L'importanza del Movimento 5 Stelle dentro le istituzioni

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.



di MoVimento 5 Stelle Civitavecchia

A Civitavecchia, fra i tanti problemi ereditati dal nostro Sindaco Antonio Cozzolino, c'era quello relativo alla Frasca. Un polmone verde sulla costa, amato dalla popolazione locale e dell'hinterland, sul quale però c'erano le mire di enormi espansioni industriali in favore del porto, quale il famoso Terminal Cina. Più volte in passato diversi illustri personaggi della politica e dell'imprenditoria del luogo avevano provato a mettere le mani su questa splendida pineta sul mare, tanto amata dai civitavecchiesi.

Il Sindaco Moscherini (PdL) nel 2010 espresse parere contrario all'istituzione dell'area come Monumento Naturale, nonostante la richiesta avanzata da alcune associazioni ambientaliste locali quali il WWF Lazio, il Forum Ambientalista e Italia Nostra. Il successore di Moscherini, Pietro Tidei (PD) non ritirò il parere contrario, nonostante a parole avesse sempre sostenuto la causa della Frasca. Tidei non passò però mai ai fatti.

Il Sindaco Cozzolino invece è stato veloce nel mantenere le promesse della campagna elettorale: a novembre 2014, ad appena 5 mesi dall'insediamento, su proposta dell' assessore all'Ambiente Alessandro Manuedda, da sempre impegnato nella battaglia per il Monumento Naturale, arrivò il parere finalmente favorevole della Giunta Comunale di Civitavecchia e da allora la Regione Lazio ebbe tutte le carte in regola per proseguire nell'iter burocratico. In settimana è arrivata la firma del decreto da parte dell'assessore regionale Buschini, grazie anche alle sollecitazioni di alcuni consiglieri regionali, fra cui il nostro Devid Porrello, ed ora manca davvero poco affinchè la Frasca diventi finalmente Monumento Naturale, dando voce alle richieste dei cittadini civitavecchiesi.

Un esempio di buona amministrazione,
in favore dell'ambiente e della coerenza rispetto a quanto detto in campagna elettorale.
Ora si attendono solo le ultime firme, prima di poter festeggiare con la città un risultato storico: aver salvato la Frasca dalle pericolose mire di cementificazione selvaggia da parte dei soliti noti.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus