Torino NoSlot grazie al MoVimento 5 Stelle

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Chiara Appendino

Dal 10 ottobre entrerà in vigore un’ordinanza che prevede il restringimento dell’attività delle sale slot: non potranno più essere aperte tutta la notte, ma solo tra le 10 e le 24. Invece le cosiddette “macchinette” in bar, tabaccherie e altri locali potranno essere in funzione solo in orario 14-18 e 20-24, escludendo dunque la fascia del mattino.

Questa ordinanza rientra nel più ampio progetto di lotta alla ludopatia, verso cui vi prometto un pugno di ferro. Io non posso più vedere né sentire storie di persone che rovinano loro stesse e le loro famiglie per colpa di un vizio che è diventato a tutti gli effetti una piaga sociale.

È sufficiente? No, non lo è. La strada è ancora lunga e deve passare da tanti altri fronti come l’educazione, il welfare e il sostegno sociale. Tuttavia tra le azioni che si possono attuare nell’immediato ho ritenuto che questa ordinanza fosse un passo importante per dare un segnale forte da parte dell’Amministrazione nell’affrontare il problema.
Le azioni continueranno e vi terrò aggiornati.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
    dovra' essere ALMENO COSI' anche a BOLOGNA -------------------------------------- invece qui H 24 sempre attive, a imputridire tutto vero sposetti ?
  • marie delavega Utente certificato 1 anno fa
    Buongiorno Ho trovato il sorriso è grazie a questa signora JOSIANA GOMEZ, è grazie ad essa che ho ricevuto un prestito di 250.000€ nel mio conto oggi ha 10:30 min e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di questa signora senza alcuna difficoltà. Li consiglio più voi non fuorviate persone se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro o per iniziare le vostre attività. Pubblico questo messaggio con ciò che questa signora mi ha fatto un bene con questo prestito. È tramite un amico che ho incontrato questa signora onesta e generosa che mi ha permesso di ottenere questo prestito. Allora vi consiglio di contattarla e li soddisfarà per tutti i servizi che gli chiederete che quello sia in Italia o in Spagna, la Francia anche. Ecco il suo indirizzo elettronico: gordonpascal04@gmail.com
  • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
    Fiorello La Guardia fotografato su una montagna di slote machine da distruggere ----------------------------------------------------http://www.lavocedinewyork.com/people/2015/05/12/fiorello-la-guardia-il-sindaco-di-new-york-che-prendeva-in-giro-hitler-e-mussoli
  • marie gauthier (marie19) Utente certificato 1 anno fa
    Ciao a tutti Per chi cerca un supporto finanziario, serio e veloce per l'acquisto della vostra auto, casa, avviare una piccola impresa, o esigenze personali, ma sono incapaci di ricevere assistenza nella sua banca. Più nessuna preoccupazione; non perdere altro tempo. Mettiamo a vostra disposizione le offerte finanziarie ad un tasso di interesse a prezzi accessibili. Se siete interessati, vi preghiamo di contattarci a questo indirizzo: developpement.aide@gmail.com
  • Paolo M. Utente certificato 1 anno fa
    Complimenti Sindaco, come inizio è davvero ottimo. Speriamo,in un prossimo futuro, con i 5 stelle al governo, in un azione ancora più incisiva con la completa abolizione del gioco d'azzardo . Grazie ancora
  • Corbetta Davide 1 anno fa
    Il mio post precedente era forse tropo lungo ed articolato . La soluzione ad un problema non è sempre e solo vietarla. A volte occorre creare alternative credibili ed oneste per aiutare chi usa queste macchinette come svago e relax . Alternative oneste , controllate dal comune che diano la certezza di vincita di un montepremi con puntate limitate a pochi centesimi e non a due euro come succede con quelle macchinette infernali . La concorrenza l'alternativa aiuterebbe molto di più di un divieto che funzionerà per poche settimane e necessita di controlli di polizia locale .
  • Corbetta Davide 1 anno fa
    Sono felicissimo di questa vostra scelta anche se vivo in una regione ed un comune che non sono a 5 stelle e quindi dovrò ancora convivere con 2 famigliari su 3 che soffrono di questa malattia che fa Maggiori Danni di erba cocaina e qualsivoglia sostanza abusiva . Ma in questo paese tuo gira al contrario è ci si trova a vedere un governo che nulla fa contro questa piaga perché succube di chi da questo business trae profitto . Complimenti chiara per questa scelta , ma purtroppo come benissimo saprai la ludopatia si sta spostando sempre di più su smartphone e PC permettendo così al malato di distruggersi senza più nemmeno avere il problema di orari o limitazioni . Piuttosto ti proporrei un test di sale slot comunali dove tornare ad un sano divertimento con puntate massime di 10 centesimi e con un montepremi a circuito chiuso dove chi viene ha la certezza di non giocare contro un entità spesso criminale ma piuttosto solo ed esclusivamente con la fortuna . Chi gioca lo fa non solo per inseguire il denaro ma anche per trovare un momento di svago per staccare dalla noia e quotidianità quindi forse creare un alternativa e non solo un divieto aiuterebbe queste persone a guarire senza doversi rivolgersi ad un medico pesando così sul ssn . Saluti e buon lavoro Davide corbetta
    • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
      -limitare la puntata massima a 0,10 cent - la vincita di conseguenza massima di pochi euro- spariranno da solo TUTTE entro poche settimane, nessuno gochera' piu' poi in giro a controllare e per che sgarra, galera
    • antonio ercole santarella Utente certificato 1 anno fa
      Bella idea ! Ho un b&b e sette anni fa ' il primo fornitore che ho conosciuto era quello che aveva piazzato una slot con la vecchia gestione : ho detto mi spiace puoi portarla via, io non voglio essere complice alla rovina delle famiglie! Spero che l'idea prenda piede soprattutto per i giovani, anche se tornerei alle vecchie sala giochi con ping pong e scacchi, calcio balilla e carambola. Sigh !!!
  • IVANCEK 1 anno fa
    GRANDISSIMI IL PROSSIMO PASSO E BRUCIARLE TUTTE
  • guido ligazzolo Utente certificato 1 anno fa
    penso che dei cittadini consapevoli dovrebbero decidere l'abolizione di qualsivoglia pubblicitá al giuoco, senza se e senza ma. Inoltre dovrebbero mettere in campo vere misure di ostacolo alla ludopatia come giustamente la riduzione del periodo di apertura dei locali dove esistono le macchinette, la tassazione puntuale degli utili sia dei giocatori che dei proprietari degli impianti, la condanna totale del giuoco da parte di istituzioni pubbliche, scuole ed organismi assistenziali vari.
  • michele monticone 1 anno fa
    Grazie, in attesa che il governo bandisca il gioco d'azzardo è una buona e giusta dichiarazione di guerra. ciaomicfj
  • gabriella z. Utente certificato 1 anno fa
    La Appendino ha fatto un bel gesto, certo, ma titolare il pezzo "NoSlot" è ingannevole, visto che sono solo sati ridotti gli orari... Ma non era il bomba quello che faceva annunci farlocchi? Non credo che il Movimento dovrebbe prendere a esempio certo marketing da quattro soldi.
  • stepnane gonful Utente certificato 1 anno fa
    Ciao Ringrazio dio di avere messo sul mio cammino signora JOSIANA GOMEZ, questa prestatrice non è come gli altri. Grazia ha essa io hanno ricevuto un prestito di 80.000 euro oggi a 08:35 cronometra. Sono a lungo stato fregare ma per questa volta CI ho avuto ciò che volevo. Allora mio fratello e sorella se riceverete questo messaggio allora siete salvati. Se avete bisogno di prestito o d'investimento nel vostro progetto, vi consiglio di contattare questa signora che mi ha fatto certamente questa mail: gordonpascal04@gmail.com.
  • Gianfilippo . Utente certificato 1 anno fa
    BENE, BRAVA, BIS, TER, QUATER. Con stima Gianfilippo
  • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
    il sistema giusto e' questo ----------------------------------- http://www.lavocedinewyork.com/people/2015/05/12/fiorello-la-guardia-il-sindaco-di-new-york-che-prendeva-in-giro-hitler-e-mussoli
    • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
      Fiorello La Guardia fotografato su una montagna di slote machine da distruggere
  • SANDRA detekto Utente certificato 1 anno fa
    Ciao Più preoccupazione, la soluzione è: Signora JOSIANA GOMEZ Li informo che lo ho già trattato di ladro, una settimana fa passare per ciò che sono a lungo stato fregare da parte dei prestatori falsi. Vista la grigia economico del mio paese, ho contattare signora JOSIANA GOMEZ LUNDI passare ed ho fornito tutti i documenti chiedere ed ho anche fare ciò che il suo consiglia finanziaria il mio chiedere di fare. Hanno appena lasciato la mia banca ed ho contattare il trasferimento dell'110.000 euro sul mio conto bancario. Ringrazio DIO per benché lo abbia fatto tramite signora JOSIANA GOMEZ. Allora che avete bisogno di prestito, non perdete il tempo io vi consiglia di contattare questa signora che mi ha fatto bene. Questa signora fa un buono lavora, che dio la benedica. Ecco il suo indirizzo: GORDONPASCAL04@GMAIL.COM
  • giancarlo s. Utente certificato 1 anno fa
    Incentivare i locali senza slot con pubblicità pagata con i soldi dei consiglieri del M5S.
  • giancarlo ricomini Utente certificato 1 anno fa
    brava chiara la gente si rovina credendo di risolvere la miseria tutti i giochi dello stato sono tarroccati e una truffa legalizata non hanno nemmeno vergogna vengono alla televisione ha raccontare balle tutto va bene ma per loro anno la faccia come il culo delle scimmie
  • Raffaele Cavallo 1 anno fa
    brava Chiara complimenti per il lavoro che state facendo. presumo che oltre alla ordinanza verranno fatti anche dei controlli a campione per verificarne il rispetto. buona giornata a Tutti, Raffaele
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 1 anno fa
    È' già qualcosa. Ma se le rottamiamo tutte le slot machines e' molto meglio.
  • Patrizio Laconi Utente certificato 1 anno fa
    Giusto provvedimento . Me ne compiaccio. Avanti così
  • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
    oppure come Franklin Delano Roosevelt che dopo avere convocato giornali cineprese e fotografi ed alcuni energumeni muniti di mazza di ferro, le ha fatte demolire a mazzate scaventando i rottami nell'oceano con tanto di dollari dentro
    • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
      il sistema giusto e' questo -------------------- il migliore ----------------------------------- http://www.lavocedinewyork.com/people/2015/05/12/fiorello-la-guardia-il-sindaco-di-new-york-che-prendeva-in-giro-hitler-e-mussoli
    • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
      in realta' fu Fiorello La Guardia http://www.lavocedinewyork.com/people/2015/05/12/fiorello-la-guardia-il-sindaco-di-new-york-che-prendeva-in-giro-hitler-e-mussoli
  • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
    c'e' un metodo credo migliore -limitare la puntata massima a 0,10 cent - la vincita di conseguenza massima di pochi euro- spariranno da solo TUTTE entro poche settimane, nessuno gochera' piu' poi finanza in giro a controllare e per che sgarra, galera
  • romeo durcio Utente certificato 1 anno fa
    Buongiorno Ringrazio dio di essersi messo sul cammino della signora JOSIANA GOMEZ, poiché grazie a questa signora ho trovato il sorriso. Ho a lungo cercare un prestito tra privato e lo hanno sempre fregato ed è tra una settimana passare che ho visto una prova di benché questa signora fare, allora abbia voluto provare con ciò che avevo necessità del denaro per iniziare la mia impresa. Signora JOSIANA GOMEZ il mio fa un prestito di 200.000 euro ed è il 28 settembre 2016 che ho ricevuto questo prestito nel mio conto dopo avere firmare i documenti. Li consiglio più voi non fuorviate persone, se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro. Pubblico questo messaggio perché questa signora mi ha fatto bene con questo prestito. È grazie a prove sul sito: actualidade.rt.com che ho incontrato questa signora onesta e generosa che mi ha permesso di ottenere questo prestito. Allora vi consiglio di contattarla e li soddisfarà per tutti i servizi che gli chiederete, che quello sia in Italia o in Spagna, in Brasile, in Perù, Venezuela, la Francia anche. Ecco il suo indirizzo elettronico: gordonpascal04@gmail.com
  • rosario 1 anno fa
    Io non sopporto questi posti,non c'è solo la ludopatia,a mio parere portano anche un grosso degrado nelle città,può sembrare meno grave della ludopatia,ma credetemi provo una forte sensazione di disagio anche solo vederli dall'esterno,e dalle mie parti ce ne sono anche troppi,sono freddi e indecorosi oltre che dannosi,nessuna esitazione,devono sparire
  • Diomira Del Monte 1 anno fa
    Concordo con Gianfranco B. La sua proposta è davvero interessante. Diomira D., Roma
  • Giancarlo colagrossi Utente certificato 1 anno fa
    SEMPLICEMENTE GRANDE!!!
  • ANTONINO CRISCUOLO Utente certificato 1 anno fa
    ...E ORA EQUITALIA... CARA NEO-SINDACO, BENE E COMPLIMENTI PER L' INIZIATIVA A FAVORE DELL' ABOLIZIONE DELLE SLOT MACHINE. SE SI RICORDA, PERO', AVEVA EFFETTUATO UNA SERIE DI INCONTRI, PRIMA DELLE ELEZIONI, CON CONSULENTI VARI, PER INIZIATIVE VOLTE AI RICORSI ED AZIONI NEI CONFRONTI DI EQUITALIA. MOLTI SI ERANO ANCHE OFFERTI DI PRESTARE GRATUITAMENTE LA PROPRIA PROFESSIONALITA', PER METTERSI AL SERVIZIO DEI CITTADINI. VANNO BENE GLI SPORTELLI DI ASCOLTO, MA RESTANO CMQ LIMITATIVI. LE STESSE PERSONE CHE SI ERANO OFFERTE GRATUITAMENTE ALLORA, RESTANO ANCORA OGGI DISPONIBILI A FORNIRE CONSULENZA E PROGETTI CONCRETI ANTI-EQUITALIA! SE CREDE, PUO' FARCI RIFERIMENTO! ...VIVA L' ITALIA...
  • molizio rolando Utente certificato 1 anno fa
    Buongiorno Ho trovato il sorriso è grazie a questa signora JOSIANA GOMEZ, è grazie ad essa che ho ricevuto un prestito di 100.000€ nel mio conto il venerdì a 16:30 min e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di questa signora senza alcuna difficoltà. Li consiglio più voi non fuorviate persone se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro o per iniziare le vostre attività. Pubblico questo messaggio con ciò che questa signora mi ha fatto un bene con questo prestito. È tramite un amico che ho incontrato questa signora onesta e generosa che mi ha permesso di ottenere questo prestito. Allora vi consiglio di contattarla e li soddisfarà per tutti i servizi che gli chiederete, che quello sia in Italia o in Spagna, la Francia anche. Ecco il suo indirizzo elettronico: gordonpascal04@gmail.com
  • lara d. Utente certificato 1 anno fa
    ma perkè toglierle solo al mattino? qual'è il vantaggio?
  • christine ruiz Utente certificato 1 anno fa
    Proposta di servizio senza pagare in anticipo offerta di prestito privato Ciao, sto scrivendo a tutte le persone bisognose di auto condivisa fornisce prestiti di denaro €2.000 a €2.500.000 a chiunque in grado di restituire con un interesse del 3% l'anno e un tempo di 1 fino a 25 anni, a seconda della quantità richiesta. Ho Lefais nelle seguenti aree: pronto casa prestito-prestito - finanziario - da investimento-prestito di Auto-consolidamento del debito-acquisizione di credito-prestito personale-si è bloccato se si è veramente bisogno, di si prega di scrivere ulteriori informazioni. A si prega di contattare con me via e-mail: ruiz.christiaan@gmail.com
  • elio p. Utente certificato 1 anno fa
    Sveglia il tuo Bomba che sta' andando a sbattere!
  • giovanni f. Utente certificato 1 anno fa
    Come il M5S fa qualcosa il governo subito imita(o meglio, vorrebbe imitare)
  • Enrico Fratus Utente certificato 1 anno fa
    Menomati 5 stelle è una legge regionale di giugno , la sindaca l'ha solo applicata . Sveglia......
    • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
      menomato sarai te --------------------------------- se sto scandalo non lo avesse denunciato l'M5S di macchinette ce ne sarebbero il doppio -leggi un po qui fenomeno- --------------------------------------------- Non c'è fine al peggio. E in questa caduta senza fine capita che tre senatori del PD, Ruta, Ricchiuti e Sposetti chiedano che “alle vincite derivanti da una singola giocata effettuata " su macchinette VLT (quelle presenti nelle sale gioco) si applichi "un prelievo pari al 10 per cento". Lo scopo? Finanziare la scuola. Proprio così. La Buona Scuola, secondo questi senatori che si apprestano a discutere il tanto criticato disegno di legge sulla" Riforma del sistema nazionale di istruzione’, è quella che passa per la strada dell'azzardo. Ma non sono i soli. Come segnala la rivista di settore Gioconews - sempre bene informata - anche i senatori Lo Giudice, Gotor, Manassero, Pegorer (sempre del Pd) chiedono la stessa tassazione sulle vincite, mentre Ruta, Ricchiuti, Sposetti chiedono ‘solo’ l’1 percento. Da tempo le lobbies cercano di legare sociale e azzardo per rendere inattaccabile il secondo e dipendente il primo. Non riuscendo a far passare la tassa di scopo dalla porta del welfare nel suo insiene, cercano di farla entrare dalla finestra della scuola?
    • paolo col Utente certificato 1 anno fa
      certo , un sindaco deve far rispettare la legge. ma questa è un concetto che voi trogloditi mentali targati pd non capite. ve lo spiego nella vostra lingua : uuurg magrooott buraburaguga argh bura bura.
  • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
    In attesa di veder pubblicate tutte le proposte votate a maggioranza nell'ultima consultazione con gli iscritti del M5S dal Lex - Iscritti di Rousseau Informo di aver inserito una proposta di Legge per il tema Controllo Legale del Gioco in Italia nel Sistema Operativo Nel MoVimento contano le Idee , Anche perchè il proibizionismo made in ItaGlia serve solamente a far arricchire all'infinito le Mafie e non risolve nessun problema correlato al Gioco Buon lavoro su Torino alla nostra Appendino Quì una bozza della proposta che potremo votare nelle prossime consultazioni e presentare nelle Istituzioni come M5s http://www.movimento5stelle.it/listeciviche/forum/2015/08/progetto-carta-gioco.html Avanti con la partecipazione attiva e diretta del Cittadino Cari Saluti
  • Bruno Knez Utente certificato 1 anno fa
    Va bene cosi ma per me bisogna stroncare del tutto questa potente lobbi delle slot, togliendole completamente dalla circolazione,sappiamo che gli Italiani sono giocatori d'azzardo,sarebbe preferibile fare un casinò sotto stretto controllo comunale con parametri onesti,darebbe lavoro a tanta gente e sarebbe molto piu controllato il gioco d'azzardo,abito vicino il confine con la Slovenia e siamo circondati da casinò, piccoli e grandi e tutti lavorano e pagano le tasse allo stato.
  • walter tiani Utente certificato 1 anno fa
    bravi
  • Arduino Zappi 1 anno fa
    Finalmente speriamo che si arrivi alla chiusura.
  • giovanni f. Utente certificato 1 anno fa
    Ottimo! Meglio di niente. Io le slot machines le schifo, mezzo vile per fottere il prossomo. Sono l' ereditá di Caino.
  • simona brucoli 1 anno fa
    Buonasera signora Appendino, purtroppo è un racket legalizzato...una cosa che noi cittadini non abbiamo chiesto e che come al solito subiamo e paghiamo. Comunque è giò un segno. Simona Brucoli
  • Angelo Fornaro 1 anno fa
    X qualcuno /a , sarà poco! !! Ma quel poco farà tanto. Ottima iniziativa SINDACA APPENDINO: AVANTI COSÌ ...
    • Margherita Cardone Utente certificato 1 anno fa
      Non è un'iniziativa della Sindaca ma una legge REGIONALE
  • Margherita Cardone Utente certificato 1 anno fa
    Veramente non è una iniziativa della Sindaca Appendino , ma una legge Regionale di Giugnohttps://www.pa-online.it/GisMasterWebClienti/TD0000/GisMasterData/Web/SU/News/L.R.%2002-05-2016%20n.%209.pdf
  • gabriella z. Utente certificato 1 anno fa
    Beh è un segno sì, ma non piu' di questo... Qualcosa in piu' ce lo si aspettava dal M5S. Sono comunque aperte per un sacco di ore e poi sappiamo come andrà... Cartello di fuori e tutto come prima. I controlli costano... Vietare completamente le macchinette nei luoghi tipo tabaccheria, bar eccetera, questa sì che sarebbe stato un segnale forte. Chi vuole giocare va nelle sale gioco, non incappa per caso mentre fa la fila dal tabaccaio...
  • Gilberto pazzi 1 anno fa
    Che delusione! Dall'Appendino (mov.5 stelle) ci si sarebbe aspettato maggiore coraggio contro la lobby del gioco e a favore dei cittadini. Invece ha partorito un topolino! Addio.
    • Anna G. Utente certificato 1 anno fa
      Ma cosa pensi? Credi che il movimento possa cancellare in quattro e quattrotto tutte le porcate messe in piedi dai malgoverni precedenti? Ci vuole pazienza caro mio, e tanta forza di volontà. Scorticare le incrostazioni è dura.
  • cherki Nouri el idrissi 1 anno fa
    Quale macchine hanno rovinato tanti famiglia divano toglierei da tutto Italia
  • Domenico Pinizzotto Utente certificato 1 anno fa
    È certamente un piccolo passo. Sarebbe auspicabile vietare ai bar ed altri esercizi commerciali di tenere le macchinette. La concessione potrebbe essere limitate alle sale giochi autorizzate. È un fatto risaputo ....e non denunciato...che le macchinette sono spesso imposte dalle mafie e costituiscono una forma di estorsione per i commercianti. Buona serata.
  • messina salvatore 1 anno fa
    Brava per questa iniziativa anche sé si poteva anche ridurre anche di più.Ma smettiamola con il raffronto con Roma dove il cancro del malaffare era li dentro il sistema produttivo e amministrativo da decenni. Secondo voi si arrivi è si fa pulizia con le regole amministrativi che altri hanno studiato ad hoc ....
  • giuseppe ianniello 1 anno fa
    QUESTO ANNUNCIO TORINO NON SLOT è BELLO MA DOVREMMO ACCOPPIARLO A ROMA E DIRE ROMA NON ASSESSORE GRAZIE ALLA RAGGI? ADESSO COMINCIAMO AD ESSERE RIDICOLI. E KE KAZZZO , NINO GALLONE HA DATO LA SUA DISPONIBILITà, è BRAVO E COMPETENTE, ALTRIMENTI SI SCELGA UN PARLAMENTARE BRAVO IN ECONOMIA E CI SONO, BASTA CHE METTIAMO UN PUNTO E SI RIPARTE
  • fabio t 1 anno fa
    LE MACCHINETTE VANNO ABOLITE NON LIMITATE!
  • giuseppe ianniello 1 anno fa
    PERCHè L'APPENDINO NON HA FATTO SAPERE ALLA RAGGI DI QUESTA LODEVOLE INIZIATIVA? O è LA RAGGI CHE NON VUOLE ASCOLTARE NESSUNO? LE SLOT SONO UN GUAIO SIA A ROMA CHE A TORINO E NEL RESTO D'ITALIA SI POTEVA FARE UNA COSA DI COMUNE ACCORDO, E KE KAZZO MA CI PENSIAMO A STE COSE? DITE ALLA RAGGI CHE SE NON TROVA ASSESSORI DEL BILANCIO MI OFFRO IO, BASTA CHE RISOLVIAMO. GLI AVVERSARI CI HANNO GIà TROPPO DERISO, SAREBBE ORA DI PASSARE AI FATTI E DIMOSTRARE LA BONTA DEL MOVIMENTO ANCHE A ROMA. E PER FAVORE NON CI NASCONDIAMO DIETRO IL FATTO CHE ROMA è DISASTRATA, DIMOSTRI DI AVERE IDEE SU COME SALVARLA, SE NE HA. ALTRIMENTI CHIEDE SCUSA E DICA CHE è INCAPACE
  • CLAUDIO 1 anno fa
    da un sindaco intelligente ci si aspetta questo tipo di provvedimento. Le slot devono sparire dai bar
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
    o.t. Nel quesito proposto da m.m. per il referendum loro capiscono solo così: https://i.ytimg.com/vi/HYJSGEx8sco/maxresdefault.jpg Saludos.
  • Severino Verardi 1 anno fa
    Direi che è un buon inizio. Brava Chiara Appendino.
  • Oreste Grani 1 anno fa
    Grazie signora, è un ottimo inizio per rinvigorire la lotta contro la criminalità che poteva essere pre-pensato in accordo con la collega Raggi. Non dimenticando che domani uno che sa bene cosa ci sia dietro alle ludiche slot sarà presente al fianco di Tofalo nel convegno previsto a roma alla camera dei deputati. Buon lavoro Oreste Grani/Leo Rugens
  • Luca G. Utente certificato 1 anno fa
    Le vieterei del tutto nei bar e tabaccherie. È gioco d'azzardo a tutti gli effetti. Meglio un casinò vero e proprio che tanti piccoli casinò sparsi x la città, per di più accessibili a ora di pranzo. Spero che Torino diventi la prima città in Italia NO-SLOT
  • Gianfranco B. Utente certificato 1 anno fa
    SCELTA GIUSTA A TUTELA DEI PIU’ DEBOLI. VORREI FARE UNA PROPOSTA PER CONTROLLARE IL GIOCO D’AZZARDO CON LE MACCHINETTE MANGIASOLDI. DATO CHE PER PRENDERE UN PACCHETTO DÌ SIGARETTE AI DISTRIBUTORI AUTOMATICI SI DEVE INSERIRE LA TESSERA SANITARIA COL CODICE FISCALE. NIENTE DA ECCEPIRE. PER SPERPERARE SOLDI, SPESSO SOTTRATTI ALL’ESIGENZE PRIMARIE DÌ UNA FAMIGLIA, BASTA INSERIRE IL DENARO. LA COSA NON TORNA DA NESSUN PUNTO DÌ VISTA. PROPOSTA: 1) PER POTER ACCEDERE A QUALSIASI MACCHINETTA MANGIASOLDI SI DEVE INSERIRE LA TESSERA SANITARIA - CODICE FISCALE 2) I DATI ANAGRAFICI DEL GIOCATORE, L’IMPORTI GIOCATI, CUMULATI NEL TEMPO, DEBBONO ESSERE TRASMESSI, IN TEMPO REALE DALLA POSTAZIONE DI GIOCO, ALL’AGENZIA DELLE ENTRATE O ALLA G.D.F. 3) L’AGENZIA DELLE ENTRATE O LA G.D.F. POTRA’ E DOVRA’ VERIFICARE SE LA SPESA SOSTENUTA DI “QUEL CODICE FISCALE E’IN LINEA COL SUO REDDITO” IN CASO CONTRARIO ACCERTARE, IN MODO MIRATO, LA PROVENIENZA DEL DENARO. OPPURE INIBIRE, A QUEL CODICE FISCALE, L’ACCESSO A QUALSIASI MACCHINETTA MANGIASOLDI SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE. Questo permetterebbe un controllo su chi e quanto spende in questo tipo di giochi. Permetterebbe d’incassare l’imposte con precisione ed in tempo reale, evitando il ripetersi della clamorosa evasione da 90 miliardi di €., conclusasi con una mancia da 700 milioni di € che le soc. coinvolte hanno versato all’erario. Quindi, in teoria, dovrebbero essere tutti soddisfatti . Però bisognerà considerare questo aspetto, l’altro aspetto , questa implicazione ecc. ecc. Se è vero che il fumo uccide iL fumatorE il gioco d’azzardi incontrollato, come oggi è, uccide famiglie intere. Personalmente sarei per il divieto assoluto. Saluti Talelbano
  • elena guerini Utente certificato 1 anno fa
    Bravissima Chiara ,il M5S vuole aiutare i cittadini ,non come questo governo che odia gli italiani
    • giancarlo ricomini Utente certificato 1 anno fa
      brava chiara era ora la gente si rovina perche e in miseria e vanno a tentare la fortuna che non ce al gioco tutti i giochi in italia sono tarrocati tipo il gratta e vinci che premi non ce ne sono truffa dello stato ai deboli
  • Michele Lattanzio 1 anno fa
    Brava brava e poi brava, però mi raccomando ci vogliono anche i controlli. La miglior ordinanza senza adeguati controlli risulta inefficace. Comunque Brava!!!!
  • loris masino 1 anno fa
    BRAVA!!! Una sola cosa però farei un incentivo a chi gestisce le macchinette perchè sono lavoratori anche loro con famiglie alle spalle e questa limitazione potrebbe portare loro dei problemi. Comunque giustissima decisione la ludopatia è dilagante e bisogna arginarla il più possibile
    • Gilberto pazzi 1 anno fa
      Si magari facciamogli anche una colletta!
    • cristiano sanvito 1 anno fa
      incentivi ai gestori di macchinette ? per favore !! sarebbe come incentivare i pusher di cocaina il giorno che gli chiediamo di smettere.. i gestori delle macchinette sanno benissimo che fanno soldi sulle spalle della gente. se la loro coscienza non gli ha detto nulla fino ad ora....saranno problemi loro !
  • giovanni . Utente certificato 1 anno fa
    BRAVA CHIARA hai visto che cos'è l'informazione italiana? Quello che il M5S fa di buono lo nascondono. Parlano solo di Roma perchè sanno che la capitale è stata lasciata ai 5 stelle in condizioni disastrate e quindi è molto difficile per riadrizzarla. Di quello che fai tu i cosiddetti giornaloni si guardano bene dal dirlo. Lo schiaffo che hai dato al PD ancora gli brucia.
    • giuseppe ianniello 1 anno fa
      hAI RAGIONE SULLE CONDIZIONI DI rOMA, PERò DOBBIAMO AMMETTERE CHE LA rAGGI SI STA DIMOSTRANDO MOLTO MEDIOCRE RISPETTO ALL'APPENDINO. gLI ASSESSORI LI DEVE SCEGLIERE LEI NON GLI AVVERSARI POLITICI. STA ROVINANDO L'IMMAGINE DEI 5 STELLE, SI POTEVA FARE CON LE SLOT CIO CHE HA FATTO L'APPENDINO, BASTAVA NA TELEFONATA, UN ACCORDO INTERNO,. POSSIBILE CHE NON SI SCAMBIANO OPINIONI? SE LA RAGGI PENSA DI FARE DA SOLA, MI SA CHE CI ROVINA, IMPONETEGLI UNO AUTORITARIO CHE L'AIUTI. è ROMA CHE CI FARA ANDARE AL GOVERNO O CI FARA RESTARE ALL'OPPOSIZIONE. QUESTO è CHIARO? NON BASTA DIRE CHE ROMA HA DEBITO, MA DIRE CHE SI STA FACENDO PER RIDURLO E DARE I PRIMI SERVIZI
  • MARZIO M. Utente certificato 1 anno fa
    Ci sono già tante buone norme che nessuno rispetta. L'idea è meritoria, ma se produrrà i suoi frutti lo sapremo solo fra qualche tempo (se sarà seguita da un adeguato lavoro di controllo). Per ora non resta che sperare.
  • massimo f. Utente certificato 1 anno fa
    Brava Chiara! Piccoli ma importanti passi in avanti. La lobby delle slot è potentissima e finanzia la partitocrazia, ma il m5s non ha paura. Esattamente come Virginia a Roma: una città distrutta e al collasso finanziario e quei ladroni impuniti volevano fare le olimpiadi...
  • fra 1 anno fa
    Brava Chiara!!Boicottate i posti dove ci sono queste macchine infernali!!ma la scelleratezza del pdmerda sta tutta qui,nel "combattere"la ludopatia che loro stessi hanno creato ed incentivato riempendo il paese di slot e di gratta e vinci!!!È come se uno dicesse "io adoro gli animali,però la domenica senza la grigliata non ci posso stare!!!"L'unica vera soluzione è quella di cacciare a pedate questo governo inetto..Ci guadagneremmo noi tutti, i ludopatici ed anche gli animali!!!
  • Vincino Fivestar 1 anno fa
    Ottimo, sig.ra Sindaco !!! Una grande iniziativa ed un'altra tacca sul bastone delle vittorie del M5S !!! Come lei stessa dice, può sembrare un piccolo passo ma, ricordiamolo, anche i grattaceli si costruiscono pietra su pietra, mattone su mattone. Un passo alla volta e riusciremo a costruire anche questa casa. Avanti cosi !!! Io voto NO alla schiforma del bombarolo !
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus