I veleni e i tumori di Crotone

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

crotone_lafa.jpg

"Mi chiamo Davide Mellace, ho venti anni e sono di Crotone, la Terra dei veleni. Qui la gente si ammala in continuazione di tumore e molta muore, soprattutto bimbi con leucemie. A Crotone sono state scaricate illegalmente 350.000 tonnellate di rifiuti tossici. Nella mia famiglia mio padre ha avuto il linfoma di Hodgkin, mia cugina anche, e due anni fa mia madre un tumore al seno. Io sono stanco. Come è stanca la gente crotonese di sentire "hai visto Antonio? Ha un tumore!". Non se ne può più. Mia madre qualche anno fa ha creato una pagina su Facebook chiamata "Crotone ci mette la faccia" dove ha postato una sua foto con un cartello in mano con scritto "Sono Tina, ho 47 e sto lottando. Non voglio che i miei figli si ammalino di tumore". Da lì a poco la pagina arriva a 19 mila mi piace e tantissime persone pubblicano foto con cartelli in mano ricordando i loro parenti defunti a causa del cancro o parlando in prima persona della loro malattia. Io ho venti anni e ho paura a vivere qui".
Davide Mellace

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus