Buona #FestaDegliAlberi

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Luigi Di Maio

Oggi si celebra la Giornata Nazionale degli Alberi e vogliamo dire grazie. Grazie agli oltre 5.000 volontari di più di sessanta Comuni che domenica scorsa, in tutta Italia e senza bandiere politiche - perché gli alberi e l’aria sono un bene comune - hanno iniziato a mettere a dimora 23.701 alberi. Qui potete vedere tantissime foto della giornata caricate su Facebook.

Alla fine sono state ben 69 le città italiane che hanno aderito al nostro appello per la campagna trasversale #alberiperilfuturo 2017.

Un grazie di cuore va alle associazioni, ai comitati, ai vivai forestali regionali, alle Regioni, ai Carabinieri Forestali che hanno messo a disposizione piante per amministrazioni e cittadini come prevede la legge. Un grazie di cuore anche a tutte le amministrazioni comunali che, al di là del loro colore politico, hanno colto l’importanza di questa azione.

Rendere i cittadini fautori della creazione di foreste urbane, fasce boscate, parchi più ricchi è un gesto semplice, gioioso e di cambiamento. Un gesto che serve anche a ricostruire nelle nostre comunità un senso di partecipazione democratica.

Domenica è stato bellissimo. Migliaia di cittadini, famiglie con bambini, tutti con la vanga e paletta in mano al fianco di parlamentari, assessori, sindaci, consiglieri comunali e regionali. Tutti cittadini tra i cittadini impegnati in un progetto comune. Persone sorridenti, che ringraziavano, che incitavano. “Scava e pianta, scava e pianta”. Ora, come prevedono il progetto e le buone prassi, saranno importanti manutenzioni e irrigazioni per i primi 2-3 anni di vita. Questi alberi rappresentano il futuro ed il miglior amico della nostra vita e della nostra salute.

Quello che abbiamo fatto dal 2015 e continuerà nelle prossime settimane (a Roma dovremo mettere a dimora ben 12.000 alberi! Prenotatevi per le prossime iniziative: eventi.assessoratoambiente @ comune.roma.it) lo faremo ogni anno. Più saremo, più alberi metteremo a dimora senza bandiere e meglio staremo tutti. Contattateci qui: www.alberiperilfuturo.it

La forestazione urbana è al centro dei nostri programmi. Se gli italiani ci manderanno al governo, il nostro intento sarà promuovere ogni anno la partecipazione di decine di migliaia di cittadini di tantissimi Comuni, uniti nel costruire nuovi boschi, fasce boscate, parchi.

Come ci insegnava Gianroberto, che amava gli alberi e i boschi, tutti insieme, partecipando in maniera attiva, possiamo cambiare in meglio le nostre città ed il Mondo intero. Abbiamo una sola Terra e la dobbiamo preservare partendo dalle nostre azioni.

Buona Festa degli Alberi!

ELENCO DEI 69 COMUNI CHE HANNO ADERITO A #ALBERIPERILFUTURO 2017 - TOTALE ALBERI 23.701

Roma (12.000 alberi , a partire da domenica 19.11 e nelle settimane successive. Per adesioni: eventi.assessoratoambiente@comune.roma.it), Cartigliano (Vi) 1.250 alberi , Torino 1.000 alberi - Reggio Emilia 1.000 alberi - Pomezia (Roma) 1.000 alberi,Volla (Napoli ) 1.000 alberi , Sarego (Vi) 750 alberi donati ai bimbi delle scuole, Fabriano (AN) 500, Carrara 450 alberi, Assisi (PG) 350 alberi, Faenza (Ra) 300 alberi, Carbonia (Ca) 250 alberi, Ardea (Roma) 200 alberi, Cattolica (RN) 200 alberi, Chioggia (VE) 200 alberi, Rho (Mi) 200 alberi/arbusti , Dorgali (NU) 200 alberi , Mercato San Severino (SA) 200 alberi , Milano 200 alberi,Pavia 200 alberi ,Tarquinia (Vt) 150 alberi ,Pomigliano d'Arco (Na) 150 alberi Rubiera (Re) 111 alberi Benevento 100 alberi, Lonato sul Garda (BS)100 alberi , Ginosa (Ta) 100 alberi, Novate Milanese (Mi) 100 alberi, Sedriano (Mi) 100 alberi, Melzo (Mi) 90 alberi , Galatina (Le) 80 alberi, Garda (Vr) 60 alberi , Lachiarella (Mi) 50 alberi, Matera 50 alberi , Casalpusterlengo (Lo) 50 alberi, Pescantina (Vr) 50 alberi, Travagliato (Bs) 50 alberi , Vimodrone (Mi) 50 alberi, Rocca Imperiale (Cs) 50 alberi, Santeramo in Colle (Ba) 50 alberi, Mira (Ve) 40 alberi, San Ferdinando di Puglia (BAT) 40 alberi, Rende (CS) - 39 alberi , Barrafranca (EN) - 30 alberi , Varese 30 alberi, Treviso 30 alberi, Vigonovo (Ve) 30 alberi, Salzano (Ve) 30 alberi, Scalea (Cs) 25 alberi , Crotone 25 alberi. Tronzano Vercellese (Cv) 25 alberi, Eboli (SA) 22 alberi, Bastia Umbra (Pg) 21 alberi , Verona 20 alberi , Mondolfo (Pu) 20 alberi , Chambave (AO) 15 alberi, Mariglianella (Napoli) 15 alberi , Misterbianco (CT) 15 alberi , Napoli- 11 alberi , Bolzano - 10 alberi,Valenzano (Ba) - 10 alberi, Casaleone (Vr) - 10 alberi , Arezzo 8 alberi, Amelia (Tr) 6 alberi, Sora (Fr) 6 alberi - Verano Brianza (MB) - 4 alberi, Oristano - 2 alberi, Lendinara (RO) - 2 alberi , Bari - 1 albero. Altavilla Silentina (SA) (nelle prossime domeniche).

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Ruby 1 mese fa mostra
    C'è l'intenzione di far pagare più bollo auto ai proprietari delle automobili più inquinanti. E' si, per certe menti malate, quelle che solitamente vedete in solitario alla guida di un SUV carro armato e che solitamente vanno in parlamento a leggiferare, è giusto punire e far cassa su chi si è innamorato della propria automobile di 15 anni di età! Non cambiano il catorcio inquinante non perchè non se lo possono permettere, ma perchè se ne sono probabilmente innamorati.
  • Ruby 1 mese fa mostra
    Gruppo 878 E' come se il CHE nel mezzo di una rivoluzione (finta) dicesse; mi assento/ viaggio. +++++++++++++++++++++ Certo è, che ci vuole una buona dose di coraggio (chiamiamolo coraggio) per paragonare il Dibba al CHE e per inserirlo nel bel mezzo di una rivoluzione!
  • Ruby 1 mese fa mostra
    La sindaca Appendino per la tragedia di Piazza San Carlo dice di aver fiducia nella magistratura. Se c'è un morto in un cantiere in regime di 81/2008 l'unico a scappare dalle proprie responsabilità è solo il morto.
  • Ruby 1 mese fa mostra
    Dai noi sono arrivate le strisce blu a pagamento anche la domenica!
  • Ruby 1 mese fa mostra
    Qualcuno ha chiesto alla Boldrina com'è fottersi una bambina di 9 anni? Sicuramente i sinistrati innamorati della subcultura musulmana si sono scandalizzati di più delle diciottenni meno 40 giorni finite in un certo lettone!
  • Tommasoquellodelnaso 1 mese fa mostra
    Roma, Bina si dimette: via il secondo dg Ama dell'era Raggi Dopo uno scontro con il nuovo ad Lorenzo Bagnacani, salta il manager arrivato nella municipalizzata dei rifiuti 14 mesi fa +++++++++++++++ Quelli presi daai grillini scadono prima di una mozzarella aperta e messa fuori dal frigorifero.
  • Tommasoquellodelnaso 1 mese fa mostra
    La sindaca Appendino interrogata in Procura per la tragedia di Piazza San Carlo È arrivata con il suo avvocato per essere sentita sulla notte della finale di Champions ++++++++++++++++++ Accertare le responsabilità è una cosa così ovvia e facile, invece sono ancora li ad interrogare questa e quell'altro e quell'altro ancora.
  • Tommasoquellodelnaso 1 mese fa mostra
    Il Dibba non si ricandida, almeno per adesso. https://www.facebook.com/dibattista.alessandro/videos/1356593114452749/ Sono Tommaso 2.0, quello che di solito non ci crede nemmeno se ci mette il naso, anche se credo alla tua pausa istituzionale. Non scriverò nulla, niente di quello che la tua "strana fantasia" sui media di regggggime crede scriveranno. Ascoltando le tue "fantasie" su quello che potranno scrivere o inventarsi mi fa pensare che sei più "malato" tu della stampa di regggime. Tommaso 2.0 commenterà la "tua scelta" solo quando vedrà come, in che modo, attraverso quali strade, quale curriculum, quale datore di lavoro o P. IVA porterai a casa il reddito necessario per la tua famiglia. Se hai deciso di fare il "Totti" nella Roma, o l'"Oriali" nella Nazionale, puoi anche essere meno vago.
  • marco 1 mese fa mostra
    Poi si lamentano se gli si dice che non rappresentano i lavoratori e soprattutto i giovani: Incontro sulle pensioni: parlano di fuoco e fiamme ma trattasi di mobilitazione ovviamente e non certo di sciopero visto che non avrebbe senso dichiararlo di sabato, né di domenica e tantomeno a Natale . Mi dispiace doverlo dire ma i sindacati si comportano una volta di più, pur nelle differenze, da cinghie di trasmissione dei partiti, spero di essere smentito ma quella cui assistiamo assomiglia alla solita pantomima, una commedia delle parti sulla pelle di coloro che dovrebbero rappresentare.
    • harry haller Utente certificato 1 mese fa mostra
      ...'i Sindacati, a furia de "mobbilita'" l'operai (senza poi fa' concretamente n'cazzo de protesta), a quelli,l'hanno davero messi tutti in "mobbilità"; naturale quindi, che se siano n' po' "disaffezzionati" a la causa.......
    • Vincenzo A. Utente certificato 1 mese fa mostra
      Ma quelli che rappresentano i lavoratori sono sindacati ? io non li riconosco, non sono neanche l'ombra di quello che erano negli anni 60 70 80 . Anche i Signori sindacalisti hanno poggiato il sedere sulle poltrone, si sta così comodi seduti al calduccio, ma chi gli fa fare di andare a rompere i cog..ni a qualcuno. Vivi e lascia vivere questo è il loro motto in questo momento, si va bè un po' di sceneggiata, una mobilitazione tanto per gettare fumo negli occhi, poi genuflessione ed inchino.
  • Alba Alberigi 1 mese fa mostra
    Portavoce Di Maio, fra un Post sugli alberi e l’altro, ne leggerei volentieri uno in cui racconta come “di giorno in giorno” ha illustrato a Washington il programma di politica estera del M5S. Mi interesserebbe sapere se e come ha parlato della sovranità, indipendenza e autodeterminazione dei popoli, del principio di non ingerenza negli affari interni dei singoli Paesi. Dello smantellamento della Troika, organismo sovranazionale che ha appaltato la democrazia delle popolazioni senza alcun mandato popolare. Del contrasto ai trattati internazionali TTIP e CETA. Se e come ha parlato della non disponibilità per il deposito e il transito di armi nucleari, batteriologiche e chimiche sul territorio italiano. Del disarmo, del ripudio della guerra e di ogni intervento armato. Della cessazione immediata dell’interventismo militare camuffato da “umanitario”. Del disimpegno dell'Italia da tutte le missioni militari della NATO in aperto contrasto con la lettera e lo spirito dell'art. 11 della nostra Costituzione. Se e come ha parlato del riconoscimento dello Stato di Palestina nei confini stabiliti dalle Nazioni Unite nel 1967. Della risoluzione dei conflitti in Medio Oriente. Dell'embargo totale di armi a tutti quei Paesi sospettati di finanziare direttamente o indirettamente i terroristi internazionali e della cessazioni di quegli embarghi economici che colpiscono quasi esclusivamente le popolazioni civili. Grazie
  • Cucca Gnegne 1 mese fa mostra
    Caro astensionista, se non voti perché non ti senti rappresentato da alcun partito e non vuoi delegarne alcuno a governarti, sappi che il M5S non è un partito, non è a caccia di voti delega per acquisire poltrone e posti di comando da cui governarti, bensì un Movimento di cittadini punto e basta, nato per realizzare la Democrazia Diretta e consegnare la politica Direttamente nelle mani dei cittadini come te. Come scrive qui la Vivarelli, il M5S è “L’unica forza politica che ha attaccato la casta con la precisa intenzione di cambiare proprio le regole del gioco”. Una forza politica rivoluzionaria, “leaderless” - orizzontale, anti casta, il cui statuto attribuisce infatti il Ruolo di governo Direttamente alla Rete, ognuno contando uno, senza la mediazione di organismi direttivi o rappresentativi, senza una casta di capi, padroni o rappresentanti che decidono al tuo posto. Quello che il M5S può Coerentemente proporti di votare sono dunque semplici Portavoce, terminali dell’intelligenza collettiva condivisa in Rete, i quali avranno il Ruolo di eseguire il programma politico deciso dall’inizio alla fine su una Trasparente Piattaforma e-democracy anti delega, uno spazio dove veramente ognuno conterà uno. Tutto ciò garantito dal Garante della Coerenza alla Finalità statutaria, al principio Orizzontale “Ognuno conta uno”, alla Democrazia Diretta e Trasparenza che contraddistinguono il Movimento 5 Stelle. Buona Festa degli Alberi!
  • lorusso domenico 1 mese fa mostra
    un vile attentato agli elettori del movimento da parte di di battista un vigliacco che ha paura delle votazioni. non vi alleate con nessuno lasciate di maio da solo vi piace suicidarvi auguri
    • oreste .. Utente certificato 1 mese fa mostra
      ma va a cagare da un'altra parte scemo!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus