#RapportoDogane - Il tour del M5S nei porti italiani

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di MoVimento 5 Stelle Europa

Le coste italiane raggiungono una lunghezza complessiva di circa 7458 km. In Italia esistono 31 porti per flusso di merci. Ogni porto corrisponde a una dogana. Tutte le merci che circolano in Europa ma che arrivano da territori non europei sono obbligate a passare attraverso una dogana. Non è sbagliato affermare che il nostro Paese potrebbe vivere di questa grande fortuna, che è la sua posizione strategica in mezzo al Mar Mediterraneo. Ma non è così. Perché?
Non tutte le dogane europee sono uguali: alcune sono più efficienti di altre. Queste differenze manovrano le rotte commerciali: le merci in arrivo dai Paesi non europei evitano di passare per una dogana che obbliga a maggiori controlli preferendo una dogana che "chiude un occhio".

Trattamenti diversi e non coerenti sono la principale causa di perdite economiche che ricadono su consumatori, lavoratori, indotto ed erario (mancanza di dazi doganali).
A tutto questo si aggiunge il problema della circolazione di merci contraffatte che entrano nel nostro Paese attraverso quelle dogane che "chiudono un occhio". Il Movimento 5 Stelle in Europa si sta battendo in prima linea per impedire che decisioni prese a favore di alcuni Paesi europei ricadano sugli italiani.

L'Italia è chiamata a fare gioco di squadra per tutelare il futuro del nostro mercato interno.
Abbiamo riassunto tutte le informazioni utili che trovate in questo sito:
http://movimento5stelle.it/europa/rapportodogane/

Abbiamo tempo fino al 9 dicembre 2016 per preparare la prima bozza del rapporto-dogane che vogliamo scrivere insieme agli addetti ai lavori, agli imprenditori, ai cittadini (scarica il modulo).

Ecco perché abbiamo deciso di organizzare il tour #RapportoDogane attraverso alcune città portuali italiane insieme all'eurodeputata Tiziana Beghin, che incontrerà cittadini e stakeholders, aprendo tavoli di lavoro e coinvolgendo deputati, consiglieri comunali e regionali del Movimento 5 Stelle.

Dopo una prima tappa di successo a Genova vi aspettiamo venerdì 25 novembre a Trieste insieme a Marco Zullo, Mattia Fantinati, Paolo Menis, Ilaria Dal Zovo.

Ecco il programma della giornata:
Ore 11.30 - Conferenza stampa M5S: sala Azzurra del Consiglio regionale (piazza Oberdan, 6 - primo piano).
Ore 15.30 - Workshop con addetti ai lavori

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus