Post d'annata: I Letta sono tutti una famiglia

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

I_Letta.jpg
Questo minipost è stato originariamente pubblicato il 13 luglio 2012

"Preferisco che i voti vadano al Pdl (quindi a suo zio, ndr) piuttosto che disperdersi verso Grillo".
Enrico Letta*, vicesegretario del Pdmenoelle e politico di professione, in un'intervista al Corriere della Sera.

* Oggi è stato incaricato da Napolitano della formazione del nuovo governo.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • roberta 4 anni fa mostra
    Se il M5S fosse stato piu' collaborativo e avesse rispettato di piu' le tante persone che gli hanno dato fiducia e che in esso avevano riposto le proprie ultime speranze, di sicuro oggi non saremmo a questo punto.
    • sandra s. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Forse saremmo ugualmente a questo punto, vedi che Prodi se lo sono fatto fuori loro, e su Rodotà i cattolici del PD non avrebbero MAI votato. Invece la CEI (vescovi) ha benedetto Napolitano. Credo però che il metodo usato per l'elezione del Presidente del Senato, se rivendicato APERTAMENTE avrebbe funzionato. Insomma, dire a Bersani: ti diamo SOLAMENTE quella 50ina di voti che servono al senato, pronti a mandarti a casa se sgarri, e tu realizzi cinque stelle, i primi 5 punti del programma. Non fosse altro avremmo visto il loro BLUFF. Un conto è la coerenza, un conto l'integralismo babbeo che ha fatto godere Berlusconi più che i tiraolio di Ruby.
    • Franco G. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Altra cogliona col cervello piccolo piccolo!
    • Gianpaolo Torchio (meshuge) Utente certificato 4 anni fa mostra
      argomentazioni stantie. potevi non votare M5S, o informarti prima. se dio vuole un po' di coerenza!
    • luigi . Utente certificato 4 anni fa mostra
      se i partiti invece di fottere soldi da una vita avessero pensato al sociale non saremmo a questo punto....
    • Carlo M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      avete rotto il cazzo !!!....sparite piddini
    • Paolo Cicerone Utente certificato 4 anni fa mostra
      e piantatela di rompere! Tornate nel vostro cesso, marsch!
    • Mario Spadacci Utente certificato 4 anni fa mostra
      Domanda retorica: ma sei scema?!
  • Gio 66 Utente certificato 4 anni fa
    ...piano piano...si sta avverando tutto quello che Beppe aveva previsto durante lo tsunami tour..."saranno costretti ad unirsi tutti insieme...daranno vita ad un governo che durerà massimo un anno...e poi si riandrà alle elezioni...ma questa volta ci prenderemo tutto...". Bisogna solo avere pazienza...si stanno cuocendo con l'acqua loro...e soprattuttoin questo delicato momento bisogna avere i nervi saldi e non fare ca@@ate, perchè i media stanno col fucile spianato e non aspettano altro. FORZA BEPPE W IL M5S
    • oriana funari 4 anni fa
      calma e sangue freddo Beppe siamo tutti con te
    • Beppe Sgrillo 4 anni fa
      @Gio 66, Roma Libero e incondizionato pensiero????? Si! Certo, come la censura che c'è in questo blog, ma vergognati tu e loro...
    • michele galante 4 anni fa
      sono d'accordo con Mario, è Grillo che ha voluto il governo pd-pdl, faranno le leggi per salvare berlusca, faranno una legge elettorale pro domo loro, faranno finta di ridurre i costi della politica. Grazie Peppe!!!
    • Gio 66 Utente certificato 4 anni fa
      Ad Angelo.M ...premesso che non conosco di persona (e mi piacerebbe) ne Beppe e tantomeno Casaleggio...voglio solo ricordarti che ho semplicemente espresso un mio LIBERO ed INCONDIZIONATO pensiero...evidentemente a te rimane difficile parlar bene di una persona...se non hai il tuo...tornaconto!
    • Roberto Scattone 4 anni fa
      NASCE IL PRIMO GOVERNO FRANKENSTEIN E' proprio vero che la realtà supera di gran lunga anche la fantasia più fervida, e, in questo caso, la realtà ha letteralmente surclassato la fantasia. Il primo governo frankenstein nominato e concordato dalla setta dei morti viventi è in dirittura d'arrivo, ed ha già ingranato la marcia funebre a questo straziato paese. Non so se ci sarà ancora un possibile futuro per i nostri figli, e, il consiglio che mi sento di dare a tutti è quello si SCAPPARE....e alla svelta.
    • maurizio d. Utente certificato 4 anni fa
      A Mario ancora che insistete a dire che la colpa e' del M5S, ma non avete ancora capito che era tutta una farsa, avevano gia pianificato tutto un anno fa', ma che c'avete al posto degli occhi, i bufali, e al posto delle orecchie? Ancora che credete alle favole, hanno preso per il culo nuovamente gli Italiani e l'Italia, e molti ci hanno creduto e li hanno votati, su cosa poi? sui punti del M5S. Come disse in un film 'se non sposti quella merda che hai nel cervello, non potrai vedere......' Buona giornata, per te, a me girano sempre di piu' le p...e. M5S sempre.
    • Angelo. M Utente certificato 4 anni fa mostra
      Secondo me questi commenti in prima fila di una melensaggine inaudita li scrive Beppe, Casaleggio o qualcuno pagato da loro.
    • Mario 4 anni fa
      "Saranno costretti ad unirsi tutti insieme..." VERAMENTE MI SEMBRA CHE CE LI HA SPINTI GRILLO A TUTTI I COSTI A FARE UN GOVERNO INSIEME, FREGANDOSENE SE A FARNE LE SPESE SAREMO NOI CITTADINI. E MI SPIACE PERCHè LA GENTE NON è STUPIDA, L'HA CAPITO BENISSIMO
    • Pierluigi Ingrosso Utente certificato 4 anni fa
      Speriamo che sia così e che crollino alla svelta. Con questo governo non è possibile andare avanti, non taglieranno i costi alla politica, non incentiveranno le piccole e medie imprese. L'importante è che restituiscono l'IMU, anche se poi altre aziende chiuderanno, le aziende estere non saranno interessate ad investire in Italia, la disoccupazione aumenterà, aumenteranno i poveri, i senzatetto... Il popolo prima o poi insorgerà, bisogna fare qualcosa prima del fallimento.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus