Le nuove proposte di legge degli iscritti del M5S su Rousseau

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.




di MoVimento 5 Stelle

Sono online le nuove proposte di legge degli iscritti del MoVimento 5 Stelle. Nei prossimi giorni saranno attive le votazioni per scegliere le due proposte di legge che verranno presentate in Parlamento dai nostri portavoce. Le prime due sono già state presentate, sono quelle di di Mori e Todisco riguardano rispettivamente il vincolo di mandato e la lotta alla prostituzione clandestina.
Scopri su Rousseau le nuove 193 proposte di legge degli iscritti del MoVimento 5 Stelle e scegli quelle che più ti convincono per le votazioni dei prossimi giorni.
Se vuoi sapere come si propone una legge su Lex Iscritti e come viene valutata qui trovi tutte le informazioni necessarie.
Grazie a tutti coloro che stanno contribuendo allo sviluppo di Rousseau, il cuore pulsante del MoVimento 5 Stelle: continuate a sostenerci!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Andrea Ranalli 1 anno fa
    Salve, Ma i risultati di questa votazione dove sono? C'è qualche link dove sia possibile vedere la classifica finale? Grazie in anticipo
  • Manniti Francesco 1 anno fa
    Ciao ragazzi sono iscritto al movimrnto da diversi anni. Vorrei proporre una soluzione allo strapotere delle compagnie assicurative automobilistiche che anno dopo anno aumentono sempre di più i prezzi dei rinnovi contrattuali anche quando non si effettuano sinistri e/o si scala con la classe di merito. Ora premesso che a mio avviso l'unico modo per far abbassare i prezzi alle compagnie sarebbe quello di abrogare la legge sulla obbligatorietà dell'assicurazione auto, ritornando come ad un tempo quando appunto l'assicurazione non era obbligatoria. Io proporrei in alternativa una sorta di "curriculum del conducente" nel quale ogni automobilista può dimostrare anno per anno alla propria compagnia assicurativa che è stato un buon conducente rispettoso delle regole del codice della strada, e non avendo fatto alcun sinistro. Se dopo un certo numero di anni (ipotesi 5/6 anni) col proprio curriculum il conducente riesce a dimostrare quanto sopra si potrebbe ipotizzare una fortissima riduzione del costo assicurativo della sua polizza e/o addirittura il costo zero. Ovviamente la mia è solo una proposta per grandi linee, andrebbe pertanto studiata bene e migliorata nei vari aspetti, ma credo che si possa applicare se le lobby del settore non ci ostacoleranno, e per questo ci vuole una legge che le obblighi ad operare in tale direzione. Grazi a tutti quelli del movimento che si attivano per portare avanti le nostre idee.
  • VINCENZO ANTONA Utente certificato 1 anno fa
    Forse per un errore sono state messe in elenco due proposte uguali.
  • ferdinando la cagnina 1 anno fa
    perchè solo due e non portarne in parlamento di più, ogni parlamentare 5S potrebbe farsi carico di più proposte magari si crea un gruppo di avvocati che aiuta e supporta. Comunque grazie, andiamo avanti così.
  • ferdinando la cagnina 1 anno fa
    perchè solo due e non di più, a mio avviso ogni parlamentare 5S si deve fare carico di portare in Parlamento più proposte della base, in questo modo il sistema Rousseau acquista veramente una valenza più significativa.
  • Daniele Bandini (bandosiena) Utente certificato 1 anno fa
    Ci sono tre leggi distinte sul telelavoro...non si potrebbero accorpare, per evitare di disperdere le preferenze su questo tema?
  • matteo ivon d'incalci 1 anno fa
    avanti a tutta birra
  • licia carra (licia, metanopoli) Utente certificato 1 anno fa
    Buonasera. Cercherò di essere "all'altezza" dell'arduo compito. Grazie a tutta l'organizzazione.
  • Beppi Menozzi (beppim) Utente certificato 1 anno fa
    Anche la mia proposta non appare... sono state selezionate?
    • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
      Ciao Beppi per te vale la stesa risposta scritta più in basso ad altro utente .. per qualsiasi informazione ci sono le indicazioni riportare direttamente nella piattaforma operativa Rousseau Spero di esserTi stato utile .. Buon MoVimento !!:)
  • Luca M. Utente certificato 1 anno fa
    ottimo e vado a leggere!
  • Allora Quando Utente certificato 1 anno fa
    Ciao non mi risulta pubblicata la mia proposta . Come mai?
    • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
      puoi andare sul tuo profilo nel sistema operativo e leggere a che punto si trova .. inoltre troverai un link nel quale sono riportate diverse indicazioni utili a sapere in che modo si procedere per portare le nostre idee in votazione .. Saluti e Buon MoVimento 5 Stelle !!
  • ANNA M. 1 anno fa
    io più che un commento vorrei dare un suggerimento. quello he sta succedendo in questo periodo in francia,in germania ,in america...con bombe ed uccisioni non deve essere solo argomento per televisione. se l'isis fa propaganda sui suoi siti l'occidente deve fare altrettanto.non serve nascondersi dietro al fatto che un terrorista è "un povero malato di mente" non è vero. questo è solo un metodo adottato dai politici per nascondere la propria incapacità a combattere il terrorismo.purtroppo anche i capi di governosono uomini come tutti gli altri e certe volte anche inferiori. io vorrei consigliare a tutti i paesi europei ed anche all'america di effettuare uno studio molto analitico delle persone che potrebbero essere influenzate dalla propaganda dell'isisi e fare una "contropropaganda" facendo trasmissioni in cui far vedere ragazzi immigrati che si sono inseriti nei vari contesti urbani, facendo dei volantini inneggianti al valore della vita e mettendo in ridicolo le idee dell'isis proprio per quanto riguarda l'ideale della morte... e distribuirli (anche con i droni) dove necessario. far capire ai giovani che le difficoltà ci sono per tutti i ragazzi: bianchi o neri e che per superarle occorre lavorare tutti insieme adottando opportune politiche in tutto il momdo. ci sono enti ( ONU ECC.) che potrebbero fare queste cose. pwerchè non lo fanno???
  • marco massanelli 1 anno fa
    abrogare la Legge Merlini è uno schifo, e riaprire i casini che in tutta Europa adottano questo sistema e lo stesso Stato prende le tasse togliendo il marciume in mezzo la strada e la delinquenza
  • secondo la chiesa pensare è paccato 1 anno fa mostra
    Nel vecchio testamento è spiegato chiaramente che gli errori dei capi li paga sempre il popolo... Per consecuenza logica ne deduco che ogni popolo dovrebbe levarsi dai coglioni i capi idioti così da scongiurare guai per il futuro. Nei vari libri di crescita personale invece sta scritto che i dirigenti incapaci perima nascondono le loro incapacità con un sacco di bugie e poi, quando il danno è fatto, sparano merda su tutti gli altri per non prendesri la responsabilità della loro incapacità... molte aziende grandi e famose sono fallite o si sono consumate lentamente per via di certi personaggi. I governanti fanno uguale.... Uno che conoscete bene... prima ha fatto merda su merda e poi adesso cerca di addossare le colpe agli altri paesi della UE..... Esattamente secondo il copione scritto di quei libri di crescita personale molto famosi...... Indovinate chi è quell'idiota che fa così ora in itaGlia? comincia per R e finisce per I. Ma il problema è un altro .... anche guardando quello dei francesi non vedo un gran personaggio che forse è uguale se non peggio di quello italiota..... allora dobbiamo porci il problema.... chi ha interesse a mettere degli idioti al potere e perché? anche quello colorito in america fanno tanti discorsi ma tanti danni al mondo da quando c'è lui non si sono mai visti .... forse andrà meglio negli usa ... ma quanti morti nel medio oriente e in altri paesi? quanta sofferenza? secondo me sono tutti sotto lo stesso padrone satanico.....
  • Donata Saggiorato Utente certificato 1 anno fa
    Le leggi però dovrebbero essere proposte da esperti di un determinato settore, e non che chiunque possa fare una legge, prendo ad esempio quella proposta sulla prostituzione, che dovrebbe essere fatta da chi opera per portare fuori dalla strada queste schiave, e non da chi non conosce il problema. Se l'obiettivo appunto è questo, sarebbe opportuna una legge come la Svezia, che colpisce il cliente con una multa e se è recidivo viene portato in tribunale. La germania invece che ha legalizzato la prostituzione, è diventata il bordello d'europa, molti hanno visto in questa aperture un modo per fare soldi; proprietari di fabbriche o alberghi in disuso, hanno trasformato questi edifici in alloggi per prostitute, e poterne così ricavare i proventi dell'affitto (da 100 a 120 euro al giorno, è la somma che viene chiesta alle prostitute). La prostituzione è diventata così diffusa, che per spiazzare la concorrenza, queste ragazze sono devono abbassare il prezzo, aumentare le prestazioni giornaliere (dalle 4 o 5, solo per pagare l'affitto)abbassarsi ad offrire tipi di prestazione umilianti, altrimenti non riescono a racimolare soldi per vivere. Sono schiave ma a norma di legge e il cliente se ne esce con la coscienza a posto perchè è tutto regolare, trovando normale umiliare la donna....e nella società? Non è che poi lo trovi altrettanto normale? Se qualcuno volesse approfondire questo tema consiglio la puntata del 5 settembre di "presa diretta"
    • Luca M. Utente certificato 1 anno fa
      infatti non è vero che chiunque possa fare una legge!è vero solo che chiunque può proporre un disegno di legge e solo se votato dalla maggioranza verrà presa in carico dai nostri parlamentrai per essere trasformata in una proposta di legge fatta bene e portata in parlamento.quindi serve sempre il voto di tanti per portare avanti una proposta.e quindi ci si affida all'intelligenza di tanta gente e alla rete.che è una regola del M5S.di certo nn credo che chi propone una proposta nn sappia nulla di quello che propone...:)
    • ANNA M. 1 anno fa
      ho letto con attenzione questo articolo e mi viene un dubbio. forse sarebbe giusto tassare la prostituzione, dato che è un fenomeno che non si riesce ad estinguere ,anche se legalizzare significa accettare che donne,magari in stato di estrema necessità o perchè costrette, diventino le nuove schiave. e magari gli albergatori che oggi fanno a gara per ospitare i migranti per avere soldi dallo stato,sarebbero disposti a trasformare i loro hotel in bordelli per avere sempre un'entrata sicura.allora sono passati 1.000 anni dal medio evo ma la società non è migliorata, ci saranno sempre gli emarginati,come le prostitute ed altri,e nessuno fa niente per cambiare le cose.certo che è proprio una tristezza!!!
    • piu o meno è così 1 anno fa
      In italia le troie sotto pappone stanno calando e sono forse meno del 20% Sono ogni mese di più le indipendenti! prima le sottomesse venivano gestite da albanesi mussulmani e ora da rom rumeni. ma diventa sempre più difficile levarceli dalle palle i rom romeni perché gli idioti in parlamento hanno deciso che con 4 anni di residenza un rom rumeno puù prndere la cittadinanza ( mascerano così le statistiche siull'immigrazione). non 10 ma 4 perché sono comunitari come se una testa di cazzo neocominitaria avesse più diritto di una testa di cazzo extracomunitaria. ecco perché gli albanesi papponi stanno calando e gli zingari papponi stanno aumentando. I rumeni ( anche quelli onesti ) in italia stanno superando i 6 milioni anche perché la spagna e gli altri paesi li stanno buttando fuori con leggi che favoriscono l'assunzione di spagnoli ed il licenziamento dei romeni. in ighilterra poi li stanno mandado via con la scusa del brexit quindi arrivano qui anche dall'inghilterra....svizzera idem. questi perciò sono venuti tutti in italia e siccome un comunitario non ha grossi problemi se non dichiara l'ingresso .... molti sono qui ma non dichiarano di essere qui e le statistiche indicano pochi rumeni ma in realtà sono 6 milioni che vivono qui o fanno un po qui e un po in romania.
  • marco 1 anno fa
    Potrete fare tutte le proposte di legge che volete ma sinchè non darete anche rappresentanza all'estensione condizionando la dosponibilità di seggi alle percentuali di votanti molta gente, me compreso, non andrà a votare.
  • giovanni f. Utente certificato 1 anno fa
    Parcheggi gratis per studenti universitari. A Caserta e provincia non esistono!!
  • massimo bello 1 anno fa
    Ciao a tutti. Mi sono iscritto da poco al M5S ma mi giudico attivista da anni (è sufficiente dare una occhiata ai miei profili e gruppi sui social per rendersi conto dei miei orientamenti). Recentemente ho anche aperto un blog www.statesereni.com per contrastare con tutte le mie forze la legge 107 e sbugiardare il governo sulle menzogne e i proclami fasulli. Ho notato la limitazione all’accesso del sistema operativo Rousseau ed immagino che questa sia dettata più da cautela, che da regole, ed è assolutamente comprensibile. Desidero però evidenziare, ovviamente è solo il mio punto di vista, che non consentire a chi è introdotto su precise tematiche (nel mio caso il turismo, in considerazione del fatto che lavoro nel settore da tempo) possa essere penalizzante anche per il movimento. Piuttosto che vietare di entrare, si potrebbe magari sottoporre la richiesta a moderazione oppure consentire di scrivere le proposte solo per offrire spunti ma non per essere votate. Credo sia un peccato non permettere a chi ha competenze di esprimerle a vantaggio del movimento, a prescindere dal momento della registrazione sul portale.
  • Angelo M. Utente certificato 1 anno fa
    il problema di questo form è che siamo ancora lontani da un processo trasparente e dal basso di democrazia diretta visto che tutto viene gestito , compresa l'ammissione o meno delle proposte dallo stesso staff.E' già un passo in avanti ma serve come del resto per tutta la struttura del m5s un cambiamento ,con nuove regole scritte e condivise e maggior consultazione della base attraverso un processo du auto- gestione collettiva, Regole severe non vertici Setvirebbe anche un forum decente di prediscussione e un blog di controinformazione. STUDI RECENTI HANNO DIMOSTRATO CHE LA DEMOCRAZIA DIRETTA FUNZIONA MEGLIO SUI GRANDI NUMERI, dunque oltre al Direttorio va allargato il processo in prospettiva .inoltre sarebbe ora di mettere almeno un altro form per proposte di ampio respiro nei vari settori che consenta il completamento del programma con progetti completi che delineino un MODELLO ALTERNATIVO DI PAESE.
    • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
      .. Angelo .. presto ci saranno altre funzioni attive nella nostra piattaforma operativa .. che si aggiungono a quelle che già adesso consentono al cittadino di partecipare direttamente .. Niente a che vedere con la politica politichese che neanche ti vede , che pensa unicamente ai propri maledetti interessi .. Il nostro MoVimento cresce , crescerà e lo farà grazie ad iniziative senza precedenti , come quelle , appunto , ideate per la comunità in MoVimento verso un'Italia a 5 Stelle , un progetto che vive delle nostre iniziative , della nostra partecipazione .. Cari Saluti
  • egidio pani 1 anno fa
    Amici 5Stelle avete sollevato una attesa incredibile nel Paese. Ed una speranza. Perché la crisi dell'economia si salda a quella della politica tra giganteschi problemi epocali. Il futuro vi aspetta ma non può darvi tregua. Un bagno di umiltà è necessario. Un domanda: vi fidate tra voi stessi? E vi fidate degli altri? Oppure ciascuno, afferrato il proprio piccolo posto al sole, già teme di perderlo. agendo e male di conseguenza? Dovete costruire, prima che il Paese (ogni ambizione è lecita), il Movimento come modello possibile di gestione della realtà politica.
  • er fruttarolo Utente certificato 1 anno fa
    Pabblo,ce manchi...
    • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
      Certamente ,carissimo amico.. in MoVimento per il Cambiamento .. Uniti non ce ferma nessuno !
    • er fruttarolo Utente certificato 1 anno fa
      Me raccomanno eh... https://youtu.be/GVqCKGVOj3o Ciao Antone'!!
    • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
      uè Frutta .. io ci sono .. e pure le mie proposte per la rete ;) naturalmente assieme a tutte quelle degli altri concittadini in MoVimento ! cari saluti
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus