Alberi di vita per Milano e la Lombardia

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Paola Carinelli

A Milano in zona via San Paolino il 19 novembre pianteremo 200 nuovi alberi, creando una fascia boschiva, utilissima come barriera contro l'inquinamento ambientale e acustico.

E’ dal 2015 che il Movimento 5 Stelle, senza bandiere e insieme a cittadini, associazioni e in collaborazione con i Comuni, crea boschi urbani partecipati per celebrare la Giornata Nazionale degli Alberi. Abbiamo iniziato in due città Milano e Reggio Emilia, quest'anno hanno già aderito 53 comuni e dal 19 novembre in poi pianteremo piu di 23.000 alberi!

Quando abbiamo messo a dimora le prime piante, due anni fa qui a Milano, c'era con noi anche Gianroberto, alcune le ha piantate lui. Questa volta non potrà essere ''fisicamente'' con noi, ma sono certa che da lassù ci guarderà e sorriderà.

Mi raccomando, segnatevi in agenda il 19 novembre. Portate pala, palette e guanti. Come detto è una festa per tutti, perché gli alberi come l’aria sono di tutti e non verrà esposto alcuna bandiera politica.
In Lombardia inizieremo a piantare 1.500 alberi saremo a:

Milano https://goo.gl/W7DfvE
Melzo: https://goo.gl/5Mvxyu
Novate Milanese: https://goo.gl/gVWpPW
Sedriano: via Salvo D'Acquisto angolo via Gagarin – piantumazione 21 novembre ore 10
Lachiarella
Casalpusterlengo: https://goo.gl/Ptqnbr
Rho: https://goo.gl/RcvXNH
Varese: https://goo.gl/RPyn4p
Lonato del Garda: https://goo.gl/qBsZuU
Pavia (data ancora da destinarsi)
Brescia (data ancora da destinarsi)
Travagliato (Bs) (data da destinarsi)
In questo post (https://goo.gl/MhbfVj) trovate l'elenco di tutte località, cosi potete cercare quello più vicino a voi.

Venite a darci una mano. Abbiamo molti alberi da piantare. I vostri figli vi ringrazieranno.

Se proprio non riuscite a venire, dateci una mano sostenendoci con una donazione:
iban: IT74H0359901899050188531000
intestato a: Comitato Alberi Per Milano
oppure paypal: comitatoalberipermilano@gmail.com
Grazie per quanto potrete fare

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Daniele Massei 1 mese fa
    Ho letto il vostro articolo ed è molto bello ed interessante, comunque se volete trovare informazioni dettagliate riguardante i saldi in Lombardia e città limitrofe potete trovarle qui: http://trovasaldi.net/saldi-Lombardia/
  • Alessio Santi 2 mesi fa
    Intanto a Firenze tagliano e continuano a tagliare piante, anche secolari, sui viali e nei parchi 8.000 piante da tagliare, il 10 per cento delle piante della città E sostituire con peri giapponesi Ma il danno ambientale, paesaggistico, in termini di salute chi lo paga? Polveri sottili e smog che vengono filtrati dagli alberi sostituiti da fuscelli, alberi che davano ossigeno e che consentivano d'estate l'abbattimento parziale delle temperature, refrigerio all'ombra .... Ci sarà un giudice a Berlino ? Un giudice nella città di Renzi e di Nardella ?
    • smune 2 mesi fa
      "Questo messaggio è per gli individui, o chiunque sia nella hanno bisogno di un prestito speciale per ricostruire la propria vita. stai cercando un prestito per rivitalizzare le tue attività o per la realizzazione di un progetto, per comprarti un appartamento ma siete bancati o il tuo file è stato rifiutato presso la banca. Sono in particolare concesso prestiti da qualsiasi importo a tutte le persone in grado di rispettare le condizioni. Il mio tasso di interesse è del 3% all'anno. Se hai bisogno di soldi per altri motivi, non esitate a me contatto per ulteriori informazioni. seri e onesti individui. grazie per contattarmi WATTSAP / + 33 7 56 86 16 90 E-mail: maries.garreau.fabienne@gmail.com"
  • Alessio Santi 2 mesi fa
    .... intanto a Firenze continuano a tagliare Potature a zero Nella città di Nardella &e Renzi Con un budget di 10 milioni di euro per tagliare 8000 alberi, anche secolari, de parchi e dei viali E ripiantare fuscelli o peri giapponesi Tolgono il 10 per cento delle piante della città senza che nessuno intervenga? Cosa e' il danno erariale ? Il danno paesaggistico? Il danno alla salute dei cittadini ? Perche' il verde difende dalle polveri sottili e dallo smog ... Ci sarà un giudice a Berlino?
  • massimo m. Utente certificato 2 mesi fa
    Forza, Paola!!
  • Giovanni Balzi Utente certificato 2 mesi fa
    Bella iniziativa piantare alberi, ma bisogna fare le cose con equilibrio. Non vanno piantati ovunque a pioggia a casaccio. Bisogna mettere tipi di alberi indicati per la zona ambientale, per il tipo di crescita e altezza che hanno e sopratutto per la manutenzione che richiedono. La manutenzione costa cara, pesa sui bilanci comunali.. Altra cosa molto importante è fare opere di rimboschimento nei luoghi ....dove ci starebbero milioni di alberi Diteci con cortesia e trasparenza con quale criterio procedete in questa bella iniziativa. Grazie !!!! Buon lavoro, ciao a tutti. G.Balzi Torino 10 nov. 2017
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus