Ccà nisciuno è fesso

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

lacrime_napulitane.jpg

Ieri il presidente dei partiti (in quanto eletto dai loro nominati) Giorgio Napolitano ha detto che il M5S ha un chiodo fisso e se ne frega dei problemi della gente e del Paese in merito alla sua proposta di indulto e amnistia per liberare le carceri. Il sospetto che questo appello avvenga per salvare Berlusconi e una miriade di colletti bianchi è lecito. Le lacrime napulitane versate per coloro che sono detenuti sono sospette da parte di chi è parte fondante di questa classe politica dal 1953 ed è ora nel suo ottavo anno di presidenza. Le carceri sono piene perché molte sono inutilizzate, perché leggi inutili e dannose come la Fini-Giovanardi sono in vigore, perché i cittadini extracomunitari e comunitari detenuti non vengono mandati nel loro Paese a scontare la pena. Cosa ha fatto su questi punti, signor Presidente? Con quale urgenza si è mosso in questi anni? Si è svegliato ora con una soluzione che non risolve nulla perché la maggior parte di chi verrà scarcerato in pochi mesi tornerà in galera, ruberà ancora, minaccerà ancora, si macchierà degli stessi reati. E il richiamo per i delinquenti degli altri Paesi diventerà una sirena irresistibile: "In Italia si può fare ciò che si vuole: passaparola!". Il M5S ha presentato a luglio una proposta per la riforma delle carceri. Nessuna risposta. C'erano le vacanze in Alto Adige, signor Presidente? Il blog ha denunciato con filmati, inchieste, interviste le morti in carcere in questi anni. Lei dov'era, signor Presidente? Il blog ha prodotto un libro sugli orrori delle carceri italiane, "La pena di morte italiana", violenze e crimini senza colpevoli nel buio delle carceri, lei lo ha letto, signor Presidente? Sa per caso chi è Niki Gatti, il ragazzo morto in carcere, signor Presidente? Il M5S ha chiesto più volte l'introduzione del reato di tortura non previsto nel codice penale, unico caso tra le nazioni occidentali, ne era a conoscenza, signor Presidente? Lei sa meglio di chiunque che l'amnistia e l'indulto non risolvono il problema delle carceri e aggraveranno i conflitti sociali come è successo con l'indulto del 2006 del mancato carcerato Mastella. Perché lo fa allora, signor Presidente? Lei dovrebbe essere super partes e non lo è quando attacca il M5S, che rappresenta otto milioni e mezzo di italiani, che ha restituito i finanziamenti elettorali, che si è tagliato gli stipendi, che sta ogni giorno nel Paese e tra la gente al contrario del Palazzo che lei rappresenta, signor Presidente. Si è vero, abbiamo un chiodo fisso, quello dell'onestà, e non lo baratteremo con nessuno. Su questo lei ha ragione, signor Presidente. Noi non molleremo, si metta l'animo in pace. Ccà nisciuno è fesso.

Ps: Esprimete il vostro pensiero in maniera corretta. Evitate il vilipendio al capo dello Stato
Pps: Il blog è a disposizione per l'elezione on line del portavoce capogruppo regionale dell'Abruzzo del M5S

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Stefano Poderi 4 anni fa
    Libero 17.10.2013 Grillo, la moglie come la Idem: furbetta dell'Imu La Tadjk fa passare la seconda casa come abitazione principale ed evita di pagare oltre 10mila euro di tassa sugli immobili. Omissis: Residenza sospetta - Ma torniamo alla casetta della signora, cinque vani con giardino sulla collina genovese di Sant’Ilario. Secondo l’anagrafe la moglie di Grillo risiede qui, a pochi metri dalla villa del marito. Ci sarà un errore, penseranno i lettori. Ma per capire che non c’è nessuno sbaglio basta dirigersi negli uffici comunali di Quarto dei Mille e chiedere un certificato di residenza della coppia. Lei ufficialmente abita nella casetta insieme con la figlia ecc. Cosa c'è di vero?
  • Giancarlo Cantarelli 4 anni fa
    Caro Grillo, vorrei segnalare un problema che ritengo rilevante ma di cui nessuno parla. Mi riferisco al "pellet" ovvero a quei dadini di legno che vengono bruciati con sempre maggior diffusione. Quale ente controlla il pellet ? Chi controlla che (come è di norma) questi dadini non siano imbevuti di sostanze chimiche che bruciando diventano veleni ? Personalmente non sono un esperto del settore, ma da alcune mie informazioni (la cui fondatezza è tutta da verificare) bruciare il pellet è estremamente dannoso per l'ambiente, e potenzialmente pericoloso per chi lo brucia (si vi sono perdite negli scarichi). Noi ci preoccupiamo (giustamente) degli inceneritori, ma temo che migliaia di stufe a pellet (sono sempre più diffuse !) sia ben più dannose di un inceneritore. In conclusione, il pellet è sicuramente un affare per chi lo produce, ma se non facciamo controlli, forse è una bomba ecologica per l'ambiente. Con simpatia Giancarlo Cantarelli
  • Gianfranco C. Utente certificato 4 anni fa
    Non riesco più a trovare il mio commento delle ore 13:00 circa ..eppure si trattava di considerazioni abbastanza pungenti sul " presidente ", sull'asociazione " vedro" e il progetto non tanto più celato di destra e sinistra realtivo al regalino che stanno preparando da tempo agli italiani più o meno ignari..... Bho che dire .....almeno una spiegazione... non mi sembrava che ci fossero insulti o menzogne..fate voi...
  • Franco nero 4 anni fa
    Caro, inteso nel senso che ci costa, Presidente, da bravo politico navigato e dico politico con tutto il disprezzo che meritano tutti i nostri cari politici, non ha mai pensato che , oltre al bene dei partiti esistono anche gli italiani ???
  • osvaldo chiarelli Utente certificato 4 anni fa
    A Sua Eccelenza Giorgio Napolitano Presidente della Repubblica Italiana A quando la proposta motivata del Presidente del consiglio (ENRICO LETTA) per la revoca del Titolo di Cavaliere a SILVIO BERLUSCONI CONDANNATO PER FRODE FISCALE Il regolamento per l’assegnazione dell’onorificenza recita così: “Salve le disposizioni della legge penale, incorre nella perdita dell'onorificenza l'insignito (IL CAVALIERE) che se ne renda indegno. La revoca è pronunciata con Decreto del Presidente della Repubblica, su proposta motivata del Presidente del Consiglio dei Ministri, sentito il Consiglio dell'Ordine.” Parla di cose scomode, anche, l’art. 54 della Costituzione: fedeltà, disciplina, onore. Concetti di cui sembra smarrito il senso. Infatti La COSTITUZIONE all’art 54 recita così: “Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi. I cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempierle con disciplina ed onore, prestando giuramento nei casi stabiliti dalla legge”. È una SUA prerogativa e gli Italiani si aspettano da ELLA CHE RAPPRESENTA TUTTI GLI ITALIANI ed è GARANTE della COSTITUZIONE la revoca e l’allontanamento delle persone indegne dai luoghi deputati a rappresentare la Nazione Osvaldo Chiarelli M5S Firenze
  • ubaldo meschi 4 anni fa
    credo che tutti i cittadini debbano essere uguali...non possiamo permettere di penalizzare i cittadini onesti...quindi: a qualsiasi condono, che sia giudiziario, edile, fiscale...deve corrispondere per i cittadini onesti che non hanno fatto abusi, un credito di reato, di abuso...corrispondente al condono emesso e che devono subire. Questo penso.
  • ubaldo meschi 4 anni fa
    ..condivido tutto.
  • Jano P. Utente certificato 4 anni fa
    CHE DELUSIONE !! Chi poteva spettarsi un 'APPROACH TO THE END' simile. Almeno uno scatto di dignità per la storia, caspita !!
  • Giuseppe Serri 4 anni fa
    detto da uno che, in politica da 60 anni, ha collaborato a portare questo paese nelle condizioni in cui si trova..... Il M5S forse se ne frega dei problemi dei cittadini....a lui invece interessano molto....sono 60 anni che non fa che aumentarli ed ora sta pensando al colpo di grazia. Napolitano !!!! mavaff....
  • gaetano riccio 4 anni fa
    se potessi altro che villipendio, ma come e possibile una persona che come figura rappresenta un intero popolo, io come onesto cittadino non mi sono mai sentito rappresentato da lui forse proprio perché sono un cittadino onesto.
  • emilio boldi 4 anni fa
    qui volevo solamente commentare l'intervista a Matteo Renzi nella trasmissione della signora Lucia Annunziata . Sul tema delle dichiarazioni del presidente della repubblica in merito al sovraffollamento delle carceri il sindaco di Firenze si è espresso negli stessi termini che leggo qui scritti dal signor Beppe Grillo . Buono a sapersi che si stanno delineando all'orizzonte persone preparate ad affrontare campagna elettorale . Renzi sembra delineare doti di grande oratore , un po carente Grillo , entrambi sembrano sinceri e soprattutto finalmente aprono uno spiraglio di credibilità sul contesto che la politica possa ancora lavorare per il popolo e non contro . Il popolo signor Grillo e signor Renzi ha bisogno di credere che possa essere ripristinata la legalità nel nostro Paese . Mi piacerebbe vedere nel prossimo futuro una sorta di bipolarismo : RENZI - GRILLO potrebbe essere l'inizio di una speranza per un popolo deriso e maltrattato . quindi ben venga una riforma della legge carceraria , purché non diventi come la legge 180 ( Basaglia ) dove si riversa il problema sempre sul popolo più comune , quello che vive nelle piazze nei mercati nei negozi nelle strade . A qualche politico farebbe bene un pò di servizio sociale , mi domando perchè Mastella non ha una scopa in mano e non sta pulendo le vie di Napoli , ce lo vedrei anche accompagnato , raccogliere le cartacce dai parchi pubblici non mi sembra un lavoro pesante . Adesso ci sono quelle strane persone che al parlamento dicono di non infierire su una vittima della giustizia , perchè dopo vent'anni ancora lo stanno torturando , ma cosa dovremmo fare noi italiani , dare una medaglia per il suo comportamento etico e morale . Il signor Berlusconi con il suo comportamento ha danneggiato l'immagine dell'Italia nei confronti del mondo che ci guarda , non ci prendono sul serio gli investitori stranieri , mentre quelli italiani se ne stanno andando . 50 anni di cattiva politica e malgoverno ... E IO PAGO ...
  • Claudio P. Utente certificato 4 anni fa
    clap clap clap. Ottimo articolo, ormai siamo alla frutta, purtroppo c'è ancora troppa gente abituata alla televisione che credono ancora alle miriade di inesattezze che propongono ma riportate alla realtà con alcune domande semplici tipo: Negli anni 80 con uno stipendio vivevi e adesso? Secondo te i soldi che c'erano prima, fisici, adesso sono spariti o semplicemente non te li vogliono dare? andiamo avanti su quanto costa un chilo di pane? 3,90€/kg 7.550 lire al Kg? forse c'è qualcosa di sbagliato se devo lavorare 40 minuti al giorno per un chilo di pane quando prima bastavano 4 minuti perché costa 800 lire al chilo. (dati Istat e calcolo al netto). Eppure nel '80 mio padre prendeva 1.900.000 lire io nel 2013 prendo 1.100 euro. C'è troppo che non va... ah dimenticavo stesso lavoro, stesso settore, stessa tabella di guadagno. come si dice Palo palo. E alla fine questi cosa pensano, ai grillini che non rispettano alle carceri? Napolitano almeno nelle carceri non devono vedere negli occhi i figli che chiedono dov'è il pane. Perché nella quarta settimana il pane non esiste più. Pensiamo ai problemi seri se non vogliamo arrivare ad una guerriglia urbana.
    • Claudio P. Utente certificato 4 anni fa
      Fonte istat http://cronologia.leonardo.it/stipendi.htm così vi fate un'idea e magari due calcoli.
  • Giuseppe Candido 4 anni fa
    Per tranquillizzare i più scettici, comunico che il Ministro di Giustizia, Annamaria Cancellieri, intervistata da Minoli, ha specificato che non riguarderà Berlusconi, avrà un target di 20.000 persone detenute non per reati di allarme sociale e, soprattutto, incidendo su i reati oltreché sulle pene, avrà il vantaggio di liberare la magistratura da molti processi per concentrarsi su quelli più gravi.
    • Feliciano Cannas 4 anni fa
      l'amnistia e l'indulto vengono usati dalla casta dei ladri e criminali ( i nostri politici )quando stanno per essere arrestati loro, per salvarsi loro, abbiamo circa 20 carceri quasi finite, alcune finite e mai collaudate, non le collaudano e non le finiscono di proposito perchè non avrebbero scuse per fare amnisite ed indulti vari .,così invece zac qundo un certo numero di pezzi di m.... da 90 sta per finire in galera ecc. ecc. zac scoprono il problema carceri si sciolgono in lacrime e via si autoamnistiano. certo che si sono proprio scelti pd pdl, il presidente giusto li rappresenta proprio bene...
  • Giuseppe Candido 4 anni fa
    Amnistia? No, chi ha sbagliato deve pagare. Il senso ruvido di una giustizia che ci porta fuori costituzione. Volevo fare un commento ma è troppo lungo per cui ecco il link http://www.almcalabria.org/?p=4865
    • Claudia 4 anni fa
      chì ha sbaglìato dovrebbe rìabìlìtarsì e pentìrsì ma dato che ìl sìstema rìeducatìvo nelle carcerì non funzìona tantovale cercare dì mandarlì altrove.
  • Pietro Rasulo Utente certificato 4 anni fa
    il mio pensiero lo ha espresso ieri sera Travaglio a servizio pubblico, non ho molto da aggiungere. Solo una cosa: questa classe politica piena di ladri e questa classe dirigente incapace e disonesta trova sempre qualche sponsor per non finire dentro!
    • giovanni pignalberi 4 anni fa
      attento al conduttore santone,,,, è il più abile spacciatore di spezzoni di filmati. un barman di professione non riesce a mixare realtà e propaganda come fà lui. non ti ubriacare troppo, con i cocktail fatti di pulzelle giovanotti e sindacalisti, mi raccomando che, prima o poi le bollette arrivano, quelle vere.
  • poca democrazia 4 anni fa
    censurato: ---------------- Michele Scotti ieri Ma qualcuno l'ha letto il "dossier" linkato nel post? http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/Piano-Carceri.pdf Capisco il motivo per cui nessuno ha risposto: si tratta di tre paginette in cui si riassumono i dati della sitazione carceraria (vecchi, oltretutto), si contesta la gestione dell'emergenza e si afferma l'esistenza di un piano alternativo basato sulle ristrutturazioni. Questo piano è stato presentato dal DAP, non dal movimento 5 stelle: non mi stupisce che nessuno al ministero abbia ritenuto tale documento raffazzonato degno di risposta. ------------------------
  • Giulio Gaia 4 anni fa
    Grillo è contrario all'indulto solo perché pensa possa favorire Berlusconi! Ora è svelata la sua fissazione! Bisogna esse contrari perché si deve parteggiare sempre per le vittime. "Nessuno tocchi Abele", questo motto è veramente rivoluzionario! Beppe, invece delle solite stronzate, prova a fartene carico ed a divulgarlo!!!
    • aldo Pungitore 4 anni fa
      Vorrei rispondere semplicemente a Beppe Grillo,il quale ho avuto l'ingenuità di votarlo solamente alla camera, in quanto, purtroppo in Lombardia non si è potuta formare una lista radicale. A questi cialtroni e buffoni della politica e saltinbanchi di turno, che da pseudo comici, si buttano in politica per opportunismo, approfittando degli umori negativi del momento, ma in realtà Grillo non ha alcun pensiero politico, se non quello di cogliere l'attimo per guadagnare soldi. Parla cosi perchè, come ha avuto modo di dire meglio il nostro presidente Napolitano, se ne frega dei problemi della gente, di tutti coloro da innocenti pagano preventivamente senza mai essere stati condannati,magari poi tanti risultano innocenti. A lui è andata di lusso, ha sterminato un'intera famiglia per omicidio colposo, è stato più volte condannato, ma sempre graziato dalla buona fortuna, doveva quanto meno provare qualche annetto al fresco per capire come si sta nelle nostre patrie galere. Diffido di questi ciarlatani pieni di ipocrisia, che parlano sempre per gli altri, ormai lui è ricco e può permettersi di dedicarsi alla politica e di sparare a zero su tutto e tutti. Mi fa pena Grillo, ma nello stesso tempo mi fa schifo!!! Amnistia e indulto solo per far funzionare la giustizia e per reati bagattellari, dove si ha modo di controllare tutto, soprattutto il motivo per le quali si concedono, esclusi ovviamente: assassini, ladri, stupratori, corrotti e corruttori, concussi, grandi evasori...chi afferma il contrario come Grillo, che possa servire a Berlusconi, è solo ipocrita e mentitore, sapendo benissimo di esserlo. Lui e i suoi adepti sanno benissimo queste cose, ma ormai la malattia dei politicanti l'hanno imparata anche loro e si comportano di conseguenza!!! Attendo una smentita da parte di Grillo, ma lui è ancora fermo alla comunicazione 1.0, cioè senza riscontro e senza contraddittorio.
  • Antonio trezzi 4 anni fa
    un invito accorato al M5S, di disattivare rendendolo pubblico il fatto (più che un sospetto...) che indulto_amnistia serva non tanto e non solo per i processi di B. arrivati a condanna, ma per disattivare quelli in dirittura d'arrivo, tipo "Ruby"
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
    COMMENTO DELLE 20:23 dell'altro ieri CANCELLATO INSIEME AL MIO ACCOUNT SENZA ALCUN MOTIVO. ORMAI DA MESI IL BLOG È IN MANO AD UNO STAFF DI PERSONAGGI INFANTILI, IMMATURI E IMPREPARATI, CHE DEVONO ANDARSENE PERCHÈ NON RAPPRESENTANO PIÙ IL M5S, MA SOLO IL PROPRIO OTTUSO SERVILISMO. "1)Napolitano cercherà di giocare fino all'ultimo la carta dell'indulto o dell'amnistia e non vedo alcun motivo per cui sia il PDL che il PD non lo votino. Ci sarebbe qualche defezione nel PD ma i numeri sarebbero sufficienti. 2)Nel caso questa soluzione fallisse le elezioni anticipate riproporrebbero grosso modo lo schema dei precedenti risultati elettorali e gioco forza si andrebbe ad un nuovo governo di larghe intese. 3) Napolitano non si dimetterà mai e cercherà in ogni modo (costituzionalmente lecito o illecito) di impedire al M5S di entrare nella stanza dei bottoni, visto che lui sarebbe il primo ad essere messo sotto giudizio. Se non salta qualcuna di queste variabili la situazione mi sembra bloccata e gli italiani non sono certo un popolo che reagisce alle situazioni anche drammatiche di stallo. Bisogna inventarsi qualcosa che sia fuori dagli schemi altrimenti non se ne esce." Troppa ingenuità e arrendevolezza da parte del M5S. Bisogna giocare più duro, altrimenti saremo cancellati nel giro di pochi anni."
    • giovanni pignalberi 4 anni fa
      hai frainteso, nessuno gioca in politica: ci sono troppi interessi! caso mai preoccupati che non si saranno prossime elezioni democratiche come le abbiamo conosciute: il prossimo passo è tassare, poi il secondo è tassare e tagliare, infine il terzo sarà RIDURRE le uscite dello stato,,,,crack,,,si rompe il giocattolo! hai toccato a loro. svegliaaa nessun pollo entra da solo nel forno! si doveva entrare SUBITO nel governo e basta. dicasi: grande occasione mancata.
  • aldo boccardo 4 anni fa
    Adesso si capisce tutta la pantomima fatta in questi giorni sulla tensione nel governo,dovevano trovare un alibi al presidente per concedere la grazia,sotto forma di amnistia o indulto al pregiudicato,un baratto insomma,d'altronde che cosa ci si può aspettare da un signore.che vive fuori dalla vita reale che i cittadini affrontano tutti i giorni con sacrifici enormi,che è mantenuto dai cittadini da più di sessant'anni in quello scranno che fra l'altro costa più di qualsiasi presidenza o regno dei paesi occidentali?
  • maria grazia manca Utente certificato 4 anni fa
    io non sono mai stata razzista e se ho sbagliato a votare Movimento 5 Stelle rimedierò alle prossime elezioni non votando affatto... così ve ne andrete tutti in quel caro posto, compreso te, mio caro Beppe. meglio morire poveri in canna, con le pezze al culo e con i politici mafiosi piuttosto che razzisti, alla coscienza non si comanda.
  • Giovanni Domenico Gismondi 4 anni fa
    A proposito di carceri da svuotare, un frammento delle espressioni più retoriche, ricorrenti in ambito politico PD è: ...gli italiani non capirebbero... . Il “non capirebbero” posto in questi termini rende evidente la scarsa considerazione che il politico nutre nelle capacità intellettive degli italiani, come se nel nostro Paese esistessero due categorie di cittadini: la prima è quella costituita dai politici, soprattutto da quelli del PD, con un quoziente intellettivo molto al di sopra della media, tutta gente che capisce, sa pensare, sa provvedere e sa guidare, ed è qui che sta il vero valore della casta. La seconda invece è costituita dagli italiani che hanno difficoltà a capire. Mentre il sostantivo “italiani” nella considerazione del politico è diventato sinonimo di gregge. La scarsa intelligenza con la quale voi politicanti pensate di avere a che fare, alle elezioni del 24 e 25 febbraio vi ha dato una bella strigliata. E non è escluso che nelle prossime tornate elettorali questi italiani scarsamente intelligenti non decidano di far diventare italiani anche voi. Gianni
  • giovanni pignalberi 4 anni fa
    il "PERFETTO"conduttore: santoro michele ieri ha moderato i toni verso beppe, però al solito al pubblico ha mostrato la SUA versione: dice che noi italiani oltre ai dover rispettare i diritti umani, abbiamo con i centri accoglienza pieni, a cui vengono destinarti soldoni, dei "benefici", in termini di occupazione.no comment! (mi censuro da solo) vi dico, per l'ennesima volta: questo signore, con il suo CANNONE mediatico, fà credere quello che vuole, e in sostanza manipola con i suoi spezzoni di filmati e interviste il popolo italiano da anni con la tecnica della CAROTA mediatica mandando in onda spezzoni di cruda realtà ben mixati alla SUA finalità di propaganda di parte. per esperienza vissuta sulla MIA pelle,dove nel 2008 HO FATTO PARTE, di 60.000 piccole imprese italiane, per lo più a conduzione familiare, danneggiate dalla MALAPOLITICA che questo santoro divulga, vi dico ATTENTI che lui fà "din" ma non vi farà mai sentire il "don" della controparte perchè quello spazio lo ha da sempre destinato alla pubblicità con la quale si arricchisce. sul tema giustizia nulla da dire, sarebbe l'ennesimo danno ai chi aspetta giustizia. in cantiere, c'è il "salvacondotto" che riguarda TUTTA la classe politica. ed è appunto questa la tecnica del "PERFETTO" conduttore con cui ella lavora: Santoro michele espone la triste realtà guidando sapientemente, come un pilota, il pensiero del telespettatore verso la risultante di pensiero che vuole lui. per conto di chi lo paga meglio. il governo è avallato dal presidente g.1°,classe 1925 e ci chiediamo se sta rappresentando il volere popolare o dei vecchi partiti?
  • Giancarlo R. 4 anni fa
    A casa tutti....pure lui..!!!!
  • Marco C. Utente certificato 4 anni fa
    RIFLETTERE E DOCUMENTARSI Il giorno prima tutti contro il Presidente Napolitano e solidali con M5S/Grillo. All'alba del giorno dopo,al CONTRARIO di quello che accade nel film "The Day After Tomorrow" tutti contro M5S/GRILLOè l'Italia,siete tutti uguali ;per non smentire un personaggio ben noto alla cronaca che,giorni orsono in pochi attimi ha tramutato la "Sfiducia" in Fiducia al comandante SCHETTINOLetta e la sua ciurma di ammutinati. Dagli ultimi avvistamenti RADAR,il RELITTO Italia,con al timone il comandante "SCHETTINOLetta",intento a giocare alla playstation incitato da una avvenente ballerina TEDESCA,pare che sia fuori ROTTA. Nei prossimi giorni non si può escludere un'apertura di tutti i TG con una tragica notizia : RELITTO ITALIA SCHIANTATOSI SULLE ALPI PER UN AZZARDATO "INCHINO" ALL'EUROPA ED AL SUO PRESIDENTE Angela Merkel. Non esiste vento favorevole per un marinaio che non sa dove andare. Quello italiano,ha addirittura smarrito la bussola. Quando ve ne accorgerete sarà troppo tardi. Guardate cosa scrive il New York Times nel 2010 riguardo la città in cui vivo approposito di immigrazione clandestina. http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2010-09-13/cinesi-prato-lavorano-giorno-135451.shtml P.S.la situazione oggi è molto più grave.
  • Anton Ross Utente certificato 4 anni fa
    Cosa c'e' da capire ancora..se vogliono svuotare le carceri facciano una legge per svuotare le carceri..NON PER CHI NON C'E' MAI ENTRATO! Politici e b...ad esempio ;)
  • homofaber 4 anni fa
    'Ccà nisciuno è fess', ci ha tramandato il principe De Curtis, figlio di nobili adottato da nobili; e malgrado le tante deformazioni, la filosofia spicciola di quella battuta di Totò si staglia perfettamente nel cielo smorto sopra il Quirinale. E almeno Pulcinella aveva una maschera ironica, geniale, a suo modo dignitosa e con i tempi comici giusti; questo primo pupazzo al comando, invece, fa finta d'esser solenne e di commuoversi, non ha generato una mossa nè una decisione indovinata e - smascherandosi come un baro tremolante - sbaglia anche i tempi (appunto) per l'ennesima offesa all'intelletto e alla dignità del genere umano . Le barzellette, come le bugie, bisogna saperle raccontare: prenda lezioni dal suo beneficiato
    • salvatore conte 4 anni fa
      Quel signore anziano che io non lo considero mio presidente resta imperterrito e con una gran faccia tosta seduto comodamente sui suoi privilegi.A quasi 90 anni, Dovrebbe da solo capire di andarsene, invece che fa'? Per salvare l'italia (dice lui) resta.Lla' nisciuno e' fesso !!!!!!!!!!!!!!
  • Anton Ross Utente certificato 4 anni fa
    Da un colloquio appena sentito in TV ( Travaglio) ho appena sentito e dedotto la soluzione per le carceri. Il problema e' il sovraffollamento? Allora ci vuole uno svuota carceri. Basta semplicemente mandare a casa, una tantum, ai domiciliari, con una legge, chi ha residui di pena da stabilire, per alcuni reati, per ottenere il risultato. SENZA TOCCARE REATI E LEGGI soprattutto di chi NON E' IN CARCERE. Ma subito dopo mettere mano a norme che rendano strutturale le riforme e non consentano piu' questo scempio. Inoltre, la delinquenza ha un costo sociale e civile..si usino quei soldi che si risparmierebbero se non ci fosse..per aprire le carceri costruite e mai aperte!
  • Enrico reboscio 4 anni fa
    Voglio esprimere la mia solidarietà a tutte le persone che permettono l'esistenza del blog, dei meet up, del M5S. Il presidente napolitano non mi rappresenta. Non riesco a considerarlo il capo dello Stato nel quale vorrei riconoscermi. L'Italian è martoriata ed umimiata dal comportamento della maggioranza della classe dirigente. Compreso napolitano.
  • Danio 4 anni fa
    Sarebbe bellissimo applicare per i reati minori i servizi sociali con premio di assunzione dopo losconto della pena per i volenterosi e ricarcerazione per i trasgressori. E impensabile in un momento di mercato di questa portata ri immettere nel mercato persone che non avranno altra alternativa di andare a rubare nelle nostre ville mentre dormiamo... È successo qualche giorno fa'.... Grazie Presidente sono sicuro che lei saprà scegliere nell'interesse di noi moribondi cittadini
  • NUCCIO N. Utente certificato 4 anni fa
    Cane non mangia cane. Quello che agli italiani, distratti dagli eventi funesti di Lampedusa e prima ancora burrascosi della disoccupazione giovanile e non, è sfuggito è la raffinata regia G.Napolitanoche ha sfoderato ad hoc il problema delle carceri italiane quando in vent'anni di "Berlusconi dreaming" il problema del sovraffollamento c'era e vari cantieri di nuove carceri erano stati aperti e mai finiti. Il motivo ora è chiaro, uscito fuori dal cappello quirinalizio. Ultimo escamotage per salvare in extremis l'onnipotente Berlusconi. Allora la domanda sorge spontanea: " che cosa tiene così stretto Napolitano a Berlusconi da obbligarlo ad accettare un secondo mandato e a voler mantenere a galla il politico più inquisito della Politica nazionale a tutti costi perdendo pure credibilità?
  • Anton Ross Utente certificato 4 anni fa
    LA LEGGE ELETTORALE..PRIORITA' ASSOLUTA DETTATA NEL DISCORSO DI INSEDIAMENTO DEL presidente..NON C'E' TEMPO E MODO DI FARLA...IL REATO DI CLANDESTINITA'..E L'INDULTO E L'AMNISTIA..QUELLI ANCHE IN UNA SETTIMANA. Queste situazioni..DOVETE PASSARLE AL VAGLIO DEL POPOLO CON DEI REFERENDUM..E' IL POPOLO CHE DECIDE SE ABOLIRE QUEL REATO..E SE B. DEVE ESSERE AMNISTIATO..PERCHE' I DANNI.. GLI EFFETTI E LE CONSEGUENZE...LI PAGA LA GENTE...CHE MANTIENE ANCHE VOI!
  • Gianluca 4 anni fa
    ho davvero poco da aggiungere a quello che è stato già detto qui ed in altri forum...ma rabbrividisco ancor più leggendo che già da martedi comincia in commissione l'esame dei disegni di legge ed adirittura si pensa di allargare l'indulto anche alle pene accessorie (quindi anche all'interdizione dai pubblici uffici) andando così oltre la natura giuridica stessa dell'istituto. Proprio senza ritegno e vergogna!! leggo il 99% di commenti della gente "arrabiati", per dirla con un eufemismo, e la stessa persona artefice di tutto questo dice "qualcuno se ne frega della gente",,,,mah davvero mi sono perso
  • Giuseppe Candido 4 anni fa
    (null)
  • alegna d. Utente certificato 4 anni fa
    Sono in totale accordo con il M5S. Odio ogni forma offensiva verso tale Movimento da parte di chiunque. Domenica, non ho risposto male a chi mi derideva sapendo che adoro il M5S. Ho pensato che non ne valesse la pena in quanto prima o poi la fogna strariperà.Dovrebbero vergognarsi tutti,quelli che offendono il M5S,sopratutto i giornalisti che non fanno altro che parlare male.Auguro ai ragazzi che ci rappresentano tanta forza e volontà per continuare ad andare avanti.
    • Roberto D. Utente certificato 4 anni fa
      Completamente d'accordo....FORZA M5S !!!
  • antonino scordo 4 anni fa
    beppe vedo la ripresa è l'ennesima ripresa per il culo.ciao
  • Danilo martini 4 anni fa
    è vero questo Presidente non è il presidente di tutti gli Italiani, purtroppo è stato troppo adulato dai partiti e lui si è creduto l'uomo della provvidenza, in realtà ogni volta che parla mi inquieta e mi indispone. Forse farebbe bene a guardarsi meglio dentro se ha ancora un briciolo di coscienza e obbiettività.
    • Gianfranco Zanon 4 anni fa
      ...Che coscienza vuoi che abbia uno che è in parlamento dal 1953.(60 anni!!!)...
  • Gianluca S. Utente certificato 4 anni fa
    SI PARLA DI RESPONSABILITA' CIVILE DEI GIUDICI. SACROSANTA. (CON DEI LIMITI OVVI) E LA RESPONSABILITA' CIVILE (E VORREI PURE PENALE) AI GOVERNANTI??? ANCHE LORO DECIDONO COME I GIUDICI MA A DIFFERENZA DEI GIUDICI NON SUL SINGOLO MA SULL'INTERA SOCIETA' (DI GRAN LUNGA PIU' PESANTE LA COSA) SE, PER ESEMPIO, C'E' INDULTO E (ESTREMIZZANDO) UNO CHE ESCE GRAZIE A CIO' AMMAZZA QUALCUNO LA RESPONDABILITA' E' CHIARAMENTE DI CHI LO HA FATTO USCIRE. E QUINDI SONO DA CONDANNARE I GOVERNANTI/PARLAMENTARI/SENATORI CHE HANNO RESO POSSIBILE, AGEVOLATO, QUESTO. OMICIDIO COLPOSO? CONCORSO IN OMICIDIO VOLONTARIO? ...?
  • domenico 4 anni fa
    Sig. Presidente, Il porre all’attenzione del Parlamento il problema del sovraffollamento delle carceri come una priorità,mi consenta, è stato un errore, ben altro è il dramma che attanaglia il paese, ed accusare il movimento 5 stelle di fregarsene è stato, un ulteriore venialità. Le faccio umilmente osservare che la S.V., nelle vesti di Presidente della Repubblica e garante di tutti i cittadini, avrebbe dovuto mantenere un atteggiamento imparziale nella polemica politica. Come arbitro è entrato nella contesa politica ha provocato, con le Sue i affermazioni, un danno all'immagine del movimento e reso un favore all’avversario. Ma poco importa, perché solo gli sprovveduti potranno cadere nel tranello, non i delusi dal sistema partitico. Dall’alto della Sua sagacia, si sarà sicuramente reso conto, della differenza che esiste tra il nostro movimento e quello dei partiti di vecchio stampo. Ormai , spogliati di tutto non delle coscienze , quello che ci unisce è una semplice idea, la consapevolezza che il cittadino è al centro non la politica, e i suoi interessi il bene primario da difendere con le unghie, e la politica, a lui subordinata , deve operare esclusivamente per quel fine. Questa è la nostra forza e risiede nel nostro dna. E’ un seme germogliato nelle coscienze, dagli effetti devastanti ed invasivi come la gramigna, e se venissero a mancare I vari Grillo o I Casaleggio ce ne sarebbero di sicuro altri mille di noi pronti a portare avanti con determinazione quell’idea. Sappia Sig. Presidente che nelle maternità ormai non nascono bambini ma grillini. Il collante dei vecchi partiti sono solo gli interessi di bottega, il denaro ed il potere e noi, sudditi da dissanguare, vi serviamo solo per mantenere vivo tutto questo apparato. Questa è semplicemente la vostra debolezza e causa della vostra disfatta. Il nostro chiodo fisso: MandarVi tutti a casa
  • fernando pino Utente certificato 4 anni fa
    Ah, dimenticavo: difficile svuotare le carceri continuando a considerare delinquenti da galera gli immigrati clandestini. (nessun problema a chiamarli con il loro nome; il problema è far diventare questa definizione un reato).
  • Alberto E 4 anni fa
    Qualcuno dovrà pure ascoltare queste parole. Si Vergogni (si può dire?) Presidente!
  • Walter fantino 4 anni fa
    In effetti io mi sento sempre meno rappresentato dal nostro presidente
  • fernando pino Utente certificato 4 anni fa
    Sono contrario in linea di principio ad amnistia e/o indulto. Ma che c'entra Napolitano? Chi dice che si è svegliato adesso è ignorante (nel senso che non sa che N. va dicendo queste cose da circa 10 anni) oppure è in mala fede. E non posso credere che Grillo sia così ignorante... Quanto al "cos'hai fatto finora?...": lo stesso che sta facendo adesso, spingendo a parole in una certa direzione che a lui pare funzionale. Questo e non più può fare in Italia il P.d.R.. Quando sarai Presidente tu, farai ben altro...se riuscirai a cambiare prima la Costituzione. "Sempre caro mi fu quel Giorgio al Colle". Saluti
  • sibilla12 4 anni fa
    MA COSA HANNO FATTO I SIGNORI POLITICI IN TUTTI QUESTI ANNI? SI, LO SAPPIAMO: SI SONO PRESI LAUTI STIPENDI E PENSIONI, AZZERANDO AI NORMALI CITTADINI LA QUALITA' DELLA VITA. QUANDO PROPONGONO (A PAROLE, COME SEMPRE) "I CAMBIAMENTI" E' COME SE LA CAUSA DI TUTTO IL DISASTRO FOSSE DI CHI NON HA ASSOLUTAMENTE MAI GOVERNATO: I COMUN I CITTADINI. NE ABBIAMO ABBASTANZA DI RAMPOGNE, LAMENTELE (SEMPRE LE STESSE)... LA NAZIONE HA BISOGNO DI PERSONE COMPETENTI,FACILMENTE IDENTIFICABILI NELLA LORO PROFESSIONALITA', QUALIFICATE E DI UN CERTO LIVELLO, NON EMERITI SCONOSCIUTI CHE SI DIMOSTRANO SUBITO DEI "VOLTAGABBANA".MAI SENTITO PARLARE DI UN CERTO PROF. BAGNAI ALBERTO, ECONOMISTA E DOCENTE UNIVERSITARIO CHE RITENGO ABBIA IDEE MOLTO CHIARE, CRITICHE, OGGETTIVE E NON SOLO TEORICHE? E CI SONO MOLTE ALTRE PERSONE CHE POTREBBERO COPRIRE DETERMINATI RUOLI: BASTA RICERCARLE E CONSULTARLE. SIAMO STUFI DI QUESTO SOLITO BLATERARE. sibilla12
  • Massimo Musca 4 anni fa
    Il Sig. Presidente della Repubblica propone la soluzione più semplice e politicamente più percorribile per questa mediocre, per non dire scarsa,classe politica che non è stata in grado neanche di arginare il fenomeno del sovraffollamento delle carceri italiane dopo l'indulto del 2006. Che dire!!! Siamo un paese di buffoni, pagliacci, quaquaraquà ed ottuagenari che ancora credono di proporre soluzioni senza senza nemmeno provare a risolvere il problema!!! O è un genio oppure è il classico studentello che non s'impegna e potrebbe dare di più...così come ci dicevano i nostri professori dell'epoca!!!
  • Roberto Bernacca 4 anni fa
    Liberare migliaia di delinquenti e poi dire che è per il bene degli italiani è sol un ragionamento da rimbambito!
  • Giuseppe Franceschi 4 anni fa
    Suggerisco di inviare il testo a tutte le testate giornalistiche affinchè lo pubblichino, per informare gli italiani anche sull'altra campana: quella della verità oggettiva, piuttosto che solo su delle opinioni isteriche di qualcuno. Non lo faranno, ma non importa, prima o poi ne dovranno dar conto. Grazie
  • leonardo iannarelli 4 anni fa
    Parole molto giuste. Come striscia ha gia fatto vedere o basta cercare su internet, ci sono 40 carceri tra nuovi e seminuovi solo da aprire, ma ci vuole il personale,costano. Allora diamo un pò di lavoro agli italiani!!!! E mandiamo a scontare le pene ognuno al suo paese o facciamoli lavorare in modo che prima di delinquere in Italia ci pensino un pò!!! E' l'ora di finirla con Berlusconi non ci se la fà più!!!!!!!che si rassegni e la finisca con i suoi atteggiamenti, ricatti,e la sua pubblicità idiota nei suoi canali
  • Ornella Gemini 4 anni fa
    Caro Beppe, non lo ricorda nonostante tutte le mie raccomandate senza risposte???? Sono la mamma di Niki Aprile Gatti e condivido il tuo post.... Ricordiamoci che la buona Giustizia dipende dalla buona Politica, e non viceversa!!! Resto in attesa per avere Giustizia della buona Politica, tanto io non mi arrenderò fino alla fine dei miei giorni e all'ultimo respiro! Grazie e sempre con Voi! La Mamma di Niki Aprile Gatti (tre interrogazioni parlamentari cadute nel nulla e 5 anni di lotte)
  • Carlo R. Utente certificato 4 anni fa
    Signor Presidente, si informi sul piano carceri già presentato da M5S e chieda scusa con la stessa veemenza con cui ha accusato il movimento. Lo faccia, sig. Presidente, ne esca pulito , a testa alta, dica semplicemente che non era informato ...altrimenti avremmo la certezza che Lei è agisce sotto ricatto e se cosi' fosse dovrebbe dimettersi. Dia l'unico vero segno di stabilità che abbia mai dato, lo faccia per il Paese ...quello che dovrebbe essere il suo "chiodo fisso". Grazie
    • Emanuele Colberti 4 anni fa
      Ma tu l'hai letto il "piano carceri" presentato dal M5S? Si tratta di un documento di 3 pagine, basato su dati di almeno 3 anni fa, che non offre nessun contributo alla soluzione del problema. Si cita un piano alternativo predisposto dal DAP (non dal M5S), ma il DAP stesso non ne ha confermato l'esistenza. Se Napolitano lo leggesse veramente potrebbe solo rinnovare le accuse che ha mosso al Movimento, aggiungendo la disinformazione e l'aver spacciato per proprio il lavoro di altri (se esiste).
    • giorgio 4 anni fa
      ma tu lo hai letto il Piano carceri del M5S? davvero? ti sembra un piano? te lo sintetizzo io: in ter pagine si dice che ci sono due piani carceri (nota bene: redatti dal DAP non dal M5s), uno è meno costoso dell'altro. ma ti pare un pian? pagati 10.000 euro al mese per fare una conferenza stampa in cui dicono che quello è un piano? ma dai...
  • paolo manzelli 4 anni fa
    Caro Beppe , non ti azzardare a sconfessare il movimento e i senatori chhe lo rappresentano :non sei e non fare il un dittatore e anche tu lo fossi , o ti piacesse farlo ricordati che ti si manda a spigare quanto prima che tu non ti immagini. Paolo Manzelli 10/10/2o13
  • massimo cardaioli 4 anni fa
    con questo indulto come al solito non è destinato a svuotere le carceri ma bensi a salvate i 37 parlamentari indagati o già condannati il solito schifo Italia
  • Faraci Vincenzo 4 anni fa
    Senza volere, ho guardato in tv il "nipote" di Letta davanti alle Bare a Lampedusa, sono schifato, (non Schifani, praticamente la stessa cosa!) ma con quale faccia va a fare quella Merolata! "Sono con voi"! Ma vai affanculo! Uno che arriva con l'aereo presidenziale 20 guardie del corpo, pranza a caviale ecc....!! Spregevole...!!!!!
  • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
    Se Napolitano avesse a cuore i carcerati potrebbe personalmente concedere loro la grazia senza rompere i coglioni al parlamento, ma allora sarebbe evidente che a lui interessa salvare solo qualcuno e gli altri NO: tutti voglion salvare Berlusconi ma da bravi ipocriti nessuno ci vuol mettere la faccia assumendosene la responsabilità!!!
  • Emilio 4 anni fa
    Egregio signore, io non le ritengo lacrime napulitane ma solo ed ESCLUSIVAMENTE PORCATE MAIALATE SPUDORATE. Di conseguenza vista la gravità della cosa e stramaledette bugie e falsità , la domanda nasce spontanea : ma quannu cazzu sinniva'. Quannu more e troppu tardi, di danni ne ha fatti a sufficienza, ne basta ricordare uno per tutti la firma della MACELLERIA SOCIALE napoletano-monti-fornero dalla notte alla mattina senza più nulla quando nel 2012 si maturavano i requisiti per accedere al PENSIONAMENTO derubato per pagare l'aumento del compenso del cinghiale. La porcata più squallida della tanto decantata EQUITA'.Morte mia salvazione sua, MORTE sua salvazione nostra.
  • fausto t. Utente certificato 4 anni fa
    L'ho già votato come il peggior presidente della repubblica, ma ora non si può neppure fare paragoni....possiamo forse confrontarlo con Pertini?
    • oreiPiero 4 anni fa
      Il M5S pochi mesi fa ha sostenuto a gran voce Dario Fo come Presidente della Repubblica. Nel blog di Dario Fo compare da tempo una richiesta di contribuire alla raccolta firme per l'abolizione della legge Bossi-Fini, e certo la sua posizione rispetto alle tematiche dell'accoglienza e della solidarietà è nota. Il M5S avanzò anche la candidatura di Gino Strada, per il quale possono essere ripetuti concetti quasi eguali a quelli indicati per Dario Fo su queste tematiche. Ebbene, il post odierno di Grillo e Casaleggio (solo l'ultimo di una serie, peraltro) ha svelato l'inganno. Il M5S ha utilizzato Fo e Strada (e tanti altri) come delle pubblicità gratuite, come dei testimonial a costo zero per raccogliere voti che invece vengono utilizzati per fini politico-ideologici che si scontrano radicalmente con tali personaggi. Sorprende che delle persone avvezze alla politica si siano fatte raggirare così semplicemente, e che non abbiano capito quale trappolone Grillo e Casaleggio avessero preparato per loro. Un sostegno a un movimento senza identità, eterodiretto da un guru che sembra si faccia portavoce di tutti (e quindi di nessuno), ma che è subito pronto a svelare la propria misogini e il proprio razzismo strisciante, instaurando a forza di espulsioni un culto della personalità di sapore nazi-fascista. Dario Fo e Gino Strada: ora che il serpente ha cambiato pelle, abiuratelo e mettete a nudo i suoi difetti! (Un plauso alla Gabbanelli, che ha forse capito meglio il sottile gioco a cui si sarebbe prestata accettando).
  • Emanuele Colberti 4 anni fa
    Il piano carceri presentato è un documento ridicolo: in esso si cita un piano carceri alternativo formulato dal DAP (la cui esistenza non è stata confermata dal DAP stesso), il M5S in proposito non ha fatto NIENTE. Rispondere alle accuse di Napolitano spacciando per proprio il lavoro degli altri (se esiste) qualifica il M5S come un movimento disonesto e dedito alla disinformazione.
    • Emanuele Colberti 4 anni fa
      Dunque basta presentare un documento che contiene una proposta di fantasia (l'esistenza del piano alternativo è stata smentita dal DAP) per poter affermare di aver fatto il proprio lavoro di parlamentari? A me sembra che il M5S non abbia fatto NIENTE per risolvere il problema carcerario.
    • Carlo R. Utente certificato 4 anni fa
      Allora vale tutto. Il piano carceri presentato dal M5S può anche essere ridicolo, NON è questo il punto. Il fatto che sia stato presentato in tempi "non sospetti", questo è il punto. Il fatto che non si sia mai dibattuto in Parlamento, questo è il punto. Il fatto che Napolitano non sia stranamente superpartes e distaccato sulla questione, questo è il punto Caro signore, si faccia qualche domanda e cerchi di darsi qualche risposta sincera, prenda una boccata d'aria: non le farà male
  • Sergio C. Utente certificato 4 anni fa
    Signor Presidente no, stavolta davvero non si può... non posso accettare le Sue parole, non posso lasciar passare nella mia indifferenza quanto da Lei affermato. Non che l'abbia mai fatto... ogni qualvolta una Sua affermazione mi appariva fuori luogo, una parte di me si è sempre ribellata, ma ho sempre giustificato certe cose con la " Ragion di Stato ", ho sempre pensato che probabilmente può essere giusto che ci siano cose che il cittadino non deve capire... è chiaro sig. Presidente che le mie erano balorde giustificazioni che creavo ad arte per un mio concittadino, noi siamo un po' così... come dire... un po' tifosi tra conterranei e non accettiamo facilmente l' errore di un " esimio collega" napoletano... ma adesso no, ora davvero non posso fingere di giustificare e comprendere nulla... ed è proprio quella Ragion di Stato di cui sopra che me lo impone. Lei DEVE far rispettare la legge, Lei DEVE adottare un unico metro di misura finanche si trattasse di Suo figlio,Lei DEVE aver rispetto di tutti i cittadini , Lei NON DEVE pensare che tutti gli Italiani siano sempre distratti e non si pongano ragionevoli dubbi sulle Sue affermazioni e soprattutto sig. Presidente, Lei DEVE aver rispetto di ME che ho votato il Movimento e continuerò a farlo fin quando non avrò chiare dimostrazioni che il MIO voto è stato un errore. Fino a quel giorno sig. Presidente, IO e quasi NOVE MILIONI DI ITALIANI esigeremo rispetto e faremo tutto ciò che è in nostro potere per averlo. Con rispetto un Italiano Sergio Carleo
  • filiberto perilli 4 anni fa
    Il signor presidente per me non e' il mio presidente e solo il presidente di PD e PDL e fa' solo gli interessi loro. Amen
  • Angelini davide 4 anni fa
    Attenti che scrive ragazzi... :) Io sto dalla parte del movimento 5 stelle, sono un iscritto al movimento ho sempre votato in-line e mi sento sempre più rappresentato da questi ragazzi in parlamento. Inoltre seguo sempre il movimento e ho sentito anche ad agosto la proposta del movimento sulle carceri. Quindi Signor Presidente Napolitano aspettiamo le sue scuse con il mezzo che preferisce tv comunicato stampa, ecc... Gli errori possono essere commessi da tutti, e se forse per colpa di qualcuno non è venuto a conoscenza della proposta di agosto del movimento 5 stelle non è colpa del movimento ma dei media e dei ministri che non considerano gli ELETTI (e non i nominati) del movimento 5 stelle. Un Saluto a chi legge
  • paolo galbiati 4 anni fa
    Giorgio è finita! Cominciamo a vedere il tonno nella scatola.Grazie a tutti i ragazzi del movimento che stanno in parlamento[fà anche rima] siamo con voi.
  • Ezio Gava, Dublin Utente certificato 4 anni fa
    http://www.disinformazione.it/napolitano_servo_della_cia.htm
  • Anton Ross Utente certificato 4 anni fa
    OT (?) Tagli ai ministeri..comparto sicurezza..fisco..sanità, giustizia...ma MAI e dico MAI.mettere mano alle 20.000 partecipate di regioni, province, comuni ed enti locali..messi li' a creare, inoltre, burocrazia per giustificarne l'esistenza. I risultati parlano chiaro, basta volerli e cercarli. Non c'e una di queste societa' in attivo..tutte spa create per infilarci dentro nepotismi e clientele. Consigli ai amministrazione, revisori, amministratori, presidenti e dirigenti. Tant'e' che questi enti..NON FANNO PARTE D NESSUNA SPENDING REVIEW! . E' inutile continuare a tenderci per il ..fondello..se non mettete mano a queste situazioni parassitarie che coinvolgono centinaia di migliaia di persone..non se ne verra' mai fuori!
  • Ezio Gava, Dublin Utente certificato 4 anni fa
    Napo Orso capo e' sempre stato al soldo dello straniero sin dal 1978 quando entro' nel CFR (che e' sottomesso al Builderberg). Non e' mai stato parte della soluzione e sempre sara' parte del problema.
  • Gennaro C. Utente certificato 4 anni fa
    PER RIDURRE IN MODO PERMANENTE (e non quindi per soli un paio di anni, come e' gia' avvenuto nel 1996!) IL SOVRAFFOLLAMENTO DELLE CARCERI ITALIANE NON OCCORRE CERTAMENTE NE' L'AMNISTIA E NE' L'INDULTO (del resto quasi sconosciuti all'estero), MA OCCORRE: 1) FARE ENTRARE IN FUNZIONE ALMENO UNA PARTE DELLE 40 CARCERI GIA' PRONTE ED ARREDATE; 2) DEPENALIZZARE UN COSPICUO NUMERO DI REATI (se ormeggio un motoscafo in "divieto di sosta" devo fare un processo penale); 3) METTERE IN FUNZIONE IL C.D. "BRACCIALETTO ELETTRONICO" PER LA DETENZIONE DOMICILIARE, COSI' COME IN MOLTE ALTRE NAZIONI DEL MONDO E PER IL QUALE GIA' DA CIRCA 10 ANNI LO STATO PAGA IL CANONE ALLA TELECOM; 4) RIDURRE I TEMPI DEI PROCESSI, OLTRE CHE CON LA DEPENALIZZAZIONE DI CUI SOPRA, ANCHE ELIMINANDO LA SOSPENSIONE DI 45 GIORNI ALL'ANNO DELL'ATTIVITA' GIUDIZIARIA (dal 1° Agosto al 15 Settembre), UNICA NAZIONE AL MONDO A PRATICARLA; 5) STIPULANDO ACCORDI, ALMENO CON I PAESI DELLA COMUNITA' EUROPEA, AFFINCHE' I CITTADINI COMUNITARI CONDANNATI IN ITALIA ESPIANO LA PENA NELLE LORO NAZIONI DI ORIGINE.
  • Antonio Zugulu 4 anni fa
    Il presidente della Repubblica volontariamente o involontariamente è stato tirato dentro ad un gioco dal quale non riesce a uscire. Difendere questo accordo delle larghe intese fino alla morte a qualsiasi costo,in una situazione economica e sociale drammatica,che li sfuggirà di mano.Difendere lelarghe intese per quello che esse significano, ovvero lo stop alla democrazia, una unica soluzuione per utti i problemi ( quellavoluta da BCE e Europa)a qualunque costo sociale e democratico. Quando si mette per legge il deficit,il suo rientro, quando si accetta il Fiscal Compact,in un paese dalle forti contraddizioni sociali come il nostro,allora il compito di un presidente come Napolitano non può essere diverso.Per arrivare al 3% del rapporto PIL/Deficit, lo Staot vende a ses tesso immobili per un valore di 500 milioni di euro, utilizzando i soldi che sono nelle casse della cassa depositi e prestiti.Questo vuol dire che il paese è davvero messo male.Se a questo si aggiunge ilfatto che Napolitano deve andare a testimoniare apalermo sulla trattativa stato mafia, allora il paese sta seriamente rischiando. Altro che discorso ineccepibile come dice letta. Siamo alla rottura istituzionale oltre che alla volgarità e denigrazione nei confronti del Moviento 5 Stelle.Napolitano quelle affermazioni non le doveva dire:lui deve unire il paese non dividerlo.E' gravissimo. Saluti .
  • Zio Max 4 anni fa
    NAPOLITANO, NAPOLITANO, SEI PRESIDENTE DI UNA NAZIONE CHE SI TROVA AL 70mo POSTO NELLA CLASSIFICA MONDIALE DELLA LEGALITA'. CI VUOI FARE FESSI MA TI CONOSCIAMO, CI FAI LA PREDICA OGNI VOLTA PIU' NOIOSA MENTRE CI COSTI PIU' DELLA REGINA D'INGHILTERRA.SEI DIVENTATO NOIOSISSIMO
  • Dino . Utente certificato 4 anni fa
    Non c'è da stupirsi ormai il PDR ha fatto parte di questa classe politica che ha fatto i suoi interessi e che è poi quella che ci ha portato al disastro in cui versa l'Italia! Ho rivisto pochi giorni fa il video intervista di un giornalista tedesco che contestava all'ora parlamentare europeo, ora nostro Presidente, le note spese per viaggi in aereo a Bruxell conteggiando la tariffa piena Alitalia invece della tariffa Virgin di molto inferiore che lui usava regolarmente, La tariffa virgin che anche io ho usato era di 180.000 li. a/r Alitalia 700.000 ?
  • Anton Ross Utente certificato 4 anni fa
    Qui c'e' un'altra legge che dovrebbe avere priorita' assoluta. L'arteriosclerosi e la demenza senile non li ho inventati io..ma la natura. Se si vuole un cambiamento serio e reale e lo svecchiamento di questa gerontocrazia lontana e distante anni luce dalle nuove generazioni..la legge piu' urgente da fare e': in pensione a 65/66 anni..e SEMPRE COMUNQUE, nessuna eccezione opponibile, dopo i 70 FUORI DA QUALSIASI CARICA PUBBLICA E A PARTECIPAZIONE PUBBLICA. A godersi i nipotini, gli hobby, sociale, impresa privata, beneficenza, ..e in mancanza di questi..andarsene comunque affanculo!
    • Dino . Utente certificato 4 anni fa
      Prendiamo esempio dall'Olanda dove dopo 85 anni non si può ricoprire cariche sociali! Io metterei il limite in Italia a 75 anni e i pensionati dopo i 70 niente più incarichi ne lavoro e niente cumulo pensione lavoro!
  • primo muratori 4 anni fa
    Non si possono utilizzare tutte quelle caserme non più usate dopo l'abolizione del servizio militare obbligatorio? se la polizia carceraria è carente, si può chiedere aiuto ai famosi militari in missione di pace all'estero, considerando l'imprescindibile desiderio di pace interno.
  • Gino Silvestri 4 anni fa
    Svuotando le carceri non c'e'bisogno di Polizia e Carabinieri,di giudici e tribunali e tutto quel sistema di sicurezza pubblica con un gran risparmio delle finanze della nazione cosi' i politici possono rubare di piu',la delinquenza aumentera pero loro si avranno protezione e rimarrano solo loro e i delinquenti ossia solo delinquenti,per favore l'ultimo degli onesti che uscira dall'Italia chiudesse bene la porta e che si ammazzassero fra loro ,prima Napolitano. Molti errori fatali nel sistema,bisogna riedificare l'Italia o intentare una nuova indipendenza.
  • Antonio C. Utente certificato 4 anni fa
    Ma andiamo su!! Che senso ha appogiare Gino Strada presidente oggi e le politiche leghiste sull'immigrazione domani?
  • grace 4 anni fa
    PRESIDENTE, DIMETTITI INSIEME ALLA TUA CIURMA PER IL BENE DELL'ITALIA. VOI, NON VOLETE BENE ALL'ITALIA.
  • giovanni pignalberi 4 anni fa
    scusi lei si sente ricco? domanda fatta a BEFERA che prende più di obama. ha risposto: "assolutamente no".............che? parliamo del signore che controlla i dati fiscali! è rassicurante cavolo! ha 760.000 euro di reddito annui!
  • roberto 4 anni fa
    Caro Grillo, forse è meglio che il presidente dott. Napolitano grazia i carcerati, così che escano dalle carceri che sono in stato di degrado, ci sono troppe malattie e circolazione di droga, almeno usciti possono contagiare gli italiani sani onesti e che lavorano, per di più usufruire dei servizi sociali ed ovviamente essere esentati dai ticket e ottenere grandi sconti dal pagamento delle tasse. La giustizia è uguale per tutti.
  • massimo ceresani 4 anni fa
    Finora ho fatta salva la buona fede del Presidente. Ma perde tutta la mia stima quando attacca quella forza politica finora paladina di tante sane battaglie. Ed è fondato il sospetto di rispolverare "ad hoc" indulti, indultini o amnistie proprio in momenti strategicamente "berlusconiani". Presidente, prenda la buona abitudine di leggersi quotidianamente in toto questo sano blog!
  • Pippo M. Utente certificato 4 anni fa
    Finendo il post appena inviato la mia opinione sul Presidente della Repubblica attuale non è cambiata: è un uomo che ha fatto carriera e ha vissuto con la politica senza mai rappresentare bisogni e aspettative della società; da quando è presidente della repubblica ha più volte permesso azioni politiche tese ad indebolire il tessuto costituzionale; non capisco perchè non ci sono ancora azioni legali contro questa persona ed altre (politici, magistrati ed altri uomini di stato) per tradimento della costituzione.
  • Pippo M. Utente certificato 4 anni fa
    Molte volte ho la sensazione che i reati penali siano definiti non per reprimere la violenza sui cittadini e per salvaguardarli dagli abusi di forza ma per limitare le libertà personali, per addomesticarci ad obbedire. In particolare credo che le carceri italiane siano sovraffollate per tre reati che, secondo me dovrebbero essere depenalizzati: la detenzione (e la coltivazione) di droghe per uso personale, le prestazioni corporee (prostituzione) e l'immigrazione clandestina. Il costo di una persona in carcere è elevato e dovrebbero finirci solo coloro che commettono crimini contro altre persone; per questi tre tipi di reato si possono pensare a percorsi diversi, con più bassi costi, rispettosi della persona e magari anche con utilità pubbliche (pagamento tasse, prestazioni di servizi come la manutenzione del territorio boschivo e montano a costi limitati, ecc.). Scarcerare coloro che hanno commesso questi tre reati credo che alleggerirebbe notevolmente l'affollamento carcerario senza rimettere in libertà persone che hanno commesso delitti contro le persone e/o il patrimonio.
  • MASSIMO DI FRANCESCO Utente certificato 4 anni fa
    Se ci meritiamo un presidente della repubblica così è meglio chiedere un'altra cittadinanza. Non è eletto dal popolo ma dal sistema politico. Quel sistema che ci stà spegnendo lentamente. Dobbiamo avere il coraggio di lottare e credere fortemente solo nel M5S. Questi lobbisti non ci piegheranno!
  • giovanni pignalberi 4 anni fa
    ritengo doveroso segnalare quanto segue, in modo che verranno prese le dovute difese e fatte le dovute azioni di rivalsa contro: Chevrolet Blazer K5 2 porte 2 E' l'ecologico( 6000 cc. a benzina) mezzo con il quale un'esagitato zenese, affrontò una strada di montagna,con tanto di divieto di ACCESSO segnalato, con 5 persone a bordo, di cui 3 nei posti posteriori, SENZA via di SCAMPO, contrariamente all'irresponsabile guidatore, che appena il mezzo iniziò la scivolata, aprì la porta e si gettò a terra, INCOLUME!!!!!400 milioni l'indennizzo all'unico superstite la famiglia, perchè non presente. In pratica poco più dei 350 milioni percepiti per la comparsata sul palco Ariston del 2008!!! E questo sarebbe il neo moralizzatore de che???? Commento inviato il 10-10-2013 alle 09:08 da 32017 fonte http://www.ilmessaggero.it/primopiano/politica/grillo_carceri_napolitano_lacrime_napulitane_amnistia/notizie/0/337189.shtml#commenti
  • Ettore Maronese (ilmes) Utente certificato 4 anni fa
    Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano MI HA DELUSO PROFONDAMENTE Riprenda contegno e chieda scusa per essersi espresso in modo estremamente parziale.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    I PIDDINI SONO LADRI E PORCI DITELO ALLA CAMERA, FATE COME FRACCARO. DITE IN CORO I PIDDINI SONO LADRI
  • davide p. Utente certificato 4 anni fa
    ecco! questi sono gli argomenti che dovrebbe trattare il m5s! rompere i coglioni a questi ladri e mafiosi! non perdersi dietro quella minchiata complottara ignorante di stop vivisection!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    I PIDDINI SONO TUTTI LADRI. NUOVO POST SUI LADRI PIDDINI
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    alcuni deputati del pd hanno minacciato i nostri dicendo che li aspettano fuori da montecitorio per ammazzarli....e via cosi. ATTENZIONE PIDDINI DI MERDA, FIGLI DI PUTTANA. SE TOCCATE O SFIORATE CON UN DITO UNO DEI NOSTRI NOI VENIAMO A ROMA , VI PRENDIAMO NELLE VOSTRE STESSE CASE........E VI PORTIAMO A FARE UN GIRO VERSO FIUMICINO. UN GIRO APPARTATO .
  • Sergio Donato 4 anni fa
    Questo presidente, il loro presidente (perché se lo sono votato loro), si contraddice nel momento in cui afferma "non hanno a cuore le sorti del paese e della gente". Ma come, questo qua vuol far rimettere in libertà criminali condannati fino a 3 anni di reclusione, mettendo a rischio la sicurezza dei cittadini, ed è il M5S a non avere a cuore il Paese e la sua gente? E' un chiaro caso di demenza senile! :(
  • Marco Brazzolotto 4 anni fa
    Bravo Napolitano, bravo partito unico che voterà per "liberare" i suoi "onorevoli" corrotti, indagati e ladri. Non c'è giustizia e legalità finchè governano loro per i propri interessi. In mano i forconi, è ora di finirla. Purtroppo a parole non possiamo fare più niente, visto come vengono trattati i nostri cittadini 5 stelle. Basta pagare le tasse, basta farsi prendere in giro da chi quando ruba poi la fa franca. Ci stanno rubando la vita, i nostri soldi, la nostra felicità.
  • Faraci Vincenzo 4 anni fa
    Il "vostro" presidente, è così abominevole, che "un bel giorno", anche i 'vermi' guardandolo diranno, " non ce la possiamo fare, fa troppo schifo"!!!!!! Forza ragazzi e m5s!!!!
  • 56vinci 4 anni fa
    Tanto per capirci che c'è molta gente che aspetta il provvedimento di indulto o amnistia, infatti oltre all'avanzo di galera di Silvio si è aggiunto anche Licio, per cui a questo punto il Re Giorgio potrebbe avere ragione, in quanto trattasi di provvedimenti che interessano un sacco (DUE) di gente tutta facoltosa (appena evasori fiscali).
  • Domenico Truglio 4 anni fa
    Mangiapane a tradimento!! Scusate ma non riesco proprio a trattenermi. Stanno cercando di prenderci in giro ripetutamente fregandosene dei problemi reali del paese. Svuotacarceri? "Svuotaparlamento" dai delinquenti!!!
  • Ettore Ciccotti 4 anni fa
    Ma qualcuno l'ha letto il "dossier" linkato nel post? http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/Piano-Carceri.pdf Capisco il motivo per cui nessuno ha risposto: si tratta di tre paginette in cui si riassumono i dati della sitazione carceraria (vecchi, oltretutto), si contesta la gestione dell'emergenza e si afferma l'esistenza di un piano alternativo basato sulle ristrutturazioni. Questo piano sarebbe stato presentato dal DAP, non dal movimento 5 stelle; e comunque fonti del DAP interpellate da Tempi sostengono che questo piano in realtà non esiste. http://www.tempi.it/ma-di-cosa-parlano-i-grillini-il-dap-li-smentisce-emergenza-carceri-non-esiste-alcun-piano-alternativo#.UlZmsngvDZs Non mi stupisce che nessuno al ministero abbia ritenuto tale documento raffazzonato degno di risposta. Allora chi è fesso qua? Chi vuole far passare per proprio il lavoro degli altri (se esiste) o chi ci crede senza nemmeno aprire un pdf?
  • giorgio roveda Utente certificato 4 anni fa
    Se la popolazione Italiana conoscesse tutti trascorsi limpidi o meno di ceri politici, sarebbe molto indignata di avere certi "PRESIDENTI"
  • Procopio Bertolini (nuke' em all) Utente certificato 4 anni fa
    Una " Nuova Italia "... http://roma.repubblica.it/cronaca/2013/10/10/news/un_intreccio_di_soldi_politica_e_affari_la_pista_che_porta_a_nuova_italia-68269079/
  • salvio catalano 4 anni fa
    super partes ? ma con chi parli ? super non sei, di partes è sicuro. b. sappiamo, e anche tu lo sai che tipo di persona è. l'altro b. ha dimostrato l'arroganza nelle trattative con m5s. i privilegi della casta (no nel senso di castità) li conosci. improvvisamente ti accorgi della penosa situazione delle carceri ! ma a chi ???? solo che te ne accorgi quando il tuo pupillo è stato condannato !!!! questo è aver a cuore gli interessi del paese ??? VERGOGNA DEVI VERGOGNARTI SE HAI UN SUSSULTO DI DIGNITA'. gli onesti di 5 stelle hanno proposto, a costo zero, le soluzioni. sei sordo o cieco ? e poi le priorità sono ben altre. io non posso accettare che ci siano persone che hanno pensioni esagerate, senza che ne abbiano merito e che gridano vendetta da chi vive con 400 euro al mese. questo non ti scandalizza ???? certo che no perché fai parte della combriccola, del club dei privilegi. fammi vedere un gesto nobile...devolvi la metà delle tue prebende ai disagiati,....proponi ai tuoi sodali di porre un tetto di 5.000 euro a pensioni e stipendi di tutto l'apparato statale e affini, e vedrai che colossale disponibilità di denaro Avremo in itala. UTOPIA? BEH, SE NON LO FARETE VOI LO FARA' IL POPOLO CON 5 STELLE E ALLORA VI RINCATTUCCERETE IN UN ANGOLO A FARE IL MEA CULPA....
  • paoloest21 4 anni fa
    nuovo post
  • giannimess 4 anni fa
    Prevedendo il loro peggio ormai si sentono sempre piu' circondati. Avendo bisogno di cani al guinzaglio che li proteggano. Quale migliore idea di tirare fuori dalle galere delinquenti e condannati, sono loro consanguinei, pregiudicati pronti a reiterare crimini per risollevare distrazioni di massa con nuove inondazioni di casi di cronaca omicidi rapine e crimini di starda. Progetto da pregiudicati che la galera la hanno sempre evitata. PER SALVARE IL NANO ED IL SITEMA TUTTO COMPROMESSO COMPRESO LUI. Bella idea NAPOLEO' DI MALAPARTE! Fra ricattati e ricattabili ci si capisce, capisc'amme'! Ennesimo rantolo di questa vecchia generazione che ha vissuto la guerra e che forse, poveretti, rimasti traumatizzati dalla fame e dagli stenti della guerra. NApolitano si e' dimostrato nella sua lunga carriera uno dei tanti provincialotti Italiani giunti in politica dove ha potuto trovare soddisfazione per la sua fam'e' personale. Persone che fanno la cresta sulle trasferte al parlamento europeo RICORDIAMOLO!. PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Questo e' stato anche NAPOLEO' MALAPARTE! ALtro che gioventu' bruciata, coloro che hanno dissanguato l'italia sono le vecchie generazioni di corrotti, sempre stati corrotti , applicazione indiscrimintata di ladrocinio ai nostri danni. Vecchie generazioni giunte con la fame negli occhi in una politica, si complessa quella dell'italia, ma gestuita da incompetenti e ladri vigliacchi fondamentalmente. VIVA L'ITALIA! VIVA PERTINI ULTIMO RESISTENTE CI AVREBBE AIUTATO LUI AVREBBE FATTO L'INTERESSE NAZIONALE.
  • PsykoTrollo 4 anni fa
    "Il reato di clandestinità è abolito". Approvata in Senato proposta 5stelle SOLO DEI MAIALI POTEVANO CAGARE TALE INIZIATIVA! NEL MENTRE CI SIETE, NON POTETE ANCHE ORGANIZZARE TRAGHETTI E VOLI PER PORTARE QUALUNQUE CIOCCOLATINO LO VOLESSE IN ITALIA? LA VILLA TOSCANA DI BEPPE GRILLO E' PER LO PIU' ABITATA DALLA POLVERE: NON E' CHE IL VOSTRO LEADER ABBIA MESSO A DISPOSIZIONE QUEGLI SPAZI PER I VOSTRI NUOVI AMICHETTI? E AGGIUNGO: TALE VOSTRO EMENDAMENTO E' STATO DISCUSSO CON I VOSTRI 9 MILIONI DI COGLIONCELLI? ERA UNO DEI 20 PUNTI DEL VOSTRO PROGRAMMA?
    • Davide C. Utente certificato 4 anni fa
      per te potrei rivedere le mie posizioni sulla "non violenza" rifletti pirla
    • Lamberto 4 anni fa
      vai a cagare fesso di merda
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    hanno sospeso la seduta....miserabili!!!!rissa in vista e vorrei esser li con i nostri ragazzi!!!
  • Claudio Caravaggi 4 anni fa
    Ma se il provvedimento del 2006 non prevedeva i reati fiscali, come mai Berlusconi, grazie a quel provvedimento, ha avuto "indultati" 3 anni su 4 di condanna per FRODE FISCALE?
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    collegatevi con la camera!!! http://webtv.camera.it/home
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    ora il nostro Fraccaro in aula ha detto che continueremo a chiamnre ladri gli altri se continuano a comportarsi così!!!grandissimooooooooooo!!!dovremmo essere tutti la,con i nostri!!!mi prudono le mani!!!
  • roberto g. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, ma cosa vuoi che ne sappia il nostro presidente dei problemi reali, loro nel Palazzo vivono in un castello dorato, non sanno un tubo dei problemi quotidiani, non sanno neanche loro che cosa c'e nella pubblica amministrazioe.uno stato allo sbando spendono miglioni per affitare edifici quando potrebbero comprarseli e non pagare più nessuno, lasciano incompiuti opere costate milioni..voglaimo poi parlare anche delle ferrovie del sud italia? manco l'africa ora ha stazioni fatiscenti come le nostre...
  • luciano p. Utente certificato 4 anni fa
    qualcuno afferma che il mov5 stelle ha votato contro l'immigrazione clandestina. Devo avere una televisione diversa dagli altri perché nella mia hanno votato per abolire il reato clandestinità. Non vorrei sbagliare ma, senza questo deterrente, ci ritroveremo qualche milione di extracomunitari
    • giovanni.p 4 anni fa
      ORA DA INCOSCIENTI i nostri politici vogliono annullare il reato di clandestinità così diventiamo ancora più fassi verso l'Europa e apriamo i confini a tutti a piacere.... alla grande Che cazzo serve allora la Dogana, Solo per pagare le tasse doganali ???? ma non lamentatevi poi dei furti , delle malattie e di tutto il resto che non sto qui a scrivervi Più deficienti di così?????
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      indipendentemente da come abbiano votato, non essendo nel programma nessun riferimento all'immigrazione, poco mi importa e in ogni caso si deve conoscere il provvedimento nella sua interezza, non a frasi singole. Per quanto riguarda l'invasione, se non proprio con questo termine, qualcosa del genere sta avvenendo e al momento non vedo nessuno in grado di organizzare questa progressiva entrata di stranieri. Nè in Italia nè in Europa.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      e ti sbagli luciano.non c'è nessuna invasione ne mai ci sarà!!
  • giovanni.p 4 anni fa
    Siamo pieni di problemi perchè non esiste mai una chiara e sensata iniziativa da parte degli attuali politici che ci sono al governo per risolvere i svariatissimi problemi che abbiamo dato che il loro lavoro si è sempre dimostrato verso di noi indefinito e inefficace oltre al fatto che spesso adottano soluzioni che sanno molto di bruciato. Per dare uno stupido esempio il presidente napolitano vuole risolvere velocemente il problema delle carceri nel modo più incorretto e negativo già collaudato, probabilmente per il motivo che molti pensano...anche se lui stranamente lo nega. Nessuno però ha mai pensato ad una delle tante soluzioni che nessuno ha mai accennato a riguardo delle carceri costruite ma mai utilizzate per la mancanza di personale. Questo problema a mio giudizio non sarebbe molto difficile risolverlo , basterebbe solo utilizzare una parte del numero esagerato di guardie forestali che abbiamo al sud con un piccolo corso . Tutto si può fare, purtroppo al governo non c'è nessuno salvo il M5S in grado di trovare soluzioni ai problemi che ci stanno rovinando l'economia del paese.
  • paoloest21 4 anni fa
    La vera libertà individuale non può esistere senza sicurezza economica ed indipendenza. La gente affamata e senza lavoro è la pasta di cui sono fatte le dittature. Franklin Delano Roosevelt 8.000.000 di italiani non sono liberi!!!! signor pdr un messaggino alle camere su questi altri reclusi lo vogliamo fare????
  • Luciano T. Utente certificato 4 anni fa
    Questa del M5S è opposizione finalmente !!! Non sono assolutamente deluso del mio voto ai 5S. Ribadisco che le proposte, come quella del piano carceri, devono essere visibili a tutti. Anche utilizzando i media tradizionali, magari turandosi il naso ....
  • angelo.i 4 anni fa
    A proposito dell'amnistia e indulto: avete mai pensato che, nessun governo in questi anni ha preso in considerazione di migliorare le carceri o addirittura di farne dei nuovi? Non è che con questa scusa, ogni tanto esce questa legge dello svuota-carceri per salvare i ladri corrotti di questo paese? Quindi io sono stanco di queste prese in giro, spendere meglio il denaro pubblico,grazie( tav, province, aerei, ecc ).
  • apepe 4 anni fa
    La costituzione? che cos'è? Se non erro dovrebbe essere la carta dei diritti fondamentali dei cittadini!!?? Anche la salute è un diritto previsto dalla costituzione, anche il lavoro è un diritto previsto dalla costituzione. Mi domando allora perchè c'è così poca attenzione per queste problematiche che sono alla base di un vivere democratico? Allora le problematiche vanno affronate a 360° e non solo quelle che fanno più comode e quanto stona quella frase "questo è anticostituzionale". Povera costituzione. Un'altra frase che stona e che ormai fa moda "lo Stato chiede scusa" ma quale Stato perchè io singolo cittadino che faccio parte dello Stato devo chiedere scusa. Che ho fatto di male? Forse è più corretto dire che i politici e le istituzioni chiedono scusa.
  • alberto m. Utente certificato 4 anni fa
    Avete presente il libro di Orwell "la Fattoria degli animali"? Bene, il Presidente Napolitano ha fatto la lacrimuccia come uno dei personaggi (non vuole essere offensivo in alcun modo ma era una "maiale", purtroppo il testo di Orwell è così) quando ha annunciato la morte del Cavallo Gondrano. Mio padre ha la stessa età di Giorgio Napolitano ed anche lui si commuove spesso, forse è l'età che avanza inesorabilmente!!!!
  • Renzo Doria Miglietta () Utente certificato 4 anni fa
    Bene ha fatto il mov5 stelle a promuovere la legge contro l'emigrazione clandestina...però finiamola con le inutile polemiche contro Napolitano!!!Le polemiche non servono a nulla!!!!
    • giuseppina pancino Utente certificato 4 anni fa
      Il sistema politico italiano è fortemente strutturato in un groviglio di interessi economici e politici che si autosostengono e che intendono mantenere fermo il loro potere. le decisioni del governo vanno in questa direzione. La proposta del PdR ha trovato la corretta reazione del M5S sul pericolo che riguardasse s.b. e la sua reazione è stata direi, perlomeno, inopportuna. I poteri dominanti sono consapevoli che il M5S rappresenta un pericolo reale e concreto per toccare e modificare gli assetti decisionali. Attualmente nel panorama parlamentare è l'unica possibilità per un cambio di rotta anche in ragione del forte consenso avuto alle politiche. Il passaggio potrebbe essere solo nel consenso elettorale prossimo che vedo finalmente nei sondaggi sta crescendo. Purtroppo non credo del tutto alla capacità di un popolo che è strutturalemente segnato dal desiderio e dalla scelta di non vedere non parlare non ascoltare cercando di ottenere piccoli o grandi benefici.Una logica storica da sudditi che ha un prezzo sociale ed umano altissimo e che viene opportunamente sfruttata. Forza ragazzi continuate, c'è qualcuno che ha la ferma consapevolezza del valore di ciò che state facendo, buon lavoro giuseppina
    • alberto m. Utente certificato 4 anni fa
      Ne sei proprio certo di questo?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      le polemiche le fa napolitano verso di noi!!!!
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    http://webtv.camera.it/home ora in diretta
  • ema dell Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno Blog!per ilmomebto nessuna dichiarazione da rilasciare, continuo nel mio lavoro, oggi molto creativo :) W M5S sempre!!
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
      non ti chiedo nulla...:))) io, invece, sono ottimista sto ricevendo conferme dagli "ex-indecisi"... occorrono, però, altre partecipazioni televisive alla R.Fico!!!! loro, gli altri, si stanno scavando la fossa e le dichiarazioni del Presidente hanno contribuito a renderla più profonda..... ciao Luca, buongiorno anche a te :))
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      ciao Luca, Paolo, Alnair :)) buongiorno..qui sotto l'acqua:)) infatti...Alnair..oggi non ne rilascio proprio per non correre rischi :) ho il dente avvelenato
    • paoloest21 4 anni fa
      ciao stella!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      :))) ciao ema!!!
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
      ciao ema, buongiorno anche a Paolo attenta: ogni dichiarazione potrà essere usata contro di te!!!! :))))
    • paoloest21 4 anni fa
      buondì!
  • Tyler Durdeen Utente certificato 4 anni fa
    Come hanno capito cosa significava "politometro" ... è spuntata fuori l'amnistia!
  • carlo 4 anni fa
    mavala' che i clandestini li vogliono lasciar passare. fanno comodo alle aziende straccione italiane. siccome si sa da dove arrivano e la rotta e' quella, basterebbe mettere una nave militare su quella rotta per bloccarli. per girare per mare ci vogliono documneti etcetc. in regola, chi sei, dove vai etcetc, essere riconoscibili, la nazionalita', chi o cosa si trasporta, come quando si gira per strada. la nave deve essere assicurata e cosi' via. non dovrebbe essere difficile bloccare scafisti e malavita generica. non vogliono farlo, immettono cosi' manodopera a basso costo e poi ce li ritroviamo a guidare camion nelle autostrade a 110 km allora. in italia competizione vuol dire questo, "scannati".
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno blog!!!
  • alcar 4 anni fa
    Sono del tutto contrario all'abolizione del reato di clandestinità. Per me questo è un GROSSO ERRORE del quale ci pentiremo.
  • giuseppe lepore 4 anni fa
    Io penso che avrebbe fatto meglio a zittire visto tutto quello che ha combinato in tutti questi anni del suo mandato, se colpe ci sono state lui è responsabile del 50 per cento di tutti i disastri Italiani.Al posto suo io avrei iniziato a ridurre i costi del quirinale con i fatti non le chiacchiere che racconta in giro a spese degli ITALIANI.
  • Fabrizio Salvini 4 anni fa
    Napolitanite Anche Draghi si crede eterno ed investito di peteri SUPERIORI...ossia infallibile. Afferma che euro e' irreversibile...
  • simone stellini Utente certificato 4 anni fa
    OT Brava La sen.Taverna ieri a La Gabbia. Chiamare le cose con il proprio nome, erano anni che non succedeva.Brava.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      concordo con entrambi voi!!!
    • alberto m. Utente certificato 4 anni fa
      e bisogna dire un bravo anche al giornalista che è stato corretto lasciandola parlare liberamente senza interromperla. Uno dei pochi se non l'unico
  • Paolo Gentile 4 anni fa
    Un'idea ingenua. La giusta contrapposizione tra onesti e disonesti troppo spesso viene presentata dai media come scontro tra giustizialisti e garantisti. Purtroppo la giustizia non è uguale per tutti non da ora, ma da sempre, caro Presidente Napolitano. Chi è ricco e potente può pagare fior di avvocati e impegnare i giudici per decenni con tutti e tre i gradi di giudizio e se proprio va male ottiene i domiciliari o i servizi sociali. Chi è povero deve accettare il giudizio di primo grado e va subito in galera. La corruzione, l'evasione ed elusione fiscale sottraggono miliardi di euro alle casse dello stato. L'idea ingenua è che si cominci a mettere in galera i corrotti e a non accordare sconti agli evasori: si ridurrebbero le spese dello stato e si troverebbero i soldi per aprire o costruire carceri degne di un paese civile.
  • fabrizio pivari (rappy67) Utente certificato 4 anni fa
    che dire siete Grandi Grandissimi ... e loro continuano ad essere NIENTE!!!! Forza che li buttiamo giù,anche qualche giornalista in più comincia a farsi delle domande e farle nelle trasmissioni: ieri la Trav era in collegamento alla Gabbia con gente del calibro della Polverini...e di una scialba di cui non ricordo il nome : le ha asfaltate ... ricevendo l'applauso del pubblico che anche lui non ne può più del Niente. Capite ma come si fa ad avere la Plverini (ricordiamoci quel che ha pemesso nella regione lazio er Batman etc..)Formigoni il capo di una banda di indagati, nel governo; signori sono SE NA TO RI !!!?? MA COME SI Fa solo a sperare che cambi qualcosa con questi qui?
  • Michele Sannino 4 anni fa
    Al colmo dell'ipocrisia si vogliono mettere fuori AMNISTIANDOLI delinquenti di ogni risma e mettere in galera onestissimi cittadini rei di VILIPENDIO !!!!!!!!!!
  • Giorgio Paolessi 4 anni fa
    Ma con i 12 miliardi di euro degli F35 quante nuove carceri e quanti milioni di anni di stipendi dei dipendenti delle carceri avremmo pagato? Vi prego salviamo questo paese
  • alberto paci Utente certificato 4 anni fa
    Buon giorno a tutti, mi sembra che finalmente hanno gettato la maschera , ( presidente della repubblica -delle banane- Alfetta , B., Epifanio eccc...)questa secondo me la road map di lorsignori;1-blindare il governo boicottando la riforma elettorale (Napolitano infatti su questo non interviene con la veemenza con la quale è intervenuto sulle carceri,se ne è accorto dopo 10 anni che le carceri italiane sono incivili )se ne guarda bene ,hai visto mai che con una nuova legge elettorale a qualcuno venisse l'idea di andare a votare, quindi avanti ma molto lentamente.2-arrivare a Giugno in questa situazione e quindi nomina di Letta( semestrale) alla presidenza della commissione europea , e siamo a Dicembre 2014 3- a gennaio riprendere la discussione sulla nuova legge elettorale e poi...ecc. Nel frattempo gli obbiettivi da raggiungere sono : mettere a posto tutte le schifezze in essere ,MPS,ALITALIA(fallita 10 volte) TAV varie ,con relative "commissioni" a amici e parenti vari,completare la dismissione politica di B., annientare Renzi ( ostacolo non da niente sulla strada degli affari dei soliti noti ), tentare ,con l'aiuto determinante dei mezzi di distrazione di massa ( tg3,rai 3 -vedi Fazio e Fico , tralascio le altre reti,capite il perchè ,non c'è bisogno di dilungarmi su questo) di far "dimenticare " il " fenomeno 5STELLE . Ecco questo secondo me è il progetto in atto,e contro questo progetto infame di normalizzazione che dobbiamo organizzarci , come ? Non lo so , so solo che il tempo lavora contro di noi e ogni giorno che passa LORO si rinforzano sempre di più.
  • carlo farris 4 anni fa
    caro Sig presidente napolitano, ogni tanto, su you tube, mi guardo quel famoso filmato della tv Tedesca in cui viene rincorso da un reporter che gli chiede spiegazioni sul rimborso del biglietto aereo Roma-Brussel che Lei pagava ca. 90 euro, però se ne faceva rimborsare 800; Lei ha detto al reporter Tedesco che si sentiva in dovere di risponderne solo ai contribuenti Italiani! perchè non lo fa Signor Presidente? risponda almeno a noi che siamo suoi connazonali ( avrebbe dovuto rispondere anche al giornalista tedesco, perchè anche loro sono contribuenti Europei, anche loro hanno contribuito a finanziare i suoi viaggi
  • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
    Napolitano sposta la sua attenzione e l'emergenza dell'intervento sulle carceri per un solo motivo: dei problemi veri dell'Italia (ovvero, l'economia) non se ne vogliono occupare. Vogliono distogliere l'attenzione della gente, facendo credere loro di essere buoni e di occuparsi dei problemi. Per Napolitano la condizione dei carcerati è l'emergenza. Napolitano non è mai sceso in prima linea contro lo sfruttamento nel mondo del lavoro, le disuguaglianze sociali che loro come Stato hanno coltivato per salvaguardare solo i propri interessi e quelli di chi ha il potere. Ed ora fa l'ipocrita venendoci a parlare di condizione nelle carceri. Condizione per la quele lui è CORRESPONSABILE, ironicamente: negli ultimi 8 anni dove ha vissuto? Se io fossi un cercerato, nel mirino avrei proprio Napolitano, chiedendo A LUI IN PERSONA COSA HA MAI FATTO PER QUESTI PROBLEMI. Il suo sfogo davanti le telecamere è davvero deprimente: io ci vedo l'uomo di potere che si arrabbia quando gli fanno la domanda diretta su cosa faccia davvero nella vita.
  • loredana s. Utente certificato 4 anni fa
    IL 19 TUTTI A ROMA IL 19 TUTTI A ROMA IL 19 TUTTI A ROMA IL 19 TUTTI A ROMA IL 19 TUTTI A ROMA IL 19 TUTTI A ROMA IL 19 TUTTI A ROMA IL 19 TUTTI A ROMA IL 19 TUTTI A ROMA
  • Curzio Maltese Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, il governo è un morto che cammina. E il Movimento 5 Stelle contribuisce a tenerlo in vita. Soprattutto quando presenta un "piano carceri" (ad agosto, non a luglio) di tre pagine con una nota aggiornata al 2010, spacciandolo come elaborazione del Dap. Che smentisce http://www.tempi.it/ma-di-cosa-parlano-i-grillini-il-dap-li-smentisce-emergenza-carceri-non-esiste-alcun-piano-alternativo
  • vito asaro 4 anni fa
    una cosa,chi dirige il movimento,non dovrà mai dimentimenticare:c'è gente che ha provocato feroci sofferenze.non può finire a tarallucci e vino.non parlo per desiderio di vendetta ma,di giustizia.giustizia vera.divina.non quella giustizia creata da loro per salvaguardarsi e ridurre la gente in miseri sudditi.non bisogna ripetere l'errore fatto,a suo tempo,da togliatti,in nome della governabilità.forse fu proprio quell'errore che creo le condizioni perche,in italia,si sviluppasse il culto dell'illegalità:tanto,alla fine,non paga nessuno.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      sono con te!!mai dimenticare!!
  • Massimiliano Oldani 4 anni fa
    Tutto ciò lo voglio esprimere con una sola parola, e per dirla alla Conte: "Agggghiaccccianteeaeaeaeaeaea"!
  • Roberto C 4 anni fa
    La disperazione più grave che possa impadronirsi di una società è il dubbio che vivere onestamente sia inutile. - Corrado Alvaro -
  • Marlon Savaia (ms m5s) Utente certificato 4 anni fa
    Insomma non è che ci sia molto da commentare...personalmente Giorgio Napolitano non è il Capo dello Stato che vorrei.
  • Stefano C. Utente certificato 4 anni fa
    E non siamo solo noi rozzi e bifolchi sostenitori a ritenere che il PdR abbia sbagliato: Mentana: "Nelle loro uscite gli eletti del movimento 5 stelle a volte ci prendono, a volte no. Come tutti. Non è infallibile il Papa, figuriamoci Grillo. Ma non c'è dubbio che rappresentino un quarto degli italiani che sono andati a votare, e la maggior forza di opposizione in parlamento. Capisco che sia stato provocato, definito "il capo occulto del governo", accusato di volere l'amnistia solo per salvare Berlusconi: ma devo dire che il capo dello Stato non può per questo affermare che i Grillini "se ne fregano dei problemi della gente e del Paese". Non può farlo perché è anche il loro presidente e il garante delle istituzioni. L'arbitro, anche il migliore, può sbagliare. Ma non trasformarsi in giocatore."
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Se poi le galere sono piene Dagli anni Ottanta la popolazione carceraria è in aumento in tutta Europa. In Italia è cresciuta del 25,8 per cento negli ultimi undici anni anni. Nel Regno Unito (dati su Inghilterra e Galles) è passata dalle circa 40.000 unità del 1980 alle quasi 90.000 attuali. Gli Stati Uniti detengono il 25 per cento dei carcerati del pianeta pur essendo complessivamente il 5 per cento della popolazione mondiale: e guardate nella tabella qui sotto quando è scoppiato il boom. Abbiamo voluto l’estinzione del welfare e la vittoria epocale della società atomizzata, abbiamo applaudito la Thatcher quando diceva che «non esiste la società, esiste l’individuo»? Questo è, tra i tanti altri, un bel risultato di quella vittoria. http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2013/10/09/perche-le-galere-sono-piene/
  • Umberto Fiordispino Utente certificato 4 anni fa
    Tutti hanno un prezzo? Puo darsi, ma il prezzo per la merce offerta alle volte non viene pagato in danari. Per questa considerazione viene da chiedersi: in cosa consiste il "corrispettivo" di Napolitano? Per cosa si prostituisce? A quale paura lo sottopone il "compratore"? Se non è una questione di possesso di soldi o una paura, PERCHE' lo fa? Cosa rappresenta la follia collettiva che pervade queste "sinistre" menti? Forse un riflusso biblico? Uno che è così vicino alla morte, mi riferisco all'età, non dovrebbe essere "saggio"? Non dico SALOMONICO, ma SAGGIO. Allora: i "vecchi saggi" di quest'epoca sono attratte più dalla voglia di lasciare ai posteri un'eredità equanime? Oppure sono più presi dalla lebbra della notorietà? Del protagonismo? Se sono tanto inclini a lasciarsi alle spalle uno sfacelo, è forse perché sanno che tra poco dovranno lasciare la partita? Forse non vogliono che gli altri continuino a giocarla? Non resta che progettare il modo di preparargli la "ciotola" in maniera saggia, questa volta sì! Saggia! Democraticamente. Tenendo conto della loro schiavitù PSICOTICA!
  • Ernesto - La Habana 4 anni fa
    ¡¡HOLA GIORGIO NAPOLITANO!! QUESTO SI' CHE E' UN CAPO DI STATO: "Mi dispiace. Ma io non voglio fare l’imperatore. No, non è il mio mestiere. Non voglio governare, né conquistare nessuno; vorrei aiutare tutti se è possibile: ebrei, ariani, uomini neri e bianchi. Tutti noi, esseri umani, dovremmo aiutarci sempre; dovremmo godere soltanto della felicità del prossimo. In questo mondo c’è posto per tutti: la natura è ricca, è sufficiente per tutti noi; la vita può essere felice e magnifica. Ma noi lo abbiamo dimenticato. L’avidità ha avvelenato i nostri cuori, ha precipitato il mondo nell’odio, ci ha condotto a passo d’oca a far le cose più abiette. Abbiamo i mezzi per spaziare, ma ci siamo chiusi in noi stessi; la macchina dell’abbondanza ci ha dato povertà; la scienza ci ha trasformato in cinici; l’abilità ci ha resi duri e cattivi. Pensiamo troppo e sentiamo poco. Più che macchinari, ci serve umanità. Più che abilità, ci serve bontà e gentilezza. Senza queste qualità, la vita è violenza, e tutto è perduto. L’aviazione e la radio hanno riavvicinato le genti. La natura stessa di queste invenzioni reclama la bontà dell’uomo, reclama la fratellanza universale, l’unione dell’umanità. Perfino ora la mia voce raggiunge milioni di persone nel mondo, milioni di uomini, donne , bambini disperati. A coloro che mi odono, io dico: non disperate, l’avidità che ci comanda è solamente un male passeggero. L’amarezza di uomini che temono le vie del progresso umano, l’odio degli uomini scompare insieme ai dittatori. E il potere che hanno tolto al popolo, ritornerà al popolo. E qualsiasi mezzo usino, la libertà non può essere soppressa. Soldati! Non cedete a dei bruti! Uomini che vi sfruttano! Che vi dicono come vivere! Cosa fare! Cosa dire! Cosa pensare! Che vi irreggimentano! Vi condizionano! Vi trattano come bestie! Voi non siete macchine, voi non siete bestie, siete uomini!" Questo sì che è un Capo di Stato. Ma le parole sono di un comico! Hasta pronto.
  • franco arui 4 anni fa
    Sono favorevole alla proposta di Napolitano ma visto che ci siamo perché non proporre di inserire nel provvedimento di indulto e amnistia anche l'azzeramento dei debiti con agenzia delle entrate,equitalia,banche multe dei cittadini onesti?????
  • Stefano C. Utente certificato 4 anni fa
    Cari GIORNALISTI: Un presidente (superpartes) non dovrebbe esprimere giudizi insultanti su di una forza politica (qualsiasi non solo la prima). I titoli continuano a parlare di insulti di Grillo che nel suo post non ci sono, mentre a me pare un calunnioso insulto dire di una forza politica impegnata e PRESENTE (non assenteista come altre) in parlamento che "se ne frega della gente". A proposito il verbo FREGARE lo avrà preso dalla sua alta cultura e senso della misura che tutti ossequiosi gli assegnano? E' la seconda volta che con straordinario tempismo il PdR interviene su questioni collegabili al sig. B: la prima con il monito contro i Magistrati all'indomani delle calunnie i alla magistratura del sig. B. (a proposito quando verrà tolta la più alta onorificenza dello Stato a colui che l'ha frodato?). Tre indizi fanno una prova e di indizi ce ne sta' dando troppi questo PdR...
  • marcella dasso 4 anni fa
    ho sentito in televisione che gli immobili dello stato saranno accquistati dalla cassa depositi e prestiti che provvederà a metterli in vendita,cioè i soldi affidati dai cittadini alle poste saranno impiegati per risolvere questo problema. Forse io non capisco,ma non è che si è trovata una soluzione che mette a repentaglio i risparmi degli italiani?Soldi subito,ma quando potranno ritornare?
  • piero cagliesi 4 anni fa
    se ben ricordo, a proposito di Mastella, il ns. venerabile Presidente della Repubblica era solito trascorrere le vacanze in sua compagnia, d'abitudine...peccato poi che abbia perduto D'Ambrosio..chissa' perche poi un galantuomo cosi' si e' suicidato?!?
  • Davide C. Utente certificato 4 anni fa
    Egregio Signor Giorgio Napolitano, con riferimento alla sua esternazione relativa all’indulto / amnistia , la prego di riflettere sui alcuni, pochi , punti sotto elencati: 1) è l’amnistia il modo più consono per risolvere il problema del sovraffollamento delle carceri ? o piuttosto un atto di “extrema ratio” ed appunto è questo il caso ? 2) Non le pare che il tempismo con cui se ne esce questa proposta è “lievemente” sospetto ? i problemi delle carceri italiane, come descritto dal Signor Beppe Grillo nell’articolo, sono conosciuti da tempo , molto tempo (secondo me da più di 10 anni). 3)Come si pone nei confronti dei cittadini che hanno subito dei torti (di qualsiasi natura) da soggetti attualmente detenuti , che improvvisamente si troveranno liberi ? Non è “la certezza della pena” un fondamento del senso di giustizia di una Stato ? 4)Perché , piuttosto che far decidere ad un parlamento di nominati dai partiti, non chiede , attraverso un referendum senza quorum (chi è interessato vota chi non vota accetta la decisione dei votanti) cosa ne pensano i cittadini che lei ha il dovere di rappresentare in toto ? La ringrazio Davide C.
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. buondì!! se volete iniziare la mattinata con un po' di risate vi consiglio questo articolo: http://www.corriere.it/editoriali/13_ottobre_10/indigestione-deroghe-a56f4904-3169-11e3-ab72-585440a4731e.shtml non mi ringraziate...:)))
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      potevamo farlo noi, stava a saldo, mah... c'è chi gli parte un treno ogni 5 minuti e li perde regolarmente tutti... :)
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      non lo so, blackrock mi ha dato da pensare, forse l'uno e l'altro
    • paoloest21 4 anni fa
      eggià perciò ti ho detto attento:) mi sembra artificioso... ciao ernè!
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      se stavo meno attento era meglio
    • Ernesto - La Habana 4 anni fa
      Buongiorno Paolo. Comico che a lato chiedono se sono soddisfatto dell'articolo!
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      bernabè l'aveva detto, c'è una liquidità enorme, l'unica volta che c'ha preso ahah, poi l'hanno fatto fuori per non rovinarsi l'immagine.... ahahaha
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      ah beh, io qualche volta c'ho preso, qualche volta...mica sempre purtroopo, era meglio scommettersi anche la camicia, vai a sspere che hanno tutti sti soldi.. :)
    • paoloest21 4 anni fa
      stai attento...
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      volevo dire quello, adesso sono in discesa per ancora un po', a quelli i soldi non finiscono mai..
    • paoloest21 4 anni fa
      comunque non ci prendo quasi mai...:))))
    • paoloest21 4 anni fa
      osservo solo...purtroppo! non credo,tireranno ancora un po'...
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      hanno scollinato...questi, credono in noi che è una roba da matti :)
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      andiamo verso i 19000, mah :)
  • franco graziani 4 anni fa
    @ Luciano.P h 8.31 e di seguito...avrai ( e avrete) notato la totale MALAFEDE,che poi si traduce in imbecillita'allo stato puro,di chi ancora sostiene che eventuali provvedimenti di amnistia o indulto non riguarderebbero reati come quello per cui S.B e'stato condannato...l'ultima uscita in tal senso ieri sera a LA GABBIA dell'on.le Velo del PD ( ma dove l'anno presa una simile macchietta ?)..tutti i provved.ti di quel tipo,DAL 1982 AL 2006 HANNO COPERTO TUTTI I REATI FISCALI E DEI CD.COLLETTI BIANCHI,l'amnistia del 1990 addirittura copri'tali reati comprensivi di aggravanti specifiche......infatti S.B ne ha usufruito. Non parliamo poi della disinformazione di regime ieri sera al TG3,B.Berlinguer chiede alla Ministra ( ??????)Cancellieri se realmente il M5S le ha fatto pervenire sin da inizio agosto il progetto di riforma carceri etc. Costei NON RISPONDE,o meglio risponde ad altro e la ineffabile B.Berlinguer lascia cadere la domanda.. Sulla condizione Tua e di tanti piccoli-medi imprenditori,e'disperante che un'intera classe politica,sedimentata sulle poltrone da oltre 20 anni,lasci andare in malora la parte piu'dinamica del tessuto produttivo italiano..in nome di cosa ?..il rispetto dei vincoli UE,del 3%,del Fiscal-compact...quando la stessa Christine Lagard del FMI ( da non credere )ha invitato a "lasciare le briglie piu'sciolte ai sistemi economici dei Paesi UE !!!!!!...torno a ripetere fino all'esaurimento,L'Italia si puo'riprendere se RIPARTE DALLA PROPRIA CONDIZIONE INTERNA DI OFFERTA E DOMANDA AGGREGATA,altro che le STRONZATE sull'EXPORT,conquista di nuovi mercati e compagnia cantante,quasi fossero il Deus ex machina per risolvere la crisi...L'EXPORT,che va sicuramente migliorato ed incrementato,non incide che per il 7% sulla bilancia complessiva del DARE-AVERE italiano...si continua a guardare all'ASPIRINA per curare una brutta polmonite e non ad una robusta dose di antibiotici. f.g-torino.
  • Riccardo B. Utente certificato 4 anni fa
    per la prima volta ieri sera sull' A7 ho visto un talk superpartes "LA GABBIA" mi è piaciuto,2 esponenti pd e pdl sono stati ridicolizzati(a causa di ipocrisia e superficialità dei contenuti) anche dal pubblico presente..e la Taverna è stata fantastica..applausi e elogi dal pubblico....anche il conduttore parla di attualità reale e non di gossip per teenages...
  • Procopio Bertolini (nuke' em all) Utente certificato 4 anni fa
    Ha ottenuto egregi risultati vero PRESIDENTE?!...ne abbiamo già liberati 18 vero PRESIDENTE?!: http://roma.repubblica.it/cronaca/2013/10/09/news/morti_ammazzati_clan_e_bande_quella_mafia_che_nessuno_vuole_vedere-68264163/ Ha ottenuto egregi risultati vero PRESIDENTE?!...ne abbiamo già liberati 18 vero PRESIDENTE?!: http://roma.repubblica.it/cronaca/2013/10/09/news/morti_ammazzati_clan_e_bande_quella_mafia_che_nessuno_vuole_vedere-68264163/ Ha ottenuto egregi risultati vero PRESIDENTE?!...ne abbiamo già liberati 18 vero PRESIDENTE?!: http://roma.repubblica.it/cronaca/2013/10/09/news/morti_ammazzati_clan_e_bande_quella_mafia_che_nessuno_vuole_vedere-68264163/
  • Albelix B. Utente certificato 4 anni fa
    Non riesco a pensare a nessun commento che non sia un vilipendio...
  • Vittorio Pellegrineschi (v.pellegrineschi) Utente certificato 4 anni fa
    L'indulto è l'apoteosi dell'ipocrisia. Prima si fanno leggi punitive che creano i problemi. E si deve giudicare usando queste. Poi una volta fatto il conto, tipo il ristorante per intenderci, si fa lo sconto (ad personam?). Ma invece complicare sempre di più il sistema legislativo, ma vogliamo rimetter mano alle leggi che creano i problemi e correggerle e andare verso una reale semplificazione???
  • Salvo Lo Nardo (salvo72) Utente certificato 4 anni fa
    Lasciatelo in pace, ha 87 anni e il vigneto è vicino.
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    -E poi state sempre a menarla co sta storia che per i quasi -20 ANNI 20- che è stato al (s)governo il Nano Malefico NON HA MAI FATTO LEGGI VERE PER ACCELERARE I PROCESSI PERCHè A LUI IN FONDO STAVA BENE COSI'! Comunistiiiii!! Eccoli...ve li sbatto sotto il naso i pochi e 'insignificanti' reati per i quali non è stato CONDANNATO, proprio perchè i tempi della Giustizia sono INFINITAMENTE LUNGHI e che per questo sono andati a putt...ops...in prescrizione! Lodo Mondadori Corruzione semplice. All Iberian 1 Finanziamento illecito ai partiti. Consolidato Fininvest Falso in bilancio. Bilanci Fininvest 1988-1992 Falso in bilancio e appropriazione indebita. Processo Lentini Falso in bilancio. Corruzione dell'avvocato David Mills[1] Presunta corruzione dell'avvocato David Mills per indurlo a compiere una falsa testimonianza nei processi All Iberian e Arces. ok...sono tanti...e con ciò?...non aveva diritto come capo del (s)governo di farsi oggi la prescrizione BREVE e domani quella LUNGA? C'è qualcosa di male? E se pure c'è qualcosa di male c'è sempre un Monsignor Fisichella pronto a 'contestualizzare' il male e pure un Cardinal Bertone a dargli subito la 'perdonanza'!
  • Nicola da Mantova Utente certificato 4 anni fa
    Appunto perche' "cca nisciuno e' fesso", evitiamo di perdere tempo e riassumiamo velocemente la situazione: - il teatrino delle dimissioni dei cortigiani del nano era la solita famosa e straconosciuta tecnica delle trattative condotte da due persone, il buono e il cattivo: il cattivo tratta a pesci in faccia la "vittima" ed a quel punto arriva il buono che gli offre una via di uscita accettando la sua offerta. Inevitabilmente la vittima abbocca e si "aggrappa" al buono addirittura come fosse un amico. - la "vittima" sono naturalmente quelli che devono essere indotti (e velocemente perche' il tempo sta scadendo) a salvare il nano e che stanno eseguendo le istruzioni del "buono". Nello specifico, c'e' chi fa finta di essere preoccupato per le carceri ed invia una richiesta URGENTE di indulto al Parlamento, e il PD, facendo finta di essere anche loro preoccupati per le carceri, lo votano a larga maggioranza. - la frase di napo orso capo "il M5S se ne frega degli italiani", significa molto chiaramente "io sto salvando il nano perche' non ho alternative se voglio tenere in piedi il governo del Paese, e voi invece state cercando di mandarci a monte il piano". A me sembra tutto talmente cristallino da non meritare nemmeno commenti, ma ovviamente sulla stampa ed in TV i giornalisti sembrano capire tutt'altro.
    • Clara R. Utente certificato 4 anni fa
      Anche io avevo pensato la stessa cosa! È tutta una farsa!
  • caterina piovano Utente certificato 4 anni fa
    sig.Presidente,vorrei solo dirLE che ha sbagliato in pieno il suo giudizio,i 5 STELLE non se ne fregano degli italiani, se LEI avesse letto la proposta di legge fatta a Luglio lo saprebbe,e allora faccia ammenda e le riceva subito ,forse LEI non ha ancora capito che il movimento rappresenta 8 milioni di italiani,forse adesso anche di più,perchè i giovani,sono più avanti del vecchiume del palazzo,alla vostra venerabi le età dovreste essere tutti a casa a riposare ,cate 53
  • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
    Forza Beppe Grillo, se andate al potre, mi raccomando.. vendette economiche contro i partiti e i beni dei loro membri
  • Massimo Loi 4 anni fa
    Il Presidente Giorgio Napolitano è in politica dal 1953 quando fu eletto deputato, questo significa che è in politica da 60 anni!!!. E' di tutta evidenza che il provvedimento dell'amnistia o dell'indulto non siano destinati a migliorare la situazione esplosiva delle carceri italiane , ma siano destinati ai delinquenti politici di cui Silvio Berlusconi è il degno rappresentante. Ciao Beppe
  • Paolo Colasanti Utente certificato 4 anni fa
    Il capo supremo dell'esercito, della magistratura, ora anche capo supremo del governo ecc.. ecc. va' applaudito perché è riuscito a riunire gli italiani sotto un unico sentimento: a tutti noi fa' schifo essere italiani! Un bel risultato ottenuto in pochi anni. Che ne direbbero oggi Cavour, Mazzini, Garibaldi? Sarebbero fieri del nostro " condottiero"? Oppure chiederebbero un gesto di orgoglio e riscatto al popolo italiano?
  • mario sperandio 4 anni fa
    Ragazzi, questi disonesti mettono in primo piano lo stato in cui versano i detenuti in carcere, cittadini che hanno commesso reati; non si preoccupano affatto dello stato in cui versano i 56 milioni di cittadini onesti che debbono sbarcare il lunario fuori dalle patrie galere. Secondo me l'onestà dovrebbe meritare più rispetto, ma chiedere questo ai delinquenti credo sia impossibile; non rispettano noi e non rispettano in Parlamento i nostri deputati che quotidianamente presentano leggi e interpellanze che vengono puntualmente ignorate. Forza e Onore al M5S.
  • xmen 4 anni fa
    signor presidente, levi le tende e se ne vada.
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    molto in tema con il titolo del post... anche di altri... :)
  • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
    Un bel film e' la tempesta perfetta. In Italia con questo governo abbiamo la fetenzia perfetta , un Presidente come garante e in cui tutto e' permesso. Due partiti ( due per modo di dire) che agli occhi degli elettori piu' ingenui si rimbalzano la palla delle riforme non fatte , uno dice non sono riuscito a fare perche' mi ha messo il bastone tra le ruote l'altro, l'altro che poi sarebbe lui stesso e il fesso-pollo Italiano abbocca e crede che chi ha votato e' stato impossibilitato. E' il caso dell'IMU e dell'IVA , sara' il caso della legge elettorale e quant'altro tipo le province e le regioni nulla cambiera' un "Gattopardo " infinito, uniti solo quando c'e' da dare addosso al 5 Stelle Presidente in testa, perche' unica vera opposizione a questo sistema marcio che avra' come unica conseguenza la rovina dell'Italia. Le prossime mosse saranno solo innalzamenti delle tasse e corruzione sempre piu' dilagante , basta vedere quanti dei loro amichetti hanno piazzato nelle poltrone piu' renumerative della mammella statale , gente che non capisce una beata m.... di cosa vanno a dirigere ma perche' sono in quota Bersani, Renzi, Alfano e compagnia cantando e allora suvvia un posto non lo si nega mica. spartiamocela questa torta. Come si puo' pensare che con queste premesse l'Italia esca dalla recessione , che tristezza. La nota piu' deprimente e' che non vedo elezioni a breve quindi per forza di cose il declino dell'Italia e' destinato a proseguire con la complicita' dei mezzi di informazione penso il principale responsabile della situazione attuale .
  • Faraci Vincenzo 4 anni fa
    Beppe vai in tv, non abbiamo altra scelta se vogliamo prenderci il 30% mancante!! Non dobbiamo avere paura, sono loro che devono averne!! Li andiamo a stanare in casa loro, proprio dove si sentono piú sicuri!!! Li roviniamo! Presidente vai afffffanculo!!!!!!
    • monia c. Utente certificato 4 anni fa
      hahahaha...eppure sono stati kiari"evitare il vilipendio"nel rispondere!!!(il vaffa ci stà tutto...e nn solo quello.BEPI DEVI ANDARE IN TV..SE SIAMO ARRIVATI FIN QUI'SENZA FIGURATI CON !!!!!!per le strade c'è gente ke nn sà nemmeno chi siamo.è incredibile ma senti discorsi ke nn sono altro ke la ripetizione di frasi fatte degli ALFETTISTI :) automi ke nn sanno ragionare,(pensate ho sentito persone dire di aver votato qualcuno perkè affascinante,noooooo!!!!) si fanno idee in base a quello ke sentono in tv...FATTI SENTIRE ANKE TU DA QUESTI CEREBROLESI POLITICAMENTE!!!!!!
  • Roberto Borrino Utente certificato 4 anni fa
    Anche se dopo ogni intervento del PdR mi viene una disfunzione erettile, intervengo per sottoscrivere il post. Altrimenti i giornalisti dicono che il Blog riceve pochi commenti bla bla bla e l'elettorato M5S è finito al PD e bla bla bla
  • Domenico Conte 4 anni fa
    Articolo spettacolare!! Speriamo che Giorgio lo legga!!!!!!!!!!!!
  • Paolo N.Rm 4 anni fa
    Nessuno sconto per nessuno, snellire la giustizia, legalizzare le droghe leggere, aprire le case chiuse, riabilitare i detenuti modello, niente privilegi in carcere!...non vorrei più sentire frasi di gente comune ridotta alla fame, voci di persone oneste in difficoltà, allo stremo, dire cose del tipo:"si stà meglio in galera!", almeno lì si mangia, hanno la tv......tra un pò questi metteranno anche Internet in fibra ottica in carcere nelle celle no?...se non ci muoviamo si avvererà davvero che si sta meglio li dentro che fuori!
  • gattacicova 4 anni fa
    E.......lo chiamate presidente......! bohh.....
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    anni fa scrivevo che questo è un carcere a cielo aperto, lo penso ancora ma ho smesso di ribadirlo, meglio tacere, poi c'è quello che vuole fare il secondino il direttore lo vogliono fare tutti il prigioniero nessuno se non fai nulla in uno sbatter d'okkio ti ritrovi al 41bis, allora voti m5s, ovvio ;) BG (Buona Giornata)
  • Giampaolo Segatel 4 anni fa
    RT #M5S LOBBY FINANZIARIE E KASTA C USANO GUARDA PERCHE' NON C DIFENDIAMO http://youtu.be/mVmTY5nz6lg pic.twitter.com/iiHQYuyOy3
  • Andrea Martin 4 anni fa
    Ieri sera ho ascoltato due interviste su La7 durante il TG condotto da Mentana. Ho visto un Travaglio agguerrito che parlava senza peli sulla lingua, iniziando un discorso che ha ripreso e concluso nel suo articolo di oggi sul fattoquotidiano.it. Poi ho visto un esponente del PD (di cui non ricordo il nome) che decantava le lodi a Napolitano senza scendere nel merito di nulla, lodava Re Giorgio a prescindere, ed attaccava il Blog beppegrillo.it di non avere idea della situazione delle carceri. Io seguo il blog, e mi è sembrato che il PD ripetesse un paragrafetto di sproloqui imparati a memoria, senza avere idea di cosa dicesse. 5 Stelle io sono con voi, mi muovo e cerco di portare sempre più persone dalla nostra. Andate avanti così !
  • carlo s. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Grillo, a Lacrime Napulitane hai dimenticato il seguito che mi permetto di aggiungere: 'O FIGLIO (Berlusca) NUN S'SCORDA A MAMMA A seguire altri detti "Napulitani" : 'A VECCHIAIA E' CAROGNA 'O PESCE FETE R'A CAPA LA MORTE SAI COS'E' ? E' UNA LIVELLA
  • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, quante lacrime quante voci tremolanti quanta paura di perdere il posto in "poltronissima" ragazzi, state facendo tutto quello che "nessuno" e ripeto "nessuno" ha mai avuto il coraggio di portare avanti....L'ONESTA' GRAZIE DI CUORE
  • loredana s. Utente certificato 4 anni fa
    organizziamo una manifestazione contro l indulto e amnistia, facciamoci sentire , facciamo valere i nostri diritti ora. Non rimaniamo dietro le quinte ad aspettare che le cose accadano ,non aspettiamo che lo organizzi il m5s o GRILLO, pensiamoci noi cittadini onesti di qualsiasi colore politico. Non dobbiamo aspettare più che le cose accadano x poi lamentarci. FACCIAMOCI SENTIRE ORA O NON RIMARRA PIU NULLA .
  • Paolo N.Rm 4 anni fa
    Mai nessuna pietà per chi tormenta la gente onesta!! Avanti M5S!
  • aldo volpe Utente certificato 4 anni fa
    Ho votato e voterò il M5S, ma sono contrario alle frontiere aperte a tutti. Certo è un dovere dare asilo a chi fugge dalle guerre e dalle persecuzioni ma, insieme a queste persone, vengono valanghe di farabutti e delinquenti e di esempi, ce ne sono a volontà. Dare loro aiuto all'arrivo e, una volta identificati, se non ci sono gli estremi per farli rimanere, rispedirli a casa.
  • Paolo O. Utente certificato 4 anni fa
    Art. 90. Il Presidente della Repubblica non è responsabile degli atti compiuti nell'esercizio delle sue funzioni, tranne che per alto tradimento o per attentato alla Costituzione. In tali casi è messo in stato di accusa dal Parlamento in seduta comune, a maggioranza assoluta dei suoi membri.
  • Marco Stefano 4 anni fa
    Non esistono sconti di pena per nessuno, quelli per reati minori e pene leggere si devono impiegare nella Protezione Civile durante le emergenze e non, nei servizi sociali per gli anziani,volontari nella Caritas o Croce Rossa: si rendono servizi utili alla collettività e alla Nazione, diversamente si fanno scontare le pene nei paesi d'origine. Paola(CS)10ottobre2013 Grazie e Cordiali Saluti a tutti amici M5S da Marco Stefano.
  • aldo abbazia 4 anni fa
    se non si mette mano alla riforma per una giustizia piu' giusta, come e' scritto nella nostra mai attuata costituzione,se non si eliminano certe leggi -peraltro palesemete incostituzionali -se non si abbreviano i processi e la detenzione preventiva -nessuno e' colpevole, salvo la flagranza di reato -non si eliminano le storture delle carceri italiane.piu' domiciliari?.....ahi serva italia, dove i problemi si trascinano per decenni e dove un processo civile dura anche venti anni.....ma di che si discute????
  • aurelio m. Utente certificato 4 anni fa
    Chiedo un commento, punto per punto, ai fatti elencati a cui il Presidente Napolitano ha taciuto. CHI TACE ACCONSENTE ??????? Aurelio da Nervi
  • walter l. Utente certificato 4 anni fa
    ..e soprattutto siate sempre capaci di distinguere ogni ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo. E' la qualità più importante di un rivoluzionario. Ernesto "Che" Guevara
  • Annibale Barca 4 anni fa
    Signor Presidente, si ricordi che Lei dovrebbe essere il garante istituzionale di questo paese! Dovrebbe essere il Presidente di tutti. L'ennesimo indulto non servirà a sedare la sfiducia crescente degli italiani verso lo Stato e le istituzioni. Mi vergogno di essere italiano!!!
  • christian magnani 4 anni fa
    Caro Napolitano ( nel senso che ci costi troppo)per i cittadini italiani è umiliante avere dei rappresentanti così ignoranti come lei|
  • Marco L. Utente certificato 4 anni fa
    Il 23 giugno 2011, il «Sole 24 ore» pubblicava uno stralcio della lettera che Napolitano aveva inviato a Pannella (in sciopero della fame e della sete) il cui titolo era: «Napolitano a Pannella: sospendi lo sciopero della fame e della sete contro il sovraffollamento delle carceri» Questo l'incipit dell'articolo: «Caro Marco, desidero rispondere alle molte questioni e sollecitazioni che hai sottoposto alla mia attenzione nel nostro recente incontro al Quirinale e nelle lettere e documentazioni che mi hai inviato nei giorni scorsi. Credo che l'italia ti debba il giusto riconoscimento per la determinazione con la quale hai intrapreso tante battaglie per sollecitare una piena affermazione e tutela delle libertà civili e dei diritti dei cittadini». Così scrive il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nella lettera inviata al leader radicale Marco Pannella, in sciopero della sete per protestare contro la situazione di sovraffollamento delle carceri.» L'articolo si trova in rete. Leggendolo si scopre che anche l'allora ministro della Giustizia, Alfano, aveva visitato Pannella e in Parlamento qualcosa si stava movendo. Naturalmente non accadde nulla... La situazione medievale delle nostre carceri è nota da anni, altrettanto lo sono le procedure di infrazione, come la battaglia di Pannella lo è altrettanto. Perciò, senza tornare indietro di decenni,la domanda è: ma due anni fa non c'era l'urgenza di porre rimedio allo schifo delle carceri, o due anni fa ancora non c'era l'urgenza di amministiare un condannato definitivamente per reati gravissimi che ancora siede in parlamento? Il dubbio, è legittimo, e se PD+L e PDL urlano contro chi ha un legittimo dubbio, si ha, non dico la certezza, ma buona probabilità che il famoso "dubbio" sia realtà o quanto meno gli si avvicini pericolosamente. Alla realtà, è ovvio!
  • Paolo N.Rm 4 anni fa
    Nessuna amnistia!!!!, nessun indulto per chi ci ha fatto del male!!!!!.STOP...
  • luciano passalacqua Utente certificato 4 anni fa
    questi vecchi politici si permettono di attaccare e diffamare il m5s,ma non parlano mai di ridursi lo stipendio,di levarsi benefit,tipo scorta,o autista,di ridurre veramente i costi della politica,(e non solo proclami nei talk..)io non ho un posto fisso,dove comunque mi arriva uno stipendio,sono uno dei tanti artigiani che arriva sempre piu spesso a fine mese,con meno entrate e sempre piu costi..e inizio anch'io(purtroppo) a pensare seriamente di mollare..chiudere o andare come molti all'estero..non sara' tutto oro quello che dicono,ma almeno si potra' vivere degnamente
  • vito b. Utente certificato 4 anni fa
    ...da un articolo di Massimo Fini del 1998... "Attenzione.... perché, come dice la Bibbia, «terribile è l'ira del mansueto». Potremmo impiccarvi tutti agli alberi dei viali, come han fatto a Teheran con i mullah fedifraghi in modo da dar finalmente senso e contenuto a quella parola, «giustizialismo», che oggi avete sempre in bocca solo per sfuggire alle regole che noi abbiamo invece sempre rispettato." L'articolo completo è qui (sconsigliato per chi ha il sangue completamente marcio) http://www.massimofini.it/1998/odio-il-mondo-ho-pagato-125-milioni-di-tasse
  • harry haller Utente certificato 4 anni fa
    Allà, qualcuno è scemo proprio.....
  • Marta C. Utente certificato 4 anni fa
    Il Presidente della Repubblica dovrebbe, e sottolineo dovrebbe, essere una persona vicina al popolo, presente, super partes, obiettivo, immune da pressioni politiche. Sandro Pertini era tutto questo e molto altro ancora che sarebbe impossibile elencare qui. Ricordate quando è stato presente per giorni a Vermicino, o il fatto che non si è mai trasferito al Quirinale ed il suo autista personale era la moglie con l'autovettura di famiglia? Giorgio Napolitano non è mai stato il mio presidente (con la p minuscola), sopratutto dopo una sfilza di cose dette che sistematicamente contraddice con i fatti.
  • nessun copy 4 anni fa
    "Al Presidente della Repubblica Italiana GIORGIO NAPOLITANO Sig. Presidente ho visto il video nel quale lei senza nominarli da del menefreghisti ai parlamentari ed agli iscritti al M***** per quanto riguarda l'amnistia e relativo svuotamento delle carceri. Ma non solo ha rincarato la dose dicendo che se ne fregano della gente e dell'Italia. Penso che Lei non si riferisse al M***** Ma se così non fosse sig. Presidente non le sembra di aver esagerato se si riferiva al M***** non sa forse che se c'è qualcuno in Italia che tiene al proprio paese sono i parlamentari gli iscritti ed i votanti del M*****. Credo che questi ragazzi vogliono solo ed esclusivamente cambiare il modo di governare questa nazione Con meno corruzione xche questa non ama il proprio paese e danneggia i cittadini Con meno evasione xchè questa non ama il proprio paese e danneggia i cittadini Con meno disonestà della politica xchè questa non ama il proprio paese e danneggia i cittadini Loro hanno ridato indietro il finanziamento pubblico xche amano il loro paese ed aiuta i cittadini Loro si sono decurtati lo stipendio xchè amano questo paese e vogliono aiutare i cittadini Uno degli slogan di questo M***** è "Nessuno deve restare indietro" xchè amano questo paese e rispettano i cittadini Sig. Presidente io non sono un iscritto del M***** ma sicuramente sarò un elettore di questo movimento e lo sa il xchè? sono riusciti a contagiarmi, entusiasmarmi con le idee di cambiamento per il loro paese. Ogni tanto qualcuno esagera nel linguaggio, ma li deve capire gli è stato tolto il futuro. Ora credo che sia al corrente di come funziona l'informazione sig.Presidente Lei va in tv ed il suo discorso va su tutti i canali loro non hanno nemmeno una segnalazione nei titoli di coda e quindi si sentono tutti in grado di denigrarli colgo l'occasione x porgerle i miei più rispettosi saluti ed un saluto a tutto il M***** da nessun copy
    • domenico falco Utente certificato 4 anni fa
      come te saranno molti finalmente gli Italiani cominciano a capire il tuo discorso lo condivido tantissimo e se conosci altri che la pensano come te attivati ci vorra ancora un pochino di tempo ma i nodi tornano al pettine grazie a te e a tutti i cittadini del m5s io comunque oh votato 5s e voterò sempre 5s questo è il cambiamento ciao
  • MARIO MIGLIETTA 4 anni fa
    Il tasso di detenzione per 100.000 abitanti è pari a 112,6 in Italia, a 127,7 in Europa, a 156 nel mondo. Dunque uno dei piu bassi del mondo! Questo per dire che il problema delle carceri, non è solo quanta gente ci sta, ma che non ce ne sono a sufficiemza e sono fatiscenti. Occorre anche investire in questo senso, magari differenziandole per gravità di reato, con delle carceri ad esempio piu "leggere" per piccoli reati.L'Italia poi è piena di costruzioni vuote.
  • MARINA TAGLIAFERRI 4 anni fa
    BRAVI!
  • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
    FANTASTICO!!! stamattina RDS, imitatore di Grillo alla domanda della Brescia su come rislvere il problema del sovraffollamento, risponde: semplice, mettiamo fuori tutti i delinquenti e "dentro" tutte le persone oneste. PROBLEMA RISOLTO... CARCERI SEMIVUOTE!
  • Alessandro Saccavino Utente certificato 4 anni fa
    Sì, forse siamo dei fessi, perchè crediamo di poter cambiare le cose democraticamente. Ma fino a che ci saranno mummie, saggi, tecnici e politici di questo stampo sarà sempre una chimera. Domanda stra-usata in questi giorni: se non c'è lavoro per gli onesti, chi si prende un galeotto in ditta? Certo che se li prendessero nei loro "staff" forse sarebbe una soluzione: sai che spasso Schifani a spasso con Kabobo, o Letta con Fiorito che gli porta la borsa (dove?), ma il massimo sarebbe Giovanardi con uno stuolo di spacciatori! Forse è arrivata l'ora x, il punto di non ritorno per questi Ladri Socialmente Inutili. Ora anche i famosi astenuti o indecisi dei sondaggi capiranno, se glielo spieghiamo!
  • Roberto G. Utente certificato 4 anni fa
    Mi raccomando: una tra le tanti cose da fare è di eliminare assolutamente il reato di vilipendio al capo dello Stato. Tu sei il 1° cittadino? Allora devi essere uguale agli altri e prenderti le critiche, gli insulti e i vaff...... che ti meriti senza nasconderti dietro questo ennesimo privilegio. Ricordati che il popolo è più importante di te.
  • harry haller Utente certificato 4 anni fa
    Comincio a pensare che tutta questo improvviso interesse verso la situazione nelle carceri, sia dovuto alla preoccupazione di diventarne presto gli ospiti......
  • luciano passalacqua Utente certificato 4 anni fa
    sara' che sono un iscritto,sara'che credo ciecamente nel movimento,sara' che sono disgustato dei "politici" di come hanno svuotato la nostra italia,..ma quando ascolto o leggo grillo mi esalto,quando parlano e spiegano le motivazioni i nostri ragazzi,in primis fico-di battista-taverna...mi si riempe il cuore e mi nasce la speranza di un futuro migliore..sentendo invece persone come la turco,la velo,gasparri,monti..che parlano e non dicono nulla,l'eterno politichese,l'eterno scarica barile,l'eterno rimandare..ecco in quei momenti sono fiero di essere e far parte del m5s
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    Ma io non mi "agito" più di tanto...evitiamo di raccogliere certe provocazioni e bene hanno fatto i ns ragazzi a presentare una serie di proposte su questo argomento...chiedendo un confronto con il PDR su questo argomento..magari ce ne sarebbero anche altri e non meno importanti del problema "sovraffolamento carceri"..magari chissà potrebbe inviare un messaggio alle camere, per sollecitare interventi anche su problemi sociali importanti, come: 1-SFRATTI..che sono un emergenza nazionale; 2-trattamenti economici per i disabili costretti a vivere con poco più di 8 euro al giorno; 3-disocuppati; 3 emergenze sociali che potrebbero essere risolte con estrema semplicità...e che probabilmente rimetterebbero in "moto" il paese..dando risposte a famiglie e imprese.. Ad esempio Basterebbe "sospendere" la TAV e destinare le risorse all'edilizia popolare...così il settore dell'edilizia prenderebbe fiato..almeno il cemento servirebbe ad una causa giusta..!
  • vincenzo matteucci 4 anni fa
    E' tutto CHIARISSIMO : Napolitano, Berlusconi e Bersani, prima con il governo Monti e poi con quello.... che ne è seguito, hanno avuto un solo obiettivo : ANNULLARE-BLOCCARE Beppe Grillo ed il MoVimento 5 Stelle !! Sta a noi, iscritti, simpatizzanti e sostenitori esterni, dare la "GIUSTA risposta" alla prima occasione di VOTO !!!!!!! www.comitato98miliardi.altervista.org
  • gianluca carnevali (elianto72) Utente certificato 4 anni fa
    beh non è un mistero che il capo dello Stato sia di parte. Ricordo ancora alle ultime elezioni quando si parlava del "boom" elettorale del 5stelle e quando poi ha praticamente è uscita la forza del movimento dalle urne LUI ha detto in un intervista: " ...non ho sentito alcun boom " O.o ma come ?! e 8 milioni di elettori e passa come lo chiama ? E da li ho capito tutto...o meglio il pensiero è diventata una certezza: fanno tutti parte della CASTA (ricordate il video del giornalista tedesco che lo inseguiva chiedendogli xchè si fosse intascato i soldi del biglietto aereo a Bruxelles? ecco....e poi mi parla\no di equità,trasparenza e maannatevelaapija.....emh...no mi fermo altrimenti è vilipendio ;-) (me la pubblicate questa ragazzi?) :-)
  • domenico 4 anni fa
    Non volendo incorrere nel reato di vilipendio contro la sua Persona io, nel pieno delle facoltà mentali, Le dico: Nel cuore di chi scrive un solo Presidente della Repubblica "Sandro Pertini".
    • IACINTA ZAMBELLI Utente certificato 4 anni fa
      Assolutamente d'accordo!!! Sandro Pertini è nel cuore di tutte le persone oneste.. e ancora in Italia ce ne sono tante!
    • NOVECENTO SULL'OCEANO Utente certificato 4 anni fa
      quotato in pieno
    • rosanna p. Utente certificato 4 anni fa
      Condivido pienamente!
  • luigi coccia 4 anni fa
    ragazzi andiamo avanti caro napolitano sono finiti i tempi....
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    napo orso capo vuole salvare il caimano.....sono amici e sodali. beppe, dopo il processo li metteremo in cella insieme
  • orlando g. Utente certificato 4 anni fa
    la gabbia di la7 di paragone x quanto iniziamo a sentire e vedere opinioni,che giustificate dai resoconti uneluttabili delle conseguenze nefaste x l'italia e dei paesi detti piggs dall'entrata nell'euro e in questa criminale europa bancocratica, come dicevo trasmissioni,come quella di paragone, sono create x non capire alla fine un cazzo di quello che si dice,cioè tutto e il contrario di tutto; rondolino e barbacetto(giornalista?) ieri sera hanno mostrato poi il loro vero dna di sostenitori del dogma europa euro,terrorizzando come al solito l'apocalisse se dovessimo uscire dall'euro..., sembrava di assistere ad un certo punto ad una trasmissione di quiz di bonolis che se dici la cosa giusta puoi rispondere alla prossima domanda altrimenti risponde un altro o ricominci da capo fino a quando non dai la risposta richiesta andate a fare in culo fuori dall'euroomicidio il + presto possibile sovranità monetaria nazionalizzazione delle banche
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      prima di prendertela con Paragone hai un ventina di giornalisti tv da sputtanare. A me la trasmissione è andata bene. Poi chi capisce capisce e chi non ci riesce che guardi la replica di Un posto al sole.
    • Riccardo B. Utente certificato 4 anni fa
      beh dai almeno non hanno ridicolizzato la Taverna con domande trabocchetto o di qualche mese fa come fosse attualità (vedi:il tempo che fa)..a mio parere in confronto a tanti talk italiani la gabbia si è comportata egregiamente ieri sera..a parte la qualita di alcuni ospiti che non si potevano sentire..ma del resto dai mi è piaciuto..
  • luciano passalacqua Utente certificato 4 anni fa
    in questi ultimi due giorni i commenti pro napo.si sprecano..e moltissimi politici,si riempiono la bocca con la frase :io si che sono andato veramente nelle carceri italiane e ho visto il degrado in cui vivono questi poveri cristi(?) dunque..intanto non sapevo che quelli che sono nelle patrie galere sono dei poveri cristi,ma credevo che i "poveri cristi" fossero i pensionati che non arrivano in fondo al mese,gli artigiani che si suicidano dalla disperazione,quei anziani che frugano dentro il cassonetto dei rifiuti al mercato,ecc. ecc...... poi ,penso a quelli che sono in galera,nessuno li ha obbligati a delinquere,è solo una loro scelta di vita,anche se possibilmente vi sara' qualcuno,innocente o in attesa di giudizio,non vuol dire che le carceri debbano essere hotel di lusso,ma soltanto rese vivibili,altrimenti di sti tempi ci sarebbe la fila per delinquere...per ultimo vorrei dire a tutti i politici che si sono recati in carcere e loro sanno come sono ridotte,ma di concreto cosa hanno fatto?dopo il condono del 2006(napo) le carceri sono peggiorate,e ha fatto di piu il m5s in soli 5 mesi di opposizione che non 7 anni di (mal)governo pd-pdl-sc-...
  • franco graziani 4 anni fa
    Buondi' 5 Stelle a tutti..ciao Luciano.P...tale Gabriella su Facebook " non e' vero che gli italiani ignoranti sono inoccupabili..sono ben occupati in Parlamento ! "..parto da qui,grandi Paola Taverna,Giulia Sarti e tutti i nostri 5S.. e' vero che alla trasmissione LA GABBIA,platea e conduttore erano assai piu'ben disposti verso il M5S di quell'accozzaglia di allucinati quanto ostili verso R.Fico a "CHE TEMPO...",MA PAOLA HA FATTO UN FIGURONE....pendevano quasi dalle sue labbra,in attesa che parlasse...e giu'applausi a scroscio.Bene ha fatto ad andarsene,quando il format ha riassunto le connotazioni del peggior triviale TALK-SHOW,anche se....c'e'stata la diffusa sensazione,da parte degli spettatori di vivere quel momento come una sorta di COITUS INTERRUPTUS,forse una "limatina"tattica ai comportamenti dei Nostri sara'necessaria..passare da un quasi trionfo a sentori di spocchia e sufficienza sarebbe un vero peccato,non scordiamoci che LORSIGNORI ci hanno costruito intorno una sorta di "cordone sanitario".. "non gliene frega niente dei veri problemi della gente..." allora beccati questo UNO-DUE al mento G.Napolitano,in 48 ore il M5S fa approvare la mozione anti Bossi-Fini e oggi sara'presentato al Quirinale il nostro disegno di legge sulle questioni " carceri,amnistia-indulto etc. " Non avrei mai creduto di dar ragione in pochi giorni a Confindustria e Squinzi " le previsioni del Governo sul quadro generale economico nei prossimi mesi,essendo cosi'aleatorie,non possono determinare ambiti di spesa precisi e su previsioni del genere non si puo'imbastire un gioco al ritocco dopo ritocco basato sul nulla " Tradotto...se affermo che il PIL,l'occupazione,il deficit pubblico,da qui a poco volgeranno al bello FACCIO UN ATTO DI FEDE,ma sostengo l'indimostrabile,almeno a-priori,e su tali presupposti ogni manovra finanziaria diventa un'operazione da SCOMMESSA AI CAVALLI,una artificiosa presa in giro. f.g-torino.
  • mario . Utente certificato 4 anni fa
    Non c'è altra via d'uscita! dimissioni del presidente della repubblica e appresso a lui mandare a casa gli attuali esponenti di questo "pseudo governo alfetta" che solo in italia riesce a stare in piedi.Andiamo ad elezioni e approfitto dell'occasione per mandare un appello agli "italiani" con le palle .votate 5 stelle altrimenti è la fine!
  • Luca L. Utente certificato 4 anni fa
    il Presidente Napolitano, purtroppo, è il frutto di quello che è ed è stata negli ultimi 60 anni la politica italiana. Una politica che, fatte rare eccezioni, è composta da personaggi bramosi di soddisfare più le loro ambizioni di "immortalità" che i reali bisogni di un popolo sovrano. Una classe politica che non ha protetto il Paese, ma l'ha condotto verso lo schianto definitivo guardandosi bene, nell'ultimo tratto prima del botto, di accomodarsi dietro a spingere anzichè mettersi in testa e prendersi le proprie responsabilità. Ecco, il Presidente Napolitano è il risultato di questa nostra politica: curriculum alla mano, nessuno potrà obiettare che Egli sia stato (e ancora sia!) il peggior Presidente delle Repubblica della storia italiana. E non è un caso (direi è emblematico!) che proprio il peggiore sia l'unico che abbia ottenuto un secondo mandato. Per fortuna però che i curriculum non trapassano con i loro titolari ma rimangono a disposizione della Storia che, senza nessuna fretta e con lucidità, li giudicherà. Quel giorno finalmente questi personaggi raggiungeranno la loro ambita "immortalità", suscitando e trasmettendo ai posteri quel senso di Vergogna che la maggiorparte degli italiani stanno provando oggi!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    il presidente dei partiti , il badante del pd e del pdl, il capo di scelta civica......il difensore della porcilaia partitocratica. maledizione ti colga
  • giuseppe o. Utente certificato 4 anni fa
    Questi non crepano mai. Pacatamente serenamente, forse un aiutino?
  • Massimiliano Zaccari Utente certificato 4 anni fa
    Io sono ignorante in maniera ma esiste un modo per attribuirgli una responsabilità penale a questi 'individui' per quello che decidono?
  • Faraci Vincenzo 4 anni fa
    Basta farsi prendere per il culo!! 350.000 firme, vday, manifestazioni, non ci cagano neanche!! O diamo segnali forti o non servirà a nulla tutto ciò! Che faremo! Amici chiedo a voi, valgono piú 5 minuti in tv, o 1000 comizi nelle piazze?
  • orlando g. Utente certificato 4 anni fa
    il grande obama,nobel x la pace(pace di che?) come si tradiscono le promesse e come i cittadini vengono sempre fregati dalla finanza e dalle corporation Dire che qualcuno creda in un recupero di Obama sarebbe uno stupido eufemismo. I suoi sostenitori si sentono ingannati, fuorviati e scoraggiati. Obama non è l’uomo del cambiamento che avevano sperato. Ha fatto aumentare i fronti di guerra, ha ridotto i programmi essenziali per la rete di sicurezza, ha graziato i criminali di Wall Street e ha continuato il feroce attacco alle libertà civili. Ha fatto tutto quanto era in suo potere per far aumentare i profitti delle grandi imprese e delle banche, ma non ha mosso un dito per aiutare la gente che lavora. E i suoi sforzi sono stati ripagati, basta guardare a questi articoli del Huffington Post : “I profitti delle imprese sono aumentati del 18,6 % l’anno scorso …. oggi veramente, gli utili delle società costituiscono la percentuale di PIL più alta di qualsiasi altro periodo nella storia … I salari reali sono diminuiti di quasi il 7% negli ultimi sette anni, secondo i dati raccolti dall’ istituto di ricerca PayScale. In altre parole, i lavoratori americani oggi hanno meno potere di acquisto di quanto ne avevano prima della crisi finanziaria … - See more at: http://www.altrainformazione.it/wp/2013/10/09/ecco-come-va-veramente-leconomia-americana/#sthash.KbaRrSAC.dpuf
  • Paolo Rossi 4 anni fa
    VERGOGNA ... VERGOGNA ... VERGOGNA .... Caro presidente , dovresti essere accusato Tu di vilipendio ai cittadini italiani ... vilipendio ad una nazione di lavoratori che stenta a tirare avanti , che fatica ancora a credere in una nazione che li stà pian piano spogliando dei propi diritti . dimettiti (il Lei lo uso solo con persone di cui nutro rispetto ... TU non te lo meriti) , liberaci del tuo pesante fardello , di questa classe (politica?) di farabutti senza anima ...
  • ciulanen 4 anni fa
    Sto pensando seriamente di fare il kamikaze
  • luciano passalacqua Utente certificato 4 anni fa
    buondi blog e ciao franco g.--vedere e ascoltare il video,della turco che attacca e insulta duramente il m5s definendoci dei "cretini" e stragirando cio che è palese,in una burattinata,mi ha veramente offeso..e mi chiedo da cosa derivi questo odio profondo verso di noi..capisco che si aspettavano i nostri voti,che li stiamo mettendo davanti alle responsabilita'..ma darci dei cretini, vuol dire insultare circa 9.000.000 di elettori..spero che qualcuno le chieda delle scuse pubbliche..
  • ALESSIO ALTIERI 4 anni fa
    buon giorno perche' vi stupite che napolitano stia facendo il suo dovere di protettore della casta ? il motto non e' tutti a casa ? ed allora perche' sento nelle vostre parole ancora stupore per quelo che accade ? posssibile che ancora non ci siamo abituati ? se mettete sky che dovrebbe essere indipendente , sentite come tuonano sui "grillini" che sono cattivi e che non vogliono riaprire le carceri super- affollate !!!! vogliono fare la LEGGE SUL FEMMINICIDIO ED ADESSO TIRERANNO FUORI DAL CARCERE TUTTI GLI STOLKER. GRAZIE PRESIDENTE A NOME DI TUTTE QUELLE DONNE CHE CON MOLTA PROBABILITA' DA QUANDO VERRA' ATTUATO IL PROVVEDIMENTO , TORNERANNO IN PERICOLO. ALESSIO ALTIERI
  • Giorgini Romolo 4 anni fa
    Caro Pasquale Vaira (intervento delle 7,33), ogni commento è lecito ma - ti posso assicurare - milioni d'italiani sono stufi + che altro di essere presi per il c*lo EDUCATAMENTE da politici che nulla fanno per il popolo da 40 anni. Il fulcro è questo, potrei citare mille situazioni ed esempi di prese in giro, alcune eclatanti, come aver speso 700/800 miliardi (parlando ancora in lire) per fare referendum e subito dopo bypassarli, quello sì un INSULTO all'intelligenza di TUTTI, compresi di quelli che determinati partiti votano da una vita... Forse sarò strano io ma ho sempre preferito un vaffa che un sorriso con pugnalata alle spalle appena voltato. Evidentemente gli italiani vivono d'ipocrisia e questo, Pasquale, non lo dice il sottoscritto ma i libri di storia. Cordialmente
  • Giuseppe Maldera 4 anni fa
    Che banda di delinquenti che ci governa ma sarebbe meglio dire ci spolpa e ci prende per il culo ogni giorno! Ma questi sono proprio spudoratamente bastardi! Tutta la pantomima del pregiudicato di Arcore sul voto di fiducia non era altro che il solito inciucio : io non faccio cadere il governo voi mi salvate dal carcere! Presidenti della repubblica così starebbero bene solo nell'africa più nera !
  • Fabio g 4 anni fa
    ma come Napolit...ano ? nel 2009 firmi il pacchetto sicurezza di MAroni con il reato di immigrazione clandestina, riempi le carceri ed oggi tutto di colpo le svuoti così oltre a gente che dovrà delinquere per necessità, rimetti in pulizia centinaia di parlamentari e consiglieri sotto processo ????? questa e' una vergogna senza precedenti e' ora di dire basta , avete tolto la dignità ad un paese che aveva un certo rispetto!
  • luis p. Utente certificato 4 anni fa
    Devo ammettelo....ieri guardanno a Turca me sò commosso penzanno.....nun ce sò piu i cessi de na vorta...... Bongiorno blogghe e inculo a napo orso capo....
  • giorgio martin 4 anni fa
    ma è possibile che non riesca a dire e a fare qualcosa di giusto. che nausea. io non ne posso più di essere preso continuamente in giro giorno dopo giorno . beppe mandiamoli definitivamente tutti a casa. basta basta e basta
  • mariol 4 anni fa
    Impeachment popolare !
  • Flavio De Crescenzo (luke skywalker) Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, vedi che oggi il Presidente vi riceve!Però vedi non hai capito bene il senso delle sue parole. Quando dice che ve ne fregate della gente non voleva intendere la gente comune ma la classe che nel suo complesso dirige, ahimè molto male al momento ,questo paese.Pensaci bene,è un pensiero da consumato politico,non da comune mortale. Flavio De Crescenzo Luke Skywalker
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      Interpretare è sempre pericoloso. Il vocabolo "fregarsene" non ammette interpretazione nella frase in cui stato posto.
  • Giovanni C. Utente certificato 4 anni fa
    Allego un breve estratto del commento di Travaglio dal sito di Micromega: ...e il Pdl farà pagare la propria indispensabilità cara e salata con l'ennesimo ricatto, quando si dovranno decidere il tetto massimo di pena per i reati da amnistiare e la lista dei delitti da indultare (come già nel 2006 per il "liberi tutti" di Mastella C.). O vi rientreranno i reati di Berlusconi, oppure non ci sarà la maggioranza e il supermonito di Napolitano cadrà nel vuoto. Risultato: nella migliore delle ipotesi, i processi in corso di B. saranno falcidiati dall'ennesimo sconto di 3 anni di pena (come già accaduto per 3 anni su 4 nel processo Mediaset); e, nella peggiore, non si celebreranno proprio per l'amnistia (che estingue direttamente il reato). Ma non c'è solo B. Alzando lo sguardo sulle vicende giudiziarie degli ultimi anni, la lista degli imputati eccellenti è un mezzo elenco telefonico: banchieri, imprenditori, manager, politici nazionali e locali che hanno grassato e depredato l'Italia la farebbero franca senza mai vedere una cella neppure in cartolina, con la scusa dei poveri detenuti che affollano le carceri. Consiglio di leggerlo per intero, io lo condivido al 100 x 100 jozz
  • claudio rizzo Utente certificato 4 anni fa
    Io mi domando come è possible che una pensione, strumento per assicurare un tenore di vita decente dopo una vita di lavoro debba diventare uno strumento per arricchirsi (per alcuni) Eh Napolitano? Me lo spieghi?
  • pasquale vaira 4 anni fa
    Ho letto tutto l'intervento del Capo dello stato riguardante l'indulto/condono. Trovo inopportuno (o almeno prematuro) l'intervento di Grillo in quanto : -il provvedimento non può riguardare Berlusconi che comunque, in base alle norme vigenti, non sarà ospite delle patrie galere; -il Capo dello stato ha precisato che comunque il provvedimento non dovrebbe riguardare i 'reati gravi'. Invece di fare della dietrologia scatenando una inutile polemica avrei preferito che M5S ponesse i seguenti paletti: -esclusione dei reati finanziari e di corruzione; -nessuna incidenza del provvedimento sull'interdizione dalle cariche pubbliche (non hanno nessuna incidenza sulla popolazione carceraria); -indulto legato al fatto che il detenuto abbia già scontato una parte della pena ed amnistia legata al fatto di non aver mai usufruito in precedenza di analoghi provvedimenti. Le battaglie che M5S ha combattuto sono largamente condivisibili ma personalmente sono stufo della politica fatta alla maniera di Berlusconi (grida ed insulti),
    • Fabio G. Utente certificato 4 anni fa
      bravo, vattene in Australia che li ti capiscono..
    • Raffaele Caccese Utente certificato 4 anni fa
      Buongiorno sig. Vaira, non credo sia inopportuna la posizione del movimento M5S circa il caso delle carceri, per chiarirle le idee di come vanno le cose in italia le posto un estratto del commento di Travaglio dal sito di Micromega: ...e il Pdl farà pagare la propria indispensabilità cara e salata con l'ennesimo ricatto, quando si dovranno decidere il tetto massimo di pena per i reati da amnistiare e la lista dei delitti da indultare (come già nel 2006 per il "liberi tutti" di Mastella C.). O vi rientreranno i reati di Berlusconi, oppure non ci sarà la maggioranza e il supermonito di Napolitano cadrà nel vuoto. Risultato: nella migliore delle ipotesi, i processi in corso di B. saranno falcidiati dall'ennesimo sconto di 3 anni di pena (come già accaduto per 3 anni su 4 nel processo Mediaset); e, nella peggiore, non si celebreranno proprio per l'amnistia (che estingue direttamente il reato). Ma non c'è solo B. Alzando lo sguardo sulle vicende giudiziarie degli ultimi anni, la lista degli imputati eccellenti è un mezzo elenco telefonico: banchieri, imprenditori, manager, politici nazionali e locali che hanno grassato e depredato l'Italia la farebbero franca senza mai vedere una cella neppure in cartolina, con la scusa dei poveri detenuti che affollano le carceri. Cordiali saluti
  • de mitri enzo 4 anni fa
    bisogna eliminarli tutti,non esistono rivoluzioni pacifiche con questi farabutti,mi auguro una rivoluzione violenta oramai non abbiamo piu' nulla da perdere.
  • Marco Donati1963 Utente certificato 4 anni fa
    Mi pesa un po' parlarne, da grillino. Mi sono un pochino documentato. Quel che è accaduto oggi, è che la Commissione Giustizia, con il consenso del governo, ha dato parere favorevole su un emendamento presentato in passato da due senatori M5S. L'emendamento prevede di dare mandato al governo per > La legge in questione è la Turco-Napolitano, e l'art. 10bis non è stato introdotto, come molti erroneamente pensano, dalla Bossi-Fini, ma da una legge di agosto 2009, attribuita a Maroni. L 94/2009 L'articolo nuovo in questione recita: > Contrariamente alle leggendo, come si vede, NON è prevista una pena detentiva. Questa è prevista invece in caso in cui lo straniero espulso non rispetti l'espulsione. NON è inoltre vero che questo ingolfi i tribunali, se le espulsioni sono eseguite, perché successivamente è previsto: "5. Il giudice, acquisita la notizia dell'esecuzione dell'espulsione o del respingimento ai sensi dell'articolo 10, comma 2, pronuncia sentenza di non luogo a procedere. Se lo straniero rientra illegalmente nel territorio dello Stato prima del termine previsto dall'articolo 13, comma 14, si applica l'articolo 345 del codice di procedura penale.". Insomma, la "famigerata" norma è solo un blando deterrente contro coloro che non rispettano il decreto di espulsione. Secondo me, i due senatori M5S in questione hanno fatto una gran boiata, forse non rendendosi neanche conto realmente di cosa facevano..
    • Fabio G. Utente certificato 4 anni fa
      forse non vivendo in Italia non sai come vengono applicate le leggi da noi...
  • Maria Luisa Di Bianco 4 anni fa
    Non voglio affatto commentare il comportamento del Presidente della Repubblica, per il semplice fatto che rispetto le persone anziane, ma voglio dire una cosa molto semplice: continuando così sicuramente non si può dire che l'Italia è un paese civile! Quello che passa nel pensiero comune è una semplice equazione che siccome poi interviene il condono, l'indulto, la conciliazione e così via.... anche se violo la legge poi vediamo come risolvere. A che servono allora le leggi? Molti dicono per essere violate!!! E conseguenza si fa di tutto di più in qualsiasi ambiente e in qualsiasi settore. E' questo si chiama stato civile no! I piccoli pagano perchè sono apostrofati fessi e allora devono organizzarsi a non essere più fessi ma furboni e intelligenti nel delinquere. Caro Presidente è che questo comportamento istituzionale, fa male alle persone perbene a quelle che vivono onestamente. Se volete salvare Berlusconi e la sua cricca ditelo apertamente e non mascheratevi dietro atti di benevolenza oppure per le carceri sovraffollate, le strutture ci sono e male utilizzate oppure abbandonate. E' più semplice dire sono affollate così cancelliamo i reati e mettiamo fuori tutti e usiamo il paravento per assolvere. I problemi vanno risolti a monte e non a valle...ricordatevi la tragedia del Vajont...
  • maria rossi 4 anni fa
    sono delusissima dal nostro capo di stato..ebbene sì pensavo ancora fosse una figura di riferimento che potesse in qualche modo garantire le istituzioni italiane, almeno quelle, che le rappresentasse non da politico ma da garante super partes della costituzione. ma ieri la senatrice taverna che ha partecipato brevemente alla trasmissione la gabbia su la7 non doveva andare via..si è fatta vera informazione fintanto che c'era lei... la mia è un'esortazione a chi del movimento va a parlare...ragazzi bisogna sporcarsi un po' più le mani, intendo dire che bisogna cimentarsi un po' di più con l'informazione e sopportare la vista di certi teatrini o scenari se vogliamo sgominarli e contrastarli, perchè la gente (e vi parlo come una che sta dall'altra parte del video e dei teatri politici) non sa, voi credete che siamo tutti informati e che tutti si accorgono di queste combutte? noooo vi dico che non è così...se vogliamo quel 51% dobbiamo comunicare la verità a quegli italiani che non sono online o che non leggono tutti i giorni certi giornali perchè troppo impegnati a sopravvivere, a pensare come arrivare a fine mese o ad ammazzarsi di lavoretti ingrati o a cercare lavoro, per chi lo fa ancora. dobbbiamo rendere questo servizio agli italiani, a quella grossa fetta di italinai che è disorientata, che non ha deciso .... l'indignazione di fronte a certi scenari come la polverini e la senatrice pd nella trasmissione di ieri non deve motivarci a lasciare il campo ma a essere sempre più presenti e lottare anche nei media. la gente comune VUOLE, HA BISOGNO DI sentire la vostra voce. ciao maria
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    Fonzazione Vedrò. Sette minuti per capire perchè si è creata quest'accozzaglia PD/PDL al governo. http://www.youtube.com/watch?v=wxc9AOE53ag Capisc'a me
  • Faraci Vincenzo 4 anni fa
    Presidente, la senti questa voce??!! Ma vai affanculo!!!!!!!!!
  • vincenzo mastriani 4 anni fa
    >LA FAMIGLIA< - Innanzitutto viene la Casta e la sua difesa. Essa è come una "famiglia", ognuno conosce le malefatte degli altri (o scheletri negli armadi). E' consentito litigare in famiglia ma essa va difesa da tutti contro i pericoli provenienti dall'esterno. La "famiglia" si salva o perisce tutta assieme. Il M5S è un grande pericolo per la "famiglia".
  • Luca 4 anni fa
    Sti vecchi con pensioni d'oro che stanno ancora qua invece di godersi la "meritata" vecchiaia. Quanto prende di pensione un senatore? E quanto un senatore decaduto? E magari dopo l'indulto stiamo altri 6 o 7 mesi a discutere su come farlo tornare. Sinceramente da cittadino mi sono davvero rotto i coglioni.
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    FONDAZIONE VEDRO'. Sette minuti per capire questo mega conflitto di interessi, e di conseguenza le ragione per la costituzione di questa accozzaglia governativa abusiva, perchè non votata dai cittadini. Capisc'a me
  • Giovanni M. Utente certificato 4 anni fa
    E' chiarissimo che Berlusconi conosce qualche segreto che noi non conosciamo e che riguarda persone sedute "molto in alto" e che tutelarlo chiede protezione aiuto e connivenza, ma il Popolo Italiano merita di conoscere la verità e non deve svendere la dignità a favore di un delinquente. Guai ai complici del CaiNanao.
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Guarda questo video, sarà lungo ma dopo avrai le idee chiare. http://www.youtube.com/watch?v=S-8z2d2YOZk Capisc'a me
  • Gianni PERA 4 anni fa
    Rientro in questo blog dopo diversi anni. Mi sembra l'occasione giusta. Da questo Presidente non vorrei ascoltare più nulla, non ha nulla più da dami
  • Luca 4 anni fa
    Sono vere lacrime napoletane quelle di un presidente che ha fatto ed è parte integrante di questa politica lobbista, fatta di figli di ... Come avete potuto vedere seguendo report, le lobby politiche si spartiscono gli enti e società pubbliche e partecipate fino a dissanguarle. Vedi caso ANAS dove dal attivo miliardario sono arrivati ad avere un utile da spiccioli senza aver costruito nulla e avendo regalato penali anche per il ponte dei desideri di Berlusconi quello sullo stretto. Li sono stati spesi 800 milioni di penale senza aver costruito nemmeno un marciapiede, altro che ponte. Il ponte era una scusa da campagna elettorale ed un modo per spartirsi un po' di denaro pubblico.
  • Franco M. Utente certificato 4 anni fa
    Egr.Sig. Presidente trovo inaccettabile che una persona che dovrebbe essere super partes esprima opinioni su un movimento rappresentato in parlamento penso che Lei abbia creato un vulnus costituzionale e che per correttezza dovrebbe dimettersi o quantomeno scusarsi della "gaffe" e ritirare quanto affermato, buon lavoro sig. Presidente.
  • Fabrizio Salvini 4 anni fa
    Copyleft = lasciate copiare Intorno al 1998 Microsoft non solo annullo' un antitrust contro di lei ma anche mise Bill Clinton FUORIGIOCO con lo scandalo Lewinski. Da alllora il Copyright e' diventato dogma, Exxon compro' Mobil, Texaco compro' Chevron, Total compro' Elf ed Acquitaine ecc. ecc. Sempre meno innovazione, sempre meno competizione, piu' crisi, piu' disoccupazione... Ed i BRIC sono saliti. Poi il Patriot Act del nov 2001, ripristina I SUDDITI. Pero' oggi diventati i clienti delle corporations. Che tentano di farne SCHIAVI PAGANTI. Ma nelle botteghe fiorentine non solo i giovani avevano LIBERTA' DI COPIA, erano obbligati a copiare i maestri... Poi con il tempo, innovavano, aggiungevano, magari inventavano. Oggi i BRIC offrono maggior liberta' di copia (Copyleft)....
  • Renato Romano 4 anni fa
    Purtroppo, visto il delicato momento che sta attraversando il nostro Paese, dove un italiano su otto muore letteralmente di fame, non mi sembra una grande proposta quella dell'indulto e amnistia per liberare le carceri sovraffollate espressa dal nostro beneamato Presidente della Repubblica. La proposta finirebbe sicuramente per far aumentare la delinquenza nella nostra Nazione. Si dice che le carceri sono piene, affollate sempre più di extracomunitari. Ma come mai che in Italia abbiamo strutture carcerarie che non sono mai state ulitilizzate? Egregio Presidente, può dirmi perchè i cittadini extracomunitari e comunitari detenuti non devono ritornare al loro paese per scontare la pena?(rivedere legge FINI-GIOVANARDI, che è una legge inutile e dannosa, ndr). Parlando di extracomunitari detenuti, mi ritorna in mente MADA KABOBO, il "picconatore" omicida, che nel maggio scorso fece una strage a Milano aggredendo e uccidendo a picconate alcuni passanti. Costui fu messo in libertà, dopo una serie di procedimenti penali a suo carico, per decorrenza dei termini. Eccone il risultato: un pazzo e furioso assassino che ferisce e ammazza alcuni sfortunati passanti. Con l'amnistia, egregio Presidente, non è che finiscono in libertà delinquenti e pazzi furiosi dal calibro di KABOBO ? Allora, liberiamo le carceri per sovraffollare di delinquenti la nostra Nazione? Poi, non dobbiamo meravigliarci se un pazzo come KABOBO (e tanti altri, ndr) ci aggredisce per strada a picconate o, diversamente, ci stupra le nostre figlie sotto casa. Perciò, signor Presidente, senza offesa, ma la Sua proposta, in questo determinato momento, mi sembra inopportuna, qualcuno direbbe 'na strunzata... Perdoni il mio lessico napoletano, ma è per far capire meglio a chi legge la mia modestissima opinione che ho riguardo l'amnistia in Italia. Piuttosto, perchè non si fa una proposta per salvare dalla fame i tanti disoccupati d'Italia ? Ci pensi, egregio Presidente. Renato Romano (giornalista) Scafati (SA)
  • gennaro esposito 4 anni fa
    C'E' CHI DICE NO!! Ho vissuto una sensazione nuova e strana. Ho letto i titoli di repubblica.it e pensato che ci provano come sempre. No, quel che ho pensato subito è che erano morti. Solo dopo ho pensato che una "era geologica" della mia vita si era conclusa. Ricominciavano d'accapo, con le stesse fregnacce. Non fanno più presa. Se il mondo è questo sa di stantio. Sono più avanti io. E' ben oltre Grillo, che è necessario per la nostra vita, non ce n'è un altro. Il M5s è l'unico movimento politico, da quando ero adolescente, che riesco a capire e ad approvare. Prima sembravo sempre io quello strano. Tutti sempre ambigui, compromessi, "flessibili", corrotti. La mia coerenza sembrava una rigidità quasi patologica. Ma ora so che uno deve vivere come cazzo gli pare. Come si sente. Se non dà fastidio agli altri, uno ha tutta la libertà di essere e di dire quello che è. Ora dico che napolitano è anziano e farebbe bene a dimettersi. Dico che dal 15 discuteranno l'indulto e l'amnistia solo per liberare berlusconi. Dico che mi hanno rotto il cazzo e che menomale che il M5s è in parlamento. La gentaglia nominata che persevera nell'annichilire il Paese, ha le ore contate. Non ci faranno diventare il terzo mondo. Sono in tanti e non mollano. Ma anche noi andremo avanti imperterriti, non c'è alternativa. Non possiamo che essere quel che siamo. Razionali, utopici e pragmatici. Onesti e coerenti. Non c'è alternativa, non possiamo starcene inerti ad aspettare la rovina. So che ce la faremo, ora molta gente sa quel che so io. Si può insistere, perseverare, e alla fine gli altri capiscono. Si rendono conto che non si può continuare con la corruzione e il familismo amorale. Non è possibile dire e fare tutto e il contrario di tutto. La fiat di marchionne deve andarsene dall'Italia, dà il cattivo esempio al mondo del lavoro. Mediaset (fininvest) deve perdere le frequenze, rincoglionisce il popolo italiano da 35 anni. La rai deve tornare agli italiani. C'E' CHI DICE NO!!
  • rino lagomarino Utente certificato 4 anni fa
    E' vergognoso il continuo silenzio della maggior parte dei media sulle denunce fatte a suo tempo dal M5S in merito alla situazione carceraria e immigratoria e sul programma di risoluzione ampiamente illustrato e presentato alla Cancellieri già questa estate senza il minimo riscontro. Le asserzioni del presidente Napolitano profferite ultimamente con estrema violenza contro il M5S dimostrano da un lato la sua più assoluta ignoranza, se in buona fede, sulle valide iniziative parlamentari svolte in merito dal M5S in Parlamento, ma dimostrano anche in ogni caso quanto questo attacco da parte sua sia una violazione delle condizioni di "super partes" in cui dovrebbe sempre permanere un Presidente della Repubblica. L'atteggiamento opposto invece di Napolitano non può che rafforzare i dubbi sulle sue proposte di indulto e di amnistia che difatti neppure lontanamente risolverebbero definitivamente e seriamente il problema del sovraffollamento delle carceri, come asserito da esperti, tanto meno quello dell'immigrazione clandestina. I dubbi su queste manovre tampone, datate inoltre in modo inequivocabile, sono diversi, diversificati e motivati e si allargano a tutto un sistema dalle connotazioni fortemente clientelari. Avere a capo della Presidenza della Repubblica una simile persona rappresentativa di questo sistema politico fin dal lontano 1953 senza ormai più alcuna connotazione plebiscitaria, non è più ammissibile né tollerabile. Che il M5S quale unica vera forza di Opposizione in Parlamento si faccia dunque sempre più carico di denunciare all'opinione pubblica con gran forza e con ogni mezzo tale perpetuazione di mal governo e chieda le dimissioni in toto dell'attuale dirigenza, sommersa per altro da scandali di ogni genere, quindi marcia, corrotta e pure arrogante. Si prepari a essere destituita democraticamente e non costringa la gente al peggio, dato che la sopportazione ha raggiunto ormai il livello di guardia.
  • dorval 4 anni fa
    è ovvio che è x Berlusconi e x quei colletti bianchi che hanno problemi con la giustizia ma soprattutto x il cavaliere solo i fessi non ci credono.Sono anni che è presidente della repubblica è si è accorto proprio ieri guarda caso che le carceri sono sovrafollate e nel frattempo ignora che ci sono parecchie caserme abbandonate e in disuso che sono da anni disponibili x essere restaurate e trasformate in penitenziari..ma chi vuol prendere x i fondelli? ma stia vicino ai nipotini faccia il nonno o il bisnonno vada a farsi passeggiate nei giardini pubblici a dare da mangiare ai colombi xchè lì almeno si rende utile e non fa danni al paese, spero che lei (minuscolo ) se ne vada a casa il più presto possibile e insieme a lei tutti quelli che l'hanno votato !
  • Emilio Risari Utente certificato 4 anni fa
    Egregio sig. Presidente, non pensa che il momento per parlare di indulto e amnistia, sia, non solo politicamente, ma anche umanamente poco indicato? Non mi dica che tutte queste problematiche sono solo in questo momento di priorità assoluta! Sono decenni che esiste il problema delle carceri, e, di sicuro non si risolve con la via da lei indicata, che ha come scopo quello di cancellare la pena a persone abituate a delinquere, rimettendole in libertà, e, nel medesimo tempo, quello di impedirla per i condannati che dovrebbero espiarla. In entrambi i casi, il risultato è che i cittadini onesti si ritrovano delinquenti in giro, grazie a questi continui e prolungati escamotages politici che non servono a nessuno: né alla popolazione carceraria, né ai cittadini. Da troppo tempo si parla di nuove carceri o riapertura di quelle chiuse: come mai non se ne è fatto nulla? Come mai non se ne farà nulla? Personalmente ritengo il suo un messaggio molto ipocrita, non degno di essere lanciato da lei, massimo garante dei cittadini italiani tutti, compresi quelli onesti e rispettosi della costituzione. Con la speranza che abbia presto la dignità dell'uomo forte e dimettersi, saluti.
  • armando g. Utente certificato 4 anni fa
    Sono contrario all'indulto e favorevole alle proposte avanzate dal Movimento. Inoltre, oltre agli obiettivi pubblicizzati dall'eventuale indulto, sia quelli finti sia quelli presumibili, occorre considerare anche un effetto della "rivisitazione della spesa pubblica" che a livello governativo si potrebbe operare : fuori chi è dentro, chiusura di penitenziari, magicamente , improvvisamente poco utilizzati, e licenziamento delle guardie penitenziarie . (Pensare male è peccato , ma spesso .... etc. ).
  • Alessandro Quadrini Utente certificato 4 anni fa
    i morti causati dall'indulto del 2006 ? molti.. e chi se ne frega eh Napolitano ? Quanti Fiorito si salveranno con questo nuovo indulto ? se ne contano 300 in tutta Italia ? Lei e' un povero buffone al servizio della casta e cosi verra' ricordato
  • Carlo Rossi 4 anni fa
    Eh si l'indulto/amnistia serve proprio a salvare il culo a chi sappiamo, infatti è molto strano che gli sia venuta tutta questa ansia per le condizioni dei carcerati proprio in questo periodo e prima dov'era? Napolitano dimettiti che è meglio, fai solo un favore al paese!
  • Nunzia Rosmini Utente certificato 4 anni fa
    Napolitano, uno di tanti politici inutili che ancora non e' stato mandato a casa!
  • claudio casalini 4 anni fa mostra
    Napolitano buffone, questo l’epiteto datogli dai sardi contrari alla sua visita. Non c’è che dire, quest’uomo, questa perla di saggezza come il nostro presidente appare essere agli occhi dei suoi adulatori, scopre improvvisamente che parte della popolazione gli è ostile. Toh! Novità? Napoleone Colajanni dalle file del PCI nella corrente migliorista lo descriveva così: “… è un uomo vile e un cane da grembo”. Che fosse pure un cane da riporto degli USA e il loro Governatore di fiducia per la colonia Italia non avevamo dubbi; che fosse un personaggio assolutamente privo di coscienza e umanità l’ha dimostrato coinvolgendo l’Italia nel massacro libico; che fosse un bugiardo compulsivo e manipolatore è ovvio a chiunque ascolti i suoi discorsi vani ed ipocriti che trasudano menzogna ad ogni sillaba, soprattutto quando si riempe la bocca con parole come Patria, Libertà, e Costituzione, mentre è il primo a farne strame, considerando che ha appena consegnato, grazie ad un colpo di Stato (eterodiretto naturalmente), il Paese nelle mani dei suoi referenti della massoneria finanziaria planetaria del Bilderberg Group. Napolitano rappresenta il peggio della nazione elevato al quadrato, è una nullità tronfia e roboante, come uomo è un miserabile vigliacco e codardo, un servo sciocco, senza un briciolo di dignità”. Eppure ancora in mezzo a questa agorà politica troviamo persone che si inchinano a questo infame, ormai svuotato e reso cieco dalla dissennata protervia con cui usa parole come “libertà”, “costituzione”, “diritti” delle quali ha perso coscienza del lor significato. “LA FALSITA’ DI NAPOLITANO MASSONE COMUNISTA – Tale e tanta è la protervia, l’arroganza, la scarsità senile del nostro presi-dente della repubblica delle banane italiana, Napolitano, che alla cerimonia di inaugurazione di un monumento in onore a Alexander Dubcek si è sentito in dovere di rendere omaggio a quello che fino a qualche anno era suo nemico che avrebbe sicuramente eliminato in un lager in Siberi
    • claudio casalini 4 anni fa mostra
      All’epoca dell’invasione comunista della Cecoslovacchia da parte dei sovietici, il nostro benemerito presi-dente era a uno dei personaggi più influenti del Partito Comunista Italiano (PCI). Epoca nella quale migliaia di persone in quella terra e nell’europa dell’Est sparirono proprio perché contrarie a quella invasione. Stranamente non risulta in nessuna testata giornalistica un discorso contro tale invasione, come non risulta nessuna parola a favore di Alexander Dubcek pronunciata da Napolitano. Ma anzi sappiamo tutti come la pensasse sui Paesi comunisti del Patto di Varsavia. Dell’invasione Russa in Ungheria e quindi della Primavera di Praga. Adesso, con la morte che gli tocca la spalla, il vecchio presi-dente scarsamente senile con la coscienza di un massone, cerca la mediazione terrena per salvarsi l’anima di fronte a quello che con un colpo solo gli stacchera la vita da quel corpo che ha tradito gli italiani. Ed ecco quindi vederlo rendere omaggio a Dubcek. Però leggendo poi una seconda parte del discorso: “I rappresentanti della repubblica slovacca e della repubblica italiana si siano ritrovati in un giudizio che valorizza, come è giusto, la personalità di Dubcek, che è stato davvero un campione degli ideali di libertà e anche di autonomia e di indipendenza nazionale”, viene da pensare che nella realtà il suo ideale è rimasto comunista come lo era allora, altrimenti come potrebbe capire e definire Dubcek “un campione degli ideali di libertà” proprio lui che era a capo del partito più estremista e filo-sovietico e che l’avrebbe sicuramente fatto fucilare”. Peccato che in Italia siano pochi quelli che hanno l’ardire di protestare una persona del genere, poiché nel consesso generale saranno considerati dei manifestanti che disturbano, che alterano il sistema predatore al quale ci siamo invischiati. By Pitocco di TDNEP http://www.tnepd.com/2012/napolitano-buffone-e-massone
  • ivan nuciforo (m5s=speranza) Utente certificato 4 anni fa
    ciao a tutti sono daccordo col presidente napolitano per quanto riguarda l'amnistia o l'indulto che però devono essere seguite da una riforma strutturale della giustizia e delle carceri (il programma m5s è ottimo per esempio ma non basta)dico che non basta perchè le patrie galere sono assolutamente inumane,persone ammassate in 6 o anche fino a 10 in celle da 2 che versano in una condizione non di vita ma di tortura e ci sono un sacco di ragazzini che magari devono scontare pochi mesi(es.niki gatti il povero chucci) che muoiono suicidati per l'inciviltà delle nostre carceri,e tanti altri suicidi o morti per soffocamento e altre cose barbare.quindi dato che si tratta di PERSONE UMANE NON DI ANIMALI DA VIVISEZIONE vi invito a riflettere sul fatto che l'amnistia o l'indulto siano necessari,uniti ovviamente a una riforma strutturale delle carceri e della giustizia in generale e ricordatevi che ci sono anche molti innocenti che finiscono in carcere quindi vi garantisco che può capitare a quasi tutti di finirci anche ai nostri figli.vi invito civilmente a rifletterci.grazie un caro saluto a tutti
  • luciano f. Utente certificato 4 anni fa
    Sono contrario all'indulto e favorevole alle proposte avanzate dal Movimento.
    • armando g. Utente certificato 4 anni fa
      IDEM !Sono contrario all'indulto e favorevole alle proposte avanzate dal Movimento. Inoltre, oltre agli obiettivi pubblicizzati dall'eventuale indulto, sia quelli finti sia quelli presumibili, occorre considerare anche ad un effetto della "rivisitazione della spesa pubblica" che a livello governativo si potrebbe operare : fuori chi è dentro, chiusura di penitenziari, magicamente , improvvisamente poco utilizzati, e licenziamento delle guardie penitenziarie . (Pensare male è peccato , ma spesso .... etc. ).
  • katiacerbini 4 anni fa
    Non cedere al vilipendio perché "veramente!!" scontato. Qualcosa che ricordo spesso ai miei figli adolescenti: attenti agli enormi facili guadagni,alle brillanti ma ambigue alleanze, alla gloria e all'onore ottenuti solo col denaro perché si trasformeranno solo in ricatto. Se deciderai di affiliarti, calcola il margine di libertà che potrai tenerti. A molti affiliati di., troppo presto rimangono due uniche alternative possibili : andare carcerati o morire ammazzati. Mi scandalizzo quando ripenso a quanto mi scandalizzavo ascoltando i racconti di operai assunti in zone ad alta densità mafiosa..:silenziosamente accettavano la retribuzione mensile di gran lunga inferiore a quella accertata in busta paga. adempivano ad obblighi e mansioni molto più sostanziosi e pericolosi di quelli accordati in partenza.Bisogna saper scegliere e decidere: se tenersi per sempre l'onore o sperare solo di mantenere un certo onore ;scegliere di essere il più forte o decidere di essere il migliore o uno dei migliori; scegliere una certa libertà o decidere di essere liberi.Ci vuole tanto coraggio nella vita,anche a costo di vilipendio, accuse, eclusione, disonore...la libertà è poter e saper decidere. sicuramente combattere contro quelli che si sentono onnipotenti ma che alla fine della giostra chiederanno il nostro aiuto. E a guardare quella fine noi sorrideremo, lasciandoli andare...
  • Marco Z. Utente certificato 4 anni fa
    CARO 5 Stelle se voterete l'eliminazione del REATO di IMMIGRAZIONE perderete il mio voto al 100% mi dispiace ma non si cambia cosi un paese saturo di immigrazione clandestina che ci ha deteriorato il paese in maniera irrecuperabile! Cercate di ascoltare la rete!
    • nirananda 4 anni fa
      Riesci a fare qualche differenza, vista l'ora, tra un immigrato clandestino e chi ha ridotto l'Italia in queste condizioni da terzo mondo????? Il tuo voto è inutile a prescindere.
    • roberta mevi 4 anni fa
      Penso che ce ne faremo una ragione se non darai più il tuo voto al movimento, credo che finora hai male interpretato ... ti dice qualcosa:- "nessuno deve restare indietro", "uno vale uno"? Cordialità
  • GIANNI SOLIA Utente certificato 4 anni fa
    Bravo Presidente. Con quest'ultima esternazione ha fatto crescere i consensi al Movimento 5S, favorendo così il recupero di quanto perso a causa dei recenti comportamenti dei vari Crimi. Continui in tal maniera e il movimento arriverà velocemente a superare in percentuale tutti i partiti. Dopodiché sarà una passeggiata in discesa. Presente!!! Firmato: un moralista del cazzo.
  • BERSAGLIO X Utente certificato 4 anni fa
    La votazione palese (ovvero ci devono mettere la faccia...) per la decadenza di berlusconi come senatore, sarebbe un grosso...grossissimo problema per quel 1/3... 1/4 di eletti del PD e di tutto il centro-sinistra che hanno sostenuto e sosterranno berlusconi fino alla morte....di lui e di loro stessi
  • Umberto Nalon 4 anni fa
    Azz!! gli scolaretti ne sanno 1 + dell'eletto tra gli eletti. Caro Presidente, i discorsi da politicante ormai si ritorcono contro chi li pronuncia. Per l'occasione La invito ad esercitare un gesto estremo. Davanti a 1 specchio con 500 euro in mano si ponga la seguente domanda: tra affitto, luce, acqua non pubblica, gas, tassa del pattume, tassa TV, 2 pasti al giorno perche' ci si campa in 2, riusciro' mai a spenderli tutti in un mese?
  • paolo emidio angelini Utente certificato 4 anni fa
    #indulto #amnistia allora dobbiamo dare anche il condono fiscale ai precari disoccupati e alle false partite Iva che evadono per necessità
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    Post semplicemente PERFETTO ... S E M P L I C E M E N T E P E R F E T T O ! ! ! ! ! E' possibile trovare un modo per tutti noi di apporre le nostre firme in calce a questo bellissimo post e RECAPITARLO AL COLLE ????? (tipo petizione o simile ...) Se si può fare ... FACCIAMOLO ... Altro che sondaggi, altro che Istat ... FACCIAMO UNA CONTA DI QUANTI ITALIANI ONESTI ANCORA CI SONO IN QUESTA NAZIONE ... ... e (parafrasando una "strana" pubblicità attualmente presente sulle reti Mediaset *) facciamolo così ... «giusto per ricordare...»
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      * http://www.lettera43.it/economia/media/mediaset-lo-spot-e-l-aiuto-a-berlusconi_43675108929.htm
  • Maury P. Utente certificato 4 anni fa
    NAPOLITANO PRETENDO LE SCUSE PUBBLICHE PER TUTTI CITTADINI:M5S
  • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
    In un delirante post pro Innominabile Monarca del Colle sul suo blog ( http://www.gadlerner.it/2013/10/09/quando-si-arrabbia-davvero-il-presidente-da-il-meglio-di-se ), il sinistro GAD LERNER si riferisce a quelli del MoVimento 5 Stelle affibbiando l'epiteto di "MAMMOLETTE": assistiamo ufficialmente allo sdoganamento a sinistra del CELODURISMO MACHISTA! L'avanzata palpabile del MoVimento sta facendo una paura fottuta alla Casta al Potere e ai suoi lacché mediatici. Stanno dando di matto. Non riescono a reggere il peso del castello di menzogne e di ipocrisia cha essi stessi avevano costruito e che si sta sgretolando. Forse qualcuno alle proprie menzogne aveva addirittura finito per crederci.
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/09/amnesia-e-insulto/738351/
  • xmen 4 anni fa
    presidente, leva le tende, se ne vada via.
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=5_p62UlUrVEDATE la MASSIMA DIFFUSIONE a questo video ... ---------- Beppe se possibile farlo "recapitare" al Colle ... ed assicurarsi che lo vedano BENE !!!!
  • lucio 4 anni fa
    ieri due trasmissioni mondezza, la gabbia e la belva. Due vergognosi pollai presi di sana pianta dal film di Verdone quanto interpretava Fuskas un conduttore buttato fuori dalla TV Pubblica e finito in una tv privata a fare il conduttore di dispute in un'aia di polli contanto di rete. Stiamo peggiorando in maniera inaudita
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Ti sbagli di grosso ... La Belva non so neppure cosa sia ma La Gabbia non è per nulla una brutta trasmissione: è l'unica che si può guardare ... Paragone è dalla parte della gente e non della casta ... Il pubblico non è fatto di sagome ma può intervenire ... Certo che chi partecipa e fa parte del PD oppure del PDL ha il diritto di parlare e se dice delle cose assurde non è colpa della trasmissione ... siamo pur sempre in democrazia ... Sarebbe sufficiente essere lì pronti a sbugiardarli e ... senza scappare ... la gente a casa non la prende bene e si fa idee sbagliate su di noi...
  • mister x Utente certificato 4 anni fa
    ma perchè la polizia postale non chiude la pagina facebook di napolitano? è piena di insulti verso il capo dello stato!!!!
  • luigi di pietro Utente certificato 4 anni fa
    Liberate quelli che stanno d'entro , fate un po' di spazio, così berlusconi e i bassotti potranno avere un posto ben meritato. Non deludiamoli. Altrimenti ci abbligheranno a pagare piu tasse.
  • luciano 4 anni fa
    non è possibile che ci prendano in giro a questo modo. Stanno facendo tutti assieme, campagna elettorale per un condannato. vergogna agli attori di questa messinscena!!
  • Martino Tagliacollo Tagliacollo Utente certificato 4 anni fa
    errore di diteggiatura. Giorgio......... Dal Piaz
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
    E' incredibile! Napolitano ci bacchetta in maniera rozza ed illecita sulla questione delle carceri e noi domani ci precipitiamo volontariamente con una delegazione al Quirinale per giustificarci come degli scolaretti bacchettati? Questa si chiama sudditanza politica e psicologica! Ma un minimo di dignità non ce l'abbiamo? Se il sindaco della mia città mi apostrofa per strada dicendomi che guido malissimo, non è che il giorno dopo gli porto la patente per fargli vedere che ho ancora 20 punti e dimostrargli che sono un bravo guidatore! Mostrerei solo di essere una persona psicologicamente fragile, immatura e tendente alla sottomissione. Al contrario potrei denunciarlo perché il suo sarebbe un giudizio calunnioso ed è quello che dovrebbero fare i nostri parlamentari nei riguardi di Napolitano, promuovendo l’impeachement per molti motivi! Altro che elemosinare un incontro con lui per giustificarsi come degli scolaretti che hanno ricevuto una nota dal professore! Con Napolitano continuiamo a commettere gli stessi errori senza imparare nulla!
  • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
    Capisco che la brava PAOLA TAVERNA stasera a LA GABBIA abbia voluto lanciare un segnale per marcare l'ABISSO che separa il M5S dai battibecchi politichesi e dalle supercazzole inscenate dalle due insulse GALLINE DELLE LARGHE INTESE (Velo e Polverini), che si sono (s)qualificate da sé. Tuttavia non condivido la frettolosità con cui stasera Taverna ha abbandonato l'unica trasmissione su reti nazionali che dà spazio ai problemi delle persone e all'economia reale, con un conduttore (Gianluigi Paragone) non certo ostile al M5S. E dire che Paola Taverna (che anche stasera, finché è rimasta in collegamento, giganteggiava al confronto con le altre due "colleghe") si era ben destreggiata accettando l'umiliante interrogazione a cui era stata sottposta dai maestrini LILLI GRUBER MARCO DAMILANO nella OTTO E MEZZO della giornalista bilderberger... Mah... come ho già scritto altre volte io non sono favorevole alla partecipazione televisiva indiscriminata dei rappresentanti del MoVimento (anche perché i media di Regime non concedono al M5S condizioni di accesso paritarie: inutile giocare con regole truccate), però non sono molto d'accordo con l'abbandono di una delle pochissime (forse l'unica) trasmissione a diffusione nazionale in cui l'ostilità al MoVimento non viene dalla conduzione ma (com'è inevitabile) dagli altri ospiti, esponenti di quella Casta, di quel sistema di potere che ha una PAURA FOTTUTA dell'avanzata del MoVimento.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Ottima analisi Alessandro. Io sono contrario alla partecipazione a qualsiasi talk show politico anche nella forma dell'intervista come Otto e mezzo. La Taverna questa sera ha sbagliato tutto: avendo deciso di andare da Paragone doveva concordare i tempi e i modi di questa partecipazione e poi salutare tutti tranquillamente. Andarsene polemicamente durante l'unico talkshow televisivo che di fatto ha posizioni filo M5S è come avere delegittimato e screditato se stessi, oltre il generoso e coraggioso Paragone! Un vero comportamento autolesionista!
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Bravo Alessandro ... tutto verissimo ...
  • Francesca B. Utente certificato 4 anni fa
    Anche il Festival dell’acqua privatizzata, in corso questa settimana, è un esempio lampante di chi, tra il M5S e il Presidente “se ne frega dei problemi della gente”. http://www.beppegrillo.it/2013/10/napolitano_al_festival_dellacqua_privatizzata.html Ma anche se Napolitano dà la sua adesione al festival di Federutility, la quale ha sostenuto il NO ai referendum per l’Acqua Pubblica, e anche se sembra che la volontà dei cittadini non conti nulla, può essere utile ricordare la metafora dell’acqua che il poeta Sàndor Petofi utilizzò per descrivere il popolo in rivolta: “Anche se la galea sta sopra e le onde del mare sono sotto, l’acqua è sempre sovrana.”
  • Mario Feraudo 4 anni fa
    IL MOVIMENTO si interessa , E COME, della Gente. Ieri un gruppo di lavoratori in mobilita' ,senza soldi da mesi e senza prospettive, invitati quali ospiti xche' cittadini alla Camera,blindata all esterno per proteggere la Casta, ha recitato l'art. 1 della Costituzione ITALIA repubblica...FONDATA SUL LAVORO !!!! Solo il GRUPPO 5 STELLE ha applaudito, gli altri hanno aspettato che gli uscieri espellessero i manifestanti la loro condizione. Anche gli eventuali amnistiati, a quel punto cittadini, avranno diritto al lavoro, o no?. Che fa per loro Re Giorgio ? Quale proposta organica presentera'? Se ne frega lui dei cittadini che son dovuti venire a Roma grazie ad una colletta? SI SVUOTINO LECARCERI E SI RIEMPINO I PORTAFOGLI !! ma non quello dei Ministri, Senatori a Vita e compagniacantando. Grazie Di Battista. Grazie Morra"
  • Maury P. Utente certificato 4 anni fa
    MA QUANDO CAZZO VA DA LUCIFERO!!!!
  • Martino Tagliacollo Tagliacollo Utente certificato 4 anni fa
    GIORGIO.........DAL PLAZ.
    • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
      Vero. Di questo passo la nostra povera Italia farà la fine di Longarone nel '63... :(
  • giuseppe giordano 4 anni fa
    Signor Presidente vorrei ricordarle che ci sono stati ottomilioni e mezzo di Italiani che hanno votato il Movimento Cinque Stelle non mi sembra giusto che lei prenda posizioni campanilistiche e che faccia dichiarazioni poco opportune come ebbe modo di dire ad una intervista di un giornalista quando era eurodeputato"devo rendere conto ai contribuenti italiani" ora se permette deve almeno dare conto agli elettori del movimento
  • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
    Stasera PAOLO BARNARD nei suoi due interventi a LA GABBIA ha spiegato in modo magistrale quale è il significato della TASSAZIONE in un sistema monetario normale (sovrano) a confronto con il folle sistema della nostra eurozona. Nulla che già non fosse noto (a chi ha fatto lo sforzo di documentarsi un po'), ma è incredibile come la PROPAGANDA EUROCRATICA sia riuscita ad INCULCARE nella testa della maggior parte delle persone la normalità di un'idea economica e monetaria malata e folle (il sistema dell'Euro), mentre si tratta di un'operazione spericolata e unica nella storia. Purtroppo la gente ha ormai accettato come normale anche il PAREGGIO DI BILANCIO e l'uso delle tasse per pagare (con gli interessi) il debito che finanzia la spesa pubblica. Si tratta invece di un meccanismo perverso con cui le élite ci stanno deprivando di ogni diritto e tutela. Ecco perché è necessario lottare per riappropriarsi della SOVRANITÀ MONETARIA (e ovviamente anche di quella POLITICA). Bisogna liberarsi da questo TOTALITARISMO FINANZIARIO che ha di fatto azzerato e sostituito la democrazia.
  • Ivan Longo 4 anni fa
    Presidente, ma chi sono i suoi consiglieri, ammesso che ne abbia? Non c'è proprio nessuno fra i suoi scudieri in grado di farle notare che ogni volta che apre bocca non fa altro che dare fiato alle trombe del M5S, spauracchio suo e della casta che l'ha eletta? Faccia il favore, Presidente: se non vuole (e Lei non vuole!) favorire l'avanzata dell'onda a 5 stelle, eviti dichiarazioni come quella sulle carceri o sulla necessità di indulto, gli elettori M5S non ne hanno bisogno, l'hanno già inquadrata e sanno da che parte sta. Lo prenda come un consiglio, Sig. Presidente, non si esponga, anzi taccia, ed eventualmente continui a lavorare sottobanco per tentare di sottrarre consensi al Movimento. Se invece vorrà perseverare con altre dichiarazioni, beh, come sostenitore del M5S tra qualche mese la ringrazierò per il sostegno involontariamente offertoci. Ivan L.
  • aniello r. Utente certificato 4 anni fa
    LA TURCO CHE FA FINTA DI PIANGERE SU RAI TRE... MAMMA LA TURCO....NAPOLITANO VAI A VISITARE LA GENTE CHE NON HA NIENTE DA METTERE IN PADELLA...O AI FUNERALI DEGLI OPERAI CHE MUOIONO SUL LAVORO E DEGLI IMPRENDITORI CHE SI SUICIDANO... SE VAI SOLO NELLE CARCERI E VUOI SALVARE UN PREGIUDICATO SEI SOLO IL PRESIDENTE DEI DELINQUENTI....
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, ti scrivo... e mi chiedo Qual è il movente che ha indotto Napolitano a sollecitare il Parlamento a legiferare sull'indulto e l'amnistia? La'salvezza' del nano è DAVVERO l'obiettivo primario oppure c'è dell'altro ? Ad esempio creare le condizioni per lo sfollamento delle carceri? Probabili risposte Una volta svuotate le carceri sarà possibile ristrutturarle(altrimenti i detenuti dove li mettono?)o ricostruirle ex novo affidandone la gestione ad imprenditori privati. Tale possibilità è prevista dall'Art.43 del Decreto Liberalizzazionì di Monti pubblicato in G.U. il 24/03/2012 Art. 43 - Project financing per la realizzazione di infrastrutture carcerarie - "Al fine di assicurare il perseguimento dell’equilibrio economico-finanziario dell’investimento, al concessionario è riconosciuta...una tariffa per la gestione dell’infrastruttura e per i servizi connessi, ad esclusione della custodia”.... e poi "...“Il concessionario nella propria offerta deve prevedere che le Fondazioni di origine bancaria contribuiscano alla realizzazione delle infrastrutture di cui al comma 1, con il finanziamento di almeno il 20 per cento del costo di investimento“. Dunque alle Banche è anche assicurato l'ingresso nell'affare come MINNIMO al 20%... A pensar male si fa peccato ma non si sbaglia mai."Senso di umanità"?Soltanto manipolazione mediatica. Seguire la pista dei soldi e degli appalti porta sempre al bandolo della matassa. Il Testo coordinato del Decreto Monti: http://www.altalex.com/index.php?idnot=16820
  • Ernesto - La Habana 4 anni fa
    ¡¡¡HOLA BASE!!! IO PREFERISCO 'STO PRESIDENTE QUA'!!! lINK @: http://www.youtube.com/watch?v=f5g4R0rJoOc Approfitto per la Buenas Noches.
    • Francesco Di Tomaso () Utente certificato 4 anni fa
      Io invece questo qui che è pure di sinistra come il nostro. http://www.youtube.com/watch?v=C5u-wa6YVbE
  • Lilli Carelli 4 anni fa
    Sig. Presidente della Repubblica, Lei ci fa vergognare, si faccia da parte, e lo faccia con pudore!!!
  • giancarlo angelini 4 anni fa
    Caro Napolitano Lei Non è il Mio Presidente. Mi vergogno da essere rappresentato da Lei. Unico e Vero Presidente Era Pertini
  • gianluca l. Utente certificato 4 anni fa
    Noi stiamo lottando per sopravvivere..voi state correndo un serio pericolo..fermatevi!!
  • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
    b. sceglierà i suoi esperti di fagiolini come sceglie i suoi parlamentari, e viceversa?
  • Vincenzo Tricarico 4 anni fa
    La questione del sovraffollamento delle carceri è endemica in questo Paese e ciò per vari motivi. Innanzitutto per una legislazione schizofrenica che, sull'onda dell'emotività del momento, istituisce nuovi reati (vedi immigrazione clandestina), risolve grossi problemi sociali, come le tossicodipendenze, con il carcere, amplia o riduce i limiti della custodia cautelare. Il risultato è che le carceri sono piene di extracomunitari, tossicodipendenti e imputati; pochissimi i c.d. colletti bianchi. Di fronte a questa situazione il legislatore non trova di meglio che concedere periodicamente amnistie e/o indulti, anzichè risolvere il problema alla radice. Come? non tanto costruendo nuove carceri, costosissime e fonti di tangenti, ma ampliando con nuovi padiglioni quelle esistenti. Ciò consente di aumentare la capienza e ridurre l'impiego di personale rispetto a quello che occorrerebbe in caso di realizzazione di intere nuove carceri (spesso costruite e non aperte proprio per mancanza di personale). Inoltre, costano molto, molto meno. Poi, occorre colmare le carenze di organico del personale (specie della Polizia Penitenziaria), ora ridotta al lumicino rispetto alle esigenze. Va rivisto il sistema sanzionatorio, limitando il carcere ai reati più gravi e alle ipotesi di ricorrente recidività ed istituendo, nel contempo, nuove pene come, ad esempio, i lavori socialmente utili. Va rivista la legislazione sugli immigrati e quella sulle tossicodipendenze. Ricordo che quando Alfano era ministro della Giustizia con l'ultimo governo Berlusconi (anche allora c'era grave sovraffollamento ma l'amnistia e l'indulto non interessavano i politici, che anzi li aborrivano) vennero stanziati fondi per le nuove costruzioni ed istituito un supecommissario con ampi poteri. Di quei fondi e dello stato dei progetti allora predisposti non ne parla nessuno, neppure il ministro Alfano, che pure ne fu all'epoca il promotore e grande sostenitore. Chissà perchè.
  • walter messa 4 anni fa
    ma sto VDAY straincazzatissimo ,dove mi auguro saremo almeno di 4 o 5 milioni d'italiani lo facciamo oppure aspettiamo a breve il THE DAY AFTER.
  • Giancarlo Milani 4 anni fa
    Presidente, legga con la massima attenzione quanto scritto nel post di oggi. NON PUO' prenderci in giro come sta facendo. Siamo noi cittadini che ricordiamo tutto quanto Lei e i suoi colleghi NON AVETE fatto negli ultimi decenni. Da quanti anni i Radicali vanno nelle carceri e denunciano il loro stato? C'è una trasmissione su radio Radicale che si chiama "radiocarcere" e va in onda da decenni. Che? vuole prendere in giro anche i radicali? Presidente potete prendere per i fondelli solo i cittadini fessi e quelli rinco....
  • Rodolfo Solito 4 anni fa
    Desidero sapere se è possibile denunciare il capo dello stato italiano ed il parlamento tutto, per inadempienza contrattuale, visto che hanno disatteso la costituzione e per continuare a portare la guerra nel mondo, leggi missioni di pace, nonostante la Costituzione lo vieti espressamente, non ci si può appellare alla Corte dei Diritti per questo?
  • carlo f. Utente certificato 4 anni fa
    Presidente,mi dispiace,ma la serietà del ruolo che rappresenta,richiedeva almeno,un briciolo di imparzialità...che non ha dimostrato: è un poco fuori luogo e sopratutto fuori "tempo" visto il tempismo con la condanna di Berlusconi,bisogna ammettere !?!? Sembra quasi di essere in Cina o in Corea o nei vecchi URSS, dove tutti i mass-media erano sotto controllo dello stato, e quindi dei politici!Invece in Italia... è uguale !!!Non trasmettono niente,non danno notizie, non ne fanno parola, ci ignorano, semplicemente.Pensavo di essere in un paese libero, E' UNO SCHIFO !!!
  • roberta montanari Utente certificato 4 anni fa
    Mi è piaciuta stasera la 5S Taverna,che a"la Gabbia" se n'è andata quando la discussione si è allontanata dai problemi dei cittadini.E' tutto inutile:possiamo avere elementi preparati,grintosi,volonterosi ma siamo sempre denigrati da tutti.Quando arriva un 5S che vuol parlare di un tema che non sia Berlusca o chiacchiere che servono solo a mandare in onda tanti giornalisti ogni giorno su ogni rete,ecco che parte la ridicolizzazione e non la sopporto.Penso che smetterebbero solo che vincessimo le elezioni;il mio voto ci sarà perchè voglio ancora vedere se arrivati in cima alla piramide cambierete un po' di cose.Ho bisogno anche di scrivere che la cavata di Napolitano dell'altro giorno mi ha offesa:non dovrebbe permettersi di criticare dei dubbi sollevati da un movimento votato da milioni di italiani.Staranno male i carcerati e posso esserne dispiaciuta ma farsi saltare i nervi e insultarci:no,è troppo.Arrivederci.
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Io invece sono d'accordo con Alessandro ... Ciao a tuti
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      d'accordo con te roberta!!
    • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
      A me stasera la brava Paola Taverna è piaciuta finché non se ne è andata: poteva benissimo rimanere nell'unica trasmissione globalmente non ostile (e con un conduttore non ostile). Dopo essere riuscita a sopportare (uscendone bene) una umiliante interrogazione dai maestrini Lilli Gruber Marco Damilano, poteva anche lasciar fare quelle due insulse galline urlacchianti (Velo Polverini) che si (s)qualificavano da sé.
  • mister x Utente certificato 4 anni fa
    e con quest'altra cazzata dell'abolizione del reato di clandestinita prevedo una migrazione di voti verso destra. tutta questa passione xenofila non era contemplata nel programma, mentre dei vostri famosi punti urgenti ed inderogabili per i cittadini italiani non ne parlate più. "lo abbiamo proposto, ma ce l'hanno bocciato... pazienza" tanto anche voi vi siete sistemati belli comodi. io voglio Beppe, non questi ragazzini piagnucolosi!
  • Alessio Spinosi 4 anni fa
    Innanzitutto vorrei dire a Napolitano alcune cose che penso di lui, però quelle offensive non le dico altrimenti mi vilipendiano. Ecco, vorrei dire questo a Napolitano: ... e poi ... e anche ... Ok, ho finito. Forza attivisti M5S, insultati (ingiustamente) e calunniati da TV e stampa negli ultimi mesi ma la verità pian piano sta saltando fuori. Sento che la gente si sta svegliando dal torpore. Forza Beppe, uno di noi.
  • roberto viscione (il_barbaro) Utente certificato 4 anni fa
    Cinque domande al Presidente della Repubblica: 1) Appena eletto nel 2006 Lei approvò l’indulto: su cosa si basa la Sua volontà a voler ripercorrere una strada rivelatasi fallimentare? 2) Ha firmato una legge riempi-carceri come la Bossi-Fini: come mai non ha apposto almeno un VETO, di cui Lei ha facoltà, nel dubbio che avrebbe riempito le carceri che Lei stesso aveva da poco svuotato con l’indulto? 3) Come mai a fronte dello sciopero della fame di Pannella a fine 2012 sull’affollamento delle carceri non ha neanche commentato? 4) Come mai non ha raccolto l'appello dei detenuti in sciopero della fame per il sovraffollamento delle carceri, nel Luglio 2013, che richiedevano un incontro con Lei? 5) Come mai non ha neppure fatto cenno all'argomento nel Suo discorso al Parlamento in occasione del rinnovo del settennato, mentre Lei stesso nel 2011 aveva usato l'espressione "prepotente urgenza" relativamente alla soluzione del problema della situazione carceri? A queste domande i cittadini forse si stanno già rispondendo da soli, vista la curiosa tempistica con cui ha mandato il messaggio alle Camere.
  • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
    Un BRAVA TAVERNA per il suo intervento da Paragone. Per Napolitano silenzio. I pensieri non possono vilipendere. Così penso fortemente.
  • Carlo B. Utente certificato 4 anni fa
    Barba-Cetto Laqualunque, o non capisci un cazzo di economia, oppure sei in malafede. Scegli tu!
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ma come, Napolitano ci baccchetta in maniera rozza ed illecita sulla questione delle carceri e noi domani ci precipitiamo con una delegazione al quirinale per giustificarci ed obbedire come degli scolaretti bacchettati? Questa si chiama sudditanza politica e psicologica! Ma un minimo di dignità non ce l'abbiamo? Piuttosto iniziamo a preparare un atto di accusa per alto tradimento contro Napolitano e richiedere il suo impeachement!
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      non devi aver seguito bene. Hanno chiesto i nostri di essere ricevuti per far vedere la proposta di riforma carceraria. Tanto per fargli vedere che magari a qualcosa pensiamo anche noi.
  • Andrea Azara 4 anni fa
    NESSUNO può toglierci il legittimo sospetto del motivo per il quale oggi si inneggia per l'ennesima volta all' indulto ed amnistia per i carcerati, a distanza poi di pochi anni dall'ultimo, La classe politica di questi ultimi 20 anni meno che meno!!! ed il ns Presidente ne è un rappresentante di tutto rispetto!!! fatevene una ragione non siamo più disposti ad essere presi per il (rispettosamente) culo!!! Non se ne può più e come rivedere ogni giorno lo stesso film da 20 anni ( e per di più un pessimo film, disgustoso) battute, commenti scene titoli di coda tutto ormai memorizzato . Tutte le lotte portate avanti da quella classe politica: lotta alla mafia; lotta alla corruzione ; lotta alla droga; lotta alla prostituzione; lotta al precariato; lotta agli incidenti sul lavoro; lotta alle carceri disumane; lotta al conflitto di interessi; lotta al cancro; lotta agli sprechi pubblici ... e tutte le altre lotte che (a parole e non con i fatti) hanno intrapreso i Ns. bene amati politici, peggiorando notevolmente la già grave situazione, creandone addirittura di nuove e peggiori.... a tutti Voi mando un monito, un invito a non lottare (mai) più ... arrendetevi!!! abbassate la guardia ( forse e meglio) fatelo per il popolo italiano, adagiatevi comodamente sulla vs. poltrona in pelle mettetevi anche le pantofole e sprofondate altrettanto comodamente in un sonno eterno dal quale spero non vi sveglierete mai più (chiaramente intendo come soggetti politici). Il BLUFF è stato scoperto ... GAME OVER !!! finè ro' juoco!!! ghiocu finutu!!! Nb. è sempre più difficile commentare i fatti di politica senza finire nello sproloquio più estremo (che come direbbe il "povero"Funari "è tanto libbberatorio!!!")
  • Leopoldo Leopo Utente certificato 4 anni fa
    http://www.umarcocali.com/2013/10/cinquanta-assunzioni-in-sapienza.html Qui assumono....
  • fabio S. Utente certificato 4 anni fa
    CREDO CHE LE PAROLE DI IERI DI DIPIETRO SIANO STATE EMBLEMATICE ED INECCEPIBILI...."ECCO COSA ERA STATO OFFERTO A BERLUSCO PER CONTINUARE AD APPOGGIARE IL GOVERNO LETTA"....AMNISTIA ED INDULTO...DALTRONDE ORMAI E' PALESE COSA PENSI DEGLI ITALIANI LA CLASSE POLITCA, COMPRESO IL CAPO DELLO STATO...PENSANO CHE LA MAGGIORANZA DELLA GENTE NON SIA IN GRADO DI CAPIRE...NON SIA IN GRADO DI DISTINGUERE...ED IN PARTE...PARADOSSALMENTE...VEDENDO QUANTI MILIONI DI PERSONE ANCORA VOTANO PER DEI PARTITI POLITICI...SEMBREREBBE VERO.....MA FORTUNATAMENTE, C'E' ANCORA UNA PARTE DI GENTE "SANA"...CHE ANCORA CHI GUARDA OLTRE IL PROPRIO NASO...E RIESCE AD APRIRE MEGLIO GLI OCCHI E LE ORECCHIE...ED A VERGOGNARSI DI AVERE QUESTI POLITICI E QUESTO PRESIDENTE...ABBIAMO UNA "SETTA" DEI GIACCA E CRAVATTA CHE HA CREATO UNO "STATO" NELLO "STATO ITALIANO"...VIVONO IN UN'AMPOLLA DI VETRO DOVE TUTTO FUNZIONA, TUTTO VA BENE, E QUANDO INVECE DEVONO USCIRNE FUORI, ANCHE SOLO PER FARE LA SPESA, HANNO BISOGNO DI DECINE DI UOMINI DI SCORTA O MACCHINE SUPERBLINDATE....PERCHE' HANNO PAURA DEL MONDO "REALE"...HANNO PAURA AD INCONTRARE GLI "UMANI".....ED INFATTI SONO CONTESTATI DOVUNQUE VADANO...L'ULTIMA CAMPAGNA ELETTORALE, DI TUTTI I PARTITI, CI SARANNO STATE AL MASSIMO 4 RIUNIONI IN PIAZZE...IL RESTO SONO STATI SEMPRE IN TV...TRANNE OVVIAMENTE IL BUON BEPPE, CHE INVECE LE PIAZZE LE HA GIRATE TUTTE...ED E' ANDATO A APRLARE CON TUTTI....PERFINO CON I COLLUSI/GIORNALISTI LINGUE BIFORCUTE....COMUNQUE, IL MESSAGGIO CHE DEVE RIMANERE IMPRESSO, E' RICORDARSI BENE, QUANDO SI TORNERA' AL VOTO, DI COSA SONO CAPACI QUESTE PERSONE...RICORDARSI BENE CHE VOTARE PER DEI POLITICI, EQUIVALE A FARSI DEL MALE DA SOLI....ED A LASCIARE COME STANNO LE COSE.....
  • Paolo Caglio Utente certificato 4 anni fa
    Qualcuno mi ha fatto gentilmente notare che " Napolitano, VAFFANCULO!!" costituisce effettivamente Vilipendio al Presidente della Repubblica. Di conseguenza mi vedo costretto a presentare qui pubblicamente le mie più sentite... Napolitano, ARIVAFFANCULO!!!
  • Antonino Cavallaro 4 anni fa
    Tutti i Fiorito si sfregano già le mani! Come cittadino mi sento umiliato. E' una vergogna, non se ne può più! Presidente, Lei non è il presidente di noi cittadini onesti.
  • paolo r. Utente certificato 4 anni fa
    Ribadisco il mio pensiero,la cosa peggiore che ad un cittadino,possa capitare,è la vergogna di appartenere al proprio Paese!Questo governo,votato da NESSUNO,imposto e voluto per sollevare l'Italia dalla crisi,altro non ha fatto che far vergognare,ogni cittadino,di essere Italiano!Questo è un fatto gravissimo,significa togliere la dignità,ad ogni cittadino!Il Mondo intero vede e giudica,questa pseudo classe politica!Onore al movimento 5 stelle, unico difensore del Popolo Italiano!!!Non è il capo dello stato a doversi sentire offeso!Lascio a chi legge questo commento, decidere chi è offeso!Auguro una buona vita a tutti gli onesti! Paolo buon.
  • Monica C. Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei sottoscrivere questo post. Vorrei che venisse consegnato a Napolitano con tutte le firme dei cittadini onesti. Non mi perdo in insulti perchè vorrebbe dire che in qualche modo credo ancora nel ruolo che dovrebbe ricoprire, ma non è così, quindi IGNORO Napolitano ed attendo le sue dimissioni!
  • Anton Ross Utente certificato 4 anni fa
    Da una istituzione che costa 230 milioni di euro l'anno, 1890 dipendenti, palazzi, residenze e scuderie...si vedono molto bene i problemi della gente. ma, soprattutto,COME E QUANDO, lui e tutta la mantenuta casta politica..e' stata "la gente?" E visto che ci siamo..signor presidente, siamo visti male dal mondo per le carceri, (e quindi parliamo di 21.000 persone che con una riforma da fare in una settimana metterebbe fuori i reati MINORI) mi dica..siamo visti bene per 1,7 MILIARDI di costo di senato, camera e palazzo Chigi? Esiste una nazione che consente di avere, ad un pregiudicato delinquente abituale, che ha chiesto l'affidamento ai servizi sociali e che l'ha truffata per centinaia di milioni di euro, 40 uomini di scorta in due turni, auto blindate per un costo di 2,5 milioni di euro l'anno? SOLO mantenere per QUESTA scorta..250 imprese devono pagare 10.000 euro l'anno di di tares, imu e balzelli!
  • Sergio Buso 4 anni fa
    Testing!
  • gennaro fu 4 anni fa
    La Turco si è guadagnato un posto da ministro nel governo alfetta. Tutti i pezzi da novanta usciranno alla luce, mi aspetto un cervellotico articolo di Scalfari. A Roma, la devono finire.
  • Alessio R. Utente certificato 4 anni fa
    Via il reato di Immigrazione Clandestina ,da un emendamento del M5s ,così scrive la "stampa"da perfetto Ignorante in materia mi sembra che siamo caduti in un gigantesco trappolone!!
  • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
    scusa beppe stavolta passo,non riesco propio........ a non mandarlo a fare in culo
  • Bruno L. Utente certificato 4 anni fa
    Napolitano dice quello che fa comodo alla sua convinzione politica, come tutti. Non è mai stato obiettivo e super partes.
  • Mimmo Fimiani 4 anni fa
    Che si può dire sono totalmente d'accordo.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    vinciamo noi,ormai è certo!!
  • MARIROSA RIZZI Utente certificato 4 anni fa
    sono d'accordo, non è con questo altro indulto che si fa spazio nelle carceri... i modo ci sono, si sanno, ma si prende la strada sbagliata, o forse che interessa a qualcuno... da un po' di tempo è tutto cos' in questa Italia dove basterebbe tagliare le spese dei Palazzi, delle Camere (ne basta una), degli stipendi dei parlamentari qui e nel parlamento europeo, tagliare gli Enti inutili, le partecipazioni statali (veri fondi neri dove finiscono i soldi delle nostre tasse) tetto massimo per le pensioni a 3500 euro che per vivere bastano come bastano negli altri Paesi d'Europa dove qualsiasi dirigente va in pensione con massimo 3500 euro. Fatto questo subito e la legge elettorale potremo andare a votare con un Parlamento ridotto di costi e di uomini e con le persone elette veramente dal popolo.. e poi speriamo di diventare un Paese Normale!!!!
  • gennaro fu 4 anni fa
    Il presidente-PD ha barattato le informazione della trattativa mafia-stato sul suo conto, con la ammistia-indulto per il B. Il ricatto è stata fatto, sotto forma di acusa al presidente per inesistente fuori onda delle telefonate nel caso Di Benedetti. Dopo le parole del presidente, ci rendiamo conto che sono arrivati ad un accordo con il mafioso d'arcore, ed è partita la fase 1; istrumentalizare le condizione dei detenuti per sensibilizare l'opinione pubblica. Beppe a Roma, Parlamentari M5* in TV! Vergogna. Beppe di far andare in TV i più forti dei nostri, lascia stare il centralismo del Blog, quasi si muore.
  • Lorenzo M. Utente certificato 4 anni fa
    Oggi su LA7 l'indemoniata Livia Turco è stata veramente imperdibile. Dopo aver accusato i 5 Stelle di essere dei creti ni e di far parte dei teatrino della politica di chi se ne frega dei problemi della gente ( e parla proprio lei che si è presa oltre 200mila euro di liquidazione per la mancata rielezione per poi essere stata riassunta come dipendente del partito ) si è messa anche a dire che Berlusconi è un personaggio importantissimo della storia d'Italia che ha saputo parlare "alle pance profonde" degli italiani. Ormai non si sa più come commentare simili deliri, sentono le poltrone traballare e diventano sempre più inviperiti e sempre più ridicoli.
    • Carlo B. Utente certificato 4 anni fa
      'A Lore', ma stai a commentà quello che dice na morta?
  • Aurelio C. Utente certificato 4 anni fa
    * * * IN TELEVISIONE SUBITO !!!! Bisogna andare in quegli immondezzai di programmi a sputtanarli. Di fronte alle verità molti coglioni di presentatori hanno traballato, balbettato. (vedi, Fazio-so o Lilly Gruber) BEPPE, porca zozza, vai in TV, la rete non basta. BEPPE, porca zozza, vai in TV, la rete non basta. BEPPE, porca zozza, vai in TV, la rete non basta. BEPPE, porca zozza, vai in TV, la rete non basta. BEPPE, porca zozza, vai in TV, la rete non basta. * * *
  • Massia Ellecibò Utente certificato 4 anni fa
    Beppe siamo sulla giusta strada... continuiamo a far sentire, garbatamente urlando, la nostra voce. INVITO I GIORNALI A COPIARE L'ARTICOLO INTERO OPPURE A NON FAR NULLA. SMETTETELA CON I SOLITI RIDICOLI : taglia, cuci e incolla!! La gente non ne può più...
  • Giacomo I. Utente certificato 4 anni fa
    IL VILIPENDIO AL Capo DELLO STATO: reato da abolire, retaggio della LESA MAESTA' monarchica, vergognoso e anti-libertario. Se dovesse accadere il miracolo che gli Italiani si svegliano e mandano l' M5S al governo sarà una delle prime cose da riformare. Come il voto segreto, l'assenteismo dei parlamentari, i vitalizi, e altre REGALIE.
  • dario a. Utente certificato 4 anni fa
    ma invece di togliere il reato di immigrazione clandestina ( la parola " clandestina " dice già tutto )non era meglio mutare la pena da scontare ? invece del carcere il rimpatrio che ci sarebbe costato pure meno . italia senza speranza.
  • massimo manuelli Utente certificato 4 anni fa
    Machiavelli sosteneva che non è un bene per il popolo avere un governante per troppi anni. Ciampi rifiutò di farsi rieleggere.
  • Fulvio Bordi Utente certificato 4 anni fa
    non è il mio presidente e non lo è mai stato. il peggiore.
  • Rinaldo S. Utente certificato 4 anni fa
    LA RISPOSTA INCAZZATA DEL PRESIDENTE DIMOSTRA SOLO CHE GRILLO HA RAGIONE. LA RISPOSTA INCAZZATA DEL PRESIDENTE DIMOSTRA SOLO CHE GRILLO HA RAGIONE. LA RISPOSTA INCAZZATA DEL PRESIDENTE DIMOSTRA SOLO CHE GRILLO HA RAGIONE
  • Lorenzo Loiudice 4 anni fa
    Caro Presidente Napolitano, ma non è stanco di continuare a mantenere la suaa posizione nello scranno piu alto delle istituzioni, perchè per una volta non abbandona dignitosamente la poltrona che occupa nelle istituzioni dal '53, caro presidente dia almeno lei un segnale di discontinuità con i regimi che ci hanno governato in questi ultimi 20 anni, caro Presidente, non crede che sia arrivata anche la sua ora di lasciare?? Ormai rappresenta solo l'1% degli italiani, gli ottuagenari, il resto ha meno di 80 anni... Allora finisca i suoi giorni dignitosamente nella sua famiglia, tra i suoi figli e nipoti, si riscatti. Grazie Lorenzo
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    La lobby delle slot machine si salverà anche dal condono!!! Non pagheranno, probabilmente, nemmeno i 611 milioni di euro dei 98 miliardi evasi!!! UNO SCHIAFFO A CHI PAGA LE TASSE E A TUTTI I CITTADINI CHE VEDONO AUMENTARE LA PRESSIONE FISCALE MENTRE QUESTI EVADONO 98 MILIARDI DI EURO! Informati, Italia: La lobby delle slot probabilmente non pagherà nemmeno 611 milioni! informatitalia.blogspot.com
  • Carmelo Di Stefano Utente certificato 4 anni fa
    Mi sembra giusto. Essere clandestino è un reato amministrativo, non è un reato penale. Quindi non si capisce perché i clandestini debbano essere arrestati, processati e carcerati. Al clandestino bisogna dare qualche settimana di tempo per chiedere asilo politico (se è un perseguitato politico), per trovare un lavoro o per uscire dal territorio italiano, se lui vuole andare in un altro paese. Se il clandestino non riesce a mettersi in regola entro qualche mese dall'ingresso in territorio italiano, va semplicemente multato ed espulso.
  • etabeta 4 anni fa
    Caro GIORGIO ,allora proprio non ci capiamo. Hai voluto creare il governo delle larghe intese ,sapendo o sperando in una solidale unità per fare le riforme del sistema arcaicomafioso italico. MISSIONE IMPOSSIBLE !!! Come vedi NON VOGLIONO NE POSSONO, TROPPO PRESI A CONSIDERARSI DIVERSI NON SI ACCORGONO DI ESSERE UGUALI O MEGLIO SPECULARI! Mettere inseme 2 incapaci+falliti = incapacifalliti al quadrato. Eravamo governati da MOSTRI prima e lo siamo anche adesso. Si scagliano contro il MCS come prima facevano con BARABBA,Ora,hanno trovato un nemico comune. Promuovendosi come i : NAVIGATI della POLITICA pretendono ancora una volta di governarci e senza interferenze alcune. MOSTRI DI SUBDOLA IPOCRISIA E SOTTERFUGI INIQUI. Hanno provato a intortarci prima col paternalismo ora con la minaccia di farci FUORI . Il risultato di questa SUA operazione,Caro Presidente è che non si farànno le vitali riforme ma un misero scambio di favori come sempre. Ma l'avvisiamo che questo è l'ultimo treno perchè poi aimè sarà: "OGNUNO per SE' "
  • toni desenzano 4 anni fa
    SIGNOR NAPOLITANO STA OFFENDENDO CON VIBRANTE CONVINZIONE DAL 1953 IL POPOLO ITALIANO,E SI RIPOSI NON SI SFORZI TROPPO......CHE I CAPILLARI SONO SLISI.
  • marco di monte Utente certificato 4 anni fa
    grande Beppe sono d'accordo con te al 100% fortuna che ci sei! italiani svegliatevi e votate M5S o volete continuare a farvi prendere per il c...
  • Marco 4 anni fa
    FORZA IL M5S SIAMO LA MAGGIORANZA. SE ANDASSIMO OGGI ALLE ELEZIONE AVREMMO IL 60 OD IL 70% DELLE PREFERENZE. HANNO PAURA DI NOI. CONTINUANO A FARE DI TUTTO PER ESCLUDERCI ED E' PER QUESTO CHE CHIEDO A GRILLO DI ANDARE DA SANTORO CON TRAVAGLIO, L'UNICO CHE REPUTO SINO AD OGGI ALL'ALTEZZA DI FARE GIORNALISMO. OGGI HO DIVORATO CENTO PAGINE DEL NUOVO LIBRO DI BUSI "E BACI", CHI PUO' LO LEGGA E' IMPERDIBILE. FORZA M5S NON APPENA SAREMMO AL GOVERNO DOBBIAMO RIVEDERE CIO' CHE HANNO GUADAGNATO I NS. POLITICI, PENSIONI E STIPENDI D'ORO. MA SOPRA TUTTO FUORI DALL'EURO.
    • Maria M. Utente certificato 4 anni fa
      Sono d'accordo con quanti chiedono a Beppe di andare in televisione a spiegare agli italiani il senso dell'ultima iniziativa del loro presidente. Il blog non basta più per raccontare tutta la vergogna e l'incapacits' di questa classe politica. Beppe per favore bisogna usare il mezzo di massa per eccellenza per far capire al paese che è' ora di dire basta. Mariella
  • alfredo d 4 anni fa
    Sinceramente a me interessa poco che Berlusconi possa beneficiare dell'amnistia. L'Italia è stata condannata dalla Corte Europea per le disumane condizioni delle carceri e bisogna quindi provvedere. Ora c'è l'amnistia strisciante, per i ricchi con avvocati bravi. Solo per i morti di fame c'è la prigione. Il 50% delle persone in carcere, alla fine dei processi viene giudicata innocente. W Pannella e i radicali.
    • Bob C. Utente certificato 4 anni fa
      Quindi fammi capire, io e tanti altri italiani onesti siamo degli stronzi!?
  • Rergio Ropaghetti Utente certificato 4 anni fa
    La chiesa ha saputo rinnovarsi passando dal dimissionario Papa Benedetto XVI Papa Francesco e le conseguenze sono chiarissime. Noi l'abbiamo avuta l'occasione di rinnovarci, ma nonostante per mesi Napolitano ha detto che non si sarebbe ricandidato, invece di essere coerente e spronare le camere ha eleggere un nuovo presidente della Repubblica, si è ripresentato (sorvoliamo su quali patti): e le conseguenze sono altrettanto chiarissime.
  • eugenio percossi Utente certificato 4 anni fa
    ma lasciatelo perde un povero vecchio novantenne.non sa quello che dice. lo hanno rieletto presidente facendogli credere chissa che cosa.come dicono i siciliani cummannari è meglio che fotteri.gli fanno credere che comanda e tutti e due i partiti con l'aggiuntina del SEL occupano poltrone e si fanno i c....bip loro.si spartiscono soldi incarichi poltrone continuando con la corruzzione sperperi e mantengono tutti i loro privilegi pensioni d'oro stipendi da favola, senatori a vita. e casomai salvano il famoso pregiudicato..per fare tutto questo ci voleva uno un pò offuscato di mente malleabile e col vizietto del cummannari. e chi meglio di napolitano poteva inerpretare questa parte?certo è che il M5S è malvisto in parlamento e dalle tv e giornali di corrotti sperperatori di soldi pubblici. alla faccia della povera gente e giovani che non hanno futuro con questi delinquenti legalizzati.sig napolitano spero che lei legga questo post e si faccia 5 minuti di vergogna.lei non è il mio presidente.
    • eugenio percossi Utente certificato 4 anni fa
      ho usato" povero vecchio"" non sa quello che dice" cerca di capire grillo ha raccomandato di non essere offensivi.ciao paesà io sono un marsicano
    • Rergio Ropaghetti Utente certificato 4 anni fa
      No è molto peggio: con la testa ci sta benissimo. Basta vedere come usa il fioretto col PDL e PD e bastona M5S, o come utilizza tutti i suoi poteri esclusivamente in una unica direzione: conservare il sistema che ha creato 2000 miliardi di debito che ci costano 100 miliardi/anno di interessi. Ci sta benissimo con la testa: semplicemente trascura il 99% dei cittadini, quelli onesti, che lavorano, che pagano le tasse e che reggono questo paese e privilegia 1% che ci ha ROVINATO insieme al futuro dei nostri figli. Bisognerà tornare all'estero come dopo la guerra.
  • fedele s. Utente certificato 4 anni fa
    Io mi chiedo solo una cosa: ma il senso di vergogna quando arriverà per queste persone?...Un Capo di Stato deve rappresentare il suo popolo, mai interessi oligarchici. Si guida una nazione con autorevolezza, mai con autorità. Spero solo che sempre più persone si rendano conto di quello che sta succedendo e scelgano di rischiare qualcosa per guadagnare moltissimo. Grazie M5S, siamo orgogliosi di voi.
  • Romy Beat Utente certificato 4 anni fa
    IL MIO PRESIDENTE ... è ... LO DICO CON CORAGGIO E SPREZZO DEL PERICOLO ... ma ... A RAGION VEDUTA . Il rispettabile e ... VOSTRO ! ... presidente della repubblica italiese ... DETTA ANCHE ... la repubblica delle banane ( Con tutto il GRAN rispetto per le VARIE ... repubblichette delle banane ... ) è un personaggio ... INDEGNO ! ... di presiedere ... una nazioncina ... ( In parte ! ... ) INDEGNA ! ... governata ... INDEGNAMENTE ! ... da personaggini ... INDEGNI ! ... di governare ... un piccolo paesucolo che ... UN Dì ! ... MOLTO LONTANO NEL TEMPO ! ... aveva ... FORZA CULTURA ! ... FANTASIA ORGOGLIO ! ... DECISIONE CORAGGIO ! ... INTELLIGENZA CREATIVA ! ... che ORA ! ... NON HA PIù ! ... DA TANTO TEMPO ! ... personaggini ... INDEGNI ! ... messi lì da ... UNA PERSONA INDEGNA ! ... di farsi chiamare ... presidente ! ... palesando ... nei momenti topici ... poca ... DIGNITà ! ... facendo 60 ANNI ! ... di ... INDEGNA ! ... ... sporca ... POLITICA ! ... ( Con innumerevoli ... BUCHI NERI ! ... ... OSCURI ! ... del passato ... ) Accettando ... INDEGNAMENTE ! ... la proroga presidenziale ... per ... NON MIGLIORARE DARE UN FUTURO al paese ! ... anche ... IL SUO ! ... paese ... ORA ! ... paesucolo senza futuro ... UNA PERSONA ... INDEGNA ! ... che si è sempre contornata di ... PERSONE ! ... altrettanto ... INDEGNE ! ... di farsi chiamare ... ITALIANI ! ... e ... che Dio ! ... mi sia testimone ... amen
  • giovanna caspani 4 anni fa
    Buongiorno, credo che sia venuta l'ora per Napolitano di dare le dimissioni da Presidente. Personalmente, non è il mio presidente.
  • Vincent C. 4 anni fa
    Certo è che versare lacrime, non serve a nulla, se non come atto liberatorio. Conosciamo bene le nostre istituzioni, il loro modo di operare, e le ragioni che muovono i loro comportamenti. Sappiamo, cosa non fanno, coloro che parlano dopo i disastri annunciati, di cui essi stessi sono responsabili politicamente. Le parole ostentate di rammarico o di costernazione, o di sdegno ai funerali sono pura e semplice ipocrisia, segno di una vicinanza inesistente. La vita di questi "grandi" è spesa, non nella ricerca del bene comune, ma nell'astuzia della soluzione, e poco importa se il problema viene risolto o no. Quando sproloquiano pensano che tutte le persone di questo paese, si accontentino delle loro parole vuote senza costrutto, e senza una soluzione pragmatica giusta, equilibrata e sopratutto dignitosa, rispettosa dell'uomo. Il fine ultimo di questi nominati, non è quello di dare sostegno e soluzione ai problemi dei richiedenti asilo,degli alluvionati,dei carcerati, dei disoccupati, degli esodati ecc. , ma metterci sopra un velo di ostentata menzognera vicinanza, giusto il tempo che l'evento disastroso o luttuoso venga dimenticato. Le catastrofi e i disastri annunciati non sono colpa dell'inuluttabile fato, sono il frutto amaro della cultura dell'emergenza. Tutto si risolve nel reiterare il rituale, ogni volta quando si ripetono gli eventi luttuosi, senza mai arrivare al fondo delle cose. Certo che ci sono le soluzioni a qualsiasi problema, basterebbe solo volerle trovare?. Parlano dei danni prodotti dalle nuove alluvioni e, sono parole vane. La conta dei morti non è ancora terminata,ed è iniziata quella per gli alluvionati.Perchè i canali prima delle pioggie autunnali,non vengono puliti? La manutenzione annuale, è certo meglio dell'emergenza?. Perchè non utilizzare i carcerati volontari, per lavori utili alla collettività, con un salario decoroso?. Si avrebbe un duplice beneficio, svuotare le carceri affollate, reinserendo queste persone, con la dignita del lavoro.
  • diego r. Utente certificato 4 anni fa
    Sull'emendamento alla legge Bossi Fini furbescamente accettato dal governo ( che fino ad ora li rifiutava tutti!) credo che il m5s sia caduto in un trappolone mediatico. Il problema sussiste, se i curatori del blog hanno ritenuto necessario pubblicare un post per specificare che l'abolizione del reato di clandestinità serve a facilitare le espulsioni...forse un attimo di prudenza e di saggezza politica in più quando si presentano gli emendamenti sarebbe utile. Piuttosto se fossi stato al posto dei 2 cittadini parlamentari avrei proposto un emendamento per abolire il reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina in caso di soccorso degli immigrati in mare. In questo modo si salvaguardava la tutela della vita umana senza dare l'impressione di voler favorire l'arrivo di clandestini. Ormai la frittata è fatta.
  • Gian Paolo ® 4 anni fa
    Vorrei dire la mia sulle carceri. In un Paese civile, come l'intendo io, le condizioni disumane che vivono oggi i detenuti sarebbero inconcepibili. In un Paese civile, chi è colpevole (soprattutto di reati odiosi contro la persona) deve essere separato dalla comunità civile. Se non è in grado di rispettare le regole della convivenza umana, deve essere separato dal resto dell'umanità. Ma in condizioni che non devono mai essere incivili. Quello che accade ora è semplicemente vomitevole. Io sono uno che vorrebbe inasprire le pene detentive per i veri colpevoli. Per l'omicidio, per esempio, vorrei l'ergastolo automatico (parlo di omicidio volontario, beninteso, non di incidenti stradali, per intenderci). Ma le carceri devono servire ad espellere dal campo chi ha fallato, non essere luoghi di tortura. Per quanto riguarda invece i detenuti in attesa di giudizio, voglio dire, anzi, voglio urlare, che è una cosa vergognosa. Vergognatevi voi potere antidemocratico che l'avete concepita! Nessuno dovrebbe essere messo in galera senza essere stato preventivamente giudicato. È una cosa ignominiosa. Al massimo si potrebbe concedere solo in casi estremi ( per reati di mafia o di pedofilia o comunque gravissimi) una detenzione preventiva, ma mai, dico MAI, nelle stesse carceri dove sono detenuti coloro già riconosciuti come colpevoli. Non essendo stati ancora giudicati (e le statistiche dicono che il 50% verranno riconosciuti innocenti) questi detenuti in attesa di giudizio dovrebbero essere trattenuti in strutture separate dalle carceri. La prigione deve essere solo per i condannati. Per chi è presunto innocente devono essere costruite strutture diverse, di tipo alberghiero, perché si tratta di persone che non sono state giudicate e sono state private della libertà. Il cittadino deve essere rispettato. Non siamo uno stato i polizia. Vergogna!!!
    • Mario Salassa 4 anni fa
      Caro Grillo, chiudi il becco sulla questione degli emigrati perche' tre quarti della popolazione non le vorrebbero assolutamente in Italia giustamente per la ragione che l'Italia e' ormai una nazione sovrappololata distrutta da questa politica dove le mafie regnano sovrane senza che il governo se ne preocupi seriamente tanto che nel nostro paese la gente muore per indigenza suicidandosi, muore per inquinamento di materiali altamente tossici che la mafia a zittito le istituzioni regionali con laute mance, hanno pure chiuso gli occhi sull'edilizia abbusiva e gli hanno pure somministrato tutti i servizi che ancora il nostro governo non si e mai preocupato di fargli pagare le tasse perche' qualche gruppo di politici in sordina le riscuotono loro, il 40% delle carceri e' ocupato da loro percio' caro Grillo che la mia famiglia ti regala otto voti cerca solamente di rispedire in Congo Cecile che e l'onta Italiana e non toccare l'emigrazione. La legge Bossi - Fini e' l'unica che tutela il popolo. Troppi sono gia' chi fa gli interessi degli immigrati lucrando su loro ed il governo.
  • alberto iaco Utente certificato 4 anni fa
    oggi ho seguito il discorso del Movimento 5 Stelle che durato circa 50 minuti e devo dire che nel contesto sono rimasto molto deluso sul discorso delle droghe libere anche se con un minimo quantitativo e dal reato di abolizione dell'immigrazione clandestina.Io mi chiedo se questa decisione così importante non dovrebbe essere presa da tutti coloro che hanno votato il Movimento 5 Stelle perchè sul identità nazionale non si può essere rappresentati da un pugno di persone. Ovviamente dobbiamo anche capire che abolendo il reato di immigrazione clandestina che cosa succederà? Siamo sicuri che ne trarremo benefici? Soprattutto per non dimenticare che Si aggiungeranno anche gli altri paesi restanti dell'Est come Moldavia Bulgaria Albania e altre nazioni a est! Sono sicuro che i confini di qualsiasi PAESE esso sia va sempre tutelato e difeso per la libertà e la sicurezza di ogni popolo che ne fa parte. IN conclusione devo dire che almeno su questo punto così delicato mi aspettavo almeno un referendum ONLINE come accaduto per altre cose meno importanti!!!!Su questa andava chiesto il parere di tutti davvero deluso e amareggiato!!!!!!
    • nicola rindi Utente certificato 4 anni fa
      Il reato di clandestinità non ferma nessuno che voglia entrare clandestinamente in Italia e provoca solo processi, e altri costi per la collettività, oltre ai danno collaterali dell'assurdo reato di "soccorso di clandestino". Il proibizionismo in tema di droghe leggere, provoca una marea di costi inutili con 3 processi con relativi avvocati, giudici, cancellieri ecc. tutti da pagare per condannare il reo e provoca anche un affollamento carcerario molto comodo per chi vuole indulti e amnistie (è un ottima scusa). Trasformare un reato penale come il possesso di droghe leggere, in un reato che prevede solo una multa sarebbe un toccasana per le casse dello stato (per i soldi risparmiati) e per le carceri.
    • giorgio 4 anni fa
      ma che stai a dire? sai almeno di che parli quando fai riferimento al "reato di clandestinità"? mai visto un cie? e tu dovresti votare se si o no su una questione così importante? ti spigo: togliere il reato di clandestinità significa evitare che un clandestino faccia la trafila carcere-cie-carcere-cie-carcere-cie con costi esorbitanti e risultati (ovvero espulsione) zero. di togliere tale reato se ne parla da quando è stato introdotto.. dov'eravate?
  • giorgio 4 anni fa
    leggete e smettetela: http://www.repubblica.it/politica/2013/10/09/news/l_abisso_delle_prigioni-68206323/
    • Piero da Messina () Utente certificato 4 anni fa
      Secondo me questa polemica è servita a smascherare definitivamente Napolitano. Il giorno dopo gli sproloqui del presidente il M5s ha indetto una conferenza stampa sul problema delle carceri, ascoltala, la trovi sul blog.
    • giorgio 4 anni fa
      per massimiliano. ma allora non ho capito: questo movimento è pro o contro la soluzione del problema sovraffollamento? e se è contro è per i motivi che dici tu (ricordiamoci di chi sta fuori) o perchè temete che fuori ci stia berlusconi?
    • Massimiliano Princigalli Utente certificato 4 anni fa
      Ascolta. Dove erano i nostri governi quando servivano nuovi carceri, a misura e con rispetto degli uomini? Dov'è lo Stato quando chi esce di galera, è senza lavoro? I nostri governanti, Napolitano compreso....DOVE CAZZO ERANO? Nessuno tocchi Caino, ma nessuno tocchi nemmeno Abele. Perchè qui si dimentica chi è fuori delle carceri, ricordandoci di chi è dentro. Siam seri....
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    E poi state sempre a menarla co sta storia che per i quasi -20 ANNI 20- NON HA MAI FATTO LEGGI VERE SULLA GIUSTIZIA PER ACCELERARNE I PROCESSI PERCHè A LUI IN FONDO STAVA BENE COSI'! Comunistiiiii!! Eccoli...ve li sbatto sotto il naso i pochi e insignificanti reati per i quali non è stato CONDANNATO, (dite voi....Comunistiiii!)proprio perchè i tempi della Giustizia sono INFINITAMENTE LUNGHI e che per questo sono andati a putt...ops...in prescrizione! Lodo Mondadori Corruzione semplice. All Iberian 1 Finanziamento illecito ai partiti. Consolidato Fininvest Falso in bilancio. Bilanci Fininvest 1988-1992 Falso in bilancio e appropriazione indebita. Processo Lentini Falso in bilancio. Corruzione dell'avvocato David Mills[1] Presunta corruzione dell'avvocato David Mills per indurlo a compiere una falsa testimonianza nei processi All Iberian e Arces. ok...sono tanti...e con ciò?...non aveva diritto come capo del governo di farsi oggi la prescrizione BREVE e domani quella LUNGA? C'è qualcosa di male? E se pure c'è qualcosa di male c'è sempre pronto un Monsignor Fisichella pronto a 'contestualizzare' il male e pure un Cardinal Bertone a dargli subito la 'perdonanza'! Tiè...alla faccia vostra...sporchi Comunistiii!!! Se non
  • Giorgio C. Utente certificato 4 anni fa
    Presidente? e di che? non certo dell'Italia
  • jb Mirabile-caruso Utente certificato 4 anni fa
    P.S.: "Esprimete il vostro pensiero in maniera corretta. Evitate il ........vilipendio al Capo dello Stato"............................................. Un Presidente della Repubblica con tutte le carte in regola, un Presidente che - con il suo essere "veramente" super partes - avesse determinato un VERO rispetto spontaneo e sentito nella popolazione, non avrebbe bisogno di mettere la museruola ai Cittadini con la minaccia dell'accusa di vilipendio. Napolitano NON è questo Presidente: e questo inconfutabile fatto - se Napolitano avesse un residuo di rispetto nei confronti della sua stessa persona e nei confronti dell'Alto Ufficio che ha INADEGUATAMENTE occupato e rappresentato - sarebbe oltremodo sufficiente a prendere atto del suo clamoroso FALLIMENTO presidenziale ed uscire prontamente di scena con almeno un residuo di DIGNITÀ personale e politica. Costituisce questo mio SINCERO pensiero - appunto per la sua sincerità NON stuprata dalla IPOCRISIA del "politicamente corretto" - elemento di vilipendio? Se SI, sappi il Presidente della Repubblica che io sono disponibile a ripeterlo, tale e quale, di fronte ad una Corte di Giustizia. È il mio VERO pensiero e lo esprimo sempre, dovunque, comunque e a prescindere!!! Non è mia colpa, signor Presidente, se il suo opaco operato ha determinato questa mia valutazione della sua Persona!
  • Ercole Del vecchio 4 anni fa
    La Storia dell'uomo è lì da vedere, documentata e impietosa: Unico membro di un partito comunista al mondo ad aver avuto libero accesso negli iuesei +o- dai tempi della guerra fredda, alla faccia di gladio. Da lui discende la deriva filo finanziaria e liberista che ha creato la sinistra di destra e quella delle merchant bank, alla faccia dei lavoratori. Amichissimo di Bettino Craxi, alla faccia di Berlinguer. Vergatore di suo pugno di infervorati ed entusiastici commenti di quel popò di imprenditore che era Silvio Berlusconi, editi sulle pagine della rivista della sua fondazione, i malpensanti dicono che finivest Ligresti stampavano sulle restanti pagine ricche pubblicità, alla faccia del finanziamento illecito alla politica. Quando intercettarono S.B. a colloquio con un alto dirigente RAI fare mercimonio di starlette e senatori, l'appena eletto dai nominati ammonì con vibrante urgenza la necessità di una legge sula limitazione delle intercettazioni. Ha preteso che venissero distrutte le intercettazioni di sue telefonate con testimoni e/o imputati di processi sulle collusioni politica-mafia. Bel curricula presidente, complimenti.
  • Carmine. Colantuono 4 anni fa
    Uno vale uno ( questo e' il nostro motto)da quello che ho capito siamo circa 30 milioni,se non di più'.avanti così' e ci riprendere l' Italia nostra.salvo conguaglio da parte di chi si è' arricchito illecitamente alle spalle del popolo.il popolo italiano e' come il lupo(quando ha fame esce dalla tana )
  • antonio allbo 4 anni fa
    sapessi scrivere quello che ho letto l'avrei scritto anchio mi associo e mi trovo stradaccordo
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Tre piccioni con una fava Rabbonire l'unione europea Libera tana agli amici Raccattare un po' di voti in più Anzi forse anche il quarto Non ve lo dico lascio a voi indovinare
  • Rergio Ropaghetti Utente certificato 4 anni fa
    Non credo di fare villipendio se affermo che questo presidente della Repubblica non mi rappresenta come istituzione super partes: Da subito non ha digerito una legittima forza eletta dai cittadini: 1) "non sento nessun boom" 2) nessun esponente nei saggi predisposti 3) Soprattutto: attacco esplicito a M5S sull'indulto quando a Berlusconi con tutto quello che gli ha detto recentemente e fatto nel passato legislativamente e moralmente, non ha mai osato tanto: due pesi e due misure perché Berlusconi è potente e i 5 stelle no? Quindi concludo senza dubbio che questo presidente della repubblica è ingiusto verso i vari attori del panorama politico e quindi non mi rappresenta. Non dipende fa me ovviamente, ma mi auguro che Iddio se lo riprenda presto e torni un presidente della repubblica super partes, e che ci rappresenti tutti.
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    COMMENTO DELLE 20:23 CANCELLATO INSIEME AL MIO ACCOUNT. IL BLOG È IN MANO AD UNA BANDA DI CENSORI SQUADRISTI E FASCISTOIDI CHE DEVONO ANDARSENE PERCHÈ NON RAPPRESENATANO PIÙ IL M5S, MA SOLO SE STESSI. ""Commento scritto due settimane fa: 1)Napolitano cercherà di giocare fino all'ultimo la carta dell'indulto o dell'amnistia e non vedo alcun motivo per cui sia il PDL che il PD non lo votino. Ci sarebbe qualche defezione nel PD ma i numeri sarebbero sufficienti. 2)Nel caso questa soluzione fallisse le elezioni anticipate riproporrebbero grosso modo lo schema dei precedenti risultati elettorali e gioco forza si andrebbe ad un nuovo governo di larghe intese. 3) Napolitano non si dimetterà mai e cercherà in ogni modo (costituzionalmente lecito o illecito) di impedire al M5S di entrare nella stanza dei bottoni, visto che lui sarebbe il primo ad essere messo sotto giudizio. Se non salta qualcuna di queste variabili la situazione mi sembra bloccata e gli italiani non sono certo un popolo che reagisce alle situazioni anche drammatiche di stallo. Bisogna inventarsi qualcosa che sia fuori dagli schemi altrimenti non se ne esce." Troppa ingenuità e arrendevolezza da parte del M5S. Bisogna giocare più duro, altrimenti saremo cancellati nel giro di pochi anni."
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    E poi state sempre a menarla co sta storia che per i quasi -20 ANNI 20-
  • arcangelo cirillo (cirange59) Utente certificato 4 anni fa
    stasera devo dire che mi piace Paragone il presentatore della trasmissione la gabbia ,,pensavo che Paragone fosse il classico leccaculo asservito al potente di turno,invece questa sera s'è rivelato il contrario ,,ospite fuori studio la Senatrice cittadina TAVERNA ,grande come al solito,,, in tutti i modi questo Paragone ha messo in luce la fondazione VEDrò di Letta con tutti i suoi adepti ,gli sponsor che pagano questi parassiti ,,uno schifo,uno schifo totale,, il MOVIMENTO 5 STELLE unica soluzione di questo paese
  • Quello li' 4 anni fa
    Sì all’emendamento presentato dal M5S, via il reato immigrazione clandestina titolo letto su un giornale telematico........ ma è vero? Non ho letto da nessuna altra parte.
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    Azzo peròò....sempre a pensare male di Berlusconi voi...lazzaroni! Perchè dite che l'aministia potrebbe salvare pure il pregiudicato Berlusconi??? Azzo...ma è un chiodo fisso il vostro! I REATI PRESCRITTI AL POVERO PER INTERVENUTA AMNISTIA SONO POCHI... Falsa testimonianza Acquisto dei terreni di Macherio Falso in bilancio (primo capo di imputazione). e ma dai...poveretto...quei reati potevano essere solo un piccolo incidente di percorso! E dite anche che il poveraccio si è fatto pure leggi PER SE STESSO! Siete i soliti comunisti! All Iberian 2 Falso in bilancio, assolto perché il fatto non è più previsto dalla legge come reato in seguito alle riforme del Governo BERLUSCONI II. Processo SME Falso in bilancio, assolto perché il fatto non è più previsto dalla legge come reato in seguito alle riforme del Governo BERLUSCONI II. Ecco...come potete vedere il poveretto 'che va con le minorenni' (parole di sua moglie...)le sue leggi le faceva per tutti gli italiani e non solo per lui! e se lo pensate siete solo dei Bondi e Ferrara...cioè...comunistiiii!!!
  • claudio de paulis 4 anni fa
    Il Sig. Napolitano non mi rappresenta.
  • Peppe Todaro Utente certificato 4 anni fa
    Indulto?...Amnistia?....La casta dei ladroni vuole rifarsi il lifting grazie alla manifesta complicità di un presidente rieletto da loro? Beh, se stiamo solo a chiacchierar sull'argomento, loro a ranghi compatti ci sfornano la legge e come al solito un altro palo prenderà la strada del deretano degli italiani.. E se, invece, questa volta fossimo noi italiani a piantarne uno gigante nei pressi di Montecitorio? Vorrei sapere per quanto tempo un intero popolo riuscirà a sopportare una gestione oscura e distorta della Res Pubblica? Quali altre nefandezze devono compiere questi politici di professione prima che gli Italiani possano aprire gli occhi? L'Italia, ormai, sta intraprendendo la strada già percorsa dalla Grecia e la cosiddetta troika conta su questa classe dirigente corrotta(che ancora una volta punta sull'indulto e sulla grazia per azzerare le malefatte commesse)per imporre soluzioni che non hanno lo scopo di aiutare l'Italia ad uscire da una situazione difficile, bensì servono a svendere pezzo per pezzo un intero Paese e con esso la vita di ognuno di noi....saremo tutti schiavi. Scendiamo in piazza, occupiamo pesantemente la capitale, opponiamoci all'ennesima passata di spugna della casta...è in gioco la nostra stessa democratica esistenza e soprattutto quella delle generazioni future.
  • Carmine. Colantuono 4 anni fa
    Io so' nonno e ciò 45anni e nun vedo l'ora da godemme 'li nipoti ,ma questo che CIA' 90 anni che cazzo fa'? E' trisavolo o quadisavoro ancora comanna'?pure le tragedie cianno na fine .e bastaaaaaaaaaa
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Temendo la caduta del velivolo gli fa indossare il paracadute Quanti parenti avranno coloro che amnistiati ..... pardon quanti voti recupererebbe la cricca......... per grazia ricevuta Spero che il vento spinga tutti i paracadute in mare
  • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
    ..grillini , piddini, pidiellini, selini, leghistini, montini, ..ecc..ecc.. ...ci scanniamo tra di noi,...ma...ma..non sono per caso i vecchi politici...gli unici nostri nemici ? Addosso a questiiiiiiiii...........
  • Alessandro N. Utente certificato 4 anni fa
    Anche io ho il chiodo fisso dell'onesta. Per questo ho votato per il movimento e condivido il contenuto di questo post. Per lo stesso motivo non voglio più leggere su questo forum messaggi che giustificano l'evasione fiscale. A meno che gli evasori, tra i quali spiccano importanti esponenti del PDL e del PD, siano da considerarsi onesti.
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
    Dove e' finita la bicicletta della santanche' del primo giorno di rielezione dopo il 24 febbraio? E la monovolume di letta appena eletto per recarsi da napolitano? Noi non dimentichiamo
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    bravissima la nostra Taverna in tv!!!!
  • giuseppe o. Utente certificato 4 anni fa
    Sono da una vita nei posti di potere e da una vita abbiamo il problema delle carceri. Hanno avuto tutto il tempo del mondo per fare leggi oneste, e costrure carceri dal volto umano. Cosa hanno fatto invece i porci? Crimini contro l´umanità come la Fini-Giovanardi o la Bossi-Fini. Appena però quel pò di giustizia che rimane tocca loro il culo, arriva puntualmente il monito dell´innominabile. Maledetti voi e tutta la vostra discendenza! Spero di essere ancora vivo quando vi presenteremo il conto.
  • AL - 2012 4 anni fa
    Il sistema pltc italiano e poi quello europeo collasserà sulla spinta dell'enorme rigore che porterà, da un lato ad una tassazione insostenibile che come conseguenza produrrà un crollo della produzione industriale e ad un'evasione fiscale incontrollata da parte dei ceti più ricchi. Il tempo delle astuzie politiche è finito, dovete andare tutti subito a casa, Cca nissuno è fesso, Basta dormire o ci si sveglia o tutto è perduto.
  • roberto caleffi (cr69) Utente certificato 4 anni fa
    Io vorrei un Presidente che rappresenta tutti gli italiani onesti. Non solo i galeotti...
  • ema dell Utente certificato 4 anni fa
    sogni d'oro a tutte le stelle!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      notte ema!!!!
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...sperando che non emigrino..pure quelle. :)
  • Massimiliano Princigalli Utente certificato 4 anni fa
    Questo Presidente della Repubblica secondo me sarà ricordato dalla storia, come l'ultimo baluardo di una vecchia politica, quella del gioco di potere dei partiti. Una sorta di quei vecchi sovrani che nel 1814, durante il congresso di Vienna tentarono di dimenticare cosa fosse successo negli anni precedenti. Fu la storia stessa a dimostrargli quanto fu vano il loro tentativo. E' sufficiente entrare in una metropolitana o in un bar, ma anche in sedi istituzionali (posso testimoniare)per vedere cosa pensa la gente di quest'indulto. I partiti tradizionali, il loro Presidente della Repubblica (si, il loro, non certo quello dei cittadini, alla faccia dei padri costituenti che mai si sarebbero sognati che un loro omissis, avrebbe pernesso con un sottorfugio questa rielezione, che ricordo caro Presidente, lei stesso definì RIDICOLA) stanno facendo qualcosa CONTRO il volere dei cittadini, alla faccia della rappresentanza. Nessuno vuole il pessimo stato delle carceri. Ma la soluzione, caro Presidente, non è rilasciare le persone. Che soluzione è? E dove eravate in questi anni? Così come le "finte" lacrime della strage di Lampedusa, dove anche chi ha fatto leggi strampalate s'indigna (ma contro chi? se non se stesso), sappiate bene che state facendo il male del nostro Pease.Ancora una volta, aggiungerei io. E mi permetto di dirle in tutta franchezza, signor Presidente. Siete VOI il male dell'Italia, lo dimostrate ogni giorno, così come lo dimostrate da anni. Venga a leggere signor Presidente, anzi portiamogli tutti i messaggi, in modo che si li possa leggere in santa pace. Carissimi Napolitano, Letta e Alfano, cosa chiederete e cosa piangerete quando qualcuno dei cittadini onesti di questo Paese, patiranno un reato da parte di chi adesso volete rilasciare? Lasciate libero questo Paese, l'avete sventrato abbastanza. Rilasciatelo. Perchè i cittadini son stufi, con un punto d'IVA in piena recessione in più di cui NESSUN di voi s'è scusato. Noi siamo la voce, voi siete il nulla.
    • luisa galli 4 anni fa
      sono pienamente d'accordo su tutto quello che dice mi unisco perché sono stufa marcia di vedere quello che fanno ogni giorno per distruggere la ns bella ITALIA saluti
    • alberto cataldi 4 anni fa
      condivido in tutto!!
  • Massimo giarrizzi 4 anni fa
    Cosa ci si può aspettare dal nostro presidente, e' obbligato a difendere il suo ceto, d'altra parte nessuno ricorda che Napolitano era si nel PCI, ma faceva parte dell'ala migliorista, molto vicina a Craxi. Parlare ancora di un presidente super partes, credo sia superfluo. Ghigno del Bacco
  • antony.gentile 4 anni fa
    siamo al paradosso allo scandalo assoluto noi votiamo i politici e loro con artefizio fanno governi in odore di conflitto di interessi vedere la trasmissione la gabbia su la 7 il governo e la fondazione --- vedrò--i politici si interessano di fondazioni economiche e i loro affari ne gestiscono le leggi migliori per i loro interessi di mercato eclatante lo schifo dei nostri politici che si vendono alle lobby da molti anni la parola corruzione va immessa al parlamento e urge interrogazione parlamentare dei 5 stelle far conoscere il tutto ai cittadini italiani, ormai o si cambia adesso o mai più---------troppa corruzione ai palazzi del governo....
  • Carmine. Colantuono 4 anni fa
    Ragazzi il problema non è' la tv in se stessa.io la guardo da anni ,guardo tutte le tv, poi do un giudizio.grazie a dio siamo dotati di intelligenza.tu puoi usare tutti gli slogan positivi,ma se in tasca resto senza soldi significa che chi ci governa non usa la misura del buon padre di famiglia, per tanto va sostituito.questa e' democrazia.io insegno oramai ai miei nipoti di valutare cosa fanno i vari partiti per il bene comune,e di votare di conseguenza.la vita mi ha insegnato che si può' è si deve cambiare idea ,se essa non è' conforme al mio stile di vita.pertanto w l'onestà',l'onorabilità ,il prestigio di chi si prodica a favore del nuovo ordine morale
    • Mario Salassa 4 anni fa
      Se in Italia esiste qualcuno che andrebbe rottamato sarebbe questo campione napoletano che sono sessant'anni che succhia il sangue degli italini ma dico io sono proprio tutti imbecilli questi amministratori nostri o solamente opportunisti, rinominare Napolitano che ha 88 anni e' un vero insulto a tutta la classe giovanile italiana perche' questo determina che non c'e' di meglio. niente di piu' sbagliato, votato espressamente da due partiti che hanno pure avuto la vergogna di rifiutare Rodota e Prodi due figure che Napolitano non si avvicina per onesta avendo vergognosamente firmato tutte le sporche leggi ad personam presentategli da questo delinquente che e' Berlusconi percio' questa scelta programmata da questi PD e PDL perche' lo stato della lorda politica che vige in Italia non sia mai contaminata da gente ONESTA come sta succedendo ora che tutte le leggi promosse dal 5 stelle sono state sistematicamente rigettate e cestinate per sempre. La vergogna del nostro presidente di dare udienza immediatamente dopo la condanna di terzo grado a Berlusconi evidenzia che Napolitano ha un particolare interesse al benessere di questo delinquente che sono vent'anni che tiene in scacco la politica e che ancora oggi apparentemente e il primo orchestratore. PER FAVORE FATE UN PO' DI LARGO AI GIOVANI, QUESTA MUMMIA AL POTERE E' LA VERGOGNA DELL'ITALIA.
  • Lidia . Utente certificato 4 anni fa
    Brava, bravissima Paola Taverna!! (adesso non si può dire più neanche "grande" per non richiamare frasi di lettiana memoria...) Qualche altra presenza in tv e arriviamo al 60%...
  • annamaria . Utente certificato 4 anni fa
    quando verra' il diavolo e se lo viene a prendere?
  • alberto basile Utente certificato 4 anni fa
    E’ incredibile! Non credo a nulla di divino o di sopranaturale e, se ci credessi, questa è stregoneria ! Il re non voleva, non voleva. Ha aspettato fino all’ultimo respiro tirando il collo a se stesso e a un popolo intero, eppure, anche stavolta, pur con una triplice capriola, ha dovuto… La questione è: come diavolo fa, il lato B dell’Italia, a cadere sempre in piedi? La risposta è evidente: un potentissimo e collaudato potere di ricatto che abbraccia TUTTI i politici italiani (escluso il M5S), dall’ultimo sottosottosegretario al re compreso. Sono loro che hanno rovinato l’Italia, evidentemente per interesse… altrimenti, perché mai lo farebbero?
  • ENNIO DORIS 4 anni fa
    «I GRILLINI? LI PRENDO A CALCI IN CULO». Queste le parole ai giornalisti del leghista Buonanno http://video.corriere.it/i-grillini-calci-culo/dbc17c92-8d5a-11e2-b59a-581964267a93 Buonanno vi attende sempre sulla sua pag. Facebook https://www.facebook.com/pages/GIANLUCA-BUONANNO/147402563139
  • Giovanni Coppola Utente certificato 4 anni fa mostra
    Via il reato di immigrazione clandestina Il Senato approva l’emendamento del M5s Primo step per la modifica della legge Bossi-Fini Ci hanno promesso trenta milioni di euro, come i trenta denari dati a Giuda, in questo modo hanno tradito una intera nazione. Adesso il PD, il PDL e il M5S mi dovranno dire chi manterrà tutti gli immigrati che verrano in Italia. E quando non avranno lavoro per mesi o anni cosa accadrà? Bravi, complimenti, siete la vergogna di una nazione che sta fallendo. E vergogna anche a tutti gli italiani che hanno spinto per questa follia, siete dei geni. Il m5s non diceva questo in campagna elettorale, grillo era stato chiaro sull' immigrazione. Grillo da delle linee e i suoi fanno l'inverso: d'altronde son tutti matti che discendono da rifondazione!! ps: i grulli sanno già come risolvere il problema degli immigrati. Si ... infatti il loro programma elettorale prevede di dare un'assegno a tutti i disoccupati.
    • silvano sainotini Utente certificato 4 anni fa mostra
      E tu che soluzione hai genio? Di buttarli a mare e lasciarli crepare? E se fossero figli tuoi? Hai qualche idea da proporre o sei solo capace di criticare?
  • Marco Bollner 4 anni fa
    Spero vivamente che il secondo settennato possa concludersi al piu' presto per il bene dell'Italia........viva il M5S!!!!
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    Papa Giovanni Paolo II, incontrando i due rami delle Camere in seduta congiunta nel corso della XIV Legislatura, aveva chiesto in modo accorato ai parlamentari un "segno di clemenza". Effetti indulto 2006: Altre analisi tuttavia smentiscono l'ottimismo dei resoconti del Dipartimento di Amministrazione Penitenziaria e mostrano il repentino aumento di alcune tipologie di reati, tra le quali le rapine in banca, nei mesi successivi alla concessione del provvedimento di clemenza. ... Tanto SI SAPEVA che mica andavano a rapinare lo IOR...
    • Carlo B. Utente certificato 4 anni fa
      Dino, il Papa è solo la guida spirituale della Chiesa Cattolica. Non rappresenta Dio, nessuno può rappresentare Dio. Si può solo testimoniare il Vangelo (la parola di Dio) con il dono della Fede. Se qualcuno ti ha raccontato sta cosa ti ha detto una minchiata. Ciao.
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      Già...ma il papa non dovrebbe essere quello che rappresenta Dio in terra e che si dice sia infallibile? Certo che NON PREVEDERE che i politicazzi italiani avrebbero approfittato delle sue parole...uhmm...non è poi tanto da 'infallibile'...
    • Carlo B. Utente certificato 4 anni fa
      Lo spirito con cui il Papa si espresse non era, ovviamente, quello di salvare il culo ai colletti bianchi ma, bensì, di avere clemenza per i "poveri cristi. Fu il parlamento ad approfittarne e salvare i colletti bianchi.
  • chiari a. Utente certificato 4 anni fa
    forse si è dimenticato che con il suo incarico dovrebbe essere aldisopra delle parti forse!
  • Ernesto - La Habana 4 anni fa
    Com.ne di serv.: @ Boris V.: C'è un sotto-commento per te!
    • Boris V. Utente certificato 4 anni fa
      L'ho visto, ed è sorprendente caro!
  • maurizio p. Utente certificato 4 anni fa
    mi faccio questa domanda, per gioco, pensando che il presidente Napolitano non faccia uscite sull'amnistia a caso in questo momento politico: supponendo, ripeto per gioco, che l uscita non sia dovuta ad un atto di "umana carità", cosa spinge il presidente a fare queste affermazioni sull'indulto e M5s? Il presidente è ricattabile da qualcuno? e Su quale argomento? In politica quando uno si espone "troppo" dopo essere rimasto guardingo difficilmente, lo fa per un impPROVISA esplosione di ormoni. Questo è un parlamento di personaggi ricattabili e pieni di scheletri nell'armadio. La politica italiana è una tela di veleni e giochi di potere in cui gli interessi della gente comune non hanno alcun peso. Ragazzi se il M5s dovesse mai prendere il potere e riuscisse a mandare a casa la classe politica attuale, preparatevi perchè inizierà li la vera guerra. Eliminati i maggiordomi( letta e alfano) dovremo fare i conti con i loro veri padroni e mandanti che non stanno in italia. Sono la troika, le varie goldman , i vari standrs and poors, la bce , la germania, l'america . i poteri forti dell'economia internazionale che vogliono un italia schiva e nazione di serie b ai servizi di altri eletti. Insomma l'italia come un bell affare su cui speculare e noi destinati a divertare i servi o sciacqutti di tedeschi o chissà chi. Tutto questo non per togliere colpe al popolo italiano che per anni ha votato una certa classe politca, ha vissuto e sopportato situazioni politiche ed economiche pazzesche e chi piu ne ha piu ne metta, ma solo per dirvi che dobbiamo davvero prepararci a tutto. Forse non saremo in futuro una delle prime 10 nazioni industrializzate, non saremo una nazione che siede nel salotto buono dei g20 o di importanza internazionale, ma di sicuro saremo un popolo che sa combattere per se stesso esaprà riprendersi la dignità che per troppo tempo è stata rubata. Non sarà facile ma ce la faremo. Non dobbiamo permettere che i nostri figli diventino schiavi di qualcuno
  • giovanni p. Utente certificato 4 anni fa
    Evitare il vilipendio?!?! E come si få?! E'difficile.... Ma voglio ricordare che anche Dio,se esisterebbe,non potrebbe evitare di ricevere una lodata critica del tipo: li hai fatti a tua immaggine e somoglianza..... e hai fatto una stupidaggine!! Lui capirebbe,e' acceterebbe la critica,anche di essere stato stupido di fronte all'evidenza...ma per tanti che si credono piu' di Dio e' dificcile riconoscere la propria stupidita' in quanto affetti di imbecillita' cronica.Ma il problema resta :e' stupido Dio o chi ci crede e gli da credito!?
    • GIUSEPPE L. Utente certificato 4 anni fa
      e però un po' meglio italiano dovresti scrivere!
  • GIUSEPPE L. Utente certificato 4 anni fa
    e invece dobbiamo ringraziarlo: sta facendo di tutto per farci avere una larga maggioranza alle prossime elezioni! sempre che non aumenti il numero di elettori disonesti
  • Tifosi_si_nasce 4 anni fa
    più leggo il blog e più sono fiero di essere un Grilliano!
  • giuseppe f. Utente certificato 4 anni fa
    sono sempre di parte
  • mariateresa 4 anni fa
    DOPO CHE B. HA DATO LA FIDUCIA AL GOVERNO, LA TELECAMERA HA INQUADRATO LETTA. DAL LABIALE (MI SBAGLIO?)MI SEMBRA ABBIA DETTO: GGGGRRRAAAAAAAAAAANNNDDDEEEEEEEEEEEEE. CONTROLLATE!!!!!!!! PER FAVORE!!!!!!!!!!!!!!!!!! STO MALE!
  • Paolo Gesumunno Utente certificato 4 anni fa
    Propongo una raccolta di firme per denunciare le evidenti anomalie delle condotte politiche del "Colle" e chiedere al Presidente della Repubblica, con la massima educazione e determinata pacatezza, di abbandonare il suo incarico. Un'iniziativa meditata, circostanziata, senza scadimenti e vilipendi di sorta. Una petizine argomentata con chirurgica precisione, come negli ultimi post di Beppe Grillo e altri opinionisti commendevoli. E' necessario tradurre la consapevolezza e lo sdegno in un progetto concreto.
  • Carlo I. Utente certificato 4 anni fa
    La facessero l'amnistia e l'indulto e magari trovassero anche il modo di salvare il loro compagno di merende pregiudicato, magari ! Allora si che il M5S alle prossime elezioni arriva e supera il 51%. Sono una casta, ormai anche i sassi l'hanno capito, sono rimasti solo quelli che ancora guardano la TV. Come disse Beppe in uno dei suoi spettacoli "SPENGILA LA TELEVISIONE, TI RINCOGLIONISCE LA TELEVISIONE !!"
  • paolo b. Utente certificato 4 anni fa
    BEPPE , ritira i parlamentari !!!!
  • Luca Migliorati 4 anni fa
    Non molliamo. Non possiamo piu' tollerare le "solite" prese x i fondelli...E spazio ai giovani!!!!!!
  • alessandro giglio Utente certificato 4 anni fa
    W Pertini e W Scalfaro ogniuno coi propri limiti ma veri Presidenti.
    • Luigi Convertino 4 anni fa
      Su Scalfaro ho i miei dubbi.......
    • alessandro giglio Utente certificato 4 anni fa
      Son daccordo con te gli Uomini quelli veri si vedono nel momento del pericolo...mica un quaqquaraqquà com l innominabile...
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Sono d'accordo: un democristo, è vero, ma che ha capito subito il rischio terribile che il Sciur Pompetta rappresentava per il Paese, e lo ha combattuto con coraggio e veemenza........
    • alessandro giglio Utente certificato 4 anni fa
      Pertini. Scusami Sandro
    • alessandro giglio Utente certificato 4 anni fa
      Si perchè cosa ha fatto o detto di male fino alla fine HA DIFESO LA NS COSTITUZIONE DA QUESTI MAFIOSI. GRANDE OSCAR LUIGI SCALFARO E GRANDISSIMO SANDRO PERTONI poi ogniuno pensa e scrive ciò che vuole e pensa.
    • al rossi Utente certificato 4 anni fa
      Cosa centra scalfaro con Pertini?
    • francesca m. Utente certificato 4 anni fa
      penso che sia il peggior presidente della storia
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ..scalfaro ????????????????
  • Luigi Di Pietro 4 anni fa
    signor "monarca assoluto" Napolitano, non presidente della repubblica super partes, ma giocatore in campo (chiaramente schierato con PDL e PD-L e gli altri partiti della CASTA, contro il M5S), mi perdoni, ma: come fa ad accusare il M5S, quando questo movimento ha ridato indietro allo Stato, CIOE' A NOI (che ormai stiamo per morire di fame per mantenere LA CASTA), il finanziamento pubblico ai partiti (ben 42 milioni di euro), i suoi parlamentari (tranne i fuoriusciti/cacciati (giustamente), che si "sono accomodati a 14000 euro al mese al gruppo misto", invece di dimettersi e far posto ad altri candidati del M5S, come sarebbe stato giusto) ridanno indietro (A NOI) quasi tutto il loro stipendio da parlamentare e la diaria non rendicontata. Scusi, ma forsei lei, come tutti gli altri politici, avete mai ridato indietro qualcosa dei vostri lautissimi stipendi (CHE VI PAGHIAMO NOI CON LE NOSTRE TASSE, che ormai stiamo per morire di fame?). come fa quindi ad affermare che il M5S se ne frega di noi? Forse, mi perdoni, ma non è che invece siete tutti voi altri politici che, in realtà, ve ne fregate di noi? Mi scusi per la franchezza, non è che mi vuol denunciare "per vilipendio"? Penso di aver diritto a criticare, come ultimo dei cittadini,anche aspramente, anche ironicamente, il presidente della repubblica ...poi, per carità, posso anche sbagliarmi nella critica ...
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
    Oggi vedro' ....domani vedrete!!! Il tempo e' galantuomo
  • giuseppe o. Utente certificato 4 anni fa
    La Turco è l´emblema della bassezza intellettuale e della stupida arroganza che si incancrenisce nel cervello di questi maiali abituati per decenni a sentirsi onnipotenti. Continuano a farlo anche quando non contano più un cazzo come questa donnaccia.
  • Alessandro S. Utente certificato 4 anni fa
    Morfeo si è svegliato e ha terminato i moniti, suggerisco di convertire a carceri tutte le caserme inutizzate!
  • alessandro giglio Utente certificato 4 anni fa
    Si comporta per quello che è e per come vogliono i suoi amici a lui non frega una ceppa dell Italia ancor meno degli Italiani. Solo chiacchiere e patacche solo chiacchiere e patacche col più alto stipendio del mondo in una reggia mostruosamente dispendiosa dei ns soldi. Se una patacca non sei e non siete niente.
  • laura p. Utente certificato 4 anni fa
    E no Egregio presidente, perchè solo ora, perchè proprio ora? La situazione delle carceri si trascina da anni. Mi pare che solo pochi mesi fa Pannella fece un lungo sciopero della fame per le carcere, ma lei non disse nula, nulla di nulla. Nerssuno parlò dello scipero di Pannella per le carceri ne radio ne tv. E adesso tutta st'emergenza??? Non siamo scemi e non vogliamo essere trattati da scemi. Non insulti la nostra intelligenza.
  • Renzo Bossi 4 anni fa
    BOSSI Umberto - (ri-eletto in Lombardia) Condanna definitiva a 8 mesi per tangenti, (la maxi-tangente Enimont.) Indagato per truffa ai danni dello Stato nello scandalo dei rimborsi elettorali alla Lega Nord, che sarebbero in parte stati utilizzati dalla famiglia Bossi. CALDEROLI Roberto - (ri-eletto in Piemonte) - Accusato di truffa allo stato (artifici e raggiri per volare da Roma a Cuneo per scopi privati su un aereo di Stato). Protetto dall'immunità ministeriale, il parlamento votò contro l’autorizzazione a procedere. PINI Gianluca - (ri-eletto in Emilia Romagna) - A processo a Forlì per millantato credito. Avrebbe richiesto e ottenuto denaro da parte di un avvocato forlivese in cambio dell'impegno ad assicurargli la promozione all'esame per l'abilitazione alla professione. E' indagato anche per appropriazione indebita e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposta. Avrebbe usato lo scudo fiscale per far rientrare in Italia dalla Repubblica di San Marino 400mila euro precedentemente sottratti al fisco. Fu tra i parlamentari che in Parlamento votarono a favore dello “scudo fiscale”, a suo tempo“. CROSIO Jonny - (ri-eletto in Lombardia) - A processo a Sondrio per turbativa d’asta, concussione, corruzione e rivelazione di segreto d’ufficio con altri 20 imputati. Uno scandalo che nel 2010 ha colpito la Valtellina per il coinvolgimento e l’arresto di politici, amministratori locali, della Comunità Montana e imprenditori privati. Avrebbero esercitato pressioni su piccoli proprietari, minacciando l’esproprio, per far vendere i loro appezzamenti di terreno, a prezzi inferiori al dovuto. --- Tra Credieuronord, raggiri e fallimenti.Il sistema di potere che porta al Carroccio. http://triskel182.wordpress.com/2013/01/17/tra-credieuronord-raggiri-e-fallimenti-quel-sistema-di-potere-che-porta-al-carroccio-paolo-berizzi-e-paolo-griseri/ LE RUBERIE DELLA LEGA NORD (Speciale Presa Diretta) http://www.youtube.com/watch?v=P5jER-yKQMM
  • giovannibtut 4 anni fa
    ...ma guarda che strano, giusto ora si pensa ai problemi dellItalia...e fino ad ora? forse i problemi dell'Italia sono loro...
  • Stefano Caprio 4 anni fa
    Yes!!!
  • Daniele Bonanno (dan1978) Utente certificato 4 anni fa
    Dimenticavo...sono abbstanza d'accordo col vostro piano carceri.Ho seguito la conferenza e mi è sembrato fattibile per la maggior parte.Ora vediamo cosa ne pensa Lui che ormai li tiene tutti per i maroni.Come si può non prendere nemmeno in considerazione le vostre proposte e quelle di 8milioni e mezzo di italiani?
  • Boris V. Utente certificato 4 anni fa
    Considerando il patos con cui il presidente Napolitano ha esternato il suo pensiero, temo che il chiodo fisso in questi giorni l'abbia lui. Cittadini italiani, ma come fate a non vedere? Pillola rossa o pillola blu?
  • PAOLO C. Utente certificato 4 anni fa
    E' uscita dall'avello la mummificata delturco ed ha emesso un peto dicendo che i 5STELLE sono dei cretini... Di lei si può dire come per la Rosy Bindi:"Più carina che perspicace!"...
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Loro, invece, dopo i brillanti risultati raggiunti, sono senz'altro dei geni....
  • ingrid kuris 4 anni fa
    Vorrei sapere al momento attuale, quanti detenuti per reati fiscali sono nelle carceri italiane e che effetto avrebbe l'indulto di cui si parla nel "risolvere" il problema del sovraffollamento carcerario in relazione ai detenuti per tali reati. Mi sembra che il problema delle carceri sia dovuto ai detenuti in attesa di giudizio, a detenuti coinvolti in traffici di droga e disgraziati vittime della Bossi_Fini. Grazie!
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Sono una totale incompetente Ma quanti anni ha San Vittore ? Il carcere di Napoli e Redibibbia di Roma ? E molti altri e quelli costruiti su cui ci fu un inchiesta e quelli nuovi non utilizzati e ........... La mancanza di dipendenti addetti e le leggi inique che incarcerano per reati assurdi e i braccialetti elettronici acquistati e mai usati. Stai a vedere che fra un po' come già ieri sera in tarda serata qualcuno indicava daranno in appalto anche le galere . In America incarceravano ragazzini per nulla pur di guadagnarci, vi immaginate in Italia ? signor Napulitano se voleva sollecitare il parlamento ad occuparsene ha scelto l'indirizzo sbagliato Qui nessuno è stupido, dalle mie parti si dice che non c'è scritto in fronte sale e tabacchi. Ai clericali una parolina nell'orecchio : Avete girato la testa dall'altra parte su leggi alla Giovanardi Su quella che condannava i poveri cristi che arrivavano a bussare alle vostre porte per un tozzo di pane. Farisei ipocriti! Dare ""conforto ai carcerati"" non significa scarcerarli , Il perdono richiede pentimento, rileggetevi il Vangelo Magari mettete a disposizione qualche vostro albergo esente da IMU ""Alloggiare i pellegrini"" Ripassatevi un po' di catechismo
  • Davide G. Utente certificato 4 anni fa
    Menomale che c'è Lui che ci tiene al paese e che ne cura gli interessi in modo equo per tutti, altrimenti chissà in che stato pietoso sarebbe l'Italia. Invece, grazie anche a lui, il nostro beneamato paese prospera e la gente è felice al punto che i giornali sono in crisi perché non sanno di cosa scrivere. E' in questi momenti che mi sento veramente orgoglioso di essere italiano. Grazie Presidente!
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
    Peccato che la taverna se ne sia andata capisco lo schifo nel mischiarsi con quella gentaglia dei partiti ma li stava demolendo strappando applausi da tutto il pubblico speriamo che la prossima volta sappia resistere e smerdare questa fogna di politicanti per come si deve e come si meritano
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      Cara Taverna, dura che dura è meglio ;)
  • Giuseppe Annulli 4 anni fa
    Non sono affatto convinto che lo scopo ultimo delle parole del pres. della R. sia quello di favorire Berlusconi; così come non sono affatto convinto che il bersaglio unico delle sue affermazioni sia il movimento *****. Leggo invece e verifico che certe affermazioni del post coincidono con quanto detto questa sera ad otto e mezzo dall'europarlamentare europeo della lega Salvini: una per tutte "Le carceri sono piene perché molte sono inutilizzate, perché leggi inutili e dannose come la Fini-Giovanardi sono in vigore, perché i cittadini extracomunitari e comunitari detenuti non vengono mandati nel loro Paese a scontare la pena." Sono daccordo che la legge Fini-Giovanardi rappresenti un retaggio storico di una certa cultura di destra che sembra non voler morire mai; ma sono anche dell'idea che un certo numero di carcerati è lì per reati quasi insignificanti. Del resto lo sappiamo tutti che in galera ci finiscono sempre i pesci piccoli perchè quelli grandi vengono affidati ai servizi sociali. Un saluto a tutti i commentatori, alcuni dei quali fanno venire... il latte alle ginocchia!
  • Ernesto - La Habana 4 anni fa
    ¡¡¡HOLA GIORGIO NAPOLITANO!!! QUESTO SI' CHE E' UN CAPO DI STATO: "Mi dispiace. Ma io non voglio fare l’imperatore. No, non è il mio mestiere. Non voglio governare, né conquistare nessuno; vorrei aiutare tutti se è possibile: ebrei, ariani, uomini neri e bianchi. Tutti noi, esseri umani, dovremmo aiutarci sempre; dovremmo godere soltanto della felicità del prossimo. In questo mondo c’è posto per tutti: la natura è ricca, è sufficiente per tutti noi; la vita può essere felice e magnifica. Ma noi lo abbiamo dimenticato. L’avidità ha avvelenato i nostri cuori, ha precipitato il mondo nell’odio, ci ha condotto a passo d’oca a far le cose più abiette. Abbiamo i mezzi per spaziare, ma ci siamo chiusi in noi stessi; la macchina dell’abbondanza ci ha dato povertà; la scienza ci ha trasformato in cinici; l’abilità ci ha resi duri e cattivi. Pensiamo troppo e sentiamo poco. Più che macchinari, ci serve umanità. Più che abilità, ci serve bontà e gentilezza. Senza queste qualità, la vita è violenza, e tutto è perduto. L’aviazione e la radio hanno riavvicinato le genti. La natura stessa di queste invenzioni reclama la bontà dell’uomo, reclama la fratellanza universale, l’unione dell’umanità. Perfino ora la mia voce raggiunge milioni di persone nel mondo, milioni di uomini, donne , bambini disperati. A coloro che mi odono, io dico: non disperate, l’avidità che ci comanda è solamente un male passeggero. L’amarezza di uomini che temono le vie del progresso umano, l’odio degli uomini scompare insieme ai dittatori. E il potere che hanno tolto al popolo, ritornerà al popolo. E qualsiasi mezzo usino, la libertà non può essere soppressa. Soldati! Non cedete a dei bruti! Uomini che vi sfruttano! Che vi dicono come vivere! Cosa fare! Cosa dire! Cosa pensare! Che vi irreggimentano! Vi condizionano! Vi trattano come bestie! Voi non siete macchine, voi non siete bestie, siete uomini!" Questo sì che è un Capo di Stato. Ma le parole sono di un comico! Hasta pronto.
  • AL - 2012 4 anni fa
    oggetto del post semplicemente perfetto, "Cercate la verità solo la verità vi renderà veramente liberi" .
  • Daniele Bonanno (dan1978) Utente certificato 4 anni fa
    A me la Taverna stà facendo un ottima impressione. L'ho appena sentita alla Gabbia e ha tenuto botta a quelle 2 disgraziate....maro'... Cmq a me dispiace Sig.Presidente ma ormai non riesco più a fidarmi di nessuno di voi. Bisogna metterlo nei primi articoli della costituzione che vorreste riscrivere:Al fine di proporre un modello di politica credibile si esige che i politici e le loro politiche siano trasparenti oneste sincere e soprattutto disinteressate;ciò eviterà al cittadino di essere malpensante creando cosi un clima di onestà e credibilita nelle/delle istituzioni.
  • cristiano devoti 4 anni fa
    A ben pensarci trovo questa questione dell'amnistia e dell'indulto una bufala semantica:che significa cancellazione della pena e del reato?Restituire un detenuto alla società italiana significa consegnarlo alla disoccupazione sicura,alla disperazione di una esistenza precaria,alla impossibilità di far contare la propria opinione,salvo che non si allinei con il pensiero dominante,alla impossibilità di far emancipare i propri figli,perchè ormai studiare è un lusso.Ora capisco perchè molti detenuti tra la morte civile e la detenzione preferiscono la seconda,riempiendo nuovamente le carceri :è una pena meno dura!Ma se così è per molti, non lo è certamente per tutti....
  • Carlo B. Utente certificato 4 anni fa
    La fondazione "Vedrò" di letta e alfano Sponsors: Enel, Eni, Edison, Telecom Italia, Vodafone, Sky, Lottomatica, Sisal, Autostrade per l’Italia, Nestlé, Farmindustria, il gruppo Cremonini. Il giornalista ad Alfano durante una conferenza stampa di 5 ministri tutti appartenenti alla fondazione "Vedrò" :"Sig ministro, come farete a decidere eventuali finanziamenti agli sponsors della fondazione vedrò dove siete tutti e 5 dentro?" ...pausa.. Alfano si guarda attorno e poi dice: "Non saprei come rispondere, lo chieda a chi si occupa della contabilità della fondazione!" Ricordo che angelino "pesce palla" alfano è: Ministro dell'Interno e Vice Presidente del Consiglio. Capite in mano a chi siamo?
  • claudio rizzo Utente certificato 4 anni fa
    Anche la presunta imparzialità di Napolitano è caduta definitivamente. Adesso anche "il popolo bue" se ne è reso conto. In realtà già da tempo lo sospettava: il fatto che Napolitano sia stato rieletto e voluto con tanta insistenza dai Partiti dhe ci hanno governato negli ultimi 20 anni...il fatto che ultimamente pianificava le sue uscite con roboanti discorsi del nulla (non dice nulla ma intanta si prepara il terreno per quello che è il suo vero obiettivo... Bel tipo che sei Napolitano, anziano ma non saggio. ê come il lupo che perde il pelo ma non il vizio. E sí il vizietto dei palazzi di Roma. Bravo Napolitano, bravo!
  • luca a. Utente certificato 4 anni fa
    QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA??!?!?!?!?!?!?!?!?!?!??!?
  • Carmine. Colantuono 4 anni fa
    Rispondo a bando l'euro.io grillo nun lo conosco ,ma so per certo che i sordi che se suda so onesti ,no come gli amici tua che vo divenne.so mariuoli l'amicizia tua e nun va bene,tanto dovete arriva' dar giudice più' onnipotente(Gesù' Cristo) ,ma si nun credi manco alui dovrete soffri' pene infernale.
  • Luca 4 anni fa
    Essere traditi da chi ci dovrebbe difendere dai delinquenti è riprovevole
  • fabio pesce 4 anni fa
    Stasera ore 21 sondaggio su Class TV. Domanda ai telespettatori: sei d'accordo con ciò che ha detto Napolitano oppure con Grillo? Risultato: Napolitano 25% - Grillo 75% A dispetto di quello che vuole far credere l'informazione di regime sembra proprio che la gente si stia svegliando. Forza sempre M5S!
  • aniello r. Utente certificato 4 anni fa
    GRANDE TAVERNA ALLA GABBIA.... CONTRO LE SGRILLETTATE DEL PD-L E PDL....
    • NANDO C 4 anni fa
      Una ferrari con due panda affianco..una bomba, grande!!
  • al rossi Utente certificato 4 anni fa
    In una vera democrazia,si dovrebbe poter esprimere liberamente il proprio pensiero anche sul capo dello stato,il reato di vilipendio mi sembra proprio una cosa italiana,comunque 60 anni in parlamento devono essere proprio duri,in mezzo a tutte quelle poltrone,con quegli orribili velluti,i valletti che ti servono,che vita grama.
  • Grillo il gemello 4 anni fa mostra
    Grulli, ma quella rozza borgatara e cazzara della Taverna, da dove è uscita fuori? Da Regina Coeli?! BUAHAHAHAHAHAHAH!!! Per carità! Non vi si può vedere...
  • ema dell Utente certificato 4 anni fa
    “Cercavamo una porta per uscire. Eravamo prigionieri del buio. Pensavamo di non farcela. Ci avevano detto che le finestre e le porte erano murate. Che non esisteva un’uscita. Poi abbiamo sentito un flusso di parole e di pensieri che veniva da chissà dove. Da fuori. Da dentro. Dalla Rete, dalle piazze. Erano parole di pace, ma allo stesso tempo parole guerriere. Siamo diventati consapevoli, il paese è in macerie lo sappiamo ma ora conosciamo la strada, vediamo un futuro , forse un futuro più povero ma sarà una Italia più vera e sarà bellissimo farne parte” Beppe Grillo, Tsunami Tour Roma 22 febbraio
  • lucia c. Utente certificato 4 anni fa
    Sig. Presidente io ho solo 6 anni meno di Lei,mi vergogno a dirlo ma ho anche votato per due volte la persona che adesso godrebbe dei benefici che Lei, con tanta passione, si accinge a voler proteggere con una legge appropriata.Ma anche se non lo fosse,le sembra il momento di incaponirsi in una faccenda del genere?Sono anni,molti molti anni, che la vergogna più assoluta regna nelle nostre carceri.Gli italiani si suicidano per mancanza di lavoro e per fallimenti!!,Lei invece di preoccuparsi che per disperazione non aumenti la delinquenza,vuole mettere fuori chi ha già commesso reati?? Caro Presidente,mi dia retta non potete più prendere per i fondelli il popolo Bue.Grazie ai GIOVANI e alla RETE come dice BEPPE GRILLO. Loro non sono come quelli della nostra generazione,analfabeti all'80%, che avete soggiogato e rigirato a vostro piacimento per 40 anni come marionette sia a destra come a sinistra e al centro.Berlusconi esiste perchè lo schifo della politica corrotta ha radici profonde e molto lontane.IO non voglio essere insultata da lei perchè ho votato e voterò 5 STELLE.Perchè VOGLIO ed ESIGO che quelli della sua e mia generazione si tolgano DAlle Palle e SUBITO perchè di danni ne abbiamo fatti abbastanza.Si goda la sua più che LAUTA pensione e io mi accontento della mia più che misera pensione.Ma abbiate la decenza di sparire dalla circolazione un passo prima della Catastrofe.Che i nostri figli e i nostri nipoti abbiano ancora un briciolo di tempo per mettere una toppa a questo ENORME DISASTRO provocato dalla lurida e vergognosa sete di Potere e di insaziabile arricchimento economico.I vostri parenti sono al sicuro fino alla settima generazione,i nostri poveri giovani avranno l'amaro compito di mettere insieme i COCCI.Mi viene il Vomito quando sento ancora dire che volete salvare l'ITALIA.HA ragione GRILLO !Dovete andare via TUTTI,perchè il migliore HA LA ROGNA.LA cosa peggiore è che quelli della mia età hanno il cervello cotto dalla televisione.WW 5 STELLE
    • Morena . Utente certificato 4 anni fa
      Sei una gran persona
    • PAOLO PETRAROLO Utente certificato 4 anni fa
      Sono orgoglioso che in questo paese ci siano ancora persone come lei.
    • dario lampa 4 anni fa
      G R A N D I S S I M A !!!!!!
    • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
      sono orgoglioso di avere compagni di viaggio come te, Lucia.
  • Stefano Passeri 4 anni fa
    Che c'è dietro? Che maneggia il Nano per ottenere questo favore? Non ci arriva nessuno? .... Rivelazione di qualche segreto di stato?
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Bene la signora taverna ha la verve giusta per replicare al capo dello stato che da ieri e anche il segretario dei due partiti
  • Bandolero 4 anni fa mostra
    Grillo, vergognati! Con adsense quanto guadagni? Hai mai pensato di mettere al posto qualche link verso associazioni caritative ad esempio?
  • Carmine. Colantuono 4 anni fa
    Avanti tutta grillo e grillini.i grillini sono gente che si alza al mattino per andare a lavorare per 1000 euro al mese( mortacci vostra e dei vostri avi).ma vedo la gongna a breve per tutti i politici che hanno rubato .a morte sui patiboli
  • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
    chiagne e fotte chiagne e fotte UUUE', NU MOMENTO ... e mo' basta! ... è arrivata ll'ora ca ve facimme accumincià a chiagnere 'o veramente W IL M5S GRAZIE BEPPE
  • Riccardo Prosperi 4 anni fa
    Carissimo Beppe, Finalmente ascolto parole chiare sulla intrigata situazione. L'energia con cui rivendichi la dignità e la visibilità, agli occhi poco vedenti del Presidente della Repubblica (che dichiarò di non aver sentito il Bum!), di molti milioni di italiani che hanno votato 5 Stelle, mi ha fatto risentire vivo. Forza così! Facciamoci sentire! Un abbraccio! Riccardo Prosperi
  • Antonio Conversano 4 anni fa
    Carissimo Presidente Napolitano, noi due siamo coetanei, voglio credere che lei è in buona fede, riguardo l'indulto e lo svuota carceri da lei proposto ai partiti che vi sono affezionati. Il popolo Italiano non dimendica le tante leggi porcate, ed ad personam promulgate da lei, si ricordi che nel parlamento Italiano ci sono oltre 50 (cinquanta) parlamentari con diverse condanne. Quando si decide di far polizia nel parlamento? Se vuole che il Popolo Italiano crede alla suo buonismo, informi tutti i cittadini che la sua richiesta non vale per i politici che hanno rubato e impoverito questa povera Italia che lei doveva è che deve difendere dai condannati, che conoscete benissimo. Per liberare dal carcere i poveri malcapitati e i non pericolosi per la popolazione,sono d'accordo, ma il momento scelto mi fa credere che si stà preparando un'altra porcata. Spero di essere smentito da un comportamento da Presidente di tutti gli Italiani, e non di parte. Le chiedo se preferisce parlamentari condannati per frode al popolo Italiano, oppure Parlamentari con la fedina penale PULITA che lasciano MILIONI di euro alle casse del Popolo Italiano. Cordiali saluti.
  • Fabrizio Massari Utente certificato 4 anni fa
    Il 1° comma dell’art. 75 della Costituzione recita: “E` indetto referendum popolare per deliberare l'abrogazione, totale o parziale, di una legge o di un atto avente valore di legge, quando lo richiedono cinquecentomila elettori....”. L’elezione del Presidente della Repubblica, in quanto votata dai due rami del Parlamento, è indubbiamente un ATTO AVENTE VALORE DI LEGGE, addirittura costituzionale. Prescindendo dall’art. 138 (che regolamenta delle modalità, non dei gradimenti) e se resta vero che è consentito tutto ciò che non sia espressamente vietato , MI chiedo e VI chiedo se la permanenza nel ruolo di ‘rappresentante di tutti i Cittadini italiani’ sia, quindi, sottoponibile a consultazione referendaria abrogativa. Coi milioni di voti che il M5s ha preso e con l’indigeribilità di queste ‘larghe intese’ da parte di moltissimi, sia a sinistra che a destra, mettere insieme 500.000 firme dovrebbe essere un gioco da ragazzi….ma che potrebbe finalmente mettere fine a tutte le squallide schermaglie (mediatiche e/o istituzionali) cui assistiamo ogni giorno; salvo che -davanti a tanto umiliante prospettiva- re Giorgio 2° non si dimetta spontaneamente prima, semmai non appena divulgata la relativa notizia programmatica. Mi scuso fin d’ora della eventuale insostenibilità di quanto ho scritto, pur restando convinto della sua ‘non assoluta peregrinità’. Non sono un costituzionalista; quindi, Ubi maior…..! Ciao a tutti. (Fabrizio, da Modena)
    • luca . Utente certificato 4 anni fa
      Firme? Oh Fabri',ma che firme e firme! Ma non te lo ricordi che fine anno fatto quelle presentate da Grillo e M5S qualche anno fa'? sparite in qualche cassetto,totalmente ignorate. In altre parole:ci si sono puliti il cvlo con quei fogli.
  • sal. d'am. Utente certificato 4 anni fa
    Egr.Sig.Napolitano,ormai è evidente a tutti che lei non è piu il presidente della REPUBBLICA ITALIANA(a mio modesto parere,non lo è MAI stato). Per il bene dell'ITALIA si D I M E T T A e vada a fare il nonno.
  • maurizio tesei Utente certificato 4 anni fa
    Quelli i quali pongono le questioni in certi termini perchè hanno i figli da mantenere............................oh yeh! Quelli che pensano sempre a una cosa sola, perchè è quasi sempre giusta......oh yeh ! Quelli che hanno un pensiero fisso e se ne fregano della Casta pensando solo all'interesse della gente..........oh yeh ! Quelli che dicono così perchè sanno bene qual'è la tragedia delle carceri...oh yeh ! Quelli che non gli va mai bene ciò che fa la Casta, ed hanno sempre qualcosa da dire, perchè hanno sempre ragione....oh yeh ! Quelli che,infine,continueranno sempre, con piglio e diplomazia,la costante ricerca della democrazia................oh yeh ! Maurizio Tesei
  • salvatore . Utente certificato 4 anni fa
    LA FARSA come volevasi dimostrare il voto di fiducia era solo una farsa studiata a tavolino per non perdere i consensi sia del pd sia del pdl l'va deve aumentare .... il pdl si tira fuori poco prima ,il pd lo vota dando la colpa al pdl che che svoleva uscire dal governo per salvare il pupillo del presidente della republica il pdl sogghigna e alle prossime elezioni il pdl potrà dire che loro non hanno aumentato l'iva sulla decadenza il presidente della republica mette in piedi la farsa ,tu pd vota compatto perchè la legge è uguale per tutti,tu pdl anzi tu berlusconi visto che decidi tutto tu all'ultimo secondo dai la fiducia dicendo menzogne che è per il bene del paese,il resto ci penso io .. un bel indultino una bella amnistia e voliè i giochi sono fatti....... aveva ragione silvio quando ha detto che chi vota a sinistra è un coglione non solo le prendiamo dallo psiconano ma il pd che fotte i suoi stessi elettori...... ero un coglione anch'io ma il movimento 5 stelle mi ha fatto aprire gli occhi e ho visto la luce
    • charles bronson Utente certificato 4 anni fa
      bravo Salvatore , ho pensato le stesse cose . Questi sono peggio dei serpenti a sonagli , con tutto il rispetto per le povere bestiole .Sono malvagi e marci fino al midollo , sono capaci delle più infide strategie condite di falsità e recite degne dei migliori attori tragicomici . Mi dispiace molto per i ragazzi 5S che se li trovano ogni giorno davanti in parlamento , deve essere un vomito continuo.
  • roberto fiaschi Utente certificato 4 anni fa
    inanzi tutto grazzie beppe grillo di aver creato il movimento 5 stelle e sono orgoglioso di farne parte,io misento rapresentato solo da voi del 5 stelle,il discorso che a fatto ieri il presidente napolitano mi a offeso...
  • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
    Aho'...so' entrati i Corazzieri der Presidente...Tal Liverani e Grillo il Gemello...tranquilli, sono quelli di Crozza quando imita Napolitano, non sono pericolosi, sono solamente della Sega Nodde...:)))))))
  • Grillo il gemello 4 anni fa mostra
    Grillo, quindi i tuoi deputati fantocci "operano" a Montecitorio per il bene degli italiani... Eh sì... Soprattutto oggi, quando hanno presentato un emendamento al Senato per annullare il reato di clandestinità. Che cittadini in gamba! L'orgoglio della nazione! Della nazione tunisina, algerina, marocchina, romena, albanese, moldava, cinese, marocchina, ecc, ecc... Tutte fuorché quella italiana! AHAHAHAHAHAHAHAHA!!!
  • Alessio Niero 4 anni fa
    Cari M5S,avete proposto l’emendamento contro il reato di immagrazione clandestina...peccato,vi avevo creduto fino ad ora,che faceste qualcosa per noi ITALIANI...ora il mio voto torna alla Lega...come molti miei conoscenti. Addio fanfaroni,tutti chiacchiere e distintivo.
  • carlo P 4 anni fa
    Ho raccolto qualche commento facendone una sintesi per non essere ripetitivo: con grande civiltà e senso delle istituzioni possiamo rimproverare al Presidente Napolitano di essere in ritardo ( che cosa ha fatto sul problema delle carceri. in anni di attivià politica ? Naturale che vi sia il sospetto di un suo intervento versus politici ed super-burocrati. I commenti sprezzanti di politicanti lo sono altrettanto La richiesta di dimissioni che sento da fare da molti ha qualche motivazione che Lei non condividerà ma (Lei che è uomo di cultura ) ricordi l'aneddoto di Aristarco e l'umile ateniese che senza saperlo stava votando il coccio per esiliarlo: è il parere di molti e dunque per favore si dimetta. era facoltà del Presidente porre all' attenzione il problema ma secondo me non poteva nè doveva dare la soluzione poteva infatti porre all'attenzione il problema dei carcerati ma nel modo piu assoluto non poteva suggerire l' amnistia e l' indulto. Che l'abbia fatto fa pensare e la relativa scarsa distanza dal voto di fiducia a Letta, pure : Che poi affermi d'aver atteso che si calmassero certe polemiche ha il senso dell'”escusatio non petita” (lat .scusa non richiesta) Quanto al problema dei carcerati che debbano scontare la pena mi pare ovvio, che debbano farlo in situazioni umane altrettanto ovvio ( per me anche se molti hanno spirito di vendetta) ma allora si deve farlo con il lavoro SI VENDANO LE CARCERI IN CENTRI STORICI, SPAZI URBANI AMBITI DAL MERCATO IMMOBILIARE E COI RICAVI SI COSTRUISCANO NUOVI CARCERI ( ANCHE PREFABRICATI, magari un pò meglio di quelli di dell'Aquila) ma che siano costruiti dagli stessi detenuti col il loro lavoro e poi che all'interno vi sia spazio per il lavoro!!!
    • rino lagomarino Utente certificato 4 anni fa
      +Anche questa potrebbe essere una delle tante soluzioni anche definitive sempre migliore che un indulto o una amnistia svuotacarceri solo provvisoria
  • antony.gentile 4 anni fa
    esistono due governi il primo-letta alfano quello a vista di tutti i media poi il trucco quello dei carbonari gianni letta e nipote con super visor il capo del colle siamo in attesa del grande accordo sotto banco ad oscure degli italiani presi per i fondelli è in arrivo il salvacondotto e finta amnistia e indulto ennesima alckimia del letta gianni grande stratega berlusconiano deve molto a Berlusconi e tra di loro è in mezzo napolitano ha che titolo non si sa malgoverni di trenta anni di inciuci di casta....
  • Alberto Barsotti Utente certificato 4 anni fa
    Una persona anziana, un vecchio comunista, un complice nel determinare la situazione in cui il paese si trova. Soprattutto un difensore del sistema, dell’apparato che da decenni crea i problemi, li denuncia, non è capace di risolverli ma promette ai cittadini di essere in grado di farlo. E gli italiani, di elezione in elezione, ci credono, ci hanno sempre creduto e, per la maggior parte di loro, continuano a crederci. Votano ancora PD o PDL. Il sistema. Un’ interessante definizione di stupidità : “chi continua a fare la stessa cosa, nella stessa maniera, aspettandosi ogni volta un risultato diverso”.
  • Sam D. Utente certificato 4 anni fa
    La situazione delle carceri italiane (perennemente sempre la stessa) non è altro che il colpo in canna pronto a essere sparato quando la situazione politica lo richiede, cioè quando la politica è in (grosse) difficoltà e nel nostro caso la paura fottuta di vedere M5S al timone del paese Italia. Presto, molto presto vi manderemo tutti a casa ma prima vi sarà richiesto di restituire il danaro che avete sottratto al popolo italiano sovrano. Ricordatevi che il M5S non è un partito politico, esso è TUTTI i cittadini di questo paese che si sono davvero stufati di Voi.
  • Rocco 4 anni fa
    Hai ragione Grillo, CCA' NISCIUNO E' FESSO. INFATTI NEMMENO GLI OTTOMILIONIEMEZZO DI CITTADINI ITALIANI CHE TI HANNO VOTATO SONO FESSI!! MA SARANNO I VERI FESSI TUTTI COLORO CHE TI RIDARANNO IL VOTO!!!
    • Massimiliano Princigalli Utente certificato 4 anni fa
      Io sono fesso. Tu, parafrasando l'onorevole Turco (ex Ministro della Salute, in Parlamento da SETTE legislature, quindi proprio innocente dallo sfascio sociale del Paese e perchè no, anche delle carceri).... sei un cretino!
    • Boris V. Utente certificato 4 anni fa
      Il fatto stesso di credere che abbiamo dato il voto a Grillo mette in chiaro il vuoto che regna all'interno della tua scatola cranica.
    • Vincenzo Varone 4 anni fa
      ...bravo!!! dai il tuo voto ai tuoi padroni ladri come hai fatto negli ultimi 20 anni e sarai pecora ma contento...
  • Carlo Marchiori Utente certificato 4 anni fa
    Io sono fesso
    • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
      Carlo...d'accordo...ma non fartene un motivo di vanto, pero'.
    • Gherard 4 anni fa
      Volete eliminare il reato di clandestinità??? Meritate uno sputo in faccia!!!!!!!!!!!
    • Ernesto - La Habana 4 anni fa
      ????????????????????????????????????? ?????????????????????????????????????? ?????????????????????????????????
  • antonio B. Utente certificato 4 anni fa
    Questo è un bellissimo post, dobbiamo però trovare il modo di farlo arrivare alla gente, non può bastare il blog. La gente sta per strada, guarda la televisione. Se riusciamo ad arrivare alla gente con i nostri messaggi (come questo post, pulito, preciso, senza offese inutili, ben circostanziato e senza slogan fritti e rifritti) alle prossime elezioni......sarà un'altra musica!!!!
  • Grillo il gemello 4 anni fa mostra
    Grulli, e quindi avete presentato un emendamento al Senato per eliminare il reato di clandestinità... Voi sì che sapete quali sono le priorità degli italiani! Ma guarda un po' che politici attenti alle esigenze dei loro concittadini! Non c'è che dire... avete proprio a cuore la sorte degli italiani. Ci tenete così tanto che fate di tutto per farli buttare fuori di casa dai clandestini, in modo che possano emigrare in un altro Stato al più presto possibile! AHAHAHAHAHAHAHA!!!
  • Carmine. Colantuono 4 anni fa
    Stavo studiando psicologicamente il negare e rinnegare il m5s,e mi chiedevo il perché' tutti gli schieramenti politici avessero ribrezzo di questa cosa anomala (m5s). I militanti e simpatizzanti non è'altro che ex militanti pdl-pd-l,delusi dalla loro abnegazione al dio denaro,e ostacolare in tutti i modi il m5s dando tutte le colpe dei loro misfatti su di esso.ma il m5s non ha responsabilità' sui loro volutamente danni a scopo veniale e pertanto sale di gradimento.ora lo stato d'animo dei pappa che fino ad ora ci hanno governato(malissimo) e saranno circa 9000 persone tra cui senatori,ministri,portaborse ecc....in più' aggiungiamo gli amici,gli amici degli amici ecc.questi arrivano più' o meno 15milioni di persone(i disonesti).perciò è' fatta il m5s alle prossime elezioni sarà' di circa 30 milioni di iscritti. E sarà' così' senza se è senza ma.avanti così' nuovo ordine morale(m5s).
  • nicola s. Utente certificato 4 anni fa
    se vule chiudere in bellezza la sua carriera ,si dimetta e chida scusa al popolo italiano per gli errori commessi.
  • Grillo il gemello 4 anni fa mostra
    Grillo, quindi i tuoi deputati fantocci "lavorano" per il bene degli italiani? È così che hai sempre detto, no?! Certo, in particolar modo oggi, quando hanno presentato un emendamento al Senato per cancellare il reato di clandestinità. Che cittadini modello! L'orgoglio della nazione... Della nazione romena, albanese, cinese, moldava, filippina, cubana, marocchina, tunisina, etc, etc... Tutte tranne quella italiana! AHAHAHAHAHAHAH!!!
    • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Gli esseri umani muoiono in quanto mortali...la tua cretineria e' invece sovrumana, immortale. Ma anche triste.
  • carmine cogliandro 4 anni fa
    Questa volta il Presidente ha detto una grande cavolata perchè il M5S è l'unico partito che difende la gente; poi all'interno dei partiti c'è sempre la persona seria e chi è meno seria ma, ricordatevi, che c'è sempre qualche "isolato" onesto che tenta di difendere la gente senza nessun interesse. Certo, il Presidente ha detto una cavolata, mai voi non potreste "sfriguliarlo" di meno? Mettetevi nei suoi panni: l'Italia affonda e lui, poverino, cerca di salvare il salvabile con tutti quei caimani attorno, che dicono tutto e il contrario di tutto, non è un compito facile, dopotutto aveva deciso di lasciare la Presidenza. Lasciatelo un poco in pace.....
  • Tiziano Tessari Utente certificato 4 anni fa
    Spero solo in una grande manifestazione del M5S contro questa massa di Los Voladores alla Castaneda!! Non so come la pensano i deputati e senatori del M5S, ma se dovesse passare un qualche indulto o grazia dove il nano ne guadagna, ci starebbe bene una dimissione di massa di tutti dal parlamento, sullo stile di quanto annuciato e mai fatto dal PDL per il nano!! A mio avviso questo era stato contrattato, ossia le dimissioni o un intervento divino ad hoc!! Stanno ingannado la popolazione con falsi proclami chiesti dall'Europa sulla giustizia, per nascondere l'indulto o la grazia a B. e a qualche centinaio di colletti bianchi che ne benificerebbero!! Sig. Presidente invece di pensare a svuotare le carceri, si presenti alla Procura di Palermo....devono chiederle alcune cose!!
  • mat 4 anni fa
    Credo che Il PD abbia trattato (scambiato) l'impunità a Berlusconi (con l'amnistia) con il sostegno all'attuale governo.... alla faccia degli Italiani che ne subioscono le conseguenze....
  • Pietro Z. Utente certificato 4 anni fa
    I milioni di italiani sulla soglia della povertà per le massime istituzioni valgono meno dei profughi che giustamente fuggono da guerre che non abbiamo certo creato noi. Primo dovere costituzionale dello stato è tutelare i propri cittadini e fare sacrifici, l'apparato statale, e non come ora che nessuno rinuncia ai propri scandalosi privilegi. Tagli alle province, regioni, ai deputati e senatori, pensioni e stipendi d'oro, funzionari pagati a peso d'oro, funzionari rai, telecom, alitalia, inps, agenzia delle entrate, ecc. ecc. pagati milioni di euro dei soldi pubblici tanto per dire che nulla è cambiato, anzi. E pensare che Obama, poveretto, sopravvive con 300.000 dollari all'anno mentre il nostro pensionato da 90.000 euro al mese ha dovuto essere nominato ad altro prestigioso incarico per poter tirare a campare. Il M5S avrà i suoi difetti di gioventù ma credo sia l'unico da votare sperando che ci si ricordi di quello che è stato fatto, tante promesse mai realizzate. Ormai ci si sente cittadini italiani solo quando si pagano per dovere le tasse ma in quanto ai diritti non ne abbiamo più, forse sono stati trasferiti ad altri cittadini. Un profugo che dorme per un paio di giorni all'aperto fà scandalo mentre migliaia di terremotati nei container per decine di anni è la normalità. W l'italia.
  • Leo Kama 4 anni fa
    Secondo me l'unica cosa che resta da fare al M5S è quella di dare le dimissioni di tutti i parlamentari e lasciare che il resto dei partiti partecipi allo scempio che stanno compiendo di questa povera nazione... almeno non saranno più accusati di nulla... ci si dovrà sedere sulla sponda del fiume e aspettare che passi il morto... poi alle prossime elezioni portare all'attenzione degli elettori il risultato di questo governo scellerato e sperare di ottenere il 51%... lottare contro i mulini a vento non porta da nessuna parte... tranne che dare loro delle ingiuste giustificazioni e appigli... toglietevi di mezzo e aspettate in silenzio... tanto a breve o scoppierà una rivoluzione culturale o una rivoluzione civile... non ci sono alternative... è un schifo...
  • giuseppe bertorelli Utente certificato 4 anni fa
    Ringrazio quelle persone, le quali manifestano pubblicamente, di non essere rappresentati dal Signor Presidente Innominabile Giorgio Napolitano. Mi fà un'iimenso piacere condividere con altri il mio pensiero. Pensare che siamo gestiti da personaggi "arrafoni" che con la loro prepotenza ed arroganza hanno distrutto il nostro Paese. L'unico Presidente della Republica Italiana degno di questo titolo si chiamava Sandro Pertini.
  • Gerardo Di Cola Utente certificato 4 anni fa
    Contestati Letta e Barroso a Lampedusa,contestato Napolitano per aver parlato di indulto e amnistia, contestato Berlusconi per la marcia indietro sulla fiducia, contestato il governo per l'aumento dell'IVA... Politici, ma dovete volete arrivare? Non capite che gli italiani stanno per esplodere. Se domani aumenta la benzina, chiedo agli italiani di fare qualsiasi sforzo per non prendere la macchina. Consumate il minimo indispensabile! Può essere una banalità e una piccola cosa ma bisogna mandare ulteriori segnali di disaffezione verso i consumi. Gli imprenditori, che già sono molto agitati, si ribelleranno per disperazione e, forse per la prima volta nella storia, cercheranno l'appoggio degli operai per uno scontro con il potere politico inedito e auspicabile.
  • Simone Pignoli 4 anni fa
    Sono pienamente d'accordo con il post: questo interesse da parte di Napolitano è molto più che sospetto, proprio perché molte volte si è denunciata la situazione disastrosa delle carceri italiane senza che nessuno prendesse provvedimenti. Ora che tocca ad un pregiudicato d'elite ci si affanna a preparargli indulti, amnistie... E chissà cos'altro. Provo vergogna, ancora una volta, una volta di più.
  • Teresa J. Utente certificato 4 anni fa
    CHISSA' per quale motivo Napolitano vuole ancora sedere su quella poltrona e prendere quel GROSSO STIPENDIO? sta pensando a farsi una tomba tutta d'oro? Qual'é Presidente questa voglia che non riesce a toglierse che costa cosi tanto? NON SAREBBE BELLO INVECE PASSARE ALLA STORIA come il NAPOLEONE D'ITALIA, perché Napoleone ha fatto tante grande cose per la Francia, invece Lei a l'Italia la sta soltanto affossando!!!
  • Antonello Liverani Utente certificato 4 anni fa mostra
    Un grillino dà la carica al collega: "Daje ciccio faje er culo" QUESTE BESTIE DI DILETTANTI, HANNO PRESO TUTTO COME UN GIOCO : TANTO 9.00.000 DI FESSI LI HANNO INFINOCCHIATI E LE DUE LEGISLATURE CON LO STIPENDIO DIMEZZATO, SARANNO LASCIATE AI GRULLI DEL BLOG
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa mostra
      Il culo a voi ve lo hanno fatto i dirigenti della Lega ladrona...e ci avete pure goduto! Tanmzania,quote latte,Bancomat,Family,diplomi evvai ...tutti titoli di merito per rimanere in un governo di ladri dove fate finta di fare opposizione e...non contate più una...sega!
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Lei sig Giorgio Napolitano ha escluso quasi nove milioni di cittadini italiani del loro diritto di libero arbitrio . Oltre sessanta milioni di italiani di avere un presidente eletto. In nome della democrazia si dimetta la prego. Glielo chiede una cittadina che otto anni fa, avendola ascoltata e non conoscendola, era entusiasta del suo insediamento al Quirinale. Poi ho ascoltato le sue giustificazioni, quando firmava qualsiasi cosa che apparentemente era una legge democratica ed era invece soltanto un lasciapassare per pochi . In nome del popolo italiano si dimetta.
  • aniello r. Utente certificato 4 anni fa
    MIA CARA PATRIA CHE SO CHE SO AMNISTIA E INDULTO PE CHI FA PART DA CASTA NUN PAGA NIENT MO TENGO QUALCHE PROBLEMA MA MI PARE CA O NANO NUN E STATE MAI COSI CONTENT MI SOGNO TUTTE E NOTTE O GOVERNO MIO E DEI BRIGANTI MIEI NE SENTO A VOCE...O NANO O SOGNO COMME NU CRIATUR CU A SENTENZA MANO CHE FA PAURA...A NUIE CI PIACE ASSAI QUEST'ITALIA A NUIE NAPULITANE A NUIE CA STAMM E CASA O QUIRINALE A NUIE CA DECIDIAMO O BENE E O MALE... COMME BELLA ST'ITALIA
  • nessun copy 4 anni fa
    E brava sig.ra Livia Turco Dà del cretino al M***** xchè non conosce la situazione delle carceri italiane? Dire che le carceri italiane sono una vergogna è facile ma chi ha permesso tutto questo il M*****? Io credo che dovreste fare un esame di coscienza e vergognarvi voi x quello che dite. Veniamo al teatrino della politica Veramente il teatrino della politica lo sta facendo il suo partito con il PdL, anche con grande successo, visto le puntate di questi giorni passati. Certo che ci sono i poveri cristi come li chiama lei ma proprio x questo che il teatrino sta andando avanti. Invece di fare delle chiacchere siete al governo con chi ha fatto leggi che mandano in carcere persone che non sono in grado di difendersi. Il M***** non è subalterno a nessuno tantè che non ha fatto nemmeno l'alleanza con il suo partito, forse è questo che le brucia, ma il contadino non mette le mele marce nel cestino di quelle buone, quindi ritengo che il M***** abbia fatto bene anzi benissimo a non mischiarsi con voi X quanto riguarda la verità del Presidente della Repubblica è da anni che c'è questa situazione lei lo sa bene. Quante amnistie avete fatto quindi quei problemi c'erano già e non avete mai fatto nulla chiaccheroni. La classe politica si contraddistingue dal resto dell'Italia x i soldi che si porta via a fine mese voi in questi anni vi siete messi lo stipendio al riparo da tutto inflazione svalutazione siete stati dipendenti e padroni allo stesso tempo con potere decisionale vi siete portati via il futuro di questa nazione, il M***** sta dalla parte dei cittadini quindi è meno classe politica di voi. Perché il suo partito non rinuncia al finanziamento pubblico xchè non fa leggi contro la corruzione xchè non ripristina il reato di falso in bilancio Non è una vergogna quello che avete permesso al condannato che non poteva essere eletto in base ad una legge del 1957. Onorevole è ora di cambiare avete fatto più danni che altro
  • Pier Luigi Tenci Utente certificato 4 anni fa
    La verità sconvolge chi è dedito al mal affare. Costoro negli ultimi anni hanno cambiato residenza trasferendosi in luoghi ove vi sono leggi che permettono il delinquere nella corruzione organizzata dalla quale derivano tutti i mali al popolo italiano. Ma il popolo italiano sa in quale indirizzo si sono trasferiti quegli esseri di malaffare?
  • enrico 4 anni fa
    Il Presidente della Repubblica, la stampa, le tv si prendono queste liberta' nei confronti del M5S perche' M5S non mostra la sua forza....8.500.000 elettori. Sono tanti, ma finche' restano nel congelatore, e non vengono chiamati ad esprimere il dissenso ormai strabordante verso questa classe politica, non conteranno nulla. Perche' nascondiamo la nostra forza? Basta solo chiamarci e arriveremo in tanti....c'e' il ponte del primo di novembre...due giorni di piazza rafforzera' M5S e di molto...in termini di credibilita'.
  • paolo f. Utente certificato 4 anni fa
    Lei caro napolitano non è il mio presidente. Si dimetta!!
  • pompeo iannilli 4 anni fa
    Illustri elettori, avete letto il messaggio del Presidente della Repubblica? Vi invito a farlo invece di fare osservazioni sterili e deliranti. La questione è questa: se entro maggio 2014 l'Italia non risolverà il problema del sovraffollamento delle carceri e non provvederà ad accelerare la durata dei processi, dovrà pagare una sanzione all'Europa e pagare i carcerati che faranno ricorso alla Corte di Giustizia per il trattamento subito in carcere. Chiaro il concetto?
    • mat 4 anni fa
      Certo, ma l'amnistia o l'indulto non risolvono il problema come dimostrato in passato la maggior parte dei liberati rientra in carcere dopo breve tempo.... e quindi !?!?!? non solo ma rientrano in carcere commettendo nuovi reati che hanno un enorme costo sociale.... e quindi !!??!?? Svegliatevi !!!!
  • Andrea D. Utente certificato 4 anni fa
    ...caro Beppe, sembra un'incontro di boxe, il primo round iniziò nel 2007 (+ o -) anno dopo anno stiamo combattendo questo match estenuante e doloroso, siamo piu' o meno a metà della partita, al sesto round per l'esattezza, ne rimangono ancora sei! Questi s'hanno messo addirittura le pietre nei guantoni e chissà cos'altro, hanno assunto qualche sostanza dopante per sperare nella vittoria facile, magari un ko prima del tempo, vada come vada affronteremo tutto questo con un onore, una trasparenza ed una dignità sportiva da farli vergognare, e son sicuro arriveremo alla dodicesima ed ultima ripresa ancora in piedi.
  • Luisa. Colli Utente certificato 4 anni fa
    Se ne deve andare, napolitano. E la si deve smettere di mantenerlo nel lusso nel quale vive. Tutti i suoi vallettei e/o corazzieri ormai ci danno il voltastomaco. Non sopportiamo piu' il presidente dei partiti, in quanto eletto da questi partiti corrotti. In otto anni, napolitano non ha mai pensato ai poveri detenuti, la maggior parte dei quali in attesa di giudizio?
  • stefano leo 4 anni fa
    chissà se quelle intercettazioni Stato-mafia sono state davvero tutte distrutte o se qualcuno ne ha copia ... ovviamente DO UT DES ... qualcuno viene liberato e qualcuno non viene sputtanato ... ma, mi chiedo, più sputtanati di cosi? la fama di non fare scontare le pene indurrà sicuramente qualcuno finalmente a fare gli auspicati investimenti che attendevamo da tempo in Italia ... mafia cinese, russa, bulgari, etc etc
  • Renzo Grillo 4 anni fa
    Non bisogna MOLLARE ... su ogni fronte essere uniti e combattere un sistema super corrotto e molto oliato. Il personale delle Provincie con i trombati dove andrebbero a lavorare ?. Cassa integrazione ?. Lavori precari ?. Sicuramente l'osso non ci tengono che venga ne suddiviso tra la popolazione ne donato. Vogliono tenersi tutto per se.
  • Maurizio F. Utente certificato 4 anni fa
    Se dico Napolitano vai affanculo è vilipendio?
  • Chicco Uggè 4 anni fa
    Io ricordo e non perdono al signor Napolitano tutte le firme che ha posto sui decreti anticostituzionali presentati dal governo Berlusconi.
  • mario 4 anni fa
    RE GIORGIO II SUPER PARTES?????? AHAHAHAH, AAHHHHAHAHAHAHAH, AHAHAHAH UUUHUHUHUHHUUHUH. BELLISSIMA QUESTA, in quale libro di barzellette la avete trovata che me lo compero domani, deve essere divertentissimooo ...... AHAHAHA AAAHAHAHAH UUUHHHH UHUHUH IHIIHIHIHIIHIH
  • Grillo il gemello 4 anni fa mostra
    Grulli, quindi avete presentato un emendamento al Senato per eliminare il reato di clandestinità? Caspita! Voi sì che sapete quali sono le priorità degli italiani! Ma guarda un po' che politici attenti alle esigenze dei cittadini! Non c'è che dire... avete proprio a cuore la sorte dei vostri concittadini. Ci tenete così tanto che fate di tutto per farli buttare fuori di casa dagli stranieri, cosicché possano emigrare in un altro Stato al più presto possibile! AHAHAHAHAHAHAHAHH!!! Che grulli cazzoni!
  • ukisse f. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ci provo ancora, ma ormai senza speranza. Qui il pensiero umano, il ragionamento è sostituito dal linguaggio da trivio e dalla monotona litania :fuori tutti che veniamo noi, cioè il Verbo Grillo-Casaleggio. E anche pifferai come Berlusconi. Grillo afferma che vi è da luglio una proposta di legge M5S sul problema carceri: non è vero è un DOSSIER ( ce lo avete scritto voi in testa)e lo posso fare anch'io da casa. Il disgusto e la tristezza hanno chiuso ogni orizzonte. Voi siete il baratro, Massimo 9 ottobre 2013
    • cecilia c. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Nell'intervento che lei commenta c'è scritto che il M5S a luglio ha presentato "una proposta", e non - come lei scrive - "una proposta di legge". Anche per mentire ci vuole intelligenza.
  • Carlo Alaia 4 anni fa
    Caro Beppe, converrai con me che nel rispetto umano dovuto ad un uomo di 88 anni che potrebbe essere un nostro caro nonno, come il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, tuttavia le sue valutazioni sul piano politico in tema di carceri sono opinabili, grottesche e sconcertanti meritando perciò una risposta corretta, pacata, ma ferma e decisa poiché sono di una gravità inaudita. Il tema dell' indulto o dell' amnistia, effettivamente non risolve il problema del sovraffollamento delle carceri, quando pensiamo che con l' ultimo indulto e a distanza di pochi anni, la problematica è riesplosa di nuovo come un tumore in metastasi prima della morte inevitabile di chi ne è colpito. La soluzione del problema va avviata in altro modo e cioè rispedendo nella loro patria, gli stranieri che si trovano nelle carceri italiane, ampliando con una nuova legislazione fatta su misura cui i giudici dovranno poi adeguarsi, l' applicazione delle misure alternative alla custodia cautelare in carcere, quali gli arresti domiciliari e l' affidamento in prova ai servizi sociali, per quella gran massa di detenuti condannati per reati non molto gravi esclusi invece i condannati per reati gravissimi legati a mafia e camorra o per omicidio ed aggiungendo a ciò un piano per la ristrutturazione e la costruzione di strutture carcerarie moderni degne di un vero paese europeo.Non è poi vero che il M5S non abbia a cuore i problemi del paese, avendo prodotto in parlamento centinaia di atti di cui già si è a conoscenza su svariate questioni, ed è grave inoltre che il Capo dello Stato che dovrebbe essere super partes, si abbandoni ad apprezzamenti fatti fuori luogo sul ruolo e la funzione del M5S nelle istituzioni e nel paese, quando dovrebbe invece essere il Presidente di tutti gli italiani. Tutto ciò allora costituisce una ragione in più per decretare con le prossime elezioni la RIVOLUZIONE CIVILE e DEMOCRATICA di cui il nostro paese ha bisogno. W il M5S W l' Italia.Saluti da Carlo A. Napoli
  • paoloest21 4 anni fa
    il re è nudo!!! ma il pudore est passato di moda... ps sperando di non dare fastidio a nessuno ,mi permetto di augurare una buona serata a tutti, escluso quelli che ancora pensano di votare per altro che non sia il m5s!!!
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      buona serata Paolo!!!!!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grandeeeeee paolooooooooo!!!a domani stellato!!!
  • gianleo t. Utente certificato 4 anni fa
    NAPOLITANO NON E' IL MIO PRESIDENTE, non mi rappresenta e credo non rappresenti la maggioranza degli italiani. Non può permettersi di dire e fare certe cose. Dai ragazzi non mollate ce la faremo!!
  • Alessandro Milesi 4 anni fa
    Caro Beppe Grillo, sono anzi ero un piccolo attivista di questo movimento, ci credevo davvero, ho cercato di portare più voti possibili a questo movimento, ma oggi dopo aver appreso che anche voi siete contro il reato di clandestinità non ci sto più. Abbiamo già problemi a integrarci con culture diverse, figuriamoci da oggi dover convivere con chiunque sbarchi in Italia. Amo i suolo italiano, amo la mia patria, e a tutto questo marciume mi opporrò fino allo stremo delle mie forze. Un ex grillino. Alessandro
  • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
    Chissa' perche' ogni volta che si parla di Napolitano e' cosi' difficile non vilipendere...mah!
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Il re non manca mai di vendere un pezzo di fontana di Trevi agli allocchi italici Caro concittadini aprite gli occhi vi stanno truffando e le monete nella vasca non potete raccoglierle
  • Antonello Liverani Utente certificato 4 anni fa mostra
    Approvato con l'ok del governo un emendamento dei senatori pentastellati Buccarella e Cioffi che elimina il reato di immigrazione clandestina. povere bestie antiitaliane !!!! in compenso in africa , siamo ai fuochi d'artificio, bottiglie di spumante che saltano , finti nonni da mettere in carico ,stampa di cartine con le zone di spaccio , ecc.ecc. Ringraziamo i nominati del Parlamento per la celerità con cui si occupano dei paesi extra-UE e per la soluzione a tambur battente dei problemi del mondo a carico dei contribuenti italiani. Ringraziamo altresì la Marina Militare che ha dovuto accettare la metamorfosi totale in Marina di Soccorso extra-comunitari e che non può pertanto più controllare lo spazio navale italiano. Ringraziamo i giornalisti della stampa di sinistra che con spirito di solidarietà interpretano i sentimenti profondi del popolo italiano alle prese purtroppo con recessione e disoccupazione . Apprezziamo gli sforzi del Governo per moltiplicare il soccorso ai milioni e milioni di futuri rifugiati e per assicurare loro tutti i diritti - negati peraltro ai cittadini italiani - oltre a 45€ netti al giorno, soccorso in mare, vitto, alloggio , trasporto, cure mediche , esenzione ticket, scuola per i figli , avvocato per pratiche e ricongiungimenti familiari, casa popolare e niente Tares, IMU, Irpef, IVA, multe..Equitalia... Siamo sicuri che i partiti dei nominati vogliano includere questi grandi successi in nome della solidarietà presente e futura ai milioni di rifugiati nella campagna elettorale delle elezioni prossime venture. Abolendo il reato si spalancheranno ancora di piu' le porte all'invasione. Mentre l'Europa chiude le porte l'Italia accoglie, offrendo beni e servizi gratis. Ecco il messaggio che arrivera' nei Paesi di provenienza dei clandestini. grazie a quei coglioni di sinistri e grulli sono invitati ad entrare in Italia tutti i 650 milioni di africani che vogliono lasciare il continente
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa mostra
      Luca, non è un leghista,ma un seghista...si fa quelle mentali! E arriva pure!!!!!
    • Antonello Liverani Utente certificato 4 anni fa mostra
      ti capisco : quelli che non non la pensano come voi sono stupidi ...mi sembra giusto. COME DA MENTALITA' GRULLA!! MA CHE CAZZO DI PIACERE PUOI PROVARE A VEDER SVENDUTA ALA TUA NAZIONE AD ANIMALI PREDATORI ? CHE CAZZO TI HANNO FATTO GLI ITALIANI PER ESSERE COSI PIENO DI ASTIO ? PENSA A TUO PADRE CHE SI E' SPACCATO LA SCHIENA PER FARTI VIVERE NELLA BAMBAGIA , CHE ADESSO ODII E VUOI REGALARE AD ANIMALI VIOLENTI!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      povero leghista stupido
  • Graziano Ambrosini Utente certificato 4 anni fa
    Parole vere che fotografano bene la verità:ma allora mi domando e chiedo a tutti il perchè dell'immobilità del parlamento ad affrontare e risolvere il problema,CHE INVECE RITROVEREMO TRA QUALCHE MESE O ANNO,come tutte le altre cose di cui si parla ma che mai si affrontano e risolvono. Siamo un paese fatto di amministratori incapaci e inutili.
  • alessandro diana 4 anni fa
    Credo che il prossimo Presidente della Repubblica , speriamo presto , dovrebbe essere Alex Zanardi. Anche l Italia , come Zanardi , e´un paese in ginocchio , carogna che le iene in parlamento ancora vogliono continuare a spolpare , ed anche l´Italia , come Zanardi , deve rialzarsi e riprendere il proprio cammino . Alex ha carisma enorme e sono sicuro che potrebbe essere l´uomo della svolta per il suo incredibile coraggio che sarebbe un esempio per tutti noi italiani , soprattutto per i giovani che sono quelli che di piu´hanno bisogno di essere accompagnati verso un futuro di dignita´e lavoro .
  • bruno c. Utente certificato 4 anni fa
    se pensassi che sono in buona fede si potrebbe proporli tutti per un trattamento sanitario obbligatorio...è vilipendio ? purtroppo ho la certezza che nn sono in buona fede e nn mi resta che incazzarmi civilmente e compostamente...ma nn so fino a quando ci riuscirò ! Ma stu 'uaglione nun se miette scuorn ?
  • mulholland drive Utente certificato 4 anni fa
    w M5S
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Il re si deve dimettere ogni giorno che passa e uno di troppo E un oligarcha che siede su la sedia più alta una di quelle eminenze grigie che a fatto fallire questo paese
  • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
    -----ANDATEVENE ORA, PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI!----- Quando sarebbe "TROPPO TARDI?" Presto quando sarebbe? Quelli che dovrebbero andarsene, spaventati dall'arrivo del "troppo tardi", che segnali dovrebbero cogliere per capire che sta arrivando il troppo tardi? Ma per favore! Abbiamo dei portavoce meravigliosi sia in Parlamento che in Senato, ma da soli non ce la faranno mai! Ve lo hanno detto loro, esplicitamente! Noi siamo un popolo che, purtroppo, si aspetta sempre da qualche "capopopolo" la soluzione dei problemi che, per decenni, il popolo ha consentito e per risolverli ha intenzione di pagare nulla: povero illuso, pagheremo caro, pagheremo tutto! Se non aiuteremo concretamente i nostri portavoce, saremo "seppelliti vivi"
    • Luigi Bonardo Utente certificato 4 anni fa
      "Se non aiuteremo concretamente i nostri portavoce, saremo "seppelliti vivi" --------------- Cazzo però... Se penso a quanto li si potrebbe aiutare anche con uno splendido SCIOPERO GENERALE AD OLTRANZA, sarebbe davvero fantastico! So che tu capisci cosa intendo dire, perchè tu hai la stessa voglia che ho io che questo si realizzi! Lo sto gridando in ogni dove, anche quando sembra che nessuno ascolti. Non so tu, ma io non ho ancora perso la speranza! Ps. Anche se è ora tarda spero che tu leggerai quanto ti ho scritto qui. Un caro saluto a te.
    • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
      rino lagomarino Sì, mi trovi d'accordo ciao
    • rino lagomarino Utente certificato 4 anni fa
      Sempre troppo tardi per noi quando riusciremo a farli scappare, mentre presto è già ieri. Max quando tu sarai in piazza vedrai che mi troverai già là assieme a molti altri, speriamo di trovarci d'accordo almeno lì, di unire le forze, abbandonare sterili polemiche e costruire insieme le ghigliottine...ci sarà da sudare tutti insieme!!!!
  • victorio pezzolla Utente certificato 4 anni fa
    Mi associo a Bruno c., cioe': No comment, non ci sono piu' parole. Quando aanche il presidente sta da una parte, allora e' finita la democrazia. Forse, pero', bisognerebbe, noi italiani, farci una ragione del fatto che ci hanno presi per i fondelli dal dopoguerra ad oggi. La " DC ", ovvero il partito unico, ha fatto il campionato tutto da sola per 66 anni, cammuffando da prima repubblica e seconda repubblica le varie epoche della 2dittatura di velluto. Noi, cioe', non ce ne siamo accorti, ma siamo stati tenuti "sottotono" e nell' ignoranza, perche' e' stato piu' facile governarci/ schiavizzarci. Anche l' Estonia ci e' passata ( di gran lunga ) avanti, economicamente, culturalmente ( parlano tutti tutte le lingue che servono oggi) e anche in quanto a tecnologia e progresso, in soli 24 anni, dalla caduta del muro in poi. Posibile che noi italiani, dal ' 45 siamo ancora tra gli ultimi del mondo occidentale ? Perche', come mai, possibile che siamo i piu' scemi ? O e' un disegno preciso di chi comanda qui per farci restare indietro, nonostante mordiamo il freno da tanti anni ? A chi giova restare indietro, "caro" presidente, lei che una volta era comunista ?
    • ORFEO NITREB LA 4 anni fa
      GLI ITALIANI SONO ANCORA COME I TUOI CAMERATI DEL 25/07/1943.QUANDO ARRESTARONO IL DUCE E NESSUNO FIATO'. AVEVA 10 MILIONI DI BAIONETTE E NESSUNO SPARO' UN COLPO IN ARIA. VIGLIACCI!
  • RENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    Presidente ma sessant'anni della sua dittatura pensa che non ci bastino....
  • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
    Quando sei debole quello che ti dà forza è lo spogliare gli uomini che temi di più di tutto il prestigio che sei ancora portato ad attribuirgli. L.F. Célin
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      Riconoscere che il Re è nudo in poche parole...:)) Ciao Danila...
  • Fabio 4 anni fa
    Il Presidente della Repubblica, per la costituzione, è sopra le parti. In versione calcistica un DS che siede in tribuna. Lui si è preso la briga di diventare Allenatore in prima persona e, inoltre, ogni tanto scende in campo con la fascia di capitano. Ma, da quando è stato eletto, la squadra peggiora in classica. Le conclusioni sono ovvie. Non per Lui. Vedi questo video: http://www.youtube.com/watch?v=8L-e5Cvm-wQ .
  • Nicola greco 4 anni fa
    Dire ciò che penso dell'operatore del presidente della repubblica senza rischiare di incorrere nel reato di vilipendio e' un esercizio ormai impossibile. Il re e' nudo e chi non lo riconosce e' in malafede (un non "grillino")
  • Grillo il gemello 4 anni fa mostra
    23.000 detenuti stranieri, in maggior parte clandestini, che soggiornano gratuitamente nelle nostre carceri, mangiando e bevendo a sbaffo. Alla faccia dei contribuenti italiani! E tutto questo, grazie all'ipocrisia sinistroide e buonista di voi grulli, dei piddini e dei sellini; cioè, il becero sinistrume italiano, la causa principale di tutto il marciume straniero che abbiamo ora in Italia. Forza clandestini di tutto il mondo, venite in massa! I grulli dementi e i sinistroidi idioti vi aspettano a braccia aperte! AHAHAHAHAHAHAHA!!!
  • Andrea s 4 anni fa
    La situazione è vomitevole ,tutti i media che danno contro il m5s.Ora guarda caso amnistia e indulto cosi un bel numero di politici si salvano il c..o. Tutto fatto su misura per i loro comodi. Beppe forse dovresti andare in tv e parlare come in questo post. Tanta gente non riesce a capire quello che sta succedendo in quanto è manipolata dai media.
  • Carmine colantuono 4 anni fa
    Chiedo e faccio appello a tutte le persone oneste di questo paese per lo sciopero del 19 ottobre.bisogna far sentire il booooooooooooooooooooooooooooooom di chi si è' rotto i coglioni di questa feccia. Il m5s e' all' apice adesso,sicuramente siamo circa 60/100 abitanti.i miei suoceri votavano il b.,ora hanno capito.il m5s da 9 milioni a febbraio,secondo le mie stime e' a oltre 15 milioni dì voti.e' arrivata la resa dei conti.quando sarà' finita chi prima era ricco si ritroverà' povero,è viceversa.e' la legge della ruota (oggi a me,domani a te).avanti così' m5s stiamo scardinando tutte le porte ora che in nostro bel popolo si sta svegliando dal torpore direi cinquantennale.
  • Antonello Liverani Utente certificato 4 anni fa mostra
    Immigrazione clandestina, stop al reato Al Senato passa emendamento del M5S È il primo passaggio per cancellare la norma della legge Bossi-Fini cari grulli: quanti milioni di italiani siete riusciti a infinocchiare ? 9.000.000 ? complimenti.
  • Giovanni Rossi 4 anni fa
    Mi stupisce che improvvisamente il Presidente NAPOLITANO si sia resoconto del problema carceri. Ma prima dov'è stato? Su Marte? Poi, scusate, ma non sono certo delle vittime i detenuti, sapete? Le vittime sono le tante persone che sono state oggetto di violenza da parte dei simpatici carcerati che chiagnono e fottono, come sempre, con il buonismo beota di questa nazione che permette ai prepotenti di campare cent'anni. Certo bisogna garantire un civile trattamento, ma non mollarli!
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    14 giugno 1928 | 9 ottobre 1967 Hasta siempre,grande CHE!
  • bruno c. Utente certificato 4 anni fa
    ormai son arrivato ad un tal punto di disgusto e frustrazione che il ps che hai aggiunto mi nega oggettivamente ogni possibilità di espressione !
  • Giancarlo Brancaleone 4 anni fa
    Forza Beppe ,per quanto riguarda la tragica situazione dein attesa dei clandestini? nche il risparmio per il loro mantenime to in cella.Per finire vorrei capire a quale titolo il premier Letta a chiesto scusa oggi,ma scusa di che,la nostra maBrina dovrebbe forse stare in vedetta costante?
  • Francesco Zurlo Utente certificato 4 anni fa
    Applausi a scena aperta!
    • alberto iaco Utente certificato 4 anni fa
      Sinceramente pensavo visto che il movimento e Di tutti almeno cosi Si dice, Di poter decidere assieme per labolizione del reato Di IMMIGRAZIONE CLANDESTINA ,,,,deluso ,,,,,,
  • Antonello Liverani Utente certificato 4 anni fa mostra
    Vogliono abolire il reato di clandestinità Approvato con l'ok del governo un emendamento dei senatori pentastellati Buccarella e Cioffi che elimina il reato di immigrazione clandestina. povere bestie antiitaliane !!!! Ringraziamo i nominati del Parlamento per la celerità con cui si occupano dei paesi extra-UE e per la soluzione a tambur battente dei problemi del mondo a carico dei contribuenti italiani. Ringraziamo altresì la Marina Militare che ha dovuto accettare la metamorfosi totale in Marina di Soccorso extra-comunitari e che non può pertanto più controllare lo spazio navale italiano. Ringraziamo i giornalisti della stampa di sinistra che con spirito di solidarietà interpretano i sentimenti profondi del popolo italiano alle prese purtroppo con recessione e disoccupazione . Apprezziamo gli sforzi del Governo per moltiplicare il soccorso ai milioni e milioni di futuri rifugiati e per assicurare loro tutti i diritti - negati peraltro ai cittadini italiani - oltre a 45€ netti al giorno, soccorso in mare, vitto, alloggio , trasporto, cure mediche , esenzione ticket, scuola per i figli , avvocato per pratiche e ricongiungimenti familiari, casa popolare e niente Tares, IMU, Irpef, IVA, multe..Equitalia... Siamo sicuri che i partiti dei nominati vogliano includere questi grandi successi in nome della solidarietà presente e futura ai milioni di rifugiati nella campagna elettorale delle elezioni prossime venture. Abolendo il reato si spalancheranno ancora di piu' le porte all'invasione. Mentre l'Europa chiude le porte l'Italia accoglie, offrendo beni e servizi gratis. Ecco il messaggio che arrivera' nei Paesi di provenienza dei clandestini. grazie a quei coglioni di sinistri e grulli sono invitati ad entrare in Italia tutti i 650 milioni di africani che vogliono lasciare il continente!
    • antonio d. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Clandestini? Vittorio Emanuele III re d'Italia e di Albania, Imperatore di Etiopia. Quindi, nostri concittadini. O no?
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ivanona la culona ha cambiato nik! Che poi in mancanza di fantasia sono sempre gli stessi riciclati da anni!
  • Mario a 4 anni fa
    La Colombia d'Europa - ( 5 ) Saccheggi "Democratici" Come un ex parlamentare ex governatrice di regione (di un partito) possa essere messa a capo della stazione appaltante delle Ferrovie dello Stato senza avere nessuna competenza in tema. Appalto (TAV Firenze) poi vinto dalle aziende vicine a quel partito. Costi gonfiati a carico dello stato per arricchire gli "amici". Smaltimenti illeciti e inquinanti nel movimento terra per fare risparmiare gli "amici". Assunzioni-regalo per gli "amici". Scambi di favori tra gli "amici". Allontanamento immediato di chi si permetteva di ostacolarli. Applausi (Video 1 e 2 link sottostante) http://www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com/cloaca-italia.php
  • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
    Oggi, è la ricorrenza della strage del Vajont del 1963. Napolitano, era già nella Stanza dei Bottoni. E non poteva NON SAPERE; la giornalista Comunista dell'Unità, Tina Merlin, aveva denunciato tutto. Chissà che casino ha fatto, si sarà legato all'ingresso del parlamento, avrà presentato 100 interrogazioni parlamentari, avrà sporto 1000 denunce.
  • pazzi gilberto Utente certificato 4 anni fa
    d'accordo
  • Morena . Utente certificato 4 anni fa
    Amnistia,indulto; Ella,Presidente Napolitano, è arrivato ha voler difendere i delinquenti carcerati,pur di salvare un sol delinquente,Berlusconi. Ossequi,Signor Presidente
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    il mio nuovo sondaggio reale,tra la gente,pone il M5S da oggi sopra il 50 xcento,con buona pace degli altri!!perchè son così sicuro??perchè oggi ha dichiarato che voterà M5S un amico che prima sosteneva sel....e quando abbatti lo zoccolo duro delle false ideologie,è fatta!!!!
  • maurizio paparazzo Utente certificato 4 anni fa
    E' giusto ca' nisciuno è fesso! Siamo stanchi di sentire i politici, con il Presidente in prima fila che fanno proclami di giustizia, democrazia, promesse etc. etc. ma alle spalle degli Italiani onesti si dividono le poltrone, si spartiscono le tangenti, occupano tutti i posti importanti con i soliti criteri di lottizzazione. State facendo sprofondare l'Italia agli ultimi posti delle classifiche mondiali (istruzione, trasparenza nell'informazione, infrastrutture, ecc.) Adesso basta di dirci le solite cavolate. Fate qualcosa di buono per la gente povera che ne ha veramente bisogno!
  • Marco F. Utente certificato 4 anni fa
    Napolitano o è rincoglionito o ci fa. Sicuramente ci fa, perchè è un uomo con troppi scheletri nell'armadio, è un uomo RICATTABILE, ed è quello che stanno facendo i partiti verso di lui. Probabilmente non può andare a fare il nonno perchè poi se lasciasse la barca affondare quell'amnistia e quell'indulto potrebbero servire a lui.
  • IAVOR BITCHOVSKI Utente certificato 4 anni fa
    Re Giorgio ha spalmato la marmellata,altri 5 anni di tirrannia !!!
  • massimo n. Utente certificato 4 anni fa
    MA STO CAZZO DI VDAY SI FA O NO?????!
  • emilio m. Utente certificato 4 anni fa
    questi bastardi mentre fanno affondare l'italia si recano a lampedusa per fare inutile propaganda,ma gli italiani sono così coglioni per sopportare tutta questa ipocrisia gestita da dei parassiti?
  • Grillo il gemello 4 anni fa mostra
    @ oreste, il pensionato arteriosclerotico grullino Nonnino, vedo che anche oggi l'alzheimer ti sta dando il suo bel da fare... Dai, corri a prendere la pastiglietta e poi dritto in branda, che è tardi! AHAHAHAHAHAHAHH!!!
  • Arturo Barberio 4 anni fa
    ...e ancora, ancora, ancora.Quando finirà tutto il lerciume che ormai ha invaso le nostre narici, nell'ascoltare, nel vedere, nel sapere che questi mascalzoni continuano ancora a trattarci da cretini e a prenderci per i fondelli. Avete visto la triste figura di queste "cacchette", di questi "invertebrati" che vanno fino a lampeduse, naturalmente a spese nostre, e non hanno neanche il pudore di affrontare i commenti dei disgraziati che stanno vivendo sull'isola molto peggio che ai loro Paesi. E dei due marines tanto osannati e protetti da quell'infame negriero di Milano,ormai non ne parla più nessuno; non sappiamo neanche se siano vivi o morti. Collaborare con questo sistema è da mentecatti, e qualunque forma di resistenza dovrebbe essere apprezzata e considerata, almeno quanto quella degli anni '40, quando una sinistra senza vergogna e senza pudore si è impossessata della storia itliana, arrogandosi il diritto di essere stato l'unico baluardo contro il nazi-fascismo (ricordiamoci del triangolo della morte e delle feroci vendette personali, che nulla avevano a vedere con le ideologie dell'epoca). Questi, caro Beppe, sono fatti e non parole al vento, come quelle pronunciate da questa coorte di lestofanti che continua ancora ad opprimere fiscalmente questo Paese, contro tutte le opinioni di quelli che vorrebbero condizioni diverse per uscire dal tunnel della indigenza. Smettiamola di mantenere questi diseredati, questi disonorevoli (altro che "onorevoli")che hanno trasformato l'Italia in un cimitero economico. Non possiamo più permetterci di perdere tempo, e dobbiamo agire bene ed in fretta. Grillo Parlante, facci sentire la voce della tua saggezza, ma anche la determinazione e la fermezza, contro una cricca di "nessuno" che continua a tenere banco in nome di non si sa che cosa. Alzate la testa, e dimostrate che il popolo italiano non è quella massa di smidollati indolenti, preoccupati solo di bruciare sull'altare edonistico quelle briciole che restano.
    • ORFEO NITREB LA 4 anni fa
      CAMERATA. GLI ITALIANI SONO COME QUELLI DEL 25/07/1943. ABBIAMO DIECI MILIONI DI BAIONETTE GRIDAVA IL DUCE. MA NESSUNO SPARO' UN COLPO DI FUCILE QUANDO L'ANNO AMMANETTATO E PORTATO IN GALERA.
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    Grazie Beppe di aver nominato Niki Aprile Gatti. Credo che tu sia l'unica speranza mediatica di Ornella, Mamma di Niki, completamente ignorata dai media italiani... Grazie Bebbe Roberto Ballerini Firenze
  • Francesco Platania 4 anni fa
    Ma il nostro presidente si accorge solo ora di tale problema ??? Ha ragione il m5s a sollevare dubbi sulla tempistica di tale intervento. Questo situazione èstata sempre affrontata ( a parole) dai nostri politici quando ad esempio Pannella scioperava non bevendo e mangiando. Ci si accorge solo ora del sovraffolamento??? Ho molti dubbi ... Franceco
  • Deborah 4 anni fa
    Viva Sandro Pertini
  • Ivan Borsato 4 anni fa
    Io, in questo momento, non mi sento più rappresentato da un presidente, penso che l'Italia tutta sia orfana di un presidente... Dove andremo a finire?
  • Paolo R. Utente certificato 4 anni fa
    Quello che non ci dicono. “ANCHE I FRANCESI NEL LORO PICCOLO SI INCAZZANO” Ogni tanto anche i francesi si arrabbiano e dopo aver accumulato qualche centinaio di miliardi di disavanzo commerciale, il ministro dell'industria Montebourg ha detto: “L'EURO È UNA GUERRA COMMERCIALE COMBATTUTA A COLPI DI MODERAZIONE SALARIALE”. Lunga vita, ai Piddioti di destra e sinistra nostrani.
  • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
    Presidente Napolitano... Leiai TG ha dichiarato: "Il m5S ha solo una cosa in testa...ha solo una cosa in testa e non fa gli interessi del Paese" (n.d.r. solito ritornello che usano color che la seggiola non vogliono abbandonar)". Mi spiegherebbe, per cortesia, che cosa avrebbe in testa il M5S? Sa...glielo chiedo perche' sono curioso di sapere cosa avremmo in testa, per Lei, noi del Movimento...
  • Baby 4 anni fa
    accordo con il post di Grillo e con il stupendo editoriale di travaglio su Napolitano. Continuo ad assistere esterrefatta agli atti di Napolitano contrari alla nostra Costituzione: le immediate firme al lodo Alfano e al Legittimo impedimento poi dichiarate norme incostituzionali; la richiesta di bruciare le intercettazioni con Mancino (la Costituzione dice che il capo dello stato non può essere intercettato nell'esercizio delle sue funzioni: parlare con l'amico Mancino mentre questo è indagato non mi pare rientri nell'esercizio delle sue funzioni né era intercettato: l'intercettato era Mancino; nominare più di 40 saggi alcuni dei quali sono ora indagati per reati vari. Ritengo questo Presidente della repubblica uno tra i peggiori Presidenti della repubblica. E' ancora possibile esprimere la propria opinione?
  • paoloest21 4 anni fa
    Un giorno tutti quanti l'animali Sottomessi ar lavoro Decisero d'elegge' un Presidente Che je guardasse l'interessi loro. C'era la Societa de li Majali, La Societa der Toro, Er Circolo der Basto e de la Soma, La Lega indipendente Fra li Somari residenti a Roma, C'era la Fratellanza De li Gatti soriani, de li Cani, De li Cavalli senza vetturini, La Lega fra le Vacche, Bovi e affini... Tutti pijorno parte a l'adunanza. Un Somarello, che pe' l'ambizzione De fasse elegge' s'era messo addosso La pelle d'un leone, Disse: - Bestie elettore, io so' commosso: La civirtà, la libbertà, er progresso... Ecco er vero programma che ciò io, Ch'è l'istesso der popolo! Per cui Voterete compatti er nome mio... - Defatti venne eletto propio lui. Er Somaro, contento, fece un rajo, E allora solo er popolo bestione S'accorse de lo sbajo D'ave' pijato un ciuccio p'un leone! - Miffarolo!... Imbrojone!... Buvattaro!... - Ho pijato possesso, - Disse allora er Somaro - e nu' la pianto Nemmanco si morite d'accidente; Silenzio! e rispettate er Presidente! trilussa
    • paoloest21 4 anni fa
      ciao ema et luca!!
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      ciao Paolo non ti ho ancora incontrato oggi!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      mitico paolo!!!!!
    • paoloest21 4 anni fa
      oreste è così, purtroppo...
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Bellissima Paolo...conferma l'Italiota!
  • mino 4 anni fa
    Diceva Sandro Pertini, nel suo discorso di fine anno del 1978 che: «I giovani non hanno bisogno di sermoni, i giovani hanno bisogno di esempi di onestà, di coerenza e di altruismo. *** Sono del parere che la televisione rovina gli uomini politici, quando vi appaiono di frequente. *** Coerenza è comportarsi come si è e non come si è deciso di essere. ***
  • tarcfor 4 anni fa
    non c'è niente da fare caro Beppe, come dicevo qualche giorno fa commentando un tuo post, moltissimi italiani hanno memoria cortissima... per loro esiste solo tg1-canale5
  • Antonella Stefinlongo 4 anni fa
    per Grillo: affermi che Napolitano stia chiedendo clemenza non per i carcerati ma per Berlusconi. Ma se tu veramente avversassi B. avresti fatto fare ai tuoi dipendenti in Parlamento l'accordo con Bersani per formare il governo. In questo modo avresti eliminato B. definitivamente, ma te ne sei ben guardato! Perché tu VUOI proteggere B.!! Si vede dall'aggressività volgare che usi contro il presidente della repubblica e che non riservi invece al TUO B.
  • Marcello P. 4 anni fa
    ORGANIZZATE UNA BELLA RACCOLTA FIRME PER CHIEDERE LE DIMISSIONI !!!!
  • riccardo a. Utente certificato 4 anni fa
    no, nessuno! TUTTI A CASAAAAAAAAAAAAAAA
  • Grillo il gemello 4 anni fa mostra
    Amnistia, Grillo: «Ci vorrebbero meno carcerati». Il post del 2011 che inguaia il comico. http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/1327384/Amnistia--Grillo---Ci-vorrebbero-meno-carcerati---Il-post-del-2011-che-inguaia-il-comico.html Grillo, tu e la coerenza siete come due linee parallele... Non convergete mai! AHAHAAHAHAHAHAHAH!!!
  • guido re 4 anni fa
    ..Credo che Napolitano sia manipolato dai partiti....non posso spiegarmelo in nessun altro modo !
  • Fa Rossi Utente certificato 4 anni fa
    Essendomi schierato con Beppe e contro il presidente Napolitano, e` giusto che dica la mia sul problema delle carceri. Ci sono diverse soluzioni, sia nell'immediato sia nel lungo termine. Nel breve Beppe, mi pare,abbia offerto 2 soluzioni molto piu` ragionevoli del tana libera tutti del Presidente. Nel lungo termine, credo, che ci dobbiamo liberare quasi completamente dallo schema della punizione carcere, che e` e rimane crudele. Ho un po di simpatia per le punizioni corporali (sculacciate pubbliche a politici corrotti per esempio non sarebbero male dal punto di vista del morale) ma non e` quello a cui penso come una seria soluzione. Invece,dovrebbero essere inasprite punizioni di carattere economico e legale amministrativo. Le pene economiche sono ovviamente di vantaggio per la comunita` che al momento, dopo avere sofferto l'illecito paga anche il costo dell'apparato carcerario; invece potremmo commutare anni di carcere con anni di un mutuo da pagare al fisco. Il secondo tipo di pena, la limitazione della liberta` personale per via legale amministrativa e` anche poco usato. L'unico esempio gia` implementato che mi viene in mente e` l'esclusione dai pubblici uffici. Ma e` una punizione severa solo per i politici, mentre quasi tutti gli altri delinquenti l'accolgono felici. Invece, il semplice ritiro della patente di guida, a vita sarebbe una punizione efficace come deterrente, non crudele ed economicissima verso tutti. Ma anche espulsione da albi professionali, sempre a vita, e tante altre. Questo tipo di punizione civile, oggi, quasi non e` utilizzato e soprattutto non e` ben pubblicizzato e quindi e` un debole deterrente. Ricordando il Beccaria, il nostro sistema da una certezza ma non della pena bensi` del carattere della pena, che e`: ozio e televisione. Il tempo della pena e` incerto, dato che e`accorciabile da indulto, amnistia, grazia, buona condotta, etcetera. In conclusione, meno pene carcerarie,costose e crudeli e piu` pene economiche.
  • giorgio giacometti Utente certificato 4 anni fa
    Caro Presidente, stavolta non ci stò, come non ci stanno molti altri italiani, questa sembra la solita presa in giro delle persone italiane e non può dire che al M5S non interessano i problemi degli italiani, perchè come minimo agli italiani molti dei delinquenti scarcerati torneranno a creare danno. Caro Presidente, soprattutto lei che è in politica da 60 anni dovrebbe ben sapere che risultato hanno dato i precedenti indulti e amnistie. Quindi, Caro Presidente, io mi sento ancora una volta preso in giro da Lei e dalla politica italiana in genere che è quasi tutta a favore di questa proposta
  • aldo Latini 4 anni fa
    Salve,sono un vostro simpatizzante elettore,ho da chiedervi una cosa che non condividete,vi prego andate in televisione a raccontare come stanno realmente le cose,perchè la stragrande maggioranza degli italiani non accede alle rete(purtroppo)e nè vede un telegiornale,quelli che frequentano la rete al massimo sono su facebook, mentre quelli che vedono la tv(uomini)seguono solo il calcio, mentre le donne, programmi spazzatura come quelli con la Durso,uomini e donne, la vita in diretta ecc.ecc. Insomma siamo circondati da "ignoranti" matricolati e sono convinto che il PD e PDL giocano su questo fatto. Dalla città di Taranto, vi prego fate qualcosa,la rete va bene ma non basta! Ve lo assicuro! i miei migliori auguri a tutti "noi"grazie a voi!
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Viva Pertini!! Viva Pertini!! Viva Pertini!! Viva Pertini!! Viva Pertini!! Viva Pertini!! Viva Pertini!! Viva Pertini!! Consiglio, a chi può, di portare un fiore a Stella sulla tomba del nostro Presidente! Onore a Lui da tutti gli Italiani ONESTI!
  • Jano P. Utente certificato 4 anni fa
    Presidente, le Sue esternazioni sono il chiaro segno che Lei non può andare oltre. Faccia un grande piacere a se stesso ed uno ancora più grande nell'interesse dei suoi connazionali; VADA IN PENSIONE.
  • Silvio . Utente certificato 4 anni fa
    Da leggere...! http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/09/amnesia-e-insulto/738351/
  • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
    Dire che Napolitano, nel caso proprio ora realizzi il progetto amnistia, e Berlusconi non sono diversi e' permesso o e' vilipendio?
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Ciro ti vogliamo risentire pimpante come prima....dai che ce la fai...ti spettiamo sempre! :))))
    • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Oreste, ciao Luca...purtroppo problemoni, non semplici problemi...spero che sto periodo passi senza farmi troppi danni...ciao amici miei. :)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao ciro!!
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Ciro...azz. ben tornato! Spero no problem! ^.^
  • Roberto Astro Utente certificato 4 anni fa
    Quando si tratta di criticare il M5S, gli abusi di offesa gratuita sono all'ordine del giorno (segnale di paura da parte dei partiti?). Il fatto evidente che il M5S sia stato l'unico in Parlamento ad avere proposto possibili soluzioni positive al problema carceri, regolarmente dimenticate negli archivi o cestinate, è un qualcosa che trafigge il cuore di questi politicanti miseri, che sanno proporre solo indulto e amnistia per non cambiare nulla e addirittura per sovraffollare maggiormente le carceri da parte dei delinquenti immigrati (che capiscono di farla franca in Italia) e di tutti gli altri che per mancanza di lavoro ricadono negli stessi reati finendo nuovamente in carcere.
  • antonio b. Utente certificato 4 anni fa
    Kalispera, presidente dei carcerati Italiani perche' per le persone oneste non ciazeccanulla, monovasis per l inferno lei e i suoi compagni Cheretismu's Calinichta hellas
  • Roberto Santi 4 anni fa
    Aiuto fermateli, hanno aumentato l'irpef la benzina tasse, tasse e solo tasse, cazz.. era meglio staling almeno si sapeva chiera ma questi che cosa sono ? alieni !
  • deu seu (gundar) Utente certificato 4 anni fa
    NAPOLITANO LEGGA BENE QUESTO POST E SI FACCIA UN BELL'ESAME DI COSCIENZA.....IL RESTO LE VERRA' SPONTANEO....
    • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
      Non credo...LUI e' corazzato e la coscienza per certe persone e' solo questione di "cosce".
  • Gianni Bellachioma Utente certificato 4 anni fa
    E' normale che un solo uomo tenga in scacco un intero Paese? Cosa avrà mai detto Napolitano nelle due telefonate intercettate sull’utenza di Mancino? Presidente Napolitano abbia un sussulto di dignità, si dimetta!!
  • Carlo B. Utente certificato 4 anni fa
    Il M5S non si è alleato col PD! Il M5S non fa niente! Il M5S è un voto di protesta! Il M5S è populismo! Il M5S non ha un programma! Il M5S offende il presidente della repubblica! Questa è la sintesi penosa che molte persone (tra cui mia suocera e mio fretello, ahimè) fanno. E perchè la fanno? Perchè si informano dalla televisione e dai giornali. Questa è la plastica dimostrazione di quanto schifo faccia l'informazione in Italia.
    • Luigi Convertino 4 anni fa
      Questo dimostra come la TV manipola la gente comune, siamo al 53 esimo posto come libertà di stampa dove la stessa é finanziata dallo Stato. Non credete alle televisioni! Non credete ai giornali filtrate le notizie e documentate i in rete, il problema é che la maggioranza si affida alla TV e prende il TG1, TG5 e compagnia bella come oro colato! Ci controllano con i media e ci distraggono con il calcio così come gli imperatori romani distraevano il popolo con gli spettacoli per deviar li ai veri problemi. Manifestiamo per un rigore non dato e non facciamo nulla per tutelare i nostri diritti!!
  • Grillo il gemello 4 anni fa mostra
    "Amnistia, Grillo: «Ci vorrebbero meno carcerati». Il post del 2011 che inguaia il comico" http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/1327384/Amnistia--Grillo---Ci-vorrebbero-meno-carcerati---Il-post-del-2011-che-inguaia-il-comico.html Grillo, tu e la coerenza siete come due linee parallele... Cioè, non vi incontrate mai! BUAHAHAHAHAHAH!!!
  • alessandro t. Utente certificato 4 anni fa
    A Napolitano e PD/PDL ed ex partiti Parole parole parole, é 50anni che dite sempre le stesse cose. Se non siete stati capaci di affrontare i problemi in 50anni, perché mai devo pensare che ci riuscireste adesso? Avete rotto i "coglioni", andatevene via ora!prima che sia troppo tardi...
  • Roberto Zonelli 4 anni fa
    Mi sembra strano che il presidente Napolitano abbia tanta voglia di "alleviare" la condanna a Berlusconi. Ma allora mi sorge un dubbio visto le ultime vicende a lui successe, e cioè le registrazione cancellate con l'On. Mancino. Chi mi dice che tutti sono ricattabili e quindi talvolta costretti a prendere delle posizioni altrimenti sputtanati? Pensateci
  • mario m. Utente certificato 4 anni fa
    Condivido in toto il contenuto dell'articolo. Come potrebbe essere altrimenti?. Ma ho un appello da rivolgere a Beppe Grillo. Beppe, fai in modo che i parlamentari del M5S siano più presenti nei dibattiti televisivi. Non ne posso più di sentire denigrare il Movimento in quasi tutti i dibattiti stessi, soprattutto in assenza di contradditorio. Ed è questo l'aspetto che più dà fastidio, si riempiono la bocca di democrazia e non sanno applicarla neppure nelle sue forme più elementari. Sono affamato della loro presenza, e a volte passo da un dibattito all'altro nella speranza di vederli e di sentirli. Per la verità, in questi ultimi tempi, in qualche dibattito, si è potuto vederne qualcuno e sono sempre rimasto favorevolmente colpito dalla loro competenza, naturalezza di comportamento e giustezza delle loro affermazioni. Quindi, caro Beppe, è ora che questo mio desiderio venga esaudito in pieno.
    • Marco B. Utente certificato 4 anni fa
      Non sono i parlamentari M5S a dover andare alla tv nei finti dibatti, sono gli italiani che devono smettere di guardarli. Io ho smesso da anni e sicuramente vivo meglio.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ti quoto al volo!!!e anche oggi di maio a tgcom è stato superlativo!!!
  • pietro s. Utente certificato 4 anni fa
    W la vera democrazia,w Sandro Pertini
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    orgoglioooooooo M5S,approvato al senato emendamento M5S che elimina il reato di immigrazione clandestina!!ogni giorno fiero dei nostri ragazzi in parlamento!!!!! p.s. napolitano.... turco.... nessuno di voi ci rappresenta più!!!
  • fabrizio benini 4 anni fa
    Mi vergogno di essere italiano ...per questo e per le mille altre volte in cui questa classe politica ha disatteso le aspettative della gente.........e' vilipendio ???? O e' lesa maesta ???
  • paoloest21 4 anni fa
    @giorgionapolitano https://www.youtube.com/watch?v=6x5rY7EoygA :)))
  • mino 4 anni fa
    Oggi a pranzo al lavoro si parlava delle "lacrime" versate al momento giusto....è stato bello sentire i commensali affermare a gran voce che voteranno il M5S perchè ne hanno piene le scatole di questa partitocrazia cialtrona. Questo in barba ai sondaggi confezionati ad hoc. Penso che bisogna parlarne sempre più spesso per portare la gente dalla nostra parte. La gente si sente trattata da stupida e questo non va proprio giù!
  • caudio lo zoppo 4 anni fa
    Ho votato e votero' M5 STELLE, e mi ritengo offeso dalle sue parole caro sig. Presidente.
  • Andrea A 4 anni fa
    ma tutti gli ignoranti o peggio finti ignoranti che portano avanti l'idea dell'indulto , ma anni fa cosa si è risolto con l'indulto? assolutamente nulla!!!! e nessuno sa che in Italia ci sono carceri pronti e mai aperti? e ancora nessuno ricorda che la maggior parte di quelli usciti con l'indulto sono nuovamente dentro perchè una volta usciti hanno ricommesso il reato? Vergogna per questo presidente
  • ema dell Utente certificato 4 anni fa
    Buonasera Blog! io oggi ho commentato poco in quanto non ho parole, siamo alla follia pura, sembra sia diffuso un virus che mandi la gente fuori di testa. Attaccare il movimento che ha da sempre legalita' ed onesta' com priorita' assolute e' una cosa....non riesco neppure a concepirla, poi sentirlo dire da un presidente della repubblica, ma e' pazzia!! Troppo comodo il decreto svuotacarceri, il problema si risolve per 6 mesi massimo poi ognuno rioccupa il suo posto e poi e' una grandissima mancanza di rispetto nei confronti delle vittime di questi delinquenti, ma e' vero...ormai la parola rispetto non e' piu' tenuta in considerazione dai nostri politici.
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      hei Lucaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      mitico Luca!!!!!!!!!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grandissima ema!!!!e ciaooooo epos e oreste!!!!:)))))))))
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      che ti devo dire Paolo?? Non sono maga, un po' strega si, ahah..ma nonho spiegazioni a riguardo :)) Ritenta e sarai piu' fortunato, forse :))))
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...al contrario proprio tutto no. Qualcosa va sempre allo stesso modo.... Per esempio quando gioco alla schedina.....non vinco mai....come è sempre avvenuto, almeno andasse a rovescio pure questo.........con una vincita...........macchè... Me lo spieghi questo?
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      ciao Oreste, non devi scusarti, sfogati pure...io ti rirpeto non ho piu' niente da dire, faccio fatica a mettere insieme le idee e mi sembra di combattere contro un muro di gomma, meno male ci siete voi, grandissimi,che ogni tanto mi date uno scossone e mi ridate entusiasmo. Quanto al resto che hai scritto...che dire...non rimaniamo sorpresi se poi le persone si fanno giustizia da sole, non e' un atteggiamento che approvo ma lo posso capire
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      ema,io ho il disgusto! Mi avessero detto che si arrivava a questi punti di malafede,disonestà,bene credo che avrei preso la decisione di espatriare! Che schifo...sto rimpiangendo Scalfaro ...il che è tutto dire! Che vergogna! Oggi stavo valutando la chiusura dei tribunali contro la il mantenimento delle Province: il disegno va avanti penalizzare la Giustizia e potenziare la Politica. Messo a posta il provvedimento all'Interno del decreto sul Femmilicidio...così nessuno poteva non approvarlo! Bastardi! L'indulto ad esempio è danneggiare le vittime e la giustizia per premiare i ladri e i delinquenti! Ma la magistratura possibile che sia così impotente? Un caro saluto e scusa lo sfogo. ^.^
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      :) ma veramente! C'era una fiaba del mondo alla rovescia, me la ricordo poco ma andava tutto aal contrario, ma qui purtroppo e' realta'........non ho piu' parole
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ..il mondo alla rovescia :)
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Commento scritto due settimane fa: "1)Napolitano cercherà di giocare fino all'ultimo la carta dell'indulto o dell'amnistia e non vedo alcun motivo per cui sia il PDL che il PD non lo votino. Ci sarebbe qualche defezione nel PD ma i numeri sarebbero sufficienti. 2)Nel caso questa soluzione fallisse le elezioni anticipate riproporrebbero grosso modo lo schema dei precedenti risultati elettorali e gioco forza si andrebbe ad un nuovo governo di larghe intese. 3) Napolitano non si dimetterà mai e cercherà in ogni modo (costituzionalmente lecito o illecito) di impedire al M5S di entrare nella stanza dei bottoni, visto che lui sarebbe il primo ad essere messo sotto giudizio. Se non salta qualcuna di queste variabili la situazione mi sembra bloccata e gli italiani non sono certo un popolo che reagisce alle situazioni anche drammatiche di stallo. Bisogna inventarsi qualcosa che sia fuori dagli schemi altrimenti non se ne esce." Troppa ingenuità e arrendevolezza da parte del M5S. Bisogna giocare più duro, altrimenti saremo cancellati nel giro di pochi anni.
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Lucio.. ha quasi 90 anni :D basta avere un po' di pazienza e ci penserà madre natura...
  • lorenzo san 4 anni fa
    Ecco il motivo per il quale non potrò mai votare per il M5S. Amo tropp il mio Popolo e la Mia Terra e non posso impecorarmi con un gregge che ha il vuoto di una consapevolezza della gravità di quanto sta accadendo. Ma come potete anche minimamente immaginare di andare a discutere il vostro piano-carceri con un criminale che dovrebbe marcire in una buia e umida cella per il massacro che ha determinato alla Nostra Nazione e al Nostro Popolo??? Non ho parole....o siete sempliciotti e avete gli occhi, la bocca e le orecchie foderate di prosciutto oppure state prendendo per il kiulo i milioni di ingenui che hanno creduto nello smantellamento di questo baraccone masso-ebreo-bolscevico che ci sta inesorabilmente schiavizzando. Avete l'opportunità per deligirttimarlo per indegnità e invece gli andate a leccare i piedi.
    • emilio m. Utente certificato 4 anni fa
      non ti impecori con il gregge e voti per letta o alfano?hai bisogno di uno psicologo...
  • ginevra pandorfini 4 anni fa
    Per Napolitano più che l'impeachment proporrei il T.S.O .Ormai siamo fuori controllo, re G si crede onnipotente e pensa di essere il salvatore della patria
  • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
    Mi fa ridere vedere che il sito di Repubblica sta promuovendo una petizione per l'abolizione della Bossi-Fini. Adesso. Con la solita LUNGIMIRANZA POSTDATATA. La stessa lungimiranza postdatata dell'INNOMINABILE MONARCA del Colle che dopo quasi otto anni di regno si accorge improvvisamente che esiste un'emergenza carceraria (e fa brillare gli occhi alla classe politica alla parola magica *AMNISTIA*) e che, nel cinquantenario del disastro del VAJONT afferma: "Quell'evento non fu una tragica, inevitabile fatalità, ma drammatica conseguenza di precise colpe umane, che vanno denunciate e di cui non possono sottacersi le responsabilità". Ma tutti sanno che oggi la coraggiosa TINA MERLIN non scriverebbe certo sull'Unità, che la tratterebbe con la stessa supponenza con cui questo establishment tratta i No TAV della Val Susa (quando la TAV Torino-Lione celebra la stessa idea di "modernità", già logora nel 1963, della "diga più alta del mondo" sopra Longarone). Così come la SADE, che oggi sarebbe senz'altro tra gli sponsor di VeDrò, il think tank delle larghissime e trasversalissime intese promosso da Enrico Letta. Siamo in mano a un manipolo di farabutti che finalmente iniziano a cuocere nella loro IPOCRISIA. E hanno una PAURA FOTTUTA DELL'AVANZATA DEL M5S. Come quel miserrimo pennivendolo di GAD LERNER che schiuma rabbia solo a sentir parlare del MoVimento. Guardate qua fino a che punto infimo arriva la PENNA SERVILE di quest'individuo: http://www.gadlerner.it/2013/10/09/quando-si-arrabbia-davvero-il-presidente-da-il-meglio-di-se
  • Alessandro P. 4 anni fa
    Spesso non mi trovo d'accordo con Beppe Grillo, nonostante condivida notevolmente le idee del M5S. Questa volta però non si può non essere totalmente d'accordo. Nel 2006 fu fatto un indulto e oggi ci troviamo con i MEDESIMI problemi di allora. Questo vuol dire che in 7 anni non si è fatto nulla per sanare la situazione. Nuove carceri non si costruiscono perchè spesso il denaro pubblico sparisce e allora si propone sempre di scarcerare chi dopo anni di processo è GIUSTAMENTE stato condannato. A questo punto eliminiamo tutte le leggi e stabiliamo che ognuno di noi scelga la propria, almeno non avremo l'ipocrisia di chiamarci STATO DI DIRITTO.
  • Andrea A 4 anni fa
    Napolitano ha fatto quello che da decenni fanno. Fanno improvvisamente finta di interessarsi ad un problema e rilasciano interviste per convincere il popolo. Vergogna non ci sono altre parole.Nessun detenuto merita sconti ed è vergognoso dire cavolate.La soluzione è aprire più carceri , già costruite e mai aperte e per il presidente l'ideale sarebbe andare in pensione perchè quel modo di fare politica e prendere in giro il popolo non va più
  • Raffaele Olivieri 4 anni fa
    Svuota carceri I carcerati che debbono scontare ancora due anni e coloro che sono in attesa di processo sono inviati arresti domiciliari per o stesso periodo. Svuota processi I processi che sono quasi sicuramente in estinzione per prescrizione sono immediatamente prescritti. Per tutti i processi in corso i giudice convocherà gli interessati per proporre una mediazione che se accettata diventa immeiatamente esecutiva Saluti raffaele Olivieri
  • alvaro panella 4 anni fa
    Conosciamo i burattini, quelli che sono al governo, che non fanno nulla, e dicono tutti la stessa cosa...e ci sono i burattinai quelli che tengono le fisselle, che non si fanno vedere mai, ma comandano tutto il pianeta... Domanda, vogliamo metterci tutti insieme con il M5S e mandare a casa i burattini?? Sicuro che sarà dura per quelli che tengono le fisselle... sopratutto con i 5 stelle... saluti
  • Anna Pedrel Utente certificato 4 anni fa
    Dopo l'intervista del Dott. Gino Strada (che stimo) alla radio Zanzara con condanna in termini così radicali e irrispettosi sia verso il dott. Luttwak sia verso la Legge Bossi-Fini sia verso i parlamentari della Lega, personalmente non penso che simpatizzerò più con il M5S se lo proponesse un domani come candidato alla presidenza. I contribuenti verso Emergency auguro che aumentino sempre più ma parlare del Dott. Gino Strada come politico in Italia per carità, MAI!!!!
    • adriano 4 anni fa
      Grande GINO!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      mi associo con tutti i commenti più irrispettosi verso la lega ,la legge bossi fini e luttwak!!!!
  • fabiola rossi 4 anni fa
    Il chiodo fisso del Movimento 5 stelle è l'ONESTA'...rassegnatevi! E' strano che Napolitano si occupi proprio ora delle carceri....come mai tutto questo interesse e questa fretta per amnistia e indulto che non risolveranno nulla...o forse per qualcuno sì? Ma questo governo non si dovrebbe occupare dei conti pubblici, del lavoro, della legge elettorale con la massima priorità non distraendosi e non distraendoci? Noi cittadini italiani vogliamo un pò di COERENZA e finalmente un pò di onestà! Grazie al Movimento 5 stelle...andate avanti così, siete la nostra unica speranza!
  • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
    Offendere il Capo dello Stato? E perché mai? Mi pare che ci abbiano convocato al Quirinale per presentare il nostro progetto per l'emergenza carceri creata in venti anni di "scordammoce o'passat no?" Quello che desidero ricordare è che in una nota storiella all'uomo che si lanciò dal balcone e cadde sul marciapiede, interrogato dai passanti che chiedevano cosa gli fosse successo l'uomo rispose: "Non lo sò.... adesso sono arrivato! "Lo stesso risponde il M5Stelle credo. Inutile accusarci di chissà chè. Adesso siamo arrivati....Ma...Voi? Da quanto siete arrivati eh?Cordialità Francesco Roma***** Aereograph 5 Stars
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    la turco rappresenta bene il livello intellettivo dei piddini in parlamento,non penso ci sia altro da aggiungere.sono miserabili e solo le offese possono tirar fuori.li manderemo a casa tutti e faremo i conti in tasca a questa gentaglia!
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      non ho visto Luca, scusami. pero' il mio caffe' e' arricchito di cose buone il tuo e' caffe' e basta :)) sai che io e Chiara siamo golose e un caffe' da solo non basta, ahhah!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ..dovevi andare moltooo sotto....thiè
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      allora stasera offro io , vedo che luca fa finta di niente , sta rendendo una brutta piega questo bar a 5 stelle, mah... allora Chiara, caffe' , ciuffo di panna fresca e crostatina? Luca..se vuoi per te acqua, ahahha!
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      certo ema che ce lo facciamo... ben trovata :D
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      ciao Chiara!! cafferino con panna? Eh? ce lo facciamo?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ema e chiara!!!!due stelleeeeeeeeee!!!che piacere leggervi!!!!
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Ema!!! ben trovata :D
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Lù.. la turco rappresenta solo gli interessi poltronistici della sua generazione...
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      livello intellettivo di quelli in parlamento che rispecchia perfettamente quello di coloro che li votano!! Ciao Lucaaaaaaaa, bentrovato!! :))
  • vito p. Utente certificato 4 anni fa
    IMPEACHMENT PER NAPOLITANO I DEPUTATI ED I SENATORI DEL M5S CHIEDANO SUBITO L'IMPEACHMENT PER IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. ORMAI HA PERSO LA TERZIETà KE LA COSTITUZIONE GLI ATTRIBUISCE E SI STA COMPORTANDO COME L'ALLORA PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, FRANCESCO COSSIGA, SI COMPORTAVA CON IL PDS...QUINDI SUBITO AL VITA LA RIKIESTA DI IMPEACHMENT...QUESTO PRESIDENTE NON MI RAPPRESENTA PIù!!!!
  • salvatore galluzzo 4 anni fa mostra
    Siete piccoli insignificanti ridicoli seguaci dell'ennesimo capocomico sbraitante partorito da questa sfortunata terra. L'indignazione, che può accomunare individui intelligenti ed emeriti cretini, vi fa sentire autorizzati a parlate di cose di cui non avete idea. Il problema delle carceri non riguarda i Berlusconi, che non ci finiranno mai, ma gli ultimi, gli indifesi, quelli che non possono permettersi il lusso di un bravo avvocato. Non finirò mai di vergognarmi per aver votato per un Movimento di lobotomizzati.
    • salvatore galluzzo 4 anni fa mostra
      Guardando quello che la gente è capace di vomitare in blog come questo, si capisce perchè l'Italia è messa così male. Purgatevi.
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa mostra
      In liguria il galuzzo è lo "stronzo"...non dico altro!
    • Giovanni Bonazzi 4 anni fa mostra
      sveglia ti sei addormentato di nuovo!!!!!!
    • Silvio . Utente certificato 4 anni fa mostra
      Infatti gli ultimi e gli indifesi sono stati una priorità di pd, pdl, governo e presidente negli ultimi anni. Schiodati dai pregiudizi e guarda la realtà
    • Mario DE GASPERIS Utente certificato 4 anni fa mostra
      te devi solo che vergognare,BRAVO!!! continua a vergognatte.
    • Jano P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ripara all'errore fatto: IMPICCATI.
  • mary dg 4 anni fa
    ma se facciamo communella con i nostri fratelli in giro per il mondo e nasce l'International Five Stars Moviment, onestamente, ma che ne futt' de chillo la'??? ma scurdammoce o' passato e virimm ch'amma fa!! Bepun stiam troppo cincischiando, programmazione internazionale SUBITO! da mandarli al tappeto a tutti sti mariuoli! p.s.Saluto tutte le badanti che cambiano cateteri con swarosky...grandi donne!
  • paolo t. Utente certificato 4 anni fa
    Quando il gioco si fa duro scendono in campo i padroni dell'Italia, hanno paura di perdere i privilegi e utilizzano dall'alto del loro scranno metodi vigliacchi sino al dileggio. Mi sento offeso da quelle parole dette da un presidente della repubblica rinominato senza averne il diritto, ben altro compito spetta al guardiano della costituzione. Purtroppo non esiste più la sinistra dei Berlinguer, ma quella di Napolitano e di violante, Turco e compagnia.
    • Piero da Messina () Utente certificato 4 anni fa
      Uno entra e uno esce, io mi sono pentito di aver votato il PD ma mi è già passata, ora sto qui e mi accorgo ogni giorno di più che ne vale la pena. Tu non hai votato il M5S, al limite sarà stato un voto di protesta, non ne hai votato l'essenza, il programma, il desiderio di migliorare il paese, ora sei tornato al PD, e te lo meriti.
  • Andrea Molteni (nembo1972) Utente certificato 4 anni fa
    Parafrasando Giobbe Covatta direi che "non sono io che sono razzista, è il Napolitano che è Napolitano". Però non c'è niente da ridere. E non perché Napolitano manifesti la sua avversione al Movimento 5 Stelle. Sinceramente non mi tocca, come non mi toccherebbe il suo appoggio. Ciò che mi avvilisce, una volta di più, è constatare come i partiti reputino idioti gli italiani, me compreso. Visto che chi ha più di sette anni ha già toccato con mano gli effetti di un indulto e ha potuto constatare come, in mancanza di una depenalizzazione di alcuni reati, il problema si sposti solo un po' in là nel tempo, risulta evidente che, propinandoci questa balla sesquipedale, Napolitano e il suo entourage politico (ormai tutti tranne il M5S) ci dia implicitamente degli stupidi. E, peggio, si altera se qualcuno fa notare di non esserlo. "Ma come? Con tutte le libertà che avete, volete anche la libertà di pensare?" cantava il grande Gaber. Quante pagine di storia in avanti sapeva leggere...
  • LUIGI LACENTRA Utente certificato 4 anni fa
    Non capisco davvero con tutta la sua venerande età dovrebbe insegnare perle di saggezza ai giovani che specialmente oggi ne hanno davvero bisogno e dare buoni esempi incominciando da lei proprio come fa un buon padre con proprio figlio.Io l'unica cosa che vedo nel suo comportamento è che lei e solo e rimarrà un comune Vecchio come tutti i vecchi che vanno e vengono come l'onda del mare a quanto a saggezza un bambino nel guardarlo e un infinità di insegnamento. Magari ci fosse Pertini.
  • Costantino Smilari 4 anni fa
    Lacrime Napulitane,il Presidente delle larghe intese le sue dichiarazioni contro il M5S ;dimostrano che non segue la vera politica ,segue solo gli interessi dei Partiti. Amen il tempo è scaduto,uscite di scena per favore, prima che il Popolo vi viene a cercare visto i disatri che state combinando.
  • giorgiana ciarrocchi 4 anni fa
    egregio signor Grillo comprendo quali possono essere i suoi sentimenti(o per meglio dire RIsentimenti)nel non sentire che le proposte del M5S vengano prese in considerazione, la capisco. Quello che non capisco è, come lei, persona intelligente, possa utilizzare mezzucoli infimi per infiammare la folla. Lei, come me, sa con certezza che il presidente Napolitano non ha nessuna intenzione di favorire Berlusconi ma usa questa scempiaggine per sfogare la sua rabbia non rendendosi conto che fa una figura meschina. Questi mezzi di basso livello sono stati già usati, son fritti e rifritti, sono venti anni che li sentiamo. Sono BELUSCONIANI!
  • marco moliterni 4 anni fa
    A rischio d’essere considerato un ingenuo voglio credere che i futuri provvedimenti di clemenza riguarderanno chi è in prigione e non Chi ci dovrebbe andare ma non ci ha mai messo piede. Come potrei pensare il contrario? … Mi sa tanto che, più che ingenuo, sono proprio un cretino.
  • paoloest21 4 anni fa
    breaking news dal corriere !!Senato, emendamento M5S approvato: elimina reato di immigrazione clandestina!!!
    • paoloest21 4 anni fa
      ciao chiara! la kienje mi sta cordialmente antipatica:)
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      Lo ha voluto la Kienge... ;)
  • paoloest21 4 anni fa
    Quanto più invecchio tanto più diffido del popolare detto che l'età porta saggezza. Henry Louis Mencken
  • marco minghi Utente certificato 4 anni fa
    il vecchietto vuole diventare ancora più ricco ma dovrebbe fare due conti .. il tempo sta scadendo e i soldi non se li portera certo all'altro mondo.
  • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa
    Non trovo più il mio post: Avevo scritto, a proposito della "giustizia": M 5* prtesrentate un disegno di legge per dare "UNA CORSIA PREFERENZIALE AGLI INDAGATI CHE RICOPRONO UNA CARICA PUBBLICA!" I giudici devono andare a sentenza (3 gradi) entro un anno dal registro indagati. Così si dimostra(in fretta) la innocenza o colpevolezza!
  • NANDO C 4 anni fa
    Ok il problema carcere va bene..quando farà sentire la sua voce per risolvere i problemi dei disoccupati, esodati, dei giovani senza futuro, degli inprenditori che si suicidono, delle scuole allo sfascio delle pensioni da miseria, a pensioni extra lusso..si potrebbe andare avanti all'infinito.
  • Francesco Bazzoli 4 anni fa
    ...ed sottoscritto di un'idiota figlio di un UOMO ONESTO che ha sempre pagato le tasse che a sua volta è ONESTA E PAGA le tasse devo davvero sopportare dal propio Presidente (co-reo di 50 anni dei governi che in questi anni si sono ciucciati e si ciucciano ancora quel che rimane della nazione) di sentirsi dire che Lui avrebbe a cuore le persone come me ? E che Grillo è un tipo col chiodo fisso, Grillo che i suoi li ha piazzati da pochi mesi dentro il palazzo ? Ma davvero crede, Presidente, che si possano sopportare ancora a lungo queste vessazioni. Constatare che la gente come me da anni non arriva a fine mese perchè i Vostri governi ormai si ciucciano il 50 % di quello che dovrebbero guadagnare non è demagogia. Il fatto che i vostri governi non abbiano risolto neanche 1 dei problemi che affliggono da decenni non è constatare il falso. La copla sarebbe di Grillo e voi avreste a cuore gli italiani ? Bene ... me lo dimostri ... Butti fuori dalle carceri i delinquenti ma io a questo punto voglio la residenza al mare, in Sardegna, Costa Smeralda ed un vitalizio che sia la somma di tutte le tasse, i contributi che ho versato, quelli che ha versato mio padre (che paga 17 Euro l'acquagel perchè non può assumere liquidi ma non è mutuabil), di tutti i bolli auto che avete incassato indebitamente... Mi sta bene l'indulto ma io voglio il premio. Mi chiamo Bazzoli Francesco e vivo in Leinì. mi faccia sapere ed in fretta perchè i soldi che i miei mi hanno lasciato, con la seconda rata dell'IMU (che devo pagare per la casetta dove sono nati, sull'appennino Emiliano oramai abbandonato dai giovani, dove non riesco ad andare neanche a pisciare perchè lavoro 18 ore al giorno per una miseria) finiscono....
  • Dino L.. Utente certificato 4 anni fa
    Sig.Turco lei e' cosi' brutta e cattiva che non la ciulerei neanche dopo 6 anni di legione straniera in mezzo al deserto.
  • angelo f. Utente certificato 4 anni fa
    Vilipendio no, ma Napolitano ci deve spiegare come mai questa presa di posizione contro il M5s di cui io mi sento rappresentato, pago le tasse per mantenere lui e questa classe politica che non sa fare nulla se non tenersi i loro interessi. Esigo una risposta.
  • Clorinda De Carlo 4 anni fa
    IL MOVIMENTO si interessa , E COME, della Gente. Ieri un gruppo di lavoratori in mobilita' ,senza soldi da mesi e senza prospettive, invitati quali ospiti xche' cittadini alla Camera,blindata all esterno per proteggere la Casta, ha recitato l'art. 1 della Costituzione ITALIA repubblica...FONDATA SUL LAVORO !!!! Solo il GRUPPO 5 STELLE ha applaudito, gli altri hanno aspettato che gli uscieri espellessero i manifestanti la loro condizione. Anche gli eventuali amnistiati, a quel punto cittadini, avranno diritto al lavoro, o no?. Che fa per loro Re Giorgio ? Quale proposta organica presentera'? Se ne frega lui dei cittadini che son dovuti venire a Roma grazie ad una colletta? SI SVUOTINO LECARCERI E SI RIEMPINO I PORTAFOGLI !! ma non quello dei Ministri, Senatori a Vita e compagniacantando. Grazie Di Battista. Grazie Morra"
  • Dino L.. Utente certificato 4 anni fa
    Comunque caro Sig.Presidente se i carcerati stanno male non me ne frega un emerito c.....
  • fran Utente certificato 4 anni fa
    Il Re non può essere insultato, perché sarebbe lesa maestà.... Ma il RE può insultare 10 milioni di italiani, sennò che razza di RE sarebbe? E tu, Bianca Berlinguer, che parli di insulti, sei la prima ad insultare da Tele Giorgio milioni di italiani, e insulti pure il cognome che porti.
  • Dino L.. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Sig. Presidente , faccia l'unica cosa di buono in vita sua. Si DIMETTA.
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
    Posto di nuovo l'abbozzo di epitaffio per il peggior Presidente della Repubblica Italiana Lapide Ei fu, affiliato al Guf in gioventù, poi dubbioso comunista,e in camaleonte migliorista ancor si tramutò. Se ne pentì in fretta per diventare liberista ed anche un po' forzista ... Ei fu, con prodi e monti europeista, poi monarca assolutista del popolo italiano col Nano ciambellano. Servì i potenti ignorando gli indigenti, aprì ai carcerati calunniando gli onesti cittadini pentastellati. ... Ei fu, siccome immobile sull'altare sepolcrale, dai posteri reietto e inviso ai più perché privo di virtù. ChiaraLuce C. Commentatore certificato 21.09.13 22:50|
  • Simone Perin 4 anni fa
    E i braccialetti elettronici? Sono già disponibili e operativi, solo da DIECI ANNI. Son costati 80 milioni finora, ammortizziamo un pochino?
  • Edoardo Martino Utente certificato 4 anni fa
    Napolitano si dimetta! Non rappresenta più la Nazione, qaunto piuttosto una ristretta cerchia di oligarchi assetati di potere. Non è più imparziale. Ha oltrepassato ogni limite di costituzionalità: le sue "esternazioni atipiche" sono diventate "esternazioni politiche". Lui è diventato un soggetto politico, mentre dovrebbe attenersi al suo ruolo: garante della Costituzione. Via!!!
  • Maurizio Narchi 4 anni fa
    Signor Presidente della Repubblica , ieri Lei ha offeso un Cittadino italiano, un Italiano con la fedina penale pulita, che mai ha frequentato le patrie galere, che ha sempre pagato ogni balzello,con anche i punti sulla patente intonsi. Ebbene, signor Presidente della Repubblica,io ritengo che il M5S abbia a cuore i problemi della gente e del paese e che i Cittadini eletti stiano facendo un lavoro meraviglioso, purtroppo vanificato da una maggioranza coesa nella difesa dello status quo e da una informazione serva dei poteri e del finanziamento pubblico. Ora anche Lei, venendo meno alla terzietà istituzionale, si schiera apertamente contro una Movimento che rappresenta in parlamento otto milioni di italiani. Signor Presidente della Repubblica, io sono orgoglioso di aver votato M5S. Signor Giorgio Napolitano, io non sono orgoglioso di averla come mio Presidente della Repubblica.
  • RICCARDO DE MAGISTRIS 4 anni fa
    (p)residente Napolitano, si accontenti di tutto quello che è riuscito a fare fino ad oggi con azioni al limite della costituzionalità, si accontenti e si faccia da parte lasciando respiro al paese, la storia nel giudizio che le assegnerà ne terrà conto!
  • francesco D. Utente certificato 4 anni fa
    quando conviene loro, si riscoprono sempre paladini di qualche battaglia per la salvezza dell'umanità!....peccato sempre dopo decenni che tutti gli altri se ne sono accorti!
    • RENZO D. Utente certificato 4 anni fa
      Caro presidente, anzi carissimo presidente, visto quanto ci costa, penso che nella vita, bisogna riconoscere i propri limiti, se non altro per l'età, ma lei e il berlusca sembrate baciati dal divino, quindi insostituibili, eppure c'è un detto che, morto un papa, o un re, se ne fa un altro, quindi penso che anche voi siate sostituibili, se avete un po di dignità potreste togliervi dai "dardanelli" non saranno in tanti a rimpiangervi. Lei sta salvando ancora il berlusca con la storiella dell'indulto, ma quanti anni volete ancora stare a rovinare gli italiani onesti...DIGNITA', CI VOULE UN PO DI DIGNITA, SE SAPETE COSA VUOL DIRE....
  • Lorenzo M. Utente certificato 4 anni fa
    Oggi su LA7 un'indemoniata Livia Turco è stata veramente imperdibile. Dopo aver accusato i 5 Stelle di essere dei creti ni e di far parte del teatrino della politica di chi se ne frega dei problemi della gente ( e parla proprio lei che si è presa oltre 200mila euro di liquidazione per la mancata rielezione per poi essere riassunta come dipendente dal partito ) si è messa anche a dire che Berlusconi è un personaggio importantissimo della storia d'Italia che ha saputo parlare "alla pancia profonda" degli italiani. Veramente non si sa come commentare, ormai sentono le poltrone traballare e sono sempre più inviperiti e sempre più ridicoli.
    • rino lagomarino Utente certificato 4 anni fa
      meno ,ale che non ho visto questa immondizia.
    • klaus k. Utente certificato 4 anni fa
      L'ho visto anch'io...una cosa ignobile.
  • Luca Ferrari 4 anni fa
    A Napolitano sopratutto bisognerebbe ricordare QUESTA VIDEO RASSEGNA DI LEGGI VERGOGNA in gran parte da lui VOTATA O CONTROFIRMATA negli ultimi 20 anni. Leggi con cui la classe dirigente più corrotta d'Europa ha potuto garantirsi l'impunità E SACCHEGGIARE UN INTERA NAZIONE http://www.youtube.com/watch?v=rEPJ5x6hW8o DIFFONDIAMOLI questi video. Abbaiare alla luna e basta su questo blog, serve a poco.
  • Raffaele Siniscalchi 4 anni fa
    Degli oltre otto milioni di voti ottenuti nelle ultime elezioni politiche dal movimento di Grillo, forse buona parte provengono da cittadini nella fascia d'età compresa tra i 25 e i 50 anni. Insultare gratuitamente il M5S con l'accusa di non affrontare i problemi che pone, senza valutarne le soluzioni, ma sminuendole con frasette a effetto, ironiche e scostanti, è come dare un'ulteriore schiaffo ai numerosi giovani che si affacciano ora alla vita sociale e lavorativa (per chi ha la fortuna di poterla considerare tale!). Forse che il Presidente Napolitano se ne frega di essi?
  • Luciano_belle@yahoo.it 4 anni fa
    Signor Presidente ...." MA MI FACCIA IL PIACERE "
  • Fa Rossi Utente certificato 4 anni fa
    Fa piacere vedere che il PdR Napolitano si accalora in una battaglia per migliorare le condizioni di vita nelle carceri. Si tratta infatti di una vergogna nazionale a cui va messa fine. Ma dovrebbe evitare di suggerire quale soluzione adottare, un ruolo che invece spetta al governo e eventualmmente al Parlamento. E poi perche` se la prende con il M5S? Ha ben guardare il PdR arriva tardi, rispetto al M5S nell'indicare al problema. In ogni caso, noi tutti sappiamo che ad avere allertato l'opinione pubblica e` stato il vecchio Pannella. Beppe col suo solito acume, ha sospettato una manovra per salvare Berlusconi, o per far finta di salvarlo. Mi sembra una reazione logica, ad oggi non si e` ancora trovato un motivo secondo il quale Berlusconi avrebbe dovuto appoggiare l'elezione del Presidente Uscente che lo aveva danneggiato piu` volte nei due anni precedenti,soprattutto mettendo su il governo Monti invece di abadare a elezioni. Eleggendolo Berlusconi si e` assicurato un nemico sicuro e imbaldanzito dai successi gia` registrati contro di lui. Perche` lo ha eletto? Ce lo domandiamo tutti. L'unica risposta che troviamo e` che Napolitano puo` avere promesso di evitargli la galera, oppure puo` solo avergli dato l'impresione che lo avrebbe fatto. In entrambi i casi, e` giusto che persone intelligenti sospettino una manovra liberatoria. Beppe ha ragione ancora una volta.
  • luis p. Utente certificato 4 anni fa
    Ve pare facile a voi....evità er vilipendio dico..... Bonasera blogghe ....pure si nun ve frega gnente dà gente.....armeno così dice quarche pezzo de....pane
  • antonio damiata 4 anni fa
    Questo nostro Presidente e' il simbolo di questa Italia, di fronte al marciume politico, la corruzione che gronda da tutte le parti non ha detto una parola, ha lasciato fare al sig. Monti nefandezze di tutti i generi a spese della povera gente. Questo Presidente ha voluto salvare a tutti i costi le pensioni d'oro compresa la sua e ha dimenticato chi lavora da quarantanni spesso in condizioni disumane e ci suona anche l'inno nazionale. BRAVO e ancora grazie sig PRESIDENTE
  • Dino L.. Utente certificato 4 anni fa
    La distintissima sig. Turco e' l'esempio di come guadagnare un sacco di soldi senza fare un emerito cazzo per tutta la vita.
  • gennaro fu 4 anni fa
    Ma che cretini… non trovo altre espressioni per definire il Movimento 5 Stelle“. Così Livia Turco, a “L’aria che tira”, su La7... Che schifo, Beppe urge andare in TV.
  • giovanni ghiro 4 anni fa
    grande beppe e grande m5s sono con voi! nell'Italia di oggi siete la nostra unica speranza!
  • Franco Buratti 4 anni fa
    Da cittadino onesto, ho dato 40 anni di lavoro nella Pubblica Amministrazione, pagando le tasse in detrazione dagli emolumenti. In perequazione nel 2007, ho avuto l'intuizione della vita, sono emigrato!! Capite almeno perchè? Solo per sopravvivere in maniera decorosa con il solo reddito di pensione in uno stato che ha pensato ai pensionati, locali e stranieri, riservando loro una legge nazionale con la quale si estendono benefici economici!! Questo per fare capire che la nostra Italia, purtroppo è destinata a franare sempre più in basso se non si cambiano radicalmente i vertici al governo!
  • Dino L.. Utente certificato 4 anni fa
    Adesso ho capito. Caro sig.Presidente vuole svuotare le carceri cosi' quando ci andra' lo psiconano c'e' posto per tutte le mignotte al seguito?
    • mary dg 4 anni fa
      ahahhahahhahahhahahhahhhhaaaaa!!!!! tanto lavoro per chi deve costruirne di nuove, altra infornata di ecomostri e amici degli amici degli amici, in seduta straordinaria nei palazzi a porte chiuse....prendono gli appuntamenti anche loro con le nipoti di mubarack...ahahhahaah!! Italia che posto signorile!
  • Giuseppe Scura 4 anni fa
    Non commento perché altrimenti potrei essere offensivo,e sinceramente non mi va di offendere un vecchio.
  • Bob C. Utente certificato 4 anni fa
    "You don't need a weatherman to know which way the wind blows". Bob Dilan Trad. Non hai bisogno di un metereologo per capire da dove tira il vento. Forza M5S, l'onesta' deve andare di moda.
    • santolo grazioso Utente certificato 4 anni fa
      Non so se questa moda prenderà piede in Italia...............la vedo difficile
  • Gioia Abronzino 4 anni fa
    L'amnistia e l'indulto non risolvono alla radice i problemi. Bisogna depenalizzare i reati minori ed aumentare il ricorso a misure alternative al carcere per i reati di minore impatto sociale. Solo così si potrà avere un risultato duraturo e tangibile per sfoltire le carceri e per una esecuzione di pena in carcere con carattere di umanità e volta alla rieducazione del reo. E' stano, molto strano che proprio in questo particolare momento ( vedi il caso B.) si parli così tanto di amnistia e di indulto e che il Presidente della Repubblica Napolitano si spenda così tanto ( ora ) per questa causa. Perchè non si spende per i tanti cittadini che pur non avendo i mezzi, per i tagli alla Sanità, sono costretti a rinunciare alle cure, perchè non si spende in favore dei tantissimi giovani disoccupati? Perchè non si spende a favore della Scuola pubblica, tanto penalizzata dai tagli d operati da questa classe politica per la quale l'aggettivo mediocre è un complimento? Perchè non si spende per la depenalizzazione dei reati minori che tante persone non farebbe entrare in carcere? Chi vogliono salvare in realtà questi politici, chi? Concordo con quello che ho letto oggi sul blog, se all'estero sapranno che in Italia periodicamente si fa un'amnistia o un indulto quanti verranno nel nostro paese ( anche ) a delinquere, sapendo che non vi è la certezza della pena per chi commette reati? Questa classe politica che governa mi fa venire l a nausea. Sono disgustata.
  • giuseppe o. Utente certificato 4 anni fa
    Ma se gli auguro buon riposo è vilipendio?....ah dimenticavo eterno.
  • Rosario N. Utente certificato 4 anni fa
    Come non comprendere la Turco, per lei i carceri sono un nervo scoperto. Fin da quando, da ministro dell'inciucesco governo D'Alema, assunse come consigliere per i problemi dell'immigrazione (e si capisce così perchè oggi il problema immigrazione si sia talmente incancrenito...) nientemeno che Claudio Martelli, uno che il carcere davvero l'ha sfiorato. Se fossi Napolitano, prenderei le distanze dalle difese di un personaggio del genere.
  • Dino L.. Utente certificato 4 anni fa
    Ma Lei egregio distinto emerito ecc.ecc.Presidente Napolitano e' il presidente degli Italiani o dei farabutti?
  • Fabio g 4 anni fa
    cca' nisciuno e' fesso!
  • maura p. Utente certificato 4 anni fa
    Secondo me Napolitano era insieme a Livia Turco e tutti e due non hanno né visto né sentito niente in tutti questi anni.Di che stupirsi del resto? Napolitano si è fermato al boom degli anni 60!!!!
  • Sonia Toni Utente certificato 4 anni fa
    Che fine ha fatto questa legge, al cui voto in aula, la Turco (che oggi ha definito cretini i parlamentari del M5S)non ha nemmeno partecipato? http://parlamento16.openpolis.it/votazione/camera/sovraffollamento-carceri-ddl-n-4909-chiusura-discussione-compl-em/38006
  • Alessandro G 4 anni fa
    Scooop!! ------> La vera ragione delle dimissioni di Papa Benedetto XVI: "Sua Santità! Sua Santità! Ora con internet il popolo non si fa più prendere per il culo!" "Cazzi vostri! Io mi dimetto!"
  • elena guerini Utente certificato 4 anni fa
    caspita !!!! ma questi non hanno la benchè minima vergogna ! st'impuniti!!
  • Fabiano M. Utente certificato 4 anni fa
    Esimio Girgio Napolitano: Lei non mi rappresenta. Ha venduto la nostra sovranità alle banche, alle lobby europee, agli interessi di un'oligarchia che comanda i destini delle genti d'europa. Ha violato la Costituzione imponendo ai cittadini ben due governi che stan distruggendo il poco che è rimasto. Ha ostacolato il fiorire di un movimento di protesta che sempre più crescerà e metterà fine alla vostra tirannia. Lei deve scomparire dal Quirinale, perchè non è chiaramente degno di quel posto. Non è il mio presidente!!!
  • Ennio Zanzarella Utente certificato 4 anni fa
    A Francavilla Fontana (BR) esiste un carcere nuovo mai utilizzato.Penso a quante carceri non sono utilizzate in Italia.
  • Enzo Spataro 4 anni fa
    Allucinanti dichiarazioni di quella megera di livia turco a "l'aria che tira",parole roventi verso il M5STELLE grandi elogi a berlusconi e nopolitano e demagogia allo stato puro nel preoccuparsi di 60000 delinquenti in carcere e stafottersene di 60 milioni di italiani che fra un pò andremo a soggiornare nelle sale d'attesa delle stazioni o sotto i ponti.
  • Patrick Cazzola 4 anni fa
    Politici camerieri dei banchieri. Un paese gestito dalla massoneria in tutte le sue cariche istituzionali per proteggere e servire la finanza internazionale e l'euro. Il problema e' che stavolta non sanno e non riescono a trovare nella prossima forza politica vincente qualcuno in grado da corrompere e presentare al popolo. Avanti cosi', piano piano , come la marea che avanza piano piano ma inarrestabile..annegheranno come incatenati ad un palo sulla spiaggia. Signoraggio, Signoraggio meditate meditate il debito pubblico e' una balla colossale per tenerci alla catena..
  • antonioscianna 4 anni fa
    CIAO BEPPE GRILLO TI STAI FACENDO ANNULLARE DA QUESTI DUE PARTITI IMBROGLIONI E LADRI.......MA QUANDO REAGISCI ....PERCHE NOI SIAMO CON TE....ABBIAMO BISOGNO DI TE....VIENI IN SICILIA ORGANIZZIAMO DELLE PROTESTE IO MI IMPEGNO E TUTTI CI IMPEGNEREMO A FARE UNA PROTESTA QUA SIAMO AL COLLASSO....
  • Franco Losini 4 anni fa
    Bisogna fare una promessa elettoreale, Se M5S vince le elezioni, Verranno resi pubblici tutti i "segreti" tenuti nascosti ai cittadini. Solo con la verità posiamo fare scelte in democrazia diretta.
  • antonio la piano Utente certificato 4 anni fa
    Ma in quale Paese ci tocca stare? Il Presidente della Repubblica si preoccupa di quelli che hanno violato le leggi e non profferisce parola per quelli che hanno perso il lavoro e hanno una famiglia da sostenere! Perché si parla di indulto, amnistia e non si parla di reddito di cittadinanza per non lasciare indietro nessuno in una circostanza così tragica? Vuole che i detenuti abbiano condizioni di permanenza in cella più decenti? Bene, si finanzi l'edilizia carceraria per nuove strutture o per il recupero di quelle iniziate e mai terminate. E in ogni caso si assuma del personale nei Tribunali affinché la vergogna dei processi eterni cessi al più presto e chi è innocente resti fuori, chi colpevole sconti la propria pena. In questo modo si contribuisce anche a togliere un po' di disoccupazione dal Paese e acquistare un po' più di credibilità in Europa per attirare qualche investitore straniero.
  • antonio b. Utente certificato 4 anni fa
    RE GIORGIO CAPO DEI MASSONI, E' CONTRO I CITTADINI ONESTI NON CONTRO IL MOVIMENTO OGGI HO ALMENO A VENTI PERSONE SE ERANO CONTENTI PER L INDULTO MA TUTTI ANNO DETTO SI PERO' DEVONO ENTRARE AL LORO POSTO I NOSTRI GOVERNANTI CHE SONO PEGGIO FATE VOI
  • Marco Vicentini Utente certificato 4 anni fa
    Napolitano ti devono venire a rubare a casa tutti gli Italiani, tanto poi li rimetti fuori
  • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
    Sembra che verso di noi ora si usi l'insulto. Ieri napolitano, oggi turco ci dà dei cretini parlando con un'acrimonia che sprizzava odio puro. Ma cosa vuole questa? Lei non si sente cretina evidentemente. Si sente intelligente? Brava? E' un esponente pd. Chissà cosa ne pensa Epifani.
    • Massimiliano Princigalli Utente certificato 4 anni fa
      La signora Turco, ex ministro della Salute del governo Prodi e alla sua SETTIMA legislatura, dovrebbe dimostrarci cosa ha fatto Lei, il suo partito e gli altri compari del PdL per le carceri italiane. Ci racconti signora Onorevole Turco, ci racconti...siamo tutt'orecchie. La risposta io la so già. Nulla. Voi siete il Nulla e questo Paese non vi rimpiangerà. Siete una malattia, fatta di privilegi e di inettitudine. Ma non durerà signora Turco. Anzi, per finire....cretina sarà Lei. Forza M5S
    • Vittorio Bernasconi Utente certificato 4 anni fa
      Certo che lei si sente intelligente: con tutti i fessi che continuano a votare pd e PdL oppure si astengono perché Grillo è solo un comico, perché Grillo è un pezzo di m... che ne approfitta perché ( andate pure avanti voi con tutti gli insulti e le stupidate che volete). Quanto a me, Napolitano NON è il mio presidente. E sono soddisfatto dl M5S.
  • massimo c. Utente certificato 4 anni fa
    Depenalizzare il vilipendio
  • Antonino S. Utente certificato 4 anni fa
    http://perfettobenfatto.blogspot.it/2013/10/carceri-sei-favorevole-o-contrario.html Fate vobis. A un certo punto mi viene da dire: "Bene sta agli italiani che continuano a votare PD o Pdl". Spero si ricredano. Se no ha ragione Grillo quando dice di volersi ritirare dalla vita politica.
  • Camillo B. Utente certificato 4 anni fa
    l'indulco,peggio, l'amnistia è un vizio tutto Italiano......equivalgono ai tantissimi condoni che si sono fatti in questi anni....non produrremo mai una società onesta se continuiamo con indulti e condoni a perdonare le persone che ci hanno fatto male...in qualsiasi modo....mio astengo dal commentare la tempistica...si ricordi Il Presidente che dovrebbe tutelare tutti gli Italiani compreso il 25% del M5S ed il50% degli astenuti altrimenti che Presidente è????????
  • Cinzia C. Utente certificato 4 anni fa
    Alle vittime dei reati qualcuno ci pensa mai???A loro chi lo da l'indulto o l'amnistia??Loro sono vittime e tali resteranno.Se veramente vogliono fare qualcosa di utile facciano lavorare i detenuti colpevoli di reati minimi, ma lavorare davvero presso i comuni gli ospedali le case di riposo, durante le calamità naturali, nei parchi,dovunque siano necessari,naturalmente senza alcuna retribuzione finchè abbiano ripagato il danno;e poi la smettano di imbastire processi penali e civili x ogni stronzata, x certi reati che non recano danno grave alla persona o alla società siano previste pene pecuniarie(che siano assegnate dai giudici di pace)(vista la situazione di spending revue sarebbe un bel risparmio x lo stato)e x essere certi di riscuotere, l'ammenda venga inserita(scaglionata a seconda dell'ammontare) nelle bollette delle utenze e se una persona non è redditualmente in grado di pagare venga commutata in servizio civile gratuito.Così si svuotano le carceri.
  • raimondo pautasso 4 anni fa
    QUESTO PRESIDENTE NON MI RAPPRESENTA, VOGLIO RASSEGNARE LE DIMISSIONI DA ITALIANO............
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ....fai male. Le dimissioni le devono dare chi nel giusto non..è
  • elio venezia 4 anni fa
    SIAMO STANCHI DELL'OTTAVO RE DI ROMA E DELLA CORTE DI BURATTINI CHE LO CIRCONDA! LA CONTINUITA' DI QUESTO GOVERNO, ANCORA UNA VOLTA IMPOSTOCI DALL'ALTO, HA PARTORITO AMNISTIA ED INDULTO, MENTRE L'ITALIA VA A ROTOLI. E' ORA DI SCENDERE IN PIAZZA PER PROTESTARE E PER RIPRISTINARE LA DEMOCRAZIA E LA REPUBBLICA PARLAMENTARE.
  • Dada F. Utente certificato 4 anni fa
    Quasi quasi mi viene un sospetto. Non e' che il degrado delle carceri viene lasciato tale, da decenni, apposta (gli indulti, ormai e' dimostrato, funzionano solo nel breve perido). In questo modo, quando il numero di pregiudicati in parlamento supera un certo limite, ecco che bisogna fare qualcosa per i "poveri carcerati" e cosi' ecco l'ennesimo indulto. Se si facesso un vero piano carceri non ci sarebbe piu' la scusa per l'indulto sucessivo
  • Fabrizio Aureli Utente certificato 4 anni fa
    Napolitano sono la morte, è ora
  • Flavio Carcereri de Prati 4 anni fa
    Penso anch'io che tutte queste coincidenze siano studiate,meditate e concordate. Il carcere dovrebbe dissuadere dal compiere i reati, ma se si sa che non lo si fa : che dissuasione è? Forza potenti, delinquete! già poi ci saranno altri potenti che vi salveranno!
  • Ashoka il Grande Utente certificato 4 anni fa
    Con tutto il rispetto per chi é in carcere ingiustamente, L'ho vissuto anch'io. Peró, gira e rigira, i problemi del paese, per ste merdine, sono sempre le difficoltá dei disonesti, mai degli onesti. saludos
  • Massimo Ninfa 4 anni fa
    Ragazzi consiglio ai nostri rappresentanti del M5S di unirsi allo sciopero della fame di Giachetti del PD per far capire che noi non vogliamo avvantaggiarci del porcellum come hanno fatto i partiti e li invito a partecipare ai talk show per fare vedere alla gente tutte le attività e proposte del movimento che purtroppo solo noi vediamo tramite il web mentre tanti cittadini si affidano alle menzogne che dicono molti giornalisti che con le loro statistiche e servizi televisivi coprono tutto ciò che il movimento si sta impegnando a fare per non farci rubare quella speranza che Papa Francesco ci ha invitati a credere. Andiamo in TV preparati e diciamo agli italiani la verità dimostrando che siamo in grado di affrontare i dibattiti. Inoltre mi piacerebbe vedere le scuse ufficiali e pubbliche di Castaldi sul web a tutti gli attivisti e non che non si sentono rappresentati dal suo atteggiamento minaccioso nei confronti della De Pin per far capire che noi siamo un movimento che rifiuta ogni forma di violenza e riconosce umilmente i propri sbagli. Penso che ciò aiuterà ad acquistare più credibilità e gradimento da parte di chi purtroppo è ancora scettico nei nostri confronti e si fa influenzare facilmente dai Talk Show e i giornali. Grazie mille per il vostro impegno.
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      E il capo coperto di cenere ..e il cilicio? E la flagellazione...?
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    Berlusconi ai servizi sociali a Lampedusa ! Capisc'a me
  • roberto s. Utente certificato 4 anni fa
    ************************************************** Libia, Egitto, Siria...e altri hanno trovato il modo di togliersi davanti la dittatura. Gli italiani sono troppo pecore per farlo. Gli Italiani hanno sempre avuto bisogno dei padroni Stato Pontificio, Austriaci, Francesi Tedeschi, Americani tutti hanno fatto i loro porci comodi col popolo italiano e con la nostra nazione, e allora la fame si soffriva davvero!!! Figuriamoci se ora gli italiani che hanno tutti l'I-Phone si preoccupano di cacciare quest'ultimo padrone ?? Gli Italiani stanno ancora TROPPO BENE !!!!!
  • Maria L. Utente certificato 4 anni fa
    Ma ci vuole proprio un bel coraggio e una bella faccia tosta ad affermare che il M5S se ne frega dei problemi del paese. Come se, grazie all'Indulto e all'Amnistia, si risolvessero tutti i nostri problemi!E, caso strano, il nostro caro Presidente se ne accorge solo ora di questo problema? Certo che... a pensar male si fa peccato, ma quasi sempre ci si azzecca! E' vero che " Ccà nisciuno è fesso", ma siamo troppo poche le persone oneste che si oppongono a questi soprusi!
  • Luigi Di Rauso 4 anni fa
    Mi ero iscritto a questo blog, con l'idea di partecipare alle discussioni di un movimento nuovo, in maniera civile ed educata. Purtroppo ho dovuto constatare che , in alcuni casi, quando non erano condivise le opinioni che legittimamente avevo espresso, invece di argomentare civilmente la propria contro-opinione, qualcuno è passato al turpiloquio e agli insulti volgari. Se queste persone vogliono che al blog partecipino solo persone con le loro stesse idee e non ammettono opinioni diverse dalle loro, altrimenti passano al turpiloquio-il che non coincide con la mia idea di democrazia e libertà di pensiero e di espressione- poiché non me lo prescritto il medico di partecipare a questo blog, vuol dire che mi asterrò dal partecipare. Buona fortuna.
  • claudio taverna 4 anni fa
    Premetto che, purtroppo, io non vi ho dato il mio voto. Detto questo aderisco totalmente al vostro pensiero e trovo vergognose sia la proposta dell'indulto fatta in questo momento, sia l'attacco nei confronti del movimento 5 stelle fatto da Napolitano. Riassumerei la questione nell'ennesimo insulto ai giovani Italiani, tantissimi dei quali nelle file del M5S,che sembra essere diventato lo sport preferito di questa inutile classe politica che tenta in questo modo di scaricare le proprie responsabilità sugli altri. La politica di Napolitano è fallita miseramente prima con Monti ed ora con questa pagliacciata delle larghe intese: sono loro che hanno ampiamente dimostrato di essere disinteressati al bene del Paese. Le elezioni del febbraio scorso sono state solo il primo avviso, gli Italiani sono stufi di chi ci governa.
  • gaetano laghi 4 anni fa
    L'amnistia è un bluff ! La maggior parte dei reati per i quali verrebbe concessa amnistia non porterebbe alcun beneficio giacchè non ci sono detenuti per reati "amnistiabili" , a meno che non siano recidivi. L'indulto, come nel 2006 , servirebbe solo a svuotare qualche cella per consentire poi il rientro in carcere delle stesse persone o di parte di esse. Basterebbe consultare le statistiche del Ministero della Giustizia. SE dopo solo 7 anni si verifica che il precedente indulto (di tre anni di pena) non ha funzionato è evidente che non è una misura efficace, dunque è inutile proporla. Perchè ,invece, non eliminare o attenuare fortemente la carcerazione preventiva in carcere? Questo sì che farebbe diminuire il numero dei detenuti oltre che a rispettare la presunzione d'innocenza. E ,comunque , con una mano si prende e con l'altra si toglie . Perchè introdurre norme più severe per, ad esempio , lo stalking e poi indultare la pena o amnistiare il reato ? Significa autorizzare il comportamento delinquenziale. Il resto sono chiacchiere o "lacrime Napulitane" Gaetano Laghi Napoli
  • Kasap Aia, Cifre Utente certificato 4 anni fa
    Ovunque si volga lo sguardo si notano condizioni invivibili fuori e dentro le carceri, ai confini e dentro il paese, e non da oggi. Il resposabile non è la crisi, la crisi rende solo più evidente il ridicolo di una classe dirigente inetta burocratica e incapace di vedere dove stanno i problemi veri. Quella stessa che tenta di autoassolversi a tutti i livelli con l'indulto e l'amnistia (il Nano non è il solo, ma è il simbolo). Non si ribalti il problema sui cittadini come fa Giovannini, gli italiani sono migliori dei parametri ISTAT. Napolitano dia le dimissioni e con lui tutta l'inutile classe dirigente !
  • lorenza m. Utente certificato 4 anni fa
    Sono totalmente d'accordo col post. Come ho scritto anche ieri sera, il problema del sovraffollamento delle carceri non si risolve con amnistie/indulti concessi a piene mani. Qui si è toccato un nervo scoperto: da ciò la risposta piccata del presidente. E' ovvio che sorga il dubbio che si voglia fare qualcosa per salvare qualcuno in particolare. Oggi dal PD è stato detto che i provvedimenti di clemenza non dovranno riguardare i reati economici: ma chi si fida oramai? PD e PDL sono due facce della stessa medaglia. Vedremo se si valuterà il piano carceri presentato dal Movimento. Certo, c'è da essere demoralizzati di fronte a tutto ciò. M5* forever! (vi prego facciamo qualcosa per svegliare i telelobotomizzati!!!)
  • Alfredo O. Utente certificato 4 anni fa
    Riduzione affollamento carcere. Basta seguire queste semplici fasi: 1. Abolizione Legge Fini-Giovanardi; 2. Scarcerazione dei soggetti detenuti per fatti che la Fini-Giovanardi reputa reato ( tipo fumare Marijuana e detenerne un modico quantitativo ); 3. Mettere in carcere a Fini e Giovanardi e buttare la chiave. Saluti..
  • Francesco Lattaruolo 4 anni fa
    Mio fratello Pietro a quasi 40 anni parte per la Germania proprio ora. Nel 2013, così come mio nonno Pietro feceì nel '49. La storia si ripete!!!!! Lui da manovale, mio fratello da architetto. Sono passati più di 60 anni e l'Italia è sempre la stessa. Anzi è peggiorata perchè esporta professionalità e importa bassa manovalanza inutile. Siamo più ignoranti, pensiamo di essere furbi cercando di fregare sempre il prossimo senza accorgerci che abbiamo rubato il futuro ai nostri migliori giovani. Caro Presidente questo è il più grande problema di sto benedetto paese. Esportiamo giovani cervelli e importiamo delinquenti da ogni dove perchè ormai godiamo della reputazione di migliori ladri del pianeta. Spesso impuniti, condannati male, graziati, perdonati e addirittura premiati. Ormai mi vergogno tantissimo di essere italiano.
  • Marco L. Utente certificato 4 anni fa
    Dopo che ieri il sig. Napolitano ha pronunciato quella frase, non è più il mio Presidente e penso anche che si dovrebbe vergognare.
  • laura l 4 anni fa
    MA NON E' ARRIVATO IL MOMENTO DI SCENDERE IN PIAZZA? CONTRO QUESTA GENTE CHE, DI FRONTE ALLA CATASTROFE ECONOMICA DEL NOSTRO PAESE, NON TROVA NIENTE DI MEGLIO DA FARE CHE SVUOTARE LE CARCERI, METTENDO IN SERIO PERICOLO LA SICUREZZA DEI CITTADINI, TANTO LORO SONO SUPERSCORTATI DALLA MATTINA ALLA SERA, ANCHE QUANDO VANNO AL SUPERMERCATO.
  • Se Mi 4 anni fa
    avanti questa lotta. Il dubbio sul fine sottile del Presidente della Repubblica è più che legittimo. Sembra un goffo camuffamento. Cui prodest? Il dubbio èÉ vero. Condivido quanto è detto in questo "proclama". Il virgolettato ha il senso di sottolineare la mia lontananza dal modo di procedere del M5S. Sono in disaccordo sul modo di denunciare, di procedere, di fare politica per distruggere, ma non posso non essere d'accordo su quanto sostengono e denunciano. É vero, di carceri ce ne sono in abbondanza, finite, non finite, tutte abbandonate su tutte il territorio nazionale. L'indulto non serve,non è mai servito, non servirà mai. Ha ragione Grillo a portare avantila lotta. Il comportamento del Presidente della Repubblica è dubbio. Sbaglia tempi e modi. D'altronde, umanamente, si può capire. Però, cui prodest? il dubbio è amletico.
  • Della Rosa Franco 4 anni fa
    SANTO RESOCONTO !!! RECUPERARE ONESTA' !!! MAI MOLLARE !!!
  • mario futuro Utente certificato 4 anni fa
    caro p. gli italiani non sono dei cretini e cominciano a capire dove c'e del marcio e di chi ci si puo fidare.Una buona fetta degli Italiani non si fida piu di Lei ne della cozzaglia di pdl e pd-l ,detto cio' ci auguriamo in fretta un bel cambiamento in cui ci sia un presidente eletto , rispettato e benvoluto dagli italiani.con tutto il rispetto LEI NON E' IL MIO PRESIDENTE!!!!!!!!!!!!!!!
  • mario liguori 4 anni fa
    Beppe, organizza una immensa manifestazione contro questa poecheria dell'amnistia e dell'indulto!
  • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa
    Sento parlare di riforma della giustizia: SUGGERISCO: PRESENTIAMO UN DISEGNO DI LEGGE CHE OFFRA UNA VIA "PREFERENZIALE" AGLI IDAGATI CHE RICOPRONO CARICHE PUBBLICHE!!!(fare presto e subito, per dimostrare in fretta la innocenza o colpevolezza), vedi formigoni,alemanno ecc. ecc. (es: entro 12 mesi fare i tre gradi di giudizio obbligatori). Grazie.
  • Nicola P 4 anni fa
    C'è poco da interpretare. Napolitano: ''Penso che il clima politico si sia svelenito nel momento in cui il parlamento ha dato la fiducia al governo Letta: bisogna essere ciechi per non capirlo'' Tradotto. Con la fiducia del pdl al governo Letta è implicito il salvataggio di B (perchè il suo personalissimo problema era l'unico veleno, per il resto eran baci in bocca) fa parte degli accordi (vecchi e nuovi). Bisogna essere ciechi per non capirlo..
  • francesco . Utente certificato 4 anni fa
    Forse stiamo parlando del PRESIDENTE della REPUBBLICA ITALIANA che quando era un DEPUTATO EUROPEO faceva la CRESTA sui viaggi aerei ROMA-BRUXELLES BRUXELLES-ROMA? Oppure dello stesso NAPOLITANO che era EDITORE di un GIORNALETTO FINANZIATO dal DELINQUENTE CONCLAMATO BERLUSCONI? Niente, niente si sta RIPETENDO il REATO di CORRUZIONE della più ALTA CARICA dello STATO ITALIANO? dopo quella di DEPUTATI e SENATORI da parte del più CELEBRE CORRUTTORE ITALIANO?
  • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
    LA CASTA, I FIANCHEGGIATORI E I COLLUSI SI AGITANO, RILASCIANO EPITETI, PETI MEDIATICHE : GASPARRI (LO SCEMO DEL VILLAGGIO), MENTANA, LA TURCO, IL VOSTRO PDR E VEDIAMO CHI ALTRO AGGIUNGERE SI DANNO ALLO SCONFORTO. QUESTO SIGNIFICA UNA SOLA COSA: LA CASTA E' ALLE CORDE! AL CAPEZZALE DI QUESTI "POLITICI" SI AFFANNANO IN TANTI COMPRESO CHI LI SOSTIENE CON IL VOTO, A LORO RIVOLGO UN APPELLO: SVEGLIATEVI, PENSATE AL FUTURO DEI VOSTRI FIGLI, APRITE GLI OCCHI SU QUANTA DISTRUZIONE HANNO PERPRETATO I VOSTRI "BENIAMINI POLITICI", SULLO SFASCIO E IL BARATRO CHE HANNO GETTATO IL PAESE ALLA POVERTA', ALLA DEINDUSTRIALIZZAZIONE, ALLA FAME MILIONI DI FAMIGLIE....LORO SI ARRICCHISCONO COSTANTEMENTE, LORO LA CASTA, SE NE FOTTE DI VOI, VI PORGE REGALINI A SPESE DELLA COLLETTIVITA', LO "SCAMBIO" IL VOTO DI SCAMBIO E' IMMORALE COME IL VOSTRO VOTO, LA VOSTRA PREFERENZA PER QUESTI "DELINQUENTI". PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI, SVEGLIATEVI.
  • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
    9 milioni di italiani sono stati VILIPESI da NAPOLITANO. pretendiamo le sue scuse seguite dalle sue DIMISSIONI. p.s.: dov'è stato il PDR quando i partiti se ne strafottevano dell'esito di un REFERENDUM (strumento di cui il PDR dovrebbe essere GARANTE!!) in cui si ABOLIVA il finanziamento pubblico dei medesimi? ha fatto mica due conti, NAPOLITANO, di quante carceri si sarebbero potute RISTRUTTURARE e COSTRUIRE coi soldi che i suoi PARTITI TANTO AMATI, ci hanno RUBATO INFISCHIANDOSENE DEL REFERENDUM E DELLA COSTITUZIONE??? i nodi verranno TUTTI, ma proprio TUTTI! AL PETTINE!! Ccà nisciuno è fesso!!!
  • FRANCESCO CASTAGNARO 4 anni fa
    ...Signor Presidente lei dove era ? mi dica ? Pannella è una vita che rinuncia a ravioli tortellini matriciane minestroni pesto ragu alla bolognese coda alla vaccinara arrosto faraona trippa zucchine ripiene peperonate focaccia acciughe salate e non polpo baccala fritto de in umido risotti lasagne rinunciando anche a bagnare tutto cio con un buon san giovese un amarone una barbera o un nebbiolo... ecc ecc e mai nessuno che sentisse ciò che denunciava tutti girati dall'altra parte ... Lei Sig. Presidente mi dica da cosa era rapito ?
  • Roberto la Forgia 4 anni fa
    Per Previti: ci fu l'indulto per Berlusconi: si cerca di fare lo stesso Il potere si autoprotegge...
  • GENNY RUSSO (gennaro5stelle) Utente certificato 4 anni fa
    Bellissima risposta di Beppe. Questo post di Beppe mi piace tantissimo. Purtroppo, credo che il Nostro Caro Presidente non potrà mai rispondere a queste domande fatte nel post, forse perchè troppo difficili per lui, o perchè nessuno vuole fare il "mea-culpa". Il movimento 5 stelle è l'unica è vera opposizione che esiste in Italia. E non avevo mai visto prima d'ora un opposizione così seria e continua. Grazie
  • maurizio pina 4 anni fa
    SON QUI A PENSARE COSA SCRIVERE, SONO SENZA PAROLE.ANZI NE AVREI TROPPE MA MEGLIO NON SCRIVERLE!!!!!!
  • PIER LUIGI CORRADI Utente certificato 4 anni fa
    Senza improperi ma con grande civiltà e senso delle istituzioni dobbiamo rimproverare il vecchio Napolitano di essere fuori tempo sul problema delle carceri. Vista la sua lunga militaanza parlamentare in italia e in europa ci piacerebbe sapere cosa ha concretamente fatto a tal propostio. Oggi il suo intervento pare molto sospetto, visti i politici ed i superburocrati indagati o condannati per diversi reati contro la pubblica amministrazione. Senza tener conto che si stanno aprendo i vasi di pandora e chissà cosa sta per scoppiare.
  • ALESSANDRO ALESSANDRI 4 anni fa
    RIMANGO SEMPRE ALLIBITO DEI COMMENTI SPREZZANTI DEI NS POLITICANTI. E' SEMPRE PIU' EVIDENTE LO SCOLLAMENTO TRA POLITICA E SOCIETA' CIVILE.
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ..vecchi politicanti...vorrai dire.
  • Franco R Utente certificato 4 anni fa
    Se non svuotare le carceri, non dimentichiamoci che esiste già una legge approvata ad Agosto 2013, vuol dire non occuparsi dei problemi della gente e del paese allora è meglio continuare a non occuparsene. Ma siccome tale pensiero è solo ed esclusivamente nella testa del nostro caro presidente, noi del MoVimento, nonostante i continui attacchi, continueremo ad occuparci ed impegnarci per riuscire a salvare questo paese, a differenza di molti che sono al governo i quali pensano solo a mantenere la poltrona, i privilegi ed arricchirsi, giusto per non smentirsi, a nostre spese. Comunque la capisco, d’altronde in questi anni si è occupato di così tante cose come per esempio, firmare leggi ad personam, distruggere intercettazioni telefoniche, nominare senatori a vita, che trovare il tempo per provare a risolvere prima questo problema risultava difficile. Lunga vita al MoVimento. Sempre e solo M5S
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t.? non dimenticate, la colpa est tutta dei dirigenti del piddì!!! elettori alle proxime elezioni non fate mancare il vostro parere negativo su queste persone! non li votate!!
  • stefano rollero Utente certificato 4 anni fa
    L'uomo del colle, Re Giorgio, ha già dato prova e dimostrazione di essere arrogante, spocchioso, permaloso, uomo di casta e privilegi. Il Quirinale costa più di tutti palazzi europei, quelli reali compresi. Un esempio? La regina d'Inghilterra Sua Maestà Elisabetta, residente a Buckingham Palace, ha messo on line tutti i suoi conti. Precisando quanto spende per questo e quanto spende per quello fin nei dettagli. Fino all'ultimo centesimo. Si può consultare il sto (www.royal.gov.uk/output/page3954.asp.) con 33 pagine ricche di dettagli. Il cittadino inglese può sapere che i dipendenti a tempo indeterminato ( impiegati, addetti, poliziotti, camerieri, maggiordomi, giardinieri ecc..) a carico della Civil List alla fine del 2009 erano 310, cioè 3 in più rispetto all'anno prima. Da noi no: segreto. Il bilancio del Quirinale è vietato ai cittadini. Non esiste un bilancio certificato del Quirinale, non esiste una nota integrativa reale messa disposizione dei cittadini, non esiste una reale trasparenza. Alcuni dati generici il Colle li ha dati. Per la prima volta, nel gennaio del 2007, sono le note fondamentali delle scelte contenute nel bilancio interno. L’unica limatura accettata da Napolitano è stata una sforbiciatina alla dotazione del Quirinale: oggi il Quirinale ci costa 271 milioni di euro anno, nel 2010 era di 231 milioni. I risparmi sono quasi tutti arrivati però da una rinuncia non clamorosa: la riduzione del personale comandato da altre amministrazioni. Lo stipendio di Napolitano è di 259.182 euro all’anno, con scatti automatici che recuperano l’inflazione. In organico oggi al Quirinale ci sono 843 dipendenti: 74 appartenenti alla carriera direttiva, 97 alla carriera di concetto, 204 alla carriera esecutiva e 488 alla carriera ausiliaria. E non bastano. Il personale “militare e delle forze di polizia distaccato per esigenze di sicurezza” ammonta a 861 unità, compresi i 258 corazzieri.
  • claudio cagnoli 4 anni fa
    Signor Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, per favore si dimetta, se ne vada. Lei ormai è una nota del tutto stonata in questo paese, che ha sete di rinnovamento dalle radici. Lei è un ostacolo insormontabile a che questo rinnovamento si realizzi. La prego ancora, abbia pietà di coloro che anelano ad un futuro migliore, che vedono e patiscono tutte le storture e le ingiustizie presenti in questo paese, lasci la poltrona e si goda la vita nella sua bella Napoli. Ora che abbiamo trovato un Papa che ci ha riaperto alla speranza, ora che, a quanto sembra, l'artefice principale del disastro della nazione sta per andare ai domiciliari o ai servizi sociali (io glieli farei scontare all'Aquila nelle case da lui fatte costruire per i terremotati e allora capirebbe di quale misfatto si sia macchiato), abbiamo assoluto bisogno di un nuovo presidente della repubblica, che favorisca il processo di rinnovamento, non che lo affossi come lei puntualmente sta facendo. Se ne vada, per favore, presidente. Avv. Claudio Cagnoli-L'Aquila
  • NANDO C 4 anni fa
    MI chiedevo se in europa si ricorre a indulto e amnistia per risolvere problemi nelle carceri.. se vi sono.Io penso che la colpa caro presidente, sia della politica che evidentemente in questi anni si è preoccupata solo di poltrone belle comode, e serate nei talk show per spot elettorali e tante promesse, promesse, promesse,(in alternativa anche faremo, faremo, faremo)
  • alessasndro bozzato Utente certificato 4 anni fa
    O finalmente il Presidente mostra i muscoli, lui sì che nella sua vita politica si è messo di impegno per risolvere i problemi delle carceri http://www.quirinale.it/qrnw/statico/presidente/nap-biografia.htm ma forse la sua vera volontà è quella di liberare i delinquenti che infestatno quegli oscuri meandri per lasciare posto a i suoi colleghi senatori e deputati collusi mafiosi http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/09/05/mafia-giudici-su-dellutri-condotta-illecita-andata-avanti-per-ventennio/702083/ che in questi anni hanno derubato il futuro a tutti noi perchè credo sia giusto ricordare che la retroattività di una legge che tende ad espellere dal parlameto persone condannate in via definitiva è da sottoporre a mesi di discussioni, ma quando la legge diventa piu "leggera" neio confronti di un criminale accertato è sicuramente retroattiva. su questo blog si è sempre scritto che siamo in guerra, attento M5S siamo sotto attacco su tutti i fronti
  • Nino C. Utente certificato 4 anni fa
    Ci fu il governo Monti , e il Presidente chiese:ORA BISOGNA FARE LA LEGGE ELETTORALE E BLA BLA BLA...............CADE Monti e non si fa nulla di quello che il P aveva chiesto.Nuove elezioni,niente governo. Poi arriva Letta è il P chiede ora bisogns svutare le carceri, e tutti risposero Obbedisco. Bene visto che non abbiamo la possibilità di tenere i detenuti in carcere li mettiamo fuori,con meno forze dell'ordine a vigilare che dio ci aiuti.
  • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
    IL VOSTRO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA E' BEN LIETO DI RIMETTERE IN LIBERTA' I SUOI PARI DELINQUENTI. NON DIMENTICATE CHE LUI, IL NAPOLITANO, E' UN TANGENTARO PRESCRITTO.
  • Gerardo Pergamo 4 anni fa
    Nel nostro amato Paese caro Presidente mi sorge il dubbio che si stanno capovolgendo valori fondamentali come l'onestà. Chi è onesto e si prodiga per essa non solo in parola ma nei fatti, tipo 42 milioni di euro lasciati nelle casse dello stato si fa apparire come il male da estirpare, mentre chi desta qualche sospetto di disonestà con condanne passate in giudicato si fa apparire come un bene, valore assoluto da difendere.
  • GIOVANNI I. Utente certificato 4 anni fa
    Mentre il M5s parla di cose gravi e serie , dato che spazio per le cose giuste in italia non esiste . Quello che ha detto VillaRosa (grande su Rainews) neanche se mettono insieme report e tutte quelle luride trasmissioni politiche viene detto è cioè la verità della verità . Siamo sotto dittatura , ma avete visto i soldi delle macchinette , ci hanno fregato mentre tagliano servizi essenziali per i cittadini. Ci vuole la corte marziale per queste persone.
  • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
    Livia Turco (Pd): "5 Stelle? Dei cretini" CARA (PERCHE' CI COSTI MOLTO, ECONOMICAMENTE) LIVIA TURCO VAI A FARE IN CULXX. PARASSITA DA OLTRE 35 ANNI. ESPERTA NELLO SFASCIO DELLA SANITA'. CORRESPONSABILE DELLO SFASCIO DELLA SANITA' E DELLA SITUAZIONE IN CUI SI TROVA IL PAESE. IO HO VOTATO PER IL M5S, SARO' PURE CRETINO MA LEI VADA A PROSTITUIRSI, O A "ZAPPARE LA TERRA" GUADAGNANDOSI IL PANE..PARASSITA DEGLI ITALIANI. LEI E' UNA POLITICA FALLITA- QUANDO VI CACCEREMO DALLE ISTITUZIONI, A PEDATE NEL CULO,NON SARA' MAI TROPPO TARDI !
  • psichiatria. 1 4 anni fa
    vaneggiamo, vaneggiate, vaneggi Beppe paralo di cicchitto fabrizio http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-693ecd4e-3c86-4b1a-8069-3e2e3743c6a8.html al minuto 11.50 il M5S Vaneggia
    • sandro b. Utente certificato 4 anni fa
      al minuto 11.51 restavi sempre un corrotto all'italiana?
  • nick salius Utente certificato 4 anni fa
    Ccà nisciuno è fesso, Signor presidente ... :-)
    • Biagio Autieri 4 anni fa
      Sono sempre stato convinto che chiunque assurga al ruolo di presidente, di qualsiasi cosa: di una banca di una S.P.A., di un partito ecc ecc sia dannoso per la collettività, ma nessuno meglio di Giorgio Napolitano incarna questa mia convinzione
  • Alberto Magarelli Utente certificato 4 anni fa
    Come mai il movimento smentisce se stesso? Il blog è a disposizione per l'elezione on line del portavoce capogruppo regionale dell'Abruzzo del M5S mentre solo pochi giorni fa si era dichiarato Scelta portavoce regionale, o comunale per capoluoghi di provincia (utilizzata per le regionali in Lombardia e per le comunali a Roma) http://www.beppegrillo.it/2013/10/che_cose_una_piattaforma_un_portale_no_e_il_sistema_operativo_del_m5s.html
    • mmuttley mu Utente certificato 4 anni fa
      ....mi correggo.... ho detto una cappellata riguardo le liste da presentare solo da gennaio, come testimoniato da questo post all'inizio-- http://www.beppegrillo.it/movimento/crea-la-tua-lista.html
    • mmuttley mu Utente certificato 4 anni fa
      il fatto che sia a disposizione per eleggere il portavoce presidente non significa che non lo sia per eleggere tutti gli altri portavoce al consiglio. Se le liste coprono e non eccedono i posti disponibili le primarie per i consiglieri non hanno senso. Semmai io mi chiedo perche cosi in anticipo. Le elezioni sono previste per marzo....percio come da regolamento 5 stelle per le elezioni il blog non accetta liste un anno per l'altro...percio prima di gennaio o dicembre al limite non dovrebbe parlarsene
  • aldo delli carri 4 anni fa
    io non l'ho votato e non ho votato neppure per chi lo ha eletto...ma come si permette di offendere il 30% degli italiani elettori del movimento, oltre a quelli che non sono andati a votare, e che sommando si arriva all'80% dei cittadini...io non lo conosco so solamente che ha iniziato la sua carriera come attore di teatro, e si vede, e che poi è stato un comunista del PCI finanziato dalla russia sovietica e che ha partecipato all'agressione dell'ungheria da parte dell'URSS. di proclami ne ha fatti tanti, oltre alle carceri propagandate più volte: mai più morti bianche, e giù dal ponteggio; mai più alla disoccupazione e i risultati si sono visti; mai più a inciuci; mai più a speculazioni bancarie; riforma elettorale; riformare una giustizia malata...sono 8 anni di discorsi fatti con la R moscia e i risultati si sono visti..rilassati , distenditi per favore, resta disteso...
  • fabio felice ferrari (fabiologico3) Utente certificato 4 anni fa
    Sono colpevole. Sono colpevole di inanismo,sono colpevole di sbraitare contro la classe dirigente(politica, economica ed imprenditoriale) di questo Paese senza essere un attivista. Sono colpevole di cercare di fare solo proseliti nelle discussioni al lavoro e con gli amici, Mi sento colpevole di fronte a tutti coloro che in prima linea(istituzioni) e nelle retrovie stanno combattendo contro l'Italia, intesa come classe dirigente e come cittadini nel disperato tentativo di far capire a coloro che ancora possiedono un briciolo di cervello che CHIUNQUE potrebbe essere meglio di "questi qua". Dovrei andare in prima linea a combattere ma ho 49 anni,un lavoro(sono un fortunato), una moglie che lavora(doppiamente fortunato), tre figli(tripla fortuna) dai 5 ai 19 anni e zero tempo libero. Dovrei sacrificarli e giuro che lo farei anche gratis perchè sono veramente esausto di questo Paese. Resto aggrappato a Beppe e a voi tutti M5S perchè siete(siamo...vi prego...)gli unici che vi siete ribellati contro questo enorme blob putrescente fatto di mafia,politica,finanza ed imprenditoria. Non me la sento di sacrificarli, perdonatemi, ma farò tutto quello che il tempo mi concede per dare anch'io il mio contributo. Sono d'accordo su tutto il programma del moVimento ma al punto in cui siamo, se un giorno il M5S dovesse andare al Governo avrebbe un solo modo per salvare questo Paese dalla catastrofe in tempi rapidi: Costringere gli italiani a pagare le tasse subito, a partire dalla prima dichiarazione dei redditi presentabile con severe leggi penali in base all'evasione, con un vasto sistema di controllo a campione e CONTESTUALMENTE un drastico abbassamento delle tasse sul lavoro, sui beni e sulle famiglie, fregandosene ALTAMENTE delle coperture richieste dall'Europa. O la va( e recupereremmo almeno 50/60 miliardi dall'evasione, abbassamento di tasse compreso) o la spacca. Non c'è più tempo per programmi a medio o lungo termine. Forza ragazzi, devono andare tutti a casa.
    • pier b. Utente certificato 4 anni fa
      sono messo come te ma al prossimo v-day ci vado. ohhhh, se ci vado!!!!!!
  • Andrea Roberti 4 anni fa
    Siamo stati ancora troppo calmi e pazienti per subire tali angherie, ma essere presi per il culo in questo modo e dover sorridere.... Non abbiamo superato il livello di guardia della sopportazione. Circa 40 anni fa ci voleva molto meno per rivoltarsi. Le palle non sono ancora molto gonfie ma sto leggermente lievitando come una mongolfiera. Andrea da Bruino Ps è la 3a volta che scrivo con il mio account ma non passano i messaggi
  • ROSSANA I. Utente certificato 4 anni fa
    I CARCERATI DEVONO L A V O R A R E per guadagnarsi il vitto e l'alloggio così si risolvono i problemi economici per sistemare le nuove carceri anzi fateli COLLABORARE NEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE PREVIA ISTRUZIONE DI CARPENTERIA.
  • Francesco N. Utente certificato 4 anni fa
    LA TAV COME IL VAJONT! lo Stato, se può scegliere tra speculazuone e salute dei cittadini sceglie sempre la speculazione. vergogna!
  • Roberto Centracchio 4 anni fa
    Il Capo dei vigili urbani di Roma non ha i requisiti per diventare il comandante del Corpo. Quando succedono questi fatti, viene a pensare che necessita un uomo della cordata che garantisca la continuità del sistema di gestione.Il nuovo non solo è d'intralcio, ma porebbe bloccare la continuità della prassi.Anche presso i ministeri. quando c'è il cambio dei "vertici", avviene sempre con prassi consolidata. OPS -Roma-
  • Goffredo B. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, forza! Penso che a molte persone con gli occhi non ancora completamente chiusi lo scenario di spudorata presa in giro a cui il popolo italiano è sottoposto si stia iniziando a chiarire. Non solo, dovrebbe anche emergere nelle coscienze di molti il dubbio dell'animosità contro il M5S, perfino nelle cariche destinate a proteggere il pluralismo della Repubblica. Infine dovrebbe aprirsi uno spiraglio di luce sullo spietato disegno ai danni del popolo italiano che la classe politica sta perseguendo: salvarsi alle spese dei poveri onesti che non contano nulla e farci finire tutti come i Greci! Ora bisogna sopravvivere alla reazione dei media. Con tutte le cose a volte eccessive, a volte decisamente imbarazzanti, che ho visto comparire oggi tra i messaggi postati, io tremo immaginando cosa dovremo sentire nei notiziari e in tutti i talk show lobotomizzanti. Trova il modo di andare in TV e di dire le ragioni del Movimento: troppo pochi seguono i media alternativi! Tutti tireranno calci di rigore contro un'unica porta vuota. Forza e complimenti!
  • Aldo Gallo 4 anni fa
    In Italia vige la Dittatura Partitocratca, chi Governa fà prevalere gli interessi dei Partitocazz! Per loro Intrallazz! E per noi cittadini Coppule e cazz! Evviva la Democricazz! Evviva!Evviva!
  • Silvio . Utente certificato 4 anni fa
    Perfetto, non c'è nulla da aggiungere...se non che, da parte del presidente, "vorremmo delle riposte credibili alle varie domande poste da Beppe" Grazie in anticipo.
  • giuliano b. Utente certificato 4 anni fa
    No, presidente, mi rifiuto di considerarla intoccabile. Non si fa la riforma delle carceri liberando i detenuti, si usano le carceri costruite e vuote, si assumono guardie, magari si privatizza il servizio, come negli USA. Lei ha detto che io me ne frego della gente, io che ho votato per il M5S. No, poco gentile signore, è lei che se ne frega di me e di chi la pensa come me, insultandoci. Si riguardi, duri a lungo, lo dico di cuore. Magari in un pensionato di lusso.
  • mister x Utente certificato 4 anni fa
    napo con i suoi accoliti sta cercando di creare uno stato dedito alla delinquenza, inificiando e rendendo vano il lavoro della magistratura. siamo in una dittatura conclamata quanto spudorata. a quando la giusta ribellione? che popolo di merda che siamo, io per primo. spero che queste leggi fatte da delinquenti per loro uso e consumo, vengano rese nulle dall'eventuale governo 5stelle. cancellate. mai esistite. ed i rei autoassoltisi vengano chiamati a rispondere delle loro malefatte. in altri tempi napo sarebbe stato giustamente fucilato alle spalle per alto tradimento. e ad ogni anniversario riesumato e fulcilato di nuovo. DIFENDERE O SCUSARE I DELINQUENTI SIGNIFICA OFFENDERE LE PERSONE ONESTE.
  • Grillo il gemello 4 anni fa mostra
    Più dei piddini, saranno soddisfatti e felici di quest'amnistia, il sodomita bolscevico Vendola e Madame Boldrina di Calcutta... Grazie a tale provvedimento, infatti, molti "fratelli" rom potranno finalmente tornare a coltivare le loro nobili tradizioni (vivere nei malsani e fatiscenti campi nomadi), e a svolgere le loro utilissime attività quotidiane: scippi, borseggi, stupri, rapine, omicidi stradali, e chi più ne ha più ne metta. Questo sì che si chiama contribuire profondamente allo sviluppo della società italiana e del multiculturalismo, di cui tanto parla Madame Boldrina. AHAHAHAHAHAH!!!
  • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
    Il Ministro del lavoro Enrico Giovannini dichiara "Gli italiani sono incompetenti, poco occupabili" Grillo per favore mi può recapitare questa lettera aperta al sig. ministro? http://www.montemesolaonline.it/Lettera_Aperta_direttori-stupidi.htm
  • maria angela chiappini Utente certificato 4 anni fa
    Quando iniziamo ad incazzarci veramente? C'è una data?
    • sandro b. Utente certificato 4 anni fa
      MA ANCHE PACIFICI, MA NON DA QUI, BISOGNA SCENDERE IN PIAZZA, GIA' ABBIAMO DOVOTO ESSERCI.... (TUTTI) ANCHE SOSTENITORI PD+PDL ONESTI!
    • Kasap Aia, Cifre Utente certificato 4 anni fa
      Ieri. Ma purtroppo occorre agire in modo pacifico. Tutto sommato fin qui non è andata male considerando i tempi biblici del comprendonio degli italiani.
  • franco devi 4 anni fa
    FUSSE CA FUSSE che ER NANO se vè COMPRA'puro ER PRESIDENTE de la REPUBBBLICA? SCOMMETO un EURO contro MILLE. Secondo voi quanto je sarà COSTATO l'INDULTO o la GRAZIA ar PIU' FAMOSO DELINQUENTE der MONNO?
    • Goffredo B. Utente certificato 4 anni fa
      Caro amico, non se l'é comprato. Molto probabilmente lo tiene sotto scacco... Sono addolorato per Napolitano che, alla fine di una lunga e onorata carriera politica vissuta all'insegna dei bei tempi gloriosi della repubblica, deve alla fine assaggiare il sapore velenoso della nuova realtà. Incauto! Certe registrazioni vengono distrutte, ma qualche copia si salva...
  • Massimo T. 4 anni fa
    Non so se di mezzo c'è il bauscia milanese oppure no. Sta di fatto che questa non è la prima volta che si svuotano le carceri tramite indulti e amnistie! C'è l'emergenza? Va bene, ok, svuotiamo un po' ma poi però dobbiamo risolvere il problema una volta e per tutte. Invece no, ogni volta la stessa storia, ogni volta la soluzione più semplice è questa. Per incompetenza o per fare il piacere a qualcuno? Non lo so, ma è un vero schifo. Chi delinque in questo Stato sa che prima o poi arrivano i MODERATI DEMOCRISTIANI ad aiutarli, roba da terzo mondo! L'Europa non ha detto di svuotare le carceri, caro presidente (ma tu non sei il mio presidente), ma di renderle vivibili!
  • Simona V. Utente certificato 4 anni fa
    Mi mancava di essere insultata dal Presidente della Repubblica. Non si può tollerare che il Capo dello Stato si schieri contro milioni di cittadini con toni astiosi ed accuse infondate. Quindi, Sig. Presidente, NON parli più a nome mio, parli solo a nome di chi la considera ancora il proprio Presidente, Lei NON è il mio Presidente! Lei NON mi rappresenta! Per cortesia, Signor Presidente della Repubblica Italiana, si dimetta. Lo faccia per il bene del paese, è tempo che si riposi, Posillipo l'aspetta.
  • Paolo B. Utente certificato 4 anni fa
    Il Fatto Quotidiano mette senza commento la conferenza stampa del M5S con la presentazione del suo piano carceri affiancato al pensiero della Turco. Il filmato del M5S ha 45 secondi di pubblicitá, insostenibile quella della Turco 30 sec. Quello del M5S non ha commenti, quello della Turco una paginata! IL FATTO QUOTIDIANO É FAZIOSISSIMO E CONTRO IL M5S. CHI HA L´ABBONAMENTO LO DISDICA. NON HANNO ANCORA SCRITTO UNA PAROLA SUL DECRETO FEMMINICIDIO INTRISO DI EMENDAMENTI SCHIFODI COME QUELLO SALVA PROVINCIE, CHE COSTA AI CITTADINI ITALIANI 14.15 MILIARDI DI EURO SECONDO I DATI DELL´UNIONE PROVINCIE ITALIANE! IL FATTO QUOTIDIANO É ASSOLUTAMENTE FAZIOSO QUANTO REPUBBLICA SECONDO ME!
    • charles bronson Utente certificato 4 anni fa
      il FQ ha due anime : quella di Travaglio e Gomez , sempre obiettivi , super partes e onesti intellettualmente , e quella di un gruppo di vecchi comunisti capeggiati da Padellaro ,camuffati ma nostalgici . Questi ultimi sono l'anima nera del giornale.
  • straga71 4 anni fa
    Ragazzi che banalità! Che scontatezza... Che scelte poco, per nulla originali! Sono anni che i nostri fantastici politici parlano di condoni, di aumento di accise, di tasse, di amnistie ed indulti... INSOMMA UN PO' DI CREATIVITÀ! E CHE CAVOLO! La soluzione alle carceri ce l'ho io: METTIAMO IN GALERA QUEI FESSI CHE ANCORA SONO RIMASTI ONESTI IN ITALIA. Tanto sono certamente meno di quei nostri poveri delinquenti. Ma poi perché chiamarli delinquenti quelli che sono dentro! Su, smettiamola! Questi nostri cari (e certamente innocenti) amici si sono fatti prendere da questi cavillosi e cattivissimi poliziotti solo perché hanno dovuto scippare la borsa ad una indomita vecchietta che voleva resistere e che hanno dovuto trascinare con il motorino per 500metri. Non è stata colpa loro se quella tardona è stata così testarda che s'è fatta male. Facciamo qualche legge per punire le vecchie testarde! Che paghino le spese mediche se si fanno male! E poi, insisto, è colpa di questi nostri cari amici ladri se, avendo trovato solo una misera pensione, sono stati ancora costretti a fare qualche piccola insignificante rapina? Suvvia, so' ragazzi! in fondo non è morto nessuno, solo qualche ferito... Non colpevolizziamoli se poi, sempre ingenuamente, hanno giocato a menare un ignaro passante, così per passare il tempo... è lo Stato che è colpevole perché non offre loro grandi servizi di svago. Vanno capiti questi pregiudicati, che però sono sempre vittime di pregiudizio. Vanno compresi se, quando hanno ricevuto un rifiuto dalla loro donna, sono stati costretti a stuprare quella ragazza che (lei si colpevole) si permetteva di andare in giro con la minigonna... lei se l'è cercata... Vanno capiti se hanno truffato un pirla; lui si che merita di perder tutti i suoi risparmi se è così sempliciotto da credere a tutto e tutti. Facciamo una legge che punisca questi pirloni che sono rimasti onesti. Insomma siamo un Paese Civile o no? VIVA L'ITALIA! Giuseppe. ps. tristezza infinita
  • riccardo s. Utente certificato 4 anni fa
    NOn abbiamo o non avete ancora capito che il re G. rappresenta la MASSONERIA e i poteri forti ed invisibili. Pensiamo davvero che un vecchio di 90 anni possa ancora avere la lucidità di certi ragionamenti ?? Meno male che esiste la sorella nostra MORTE che almeno quella è uguale per tutti.
  • Marco Ongania 4 anni fa
    Non so se si voglia salvare o meno il Berlusca, ma certo la cosa puzza molto tirata fuori in questo momento, non vi pare? Insomma, o Napolitano cerca di salvare il cavaliere oppure l'alternativa è che non brilli per opportunismo e/o intelligenza politica. E' ovvio che una dichiarazione del genere in questo momento venga abbinata al tentativo di salvare il sedere al solito personaggio.
  • Francesco P. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Presidente Napolitano, quando chiedevamo il consenso dei cittadini, non era per venire in Parlamento a spartire seggiole, potere e privilegi, ma aprire come una scatola di sardine il Parlamento e far venire fuori i segreti intrighi per anni nascosti per interessi reciproci vedi i finanziamenti ai partiti dal 1974 e con quelle sotterranee larghe intese che oggi sono venute a galla senza pudore, solo perchè si sono sentiti approvati e sostenuti da lei.
  • gabriele belfiore Utente certificato 4 anni fa
    APPELLO A GRILLO Buon lavoro politico a tutti I grillini ho votato 5 stelle e lo farò e cercherò di farlo fare, Però Beppe ci devi aiutare devi trovare il modo di far sapere a tutti gli italiani e dico tutti ciò che state proponendo e facendo perchè nemmeno un terzo degli italiani lo sa molti conoscono solo le proteste e gli attacchi che non funzianono più per far cambiare idea a chi non sa, quindi devono sapere,cerca di sfruttare tutte le opportunità e soprattutto la TV perche sai che 80% degli italiani seguono quello che dice ,visto che tutti i conduttori vi vogliono perchè aumentate gli ascolti sfruttali come state facendo qualche volta troppo poche Mi scuso semi sono permesso di darvi un consiglio ma per me evitale per l'italia ,vorrei un commento da tutti i grillini so che parecchi sono d'accordo con questa tesi e qubìndi forziamo per farla attuare Grazie e forza M5S
  • Marco C. Utente certificato 4 anni fa
    Non esiste vento favorevole per un marinaio che non sa dove andare... La rotta del relitto Italia il M5S al quale sono orgoglioso di aver dato il mio voto. W IL MOVIMENTO 5 STELLE W GLI ELETTI A 5 STELLE Un grazie di cuore a Grillo lui è il mio Presidente da lui mi sento rappresentato. E'scritto comunque vada sarà un successo. W M5S Avanti tutta e in culo alla balena.
  • Kasap Aia, Cifre Utente certificato 4 anni fa
    Penso ci sia dell'aterosclerosi cerebrale oltre che della sordità nel vecchio Napolitano ! Se anche PD e PDL si riducessero all'uno per cento lui proporrebbe le larghe intese. Non ci considera parte politica per lui non esistiamo, come un motore a scoppio in un universo a cavalli. I vecchi ahimè perdono memoria a breve e acquistano ricordi lontani. I bei tempi andati di un bipolarismo dettato dalla cortina di ferro quando l'invasione dell'ungheria poteva essere salutata come foriera di stabilità e pace, la stabilità e la pace dell'oltre tomba. Nel suo armamentario intellettuale non c'è altro bisogna capirlo, è in un orizzonte al tramonto. E come si fa con i vecchi non stupisce nemmeno che la sua badante Turco lo difenda povero vecchio. Le dimissioni ? Ma se è nel pieno della maturità politica !! :-)
  • Nino C. Utente certificato 4 anni fa
    ..... lo sapevo io,prima ti tolgono la tassa sulla casa, e poi ti massacrano con i carburanti.non so se è vera sta cosa dell'aumento delle accise,a sto punto avrei preferito pagare la mia 100 euro di IMU che avere un aumento dei carburanti, la quale si distribuirà su tutto il mercato dalla pasta alla frutta. Mo si che siamo arrivati alla frutta
  • massimo x 4 anni fa
    correggetemi se sbaglio. era facolta del presidente porre all' attenzione il problema ma secondo me non poteva ne doveva dare la soluzione. se cosi fosse la sua sarebbe una mancanza grave che dovrebbe portare conseguenze. se cosi fosse poteva porre all' attenzione il problema dei carcerati ma nel modo piu assoluto poteva suggerire l' amnistia e l' indulto. se cosi fosse perche' l' ha fatto ?
  • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
    Non voglio insegnare niente a nessuno, ma secondo me è tempo di fare una grande manifestazione nazionale del M5S a Roma per dare ancora più voce al nostro Movimento. Anche per rispondere a voce alta alle quotidiane calunnie che media e vari personaggi politici spalano quotidianamente sul M5S. Dovremo solo stare molto attenti ad organizzare un efficace servizio d'ordine, onde evitare che balordi provocatori, infiltrati dai partiti o da altre forze dello stato, facciano degenerare tale manifestazione. Intanto il 19 vari altri movimenti hanno indetto una manifestazione a Roma
  • alcar 4 anni fa
    Se volevamo la controprova, ora c'è. La nostra classe politica è la più marcia, corrotta, ripugnante e meschina del mondo. Per farsi gli sporchi affari loro, invece di affrontare il problema, fanno finta di dimenticarsene per tirare fuori il provvedimento più immondo, ingiusto e distruttivo che ci sia. Loro si ripuliscono dalla melma gettandola nella società. Ora sappiamo, inoppugnabilmente, che cosa è la nostra classe politica.
  • Arturo Salvadori Utente certificato 4 anni fa
    Vergogna.....!!!!
  • silvano sotgiu 4 anni fa
    Domanda ;nella costituzione si legge che tutti i cittadini sono uguali quindi perchè un insulto a beppe grillo per legge è meno grave che un insulto al presidente della repubblica?Altra domanda il re giorgio è 40 anni che siede in parlamento sempre con incarichi importanti perchè non ha risolto il problema delle carceri era forse troppo impegnato in viaggi cene congressi a spese nostre?
  • Lino Lini 4 anni fa
    Quando l'Europa ci diceva di restituire le frequenze di Rete 4 al legittimo assegnatario nessuno ha detto niente, ma la multa l'abbiamo pagata noi, al posto di B. Adesso che l'europa ci dice di sistemare la situazione delle carceri dobbiamo fare l'amnistia...è sempre pro B.
  • Manlio 4 anni fa
    Caro Beppe, devi organizzare una grande manifestazione a Roma, chiedere le dimissioni di Napolitano, ha dimostrato più volte di essere di parte, oltre a volere tenere nascoste cose di una gravità inaudita. Dobbiamo, centinaia di migliaia di persone chiedere che non lo vogliamo più come Presidente della Repubblica Italiana.
  • stefania f. Utente certificato 4 anni fa
    Presidente Napolitano, spieghi a noi cretini perchè a sole due ore dalla sentenza su Silvio lei ha detto : "Il sistema giudiziario va riformato".Era solo una casualità.E' convinto anche lei che i reati fiscali vadano aboliti? E' convinto anche lei che il codice penale si possa ridurre al solo reato di omicidio? E' convinto che sia giusto spendere denaro e risorse in processi che fanno entrare da una porta un delinquente per farlo uscire dall'altra? Lei forse se ne sta fregando del diritto delle vittime ad avere giustizia?Del diritto degli italiani di vivere in un Paese civile. La certezza della pena e la severità delle leggi non sono forse dei DETERRENTI??? Tutto questo e' pura follia.
  • Francesco Mangascià Utente certificato 4 anni fa
    Il Presidente Napolitano sollecitando un indulto e un amnistia, ha usato parole piene di umanità, per descrivere la situazione carceraria italiana che vede un numero di persone responsabili di reati,vivere in condizioni disumane. Secondo me il Presidente oltre alla scarcerazione di detenuti condannati in via definitiva doveva sollecitare anche la chiusura dei Cie, centri di identificazione ed espulsione, voluti proprio dalla Sua persona, poiché istituiti in ottemperanza all’articolo 12 della legge Turco-Napolitano (L. 40/1998), poiché non si può pretendere, di parlare di umanità proponendo di scarcerare persone sicuramente colpevoli di qualche reato, perché vivono in condizioni pessime e dimenticarsi che ce ne sono altri che senza essere colpevoli di alcun reato, solo quello di non essere italiani, vengono di fatto detenuti in strutture fatiscenti, in condizioni a dir poco miserevoli e, in condizioni igieniche sicuramente inferiori a quelle delle carceri. Francesco Mangascià
  • francesco marani 4 anni fa
    E' il presidente della Res pubblica nominato dalla Res Privata !
  • Mario Caporali Utente certificato 4 anni fa
    Cari amici del blog, vivo all'estero da alcuni mesi e osservo tutto quanto capita in Italia rincuorato dal fatto di essere salito su una scialuppa di salvataggio mentre il Titanic è già affondato per metà. Ebbene, dell'Italia qui in centro Europa non frega niente a nessuno. Interessa solo che paghi i suoi debiti. La classica furbizia italica è veramente giunta al capolinea e nessuno, ma proprio nessuno, si fida più dell'Italia e della sua classe dirigente. Siamo semplicemente una Grecia un po' più grande, Niente più. Rassegnatevi perchè ci toccherà la stessa fine. Faremo i giardinieri ed i custodi delle case di vacanze dei ricchi Europei che verranno in Italia a fare i nuovi padroni.
    • Goffredo B. Utente certificato 4 anni fa
      Bravo! Hai suggerito molto bene cosa ci sta per capitare. Una visione limpida. Ma pensi allora che ci dobbiamo rassegnare e lasciare che i disonesti si rimpinguino di capitali estorti alla gente e li nascondano all'estero prima che il Titanic affondi? O pensi che siamo proprio tutti dei c......i?
  • Caterina Bonaccorsi Prioreschi Utente certificato 4 anni fa
    Apparente buonismo nei confronti dei carcerati, degli immigrati: per gli italiani non colpevoli solo tasse, sangue, disperazione e suicidio. Ma i loro stipendi e privilegi son intoccabili. Mi ricordano la corte e la monarchia d'antan.
  • Alberto DEIANA (alberto deiana m5s) Utente certificato 4 anni fa
    La signora Livia Turco apostrofa come "cretini" coloro che esprimevano la loro opinione sul fatto che secondo loro questa amnistia-indulto è sin troppo tempestiva e correlabile con la situazione di B. MA andrebbe ricordato alla stessa che il M5S ha fatto delle proposte sulle carceri ed ha a cuore il problema mentre vorrei capire come mai lei che asserisce di averle visitate sia da cittadina che da Ministro non sia riuscita ad intervenire per porre rimedio a tale indecente situazione quando ne aveva la possibilità.
  • marco aurelio Utente certificato 4 anni fa
    io credo che questo indulto sia un grave errore per il PD e una grossa boccata d'ossigeno per la Lega...come la cancellazione della Bossi-Fini anche se fa schifo!
  • Carmelo Di Stefano Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, hai fatto bene a ricordare a Napolitano che in Italia non esiste ancora il reato di tortura.
  • CHICCO CHECCO 4 anni fa
    E c'era una casetta piccola cosi',con tante finestrelle colorate,e una donnina piccola cosi' ecc.ecc. MA BASTA NO? non ne posso piu' di sentire le cazzate in TV. Oggi RAI NEWS ha riportato la notizia che in Italia si spreca il cibo. Non e' la prima volta che lo dicono.Ma veramente viviamo nel mondo delle fiabe? non ci si fa' ad arrivare al 10 giorno del mese, pensionati specialmente e si devono sentire codeste fandonie? Alfono dice:"diminuiremo le tasse", Letta:"aumenteremo gli stipendi dei lavoratori": Le tasse le hanno messo proprio loro e oggi le hanno aumentate con l'iva e la tarsu oltre he le accise sui carburanti ecc.ecc.: Letta come puo' dire di aumentare gli stipendi, (qualcuno accreditato al governo parla di 15 / 20 euro al mese, quando egli stesso ed i suoi colleghi si sono aumentati alcune voci stipendiali. Ovvia basta. Basta delle fandonie. L'Europa ogni hanno tira fuori 140 milioni di euro per Lampedusa e non hanno nemmeno i soldi per comprare le tende a quei sfortunati profughi. E' possibile che l?Europa debba avere paura dell'Italia? SI SI SI perche' noi siamo la spina nel fianco dell'Europa. Non dobbiamo dare la colpa all'intransigenza della Merkel. La Merkel se l'e' guadagnati i suoi voti ed'e' stata eletta democraticamente. Da noi in questo strano paese se voti x vaì al governo y: Allora chie e' piu' democratico? BASTA ANDATEVENE TUTTI, come dicono a Napoli "IATEVENN...":
  • Luca Micozzi Utente certificato 4 anni fa
    non dò nessuna importanza a quello che dice, una persona, che aveva annunciato pubblicamente che non si sarebbe candidato alla presidenza della repubblica.
  • adriano carrino Utente certificato 4 anni fa
    sig. presidente, perchè invece di attaccare una forza politica fatta di persone normali, seguita da milioni di persone , che riesce a portare un pò di luce nelle stanze buie e piene di segreti del parlamento? lei da presidente dovrebbe scandalizzarsi di ben altre cose, e lo sa bene!!!! dovrebbe scandalizzarsi che dopo tanti mesi non si è fatta ancora nessuna legge elettorale che si rispetti, non si sono abolite le province, i famosi tagli alle spese della politica esistono solo nei nostri sogni!!! ma si guarda mai allo specchio la sera e si fa un esame di coscienza? ops dimenticavo lei è il presidente dei parlamentari e in quegli ambienti è cresciuto!! sono i grillini a fottersene dei problemi del paese....mah non ho parole!! lo sà lei è veramente comico! sarebbe meglio avere crozza che la imita, forse per il paese sarebbe meglio! e non dimentichi che il m5s ha dato voce e spazio a tante persone normali e non inserite nei vostri giochetti di potere!!! attenzione il tempo sta scadendo!!!
  • Umberto Arrigo 4 anni fa
    Illustrissimo Signor Presidente Napolitano, potrei elencarle una serie di cose che ha fato in questi ultimi anni che non mi sono piaciute ma non non ho nè il tempo nè la voglia di farlo. Mi basta pensare al fatto che ha avallato tutte le scelte di un signore, ora pregiudicato, che dei cittadini non mi sembra si sia mai interessato molto. Ancora oggi Lei si affida a questo deliquente per reggere il "suo" governo che ha fallito clamorosamente. Dopo 60 anni di politica e 8 di Presidenza non trova niente di megli da fare che criticare il M5S che è in parlamento da 6 mesi? E lo critica, tra l'altro, senza fondamento alcuno? Credo sia arrivato il suo tempo Signor Presidente. Ne prenda atto e si dimetta. Le auguro una lunga e vivace pensione da Senatore a Vita.
  • riccardo esposito 4 anni fa
    Sig, Presidente, forse le e' sfuggito di mente quanto rumore c'e' stato in questi aanni quanti programmi televisivi, quante inchieste sono state fatte sulla situazione dei carceri in Italia,non capiamo il perche' tuto questo rumore si fa' oggi per trovare una soluzione a qualche altro problema. La storia del nostro paese di cuiLei ne ha scritte di pagine ci ha raccontato col tempo di tanti movimenti strani fatti da politici per salvare loro e le loro poltrone, prova e' che ci sono politici come Lei che e' una vita che sono in parlamento, la vedo sofferente in televisione, non sarebbe il caso di dare oggettivamente un po' di interesse alla Sua Signora e lasciarci liberi dalle Sue esternazioni di cui nn ammette repliche perche' stanco o sudato?, del resto un comune mortale alla Sua veneranda eta' gli dicono di stare a riposo, di godersi i nipotini i figli dei suoi figli che Lei sicuramente avra' provveduto a dare un buon lavoro, forse oggi anche ai nipoti avra' assicurato un futuro lavorativo.Mi scusi e' una costante ma nn vedo mai disoccupati fra i vostri figli fino alla settima generazione, ma e' solo un caso, e' una polemica gratuita. Pero' mi faccia dire una cosa, e' proprio per la sua eta' che la stanno mettendo in mezzo , nn ci stia facendo una bella figura. Saluti Presidente buona serata, nn se ne accolli tanti di problemi degli italiani, vorremmo farne a meno delle sue fatiche intellettuali e di quelle persone che l'hanno rimessa seduta su quella poltrona. Se proprio volete fare qualcosa per l'Italia e per gli Italiani, andate a casa. Non credo che Lei possa dire che il movimento nn ha cura dei problemi degli Italiani, perche' se dovete risolverli Voi oggi questi problemi Dio ce ne scampi e liberi.......Vogliamo morire con dignita' quella che Voi ci state togliendo.
  • Angelo Michelone Utente certificato 4 anni fa
    Quando il deputato Baroni sta per prendere la parola, il suo collega lo "carica" così: "Daje ciccio, faje er culo" povere bestie: straccioni diventati milionari (gli arricchiti di solito sono peggio dei ricchi) messi al potere per 4 clik da tastiera!!!
  • roberto m. Utente certificato 4 anni fa
    Con l'indulto, sono sicuro che Berlusconi verrà salvato. Con tutti i problemi che abbiamo noi cittadini, re Giorgio II, ha come priorità di svuotare le carceri. Percepisce, casualmente e senza saperlo (vedansi case dei politici e scandali vari), un sostanzioso mensile da Berlusconi? Sarebbe ora che lasciasse e andasse in riva al mare con un buon libro da leggere attorniato da cani e gatti godendosi, per quel che gli rimane, la sua pensione che sarà d'oro!
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    insomma...mentre noi stiamo discutendo....il governo cerca soldi per "tappare una buca" e cioè per rientrare nella soglia del 3%...!altrimenti si rischia il "commissariamento" da parte troika...quanto costerà?...come diceva una canzone..."lo scopriremo solo vivendo..!!" aahhh..!però hanno levato l'imu..!io penso-e ne sono sicuro-che l'italiotti si rendano conto della megagalattica presa in giro!!!siamo FALLITI..il "partito unico" ci sta portando sulla Greek way...tasse...tasse..tasse...solo e soltanto tasse..!evitiamo distrazioni..!
  • Gianfranco Mazza 4 anni fa
    Il Presidente della Repubblica, il peggiore della storia, e ben mi ricordo i Leone e i Cossiga, continua a offendere e VILIPENDERE 8.689.458 cittadini italiani che hanno dato la loro fiducia e speranza al più votato partito alle ultime elezioni. La smetta di esondare con valutazioni personali, estremiste che non hanno riscontro, se non in visioni deviate dalla faziosità preconcetta, che non sono previste dalla Costituzione. Per quanto riguarda la signora Turco Livia, perfetta rappresentante del ceto politicante PD, vorrei solo fare notare, a proposito del suo intervento a “L’aria che tira” su La7 oggi 9 ottobre, là dove ritiene i parlamentari 5 Stelle "dei cretini", che l'Italia sarebbe oggi un paese molto migliore se, dei dirigenti del PD degli ultimi venti anni, si potesse dire che sono stati solo dei "cretini" anzichè i complici della ventennale devastazione berlusconiana.
  • Grillo il gemello 4 anni fa mostra
    Italia, la repubblica delle banane! 23.000 detenuti stranieri, per lo più clandestini, che alloggiano abusivamente nelle nostre carceri, mangiando e bevendo a sbaffo... Alla faccia dei contribuenti italiani! E tutto ciò, grazie all'ipocrisia sinistroide e buonista da 4 soldi, che è la causa principale di tutto questo schifo! Ma noi italiani, si sa, siamo i più ospitali del mondo. Forza clandestini venite tutti in massa! Tra un po' ci sarà un'amnistia e si libereranno dei posti freschi freschi! Si'ore e si'ori si accomodino! AHAHAHAHAHAHAHAHH!!!
  • Michele Scotti 4 anni fa mostra
    Ma qualcuno l'ha letto il "dossier" linkato nel post? http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/Piano-Carceri.pdf Capisco il motivo per cui nessuno ha risposto: si tratta di tre paginette in cui si riassumono i dati della sitazione carceraria (vecchi, oltretutto), si contesta la gestione dell'emergenza e si afferma l'esistenza di un piano alternativo basato sulle ristrutturazioni. Questo piano è stato presentato dal DAP, non dal movimento 5 stelle: non mi stupisce che nessuno al ministero abbia ritenuto tale documento raffazzonato degno di risposta.
  • massimo r. Utente certificato 4 anni fa
    Il presidente mi ha profondamente deluso,è piu' che lecito avere dubbi se questo è il momento giusto per chiedere amnistie.....E se le carceri sono piene è colpa di leggi demenziali.basterebbe depenalizzare l'uso delle droghe leggere e le carceri si svuoterebbero.e al limite è piu'giusto costruirne di nuove che liberare ciclicamente detenuti.un paese senza giustizia non va' da nessuna parte.per non parlare di quella civile....stendiamo un velo pietoso.
  • angelo c. Utente certificato 4 anni fa
    Per ora questi sig.ri ahimè continueranno a rubare purtroppo, ma iniziano a sentire il fiato sul collo. Ma non vedete che li stiamo facendo impazzire. Tutti che attaccano il movimento perchè non sanno cosa fare di meglio. Quindi tutti coalizzati. Ragazzi stanno impazzendo questi ladri. Arriverà il gg che verremo a farvi i conti in tasca al fine di vedere quanto avete asportato al popolo italiano. Arriva Arriva.
  • EUGENIO M. Utente certificato 4 anni fa
    Lanciamo il Tweet #ImpeachmentNapolitanoPer senza insulti solo motivazioni critiche Esempi 1. Lodo Alfano 2. Nomina Monti Senatore e poi Premier il giorno dopo 3. Governo Monti 4. 10 saggi presidenziali 5. 38 saggi costituzionali 6. Secondo mandato 7. Nomina Amato alla Corte Costituzionale 8. Discussione di temi di politica interna durante viaggi diplomatici all’estero 9. Intercettazioni Stato-Mafia 10. Intercettazioni Berlusconi su camera di consiglio Mondatori-CIR
  • Marco C. Utente certificato 4 anni fa
    Non esiste vento favorevole per un marinaio che non sa dove andare... Chi mi rappresenta è il M5S al quale sono orgoglioso di aver dato il mio voto. W IL MOVIMENTO 5 STELLE W GLI ELETTI A 5 STELLE Un grazie di cuore a Grillo lui è il mio Presidente da lui mi sento rappresentato. E'scritto comunque vada sarà un successo. W M5S Avanti tutta e in culo alla balena.
  • Codelfi 4 anni fa
    Emergenza e Priorità ecco le due parole di moda oggi. Il parlamento è ormai intasato da continui e urgenti decreti o da estenuanti discussioni su emendamenti che nessuno ascolta perche' tutto e' gia' deciso prima.Questa e' l'emergenza. Quanto alla priorità dipende dagli accordi che i due innominabili partiti raggiungono. Insomma e' uno spettacolo pietoso. Non approveranno mai leggi che a loro non convengano. Devono andarsene! Quando avremo un nuovo governo e un nuovo presidente?
  • Clark R. Utente certificato 4 anni fa
    Se non scendiamo in strada tutti quanti per marciare su Roma - come è stato fatto tanti anni fa da ben altra e diversa forza politica - non otterremo mai che i delinquenti che ci governano lascino i centri di potere. E' chiaro questo ? Solo facendoli spaventare, spaventare veramente, saranno pronti a mollare altrimenti scordatevelo e scordatevelo per sempre perchè tutte le parole e tutto il mare di accuse che possiamo lanciare non conteranno mai nulla, in quanto ormai il sistema è completamente marcio e corrotto a tutti i livelli e quindi non ci sarà mai una campagna di stampa e/o televisiva che sostenga il Movimento 5* e le sue ragioni. E tutto questo lo stiamo vivendo sulla nostra pelle ormai da mesi e mesi. Siete ancora convinti di ripulire il sistema marcio col buon esempio e l'onestà ? Va bene il sistema Gandhiano ma a tutto c'è un limite oltre il quale si deve agire in concreto e non con le chiacchiere. I signori del sistema marcio, la cosiddetta Casta, sanno benissimo che il popolo è imbelle e vigliacco ma stanno giocando col fuoco in modo sfacciato e strafottente da troppo tempo. Ora è tempo di agire e chi se la fa sotto si vada a nascondere per la vergogna.
  • Maurizio Acierno 4 anni fa
    Non ho votato 5 stelle e se devo essere sincero non mi piace il cattivo uso che state facendo dei voti presi. Ma sulla questione carceri avete perfettamente ragione. Indulto ed amnistia peggiorano solo il problema dell'ordine pubblico, lo sanno bene polizia e carabinieri che si ritrovano ad arrestare dopo poco tempo le persone scarcerate, quasi sempre per gli stessi reati. Ci vogliono nuove carceri, giustizia veloce, rimpatrio dei delinquenti e, soprattutto, serietà nell'affrontare questo problema, non demagogia.
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 4 anni fa
    UN MAGISTRATO ONESTO, UN APPARTENENTE ALLE FORZE DELL'ORDINE ONESTO CHE HANNO LAVORATO ONESTAMENTE PER FRONTEGGIARE OGNI TIPO DI CRIMINE LOTTANDO CON ABNEGAZIONE OGNI GIORNO CONTRO LA CRIMINALITA' NON DOVREBBERO FORSE SENTIRSI OFFESI DA QUESTE PROPOSTE CHE NASCONDONO LE VERE INTENZIONI ? PER GIUNTA PRESI PER FESSI COME OGNI CITTADINO ITALIANO !!! CI SONO BEN ALTRI RIMEDI PER LE CARCERI PIENE E POI CI SONO SIA LE CARCERI CHE LE SOLUZIONI ALTERNATIVE, MA LORO NON LE VOGLIONO TANTO GLI ITALIANI SONO CRETINI ED ALLA FINE BEVONO OGNI COSA E PAGANO SENZA TANTO FRIGNARE IL CONTO CHE I POLITICI CON I LORO LUSSI, LA LORO CRIMINALITA', LA LORO CORRUZIONE ED INCAPACITA' GLI HANNO PRESENTATO
    • paolo pane Utente certificato 4 anni fa
      io ricordo perfettamente un'inchiesta di "striscia la notizia"di qualche anno fa in cui si mostravano nel dettaglio ben 78dico sette)strutture penitenziarie quasi completate ed abbandonate in varie parti d'italia. credo che basterebbe terminare queste per risovere i problema,almeno in parte,senza ricorrerere a provvedimenti clamorosi, penalizzanti del lavoro dei magistrati ed "a carico"dei cittadini che dovranno convivere con gli amnistiati.
  • salvatore 4 anni fa
    La solita vergogna, ma a chi la da a bere il vecchietto? deve averne di scheletri questo povero uomo.
  • ROBERTO RICCIO 4 anni fa
    Napolitano si è irritato per l'affermazione che la proposta svuotacarceri è pro B. (che proprio B. firmò la petizione Pannella) proprio perché è vero! Se fosse una supposizione campata in aria non avrebbe neanche reagito. Inoltre mi chiedo come si possa sentire un cittadino che ha subìto un torto o, peggio, un familiare di una vittima che vede l'autore del delitto a piede libero. Chi sbaglia paghi ( e se sta stretto nelle carceri affollate ci pensi prima di delinquere).
  • pier live 4 anni fa
    ....e" ora che se ne vada a casa ;napolitano NON E" IL MIO PRESIDENTE!!!.
  • andrea c. 4 anni fa
    Credo sia necessaria una nota del Quirinale o meglio un messaggio alla Nazione a reti unificate per far sì che il Presidente possa controbattere alle insinuazioni di Beppe Grillo. Ma già dimenticavo, il Presidente non può fare polemica con un leader di un movimento, non può scendere così in "basso". Allora vorrei che il Presidente si rivolgesse agli ELETTORI del M5 che, se non lo sapesse, sono Italiani anche loro e meritano rispetto e soprattutto hanno il diritto di essere ascoltati. Vorrei un Presidente coraggioso che desse la possibilità al M5S, movimento più votato in Italia, di proporre un Governo ed un Programma e sono certo che Nessuno degli Italiani, elettori di destra,di sinistra o di centro, avrebbe dubbi sul dare la fiducia.
  • Claudio De Pietro 4 anni fa
    L'editto è partito. Re Napolitano I ha sentenziato: Siamo esseri umani, in fondo, e in questo (ma non solo) assomigliamo ai galeotti. Ragion per cui, chi se ne fotte del lavoro profuso, delle indagini, della magistratura e degli immani costi sostenuti per condannare un delinquente fino all'ennesimo grado di giudizio. Oggi mi sono svegliato pervaso da un umanitarismo che nemmeno io mi conoscevo e quindi, andiamo, facciamo presto, togliamo questo carcere di mezzo, vetusto strumento di somministrazione di pene disumane. E non voglio sentire dissensi, perché chi si dovesse permettere dimostrerà di essere uno che ha solo chiodi fissi. E da quel momento in poi tutti, ma proprio tutti i politicanti e i loro pennivendoli, si sono scoperti all'unisono pervasi da un spinta umanitaria veramente insospettata e insospettabile, visto lo scempio che hanno perpetrato durante tutta la loro vita di valori e dignità dei cittadini e dei popoli. Signor Presidente, lei sicuramente è stanco, provato da una lunga vita politica. Perché non si dimette?
  • Alberto DEIANA (alberto deiana m5s) Utente certificato 4 anni fa
    Per favore, signor Presidente, vada a riesaminare le proposte e le idee del M5S sull'argomento, che noi riteniamo importantissimo, delle carceri. Grazie.
  • roberto m. Utente certificato 4 anni fa
    Il presidente Napolitano si sbaglia di grosso asserendo che M5S, se ne frega dei cittadini. Sono tutti i partiti che in questo ultimo ventennio di vari governi, se ne sono fregati dei cittadini. Hanno infierito notevolmente e portato al suicidio tante persone anche alla fame, togliendo loro i già diritti acquisiti, è stato il governo di quel bocconiano di m..da di nome Monti, supportato dal voto parlamentare. Mi chiedo perché il nostro re Giorgio II, non è intervenuto quando le persone si sparavano in quanto non riuscivano ad arrivare a fine mese? Il presidente si dovrebbe vergognare, e con lui tutti i parlamentari che hanno votato le nefandezze di Monti-Fornero. Ora aumenteranno di 6,5 centesimi al litro la benzina con la conseguenzialità, che aumenterà tutto. E Napolitano ha coraggio di dire così nei confronti del M5S, si dovrebbe vergognare e nascondersi. Sono sicuro che se andassimo al voto domani, il M5S, prenderebbe una caterva di voti e governerebbe. Questo esecutivo sta rimettendo ulteriormente in ginocchio i cittadini rendendoli ancora più poveri e portandoli al suicidio. VERGOGNA! NAPOLITANO! PRIMA DI PARLARE ASSICURARSI CHE LA SPINA SIA INSERITA!
  • Silvio Arena Utente certificato 4 anni fa
    Faro'un enorme sforzo per non insultare Napolitano.Mi limito ad esprimere l'auspicio che il Padreterno ce lo tolga al piu'presto dalle palle per cause naturali(e che mi accusi pure di far lo iettatore!).E' chiaro come il sole che dietro ad amnistia ed indulto c'e' uno squallido tentativo(degno di Napolitano)di salvare il culo al Berluska!Il problema del sovraffollamento carcerario e'gravissimo.Vogliamo davvero risolverlo?Allora:1)Limitiamo la custodia cautelare in carcere prima del processo solo a mafiosi,serial killer e pochi altri,ricorrendo per tutti gli altri reati agli arresti domiciliari.Insomma facciamo si che si vada in galera solo dopo condanna definitiva. 2)stipuliamo accordi internazionali coi paesi di origine dei detenuti stranieri,cosi'che scontino la pena al paese loro. Queste due misure da sole dimezzerebbero la popolazione carceraria.Amnistie ed indulti,sarebbero un'ingiustizia nei confronti delle vittime.Tutti si commuovono per i colpevoli ma delle vittime non glie ne frega niente a nessuno.Esiste ancora un diritto ad avere giustizia?!
  • raffaele bruno 4 anni fa
    Se tutti gli italiani avessero la scorta o il fortino del Quirinale con oltre 1500 tra poliziotti e carabinieri come Lei sig Presidente si potrebbe votare l'indulto, ma purtroppo non è cosi', UN CONSIGLIO PRIMA DI DIRE DELLE CORBELLERIE LEGGA CIò CHE ACCADE IN ITALIA QUOTIDIANAMENTE.RAPINE NELLE CASE, FURTI ECC. A REGGIO EM.HANNO SDRADICATO UNA COLONNINA DEL SELF SERVICE E SE LA SONO PORTATA VIA.
  • Angelo Michelone Utente certificato 4 anni fa mostra
    La pace tra i popoli esiste se ognuno sta a casa sua. Dobbiamo smettere di calpestare le nostre tradizioni e le nostre abitudini in nome di nessuno. Perchè a noi non viene portato ne dato nulla. Noi popolino Italiano paghiamo per tutto, loro no, ma accampano diritti che noi gli regaliamo accollandoci i loro doveri.
  • antonio tomasiello 4 anni fa
    Qui e' notte, vivo in Cina da diversi anni, il lavoro non manca. Qui ho cominciato a sentirmi stanco di essere Italiano; e' brutto. Se napolitano ha spento la speranza, tutti voi potete riaccenderla e tornero' sereno. Non mollate.
  • Guido Lavoe 4 anni fa
    Come si fa a commentare il Napoletano senza offendere!!!!
  • GIUSEPPE M. Utente certificato 4 anni fa
    Il presidente è da parecchio che la fa fuori dal vaso ma questa volta ha fatto una cosa grossa grossa fuori dal cesso. Penso che avrà convinto parecchi indecisi. Grazie Presidente !
  • Franco 4 anni fa
    Il mio commento precedente si è perso: stavolta mi limito a scrivere BEN DETTO.
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 4 anni fa
    O.T. IL GOVERNO CONTRO I DISOCCUPATI: "SONO INOCCUPABILI,INUTILE INVESTIRE SU DI LORO" Ma il Ministro Giovannini sa cosa sta dicendo? http://voxnews.info/2013/10/09/governo-contro-disoccupati-sono-inoccupabili-inutile-investire-su-di-loro/
  • Rosario N. Utente certificato 4 anni fa
    Copio il commento che ho inserito ieri sera sul sito di Repubblica. Malafede senza fine. Caro Presidente, lo dicono non i parlamentari M5S, ma gli entusiastici commenti di Schifani e Brunetta, che ora vogliono la questione al primo posto nei lavori parlamentari. Ma le pare che l'Italia possa permetterselo? In Italia ci sono carceri mai inaugurate, e proposte per impiegare a tale scopo caserme dismesse, perché non esperire queste strade prima di mettere in libertà delinquenti che almeno in parte tornerebbero presto a delinquere? Sarà anche una tragedia il carcere, ma chi ha agito per esservi costretto non dovrebbe meritare tanta considerazione. Per le persone dotate di senso civico tutti i reati sono odiosi, né i codici dispongono graduatorie di odiosità. Chi stabilirebbe dunque quali siano i reati 'più odiosi' da escludere? Lo farà lei seguendo la particolare sensibilità che ha sviluppato sull'argomento, o delegherà la scelta a Schifani e Brunetta?
  • sandro b. Utente certificato 4 anni fa
    qualcuno auspica l'essere appeso??
  • Angelo Michelone Utente certificato 4 anni fa mostra
    La parola giusta da usare è "invasione". In Italia per fortuna non si entra più con i carri armati ma con barconi pieni di persone, una minima parte rifugiati, altri, la maggioranza, sono uomini che dopo qualche giorno nei centri di accoglienza lasciano Lampedusa per sparire per sempre. Naturalmente non possono lavorare senza documenti o permessi di soggiorno e quindi delinquono. Grazie al sistema obsoleto della giustizia italiana, dopo pochi mesi saranno fuori (con qualche soldo in più naturalmente) e potranno tornare finalmente liberi, magari approfittare anche per procreare qua e là ed ecco che tra qualche anno l'invasione sarà compiuta. Io direi alla Kyenge di preparare già il terreno per i nuovi italiani, magari con qualche Legge che preveda il diritto di soggiorno per chi, mostrando il biglietto di sola andata Libia-Lampedusa, chiederà di rimanere in Italia!
  • Kasap Aia, Cifre Utente certificato 4 anni fa
    La brutta lavandaia Livia Turco ci da dei cretini ! Ha perso la pazienza poverella, ringrazia Napolitano (un vero uomo) e nasconde i panni sporchi della sua famiglia politica. Turco non ha dubbi i cretini sono sempre gli altri per definizione, nè aveva il tempo di leggere che questo Blog pubblicava sugli orribili episodi di carcerazione, figurati le nostre proposte in parlamento, così come non ha il tempo di soffermarsi sul fatto che un presidente della repubblica non può eprimere giudizi di parte politica se non tradendo il suo ruolo e la costituzione. Cosucce secondo la Turco di fronte all'intelligenza politica che la illumina come può, cioè pochino. Come un lumino una foto sbiadita in un loculo. Turco rifletti, nel senso proprio di guardati allo specchio, vedresti una sguaiata senza speranza deformata dal grigiore della propria insulsa esistenza politica. Non te l'avrà mai detto nessuno immagino, ma traspare, urca se traspare.
  • Beppe Da Monaco (odio la mafia) Utente certificato 4 anni fa
    Toh, rispuntano i morti viventi, gli zombie della politica. I 5 Stelle sono dei cretini, afferma Livia Turco. Ma abbi almeno il coraggio di tacere, Lei, responsabile come tutti i politici del ventennio di disastri che ha rovinato l'Italia.
  • pino il boia 4 anni fa
    Il problema delle carceri è di semplice soluzione,basta trasformare le carceri in aziende fornitrici di mano d'opera a costo zero, due metri di catena gli uni agli altri ei delinquenti devono andare a lavorare, devono pagare il loro debito, mangiano quando hanno trasformato un sasso in sabbia; prima pagano per ciò che hanno fatto poi caso mai li rieduchiamo, ricordiamoci che il cobra non si addomestica se è un pericolo lo si schiaccia. Cosa servono altrimenti i processi se poi non scontano le pene? Lo stato deve pensare anche alla gente onesta che è la spina dorsale della società non ai delinquenti che ,poverini, vivono male, per male che vivano vivono fin troppo bene se consideriamo alcuni reati. sono feccia e lo devono restare sino alla fine della pena. pino
  • Angelo Michelone Utente certificato 4 anni fa mostra
    che presa per il sedere: tutto cibo per grulli e boccaloni buonisti http://video.repubblica.it/dossier/lampedusa-strage-di-migranti/kyenge-non-sono-la-ministra-degli-stranieri/142313/140849
  • Un cappio in ogni cella 4 anni fa mostra
    SERVE INTRUDURRE ANCHE L'OMICIDIO STRADALE E ANCHE RETROATTIVO! POI VEDIAMO CHE NE PENSATE!
  • Un cappio in ogni cella 4 anni fa mostra
    VEDI CHE QUANDO TOCCO L'INTIMO DI UNA 5 STELLE, LA 5 STELLE NON RISPONDE? Lady Dodi VOTEREBBE L'INDULTO O ALTRE MISURE PIU' BLANDE PER CHI LE E' ENTRATO IN FIGA E NEL CULO? SE E' COSI' MI PRENOTO PER I SUOI ORIFIZI!
  • Gordon Freeman Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei proporre di mettere il Nano a pulire i cessi con la lingua specialmente nelle stazioni dei treni che sono molto maleodoranti e sporche....e magari anche tutto il parlamento compreso la mummia sarebbe un bel passo avanti per restituire un po di giustizia ....!!!!!
  • Ezio Roi Utente certificato 4 anni fa
    NATURALMENTE DIMENTICANO SEMPRE LE SOFFERENZE DI CHI I REATI LI HA SUBITI. Questi ultimi si sentiranno ancora più impotenti. Ma a lorsignori cosa interessa? Hanno distrutto le strutture giudiziarie, con la balla della spending review e -ancora prima- raccontando che con la chiusura delle preture tutto sarebbe andato a gonfie vele, hanno smesso da anni di costruire carceri più umane ed adeguate, hanno fatto leggi per tenere in carcere i più sfortunati. Tengono chiuse carceri nuove, sfornano leggi criminogene come quella sugli stupefacenti, poi se la prendono se qualcuno osa ricordarglielo.
  • Un cappio in ogni cella 4 anni fa mostra
    SE CI SONO SOLO 56 MILA DETENUTI NON OSO PENSARE (E NON L'HA FATTO NEMMENO LA TAVERNA) QUANTI VE NE SIANO AI DOMICILIARI E A PIEDE LIBERO! UNA FAMIGLIA CHE SI RISPETTI MERIDIONALE, MINIMO HA UN DETENUTO O UN PREGIUDICATO IN CASA. FATE VOI I CONTI, VISTO CHE CERTE FAMIGLIE HANNO PADRE, MADRE E FIGLI PREGIUDICATI!
  • Illy 4 anni fa
    Sarò educatissima. Sig. napolitano, lei piange x le vittime di Lampedusa ed invoca asilo per i migranti, lei si dispera per i poveri carcerati e la loro situazione disumana nelle carceri sovraffollate... ne deduco che dunque lei è una persona estremamente sensibile alle sofferenze umane... ..ergo... Perchè non combatte anche qualche battaglia per i padri italiani che privati di tutto da uno stato assassino (equitalia)si sono uccisi perchè non riuscivano più a sfamare la famiglia? perchè non si sbatte per i disoccupati e i pensionati italiani che frugano nei cassonetti, lei che costa allo stato quasi 300 milioni di euro l'anno? Potrebbe rinunciare a risiedere al Quirinale (come fece il Presidente Pertini)e potrebbe decimarsi lo stipendio,obbligare tutta la classe politica a fare lo stesso (solo i 5 stelle lo hanno fatto) e con la differenza istituire un fondo di solidarietà per quelle famiglie italiane che non hanno nemmeno il necessario in questo momento di congiuntura economica, e che magari si vedono sottratti i bambini dagli assistenti sociali. Non le fanno pena i nostri poveri? forse che non procurano guadagni alle varie onlus pseudo-umanitarie come l'immigrazione clandestina, lucroso affare per molti? forse che svuotare le carceri è meno oneroso che mettere in funzione quelle già costruite e mai utilizzate? io chiedo solo, sa? perchè proprio non capisco!
  • giacomo . Utente certificato 4 anni fa
    non fissiamoci anche noi solo sul B, ci sono tanti altri anche peggiori vale catone
  • gianni g. Utente certificato 4 anni fa
    Mi pare che il Presidente abbia anche detto:La resistenza è stata bellissima anche se io non l'ho fatta perchè ai tempi militavo nei gruppi universitari fascisti. Se così fosse, altro che dal 1953 in politica. Praticamente è saltato su vari carri dadestra a sinistra.
  • Angelo Michelone Utente certificato 4 anni fa mostra
    la brambilla, una vegana che nella vita non ha altro a cui pensare Chiudere con il passato e garantire una vera tutela a tutti gli equidi, che in futuro – senza ambiguità – dovranno essere considerati “animali d’affezione”. Con tutte le conseguenze del caso: divieto di macellazione , divieto di importazione ed esportazione a fini alimentari, divieto di vendita e consumo della carne, eeeeeeeee....... cibo vegano per tutti perche' la carne fa male!!!
  • Giovanni Borgia 4 anni fa
    Caro Beppe se non vai in tv passa all'italiano medio il messaggio che hai il chiodo fisso per Berlusconi...non tutti vengono sul blog o su facebook. Prova un giorno intero a guardare i tg, anche io mi chiedere "ma sto comico si lamenta sempre ecc ecc", e delle innumerevoli proposte di legge che in realtà presentate l' italiano medio non sà nulla; se mi trovo a dialogare con 10 persone 5 mi dicono che sei un ciarlatano e che il movimento 5 stelle è una massa di ignoranti nullafacenti!!!!!Purtroppo la tv è molto importante...forza Beppe!!!
  • CORRADO PADOVANI Utente certificato 4 anni fa
    QUANTO AFFERMATO DA NAPOLITANO (NON PRESIDENTE PERCHÈ NON MI RAPPRESENTA) MI HA LASCIATO ESTEREFATTO E SENZA PAROLE. MA SE GLI UNICI CHE SI INTRESSANO AL PAEESE SIAMO NOI DEL M5S!!!! MI VERGOGNO PER LUI E PER TUTTA LA CLASSE POLITICA PDL E PDmenoL PERCHÈ "SONO DAVVERO NIENTE".
  • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
    Gruppo Parlamentare M5S Camera Dossier Carceri http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/Piano-Carceri.pdf
  • sandro b. Utente certificato 4 anni fa
    il movimento 5 stelle da fastidio perche la gente ha un' occhio mezzo aperto alla vertità, e la paura che il telelobotomizzti si sveglnoi e tanta.. questo e il motivo di tanta discriminazione!! popolo di buon senso spenete le tv riappropiatevi della via reale.. la tv vi ha ucciso l'anima!!
  • marco aurelio Utente certificato 4 anni fa
    In Italia ci sono 56mila detenuti ammassati come bestie e qualche milione di reati quotidiani che hanno molto spazio!
  • ANNA DA SALERNO 4 anni fa
    SIGNORI, IO NON LO SO SE I COMMENTI CON INSULTI A NAPOLITANO VENGANO SCRITTI DAGLI ELETTORI DEL MOVIMENTO. GRILLO CI HA RACCOMANDATI DI NON SCRIVERE CONTENUTI CHE VILIPENDANO L'ISTITUZIONE ANCHE SE E' DURA XCHE'LA RABBIA E LO SCANDALO SONO TANTI,MA SO CHE IL GIORNALETTISMO STA PUBBLICANDO MOLTI DEI COMMENTI SU INTERNET PER CONTINUARE A FARE IL METODO BOFFO NEI NOSTRI CONFRONTI. MOLTI DI QSTI COMMENTI SONO LEGITTIMI MA ALCUNI SONO MOLTO PESANTI,POTREBBE ESSERCI QUALCHE TROLL CHE RINCARA LA DOSE E NOI SAPPIAMO CHE SIAMO NEL MIRINO DI TUTTI XCHE' ROMPIAMO CON LA VERITA'. VOGLIO SOLO DIRE CHE IO RISPETTO LA FIGURA DI UN PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA MA HO TUTTO IL DIRITTO DI CITTADINO DI DISSENTIRE SULL'OPERATO DI NAPOLITANO CHE NON RITENGO SIA DEGNO DI UN EQUO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA!
  • emanuele meli Utente certificato 4 anni fa
    Lettera al Pres. Napolitano: Sig.Presidente la sua sensibilità nei confronti dei carcerati in Italia è encomiabile;non è accettabile che un essere umano debba scontare una pena in condizioni di sopraffollamento,con nocumento anche alla salute fisica e psichica Ma lei sa bene certamente,come avvenuto nel passato, che questi provvedimenti danno un sollievo temporaneo al problema,per non parlare che ,alla fine,chi ci guadagna maggiormente ,sono i soliti colletti bianchi che con i loro reati hanno danneggiato l'Italia e numerosi cittadini(banche.parmalat-cirio etc.)e molti politici. Mi permetto di suggerirLe una soluzione alternativa,indolore e di facile fattibilità; nel nostro ordinamento è presente la cosiddetta "Legge Fini-Giovanardi" che manda in carcere anche chi fa uso di droghe leggere ,e questi condannati rappresentano circa un terzo della popolazione carceraria( 20000 circa).E' sufficiente un decreto governativo per abolirla! Lei che ne pensa? sarebbe di semplice attuazione,svuoterebbe rapidamente le carceri,e darebbe un freno a tutte le polemiche che il suo intervento ha innescato(es.Berlusconi) e il M5S non richiederebbe le sue dimissioni. grazie
  • Un cappio in ogni cella 4 anni fa mostra
    ma secondo te quale stato estero ha il minimo interesse a riprendersi i propri delinquenti (a sue spese magari) e a mantenerli nelle proprie prigioni? Felice +++++ SECONDO TE QUALE STATO ESTERO HA INTERESSE A MANDARTI LA SUA BRAVA GENTE A CASA TUA?
  • lorenzo gurnari 4 anni fa
    Pensare che l'ho votato non so per quante legislature perchè imposto dal pci del secolo scorso.Vergogna usare questi mezzi sottili per continuare a difendere gli atti dell'uomo invece di difendere l'uomo in senso lato. Credo che tutto torna. Pensiero produce pensiero ed azione produce reazione nell'animo del complice. Dio punisce chi conosce la legge e chi non conosce la legge.
  • Felice L. Utente certificato 4 anni fa
    Bel post, davvero, che mira diritto e colpisce bene. I comportamenti della classe politica, indipendentemente dal livello (e a volte i funzione del livello) sono in realtà riflesso di accordi, promesse, cambiali in bianco, e spesso ricatti...allora si imbastisce una sceneggiata: io ti minaccio e tu reagisci, ma è una finta, mi raccomando, dammi un pugno e io farò finta di avere un occhio nero, faremo contento il popolino, come nei film...la politica italiana e non solo, ma qui é all'eccesso, é come il wrestling...i colpi sono finti, le minacce anche, è tutto preparato prima, i costumi pacchiani...riguardo alla sostanza del post: un indulto, una amnistia non risolve certo il problema alla radice, e chi concede l'amnistia, con essa mostra quanto sia lampante il suo fallimento, se da molti anni opera, agisce nelle istituzioni...il problema, alla tradice è una comunitá vivibile, matura, onesta con se stesa e con gli altri, una comunità che riesca a ottenere per tutti più di quanto di riesce ad ottenere rubando, imbrogliando. Pensate a quanto dice Razzi in quel video. Bisognerebbe fare estratti di quel video, del video do Violante e tutto il materiale che smaschera e darlo a conoscere...il sospetto di saldare un conto con questa amnistia era venuto da tempo anche a me...a dire il vero tempo fa mi sono detto, vuoi vedere che fanno la scena, lo condannano e poi fanno una amnistia?....eccoti qua. Basta infilare una piccola frase...apparentemente insignificante. Il problema delle carceri si risolve facendo in modo che la società produca meno crimini, anzi, che non abbia bisogno del crimine.
  • sandro b. Utente certificato 4 anni fa
    guardate guardate la tv coca vi passa distraetevi che LORO HANNO DA FARE PER NOI!! ore di servizi sull'accoltellamento del romeno?? e normale ch la delinquenza nei loro paesi si e abbassata ede e sotto controllo.. ne abbiamo una gan maggioranza qui im italia..
  • angelo cangemi Utente certificato 4 anni fa
    Il nostro presidente, offendendo i SIGNORI parlamentari M5S, ha offeso 8.8 mln. di Italiani, ha offeso una parte determinante dello stato Italiano. Determinante perchè, se non ci fosse stato M5S, credo che a quest'ora nessuno riuscirebbe più a parlare o quasi. Un Presidente della Repubblica che sottolinea (o lascia intendere) ad ogni piè sospinto la signorilita, la trasparenza e la correttezza del suo operato ha l'obbligo morale di porgere le sue scuse ufficiali ai parlamentari M5S e agli elettori da loro rappresentati. Se queste scuse non arrivano e se non vi è un rientro nei propri ranghi istituzionali, fuori dalla politica,bisogna fare immediatamente una class action per la destituzione o quelle azioni che la costituzione o la legge consentano. Stiamo giocando contro due squadre e con l'arbitro co0ntro, non è possibile. Come sempre bravo Beppe.
    • forini 4 anni fa
      Siamo sulla giusta strada.... Dobbiamo tenere duro anche se con questi personaggi non è facile! l'unico pensiero deve essere l'onestà ed il rispetto per tutti i cittadini e la vittoria sarà certa!!!! vai M5S
  • mario frosoni Utente certificato 4 anni fa
    In un paese dove ci sono politici condannati per frode fiscale che continuano a calpestare il suolo dei palazzi istituzionali,in un paese dove se vai in un comune e cerchi di capire l'iter burocratico per poter avviare una qualsiasi impresa, non trovi nessuno in grado di aiutarti,almeno che non vada da un ottimo consulente esterno , lui si consigliatoti magari dall'equivalente tecnico interno del comune che poi è stipendiato per fare quel lavoro.In un paese permette alle banche di scontare a piccole imprese fatture dello stato con interessi del sette per cento quando le stesse banche hanno beneficiato dei soldi europei all'uno per cento proprio per agevolare queste operazioni e poi si viene a sapere del MPS . e poi e poi poi dici ma chi ci governa è incapace totale o son tutti manipolatori?.quale sarà il male minore? COMUNQUE SIA SIAMO ROVINATI.
  • Michele Giaculli Utente certificato 4 anni fa
    DAL FATTO QUOTIDIANO Due progetti di legge presentati al Senato e uno alla Camera prevedono la cancellazione delle pene accessorie temporanee, anche nel caso di indulto. A presentare i disegni di legge i senatori democratici Manconi, Corsini e Tronti insieme a Compagna del gruppo misto e dal deputato Pd Gozi NON SARO' OFFENSIVO (ANCHE SE CE NE SAREBBE BISOGNO)MA MI PIACEREBBE CHE ALMENO UNA DECINA DI LETTORI DEL BLOG CHE MISTERIOSAMENTE CONTINUANO AD ESSERE ELETTORI PD SI RENDESSERO CONTO DI CHE RAZZA DI FOGNATURA (...mi è scappato...) E' QUEL PARTITO
  • Un cappio in ogni cella 4 anni fa mostra
    SILVANETTA, SE IMBARCHI GLI STRANIERI CARCERATI CON POCHI VOLI E POCHI EURO LIBERI 23.000 POSTI IN QUALCHE MESE! VI SEMBRA GIUSTO MANTENERE LA CUBANA (IL FRATELLO SCONTA 20 ANNI A CUBA) PER ALMENO 20 ANNI NELLE NOSTRE CARCERI? A CASA SUA PORCO DIO, O SCARICATA NELL'OCEANO!
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      non bastava il nik.. anche le bestemmie è troppo. SPLAT
  • Mario Donnini 4 anni fa
    Un dubbio atroce, un problema atroce e un dolore atroce. Il dubbio è che la rielezione, per la quale i costituenti votarono NO, per la quale i partiti vincitori sulla dittatura del ventennio avrebbero accettato un mandato di anni 14, sia valida. Ed è un problema di diritto e di morale. Il problema è di non sapere a chi santo appellarsi che sia super partes, viste le continue entrate a gamba tesa praticamente contro la porta di una sola squadra. Il dolore che mi stringe ogni giorno di più, è vedere la Costituzione fondata sul lavoro, la mia carta dei diritti violata. Siamo risorti dalle ceneri della guerra materialmente e militarmente. Non risorgemmo mai moralmente dal tradimento che giustificò una scelta politica. Da allora, guazziamo sempre li. Italia, Libertà, Eguaglianza!
  • Giovanni Cornetto 4 anni fa
    Il fatto è che una persona all'età di oltre 80 anni dovrebbe stare a casa a fare il Nonno. Sulla sedia a dondolo con la copertina sulle gambe a vedere tranquillo la televisione... E' questo il problema.
  • Claudio T. Utente certificato 4 anni fa
    Nuove carceri nuove spese! Chi le paga? Es: tre anni fa l'Olanda, paese zeppo di "extraeuropei" con densità di popolazione maggiore dell'Italia e dove molti tabù che in Italia sono considerati "blasfemi" dai bigotti, sono LIBERI; come mai affittava qualche migliaio di celle carcerarie agli altri paesi? Il confinante Belgio ne affittò circa un migliaio! Perché "la" le carceri sono vuote (o quasi)??? Vuol dire che alla BASE vi è un discorso POLITICO. Perché nel Wisconsin e nell’Illinois (Chicago)ci sono mediamente 1,3 omicidi al GIORNO mentre più a nord in Canada (come nello Jutland Danese) non chiudono nemmeno la porta di casa quando escono la sera e non vi sono ne muri di cinta o cancellate??? (cito questi posti perché ho constatato di persona!). Il problema è POLITICO e di conseguenza "la volontà dei cittadini"!! Sempre a dare addosso agli altri! Ora è di moda il M5S! Oh si TUTTI i mali vengono dal M5S. Ma fatemi il piacere, non siate almeno ridicoli!!
  • Pierino Beccalli 4 anni fa
    Carissimo ed Esimio Presidente della Repubblica, le scrivo questa mia perchè sono uno degli 8.500.000 italiani che hanno votato per il movimento 5 Stelle e sentirmi apostrofare da Lei con tanta cattiveria e risentimento mi ha offeso e ferito. Sono un libero professionista e cerco, da quasi 5 anni a questa parte, di sopravvivere a tutte le ingiustizie che sono state perpetrate negli stabili del potere. In quei luoghi dove la cosa più importante è e sarà sempre il proprio tornaconto, dove coabitano centinaia di persone che sono distanti anni luce dalle reali necessità del popolo che dicono di rappresentare. Dove, ogni tre per due, assistiamo a ribaltoni, tuffi carpiati ed evoluzioni degne di ginnasti plurimedagliati. Non ultimo il pastrocchio PD-PDL che è servito solo ad evitare che ci fosse finalmente un cambio generazionale tra i nostri politici. Posso dirle con estrema franchezza che solo in Italia poteva succedere che ad una forza politica che ha avuto il consenso del M5S non fosse affidata alcuna carica istituzionale. La gente normale stenta a mettere insieme il pranzo con la cena e Lei si permette di schiaffeggiarla senza alcun ritegno. Da una persona che ha combattuto il fascismo da pertigiano mi aspettavo un comportamento superpartes ma probabilmente sono un sognatore. Oggi sono tornato con i piedi per terra e l'amara realtà è che tutti voi non vi rendete conto che avete scavato un solco incolmabile tra voi e la popolazione. Siamo stanchi di essere presi in giro, di subire ingiustizie quotidiane, di non avere un futuro davanti, di aver lavorato per 30 anni ed essere ancora ad arrabattarsi per sopravvivere. La nostra preoccupazione è il quotidiano caro Sig.