Passaparola: "10 anni di attacchi all'Islam" di Massimo Fini

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

09:30
HD con sottotitoli
politici_massoni.jpg

Giustamente ci impressioniamo perché vengono uccise 16/20 persone, però quando un aereo bombarda, o da un drone parte un missile, uccidiamo 300 persone di cui magari 20 sono guerriglieri, poniamo, il resto sono civili, di questo noi non riusciamo mai a vedere le ragioni dell’altra parte, cosa succede dall’altra parte, e c'è veramente molto poc di cultura liberale, diceva Lucio Colletti, un filosofo liberale che "L’essenza delle democrazie è la critica di sé stessi", questo noi ce lo siamo completamente dimenticati. Il Passaparola di Massimo Fini, giornalista e scrittore

Le guerre dell'Occidente
Noi fingiamo di dimenticarci che sono almeno più di 10 anni che l’Occidente è all’attacco del mondo musulmano, guerra all’Afghanistan nel 2001, particolarmente sciocca perché l’Afghanistan, il talebano non è mai uscito dai suoi confini, quindi non era per niente pericoloso , guerra all’Iraq nel 2003 tra cui tra l’altro nasce il fenomeno Isis, guerra alla Somalia per interposto Etiopia nel 2006/2007, guerra alla Libia per defenestrare Gheddafi, bombardamenti sull’Isis che sta combattendo una sua battaglia lì, cosa intendo dire con questo? Intendo dire che è l’aggressività dell’Occidente che ha fomentato poi questo radicalismo, questo integralismo islamista che si sta effettivamente allargando a macchia d’olio, perché non c’è solo l’Isis ci sono gli Shebab somali, Boko Haram in Nigeria. Ci sono cellule minori in Egitto, nel Sinai, in Algeria, tra l’altro i due fratelli sono di origine algerina che potrebbe anche avere un suo senso. Semplificando, il discorso è: portate la guerra in casa nostra e noi la portiamo in casa vostra, la porteranno con i mezzi che hanno a disposizione, in questo caso il terrorismo, quindi quello che è successo dovevamo ampiamente aspettarcelo e adesso siamo in una situazione difficilissima perché contrastare un terrorismo di questo genere che è all’interno, ma viene dall’esterno, ha l’appoggio esterno, è difficilissimo per due motivi: 1) è che gli obiettivi sono infiniti, l’altro giorno è stata la volta di Charlie Hebdo, ma poteva essere qualsiasi altra cosa, 2) è che noi abbiamo grandi eserciti tecnologicamente avanzatissimi, ma contro questo tipo di avversario è come sparare con una palla di cannone contro uno sciame di moscerini che può ucciderne uno o due, ma lo sciame rimane!
Però mi verrebbe da dire che: "Chi è causa del suo male pianga se stesso". Giustamente ci impressioniamo perché vengono uccise 16/20 persone, però quando un aereo bombarda, o da un drone parte un missile, uccidiamo 300 persone di cui magari 20 sono guerriglieri, poniamo, il resto sono civili, di questo noi non riusciamo mai a vedere le ragioni dell’altra parte, cosa succede dall’altra parte, che è veramente molto poco, di cultura liberale, diceva Lucio Colletti, un filosofo liberale che "L’essenza delle democrazie è la critica di se stessi", questo noi ce lo siamo completamente dimenticati. È così che si può capire il fenomeno, altrimenti si grida all’orrore, ma non si capisce niente. Tutte le volte che siamo intervenuti nel mondo musulmano in modo armato, penso all’Iraq, alla Libia, non solo abbiamo fatto un’infinità di morti, ma abbiamo ottenuto l’effetto contrario, il fenomeno Isis nasce dal fatto di avere voluto, chissà perché, defenestrare Saddam Hussein che avevamo prima finanziato. Quindi non riesco più a capire la politica che è sostanzialmente americana, anche se poi è anche europea, l’attacco alla Libia è stato voluto per esempio da Sarkozy, perché non riesco a vederne il filo logico, forse hanno perso quei cervelli che la follia di Hitler gli aveva regalato, non riesco a capire questo tipo di politica.

Nessuna guerra di religione
Dall’altra parte, ovviamente, c’è questo radicalismo, integralismo religioso, fanatico che è una parte della cosa, ma c’è anche il fatto di essere stati invasi, occupati nei vari paesi per 20 anni, comunque non è una guerra di religione. Da una parte c’è un Occidente che è totalmente desacrilizzato e dall’altra parte c’è questa componente fortemente religiosa. C’è anche un fatto che si sarebbe verificato al di là della religione che è la continua pervasività dell’Occidente nei confronti di queste culture altre. Non credo affatto sia un complotto, credo che questo gruppo forse si è esercitato in Iraq, nel califfato, militarmente molto attrezzato, l’abbiamo visto, ma forse anche molto ingenuo. Basta pensare alla cosa della patente che è clamorosa, e poi quando cercano la sede di Charlie Hebdo vanno al n. 2, invece che al n.10, chiedono a un passante dove è Charlie Hebdo con forse già il passamontagna… Non solo, ma quando questi fuggono su una macchina... capisco che è difficile trovare qualcuno in una città etc., ma su una strada, una volta che si sono fermati addirittura a un distributore di benzina, lì si basta un elicottero che guardi da sopra per vedere dove vanno a finire. C’è un’impreparazione totale e unita a questa immagine della Grandeur francese totalmente grottesca non c’era il bisogno di 88 mila poliziotti e di carri armati.
Dobbiamo aspettarci per il futuro una serie di attentati di questo tipo, in tutti i paesi europei, Italia compresa e negli Stati Uniti anche se negli Stati Uniti sono un po’ più abili nel prevenire, questo sarà il futuro e quindi per noi estremamente insidioso...è quella che si chiama la guerra assimmetrica. Da una parte potenze armate in modo straordinario, di fronte a questa gente molto meno armata ma che può usare questa arma che è il terrorismo e il terrorismo kamikaze. Un’altra cosa che volevo dire è che la soluzione pensata da Marine Le Pen, la pena di morte fa semplicemente ridere, questa gente è disposta a morire, cosa vuoi che gliene importi se rischiano…

Lezioni di democrazia fasulle
Più interveniamo e più fomentiamo questa cosa, già abbiamo fatto danni e autodanni, dovrebbe essere la cosa contraria, un ritirarci da questi paesi, personalmente se non fossi un decisore delle cose, riconoscerei questo califfato islamico Isis e perlomeno avresti un’entità con cui puoi trattare.
Non li vedo questi due come dei puri criminali, non riesco a vederli in questo modo, certo è anche una forma di vendetta indubbiamente che deriva da una politica dissennata dell’Occidente.
Le cose partono anche da molto lontano, nel 1981 ci furono in Algeria le prime elezioni libere dopo 30 anni di dittatura sanguinaria di generali, le vinse il FIS, Fronte Islamico Salvezza, quest’ultimo era un movimento islamico ma del tutto moderato, cosa fecero i generali algerini? Con il pretesto che questi avrebbero instaurato una dittatura ribadirono la precedente con l’appoggio di tutto l’Occidente. Ora, che lezioni di democrazia gli dai allora a questa gente? Come possono credere alla democrazia visto che noi abbiamo in testa, che dobbiamo insegnarla a tutti, se una democrazia vale solo quando vinciamo noi o vincono i nostri amici e quando invece vincono gli altri non vale più? Anche un esempio recentissimo, nell’Egitto i fratelli musulmani avevano vinto le prime elezioni libere in Egitto, allora il Generale Al-Sisi con un colpo di stato ha messo in galera il legittimo Presidente dell’Egitto che era Morsi, i dirigenti dei fratelli musulmani e ne ha ammazzati alcune migliaia con l’appoggio solito dell’Occidente. Anche lì che pedagogia è quella? Poi i fratelli musulmani non sono affatto terroristi ma se le cose vanno avanti così lo diventeranno no? Hai vinto le elezioni, sei lì da un anno e mezzo, cos’è stata l’accusa? L’accusa era che erano stati inefficienti per fare un colpo di stato, se valesse questo principio dovemmo fare colpi di stato in Italia da almeno 30 anni!
Passate parola!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • christian zaffi 3 anni fa mostra
    COME PENSA UN TERRORISTA DELL’ISIS “Che coglioni sti cani occidentali! Che deboli. Gli tagliamo le teste, gli mettiamo bombe, li ammazziamo nei cuori delle loro città, senza pietà, con tutta la violenza che ci viene in mente, uomini, donne, bambini, e loro cosa fanno? Vanno in giro a braccetto per strada. Sventolano bandiere. Mettono matite disegnate su internet. Sono ridicoli. Patetici. Senza spina dorsale. Piuttosto che reagire da uomini, far partire centinaia di aerei e bombardarci come si deve, o decine di carri armati e migliaia di soldati per farci almeno un po’ di paura, loro piangono e si abbracciano per strada. Dicono che l’amore vincerà. Che idioti. Possiamo andare e venire dai loro paesi come vogliamo. Possiamo addestrarci, combattere, uccidere e poi tornare in Europa come vogliamo. Quando torniamo nemmeno ci arrestano, ci torturano o uccidono. Ci lasciano girare tranquilli. Dopo un po’smettono persino di controllarci. Anche adesso, dopo la bella vendetta di Parigi, non faranno niente. L’unica cosa che sanno fare è ripetere le loro stupide frasi. Sanno solo parlare. Nient’altro. Non faranno niente contro i nostri imam che predicano la jihad. Non chiuderanno nemmeno le frontiere tra uno stato e l’altro. Possiamo continuare a girare da uno stato all’altro dell’Europa come vogliamo. Continuare a reclutare nuovi kamikaze. È fin troppo facile colpirli. Non chiuderanno nemmeno i nostri siti della jihad. Con tutta la loro tecnologia non sanno fare nemmeno questo. Si meritano di essere uccisi. Sono troppo stupidi per vivere. Loro e quei cani di ebrei che proteggono tanto. Tirano fuori le loro belle parole, pace, amore, dialogo. Che vengano qui a dialogare che tagliamo un po’ di teste. Che coglioni sti cani occidentali!”
  • Quanti falsi Charlie Hebdo Utente certificato 3 anni fa mostra
    Per l'ennessima volta chiedo allo staff di cancellare i ripetuti commenti offensivi: "e ciarly er ciarlatano( che legge la storia sull'almanacco de topolino) fá l'offeso se je dico che è un cazzaro peloso. Ciarly tussei lucio........stessa puzza..... luis p., 20:01" "ma che te sei letto a storia dall'almanacco de topolino? Cazzaro peloso" luis p."(discussione al commento delle 19:07)
    • treccanidocet 3 anni fa mostra
      "cazzaro peloso" mi sembra un complimento, matteo ne va fiero
    • Quanti falsi Charlie Hebdo Utente certificato 3 anni fa mostra
      Complimenti per l'ulteriore presa per i fondelli (parente di luis?). Guarda anche le definizioni di queste sul vocabolario: "cazzaro peloso...stessa puzza"
    • 3canie4gatti 3 anni fa mostra
      ciarlatano: ""1. Chi un tempo, sulle piazze, cavava i denti o vendeva rimedî che decantava miracolosi; la parola è rimasta in uso per indicare prestigiatori, giocolieri, e in genere chi vende in pubblico prodotti specifici o altre merci attirando la gente e incantandola con abbondanza di chiacchiere." niente di offensivo mi pare..dentista insomma
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    ...e le quirinarie??....
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
      fai bene a ricordarlo spesso, qui non ne parla nessuno e il tempo stringe.
    • patetici 3 anni fa mostra
      ....e le regionalie? Gran richiesta di chiarimenti su tante 'opacità' e...nessuna risposta. Come al solito :(
    • patetici 3 anni fa mostra
      ....e le regionalie? Gran richiesta di chiarimenti su tante 'opacità' e...nessuna risposta. Come al solito :(
    • amorecoinvolto .., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Dopo le Maldive e le Canarie! p.s. Beppe è ancora un po stanchino. Fallo riposà
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    nel nostro blog lasciamo totale libertà agli idioti ed ai trolloni di infangare il M5S.ma questa non è libertà,è ormai solo il voler perdere importanza e lasciar andar via i commentatori storici e tutti quelli che hanno voglia di discutere liberamente sui temi proposti nel Blog!se permettiamo tutto a tutti non stiamo difendendo la libertà di tutti ma solo impedendo la libertà delle tante persone oneste che hanno voglia di partecipare.tralasciando alcuni post del tutto inutili,normalmente qui si arriva perchè è la casa del M5S e il posto dove avere informazione e fare informazione.permettere sempre a pochi idioti di infangarlo non è libertà.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao amici!!!!
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa
      amoreee...guarda che quelli della Televisione,leggono il blog e riprendono quello che fa loro comodo. Tranquillo perchè abbiamo anche i trollini : cagnolini da riporto!
    • Gabriele M. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Luca,d'accordissimo con te,aggiungo che bisognerebbe limitare i bloggher che postano ripetutamente con stessi concetti anche di scritti riportati per me per mania di protagonismo,tolgono spazio e visibilità a chi a voglia di dire la propria( la libertà finisce dove inizia quella degli,altri) l'ho gia' postato ma non ho il tempo di ribadirlo sigh!!!
    • amorecoinvolto .., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Hai ragione il blog difende la libertà di pensarla come Beppe,però dirlo qui è inutile perché resta tra noi.Queste cose devi andare a dirle in TELEVISIONE !
  • fatevicurare 3 anni fa mostra
    GIULIETTO CHIESA E MASSIMO FINI IERI SERA A LA7 E OGGI SUL BLOG DEL PATACCA AL PESTO. IL VICEPRESIDENTE DELLA CAMERA E' PIU' A LA7 CHE ALLA RAI! NON HO MAI VISTO UN GRILLINO A LA7 CONFRONTARSI IN DUETTO CON UNO DEL CENTRO DESTRA MA SEMPRE ED ESCLUSIVAMENTE CON GENTE DEL PD! NONOSTANTE IL VOSTRO PENSIERO SIA CHE NON VI E' ALCUNA DIFFERENZA FRA PD+L E PD-L NOTO A LA7 CHE I PARLAMENTARI GRILLINI NON SI CONCEDONO ALL'ALTERNANZA DEGLI SCHIERAMENTI POLITICI! NON CREDO AL FATO AH AH AH AH AH AH AH MA A BEN ALTRO. SI CHIAMA AMMMMMMMMORE O INCIUCIO CON IL PD?
  • fatevicurare 3 anni fa mostra
    COME I CLASSICI PARTITI CHE SI FRAMMENTANO PER RACCOGLIERE LE PECORE CHE SONO SCAPPATE CON L'UNICO SCOPO DI RIPORTARLE NELL'ORIGINARIO OVILE! Nasce il Movimento 5 Stelle 2.0 Percorso Comune lancia la costituente nazionale
  • fatevicurare 3 anni fa mostra
    TRASMISSIONE LA GABBIA IERI SERA. MENO MALE CHE ESISTONO PERS0NE ITALIANE CHE DAVANTI AD UNA TELECAMERA DI UNA TV NAZIONALE NON HANNO ALCUN PROBLEMA, ALCUNA VERGOGNA NEL DICHIARARSI FASCISTI E CONCORDI NEL BRUCIARE OGNI MOSCHEA E RISPEDIRE INTOLLERANTI E COLLUSI FINTI MODERATI (che grazie agli integralisti hanno tutto da guadagnarci nel farsi comunque temere dalla nostra comunità) A CASA LORO! SE STAI ALLE IDEE DI QUEI MAIALI COMUNISTI (e con voi non c'è molta differenza) E' COME CALARSI BRAGHE E MUTANDE NEI CONFRONTI DI GENTE CHE COMUNQUE E' CONVINTA DI ESSERE SUPERIORE A NOI E HANNO TUTTO IL DIRITTO DI SENTIRSI SUPERIORI. IN QUESTA MERDA D'EUROPA E D'ITALIA SI FA DI TUTTO PER CANCELLARE LA NOSTRA IDENTITA'! SI CANCELLANO PADRE E MADRE E SI STERILIZZANO IN GENITORE 1 E GENITORE 2! A 2 FINOCCHI E' PERMESSSO DI AFFITTARE UN UTERO DI UNA POVERACCIA PER 9 MESI E NELLO STESSO TEMPO MI CHIEDONO DI ESSSERE RISPETTATI COME ESSSERI UMANI CAPACI DI AMARE! PER NON TURBARE I FIGLI DEI MUSULMANI SI DEVONO RIMUOVERE LE PAROLE GESU' BAMBINO, IL PRESEPE, IL CROCEFISSO (cadavere di un uomo nudo affisso su un pezzo di legno usato dai Romani)! E QUEST'ULTIMA DELLE FEMEN A SAN PIETRO http://notizie.tiscali.it/media_agencies/14/11/14/20141114_CRO_TN01_0060.jpg CHE UTILIZZANO UN CRECEFISSO COME UN DILDO IN CULO SENZA CHE UN CRISTIANO PRESENTE DECIDA FINALMENTE DI PRENDERLE A CALCI IN BOCCA COMPRESO IL GIORNALISTA CHE LE HA IMMORTALATE. E QUESTI MUSULMANI NON DOVREBBERO AVERE LE INTENZIONI DI CONQUISTARCI MA LA SFIGA DI DOVER VIVERE ACCANTO A MAILAI COME NOI OCCIDENTALI?
  • amorecoinvolto .., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Nessun Grillino può dirsi veramente tale se nella vita non si è recato almeno una volta alla Mecca! Beppe Akbar
    • Roberto C. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Se si continua cosi mi sa che hai ragione...ripropongo una cosa di pochi giorni fa , ma tutto tace... Basterebbe fare chiarezza su alcuni argomenti , uno di questi e' l' immigrazione , mi pare che la frase ' bisogna usare piu' la testa che il cuore' non spieghi bene la posizione del mov sul problema immigrazione ( si e' un problema...)
    • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa mostra
      ...ah..ah..ah..ah..ah..ah.. io sono un grillone (visto che peso abbastanza)..che sarà molto difficile, che mi becchino alla mecca... comunque buona la tua battuta.
  • amorecoinvolto .., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Adesso l'Islam ha un nuovo paladino.l'Avvocato delle cause perse riesce a colpire anche stando sdraiato sulla sabbia di Malindi. Beppe Akbar!
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa mostra
      Sei invidioso? Beppe va in vacanza coi tuoi soldi? No! Beppe va in vacanza coi soldi dei cittadini? No! Beppe deve chiedere il permesso a te per andare in vacanza all'estero? No! Allora smettila di scrivere commenti idioti.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus