Beppe Grillo in Trentino - Alto Adige il 24 e 25 ottobre

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
beppe_trento.jpg

Giovedì e venerdì sarò in Trentino - Alto Adige per sostenere i candidati del M5S alle elezioni regionali che si svolgeranno il 27 ottobre. Giovedì 24 ottobre sarò a Trento, piazza Dante, ore 20.30. Venerdì 25 ottobre, sarò a Bolzano, piazza Magnago, ore 18.
Filippo Degasperi è il candidato presidente M5S per il Trentino e la lista con tutti i candidati della provincia è qui. Paul Kollensperger è il candidato presidente M5S per l'Alto Adige e trovi la lista con tutti gli altri candidati della provincia qui.
Gli eventi in piazza saranno trasmessi in streaming su La Cosa. Spargete il verbo!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • fernando savorana 4 anni fa
    allegato alla favola degli avvoltoi, tutti i personaggi ed i fatti sono veri e depositati presso i carabinieri di mezzano, non come demumcia, ma come richiesta di pagamento del tesoro ritrovato
  • fernando savorana 4 anni fa
    la favola degli avvoltoi i personaggi: gli avvoltoi-parte dei dirigenti della provincia i puri comunisti - pinter bressanini il fazzoletto di terra - da un filmato sul trentino il principe - Dellai il mantello del prinipe - De Gasperi Pavan - originale personaggi di cui rimangono le ossa - i trentini lo splendido uccellino – Penasa Franca l’elefantino – prof Firmani l’idea – i documenti della Provincia c'era un paese splendido, chiuso da valli e uno splendido lago, con montagne altrettanto belle, gente meravigliosa, e semplice (tutto il contrario di un siciliano, senza sottintedere offesa alcuna) ecc. ecc. ma nel mazzo c'erano anche degli avvoltoi, specie nel filone più ricco della valle, l'ambiente. feci consulenza ai più grandi istituti italiani, conobbi la splendida Pavan, poi cercai di vendere un'idea eccezionale veramente. direte voi quale idea? ve la spiego, visto che l'autorità per l'energia finanzia gli investimenti per l'efficienza, trovai nella valle un comunista puro e gli suggerii di togliere il costo dei finanziamenti della valle dal bilancio, così avrebbe avuto un risparmio, usando i finanziamenti centrali ed eliminando quelli della valle, capitale recuperato per altre imprese. il comunista puro colse al volo l'idea e inserì il concetto nei programmi. Ma l'avvoltoio era in agguato e colpì. in pratica continuarono i finanziamenti di valle. 4 anni dopo, stabilitomi, obtorto collo, nella valle, scoprii che da un lato l'agenzia dello stato continuava i finanziamenti ai privati, mentre le autorità locali continuavano imperterrite a finanziare operazioni analoghe, trattenendo, come mi spiegò un avvoltoio il pizzo ; nel 2007 un'altro comunista puro riprese sottolineando la procedura, col supporto del primo comunista, discorso sottoscritto dal principe della valle. Ma nè io nè loro, avevamo considerato la resistenza degli avvoltoi, i quali, imperterriti continuarono ad accedere ed usare le finanze locali, ignorando l'incidenza delle disponibilità nazionali.
  • giudeppe antonio calafati Utente certificato 4 anni fa
    come noi del movimento 5 stele eravamo contrari alle province e ora facciamo le liste provinciali,e tu Beppe Grilo le vai ad appoggiare?non suona incoerente questo con la nostra filosofia????altra cosa,misono spuntato le dita scrivendo post e email che forse nessuno di voi legge.PREgandoti di indire un assemblea a otranza a roma con tende cucine da campo treni pulman viveri, usando i soldi che non prendono gli eletti invece di rifare un'altro "restituscion day" perche molti attivisti come me stesso siamo alla fame e non possiamo permetterci di venire a genova FRA (due mesi poi)perche non farlo subito appoggiando quei poveracci che gia sono in tenda a roma?Altra cosa ho scritto molte volte che essendo invalid civile lo stato mi passa la vergognosa cifra di 278.00 euro di pensione al mese,quando ci sono pensioni di 90.000.00euro al mese e no una ma le pensioni d'oro costano x 12 miliardi l'anno.NLAproposta di portarle tutte massimo a 5mila lo ha fatto la "Melloni" nessuno dei nostri eletti.TU dici che non servono soldi per fare politica,perche hai visto che con quelli raccolti in campagna elettoraale avete dato pure beneficenza a mirandola.MA caro BEppe la gente disperata metteva in quei 5euro di offerta la "speranza" di cambiamento che non ha visto perche non ce stato.Adesso ho visto il "DONA PER IL VD3" mi aguro per il bene del movimento che x GENOVA funzioni tutto pure le donazioni ma ho dubbi.IO non potro venire e mi dispiace per tutti quelli ci come me.
  • Walter k 4 anni fa
    De hom fa ins net viel Verstandn. De hom no net amol gemerkt dass da die meisten nit italienisch Redn.......
  • Francesco Loschiavo 4 anni fa
    Voglio dire a Willie il nero che i candidati nel Trentino alto Adige,NON si candidano alle provinciali, bensi' alle regionali sia del Trentino sia dell'Alto Adige, come riportato anche del blog di oggi. Saluti Francesco
  • Will il nero 4 anni fa
    Io voto M5S ma dato che sul programma abbiamo: Abolizione delle province, e dato che Beppe e Di Battista e tutti gli altri hanno sempre confermato che il M5S non partecipa a elezioni provinciali per coerenza;non mi sarei aspettato di avere una lista per le provinciali del trentino sud tirol...mi sento un po' preso per il cul...o
    • Lamberto 4 anni fa
      Ma prima di scrivere cazzate informati, il trentino, regione a statuto speciale, vota per le province autonome e non per le regionali come in tutte le altre regioni. Ma l'hai fatto mai il pelo nell'uovo così pignolescamente agli altri partiti?
  • davide m. Utente certificato 4 anni fa
    Intervento di Sibilia da non perdere e da divulgare! http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/10/22/sibilia-m5s-a-letta-ll-suo-governo-e-illegittimo-e-sovversivo-svenduta-litalia-per-30-denari/250260/
  • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
    Keynser.
  • Matteo S. Utente certificato 4 anni fa
    NON DIMENTICATE I VALORI FONDANTI IL M5S: TRASPARENZA, ONESTA', SOLIDARIETA', AMBIENTE, EQUITA'. RENDETE PARTECIPE LA GENTE, E GLI ATTACCHI ALLE ISTITUZIONI SONO UTILI SE HANNO ARGOMENTI E SOLUZIONI. NON TRADITE LA FIDUCIA DEGLI ELETTORI.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    dopo grillo non rimane che passare alle vie di fatto.......ma per ora abbiamo fiducia nel movimento 5 stelle. ma se voi , italiani, cittadini, continuate a votare per i ladri mafiosi del pd e del pdl non rimane che passare ................e poi sono cazzi amari
  • giuseppe lucisano Utente certificato 4 anni fa
    POPOLO ITALIANO, QUANTO ANCORA VORRAI RIMANERE NEL DESERTO?, TI ABBIAMO INDICATO UNA STRADA PER USCIRE, TI ABBIAMO DATO LE NOSTRE VITE A DISPOSIZIONE PER VIVERE DIGNITOSAMENTE, GRILLO SI STA CONSUMANDO PER LA SUA AMATA PATRIA INSIEME AI MEETUP IN TUTTE LE CITTA', COSA VOLETE DI PIU', VOLETE CAMBIARE O VOLETE ANCORA VIVERE COME DELLE MUMMIE?
  • Free Skipper Utente certificato 4 anni fa
    Ma che razza di Paese siamo? Ma che razza di paese è quello che si dimentica di fare i funerali alle vittime di Lampedusa e solo dopo settimane dalla tragedia celebra lontano da quei luoghi, ad Agrigento, un funerale solenne senza le bare, senza le persone sopravvissute al naufragio, senza le famiglie delle vittime, e che poi quando la bara c’è, come nel caso di Priebke, la sballotta, in largo e in lungo, giorni e giorni, per tutto lo Stivale, strattonata, presa a calci e sputi, senza trovare una buca dove andarla a nascondere? Che razza di paese è quello che stende il tappeto rosso ad un evasore fiscale che fa il gesto dell'ombrello ad Equitalia in diretta tv proprio su quella stessa Televisione di Stato che il giorno dopo pretende il canone dagli abbonati Rai? Che razza di paese è quello che prende per i fondelli lavoratori e pensionati mettendo una questua di appena 14 euro in busta paga per poi chiederne 900 sulla casa? Ebbene quel paese siamo noi, quel paese è l’Italia! “...ma la cosa dei 14 euro se l'è inventata qualcuno. Non è così. È un'operazione mediatica, una cifra fasulla inventata per farci del male”. Si giustifica il governo. Va da sè che un siffatto Paese, un Paese che non riesce a decidere nemmeno sui morti, non potrà mai e poi mai prendersi cura dei vivi. www.freeskipper.it
  • andrea c. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe deve continuare così! Uno come lui che da anni studia e segue quasi tutte le losche vicende che hanno caratterizzato la vita del nostro paese deve continuare a denunciare i misfatti. Leggo che molti sostenitori del M5S temono che i rappresentati del movimento in parlamento non siano proprio all'altezza della situazione. Io dico "per fortuna" che non lo erano quando sono stati eletti, oggi abbiamo finalmente qualcuno che è seduto in Camera e Senato che non è frutto di delfinati politici, continuazione di caste e tradizioni familiari, e peggio ancora nominati da mafie o lobbyes pseudo segrete di ogni genere. Sono d'accordo poi che tutto è migliorabile nulla è perfetto all'inizio. Pensiamo però che oggi è molto più importante continuare a non essere coinvolti nei "porcai" e negli "inciuci" dei soliti politici, questa è per ora la migliore pubblicità che possiamo fare al movimento. Nei prossimi mesi inoltre, come ho suggerito più volte in altri commenti, si potrebbe forse preparare un sistema più performante per le nuove nomine dei rappresentati sia per l'Europa che per l'Italia se ce ne fosse bisogno. Tutti noi vogliamo bene al nostro paese altrimenti non seguiremmo Beppe Grillo, non facciamoci del male, nessuno è perfetto, mai. L'imporatnte è che dobbiamo imparare dei nostri errori, così il movimento si rafforzerà sempre di più. la mia testa poi mi dice no al giustizialismo, sì invece all'iter incondizionato della giustizia; No allo spreco dei denari pubbilici, sì invece a programmi di investimento articolati e piani industriali definiti che prendano in cosiderazione progetti di medio termine; No alla colpevolizzazione incondizionata degli imprenditori, sì invece al loro conivolgimento nella costruzione e mantenimento dell'efficienza del nostro territorio ed al mantenimento di una corretta condotta fiscale ed operativa. E' tutto questo che non dobbiamo mai scordare, forza Beppe continua così!!!
  • Francesco 87 (rattodicampagna) Utente certificato 4 anni fa
    l'm5s non prenderà mai nessuna regione,ragazzi rifletteteci in queste farse votano per lo piu i dipendenti pubblici,i para-statali e gli aspiranti tali...se poi aggiungete l'astensione...è praticamente notte fonda . in tutte le elezioni regionali e le amministrative in generale il Piddi'farà il pienone (16 a 0 nell'ultima tornata)a causa dell'astensionismo e del conseguente voto di scambio di statali e para-statali...tutti voti piddini..chi ancora non l'ha capito è irrecuperabile
  • Bruno Tabarelli 4 anni fa
    Non vedo l'ora di risentirti dal vivo! Ben tornato a Trento e fatti sentire che questi trentini pensano di votare Grisenti ( indagato per corruzione) o Mosna che è solo bla bla.... Ci vediamo giovedì :-)
  • Matteo S. Utente certificato 4 anni fa
    http://www.wallstreetitalia.com/article/1635579/eurozona/il-paradosso-con-l-esm-l-italia-finanzia-la-germania.aspx
  • RENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    Ho 63 anni e mi permetto di dare un consiglio ai giovani del TRENTINO - ALTO ADIGE andate ad ascoltare BEPPE, per voi giovani in particolare, è l'ultima spiaggia per cambiare questo marciume che ci sta governando, e trovare una soluzione per il vostro futuro. Con il pdl e pdmenoelle non avrete futuro, mandateli a casa tutti quelli della vecchia casta mafiosa..
  • Titti malaki 4 anni fa
    Spero vivamente e consiglio a Beppe e a Casaleggio di scegliere con piu' cura i candidati. In parlamento abbiamo mandato un buon 50% di gente a cui il "messaggio" del movimento non era nemmeno passato. Figuriamoci pretendere onesta' di comportamento e fedelta' alla linea...quindi valuta bene Beppe chi manderai nelle aule del potere, senno qui si rischia di non aprire nemmeno una scatoletta di tonno, altro che scardinare tutto...
  • davide m. Utente certificato 4 anni fa
    E' sempre un piacere vederti urlare nelle piazze d'Italia la tua indignazione per risvegliare dal torpore milioni di italiani che sono stati presi per il culo per anni da una informazione collusa con lobby e poteri che nulla hanno a che fare con il bene del paese e dei cittadini. Beppe for president!!!
  • poppo 4 anni fa
    In attesa di organizzarci con i bastoni ...votiamo Grillo!
  • massimo x 4 anni fa
    ci sono quelli in buona fede e quelli in malafede. ma tutti sappiate che hanno una sola possibilita per sgonfiare il movimento , ed e' quella di staccare quest' ultimo da Grillo. lo sanno e ci stanno provando alla grande. vedete voi pero dopo non vi lamentate.
  • carmelo recupero 4 anni fa
    Beppe, diamogli sotto a tutto questo fango di "shit" del PD-elle e PDL. Sono solo dei vermi, ed i nuovi sono peggio dei vecchi; dal primo all'ultimo devono andare all'inferno, perchè hanno rovinato l'italia ed i nostri figli. RUBANDO, RUBANDO e RUBANDO. Ora per congludere il tutto, si sono inventati l'accoppiata dello zio e del NIPOTE con la benedizione del capo.Ciao, Carmelo.
  • Marco Barbanti Utente certificato 4 anni fa
    Auguro per gli abitanti del Trentino alto Adige che il movimento vinca le elezioni sarebbe un segnale molto importante per la popolazione vorrebbe dire che la gente comincia a partecipare e interessarsi della cosa pubblica che sono la nostra vita BRAVO Beppe grillo che continui nella speranza che il popolo apra gli occhi il voto al M5Sa mio giudizio e un voto a un cittadino interessato. M5S ORA E SEMPRE
  • ANGELO V. Utente certificato 4 anni fa
    Sono altoatesino e credo che nella provincia di Bz dove il gruppo linguistico tedesco ha la maggioranza ci siano poche speranze, non solo abbiamo pure una divisione interna nel gruppo dove sono spariti dal programma: il no alla proporzionale, la toponomastica bilingue e la trasformazione della provincia di Bolzano in una regione autonoma e cioè tre dei punti fondamentali votati dalla base del movimento? Credo nel movimento e lotto per questo, ma la vedo molto dura!
    • M.Teresa Fortini Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Angelo, leggi bene il Programma! Ci vediamo in piazza! http://www.altoadige5stelle.it/images/stories/blog/alto-adige/PDF/programma%20altoadige%20m5s.pdf
  • Marco C. Utente certificato 4 anni fa
    E' la fine La Merkel ha deciso per tutti! Vuole un ministero delle finanze europeo controllato da berlino,tutti gli stati dell'unione "Italia in 1° fila" sarà costretta a firmere molto presto. Perchè nessuno ne parla? (LINK) http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-10-20/europa-merkel-tira-dritto-aiuti-solo-cambio-rigore-e-cessione-sovranita-economica-bruxelles-152734.shtml
  • Beatrice Ferrari Utente certificato 4 anni fa
    Grande Beppe Grillo !!! io e mio padre il 25, 26, 27 ottobre saremo a Trento alla fiera Fa'la Cosa Giusta. Se puoi, vieni a trovarci, vendiamo dei bellissimi oggetti di artigianato in legno di ulivo per la cucina e la casa (taglieri, posate, ciotole, mortai ecc...)Mi piacerebbe conoscerti... Saremo anche al Festival dell' Oriente. Un caro saluto e grazie, Beatrice PS per favore vieni presto a fare un comizio a Perugia
  • luigi rossi 4 anni fa
    FORZA BEPPE, FORZA M5S TRENTINO ALTO ADIGE.
  • da w. Utente certificato 4 anni fa
    Da Il Corriere (la sua lingua credo che abbia ormai raggiunto profondita' nel colon del PD-L, che manco Repubblica) : LETTA A TUTTO TONDO: "Secondo Letta nessuno si sofferma sul fatto che «per la prima volta non aumentiamo le tasse, ma la pressione fiscale scende». Mr. Letta vogliamo parlare dell'alioquota IVA al 22%? Scattata solo pochi gironi fa'? Ma in Italia esistono zerbini in grado fare un minimo di informazione? IVA,TERES,IMU,IRPEF, IRAP, accise varie, imposte bolli e marche varie, canone, Imposta di registro, tassa auto, motorino, Addizionali energia elettrica, Tiket sanitari, contributi vari 8x1000 + 2x1000 alla politica and last but not list (ultimo ma non per importanza) la paga e TASI. Ma sicuramente ne ho trascurate altre...Questa e’ semplicemente estorsione fiscale. Beppe e’ ora di chiamarla con il suo vero nome: ESTORSIONE FISCALE !
  • Ivan Petrò 4 anni fa
    Nessuno parla e dice nulla!!!! La tanto sbandierata opportunità di rattizzare sono a 120 mesi i propri debiti con equitalia non si può fare nonostante il decreto approvato perché pare manchi una firma del ministro...che non arriva
  • David C. Utente certificato 4 anni fa
    BRAVO! ma occhio alle trappole mediatiche!!
  • gustavo la pizza 4 anni fa
    MOLLATE LA TV..MOLLATE INTERNET E VIVETE COME KAZZO VI PARE E PIACE. BARATTO NELLE CITTÀ! RICORDATI CHE DEVI MORIREEE..RICORDATI CHE DEVI MORIREEEEE.... SI SI MO ME LO SEGNO!..NON TI DOVRAI VERGOGNARE SE SI VEDRÀ IL PACCO COI PANTALONI CHE INDOSSERAI.. SHALABALENKA STAREBBE BENE CON ALDO BUSI..
  • Fabrizio Alfieri 4 anni fa
    Ma possibile che state tutti opponendo a spada tratta al taglio dei dipendenti pubblici ??? Probabilmente avete tutti un parente o siete voi stessi dipendenti pubblici !! Spiegatemi perché lo stipendio di un pubblico è un diritto acquisito e quello di un privato , sia esso dipendente o autonomo , no ?? Perchè noi privati dobbiamo fare di tutto , fino alla morte della nostra attività , per salvare il vostro stipendio ??? Basta questa ingiustizia !!!!! Basta !!! Mandate a casa tutti i dipendenti fancazzisti !!!!!
  • walter tardocchi 4 anni fa
    Grazie Beppe. Ti aspettiamo e saremo con te in piazza ancora una volta, non ci stancheremo di urlare la nostra rabbia contro questo paese che non vuole capire e cambiare. Abbiamo voglia di fare scelte in prima persona, perchè solo allora saremo veri cittadini.
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    beppe, in bocca al lupo.
  • Manuele V. Utente certificato 4 anni fa
    off topic: Del Dubbio panzone demagogo e lecc*lo dei potenti datti fuoco t dò io la tanica e il cerino! ^_^
  • Tiziano Tonon 4 anni fa
    Ciao Beppe non vedo l'ora di vederti giovedi cosi ci darai la carica per riuscire a cambiare il marciume che c è nella provincia di Trento. Un candidato del M5S di Trento.
  • Aldo Secco 4 anni fa
    Grande Beppe
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, fatti dare la ricetta dello strudel di mele e poi ce la passi.A te la danno
  • Edoardo Capuano 4 anni fa
    Grande Beppone! E in bocca al lupo al Trentino-Alto Adige, fateci sognare finalmente una prima regione a 5 stelle! Siamo tutti con voi! Un abbraccio da Torino!
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 4 anni fa
    Come trentino faccio a Beppe i migliori auguri sperando che il suo soggiorno tra noi sia proficuo. Sei grande Beppe, con affetto un Trentino.
  • Monica L. Utente certificato 4 anni fa
    Grazie Beppe! Grazie! La gente sta aprendo gli occhi!!!!! Certo che stasera Report sta facendo "nero" Dennis Verdini!!!!! Ci vorrà tempo ma io non mollo!!!! Non molliamo!!!!!!!!!!! Continua cosi!!!Dai aiutaci!!!!!!
  • marco . Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, Ma chi te lo fa fare di spenderti per gente che poi ci volta le spalle? Vedere la mignotta-gambaro dalla gruber mi ha fatto male: opporunisti che ti usano per arricchirsi...certo, meglio loro ai soliti noti, ma quanta amarezza!
  • Marco Scalisi 4 anni fa
    Uscire dall'Euro è una necessità. Lo dice chi era in passato un europeista convinto e fautore della moneta unica. E' una bruciante, umiliante ammissione di sconfitta per l'Italia. Uscire dall'euro non risolverà i problemi attuali dell'Italia. Il fatto è che non siamo un paese abbastanza serio ed organizzato per avere l'euro. Dopo l'adozione dell'euro occorreva intraprendere una vasta azione di riforme per eliminare sprechi, pensioni d'oro, stipendi d'oro, privilegi, caste/stipendi/prebende, auto blu, ruberie, clientele, "consulenze", burocrazie inutili come le regioni, finanziamenti pubblici ai partiti, eccetera eccetera eccetera. Occorreva istituire costi unificati alle ASL, per la sanità pubblica. Occorreva investire nella scuola e Università. Occorreva avere una vera politica industriale. Occorreva aumentare il senso civico e la cultura/istruzione degli italiani. Insomma occorreva avvicinarci, per lo meno, al modus vivendi, etica e pragmatismo di Germania e simili. Uscire dall'euro non risolverà affatto quanto sopra. Purtroppo non siamo stati capaci di migliorare il Paese, dall'introduzione dell'Euro fino ai nostri giorni. Uscire dall'euro consentirà invece di svalutare la moneta ed andare avanti in modo non virtuoso, ma di andare avanti comunque. Così è stato fatto, svalutare la moneta periodicamente, dal dopoguerra fino all'avvento dell'Euro. Perdonate l'amarezza e lo scetticismo ma per ora la penso così.
  • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
    Keynes.
  • Manuele V. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, finkè quella marmaglia di cialtroni ke siede in parlamento avrà i propri servi prezzolati nei mass media (soprattutto in TV) c'è poco da fare si sentono onnipotenti..potranno far bere qualsiasi cosa agli Italioti e smer*ci a destra e a manca..possono censurare ql ke dici, travisarlo ecc. e ben poco t servirà fare il condottiero sul destriero bianco ^^ ..se tutto in torno hai sabbie mobili d m*rda! (cm tt noi del resto) per uscirne devi afferrare la corda della partecipazione in Tv (le piazze e Internet nn bastano)! devi mandare i tuoi cittadini a parlare nei programmi in modo chiaro e semplice (senza cagnare e provocazioni ke farebbero il loro gioco..) delle nefandezze perpetrate da qsti figuri ai danni del paese e d tt i cittadini, proponendo le soluzioni ke diamo qui sul blog! se la gente nn è completamente rinc*nita capirà in ke condizione hanno ridotto l'Italia ed aumenterà d molto il consenso al M5S! :)
  • Roberto Marcelli 4 anni fa
    Io spero che ti buttino nell'Adige xk non esiste nessun politico che come te abbia buttato via il 25% di consensi, non illuderti ,non ci arriverai mai più, nessuno più di te ha causato male per i lavoratori, dammi retta fai festa, vai al mare o in montagna , ma levati dai piedi, il mio è solo un pensiero politico.
    • Manuele V. Utente certificato 4 anni fa
      invece uno cm Epifani sì ke pensa al bene dei lavoratori ma và la.. ^.^
    • Al. P. Utente certificato 4 anni fa
      Vai ad intasare la fogna del Pd, invece di scrivere ca..ate.
    • Edo M. Utente certificato 4 anni fa
      Idiota !!
    • DARIO P. Utente certificato 4 anni fa
      ma vaffanculo!!!
  • claudio cozzoli 4 anni fa
    IMPRESSIONI DI UN “GRILLINO” by Claudio Cozzoli Stasera si è svolta nella mia città una conferenza stampa di un gruppo cittadino chiamato “San Severo Bene Comune”, formato da sei partiti, API, Centro Democratico, PSI, SEL, PRC, che si rifanno al centro sinistra, con l’aggiunta di “Scelta Civica per l’Italia”. Al di la dell’esposizione programmatica dei responsabili dei sei partiti, il dibattito si è svolto quasi esclusivamente prendendo atto dell’autocandidatura di un grosso esponente del PD, peraltro già consigliere regionale, avvenuta nei giorni scorsi e riportata da tutti i giornali locali. Dagli interventi succedutisi, si è avvertito forte l’avversione della futura coalizione per il metodo scelto dall’esponente regionale del Partito Democratico, che potrebbe pregiudicare futuri accordi programmatici fra lo schieramento che dovrebbe contrastare il deludente e dannoso centro destra uscente, se non dovesse rinunciare al suo scranno regionale e così correre pariteticamente per delle “democratiche primarie”. Ma in sala aleggiava forte, quasi come un “convitato di pietra”, la presenza di una lista del M5Stelle alle prossime amministrative. Alcuni dei punti programmatici, ad esempio, riportavano testualmente le condizioni di candidabilità che il Movimento ha adottato per i propri candidati per tutte le occasioni elettorali. Il M5S deve, a questo punto, dare un segnale forte agli oltre 7500 elettori sanseveresi che alle prossime elezioni vorrebbero vedere i propri esponenti migliori competere per togliere ai vecchi partiti lo scettro del governo dei personalismi e delle clientele. Riconosco che l’impresa non è facile per una città che ospita due meet up, ma sono sicuro che lo staff nazionale, magari coadiuvato dai parlamentari pugliesi, possa scorgere la soluzione migliore per l’interesse del Movimento 5 Stelle e dei cittadini sanseveresi.
  • Pescatore 4 anni fa
    Grillo nel trentino ripetilo come sempre che siamo falliti,visto che l'italiani non vogliono capire che non ci sono miracoli per salvarci ma forti decisioni da prendere
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    vinceremo anche lì!!!in ogni caso Beppe sei incredibileeee!!Grazie!!!!
  • Franco Rinaldin 4 anni fa
    CARO BEPPE GRILLO, OK CHE ORA VAI IN GIRO IN TRENTINO A FARE GRANDE PROPAGANDA PER IL M5S, TI DICO BRAVO FAI BENE COSI' E SIAMO TUTTI CON TE!!! ORA PERO' ABBI CONTATTI ANCHE CON LE TELEVISIONI, RADIO E GIORNALI MAGARI QUELLI AMICI OPPURE FAI SOLO DICHIARAZIONI, NESSUNA INTERVISTA NE' TALK SHOW!!! A PRESTO!!!
  • Francesco ghirardello 4 anni fa
    Ci sarò anch io giovedì a piazza dante
    • Monica L. Utente certificato 4 anni fa
      Grande!!!!!!!ti invidio anch'io!!!!!!!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grande francesco!!!come ti invidio!!!!
  • Leonardo 4 anni fa
    Scusate ma perché non creiamo un sindacato. Questo stronzi che ci sono non fanno altro che battere cassa(la loro personale) ai mafiosi che sono al governo. Sti delinquenti!! Ma li avete sentiti? Ma dove vivono??. Facciamo un nostro sindacato cacchio!!
  • Franco Losini 4 anni fa
    Genova ha dato grandi uomini alla storia, Beppe è gia il migliore, Putroppo non riuscirá a salvare L'italia, perchè gli italiani non si vogliono salvare.
  • NANDO C 4 anni fa
    Trentino- Alto Adige!!fate vedere la vostra forza per cambiare questo paese!!noi vi seguiremo..W Trentino-Alto Adige..W movimento 5 stelle!!
  • Giuliao Barbieri Utente certificato 4 anni fa
    Dai Beppe un altro periodo impegnativo anche se credo che in quelle regioni la gente sta ancora troppo bene per cambiare le cose anche se sa benissimo che sono un po' marcie . Ci vorrebbe un po' di coraggio da parte dei Trentini e la comprensione che le cose bisogna cambiarle adesso e non quando ti vedi la crisi arrivare incontro , dopo non dico che è troppo tardi ma è comunque molto più difficile.
  • Leonardo 4 anni fa
    Grande beppe!! Una domanda da persona poco informata: il presidente di provincia potrebbe, una volta eletto, prendere la decisione di chiuderla?? O perlomeno scremarla notevolmente??. Auguri.
  • Diego morengo 4 anni fa
    Dacci la carica... Ti daremo la caricaaaaaaa
  • vincenzo morra 4 anni fa
    lontanuccio da Napoli....
  • ROBERTO S. Utente certificato 4 anni fa
    Bene... Bravo. Ma quando sosterrete concretamente le miglia/milioni di ITALIANI che stanno pagando un prezzo altissimo per questa crisi ? Ci sono persone come il sottoscritto che Vi hanno votato,si sono attivati in tutti i modi possibili ed ora non riescono ad arrivare al 15 del mese...ne conosco personalmente moltissimi. Il reddito di cittadinanza se ci fosse sarebbe un aiuto ...ma non c'è.Allora finiamo nella jungla del quotidiano dove ognuno pensa per sè e alla dura sopravvivenza.Mantenere il morale alto diventa difficile e in certi momenti quasi impossibile. Non voglio entrare nello specifico di ogni singolo individuo con bisogni e necessità diverse ma una iniziativa che non siano i 14 euro al mese previsti dal "governicchio" sarebbe importantissima. Siamo/siete all'opposizione e non al Governo...Ma creare un fondo per l'emergenza dovrebbe essere fatto al più presto.In forma privata se, non è possibile per via pubblica. Andare a mangiare alla CARITAS e votare 5 stelle stride e stride molto ! Alternativa per molti di noi ?... Con il lavoro che non c'è... Con gli sfratti che sono alle porte... Con le banche che non allargano i fidi... Suicidio?... ROBERTOSOS.....
  • Fa Rossi Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, prendi i voti della destra e del cosidetto centro, che quelli della sinistra li hai gia` presi! La destra moderata, non fascista e non razzista, e` un grande bacino, che ha votato fino all'89 per la DC per paura di finire dietro la cortina di ferro in una dittatura comunista. Dopo l'89, per lo stesso motivo, ha votato per Berlusconi. Infatti, anche se il rischio della dittatura comunista non c'era piu`, la sinistra, agli occhi di una persona di centrodestra, che comunque non distingue sinistra e centrosinistra, rimane essenzialmente il lato dei demagoghi, irrazionali, e soprattutto dei leader bugiardi. Gli intellettuali a chiacchiera (come la Boldrini che si vanta di un passato obiettivamente mediocre) che dicono di stare con i poveri e posseggono il Monte Paschi di Siena (come Mussari), e tante altre banche (anche le due grandi i cui vertici sono di sinistra) le comunicazioni (Telecom il cui destino e` stato determinato da D'Alema, Colaninno fino a Tronchetti-Provera tutti di sinistra), e tante altre imprese (la Ferrari/Fiat con Montezemolo anche di sinistra) tra cui le imprese delle autorita` locali; tutti i fondi pensione chiusi (II pilastro notoriamente controllati dai sindacati); la RAI (si per una persona di centro destra la RAI e` tutta rossa). Le tante persone di destra e le poche di centro non schiave della chiesa, non voteranno a sinistra e saranno felici di poter votare il M5S. Purche` ...non si dia loro l'impressione che il M5S e` un nuovo movimento radicale. Bada non si tratta di forze conservatrici (PD e PDL lo sono), invece in generale vogliono un cambio completo della classe dirigente, sono stufi della politica tradizionale, e sono stufi di pagare. Sono stufi di pagare le tasse esagerate e canone, sono stufi di pagare in termini di vittime della criminalita`, sono stufi di pagare in termini di disoccupazione dei loro figli, sentimenti che li rendono in tutto e per tutto simili agli elettori di sinistra. Beppe conquista questi ed e` fatta
  • Maurizio Geraci Utente certificato 4 anni fa
    Forza Beppe fai sentire la tua Voce !!!
  • marco angius 4 anni fa
    avanti tutta Beppeeeee w m.5stelle tutta la vita...............
  • piero gallina 4 anni fa
    FORZA VAI COME PRIMA DELLE VOTAZIONE NAZIONALI!!!
  • Adriano Zampieri 4 anni fa
    Meglio 5***** Purtroppo le province ci sono Perciò è meglio essere dentro che Fuori!!! Sempre 5*****
  • massano giuseppe 4 anni fa
    vaiBeppe sei tutti noi
  • alvise fossa 4 anni fa
    CIAO BEPPE, AVANTI COSI',NON MOLLARE,SIAMO CON TE' ALVISE
  • Gerardo Di Cola Utente certificato 4 anni fa
    VAI BEPPE E COLPISCI DURO!
  • Tiziano C. Utente certificato 4 anni fa
    Sono elezioni regionali infatti Orazio
    • orazio ciamberlano 4 anni fa
      sembrava fosse incoerente...Scusate l'ignoranza...avanti così allora
  • lucifero 4 anni fa
    Ma Bolzano è Italia ?
  • Silvia Fossi 4 anni fa
    Beppe!!!!!
  • orazio ciamberlano 4 anni fa
    Ma per le provinciali?!
  • orazio ciamberlano 4 anni fa
    non si era detto che il M5s non si presentava proprio alle provinciali perché giustamente devono essere abolite?
    • v. v. 4 anni fa
      le regioni autonome non è che puoi toglierle.
    • orazio ciamberlano 4 anni fa
      Ok Ok,Just a moment Sorry .I'm not for P(ig)D(ay)
    • Fabrizio Cattani Utente certificato 4 anni fa
      Le province autonome di Trento e Bolzano sono assimilabili alle nostre regioni! In trentino alto Adige non esistono le province come nelle altre regioni
    • Andrea Fratini (gorbe) Utente certificato 4 anni fa
      sono regionali!! sveeeglia!!!
    • Luigi P. 4 anni fa
      Sono elezioni regionali.
    • Giuseppe C. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao, Trento e Bolzano sono due provincie autonome il cui rango è Equiparato a quello di Regione. L'alternativa era non presentarsi e non avere quindi rappresentanza in regione. Considera che appunto il Trentino-Alto Adige è una regione a Statuto speciale. Da wikipedia: "In seguito all'entrata in vigore del nuovo statuto di autonomia nel 1972,la regione è stata ampiamente esautorata e gran parte delle competenze trasferite direttamente al Trentino, corrispondente alla Provincia autonoma di Trento, e all'Alto Adige, corrispondente alla Provincia autonoma di Bolzano." .... "All'interno degli organi regionali, il potere esecutivo spetta alla giunta, mentre quello legislativo al consiglio regionale. La giunta regionale è presieduta dal presidente della regione ed è composta da assessori (solitamente 5) e da due vice presidenti della regione, uno trentino ed uno altoatesino; il presidente della regione non è eletto direttamente. Un accordo fra i presidenti delle due province ha istituito il sistema della "presidenza regionale a rotazione": la regione avrà nel corso di una legislatura due presidenti, che sono in pratica i presidenti stessi delle due province autonome. Lo stesso sistema di rotazione vale anche per la presidenza del consiglio regionale."
    • Flavio Odorico 4 anni fa
      Infatti queste sono REGIONALI non provinciali.
    • Marco V. Utente certificato 4 anni fa
      Qui è spiegato bene: http://it.wikipedia.org/wiki/Elezioni_regionali_in_Trentino-Alto_Adige_del_2013
    • alberto cont 4 anni fa
      infatti sono elezioni regionali non provinciali
    • Valeria Bonucci 4 anni fa
      Scusa, ma conosci la geografia??? Trento e Bolzano sono due città di una Regione chiamata Trentino Alto Adige!!!!
    • Mario Carpentieri 4 anni fa
      infatti sono regionali XD
    • Niccolò Bolognesi Utente certificato 4 anni fa
      trentino e alto adige sono separate
    • mauro brembilla 4 anni fa
      il trentino alto adige non è una regione ma la somma di due province perché a statuto speciale praticamente la regione non esiste
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus