I confini dell'Italia sono i confini dell'Europa

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
numero_migranti.jpg

Questo articolo risale a dicembre 2014 e mostra il numero di profughi che arrivano dall'Africa nei Paesi europei che si affacciano nel mediterraneo, l'Italia è quella che paga il prezzo più alto e negli ultimi mesi la situazione è drammaticamente peggiorata. L'Italia non può essere lasciata sola dalla UE ad affrontare questa emergenza. Il Regolamento di Dublino III deve essere superato. I confini dell'Italia sono i confini dell'Europa.

"Lampedusa è diventata il tragico simbolo di una crisi di cui si parla in tutta l'Unione europea. L'isola italiana nel Mediterraneo è diventata il punto di transito principale per gli immigrati provenienti dall'Africa ed è teatro di una tragedia dove le persone muoiono in mare quasi tutti i giorni. In un articolo recente, il quotidiano Guardian ha pubblicato una serie di statistiche relative al tema, tra i quali alcuni dati che mettono in risalto i Paesi dell'UE in cui i rifugiati approdano attraverso le acque. Da questi ho creato il seguente cartogram che mostra qual è il numero di migranti che arrivano via mare che devono fronteggiare le nazioni costiere (clicca sull'immagine per ingrandire):
migranti_.jpg

Malta: 13.821
Spagna: 39.771
Grecia: 87.067
Italia: 324.668" fonte

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Danila R. Utente certificato 2 anni fa
    .
  • Dar T. Utente certificato 2 anni fa
    Sottrarre le spese vive (documentate) sostenute in toto dall'Italia per i migranti/rifugiati dai nostri debiti/rimesse verso la UE.
  • Aldo Masotti Utente certificato 2 anni fa
    Penso che dobbiamo fare da soli (eventualmente invitando Spagnoli e Greci ) sospendendo i trattati che siamo impossibilitati a rispettare . I trattati possono funzionare i per i casi isolati , ma qui le dimensioni sono diverse . La verita' e' materiale (Lenin)
    • Dar T. Utente certificato 2 anni fa
      Mi dispiace ma pensi male...
  • alvise fossa 2 anni fa
    LA SITUAZIONE E' DAVVERO MOLTO GRAVE SE I CONFINI SONO QUESTI
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus