Beppe Grillo a Paderno Dugnano per fermare il mostro

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
fermiamo_mostro.jpg

Domani domenica 29 settembre sarò alle 14 a Paderno Dugnano (via Argentina, angolo via Comasina - Villaggio Ambrosiano) per partecipare alla manifestazione dei cittadini contro il progetto della "riqualificazione" della Strada Provinciale Rho - Monza che prevede la costruzione di 14 corsie a cielo aperto in zona residenziale. Da cinque anni i cittadini lottano e portano avanti iniziative che sono riuscite a far rallentare e rinviare l'inizio dei lavori di un progetto largamente contestato. Il mostro va fermato per la tutela del territorio e per il rispetto della salute dei cittadini, dei loro figli e delle future generazioni. Fermiamo il mostro. Tutti insieme. Vi aspetto!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Marcella . Utente certificato 4 anni fa
    Ecco, bravo, occupati di problemi concreti e lascia perdere la Boldrini. Mi meraviglio di te, ma che stai passando con quello di Arcore? Dio, Patria, Famiglia?
  • CLAUDIO 4 anni fa
    Muble..muble..muble... La regione lombardia è governata dal cdx La provincia di Milano e anche quella di Monza è governata dal cdx Il comune di Paderno dugnano è governato dal cdx Il comune di Novate Milanese è governato dal csx Il comune di Bollate è governato dal cdx. Che dire, i partiti premiati dai cittadini con il loro voto, ora sono incapaci di fare il loro interesse. La prossima volta votate 5 stelle
  • Francesco Fiume 4 anni fa
    Risolvere il problema della viabilità nelle grandi città è possibile ed è anche in modo ECO Premesso che : - Le linee dei mezzi pubblici (soprattutto metro/treno) tendono ad essere concentriche, rendendo così gli spostamenti nei quartieri limitrofi un vero e proprio "viaggio" - i mezzi pubblici sono lenti, non posso essere più lenti delle auto - i mezzi pubblici devono essere frequenti ( e possibilmente efficienti ) Per risolvere il problema del traffico e inquinamento, in un colpo solo, nelle grandi città si possono realizzare linee di mini metro come quelle di Perugia sulle grandi arterie stradali (tipo tangenziali di Milano, GRA di Roma e strade principali che conducono al centro o verso le altre metro). Oppure sulle grandi autostrade, come: A4 (Monza - rho) o la Napoli Salerno, ecc Queste linee non avrebbero i costi enormi visto che non ci sono gallerie/scavi (eccetto la Na-Sa). L'impatto ambientale minimo, visto che si realizzerebbe interamente sulla sede stradale ad altezza minima consentita (che se non erro è 3m). Il costo sarebbe solo nel rifacimento dei ponti, che, se correttamente ridisegnati possono diventare le mini stazioni. Treno ||| -------||| ||| Auto ||| -------|||
  • Maria Angela Berchi Utente certificato 4 anni fa
    Dobbiamo tutti lavorare di più perchè il M5S trionfi e con lui noi tutti persone oneste e laboriose non c'è altra strada che la vittoria se vogliamo salvarci. Grazie Beppe tieni duro!
  • Vittorio Reho 4 anni fa
    SAREI UN CRETINO? BEPPE, ASCOLTA QUELLO CHE NON TI DIRANNO! LO SPARTITO E' CAMBIATO ED I MUSICISTI NON SONO PIU' GLI STESSI. SAREBBE OPPORTUNO ASCOLTARE L'INNOMINATO DIRETTORE D'ORCHESTA. I rimanenti dei 163 parlamentari M5S hanno dimostrato di non essere né coesi né coerenti. Molti erano con le valigie pronte a prendere il volo ed ora staranno pensando:" Se con appoggiamo un governo qualsiasi, ce ne dovremo tornare a casa: saremo nuovamente candidati? quando mai riusciremo ad ottenere il 25% dopo le figuracce che abbiamo fatto a livello nazionale?". Resterebbero i più fedeli, ma stanno riflettendo, sapendo benissimo come stanno realmente le cose sul territorio:" Riusciremo a superare la soglia di sbarramento andando a votare subito? Tolti i primi, con questa legge elettorale, quanti di noi potrebbero essere eletti? Un senatore ed un paio di deputati per Regione, ammesso di superare lo sbarramento. Ma chi sarà il primo nelle liste al Senato ed i primi alla Camera?" Conosco benissimo le prime ed anche le ultime dichiarazioni di Grillo: il "tutti a casa ed elezioni subito", ma realmente è ciò che vogliono TUTTI i 163 parlamentari M5S in questo momento? Verranno sfiduciati da Grillo e dagli attivisti puri, ma quanti ne sono rimasti a parte quelli che frequentano questa "casa"? Finalmente i tre quarti dei 163 eletti M5S avranno l'alibi per continuare a beccarsi, per almeno altri 4 anni, l'osso con tutta la ciccia, senza dare conto a nessuno. Non frequento soltanto il mondo virtuale e nemmeno mi limito ad osservare la realtà restringendola al mio paesello, ma vivo quello della mia Regione e di moltissime altre. Il sogno potrebbe essere non finito, se si resta in piedi e s'inizia, da subito, ad organizzarsi REALMENTE sul territorio, attenendosi al programma della REALE Associazione "MoVimento 5 Stelle", con Beppe Grillo presidente. Potrei avere una visione vista col binocolo messo al contrario, ma Cassandra non si sbaglia.
  • Roberto M. Utente certificato 4 anni fa
    l'investimento giusto non è l'aumento delle corsie fuori o sotto terra, ma nel trasporto pubblico, al posto di investire in un opera simile sarebbe meglio cominciare a portare avanti un progetto che se ne parlava già 20 anni fà.......... la metrò che male che vada quando sono troppo piene aumenti le carrozze e le corse......... diversamente dopo aver fatto la 3°....4°......corsia.....tra 10 anni cosa facciamo? allarghiamo di nuovo???? facciamo un autostrada a castello??? finiamola con la vecchia politica! è ora di CAMBIARE!!!!
  • gianni f. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe ce qualche canale in strimming do ve vedrti????
  • andrea ripamonti 4 anni fa
    Buonasera. Sono quasi sempre stato daccordo con tutto quello che qui viene scritto ma in questo caso credo che debba essere chiarito che le 14 corsie sono una balla clamorosa . Chi come me conosce la zona sa benissimo che un conto è pianificare un raccordo tra la tangenziale nord e la bollate rho interrato che mi trova molto favorevole, un altro è fermare l'allargamento della statale milano meda i cui tempi di percorrenza hanno raggiunto livelli a dir poco imbarazzanti. Le due opere sono distinte e separate e non devono essere identificate come una sola opera. La statale milano meda deve essere allargata a 3 corsie e il raccordo tra la tangenziale nord e la bollate rho puo' anche non essere interrato perchè non è nulla di drammatico Ci sono dei grossi problemi di viabilità in questa zona e altrettanti allo svincolo di Cormano , concepito 50 anni fa quando sulle starde c'era un decimo dei veicoli attualmente in circolazione. Meglio un ponte e una statale a 3 corsie piuttosto che fare un'ora e mezza in coda tra prima e seconda con un impatto in termini di emissioni ben piu' oneroso di uno scorrimento veloce fatto con un ponte . Per farla breve secondo me in Italia tutti vogliono il cellulare ma nessuno vuole le antenne. E allora cosa facciamo? andiamo a telefonare col telefono a gettoni ?
    • enrico g. Utente certificato 4 anni fa
      Cosa servono 3 corsie sulla Milano Meda tra Paderno e Cormano quando poi arrivi a Bruzzano e, tra l'entrata per l'autostrada poco prima, il semaforo a Niguarda e l'imbuto che si crea all'entrata in Milano, rimarresti in coda comunque? La soluzione è potenziare i mezzi pubblici, le corse di trenord verso Milano, non allargare le strade per un paio di Km e dire che si è fatto qualcosa
  • cristiano rocchi Utente certificato 4 anni fa
    attenzione ragazzi non facciamo barricate i nostri elettori potrebbero scappare di nuovo non mostriamoci rigidi duri e puri ma siamo fedeli al programma e alle idee. il gioco dei media adesso è quello di dipingerci come intransigenti quelli che dicono no a tutto senza muovere un dito la solita retorica del disfattismo. CONTINUIAMO AD ESSERE PORPOSITIVI AD FARE PROPOSTE
  • Mario Valente Valente Utente certificato 4 anni fa
    Come M5S pensa di contribuire ad uscire bene da questa crisi del governo in carica? Proposta: il M5S potrebbe dare il suo appoggio esterno al governo Letta a condizione che: 1. il governo abolisca subito il finanziamento pubblico ai partiti, 2. abolisca con decreto l'istituto delle Province, fatta salva la conseguente revisione dell'art. della Costituzione, 3. metta subito in votazione la nuova legge elettorale; 4. vincoli il Parlamento a discutere entro tempi stabiliti le proposte di legge presentate da almeno 50.000 elettori; 5. venga garantito il nuovo governo di "scopo" con la nomina dell'ex pres.te della Consulta, Gustavo Zagrebelski a Vice Presidente del Consiglio.
    • angela p. Utente certificato 4 anni fa
      si, peccato che lei viva a fantaislandia! se crede che rispetteranno uno solo di punti.....che sono gli stessi proclamati da letta a inizio mandato. Auguri per la tua fede nel pd
  • Riccardo V. Utente certificato 4 anni fa
    Un mostro, caro Beppe, è crollato pochi minuti fa. Con le dimissioni dei ministri del pdl si accelera verso le elezioni. A mio parere però bisogna fare subito una cosa: chiedere immediatamente le dimissioni del presidente della Repubblica. La responsabilità di aver fatto perdere 6 mesi al paese è soltanto sua. Come fidarsi di un pregiudicato. Ora se nel pd resta un ultimo alito di vita voti con noi "il nostro presidente della repubblica "
    • lena o. Utente certificato 4 anni fa
      Il Presidente della Repubblica non doveva neppure essere rieletto. Quanti scheletri avrà anche lui nell'armadio e deve proteggerli per non farli uscire? Si è venduto come un sostenitore di un governo di larghe intese e poi si è defilato. Ogni tanto legge un foglio ma morire che dica a "questi" dò le dimissioni perchè non state facendo nulla di utile per il "popolo" ma curate solo i vostri interessi. Ma non si sono già arricchiti abbastanza? Di tutto parlano tranne che di un taglio/taglio alla spesa pubblica che sanerebbe molti disavanzi. E' assurdo che ogni mese tocca a noi, poveri pensionati, dare a loro i soldi per lo stipendio....e che stipendio? a noi le briciole...e tra un pò non ci saranno più neanche quelle! ma in che mondo vivono ? ma non si vergognano ?
  • Pierolivo Lunardelli 4 anni fa
    Buongiorno Beppe, sono d'accordo con chi dice che è un opera inutile, ma...non sono d'accordo con l'inutilità dell'opera! Il "controtuttismo" (...il vecchio partigianesimo di seconda fila, che blocca tutto e non propone niente) é lo sport preferito degli italiani che credono di essere intelligenti solo perché sono consapevoli di avere il dono della parola e che nessuno li punirà severamente per aver parlato... Purtroppo l'ignoranza nel nostro paese regna sovrana... Dato che siamo incompetenti, perché non impariamo da chi, all'estero (fuori dalle piccole mura fortificate della nostra "confort zone") già sa fare queste cose e ci aggiungiamo l'unica grande risorsa disponibile ai VECCHI INDUSTRIALI DI INIZIO SECOLO? L'inventiva!!!! Così, realizzata con competenza e trasparenza, valutata con merito e risposta a requisiti e contingenze, l'opera non sarà inutile. Se verrà pensata e realizzata da gente che "...non riesce ad immaginare un mondo diverso da quello in cui è cresciuto..." allora si che è un danno, un'opera inutile...
    • Marco Sette 4 anni fa
      in risposta a Pierolivo: credo che il tuo commento meriti una precisazione, il comitato non è contro a priori della costruzione della nuova rho monza, bensì il nome stesso del gruppo recita "comitato cittadino per l'interramento della rho monza", ne chiedono appunto l'interramento, avendo proposto per anni misure alternative di costruzione e rispondendo alle obiezioni della serravalle sull'aumento del costo di produzione (obiezione tralaltro ridicola visti i costi enormemente oltre quelli preventivati che ha ogni singolo appalto per la costruzione/riqualificazioni di qualsivoglia infrastruttura) con analisi tecniche di chi è del mestiere. nonostante la protesta estremamente costruttiva praticata negli anni dal comitato, per ciechi interessi particolari di guadagno su appalti e subappalti, sono rimasti assolutamente inascoltati, oltre che essere presi in giro dal consiglio provinciale e regionale milanese e lombardo con firme all'unanimità di mozioni contro l'attuale gestione della riqualificazione. la maggior parte di queste persone sono gente che non ha mai protestato, nella vita ha saputo solo lavorare per guadagnarsi in 40 anni questi 80 mq. di casetta che ora rischiano di rendere inabitabile.
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Oh letto che non vogliono bandiere Ma beppe e una mia bandiera e il mio porta voce o c'è o non c'è
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Beppe mettiti la giacca e gravata il re ha perso La partita della vita Dimissioni del re e governo nostro di minoranza
  • alfonsina p. Utente certificato 4 anni fa
    Quando qualcuno pensa solo ai suoi bisogni personali e non a quelli collettivi,non si può definire un sostenitore dei 5s.Se non riusciamo a capire che tutto l'inquinamento (dell'aria, del terreno,del mare etc .) ,lo subiamo tutti, soprattutto i nostri figli,non arriveremo da nessuna parte.Purtroppo aveva ragione Cavour(credo che fosse lui),quando disse: fatta l'Iitalia,bisogna fare gli Iitaliani.Ammazza quanto ci vuole per fare questi c.di Italiani.SVEGLIA SU.
  • stefano pedata 4 anni fa
    ho vissuto per 15 anni a Paderno D. non voglio che diventi una los angeles dei poveri,investiamo in mezzi pubblici,treni e tram,non ci serve un autostrada ma scuole,servizi,centri culturali ,ospedali al servizio dei cittadini.domani saro' presente!
  • Giovanni faillaci 4 anni fa
    Chiedo a tutti i coglioni/e troll e altri merdosi vari, come si può criticare un uomo che senza alcun fine si impegna insieme ad altri uomini e donne per giuste cause! Beppe non sei solo.
  • pio m. Utente certificato 4 anni fa
    Salve a tutti volevo un aiuto da parte Vostra io Sinceramente ho capito che con questo Stato non ce nulla da fare ,rinuncio a tutto, Noi siamo Una Micro azienda a Conduzione Famigliare stiamo cercando uno stato dove ci possa accogliere e iniziare una Nuova Vita. E inutile a andare a specificare i Motivi, Spero che qualcuno possa leggere questo messagio e darmi un Cosiglio o una mano Grazie
    • gennaro amiranda Utente certificato 4 anni fa
      Ciao, non so se hai ricevuto le risposte che cerchi. Mi da tristezza la tua disperazione,ma non ho il coraggio di dirti di restare qui. Quello che mi sento di dirti e' che tutto questo finirà e avremo il cambiamento che chiediamo,quando non lo so.
    • lorenzo pisa 4 anni fa
      Di Paesi potenzialmente disponibili ad accogliere aziende grandi o anche piccole italiane ce ne sono diversi, dipende da quale attività andrà a svolgere ed anche da altre aspettative che ha infatti è ovvio che ci dovrà anche vivere e quindi convivere con le persone che già ci abitano, inoltre bisogna considerare anche le infrastrutture ed i servizi pubblici e sociali, è inutile a mio avviso andare a far vita da "nababbi" in paesi poveri dove non trovi scuole , ospedali ecc. poiché appena hai bisogno sei spacciato. In pratica o si emigra verso Paesi come la Germania e l'Inghilterra ed allora anche la qualità dei servizi è alta, oppure ci si accontenta di paesi più poveri ma in quei luoghi penso che bisogni davvero rimboccarsi le maniche! Ed anche più che in Italia... Con una grande differenza però! E cioè se in quel paese la politica è efficiente è c'è rispetto per chi lavora sarà un paese destinato a crescere. In Italia con questo non c'è e se ne pagano le conseguenze.
  • Salvatore F 4 anni fa
    Ricordo a tutti che la presenza è più che gradita, ma NON É UNA MANIFESTAZIONE POLITICA DEL M5S!!!!! Abbiate rispetto dei CITTADINI che da ANNI lottano, SENZA BANDIERE, DA DESTRA A SINISTRA, contro questo Mostro. Grazie. LE BANDIERE NON SONO GRADITE. LA PRESENZA E IL SOSTEGNO Sì, COME IL PANE!
    • GIUSEPPE SPEDICATO Utente certificato 4 anni fa
      Salvatore convinciti e rilassati. Ammetti a te stesso che sei un grillino.
    • GIUSEPPE SPEDICATO Utente certificato 4 anni fa
      Il M5S è fatto da cittadini, come non si può aver rispetto dei CITTADINI.
    • riccardo agostino 4 anni fa
      Infatti il movimento 5 stelle NON é UN PARTITO , resto sempre deluso quando ancora la gente non vede la differenza ...
  • antonio deluca 4 anni fa
    sono ignorante non capisco niente....hanno detto che toglievano ici hanno messo l'imu . toglievano l'imu hanno messo la tares si deve aumentare l'iva perche' non ci sono soldi ,ma anzicche' vendere alitalia e telecom perche'non legalizzano la prostituzione (come succede in mezza europa )cosi'si risolve anche un problema di un nostro amico italiano
  • conci andrea Utente certificato 4 anni fa
    beppe sei il genio del nuovo millennio, intelligente , anche furbo ,molto avanti . ho seguito il movimento e ne sono più che soddisfatto . hai fatto bene ha tenere il comando da padrone perche sabevi e tutte le persone intelligenti all interno del movimento lo capivano . sono bravi sono colti , ora possono camminare a testa alta , non sono riusciti a distruggerli . ma il tuo lavoro non finirà mai , sarà diverso . grazie e non mollare . se ancora pensano che un comico sia il nulla ,non hanno capito che per fare una professione come tua si deve essere intelligente , molto intelligente . ciao
  • Paolo A. Utente certificato 4 anni fa
    grazie Beppe per la presenza. Presente. con stima.
  • Roberto Fraccola 4 anni fa
    Vivo a pochi metri da quella maledetta strada. La puzza dei gas di scsrico sveglia il quartire alle 6 della mattina. Alle 7 ogni santo giorno passa una ambulabza a sirene al max volume. Dalla 10 torna un po di pace ma poi tutto rimvomincia giá dalle 16.
  • Monica C. Utente certificato 4 anni fa
    Presente !
  • walter messa 4 anni fa
    eccezzionali, ho una proposta per tutti noi del m5s , cominciamo con qualche offerta libera a raggiungimento di mandare questo video in tv come spot pubblicitario , nessuno potra contraddirlo e tagliarlo, vediamo poi il parere degl'italioti inconsapevoli. grazie a tutti i nostri ONOREVOLI ragazzi in parlamento.
  • alvise fossa 4 anni fa
    CIAO BEPPE, SIAMO CON TE',NON MOALLAREE NON MOLLIAMO TUTTI,AVANTI COSI' ALVISE
  • Nicola Sesto 4 anni fa
    Caro Beppe, sono oramai senza lavoro da quasi 2 anni e mezzo, e ogni qualvolta sento sulle politiche del lavoro si parla sempre e soltanto di politiche giovanili, no che abbia qualcosa contro i giovani, ma dico io, politiche per i giovani che vanno dai 16 anni. Non credo sia normale pretendere e che possa un ragazzo di 16 anni, avere il peso addosso di mantenere una famiglia con un padre ed una madre over 50 che non hanno un lavoro.E' normale tutto questo? non è più giusto dare l'obbligo scolastico fino al diploma di maturità, e permetter i genitori di poterlo fare studiare? Io sono separato ed ho un figlio, e vivo , anzi sopravvivo grazie all'aiuto dei miei cognati che mi hanno dato la possibilità di avere un letto e da mangiare. e mi devo anche ritenere fortunato, altrimenti starei a mendicare per le strade. Sapessi quante volte il pensiero di farla finita è balenato nella mia testa, ma non voglio darla vinta a loro. Credo fortemente nel movimento e spero che a breve si riuscirà a mandare tutta sta gentaglia a casa. Basta non se ne può più devono andare a lavorare! Ti prego parla degli over 50 stiamo in una situazione di mmerda, e credo tu sappia bene di cosa sto parlando. Un abbraccio e che vengano giorni migliori. Nicola
    • mattia boi 4 anni fa
      secondoo mee. siamo noi giovani il futuro e i vecchi che se ne vanno in pensione e l'ora dei giovani ....
    • cesare r. Utente certificato 4 anni fa
      Hai tutta la mia solidarietà! Il dramma è il futuro dei giovani ma ormai troppe famiglie, donne e uomini hanno perduto il lavoro ad una età in cui è quasi impossibile riciclarsi. Bisogna fare di tutto per aiutare queste famiglie ed i loro figli a studiare!
    • pierangelo z. Utente certificato 4 anni fa
      condivido.....io ho 49 anni sono stata licenziata 3 anni fa ...sono in causa da tre anni ho un mutuo da pagare di 700 euro il mio compagno ne porta a casa 1100 siamo al verde ,lavoro non se ne trova pur avendo finito da più di 6 mesi con successo un corso O.S.A e O.S.S ma non si trova niente c'è crisi !!!! cosa dovrei fare? rubare non posso sono troppo onesta per farlo!!!...suicidarmi?....sono troppo grata alla vita....mi siete rimasti solo voi del M5 stelle ...sono avvilita e senza speranza ma vorrei solo che negli anni futuri nessuno si possa trovare in questa situazione ....perdere la propria dignità per colpa degli altri è la cosa peggiore
  • graziano . Utente certificato 4 anni fa
    quando non vogliamo infrastrutture in sintonia con le necessita, dovremmo dare il buon esempio e viaggiare in bici, meglio a piedi scalzi cosi evitiamo anche di conciare le pelli e non inquiniamo, non possiamo sempre dire no ha tutto ma cerchiamo che le cose vengano fatte nel migliore dei modi senza intrallazzi e ruberie
  • Dario Giovanni Giussani Utente certificato 4 anni fa
    è l'ennesima cementificazione inutile, dispendiosa e dannosa per il territorio e per i cittadini. Grazie a Beppe e a quelli che stanno contrastando questo scempio.
  • silvano sussi 4 anni fa
    Sono tutti lavori commissionati dalla N'drangheta !!!
  • Gianfranco 4 anni fa
    Io ci passo tutti i giorni per lavoro, e quelle strade sono dell'anteguerra. Necessitano di questi lavori. Io voto 5 stelle, ma non per questo devo essere sempre in sintonia con i programmi. Ok non si vuole questo progetto, e la controproposta qual'é? Non ditemi "si potenzino i mezzi pubblici", in quanto io in auto ci lavoro(rappresentante) e non potrei prenderli(e come me migliaia di altre persone).
    • Gianfranco 4 anni fa
      Ok, non sapevo dell'interramento ;) Ovviamente favorevole!!!
    • Andrea Barison 4 anni fa
      Sono del Comitato di Paderno Dugnano che si batte contro questo mostro. Noi da ben cinque anni stiamo proponendo di realizzare un'opera alternativa a quella voluta da Serravalle, Provincia e Regione. Noi chiediamo che l'opera si faccia in interramento per non sacrificare a vivere i residenti tra smog e rumore e liberare il territorio dalle statali che attraversano la città. Al loro posto abbiamo proposto un progetto che comprendesse la riqualifica del territorio con la creazione di un parco e pannelli fotovoltaici. Serravalle (concessionaria dell'opera) non contesta la realizzabilità dell'opera ma solo probabili extracosti e i tempi di realizzazione. Anche su questi punti siamo riusciti a smentirli e a metterli in difficoltà. per informazioni http://interramento.padernesi.com/joomla/ grazie Andrea Barison
    • giovanni piapi 4 anni fa
      La contro posta è farla interrata! Siamo consapevoli della necessità dell'opera, è per questo che i comitati dei cittadini e poi le amministrazioni hanno progettato GRATUITAMENTE un'alternativa sostenibile
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      se ti informi trovi le proposte del M5S a riguardo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Davide.R 4 anni fa
      Ecco le soluzioni proposte (prevedono entrambe l'interramento): http://interramento.padernesi.com/joomla/index.php/i-progetti-interrati
    • Dario Giovanni Giussani Utente certificato 4 anni fa
      Anche io ci passo spesso e conosco la strada, basterebbero dei piccoli/medio interventi mirati in alcuni tratti per renderla più funzionale, non certo una colata di asfalto.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    Grazie Beppe per il tuo impegno incredibileeee!!!trasmettete in streaming se potete!!!!!ti abbraccio beppone!!!
    • roberto b. Utente certificato 4 anni fa
      Streaming? Ma da RHO sono 10km al massimo! Togli il c...o da questo maledetto computer e vieni con noi da Beppe!
    • Monica C. Utente certificato 4 anni fa
      ciao Luca ...dai vieni, io ci sarò anche se ho la febbre .. fammi sapere
    • Johnny Gaspari Utente certificato 4 anni fa
      Streaming? Ma tu non sei di Rho? Non sta da quelle parti?
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus