Con il nuovo anno aumentano i pedaggi autostradali

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
aumento_pedaggi.jpg

L'aumento medio per l'intera rete autostradale sarà dell'1,32%, ma per alcune autostrade si arriverà a pagare l'1,5% in più.

"Ci risiamo. Anche per quest’anno il Governo, approfittando delle feste natalizie e del momento di distrazione generale, tartassa i cittadini con l’ennesimo rincaro dei pedaggi autostradali, aumenti che scatteranno dal 1 gennaio 2015. Il Veneto è una delle Regioni più colpite dagli aumenti sulle tariffe autostradali, anche a causa dell’assenza di un efficiente sistema integrato di trasporto pubblico locale che eviterebbe ai veneti di spostarsi con le auto private. E invece, proprio come aveva fatto Galan, anche Zaia ha puntato tutto sull’asfalto e sulle grandi opere piuttosto che sviluppare in Veneto una mobilità sostenibile ed integrata che ad oggi soffre della assenza di adeguati stanziamenti, con gravi responsabilità della Regione. E questo è il risultato che peserà sulle tasche delle famiglie. Un bel regalo davvero da parte del Governo e delle concessionarie autostradali!" Arianna Spessotto

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Notizie informatica Utente certificato 3 anni fa
    Quando arriverà il giorno che questi criminali andranno tutti in galera? Sogno di vederli tutti dietro alle sbarre. Propongo l'organizzazione di gite turistiche per andare a sputargli in faccia e per riempirli di ingiurie.
  • Renè1 b. Utente certificato 3 anni fa
    I concessionari fanno soldi con i beni dello stato perchè sono dei politici e dei loro amici. La tratta padova venezia ha un dirigente per km. da mantenere che non costa certo 900 euro al mese, probabile costi al km 900 euro.
  • Pantomima Rossa Utente certificato 3 anni fa
    Nel tratto che faccio spesso il prezzo è passato dal 4,60 al 4,70 con un rincaro di oltre il 2% altro che il tasso d'inflazione. IL gioco è di pesare di più nel rincaro le tratte più frequentate. Così il mix è favorevole al concessionario che riesce a spuntare un rincaro superiore nel totale a quello del tasso d'inflazione tanto sbandierato.
  • Roberto C. Utente certificato 3 anni fa
    E cosa ti aspetti dal capobanda della banda degli indagati ?
  • alvise fossa 3 anni fa
    con renzi piu0 tasse per tutti
  • alfonsina p. Utente certificato 3 anni fa
    Hanno aumentato solo il pedaggio autostradale? E degli altri aumenti, nessuno se ne è accorto? Nessuno si è accorto (specialmente quelli del pd) che quel "BOTULINO", per dare 80 euro ad una fetta di popolazione (che non ne aveva affatto bisogno, che, però, portava voti), ha tassato tutti gli altri, anche i più indigenti, aumentando di tutto. APRITE GLI OCCHI PIDDINI, PERCHÉ SIETE COMPLICI DELLO SFACELO DELL'ITALIA E, UN DOMANI, NON VE LO PERDONERANNO NEANCHE I VOSTRI FIGLI.
  • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
    Ot from Abruzzo https://www.youtube.com/watch?v=fBpeV6mHdF8
  • giancarlo zanaga Utente certificato 3 anni fa
    le persone ormai non si rendono conto di cosa sta accadendo fino che hanno dei soldi in tasca e il bello che se ne accorgeranno quando e troppo tardi e che le tasche sono vuote dopo aver lavorato per anni e ti vedi portare via tutto unica cosa che faccio e di trasferirmi e di dimenticare l'italia L'italia si sta sbricciolando un po alla volta senza accorgersi di nulla
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 3 anni fa
    Azzzzzz ma questo è il nuovo di Renzi !? Capisc'a me
  • Andrea Zanella Utente certificato 3 anni fa
    Evviva! Più tasse per noi!
  • angelo 3 anni fa
    la cosa assurda e' che questi "concessionari" fanno i soldi a vagonate con i beni dello stato. Li hanno avuti gratis , grazie a prodi, con un giochino tutto italiano : si sono fatti dare i beni , con quelli a garanzia hanno avuto i soldi dalle banche e con queli hanno pagato la concessione. La domanda e' : perche' per fare i soldi a vagonate non si teneva tutto lo stato e con quello diminuiva il deficit? risposta : perche' tutto quello che tocca lo stato italiano diventa merda , avrebbero assunto 100000 consulenti strapagati per farsi dire che l'asfalto e' grigio , avrebbero messo il trota ad amministratore delegato a maroni a progettista e sarebbe finito tutto come sempre , una torta da spartirsi per i politici. questo e' il male dell'italia e le autostrade sono l'esempio piu' eclatante
    • nicola porcu Utente certificato 3 anni fa
      IO SONO ANDATO A TROVARE MIA MADRE ED HO SPESO 22,20 ALL'USCITA MENTRE PAGHERO' 22,90 AL RITORNO. DIFFERENZA = 0,70 E QUESTO CORRISPONDE A PIU' DEL 3%...
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus