Letta mente sempre due volte #LettaMente

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

Enrico Letta mente due volte: "nel metodo e nel merito".

"Siccome il mio amico Enrico Letta oggi mi chiama direttamente in causa, penso sia doveroso da parte mia uscire dall’amaro riserbo di queste ore e dire poche cose. [...] Io penso che in politica, al di là delle dichiarazioni (sono anni che inseguiamo dichiarazioni roboanti sulla volontà di cancellare il Porcellum), delle buone o delle cattive intenzioni, contano i fatti. Ed i fatti purtroppo parlano chiaro: quando più di quattro mesi fa 100 deputati di quasi tutti i gruppi misero a disposizione del Parlamento la possibilità di passare dalle parole ai fatti, cioè di cancellare il Porcellum, Letta chiese al Pd di votare contro quella mozione, ponendo sostanzialmente una questione di fiducia; il Pd si sottomise a quella richiesta e quella mozione fu votata solo da Sel, dal Movimento 5 stelle, dal deputato PDL Martino e dal sottoscritto. Questi sono i fatti. Avrei tanto voluto che i fatti stessero in altro modo. Oggi non saremmo in queste condizioni ed in questa trappola. Oggi (ieri, ndr) Enrico (Letta nipote, ndr), per replicare a Grillo, spiega che il Pd non era contro nel merito ma sul metodo. Mi viene da sorridere: l’accusa sarebbe quella che 4 mesi fa occuparsi di legge di salvaguardia sarebbe stata un’accelerazione impropria visto l’avvio del percorso delle riforme istituzionali. A prescindere da ogni valutazione sul concetto di accelerazione, dopo anni in cui si chiacchiera inutilmente di abolizione del Porcellum, anche in questo caso parlano i fatti. Stoppare quella iniziativa è servito solo a farci trovare nell’attuale situazione d’impasse. Oggi tutti mi spiegano che per cambiare il Porcellum non ci sarebbero i numeri e che quindi si potrà fare solo qualche correzione (legata ai possibili interventi della Corte Costituzionale) e quindi, addirittura, peggiorare l’attuale legge elettorale. Non so se sarà così ma certamente questo ragionamento vale per l’oggi. Il 28 maggio vi erano le condizioni per farlo e se non lo si è fatto è perché Letta, Franceschini, Finocchiaro e vertici del PD non hanno voluto. La conseguenza, temo di non sbagliarmi, è che torneremo a votare con questa legge o con una peggiore senza aver per lo meno garantito quello che tutti gli italiani si attendono: scegliere i propri rappresentanti. Ed i primi responsabili di questo siamo noi. Occorre dirlo." Roberto Giachetti, PD, vice presidente della Camera - leggi tutto

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Sandro Biolcati Utente certificato 4 anni fa mostra
    Il signor Ivan Catalano, deputato del Movimento 5 Stelle, sostiene nel suo rendiconto che può restituire allo Stato e solo 584 euro per sei mesi cioè circa 97 euro al mese! Il resto del malloppo (16.000€ lordi al mese, ad oggi circa 96.000 euro) gli servono per "sopravvivere a Roma". C'è rabbia vera, a Varese, nei confronti del deputato del M5S Ivan Catalano.
    • Alekos Firenze Utente certificato 4 anni fa mostra
      Controlla meglio se sei in buona fede, hai detto una cazz..a. Altrimenti devo pensare che sei della stessa pasta del Letta.
  • pierrot lunaire Utente certificato 4 anni fa mostra
    Sì, questa l'abbiamo capita: Letta mente. Lui direbbe che era opportuno fare la riforma costituzionale, contestualmente alla riforma elettorale; perché se viene abolito il bicameralismo perfetto e il senato diventa "un'altra cosa", cade il problema della composizione diversa di Camera e Senato (e ne restano altri, di problemi...). Comunque sia, io, al posto di Letta, avrei votato per il ritorno al Mattarellum, allora. Tuttavia vorrei ricordarti che questo post è scaduto, non serve più. La battaglia non è più sulle menzogne o non menzogne. Anzi, direi che per te la partita è persa. Eri partito in quarta per dare manforte al delinquente (non certo per favorire lui, certo, ma per fare i cazzi tuoi), nel tentativo di sfasciare la legislatura; ti sentivi già in campagna elettorale. E invece, vedi cosa sta succedendo? Il pdl si spacca, Letta avrà i numeri per governare e tu la prendi in quel posto. Ora continuate pure a manifestare e a farvi pippe, tanto nessuno vi caga più. Avrei preferito un governo di scopo tra PD e 5* (ma sapoevo che era improbabile, con la lungimiranza che avete). Un governo di scopo PER ABOLIRE IL PORCELLUM, e non per conservarlo. Legge elettorale, legge di stabilità e poi al voto. Avresti dovuto proporre tu un governo di scopo insieme al PD. Forse i giochi erano già fatti e la tua proposta sarebbe caduta nel vuoto; ma valeva la pena provare. Ah, se avessi accettato la proposta di Bersani, magari trattando e imponendo condizioni! Aveva ragione Busi ieri in tv: chi si mette nella posizione "o tutto o nulla", sarà accontentato: avrà NULLA. Adfesso ci teniamo letta-alfano fino al 2015, minimo. L'unica soddisfazione è che il delinquente è spacciato. Piango con un occhio solo. Grillo, sarai un bravo comunicatore (ma anche su questo ho i miei dubbi, visto che parli sempre da solo nei comizi); ma come stratega non vali una cippa.
    • Armando G. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Busi aveva ragione: o tutto o nulla. Ma purtroppo non bisogna riferirlo al M5S. Non è un partito con interessi di potere (quelli a cui alludeva sotto sotto il Busi). Il "nulla" è per me, per lei, per tutti gli altri. Contenti così .......
  • gia via Utente certificato 4 anni fa mostra
    Non avete voluto l'accordo? ADESSO CIUCCIATEVI IL CALZINO
  • PsykoRollo 4 anni fa mostra
    IO INVECE, CHE CONOSCO IL MOVIMENTO 5 STELLE ATTRAVERSO ATTIVISTI AMICI CANDIDATI ALLE PERLAMENTARIE, NON L'HO VOTATO E MAI LO VOTERO'!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      meno male,per un attimo ho temuto volessi passare con noi.avremmo poi dovuto espellerti per la vergogna.ecco,stai lontano!
  • PsykoRollo 4 anni fa mostra
    QUANTO COSTERA' AL PD COMPERARE UNA MANZA O UN TORELLO 5 STELLE?
  • PsykoRollo 4 anni fa mostra
    HANNO AMMAESTRATO ANCHE Schulz A PARLARE DI RESPONSABILITA'! AH AH AH AH AH SIAMO A CASA NOSTRA E FACCIAMO QUEL CAZZO CHE CI PARE SCHULZ. SE CADE IL GOVERNO VERRA' A COMANDARE LA TROIKA NON VI DICE NULLA CARI AMICHETTI NEMICI DI PAOLO BARNARD?
  • PsykoRollo 4 anni fa mostra
    GRILLO, SEI AL 16%! DOVE CAZZO VORRESTI ANDARE SE NON A CASA?"
    • silvana rocca 4 anni fa mostra
      Ce ne sono altri 20 che devono andare a casa ,PRIMA. V Da lega , udc, scelta civ., sel, ecc. ecc.
    • Angelo P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Aggiornati, al 3%
    • Massimiliano Princigalli Utente certificato 4 anni fa mostra
      Quanti soldi hai in tasca? Riesci a fare la spesa? Che futuro speri che regalino ai nostri figli questi politici? Ti sei ripreso nella "ripresa"? Ultima domanda: sei un cojone, te l'hanno mai detto?
  • PsykoRollo 4 anni fa mostra
    Torino, Rom evaso e ubriaco investe e uccide bambina di 2 anni UN CALOROSO RINGRAZIAMENTO A LAURA BOLDRINI, MINISTRA DU BANANE E TUTTA LA LORO POLITICA DI INTEGRAZIONE! QUESTO CONTO E' DA ATTRIBUIRE ALLO STATO CHE ATTRIBUITI GLI ARRESTI DOMICILIARI NON RIESCE DI FATTO A FARE STARE A CASA DELLE LURIDE BESTIE! UNO STATO CIVILE PER RISOLVERE IL PROBLEMA CARCERI NON APRE LE PORTE, MA NE FA DEGLI ALTRI DA RIEMPIRE!
  • PsykoRollo 4 anni fa mostra
    SPERO CHE LA NUOVA FORZA ITALIA ASSUMA UNA POLITICA DI ESTREMA DESTRA! LA MODERAZIONE CHE VADA A FARE IN CULO!
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa mostra
      Quella, è andata a fare in culo sin dall'inizio, mi sembra.....
  • PsykoRollo 4 anni fa mostra
    DAL SORRISETTO DI MORRA, CREDO DI AVER CAPITO CHE IL "MERCATO DELLE VACCHE" A 5 STELLE E' GIA' INIZIATO.
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa mostra
      Quello delle vacche nel PDL, invece, è sempre aperto......
  • PsykoRollo 4 anni fa mostra
    BEPPE, SEI AL 16%! DOVE CAZZO VORRESTI ANDARE SE NON A CASA?
  • PsykoRollo 4 anni fa mostra
    LETTA, A CASA. LAURA BOLDRINI A CASA. MINISTRA DU BANANE, A CASA. FRANCESCHINI, A CASA. E QUI GODO ANCORA DI PIU'! VITO CRIMI, A CASA. DI BATTISTA, A CASA. ROBERTA LOMBARDI, A CASA. LUIGI GAETTI, A CASA. ALBERTO ZOLEZZI, A CASA............... PARDON, PER QUESTO GRUPPO MI SONO SBAGLIATO. SI METTERANNO D'ACCORDO PER LA PROSSIMA RECITA SCOLASTICA. INDIVIDUERANNO UNA PICCOLA TRUPPA, CHE CHIAMERANNO TRADITORI, CHE ANDRA' """""RESPONSABILMENTE"""""" A SOSTENERE LETTA FINO AL 2015. SCOMMETTO CHE SARA' PROPRIO IL MOVIMENTO DI BEPPE A NON FARCI ANDARE A VOTARE. VOLETE SCOMMETTERE CON ME?
    • paoloest21 4 anni fa mostra
      accetto, ma mi sembra di rubare caramelle ad un bimbo... sarà il pdl, fidati...
  • PsykoRollo 4 anni fa mostra
    A "Piazzapulita" una registrazione di Berlusconi accusa il Quirinale: dicono abbia fatto riscrivere la sentenza sul Lodo Mondadori. Il Colle: "Sono invenzioni" SCOMMETTO LA MIA TESTA E QUELLA DEI MIEI FIGLI CHE NON E' FANGO. INFATTI CHE FINE FANNO LE INTERCETTAZIONI DI NAPOLITANO? NEL CESTINO D4ELLA SPAZZATURA. CERCATE CERCATE CERCATE LA MAFIA NELLO STATO. C'E' DA QUANDO MAFIA E PARTIGIANOCOMUNISTI HANNO ABBATTUTO IL DUCE!
  • Sandro Biolcati Utente certificato 4 anni fa mostra
    Giovanissimi, feroci, determinati. stavano già orchestrando la fuga dall’Italia. Non hanno fatto in tempo. Sono in manette i tre romeni, uno ventenne, uno 17enne e un 15enne, che il 21 settembre aggredirono in casa con un bastone, tennero sotto sequestro per mezz’ora e poi rapinarono di pc, cellulare, televisioni e auto ad un 38enne di Masate. Giovani, ma professionisti. L’auto rubata al malcapitato fu usata, appena un paio di giorni dopo, per sferrare l’incursione-ariete a La Corte Lombarda di Bellinzago. Tutto recuperato dopo gli arresti; anche l’I phone, che la banda aveva già provveduto a riciclare a un marocchino trezzese 41enne. ***************************** Una bambina di 2 anni è morta e altre 4 persone sono rimaste gravemente ferite La piccola, è stata sbalzata contro il parabrezza ed è deceduta sul colpo dopo che una Bmw Cabrio si è schiantata frontalmente contro la Fiat Punto La donna è rimasta gravemente ferita, così come 3 dei 4 occupanti della Bmw, tutti nomadi di origine serba rispettivamente di 21, 18 e 16 anni. Il quarto occupante, un serbo di 25 anni, invece si è dato alla fuga dopo l'incidente, ma si è successivamente presentato alla polizia municipale. Ha spiegato che lui e i suoi amici erano reduci da una festa di nozze ed erano "un po’ euforici".
    • Pierluigi C. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ringraziamo Boldrini, Kyenge e tutti i venduti che aprono le braccia a tutti coloro che vogliono venire in Italia a fare quello che vogliono, ovviamente a spese (in tutti i sensi) degli italiani. Se provi a dire qualcosa, sarai additato come razzista e deportato quanto prima all'Aja.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus