Non vi resta che piangere

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

novirestachepiangere.jpg

Dopo le autoflagellazioni, le richieste di autocritica, il maalox, le dimissioni chieste a Grillo senza specificare peraltro da quale carica da miracolati della politica usciti allo scoperto, forse è il caso di cercare un minimo di obiettività e di realismo nel valutare il risultato elettorale. Il M5S ha oggi 17 europarlamentari da zero, è il secondo partito del Paese e il primo movimento, ha, per ora, un nuovo sindaco e partecipa a 12 ballottaggi in città importanti come Livorno, Modena, Fano e Civitavecchia, oltre 500 nuovi consiglieri comunali. Il M5S è nato nell'ottobre del 2009, il Pd, pur con continui cambi di nome dal dopoguerra, allora si chiamava Pci. Per una mutazione completa dovrebbe chiamarsi PDC (Partito democratico cristiano), un preludio al nome finale, DC, per chiudere il cerchio. I nipotini di De Mita, i selfie storici di Renzie e di Letta e di Alfano con De Mita sono rintracciabili in rete, hanno fagocitato la sinistra come un pitone inghiotte un topo e il bello che è i post comunisti sono pure contenti. La nostra affermazione, anche se non possiamo nascondere che volevamo arrivare prima del PD, è stata trasformata in una sconfitta storica, una Caporetto, una Waterloo. Ma quanto vino (scadente) bevono prima di scrivere? Il M5S è qui per restare e per contare in Europa. Siamo la prima forza di opposizione in Italia (l'unica in realtà dopo decenni), in attesa di diventare forza di governo. La maggioranza relativa degli italiani che hanno tra 18 e 29 anni vota M5S. E' solo una questione di tempo. Poi tutto cambierà e ai partiti e ai loro media asserviti non resterà che piangere.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • fausto cetraro 3 anni fa
    Ciao, leggendo il giornale "El Pais" (Uruguay)mi sono trovato con questa notizia, vi ricordo che Renzi a tagliato il consolato italiano di Montevideo http://www.elpais.com.uy/informacion/abuelo-huelga-quiere-volver-italia.html Grazie e forza ragazzi
  • Claudio Aquilano 3 anni fa
    Uqesta è una cosetta per voi, che ha scritto mio nonno... vi prego di leggerla e rispondere, ci tiene molto, grazie. Salve, mi chiamo Fernando, 90 anni, so che voi avete i vostri analisti per l'esito non troppo felice del voto del 25 maggio tuttavia vorrei proporvi la mia, di riflessione. Non è vero quello che si dice, che il movimento ha perso “tutti 'sti voti”, (sì! da quasi nove milioni a quasi sei milioni di elettori) ma con un astensionismo che sfiora il 43% e nel quale uno scherzoso ma oculato servizio de' “Le Iene” ci conta, lì, come il primo partito; il triste interrogativo che dovremmo porci è “come mai la gente non c'è venuta a votare?!” La strada per una cittadinanza attiva è ancora molto lunga. E poi siamo diventati un Movimento che intercetta i voti di Berlusconi?! Per carità alla fine dei conti una scheda vale l'altra, ma siamo sicuri che dobbiamo lasciare tutto l'elettorato U40 al PD?! E' questo che vogliamo essere?!
  • Alfresten 3 anni fa
    Viva sempre e comunque Movimento 5 Stelle!
  • sergio russolillo 3 anni fa
    si... brogli . si
  • guido ligazzolo Utente certificato 3 anni fa
    con Grillo ed avanti per un futuro diverso!
  • Francesco Prestia 3 anni fa
    Cari pentasetallati, posso rivolgervi sommessamente qualche domanda? 1) Penssate che una democrazia complessa come la nostra possa essere governata tramite la rete sulla quale si esprime nemmeno lo 0,01 per cento degli italiani? 2) Perché non ammettete che è stato un gravissimo errore strategico non accettare di governare il cambiamento accettando l'alleanza col Pd quando Bersani la propose? 3) Che cosa avete cambiato finora, che interessi da vicino la gente comune, con gli insulti di Grillo e la supponenza (sommata alla disarmante incapacità e approssimazione, anche culturale) di molti dei vostri eletti? Grazie se qualcuno mi risponderà pacatamente, senza insulti e senza ripetermi i soliti concetti di propaganda.
    • Biagio C. Utente certificato 3 anni fa
      Per poterti rispondere senza "concetti di propaganda" né supponenza né insulti, avresti dovuto avanzare domande che non fossero già state assolte da tanto tempo. Purtroppo per te: 1) La rete è un mezzo tra i tanti: soprattutto quando gli altri sono controllati dalla gente che voti anche tu 2) Bersani non ha proposto nessuna alleanza né governo, dietro sua stessa ammissione, se non bastassero le testimonianze di molti suoi lacchè 3) E' troppo ridicola per meritare risposta.
    • guido ligazzolo Utente certificato 3 anni fa
      Risponderti senza questo e senza quello? Basta dirti quello che tu vuoi sentire e saresti contento,vero? peraltro le tue domande sono plenastiche e per nulla diverse dalle domande che a ripetizione vengono proposte dalla stampa di sistema? Devi ancora fare un notevole salto di qualitá per capire e domandare; ma non disperare forse ce la farai!
    • Tomas D. Utente certificato 3 anni fa
      Se Grillo si fosse alleato con il PD, alle elezioni europee sarebbe stato a contare i voti per raggiungere il quorum del 4% e forse non ci sarebbe riuscito, il successo del PD (se di successo si può parlare visto che quasi il 50% degli italiani non ha votato) è dovuto in gran parte dal crollo di Berlusconi e dall'aiuto che Renzi ha ottenuto con la compravendita dei voti con i soldi pubblici, mi riferisco agli 80 euro promessi in campagna elettorale e con i contributi dei soliti noti che non stò ad elencare. Ritengo che il risultato dei M5S sia stato ottimo per un partito che si presenta come opposizione al regime e la prima volta alla elezione europea.
  • Onofrio Di lorenzo 3 anni fa
    Purtroppo è andata così!!!potevamo vincere, ma non è andata come ci aspettavamo o come auspicavamo tutti per il bene del nostro paese!!! Comunque,rappresentiamo la seconda forza del paese, abbiamo perso qual cosina... ma non si è considerato il circa 40% degli astenuti che non è andato a votare che ha fatto la vera differenza.Quindi A mio parere il non sorpasso dal PD non è stato per la cattiva campagna elettorale fatta da Grillo con i suoi toni(gli stessi di prima, veri, non falsi come quelli di Renzi)MA dall'informazione distorta dai mass- media che hanno dilagato dalle TV commerciali di berlusconi, a quelle del servizio pubblico RAI(compresi giornalisti, conduttori, opinionisti,direttori dei vari quotidiani) figure asservite al sistema da difendere(perchè avevano veramente paura del movimento) CHE HANNO BOMBARDATO quotidianamente i cittadini non bene informati, di non votare il M5S di Grillo e Casaleggio accusandoli di tiranni, di autoritari, anti-democratici e perfino di fascisti.QUINDI il cittadino normale che costruisce il proprio consenso elettorale basandosi sui media ,e su i talk-show avendo queste informazioni sul movimento non vere e distorte, come quelle ripetute ogni giorno e in ogni occasione: (i Grillini non hanno fatto niente sanno solo salire sui tetti del parlamento;sanno solo dire parolaccie;dicono sempre di no;sono dei violenti;hanno congelato i voti di un terzo degli italiani non facendo un bel nullaaa... ecc. ecc.Questa SECONDO ME è L'ANALISI VERA PER CUI NON ABBIAMO VINTO per come ci si aspettava.Poi,metti pure il regalino degli 80 euro promesso da RENZI,ed ecco che il miracolo del PD SI è REALIZZATO A LORO INSAPUTA!!!!Ma il vero miracolo AUSPICATO degli italiani e quello dell'informazione che piano piano arriverà finalmente a diffondersi A VARI STRATI tra la popolazione che amerà informarsi e cercare a tutti i costi la verità,per costruire un PAESE,una PATRIA, fondata sull'ONESTA'E IL BENESSERE DI TUTTI I SUOI CITTADINI. NUCCIO.
  • Alberto N. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe ha ragione! Sarebbe ora di finirla con questa sciocca polemica sul berrettino di Casaleggio e con queste infantili superstizioni. E sarebbe il caso di ricordare che egli ha subìto un intervento chirurgico al cranio nello scorso aprile. Certamente sarà stato rasato nel punto in cui doveva essere praticata l’operazione e quindi, una volta dimesso, ha dovuto proteggersi con un copricapo. Vorrei vedere chi lo critica che cosa avrebbe fatto al suo posto. Su, siamo seri!
  • Mauro B. Utente certificato 3 anni fa
    Ma chi lo ha detto che i voti in meno sono dovuti alla campagna di Grillo? Date tutti per scontato che sia stato Grillo a far scendere il consenso. Se invece Grillo abbia umentato il consenso, altrimenti il movimento avrebbe preso il 9% quest'anno? Se fosse stato il comportamento dei parlamentari M5S a far scendere il consenso? E se fosse stato Renzi? Non diamo tutto per scontato!!!!
  • Vincenzo del Gaudio 3 anni fa
    Grillo deve restare senza dubbio alcuno, anche se la fiducia datagli non potrà essere per sempre totale ed incondizionata. Data la sua giovane età, il movimento è ancora acerbo e non del tutto ben radicato sul territorio. L'esperienza in Parlamento è ancora limitata e quella europea deve ancora iniziare. Quindi, per il momento si dovrebbe continuare come per il recente passato. Visto l'esito delle europee e visto che tra i più votati ci sono stati personaggi con condanne e procedimenti giudizari a carico, se ne deduce che la strada da percorrere sarà ancora tanta. La percezione che forse si potesse fare lo sgambetto al PD ha portato ad alzare i toni dello scontro, sperando nella spallata definitiva al sistema politico ed affaristico marcio, grazie all'aiuto di un elettorato finalmente responsabile. Il risultato finale, invece, ha dimostrato che non è così e che pertanto occorrerà cambiare strategia impostandola sul medio-lungo termine. Nel frattempo occorrerà difendersi dagli attacchi dei poteri forti (politica, media, finanza) che dopo l'esito delle europee stanno continuando a sparare ad alzo zero sul movimento. Quindi, massima coesione, unità e compattezza soprattutto da parte dei parlamentari. Nessun cedimento o tentennamento proprio ora, in un momento davvero molto delicato per il futuro del movimento. A quanti, poi, dicono di "abbassare i toni", personalmente rispondo che i toni non solo non vanno abbassati, ma vanno alzati, se necessario, evitando inutili però polemiche (soprattutto interne) fuori luogo ed esternazioni di dubbio gusto. Per il resto, barra a dritta ed avanti dtutta. Semper ad maiora.
  • fabri dose 3 anni fa
    ecco vediamo di non farli allontanare con altre calzate questi ragazzi di 18-29 anni a me piace farage, ma ci voglio vedere più chiaro Vedo notizie propagandistiche sul blog si esprimono giudizi personali, cercando di convincere i più a fare cio che uno dice. qualcosa e' cambiato dal 2005....MALISSIMO Beppe cosi perdiamo tutti, non fare la fine di Robespierre Se non hai incarichi da cui ti debba dimettere, allora non prendere decisioni, ne tu ne casaleggio. Dov'e la piattaforma per le proposte di legge??????? Devi liberare il movimento dal tuo diktat, e non facciamo finta di non sapere cos'e la sudditanza psicologica.... fermarsi e riflettere
  • Gerardo F. Utente certificato 3 anni fa
    Comunque se non ha vinto il M5S, HANNO VINTO i 26.141.020 che NON hanno votato i partiti "tradizionali" cioè 53,1 % Che poi il movimento deve rivedere la sua copia per convincere gli astenuti questo è un altra storia... Ps: Pd con 11.172.861 = 22,7% Questi sono i veri numeri !!!
  • murat. 3 anni fa
    Se proposte, idee del Movimento per l'Europa/Italia vengono dibattute, analizzate anche da altri, non è forse una vittoria,dobbiamo solo(dici niente) smascherare l'ipocrita di turno, obbligarli alla Coerenza, all'Onestà. Adesso si vedrà chi è veramente il difensore di questo Sistema/Regime falso ed elitario, si capirà? chi è veramente IPOCRITA e sostenitore di privilegi. Bisogna spingerli a darsi la zappa sui piedi, ad autodistruggersi.
  • Tomas D. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe , sono un simpatizzante che ha la stessa tua età e come tale ha vissuto molti anni di politica italiana, dalla mia esperienza ti posso assicurare che l'aver ottenuto più del 20% è un risultato eccezionale, in una repubblica fondata dalle mafie e dalle logge massoniche(vincitrici della guerra)dove il loro potere è sancito dal trattato di pace firmato con gli alleati, non potevi ottenere percentuali di voto che mettessero in discussione privilegi e poteri occulti che schiacciano da 70 anni questa nazione. L'alleanza con Farage e anche con gli altri "populisti"è indispensabile se vogliamo sopravvivere politicamente, in italia senza un aggancio esterno ti potresti ritrovare anche indagato da certa magistratura di regime per reati inesistenti. Devi allearti senza ascoltare i falzi profeti anche interni e andare avanti senza timore di perdere qualcuno, vai avanti e manda a fan culo chi ti ostacola, solo così potremo sopravvivere.
    • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
      "Caro Beppe, sono un simpatizzante che ha la stessa tua età..." Quindi hai 65 anni. Immagino tu sappia che Grillo non vuole far votare chi ha più di 65 anni. No non è uno scherzo, l'articolo è ancora qui nel blog: http://www.beppegrillo.it/2010/01/il_voto_a_punti.html
  • Angelo Vangone 3 anni fa
    Grande Grillo, la via è dura è difficile ma anche gli italioti capiranno ... intanto vi invito sulla mia pagina facebook contro l'ebetino https://www.facebook.com/80DenariGiuda
  • Forza Movimento5stelle Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe Grillo, vorrei che rispondessi a questi miei interrogativi: Non pensi sia il caso di minimizzare la satira? Il tuo ruolo di comico non dovrebbe ormai appartenere al passato? Anche Crozza dice tante cose giuste, ma pensi che qualcuno voterebbe un movimento da lui sostenuto? Ogni tanto la satira può ravvivare la discussione, ma non andrebbe rivolta solo agli altri? Perchè nella foto appari come un matto? Non è forse un autogol apparire poco credibili? Ringrazio quanti vorranno rispondermi. --------------------------------------------- Gli italiani vogliono persone AUTOREVOLI e CONCRETE a rappresentarli. L'obiettivo del Movimento 5 Stelle è RISOLVERE I PROBLEMI degli italiani: 1) analizzandoli attraverso la DEMOCRAZIA DIRETTA e proponendo le soluzioni; 2) facendo di tutto per realizzare le soluzioni trovate nelle opportune sedi istituzionali. Il tempo sta scadendo: se non ci muoviamo il Fiscal Compact ci distruggerà! Forza M5S!
    • Forza Movimento5stelle Utente certificato 3 anni fa
      La gente guarda ai fatti concreti, come il contentino degli 80 euro, anche se è poco lungimirante e crede sempre alle promesse. Perchè nella campagna elettorale è stato dato molto spazio alla satira e poco alle proposte?
    • Tomas D. Utente certificato 3 anni fa
      Se gli italiani avessero voluto persone serie e concrete come dici, non avrebbero votato renzie, te lo posso assicurare da fiorentino.
  • fulvio_ok 3 anni fa
    Non capisco il perché di tutto questo "stracciarsi le vesti" per il risultato elettorale. Ragazzi, non abbiamo perso voti. Ci sono alcune cose da considerare: 1) Assenteismo al 60% causato da disinteresse verso elezioni che non si "sentivano" come interessanti. 2) Renzi ha incitato i suoi a lasciare da parte le contrapposizioni interne ed andare a votare tutti ed uniti e la paura di essere sorpassati dal 5 stelle ha fatto si che l'assenteismo non li abbia molto danneggiati. 3) Tv e giornali, come sempre, sono stati tutti contro di noi e sappiamo da tempo il perché. 4) Non abbiamo ancora trovato come informare i cittadini su quanto stiamo facendo veramente. Molti anziani, che non usano internet, non hanno voluto votare perché sono rimasti ancora a chiederci perché non abbiamo voluto fare il governo con Bersani! Pertanto, la maggior parte dei non votanti sono voti nostri. 5) se andiamo a guardare quanti voti ha preso il PD rispetto alle altre elezioni, ci accorgiamo che anche se sventolano il 40%, hanno perso comunque molti voti. 6) Vorrei conoscere i dati dei nostri tempi di presenza in TV rispetto agli altri partiti. Non stracciamoci le vesti, siamo ancora al primo posto nel cuore dei cittadini!
  • Dario Ammazzini Utente certificato 3 anni fa
    Francamente non capisco di quale sconfitta parliamo. Stiamo parlando del secondo partito in Italia e in ottica futura dell primo. QUesto accadrà quando Renzi deluderà tutti con le sue promesse tanto grandi quando piccola è la sua maggioranza in parlamento. Allora l'effetto 'nuovo' sparirà e lascera posto a due scenari. Vittoria dei 5 stelle o vittoria di un altro cantastorie del pd che sa di nuovo (serracchiani?). Se avessimo vinto sarebbe stato stupendo ma se ci pensate abbiamo vinto lo stesso perchè da quando c'è il movimento in parlamento non si può sgarrare più di tanto, vedi ad esempio il regalo di 7 miliardi alle banche che sarebbe passato inosservato se non ci fossimo stati noi del movimento. Se vince il movimento vincono i cittadini. E di chi è il merito di questo successo? ( vi ricordo 17 europarlamenteri, non pochi). Certo anche degli attivisti, ma se non ci fosse stato Grillo? Parleremo del 20%-25% o del 4% come la lista Tsipras? Sicuramente ci deve essere una riflessione su quanto accaduto, ma solo perchè possiamo vincere e non per trovare un colpevole, di cosa poi? L'unica sua colpa è stata crederci. Bisogna solo un pò lavorare sulla comunicazione, ma la base, cioè i valori e le idee, ci sono. Ma secondo voi quando lo riprende il 40% il pd?
  • Franco Cutano Utente certificato 3 anni fa
    Un cittadino deluso Dopo qualche giorno della grande delusione dalle elezioni europei, comincio a riflettere. Beppe Tutto cominciò vedendoti in un sketch televisivo di pochi secondi e nonostante ti abbia sempre appezzato come comico, mi sono detto cosa grida, poi mi sono informato con molta difficolta, non essendo esperto di computer, e ti dirò che mi sono piaciuti subito i tuoi ideali e ho pensato che era il caso di andare di nuovo a votare, poi il grande successo in breve tempo nonostante, le tue grida inutili, che non condivido.Poi 2.000.000 di voti in meno. Ma i voti chi ce li ha rubati? I condannati, o il vecchio Renzi, appure, tutti e due? Beppe Li abbiamo persi per le tue grida inutili.Vinciamo noi, non mi è piaciuto, vinciamo poi, ancora peggio.Impariamo Beppe, prima prendiamo i voti e poi magari esultiamo, visto la situazione del paese invece e meglio mettersi a lavoro.Non nominiamo Schultz se la tempesta non è ancora arrivata.Non nominiamo ne Stalin ne Hitler o Mussolini, ti assicuro che fanno ancora paura. Politometro va molto bene, ma dopo che abbiamo preso i voti, se no la legge chi la fa? Adesso che abbiamo perso, quei politici che si sono arricchiti con i soldi degli italiani a cui avresti voluto fare il politometro, si burlano di noi e dicono alla faccia dei cittadini. Per cortesia Beppe, dillo ai cittadini parlamentari quando parlano di non insultare gli avversari come fai tu, e smettiamola di dire parolacce che sembra che siano le vitamine di sopravvivenza, mettetevi dalla nostra parte e vi accorgete che sentire solo parole, da tanto fastidio. Noi abbiamo bisogno di fatti, non di parole come hanno fatto finora gli altri, se no tanto vale tenersi i vecchi.Per cortesia informateci di tutte le iniziative che prendete e non solo delle cose negative degli avversari politici.Avevamo detto che l'onestà era di moda, perciò non diciamo cose che non possiamo fare né mantenere.Beppe hai detto "o noi o loro" e adesso come la mettiamo? Un cittadino deluso
    • Andrea L. Utente certificato 3 anni fa
      Rispondo al commento del commento: devi cominciare a DARTI DA FARE anche TU. Domani io sono di banchetto 5 stelle , non c'è altra strada. Ci eravamo illusi che bastasse il trascinatore Beppe, ma non é cosi , dipende anche da noi, da TUTTI noi. Le grida: alle politiche con le sue grida abbiamo preso il 26 per cento primo partito in italia.Allora? Ma dai, siate piu obiettivi. Che si poteva vincere ci abbiamo creduto tutti, soprattutto i nostri avversari!!
    • Franco Cutano Utente certificato 3 anni fa
      Beppe hai detto "o noi o loro" e adesso come la mettiamo? Ero un cittadino senza ormai speranza politica Sei arrivato tu e l'avevi riaccesa Adesso sempre tu la stai rispegnendo E adesso dimmi se devo ancora sperare o continuare a subire. ,UN CITTADINO DELUSO...
  • Lorena Panebianco 3 anni fa
    Scusate...ma quale sconfitta??? Basta girovagare sul web per capire che lo spoglio delle schede di queste elezioni europee sono state "falsate" da brogli colossali!!! Seguendo le interviste alla gente "normale", cittadini per strada, lavoratori/disoccupati, sondaggi più o meno accreditati, ecc. ci si aspettava una stravittoria del M5S; io quando ho sentito i risultati delle elezioni ho pensato subito che c'era qualcosa che non quadrava!! e la seconda cosa che pensato è che se davvero fosse tutto vero, allora agli italiani piace "prenderla nel c....!!" Ci lamentiamo, piangiamo, ci ammazziamo(!!) per la disperazione e poi votiamo ancora gli stessi che ci hanno schiavizzato e derubato???? Io non crederò mai al boom del PD, tutto falso, avevano capito che ormai erano tutti fuori dal gioco, se la stavano facendo sotto (tutti si intende tutti i politici di ogni credo) e hanno fatto carte false per rimanere a galla!! Ma la loro fine arriverà lenta e inesorabile. Il M5S non deve dilaniarsi all'interno alla ricerca di cause di sconfitta inesistenti...! Restiamo uniti e continuiamo a lavorare e a batterci per l'onestà e i diritti dei cittadini e soprattutto per un futuro "pulito" in tutti i sensi!!! In alto i cuori! E a riveder le stelle!!! Lorena P.
    • pako 8x 3 anni fa
      spero che M5S non sparisca come temo stia avvenendo, è un ottimo sedante per persone tendenzialmente pericolose che in questo caso resterebbero totalmente ininfluenti. In bocca al lupo!!
    • silvana scalas 3 anni fa
      ciò che scrivi tu l'ho pensato anche io, e del resto non si spiegherebbe le piazze piene diGrillo e quelle mezzo vuote di Renzi ,ma se cosi fosse allora siamo davvero fottuti non ci sarà una prossima volta dove potremo dire abbiamo vinto noi perché userebbero la stessa tecnica non credi? questi son capaci di tutto pur di mantenersi lusso e privilegi pagati da noi.
    • Democrazia O. Utente certificato 3 anni fa
      Strano che il Ministero degli Interni sia sempre tenuto stretto dalla Casta... Poi ho fatto, a più riprese,osservare che l'Italia è l'unico Paese europeo dove si vota la domenica e il lunedì, e dove dunque le urne con i voti rimangono incustoditi durante la notte. Incustoditi, si fa per dire, poiché c'è sempre un piantone che li tiene d'occhio. Per le elezioni europee, l'Italia è stato l'unico Paese dove si è votato dalle 8 alle 23. In genere si vota dalle 8 alle 20. E perche? perché alle 20 precise di incomincia lo spoglio e alle 23 o a mezzanotte tutto è chiaro e spogliato. Non c'è tempo di manomettere nella notte voti e urne. Se invece lo spoglio incomincia alle 23, c'è più manovra, anche perché gli scrutatori vanno a mangiare verso le otto. Dalle 23 alle 5 di mattina, tutto è possibile...
  • Gianni C. Utente certificato 3 anni fa
    senza grillo il movimento sparisce, con grillo il movimento sparisce ... difficile scelta che mi ricorda a famosa storiella di Socrate. Un discepolo chiede al filosofo: Maestro devo o non devo sposarmi ? e Socrate: qualunque scelta tu decida te ne pentirai ....
  • Democrazia O. Utente certificato 3 anni fa
    GRILLO OLTRE HITLER ? M5S OLTRE GRILLO ! Il M5S deve dunque andare « Oltre Grillo ». Ciò non significa disconoscere i meriti e le qualità del comico che ha saputo creare dal nulla, in 4 anni, un Movimento sociale e politico nuovo. Andare oltre Grillo significa anzi affermare e confermarne il progetto, dandogli una prospettiva politica, un’apertura al futuro. ANDARE OLTRE, significa attraversare dei territori conosciuti per andare più lontano. Beppe Grillo dice di voler andare Oltre Hitler, cioè di voler attraversare i suoi territori per andare più lontano, immagino in Europa. Il problema è che Hitler è un limite invalicabile non solo della politica imperiale europea, ma anche un limite abissale del pensiero. Come è possibile andare oltre Hitler senza Hitler. Solo lui avrebbe potuto andare più lontano se un’Alleanza di popoli e nazioni non si fosse riunita per placare la sua furia distruttiva. Andare oltre la follia di Hitler non è possibile. E’ possibile solo nella testa di un folle che non si accontenta di prendersi per Napoleone. Voler andare Oltre Hitler significa, fuor di metafora, voler riprenderne il progetto e portarlo a termine. Un progetto di negazione dell’Altro inteso come differenza o opposizione. L’insofferenza di Grillo per la critica interna, per il pensiero libero che si oppone al suo, sono sintomi inquietanti di una personalità totalitaria e integrista. Grillo, l’eretico fondamentalista, è in guerra contro tutti gli eretici che combattono il suo dogmatismo. Andare Oltre Grillo significa, in realtà, andare contro il suo dogmatismo. Se Beppe vuole andare veramente OLTRE allora deve andare anche CONTRO Grillo, cioè FARE un PASSO in DIETRO e mettersi a disposizione del Movimento come semplice militante.
  • Leonardo 3 anni fa
    Caro Vito p. Gagliano del capo, non capisco, ma tu da che parte stai?? Chi votavi prima del m5s, e chi hai votato? Io ho votato m5s, xkè sono giovane sono un piccolo imprenditore incazzato, contro un sistema che ha cancellato la parola futuro dalla mia esistenza, si parla di speranza... Tu in cosa speri? Se voti o se hai votato m5s, xkè lo hai fatto?? Deduco che abbiam votato il m5s entrambe ma che non sei pro Beppe... Ma ti rendi conto che il m5s è figlio di grillo? Che senza lui il pd ci spolvera come cenere.... Ho chiesto di essere coesi, uniti, noi grillini... Mah... Forse non ho saputo scrivere a causa dell'eccesso di rabbia nei confronti di un sistema, oppure tu non hai letto tutto ciò che ho scritto o non hai saputo leggere oppure sei uno che rema contro Beppe! Credo l'ultima... Oggi un mio dipendente di 75 anni mi ha detto: cazzo alle elezioni ti ho dato retta ho votato m5s ma mi hai fatto perdere, perche non abbiamo vinto!! TU SEI COME LUI... SICCOME NON ABBIAMO VONTO TE LA PRENDI CON BEPPE!? Bah... FORZA BEPPE!!!
  • gian paolo rizzi Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe. Ti offro un esempio "in diretta" di come funzioni la censura del "dopo Renzi" al Fatto quotidiano. Una mia replica ad un altro lettore su di un articolo firmato Gomez è stata fatta sparire nel giro di un nanosecondo. Qui sotto il post e di seguito la mia risposta : FattoTv, rivedi lo speciale elezioni. Gomez: “Ecco dove Grillo ha sbagliato” ......... replied to you · 2 hours ago non sono d'accordo,gomez ha fatto una critica condivisibile sulla comunicazione e sulla mediazione interna. io son contento per gli espulsi ma non con la protesta urlata,che a molti "incentivati dai commenti negativi proferiti dai media dominanti" mette paura. Nessuna malevolenza o accusa di malapolitica verso 5S da parte di gomez,anzi mi pare un'esortazione ad essere più comunicativi con quelle persone che non gradiscono i toni troppo alti. Analizza per bene il filmato e vedrai che niente di negativo ha detto. 0 · Reply · View Comment You replied to ........... · 16 minutes ago Removed Gomez, se non sbaglio proviene dall'Unità come Travaglio, ma a differenza di quest'ultimo, non è mai riuscito a recidere il cordone ombelicale. Tutti ricorderanno il teatrino penoso di Bersani seduto al tavolo con i 5 stelle quando chiedeva tutto in cambio di niente. Un Bluff talmente scoperto che lo stesso Bersani lo ha ammesso poi candidamente. Si vuole un 5stelle succube e ruota di scorta del PD. E' quello che vorrebbe anche Gomez. Lo stesso identico bluff è stato reiterato con più furbizia dal giovin rampollo che è furbo (e che lo sia ben si evince dalla irrisoria facilità con la quale ha coglionato un elettorato che pare fatto apposta per questo).
  • maria grazia manca Utente certificato 3 anni fa
    NO UKIP!!! BEPPE COMMETTI UN ERRORE! sono stanca di questo continuo equilibrismo tra destra e sinistra. e sinceramente lo ero già da prima di votarti alle europee. ma adesso comincia ad essere un pò troppo, e non credo che reggerò fino alle prossime elezioni. decidi, anzi meglio, lascia decidere a noi da quale parte stare e non ti far vedere in giro con questi fenomeni da circo impressionanti (Farage che feccia di politico è?). altrimenti dovrai prenderti il maalox anche la prossima volta. scegli tu.
    • Pier luigi Bartoli Miciano 3 anni fa
      questa mattina hanno pensato bene di cancellare il mio post,ne sono felice cosi' mi sono schiarito le ideee definitivamente,io sto dalla parte dei deputati nostri non di sti due cefali,perche' solo pensare a farange bisogna essere un cefalo.... mi viene da vomitare altro che malox
  • Maurys Roma 3 anni fa
    Continua...senza un’alternativa più che sicura e una più che robusta ancora di salvezza accanto. Poi ci pensa la stampa avversaria e asservita a presentare scenari allucinanti da incubo, quindi davanti alla prospettiva di un futuro nuovo ma incerto e di un futuro sciatto ma sicuro essi preferiscono non rischiare scegliendo il secondo. Se poi entriamo nel regno dei 65-70-80enni qui le cose si mettono male e la situazione si fa seria, tutto diventa rigido e inamovibile in quanto un anziano ma soprattutto un vecchio non ci pensa minimamente a scendere in “guerra” e a cambiare il mondo, è un’età dove si è portati a cercare la pace e la tranquillità assoluta, dove tutto è ovattato e ammorbidito, dove contano solo le certezze assolute e a portata di mano come le medicine, la badante, la dentiera, i nipoti, la TV che fa sempre compagnia…con il nano malefico che ti parla a tutte le ore con voce calma e suadente ma forte e decisa per farsi capire bene! E’ un mondo ove mai si proponesse all’improvviso una persona strillando la verità, urlando rivoluzioni, guerre, processi sommari, confische di beni, scenari da incubo (per il vecchio in questione), e quant’altro otterrebbe solo l’effetto di far esercitare un semplice “click” sul telecomando della TV e dal quel momento in poi ha chiuso con il M5S preferendo per sempre l’imbonitore e venditore di pentole. Il problema è che in quel click si sono volatilizzati milioni di voti! Riflettendo su queste cose sono pervenuto alla conclusione che la maggioranza degli italiani le sue guerre se le fa solo davanti ad un piatto di pastasciutta, un bicchiere di vino, una bistecca (quando c’è) e il telecomando in mano, poi si siede al ”ponte di comando” di casa rappresentato dal divano, con in mano il timone cioè sempre il telecomando, allora non ce n’è proprio per nessuno, segue...
    • gigi stasi (jsoft) Utente certificato 3 anni fa
      Grillo ha detto che si sarebbe dimesso se perdeva.. forse pensa di aver vinto. .. i pallottolieri da prima repubblica che propone fa capire che pensa di aver vinto.. almeno è coerente. . Recuperiamo la coerenza che era la nostra prima forza sul lungo periodo. . Grillo vai in pensione! Che sei anzianotto e f
  • Emanuele Virzì 3 anni fa
    è evidente il meccanismo della "macchina del fango", il sistema stà approfittando del momento difficile per distruggere il più possibile un movimento di cui teme lo sviluppo futuro. io vorrei sottolineare che a me, come a molti altri giovani a cui è stato impedito un futuro e che quindi sono stati costretti a EMIGRARE fuori Europa, NON E' STATO PERMESSO DI VOTARE: la legge prevede assurdamente che le votazioni per le elezioni europee possono essere fatte dall'estero solo all'interno della Comunità Europea. Resta inconcepibile visto che il procedimento è lo stesso delle elezioni nazionali: un problema prettamente burocratico, grazie al quale le ambasciate si risparmiano lavoro. Credo che tutti quelli che per costruirsi un futuro e una famiglia sono dovuti andare via dall'Italia (e che con il cuore sognano ancora di tornare) a causa della politica assurda di PD e PDL insieme, difficilmente avrebbero votato d'accordo a quell'assurdo 40%...voi che dite?
  • lucignolo 3 anni fa
    CALMA CALMA CALMA Si sta cadendo nell'attacco concentrico di Destra e Sinistra finalizzato a delegittimare il movimento, a farvi apparire rissosi ed inconcludenti. Serrate i ranghi e date fiducia incondizionata al vostri leader . Fate passare la buriana ... fra un po di tempo ad animi sereni potrete fare tutte le riunioni ed assemblee. State cadendo nel tranello di quei lupi e vi state facendo fottere. Lucignolo
  • Vincenzo del Gaudio 3 anni fa
    Allora, io la vedo così. Considerando i suoi attacchi alla politica (corrotta), alle banche, alle lobby, ai poteri forti, il M5S era ed è percepito come un pericolo al loro status quo. Pertanto Grillo è stato attaccato (pur aggiungendo suoi errori gratuiti) da DX e SX, indistintamente. Cosa mai vista in precedenza. Occorreva demonizzare il M5S e comunque batterlo alle urne nettamente. Quindi non solo una sconfitta, ma addirittura un "doppiaggio", che mediaticamente è una parola che fa il suo effetto. Non dimenticherò mai dopo i primi exit poll le facce (troppo) sorprese dei rappresentanti del PD che, senza neppure aspettare dei dati certi, subito fecero una conferenza stampa a ranghi uniti. Raggiunto l'obiettivo ora la seconda parte del piano dei poteri forti e destabilizzare il movimento dall'interno, minandone l'integrita e facendolo apparire diviso e rissoso. E le querelle sul dopo voto e le possibili alleanze in Europa stanno restituendo al cittadino comune proprio l'immagine di un movimento incapace di decidere su temi importanti. Una volta messo in cassa il risultato elettorale del PD i media sono passati ora al piano B: creare difficoltà a singoli componenti del movimento mettendoli contro Grillo, contro la base e contro se stessi. Risultato finale: dare all'esterno l'immagine di politici inconcludenti e di un movimento disunito e rissoso, quindi poco affidabile per eventuali incarichi di governo futuro. State cadendo nella trappola con tutte le scarpe.
  • ferdy cavallero Utente certificato 3 anni fa
    Beppe sei grande , ma forse non guasterebbe un corso di comunicazione . Io ho fatto campagna elettorale "pancia a terra" e fermavo le persone per la strada e se ti ho dato quel consiglio è perchè ho percepito da loro come sei stato percepito.
  • Leonardo 3 anni fa
    Mi rivolgo a tutti i coglioni schifosi ben istruiti dal PD-PDL, che magari si sono trovati a votare m5s e che magari si sono ritrovati fuori dal giro di scambio... Non rompete i coglioni andatevene a cagare non fate gli zozzi moralisti, abbandonate quella merda che avete ancora addosso, questo è un movimento, una rivoluzione pacifica l'ALBA DI UN CAMBIAMENTO!!! E voi manco ve ne rendete conto... Ma possibile che non capiate un cazzo, ma possibile che vi si debba spiegare tutto dopo che fate danni, si fate danni, tanti danni, il PD aspetta questo che ci disgreghiamo, che facciamo queste inutili cazzate.... COESI CAZZO... UNITI il m5s è destinato a vincere a cambiare le cose è solo questione di tempo, di vecchi democristiani in pensione che non possono far altro che morire... Non ci serve mandarli a morire ammazzati, ci basta aspettare sono già morti!! BEPPE FATTI FORZA, SEI LA NOSTRA UNICA E SOLA SPERANZA NON CHE UNICO LIDER INDISCUSSO, SENZA DI TE QUESTO NON SAREBBE ALTRO CHE UN MOVIMENTO DI POLVERE, DOVE UNA SCOREGGIA DEL CULO STRIMINZITO DEL CAPO DEI CAPI DALEMA, LO SPAZZEREBBE VIA X SEMPRE! Domani mattina appena vi svegliate e aprite gli occhi, mentre vi lavate la faccia, guardatevi bene e lavatevela un'altra volta, toglietevi quel puzzo fetente che ci hanno insegnato a chiamare ideologia... Bipolarismo.... BISTRONZI SIAMO STATI! BEPPE NON ABBOCCARE... Non abboccare e la prossima campagna elettorale non perdere tempo a rispondere a cazzate scagliate verso di te solo x farti perdere voti, lascia stà a Berlinguer, lascia sta Hitler, lascia sta il cazzo di cane di Berlusconi e la sua vivisezione, lascia sta le teorie comuniste giuste ma applicate male..... È su sti argomenti che ti sei giocato un 10 %!! Tu quando ti danno del bolscevico, del pazzo o del Nazzista... Tu ridi lascia via.... Dammi retta Beppe e ti prego quel discorso su Berliguer in piazza san Giovanni ti ha gabbato il 5% di voti, xkè agli italiani berlinguer non piace... Lo dice pure TRAVAGLIO
    • mimdep 3 anni fa
      per fortuna capisci tutto tu
    • vito p. Utente certificato 3 anni fa
      ma vai a cagare...cretino...è per quelli come te ke il M5S ha perso 3 milioni di voti...vedi di andare via tu, bisogna fare un pò di pulizia, ciuccio!!
  • giuseppe annucci 3 anni fa
    io trovo che sia ingrato dire che grillo si deve dimettere da che poi. se non fosse per lui probabilmente il m5s non sarebbe mai esistito.
    • rosolino peressini 3 anni fa
      Ma Beppe dovevi e devi gridare: fuori tutti i clandestini!!! Avresti guadagnato tanti più voti. Ed ora alleati con Salvini!
  • Geppi Pizza Utente certificato 3 anni fa
    Completamente d'accordo.Oltre ad essere evidente che ci sono stati interventi esterni nell'esito delle votazioni(col c...o che prendevano il41% senza brogli)non è successo niente di irreparabile e facilmente recuperabile.Ora però bisogna stare più attenti alle tecniche di destabilizzazione che arrivano dai media e giornali e rispondere con fatti tangibili che siano interventi in tv o con provvedimenti alla camera ed al senato e cercando di creare(questo si è il vero problema)un canale alternativo di informazione che sia un giornale o un piccolo canale televisivo che possa divulgare tutto il lavoro che il M5S fa o che promuove riuscendo in parte a sopperire agli attacchi e deviazioni che il sistema/potere mette in atto per destabilizzare il Movimento.Se riusciremo a raggiungere questo traguardo saremo molto più avvantaggiati nella lotta contro il sistema che si prospetta durissima senza queste opzioni.Detto questo non mi rimane che dire:avanti tutta cosi.(Beppe Grillo non sarà mai in discussione nell'uscita dal movimento che sarebbe un'altra cosa senza di lui.)
  • roberto marcolini 3 anni fa
    non mi preoccuperei più di tanto, chi ha vinto sembra proprio il "re di maggio" (la storia si ripete e le vecchie nomenclature sono state cstrette ad abdicare)è fisiologico che un messaggio di discontinuità si affermi oon cadenze di mezzo secolo e il movimento cinque stelle è l'unico in questo momento che lo rappresenta, cerchiamo di essere pazienti e saggi.
  • giovanni 3 anni fa
    A parte il fatto che non mi aspettavo una sconfitta così sonora,inutile cercare il motivo la verità è una sola:Italiani....che Dio ce ne scansi,l'importante che il movimento resti saldo e che SPERO che le decisioni per eventuali alleanze o linee guida vengano prese da tutti.Già c'è la diceria che Grillo e Casaleggio decidano sulle cose importanti...,spero che la bandiera della trasparenza e dell'onestà possa svettare alta sulle altre.
  • the1fabio 3 anni fa
    sei sempre e sarai un grande beppe .....e per i soliti meschini che sono forti solo quando le cose vanno bene io gli ricordo .... chi si estrae dalla lotta è un meschino e un figlio di mignotta ....per me puoi rimanere al tuo posto beppe ....caso mai un cambio di strategia comunicativa .......
  • luca 3 anni fa
    Ci sono almeno 5 punti che non quadravano in questa campagna elettorale grillina: 1) Grillo diceva che equitalia non deve più pignorare le prime case... quindi se così fosse si può andare in banca e fare un mutuo di 200.000 euro e poi non pagarli? e quale banca darà più un mutuo a queste condizioni? Capisco lo stato d'animo di chi è pignorato ma non si può non saldare i propri debiti, ciò è un principio di democrazia altrimenti si blocca tutto!! E poi oggi c’è gente povera che compra all’asta perché non può comprare coni prezzi falsi del mercato attuale… Quindi il vero prezzo è quello dell’asta! E chi compra non commette nessun crimine!! Grillo non ha mai detto nulla sulla bolla immobiliare che da anni sta falsando il mercato della casa… quindi gli va bene così. 2) Grillo diceva anche che ci vuole il reddito di cittadinanza senza fare nulla... con 2100 miliardi di debito lo Stato come può farlo? gli altri stati che lo fanno non hanno un tale debito e tali interessi da pagare... mi dispiace che per ottenere voti, agli italiani si siano promessi mari e monti irraggiungibili... 3) il sito di Grillo rimanda al sito tzetze che è una vergogna e un insulto all’intelligenza dei lettori con quei titoloni esagerati e non pertinenti con gli argomenti che trattano!! 4) accusava di incoerenza Renzi perché aveva detto a Letta di stare tranquillo… e ora che Grillo ha detto che se avesse perso si ritirava dalla scena del web non è la stessa cosa? 5) uscire dall’euro è un puro suicidio, tranne uscire dall’euro e non pagare il debito di 2100 miliardi ma per fare ciò ci vuole un colpo di stato!! Rimane il fatto che risolti questi punti voterei per m5s o altra forza simile
    • clarec1 3 anni fa
      per quanto riguarda la non pignorabilità delle prime case non hai capito, la cosa vale solo se un cittadino ha dei debiti in confronto dello stato, questo e cosi anche negli stati uniti. per il resto si vede chiaramente che hai solo letto i titoli dei giornali e non hai sentito quello che dice grillo ed il movimento.
    • Geppi Pizza Utente certificato 3 anni fa
      Per quanto mi riguarda potresti continuare a votare per qualcun'altro.I punti del tuo commento spiegati come hai fatto tu fanno capire che non hai compreso per niente l'intento del movimento e quindi è inutile sprecare fiato.
  • Gabri di Gaia 3 anni fa
    POSSIBILE CHE NESSUNO TENGA CONTO DELLA POSSIBILITÀ DI BROGLI, DI CUI SI PARLA IN DIVERSE DENUNCE????
  • GIULIO LUCI Utente certificato 3 anni fa
    A PROPOSITO DI GRILLO E DEI SUOI PARLAMENTARI (terza parte) Quarto – E divertitevi, ragazzi, divertitevi! Siete bravi, avete studiato e conseguito le vostre lauree, avete viaggiato, sapete le lingue, avete tantissime preziose competenze: adesso c’è l’occasione di metterle (e di mettervi) alla prova. Studiate le materie che attengono al vostro incarico di legislatori e fate brillare la vostra intelligenza in aula e fuori. Con leggerezza, con energia, con tutta la creatività di cui siete capaci. Questo non può essere che il più ghiotto dei divertimenti, quello del cervello e anche quello del cuore. La gente non è stupida, capisce. Continuerà a credere in voi.
  • GIULIO LUCI Utente certificato 3 anni fa
    A PROPOSITO DI GRILLO E DEI SUOI PARLAMENTARI (seconda parte) Secondo – Per adesso il Parlamento è questo e i grillini che ci stanno dentro sono ancora un gran bel gruppone, anche dopo le defezioni e le espulsioni. Con loro devono fare i conti tutti gli altri partiti, a cominciare dal super-vincitore da Rignano sull’Arno che non è mica onnipotente (ma furbo sì e infatti si sta sbracciando per convincere i ragazzi di Grillo a venirgli in soccorso, naturalmente in nome dell’Italia, del fare, dell’amare e di tutto il resto). Ma voi, ragazzi, voi restate decisivi e continuerete ad esserlo solo se non vi tufferete nella melassa renziana. Che facciano loro l’ammucchiata, voi siate coerenti con i vostri principi e incarnate quell’opposizione di cui il Paese ha disperato bisogno. Terzo – Chi deve governare adesso è il Renzi. Ma che governi pure, visto che gli piace così tanto. I problemi sono tutti suoi, mica vostri: mai dimenticarlo! Non fatevi buggerare dall’appello al “senso di responsabilità” (che lui e gli altri non hanno).
  • GIULIO LUCI Utente certificato 3 anni fa
    A PROPOSITO DI GRILLO E DEI SUOI PARLAMENTARI (prima parte) Vorrei, in via del tutto eccezionale (non è quello del politico, né del commentatore politico il mio mestiere), fare una riflessione sullo stato d’animo dei parlamentari grillini. Sembra che vi sia crollato il mondo addosso: calma, ragazzi, calma! E un po’ di sangue freddo, siete ancora vivi e vegeti. Primo – Senza Beppe Grillo il Movimento 5 Stelle non sarebbe mai esistito e, almeno per un bel po’ ancora, non potrebbe esistere. Perciò scordatevi di fargli processi o di chiedergli dimissioni (da che?). I consensi li ha guadagnati lui e non gli illustri sconosciuti che sono entrati l’anno scorso in Parlamento, baciati in fronte dalla più sfacciata delle fortune, compresi ovviamente quelli che gli si sono rivoltati contro. Ma, ragazzi, voi dovreste saperlo meglio di me: Grillo è fatto così, eccessivo e generoso, appassionato e ironico, insomma tutto quello che volete, di “positivo” e di “negativo”; perciò va preso tutto intero, per quello che è. E comunque sia l’anno scorso i voti li ha presi lui e lui si è preso quest’anno – sicuramente senza volerlo – anche il lusso di perderne un certo numero. C’è stato un momento in cui la gente lo capiva e lo gradiva, poi un altro in cui un po’ di gente (non tutti i votanti cinque stelle, eh!) non lo ha capito e non lo ha gradito più. Tutto qui. Può capitare, no? Perciò, ragazzi, lasciatelo in pace e pensate alla salute.
  • Giuseppe 3 anni fa
    Caro Beppe sono un tuo elettore, per favore non ti dimettere, faresti il gioco dei tuoi avversari perchè hanno paura di te. Il risultato elettorale del PD è stato dovuto al fuoco incrociato del PD e di Berlusconi (ormai d'accordo su tutto) che a reti unificate martellavano la gente con parole dure nei tuoi confronti (le stesse che la gente ripete per strada come pappagalli ammaestrati). Sarà pure vero che che gli ebetini siano 11 milioni (ho qualche dubbio che sia vero) ma è anche vero che gli altri 40 milioni di italiani non l'hanno votato. Ed allora non scoraggiamoci, senza piangerci addosso andiamo compatti attenti alle imboscate ed ai tranelli dei giornalisti(?). Hanno paura di noi ed allora facciamogliela sentire. Un abbraccio.
  • antonio tomasi 3 anni fa
    Si caro Di Maio, siete il partito dei giovani. La colpa della vs sconfitta sono i pensionati (questo è stato il primo commento commento del vs.capo). Ai pensionati (17 milioni+ famigliari) e agli oltre 3 milioni di pensionandi (+ famigliari) : le classi eroiche del 52 fino ad arrivare al 1962, proponete il contributivo retroattivo. Consentimi una battuta un pò volgare Di Maio : lo sai cos'è per noi milioni di pensionandi il vs, contributivo retroattivo: una merda, sì una merda. Ad un operaio, dopo oltre 40 anni di lavoro, con uno stipendio di 1000 euro, tu, col contributivo retroattivo, gli offri il 40% o il 50% di questi stipendio, cioè circa 500 euro, cioè quella merda di cui sopra.Il tuo capo è fissato col contributivo retroattivo : in 3 anni non ha cambiato di una virgola questa merda del contributo retroattivo, anzi si incazza come una bestia se gli chiedi di cambiare idea, perché non la cambierà mai. Di Maiuccio, a voi del M5S proprio non vi interessa un cazzo di noi pensionati e pensionandi : per voi è una sciagura che esistiamo perché non vi facciamo vincere, anzi vi facciamo perdere : l'inculata non l'avete presa solo con le elezioni europee, l'altra inculata l'avrete presa nelle ultime elezioni amministrative. Il calo non è del momento, penso invece ad un fisiologico declino. Di Maiuccio, non vi interessa proprio per niente il referendum per l'abrogazione della riforma fornero sulle pensioni ? a voi del M5S proprio non interessa il ritorno alle quote ? alla difesa del diritto acquisito del retributivo ? o la parola retributivo vi fa incazzare ? Di Maiuccio, siamo tanti, oltre 3 milioni di pensionandi, 17 milioni di pensionati (più famigliari, tra cui milioni di figli giovani disoccupati a carico) . Vi facciamo proprio schifo. Va bene Di Maio, noi siamo disperati perché la Fornero ci ha rovinati e e voi ci dite "menefrego", però alle elezioni vi daremo addosso,come abbiamo fatto con le europee : morte nostra, ma anche morte vostra.
    • Geppi Pizza Utente certificato 3 anni fa
      Ora anche quelli della lega vengono a rompere i cosiddetti e su andate a votare i vostri referendum senza rompere l'anima agli altri.
    • salvatore giordano 3 anni fa
      Calmati che ti viene l`infarto!
  • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
    ot grethe g., stockolm Stavamo parlando di €500 a settimana per i vecchi, che tu indichi a 50 anni. Vorresti che i cinquantenni campassero con €400 alla settimana al massimo. Anche meno e la spartizione fosse più giusta (?) verso i neo assunti. Io ho 50 anni, e quando mi ritenevo maturo, a 40 anni, tutti mi davano del matto, specie i più anziani. Fra i miei 3 figli, quello che ha 23 anni ha la fortuna di aver già fatto i 18 mesi da precario, dopo la scuola, e adesso è assunto fisso da qualche mese. Giustamente non arriva agli €2000. Anzi. Dai sedici anni durante le ferie lavorava; idraulico, metalmeccanico, giardiniere, ecc. Se guadagnerebbe €2000 al mese mi incazzerei, perchè deve farsi esperienza. Ha solo 2 anni di lavoro, e uno esperto nel suo campo, arriva ai €2500/2700 mensili. Vorresti che un neo assunto guadagnasse di più di un 50enne. Si può fare, se il neo assunto, di 25 anni, conosce le lingue estere, e va in trasferta, tipo Camerun, Congo; è essenziale che il fisico sia integro. Un programmatore, o installatore meccanico minimo guadagna sui €2500. Però è successo che è morto un trasfertista quarantenne 15 gg fa, in Camerun,le strutture sanitarie non esistono, e i funerali di stato non ci sono stati. Se crepava un militare in Libano, si. I soldi si guadagnano anche con il rischio. Sfortunatamente, la tua realtà non corrisponde con la mia, dove c'è gente che a 35/40 anni si sposa/convive e finirà a 60 anni di pagare il mutuo di casa. E i figli, che probabilmente tu non hai, peseranno molti lustri sul bilancio familiare; se non vuoi che lo stato mantenga i figli che vanno a scuola... A me va bene... Ah, i giovani maggiorenni che hanno un po' di soldi, li spendono, spesso, per viaggi, auto ecc. Hanno voglia di divertirsi. E' matematica. Paolo TV
  • raffaele.spinillo 3 anni fa
    la vittoria di Renzi a ridato fiato a tutto il marciume di sinistra che maneggia soldi e potere dai comuni alle province regioni e via di seguito, per questo il paese non cambierà mai,ne vedremo il risultato a breve a meno che Zenzi non vorrà taglarsi il ramo "MARCIUME" su cui e seduto.Io personalmente a mente chiara penso che 17 parlamentari sono una bella realtà.Sembre 5*****
  • Nicolo C. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe Grillo incontra Farage...embè? Grande spazio è dato dalla stampa italiana ed europea all'incontro tra Beppe Grillo e Farage, leader di un movimento antieuropeo, xenofobo, nazionalista e maschilista del Regno Unito. Certo il moVimento 5 stelle è un moVimento appena nato e 17 deputati siederanno al parlamento europeo, è ora dunque di scoprire L'Europa. Ho condiviso il rifiuto di Beppe alle profferte di Marine Le Pen ma per quanto riguarda Farage non sono d'accordo e penso che non ci sia alcuna fretta di aderire ad un gruppo parlamentare europeo. Possiamo sempre iscriverci ad un gruppo misto pur senza alcun legame ideologico. Che io sappia il M5S rifiuta qualsiasi ideologia ma accetta e condivide le idee quando son buone. Non riesco ancora a vedere quali siano le idee "buone" di Farage. E non contesto in alcun modo il fatto che Beppe lo incontri e tra loro scorra della simpatia. Scorre anche tanta simpatia e affetto tra Beppe e il MU Europa (siamo presenti praticamente in tutti i paesi europei) e se Beppe vuole puo' ascoltare la nostra opinione sui partiti e movimenti in ogni singolo paese europeo. Vinciamo poi se non sbagliamo nessuna mossa in questa complessa partita a scacchi. Ciao
  • Francesco Candeliere 3 anni fa
    Eh si siamo alle solite, questo e' un paese che non vuole cambiare... Un paese a maggioranza fatto di perbenisti e bigotti che guardano il loro sacco prima di guardare al futuro dei loro figli e nipoti. Io vivo all'estero e l'Italia e' un paese ridicolo che non fa altro che inanellare brutte figure una dietro l'altra. Quando dall'Olimpico di Roma la BBC ha mandato le immagini di una bestia che teneva sotto ricatto "stato" e forze dell'ordine la gente avrebbe dovuto capire che razza di paese e' questo.........questi dilettanti allo sbaraglio che il popolo italiano ha voluto premiare con un quasi plebiscito, dovrebbero ringraziare il M5S. SENZA IL MOVIMENTO la gente arrabbiata e disperata li avrebbe sbranati vivi, altro che Renzie........Io voglio ringraziare Beppe, GianRoberto e tutti i nostri ragazzi che stanno portando avanti l'ONESTA' contro tutto e contro tutti e contro un sistema dell'informazione VERGOGNOSO, SCANDALOSO e VIOLENTO NEL SENSO PIU' PROFONDO DEL TERMINE VERSO IL NOSTRO PACIFICO MOVIMENTO. Ad es, andate a controllare chi c'era sull'Ansa tutto questo periodo, in prima pagina, col sorrisino speranzoso e la faccia da bravo ragazzo.......sconfitta per il M5S? Certo i risultati aspettati non sono arrivati, ma per me la piu' grande vittoria e' stata vedere un sistema corrotto che ha avuto terribilmente paura di crollare sotto i colpi dell'onesta'!!! Vedere che questa gente ha paura dell'onesta' e' stata una vittoria che nessuno puo' negare anche chi sotto l'effetto di cocoina sprizza gioia per aver consumato la propria lingua e salvato la sua poltrona.................In alto i nostri cuori. Francesco
    • GIULIO LUCI Utente certificato 3 anni fa
      Caro Francesco, il tuo è proprio un bel commento. Lo condivido al 100%, con il cervello e anche con il cuore. Mi piacerebbe leggere anche altri tuoi interventi: se credi, puoi segnalarmeli sulla mia pagina facebook. Auguri a te, al 5 Stelle e all'Italia.
  • fabrizio castellana Utente certificato 3 anni fa
    Non so se vi è mai capitato di parlare con un berlusconiano: qualsiasi cosa tu possa dire non viene creduta,e tu passi per un pericoloso destabilizzatore, e in più arrogante perchè gli dici che sono male informati e disonesti. Inutile discuterci purtroppo, perchè troppo indottrinati dai media di regime. Ora purtroppo la cosa si ripete con i piddini. Non si sono accorti che il loro partito non è più quello di una volta ma svolge politiche puramente democristiane (di cui è stracolmo, renzi compreso), ormai interessato solo ai giochi di potere e non più al futuro della nazione. A riprova di questo gli 80 euro. Da un lato un geniale voto di scambio (perchè in realtà dai 80 euro a persone da cui li hai presi, perchè quei soldi mica piovono dal cielo), dall'altro una profonda ingiustizia, perchè li prendono quelli con lo stipendio fisso (soprattutto statali, il bacino della DC) e non lo prendono precari e disoccupati un tempo difesi dalla sinistra. Bisognava abbassare i toni? Io penso che anche se avessero parlato sottovoce o a gesti sarebbero stati travolti dal fronte unico delle critiche di regime. Qualsiasi cosa faranno, tranne uniformarsi al marcio imperante, verrà combattuta dal sistema fino all'ultimo respiro. Non si è mai visto nella storia un potere che cede lo scettro senza fare di tutto per evitarlo. Di tutto. Quindi non c'è speranza? Io credo che il fine del M5S sia tentare di riportare la democrazia nel paese (ora ce la sognamo), e che neanche troppo lentamente le persone se ne accorgeranno e cambieranno idea. Ma bisogna vedere cosa deciderà di fare il potere. Per ora ha spremuto i media al massimo, ma potrebbe alzare il tiro. Ma credo che possa solo rallentare il processo, non fermarlo. Stiamo aspettando gli sviluppi della più grande crisi economica della storia moderna, e la affrontiamo nel peggiore dei modi secondo me. Quando tanti cittadini ora ipnotizzati dalla cantilena pd si sveglieranno resteranno senza fiato.
  • nessun copy 3 anni fa
    :((
  • f.d. 3 anni fa
    Nel mio piccolo paesello dal 33 il M5S ha ottenuto il 23 nelle europee e 8 alle amministrative. L'esamina dei voti fa desumere che il 23 è, ed può rimanere un consolidato, frutto dei rappresentanti nazionali maggiormente impegnati, mentre per le amministrative il presentarsi all'ultimo ha penalizzato. Le liste vanno fatte con congruo anticipo e i candidati devono presentarsi al “territorio” già prendendo posizione su argomenti che magari li vedevano impegnati (sociale, associazionismo, situazioni varie del territorio, ambientale, ecc.) precedentemente. Colloquiare continuamente con la popolazione, sopratutto con coloro che non usano la tecnologia. Ritengo che non tutti gli anziani abbiano avuto paura di cambiare, molti non sono preoccupati per le loro vissute vite, ma per quelle dei figli e nipoti. Non sono in grado nella maggiore ad usare un computer e guardano la TV, ma sono influenzati anche dalla diretta conoscenza dei candidati. Mi posso benissimo sbagliare, ma occupare nel senso buono il territorio, recependo a partecipando alle problematiche, spiegando con apposite riunioni informative gli avvenimenti salienti anche nazionali è l'alternativa al computer ed alla TV, per le quali avete già preso posizione? In una trasmissione la ministra della difesa, con astuzia ha detto che la costruzione delle navi per la marina militare portano e sono lavoro per i cantieri navali italiani. Posto così è logico, ma nessuno, neppure il collegato M5S, ha argomentato con motivazioni della medesima potenzialità. Personalmente ho visto e sentito l'inadeguatezza al dibattito. E' difficile, ma una sosta di assestamento non è una fermata, né la fine corsa.
  • vilco palo 3 anni fa
    L'errore più grave, è stato andare in tv o rilasciare interviste ai giornali, x l'italiano medio, meno si sa meglio è. Ricordatevi il trionfo delle scorse elezioni, nessun passaggio televisivo, solo il passa parola, il sentito dire.....adesso è come se fossimo tutti uguali, questo loro lo sapevano.Meditate.-
  • Lorenzo Volta Utente certificato 3 anni fa
    Oh finalmente sento commenti in linea con i miei rispetto al risultato che abbiamo ottenuto ! Per me è stato un ottimo (ripeto ottimo) risultato. Ragazzi, ma cosa ci aspettavamo? Mille sono i fattori che me lo fanno dire...gli italiani non hanno voglia di sbilaciarsi, lo capiamo? La gente (non le persone) tendono a non fare nulla per nulla...e magari anche 80 euro in più, in questo periodo, bastano e avanzano. Io sono nato e vivo a Bologna, quando parlo con la gente delle idee del MoVimento, la maggioranza mi guarda sbigottita...la gente fa fatica a pensare che un altro mondo sia davvero possibile...sono riusciti a non fargli più credere che un sogno può diventare realtà in poco tempo...se ci credi...esempio sciocco...pensare che una abitazione non solo può calare i consumi, ma può divenire attiva...è parlare di fantascienza per la maggioranza! Potrei andare avanti per ore...insomma ci siamo CONSOLIDATI, avvenimento assolutamente lontano dall'essere scontato! Un abbraccio enorme a tutti ! #SEMPREMIGLIORI
  • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
    Adesso dopo un pò di giorni l'analisi la faccio io. Abbiamo perso voti? Beh, mi spiace, ma non è di Beppe, ne di Casaleggio, ne di altri portavoce la colpa. Priprio no. La colpa è della merda dell'italiano che altro non è che ladro, egoista, amante del calcio, sottosviluppato cerebralmente. Il resto sono solo chiacchere. Basta vedere quanto successo in Sicilia con Cuffaro...... Quindi smettetela di rompere il cazzo a Beppe, il culo lui se lo è fatto con il tour, tutte le sere, girando le piazze. La maggior parte di voi che è qui a criticare, cosa cazzo ha fatto? Nulla, solo seghe vi siete fatti davanti alla tastiera. Pertanto, Beppe, avanti così. Non ti dimettere, come ti avevo chiesto, ero solo incazzato per il voto. Avanti così anche!
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      HAi ragione, mi son spogliata troppo e li ho RAmmolliti, i segaioli. Mea Culpa, Grandissima Culpa... ;)
  • antonella b. Utente certificato 3 anni fa
    Mi sono iscritta al M5S nel giugno del 2012 dopo aver sentito un comizio di Beppe e dopo aver seguito lo tsunami tour ho votato a febbraio 2013 per la prima volta con estrema soddisfazione ed orgoglio. Ho continuato a seguire gli eletti successivamente per vedere se i fatti seguivano le parole e le promesse e devo dire in assoluta sincerità che non mi sono mai sentita così orgogliosa e contenta di una mia scelta. Però io ho votato M5S e non Beppe Grillo perchè Beppe Grillo non si è mai fatto eleggere però tutti i giornali e la gente in generale quando parlano del movimento lo associano inevitabilmente a Beppe Grillo, perchè lui ne è il fondatore nonchè il padrone del simbolo, ma chi lavora al Parlamento non è lui... A mio modesto avviso è questa la nota stonata che si avverte al di fuori; chi non è addentro al movimento e non si interessa per ovvi motivi di tempo e di lavoro, non capisce la dualità che si è instaurata nel movimento: da una parte Beppe Grillo che pontifica e urla e dall'altra gli eletti che fanno il lavoro duro e sporco. Beppe ha sempre detto che lui è il portavoce, il megafono del movimento: per me quello dovrebbe limitarsi a fare altrimenti dovrebbe generosamente liberarsi della proprietà del simbolo e donarla al movimento dichiarandosi il capo politico. In questo modo verrebbero a cadere tutti i fraintendimenti del caso ( mire di lucro e amenità varie ) che quando va bene identificano il M5S in una setta e che allontanano gli scettici per principio e gli astenuti. Senza contare che per la certificazione delle liste c'è stato bisogno di un benestare che ha causato non poche perplessità nella comunità al voto e che ha in parte contribuito ad ottenere un risultato non proprio entusiasmante (6%!) Quindi Beppe questo è il mio suggerimento: dimettiti dalla Proprietà del simbolo e diventa il capo politico a tutti gli effetti! Buon lavoro ragazzi e buona alleanza a tutti!
    • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
      e ' arrivato anche il commento scritto prima Antonella , m'aveva dato errore , poi invece e' stato inserito :) .. cambia un po il testo del messaggio ma il concetto e' sempre lo stesso .. condivido la tua proposta !
    • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
      .. condivido per il punto sulla possibilita' di far gestire le liste agli iscritti residenti .. sul territorio lavorano i meetup , hanno modo di far partecipare i cittadini e di conoscersi prima di ogni tornata elettorale .. questo e' l'unico modo per evitare furbate dell'ultimo giorno e per evitare che ci siano furbi e riciclati che scavalcano i semplici cittadini iscritti .. .. Beppe ha piu' tempo per dedicarsi al moVimento pe le iniziative piu' importanti ed impegnative e i cittadini seguiranno in maniera autonoma e diretta il territorio nel M5s .. .. e' una prova , anche secondo me , che Beppe deve fare , si vedrebbero risultati migliori nelle amministrative , sono sicuro .. .. ciao :) !
    • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
      .. Beppe resta al nostro fianco e noi al suo ora e in futuro .. .. per quanto riguarda le certificazioni delle liste , concordo con te , ci sono i meetup che lavorano costantemente sul territorio .. i cittadini hanno modo di collaborare e conoscersi come iscritti .. .. abbiamo visto che alle amministrative il moVimento spesso non riesce ad arrivare alle persone .. forse perché molte liste certificate restano troppo ferme fin poco prima le tornate elettorali ? .. coinvolgendo poco e nulla i residenti ? .. .. lasciamo che si gestiscano da loro i cittadini anche per portare avanti le liste .. faccia una prova e dia spazio ad auto gestirsi all'interno delle liste e del territorio .. .. comunque , ottima idea Antonella , condivido :) ! ..
    • Rino Di Franco 3 anni fa
      credo tu abbia toccato un punto importante : si deve far sapere che Beppe è un megafono ma gli eletti sono altri, bisogna far sapere quello che fanno i "cittadini in Parlamento ". personalmente non credo che le dimissioni dal simbolo possano rappresentare un freno per gli avversari, gli italiani oggi identificano più la persona che i programmi ,le idee e soprattutto la coerenza di quel che si dice. forse un'altra strada potrebbe essere quella di far crescere una immagine a parte Grillo ?
    • Ernesto - La Habana Utente certificato 3 anni fa
      ¡¡¡HOLA Antonella!!! Tu dici: "Beppe ha sempre detto che lui è il portavoce, il megafono del movimento"... ... ed è quello che il sig.Beppe Grillo ha sempre detto e fatto in tutte le occasioni! Qualcuno si sarà girato da un'altra parte x non sentire! Hasta pronto.
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    Le correnti o fondazioni all’interno del PD: -Bersaniani -Lettiani Dalemiani Rifare l’Italia Bindiani Cristiano Sociali Ecologisti Democratici Renziani Civatiani Franceschiniani Fassiniani Semplicimente Democratici Veltroniani Fioroniani Ruteliani Liberal PD Insieme per il PD Ulivisti Cambia l’Italia Democrazia e Socialismo Teodem Democratici Rinnovatori e Coraggiosi Ora ditemi come è possibile fra Aree,correnti,liste ecc… che un semplice iscritto a questo Partito possa orientarsi,senza una “busssola democratica”? Inoltre c’è da considerare che i vari capi e capetti di queste correnti o fondazioni,trafughino,con i loro voto,da una corrente all’altra,spaccando il capello in 1000 pezzi da giustificare i loro passaggi. Un partito che ha tante quagli al suo interno …può solo fare un allevamento! Noi invece abbiamo solo una corrente,anzi un ventaccio il 5s!
  • Maurizio C. Utente certificato 3 anni fa
    ...bene l'alleanza con farage, poi se entrano anche Alternative für Deutschland e il partito popolare danese, siamo già a 2\3 per formare un gruppo euroscettico e con già 64 seggi a disposizione, ne mancano altri 2 e non credo sarà difficile trovarli... avremmo raggiunto un piccolo risultato, il 3° gruppo più grande nell'europarlamento e unica vera alternativa a questa europa della merkel...shuuuuulzzzzz
    • Maurizio C. Utente certificato 3 anni fa
      http://www.youtube.com/watch?v=v-vgp0g42xI http://www.youtube.com/watch?v=dv-qm4YnBPk http://www.youtube.com/watch?v=loilHtHsU7I
    • Maurizio C. Utente certificato 3 anni fa
      ... il movimeto 5 stelle viene descritto come fascista...eppure...poi, proprio 2 giorni fa sia farage, che il partito popolare danese, hanno rinunciato all'alleanza con la le pen e la lega perchè appunto xenofobi, razzisti...quindi...quello che so è che bisogna entrare in un gruppo per contare in europa, l'importante è avere punti di lotta in comune, anche se pochi, dichiarati e trasparenti e su quelli creare un alleanza di scopo. In europa per cambiare l'italia si diceva, ma il perimetro nella quale muoversi è strettissimo, oserei dire quasi obbligato basta farsi 2 conti. schuuuulzzzzzzz
    • Gianni P. Utente certificato 3 anni fa
      ma sono una banda di fascisti protezionisti e, a volte, anche razzisti. Proprio lì dobbiamo metterci ?
  • Ernesto - La Habana Utente certificato 3 anni fa
    ¡¡¡HOLA BEPPE/GIANROBERTO/BLOG/Movimento!!! Già si vede "l'evoluzione" dei trolls fi-renziani: ci chiedono gentilmente di sparire ragionando! Sparire ragionando? Logica follia... Hasta pronto.
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    I Veri M5s, Sono Armoniosi ed Armonici Sono Rispettosi del Prossimo Sono dotati di un Grande Cuore Sono Allegri Sono Ipervedenti Sono Esploratori Sono MAtti HAnno l'Udito Fino Sono Solidali Sono Altruisti Sono Introspettivi Sono Pescatori del Bene Altrui Sanno CAdere Sono privi di MAschere Sono Tenaci Sono, a volte, Ignoranti Sono Cauuti nei Giudizi Sono Secondi, sempre...al Fratello Sono Infaticabili Sono Trasparenti Sono Spogliarellisti ( dell'Anima) Sono Positivi. Adesso BAnanatemi...
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Riprovero', una di queste notti, a farti Sentire anche il Respiro... ;) Ehhhh!
    • nessun copy 3 anni fa
      Guai a bannarti forse x l'ora meno adatta e come l'hai consigliato tu l'ho trovato un bel mattone Di quello che ho visto mi ha incuriosito una cosa ma quel corpo respira o no? Ciao Grethe
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Bella Considerazione intrisa di Filosofia, Profonda, Tempesta CAlma... Se ci sei Riuscita Tu... Ho qualche Speranza, ancora.
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Mamma Mia, Ernst, diavoletto Tentatore! Lo sai che son Golosa. Vuoi farmi Morire... ( Grazie, pero'). LA gusterei, stesa su di te...
    • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
      Con un pò di tempo e molto esercizio si può controllare le proprie passioni, è cosi' si guarda se stessi e il prossimo col cuore e con la testa, i sentimenti non si perdono.
    • Ernesto - La Habana Utente certificato 3 anni fa
      Buon appetito! http://d3kveou1jyyr0n.cloudfront.net/wp- content/uploads/2012/06/banana-split-gelato.jpg
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      E' vero, son Difettosa. Guardo solo al lato Positivo delle Persone. Sognatrice e sempre Sedotta, regolarmente Abbandonata. Non cambiero'...
    • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
      Boh, manca una parte,...non sono...? Vado a comprarmi il libro dei sinonimi e dei contrari.
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      http://www.youtube.com/watch?v=KsIATAaR-X0 Non serve digerirlo tutto...( sarebbe un Pizzone, ma aiuta la Concentrazione). BAsta un pezzettino, se ci riuscite. Certo, sarebbe per la Notte...
  • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
    ot Non serve dichiararsi di sinistra o di destra, lo si capisce da come scrivete, ma il dichiararsi, cos'è un titolo di merito? Essere più nel "giusto"? E' essere più buoni? Avete rotto i coglioni, voi siete i pensionati citati da Grillo, il vostro cervello è andato in pensione tannti anni fa ancora prima del vostro corpo.
  • Francesco Fiorita 3 anni fa
    Ho sempre criticato la vecchia politica perchè una volta eletti i politici da persone diventavano semidei con i quali era impossibile dialogare. Il M5S che dovrebbe essere il ritorno dei cittadini nelle Istituzioni ha creato e crea degli dei che non hanno alcun contatto con gli elettori i quali si sentono pù soli di prima. Ho votato M5S però è stato molto difficile per me, sebbene sia arciconvinto che il movimento è cosa giusta: "non sappiamo chi siano i candidati; non possiamo interagire nella loro scelta; non condivido il metodo su alcune scelte del passato (vedi elez. Presidente della Repubblica) che non possono essere il risultato impersonale del web; mancano volti noti che rassicurino le persone, non tutti i candidati possono essere il disoccupato di...; è impossibile fare politica con il movemento, io mi rifiuto di farlo tramite il web, questo è il mio primo ed ultimo commento on line. Tanto ancora c'è da dire ma spero che gli ideatore del movimento non abbiano in cuor loro di buttar via l'acqua con il bambino dentro. Bisogna sentire la responsabilità del movimento che per molti non è un capriccio, spero che non lo sia per gli altri.
  • mario marini 3 anni fa
    Vorrei dividere un'esperienza diretta e chiedere se ad altri sia capitato lo stesso, nel caso ci sarebbe da mettersi a pensare "forte". Parliamo del materiale elettorale consegnato ai Presidenti di seggio, quello negli scatoloni che viene aperto al sabato pomeriggio. Le schede elettorali per ciascun seggio che le Prefetture preparano per i Presidenti dovrebbero corrispondere al numero dei votanti iscritti a ciascuna sezione + un 10% di schede chiamiamole di scorta. So di una scuola dove quel 10% di schede non sono state consegnate a tutti i Presidenti. Trattandosi di sezioni tra i 600 e i 900 votanti si parla un bel numero di schede elettorali che non sono mai arrivate ai seggi. E' una cosa capitata ad altri?
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    CAmbiate Post, se vi riesce, per favore. Mettete quello della Frittella cotta senza Burro, ad esempio. Vedrete quanti esperti e tutti dimenticheran le Europee. MAgari salvate un po' di Capelli dallo Strappo.
  • Rino Di Franco 3 anni fa
    anche io mi aspettavo un risultato diverso, pensavo che la coscienza popolare si fosse avvicinata di più ai principi di M5S , invece.. ritengo , però , che questo possa essere un risultato che rispecchia la VERA forza del Movimento oggi, i voti di chi è convinto del Movimento, il 4% mancante saranno forse quelli che han votato 5S x protesta. quello che personalmente credo che manchi oggi è la capacità di andare ad aggredire i politici sul loro campo che è la comunicazione televisiva. ho seguito i vari Di Maio e Di Battista negli escursus televisivi e mi hanno molto coinvolto , i nostri argomenti hanno solide basi ma bisogna andare in televisione per dimostrare che il Movimento è PACIFICO e DEMOCRATICO , altrimenti si passa per fascisti perchè 4 pagliacci in giacca e cravatta dicono questo. pensiamo ad una scuola di formazione di comunicazione , mandiamo i più preparati in televisione pianificando un percorso formativo e così li andremo a stanare . il cammino è solo all'inizio, da 0 a 17 in Europa, tanti in Parlamento , la regola del ricambio dopo 2 legistrature porterà sempre nuova linfa e nuove idee, chi terminerà i mandati potrebbe entrare a far parte del Corpo Docenti per preparare le nuove leve e cominciare da "subito pronti ". sarebbe un enorme vantaggio rispetto ad oggi. io continuo a votare 5S convinto. grazie a tutti.
  • Aureolo Korona 3 anni fa
    inno 5 Stelle 2 : https://www.youtube.com/watch?v=waQdxWnnUmY/>
  • Maurizio R. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, non ti conosco personalmente, ma ti voglio bene. Hai fatto qualche errore di comunicazione, ma le persone che ti hanno votato hanno capito la tua onestà intellettuale e la tua sincerità per cui profondamente sicuri sulla scelta del voto. Anch’io sono andato a votare senza incertezze e con determinazione, sicuro del lavoro che i ragazzi stanno facendo nelle camere. Approfitto per ringraziare tutti di cuore per l’impegno e per quanto mi riguarda la vostra azione informatrice ha risvegliato in me la speranza che qualcosa possa cambiare. Vorrei però che una cosa fosse chiara: Se il m5s si coalizza ( o dialoga solamente ) con chi fomenta false problematiche sociali per poi cavalcarle per avere voti ( es. immigrazione, sicurezza, ) o con chi è chiaramente xenofobo, razzista o nazista io non voterò più 5 stelle e spero che anche altri lo facciano in questo caso
  • Gerolamo 3sette 3 anni fa
    Nè a destra nè a sinistra ma..... AVANTI A DESTRA TUTTAAAAAAA!!! Ahahahah, ogni giorno un motivo di fierezza in più per non avervi dato il voto. Ogni giorno un motivo in più per chi ve lo ha dato di mangiarsi la manina dal nervoso. Ciao purissimi e bravissimi, ci risentiamo alla prossima, che sicuramente VINCETEVOI come le altre.
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Ma vai a giocare col"morto"!
    • vittorio trevisan 3 anni fa
      Vai, vai, stai sereno. Mi auguro per il bene di tutti che il tuo condottiero milleparole concretizzi tutto ciò che dice, ma fino ad ora da una parte da e dall'altra toglie.
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    AI Piddini che infesta il blog(2.500 commenti!) Sono orgoglioso di far parte del primo Movimento in Italia che vi farà un culo tanto ed il primo in europa....i discorsi non servono a nulla. Solo con la nostra presenza vi state cagando addosso. State freschi che Grillo se ne vada... vii farebbe comodo vero! Vrete il fiato sul collo su tutte le stronzate che farete….adesso avete la bicicletta…adesso pedalate eeee. Dovrete pedalare di corsa perché il vostro capo ha fretta,fa tutto di corsa…ancora non ha fatto nulla : tante promesse.. da marinaio d’acqua dolce! Noi aspettiamo sulla sponda dell’Arno!
  • Paolo C. Utente certificato 3 anni fa
    Gira una petizione di un certo Michele Iannone : " Caro Beppe, se ami davvero questo movimento, se tieni al futuro di questa Nazione, rimetti ai cittadini la decisione sul ruolo che da oggi dovrai ricoprire. Permetti agli iscritti, nel pieno rispetto della democrazia che contraddistingue il M5S, di decidere come proseguire questo magnifico percorso insieme. Stabiliamo un nuovo modo di comunicare le nostre idee, magari con la scelta democratica di un parlamentare che possa dare un volto mediatico stabile al Movimento, e che magari debba essere rieletto ad ogni tornata elettorale, sempre nel rispetto dei due mandati complessivi." Qualcuno conosce il sig. Iannone ? Chi rappresenta ?
  • red tiger 3 anni fa
    Circolano ancora mostri politici che andavano abbattuti da tempo. Questa è rottamazione? Questo è cambiamento? Fate ridere le pall. fornicatori col demonio dediti a qualunque porcheria. Sappiate che tra milioni di italiani che accettano tutto questo ve ne sono altri che se decidono all' improvviso di farvi tornare a casa forzatamente, lo fanno. Non dormite sicuri nei vostri letti.
    • Antonio Sammartano 3 anni fa
      No amico mio, niente minacce!!!!!! quello che si deve fare, si deve fare: con correttezza, e senza violenza da alcuna parte!!!!!!
  • Franco E 3 anni fa
    Ciao Beppe. Non mi sono ancora ripreso, quindi non sono sicuro di riuscire a fare un discorso coerente. Sento da più parti chiedere consigli e suggerimenti: ma il mio non lo avrete. Non posso dartelo, non voglio dartelo. In uno di questi post, prima delle elezioni, avevo consigliato di cercare di prendere voti al PD: i loro elettori - avevo argomentato - saranno stanchi di una politica che di sinistro ha solo l'aspetto. Il risultato: noi abbiamo perso 3 milioni di voti, e loro ne hanno preso 1 milione in più. Non avevo considerato che da anni, da decenni, il PD ha legato il proprio elettorato con un patto di convenienza: non è voto di scambio, è qualcosa di più, è qualcosa di peggio. C'è un motivo se dopo ogni elezione qualcuno verifica CHI è andato a votare (e mi auguro che non siano anche in grado di dire PER CHI). La chiamano disciplina di partito: è la stessa per cui nel PD una percentuale significativa di persone non sopporta Renzi, ma lo hanno votato, lo voteranno e hanno smesso di contestarlo (vedi Fassina). Sto divagando: il punto è che la MIA strategia ha fallito. Non abbiamo preso voti a sinistra e temo ne abbiamo perduti una valanga al centro. La destra non conta, loro hanno i loro partiti che non siamo noi. Sono i moderati che ci hanno mollato. Ma la colpa è mia: spero non solo mia, ma sicuramente anche mia. Perciò, non sono in grado di dare consigli, e non ne dò. Posso darti il mio voto: prendilo, è tuo.
    • Fausto Patat Utente certificato 3 anni fa
      Mi dispaice per TE sei fuori dalla realtà. Guarda un pò con chi è andato a parlare il TUO Grillo in Inghilterra...La realtà è che il Grillo milionario è di destra e si fa un baffo di tutti voi. Sono giustizialista e contro la corruzione ma del vostro capo non mi fido,c'è qualcosa in lui e Casaleggio che non quadra.
    • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
      SCELTA CIVICA... mezzo UDC e NCD...un quarto di FORZA ITALIA... una parte dei VOTI al M5S...ma NON dei "GRILLINI" CONVINTI... e partitini vari, sono CONFLUITI nel PD... a NOI mancano 2.200.000 milioni di voti...vero,tantissimi..... su questo dato bisogna LAVORARE, come dice il BUON DI MAIO... TANTISSIMI hanno DISERTATO le URNE,circa 22.000.000 di ITAGGGGLIOTI IDIOTI... che in buona parte voterebbero M5S... vedi link delle IENE... ps. il PD di RENZIE, ha preso MENO VOTI del PD di VELTRONI...
  • Luigi T. Utente certificato 3 anni fa
    Mi dispiace, ma abbiamo perso un sacco di voti in assoluto e soprattutto non abbiamo convinto chi non va a votare perché non si riconosce nel sistema, che noi siamo da votare perché veramente contro il sistema.
  • federico tortuga Utente certificato 3 anni fa
    L'analisi è perfetta! Il M5S è qui per restare e per contare in Europa. Siamo la prima forza di opposizione in Italia (l'unica in realtà dopo decenni), in attesa di diventare forza di governo. La maggioranza relativa degli italiani che hanno tra 18 e 29 anni vota M5S. E' solo una questione di tempo. Belin il tempo è dalla nostra parte: tra 70 anni pochi saranno sopravissuti tra coloro che ora hanno più di 30 anni.... #evinceremonoi.
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Incredibilmente, Colombo sosteneva una Via diversa per le Indie. Solo una Regina Amo' la sua Utopia. Traversato l'Oceano, volevan buttarlo a MAre, gli Ammutinati. A poco piu' d'un Miglio da una Nuova Terra... Idioti. Non ci son piu' Scuse, Giustificazioni.
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    OT. RENZIE, il CHE GUEVARA della SINISTRA.... ahahahahahahah.............ahahahahahah.......................................ahahahahah... ps. Matteo Renzi (Firenze, 11 gennaio 1975) è un politico italiano. È stato presidente della Provincia di Firenze dal 2004 al 2009 e sindaco di Firenze dal 2009 al 2014[3]. Nel 1996 contribuisce alla nascita dei Comitati Prodi in Toscana e si iscrive al Partito Popolare Italiano, di cui diventa, nel 1999, segretario provinciale.[20] Nel 2001 il PPI confluisce ne La Margherita e Matteo Renzi viene chiamato a coordinarne la sezione fiorentina e, nel 2003, a ricoprire il ruolo di segretario provinciale.[21] da wiki https://www.google.it/search?q=renzi+de+mita+e+andreottistomaci forti...
  • red tiger 3 anni fa
    Vinceremo prima o poi....... Prima o poi quando? Il ferito non può attendere l' ambulanza in eterno perché rischia di andarci lui per prima in paradiso. Così l' Italia ferita, in mano a mafiosi e massoni, non può attendere un minuto di più. Ora più che mai è evidentissimo che l' Italia è in mano alla mafia e alla massoneria. Ed io ad uno come Renzi che si autoproclama rottamatore ma che vuol fare riforme con un pluriindagato e condannato da 20 anni in politica, non posso dare credito. Ieri ho riso a sentire che De Mita che credevo sottoterra è diventato sindaco di un paesino. Povera Italia............
  • giovanni alessandro bottiglieri 3 anni fa
    CARO BEPPE, SEI E RIMARRAI SEMBRE UN GRANDE,GRAZIE PER QUELLO CHE FAI PER NOI E NOI PER L'ITALIA.RITENGO DI NON AVER PERSO, LE ELEZIONI EUROPEE,NON AVEVAMO NESSUN RAPPRESENTANTE DEI CITTADINI IN EUROPA, ADESSO C'è NE ABBIAMO 17 GRAZIE A TE.VINCIAMOPOI,MA IN Realtà ABBIAMO GIA VINTO.FORZA M5S
  • Alessia T. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Blog a tutti vorrei ricordare la saggezza degli antichi Romani: Dividi et Impera. La sana autocritica fa bene a tutti, ma non lasciamoci manipolare così facilmente. Il movimento senza i suoi Fondatori si scioglierebbe come neve al sole.
  • monaco luigi 3 anni fa
    caro beppe anche sappiamo come sono andate l'elezioni europe.comunque siamo il primo movimento in europa e saranno più controllati di prima i partiti che figurano sulla carta ma che non ci sono più.questo già si sapeva.oggi noi dobbiamo discudere con i francesi e gli'inglesi e i movimenti compagni.per discudere con i sig che anno procurato quello che si vede.e tornare a.ai trattati.sul tre per cento e del fiscal compct.e gli' eurobond e dare.più disponibilita da parte delle banche per l'impresa.e discudere per un minimo inserimen to per i disoccupati....ok.io anche non stando.molto informato sulla politica però mi batto tutti giorni entrando anche in conflitto sulle discursioni politiche con la societa che abbiamo in contatto tutti i giorni.dal beccaio al macelleria. per dirti una.e ti posso dire che ce ancora tanta abitudine di pensare al sistema .come ormai fosse normale quello che ascoltano e che vedono non rendendosi conto e che non sano di essere disinformati.comunque anche io personalmente mi batto sempre per la pulizia in generale.anche con il mio piccolo do e darò sempre una grande mano alla sincerità e la libertà per chi vuole essere d'accordo sul mio pensiero.e concludo dicendo.beppe non molare....w.m.5.s.ciao luigi.<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<........
  • Aureolo Korona 3 anni fa
    inno dei 5 Stelle : https://www.youtube.com/watch?v=_jdV76m3uf4/>
  • RonPaul MegaSupporter (ronpaul4uspresident2012) Utente certificato 3 anni fa
    Ma vi sembra accettabile che in calce a un post di 22 "righe" vi possano essere + di 2400 commenti?!? No, non lo è, vista poi la massiccia presenza di agenti provocatori...tutto questo secondo me dimostra che il sito beppegrillo.it avrebbe bisogno urgente di essere ripensato, ristrutturato, rimodellato oltre che potenziato, e la cosa mi pare piuttosto importante! Aggiungo che senza l'azione di adblockplus, il sito appare davvero impregnato di ads in maniera allucinante e alquanto eccessiva, all in all, just a 2 cents opinion from an hyper M5S supporter (voter)
  • Stelvio Romeo 3 anni fa
    Per incontro con Farage niente streaming ??
  • Giuseppe La Russa 3 anni fa
    Io sono un forte simppatizzante del movimento cinque stelle e mi piace sopratutto il modo di fare di Grillo, il quale non è nè arrogante nè presuntuoso ma il giusto comportamento in un mondo in cui tutti vorrebbero dire la sua cercando di destabilizzare il movimento. Ma non è questo che voglio dire. Io ho fatto una piccola riflessione: Renzi come uomo politico a livello nazionale è nato quando il movimento cinque stelle, o meglio, quando Grillo si è buttato a capo fitto in politica con la promessa di fare piazza pulita di tutto quello che in politica è sporco e corrotto. Gli italiani gli hanno dato credito, ma ecco che improvvisamente all'uomo nuovo Grillo viene contrapposto l'uomo nuovo Renzi, il quale senza alcuna competizione elettorale nazionale viene nominato primo ministro e gli viene data la possibilità di promettere e dare una piccola miseria comprando il voto degli italiani (leggasi voto di scambio). Ma chi ha voluto tutto questo?... Renzi, senza colpo ferire, è stato nominato segretario del PD, subito dopo l'incontro con Berlusconi è stato nominato Presidente del Consiglio, ha trovato soldi e soluzioni (con gli stessi uomini e gli stessi partiti) lì dove gli altri hanno fallito. Mi chiedo ancora, chi ha messo Renzi a capo del governo? Quale mano occulta, quale setta segreta, quale gruppo sociale (aiutato da tutta la stampa italiana) è intervenuto segretamente per distruggere Grillo e il movimento cinque stelle? All'uomo nuovo Grillo è stato contrapposto l'uomo nuovo Renzi sventolando lo stesso programma (o quasi) del programma di Grillo, programma che nelle mani di Renzi verrà più avanti stravolto e mai realizzato. Pazienza!Mi vergogno di quegli italiani i quali per una miseria hanno voltato la faccia. Meritiamo di essere gli ultimi in Europa.
  • Marcello M. 3 anni fa
    Il problema non è la comunicazione. O forse si. Fossi stato nello staff, avrei consigliato a Grillo di andare da Vespa, come è effettivamente successo. Ma non da solo. Fossi stato in Grillo avrei portato con me DiBa, DiMa e Tavy, mi sarei seduto davanti all'Insetto senza proferire parola ed avrei lasciato la scena a loro. Magari entrando di tanto in tanto a gamba tesa con qualche schizzo al vetriolo. Sarei tornato comico per una sera. E solo portavoce di tre giovani politici che avrebbero rappresentato l'onestà, la giustizia, la coerenza e tutti i valori del M5S. In questo modo, forse, avrei fatto breccia nella testa delle mamme, delle zie e delle nonne che avebbero visto in Di Maio il proprio figlio/nipote. Avrei fatto colpo con l'impatto ed il vigore di Di Battista e la forza tutta femminile di Paola. E magari anche i pensionati, a casa dopo una vita passata a lavorare per mantenere una famiglia monoreddito, non avrebbero avuto paura. Avrebbero visto un pò di REALE speranza, di CONCRETA possibilità di un futuro. Piuttosto che andare in cabina elettorale e scommettere sulle le promesse di Renzi che restano le solite promesse della casta che stavolta ha la faccia di un 40enne assetato di potere e dunque pronto a tutto. Il problema non è Grillo. Un pò, magari. I suoi nemici peggiori però sono i giornalisti. Quando con la stampa non ci si concede, al netto dei contenuti, si diventa automaticamente nemici del sistema-media: il politico è il pane del giornalista, è l'oggetto del lavoro di chi deve raccontare, riportare, virgolettare. E se ad un a lavoratore togli il pane, questi si incazza. Meglio darglielo, magari anche avvelenato. Ma darglielo. Il problema non sono i toni. Ma la capacità di usarli nel momento giusto. Di alternare il "vaffanculo" al "parliamone", il "vinciamo noi" al "proviamo a vincere",il "fuori dall'euro con queste condizioni" al "vogliamo il futuro dell'Europa ma a condizioni diverse" Ma da Grillo non si prescinde, magari lo si consiglia meglio.
  • enzo tofani 3 anni fa
    Ehi, ragazzi! NON POTETE SEMPRE DIRE E CONTRADDIRE tutto nel solo giro di 24 ore! Fate pace col cervello, non imputate al destino cinico e baro quello che è tutta farina del vostro sacco. Vi siete autofustigati; avete dovuto prendere gli antiacidi per non morire d'ulcera perforata; vi siete alzata l'asticella ad altezze dove poteva arrivare solo la vostra arroganza; avete profuso offese e veleno per tutti gli altri; Grillo ha detto "se non vinciamo me ne vado" e adesso dite che altri gli chiedono le dimissioni. Ve la cantate e ve la suonate: tutto rigorosamente fatto in casa, unitamente alle "macchinazioni" delle potenze demoplutocratiche dell'oriente e dell'occidente e ai complotti dei media di cui peraltro vi siete abbondantemente serviti. NON CI RESTA CHE PIANGERE? Il grande Totò vi direbbe: "MA MI FACCI IL PIACERE"!!!!!
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      ma va a cagare...mi sembra che sei tu che te le suoni e te le canti!
  • Luis Martinez Utente certificato 3 anni fa
    Bepe, inizio a capire che molta gente, ha iniziato ad'aprire gli occhi,adesso si rendono conto che il M5S ha vinto, prima non avevamo Europarlamentari, adesso ne abbiamo 17 e siamo una forza importante. Io, sono un Marxista dalla nascita,ho sempre rispettato e lavorato per i poveri, per questo ogni giorno mi sporco le mani per guadagnarmi il pane quotidiano. In Europa, abbiamo pochi di cui fidarsi, c'è la zinistra unita di Spagna e la nuova zinistra Greca. EL PUEBLO UNIDO JAMAS SERA VENCIDO.
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Scusa se te lo dico ma questa non è la succursale dell'Internazionale Socialista. Scusa di nuovo.
    • Ernesto - La Habana Utente certificato 3 anni fa
      L'ytaglya non è Cuba! Qualcuno era comunista perché era nato in Emilia. Qualcuno era comunista perché il nonno, lo zio, il papà. .. la mamma no. Qualcuno era comunista perché vedeva la Russia come una promessa, la Cina come una poesia, il comunismo come il paradiso terrestre. Qualcuno era comunista perché si sentiva solo. Qualcuno era comunista perché non gli avevano detto tutto. Qualcuno era comunista perché aveva capito che la Russia andava piano, ma lontano. Qualcuno era comunista perché Berlinguer era una brava persona. Qualcuno era comunista perché Andreotti non era una brava persona. Qualcuno era comunista perché era ricco ma amava il popolo. Qualcuno era comunista perché beveva il vino e si commuoveva alle feste popolari. Qualcuno era comunista perché era così ateo che aveva bisogno di un altro Dio. Qualcuno era comunista perché era talmente affascinato dagli operai che voleva essere uno di loro. Qualcuno era comunista perché non ne poteva più di fare l'operaio. Qualcuno era comunista perché la rivoluzione oggi no, domani forse, ma dopodomani sicuramente. Qualcuno era comunista perché la borghesia, il proletariato, la lotta di classe... Qualcuno era comunista per fare rabbia a suo padre. Qualcuno era comunista perché c'era il grande partito comunista. Qualcuno era comunista malgrado ci fosse il grande partito comunista. Qualcuno era comunista perché non c'era niente di meglio. Qualcuno era comunista perché abbiamo avuto il peggior partito socialista d'Europa. Qualcuno era comunista perché lo Stato peggio che da noi, solo in Uganda. Qualcuno era comunista perché non ne poteva più di quarant'anni di governi democristiani incapaci e mafiosi. Qualcuno era comunista perché Piazza Fontana, Brescia, la stazione di Bologna, l'Italicus, Ustica eccetera, eccetera, eccetera… Perché forse era solo una forza, un volo, un sogno era solo uno slancio, un desiderio di cambiare le cose, di cambiare la vita. eccetera, eccetera, eccetera…
    • Gianni P. 3 anni fa
      Ecco un'altro comico, ottimo allievo del grande maestro genovese.. AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      in italia abbiamo vedola se vuoi te li regalo cosi fate un tre sette
  • nessun copy 3 anni fa
    OT OT Ora siam diventati xenofobi lo ha detto l'Unità ? Abbiamo vinto la coppa dei titoli? Xenofobi, populisti, fascisti, sfascisti, potenziali stupratori, etc.etc. eh eh eh eh ahi nelle altre squadre che titoli hanno ladri, corrotti, collusi, tangentari, condannati, indagati, magna magna, succhiatori di denaro pubblico, etc.etc. Beh! Beppe abbiamo perso anche oggi? M***** sempre a testa alta Un saluto ai ragazzi del blog da nessun copy elettore
  • Vincent C. 3 anni fa
    Chi sa quanti simpatizzanti/votanti del PD sono iscritti al M5S per le consultazioni online... questa frase l'ho letta in un post sul blog. Questa è una domanda almeno da un milione o un miliardo di euro?. Questa cosa fa riflettere, perchè i partiti non hanno questo sistema. Quando Beppe Grillo prima che fosse creato il movimento cinque stelle chiese l'iscrizione al PD, gli fu negata, vi siete chiesto il perchè?. Non fu iscritto perchè diciamo era "un elemento critico al sistema partito PD", ed in quel partito le persone così non le vogliono, le emarginano. Se avesse chiesto l'iscrizione negli altri partiti sarebbe stata la medesima cosa. Infatti non è possibile alcuna contestazione alla leadership negli altri partiti, ma loro utilizzano proprio ciò per epurare preventivamente i loro cooptati, e nel contempo ci accusano di settarismo. La cosa che voglio dire è che chiunque può infilarsi all'interno del movimento***** e può farsi credere preso da grillite acuta. Ora "qual'è il punto di domanda", come si fa a distinguere "un movimentista da un piddino?"; non c'è la possibilità di un controllo attraverso la rete delle persone. Quindi ritengo che questo problema debba essere affrontato e risolto, perchè è facile per chiunque iscriversi al movimento e c'è anche la possibiltà di pilotarne il voto online. La mia obiezione non è peregrina, non posso che associarmi al bloggher che ha scritto la frase iniziale del post. Nei partiti vige la regola non scritta di essere "presentato da qualcuno aderente al partito", ora a noi ed a me compreso, chi ci presenta?. Ciò non lo dico per esser bastian contrario, ma di fatto il problema esiste, altrimenti non si spiega anche come tanti che si sono professati a favore delle regole del movimento, poi pur avendole accettate, le hanno calpestate senza se e senza ma. Credo che la cosa più ovvia è quella di conoscerci personalmente tra noi a livello locale, oltre la rete, forse non avremo risolto il problema, ma almeno in parte ridotto.
  • GIUSEPPINA D. Utente certificato 3 anni fa
    Allora vorrei ricapitolare: questa è stata un elezione dove la lega sembra sia diventata il maggiore partito del paese forte di un 6% e ha dimezzato quasi la sua presenza (d'altra parte per quello che hanno combinato fino ad ora è già tanto) sono spariti partiti (scelta civica) ma tanto erano già nel PD, FI ha meno che dimezzato la sua presenza (e meno male), NCD, al governo, entrato per il rotto della cuffia e stiamo gridando alla "caporetto" per un movimento che entra alla prima elezione con 17 nuovi eletti, perde un misero 4% a fronte di un anno dove hanno provato in tutti i modi di dividere il gruppo parlamentare, delegittimare Grillo, e a fronte di averli già dati per finiti dopo le politiche perchè era solo un voto di "protesta". Stiamo scherzando? Sicuramente non vedono l'ora di dividere di nuovo il movimente perchè è la vera e unica opposizione.
    • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
      perfetta analisi..
  • fabrizio castellana Utente certificato 3 anni fa
    Non so se vi è mai capitato di parlare con un berlusconiano: qualsiasi cosa tu possa dire non viene creduta,e tu passi per un pericoloso destabilizzatore, e in più arrogante perchè gli dici che sono male informati e disonesti. Inutile discuterci purtroppo, perchè troppo indottrinati dai media di regime. Ora purtroppo la cosa si ripete con i piddini. Non si sono accorti che il loro partito non è più quello di una volta ma svolge politiche puramente democristiane (di cui è stracolmo, renzi compreso), ormai interessato solo ai giochi di potere e non più al futuro della nazione. A riprova di questo gli 80 euro. Da un lato un geniale voto di scambio (perchè in realtà dai 80 euro a persone da cui li hai presi, perchè quei soldi mica piovono dal cielo), dall'altro una profonda ingiustizia, perchè li prendono quelli con lo stipendio fisso (soprattutto statali, il bacino della DC) e non lo prendono precari e disoccupati un tempo difesi dalla sinistra. Bisognava abbassare i toni? Io penso che anche se avessero parlato sottovoce o a gesti sarebbero stati travolti dal fronte unico delle critiche di regime. Qualsiasi cosa faranno, tranne uniformarsi al marcio imperante, verrà combattuta dal sistema fino all'ultimo respiro. Non si è mai visto nella storia un potere che cede lo scettro senza fare di tutto per evitarlo. Di tutto. Quindi non c'è speranza? Io credo che il fine del M5S sia tentare di riportare la democrazia nel paese (ora ce la sognamo), e che neanche troppo lentamente le persone se ne accorgeranno e cambieranno idea. Ma bisogna vedere cosa deciderà di fare il potere. Per ora ha spremuto i media al massimo, ma potrebbe alzare il tiro. Ma credo che possa solo rallentare il processo, non fermarlo. Stiamo aspettando gli sviluppi della più grande crisi economica della storia moderna, e la affrontiamo nel peggiore dei modi secondo me. Quando tanti cittadini ora ipnotizzati dalla cantilena pd si sveglieranno resteranno senza fiato.
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Dici Bene: non siam neppur che agli Inizi della Fine del Mondo Economico. E' ancora Festa Grande. Altrimenti, i pidini non esisterebbero piu'... MA è appunto solo questione di tempo. Processo Irreversibile.
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      io che ho provato a parlare con votanti di berluscao ho ricevuto esattamente le risposte che dici, non c'e piu ceco di chi non vuol vedere ne piu sordo che non vuol sentire
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    OT....STAFF... http://www.iene.mediaset.it/puntate/2014/05/28/casciari-se-avessero-votato-tutti-gli-italiani_8631.shtml UTILIZZATE QUESTO VIDEO... so che per i diritti televisivi mediaset non vuole...ma cercate una soluzione... facciamo girare... e importante dal punto di vista psicologico, e fa' capire che il M5S è il PRIMO PARTITO/MOVIMENTO.. solo che i NOSTRI POTENZIALI ELETTORI, se ne vanno al MARE...
  • giorgio g. Utente certificato 3 anni fa
    e' grillo che ad aprile aveva affermato che avrebbe lasciato in caso di sconfitta. se non ha ruoli da cui fare un passo indietro e' doppiamente bugiardo e cazzaro. siete patetici, negate l'evidenza come i vari gasparri o larussa, cicchitto o emiliofede. il capo vi chiede di non dire nulla e state tutti zitti per 24 ore, parla di sconfitta e piangete, il giorno dopo ci ripensa e siete tutti convinti che invece e' stata una grande vittoria. il movimento che piu' vi assomiglia e' la torre di guardia dei testimoni di geova.
    • Antonio Sammartano 3 anni fa
      Secondo me, sei tutto elettrizzato, dal poter ammonire, e dichiarare apertamente che Grillo, ha mentito, certo dopo tutti i secoli di caxxate dette da voi, non vi pare vero!!!!!! c'è un piccolissimo particolare, Grillo non ha mai mentito, ha fatto solo un piccolissimo errore di valutazione, certo c'è l'avete messa tutta per infangare, chiaramente, qualche risultato lo dovevate ottenere, giusto?! nonostante i patetici tentativi, comunque, c'è stato un miglioramento, piccolo, e comunque, per quanto riguarda chi non ha votato, non voglio neanche immaginare a quali pressioni, dette persone sono sottoposte, probabilmente il rischio, di morir di fame, è un buon motivo!!!!
    • nessun copy 3 anni fa
      Beh è ben poca cosa confronto a quello che vi chiede il vostro di capo. Regali alle banche riduzioni delle pene x il 416ter gli F35 ah dimenticavo ma non è reato il voto di scambio io ti do 80€ tu mi voti. Ma l'ha detto il tuo capo quindi è un aiuto x gli italiani (una parte, l'altra siamo tutti figli di .........) Capito ora qual è il capo a cui ti riferisci stai sereno
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Giorgino,giorgino...anche oggi ti sei alzato da quel cagatoio del PD? Sei il solito troll...però oggi hai più fiato!
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      scusa ma sei patetico speravo facessi ridere un po, e allora e meglio se vai a cagare in un altro orto
    • Ernesto - La Habana Utente certificato 3 anni fa
      Molto importante: http://www.youtube.com/watch? v=sbN22W3MvC0
  • Fabio Alivernini Utente certificato 3 anni fa
    Più leggo le stronzate che scrivono tanti, troppi su questo blog e più mi convinco che il non votare 5S è stata la scelta migliore.
    • Antonio Sammartano 3 anni fa
      Per carità. ognuno è libero di votare chi vuole. Specialmente i masochisti!!!! hahahahaha
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Guarda che la maggior parte delle cavolate le scrivete proprio voi
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Dimenticavo: un bel VAFFANCULO anche da me
    • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
      Allora esimio testa di cazzo e fdp, vattene fuori dai coglioni!
    • Ernesto - La Habana Utente certificato 3 anni fa
      Per Fabio; consigli per i tuoi acquisti: http://www.youtube.com/watch? v=sbN22W3MvC0
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Ma allora che ci fai qui?
    • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
      ottimo....vattene affanculo...
  • marco giulio ragusa () Utente certificato 3 anni fa
    sono favorevole all'alleanza con lepen e farange, era ora! però beppe tieni fuori quegli impresentabili dei leghisti, mi raccomando! non ti fare fregare da salvini
  • loris intordonato Utente certificato 3 anni fa
    L'ennesima messa in scena é andata in onda. Finte votazioni, finti partiti, finto papa, finto arresto di Berlusca. Fino a quando sto teatrino?Qualcuno risponda
    • Gianni P. 3 anni fa
      Finta anche la trombata? AHAHAHAHAHAHAHAHAH
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
    Dal Banchetto di Nando, quello in rete. CHE NE DITE SE "OGNI" RIUNIONE DEI PARLAMENTARI 5 STELLE VENISSE TRASMESSA IN STREAMING? Cominciamo a chiederlo. Doveva entrare un Network dai comuni in su, ma la Rete non ha "il pass". Arrivederci e grazie. Nando da Roma.
  • graziano coppola 3 anni fa
    GRILLO E GIANROBERTO,PER LA SALVEZZA DEL M5S VOI CONTROLLATE MA DATE L'INCARICO A DI MAIO! CON QUESTA MOSSA FAREMO SCACCO MATTO ALLA POLITICA ITALIANA!
  • ALDO CONTE 3 anni fa
    Qualcuno mi ha detto se dopo il risultato delle votazioni Europee non fosse il caso che portassi il lutto al braccio . La risposta sta nella prima pagina del Fatto Quotidiano dal titolo “ L’ITALIA NON CAMBIA “ o nell’articolo di Marco Travaglio “ Porco è bello “ . In effetti , come più volte da me ribadito , l‘ Italia che non sa ha votato ancora l’Italia che non cambia , cioè l’ Italia che non va . Ma per non offendere nessuno l’Italia che presto vedremo come cambierà . E se pur nel rispetto del risultato del voto e quindi della maggioranza che si è venuta a creare , vorrei ricordare dove altre maggioranze , alcune anche di tipo bulgaro , ci hanno portato . Per cui inviterei questo qualcuno alla lettura del paragrafo 8. Coscienza di maggioranza e coscienza di minoranza del libro Imparare democrazia di Gustavo Zagrebelesky dove tra le altre cose si legge : In democrazia , nessuna deliberazione ha a che vedere con la ragione e il torto , la verità o l’errore . Non esiste nessuna ragione per sostenere , in generale , che i più vedono meglio , siano più vicini alla verità dei meno ; o, secondo l’espressione di Otane nel dialogo narrato da Erodoto , letteralmente > . E ancora : poiché è così , la massima : vox populi , vox dei è soltanto la legittimazione della violenza che i più esercitano sui meno numerosi . Essa solo apparentemente è democrazia , poiché nega la libertà di chi è minoranza , la cui opinione , per opposizione , potrebbe dirsi vox diaboli e dunque meritevole di essere schiacciata per non risollevarsi più . Questa sarebbe semmai democrazia assolutistica o terroristica , non democrazia basata sulla libertà di tutti . Vox populi , vox hominum , invece ; voce di essere limitati , sempre fallibili e per lo più in contrasto tra di loro ma predisposti alla continua ricerca delle migliori possibili soluzioni al problema del loro vivere comune . Forza M5S , non bisogna abbandonare la lotta !!
  • Antonella Ceirani 3 anni fa
    Un anno fa scrivevo "Dopo il voto è la terza volta che ti scrivo e sarà anche l'ultima. Non sono uno schizzo di merda digitale ma solo una persona che ti segue da circa 20 anni e nonostante questo proprio non riesce a capire perché Bersani è uguale a Berlusconi, la Santanchè a Boldrini, Vendola a Scilipodi e così via. Non riesco proprio a capire perché dopo 20 anni di attesa il sogno di veder il caimano scomparire insieme alla sua squallida corte non possa diventare realtà, eppure la svolta e a portata di mano. A distanza di un mese dalle elezioni mi suscitate le stesse sensazioni di nausea che provo quando sento la banda del nano. Visto che la mia passione politica è stata da voi scambiata per uno schizzo di merda digitale vi dico che il Movimento 5 Stelle uguale PDL. Voi siete uguale a loro, stesso livore, stessa arroganza, stessa supponenza, stesso odio, non ridete mai!, non avete rispetto delle istituzioni come loro che hanno applicato per anni il programma della P2 per distruggere questa Italia che odiano, esattamente così come voi l'odiate. Non c'è altra spiegazione. Mi piacerebbe sapere se mandi i tuoi figli in una scuola pubblica, se fai 803333 per prenotare una visita urgente e magari aspetti mesi, se entri tutti i giorni dentro una metro stile terzo mondo per andare a fare un lavoro che non ti piace e rifletti sulla tua vita questa si di merda sperando in un futuro migliore per i tuoi figli senza dover pensare tutti i giorni che forse è meglio che vadano via da qui. No tu no, un borghese come te nella merda non ci vive ma ci ha campato tirandola per anni addosso agli altri. Ci vediamo alle prossime elezioni ti auguro un bel 40% diviso da una virgola. Se non è stata profezia questa Ciao Beppe
    • Antonio Sammartano 3 anni fa
      Scusami, non voglio infierire, mi domando, cosa può o poteva fare, Grillo per te? Non è che da 20 anni è in politica, almeno io credo, da che so io faceva il comico, T'aspetti forse che desse a te gli utili del suo lavoro? scusami perdonami, non so la tua storia, ma, credo che come chiunque lavorasse per la sua famiglia. Ora i suoi precedenti non li so, ma di certo, non sono precedenti illegali, no? che vuoi che faccia che si armi come Rambo e faccia una carneficina, ti richiedo scusa se c'è qualcosa che non so!!!!! Ma; bo
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      prova a trasferirti in corea del nord li si che troverai il vero paradiso terrestre, troppo facile criticare senza mai fare niente x gli altri
  • Claudia M. Utente certificato 3 anni fa
    Mi venga scusato il fatto che sto scrivendo qui ciò che, forse, dovrebbe esser inserito da un'altra parte. Ciò che volevo chiedere è: c'è qualcuno più informato di me che sappia darmi qualche delucidazione sulla faccenda di Pomezia e di Fucci? Sembrerebbe un'altra "bomba mediatica" che non saprei come interpretare...Ci sono state risposte/smentite che possano spiegare un simile accadimento? Se si mi sapreste indicare dove trovarle per farmi un'idea. Grazie a tutti.
  • Marco Lopresti 3 anni fa
    Egr.Grillo,Casaleggio C. se pensate al modus operandi dei verdi, dei radicali e della Lega di anni fa' forse riuscirete ad analizzare e far tesoro del Vostro modus operandi/pensandi gestendolo in altro modo!!!, ma dubito che abbiate vicino dei validi analisti storico/politico che vi "consigliani" a quali errori evitare ,come purtroppo fecero i sopracitati partiti negli "anni d'oro"....mah! Un'umilta' consapevole e una attenta cronologia storica dei passi effettuati Vi puo' solo far bene ma continuo ad essere dubbioso nel fatto che realmente si voglia intercettare il pensiero del 51% degli Italiani e , se pensate di averlo fatto, probabilmente non avete usato la chiave giusta. Ho avuto fiducia in Voi come voto di rottura ma mi sono pentito nel modus operandi in generale, preferivo la Lega di Miglio ......... Con stima (al 50%).MML.
    • Antonio Sammartano 3 anni fa
      Gentilissimo, io non discuto, e non mi permetto a dissentire, io non c'entro niente con la vera politica, sono solo, un uomo, che ha dei problemi, chiaramente non l'unico, non discuto, sul ciò che ha scritto e le porto il massimo rispetto, non le dirò ciò che è ovvio sulla lega e quant'altri, posso dirle che il mio bisogno come penso di chiunque altro, è la speranza che in questo paese, si viva meglio, perché sono convitto che è realmente possibile, posso direl sono un Siciliano, ma anche un Piemontese ed anche un Laziale, la mia famiglia è sparsa in tutta Italia, il mio Bisnonno era di Casal Monferrato. Capisce cosa intendo? Buona giornata.
    • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
      vota LEGA LADRONA...ciao
  • Anna B. Utente certificato 3 anni fa
    ABBIAMO BISOGNO DI UNA SCUOLA DI POLITICA Va bene il successo alle urne. Ma abbiamo bisogno di formarci riguardo la natura e i modi della politica: che cos'è e come si ragiona per essere incisivi e per conseguire le mete che ci siamo prefissi e per crescere come movimento. Propongo di usare internet, anche YouTube, con modalità da studiare.
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    OT...LE IENE... CASCIARI: Se avessero votato tutti gli italiani Siamo andati a chiedere a chi è andato al mare invece che a votare, chi avrebbero eletto. http://www.iene.mediaset.it/puntate/2014/05/28/casciari-se-avessero-votato-tutti-gli-italiani_8631.shtml ps. guardate e stupitevi... anche se non ha un valore statistico preciso...
  • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
    La vittoria del Front National di Marine Le Pen alle elezioni europee è prima di tutto la vittoria del pragmatismo di chi, compreso che l’euro è una gabbia mortale per tutti i popoli che vi aderiscono, ha deciso di mettersi in gioco contro l’oligarchia di Bruxelles che sogna un’Europa dominata dai poteri finanziari in cui la sovranità popolare sia totalmente privata di significato. Nonostante i violentissimi attacchi da parte dei media francesi ed internazionali, Marine Le Pen ha ottenuto un risultato storico per il suo partito e per la Francia intera, dove la popolazione ha fatto chiaramente intendere di non accettare più una classe politica succube dei diktat della Germania. Come è stato possibile ottenere un simile risultato per un partito che è sempre stato considerato la “pecora nera” dello scenario politico francese? Molto semplice: Marine ha saputo innovare il movimento fondato dal padre, facendolo diventare un partito moderno in grado di parlare alla gente di argomenti concreti, abbandonando toni razzistici ed antisemiti che avevano da sempre contraddistinto la vecchia gestione. A differenza dello scenario italiano, dove molto spesso si cambia nome ai partiti, ma i contenuti rimangono gli stessi, la vincitrice delle elezioni europee ha tenuto il vecchio nome riempiendolo di contenuti nuovi: un’autentica eresia per i nostri politici che agiscono in modo analogo a quanto faceva Achille Lauro allorquando regalava la scarpa sinistra prima delle votazioni e quella destra poi (gli 80 euro di Renzi che, forse, arriveranno nelle tasche di qualcuno, a fronte di aumenti certi di tasse). In questo Marine Le Pen può essere accomunata agli altri due trionfatori di questa tornata elettorale europea: Nigel Farage in Inghilterra e Viktor Orban in Ungheria.Tutti politici con idee estremamente chiare su come muoversi per il futuro: non è un caso che Cameron, ad esempio, sia orientato ad accelerare i tempi per indire il referendum sull’uscita dell’Inghilterra dalla UE.
  • Gianni P. 3 anni fa
    Poteri forti..complotti..miseria e morte ... Ma cosa accidenti sono questi mostri della vostra fantasia? Beppe vi tiene impauriti con la storiellina dell'UOMO NERO e voi tremate di paura...votate comprate donate e cliccate. E lui guadagna senza macchia e senza paura! AUHAUAHAUAUHUAHUAHUAHUHAUHUAHUAUH
    • nessun copy 3 anni fa
      a Gianni la disoccupazione una bugia le persone che si suicidano una fantasia le ditte che chiudono un'eresia fabbriche che vanno all'estero un'idiozia Dimenticavo, quante primarie hai votato? X sapere le donazioni che hai fatto al tuo partito, se si limitasse a quelle andrebbe già bene, ma vuole anche i miei soldi dei rimborsi elettorali (sanguisughe) ed il tuo partito ingrassa alla faccia degli italiani. stai sereno
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    OT....IGNORANZA... prima di parlare, ed esprimere giudizi AD CAPOCCHIAM.. STUDIATE... PRIMA di PARLARE PENSA... PRIMA di SPARARE PENSA.. PRIMA di GIUDICARE PENSA.. ps. studiate quali sono le REGOLE per formare i GRUPPI PARLAMENTARI in EUROPA,e contare qualcosa..
  • Anna B. Utente certificato 3 anni fa
    Poiché non possiamo allearci con i popolari, né coi socialisti, dato che in Italia siamo all'opposizione di questi partiti, è logico che dobbiamo valutare tutte le altre opzioni. Per contare in Europa dobbiamo far parte di un gruppo. Farage non è entusiasmante, ma il più a destra degli inglesi è comunque più rispettoso delle regole democratiche di certi italiani democratici solo sulla carta (aver usato i soldi di tutti gli italiani per pagare i famosi 80 euro, facendo propaganda a una sola parte politica, in Inghilterra avrebbe scatenato una bufera). Per scegliere il gruppo, dobbiamo essere pragmatici. Se gli euroscettici, di cui fa parte Farage, hanno programmi che sono in sintonia col nostro, diventa un'alleanza possibile.
    • anita zorzi 3 anni fa
      Interessante la sua considerazione: peccato che siate pragmatici solo con quelli di destra e xenofobi. Non potevate essere pragmatici anche col PD con il quale ci sarebbe stato spazio per le riforme di cui abbiamo tanto bisogno? Ma mi faccia il piacere!
  • DIEGO d. Utente certificato 3 anni fa
    ..una vittoria elettorale spesso è figlia di una sconfitta culturale...è il caso italiano dove esiste ancora il "voto di scambio" ed è facile comprarsi milioni di voti con 80 euro al mese
  • Gian A Utente certificato 3 anni fa
    Quante lamentele per il colloqui Grillo/Farage. Quando non voleva andare da Renzi, la rete ha deciso di farlo andare. Lui non voleva, ma ha accettato la decisione della rete. Si è chiesto di farlo partecipare alle trasmissioni televisive, e ci è andato. Adesso ha incontrato una persona per scambio di idee, e non va bene. Ma allora??
  • Pierluigi c. Utente certificato 3 anni fa
    cari piddini voi che dettate le regole morali e pretendete trasparenza..spiegatemi.. perche un certo Renzi nominato capo del governo da 161 membri della direzione di un partito ha fatto accordo con un pregiudicato che non ha ne diritto di voto ne diritto a sedere in parlamento( noto accordo del nazareno) .tutto fatto senza nessuna trasparenza all'oscuro degli elettori ..spiegatemi ancora perche ha firmato un accordo con uno che ha negato tempi addietro la crudeltà del fasciamo e a spiegato come neccessarie le leggi razziali . di fatto avvallando l'uso dei campi di stermino..spiegatemi dov'è la democrazia .su quella che eufemisticamente chiamate riforma.. costituzionale e legge elettorare che toglie il diritto di scegliere i propri rappresentati nominati dai partiti e annulare la democrazia (cancellando l'opposizione).. il voto plebiscitario lo chiamavate Bulgaro in senso dispregiativo oggi volonta del popolo a far governare uno che non è mai stato eletto..Ma quello che piu trovo fastidioso e che"pur di attacare GRILLO VOI SDOGANATE ATRAVERSO LA LEGA NORD DI SALVINI LA FASCISTA LE PEN"..da voi che CONVIVETE CON L'IPROCRISIA E LA DOPPIA PERSONALITA' DELLO SCHIZZOFRENICO VOI che avete indagati, concussi, condannati DA VOI NON accettiamo patenti di moralità e democrazia
    • Gianni P. 3 anni fa
      Fai tanti di quegli errori che sarebbero comprensibili solamente se tu fossi un immigrato. Perché non ti prendi qualche buon libro di grammatica italiana? Non sei andato a scuola perché preferivi startene ai giardini a cazzeggiare? Bene, ti posso capire, ma almeno adesso recupera un minimo di cultura persa, invece di stare qui a sparare immani minchiate. Frequentare grillini non ti aiuta di certo.
  • maria s. Utente certificato 3 anni fa
    @Alessandro B., Torino La lucidità del tuo sotto-commento che segue e il riferimento al CNL mi inducono a replicarlo in chiaro. Spero non ti dispiaccia. Nel caso ti chiedo scusa ma... lo rifarei. Ho letto troppi commenti di pancia. "Non me ne può fregare di meno: sugli argomenti che hai citato io e Farage siamo agli antipodi, ma qui non si tratta di sposare Farage, bensì di allearsi LIMITATAMENTE ALLA LOTTA CONTRO L'EUROCRAZIA E IL TOTALITARISMO FINANZIARIO. Per tutto il resto ognuno per la sua strata, patti chiari amicizia lunga. Con questi distinguo il CLN non si sarebbe mai formato: pensate se i partigiani cattolici avessero posto pregiudiziali contro i comunisti e se i repubblicani le avessero poste contro i monarchici. Hanno messo da parte (momentaneamente) le differenze anche sostanziali che li dividevano per unirsi contro un nemico comune, in EMERGENZA. Inoltre non capisco come mai vi suscita un tale orrore Nigel Farage e altrettanto non ve ne susciterebbe convergere con chi è collaterale a Barack Obama, cioè il più feroce e vigliacco criminale di guerra della nostra epoca." Alessandro B., Torino "
    • maria s. Utente certificato 3 anni fa
      @eleonora I manovratori giocano su due tavoli: sono allineati con i poteri forti sul terreno della globalizzazione e…in Italia usano tutta l'arte dei pecorari. Un sasso là, uno qua per spingere il gregge dove vogliono loro.
    • maria s. Utente certificato 3 anni fa
      @grethe g., stockolm E' certo Grethe, ciò non toglie che valga il concetto al di là dei numeri e dell'efficacia. Per Berlinguer, come per la citazione della carezza e anche per Hitler, rimane oscuro per molti il significato di OLTRE. Non è un passaggio facile. Fibrillazioni a volontà.
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      LA Resistenza l'han fatta perlopiu' i Comunisti, onore al Merito. I cattolici,ed altri, son piu' un gol della Bandiera, una foglia di fico, spesso piu' d'Impaccio che di Rendimento... Il Problema è che tanti non han compreso il riferimento a Berlinguer fatto da Grillo, inteso come ideologico e non colto nella sua Essenza di Critica Etica in un era di Incipiente Corruzione.
    • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
      Condivido. L'ideologia è una brutta bestia e i manovratori l'hanno alimentata ad arte.
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Chi a 50 anni guadagna piu' di 500 euro Settimana, vive gia' nel Futuro. Quello rubato al proprio Figlio, Succhiato al par del Midollo Osseo. NApolitano, quasi Centanni...
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Perchè i nostri figli, precari, a termine, sono a 200 la settimana. Affitto, figli, etc. No, meglio Invertire. A 50 anni, si vive con meno, se non si devon mantener dei figli Sfruttati. Il mio discorso, vale anche per i vari PAssera etc. 400 euro settimana, son anche per loro. MAgari capiscono qualcosa. Oltretutto, non è una cifra così Umiliante: presto sara' un Mito, un Lusso. Siam entro la Katastrofe. Ci sara' la Miseria Nera, le Pmi serreranno i Battenti. Tutte. E' MAtematica, non Opinione.
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      €500 a settimana, 2200 al mese... Se una persona ha 3 figli, 50 anni e 30/35 di esperienza DEVE guadagare così, e di più. Non capisco. Quando ero apprendista la mia paga era da fame. Perchè vuoi che soffra anche adesso?
  • luigi abbondanza (lo spazzacamino) Utente certificato 3 anni fa
    se il m5s si alleasse con fascistazzi tipo ukip (in cui è compreso ufficialmente il national front) perderebbe almeno il 50% degli iscritti. compreso il sottoscritto. ma sono sicuro che non ci saranno allenze del genere
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      Si vota. O ti sta bene solo quando si decidono argomenti che seguono il tuo gusto personale?
    • Daniele . Utente certificato 3 anni fa
      quindi secondo il tuo ragionamento,in europa non ci dovremmo alleare con nessuno perchè la destra è fascista e la sinistra è comunista?,fortuna che bisognava andare oltre le idelogie,hahaha.
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Ma di cosa parli, non sei neanche iscritto !!! Sparisci !!!
    • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
      ADDIO...
  • alessandro samma Utente certificato 3 anni fa
    Beppe qualcuno di ce che manchi di autocritica.Fanculo l'autocritica.Se ti fermi a far autocritica,quelli ti fregano.E' quel che sperano,in un pò di respiro.Avanti,avanti,lancia in resta senza voltarsi a guardar le macerie.Solo così si sconfigge il nemico!
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    OT. i MEDIA i POLITICI e i POTERI FORTI, cioè il SISTEMA dei LADRI... la CUPOLA MAFIOSA... parlano CONTINUAMENTE di GRILLO e del MOVIMENTO 5 STELLE, da almeno TRE ANNI, ININTERROTTAMENTE.. solo per DENIGRARCI, con argomentazioni da MANICOMIO CRIMINALE.... sapete perchè? SONO TUTTI LADRI e ASSASSINI,che indicano il MOVIMENTO, per non finire in GALERA... ARMI di DISTRAZIONE di MASSA... ed hanno trovato in RENZIE, il NUOVO MESSIA del NULLA.. SEMPLICISSIMO. ps. ITAGGGGGGGGGGGGGGGLIOTI di MERDA... NON VI RESTA CHE PIANGERE.
  • stefania f. Utente certificato 3 anni fa
    'chi vuole le mie dimissioni' è un miracolato dalla politica...perché Beppe non evitare queste uscite?
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Montanelli, sosteneva, con altri Sinonimi: Italiani: Ciula, Straciula. De Mida: 86 anni e pensa al Futuro... Teak o Mogano?
  • Andrea Falcone 3 anni fa
    Come la mettiamo con Farage? Non ci dobbiamo mischiare a gente come lui. Siamo molto migliori. Trattiamo con i VERDI, con i quali abbiamo molte più cose in comune. Se si finisce con Farage, finiamo male, molto male... E poi? Nessuna votazione on-line a riguardo?
  • antonio velotto 3 anni fa
    buongiorno,Signor Beppe il PD ATTUALE E IL CARROZZONE DEI FENOMENI VIVENTI UGUALE ALLA VECCHIA DC.ADESSO HANNO TIRATO IL CONIGLIETTO RENZI DAL CAPPELLO(giochi di prestigio)- la storia di Andreotti e dei i suoi accoliti:Andreotti fu trattato da un esorcista:PADRE GABRIELE AMORTH.I l capo dei servizi segreti Stefano Scorzi era il suo alter ego,persona viscida capace di orge luride, adepto del demone asmodeo insieme al suo collaboratore responsabile dei servizi segreti per il Brasile Alfredo Apicella,posseduto da satana con il quale fece patto,pratica il wudu, che in Brasile si chiama macumba,resposabile di omicidi in Brasile per conto della setta,ha dilapidato soldi dello stato affidatogli per promuovere manifestazioni per conto del consolato di RIO de Janeiro; il loro capo é a New York, la setta massonica Grande Oriente,spietata e sanguinaria.Questa é l'Italia attuale,grazie Antonio Velotto 3465854841
  • Fiero Renziano 3 anni fa
    VINCIAMOPOI vi porterà la stessa fortuna di VINCIAMONOI Credere alle fiabe di un vecchio cantastorie non porta bene. Maturate e crescete, leggete i libri invece di dargli fuoco. E piantatela di vedere troll e mostri dappertutto. I mostri sono dove non li vedete, mi spiego?
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Vedo che sei qui in pianta stabile......speri di convincere qualcuno? Movimento 5 stelle ora più che mai!!
    • Andrea L Utente certificato 3 anni fa
      Tu sei uno di questi. Leggo che ti chiami FIERO e sarai FIERO di andare in pasto alle FIERE.
  • alessandro samma Utente certificato 3 anni fa
    Logico che sia così.Quanti vorrebbero aver avuto i voti del 5 stelle!Forza avanti,continuate,demolite questo muro di marcia politica!
  • Rosa Anna 3 anni fa
    Te la dico io la logica cara Grethe Se l'etica è implicita nella natura stessa e rende libero l'individuo In quanto la legge morale naturale è inscritta nel cuore dell'uomo La mia apologetica attuale non ha confini fra religioni. Ne fra pigmentazione dell'epidermide, ne fra differenze di lingue o di costumi Ma si radicalizza senza assoluzioni alternative dinnanzi a scelte fra ideologie discriminanti Avvicinare un ideologo come Nigel Farage. Crea equivoci non giustificabili, La mescolanza di sinonimi e contrari crea una cacofonia non una disciplina di leggi morali e richiede un fideismo che non mi appartiene
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Esiste anche la musica CAcofonica. Schonenbergh ne illustro' esempi Eccelsi. Difficilmente Compreso, alle masse. A parte questa nota di Folklore, ma non troppo, credo che sian appunto NAturali i Confronti Ideologici fra NAture Diverse. Fra mio MArito e me, questo avviene Costantemente. E' fatigante , lo riconosco, ma anche Stimolante e permette la Miglior introspezione possibile. Anche di fraonte a Mediazioni Impossibili, alla fine , la Strada si Apre, comunque. Isolati, si Inaridisce.
  • GIANCARLO M. Utente certificato 3 anni fa
    ma un pò di autocritica no?
  • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
    ITALIANI DI MERDA, SPERO PATIRETE LA FAME !!! http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/sicilia-vitalizio-a-toto-cuffaro-salvo-proposta-m5s-bocciata-da-assemblea-1877608/
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      Ripeto, l'Italia e stata fatta, ma non gli italiani...
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Non dici nulla di Stupefacente: non è un MAlaugurio, bensì una Preveggenza. Sei un Medium?
  • paolo lupi 3 anni fa
    o noi o loro se perdo lasico.. e sei ancora qui. Siamo per le rinnovabili mai nucleare e fossile... e ti allei con Farage. Noi siamo per la meritrocrazia basta nepotismo... e vai per l'europa tu casaleggio e suo figlio, na chi lo ha eletto ?, per prendere le decisioni. Ma sai che ti dico ? meglio il PD li ci sono sicuramente anche i ladri ma almeno sò che ci sono e posso starne alla larga.... addio pecore a 5 stalle
  • ROSSANA I. Utente certificato 3 anni fa
    Parlare con gli altri parlamentari europei non è un delitto, in democrazia si parla con tutti; tutti noi abbiamo conoscenti o familiari che hanno votato quelli che noi non voteremmo mai ma non per questo non ci parliamo più. Aspettiamo che Beppe Grillo scriva il suo post per sapere che cosa si sono detti, chi come me ha sempre creduto nel M5S non ha alcun dubbio su quello che sta portando avanti Grillo cioè i SETTE PUNTI PER L'EUROPA è di quello che parlerà. E' quello che risponderanno gli altri che dobbiamo sapere. Quelli che hanno dubbi dovevano votare PD.
    • anita zorzi 3 anni fa
      Stia sicura che lo faranno!
    • l'ariete * Utente certificato 3 anni fa
      Brava Rossana condivido tutto! anch'io ho riposto la mia fiducia in Beppe, so che non mi deluderà...non lui.... Angela
  • Elia . 3 anni fa
    Ciao Ragazzi, vi voglio bene.
  • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
    La Le Pen ha chiesto di fermare il negoziato per il trattato di libero scambio Ue-Usa Noi cosa facciamo? Che visione abbiamo del debito della moneta? Più che ideologia che ne abbiamo le palle piene ed è quella che ci ha fatto consegnare l'Italia in mano ai banchieri internazionali e alle multinazionali al canto di bella ciao abbiamo bisogno di punti chiari e da condividere in un gruppo. Allora cosa ne pensiamo del debito? della moneta dell'acqua? del lavoro? delle tasse? dell'immigrazione? queste sono le cose che devono essere messe sul piatto non il rosso e il nero anche perché spesso la mano è la stessa Se si fissano punti comuni condivisi contro questa Europa assassina di popoli le alleanze sono indispensabili con chiunque le condivida sia Farage o Le Pen
  • ivan p. Utente certificato 3 anni fa
    Tornando al dunque il boom elettorale del M5S alle ultime politiche del 2013 ( al quale io non credevo minimamente, pensando che, vista la media degli italiani non avrebbe racimolato piu del 5%) é stato come un incantesimo, un sogno che si avvera e diventa realtà e mi sono reso conto di aver vissuto in un sogno fino alle europee quando mi sono risvegliato nella triste realtà italiana, quella che ho appena descritto, quella che non darebbe piu del 5% ai 5 stelle. E allora li ho capito che il vinciamo noi, l'aria di rivoluzione e cambiamento non poteva che finire in una "sconfitta". SI perché uno che urla come grillo , che si veste come grillo che ha la barba come grillo al popolino medio italiano non puo proprio piacere, e che dire di un altro capellone ricciolino con occhiali che ricorda telespalla bob e che si presenta con un berretto da baseball davanti a milioni di italiani che non sanno il motivo del cappellino?. E che dire di uno che scherza, che fa dell’ironia anche sottile e acculturata ( vedi cit. di chaplin) sulle accuse che gli fanno di nazismo, di essere hitler, che parla di processi ai politici?. Uno che promette una rivoluzione in stile cubano? Una persona del genere per un italiota comune incarna il male assoluto il diavolo.L’itagliano medio é chiaro che si rifugia da renzi il bambolotto pettinato rasato e incravattato. Il cattolico bigotto medio sceglie renzi l’angioletto piuttosto che l’orco grillo. E questa é l’essenza del voto delle europee, non c’entra propio nulla il programma (che il M5S aveva, al di la degli slogan), le cose fatte, le proposte le nefandezze messe alla luce del sole pai parlamentari 5S. Le persone medie non ragionano con il cervello e con i fatti , agiscono segunedi l’istinto emotivo ancestrale o meglio quello sviluppato dalla cultura catto-democristiana e bigotta imperante in questo paese. La riprova é il fatto che ormai il PD trasformato a tutti gil effetti nella nuova DC non solo non perde i voti di coloro che per decenni han
  • pasquale b. Utente certificato 3 anni fa
    chiedo col cuore in mano, non rovinate tutto quel che di bello si è fatto fin ora.. L'onestà prima o poi paga.. Chiedo con tutto me stesso di non ritornare nel partito di non voto .. Non uccidete la speranza di quei 6 milioni che vi hanno dato fiducia.. Grazie W 5 STELLE
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    LO RIPOSTO PER I TROLLINI PRESENTI COME AL SOLITO! Il Movimento 5 Stelle, al momento, è l’unica organizzazione politica strutturata italiana, tra quelle partecipanti alla competizione elettorale europea, ad avere un programma, proprio perché è l’unica formazione davvero europeista: esattamente il contrario di ciò che affermano i professionisti al soldo della cupola mediatica. Infatti il Pd, Forza Italia, Lega Nord, agitano solo slogan demagogici generici, basati sui trend correnti, tentando di cavalcare il disagio sociale. Ecco che cosa intendono portare avanti i candidati Cinque Stelle quando andranno a Bruxelles, come portavoce europei a nome degli italiani pensanti. Alleanza fra i Paesi mediterranei per una politica comune Analisi e spiegazione del punto 3 del programma a cura di Sergio Di Cori Modigliani. Si esce fuori dalla logica corrente dottrinaria, quella in salsa teutonica tanto per intendersi, sulla quale poggia la gestione attuale dell’euro, basata sulla piatta esecuzione servile, da parte di tutti gli stati membri, degli ordini impartiti da Berlino. Si prende atto, perciò, che le economie dell’Europa meridionale, quelle della fascia mediterranea, Grecia, Italia, Francia, Spagna e Portogallo non sono in grado di poter sopravvivere alla pari con la Germania, allora l’euro viene scisso in due monete diverse. Un euro a due vie. Una alla quale aderiscono Germania, Olanda, Belgio e le nazioni del settentrione europeo. Un’altra alla quale aderiscono i paesi del Mediterraneo che formano una federazione con forte spirito comunitario, prendendo atto della inderogabile necessità di affrontare la situazione su basi realistiche, pragmatiche –quindi specifiche- e non più dottrinarie o subalterne agli interessi tedeschi. O in Europa ci si sta insieme perché conviene a tutti, oppure è meglio uscirne. ^^^^^^ Tratto dal programma del m5s,l'unico programma presentato fra tutte le forze politiche italiane, che hanno partecipato alle elezioni.
  • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
    A voi, cari amici di Mirandola, a voi che vi lamentantate perchè vivete ancora nelle baracche, a voi che alle ultime elezioni anzichè pensare a chi veramente ha fatto qualcosa per voi avete preferito i ladri, dico solo: tacete e andata a fare in culo. Mi spiace, ma non vi rispetto. Voi siete il classico esempio dell'italiano medio. Sempre a lamentarsi, ma se c'è una minima possibilità di cambiamento, per paura, torna subito indietro. Prima delle elezioni avevate tutta la mia solidarietà, ma dopo aver visto come avete votato nelle terre dove il M5S è stato l'unico a far qualcosa, non men ne fotte un emerito cazzo.
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      Però io sono stato in Emilia e qualcuno si è rimboccato le maniche, come successe nel Friuli. Gli italiani non sono tutti uguali, e non so se è una sfortuna o una fortuna.
  • complottoalieno 3 anni fa
    Ma chi li scrive i post? "La maggioranza relativa degli italiani che hanno tra 18 e 29 anni vota M5S. E' solo una questione di tempo."???? Crediamo che chi ci vota oggi continuerà a votarci ciecamente se continuiamo ad avere questo tipo di comunicazione? "Poi tutto cambierà e ai partiti e ai loro media asserviti non resterà che piangere." Intanto ci siamo alleati in Europa con i nazionalisti inglesi....bella mossa....l'ennesima.....congratulations.... Prima delle elezioni quando Grillo è andato da Vespa ho scritto su un commento che secondo me era un errore e sono stato definito "troll" "trollone" "mega analista pattonale" oltre ad altre ingiurie che non sto qui a ripetere. Mi pare che ero andato molto lontano dalla realtà di oggi. Adesso abbiamo perso 3 milioni di voti (tra l'altro se diciamo che è solo un milione per via dell'affluenza è come dire che il PD ne ha guadagnati 3 milioni anzichè solo 850000), se non cambiamo registro stiamo riconsegnando l'Italia ai partiti della casta e saremo noi a piangere e non loro.
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Molti, durissimi (?) e purissimi, confondon l'utopia con la FAntasticheria. LA BAtosta non ha insegnato loro Nulla? Si ostinano a far dormire la Moglie, Nuda e con la luce Accesa, porte e finestre Splancate, lungo una via Trafficatissima e dopo il Recentissimo Stupro, si dolgon d'esser Cornuti. Non solo, il Sig.Farage, rinomato MAstino, CAganaccio da Guardia, Terrore di tutti i RApinatori e Delinquenti, si offre per dar una MAno e no, non va bene perchè non Apprezza i GAy. Anzi, facciam pubblicita' in Televisione, così il mondo possa trovar la Soluzione... Ditemi dov'è la Logica?
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Credi che si possa Torturare una Donna in CAlore? Io Amo le finestre Aperte, ma ho un Pino davanti...
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      Ma la moglie non poteva chiudere le finestre?
  • ivan p. Utente certificato 3 anni fa
    Mi sono reso conto di una cosa. Prima del M5S ricordando la mia giuventu’ ( sono un neo40enne) e non solo, dopo aver frequntato diversi ambienti da quello parrocchiale ai centri sociali si é radicata in me la convinzione che la media società italiana fosse composta essenzialmente da bigotti conservatori molto attenti alla forma e poco alla sostanza delle cose. Del tipo: la classica signora madre casalinga per la quale i figli buoni sono quelli coi capelli corti, rasati pettinati e ben vestiti, che si fanno di coca ma non lo diconoe che non funmano le sigarette o la droga e poco importa se poi fanno gli estorsori gli spacciatori o i killer nella vita. La tipica concezione delle nonen e dei nonni nonché dei genitori per cui le brave persone sono quelle rasate, profumate, vestite di tutto punto con completo pinguino e cravatta, e poco importa se poi ti bussano alla porta e ti fregano soldi e pensione o ti vendono una batteira di pentole o un’encicolopedia a tua insaputa. Le brave persone sono quelle che vestono l’uniforme, poco importa poi se alcune di queste ammazzano tou figlio di botte perché drogato o fanno carneficina di gente che manifesta nelle piazze. LE brave persone sono i politici pen vestiti e pacati che ti rassicurano intelevisione e prima delle elezione, mentre nel frattempo si accordano con la mafia e aprono decine di conti all’estero con i soldi rubati agli italiani. Questa era la visone della media italiana, quella che ha votato per 40 anni DC e per altri 20 FI. QUella classe culturale nutrita a slogan, a mediaset novella 2000 chi oggi, quella che va in chiesa ogi domenica per consuetudine piu che per vero credo, quella che crede alle pubblicità del mulino bianco e di dash, quella che si informa solo con voyager striscia e un po di grande fratello, quella che passa il tempo libero al centro commerciale... e potrei andare avanti per ore. Tornando al dunque il boom elettorale del M5S alle ultime politiche del 2013 ( al quale io non credevo minimamente,
  • Fiero Renziano 3 anni fa
    QUANTOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAA??? UHAUHAUHAUAUHAUHAUUAUAHAHUAUUAUAUUAUAUUAUHAAUHUHAUHAUAUUHAUUAHU SIETE UNO SPASSO!
  • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
    Si vede quanto conoscono Farage qui dentro. Avete mai ascoltato mentre diceva la verità in faccia agli europeristi al parlamento europeo? Coglioncelli che lo offendete, lavatevi la bocca. La vostra intelligenza è pari a quella che porta tanti a votare ancora PD
    • l'ariete * Utente certificato 3 anni fa
      vedi Ale a prescindere, io ho riposto la mia fiducia in Beppe so che se deciderà per quest'alleanza, lo farà secondo tutti i principi del Moviento ma se così non sarà, avrà comunque le sue buone ragione che non sono "personali" quanto di natura collettiva a beneficio di tutti noi. chi non la pensa così, non ha mai creduto in Beppe!
    • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
      Qui ci sono i troll che sono anche simpatici, poi una marea di merdosi piddini che credono di essere i rappresentanti del M5S.
  • andrea 3 anni fa
    Se vogliamo fare alleanze ci sono i verdi europei, credo che la battaglia ambientalista sia più importante di quella euro-scettica.
  • rino lagomarino Utente certificato 3 anni fa
    Oggi ricorre il trentesimo anniversario della tragedia dell'Heiser quando malgrado i morti la Juventus disputò ugualmente una partita che andava sospesa, vincendo tra l'altro su un calcio di rigore inesistente. Platini poco tempo dopo questa vergogna pronunciò una frase tremenda: "Quando al circo muore un trapezzista fanno entrare subito i clowns". Terribile verità sul cinismo con cui in alcuni momenti i responsabili dell'ordine pubblico devono decidere come "distrarre la folla" per tamponare ulteriori danni. Continuando sull'esempio calcistico crudo e realistico, senza togliere al vecchio marpione Berlusconi la sua notoria demagogia in merito, riprendo alcune riflessioni che già ho fatto ieri con lo spunto del gioco più amato dagli italiani. La prima più ovvia è che non è che non resti che piangere ma che non ci sia proprio niente da ridere. La cosa è seria, molto seria. Il 20% degli elettori ha confermato che il M5S è la prima e unica vera forza d'opposizione nel paese ma le aspettative hanno fatto sì che il bicchiere oggi appaia mezzo vuoto invece che mezzo pieno. Per voler continuare a riempire i fossi col senno del poi diciamo che alcune affermazioni di Grillo urlate in campagna elettorale potevano essere risparmiate e cioè quella di mandare alla vivisezione Dudù, quella che veniamo prima di Papa Bergoglio e che lui è oltre Hitler. L'evidenza che l'80% della gente non ha capito o non può capire l'ironia di Beppe va accettata. Insistendo sull'esempio calcistico infine sembra pure evidente che la tracotante spavalderia con cui la squadra M5S ha affrontato la partita sicuro di vincerla, ha finito col rendere giustizia in campo come tutti i tifoesi ben sanno. E'inutile nascondere o rigirare la beffa subita dando la colpa all'arbitro venduto o a chissà quale complotto della Fifa internazionale, anche sulla fifa il doppio senso è voluto! occorre ,mettersi a tavolino e analizzare le vere ragioni della sconfitta. Basta ironie, motteggi, battute e "voli pindarici"!
    • nick09 3 anni fa
      Piu` che per quello che ha detto, Grillo?Casaleggio ha alienato molti possibili elettori per quello che ha fatto!
  • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
    E' stato detto che i pensionati hanno votato per il PD, e i giovani, le forze produttive del paese hanno resistito nel movimento. Però ho dei dati; faccio il confronto tra il Veneto e la Sicilia che hanno la stessa popolazione; dati che ho estrapolato da Wikipedia, escluso, ovviamente, le votazioni di domenica. Nelle terre della Serenissima il PCI..PD, per 70 anni non arrivava mai a sfiorare la vittoria. Nel 2013: PDL ( lega e B. ) 32,9 PD con le altre forze sinistrose: 25% ; il M5* era al 24,6 domenica il PD da solo ha ottenuto il 37,5, e il M5* è al 19,86, terza la Lega, Forza Italia quarta. La Sicilia mi ha sorpreso, perchè ha spesso anticipato le tendenza nazionali; la Sicilia, alle votazioni del 2013 PDL da solo, 33,4 PD con le altre forze sinistrose 27,3 ; il M5* era al 29 domenica il PD da solo ha ottenuto il 33,6, e il M5* è al 26,30 Il Veneto ha un PIL maggiore della Sicilia. [ €28,800 contro €17,488 ] , conosco artigiani veneti che vanno avanti a lavorare dopo i 70 anni, persone che con la pensione, non hanno voglia di fermarsi, ma continuano a lavorare sui torni o nelle campagne, che se succedesse in Sicilia si chiama faticare. Allora non è colpa solo dei pensionati, che in Sicilia ce ne sono di più rispetto al Veneto, della battuta di arresto del M5*. Paolo TV
  • SonoMoltoPEGGIOdiGRILLO 3 anni fa
    oooooooh! Ma quanti "stranieri" vengono "accolti" qui nel nostro blog ! Evidentemente i loro partiti non li lasciano parlare/discutere fra loro, quindi (poverini) sono costretti a venire qui a parlare con noi 5 stelle, altrimenti (poverini) si sentono molto soli. E poi, hanno anche tanta, tanta ......tanta INVIDIA e RABBIA inconscia (non tutta, perché nel loro inconscio tutta non ci stà, è troppa) E sapete perché ce l'hanno ? Per via della loro coscienza, anima, spirito, energia ultradimensionale, chiamatela come casso volete CHE PROTESTA !!! Essa dice al loro minuto e semplice cervellino: GUARDA CHE CI SIAMO FATTI FREGARE ANCHE QUESTA VOLTA, GUARDA CHE il tuo caro "bravo nipotino ubbidiente" Renzi, te l'ha ficcato dentro TUTTO FINO IN FONDO !!! E LO SENTI, LO SAI, L'HAI CAPITO CHE TI STA GIA' FACENDO PARECCHIO MALE !!! Tutto ciò, dal punto di vista della medicina alternativa (ma anche non), crea un grave squilibrio energetico (ma anche psicosomatico), che porta facilmente a malattie, come ad esempio tumori, ecc. (E' dimostrato) A MENO CHE, non si vada a rompere i coglioni nel blog di un altro partito, sfogando con GRAN ENERGIA e IMPEGNO COSTANTE, la propria RABBIA REPRESSA sulle persone oneste (e quindi fortemente invidiate) che hanno vinto le elezioni (il II posto è comunque sul podio, e il primo posto è stato rubato). IN MODO da attaccare a tali persone la propria patologia psichiatrica, ricevendone così un certo momentaneo benché insufficiente sollievo. State attenti, voi che fate queste cosine. Io vi vedo, vedo la vostra smorfia deridente, che voi credete essere un sorriso. Ricordate che chi ride è contento, ma chi DEride, piange dentro. Sappiate che fra un pò, se invece del solito SALVATORE DEGLI ITALIANI ALL'ULTIMO MOMENTO, arriva qualcuno come me (che SonoMoltoPeggioDiGrillo), VOI FINITE CON LA TESTA TAGLIATA, ma non prima di torture e esperimenti scentifici vari e assai dolorosi volti a vedere cosa c'è dentro la vostra inutile zucca.
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Tu sei fiero solo di quella testaccia piena di segatura! Mavvaffanculo!
    • SonoMoltoPEGGIOdiGRILLO 3 anni fa
      Quale sconfitta ?? Piangi, piangi, piccolino. Piangi dentro !!! HUAAAAAAA! HUAAAAAA! HUAAAAAA! HUAAAAAAAA! MAMMINA DOVE SEIIII ??? hUAAAA!
    • Fiero Renziano 3 anni fa
      UHAUHAUHAUAUHAUHUAUAHUAHUAUHAUHUAUAUUAUUA A che punto vi porta la rabbia della sconfitta... L'analisi psicologica falla a te stesso ed ai tuoi commilitoni grullini, può aiutarvi a metabolizzare meglio il grande lutto della batosta! UHAUHAUHAUHAUHAUHUAHUAHUAHUHAUHAUHUAUAUAUha
  • anib roma Utente certificato 3 anni fa
    Siamo persone troppo perbene noi e dobbiamo vedercela con dei vampiri sanguinari, è dura.
  • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
    Germania la Cancelliera vorrebbe chiudere le frontiere, bloccare la libera circolazione delle persone ed espellere chi non lavora. Per 65.000 italiani che vivono in Germania si fa sempre più concreto il rischio espulsione. - See more at: http://www.infiltrato.it/politica/la-merkel-fa-l-euroscettica-e-chiude-le-frontiere-fuori-chi-non-lavora-65000-italiani-a-rischio#sthash.7f344UzV.dpuf Italia accogliere indiscriminatamente tutti i clandestini a spese dello Stato Fuori da questa europa diseguale
    • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
      La risposta la conosce già.
    • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
      Il nocciolo del discorso però è questo perché la Germania può decidere di buttare fuori gente non autoctona che ha perso il lavoro e noi dobbiamo accollarceli tutti a spese nostre? Da questa Europa si deve uscire e in fretta.
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Non è tanto, chi non lavora a casa, ma chi Delinque. Ad esempio, l'Aga Khan, non era un LAvoratore, ma in Sardegna, forse ha fatto meglio di CAppellacci. Neppur Rodolfo Valentino, a Hollywood si dice LAvorasse... Non andiamo agli opposti: Equilibrio, Ponderazione, Misura.
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      Anche gli inglesi stanno cambiando idea.
    • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
      Chi non lavora..., (a casa), mi sembra giusto.
  • Bianco GIuseppe 3 anni fa
    Mi spiegate perchè in italia fate gli streaming e in Europa a parlare con i razzisti ci si va in poche ore senza sentire nessuno?
  • franca s. Utente certificato 3 anni fa
    Comunque voglio le urne elettorali non di legno vecchie decenni, ma trasparenti come le hanno usate in Francia
  • Guido P. 3 anni fa
    Penso che Grillo si debba dimettere come era stato promesso prima delle elezioni ed affidare la leadership del Movimento ad uno dei suoi più capaci deputati. Altrimenti che figura si farebbe? Di uno che predica bene e razzola male. Il Movimento nasce come un Movimento coerente basato sull'onestà di chi vi fa parte a cominciare (spero) dai fondatori, il messaggio che si darebbe sarebbe deleterio e non edificante.
  • Fiero Renziano 3 anni fa
    ATTENZIONE CONTRORDINE: Non comprate il libro "Vinciamo Noi", sta già per uscire il nuovo dal titolo "Vinciamo Poi"!!!! AUHAUAHAUAHUAUAHUHAUHUAHUAHUAHUAHUAUUAHUAUAUUAUAUAUAUAUUAUAUAUAHUAUAUUAUAUAUHAUUAUAUAUAUUAUAUAUAUAUAUAU!
    • marco ciottoli 3 anni fa
      fiero di chi ? di matteino renzi di rignano sull arno detto il bomba per le cazzate che ha sempre detto anche a scuola ? noi di firenze e si conosce bene il matteino ! o fiero renziano e tu se ridotto male di nulla favaaa !!
    • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
      dai questa e' carina te ne do' merito continua cosi che son soddisfazioni per le caprette come te
  • anib roma Utente certificato 3 anni fa
    Un saluto a tutti. Per qualche voto in più...scrupoli zero ad instillare sottotraccia una misera guerra disumana Tra Esseri Umani. http://www.orizzontescuola.it/news/lettera-grazie-presidente-renzi-scorrimento-delle-graduatorie-del-concorso-2012-idonei
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, vai sulla Montagna e parla ad un Gregge di Pecore. Sicuramente daranno delle Risposte piu' Intelligenti. MA quanta PAzienza hai?
  • Raffaele M. Utente certificato 3 anni fa
    Io l'anno scorso ho visto alcuni degli interventi di Farage al parlamento europeo. Ebbene c'erano i vari Barroso, Shultz, Van Rompuy, tutti piegati sui loro banchetti con la faccia da cane bastonato, imbarazzo totale, gelo polare, perchè quel signore che adesso ci fanno passare per fascista e razzista gli stava sparando in faccia tutte le loro vergogne, senza mezzi termini (si, lo ammetto parlo bene l'inglese e ho capito tutto senza traduzioni). Un po' come avrebbe fatto Beppe Grillo se mai fosse entrato nel nostro Parlamento. Adesso questo Farage fa una paura terribile al sistema marcio europeo, così come il M5S fa paura al parlamento italiano, e allora ecco che diventa fascista e razzista, così come Grillo è diventato Hitler e Stalin qui da noi. Io sto con chi si alza e protesta contro i "grandi ladri", sia in talia che in Europa
    • Paolo Lo Iacono 3 anni fa
      Anch'io ho visto il video e ricordo benissimo le facce di quei signori. Non ricordo se e' stato Nigel Farage o altro parlamentare europeo che ha detto in assemblea cosi' : "Quando i cittadini europei scopriranno cosa e' veramente questa Europa, verrano qui e vi impiccheranno tutti"
  • lucignolo 3 anni fa
    ALLEANZA EUROSCETTICI OBBLIGATA Per fare gruppo ( altrimenti rimani isolato e non puoi nemmeno fare proposte ) al Parlameno Europeo occorrono minimo 25 parlamentari e per di più di 7 paesi diversi. Occorre scegliere tra Popolari ( dove c'è forza italia/PDL ) Socialisti ( dove c'è il PD )e gli Euroscettici. Con PDL e PD MAI rimangono gli Euroscettici .... andiamo ragazzi ... a rimaner soli non possiamo fare nulla. Quindi uniamoci con i gruppi degli Euroscettici. Vai Beppe . Lucignolo
  • Stefano Libera Utente certificato 3 anni fa
    ma vogliamo entrare nel merito delle cose? farage si, farage no... vediamo: se si vuole essere coerenti con la linea tenuta in italia, quello che bisogna cercare non è un "matrimonio" con altre forze politiche europee, ma solo la ricerca di convergenza su alcuni punti specifici. altrimenti non si capisce perchè farage si e la le pen no. innanzi tutto analizziamo i punti che hanno portato al LORO successo: una politica decisamente anti euro e anti immigrazione. da noi? una linea decisamente più morbida sull'euro (referendum solo come estrema ratio in caso di rifiuto alle proposte di armonizzazione dei paesi) che per me è ricca di buon senso anche se è stata bollata come estremista dai megafoni del potere. ma è sull'immigrazione che arrivano le dolenti note, perchè è un problema talmente scottante che nessuno vuole metterci le mani sopra, e perchè sarebbe causa di lotte fratricide all'interno del movimento stesso, eppure prima o poi bisognerà prendere una piega in merito, perchè non è possibile che ripescare un naufrago davanti alla libia costi alla collettività più dello stipendio che oggi porta a casa un giovane salariato.
  • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
    A voi, cari amici di Mirandola, a voi che vi lamentantate perchè vivete ancora nelle baracche, a voi che alle ultime elezioni anzichè pensare a chi veramente ha fatto qualcosa per voi avete preferito i ladri, dico solo: tacete e andata a fare in culo. Mi spiace, ma non vi rispetto.
    • Franca Milio Utente certificato 3 anni fa
      Mi spiace ma sono commenti come questi che ci mettono in cattiva luce. Si può essere un elettore del Movimento ma avere anche onestà intellettuale. Tutti i partiti politici hanno aiutato i terremotati. Non facciamo discorsi di questo tipo, perché poi ci si ritorcono contro. La beneficenza si fa senza aspettarsi nulla in cambio.
    • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
      Ga riele attaccati al cazzo e vaffanculo. Idiota
    • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
      smettila caprone.. stai offendendo la dignità ci migliaia di persone
    • vittorio trevisan 3 anni fa
      Ecco, questa è un'altra cosa che non torna tra le tante strane ( sondaggi, migliaia in piazza etc ). Non è possibile che non abbiamo premiato chi li ha veramente aiutati
  • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
    Esempio di un'unione diseguale che fa differenze tra gli stati. Asta del Bund decennale, si dovevano raccogliere 5 miliardi ma gli investitori privati sono stati solo (3,72 miliardi), è intervenuta la Banca Centrale tedesca BUNDESBANK che ha coperto la differenza al tasso corrente Asta italiana a seguito del "Divorzio Bankitalia-Tesoro" la nostra Banca Centrale non può comprare titoli di stato italiani, conseguenza i tassi lieviteranno sul mercato fintanto che i privati copriranno la richiesta. Siamo succubi dei mercati mentre i tedeschi no.
  • andrea 3 anni fa
    Non cominciamo a trattare con partiti come quelli di Ukip o de la Le Pen altrimenti me ne vado io, senza che mi cacciate. Nessun accordo con i partiti alleati con la Lega Ladrona! Niente destra eversiva, Casa Pound andate a Casa (Pound)!
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    HO fatto due conti andranno bene? Vorrei chiedere ai Piddini trollini del Blog: Dove sono andati a finire i voti conseguiti nelle politiche del 2013 da: Centro democratico: …………..167.170 Sinistra ecologia Libertà:…..1.089.442 Il Popolo della Libertà.………1.527.633(differenza fra FI- NCD) La Destra…………………………….219.816 Grande SUD………………………..148.534 MIR-Moderati in rivoluzione..81.982 Partito dei pensionati…………..55.050 Intesa popolare…………………….25.631 Liberi per un’Italia equa…………3.238 Scelta civica con Monti……2.824.001 Unione di Centro……………….608.199 Futuro e Libertà………………..159.429 Rivoluzione Civile(ingroia)..765.172 Fare per fermare il declino .380.937 Partito comunista dei Lav…..89.995 Forza Nuova……………………….89.826 Altre 26 liste minori…………400.000 Totale voti………………………8.636.055 Riparametrando i voti di questi partiti con il calo dell’8% delle europee Tot. ……………..……8.636.055-8%...690.884= 7.945.170 M5sPolitiche…. …8.689.168-8%...695.133= 7.994.035 M5s Voti europee7.994.035-5.792.861(EU)= 2.201.174 Voti potenziali per PD 7.945.170+2.201.174(m5s)= 10.195.209 PD Voti politiche 2013 …………… 8.644.187-8% 691.534= 7.952.652 PD Voti europee 2014 ………………..11.172.861 PD Politiche 7.952.652+10.195.209(voti potenziali)= 19.125.513 Quindi il PD avrebbe potuto acquisite 19.125.513 voti invece ne ha ricevuti 11.172.861 Pertanto il PD ha avuto voti in meno rispetto le politiche 2013 per 7.952.652.
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      ma va a ca. ..ga!
    • Ma Ga 3 anni fa
      forse dovresti tornare a scuola a studiare un po' di matematica...
  • Fiero Renziano 3 anni fa
    Chi semina vento..... RACCOGLIE TEMPESTA! Uhauhauhuahuahuauauhuauahuauuauuauau
  • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
    La Commissione europea è stata accusata di "razziare le tasche degli elettori", dopo aver chiesto 500 milioni di sterline extra dai contribuenti britannici per coprire le spese di Bruxelles. Ebbene, adesso l'esecutivo Ue capitanato ancora da Barroso, che supervisiona la spesa europea, ha chiesto - ma è meglio scrivere PRETESO - ulteriori 4,6 miliardi di euro ai governi nazionali per coprire i suoi costi - compresi 245 milioni di aiuti supplementari per l'Ucraina. Il resto del denaro sarà speso per "l’occupazione giovanile e la politica regionale" fanno sapere gli oligarchi di Bruxelles. Fuori da questa Europa
  • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
    Rivoluzione, rivoluzione.... per farla bisogna caricare lo schioppo a .... palle. Se hai solo fiato, puoi sperare nelle... bolle di sapone, o comunque nella stagione della caccia... Basterebbero le .... palle degli occhi, per distinguere il rosso dal nero... tutti Stendhal?
    • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
      Nessun Julien, o troppi in convento... Critica della Passion Pura.
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      No, alcuni Dalton. Nessuno, DAnton...
  • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
    Oggi al TG su radio 24 delle 13 hanno parlato del fatto che in Sicilia Cuffaro percepirà il vitalizio, dopo che hanno bocciato il documento presentato dal M5S. Complimenti come sempre ai giornalisti figli di troia che non ne accennano minimamente. Grazie a Radio 24 in questo caso!
  • Roberto T. Utente certificato 3 anni fa
    E allora le ragioni non sono quelle ufficiali: ce ne devono essere altre. Per scoprirle, sarebbe necessario andare molto indietro nel tempo, ma ci si dovrebbe riferire ad argomenti complicati e di difficile comprensione per chi non è interessato alla storia (in particolare a quella che si svolge dietro le quinte) e che darebbero luogo a fraintendimenti e prese di posizione ideologiche, quando non a giudizi sommari su questioni che non si conoscono. Per evitare tutto ciò, mi limito qui a risalire alla firma del Trattato di Lisbona, del Dicembre 2007 e riportare ciò che ne scrisse Ida Magli: “Il Trattato di Lisbona è una visione del mondo universale, una teologia dogmatica con le sue applicazioni pratiche, la forma più assoluta di totalitarismo che sia mai stata messa in atto”. L’unione europea, costruita a tavolino, è l’espressione di una “visione del mondo”, quindi: visione che serve a che cosa? Prosegue la Magli: “È la proclamazione di una religione universale, accompagnata in tutti i dettagli dagli strumenti coercitivi verso i popoli e verso le singole persone per realizzarla. È il passo fondamentale, dopo averlo costituito in Europa, per giungere alla meta prefissata: il governo mondiale”. Se dunque la costruzione dell’unione europea è un passaggio verso il raggiungimento di un traguardo più importante, se l’obiettivo fondamentale non è quello di conseguire “la stabilità e la ricchezza dei suoi popoli”, se in definitiva è l’ennesimo tassello nella costruzione di un certo tipo di mondo che da secoli viene perseguita con incredibile costanza, di cosa stiamo parlando? Perché delle due l’una: o si è d’accordo con questa “visione” oppure no. Nel primo caso, tutto bene: i nostri parlamentari, come anche quelli delle altre nazioni, vanno a partecipare alle riunioni inutili, per decidere il diametro dei piselli o della curvatura delle banane. Nel secondo, che ci si va a fare a Bruxelles?
  • Roberto T. Utente certificato 3 anni fa
    Le ultime sono state elezioni europee, ossia i cittadini degli stati appartenenti dovevano eleggere i propri rappresentanti al Parlamento, cioè coloro che si riuniscono per ratificare le decisioni della Commissione Europea: quindi per scegliere i camerieri. Viene da chiedersi: ma perché l’Europa? Chi ha deciso di fondare l’unione europea e per quali motivi? Una premessa di carattere storico e geopolitico: in generale la nascita e costituzione di uno stato è l’espressione di una realtà storica, fatta di comunione di territorio, di lingua, di usi e così via. L’unione europea, da questo punto di vista, è una semplice costruzione economica, essendo priva di tutti quegli elementi che caratterizzano uno stato; si può dire che si è costruito un edificio cominciando dal tetto, ossia dalla moneta. La percezione che di siffatta Europa hanno i cittadini europei è di un qualcosa di astratto, di non familiare ed è il frutto proprio della sua inconsistenza storica: da qui le domande poste all’inizio. Per cercare di capire le ragioni che hanno portato all’istituzione dell’unione europea, possiamo accontentarci delle rassicuranti risposte ufficiali e omologate: essa è nata per raggiungere pace, stabilità e ricchezza per i suoi popoli. Al di là della pace (altra parola di cui si abusa, usata da chiunque come spauracchio di non si sa bene cosa: del resto, anche l’uso del linguaggio e in particolare delle forzature dei significati delle parole fa parte di questa nostra epoca), si può affermare che gli altri due obiettivi non siano stati affatto raggiunti, anzi mai come oggi i popoli europei stanno vivendo un periodo di forte instabilità e di impoverimento. (segue)
  • mario45 massini Utente certificato 3 anni fa
    Farage è il classico imperialista fascista inglese. Come Churchill. Non penso che il M5S si accorderà con lui. Che stranamente ha rifiutato di incontrarsi con Marine Le Pen, nazionalista e fascista doc. Però il capo degli alcolizzati celòduro sta scrivendo la storia con lei (vi immaginate che programmino?). E il gangster (alleato di Renzi) pare voglia rifare un accordo con Salvini. Il M5S dovrebbe volare (scusate l'espressione) sopra questa merda. Meglio soli che male accompagnati.
    • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
      Personalmente non me ne frega un cazzo se devo essere sincero se quello è razzista, xenofobo, imperialista. Se è questa Europa mia nemica ci vado contro, se poi ci sono altri che non la vogliono ben venga.
  • francesco degni Utente certificato 3 anni fa
    tutti siamo d'accordo che l'italia si deve liberare di questa classe di parassiti che assorbono 100 miliardi all'anno. primo problema del paese, senza risolvere questo problema non ci può essere sviluppo.e per salvare abbiamo bisogno del consenso dei derubati, che vanno convinti che si può fare, liberandoli dalla comune opinione 'tanto non cambia niente'' ed allora spieghiamo bene alla gente qual è il problema di oggi, mancano 100 miliardi all'anno all'appello appannaggio dei parassiti , per cui mancano le disponibilità per il rilancio del paese e manca la fiducia perché la europa ci autorizzi a sforare , visto poi che dal prossimo anno dovremmo ridurre il debito di 50 miliardi all'anno. ma dobbiamo spiegarlo senza spaventare la gente, tenendo conto che la nostra gente è spaventata storicamente e pur di stare tranquilla è disposta a pagare il pizzo ai parassiti. spieghiamo poi che il perdurare al potere di questa classe penalizza i nostri figli che, in mancanza del coraggio dei propri padri nello spazzare i parassiti, preferiscono espatriare . spieghiamo ancora che il partito dei parassiti è un partito unico ,oggi, raggruppatosi intorno a renzi e che con le controriforme costituzionali stanno tentando di cementare il loro potere per un altro ventennio . noi siamo l'unica opposizione nel paese dobbiamo essere capaci di spiegarlo anche gridarlo ma non solo gridarlo. francesco degni
  • Deuteros plous 3 anni fa
    I problemi che si presentano adesso dimostrano tutte le difficoltà(impossibilità)di mantenere il 25 % preso nelle passate politiche(scesi ora al 21%).Se si fanno in parlamento scelte di destra si scontentano gli elettori di sinistra,se si fanno scelte di sinistra (come quelle del movimento sull'immigrazione)si scontentano viceversa gli elettori di destra. Il problema si presenta anche adesso,per non condannarsi all'insignificanza il Mov.è costretto ad allearsi con qualcuno,ovvio che non possa farlo con Ppe o Socialisti,ma se dovesse farlo con Farage scontenterebbe gli elettori di sinistra,se cercasse Tsipras scontenterebbe quelli di destra. Proprio per la sua natura ibrida,il Movimento è in un vero "cul de sac",per cui qualunque mossa esso farà perderà consensi,e credo sia assai difficile che riuscirà a conservare questo 21%.E tuttosommato...peccato.
  • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
    Prego ai piu' anziani del blog di scrivere la lista dei TROLL di oggi! secondo me ci sono anche tanti giornalai vari che devono scrivere qualcosa un articolo che uscira' domani prego interveniti grazie
  • Fiero Renziano 3 anni fa
    Toc toc, scusate, è qui che ci sono le macerie del Mo Vi Mento? Uhauhauhauhuahuahuahuauauuauauauauauuauauauau!!!!!!!
  • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
    Agli abitanti di Mirandola che oggi si lamentano perchè sono ancora sotto le baracche..... Mi spiace, ma andate a fare in culo!
    • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
      un Lord Ale' ti rinnovo i complimenti
    • Maurizio Quotidiano Utente certificato 3 anni fa
      Pensa che in Irpinia gli abitanti si lamentano perche' dal 1980 abitano ancora nelle barracche provvisorie. Paolo Cirino Pomicino si rubo'tutti i soldi della ricostruzione. Il bello e'che Pomicino ha ancora la scorta e l'ufficio privato in Parlamento .
    • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
      COMPLIMENTI
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Ma come vive la gente? Come si è Ridotta. Mettesse nel Montare la Moglie, l'impegno che ci mette a Montar le Fiat... Or che ci penso, meglio di no.
  • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
    Dopo avergli regalato oltre 1 milione di voti – come hanno dimostrato i flussi elettorali tra Scelta Civica/Europea e Pd – Monti procura a Renzi un’enorme grana, rivelando all’Italia intera quello che solo in pochi sospettano: “La sua linea politica è la mia.” E gli elettori, terrorizzati all’idea di un’altra stagione di lacrimevengono assaliti dal dubbio di essere stati presi, ancora una volta, per i fondelli - See more at: http://www.infiltrato.it/politica/monti-terrorizza-l-italia-la-linea-politica-di-renzi-e-la-mia--ci-aspettano-ancora-lacrime-sangue#sthash.10bpVlFF.dpuf Lo so non c'è niente da ridere anzi c'è da piangere ma non posso fare a meno di scompisciarmi.
  • Maurizio Quotidiano Utente certificato 3 anni fa
    Bisogna andare in tv,bisogna farsi conoscere dalla consistente fetta di popolazione che usa la tv per informarsi. La Taverna,Di Maio e Di Battista devono andare tutte le sere in tv come fanno gli altri politici tradizionali. Possibilmente quelli come Ronzino e Roberta Lombardi teneteli ben lontani dal Movimento e la tv che fanno soltanto danni.
  • Carlo P. Utente certificato 3 anni fa
    Ormai non ci sono più lacrime per la stupidità italiana
  • Davide Marini 3 anni fa
    La vera destra non è farage ma il pd shultz e TSIPRAS! Questi si che sono pericolosi basta pensare che TSIPRAS è appoggiato da Vendola uno che rideva dei morti dì tumore! W farage abbasso Vendola e i falsi ambientalisti verdi! Roba da pazzi! W farage basta ideologie del cazzo!
  • claudio g. Utente certificato 3 anni fa
    conferme : http://mondo5stelle.wordpress.com/2014/05/28/parla-iovine-cerano-soldi-per-tutti-non-importava-il-colore-politico/
  • sandro bilei 3 anni fa
    Non sanno analizzare i risultati elettorali, o meglio sanno farlo solo in maniera truffaldina e superficiale. Tutti sanno che l'elettorato del PD è disciplinatissimo,militarizzato. Se non consideriamo la bassissima affluenza alle urne,la percentuale di voti PD appare molto elevata; se, al contrario avesse votato, come alle politiche, circa l'ottanta per cento, i voti PD sarebbero aumentati di poco, in termini assoluti; ma in termini percentuali avrebbero avuto un calo vertiginoso (attorno al venticinque per cento, questa è la sua reale forza), mentre i voti cinque stelle avrebbero fatto un balzo verso l'alto altrettanto vertiginoso, poiché una grandissima parte di coloro che hanno disertato le urne avrebbe verosimilmente votato per un movimento antisistema. Per il M5S i risultati di queste europee sono nettamente migliori di quelli delle politiche 2013, mentre per il Pd costituiscono al massimo una riconferma.
  • pietrino croxxa 3 anni fa
    State tranquilli. Il M5S non si alleerà con gli euroscettici. Farà da stampella fantasma a Schulz assieme ai Radical chic (con culo in aria su panfilo miliardario) di Tzipras. E dopo aver votato nel silenzio assoluto delle leggi porcata da figli di Troika (da veri laidi e ributtanti terroristi al soldo delle banche) si sentirà dire : “non avete fatto nulla!”. Un po come qui in Italia...
    • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
      Ma lei ne è proprio convinto? O è un suo desiderio?
  • Francesco Ferrone 3 anni fa
    Per conto mio il 21% del movimento cinque stelle ha del miracoloso.Mai in italia c'era stata una mobilitazione cosi chiara e compatta della casta che si è chiusa a riccio ed ha sfruttato ogni aculeo.Si è consumato contro i cinque stelle una vera e propria "gogna mediatica trasversale".Gli agguati a Di Battista dalla Bignardi, quello di Santoro e del candidato PD fatto passare per un operaio per buttare fango .Senza parlare di ben tre trasmissioni della 7, che ogni mattina avevano il compito di denigrare il movimento come direttiva principale.E poi che dire dei talk show, dei tg tutti, dove si amplificavano le merendine del sindaco pentastellato considerando quello il vero scandalo e non l'arresto di Genovese!Ribadisco il 21% è un miracolo ma anche un segnale da cui trarre insegnamenti e che non deve esentare nessuno da un mea culpa!Gli errori di una comunicazione urlata finisce per essere selettiva e colpire l'ingenuita' di un paese da sempre poco leonino.Mi spiego meglio: un giovane capisce Grillo se dice vivisezione per dudu',un anziano che vive con un cane no....e se a questo si aggiunge l'animalista di turno (o finto tale) che ne strumentalizza il tutto la frittata è fatta.Un 2% è andato a ramengo. Siamo un paese che non legge, che vede uomini e donne ,va messo nel conto;e si deve essere banalmente "moderati" e scendere a compromessi "leciti" (che non vuol dire vendersi) ma usare protocolli simili a quelli ai quali gli italiani sono abituati da anni.Il tempo è dalla nostra parte , ma non sarebbe nemmeno male sviluppare un processo di cambiamento "comunicativo"di basso profilo e di alti contenuti!Ormai abbiamo ragazzi d'eccellenza(non la picerno) e altri ne verranno, ma dobbiamo metterli in condizione di diffondere la verita', ma senza masochisticamente evirarsi puntualmente con errori di comunicazione dando cosi' assist al bacio ai media fagocitanti!Il "mostro" va combattuto dal suo interno con semplicita' informativa e pazienza.L'italia non è la Francia.
  • Emanuele Decarli (bottiglia666) Utente certificato 3 anni fa
    Ho 30 anni. Mi pento di avere votato il movimento 5 stelle. Perché? Perché la tanto decantata democrazia è FALSA: il beppe è andato a parlare e MERCANTEGGIARE con un brutto ceffo, un razzista e misogino dichiarato; senza prima metterlo ai voti qui sul sistema operativo. Non vi voterò MAI PIU'. VAFFANCULO
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Coglione ....si sta rispettando il punto 3 del programma....leggi prima di dire cazzate!
    • il ciospo 3 anni fa
      Uno vale uno, ma uno vale più degli altri. Coglione te che credevi a questa puttanata della democrazia diretta. Fra l'altro, se Renzi avesse perso e non si fosse dimesso, tutti a urlargli contro. Grillo ha perso e nonostante l'avesse detto non si è dimesso. Siete servi di Grillo come i forzisti sono servi di Berlusconi. Auguri.
    • GIANFRANCO F. Utente certificato 3 anni fa
      sono convinto che abbiamo molti più punti in comune con gli indignados e con syriza che con questi signori inglesi che vogliono ripristinare l'impero britannico. A me piace molto l'idea potermi sentire un giorno cittadino europeo, di una europa dei popoli e federale e solidale.
    • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
      Il 68 è finito, fattene una ragione. Non adoperare termini di cui non conosci il significato deficiente di un guercio dall'occhio destro.
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Contraccambio il tuo saluto. E ora SCIÒ'!
    • Emanuele Decarli (bottiglia666) Utente certificato 3 anni fa
      Sfigati. E mentecatti. VAFFANCULO
    • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
      te lo dico da amico... fatti un partito tutto tuoooooo... sai quanti voti e rimborsi prendi... bom bom bom
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Mentalita' Apertissima( dopo aver usato l'Apriscatole. PAri il Figlio di Voltaire...
    • Alessandro P. Utente certificato 3 anni fa
      quindi per parlare ci vuole il tuo regal permesso? Perchè non vai a votare sul portale di Renzi?
  • Enzo Chiesino Utente certificato 3 anni fa
    Basta, che nessuno tocchi Grillo, non è una tragedia non è andata come speravamo, diciamo che c'è stato un consolidamento, ragazzi abbiamo dei parlamentari in Europa, ma state scherzando !!!!!!!! Ora più che mai c'è bisogno di unità , siamo la prima forza (seria) di opposizione, con tanto lavoro e serietà i risultati verranno, non ho dubbi. Chi si dissocia adesso non ha capito nulla. Grillo serve una TV dedicata solo del M5***** W M 5 ***** ancora *****************
  • pietro u. Utente certificato 3 anni fa
    la coalizione delle Larghe Intese (PD-I-PDL-ecc.) dal 1994 ad oggi perde costantemente terreno tra le masse popolari, ma vi è lotta e travaso di voti tra i gruppi che la compongono - l’operazione Matteo Renzi può essere dello stesso livello dell’operazione Silvio Berlusconi gestita all’inizio degli anni ’90 dal Vaticano, dalla Mafia e dai “miglioristi” di Giorgio Napolitano.
  • Alessandro P. Utente certificato 3 anni fa
    "in attesa di diventare forza di governo. La maggioranza relativa degli italiani che hanno tra 18 e 29 anni vota M5S." Va bene, fra 30/40 anni il M5S avrà la maggioranza assoluta ma sarebbe meglio non sedersi sulla riva del fiume aspettando che passi il cadavere del nemico perchè il tempo richiesto è decisamente troppo, inoltre quando il M5S vincerà i perdenti scapperanno tutti all'estero dove hanno ammucchiato i soldi rubati agli italioti e se la rideranno alla faccia degli elettori che hanno gabbato.
  • Gian A Utente certificato 3 anni fa
    Ci ragionavo poco fa. Che strano. Lo scorso anno, sotto elezioni, il blog era invaso da troll e soprattutto hacker che hanno sabotato più di una volta il blog. Quest'anno nessun hacker e solo qualche troll. Mi domando: dove erano gli hackers?
    • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
      forse sono emigrati nei seggi...
    • Alessandro P. Utente certificato 3 anni fa
      gli hackers erano impegnati a vendere il voto
  • gianfranco peri 3 anni fa mostra
    Quindi Beppe dobbiamo aspettarci dal tuo comportamento che le Tue promesse non valgono ? Alla base del m5s c'è la coerenza e il mantenere le promesse. La regola dovrebbe valere per tutti e specialmente per il leader altrimenti siamo uguali a quelli che mentivano. Fai un passo indietro, apriti una tv, fatti pagare il marchio ma non far finta di non aver detto niente altrimenti darai modo a tutti i media di dare addosso al movimento che invece è formato da brave e oneste persone.Un partito non puo' vivere solo se ha un leader trascinatore altrimenti diventiamo come F.I. Dobbiamo dimostrare di saper camminare con le nostre gambe e di farcela da soli ma onestamente senza menzogne.
  • Nico D. Utente certificato 3 anni fa
    Tze Tze sta peggiorando sempre di più: chi lo redige? Mi hanno detto che è in mano a Casaleggio. E' vero? Ok, ci sta che si possa anche trarre un profitto o un auto-sostentamento per il blog più importante d'Italia ma Tze Tze pubblica troppi e dico TROPPI post completamente stupidi che attirano commenti stupidi e probabili trolls a pagamento (cerca su YT "300 spartani influencers del PD") Se qualcuno del MoVimento legge, per favore, faccia qualcosa. Questa "testata giornalettistica" nuoce alla nostra immagine. Grazie.
  • renato floris 3 anni fa
    Mi dispiace constatare che il mio commento fatto questa mattina non sia stato ancora pubblicato.....Ma ne faccio un'altro più sbrigativo.Farsi offendere e farsi prendere in giro dai giornalisti delle TV senza ribattere le menzogne, è come fare il gioco dell'avversario.La campagna elettorale è finita eppure Grillo e il suo, o nostro? movimento continua ad essere preso di mira, e tutti ci ricamano sopra sull'ultima decisione di ascoltare il leader inglese contro l'UE.Per esempio stamane l'inviata al parlamento di Agorà sulla quella decisione, ha detto che metà degli onorevoli cittadini pentastellati stanno litigando sulla decisione di Grillo.Se ha detto delle menzogne perchè non denunciarla per il semplice fatto che gli onorevoli forse stanno solo discutendo e non litigando?cosi non si fa altro che diffamare il movimento e far perdere altri voti!!!Perchè non contro attaccare con qualche denuncia?Già con la sconfitta di quattro giorni fa penso che molti scoraggiati e delusi dalla debolezza del movimento davanti alla corruzione, la mafia gli inciuci e i mass media non voteranno più il movimento e cercheranno altri partiti più incazzosi, come la lega che si è ripresa i voti da 5Stelle.Dobbiamo perdere altri voti solo perchè non si mandano nelle tv nessuno che possa difendere il movimento?Capisco che non bisogna fare spettacolo ma adesso diventa una questione di dignità e orgoglio difendere da quei cialtroni gli elettori del movimento.
  • franco graziani 3 anni fa
    Sull'UKIP e Nigel Farage siamo in molti ad esprimere perplessita' ( vi ricordate il Post di Farage che il Blog ospito'l'anno scorso ? )..MA decidera' come spero la rete degli iscritti,cioe'NOI ...di sicuro preferisco Farage a M.Le Pen,o a quel campione di ipocrisia di M.Schulz..e che dire di J.C Juncker ?..se poi passiamo agli ecologisti tedeschi ( leggi Albrecht )che " non vi vogliamo a voi 5 Stelle,siamo troppo distanti nei programmi " ...ceeeerto,noi non siamo ne'saremo la stampella della Merkel e dell'Euro a tutti i costi...in altre parole,ma chi vi si incula ? A.Tsipras ?...lo stimavo molto,fino a che se ne venne fuori ( vi ricordate ? ) con l'affermazione " Ci presentiamo anche qui in Italia per...fermare l'avanzata del M5S " ???????????? se non altro Farage,da cui mi sento distantissimo su tante questioni,ha saputo cogliere molto lucidamente la carica di rinnovamento del M5S e da tempo fa attestati di stima e vicinanza al Movimento...che poi egli nutra un'avversione irriducibile verso il Front National e M.Le Pen lo si puo'valutare in tanti modi,restando pero' alle sue parole " Mai alleanze con chi ha le radici nel brodo fascista e xenofobo,mai con chi sogna nuove Grandeur "..riflettiamoci,senza tare ideologiche ne'tantomeno facendo sconti..A NESSUNO SIA CHIARO. f.g-torino.
    • gianfranco peri 3 anni fa
      non dobbiamo allearci con i meno peggio, dobbiamo proporre alcuni punti da votare insieme ed andare avanti di legge in legge senza stringere patti con gli sconosciuti.Mi sembrava che fosse il popolo a dover decidere, i cittadini in parlamento mentre adesso scopro che il leader fa e disfa come gli pare, tanti è padrone del marchio. Accidenti non è così che si fa. Prima deve dire alla gente chi è questo tizio, quali punti in comune ha con noi e poi fare le nostre proposte. Sembra che a Beppe piaccia solo fare cio' che gli pare perche' lui è lui e gli altri non contano un cazzo come diceva il suo omonimo marchese.
  • Dora Manni 3 anni fa
    Risondo al simpatico giovanotto che si firma paese\delle\laide\merde. E’ ora di finirla! Questo è un blog di discussione o un salotto privato in cui bisogna mettersi le pattine per non dar fastidio a POCHI fanatici con lo straccetto in mano? E chi entra nel salotto e non si allinea ai POCHI duri e puri: è un Troll o uno del pd. Non lo accetto, noi siamo elettori e cittadini, quindi su di dosso! lo spirito del Movimento non è settario ma inclusivo. Se, peraltro, queste Sciure Cesire del VERBO impiegassero quegli utili strumenti che si chiamano NEURONI, capirebbero che l’alleanza con FARAGE è un enorme REGALO al PD e al NANO, pronti a sogghignare e a dire:” visto ve l’avevamo detto sono dei neofascisti!” E qui, vi ridurreste a leccare le scarpe di Salvini. Altro che speranza. Come dite di solito? Ah, già: sveglia! PS: non ho votato per ragioni personali, ma vi seguo da tempo, mi piacevate, conosco benissimo cosa fanno di ottimo i parlamentari etc; ho pianto, letteralmente, per il plebiscito Renziano. Cesirette: vi basta o sono un Troll?
    • Dora Manni 3 anni fa
      A vivì che mi invita ad andarmene: lascia lo straccetto e le pattine, impungna il neurone e rifletti: quel "vattene" ha funzionato per molti elettori. Contenta tu... ma continuo a credere che la maggior parte di questo movimento sia meglio di te e dei tuoi pari.
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      ma vattene!
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Tutte LAmentele, tutti grandi statisti, tutti contro FArage. Dimenticano che Churcill, da Giovane, era tale e quale. L'AntiHitler. Perchè' non un antiMerkel, ora? Eppoi, alla fine, solo tattica, sbrodolìo, ci si Rimbambisce, facendo il gioco Avversario. Tornate a Sognare, postare Poesie, far cultura. E' molto meglio che roder il fegato proprio e lo stomaco altrui. FAte l'Amore, piuttosto. Approfittate del bel tempo per una gita fuori citta'. Compratevi un Gelato, chesso'.
    • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Grethe, Mi viene in mente una delle voci del Saggio: Meglio andare a letto con il Culo Gelato che con un Gelato nel Culo. Il Saggio non se la menava mica, però....
    • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
      hiihihihih finalmente in un blog che sembra un Picernaio o un Biancofioraio mi hai fatto venire un sorriso!
  • filippo cireddu 3 anni fa
    ADESSO BASTA TONI ECCESSIVI E PROCLAMI TRIONFALISTICI.NN E' UNA SCONFITTA MA OOVIAMENTE ASPETTANDOCI BEN ALTRI RISULTATI NN E' CERTO UNA VITTORIA.IN EUROPA NN AVEVAMO NESSUNO ADESSO BEN 17 PARLAMENTARI.AGIAMO + D'ASTUZIA RICORDANADOCI SEMPRE CHE GLI ALTR, I PARTITI, SONO SQUALI ABITUATI E RODATI DA QUASI 70 ANNI DI ALLENAMENTO AL RAGGIRO,ALLA MENZOGNA ALLA FURBIZIA ED ALLA DISONESTA'.RICORDIAMOCI CHE TUTTI I GIORNALE E TUTTE LE TELEVISIONI SONO DALLA LORO PARTE,CHE SONO DISTRIBUITI SUL TERRITORIO IN MODO CAPILLARE CON I LORO CLUB E CIRCOLINI E SOPRATTUTTO CHE SONO 70 ANNI CHE ATTRAVERSO FAVORI,MAZZETTE,RACCOMANDAZIONI DOMINANO IL TERRITORIO SOCIALE. L'APPUNATMENTO CON LA VITTORIA E' X ME SOLO RIMANDATO MA FACCIAMO UNA ATTENTA,COSTRUTTIVA AUTOCRITICA VOLTA A VINCERE X LA RPOX VOLTA
  • frank pit Utente certificato 3 anni fa
    Vai Beppe siamo tutti con te vai avanti per questa strada. voglio scrivere a quei deficenti dei troll di andare affanculo Loro e tutto il pd e il frocio di vendola e quel ritardato di berlusconi
  • simone stellini Utente certificato 3 anni fa
    Cari piddini,il primo partito con il 47% è l'astensionismo. Il fatto che state ancora qui è perché sapete che quel fardelo del 41% vi pesa. Perché se Renzi fallisce siete fottuti per sempre. Buona fortuna :)
  • viva il cazzaro di pontassieve 3 anni fa
    Quelli di Mirandola si sono lamentati al sole 24h che vivono tra le lamiere. Sono quelli del 41%. Chi è causa dei suoi mal?...
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Il Tirreno - Prato Anziana in carrozzina sfrattata per morosità assieme alla figlia da un appartamento di via Baldanzi- Guarda le foto http://bit.ly/Rwjb42
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      hai ragione devo riprendermi, sono ancora shoccata!! ^_^
    • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
      Lalla partecipa un po di piu' che ultimamente non riesco a leggere dei commenti assurdi di certe testoline di ....
  • walter B. Utente certificato 3 anni fa
    che paese;un paese dove nel 1994 un pentito di mafia schiavone denuncia svasamenti di materiale inquinante nella terra dei fuochi viene insabbiato tutto dalla attuale sinistra e per altri 20 anni si continua, oggi ci ritroviamo migliaia di bambini malati di cancro di morti da tumore e tutto grazie a questa sinistra solo per prendere tangenti, e che cosa sento dire? beppe grillo e un pericoloso dittatore deve lasciare il movimento, ma non se sa da che cosa che paese;un paese dove ci sono 4500 suicidi per equitalia il m5s chiede l abrogazione di equitalia,la sinistra la boccia accusando il m5s di spalleggiare l evasione mentre la sinistra da ad equitalia un dischetto degli intoccabili e che cosa mi sento dire? beppe grillo e un pericoloso dittatore deve lasciare il movimento, ma non se sa da che cosa che paese;un paese che con il porcelum il sig berlusconi a potuto scegliere tutti i suoi uomini del governo si potrebbe anche pensare che solo un dittatore poteva farlo ma l anno chiamata democrazia, che per ironia della sorte il bel banchetto creato ad arte con la complicità della sinistra la fatto saltare un sig chiamasi fini che veniva dalle file del movimento sociale italiano(msi) estrema destra per l epoca e che cosa sento dire? beppe grillo e un pericoloso dittatore deve lasciare il movimento, ma non se sa da che cosa che paese;un paese in questi giorni un pentito di nome iovine le sue prime dichiarazioni So benissimo di quali delitti mi sono macchiato. Sto spiegando un sistema di cui la camorra non è l’unica responsabile. C’erano soldi per tutti in un sistema particolarmente corrotto. C’erano dei sindaci che avevano interesse a favorire imprenditori collusi con il clan per avere dei vantaggi durante le campagne elettorali in termini di voti e finanziamenti. Non aveva importanza il colore del sindaco perché il sistema era operante allo stesso modo” che cosa mi sento dire? beppe grillo e un pericoloso dittatore deve lasciare il movimento, ma non se sa da
    • Maurizio Quotidiano Utente certificato 3 anni fa
      Metto la mano sul fuoco che a Iovine lo dichiareranno pentito inattendibile e tutti i politici venuti fuori dalla bocca di Iovine si salveranno il sedere.
  • Maurizio Quotidiano Utente certificato 3 anni fa
    C'e'troppa disparita',gli anziani ne sono milioni mentre i giovani qualche milione e tra questi centinaia emigrano tagliando i ponti con l'Italia e sopratutto con la politica e quindi con il voto. Finche'gli anziani votano sara'sempre il vecchio a trionfare. E matematico. Questo non e'un paese per giovani.
  • PAESE DI SOLITE LAIDE MERDE 3 anni fa
    PRIMA FANNO VINCERE IL PARITO DEMOCRATICO E POI VENGONO SUL BLOG DI GRILLO A DETTARE LA LINEA POLITICA DEL MOVIMENTO 5 STELLE. BISOGNA FAR PAGARE LA PARTECIPAZIONE ALLE CONSULTAZIONI ONLINE. UN VOTO 2 UERO, COME IL PD. VEDI QUANTI LAIDI E ZOZZI SORCI IN FUGA.
  • f5stars 3 anni fa
    Campagna elettorale sbagliata nei toni e nei modi, la straripante presenza di Beppe Grillo alla lunga non giova. L'affidabilità che i nostri parlamentari e sindaci stanno dimostrando e possono dimostrare è rimasta nascosta dietro quello sbraitamento continuo. Se vogliamo vincere serve un passo indietro ( il discorso delle dimissioni è ridicolo) o meglio un passo a lato da parte di Beppe, in maniera da puntare i riflettori su chi veramente sta lavorando nelle istituzioni. Fare autocritica non è da sfigati e il "non abbiamo vinto ma non abbiamo perso" è solo l'anticamera della disfatta vera. L'alleanza con Farage? Che idiozia.
    • f5stars 3 anni fa
      Ecco, bene Gab riele non proporre nulla, tranquillo. Attendi la pappa pronta dal'alto. Scusa, voti M5stelle o PD et altri? Sono intoccabili Beppe e le strategie Casaleggio? Vespa cosa c'entra? P.S. Una carezza affettuosa sulla testa invece a quello che difende Farage dandomi del fascista
    • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
      non propongo un bel niente.. aspetto le votazioni online come tutti! ho un mio pensiero che a volte lo esprimo nei commenti ma non nella maniera sbagliata come hai fatto tu con le tue certezze! dal tuo commento passi peggio tu che Beppe da Vespa se proprio vuoi saperlo.. aloha
    • Alessandro P. Utente certificato 3 anni fa
      straripante presenza di Beppe? Ma dove????? del m5s ne parlano solo per insultarlo. E FASCISTA sarai tu non farage!
    • f5stars 3 anni fa
      caro gab briele, itagliotta è la tua risposta senza argomentazioni. Cosa proponi nel dettaglio ? Illuminami.
    • f5stars 3 anni fa
      Il solo aver pensato di fare un alleanza con Farage è idiozia. Caro mio. Se ti piacciono i fascistelli o se non sai riconoscere una mossa idiota mi spiace.
    • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
      autocritica sempre! ma come la fai te mi sembra autocritica itagliotta da 2 soldi
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      L'alleanza con Farage non è ancora stata fatta, caro mio.
  • VotoSempre Piddi W-PD 3 anni fa mostra
    Ehi grillinetti, ricordate quante volte ci dicevate "avete pagato 2 euro per farvela mettere in cu.."? Bene, adesso avete capito per cosa abbiamo dato i due euro? Per farvela mettere in cu.. a voi! AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
    • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa mostra
      Grazie PD! pensa che monotonia star qui a menarsela tra noi se non ci fossi tu a rallegrarci con le tue deviazioni. Comunque guarda, ancora non te ne sei accorto, ma ce l'hai già lì dietro, quando crescerà, perché si chiama SPREAD.... non saprei proprio cosa consigliarti, magari chiedilo agli amici tuoi che son più pratici....
    • antonio corino Utente certificato 3 anni fa mostra
      con la vostra refurtiva milionaria non riuscite nemmeno a farvi un blog tipo "blogdell'ebetino.org" ma continuate usare quello degli altri? e proprio vero che parassiti si nasce...
    • claudio o. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ottimo bravo, e pensare che lo potevate fare gratis,a farvi inchiappettare perbene ,tanto noi lo sappiamo chi ci frega, ma voi addirittura gli avete anche dato dei soldi per farvi sodomizzare , questo è grave
    • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa mostra
      come si dice dalle mie parti.. SEI FURBO TE! hai guadagnato con una X 78€ ..80renzinata-2coglionata ma nell-animo se vieni qua sei un grillino doc pure te!
  • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
    Non era una partita, non ci serviva un risultato. Il sistema lo presenta in questo modo per poter trionfaleggiare. Il movimento non sta giocando: se vede un calo di percentuale capisce che molto dovrà fare per demolire i muri di cinta, gli argini di un'informazione di regime che non permette ancora di diffondere i frutti del lavoro svolto dai nostri eletti, il contenuto dei nostri punti politici. C'è solo da lavorare, e sodo.
  • davide sulprizio Utente certificato 3 anni fa
    ragazzi...l'ho già postato anche nella pagina del movimento ma lo ripeto qui magari ha più visibilità! in sostanza non è facile quello che sto per dire quindi lo dico e basta! la coerenza mi dispiace per voi ma si paga, e in politica ancora di più che in altre circostanze di conseguenza se Grillo durante la campagna elettorale ha detto che in caso di sconfitta se ne andava, ora questo non mi interessa se lo ha detto intenzionalmente o no, è giusto che onori la sua parola a maggior ragione se vuole dimostrare ancora una volta di essere coerente! il che non significa affatto uscire fuori dal movimento e la vita dello stesso ma semplicemente lasciare spazio solo e soltanto(in maggior parte) al lavoro dei parlamentari, a cui farei una statua per ciascuno, di modo che la gente non sentendo urlare e insultare un giorno si e l'altro pure non avrebbe proprio nulla da ridire! per quanto riguarda le europee, mi dispiace ma Nigel Farage e Grillo non hanno fatto alleanze, stanno solo parlando per vedere se si può o no quindi è inutile che vi scaldiate tanto...Grillo è tutto tranne che un deficiente per cui saprà valutare lui stesso se conviene al movimento o no! in caso sbagli è ovvio che la base dovrà farsi sentire
    • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
      Davide.. Grillo si merita da solo il 21%! naturalmente senza escludere i nostri Parlamentari e tutti gli attivisti!
    • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
      Grillo ha creato il Movimento. Il Movimento è nato grazie al seguito che hanno avuto da anni le sue denunce manifestate nei suoi spettacoli. Dove vuoi che vada Grillo, semmai anche lui lo volesse, continuerebbe nella sua informazione. Coerenza dici, ok, allora invece di dare la colpa a Grillo, ognuno si guardi nelle mutande e facesse quello che le proprie palle gli impongono di fare. PARTECIPARE oppure INCOLPARE.
  • antonio corino Utente certificato 3 anni fa
    M5S - PROP ABOLIRE LA LEGGE FORNERO CHE innalza l'età PENSIO nabil a 67 anni RIDUZIONE DELL'ETA'PENSIONABILE X GARANTIRE >POSSIBILITA' OCCUPAZIONALE indeterminatA XGIOVANI PRECARI E DISOCCUPATI REINTRODURRE IL SOSTEGNO ECONOMICO PER I NON AUTOSUFFICIENTI,ANZIANI,INVALIDI VERI,TAGLIATO DAI GOVERNI GOLPISTI MONTI-FORNERO-INTESASANPAOLO-LETTA-PD REFERENDUM ON LINE SULL'€ E RECEPIRNE L'ESITO COME LINEA M5S IN SEDE EUROPEA UNIRSI A TUTTE LE FORZE EUROPEE CONTRARIE ALL'€, ALL'U.E. CHE HA MASSACRATO ED IMPOVERIRA'PROGRES SIVAMENTE: PROLETARIATO, LAVORATORI DIPENDENTI, PENSIONATI, PRECARIZZANDO INDEFINITAMENTE TUTTI I CONTRATTI DI LAVORO SUBORDINATO(VEDI NUOVA LEGGE LAVORO PD)MA ANCHE CETO MEDIO, LAVORATORI AUTONOMI, ARTIGIANI,PICCOLE MEDIE IMPRESE, ESERCENTI, PROPRIETARI DI MODESTE ABITAZIONI EQUITALIA:CONVERSIONE FUNZIONE IN RECUPERO CREDITI GIOCO D'AZZARDO,RIMBORSI ELETTORALI INDEBITI, PENSIONI D'ORO, MEGAEVASORI, SEQUESTRI ALLA CRIMINALITA'LEGALIZZITA CONVERTIRE SPESE MILITARI F35, TAV, EXPO, GRANDI OPERE COSTOSE, INUTILI, DANNOSE ECONOMICAMENTE-ECOLOGICAMENTE IN SPESE PER SANITA' E SCUOLA PUBBLICA, RICOSTRUIRE LO STATO SOCIALE DIVORATO DALLA CRIMINALITà LEGALIZZATA(CIOE' PRESTANOMI POLITICANTI DI MAFIACAMORRANDRANGHETA) ABOLIZIONE DI PROVINCE E REGIONI STIPENDI DA LAVORO DIPENDENTE A TUTTI I POLITICANTI IMBOSCATI NELLA FILIERA MAFIOPOLITICA: CONSIGLIERI, ASSESSORI, MINISTRI, SEGRETARI, SOTTO SEGRETARI: € 1500 - 2000 MENSILI LORDI OGNI ALTRO BENEFIT FRUIBILE ESCLUSIVAMENTE C/O ENTI CONVENZIONATI O RIMBORSABILI MEDIANTE RENDICONTO ANNUALE CON SCONTRINI, FATTURE, PEZZE GIUSTIFICATIVE PASSIBILI DI RISCONTRO INCROCIATO PROMOZIONE ANCHE CON FINANZIAMENTO PUBBLICO DI TUTTO IL GREEN A PARTIRE DAL SETTORE DEL TRASPORTO PUBBLICO E PRIVATO, EDILIZIA, VIABILITà ACQUA, SANITà, SCUOLA PUBBLICHE E GRATUITE CON TIKET PROGRESSIVO PARAMETRATO E RAPPORTATO AL REALE REDDITO ESTENDERE I DIRITTI CIVILI AGLI ANIMALI, FERMARE CACCIA, ALLEVAMENTI LAGER
  • Luisa Emme 3 anni fa
    Io non ci credo. Non è un'esclamazione tipo quella che faceva Aldo al cospetto del "suo calciatore preferito". No, io non ci credo proprio per niente. Qualcuno ha visto le immagini di Gazebo? Avete visto quanta gente c'era al comizio di Renzi e quanta ce n'era a quello del M5S? Ma davvero credete che il PD in quanto tale abbia preso il 41% dei voti? Io credo maggiormente ad un patto tra poteri fortissimi per impedire scientificamente al M5S di vincere, perchè queste elezioni NON sono pulite. Io non credo che di colpo, dalla sera alla mattina, siano diventati tutti di sinistra (e quella di Renzi NON è la sinistra), nè credo che siano stati voti di vera fiducia al PD, quelli pervenuti. Hanno votato contro il M5S le alleanze oscure, hanno probabilmente copiato dei "sistemi" per sovvertire il voto reale. Le folle immense ed il sostegno al M5S non possono essere spariti di colpo. Io non ci credo, per me hanno barato di brutta maniera. Lo hanno sempre fatto, lo faranno sempre. Hanno le possibilità, le connivenze, i metodi, le mani in pasta ovunque. La mafia non è più un cancro, il corpo estraneo sono diventati i cittadini. Qualcuno ha visto come si fa, in "Gomorra", a fare il gioco della scheda bianca? Ecco, io quello lo ritengo più che plausibile. Bisognerebbe convocare, in tutte le piazze d'Italia, tante riunioni di elettori del M5S. E contarci. Ecco, forse sarebbe l'unico modo per sapere in quanti hanno votato il M5S. Io a questi non credo. Questi sono tutti amici, invischiati tra loro, capaci di qualsiasi cosa pur di non sparire. Ed una percentuale come quella del PD è troppo grande per essere vera. Io non ci credo. Ma manco per niente.
  • laura mazzola Utente certificato 3 anni fa
    scusate, ma semplicemente prendere atto che si è perso ,è cosi difficile???? certo che si sono fatti degli errori ,ma trovo discutibile il fatto che ogni scorreggia che passa per la testa in questi momenti debba essere condivisa sui vari social. diamoci una calmata e guardiamo la luna e non il dito ,secondo me vale per tutti cittadini rappresentanti e cittadini attivisti. la dignità non buttiamola alle ortiche ,dire abbiamo perso senza se e senza ma non è cosi difficile.
  • luca arosio Utente certificato 3 anni fa
    Beppe esci dalla politica attiva, fai il guardiano delle regole di chi gioca. Ma che fatica fa? è un attimo e si continua a crescere dal basso. Sperem.
    • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
      lo sta' gia' facendo se non te ne sei accorto! saluti
  • marco t 3 anni fa
    "Nessuno può darti la libertà. Nessuno può darti l'uguaglianza o la giustizia o qualunque altra cosa. Se sei un uomo, le prendi e basta." (Malcolm X)
  • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
    BASTA CON TZE TZE. Basta vi prego. Basta
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      La penso come te eppure clicco. E' come una droga cazzo! La penso come te ma forse sò più scemo de te.
  • conti laura 3 anni fa
    Ieri mio figlio, quasi maggiorenne, tornato dalla palestra e ascoltando al telegiornale gli osanna sulla vittoria di Renzi si domandava come avesse fatto a vincere visto che in palestra tutti stavano criticando il suddetto trionfo dispiacendosi per il risultato dei pentastellati! Volendo escludere l'ipotesi di brogli(?) forse qualcuno si è già pentito di come ha usato quella benedetta matita in cabina elettorale o forse ha votato PD ma come ai tempi della DC si vergognano a dirlo
    • claudio o. Utente certificato 3 anni fa
      Come sempre la verità sta nell'innocenza dei fanciulli.Ho fatto il rappresentante di lista e fino alle 2 non si sapevano i risultati, questi come caspita hanno fatto ha saperlo dopo la mezzanote, eppure io c'ero nel seggio, per scrutinare 500 schede ci abbiamo messo 3 ore, figuriamoci altri seggi più grossi misterooo
  • Donato S. Utente certificato 3 anni fa
    "La maggioranza relativa degli italiani che hanno tra 18 e 29 anni vota M5S. E' solo una questione di tempo. Poi tutto cambierà e ai partiti e ai loro media asserviti non resterà che piangere." ****************************** Siccome s´era detto a chiare lettere fin dal primo istante in questo spazio che i partiti, TUTTI, se ne dovevano andare affanculo! Allora, e ho detto,ridetto e stradetto proprio in questo spazio e fin da tempi lontani e non sospetti, mi verrebbe da ripetere per ennesima volta, proprio perché la maggiranza relativa tra i 18 e 29 anni si informa prevalentemente in rete, perché ci siamo andati a parlare coi Media?! Dai giornali ai salottini televisivi?! I media tradizionali oltre che asserviti ai partiti ne sono la voce e soprattutto il "braccio armato", visto che con quelli penetrano nelle menti molli degli italiani peggio di proiettili! Fanculo i partiti ma anche e definitivamente i loro Media asserviti! P.S. Pure te Beppe peró! Saluti Donato
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    Beppe carissimo il mio augurio è che...si riesca ad aprire "la scatola di sardine" made in germania! Dai che ce la facciamo! Lo abbiamo fatto in Italia ce la faremo anche a Bruxelles! Li sputtaniamo tutti!
  • liuzzi.nicola 3 anni fa
    CARO BEPPE E CARISSIMO BLOG. VOLEVO CHIEDERTI UN'INFORMAZIONE,ESSENDO IGNORANTE IN MATERIA,VOLEVO CHIEDERTI SE' E' POSSIBILE IN'AMBITO EUROPEO DENUNCIARE IL FATTO CHE I FINANZIAMENTI PUBBLICI ALL'EDITORIA , SONO AIUTI DI STATO ALLE IMPRESE PRIVATE,VISTO CHE L'EUROPA VIETA QUESTO TIPO DI FINANZIAMENTI.ANCHE PERCHE QUESTI EDITORI SONO GRANDI INPRENDITORI.DETTO QUESTO SE UN NEGOZIANTE O UN PICCOLO ARTIGIANO NON VENDE I SUOI PRODOTTI CHIUDE,E SE NON PAGHI C'E' EQUITALIA ALLA PORTA.PERHE',QUESTI SIGNORI EDITORI SE NON VENDONO I LORO PRODOTTI LI FINANZIAMO? NON E' QUESTA CONCORRENZA SLEALE?PERCHE IO COME CITTADINO VENGO VIOLENTATO NEL DARE SOLDI CON LE MIE TASSE A GIORNALI CHE MI SONO OSTILI NELL'INFORMAZIONE? NON E' QUESTA UN LIMITE AL LIBERO MERCATO? POSSIBILE CHE NON C'E' NESSUNO CHE VEDE SE CI SONO I PRESSUPOSTI LEGALI PER FARE FINIRE TUTTO QUESTO FACCIO UN'APPELLO HA TUTTI GLI ATTIVISTI E SIMPATIZZANTI SMETTIAMOLA DI DARE CREDITO AI GIORNALAI DI REGGIME.PENSO CHE LA LEZIONE L'ABBIAMO IMPARATA.QUESTI SONO AL SERVIZIO DEI LORO PADRONI CHE COME SCOPO HANNO SOLO QUELLO DI CREARE ZIZZANIE, VELENI, E STRATEGIE POLITICHE SUI LORO AVVERSARI CIOE' NOI.CON AFFETTO NICOLA
  • FOST 3 anni fa
    SE VOGLIAMO VERAMENTE VINCERE RIEMPIAMO IL BLOG CON QUESTI SLOGAN!! ALTRIMENTI SAREMO COSTRETTI SEMPRE A PERDERE!!!! RAGAZZI!! SIGNORI E SIGNORE!!!! BASTA!!!!! MI SONO ROTTO ER KAZZO GLI ITALIANI SONO PECORE!!!! E LE PECORE NON VANNO SU INTERNET MA GUARDANO LA TELEVISIONE INSIEME AL PECORAIO!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • stefania sarsini 3 anni fa
    GRILLO E CASALEGGIO , COME OSATE SOLTANTO PARLARE DI ALLEANZE CON I FASCISTI INGLESI DOPO CHE CI AVETE ROTTO LE PALLE PER MESI CONTRO OGNI ALLEANZA. INVECE DI OFFENDERE SE AVRESTE FATTO ALLEANZE SU RIFORME IMPORTANTI CON RENZI OGGI L'ITALIA STAVA MEGLIO E VOI AVRESTE VINTO. CREDO CHE AVETE DAVVERO PERSO LA TESTA , FORSE SIENTE AMBEDUE NEL CLIMATERIO....AVETE PERSO IL SENSO DELLA REALTA' E DELL'ETICA.IN EUROPA CI SI ALLEA CON TSIPRAS, I VERDI, IL PD SE SI VUOLE CAMIBIARE L'EUROPA., SBAGLIARE UNA VOLTA SI SCUSA MA DUE NO . SEGNI DI FOLLIA SONO APPARSI QUANDO GRILLO HA PARLATO DI VIVISEZIONARE DUDU, UNA BESTEMMIA CONTRO LA VIVISEZIONE IMPERDONABILE .SE ANDATE AVANTI COSI ALLE PROSSIME ELEZIONI SPARITE. STEFANIA SARSINI "I DIRITTI DEGLI ANIMALI" www.liberacittadinanza.it LE PROSSIME ELEZIONI SPARITE TUTTI . STEFANIA SARSINI "I DIRITTI DEGLI ANIMALI"
    • stefania f. Utente certificato 3 anni fa
      in Europa le alleanze bisogna farle,poi se il PD fosse credibile le avrebbe fatte anche con lui!
    • frank pit Utente certificato 3 anni fa
      Vai affanculo tu e il pd siete ladri e indegni
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Alle europee dovevi votare verdi, pd e tsipras. Hai sbagliato tutto.
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      Ma che cavolo scrivi?!
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Stai calma e non urlare. Beppe non ha fatto alcuna alleanza.
  • Matteo Pellegrini 3 anni fa
    per favore, fate stare zitta quella demente della Lombardi, ne ha gia' fatti tanti di danni al movimento ed ha anche il coraggio di definirsi piu' brava... la feccia tra di noi E' il momento di ricompattarsi e fare un po di sana autocritica... la scelta di incontrare Farange e' un pessimo inizio (l'uomo della City e del potere costituito, della CO2 per antonomasia, razzista etc) ... temo davvero che questo movimento, ultima spreranza per l'Italia stia implodendo sotto il peso di un padre padrone protetto dall'incompetenza di gente come lombardi che non sa riconoscere che qualche cosa va cambiato nei toni e nelle strategie poveri noi!
    • Matteo Pellegrini 3 anni fa
      ci sei anche tu in quella feccia, sparati tu in quel piccolo cervello da gallina che hai, fascistello del cazzo
    • fatti un favore 3 anni fa
      " la feccia tra di noi " "noi" chi?... Che non hai neanche le palle di certificarti.
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    Chiarissima l'ultima parte del punto 3 del Programma europeo del 5*...[O in Europa ci si sta insieme perché conviene a tutti, oppure è meglio uscirne. Per il movimento cinque stelle, infatti, la locuzione nessuno verrà lasciato indietro vale per le esistenze di tutti, per ogni cittadino italiano, ma vale anche e soprattutto per tutti i popoli europei, perché questo è il Senso dell’Europa delle Comunità. Uniti si ma nel nome della condivisione, non per seguire gli interessi di gruppi oligarchici di finanziari. Quindi alleanza di programmi e nient'altro! Ma quanti trollini,gli stessi che sono nei media e in TV...alè...e giù merda! Bastardi!
  • carla gobbi 3 anni fa
    Credo ch cambiare comunicazione sia importante, ma anche che il movimento non è solo Grillo!! Sono dacordo con Sarti che Grillo per sondare il terreno in Europa debba sentire dalla rete le eventuali alleanze da stringere e che non può. visto anche lo scarso risultato ottenuto con il suo tipo di comunicazione, non tenere conto del pensiero dei suoi iscrtti|| Lui va a sondare ciò che la rete decide, altrimenti sono tutte frottole ciò che ci dice!!! DSe è vero che è un bravo educatore, deve pian piano solo vigilare, ma agire i suoi parlamentari e i suoi iscritti!! Sono molto arrabbiata e non sono daccordo sulla sua iniziativa precoce di sondare terreni in europa che sono convinta non siano le idee del movimento!! Deve stare moto attento!!Forza e coraggio parlamtari, dimostriamo di servire realmente i cittadini !!
  • enrico 3 anni fa
    E' Passata la nottataccia ora guardiamo avanti, in fondo il 21 e passa per cento non è poco. Molti errori fatti, da Grillo in particolare, non vedere i bluff di Bersani e Renzi e smarcherarli poi sui fatti non a priori. L'ultima la comparsata da Vespa che ha fatto, secondo me, perdere molti voti in quanto non ha spiegarto i programmi ha parlato in generale. Sulla TAV non ha ribattuto come si deve, è' stato troppo vago, non ha spiegato alla gente che il famoso corridoio 5 Lisbona-Kiev non esiste, che anche l'Europa ha ridotto il progetto iniziale del 60% e che propone in primis l'utilizzo e lo sviluppo delle linee ferroviarie esistenti. Le espulsioni sono uno degli sbagli più clamorosi. Se si vota le proposte a maggiornaza non c'è bisogno di espellere nessuno se non sono d'accordo, vanno in minoranza se no hanno ragione. Ora guardiamo avanti c'è molto da lavorare
  • FOST 3 anni fa
    RAGAZZI!! SIGNORI E SIGNORE!!!! BASTA!!!!! MI SONO ROTTO ER KAZZO GLI ITALIANI SONO PECORE!!!! E LE PECORE NON VANNO SU INTERNET MA GUARDANO LA TELEVISIONE INSIEME AL PECORAIO!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • anna a. Utente certificato 3 anni fa
    Nessuno vuole sminuire il fatto che siamo la prima forza d'opposizione, ma mi sembra che una chiara autocritica non la si voglia fare. Tutte le volte che si parla della necessità di garbo, ironia, leggerezza si dice che i veri insulti sono quelli degli altri. Ma perchè scendere al loro livello? A me piacerebbe vedere un po' più di buone maniere e vera dialettica. Magari cominciando da noi stessi commentatori su questo blog.
  • Capitan Achab 3 anni fa
    Se apagaron los faroles y se encendieron los grillos
  • Giovanni M. Utente certificato 3 anni fa
    "UN NEMICO DEL POPOLO" di Enrik Ibsen Ci narra la storia di un dottore che scopre che le terme pubbliche, fiore all'occhiello della cittadina e apportatrici di innumerevoli villeggianti, sono appestate da inquinanti scarichi montani di conciatura delle pelli. Subito il dottore vuole fare un pubblico appello per denunciare la cosa e far porre rimedio a questo problema, ma da una parte suo fratello, rappresentante dei potenti azionisti di maggioranza delle terme, e dall'altra i redattori di un giornale popolare che si schiera contro i potenti della città, tutti si oppongono alla pubblicazione della relazione del dottore, e gli impongono di tacere. Il dottore non riesce più a trovare nessuno che sia disposto a dargli ascolto, perché tutti sarebbero parte lesa nella questione. Gli appelli al potere sono inutili, quelli alla coscienza popolare anche: sia vinti che vincitori sono una schiera di opportunisti, interessati solo alla reputazione e al denaro. È in questo scenario che il dottore compie l'unica scelta possibile per lui: se prima vuole abbandonare la città, ora i accorge che la risposta migliore a questa situazione è data dalla conoscenza: vuole quindi istruire i giovani, poveri o ricchi che siano, per aiutarli a comprendere meglio la realtà, e a renderli cittadini si una società più civile di quella attuale.
  • Nino 3 anni fa
    La musica, sui media, continua sul fatto dell'incontro con Farage. La 7 parla per conto degli eletti sul fatto che alcuni non sono d'accordo per principio sull'ascoltarsi. Forse solo la rete non basta. Quelli che hanno in mano TV e giorvali hanno buon gioco nel diffondere notizie, non dalla bocca degli interessati, ma solo dai commenti detti dai propri giornalisti. Ma tanto prima o poi, con la crisi continua, saliranno sul nostro carro. Gli otaliani storicamente vanno sempre in soccorso dei vincitori.
  • pier p. Utente certificato 3 anni fa
    "GRILLINI" parlamentari...NON SCALPITATE ! State uniti e studiate nuove strategie. (in tv.) I giornalisti (ad ogni alito di vento) traggono conseguenze disastrose per dividevi. Non cascate nel tranello ! Chi vuol fare un nuovo m5s? Pizzarotti (dice la tv). Volete far fuori grillo? Così gli avversari GONGOLERANNO? Ma vi date una calamata. PER FAVORE? Alle prossime elezioni (fra un anno)chi va a fare la campagna elettorale.....pizzarotti? State buoni e coesi...e non fate trapelare le vs/ diatribe! Come fa F.I. ! Magari mandate currò e la sati in tv. a rappresentarci, con un pò di visibilità si danno una calmata!
  • franco graziani 3 anni fa
    Chi alle scorse politiche ha usato il M5S per lanciare un segnale ai partiti tradizionali per poi tornare ai rispettivi ovili,ha fatto bene a non votarci e fara'bene a non votarci piu'...da che mondo e'mondo i babbi stanno con i babbi e i figli ( specie quelli di puttana ) stanno con i figli. f.g-torino.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.piovegovernoladro.info/2014/05/28/brogli-piddini-aggiungevano-schede-come-confetti/
  • mario bulgarelli 3 anni fa
    VOGLIO FARE UNA PRECISAZIONE NON CONOSCO NULLA DEL LEADER INGLESE COL QUALE TU GRILLO VORRESTI STRINGERE UNA ALLEANZA, PERTANTO E' CHIARO CHE PRIMA BISOGNA QUADARE LA STORIA PERSONALE DI QUESTO LEADER PER QUANTO RIGUARDA L'ECONOMISTA BERNARD CHE PONTIFICA ALLA GABBIA IO CREDO CHE BISOGNA ANDARCI MOLTO CAUTI PERCHE' DARE LA COLPA DI TUTTO ALLA MERCKEL E' FUODERVIANTE UN ESEMPIO PER TUTTI: LO SANNO ANCHE I BAMBINI DI CINQUE ANNOI CHE LA DISTRUZIONE DELLA PICCOLA E MEDIA INDUSTRIA DIPENDE DALLA GLOBALIZZAZIONE DEI MERCATI E DALLA INCOSCIENZA DEI NOSTRI POLITICI (SOPRATUTTO DI SINISTRA) DI NON AVER ADEGUATAMENTE PROTETTO I NOSTRI MERCATI E GLI IMPRENDITORI CON DAZI O ALTRE FORME DI PROTEZIONE E DI NON AVERE FERMATO BANCHE E EQUITALIA NELLA SISTEMATICA DISTRUZIONE DELLA NOSTRA ECONOMIA
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. italiani!!!! come chiamereste una persona che vi vuole togliere il diritto di scegliervi i rappresentanti in parlamento? tosco? :)
  • ciro r. Utente certificato 3 anni fa
    Nella fase di autocritica post elettorale, faccio presente un fatto importante: la manifesta carenza di nuove facce del M5S nel sapere parlare di fronte ai media e in confronto con altri esponenti politici. L'altra sera a Ballarò ho visto un esponente europeo dei 5 Stelle che faceva accapponare la pelle su come esprimeva i concetti e cercava di tener testa al conduttore. Se questa è l'immagine che gira, siamo spacciati.Ora non pretendo che sia tutti come Di Battista, la Taverna o Di Maio ma una selezione su chi ci mandate a rappresntare mi sembra doverosa, prima che ci prendino tutti per scemi!!!!!Senza offesa a nessuno, chi si candida oltre la laurea deve sapere esprimersi e comportarsi almeno a sufficienza....e a volte non è questione di laurea!!!!!!!!!!!!!
    • Paolo Montemurro 3 anni fa
      Secondo me un po' hai ragione e un po' no. Indubbiamente chi va alla "tele" deve saper destreggiarsi, non bene, benissimo visto che di solito si trova di fronte dei volponi . D'altra parte se gli esponenti del M5s sono per definizione "cittadini" e al max devono fare 2 legislature si capisce che difficilmente possono essere dei "parolai" e quando lo stanno per diventare se ne devono andare .
    • FOST 3 anni fa
      Il problema grave è che quel signore non rappresentava nessuno era un esponente trombato non eletto ed io mi incazzo che nessuno è intervenuto del movimento in tempo reale a sbugiardarlo ed ora come vedi passa la notizia che quelli del m5s sono degli idioti!!!! l'hai pensato tu ed io figurati gli altri!!!!!
  • 1 Davide 1 Vignati Utente certificato 3 anni fa
    Ragazzi mi spiace molto dirvelo ma sta campagna contro Grillo dove gli si dice di abbassare i toni e veramente squallida e poco realista. I veri insulti sono quelli esternati da altri: Un condannato che fa leggi costituzionali Questo è un insulto Il 15% di disoccupati e il 40% di giovani senza lavoro Questo è un insulto. Gli esodati abbandonati a se stessi con le loro famiglie Questo è un insulto. Persone che si suicidano ogni giorno ora mai nella indifferenza più assoluta Questo è un insulto. L'ulteriore preconizzazione del lavoro Questo è un insulto. Il condono di 98 miliardi delle Slot Questo è un insulto. E ne potrei elencare ancora un centinaio ma; Il più grande insulto che da anni ricevo è l'indifferenza delle persone davanti a queste cose. Quando la cultura di questo popolo capirà che i veri insulti sono quelli sopraindicati,non si spaventerà più di una persona che in piazza urla per richiamare il popolo alla realtà e per riprendersi un minimo di dignità cosa assai sconosciuta a questo popolo.
  • Matteo G. Utente certificato 3 anni fa
    Se Grillo ha detto che "se ne sarebbe andato" se non avesse vinto, per COERENZA, se ne deve andare.
    • Boris 3 anni fa
      Perché non te ne vai tu ... ma affanculo però!!!
    • giacomo c. 3 anni fa
      se non occupa carica che ci è andato a fare a bruxelles?
    • Andrea L Utente certificato 3 anni fa
      Mi sa tanto che hai la nebbia nel cervello. Beppe da quale carica dovrebbe dimettersi ? Non occupa nessuna poltrona tranne quella di casa sua. Invece il tuo caro Renzi dovrebbe dimettersi, non ha fatto nulla di quanto promesso da quando ha preso il posto di Letta. Il primo tra tutte le promesse la nuova legge elettorale. Forse se vai a "chi l'ha visto" la trovi. Fai una cosa utile per questa societa', prendi un masso legatello alla caviglia, vai al naviglio e buttati.
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Perchè ..ha perso? O hanno perso tutti tranne renzi con gli 80 euro ? Poi a te che ti frega? Hai altri nomi da suggerire ? Che non sia renzi o berlusconi?
    • Bruno P. Utente certificato 3 anni fa
      genio, se ne deve andare da dove. visto che non ha cariche.
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      Indove?
  • vincenzo di giorgio 3 anni fa
    Al di la dei probabili brogli ,se facciamo un esame attento del perchè non abbiamo vinto , non abbiamo convinto ! L'irruenza di Grillo ci ha portato molti voti ma , al tempo stesso ne ha bloccato altri, quelli che amano la tranquillità e non le contrapposizioni violente anche se solo verbali . Al contempo un Renzi misurato e pacioso ha fatto scordare che è il rappresentante di un partito di veri impresentabili , a dir poco .I veri big sono rimasti ben nascosti , tutta la banda dei capintesta si è tenuta nell'ombra , perchè ? Sicuramente se la gente del PD li avesse visti sui teleschermi avrebbe votato in massa per noi , e loro lo sapevano ! Il popolo si sa è bue , dimentica in fretta e si fa affascinare dagli affascinatori , da chi promette con la convinzione del grande oratore , con la determinazione di chi sa cosa fare . Tante promesse , troppe ! L'augurio che possa mantenerle è sincero ma poco convinto , troppe volte abbiamo assistito a proclami e intendimenti vari e quasi mai realizzati , faremo questo , faremo quello e non si fa niente tranne dare soldi alle banche e alle società del gioco d'azzardo . Intanto cosa fanno i grandi capi nascosti nell'ombra ? Assisteranno tranquilli alla trasformazione del PD in una nuova democrazia cristiana senza reagire ? Non credo , troppi sono gli interessi che li avviluppano e li collegano all'alta finanza interna ed estera , troppe strategie e trappole hanno architettato e disseminato per poter uscire dal palcoscenico della politica e del potere fine a se stesso con eleganza e discrezione . No , combatteranno fino all'ultimo per continuare a tenere le redini del Paese che hanno distrutto con la loro incapacità di capire che la politica non significa solo comandare e arraffare , ma anche amministrare con un minimo di attenzione per il popolo , come fa anche l'ultimo allevatore di polli ! Noi andiamo avanti sperando che Renzi possa aggiustare il Paese , ma pronti nel caso del suo fallimen
  • Bruno P. Utente certificato 3 anni fa
    L'unico grande problema-difetto di Grillo è quello di essere 30 anni avanti. questa è la verità. neanche i suoi collaboratori più stretti o i nostri deputati e senatori lo capiscono.
    • stefano leo 3 anni fa
      Grillo non è 30 anni avanti: è la vecchia politica italiana ad avere non 30 ma 60 anni di staticità e immobilità.Io ho oltre 50 anni e ricordo con senso di oppressione quegli anni di piombo in cui la DC imperava. Poi il berlusconismo ha preso - in tutti i sensi - per c. la popolazione italiana facendo credere in un riformismo che non c'è stato: era sempre la DC camuffata da berlusconi. In parole povere la stasi con l'aggiunta della beffa. In questi ultimi vent'anni la nostra società è andata indietro su tutto, con concessioni ai privati di tutto ciò che c'era di buono nello statale, soprattutto i soldi pubblici. Grillo è un grande italiano, di quelli che resteranno - DAVVERO - alla storia perché osa sfidare i poteri forti e soprattutto occulti. Il popolo italiano non l'ha capito non perché è trent'anni avanti Grillo ma perché è sessant'anni indietro chi crede ancora ai partiti, alle balle e all'uomo della pioggia che risolve tutto con la bacchetta magica. I tempi sono cambiati nel mondo e l'Europa deve trovare un modo nuovo di vivere la sua posizione storica-sociale-politica. dovremmo tutti dare un contributo e far capire agli astenuti che l'alternativa allo schifo c'è, ma dobbiamo smettere di essere sfiduciati!
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    27/05/2014 Fra il pubblico di “Amici” spunta la moglie di Renzi http://www.lastampa.it/rw/Pub/p3/2014/05/27/Spettacoli/Foto/LASTAMPAWEB_20140527223433878-814.jpg?1401265954
    • giacomo c. 3 anni fa
      e allora? non può fare il caxxo che vuole? deve chiedere il permesso a te? Lo sai che la moglie di grillo ieri è andata a fare shopping?
  • mario graziani Utente certificato 3 anni fa
    http://www.saveriotommasi.it/blog/articolo.php?id=975 Ecco chi è Nigel Farage 29 maggio 2014 Io racconto quello che vedo perché sono libero. E dico, con assoluta moderazione, che Nigel Farage è un'espressione schifosa dell'estrema destra europea. Il fatto che poi si dichiari contro l'Europa finanziaria, oltre ad essere un'espressione che di per sé significa più o meno supercalifragilistichespiralitoso (cioè niente), è proprio una barzelletta che non fa ridere, detta da lui che di lavoro faceva il broker finanziario londinese. E ovviamente l'avrei fatto notare anche se con Farage avessero provato a stringerci un'alleanza Renzi o Tsipras o il Papa. Di seguito alcue (orribili) dichiarazioni di Farage e di esponenti del partito che lui rappresenta. Perché non basta essere contrari al Fiscal compact per non essere degli stronzi medievali: "Le donne valgono meno, è giusto guadagnino meno, vanno in maternità" Nigel Farage, capo di UKIP[1] "Tra omosessualità e pedofilia ci sono tali legami che non basta un'enciclopedia", Julia Gasper di UKIP[2] "Dacché riconosciuto il matrimonio gay, UK è colpita da alluvioni", David Silvester, dirigente di UK
    • Nome e Cognome***** 3 anni fa
      Se vuoi leccare la passera sporca della boldracca mentre quello, che se la ride degli operai dell'ILVA, te lo mette nel culo avevi solo da votare SEL. Ma mi sa che lo hai già fatto...
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Non me ne può fregare di meno: sugli argomenti che hai citato io e Farage siamo agli antipodi, ma qui non si tratta di sposare Farage, bensì di allearsi LIMITATAMENTE ALLA LOTTA CONTRO L'EUROCRAZIA E IL TOTALITARISMO FINANZIARIO. Per tutto il resto ognuno per la sua strata, patti chiari amicizia lunga. Con questi distinguo il CLN non si sarebbe mai formato: pensate se i partigiani cattolici avessero posto pregiudiziali contro i comunisti e se i repubblicani le avessero poste contro i monarchici. Hanno messo da parte (momentaneamente) le differenze anche sostanziali che li dividevano per unirsi contro un nemico comune, in EMERGENZA. Inoltre non capisco come mai vi suscita un tale orrore Nigel Farage e altrettanto non ve ne susciterebbe convergere con chi è collaterale a Barack Obama, cioè il più feroce e vigliacco criminale di guerra della nostra epoca.
    • Ben Monaco 3 anni fa
      si... mah... nel MoVimento si è sempre parlato delle idee buone e di idee cattive... Al di là di Farange (che alcuni sui interventi a me sono piaciuti) o di altre personalità e/o partiti... le alleanze si possono fare anche per alcune idee buone senza essere (ovviamente) risucchiati per quelle cattive....
  • mario bulgarelli 3 anni fa
    GRILLO MI PIACI SEMPRE DI PIU', MA LE DUE ANIME DEL TUO PARTITO - UNA DI DESTRA E UNA DI SINISTRA- ANCORA NON TROVANO UN ACCORDO SEMPRE PER LO STESSO MOTIVO: L'ANIMA DI SINISTRA NON RAGIONA E' PURTROPPO INTOSSICATA DA IDEOLOGISMI!ANCORA APPOSIZIONI SULLA FACCENDA DI UNA TUA POSSIBILE ALLEANZA CON IL LEADER INGLESE ANTIEUROPA; DEVI PARLARE CHIARO A QUESTA GENTE(ALLA FRANGIA DI SINISTRA) DEVI ISTRUIRLI, FAR CAPIRE LORO CHE NON HANNO LA VERITA' IN MANO, OPPURE DEVI TAGLIARE IL RAMO PRIMA CHE ROVINI TUTTA LA PIANTA! COMUNQUE SONO PIENAMENTE D'ACCORDO CON TE SU TUTTO QUELLO CHE FAI!UNICO PROBLEMA, APPUNTO, UNA SCELTA PIU' OCULATA SULLE PERSONE CHE FAI ELEGGERE
  • Anna Marasso 3 anni fa
    Sono perfettamente d'accordo con chi asserisce che se non si è raggiunto l'obbiettivo qualcosa non è andato x il verso giusto. Premetto che io adoro Grillo già da tantissimi anni, da prima ancora che creasse il blog. Ma obbiettivamente il suo è un linguaggio difficile da accettare da persone (tipo mio padre che ha la bellezza di 93 anni) che sono abituate a toni più moderati, a un lessico meno volgare, insomma a cui non piacciono le urla e le parolacce. Ciò che dice Grillo è sacrosanto e non si sfugge, ma dovrebbe sforzarsi di fare meno "casino" nei suoi comizi e parlare in toni più tranquilli x cercare di arrivare al cuore e alla mente di tutte quelle persone prevenute, non dai politici, ma da una cultura che ormai è radicata in loro. E in ultima analisi, non credo si possa governare da soli. Lo so che fare accordi con certi politicanti è mostruoso, ma se la strada è quella e non c'è alternativa, pazienza. Come si dice? Troviamoci a metà strada!!!
  • samer g. Utente certificato 3 anni fa
    io mi fido del vostro impegno,fate quello che vedete meglio continuate cosi perche la strada giusta e sempre quella piu difficile,chi vota e si convince di questo movimento non cambia mai,quelli che hanno cambiato sono quelli che credono nella fantascienza e che in un anno mettiamo aposto il mondo,sono loro il problema dell italia,cervelli vuoti riempita da tv...m5s.
  • Davide Marini 3 anni fa
    VIVA FARAGE ABBASSO TSIPRAS CURRO E TUTTO IL FALSO SINISTRUME ALLAVENDOLA CHE RIDE DEI MORTI DI TUMORE A TARANTO!LORO SONO XENOFOBI NON FARAGE! VivaFARAGE ABBASSO CURRO E SARTI
    • Franca Milio Utente certificato 3 anni fa
      Su Currò e Sarti ha pienamente ragione. Fuori.
    • francesco manassero 3 anni fa
      sono commenti come il tuo che ci fanno perdere voti. Please, accomodati in Fiamma Tricolore o Lega, lì potrai esprimerti così
  • Giovanni M. Utente certificato 3 anni fa
    L'URLO DI MUNCH Dal solito noioso filonorvegese Spesso, confondiamo, il vero significato di questa opera. Munch, pittore norvegese, soffriva come molti italiani di ansia e attacchi di panico. Era in effetti considerato il pittore dell' ANGOSCIA. L'urlo di Munch quindi non è un urlo denuncia o protesta, ma bensì un urlo di paura, ansia, terrore. E' un urlo verso l'IO, non verso il TU. Credo che sia stata questa angoscia che ha pervaso l'animo fragile dell'elettore nella cabina elettorale. E' molto probalile, che l'elettore avesse (visto anche tutti i sondaggi) un indirizzamento diverso dal voto poi dato. Questa PAURA ha condizionato parte dell'elettorato.L'ha "bloccato". PAURA trasmessa all'elettore, anche da Renzi e Berlusconi attraverso i loro comizi. (Hitler, rabbia e speranza etc.) Nell' opinione pubblica quindi si è voluto creare la convinzione che GRILLO fosse UN NEMICO DEL POPOLO. Si è voluto creare un clima di TERRORE psicologico. Anche attraverso i mezzi di (non)informazione( Per inciso, nella classifica della libertà di stampa, l'Italia occupa il 76° posto, la Norvegia il primo.) Io credo invece che l'URLO di GRILLO, a differenza di quello di Munch, sia proprio un GRIDO di denuncia e di protesta. Ma anche un URLO di proposta e di speranza. Un URLO indirizzato contro le ingiustizie sociali che condizionano il nostro paese. Un URLO che va OLTRE, verso un vero cambiamento sociale, politico, economico dell Italia. Ed io,non amo chi URLA ! PS: A differenza di GRILLO e CASALEGGIO non ho preso il MALOX, ma stò distribuendo gratuitamente ANSIOLITICI. ;-) PS: Un invito a leggere "UN NEMICO DEL POPOLO" Enrik Ibsen ("casualmente" norvegese)
  • giobattta 3 anni fa
    anche tu brutto figlio nostro devi essere proprio abelinato a dare sovvenzione a terremotati potevi vedere altrimenti poi avresti ricevuto molti piu' voti poi fatti pure delle seghe mentali se andare in europa e proporti con gli euroscettici per paura di scontentare qualcuno e perdere voti tanto il ringraziamento lo hai avuto e sara' sempre quello come a mirandola questa e' l'italia lo ha molto detto bene dario fo il margine che abbiamo o meglo che hai e'stretto e' stretto anzi strettissimo questi danno 80 euro a chi non necessita più di tanto risolvono la crisi Electrolux fanno vetrina poi le altre aziende nelle stesse condizioni e meno 'reclamizzate' sono dimenticate poi sparano a raffica con lettere inps di indebito presunto a pensionati forse non dovuti approfittando del loro stato e forse ingiustificate e non ne risponde nessuno tanto i pensionati se non fanno come gesu' cristo che al terzo giorno resuscitano non hanno la forza di difendersi non preoccupiamoci delle alleanze ma dei risultati questi sono forti coi deboli e deboli coi forti magari fatti un po' di pubblicita' vai a prendere qualche disperato con la tua macchina e fatti fare la treccina bastaaaa non se ne puo' piu'
  • stefano b. Utente certificato 3 anni fa
    il vero vincitore e l assenteismo il 47% nessuno a questi voti e il primo partito ma tutti fanno finta di nulla la casta e talmente convinta di non averne danno che tra poco scoprira l acqua calda nella prima guerra mondiale i vari governi (tutti antipopolari e filo massonici ) scatenarono la 1 guerra mondiale che per dirla in poche parole i ricchi hanno mandato in guerra i poveri per far si che si mantenesse il loro status quo inalterato con la scusa della patria e della bandiera....... ora il punto piu alto del dovere civico e l elezione se una persona non vota piu e perche a ragiunto quel punto in cui la fiducia nelle istituzioni e nello stato e ZERO E NON CI SARANNO PIU NESSUN BANDIERA NE PATRIA CHE LI SMUOVERA piu lo stato li perseguitera' piu lo stato diverra i loro PIU GRANDE NEMICO il 47% della popolazione e piu di 15 milioni di italiani un esercito di grande numero che se dovesse arrivare ..."l uomo della provvidenza" per lo stato canaglia saranno ..... amari NON MI INVENTO NULLA E GIA SUCCESSO NEI SECOLI SCORSI cambia il nome ma le gesta restano uguali....chiamamolo rivoluzione francese ...russa ...nazismo ...fascismo... possono fingersi indifferenti ma la cesta delle teste recise la stanno mettendola proprio loro il mov5stelle non ha perso da zero a 17 seggi e una vittoria non abbiamo raggiunto quello che speravamo ...ma era una guerra impari (io ho visto un solo manifesto m5s in una marea di manifesti di partito) hanno vinto la guerra di pirro perche andranno in un parlamento in un schieramento gia pronto ...in minoranza il m5s non e schierato e sara per loro MINE VAGANTI
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Infatti renzi col 40% ha preso 10 mil di voto = agli 80 euro in busta paga. e il m5s con quasi 6 mil ha preso il 20%. Un successo se convinti che anche i media continuano ad evocare "frigoriferi" dei "grillini" Avanti tutta e andate in tv.
  • Ben Monaco 3 anni fa
    O.T. Da quanto ho sentito e letto percepisco che il SEMESTRE ITALIANO sarà un SEMESTRE IN BIANCO
  • Stefano C. 3 anni fa
    Eppure..... Tutte le piazze strapiene , sia per il #vinciamoNoi che per il #Noncifermate tour.... Quando si arriva a parlare dell'operato del M5S, in ogni trasmissione a contenuto politico (aria che tira, Servizio pubblico, ecc...) scatta la standing ovation.... Un sondaggino a caso delle Iene , su un campione di 1000 "potenziali" elettori, dà un risultato con valori completamente opposti... SIGNORI, QUI I CONTI NON TORNANO !!! Gli elettori del PD che pensano di aver vinto qualcosa,vedano se i problemi che avranno domani mattina, saranno diversi da quelli che avevano ieri. Qui hanno vinto sicuramente le lobby bancarie e delle armi,della corruzione alla luce del sole e dell'imprenditoria finanziata con i quattrini pubblici. E se i lobbisti vanno dentro e fuori dal Parlamento come se fossero al Luna Park, figuriamoci al Viminale...
  • pier p. Utente certificato 3 anni fa
    Comunque c'è più partecipazione sul blog. Ed è buon segno (troll a parte). Parlo di renzi, il parolaio-pifferaio che con : 10 mil di voti ha preso il 40% = 80 euo buste paga! Noi senza niente abbiamo preso (con 5 mil) il 20%! Per i lavori parlamentari e le proposte m5s informatevi perchè le tv. (sempre gli stessi ospiti da formigoni,inquisito, in poi) dicono quel che vogliono senza diritto di replica. Meditate bene che, il tempo (con un pò di rifiniture) ci darà ragione! ABBIAMO O NO DIRITTO AD ANDARE IN TV. A DIRE LA NS/,(progarmmi e proposte concrete) e non copiare dalle parole da quegli "interdetti ladroni" che parlano sempre di frigoriferi? Nel frigo (ogni giorno) ci vanno centinaia di amministartori pubblici e privati della politica, beccati dai magistrati. CONTENTI ? Piuttosto mandiamo CURRO' a l'aria che tira a dire di tutto a quel Formigoni (sempre onesto e assolto) ora tranquillamente reinquisito, che imperversa sulle reti. FERMATELO ! E' ben protetto il ciellino?
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Tu sei fuori come un poggiolo! Il m5s ha rallentato le riforme? Ma ci sei o ci fai? Se hanno "riavuto indietro" gli 80 euro vuoldire che qualcuno,prima(non il m5s) glieli aveva presi! Non sei degno di srivere qui! Vattene altrove, tu e il tuo blog !
    • enzo tofani 3 anni fa
      10 mln di italiani hanno riavuto indietro in busta paga € 80,00, e mi sembra giusto che abbiano premiato Renzi con il 41% dei voti espressi. Al M5S, che ha prodotto solo una gran caciara ed ostacolato, SEMPRE, le riforme in questo Paese, sono andati invece il 21% dei suffragi. Veramente troppo per quello che avete fatto, secondo la tua logica ragioneristica e faziosa. Ritengo invece che le scelte vadano sempre rispettate e non ci sono quelle giuste, le proprie, e tutte le altre sbagliate. A tal proposito visita il mio blog : WWW.EMZOTOFANI.IT
  • Cristian Tullio 3 anni fa
    Vogliamo dirle un po' più spesso anche in tv queste cose? Vogliamo farci capire anche da una schiera di pensionati ed altre categorie che con il web ci litigano? Vogliamo smontare la macchina del fango mediatico dallo stesso palco? Sappiamo le categorie e le stratificazioni per età di questo paese: turiamoci il naso e facciamoci vedere più spesso anche dove non ci piace, anzi soprattutto dove non ci piace. Gesù diceva che sono i malati ad aver bisogno del medico: cosa stiamo aspettando?
  • Fabrizio M. Utente certificato 3 anni fa
    Mah...sinceramente io non vedo nessuna sconfitta. Beppe ha detto giusto . Non c'è stata nessuna promessa non si è dato niente a nessuno e abbiamo preso l'iva. L'italia è un paese democristiano per tradizione ha paura dei cambiamenti dei sovversivi di chi vuole cambiare tutto. E io che lavoro in banca che fine faccio? e io che lavoro al ministero che fine faccio? e se usciamo dall'euro che c'ho 100000 euro in banca cosa succede? tanta paura tanta disinformazione. PArlando con un mio amico PD moi ha detto Grillo sbaglia perche non accetta il dialogo e invece bisogna dialogare acon tutti. Anche coi delinquenti? Anche coi delinquenti! No No Beppe no. Il giorno che tu parli con Renzie il giorno dopo ti trovi al 5%. Vogliamo un 22% di puri piuttosto di un 40% di melliflui, clientelari, democristiani, raccomandati, inciuciati, pregiudicati e sottobanchisti. Noi siamo un 22% di purezza. LA parte piu pura dell'italia. E io ne sono fiero sapete? ci sono 22% che non hanno paura della verita e dell'onesta. MA non è mica poco. Gli altri capiranno presto che la tragedia di questo paese è che non esiste un appalto sopra i 100mila euro che non abbia una governance pilotata. e in questo c'è la morte dei nostri figli. Che saranno sempre giudicati per le loro conoscenze invece che per le loro capacita. Beppe combatti finche Dio ti da forza e nessuno si scoraggi. Siamo puri siamo belli e coraggiosi. E guardiamo tutti a testa alta anche se loro ci guardano come dei fanatici. Si siamo fanatici della giustizia. Siamo bravi e siamo giusti. Non vergognamoci mai di questo. Non sentiamoci mai isolati. Siamo tanti e ci crediamo. E non scendiamo a compromessi con nessuno. Esistiamo noi e tutto il resto è un pastone tutto uguale che va sotto vari nomi ma che è sempre la stessa roba da 20 anni. Siamo l'unica speranza delle nuove generazioni. In nome di questa responsabilità continuiamo a lottare per far capire. TAnto tra poco i fatti ci daranno ragione
    • emmanuela courlios Utente certificato 3 anni fa
      Anzi,è un 22% purissimo e convintissimo, perchè un anno fa molti voti erano solo di prostesta, senza sapere che cosa fosse il M5S, quindi molti si sono persi per strada, ma chi ha votato M5s oggi ne è felicemente consapevole e rappresentiamo, comunque, il secondo partito di questa Italietta se non il primo (se tra gli assenteisiti la maggioranza è di pensiero M5s). Dopo il primo momento di sgomento, credo che tutto abbia senso così : nel carrozzone del Pd c'è tutto l'elettorato sbandato del vecchio PDL, che, come sempre detto, Pd e Pdl sono la medesima anima, poi c'è il nuovo, il cambiamento, il futuro e il coraggio di iniziare una nuova musica, cioè il M5S, giovane e fresco, ma soprattutto sano, vedrai che crescerà, diventerà parte della storia di Italia e dell'europa intera. Coraggio ai nuovi europarlamentari m5s, gli europei non hanno ancora visto europarlamentari italiani al lavoro, sarà una bella sorpresa scoprire che non siamo solo pizza, mafia e canzonette.
    • enzo spataro 3 anni fa
      da incorniciare.
  • adriano 3 anni fa
    Scusate la perplessità, ma come molti scrivono, perchè i rimborsi elettorali non li devolviamo noi direttamente, senza lasciarli in mano a quei ladri. Lo sò che non era previsto, ma visto come veniamo trattati da tutti i media, forse è ora di forzare la mano e fare cose più eclatanti e visibili da tutti.
    • a.aaldo 3 anni fa
      Tanto per essere chiari ancora una volta: i rimborsi elettorali NON VI SPETTANO per legge. Per averne diritto prima dovreste costituirvi come partito, depositando uno statuto che contenga obbligatoriamente regole di DEMOCRAZIA INTERNA, cosa che non avete fatto. http://news.panorama.it/politica/soldi-partiti-grillo-m5s
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      sempre troppi tardi, ma meglio che mai
  • Bruna Gazzelloni 3 anni fa
    Io vedo un uomo stanco sopraffatto dalla responsabilità eterna che fu della sinistra del "Che fare" soprattutto perché quello che era nato come un movimento di protesta gli è esploso nelle mani in un momento storico UNICO che ha fatto sì lo si individuasse come possibile reale alternativa di governo cosa alla quale ha fatto l'errore madornale di credere anch lui e chee potrà questo movimento a percentuali ridicole. Perché non gli consentiranno mai di andare al potere! E anche lui ed il suo movimento nnon sono "strutturati" per questo! Per me sarebbe importantissimo prevedesse qualche nno per affinare una opposizione attenta, determinante (l'opposizione lo è in tanti casi) e conoscere meglio "come funziona" il giocattolo. Il Movimento è Beppe Grillo e solo in questo modo (affinché si riposi un pò e lavorino e crescano gli eletti eliminando la ridicola rgola dei duue mandati che fa si giovani siano preparatissimi proprio al nmomento di andarsene) sono conciliabili istanze diverse. Ma di mirare al governo in questi anni è cosa del tuutto ridicola ancch prché anche gli altri si mmuovono nel frattempo come si vede con Renzi che era ìil caso di attaccar minuziosamente su tutte le balle che ha raccontato invece di inveire genericament su tutto enza mai concentrarsi su punti precisi.
  • vito asaro 3 anni fa
    voglio aggiungere due affermazioni.una di rockefeller e una di lenin.vi invito tutti a riflettere.rockefeller:il dissenso è necessario.se non c'è bisogna crearlo per poterlo controllare.se nasce da solo,bisogna appropriarsene senza che se ne accorgano.fa parte del gioco.(provate a vedere chi sono,economicamente, i più grandi sostenitori delle organizzazioni umanitarie e dei grandi gruppi antisistema).beppe,sei sicuro che non siamo utili,a nostra insaputa,alla realizzazione del loro progetto?non fraintendere:non stò mettendo in dubbio la tua onestà.ti invito solo a riflettere:a chi siamo utili?......lenin:la rivoluzione non la fà il popolo ma,il tre per cento della popolazione.sono le minoranze che deteminano il cambiamento.puntare sulla maggioranza,statica per definizione,significa lasciare le cose come stanno e,cambiare per non cambiare niente.ok adesso scappo.a stasera.
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Se la rivoluzione la fa la quella minoranza, i casi sono (stati) 2: o sono direttamente fascisti, o partendo da ideali (presunti) diversi...va a finire a fascismo. La Rivoluzione è sedimentazione di idee alternative, innesco di "tradizione" di pensiero in sempre più persone. Quando la vecchia Talpa ha ben scavato - ogni tanto - appaiono condizioni oggettive, contesti favorevoli in cui una "minoranza" magari...ma numerosa e ben radicata può essere costretta ad atti di forza per prevalere. la Rivoluzione come assalto al Palazzo D'Inverno è un povero mito! :) p.s. sempre comunque alla faccia dei Rockefeller.
  • F. Masciullo Utente certificato 3 anni fa
    La settimana prima delle elezioni arrivano gli 80€ e la settimana dopo arrivano puntuali le bollette luce, gas, telefono. Anche alle passate elezioni le bollette arrivarono dopo la "consultazione elettorale"... democratica.
  • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
    Non serve dire che i vecchi piuttosto che i giovani rappresentino l'anello debole della società e quindi del Movimento. A Piazza San Giovanni ne ho visti tantissimi di anziani con un sorriso giovanissimo. Semplicemente, come in ogni aspetto sociale, il Movimento ha uno "spaccato" completo: giovani e vecchi, entusiasti e scettici, sostenitori irriducibili e quelli più critici. Il fenomeno del calo percentuale è fisiologico e fissarsi su certi aspetti da ritenere più responsabili di altri, non serve. Serve piuttosto intervenire sullo "scafo", perché la nave riprenda la propria velocità da crociera. Giovani e vecchi sono l'equipaggio completo. La caratteristica del Movimento è quella di guardare all'orizzonte e di aiutare chi non riese a vedere Oltre...
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Con 5 mil di voti abbiamo il 20% Senza promesse! con 10 mil " renzi ha il 40% l'esatto equivalente degli 80 euro in buste paga! Non vi dice niene questo? La solita burla del pd, che ora ci incastra con rincari e nuove gabelle di tutti i generi !
    • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
      In un mare di m.
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    Breakin' news - Una pecorella morde un uomo: il malcapitato l'aveva chiamata "carabbiniere". La bestia condannata a 4 mesi di ovile duro. :D
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Alessio Villarosa Mentre le persone votano PD perchè credono che Renzi risolleverà il paese.... mentre si accontentano di 80 euro di bonus, che tra le altre cose non verranno da TAGLI AGLI SPRECHI...ma bensì DA TAGLI AI SERVIZI PER TUTTI I CITTADINI..... Ecco, mentre le persone credono che Renzi sia il nuovo e non semplicemente una nuova faccia del vecchio sistema, Il governo decide di bocciare una proposta sul conflitto d'interessi in merito alla VIGILANZA BANCARIA a firma mia, CHE RECITAVA SEMPLICEMENTE : "Al comma 1-bis, dopo il primo periodo aggiungere i seguenti: Il Ministero dell'economia e delle finanze, con decreto, da emanarsi entro 30 giorni dalla conversione in legge del presente decreto-legge, individua i casi di conflitto di interessi. In ogni caso, non possono esercitare l'attività di cui al comma 1 i soggetti terzi che abbiano partecipazioni, dirette o indirette, nelle società sottoposte all'attività di vigilanza di cui al comma 1, e nelle società controllate o collegate, ovvero abbiano ricoperto incarichi, di qualunque genere, nelle suddette società." (http://www.camera.it/CDD-SearchWeb/index4.jsp?parole=%20CONFLITTO%20D%27INTERESSIVillarosa%20Alessio%20Mattiaancora che questo Governo penserà ai cittadini o continueranno a favorire chi può trasferire i soldi all'estero grazie a intermediari compiacenti Avevamo predetto questi scandali ed eccoli qui:
  • Tanino D. Utente certificato 3 anni fa
    Come vogliamo metterla, sempre di una sconfitta si é trattato. Penso che adesso sia il momento di essere propositivi, scongelare i parlamentari e farsi sempre più partecipi. La politica purtroppo è compromesso se si vuole migliorare questa Italia dei ricchi sempre più ricchi e dei poveri sempre più poveri. Buon lavoro
    • enzo spataro 3 anni fa
      se la politica è compromesso, affanculo la politica.
  • Morena . Utente certificato 3 anni fa
    INVERTIAMO LA COSA!!!! Se la stampa non fosse di Regime, ma neutrale verso il M5S,e avesse divulgato al Popolo l'informazione giusta,equa e imparziale, e i cittadini avessero così colto il vero del Movimento e non l'artefatto martellante a mo'di intimidire il popolo,il risultato sarebbe stato quello che è?; e se riguardo gli argomenti (Expo,Berlinguer...)fossero stati equamente riportati?. Si può dunque pensare che Beppe abbia condotto inadeguata Campagna Elettorale? No!! è la Stampa e Company-partiti connessa al popolo assuefatto e ingannato dagli stessi,un male maligno di questo Paese! E chicchessia,pensa che Beppe debba farsi da parte,regge il gioco alla Stampa e company-partiti, in quanto non è Beppe che deve Cambiare! ma il Sistema marcio che gli si rivolta contro per colpire e dividere il Movimento 5 Stelle!
  • stefano marcialis Utente certificato 3 anni fa
    godo
  • Billy 3 anni fa
    bravo beppe è esattamente quello che io ho detto al meetup di gorgonzola.Perdonali sono giovani è sanno poco di politica che riguarda gli anni 60/70/80 ed a scuola non di quei fatti storici e politici che ha attraversato l'italia ciao beppe
  • mario45 massini Utente certificato 3 anni fa
    Tutti i media hanno usato per più di un anno il falso e ogni piccolo errore del movimento 5S per contrastarlo e ovviamente appoggiare Renzi e il gangster, ma anche Lega e Fdi. Cosa poteva uscire fuori? Per quel poco che capisco il 21% è una vittoria. Basta e avanza per fare opposizione ai neoDc. Non vi dilaniate in polemiche inutili.
  • Tms S. Utente certificato 3 anni fa
    Ma basta a trovare nel "modo" in cui è stata fatta campagna elettorale , LA CAUSA del risultato elettorale . basta anche voi , è ora che cominciate ad aprire gli occhi primo Gli Italiani sono quello che vedete , se ne fottono degli arresti dell'Expo, se ne fregano se nei partiti che votano ci sono condannati , arrestati , indagati ; blaterano fuffa contro l'Euro dalla mattina alla sera , MA POI RIVOTANO quelli che hanno firmato il Fiscal C. regalando sovranità agli investitori privati. Sono quelli che se ne fregano altamente se i giornali che pagano loro , raccontano 1% di verità, Se ne fregano se i giovani sono disoccupati per un capitalismo devastante che i più accaniti elettori delle "vecchie e nuove" repubbliche hanno contribuito a creare senza mezza regola di espansione, se ne sbattono le palle dell'onestà se questa può danneggiare il loro orticello si fanno due risate se qualcuno chiede loro di far parte della politica ... a loro piace stare bivaccati sul divano aspettando che qualcuno corrotto li rassicuri pur sapendo che al 90% racconterà loro le solite puttanate Ma veramente credete che agli italiani dia fastidio tutto il malaffare ed i personaggi che vivendo da nababbi a carico nostro) ci hanno portato al disastro affatto , non è disgusto che provano , E' INVIDIA quindi possiamo inventarci qualsiasi campagna elettorale con nani ed elfi la verità è che questi allocchi egoisti che votano la vecchia partitocrazia o quei geni incompresi che non votano .. ci daranno il voto SOLO quando nel piatto non avranno più una briciola di pane e non perchè credono alle nostre idee , ma solo perchè il loro caro orticello di cazzi loro sarà veramente a rischio sono loro che foraggiano la casta continua così Beppe , prima o poi i voti li avremo , anche se non per coerenza intellettuale o onestà .... ma solo per utilità l'importante è spazzare via la feccia prima che ci distrugga insieme al sogno ( degli investitori oltreoceano ) chiamato EURO
    • antonella cossitta 3 anni fa
      quoto al 100%. Quelle persone saranno quelle complici dello sfacelo del nostro povero paese martoriato.
    • enzo spataro 3 anni fa
      concordo in pieno.
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      cazzo! la radiografia dei compaesani è venuta perfetta niente da eccepire
  • carlo c. Utente certificato 3 anni fa
    prandelli mangia la banana con renzi (so io cosa dovrebbero farci)... titolone su un giornale (non voglio fare pubblicità) "ORGOGLIOSO DI ESSERE IN QUEL 40%" (sempre il mister)... ma vai a... fare un giro...
  • enzo spataro 3 anni fa
    sembra vogliano sferrarci il colpo di grazia invasione di trolls quì, malpancisti lì sentono la vittoria in pugno cominciano ad illudersi di averla fatta franca(giornalastri in primis) mai come ora è importante che quei figli di p.....a realizzino che il loro incubo non è finito.
  • Stefano C. 3 anni fa
    Eppure..... Tutte le piazze strapiene , sia per il #vinciamoNoi che per il #Noncifermate tour... Quando si arriva a parlare dell'operato del M5S, in ogni trasmissione a contenuto politico (aria che tira, Servizio pubblico, ecc...) scatta la standing ovation... Un sondaggino a caso delle Iene , su un campione di 1000 "potenziali" elettori, dà un risultato con valori completamente opposti... Signori,qui
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Basta con questo "Facciamoci una televisione"! Magari! Ma con quali soldi? Mica rubiamo noi! A proposito, ho fatto una certa donazione per l'Europa, spero sia arrivata. E' stato un sacrificio. Ma quel che vale vale,.
  • francesca m. 3 anni fa
    io ne ho molti più di 29 anni e ho votata M5S
  • Armando . Utente certificato 3 anni fa
    E pensare che i Troll vengono pagati con soldi pubblici e quindi .... da NOI.
  • Angelo Diomede Utente certificato 3 anni fa
    Al netto dei mammasantissima della poltica che si stanno ancora scolando bottiglie di prosecco per brindare allo scampato pericolo, dopo aver preso il giorno prima delle elezioni una buona dose di valium per dormire sogni tranquilli resi agitati dal pensiero di uscire dalla porta principale , 11 milioni di italiani hanno votato PD. Hanno votato quindi per il NO al limite delle pensioni d'oro a 5.000 euro sventolando la bandiera dei diritti acquisti, hanno votato SI alla modifica dell'art. 416Ter che elimina lo spauracchio della interdizione dai pubblici uffici del politico corrotto, sbandierando la bandiera del mantra della democrazia, hanno votato SI a comprare F35 che costano una cifra enorme sbandierando la bandiera della difesa della nazione quando invece vi sono priorità ben più impellenti, ricordando infatti che le nostre scuole cadono a pezzi e il nostro territorio frana di continua con danni incalcolabili. E si potrebbe continuare. Ma va bene così. Grillo poi ci ha messo del suo dando assist alla stampa di regime che, anche lei in piena campagna elettorale, ha sguazzato nel fango della denigrazione, fango procurato da Beppe stesso. Se sai che la stampa di regime ti attacca alla minima scoreggia almeno eviti di scorreggiare o almeno lo fai quando non c'è nessuno. Insomma W l'italia..e viva gli italiani. Un popolo di somari che vota PD, o scusate non avevo visto la bandiera della democrazia.
  • vito asaro 3 anni fa
    ultima mia riflessione di oggi.poi vado a lavorare.continuo la mia lotta col m5s anche se ci credo poco.non sò quanti se ne rendano conto ma,in italia,come in tutti i paesi europei,c'è un vero e proprio regime.le ultime elezioni mi ricordano quelle del listone.la gestione,le falsità,i media,le promesse....tutte tipiche di un regime.l'italia è stata scelta come sede operativa dai grandi poteri internazionali.ed è per conto di questi che,la politica,gestisce il paese.il m5s ha scelto la via democratica per abbatterlo.ma non mi risulta che qualche regime sia mai stato abbattuto democraticamente.riusciremo a svegliare un popolo ben irregimentato?ci credo poco e,purtroppo,la grande crisi non ha prodotto nessun che guevara,nessun emiliano zapata.continuo la mia lotta col m5s perchè non c'è altro ma,sono convinto,che il futuro dell'italia sia affidato al caso ed all'evoluzione della situazione internazionale.non saremo noi gli artefici del nostro destino.per uscire dal fascismo c'è voluta una guerra persa e l'intervento americano.noi ci abbiamo messo pochissimo.ci siamo liberati dei fascisti?mah.io penso che,fondamentalmente abbiamo,solo,cambiato padrone.riusciranno mai,gli italiani,ad essere un popolo libero?io penso di no.la libertà non è mai stata un valore pe la grande maggioranza degli italiani.penso che beppe farebbe bene a riflettere su queste mie parole.
    • Lady Dodi 3 anni fa
      Eh no! Io non ti mollo! E tu non mollare il 5 Stelle. Adesso devo andare a mangiare, poi torno. Su con l'umore . Va tutto bene. Poi ti spiego perché. Ciao.
  • Luigi M. Utente certificato 3 anni fa
    Aridaje....allora non è servito a niente essere doppiati! I post devono dare proposte! Vogliamo iniziare a dare suggerimenti concreti! Vogliamo iniziare a collaborare con Renzi per cambiare l'Italia in meglio o continuiamo a sperare che vada tutto in malora!!!!!!
    • Luigi M. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao La MAri.....tu in Romagna stai male o vorresti che tutta l'Italia fosse così ma corretta dal M5S?
    • Luigi M. Utente certificato 3 anni fa
      Non replico perchè sono disoccupato e Internet costa! Non replico perchè dovevamo essere "pari al PD, anzi un punto in più" ma ci hanno doppiato! Non replico perchè non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire! Non replico perchè voto M5S per cambiare l'Italia non per distruggerla definitivamente! Non replico perchè da sempre la pace si costruisce con il dialogo non con le critiche! Non replico...vabbè alla fine replico.....
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      LUIGI , NON REPLICHI ? Perchè ?
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      renzi collabora con verdini: io mi tiro fuori, evidentemente tu sei degno di gente del genere.
    • La Mari Utente certificato 3 anni fa
      Collabora te! Io col cazzo che voglio collaborare con il partitone che conosco molto bene, poiché abito nella provincia bulgara di Ravenna come te da 40 anni.
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      che acido usi? attento ti ha fulminato tutti i neuroni
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Collabora tu con renzi, il parolaio-pifferaio che con : 10 mil di voti ha preso il 40% = 80 euo buste paga! Noi senza niente abbiamo preso (con 5 mil) il 20%! Per i lavori parlamentari e le proposte m5s informati perchè le tv. (sempre gli stessi ospiti da formigoni,inquisito, in poi) dicono quel che vogliono senza diritto di replica. Medita bene che il tempo (con un pò di rifiniture) ci darà ragione! ABBIAMO O NO DIRITTO AD ANDARE IN TV. A DIRE LA NS/,(progarmmi e proposte concrete) e non copiare dalle parole da quegli "interdetti ladroni" che parlano sempre di frigoriferi? Nel frigo (ogni giorno) ci vanno centinaia di amministartori pubblici e privati della politica, beccati dai magistrati. CONTENTO ?
    • barbara f. Utente certificato 3 anni fa
      "collaborare con Renzi"??? volevi essere spiritoso, spero
  • maria t. Utente certificato 3 anni fa
    Il movimento ha avvicinato il nord al sud ? Il movimento ha gridato le verità che la maggior parte degli italiani conosceva? Il movimento ha dato la parola agli onesti? Il movimento riempie le piazze? Il movimento cerca di scardinare i poteri di Roma? Il movimento è la seconda forza politica? Il movimento fa paura? Se si risponde solo ad una domanda di cui sopra in manera positiva, è vero possono cominciare a piangere.
  • Giuseppe C. Budetta 3 anni fa
    Chiedo scusa per l'estemporanea esternazione che spero interessi comunque. Persone Persone serie e competenti possono governare una società complessa. Occorre per prima fare questo tipo di sceening (col conseguente passo indietro degli eventuali incompetenti) e poi andare sul concreto. Compito ineludibile del Movimento è di avvantaggiare il vero merito intellettivo e lavorativo. Il M5S lo sta davvero facendo? Il M5S dà spazio ai migliori? Prima c’è la persona con la sua dignità da riconoscere e rispettare. Un poco di modestia non guasta mai. Infine, siamo certi che sufficiente sia un movimento (Grillo Beppe Casaleggio + internet) per governare l’Italia, o ci vuole un minimo di organizzazione interna con uffici pubblici e servizi sociali? La vera differenza tra un movimento e un partito la fanno le persone, le scelte di vita, gli esempi da seguire ed i genuini rapporti sociali. Al di là della rete telematica, c’è la persona.
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    E' la qualità che muove il mondo, non la quantità. Il mondo va avanti grazie ai pochi che hanno qualità che valgono, che rendono, non ai tanti e ai tanti scemi. Il fatto è che lottare consuma, stanca. - Oriana Fallaci - Per favore gradirei non ricevere commenti sull'autrice dell'incipit. Non badate a chi parla, badate a ciò che dice. Nel momento in cui sto scrivendo, sto ascoltando su LA7 l'ennesimo attacco mistificatore e manipolatorio nei confronti di Beppe e della sua infelice(?) dichiarazione sui pensionati. Chi come me, sta ascoltando, si faccia delle domande e trovi pure delle risposte. Se, dentro di noi, abbiamo una capacità critica, d'ordine intellettuale, cioè non soggetta alle emotività, alle simpatie, ai pregiudizi, risulterebbe chiaro, lapalissiano, che i media (cioè i mediatori) sono responsabili della distorsione di ogni fatto, dichiarazione, pensiero che sono modificati in funzione di un interesse -che non è la verità- di parti del paese, che guarda caso sono anche i ceti che in questi anni di crisi, si sono arricchiti sulle spalle dei più. Ho sentito Myrta Merlino - moglie di un paraculo di Stato che si spazzola 800.000 € per anno - fare discorsi "vomitevoli" ammiccando ai pensionati - appunto -, asserendo che, per raggiungere lei la pensione. avrebbe dovuto lavorare ancora per moltissimi anni, sacrificando la famiglia, i figli, la sua vita sociale. Ma vaff va! Allora vi domando chi sta offendendo i pensionati? E quali pensionati? E i pensionati, capiscono o non gliene frega niente? O, forse, dai 2000 € mese, in su, hanno tutti una paura fottuta di un eventuale cambiamento, fregandosene così dei loro nipoti, e delle generazioni future? Non è questo il punto? E perché non si può dire? Perché non si riesce (o non si vuole?)a capire? Ed è un esempio, che si può riprodurre in centinai di argomenti. La decostruzione del pensiero di Beppe, avviene sempre con la stessa tecnica. La domanda è allora: ma voi, lo avete capito Beppe? www.beppe.siempre
    • antonella b. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Alfredo, il pensiero di Beppe, se ascoltato, non è poi così difficile da capire il problema sta nella credibilità di Beppe, che è il padrone del simbolo del movimento, e, mi dispiace dirlo, è la cosa che più stona in questa faccenda. Viste dal di fuori, con occhi disincantati, il fatto della certificazione delle liste perchè lui è il proprietario del simbolo ha creato non pochi problemi a livello locale ed il fatto che la sua voce, ogni tanto, si discosti da quella dei nostri eletti provoca non poche perplessità. Oltre al fatto, che se tu non sei d'accordo con lui o Casaleggio 9 su 10 sei fuori. Per me, se lui e Casaleggio donassero il simbolo al movimento, prendendosi poi il ruolo di guida politica, guadagnerebbero in credibilità avvantaggiando il movimento.
    • Sandro . Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Alfredo, ciao Alessandro lottare contro “la sistematica decostruzione del pensiero” non solo quello di Beppe direi che è la vera guerra. come si fa quando ciò che hanno costruito è un fortino con centinaia di soldati ben pagati e formati? avrete certo notato la crescita esponenziale dei contenitori di notizie. quale strategia per comunicare ciò che si vuole dire a fronte dell’esercito di guastatori? forse bisogna semplicemente partecipare agli eventi televisivi come fanno gli altri e prendersi gli spazi. forse questo è lottare..nel senso dell’incipit...mostrare le proprie qualità affinché queste possano essere discusse e apprezzate.. e, se interessa, sperare che gli altri se ne accorgano. forse bisognerebbe evitare frasi e slogan a cui si può facilmente cambiare senso. difficile ma non impossibile. altrimenti chi si prende 800000 euro continuerà pure a prenderci per il culo.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      España Invertebrada si trova facilmente in pdf sia in lingua originale che tradotto. L'ho scaricato e lo leggerò quanto prima. Grazie ancora ;)
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Alfredo, grazie per il consiglio di lettura ;) Buona giornata.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Alfredo, grazie per il consiglio di lettura ;) Buona giornata.
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Alessandro concordo in toto con la tua analisi, e mi fa molto piacere che ti sia rimasto impresso Ortega Y Gasset, che resta un grande pensatore. Al proposito ti segnalo una delle sue opere "ESPANA INVERTEBRADA". Se puoi, leggilo! Mi fa anche piacere sapere che una freccia in più e nella faretra di questo blog. Cerchiamo di far capire a più gente possibile, dove si trova il "giusto" che, quasi sempre è sinonimo di verità A rileggerti! :)))
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Alfredo. Certo che loro lo hanno capito Beppe. Lo hanno capito benissimo e per questo ne hanno intuito il potenziale dirompente, con effetti nefasti sulle loro rendite di posizione. Non sto guardando l'Aria che tira (trasmissione che mi irrita invariabilmente) ma immagino perfettamente: cosa pretendi dalla moglie di Domenico Arcuri, a capo di un carrozzone statale chiamato Invitalia già SviluppoItalia? Merlino era una habitué di VeDrò (il think tank di Enrico Letta), è una vestale dell'establishment. Quella che chiami "decostruzione sistematica del pensiero di Beppe" è una tecnica mediatica ormai ben consolidata, atta a fare in modo che le masse ("massa" proprio nel senso di Ortega y Gasset, come da citazione che hai postato tempo fa e che continua a frullarmi per la testa) restino tali, cioè che accettano l'ordine costituito "senza angustiarsene" e trovando rassicurazione nei luoghi comuni inculcati dai media, senza sentire "esigenze superiori". Il pensiero di Beppe, se lasciato filtrare, potrebbe essere facilmente compreso, fare evolvere parte della "massa". Checché se ne dica Beppe è un fuoriclasse della comunicazione: sa rendere "pop" concetti complessi ed è pertanto assai pericoloso per l'establishment, per la capacità di scardinare equilibri consolidati e lo ha anche fatto: un movimento radicalmente dirompente e nuovo che conquista per la seconda volta consecutiva oltre 20% dei voti pur avendo tutti i media contro è una realtà consolidata: la capacità comunicativa di Beppe ha fatto l'impossibile. Per questo è terribilmente ingeneroso chi gli rinfaccia errori di comunicazione. Qualunque cosa, detta in qualunque tono sarebbe stata "decostruita" e deformata dal mainstream. L'errore è stato (forse) l'eccesso di ottimismo in cui siamo incappati quasi tutti (mi ci metto io per primo). Abbiamo sopravvalutato gli italiani e le nostre capacità (il passaparola è indispensabile per andare oltre il web), sottovalutando al contempo la potenza dell'avversario.
    • barbara f. Utente certificato 3 anni fa
      i ragionamenti di Beppe sono talmente chiari e schietti che spesso si prestano ad essere strumentalizzati dopodiché sentendo argomentare Formigoni(!) da maga merlino... W Beppe, siempre!
  • nessun copy 3 anni fa
    Ot Ho visto il servizio delle Iene mi fa sorridere e riflettere Sorridere - se diamo x buono il risultato si vede chiaramente che ci sono molti giovani a cui non interessa la politica, qualcuno dice "tanto non cambia nulla", qualche altro "ma sono tutti ladri" Riflettere - ma è proprio il non andare a votare che tiene questo paese bloccato senza speranza da questi partiti. Questi cittadini che non si accorgono di questo come li chiamiamo. Menefreghisti, disinformati, qualunquisti, con interessi a che le cose non cambino mai? Fate voi resta il fatto che è un numero enorme di voti che potrebbero contribuire al cambiamento della nazione e sono in frigo. saluti da nessun copy elettore
  • Lady dodi 3 anni fa
    Autocritica di staliniana memoria DAVIDE? No, grazie. Tanto per saperlo, la Merkel che aveva sponsorizzato a tutto gas Junker, adesso non lo vuole più. Perché? Perché se no Cameron che deve recuperare consensi all'interno, esce dalla UE: Questa è la politica Ragazzi , non le seghe mentali della sinistra! Quindi ben venga Farage e anche il Diavolo se occorre! Se a "questi" non gli fai paura, non cavi un ragno dal buco!
  • robaccia già vista 3 anni fa
    Chi sa quanti simpatizzanti/votanti del PD sono iscritti al M5S per le consultazioni online... Saltano fuori a frignare solo quando ci sono le consultazioni online, ma a “pagare l'obolo” non si vedono mai. Non ne parlano proprio. Le consultazioni online sono le armi di distruzione grillesca per i piddini. Una bella consultazione pompata per dare l'alibi ai senatori finto-grillini-infiltrarti di spostarsi verso Renzi un'altra bella consultazione online sul reato di clandestinità....et voilà 2,5 milioni di voti persi. Sono una forza questi piddini. Sì che loro la sanno lunga...80 euro agli statali, un po' di infiltrati pagati in M5S, un po' di becchime per polli e via verso la vittoria a braccetto degli Orellana e dei Favia...mentre i Currò rimangono a finire il lavoro. E se l'unico scopo fosse stato solo questo? Mandare a Cesano Boscone B., fere finta di niente sui domiciliari di Genovese e poi lentamente, piano, piano...sparire...come con Craxi.
    • Franca Milio Utente certificato 3 anni fa
      Analisi interessante. Forse sono paranoica ma io penso che ci siano diversi infiltrati tra gli iscritti e i votanti. Visti i numeri non elevatissimi delle persone che partecipano alle consultazioni, non è impossibile che gli infiltrati riescano ad influenzare le decisioni della rete. E questo è un problemone perché mette in dubbio tutto quanto.
  • Marco C. Utente certificato 3 anni fa
    Concordo sul fatto che non sia una caporetto, ma comunque mi pare che, a percentuali, abbiamo fatto un passo indietro rispetto all'ultima tornata elettorale (Aprile). Credo quindi che sia il caso di rivedere un pochino i nostri metodi di comunicazione per cercare di fare arrivare il nostro messaggio (che per me è indiscutibilmente valido) anche a persone di tipologie diverse da quelle già raggiunte. Non ho dubbi sul fatto che a livello mondiale in un futuro piu o meno prossimo non possa che avere la meglio il tipo di politica che noi proponiamo, ma essendo io piuttosto patriottico sarei estremamente orgoglioso se riuscissimo ad anticipare i tempi e ad affermare questa rivoluzione culturale per primi in italia, riprendendoci quel posto di "innovatori" che nel passato è stato appannaggio della gente della penisola. p.s : Io avrei parecchie critiche da fare riguardo ai metodi di comunicazione usati da beppe, ma prima di OGNI critica dovrei prima inchinarmi e ringraziarlo per quel che ha fatto e farà (spero) Saluti Marco
  • Antonino Z. Utente certificato 3 anni fa
    Come volevasi dimostrare: Non la smette mai di schernire " selfie storici di Renzie" Sino a prova contraria si chiama "RENZI". Continuate sempre con questo atteggiamento, vi troverete bene. Sappiate che quei 5.000.000 di voti che avete preso non sono solo dei "GIOVANI".
    • raffaello visintin Utente certificato 3 anni fa
      ladri
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      I quasi sei milioni di voti non sono solo dei giovani...chi vuole fraintendere, fraintende! Io ho 2 anni più di beppe e non mi sento offeso per niente! Beppe si riferisce ai soliti e inamovibili anziani, un pò disinformati e un pò radicati al vecchio sistema...travisando che renzi è "il vecchio sistema" , travestito da NOVITA'! La sicurezza del presente (saran cavoli amari), ha fatto votare renzi, Senza capire che l'arroganza di grillo era comunque sincera e non fanfaronesca come il renzotto scafato e azzeccagarbugli! ES: I ns/ 5 mil di voti = 20% preferenze I 10 mil " = 40% voti renzi = 80 euro Che ne dici? Il loro 40% è poi solo 10 mil di votanti (un decimo degli aventi diritto)..di che vittoria si parla?
  • pier p. Utente certificato 3 anni fa
    A l'aria che tira, quel fanfarone di formigoni e la merlino parlano sempre di grillo (senza un interlocutore grillino): E' vietato (o almeno dovrebbe esserlo)! Se parli di qualcuno deve avere il diritto di replica immediata! Merlino sei una sgradevole opportunista! Forse bisogna agire di più (avendo i voti) sulle tv. esistenti e non invitare i pregiudicati come formigoni (sempre prrsente a l'aria che tira)....forse la merlino è innamorata dei gay! Almeno mandate CURRO' a difenderci...così è anche contento !
    • marco torino 3 anni fa
      X Pier - Non possiamo considerare tutti degli emeriti imbecilli collusi con il potere. O si sta sull'Aventino a fare i duri e puri e non si va avanti o si parla con la gente attraverso i media tradizionali e si spiega quello che si fa. La gente sa giudicare o bisogna considerare anche questi come degli idioti che vanno educati alla Mao?
    • antonio corino Utente certificato 3 anni fa
      tu, Marco da Torino, siederesti a giocare a carte in un tavolo di bari?
    • marco torino 3 anni fa
      La Merlino ha più volte invitato il M5S a partecipare alla discussione ma ha sempre ricevuto un rifiuto, che deve fare non parlare più di politica?
  • Davide Papi Utente certificato 3 anni fa
    ma come? Il problema non è solo la sostanza ma il metodo. Ok abortire un incontro con Renzi (ok per modo di dire, le urne hanno parlato su questo), ma non mi piace il fatto di fare alleanze senza chiedere alla base. Alla fine il malox dovrò riprenderlo, e anche presto. Perchè non c'è la capacità di fare una VERA autocritica?
  • patrizia guido 3 anni fa
    beppe un consiglio: sul blog occorre creare in modo SCHEMATICO e SINTETICO tutte le cose che state facendo aggiornato con quelle che farete. Ricorda la gente è tendenzialemnte pigra, ma l'utente web lo è 10 volte di più. patrizia
    • patrizia guido 3 anni fa
      Ciao Arietina il problema è proprio avere il tempo di leggere tutti i post anche da facebook e a beppe gliel'ho anche già segnalato non puoi scrivere .." oggi è successa una cosa incredibile..." e poi devi entrare sul bolg e leggere almeno una videata di parole secondo me è giussto mettere una breve sintesi del concetto e poi chi vuole approfondire va sul blog. Qst lo dico perchè aiuterebbe chi come te me cerca di far capire ad altre persone che cosa è il m5s e cosa sopratutto fa anche per loro il m5s.
    • l'ariete * Utente certificato 3 anni fa
      Patrizia, concordo! viene fatto già ora, ma chi entra nel blog e legge un post può comprendere o meno e comunque non esiste un riepilogo costante da visualizzare nell'immediato. inoltre, un pò più di partecipazioni televisive da veri "comunicatori" che sappiano anche provocare ma con pacatezza (alla Di MAIO), non guasterebbe! sono un'arietina continuerò a fare a cornate pur di raggiugere lo sopo! ^:^
  • Franca Milio Utente certificato 3 anni fa
    Ho il sentore che diversi "dissidenti" faranno leva sul proprio mal di pancia per la presunta sconfitta e per i contatti con Farage, ottima scusa per un passaggio al fritto misto e magari un balzo sul carro del presunto vincitore, con stipendio pieno annesso. Con loro nessuna indulgenza. Tommaso Currò, Giulia Sarti, invitiamoli cortesemente alla porta.
    • Carmine Rullo 3 anni fa
      Gente che fino ad un anno fa era semplicemente nulla.....!! Ora sputa nel piatto dove mangia...Questi dissidenti 5 stelle fuori dalle palle.... Grillo vi ha creato...!!!
  • napoleone . Utente certificato 3 anni fa
    ovviamente era prevedibile che gli "Infiltrati" mettessero in moto la macchina del fango...hanno "riesumato" la più vecchia forma di denigrazione dell'avversari politici...e cioè dare dei fascisti a chi non fa "merenda" con la sx....anzi con il nuovo PDC..giusto per fare il mega inciucio tra PSE e PPE..e continuare ha portare avanti il signoraggio medievale di "battere moneta"...offerto dai governi nazionali "popolari o socialisti" alle banche..!bravi complimenti...
  • Gaetano I. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe,io ho 65 anni esattamente come i tuoi,non tutti giovani come dici tu nel post,ho tanti miei amici coetanei che ti seguono da sempre,ricordati anche di noi poveri vecchietti!!!
  • Mario Ghironi 3 anni fa
    ...Nn posso che... complimentarmi per gli artefici che scrivono...vi è tutto quanto possa bastare, per far capire a chi "legge" che...nn sono i nominati "grillini", ma sono oltre 9 Ml, dico (nove Milioni di persone che in una "botta" solo hanno fatto tremare coloro che hanno distrutto l'Italia),vi è mancato poco che sarebbero stati spediti a casa con il ben servito...credo che sia solo questione di tempo...tanto le promesse di marinaio nn potranno essere portate a termine, hanno venduto e promesso, come sempre...solo "fumo"...Forza M5s, Mario G. Cagliari.
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Mamma mia che Pettegoloni. Ancora a farsi Seghe, peggio delle Zitelle. Imparate da Grillo che ha Serrato subito un incontro con un Braveheart, mica una LoRenza gnegne'... Fuori le PAlle, anche di Legno trapiantate, se il caso. Come Salvini, l'unico leghista coi capelli a posto. Pure la BArba (incollata) per dar a supporre tanto TestoSterilone... :)
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Mi spiace, ma non capisco che cosa sia questa Carovana. Non è una monovolume, credo. Davvero non riesco ad immaginare cosa tu intenda. Al momento, mi piace moltissimo mangiar ciliege. Son fatta così, semplicemente complicata o viceversa. Forse intendevi indirizzarmi al volontariato, ma non sono nelle condizioni, di spirito e volonta'. Scusami, sono un esser Vile.
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Madame proseguendo nel discorso, tra le mie peculiarità, non trovo tracce di sadismo, come pure di masochismo. Certo è che il "recinto" del blog è troppo limitato per esprimersi ai livelli che a me farebbe piacere raggiungere. Le ho proposto una carovana, che ripasserà. Ora mi attendo che sia lei a fare la sua mossa. Attendo. Bonjour :))
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    ricordo a tutti che è compito nostro tener pulito il blog dai troll!!cliccate sui commenti delle capre e dei demnti trolloni.ci vuol poco. :))
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      ai troll, se non offendono, si risponde, non si cancellano
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Luca,so' du vorte che interloquisco co' 'n'elettore piddi,che riesce,sortanto,a emette strani suoni gutturali...dar che,ne ho dedotto che sta ancora a gozzoviglia' coll'ottanta euri famosi...ma,o scancellano...poraccio,finiranno puro quelli...
    • Franco Nero 3 anni fa
      Ancora qua sta questo ? Hai fatto più danni tu al Blog e al Movimento di Renzi. Sparisci tu e la tua psicosi dei troll. Ma guarda che razza di gente.......
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Gnente,so' click caricati a salve...
    • Sofia Giorgelli 7 (sofigio_7) Utente certificato 3 anni fa
      E se i troll cliccano il tuo che succede? :)
  • Elettore PD 3 anni fa mostra
    AHAHAHAHAHAH
  • Francesco manassero 3 anni fa
    Basta autogol Beppe, se ti allei con la destra inglese il Movimento scoppia. Sappilo!!!
  • Stefano Libera Utente certificato 3 anni fa
    bene! è tutta la potenza di fuoco a cui è sottoposto il movimento a dimostrare che il movimento è pericoloso per qualcuno (e ha ragione di esserlo) e non è possibile per i partiti ignorare il problema. basta questo a dire che non siamo stati asfaltati! tuttavia dobbiamo fare i conti con un elettorato che è quello che è, un esercito di giornali e tv che sono quello che sono, e una assoluta mancanza di esperienza nel fronteggiare chi fa questo mestiere da decenni. non possiamo che migliorare. sia nello stabilire le priorità del movimento, che nella capacità di comunicare agli elettori. partiamo da una solida base, ma dobbiamo crescere nel consenso, e su questo bisogna lavorare. ma abbiamo bisogno di tempo e di pazienza. forza!
  • Paolo Carboni 3 anni fa
    CIAO IN EUROPA CI SONO ALTRI POPULISTI MOVIMENTI PRONTI A FRE IL LAVORO MAGARI UN PO UNITI, PER DEMOLIRE LE LOBBY, CHE RENDONO SCHIAVI I PAESI! OS I AGISCE ANCHE CON BUONE MANIERE O CI SCHIACCIANO. IO PROPONGO DI PRENDERE MERCENARI! E SI CI VOGLIONO LE BUONE MANIERE, IN ITALIA SEMBRA CHE CI SIA STATA UNA GRANDE TRUFFA SUL VOTO PERCHE ESPERTI ENON FANNO NOTARE CHE SONO STATI CONVINTI ANCHE MOLTI CHE NON VOTAVANO! COME MAI?! INVECE DI ANDARE AL 41'5% SIAMO FINITI AL 2° POSTO?! IO PERSONALMETE HO CONVINTO CON PAROLE VERE GIUSTE CHE VENGONO, DAL CUORE, NEL CORSO DELLA CAMPAGNA ELETTORALE, HO FATTO RIFLETTERE NELLA SEMPLICITA', ALMENO TRENTA PERSONE CHE NON NE VOLEVANO SAPERE PERCHE SCHIFATE DA SEMPRE, DA BUGIARDI, LADRONI, LOBBYSTI! CHE RENDONO DA SEMPRE E SEMPRE PIU' SCHIAVI I CITTADINI!!!!! ALLORA FACCIAMO QUALCOSA SUL SERIO?! E FACCIAMO INMEDIATAMENTE RICORSO AL TAR!!! PER TRUFFA AI CITTADINI SUL VOTO ELETTORALE. ORA CARO BEPPE BISOGNA CAMBIARE STRATEGIA, SE NON SEI CAPACE TU C'E ALTRA GENTE IN GAMBA E SI PUO' CAMBIARE IL NOME DEL MOVIMENTO , CHIAMANDOLO MOVIMENTO DEI CITTADINI! DI BATTISTA, DI MAJO, PAOLA TAVERNA, E QUELLI MANDATI IN EUROPA TUTTI BRAVISSIMI IO MI CI VEDO IN LORO! BEPPE NON BISOGNA PIU' FARE ERRORI DI NESSUN TI PO ESSSER UN PIZZICO PIU' SERI E AGIRE CON FORZA E SE NECESSARIO UNIRSI CON POPULISRTI EUROPEI! PS. SE PROVANO ANCORA MA LO STANNO GIA FACENDO QUELLO DI METTERCI TARTASSE SEMPRE PIU' IO NON CI STO!!! SE VOGLIONO DISTRUGGERE DEL TUTTO LA NOSTRA VITA, BE ALLORA QUANDO NON C'E' PIU' ALTERNATIV, E LA GENTE COME NON MAI PERDE LA TESTA, C'E' SOLO UNA COSA DA FARE: USARE LE BUONE MANIERE! SE DOBBIAMO SALVARE LE NOSTRE FAMIGLIE, E IL FUTURO DELLA NOSTRA NAZIONE DIVORATA DA PIRANIA VELENOSI MARCI! ALLORA A MILIONI UNENDOCI XCON TUTTI I POPULISTI, FARE UN MEGA V DAI DAVANTI AL PALAZZO DELLE LOBBY, DEVONO SENTIRE IL TERREMOTO COME NON MA! SE DOBBIAMO MORIRE, SI MORIREMO LIBERANDO LA NOSTRA NAZIONE DA QUESTI INFAMI MARCIUMI BASTARDI!! RIDE BENE CHI RIDE
  • piero lenni 3 anni fa mostra
    vorrei chiedere a Beppe che fine a fatto la democrazia web, le decisioni prese in comune, uno vale uno. Chi a deciso di andare a parlare con il capo dell'Ukip inglese ? Perché ci va il figlio di Casaleggio ? Potreste rispondermi ?
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa mostra
      Non penso che Beppe debba chiederti il permesso tutte le volte che incontra persone con le quali scambia solo delle idee. Quando sarà il momento,farà decidere alla rete. Quindi....stai sereno,relax.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      no a te nn si deve rispondere!!dato che tutti noi del M5S sappiamo cosa facciamo.tu stai solo provocando da ignorante"!!aria...
  • BUONA CARRIERA NEL PD 3 anni fa
    CARI SARTI,CURRO' C. (CHE PORTATE UNA CATERVA DI VOTI) SE IL MOVIMENTO 5 STELLE HA INTENZIONE DI FARE IN TUTTO E PER TUTTO LA POLITICA DEL PARTITO DEMOCRATICO, NON LAMENTATEVI POI SE LA GENTE VOTA QUELLO ORIGINALE..IL PARTITO STORICO...QUELLO PIU' GRANDE...INFATTI, QUALE E' LA DIFFERENZA? NESSUNA VISTO CHE SONO I VOSTRI INTERLOCUTORI PIU' AMATI... PROBABILMENTE LO SCOPO PER MOLTI DI VOI ERA QUESTO : FARE STRAVINCERE IL PD... FATE PURE IL FINTO PD CHE RESTITUISCE I SOLDI AI TERREMOTATI EMILIANI, MA POI NON LAMENTATEVI SE VOTANO IL FRATELLO MAGGIORE CHE LA SA PIU' LUNGA. FORSE ANCHE IN QUESTO CASO LO SCOPO PER ALCUNI DI VOI E' STATO RAGGIUNTO... VOTATE CONTRO IL REATO DI CLANDESTINITA' MA ACCETTATE CHE LA MAGGIORANZA DEGLI EXTRACOMUNITARI DIVENTATI ITALIANI VOTI LA KYENGE CHE LA SA PIU' LUNGA DI VOI.. COSA SIETE DIEVENATATI? Rivoluzione Civile +IDV+VERDI+NO-TAV+CENTRI SOCIALI? BENE, DITELO CHIARAMENTE ...AMEN! ASPETTATEVI DI FINIRE COME LORO. E AUGURI!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao e vota altro.nn sai neppure di cosa parli.vattene in pace...
  • Dario Zarro 3 anni fa
    Tranquillo Beppe! Consideriamola come una multa per eccesso di velocite! :)
  • Marcovinicio d. Utente certificato 3 anni fa
    Ho avuto, per queste europee, la sensazione di non elargire più le nostre risorse (rimborsi elettorali, tagli stipendi parlamentari, consiglieri, rimanente donazioni ecc.) a chiunque, ma di accreditarli direttamente nei comuni o altri enti gestiti direttamente da sindaci del M5S. L'idea è quella di aiutare i cittadini che ci hanno dato fiducia. Nei comuni governati dal M5S si potrebbe aiutare i cittadini e finanziare le PMI in difficoltà e quindi far beneficiare coloro che hanno creduto in noi, non per campanilismo o partito preso (sono di Milano), ma per dimostrare agli italioti cosa realmente vuol dire "essere del M5S". Costruiamo un'Italia solidale partendo dal nostro piccolo. Marcovinicio di Vincenzo M5S Lo scrivo dappertutto per trovare commenti pro e contro, coinvolgere tutti per costruire il futuro.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      io non darei nulla a nessuno e userei i soldi come tutti.
    • a.aaldo 3 anni fa
      Tanto per essere chiari ancora una volta: i rimborsi elettorali NON VI SPETTANO per legge. Per averne diritto prima dovreste costituirvi come partito, depositando uno statuto che contenga obbligatoriamente regole di DEMOCRAZIA INTERNA, cosa che non avete fatto. http://news.panorama.it/politica/soldi-partiti-grillo-m5s
    • Franca Milio Utente certificato 3 anni fa
      Questo si configurerebbe come voto di scambio. Lasciamo che siano gli altri a farlo.
  • Missy Elliott Utente certificato 3 anni fa
    Oooooh! Bravo Beppe, così si parla. Sei più lucido, ora. Il Movimento 5 Stelle non ha affatto perso, è lì, è il secondo partito, sta crescendo, è in Parlamento Europeo, è un passo avanti, non indietro. Forse doveva accadere esattamente questo, per acquisire maggiore esperienza e forza. Un abbraccio forte. MOVIMENTO 5 STELLE, BUON LAVORO E IN BOCCA AL LUPO!
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    Parliamo di TRASFORMAZIONE culturale , e non di rivoluzione. La parola rivoluzione..fa cambiare troppo spesso le mutande....... all'italiano. ***** Eposmail
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      E mo' chi j'o dice?? http://youtu.be/S68_spOUvdo
    • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
      oppure anche EVOLUZIONE.. ***** Eposmail
    • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
      Si possa darti ragione pero' Italiani ...... un po' di palle eh!!!!
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Trasformazione , evoca invece il Trasformismo, tanto caro a Nitti e De Pretis. Ci vuole: Rivoluzione Sanguinosa, a Fiumi. MAgari capiscono.
  • federico c. Utente certificato 3 anni fa
    Ma come.... il link ad Amazon per il libro? Pecunia non olet!
  • Massimo Coltrini 3 anni fa
    Sono convinto che il M5S sia una piantina che ha appena messo le radici e che il suo destino sia diventare un albero maestoso. Un suggerimento per convincere i miei coetanei 50enni. Li sento sempre lamentarsi di quanto sia lontana l'età della pensione: pensare di lavorare fino a 66 - 67 anni è diventato un incubo e tanti sarebbero disposti a prendere una pensione un po' più bassa di quanto gli possa spettare pur di anticipare il ritiro dal lavoro liberando così posti di lavoro per i giovani. Perché non studiare una proposta di legge che cambi in questo senso l'assurda legge Fornero? Grazie per tutto quello che state facendo e che farete?
    • Davide C. 3 anni fa
      Si, certo. Io ho convinto mia moglie anche ad iscriversi al movimento. Risultato? Da oltre due mesi in attesa che qualcuno (chi poi?) decida se è degna o meno. Naturalmente uno vuole anche capire e "contatta" il blog. Senza risposta naturalmente. Si decantano troppo virtù inesistenti: si invitano i cittadini a partecipare, ma ciò rimane solo uno "spot" propagandistico. La realtà è un'altra cosa. Purtroppo.
  • leonardo baldelli Utente certificato 3 anni fa
    Perchè beppe è andato in Europa a parlare con Farage (che stimo dato che si batte per le sovranità dei popoli europei) senza avvisare? perchè con lui c'era il figlio di Gianroberto? Chi l'ha deciso?
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      se proprio non puoi fare a meno di renzi puoi sempre gettarti fra le sue amorevoli braccia cosi vivrete felici e contenti
    • leonardo baldelli Utente certificato 3 anni fa
      Idiozie? Perchè quando è andato a parlare con Renzi ci hanno proposto un sondaggio qui sul blog?? Quindi con Renzi è giusto andare solo se la rete da il consenso, in Europa invece questo consenso non serve.
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      quando leggo simili idiozie mi cascano le braccia x non dire altro, ogni volta che beppe senti il bisogno di andare al cesso fai un interpellanza sul blog cosi saranno tutti contenti siamo alle comiche
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Scusami ma,non è andato a fare nessuna alleanza. Ora deve chiedere il permesso a sei milioni di cittadini per andare a pranzo e scambiare qualche opinione? Non esageriamo ,dai.
    • carlo c. Utente certificato 3 anni fa
      potevi andarci te, ma non penso ti avrebbe invitato ed ascoltato...:)
    • Lady Dodi 3 anni fa
      Che ci volevi andare tu? Prego! e porta qualche risultato. Lo sai che gabbia di squali è l'EU? Sta attento a tornare vivo. Grillo diciamo che è andato in avanscoperta.
    • resa v. Utente certificato 3 anni fa
      eh queste sono le falle dell'illusione della democrazia di rete...
  • Stefano Libera Utente certificato 3 anni fa
    prova! (non mi pubblica i commenti)
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t.? dal ffatto ""Dopo la vittoria del Pd gli ex detrattori del premier hanno festeggiato la sua "l'impresa". D'Alema: "E' un grande leader". "" piccoli uomini...
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Al massimo, io mi muovo per un Cote...chino! ( Ma non troppo, chino).
    • paoloest21 3 anni fa
      c'è gente che per un piatto di lenticchie... ciao grethe!
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Ominidi Ridicoli.
  • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
    Ho letto il post, e come avevo detto 7/8 giorni fa, con il proporzionale, vincono tutti i partiti. E anche i movimenti. Nelle elezioni europee scompariranno solamente, forse, i partiti che sono scesi al di sotto del 2%, perchè c'è la soglia di sbarramento del 4%. Non c'è uno che dice “ho perso”, perchè non basta la proporzione, c'è sempre la possibilità di allearsi. E la consulta ci ha ridato la legge proporzionale, quella legge che “funzionò” dagli anni '40-'90, dove che anche il vecchio PLI col suo 2% vinceva. Sicuramente il M5*, o Forza Italia o.. vincerà, se non cambiano legge, anche se arriverà al 2%... Paolo TV
  • roberto viscione (il_barbaro) Utente certificato 3 anni fa
    CONTDOWN Mancano (al massimo) 581 giorni alla fuga di Renzie sulle montagne. contatore quotidiano attivo dal 13 febbraio 2014
    • Antonella Cossitta 3 anni fa
      Sai quanti danni si possono fare in 581 giorni? Quando il M5S riuscirà ad avere la meglio su questi parassiti forse sarà tardi...
  • roberto carroll 3 anni fa
    Mi piacerebbe sapere due cose: che fine ha fatto il mio commento di stanotte alle ore 01 e 15 e come (questo era il commento) si arriva a definire le percentuali dei votanti tra giovani e non. Forse in base alle dichiarazioni fatte all'uscita del seggio? Forse in base agli iscritti o a quanti seguono il blog? O come altro?
  • Mauro B. Utente certificato 3 anni fa
    A mio avviso stiamo iterando gli errori che non ci hanno fatto vincere queste passate elezioni europee. Non si sa chi ha deciso di parlare con Farage e non con Le Pen o piuttosto con atri .....Indipendentemente dai giudizi che ciascuno di noi ha nei confronti di ciascuno degli altri leader di partiti e/o movimenti, mi pare di ricordare il moto "uno vale uno", ma in questo caso nessuno ha interpellato la base....Dovremmo essere in un movimento democratico, si vota con chi allearsi e tutti poi si adeguano....ma prima si vota...spero che nei prossimi giorni ci venga data la possibilità di esprimerci. Faccio notare inoltre, a mio modesto parere, che se non vogliamo apparire uguali ai vecchi politici bisogna che chi rappresenta il movimento faccia quello che dice....purtroppo Grillo in campagna elettorale si è messo a spararle grosse e a dire che se non vincevamo si sarebbe dimesso/ritirato/abbandonato il movimento....ora lo ringraziamo infinitamente, io vorrei che restasse padre fondatore, presidente onorario, grande sagio (scegliete voi) ma dovrebbe per coerenza fare un passettino indietro.......magari anche non subito, magari fra qualche mese passat la burrasca di queste elezioni, ma lo deve fare...la coerenza è un valore.....
    • Mauro B. Utente certificato 3 anni fa
      Speriamo che alla fine del sondaggio chieda anche la nostra opinione... La barba mi viene ogni volta che trovo attivisti e/o simpatizzanti che difendono a spada tratta Beppe Grillo....qualche errore l'avrà pur fatto.... Ripeto, gli siamo tutti grati di aver creato, a dire il vero anche grazie a tutti gli attivisti, questo sogno, però se "uno vale uno" possiamo esprimere le nostre opinioni e critiche costruttive.... Io personalmente con Farage nemmeno ci avrei parlato, mi sembra che il programma del suo partito sia molto lontano da quallo del m5s...di questo bisogna discutere... Farage: privatizzazioni, sì nucleare, posizione intransigente (se non xenofoba) su immigrazione, uscita dall'Euro immediata. M5S: acqua pubblica, risorse rinnovabili, no al reato di clandestinità e soprattutto no xenofobia, proposta di rivisitazione della politica Euro (cosa ben diversa dall'uscita) MI PARE CHE QUALCHE DIFFERENZA CI SIA!! Poi se la maggioranza decide che sarà un nostro alleato, tutti si adegueranno o trarrano le proprie conclusioni.....
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Che noia che barba,che barba che noia,Beppe disse che se non avremmo vinto non avrebbe avuto voglia ripeto,voglia,di andare avanti. La voglia gli è tornata,ok?! Secondo punto,Beppe non si è alleato ancora con nessuno! Sta sondando!
  • MaxP 3 anni fa
    1)La storia insegna che l'Italiano non è mai stato rivoluzionario e non ha mai avuto il coraggio di cambiare le cose anche quando era nel baratro.Lo hanno dimostrato anche queste elezioni, i Francesi e gli Inglesi, come la storia insegna, ancora una volta hanno dimostrato di non avere paura di cambiare le cose, di rischiare e soprattutto hanno gli attributi sotto. Fondamentalmente l'Italiano è un codardo ed anche egoista che cerca di salvare se stesso in qualsiasi modo ed aggrapparsi a quel poco che gli rimane o che gli offrono. L'Italiano ha il terrore del cambiamento, vuole essere rassicurato con tante chiacchiere che qualcun'altro gli risolverà i problemi. Poche storie, la prima cosa che servirebbe a questo paese è una rivoluzione culturale per persone che ragionano con una mentalità del 1900. 2)Chi si lamenta dell' UKIP e dice che Nigel Farage è fascista non sa quello che dice. E comunque ragiona molto ma molto meglio dei comunisti e dei socialisti che ci hanno portato a questo disastro economico. Ascoltate gli interventi di Farage al parlamento Europeo contro le banche ed il sistema economico attuale, i primi a replicare indignati di come si fosse permesso Farage a fare tali affermazioni erano puntualmente sempre quelli del PSE.
    • Mario Ghironi 3 anni fa
      ...Complimenti...nn avrei nulla da cambiare o modificare di quanto hai esposto...confermo,approvo e...aggiungo solo che...visto che una parte degli Italiani sono, come tu li descrivi...occorre, quando si trovano detti individui...far capire quello che è successo negli ultimi 20 anni, per tanto...se vogliamo un'Italia migliore...basta solo aver coraggio, quando si entra nella "cabina" per votare...è "vitale" dove eseguire il "segno" per il "cambiamento" dello Stato Italiano, tutti i discorsi, promesse che i Sigg. "politici" dicono...il 90%, sono bufale o meglio promesse da marinaio ...anzi...sono venditori di "fumo"...per prendere arrosto...per loro s'intende. Le mie 79 Primavere vissute, mi hanno insegnato che un Governo che prende i voti per governare...la prima legislatura, occorre per prendere "fiato", impostare le basi, la seconda, deve essere produttiva...diversamente...fuori dai palazzi, nn siete stati capaci, nn è il Vs mestire... nn siete affidabili...Forza M5s, Mario G. da Cagliari.
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      E' la selezione della razza. Gli eroi sono morti senza fare figli, e la razza si è evoluta con posillamini e trenebondi. Siamo così, ma vivi.
  • vito asaro 3 anni fa
    non è vero che i piddini sono uniti.alcuni sono juventini altri,interisti.
    • carlo c. Utente certificato 3 anni fa
      visto che si parla di tifosi allora io voglio fare come i milanisti... stare fuori dall'europa...
    • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
      ahahahahahahahah e' troppo bella!!!!!
    • Claudio Peri Utente certificato 3 anni fa
      No quelli viola no!
    • Claudio Peri Utente certificato 3 anni fa
      Figurati che c'è anche chi è viola! :-)
    • enzo spataro 3 anni fa
      ma tutti sono mentecatti.
  • aldo%20aldi 3 anni fa
    Beppe, Gianroberto, il MoVimento deve darsi una svegliata. 1) Pensiamo davvero di fare la Rivoluzione in Rete in un paese di analfabeti digitali? Rimbocchiamoci le maniche e utilizziamo TUTTI i canali comunicativi. 2) Le togliamo una volta per tutte le notizie TzeTze dalla colonna di destra? Hanno sempre titoli ridicoli, usano il linguaggio comunicativo della TV e sono un'offesa a tutti i lettori del blog, che (a ragione) si sentono trattati come bimbominkia. Utilizziamo quello spazio per postare regolarmente ciò che viene fatto in Parlamento, non per far sapere cosa ha twittato stamattina Briatore. 3) Basta con le foto caricaturali e i post del tutti casa. Informiamo informiamo informiamo. Andiamo dritti al punto, l'ironia usiamola solo come contorno. Queste, purtroppo, in un paese di persone in vendita, sono cose importanti. È così che si vincono le elezioni, non con l'onestà. Grande amarezza.
    • murat. 3 anni fa
      Non mi sembra che in queste elezioni si sia usata solo la rete .Comizi,incontri con i cittadini, passaggi televisivi per spiegare alla gente l'onestà , la coerenza, la serietà dei pentastellati sia stata messa in campo. Sicuramente si sono fatti errori e a mente fredda si faranno le correzioni. Non abbiamo vinto. Ma 17 nuove Stelle in Europa ci sono. Adesso si sta cercando di farle splendere poi sarà la rete a decidere
    • resa v. Utente certificato 3 anni fa
      ho scritto le stesse identiche cose l'altro giorno!!! sai il risultato? nessuno mi ha cagato neanche di striscio...
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    "Quasi 12mila preferenze per Paolo Romano (Ncd), arrestato la scorsa settimana" come possiamo considerarci un Paese normale con queste cose???
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      amici miei,a volte vien da piangere!!!terryyyyy,un abbraccio!!
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Luca, Ma infatti noi non viviamo in un paese normale,questo è il dramma. Non ci si indigna più di nulla,dio mio che tristezza.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      In questo Paese,grazie alla stampa,l'elettori,so' sempre l'urtimi a sape'... Ciao Luca!! Bon appetito!!
    • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
      Allora quasi quasi io gli darei la grazia!!! e senza chiederla cosi a Silvio gli viene un coccolone!!!
  • Elettore PD 3 anni fa mostra
    AHAHAHAHAHAHHAHA aspe'.... AHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHHA, Elettore PD
  • Marco F. Utente certificato 3 anni fa
    Mi pare l'unico giudizio sul voto con un po' di giudizio. Non mi piacciono i commenti fatti da Currò. Sento odore di chi vuol sfilarsi e tenersi il malloppo, nonchè passare all'avversario. Quel "le istituzioni vanno rispettate" mi sembra molto doroteo... Il M5S le rispetta certamente nel senso vero e ciò con quello che la Costituzione le ha assegnato e non con quello che la partitocrazia ha trasformato per i suoi interessi, anche sporchi. Le istituzioni devono tornare ai cittadini non a una gerontocrazia onnivora e autoreferenziale. La lotta alla casta è appena iniziata. Non molliamo ora.
  • vito asaro 3 anni fa
    renzi,dillo ai tuoi padroni:per completare il capolavoro debbono far vincere,all'italia,i mondiali di calcio.
    • ricardo solovey 3 anni fa
      Più in là del risultato elettorale, di per se non male, visto che il movimento è il secondo partito del paese (cosa che richiederebbe maggiore maturazione politica, in senso buono). La premessa "tutti a casa", non funziona più per arrivare, neanche da vicino, ad essere il primo partito del paese. E' ora che in un' Assemblea come dio comanda, si scelga una linea politica responsabile da seguire, con ipotesi di alleanze ( a livello italiano) ed una politica onesta e eticamente responsabile (come quella eseguita fino ad adesso. Io ho 60 anni e sono d'origine argentino, la campagna di queste elezioni del movimento, mi ricordavano tanto quelle dei partiti di ultrasinistra degli anni 70, ci sembrava che tutti fossero con noi nelle nostre scelte, però invece non raggiungevamo neanche il 2 % dei voti. Inutile dire che è un paese di vecchi che non vogliono cambiare. L'Italia è così, ci piaccia o no. La politica è l'arte del possibile e non dell'immaginario, la scelta di questa seconda strada ci porterà allo scioglimento
    • resa v. Utente certificato 3 anni fa
      great
  • Rodolfo Damiani Utente certificato 3 anni fa
    La prova delle europee ha mostrato quel che la moderna fisica afferma da tempo, senza ironie o metafore! Che di gran lunga l'aspetto più importante della realtà, sia materiale, sia spirituale, è L'INFORMAZIONE!!! La ragione di questa débâcle, e anche delle prossime, se non vi porremo rimedio, è che almeno l'ottanta per cento di tutti gli italiani, compresi gli istruiti e acculturati, ma non esperti di informatica, si informa mediante TV generalista e i giornaloni pagati e asserviti ai grandi poteri economici e finanziari. Tutti poteri, ripeto poteri, non la gente, che praticano massicciamente la disinformazione con dovizia di mezzi perché siamo sì pericolosi, ma per loro, NON per la gente! DOBBIAMO PRATICARE INFORMAZIONE!! LA VERITA' di tutto ciò che accade relativamente all'esercizio del potere, quello non di spettacolo, deve essere il nostro slogan.
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Sono completamente d'accordo sia sull'analisi che sui propositi. Potremo pensare addirittura a un canale TV o almeno intensificare al massimo il lavoro sul territorio. In realtà stanno nascendo continuamente nuovi Meetup e quindi stiamo lavorando già molto bene. Bisogna avere la massima fiducia e continuare sempre più forte.
  • stefano v. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe e cari tutti. Il prossimo passo è necessariamente quello di convincere i moderati. Coloro che vedono in Grillo il 'pazzo pericoloso' di cui non si fidano. Coloro che hanno paura dell'innesco di una rivoluzione dello status quo e che invece vogliono riforme, programmate e ragionate. Si deve passare dal 'voto per Grillo' a 'voto per il Movimento a 5 Stelle'. Bisogna dare ancora più visibilità ai nostri candidati e alla loro gioventù, alle loro facce oneste, ai loro pensieri e proposte da bravi statisti e amministratori della cosa publica. Anche il pensionato, il libero professionista o imprenditore, il dipendente pubblico o privato li voteranno perchè riconosceranno in loro una prospettiva di rinnovamento e non una semplice protesta. Beppe, continua a fare quello che stai facendo perchè è un lavoro eccezionale, ma trovate il modo di far capire bene anche all'esterno il vero volto del Movimento.
  • Gianca V. Utente certificato 3 anni fa
    Passata la rabbia e la delusione, o meglio elebarote entrambe, adesso è il momento di mantenere la calma e mostrare nervi saldi, il M5S ha il 21%, come ha detto qualcuno se Grillo avesse fatto quello che chiedevano i vari Zaccagnini e compagnia briscola, adesso sarebbe al 5%, bisogna avere fiducia in Grillo e i dissidenti, per conto mio, se ne possono andare anche tutti con Renzi. tanto prima del 2018 non si vota più, cerchiamo di radicarci sul territorio e di sfankulare i sinistroidi di cui, purtroppo, il M5S è ancora troppo pieno. Bene ha fatto Beppe ad incontrare Farage, male ha fatto a chiudere la porta in faccia alla Le Pen, ma dalla vita non si può ottenere tutto.
  • kikka Jolie 3 anni fa
    Penso che, pur senza eccedere in autoflagellazioni e senza disconoscere gli apprezzabili risultati, occorra anche fare 1 po' autocritica ed usare del mancato raggiungimento dell'obiettivo di una migliore affermazione poltica per diventare più efficaci la prossima volta. Dobbiamo trovare soluzione alle nostre criticità, per poter essere veramente apprezzati da tutti gli italiani, come credo ce lo meritiano visto il nostro sforzo, sincero, onesto e tutto rivolto agli interessi comuni. Non serve nascondere la polvere sotto il tappeto, anche se poca, dobbiamo tirarala fuori e trasformarla in combustibile di trazione!
  • francesco d'innocenzio 3 anni fa
    Ciao Beppe,ciao a tutti. Certo che ci resta solo che piangere. Di questo passo #vinciamomai. So che quello che leggerai sarà duro da digerire e da comprendere e non perchè sei pieno di maloox o che tu sia inebetito dal risultato anzi hai reagito bene ma razzolato (ragionato )male. Partiamo dall'aspettativa di voto e vittoria disattesa e cerchiamo le cause. Se è vero che gli italiani non siano pronti a comprenderci è solo un fatto da prendere così come è, ma che noi non siamo pronti per gli italiani è ancora più vero e pesante da digerire. Abbiamo troppi limiti dalla base e non riusciamo ad intervenire in alcuni momenti importanti e topici.La rete ha bisogno del suo tempo. Faccio l'es. concreto della intenz. del vertice, pur annunciata nella campagna elettorale. Bene la decisione del vertice non è assolutamente cambiata rispetto al voto. Sei partito di corsa a sentire Farage mentre hai accuratamente evitato i contatti con i francesi di Lepen. Quale differenza sostanziale correva fra di loro? Premesso che non tutti hanno gradito l'intenz. di allearsi con fascie di dx e razziste e nemmeno lo scrivente, e che molti "grilini" hanno votato M5S turandosi il naso, su questo ed altri argomenti, abbiamo perso con questa scelta anti€ a tutti i costi il voto di tanti che hanno preferito la sicurezza con la beffa che alla fine sia tu che Renzie avevate la stessa posizione. Per finire: E' il caso di cambiare due cosette. 1- queste decisioni potrebbero essere ridiscusse e votate in rete ed esmpio considerare la possib. di abbandon. l'alleanza con gli europessimisti che poi alla fine non hanno ottenuto, anche in italia , grossi risultati. 2- Alla luce del risultato non mi pare impossibile , spiegando all'elett. M5S, aderire al PSE e poter entrare , essendo fortemente incisive e decisivi(da dentro stavolta) in un ambito diverso da quello Nazionale.In questo modo spiazzeremmo la sx e ritroveremmo consenso. Facci decidere! I meetup friggono! Francesco D'Innocenzio Non cestinarmi!
  • raffaello visintin Utente certificato 3 anni fa
    No,io sono gia contento ,ho visto il cappellino di Gianroberto.Di fatto aveva ragione Beppe. Allora ,Vaida era un regista polacco.Diceva... Nella vita si sbaglia e con gli sbagli che impari. Ciao Beppe e guai se molli....
  • resa v. Utente certificato 3 anni fa
    ma se si guarda a farage (di cui so ancora troppo poco per poter esprimere una opzione, sta di fatto che comunque i suoi bei discorsi al parlamento europeo li ha fatti), perché non dare una occhiata anche alle personalità nostrane, tipo barnard, chiesa, bagnai, quell'altro economista della lega che non mi è granché simpatico, ma comunque... se la priorità è scardinare il sistema attuale, e poi ognuno per conto suo come dice lo stesso grillo... cosa che peraltro diceva già chiesa l'anno scorso... non dico alleanze con i partiti (no questo no) ma un'occhiatina ed una voce si potrebbe darla anche a loro... no?
  • europa unita ed egualitaria 3 anni fa
    avete presente il "Divorzio Bankitalia-Tesoro"? In base a quel provvedimento, da ormai trent'anni la pubblica amministrazione deve fare conto solo sui mercati; un onere che, da quando è in vigore l'euro, è aggravato dall'impossibilità da parte della Banca d'Italia di creare moneta, essendo detto compito delegato alla BCE. Quindi, ripeto: in base a quel provvedimento dell'81 (il "Divorzio") Bankitalia non può sottoscrivere titoli del debito pubblico. E cosa leggiamo? "Secondo flop asta bund: ancora una volta una parte dell'offerta di titoli e' risultata scoperta in quanto gli investitori richiedevano rendimenti più elevati". Questa notizia sarebbe già grave di per sè. Ma quel che mi preme evidenziare è che "Alla fine e' stato raccolto quanto previsto, 1,8 miliardi di euro, ma 377 MILIONI SONO STATI COPERTI GRAZIE ALL'INTERVENTO DELLA BUNDESBANK (!!) "La scorsa settimana era successo con l'asta del Bund decennale, dove per raccogliere 5 miliardi non erano stati sufficienti gli investitori privati (3,72 miliardi), IL RESTO, 1,28 MILIARDI (!!!) ERANO STATI COPERTI DALLA BUNDESBANK" (ASCA) Devo aggiungere altro? E poi la chiamano "Unione" europea...
  • Giusy Romano Utente certificato 3 anni fa
    Comunque io nel mio piccolo comincio la mia battaglia evitando di fornirmi negli esercizi che so per certo essere elettori dei vecchi partiti corrotti e collusi.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Aho,i fruttaroli pakistani so' tutti der piddi'...e i cinesi tifano Razzi e basta... Ciao!!
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Per CARLO che mi ha risposto . Se mai mi hai letto, io ho dichiarato più volte che NON voglio uscire dall'euro. Perché , tanto per semplificare il discorso temo un'iperinflazione. Figuriamoci ! con quelli che avrebbero in mano la Cassa qui! Ma se in EU NON minacci questo, non ottieni niente! Solo per farti un esempio di con chi abbiamo a che fare, la Merkel, che sponsorizzava Junker, adeso non lo vuole più perché, ho saputo, Cameron per questioni di politica interna disastrosa per lui, minaccia di voler uscire dall'EU e non gli è gradito il super europeista Junker. Questa è la situazione mio caro, è questa è la politica. Bisogna ANCHE essere un po' astuti alla bisogna.
    • resa v. Utente certificato 3 anni fa
      Cara Lady Dody, io ti leggo e ti trovo acuta... ... ma sull'euro, fosse anche solo una questione di dignità, secondo me ti sbagli. (a parte che l'euro non è una variabile del sistema... E' IL SISTEMA)
  • lucignolo 3 anni fa
    FACCIAMOCI UNA TELEVISIONE : Perchè non ci facciamo una televisione con i rimborsi elettorali ? invece di darli a fondo perduto alle medie e piccole imprese, le stesse potrebbero trovare spazio nella suddetta televisione. Con i rimborsi elettorali si costituisce la base economica e poi si apre un azionariato. Lucignolo
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Condivido in pieno! Ma la ns/ politica (per ora) è diversa! Forse bisogna agire di più (avendo i voti) sulle tv. esistenti e non invitare i pregiudicati come formigoni (sempre prrsente a l'aria che tira)....forse la merlino è innamorata dei gay!
    • a.aaldo 3 anni fa
      Tanto per essere chiari ancora una volta: i rimborsi elettorali NON VI SPETTANO per legge. Per averne diritto prima dovreste costituirvi come partito, depositando uno statuto che contenga obbligatoriamente regole di DEMOCRAZIA INTERNA, cosa che non avete fatto. http://news.panorama.it/politica/soldi-partiti-grillo-m5s
  • carlo 3 anni fa
    "Non ci sono più? O sei disattento o hai dei deficit di comprendonio." ---------------------------------------------------- ci sono , solo che adesso non sono piu' "trolls", proprio perche' le loro idee si sono infiltrate nel movimento. un bel passo avanti per il m5s. gia' solo per questa inversione di tendenza ci sarebba da fare un'autocritica.
  • Dario J. Utente certificato 3 anni fa
    Avanti tutta ..
  • mario c. Utente certificato 3 anni fa
    Il risultato elettorale dipende da tante cose, anche da errori che devono essere analizzati e non ripetuti, ma a mio avviso dipende soprattutto dai seguenti fattori: . Erano elezioni europee e quindi sentite distanti dai piu'. Chi avrebbe dato un voto di protesta senza essere del tutto convinto del M5S se ne e' stato a casa, andato al mare, ecc. Chi non era interessato alle comunali, perche' destra e sinistra pari sono, idem come sopra. . La maggior parte degli italiani non sa ancora che il M5S non e' Grillo e Casaleggio, ma sono loro. Guardano la TV ed i giornali, le informazioni filtrano anche li', ma ben confuse. . La rete e' fondamentale, ma per diversi anni ancora escludera' dall'informazione milioni di votanti. Che fare? Esattamente quello che si e' fatto finora, continuare ad essere coerenti, onesti, ad allontanare chi non segue le indicazioni che arrivano dal basso. A questo deve aggiungersi una buona strategia di comunicazione in TV che pero' mi sembra gia' iniziata e vada bene. Bisogna cercare di far capire a tutti il concetto semplice, ma rivoluzionario e quindi per niente semplice da capire per chi non e' abituato, che il M5S e' dei cittadini e non dei capi bastone. Non basta dirlo una volta, deve essere sempre ripetuto e spiegato in modo semplice, ma efficace. Poi ci vuole tempo, goccia a goccia anche la roccia si scava. Un grosso aiuto, purtroppo, arrivera' anche da cio' che fa il governo. Anche Monti e Letta sono stati accolti da tanti italiani con entusiasmo, se Renzi continua a fare il venditore di fumo non ci vorra' molto prima che faccia la fine degli altri due. E quando le elezioni saranno le nostre, non saranno sentite distanti, la gente non ne potra' piu' come ora e saranno svanite pure le illusioni, qualcosa finalmente cambiera'. Tardi? Vero, ma meglio tardi che mai. Un abbraccio, Mario
  • karola 3 anni fa
    E' normale provare un certo disgusto nel guardare coloro che hanno votato PD? Scusate ma mi viene proprio da vomitare pensare che più di 11 milioni di persone hanno pensato più all'Europa che all'Italia, e che continuano a votare sempre gli stessi partiti, dopo tutto ciò che hanno dimostrato di essere. Ma come cazzo si fa, roba da non crederci. Comunque a riveder le stelle.
  • pino tassi 3 anni fa
    Finalmente una giusta correzione di rotta. Ha ragione Di maio nel dire che è ora di finirla con questo psicodramma. Vallo a prendere un 21% con la stampa tutta contro, i poteri forti pure, una campagna denigratoria. Io non sono iscritto al vostro movimento ma vi ho votato. E' chiaro che il risultato del Pd deve portare a delle analisi e a delle scelte politiche. Va confermata l'opposizione al governo Renzi.Se vi foste appiattiti avreste fatto la fine degli alleati di Renzi. A quest'ora avremmo davanti un movimento poso oltre il 10%. nello stesso tempo l'agenda politica non puo' essere lasciata in mano a renzi che ogni giorno sparerà una riforma nuova. Attenti al pericolo di passare come quelli che vogliono mantenere lo status quo. Allora proponete concretamente il REDDITO DI CITTADINANZA indicando le coperture finanziarie. proponete voi una riforma del Titolo V della costituzione. TAGLI ALLE SPESE DELLE REGIONI PER L'ORDINARIO, TAGLI AGLI STIIPENDI, ECC ECC. Dichiarate la disponibilita' a confrontarvi sulla riforma del SENATO che pero' sia elettivo e con un suo drastico ridimensionamento. Proponete il dimezzamento dei deputati. E poi la riforma della giustizia civile e penale. La revisione della prescrizione e l'introduzione del reato di riciclaggio. FATE UNA BATTAGLIA PER DARE SUBITO I PIENI POTERI A CANTONE E ALL' ANTICORRUZIONE. Una proposta di legge per il conflitto d'interesse. Giocate all'attacco e non in difesa. E poi pensate a come strutturare meglio il vs movimento e come coinvolgere anche persone che vi hanno votato ma che non vogliono iscriversi.
  • Francesco Torino Utente certificato 3 anni fa
    A BEPPE, a tutto il BLOG Credo che un tempo minimo per raffreddare gli animi ci voglia; riflettiamo senza farci prendere dalle frenesie e dalla pancia; non sempre dire si come gli asini aiuta il gruppo; errori se ne sono commessi ed è giusto riconoscerlo, ma questo non dev'essere usato per guerre interne o scopi negativi; inoltre il gruppo dei parlamentari deve avere stessa riconoscenza e visibilità, UNO VALE UNO, ricordate??? infine non sono daccordo con alleanze strane in europa, anche solo per creare zizzanie; abbiamo una nostra identità ed è giusto non creare dubbi o dare alibi x attacchi al movimento; sarebbe il caso di interpellare il movimento per verificare il parere. STIAMO UNITI Francesco
  • claudio o. Utente certificato 3 anni fa
    IERI HO VISTO LA GABBIA ,E IL SERVIZIO SUL SINDACO 5S DI POMEZIA , MI SPIEGATE QUESTO TIPO COSA STA FACENDO A POMEZIA , IN CHE CASINI CI STA MANDANDO.NEL SERVIZI SI PARLAVA DELLA MANCANZA DI EROGAZIONE DI ASSISTENZA DOMICILIARE A PERSONE ANZIANE E INVALIDE, IO DELL'ASSISTENZA DOMICILIARE NE SO QUALCOSA ,E VI DICO CHE SENZA CONTRIBUTI COMUNALI, VECCHI, E MALATI SO POSSONO PURE ELIMINARE , MAGARI CON UNA PILLOLINA..CHE NE DITE ?
    • Lady Dodi 3 anni fa
      Che se voti PD la situazione non cambia. E' questione di soldi. A meno che tu non voglia pensare che i 5 Stelle vogliano ammazzare i vecchi . Io non credo, e sono anch'io una vecchia.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      è tutto falso,basta informarsi!punto
  • alessio luise 3 anni fa
    Nei giorni di lunedì,martedì e mecoledì, anche a causa malattia, ho visto tutti i vari programmi di politica su tutte le reti TV compreso SKY e il culo che ci hanno fatto è impressionante.. In nessuna trasmissione era presente uno dei nostri a controbattere… Sicuramente la legnata elettorale è dipesa da varie motivazioni ma se andiamo avanti a non presenziare in TV , PERDIAMO in partenza. Purtruppo, l'elettorato è composto in maggioranza da anziani che sul blog non ci vanno ma guardano la Tv tutto il giorno.....la societa' dello spettacolo si deve cambiare da dentro, con la nostra coscienza s'ha da calcare la scena e i media e far risaltare la pochezza degli altri...... Ci svegliamo oppure NO…?
  • stefano turri 3 anni fa
    Purtroppo, vista la vittoria sorprendente del PDC, tutti i poteri che li sostengono (e sono moltissimi) si sono scatenati contro di voi. Dovete restare compatti e uniti per resistere all'attacco, non perdete la calma altrimenti siete finiti. Questo non è il momento per mettere in discussione il leader, sarà lui stesso a fare le riflessioni e i ragionamenti necessari. Dovete fidarvi di lui o i vostri nemici ne approfitteranno. Riguardo poi alle percentuali di voti, nessuno parla dell'alta percentuale di non votanti, io sono uno di questi. Se considerate il 40% del PDC sul 56% di votanti, vi rendete conto di qual è realmente il peso di questo partito. Questo è il canto del cigno del PDC, le europee non contano niente, anche a metà degli anni 80 il PCI raggiunse il 35% alle europee e sorpassò la DC, poi alle politiche le cose cambiarono. Domenica scorsa sono state messe le basi per una grande sconfitta del PDC alle prossime elezioni, quindi non demordete.
  • carlo 3 anni fa
    si dice che farage e' contro i poteri finanziari. e' un ex broker finanziario e lo sono stati suo padre e sua moglie... p.s. non e' che certe politiche le porta avanti solo in inghilterra (tipo il nucleare). e' li' in europa e le portera'a vanti anche in quel parlaemnto. perche' sono le sue politiche.
    • carlo c. Utente certificato 3 anni fa
      informati meglio... lui è per tornare alle sovranità nazionali altro che influenzare l'europa...
    • Lady Dodi 3 anni fa
      Non c'è nessuno, meglio di chi ci è stato "dentro" per conoscere l'infamia di quel mondo. Finanziario. Fidati.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      e noi voteremo contro
  • Matteo Ravazzolo Utente certificato 3 anni fa
    ...vorrei sapere e che si ragionasse piuttosto dove sono andati e perchè i milioni di voti persi! nel senso che nella maggior parte sono tornati da dove venivano, gli astenuti, e perchè nella campagna elettorale soprattutto si è parlato dell'avversario anzichè del programma... e non lo dico io ma 2 ricerche sui dati (dei flussi elettorali e sui tweet)... https://3guerramondiale.wordpress.com/2014/05/29/astensionismo-avversario/
    • raffaello visintin Utente certificato 3 anni fa
      si e poi siamo in tanti a pensarla cosi' Ciao e grazie
    • raffaello visintin Utente certificato 3 anni fa
      nella vita si sbaglia. A Roma ho visto Gianroberto,con il suo cappellino. OK. Vaida era un regista Polacco ,diceva:se non sbagli non impari. Saluti
    • Lady Dodi 3 anni fa
      L'elettorato, i voti, oggi come oggi sono estremamente volatili. Va bene così. La delusione, al prossimo giro, sarà immensa e noi ne trarremo enormi vantaggi. Real politik caro amico, real politik!
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    "Se le persone non trovano quel che desiderano, si accontentano di desiderare quello che trovano" - Guy Debord - www.beppe.siempre
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao ragazzacci! Henry Bergon? Letto e già citato, qui, più volte. E mi fa molto piacere, che sia anche tra le tue letture. :)) Forza! Teniamo duro.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao alfre!
    • raffaello visintin Utente certificato 3 anni fa
      leggi Bergson un abbraccio
  • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
    piu' che deluso dalle votazioni che riflettendoci bene abbiamo il 21% di duri e puri o lo zoccolo duro, mi fa rabbia leggere in questi giorni il blog che come gia' scritto in precedenza mi pare il blog della Picierno o della Ravetto di turno! cmq saluto tutti gli amici e votanti VERI 5stelle! O NOI O LORO
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      Non mi riferisco solo a quello: se ti danno del nazista, come fa la suddetta collevecchio, ma potrei farti altri 100 esempi, si prendono provvedimenti e stop, non si sta a guardare.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      sono anni che chiedo allo staff di inserire moderazione o altro ma la posizione di beppe è nota:solo a noi sta il compito di cliccare inapproproiato sui troll...
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      Luca, non facciamo gli struzzi però, questi troll o come li vogliamo chiamare ci son sempre stati, si è fatto quaslcosa per limitarli? Non mi sembra. Si è fatto qualcosa contro quei servi tipo la signora o signorina collevecchio, che stipendiati da de benedetti hanno passato la vita sui social ad infamare il M5S? No. E allora non lamentiamoci ma cerchiamo di migliorare, noi e lo staff. Un abbraccio!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      i troll gabriele,ci sono i soliti troll.un abbraccio
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    CARI DIBA E COMPAGNIA CANTANTE, ORA BASTA SCUSARSI, MA DDE CHÉ, DI FRONTE AD UNA PERCENTUALE DA PARTITO "DEMOCRATICO CRISTIANO", E QUESTO IMPROVVISO COLPO DI RENI DEL VOLGO ITALIOTA, APRITE GLI OCCHI, LA CLOACA UMANOIDE D'EUROPA EREDITATA DAL FASCISMO QUELLA ERA, È, E RIMARRÁ FINCHE SARANNO IN VITA! QUESTO VOLGO ANTE E POST SECONDA GUERRA È CRESCIUTO NELLA DISONESTÀ, NELL'INTRALLAZZO, NELLA CATTOLICO-MAFIOSA SEMPITERNA RACCOMANDAZIONE, CORRUZIONE, INCIUCIO PERENNE, DO UT DES, ETC. ETC. HANNO MILLE VOLTE PIU DIGNITÁ I DOMINICANI, I CUBANI NONOSTANTE LA RIVOLUZIONE AHIMÉ PURTROPPO NO, SONO IDENTICI A VOI, LORO PERÒ SONO I DISCENDENTI DI PROSTITUTE SCHIAVI E GAMBLER, E SONO SCUSABILI, VOI NAVIGATORI, "SANTI".....MOLTO MA MOLTO MENO... DOBBIAMO ATTENDERE LE PROSSIME GENERAZIONI, PER FAR TORNARE L'ONESTÁ DI MODA, SPERANDO CHE NEL FRATTEMPO IL VOLGO DI CLOACA UMANOIDE D'EUROPA NON SE LI INGOII.. VI OSSERVO DA MOLTI ANNI, A COMINCIARE DALLA MERDA UMANA, CAPITATAMI IN CASA DI GIUSEPPE GENTILE IL CEASESCU ITALIOTA DELL'AVIAZIONE CIVILE, E IL DISGUSTO CHE PROVO PER LUI È LO STESSO CHE HO PER VOI, NON CI HO CREDUTO UN MINUTO AL #VINCIAMONOI, CI HO SPERATO, QUESTO SI PER IL MIO BENE E QUELLO DEI VOSTRI FIGLI, MA GLI ITAGLIANI BRAVA GGENTE NON SONO MAI ESISTITI, SONO UN MITO, COME QUELLO CHE NON FOSTE RAZZISTI. MASCHERE APPICCICATE DALL'INFORMAZIONE PIU CORROTTA E MANIPOLATRICE D'EUROPA, CHE LA LEGA HA SMASCHERATO COME IL RISORGERE DELLA VECCHIA DC AL 25 SCORSO ED IL SUO PORTATO RETROGADO, CORRUTTIVO E MAFIOSO! ERA LI SOPITO, SOTTO I VOSTRI OCCHI E IO LO HO DENUNCIATO UN SACCO DI VOLTE SU QUESTO BLOG, E CON IL BIMBOMINCHIA, IL VOLGO ITALIOTA IMMONDO, HA FINALMENTE MOSTRATO NUOVAMENTE IL SUO VERO VOLTO TOGLIENDOSI L'ENNESIMA MASCHERA D'IPOCRISIA... QUESTO VOLGO NON CAMBIERÀ MAI É PASSATO INDENNE A 20ANNI DI PSEUDO SILENZIO SALTANDO SUL CARRO DI FI DEL PDL ORA ANCHE NCD ALLA LEGA AL PD-L, I PARTITI DEI LADRI ED INQUISITI...METTETEVI L'ANIMA IN PACE CON STA GENTE L'ONESTA FA RIDERE
    • Nico D. Utente certificato 3 anni fa
      Togli il caps-lock, per favore, dalla tastiera e dalla maniera di imporre IL TUO pensiero. (Come vedi, il maiuscolo serve a qualcosa solo se non se ne abusa)
  • Nico D. Utente certificato 3 anni fa
    TZE-TZE Curate un pò la "testata giornalettistica" Tze-Tze, per cortesia: troppo spesso pubblica post ridicoli quanto le vignette e le poesie di ElleKappa e attira altrettanti ridicoli commenti e FACCIAMO LA FIGURA DEGLI INVASATI DEMENTI. Grazie per l'attenzione.
    • resa v. Utente certificato 3 anni fa
      secondo me bisognerebbe proprio togliere le "notizie tze tze" in blocco io vi ho votato NONOSTANTE quelle e devo ammettere che ho fatto un po' di violenza su me stessa...
  • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
    buongiorno blog!
  • paolo gazza 3 anni fa
    Mi spiegate perchè io che sono contro il nucleare contro il fossile e a favore delle alternative dovrei accettare una alleanza con uno che è pro nucleare pro fossile e che dice che i cambiamenti climatici sono una bufala? Sono io che ,se una eventuale votazione portasse all'alleanza, devo lasciare il movimento ? o siete voi che dovreste votare lega e le pen ?
    • Nico D. Utente certificato 3 anni fa
      Nessuno dice che te lo devi sposare. Con il tuo amico ciclista vai a farti una passeggiata anche se lui ha verniciato la casa di un colore che non ti piace. O no?
    • carlo 3 anni fa
      contr i poteri bancari.. e' stato un broker finanziario, lo era suo padre e anche sua moglie...
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      confondi Italia con Europa. Argomenti nazionali con argomenti europei. Chi è contro i poteri bancari, per esempio, può essere nostro alleato. Su quanto dici in europa non si discute. E se si discute ci si mette contro. Ma non riesci a distaccarti dalle ideologie?
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      O forse dovresti imparare a leggere? Si voterà online, ti risulta difficile da capire?
  • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
    STORIA EROTICA D'AMORE PIDDINA. MOLTE VOLTE IL VOTO DEGLI ITALIANI MI RICORDA UNA ROMATICA STORIA D'AMORE TRAVAGLIATA: E' anni che danno il loro voto con il cuore gonfio di speranza al loro partito che in cambio con solo 25/30€ li fa mangiare alla festa dell'unita' (che se vai a mangiare al ristorante spendi meno). E' un vecchio amore intramontabile, anche se a volte , come nelle migliori storie d'amore, si litiga e ci si arrabbia, e ci si lamenta con le altre persone. Si raccontano particolari scomodi , tipo: "che tradimento che e' stato quello di Renzi a Letta, e poi parlare con un condannato e farci una legge elettorale" "Adesso basta non lo perdonero' mai il mio partito e non lo voto PIU'" dice il 60enne pidduista. E poi: finalmente la campagna elettorale, e via con promesse, parole incredibili e quasi quasi il piddino anziano con la sua copertina sulle ginocchia in poltrona con la tisana ci ripensa....un fremito gli percorre la mano...si sente gia' la matita in mano. E finalmente il giorno del voto quando l'esercito degli eterni innamorati , anche se piu' di una volta traditi, si mette in marcia. Perché si e' vero mi ha tradito piu' volte, ma sono convinto che a letto nessuno mi fara' mai stare bene come il mio pd! Sono finiti i preliminari, il piddino ha ancora qualche piccolo dubbio pensando a suo nipote di 18anni disoccupato e rovinato, MA l'entrata nella cabina elettorale , quell'intimita', quella luce filtrante dalla tendina traslucida quasi eccitante, gli riporta alla mente troppo erotismo passato e inevitabilmente LA SUA MANO ricade sul simbolo PD! COME GODO! E all'uscita dal seggio ancora eccitato pensa:" domani magari saro' di nuovo tradito ma fino a stanotte all'uscita dei risultati da Vespa in tv avro' ricevuto un appagamento che solo la mia vecchia mignotta PARTITO PD poteva darmi. E' cosi che va ..... e' una cosa quasi erotica capite colleghi del M5S??
  • Ing_Alberto Costantini Utente certificato 3 anni fa
    Personalmente sono convinto che, concetti come rottamare, asfaltare, gufare (solo per citarne alcuni) non facciano parte della cultura, ma al contrario dovrebbero far inorridire ogni autentico democratico. Ormai, quasi a sessant'anni, posso dire con soddisfazione di aver visto passare tante culture cialtrone ed i loro stessi ideologi. Ho visto passare i Fanfani, gli Andreotti, i Craxi, i Berluskoni. Se ci saranno altri 40 anni di Renzismo, francamente non ho voglia di aspettare per vederne la fine. Sarà quello che sarà! Come facciano le persone a dare il proprio consenso, in questo Paese, verso quei comportamenti collettivi che procurano soltanto danni a loro stessi ed alle persone a loro vicine, resta francamente, per me, un problema insolubile. Facciano pure! E si tengano appieno le conseguenze delle loro scelte! D'altronde, cosa ci si può aspettare al giorno d'oggi? Oltre centocinquanta anni fa ci furono 1'000 persone disposte a dare la vita per costruire il proprio Paese, l'Italia! Oggi, al contrario, non si riescono a trovare 1'000 persone disposte a mettere a disposizione 80 euro per costruire un'Impresa in grado di cambiare il mondo! Certamente i tempi sono cambiati! Ma in peggio, con un imbarbarimento collettivo e complessivo delle coscienze! Ad ogni modo, in direzione ostinata e contraria, io continuo a riproporre sempre i miei progetti con cui far funzionare meglio il mondo! Presentazione https://www.youtube.com/watch?v=0oaqST10zR8 Mal di Schiena Parte 1/3 https://www.youtube.com/watch?v=aqoR3JnCX7s Mal di Schiena Parte 2/3 https://www.youtube.com/watch?v=_a6ytE-i_LA Mal di Schiena Parte 3/3 https://www.youtube.com/watch?v=dMRHHyi66sQ
    • Nun me fa entra' come Caciara Utente certificato 3 anni fa
      azz............anche stamattina c'è l'ingegnere.........caspitaerina......stamo tranquilli, i palazzi nun cascheno...........
  • lucignolo 3 anni fa
    PERCHE' NON ABBIAMO STRAVINTO ???? perchè tutti si nascondono dietro Beppe Grillo. Sento ai TG che i Deputati e Senatori vogliono una analisi critica del risultato. GIUSTO. Dove erano i deputati ed i senatori durante la campagna elettorale ? Beppe è il traino ...ma loro devono stare sul territorio per convincere la gente ad andare a votare, cari ragazzi. Ed anche tutti questi soloni che dietro un PC pontificano teorie vacanti !... Si deve operare sul territorio , non si può aspettare nascondendosi dietro Grillo.Lucignolo
  • giovanna camerio 3 anni fa
    questo è lo spirito giusto!!!!!!!! non abbattiamoci ma siamo contenti di essere la seconda forza politica del paese e ana bella spina nel fianco de renzi che è costretto a non sottovalutare il controllo a cui è sottoposto. facciamoci forza e continuiamo su questa strada. le mentalità si cambiano in tempi lunghi altrimenti i cambiamenti sarebbero fuochi di paglia. ci credo vi sostengo e continuerò a lavorare per il cambiamento. guardiamo iòl giorno con occhi diversi e rimbocchiamoci le mani. la nostra forza deve essere l'impegno, la costanza e l'onestà. non stanchiamoci mai di dire la verità
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Anch'io KAROLA ho questo forte sospetto, ma va bene anche così. Ha promesso tali e tante cose "la concorrenza " che adesso sarà messa alla prova. Peraltro, io sono vecchia e ricordo bene, l'ex PCI ci ha vissuto una vita comodamente all'opposizione, ottenendo più che se avesse governato. E gli eredi, è difficile sappiano far altro e cioè governare e assumersi responsabilità. L'elettorato oggi è estremamente volatile, non appena non arriveranno gli 80 euro, che certo NON sono una misura strutturale, adieu!
  • Gigliotti Mirco Utente certificato 3 anni fa
    Al di là di tutto vorrei che si smettesse di fare una politica da stadio, ultrà contro ultrà, perché l'italia sta diventando tutta una Bad Company (stile Alitalia). Le elezioni le ha vinte Renzi. Noi non siamo riusciti a comunicare in maniera costruttiva il molto lavoro già fatto. Basta ripartire, però ammettiamo di aver fatto degli errori e cerchiamo di migliorarci, altrimenti si va poco lontano. Io sfrutterei immediatamente l'invito di Renzi a parlare di Riforme, non perché si deve cambiare posizione, per cariotà, ma solo perché dobbiamo portarlo a parlare di alcuni temi a noi cari e per smontare le presunte riforme che vuole fare (vedi senato e legge elettorale). Tutto qua. Ma per farlo bisogna parlarci. Ah e quando si va in TV cerchiamo di parlare di quello che vogliamo fare noi, non di quanto puzzano gli altri. Forza che si riparte ;-)
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    Addirittura non si può parlare con chiunque. Parlare. Però inneggiare a Berlinguer, l'inventore dell'inciucio storico sì. L'Europa non è l'Italia. Sono convinto che una volta scelto il gruppo sarà molto più semplice votare su argomenti che non in Italia. Saranno gli argomenti che ci definiranno, non il gruppo al quale apparterremo perchè uno lo si deve scegliere per forza. Me ne frego se lo faremo con l'inglese o con il greco o con la francese o con chi cavolo sarà. Io voglio solo che i nostri agricoltori possano produrre quanto latte e quanto zucchero desiderano, cose di questo genere. Roba che serva all'Italia, ai nostri produttori industriali veri. Dell'ideologia me ne sbatto.
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Una pecorella ha morso un uomo: il poveretto l'aveva chiamata "carabiniere"! :)
    • antonella b. Utente certificato 3 anni fa
      No Giorgio, non ero rappresentante di lista per problemi familiari. Sta' tranquillo che la prossima volta lo farò!
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      Ah, sarei io l'asino? Io quegli anni li ho vissuti, non occorre che mi metta a studiare. Dovrei sciacquarmi la bocca se nomino chi ha fatto accordi con la dc? In ogni caso l'asino è una bestia di tutto rispetto. Come ogni altro animale che nei comportamenti non sbaglia mai a differenza del genere umano.
    • Lady Dodi 3 anni fa
      Io sono d'accordissimo con te e contro Davide. Bravo! Ripeti ancora questo post!
    • davide 3 anni fa
      Sciacquati la bocca prima di parlare…. dopo il malox consiglierai un bidone di collutorio. Magari ripassa bene la storia della nazione che vorresti far governare da chi con la democrazia ci si pulisce il c….. ASINO
  • Mario D. Utente certificato 3 anni fa mostra
    e chi dopo farage? le pen? salvini? se l'obiettivo e' far casino in europa, ed in italia, uno vale l'altro. sono stato indeciso fino all'ultimo, ma contento ora di non aver votato m5s. comunque avete vinto lo stesso!!
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa mostra
      Signor fenomeno, con Farage al momento si è solo parlato, con la le pen nemmeno. Quindi, cosa vorrebbe insinuare? Vuole per caso decidere lei come dobbiamo comportarci o no? Adesso siete tutti fenomeni, analisti politici e cittadini esemplari che contano le pulci ai ragazzzi del Movimento: mi piacerebbe sapere dove cazzo è stato lei in tutti questi anni, "sicuramente" a far le pulci a tutti i mafiosi e piduisti che ci hanno affossato fino ad oggi. Come no...
  • karola 3 anni fa
    No, non siamo la prima forza di opposizione in Italia, siamo la prima forza in Italia. A queste elezioni non ci hanno fatto vincere. Avevano troppa paura i pidocchiosi. Ok, aspettiamo! Sappiamo aspettare, abbiamo molta pazienza.
  • Davide 3 anni fa mostra
    Beeeellloooo! Le iene che fanno votare gli astenuti in spiaggia e così M5S prende il doppio dei voti è un esercizio che neanche Silvio o la DC hanno mai osato mai fare…. Beeeellloooo! Grillo al parlamento con gli euroscettici a far sentire al voce del M5S…. ma quando si è tenuto il referendum in rete per bocciare l'Europa? Beeeellloooo! quanto democrazia…. che esercizi di partecipazione! Di questo passo al prossimo giro sicuro sotto il 15%!!! Avanti così verso lo sprofondo! Beeeellloooo!
    • carlo c. Utente certificato 3 anni fa mostra
      beeeela meno rinco...
    • simone stellini Utente certificato 3 anni fa mostra
      anche se andremo al 10% votero' sempre chi non distrubuisce favori e promesse roboanti. Ma tu non sai cosa voglio dire.
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    SCONFITTA O MANCATA VITTORIA? Apparentemente la stessa cosa, ma non è così. E una questione semantica. Mentre tutto il carrozzone mediatico sottolinea, con gusto quasi sadico, la cocente sconfitta (??), nessuno o quasi analizza la mancata vittoria. Qualcuno, evidenzia, correttamente che chi ha vinto, ha ottenuto una vittoria di Pirro. Perché? Perché sarà costretto a seguire un'agenda che non potrà essere più scritta a mano libera, o per interessi delle tante botteghe rappresentate, ma sarà vincolata a dar risposte urgenti ai tanti temi che ormai sono stati scoperchiati, e che sono sul tappeto, con tutta la loro evidenza Questo fatto - NUOVO - è emerso perché esiste una VERA opposizione, che non inciucia, non mangia sottobanco, non saccheggia le risorse, non scende a compromessi. E chi sono questi "ingenui"? Paradossalmente, se questi quattro polli che giocano a fare gli statisti, faranno - perché obbligati dalle circostanze - quello che il movimento sta evidenziando da quando è entrato in Parlamento, sarà un successo per il paese tutto Ma chi si prenderà il merito del "pensiero" politico?? Già adesso è in corso il "saccheggio" delle nostre idee, che cercano di sdoganare come loro, e di questo, tutte le persone attente, si sono accorte. Ed è forse per questo che, molti, abituati ad osservare, senza mai schierarsi, hanno colto la possibilità di tenere il piede in due scarpe, votando il bimbominkia (bomba è già stata disinnescato) che viaggia con una spada di Damocle a pochi centimetri dal suo cranio Ricordatevelo, tutto quello che farà, lo farà perché costretto a farlo, non potrà avere l'autonomia che i suoi predecessori si erano permessi, producendo lo sfascio sotto gli occhi di tutti, con il tacito accordo delle "opposizioni" dell'epoca, cioè i "vincitori" di oggi Poi che il Movimento e i suoi rappresentanti debbano proseguire in un loro percorso di crescita è scontato, ma i minimi comun denominatori sono stati ben individuati e perseguiti www.beppe.siempre
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Cia Arciere bene, ricarica la faretra, E' importante che tu scocchi!!! :))) Ciao Arjuna!
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Eccellente. Nota umoristica: sarà stata una vittoria di Pirlo, visti i mondiali alle porte. :)) Un po' meno umoristica la possibilità, in caso di vittoria dell'Italia ai mondiali, di un ulteriore rincoglionimento della gggente! Ave Alfredo, vado a ricaricare (la faretra). :))
  • spuseta 3 anni fa
    Chiu' pilu pettutti ha pagato, gli italiani saranno sommersi da'u pilu che ora crescerà al posto dell'erba, ci mangeremo e coltiveremo il "pilu" il quale sarà corredato di certificato CE altrimenti non consumabile, i NAS sorveglieranno. Ci sarà '0 PILU cinese, indiano, ucraino con cerificato made in italy basterà confezionarlo a modena o da qualche altra parte d'italia o magari aggiungere un pilu italiano.
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      E' già in versione beta l'applicazione per Android "PiluExpress", colorata e fluidissima al touch, trova all'istante u'ppilu disponibile...che so...in Romania (dove la danno via): foto, nome, email, cellulare.
  • vino e taralucci 3 anni fa
    Di ENAC e il compagno Massimo D'Alema non parliamone...sù...insabbiamo...tutto in fanteria.
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    VIGILANTES! Un vigilante è una persona che ignora il diritto all'equo processo e mette in atto la propria personale forma di giustizia quando ritiene che la reazione delle autorità sia insufficiente. La "giustizia del vigilante" è solitamente scatenata dalla percezione che la punizione per il criminale sia insufficiente o inesistente in rapporto al crimine che ha commesso. Alcune persone vedono le autorità legittime come inefficaci nel far rispettare la legge, perciò si sostituiscono ad esse portando a termine azioni punitive contro soggetti da loro ritenuti colpevoli. In altre circostanze, una persona può scegliere di divenire un vigilante a seguito di esperienze personali, invece che per rispondere ad una richiesta "sociale". Bersagli del vigilantismo sono solitamente persone considerate sfuggenti alla legge, o al di "sopra della legge". Questo fenomeno può prendere di mira persone oppure supposte organizzazioni coinvolte in attività illegali in generale o può essere puntato contro uno specifico gruppo o tipologia di attività (come ad esempio la polizia corrotta). ************************************************** Riporto questo perchè mi è straripato in mente ripensando alla "questione meridionale" che condiziona tutto il Paese, del circolo vizioso senza soluzione. Tenendo presente - non mi faccio più illusioni a proposito - che le colpe delle Plebi non sono inferiori a quelle del Sistema di Potere. Questi non vedono l'ora di sbracarsi allo Stadio, uehhh forza Napuleeeee..."ohi vita oi vita miaaaa, ohi core de chistu coreeee"...................MA VAFFANCULO INSORGETE!!!!!!!!!!
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    o t per il mio amico Vito:avevi ragione,il popolo italiano ancora dorme e non è pronto!ci vorrà tempo prima che il M5S passi come rivoluzione culturale ed etica.mi sbagliavo sull'essere già a buon punto.avevi ragione tu.mi scuso per l'ottimismo,che terrò buono per il futuro.un abbrracciuo!
  • vito asaro 3 anni fa
    se un bambino infila le dita in una presa di c orrente prende una bella scossa.questo farà si che,da qual momento,si terrà lontano dalle prese.cio non vale per i bambini italiani che,evidentemente,non hanno sufficiente intelligenza:più prendono la scossa e più continuano ad infilare le dita nelle presa di corrente.
  • Ciro Cacchi 3 anni fa mostra
    "Resto fedele al Movimento, non votavo da 35 anni ed ho ricominciato a farlo e contemporaneamente per la 1a volta in vita mia, mi sono iscritto ad un "partito" politico" MA I PENSIONATI NON STAVANO TUTTI NEL PD???? QUESTO C'HA 400 ANNI E VOTA PEPPE!!! P.S.: SEI SCEMO! POTEVI CONTINUARE A NON VOTARE!
  • Alex F. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe... come è possibile che #vinciamonoi se c'è gente così in Italia? https://www.facebook.com/photo.php?v=1424666694461287sono milioni di italiani che guardano il Grande Fratello, Barbara D'Urso, Maria De Filippi e compagnia bella convinti che siano trasmissioni culturali... Io non ce la faccio più! Ormai emigrare è un fatto di sopravvivenza.
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Maria Grazia Manca. In Europa, se non si vuole andare a fare le belle statuine come farà Tsipras e altri del genere, è necessario, non solo mettersi con Farage, ma anche con la Le Penn. Pena la scomparsa totale di ogni qualsiasi speranza di avere un'influenza in quella Dittatura chiamata EU.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      è indispensabile fare gruppo con qualcuno. Fare gruppo, non dargli il .... Mettiamoci con chi vuoi purchè ne facciano parte 7 partiti di 7 stati diversi. Risolvi il problema.
    • carlo 3 anni fa
      on credo che il m5s sia nazionalista e neoliberista, almeno non si e' mai dichiarato cosi'. lepen e farage lo sono. beppe ha sempre detto che chiaramente certe regole vanno riviste, migliorare, e va bene, ma non di sfasciare tutto in nome dello stampiamo moneta etcetc. o almeno mis emrba dia vere capito cosi'. altirmenti avrebbe dovuto dirlo, "sono per la svalutazione della moneta perche' cosi' la fiat puo' vendere i suoi catorci fatti in polonia (nasturalmente i soldi fatti li portano poi nei paesi tipo germania con una moneta stabile)". il m5s mi semrba quindi piu' vicino (non uguale) alla sinistra, piuttosto che a neocon nuclearisti razzisti (ce l'hanno anche con gli italiani che alvorano in francia e inghilterra).
  • Stefano P. Utente certificato 3 anni fa
    Perché non facciano come il Lussemburgo? VOTO OBBLIGATORIO CON PENALE! Gli Italiani vanno trattati come al solito dato il tradizionale menefreghismo e ignoranza , con incentivi pecuniari al contrario. MULTE A CHI NON VOTA! Ma anche ... Permettere di votare in ogni località di Italia indipendentemente dalla circoscrizione di residenza.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      non votare è accettare senza lamentarsi. E' legittimo. Bene per il voto da qualsiasi parte ti trovi.
    • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
      sONO D'ACCORDO CON TE STEFANO!
    • guido ligazzolo Utente certificato 3 anni fa
      ma per piacere! Giusto invece dare un significato all'astensione dal voto: il quorum per un seggio si calcola sul totale degli elettori e non dei votanti, per cui i mancati voti degli astenuti comportano la rispettiva non assegnazione dei seggi. Quindi 50% di voti espressi 50% di seggi assegnati, e gli altri seggi restano vuoti! Bello no?!
  • Ciro Cacchi 3 anni fa
    "adesso mi telefonano dall'estero e mi dicono:voi,col voto dato alle eureopee,avete rafforzato,se non salvato,la troika e consolidato il potere dei grandi banchieri intenazionali." CHI TI TELEFONA? I PARENTI MAFIOSI CHE c'HAI IN AMERICA??? MAFIOSO!
    • vito asaro 3 anni fa
      ehi,non offendere.tu che hai bisogno di un pò di becchime per vivere,domani potresti aver bisogno della mia mano.rimani nella tua tana e stai zitto.fai il ratto come hai sempre fatto.ti conviene.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    http://webtv.camera.it/home qui l'aula della camera!
  • il 41% degli onesti con speranza 3 anni fa
    E al compagno Genovese? Subito i domiciliari ovviamente.... “Messina, concessi al deputato pd Genovese gli arresti domiciliari“ Un altro al suo posto, in galera per associazione a delinquere, truffa e peculato avrebbe ricevuto il suo stesso trattamento?... Se non piddino non credo proprio...
  • Mario R. Utente certificato 3 anni fa
    Fortunatamente, non tutti gli italiani sono completamente orbi. Ma secondo me, proclami del tipo "tribunali del Popolo" sono mediaticamente e politicamente errori grossolani. Lo stesso dicasi per la vivisezione sui cani. Sia chiaro, odio cordialmente quel botolo pulcioso a nome dudu. Non per il cane in se (che mi puo mai aver fatto) ma per l'diozia di averlo trasformato in evento mediatico. Pochi gg fa, una becera de La Stampa" cinguettava allegramente di come Renzi sia sempre ben vestito e che i migliori sarti di Firenze attendano al difficile compito di renderlo "accettabile, rassicurante ed elegantissimo". Peccato che alla fine nessune le abbia detto la cosa più ovvia ecchisenestrafrega! Per gli italiani, però Renzi il gagà è rassicurante. Le minacce dei Tribunali Speciali invece no. Ricordano Mussolini e le BR. Ma a Beppe non è mai venuto in testa che la gente vada ai suoi comizi/spettacoli perchè sono gratis? A me sa di sì. Resto fedele al Movimento, non votavo da 35 anni ed ho ricominciato a farlo e contemporaneamente per la 1a volta in vita mia, mi sono iscritto ad un "partito" politico. Sono seriamente convinto della onestà dei nostri Parlamentari, non solo quella pecuniaria ma soprattutto quella sia morale che intellettuale. Quello che voglio dire è che, quei tizi hanno in mano tutte le chiavi di tutte le porte (specialmente i media)e che bisognerebbe evitare di dare il fianco ai soliti "urlatori/fustigatori/benpensanti" o come li si chiamava negli anni 80: Servi di Partito... Grazie
  • vito asaro 3 anni fa
    ma è possibile che io debba sempre pagare le altrui colpe?in passato,quando dicevo di essere siciliano,venivo guardato come potenziale mafioso.ma è colpa mia se sono nato in sicilia?a me la mafia fà schifo.adesso mi telefonano dall'estero e mi dicono:voi,col voto dato alle eureopee,avete rafforzato,se non salvato,la troika e consolidato il potere dei grandi banchieri intenazionali.ma,è colpa mia se sono nato in italia?io sono disposto anche a dare la vita per liberarmi dalle catene.che colpa ho se sono nato in una nazione di aspiranti servi?che fare?più che gridare ai 4 venti come stanno le cose non posso.il povero beppe grillo si stà scannando per dire:gestitevi da soli.ognuno di voi sia un re.ma cos'altro può fare se gli rispondono che,la loro unica aspirazione,è trovare un padrone che assicuri loro un po di becchime?insistiamo?va be,insistiamo.magari succede un miracolo e,le galline,riusciranno ad aprire le ali per librarsi nell'aria.
  • * peppone* Utente certificato 3 anni fa
    Io mi ricordo cosa accadde il 12 novembre del 2011, ho bene impresse le immagini ed i commenti della gente accorsa in migliaia a Roma in via del Corso, clacson, bandiere tricolori, sembrava la finale del mondiale vinto in Spagna nell'ottantadue, solo che questa partita è durata 17 anni, un'orchestra improvvisata suonava l'inno di Mameli, lancio di monetine all'arrivo dell'auto blu “Hammamet” gridava la gente assiepata dietro le transenne, anche a palazzo grazioli stessa scena, “buffone, buffone” qualcuno sputa, un sodale usciva dal cortile con il dito medio alzato, molti avevano portato lo spumante come a capodanno. Questi sono gli italiani. Dopo due anni e mezzo è cambiato qualcosa ? Chi governa ? Chi siede al tavolo delle large intese volute da Napolitano ? Chi sono i nuovi padri costituenti ? E noi del Movimento Cinque Stelle dovremmo fare autocritica ? Scaricare responsabilità su Beppe Grillo per il risultato elettorale ? Chiedete meno intransigenza, più dialogo, come se il signor B. avesse potuto distruggere tutto ciò che ha distrutto se non avesse avuto di fronte un'opposizione debole e complice. Spero presto in un'ordine del giorno che preveda la richiesta di espulsione nei confronti del deputato Currò, non possiamo cambiare gli italiani, ma batterci come leoni per difendere il Paese, questo si.
  • roberta montanari Utente certificato 3 anni fa
    Ho votato5S sia per le europee che per il mio tradizionalmente rosso comune e so che non abbiamo vinto in Europa,e il ballottaggio del comune non vede il candidato5S.Però,dopo i primi cinque minuti di scoramento comprensibili,penso che si debba archiviare il risultato e andare avanti a lavorare.Spero nell'opposizione che faranno i 5S al governo di Renzi,che è proprio di Renzi,dato che è grazie a lui che il PD ha stravinto.Avanti come sempre:io sono di quelle che ci crede.Grazie.
  • Ciro Cacchi 3 anni fa
    "se MPS e UNIPOL-FONSAI fossero state di Berlusconi? Cosa sarebbe mai successo? Un terremoto di intensità tremende con processi mediatici a tutte le ore del giorno e della notte. Invece MPS e UNIPOL-FONSAI sono in mano ai compagni del PD...quindi è tutto a posto, è tutto regolare, va tutto bene...nessuno viene toccato." POVERO SILVIO!!! VITTIMA DEL PD!! LUI SI CHE È UN EROE CHE RESISTE CONTRO I POTERI FORTI DEL PD CHE CONTROLLA TUTTO DA 150 ANNI! FORZA SILVIO SIAMO CON TE!! CONTRO LA PESTE ROSSA E LE TOGHE ROSSE!
  • carlo 3 anni fa
    da quando e' nato il blog e' stato "infestato" di (secondo me) reali trolls. c'era la fioraia, il mantovano (quello mi sembra ci sia sempre ma posta solo per sfottere un po'), il montecatiniano etcetc. ora non ci sono piu'. strano. quando avrebbero dovuto aumentare gli attacchi, per la forza politca ottenuta dal m5s, sembrano spariti. come mai? secondo me, perche' il m5s e' stato infiltrato (e contaminato) delle loro idee, e con la strategia che sta portando avanti, ha autodisinnescato (autoisolandosi) quel vero potenziale che aveva di dare fastidio al potere corrotto. cioe', per i troll missione compiuta. il m5s si elimina da solo, non c'e' piu' bisogno del loro lavoro. e vengono tacciati di essere troll invece chi comunque cerca di esprimere una certa critica (alla faccia dell''uno vale uno e della democrazia della rete) sul modo di agire del m5s. giorgio piu' sotto esprime una critica? arriva il fenomeno di turno (che comunmque purtroppo esprime la linea dei due "capi supremi", beppe e casaleggio), che gli da' del "piddino". non c'e' mica piu' bisogno del lavoro dei troll, sono gli stessi simpatizzanti soldatini del casaleggio che lo sono diventati. si discute per un'alleanza con farage? e dove sta il problema. e che bisogno c'e' piu' del montecatiniano o 5stars, si va verso l'iper liberismo fascistoide da soli.
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      Non ci sono più? O sei disattento o hai dei deficit di comprendonio.
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Secondo me il motivo è molto più terra terra. Ora che hanno preso tutti quei voti non pagano più trolls per dare fastidio. Probabilmente sono convinti di avere stravinto definitivamente. Se ne accorgeranno... che non è per nulla così.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      sorry carlo,prima partiamo dal fatto:sei iscritto e certificato al blog??? sei iscritto al M5S??' ecco,rispondi a questo poi vediamo la tua analisi..ok??visto che qui siamo in tanti che si fanno il culo per lavorare per il M5s!!!!!tu nn credo,visto commenti come questo!!!!!
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Dipende dalla critica, alcune sembrano proprio inconsistenti e scritte solo per infastidire.
  • già... 3 anni fa
    Il compagno Penati è del PD...quindi: Tangenti Sesto, Cassazione conferma la prescrizione per Filippo Penati All’ex numero uno della Provincia di Milano era stato imputato un presunto giro di mazzette legate alla riqualificazione delle ex aree industriali Falck e Marelli, tangenti incassate - in base all’accusa - all’epoca in cui era il sindaco di Sesto San Giovanni in cambio della concessione di permessi edilizi sui terreni. Un altro sarebbe finito in galera senza se e senza ma...ma i piddini, son piddini...
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      41%????????? i conti non tornano
  • Gino Silvestri 3 anni fa
    Caro Beppe,credo che una delle cause della sconfitta sia stata la frase Vinciamonoi la quale ha mentalizzato la maggior parte dei simpatizzanti del movimento a essere sicuri della vittoria e ha fatto che la maggior parte degli elettori 5 stelle non andasse a votare,questo mi e' successo a me che pero' a mezzogiorno sono andato a votare perché ho pensato proprio questo.Il contrario e' successo al pd che era sicuro di perdere.
  • Ciro Cacchi 3 anni fa
    -ora cari concittadini medicina PD/NCD e' niente lamentele! Dopo di me il diluvio? -disoccupazione non voglio sentire lamentele tanto i disoccupati sono tutti 5 stelle... -la nonna non riesce a fare una tac prima di sei mesi, non voglio sentire lamentele la nonna magari la TAC è meglio che non la fa che a quell'età è inutile.Ma cosa avrebbe fatto peppe? comprato degli apparecchi TAC coi suoi soldi? -il figlio non trova posto all'asilo pubblico, non voglio sentire lamentele. anche li, solo i 5 stelle si lamentano -le banche pignorano le case, non voglio sentire lamentele. ci penserà il vostro alleato Europeo Farage, a favore del potere bancario -sale l'assicurazione auto, non voglio sentire lamentele. Peppe l'avrebbe fermata buttando tutte le macchine in un burrone coi vostri amici dentro -pensionati, smettete di lamentarvi poveri pensioati sono vecchi, se non si lamentano, cosa gli rimane? -esodati, non lamentatevi piu' -cassaintegrati, niente piagnistei -fuga di cervelli, non vi piangete addosso -scandali tangenti expo, va tutto bene e non voglio sentire scandalizzati al bar mentre bevono il caffe. in sostanza sei un fascista. o votate me, o andate a quel paese? mi piace il tuo stile in perfetta sintonia con l ubriacone hooligan inglese meglio schiavi dell'Inghilterra che accettare di aver perso perché si sono commessi errori gravi tra cui pensare che voi siete la salvezza e tutto il resto è il male e chi non sta con voi, peste lo colga o terremoto, come nel caso di Mirandola saluti da 20 punti e 5 milioni e mezzo di voti più in alto
    • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
      Mi piace il tuo stile ironico, ma dato che mi hai dato del fascista ti spiego (ribadisco ti spiego) , che non era quell il senso. Il senso era che normalmente , da anni , tutti si lamentano e al bar, al supermercato , al lavoro, o dove vuoi tu la frase tipo e': "basta , non si pou' andare avanti cosi, bisogna ribellarsi, noi paghiamo e loro rubano, etc" MA POI NELLA SOLITUDINE DI UNA ANGUSTA ED ACCOGLIENTE CABINA ELETTORALE , CON QUELLA LUCE ROMANTICA CHE FILTRA TRA LE TENDINE L'IALIANO MEDIO CHE ANCORA A FINE MESE MANGIA NON CE LA FA E CONTINUA A RIVOTARE LI!!! Ma per magia, sparito il tepore della cabina elettorale e l'ubriacatura da vittoria elettorale TORNA A LAMENTARSI E' ALLORA? CAPIAMO O NO?
  • il PD che non si vergogna e il 41% che lo vota 3 anni fa
    Renzo Antonini, il consigliere comunale del Pd, arrestato in flagranza di reato mentre era intento ad intascarsi una bustarella di 2.500 euro. VIETATO IL VOTO A RENZO ANTONINI DAVANTI AI SEGGI DI TORVAIANICA (VIDEO) Scritto da CityWebTv il 14 aprile 2013. Categoria CityWebTv, Politica, Primo Piano Tags: citywebtv, il corriere della città, PD pomezia, primarie pomezia, renzo antonini Tweet Tra tante anomalie durante un’affluenza elevata a Pomezia e a Torvaianica per le primarie del centrosinistra la più singolare riguarda il divieto di voto inflitto a Renzo Antonini, già consigliere comunale del Pd, fuori dal partito a seguito di una vicenda giudiziaria. La motivazione risiederebbe nel fatto che Antonini ha firmato insieme ad altri consiglieri per lo scioglimento del consiglio comunale di Pomezia. E tale motivazione sarebbe il frutto di un accordo interno al Pd, ma non specificato neanche nel manifesto che indica come votare e chi può recarsi alle urne. Nel suo sfogo davanti alle telecamere il consigliere Antonini, che ieri mattina voleva votare nel seggio di Torvaianica come libero cittadino, avente diritto al voto secondo i paramentri pubblicizzati, punta il dito anche su alcuni candidati alle primarie che non dovrebbero concorrere alla poltrona di sindaco per il centrosinistra perché contro il centrosinistra nelle passate amministrative solo due anni fa… http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded
  • spuseta 3 anni fa
    Stamane sul TG1 dicevano che la pizza dovrebbe essere "certificata" perchè è fatta con la farina ucraina, il pomodoro cinese e la mozzarella lituana. Invece la pizza dovrebbe essere tutta italiana e secondo loro il certificato da esibire per ogni pizza dovrebbe garantire la genuinità italiana. Con questo tipo di mentalità quello che conterà poi sarà solo il certificato e non la qualità effettiva che ognuno di noi è in grado di valutare autonomamente col proprio palato e quindi scegliere dove è piu' genuina. pizza col marchio CE magari fatta in india. Meglio spararsi.
  • fabio maria marongiu (aelredo) Utente certificato 3 anni fa
    Qualcuno era così pallido, troppo pallido per rinunciare a una giornata di sole e di mare… Qualcuno al mattino dormiva, di pomeriggio si annoiava e di sera non poteva proprio perdere l’apericena… Qualcuno la domenica era già andato a messa e due impegni nella stessa giornata… Qualcuno non poteva perdere la propria dose di serie televisive e qualcun altro preferiva le fiction nostrane… Qualcuno avrebbe rischiato di andare in astinenza da facebook… Qualcuno ripeteva che sono tutti uguali… Qualcuno aveva esaurito le idee più creative per farsi annullare la scheda… Qualcuno si concedeva le repliche del mondiale di calcio precedente… Qualcuno controllava su una pagina rosa se Silvio avesse deciso il prossimo allenatore… Qualcuno non sapeva bene che cosa fossero quei simboli… Qualcuno non si lasciava contaminare dalle cose sporche come la politica… Qualcuno non aveva un amico con cui andare… Qualcuno, disgraziatamente, aveva il seggio in una zona pedonale… Qualcuno preferiva il parcheggio in poltrona… Qualcuno doveva ancora decidere per le politiche precedenti... Qualcuno era allergico alle schede elettorali... Qualcuno non era mai andato a votare e temeva di perdere la propria coerenza… Qualcuno non sopportava le code… Qualcuno aveva dimenticato chissà dove il certificato elettorale… Qualcuno aveva troppa voglia di ridere… Qualcuno non smetteva più di piangere… Qualcuno era pronto a saltare sul carro dei vincitori… Qualcuno “chissenefrega” dell’Europa… Qualcuno aveva smarrito la strada che conduce al seggio… Qualcuno non sapeva neanche che cosa fosse un seggio… Qualcuno non mancherà la prossima volta. Qualcuno era l’invisibile non partito vincente. Sono davvero troppi tutti questi qualcuno che sonnecchiano alla finestra e affidano al caso il proprio paese.
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      io pure
    • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
      Anzi aggiungo , che e' un dovere andare a votare invece molti dato che lo interpretano solo come un diritto , io dopo 2 volte che non ti presenti, ti leverei il diritto al voto, perche' non sei un cittadino corretto e non hai diritto piu' di decidere anche per gli altri solo quando ti va.!!
    • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
      Fabio Maria, gran bel commento, condivido e lo voto!
  • antonio gabriele 3 anni fa
    Penso che le elezioni europee, sono tuttavia andate bene per un movimento come m5s, poiché un movimento sostenuto per lo più dai giovani, e che proprio in questa tornata elettorale per varie ragioni non si sono mossi per andare a votare. Penso inoltre che gli elettori siano anche di più rispetto allo scorso anno, ma molti hanno ritenuto non importante il voto europeo.
  • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
    ESATTO NON VI RESTA CHE PIANGERE....CITTADINI!!! Lo so, saro' un po pesante perché l'ho gia' scritto , ma proprio e' un concetto che devo ribadire perche' la massa ha la memoria corta e fra un mese fara' gli stesi discorsi di un mese fa, per cui: -ora cari concittadini medicina PD/NCD e' niente lamentele! -disoccupazione non voglio sentire lamentele -la nonna non riesce a fare una tac prima di sei mesi, non voglio sentire lamentele -il figlio non trova posto all'asilo pubblico, non voglio sentire lamentele. -le banche pignorano le case, non voglio sentire lamentele. -sale l'assicurazione auto, non voglio sentire lamentele. -pensionati, smettete di lamentarvi -esodati, non lamentatevi piu' -cassaintegrati, niente piagnistei -fuga di cervelli, non vi piangete addosso -scandali tangenti expo, va tutto bene e non voglio sentire scandalizzati al bar mentre bevono il caffe. Come ogni volta che si vota si ha l'occasione di cambiare le cose , ma l'italia ha scelto di continuare ancora e ancora nella stessa maniera SUICIDA. ERRARE HUMANUM EST PERSEVERARE AUTEM DIABOLICUM. Ed e' 60anni che si persevera!!! CITTADINI,PIDDINI,PIDIELLINI... OPEN YOUR MIND! Ma nel frattempo ricordate, non lamentatevi mai dopo il voto che avete dato ora prendete la MEDICINA! FORZA M5S
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      esattamente quello che penso e faccio guai se sento qualcuno lamentarsi, mal voluto non è mai troppo sempre n5s anzi piu che mai
  • Ciro Cacchi 3 anni fa mostra
    DICCI TUTTO PURE SU FARAGE EX TRADER DELLA CITY NUCLEARISTA A FAVORE DELLA FINANZA COME PATRIMONIO DELL'INGHILTERRA UN HOOLIGAN UBRAICONE ANTISEMITA E RAZZISTA DICCELO PEPPE!! VOGLIAMO SAPERE QUALE COLPO DI GENIO NASCONDI! TI AMO! <3
  • mah! 3 anni fa
    Expo, Greganti e la lobby delle cooperative rosse. "Così ci prendiamo una cosa da 67 milioni" I verbali. Il "compagno G" tira in ballo anche Sala. Il ruolo di Levorato, il boss di Manutencoop... Se l'avesse fatto la LEGA NORD...Merda su giornali e televisioni a pranzo e a cena. Invce lo fanno i compagni del PD allora tutto finisce in ottava pagina casomai vicino a i necrologi. Manutencoop...già...è così che si arriva al 41% alle elezioni....in Veneto il PD ha fatto il pienone...ora in veneto non c'è più niente da indagare e la guardia di finaza non deve più controllare nulla?...
  • uno di noi 3 anni fa
    x @GIORGIO S., TS https://www.youtube.com/watch?v=9yfElEfXGOI non centrano nulla i seggi elettorali e le urne.
    • uno di noi 3 anni fa
      il Viminale comunica solo i risultati, non fa il conteggio. Il conteggio avviene nel fantomatico Ufficio Centrale Circoscrizionale, e poi in quello nazionale. E' questa la "zona grigia" dova a noi non è data nessuna possibilità di controllo. la Giunta può esaminare i verbali dei seggi elettorali e, se necessario, anche le singole schede votate dagli elettori ma non sono loro che fanno la somma per arrivare al "grand total".
    • uno di noi 3 anni fa
      https://www.youtube.com/watch?v=EolURUIoD8U questa è la prima parte di 11, di un documentario sui brogli del 2006. ti consiglio di vedere (BENE) tutte le 11 parti del documentario .......poi ne discutiamo.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      in Italia i passaggi sono: insediamento del seggio votazioni cartacee apertura delle urne spoglio con conteggio voti e preferenze inserimento nei plichi invio tramite polizia o altro apertura dei plichi trasmissione dei dati al ministero Con un rdl presente il broglio è possibile solamente nei tre ultimi passaggi. A risultati pubblicati nel sito del governo e sui giornali, i rdl controllano i dati con quelli pubblicati, sezione per sezione. Impossibile non accorgersi dei brogli. I doveri e i diritti del rdl sono sul web.
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    A PROPOSITO DI BROGLI. Vorrei dare un suggerimento pratico allo staff. Alle prossime elezioni fate una richiesta di adesione alla rappresentanza di lista (rdl). Ne servono al massimo 62.000 circa. Di iscritti ce ne sono di più. Un RDL in ogni sezione e qualsiasi broglio durante l'insediamento del seggio, della votazione e dello spoglio è impossibile. Certo, può succedere nella trasmissione dei dati all'apertura dei plichi ma è controllabile il giorno dopo con i dati ufficiali del Ministero. Così si vede anche quanti chiacchieroni siano disposti a dedicare un sabato e una domenica al Movimento. Facile no? Siamo o non siamo attivisti?
  • marina b. Utente certificato 3 anni fa
    Cerchiamo di non pisciare fuori dal vaso....ho fiducia e sono con te dal 2005...non mollo ma vorrei che la base fosse sentita per gli accordi i europa grazie e massimo rispetto per tutti!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      marina,è già stato specificato che ci sarà la votazione online per decidere o meno :)
  • spuseta 3 anni fa
    Ci hanno preso per sfinimento, questa è la mia diagnosi. Tutti i media contro Beppe, la maggior parte dei collusi col potere sono stati coalizzati per proseguire il saccheggio dei beni comuni e fin che ci sarà la possibiltà di saccheggio proseguirà cosi'sino alla miseria NERA dei piu' deboli. Poi tutti i responsabili spariranno!!!!
  • carlo 3 anni fa
    "Il blog non tratta più nessun tema che non sia elettorale e gli unici discorsi sono unidirezionali e di propaganda"....... ---------------------------------------------------- qeusto e' uno dei noccioli della questione. sono anni che questo blog e' diventato un organo di pura propaganda. e questo cambiamento e' coinciso con il manifestarsi sempre piu' della presenza di casaleggio nel movimento. beppe sara' anche bravo, ma ha un pessimo consigliere al suo fianco. casaleggio e' da mettere da parte, non beppe grillo.
  • gianluca Magnani 3 anni fa
    con l attuale legge elettorale e penso anche la prossima per poter governare a meno che passi il 50% cosa impossibile ti devi alleare con qualche partito inoltre non capisco come mai con renzi no e con farage si la politica è fatta anche di accordi per ottenere quello che interessa al proprio elettorato ci sono 6 milioni di persone in crisi e con vinceremo poi non sanno cosa farci non ci mangiano
  • Andrea Fortebracci Utente certificato 3 anni fa
    Ragazzi tornate sulla terra!!! Mettetela come volete ma 20% a 40% non mi sembra abbia bisogno di commenti... Andare al governo? Massì dai, forse tra vent'anni... forse... chissà...
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Sono per la prima volta contenta che il PD abbia avuto il 40 per cento. Adesso sarà messo alla prova. Domanimattina, immediatamente lo jiu soli, che la Francia ha dai tempi di napoleone e che mai nessun Governo ha amesso indiscussione. nemmeno la Le Penn ha in programma di abolirlo. E poi, se il PD è il PD, matrimoni gay e l'assunzione di qualche milionata di dipendenti statali in più. E poi succeda quel che deve succedere! Io son convinta che le "unghie2 alla le Pen si possano accorciare per quanto riguarda certi eccessi, ma ai sinistri nostrani no. Perché sono in malafede marcia. P.S. per quanto riguarda lo jus soli per me è poco ed è troppo tardi. Qualsiasi minore sia in Italia, automaticamente dev'essere cittadino! O che facciamo differenze fra due fratellini uno nato qui e l'altro giunto in Italia piccolissimo?
  • già... 3 anni fa
    se MPS e UNIPOL-FONSAI fossero state di Berlusconi? Cosa sarebbe mai successo? Un terremoto di intensità tremende con processi mediatici a tutte le ore del giorno e della notte. Invece MPS e UNIPOL-FONSAI sono in mano ai compagni del PD...quindi è tutto a posto, è tutto regolare, va tutto bene...nessuno viene toccato.
  • Edoardo D. Utente certificato 3 anni fa mostra
    CHE PENA...Tipico commento dei politicanti che hanno perso le elezioni; (indicano la luna, ma vogliono che noi, polli, guardiamo il dito...). Grillola vostra linea PADRONALE è fallita! Prendetevi le carezze dei vostri cari e lasciate crescere, nella democrazia, questo giovane movimento! (Si Si... avete dato molto al movimento... lo avete fondato... ma non è più vostro..) ANDATE IN PACE.
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Tu invece de anná in pace dovresti annà diciamo....affanculo?
  • la stampa libera italina...già.. 3 anni fa
    Di MPS e UNIPOL-FONSAI non parla nessuno....guarada un po'...ma c'erano persone all’ingresso del vicolo Monte Pio...persone che votano PD come il compagno Cimbri di UNIPOL e hanno anche il coraggio di venire qui a fare la morale e scrivere "vergogna"...loro...
  • franco graziani 3 anni fa
    E non gli restera' che piangere anche ai Verdi-ecologisti europei...questi POLTRONARI-RADICAL CHIC non ci vogliono ( vedi Post a lato )...MA VA ? il M5S ha in vendita salviette profumate per chi ha talmente puzza al naso da far scappare anche i maiali...se ne vadano AFFANCULO come tutte le cose inutili e tornino a fare cio'che hanno sempre fatto leccare il culo alla Merkel e ai potentati burocratico-finanziari europei !!! f.g-torino.
  • Emanuele galatolo 3 anni fa
    Magari mi sbaglio ma se Napolitaner mafia and company c avessero messo lo zampino e avessero truccato il risultato elettorale? In fondo siamo pur sempre in un paese ultra mafioso con tutta la stampa e i partiti contro! E se il movimento avesse ottenuto il 35 %?? Sono tanti quelli che sento per strada che hanno votato il movimento nn conosco i meccanismi del controllo allo spoglio ma qualcosa nn mi torna...
  • Luisa V. Utente certificato 3 anni fa
    E' possibile fare una verifica delle schede elettorali?
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      eri rappresentante di lista?
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    Buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
      presente!!!!! piu' carica che mai!! Buongiorno a tutti!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      giorgiooooooooooooo!!!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao simone e ciao stefano!!!
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      Buongiorno Luca! Macchiato con un filino di zucchero di canna :)
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Bravi ragazzi, ricominciamo a fare attività... quella buona e ONESTA.
    • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
      Buongiorno Luca, pero' basta amaro oggi, ricominciamo a metterci lo zucchero!!!!... Ciao
  • Franco Pistolesi 3 anni fa
    L'analisi è tremendamente coerente, sperare di vincere sorpassando il PD in una tornata europea dove votano poco più della metà degli aventi diritto era più un illusione che una certezza. Tutto sommato chi ha votato PD probabilmente se la cava ancora bene nel nostro sconquassato paese, qualche decina o centinaio di euro in più di tasse non fa molta differenza e se i figli o i nipoti devono scappare all'estero può anche trasformarsi in motivo di lustro (avere un figlio che studia ad Harvard o a Cambridge... un nipote che lavora al General Hospital o alla BMW volete mettere), ma per tutti quelli che non arrivano alla fine del mese o che hanno perso il lavoro e non hanno altri santi in paradiso sopravvivere anche un giorno di più diventa difficile. Per questo la speranza di ribaltare il sistema in poco tempo aveva preso campo, oggi ci rendiamo conto che ciò non è possibile, che un cambiamento così radicale ha bisogno di tempo, ha bisogno di basi solide e strutturali, di un programma serio (non solo umoristicamente urlato) e di un leader (politico) da candidare come futuro presidente del consiglio. Proprio ieri ho rivisto il video delle interviste proposte da "il fatto quotidiano" e le risposte indicano proprio questo... chi si è dimenticato di andare a votare, chi aveva di meglio da fare, chi non crede più che andare a votare sia una opportunità, chi pensa che Grillo sia una brutta persona che spaventa, che vuole la rivoluzione ecc... Occorrerà insistere, essere più presenti in Tv, come ha fatto ad esempio il consigliere del mio comune (Genova) Paolo Putti che partecipava ad una trasmissione su Primocanale (cosa che raramente succedeva precedentemente se non espressamente autorizzati dal Movimento). E perché no trasformare il Movimento... nel primo partito politico senza finanziamenti pubblici.
  • Rogis Feliz 3 anni fa
    Guardate, per chi non l'avesse ancora capito, che quel titolo "Non vi resta che piangere" non ha niente d'ironico. Beppe ha voluto dirvi la verità, mascherata da ironia. "Governare gli Italiani, non è difficile.....è inutile!". P.s. Aggiungo che in questo paese si compiono gli esperimenti politici più assurdi, proprio perchè esiste un popolo facilmente manipolabile, plasmabile e privo del benchè minimo intendimento politico. Fra dieci anni sarete tutti ancora qui a gridare "Forza Beppeeeeee siamo tutti con te (all'ospizio)....mentre nessuno dei venti punti programmatici, sarà ancora stato raggiunto. Scommettiamo ?
    • Rogis Feliz 3 anni fa
      Viviana, so bene che "Anche le cose inutili servono a comprendere meglio quelle utili!"....ma qui, sotto, a mio giudizio, c'è qualcosa di atroce, di devastante e cinico come non si era mai visto niente di simile dai tempi del Medioevo, forse. Mi meraviglio che una persona della tua età e della tua cultura, ancora non l'abbia "intuito". Posso capire la banda di scolaretti che corre dietro al capobranco, qualunque cosa dica e faccia, in perfetto stile italiota d'altra parte....ma non tu....non quelli come te, ti prego. L'Italia è stata consegnata VOLUTAMENTE nelle mani di poteri occulti e segreti, senza colpo ferire. Ovvero senza insurrezioni popolari di piazza o di neoformazioni squadriste di terzo millennio....Secondo te chi ha contribuito a questo ? Poveri illusi.....neanche gesùinpalestina riuscirebbe a farvi cambiare idea....come disse Barnard.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      io scommetto che non si farà nulla se continuiamo così. Accetti?
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Tu farai qualcosa per evita di vincere la scommessa o piuttosto voterai PD per sempre per dimostrare a te stesso di aver avuto ragione. Che di resti di cominciare a fare qualcosa di concreto?
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      Non c'è nulla di inutile in questo modo Inutile è solo chi si crede inutile
  • luis p. Utente certificato 3 anni fa
    Alle politiche parecchi voti dati al movimento sò stati de protesta e non pè un reale convincimento. Credo che i voti delle europee rispecchino il " nocciolo duro" dell'elettorato 5 stelle e semo veramente tanti! Fateli ride adesso i renzioti,che quanno st'i becilli che l'hanno votato se accorgeranno dell'inculatura presa se ribbutteranno di quá! Amici der blogghe oggi sò de novo parolacciaro e ve dico che alle prossime politiche je toccherà(come dicono a Roma) una sgarata de culo bibblica! Bongiorno mò!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciaoo luis!!!concordo!!
    • Attilio Disario Utente certificato 3 anni fa
      Se vedi le merci che scaricano a Rotterdam , a proposito di cipolle essendo in gastronomia usiamo le cipolle grosse da un chilo e più per intenderci, ebbene la provenienza varia dal chlle Australia Spagna Perù come per le cipolle rosse. Per quello un vero e severo Made in Italy aiuterebbe molto.
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Attí.... Comunque l'ajo cinese ce sta pure qui....ma fa veramente schifo! Sarei tentato a ripiantallo pure io un pò!
    • Attilio Disario Utente certificato 3 anni fa
      In aumento....... buondì giovinotti.
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      Te sbaji Giò....io dico almeno 6 milioni de persone
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      zoccolo duro? Manco una ciabatta sfondata. Se siamo più di un paio di milioni grasso che cola.
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    LE EDUCATE IPOCRISIE Nel 1883, Pasquale Villari, scriveva "Lettere meridionali": "Bisognerà che l'Italia cominci a persuadersi che c'è, nel seno della Nazione, un nemico più potente della Germania, ed è la nostra colossale ignoranza, sono le moltitudini analfabete, i burocrati macchine, i politici bambini, i diplomatici impossibili, i generali incapaci, l'operaio inesperto, l'agricoltore patriarcale e la retorica che ci rode le ossa" Sono passati centotrentanni e vi domando: cosa è cambiato?? Abbiamo ancora - irrisolto - il problema Sud, nonostante l'enormità di denaro pompato a sostegno e immancabilmente "sparito" tra mille rivoli. C'è la volontà di risolverlo? No! perché il sud rimane un bacino di voti, che permettono a signori nessuno (devo fare i nomi?) di fare i galli in un contesto di galline, polli e pulcini, tutti in attesa del becchime giornaliero. E si va avanti con le soliti teritere del terrone contro il polentone, del chiagni e fotti, dell'impossibilità di normalizzare situazioni anomale in regioni che vivono - al di fuori - da ogni standard, sia a livello di spese, di organizzazione, di investimenti, di regole. In più, questo sistema è diventato imperante, e quindi esportato in tutto il paese e non solo. E chi ci rimette??? Tutti quelli che cercano di emanciparsi, di scogliere questo legame infame del do ut des, coniugato con le regole delle varie mafie. E quanti amici meridionali, qui sul blog, esprimono il loro disagio, la loro disperazione, sperando che da qui, inizi il riscatto di tutti le loro sofferenze civiche. Ma poi arrivono le elezioni, e come sempre emergono i De Mita, i Fitto, gli Alfano, i Casini, i Crocetta, le Picierno, i Vendola, i D'Alema, gli Scopelliti, vado avanti? E in Piemonte??? Il nuovo che avanza? Ahah, Bresso, Chiamparino, Fassino, Greganti - il sistema al lavoro -. Chi li vota? E tu Beppe, azz stai facendo? Perché non usi la bacchetta magica? Come dici? Perché non hai sufficienti voti? Come mai? www.beppe.siempre
    • antonella b. Utente certificato 3 anni fa
      *****! Concordo e ti faccio i complimenti per la capacità espressiva che rispecchia esattamente quello che penso anch'io! Ciao Alfredo!
  • giovanna roccolano 3 anni fa
    ed io aggiungerei, per chi ha scelto di votare PD: " Pensavo fosse amore e invece era un calesse"...
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t.chiedo scusa mi wife tornata dal market mi ha fatto conoscere le cipolle made in australia!!!!!! le cipolle!!!!!! mah...
    • paoloest21 3 anni fa
      ciao a tutti!
    • Attilio Disario Utente certificato 3 anni fa
      Gli alimenti arrivano dai posti più impensabili ti basti sapere che nel nord europa il 90 percento dell'aglio è cinese.
    • paoloest21 3 anni fa
      :)
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      Te serve mpò de cipolletta fresca? Ce nò mpajo de ettari! Ciao Pá!
    • carlo c. Utente certificato 3 anni fa
      digli di guardare la provenienza e comprare la merce italiana... a me che in famiglia me tocca far la spesa lo faccio sempre...:)
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Stai attento che saltano! :))
  • Vittorio De Rossi Utente certificato 3 anni fa
    Sono stati commessi degli errori in buonafede e per inesperienza. Il più grosso secondo me è stato quello di gongolarci sull'onda dei grandiosi risultati ottenuti nelle precedenti elezioni(fra l'altro molto più imprtanti di queste) tralasciando strategie obbligatorie che si dovevano attuare, e pensando che l'urlo incazzato contro la vecchia politica sarebbe bastato anche stavolta. E quì nasce il secondo grosso errore, forse abbiamo peccato anche un pò di presunzione sottovalutando la forza di renzi, bisognava cambiare strategia e tentare di far arrivare il movimento in maniera meno urlata e aggressiva a quello zoccolo durissimo, che sono quella numerosa fetta di elettori che vanno dai 60 anni in su, la maggior parte dei quali non sanno nemmeno cosa sia internet. Quindi confrontarsi faccia a faccia nelle varie trasmissioni televisive (anche se controvoglia) senza saltarne nemmeno una, essere onnopresenti (come ha fatto renzi che è un politico di professione e gran paraculo che con i famosi 80 euro si è assicurato una miriade di voti). Insomma siamo stati molto ingenui, per inesperienza, ma nonostante tutto facciamo ancora una grossissima paura tant'è vero che subito dopo i risultati delle elezioni, tutti i giornali e i mass media davano/speravano Beppe dimissionario. Mi dispiace dirlo ma per come la vedo io certi slogan come quello su berlinguer e soprattutto certi personaggi sgraditi a molti elettori, come Casaleggio, Dario Fo ecc. devono sparire. Beppe e solo lui deve rimanere il fulcro determinante per il movimento.
  • graziano . Utente certificato 3 anni fa
    trovo uma sconcertante rassomiglianza con tutti quelli che criticano grillo che chiedono un passo indietro non allearti con quelli non allearti con quell'altri non urlare non condannare non prendere x il culo, UNA RASSOMIGLIANZA CON I VARI ORELLANA CAMPANELLA E ALTRE NULLITA
  • uno di noi 3 anni fa
    x @lo dicevo io : e questi insulti non li hai sentiti? ti sono sfuggiti? http://www.tzetze.it/redazione/2014/05/la_costamagna_spiazza_tutti_sulla_sconfitta_di_grillo/ http://www.tzetze.it/redazione/2014/04/travaglio_ecco_chi_e_beppe_grillo/ http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/02/26/elezioni-2013-da-fassino-a-ferrara-insulti-e-esorcismi-di-chi-aveva-capito/513406/
  • Elio Mela 3 anni fa
    A e parte il fatto (scontato) che in ogni competizione c'è sempre chi vince e chi perde,parlare di sconfitta del M5S Movimento con poco più di un paio di anni di vita e uscito secondo in una competizione europea, significa non avere capito cosa la POLITICA " diciamo semplificando tradizionale" e, sopratutto, non avere compreso gli obiettivi del MOVIMENTO e,in contrapposizione,la spregiudicatezza di certi Partiti.Basta vedere le alleanze di governo e la potenza della finanza e delle Lobby di affari,responsabili unici tra l'altro di questa grande crisi, organizzata a livello Mondiale, al fine principale di riportare in particolare indietro nel tempo,il mondo del lavoro.Obiettivo principale quindi in questo momento in cui in gioco c'era l'Europa,era battere il nostro Movimento 5Stelle,avendone compreso pienamente il proprio obiettivo.Partire dalla base,cioè dal popolo per fermare la impressionante ascesa della corruzione e del ladrocinio elevati a SISTEMA.Dobbiamo quindi valutare un successo il mantenimento di una posizione che ci conferma seconda forza politica italiana con una forte presenza in Europa.Guai a pensare anche lontanamente ad una "capitolazione" questo momento per noi deve rappresentare la STALINGRADO del mondo onesto, contro quello della rapina,della violenza finanziaria responsabile oltre che della miseria cui hanno trascinato gran parte del mondo,ma anche e sopratutto dei suicidi avvenuti.
  • luigi zazza Utente certificato 3 anni fa
    ..si ma avevi detto che avresti vinto
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    Alcuni di voi mi ricordano Petrolini e il Duce. Ponetevi sempre domande, non date mai nulla per certo, ragionate e tirate sempre fuori quello che avete dentro. A volte la rabbia, la superficialità, la disperazione ci portano a credere nelle deità assolute, trasformandoci in fanatici, ma il fanatismo non ci aiuta a crescere. Non credo che a Beppe faccia piacere essere assecondato come si fa con un deficiente. La crescita riguarda anche lui, nonostante l'età, l'esperienza e l'acume. Buona giornata Ros
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Ahh tu parles!! E certo che è così, è un essere umano con i problemi comuni a tutti. Si ritrova con una responsabilità più grande di lui e - come tutti noi - è preda di 1000 tentazioni, di pensieri positivi e negativi (velleitari, vendicativi, narcisistici). Il "successo" poi dev'essere qualcosa difficilissima da gestire. La parola "critica" e la pratica della critica deve essere estesa: i 2 estremi della adesione incondizionata e della "cassazione" continua sono uno peggio dell'altro, con tutto ciò è molto difficile essere aperti e sinceri quando da un lato c'è un interesse genuino a contribuire, dall'altro si rischiano scappate-a-cagare ogni volta che ci si espone. ;)
  • carlo c. Utente certificato 3 anni fa
    leggo spesso: farage viene "definito" razzista, fascista, liberista, broker etc etc... noi veniamo definiti populisti, ultrafascisti o comunisti (dipende quale parte lo dice)...
  • ciro r. Utente certificato 3 anni fa
    I lacchè ritardatari, della carta stampata e delle TV ,sgomitano per salire sul carro del vincitore ,che già era affollatissimo di suo .Nell’afferrare la staffa dell’ultima carrozza ,nessuno di loro disdegna uno sputo all’indirizzo del perdente M5S (se si può considerare perdente un movimento nato 4 anni fa che supera il 20%), a suggello della fedeltà acquisita. Nessuno di loro si sente responsabile del fatto che ancora una volta gli italiani hanno votato condannati ed inquisiti ,nessuno di loro che dedichi un solo rigo per provare a capire per davvero ,come mai l’Italia che venerdì scorso a piazza San Giovanni gridava a squarciagola , onestà, onestà , ha perso ancora una volta. - 11.882 voti Paolo Romano (NCD), in stato di arresto arrestato per estorsione commessa dal pubblico ufficiale. - 56.991 voti Lorenzo Cesa (UDC) arrestato per tangenti nel ’93, reo confesso , e ora di nuovo indagato per lo scandalo di Finmeccanica - 284.547 voti Raffaele Fitto FI, condannato in primo grado a 4 anni per associazione per corruzione, finanziamento illecito e abuso d’ufficio -111.554 voti ad Aldo Patriciello (FI), pregiudicato per finanziamento illecito - 42.210 voti Giuseppe Scopelliti (Ncd), condannato a 6 anni in primo grado e decaduto da governatore - 180.000 voti Renato Soru (Pd), indagato per aggiotaggio e rinviato a giudizio per aver evaso 7 milioni nei paradisi fiscali . - 85.846 voti , Nicola Caputo ( PD )destinatario di un avviso ,dopo conclusione delle indagini , per truffa . Le quote marroni hanno collezionato 1.242 milioni . Europee, vincono indagati e condannati: in 21 totalizzano 1 milione e 242mila voti (http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/29/elezioni-in-21-tra-indagati-e-condannati-totalizzano-1242-milioni-di-voti/1005270/)
  • pietro denisi Utente certificato 3 anni fa
    La nostra forza si estrinzecherà attraverso l'azione parlamentare. La corretta comunicazione che sapremo dare ai cittadini attraverso i mezzi di comunicazione -anche quelli tradizionali- come abbiamo fatto negli ultimi giorni di campagna elettorale. Una domanda desidero rivolgere a te Beppe: prima di stringere accordi, con chiunque, in Europa ci sarà un forum tra gli attivisti e i simpatizzanti per dibattere i contenuti?
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      spero di no. Lui è il capo e lui deve decidere. Se si chiede in rete passano settimane, mesi e non so chi vota. Quando metteremo la tessera a 50 euro l'anno e faremo le riunioni almeno regionali per eleggere dei delegati che si possano vedere, ascoltare e nel caso contraddire, allora avrà senso votare.
  • carlo 3 anni fa
    beppe secondo me non deve lasciare. pero', si deve cambiare modo di agire. si dice che uno vale uno, ok. si dice che ogni decisione va presa dai cittadini, ok. invece, nelle questioni veramente importanti, basilari, quelle che dettano la linea di azione del movimento, decide solo beppe ( e casaleggio). cosi' decide "mai con nessuno", poi decide di diventare antieuropeista, poi decide di andare a parlare per cercare accordi con un fascista neocon. e' possibile chiedere che si faccia una discussione e poi una consultazione, oltre che per i fatti marginali, anche per quello che e' la traccia da seguire del movimento, che e' la cosa piu' importante? ha ragione chi piu' sotto si fa la domanda: ma votando m5s, al netto delle tante speranze che mi passano per la testa, per chi voto realmente? considero comunque, la pecora nera della situazione, casaleggio. che se si mettesse solo a fare il suo lavoro, addetto all'assistenza tecnica del sito, farebbe un piacere all'italia.
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    Viviana, io votavo lega ai tempi del federalismo mancato. Mi piaceva l'idea. Io voto solo per le idee e non per gli uomini. Solo per il federalismo vero, cioè responsabilità. Capita l'antifona ho benedetto il cielo, pur essendo ateo, che fosse nato il M5S. Anche questa volta mi piacciono le idee. Apolitiche. NE' DS NE' SN NE' CENTRO. Oltre. Però le idee devono essere promosse. Vedo troppa ideologia nel M5S. Chi ha abbandonato un partito non riesce a liberarsene. Io lo voto per il programma e ne critico il fondatore per i suoi errori. Se avessi un altro modo per farlo lo userei ma non c'è la possibilità di contattare nessuno. Ci ho provato ma è rimasta lettera morta. Se non si può esco anche dall'iscrizione al Movimento, dov'è il problema? Per ora ci rimango a meno che non mi trovi con il nick annullato.
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      tu sei un fasullo faresti bene a raccontare le tue balle su un altro blog
  • Attilio Disario Utente certificato 3 anni fa
    Dare la colpa a Beppe per come ha condotto l'ultima settimana di campagna elettorale è facile col senno di poi. La frittata l'abbiamo fatta tutti tocca digerirla e onore a Renzi che ha saputo interpretare meglio le illusioni della gente, perché di illusioni si tratta e non credo che durerà molto noi prepariamoci e impariamo dagli errori.
  • spartaco viti 3 anni fa
    Cari parlamentari del M5S, avete sbagliato quando : 1) Vi siete ridotti gli stipendi a 3.000 netti , e versato la differenza su un fondo per finanziare le PMI in difficoltà 2) Non avete preso il finanziamento pubblico (illegale ) per 40 mil 3) avete dimostrato che si può fare politica , autofinanziandosi 4) siete saliti sul tetto per difendere la costituzione , e siete stati puniti 5) voto di scambio , d’accordo col PD (grande errore ) volevate portare il voto di scambio a 5 /10 anni , ve le siete trovate ridotte a 4 e 7 ( e 3 non si va in galera ) 6) avete fatto passare la legge sull’ abolizione degli affitti d’oro , scontrandovi con Violante che ha pagato 30 mil anni di affitto , x 25 anni , un palazzo che a comprarlo costa 7 mi fermo , l’elenco e lungo , non voglio annoiarvi soluzione , adesso che avete capito che l’Italia è puttana a) andate subito in banca , ritirate tutto , e .. godeteveli , come fanno tutti gli altri partiti ,alla barba degli italiani , agli italiani piace essere trombati , il 25/5 avete la prova provata b) trovate una bella sede , fate un bell’ affitto , il ricavato …. ‘’ olgettine ! ‘’ c) fate accordi con tutti , PDL / PD-L , votate giacchetta e pantalone , siate opportunisti , non Idealisti , fate favori , inciuci , siate furbi , non intelligenti , si d’accordo qualcuno potrà essere incriminato , grazie a voi coglioni, che dopo decenni parlate di moralità , qualcuno anche di voi , andrà in Galera , è un sacrificio necessario , ma volete mettere come staranno bene tutti gli altri ? ( che poi vi salveranno dall’ incriminazione col voto segreto ) cambiate , cambiate , fate come gli altri , e presto scoprirete che sarete i futuri Renzi e vincerete buon lavoro a tutti !
    • Vincent C. 3 anni fa
      Caro Spartaco porti il nome di un grande rivoluzionario dell'epoca romana, ma ti sei letto?. Così fan tutti è la tua logica?. E quindi "NOI PENTASTELLATI" per non essere da meno.. dobbiamo essere degli uguali a quelli dei partiti. E' la nostra diversità, la ricchezza del movimento. Eppure il tuo è il nome di un combattente?. Se la pensi così, veramente non ci resta che piangere..ed ancora ed ancora, ma una volta asciugate le lacrime, occorre andare avanti, e continuare la pugna per affermare le nostre idee. Ci si asciuga le lacrime, ma poi si va avanti, e parafrasando il nostro compianto "Massimo", ricominciamo dalle tre cose che abbiamo fatto bene. 1)Abbiamo dato l'esempio di rinunciare al finanziamento pubblico dei partiti, e dimezzato i costi dei nostri parlamentari;2) abbiamo ridato la possibilità ad ogni cittadino di potersi mettere in gioco, ridando la parola al "popolo sovrano"; 3) stiamo tutelando gli interessi dei "cittadini tutti". Quindi: "Ricominciamo da TRE".
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      L'origine dei nostri mali sono i punti 1 e 2. Un errore madornale da correggere quanto prima. Gli altri punti, sì e no, da valutare meglio.
  • salvo c. Utente certificato 3 anni fa
    Mi dispiace dirlo caro Beppe, ma tu non sei diverso dai politici di professione, che pure tanto critichi. Avevi detto che se non vincevi saresti andato via, invece, come loro, sei ancora li a sputare sentenze. Il movimento, che hai sicuramente il grande merito di aver creato,ha ormai tanti giovani in grado di camminare con le proprie gambe, e magari con meno controsensi del tuo agire. Lascia che siano loro ad andare avanti e tu resta dietro, da padre nobile, a sovraintendere senza protagonismi che, come hai potuto verificare proprio nelle elezioni europee, ti hanno provocato questa che altri non è se una debacle.Mostra una cosa che in Italia manca, cioè il coraggio di essere coerente con quello che si dice,altrimenti tra te e berlusca che differenza c'è ??
    • uno di noi 3 anni fa
      @Andrea L. i problemi tecnici nel postare gli abbiamo avuti tutti, se ti volevano escludere bastava che bannassero il tuo IP e tu adesso non eri qui a commentare. smettila di gridare al complotto, ti stai solo rendendo ridicolo.
    • Andrea L. Utente certificato 3 anni fa
      Pensa che io ho dovuto fare un'altra iscrizione con altro nome, perché dopo qualche commento come questo, "stranamente", i miei commenti non me li pubblicavano più. Non potevo nemmeno votare quelli degli altri. Alla faccia della democrazia. Per rimanere in vita, i 5S devono liberarsi dalla ingombrante patria potestà del duo G-C.
    • uno di noi 3 anni fa
      mi puoi postare il link del video dove Beppe afferma che se perdiamo le EUROPEE si ritirava?
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      300 milioni di evasione fiscale?
  • davide 3 anni fa
    prova,inserimento commento , buongiorno blog
  • maria grazia manca Utente certificato 3 anni fa
    NO UKIP, ripeto, NO UKIP. UKIP va a braccetto con i poteri forti e con MARCHIONNE. Spero che venga predisposta al più presto una votazione on line sull’argomento. Grillo faresti un grosso, grosso, ERRORE.
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. @ alfredo leggo sempre più spesos gente che dice che si è stufata di leggere amenità varie... vuole discussioni serie... mi son messo quindi a dieta :) non ho costanza però... :))) ciao!
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Chi non capisce le tue "stilettate" ha dei problemi, seri... e non è tuo il compito di risolverli. Tu continua a nutrire i "sani" :))) Ciao!
  • adamo ed eva Utente certificato 3 anni fa
    ballottaggi. sarà difficile scardinare il pd poichè i suoi elettori sono forti di una ramificazione capillare sul territorio, con interessi plurimi. cmq bisogna esporre bene i programmi. ad esempio asfalteremo le strade prendendo i soldi dal taglio degli stipendi; costruiremo un nuovo asilo eliminando le consulenze esterne che oggi costano.....; nel nostro territorio assisteremo solo chi in regola con il permesso di soggiorno, censimento dgli alloggi e degli abusivi,ecc. trasparenza dei conti e dei bilanci. insomma fatti
  • graziano . Utente certificato 3 anni fa
    comunque sia andata il 25 il m5s fa ancora piu paura di prima tutti i pennivendoli e conduttori cercano di far vedere un mv in estrema difficolta senza contenuti e accordi cosa che non è e le stelle brillano piu che mai
  • Antonio B. Utente certificato 3 anni fa
    Andare con i fascisti inglesi. VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA.
    • salvatore santoro 3 anni fa
      Chi dovrebbe vergognarsi sono altri, quelli che hanno dato ancora una volta fiducia ad un partito colluso con una destra fascista. Il tempo li farà ancora una volta riflettere, e noi diventeremo sempre più poveri.
    • Alfredino Iorio Utente certificato 3 anni fa
      Andare coi fascisti inglesi: VERGOGNA!!!!!!!!!
    • l'ariete * Utente certificato 3 anni fa
      Antonio chi ruba, chi è abituato a delinquere, chi non rispetta, chi mette la testa sotto la sabbia per non vedere, per non sentire, chi usa la lingua per "imbalsamare" le masse e promette posti di lavoro ma si guarda bene dal togliersi un centesimo dal proprio compenso, chi finge di essere buono e per riuscirci fa scuola con i migliori esperti di comunicazione dovrebbe VERGOGNARSI ma, guarda caso, NON SI VERGOGNA!!!!!!!!
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      la vergogna sarebbe andare con comunisti come napolitano
  • Lady Dodi 3 anni fa
    L'ultraliberista e tacciato di xenofobia Farage è DI FATTO più progressista e buono degli ipocriti sinistri nostrani. I quali per aver messo un Ministro di colore nel precedente Governo, credono d'aver risolto tutto. Balle! bandierine per allocchi. La Francia, qualsiasi governo abbia avuto NON ha mai messo in discussione lo jus soli decretato all'epoca di Napoleone. Nemmeno la le Pen ha nel suo programma l'abolizione di questo diritto. E cosa ha fatto invece la sinistra nostrana con la Kyenge a tal proposito? Un bel niente! E' vergognoso perchè io penso sia sacrosanto lo jus soli. E io apprezzo Farage. sapete in fatto di immigrazione cosa hanno avuto Francia e Gran Bretagna? Altro che noi! E a tutti hanno dato uno welfare VERO, non le chiacchiere buoniste nostrane! Adesso non ce la fanno più. ma nessun razzismo. Fatti, e non chiacchiere, cari troll del PD che venite qui!
  • uno di noi 3 anni fa
    per chi volesse sapere cosa successe nelle elezioni 2006: https://www.youtube.com/watch?v=EolURUIoD8U la storia si ripete.
  • l'ariete * Utente certificato 3 anni fa
    Davide, in bocca al lupo di cuore! se davvero intenderai intraprendere questo cammino, ne avrai bisogno.... coraggio e un GRAZIE anticipato! :))))
  • Alfredino Iorio Utente certificato 3 anni fa
    ``Ti approvo Beppe!`` ``No, dai Beppe, non farci questo``, ``Beppe, vattene!``, ``Beppe, resta!``... questi alcuni dei commenti. Mi viene da piangere... a Beppe Grillo non puo' fregare di meno quello che Ciccio approva, Caio non approva, Tizio gli chiede... a Beppe interessa andare dritto per la sua strada: SUA. 1-vale-1: una presa per i fondelli. Detto questo: un Movimento serio e maturo, che perde 2.5 milioni di voti, mette in profonda discussione una leadership dimissionaria, ovvero la leadership si fa da parte, il Movimento decide cosa fare per reagire. Invece, come gia' qualcuno mi aveva (giustamente, purtroppo!) detto su questo blog: criticare Grillo e' impossibile, mandarlo via perche' ci fa affondare tutti e' eresia. Questo e' un gruppo che si fonda sul talebanismo puro, di gente che ha paura se il capo carismatico se ne va e li lascia soli nel buio, ovvero, questo e' un gruppo che non ha senso senza Grillo, ovvero, e' destinato a scomparire in un paio di altre tornate elettorali di questo tenore. Lo dico con profonda amarezza. Statemi bene, Alfredo
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Parli del Movimento come fosse un Partito Politico, non ti sei accorto che è DIVERSO?
  • erne 3 anni fa
    Nigel Farage viene definito: antieuro - antieuropeista - xenofobo - razzista - liberista - schierato a destra come Le Pen (anche se non si allea) Broker figlio di Broker con moglie ex Broker - con l'idea di provocare il Caos in Europa - nuclearista. chiedo: fra tutti era l'unico con cui parlare ed eventualmente fare accordi? saluti.
    • Alessandro P. Utente certificato 3 anni fa
      definito da articoli anonimi oppure senti le voci? e secondo te è vero?
    • erne 3 anni fa
      .....veramente ho letto articoli. o devo informarmi solo da tze tze.
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Anche noi siamo definiti fascisti inconsapevoli, potenziali stupratori, fanatici, talebani e quant'altro. La finite di ascoltare le TV?
  • tommaso Magistretti Utente certificato 3 anni fa
    Beppe durante gli ultimi comizi ha rilasciato dichiarazioni molto gravi che ci hanno fatto perdere una marea di voti, del tipo "La polizia sta dalla nostra parte", "noi aiutiamo i magistrati", "Faremo un processo mediatico ai giornalisti", "Siamo gli eredi di Berlinguer", "io sono Oltre Hitler", "Viviseziono dudù, anzi no, il suo padrone", ha sempre chiamato Matteo Renzi l'ebetino, quando Renzi lo chiamava sempre Beppe Grillo, mai comunque mancandogli di rispetto. Grillo dev'essere processato da noi e glielo dico per il suo bene e per quello del movimento. Non e' detto che debba per forza essere condannato e andarsene, ma se io fossi in lui, a questo punto, un passettino indietro lo farei. Per quanto riguarda Casaleggio, dovrebbe fare un po' di chiarezza all'esterno circa il Sistema Operativo e soprattutto spiegare in un media nazionale come funziona la nostra democrazia interna. Il pubblico non lo sa e noi siamo solo i grillini agli ordini suoi e di Gianroberto, i quali hanno diritto di vita e di morte su tutti quanti ed ogni tanto espellono chi non la pensa come loro! Approfittiamo di quest fase per far chiarezza all'interno e soprattutto all'esterno e usiamo il più possibile media nazionali, senza farci massacrare in TV da tutti gli altri che ci parlano sopra! Hanno mostrato un video di Beppe in cui col suo Maalox pareva un pugile suonato e tutti a commentare senza contradditorio e successivamente sulla 7 è comparso un parlamentare che sembrava uno appena uscito di prigione, con barba lunga e non facendo certamente una bella impressione. Ricordiamoci che l'immagine in politica e' tutto e spesso conta molto di più l'apparenza della sostanza! Aspetto riscontri!
  • lo dicevo io Utente certificato 3 anni fa
    Pensare che c'e' un 21.16% di italiani onesti e' bello. Samuele Salis ---------------------- Pensare che il 78.84% siano tutti delinquenti e disonesti è semplicemente scritto da persone demenziali. Ho fatto parte di questo movimento da quando è nato e Beppe l'ho conosciuto personalmente in vari spettacoli al nord a pagamento e l'ho sempre sostenuto e sponsorizzato sino allo spasimo. L'ho votato il 25 febbraio 2013 perchè ero convintissimo che avrebbe cambiato questo stupido paese ma lui non l'ha voluto fare per questa sua fottuta COERENZA! Ha espulso la Salsi perchè OSO' andare a ballarò mentre si doveva fare già molto ma molto tempo prima perchè l'EBETINO è stato più furbo di lui! Ha fatto una campagna elettorale piena d'insulti e lui li ha incassati senza controbattere! Ecco come poteva vincere Beppe! Ecco perchè non sono andato a votare! Sono una persona onesta e corretta e penso che come me ce ne siano milioni!
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Ancora troll? Se sei in buona fede e scrivi quello che hai scritto vuol solo dire che ascolti troppa TV e sei MOLTO disinformato. Informati e vedi tutto lo splendido lavoro svolto da Beppe, dai parlamentari e da tutti gli attivisti del Movimento. Poi iscriviti al Meetup del tuo Comune e partecipa...
    • uno di noi 3 anni fa
      Ha fatto una campagna elettorale piena d'insulti e lui li ha incassati senza controbattere!" ------------------------------------------------------------------------- chi era quel tipo con l'accento toscano che in tutte le tv e nei comizi dava a Beppe del buffone o del pagliaccio ? non te lo ricordi?
  • Gilda Caronti Utente certificato 3 anni fa
    Mio commento a: Grillo - Farage minuto per minuto Article: http://huff.to/1kLKsuM ***** Siamo nientemeno che nelle mani di Messora che studia come "limare"" i rapporti con Farage, un accanito sostenitore del nucleare nonché contrario agli eurobond e altre "piccolezze" per un'alleanza proposta del "non-capo politico" da far "ratificare alla rete" . Sul fronte opposto c'è addirittura chi si vorrebbe pentire di aver mandato a quel Paese lo "pseudo-dialogo" con Renzie o con Bersani o delira di "dimissioni" di Grillo, ci sono quelli che non ne possono più di un Grillo al comando perché ci si vorrebbero piazzare loro stessi (Tavolazzi, Pizzarotti Orellana e Favia o altri ... tanti). E non sono ancora finite le elezioni che di nuovo l'unico argomento di cui sentiamo parlare, come ormai senza sosta da mesi, e' la propaganda elettorale. Se tutto questo non abbia già trasformato il M5S nel partito che MAI avrebbe dovuto diventare io non lo so proprio più. So solo che provo un senso di nausea e di indigestione. Il blog non tratta più nessun tema che non sia elettorale e gli unici discorsi sono unidirezionali e di propaganda, la Rete è muta e di conseguenza non si comprende come qualcuno ne possa essere portavoce ... Il livello di elaborazione teorica è peggio che basso, inesistente... Il vero risultato politico rilevante raggiunto dal M5S, quello di aver reso tangibile e visibile il grande blocco totalitario dell'oligarchia burocratica e finanziaria, non è stato utilizzato per combattere il nemico che anzi si è avvalso del proprio potere mediatico per fare cappotto nelle urne unendo voti di centro, destra e ex sinistra mettendoli tutti insieme contro il "comico urlatore " e il suo pubblico di seguaci fanatici e acritici come ci dipingono.... ....continua sulla mia bacheca e se volete ne ne può parlare: https://www.facebook.com/gcaronti/posts/10202277796533905
  • Chris J. Utente certificato 3 anni fa
    Post buono e giusto. Solo una cosa da aggiungere: nel parlamento europeo, state alla larga da NIGEL FARAGE ed il suo UKIP. E prima di considerare un'alleanza, per favore chiedete ai (tantissimi) emigrati italiani che vivono nel Regno Unito - e che Farage e UKIP insultano e minacciano quotidianamente. MS5 alleato del UKIP sarebbe come se un partito di schiavi si alleasse col ku klux klan!!! Farage e UKIP sono xenofobi e fascisti. Molto più' vicini a persone come Borghezio che ai cittadini M5S. Anno fatto una campagna tutta contro gli immigrati che vengono dall'europa. E fra questi, le centinaia di migliaia di Italiani che lavorano in UK. Controllate cosa hanno detto i candidati UKIP proprio su di noi, Italiani, Spagnoli, Polacchi etc. che veniamo dalla EU per "rubare" il lavoro degli inglesi. Grillo, Casaleggio, etc., chiedete ai cittadini italiani in UK cosa ne pensiamo del UKIP. Ma veramente volete allearvi con chi e' - dichiaratamente - contro noi italiani per pregiudizio, razzismo e demagogia? Ma veramente volete allearvi con chi considera l'Italia e gli italiani, e gli altri paesi del sud e dell'est Europa, come parassiti e gente da cacciare dal paese? Ma state scherzando, vero?
    • Alessandro P. Utente certificato 3 anni fa
      non so di che parli... non v'è traccia di quello che dici nei giornali inglesi O_o linka qualche fonte oppure evita di inventare cazzate (peraltro gli italiani stanno sempre sulle balle ai paesi in cui emigrano, non solo all'inghilterra).
    • tommaso Magistretti Utente certificato 3 anni fa
      Ma non e' affatto vero quello che state scrivendo su Farage. Tant'è vero che lui non s'è alleato con Marie Le Pen. Quella sì che e' fascista! Farage invece è fortemente critico circa la struttura UE e circa i poteri del Parlamento europeo. Come alleato va benissimo. Nucleare? Il discorso è molto lungo. E' una tecnologia in forte evoluzione e non è detto che non si possa adottare in futuro.
  • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
    Voglio tornare sul discorso delle presenze del M5S in televisione. È il momento delle riflessioni, momento tipico che ognuno, dopo un evento drammatico che lo ha coinvolto, è portato a valutare analizzando gli errori e le strategie sbagliate. Da più parti, nei mesi passati, ho letto incitazioni a Grillo perché andasse in TV o mandasse i suoi, incitazioni reiterate e sostenute con fervore. Ora, a parte la considerazione che i mezzi di comunicazione di massa sono gestiti TOTALMENTE dal Potere, ricordo anche di aver proposto al Movimento di creare in proprio una televisione, una stazione radio, una testata giornalistica autofinanziata ecc. ecc., sicuramente il Potere farebbe in modo di ostacolare il mille modi sia la nascita che la diffusione di tali risorse non allineate al sistema informativo ufficiale. Resto convito che gli ideali del Movimento abbiano bisogno di un sostegno adeguato come la diffusione attraverso mezzi d’informazione, oltre la rete, oltre la piazza. Una radio che sviluppasse i punti del Movimento, uno per uno, con l’ausilio di personaggi di volta in volta chiamati ad analizzarne i contenuti. Un giornale che pubblicasse quello che avviene giornalmente in Parlamento con il lavoro dei nostri eletti….. la TV…….. Le uscite in TV dei nostri, lo abbiamo visto abbondantemente, sono state quasi inutili, perché i conduttori sono molto abili a incanalare discorsi verso i vicoli ciechi delle polemiche sterili. Di Battista dalla Bignardi, Grillo da Vespa…… il Potere sa quanto poter concedere.
    • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
      Per noi, vederli parlare in TV, è un evento magioco, perché già conosciamo i contenuti. Gli altri, che non li conoscono nemmeno, non sono in grado di assimilare appieno, ma nemmeno un pochino....
  • Giano Bifronte 3 anni fa
    Alleanze europee, le scelte: chi qui e' a favore, chi qui e' contro. Quello che qui non c'e' e' la CONTA, la votazione online di chi e' a favore e di chi e' contro. Come mai?
  • antonella b. Utente certificato 3 anni fa
    buon giorno blog! Leggo qui a fianco il sondaggio delle iene sugli astenuti e francamente avrei preferito che non gli fosse stato dato peso. Cosa vuol dire fare un sondaggio per sapere cosa avrebbero votato se fossero andati a votare? per me sarebbe stato molto più interessante sapere perchè NON sono andati a votare! Sarebbe stato molto meglio se avessero fatto un'indagine sulle 31 schede PD con la stessa grafia scoperte dalla Spadoni, o indagato nel comune di Mirandola ed in quelli della Val di Susa!( di cui non esiste notizia su alcun giornale) I brogli esistono da quel famoso 2 giugno 1946 sul referendum Monarchia-Repubblica, solo che allora c'erano i partigiani a vegliare sulle sorti dello Stato, ora i nostri partigiani dove sono? Per me è assolutamente logico che abbiano taroccato i risultati perchè sono imbroglioni e lo dimostrano in tutte le loro manifestazioni: dai conti, ai decreti legge, al fiscal compact, al mes volevate che ci lasciassero fare una consultazione elettorale seria? Soprattutto in una circostanza così importante per il semestre europeo? E' che oltre che imbroglioni sono anche stupidi perchè hanno taroccato i voti esagerando in una maniera assolutamente ridicola perchè il 40% di Renzi NON E' ASSOLUTAMENTE CREDIBILE. Un 5% sarebbe stato sufficiente e sarebbe passato sotto silenzio: ci prendono per scemi? Ecco perchè il riconteggio delle schede deve essere chiesto 1* perchè non lo ha mai chiesto nessuno 2* perchè è un nostro diritto farlo, soprattutto quando ci sono dei grossi sospetti( vedi le 31 schede PD ). Se tutto risulterà regolare, dove è il problema? Non avremo lavorato per niente e ci saremo tolti il dubbio. Un saluto affettuoso a tutti gli amici del blog!
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao bela tusa vedo solo adesso il tuo post. Non ti manchi mai il mio saluto. Buona giornata Antonella :)))
    • Carlo G. Utente certificato 3 anni fa
      Sono assolutamente d'accordo, a prescindere dai partigiani, monarchia, repubblica ecc. Sarebbe opportuno chiedere un riconteggio, se non altro per ragionare su dati elettorali veri, scevri da qualsiasi sospetto. Assolutamente esagerata la "forbice", le solite manie di grandezza di questa gentaglia.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      sei stata rappresentante di lista?
    • antonella b. Utente certificato 3 anni fa
      Il pensiero corrente è che furono fatti a fin di bene, i nostri partigiani dovevano servire a stanare i brogli...
    • gianni fraschetti Utente certificato 3 anni fa
      beh ...veramente i brogli al referendum furono fatti a FAVORE della repubblica e CONTRO la monarchia. Quindi i partigiani furono i manipolatori delle schede....altro che le sentinelle
  • emanuele bitetto 3 anni fa
    Io spero,ma ne dubito,che Grillo e gli altri del M5S non continuino a menarla sui giovani e solo sui giovani.Vi state chiudendo in un recinto,sarete opposizione per sempre.Forse è la soluzione più comoda.
  • uno di noi 3 anni fa
    dal _F.Q.: 2014 Europee, vincono indagati e condannati In 21 totalizzano 1,2 milioni di preferenze .............................................................................. come gioiscono i piddini per queste notizie.....
  • Vincenzo del Gaudio 3 anni fa
    Dato che Grillo, come lui stesso afferma, sta solo facendo (come è giusto che sia) degli incontri esplorativi per meglio comprendere quella che potrebbe essere la collocazione del M5S all'interno del parlamento europeo, secondo il mio modesto parere, anche a scopo mediatico, il "nostro" dovrebbe estendere queste sue consultazioni a 360°, magari ascoltando anche i responsabili di liste più di sinistra, tipo Tsipras e simili. In questo modo, non solo si potrebbe avere un quadro d'insieme più chiaro, ma si creerebbe scompiglio in quanti (a livello di media) già stanno graidando allo scandalo, per la virata del M5S verso la "destra epiù estrema". Sarebbe un modo per sbeffeggiare ancora di più la stampa di regime, sparigliando le carte sul tavolo di gioco. Poi è ovvio che le alleanze andranno fatte con chi avrà più punti programmatici in comune con quelli che il M5S intende realizzare in Europa.
  • Mauro Lama 3 anni fa
    Spero che finalmente Grillo abbia capito che per vincere questa battaglia bisogna sporcarsi le mani e scendere a compromessi per ottenere lo scopo. Spero abbia capito che non fu una buona idea prendere in giro la Rete che gli chiese di trattare con Renzi mentre lui lo incontrò solo per sbeffeggiarlo. Spero abbia capito che le epurazioni facili contro chi non si allinea al suo pensiero non pagano. Spero abbia capito che bisogna agire d'astuzia ed entrare nel sistema con un cavallo di Troia per sfruttare il trend positivo, prima che, anche quelli come me, si stanchino di votarlo.
  • Graziano Priotto Utente certificato 3 anni fa
    .....( correzione aggiunta) "Prima si mangia, poi si parla di morale"
  • Giuseppe Flavio Utente certificato 3 anni fa
    Vedo con dispiacere che quasi tutti ora incolpano Beppe per la perdita di voti. Certamente ha commesso anche degli errori - come tutti.Tuttavia ci tengo a puntualizzare che secondo me nel blog bisognerebbe gasarsi meno. Le elezioni precedenti hanno visto una affermazione insperata per il movimento. Queste europee una decrescita. Ci siamo chiesti perché? Nella mia cerchia, tutti coloro cui elencavo i problemi causati dalla casta partitica corrotta convenivano sulle responsabilità. Però avevano dubbi su quanto proposto dai nostri eletti in parlamento: - Non ne ho mai sentito parlare!! E alla fine dicevano: - Ma non si può offendere... vaffanculo... ebetino... non si può fare politica in quel modo!!!. Guardavano il dito anziché la luna, In altre parole la forma era determinante sul contenuto. Contenuto sconosciuto perché i media TUTTI erano e sono contro il M5S. In altre parole: E' mancata una corretta informazione. Per me i voti mancati erano soprattutto quelli delle persone prima incerte che non avevano un obiettivo; con Renzi al PD hanno percepito un traguardo più tranquillo. Gli errori nostri di comunicazione hanno fatto il resto. Coloro che -vedo nel blog-sono ancora dubbiosi è bene si informino meglio. Pensando anche che il Movimento è ancora in formazione e non può fare mosse azzardate. Anche pensando che coll' "ebetino" potrebbe anche darsi il caso che si debba collaborare. I giochi - a mio parere - sono ancora aperti. "Il futuro è sulle ginocchia di Giove" Toni più contenuti quindi, perché: - URGE EPURARE LA RAI DAI VENDUTI E TENERE SOLO I GIORNALISTI VERAMENTE IMPARZIALI - URGE ELIMINARE I CONTRIBUTI ALLA CARTA STAMPATA ECC. ECC. Ecc.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      a me sembra che non lo incolpino ben pochi e che lui incolpi i pensionati. Attenzione all'errore sulla carta stampata. Quale carta? E per fare ciò che dici servono i voti. Qualcuno in più. Bisogna vincere, non perdere.
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    Ho ricevuto un cortese messaggio da Renzi che dice: Grazie a te Giorgio S. e grazie a tutti quei milioni di italiani che hanno contribuito con le tasse alla mia campagna elettorale pur avendo votato M5S nel 2013. Grazie ai vostri parlamentari che si decurtano lo stipendio per finanziare l'85% delle "nostre" piccole e medie imprese e il 15% delle "vostre" (forse). Grazie al M5S per non aver ritirato il rimborso di 42 milioni che ora potremo spartirci in altro modo. Grazie per non rieleggere dopo due qualsiasi mandati nemmeno le persone più capaci che potrebbero essere confermate per onestà e dedizione. Continuate così, grazie a tutti.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      decisamente no
    • antonella b. Utente certificato 3 anni fa
      Giorgio, Viviana non ha capito l'ironia...
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      ma se sei del pd o sei tornato a votare pd vai da un'altra parte te lo ripeto: questo non è il tuo posto puoi divertirti di più altrove
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    BEPPE, voglio sapere PER CHI ho votato. Se è come sembra voglio che il mio voto sia ANNULLATO. Lo so che vale solo UNO, ma per me quell' UNO è IMPORTANTE come lo era la rosa del Piccolo Principe. Ros
  • Graziano Priotto Utente certificato 3 anni fa
    “La questione immorale?” Considerazioni sulla vittoria pirrica del PD (Paternalismo Dominante) alle elezioni europee. Premetto la convinzione che l’unica speranza di un futuro all’insegna della democrazia e del benessere economico è nella liquidazione dei partiti attuali - tutti compresi e nessuno escluso - che hanno condotto il Paese al fallimento. Un fallimento economico, culturale, e della stessa democrazia. E civile. Ma ritengo che non sia né utile né necessario scomodare la morale in politica (cosa in Italia controproducente) poiché è sufficiente richiamarsi ai principi di giustizia e dei diritti civili. Il M5S ha puntato fin dall’inizio sulla moralizzazione della politica, sulla lotta alla corruzione, sull’abolizione dei privilegi (es. “pensioni d’oro”), ed ha praticato la riduzione dei costi della politica tagliando le diete ai propri deputati e senatori. In qualunque altro Paese del mondo un simile programma ed esempio di coerenza avrebbe messo le ali ad un partito. In Italia no: ha spaventato. La fine della campagna elettorale del M5s ha coinciso con il richiamo alla “questione morale” con cui a suo tempo Enrico Berlinguer aveva cercato di dare al Partito Comunista un’immagine che lo distinguesse da tutti gli altri.La provocazione di questo richiamo alla “questione morale” da parte del M5S era chiaramente rivolta al PD, storicamente successore anche se non in linea propriamente diretta del PCI (che infatti di veri successori non ne ha avuti, al massimo spuri epigoni). Ma la provocazione ha conseguito l’effetto opposto. La “questione morale” in Italia non premia i partiti che la fanno propria: il contrario è purtroppo vero. Qualcuno ha rintracciato in Machiavelli l'ideologia guida del leader del PD, l'estraneità della morale in politica. Può darsi, ma molto più prosaicamente credo che Renzi si è limitato a ricordarsi di B.Brecht: "Zuerst kommt das Fressen, dann kommt die Moral" (Opera da tre soldi), "Prima si moralizza", un principio tradotto in 80 euro.
  • Marco Martini 3 anni fa
    Perfettamente d'accordo con l'alleanza di scopo con Farage. Per chi si inquieta, dico che Farage ha escluso di allearsi con il FN ritenuto, a ragione, razzista. Non possiamo essere d'accordo con l'UKIP s u certi argomenti, ma nella lotta all'establishment si riveleranno alleati preziosi.
  • Luigi Nicastri Utente certificato 3 anni fa
    All'inizio si è parlato di sconfitta giustamente, adesso si sta iniziando a ritrattare il tutto! Un pò come i partiti che qualsiasi risultato elettorale ottengono lo trasformano in vittoria! La verità è che il PD ha preso il doppio dei voti nostri! Visto che puntiamo a vincere, dobbiamo guardare al PD, non al paragone con le elezioni del 2013! Nonostante l'affluenza più bassa, loro hanno aumentato i voti! Bisogna essere realisti! Il PD ha vinto perché è stato più furbo di noi! Sono stati più furbi di noi quando Bersani ha proposto il finto governo di cambiamento e noi abbiamo rifiutato! Rifiutando di fatto di smascherarlo! Sono stati più furbi di noi quando Renzi voleva fare le finte riforme con noi! E noi abbiamo rifiutato! Rifiutando di fatto di smascherarlo! Sono stati più furbi di noi perché hanno tolto Letta e hanno messo Renzi facendo coincidere le elezioni nel mezzo della luna di miele del governo!
  • Cavanna Lino 3 anni fa
    Dobbiamo superare tutti insieme i risultati di queste strane elzioni. L'onestà ed il buonsenso non pagano? Non importa assolutamente: uno non può cambiare la sua pelle perchè qualche milione di galline ruspanti preferisce affidarsi a dei ladri professionisti, attivi e veloci nel delinquere, piuttosto che ad una squadra di gendarmi che aprono scenari nuovi di nuova vita. L'opportunismo regna sovrano e tutti costoro credono di poter partecipare al banchetto dei boss, magari raccogliendo qualche coscetta di pollo smangiucchiata caduta sotto il tavolo e mantenere piccole posizioni ormai, illudendosi, dandole per solide ed acquisite. Evidentemente noi siamo ad un diverso livello e ci rendiamo conto del baratro ulteriore che verrà aperto. E' il momento per noi 5 Stelle di stringerci intorno al nostro simbolo (ormai glorioso), superare ogni possibile eventuale "distinguo" e buttarci nella mischia. Ciascuno "porti la sua pietra al cantiere" per edificare lo Stato che questi miserabili gaglioffi hanno fatto di tutto per demolire. Le loro insensate azioni faranno aprire finalmente gli occhi a tanti polli che oggi li hanno ancora fidelisticamente cuciti. Grazie Grillo !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • jb Mirabile-caruso Utente certificato 3 anni fa
    C. E. : "Siamo noi, soltanto noi che vogliamo una vera rivoluzione ………………di idee e di sistema, perché diciamoci la verità: siamo ………………stanchi di non contare nulla in questa Italia, stanchi ………………di sopravvivere a pane e acqua, stanchi di vedere gli ………………altri ingozzarsi alla faccia nostra. ………………Noialtri siamo quelli che urliamo, che puzziamo di ………………povertà, che disturbiamo la quiete pubblica, che ………………siamo brutti da vedere: siamo il popolo populista da ………………eliminare"……………………………………………………… Signor C.E., chi erano - 60 anni or sono - quelli di falce e martello con la pancia mai sufficientemente piena che lavoravano 16 ore al giorno, 7 giorni la settimana? E, soprattutto, dove sono andati mai a parare? Chi erano quelli del '68? E, soprattutto, dove sono andati a finire? Chi erano quelli delle monetine di Mani Pulite? Abbiamo noi un'idea di cosa sia stato di loro? E chi siamo noi? Siamo davvero quelli che 'vogliamo una vera rivoluzione di idee e di sistema', oppure siamo i figli della Crisi Economica? Chi eravamo noi prima della Crisi? Che facevamo? Che pensavamo? Parlavamo allora di rivoluzione? O di cosa parlavamo? La mia, ovviamente, è una provocazione rivolta a me stesso. Perché voglio sapere chi veramente sono! Cosa veramente voglio! La saluto con tanta simpatia.
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    BEPPE, voglio sapere PER CHI HO VOTATO. Dimmi che non è vero che arriva dall'ambiente di Manna, candidato sindaco di Rende, alle dipendenze dei GENTILE (quelli del tipografo, ricordate?) DIMMI CHE NON E' VERO! Ros
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    Se si inizia a chiamare mancata vittoria una sconfitta terrificante ci prepariamo alla prossima mancata vittoria.
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. buondì! ""L'Europa si sta decomponendo"" "L'elite europea spera che il successo degli euroscettici in entrambi gli estremi, a sinistra e a destra, sia solo la prova che, nonostante le difficoltà, sono a metà strada e che una volta che si materializzerà la tanto agognata ripresa economica, i treni torneranno sui binari giusti. Ma questa è una chiara rappresentazione fuorviante dei fatti. A dirlo è il professore greco di Economia Yanis Varoufakis, in un'intervista pubblicato sul suo blog. La gestione errata della crisi inevitabile dell'euro è alla base del risultato elettorale deludente per l'establishment ed è un campanello d'allarme per l'Europa. "Con il mix politico attuale, si sta decomponendo", dice l'economista. "Nascondersi dietro alla fabbricazione del successo dell'estrema destra e sinistra (quando in realtà Syriza non è un partito anti europeo o veramente estremo) è, secondo il professore, un'altra scusa che ci dice come le elite non riescono ad ammettere le colpe delle loro politiche fallimentari. In futuro lo scenario previsto non è affatto roseo. Secondo Varoufakis non ci sono segnali che indichino che le elite risponderanno in maniera creativa e decisa alla crisi economica e le sue ramificazioni politiche. "Probabilmente ammorbidiranno le politiche di austerity deleterie degli ultimi anni, ma sicuramente non adotteranno i cambiamenti necessari per invertire la fase di declino". "Solo una reazione democratica violenta contro l'establishment politico potrà evitare la frammentazione dell'Europa".""" http://www.wallstreetitalia.com/article/1697006/l-europa-si-sta-decomponendo.aspx
    • carlo 3 anni fa
      "wallstreetitalia" ---------------------------------------------------- la crisi dell'euro fa godere da matti gli ambienti finanziari legati al dollaro, la fabbrica di tutte le politiche neocon di devastazione (dei diritti e economiche) mondiale. divertiamoci a fare il loro gioco. il fatto che la crisi ce l'abbiano buttata addosso loro, no problem. prima il danno poi lo smerdamento per cercare di affossarci definitivamente.
  • Francesco C. Utente certificato 3 anni fa
    Saluto il M5S, mi sono chiesto spesso quanti hanno votato grillo e quanti il movimento e quanti tutti due come me. Secondo me nel febbraio 2013 molti hanno votato Grillo adesso sono rimasti i voti al movimento. Sono i voti di chi crede nella formula che il movimento si e' dato, restituzione dei rimborsi elettorali, massimo due legislature ecc. di chi crede nel ruolo di portavoce dei cittadini, di chi crede che tutti siamo utili e nessuno necessario. Grillo ha grandi capacita' di attrazione, carisma e personalita' da vendere ma e' nei ragazzi che sono stati eletti e in quelli che verranno che vedo un futuro. Un forte abbraccio. W M5S.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      No, io ho votato per le idee politiche. Non certo per i rimborsi o le restituzione di soldi che secondo me è l'origine del nostro male. Per fare politica servono soldi se gli altri li hanno. Poi si combatte per ridurli a tutti. Per fare banchetti ho dovuto metterci del mio. Non va bene. E non lo farò più. Tu ci hai messo qualcosa? Se sì bene se no versa.
  • carlo 3 anni fa
    l'unica cosa che si imputa all'europa e' che non vuole condividere con noi ( e con i paesi che si sono indebitati) il debito che abbiamo fatto. se facessero gli eurobot sparirebbe il 90% dell'antieuropeismo. rimarrebbe quella frangia estremista di destra nazionalista, collegata al dollaro, antieruo a prescindere. ma chiedo: chi farebbe il garante per i debiti della nostra nazione, con i politici (e le politiche) che ci ritroviamo? mettiamoci un attimo nei panni dei cittadini dei paesi virtuosi, che fanno il loro lavoro senza tante malinconie neocon e/o malavitose. tempo fa non ricordo chi, un tedesco, disse: non vogliamo pagare le mignotte a berlusconi. vale la pena fare un'alleanza per dare addosso all'europa (che in fondo, dal suo punto di vista, ha ragione a non volere gli eurobot, almeno per il momento) con un estremista di destra (nuclearista, liberista, ex broker e figlio di broker di borsa etcetc)?
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Deluso anch'io per le elezioni. Ti allego questo pezzo Legge di stabilità Flavio Almerighi Di fronte al quadro generale l’ipoteca è il voto non l’avete preso per dispensare sogni, chiusi i vostri giochetti in poche settimane di campagna elettorale, pensate sempre di sfangarla cinque anni rimanendo immobili, eterni? Passerete, passerete anche voi banda d’inetti capaci soltanto al saggio d’interesse, noi siamo feriti non fatti prigionieri.
  • ERICA C. Utente certificato 3 anni fa
    In tv dicono di tutto pur di screditare il M5stelle e più ne parlano (tendenzialmente male) e più mi convincono che il Movimento spaventa chi ha le coscienze sporche e approfitta del momento di inevitabile delusione; in fondo se sotto Grillo ci fosse il nulla come ho appena scandalosamente sentito ad Agorà perché prodigarsi tanto a parlarne? Pur casalinga ringrazio per essere dotata di senso critico e di non bermi come una purga tutti i bla bla bla che propina la TV.
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    "Le parole sono tutte vere e tutte false, senza una memoria lineare della mente, sono solo parole, dette bene o dette male, dette da gente simpatica o da gente antipatica. Senza una memoria ordinata la civiltà è impossibile. Si perde il peso dalle parole, se ne perde il valore, si perdono persino i sentimenti che a esse sono legate. - John Ralston Saul - Scrivo su questo blog, quotidianamente, da otto mesi, con il solo intento di dare spunti di riflessione, che permettano - a tutti - di leggere il presente ed anche il futuro con più consapevolezza. Per dare "qualità" ai miei interventi, devo impegnare il mio tempo libero, con continue riletture di testi che, a mio parere, siano significativi. Dispiegare la mia cultura, per soddisfare un mio piacere narcisistico, vi assicuro, neanche mi sfiora. Quello che so è il frutto del mio impegno di uomo che si batte, da una vita, contro l'ignoranza di troppa gente, che discute di tutto, senza conoscere la cause, gli sviluppi, le proiezioni ed i disegni di un mondo che procede, facendosi beffe dei diritti e delle esigenze di chi fa parte del mondo con ruoli gregari, magari di apparente poca importanza, ma pur sempre necessari. All'ignoranza, si aggiunge - come sempre - la mancanza di memoria di troppi, che è tutta la vita che si "sorprendono" di come la nostra società regredisca, a livelli sempre più infimi. Dopo la "mancata vittoria", i commenti sul blog sono aumentati esponenzialmente e tutti, legittimamente, si sono sentiti nel diritto di esprimere il loro punto di vista. Bene, però mi sarei anche rotto le palle, di leggere critiche senza capo ne coda, in più, gente che è insofferente nei confronti di: commenti lunghi, poesie, spunti filosofici, commenti nelle cantine - cioè personali - tra persone affini. Cerchiamo di darci una regolata. E soprattutto cerchiamo di capire con che spirito è nato questo Movimento, e cosa ha chiesto e chiede Beppe ai suoi partecipanti. Riflettere prego! Subito! www.beppe.siempre
    • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
      Paolo Tra le righe colgo un certo timore. Spero di sbagliarmi. Nel caso sono pronta a chiedere scusa, ma vorrei che fosse Beppe a CHIARIRE. Voglio sentire da lui queste parole. Nel caso contrario mi sembrerebbe di vivere un equivoco. Lo avete capito che se chiedo CHIAREZZA è perchè ho creduto davvero in questo progetto? Ros
    • paoloest21 3 anni fa
      rosella non ho espresso un giudizio sul tuo scritto ti ho solo salutato:) ti volevo però dire che su enrico b. hai delle paure immotivate , credo ... siamo , credo in un altra dimensione...oltre appunto :)
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      @ Paolo, ciao! mi aspetto un aumento delle tue "pillole" quelle antibiotiche eh :)) @ l'ariete, concordo! Se siamo veramente un Movimento, vinciamo o perdiamo, tutti insieme :)) @ Vincenzo, non farti idee sbagliate, Beppe ci legge, magari non tutti i commenti, ma estrapola. Se leggi "la settimana" molti spunti sono tratti dal blog, alcuni miei. Fiducia quindi :))
    • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
      X Alfredo Grazie per la sensibilità. Vorrei fosse al pari di quella di Beppe. A quanto pare non è così, mi ero sbagliata anche in questo. Ros
    • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
      Vincenzo, per quello sono Gentiliana! Ciao X Paolo Manca chiarezza o manca logica? Ros
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Ros sai che ti sono vicino, cercherò di risponderti indirettamente nei commenti che posterò successivamente. Visto lo stato delle mie gonadi affronterò con franchezza e senza "educate ipocrisie" temi, che pur essendo sotto gli occhi di tutti da decenni, si fa finta di non vedere. Spero saprai apprezzare. Un abbraccio :))
    • l'ariete * Utente certificato 3 anni fa
      Afredo, mi associo quel che ho scritto anche ieri: se avessimo vinto, avrebbe vinto il VINCIAMONOI non vincendo, ci sentiamo in diritto di dare la colpa a qualcuno..... si vince tutti insieme si perde tutti insieme se abbiamo sbagliato in qualcosa, ABBIAMO SBAGLIATO TUTTI!!!!!!!
    • Vincenzo T. Utente certificato 3 anni fa
      Tu scirvi e fai bene. Tutti te ne siamo grati, purtroppo Sarebbe bello anche che leggesse grillo. Ma lui ha altri progetti che leggere il tuo post.
    • paoloest21 3 anni fa
      ciao ros! ciao alfred!
    • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
      Hai ragione, ma credo sia nostro DIRITTO sapere PER CHI e PER COSA dobbiamo batterci. Al momento vedo solo CONFUSIONE. VOGLIO SAPERE PER CHI HO VOTATO. Alfredo, non scrivo a caso..... Buona giornata Ros
  • Massimo Rosina Utente certificato 3 anni fa
    Volevamo che i nostri andassero in Tv. Ci sono andati. Di Battista,Lezzi, Toninelli eccetera, in ogni trasmissione. Beppe è andato perfino da vespa. Eppure abbiamo preso il 3/4% in meno. Questa ossesione dell'importanza della "TV Dio" è proprio una conizionamento*trappola della TV. E poi se i nostri "presidiano" la TV chi "presidia" il parlamento? Bisogna lavorare anche sul territorio. Quindi farei un appello a tutti i criticoni che sistemano tutto stando dietro una tastiera o una telecamera: bisogna aprire nuovi meetup e lavorare, Esempio. A binasco Noviglio e altri comuni qui vicino non ci sono meetup e non c'erano manifesti del movimento negli spazi in tantissimi Comuni. Basta fare solo i grandi saccenti da tastiera, bisogna anche muovere il culo.
    • Massimo Rosina Utente certificato 3 anni fa
      Noi abbiamo messo su un meetup senza soldi abbiamo lavorato e lavoreremo. Per passione e per gli altri. gazebo con acqua eneve fattouna tv in streaming pulito posti sporchi della nostra città. E molto molto altro. Gratis. Abbiamo messo un consigliere in Comune. Ci siamo autofinanziati e non siamo ricchi.Io sono disoccupato. Vuoi i soldi per fare politica? Vai nel PD. Temo tu lo voti già. Chiarezza. Certo che accusare ilM5S di non avere chiarezza...Comunque quando c'è da gaticare gratis gli italiani ti chiedono si lo faccio ma prima portami la prova della vita su Saturno...
    • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
      Senza CHIAREZZA nessuno è disposto a muovere il culo. Muoverlo PERCHE' e PER CHI? Ros
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      servono i soldi. Li metti tu? Senza soldi non vai nemmeno al cinema, figurati mettere su meetup.
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, Sai che finora ti ho dato la mia FIDUCIA, ma oggi sono DUBBIOSA e, prima di dire BASTA, voglio vederci CHIARO. Non mi piace lasciare le cose in sopspeso e non mi piace avere ripensamenti. Che vuoi, è un mio DIFETTO! Che stai facendo? CHI SEI in realtà? COSA VUOI? Invece di preoccuparti di noi, sei scappato in Europa per incontrare chi porterà il M5S nell'abisso. PERCHE' Farage sì e Marine Le Pen no? Non è che sei tanto MASCHILISTA da non sopportare di confrontarti con una donna? Che ORRORE se quella donna lo ha più grosso del tuo! E' così? Forse stai solo giocando, forse a te interessa solo essere al centro delle cose, senza assumerti responsabilità. Se vuoi DIVERTIRTI con BRUXELLES non puoi farlo a NOSTRE SPESE. Abbiamo PROBLEMI SERI, NOI! Se è così stai giocando col fuoco. Bada bene, la mia posizione non è quella dei fuoriusciti, con loro non ho nulla da condividere. CHE SIA CHIARO! Il mio pensiero è CONSEGUENZIALE al tuo comportamento, per meglio dire al VOSTRO. Ti sei accorto dell'ASTENSIONISMO che in Calabria ha raggiunto quasi il 50% ? Lo hai capito che 20 vuol dire 5? Beppe, mi stai deludendo molto. Per me è questa la vera SCONFITTA Ros
  • l'ariete * Utente certificato 3 anni fa
    buongiorno Blog fiduciosa nel buon esito di questa alleanza ma, soprattutto, mi fido di Beppe qualsiasi cosa decida, IO SONO CON LUI!!!!! :)))))
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      Ma quella è abbituata alle riunioni dell'orzoline scalze....se dovrà ancora ripijà....
    • l'ariete * Utente certificato 3 anni fa
      luissssss buongiorno a te!!!!! sbaglio o è in atto una guerra incivile....ehmmmm, civile????? ma la Nike si è dissolta nell'aria della Piazza??????? :)))
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      Angelaaaa bongiorno!
  • nanananana 3 anni fa
    liberatevi subito delle zecche comuniste che appena possono vi pugnalano alle spalle..stavolta ho votato turandomi il naso.
  • Nico D. Utente certificato 3 anni fa
    Curate un pò la "testata giornalettistica" Tze-Tze, per cortesia: troppo spesso pubblica post ridicoli quanto le vignette e le poesie di ElleKappa e attira altrettanti ridicoli commenti ridicoli e FACCIAMO LA FIGURA DEGLI INVASATI DEMENTI. Grazie per l'attenzione.
    • giorgio u. Utente certificato 3 anni fa
      sono daccordo a volte sembra novella 2000 oltre ad essere incasinato.
  • Franca C. Utente certificato 3 anni fa
    Non mi piace quello che sta succedendo: si nega che siano stati persi 2 milioni e 800.000 voti, con conti assurdi sull'astensione, si dice che max max se ne è perso 1 milione, anzi allafine abbiamo vinto alla grande perdendo il 5 e passa: congratulazioni! E pur ammirando moltissimo grillo e avendolo sempre difeso contro tanti distinguo del passato, non mi è piaciuto punto il video del maaalox, che ha solo confermato, presso l'opinione pubblica, l'idea che M5S non è una forza politica, ma un fenomeno da baraccone. O riflettiamo bene, con grande umiltà, sottolineo: grande umiltà, tra di noi, o nel giro di pochi anni il movimento diventerà insignificante. E io mi impegnerò perchè questo non succeda, a condizione però di non prenderci in giro tra di noi. Perchè se il movimento si attesta sul 10%, è l'Italia e e gli italiani (che pure non lo hanno votato) che ci perdono. Perchè il movimento è l'unica baluardo contro il baratro che si sta aprendo sotto di noi.
    • daturiano gamifali 3 anni fa
      Ammiro le idee di Grillo e l'ho sempre votato, ma stavolta NO, non ho votato altri, mi sono astenuto, perché secondo me, il 5 stelle, perde voti 1°) perché favorevole all'invasione extracomunitaria, che sta snaturando l'Italia (cultura, lavoro, delinquenza, prostituzione, etc.) 2°) Caro Beppe hai ragione da vendere, io accetto TUTTO quello che pensi. Ma,..non dire più PAROLACCE,e pesa bene le parole; dudù, Hitler, etc. perché la società italiana, è fondamentalmente IGNORANTE, e non capisce le battute, e chi le capisce, le fa passare per verità.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      non potrei essere più d'accordo. Evidentemente anche tra di noi ci sono italiani che non accettano la sconfitta e devono dire di non aver perso. Così la lezione non è servita. Temo che ci toccherà andare a ripetizione. E poi forse alle scuole differenziali. Se non sai cosa siano chiedilo a chi ha più di 60 anni.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Sono pochi quelli che sognano un futuro migliore e si danno da fare per realizzarlo, la maggior parte tenta di conservare le briciole di quel che resta del presente e ha il terrore di perdere anche quelle. Ma per i pochi che vogliono migliorare il futuro, la grande paura, invece, è che tutto resti uguale, perché in natura ciò che resta uguale e non si rinnova è destinato a corrompersi. Per loro il cambiamento è importante perché sanno che alla fine andrà tutto bene. E se non è ancora andato bene, è perché non siamo ancora arrivati alla fine. C’è un mondo molto interessante nel nostro futuro. Dobbiamo solo andare fuori e prendercelo!
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      prima di tutto tu non fai parte del movimento, come hai scritto, hai messo solo qualche post su questo blog e da questo blog puoi uscire quando ti pare semplicemente evitando di scrivere poi è evidente che del M5S non hai capito nulla non è il programma del M5S fasullo, sei fasullo tu poi mi pare evidente che la perdita di voti ci sia e che nessuno, nemmeno Grillo, l'abbia nascosta per cui stai parlando di cose inesistenti per ultima cosa, continuo a non capire cosa ci fai qui torna dalla Lega che fai meglio, ora poi Salvini si rimette con Berlusconi ed è davvero un bel programma complimenti per la coerenza!
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      fuori posto è solo chi non rispetta il programma. Questa è l'unica cosa che conta. Che io mi senta fuori posto e però vero, ma dipende da me. Non sopporto che non si riconoscano sconfitte ed errori. Che tasto così bruciante per te ho toccato? Ho solo detto che fai troppe chiacchiere e tu mi classifichi in qualche partito? Il mio partito è questo e spero che lo diventi davvero quanto prima un vero partito. Altrimenti sparirà da solo.
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      Io possiedo poco e trovo offensivo che tu possa tramutare tutto in funzione dei soli, non è un genere di difesa che mi appartiene io, come tanti, difendo la mia dignità e il mio onore e lotto anche per la vita e il futuro di quelli che non conosco ma se questo tipo di lotte non ti riguarda continuo a non capire perché stai qua L'ideale che difendo non è sballato è buono, sano e fattibile ma se tu non credi a nulla o sei come quelli che continuano a votare Pd, Pdl o Lega di nuovo ti avverto che qua sei fuori posto
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      caccia i soldi, poi parla (se sei incapiente mi scuso e ritiro la frase). Io sono inutile quanto te. I risultati delle elezioni lo dimostrano. Però verso, anzi versavo. Se continua questo andazzo stai pur certa che me ne andrò. Solo scuse e accuse agli altri per aver perso. Chiacchiere. I fatti servono. Non ideali sballati. Se non ricordo male a te piace Vecchioni. Ascolta "voglio una donna". Così vedi a cosa siano gli ideali. I soldi servono se no con le idee ti puoi fare un panino d'aria.
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      Dal Vangelo secondo Matteo 7,6.12-14 In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: “Non date le cose sante ai cani e non gettate le vostre perle davanti ai porci, perché non le calpestino con le loro zampe e poi si voltino per sbranarvi." :-)
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      Giorgio, ma quanti posti per te inutili leggi! e quanto è inutile che tu stia su questo blog!
    • MARY S. Utente certificato 3 anni fa
      Bravissima !!! Mi è piaciuto molto quello che hai scritto. L'erba cattiva non si estingue facilmente .... ma ce la faremo lo dobbiamo ai nostri figli.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      ma quante chiacchiere inutili fai
  • Bruno P. Utente certificato 3 anni fa
    Ciao Beppe, ciao ragazzi. Sono e sarò sempre con voi. In Italia avanti con intransigenza, senza fare inciuci con chicchessia, in Europa non abbiamo molta scelta. Turiamoci il naso e facciamo la nostra parte. Abbiamo già vinto. Buon lavoro a tutti.
  • ella ella 3 anni fa
    TV e giornalisti: Ieri tutti ad adulare Renzi Oggi tutti ad affondare Beppe I soldi che vi guadagnate sono sporchi come la vs coscienza.
    • carlo 3 anni fa
      certo che beppe non e' che non gli dia spunti per attaccarlo.
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    ...visto il filmato delle iene postato da Lalla M, interessante. Visto questo bisogna indirizzare i sondaggisti a chiedere oltre all'orientamento di voto anche le probabilità di recarsi al seggio in caso di giornata di sole. In base a questo si ottiene un quadro più veritiero. http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/464434/casciari-se-avessero-votato-tutti-gli-italiani.html ***** Eposmail
  • marco duzz Utente certificato 3 anni fa
    Beppe 6 grande anche nelle battaglie difficili ! Un toccasana il video del"malox" ke ha permesso poi di analizzare con più calma i risultati ! Grande mossa l'incontro con Farage che è contro gli idioti del palazzo come noi lo siamo contro l'ebetino di firenze ! L'ascesa di Farage è risultato di grande determinazione e sacrificio , lo seguo dall'inizio e spero possa essere utile alla battaglia di idee in Europa !!! Ragazzi non mollate e ne vedremo delle belle !!!
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    La maggior parte degli uomini odia i cambiamenti Ha come massimo terrore la paura di cambiare Non si accorge che sono già in atto cambiamenti terribili che la faranno stare sempre peggio, e così, per la paura di cambiare, appoggia proprio coloro che la portano al peggio. E' sempre successo.Dopo l'esito funesto della monarchia italiana e del fascismo,mezza Italia votava ancora monarchia e fascismo,solo perché era l'unica cosa che conosceva,esattamente come le repubbliche sovietiche votano ancora Putin e la dittatura,perché si appoggiano a ciò che conoscono e lo temono meno dell'ignoto. Noi 5stelle per molti Italiani siamo l'ignoto e per questo essi sono pronti a credere ad ogni fandonia sul nostro conto pur di non aprirsi al nuovo. Le fandonie servono ad avvalorare la loro paura dell'ignoto, del diverso, dell'innovativo, e a dare a questa paura una conferma dall'alto E' la stessa paura che gli uomini ebbero verso le auto, la radio, gli aerei, gli antibiotici...i cristiani, i liberali, gli illuministi, gli impressionisti, i partigiani, i democratici... La paura di quello che non conosci Delle idee che non capisci La paura del futuro Ma tutto quello che sappiamo del futuro è che sarà diverso E tutto quello che possiamo fare per il futuro è operare per renderlo migliore Ma la maggior parte degli uomini di sente impotente ed usa l'unico modo che conosce per farlo: il voto, dato ogni tot anni e sempre subito rinnegato e rimangiato dal potere per i giochi autoreferenziali del potere L'uomo che ha paura vota per chi conosce La massa ha sempre sostenuto i vecchi padroni:i signori feudali,i re,la chiesa tradizionale,i regimi antidemocratici... La maggior parte della gente ha il terrore del futuro e teme che sia talmente peggiore del presente che vota per la conservazione del potere attuale, finendo per contribuire inconsciamente alla realizzazione della propria distruzione
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Scusate;giusto er tempo de costruimme 'na casa... http://youtu.be/IIFrIUsVUKg
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Frù e mò, ai muratori, che je famo fà ? Bona :))
  • GIOVANNINO G. Utente certificato 3 anni fa
    MA è MAI POSSIBILE CHE IN UNA TRASMISSIONE COME OMNIBUS SULLA 7 QUESTA MATTINA C'è FRIEDMAN CHE ILLUSTRA UN MODELLO DI WELFARE TALE E QUALE A QUELLO PROPOSTO DAL M5S E NON CI SIA NESSUNO DEI NOSTRI?? MA PORCA PUTTANA CHE CAZZO ASPETTATE A PRESIDIARE QUESTI PROGRAMMI???
    • Massimo Rosina Utente certificato 3 anni fa
      Volevamo che i nostri andassero in Tv. Ci sono andati. Di Barrista,Lezzi, Toninelli eccetera, in ogni trasmissione. Beppe è andato perfino da vespa. Eppure abbiamo preso il 3/4% in meno. Questa ossesione dell'importanza della "TV Dio" è proprio una conizionamento*trappola della TV. E poi se i nostri "presidiano" la TV chi "presidia" il parlamento? Bisogna lavorare anche sul territorio. Quindi farei un appello a tutti i criticoni che sistemano tutto stando dietro una tastiera o una telecamera: bisogna aprire nuovi meetup e lavorare, Esempio. A binasco Noviglio e altri comuni qui vicino non ci sono meetup e non c'erano manifesti del movimento negli spazi in tantissimi Comuni. Basta fare solo i grandi saccenti da tastiera, bisogna anche muovere il culo.
  • Cristina 3 anni fa
    Piccolo sondaggio fatto personalmente tra amici , parenti e vicini e scopro con sorpressa che : a livello comunale votate liste civiche in prevalenza da extracomunitari ( marrocchini , rumeni e albanesi ) perche promesse di moschee con tanto di terre del demagno, piano regolatore, acqua luce gratis x 5 anni . Alle regionali , piu di 1mln schede annulate xk segnato il simbolo ma la preferenza era di un altro partito . Europee : molti hanno scelto Tiziana Beghin ma Non meno importante Salvini ; alla domanda xk Salvini la risposta : "siamo stanchi. A noi la fame, a loro casa, lavoro ,soldi e pensioni di 550€ per raggiungimento famigliare . Va bene x i profughi di guerra, ma non chi x ragg. Economiche viene e si fa passare come profugo. Male ha fatto Grillo a far scegliere la rete x reato clandestinità." E penso sia questo il vero problema.
  • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
    I PARTITI NON CAMBIANO MAI Dal fattoquotidiano.it La lista degli impresentabili dei partiti ha superato i voti della lista Tsipras. Tale lista è bipartistan,comprende indagati,corrotti e trombati. Guarda caso sono quelli che hanno portato più voti,forse sono simpatici alla collettività? I partiti non si smentiscono mai devono sciogliersi nell'acido dell'onestà e scomparire per sempre.
  • andrea gatti 3 anni fa
    Stai dimostrando sempre più che considerazione hai dell'elettorato, zero. Allora: avevi detto che te ne saresti andato se perdevi le elezioni? bene stiamo aspettando. La coerenza non si richiede solo agli altri ma si realizza. Ma poi come mai il giorno dopo vai a prendere accordi con partiti stranieri? Con chi ti sei consultato? Con la rete? dimostri di essere un tiranno, a te del M5S non interessa nulla. Aspiri solo alla gloria personale, poveri i tuoi seguaci che continuano a credere "al uno vale uno", che fandonie! Firmato:Un miracolato della politica
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      Ahi ahi, si ricomincia. Ai troll si risponde, anche se fanno commenti pesanti. Interessante la teoria della vittoria. Roba tipo Caporetto.
    • enzo spataro 3 anni fa
      fuori dai coglioni, merdaccia!!!
    • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
      Se perdeva le elezioni,ma il M5S le ha vinte.
  • Marta cacace 3 anni fa
    Grande Beppe. Grande il M5S. Credo di aver detto tutto!!!
  • lorella lisciani 3 anni fa
    Il PD vi ha dato il PANE. A quando il CIRCO?
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Noi stiamo vivendo una grande avventura umana Una grande avventura umana è quella in cui la nostra vita non è solo la nostra vita o la preparazione di tutele per i nostri figli e nipoti,ma qualcosa di più grande,che riguarda una società più vasta di noi e dei nostri consanguinei Una grande avventura non si situa solo nel nostro destino umano,si situa nella storia E richiede iniziativa,intraprendenza,coraggio Ma richiede soprattutto un grande sogno,che possa essere sognato da tutti Come diceva Kant,occorre 'un regno dei fini',un progetto in cui ciò che conta non è la regola di giustizia contingente,che può anche evolvere o adattarsi alle condizioni momentanee,ma un insieme di valori e ideali che trascendono le regole stesse del momento e faranno da guida ad ogni evoluzione futura Che importa se qualcuno dorme e non riesce a vederlo!Ciò è scontato.Chi intraprende un'avventura della storia ha il dovere di sognare anche per lui Ci alziamo ogni mattina e facciamo del nostro meglio.Anche chi ci è contrario si alza ogni mattina e fa del suo meglio.Non ci sono amici o nemici.La vita è una lotta ed è difficile per tutti,per chi vota bianco come per chi vota nero In questa lotta per la vita siamo tutti compagni Ci sono solo 2 classi sociali:chi ha il potere e chi non ce l'ha.Noi siamo quelli senza potere Chi ha il potere odia il cambiamento e induce la lotta contro ogni cambiamento anche in chi non ha nessun potere.Gli è facile farlo,perché ha tutti i mezzi della politica e dell'informazione Può disinformare,confondere,plagiare,illudere,comprare Chi non ha il potere può solo convincere Ma se vuoi convincere qualcuno,non puoi colpevolizzarlo,demonizzarlo,esecrarlo,attaccarlo Puoi solo usare il convincimento e avere un atteggiamento pedagogico.Puoi solo mostrare te stesso come esempio.Ma per fare questo, il lavoro maggiore lo devi fare su te stesso.E poi sulle valutazione del tuo rapporto con l'altro Devi considerare questo rapporto non uno status ma un fieri,work in progress
  • Samuele Salis 3 anni fa
    Pensare che c'e' un 21.16% di italiani onesti e' bello.
    • enzo spataro 3 anni fa
      vincenzo t. sei penoso.
    • Vincenzo T. Utente certificato 3 anni fa
      Perchè gli altri sono disonesti? Povero cristo. Se devi parlare dei politici e certi politici, parlane, ma non parlare dei tutti gli Italiani
  • Anna De Faveri Utente certificato 3 anni fa
    Le amministrazioni comunali a 5 stella non possono restare diramazioni della politica del governo come succede a Parma e Pomezia, solo perchè alcune leggi glielo impongono. Loro devono dare l'esempio di cosa potrà fare un governo a 5 stelle: quindi che si sveglino e comincino a sottrarsi ad ogni legame con la politica delle larghe intese. Altrimenti abbiamo già perso!! Amministrazioni comunali di emergenza!!! questo dobbiamo costruire, che diano risposte concrete!!
  • Andrea B. Utente certificato 3 anni fa
    Ciao Beppe APPROVO il dialogo con Farage; Tieni in considerazione che con i rimborsi dei nostri parlamentari si potrebbe creare una TELEVISIONE NAZIONALE anziche restituirli che tanto SE MAGNANO PURE QUELLI e i cittadini anziche ringraziare eleggono renzie; oggi tutti i tg e i giornali si occupano del dialogo Grillo-Fargae evocano addirittura le messe nere SI PREOCCUPASSERO DI CHI STA AL GOVERNO E NON DELL'OPPOSIZIONE. Beppe sei sempre il migliore. Un abbraccio a tutti gli uomini liberi.
    • enzo spataro 3 anni fa
      giusto, non restituiscano più niente ma utilizzino i fondi per una migliore diffusione mediatica.
  • graziano . Utente certificato 3 anni fa
    currò un perfetto imbecille che cerca il suo momento di gloria sparando cazzate su grillo e il movimento di cui dovrebbe baciare di dove passa, una nullità che tornerà ad essere una nullità alla prossima tornata elettorale d'accordo x accompagnarlo alla porta e che vada ad ingozzarsi con gli altri rifiuti presenti nel gruppo misto, feccia e solo feccia
  • Anna De Faveri Utente certificato 3 anni fa
    Ho provato a confrontare le europee del 2009 e quelle del 2014 (dati del Ministero dell'Interno). Se proviamo a considerare l'insieme dei voti presi dai partiti delle larghe intese (PD, BERLUSCONI e AFFINI) vediamo che hanno perso quasi 3 milioni di voti! In pratica il PD ha preso una parte di voti dei suoi alleati, ma la coalizione delle larghe intese nel suo complesso perde terreno tra la gente, mentre all'interno della coalizione vi è lotta e travaso di voti tra i gruppi che la compongono. Altro che vittoria! Usiamo la testa nel cercare di capire i risultati di queste elezioni, vogliono intossicarci e confonderci, impedirci di tirare le giuste conclusioni. Il M5S non convince ancora completamente, ma questa è la strada giusta, anzi dobbiamo essere ancora più decisi nel portare avanti le nostre battaglie.
    • DANILO Mantovani 3 anni fa
      E' schifoso sentire il popolo parare del M5S solo perchè i media infangano continuamente, cose gia dette e scritte però il problema è serio. Bisognerebbe trovare una TV privata, una soluzione, per far vedere e sentire veramente cosa stanno facendo i M5S. C'e' l'impellente necessità di dare prove tangibili a tutti coloro che gli si sono messe le bende agli occhi e fatto lavaggio del cervello. Le tv hanno dinuovo vinto insieme ai giornali e di chi sono? Ecco , difatti ! La rete non basta ! Sento continuamente persone dire ma che cosa fanno quelli li?! dovevano allearsi, Renzi gliel'ho ha chiesto........ tutte bagianate cosi ma non sanno che cosa ha fatto realmente il Movimento. La mia idea è di avere o un programma TV dedicato ( un settimanale un giornaliero ) che dia prove concrete di cio' che si e' fatto ! nero su bianco. Non che fin ora non sia stato fatto ma solo in rete i giovani si acculturano ma i figli del pd e fi e via dicendo non hanno la voglia o la volonta di confrontare le cose. E PAZZESCO PENSARE CHE SI ABBIA ANCORA IL CORAGGIO DI VOTARE UN PARTITO CHE SI CAMBIA D'ABITO CONTINUAMENTE ! NON CONSIDERANDO CHE IN QUESTO CASO NON FA IL MONACO ! FORZA CHE CE LA FAREMO !
  • La Pizia 3 anni fa
    Detto questo, mi taccio.
  • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
    E CONTINUAVANO A CHIAMARLA DISPARITA' Bravi Italiani avete fatto il vostro dovere andando a votare per il pd e vi siete venduti per un pugno di riso. Tutta la campagna di Renzi è stata fondata sul bonus di 80 euro e quindi di 640 euro netti(8 mensilità) di detrazione per quei redditi che non superano i 24.000 euro e naturalmente ne sono esclusi tutti gli incapienti.Per chi supera i 24.000 euro il bonus si dimezza a 320 euro e da 26.000 euro in poi non c'è bonus. Qualcuno però,forse parecchi,quelli che non sanno districarsi nella giungla della burocrazia,non lo avranno il bonus anche se rientrano in quella fascia di reddito. Infatti se il contribuente ha già delle detrazioni a carico,coniuge,figli o altro non riceverà una cippa. Paradosso della disparità riceveranno il bonus quelli che stanno meglio economicamente e con meno problemi,single,coppie senza figli e naturalmente gli imprenditori soci inquadrati come dipendenti,quelli che riescono a far "quadrare" i conti. Ahi ahi ahi,turista fai date lo stato ti ringrazia anche quest'anno per la tua fedeltà e per la tua ingenuità. Uno speciale ringraziamento dallo staff di Renzi che è volato in europa con la tua miseria.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Non succederà mai niente,se prima non lo sogniamo Che cos’è l’impossibile? L’impossibile è solo il possibile che non è ancora avvenuto La storia ci mostra come l’evoluzione umana sia avanzata sulle gambe di uomini che sognarono l’impossibile e lo realizzarono Anche noi stiamo sognando l’impossibile:un Paese giusto,un Paese retto sulla democrazia diretta, un Paese che ha il suo posto in Europa e nel mondo e che non è svenduto dai suoi governi corrotti a una cricca di finanzieri che vogliono solo rovinarlo e saccheggiarlo,un Paese dove ogni uomo sia un Uomo e non solo un contribuente o un consumatore.Noi sogniamo un sogno enorme,così grande che è fisiologico,normale,quasi ovvio che non sia capito.Che c’è di strano in questo? E’ ciò che succede sempre nella storia,quando un grande ideale appare a un’umanità ignara, impaurita e confusa reagisce come sempre reagisce l’uomo comune davanti al diverso:attaccandolo in quanto diverso Il Potere ha le sue motivazioni per farlo,in quanto difende il suo imperio costituito.La gente comune ha anch’essa le sue motivazioni,per un istinto primordiale di conservazione che la porta ad attaccare ogni diversità Solo la conoscenza può scalfire questo scudo impenetrabile che si oppone,per ragioni diverse, al cambiamento E’ sempre successo nella storia:l’ideale,l’innovazione,la scoperta,la creazione.. le cose che prima erano viste come diverse e dunque nemiche,cominciano a diffondersi,fanno presa anche nell’uomo comune, diventano alla fine non più ostiche o ostili,ma note e comprese,e alla fine fanno parte del pensiero di tutti,delle aspirazioni dei più e conducono anche i più retrivi al mutamento E’ sempre successo.Succederà anche per noi,con la democrazia diretta,col mondo condiviso,con l’idea di partecipazione di tutti, con l’affermarsi di una rivoluzione culturale. Ci vorrà solo molta pazienza e un martellamento costante di ciò in cui crediamo, dei capisaldi della democrazia, affinché piano piano diventino aspirazioni di tutti
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      risparmiati, non mi piace facebook lo ritengo una inaudita perdita di tempo quando ci andai fui travolta da una ondata di post non è umano gestire una valanga simile e la ritengo del tutto inutile citami se ti va di stare su facebook per me è una emerita truffa
    • Massimo Rosina Utente certificato 3 anni fa
      Che meraviglia leggere commenti come il tuo se riesco ti chiedo l'amicizia du FB?
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    GUARDATE IL SERVIZIO DELLE IENE http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/464434/casciari-se-avessero-votato-tutti-gli-italiani.html
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      ma chiaro che non è giustificazione anzi usano il servizio per deviare il motivo che la gente preferiva il m5s tutti a casa
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      lalla grazie ma non è una giustificazione il non voto favorisce sempre e solo il potere
  • DAVIDE ALBERTO SANTI Utente certificato 3 anni fa
    Ciao, sono un iscritto con diritto di voto. Ieri sera ho visto al tg1 un'intervista di Currò. Mi chiedo cosa aspettiamo a votare per mandare via dal Movimento uno che si permette di dire a Beppe di andarsene. Il mio voto positivo è assicurato. Currò fuori dal Movimento !!!
  • Nicola O. Utente certificato 3 anni fa
    C'è una parte d'Italia che sta bene questa situazione Politico-Economica perchè continuano a fare i loro comodi dall'altra parte ci sono altri che hanno preferito i famosi 80 euro ebbene a questi dico forse adesso vi sta bene cosi' ma non passerà molto tempo che rimpiangerete l'aria di novità, di ricambio, di pulizia che non avremo almeno per altri 10 anni se a voi sta bene allora rassegnamoci al peggio !
  • Daniela P. Utente certificato 3 anni fa
    Ma chi e quel CRETINO di deputato o senatore grillino che ieri sèra intervistato mi sembra nella trasmissione " la gabbia" ha risposto che grillo si deve dimettere????? Ma non ci eravamo liberati da tutti i CRETINI ??????
    • CR 69 PR () Utente certificato 3 anni fa
      Solo uno che vuole 20000 euro al mese.
    • renato Cariglia 3 anni fa
      Ma non lo aveva detto Grillo se perdo mi dimetto. E il 94% dei voti che aveva annunciato a porta a porta?
  • giulio mallardi 3 anni fa
    A mio avviso ci si e' un po' troppo sopravvalutati prima e un po' troppo sottovalutati dopo i risultati. Comunque sia andata,fate paura!! ..... e vi auguro di continuare a farla sempre piu'. Giulio
  • frank pit Utente certificato 3 anni fa
    Vai Beppe il popolo è con te, parla con chi di dovere in europa e rompiano il culo a culona merkel questi politici tecnocrati del 2 più 2 fa quattro hanno rotto i coglioni .Noi siamo li per cambiare veramente l'europa.
  • graziano . Utente certificato 3 anni fa
    adesso la gloriosa armata brancaleone, tronfia del successo avuto alle ultime consultazioni, si arricchirà di ulteriori armigeri tipo orellana campanella forse currò che non vede l'ora di farsi buttar fuori e cosi tenersi il malloppo tutto x se, i media che parlano di ripresa gli italiani non si lamentano piu, tutto va bene viva viva il bomba e finche dura fa ventura
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Le cose belle della vita non sono le nostre certezze Le cose belle della vita sono i nostri cambiamenti Possiamo sempre fare una scelta:continuare ad essere come siamo sempre stati e appoggiare lo stato del mondo esattamente come è stato finora con tutte le sue storture e la sua tendenza al peggio O possiamo decidere di essere in modo diverso e di combattere per un mondo migliore Ci sono 2 forze sempre presenti in natura.Una porta alla conservazione dell'esistente,una al cambiamento.Non esiste evoluzione senza cambiamento Può darsi che l'abitudine,la paura o l'ignoranza ci trattengano nella conservazione anche di quello che andrebbe buttato nella nostra vita o nella nostra nazione.Ma poi non potremo lamentarci se le cose vanno sempre peggio e se i nostri diritti o la nostra sfera di possibilità si riduce sempre più Purtroppo passare dalla sfera del noto a quella dell'ignoto richiede grande determinazione.E la maggior parte degli uomini non ce l'ha Preferisce attaccarsi al male conosciuto che affrontare lidi nuovi e spaziare in mare aperto Come diceva don Abbondio, il coraggio uno,se non ce l'ha,non se lo può dare.Il coraggio richiede conoscenza,fiducia e speranza Restare attaccati alle vecchie certezze è sempre la via più facile.E non possiamo biasimare chi lo fa,perché segue una semplice via di natura.E non è facile nemmeno far capire alla gente che le vecchie vie porteranno a stare sempre peggio.Non lo capiscono nemmeno se nel peggio ci sono già, perché è un peggio conosciuto conosciuto e sono dominati da forze di conservazione.Anzi,proprio per questo,attaccheranno con forza maggiore ogni cambiamento,perché le condizioni di vita peggiorate aumenteranno le loro paure E' stato così sempre,con la rivoluzione francese o quella russa,con la rivoluzione liberale inglese o americana, col risorgimento o i partigiani.I 300 di Sapri non li sterminarono i Borboni,ma i contadini inferociti.Gandhi non lo uccisero gli Inglesi ma gli Indiani Cambiare è possibile ma è difficile
  • roberto garzeni 3 anni fa
    mi sa che è un'analisi sbagliata, anche le persone cambiano e quindi cambiano progetti e si adagiano ad una vita più semplice e l'età fa diventare moderati senza voglia di cambiare il mondo
  • napoleone . Utente certificato 3 anni fa
    inevitabile...che iniziasse il tam..tam contro l'incontro di grillo e farage..vorrei ricordare che pochi giorni fa la Germania ha varato una legge che toglie la residenza ai disoccupati stranieri-se entro 6 mesi non trovano un lavoro-Legge votata anche dai socialdemocratici di schult..non solo anche il Belgio ha adottato questa norma. Forse in molti non sanno che circa un anno/due fa, ci fu un incontro con tutti i ministri degli esteri UE nel quale fu approvato un documento nel quale tutti gli stati europei potevano introdurre limitazioni di accesso nei paesi membri in caso di migrazioni eccessive. QUINDI IN UK..si parla proprio di applicare dette restrizioni..caldeggiate anche da CAmeron.. finiamola con questa storia della ds e sx..c'avete rotto i coglioni...questi signori eurocrati del PSE e del PPE c'hanno già consegnato mani e piedi alla BCE e siamo in mano alle Banche e alle Lobby..!I GOVERNI HANNO CONSEGNATO IL DIRITTO MEDIOEVALE DI BATTERE MONETA ALLE BANCHE!..come dice luca ciarrocca..un oligarchia che va sotto il nome di TROIKA-BCE-FMI...un europa grande grossa e cogliona..fatta su misura per comandare meglio i "polli" di sinistra e di destra e del centro..!!se poi ai sinistrozzi gli piace la carità compassionevole del PSE..bene accomodatevi..!
  • Nicola da Mantova Utente certificato 3 anni fa
    Scusate, ma i 30 denari, in tempi moderni conosciuti come "80 euro", c'erano in busta paga degli statali del 27 Maggio?
  • ulla Passarelli 3 anni fa
    C'è stata una bella scrematura nel MoVimento, ed è meglio così. Speriamo che questi iscritti al MoVimento che non lo hanno votato, NON votino per decidere su temi importanti in rete fingendo di essere ancora dei 5stelle e che cancellino la propria iscrizione al MoVimento. Chi non condivide che se ne vada. Chi voleva gli accordi col PD che se ne vada. Sparisca. Saremo sempre meno? Meglio! Le scremature servono a far emergere il buono l'autentico il vero. Farage e Salvini...?? Non me lo chiedete...sono d'accordo con Grillo!
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Chi perde ha sempre colpa.Ma chi dice che chi vince abbia ragione? In Germania vinse il nazismo e in Italia il Duce.Ciò avvenne forse perché avevano ragione? Nei nostri tempi vince chi manipola l’opinione pubblica Nello sport spesso vince chi trucca le partite E’ ora di liberarci dal concetto perverso che la ragione sia dei vincitori e chi perde debba cercare colpe in se stesso.E’ tutta la storia a dirci che le cose non stanno così e che le cause dei giusti durano parecchia fatica prima di affermarsi Se spiego l’algebra a un bambino di 3a elementare,è possibile che non capisca,ma non perché l’algebra sia sbagliata o perché io gliela dico male,ma perché non è preparato a capirla, gli mancano i passi preliminari Credo che capire la democrazia diretta o i danni dell’iperliberismo sia molto più difficile che capire l’algebra,soprattutto se la scuola televisiva continua a sfornare cittadini ignari e disinformati,che voteranno gli 80 € che capiscono e non voteranno quello che non sono pronti a capire.Ma preparare un popolo ad essere maturo e informato non è cosa che dipende dalle modalità più o meno urlate di un messaggio, richiede una lunga elaborazione interiore Gli impressionisti oggi sembrano fin troppo facili da capire,eppure ai loro tempi furono fischiati e destarono scandalo.I precursori non sono mai capiti.Volevamo fare la rivoluzione culturale ma ogni rivoluzione trova contro una massa di conservatori,che attacca ogni rivoluzione semplicemente perché non la capisce,perché ogni uomo si sente minacciato dalle idee nuove in quanto identifica se stesso con quelle vecchie I media sono stati attenti a non parlare mai di democrazia diretta,di iperliberismo o dei danni di un sistema Ue antidemocratico fatto per gli interessi di cricche ristrette che nessuno ha votato Dobbiamo insistere a diffondere l’idea di democrazia diretta e di autonomia nazionale.Battere su queste,finché non saranno entrate a far parte delle idee comuni e sapere che non sarà una cosa facile né rapid
    • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
      ...si perde anche perchè non tutti amano a destreggiarsi col pc...e quelli che rimangono esclusi vanno in pasto ai mass media e ne vengono manipolati. La loro esclusione a volte è insita nell'età stessa..un'ottantenne fa un po fatica ad adeguarsi....al pc La mia consolazione è che in italia annualmente almeno 500.000 persone diventano maggiorenni...e pratici col pc. Ma manca anche una preparazione culturale di fondo nostra italiana....tale mancanza .... fa si che, quando all'estero si parla di italiani a qualcuno gli scappa....... da ridere. ***** Eposmail
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
    Io sono convinto che la linea attuale del M5S sia quella giusta, sono convinto che Beppe Grillo ne sia l'anima e mettere in discussione la sua leadership equivale a distruggere il movimento inficiando tutti gli sforzi fatti. Chi critica Grillo per il suo modo di esprimersi o per l'atteggiamento "cattivo" dovrebbe chiedersi CHI ha iniziato ad attaccarlo su questi punti, lo ricordate ? Berlusconi ! Un vero attivista del M5S condividerebbe il giudizio espresso dal nano sul nostro leader ??? Un vero attivista del M5S si fa suggerire dal nano cosa non va a casa nostra ??? Un vero attivista del M5S perde tutte le speranze solo perché un avversario prende molti più voti di noi ??? Io invito tutti quelli che hanno scritto a Beppe dicendo che deve cambiare a fare un esame di coscienza cercando di capire quale processo mentale li ha portati a pensare questo. Ovviamente ognuno è libero di criticare i metodi, in modo costruttivo, ma sapendo se parla per delusione o per convinzione. Forza 5 stelle l'onestà DEVE tornare di moda.
  • Luciano Becattini Utente certificato 3 anni fa
    INFO di servizio.....gruppo bilderberg: Quest'anno, gli italiani invitati sono quattro: l'ex premier Mario Monti, il presidente di Fiat Spa ed Exor Spa John Elkann, Franco Bernabè e, a sopresa, Monica Maggioni, direttrice di Rainews, che ha di fatto sotituito un'altra giornalista, Lilli Gruber, presente alla riunione del 2013. La Maggioni, secondo quanto riportato da Dagospia, arriverebbe in «quota Bernabè», definito il «capo» della delegazione italiana. Il gotha economico-finanziario del mondo occidentale sarà rappresentato da esponenti come Eric Schmidt di Google, il generale Usa David Petraeus, Paul Achleitner di Deutsche Bank e la principessa Beatrice d'Olanda (la lista completa è visibile sul sito ufficiale). Due i temi strategici principali all'ordine del giorno: come reagire al successo dei partiti populisti ed euroscettici alle elezioni europee del 25 maggio, che hanno fatto registrare la vittoria di Marine Le Pen in Francia e di Nigel Farage in Gran Bretagna, e come fronteggiare il nascente asse politico ed economico fra la Russia e la Cina.
  • olli gallardo Utente certificato 3 anni fa
    ma ci sono ancora degli imbecilli che si prestano a pensare che esista una dx o sx? che si indignano se grillo discute con farage o con la lepen? ma quando pagate le bollette o tutte le varie tasse di merda che questi governi ci spalmano sulla pelle e che vanno nelle tasche delle banche e potentati della finanza,ancora pensate alla dx o alla sx? qualunque sia l'alleanza x distruggere il potere delle banche, dell'uerocrazia, della burocrazia europea (quella che ti dice di che forma deve essere lo zucchino che ci infilano su per il culo) va benissimo che ci si allei e che si faccia fronte comune contro questo sistema criminale abbiamo tutti i media contro e qualcuno fa il sofisticato su chi,cosa e come ci si deve comportare per sovvertire la dittatura europea? ma pensate a come e dove andranno a prendere i 40/50 miliardi del fiscat compact e allora i vs ideologismi su dx e sx ve li infilerete nel culo, imbecilli
  • Maria Concetta Sofia Utente certificato 3 anni fa
    Su ogni provvedimento non votato alla Camera o al Senato, bisogna spiegare in TV il perché. Non basta scriverlo sul blog. Non arriva a tutti. Soprattutto non arriva a quei pensionati di cui ha parlato Grillo.
  • Patrizia B. 3 anni fa
    Spiegazione del risultato elettorale per "DUMMIES" Prendi due individui che vogliono vendere il "mezzo per dimagrire". Uno dice che bisogna diminuire (di molto) l´importo calorico e contemporaneamente aumentare l´attivita´fisica. L´altro dice che non e´necessario mangiare meno, ANZI si puo´addirittura mangiare di piu´, senza aumentare l´attivita´fisica, ci pensa lui a far dimagrire con una pillola miracolosa "bruciagrassi". Chi pensi avra´il maggior numero di seguaci? In trentánni di lavoro come farmacista non ho mai messo di stupirmi di come, pur essendo stata fregata da pillole e diete miracolose, la maggior parte fosse sempre disponibile a credere al messia di turno... Purtropo lo stesso si ripete in politica. Grillo parlava di uscire dall´eurozona, abbandonare l´euro, mettersi contro i burocrati europei, magari rifare le elezioni. Renzi non solo ha promesso crescita e lavoro, ha addirittura aumentato gli stipendi. Il tutto SENZA uscire dall´europa,conservando l´euro etc. etc. E il risultato era scontato (non da me, come al solito pensavo che dopo tante delusioni forse gli italiani, come i miei clienti, avessero capito)
  • riccardo de luca 3 anni fa
    Mi domando e non trovo pace, come è possibile perdere in questo modo quando gli eventi erano dalla nostra. Canoe, case stampate, raggi laser e Casaleggio inquietante (giuro che stavo per cambiare idea), LA FORZA SIA CON VOI, cavolo mi sembrava una puntata di MAZINGA ZETA. Poi Beppe in estasi totale ha cominciato a farfugliare frasi sconnesse tipo: costruire una casa di 100mq con la stampante (secondo me ogni volta che ripeteva questa assurdità perdevamo 500.000 voti)forse doveva spiegare che il plastico di una casa si può stampare no la casa reale. Ora ho un piccolo dubbio spero che i 5 stelle rimontino e evitino uscite alla Beppe che stimo ma, ha un pochino esagerato.
    • riccardo de luca 3 anni fa
      Carlo G. Bari, sono nel campo dell'edilizia da 28 anni e questa (ho visito il video), scusa, cavolata è materialmente irrealizzabile fidati. Esistono da 100anni i prefabbricati che li puoi fare con qualsiasi materiale ma, da qui a stampare sul posto anche se in futuro possibile sarà altamente dispendioso oltre che inutile. Capisco il bene che si vuole a Beppe ma, se domani incomincia a dire che le olive di Trani si possono stampare capisci che mi inquieta un po'.
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      il nuovo fa paura, la chiesa ha sostenuto, x secoli che èra piatta e il sole girava intorno ad essa, e guai a chi diceva il contrario, il progresso e le rivoluzioni scentifiche fanno paura solamente a chi non le capisce e non le conosce
    • riccardo de luca 3 anni fa
      non intendo il cappellino, ci mancherebbe. E' il personaggio in toto che mi inquieta: sguardo vitreo, voce con tono basso e biascicante(tipico di chi vuole controllare senza far trapelare nulla di sé), abbigliamento simile al film "IL CORVO" da serial killer. Io non sono bravo a comunicare e non mi sognerei mai di salire su un palco e rovinare anni di lavoro perché, ripeto guardandolo ancora oggi sono in dubbio.
    • Carlo G. Utente certificato 3 anni fa
      In Olanda ci stanno costruendo un intero palazzo con una stampante 3D (http://www.casaeclima.com/ar_12682__Video-Report-fiere-olanda--stampante-3D-LA-CASA-COSTRUITA-CON-LA-STAMPANTE-3D.html). Magari informarsi un pò di più non sarebbe un male ;)
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Perché trovi inquietante Casaleggio? Per via del cappellino che portava per coprire cicatrici causate da un operazione?non tutti hanno la fortuna di assomigliare a Brad Pitt. Saluti.
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Non sono assurdità .....con le stampanti 3 D si possono fare,Beppe ha fatto anche uno spettacolo al teatro Smeraldo a Milano,io c'ero,nel quale lo ha dimostrato ovviamente con piccoli oggetti.
  • Luciano Becattini Utente certificato 3 anni fa
    ...mi viene confermato dall' analisi precisa sul voto,che dal mio punto di vista x il #M5S e' stata una Vittoria ... ha oggi 17 europarlamentari da zero, è il secondo partito del Paese e il primo movimento, ha, per ora, un nuovo sindaco e partecipa a 12 ballottaggi in città importanti come Livorno, Modena, Fano e Civitavecchia, oltre 500 nuovi consiglieri comunali. Il M5S è nato nell'ottobre del 2009...e ulteriore esempio :a Figline V.no i consiglieri comunali sono raddoppiati e altro esempio nella val di susa ,terra dei no-tav,il #M5S ha superato il 50% ! ed inoltre, #M5S e' la prima forza di opposizione in Italia (l'unica in realtà dopo decenni), in attesa di diventare forza di governo...la maggioranza relativa degli italiani che hanno tra 18 e 29 anni vota #M5S...e' solo una questione di tempo,poi tutto cambierà e ai partiti e ai loro media asserviti non resterà che nascondersi.
  • MAURIZIO GATTI 3 anni fa
    Per il momento ....piangiamo noi In futuro lasciamo i trionfalismi al dopo, se sara' il caso. Il potere logora chi non ce l'ha. Il metodo va cambiato, sfruttiamo meglio le nostre armi. E non diamo la colpa agli elettori. Che ci piaccia o no questo e' il Paese dell' 8 Settembre. Non ci ha insegnato nulla il primato della criminalita' organizzata, della evasione fiscale, dell'economia in nero, del potere della Chiesa sui fatti nostri??! Ogni 20 anni (Duce/Bettino/Silvio,ora Matteo) le elezioni diventano EREZIONI. Che schifo.
  • GIOVANNINO G. Utente certificato 3 anni fa
    Buongiorno… l’analisi va bene, ma Beppe deve comprendere che le urla e i vaffa pagano una volta o forse due ma non pagano per sempre!! nel comune dove vivo è andato a votare il 20% in meno delle europee del 2009 e quasi il 30% in meno delle politiche del 2013 e vi assicuro che moltissimi di questi voti erano indirizzati al M5S gente che non voleva più sentire toni alti così e gente che si è in qualche modo spaventata di certe affermazioni, Beppe è un grande ma deve capire che oggi non è più il Beppe Grillo di una volta, ora è il portavoce di un movimento politico che vuole, deve ed è l’unico che può cambiare questo paese e allora deve ragionare in modo diverso. Altra questione, i parlamentari del M5S devono essere più presenti in quei programmi dove in ogni momento in ogni occasione si cerca di sputtanare il movimento, non è possibile che uno come Soru va da in tv a sparlare dei 5S quando lui va in europa con 182.000 voti, ma è rinviato a giudizio per evasione fiscale, indagato per falso in bilancio e aggiotaggio, ecco chi sono queste persone, bisogna presidiare certa informazione e non lasciare nessuno spazio a questi gaglioffi, farsi fare delle paternali di democrazia o trasparenza da uno come lui che ha di questi invidiabili processi “Prima udienza a Cagliari, con rinvio al 6 novembre, del processo sui 10 milioni di euro che secondo l’accusa sono stati sottratti all’erario in una transazione internazionale tra due società del gruppo Tiscali. Il neo eurodeputato Pd eletto con 182mila preferenze ha accettato di pagare 7 milioni all’Agenzia delle entrate, MA RIVENDICA LA SUA BUONA FEDE!!! Questo è uno delle centinaia di casi che tutti i giorni si vedono e si sentono in tv… è ora di dire basta!!
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Visto il servizio delle iene? Hanno fatto votare 1000 persone nella spiaggia tra gli astenuti. Sapete il risultato? M5S 42% Pd ultimo!!!!!!!! Cazzo
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/464434/casciari-se-avessero-votato-tutti-gli-italiani.html
  • votante M5S 3 anni fa
    INFOrAMRE liberi: LE PROVE PER FAR FUORI L'M5S http://informareliberi.wordpress.com/2014/05/27/ecco-le-provecosi-vogliono-fare-fuori-il-m5s/
    • Giovanni 3 anni fa
      @Tukko: guarda, se ci sono prove certe e documentate allora sono pienamente d'accordo di pubblicare senza remore ma per fare cio' bisogna anche metterci la faccia, per lo meno avere il coraggio di fare nomi e cognomi ancora meglio con video, audio, foto e/o altro ma ben documentato e chiaramente un responsabile seppure non fosse la diretta fonte che, conosciuta, viene protetta ma quest'ultima provvede per lo meno a firmare e sottoscrivere una dichiarazione di assunzione di responsabilita'. Gia ci sono su internet un sacco di troll e un sacco di falsita', figuriamoci poi a credere a ragazzotti che da un giorno all'altro aprono un sito per scrivere molto ma nel frattempo dicendo nulla, tanto per mettersi in mostra. Di quest'ultimi il M5S non ne ha certo bisogno, che vadano in altri lidi, specialmente oggi come oggi.
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
      Bè di prove ve ne sono parecchie, ci sono testimonianze di moltissime persone che hanno denunciato irregolarità. Non dico che abbiano fatto vincere renzi ma raggiungere il 42% senza imbrogli mi sembra decisamente troppo. Non sarebbe la prima volta, ricordate quando fecero votare gli iscritti morti ?
    • Giovanni 3 anni fa
      Finiamola con le dicerie o cose inventate di sana pianta! La vera cronaca e' fatta anche di prove certe e documentate seppur proteggendo la fonte, non solo di parole!
  • Erne 3 anni fa
    Se il problema e' l'informazione e sicuramente lo e', se il problema e' che molti italiani non hanno o non leggono su internet di quanto realmente il M5S fa ... allora perche' non fare che ognuno di noi provveda, ognuno come può, ad informare e chi ha una vetrina perche' non provvedere a mettere un monitor o altro al fine di far leggere ai passanti la vera informazione su cosa fa realmente il M5S. Io lo sto facendo su una delle mie vetrine, tra l'altro attira molte persone. Informare sempre di piu' anche sulle magagne, in maniera comprensibile a chiunque oltre con documenti e/o video alla mano anche mostrati su monitor come su scritto, che hanno fatto e che faranno i ns politici e/o altri loro servi di lungo corso. Nel frattempo che il M5S e chi eletto e chi può provveda a controllare, a investigare ancora in maniera piu' profonda e in maniera ancora piu' professionale al fine di ottenere documentazioni e prove certe per poi pubblicarle, evitando invece la semplice diceria. Il M5S ha il 21% e piu' ... quindi animo, bisogna ancor piu' lottare! Oggi come oggi ci sono i mezzi, ebbene che si usino bene e in maniera massiva! Far conoscere dovrebbe essere regola, perche' la conoscenza e informare e' molto importante ed e' la soluzione se fatta lealmente e in maniera unita e massiva.
  • john buatti 3 anni fa
    La crisi blocca anche i fondi pensione 29/05/2014 La denuncia della Covip nella relazione annuale: 1,4 milioni di italiani hanno sospeso i versamenti Proprio adesso che «la persistente fragilità del quadro macroeconomico europeo» rischia di «mettere sotto ulteriore pressione la tenuta dei sistemi pensionistici», l’altro pilastro, quello della previdenza complementare, registra un aumento di abbandoni. Nella sua relazione annuale, il presidente della Covip, Rino Tarelli, segnala che «nel corso del 2013 circa 1,4 milioni di posizioni individuali non sono state alimentate mediante il versamento di contributi». 200 mila posizioni riguardano fond... http://www.lastampa.it/2014/05/29/economia/la-crisi-blocca-anche-i-fondi-pensione-H92oQCbymk1T8GUI97JK5M/premium.html;jsessionid=0AF162B095337B2EDB7F28E5A0D56A42
  • collettivo matilda Utente certificato 3 anni fa
    2° Contributo pragmatico matilda.collettivo@gmail.com Te la do io la sconfitta Se noi adesso cambiamo ottica nell'arco di poco tempo potremmo dire che queste elezioni sono state il trionfo che (non) ci aspettavamo. Sembra un paradosso ma questo è per il M5S un momento ricco di opportunità, più ancora di quando le nostre energie erano tutte protese a cercare di vincere. Per il momento non possiamo governare? Bene, però abbiamo una grande forza: siamo il secondo partito italiano, l'unico di opposizione con più di 150 parlamentari fra parlamento italiano e europeo e quasi sei milioni di elettori. Allora invece di dare ad altri il denaro dello Stato del finanziamento pubblico che noi rifiutiamo e quello dello stipendio decurtato dei nostri parlamentari, utilizziamolo per iniziative targate M5S che restino e incidano nel tempo sul cambiamento culturale necessario, anche per consentire che un giorno possa governare una forza politica sana com'è oggi la nostra. Apriamo fabbriche autogestite targate M5S di quanto sia necessario nell'ambito delle energie rinnovabili e del riciclaggio, per esempio. Organizziamo l'unico festival del cinema italiano VERAMENTE indipendente -e perciò non lo chiameremo “indipendente” parola ormai usata per occultare il suo essere proprio il contrario (come la parola “sinistra” d'altronde) ovvero inglobato al sistema. Mettiamo su una casa editrice del XXI secolo, dove pubblicare e ripubblicare tutti i pensatori liberi e dare spazio a elaborazioni sulla democrazia che vogliamo costruire; con una collana per ragazzi fuori dai desueti schemi di tante fiabe e racconti letteralmente diseducativi, o meglio educativi al sistema inquinato a cui si vuole assuefare anche le nuove generazioni. Diamo cultura gratis agli italiani. Offriamo dopo scuola in cui ci si diverte imparando le scienze e l'arte. Organizziamo campi estivi per bambini dove di giorno giocando si insegna la natura e la sera guardando le stelle l'astronomia...
  • Carmine Rullo 3 anni fa
    Per i senatori e onorevoli 5 stelle che in questo preciso istante siete nei PALAZZI e leggiamo che tra di voi ci sono malumori rispetto la linea condotta da Grillo vi ricordo che se non era per lui.....stavate belli belli a casuccia!!! Ricordatevelo cari (!!) cittadini!!!!
  • maurizio fontana 3 anni fa
    Allora: io l' ho già detto 2 giorni fa che la nostra era una vittoria e non una sconfitta poichè confermavamo lo zoccolo duro dell' oltre 20%. Vi sembra poco? Tutti a piangere, sembrava un funerale. Non avete capito la forza della campagna denigratoria nei nostri confronti, come certi nostri errori di propaganda: tipo quando beppe è andato da vespa (almeno io lo ritengo tale). Io non volevo più votare 5 stelle, per questo, e mi aspetto che adesso si apra un dibattito sugli esclusi perchè presenti in certe trasmissioni. Comunque abbiamo resistito e possiamo continuare. Il "Non vi resta che piangere", se continuiamo con gli errori, tipo avere colloqui con gente tipo l' inglese, caro peppe e casa, si tradurrà nel non vi resta che piangere a noi, capito? L' autolesionismo tipico della sinistra, per piacere, lasciamolo perdere. Siamo intesi, nevvero? Ma è mai possibile che ci siamo accorti che siamo davvero forti solo dopo 3 giorni?! Siamo impazziti? Ma cosa dobbiamo giustificare agli altri, il fatto che:"ops, scusa se disturbo. Ma sai, esistiamo..., io non volevo ma..., mi tocca!" Per chi crede che allearsi con i reazionari sia il modo giusto di farla pagare al ciellino capo pd, è meglio che vada a zappare l' orto, perchè non ha capito un cazzo! Le occasioni c' erano, ci sono e ci saranno. Evitiamo di gettarci fra le braccia di conservatori o, peggio, fascistoidi. Forza e coraggio, ragazzi! Ci vuole calma e sangue freddo. Chi non ha le palle, ma diventa isterico al primo ostacolo, non sa cosa vuole dire RIVOLUZIONE! Loro le proveranno tutte Ma non passeranno! EVVIVA Maurizio
  • FABIO B. Utente certificato 3 anni fa
    e' possibile approfondire un po' sta storia del sindaco M5S di Pomezia , in merito alla questione dei disabili ? -------Con cortese sollecitudine - grazie
  • nicola addorisio Utente certificato 3 anni fa
    Il 41% di Renzi? Una bolla elettorale Avevamo puntato, presi dall'entusiasmo e dalla passione, parecchio in alto. Questo ci ha fatti sentire persi appena visti i risultati elettorali. Adesso pero' a mente serena possiamo affermare che il movimento ha portato a segno una grande vittoria. Il M5S e' una forza viva, vera , genuina e solida che e' stata capace di coagulare dal niente una proposta di futuro per l'italia che trova il consenso di 5.804.810 italiani. Il movimento e' un blocco compatto con una capacita' di incidere concretamente sulla realta'. Chi vota 5S lo fa con convinzione ed e' pronto a difendere la sua scelta con i denti. Bisogna dare merito a Renzi perche' ha capito che assumendo la grinta come se fosse un pentastellato, ha generato entusiasmo in chi lo ascoltava e questa spropositata percentuale e' esclusivamente una vittoria sua personale e non certo del PD che tra l'altro non lo ha sostenuto affato in tutta la campagna elettorale. Adesso Renzi deve governare e tenere fede alle promesse del suo programma e sappiamo che non trovera' terreno facile sopratutto perche' deve fare i conti con la nomenklatura del suo partito. Il M5S e' una stupenda realta' che si e' riaffermato nel panorama politico italiano con una percentuale che nessun partito ha, se preso fuori dalle coalizioni varie che oggi vanno tanto di moda per poter fare numeri e restare a galla. Il futuro e' nostro e la scalata alla vittoria e' ineluttabile. In alto il morale e si continua a lavorare per far capire agli italiani che si sono astenuti in queste votazioni europee che le prossime politiche saranno un trionfo, tutti insieme per far risorgere la nostra Italia.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    qui cafferino notturno a 5 stelle!!con Beppe senza se e senza ma!!!
    • Morena . Utente certificato 3 anni fa
      Beppe! Siamo Con TE!
    • lo dicevo io Utente certificato 3 anni fa
      Questo movimento ha perso per gente come te! Senza se e senza ma! VICIAMO NOI! Illuso e patetico!
  • Sikander 3 anni fa mostra
    NO SCUSATE, MA VOI DEI LIVELLI ALTI STATE SCHERZANDO ?! QUESTO SAREBBE UN ARTICOLO SERIO ?! Non condivido assolutamente l'analisi dell'articolo della Home page del 28 Maggio, che dimostra grande superficialità e anche scarsa lungimiranza e anche una punta d'ipocrisia. E' superficiale perché cerca di mettere in sordina i motivi che hanno spinto all'interno del movimento a fare autocritica, minimizzandoli, motivi che seppur a grandi linee coincidono con il mio post qui esposto in alto. Infatti non si parla delle ragioni del malcontento, le si liquida in poche parole (come dire; ma a noi della dirigenza che ce frega...). E' superficiale di nuovo quando non affronta seriamente il problema della leadership di Grillo, non perché Grillo copra cariche ufficiali, ma semplicemente perché ne é il fondatore e DI FATTO PUR SENZA TITOLI GRILLO CONDUCE IL M5S ! Fondatore che sta dimenticando, nei fatti parecchi dei principi dei movimento, come discusso in questo post. Non é lungimirante, quando dice che siccome abbiamo portato a casa un pò di seggi, glissa sul fatto che nel breve futuro i nostri "avverasari", hanno raggiunto numeri da capogiro (40%) e portato a casa IL DOPPIO DEL M5S; questo non é un dettaglio MA SIGNIFICHERA' CHE PER I PROSSIMI 4 ANNI IL M5S SARA' MESSO DI FRONTE A UNA POTENTE OFFENSIVA DA PARTE PD ! E' infine ipocrita, perché TRALASCIA DI COMMENTARE CHE GRILLO AVEVA DICHIARATO DI DIMETTERSI IN CASO DI NON-VITTORIA. DETTO QUESTO IO SONO DEL PARERE CHE TUTTO QUANTO ESPOSTO DEVE ESSERE MESSO A VOTAZIONE SUL BLOG, COMPRESA FUTURA LINEA DEL MOVIMENTO ED EVENTUALE SUCCESSIONE DI GRILLO (che non per questo deve smettere di far parte del M5S, ma senza il ruolo avuto fino ad'ora).
    • ZUSTINO D. Utente certificato 3 anni fa mostra
      caro ---- si sente lontano un miglio che sei un TROLL vai a dormire che domani ti sentirai sollevato
  • angelo benturi 3 anni fa
    possibile che dobbiamo sempre pestare delle merde? fare un po piu di attenzione no? http://corrieredibologna.corriere.it/bologna/notizie/cronaca/2014/28-maggio-2014/mirandola-si-merita-terremoto-insulti-choc-simpatizzanti-grillini-223297887107.shtml
  • Francesco Galgani 3 anni fa
    Ho scritto un commento abbastanza lungo, che supera lo spazio a disposizione per i commenti. Si intitola: "Un popolo senza dignità?" Per chi desidera leggerselo, questo è il link: http://www.informatica-libera.net/content/un-popolo-senza-dignit%C3%A0
  • mario f. 3 anni fa
    Beppe vi aveva avvertito...L'abolizione del reato di clandestinità non è stata discussa, non faceva parte del Programma votato da otto milioni e mezzo di elettori (...) Se durante le elezioni politiche avessimo proposto l'abolizione del reato di clandestinità, l'M5S avrebbe ottenuto percentuali da prefisso telefonico. Più vi spostate a "sinistra" e più voti andrete a perdere!
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      L'abolizione del reato di clandestinità permette addirittura di snellire il processo di espulsione dei clandestini senza ingolfare le aule di giustizia (come ricordo fu magistralmente spiegato da Barbara Lezzi non preclude affatto un radicale ripensamento delle politiche assai ipocrite di "accoglienza" degli immigrati). Non è un provvedimento né di sinistra né di destra ma di civiltà giuridica: è assurdo considerare alla stregua di un reato penale non l'*atto* di una persona contro la legge, bensì il suo *status*, che può costituire al massimo un illecito amministrativo. Il reato di immigrazione clandestina fu introdotto per pura demagogia propagandistica da un governo di centrodestra, che lo presentò come risolutivo (falso, perché invece aggravava i problemi con un iter giudiziario farragginoso). Sbagliarono invece Beppe e Casaleggio, la cui presa di posizione avventata fu poi giustamente smentita dal voto degli attivisti.
  • Gerardo 3 anni fa
    Vorrei capire perché quest'aria di cani bastanti !! Io sono più incazzato di prima e non ho nessuna intenzione di abbassare i toni ; contro ladri e bugiardi non che truffatori non abbassò i toni li alzò !!!!forza m5s .
  • antonio lagattolla 3 anni fa
    Sono un sessantenne (pensionato)ho due figli (uno diplomato e precario, l'altro da poco laureato in cerca di occupazione). Per una vita ho votato a sinistra, fino a 6 anni fa, ho disertato le urne fino al 2013, poi è arrivato il M5Stelle e son tornato a votare, ovviamente per questo Movimento. Mi avete ridato la speranza, non dobbiamo demolarizzarci,non dobbiamo allentare il pressing su questi politicanti disonesti, l'onesta e le buone idee ci sono e quindi la storia ci darà ragione. A Fiano Romano, dove risiedo, alle ultime politiche abbiamo superato di 500 voti il PD, che ha governato (da PCI-DS-PDS)per 60 anni questo paese. Alle europee loro hanno preso il 40% noi il 31%, e hanno festeggiato tutti assieme (PD, SeL, FI, NcD) come se avessero vinto il mondiale. Sono proprio dei poveri imbecilli italioti della peggiore specie, non sanno che cosa li aspetta. Forza ragazzi !
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    O.T. - BILDERBERG e UCRAINA Probabile che all'ordine del giorno del Bilderberg Group a Copenhagen vi sia la guerra che potrebbe contrapporre l'Europa (eteroguidata dagli USA) alla Russia in seguito alla destabilizzazione creata in Ucraina dopo il golpe dei "democratici eurppeisti" di Majdán Nezaléžnosti supportati da CIA, FBI, BlackWater (Academi) e gruppi neonazisti locali (Svoboda e Pravy Sektor). Il cioccolataio Petro Poroshenko, risultato vincitore delle presidenziali, ha subito messo in chiaro che l'offensiva cosiddetta "antiterrorismo" nelle regioni filorusse del sud-est non avrà fine fintanto che tutti i "terroristi" (sic) non saranno stati annientati. Ovviamente i nostri media non stanno pilotando l'indignazione verso un governo che attua un'"offensiva militare sui suoi stessi cittadini" (come invece avveniva quando i "ribelli" erano milizie mercenarie di terroristi armati e istruiti dagli atlantici, vedi e.g. Libia o Siria). Mentre la popolazione ucraina di etnia russa è oggetto di mattanza la nostra indignazione deve essere tutta rivolta alle povere ragazze nigeriane rapite da Boko Haram (campagna #BringBackOurGirls con testimonial Michelle Obama e Malala) e a Meriam condannata a morte per apostasìa in Sudan (campagna a cura di Amnesty International). Che faranno ora Putin e Lavrov? Lasceranno massacrare i russi d'Ucraina o decideranno di andare a difenderli, fornendo all'Occidente filoatlantico il casus belli, l'assist per gridare all'aggressione di uno Stato sovrano? C'è da scommetterci, da noi evocheranno i "fatti d'Ungheria" (anche se qui c'entrano come i cavoli a merenda). I russi di Donetsk, di Slavjansk, di Odessa sono come gli italiani che gridavano "Viva VERDI" con l'Austriaco in casa, su cui abbiamo costruito tutta un'epopea. Renzi intanto, previa telefonata con Barack Obama, è a prendere ordini a Bruxelles (dove si parlerà pure di Ucraina e di Russia): là l'Italia euroentusiasta è ormai considerata come il baluardo della Troika.
  • Giuseppe Grasso02 Utente certificato 3 anni fa
    Il 23/05/2014 Crozza nel suo programma " Crozza nel paese delle meraviglie", sfotte Grillo per quello che ha detto durante la sua intervista a " porta a porta " da Bruno Vespa in merito alle stampanti 3D e la loro possibilità di produrre turbine per aereo. Il lunedì dopo le elezioni, nella puntata di Report del 26/05/2014, in un servizio sulle nuove possibilità di lavoro, grazie alle nuove tecnologie fra cui le stampanti 3D, si confermano le parole di Beppe. La mia riflessione è che Crozza, anche se simpatico, rischia di far passare un messaggio disinformativo a tutta quella gente che ignorante in materia, rischia di restare reclusa all'età della pietra e di fare la figura dello sciocco con tutti gli altri.
    • collettivo matilda Utente certificato 3 anni fa
      crozza gronda di invidia per grillo
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Infatti. Crozza sarà anche un bravo attore ma quelli che gli scrivono i testi (tra cui c'è il pessimo Bottura) indulgono troppo spesso all'umorismo di grana grossa facendo leva sui luoghi comuni. Per chi non conosce l'argomento, le stampanti 3D sembrano un pretesto perfetto per sfottere una certa idea di "esaltazione tecnologica" attribuita al M5S. Del resto il M5S non fornisce ai comici quel bel materiale di scandali e corruzione che gli altri partiti elargiscono a profusione.
  • Danilo Balistreri (lapardeus) Utente certificato 3 anni fa
    fare il mea culpa non serve a nulla,gli abbiamo perso1 milione di voti sembra di essere al book makers sotto casa o su una classifica da campionato di calcio ,si parla del voto europeo sovrapponendolo poi a quello nazionale, e non si comprende che sono due cose diverse,e nonostante non c'è lo ricordi nessuno,e' ancora valido,soprattutto adesso con questa corrente antieuropeista xenofoba che spaventa un po' tutti i paurosi, il nostro caro beppe potrebbe affrontare l'argomento ,se per paura di e' scelto il pd perche' piu vicino alla merkel che dovrebbe rabbresentare la stabilita'(ahahaha) chi lo dice che sia lo stesso tra un anno?Ovvio si e' fraintesa l'autorità con l'autorevolezza,ma in un anno puo cambiare la strategia comunicativa,oppure no',magari la strategia e' non condannare,partendo pero' dai grillini,dobbiamo cercare di capire,di cosa l'elettore medio ha piu' paura,ma se lo giudichiamo lo allontaniamo...questa potrebbe essere l'arma vincente,poi per il resto ci penseranno i nostri deputati europei a far capire che non sono dei pazzi xenofobi,senno' avremo davvero una nuova epoca renziana...chi ha coscienza capira' cio' che sto dicendo,i toni si devono abbassare,dobbiamo fregare chi vuole alimentare i conflitti,gli infiltrati della rete...peace and love and onesty... secondo me il potere vuole reiterare questo messaggio di violenza di condanna,vuole dividere,siamo piu' furbi
  • vito asaro 3 anni fa
    il pd sta giocando sporco.molto sporco.dopo aver vinto,secondo me con grossi intrallazzi,ha bisogno che il m5s scompaia,in modo che possano attuare i loro intrallazzi e le loro azioni criminale senza alcun controllo.purtroppo,alcuni grillini un pò de bolucci sembra che stiano cadendo nella loro trappola.qualunque critica a beppe grillo va rigettata con sdegno.ha il solo scopo di colpire l'anima del movimento e non la persona di beppe grillo.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Vito. Il PD sa benissimo che un movimento giovane che si conferma per la seconda volta consecutiva sopra il 20% non è un fenomeno passeggero destinato a dissolversi. Il M5S è un corpo estraneo che fa paura, per questo va annientato (dal loro punto di vista). Purtroppo noi stessi gli abbiamo fornito un bell'appiglio col nostro smisurato ottimismo verso noi stessi e verso gli italiani (mi ci metto io per primo), e così ecco il pretesto della cocente sconfitta (in realtà solo un arretramento) utile a provare a mettere zizzagna nel M5S (trovando subito i Currò e i Pizzarotti che abboccano) e a fomentare confusione e smarrimento tra gli elettori.
    • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Vito, siccome ti leggo spesso sul blog volevo chiederti vista l' ora che cacchio fai nella vita che sei ancora a scrivere alle 2 passate ? Dovevo anche dirti che mi trovo molto in accordo con quello che scrivi ciao Ezio. P.S. Io sono ancora sveglio perchè faccio fatica a farmi passare la delusione e per le cagate che certa gente è ancora capace di scrivere. Cerco di consolarmi dicendomi che bisogna dare tempo al temp