FI, Berlusconi l'ha fatta e Berlusconi la distrugge

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
berlusconi_fi.jpg

Berlusconi ha fondato FI per salvare le sue aziende e ora lo sta distruggendo per lo stesso motivo. Il patto del Nazareno serve a evitare la messa in discussione del sistema radiotelevisivo che oggi favorisce Mediaset e ad ammorbidire le eventuali condanne nei processi che ancora lo attendono. Se poi ci fosse anche la grazia per mano di Napolitano sarebbe perfetto. Per ottenere questi obiettivi a Berlusconi di portare FI a percentuali da prefisso telefonico non gliene può fregare di meno, con buona pace di Brunetta e di Fitto. Publitalia e giustizia valgono qualunque legge elettorale.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Libero Papas 3 anni fa
    Mando il video di Ritsos (greco poeta della rivoluzione universitariacontro i collonelli 1974) Forza,per uscire dal euro!!!!!
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 3 anni fa
    Ma quanto costano le aziende di Berlusconi alla societa' italiana? Per quanti anni ancora la politica italiana dovra' essere condizionata dagli interessi di un singolo cittadino, per di piu' pregiudicato? Dei numerosi delitti commessi dallo scippatore Renzi, il piu' grave e' senza dubbio quello di aver scippato al popolo italiano la dignita' e la legalita', riabilitando Berlusconi e riciclandolo addirittura come legislatore costituzionale. Tanto vale allora eleggerlo presidente della Repubblica ( del malaffare) cosi' la grazia se la concede da solo.
    • Tony Falcone 3 anni fa
      Con tutti I corrotti che spuntano ogni giorno, non c'e` bisogno di lamentarsi.
  • Bob C. Utente certificato 3 anni fa
    Questo post lo rilancio perchè è lo scenario più plausibile: Quindi sarebbe legittimo pensare che il Patto del Nazareno comprenda la cessione degli elettori di FI al PD, ossia che quest'ultimo, con un premeditato e calcolato spostamento a Destra (come in effetti sta avvenendo) raccolga consensi presso l'elettore-tipo di Berlusconi. A sua volta gli elettori del PD che si sentissero ancora di sinistra sarebbero intercettati e riuniti, tutti o in parte, sotto un "nuovo" soggetto politico che potrebbe essere magari la Camusso, che col suo sindacato che fin'ora ha sempre assecondato ogni malefatta possibile, tutto ad un tratto ha avuto, guardacaso, un improvviso risveglio? O magari Landini? Ed anche Salvini? E , perchè no,a tutti e tre?... Incredibile! Ma ha senso. Ed il cerchio si chiuderebbe. Pazzesco. Paolo Lazzarin, 21013 Gallarate (Va) Grazie Paolo. Renzi è molto più furbo di quello che si crede.
    • Bob C. Utente certificato 3 anni fa
      Pino, Renzi punta proprio a quel blocco sociale che per 20 anni ha sostenuto il berlusca, anche a costo di perdere la parte a "sinistra" del pd.Gente che se la passa ancora benone nonostante la crisi e non voterà mai qualunque cambiamento "radicale". E' la nuova DC. Per il resto concordo con te.
    • PINO 3 anni fa
      E uno come Renzi, ex ciellino, accetterebbe 'sto miscuglio? Forse, ma sarebbe troppo pretendere di intercettare i voti di FI, quelli li assorbirebbero altri partiti quali FDI, NCD. Senza contare che parecchi andranno a spostarsi, perchè no, su M5S. Inoltre dovrebbe essere doveroso da parte del M5S andare a guardare alla grande massa di astensionisti (che s'avvicina paurosamente ad oltre il 50%) ed ai delusi PD, che sono molti... e poi occorre divulgare ancora di più i progetti ed i programmi alla grande massa di pensionati, che tra qualche anno, sovrasteranno quelli che lavorano (?)
  • Cuono F. Utente certificato 3 anni fa
    La vende, la regala, le dá fuoco, facesse come meglio crede ma facesse alla svelta a togliersi dai maroni.
  • speed king 3 anni fa
    Quindi risulta chiaro come mail il pd non abbia mai voluto fare una legge sul conflitto d'interessi: pd=pdl.
  • Hi Tech Utente certificato 3 anni fa
    Ma questo vecchio bastardo di berlusconne mi sa che non andrà mai in galera come quel mafioso assassino di andreotti
  • Stefano B. Utente certificato 3 anni fa
    Stanno implodendo giorno dopo giorno con i loro partiti e giornali finanziati con le nostre tasse. Dobbiamo solo accelerare la loro autodistruzione evitando di acquistare i loro prodotti e servizi, compresi quelli di banche e multinazionali collegate (cominciamo dall'elenco LuxLeaks dove non pagano tasse legalmente in Lussemburgo). Valutiamo bene dove spendiamo i nostri (pochi) euri rimasti in fondo se ci pensiamo votiamo ogni giorno, anche mille volte al giorno senza neanche bisogno di una legge elettorale. Siamo milioni, siamo OLTRE W M5S
  • Lorenzo M. Utente certificato 3 anni fa
    a me fa ridere chi definisce berlusconi come imprenditore. è più un concessore di posti di lavoro, cosa buona per carità, ma il vero fare impresa non può essere attribuito ad uno svezzato, nato e cresciuto con la mafia, educato a comunicare da personal coach che hanno tirato su anche i renzie e le wanna marchi, raccomandato, paraculato, facilitato da una vita dal sistema politico che gli ha finanziato, regalato, condonato, bloccato l'ingresso dei concorrenti e permesso di rincoglionire il popolo con palinsesti feccia a basso costo e informazione faziosa e fuorviante. questo non è fare impresa, paradossalmente marchionne è anni luce avanti: ha iniziato a fare impresa da quando se n'è andato, mentre i predecessori hanno fatto come il nano, raccomandati, finanziati e paraculati dallo stato da una vita. in questo paese non c' mai stato liberismo o liberalismo, solo caste medievali con la mani in pasta ovunque, che per decenni si sono alzate la mattina e hanno deviato la funzione dello stato dal fare gli interessi dei cittdini al fare i loro. i veri imprenditori coraggiosi, che lottano contro tutto e tutti quotidianamente ed hanno lo stato contro, sono i medi e piccoli. quelli sono eroi veri. poi c'è qualcuno che è diventato grande con le esportazioni, mettendosi in concorrenza diretta col mondo. tutti questi sono veri imprenditori, mica il nano mafioso.
  • Giovanni C. Utente certificato 3 anni fa
    Un conto sono i comuni ladri, un altro è Arsenio Lupin. Guardandolo da questo punto di vista potremmo anche dire senza tema di smentite che un conto sono i comuni cialtroni, un altro è Silvio Berlusconi. Nel suo campo ha sbaragliato tutti, persino Renzie il venditore di pentole e ciarpame e non è da tutti.
  • remo lambri 3 anni fa
    Ma chi se ne frega....Berlusconi , Renzi, sono solo burattini, fino a quando noi cittadini non scendiamo in strada con la polizia e i carabinieri tutti assieme come popolo non si conclude niente , anche cosi ne dubito oramai e nel DNA del italiano appena hai potere "inchiapetta" il prossimo.
  • Paolo Lazzarin Utente certificato 3 anni fa
    Quindi sarebbe legittimo pensare che il Patto del Nazareno comprenda la cessione degli elettori di FI al PD, ossia che quest'ultimo, con un premeditato e calcolato spostamento a Destra (come in effetti sta avvenendo) raccolga consensi presso l'elettore-tipo di Berlusconi. A sua volta gli elettori del PD che si sentissero ancora di sinistra sarebbero intercettati e riuniti, tutti o in parte, sotto un "nuovo" soggetto politico che potrebbe essere magari la Camusso, che col suo sindacato che fin'ora ha sempre assecondato ogni malefatta possibile, tutto ad un tratto ha avuto, guardacaso, un improvviso risveglio? O magari Landini? Ed anche Salvini? E , perchè no,a tutti e tre?... Incredibile! Ma ha senso. Ed il cerchio si chiuderebbe. Pazzesco.
    • Bob C. Utente certificato 3 anni fa
      Bravo,hai centrato in pieno. E' proprio quello che sta avvenendo.
  • Franco Mas 3 anni fa
    A Raffaè, Grillo non darà lavoro a 40.000 italiani perchè non diventerà primo ministro come il tuo amico, che di posti di lavoro ne aveva promessi un milione. Dagli il tuo voto, se lo merita.
  • DARIO P. Utente certificato 3 anni fa
    Salvini cerca alleati...pensiamoci!
  • Eriberto Genovese () Utente certificato 3 anni fa
    Ma va? e ci siete arrivati solo adesso?
  • old dog 3 anni fa
    Forse il condannato mira a diventar capo dello stato la tecnica sarebbe quella di avere l'appoggio del Pd e non è secondaria la richiesta della soglia di sbarramento al 3% xchè più partitini più è facile corromperli. Forse penso male ma a volte..... Saluti al blog ▌│█║▌║▌║ ɲ€$$µɲ ȼ๏ρ¥ ║▌║▌║█│▌
    • marcello acquaviva (giobbe - 1943) Utente certificato 3 anni fa
      Se dovessero eleggere il condannato, quale presidente della repubblica (delle BANANE), sta a significare che è quello che ci meritiamo!!! Non voglio credere che molti italiani siano diventati all'improvviso italioti a tale apice, da commettere una così grande putt...ta!!! Occorre combattere, ed anche molto, per evitare che si compiano simili disastri!!!
  • andrea u. Utente certificato 3 anni fa
    Chi e' il genio che ha scritto sto post ??? Bisogna essere degli intelligentoni per capire che Berlusconi si e' fuso col PD di Renzi e quindi che in questo caso il numero dei voti ne' relativo??? Qualcuno ricorda un certo Bettino Craxi che governo' 20 anni col 10 % dei voti ??? Qualcuno ce la fara' a capire che i due si sconfiggono solo dividendoli ??? Non capisco tutta sta' gioia...mah !!! Io mi sto stufando di sto' web inconcludente ed a volte puerile !!!
  • Paolo M5S Utente certificato 3 anni fa
    forza italia ormai è finita, hanno perso il 60% dei voti alle ultime elezioni. Da qui al 2018 è game over.
  • Raffaele Bene 3 anni fa
    Berlusconi? Ma avete sentito a kill strunz e Grillo , ieri cosa ha detto ? Non siamo in guerra con l Isi, ma con la bce!!! E voi ancora pensare a Berlusconi? Almeno Berlusconi ha creato un impero e dato lavoro a circa 40.000 italiani. Grillo chi cazz è?
    • guglielmo massa 3 anni fa
      grillo è quello che non fa patti con la mafia
    • old dog 3 anni fa
      e tu chi sei non riesci nemmeno a capire le responsabilità del condannato, oppure le capisci benissimo ma allora chi ca44o sei tu.
    • gianni belliato Utente certificato 3 anni fa
      ma ammazate
    • CARLO P. 3 anni fa
      èuno sporcoaffarista che in 20 si è fatto solo gli affari suoi e continuerà a farlo se la gente ignorante continuerà a votarlo. è un grande venditore (di fumo!!!) che abbindola alla pari di Renzi (80 euro), con promesse che poi non riesce a mantenere (ad esempio vedasi IMU)
    • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
      ha dato lavoro a 40.000 italiani e ha fatto fallire mezza italia con le sue bravate insieme agli amici del pd,stai sereno.
  • Umberto L. Utente certificato 3 anni fa
    Paradossalmente Berlusconi è l'unico che potrebbe davvero fare la differenza per il bene del Paese... almeno con il potere mediatico che ha... E INVECE... è un criminale...
  • giampiero t. Utente certificato 3 anni fa
    E' certamente così!
  • alvise fossa 3 anni fa
    DI FORZA ITALIA ,AL CAVALIERE NON GLIENE IMPORTA UN FICCO SECCO E L'ENNESIAMO PARTITO AD CAVALIERE,IL QUALE NE' FA' QUELLO CHE VUOLE
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus