Votazione online su Testamento biologico e eutanasia

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

>>> Le votazioni di oggi sono ora chiuse. Hanno partecipato alla votazione per il quesito sul "Testamento biologico" 20.315 iscritti certificati. Hanno votato favorevole 19.381 e contrario 934.
Hanno partecipato alla votazione per il quesito sull' "Eutanasia" 20.086 iscritti certificati. Hanno votato favorevole 18.204 e contrario 1.882
Grazie a tutti coloro che hanno partecipato.

di MoVimento 5 Stelle

La Camera dei Deputati si appresta a discutere e votare la proposta di legge sulle disposizioni anticipate di trattamento, denominato "fine vita" o "testamento biologico". Ad essere affrontato e normato sarà un tema estremamente delicato rispetto al quale è doverosa una presa in carico da parte delle istituzioni.

Lo Stato non può più sottrarsi alle proprie responsabilità e deve colmare un vuoto rispetto al quale la nostra società da tempo chiede e attende un atto di indirizzo.

Oggi, dalle 10 alle 19, vengono sottoposti agli iscritti due quesiti riguardanti questa tematica relativi al testamento biologico e all'eutanasia. I portavoce dei cittadini in Parlamento si atterranno all’esito della votazione nel corso della discussione del provvedimento in Parlamento.

Per votare accedi qui: http://rousseau.movimento5stelle.it/

Buon voto!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • roberto p. Utente certificato 1 anno fa
    Ma dico io: con tanti problemi da risolvere si perde tempo a valutare queste cose? Lo sapete, ad esempio che i lavoratori dello sport (che rappresentano diverse figure professionali) lavorano da 60 anni con qualifiche costosissime da ottenere e da mantenere, retta annua alle federazioni, lavoro ad ore, sottopagato e senza nessun diritto? Quando vi occuperete seriamente di LAVORO ed evitate di perdere tempo con questi argomenti inutili? Tra poco l'eutanasia la faranno a tutti noi cittadini e senza chiederci nemmeno il consenso.
  • MARTA durcie Utente certificato 1 anno fa
    Ciao Io ho trovato soddisfazione con CRÉDIT MUTUEL, grazie a questa banca della Francia ho ricevuto un prestito di 300.000 euro. Questa banca aiuta molta persona in questo mondo, allora presi più non di avvicinarseli di occorro prestatore tra privato. Non dirò molto, potete contattarli su questa mail per avere più informazione: creditmutuelbanquetransfertrap@gmail.com
  • Luigi gatto 1 anno fa
    20000 votanti? Eutanasia? Che senso ha? Come al solito e Non e la prima volta che lo dico, un giorno di tempo per votare e troppo poco, comunque penso che solo Dio puo decidere quando tu devi nascere e quando te ne devi andare.... Certo e che l'argomento non mi sembra sia prioritario Sinceramente sto perdendo la fiducia nel m5s e me ne dispiace.
    • Raffaella L. Utente certificato 1 anno fa
      hai ragione, SOLO Dio può decidere e quindi non le macchine o cure per prolungare solo l'agonia!!! Ogni uomo ha e deve avere il sacrosanto diritto di decidere della sua vita e soprattutto della sua sofferenza, punto! nè politici, nè madici nè la chiesa, solo lui e Dio!
  • Il mio nome è Nessuno 1 anno fa
    Non a caso l'eutanasia è praticata in Svizzera, in Belgio, paesi questi dove vige l'etica del valore delle cose e vali solo se produci e non diventi un costo per la società. Per i malati incurabili o per coloro che lo desiderano esiste una legge che consente "la buona morte", chiamata così perché - pare- non si soffra nel trapasso (dico pare perché finora nessuno è tornato indietro a dirci se ha sofferto oppure no). L'eutanasia è stata propagandata come una conquista di libertà per il soggetto, unico proprietario della sua propria vita. Della vita, appunto. Il soggetto che vorrebbe praticare per sé l'eutanasia non ha assolutamente conoscenza di come si stia in una condizione di impossibilità di comunicazione per coma o per altra sindrome. Oggi scrivere un testamento biologico non è un atto di libertà, è un atto di delega del proprio corpo allo Stato che deve eseguire una volontà testamentaria volta alla morte del testante. Io non sono nessuno ma non voglio delegare qualcuno ad uccidermi, poiché non so come mi sentirò in uno stato di coma, poiché so che l'accanimento terapeutico non esiste già più negli ospedali e case di cura per tali motivi io non faccio testamento.
    • Raffaella L. Utente certificato 1 anno fa
      Non esiste l'accanimento terapeutico??????? Ma che stai a dì? Hai provato ad avere qualche d'uno gravemente malato? In stadio terminale che grida dal dolore? No per piacere, tu fai quello che credi, ma è giusto che ogni individuo sia libero di scegliere!
  • Rinaldin Franco 1 anno fa
    Non sono riuscito a votare ma desidero dire che io sono: - FAVOREVOLE AL TESTAMENTO BIOLOGICO perchè una persona può decidere del suo corpo morto come meglio desidera; - NON FAVOREVOLE ALL'EUTANASIA perchè la vita è importante e c'è sempre qualche buon motivo per viverla e non buttarla via! Ad esempio aiutare il prossimo! Grazie e cordiali saluti.
    • Angelo P. Utente certificato 1 anno fa
      Franco, fai CONFUSIONE tra "eutanasia" e "testamento biologico". Wikipedia: "l'eutanasia è detta VOLONTARIA quando segue la richiesta ESPLICITA del soggetto, espressa essendo in grado di intendere e di volere OPPURE mediante il cosiddetto testamento biologico" https://it.wikipedia.org/wiki/Eutanasia https://it.wikipedia.org/wiki/Dichiarazione_anticipata_di_trattamento P.S. I quesiti erano molto CHIARI. E chiunque avrebbe scelto consapevolmente.
  • Domenico Cornacchia 1 anno fa
    Mao diceva: fai scegliere al popolo e stai sicuro che sbaglia. A questo punto perche alle votazioni non si da voce alla minoranza? Chissà il mondo cambi una volta per tutte...
  • Antonino S. Utente certificato 1 anno fa
    Non ho votato, non lo sapevo :(... Era una votazione a cui avrei votato volentieri. Tutto sommato sono comunque contento di come sia stato il risultato delle votazioni sul blog. Devo essere io libero di decidere della mia vita e non deve farlo qualcun'altro.
    • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 1 anno fa
      accetto il risultato delle votazioni ma per me la vita non è tua, la vita è un regalo che non devi rifiutare anche se soffri disperatamente. Altrimenti si finisce a dire come oliviero toscani "se la è cercata!" riferendosi alla donna nappoletana suicida. La Legge non deve facilitare il decesso e la morte delle persone, deve solo prmetterne le cure e nei casi più gravi fornire tutte le droghe utili a cancellare il dolore. In ogni caso, legge o non legge, se mi volessi suicidare non chiederei certo l'approvazione dello stato.
  • Ada Leone 1 anno fa
    perchè non vi occupate seriamente di capire il perchè, nel 2016 cominciamo con l'ingurgitare medicine già ad un anno di età? e non vi preoccupate di capire come mai medici e medicina anzichè curare i sintomi non sappiano mai come curare le cause? e come mai ci sia un abituale tendenza a cronicizzare le malattie persino quelle più banali? invece no, lasciamo decidere alle persone se vivere o morire, così si possono illudere di essere finalmente liberi e in nome di questa libertà, chi governa si può liberare più facilmente di chi non produce più nulla.... e bisogna magari pagargli la pensione solo perchè esiste ancora.
    • Angelo P. Utente certificato 1 anno fa
      Pietro, e se chi volesse "suicidarsi", NNO potrebbe NEANCHE farlo (permanentemete)? https://it.wikipedia.org/wiki/Dichiarazione_anticipata_di_trattamento
    • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 1 anno fa
      le persone, legge o non legge, se vogliono si suicidano. E' quindi inutile una legge che garantisca il diritto di poter morire, basta buttarsi da un precipizio evitando di finire sotto le ruote di un tir per non creare problemi legali al poveraccio che ti schiaccia le ossa. No?
  • Ada Leone 1 anno fa
    Ci sarebbero un sacco di altre cose su cui discutere di legiferare, tipo vietare che anche un solo cm di suolo in Italia venga asfaltato o cementificato, visto che dovrebbe servire a sfamarci, perchè non so se ve ne accorgete ma la campagna sta sparendo, e voi vi occupate di temi del genere! Fra l'altro, gli iscritti al movimento che votano non sono tutti coloro che vi hanno votato e io sono fra questi. Se posso esprimere il mio parere, io sono cristiana e la vita per me è sacra e mi dispiace per chi la pensa al contrario, ma non puoi disporre del tuo corpo come ti pare! Mi sembra siate poco incisivi sulle vere questioni da risolvere in Italia.
    • roberto plutarchi 1 anno fa
      ..OGNI PERSONA DEVE ESSERE PADRONA DEL PROPRIO CORPO, LASCIARE AD ALTRI DI POTERNE DISPORRE E' UNA COSA SOLO DISUMANA, E SERVE SOLO A SPERIMENTARE ALTRI FARMACI.
    • Angelo P. Utente certificato 1 anno fa
      Su testamento biologico ed eutanasia, puoi pensarla come vuoi, ma se hai partecipato o no, alla consultazione, DEVI, democraticamente accettarne il risultato. E l'incisività del M5S, è proprio nel fatto che le future politiche su questi argomenti, saranno indirizzate sulla scelta fatta dalla MAGGIORANZA degli iscritti. Questa è la democrazia diretta, ed esprime nella realtà una scelta maggioritaria e non settaria o ideologica (come nei partiti). E soprattutto, il risultato della consultazione, potrebbe essere letto anche come orientamento per la maggioranza degli italiani (con più partecipanti esprimerebbe sicuramente la volontà maggioritaria nazionale). Quindi se per qualcuno, questi esclusivi argomenti, fossero sufficienti per non votare il M5S, dovrebbe solo riflettere e ravvedersi, perché sarà comunque deluso dalla politica tradizionale, che non potrà cambiare mai più di tanto l'opinione referendaria nazionale. Il M5S lavora già, a tutti i livelli, per prevenire o eliminare ogni genere di malattia http://www.movimento5stelle.it/parlamentoeuropeo/battaglie.html?q=antibiotici&submit=Search http://www.movimento5stelle.it/parlamentoeuropeo/battaglie.html?q=pesticidi&submit=Search E comunque, il M5S, si occupa già di molte altre cose, che PUOI contribuire ad integrare anche tu.. se certifichi la tua iscrizione e partecipi su Rousseau, SENZA PRETENDERE soltanto dagli altri..
  • Domenico Corradetti 1 anno fa
    Non ho potuto votare poiché, avvisato lo stesso giorno delle votazioni per e-mail, essendo al lavoro non ho potuto consultare la posta privata in tempo utile. Sarebbe bene, per avere una maggiore affluenza al voto, che la comunicazione arrivasse almeno un giorno prima di quello della votazione. Una maggiore democrazia, richiede una maggiore attenzione a questi dettagli.
    • Vincenzo de Chiro 1 anno fa
      Sono pienamente d'accordo con la tua riflessione! Questa volta sono riuscito a votare, ma altre volte no! Spero che la si finisca di pensare che una persona non ha nient'altro da fare che smanettare sul computer o sullo smartphone per l'intera giornata!
  • vito p. Utente certificato 1 anno fa
    Io, VOLONTARIAMENTE, non ho votato...ritengo che ci siano argomenti più importanti di cui discutere e decidere, nel M5S, ADESSO!
    • Antonino S. Utente certificato 1 anno fa
      Ma piantala!
    • Angelo P. Utente certificato 1 anno fa
      Sicuro! Dicci le tue priorità e chiediamo l'annullamento della consultazione! Non sarà mica possibile che questi oltre ventimila iscritti certificati, siano stati presi per il naso in questa maniera così anacronistica!
  • Domenico Melara Utente certificato 1 anno fa
    troppo poco il tempo per votare per chi lavora
  • Paolo Z. Utente certificato 1 anno fa
    I malati servono alla casta dei medici, industrie farmaceutiche, farmacie ecc per campare. Se non ci fossero i malati con cosa vivrebbero queste persone? Alla fine della storia ci sono tanti manager, rappresentanti, dipendenti, azionisti ecc che non vogliono che il vecchietto/a appeso al catetere, che si caga addosso, rincoglionito, non muoia. Paolo TV
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      L'esatto contrario. Negli ospedali l'eutanasia è già praticata ma non è ufficiale. Negli ospedali servono i letti liberi e le attrezzature per malati facoltosi, con i quali si può stipulare un accordo verbale e intascare soldi. I morti servono invece per il business degli organi. Più morti ci sono, più cornee e altri espianti si fanno.
  • Alessio. Santi. Utente certificato 1 anno fa
    Troppo poche le ore a disposizione per votare .... Dalle 10 alle 19 .... La gente lavora , infatti su 140.000 iscritti certificati votano solo in 20.000.... Magari fra questo ci sono centinaia e centinaia di infiltrati professionali.... Che votano e fanno votare altri falsi iscritti
    • Angelo P. Utente certificato 1 anno fa
      Sono d'accordo con Alessio. Per le prossime consultazioni dovrebbero almeno metterci a conoscenza qualche giorno prima. Per questa consultazione credo che il ragionamento di Maria non faccia una piega ("che palle! a parte)!
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      ma che palle!!! sempre a criticare!!!anch'io non sono riuscita a votare ma constato che l'intenzione espressa dai votanti è molto compatta ed esprime il volere della maggior parte delle persone
  • Gian Paolo Barsi Utente certificato 1 anno fa
    Non sono riuscito, per ragioni personali, a conoscere i quesiti posti per la votazione, non resi noti in modi e tempi ragionevoli. Nove ore sono troppo poche, per chi ha anche altri problemi ed interessi nella vita. Chi vuole e può, ne tenga conto, sempre che sia interessato a raccogliere voti.
  • Il mio nome è Nessuno 1 anno fa
    Il risultato è da maggioranza bulgara. Se non è "inter nos", è possibile conoscere i due quesiti posti? Grazie
    • Giovanni M. Utente certificato 1 anno fa
      Registrati. E' facile.
  • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
    Favorevoli per queste espressioni di dignità individuale , sociale .. sempre più orgoglioso di partecipare attivamente in questo meraviglioso MoVimento
  • Patrizia Floris 1 anno fa
    Ho sempre deciso della mia vita ed ora vorrei decidere della mia morte, per questo ho votato SI e SI, per non lasciare ad altri l'onere di farlo.
    • Paolo Ghiazza 1 anno fa
      scusa ma tu non hai capito bene il senso della vita e purtroppo neanche quello della morte e ancor di più il senso della libertà. ti voglio bene
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
    Patty, chissà se elsa sarà interessata alla legge sull'eutanasia... Hai facoltà di non rispondere!
  • Giovanni M. Utente certificato 1 anno fa
    IO SONO 5S QUESTA E' DEMOCRAZIA DIRETTA Ho votato. Sì e Sì
  • niko d. Utente certificato 1 anno fa
    La sospensione di Pizzarotti (che ritengo giusta se uno riceve avviso di garanzia) ha avuto merito: 1- di non agire come i vari partiti che tutto lasciano correre nel loro iper-garantismo di comodo e di dimostrarci un pò diversi. (POSITIVO) 2- si è vista la vera natura di Pizzarotti. Per mesi, quasi ogni santo giorno ha rotto le scatole attaccando tutto il movimento (e quindi anche me in quanto attivista), sparando pure sulla questione romana. Il tutto gratuitamente, mettendo il dito nella piaga anche quando bisognava rimanere compatti sotto gli attacchi dei media. (NEGATIVO) Detto questo ... son contento dell'archiviazione ...e spero nel ritiro della sospensione ... ma il sig. Pizzarotti da adesso deve cominciare ad agire per il bene comune del m5s e non a buttar zizzania come ha fatto finora, sputando nel piatto dove ha sempre mangiato. Se dovesse ripetersi ... non glie lo perdonerei!
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      pizzarotti si comporta da sempre come un arrogante pieno di sè, speriamo cambi
    • scano mario Utente certificato 1 anno fa
      La penso esattamente come te
  • Paolo Gammieri Utente certificato 1 anno fa
    Non posso partecipare alle votazioni iscritto al blog e al movimento dopo il 1 gennaio 2016,quindi fuori.Non capisco.La penso come Martina. Cari saluti agli Amici a 5 Stelle.
  • yujiza inesilio Utente certificato 1 anno fa
    ......dedico questo voto a tutte le persone che non hanno avuto la possibilita' di scegliere. implorando spesso ed invano di poter decidere sul come e quando, lasciare la propria vita terrena.
  • Bacia Mano Utente certificato 1 anno fa
    VOTATO adesso mi sento meglio nel poter decidere della mia vita!
  • Martina Catana 1 anno fa
    Non capisco perchè il voto sia riservato a coloro che hanno effettuato la registrazione al blog prima di gennaio 2016..
    • Paolo Z. Utente certificato 1 anno fa
      così i rompicoglioni si filtrano. Paolo TV
    • scano mario Utente certificato 1 anno fa
      Perchè ci vuole tempo per verificare l'identità di una persona, ovvero se è un vero sostenitore o infiltrato
    • Giovanni M. Utente certificato 1 anno fa
      Non capisco perché non ti sia ancora REGISTRATA, per essere poi CERTIFICATA. O meglio capisco, capisco....
  • bulba p. Utente certificato 1 anno fa
    L'archiviazione di Pizzarotti è una ottima occasione per 1- ricompattare il M5S 2- fare una regola precisa e oggettiva per chi deve lasciare la carica politica (esempio: dopo il rinvio a giudizio)
  • Paolo Ghiazza 1 anno fa
    questa è un'altra boiata estratta dall'agenda soros redatta da quei maiali rabbini suoi capi servi della cultura della morte e dettata al gruppo di fantocci che "governa" l'Italia,non ci si dovrebbe nemmeno perdere tempo ad esprimersi a proposito e dal M5S deve tuonare un colossale no.Per evitare sciagure,è meglio non provocare chi gestisce la Cultura della Vita con questi temi,e non cadere nella trappola(gia presentatasi con il divorzio e l'aborto) di chi sa che la gente ben distratta e lontana dal capire l'importanza di questa scelta.
    • Antonio Maria Vinci Utente certificato 1 anno fa
      So che oggi suona strano visto che pochi, che se ne fregano di quello che impongono ai molti, ci hanno convinto che è normale non essere più padroni di nulla, neanche di noi stessi, però, buon senso suggerisce che ogni persona deve essere libera di decidere della proria esistenza. L'importante che ciò non incida in modo negativo sulla vita degli altri.
  • Macchiavelli M. Utente certificato 1 anno fa
    votato senza alcun problema. come al solito.
    • Giovanni M. Utente certificato 1 anno fa
      Anche io. Prima volta.
  • FABIO TURIANI Utente certificato 1 anno fa
    Ho avuto un parente stretto che ha sofferto tantissimi anni e vissuto in condizioni vegetative... fin dall'inizio non c'erano speranze, dissero i medici, in effetti, dopo anni di agonia... morì... Sono d'accordo per l'eutanasia e per il testamento anticipato... Non è vita per coloro che soffrono direttamente, né per coloro che stanno vicini al malato... E' una dura decisione da prendere, e va presa, secondo me, in questo senso.
  • Rotondo Franco 1 anno fa
    Per quale motivo non resco a votare la legge sulla eutanasia ? Se tento di iscrivermi a rousseau, non appena fornisco la mia e mail, vengo vvertito cheè già in uso. Non ritengo opportuno formire una ulteriore mia e mail e tuttavia la mia precedente iscrizione sembra essere stata neutralizzata ai fini della votazione.
    • Patrizia Floris 1 anno fa
      una volta nella vita "deciditi" a fare qualcosa.....
    • Giovanni M. Utente certificato 1 anno fa
      Perché non sei iscritto. Non hai neanche il bollino verde. Non sei certificato. Come fai ad accedere a ROUSSEAU ?????? Spiegamelo, se ci riesci. Ci fai o ci sei ??????
    • FABIO TURIANI Utente certificato 1 anno fa
      Ciao Franco... anche io ho avuto questo problema, ho trovato il perchè scritto sui campi per il login. Infatti c'è scritto che possono accedere al voto solo coloro che si sono iscritti prima del 01/01/2016. Io che sono iscritto da oggi in effetti non posso votare... Mi sono limitato a dire la mia sull'argomento con un commento in questa sezione, senza poter votare... Dovremo aspettare per poter votare... Ciao a presto Franco
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 1 anno fa
    VOTAZIONE ONLINE. Dopo la morte mi piacerebbe votare per la sopravvivenza... dignitosa. Arrivederci e grazie. Nando da Roma. p.s. Per i votanti: più persone votano, più la "partecipazione" della Base sarà sancita, buon voto, l'argomento è serio.
  • mary dg 1 anno fa
    grazie per averci fatto votare aspettavo da tanto questa consultazione
  • Anna Bondi 1 anno fa
    Oggi ho votato sul blog per due leggi importanti e ho approvato. Bene, allora perché Virginia non usa le votazioni online per le decisioni importanti come scegliere le persone di fiducia.
  • vincenzodigiorgio 1 anno fa
    Questo è l'uomo che dichiarava che la sua scorta era il popolo ! Dove va ci sono manifestazioni e cariche della polizia per proteggerlo ! Viene contestato da tutti tranne parenti e amici e Mattarella non vuole prenderne atto !
  • Rosa Anna 1 anno fa
    Morto il divorzista della Banca d'Italia Gli pagheremo un bel funerale Lui l'eutanasia l'aveva fatta alla sovranità monetaria Condoglianze
    • Paolo Crivellari Utente certificato 1 anno fa
      per fortuna lameno il funerale non sarà di stato ma privato..lo paga la franca col vitalizio del marito!
    • Rosa Anna 1 anno fa
      Comunque tengo a precisare Mi dissocio dal leghista Ho letto dopo aver inviato il commento la sua esternazione Mi riferisco alla legge 82!del 7 2 92
  • vincenzodigiorgio 1 anno fa
    Non condivido la nascosta esclusione del blog dai temi politici importanti . Il testamento biologico non è motivo neanche di scontro con lo pseudo governo !
    • Beppe A. Utente certificato 1 anno fa
      tipico della natura inquinante del politichese..evidenziare i dettagli per nascondere evidenze e priorita' piu' fastidiosi.
  • luigi laezza 1 anno fa
    Bene bene, fate bene a votare queste tematiche in tre gatti !!! Seguo il movimento dal 2014 e anche prima, ho tentato di iscrivermi per 2 anni inutilmente e finalmente mi sono iscritto nel 2016. Bah .... io concepisco altro tipo di democrazia. Salutoni e buona votazione. La prossima sarà se esiste o meno dio ... e voterete in 231.
    • leonardo tabella Utente certificato 1 anno fa
      gli altri manco hanno questa.... quindi di cosa ti lamenti?!
    • Luca M. Utente certificato 1 anno fa
      saluti e a mai più!
    • Anna Bondi 1 anno fa
      e perché non hai votato!?
  • Massimo Rosina Utente certificato 1 anno fa
    Ho votato. Non senza difficoltà. E'un problema molto complesso e rispetto tutte le opinioni. Rousseau è uno strumento del futuro. Grazie. Il coraggio di mettere una votazione come questa online è grande. Ma perché molti hanno questa deformazione di cercare sempre il pelo nell'uovo anche nelle cose più belle? Ho un B&B e riscontro la stessa "malattia".Tu gli dai il cuore, la professionalità, la pulizia, la passione e trovi una quota crescente di persone che hanno sempre qualcosa da cavillare. Credo abbiamo tutti forti frustrazioni da compensare e giudicare ci da un senso di potere. Però diamo dei limiti a questa smania che alla fine è solo distruttiva.
  • giancarlo s. Utente certificato 1 anno fa
    Semplicemente applicare pari pari quanto disposto dall'articolo 370 e seguenti del nuovo CODICE CIVILE della CIVILISSIMA e DEMOCRATICISSIMA SVIZZERA compreso il meraviglioso e utilissimo Dossier Previdenziale DOCUPASS fornito dalla PRO SENECTUTE. Sarebbe tutto molto più chiaro ed anche le autorità (sic) ecclesiastiche (arisic) non si opporrebbero come hanno fatto giustamente in Svizzera.
  • GIOVANNI REINA 1 anno fa
    E' una questione troppo grande. Bisogna lasciare, in questo caso, libertà di coscienza. Non possiamo , assolutamente, obbligare nessuno. Personalmente, dico no.
    • Michele . Utente certificato 1 anno fa
      Ma vedi, proprio dai quesiti si evince una disponibilità della legge a lasciare un maggior diritto di autodeterminazione al cittadino. In questo caso non trattato come suddito che non può disporre neanche della propria morte, in ossequio al pensiero "unico" della chiesa cattolica. Sempre comunque con affetto, Michele
  • vincenzodigiorgio 1 anno fa
    Non tutto il male viene per nuocere ! L'impoverimento generalizzato costringe la maggior parte di noi a una vita nuova in cui stare attenti a ciò che si spende se non , addirittura , imparare un nuovo modo di vivere . Una volta , fino a una ventina d'anni fa , dopo la rasatura quotidiana , buttavo via il rasoio usa e getta . Provai a usarlo due volte , con successo . Man mano che gli anni passavano e aumentava la povertà aumentavano anche le rasature con il bic per arrivare a oggi che mi dura più di un mese ! Tutto questo , e tanto altro ,grazie ai nostri governanti .
  • Riccardo Simonini 1 anno fa
    Non vedo perché possiamo liberamente e...tranquillamente togliere la vita agli animali nel periodo di caccia (per che lo fa e ci crede!!) e non possiamo disporre della nostra propria vita. E' come il divorzio. Si permette di poter decidere della propria vita, ma poi non tutti lo devono per forza applicare o usufruire della libertà di scelta conquistata.
  • Filomena Allocca 1 anno fa
    Sono d'accordo sulla autanasia (testamento biologico) in quanto se un soggetto in condizioni pisicofisiche di origine croniche ed irrecuperabile sotto ogni forma di razionalità che possa avere comette un reato di qualsiasi natura che comporta danni al sociale è giusto che venga praticata la stessa
    • Il mio nome è nessuno 1 anno fa
      Vorrei proprio sapere chi decide nel Parlamento italiano le questioni prioritarie. Di questa faccenda, dopo il caso Englaro, ne abbiamo dibattuto abbastanza, con scontri di opposte fazioni. Il caso Englaro è emblematico, ha deciso il padre di porre fine alla vita della figlia in coma. Con una legge a favore sarà ancora peggio, decideranno gli altri, quelli che saranno o non saranno al capezzale del malato. Altro che testamento biologico, vorrei proprio vedere chi di noi si mette a scrivere la delega ad altri a decidere della propria morte. Tutti bravi a parole. La verità è che lo Stato, poiché non riesce più a far fronte ai costi per la sopravvivenza dei malati, ha bisogno di una legge che autorizzi l'eutanasia. E poi abbiamo i radicali che la fanno passare per una conquista individuale di libertà.
  • claudio g. Utente certificato 1 anno fa
    il prossimo buco europeo che verrà tappato con i soldi degli italiani https://twitter.com/triolo_antonio/status/776703124719411200
    • Beppe A. Utente certificato 1 anno fa
      "La capacità dell’Italia di governare con le proprie forze il debito pubblico persino in un periodo di grave crisi economica come quello degli ultimi anni è dimostrata anche dal fatto che la crescita del nostro debito è andata via via rallentando sensibilmente. Il tasso percentuale di aumento annuo del debito italiano in valore è sceso dal 4,2% del 2012 al 4% del 2013, al 3,2% del 2014 sino al minimo dell’1,6% del 2015. Inoltre, l’Italia è l’unico Paese che non ha effettuato il bailout delle proprie banche, mentre la Germania, come abbiamo visto, è persino riuscita a suo tempo a farsi finanziare dall’estero gran parte del salvataggio pubblico dei propri istituti." ma tanto all'italiano medio che si fracassa i maroni sul debito pubblico non entra.. ci metterei anche questo nella lista dei prossimi pagamenti da effettuare http://www.wallstreetitalia.com/news/scandalo-volkswagen-blackrock-chiede-2-miliardi-di-danni/
    • claudio g. Utente certificato 1 anno fa
      e non solo http://www.appelloalpopolo.it/?p=17679
  • Michele Borrielli 1 anno fa
    Ho votato. Uscirò dal Movimento se i parlamentari M5S saranno vincolati dall'esito della votazione, trattasi di tema di coscienza, ed in coscienza un parlamentare della Repubblica deve poter votare in parlamento, anche contro la proposta del suo stesso partito.
    • giorgio longo 1 anno fa
      I parlamentari sono nostri portavoce. Anche loro possono votare su Rousseau per influire sul voto... ma poi in parlamento ci devono (appunto) dare voce. Mio piccolo contributo ciao giorgio
    • Gianluigi C. Utente certificato 1 anno fa
      Ritengo che se in coscienza qualche parlamentare decidesse di votare in difformità al risultato qui ottenuto non si dovrebbe prendere alcuna azione nei suoi confronti. La frase "I portavoce dei cittadini in Parlamento si atterranno all’esito della votazione" non è chiara, potrebbe essere una scelta libera, probabilmente se io fossi in parlamento su un tema simile sceglierei di seguire l'idea di una platea più ampia possibile, ma ciò in conformità con la costituzione deve essere una scelta personale.
    • Sandro Marrone 1 anno fa
      Condivido. La libertà dal vincolo di mandato è un principio costituzionale da tutelare con tutte le forze.
  • Antonio Prigitano Utente certificato 1 anno fa
    Sono favorevole per lautonasia [ testamento biologico].
  • Francesco Saverio Garbarino 1 anno fa
    Leggo di posizioni cattolico integraliste o l'esatto opposto. Il voto è una conquista di libertà e civiltà. Votare Si o No non vuol dire essere dentro o fuori il M5S. Siamo 60mln di italiani. Non esisterà mai un movimento o un partito che incarna il 100% delle nostre vedute. Su molte cose troveremo aderenze e su altre no. Io ho votato con due SI ma se vinceranno i NO in entrambe le proposte, non vuol dire che allora il M5S è contrario ai miei principi e non posso farne parte. Le estremizazioni fanno solo il gioco di chi vuole distruggere il M5S. E' la mia opinione ovviamente
  • maria sindoni Utente certificato 1 anno fa
    ho votato e sono favorevole al fatto che ognuno possa esprimere le proprie volonta',Auspico che in seguito si possa esprimere con piu' chiarezza anche la volonta' o non della donazione di organi che trovo non ampiamente dibattuta dalla politica.
  • Lupo' Giuseppe 1 anno fa
    Io sono con il movimento a 5 stelle presto al governo Italiano viva l'onestà a 5 stelle
  • ferite d'armi e di parole Utente certificato 1 anno fa
    Grazie per la votazione, purtoppo posso solo ripetere che mi asterrò da ogni votazione finché non viene indicato l’ente terzo che ne certifica il risultato. Se mi è concesso, prendo ora spunto da “I portavoce dei cittadini in Parlamento si atterranno...” per postare una mia riflessione riguardo a - La classe dirigente - Vorrei fosse ben chiaro a tutti che il M5S non è nato per formare una classe dirigente, è nato, invece, proprio per testimoniare come si può mandare a casa la classe dirigente: sostituendola con l’intelligenza collettiva condivisa in rete, la quale si auto governa direttamente, per mezzo di una adeguata Piattaforma e-democracy anti delega, ognuno contando uno. Questo è il metodo rivoluzionario che il M5S vuole testimoniare ai cittadini. Il M5S non vuole affatto testimoniare un’omologazione al sistema partitico, formando una classe dirigente a cui i cittadini possono continuare a delegare. E non vuole neppure testimoniare una ambiguità, né carne né pesce, che non avrebbe niente di onesto. Grazie per l’attenzione e buongiorno :)
    • ferite d'armi e di parole Utente certificato 1 anno fa
      ognuno contando [..] -uno-
    • ferite d'armi e di parole Utente certificato 1 anno fa
      Signora Maria, “non c’è altro da dire” è un suo punto di vista con cui, evidentemente, non concordo. Premesso che non mi interessa il pd-l e non mi interessa commentare sul suo sito, Le faccio presente che la testimonianza di cui parlo si può dare “nell’ambito” della Comunità M5S, con una adeguata Piattaforma che ne consenta l’auto governo da parte degli iscritti, ognuno contando. Le faccio inoltre notare che il M5S è già al governo in alcune città come ad es. Roma, e non mi risulta stia testimoniando un auto governo dei cittadini con il metodo e-demacracy anti delega uno vale uno. Cordialità.
    • Sandro Marrone 1 anno fa
      Non c'è bisogno di un ente terzo che certifichi il risultato della votazione, sarebbe sufficiente rendere pubblicamente consultabile l'elenco dei votanti dei votanti e la loro scelta. Si può anche tutelare la privacy usando il numero assegnato a ciascun iscritto al posto del nome. Più trasparente di così...
    • maria sindoni Utente certificato 1 anno fa
      il m5s ci da l'occasione di esprimere le nostre volonta' di cui poi i nostri portavoce terranno conto. Non c'e' altro da dire , quando sara' il m5s al governo tutto si svolgera' come accade adesso per questa votazione.Lei deve solo cercare di riflettere e capire che al momento possiamo solo decidere nel nostro ambito o eventualmente non sia d'accordo le propongo di dire questo suo commento nel sito del pd-l perche' se ancora non lo sa sono quelli che stanno governando e che decidono gli ODG.
    • ferite d'armi e di parole Utente certificato 1 anno fa
      purtroppo
  • giuseppe centrone 1 anno fa
    HO VOTATO DUE VOLTE SI, ma questo non è sufficiente ed esprimere il mio pensiero; SONO FAVOREVOLE A CONSIDERARE UN DIRITTO L'EUTANASIA INCONDIZIONATA, perché ciascuno ha il DIRITTO di rinunciare alla propria vita, anche se si è semplicemente stancato di vivere, e uno Stato laico ha il dovere di tutelare TUTTI i diritti dei suoi cittadini.
  • angelo devol 1 anno fa
    HO DECISO..ALLA BANDA DI COGLIONI E CULATTONI(POPOLO ITALIANO) LASCIO STO CAZZO.
    • giovanni f. Utente certificato 1 anno fa
      Complimenti Sig. Conte. Anche lei qui a SanPietroburgo?
    • Tony 1 anno fa
      Tu sei svizzero, angele'?? ....Va bene puro na cugina...
    • Francesca Stangoni 1 anno fa
      :-) simpatica
    • Er caciara ...... Utente certificato 1 anno fa
      guarda che io non sono culattone..... parla pe' te..... e poi sai che c'è? se pensi che sono "uomo-sessuale", manname tu' sorella.... te lo dice lei.....
  • pabblo 1 anno fa
    ot ""Referendum, confronto Renzi-Smuraglia: la platea fischia al premier per il Jobs Act. E tra il pubblico si sfiora la rissa"" !si sfiora la rissa! tutto questo grazie ai meravigliosi ragazzi toscani eh.. mala tempora.... comunque solo per dovere di cronaca... ricordate! con la riforma toscana non verrà abolito il senato, verrà solo abolito il disturbo di eleggere i senatori
    • Pietro Z. Utente certificato 1 anno fa
      Esatto. Perchè spendere soldi per le elezioni? Questo è risparmio.
  • Tony 1 anno fa
    Testamento & eutanasia sono solo un piccolo passo per essere una nazione civile...Cerchiamo di non restare al pari di certi paesi... http://notizie.delmondo.info/2014/07/25/bambino-9-mesi-imputato-tentato-omicidio/
  • claudio g. Utente certificato 1 anno fa
    uguale alla brexit https://twitter.com/rubino7004/status/776677034290446336
  • claudio g. Utente certificato 1 anno fa
    solidarietà europea https://twitter.com/stefaniami/status/776680981986148352
  • AURORA PIZI 1 anno fa
    SONO FAVOREVOLE AL TESTAMENTO BIOLOGICO...!!!!!
  • Flick 1 anno fa
    E chiaro che il blog deve continuare a scivere qualcosa, francamente mi sembra un linguaggio politichese fare un post sull'eutanasia o testamento biologico. Quello che secondo me dovrebbe fare il Movimento e parlare ripetutamente del perché, se nella capitale d'Italia si ha una vincita plebiscitaria si continua ad avere difficoltà a governare. Questo per i cittadini più semplici, significa che anche se hai il popolo come alleato puoi anche avere difficoltà. Il contrappeso della base della piramide societaria non riesce a spuntarla contro quel puntino insignificante del vertice della stessa.
    • Pietro Z. Utente certificato 1 anno fa
      Totalmente d'accordo. Possibile che in politica nessuno affronti i problemi dalla causa che li genera? Sopratutto in italia.
  • Monica Fortino 1 anno fa
    Argomento importantissimo, tuttavia la votazione arriva a sorpresa, senza informazione e palesemente condizionata grazie ai colori usati nelle righe delle risposte. Mi ricorda la votazione sul simbolo, in merito alla quale comunque la posizione degli attivisti era abbastanza prevedibile. Perché non votiamo sulla scelta del nuovo direttorio? O sul candidato Premier? Qualcuno mi spieghi perché la base non viene interpellata su questi temi, grazie.
    • Antonello impagliazzo (shaman) Utente certificato 1 anno fa
      Monica... cosa la preoccupa di cosa si voti su questo blog quando lei palesemente non ha diritto di voto in quanto iscritta non certificata?
    • Flick 1 anno fa
      Mi associo, purtroppo.
    • Pietro Z. Utente certificato 1 anno fa
      Quando in qualunque partito ci sono problemi vitali bisogna spostare l'attenzione su altro, dispiace che anche il M5S lo fà.
  • Michele Borrielli 1 anno fa
    voterò appena possibile per la tutela della vita, che non deve poter essere un uomo ad interrompere. Uscirò dal Movimento se i parlamentari M5S saranno vincolati dall'esito della votazione, trattasi di tema di coscienza, ed in coscienza un parlamentare della Repubblica deve poter votare in parlamento, anche contro la proposta del suo stesso partito.
    • Antonello impagliazzo (shaman) Utente certificato 1 anno fa
      Uscirò da un MoVimento nel quale non è neanche ufficialmente entrato? E' chiaro a tutti dal tag di profilo che lei non è iscritto certificato. Di conseguenza prima di uscire dovrebbe entrare.
    • Gianluigi C. Utente certificato 1 anno fa
      Sono in disaccordo con te sull'espressione del voto. Per me una persona deve essere libera di porre fine alla propria vita se essa non vale la pena di essere vissuta. Quando ero piccolo ho assistito agli ultimi mesi di vita di mia nonna, bloccata in un letto senza che si potesse muovere, continuava a lamentarsi per dolori atroci che nemmeno la morfina riusciva a lenire, necessitava di continue medicazioni e riusciva a defecare solo attraverso una valvola al termine dello stomaco. Se io fossi in una situazione simile preferirei l'eutanasia. E' stato scritto che "il medico deve salvare le vita umana" e sono d'accordo, ma se quella vita diventa disumana mi chiedo cosa ci sia da salvare. Concordo invece sul fatto che la votazione online debba essere di indirizzo e non vincolante. Trattandosi di un tema etico non si può imporre ai parlamentari di votare contro la propria coscienza.
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      maria sindoni ELUANA ENGLARO HA DECISO PER SE STESSA? O HANNO DECISO PER LEI? E POI CHI TI DA DIRITTO DI DECIDERE PER TERZI?
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Tony ma chissenefrega di te, di tua sorella e di tutta la tua generazione, troll del cazzo...
    • maria sindoni Utente certificato 1 anno fa
      LEI PUO' PARLARE E DECIDERE SOLO PER LEI.Come si permette di voler togliere la possibilita' di scelta ad altre persone che non la pensano come lei.
    • Tony 1 anno fa
      E chi se ne frega se sei d'accordo,zampo! Ora siete in due alla processione de mecjcorja..ancora preti, ancora..la DC nun vo mori..ce vorrebbe l' eutanasia..
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Sono assolutamente daccordo con Michele. Qui il discorso non è "il corpo è mio e me lo gestisco io", ma chi deve compiere quel gesto, perchè il medico deve salvare le vita umana, non porre fine ad essa.
    • giuseppe centrone 1 anno fa
      Forse non hai capito che l'eutanasia non ti verrà mai imposta per legge. Sarai sempre libero di preferire una morte per tortura ad una morte rapida ed indolore. Sei tu che vorresti imporre agli altri di essere bigotti o masochisti.
    • licia carra (licia, metanopoli) Utente certificato 1 anno fa
      Quando uscirai dal Movimento, ce ne faremo una ragione. Grazie
    • Tony 1 anno fa
      Ciao core..salutame la tu maronna de mecjcorja..
    • Francesco D. Utente certificato 1 anno fa
      sì va beh e torniamo pure a vietare le autopsie. Il corpo è mio e decido io. Il voto nel m5s dev'essere sempre vincolante! Scherziamo?
  • Luca M. Utente certificato 1 anno fa
    Votato e buon voto a tutti!!!
  • claud poggi Utente certificato 1 anno fa
    votato!! grazie per dare voce agli iscritti di scegliere cosa sia la cosa migliore per ognuno di noi!! w la democrazia
  • Pietro Z. Utente certificato 1 anno fa
    Testamento biologico ed eutanasia con tutti i problemi che ci sono discutiamo su un fatto che potrebbe interessare la Svizzera, la Svezia, ecc. paesi che non hanno certo i nostri problemi di politica che ormai e nella m...a fino al collo. M5S ricordate perchè io e i cittadini vi hanno votato? Trasparenza, onestà intellettuale, pulizia di indagati e corrotti della politica, ecc. Possibile che non si trovino persone oneste per formare la giunta di roma, caput mundi di tutto il negativo possibile. Questo è l'inizio della fine del M5S che si stà rivelando essere come gli altri partiti, lotte interne, mezze verità non dette, scarsa decisione e coraggio per le scelte forti ma d'altronde è così anche per il governo. Per l'immigrazione il primo ministro dovrebbe andare a Brussels e, sbattendo i pugni sul tavolo, dire che da oggi l'italia ritira tutte le navi e ci pensi la Germania, la Francia, la Spagna e gli altri stati membri a raccogliere i clandestini e a portarseli a casa loro. Ma quanti ne dobbiamo accogliere? Se nessun stato europeo li vuole ce li teniamo sempre in italia? Ormai questo PD ha distrutto il paese, ha creato sempre più povertà, odio sociale e ha dimostrato con i fatti che della salute, della sicurezza, del benessere, della cultura, dei giovani, degli anziani dei cittadini italiani non gli interessa niente basta solo non toccare i privilegi di coloro che formano l'apparato della politica che assorbe il 52% del PIL, una cifra enorme, forse almeno quì, siamo i primi al mondo, in negativo. Io, votante M5S,sono profondamente amareggiato di questa vostra involuzione ma credo non essere il solo.
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      ma quale involuzione? Stanno lavorando con determinazione da sempre e tu non lo capisci?Ma vai...
    • Pietro Z. Utente certificato 1 anno fa
      Salve Zampano, prima della rivoluzione armata ci sono i difensori dello stato ma quando lo stato è contro i cittadini i difensori potrebbero essere dalla parte dei cittadini che sono anche i loro figli. Vedremo che succede al referendum, se ci permettono di votare.
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      No no, affatto, anche io sono daccordo e spero tanto che scoppi una rivoluzione armata. I governanti hanno superato ogni limite...
  • marco iacovelli Utente certificato 1 anno fa
    ho votato.....nessuno deve soffrire e morire atrocemente.
  • Eposmail. ,, Utente certificato 1 anno fa
    ..azz...si vota ? ..meno male...
  • dino vigoli Utente certificato 1 anno fa
    E' un problema che, se non vissuto non posso capire, ho preferito dire no perché penso a una vita umana che si spegne come un bottone. forse sbaglio, ma questo mi dice la mia coscienza.
    • er fruttarolo Utente certificato 1 anno fa
      Cori,Ore',cori...
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      Nonee è er bottone quelo de braghe, che quanno me succede,a sora Gabriella lo riattacca subbioto! Che donna meravijosa..quanno attacca bottone lei nun la ferma nisciuno!(artro tipo de bottone). Ciao Frù.... skappo, a dopo!
    • er fruttarolo Utente certificato 1 anno fa
      Ore',forse intendeva dì con un bottone...c'ho er pezzo cor testo delucidante... https://youtu.be/iI2AJozLIFE
    • soginerts 1 anno fa
      Potevi almeno trattenere l'impulso di votare d'istinto e nel frattempo leggere qualche commento per scegliere con sicurezza (c'e' tempo fino alle sette), invece di suicidare subito il tuo voto... con un bottone (scelta che ormai non puoi piu' correggere se per stasera cambi opinione).
    • scano mario Utente certificato 1 anno fa
      Ognuno ha le sue convinzioni ed è giusto sia così. Io penso a quelle persone per cui si spera sempre in un miracolo, che non arriva mai, a quanto devono soffrire e quanto vorrebbero che tutto finisse. Certo se la vita fosse mia vorrei farla finita ma se fosse di un mio caro, egoisticamente parlando, sarebbe più difficile spegnere le macchine.
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      volevi dire come una candela? Il problema purtroppo che nessuno saprà come andrà a finire.... è certo che le società farmaceutiche fanno i soldia capellate.
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    Fatto grazie.... DD! Evvaiiiii....in rete non ci ferma nessuno!
  • pabblo 1 anno fa
    ot parla cantone della giunta di roma e...succede il finimondo... parla cantone di saxa rubra e...tutto scorre... panta rei...il povero eraclito non penso si riferisse a questo :)
    • pabblo 1 anno fa
      mara rispondeva a me?
    • er fruttarolo Utente certificato 1 anno fa
      Bella Pa'...puro l'idea der tatuaggio...
    • pabblo 1 anno fa
      dimenticavo ...buondì a tutti i presenti... e anche al cofondatore...costretto a ritornare sui suoi passi :)
    • pabblo 1 anno fa
      "Perché povero?? Forse intendeva,semplicemente,dì che gnente dura pe' sempre e puro a gloria nun è che 'n'attimo fugace..."" beh ... passava tanto tempo a pensare...me lo immagino disoccupato...quindi povero... :) il resto... sarebbe da tatuare sulla fronte di molti eletti...alla maniera di leonardo :)
    • mara giogoli 1 anno fa
      Comprendo la tua posizione ma è importante che su questo tema si conosca l'orientamento degli attivisti. Mara
    • er fruttarolo Utente certificato 1 anno fa
      Perché povero?? Forse intendeva,semplicemente,dì che gnente dura pe' sempre e puro a gloria nun è che 'n'attimo fugace... Buongiorno!!
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      ormai siamo a tiro...le foglie di fico stanno per cadere! Ciaooo...Paolè!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus