Luigi Di Maio spiega il Reddito di cittadinanza a #RenziPinocchio

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Luigi Di Maio

Renzi continua ad andare in televisione ad attaccare il Movimento 5 Stelle con argomentazioni false. Un ex presidente del Consiglio che va in giro in Tv a sparare dati a caso, ha credibilità zero.

Renzi a Otto e mezzo ha detto: "Qui viene Casaleggio, in questa seggiola o quella, non so qual era, e dice: 'Io voglio fare il reddito di cittadinanza per tutti', penso a quelli che sono fuori da un posto di lavoro e che quindi seguono con attenzione queste parole. Lei gli dice: 'Come la copri la cifra che va dai 20 ai 96 miliardi di euro necessaria per il reddito di cittadinanza? Da 20 a 96 miliardi di euro' 'Ah beh però possiamo fare per esempio... le pensioni d'oro e i vitalizi...' Al massimo sta roba qui vale, al massimo esagerando, 100 milioni di euro. E devi arrivare a 96 miliardi di euro. Tu stai prendendo in giro gli italiani."

Qui l'unico che prende in giro gli italiani è Matteo Renzi. Uno che ha governato per 3 anni questo Paese, e finge di non conoscere le coperture del nostro reddito di cittadinanza, parlando di cifre che vanno da 20 a 96 miliardi, facendo disinformazione con cifre a caso. Eppure questi sono atti depositati, sono atti depositati al Parlamento della Repubblica, e le coperture del reddito di cittadinanza sono approvate dalle Commissioni Bilancio di Camera e Senato. Il reddito di cittadinanza del Movimento 5 Stelle costa 14,9 miliardi di euro, non lo diciamo noi, lo dice l'Istat. A quei 14,9 miliardi di euro si aggiungono 2 miliardi di euro per la riforma dei Centri per l'Impiego, che servono a far trovare lavoro a chi prende il reddito di cittadinanza. Renzi finge di non conoscere queste cose, e tra l'altro continua a difendere i privilegi della casta quando dice che con le pensioni d'oro non si può coprire il reddito di cittadinanza. Noi abbiamo individuato 25 voci di spesa che mettono insieme 17 miliardi di euro per erogare questa misura, tra queste ci sono anche le pensioni d'oro. Lui usa la retorica per continuare a difendere i privilegi della casta che durante il suo governo non ha mai voluto tagliare ma che noi taglieremo col primo decreto che istituirà il reddito di cittadinanza in Italia.

Renzi ha continuato: "In questi anni il lavoro giovanile... la disoccupazione è scesa, non troppo, purtroppo ha ragione, ma è scesa dal 46 al 35%."

Utilizza un dato vero per dire una falsità. L'unica verità è che i giovani occupati italiani non aumentano, o emigrano o per disperazione smettono di cercare lavoro. Solo l'anno scorso sono andati via 115 mila italiani, non solo giovani, anche pensionati, over 40 che hanno perso le speranze di stare in questo Paese. E a quelli si aggiungono gli inattivi, quelli che restano in Italia ma perdono la speranza di trovare un lavoro e quindi non lo cercano più. Questi dati sono la dimostrazione del fallimento totale delle politiche di Matteo Renzi che lui ha anche il coraggio di sbandierare, ma che in realtà dimostrano che Jobs act, bonus, trovate elettorali che ha utilizzato, hanno fatto solo scappare gente e aumentare i giovani disoccupati. Queste sono le sue falsità sui dati che riguardano gli italiani, e con altrettante falsità attacca il Movimento 5 Stelle, ad esempio sulla democrazia diretta.

Il Movimento 5 Stelle ha oltre 2200 eletti nelle istituzioni grazie alla democrazia diretta, che non devono ringraziare nessun capobastone come nel suo partito, e nessuna lista bloccata per essere entrati nelle istituzioni. Lui è quel presidente del Consiglio dei Ministri mandato a casa da un referendum, quello del 4 dicembre, in cui il 60% degli italiani gli ha chiesto di andare a votare, ma lui e il suo partito tengono in ostaggio questa legislatura impedendo agli italiani di andare al voto perché devono prima risolvere i loro problemi interni, e lui deve tornare a fare il segretario. E lui viene a farci lezione di democrazia a noi! E' ridicolo. E siccome non ha il coraggio di confrontarsi con noi sui temi seri, ad esempio sul nostro programma di governo che stiamo votando insieme ai nostri iscritti -abbiamo già chiuso il capitolo energia adesso stiamo affrontando il lavoro sempre con strumenti democrazia diretta-, allora Renzi utilizza fake news come microchip e le sirene, o strumentalizza temi seri come le mammografie, i vaccini su cui abbiamo ampiamente spiegato la nostra posizione, per attaccarci. Un modo di attaccare veramente di basso livello, di uno candidato alla segreteria del Partito Democratico che non ha argomenti per attaccare la prima forza politica del Paese e deve utilizzare questi mezzucci.

Dice anche che non vogliamo confrontarci con lui sui temi concreti
, sulle questioni importanti di questo Paese o sulle proposte che noi abbiamo presentato negli anni del suo governo e che loro ci hanno sempre fermato. Questo è falso: il Movimento 5 Stelle è sempre disponibile a confrontarsi sui temi concreti anche con lui, glielo avevamo chiesto più volte durante la campagna referendaria, e si è sempre rifiutato: anche per questo ha perso. Quindi quando vuole, in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo, noi siamo disponibili ad un confronto con lui.

Ps: Comunicazione di Beppe Grillo - "In seguito alle dichiarazioni dei portavoce sospesi dal MoVimento 5 Stelle Nuti, Mannino e Di Vita riportate dai giornali, in cui viene attaccato il candidato sindaco del MoVimento 5 Stelle a Palermo e in cui vengono fatte considerazioni sulla magistratura che non coincidono con i nostri principi, verrà chiesto ai probiviri di valutare nuove sanzioni oltre a quelle già applicate. Ho anche chiesto ai capigruppo del MoVimento 5 Stelle di raccogliere le firme dei parlamentari necessarie per indire la votazione dell'assemblea dei parlamentari per procedere anche alla sospensione temporanea dal gruppo parlamentare dei sospesi, fino a che sarà in vigore la loro sospensione dal MoVimento 5 Stelle come già stabilito dai probiviri."

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Franco Della Rosa 14 ore fa
    PECCATO CHE SONO ORFANO DI RELIGIONI ALTRIMENTI AVREI INVOCATO IL BUON DIO PER RICHIAMARLO ALLA CASA DEL PADRE !!! NON SI PUO' PERDERE IL TEMPO CON CERTI SOGGETTI !!!
  • massimo m. Utente certificato ieri
    Ottimo Luigi! Ottimo Beppe ! Cari Nuti, Mannino e Di Vita: Anche la nostra democrazia, senza regole sarebbe spacciata. E voi le conoscevate bene: collaborare e rispondere sempre ai magistrati. Voi non lo avete fatto ma anzi, avete innescato una divisione intestina nel MoVimento 5 Stelle siciliano, implodendo anche vostro malgrado contro Claudia La Rocca e Giorgio Ciaccio, ledendo il MoVimento e compromettendo le elezioni comunali di Palermo Avvalersi della facoltà di non rispondere è diritto di ogni privato cittadino. Ma fare Politica a 5 stelle comporta oneri e onori. Tra gli oneri c’è quello di collaborare sempre e comunque con la giustizia, secondo le nostre regole ed il nostro Codice etico. “Rifiutarsi di fornire un campione della propria scrittura, non rispondere alle domande dei PM fa parte di una comprensibile strategia difensiva che deve sempre avere spazio in tribunale. Chi però ha la pretesa di rappresentare i propri elettori, se sceglie questa via, ha l’obbligo etico e morale di lasciare la politica. Se resta finisce per infangarla". Ancora una volta: Grazie Garante E ben tornato Blog!
    • massimo m. Utente certificato ieri
      ...amo questo Blog anche perché è essenziale...non ci saranno i video, le faccine, le immagini a colori nei commenti...ma proprio nel suo stile sobrio ed essenziale, è una fucina di idee, informazioni e discussioni, senza fronzoli distraenti, che non ha pari. Mi ricorda lo stile sobrio e essenziale dell'arte romanica Da più di 10 anni, per me, resta unico ed inimitabile.
  • pasquino ieri
    chiaro e utile, grazie!
  • Roberto De Nart 2 giorni fa
    I dati sulla delinquenza inchiodano alle loro responsabilità i cittadini rumeni. Chi delinque non ha reddito per il fisco. Avete considerato l'ipotesi che, in quanto cittadini della Comunità europea, saranno destinatari del reddito di cittadinanza?
  • antonio pace 2 giorni fa
    adesso che il M5* ha rottamato i vecchi partiti e sta rivoluzionando pacificamente e democraticamente l'APPARATO dello STATO ITALIANO deve passare alla politica della crescita dei redditi degli italiani attraverso la crescita della economia italiana...AVANTI COSI'....
  • Antonio Manganella Utente certificato 2 giorni fa
    Renzi dice che il reddito di cittadinanza e' elemosina e che non ci sono coperture. Poi usa dieci miliardi per dare ottanta euro al mese a chi gia' ha un reddito. Questa e' follia!! Se non avessi reddito mi incazzerei non poco.
  • GIUSEPPE COSTANTINI 3 giorni fa
    E' normale che il signor Renzi si inventi le cifre più astronomiche come ha fatto fino ad ora durante il suo periodo aureo legato ad elezioni dichiarate incostituzionali dalla Corte Costituzionale ma appoggiato dal sig. Napolitano che di potere se ne intende. Alla faccia della democrazia: viviamo in un periodo nel quale questa emerita parola si è persa per strada.
  • Eposmail. ,, Utente certificato 5 giorni fa
    FIANO : "..non ci faremo intimorire da chi racconta una bugia al giorno ".... in pratica da renzi. Fiano stai sereno
  • walter comer Utente certificato 5 giorni fa
    Più balle racconta Renzi più perde il consenso.Renzi è un pallone gonfiato incapace di governare prestato alla politica.
  • paolo b. Utente certificato 5 giorni fa
    lo ripeto di nuovo , ci sono famiglie come la mia , che si trovano senza nessun reddito. perche non proporre immediatamente un aiuto solo alle famiglie , e dopo estenderlo anche ai pensionati , cosi servirebbero meno soldi , e hanno meno scuse !
  • Pier luigi curreli 5 giorni fa
    la politica del lavoro di Renzi e di questo nuovo governo di sua emanazione ha il solo compito (lo aveva detto già Poletti ministro del lavoro) di cacciare via i giovani e coloro che disperati devono trovare un lavoro all'estero.. una sorta di deportazione forzata dei giovani che non votano il suo partito..Insomma fa un po come con Emiliano trova un cavillo burocratico-politico) per emarginare i suoi avversari e costringerli all'esilio" insomma meglio gli immigrati che non votato ma sopratutto quelli del caporalato del lavoro nero ed altri che vivono in italia e spesso delinquono,(ricordiamo la proposta di Renzi di inserire nel Pil la prostituzione e il lavoro nero gioco d'azzardo criminale?) I giovani italiani che per disperazione vanno all'estero in cerca di lavoro..Meglio che stiano li diceva Poletti non ci mancheranno"
  • Chip En Sai Utente certificato 5 giorni fa
    Luigi... proprio oggi è stato approvato il reddito di *inclusione*!... quello di cittadinanza ora potrebbe interessare di meno!... sarà dunque necessario spiegare la differenza tra l'uno e l'altro e non attardarsi in polemiche oramai superate ovvero prive di concreta prospettiva! .-|
    • Chip En Sai Utente certificato 5 giorni fa
      Al… non so dove hai letto nel regolamento l'obbligo da parte del garante a questo tipo di comunicazioni nel blog!… qualora veramente ci fosse… sarebbe in contrasto con il Codice Civile e andrebbe rimosso o modificato!… Comunque… una comunicazione… a titolo informativo ovvero per tutti… sul tipo di caso può essere fatta qui legittimamente solo a conclusione del procedimento ovvero a provvedimenti presi… poiché ormai di interesse pubblico!… Capisci che… altrimenti… sarebbe del tutto scorretto che gli interessati apprendessero pubblicamente prima che privatamente quanto riguarda il proprio comportamento ovvero una proposta del garante a procedere contro di loro?! .-(
    • Al. P. Utente certificato 5 giorni fa
      Scusa Chip ma se non sbaglio questo è il luogo dove Grillo deve dare,per regolamento, questo tipo di comunicazioni.
    • Chip En Sai Utente certificato 5 giorni fa
      P.S.!... "Ps: Comunicazione di Beppe Grillo - [...] procedere anche alla sospensione temporanea dal gruppo parlamentare dei sospesi, fino a che sarà in vigore la loro sospensione dal MoVimento 5 Stelle come già stabilito dai probiviri."?!... °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Se c'è una cosa che mi dà la nausea è questo metodo!... In tutti i contesti della vita sociale e politica i cosiddetti *provvedimenti* si accompagnano alla riservatezza!... Non metto in discussione la figura di un garante nel M5S... ma il suo arbitrario potere di non sottostare a tutte le regole del Codice Civile!... di fronte a questo mi pare ben poca cosa dolersi che degli inquisiti si lamentino di esserlo e se la prendano con chi li tiene in quella condizione!... e mi pare invece esagerato chiedere per loro ulteriori sanzioni addirittura senza un protocollo riservato!... Ma lo sa o no il nostro garante che un procedimento di questa natura può essere impugnato proprio in sede civile... che... per mancanza di riservatezza... può rendere nulli tutti gli eventuali provvedimenti a esso conseguenti?! .-(((
  • Luca M. Utente certificato 5 giorni fa
    suggerirei titoli dei post più intelligenti.postate sempre cose troppo importanti ed interessanti per mettere titoli infantili.per favore!
  • Andrea Zanella Utente certificato 5 giorni fa
    Qualcosa mi dice che un giorno, non così lontano, il bomba potrà usufruire del reddito di cittadinanza, da disoccupato senza arte ne parte quale sarà.
  • viviana vivarelli Utente certificato 5 giorni fa
    Berlinguer diceva: "I partiti di oggi sono soprattutto macchine di potere e di clientela: scarsa o mistificata conoscenza della vita e dei problemi della societa', della gente: idee, ideali, programmi pochi o vaghi; sentimenti e passioni civile, zero. Gestiscono interessi i piu' disparati, i piu' contraddittori, talvolta anche loschi, comunque senza alcun rapporto con le esigenze e i bisogni umani emergenti, oppure distorcendoli senza perseguire il bene comune... I partiti hanno occupato gli enti locali, gli enti di previdenza, le banche, le aziende pubbliche, gli istituti culturali, gli ospedali, le universita', la Rai-tv, alcuni grandi giornali. ...Tutte le ’operazioni’ che le diverse istituzioni e i loro attuali dirigenti sono chiamati a compiere vengono viste prevalentemente in funzione dell’interesse del partito e della corrente o del clan cui si deve la carica... La questione morale non si esaurisce nel fatto che, essendoci dei ladri, dei corrotti, dei concussori in alte sfere della politica e dell’amministrazione, bisogna scovarli, bisogna denunciarli e bisogna metterli in galera. La questione morale, nell’Italia di oggi, secondo noi comunisti, fa tutt’uno con la concezione della politica e con i metodi di governo di costoro, che vanno semplicemente abbandonati e superati... Bisogna agire affinche' la giusta rabbia dei cittadini verso tali degenerazioni non diventi un’avversione verso il movimento democratico dei partiti" . Qualcuno va da Zanda a ricordare quello che il primo partito della sinistra era e quello che, per colpa sua e di altri galioffi, è diventato!
  • viviana vivarelli Utente certificato 5 giorni fa
    Dopo due secoli dall'affermazione dei grandi principi di liberta', uguaglianza e fraternita', dopo due millenni di messaggio evangelico, dopo 150 anni di ideologia marxista e 2400 anni dalla nascita della democrazia, sembra a volte che tutto sia ancora da rifare. La chiesa ha dimenticato la sua missione, i fascismi attentano di nuovo allo stato, i deboli hanno perso la loro fiducia, i partiti che si dicevano progressivi mostrano pericolose scivolate, la democrazia sta perdendo il suo significato
    • Gino Sighicelli Utente certificato 3 giorni fa
      "dopo due millenni di messaggio evangelico, dopo 150 anni di ideologia marxista" con le altre due citate, queste due a me paiono starci "come i cavoli a merenda" circa i fascismi, poi, a me pare che dovrebbero venire almeno ben distinte le due opposte ali: 1) reazionari di destra (stranoti e stramaledetti) 2) buonisti di sinistra (reconditi, normalmente travisati, normalmente si credono democratici)
    • Gino Sighicelli Utente certificato 3 giorni fa
      "dopo due millenni di messaggio evangelico, dopo 150 anni di ideologia marxista" con le altre due citate, queste a paiono starci "come i cavoli a merenda" circa i fascismi, poi, a me pare che dovrebbero venire almeno ben distinte le due opposte ali: 1) reazionari di destra (stranota e stramaledetta) 2) buonisti di sinistra (reconditi, normalmente travisati, normalmente si credono dei democratici)
  • viviana vivarelli Utente certificato 5 giorni fa
    Pubblicità civiltà e progresso Scrive MaxVinella: "In alcuni supermercati è già in corso un’interessante promozione sull’acquisto di un kit così composto : due pistole a tamburo Colt mod. John Wayne, cinturone in pelle con cartucciera e doppia fondina, cappello texano a larghe falde, stella di latta da sceriffo, manualetto illustrato di istruzioni dal titolo “Chi spara per primo spara due volte”. Al Ministero invece un gruppo di esperti sta già studiando modifiche alla legge per consentire l’installazione delle mine antiuomo nei giardini di casa, mentre all’Enel stanno predisponendo opportune agevolazioni tariffarie per chi voglia applicare la corrente ad alta tensione alle recinzioni metalliche delle abitazioni"
  • viviana vivarelli Utente certificato 5 giorni fa
    Un autorevole medico svedese, fondatore di una ONG per i diritti umani, analizza il caso di due filmati diffusi dai “Caschi Bianchi” operanti in Siria, secondo i quali il governo Siriano farebbe uso di gas di cloro sui bambini. Questi filmati sono stati usati per suscitare una reazione emotiva sia del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, sia dell’opinione pubblica americana. Le due conclusioni a cui arriva sono gravissime: la prima è che il video è stato, se non realizzato, perlomeno distribuito in concerto con un’organizzazione fondamentalista islamica che fa capo ad Al-Qaeda. La seconda, che i filmati mostrano di essere evidentemente fasulli, dato che le procedure mediche che vi si vedono sono inappropriate e i sintomi dei bambini che vi appaiono non sono compatibili con l’intossicamento da gas di cloro.
  • viviana vivarelli Utente certificato 5 giorni fa
    BAMBINI SIRIANI MORTI PER IL SARIN = fAKE NEWS I filmati incriminati non sono certo i primi a risultare fasulli, e nelle mie newsletter precedenti ne ho fornito ampie documentazioni e commenti critici appropriati, soprattutto rivelando tra i primi e pochi in Italia quanto i Caschi (o Elemetti) Bianchi fossero un’ONG assai sospetta di collusione con gruppi terroristici mediorientali e di ricevere finanziamenti compromettenti, ed avessero assunto tra i loro ruoli degli attori per recitare dei copioni per produrre filmati ad hoc da distribuire ai mass media mondiali. Rinnovo pertanto il mio invito a smettere di credere a quanto trasmettono in coro i mass media mainstream, omologati e subordinati ai diktat che ricevono dai loro editori, i cui “giornalisti” ormai non fanno altro che recitare dei copioni e non analizzano minimamente i fatti. Addirittura nello svolgere questo banale compito, spesso rivelano la loro ignoranza e superficialità, commettendo strafalcioni culturali di tipo storico e geografico, perché non fanno neppure lo sforzo di verificare gli elementi di base, come farebbe un qualsiasi studente delle scuole medie inferiori. Ormai dobbiamo rassegnarci a questo andazzo mediatico: i detentori del potere tendono ad inasprire i conflitti interstatali fino a provocare vere e proprie guerre, perché non hanno altri mezzi a disposizione per garantirsi la conservazione del potere, a causa di una sempre più diffusa mancanza di consenso popolare che sfocia spesso in proteste di piazza e malevolenza verso le istituzioni, per cui devono forzare la mano fino a giustificare lo stato di emergenza (ed il terrorismo e la creazione di un nemico esterno è strumentalmente funzionale allo scopo), impedendo in tal modo che la democrazia (incompiuta) possa manifestarsi tramite libere elezioni e ricambi politici pericolosi per l’establishment. Claudio
  • viviana vivarelli Utente certificato 5 giorni fa
    Mauro Bellaspica : “Si’, siamo governati da farabutti che si spacciano per politici a servizio della comunita’ (che invece la sfruttano a loro beneficio). Si danno una colorata, differenziando le loro idee, abilmente si manipolano ma.. perseguono tutti uno stesso fine:appropriarsi attraverso il consenso del potere, relegandoci nella quiete di desideri effimeri e banali al silenzio o all'impotenza. "Se non puoi imporre la dittatura con la violenza lo si faccia diffondendo la stupidita’ nelle vanita’..."
  • viviana vivarelli Utente certificato 5 giorni fa
    “Gli uomini temono il pensiero piu’ di ogni altra cosa al mondo, piu’ della rovina e persino della morte. Il pensiero e’ sovversivo e rivoluzionario, distruttivo e terribile. Il pensiero e’ spietato nei confronti del privilegio, delle istituzioni e delle comode abitudini; il pensiero e’ anarchico e senza legge, indifferente verso le autorita’, incurante dell'ormai collaudata saggezza dei secoli passati. Il pensiero guarda nella voragine dell'inferno ma non ha paura, il pensiero e’ grande acuto e libero, la luce del mondo e la piu’ grande gloria dell'uomo. Se il pensiero non e’ bene di molti,ma soltanto privilegio di pochi, lo dobbiamo alla paura. E' la paura che limita gli uomini, paura che le loro amate credenze si rivelino delle illusioni, paura che le istituzioni con cui vivono si dimostrino dannose, paura di dimostrarsi essi stessi meno degni di rispetto di quanto avessero supposto di essere.” (Bertrand Russel)
  • viviana vivarelli Utente certificato 5 giorni fa
    Franco Cardini I gas di chissacchì e i missili di Trump “Quando la notte è più buia, non combattere contro le tenebre: però mantieni accesa la lampada”. Se volete sapere come sia e quale sia tale lampada, rileggete il Corano, sura XXIV, Al-Nur (“La Luce”). "Da anni muoiono purtroppo bambini innocenti. Ne sono morti tanti, nei secoli: ma, ora che le democrazie liberali e liberiste hanno sconfitto il nazismo, sbriciolato il comunismo, quasi messo in corner (o almeno così sembrano voler far credere) il fondamentalismo islamista, tutto dovrebbe far credere che i piccoli siano fuori pericolo. O almeno, lo speravamo. E invece no. Ne hanno ammazzati a migliaia, dall’Afghanistan ai Balcani alla Palestina al Libano all’Iraq alla Libia alla Siria: a parte quelli che muoiono di fame, di sete e di malattia in Africa e quelli che annegano nel Mediterraneo fuggendo al disastro continentale africano (tanto redditizio invece per certi adulti…). Ma il presidente Trump ha un cuore grande così, più grande ancora del suo ciuffo arancione...."Franco Cardini con accecante lucidità. “La dittatura perfetta avrà le sembianze di una democrazia, una prigione senza muri dalla quale i prigionieri non sogneranno mai di fuggire. Un sistema di schiavitù dove, grazie al consumo e al divertimento, gli schiavi ameranno la loro schiavitù”.
  • Chip En Sai Utente certificato 5 giorni fa
    "Ps: Comunicazione di Beppe Grillo - [...] procedere anche alla sospensione temporanea dal gruppo parlamentare dei sospesi, fino a che sarà in vigore la loro sospensione dal MoVimento 5 Stelle come già stabilito dai probiviri."?!... °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Se c'è una cosa che mi dà la nausea è questo metodo!... In tutti i contesti della vita sociale e politica i cosiddetti *provvedimenti* si accompagnano alla riservatezza!... Non metto in discussione la figura di un garante nel M5S... ma il suo arbitrario potere di non sottostare a tutte le regole del Codice Civile!... di fronte a questo mi pare ben poca cosa dolersi che degli inquisiti si lamentino di esserlo e se la prendano con chi li tiene in quella condizione!... e mi pare invece esagerato chiedere per loro ulteriori sanzioni addirittura senza un protocollo riservato!... Ma lo sa o no il nostro garante che un procedimento di questa natura può essere impugnato proprio in sede civile... che... per mancanza di riservatezza... può rendere nulli tutti gli eventuali provvedimenti a esso conseguenti?! .-(((
  • viviana vivarelli Utente certificato 5 giorni fa
    Alessandro Di Battista Da quando sono entrato in Parlamento ho chiesto più e più volte il ritiro del nostro contingente dall'Afghanistan. La guerra in Afghanistan è la guerra più lunga dalla II guerra mondiale ad oggi. Sono morti militari italiani (oltre che decine di migliaia di civili afgani) e ci è costata oltre 5 miliardi di euro. Ogni qual volta abbiamo votato sulle missioni internazionali ci è stato detto che l'Afghanistan era un Paese ormai quasi “pacificato” e che l'Italia si avvicinava alla fine della sua missione. Ma poi che succede? Che sganciano la bomba più potente dopo l'atomica. Trump è stato criticato da più parti nelle prime settimane della sua presidenza. Poi sono bastate qualche dozzina di missili o una bomba devastatrice per renderlo simpatico ai guerrafondai di mezzo mondo come se il rispetto dipendesse da quante armi si è capaci di usare. Per qualcuno parlare di Pace e mondialità significa parlare di utopia. Ma senza utopia saremmo tutti morti da un pezzo.
  • Luca M. Utente certificato 5 giorni fa
    renzi non conta nulla.speriamo solo che gli italiani aprano gli occhi!
    • pabblo 5 giorni fa
      è partito prima che finissi... auguri per la pasqua intendevo..
    • pabblo 5 giorni fa
      auguri
  • Paolo buon 5 giorni fa
    Lettera aperta al M5S. Consiglio spassionato, disinteressato! Continuate per la vostra strada, il Popolo è testimone degli innumerevoli bastoni che vi mettono tra le ruote i vecchi partiti. Il sostegno dato al vecchio sistema di inciuci e tangenti, non può, non deve. passare innosservato! I problemi vengono raccontati in modo non reale ma mistificati e le panzane sono innumerevoli!! Alcuni esempi. i ROM, sono causa loro stessi della loro emarginazione. I loro bimbi vengono usati per impietosire ma nessun Italiano è contro a NESSUN bambino! Chi è contro ai propri bimbi, sono i ROM stessi che li obbligano a fare elemosina!E il sistema NON vuole bloccare questo ignobile traffico!D'altronde un sistema che non tutela le ragazze madri , non può dimostrarsi efficiente ma è deficiente!Problema due, dare sempre retta all'America che si definisce portatrice di democrazia e che invece porta la guerra in ogni dove per accrescere il potere!Una finta unione europea che di fatto ,è un "quarto reich"!Hanno UCCISO la Grecia, massacrandone il Popolo, basta percepire interessi sui prestiti, un nome che è un programma: Goldman Sachs! Insomma chi fa il cieco ,vuole sostenere un sistema anti etico!Noi Italiani, dobbiamo cambiare sistema e appoggiare chi vuole ascoltare il Popolo,cioè i 5S!Non dobbiamo assecondare le idiozie europee che sarebbero un danno per noi!La Russia è di fatto uno Stato vicino e che vuole importare prodotti Italiani, ci sono cementerie Italiane e anche la Cina può essere un nostro acquirente dei nostri prodotti!Si parla di dittature ma a ben vedere le dittature sono innumerevoli e ben mascherate!Io sono dalla parte degli Americani con tutto il cuore! Ma attenzione dalla parte dei veri Americani: i Nativi Americani! Nazione distrutta, massacrati in nome del progresso, primo vero immane atto di dittatura che è l'eccezione che conferma la regola USA!Quindi, signori del Movimento 5S, ANDATE AVANTI così! Un caro saluto! Paolo buon.
  • Giacomo E. Utente certificato 5 giorni fa
    Adesso prendete un cucchiaino e raccogliete i pezzettini rimasti di Renzi !! :-D FORZA 5 STELLE!!!
  • er fruttarolo Utente certificato 5 giorni fa
    Che spiegatore...
    • Rio Savè Utente certificato 2 giorni fa
      str0nzi
    • Rio Savè Utente certificato 2 giorni fa
      gggvbnnnn
    • pabblo 5 giorni fa
      ciao ca va?
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus