Facciamo conoscere il nostro programma per la riscossa degli italiani

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Luigi Di Maio, candidato premier del MoVimento 5 Stelle alle elezioni politiche del 2018

Da Italia 5 Stelle è partita una nuova fase del MoVimento, quella in cui tutti quanti ci dobbiamo impegnare a far conoscere agli italiani il nostro programma. Siamo l'unica forza politica ad avere un programma e un candidato premier. I partiti brancolano nel buio e pensano solo a mantenere le poltrone o guadagnarne di nuove, non gliene frega niente degli italiani e dei loro problemi. Gli importa solo di loro stessi e dell'interesse del partito, prova ne è la legge elettorale antidemocratica e liberticida che hanno portato in Parlamento.

Noi in questi mesi grazie allo sforzo di tutti, parlamentari nazionali ed europei, consiglieri regionali e comunali, sindaci e iscritti, abbiamo realizzato un programma per la riscossa degli italiani. Chiunque può prendere visione qui di quanto deciso dai nostri iscritti con oltre un milione di voti. Questo lavoro è frutto dei nostri principi e dell'attività parlamentare di questi anni che ci ha consentito di entrare nel concreto e stilare vere e proprie proposte, considerandone anche la fattibilità economica. Abbiamo un programma e dobbiamo farlo conoscere agli italiani, dobbiamo sommergerli di proposte. Ognuno di noi deve assumersi questo compito e io sarò il primo. Sabato sarò a Torino al festival del Lavoro per parlare delle nostre proposte e poi andrò in Sicilia a sostenere Giancarlo Cancelleri.

Da questa settimana incontrerò e sentirò i parlamentari, i sindaci, i nostri consiglieri comunali e regionali per pianificare i prossimi mesi per arrivare al governo del Paese. E' ora di mettersi pancia a terra e prepararci per il rush finale. Io non mi risparmierò, ma se saremo vittoriosi dipenderà dalla scelta e dall'impegno di ognuno di noi. La disinformazione su di noi è ormai spudorata. Hanno creato una falsa narrazione sulla nostra capacità di governo perchè non raccontano mai i nostri successi e vi stanno propinando di nuovo il mito del centrodestra di governo, omettendo di ricordarvi i loro fallimenti e i loro problemi con la giustizia, da ultimo il sindaco di Seregno arrestato oggi.

Stanno addirittura cambiando la legge elettorale nella speranza di toglierci qualsiasi possibilità di vincere. L'Anticinquestellum non garantisce né la governabilità, né la rappresentanza. Garantisce solo che i partiti una volta entrati in Parlamento potranno fare la maggioranza che vogliono, mettere un premier che nessuno vuole e portare avanti un programma che nessuno ha votato. Ossia esattamente quanto è successo cinque anni fa. Non possiamo consentire a questi nominati dai partiti di fare un'altra legge antidemocratica e liberticida. Noi ci opporremo con tutte le nostre forze. E anche qui avremo bisogno di tutto il vostro supporto. Diranno che siamo "irresponsabili" e "senza rispetto per le istituzioni", esattamente come dissero quando tentammo di bloccare che 7,5 miliardi di vostri soldi finissero nelle tasche delle banche grazie alla tagliola della presidente Boldrini. Scegliete voi a chi credere.

I prossimi mesi richiederanno uno sforzo sovrumano e lo potremo sostenere solo se lo sopporteremo insieme. Possiamo farcela! Alla riscossa!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Fidelia De Moon 3 mesi fa mostra
    - Abbiamo un programma-, lo vedo. Che sia -frutto dell'attività parlamentare di questi anni-, non lo metto in dubbio. Per quanto riguarda -i nostri principi-, non mi risulta invece un programma “deciso dagli iscritti” come aveva garantito il Garante della Finalità statutaria, del principio Orizzontale “Ognuno conta uno”, della Democrazia Diretta e Trasparenza che contraddistinguono il MoVimento 5 Stelle. Quindi, chiunque l’abbia deciso, non è certo un programma di governo frutto del principio statutario che attribuisce agli utenti della Rete il Ruolo di governo ed indirizzo. Il punto non è allora -Scegliete voi a chi credere-, di chi fidarvi, o il meno peggio a cui delegare le decisioni politiche. Il punto è che il M5S non sta Testimoniando quel rivoluzionario Metodo e-democracy anti delega uno vale uno, che era nato per Testimoniare. Il punto è che resterà inverificabile chi, dove, come, quando e perché, abbia in realtà deciso, fino a quando la promessa Piattaforma, uno spazio dove ognuno veramente conta uno, non sarà attivata e gestita da responsabili eletti democraticamente con il Ruolo di garantire la verificabilità dei dati, una discussione Efficiente ed Efficace delle proposte e un processo decisionale partecipato in Rete dall’inizio alla fine. Buonasera
    • Roberta 3 mesi fa mostra
      Eh Nicola! Si vede che leggi il blog di rado, sono anni che ci scassa gli zebedei con lo stesso commento! Uno stalking -:))
    • Fidelia De Moon 3 mesi fa mostra
      Harry, ...perché per me, il fatto che il M5S sia coerente o meno alla propria Finalità e ai principi fondanti, non significa un “pelo der culo” in più o in meno. Ciao a tutti :)
    • Nicola Catenacci (akirapunk) Utente certificato 3 mesi fa mostra
      Madonna Giuseppe, addirittura mandare a quel paese qualcuno, o peggio dirgli di andare al PD, per così poco?! Infondo a modo suo ha detto che vuole partecipare di più, un desiderio legittimo. Non ci possiamo scannare tra di noi per cosi poco. Anche se no rimarremo solo in quattro. Quei quattro a cui va bene tutto e a cui non è rimasta una briciola di spirito critico.
    • harry haller Utente certificato 3 mesi fa mostra
      ...perchè guarda che nun me sembra ce sia mai stato quarcun'artro che te dia 'a possibilita' de partecipa', proporre, discute, candidarte, come ha fatto er M5S: ce sara' sicuramente ancora da fa', ma per come stamo messi, stai a mette sur banco de l'imputato 'a vittima, e no, er carnefice.....
    • harry haller Utente certificato 3 mesi fa mostra
      Fidè, perchè, pe' equanimità, perchè nun vai a conta' 'i peli der culo a 'i trasparentissimi Piddini, o que' stronzi de FI, o a quelle sanguisughe de 'i Radicali, etc, etc, etc....???
    • Giuseppe Flavio Utente certificato 3 mesi fa mostra
      Vaffanculo e iscriviti al PD. Cosa vieni a romperee i gioielli. Se non sei d'accordo non fingerti uno di noi. Da quando metti avanti tutto ciò che a te sembra la cosa giusta, Va, va da coloro che fanno le cose che a te van bene.... E va a fare in culo.
  • boccaloni 3 mesi fa mostra
    HACKER SFONDA ROUSSEAU A SECCO O CON VASELINA? BUAAAH AH AH AH AH AH
  • boccaloni 3 mesi fa mostra
    Alle primarie della sinistra, dove si pagava due euro, ci sono andati quasi 2 milioni a votare. A quelle M5S, comodamente da casa e gratis, circa 38.000....se si fosse pagato 2 euro .....boh! BUAAAH AH AH AH AH CON 2 EURO POTEVI SCEGLIERE FRA UN TABACCI, UN BERSANI O UN VENDOLA. A GRATIS GLI HANNO DATO SOLO L'IMPRESSIONE DI POTER ESERCITARE UNA SCELTA RAGIONATA E PONDERATA. BUAAAH AH AH AH AH AH AH
  • antonnio d. Utente certificato 3 mesi fa
    ipotesi elezioni: Il M5* risulta il primo partito; Mattarella, gli conferisce l'incarico di formare il governo; Tutti contro ed il governo non si può fare, quindi, elezioni anticipate. DI MAIO, DIBA, LEZZI, FICO, MORRA etc. etc. etc. NON SI POSSONO RICANDIDARE PERCHE' SAREBBERO AL TERZO MANDATO. Voi umani, non sapete con chi avete a che fare. NON 2 MANDATI, MA 10 ANNI. O no?
    • harry haller Utente certificato 3 mesi fa
      @antonnio: esemplare caso di rincoglionimento e di deriva demenziale, la tipa cui il M5S ha acquistato la casa di famiglia messa all'asta ( causa del suicidio del padre) per poi regalarliela: non ci si aspettava il bacio dei piedi di tutti coloro che hanno contribuito, ma neppure che la "signora" si candidasse poi per quella merda di Forza Italia, la maggiore responsabile (col PD, naturalmente), della mostruosa creatura che è Equitalia: si è votata ai carnefici del padre, insomma.......
    • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa
      Antò...e se ci fossero state nel frattempo(dal 2013) due crisi governative con due elezioni politiche il Movimento non si sarebbe dovuto presentare? Dovrebbe essere lapalissiano i 10 anni!
    • harry haller Utente certificato 3 mesi fa
      Smontare la baracca ad un passo dalla mèta, non sarebbe una cosa esattamente furba: ritengo che la maturità politica acquisita non debba essere dissipata (fermo restando che il mandato è a termine), dopodichè si potrà pensare che i vecchi soldati, siano di supporto e di insegnamento alle "reclute", che dovranno affrontare sempre e comunque dei vecchi mafiosi col pelo sullo stomaco alto un metro......
    • scano mario Utente certificato 3 mesi fa
      Beh un mandato che dura un mese non può essere considerato un mandato.
    • Vincenzo A. Utente certificato 3 mesi fa
      Concordo con Carra, gli Italiani sono degli indolenti abitudinari, anche contro il proprio bene. Delle Teste di c...o, in parole povere.
    • antonnio d. Utente certificato 3 mesi fa
      Luca, gli itagliani, dopo che lo stesso re aveva fatto 2 guerre mondiali, hanno votato per la Monarchia Repubblica con un milione di voti di scarto ed il primo presidente della repubblica appena nata, è stato un iscritto al partito fascista e Monarchico. E ti ho detto tutto.
    • boccaloni 3 mesi fa mostra
      COL 16% NON ANDRETE DA NESSUNA PARTE. (PER UN'AZIENDA PRIVATA BASTA ESSERCI) COME DITE? NON VI SIETE ANCORA ACCORTI CHE I 9 MILIONI DI TONTI SI SONO PARZIALMENTE SVEGLIATI E SCREMATI? NON VI SIETE ANCORA ACCORTI CHE DI MAIO AVRA' IN BOCCA FRASI COPINCOLLATE DA ALTRI POLITICI? BUAAAH AH AH AH AH AH
    • Vincenzo A. Utente certificato 3 mesi fa
      E' UNA MAGRA CONSOLAZIONE CHE LA COLPA SIA DEGLI ITALIANI, LA CASTA SE LA SBATTE LA COLPA A LORO NON INTERESSA UN FICO SECCO , L'IMPORTANTE E' SOLO MANTENERE LA POLTRONA SOTTO IL CULO, IL RESTO NON CONTA UN C...O.
    • Luca M. Utente certificato 3 mesi fa
      quando mai hai visto rifare le elezioni in Italia??? :) piutto sto il rischio è che il presidente affidi ad altri il mandato di governo...ma se gli italiani non ci danno la maggioranza assoluta.--è colpa degli italiani!
  • lincredibbilebiulk 3 mesi fa mostra
    Beppe Grillo al Salone Nautico Parla solo con i costruttori di un catamarano da 15 metri a cui sembrava molto interessato. L'AUTO E' MORTA, LO VOLETE CAPIRE CAXXO? BUAAAH AH AH AH AH AH
  • lincredibbilebiulk 3 mesi fa mostra
    SFORZI SOVRUMANI. BUAAAH AH AH AH AH AH AH AH
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus