrice e sofista; come nella migliore stirpe greca nel PD si annidano sofisti di prima categoria e dall'altra parte crescono e rimangono assopiti gli intoccabili del PDL. Il popolo grida fame, il popolo mormora giustizia, il popolo cerca lavoro, il popolo cerca vendetta, il popolo umile italiano cerca la via della giustizia e loro cosa fanno?...battezzano una piazza Piazza del Popolo della Libertà come se bastasse poco per sfamare una nazione. Pazzesco.
  • Giuseppe Santella Utente certificato 4 anni fa
    Ciao, amici. Vorrei aprire una discussione sulla coerenza di Grillo. Se uno invita gli altri parlamentari a dare il buon esempio (dimezzandosi lo stipendio), può proporsi a risolvere i problemi dell'Italia e contemporaneamente andare a investire all'estero (vedi resort alle Bahamas), oppure viaggiare in macchinone di marca straniera e proporsi a risollevare la industria nazionale? Io non vedo molta coerenza, e voi?
    • Fulvia F. Utente certificato 4 anni fa
      Vedi, c'è una differenza tra chi si compra un macchinone con i suoi soldi e chi compra il macchinone usando i NOSTRi di soldi. Io non vedo nessuna incoerenza, la vedo negli altri partiti che dicono una cosa e il giorno dopo si rimangiano tutto a secondo della convenienza!Non ti piace il M5S, non si può piacere a tutti e ognuno ha diritto a dire la sua, ma per favore argomentate, sui fatti, sul programma e quant'altro, critiche costruttive sono bene accette!
  • Massimiliano Malgieri Utente certificato 4 anni fa
    E' chiaro che nè tu nè Casaleggio avete problemi reali, come precarietà, disoccupazione, debiti, difficoltà a pagare le tasse, e tutto ciò con cui noi comuni mortali abbiamo quotidianamente a che fare. Altrimenti pensereste a cosa si può fare, per questo paese, con un PD che praticamente potreste tenere al guinzaglio, anzichè arzigogolare su quanto siano più o meno indipendenti la Boldrini e Grasso. State buttando il paese nelle braccia di un Monti-bis, se non anche peggio, e questo non vi sarà perdonato.
    • francesco m. Utente certificato 4 anni fa
      Una cosa su cui il movimento è stato chiaro sin dall'inizio è la seguente:"devono andare tutti a casa", io ho votato il movimento, non perchè tenesse il pd al guinzaglio, ma perchè dismettesse definitivamente la vecchia e ladrona classe politica, i vecchi papponi per la prima volta sentono la poltrona che gli balla sotto il culo ed hanno paura di veni disarcionati, credete che se non ci fosse stato il movimento, Grasso e la Boldrini ricoprirebbero quel ruolo? parliamoci chiaro, alla presidenza di camera e senato ci sarebbero finiti i soliti pregiudicati. Grandi ragazzi!!
    • Piero Diala 4 anni fa
      Voi pensate di essere i democratici? Cancellate tutti i post che non vi piacciono. Chiedete trasparenza a tutti ma Voi non siete trasparenti? Sei il detentore del marchio tu e Casaleggio i quali gestite tutto senza trasparenza non date conto nemmeno ai vostri nei parlamentari che come tanti pecoroni NOn devono pensare con il loro cervello ma devono solo dire sissignore signorsì ... - Poveri pecoroni ...
    • Fausto T. Utente certificato 4 anni fa
      Se il PD facesse tutt'altro di quello che ha detto, il M5S potrebbe fare una mozione di sfiducia al governo a cui il PDL aderirebbe sicuramente e il governo del PD non durerebbe un giorno in più...
    • danilo anzuini (dan.anz) Utente certificato 4 anni fa
      Una volta fatto il governo bersani non avrebbe più bisogno del M5S per governare, in quanto lo stesso M5S a quel punto non avrebbe i numeri per far cadere il governo, se questo non rispettasse quanto promesso. Il tutto con l'appoggio di chi li vuole mandare via......... Forse sbaglio...... O forse no ma in questo caso M5S avrebbe 2 colpe : non aver rispettato quanto previsto dallo statuto, e aver appoggiato il governo del PD.
  • Maurizio . Utente certificato 4 anni fa
    Questo commento e veramente penoso, perchè parlare di chi li ha candidati e non delle delle loro storie .in particolare della Boldrini, quali mali assoluti ha commesso? p.s. anche i parlamentari M5S sono stati nominati dal capo non certamente dalla gente , voi mi direte che sono stati scelti dalla rete, si ma chi era il pescatore che la gettata
  • wiwa la parre 4 anni fa
    IL VAFFANCULO : PUO' ESSERE: diretto ,indiretto , tecnico , politico, sentito, allegro , acerbo, lungo, corto ,etc.etc --Prevalentemente diretto alle Persone , non disdegna Indirizzi di altre componenti piu' aleatorie (+/- importanti) --la Sua Enunciazione ufficializza apparentemente un lascito ; ma e' palesemente implicita una ''rivalsa'' dell'enunciatore ,sull'oggetto del Vaffanculo. --La Rivalsa-Intendimento puo' essere piu' o meno nota , A Discrezione dell'utilizzatore Vaffanculiare. (lo posto su wikip.)? Buona Domenica
  • Vincenzo S. Utente certificato 4 anni fa
    è allucinante... praticamente qui 9 commenti su dieci sono contro beppe grillo e a favore del PD. Sembra il BLOG di Bersani. La cosa patetica e che molti iniziano con la frase: "Ho votato per il M5S ma...." e via cazzate tipo "MI SONO PENTITO!" "è una DITTATURA", "FARE TORNARE BERLUSCONI". BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!! Io sono un EX ELETTORE DI CENTRODESTRA FIERO DI VOTARE PER IL MOVIMENTO 5 STELLE. Questo non è un patetico movimento che nasce per mandare via berlusconi dalla scena politica. Cari pagliacci per me berlusconi e bersani sono uguali, il programma del M5S parla chiaro. Se non siete TROLL (ma lo siete nel 99% dei casi), siete comunque dei tipi moltio confusi che credono che il M5S sia una succursale del PDmenoelle o comunque un movimento che guarda con simpatia a sinistra. MA CHIIIIII????? SINISTRA?????? Basta sinistra, basta destra, qui ci vogliono solo buone idee. Beppe Grillo e il nostro portavoce, RISPETTO PER LUI che ci sta regalando un sogno... quello di cambiare l'italia. E se non siete d'accordo bè allora la prossima volta votate per il PD, però non venite più a succhiarci il cervello tutti i giorni sul Blog che ci avete rotto i coglioni e l'unica cosa che i vostri commenti provocano in me e di sicuro in tante altre decine di migliaia di persone come me, e una gran voglia di votare SEMPRE E COMUNQUE E ALLA FACCIA VOSTRA IL MOVIMENTO 5 STELLE.
    • Giuseppe Santella Utente certificato 4 anni fa
      Appunto, un sogno. Ma questo lo possono fare loro. Noi con la crisi che ci attanaglia facciamo gli incubi. SVEGLIA! O fanno qualcosa, o sono come gli altri
  • Laura Pacifici 4 anni fa
    Speravo che foste il vero e desiderato cambiamento... Speravo che sareste riusciti a "far fuori" berlusconi, speravo nel buon senso esibito in campagna elettorale...invece, adesso che avreste i mezzi per aiutare l'Italia a risollevarsi un po', mandate tutto a puttane... peccato! Io non vi votero' piu!
  • Demis Z. Utente certificato 4 anni fa
    l'M5S sta facendo esattamente quello che aveva promesso,se qualcuno si lamenta dei mancanti inciuci pur avendo votato M5S vuol dire che non sa cosa ha votato pur avendo avuto ANNI di documentazioni scritte online,questo è indicativo di quanto sanno di PD e PDL pur avendoli votati per anni...quindi prima di criticare DOPO io consiglierei di informarsi PRIMA e votare consapevolmente chi si vuole la prossima volta. Credo anche che il numero di chi ha votato M5S solo per protesta e senza documentazione sia ridicolo rispetto alla maggioranza,e nota non da poco la maggioranza delle persone che si basano sui tg solo adesso hanno scoperto l'esistenza dell'M5S quindi non darei tanto per scontata una vittoria del PDL a prossime eventuali elezioni.Se il PD gioca la carta Renzi ho buone speranze che la partita si giocherà tra PD e M5S e il PDL sarà a livelli di Monti adesso,inoltre se riformeranno la legge elettorale credo che il PDL pieno di "prime donne" si scioglierà come neve al sole disperdendo i voti utili in mille fazioni.
    • Enrico C. Utente certificato 4 anni fa
      Sarebbe interessante sapere nei fatti reali quale sia la prospettiva che il Mov. si augura che avvenga nel breve: 1) governo PD-5S 2) governo PD-PDL 3) elezioni Non ho citato il governo 5S perchè ovviamente sarebbe quello auspicato dal Mov., ma sappiamo anche che non ha possibilità di attuarsi. Le elezioni subito sarebbero un disastro. Quindi che orizzonte ci aspetta?
  • re piz () Utente certificato 4 anni fa
    ora o mai più. il M5S ha l'occasione per cambiare il paese. l'unico ostacolo da superare è dare la fiducia ad un governo che Bersani preannucia di cambiamento. dopo la fiducia il movimento avrà mille possibilità per metterlo alle corde e pretendere delle leggi che siano in linea con il suo pgr
  • Cezar Oprea 4 anni fa
    Vedo che tanti si lamentano che hanno votato Grillo e adesso se ne pentono... Ho una domanda per loro... se e vero che hanno votato Grillo... PERCHE LO HANNO VOTATO? Erano contenti della vecchia politica? dei vecchi politicanti? io non credo! non so se... 5% di quelli che hanno votato Grillo sono delusi! or sai cosa vuole un partito or non voti per lui! votando senza sapere... non so come classificare l'azione! sono sicuro che con un po' di pazienza... arriverete pure voi a darli ragione! Non avete premura! non e facile curare la piaga politica! c'e bisogna di tempo!
  • gianluigi s. Utente certificato 4 anni fa
    Grillo . sei sono abbassati lo stipendio piu di un parlamentare 5 stelle .. e anno chiarito il tuo dubbio .. mica come i tuoi parlamentari che non si capisce quanto percepiscono al mese ??? almeno l'oro anno dato un esempio che si puo e si deve ! è sicuramente saranno sempre criticati da te ...
  • Michele 4 anni fa
    Beppe, Sei grande. Non mollare. Qui a Berlino siano in tanti a sostenerti. Michele
  • donato r. Utente certificato 4 anni fa
    da quando è partita la campagna elettorale ho detto a mio padre: "il M5S potrebbe essere l'organo di garanzia delle leggi che servono all'italia", l'altro giorno mio padre, elettore PD, mi ricordato queste parole. ragioniamo in termini di causa-effetto: se il M5S per una pregiudiziale continua sulla sua linea il PD sarà costretto a chiedere l'appoggio al PDL, cosa che non farà, o tornare alle elezioni, l'effetto sarà la paralisi del paese per altri 6 mesi almeno, e alle prossime elezioni quelli del PD che hanno votato M5S saranno incazzati come le iene e voteranno altri o nessuno. è troppo facile dire che chi si esprime contro il leader è semplicemente un dissidente o un infiltrato. pensate criticamente e fate la cosa giusta. il VOI si riferisce a chi decide, la base del movimento si esprime ampiamente anche sul blog.
  • Giuseppe M. Utente certificato 4 anni fa
    Ma cosa dici? Ma leggi quello che dici? Da dove le tiri fuori queste buffonate? guarda che Grasso lo avte votato anche voi M5S+L e se non ci i senatori fossero stati lberi, l'avrebbero votato quasi in massa. Caro Grillo sei solo un EMRITO buffone.
  • Nicola Brissolese 4 anni fa
    Ricordatevi di Bertinotti che con Rifondazione fece cadere Prodi, risultato ritorno di Berlusconi e scomparsa di Rifondazione e Comunisti Italiani. Siete sicuri che facendo i duri e puri alla fine la gente vi darà ancora il voto ??
  • francesco borzacchiello Utente certificato 4 anni fa
    Ma avete visto lo psiconano come ci ha trattato ieri e allora cosa aspettiamo entriamo nel governo cominciamo a fare fatti non solo chiacchiere le parole fanno solo rumore.
    • Marco Piccinini 4 anni fa
      Se il M5S è in guerra contro questa politica, ed a mio parere lo è, allora per prima cosa dovrebbe individuare il nemico più pericoloso. E non vi è ombra di dubbio che questo nemico si chiama Silvio Berlusconi. Da vent'anni ha un'unico scopo, i suo interesse personale. Da vent'anni pur di raggiungerlo fa eleggere esseri spregevoli che hanno un'unico pregio. Non gli dicono mai di no e votano come dice lui. Se il M5S si lascia sfuggire l'occasione di ripulire la scena politica italiana da questo cancro quasi certamente farà la stessa fine della Lega, guerdate com'è ridotta. Non perdete l'attimo
  • Giuseppe Giorgi Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, sono un sostenitore del m5s e ti scrivo per farti notare che ormai da gran parte dei tuoi elettori viene l'invito a collaborare con il PD per poter fare un governo . Sono gli stessi elettori che condividono il programma del movimento a chiedertelo, anche se ciò significa fare un'eccezione ad uno dei principi dello statuto, ovvero scendere a patti con i partiti. Oggi esiste una concreta possibilità di mandare Berlusconi e tutti i suoi scagnozzi in galera. Inoltre la forza del m5s e' tale che si può "costringere" anche il PD a fare quelle riforme urgentissime che servono a questo disgraziato paese. Tu puoi sempre dire che è stato il tuo elettorato a chiedertelo!! Così la tua integrità non verrà intaccata . Pensaci Beppe Giuseppe giorgi
  • Parisi Michele 4 anni fa
    Anche se quello che dici è giusto, NON POSSIAMO PERMETTERCI DI FAR RITORNARE SILVIO BERLUSCONI. Cosa che potrebbe accedere, se non si forma un governo
  • Gianluca S. 4 anni fa
    Beppe mentre prima potevano agire indisturbati, oggi al pd e al pd-L, gli facciamo il grande fratello, sarà molto più difficile rubare e tradire lo stato
  • Bartolomeo M. Utente certificato 4 anni fa
    Per tutti i "grillini" come me (avrei votato M5S alla camera se fossi stato in Italia al momento delle elezioni e PD al senato): in questo momento non c'è una scelta in atto, al prossimo voto avremo una maggioranza alla camera di stampo berlusconiano, allora non potrete fare più nulla, come in Lombardia. Avete un'occasione non lasciatevela sfuggire, il PD un po' vi ascolterà: fatevi ascoltare! Non ostacolate la fiducia, datela se necessario, eleggete un presidente della repubblica decente, andate in tutte le commissioni di controllo, ma fate nascere un governo, per favore. Non amo troppo il PD, Grasso e Boldrini sono stati scelti dai segretari ma non sono Schifani e Brunetta. Con il PD avete la possibilità di farvi ascoltare, con il PD avete la possibilità di cambiare il paese, con il PDL non l'avrete e allora con lo stesso numero di senatori e deputati o anche con qualcuno in più non conterete nulla. Avrete cambiato il paese con Schifani presidente del senato o della repubblica? Con Berlusconi presidente della repubblica? Eliminate Berlusconi dal parlamento con l'ineleggibilità, governate insieme al PD (facendo i controllori) e cambiate il paese, per questo vi abbiamo (avrei) votato, non per fare i duri e puri che alla fine non concludono niente ma è un niente bellissimo.
    • Giuseppe Santella Utente certificato 4 anni fa
      Sono pienamente d'accordo, ma penso che i due capi(Grillo e il Capellone) dell'Italia e degli italiani importa poco. A loro piace fare i fighetti, tanto i soldi non gli mancano e noi poveri babbei ad aspettare le loro grazie.
  • Giuseppe Santella Utente certificato 4 anni fa
    Certo che la predica viene da un pulpito ben alto. Ditemi nel M5S dov'è la democrazia. C'è un "lider maximo" che impartisce ordini e poi svanisce, c'è un santone che nemmeno mostra il suo volto, A questo punto è meglio Bersani e lo stesso Berlusoni che ci mettono la faccia (anche se rifatta)
    • Giuseppe Santella Utente certificato 4 anni fa
      Mi congratulo del linguaggio forbito e soprattutto dello spirito democratico. Chi muove una critica va a... oppure in un gulag. I vostri padri ispiratori sono dei veri democratici
    • S. Gianluca 4 anni fa
      Perciò vai a fare in culo
  • Giuseppe macchioni 4 anni fa
    Ma non capite la Boldrini e Grasso sono stati "annunciati" a Vendola e Bersani dagli angeli perché sono " unti dal Signore" e come tali risolveranno tanti problemi ......Questa e democrazia !!!!!
  • felice l. Utente certificato 4 anni fa
    STRATEGIA DEL PD-L E' chiaro che senza il PDL non potranno governare in maniera stabile, visto le grndi sfide che atendono il Paese. Devono solo guadagnare tempo, (avete visto Bersani quante inutili riunioni fa in questi giorni e poi va aprendere la birra). Il loro unico obiettivo è prendere la carica del Presidente della Repubblica, altrimenti verranno spazzati via dal M5S. Da una parte hanno il nuovo M5S e dall'altra Berlusconi, il vecchio. Loro non sono più nulla. E poi non dimentichiamo il caso MPS, con intercettazioni che faranno deflagrare il PD. C'è già un piano di fare un nuovo partito con il Sindaco di Firenze leader, ripulirsi dietro nuove fpglie di fico e salvare il salvabile. Ormai Bersani è un morto vivente, e questo dimostra che non hanno a cuore il bene dell'Italia ma solo il loro apparato. Naturalmente Berlusoni minaccia solo e dice elezioni anticipate, perchè vuole solo essere dellapartita ed avere il suo slavacondotto.
    • Bartolomeo M. Utente certificato 4 anni fa
      No, mio caro Berlusconi sa che alle prossime elezioni la sua coalizione vincerebbe alla camera, trovandosi nella stessa condizione del PD adesso, ma sceglierebbe lui il presidente della repubblica e magari lo farebbe lui stesso per essere al sicuro dai processi e tutti noi saremo complici.
  • vari nima 4 anni fa
    votati da chi? dal gruppo parlamentare del PD? e perchè mai dovrebbero? c'è scritto nel loro statuto? lo hanno promesso in campagna elettorale? No. Ogni partito ha le sue regole. le avete viste quelle del PDL o di Monti? io so solo che qualcuno ha venduto un disco che dice : uno vale uno. la conseguenza è stata che i parlamentari del M5S sono stati votati in alcuni casi con qualche decina di voti. in rete. caspita. è democratico questo? è un campione rappresentativo il numero dei partecipanti al voto in rete? ma i rappresentanti dei cittadini elettori ora che sono in parlamento sono sicuri che con il loro mutismo e la loro impotenza stanno eseguendo quello che è la vera richiesta dei votanti? . Suggerimento : cari parlamentari del M5S per le risposte non pensate chiedete al gestore.
    • Giorgio Bigotto 4 anni fa
      Perfettamente d'accordo.!!
  • Alfio B. Utente certificato 4 anni fa
    I tirapiedi di bersani sono tutti in piena attività. Andate via da qui fake. Ormai non ci casca più nessuno.
  • nicola sgarra 4 anni fa
    chi ha votato il m5s deve fidarsi di ciò che stanno facendo, o che faranno.secondo me il duo Grillo-Casaleggio sanno benissimo come ragiona la vecchia casta politica e non vogliono cadere nelle trappole escogitate dai burattinai di montecitorio.
    • S. Gianluca 4 anni fa
      Pecoroni siete voi del pd detti anche cattocomunisti la razza peggiore
    • Giuseppe Santella Utente certificato 4 anni fa
      Solo loro (Grillo e Casaleggio) sono depositari della verità. E noi solo pecoroni. Poi loro si ritirano nelle loro ville algide e noi a tirare la cinghia
  • paolo 4 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=g3pWBS0HmsA
  • giuseppe galea 4 anni fa
    ho votato per 5stelle per cambiare il paese perche per sempre uno come berlusconi sparisca dalla vita politica , ho votato per togliere di mezzo il marcio ho votato per i poveri peri i giovani ho votato per i mie figli e voi che fate regalate il paese a berlusconi o a renzi , entrate nel governo fate voi le leggi togliamo la merda dal paese diamo una scossa o si muore cosi non si va da nessuna parte e l ultima possibbilita' grillo l ultima poi c e il precipizio poi serve poco gridare .
  • Fabio Marcelli 4 anni fa
    . Se in Sicilia la giunta regionale sta funzionando bene si può ricreare i Parlamento le stesse condizioni. Ma la Costiituzione ESIGE che un governo inizi con un voto di fiducia. E non fate l'enorme atto di ipocrisia di uscire dall'ala al momento del voto, eh? Sarebbe ANDREOTTIANO!
    • agostino langellotti (agostino langellotti) Utente certificato 4 anni fa
      se m5s uscisse dal Senato al momento della votazione, ovviamente anche il pdl lo fara' e nn c'e' il numero legale..aprite il cervello pls
  • Giuseppe D. Utente certificato 4 anni fa
    Se le primarie del PD con tre milioni di elettori sono buffonarie, le parlamentarie del M5S con numero imprecisato di votanti (si parla di 30 mila), piattaforma informatica da "grande fratello" ed impossibilità di partecipare da parte di chi guarda con attenzione al movimento come si possono definire??? GPC = grande presa per culo.......l'attuale vicepresidente in quota m5s mi pare sia stato catapultato i lista con 178 voti, questa è democrazia partecipata??? Forse un pò di onestà intellettuale, in un momento in cui le condizioni economiche richiedono pronto intervento a favore disoccupati, anziani, piccole imprese, aiuterebbe a rendere concreta quella svolta che tanti hanno chiesto con un voto di protesta.
    • vari nima 4 anni fa
      ma il sig. alfio cosa votava prima? non è che votava quei brutti partiti? il senso di colpa deve essere tale che ora finalmente si trova meglio nella setta e manda a quel paese gli intrusi. intrusi chi?
    • Alfio B. Utente certificato 4 anni fa
      l'Italia salvatela con lo stesso compare con cui l'avete distrutta. Oppure passate la mano. Date voi la fiducia a un governo 5stelle. forse, dopo, l'Italia ve ne sarà grata.
    • Alfio B. Utente certificato 4 anni fa
      hai ragiona. torna dal tuo capo. cosa ci fai qui?
  • anna vanni 4 anni fa
    hai ragione su tutto ma adesso quelli che ti hanno votato hanno bisogno urgentissimo per non continuare a sentirsi "gli ultimi" che una specie di governo nasca e che qualcosa di pulito si faccia percio giuseppe smettila di fare il filosofo e fai quello che hai promesso nelle tue piazze dove c'eravamo anche noi.
  • Marco Meconi 4 anni fa
    Va cambiata assolutamente la legge elettorale! Ormai siamo in una bolla di sapone, ma è così difficile trovare il coraggio per uscirne?
  • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
    io aspetterei a dire che grasso e boldrini sono due "brave persone" con grasso che deve sfidare travaglio e spiegare perche' ha archiviato l'inchiesta su schifani a palermo nel 2000 , poi ha fatto fuori i pm che aveva in prima linea contro la mafia, poi ha evitato il confronto fra questi pm defenestrati e lui davanti al csm, poi ha attaccato i politici giusti e sconfitto la mafia sbagliata, quella che non voleva fare affari con la politica, quella dei corleonesi, di riina e brusca, quella dalla faccia feroce e che non voleva scendere al compromesso, ad una trattativa poi fatta con l'altra mafia, quella degli affari, degli appalti, delle slot machine, dei contributi ue.... con la boldrini, nipote di uno degli uomini piu' potenti d'italia, marcelo boldrini che prese il posto a presidente eni di mattei, assassinato con la boldrini che pensa ancora, ta terza carica dello stato, che il povero sia l'immigrato e non il cassintegrato o il disoccupato italiano o il pensionato italiano che non ce la fa piu' o l'imprenditore costretto al suicidio in quest'italia fatta ora solo di tasse e di miseria ma cosa vuole fare? portare 50 milioni di immigrati e rifugiati in italia? a fare cosa? a dividerci la poverta'? come puo' l'italia in macerie sobbarcarsi tutti i poveri e derelitti del mondo? al caos vuole sommare il caos? vuol far venire in italia quella rivoluzione che ai suoi ex compagni non e' riuscita con gli italiani? vuol creare il comunismo in italia con gli immigrati e i rifugiati politici ora che sel ha perso il voto degli italiani e sono rimasti l'ultima riserva dei moicani col loro 3%? indiani che hanno fatto gli accordi sottobanco coi visi pallidi del pdmenoelle che hanno contribuito a disfare prima i principi del comunismo e contemporaneamente l'italia delle imprese e dei cittadini liberi?
    • Antonio Citino 4 anni fa
      Grazie di aver scritto le cazzate che hai scritto! Dato che il dubbio non è da "eletti" come voi cazzari, il fatto che tu abbia scritto certe cose mi toglie il dubbio di dove, effettivamente, sta l'intelligenza!
  • David M. Utente certificato 4 anni fa
    ecco, l'hai detto: DUE BRAVE PERSONE. Ora occupiamoci di mandare a casa i piduisti, quelli veri.
    • Alfio B. Utente certificato 4 anni fa
      due brave persone proposte da bersani! voi vi fidereste di un serpente a sonagli? Io no. Sicuramente non sono limpide come acqua di fonte.
  • Donato T. Utente certificato 4 anni fa
    E' inutile stare a menare il torrone con queste vicende (in questo momento)di secondo piano ,ci si cominci ad interrogare(e a contarci)su chi vuole o meno la fiducia tecnica (un solo voto per insediarlo e poi confronto a tutto campo in aula)al governo proposto da Bersani e a che condizioni.E' ora di tirare fuori la famosa piattaforma elettronica ,tanto annunciata , se c'è....
  • Lorenzo Gemo 4 anni fa
    E' tutto qui quello che hai da dire il giorno dell'oscena manifestazione di Berlusconi? Che delusione... Ripigliati, cazzo...
  • don chisciotte 4 anni fa
    Attenti a quei due! Una pensa solo agli stranieri ed alle femministe (gli altri "gliela devono pagare"), l'altro non ha bisogno del traduttore per formare una "cupola" con Alfano, lo stesso Schifani, la Finocchiaro ed altri (troppi) nomi eccellenti presenti nella politica nazionale.
  • Paolo martelli 4 anni fa
    Caro Beppe se uno vale uno perché non facciamo un referendum in rete per dare la fiducia al PD solo per quei pochi punti che potrebbero dare uno sbocco agli italiani che in questo momento boccheggiano. Rimandando la battaglia contro questi partiti che sono impresentabili. Essendo in parlamento forse qualcosa potremmo fare almeno per i problemi più urgenti.
    • Alfio B. Utente certificato 4 anni fa
      vai via fake. il m5s non si sporca con i banditi.
  • Luigi Palmieri 4 anni fa
    Non è possibile etichettare tutti i commenti che invitano al dialogo e a ottenere qualcosa subito per il bene della collettività come trollaggio da parte di simpatizzanti Pd. Insomma un quarto del paese ha votato M5S, ebbene secondo Grillo un quarto del paese si accontenta di una linea politica fatta di no a oltranza perché gli interlocutori sono tutti indegni? Andiamo... Una forza democratica parla con tutti e se non trova un punto di incontro lo comunica al proprio elettorato ma solo dopo aver provato ad ottenere qualche risultato tangibile. Mi oppongo perché sono dell' opposizione, perché gli altri fanno schifo, perché indegni di avere a che fare con i "cittadini" è politica dell' asilo, va bene su Topolino o per esaltare un manipolo di nostalgici del rigore, ce ne sono ma non sono il 25%. Questo comportamento riconsegnerà il paese al cazzaro di Arcore altro che 100% dei voti al M5S! Il ruolo storico del M5S si ridurrà dunque ad avere consentito a Berlusconi di lasciar decantare il fallimento degli ultimi 20 anni per ripresentarsi agli elettori come l' unica soluzione ai problemi del paese? A un paese la cui maggioranza ombra (quella che non sa cos' è la rete, non legge i Blog, non partecipa ai meet up) è ancora convinta che Berlusconi è un perseguitato? Spero davvero che i cittadini eletti dal popolo abbiano più senso dello stato che non i leader sfascisti del movimento. La base, ovvero la maggioranza del vostro 25% la pensa così, ormai è chiaro anche in assenza della piattaforma liquid feedback, certo se per qualcuno la base è quel manipolo di persone che scrivono i post e non la moltitudine che commenta ed esprime il proprio dissenso, vabbè allora le cose stanno diversamente. Per concludere e tanto per essere chiari io faccio parte del 25% che vi ha votato, altro che trollaggio...
    • wiwa la parre 4 anni fa
      ....trasformarci nell'ennesimo partito alleato di questo o di wuello... -NO- trasformarci VIVERE trasformarci ....si cambia.
    • Alfio B. Utente certificato 4 anni fa
      chi ha votsto m5s avrebbe dovuto capire chi votava. la nostra bandiera è sempre stata "mandiamoli tutti a casa". cosa dovremmo fare adesso? trasformarci nell'ennesimo partito alleato di questo o di wuello e continuare con quest'Italia di merda? no .Adesso si cambia.
  • mario mario Utente certificato 4 anni fa
    la partitocrazia con Boldrini e Grasso ha superato se stessa!! QUESTA SPERO SIA L'ULTIMA OPERAZIONE DI FACCIATA DEI POLITICI!! Hanno preso due personaggi considerati brave persone e "illibati giuridicamente", gli hanno messo i fili dietro alla schiena (come nel teatro dei pupi siciliani) e li hanno sbattuti sugli scranni dei Palazzi del Potere. E loro ci sono stati! Con questi due personaggi siamo lontani anni luce dalla rappresentatività dei cittadini in Parlamento! Cmq anche con il movimento 5 stelle, se non parte la piattaforma liquid feedback, non ci sarà rappresentatività e gli eletti finiranno per diventare l'analogo di "non è la rai" di boncompagni, ovvero se non partirà la piattaforma potremo parlare di "non è il pd" programma di giuseppe grillo in parlamento...Se invece partirà il liquid feedback allora potremo parlare della rivoluzione che Beppe ci ha regalto nelle piazze!
  • Ninni G. Utente certificato 4 anni fa
    Linko a tutti una notizia che mi ha tolto un abbaglio che avevo. Pensavo che Grillo stesse sbagliando sul conto dei suoi dissidenti. L'articolo riguarda i rapporti tra Lo Iero e la Presidente della Camera On. Boldrini. Lo Iero e' un politico calabrese recentemente condannato ad un anno di reclusione dalla Corte di appello di CZ. De Magistris sostenne contro di lui l'accusa di abuso d'ufficio ai tempi dell'inchiesta Why Not. http://soveratounotv.wordpress.com/2013/03/22/come-previsto-la-boldrini-ha-assunto-la-figlia-di-papa-valentina-loiero/
  • giuseppe fronte 4 anni fa
    Continuare a battere sempre su quel chiodo, ma perche' invece non e' Bersani a scendere dal suo piedistallo e dare appoggio a un governo 5stelle? Se davveo ci tiene a riformare il sistema potrebbe farlo tanto la faccia l'ha gia' persa come le elezioni!
  • Giorgio F. Utente certificato 4 anni fa
    Quanto frutta plagiare menti deboli con idee banali? Grillo sei un grande, sei riuscito a farti votare nonostante non hai un cavolo da dire
  • Felice Agostini 4 anni fa
    Dopo Grasso e Boldrini alle camere, Bersani fa governo con RigorMontis più Lega e qualche PDL. Faranno una legge elettorale che sfavorisca il M5S, qualche taglio di facciata della casta (un po' di parlamentari in meno, riduzione dei finanziamenti, etc) tanto per tagliarci l'erba sotto ai piedi e aspetteranno che i ns rappresentanti scivolino (e lo faranno), su qualche banana. Eleggeranno un presidente della repubblica peggiore di Morfeo (un Letta a caso) ed infine aspetteranno che l'elettorato "volatile" di pura protesta del M5S (cioè almeno la metà) si disaffezioni. Poi andranno alle elezioni e noi è come se non fossimo mai esistiti. Non ho votato M5S perchè avvenga questo: Grillo, sveglia! trova un modo per incastrare il PD e non gettarlo nelle braccia del PDL. Non t'illudere che alle prossime elezioni guadagneremo voti, non ce lo permetteranno. Proponi un governo di non parlamentari e fanne i nomi pubblicamente, vediamo il bluff di Bersani. Proponiamo dei disegni di legge articolati (non vaghi punti che ognuno può interpretare e svuotare a suo piacimento) sui quali vincolare il PD: se non accetta rimane lui col cerino in mano e non potranno dire che sappiamo solo dire di no e non siamo capaci di proporre. Se invece ci tiriamo fuori, duri e puri, molti penseranno che è stato un voto sprecato, me compreso. E non mandiamo in parlamento gente che neppure sa cos'è la BCE: propongo di fare un bell'esame a quiz agli aspiranti candidati, prima di mandare dei dilettanti allo sbaraglio, sennò avranno buon gioco i professionisti.
  • Salvatore V. Utente certificato 4 anni fa
    Per le Altre Capre che sono nel movimento direi che invece di farsi venire il vomito,cerchino di aprire gli occhi e di fornire alternative,perchè a parte i soliti piagnistei e uno show da duri e puri,non hanno ancora detto che pensano di fare quando saremo ridotti come la lega (attuale).Si probabilmente certi personaggi sono un misto di PDL,per le manie di persecuzione),e lega per il celodurismo.
  • max walyer (max walyer) Utente certificato 4 anni fa
    .....averne di più così. piuttosto che dei dilettanti allo sbaraglio votati alle primarie "parlamentarie" da qualche oceanica decina di internauti.... molto rappresentativi non c'è che dire
    • Cristiano Terreni Utente certificato 4 anni fa
      sottoscrivo
  • m b 4 anni fa
    Grillo qualunquista insuperabile!
  • max walyer (max walyer) Utente certificato 4 anni fa
    ---prova
  • sergio valle 4 anni fa
    Riflessione notturna Ipotesi A : Il m5s improvvisamente rinsavisce e appoggia il pd. Nasce un governo di sinistra. Finalmente si fanno leggi per i cittadini senza rischio di imboscate da parte del centro e della destra. Si risparmia denaro avendo evitato nuove elezioni. Finalmente si fanno leggi contro corruttori e corrotti. Ipotesi B : Il m5s continua nella sua cecità e non appoggia il pd. Elezioni inevitabili per l'impossibilità di avere un governo. Spreco di soldi. m5s viene ridimensionato in modo notevole dagli elettori. Nuovo successo della destra. Nasce un governo di destra. I corruttori e i corrotti ringraziano. A voi la scelta .....
    • Sabino g. Utente certificato 4 anni fa
      Ma a Grillo e al fantasma Casaleggio che gli frega? A loro interessa solo fare "Casino, Spettacolo e Audience" per arricchirsi personalmente.
    • claudio tirelli 4 anni fa
      Lucido e implacabile. Ma come fa Grillo a non capire? Forse non è in buona fede? Fa la politica del tanto peggio tanto meglio? pensa di rinforzare il suo movimento facendo solo contrapposizione? Ma cosa serve aver sollevato tanti punti qualificanti se poi non si mette nelle condizioni di attuarli? E' forse perché vuol farlo da solo? A qualunque costo? Sono veramente perplesso.
    • Piero Spada 4 anni fa
      D'accordissimo con molto di voi. Ho votato M5S. Se si rivota, non voterò M5S. Non sono l'unico. Tornare a votare significa far vincere Berlusconi (o Renzi)... che ci sia una volontà da parte di Grillo? mmmmmh
    • Antonio Celentano 4 anni fa
      ipotesi A il PD rinuncia al finanziamento pubblico, i parlamentari del PD si riducono lo stipendio a prescindere dalla legge, Bersani si dimette assieme a tutto il gruppo dirigente e propone dei nomi di persone (davvero) pulite, il PD propone una legge (davvero) anti-corruzione, il PD propone una (vera) legge sul conflitto di interessi... ipotesi B l'ipotesi A prossimamente nei migliori cinema!!!!!
    • Gennaro Siviero 4 anni fa
      Ipotesi C: Nasce cmq un governo di Sinistra, appoggiato da Monti e skifo vari, con Bersani premier...proporranno leggi molto distanti da quelle del M5S perchè "scomode", venendo anche incontro al PD-L (come hanno sempre fatto)..il M5S non voterà le suddette leggi e ci apprestiamo a 5 anni di governo senza cambiamenti!! Ipotesi D: Si nomina un Presidente della Repubblica equidistante dai partiti, si cambia la legge elettorale...si torna a votare...il M5S prende il 70 l'80%....facciamo un culo ai politici grande qnt la merda in cui ci hanno trascinato per anni...mandiamo in galera il 94% della vecchia politica, solo dopo aver riformato la Giustizia..e vedremo finalmente cambiamenti epocali!!
    • Antonella cardia 4 anni fa
      riflessione a se avessi voluto appoggiare il pd(che' ho votato per anni fidandomi,purtroppo)lo avrei rivotato... riflessione b ma perchè scaricare sempre le responsabilità del fallimento agli altri? Se ci fosse stata disponibilità al cambiamento avrei sentito discorsi molto piu chiari,seri e di presa di posizione rispetto al pdl anziché questo attacco continuo ad un movimento nuovo,pulito e non interessato ai soldi. Ma possibile che non si abbia piu capacità critica??? ma smettetela di omologarvi. p.s. sono laureata incensurata e coerente
    • bruna piccoli 4 anni fa
      Non c'e' alcun dubbio che l'opzione A sia quella desiderata dalla magguoranza degli italiani.
    • Valentina Giorgini 4 anni fa
      In pratica auspichi un governo di sinistra al 100%, non del M5S! Senza possibilità di varianti... Ipotesi C: Nessuno schieramento da parte del M5S, Bersani si sveglia, finalmente apre la possibilità di avere la fiducia da parte di chi gliela sta offrendo da quasi un mese... Prossime elezioni: maggiori voti al M5S che è riuscito a mantenere la sua identità di "innovativo" e non "solito" partito... Soldi sprecati per le nuove elezioni? Beh, non mi pare che ti importi nelle ipotesi A e B: l'importante è che si facciano Leggi anti corruzione, giusto? MA QUESTE LEGGI DANNO DA MANGIARE AGLI ITALIANI??? M5S AVANTI DRITTI COSI'!!! Dimostriamo che siamo DIVERSI e MIGLIORI!
    • Alessio C. Utente certificato 4 anni fa
      Te che scrivi mai accordi con nessuno: ma davvero credi che con questa strada il M5S al prossimo giro prenderà più voti? Supponiamo anche che tutti i votanti del movimento lo abbiano fatto solo ed esclusivamente per il "no ai vecchi partiti senza se e senza ma" e non per il "quello che proponete per il paese mi interessa e siete nuovi, vi voglio provare a votare". Bene: ora perché un votante di PD o PDL dovrebbe darvi il voto? E attenzione: per governare bisognerebbe che il M5S passasse dal 25% ad almeno il 33-34% e dovrebbe riuscire a strappare alcune roccaforti del pd o del pdl al senato per poter avere una doppia maggioranza. Veramente si pensa che un elettore su cinque che ha votato PD e PDL adesso voterebbe Grillo? Ma che cosa è stato fatto di così potente per poterli convincere? Io francamente non vedo nulla di così trascendentale (e anche i sondaggi, che sono arrivati a dare grillo al 30%, lo stanno riposizionando al 25% e non si può certo credere che anche questa volta ci sarà il miracolo delle urne: ormai grillo è stato sdoganato e la gente non si vergogna più a dire che lo vota e anche i sondaggisti hanno dei dati su cui fondare le proprie interviste che prima non avevano). Questo vorrei capire dai duri e puri: io sono preoccupato perché vedo un grillo al 10% e un Berlusconi al 35%. Mi rassicurino con forti argomentazioni, così vivrò con meno angoscia questo momento...
    • Roberta Paleari 4 anni fa
      Peccato che i corruttori ed i corrotti sono dappertutto e non solo a DESTRA !!!!!
    • Raffaele Raganelli 4 anni fa
      mai fare accordi con nessuno e andare avanti su questa strada. chi ha scritto qusto post secondo me simpatizza per il partito democratico e qundi fattene una ragione,arrenditi!!!!!!!!!!!!!!
    • Roberto G. 4 anni fa
      Il risultato dell'ipotesi B é chiaro e condivisibile. Il risultato dell'ipotesi A é che un governo simile dura al massimo 6 mesi e dopo si ricade nel risultato ipotesi B.
    • Paolo Trovarelli 4 anni fa
      Scusa se mi permetto Laxmi A: povera illusa. Quali riforme per i cittadini. Bersani e company non hanno la minima idea ne vogliono averla perchè li terrorizza pensare al futuro, e come dice giustamente Beppe Grillo: la loro unica via di uscita é scappare con gli elicotteri perché sono completamente, assolutamente e irrimediabilmente fuori e staccati dalla realtá di chi vive anzi sopravvive al quotidiano....e tu come stai quanti soldi hai ogni mese per vivere? Si va ancora alle elezioni? Andiamo, non bisogna fermarsi. Le elezioni non servono per "sgridare"Bersani. Tutto il sistema di vita va cambiato ad iniziare dal nostro e dalle nostre abitudini piccole e grandi. Buona Domenica
    • Damiano Mazzei 4 anni fa
      infatti avete rotto i maroni....io ho votato M5S e non ridarò il voto se la linea è questa.....qui si rischia davvero che il paese torni nelle mani degli imputati del PDL.....Grillo salva il salvabile altrimenti vai a casa pure te!!!
    • andrea camporeale 4 anni fa
      Io se mettete queste due proposte scelgo di appoggiare il pd purtroppo non c'è altra soluzione. Spendere altri soldi per l'elezioni no. Appoggiamo il pd sperando che approvino anche le idee del m5s.
    • stefano 4 anni fa
      Rispondo alla tua ipotesi A: Il movimento 5 stelle appoggia il PD Nasce un governo di sinistra + 5 stelle. Si fanno leggi per i cittadini basta che non vadano ad intaccare gli interessi di sinistra e sempre con un occhio a non far incazzare B. Si sprecano circa 22 miliardi di euro in una TAV per cui nessuno ha interessi a fermarla(altro che 400 milioni per nuove elezioni!!!) Si fanno leggi di facciata contro corrotti e corruttori che nella realtà dei fatti non intaccano nessuno dei potenti che hanno diversi uomini e interessi nella sinistra. Il movimento 5 stelle perde credibilità, perche' non rispetta gli elettori che l'hanno votato per andare contro la casta, non appoggiarla. Riflettici un attimo se non sei di sinistra.
    • Carla Piccioni Utente certificato 4 anni fa
      Riflessione diurna : il M5S è composto , soprattutto, da persone non identificata con la sinisra ne con la destra, ma bensi' da soggetti liberi da condizionamenti partitocratici. I delusi dal PD tornino a casa loro.
    • Antonio Bandieramonte Utente certificato 4 anni fa
      È la stessa riflessione che ho esposto ieri sera ad a casa di amici. Così facendo m5s sta facendo il gioco del Berlusca.
    • Filippo Malatino 4 anni fa
      Ho votato M5S, perché il momento é giusto per cominciare a cambiare qualcosa. Fare una politica per la moralizzazione di questo Paese, per i cittadini e non per le caste. Beppe, non sprechiamo questa occasione, non diciamo no a priori, sediamoci ad un tavolo con il PD e cerchiamo di ottenere il massimo. Grazie.
    • Maurizio Mesiti 4 anni fa
      vivendo le storie dell;Italia dall'estero esson un fuoriuscito volontario, non riesco a capire come gli Italiani continuino a dare la propria fiducia a partiti come il PD o PDL che sono similari poiche mentre uno opera in termini sfacciatamente illegali, l'altro fa lo stesso solo in termini ambigui, per cui qualunque cosa ha sempre il sentore di fregatura. Abbiamo un classe politica corrotta da sempre ed uno e' simile all'altro partendo dal capo dello stato, non meritano la galera ma l'esecuzione material per alto tradimento verso il popolo italiano. Io non voto da sempre per le su esposte ragioni, ma il M5 Stelle rappresenta un'aria nuova e pulita e sopratutto perche evita il vero cambiamento che sarebbe dovuto avvenite con enorme spargimento di sangue necessario come e' sempre stato nel passato.
    • Andrea Cerboni 4 anni fa
      ma ti sfugge una cosa... il movimento NON è di sinistra, o almeno di QUESTA SINISTRA demagoga e supponente! Semplicemente non bisogna sporcarsi le mani... soprattutto se sporcandosele si rischia di prendere la lebbra! Il presidente della camera sicuramente è una personalità eccellente, onorevole (direi anche finalmente) e rispettabile! ma non dimentichiamoci che se si è qua, a questo punto devastante, non è colpa solo di una parte... ma del silenzio assenso all'ineleggibilità e alla figura dello PSICONANO (per motivi noti a noi tutti) di grande parte del gruppo dirigente del PD. Ora BASTA! non è più tempo di riformette e riformucce... all'acqua di rose si suole dire dalle mie parti... bisogna fare SERIE RIFORME CHE VADANO A LEDERE TUTTI COLORO CHE HANNO DANNEGGIATO LA REPUBBLICA DA 50 ANNI A QUESTA PARTE. Siccome parte di questi personaggi è all'interno del maggior partito di Sinistra italiano come si fa? Unica cosa è creare un governo 5 stelle, e chiedere al Parlamento volta per volta il conto... è inutile che GARGAMELLA dica che è da irresponsabili non far stare in piedi un governo! è abbastanza ovvio nella nostra situazione, ma è altrettanto irresponsabile fare da stampella ricattata a un gruppo dirigente che non vuole perdere i privilegi che ha ottenuto a discapito degli italiani!
    • Paolo Rig 4 anni fa
      Concordo pienamente. Vorrei far notare all'estensore dell'articolo che Grasso e Boldrini sono stati votati dalla maggioranza delle Aule del Senato e dei Deputati. Se il M5S non li ha potuti fermare, facendo votare i suoi candidati, e' perche' NON NE HA AVUTO LA FORZA. Idem per il governo. Non avete i numeri per far votare il vostro; potete solo fare ostruzionismo. A meno che si capisca che nella vita parlamentare, cosi' come nella vita reale, bisogna venirsi incontro, accordarsi, cedere qualcosa affinche' i propri sogni vengano realizzati. Altrimenti rimangono solo dei sogni.
    • Giangiulio Utzeri Utente certificato 4 anni fa
      Ipotesi C: Il PD da la fiducia ad un governo M5S.
    • Andrea M. Utente certificato 4 anni fa
      ... Ipotesi C non vince la destra ma il Movimento
    • Marco Tarpi 4 anni fa
      O il M5S decide di fare parte di un governo Bersani e lavora per cambiare l'Italia oppure a giugno si va a votare e Berlusconi vince di nuovo. Come pensate sia meglio fare?
    • Marco Toscani Toscani Utente certificato 4 anni fa
      Il M5s non può dare la fiducia a chi, come il PD, si è conquistato in 20anni, una NON credibilità. Il Pd può solo chiedere la fiducia al PDL,e ciò non sarebbe un problema se il PD fosse sinceramente convinto di cambiare pagina, perché approfitterebbe della fiducia per poi governare con il M5s, appoggiando o proponendo le proposte care al M5s, lasciando così fuori dai giochi il PDL e, insieme al M5s, votare anche l'ineleggibilità di B. Purtroppo il Pd non può fare questo, perché per farlo dovrebbe essere in buona fede e, in ogni caso, approvando le proposte di legge del M5s il partito si scioglierebbe come neve al sole. Quindi...o accettate la fiducia dal PDL, ma così sareste costretti ad inciuciarvi, questa volta alla luce del sole, o tornate al voto, o ve ne andate affanculo.
    • galeotti milana 4 anni fa
      "RIFLESSIONE NOTTURNA" buongiorno, ma forse hai la mente corta come la maggior parte degli italiani. Ti sei scordata di tutte le volte che è stato dato l'appoggio al pd . Una volta andato il pd al governo se sono strafottuti dei problemi reali e di tutti i giorni della gente. Hanno messo le mani sulle pensioni, sulla scuola, sulla sanita, sullo stato sociale, ci hanno portato in guerra, hanno calpestato la nostra costituzione; non hanno fatto nessuna legge per evitare che indagati entrassero inpunemeto in parlamento facendo i loro porci comodi. Non sono stati neanche capaci di far rispettare la l. 361 del 1957. Hanno volutamente dato la spalla alla destra , creando il terreno per l'inciuci con il PDL e Monti. Ora mi sembra più che logico che sia il PDmenoele ha dare dei segnali chiari e non ambigui: -Abolizione e non congelamento dei finanziamenti ai partiti, -Applicazione immediata della l.361/57, -Una riduzione reale dei loro stipendi con restituzione dei soldi alle piccole e medie imprese che hanno lavorato per lo stato, -Revisione immediata della legge sul lavoro e pensionamenti, -Riqualificazione della scuola, -Una equo e più gisto accesso al servizo sanitari nazionale, -Nuova riforma elettorale. Riflessione notturna non puoi e non potete accolare la colpa al M5S se non si va ad uno accordo. E' il "PD" che deve dimostrare concretamente e in modo trasparente il cambiamento di rotta che non sia a parole ma con fatti concreti e tangibili.ti consigli di non fare solo una riflessione notturna, ma una una riflessione attenta degli ultimi 20 anni.
    • william fornasari 4 anni fa
      sono pienamente d'accordo datevi una mossa,vi abbiamo votato per questo. la mia paura è che le prossime votazioni il movimento passi dal 25 al 10%.
    • Fiorella Farina 4 anni fa
      ipotesi A ! Penso che dare la fiducia non sia perdere la propria identità di riformisti puliti, ma solo avere la possibilità di FARE le riforme del programma votato dagli elettori grillini dal di dentro, senza compromessi e obblighi di appoggio a iniziative non condivise. Non bisogna aver paura di esserci : questo e' stato il mio Voto .... E penso di altri ... Esserci "integri" , ma esserci contro la corruzione, gli interessi personali, gli sprechi per "salvare" l'Italia ...
    • Manu B. 4 anni fa
      Ipotesi A: finalmente un vecchio governo di sinistra. Si fanno delle leggi che sembrano riformiste ma nascondono il nulla di fatto, resta tutto come prima in un paese spaccato e che non ha i benefici attesi perchè sono solo di facciata ma non reali. (resta lo spreco di soldi ai partiti, le grandi opere inutili mangiano i pochi soldi rimasti, il conflitto di interessi viene sfiorato senza effetti, i più poveri invece di un aiuto economico avranno una pacca sulla spalla e tante promesse, la germania farà la politica economica di questo paese ecc.) Ipotesi B: il governo lo fanno PD e PDL, succede esattamente la stesso cosa di cui al punto A, ma con figure diverse. Si va presto alle elezioni, che però sono la fine del limbo e l'inizio vero di qualcosa di nuovo. Un pò di pazienza...
  • Salvatore V. Utente certificato 4 anni fa
    Se vogliamo veramente cambiare il paese dobbiamo restare all interno,della politica,si può dare cmq la fiducia al Pd e mettere alla prova il "figlio del meccanico",Alla prima legge Pro Nano,al primo emendamento a favore della casta si sputtanerebbe da solo,ed il popolino(che sarà quello che dirotterà i voti su i 2 soliti partiti in caso di nuove elezioni),capirà ,ora come ora la tattica dell M5s è troppo testarda e chiusa...e pure difficile da capire per le capre in poco tempo.
    • Alessio C. Utente certificato 4 anni fa
      E quindi che proponi? il ritorno alle urne (con i sondaggi che danno il Berlusca in prepotente risalita?)? Un governo PD-PDL? Ti sembra roba meno rischiosa? Credi che il m5s stravincerà, strappando lombardia, veneto e sicilia al pdl, toscana ed emilia-romagna al pd e altre amenità simili? Boh, io certe cose non le capirò mai...
    • mario c. Utente certificato 4 anni fa
      Supponiamo che m5s dia fiducia, poi pdmenoelle fa legge pro-nano, m5s non vota ma la legge prende i voti di tutti gli altri e siamo punto a capo!! troppo rischiso dare fiducia a bersani.
  • Huang H. Utente certificato 4 anni fa
    Spero di sbagliare ma io sospetto che nell'incontro segreto tra Ged i caimani del nordest ci sia stato un accordo di non belligeranza tra m5s e pdl. Quanto meno un accordo per non allearsi con nessuno favorendo di fatto il PDL. I fatti lo stanno dimostrando.
  • Vittorio B. Utente certificato 4 anni fa
    Per prima cosa vorrei che ti schiarissi le idee. Tu dici che sono "brave persone". Lo sono o non lo sono? E se sono brave persone perché non vanno bene? Forse perché, come tu dici, non hanno partecipato a quelle che tu chiami le "buffonarie" o perché sono state semplicemente nominate da qualcuno come "persone giuste"? Allora: sono "brave persone", come tu dici, oppure NO? Perché se sono "brave persone" che ca..o hai da blaterare brutto stronzo? Oppure sei un maledetto "talebano" che comunque mai accetterai quello che il tuo muezin dice dalla torre?
    • Leonardo Corazzi Utente certificato 4 anni fa
      Questo post vorrebbe essere una riflessione sui metodi di democrazia adottati dagli altri partiti. Grillo in sintesi sostiene che è più democratico M5S che mette ai voti ogni scelta piuttosto che un partito tradizionale che nomina dall'alto senza un preciso mandato della base per farlo, e che ci si è arrogati il diritto di farlo solo per mascherare la debolezza dei veri candidati - quelli che hanno dovuto fare un passo indietro -, per mascherare quindi il vero obiettivo politico: mettere a capo delle istituzioni parlamentari due persone controllabili (dai pochi e soliti noti). Scrivere in maniera chiara che Grasso e Boldrini sono due brave persone sarebbe dovuto servire a non spostare la discussione su di loro come persone e mantenerla invece sul significato politico della scelta fatta su questi due nomi. Ma evidentemente in questo caso il messaggio non è arrivato.
    • Vittorio B. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Marco Campisi prova a rispondere a quello che dico. Dire solo "fate pena" è troppo facile e puerile. Prova a rispondere, e poi vediamo!
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      ma perchè sfociare nell'offesa? il post aveva un buon argomento logico, perchè concludere in quel modo...io non mi capacito di come si faccia a essere cosi chiusi al confronto e cosi pronti all'offesa...
    • marco campisi 4 anni fa
      fate pena voi pidini
    • Vittorio B. Utente certificato 4 anni fa
      A correzione della parte finale... "Oppure sei un maledetto "talebano" che obbedisce solo alle parole che il tuo muezin dice dalla torre?"
  • Huang H. Utente certificato 4 anni fa
    Non essendo "deputato", pur non avendo la maggioranza assoluta neanche a casa mia, sono stato costretto a lavorare tutta la settimana ed a perdermi qualche puntata della fiction. Ma alla fine ... ma quanti ne abbiamo espulsi?
    • Cristiano Terreni Utente certificato 4 anni fa
      neanche uno e il motivo è solo che una parte - quella pensante - del 5 stelle ha fatto sentire la propria voce e grillo ha capito che la base tanto invocata col cavolo che lo appoggiava nel suo tentativo di epurare...altro che democrazia interna...
  • randagio 4 anni fa
    BERSANI E' L'AUTORE DI QUEL MOSTRO GIURIDICO CHE E’ IL FERMO AMMINISTRATIVO (D.L. 223/2006 DETTO DECRETO BERSANI). UNA RIVOLTELLA TRIBUTARIA DATA AD EQUITALIA DA PUNTARE CONTRO CENTINAIA DI MIGLIAIA DI CONTRIBUENTI, OVVIAMENTE I PIU’ POVERI, QUELLI CHE NON POSSONO PERMETTERSI PIU’ DI UN’AUTOVETTURA. E' SUFFICIENTE NON PAGARE UNA RATA DI CONTRIBUTI INPS PER VEDERTI ARRIVARE IL PREAVVISO DEL FERMO AMMINISTRATIVO DOPODICHE', SENZA ALTRE COMUNICAZIONI, TI ISCRIVONO IL PROVVEDIMENTO NEL CERTIFICATO DI PROPRIETA' DELLA TUA AUTOVETTURA. DA QUEL MOMENTO NON PUOI PIU' LAVORARE CON LA TUA MACCHINA. E NON SOLO: SE NON PUOI PAGARE LA CARTELLA CHE TI STROZZA CON LE SANZIONI, GLI ACCESSORI, L’AGGIO E GLI INTERESSI NON PUOI VENDERE LA TUA MACCHINA, NON LA PUOI DEMOLIRE E NON LA PUOI NEANCHE POSTEGGIARE SULLA STRADA PUBBLICA. E VOI VOLETE UN PRESIDENTE DEL CONSIGLIO CHE HA PARTORITO UNA TALE PORCATA? NEANCHE MONTI SAREBBE ARRIVATO A TANTO. MA CHE DICO! NEANCHE LO SCERIFFO DI NOTTINGHAM!
    • Huang H. Utente certificato 4 anni fa
      Giusto, non facciamo alleanze. Salviamo Silvietto nostro. Finché non avremo il 100% Silvietto può stare tranquillo e cantare "menomale che grillo c'é".
  • Paolo B. Utente certificato 4 anni fa
    La Boldrini, comunque, pare un'ottima persona... ha fatto un discorso di insediamento che ha toccato le corde profonde di molte persone ed è anche piacevole ed alla mano la sua rendicontazione di sintesi quotidiana su fb. Che sia caduta dall'alto è palese ma... ce ne fossero di paracadutati di quella stoffa.
    • Massimo Marsico Utente certificato 4 anni fa
      E' vero che la Boldrini pare un'ottima persona, ma ho la sensazione che si confonda la volontà con la funzione. La Boldrini è stata funzionaria ONU per i rifugiati e quindi li ha aiutati (cosa che era nelle sue funzioni, ovvero ciò per cui le pagavano lo stipendio) e comunque lo ha fatto spendendo i soldi dell'ONU, cioè dei contribuenti, non i suoi. Se il mio medico mi cura bene (a spese della collettività) magari sarà una brava persona, ma probabilmente non gli tocca l'etichetta di "benefattore dell'umanità". Qualora mettesse mano alla SUA tasca e mi pagasse le cure coi SUOI soldi, il discorso sarebbe ben diverso. E con ciò non accuso di nulla la Boldrini, ci mancherebbe. Solo trovo esagerato che venga presentata in modo così enfatico. Gli impiegati dell'ASL sono ottime persone, ma non sono salvatori dell'umanità,
  • pinella s. Utente certificato 4 anni fa
    MA SCUSA ALLORA COME MAI I TUOI LI HANNO VOTATI QUESTI DUE,SOPRATTUTTO AL SENATO SENZA I VOTI DEI GRILLINI IL SIGNOR GRASSO NON AVREBBE AVUTO NESSUNA PRESIDENZA .ALLA CAMERA è ANDATA UNA COMUNISTA DEL "SEL" .AVEVA RAGIONE BERLUSCONI QUANDO DICEVA CHE CHI VOTA GRILLO DA I VOTI ALLA SINISTRA.QUESTE PERSONE CHE GRILLO HA MANDATO AL PARLAMENTO CHI SONO !!!!!!!!!! GIà PRONTI A TRADIRE .HO PAURA CHE FRA UN Pò PER QUALCHE POLTRONA DANNO LA FIDUCIA A BERSANI,TANTO SONO TUTTE PERSONE DI SINISTRA E QUINDI ABITUATE A QUESTI SCAMBI ,ATTENTO GRILLO ATTENTO!!!!!!TU TI SEI FATTO IN QUATTRO PER IL CAMBIAMENTO E NOI CI ABBIAMO CREDUTO MA LE PERSONE CHE CI STANNO RAPPRESENTANDO CREDO CHE NON RISPECCHIANO NE Mè NE TUTTA QUELLA GENTE MODERATA CHE TI HA VOTATO ANCHE PERCHè VOTAVAMO "GRILLO" SENZA SAPERE CHI DOVEVA RAPPRESENTARCI E FRANCAMENTE QUESTI NON MI PIACCIONO PROPRIO, SPECIALMENTI I GRILLINI CHE GIà HANNO TRADITO IL VOLERE DEL POPOLO CHE LI HA VOTATI SPERANDO CHE FOSSERO IL NUOVO.
    • Elena B. Utente certificato 4 anni fa
      se hai votato berlusca una sola volta nella vita ,vai a nasconderti a recita il "mea culpa"!!!
    • Salvatore V. Utente certificato 4 anni fa
      infatti...dovevi votare Pdl o forza nuova,se ritieni che esistano o siano mai esistiti i comunisti in italia
  • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
    intanto beppe siamo passati da poter avere finocchiaro e franceschini a due persone almeno non della politica, si magari foglie di fico ma intanto là sono e possono realmente dimostrare un minimo di indipendenza e sobrietà che non c'è mai stata... il PD a quanto sembra, sta cambiando forma per non cambiare la sostanza, ma per me ad andare avanti cosi alla fine il cambiamento lo travolgerà...sono partiti facendo pure loro le parlamentarie( ok praticamente per il 60-70% dei seggi ma meglio che niente)ora presidenti delle camere non politici e ora nuovo governo con personalità della società civile...e non tutti questi personaggi possono essere burattini quindi sicuramente i vertici PD-L un po di potere ,facendo queste scelte, lo stanno perdendo...e questo cambiamento ( che sembra solo di facciata), finirà per cambiare il PD realmente, e questo grazie al moVimento... quindi manteniamo la linea dura ma non facciamo eccessivo ostruzionismo..il cambiamento bisogna portarlo avanti poco per volta se no la gente non capisce... tutto ciò per dire: in qualche modo SENZA dare la fiducia si faccia partire questo governo, costringiamolo a lavorare dovendo sempre rendere conto a noi, portiamoli a poco a poco verso il cambiamento e li veramente avremo vinto... fare ostruzionismo senza senso non solo fa male al moVimento ma fa male a tutti e magari finisce che quelle persone che volevano iniziare a cambiare tornano indietro per la nostra eccessiva radicalità...il mondo si cambia poco per volta...
  • Emanuele M. Utente certificato 4 anni fa
    Ribadisco una mozione d'ordine già avanzata in altro post: non sarebbe il caso di cominciare a chiedere al Pd-elle una piccola compartecipazione alle spese del sito, dato che la gran parte dei suoi militanti si è trasferita qua?
    • Emanuele M. Utente certificato 4 anni fa
      Andrea, sottoscrivo le tue parole, e ne apprezzo il tono pacato e razionale. E' vero che molti sono preoccupati (anche io, se è per questo), e prendere oggi delle decisioni è gravoso più del solito, capisco i dubbi. Però, senz'altro, abbiamo bisogno di una svolta piuttosto drastica, soprattutto per i tantissimi (e sempre di più) disagiati economicamente.
    • Emanuele M. Utente certificato 4 anni fa
      Giorgio, sono contento che alla fine un punto d'accordo l'abbiamo trovato, e forse su questioni più importanti delle solite. Ciao.
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      per emanuele: beh una parte è vero che vorrebbe un'alleanza ( ne conosco un po di persona), è guidata dalla buona fede e, spaventata ( e ne ha tutte le ragioni) dalla situazione italiana, vorrebbe una soluzione il prima possibile per cambiare le cose... il problema è l'informazione: ciò che è una discussione interna viene fatta vedere al mondo come lacerazione e litigio quando invece discutere non ci puo che far bene... sul blog invece odio chi offende a prescindere, sia che sia del PD-L sia che sia del moVimento...post insensati di offesa a grillo e al moVimento o a chi non è d'accordo con loro
    • Giorgio F. Utente certificato 4 anni fa
      All'Aism ho versato ben più di due euro e anche molto del mio tempo nell'ultima campagna di raccolta fondi. Magari ci siamo visti in giro
    • Emanuele M. Utente certificato 4 anni fa
      Vittorio, non c'è bisogno di urlare: capisco benissimo in che merda siete voi del Pd, se il M5S tiene duro. E capisco pure benissimo in che merda siamo noi italiani per colpa (anche) del Pd.
    • Emanuele M. Utente certificato 4 anni fa
      Andrea, non sono arrabbiato; però mi infastidiscono un po' le bugie ed i tentativi di presa per i fondelli di chi sostiene di essere ciò che non è: "ho votato M5S ma se non appoggiate il Pd non vi voterò più", quando si capisce benissimo che mai l'ha votato e mai lo voterà, rimanendo fedele all'onorevole Peppone. Il tutto, solo per fornire pretesti ai titoloni: "movimento lacerato" o "voci dissidenti sul blog per l'appoggio a Bersani". Giorgio, mi chiedi una cosa complicata come l'iban alle 2 e passa di notte? sopravvaluti le mie capacità. Versali all'aism, trovi tutto sul loro sito.
    • Vittorio B. Utente certificato 4 anni fa
      Non fare il furbo! Intanto dimmi a chi vanno i soldi (tanti!!!!) che questo sito incassa ogni volta che ogni pirla come me del PD accede e posta. E dopo apri il tuo cervello e prova a immaginare perché questi pirla del PD (come me) cercano in qualche modo di ragionare assieme. Forse a te questo non interesse, perché forse a te piacciono i fuochi artificiali, come facevi da bambino. Ma oggi sei grande e il mondo è cambiato: qui c'è gente che non sa cosa dare da mangiare ai propri figli. E pensi che il problema sia il costo del sito??? CRESCI! CRESCI! E CERCA DI CAPIRE IN CHE MERDA SIAMO SE NON FACCIAMO IN FRETTA QUELLO CHE SERVE E SUBITO!!!!!!!!!!
    • Giorgio F. Utente certificato 4 anni fa
      Guarda che il sito si paga da se, vai a controllare quanti milioni di euro ha fruttato al tuo capo (e ci è costato visto che poi la pubblicità la ripaghiamo noi nel prezzo dei prodotti). Comunque se vuoi dammi l'iban e due euro te li mando
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      ma perchè ti fa tanto arrabbiare? il blog è nato per discutere e condividere pensieri, pure che vengono quelli del PD-L che te frega? ti metti e discuti e gli fai capire la tua idea, magari li convinci... cacchio non dobbiamo avere paura della discussione, che è la chiave della democrazia..
  • Giorgio F. 4 anni fa
    Se anche fossero due foglie di fico sarebbero due foglie con le palle. Grullo che foglie si è trovato? Quei due mentecatti di lombardi e crimi che non avendo carattere e spina dorsale riescono solo a scimmiottare il loro padrone
  • Giorgio F. 4 anni fa
    Per usare il linguaggio del padrone del movimento: ma a Grillo chi cazzo l'ha votato? Su quale scheda elettorale c'è scritto il suo nome per dargli il diritto di decidere cosa è giusto e cosa no? Su quale vangelo c'è scritto che è l'unico portatore della verità. Spero che tutto questo marketing( a pagamento) gli frutti più dei soliti 33 denari a cui è abituato.
  • GIUSEPPE D. Utente certificato 4 anni fa
    QUESTI DEL PD CHE ENTRANO IN QUESTO BLOG SPACCIANDOSI PER GRILLINI CHIEDENDO APPOGGIATE BERSANI MI FANNO VENIRE IL VOMITO
    • max walyer (max walyer) Utente certificato 4 anni fa
      .....mentre invece i candidati 5* sono stati largamente votati alle parlamentarie da qualche oceanica decina di internauti...molto rappresentativi certo
    • max walyer (max walyer) Utente certificato 4 anni fa
      .....mentre invece i candidati 5* sono stati largamente votati alle parlamentarie da qualche oceanica decina di internauti
  • Panfilo 4 anni fa
    Caro Carlo, hai colpito nel segno! Un politico che nega l'esistenza dell AIDS, predica l'equità del popolo ed ha un 20ina di ville, ... È un pazzo mafioso lui!
    • Giorgio F. Utente certificato 4 anni fa
      Non ha mai negato l'aids ma che l'hiv ne sia la cusa quindi, secondo chi sostiene questa tesi (tutti non facenti parte della comunità scientifica) se hai l'aids è inutile curarsi con farmaci ma basta cambiare stile di vita e possibilmente bere urina di persone sane.
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      nessuno ha mai negato l'esistenza dell'AIDS...se vuoi portare delle critiche portane di serie...
  • Gustavo Sacchetto 4 anni fa
    Solo un povero coglione può mettere in dubbio le capacità e la tenacia di Laura Boldrini e i suoi 24 anni al servizio degli "ultimi della terra". Ci si ricordi solo come si è scagliata contro il governo Berlusconi e il ministro dell'Interno Maroni per i loro sporchi traffici con Gheddafi, per non parlare delle altre operazioni ONU da Lei svolte. Dimmi chi cazzo vuoi che governi? Crimi e la Lombardi, due poveri deficienti che non si capisce da dove cazzo li hai presi? Complimenti e cerca piuttosto di leggerti i post in rete, se vuoi veramente la democrazia diretta. Hai la possibilità di farci togliere dalle palle una volta per tutte Berlusconi e buona parte della classe dirigente del PD...datti una svegliata e fatti passare il delirio di onnipotenza, tuo e del ricciolone. Il mio voto vale e te l'ho dato non per cazzeggiare. Grazie.
    • Dario P. 4 anni fa
      Ma hai letto l'artico? Non dice che Boldrini sia incapace o una poco di buono o altro che la svaluti, anzi... qui si parla di come il PD Company, abbiano scelto queste brave e incensurate persone per pararsi il c*lo!
    • Francesco PISTONE 4 anni fa
      Comincio a pensare di aver sbagliato a darvi il voto. La coerenza è una cosa nobile ma il momento è tale che se i parlamentari M5S eletti non prendono l'iniziativa e comincino a collaborare con il PD INFLUENZANDONE l'attività. L'ignavia è il peggiore dei peccati e non facendo nulla state facendo ricascare l'Italia nelle mani dei BANDITI.
    • dario palescandolo Utente certificato 4 anni fa
      nella seconda risposta c'è tutta l'arroganza , e la presunzione dell'ignoranza. Laura Boldrini , che ho conosciuto sul campo in Venezuela è una persona che si è messa a diposizione dei diseredati , e ha condotto battaglie in loro nome sempre. Quindi prima di sparare cazzate per lo meno , (basta internet) informatevi sul chi sono realmente le persone sulle quali sputate tutti i giorni
    • Massimo M. Utente certificato 4 anni fa
      Aver lavorato per l'ONU non vuol dire essere degli eroi a prescindere. Vivo in un paese del terzo mondo e molti di quelli che lavorano per i vari uffici ONU sono dei semplici impiegati strapagati, straviziati e spesso stracollusi con i magna magna del posto. C'e gente (non italiani almeno questa volta) che si fa "gonfiare" al raddoppio anche le ricevute dei ristoranti per poter richiedere maggiori rimborsi, gente che ha gia' stipendi da 10.000 dollari in su piu' benefits. Con questo non voglio dire che la Boldrini sia cosi', non ho le prove per dirlo anche se lo fosse, ma sbandierare il suo precedente lavoro (perche' quello era, un lavoro mica e' andata volontaria) come garanzia di purezza morale mi pare per lo meno azzardato.
    • gerry lz 4 anni fa
      Non sono d'accordo con il giudizio sulla Boldrini. A me sembra una suora di clausura. L'italia ha bisogno di economia. I deboli vanno aiutati, ma se c'è economia non si possono aiutare neppure i deboli. Gli extra comunitari, verso i quali siamo stati molto altruisti, hanno tolto il lavoro agli italiani e hanno portato via i soldi dall'Italia: contribuendo drasticamente a creare la recessione che stiamo vivendo. Bisogna fare una legge che dia preferenza all'assunzione degli italiani. Il M5S ha fatto bene a non votare il presidente della camera. Ora se io fossi Grillo (che ho votato) appoggerei il governo che proporrà Bersani perché ritengo l'unica soluzione per il bene dei cittadini e non per il bene dei politici. Naturalmente deve essere un appoggio mirato a leggi condivise sia dal PD, sia dal M5S.
    • iv vi 4 anni fa
      La boldrini è una nemica del popolo italiano. Se ne stava tra gli ultimi, ma con un grasso stipendio fornito dalle Nazioni Unite Per Tutelare Le Guerre del Petrolio. Nessun rispetto per chi, come la boldrini, favorisce l ingresso e la permanenza di clandestini in europa. La democrazia diretta senza un' adeguata informazione non serve a niente e se t informi scopri che la boldrini è un cancro per noi italiani che lavoriamo.
    • dario palescandolo Utente certificato 4 anni fa
      l'insulto che hai ricevutocome risposta è tipico di una parte di questo movimento che non avendo argomenti seri ne competenza tira fuori il peggio di se
    • FRANCESCO M. Utente certificato 4 anni fa
      ma va a cagare
    • Nunzio Catania 4 anni fa
      mi sbaglio o qui scrivono piu' gente del pd e troll che gente el M5S? Trovo dei post assurdi, se avessero seguito la campagna elettorale non scrivevano ti ho dato il mio voto etc. etc. Perchè Grillo e stato chiaro se non credi al movimento e non ti piacciono i parlamentari non votare M5S, adesso qualè la parte del discorso non votate se non credete che non avete capito?
    • Dany Lecca 4 anni fa
      Perchè stupirsi del fatto che il M5S faccia melina davanti alle responsabilità? Sin da subito dissero di non essere preparati per affrontare la responsabilità di governare questo paese, pare ovvio quindi che oggi sfuggano ad essa. Siamo noi, poveri imbecilli che continuiamo a credere agli idoli e sperare che qualcuno ci salvi.Ho dovuto chiudere bottega, sto per perdere la casa, le banche non mi fanno credito, ciò nonostante andrò avanti, lotterò e cercherò di salvarmi e non credo che, se riuscirò, dipenderà dai Signori, intendo tutti, che ancora una volta ci stanno offrendo solo uno spettacolo sgradevole, irresponsabile e incapace di qualsiasi azione vera per il paese.
  • Emanuele M. Utente certificato 4 anni fa
    Perchè Bersani "nomina direttamente" e non si affida al "metodo democratico"? Beh, forse dipende dal fatto che quando propone un suo candidato per qualche carica, riceve "democraticamente" delle gran tranvate in fronte, come accaduto per l'elezione del suo capogruppo alla Camera...
    • Vittorio B. Utente certificato 4 anni fa
      E beh? Non ti piace? Se qualcuno ha il coraggio e la forza per dire e imporre ciò che ritiene necessario, e se ha le palle di imporlo all'interno del suo partito/movimento lo fa, anche perché (LUI SI) democraticamente eletto a capo del suo partito/movimento! Cosa gli vuoi dire o su cosa lo vuoi condannare. A te vanno bene i due nomi oppure no? Se non ti vanno bene dillo chiaramente. Ma se ti vanno bene perché ca..o hai bisogno di dire queste banalità
  • carlo l. Utente certificato 4 anni fa
    Alcune cose su Grasso, come giudice a latere nel maxi processo alla mafia scrisse la sentenza che dava piu' di 20 ergastoli e piu' di 3000 anni di carcere ai mafiosi, il processo a "Toto' vasa vasa" cuffaro fu istruito e portato a termine con Grasso procuratore a Palermo! E questo sarebbe la foglia di fico? Grasso ha fatto questo contro la mafia, Grillo oltre a dire che la mafia non uccide cosa ha fatto? Da dove gli viene l'autorevolezza per definire Grasso foglia di fico? Se veramente Grillo avesse a cuore il cambiamento sfiderebbe Bersani dandogli uno scadenzario di date,per fare dei punti concordati, al primo salto di data gli toglierebbe la fiducia! Evidentemente ci siamo sbagliati...il cambiamento non sta da queste parti...
  • DB 4 anni fa
    I parlamentari 5* sono delle pecorelle in una tana di lupi. Dovranno imparare a muoversi e a non contaminarsi allo stesso tempo!!!! Dovranno essere forti ...........
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Grasso e boldrini gli scudi umani
  • piero umiliacchi 4 anni fa
    Grillo io e mia moglie ti abbiamo votato on ti chiediamo di fare inciuci con altri partiti ma di appogiare il pd per potere fare le leggi che almeno anche tu condividi poi magari fra 6 mesi si tornerà a votare non deluderci altrimenti la prossima volta il nostro voto andrà al pd.
  • antonio sanna 4 anni fa
    Il PD resta sempre in mano agli ex PCI e i metodi non possono che essere i soliti nel tempo consolidati; soprattutto nel perseguire l'obbiettivo dello spartirsi l'intero bottino con un voto in più.
  • alberto s. Utente certificato 4 anni fa
    Alla fine bisogna essere realisti e basarsi sui fatti! Non si ha la maggioranza nelle due camere e non si puo andare da soli! Ma si e' in numero tale da costringere un ipotetico alleato a fare solo le cose che approviamo!! Non abbiamo piu bisogno di insulti o capricci o continui rimbalzi, ora siamo li, numerosi, determinati, agiamo, mostriamo cosa sa fare la gente "normale", quella che manda avanti il Paese reale nonostante tutto!! Basta mezzi giri e giochi a nascondino, altrimenti si torna alle calende greche e se andiamo avanti ancora cosi si rischia la fine di Cipro! Che gli altri mettano foglie di fico o no che ci importa, noi ora siamo li, facciamo quello che serve e mostriamo cos' e' la Politica con la P maiuscola....... Diversamente saremo come gli altri, attori del solito teatrino per non arrivare mai a niente!! Confido nell'intelligenza di chi tira le fila e di chi ci rappresenta, .... Cogliete l'attimo per favore, altrimenti non lo troverete piu' e nemmeno noi!! Grazie e forza M5S
  • Massimo Lafranconi (mass1q) Utente certificato 4 anni fa
    Le parlamentarie del PD sono state una farsa, così come le primarie le cui regole erano fatte dallo stesso segretario (Bersani) che vi partecipava. A che servono le parlamentarie se poi chi conta sono solo i nominati dal partito? Gli altri sono per lo più comparse e funzionari di partito, un ammasso di cialtroni nullafacenti per lo più che fanno di professione le sanguisughe a vari livelli statali. Se qualcuno dei nostri senatori voterà la fiducia a un governo Bersani fatto di foglie di fico FUORI DALLE BALLE SUBITO perché costui pugnala alle spalle i suoi elettori che credono nel cambiamento vero e vogliono dire BASTA a questo tipo di politica da radical chic di sinistra che critica dall'alto di chissà quale superiorità la democrazia interna di altri partiti mentre NEL SUO STESSO PARTITO è la nomenclatura dei soliti vecchi tromboni e dei gerarchi di lungo corso che decide tutto nel più classico stile bolscevico
  • Lor C. Utente certificato 4 anni fa
    Prima manco si vergognavano di andare in prima persona, adesso mettono facce presentabili, è il secondo step. Il terzo step è obbligarli ad allearsi con Berlusconi, e alla prima finanziara inchiappetta italiani e salva casta.....puffff si autodistruggeranno e vai di elezioni!!!! E sta volta si che li spazzeremo via!! anche il nano!!!!
  • roberto dall'Ara 4 anni fa
    Bè io penso solo ad una cosa, il M5s , ha già raggiunto per me traguardi inimmaginabili fino ad alcuni anni fa......... per prima cosa ha costretto i partiti politici a svecchiare il loro bacino di forze , vedi il;( in special modo il pd -l.. ) poi hai costretto i partiti ad un avvicinamento alla gente ed ai loro problemi .... poichè i politici hanno finalmente compreso, (ma non per una loro coscienza perchè hanno vissuto in un mondo che non era la realtà sempre serviti e riveriti come re e regine, provate a chiedere solo quanto costa un pacco di spaghetti o un chilo di farina non sapranno rispondere oppure proveranno ad indovinare))) ,ma perchè sanno che verrebbero spazzati via!?...).la gente non ce la fa davvero piu e come disse grillo:fortuna che c'è un movimento come il mio che assorbe, come una enorme spugna tutto ciò che non va in questo paese altrimenti!!?....Io ho 46 anni e dove potevo sono venuto a sentirti,lei sig. grillo mi faceva divertire con tante purtroppo(( verità),quando tornavo a casa però la sensazione di insoddisfazione e rabbia per certe cose che tu dicevi prendevano il sopravvento ... ora ho avuto la possibilità di partecipare con il mio modesto voto , ma per la prima volta da piu di 30 anni dopo votato mi sono sentito leggero come quando da bambino ricevetti la prima comunione, ero a cesena a woodst...mo non credevo che la realtà superasse la mia fantasia. Grazie grazie davvero.e qualsiasi cosa accada in futuro come dici tu grillo; niente sarà piu' come prima...........
  • Aldo E. Utente certificato 4 anni fa
    Vi prego.non fatemi pentire di avervi dato fiducia.Smettetela di considerarvi al di sopra si tutto e di turti!!! ma dove pensate di vivere? Guardatevi intorno, le vedete o no le mille miserie di wuesto paesr? Siete andsti in Parlamento per cambiare il paese.Fatelo con intelligenza e coerenza MA FATELO!!!Il paese non puo' piu' aspettare.Dimostratemi che ho votato per qualcosa e non per delle marionette acefale.Avete in mano il potere di decidere ora se cambiare con i fatti o no.Non scegliete il tanto peggio tanto meglio!!!Abbiamo bisogno di cambiare ORA non tra sei mesi.Per molti potrebbe essere troppo tardi!!!! Smettetela con gli slogan e GOVERNATE ORA!!!!
    • Vittorio B. Utente certificato 4 anni fa
      In risposta a Lor C. Hai capito o no quello che diceva? Siamo nella merda!!!! C'è gente che non sa cosa dar da mangiare ai propri figli!! Vuoi fare qualcosa e SUBITO o NO? Oppure tu sei uno dei tanti figli di papà che cavalca l'onda della rivoluzione via web e che la sera trova i calzini e le magliette/camicie lavate e stirate da mamma o da cameriera e che quindi non ha la minima idea di cosa significa dover dare da mangiare ai propri figli? Fai qualcosa CAZZO e fallo SUBITO!!!!!!!!!!!!
    • Lor C. Utente certificato 4 anni fa
      ancora con sta storia.... come fai a governare con qualcuno che rappresenta quello che vuoi eliminare!!! ripigliatevi!!!!!
  • Giovanni C. 4 anni fa
    Che cazzo di frase è: "E Beppe Grillo e casaleggio chi li ha votati?" Secondo voi piddini i milioni di italiani che hanno votato M5S non sapevano che a capo c'era Grillo? E votando M5S non volevano votare Grillo? E i rappresentanti a 5 stelle sarebbero furbi a non volere come capo chi fa guadagnare loro milioni di voti? NON SAPETE CHE CAZZO DIRE! Questa è la verità ! Nella storia tutti i sinistroidi hanno detto che gli avversari erano dittatori per diventare dittatori loro! Almeno le dittature di destra lo dicevano fin dall'inizio che volevano instaurare la dittatura! Quando ero piccolo mio padre mi diceva che i comunisti gli dicevano sempre: "Posso tradire tutto ....anche mia moglie .... Ma mai il partito"! Questi loro eredi piddini (tutti i dirigenti del pd o quasi vi hanno militato e la maggior parte degli elettori votavano o sono figli di votanti del pci ) ne conservano ancora la mentalità decerebrata.
    • Cristiano Terreni Utente certificato 4 anni fa
      te lo ricordi dell'uno vale uno? dovresti visto che c'è pure la canzoncina?
    • Giorgio F. Utente certificato 4 anni fa
      Quindi mi pare di capire che sei diventato fascista perché tuo padre era uno stronzo?
  • Maurizio Stufo 4 anni fa
    A tutti quelli che non sono M5S e invitando a tutti i M5S a ripetere in giro su tutti i forum quanto segue: Se noi M5S siamo i peggiori fascisti ma anche leninisti, striziamo l'occhio a casapund ma prendiamo anche i voti dei centri sociali di sx estrema, se non siamo capaci di far nulla, siamo tutti scemi, i nostri "cittadini" non sanno far niente se non obbedire a un dittatore e se costui è anche fanatico e pericoloso per tutta la galassia...perchè non la smettete di rompere i testicoli e andate a cercare l'accordo di governo con qualcun altro capace? Ve lo dico io: noi poveri scemi dovremmo immolare il nostro voto al "Paese" e consegnare il "Paese" a persone capaci come gli eletti del PD votati da elettori del PD che lo hanno già fatto (buttare nel cesso il loro voto). Mischiatevi con quelli bravi e non seccate piú chi non considerate capace...io non ho mai cercato collaborazione dagli incapaci. Diffondere questo messaggio please.
    • Giorgio F. Utente certificato 4 anni fa
      È proprio perché siete degli incapaci che cerchiamo il vostro voto, da soli lo sprechereste. È come dare una Ferrari a un bambino , mi dici che ci fa? Tra 18 anni magari se ne riparla
    • Emanuele M. Utente certificato 4 anni fa
      Bravo, parole sante.
  • Felice Aquila (aquilafelice) Utente certificato 4 anni fa
    le notizie importanti bisogna cercarle da soli perché le nascondono, http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/economia/2013/03/22/Bankitalia-ceduta-quota-Generali-fondo-Cdp_8445570.html un governo dimissionario che sta continuando a fare danni sostenendo i suoi referenti finanziari con il silenzio complice dei PDue + o - L , BASTA!! devono andare tutti a casa!
  • Masi maria 4 anni fa
    E Beppe Grillo e casaleggio chimli ha votati?
    • Lor C. Utente certificato 4 anni fa
      hai visto Grillo e Casaleggio presidente delle Camere o seduti in parlamento?
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Signora boldrini lei non mi pare uno scudo umano esca da li lasci vedere chi c'è dietro Il signor Grasso vissuto una vita in queste compiacenti istituzioni e il tipico scudo umano peccato che Saddam Hussein sia morto in un buco sotto terra La metafora perfetta per Bersani
  • Ancora Io 4 anni fa
    Il post che mi avete censurato era questo; Scusa Gri110 ma a te chi ti ha votato come capo politico del movimento ? Ti sei nominato da solo ? E Casale9910 quanti voti ha preso alle Grillarie ? Forse lo hai nominato tu ? A bello !!!! E che solo quando ti pare serve l'investitura democratica ? Almeno Bersani è stato votato segretario e poi anche alle primarie ! Nun ce prova !"
  • dario palescandolo Utente certificato 4 anni fa
    Desidero ringraziare a nome di tutte le persone per bene e oneste, il signor Grillo e il sig.Casaleggio,che stanno riuscendo con terapie intensive a resuscitare un morto,riuscendo a coronare tutti gli sforzi che hanno fatto in questo periodo,per ottenere l'esito sperato.Ora che il lavoro è finito possono anche tornare a casa, ancora grazie per averci fatto capire che in questo paese tutto è immutabile,che la corruzione è indistruttibile, che il conflitto di interessi sarà una favoletta da raccontare ai prossimi nati,e che sognare da noi è impossibile. E quel baccalà di Bersani , che ci aveva creduto davvero al cambiamento,facendo le primarie, portando in parlamento una marea di donne e di giovani,e facendo eleggere alla camera e al senato la Boldrini e Grasso,è veramene una persona inaffidabile, non aveva capito proprio niente della raffinata strategia dei due geni del Web; pazienza, se ne farà una ragione, passerà prestissimo anche lui,la cosa più importante è che dopo lo Tsumani meno male che SILVIO c'è!!!
  • antonello g. Utente certificato 4 anni fa
    io non condivido questo continuo storpiare i nomi. (buffonarie ecc....). e' tanto berlusconiano. il merito e le idee del movimento devono fare un salto di qualita. la protesta diventare proposta, il sogno realta', le parole lasciare spazio ai fatti. una rivoluzione vera, non la solita illusione di chiacchere belle ma vuote. le subiamo ormai da vent'anni.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Ma questi sono Berlusconiani... ... più passa il tempo e più me ne convinco. Mandano a f..lo il mondo, insultano a destra e a sinistra e poi scrivono post per chiedere "Basta Insulti". Alemno la coerenza di accettare la sfida all'ultimo insulto. M5S è coerente solo quando si tratta di scappare e aiutare Silvio.
    • Lor C. Utente certificato 4 anni fa
      chiamala pagliacciata invece che "buffonarie" ma il significato non cambia. E stata una pagliacciate che ha cercato di prenderci per coglioni, ma coglioni non siamo, cari parassiti!!!!
  • Marcello G. Utente certificato 4 anni fa
    NO VECCHI RAPPRESENTANTI DI VECCHI PARTITI, NO NUOVI RAPPRESENTANTI DI VECCHI PARTITI. Forza Beppe, forza cittadini eletti del movimento 5 stelle.
    • max walyer (max walyer) Utente certificato 4 anni fa
      .....no ai COGLIONI BABBEI FANATICI
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Boldrini grasso sono gli scudi umani anche Saddam Hussein nel 1991 li usava poi sappiamo come è andata a finire
  • antonella bronzato Utente certificato 4 anni fa
    Non si può,secondo il mio parere abbattere il potere cosi radicato nel malaffare,in un solo colpo,date come avete fatto in sicilia il buon esempio e poi la gente(che nel frattempo sta male),ve ne sarà grata,abbiamo bisogno,di uomini e donne che siano compassionevoli verso il popolo italiano ,il presidente Boldrini ne è un esempio,e a me non interessa chi l'ha candidata,l'importante è che lei sia li
  • Alessio C. 4 anni fa
    "D'accordissimo " con Vai Pino ... di cui riporto solo un estratto di frase: "... al contrario il PD è un sistema criminoso incancrenito nel territorio, una piovra che ha tentacoli in banche, assicurazioni, cooperative .... " (ed io aggiungo "giornali leccapiedi") .... Quando parlo con un piddino, un qualsiasi piddino, è evidente che non cerca la verità ma una giustificazione per le azioni e le frasi del suo partito. Ad esempio sino all'anno scorso vantavano Travaglio perché parlava male di Berlusconi ma adesso che difende le scelte di M5S contro il PD lo disprezzano. Analogamente con Grillo: prima che fosse un "concorrente" del PD scendendo in politica lo vantavano sempre (molti che conosco si scaricavano anche La Settimana ed erano abbonati al Fatto Quitidiano). Adesso Grillo e Travaglio sono il male assoluto! Non vi dico quando Travaglio ha criticato Grasso ...... !!!! Non sono esseri pensanti .... Hanno delegato quella funzione al "partito" da quando sono nati. Poi criticano Grillo di essere dittatore .... Come se da loro le decisioni fossero prese a maggioranza di assemblea come da noi! I veri "diktat" (da cui dittatore) arrivano dai loro dirigenti di partito: per deputati, senatori .... Ed elettori!!!
  • alessandro Sansi 4 anni fa
    chissà quali colpe pensavo avessero per essere raggiunti dall'ennesimo anatema di Grillo. Tutto qua? Nemmeno una tangente? Casa a loro insaputa? Associazione Mafiosa? Peggio, sono stati nominati da Bersani e Vendola! Non ci dormirò stanotte. Mamma mia che livello basso sto movimento.
  • al rossi Utente certificato 4 anni fa
    Monti non conta più una cippa..... nonostante un anno e mezzo di leccate di culo da giornali,radio e tv unificati....
  • Bruno Cinque (b5) Utente certificato 4 anni fa
    tutto vero e perfettamente d'accordo su tutto, ma c'è una cosa da dire e riguarda alcuni eletti nel M5S che hanno votato per crasso, dovrebbero esser cacciati via a pedate!!! o perchè sono incapaci o perchè sono dei venduti. in entrambi i casi altri errori di questo tipo sono dietro l'angolo ed è un vero peccato perchè così vanificano l'eccellente operato degli altri
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Sono come gli scudi umano usati saddam hussein se guardate dietro ci sono i soliti noti Da 2025 miliardi di euro di debito
  • stefano radi Utente certificato 4 anni fa
    Boldrini, Grasso, due brave persone. Si, ma. Laura Boldrini è da anni un funzionario ONU e poi Unhcr. Molti la ricorderanno quando, durante la guerra in Bosnia, attendeva in un famoso passo montano, i migranti che giungevano dal Kossovo, sotto la spinta dei miliziani. Una guerra sporca, vicina a casa nostra, combattuta anche dalle nostre truppe per la libertà degli abitanti di quei Paesi. Oggi sappiamo la verità, senza se e ma. Non abbiamo portato la libertà, nè abbiamo difeso, indifesi: abbiamo fatto (noi occidentali, democratici) quello che da 60 anni facciamo sempre in tutto il mondo: i nostri interessi, o meglio, quelli di chi ci convince siano i nostri, mentre sono solo i loro e noi paghiamo. La Boldrini era li, a convincerci della giustezza della nostra presenza in armi. Grasso è un magistrato. Ci siamo appena liberati di un magistrato che per 20 anni ha retto la parte del giustiziere civile ed ora abbiamo l'ennesimo alla seconda carica dello Stato. Non c'era nessun altro uomo onesto disponibile? Evidentemente no. Però questi magistrati, non dovrebbero avere la separazione delle carriere? O si fa il magistrato o il politico, senza aspettativa. O sono in pensione o si dimettono dalla Magistratura, altrimenti niente politica. E' una questione di chiarezza e di rispetto del ruolo e dei cittadini.
    • Giuseppe T. Utente certificato 4 anni fa
      Infatti Grasso ha dismesso la toga e non tornerà più nella magistratura (a meno che non mantenga la parola, ma l'ha data).
  • al rossi Utente certificato 4 anni fa
    E' UNA BATTAGLIA PERSA!!!!! Cercare di far capire agli elettori del PD che il loro partito è la stessa cosa del PDL è UNA BATTAGLIA PERSA.....sembrano lobotomizzati. Si sentono degli eletti e sono abituati ad avere la licenza morale di sentirsi migliori,ma in realtà SONO PEGGIORI perchè la loro ipocrisia è insuperabile.
  • Felice Aquila (aquilafelice) Utente certificato 4 anni fa
    sono peggio dei ladri di Pisa, quelli almeno sono storia e non attualità, sono attaccati alle poltrone ed al potere come cozze agli scogli, s'erano già apparecchiato il tavolo con la farsa della fine anticipata della legislatura, fine anticipata concordata tra di loro perché avevano capito che era in arrivo una rivoluzione (qualcosa che cambiava drasticamente gli assetti politici), la mossa delle elezioni anticipate però gli si è ritorta contro con il successo del MoVimento, adesso, noncuranti delle istanze che arrivano dal popolo, cercano di confondere ed intorbidire le acque proponendo figure double face e scatenando tutti i media a disposizione per gettare discredito su Grillo e sul MoVimento. Basta con la vecchia politica, basta con questa Europa dei banchieri, BASTA COI LADRI DI FUTURO!!
  • marta casadei 4 anni fa
    Spendetevi ragazzi!!!! Agite per questo povero paese che ha bisogno di tutti. Sporcarsi le mani per questa repubblica per cui i nostri nonni hanno sofferto e talvolta sono morti non è cosa disonorevole. Dimostrate che non ho sbagliato nel mio voto. Fate le riforme che ci servono. Ci servono.... Dobbiamo costruire tutti insieme.Da soli non si va da nessuna parte.
  • Carlo B. Utente certificato 4 anni fa
    Non sono un mascherato da 5stelle lo votato e come certo non posso dimostrarlo ho voglia solo di non stare a guardare e fare qualcosa x questo paese e x le persone che mi trovo al mio fianco ma questo vostro modo di aggire non lo condivido mascherato dietro alla liberatoria firmata mi sembra una farsa solo x far capire che sono solo 2 che decidono uno vale uno è già morto e sepolto senza insultare dico che state sbagliando e qualcosa si poteva cambiare collaborando col pd posso anche sbagliarmi nel mio giudizio ma non vedo alternativa forse sperando in una prossima occasione sarà troppo tardi buona serata!
  • Sono ancoraio 4 anni fa
    Non ci posso credere. Mi avete cancellato 1 post e 5 commenti. Pensavo fosse uno montatura giornalistica ma voi censurate per davvero. Mi hanno pure bannato. Ho dovuto pure cambiare email !!! Incredibile è tutto vero !!! Comunque il post era questo: Moderatore dove sei ??? Fatti vivo se hai coraggio !!?
  • mario p. Utente certificato 4 anni fa
    Travaglio ha subito e subisce massicci attacchi da parte dei piddini nei vari forum solo per aver ricordato alcuni strani avvenimenti che hanno visto protagonista l'attuale presidente del senato. Stessi attacchi avvengono in questi post nei confronti di tutti quelli che non condividono le loro idee, mai che facciano una sana autocritica. Capiranno, prima o poi, perché gli unici a volerli come alleati sono quelli del pdl?
  • fred 4 anni fa
    a che gioco giochiamo ?? ciao Beppe, "per "amor della sinistra" ho inviato il 19 di marzo, ormai cinque giorni fa, la e-mail che segue alla segreteria di Bersani. la mia e-mail : signori, a Siena gira voce che l'ultima telefonata di una quarantina di minuti del defunto sig Rossi (vedi vicenda MPS) sia stata proprio con Bersani, cosa state aspettando, che siano "libero" o "il foglio" a chiedervi conto della cosa ? se poi non potete smentirla, per il bene del paese trovate alla svelta un nuovo candidato premier..... non ho avuto risposta alcuna. ma come fa uno che si appresta ad assumersi l'incarico di formare il nuovo governo della nazione a lasciar passare una cosa del genere ? io non sono nessuno e la notizia potrebbe essere una bufala madornale ma dov'è allora la difficoltà a smentirla ? o forse, entrando nella fantapolitica, qualcuno la sta già usando ed il nostro si trova già sotto una qualche forma di ricatto dove possono chiedergli ciò che vogliono senza che lui possa negargli niente ?? a che gioco giochiamo? (era il titolo della mia e-mail....)
  • visivo 4 anni fa
    Parlare di foglie di fico e continuare a snobbare il PD-L non porta nessun beneficio ai cittadini. Ora per il M5S si presentano due opportunità,una per mettere fuori gioco Berlusconi in cerca di salvezza e la seconda di imporre il proprio programma al PD-L indebolito, aumentando nel contempo la fiducia ed il consenso delle persone. Da soli non si governa.
  • al rossi Utente certificato 4 anni fa
    Sono fave di fuca non foglie di fico,un post tutto sbagliato... FAVE DI FUCA....!!!!!cRIBBIO!!
  • Pierluigi c. Utente certificato 4 anni fa
    NON CAPISCO PERCHè MADRE NATURA NON PROVVEDE A ELIMINARE QUESTI GARGAMELLINI CHE "S'OFFRONO".TANTO.. DA SENTIRSI PERSINO UN PO MASOCHISTI..AIUTIMO MADRE NATURA HA FARE IL SUO DOVERE .. IO SONO PER LA "DOLCE MORTE" UN' EUTANASIA CHE LI LIBERI DA QUESTIO DISUMANO DOLORE DI FARE L'INCIUCIO CON LO PSICO NANO...DIAMO UNA SPALLATTA HA PD-L..E A BERSANI LIBERIAMOCENE.. CI RINGRAZIERANO TUTTI GLI ITALIANI ..
  • Massimo P. Utente certificato 4 anni fa
    Espellere un po' di gente sarebbe un'ottima soluzione. Si farebbe un governo che farebbe già alcune cose molto importanti; il M5S con meno senatori avrebbe quella consistenza per fare opposizione senza dover governare e tutti sarebbero contenti.
  • vai pino 4 anni fa
    tutto vero caro Grillo . L'importante poi con la scusa "del bene per il paese" non mettersi assieme a questi ceffi del PD altrimenti sono chiacchiere al vento. Ricorda che il PDL è legato a Berlusconi quindi morto lui il PDL diventerà non si sa che cosa. Al contrario il PD è un sistema criminoso incancrenito nel territorio, una piovra che ha tentacoli in banche, assicurazioni, cooperative ed in ogni luogo dove girano vagonate di soldi e loschi affari. Lascia perdere le opinioni degli infiltrati e non allearti con nessuno!
  • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
    Volete mettere Grasso e Boldrini con i parlamentari che ci avete fatto eleggere? Alle vostre parlamentarie avete fatto partecipare i trombati delle amministrative... ... cioè abbiamo portato in parlamento chi non era riuscito perfino a farsi eleggere nelle comunali!!! Io, ovviamente, sono il fesso che li ha votati. Ma ora si vede il risultato. Fate bene a metterli sotto tutela e a non farli parlare in pubblico. Anche Crimi e la Lombardi fateli tacere.
  • al rossi Utente certificato 4 anni fa
    Scoprire che rigor Monti non conta più una cippa non ha prezzo....giova ricordarlo e fare festa... Vedere il PD che fa teatro aspettando la stampellina dal Cavaliere è impagabile... Aspettiamo un fantoccino stile Monti e si bunga bunga tutti insieme,viva l'Italia.
  • maurizio Zanfini Utente certificato 4 anni fa
    !!! Ma chi ha scritto questa cagata di post ??? !!!
  • Za Stalinu 4 anni fa
    L'applauso è solo l'espressione della loro speranza di riuscire, ancora una volta, a fare fessi gli italiani.. Il PDmenoElle è solo un apparato che cerca di sopravvivere a tutti i costi. Cambia nome (l'ha fatto dieci volte), oppure si allarga alla propria destra includendo chiunque voglia, e in questo modo ha compensato, o meglio ha limitato, per almeno una decina di volte le frequenti emorragie di voti alla propria sinistra. Un guadagno di voti a sinistra, in quel partito, è considerato una vittoria di pirro, una sconfitta, una perdita contenuta con flussi elettorali da destra è una misura di successo... E' un partito convinto che il capitalismo sia in una fase espansiva.. e che sia l'unico futuro dell'umanità. Nulla di grave, è semplicemente l'ideologia dominante, però loro erano comunisti.. molti di loro erano già adulti maturi quando erano comunisti.. Ci sarebbe da chiedere:che cosa è successo per farvi cambiare idea (cioè adottare l'idea esattamente opposta) ? Molti di loro non possono rispondere: ero giovane e immaturo... .
  • domenico conte 4 anni fa
    penso sarebbe sbagliato dare la fiducia ad un governo a termine di bersani, perchè non si farebbe altro che prolungare l'agonia di un popolo ridotto allo stremo delle forze. il popolo e l'italia ha bisogno di un governo forte e che prenda di petto decisioni chiare ed iniquivocabili per il bene del paese, chiunque fosse andare subito a nuove elezioni per estirpare in via definitica e dallam radice il male dell'italia, cioe la politichese di destra e di sinistra ciao
  • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
    SEI PIDDINO O SEI DI DESTRA SE CI TIENI AD UN'ITALIA ONESTA BUTTA I TUOI DIRIGENTI DALLA FINESTRA SEI PIDDINO O SEI DI DESTRA SE CI TIENI AD UN'ITALIA ONESTA BUTTA I TUOI DIRIGENTI DALLA FINESTRA SEI PIDDINO O SEI DI DESTRA SE CI TIENI AD UN'ITALIA ONESTA BUTTA I TUOI DIRIGENTI DALLA FINESTRA SEI PIDDINO O SEI DI DESTRA SE CI TIENI AD UN'ITALIA ONESTA BUTTA I TUOI DIRIGENTI DALLA FINESTRA
  • Laxmi A. 4 anni fa
    complimenti, vedo che cancellate i post. Un bell'esempio di democrazia. Ripubblico quanto avevo scritto qui mezz'ora fa circa: Sono una che ha votato il M5S. Non sono una "troll" come spesso definite chi si scosta dal pensiero di Grillo, e non sono nemmeno del Pd o Pdl. Sono una libera cittadina che pensa con la sua testa. Cari M5S, "dare la fiducia" non significa portare all'altare l'altra forza politica o abbracciare in toto le sue nefandezze o le sue ideologie, ma, in questo caso, significa cercare di fare riforme urgenti e necessarie che servono a tutti i cittadini. Significa "accordarsi" ovvero trovare un accordo, una linea comune per il bene di tutti. Il concetto stesso di democrazia si basa sul dialogo fra forze politiche contrastanti, un dialogo che dovrebbe portare a qualcosa di nuovo e migliore, che tenga conto delle esigenze della collettività. State facendo davvero l'interesse dei cittadini (compresi i vostri elettori) che in questo periodo stanno attraversando un momento difficilissimo? Il prossimo ritorno alle elezioni, per noi tutti, coinciderà con il facile ritorno al potere dei "soliti noti" della politica...conclusione: non sarà cambiato un bel niente, anzi, staremo tutti peggio di prima. Volete questo? In questo momento così critico non servono più soltanto le parole gridate, le accuse e gli indici puntati fuori, anche se quello che voi denunciate è vero e sacrosanto: ok, ma ora è anche il momento di FARE le riforme urgenti, di agire per il bene del Paese. Vi prego di fare qualcosa al più presto e di non lasciare che l'Italia cada in balìa di coloro che sempre hanno speculato sulle forze dei cittadini. Da parte mia non ho mai visto un medico che non si sia dovuto "sporcare le mani" per curare un ammalato. A volte, quando la sporcizia è tanta, per cambiare le cose e fare davvero pulizia, bisogna anche saper immergere le mani nel fango, anche se fa schifo. Vi saluto.
    • Giuseppe Manc Utente certificato 4 anni fa
      se cancellavano i post non si leggeva neanche questo stupido !!!
    • Laxmi A. 4 anni fa
      non sia mai mi venisse attribuita la colorita etichetta di "schizzo di m..." :-D chi volesse verificare se esisto davvero, se sono un'infiltrata o prezzolata, può contattarmi via mail (basta cliccare sul mio nome)per ulteriori informazioni oppure su twitter @vecchiacivetta Un saluto a tutti! :)
    • claudio tirelli 4 anni fa
      Sottoscrivo il pensiero di Laxmi A. Insistere in una sterile contrapposizione mi fa solo venire il dubbio che Grillo non sia in buona fede. E' evidente che alcune idee positive e costruttive possono venire anche agli "altri". Se Grillo non capisce che, nell'interesse di tutti, deve condividerle e attuarle vuol dire che ne reclama l'esclusiva, anche a costo di non fare il bene del Paese. Questo gli fa perdere credibilità e seguito, ma soprattutto non fa bene all'Italia.
    • Alberto Giaccaglia 4 anni fa
      Lo avrà già sottolineato qualcun altro, nei tantissimi commenti ... nel caso, lo RIBADISCO ! Boldrini e Grasso sono 2 "nominati" ? Ammettiamolo; Grillo ha ragione, sono 2 "foglie di fico" candidate per fare bella figura al bisogno, due conigli da tirar fuori dal cilindro al momento opportuno. Ma si tratta COMUNQUE di 2 NON-politicanti, di 2 persone che hanno costruito la loro vita e la loro carriera FUORI dai Partiti, di 2 cittadini (visto che al M5S piace tanto questo termine reso famoso dalla Rivoluzione francese) che hanno alle spalle una VITA REALE anzichè un percorso oscuro tra segreterie, assessorati, incarichi e sottoincarichi. E una VITA REALE di una certa qualità, o vogliamo sostenere il contrario ? Sono 2 foglie di fico ? CE NE FOSSERO, TANTE ALTRE, di foglie di fico così !!! Ne abbiamo tanto bisogno, in Italia, di persone di qualità nei posti importanti del Paese ! Oppure, caro Grillo, vuoi venirci a dire che con Grasso o con Boldrini non si può ragionare sui problemi REALI ? Avresti preferito farlo con Franceschini e Schifani ? La loro Presidenza è un altro IMPORTANTE SUCCESSO del M5S, quindi non ha senso brontolare !! QUANDO MAI le Camere hanno avuto 2 Presidenti di questa qualità ??? A quali decenni dovremmo risalire ???
    • Andrea B. Utente certificato 4 anni fa
      E' allucinante vedere quanta gente non ha nulla de perdere. Io per adesso il lavoro ce l'ho e me lo tengo stretto, non sono uno statale, me lo sono sudato e me lo sudo ogni singolo giorno. Ovviamente sono appeso ad un filo, al ritmo di 3000 al giorno è solo questione di tempo se continuiamo così. 1600 aziende chiudono (con tutti gli strascichi che comporta, case degli imprenditori all'asta, gente che va in mano agli strozzini,ecc.). Mia moglie è in CIG, non prende una lira da 6 mesi dall'INPS, e si sente dire che la copertura è fino a giugno. Sono già 3'000'000 i disccupati e 4'000'000 quelli sotto la soglia di povertà. Un'altro anno così e non ci sarà nessum movimento, ci sarà la rivoluzione o l'esodo in massa.
    • giusi trenta 4 anni fa
      Anche io ho votato M5S e l'ho votato nella speranza di un cambiamento.L'essere coerente è mantenere salde le proprie ideee,senza svendersi.Se io odio rubare,non posso dire però rubare alle persone ricche mi piace.Se Grillo ha detto che devono andare tutti a casa non ci sono accordi da prendere,dimostrerebbe di essere uguale a gli altri
    • antonio rocca 4 anni fa
      vorrei che mi rispondesti a una semplice domanda,in Sicilia se Crocetta avesse avuto bisogno della FIDUCIA,avreste dato la FIDUCIA???????
    • fernando c. Utente certificato 4 anni fa
      totalmente d'accordo. se i m5s non si mettono GOVERNARE DEVONO ASSUMERSI LA RESPONSABILITà DI QUELLO CHE PUò SUCCEDERE DOPO. SONO LORO CHE HANNO LA POSSIBILITà DI DECIDERE. SI VERGOGNINO SE CI TRASCINANO DI NUOVO ALLE ELEZIONI.
    • arsalan h 4 anni fa
      appunto bisogna che il PD accetta le condizioni del movimento e appoggia un candidato di M5S.
    • loredana.spampani 4 anni fa
      A me pare che questi politici le mani nel fango ce l'hanno da che mo....neanche la puzza di ca...li disturba ed hanno molti la faccia a Q...lo!Voglio proprio sapere dove finiranno i propositi della Boldrini e di Grasso dal momento che rinunciando al 30? 20% dello stipendio scordano il progetto..dove finiscono i soldi che nn prendono? già però pure io scordo che i loro son propositi magari lungi dall'essere applicati poi...insomma chiacchere belle che danno speranza:mia moglie nn si chiama Speranza e cn le chiacchere nn si mangia....Pollice verso e voto + 1voto per Grillo scusate se è poco. Quello che mi fa + incavolare è che continuano a scordarsi che il Popolo è Sovrano 1+ o 1- in casa mia fa davvero la differenza bye bye
    • Maria Dell'aversano 4 anni fa
      Condivido pienamente questa verità. Siamo arrivati fin qui e dobbiamo far di tutto per restarci, per il bene di tutti. Non dobbiamo sottovalutare il nemico.
    • Cosimo Massimo Cardone (ing.cardone) Utente certificato 4 anni fa
      Ma se le riforme giuste sono quelle di Grillo basta proporle ed il M5S le voterà e si faranno! Con la fiducia quali riforme saranno approvate ? un inciucio di riforme che non servono a niente ma solo a farci illudere che le hanno fatte, con l'appoggio del M5S? No è questo che deve fare il M5S, non è per questo che è stato votato !!!!
    • cristian l. 4 anni fa
      La sinistra e' esattamente come la destra. Curano gli stessi interessi da anni e anni. Chi vuole un appoggio del M5S ad un governo Bersani lo vuole solo per vedere affossato Berlusconi e non per il reale cambiamento italiano (che con questa sinistradestra sarebbe comunque impossibile). Sinistradestra politicamente ed a livello d'interessi per me e' la stessa cosa, personalmente ritengo che il M5S deve andare avanti senza inciucetti o accordi, solo cosi' si puo' dar vita al cambiamento..ripeto: voi volete patti non in nome dell'Italia ma dell'odio per Berlusconi..non e' questa la strada. dovreste rifiutare sia i berlusconi che i bersani. soprattutto quelli che sostengono di aver votato (??) m5s qualche settimana fa'.sveglia!!
    • Dario De Rosa 4 anni fa
      Sono residente all'estero da 7 anni ed ho potuto indignarmi della sfacciataggine di questa falsa politica e questo dissesto morale che si vive in Parlamento da quando il sig Berlusconi ha traferito le proprie immoralita' all'interno di queste aule. Sono un sostenitore di Grillo e il M5S sa sempre verificate con la mia mail da quanto se volete ... ma mi trovo perfettamente d'accordo con questo post! Grillo hai le chiavi della cassaforte ... aprila con astuzia non far si che si torni alle elezioni perche' potrebbe essere peggio ! TUrati il naso appoggia il governo con PD e Sel e fai uscire definitiovamente dalla politica un mafioso che ci ha governato per tantio anni ... dopodiche' vota solo i provvedimenti che rispondono ai nostri principi ... non hai nulla da perdere e tutto da guadagnare con il senso di responsabilita' che dimostrano i grillinio in sicilia !!!! NON PERDERE QUESTA STORICA OOOPORTUNITA' e chissa' che un giorno non si possa tornare a vivere in italia senza fare la fame !!!!! TI ringrazio poe quello che stai facendo e PENSACI !!!!
    • paolo lion 4 anni fa
      Intervengo con un commento al post perchè non riesco più a sopportare tutti questi "schizzi di merda" nel blog. Soprattutto non sopporto la categoria "fiducia a Bersani", ossia tutti quelli che ora voglion scendere a patti con questo partito, ritenendo che per il bene dell'italia bisogna accordarsi con quei soggetti altrimenti si fa dell'antidemocrazia. Vorrei quindi ricordare che Bersani e il suo PD han passato gli ultimi 20 anni a fare della FINTA OPPOSIZIONE a Berlusconi, mangiando con lui nello stesso piatto la stessa torta! E vorrei anche ricordare che Bersani non ha mai fatto nulla per il bene del paese quindì SU COSA CI SI DOVREBBE ACCORDARE?? Questa mentalità del "meglio con Bersani mica che torni su il centrodestra" dimostra che molti in Italia non hanno ancora capito bene i discorsi di Grillo nelle piazze, ossia tra PD e PDL NON C'E' ALCUNA DIFFERENZA!! HANNO ROVINATO IL PAESE ASSIEME IN UGUAL MISURA! capitelo!
    • Vincenzo Biallo 4 anni fa
      sono perfettamente d'accordo con la signora....anche io grillino ma un pò deluso considerando che su 600 disegni di legge presentati ieri solo 2 del M5S.....!!!!!ora è finita l'epoca del gridare ma quello del fare! Se Grillo costringe il paese a nuove elezioni il mio voto nn lo avrà più e con me tanti altri!!!!!altro che 51%!!!!! PS nn sono un troll !!!!!
    • antonio75 4 anni fa
      e la democrazia sarebbe andare a parlare con Bersani, allora fai una cosa non votare per il cambiamento vota per PD e fai prima................
    • andrea s. Utente certificato 4 anni fa
      l'aver votato il m5s per poi auspicare una pseudo alleanza con la sinistra e' da dementi. la domanda nasce spontanea:''ma se avete cosi' tanta fiducia nella sinistra e in bersani, perche' avete votato per il m5s che ha come primo obbiettivo la dissoluzione dei partiti?''
    • Marco Bartoli 4 anni fa
      Dopo aver letto il Suo post mi sono rivenuti in mente tante cose che non saprei da dove iniziare ma proverò ad andare con ordine. Lei dice che ci dovremmo "accodare" al pd-L per fare delle riforme di cui il Paese ha bisogno, in teoria il Suo discorso non fa una piega ma peccato che esista anche la pratica. La pratica, in questo caso Storia, mi fa porre una domanda ma prima bisogna ricordare che: il pd-L ,dal 1994 a oggi, al Potere c'è stato più volte. 2 volte con Prodi, 1 con Dalema . Dunque piccola analisi veloce. Prodi 1 ci ha fatto entrare nella moneta unica , passo sopra alla Svalutazione lira euro, peccato che si sia DIMENTICATO di organizzare il passaggio e di mettere i famosi paletti onde evitare il disastro che poi puntualmente si è verificato. Gli stipendi convertiti al centesimo , come giusto che fosse, il costo della vita raddoppiato per mancato controllo dello Stato. Prodi 2 : salito al governo al grido "legge sul conflitto d'interessi" , "pacs" , "via i soldati dal fronte" e tante altre belle favole, ha concluso il suo misero mandato con L' INDULTO per tirare fuori l'Amico CESARE , non credo che ci sia bisogno di ricordare di quale Cesare stiamo parlando. DALEMA: beh dico solo una cosa, fù lui a prestare le nostri basi militari a Clinton quando compìì il più grande bombardamento contro la ex Jugoslavia, W la Pace! Questa in breve la Storia del pd-l e già all'ora all'interno del partito c'erano i "soliti noti" Bersani, Bindi,Finocchiaro ,Letta etc etc. Domanda: perchè dovrei credere a una redenzione da parte di chi ha sempre favorito gli interessi della Casta? Ultima considerazione: ho votato M5S anche perchè non voglio più i politicanti al potere, NESSUNA mano o alleanza a questi delinquenti, se avessi voluto aiutarli li avrei votati direttamente. Ovviamente il mio post vuole essere costruttivo, scrivo col massimo Rispetto per Lei e per le Sue idee! Cordiali Saluti, Marco BArtoli
    • Giuseppe Scura 4 anni fa
      Hai detto bene...accordarsi,NON METTERSI A 90°!...altrimenti perchè hai votato M5 STELLE!?
    • stefano collini 4 anni fa
      La fiducia si puo dare, e' evidente che si tratta di un ripiego, un compromesso, ma bisogna vedere che governo vuole presentare bersani. Il pd e sel devono proporre persone presentabili e che accettino i 20punti del M5S; bersani ha commesso tanti errori e non ha vinto le elezioni perche' ha emarginato ingroia, e se intende emaginare le istanze di vero rinnovamento del M5S portera' il pd alla deriva totale e lo psiconano berlusca ne trarra vantaggio.
    • salvatore de vivo 4 anni fa
      se il tuo ragionamento si ferma a livello nazionale puo' anche funzionare , ma il M5S , movimento di cittadini è un qualcosa che dovra' andare oltre i confini. stanno riscrivendo i libri di storia , stanno venendo fuori un sacco di verita'. i politici che ci hanno governati sono e saranno sotto estorsione ,consegnare la fiducia a loro è la piu grande fregatura del 20 ennio che possiamo prendere . il fondo monetario (fmi) ci sta guardando e si preoccupa , anche l'oms , anche l'onu, anche i nostri figli. fine alla politica dei privilegi .
    • Gianluca Conte 4 anni fa
      Dalla sua lettera, si evince come dando del voi al Movimento se ne ritenga all'esterno col diritto di essere rappresentata.. Si capisce benissimo che non ha votato un progetto ( ma darlo tutti a casa) ma ha scelto il meno peggio.. Forse lei non ha urgenze tali da suggerirle il fatto che è necessaria una rivoluzione, e si affida ancora ai cerotti per andare ancora un po' avanti.. Chi partecipa nel Movimento vuole cambiare davvero ed è stanco dei contentini.. Un consiglio, approfitti di questa irripetibile situazione per sostenere davvero il cambiamento..
    • Vincenzo Biallo 4 anni fa
      sono perfettamente d'accordo con la signora....anche io grillino ma un pò deluso considerando che su 600 disegni di legge presentati ieri solo 2 del M5S.....!!!!!ora è finita l'epoca del gridare ma quello del fare! Se Grillo costringe il paese a nuove elezioni il mio voto nn lo avrà più e con me tanti altri!!!!!altro che 51%!!!!! PS nn sono un troll !!!!!
    • Mahia 4 anni fa
      Non sono d'accordo. Era chiaro e pubblico da prima che non ci sarebbero state alleanze. È scritto persino nel codice di comportamento. Non avrei votato m5s altrimenti, avrei votato SEL o PD. Mentre in Sicilia è possibile presentare proposte e opporsi ad altre, al livello nazionale non è affatto la stessa cosa. Dare la fiducia costringe a molto altro. Al ricatto di altri voti di fiducia per esempio. In più, fiducia a che? Al governo di un ex-ministro? Questo dovrebbe essere il segno del cambiamento? Ho votato per cambiare le cose e la fiducia farebbe solo naufragare questo difficile tentativo di cambiarle. Per non parlare degli otto punti che non vogliono dire nulla: velleitarie proposte future, che possono dire tutto e niente. Continuano a non capire che il programma non vale nulla se è fatto da gente non credibile. e invece di cercare di riconquistare credibilità, insistono con punti velleitari che non sono altro che parole. Non assumerei mai nel mio team una persona che ha dimostrato di non avere credibilità. E neanche perderei tempo a collaborarci. Al momento m5s non deve dimostrarmi di saper collaborare con gente inaffidabile, ma di essere affidabile in prima persona. La priorità è che voglio assicurarmi che siano persone che, dato un regolamento, sono in grado di rispettarlo. È la base. Se non c'è neanche questo, non si costruirà nulla neanche in futuro. È arrivato il momento di investire più a lungo termine.
    • marco 4 anni fa
      Ma dove sei stata negli ultimi 20anni? Non hai capito che la politica del compromesso ci ha portati fin qui? NON BISOGNA VOLTARE PAGINA E' NECESSARIO CAMBIARE LIBRO! Islanda docet!
    • Alfredo Hamill Utente certificato 4 anni fa
      Parole sacrosante. Neanche io capisco la testardaggine del M5S che si rifiuta di"sporcare le mani" per effettuare un cambiamento. Forse pensano che possa cadere dal cielo? O non gliene importa niente che una massa di pecoroni potrebbero rieleggere Berlusconi? Meditate, gente, meditare.
    • loredana vangelisti Utente certificato 4 anni fa
      Grande! Gio A. E aggiungo , MAI CON IL PD CHIUNQUE SIANO . CHE MUOIA SANSONE CON TUTTI I FILISTEI!! a fondo?^ A FONDO!! Cosa vi fa paura? LA crisi? LA miseria? Sono trentanni che siamo in crisi e la miseria? mai come adesso. Saranno gli statali a soffrire? Bhe! che toccasse un po' anche a loro tanto i soldi noi piccole imprese li abbiamo finiti i nostri dipendendti sono a casa e noi pieni di debiti con lo stato.( equitalia a pranzo e a cena) Peggio di così non può andare. IL PD-L deve scendere a patti con il M5S non il contrario,inginocchiarsi e chiedere scusa di come ci hanno ridotto e per prima cosa cominciassero a rinunciare al rimborso elettorare se hanno coraggio! LA responsabilà ..... ma siamo scherzando?? Il nuovo del pd .. chi credete di prendere in gioro..? il M5S sta dando la possibilà al PD-L di rifarsi il trucco ma la faccia è la stessa! NON CI CASCHEREMO!
    • antonio busiello 4 anni fa
      Ho votato Movimento 5 stelle. Sono contento, ma ora non mi fate pentire! Subito un governo con il PD. Se si va di nuovo alle elezioni stravince Berlusconi. Spero che questo sia chiaro a tutti. Grazie per l'attenzione
    • Alessandro Marconi 4 anni fa
      Allora che la fiducia ce la diano loro!
    • umberto iannuzzi Utente certificato 4 anni fa
      il problema e che lei non ha ancora inteso cosa vorrebbe dire dare la "fiducia" ad un governo, mi dica, a lei è piaciuta la fiducia data al governo monti? a potuto fare tutte le leggi senza opposizioni, si ricordi che se tutti i partiti mettessero in aula delle leggi a favore del popolo italiano, queste verranno votate, al contrario se saranno leggi sbagliate o solo come specchietto per le allodole tipo quella del pd della diminuizione dei rimborsi elettorali (ne cito solo una), mentre il M5S vuole l'eliminazione, mi dica come si comporterebbe da cittadina?
    • riccardo de donno Utente certificato 4 anni fa
      sono pienamente d'accordo col commento di Laxmi A., questo è il momento di trovare la via per Governare e fare quel che si può fare per dare leggi giuste a questo paese, a partire dai costi della politica,abolizione delle province, taglio di stipendi e privilegi a tutti i politici. Tutto non si potrà fare ma è il momento di agire, Bersani non è perfetto ma è il male minore e ci si può trovare e trattare. Non buttate al vento questa grande occasione, sapete qual'è l'attuale alternativa? Si rivà al voto, buttiamo altri 500 milioni di euro, ma stavolta Berlusconi coi suoi miliardi comprerà il voto e noi staremo peggio di prima. Non scusatevi dopo per quello che non s'è fatto. Nessuno vuole fare compromessi ma se questo è indispensabile per salvare questo paese è un giusto compromesso.
    • Giuseppe D. Utente certificato 4 anni fa
      Non credo che si sia compreso bene il senso dell'azione di cambiamento portata dal movimento 5 stelle. Io non sono favorevole al voto di fiducia, purtroppo il pd e gli altri partiti non accetteranno mai le riforme del movimento, se davvero avevano intenzione di cambiare l'avrebbero fatto da tempo. Chi ha votato il m5s e non intende rifarlo è liberissimo di farlo, ma se ne assuma la responsabilità. Chi sostiene che il m5s sia il responsabile delle mancate riforme urgenti sbaglia di grosso, continuate a preferire i partiti che scelgono razzi co... e dormite sonni tranquilli. Il cambiamento è appena iniziato, il movimento si può criticare, ma è meglio se lo si fa con un metro di giudizio realistico e non utilizzando il solito doppiopesismo! Come pensate di paragonare le responsabilità di chi ha governato da circa 20 anni con chi è stato appena eletto? Il movimento è stato da Napolitano e ha chiesto la guida del governo, non credo si sia tirato indietro dalle proprie responsabilità, Napolitano ha fatto altre scelte, anche questa é responsabilità del movimento? Stiamo vivendo un momento storico delicato, sono necessarie le riforme dettate dal buon senso, in sicilia Crocetta è più coraggioso di Bersani e sta governando con il sostegno del movimento su molte scelte. Il modello sicilia non è esportabile su scala nazionale perché il pd nazionale non ha la stessa voglia di riformare di Crocetta. Molti guai in Italia sono dovuti al fatto che chi sbaglia se ha il potere non paga mai. Ci sono delinquenti seduti in parlamento e noi facciamo la morale al movimento... per carità aprite gli occhi!
    • marco mellino (marco_mellino) Utente certificato 4 anni fa
      se cerchi meglio li trovi sotto, basta cambiare ordine di sort
    • ornella trabattoni 4 anni fa
      sono d'accordissimo con Laxmi.- Pentanto vi prego di materializzare ciò che dite e gridate, è necessario! proprio in questo momento! un reale cambiamento approvando e condividendo i punti essenziali perché ciò avvenga.- Grazie
    • pappalardo salvatore 4 anni fa
      Sono perfettamente d'accordo con quanto espresso, Grillo deve inventarsi qualcosa (se proprio non vuol dare la fiducia), non può pensare di andare di nuovo alle elezioni con un nulla di fatto, moltissimi elettori non gli e lo perdonerebbero, con il risultato di far perdere slancio al movimento e la concreta possibilità di ritornare nello squallore della mala politica, che fino ad adesso ci accompagna.
    • cristiano masci Utente certificato 4 anni fa
      Carissima amica...anche io ho votato il movimento,ho 5 figli,non lavoro da un'anno e mezzo,ho un mutuo da pagare,e sto con l'acqua alla gola da tempo...e penso che orma mai patteggiare con chi non rifiuta i rimborsi elettorali...con chi non vuole dare un reddito di cittadinanza,con chi ha chiuso gli occhi per 20'anni sia un'insulto a chi sta tenendo duro da tempo...come noi.i punti del movimento sono le basi di una nazione che tiene ai suoi cittadini...e non alle proprie tasche e gole.