Firme false: a Verona ci sono Lega NCD e FI

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di MoVimento 5 Stelle

C’è il Partito democratico, c’è la Lega Nord, c’è Forza Italia e c’è il Nuovo Centrodestra. Non manca nessuno nello scandalo firme false che ha colpito, a macchia di leopardo, gran parte della provincia di Verona. Con una differenza, rispetto al caso di Palermo, per il quale la stampa ha fatto pelo e contropelo: il Movimento 5 Stelle non ne è coinvolto, anzi, sono stati alcuni attivisti pentastellati a denunciare il tutto, in qualche caso ricevendo come ringraziamento, qualche spintone e qualche minaccia velata. E nessuno, o quasi, ne sta parlando.

Hanno patteggiato sindaci di importanti centri come San Bonifacio (Giampaolo Provoli) e Pescantina (Luigi Cadura), di altri paesi della provincia come Pressana (Stefano Marzotto), esponenti politici di rilievo, come un assessore del comune di Verona (Alberto Bozza) e un ex assessore della Provincia (ora nel Cda dell’autostrada del Brennero), Carla De Beni. Tutti hanno ricevuto condanne fino a cinque mesi e qualche giorno: il limite massimo per non doversi dimettere, secondo la legge Severino (che richiede sei mesi). Due consiglieri comunali del Movimento, Anna Firolli e Samuele Baietta, e i due deputati della zona, Francesca Businarolo e Mattia Fantinati hanno segnalato il fatto al prefetto, evidenziando come le elezioni che si erano tenute in quei comuni fossero da ritenere invalide: molte liste, infatti, non avevano raccolto le firme necessarie.
Ora sulla faccenda potrebbe dire la sua anche il Tar.

Resta un dato di fatto: al di là di quanto previsto dalla legge, siamo davanti a numerosi politici che si sono dichiarati colpevoli, patteggiando, di un reato. Non solo nessuno ha fatto un passo indietro, ma non è arrivata nemmeno una sana autocritica. Tutto va avanti come se nulla fosse successo.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • gianfranco d. Utente certificato 1 anno fa
    Ovviamente silenzio totale al riguardo da parte di RAI, MerdaSet, LaSette e tutti i giornaloni che per mesi e mesi han dedicato caratteri cubitali alla vicenda delle firme di Palermo! LURIDE SCHIFOSE MERDE PREZZOLATE!
  • Potaffo P. Utente certificato 1 anno fa
    Inutili fare i puri quando è stato ampiamente dimostrato che queste cagate le fate anche voi. Poi per il fatto che i media danno diversa importanza alle vostre o quelle degli altri, beh sappiate che non saranno le rinnovabili o le piste ciclabili a correggere questa stortura, e neanche tutti i propositi buonisti dei mezzo piddini che popolano i rappresentanti a 5 stelle.
  • daniel djimmy Utente certificato 1 anno fa
    Buona sera a tutti. La ringrazio, signora. Anissa KHERALLAH ( developpement.aide@gmail.com per il vostro gentile aiuto oggi.All'inizio non avevo preso sul serio il vostro business, ma oggi quando ho visto il credito che ho voluto nel mio account , grande è la mia gioia e sinceramente chiedo scusa per aver dubitato di te e la tua abilità per aiutare le persone. Grazie e grazie per la vostra attenzione. Grazie a voi ho dovuto pagare i miei debiti .
  • mario bianchini Utente certificato 1 anno fa
    FACCIO BENE IO CHE NON VOTO PIU' DAL 2006 !!! Questa è la dimostrazione che sono tutti ""UGUALI""!!!!! Partiti, "movimenti" ecc.ecc. La loro logica è: e vale per "" TUTTI"", partiti, "movimenti" .....NON SI SALVA NESSUNO !!!!!!!!!!
    • Potaffo P. Utente certificato 1 anno fa
      Magari anche le modalità di iscrizione alle liste sono stupide, visto che partiti grossi (non liste di 4 gatti) devono ricorrere alle firme false per partecipare alle elezioni.
    • Gianfranco B. Utente certificato 1 anno fa
      Libero di scegliere, però vorreri ricordarti che se non ti occupi di politica, la politica si accuperà di te. Del tuo posteriore. Ciao e Buon Anno Talelbano
  • Paolo Ghiazza 1 anno fa
    A Verona c'è tosi che non rappresenta la Lega,avendo tradito e passato nelle linee di ncd o fi,quindi la Lega non c'entra in questa lista di ipotetico reato di raccolta di firme false.operatori del blogrettificate titolo per favore,garzie.
  • undefined 1 anno fa
    Sul corriere di oggi, altro paginone, con foto, dedicato a Virginia Raggi. Ovviamente, articolo con parole denigratorie e infamanti. Nell'articolo si portano a confronto l'operato della Virginia, di questi sei mesi con quanto fatto, da Veltroni, da Rutelli nei primi 6mesi del loro insediamento. ( non è menzionato Alemanno) ovviamente non parlano del debito che hanno accomulato a danno di Roma. Trovo vergognoso, a dire poco, che vengano riportati ed evidenziati ( sempre nell'articolo) alcuni lati, gestuali, che fanno parte del lato caratteriale della Raggi. Voglio dire a Beppe a tutti quanti...Di Maio....Di Battista....Fico...Toninelli...alle donne meravigliose del direttorio, di non abbandonare o isolare la Raggi xchè LEI è la persona giusta xRoma........ Pizzarotti paragona l'isolamento della Raggi, da parte del movimento, uguale al suo...... Rispetto Pizzarotti nelle sue scelte, ma forse, a volte,farebbe meglio a stare zitto. Nulla e nessuno è perfetto!
  • mario boselli 1 anno fa
    forza ragazzi dei 5 stelle coraggio che prima o poi riusciremo a cacciare quest sporcaccioni
  • mario boselli 1 anno fa
    non importa in che piatto si guarda le MERDE SONO SEMPRE MERDE ANZI MERDACCE
  • gianfranco romero 1 anno fa
    medito da anni sul tema: leggi fatte da pregiudicati o in attesa di giudizio, business che conta + della Morale, pensionati costretti a suicidarsi x non morire di fame, decisioni importanti prese da organismi stranieri, Popolo anestetizzato da calcio e veline... ergo, se non rispolvereremo l'antica usanza di fare una Rivoluzione almeno 1 volta al secolo, le cose non potranno che peggiorare: la popolazione mondiale continua a crescere = disponibilità pressoché illimitata di aspiranti schiavi o "martiri", i lavori li fanno le "macchine" di qui la sempre meno importanza data all' Uomo che serve SOLO in quanto consumatore... la Cultura impartita come mero affastellamento di nozioni che non si permetta MAI di stimolare il ragionamento critico... devo continuare?!?...
  • Andy 1 anno fa
    Se non prenderà il popolo la guida del governo del paese, tramite la Democrazia Diretta, comunque tutto avrà fine perché il debito pubblico non potrà aumentare all'infinito. Quando l'Italia disossata dal PD sarà sul lastrico e non avrà più risorse per comprare i voti, tutto l'establishment del PD crollerà tutto d'un colpo. Comunque vada l'Italia entro breve sarà coinvolta in cambio epocale.
  • Mell Andy 1 anno fa
    E' indispensabile che il movimento abbia più possibilità di informare la popolazione su tutto quello che la riguarda. Come? Intervenendo presso la commissione di vigilanza che divulghi anche le notizie che il movimento ritiene necessario divulgare.
  • Maurizio Meli 1 anno fa
    E' un bollettino di guerra ormai! Non ci sono parole. Anzi ce ne sarebbero anche troppe ma le lascio per competenza a chi deve adesso solgere il proprio lavoro senza scrupoli di sorta perchè tutto ciò mette a ferro e fuoco anche la magistratura e certi poteri forti.
  • Gianfranco B. Utente certificato 1 anno fa
    Vero o falso? Questo è il problema. Visti i numeri, per avere un’idea della dimensione del problema, forse, sarebbe opportuno denunciare e indagare tutti coloro che hanno fatto le cose regolarmente. Per differenza avremo un dato certo. Saluti Talelbano
  • ALESSIO D. Utente certificato 1 anno fa
    PD, Lega, NCD e FI = SIAMO PARLAMENTARI MICA METALMECCANICI <3
  • daniel djimmy Utente certificato 1 anno fa
    La ringrazio, signora. Anissa KHERALLAH per il tuo aiuto oggi.All'inizio non avevo preso sul serio il vostro business, ma oggi quando ho visto il credito che ho voluto nel mio account , grande è la mia gioia e sincerment chiedo scusa per aver dubitato di te e la tua abilità per aiutare le persone. Grazie e grazie per la vostra attenzione. Grazie a voi ho dovuto pagare i miei debiti .
  • giovanni . Utente certificato 1 anno fa
    LA REPUBBLICA LA STAMPA IL CORSERA IL MESSAGGERO lo diranno o parleranno della Raggi che può essere indagata? Questi giornali in combutta con gli altri e le tv fanno la passarella. Un giorno La Repubblica fa un articolo contro la Raggi, il giorno dopo tocca alla Stampa poi è il turno del Corsera e via cantando. Fanno in modo che non passi giorno senza infangare la Giunta di Roma. Hanno un vero terrore che La Sindaca riesca a sistemare i disastri lasciati dagli altri. Ho più volte scritto alla Raggi di pubblicare i debiti lasciati dalle amministrazioni precedenti. Sarebbe importante farlo.
    • gianfranco d. Utente certificato 1 anno fa
      Ovviamente no, che non ne parleranno. Per loro quel che conta è linciare a turno la Raggi e la sua giunta. Son dei delinquenti!
    • Gianfranco B. Utente certificato 1 anno fa
      Questi, e molti altri giornali, quando mi capitano tra le mani, perché non li compro neli comprerei mai, li uso per metterli in fondo al secchio dell'immondizia o li suo per fare pacchi di cose fragili. E' il massimo cui possono aspirae. Ciao Talelbano
  • FABRIZIO P. Utente certificato 1 anno fa
    ..non è vero ..la tv non l ha detto ...comunque lo scriveva il fq qualche tempo fa ..credo solo il fq
  • BUM BUM 1 anno fa
    ...TANTI NEMICI TANTO ONORE...
  • Giuseppe C. Budetta 1 anno fa
    CONTROLLI SALTATI A FAVORE DEI PARTITI POLITICI Non è compito del M5S indagare sulle firme false nelle liste elettorali, o sulle manutenzioni comunali, o su altro. Tutto ciò sarebbe spettato agli organi di controllo. I partiti politici hanno lottizzato perfino le banche ed il sistema giudiziario con la corruzione capillare dei concorsi pubblici e privati. Il M5S deve esprimere una chiara condanna dei responsabili. La colpa è in particolare di quella parte dei partiti storici, mutati in associazioni delinquenziali.
  • paola fanzini 1 anno fa
    lettera aperta: QUESTO SUCCEDEVA A ROMA MUNICIPIO 11 Il 21 novembre scorso convocata, ho partecipato ad una seconda seduta della Commissione Politiche Sociali, che ha anche previsto un sopralluogo presso l'orto di Via Licciana Nardi. In quella sede, sia come Presidente dell’Associazione La lampada dei desideri, che come cittadina sono rimasta sconvolta da come si è svolta la Commissione. Arrivati all'orto infatti non sono stati accolti tutti allo stesso modo. "I padroni di casa" decidevano chi sarebbe dovuto entrare e chi no e tutti i presenti sono rimasti colpiti dalla violenza verbale e in certi casi fisica che alcune persone, compresi alcuni Consiglieri, hanno subito strattonamenti. In quel caso pensavo dovessero essere i consiglieri che avrebbero dovuto dire come si sarebbe svolta la seduta, far partecipare gli invitati alla Commissione e magari anche tutelarli da attacchi verbali e non. La cosa mi ha sorpreso perché quello è o almeno dovrebbe essere uno spazio comune che non dovrebbe avere "padroni di casa" che tendono a difendere "il proprio territorio" non si sa nè da chi nè da cosa. Peccato però che il mio intervento sia stato ad un certo punto interrotto, da un signore che in modo particolarmente assertivo e mi permetto di dire spregiudicato, nel momento in cui dicevo che sul quel terreno c'è sempre stata una situazione che in altri territori avrebbero dovuto ripetere perché univa diverse realtà sociali in uno spazio che realmente era stato ridato ai cittadini ma che solo dopo che il volontario della Lampada dei Desideri era stato aggredito da qualcuno il tutto si era deteriorato, ma che per più di 4 anni era stato una isola felice! Questo signore che sino a quel momento non aveva mai ascoltato nessuno e aveva più volte accusato diversi presenti fra i quali anche i Tecnici del Municipio i quali con documenti alla mano spiegavano il contrario di quanto accusasse, in quel momento ha più volte asserito di aver lui dato la sprangata alle spalle di ragazzo
  • simona verde Utente certificato 1 anno fa
    Sono d'accordo con Andrea da Perugia, ci vuole urgentemente UNO SPAZIO TELEVISIVO, tutto per il M5S, qualche giorno fa facendo zapping mi sono imbattuta in una TV chiamata Teleambiente, c'era una conferenza stampa dei 5S con Daniele Pesco, Alessio Villarosa, Alessandro Di Battista,con Elio Lannuti si parlava del problema MPS, bravissimi e preparatissimi, sono rimasta incantata ad ascoltarli ed ho saputo che spesso fanno conferenze su quel canale. Questo ci vuole, un canale tutto per noi, dove la gente anche solo per curiosità, possa andare a guardare e ad ascoltare
  • Vincenzo A. Utente certificato 1 anno fa
    Gli altri partiti posso fare quello che vogliono con la benedizione dei media, il Movimnto NO , il Movimento deve essere crocifisso ed indicato al pubblico dileggio. A dir poco fanno schifo, sono tutti protesi a screditare il Movimento, non sanno però che lo rafforzano. Una precisazione: sono tutti colpevoli in ugual misura , nessuno ha la licenza di COPIATORE o FALSIFICATORE. W M 5 * * * * *
  • giovanni f. 1 anno fa
    TUTTI PRIMA O POI PESTANO UNA MERDA.
  • Rino Siconolfi Utente certificato 1 anno fa
    Adesso che a Verona sono coinvolti gli altri partiti vediamo se i media se ne occuperanno e daranno il risalto di Palermo:la realtà è che quando c è di mezzo il Movimento 5 Stelle si applicano due pesi e due misure,mentre x gli altri partiti scatta la sordina,ma non si può fermare il vento con le mani;i cittadini non hanno le fette di prosciutto sugli occhi e lo hanno dimostrato con la grande vittoria del NO al referendum
    • seby diga 1 anno fa
      firme farse a siracusa del pd chi ne parla?
  • rosanna scarpa 1 anno fa
    e poi guardano la pagliuzza nell'occhio dell'altro facendo un casino della malora. questo non ci esime dal fare un esame di coscienza am, certamente, gli altri hanno la solita faccia che sappiamo tutti. forza cinque stelle, che i soliti partiti mi sembra si stiano riorganizzando, anzi, non hanno mai smesso, gettando solo fango sui cinque stelle. ma arrivera' il giorno del voto. speriamo che anche gli altri italiani abbiano capito finalmente che dobbiamo cambiare ad ogni costo
  • Giovanni Giuffra Traverso Utente certificato 1 anno fa
    "A macchia d´olio" e "a pelle di leopardo" "macchia di leopardo" non ha significato, anche se tutti i media lo usano incorrettamente
  • Roberto Minelli 1 anno fa
    La cosa proprio non mi sorprende. È nella logica di chi sta al governo da 60/70 anni . Maggioranza o opposizione, come la si voglia chiamare. Il movimento non deve essere sorpreso da ciò. Ma da questi fatti deve uscirne più fortr e consapevole che la strada intrapresa è quella giusta. Avremo tutti contro dalla A alla Z. Noi dobbiamo denunciare con i fatti e i comportamenti questa gentaglia. Una raccomandazione stiamo lontani dalle sirene o da chi ci tira la giacchetta a destra o a sinistra. Dritti per la nostra strada. Tutto ciò che di buono fa il movimento no verrà minimamente considerato a nessun livello. Basta una stupidaggine qualsiasi o presunta tale che passa su tutti i media e non solo. Questa è la cartina al tornasole che il movimento cresce ed hanno paura. La gente ed è questo importante ci sostiene e cresce il consenso. Cerchiamo sempre in ogni situazione di essere noi stessi e vedremo che gli attacchi nei confronti del movimento cresceranno a dismisura. Ma questo è indice della nostra forza. Stiamo solo molto e dico molto molto attenti a non fare cavolate, ed ad essere intransigenti con chi sbaglia. Non succede niente se chi sbaglia se ne deve andare. Sarebbe gravissimo per il movimento se al contrario chi sbaglia rimane, si giustifica, si attende.
  • Kastiga Matti Utente certificato 1 anno fa
    Tutti falsificano firme, 5S compresi. Ancora non ho capito il senso di questa raccolta firme, che anche se vere, vengono raccolte con metodi clientelari, così come i voti. E' questo il problema.Occorrono delle azioni preventive per combattere il voto di scambio e la falsificazione di firme, che a me pare un sistema obsoleto. Oggi vi sono sistemi come la firma digitale, la carta dei servizi, etc... che garantiscono una autenticazione più sicura e meno falsificabile di uno scarabocchio apposto su carta, trasportabile tramite appositi POS wifi/HDSPA anche ai banchetti di raccolta, e certamente anche più rapidi ed efficienti. Ovviamente resta il problema di chi gestisce la certificazione, l'autenticazione e soprattutto i database dei nostri dati, ma lo stesso accade a chi controlla ed autentica le firme cartacee...
  • Pier luigi 1 anno fa
    Anche a Carbonia da sei mesi a Guida M5S..,il Pd è coinvolto nelle firme false 6 ex consiglieri hanno certificato delle firme false 5 PD di cui una è la segretaria del Pd cittadino cinzia Grussu ma ci sono anche altri 3 ex consiglieri PD .Tra le 10 liste coinvolte anche una lista che appoggiava il PD dell sindaco uscente giuseppe Casti.. altri esponenti uno del PDL ed una lista civica in totale 10 liste esclusi soltanto il M5S
  • Andrea B. Utente certificato 1 anno fa
    Beppe ma anziche dare i NOSTRI soldi alla microimpresa (che poi tanto RIVOTANO pdl o pdmenoelle...) perche non si fonda con questi soldi una TV DIGITALE cosi anche noi possiamo dire la nostra ai telerimbambiti italiani??? e sono anni che le anime pensanti di questo blog te lo fanno presente ma tu nulla,verso la catastrofe ma con ottimismo..... Un abbraccio a tutti gli uomini liberi.
    • ALESSIO D. Utente certificato 1 anno fa
      In parte ti do ragione ma resta comunque il fatto che una TV-5S sia l'inizio della fine verso la deriva partitocratica dei "cosìfantutti", capisci a me. Parte integrante del movimento è l'attivismo personale ossia di ciascuno di noi nel condividere tramite canali o mezzi alternativi l'informazione libera a differenza dei TGspazzatura.
    • vincenzo p. Utente certificato 1 anno fa
      Ma come fai a pensare che poi una TV 5Stelle venga vista da gente comune ? La vedremmo solo noi 5S e qualche curioso.
  • Marina V. Utente certificato 1 anno fa
    Prima o poi, tanti nodi verranno al pettine il brutto è che dovranno essere i 5stelle a districare questi e tanti altri nodi. Abbiamo l'esempio di Roma, dove la tosta e bella Virginia ci sta mettendo l'anima e la salute xfare un pò di luce nel pantano che si è trovata a gestire, inoltre si trova a dover lottare contro le diffamazioni della stampa e dei media.......trafiletti xSala, Lotti, firme false del pd( dove stanno governando).......paginoni e titoli di testa per la Raggi, che non è indagata........ PREPARATEVI XCHÈ QUANDO SI ANDRÀ AL GOVERNO VI TROVERETE AD AFFRONTARE IL PEGGIO DEL PEGGIO. PEGGIO DI QUELLO CHE STA AFFRONTANDO LA RAGGI....MOLTO PEGGIO......... È il momento di guardare avanti, di non abbandonare Virginia......xchè siamo pronti a fare pulizia.....
  • giuseppe mandalà 1 anno fa
    nei giornali nulla,nei tg regionali nulla,cosa ci possiamo aspettare in un prossimo futuro?Confido nella nazione,regione,comune,sani che questo modus operandi venga spezzato.La speranza è dura a morire!!!!!!!!!!!!!Sempre 5 stelle.
  • cristina cassetti 1 anno fa
    Tanto nessuno dei media controllati dal regime riporterà questa notizia, come è passata in sordina quella dell'indagine a carico del giglio magico, quella delle firme false a Siracusa, quella della condanna per le spese pazze del governatore pd della Basilicata, quella delle firme false a Carbonia, quella delle indagini per associazione a delinquere della giunta piddina di Pistoia, etc. etc., lista in continuo aggiornamento.
  • Clesippo Geganio Utente certificato 1 anno fa
    è chiaro che l'occasione fa l'uomo ladro, essendo una debolezza quasi congenita della razza umana non si dovrebbe facilitare la possibilità di manifestarla con leggi e sistemi che agevolano inganni e ruberie. Ma essendo gli stessi ladri a legiferare è chiaro che il problema non verrà mai risolto. Unica speranza è il M5S.
  • Clesippo Geganio Utente certificato 1 anno fa
    il nostro sistema politico-elettorale è stato concepito da menti infami e balorde, in quanto una volta eletti si può avere la certezza di rimanere a vita nelle istituzione e campare da milionario senza lavorare a spese dei cittadini, questo il motivo del perchè si escogitano truffe e compravendite dei voti, se invece il mandato elettorale fosse UNO max DUE compreso di vincolo, le truffe sarebbero in numero risibile.
  • raffaele 1 anno fa
    sono grato a tutta la stampa.... sta selezionando il meglio del movimento. Da sostenitore non voglio che sia fatto nessuno sconto e che le maglie della rete siano strettissime. Voglio persone Linde che ci rappresentino nelle istituzioni. Fatto a parte le calunnie e le informazioni false, ma se qualcosa non va o è stato fatto male da persone sotto lo stemma del 5 stelle, qualsiasi cosa sia, deve venire a galla e gli iscritti potranno decidere. Vorrei quasi che fosse il movimento stesso ad autodenunciarsi prima delle procure o dei giornali. Degli altri poco mi importa.
  • old dog 1 anno fa
    "Tutto va avanti come se nulla fosse" è il sistema politico-mafioso io taccio sulle tue irregolarità tu taci sulle mie anni di consensi avuti in questo modo hanno portato l'Italia allo sfacelo di questo passo alla rovina ora se il M***** dovesse prevalere alle prossime elezioni bene, se no non vedo un futuro x questa nazione saluti ai monelli del blog ▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌ saluti ai monelli del blog
  • Clesippo Geganio 1 anno fa
    BRAVI giornalisti hanno scoperto le liste!!!! AHOOOOOOO sono 70 anni che sta gentaglia asserragliata nei due rami del parlamento e 40 anni nelle Regioni falsifica firme e atti amministrativi per vincere le elezioni ed essere eletti a vita!!!!
  • old dog 1 anno fa
    Hanno spaccato le pa77e con le firme del M***** a Palermo ora sti miserabili dell'informazione xchè non lo raccontano in TV cosa fanno gli altri partiti devono farlo con lo stesso accanimento usato nei confronti del MoVimento non lo faranno xchè son miserabili saluti ai monelli del blog ▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus