#SeNonFosseNATO

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

senonfossenato.jpg

intervento di Manlio Di Stefano, Capogruppo M5S Commissione Affari Esteri

"Dal 1999 ad oggi, le guerre d'aggressione della Nato hanno prodotto decine di migliaia di morti, feriti, mutilati, sfollati, territori devastati, smembrati, economie fallite, destabilizzazioni estese a intere regioni. L'emergenza di chi fugge dalle guerre dell'Alleanza atlantica oggi mette persino in discussione l'esistenza stessa dell'Ue.

Sorta sul concetto di "difesa collettiva", la Nato, con l’implosione dell’Unione Sovietica, ha di fatto perso il motivo alla base della sua stessa esistenza. Dal 1991 l'organizzazione si è presto trasformata in strumento di aggressione per il perseguimento di due obiettivi strategici degli Stati Uniti: mantenere il dominio militare in Europa e controllare qualsiasi possibile rinascita della Russia.

VIDEO Come è nato e chi alimenta il terrorismo

Jugoslavia, Afghanistan, Iraq, Somalia, Sudan, Libia, Siria, Ucraina. Paesi d’interesse atlantista, e per questo travolti da una valanga di menzogne mortifere, per giustificare bombardamenti che hanno prodotto morte, macerie e milioni di profughi.

L'esito delle crisi di Ucraina e Siria determinerà il futuro assetto geopolitico e il nuovo equilibrio di potere nello scacchiere internazionale. Il Pentagono e il vice presidente Usa Joe Biden hanno annunciato questa settimana che gli Stati Uniti sono pronti ad un intervento in Siria congiunto con la Turchia (Paese Nato ormai fuori controllo) per armare e sostenere i cosiddetti “ribelli moderati”. Si tratta di un intervento contrario al diritto internazionale.

La crisi ucraina è l'ultimo capitolo di questa tragica saga. Il più pericoloso. Il colpo di stato del febbraio 2014 a Kiev si inserisce, infatti, nella progressiva e pericolosa espansione della Nato ad Est, operata a partire dagli anni ’90 e presentata al grande pubblico come una benigna diffusione di democrazia e ricerca di stabilità. In realtà, è semplicemente il modo più rapido per portare a termine la strategia ultima statunitense, vale a dire imporre all’Ue la Nato economica, il TTIP - acronimo di Transatlantic Trade and Investment Partnership, vale a dire l'immensa area di libero scambio che i due blocchi stanno negoziando nel segreto quasi assoluto. Dopo l'invito formale al Montenegro nel dicembre del 2015, il prossimo paese nella lista, il trentesimo, a finire nella ragnatela dell'Alleanza dovrebbe essere nei piani proprio l'Ucraina. Si tratta di uno scenario dai contorni potenzialmente apocalittici, con Mosca che ha più volte ribadito che reagirebbe con ritorsioni belliche all'arrivo della Nato ai suoi confini.

Nel voler forzare l'ingresso dell'Ucraina nella Nato, in poche parole, gli Stati Uniti stanno giocando con scenari di terza guerra mondiale. Con un approccio irresponsabile fatto di militarizzazione dell'est europeo - dal 2017 Ucraina, Polonia e Lituania costituiranno una brigata congiunta di 4mila uomini effettivi - e di sanzioni economiche alla Russia che hanno già messo in ginocchio il settore agro-alimentare europeo (l'Italia ha perdite complessive per un miliardo di euro l'anno), ci sono alcuni interrogativi che come Paese dobbiamo porci.

- Per quanto tempo dobbiamo violare la nostra Costituzione e i trattati internazionali fondamentali come il Trattato di non proliferazione nucleare per fornire a quest'alleanza la possibilità di usufruire di decine di basi sul nostro territorio con 90 testate nucleari annesse?
- Per quanto tempo dovremo devastare l'ambiente di intere regioni e la salute dei cittadini che vivono nei pressi di basi o poligoni NATO?
- Perché un'organizzazione concepita come un'Alleanza militare meramente difensiva si è trasformata negli anni in uno strumento di morte e aggressione?
- Esiste un modo che consenta all'Italia di sottrarsi a future guerre di invasione, come nel caso della Libia?

La partecipazione alla Nato pone oggi l'Italia di fronte a un bivio cruciale. Come MoVimento 5 Stelle chiediamo che nel Paese si apra una riflessione seria sull'argomento e per questo vi invitiamo tutti al convegno "Se non fosse NATO" che si terrà venerdì 29 gennaio alla Nuova Aula dei Gruppi parlamentari, a Roma, con la partecipazione di:
Mairead Corrigan – Premio Nobel per la Pace
André Vltchek – Reporter di guerra e autore, con N. Chomsky, di "Terrorismo Occidentale"
Claudio Giangiacomo - Redattore della pdl di iniziativa popolare su basi e trattati militari
Alessandro Di Battista - Deputato M5S Commissione Affari Esteri
Luca Frusone - Deputato M5S Commissione Difesa
Elio Teresi - Movimento "No Muos"
Valter Lorenzi - Rete Disarmiamoli / Comitato "No camp Darby"
Mariella Cao - Comitato sardo "Gettiamo le Basi"
Enrico Marchesini - Movimento "No Dal Molin"
Manlio Di Stefano – Capogruppo M5S Commissione Affari Esteri
Per partecipare è necessario compilare questo form in tutte le sue parti."

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • nonsonolaureato 1 anno fa mostra
    SUPER GAETTI Aemilia, il Movimento 5 Stelle vuole portare Reggio in Commissione Antimafia 27 Gen 2016 Il senatore Gaetti chiederà l'audizione dell'ex sindaco e ora ministro Delrio, di Vecchi, di Antonella Spaggiari, degli assessori all'urbanistica delle loro giunte e della dirigente Maria Sergio. SCRIVANIE COMPRESE? SU QUARTO AVETE SENTITO O LETTO QUALCOSA DAL SENATORE GAETTI?
    • Santo Cielo Utente certificato 1 anno fa mostra
      sei del Leoncavallo?
    • Santo Cielo Utente certificato 1 anno fa mostra
      però tu devi essere duretto di comprendonio. Cosa c'entra Reggio con Quarto? A Quarto c'è già la magistratura e come andrà andrà, il M5S non esiste più in quel consiglio comunale. E che fai, tifi per il pd? Non ne sarei meravigliato, tra concorrenti di quiz ci s'intende.
  • nonsonolaureato 1 anno fa mostra
    Se ti bannassero: Santo Cielo, inferno +++++++++++++++++++ SE MI BANNASSERO? BUAAAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
    • Santo Cielo Utente certificato 1 anno fa mostra
      va bene, ma che lavoro ha mai fatto salvini?
  • nonsonolaureato 1 anno fa mostra
    La Svezia pronta a 80 mila rimpatri «Voli speciali per rifugiati respinti» Il ministro dell’Interno, Anders Ygeman: espulsioni di massa a bordo di charter. Governo sotto pressione dopo l’uccisione dell’impiegata del centro per minori stranieri SONO UNA GODURIA QUESTI ANNUNCI! SECONDO VOI COSA FA UN TOPO QUANDO NON C'E' IL GATTO? QUELLO CHE GLI PARE. E QUANDO ARRIVA IL GATTO CAMBIA ARIA. SECONDO VOI COSA FARANNO GLI 80 MILA A RISCHIO RIMPATRIO CON VOLO CHARTER? BUAAAH AH AH AH AH AH AH AH
  • nonsonolaureato 1 anno fa mostra
    SEI SICURO CHE IL TUO LEADER POLITICO NON TI PRENDE PER IL CULO ? ECCO COME VERIFICARLO Pubblicato il 19 gennaio 2016 da admin Unknown Le ricerche sulla comunicazione confermano dati allarmanti,il POPOLO è propenso a credere sempre alle stesse cose. Si precisa che se sentirai fastidio probabilmente staremo attaccando i tuoi format mentali . Più facile ingannare che fare comprendere di essere stati ingannati,nessuno di noi accetta di essere stato fregato,infatti quando attaccano la nostra idea le reazioni sono spesso “violente” Se le persone fossero ragionevole non esisterebbero le varie problematiche che ogni giorno ci affliggono,inquinamento,obesità,consumismo ecc ecc,la l’argomento più forte è la politica. La maggior parte dei Paesi Mondiali ha gli stessi Leader da anni e anni,infatti la capacità di “vendersi” come nuovo che avanza è spettacolare,purtroppo crediamo più negli intrattenitori che nei fatti . In Italia sono 30 anni che gli stessi uomini cambiano brand,eppure gli argomenti sono gli stessi e funzionano,la base è facile,concetti semplici per problemi grandi . Il razzismo nei secoli dei secoli ha sempre dato un buon 10%,credere che la colpa sia del vicino per l’andamento economico di un Paese è concettualmente di facile comprensione, CRISI ? COLPA DEI EXTRACOMUNITARI !! questo funziona sempre . Poi si passa a “colpa dell’altro” tutti i passaggi dei Governi hanno una prerogativa che si ripete nel tempo “io sono bravo ma hanno fatto troppi danni in passato ” images-1 Per prendere voti la politica deve dire cose che piacciono alla gente,solitamente sono tasse,ambiente,finanziamenti,questi argomenti vengono poi colorati in base alla fantasia del soggetto,una volta al Governo il tutto svanisce . Il Popolo si lamenta in continuazione,eppure si continua a votare sempre le stesse persone,i motivi base che portano a scelte di voto simili rientrano nel credere a ciò che ci viene detto e non in una ragionevole considerazione dei fatti .
    • Santo Cielo Utente certificato 1 anno fa mostra
      quanti anni ha studiato questo tizio che ha scritto sta roba per capire che l'acqua calda esiste?
    • nonsonolaureato 1 anno fa mostra
      Questo i Politici e studiosi della comunicazione lo sanno ed è per questo che utilizzano chiavi di accesso popolari,infatti i politici si suddividono gli argomenti di maggior interesse,questo permette di avere rappresentanza per un determinato argomento. EXTRACOMUNICATARI LEGA NORD NUOVA POLITICA ONESTA MOVIMENTO 5 STELLE IMPRENDITORI ARTIGIANI BERLUSCONI Ecco preso il “mercato” delle idee,ora abbiamo rappresentati che portano avanti i nostri malumori,perdiamo di vista la ragione e ci affidiamo con fiducia al nostro LEADER . Molti Italiani si stanno svegliando e verificano che le promesse fatte nei fatti non esistono,oggi l’informazioni esiste,volendo possiamo fare ricerche e verificare ciò che è vero ciò che non è vero ,meglio guardare una partita di calcio vero ? purtroppo questi articoli sono antipatici,quando qualcuno ci dà la colpa dei nostri mali è sempre un delirio psicologico . NEL 2018 TUTTI I PARTITI AVRANNO GRANDI PROBLEMI IL 70% NON VOTERA’ NESSUNO DEI LEADER ATTUALMENTE PRESENTI . Spesso i Media parlano di percentuali,la questione più evidente e importante è l’aumento esponenziale dell’assenteismo,nessuno ha interesse a farvi venire l’idea di non votare ! PS SE NON VI CONVINCE NESSUNO FATE LA DICHIARAZIONE DI NON VOTO QUESTO NON ANDRA’ NEL QUORUM Siate ragionevoli sempre,un dubbio sano aiuta l’evoluzione.
    • nonsonolaureato 1 anno fa mostra
      +++++++++++++++++++ In Italia sono 30 anni che gli stessi uomini cambiano brand,eppure gli argomenti sono gli stessi e funzionano,la base è facile,concetti semplici per problemi grandi . Il razzismo nei secoli dei secoli ha sempre dato un buon 10%,credere che la colpa sia del vicino per l’andamento economico di un Paese è concettualmente di facile comprensione, CRISI ? COLPA DEI EXTRACOMUNITARI !! questo funziona sempre . Poi si passa a “colpa dell’altro” tutti i passaggi dei Governi hanno una prerogativa che si ripete nel tempo “io sono bravo ma hanno fatto troppi danni in passato ” Per prendere voti la politica deve dire cose che piacciono alla gente,solitamente sono tasse,ambiente,finanziamenti,questi argomenti vengono poi colorati in base alla fantasia del soggetto,una volta al Governo il tutto svanisce . Il Popolo si lamenta in continuazione,eppure si continua a votare sempre le stesse persone,i motivi base che portano a scelte di voto simili rientrano nel credere a ciò che ci viene detto e non in una ragionevole considerazione dei fatti . Quale ragionevole Paese metterebbe in mano un Nazione ad un comico con persone scelte a caso a gestire vite di persone ? NOI Ormai si è persa la ragione,ci hanno fatto credere che è meglio in meno peggio,infatti,oltre il 55% dichiara di essere indeciso o di non votare . Ovviamente non è colpa di Beppe Grillo dei disastri politico finanziario ma dare il GOVERNO AD UN COMICO PARE ECCESSIVO . Molti pensano “meglio che Berlusconi o il PD ” infatti la ragione popolare sta vincendo,NON VOTIAMO NESSUNO DEI PROTAGONISTI ATTUALI . L'EBETE ormai è “fuori” probabilmente ha fatto ciò che doveva fare e il suo percorso si è concluso. Berlusconi si lamenta dei Governo.. ma il GOVERNO SENZA I SUOI VOTI NON POTREBBE ESISTERE ! Torniamo alla ragione,noi abbiamo bisogno di qualcuno che pensa per noi,non riconosciamo i nostri limiti,spesso cerchiamo nostre colpe in altri.
  • nonsonolaureato 1 anno fa mostra
    PROFESSSOR BECCHI, PRIMA DI LEI CI E' ARRIVATO ANCHE LUTTAZZI! Pubblicato il 23 giu 2012 Sconvolgente dichiarazione di Daniele Luttazzi dove evidenzia la manovra attuata da Beppe Grillo. Luttazzi spiega il Plagio di massa. Pericolo per la democrazia . https://www.youtube.com/watch?v=VOhoFmh9cOA
  • nonsonolaureato 1 anno fa mostra
    Matteo Salvini 2 h · Secondo il signor Giovanni Canzio, primo presidente della Cassazione, il reato di immigrazione clandestina non serve a niente, e i terroristi islamici vanno combattuti ma "nel rispetto delle regole stabilite dalla Costituzione e dalle leggi dello Stato". Sì, dai, bravo... Combattiamo i tagliagole, ma con rispetto, senza eccessi... Non ho parole. HO SENTITO CHE HA DETTO CHE DOBBIAMO COMBATTERLI CON "SANZIONI AMMINISTRATIVE" (LA MULTA MAI PAGATA NEMMENO DAI VUCUMPRA') E CON ESPULSIONI CHE, CON COSI' TANTI GIOVANI GIORNALISTI A 20 EURO AL PEZZO, NON SONO DOCUMENTATE E MOSTRATE AL PUBBLICO DAI MEZZI DI INFORMAZIONE! NEL SENSO CHE NON HO MAI POTUTO VEDERE UN AEREO PIENO DI FECCIA DA RIMPATRIARE A CASA LORO, MA SOLO FECCIA CHE ARRIVA NEL MIO PAESE (FARCITA DA QUALCHE BRAVA PERSONA)!
    • Santo Cielo Utente certificato 1 anno fa mostra
      io parlavo di bossi e fini e della loro legge. Di qualsiasi politico di carriera non mi fido e da lui non mi aspetto nulla. Che lavoro ha fatto Salvini?
    • nonsonolaureato 1 anno fa mostra
      E TI ASPETTI QUALCOSA DAL TRIO DIBBA, DI MAIO E FICO? DEVO AFFIDARE IL MIO FUTURO E IL FUTURO DEI MIEI FIGLI A GENTE DI 40 ANNI CHE NON HA QUASI MAI INCONTRATO PER CASO UN LAVORO?
    • Santo Cielo Utente certificato 1 anno fa mostra
      la legge non funziona, questo è certo. L'han fatta bossi e fini. Ma ti pare che quei due assieme potessero far qualcosa che funzionasse?
  • nonsonolaureato 1 anno fa mostra
    MI SBAGLIAVO. ++++++++++++++++++++++++ Gruppo 878 ha condiviso il post di Marco Silveri. Quel 1% di attivisti che "ha portato" il 25% vi seppellira. HEI RAGA, MI SEMBRATE QUEI LEGHISTI (IO COMPRESO) CHE HANNO SEPPELLITO LA LEGA DI BOSSI AL ROSICATO 4%! E SE LA MUSICA NON CAMBIA CON SALVINI (HO POCA FIDUCIA) SIAMO PRONTI A FAR SCOMPARIRE ANCHE SALVINI. MA LA SODDISFAZIONE E' MAGRA: MORTO UN PAPA SE NE FA UN ALTRO!
  • nonsonolaureato 1 anno fa mostra
    BLOG 878 SEMBRA CHE NON POSSA PIU' ESSERE POSTATO PER CASO?
  • nonsonolaureato 1 anno fa mostra
    Gruppo 878 ha condiviso il post di Marco Silveri. 1 h · Marco Silveri 1 h · Twitter · Retweeted Davide Iacono (@DavideIacono75): @pbecchi @TinazziL Quel 1% di attivisti che "ha portato" il 25% vi seppellira. HEI RAGA, MI SEMBRATE QUEI LEGHISTI (IO COMPRESO) CHE HANNO SEPPELLITO LA LEGA DI BOSSI AL ROSICATO 4%! E SE LA MUSICA NON CAMBIA CON SALVINI (HO POCA FIDUCIA) SIAMO PRONTI A FAR SCOMPARIRE ANCHE SALVINI. MA LA SODDISFAZIONE E' MAGRA: MORTO UN PAPA SE NE FA UN ALTRO!
  • nonsonolaureato 1 anno fa mostra
    PROF, GUARDI CHE ALLE SUE CONCLUSIONI E ALLE CONCLUSIONI DEL GRANDE TINAZZI CI ERO ARRIVATO PRIMA IO! SI LEGGA LA MIA PERSONALE ENCICLOPEDIA RILEGATA NEL SITO CHE RACCOGLIE LA C@NSUR@ DEL BLOG! AH AH AH AH AH AH AH TINAZZI SI E' ROVINATO IL FEGATO IN QUESTI ULTIMI 10 ANNI. P.S. SCHERZO TINAZZI, NON SONO IN CERCA DI NOTORIETA' MEDIATICA. ERA FACILE DA CAPIRE CHE LA FIABA NON POTEVA STARE IN PIEDI PER COME E' STATA RACCONTATA!
  • nonsonolaureato 1 anno fa mostra
    Silvanetta Pi 2 h · Cappelli, cappellini, bandierine, sciarpine,gagliardetti.... ma.... "NOI VOGLIAMO SOLO VOTI CONSAPEVOLI"... da aggiungere sulla scheda o sono già sottintesi??? Emoticon grin Ps: com'è la tiritera? soliti giornalisti venduti, brutti e cattivi, zerbini, asserviti, proni, camerieri di poteri forti ecc. ecc. ma ricercati in continuazione... un'intervista è pur sempre un'intervista.... pubblicità gratuita e, come diceva uno che se ne intendeva... "Non importa che se ne parli bene o male, l'importante è che se ne parli." ... HAI VOLUTO LA BICICLETTA? ORA PEDALA! AH AH AH AH AH AH E' ALICE, NEL MOVIMENTO DELLE MERAVIGLIE!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus