Sabato tutti ad Ostia contro la criminalità

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

Nel video (e di seguito) l'intervento di Virginia Raggi ieri sera a Nemo, dopo l'aggressione subita dai due inviati della trasmissione a Ostia

Cosa ho provato? Orrore per la violenza, orrore per la brutalità del gesto, per la violenza gratuita. E ancora più orrore nel leggere i commenti al post di Roberto Spada che prendevano la difesa dell’aggressore e nessuno solidarizzava con la vittima. E’ stato questo un ulteriore elemento di orrore che ha coinvolto tutti noi.

Sul territorio del X Municipio sono stata tante volte. E’ un Municipio pieno di potenzialità, ma se fino ad oggi ed è poi stato commissariato per mafia, evidentemente un consenso questa famiglia, queste persone lo avevano.
Credo che si possa e si debba cambiare passo.

L'astensionismo mi preoccupa. Il X Municipio è stato sciolto per mafia e commissariato per due anni. Gli elettori devono ricordarsi che hanno un’arma potentissima, la matita all’interno delle urna elettorali. Possono scegliere se continuare a perpetrare questo sistema politico, questi estremismi, questa criminalità, oppure se cambiare passo.

Faccio un appello: sabato ad Ostia ci sarà una grande passeggiata contro la criminalità per testimoniare solidarietà al giornalista e all’operatore che sono stati brutalmente malmenati. Credo che senza simboli di partito e senza bandiere dobbiamo andare tutti. L’invito è rivolto a tutte le forze sane di questa società, a tutti coloro che si riconoscono nei valori che contrastano la criminalità, gli estremismi, questi gesti.

Sulle case popolari, che sono in tutta Roma, abbiamo trovato una situazione di completo caos, con normative o regolamenti che si sono stratificati e sostanzialmente tutti avevano un’origine emergenziale. Sono il simbolo del fallimento dello Stato. Noi abbiamo dato una risposta di sistema. Già la scorsa estate abbiamo approvato due delibere e a breve ne arriverà una terza proprio per fare ordine nel caos delle case popolari e per far scorrere le graduatorie.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Danyda bologna Utente certificato 2 mesi fa
    Gli Spada, i Fasciani, i Ciarelli, i Casamonica come altri clan o famiglie, non possono rivendicare disagio come causa del loro metodo sistemico di prevaricazione sociale. L'aggressività, la violenza, il parassitismo, fanno parte del loro Dna ultra secolare. Fanno parte della loro cultura. Le loro modalità di esistenza in vita non sono conciliabili con il nostro modello di società. Mi amareggia parecchio dover scrivere ciò, ma questa è la realtà decennale di un improbabile, quanto fallito tentativo di integrazione sociale di certe comunità. E parlo per esperienza diretta. Non tutti sono integrabili secondo i canoni del nostro modo di intendere il vivere in comune. Esiste una soluzione alternativa ? .... Difficile dare risposta.....Certo è che questi personaggi (la maggior parte di loro) non sono vittime di disagio sociale. Approfittano del disagio sociale altrui.
  • Giuseppe 2 mesi fa
    Se a Roma non ci fossero stati i 5 Stelle , oggi Roma sarebbe come un malato TERMINALE
  • Dina Due 2 mesi fa
    Sembra assurdo che alla marcia per la legalità ad Ostia partecipi Virginia Raggi, inquisita dagli stessi magistrati che indagano sugli Spada.
    • E.T. 2 mesi fa
      La differenza sta nel fatto che la Raggi è una bravissima persona, mentre l'altro assolutamente no.
    • Andrea L. Utente certificato 2 mesi fa
      E tu la differanza tra i due non la vedi? Come diceva montanelli, questo e affar tuo.
    • E.T. 2 mesi fa
      Già, peccato che lei è stata assolta mentre Spada è stato arrestato. C'è una bella differenza, non credi?
  • rosella d. Utente certificato 2 mesi fa
    La nostra sindaca Raggi ha proposto una "passeggiata pacifica senza bandiere" per dimostrare che la gente onesta ad Ostia c'è, ed è stufa di questi anni di mafia e criminalità. Giusto? Perché allora gli altri partiti ne vogliono fare una per conto loro in un altro giorno? Forse si dovrebbero vergognare di aver ridotto per anni Ostia com'è oggi. Vediamo chi avrà la faccia come il c...o di sfilare con loro.
    • Dino Colombo. Utente certificato 2 mesi fa
      ciao...ti ho risposto al sottocommento di Tartaglia...:)
  • oreste giudice 2 mesi fa
    Avanti cosi Virginia !!! non mollare!! Lo Stato è assente purtroppo!!1
  • Dino Colombo. Utente certificato 2 mesi fa
    LO SO CHE è UN O.T. ma credo ne valga la pena per richiedere una riapertura del procedimento sull'aggressione(?)di Tartaglia... Oggetto: "Setto nasale fratturato" Quello definito "fratturato" di Berlusconi: https://arteruffini.files.wordpress.com/2013/11/silvio-berlusconi-aggressione-montatura.jpg?w=350 Naso praticamente INTATTO Nessun rivolo di sangue che esce dalle narici come succede praticamente sempre in questi casi. Notare invece il NASO DI PIERVINCENZI aggredito da SPADA! http://www.ansa.it/webimages/img_395x275/2017/11/8/085fbca00aa3510a86359491d1eecd89.jpg http://www.cno-webtv.it/wp-content/uploads/2017/11/Spada.jpg https://www.thesun.co.uk/wp-content/uploads/2017/11/mafia4.jpg?strip=all&w=532 Naso completamente disfatto anche a 'vista' e completamente ARROSSATO Naso GONFISSIMO SANGUE COPIOSO DALLE NARICI che gli scivola sul labbro, sul mento e sulla maglietta. No...solo per dire LA DIFFERENZA va...
    • Dino Colombo. Utente certificato 2 mesi fa
      Posso essere sincero rosella? No...non sono d'accordo..o almeno non completamente. Se si pensa che dopo quel'episodio che lo fece a) passare da 'povera vittima' dei 'fomentatori di odio' nei suoi confronti (l'allora Italia dei Valori in testa che quindi vennero odiati a loro volta...guarda caso)facendogli perdere un sacco di voti b)si fece passare da 'magna..nimo' nei confronti di un povero pazzo 'perdonandolo' poveretto. Altri voti. c)credo anche che alle successive votazioni andò al governo per l'ennesima volta...mentre prima di TARTAGLIA era dato in caduta libera. Quindi rosella...non era proprio una quisquiglia MA UN PIANO PREORDINATO PER RISALIRE NEI SONDAGGI E, SE COME PENSANO IN MOLTISSIMI, FU TUTTA UNA FINTA, PER RIPRENDERESI IL POTERE IN ITALIA DI NUOVO. e il potere usato da chi è capace di una simile presa per il cu...ops..MENZOGNA a un INTERO POPOLO FA DANNI INENARRABILI...che non sto qui ad elencarteli Non pensi? Ciao.
    • rosella d. Utente certificato 2 mesi fa
      Forse hai ragione, ma con tutto quello che ha combinato il Berlusca in tutti questi anni, e ancora non la finisce.... Un procedimento su questo "episodio" mi sembra una quisquilia, una pinzellacchera, come diceva Totò. Non sei d'accordo?
  • mario d. Utente certificato 2 mesi fa
    mai come in questo caso la criminalità è figlia dell'assenza ed incompetenza delle istituzioni. minniti dice cazzate affermando che in italia non ci sono zone franche cioè sconosciute o impraticate dalle istituzioni, ci sono eccome ma sono illegali precisamente come il nostro parlamento.
  • Roberto Reddi 2 mesi fa mostra
    Certo per evitare che un'iniziativa così bella, come questa marcia per la legalità, perda di credibilità, è opportuno che Virginia Raggi non vi prenda parte, in quanto inquisita dalla stessa procura che che indaga sugli Spada.
    • oreste .. Utente certificato 2 mesi fa mostra
      se metti il link,sappiamo di che stai parlando e chi scrive! Grazie!
  • oreste .. Utente certificato 2 mesi fa
    scusate il ritardo...ero impegnato altrove.
    • oreste.. 2 mesi fa
      ...con la testa dentro al cesso
    • ioenonlaltro 2 mesi fa mostra
      ERI IMPEGNATO COME SEMPRE A SCODINZOLARE AL PADRONE! CORDIALMENTE https://sd.keepcalm-o-matic.co.uk/i/keep-calm-and-vai-a-fanculo-18.png"
    • iome 2 mesi fa mostra
      ERI IMPEGNATO COME SEMPRE A SCODINZOLARE AL PADRONE! CORDIALMENTE https://sd.keepcalm-o-matic.co.uk/i/keep-calm-and-vai-a-fanculo-18.png
  • spazziamoviaicomunisti 2 mesi fa mostra
    LA MASSIMA REAZIONE DI ""DESTRA"" ALL'INVASIONE, ALL'ARROGANZA, ALLA VIOLENZA MUSULMANA. Natale, Musumeci: “Un presepe in ogni scuola siciliana” PER ME FACCIAMO PRIMA AD ADOTTARE UN MAIALE O PIU' MAIALI DOMESTICI.
  • spazziamoviaicomunisti 2 mesi fa mostra
    RAGAZZI MERAVIGLIOSI Bagheria. Il sindaco Cinque verso il processo: "Telefonate per salvare la casa abusiva della sorella" Bagheria. Il sindaco Cinque verso il processo: "Telefonate per salvare la casa abusiva della sorella" Il sindaco Patrizio Cinque La procura di Termini Imerese ha chiuso l'indagine nei confronti del primo cittadino del Movimento 5 stelle e di altre 22 persone
  • spazziamoviaicomunisti 2 mesi fa mostra
    Un firmamento di staffisti: oltre 40 i portaborse della Giunta Appendino 8 novembre 2017 “Il mio primo atto sarà quello di tagliare del 30% i costi della politica e di creare un fondo da 5 milioni di euro per i giovani disoccupati”. Delibere e calcolatrice alla mano siamo andati a verificare se questa promessa elettorale è stata mantenuta. Ne esce un quadro sconfortante.
  • spazziamoviaicomunisti 2 mesi fa mostra
    E A TORINO, ALLA FIN FINE, DARANNO "OMICIDIO COLPOSO" ALA POVERA TRANSENNA! NON NE SIETE CONVINTI? IO SI, VISTO CHE TUTTI QUELLI VIVI E "AVVISATI" SONO SERENI.
  • spazziamoviaicomunisti 2 mesi fa mostra
    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/23244340_1654920837893944_9074429550876261568_n.jpg?oh=2993be85000dfc1a02a757da151d30fa&oe=5AA85769
  • spazziamoviaicomunisti 2 mesi fa mostra
    D'Alema provoca il governo: 'L'Italia riconosca la Palestina' MAVAFFFFANKULOTUELAPALESTINA
  • spazziamoviaicomunisti 2 mesi fa mostra
    RAGAZZI MERAVIGLIOSI https://www.facebook.com/NoGrilloFan/photos/a.354862214632133.1073741828.346624585455896/1462844093833934/?type=3
  • Silvio . Utente certificato 2 mesi fa
    Forza Virginiaaaa!!! Avanti così e vedremo quanti bei risultati avremo a fine mandato, alla faccia di mafiosi, ladri, corrotti, parassiti e leccaculo, che hanno ridotto la capitale più bella del mondo a una cloaca di malaffare a cielo aperto. La differenza fra il governo della nuova amministrazione e il malgoverno di quelle passate sarà evidente. Se poi andassimo anche al governo del paese, cadrebbero tutti gli ostracismi e le difficoltà politiche attuali....spesso e volentieri intenzionali.
  • spazziamoviaicomunisti 2 mesi fa mostra
    E adesso i giudici ordinano: bonus bebè a tutti gli immigrati NON SI RIPRODUCONO E NON CI COSTANO ABBASTANZA! http://www.ilmondo.tv/images/donna-immigrata-figli.jpg
  • Vincenzo A. Utente certificato 2 mesi fa
    La Meloni , Salvini e il Berlusca, Hanno iniziato a litigare, ne vedremo delle belle fino a Marzo. Come volevasi dimostrare l'alleanza in Sicilia è solo una questione di poltrona. Siciliani avete fatto il loro gioco.
    • Paola Zito 2 mesi fa
      Il centro/destra inizia la bagarre senza conoscere ancora se Il re Mida sarà candidabile o no? Il PD continua a "girare" col suo trenino alla ricerca di una stazione compiacente. L'MPD e Salvini strizzano da ebeti l'occhio al M5S! E il M5S... Sempre più sfiniti, intanto, gli Italiani si domandano se... proprio questo è il "loro" Paese!!!!! AD MAIORA! Paola
    • oreste .. Utente certificato 2 mesi fa
      Vincè....forse sta uscendo del bottino o no?
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 mesi fa
    *3 e ricordo di altri ragazzi di colore, morti affogati per salvare ragazzi italiani, tra le onde agitate. La signora, si vedeva lesa nei suoi diritti per un ombrello scomparso, e rimproverava le persone sbagliate per il torto subìto, aveva occhi solo per caxxi suoi, e i suoi caxxi le hanno impedito di vedere. Quando le cose si conoscono, anche con gli occhi chiusi si vede, io vedo mia figlia, che non vuole che la guardi, almeno nei suoi momenti di rossore, io amo vedere la tenerezza, in un gesto, un comportamento gentile, nell'offerta del giovane Koku di accompagnare fino all'auto la signora, ma sembra che tutti vedano con gli occhi della paura, una paura che ci fa diventare cattivi, servirebbero più occhi per vedere, quello che sappiamo, ma tutti, o quasi tutti, vediamo solo quello che gli altri ci dicono di vedere.
    • viviana vivarelli Utente certificato 2 mesi fa
      Perché non fai la domanda inversa a te stesso? Così risulti ridicolo Io dico che le persone straniere non sono tutte cattive come vorresti tu e Patty Ghera I migranti sono come tutte le altre persone, ci sono i buoni e ci sono i cattivi Siete voi razzisti che volete vederli tutti alla stessa maniera perché siete mossi da un odio inconsulto ed esagerato Io vedo la stessa misura di cattivi se non maggiore negli italiani, i corrotti, i mafiosi, quelli che truffano in basso come in alto, quelli che rubano in basso come in alto Non so se con questo vostro razzismo demenziale voi cercate di farvi una reputazione Io vedo solo che sporcate questo blog e che stareste meglio coi neonazisti di Casapound o con Salvini Poi fai te
    • Vincenzo A. Utente certificato 2 mesi fa
      Con questo commento cosa vuoi affermare ! che gli immigrati sono una benedizione per l'Italia ? La tua è solo finta bontà travestita da carità, questi popoli vengono a soffrire e morire più di quello che soffrono nei loro paesi di provenienza. E' una tratta di schiavi , bisogna avere il coraggio di chiamarla con il suo vero nome.
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 mesi fa
    *2 La signora insisteva, e con aria sospettosa si rivolgeva a Kokumuo: “nisciuno 'a visto niente? (nessuno ha visto niente?); la logica risposta che ho dato alla signora, la urtava: “ma pecchè tutta il quartiere sapeva che quell'ombrello era vostro? La prossima volta scriveteci il nome, e avvisate la questura che avete depositato l'ombrello prima di entrare, e fatelo con il megafono: “chistu 'mbrello è o mio! Con la vostra foto allegata!” Insomma la discussione tendeva ad incolpare il povero Kokumuo, di non aver fatto attenzione all'ombrello, ma solo a quello della signora! Discutere con le persone è bello, piacevole, fino a quando si resta nei limiti della simpatia, e la signora, non aveva queste doti: “vuje vulite pazzià” (volete scherzare), 'o 'mbrello era 'o mio! Chistu quartiere è 'nu schifo!” Decretava la signora, e tutto pe' 'nu 'mbrello arrubbato. Kokumuo, di par suo, sembrava smarrito, si sentiva in colpa per non aver salvato l'ombrello della signora, e si offriva di accompagnarla con altro ombrello, ma la signora, orgogliosa di aver “sbraitato” (urlato) come una “vajassa” (donna sguaiata e volgare), andava via rifiutando l'offerta di Koku. In un supermercato di Centocelle, giorni fa, un extracomunitario aveva sventato una rapina, aveva avuto il coraggio di affrontare un balordo armato di accetta, italiano. Questi ragazzi, hanno occhi scuri e pelle scura, ma molti di loro, portano dolori dentro imperscrutabili, sofferenze di un passato oscuro, difficile, e la rabbia di tanti, viene rivolta all'invasione dello straniero, alimentando paure e razzismo,ma la negligenza è sempre e solo dello Stato. Il balordo armato era italiano, come anche alcuni scippatori, fermati proprio da un ragazzo di colore, in piazzetta Nilo, a Napoli, e qualche anno fa a Casal di Principe, in provincia di Caserta, gli unici a scendere in piazza, contro il clan dei casalesi, furono proprio la gente di colore, massacrata a colpi di Kalashnikov, buoni e cattivi, segue
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 mesi fa
    *1 Bruno Fusco QUANTI OCCHI SERVONO? Guardavo mia figlia Anna, mentre guidavo per accompagnarla a scuola, diciamo che con un occhio guardavo la strada, con l'altro sbirciavo alcune mamme che attraversavano, che belle le mamme italiane, e con l'altro occhio osservavo mia figlia. Voi direte i conti oculari non tornano, e io vi dico di sì, ebbene ho tre occhi, come tutti i genitori, che senza guardare i figli, li guardano lo stesso. La mia bambina, ca mò tene dodici anni, ha il vizio di toccarsi il naso, e la mattina presto, starnutisce, poi si strofina gli occhi, e poi mi viene fuori dalla stanza, e con l'aria di un guappo di cartone mi dice: “non guardarmi...” - “e chi ti guarda?”, rispondo io, conosco il suo stato d'animo, ed essendo io un rompiballe ciclopico, fingo di avere un solo occhio, diciamo che le faccio le smorfie, simulando una cecità affettiva, pur sapendo che a lei è proprio questo gesto che la infastidisce, non vuole essere guardata, e io, pur tenendo gli occhi chiusi quando la incrocio, per evitare lo scontro titanico, lei, un po' sorridente, mi manda a cacare! Sa che io la vedo lo stesso, anche ad occhi chiusi. Quanti occhi servono per vedere cose che conosciamo? L'altro giorno, mi trovavo al supermercato, stavo uscendo, con la mia spesa giornaliera, i famosi dieci euro, compreso i cinquanta centesimi a Kokumuo, un ragazzo africano che offre assistenza a riempire le buste, aiutare le signore ai carrelli, insomma, una sorta di facchino abborracciato, l'urlo di una signora, attirava le mie orecchie, era sparito l'ombrello! “S'hanno fatt' 'o 'mbrello!”, diceva, mentre l'acqua dal cielo impazziva, la cosa più logica da dire, per me, era questa: “signò, a me si sono rubati cinque macchine (auto), e non ho trovato nemmeno uno specchietto retrovisore! I carabinieri mi dissero che a Napoli scompaiono cinquecento auto al mese, come mimino, scompaiono 'nu miliardo di ombrelli, se volete vi do un passaggio”. segue
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 mesi fa
    Faccio sommessamente notare che a #Ostia non si va a votare perché la gente non abbia di meglio da fare o perché quelli di #CasaPound siano brutti e cattivi , ma perché il municipio, guidato dal #PartitoDemocratico ai tempi del Sindaco Marino è stato sciolto per #mafia e il presidente del Municipio, Andrea Tassone, dirigente del #Pd , è stato arrestato. No, perché qualcuno sta tentando di cambiarsi le mutande sporche e di rifarsi una verginità scaricando le colpe su chi non ha mai governato o gestito un solo euro pubblico del municipio, mentre qualcun altro che scriveva bilanci è finito male ed il municipio è stato commissariato. La mafia non c'è da ieri e dal momento delle capocciate ai giornalisti, ma c'era anche quando il Prefetto scioglieva il municipio guidato dal partito di Renzi. Così, giusto per ricordare un po' di cronaca degli ultimi due anni. L'informazione, quando si distrae dal servilismo, dovrebbe fare anche questo... Giorgio La Porta
  • Luca Caldonazzo 2 mesi fa mostra
    "CREDO SIA IN PROCINTO DI SALTARE LA SEMPLICISSIMA REGOLA DEL SEMPLICISSSIMO "NON STATUTO", CHE AVEVA POCHE REGOLE, MA BEN CHIARE, DISSE UN COMICO. DA SUBITO MI SONO MESSO A RIDERVI IN FACCIA COMMENTANDO CHE SAREBBE POI ARRIVATA LA NECESSITA' DI SALVARE I "PATRIMONI POLITICI" OGGI CHIAMATI DI MAIO, DI BATTISTA ECC....... CADENDO NELL'INEVITABILE LAVORO DEL POLITICO DI PROFESSIONE. IN PRECEDENZA DI SIAMO SALVATI "PATRIMONI" ALLA ANDREOTTI, ALLA NAPOLITANO ECC... (ANCHE LORO SONO STATI TRENTENNI). I MEDIA DI REGIME INVECE UTILIZZANO IL TERMINE "VETERANI". DI MAIO, DI BATTISTA ECC... GASPARRI ECC... SONO DA CHIAMARE VETERANI? I VETERANI SPESSO E NON VOLENTIERI HANNO PORTATO IL KULO DOVE RISCHIARE LA VITA ERA LA QUOTIDIANITA'. IN ITALIA E IN POLITICA IL MASSIMO RISCHIO CHE SI PRENDE UN POLITICO E' QUELLO DI RESTITUIRE 1.500 EURO DEI 15.000 CHE GLI DIAMO OGNI MESE.
  • raggieilvento 2 mesi fa mostra
    Ostia, Salvini si smarca da Casapound: "Certi voti io non li prendo" UN ASSIST AL MOVIMENTO 5 STELLE PER IL BALLOTTAGGIO AD OSTIA. IO SE FOSSI STATO IN SALVINI, AI 5 STELLE GLI AVREI LASCIATO ANCHE LA SICILIA. TANTO PER RIDERCI SOPRA PER 5 ANNI! BUAAAH AH AH AH AH AH AH
  • raggieilvento 2 mesi fa mostra
    Lucci alla erSindaca quando ha visto quella capocciata, cosa ha provato? ENRICO, QUANTO TI SEI RIDOTTO MALE! CHI TE LE CONSIGLIA ORA LE DOMANDE? MADRE TERESA DI CALCUTTA O ROCCO ER CASALINO? BUAAAAH AH AH AH AH AH AH AH SPADA NON HA FATTO ALTRO CHE FARE QUEL MEZZO PASSO IN PIU' OLTRE LA PROPAGANDA DEI 5 STELLE Palermo, spinte e insulti ai giornalisti alla festa del Movimento 5 stelle "Venduti", "buffoni", "bastardi", M5s, urla e insulti contro inviata Rainews24 Rimini SENZA CONTARE I COMMENTI IN STILE RIVOLUZIONE D'OTTOBRE CHE RASENTANO IL PENALE DEL FAMOSO INFLUENCER E ADDETTO ALLA SCOLORINA MAX STIRNER IN CALCE SUL BLOG.
    • Roberto C. Utente certificato 2 mesi fa mostra
      sei proprio un poveretto
  • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 2 mesi fa
    Dopo la vergognosa aggressione ad un giornalista, non si può non pensare con quanta leggerezza viene sgovernato questo paese! Certo loro non corrono rischi visto che girano con la scorta, dentro macchine blindate e vivono in case super protette. Purtroppo la popolazione non gode di questi privilegi ed è soggetta a subire violenze di ogni tipo. In Italia chi commette crimini sa che le punizioni sono risibili ed è per questo che la peggiore feccia del mondo si trasferisce qui. In questo paese gode chi meglio sa ingannare, truffare, delinquere, mentre chi si ostina a rimanere onesto non ha una vita semplice, tanto è vero che la nostra gioventù fugge all’estero in cerca di una vita degna, dato che gli viene negata nel paese che gli ha dato i natali. Questo governo è arrivato a togliere tutti i diritti ai lavoratori, però cura gli interessi dei capitalisti che li sfruttano e trasferiscono nei paradisi fiscali i miliardi accumulati, per non pagarci neppure le tasse. Miserabili che consumano le nostre strade, godono dell’illuminazione e di tutti gli agi della città alla faccia dei poveri stronzi, che pagano per loro. Uno Stato che permette alle imprese di trasferirsi all’estero gettando sul lastrico gli operai che le hanno arricchite, per guadagnare ancor più pagando meno la manodopera, è uno Stato nemico: non si possono curare gli interessi di chi sfrutta i propri concittadini o che fa patti (per racimolare voti) con quella classe delinquenziale che ha trasformato la nostra nazione in un Far West.
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 2 mesi fa
      Caro Dino io voglio sperare che non siano italiani a votarli, ma zingari, extracomunitari e mafiosi pagati. Ciao
    • Dino Colombo. Utente certificato 2 mesi fa
      Tutte considerazioni condivisibili Maria Pia... Resta solo da CAPIRE perchè ANCORA IN TANTI LI VOTINO... IL VERO MISTERO ITALIANO E' TUTTO QUI. Ciao
  • terenzio eleuteri Utente certificato 2 mesi fa
    Forse.....per le strade di Ostia dovrebbero girare anche più carabinieri....QUOTIDIANAMENTE !
  • enrico Cacciatori 2 mesi fa
    Per la manifestazione di sabato ad Ostia occorre richiamare tutti i cittadini di Roma e dintorni, il M5S deve lanciare un appello alla partecipazione di tutti i suoi iscritti e simpatizzanti, come ha fatto per Montecitorio, in occasione della discussione sulla legge elettorale. Deve essere una manifestazione numerosa e SILENZIOSA, si marcia in silenzio, i soli a parlare dovranno essere i cartelli che andrebbero preparati con queste scritte: “IO VOTO NON DELEGO” – “ IO PRETENDO PERCHE’ VOTO” – “IL CITTADINO RESPONSABILE VA A VOTARE”- “IO VOTO - SE CHI HO VOTATO MI DELUDE, LA PROSSIMA VOLTA LO MANDO A CASA “ “IO NON POSSO VOTARE CHI E’ PEGGIO DI ME” “IO VOTO SOLO CHI E’ MEGLIO DI ME” “SE NON VOTO NON HO ALCUN DIRITTO DI LAMENTARMI” “LA VIOLENZA E’ L’ARMA DI CHI NON HA ARGOMENTI” “ SE VENDO IL MIO VOTO FAVORISCO ME E DANNEGGIO GLI ALTRI” “IO VOTO PERCHE’ VOGLIO CAMBIARE” “APRITE LA FINESTRA, FUORI C’E’ LA LUCE” “IO VOTO PERCHE’ AMO OSTIA Il corteo deve percorrere un tragitto ben preciso, in particolare dove c’è il maggior scontento. Deve essere preceduto da agenti di polizia, in testa il Sindaco di Roma Virginia Raggi e dietro tutti noi; sarebbe opportuno fare anche un comizio dove Virginia Raggi parli ai cittadini di Ostia e li metta al corrente di quello che sta facendo e le difficoltà che incontra, deve infondere fiducia e dimostrare determinazione. Prepara il cartello che più ti piace, ci vediamo domani a OSTIA
    • Roberto cacca 2 mesi fa
      cartello: TORNO SUBITO. BEPPE
    • Vincenzo A. Utente certificato 2 mesi fa
      Bella idea quella di suggerire i cartelli, Cittadini di Ostia , fatevi sentire, non abbiate paura. W M 5 * * * * *
  • Franco Mas 2 mesi fa
    Cara Virginia, tu di gatte da pelare ne hai ben altre che un singolo episodio di maleducazione civica, magari fosse questo il tuo problema! Solidarietà alla vittima del gesto violento ok, ma allinearsi alla retorica del fascismo che bussa alla porta no, abbiamo battaglie importanti da portare avanti per il bene del Paese, non gettiamo fumo negli occhi anche noi. Parliamo piuttosto di criminalità, ma la criminalità si combatte con la legge, e se le leggi contro il crimine sono state cassate per tutelare i criminali, adesso sono cazzi loro…
    • Tony 2 mesi fa
      ...parli al ''vento''....Dietro il MOV ci sono i rossi stalinisti radical chic..Altro che dittatura fascista...informati ....
  • vincenzodigiorgio 2 mesi fa
    Il minestrone di traditori , venduti , truffatori , grassatori , imbroglioni e chi più ne ha più ne metta che è diventata la politica italiana sta per deflagrare . Impossibilitata a andare avanti dalla mer.. che arriva ormai alla bocca la plebe annaspa alla ricerca di salvezza e di aria respirabile e docce purificatrici . Nemmeno nei tempi antichi il Paese ha assistito a una corruzione e degrado così , tutto va male , anzi malissimo e non c'è neanche un minimo di speranza che le cose cambino , ovunque mer.. mefitica tranne che su un ammasso di grossi scogli fuori dalla melma . Una parte del popolo , la casta , è in salvo sugli scoglioni anche se qualche schizzo arriva ogni tanto e il puzzo infernale se lo gustano anche loro ! Questo luogo dantesco si chiama democrazia .
  • harry haller Utente certificato 2 mesi fa
    Rega', ve annuncio che Cateno, è stato assolto in uno de' tanti processi che 'o vedevano coinvorto.... (com' è noto, esse condannati in Italia è quarcosa de veramente difficile: ce vole davero 'a pistola ancora fumante e pure 'a flagranza nun basta, si nun è documentata co' filmati de fatti particolarmente trucidi girati in arta definizzione e co' l'audio Dolby-Stereo surround, compiuti davanti 'a na platea de numerose persone assolutamente attendibbili: bbravo Cateno, bbravo: l'ingiustizzia, a la fine, trionfa sempre...)
    • Alessandro L 2 mesi fa
      L'unico "pirla" che si fa la galera è Corona. Deve aver veramente rotto le uova nel paniere di qualcuno che "conta" !
    • harry haller Utente certificato 2 mesi fa
      https://www.youtube.com/watch?v=qRpf6D_H9jU
  • Patty Ghera Utente certificato 2 mesi fa
    La Taverna è la pasionaria del M5S. Io l'avrei vista bene come sindaco di Roma, senza nulla togliere alla Raggi.
  • vincenzodigiorgio 2 mesi fa
    Ho la netta sensazione che la passeggiata non servirà a cambiare le cose a Ostia , ne altrove . Forse si potrebbe fare qualcosa con un governo fortissimo e pronto a ripulire tutto e tutti e che facesse poche leggi chiare e giuste liberando le energie represse dalla burocrazia e dalla delinquenza normale e politica . Quando avremo il doppio dei voti potremo farlo noi .
    • rosella d. Utente certificato 2 mesi fa
      NON E' UNA PASSEGGIATA E' un modo di riunire persone oneste e stanche da anni di questa criminalità. Anche con queste "piccole" cose si può far capire alle persone che bisogna cominciare a uscire di casa e partecipare al cambiamento. ANCHE IN QUESTO LA RAGGI STA SBAGLIANDO??? NON VA BENE MAI NIENTE !!!
    • Vincenzo A. Utente certificato 2 mesi fa
      Ciao Vincenzodigiorgio , Concordo al 100% anche più. W M 5 * * * * *
    • harry haller Utente certificato 2 mesi fa
      'E cose cambiano solo se piji er clan Spada e tutti 'i sodali e 'i manni a vive (mettendoli a pota', ripulì, zappa', lava' l'asini, e sempre co' 'e catene a 'i piedi, sopra n'isola tipo l'Asinara, ma solo de inverno; d'estate, trattamento uguale, ma in un posto veramente, ma veramente, de mmerda......
  • Patty Ghera Utente certificato 2 mesi fa
    Reati di stranieri, l’allerta del Viminale Le statistiche sono rimaste riservate. Ma da oltre due mesi stanno sul tavolo del ministro dell’Interno, Marco Minniti. Sono la radiografia aggiornata al 31 luglio 2017 dei reati commessi dagli stranieri. Spiega, in fondo, la politica dell’attuale ministro: sicurezza e accoglienza non possono essere disgiunte. Anzi, come ha detto Minniti in più occasioni, vanno di pari passo. Rapportato il numero di denunce/arresti alla popolazione residente, nel caso degli stranieri siamo al 4,78% contro l’1,07% degli italiani. Resta il fatto, per citare i numeri più alti, che il 55% dei furti «con destrezza» è di origine di soggetti stranieri. Così come il 51,7% dello sfruttamento della prostituzione e della pornografia minorile. Il 45,7% delle estorsioni, il 45% dei furti in abitazione e il 41,3% di ricettazioni
    • oreste .. Utente certificato 2 mesi fa
      Patty...scusa il ritardo,ma la questione case chiuse...esiste già come legge proposta dal m5s,non ricordo il nome del proponente del Movimento. Per le droghe il discorso è un pò più complesso perchè richiede alcuni accorgimenti,come ad esempio certificare chi ne usufruisce,quale è il fabbisogno,chi poi eventualmente la esporta...l'ergastolo! Ricordi quandi venne fuori la proposta per gli accertamenti dei Parlamenytari? Ebbe non se ne fece nulla! Terrore di scoprire che i parlamentari si drogano,.... e andiamo avanti così facendoci del male! Come pure il gioco d'azzardo...le sloth... ma ti sembra che uno stato civile debba permettere questo solo nell'interesse di multinazionali mafiose? E poi lo stato si sobbarca gli oneri per far guarire i giocatori? Ma quando mai! Come i drogati in centri assistenziali per recuperarli a pagamento e a favore di privati! Nooo proprio non ci siamo..umo stato allo sfascio! Se andremo a governare governeremo un popolo vecchio e malmesso sia socialmente che culturalmente,abbiamo abbattuto paletti che davano sicurezza e serietà!
    • Patty Ghera Utente certificato 2 mesi fa
      Anche per te vale la risposta che ho dato a Oreste. Se credete di avere la ricetta, ben venga. Proponete, visto che la nostra voce, come appartenenti al Movimento, non rimane inascoltata. E' inutile suonarle e cantarle fra di noi. Io non ho ricette e sono pessimista, ma sono contenta che altri le abbiano.
    • antonnio d. Utente certificato 2 mesi fa
      Patty, però, è anche l'unico modo per non farli arrivare e per tagliare i "viveri" alle varie mafie che vi ruotano attorno.
    • Patty Ghera Utente certificato 2 mesi fa
      Questo post lo hai inviato parecchie volte come sottocommento ai miei interventi. Tranquillizzati: ho buona memoria e ricordo perfettamente. Non è necessario che lo ribadisca ad ogni occasione e sono pure d'accordo con te. Tuttavia con certi fatti di criminalità nulla c'entra e non è una scusante.
    • antonnio d. Utente certificato 2 mesi fa
      L’Africa è ricchissima di materie prime (Petrolio, Gas, Uranio, Coltan, Oro, Diamanti, etc.), materie prime che sfruttiamo noi, (le nostre multinazionali), pagandole pochi spicci che vanno ai vari dittatori che noi insediamo in quei paesi. Alle popolazioni, non arrivano neppure le briciole. Paghiamo loro il giusto prezzo, fornendo loro attrezzature, TECNICI e tecnologie per coltivare e sfruttare i loro territori le loro risorse. E magari, quei poveracci, rimarranno nel loro paese. E magari, i nostri giovani, ed anche le nostre piccole medie industrie, troveranno occasione di lavoro in quei paesi, proprio per aiutarli a svilupparsi ed evolvere. Altrimenti, diventerà una guerra tra poveri e un po’ meno poveri, mentre LORO, con le tasche piene dei nostri soldi, affacciati a balconi di case regalate a LORO insaputa, con escort inginocchiate ai loro piedi che lavorano di bocca, sghignazzano e scommettono su chi prenderà più manganellate tra quelli che, nelle strade e nelle piazze, protestano. Guardate la puntata di Report della Gabbanelli del 31 Ottobre 2016, come si sta comportando la Cina in Africa, ed impariamo dai Cinesi. http://www.raiplay.it/video/2016/10/Cina-compact-e2fd3607-54c4-486b-80af-295ca2a71f18.html
    • Patty Ghera Utente certificato 2 mesi fa
      Dato che hai la soluzione a questo grave problema, proponi sulla piattaforma Rousseau la tua idea e così il M5S, presentrà una Legge che porterà il tuo nome.
    • oreste .. Utente certificato 2 mesi fa
      liberalizzazione droghe ...tutte come il fumo e il vino. Liberalizzazione prostituzione,riapertura case chiuse(tanto da fargli prendere un pò d'aria)! Già con questi provvedimenti molti ritornerebbero al loro paese perche non ci sarebbe più trippa per gatti. Infine la Mafia perderebbe un pò di interesse nell'investire in italia e nella politica... come del resto anche le altre lobby!
    • Patty Ghera Utente certificato 2 mesi fa
      Fonte: Il Sole 24 Ore
  • Chita Cumcor 2 mesi fa mostra
    - L’ astensionismo ... - “Io non chiedo il tuo voto, non mi interessa il tuo voto senza la tua partecipazione alla cosa pubblica, il tuo coinvolgimento diretto, se il tuo voto per il M5S è una semplice delega a qualcuno che decida al tuo posto, non votarci. Questo Paese lo possiamo cambiare solo insieme, non c’è alternativa. Usciamo dal buio e torniamo a rivedere le stelle.” Concordo con il Garante della Finalità statutaria, del Ruolo di governo ed indirizzo attribuito alla Rete, del Ruolo dei Portavoce, terminali dell’intellegenza collettiva condivisa in Rete, del principio Orizzontale anti delega “Ognuno conta uno”, della Democrazia Diretta e Trasparenza che contraddistinguono il Movimento 5 Stelle. Non avendo alcuna intenzione di votare qualcuno che decida al mio posto, personalmente mi asterrò da qualsiasi votazione finchè non sarà attiva una Trasparente Piattaforma e-democracy anti delega, - uno spazio dove veramente ognuno conterà uno - gestita da responsabili eletti Democraticamente, i quali Garantiscano la verificabilità dei dati e un processo decisionale partecipato in Rete dall’inizio alla fine. https://youtu.be/YH3vEOQFOHM
    • oreste .. Utente certificato 2 mesi fa mostra
      uheeee...ben tornata Daniela ci mancavi...azz... ammalata?
  • Fabio Bagnoli 2 mesi fa
    Sabato tutti ad Ostia contro la criminalità.....allora i 5 stelle saranno gli unici politici a ostia.....
  • Rodolfo Mazzagatti 2 mesi fa mostra
    Brexit con data ed ora contro l'EuroDollaro. Avete lo stesso spessore morale? Qualche parolina a riguardo no? Avete paura di perdere il posto di lavoro pentafallati della rete? Già una rete che non ha pesci... ed io ho ricominciato a scrivere qui, ma siete sicuri che io sia un pesce? eheheheh
  • LUIGI L. 2 mesi fa
    Quanta ipocrisia !!! La marcia contro una violenza fisica, manifestata da un idiota ignorante, PROVOCATO ad arte, da un giornalista zerbino appostato come un serpente fuori di casa (ne sa qualcosa Beppe Grillo) per CROCEFIGGERE a livello nazionale uno sbaglio umano, non è NEMMENO TOLLERABILE. Il voto siciliano, quello si che è una violenza INAUDITA. Votare il probabile mandante delle morti di poliziotti e magistrati, lo trovo INSOPPORTABILE. Siamo in dittatura e ci si deve difendere come si può. NON DIMENTICHIAMO che a causa di questo giornalismo l'Italia è nella situazione attuale. Non parteciperò a questa farsa. Guarderò le vostre facce sfilare per le vie, amorevolmente ACCOMPAGNATI DAI VOTANTI DI FI e PD che hanno distrutto il paese, mentre dentro di voi cova la rabbia e la vendetta nei confronti di questi politici. Buona passeggiata.
    • Roberto cacca 2 mesi fa
      le palle..dove sono le palle?? datemi le palleee
    • Roberto C. Utente certificato 2 mesi fa
      Vorrei ricordarti, che la feccia fascista ha anche bruciato i cassonetti davanti al Comitato elettorale M5Stelle di Ostia.Il fascismo è un pericolo per la libertà di tutti. Forse la marcia serve a poco, hai ragione, sarebbe meglio rompere qualche testa, sempre che chi non fa che criticare, abbia le palle.
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 mesi fa
    Acid rain Grasso: “La commissione Antimafia si è data delle regole”. Tipo ‘fatti li cazzi tua’.
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 mesi fa
    Triplio Questa la situazione: Gli “impresentabili” sostengono candidati PD o PDL Nelle liste del M5S abbondano gli “improponibili”. Tra i leghisti ci sono gli “inconcepibili” Nelle liste sostenute da Civati troviamo tutti gli “incomprensibili”
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 mesi fa
    EnricoCameriere Renziani: “La Bindi viola a costituzione.” Accusata di vilipendio di cadavere.
    • viviana vivarelli Utente certificato 2 mesi fa
      Onesta sicuramente ma sicuramente inservibile Alberto Giardini Lettera aperta all’On. Rosy Bindi, Presidente della Commissione Antimafia. Cara Rosy mi consenta questo porgermi affettuoso, ma La conosco da circa 30 anni della Sua vita politica e non posso che ritenerLa famigliare. Oggi si lamenta dell’incapacità della Commissione perché non pertinente allo scopo preposto. Dovreste valutare se un cittadino abbia o meno le credenziali di onorata rettitudine morale per essere candidato. Questo non avviene. Non è avvenuto in Sicilia dove, guarda caso, ha vinto una coalizione che radunava anche indecenti per i motivi più spregevoli. Tutto all’insaputa di Musumeci, che guidava tale coalizione destraiola, e che, dice lui, non li conosceva. “L’esito dell’inchiesta sarà reso noto appena possibile” dice Lei. On. Bindi. Eppure le elezioni in Sicilia erano note da almeno 5 anni fa. Non è stato sufficiente il tempo offertoLe? Le liste dei candidati non Le sono pervenute in tempo? Eppure il nome di De Luca, l’arrestato di oggi, era già noto alla Prefettura. Perché la pubblicazione di tale lista avviene sempre dopo le elezioni e mai prima? Ci vuole poco a capire che il “prima” è premuroso e il “dopo” è rassegnazione. Magra consolazione. L’alterazione del voto è avvenuta ed è palese. E il partito di cui Lei fa parte (PD) è direttamente responsabile dell’accaduto poiché ha sempre tergiversato su una legge che consenta a priori questa bizzarria tutta italiana. Un modo di autosostentamento destra-sinistra. Poiché di impresentabili anche la sinistra ne è gremita. Siamo sicuri che la Commissione servi davvero a qualcosa? Un saluto (ma non caro).
    • Roberto C. Utente certificato 2 mesi fa
      La Bindi, checchè se ne dica, è una delle poche persone oneste rimaste in politica. Non disprezziamo gli onesti che non la pensano come noi, forse un giorno potremo incontrarci.....
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 mesi fa
    Pirata 21 Il Pd si scaglia contro le regole dell’antimafia da loro stessi votate. Tipo quando attaccavano Berlusconi ma poi gli paravano sempre il culo.
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 mesi fa
    Rossi: ”Nel Pd bisognerà parlare di qualcosa”. Almeno non si annoiano mentre fa tutto Renzi.
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 mesi fa
    Pirata 21 Salvini: “È finita per le mummie”. Ora è il turno dei mostri. .
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 mesi fa
    Notturno concertante Renzi: “Nessuno può darmi lezioni di legalità”. Avrebbero lo stesso risultato di quelle di inglese.
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 mesi fa
    Renzi continua a blaterare sul 41% alle europee Pirata 21 Il Pd ha perso 2 milioni di voti rispetto alle europee. E’ che si lavora così tanto con il Jobs act che non c’è stato il tempo di andare a votare.
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 mesi fa
    Nelle elezioni siciliane due su tre non hanno votato. Che poi saranno quelli che si lamenteranno per i prossimi cinque anni
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 mesi fa
    Marcthulhu Renzi parla dopo il voto: «In periferia non abbiamo dimostrato il cambiamento». Se è per questo nemmeno in centro.
  • Rodolfo Mazzagatti 2 mesi fa mostra
    Sapete quanti Leandro Bracco in Italia hanno fatto le valigie e si sono andati a prendere poltrone un pò a destra e un pò a manca in nome del M5S? lo sapete? ma certo che lo sapete. Mi pubblichi oggi? Oggi no perchè c'è la Raggi ed il mio commento sembrerebbe troppo da persona per bene. Quanti Bracco avete seminato in Italia? dove credete di andare dopo Di Maio e dopo Di Battista & Company? mi viene da ridere perchè non mi pubblicherai stamattina, ma questo non lo so soltanto io, questo lo sanno tutti gli Italiani che preferiscono la fiducia di un criminale a quella di un ladro che ha imparato a strisciare in rete. Non sono un violento, ma la strumentalizzazione che fate dell'informazione qui, è violenta. Questo è un paese di criminali, 4 scolaretti che si sono prestati all'impresa di Grillo non rappresentano il pensiero inciocioso dell'italiano medio. Almeno provarci, ma con chi? dove stanno tutti sti bravi ragazzi che prenderanno il posto di quelli che avete trovato voi? Mi pubblichi oggi? eheheheh
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 mesi fa
    Unanimemente esecrata la violenza contro i giornalisti . Per la violenza contro i lettori o i 5stelle ripassare
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 mesi fa
    Le elezioni siciliane sono state vinte con un divario di 108.000 voti quando 180.000 sono stati regalati a Musumeci da corrotti e mafiosi. Si ripete oggi quanto dicemmo 2 anni fa per l'elezione di De Luca. MA CON CHI HA VINTO DE LUCA? Ha imbarcato demitiani e cosentiniani, fascisti, neonazisti e camorristi. E’ di questa vittoria che i piddini esultano? Ognuna di queste fazioni reclamerà i suoi diritti. Davvero una bella compagnia! Abbonando anche i Casalesi. Ci troviamo gente del clan Schiavone. Senza perderci personaggi indagati per voto di scambio. Ma quanto sarà costato questo voto a De Luca? Dice che ha migliorato Salerno. Ma fammi il piacere! Ormai siamo alla feccia che si raduna sul fondo del pozzo.
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 mesi fa
    Il Pd non va alla manifestazione contro Casapound . In tempi di magra anche una strizzatina d'occhio ai neonazisti ci sta bene.
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 mesi fa
    La cosa veramente intollerabile è che in Italia nulla cambia,tutto si ripete come in certi film in cui una maledizione perseguita il protagonista e lo costringe a ripetere sempre la stessa giornata Così gli italiani sono come i criceti condannati a girare sulla medesima ruota Oggi noi ci incazziamo con la Bindi che nella Commissione antimafia non ha reso noti gli invotabili prima delle elezioni siciliane Questo è un articolo di 2 anni fa.Considerate voi se qualcosa è cambiata PERCHE’ ACCUSARE LA BINDI? La Commissione antimafia è formata da 25 deputati e 25 senatori Se è stata riunita solo all’ultimo mese questo non è certo colpa della Bindi ma ciò è stato voluto espressamente da Renzi per rendere difficili i lavori.Renzi ha costretto un gruppo di 50 parlamentari ad esaminare in un solo mese la bellezza di 4000 candidati.Avrebbe potuto dar loro più tempo,se solo avesse voluto,visto che i candidati si conoscono da tempo.I candidati impresentabili erano 100 e se la commissione si è ristretta a indicarne 17 vuol dire che è stata di manica larga La Bindi da sola non avrebbe potuto fare niente ma ha raccolto la serie di fatti che sono stati esaminati dai 50 e ha sintetizzato il risultato finale così come si fa in una giuria La Commissione ha esaminato dati processuali che sono pubblici ma non conosciuti dalla gente e la Bindi non ha fatto che seguire seriamente le regole di esame previste dalla legge Chi parla di vendetta politica ha l’anima nera come la pece Quanto successo dimostra solo che siamo ormai in un palese stato di illegalità,parificabile al Far West dove la legge la fa il più forte e non importa se è un criminale Alcuni difendono De Luca quanto rinunciò in un suo processo alla prescrizione.Non so perché alcuni credano che la prescrizione sia uguale all’assoluzione.Non so nemmeno perché tentino di far passare De Luca come un eroe per aver rinunciato alla prescrizione.In realtà è anche falso che lo abbia fatto. segue sotto
    • antonnio d. Utente certificato 2 mesi fa
      Con gli operai, la giustizia, è rapidissima: CAPRI (15 settembre) - Due anni e sei mesi di reclusione è la condanna inflitta a due operai accusati di aver sversato liquami prelevati in pozzi neri in mare a poca distanza dalla Grotta Azzurra di Capri. Salvatore Criscuolo e Salvatore Guerriero, i due imputati condannati oggi, furono sorpresi dai carabinieri la notte del 17 agosto scorso mentre, dopo aver eseguito i lavori di spurgo del pozzo nero del ristorante «Il Riccio», riversavano in mare il contenuto dell'autobotte. I liquami, secondo gli esami dell'Arpac, sono stati classificati come rifiuti speciali non pericolosi. Il giudice ha condannato inoltre i due imputati, dipendenti della ditta «Ecology srl» al pagamento di una provvisionale di 100mila euro al Comune di Capri e 100mila euro al Comune di Anacapri.
    • Stjopa 70 Utente certificato 2 mesi fa
      Ci si dimette... sennò sei complice. E la Bindi non è una qualsiasi dei 50, ma la presidente. Ecco perché la Bindi ha tutte le colpe.
    • viviana vivarelli Utente certificato 2 mesi fa
      Nel caso dei versamenti di liquami, De Luca dichiarò di non essere stato lui a richiedere la prescrizione, come asserivano certi esponenti politici, ma che era stata una scelta del tribunale giudicante, dopo dieci anni di processo. Cioè lui non l’ha chiesta e gliel’hanno data ‘ad honorem’!!! Insomma, prima fanno leggi per allungare a dismisura il processo, poi, siccome il processo dura da troppo tempo lo chiudono senza danno per l’imputato. Un bel modo di esercitare la giustizia!!
  • Patty Ghera Utente certificato 2 mesi fa
    ESPLODE LA PROTESTA PER LO STUPRO A ROMA - STRISCIONE CONTRO L'AVVOCATO DEI ROM Avvocato, gli uomini di merdaa non si difendono”. Lo stupro di Roma delle due minorenni aggirate su Fb e brutalmente violentate dai due rom di via Salone a Roma è di quelli e lascano il segno nel tessuto cittadino. Per questo lo striscione esibito davanti allo studio legale dell’avvocato Emanuele Fierimonte, il difensore di Maikon Halilovic, è esplicito e rabbioso. Comprensibile. Si tratta del legale del giovane rom, ora detenuto nel carcere di Regina Coeli, accusato di complicità. Avrebbe fatto da palo mentre Alessio il Sinto violentava le sue vittime. Il penalista dovrebe rimettere il mandato, è indifendibile uno così, secondo il contenuto dello striscione.
    • rosella d. Utente certificato 2 mesi fa
      Mi sembra che uno dei due, forse quello minorenne, sia difeso da una donna. Pare brutto se dico "che schifo" ?
  • Patty Ghera Utente certificato 2 mesi fa
    Sgominata la banda dei pannelli solari, 51 arresti LIVORNO. Cinquantuno persone in carcere e un traffico da 8 milioni di euro. Smantellata dai carabinieri una banda specializzata in furti di pannelli solari. L'operazione, che ha coinvolto 7 regioni d'Italia, ha coinvolto i carabinieri di Livorno, con il supporto dei comandi dell'arma territorialmente competenti. I militari stanno eseguendo dalle prime ore della mattina del 10 novembre, un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Livorno a carico di 51 persone, tutte di nazionalità marocchina, nell'ambito di un'inchiesta della procura livornese. L'operazione riguarda 7 regioni italiane tra Toscana, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria, Abruzzo ed Emilia Romagna. Contestato il reato di associazione finalizzata al furto e alla commercializzazione dei pannelli solari. Secondo quanto spiegato dai militari sarebbe stato accertato un traffico di circa 8 milioni di euro: 6mila dei pannelli rubati sono stati recuperati. I dettagli delle operazioni illustrate alle 10 della mattina del 10 novembre alla sede comando provinciale dei carabinieri di Livorno. *********** Tutti marocchini. Guardacaso. Magari richiedenti asilo. Chissà!
    • viviana vivarelli Utente certificato 2 mesi fa
      Patty, ma solo occhi pieni di odio razzista hai? altro non vedi? sei proprio assatanata
    • Patty Ghera Utente certificato 2 mesi fa
      Credevo che fossero i rom a redere più della droga.....
    • antonnio d. Utente certificato 2 mesi fa
      Rendono più della droga; Creano posti di lavoro per le forze dell'ordine. Creano profitti per i legali che, essendo questi ladri, privi di reddito, hanno diritto al gratuito patrocinio. Creano profitti per le banche, perché nessuno tiene più i sodi in casa per paura dei furti, tutti impuniti. E' una LORO strategia.
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 mesi fa
    Claudio R. Noi che avremmo voluto essere liberati dalla volgarità ammantata di perbenismo di Berlusconi non avremmo voluto che fosse sostituita da una volgarità ammantata di modernismo renziana con relativa corte dei miracoli, con l’aggravante che si dice progressista praticando politiche reazionarie.
  • antonnio d. Utente certificato 2 mesi fa
    Bravissima Virginia, però, occhio: Intervista Cossiga: Cattolico osservante e praticante, devoto e pio, professore di Diritto Costituzionale, parlamentare della Repubblica Italiana per molte legislature, ex Ministro degli Interni, ex Primo Ministro, ex Presidente della Repubblica, finalmente Fu Senatore della Repubblica Italiana. Di costui, che si chiama Francesco Cossiga, l’attualissima intervista (23 ottobre 2008 - fonte: Giorno/Resto/Nazione - Andrea Cangini ): «Maroni dovrebbe fare quel che feci io quand`ero ministro dell`Interno». Ossia? «In primo luogo, lasciare perdere gli studenti dei licei, perché pensi a cosa succederebbe se un ragazzino rimanesse ucciso o gravemente ferito...». Gli universitari, invece? «Lasciarli fare. Ritirare le forze di polizia dalle strade e dalle università, infiltrare il movimento con agenti provocatori pronti a tutto, e lasciare che per una decina di giorni i manifestanti devastino i negozi, diano fuoco alle macchine e mettano a ferro e fuoco le città». Dopo di che? «Dopo di che, forti del consenso popolare, il suono delle sirene delle ambulanze dovrà sovrastare quello delle auto di polizia e carabinieri». Nel senso che... «Nel senso che le forze dell`ordine non dovrebbero avere pietà e mandarli tutti in ospedale. Non arrestarli, che tanto poi i magistrati li rimetterebbero subito in libertà, ma picchiarli e picchiare anche quei docenti che li fomentano». Anche i docenti? «Soprattutto i docenti». Presidente, il suo è un paradosso, no? «Non dico quelli anziani, certo, ma le maestre ragazzine sì. Si rende conto della gravità di quello che sta succedendo? Ci sono insegnanti che indottrinano i bambini e li portano in piazza: un atteggiamento criminale!».
    • harry haller Utente certificato 2 mesi fa
      "Che fijo de 'na mignotta"; ogni volta che 'o leggo, me vie' spontaneo 'sto pensiero stupendo....
    • IACINTA ZAMBELLI Utente certificato 2 mesi fa
      hai fatto bene a ricordarlo.. purtroppo i fatti della Diaz ne sono un chiaro esempio
  • Luca M. Utente certificato 2 mesi fa
    bravissima Virginia!
  • giovanni . Utente certificato 2 mesi fa
    Caro Giuseppe forse sei un pò confuso. La violenza verbale è un conto, anche i giornalisti usano la violenza verbale contro il M5S, la capocciata è un'altra cosa. Forse ti è sfuggito che una infinità di giornalisti non fanno altro, da quando i 5* sono in Parlamento e Senato, a sparare fandonie e invenzioni denigratorie contro di loro. Certi giornalisti meritano di essere messi all'indice e svergognati. Ma tu hai mai letto che dice "Il Giornale" o il "Tempo" ma anche "La Repubblica e La Stampa"?
  • Vincenzo A. Utente certificato 2 mesi fa
    lodevole iniziativa, serve a poco però, domani ritornerà tutto come prima. Bisogna educare il popolo, combattere la mala politica, rendere sicuri i cittadini. Solo così si potrà liberare l'Italia.
  • GIUSEPPE 2 mesi fa
    Scusi Sindaco, ma non era Beppe Grillo che qualche tempo fa diceva davanti alle telecamere che lui i giornalisti li avrebbe "masticati e vomitati"? E adesso si indigna per la violenza che un giornalista ha subito? Perché non si è indignata per la violenza verbale usata da Beppe grillo nei confronti dei giornalisti?
    • Alessandro L. 2 mesi fa
      Il tuo commento mi sembra dettato da odio viscerale verso il M5S, non riesco a trovare altre motivazioni, andremmo sull'offensivo. De Luca ha detto di peggio, se ben ricordo.
    • Antonio B. Utente certificato 2 mesi fa
      Confondi le parole con i FATTI
    • Vincenzo A. Utente certificato 2 mesi fa
      Ma va a c...a
  • Vincenzo A. Utente certificato 2 mesi fa
    Faranno concludere anticipatamente la legislatura, la Commissione verrà chiusa. 1)per evitare che il Sig. Draghi venga ascoltato dalla commissione, 2)per evitare la discussione tra Bankitalia e Consob si accentui ed esca qualche scheletro che tutti vogliono lasciare negli armadi. 3) Tutto verrà insabbiato e si concluderà tutto a tarallucci e vino. Siamo un popolo fantastico
  • Christian M. 2 mesi fa
    "Né destra né sinistra" "Torino, il PD e M5S uniti nell'antifascismo. Ora vietiamo le piazze".
  • Paolo S., Sterrebeek Utente certificato 2 mesi fa
    Perche' dovrei accettarlo? Perche' dovrei accettare che i partiti - che ci governano - ed addirittura certi rappresentanti delle istituzioni, abbiamo legami con la criminalita' e la mafia? La candidatura degli impresentabili in Sicilia, di atto avvallata dal governo e dall'antimafia che non hanno agito (!!!) e' una cosa inaccettabile. Io sono pronto a tutto pur di non fare parte di chi non prende delle chiare distanze e non combatte mafia e criminalita' Brava Virgina per la marcia ad Ostia!
  • La mia Italia 2 mesi fa
    GRANDE VIRGINIA! in un mondo normale e civile i dibattiti politici si svolgono in questo modo: https://www.youtube.com/watch?v=J0GvvJ1BlEc Non mi sembrava vero... ALTRI CHE I POLLAI GOSSIP NAZIONALI SU MISURA PER GLI ITALIOTI CON LE ZYCCHE VUOTE.
  • Veronica2 2 mesi fa
    Sempre sulla questione banche da un commento di Daniele Pesco MPS-Antonveneta: 10 anni fa, l'acquisto. Botin riferì, con esultanza, giorni dopo, agli azionisti di Santander: «Non ci servono più venti miliardi per Abn ma solo undici, quindi l’aumento di capitale non è necessario». (Cit. dal libro: Morte dei Paschi) Elio Lannuttii Franco Fracassi Tradotto: Abbiamo trovato il pollo (MPS) a cui mollare banca Antonveneta con 7 miliardi e mezzo di debiti.
  • Veronica2 2 mesi fa
    Commissione sulle banche Si legge che il Quirinale non gradisce l'eventuale necessità di sentire Draghi, in commissione. C'è un articolo che parla di Draghi e, come Presidente della Bce, non sarebbe opportuno scomodarlo, per non far perdere credibilità all'Italia. Ora è ormai a conoscenza di tutti che, all'epoca in cui fu acquistata la banca veneta da mps, Draghi era il governatore di bankitalia. Allora, a mio parere, è utile sentire anche Draghi per avere la conoscenza delle motivazioni per cui mps pagò un prezzo altissimo per una banca decotta. Poi pare che da quel momento in poi a latere, ci siano stati acquisti per i famigerati derivati, che tanti soldi hanno fatto sborsare alle casse italiane. Si apprende anche che si potrebbe concludere questa legislazione prossimamente, per impedire alla commissione di andare avanti nelle interrogazioni, ma siamo a questo livello?
  • gianluigi f. Utente certificato 2 mesi fa
    Forza Virginia avanti tutta senza tregua.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus