#Trivellopoli: in diretta dalla Basilicata con i portavoce M5S

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.


dai portavoce del MoVimento 5 Stelle in Basilicata per denunciare lo scandalo di Trivellopoli

Il MoVimento 5 Stelle è in Basilicata per colpire al cuore il sistema di #Trivellopoli! Portavoce nazionali, regionali, comunali, eurodeputati, attivisti al fianco dei cittadini lucani vessati e inquinati da un sistema di potere che - adesso è chiaro per le stesse parole del Bomba - è sostenuto da tutto il governo.

VIDEO L'intervento di Di Battista

Non basta che la Guidi abbia lasciato il ministero, diventato un bancomat per gli amici degli amici e dei fidanzati. Renzi e la Boschi sono invischiati nel sistema affaristico che specula sulla pelle dei cittadini e per questodevono andare a casa.
Lo ribadiremo tra poco al centro Olio dell’Eni in Val D’Agri a Viggiano dove dalle 18.30 saremo in diretta per denunciare lo scandalo Guidi e il conflitto di interessi del governo e chiederne le dimissioni. Ed è di queste ore la notizia che i vertici Total sono stati condannati per un’altra inchiesta che riguarda sempre il centro Oli di Viggiano, questa volta la sua costruzione, un’inchiesta nata nel 2008!

VIDEO L'intervento di Di Maio

Sappiamo benissimo che siamo alla punta dell’iceberg: l’inchiesta si sta allargando ad Augusta e sono tante le implicazioni emerse dalle carte dell’inchiesta.
E domani alle 8 i parlamentari del MoVimento 5 Stelle saranno al giacimento della Total di Tempa Rossa per un'ispezione. Lo ribadiamo: l’emendamento Total sul petrolio l'ha voluto il Bomba? E’ opera sua? Bravo!!! Adesso, ancora di più, deve andare a casa.
Ecco perché invitano all'astensione al referendum. Ora è tutto chiaro! Il M5S il 17 aprile vota sì!

VIDEO Il M5S denuncia Trivellopoli / prima parte

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • mario rossi 1 anno fa
    Purtroppolo scandalo trivellopoli ha finito per deturpare la corretta informazione sulle estrazioni pretrolifere. Volenti o nolenti il petrolio è ancora fondamentale e lo sara ancora per molti anni. Certo tutti ci auguriamo presto che non serva piu e che si utilizzino altre fonti per produrre energia. MA ad oggi mentre noi parliamo senza petrolio non si vive. Sarebbe assurdo dichiarare oggi che il petrolio non serve piu. E quindi dove c'è bisogna prenderlo. E chiaro che nessuno vuole i pozzi davanti a casa sua. Come nessuno vuole gli inceneritori davanti a casa sua..salvo poi fregarsene quando li istallano davant a casa di un altro. Neanche le centrali nucleari vogliamo...giustissimo....poi ce le fanno a 100 metri da casa nostra paghiamo l'energia il doppio.....ma non le abbiamo a casa nostra. Secondo me trivellopoli è solo un'altro magna magna politico che deturpa la corretta informazione e sfrutta l'ignoranza della gente. Il petrolio va estratto in modo non inquinante e non lesivo per i frontisti. E l'Italia deve avere un ritorno utile da cio. smaltire adesso le trivelle e lasciare la il petrolio e il gas mi pare follia pura. Naturalmente a casa chi ha rubato, sfruttato, approfittato. imbrogliato. Ma il petrolio e il gas sono risorse italiane che vanno sfruttare per il vantaggio di tutti. toglierle perche i politici ci lucrano sopra moi pare follia ancora una volta. In prigione chi ruba e approfitta della sua posizione. MA estraiamo tutto il petrolio. Almeno fino a che non cessera la progettazione dei motori termici a derivati del petrolio sui quali vengono ancora oggoi investiti miliardi di euro
  • graziano salmistraro 1 anno fa
    Casaleggio, un grande uomo, non ti preoccupare sei passato alla storia non dell'italietta, ma dell'Umanità, hai inventato un metodo per sentirsi cittadini e restare cittadini e sentirsi comunità speriamo che con te non sia morta una speranza graziano
  • Stefano Laurenti 1 anno fa
    Votamo SI ce lo dice la Tera......................L’ ospitalità de’ la Tera Io so nata tonda e bella, cor Sole e la Luna pe compagne, piena de’ ricchezze naturali, mari, monti, fiumi, laghi, piante e frutti, scejenno voi come affidatario, sicura d’avevve dato ‘n mano tutto er necessario. Così la tera apparve ‘n sogno a n’omo che sentenno ste parole, je rispose: -come faccio a datte torto Tera mia, c’hai avuto ‘n gran coraggio d’affidacce ste bellezze, senza gnente ‘n cambio e pe questo te fa onore e te ringrazio, ma come semo fatti noi, nun de certo meritamo tanta ricchezza e tanto spazio. -Sti doni e ste bellezze, lo vedi, ce sembreno nun bastà, cercanno de’continuo quarcosa dove ce se possa guadagnà, ‘n nome de’ quer vizio chiamato avidità. -Eccome me ne accorgo caro mio, je rispose la Tera. -Tutti li giorni vedo l’omo affannasse, cercanno de’ stravorge quanto v’ho lasciato rimanenno tante vorte senza fiato. -De sto sogno fanne tesoro,caro mio, perché da retta a me, nun c’è bisogno de trovà n’artr’Oro, se pure le ricchezze che già c’avete, fate finta de nun vedelle bucannome la capoccia de’continuo co le trivelle. -Io so paziente , brava, ogni tanto me viè da tremà ma nun lo faccio apposta pe’ favve spaventà, ma pe’ avvisavve che tutto c’ha na fine, compresa la licenza dell’ospitalità.
  • francesco 1 anno fa
    -......."Decido di candidarmi alle regionali, scelgo il Movimento Cinquestelle. Sono il più votato nella consultazione della base, ma Grillo mi depenna perché sono stato condannato, ho infangato la divisa, sporcato l’immagine della Basilicata. La Cassazione annulla la sentenza (anche se con rinvio, quindi mi attende un nuovo processo). Il procuratore generale mi stringe la mano davanti a tutti. La magistratura lucana ora si accorge del disastro ambientale, adesso sigilla il Costa Molina. Nessuno che chieda a chi doveva vedere e non ha visto, chi doveva sapere e ha taciuto: e in quest’anni dove eravate? Cosa facevate?”.
  • Duz Muz 1 anno fa
    Votiamo SI per chiudere Tempa Rossa, ma teniamo presente due cose: 1) Chiudere i pozzi petroliferi ha senso se abbiamo pronto un piano alternativo alle fonti di combustibile fossile e se chiudiamo i pozzi di tutto il mondo. E' abbastanza ipocrita chiuderne uno in casa per aprirne un altro a casa altrui. 2) La chiusura di un pozzo petrolifero italiano porterà a dover acquistare all'estero anche quella piccola percentuale che produciamo internamente, provocando inevitabilmente aumento dei prezzi del carburante e perdita dei posti di lavoro di coloro che operano intorno alle raffinerie e al trattamento in genere di quel greggio prodotto. Votare SI, ma in modo consapevole. http://www.ilpost.it/2016/04/05/produzione-energia-italia/
    • Clesippo Geganio Utente certificato 1 anno fa
      da quei pozzi si estrae petrolio di scarsissima qualità che viene utilizzato per fare bitume e prodotti similari, oltre ad estrarre sostanze inquinanti.
  • anna q. Utente certificato 1 anno fa
    05/04/16 al PD per 500 posti di lavoro se ne frega se poi ci sono mille morti di cancro, chi vince in politica ha i media in mano e sulla coscienza i morti,però siccome moriamo noi a loro non gliene fotte niente http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/2016/04/un-moderatore-troll-facciamoci-sentire.html ieri sera ho visto piazza pulita perchè c'erano i grillini altrimenti manco morta vedo più quella trasmissione,non lo faccio solo io questo,ha perso milioni di spettatori, contenti loro di avere auditel basso per via che sono faziosi, contanti tutti,però questo di ieri l'ho visto e mi pare che il PD per 500 posti di lavoro se ne frega se poi ci sono mille morti di cancro, perchè il succo è questo.Adesso stanno usando le tv, ma pure il web, io ad esempio ho un blog, il mio profilo ha su google 52.000.000 di visite, 6200 amici, il mio blog ha avuto visite per più di 2 milioni,me lo stanno rallentando,ossia sulla home di google non mi vedono, se lo fanno con me lo fanno con tutti i grillini,penso lo facciano su facebook e penso altri social ,ossia io voglio che questo argomento sia tirato fuori,fate indagine e sputtanateli, non si può andare a vanti così, chi vince in politica ha i media in mano e sulla coscienza i morti,però siccome moriamo noi a loro non gliene fotte niente e questo lo firmo anna maria quercia http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/2016/04/al-pd-per-500-posti-di-lavoro-se-ne.html
    • Clesippo Geganio Utente certificato 1 anno fa
      mi sa che hai ragione, non riesco a pubblicare un mio commento da quasi un ora.
  • Clesippo Geganio Utente certificato 1 anno fa
    un giornalista serio e onesto trattando l'argomento in oggetto avrebbe dovuto per correttezza citare ai telespettatori di quale presunto reato si sarebbero macchiati Premier e due ministri della repubblica: In base all'attuale testo dell’art. 323 c.p., ai fini della configurazione del reato, la condotta deve porsi in contrasto con precise norme di legge o di regolamento, ovvero deve identificarsi nell'omessa astensione in situazioni di conflitto di interessi. In entrambi i casi, essa deve determinare un ingiusto vantaggio patrimoniale o un danno ingiusto. Con il termine vantaggio patrimoniale si fa riferimento al profitto consequenziale a determinati comportamenti di strumentalizzazione e abuso e non a mere coincidenze tra interesse pubblico e privato. Sotto il profilo del dolo, la formulazione esige che il danno o il vantaggio siano perseguiti intenzionalmente dall'agente, con la conseguenza che risultano estromessi dal penalmente rilevate sia le ipotesi di dolo eventuale, sia quelle di dolo diretto. La pena consiste nella reclusione da 6 mesi a 3 anni, aumentata nel caso in cui il vantaggio o il danno hanno il carattere di rilevante gravità. Senza questa premessa non ha senso scrivere articoli o condurre trasmissioni tv senza costrutto, ma solo finalizzati a confondere il cittadino.
  • gianfranco ferroni Utente certificato 1 anno fa
    questi sognorini eletti da nessuo devono andare a casa se non altro perl'ARROGANZA e la SFACCIATAGINE con cui tirano avanti questo paese. Fanno semplicemente orrore !
  • Clesippo Geganio Utente certificato 1 anno fa
    non so quanti di voi nella giornata di ieri hanno fatto zapping sui vari canali per sentire i vari TG e programmi di approfondimento politico, vie sarete accorti di come l'informazione è al soldo del potere politico economico imprenditoriale, purtroppo per quei cittadini che non si informano sul web ma solo con la tv è stata propinata l'ennesima fregatura raccontando FALSITA' agli ignari telespettatori/elettori: • per l'On. Rotta del PD, la COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA PERMETTE DI BOICOTTARE I REFERENDUM!!! • Per il Premier SBLOCCARE OPERE PUBBLICHE NON é UN REATO, il bomba NON dice che tempa rossa e total sono concessione date ai privati!!! • che la Magistratura di Potenza non ha emesso sentenze... ieri i Giudici hanno condannato i vertici di Tempa Rossa e Total per turbativa d'asta e corruzione!!! • i vari giornalisti al soldo della politica hanno confezionato i fatti edulcorati della gravità, rendendoli meno sgradevoli, attenuando la versione dei fatti, omettendone alcuni particolari o dandone un'interpretazione ottimistica. Vedrete e sentirete nei giorni a seguire come il mainstream mediatico condurrà la DISinformazione per nascondere la realtà. Ci hanno bombardato per un mese per l'irrilevante vicenda di Quarto, vediamo per quanto e quando tempo parleranno per questa vicenda in cui tre multinazionali straniere hanno scritto l'articolo-emendamento di legge per ottenere gli appalti pubblici a firma di due MINISTRI DELLA REPUBBLICA.
  • Fabio Modena Utente certificato 1 anno fa
    Italia: royalties petrolio 10% Norvegia : royalties petrolio 80% Dov'è il trucco? Ancora da chiedersi come mai c'è la fila delle società petrolifere alla porta del giglio magico? Quando e dove scopriranno dove sta la quota mancante delle royalties italiane? magari investite a londra? estero su estero? Ma quando ci sveglieremo, quando? quando sarà troppo tardi? se già non lo è ora...
  • stefanodd 1 anno fa
    Ora è fondamentale riportare gli Italiani a votare ad esprimersi una volta per tutte sul governo del Bomba, governo illegittimo, di minoranza che si poggia sui voti di Verdini e altri eletti nel centrodestra, governo fra i peggiori della storia della nostra disgraziatissima Repubblica, tutti (o quasi...) oramai hanno capito quali sono i poteri a cui è asservito, che sia il popolo a scegliere.
  • Salvatore Tafuto Utente certificato 1 anno fa
    Maledetti italiani che avete votato a questi partiti ... vi hanno messo a governare questa gente che con la politica quella onesta della gente che ha bisogno di difendersi ed essere protetta dalle potenti multinazionali di banche, petrolio, assicurazioni, energia e telecomunicazioni, non ha nulla a che fare.Anzi la rappresentano con le loro famiglie e con i loro legami di parentela/amicizia.Povera italia!!!! povera terra nostra... deboli con i forti e forti con i deboli... non valete un 'unghia dell'ultimo immigrato sbarcato a lampedusa...loro non conoscono la democrazia vengono da paesi dove c'è guerra e dittatura non hanno avuto mai la possibilità di difendere la loro terra scegliendo con un voto democratico chi li poteva governare... noi si , noi non abbiamo scuse e oggi ancor di piu' perché è tutto davanti agli occhi... è tutto filmato, dichiarato e scritto.ci dobbiamo vergognare se ancora oggi ci sono persone che vanno al governo e che ci governano e che rappresentano non i cittadini, ma i poteri forti ed arroganti. Luce, acqua, gas, telefono, tasse, tutte aumentati tutti i nostri soldi che vanno diritto nelle tasche loro.Semplice, chiaro!!!
  • Er Caciara Utente certificato 1 anno fa
    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1056894437682987&set=gm.463988637133086&type=3
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    Da ieri sera sulla 7 ...ho avuto ormai la certezza che i vari Sindaci,nati dalla frattura del PD e eletti in liste civetta,solo per spartirsi con la Regione i proventi del Gas e del Petrolio. Il Petrolio il potere nero! Ecco questo è il PD..... la grande abbuffata con l'ENI e le compagnie petrolifere straniere.
  • Beppe A. Utente certificato 1 anno fa
    Nessuno che si chiede come mai, con la piu' grande societa' del settore nazionale (eni)e una delle piu' grandi al mondo, si va a svendere il nostro sottosuolo (e mo' anche il mare) a societa' francese e/o comunque estere?
  • VINCENZO ANTONA Utente certificato 1 anno fa
    ATTENZIONE!!!! Va bene, il Governo a casa! Ma poi, come si scelgono i candidati alle prossime elezioni? Subdolamente sta partendo una "campagna di denigrazione" sulle modalità di composizione delle liste elettorali (leggere Dagospia). Non sarebbe meglio iniziare ad individuare da subito le persone che vorrebbero mettersi "in gioco" per poter formare un gruppo veramente preparato? (competenze, professionalità, etica e, moooooolto importante..... serietà intellettuale). Alle prossime elezioni facciamo "il botto", e non possiamo permetterci di sbagliare....... qualcuno aspetta solamente quello, e per il Movimento sarebbe la fine.
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    Buon giorno blog. Consiglio questa lettura del 26 giugno 2013...passato un pò di tempo,ma rimangono contraddizioni sui costi delle bollette dei Lucani? http://www.ilquotidianodellabasilicata.it/news/cronache/714065/Gas--Eni-Val-d-Agri.html
  • Antonio- D. Utente certificato 1 anno fa
    Ero un esportatore di petrolio a mia insaputa. Il re d'Arabia, a me, fa un baffo.
    • Antonio- D. Utente certificato 1 anno fa
      Una, basta ed avanza.
    • Paolo Z. Utente certificato 1 anno fa
      ATTENTO, perchè stanno indagando su re d'arabia a proposito dell'affare Panama. Però ti inviduo: quante donne ha il tuo harem? Paolo TV
  • Gian A Utente certificato 1 anno fa
    Ieri sera ho visto parte di Piazzapulita, ma la Rotta è arrogante alla nausea. Ogni volta che apriva bocca era un comizio, con un elenco di "meriti" a questo governo per i provvedimenti approvati che ha visto solo lei. Chissà perchè, gli italiani non li percepiscono nella vita di tutti i giorni. Strano che però, con tutte queste riforme, puntualmente ci sia un qualche piddino nel mirino delle Procure. E l'elenco delle cose non fatte a favore dei cittadini, è lungo. Bollette energia, prezzo benzina, tasse sugli immobili, accise che finanziano la guerra in Abissinia (dove finiranno quei soldi...), inquinamento, confini colabrodo, debito pubblico fuori controllo, salvabanche con i denari dei cittadini correntisti, disoccupazione, povertà dilagante,.... Un bel bilancio, non c'è che dire!!! Ah, sui social, la Rotta, ha collezionato un gran numero di critiche (negative) e un invito a chiudere la pagina.
    • Clesippo Geganio Utente certificato 1 anno fa
      le tv sono asservite ai poteri forti, devono parlare bene del Governo, non conviene ai giornalisti mettersi contro.
  • Er Caciara Utente certificato 1 anno fa
    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xlf1/v/t1.0-9/12512722_10209402109359791_3430840179891267240_n.jpg?oh=bde95b8fd2cf9baf8850855e318cb3ef&oe=578615FA
  • Paolo Z. Utente certificato 1 anno fa
    Stamane per la rassegna stampa di radio radicale, ho sentito che il poliziotto/vigile urbano che ha indagato su tempra rossa, in modo che ha fatto uscire lo scandalo, ma era stato denunciato dalle compagnie petrolifere. In pratica è un indagato, ma allo stesso tempo un esempio. Ovviamente è stato relegato in un posto dove non può fare danni, perché ha “macchiato la divisa”. Forse di petrolio... Questa persona ha chiesto al M5S di partecipare alle elezioni, ma il movimento5stelle, forte del suo non-statuto non l'ha ammesso. Perchè indagato. Dare questo potere alla magistratura, che se se i magistrati sbagliano non pagano, sia che sono incompetenti o lazzaroni, non è bello. Penso che qualche volta ci diamo la zappa sui piedi. Paolo TV
    • Antonio- D. Utente certificato 1 anno fa
      Sono d'accordo con te.
  • Rosa 1 anno fa
    Queste regioni, la Puglia la Luciania, così come le hanno ridotte non hanno futuro. Ieri sera abbiamo visto la trasmissione LA7. Quello che si è emerso, fra l'altro, è stato un timore di parlare veramento di questo problema, da parte del conduttore. Detto ciò, a parte la cattiveria e ignoranza della deputata pd, va messo in evidenza che: ci hanno sempre insegnato, che specialmente la Puglia, è sempre stata carente di acqua potabile. Erano riusciti a dissetare queste regioni con gli invasi e le grandi opere idrauliche: questi gli hanno avvelenato le acque del Lago Pertusillo che porta l'acqua potale a un gran parte del territorio. Gli hanno estirpato gli ulivi e tolto il dazio all'olio tunisino. Quindi le terre sono avvelenate, gli alberi estirpati, l'aria è avvelenata e non hanno neppure più l'acqua da bere. Tutto questo per opera dei loro politici e di questo governo che gli ha dato il colpo di grazia.
    • Clesippo Geganio Utente certificato 1 anno fa
      esatto Rosa. ma i giornalisti non sono in grado di fare la tu stessa analisi della realtà.
  • Julio De Liso Utente certificato 1 anno fa
    Chi scrive e un tecnico che lavora nel settore e vota SI Il business delle cosidette 'trivelle' o in termine tecnico 'drilling' e stato da anni usato NON per creare posti di lavoro e diretto benessere alla Nazione ma per favorire scopi finanziari (sopratutto tramite commesse di ditte Nazionali Italiane o ex Italiane all estero favorendo assunzioni a basso costo di personale del terzo mondo) Per quanto riguarda l aspetto tecnico delle 'trivelle'la questione e molto piu complessa di quanto molti estranei al settore pensino e non si tratta di 'fare un buco' nel fondo del mare, cio richiede un team tecnico, scientifico e professionale che integri tutti gli aspetti di ingegneria, sicurezza e professionalita'.
  • Incasnero 1 anno fa
    IIIC'e' qualcuno che ne sa molto sul petrolio italico...E' da molto tempo che e' impegnato a contrastare la mafia petrolifera....Il suo nome e' Maurizio Bolognetti..Sarebbe un errore se per un fatto di " bandiera" non venisse consultato...Anche se i radicali non mi vanno tanto, in questo caso il personaggio e' OK.. http://www.radicali.it/comunicati/20150926/mani-nel-petroilio-intervista-maurizio-bolognetti-giornalista-censurato-dalla-cu
  • Incasnero 1 anno fa
    C'e' qualcuno che ne sa molto sul petrolio italico...E' da molto tempo che e' impegnato a contrastare la mafia petrolifera....Il suo nome e' Maurizio Bolognetti..Sarebbe un errore se per un fatto di " bandiera" non venisse consultato...Anche se personalmente i radicali non li digerisco tanto, in questo caso il personaggio e' OK.. http://www.radicali.it/comunicati/20150926/mani-nel-petroilio-intervista-maurizio-bolognetti-giornalista-censurato-dalla-cu
  • Fabio T. Utente certificato 1 anno fa
    @Fabio Modena Condivido completamente ciò che dici. Si tratta di un servitore dello stato onesto che, come racconta lui,ha subìto mobbing pesante.
    • Fabio Modena Utente certificato 1 anno fa
      Ti ringrazio, bisogna che questi esempi si moltiplichino se vogliamo avere ancora una possibilità, forse, l'ultima, se non siamo già oltre il limite massimo, di recuperare questa povera nazione. Ieri sera in tv ho sentito parlare molto a sproposito della norvegia, terra in cui da un paio di anni mi reco in vacanza e dalla quale potremmo imparare moltissimo anche in tempi brevissimi per evitare clamorosi errori. Comunque se non fermiamo la dilagante corruzione è finita, inutile discutere, proporre etc, servono azioni verso i reali poteri forti
  • Fabio Modena Utente certificato 1 anno fa
    Buonasera, non sarebbe il caso che Giuseppe Di Bello, tenente della polizia, venisse riabilitato, anche e soprattutto dal movimento? Guardate che la vicenda del Pertusillo è di una gravità inaudita, con l'acqua che viene inviata anche in puglia, non può e non deve passare sotto silenzio
  • inclemente mastengo Utente certificato 1 anno fa
    Quello che dovrebbe essere sottolineato in tutto l'affare e che ho sentito solo da alcuni promotori del sì al referendum è la percentuale di royalties che spetta al governo italiano per la concessione dello sfruttamento dei giacimenti è di 6-7 volte inferiore a quella che altri paesi richiedono. E' allora chiaro che le compagnie petrolifere non hanno solo paura che la concessione non sia rinnovata ma che, con un governo diverso, i diritti di sfruttamento verrebbero magari sì rinnovati, ma fatti pagare più caro. Ci sarebbe allora da chiedersi chi ha rilasciato a suo tempo le varie concessioni, magari con susseguenti indagini bancarie. Indagini da estendere alle compagnie petrolifere (anche se è lecito supporre che ci sia stato molto nero). Tenendo conto che il comitato d'affari capitanato dal Bomba non ha avuto remore nel farci sborsare 300 milioni per evitare l'accorpamento con le politiche, è chiaro che il provvedimento sta a loro molto a cuore, viste anche le modalità truffaldine con cui è stato approvato. In questo senso il ruolo della Guidi sarebbe meno importante di quanto sembri.
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 1 anno fa
    renzi #querelastokazzo ecchecazzo, se l'è presa ...l'ebreo zozzone sionista dello zuckerberg demmerda m'ha occluso l'accesso ... ma guarda un po' ... come fa un pezzo de merda nazi-sionista ad essere colluso con un ebete premier del cazzo italiano !!?? chiedetevelo ... eeehh !
  • Tommaso B. Utente certificato 1 anno fa
    Dopo che Berlusconi gli ha fatto una pernacchia Renzi ha cercato Verdini. Quando verdini si stancherà di appoggiare un fallito Renzi metterà insieme un pò di raccogliticci e farà un nuovo governo. poi qualcuno provvederà a mettere fine a questa farsa.
  • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
    Renz-occhio & c illegittimi e Incostituzionali partito unico , traditori , acchiappa poltrone .. risponderete per il vostro rubare nelle Istituzioni e per aver truffato gli Italiani statene certi
  • old dog 1 anno fa
    ✩✩✩✩✩ buona notte ai monelli del blog e buona notte al M***** domani è un altro giorno ma la battaglia continua
  • claudio g. Utente certificato 1 anno fa
    cosa si insegna in 1° media.......... https://pbs.twimg.com/media/CfF6evDWQAAANnx.jpg http://www.lostampatello.com/catalogo21.html
  • silo so Utente certificato 1 anno fa
    Sono orgoglioso delle parole di Di Maio e di Di Battista. Sono affranto per quanto hanno detto il tipo di Nomisma e quel Friedman. Sulla Rotta non commento nemmeno.
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    Orfini e Rotta...il meglio del PD! hahahahha..... Caro(per i costi) bomba, il m5s ti ringrazia di cuore!
  • silo so Utente certificato 1 anno fa
    Non sopporto la Rotta e non sopporto gli insulti.
  • Baby F. Utente certificato 1 anno fa
    da quando la Costituzione Italiana prevede l'astensione?
    • elisabetta d. Utente certificato 1 anno fa
      Astensione.scusa.
    • elisabetta d. Utente certificato 1 anno fa
      Infatti, commette reato chi, avendo ruoli istituzionali, incita all'estensione.
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    La Rotta non sa chi finanzia il m5s...glielo vogliamo mandare il link dove c'è il finanziamento di tutti gli iscritti al movimento?
  • old dog 1 anno fa
    Il Parolaio "Ci sono indagini con cadenza olimpiadi, io chiedo ai magistrati di arrivare a sentenza" parolaio ma di che parli quando c'è di mezzo la politica negli scandali chi mette i bastoni fra le ruote alla magistratura? non darai la colpa a me parolaio ??? quindi di che vai parlando parla parla parla parla e intanto infinocchi i tuoi elettori ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^ saluti ai monelli del blog
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    Ma questa stupida dice che la Costituzione ,per il referendum,prevede l'"astensione"...cara forse non hai capito che è punita "l'istigazione all'astensione" del bomba...povera cretina! Parlano di costituzione quando manco la conoscono...ve la state mettendo sotto i piedi,davanti agli occhi, spero ,allibiti degli Italiani.! Bastardi!
  • andrea a44 Utente certificato 1 anno fa
    FUORI DALL'EURO ,FUORI DALL'EUROPA MUOIA LA BCE CON TUTTI ISUOI SODALI ,IN GALERA TUTTI I TRADITORI DELLA PATRIA CON TUTTA LA LORO PROGENIA,PRIMA PERO'UN PASSAGGIO IN PIAZZA PER 100 LEGNATE E 100 CALCINQULO A TESTA.
  • Ferruccio B. Utente certificato 1 anno fa
    avanti cosi ragazzi!! W 5s!!!
  • Franz M. Utente certificato 1 anno fa
    udite udite: https://youtu.be/wIHanp4y1Bw
  • old dog 1 anno fa
    "OT x i politici italiani che vengono sorpresi con le mani nella marmellata si potrebbe ripristinare l'esilio prima processati ed eventualmente ripuliti dei loro beni poi accompagnati alla frontiera con divieto di rientrare in patria x sempre si otterrebbe un evidente vantaggio di non dover mantenere quell'individuo in galera e non lo vedremmo nemmeno più in tv a farsi le sue ragioni da condannato. saluti ai monelli del blog
    • old dog 1 anno fa
      va bene anche quella Harry ma dopo fuori da " sos cozzones" saluti
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Per loro, preferirei la gogna in piazza: sarebbe senz'altro un'esperienza "educativa"......
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    Bomba perchè non ti trasferisci a Viggiano....ti pago io la trasferta! Sai come crescerebbe la tua famiglia? Acqua e clima salubre del tipo Courmajer! Maiali e ladri!
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    Peccato anche a piazza pulita ,nei riferimenti di una donna,....che faccia da q.lo! Ma dove li trovano nei fustini di detersivo? E poi dicono che i 5stelle non sono preparati! Il partito delle facce da culo...mi scusino i culi!
  • harry haller Utente certificato 1 anno fa
    Come dicevo, siamo arrivati alla frontiera del "faccio quel che cazzo mi pare", già lambita dal Nano Maximus, ed ora mèta finalmente raggiunta dal volgare commerciante di Rignano: il tizio, non trova di meglio che rivoltare la frittata rimescolando le carte dell'"affaire" Total come un baro da saloon, aggrappandosi al motto "rimettiamo in moto il Paese", come se il favorire gli amici manovrando il Parlamento, il salvare dalla galera i padri di cotanti figli e/o figlie, trattare le politiche di sviluppo del Paese come un affare privato, fosse il tanto sbandierato cambiamento per un Paese "ingessato": e no, caro Democristo: siccome di volpi come ne abbiamo viste altre, posso solo ammettere che tu sei quella più sfrontata, la più bugiarda, la più infida che si sia mai vista: voglia il cielo che lo capisca subito anche chi ti ha retto bordone sino ad oggi.....
    • andrea a44 Utente certificato 1 anno fa
      ARRY TI COMUNICO CHE OGGI HO RIVISTO UN VECCHIO PIDDINO FEROCE ,E GIA' MI PREPARAVO ALLO SCONTRO QUANDO HO NOTATO QUALCOSA DI STRANO.ERA INCAZZATO COME NON MAI CONTRO PETROLIA ETRURIA E IL SUO DEFENDER,PER VIA DELL'ISEE E DEGLI ESAMI OGNI TRE ANNI OPPURE TELE PAGHI.LI A' MANDATO TANTI ACCIDENTI CHE SE GLIENE ARRIVANO UN TERZO IN POCHI GIORNI SONO FRITTI.QUALCOSA COMINCIA A MUOVERSI .SALUTI.
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      ...ma che cazzo vi serve ancora, per capirlo???....
  • alessandro cimino 1 anno fa
    Maria Ele, soprannominata "la mia cara amica" dai banchieri e petrolieri, è una donna di qualità davvero eccezionali: strenuamente e lodevolmente impegnata a coprire le speculazioni finanziarie del padre banchiere e ad appoggiare quelle del fidanzato petroliere della Guidi, trova anche il tempo per coltivare il suo hobby personale, le Riforme Costituzionali, correggendo i grossolani errori allora commessi da Calamandrei e Dossetti
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Già il fatto che certi gaglioffi possano posare il culo sulle sedie che occupavano persone di ben altro spessore morale, mi fa girare le palle.....
  • Johnny Gaspari Utente certificato 1 anno fa
    Ve lo dice un cretino: Ma come non avete ancora capito perchè chiamano all'astenzione? Semplice. Perchè ci conteranno, ci peseranno, ci misureranno e ci riterranno mancanti. Ma quanti bei libri da controllare per i servizi. Con la scusa del terrorismo.
    • id &as Utente certificato 1 anno fa
      infatti portano Watson a Rho https://developer.ibm.com/answers/questions/16674/is-watson-applicable-in-investigative-analytics-solving-crimes.html
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 1 anno fa
      ma guarda che la differenza la faranno sempre le ARMI ... UN POPOLO ARMATO E NON DI MATITE AVRA' SEMPRE RAGIONE :D IN CULO AI QUESTURINI E CONTROLLORI DE STO KAZZO !1
    • Johnny Gaspari Utente certificato 1 anno fa
      e già
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      questo, è il Paese che vorrebbero.... https://www.youtube.com/watch?v=EfVomfyuq2w
  • bruno p. Utente certificato 1 anno fa
    DAVIDE E GOLIA Il partito democratico con a capo l'arroganza fatta persona ha cercato in tutti i modi di far perdere consensi al M5S. Prima hanno fantasticato su disaccordi interni del tutto inventati o su una improbabile scissione della base mai avvenuta,poi banalizzarono il movimento per la rendicontazione e gli scontrini delle spese dei deputati. In seguito fu la volta della procedura di espulsione dei voltagabbana e il M5S fu additato di fascismo.Ma l'apice degli attacchi è stato raggiunto nientepocodimenoche con la "gravissima" vicenda di Quarto. Li mentre ardeva ancora la vicenda di Mafia Capitale ed arrestavano un piddino al giorno beccato con le mani nella marmellata in qualche amministrazione, il M5S fu accusato di aver preso i voti della camorra per l'elezione del suo candidato che di conseguenza fu immediatamente espulso. Non sapendo più di cosa accusare il Movimento cercarono di coinvolgere il direttorio nella vicenda e poi cercarono di tirare per la giacca l'ex sindaco di Quarto credendo di poterlo usare come boomerang contro il M5S. Questi in confronto ai pentastellati sono dei professionisti è come la lotta di Davide contro Golia ma se la sono cercata. Soltanto un politicante anacronistico poteva pensare di utilizzare dei banali metodi di marketing per sconfiggere un movimento che è completamente avulso dal loro modo di fare. Non si piegano,non scendono a compromessi,non scambiano il loro voto con la poltrona,sono coerenti sui punti del loro programma e sopratutto sono connessi con la loro base. Questi hanno inguaiato intere popolazioni a vantaggio di petrolieri,costruttori,inquinatori,imprenditori senza scrupolo e volevano gettare fango sul M5S con la vicenda di Quarto. A Napoli si dice a "carne a sott e i maccarun a copp" per indicare un paradossale capovolgimento dei ruoli di fronte ad una verità oggettiva.
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Incredibile, davvero incredibile che un Paese intero possa essere asservito a simili stronzi: il fatto di possedere il controllo sui media, di usarli come megafono ogni qualvolta lo desiderino e con una sfrontatezza da far rabbrividire nel manipolare la verità, non può spiegare tutto il consenso di cui ancora gode la "cricca", se non col fatto che parte del Paese è colluso e complice della Casta; posso capire i pensionati rincoglioniti delle case di riposo facili a lasciarsi coglionare, i disgraziati dei quartieri ghetto che vendono il proprio voto per qualche pacco di pasta, ma cazzo, bisogna capire come sia possibile che uno che nessuno ha votato, uno che gronda di grossolana volgarità nel trattare questioni importanti per il Paese, non sia stato ancora costretto ad accomodarsi fuori dal Parlamento a calci nel sedere.......
  • DVB-T2 1 anno fa
    ... e che non vi venga voglia di protestare in pubblica piazza http://www.repubblica.it/tecnologia/sicurezza/2016/03/31/news/_ecco_come_controllo_le_masse_il_super_potere_dell_algoritmo-136630321/?ref=HRLV-9
  • DVB-T2 1 anno fa
    Off Topic Un'altra bella grattatina al fondo delle nostre tasche. http://www.repubblica.it/economia/2016/04/04/news/digitale_terrestre_tv-136903643/?ref=HRLV-4
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    ora su 8,1/2 ...una faccia da culo ...che si arrampica sugli specchi! Che schifo!
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      Yes ...Ser-pente! ^.^
    • FranK.Fo. 02 Utente certificato 1 anno fa
      Orfini ... I suppose ... The viscid man of the P.iD.occhio party ...
  • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
    ottimo l'intervento di Piernicola Pedicini , senza nulla togliere agli altri .. ha ben riportato come le Istituzioni Europee non sono altro che sedi distaccate delle lobbies e che nulla fanno per rispondere concretamente alle denunzie - istanze da loro avanzate #FuoriDallEuro moneta della finanza mafiosa - massonica
  • Eposmail. ,, Utente certificato 1 anno fa
    ..se son giusti i sondaggi di Mentana,..il pd cala poco..anzi caliamo più ....noi ? Motivo ? SEMPLICE ! PD = Partito Dei privilegi.
    • Eposmail. ,, Utente certificato 1 anno fa
      ..diciamo che finisce con qualcosa ....di rigido..dove non ti dico.
    • Paolo C. Utente certificato 1 anno fa
      Una doccia fredda. E noi con quella fesseria di Quarto abbiamo perso una valanga di voti. finché avranno la RAI a far propaganda la vedo dura. Esiste un mare di gente per cui il mondo comincia la Clerici continua con la d'Urso e finisce col TG1 delle 20.
  • FrancoMas 1 anno fa
    Condannati ex vertici di Total ma per il Bomba non cambia nulla, lui ama vivere coi mucchi selvaggi.
  • Patty Ghera Utente certificato 1 anno fa
    I cinque pensionati più ricchi d'Italia Il pensionato più fortunato d’Italia? Si chiama Mauro Sentinelli e ha un reddito mensile che nel 2013 ammontava a 91,337 euro al mese. Ingegnere elettronico della Telecom, Sentinelli ha visto anche aumentare le sue entrate da 9024 a 91.337 nei due anni precedenti. Il suo nome è nella lista stilata da Il Sole 24 Ore e rilanciata dal quotidiano Il Tempo in edicola oggi. Nessuna indicazione sul secondo più ricco, mentre al terzo posto, nella classifica c’è Mauro Gambaro: ex direttore generale di Interbanca e dell’Inter. La sua pensione? 52mila euro al mese. Al quarto posto Alberto De Petris, ex Infostrada ed ex Telecom, che incassa circa 51 mila euro di pensione al mese. Al quinto posto delle classifica dei super fortiuunati c’è il manager della componentistica elettronica e dei semiconduttori Germano Fanelli che incassa ogni mese poco meno di 51mila euro. La classifica continua ma non si hanno dati precisi. Spunta il nome di Vito Gamberale con una pensione poca sopra i 45mila euro al mese. http://www.liberoquotidiano.it/news/economia/11894719/pensioni-classifica-ricchi-asssegni-.html
  • Patty Ghera Utente certificato 1 anno fa
    Fermato perchè urina in strada. Immigrato prende a testata la polizia Il giovane ecuadoregno è stato bloccato dopo le segnalazione della residenti. Alla richeiesta dei docuementi ha aggredito più volte gli agenti http://www.ilgiornale.it/news/cronache/fermato-perch-urina-strada-immigrato-prende-testata-polizia-1242150.html
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 1 anno fa
      HA FATTO BENISSIMO .. TANTO PER QUELLO CHE VALGONO ' 'STI SBIRRI ... DIFENSORI DEI RENZUSCHINI E MAFIOSI DEL CAZZO ...
  • Patty Ghera Utente certificato 1 anno fa
    Nel pianeta Renzilandia gli illeciti sono leciti.
  • Clesippo Geganio Utente certificato 1 anno fa
    il bomba rivendica la correttezza dell'emendamento da lui voluto, non solo, asserisce con prosopopea che sbloccare opere pubbliche non è un reato! Le opere tempa rossa e total non sono pubbliche ma concessioni date ad aziende private su aree demaniali. quindi trattasi di abuso d'ufficio: art. 323 c.p., l’abuso d’ufficio si verifica quando il pubblico ufficiale o l’incaricato di pubblico servizio, “nello svolgimento delle funzioni o del servizio, in violazione di norme di legge o di regolamento, ovvero omettendo di astenersi in presenza di un interesse proprio o di un prossimo congiunto o negli altri casi prescritti, intenzionalmente procura a sé o ad altri un ingiusto vantaggio patrimoniale”.
  • Letizia lopez 1 anno fa
    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1315260058503652&id=100000590121780
  • Fabio T. Utente certificato 1 anno fa
    Aggiudicato per Maria petrolia Etruria . Mi pare un bel nome . Togliamo Elena che ricorda si qualcosa di omericamente attinente ma fin troppo pulito.
    • andrea a44 Utente certificato 1 anno fa
      ETRURIA PETROLIA MARIA TANTO SI CAPISCE LO STERZO.
    • Clesippo Geganio Utente certificato 1 anno fa
      approvo!
  • romano m. 1 anno fa
    appiccicato al lunotto posteriore della nostra auto, in un foglio formato A4 solo un grande SI
  • Canzio R. Utente certificato 1 anno fa
    Il problema N°1,di questi "maialoni", che provano a risolvere,come da consuetudine, con l'immancabile aiuto della loro informazione fascista,ora consiste, nell'insabbiare tutto,oscurare ogni cosa che si riferisca al petrolio,alle trivellazioni,alla guidi e soprattutto a etruria loschi.Questa maggioranza alla "verdini" lotterà con ogni mezzo(si sta gia vedendo),per non perdere ,tutti i "diritti acquisiti"della casta.Una eventuale caduta,o inciampo,per loro sarebbe un dramma..tanto da portare sicuramente a numerosi...suicidi.
  • Rosa 1 anno fa
    Perchè si è interrotto il video?
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      ops...ora ha ripreso!
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      Boh? C'è scritto riprende alle 21.00!
  • Luca M. Utente certificato 1 anno fa
    bravissimi e duri i nostri!!così si fa!!!p.s. perchè interrotto lo streaming?
  • Emanuela Riva 1 anno fa
    il video si è interrotto.........
  • anna q. Utente certificato 1 anno fa
    http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/2016/04/un-moderatore-troll-facciamoci-sentire.html lucani mandateli via, si fanno loro i soldi,a voi restano le malattie da inquinamento,lucani mandateli via sono solo criminali
  • Gino 1 anno fa
    Cari del Movimento, non offendetevi se vi definisco vere "bocche da fuoco"! Lo preferisco piuttosto che buttar giù il parlamento con cannoni veri! Vedremo...
  • Silvio . Utente certificato 1 anno fa
    E' l'ora! Si facciano da parte...per il bene dell'Italia. A quanti scandali dobbiamo ancora assistere? You must leave! W l'Italia! W il M5S!
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 1 anno fa
    Ma quale casa? Se il Bomba a casa non ci va neppure la domenica tanto e' impegnato a sparare cazzate in qualunque posto dove ci sia un microfono.
  • old dog 1 anno fa
    #ossentitequestasichebellapoi Il parolaio comincia a dare addosso ai magistrati quando lo assolvono x danno erariale "Lasciamo lavorare i magistrati" ora che arrivano a toccare il tempo al suo governo comincia ad agitarsi ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^ saluti ai monelli del blog
  • claudio g. Utente certificato 1 anno fa
    una dei "momenti" che ci hanno portato ai nostri guai odierni,notare la scritta in alto a fine video: https://www.youtube.com/watch?v=JL_HTATY8o4
    • FranK.Fo. 02 Utente certificato 1 anno fa
      L'anima deli mort ...cci sua ... Der monti, ovviamente!! ^_^
  • FranK.Fo. 02 Utente certificato 1 anno fa
    Un piccolo post sul post principale. Sono molto dispiaciutto che in questo paese si debba raggiungere un risultato giusto attraverso indagini giudiziarie. Comunque, per non incorrere in favole e storie d'altri tempi, definibili più come leggende, è il caso di fare i conti con la realtà. La realtà ci dice che i GIUSTI debbano sempre fare il lavoro pesante anche per i disonesti. Pertanto, in alto i cuori con la consapevolezza che quando andremo al governo del paese (NON AL POTERE ... al potere ci sono questi quattro rubbagalline quattro ...) ci sarà un lungo e duro lavoro da fare. Ricordo ancora il concetto espresso da Beppe Grillo relativamente la ricostruzione del concetto di COMUNITA' in Italia. Per ricostruire una COMUNITA' c'è bisogno che, almeno all'inizio, le genti GIUSTE si rimbocchino le loro maniche di camicia. Quando poi i risultati GIUSTI sranno sotto gli occhi di tutti e si vedrà la bontà di tale sistema, anche gli altri si uniranno ... Non foss'altro per imitazione ... Per la cultura GIUSTA, grazie alla quale anche il più tonto comprende quel che c'è da capire ... Ci vorrò molto tempo ... MA... In alto i cuori la strada intrapresa è quella buona. Una cosa su tutte. E CHE SE LA SCOLPISCANO NELLE MEMORIE I CIARLATANI. SI RIVUOLE INDIETRO L'ARGENTERIA DI FAMIGLIA!! COSTI QUEL CHE COSTI! Or ora Fico ha annunciato quanto segue: LORO NON SI ARRENDERANNO MAI ... NOI NEPPURE!!
  • vincenzodigiorgio 1 anno fa
    Meritano di andare a casa , certo ! Non escludiamo che possano avere i domiciliari.
  • bob 1 anno fa
    Boschi nuda.!! Boschi nuda nuda!! che spogliarello!!
    • old dog 1 anno fa
      e se fosse una delusione??
  • claudio g. Utente certificato 1 anno fa
    ci stanno svendendo passo dopo passo,e le teste di questa strategia sono chiaramente a bruxelles e dintorni,con la complicità di traditori italiani che cambiano a seconda dei governi.è una sorta di fascismo morbido e le sue armi sono l'euro, i trattati ue,l'immigrazione imposta da agenti esterni,la propaganda dei media(ci vuole più europa),la collaborazione inconsapevole degli italiani stessi che non riescono a vedere questo disegno concentrati come sono con casta ,evasione e corruzione,che sono si dannose,ma i cui danni sono briciole al confronto con il disegno stesso.
  • claudio g. Utente certificato 1 anno fa
    20 anni fa si sapeva già che aderire all'euro e a maastricht non sarebbe stata una bella mossa....... http://documentazione.altervista.org/appello_europa_1997.html https://www.youtube.com/watch?v=bxVG72PauQo
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus