Passaparola: La roulette dei fondi pensione, di Beppe Scienza

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Guarda il video
(10:37)
roulette_fondipensione.jpg

Dare i propri soldi a un fondo pensione a un piano individuale previdenziale, soprattutto un fondo pensione, vuole dire rischiare con i mercati finanziari , perché vuol dire avere il risultato legato all’andamento ai titoli azionari, obbligazionari. Non è opportuno giocarsi la pensione alla roulette dei mercati finanziari Nessun prodotto della previdenza integrativa, nessun fondo pensione chiuso, aperto, socchiuso che sia, nessun piano individuale previdenziale o pensionistico, nessuna polizza vita garantisce in potere d’acquisto i soldi messi dal lavoratore.Beppe Scienza, matematico e saggista

"Per cominciare un saluto agli amici del blog di Beppe Grillo e una precisazione personale, perché questi miei interventi nel blog di Beppe Grillo? Perché lui mi è simpatico? Perché conosco quelli del suo staff? Perché stimo il Movimento Cinque Stelle? Il motivo vero, più forte, è un altro, perché su certi argomenti, solo nel blog di Beppe Grillo si può dire la verità, mentre invece i giornali più o meno di regime, regolarmente censurano alcune verità che riguardano fondi pensione, piani individuali previdenziali, polizze vita. La trappola dei fondi integrativi si è estesa ai dipendenti pubblici, da circa un anno sono attivi i fondi Sirio e Perseo rivolti ai dipendenti pubblici, che si aggiungono a Espero. Tre trappoline per i dipendenti della Scuola, della Sanità, dei Ministeri.
Poi soprattutto è ripresa da alcuni mesi una forte campagna a favore della previdenza integrativa dei fondi pensione con articoli abbastanza indecenti su “Il Sole 24 ore”, su Il Corriere della sera, etc.. Gli articoli che appaiono su questi giornali, anche su un supplemento del lunedì del Corriere della Sera che leggeranno ben pochi, non sono rivolti ai lettori, gli articoli sulla previdenza, come quelli sui fondi comuni, servono per essere fotocopiati e usati come supporto per le vendite, questo è il fine di questi articoli! L’Italia ha una stampa economica, e in particolare nel settore della previdenza, che non è cattiva, ma pessima La regola è gonfiare i vantaggi parziali, tacendo tutti i difetti e in compenso per quanto riguarda il TFR (Trattamento di Fine Rapporto) tacere tutti i vantaggi.
Vorrei smontare alcune cose regolarmente scritte nei giornali, pronunciate dai vari economisti di regime intervistati, spinte in tutte le maniere dalla propaganda. Il vero rischio non è la pubblicità, si sa che è di parte, ma gli articoli dei giornali, dei cosiddetti esperti e a volte anche dei miei, sciaguratamente colleghi, docenti universitari. Chiariamo alcune cose. Non è vero che la previdenza integrativa è indispensabile per integrare la propria pensione. Totalmente falso, la propria pensione si può integrare risparmiando, mettendo da parte i soldi, investendoli in qualche maniera e usando quelli. Non è vero che il TFR della pensione, deve essere messo nei fondi pensione, assolutamente no, menzogna spudorata, uno si tiene il TFR, se è un dipendente pubblico il TFS (Trattamento di Fine Servizio) e quando lo incasserà se vuole lo utilizzerà per una rendita integrativa, tenendosi però la sicurezza del TFR e del TFS fino a quell’età e non dandola agli sfasciacarrozze del risparmio gestito che gestiscono i fondi pensione.
Vantaggi fiscali? E’ falso come viene detto da giornalisti, sindacalisti, banche, assicuratori che la previdenza integrativa ha forti vantaggi fiscali. Non è vero, soprattutto per un giovane. Facendo i conti giusti che sa fare chiunque conosce questa materia il famoso vantaggio di pagare al 15 o al 9% di imposta su quanto accantonato, all’inizio della pensione, per un giovane significa un vantaggio di rendimento in termini annui nell’ordine dello 0,5%. Una miseria. Il vantaggio fiscale è divorato dai costi, è irrilevante.
Aggiungiamo il fatto che non è sicuro perché nell’arco di 30/40 anni le leggi cambiano, quelle tributarie tantissime volte. Nell’ultima legge di stabilità hanno tolto un’agevolazione sulla previdenza integrativa che riguardava le polizze vita, cosiddette previdenziali, quindi questi vantaggi fiscali sono incerti e comunque già adesso insufficienti, al massimo potrebbero andare bene per chi ha un reddito sui 300 mila Euro l’anno e a 5 anni dalla pensione, non è esattamente la categoria di persone a cui sembra rivolgersi la previdenza integrativa, quindi buttiamo via il discorso dei vantaggi fiscali. È falso anche quello che che per un lavoratore di un’azienda dove c’è un fondo di categoria, c’è un grande vantaggio che rende conveniente aderire ai fondi pensione, che è il contributo datoriale, bruttissima parola, cioè del datore di lavoro, non è vero che questo sia determinante. Si può vedere con qualche semplice simulazione che bastano un po’ di anni negativi e viene divorato; non è affatto garantito, ma il contributo del datore di lavoro ci sarà soltanto finché dura il contratto collettivo di lavoro, 4/5 anni. E' un’ingiustizia pagare di più alcuni lavoratori rispetto a altri. Di più quelli che aderiscono al fondo pensione, di meno gli altri, questo è buttare a mare una conquista sindacale nell’arco di più di un secolo: stesso lavoro, stessa retribuzione. Invece no: stesso lavoro ma chi aderisce al fondo pensione viene pagato di più. Altra cosa falsa che Il confronto tra fondi pensione e TFR è sempre vantaggioso per il fondo pensione se si considera il periodo positivo, ma se si prende un altro periodo storico, senza risalire all’impero romano, semplicemente a dal '62 al '82 con un fondo pensione un lavoratore avrebbe perso circa l’80% in potere di acquisto, 81% nel caso delle azioni, quindi avrebbe perso i 4/5. In quello stesso periodo con il TFR avrebbe perso soltanto il 18% che è già molto meglio che perdere l’80 %. Quindi falsità una dopo l’altra.
Oltre alla falsità vi sono cose che non vengono dette. Per i fondi pensione aperti, chiusi, i piani previdenziali e tutta l’altra congerie di prodottacci per portare via soldi ai lavoratori non c’è quasi nessuna trasparenza, solo qualche dato generico e soprattutto regola ferrea del risparmio gestito e della previdenza integrativa. L’interessato che ha messo i suoi soldi non ha diritto di sapere che titolo viene comprato, quando, a che prezzo, che titolo viene venduto. A questo punto è facile dire che nel torbido si pesca bene, e altre battute per dire che lasciare la possibilità al gestore di fare quello che vuole, lo spingerà logicamente a fare porcherie varie, porcherie che peraltro vengono fuori. Dare i propri soldi a un fondo pensione a un piano individuale previdenziale, soprattutto un fondo pensione, vuole dire rischiare con i mercati finanziari , perché vuol dire avere il risultato legato all’andamento ai titoli azionari, obbligazionari. Non è opportuno giocarsi la pensione alla roulette dei mercati finanziari.
Nessun prodotto della previdenza integrativa, nessun fondo pensione chiuso, aperto, socchiuso che sia, nessun piano individuale previdenziale o pensionistico, nessuna polizza vita garantisce in potere d’acquisto i soldi messi dal lavoratore- La garanzia in potere di acquisto c’è al massimo per un periodo breve, mentre il TFR dà una base garantita in potere d’acquisto per tutta la sua durata quanto essa..
Questo è fondamentale perché nell’arco del ‘900, per tre volte i risparmi previdenziali o non previdenziali degli italiani vennero decimati dall’inflazione, a cavallo della Prima Guerra Mondiale, a cavallo della Seconda Guerra mondiale e al tempo petrolifero dal '73 all’84/85. Non c’è nessun lavoratore nell’arco del ‘900 che abbia vissuto senza incontrare un momento in cui i risparmi risparmi mobiliari venivano distrutti dall’inflazione. La garanzia nei confronti dell’inflazione i fondi pensione la danno per un periodo brevissimo! Questo è il vero rischio di tutta la previdenza integrativa, vedere il fondo che non fallisce, formalmente non fallisce, "i fondi pensione non falliscono, ma in potere di acquisto possono perdere il 90%".
Mi rendo conto di essere la voce di colui che grida nel deserto, quasi nessun altro lo dice, perché la torta della previdenza integrativa è una torta ricca, succosa, gustosa. Perché a differenza dei fondi comuni, se uno mette i soldi nella previdenza integrativa non può riscattarli, deve aspettare l’età della pensione, quindi fino a 65/67/70 non può riscattarli e per giunta la trasparenza è ancora minore che nei fondi comuni dove già è bassissima. Questi prodotti interessano alle banche alle assicurazioni, ai gestori e alle società di gestione, ai sindacati che ci mettono i loro amici, sono centinaia di poltrone strapagate di parassiti che non fanno nulla perché, e questo è veramente buffo, gli amministratori dei fondi pensione, non gestiscono il fondo pensione, subappaltano a un altro la gestione, come spesso è stato subappaltato ad altri l’amministrazione della raccolta delle quote. Poltrone fatte per dare soldi, prese metà dai sindacati e metà degli amici di Confindustria, Confcommercio, dalle associazioni patronali.
Conclusione: evitare tutti i prodotti previdenziali: fondi comuni, aperti, chiusi, piani individuali pensionistici, polizze vita. Tutti da evitare, se uno li ha sottoscritti, interrompere i versamenti, tenersi il TFR. Non affidare i propri soldi a nessuna gestione, non solo alla previdenza integrativa, ma neanche affidarla ai fondi comuni, alle gestioni né italiane né estere, sono uguali, sono scatole nere dove i gestori mangiano, non dico mangiare tutto, ma possono raschiare tanti soldi, con 2,5 di commissioni annue di gestione, è uno sproposito!" Beppe Scienza

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Virgilio MN 4 anni fa mostra
    BEPPE SCIENZA Per anni è stato inoltre consulente di società finanziarie, banche, compagnie d'assicurazione e fondazioni. E' QUI CHE NASCONO LE INCULATE!
  • Virgilio MN 4 anni fa mostra
    Assicuratore? francesco Folchi, Roma +++++ IL COMMERCIANTE TE LA CANTA DA COMMERCIANTE L'ASSICURATORE TE LA CANTA DA ASSICURATORE L'ARCHITETTO TE LA CANTA DA ARCHITETTO ECC........... SE RAGIONI COSI' METTITI SOTTOVUOTO SPINTO E VEDRAI CHE STARAI MEGLIO
  • Virgilio MN 4 anni fa mostra
    CHE CATTIVONI QUELLI CHE MI TRATTANO MALE ANCHE IL GIORNO DELLA VIGILIA DI NATALE! ++++ TI CONCEDO L'IBAN E TU IL QUORUM? QUORUM A LETTA GRAZIE A GRILLINI SEDUTI IN AULA'? cosa e' quest'altra storia ? ******* Roma, 21 dic. "La Legge di stabilità con le marchette per il sud e per i burocrati è appena passata grazie ai grillini che hanno garantito il numero legale. Adesso vediamo se Grillo li sculaccia o se sta zitto perché sono prove tecniche di inciucio con Renzi". Lo ha denunciato Gianluca Pini vice capogruppo della Lega Nord alla Camera
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Inciucio con loRenza? Quella Stracciata e Derisa dal Metanolaro di Bettole lo scorso anno? ReSuscitata, alla morte del Benzinaio prestato alla Politica. Andavan bene fin che servivan pompe al Boss del Pdl... Ridicoli: loro e di conseguenza tu a fidarti delle Parole di Trafficanti di Diamanti del TAnzanika... :)
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa mostra
      Chi un socio di Alì Babà? Uno dei quaranta? Ciao consocio leghista. tanti auguri a lega ladrona . . . I Buffoni verdi.
  • Virgilio MN 4 anni fa mostra
    ANDREA SCANZI e LALLA arezzo CHI E' SCANZI? UNO DELLO "GUARDAMI NELLE MUTANDE DI QUOTIDIANO"? L'ENNESIMO CHE SPRIZZA DA TUTTI I PORI ODIO E GIUDIZI SU BERLUSCONI E FAMIGLIA COMPRESA? E' UN ANTI-CAV? Tiki Taka Tiki Taka - Il calcio è il nostro gioco è il nuovo programma curato dalla redazione di Sportmediaset e condotto da Pierluigi Pardo. In studio, ogni lunedì e in occasione dei turni infrasettimanali di Serie A, si alterneranno grandi firme del giornalismo italiano, come Giampiero Mughini e Andrea Scanzi. ANDREA SCANZI SEDUTO NEI SALOTTI TELEVISIVI DI MEDIASET? CI SI VA AGGGGGGRATIS? LO CHIEDIAMO A MUGHINI O A SCANZI? CHE SCHIFEZZE: COME FA AD ACCETTARE DENARO DALLA FAMIGLIA BERLUSCONI UN ANTI-CAV?
  • Virgilio MN 4 anni fa mostra
    SILVANETTA PI, COME VA? AH AH AH AH
  • Virgilio MN 4 anni fa mostra
    Beppe Scienza NON FAI PRIMA A DIRCI DOVE INVESTE BEPPE GRILLO? NON TERRA' TUTTA QUELLA CARTA E QUEL METALLO NEI MATERASSI O IN UNA BUCA NELL'ORTO!!!
  • Virgilio MN 4 anni fa mostra
    TI CONCEDO L'IBAN E TU IL QUORUM? QUORUM A LETTA GRAZIE A GRILLINI SEDUTI IN AULA'? cosa e' quest'altra storia ? ******* Roma, 21 dic. "La Legge di stabilità con le marchette per il sud e per i burocrati è appena passata grazie ai grillini che hanno garantito il numero legale. Adesso vediamo se Grillo li sculaccia o se sta zitto perché sono prove tecniche di inciucio con Renzi". Lo ha denunciato Gianluca Pini vice capogruppo della Lega Nord alla Camera.
  • Virgilio MN 4 anni fa mostra
    GRILLINI A SPASSO Delegazione M5s da Alma Shalabayeva Londra, delegazione M5S ha incontrato Assange ++++ ZERO DELEGAZIONI GRILLESCHE A LAMPEDUSA!
  • Virgilio MN 4 anni fa mostra
    NON RIESCE PROPRIO A TROVARE UNA RISPOSTA ADEGUATA SE NON LA CANCELLAZIONE DELLA DOMANDA? +++++++++++++++ PER ACCONTENTARE LA SIGNORA VIVIANA VIVARELLI SCRIVERO' QUALCOSA DI PIU' APPROPRIATO RIVOLGENDOMI DIRETTAMENTE AL SUO "STRANO PERSONAGGIO" IN QUESTO LUOGO. ++++++ VIVIANA VIVARELLI, MA LEI MI LASCIA ESTEREFATTO! UNA GRILLINA COME LEI, CON LA SUA PENSIONE E QUELLA DEL MARITO, NON E' RIUSCITA A TROVARE 5 EURO PER FINANZIARE LE SPESE SOSTENUTE PER L'ULTIMO V-DAY? COSA C'E' CHE NON TORNA IN CERTI PERSONAGGI CHE PASSANO ORE ED ORE SU QUESTO BLOG?
  • Virgilio MN 4 anni fa mostra
    A tutti, amici e non, e anche a quello che copia il mio nome perché è troppo solo per avere degli amici con cui parlare, MOLTI CARI AUGURI DI BUON NATALE Viviana Vi, bologna ++++ LEI NON HA NESSUNO CON CUI PARLARE E NON C'E' BISOGNO DI DIMOSTRARLO! LEI E' SOLA COME UN CANE COME E' SOLO COME UN CANE UN CERTO MAX STIRNER!
  • Virgilio MN 4 anni fa mostra
    PER ACCONTENTARE LA SIGNORA VIVIANA VIVARELLI SCRIVERO' QUALCOSA DI PIU' APPROPRIATO RIVOLGENDOMI DIRETTAMENTE AL SUO "STRANO PERSONAGGIO" IN QUESTO LUOGO. ++++++ VIVIANA VIVARELLI, MA LEI MI LASCIA ESTEREFATTO! UNA GRILLINA COME LEI, CON LA SUA PENSIONE E QUELLA DEL MARITO, NON E' RIUSCITA A TROVARE 5 EURO PER FINANZIARE LE SPESE SOSTENUTE PER L'ULTIMO V-DAY? COSA C'E' CHE NON TORNA IN CERTI PERSONAGGI CHE PASSANO ORE ED ORE SU QUESTO BLOG?
  • Virgilio MN 4 anni fa mostra
    GRILLINI A SPASSO Delegazione M5s da Alma Shalabayeva Londra, delegazione M5S ha incontrato Assange ++++ ZERO DELEGAZIONI GRILLESCHE A LAMPEDUSA!
  • Virgilio MN 4 anni fa mostra
    QUORUM A LETTA GRAZIE A GRILLINI SEDUTI IN AULA' cosa e' quest'altra storia ? ******* Roma, 21 dic. "La Legge di stabilità con le marchette per il sud e per i burocrati è appena passata grazie ai grillini che hanno garantito il numero legale. Adesso vediamo se Grillo li sculaccia o se sta zitto perché sono prove tecniche di inciucio con Renzi". Lo ha denunciato Gianluca Pini vice capogruppo della Lega Nord alla Camera.
  • Virgilio MN 4 anni fa mostra
    QUESTO SIGNORE MERITEREBBE DI ESSERE L'AUTORE DEI POST QUOTIDIANI, NON LO O GLI SCONOSCIUTI DELLA C.A.! Movimento 5 stelle Roma - 878 blogger Beppe Grillo 21 dicembre In tre giorni siamo riusciti a : a ) votare un emendamento che privatizza l'acqua..ecc b) garantire il numero legale per approvare il ddl sulla stabilità c) non rispondere sul viaggio in auto blu per gli auguri al quirinale **** Pero' quante gliene abbiamo dette e gridate e che sputtanamento....video....
  • Virgilio MN 4 anni fa mostra
    Sempre a «Che tempo che fa» ho parlato delle famiglie italiane intrappolate in Congo con i bambini appena adottati. Avrei preferito che Grillo si occupasse di loro e non di me. Se gli riuscisse di riportarli in Italia, garantisco che canterò in diretta l’inno dei Cinquestelle, ai quali estendo con piacere i miei auguri per un Natale senza più vaffa. ++++ UNA COSA DEL GENERE NON INTERESSA A CHI SI DEVE NUTRIRE DI PROPAGANDA E POPULISMO!
  • Virgilio MN 4 anni fa mostra
    GRILLINI A SPASSO Delegazione M5s da Alma Shalabayeva Londra, delegazione M5S ha incontrato Assange ++++ ZERO DELEGAZIONI GRILLESCHE A LAMPEDUSA!
  • giacomo * Utente certificato 4 anni fa mostra
    non vedo l'ora si possa votare di nuovo!!io son certo che sfondiamo il 50 x cento!e son certo che lo sanno anche loro......:)))) Luca M., Rho ******************* Ultimi sondaggi politici elettorali 2013, con Matteo Renzi vola il PD segue il Movimento 5 Stelle 23-12-2013 http://news.supermoney.eu/politica/2013/12/ultimi-sondaggi-politici-elettorali-2013-con-matteo-renzi-vola-il-pd-segue-il-movimento-5-stelle-0050404.html il Partito Democratico, se si votasse adesso raccoglierebbe il 31% dei consensi. Forza Italia raccoglierebbe il 21,1% degli elettori mentre Il Movimento 5 Stelle il 21,7% degli elettori e sarebbe quindi il secondo partito più forte d'Italia. Questi sono i NUMERI mio caro e con queste percentuali è pura UTOPIA governare con il 50% (te l'ho scritto un sacco di volte di imparare a scrivere). Se, disgraziatamente, questo movimento avesse voluto osare cambiare le carte in tavola...... alle prossime elezioni prenderebbe il 60%. Invece per questa dannata COERENZA non supererà il 22%. Buon natale capra.
    • elisabetta deste 4 anni fa mostra
      per quel che mi ricordo dei miei studi di gioventu' i sondaggi vengono effettuati su un campione rappresentativodella popolazione.ora molti giovani e nuove famiglie non usano piu' il telefono fisso compresi i miei figli e i loro colleghi ,quindi non fanno parte dei possibili intervistati rendendo non piu' rappresentativo il campione della popolazione .
    • graziano . Utente certificato 4 anni fa mostra
      il m5s la dove sara possibile governerà, la dove non sarà possibile fara opposizione dura ma costruttibile, altre alternative non ne vedo niente inciuci con chi ha distrutto l'economia italiana x interessi di partito e interessi personali
    • Marco P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ma guarda che senza coerenza il M5S diventerebbe un altro PD. IO non lo voterei. E come me un bel po' di quel 22%.
    • giacomo * Utente certificato 4 anni fa mostra
      Risposta esatta. Più ITAGLIANA di così si muore.
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Risposta: Per il raffreddore c'è l'aspirina, per i cogl..ni non c'è medicina.
    • giacomo * Utente certificato 4 anni fa mostra
      Grandissima Rita (offese sì ma sisposte mai ehhhh?) Persone come te cambieranno questa amata ITAGLIA. Buon natale anche a te.
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa mostra
      giacomino, il cogl..ne del mattino!
    • giacomo * Utente certificato 4 anni fa mostra
      Grandissimo Graziano così facendo governeremo di sicuro noi. CAMBIEREMO L'ITAGLIA. Buon natale anche a te.
    • graziano . Utente certificato 4 anni fa mostra
      se la tua coerenza è allearsi al pd puoi pure avviarti x ci scappa da ridere ancora simili fregnacce? avete renzie tenetevelo
  • L'equilibrio nella forza 4 anni fa mostra
    Auguri atei a tutti di buone feste! E che i cattolici-cristiani restituiscao la festa del Solstizio d'Inverno che si sono rubati, come tutto il resto, ad altre religioni preesistenti! https://www.facebook.com/photo.php?fbid=482586975192650
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Buon Solstizio d'Inverno e saluti atei! (anche se sul M5S, non la penso come te) http://uaacs.blogspot.it/2010/12/la-truffa-del-natale-cristiano.html http://uaacs.blogspot.it/2010/12/abolire-il-natale-ripristinare-il.html
  • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
    Domani sarà una giornata pesante e piena di lavoro casalingo, per cui vi anticipo gli auguri di un sereno Natale e buone feste! Buona notte, blog!
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Lascia le pentole Antonella! Studia e liberati! http://youtu.be/SxYyfvi0HcI
    • Morena . Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Antonella!!! Altrettanto!!!
  • lr 4 anni fa mostra
    Ok sul rischio, però evitate di fare disinformazione. Il rischio più grosso per il fondo pensione, al momento, è l'uscita dall'euro, peraltro largamente auspicata da Grillo e Casaleggio. Quello sarebbe un disastro perchè gli investimenti originariamente in euro verrebbe resi convertiti nella nuova lira grillina, al netto della svalutazione. Questo peserebbe più di qualunque commissione o benchmark negativo. Per azzerare il rischio grillo è necessario capire dove li ha messi lui i miliardi... e fare altrettanto con i pochi risparmi (chi li ha).
  • giornalisti e/o scrittori da segnalare 4 anni fa mostra
    "...Il motivo vero, più forte, è un altro, perché su certi argomenti, solo nel blog di Beppe Grillo si può dire la verità..." praticamente un paradosso del mentitore carpiato....aro beppe-quadro esiste qualcosa all'esterno del blog di grillo (controllabile comunque) che si chiama RETE. (Che invece non è controllabile!) Se questo è il presupposto del tuo ragionamento allora non vale la pena nemmeno leggere quello che viene dopo! Ed infatti non lo farò!
    • graziano . Utente certificato 4 anni fa mostra
      saputelli come lei ne è pieno il parlamento e tutti i suoi lacchè, comunque auguri e buone feste
    • paoloest21 4 anni fa mostra
      2, con rammarico devo dire
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus