Con il nuovo anno aumentano i pedaggi autostradali

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
aumento_pedaggi.jpg

L'aumento medio per l'intera rete autostradale sarà dell'1,32%, ma per alcune autostrade si arriverà a pagare l'1,5% in più.

"Ci risiamo. Anche per quest’anno il Governo, approfittando delle feste natalizie e del momento di distrazione generale, tartassa i cittadini con l’ennesimo rincaro dei pedaggi autostradali, aumenti che scatteranno dal 1 gennaio 2015. Il Veneto è una delle Regioni più colpite dagli aumenti sulle tariffe autostradali, anche a causa dell’assenza di un efficiente sistema integrato di trasporto pubblico locale che eviterebbe ai veneti di spostarsi con le auto private. E invece, proprio come aveva fatto Galan, anche Zaia ha puntato tutto sull’asfalto e sulle grandi opere piuttosto che sviluppare in Veneto una mobilità sostenibile ed integrata che ad oggi soffre della assenza di adeguati stanziamenti, con gravi responsabilità della Regione. E questo è il risultato che peserà sulle tasche delle famiglie. Un bel regalo davvero da parte del Governo e delle concessionarie autostradali!" Arianna Spessotto

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus