L'onestà andrà di moda

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

onesta.jpg
"Ieri dopo circa 13 anni sono ritornato a votare, ritornato a sperare in una Italia che non c'era più! Sono uno dei tanti imprenditori della famosa fascia della piccola e media impresa, sì quella bistrattata, quella più combattuta, quella meno curata e servita, ma quella a cui l'Italia dovrebbe riconoscere ogni onorificenza perchè capace e fautrice di contribuire alla crescita dell'economia. Sì, quella economia sbranata da politici incapaci, quell'economia inghiottita dai potenti del mondo! Proprio nell'attività che svolgo, vivo ogni giorno le reali situazioni di gente comune di piccole fabbriche che chiedono lavoro, di operai che mi guardano con occhi esausti, con volti segnati dalla sofferenza e dalla paura di perdere il lavoro o di accontentarsi ed essere precari a vita! Quel lavoro tolto perchè portato esasperatamente all'estero senza limiti, quel lavoro non rispettato e non difeso del nostro saper fare del nostro ancora glorioso, ma calpestato, "Made in Italy", e per il quale i nostri politici niente hanno fatto in sua difesa! Mi auguro quindi che ci sia una svolta, quella svolta tanta attesa dalla gente comune, dalla gente onesta, dalla gente che crede in un futuro rappresentato da giovani preparati e con idee innovative per la ripartenza di una economia vera, basata sul concreto e non artefatta e deturpata. Per questo spero in una buona affermazione del movimento che possa rappresentare finalmente gente come noi." massimo p

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • giorgio fusaro 4 anni fa
    ho 54 anni e mi sento di dire caro beppe sbrigati a mandare a casa senza compromessi questi ladri e rapinatori che sono i mandatari di persone oneste che si suicidono perche' non ce l'ha fanno piu' manda a casa quelli che ci vogliono fotterci a prescindere perche vedono l'affare per lucrare o piu' semplicemente perche devono fare la loro porca figura per avere raggiunto i loro obbiettivi richiesti dalle aziende che hanno il monopolio ad esempio di energia(sono stato fottuto da enel greenpower di mestre) mandali a casa perche'se prima ridevamo in quanto non avevamo piu' lacrime oggi non abbiamo piu' sangue giorgio
  • giampietro costa 4 anni fa
    lo spero di tutto cuore anche perche sto tornando in italia per aprire una piccola attività quindi forza 5 stelle forza beppe e forza italiani non possiamo farci sbranare il nostro paese da quattro infingardi. Giampietro Costa.
  • elettrice cinquantenne 4 anni fa
    Per fortuna in Italia di onesti ce ne sono molti e non solo tra i votanti al M5S. Non sono una parlamentare e nemmeno parente di qualche parlamentare, ma io non trovo scandalosi gli stipendi dei nostri parlamentari, in primo luogo perchè poco più di 900 persone non sono l'elemento di disastro per la finanza pubblica; in secondo luogo perchè penso che quello di rappresentare gli elettori sia in incarico (e non un lavoro) di grande portata e prestigio, ovviamente solo se portata e prestigio vengono onorati da un comportamento degno. Mentre trovo un po' scandalosi tutti quei benefit di cui i politici godono: diaria (e che cos'è se non una parte di stipendio?), rimborso spese (senza neanche il bisogno di essere documentati), viaggi su tutto il territorio (e perchè non solo dal collegio a Roma, dove "lavorano"?), pensioni baby, e quant'altro. Allora come mai gli onesti neoeletti del M5S hanno ridotto il loro "stipendio base" (che è l'unica parte difendibile perchè alla luce del sole, su cui si pagano anche le tasse) e hanno invece mantenuto quella parte (circa 9.000 euro) che io paragono a quella economia sommersa che il movimento, a ragione, contesta? Io consiglio ai neoeletto di "scialacquare" (e uso un termine che appartiene al movimento e non certo a me) per questi 5 anni senza sensi di colpa, perchè hanno avuto un grande mandato, che devono onorare. Ma dico loro anche che la politica è (anche se molto spesso non lo è stata) una cosa seria: chi si presenta alle elezioni e diventa il primo partito DEVE entrare a far parte del governo, o altrimenti non ha la consapevolezza di ciò che ha fatto e allora poveri noi! Piccolo riferimento storico: tanti e tanti anni fa i parlamentari dell'allora partito comunista versavano al loro partito una fettina dei loro stipendi (non importa che lo facessero per disciplina o per evitare finanziamenti non palesi), ma non mi risulta che abbiano mai fatto prediche agli altri! Ai neoeletti del movimento auguro un buon lavoro.
  • Bruno T. Utente certificato 4 anni fa
    Iniziamo dalla meta che credo più importante: RIPRISTINARE URGENTEMENTE LA LEGALITA': LO STATO SI DEVE REIMPADRONIRE DEL TERRITORIO ! con le sue molteplici conseguenti, numerose e logiche implicazioni, ivi compresa, in questo periodo di crisi,la lotta all'evasione fiscale
  • marciano benedettino 4 anni fa
    Avete mai pensato che se succede qualcosa a Beppe Grillo qui tutto va a sciogliersi? Beppe si è messo contro i poteri forti, e quelli , in genere, non perdonano.
  • roberto lombardo Utente certificato 4 anni fa
    carissimo Beppe I cambiamenti veri si realizzano lentamente.L'uomo è una macchina complessa.I cambiamente repentini gli vanno stretti.Affrettarsi con calma.Questa è la strada maestra per le riforme.Attenti al Corruttore, simbolo del Male, ne sta pensando qualcuna delle sue, per corrompere tutti e tutto col dio quattrino. Roberto
  • Rodolfo B. Utente certificato 4 anni fa
    benissimo, prima di tutto l'onestà. E ricordiamoci che non pagare i propri debiti all'estero si chiama DELINQUENCY. Sarà veramente dura.
  • aldeguer monique 4 anni fa
    BRAVI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • orsi giuseppe 4 anni fa
      Io personalmente mi auspico un cambiamento innanzitutto del Popolo Italiano, perchè senza questo avoglia voler cambiare i politici. Rettitudine, Onesta , Sacrificio per il Paese.... e altrimenti continueremo a sprofondare dando la colpa ,anche ai Politici. Scusate qualche errore ma sono un Italiano all'Estero.
    • Orsi giuseppe 4 anni fa
      Io personalmente innanzitutto mi auspico un cambiamento innanzitutto del Popolo Italiani, perchè senza questo avoglia voler cambiare i politici. Rettitudine, Onesta , Sacrificio per il Paese.... e tutto andrà a gonfie vele
  • ilario . Utente certificato 4 anni fa
    Un'orda di barbari ideologi s'è impossessata del blog!Tempo addietro i trol; poi Trolduplicatori ed ora una marea di esattori della politica praticata. Arrivano ad orde da dx e da sx a seconda del blog scritto ;). Certo che non ci si accorge della leggera differenza. Vabbè continuiamo a far finta di nulla e lasciamoli sfogare per bene. Depistatori assoldati per creare confusione. Peccato che ancora ci credono! Avanti tutta M5S ormai sono con la bava alla bocca :).
    • Mauro G. Utente certificato 4 anni fa
      I vecchi non hanno ancora capito cosa sta succedendo. Come vecchi intendo coloro che sono legati all'idea di polita incancrenita. Questo è un nuovo modo di pensare la politica. Fatta e portata avanti dai cittadini e dai giovani. Certo, ci saranno errori e mancanze che con il tempo verranno corrette e aggiustate. D'altrode chi non ha fatto errori che sono costati al paese? Vediamo che succede e poi tutti giudicheremo. Io sono convinto che in un lasso di tempo sufficientemente lungo, si potranno fare buone cose perchè, l'idele che c'è dietro , non è il solito, quello dei politici tradizionali , lontani dalla realtà. E' un ideale più vicino ai cittadini e all'interesse della nazione. Non vedo idee estremiste di sinistra o di destra ma idee innovative per una comunità che vuole realizzare un rinnovamento. Io credo che se anche non ci si confronta più così espressamente con i media, cio' non vuol dire che ci sia gente e giovani capaci di mettere a posto le cose. Sono giovani forse hanno anche un po' di timore e non hanno l'abitudine di parlare. Non serve parlare, servono i fatti e i risultati. Lasciamogli il tempo. I cittadini italiani hanno fiducia e l'hanno espressa con il voto. Abbiamo speranza e dobbiamo avere fiducia.
  • Mauro G. Utente certificato 4 anni fa
    Io non userei parole offensive e parolacce non fosse per il motivo che dopo, le cariatidi della politica, dicono che M5S è ignorante e populista. Lo vedranno dai fatti cosa farà M5S e non dalle parole. Ma moderiamo i termini tanto la bastonata l'hanno già presa e la prenderenno ancora senza inveire. Anzi, tranquilli tuti che gli avvenimenti stanno per iniziare e nessuno li potrà fermare, oramai.
  • Albert B. Utente certificato 4 anni fa
    hai fatto solo il tuo dovere allora tu per 13anni hai regalato il voto ai mafiosi o agli incapati peccato pensa che per un voto si può perdere la maggioranza, e se non voti il tuo voto va automaticamente assegnato alla maggioranza per cui votare è un dovere anche se ci rompiamo i coglioni a correre per poi essere presi per i fondelli da tutti questi ladri politici.. che si fregano milioni di euro hanno pensioni assicurate dopo soli 6 mesi di legislatura e prendono stipendi da nababbo ecc.. comunque sei caduto penso nel movimento che ti calza a pennello combattiamo tutti per il popolo dei poveri i piccoli imprenditori e per il popolo italiano non per quelli che hanno due residenze italia romania o italia ecc......
    • Albert B. Utente certificato 4 anni fa
      beppe questo sito è fatto molto male perchè se uno sbaglia a scrivere non pèuò correggere non va bene gli errori di ortografia capitano per via della tastiera e si deve poter correggere per cui ti chiediamo di porte fare una modifica ai commenti che si possano coreggere grazie
  • Mauro Grioni 4 anni fa
    Anche io sono un piccolo imprenditore, uno di quelli che il governo non ha mai aiutato. Ho solo e sempre pagato e troppo, per quello che ho avuto indietro. Difficoltà burocratiche e fiscali tutti i giorni e sempre di più. Da 25 anni dirigo la mia aziende e ne ho viste di tutti i colori ma nulla che possa aver aiutato il lavoro in se. Solo prelievi forzati. Avrei potuto avere ben oltre quello che ho ora, dando lavoro a molte più persone di quelle che ho ora ( 15 ) ma con tutto il denaro che mi hanno succhiato sino ad ora, non sono riuscito a fare più di quello che ho. Certo, mi accontento ma se penso che avrei potuto fare di più e dare lavoro ad almeno tre volte le persone che ho ora, rendendo la mia azienda più competitita e importante, mi viene la rabbia. Non per sentirmi grande, importante e ricco ma semplicemente per poter mettere a disposizione le mie pur limitate capacità. Purtroppo sono state sprecate negli anni bui del passato. Spero comunque in un futuro migliore e non per me ma per i miei figli e le persone che li aiuteranno nel lavoro che svolgeranno e per il bene comune.
  • Luciano Nicola Casalino 4 anni fa
    L'onestà andrà di moda e lo vedremo subito quando: 1)Tutti gli eletti al parlamento rifiuteranno i rimborsi, rifiuteranno lo stipendio, rifiuteranno i gettoni delle commissioni, rifiuteranno i "benefit" parlamentari e tutte le agevolazioni fiscali. Insomma, saranno cittadini normali al di fuori della casta, "grillini" in primis. Altrimenti che rivoluzione é: di gomma o virtuale? Saluti. Luciano N.
  • Cinzia Turnaturi Utente certificato 4 anni fa
    Anch'io sono tornata a votare dopo anni. E mai come questa volta ho votato contenta di farlo e cento volte lo rifarei.
  • Massimiliano T. Utente certificato 4 anni fa
    Ottimo Ragazzi ,ma adesso è giunto il momento di darsi da fare ,non vogliamo inciuci ok...ma vogliamo un governo che ci porti fuori da questa situazione di precarietà lavorativa e politica:E credo che potremmo anche sederci con qualcuno di questi pseudo potici e discutere il nostro programma.1° Riforma elettorale,2°Taglio degli stipendi ai parlamentari del 50%,3° Taglio del 25% dei Senatori,del 35%dei Deputati alla camera ed abolizione totale delle auto blù.4°Abolizione totale dei contributi ai partiti per qualsiasi tipo e forma di rimborso spese.5°Abolizione dell'IMU sulla prima casa con un minimo di valore massimo....300.000 o 500.000€.6° Riforma della Giustizia( Corruzione).7° Conflitto di interesse.8° La non candidabilità alla vita politica del paese per un minimo di 5 anni a decorrere dopo la pena scontata per tutti coloro che hanno subito un procedimento penale o civile. Questo è un messaggio diretto a Beppe da parte di un Taxista che ascolta la voce del popolo in strada quotidianamente,noi non abbiamo intenzione di passare come i disfattisti delle elezioni e di una ingovernabilità del paese a causa del M5S che non ha nessuna intenzione di formare un governo. adesso sediamo ad un tavolo di trattative ed indichiamo la strada poi tutti coloro che non hanno intenzione di unirsi al nostro, e nostro intendo del Popolo Italiano di mostrare a tutti e pubblicamente chi sono o saranno i responsabili dell'ingovernabilità del paese.
  • S C. Utente certificato 4 anni fa
    Inanzitutto bisogna sradicare l'odio tra nord e sud, siamo tutti cittadini italiani e dobbiamo essere orgogliosi di questo! Noi rappresentiamo la bella vita, la buona cucina, l'eleganza , ecc. Snobbiamo il Sud dandogli del terrone, quando proprio il sud puo portarci tanto di quel turismo che in vari stati dell' Europa si sognano. Abbiamo due isole abandonate a se stesse, due isole che hanno coste da fare invidia alle migliori mete di turismo mondiale. Parliamo dei monumenti? Roma e' considerata una delle piu' belle citta' al mondo,Milano capitale della moda, abbiamo mete' invernali come cortina e courmayer, poi abbiamo Venezia la citta deli innamorati, Firenze, Pisa e via dicendo. Perche non fare qualche legge che incentiva l'italia a puntare sul turismo? Pacchetti viaggio dimezzati a chi sceglie una vacanza made in Italy!! Facciamo conoscere la bellezza della nostra terra al mondo, Come? Agevoliamo tutte le attivita' volte al turismo. Una cosa che darebbe veramente fiato alle casse italiane, legalizzazione della marijuana e riapertura delle case chiuse! Dietro le prostitute ci sono i peggior giri di mafia, rendiamola legale e chi vuole prostituirsi lo faccia pure, ma pagando le tasse. E la marijuana? Chiunque puo procurarsela solo gli sciocchi fan finta che non e' cosi'. Stiamo dando liquidita' alla mafia e mettendo in pericolo I giovani che tanto in un modo o nell'altro riusciranno a procurarsela senza sapere da dove proviene e con cosa e' trattata. Solo con questi due provvedimenti svuotiamo un po le carceri, snelliamo I processi, diamo liquidita' allo stato, garantiamo un po' di sicurezza ai nostri giovani e inventiamo nuovi lavori!dicono che l'italia abbia' votato grillo per dare un voto di protesta, non e' cosi'. Ha votato grillo perche' ha capito che era l'unico in grado di trattare con la gente normale senza guardarla dall'alto verso il basso! Siamo piu' svegli di quanto credono. Parola di un giovane che non vuole scappare dall'italia!
    • Massimiliano T. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao! Sono di Napoli e concordo appieno il tuo pensiero,abbiamo il potere economico nelle nostra terra e nessuno ne prende atto che con il turismo potremmo risolvere molti degli aspetti negativi di questo paese come le organizzazioni criminali che fanno leva sul potere dei soldi arruolando quotidianamente giovani allo sbando senza lavoro
  • Totoi 4 anni fa
    Nella ridente città dell' ex senatore Beppe Pisanu, Ittiri in provincia di Sassari, dove da circa una sessantina d'anni governa l' ex PCI, oggi PDmenoelle, il Movimento 5 Stelle ha inferto una sonora lezione sia di democrazia che di ricerca di libertà d' espressione. Il movimento M5S, considerato da questi improvvisati soloni della politica piddina locale, dimostratisi degli asini Sardi doc, un "fantasma politico", un semplicissimo "fuoco di paglia", ha vinto di larga misura assestando un colpo mortale alla presunzione delle ex "mani pulite". Il calo vertiginoso dell' ex PCI che incassava alle politiche circa 2.800 voti, e che è possibile quantificare in 1.145 voti, denuncia finalmente una reale presa di coscenza dei cittadini ittiresi che non ne vogliono più sapere delle formule, cotte e precotte, del tipo "siamo i migliori", "solo noi rappresentiamo il popolo" ed altre amenità vergognosamente irrispettose. Una cosa è certa il M5S è stato liberamente scelto da ben 1.694 cittadini con una percentuale del 32,7. Una cosa mai vista ad Ittiri il paese dei "Rossi per eredità ideologica" ! Qualche consigliere comunale, di fede montiana, ha già chiesto le dimissioni della giunta, un coktail di varie ideologie partitiche accomunate da un unico interesse che non è certamente il bene comune, e rimettere il mandato direttamente nelle mani dei cittadini. E' proprio vero, l' Onestà, da oggi, andrà di moda.
  • Nicola Toscano 4 anni fa
    Sono uno di quelli che per la seconda volta ha votato M5S e che fino a qualche mese fa non voleva recarsi più alle urne, dopo aver visto messo fuori eletti che hanno espresso la loro opinione e sono stati presenti in alcune trasmissioni televisive. Di questa cosa ne avevo parlato con un conoscente candidato a Salerno alla Camera, oggi eletto. Ma dopo averti sentito a Livorno quando hai invitato sul palco quei pochi contestatori, leggendo in parte la loro lettera ed aver smentito che il Movimento fosse dittatoriale, con la convinzione che non andando a votare vincesse BARABBA (come dice il grande Benigni) ho votato M5S. Adesso l'Italia deve essere governata e secondo me, nonostante questa pessima legge elettorale, gli italiani hanno dato un grande segnale. Vogliono un cambiamento e la strada e' stata indicata proprio dal M5S. È' una grande occasione Beppe, se così ti posso chiamare, di fare altra pulizia e di far capire che non vendiamo pendole o frottole ma che basta trovare un'intesa su alcuni punti del programma per sconfiggere la malapolitica e la corruzione, facendo un'alleanza con la coalizione che ha la maggioranza relativa.Basta scontri lottiamo come fai tu per un futuro migliore e facciamolo senza provocazioni. Per i nostri figli e i tanti giovani che non devono scoraggiarsi, anzi che devono sapere che quando il futuro gli appare incerto e minaccioso e' comunque loro. Concludo dimostra quanto detto a Livorno indici un referendum via web se allearsi o meno con la coalizione del PD, in questo modo farai capire che nel M5S c'è trasparenza e democrazia. CE la faremo a cambiare questa grande Nazione. W L'ITALIA e grazie a te che con una semplice matita, senza bombe o armamenti, ci hai dato una grande occasione per poter far capire a questi venditori di pentole che le cose possono cambiare. Ho sempre battagliato nel mio piccolo, anche io ho ideato da sette anni un piccolo Movimento, nel mio paese di origine Montesano S\M, chiamato "MOVIMENTO ARCOBALENO". Saluti.
  • Donatella Pisano 4 anni fa
    Non basta l'onestà. Al Bar di Piazza del Fico dovevano chiedere lo sconto, almeno del 5%. Qualunque piccolo imprenditore l'avrebbe fatto se si fosse trattato di costi da addebitare alla sua azienda. La questione è: non pensiate che il fatto di esporre gli scontrini sia sufficiente. Bisogna ragionare con il buon senso del padre di famiglia. Da subito e dalle piccole cose.
    • Marco Massimi 4 anni fa
      Basta, l'onestà, basta e avanza. Nell'onestà cresce anche il coraggio, e quindi il fare concreto.
  • Marco Massimi 4 anni fa
    Il risultato elettorale premia la stanchezza di quanti, e sono tantissimi, sono stufi delle parole vuote di significato, delle promesse non-promesse e quindi irrealizzabili, sia da parte di un covo di corrotti superficiali come quelli del pdl sia da parte di una sinistra de-gonadizzata ed anzi volontariamente asservita alle logiche della destra. Le persone, e non la gente, che è termine che non mi piace usare perchè non ha volto, le persone sono stanche, frustrate, deluse, e sono stanche di pagare vacanze eterne e di lusso a pochi. Si faccia e subito una legge sul conflitto di interesse, e si faccia larga, e alta. Si riprendano in giro i miliardi rubati a vario titolo e ci si dia ossigeno a chi sta morendo, e non solo di fame. Inorridisco ogni volta che apre un altro luogo di merda come una sala giochi, spesso al posto di un cinema. Inorridisco ogni volta che chiude una libreria. Mi spiace per quanti si sono suicidati ma in realtà erano strozzati da mani altrui, spesso senza volto. Basta a chi si mette in condizioni di esser inquisito, e poi condannato. E basta con frasi tipo "questa condanna è inaccettabile", perchè è un controsenso. La condanna è per definizione da accettare. Stop. Almeno fino a quando riterremo un tribunale una garanzia per gli onesti. Altro che giustizia forcaiola e giudici politicizzati. L'ipocrisia ci ha convinto che si possa delinquere per amore del popolo.
    • kurt andrich 4 anni fa
      Analisi perfetta! Speriamo solo che "il muro tenga". Le insidie sono tante - i media sono scatenati per distruggere quel che M5S ha costruito. I matusa sanno benissimo come neutralizzare i successi dei "nuovi" - senza essere capaci di conseguire una vittoria "vera".
  • Sergio Scardillo 4 anni fa
    Curiosity about how it will be .... SURETY you WON'T betray.... Normality in the daily mission ; and continuity.... Power and Strength with you all, girls/guys !! Sergio Scardillo / Milano
  • Sergio Scardillo 4 anni fa
    La curiosità di come andrà .... la CERTEZZA che NON tradirete.... Normalità nella quotidianità ; e continuità .... La Forza sia con tutte/i voi, ragazze/i !! Sergio Scardillo / Milano
  • Fabrizio Porro 4 anni fa
    Grillo the hero as Italy rejects EU austerity: Beppe Grillo is the new face of Italian frustration http://www.youtube.com/watch?v=9OZB5sFM6-w
  • Gianluigi G. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao a tutti;questa la mia analisi sul ritorno di moda dell'onestà: Il trend dei comportamenti della gente,oggi è tendenzialmente pacifico almeno nel nostro paese, e credo che in condizioni economiche decenti,in via generale la disonestà non ha ragione di esistere,tranne nei casi eccezzionali degli "assetati" di potere,che possono essere isolati e neutralizzati(ritornerò sull' argomento). La disonestà è effetto della crisi che ha strangolato le vite delle persone. Questo fenomeno di CRISI esiste da sempre, specialmente nel sud ed in particolare nella SICILIA, dove in passato è nata la mafia,ovvero un' "associazione" di povera gente che ha incominciato a escogitare sistemi disonesti per NUTRIRE le proprie famiglie,con mezzi che poi sono degenerati nelle stragi vergognose che conosciamo. Quale può essere la soluzione? Penso che istituzione cauta e controllata di un reddito di cittadinanza che apporterebbe una DIGNITA' sociale,oltre che un mezzo di sopravvivenza, potrebbe essere "LA SOLUZIONE". Un effetto secondario,ma non trascurabile,di questa nuova dignità,sarebbe un minore tasso di corruttibilità del cittadino di fronte alle "OFFERTE" dei sopracitati "AFFAMATI DI POTERE". Tutto ciò aiutato da un informazione libera(senza sovvenzioni) e un costante aggiornamento dell' attività politica,con la possibilità di partecipazione,come io sto facendo in questo momento,sarebbe enormemente rassicurante e aumenterebbe la sensazione di dignità e responsabilità sociale e di fiertà individuale. I DISONESTI inoltre sono persone tendenzialmente fragili psicologicamente;hanno bisogno del conflitto,della concorrenza costante,per sentire il sapore dell'adrenalina della vittoria,del potere. Se noi rispondiamo con una bella dose di calma,indifferenza e appagatezza,questo scatena in loro un processo autodistruttivo,come una cancrena che li consuma dall'interno.Se siete daccordo,condividete!!!Qualche cosa è cambiato!Ora possiamo far sentire la nostra voce.Questa è la forza della rete!
  • Fabrizio Porro 4 anni fa
    Intervista a Beppe Grillo del 5 Gennaio 1998 su Emma Bonino e sui Radicali http://www.radioradicale.it/scheda/352151
  • rino ragnolini 4 anni fa
    ciao amici sono felicissimo del risultato elettorale ottenuto oltre ogni aspettativa. ora ragazzi posso permettermi di chiamarvi cosi visto i miei anni ( 67 ) fatevi rispettare quando entrerete al parlamento e come ha detto BEPPE apritelo come una scatola di tonno si deve sapere tutto quello che succede al palazzo. deve essre di vetro la trasparenza e' quella che e' mancata da sempre . pertanto vi faccio i miei piu' sinceri in bocca al lupo. rino
    • Gianluigi Galluzzo 4 anni fa
      Ciao a tutti; questa la mia analisi sul ritorno di moda dell'onestà: Il trend dei comportamenti della gente, oggi è tendenzialmente pacifico almeno nel nostro paese, e credo che in condizioni economiche decenti,in via generale la disonestà non ha ragione di esistere,tranne nei casi eccezzionali degli "assetati" di potere,(che possono essere isolati e neutralizzati(ritornerò sull' argomento). La disonestà è effetto della crisi che ha strangolato le vite delle persone. Questo fenomeno di CRISI esiste da sempre, specialmente nel sud ed in particolare nella SICILIA, dove in passato è nata la mafia,ovvero un' "associazione" di povera gente che ha incominciato a escogitare sistemi disonesti per NUTRIRE le proprie famiglie,con mezzi che poi sono degenerati nelle stragi vergognose che conosciamo. Quale può essere la soluzione? Penso che istituzione cauta e controllata di un reddito di cittadinanza che apporterebbe una DIGNITA' sociale,oltre che un mezzo di sopravvivenza potrebbe essere "LA SOLUZIONE". Un effetto secondario,ma non trascurabile,di questa nuova dignità,sarebbe un minore tasso di corruttibilità del cittadino di fronte alle "OFFERTE" dei sopracitati "AFFAMATI DI POTERE". Tutto ciò aiutato da un informazione libera(senza sovvenzioni) e un costante aggiornamento dell' attività politica,con la possibilità di partecipazione,come io sto facendo in questo momento,sarebbe enormemente rassicurante e aumenterebbe la sensazione di dignità e responsabilità sociale e di fiertà individuale. I DISONESTI inoltre sono persone tendenzialmente fragili psicologicamente.Hanno bisogno del conflitto,della concorrenza costante, per sentire il sapore dell'adrenalina della vittoria,del potere. Se noi rispondiamo con una bella dose di calma,indifferenza e appagatezza,questo scatena in loro un processo autodistruttivo,come una cancrena che li consuma dal interno. Se sietedaccordo,condividete!!! Qualche cosa è cambiato!Ora possiamo far sentire la nostra voce.Questa è la forza della rete!
  • Marco F. Utente certificato 4 anni fa
    Voto Grillo perchè la corruzione e l'interesse personale sono i fenomeni maggiori di un cattivo governo e perchè ho simpatia per gli uomini coraggiosi. Voto Grillo perchè credo nell'onestà e nel cambiamento;perchè inesorabilmente le cose cambiano,specialmente i governi,e perchè a volte possiamo decidere noi la direzione. Voto Grillo perchè la guerra la fanno in molti ma la vogliono in pochi. Voto Grillo perchè lo Stato è nostro genitore e modello(non a caso siamo come siamo);perchè l'integrità morale non sta a destra o a sinistra: non esiste proprio!Il potere ha creato dipendenza e la forza d'inerzia di questo fenomeno ha contagiato tutti i livelli. Voto Grillo perchè odio il petrolio e lo spreco, perchè odio le sigarette ma fumo e lo stesso fa l'ambiente. Voto Grillo perchè è normale che "i soldi fanno la felicità" in un sistema dove le cose le fai solo se hai denaro. Ma i soldi fanno fare anche tante cose brutte. Voto Grillo perchè prestiamo troppa attenzione a quello che abbiamo e poca a ciò che siamo. Voto Grillo perchè il Mondo sta a me come io sto alle mie parti e forse i miei organi sono piú importanti delle mie tasche,così come una foresta lo è di un parcheggio. Voto Grillo perchè la produzione massiva vuole che si discorra di banalità e che da bravi si alimenti la Macchina(che non ha un principio attivo ma è come la droga e si fonda sul consumo). Voto Grillo perchè animiamo i più impensabili bisogni e viviamo come luci intermittenti.Perché serve più ai cittadini(alle nostre coscienze) che al governo, ma soprattutto al governo se gli altri dovessero dimostrarsi perseveranti nel perseguire il potere e non il bene comune. Voto Grillo perchè l'Italia sia d'esempio alle altre nazioni come le altre nazioni lo sono state per Grillo. Infine voto Grillo perchè,anche urlando,possa svegliare tutti gli zombie castrati dal sistema come ha svegliato me dal torpore del mio apoliticismo.Lo voto perché non è nessuno, solo un megafono come si è detto. Solo l'inizio.
    • alessandro . Utente certificato 4 anni fa
      che dire ......hai detto tutto..te....crediamoci...
  • Marinamontanari 4 anni fa
    Sono una donna, una over, sono felice del vostro successo perché avete ridato speranza a tanti giovani : Bravi ragazzi , che credono ancora in questa società , che hanno studiato , si sono comportati bene e per tutta risposta hanno ricevuto solo porte chiuse o che si aprivano in base alle conoscenze e alle amicizie" importanti". Ma il grazie va anche a tutti voi che ci avete fatto aprire gli occhi e che ci fate balenare la possibilità di una società migliore, vivibile. Avete davanti a voi molte responsabilità , la prima di mantenere fede a quello in cui credete, ma so che ce la farete , perché saranno sempre di più le brave persone che vi sostenteranno . Grazie ..... M.m
  • franze' walter 4 anni fa
    caro beppe io mia moglie e tanti della mia faniglia ti abbiamo dato il voto,penso che tu sia la speranza x tutti,ritorneremo a essere un paese orgoglioso e rispettato,sei un grande vai forte cosi niente compromessi,con nessuno,pero' vorrei vedere il nano andare via x sempre.siamo tutti con te un saluto da walter e lucia da bologna.
    • MAURIZIO 4 anni fa
      Chi al QUIRINALE ? Io vedrei bene il premio Nobel CARLO RUBBIA. Come molti è andato via dall?ITALIA perchè non lo lasciavano lavorare (ha litigato con SCAIOLA e BERLUSCONI quando era all'ENEA) e ora è in SPAGNA: LAVORA AL PROGETTO ARCHIMEDE SUL SOLARE. E' UNA FIGURA INTERNAZIONALE DI ALTO PRESTIGIO CHE POTREBBE TROVARE CONSENSI. MEGLIO CHE MARINI, AMATO ECC...
  • Crescenzio Minnozzi 4 anni fa
    CARI AMICI....IN QUESTI ULTIMI GIORNI..SAREBBE MOLTO UTILE MANDARE ANCHE MESSAGGI A CATENA, A TUTTI I VOSTRI AMICI, E LORO, AGLI AMICI DEI LORO AMICI....INVITANDOLI A VOTARE PER IL MOVIMENTO!! IO GIA' FATTO ! "VOTA MOVIMENTO 5 STELLE ANCHE TU! RIPRENDITI LA TUA LIBERTA'...MANDALO A 3 AMICI " MASSIMA VIGILANZA AI BROGLI ELETTORALI...E,SE,LA GIOCHIAMO BENE..ARRIVIAMO ALLA MAGGIORANZA ASSOLUTA! LA STORIA PARLERA' DI NOI!
  • Anna Valentini 4 anni fa
    Mi date la possibilità di cestinare? A leggere certe cose mi viene su la carogna!
  • Marana Bosca 4 anni fa
    Anch'io come tanti ti/vi sono grato. Erano 20 anni (e ne ho 42) che non credevo più nella possibilità di un' Italia pulita e nemmeno in un Suo futuro. Ora , credo nel vostro movimento , in voi e nella possibilità di assistere ad un evento epocale. Molti come me si erano rassegnati all'impotenza cercando di tirare avanti come meglio c'era concesso dalle varie caste. Spero che muovendovi in tutto questo marciume riusciate a non sporcarvi . Faranno di tutto per farvi diventare come loro. Mi auguro che la soddisfazione di aver ripulito un Paese e l'aver restituito fiducia ad un popolo vi gratifichi più della fame di ricchezza e potere . Contiamo su di voi . W gli Italiani . . . onesti
  • Beronico Delfini 4 anni fa
    Televisioni, ovvero telegiornali da subnormali..ma seguirli per essere più caricati contro...Napolitano ed altri che ci dicono come dobbiamo comportarci, non è dittatura questa??!!!! Giornalisti Italiani fate schifo,ovvero solo a noi, scusate,Vaticano che si sveglia solo un pò adesso perchè ha visto il suo declino inarrestabile..Gesù torna!!!!!! Gli Italiani che vanno a votare le primarie del PD poveretti convinti di fare qualche cosa di buono....ma con questa comunicazione mediale non possiamo aspettarci d'altro!!! Dopo Grillo cazzi Loro e nostri!!! Auguri a tutti di buon anno ed ad altri di buonissima fine con un piccone infilato delicatamente nel loro cranio.....
  • Alfredo Anzuini 4 anni fa
    HAARP in funzione? Attenzione! NEVE IN ARRIVO....
  • Lazzaro Cariddi 4 anni fa
    Salve, Il consolato di Francoforte ha scritto sul suo sito che ci dovrebbe spedire le schede elettorali per votare entro il 6 febbraio ... Vedremo Noi siamo però in Germania da 2 anni.
  • Valeriana Araldo 4 anni fa
    Grande articolo di claudio messora che spiega cosa è accaduto nella SQUALLIDA vicenda del simbolo FAKE http://www.byoblu.com/post/2013/01/14/Storiaccia-del-deposito-dei-simboli-elettorali-Ricapitoliamo-i-fatti.aspx
  • Urbano Stridi 4 anni fa
    e ora il berluska dopo aver votato e approvato l'imu di monti vuole toglierla. sono 4 miliardi di euro tolti dalle tasche degli italiani che sono costretti ad avere una casa, dove stare, dove vivere e ripararsi, un bene comprato coi sacrifici di una vita, coi risparmi e i redditi messi da parte gia' tassati, un bene di prima necessita' gia' tassata con la tassa sulla spazzatura che e' una tassa a metro quadro e si riferisce alla casa e non alle persone che fanno il sudicio. Cosa sono 4 miliardi di euro su un bilancio dello stato che spende 800 miliardi di euro? ma non lo sapeva prima di votarla? che ci prende per il culo? il lavoro sporco delle pensioni e dell'imu prima casa, dell'art 18. l'hanno fatto fare a monti. Poi arriva questo berluska e ci dice che non solo lui non tassera' la prima casa, ma che ci restituira' i 4 miliardi di euro e ha gia' trovato le poste del bilancio dello stato cui far fronte. Io ti rendo i soldi se tu mi voti. prima te gli faccio rubare da monti e lo voto anche, poi se mi voti te gli rido'. E' il classico voto di scambio do ut des. Ma a questi ricatti i cittadini dovrebbero essere abituati. E allora poiche' si vota col portafoglio in mano e tutte o quasi le famiglie italiane hanno un giovane che non si inserisce nel mondo del lavoro chiuso solo agli addetti ai lavori e ai figli dei figli di, ai nipoti di, ai cognati di, agli amici degli amici e ai compagni dei compagni allora con i nostri giovani che non hanno futuro in questa societa' chiusa io voto beppe grillo che da' ai miei figli non raccomandati da nessuno il reddito di cittadinanza che vale piu' del rimborso a me della prima casa. Io voto beppe grillo perche' ha una visione diversa dell'italia a venire che da' speranza e che manda a casa tutti questi politicanti imbonitori e ladri pentiti.
  • Onofrio Guerreschi 4 anni fa
    Caro Roberto Ippolito sono certo che ogni cosa scritta in questo tuo post l'hai scritta in buona fede, ma non dimenticare il vecchio detto che recita: CHI SA FA, CHI NON SA INSEGNA.
  • Iacopone Gaggegi 4 anni fa
    RICERCATE: SCANDALO ASSEGNAZIONE CASE POPOLARI DI BERGAMO. DATE UN'OCCHIATINA A CHI E COME SI ASSEGNAVANO LE CASE, GLI AMICI BARBARI... NE HANNO MENATI VIA 20... COME QUELLI DELLA MASCHERPA. SCENE RIDICOLE CON AMANTI CHE SCAPPANO PER STRADA GRIDANDO: "ME SO MIA, ME SO MIA... LA CA' ME LA DACC EL GIANGI, QUEL CHE ME VEN A MUNTA' UNA VOLTA ALLA SETTIMANA... ME SO MIA, POTA!"
  • Ida Lanzarotto 4 anni fa
    Ci risiamo, non è la prima volta che leggo questo tipo di analisi, che tentano di assegnare un identikit al nuovo elettorato. Che noia! La settimana scorsa leggevo l'articolo di una giornalista che catalogava i due gruppi in "i laureati'" e i "non". Oggi leggo qui addirittura di "blocchi sociali A e B". Per favore, smettiamola di fare inutile filosofia e guardiamo la realtà dei fatti. Il Movimento ha ottenuto voti per lo più dai giovani, non perchè poveri o ignoranti, ma perchè credono ancora in qualcosa e non hanno la mente contaminata dalla politica/spazzatura. Per contro conosco anche tanti meno giovani, tra cui mi ci metto, che invece hanno dato un voto al Movimento con la consapevolezza che forse questa sarà l'unica opportunità di vedere il proprio paese ripulito da tante schifezze. Tra noi che abbiamo votato per M5S ci sono laureati, operai, giovani, meno giovani, rappresentanti, infermieri, dipendenti di aziende private, e non fatemi scrivere tutte le categorie perchè sicuramente ne dimenticherei facendo torto a qualcuno. Quello che volevo dire è solo che Beppe Grillo ha rappresentato e rappresenta il leader portavoce (che mancava) dei pensieri di tutti gli Italiani che ancora sperano di poter cambiare le cose. Fine dell'analisi
  • Alcide Piccinelli 4 anni fa
    Ci sono quattro simboli all'Ufficio Brevetti a nome di Giuseppe Grillo, i primi due non mi interessano più di tanto ma gli altri due si: Il primo depositato il 20.3.2012 IDENTICO al simbolo FARLOCCO, IL SECONDO DEPOSITATO IL 15.12.2012 con scritto PIRATI e cinque stelle disegnate sotto. Ora non so se è il Beppe Grillo diciamo nostro od è un omonimo. A questo punto mi sento presa per il c...lo, o c'è sotto qualcosa che non sappiamo od è una presa in giro, o stanno facendo una statistica per vedere quanto co......ni siamo. Ciao a tutti
  • Roberto Epifani 4 anni fa
    Mina,Mina, ormai manchi solo tu all`appello. Vieni a Roma in piazza san Giovanni a dare il tuo contributo.
  • Egeo Linz 4 anni fa
    Un mio modesto parere, per tutto il rispetto e la considerazione che ho per il m5s devo fare un appunto sulla vostra strategia di marketing...Il mio parere e che state gocando come una scuadra che gioca sempre in difesa(è notorio)che chi gioca sempre in difesa il gol prima o poi lo prede, e perde.(altro esempio sportivo)Se a coppi, bartali gli lasciava 200 metri non lo pigliavano più.Se laschiate tutto il campo a queste merde(MONTI- BRLUSCONI -BERSANI) non ce li toglamo più dalle palle e ci porteranno alla rovina..è solo il mio parere per quel che conta.
  • Zenaide D'ursi 4 anni fa
    Non sono andato al v day di torino nonostante sapessi che ci sarebbe stato, non sono venuto a woodstock 5 stelle perchè l'ho saputo in ritardo ma cazzo a Roma non mancherò per vedere e toccare il giorno che cambieremo l'Italia... Ti seguo da un decennio ormai Beppe, sei sempre stato contro corrente come tutti noi che ti ascoltavamo e per una volta pensare che possiamo diventare la corrente di pensiero originale, quella giusta, mi vengono i brividi solo a pensarci
  • Lodovico Clerici 4 anni fa
    Sarò presente in massa giochiamo in casa, metto a disposizione di piccolo terreno recintato per piazzare tende a 20 km dalla Piazza, loc. S. Maria delle Mole (RM), facilmente raggiungibile con treno (? 1,30 e metropolitana ? 1,50 - viaggio circa di 30 minuti), contattarmi alla seguente email: maxanton1@virgilio.it. Saluti.
  • Lucio Garzia 4 anni fa
    INTASIAMO DI INVITI ALLA DEMOCRAZIA LA E-MAIL DEL SINDACO DI VERONA (con educazione e stile, non dimentichiamo che siamo non violenti e 5 Stelle) "http://www.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=15646
  • Auberto Melini 4 anni fa
    Seguiamo l'esempio del mazzo colassale, che Grillo e Casaleggio, si sono fatti assieme ai ragazzi ed ai sostenitori del MoVimento 5*: DOMANI E DOPODAMANI ANDIAMO A VOTARE...Anche con il freddo, con l'influenza, andiamo tutti...L'Italia ha bisogno di Noi... Grazie!!!!!!!!!!!!! Cri, Luisa, Marisa e Tonino
  • Marciano Ragusin 4 anni fa
    Certo che anche quelli dell'ANSA sono proprio dei BASTRARDI... TITOLONE!!! che fa la sua figura "Grillo a Casapound: 'Se volete benvenuti'" Poi ascolti il video e beppe dice testualmente..."Se un ragazzso di Casapaund volesse entrare nel Movimento 5 stelle e ha i requisiti per farlo ci entra". "Benvenuti" dove lo avete trovato SATRONI!
  • Apollonia Valle 4 anni fa
    Ma, ricordo male o la presenza di una formazione politica che usasse un simbolo simile a quello del Movimento ( di Beppe Grillo)era già stata da tempo denunciata da Grillo stesso, anche con un post di avvertimento a diffidarne?
  • Gaspare Zandomeneghi 4 anni fa
    Mio caro Beppe, ieri ho appreso dell'ottima reputazione che hai anche presso l'ambasciata americana... non avevo dubbi. Sono un avvocato di Avezzano (AQ) e sei l'unica mia consolazione, tanto che quest'anno finalmente tornerò a votare. Stammi bene e, se capiti da queste parti, vienimi a trovare, sarà un vero piacere trascorrere qualche momento con Te. Ti lascio la mia e.mail (stefanone63@tiscali.it) e i miei recapiti telefonici (0863.22381, 339.4070932). See you soon. Avv. Stefano Cataldi.
  • Fiorella Sciorto 4 anni fa
    La vera antipolitica consiste nel negare e rinnegare l'ideologia che poi è rinnegare la storia, per opportunismo elettorale e sostenere che destra e sinistra sono parole vuote senza senso, che fascismo ed antifascismo sono un retaggio del passato, stranamente è un assunto sostenuto con forza da tutti i partiti, M5S compreso che è in disaccordo su tutto, ma in tal senso è perfettamente in sintonia con l'intero arco costituzionale. Il pensiero degli italiani si è uniformato e sono tutti d'accordo su tale enunciato, tranne pochi. Il fascismo di passata memoria per far pensare tutti gli italiani allo stesso modo ha usato mezzi coercitivi; morte, prigione, confino, esilio, manganello e olio di ricino. Oggi non occorre più dare bastonate, è bastevole che tutti i partiti in coro dicano che il tempo della ideologia è finito e miracolo! Tutti sono intruppati nel gregge belando allo stesso modo. Tale pensiero è estremamente subdolo, pernicioso e pericoloso, si finirà col perdere quel poco di libertà rimasta! Il M5S ha un ottimo programma elettorale, l'avevano anche i Fascisti-Futuristi alle elezioni comunali del 1914 in Milano e sappiamo tutti come è finita! Disquisire solo sul programma è estremamente limitativo della democrazia interna del movimento e della libertà individuale, in un vero movimento si dovrebbe poter squisitamente dibattere anche sugli indirizzi politici, solo in tal modo ne è tutelata la democrazia interna, è il padrone del vapore che da tali indirizzi senza che nessuno dissenta altrimenti sono guai!
  • Ugolino Bagnasco 4 anni fa
    li faranno i nomi eccome li faranno prima quelli del MPS hanno preparato il piatto per i giudici: signori giudici cosa volete che siano 600.000 euro dati in dieci anni cosa volete che siano? soltanto 100.000 euro l'anno meno di quello che percepivano i controllori quindi tutto può essere ricondotto ad una ragazzata e i giudici non avendo ricevute su cui decidere li assolveranno. io che ho esperienza di contabilità vi dico: e che ci vuole togliere tre zeri e 600 milioni farli diventare 600 mila? direte e perchè avrebbero lasciato tracce dei 600 milioni? eh cari miei le tracce servono sempre per ricattare qualcuno eccome servono. poi lì dentro ci sarà stato un traffico notturno di decine di plenipotenziari ladroni amici di parenti di benedetti da ah.... se quelle mura potessero parlare. cari amici la famosa frase profetica del marchese del Grillo :io sono io e voi non siete un cazzo! era è e sarà la realtà del popolo numerosissimo ma coglione che non ha la forza di ribellarsi a pochi furbi dritti che lo plagia da secoli. anche le rivoluzioni non sono servite a niente quella francese come è finita? con la restaurazione. sarò troppo pessimista? non credo sono realista.
  • Vito Gargiuli 4 anni fa
    ma di che cavolo parliamo?la grecia non esiste più.la spagna ci và appresso.noi siamo alla fame e,qualcuno,ancora parla dei benefici dell'euro?ma lo capite che siamo moribondi?e che,se non prendiamo una decisione seria,il nostro destino è segnato?senza l'euro sarà peggio?ma peggio di che?è come dire ad un malato terminale di tumore:non fumare.il fumo fà male.gli anziani scavano nella spazzatura per mangiare.le forze lavorative restano a casa e,i nostri figli,non hanno un futuro.quanta gente dovrà ancora suicidarsi prima che qualcuno la smetta di dire che senza l'euro sarebbe peggio?ma,niente niente,chi difende l'euro,in realtà,ha i suoi buoni,personalissimi,motivi?
  • Geremia Celenza 4 anni fa
    ho diffuso molto per sostenere il movimento ed oggi anche il Giornalino nazionale http://www.scribd.com/doc/120959932/Giornalino-Nazionali-2013 (guardare alla sezione 'ambiente e territorio)come sino ad oggi abbiamo diffuso in contrapposizione ogni negatività dei politici di governo incluse le recenti risposte rese al riguardo della ricerca; poco fa mi è stata segnalata questa notizia che sino a ieri non c'era e che ha lasciato senza parola: "La risposta del Movimento 5 Stelle L'uso degli animali nella ricerca biomedica è ancora di fondamentale importanza. Questo campo deve essere fortemente normato e controllato, per evitare abusi, e minimizzare le sofferenze ed il disagio degli animali, salvaguardando gli scopi di salute pubblica." CHIEDO cortesemente di ricevere una conferma al riguardo, vorrei tanto credere che si tratti di un errore. Confido in una pronta risposta
  • Enimia Girasia 4 anni fa
    Volevo dire un'altra cosa. Molte persone che lavorano fuori sede all'interno del territorio italiano, non sempre ne fanno una ragione economica. Conosco delle persone, che pur avendo la possibilità di pagarsi un biglietto del treno, non riescono a rientrare nel loro comune di residenza per ragioni di lavoro. Come ad esempio ferie che non vengono date dal datore di lavoro. Per cui sarebbe bellissimo dar loro la possibilità di votare nel comune dove sono domiciliati.
  • Carina Pellitteri 4 anni fa
    Avete sentito cosa ha detto Bersani ieri a Piazza Pulita su Grillo? Lui rivendica Berlinguer a Bologna, Casapound in Lazio e in Sicilia promette mille euro ai disoccupati. Lui non mi fa lezioni di democrazia. Lui ha fatto un meccanismo di rete per cui i deputati se li è nominati come ha fatto Berlusconi". Una grandissima menzogna, detta sapendo di mentire e lasciata passare come verità. 1) le parlamentarie on line del M5S hanno costretto il Pd a farle a loro volta (non on line) a fine anno; 2) hanno sì coinvolto un milione di persone, ma con gli apparati del Pd sul territorio nazionale non era una cosa impossibile; per il M5S è stata una via sperimentale che ha costretto, visto l'accelerazione dei tempi, a limitarle in base ad un termine d'iscrizione, e sono state sbeffeggiate e ridicolizzate; 3) Dire "Sistema per cui Grillo i deputati se li è nominati" è un insulto alla verità...come Berlusconi è stato lui a farlo, basta vedere le liste per il Senato (ma si dirà che il 10% di candidati sicuri è poca cosa rispetto al tutto, però andatelo a dire ai calabresi, o ai pugliesi che si ritrovano Bindi e Finocchiaro, note calabresi e pugliesi doc, per esempio)
  • Mareta Agus 4 anni fa
    Che vergogna. Questo perchè prima i criteri per diventare Presidente di seggio erano più seri. Ricordo che venivano scelto laureati e con esperienza. Spesso erano avvocati. Io sono stata più volte Presidente di seggio e la prima volta ricordo lo stupore degli altri perchè benchè avessi quasi terminato gli esami ero lì. Come ci sono arrivata non so. Ricordo solo che l'anno precedente ero stata segretaria di seggio alle nazionali e il Presidente disse che mi avrebbe segnalato per come ero compita e svelta.Adesso ci trovi di tutto.
  • Ivanoe Demo 4 anni fa
    COME SI VOTA Caro Beppe, credo sia molto importante che nei comizi tu dica che si vota soltanto apponendo una croce sul simbolo perche' verranno annullate le schede in cui sia scritto il nome di un candidato. grazie Emanuele Valenza
  • Fedro Strafforelli 4 anni fa
    Regionali del Lazio: Il Candidato Presidente DAVIDE BARILLARI (M5S) Intervistato in TV su ROMAUNO Presenta il progetto e-Democracy con Liquid Feedback per il Lazio http://commentandolestelle.blogspot.it/2013/01/regionali-del-lazio-il-candidato.html
  • federica p 4 anni fa
    L'onestà è di moda, lo ripeto per non dimenticarlo. Visti i lavaggi del cervello degli ultimi anni sarebbe opportuno ripetere anche cos'è l'onestà. Il legislatore è spesso schizofrenico, di conseguenza la giurisprudenza confusa. O meglio, il cittadino sente parlare di leggi personali e di giudici "orientati" da vent'anni, il ragazzo che ne ha trenta ha bisogno inevitabilmente di essere "recuperato".
  • Alessio Alboino 4 anni fa
    Se prima delle Elezioni Politiche 2013, Beppe Grillo non lascia liberi i Grillini, lasciandoli così andare a parlare anche in televisione, tutto il suo grande lavoro per tutte le piazze d'Italia si rivelerà non solo inutile ma anche dannoso, poiché molti "maligni" penseranno che i vecchi politici lasciavano parlare liberamente il comico genovese, affinché il "popolo bue" credesse che in Italia vi è tanta, ma tanta, democrazia! (fate girare questo messaggio o faremo una brutta fine!)
  • Giacomo Saccoman 4 anni fa
    Caro Beppe, qui tutti vogliamo partecipare... Ci abbiamo messo anima e corpo per anni e non ci si può fermare davanti al traguardo. Dobbiamo andare avanti!!! Basta fare informazione, dirlo nelle piazze e col passaparola la gente saprà distinguere il simbolo giusto!! Domani sapremo, ma se una decisione dovrà essere presa lasciala prendere a noi!!
  • Vanessa Amadori 4 anni fa
    Sarebbe ora che le istituzioni in questo caso Tosi si comportassero meglio nei confronti dei cittadini che seguono il Movimento anche perchè la maggior parte paga lo stipendio al sindaco e paga le tasse sul suolo pubblico quindi in teoria piazza Brà non è di proprietà ma è dei cittadini!?Sperimo che il sindaco Tosi capisca queste cose e che seppur in un bagno di sudore permetta a tanti veronesi e non solo di poter ascoltare Beppe in piena Democrazia!Un saluto a tutti e ci vediamo a Verona.
  • Garimberto Compagnoni 4 anni fa
    Forza il sistema cosi come l'abbiamo generato non accetta le donne ma spero vivamente che tu ti faccia valere... Un augurio e non abbatterti mai e non cambiare qualche idiota che non capisce c'è sempre. Un augurio da un movimento(comunità) fatta da milioni di persone non ti abbandonerà mai
  • Innocenza Ambrosetti 4 anni fa
    Quello che non torna è l'acquisto di Antonveneta da parte di Santander ed il fatto che MPS si è precipitata a salvare il culo agli spagnoli. Qualcosa proprio non torna, tutto puzza di marcio fin dall'inizio. Nel patto di sindacato di Antonveneta c'erano Gnutti e Ricucci. Il passaggio dell'Antonventa dal Gruppo Santander è stata solo una foglia di fico per depistare lo spolpamento della Fondazione MPS che secondo me era stata decisa e pianificata fin dall'inizio.
  • Gioele Gaggioli 4 anni fa
    COMUNICAZIONE PER LO STAFF. Non so se lo avete notato, ma ome tutti i giorni, verso quest'ora, il blog si riempie dei soliti porci. Quando siete comodi procedete pure alla disinfestazione. Con comodo, però.
  • Zaccheo Pozzolo 4 anni fa
    questa è una prova inconfutabile di come l'informazione reale non esiste, tutte le tv e giornali presentano le informazioni come conviene a loro. hanno tutti un interesse politico, infatti il nano è entrato in politica, perché è in politica che si consolidano gli interessi di potere. Dobbiamo distruggerli questi manipolatori della verità . Io spero che scompariranno tutte le tv. che senso ha avere tv così care quando con una web camera tutti possono fare la tv che vogliono. con una internet tv puoi vedere miliardi dico miliardi di canali in streaming, tutti possono farsi la propria tv ed avere successo senza dover pagare il becco di un quattrino... vanno levate queste merde della rai, sanremo .... miliardi buttati nel cesso con gente che dorme in strada perché le banche hanno pignorato la casa.... da eliminare....
  • Lavinio Baratti 4 anni fa
    ANCHE SE SIAMO OLTRE, INIZIO A PROVARE UNA CERTA NAUSEA, PER QUEI BERLUSCONIANI CHE ORA CI DARANNO IL LORO VOTO, IO SAREI PER FUCILARLI TUTTI PER DANNOSA IDIOZIA, MA TANT'E' CI TURIAMO IL NASO. ORA CAPISCO L'AMMORE DI SALVO MANDARA' PER FOLGORE69, E LA "PREDOLIN", DUE OMOFOBI CHE SU USTREAM MI HANNO INSULTATO, E RIBADITO LA LORO FERMA OPPOSIZIONE AI MATRIMONI GAY ED ALLE ADOZIONI, MENTRE CONTINUANO DA BRAVI ETERO A FARE I PROVOLONI E GUARDARE LE TETTONE ALLE NOSTRE CANDIDATE, VENETE, PERCHE' IL GRILLINO E' MASCHIONE ETERO 100% LUI SE LO PUO' PERMETTERE, COME IL NANO, E' PIU' FORTE DI LORO VERO SALVO? ALLA NOSTRA CANDIDATA FATTA OGGETTO DI TANTA ATTENZIONE DAGLI "ANONIMI" ALLA FOLGORE69, RIBADISCO TUTTA LA MIA SOLIDARIETA' SCUSANDOMI CON L'AVER MALE INTERPRETATO LO "SGUARDO FANCIULLESCO" DI SALVO MANDARA' CHE ASSOMIGLIA SEMPRE PIU' A QUELLO DELL'ARCI ITALIANO ALLA PSICOPEDONANO, FINENDO IERI A TREVISO A FARE DA RUFFIANO PER I SUOI TELESPETTATORI IN USTREAM, POVERETTO, ALTRO CHE BELL'ESEMPIO, QUESTA MALATTIA MACHISTA E CAFONA HA ROTTO IL CAZZO, SOPRATUTTO SE NASCONDE IN SE UNA OSTILITA' COSì MARCATA NEI CONFRONTI DELL'OMOSESSUALITA' ORA PRETENDO UNA POSIZIONE CHIARA ED INDISCUTIBILE NON DA REFERENDUM SUI MATRIMONI GAY E LE ADOZIONI. PERCHE' VA BENE FARSI VOTARE DAGLI EX FASCI BERLUSCONIANI PER ARRIVARE AL 45% MA ALMENO NON FARSI DETTARE LA LINEA POLITICA, VOI DIRETE CHE NON CI SIA "URGENZA", MA MI SPIACE FRA QUELLI CHE VANNO ALLA CARITAS CI SARANNO ANCHE I GAY, DUNQUE DA UNA POSIZIONE GIà DI INFERIORITA' DEBBONO SUBIRE TUTTO QUELLO CHE SUBISCONO GLI ALTRI E ALLORA, NESSUNO DEVE RIMANIERE INDIETRO, MA I GAY SI? MENTRE IL CIRCOLO MAGICO DI BEPPE SE LA SPASSA A FARE I PROVOLONI PER DI PIU' IN DIRETTA, MA LA SAGGEZZA ED IL RISPETTO E L'INTELLIGENZA DOVE STA'?
  • Prudenzio Novella 4 anni fa
    Voglio solo dire che gli attacchi di Di Pietro, sia di ieri che di oggi, diretti a Grillo sono sconcertanti e di poco gusto. Spero che Grill, sia il galantuomo che Di Pietro apparentemente non e', e non rispondi nello stesso modo.
  • Rolando Aloi 4 anni fa
    Con un commento al giorno levi il troll di torno. Ha detto basta....Persani ha detto ...è entrato tutto in un anno di Rigor. Prima era entrato il nanazzo. Votazioni di leggi infami e assenze pilotate. La lega con Merdoni:mai più nel PDL siamo puliti noi! E di nuovo c'è cascato addirittura con due liste! Il PDL avremo liste pulite siiii...con la varichina! Toglieremo l'IMU siiii. Creerò tre milioni di posti di lavoro...siii..... Tutti a parlare al caldo,in teatri seduti comodamente o alla radio. Tutti a spendere e spandere denaro pubblico. Ma solo il m5 ***** al freddo nelle piazza,in piedi e senza soldi.Gli altri senza confronto in lunghi monologhi,invece il Beppun ha risposto al pubblico. Come una volta. ^^^^^^^^^^^^^^ Avete notato che i commenti sono diminuiti? Siii...perchè non rispondiamo più ai troll. Così si deve fare! Togliere l'acqua alla papera. Non dare da mangiare alle metastasi. Se le devono cantare e suonare da soli. ^^^^^^^^^^^ PS: Per lo staff eliminiamo anche" vota commento" tanto si nota che si votano da soli e la dove non riescono arrossiscono il voto "dalla vergogna". A domani! ^.^ *****
  • Dione Sartirani 4 anni fa
    ci siamo quasi ormai!!! domani armati di matita ed esprimendo la nostra preferenza per il M5S manderemo a casa la casta parassita e ci riprenderemo il futuro che ci hanno scippato, su avanti il futuro sarà a 5 stelle!
  • Secondiano Picchini 4 anni fa
    Poche pianure, in italia. Solo Monti di merda!
  • Elia Finotti 4 anni fa
    E' che son tecnici ! Vuoi che siano diventati gran boiardi di stato sapendo quale è la differenza tra reddito e patrimonio,tra le voci del conto economico e quelle dello stato patrimoniale ? Non pretenderai che sappiano,dall'alto dei loro xcentomila euro all'anno,che uno(famiglia) può risparmiare 10mila euro all'anno e dopo 10 anni comprarsi la casetta ? So tecnici ! anzi tannici.
  • Maccabeo Capobianco 4 anni fa
    21) AUTONOMI SEPARATI - Aumentano di uno 0,3% l'anno (fino a raggiungere un'aliquota del 22%) i contributi per gli autonomi iscritti alla gestione separata Inps. 22) TASSA SUL TFR - Per la quota superiore al milione di euro del trattamento di fine rapporto si applicherà l'aliquota massima Irpef del 43%. 23) PENSIONI D'ORO - Arriva un prelievo del 15% sugli assegni previdenziali che superano i 200mila euro. 24) CARO TABACCO - Nessun aumento del prezzo delle sigarette. Aumentano le accise solo sul tabacco trinciato ovvero quello venduto in buste per preparare manualmente le sigarette. 25) CANONE RAI - Il canone Rai aumenta anche quest'anno. Entro il 31 gennaio bisognerà versare la somma di 112 euro: 1,5 euro in più rispetto al 2011. 26) PEDAGGI - L'ultimo giorno dell'anno sono stati decisi gli aumenti dei pedaggi autostradali in vigore già da ieri. Ecco i rincari tratta per tratta: 26-a) Autostrade Meridionali: +0,31% 26-b) Autostrade del Brennero: +1,22% 26-c) Torino-Savona: +1,47% 26-d) Milano-Serravalle: +1,85% 26-e) Tangenziale di Napoli: +3,49% 26-f) Autostrade per l'Italia: +3,51% 26-g) (Sitaf) barriera di Bruere +4,15%; barriera di Salbertrand +5,12%; barriere di Avigliana +5,62% 26-h) Società autostrada Tirrenica: +4,82% 26-i) Autostrada dei Fiori: +5,22% 26-l) Autostrade Centro Padane: +5,62% 26-m) Società autostradale Ligure Toscana: +5,68% 26-n) Autostrade Torino-Ivrea: +6,66%) 26-o) (Satap) Torino-Novara Est +6,32%; Novara est-Milano +6,8% 26-p) Strada dei Parchi: +8,06% 26-q) Brescia-Padova: +7,45% 26-r) Autocamionale della Cisa: +8,17% 26-s) Satap, tronco A21: +9,7% 26-t) Società autostrade valdostane: +11,75% 26-u) Autovie Venete: +12,93% 26-v) Raccordo autostradale della Valle d'Aosta: +14,17% 27) BOLLETTE GAS - L'Autorità per l'energia (e il governo non l'ha fermata, come invece è successo in Spagna) ha deciso un rincaro del 2,7% per la tariffa del gas 28) BOLLETTE LUCE - Sempre l'Authority ha aumentato del 4,9% la tariffa elettrica.
  • Elsa Sembenico 4 anni fa
    Ansia da voto, incomincio a soffrire di ansia da voto, appena scattaa la mezzanotte mancano 49 giorni al voto, credo. un anno fa non avrei più votato! oggi so che voterò M5S a che mi frega dei sondaggi della campagna elettorale, a che serve mi domando, solo per gli indecisi. Chi sa cosa votare lo sa adesso come tre 50 giorni. A che mi interessa di convincere a uno che crede di essere convinto che Pd Pdl Montisono votabili! Se non lo hanno capito fino adesso, che speranza ci può essere! mediamente servono almeno 15 giorni per cambiare le abitudini più malsane, ma serve predisposizione volontà, ma se uno è ignaro con una coscienza labile indottrinato da anni di tv mediatica, potrebbe cambiare in 50 giorni? quanti giorni servono per riprendersi la democrazia?
  • Adelberto Cazzini 4 anni fa
    Beppe Grillo non è un leader politico, è un semplice cittadino che si è messo a disposizione del M5S a suo rischio e pericolo (lo vediamo nei comizi tra diecimila persone) come portavoce di un cambiamento culturale basato sulla ripresa di valori come l'onestà ,solidarietà e l'interesse intelligente verso la convivenza pacifica tra cittadini senza divisione di tifo politico. Beppe Grillo non si candida per lo stipendio o i privilegi che il parlamento offre, non intasca i 100.000.000 di euro di rimborsi elettorali. Beppe Grillo ha speso soldi personali per girare in camper e fare quasi 200 comizi in tutta Italia, col freddo e sotto l'acqua nelle piazze.spendendo solo qualche migliaio di euro. I veri leaders politici sono altri, hanno già speso milioni per la loro campagna elettorale fatta con manifesti, spot, apparizioni sulle poltrone al caldo in Tv di tendenza e in qualche teatrino con 4 gatti addormentati che li ascoltano.
  • Tammaro Baiocchino 4 anni fa
    orgoglio...
  • Giampiero Brunelli 4 anni fa
    Guardo i visi delle persone che io e gli altri elettori abbiamo eletto sul Fatto Quotidiano di oggi. Sono tutti bellissimi Sento una fierezza incredibile e percepisco ottimismo Per la prima volta da anni mi sento ottimista. GRAZIE!
  • paolo putrino 4 anni fa
    la prima volta dopo tanti anni che mi sono recato alle urne consapevole di quale peso potesse avere il mio voto sul futuro mio e della mia famiglia. Grillo sarà un comico, un populista, un urlatore ma da qui a definirlo un nuovo "dittatore" ce ne vuole. Lo ritengo invece un uomo coraggioso, pronto a mettere la propria faccia davanti alle esigenze della moltitudine e pronto anche a quel necessario confronto politico per la condivisione delle linee di gestione della res publica senza scendere a quei beceri compromessi che hanno portato il nostro amato Paese ad essere una degli Stati più corrotti al Mondo. Coraggio ragazzi!
  • giuseppe cucciarre' 4 anni fa
    Ho 55 anni, sono siciliano, erano anni che a forza di turarmi il naso non sentivo più odori, a forza di bendarmi gli occhi ero diventato cieco, a forza di tapparmi le orecchie ero diventato sordo, a forza di stare zitto ero diventato muto. Ho votato M5S per le regionali in Sicilia e, ancora più convinto, l’ho rivotato in queste politiche. Ho risentito i profumi, ho visto, ho sentito e mi è ritornata la voglia di urlare.
  • massimo e. Utente certificato 4 anni fa
    Secondo me non dobbiamo fare l'errore di dire sempre e solo no...ora li abbiamo circondati e siccome il loro più alto ideale è quello di rimanere attaccati alle loro poltrone dobbiamo sfruttare i loro voti...quindi accordo SOLO E SEMPRE sulle proposte che sono all'interno del programma del Movimento, vedrete che voteranno loro le nostre proposte pur di continuare ad esistere...poi quando anche gli altri che non hanno votato M5S si renderanno conto che siamo in grado di governare con le idee e le proposte diventeranno realtà allora passeremo alla fase due...maggiornanza al parlamento e via alla riduzione dei parlamentari, li mandiamo a casa una volta per tute e governiamo con i voti degli italiani. Sarà (anzi è già) un piacere!
  • Pietro Pero 4 anni fa
    ieri, parlando con un amico artigiano, entusiasta perchè aveva votato 5 stelle, l'ho sentito inneggiare all'onestà che andrà di moda. Benissimo, sono contento ed apprezzo. In precedenza non mi faceva la ricevuta per le sue prestazioni, ma ora inizia a farla. Buon segno. Bisogna arrivare a capire che i ladri non sono solo a Roma o in politica, ma ognuno di noi, se non fa le cose regolari, E' COMPLICE, sia pure nel suo piccolo. Se migliaia (o milioni) di italiani ad ogni livello impareranno che lo stato siamo noi (come ci insegnavano a scuola decenni fa) per cui non pagare (anche per poco) le imposte e tasse vuol dire rubare a se stessi e poi ai più bisognosi, beh, allora sarò sostenitore del movimento almeno per i prossimi 100 anni, (s.c.). Se da questo "tzunami" verrà davvero un'ondata di lealtà e correttezza, di etica e di serietà, di rispetto per gli altri e di sguardo costruttivo verso il futuro, beh, allora... "Grillo SANTO SUBITO!!". Ciao- Pietro
  • Samuele Salis 4 anni fa
    Mah! che dire, mi rivedo in ognuno degli elettori del movimento, io son andato a votare domenica per la prima volta, non sapevo neanche come fare, ma grazie a Beppe ho dato il mio voto di protesta a questa "democrazia" a questi "personaggi" che devono smetterla, devono sparire dagli elenchi dei nostri "dipendenti" BASTA, BASTA.
  • denis f. Utente certificato 4 anni fa
    Cose urgenti da fare e approvare con il PD 1. Referendum sull'euro 2. Ristrutturazione del debito pubblico 3. Stato e mercato 4. Tav, acqua e inceneritori 5. Sostegno all'economia verde 6. Sgravi per le piccole e medie imprese 7. Prima casa, via l'Imu e sì all'impignorabilità 8. Il reddito minimo di cittadinanza 9. Costi della politica,
    • luigi 4 anni fa
      Mi risulta che la Costituzione italiana non preveda la possibilità di fare referendum in materie fiscali ed economiche e l'appartenenza all'U.E. è già consentita dalla medesima Costituzione in quanto organismo sovranazionale. Il resto sono tutte belle cose, ma con quali soldi attuarle?
  • carmelo principato Utente certificato 4 anni fa
    Inizia una nuova epoca. Complimenti a tutti coloro che l'hanno permessa.
  • roberto maiello 4 anni fa
    ho 46 anni e non ho mai sentito nessuno IN QUESTA REGIONE GEOGRAFICA CHIAMATA ITALIA dire queste sante parole, L'ONESTÀ È LA NORMALITÀ.....RUBARE È L'ORRIDA ANOMALIA....anzi...sentivo il contrario.... GRAZIE BEPPE.....SEI IL SOLE DOPO IL DILUVIO.
  • Alessandro C. Utente certificato 4 anni fa
    Abbiamo 2000 miliardi di debito pubblico, ogni piccola risalita di spread ci costa miliardi di euro all'anno di interessi in più, quindi più tasse, più imprese che chiudono, meno lavoro, più debiti, più spread e così via. L'ultima speranza per l'Italia è che il M5S governi da subito col PD, facendo: 1) una nuova legge elettorale che impedisca la candidatura a qualsiasi carica pubblica ai condannati in qualsiasi grado di giudizio e che riduca drasticamente i costi della politica ed il numero dei parlamentari 2) drastica riduzione della burocrazia ed altri incentivi per favorire il lavoro e la qualità della vita dei cittadini 3) migliorare la scuola pubblica 4) migliorare la sanità 5) riforma della giustizia e del sistema carcerario, attualmente pieno di detenuti (molti dei quali IN ATTESA DI GIUDIZIO per tempi lunghissimi) che anziché redimersi diventano peggiori di quando entrano in carcere e che ci costano miliardi di euro senza fare niente di positivo né per loro stessi né per la società
  • Natalino Petrosino Utente certificato 4 anni fa
    Il giaguaro Bersani lo ha in casa (D'Alema) pensi a smacchiare lui altrimenti l'ostacolera nel nuovo inizio. Grande Beppe Forza ragazzi l'italia degli onesti vi è sempre vicino.
  • denis f. Utente certificato 4 anni fa
    cortesemente chi mi può aiutare ?? non si riesce ad aprire la pagina internet del moVimento5stelle oltretutto vorrei aprire una lista civica a Pianiga ( venezia ) per prepararci alle prossime consultazioni elettorali , che si svolgeranno tra un anno . contatto twitter ilmago66ch franzin denis grazie
  • Gabriele Burlarelli Utente certificato 4 anni fa
    Grazie. Con questa semplice, ma immensa parola, sono qui a sostenere con tutto me stesso questo Movimento, espressione di idee nuove, bacino di confluenza per energie fresche, giovani, e motivate. Nonostante la mia giovane età, ero assolutamente disamorato della politica. La ritenevo, quasi metaforicamente, un 'calderone' dove - indipendentemente dagli schieramenti - chi era lì faceva solo i comodi propri, disinteressandosi assolutamente delle aspettative degli elettori e della gente in generale. Ma grazie a voi, grazie a Beppe Grillo - che mi sono emozionato vedendo a Perugia, la mia città - questa passione per la politica, quella vera, quella seria, è tornata, forte più di prima. E non se ne andrà più ... Ormai questo movimento è più che un sogno, è una solidissima realtà, affermata, che sempre più grandi risultati otterrà. Per questo contribuirò attivamente da qui in avanti alla sua diffusione e cercherò di dare il mio contributo ad ogni iniziativa che esso porterà avanti, nella mia zona e non solo. Vi abbraccio tutti ideamente. Gabriele Burlarelli
  • DANILO S. Utente certificato 4 anni fa
    Una tra le prime cose da fare, se non la prima, è quella di fare una legge che impegni nel futuro, alla pubblicazione su internet, su giornali e la divulgazione alla televisione di stato, di qualsiasi variazione ai compensi e/o rimborsi attibuiti ai nostri parlamentari onorevoli, ops scusate cittadini!!!! Non deve succedere mai più quello che è capitato con il referendum che abrograva il finanziamento ai partiti, seguito, a breve tempo, dalla legge sui rimborsi elettorali. MAI PIU' !!!!!! Grazie e ciao
  • Francesco B. Utente certificato 4 anni fa
    Grazie, grazie e ancora grazie, per la prima volta mi sento parte di un progetto che va al di la della politica. Sono uscito dal seggio sorridente e la cosa è incredibile. Questo movimento non ha schieramenti, siamo una unica famiglia e abbilamo tutti lo stesso scopo. Finalmente posso guardare mio figlio consapevole di aver fatto qualche cosa per il suo futuro. Abbiamo lanciato un messaggio a tutti gli italiani che vedono nell'onestà il primo passo per cambiare la NOSTRA ITALIA. Grazie Beppe
  • Dario Grossi 4 anni fa
    Non sono un vostro elettore, nonostante abbia molta simpatia per alcuni punti del vostro programma. Ritengo vergognoso la sufficienza con cui molti commentatori e, ancora peggio, gli stessi moderatori di programmi informativi, stanno trattando gli eletti del vostro Movimento. La necessaria prudenza che dimostrate nell'addentrarvi in un ambiente del tutto nuovo e pieno di "professionisti" a voi non favorevoli, viene strumentalmente interpretata come mancanza di una chiara linea di azione. Resistete a queste basse provocazioni e in bocca al lupo per il vostro lavoro.
  • pierfrancesco siciliano 4 anni fa
    Come al solito i "mercati" e quella che dovrebbe essere l'Europa vanno nella direzione opposta alle necessità e sensazioni degli italiani ( o quantomeno a quelle degli elettori del M5S , che ne rappresentano una larghissima parte): lo spred aumenta, sento dire da un illustre economista alla radio che il dato rappresenta la paura dei mercati.L'Europa e le sue declinazioni ammmoniscono che ci sarà una contrazione del Pil ; io osservo invece un grande ottimismo, voglia di cambiamento, il prodotto interno lordo del nostro benessere comincia a salire. Adesso avanti con i programmi , non lasciamo decidere gli altri, " libertà è partecipazione"...
  • Gina Vitali 4 anni fa
    produrre per produrre aumentare le tasse sul produrre per produrre evadere le tasse sul produrre per produrre abbassare i salari sul produrre per produrre schiavizzare per produrre per produrre.Questo lo schema finora, cambiamolo!.
  • denis f. Utente certificato 4 anni fa
    Il primo passo/punto che dovreste affrontare è il debito che lo stato deve alle aziende che hanno prodotto e lavorato per il bene pubblico ; 130 MILIARDI DI EURO , Se questi soldi venissero dati di ritorno alle aziende , in tempi brevissimi queste aziende non sarebbero costrette a chiudere per mancanza di liquidità o chiedere soldi - finanziamenti alle banche a tassi da impossibili da supportare per le aziende medio-piccole . sarebbe una boccata di ossigeno importante
  • luca ambrogi 4 anni fa
    Grazie al movimento per la prima volta in vita mia ho votato convinto del voto e del suo perchè..Ho fiducia in voi e nel vostro onesto operato...bisogna spazzare via tutta la feccia partitica che mangia e ci circonda da sempre...mentre la gente soffre perchè non ha nemmeno i soldi per arrivare a fine mese.Grazie ragazzi sono con voi..
  • Luca Dalla Vecchia 4 anni fa
    Per la prima volta nella mia vita sono uscito felice dai seggi elettorali, mi sembrava di essere uscito da un centro benessere. Ero emozionato e pieno di orgoglio allo tempo stesso. I miei occhi sorridevano..il mio animo era sereno.
  • denis f. Utente certificato 4 anni fa
    Dobbiamo evitare il baratro come la Grecia -Ritornare al voto con questa legge elettorale è da suicidio , per l'ITALIA , le aziende chiudono , e il fondo non lo abbiamo ancora toccato -la recessione è aumentata -ripartire con la risoluzione dei problemi veri -siamo la terza economia europea , quindi confrontarsi con il PD per rilanciare l'economia , il lavoro , i temi che gli italiani vogliono che siano cambiati, -una politica del lavoro , nuova , che dia lavoro a tutti non solo ai giovani , ma a tutti gli italiani . - ci vuole un governo che affronti i veri problemi che affliggono questo disastrato paese , quindi è doveroso formare un governo con il PD per il bene dell'ITALIA .
    • claudio r. Utente certificato 4 anni fa
      no niente alleanze... loro sono lupi che si travestono da agnelli adesso che hanno perso.. non hanno fatto nulla finora e adesso dopo tanti grugniti e disprezzo vogliono allearsi con moi?? NO solo voti ai programmi non alleanza.. i partiti aspettano solo questo per dimostrare , a loro interesse che siamo corruttibili ed ingenui.quello che dici è giusto come punti di lavoro ma NOI dobbiamo vedere se dietro non ci siano tranelli per permettere a LORO di rientrare dalla porta principale. La politica fino ad ora sporca e corrotta deve essere chiara a tutti ed i programmi chiari a tutti, ho fiducia nei "GRILLINI" sicuramente capaci di tener duro alle lusinghe di VECCHI MARPIONI arroganti per il solo fatto di essere ONOREVOLI DEL DECLINO ITALIA
  • Aldo Angelillis 4 anni fa
    Caro M5S,per la prima volta grazie a voi ho votato un partito che mi rappresenta e mi sono sentito soddisfatto del voto.Credo molto in quello che dite,spero che lo farete e sopratutto che un giorno entro in un negozio Italiano e vedere la scritta sui prodotti "MADE IN ITALY".... PS: W M5S
  • denis f. Utente certificato 4 anni fa
    Non possiamo permetterci di fallire di nuovo con quella che, probabilmente, è l'ultima possibilità che abbiamo per dare inizio ad un grande cambiamento. dobbiamo formar un governo con il PD Nei punti programmatici , di convergenza , lo si deve agli ITALIANI , all'ITALIA modifica legge elettorale taglio dei parlamentari taglio dei stipendi dei parlamentari taglio delle indennità dei parlamentari taglio degli stipendi dei manager pubblici eliminazione dei rimborsi elettorali lavoro sanità scuola LO DOVETE AGLI ITALIANI
  • Alberto Emett 4 anni fa
    Cari Tutti, siamo alle soglie di un cambiamento vero! Per la prima volta, uscito dalle urne ho sentito di aver fatto qualcosa di nuovo, di utile,con una prospettiva. Non cadiamo nell'infanzia del "solito inguacchio" che ci ha portato per anni nei compromessi nelle tentazioni di stare al potere senza poi fare ma nulla di quello che si era promesso. Siamo il primo partito, portiamo Noi le nostre proposte e gli altri si adegueranno, con quel senso di responsabilità che oggi chiedono. Questa legge elettorale solo nella sua applicazione da un potere di proposta alla coalizione arrivata prima, ma Noi siamo i primi , per cui,si, prendiamoci le nostre responsabilità invitando gli altri a seguirci.
  • maurizio camoni Utente certificato 4 anni fa
    Vince il partito degli onesti e le borse crollano... mmm Rifletto... Grillo ha ragione!!!!!
    • Alessandro C. Utente certificato 4 anni fa
      Secondo me le borse crollano perché non c'è nessun governo, non perché hanno vinto gli onesti. Se gli onesti continuano a strillare anziché assumersi le responsabilità derivanti dal voto (1° posto!!!), l'Italia colerà a picco strozzata dagli interessi sul debito e dalla mancanza di lavoro. Ogni punto percentuale di spread in più mi sembra che ci costi qualcosa come 3 miliardi di euro all'anno in più d'interessi, quindi più tasse, più aziende che chiudono, meno lavoro, più deficit, più spread, ecc. ecc...
  • nino tindiglia 4 anni fa
    caro beppe sei stato encomiabile ed un grande condottiero. ti ho votato ed ho fatto votare la tua lista. adesso devi fare il grande passo. ci sono i numeri per dettare le regole. non fare l'errore di startene fuori. è da dentro che si effettuano le decisioni. adesso ci vuole diplomazia e capacita di mediazione. non si può ottenere tutto e subito. decidi 5 punti importanti da attuare nei famosi 100 giorni e poi vedrai che tutta l'Italia te ne sarà grata. non lasciarte l'Italia nel caos ed in mano a gente senza scrupoli che in questi anni ci ha rovinati. ti seguo silenziosamente e speranzoso. con affetto nino
    • anna imperatore 4 anni fa
      sono perfettamente d'accordo IN BOCCA AL LUPO.....BEPPE
    • denis f. Utente certificato 4 anni fa
      Concordo Non possiamo permetterci di fallire di nuovo con quella che, probabilmente, è l'ultima possibilità che abbiamo per dare inizio ad un grande cambiamento. Quindi vi chiedo , ti chiedo , convergi con il programma del PD , per aiutare l'ITALIA e gli ITALIANI , è doveroso è urgente , sai che la situazione è drammatica , abbiamo bisogno subito , delle riforme elettorale taglio degli sprechi pubblici taglio dei parlamentari taglio dei privilegi dei parlamentari taglio dei costi della politica eliminazione dei rimborsi elettorali taglio dei mega stipendi pubblici ve ne prego
  • massimo v. Utente certificato 4 anni fa
    entrare a far parte di un governo adesso sarebbe un grave errore, e chiuderebbe la possibilità di arrivare ad essere il governo domani. Chiaro che la classe politica italiana stia guardando ai voti e ai seggi del movimento 5 stelle per cercare di strumentalizzarli ai propri fini, cioè quelli di continuare con il teatrino allestito come è fino ad adesso e ricondurre questo novità nell'alvo della politica tradizionale. ed è chiaro che lo facciano "nell'interesse del paese". E quando mai hanno fatto altrimenti ed hanno fatto il loro! Figurarsi .... sono tutti agnellini che non vogliono che il bene dell'Italia e infatti siamo quasi alla bancarotta. Quindi delle due una: o sono disonesti (e quindi è dannoso allearsi perchè ci useranno senza alcuno scrupolo) o sono degli incapaci (e quindi non faremo altro che ridurre la vostra capacità di fare). Onestamente poi non è che tutti quelli che hanno votato il movimento siano davvero grillini. Avete raccolto anche molti voti di cambiamento e di protesta. Anche la Lega ha fatto questo errore, non si è resa conto del cambiamento degli elettori italiani che non sono più ingessati sotto sigle ideologiche, ma iniziano a valutare la loro convenienza volta per volta. Andere ad un compromesso adesse avrebbe solo l'effetto di farvi perdere molti consensi, ed è lo scopo principale dei vari partiti tradizionali. Nel momento che agli occhi della gente sarete un partito come gli altri molti voteranno qualcun altro. Quanti voti avete preso dal Pdl e dal PD. Ma credo che ne abbiate presi di più dagli ex leghisti, che sono rimasti esterefatti di fronte alle malefatte della classe dirigente della Lega e alla incapacità di questa di riconoscere gli errori fatti. Bossi ha tuonato per anni contro Roma ladrona per poi fare quello che tutti gli altri politici hanno fatto e gli elettori lo hanno punito, nonostante la buona prova mostrata da Maroni, che però ha fatto due errori; non disconoscere il vecchio leader compromesso ed allearsi con Berlusconi
  • Marco Marco 4 anni fa
    Anch'io Movimento 5 stelle. Sono mesi che nel mio piccolo ho fatto la mia propaganda al M5S, ora che è il primo partito in Italia e non ha la possibilità di governare mi rode. Ci credo, le riforme politiche legate ai benefit dei parlamentari e Co. sono quelle che hanno spinto molti a votare M5S. Il mio timore maggiore e che adesso la vecchia classe politica sposerà alcune proposte del movimento, rischiando di portartarci via voti alle prossime elezioni. Anche se l'alleanza con altri partiti non la condivido, temo che allo stato attuale per avere voce in capitolo e riuscire a fare del BENE vero al paese è necessario andare al governo per riuscire ad investire e magari attuare dei programmi, poi chi lo sà, forse qualcuno di onesto e volenteroso nelle coalizioni principali, appoggerà, transiterà, nel nostro partito. Bisogna ricordare che anche la Lega avuti i primi buoni risultati (ben al di sotto del M5S) non voleva allearsi, ma poi per riuscire ad attuare, impostare i suoi programmi ha deciso di coalizzarsi. Se non erro Bossi disse che l'importante non era con chi allearsi, ma andare al governo. Perciò il mio pensiero e che con la destra o sinistra l'importante è far parte di un Governo, per così IMPOSTARE i programmi e dare aiuto a questa Italia, senza dover incorrere in altre elezioni, che porterebbero a un ulteriore dispendio di denaro dei cittadini e per far VEDERE la BONTA' di questo Movimento così che possa essere sostenuto anche dagli scettici che non hanno votato o che hanno dato il voto ai vecchi magna magna. Questo è il pensiero di un vostro elettore, che comunque ha riposto in voi una fiducia e la ripporà anche qualora non venga fatta questa scelta, perchè le strategie che adotterete sono sicuro saranno ponderate e finalizzate al BENE. Ciao e grazie a tutti.
  • francesco d'innocenzio 4 anni fa
    Grande Beppe, ho appena visto della tua intervista a Rai 3. Fai bene ad insistere sul rispetto del programma M5S. E' elementare. Solo stiamo attenti a rintuzzare chi dice che gli inceneritori "li fanno anche i grillini,una cosa è protestare un'altra è governaalle " 16:30 circa su RAI 3, il 26 febbraio 2013 , con La Bianca Berlinguer sul RAI 3". Sono dichiarazioni gravi su Parma date dall'ex Dc Tabacci(neanche un voto nel mio seggio dove ero Rdl per M5S-Grugliasco). Diciamogli chiaramente che l'inceneritore di Parma non è nostro e che non volgiamo inceneritori... OVUNQUE!!!! neanche quelli gia costruiti e non funzionanti... sono vere cattedrali nel deserto per la UE. Grazie ancora , Francesco.
  • Nicola L 4 anni fa
    Dopo la vittoria alle urne le aspettative della gente sono davvero tante. Servirà coerenza e buon senso da parte degli eletti M5S per realizzare gli obiettivi più importanti. In bocca al lupo. Solo un piccolo consiglio: attenti a non diventare come quelli che volete combattere! Le tentazioni saranno molto forti.
  • Letizia Pandolfini 4 anni fa
    Non riesco proprio a dormire ... Sto aspettando i risultati delle elezioni ... E non sto nella pelle Perchè forse non riesco ancora a crederci.. Chissà se domani mi sveglierò in un paese nuovo Con un nuovo cielo  Nuova aria da respirare a pieni polmoni Ma che dico è giá domani! E non riesco a dormire per l'emozione Per l'adrenalina che ho addosso E come me tanti ITALIANI ! Avanti allora l'Italia è ancora NOSTRA! Letizia Ci voleva un "comico" per prendere l'Italia sul serio Grazie Beppe!!!
  • Paolo Dellagatta 4 anni fa
    Complimenti a tutti quelli del movimento 5 stelle e a Grillo. Io vivo all'estero da 7 anni per motivi di lavoro e nonostante la grande voglia di tornare in Italia per vivere tra la mia gente, la condizione politica ed economica attuale dell Italia mi blocca. I risultati delle elezioni e del movimento 5 stelle mi fanno sperare che un giorno potrò tornare e potrò crescere i miei figli in Italia e dargli un futuro. Siamo tutti con voi!!!!!!
  • Letizia Pandolfini 4 anni fa
    Ci voleva un Comico per prendere l'ITalia sul serio !!! Grazie Beppe
  • gianni 4 anni fa
    Alfano dice (questa sera in Ballarò)che Berlusconi è stato oggetto di lanci di aggressività e che è risorto comunque! Vero, dico io! Perchè nessuno dei partiti secolarizzati lo vuole davvero abbattere! Questo è accaduto perchè quei partiti, anche loro, hanno colpe e possiedono cadaveri nei loro armadi! Questo li fa complici del loro 'potenziale' nemico, complici di quel nemico che dovrebbero combattere ma che non combattono perchè un po' ( o tanto) gli assomigliano. Occorre essere davvero differenti dal nemico per poterlo smascherare, svelare, scovare, aggredire , combatterre e alla fine eliminare dal luogo del potere istituzionale dove si è rifugiato grazie all'assenteismo di quelle forze che dovrebbero essere suo antagonista, suo nemico 'parlamentare', suo nemico ma che nemico non lo sono! Ma il M5S è vaccinato alla sua pozione magica. I nuovi eroi lo sapranno disarmare e lo elimineranno dalla scena parlamentare del nostro triste Paese.
  • luciano delgrande Utente certificato 4 anni fa
    leggo commenti di persone che si dichiarano di sinistra ed hanno votato m5s, non fate l'errore della mia generazione che si è spaccata con destra e sinistra mentre oppurtunisti del potere politico corrotti da un potere economico hanno speculato sulle nostre passioni, in questo momento storico la priorità e l'onestà, destra e sinistra è una pregiudiziale,non pensiamo a pitturare di rosso questo movimento, bello perchè unico e diverso dagli altri, la vera novità è la democrazia partecipativa attraverso il web un arma temutissima dal potere economico
  • Agostino Letizia 4 anni fa
    Da vent'anni a questa parte tutte le mattine mi alzo per andare a lavorare e guadagnarmi da vivere! Da oggi sono certo che anche chi rappresenta il mio pensiero in parlamento farà altrettanto, questo mi rende sereno e felice di aver votato come ho votato. Chiedo solo a voi che andrete a rappresentarci a Roma, di lottare per questo paese, che amo, per renderlo un paese dove vale la pena vivere e lasciare una eredità migliore ai nostri figli, migliore di quella che, loro malgrado, hanno lasciato i nostri genitori a noi. Crediamoci in questo progetto! Crediamo i in questo sogno! Domattina mi alzerò come tutte le mattine, ma niente sará più come prima! Crediamoci!!!
  • luciano delgrande Utente certificato 4 anni fa
    beppe ricordati della porta che ti sbattuto in faccia il pd,mi aspetto la democrazia partecipativa vera e non quella finta da campagna elettorale di luigi de magistris, se manterrai le promesse l'onda non si fermerà piu si allargherà anche in europa, una vera rivolta, sono tutti spaventati, che goduria!!!!
  • Gabriele Roversi 4 anni fa
    Cerchiamo di fare il bene dell'Italia. Se è possibile fare delle riforme turiamoci il naso e facciamo delle alleanza. Ogni punto di spread in più sono 2 Miliardi di interesse all'anno !!!!!!!!!!!!! DOBBIAMO ESSERE RESPONSABILI NON SOLO RABBIA E ANTIPATIE.
  • consuelo cannas Utente certificato 4 anni fa
    Ho votato M5S e ne sono strafelice... quando guardo i video di Beppe mi brillano gli occhi. Ci credo, ci credo, ci credoooooo
  • cerolini mariano 4 anni fa
    ho sentito che alle consultazioni con il capo dello stato ci andrà Beppe, mi domando perchè, Lui non è candidato e quindi dovrebbe andarci il portavoce che è stato eletto. Sono sostenitorew del movimento. anche se non sono più tanto giovane e vorrei che questa bella " cosa " sia chiara e limpida. non come i polichesi di professione che, dicono una cosa e poi si aggiustano come gli fa più comodo. WW il popolo Italiano che lavora e sorregge sta gabbia de matti. Comunque avrete sempre il mio appoggio ciao
  • paolo carraro 4 anni fa
    Concordo. La mia è una storia simile, avevo smesso di votare dopo l'introduzione di questa legge elettorale indecente, ero tra chi votò per l'introduzione delle preferenze in quel referendum stracciato da questa classe politica che non definisco per pudore...Poi ho cominciato a seguire l'attività di Grillo e lo scorso anno votai 5 stelle al comune di mia residenza. Provai soddisfazione per il voto, cosa che non mi era mai capitata prima. Un mese prima di queste elezioni ho notato il montare su FB di commenti ipocriti e superficiali provenienti da coloro che evidentemente hanno paura del nuovo o vogliono salvare vecchi privilegi. Non ho potuto fare a meno di intervenire e una settimana prima delle elezioni mi sono offerto come rappresentante di lista. Ho partecipato alla riunione di preparazione e ho respirato un'aria nuova e gradevole, ho visto anche che qualcuno era impacciato, forse un po' disordinato, ma nel senso positivo che possiamo dare a questo atteggiamento. Mi sono presentato ai seggi e all'inizio ho avuto l'impressione di essere guardato come una bestia rara (tranne dai carabinieri in servizio coi quali ho fatto subito amicizia (bisognerebbe fare un sondaggio segreto su come ci considerano le forze dell'ordine!). Poi è andato tutto bene, coi colleghi al seggio, e lo svolgimento delle elezioni è stato perfetto senza problemi nello scrutinio dei voti. Lunedì sera mi presento nella sede locale del movimento e ci trovo delle persone normali con le idee chiare. Tutti i discorsi letti sugli squadristi del web ecc. mi sono risultati ancor più indigesti. Comunque: ho 50 anni e ho riscoperto il gusto ad interessarmi di politica, ringrazio tutti di cuore. Per chi è stato eletto raccomando solo sangue freddo e attenzione alle sirene!
  • Ida Di Terlizzi 4 anni fa
    Thank God! someone who is talking some sense in my beautiful country I left 12 years ago as i had no future there! Politicians in Italy have got one main thing wrong! THEY HAVE NEVER BEEN GOOD AT THEIR JOB! THEY HAVE NEVER READ THEIR JOB DESCRIPTION AND WORKED ON THEIR SKILLS! awww.. hold on a minute...of course! they NEVER had those skills in the first place!! Please please Peppe and everyone following him!!! GET RID OF THEM ALL!!!! they can all go and live/die in one of their houses and sunbathe, shag desparate girls, learn how to read and communicate in the first place... feed the fishes... whatever!!!! but they need to leave my beautiful country ALONE!!!Forza movimento cinque stelle!
  • dea emili 4 anni fa
    CERCHIAMO PER UNA VOLTA DI VEDERE IL BICCHIERE MEZZO PIENO! Il risultato non è dei migliori.... ma, se si vuol costruire qualcosa di buono, si potrebbe dire che adesso ci saranno dei parlamentari eletti dal popolo (Grillini dal web e Progressisti dalle primarie), gli elettori di Vstelle provengono in buona parte dalla sinistra, il programma è in qualche modo condivisibile.... Se l'intelligenza e il cuore ci guidano non escluderei che, da questo scenario si apra un NUOVO, giovane e limpido orizzonte....
    • giovanni pierucci 4 anni fa
      IDEE PER FAR RIPARTIRE L'ECONOMIA in ogni comune andrebbe costruita una gogna dove tutti coloro che truffano la società, i corrotti e i corruttori, gli evasori, i falsi invalidi, i finti dipendenti pubblici, i malati immagginari, potrebbero essere ospitati a loro spese per qualche mese/anno della loro vita. Assumiamo anche nuovi giudici con contratto a tempo determinato che dovranno giudicare come mai in Italia la giustizia e i suoi tempi sono a vantaggio solamente di chi può pagare laute parcelle
  • Lucia Testa 4 anni fa
    Domenica sono andata a votare dopo quasi 8 anni. Sono stata la prima della mia sezione. Alle 8,00 e 30 secondi ho inserito le mie schede nelle urne con la speranza che qualcosa cambi davvero. Siamo stanchi di tutti questi ladroni. Voglio una Italia pulita quella che avrebbero voluto donarci i miei nonni con tanti sacrifici e lavoro onesto. Vi auguro BUON LAVORO!!!! per voi e per tutti noi!!!
  • Romualdo Nati 4 anni fa
    Non si deve cedere di un passo nuova legge elettorale conflitto d'interessi abbattimento di tutti costi della politica reddito di cittadinanza.... Bersani ci ha chiesto cosa vogliamo.... Bene ditelo.... Queste sono le prime cose.... È poi nuove elezioni... Niente inciucio condivisione dell'idea che i cittadini prima di tutto e poi nuovo referendum sull'Europa
    • Francesco A. Utente certificato 4 anni fa
      Caro signor Grillo GRAZIE. Cari neoleletti, cari Amici a 5 Stelle per ieri HALLELUJA, e da domani io la vedrei cosi': Dare 500 mensili agli iscritti alle liste di collocamento, con l'impegno di accettare un lavoro qualora venisse offerto. Toglieremo cosi' appeal ai 500 euro che da sempre dona la Mafia. Ancora un terzo di italiani vota per il PD Perdenti Destinati. Malgrado le notizie annacquate dei TG della Casta. Un altro terzo vota ancora per il Partito Delle Lucciole, anche solo malgrado le vergognose storie di pelo a livello industriale. Ergo occorre educare e togliere la TV ai partiti e affidarla a docenti universitari, artisti, letterati. Rimarra' cosi' solo la malavita a gestire molto meno del 60 per cento dei voti. Sara' dura, veniamo da una tradizione piratesca e di brigantaggio lunga millenni. Impostare le prospettive di lavoro sul recupero della sanita' del territorio e delle acque e della valorizzazione dei beni culturali ed alimentari di pregio, per invogliare i nuovi ricchi del pianeta a venire in una Italia rinnovata nel nome della cultura passata e non delle porcate, pubbliche e vantate, del presente. Insistere, come fece Falcone coi mafiosi, sul recupero delle somme che percepiscono i politici di oggi e di ieri. Sospensione o riduzione delle pensioni di platino. Fare affluire le somme recuperate nella ricerca nelle unversita' e nelle scuole.
  • MARCO N. Utente certificato 4 anni fa
    RAGAZZI, faccio i complimenti a tutti. Questa è stata la prima volta che ho votato Movimento 5 stelle. La decisione, dico la verità, è stata difficile e l'ho presa un attimo prima di entrare nell'urna. Ma una voce mi ha guidato. Diceva :" questa è la prima volta che ti viene data la possibilità di cancellare tutto quello che di squallido è presente nel tuo paese. Pensaci bene!!!". Non rinnego che ho sempre votato a sinistra ma da anni non mi sento rappresentato, troppi soprusi ho visto e bocconi amari ho dovuto mandare giù. Adesso, ho eletto persone del popolo, ho dato potere a persone come me che "DOVRANNO" fare quello che il popolo chiede. Dico tutto questo perchè conosco, anche se a distanza" cosa sia la politica, il potere. Prego, spero, che i ragazzi che ci rappresenteranno non cadano nelle trappole di quesi vecchi volponi, trappole politiche ed economiche. Spero che anche il buon senso li conduca sulla giusta direzione, nel senso che non possiamo non negare che fare politica, fare del bene al proprio paese significa anche fare dei compromessi è come cercare il massimo di una funzione rispettando tutti i vincoli al contorno. E' molto difficle ma è possibile. Altro aspetto, non cadiamo nell'inganno di quei barbari dei vecchi politici che venderebbero la propria madre, nel senso che, ci spingeranno, ci tireranno, ci provocheranno con l'intento di dimostrare al popolo che non si può governare perchè il movimento è sempre contro, perchè vive di sogni inrealizzabili nella loro completezza. Ecco, adesso è il momento di mettere ipiedi per terra e passare ai fatti concreti che, e lo dico con umiltà e convinzione, non si potranno realizzare tutti immediatamente, ci vorrà del tempo per far cambiare tutto il sistema, ma l'importante è far germinare il seme. Non sprechiamo il grande potere che abbiamo!!! Un saluto a tutti
  • ornella parisi 4 anni fa
    Non posso che auspicare in un cambiamento. Sono un avvocato, ho 52 anni e, ci tengo a precisarlo, sono il primo avvocato della mia famiglia, insomma una pioniera. Tutto è andato benino fino a quando le politiche economiche del nostro paese non hanno portato che a favorire, assieme al potere finanziario anche i grossi studi legali. Il fatto di non avere mai avuto un' appartenenza politica e quindi mai nessun incarico di prestigio e remunerato di conseguenza mi porta, oggi, ad essere una " precaria " della professione, che pure avevo svolto con abnegazione ed entusiasmo. Di noi ( siamo tanti) non si occupa nessuno, anzi, se è il caso, ti considerano a prescindere un evasore fiscale. Non posso quindi che essere solidale con massimo p. Lo sfascio economico in cui versiamo deve in qualche modo essere recuperato, e con essa attività imprenditoriali che da sempre sono state la spina dorsale del nostro stato. Il resto è una conseguenza ovvia di tale recupero: se si muove l' economia si muove anche la mia professione, oggi strozzata fra spese di giustizia insostenibili dai più ed economia depressa. Sarò un' idealista, ma voglio credere ancora che sia possibile un mondo migliore. Ornella P.
  • Mariella . Utente certificato 4 anni fa
    anch'io domenica sono andata a votare con una motivazione diversa, un bisogno di cambiamento, capace di dare una svolta alla politica, corrotta, avvelenata, priva di veri valori . Mi fa piacere pensare che ora i nostri politici dovranno vedersela con cittadini che hanno messo al al primo posto la voglia di costruire un'Italia nuova, senza sentirsi continuamente calpestati e "tassati senza via di fuga", in cambio di servizi scandenti e insufficienti. E' un momento importante della nostra storia, la partecipazione è la condivisione è essenziale affinché si realizzi il sogno di tanti italiani come me...
  • Corrado Colombi 4 anni fa
    Sono molti anni che seguo il movimento tramite il blog, seguendo i commenti inviati presso la mia e-mail, anche se non ho mai espresso un mio commento. Sono onestamente disgustato dalla politica la quale sembra diventata una materia riservata a pochi per fregare la maggioranza dei cittadini. Inizialmente ammetto di aver pensato al movimento cinque stelle come una ulteriore meteora studiata per il solito scopo. Nonostante ancora il movimento non abbia dimostrato nulla, mi sono personalmente convinto di avere trovato gente onesta che rappresenterà i cittadini come il sottoscritto nel migliore modo possibile, lo dimostra il fatto che dopo circa venti anni sono tornato a votare. Credo che nella medesima situazione si trovino centinaia di migliaia di persone/elettori, quindi non deludete nessuno e permetteteci di poter camminare a testa alta avendo la speranza che qualcosa stia veramente cambiando, potendo continuare la propria vita avendo almeno il sogno di avere contribuito ad un cambiamento in Italia. Auguro forza e determinazione agli eletti per contribuire al cambiamento.
  • alessandro gini 4 anni fa
    Oggi sono felice per meta' ,spero di totalizzare questa felicita'in futuro. Finalmente dopo anni che non o mai votato per nessuna coalizione mi sono riconosciuto sul Movimento 5 stelle da un paio d'anni e il 24 febbraio gli o dato la mia fiducia.Mi auguro di non avere una delusione. Io o sempre sostenuto da anni che nel 2000 non si piu' appartenere alla destra o alla sinistra ma ad un programma per il bene della Nazione. Ai fatti di oggi vorrei dire a Beppe Grillo di vedere se c'e' la possibilita' di collaborare con il PD, se veramente entrambi volete il bene del paese. La mia paura piu' grande e' quella di ritornare alle elezioni entro l'anno e vedere il PDL vincere.In che modo vincera' lo sappiamo tutti!OGGI E' IL GIORNO IN CUI RISCHIARE E AVERE UN ITALIA MIGLIORE E FINALMENTE MODERNA E ALL'AVANGUARDIA E STARE A TESTA ALTA NEI CONFRONTI DELLE ALTRE NAZIONI. Beppe Grillo e' una persona inteligente e preparato e mi fido di lui e di tutti quelli del M5S. Non ci deludete!
  • Maurizio Gatti 4 anni fa
    Molto d'accordo, con due sottolineature: 1) MADE in ITALY : da molti anni, nel settore abbigliamento (scarpe comprese)e' invalso l'uso di produrre in estremo Oriente o in Europa dell'Est, e una volta importati in Italia i prodotti vengono messi sul mercato togliendo l'etichetta "Prodotto Importato" o. peggio, cucendovi l'etichetta "Made in Italy" per poi riesportarli. Parlo con conoscenza di causa perche' sono stato nel settore per quasi 40 anni, con ruoli anche dirigenziali. Ne ho viste di tutti i colori. 2) Pesca del TONNO ROSSO (blue fin). Beppe Grillo ha ragione nel voler ridiscutere in Europa le quote e le modalita' di pesca a salvaguardia di questa specie in via di estinzione, tanto ambita dai Giapponesi che la pagano a peso d'oro. Nei mari italiani, oltre le canoniche 12 miglia delle acque territoriali, si pesca sempre, anche quando la pesca e' chiusa. Pescherecci di varie nazionalita', quasi senza controllo, sterminano i tonni. So per certo che una parte viene fittiziamente sbarcata sulle coste nordafricane (Libia/Tunisia etc) e poi torna in Italia con falsi documenti che certificano la origine di tonno pescato in paesi extracomunitari. Ecco perche' si trova nelle pescherie (a pesca chiusa) il tonno rosso da sushi. No comment!!!
    • Giuseppe N. Utente certificato 4 anni fa
      Scusa ho sbagliato risposta ^_^
    • Giuseppe N. Utente certificato 4 anni fa
      Questa può essere una buona soluzione... Ma senza scendere a compromessi... Si porta avanti il programma elettorale senza "se" e senza "ma". Dopodiché potrà avvenire il vero cambiamento... senza cedere di un metro.
  • Giuseppe N. Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi... non scherziamo eh... Abbiamo preso i voti di persone convinte di quello che sostenevate... Il cavallo di battaglia era "Tutti a casa"... cambiare l'Italia... E adesso andiamo a ventilare un'alleanza con Gargamella?? Prima si dice di volerlo mandare a casa poi ci si allea con lui?? Non scherzate col voto delle persone... vi è stata data fiducia... ora meritatevela...
    • Giuseppe N. Utente certificato 4 anni fa
      Questa può essere una buona soluzione Marco N... Ma senza scendere a compromessi... Si porta avanti il programma elettorale senza "se" e senza "ma". Dopodiché potrà avvenire il vero cambiamento... senza cedere di un metro.
    • MARCO N. Utente certificato 4 anni fa
      Secondo me, prima Gargamella si dimette, poi entra Renzi e poi si cercano le soluzioni per il paese, mettendo all'angolo tutti i vecchi volponi che sono entrati!!!! Che pensi?
    • Giuseppe N. Utente certificato 4 anni fa
      Nessun problema per il "TU", scherzi... Sono cosciente del fatto che non si può andare alle elezioni con questa legge elettorale... ma sono consapevole anche del fatto che se si andasse al voto ora, prenderemmo il 45% e non il 25% (già risultato entusiasmante) Io non sono un fanatico, assolutamente... mi reputo solamente "realista"... e sto vedendo un pericoloso spostamento verso il PD... Le elezione le abbiamo vinte noi... e tutti lo hanno capito... e i partiti ora hanno paura di quello che può succedere. Ovviamente politicamente parlando. La mia paura è che le persone che hanno espresso un voto per il M5S, vendendo una "alleanza" con un partito pre-esistente, possano solo pensare che il movimento si sia coeso con i soggetti che si volevano scansare.. questo è quello che la gente può percepire, quindi attenzione... Saluti
    • alessandro gini 4 anni fa
      ciao,scusami se ti do' del tu. Sono daccordo con te,ma il fanatismo e un cancro mortale. Oggi abbiamo ottenuto moltissimo e non bisogna gettarlo con il fanatismo,le cose avverranno con il tempo. L'Italia e' una nazione strana,perversa e traditrice in alcuni aspetti e bisogna stare attenti ad evitare di ritornare alle elezioni. Berlusca e' un uomo potente e purtroppo se si torna a votare la mia paura piu' grande e che compri i voti e vinca lui. Se per il bene del paese allearsi con il PD sia la scelta migliore perche' non farla. Non preoccuparti i vecchi merdosi si manderanno via tutti!L'IMPORTANTE E' CHE AL GOVERNO CI SIAMO NOI M5S. DAI! SORRIDI FINALMENTE LE NOSTRE URLA E VOCI LE HANNO SENTITE E FINALMENTE QUALCUNO LE A ASCOLTATE.GRAZIE BEPPE
  • domenica pelizza Utente certificato 4 anni fa
    che bello veder tanto entusiasmo in giovani dal viso pulito,vero, ma che paura nel pensare , forse perchè alla mia età ne ho viste già tante ,che possano diventare degli scillipoti. Non vendetevi!!!!
  • Raimondo Cuccu 4 anni fa
    Siamo 3mt sopra il cielo,grazie per tutti quelli che a credutto in questo sogno(questo e solo l'inizio). ciao a tutti da Mondo
  • mario.f fico Utente certificato 4 anni fa
    carissimi FRATELLI ,CARO BEPPE speriamo di porer concretizzare il consenso che abbiamo avuto con posizioni decise ance se impopolari
  • ornella forlini 4 anni fa
    sono anni che speravo in qualcosa di nuovo!!!!!!!!!!!!! anzi sono anni che speravo che una repubblica fosse governata da rappresentanti giovani e onesti !!!!!!!!!!!!! ora il difficile sarà liberarsi delle mummie attaccate alle poltrone. ma sopratutto si alle idee e no alleanze!!!!!!!!!!!!!
  • Antonio D'Amore 4 anni fa
    Continuiamo così che c'è la facciamo.... Beppe forever
  • titta totti Utente certificato 4 anni fa
    da oggi sono fiero di essere ITALIANO GRAZIE RAGAZZI E UN GRANDISSIMO GRAZIE A BEPPE PER QUELLO CHE STA FACENDO PER IL POPOLO ITALIANO
  • Grazia de pompa Utente certificato 4 anni fa
    Grillo ci ha ridato la speranza che il sistema puo' cambiare...che tutti insieme possiamo farcela e ce la faremo.L'italia e' nostra,riprendiamocela!!!
  • Marco.A 4 anni fa
    Grazie! Ora posso sperare che mio figlio potra avere un avvenire!non deluderci Beppe!
  • Maria Cristina Cataldo Utente certificato 4 anni fa
    I fascisti non sono morti, sono su Rai 3. Basta con l'informazione faziosa. Basta con gli pseudo giornalisti che non commentano. Basta!
  • peter 4 anni fa
    grazie beppe e non solo a te. la mia ammirazione a tutti gli eletti che hanno sottoscritto le regole del m5s. SIETE GRANDI!!!! peter
  • paola binarelli 4 anni fa
    grazie! grazie per avermi fatto tornare a sperare che mio figlio possa avere un avvenire in questo disastrato Paese. Grazie perchè ora posso sperare che la scuola PUBBLICA (insegno alla scuola primaria) abbia finalmente un futuro! Grazie perchè ora si può pensare veramente di far sparire dalle Istituzioni tutte le facce di m.... che vi hanno allignato finora! Grazie!!! grazie Beppe, grazie ragazzi, siamo tutti con voi!!!
  • salvatore cibelli 4 anni fa
    Vivo all'estero da 20 anni, pero non mi sono mai disinteressato ai problemi del nostro Paese,anzi, ho sempre vissuto le vicende italiane con alto senso di responsabilita'. Il movimeto 5 stelle ha dato dignitá e speranza a tutti gli italiani che vogliono veramente un cambio morale, etico, politico, sociale, apportando due componenti essensiali: l'onesta' e idee nuove per il futuro. Cari amici il successo del movimento é una dimostrazione reale che la democrazia costruita dal basso, é possibile. Dalla seconda guerra mondiale in europa non si conosce, in stati democratici, un voto cosí massivo di protesta, credo che sará preso in seria considerazione dai cittadini disperati, di altri paesi europei, che ne seguiranno l'esempio.
  • sara . Utente certificato 4 anni fa
    si può essere felici, soddisfatti e orgogliosi per una croce fatta su un foglio??? SI' SI PUO', SI DEVE, E' CERTO!!!!! attendiamo sviluppi che non potranno che essere positivi. un abbraccio a tutti e .....grazie!
  • simonetta prasti 4 anni fa
    manca l'ultima spallata e poi l'italia ritornera' nostra
  • catia sodi 4 anni fa
    Caro Beppe, oggi è stata una bella giornata di sole, qui a Perugia. Per lavoro ho avuto modo di incontrare alcune persone e così, senza premeditazione, ho scoperto che tutte, dico TUTTE ( 6 su 6) avevano votato come me per M5S. Oggi siamo così fiduciosi, per la prima volta ci crediamo, crediamo che si possa uscire da questa fossa biologica. Ho letto il commento di una spagnola emigrata in Germania, ed anche io la penso così: noi saremo il laboratorio di una nuova politica per tutta l'Europa e forse, per tutto quello che chiamiamo l'Occidente. Risorgeremo dallo sterco come fiori, così come cantava De Andrè. I nostri deputati, 162 se non erro, avranno vita durissima, non li invidio ma offro loro tutto il mio appoggio, chiedetemelo. So che tutti, adesso, ti stanno dicendo cosa fare, ora che siamo penetrati nella stanza dei bottoni. Io, invece, Ti rivolgo una preghiera: non sprecare questo voto, rimetti in piedi il malato, se non del tutto guarito ma almeno non più in coma, lavoro e credito, lavoro e credito per tornare a respirare senza respiratore artificiale e, prima di qualunque nuova tornata elettorale, una legge elettorale degna di questo nome. Hai, avete una tremenda responsabilità. Ti prego, Beppe, non lasciatevi scippare questa magnifica opportunità. Buon lavoro. Catia
  • corrado statilio 4 anni fa
    NIENTE ALLEANZE PER FAVORE!!!!!
  • Fabiano Badi 4 anni fa
    Ridateci la speranza di vivere in un paese civile ,Grazie
  • umberto natale Utente certificato 4 anni fa
    Adesso non vanifichiamo questo straordinario risultato. Il PD non può ignorarci. Se pretendono di governare devono venire a bussare alla nostra porta. Noi abbiamo un programma, faremo di tutto per realizzarlo.
  • Giuseppe B. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, scrivo questo commento con profonda soddisfazione, soddisfazione per il risultato che abbiamo raggiunto tutti insieme: Ora si tratta di portare avanti il programma con chiunque si renda disponibile, non potendolo fare da soli. Occorre che lo sforzo non sia stato vano e per questo occorre che il collante che terrà insieme i nostri eletti sia sempre forte tanto da non consentire defezioni di sorta. Non abbiamo certo bisogno di scilipotismi e per questo occorre dotarsi di anticorpi e non basta la sola buona volontà. Quando, Beppe, ti ho conosciuto a Siena mi hai trasmesso un messaggio forte e più che altro mi hai dato l'orgoglio di un'appartenenza, come dici tu, ad una comunità che vive e lavora per il bene comune e pensa al futuro dei propri figli e nipoti. Questo orgoglio tutti noi siamo stati capaci trasmetterlo a tutti i nostri contatti quotidiani tanto da dare quei risultati che oggi vediamo sotto i nostri occhi. oggi noto Il rispetto anche in coloro che non hanno pensato come noi, quasi pentendosi di non far parte della nostra comunità. Sta ora a te e ai nostri rappresentanti portare avanti la bandiera dell'onestà che deve diventare il modo di essere e di proporsi e da qui potremo partire per una riforma sostanziale dello Stato dei cittadini e non più sudditi dei "soliti furbetti" di turno. un'utopia nata pochi mesi or sono è diventata una realtà, ma deve diffondersi a macchia d'olio proprio per distinguersi in questo universo italiano che ancora una volta ha l'occassione per farsi rispettare nel "rinascimento" politico europeo. Chissà quanti ci seguiranno in questa esperienza che ha una base solida perché solidale con una particolare attenzione agli ultimi nel dar loro dignità di uomini. Alla fine del 1700 la Rivoluzione Francese ebbe a valorizzare l'individuo come centro di interesse anche legislativo, oggi si deve assumere come centro di interesse una comiunità composita, perchè solo nel gruppo si ritroverà le giuste compensazioni dell'intellig
  • nicolò Scuratti (1 nessuno 100000) Utente certificato 4 anni fa
    Dobbiamo puntare sulle piccole medie imprese, ridargli ossigeno, sgravare i costi dei dipendenti. nn è possibile che un dipendente costi in media 25 mila euro all' anno quando a lui ne entrano in tasca solo 1000 al mese. Parlo da piccolo imprenditore. Vorrei poter offrire una vita migliore ai miei figli rispetto a quella che ci è toccato vivere a noi fino ad ora.
  • Flavio S. Utente certificato 4 anni fa
    Al di la di tutte le considerazioni politiche che si possono fare sulle elezioni, ho avuto stamattina la sensazione dai titoli della "stampa accreditata" che se ci sta un problema di ingovernabilità la colpa e del M5S che ha sottratto voti alle 2 coalizioni PD-L e PDL è veramente incredibile. Forza M5S mandiamoli tutti a casa ma soprattutto avanti con il progetto di democrazia liquida cosi da rendere tutti partecipi UNO VALE UNO.
  • Aldo Remondetto 4 anni fa
    Oggi si parla già di ingovernabilità. Io credo che sia una strategia per provare a mettere all'angolo i ragazzi del movimento, forse perché la vecchia politica sa che da oggi dovrà fare i conti con questa nuova forza, che come già paventano non sarà di assoluta opposizione ma aperta al dialogo.
  • Renata Le noci 4 anni fa
    E dai Beppe, fai pulizia e ricordati di noi poveretti, a 55 anni perso il lavoro e con 39 anni di contributi niente pensione e figli che non lavorano, troppo giovani per la pensione e troppo vecchi per lavorare, dateci un pochino di dignità. Avanti tutta
  • Michele Gallo 4 anni fa
    "...Adesso niente accordi,si va avanti col nostro programma,senza fermarci ....la pulizia non e' ancora finita!! Forsa M5!!!"
  • rossana d 4 anni fa
    Grande Bebbe!! grazie per avermi ridato l'entusiasmo che credevo aver perso!! Ieri ho assistito per la prima volta allo spoglio ed è stato emozionante vedere quanti voti,quante persone la pensano come me!! Dobbiamo andare avanti così!con questo entusiasmo,questa purezza!!! Un abbraccio Beppe da me che ti seguo dal tuo primo post in questo Blog :))Ce l'abbiamo fattaaaaaaaa!!
  • Fabiano Badi 4 anni fa
    Dopo aver sentito i commenti post-voto dei rappresentanti di tutti i partiti sono sempre più convinto di avere votato le persone giuste,e adesso viene il bello.Spazzateli via tutti,per favore,sono un branco di parassiti che si sono impossessati delle nostre vite,meritano di tornare nell'anonimato,che per loro è la punizione peggiore.
  • Marco Remaggi Utente certificato 4 anni fa
    Grande Beppe, io penso che se si rivotasse "subito" saliremmo di un ulteriore 10%. Mia madre stessa ha detto "se u seivu prima gou davu anke mi" non l'ha dato, perchè pensava che fosse un voto perso, e poi per una persona anziana è difficile cambiare, lei dice "mi ghe l'ho sempre detu all'operaiu" ma se si rivotasse domani lo darebbe con il cuore in mano, perchè ha capito, e chissa quante altre come lei. Anche quelli con paraocchi, cerume nelle orecchie e cantabrina attaccata alla bocca, cominciano a svegliarsi, ma soprattutto capiscono dopo questo risultato la serietà di Grillo e del movimento 5 stelle. Un abbraccio Marco
  • angelo appoloni Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, faccio i complimenti a te e a tutti noi per lo stupendo risultato.Ora arriva il difficile. Spero che i neo deputati non si lascino trascinare dalle sirene che arriveranno, e mantengano la loro serenità e onestà affrontando i problemi degli italiani. Vorrei che non si facessero chiamare "onorevoli" , perchè si confonderebbero con gli altri che di onorevole non hanno niente. Ci hanno massacrato e derubato non solo di denaro, ma anche di voglia di cambiare che abbiamo trovato con il mov 5 stelle. Spero che venga fatto il politometro e chi non è "congruo" restituisca il malloppo.Dovete trovare il modo per dimezzare lo stipendio di tutta l'amministrazione pubblica dirigenziale, dalle più alte cariche dello Stato.Per i dirigenti contratti a termine e se non ci sono risultati(fuori dalle balle). Eleminazione totale delle auto blu, scorte solo a chi ne ha bisogno, e lavaorare tutta la settimana. Voi siete i nostri occhi, che ci tengono informati sugli avvenimenti.Dimenticavo: tetto massimo per le pensioni d'oro e redistribuire del denaro risparmiato per le pensioni minime. Abbiamo molta fiducia in voi giovani donne e uomini.
  • luciano pasinetti Utente certificato 4 anni fa
    ora che Di Pietro non ha rappresentanza in parlamento dovrebbe restituire i milioni di euro investiti in immobili attinenti ai presunti rimborsi elettorali peraltro opposti con referendum dai cittadini.
  • giuseppe.equestre 4 anni fa
    grazie beppe di aver riacceso speranze ormai sopite dopo quaranta anni per la prima volta sono andato a votare volentieri e non perchè è un dovere civico mandiamoli tutti a casa giuseppe
  • Marco Masetti1 Utente certificato 4 anni fa
    Bella li!Buona la prima! Adesso mi raccomando!
  • walter pilo 4 anni fa
    Un risultato che ci fa ben sperare, non dico nella luna ma in qualche opportunità in più, in qualche piccola prospettiva, soprattutto per il futuro dei nostri figli, visto che a noi esercenti, commercianti, artigiani e piccoli imprenditori ci hanno levato anche il sangue e, quel che è peggio, hanno cercato di toglierci anche la dignità, addebitandoci il male assoluto dell'evasione fiscale...dopo una vita di lavoro senza un giorno di malattia, in attività anche con le ossa rotte, la febbre, senza coperture, senza ammortizzatori sociali, solo con la nostra passione e il nostro orgoglio. A rubare sono stati ben altri, come altri a godere di privilegi, vitalizi, rendite di posizione parassitarie. Speriamo sia finita, per sempre!
  • Michele P. Utente certificato 4 anni fa
    Stavo a Roma ad ascoltare Beppe e parlo'propio del "made Italy" ed ebbe un fortissimo applauso quando dichiarò che non avrebbe permesso ai prodotti lavorati al di fuori del territorio ITALIANO la dicitura del made Italy,e che solo quelli prodotti e lavorati in Italia potevano avere la scritta del MADE ITALY. Tale affermazione la ritengo giustissima ,e per un fatto nazionale,e per un motivo importantissimo:la nostra economia ha necessita di produrre ,non solo per creare ricchezza,ma posti di lavoro e far sì che i nostri "FURBETTI IMPRENDITORI" non si arricchiscono in danno dei lavoratori italiani.
  • Generoso Gallo 4 anni fa
    Forza Grillo, hanno tolto la dignità a noi Italiani.....E' arrivato il momento di mandarli tutti a casa possibilmente con un calcio in culo.......
  • GIULIANI Enrico 4 anni fa
    ANCHE ESSENDO QUASI IN PENSIONE E GRAZIE AL PRECEDENTE GOVERNO MI HANNO FATTO RIMANERE A CASA (ALITALIA )CON LO STIPENDIO PIENO SENZA FARE NIENTE HO DATO IL MIO VOTO A QUESTO FORTISSIMO MOVIMENTO . fORZA GIOVANI ELETTORI RIPRENDETEVI LA VOSTRA VITA , LA VOSTRA DIGNITA IL VOSTRO LAVORO E RIDATE ANCHE A NOI LA DIGNITA TOLTA DA QUESTI SQUALI.gRAZIE
  • carlo giordana Utente certificato 4 anni fa
    esultiamo! cari amici, anzi fratelli, veri d'ITALIA, caro beppe, che ci hai aperto gli occhi, non più servi, dei padroni, oppressori. oggi 26 febbraio, inizia, la vera sovranità popolare, cacceremo i corrotti, dalle istituzioni, si approveranno leggi che renderanno candidabili, i cittadini di provata moralità, della società civile, produttiva del Paese, restituendo alla Nazione, il lavoro(art.18) distrutto dalla pseudo exministra Fornero; le pensioni depauperate,il diritto ad avere la pensione, agli esodati, l'assistenza sanitaria, e il diritto all'istruzione. le banche debbono, concedere prestiti non usurari, alle imprese; così che l'ingresso, al lavoro dei giovani, o dei licenziati, possa realizzarsi. la crescita è assicurata, con la ripresa dei consumi. infine il salario minimo, per i lavoratori; una imposizione fiscale a con coefficenti irpef, variabili secondo il reddito. i rapporti con l'europa, particolarmente con la Germania, debbono non essere di sudditanza, ma atti a salvaguardare, le fasce più deboli della società; al fine di attuare la crescita, l'equità e la ripresa del P.I.L. siamo felici tutti, nel movimento di far trionfare il populismo che a dispetto dei preistorici, tirannocratici, ci consentirà, occupando gli scranni, delle sedi istituzionali, a rifondare la terza Repubblica, ripulita dal fango,dei corrotti. così l'ITALIA appartiene di nuovo al popolo sovrano. vorrei, ora che siamo, affratellati, dare un contributo, mettendomi a disposizione, per la candidatura, alle prossime elezioni amministrative, per il Comune di ROMA, a Maggio. un forte abbraccio a tutti, carlo giordana.
  • fabry balsamo Utente certificato 4 anni fa
    GRANDI!!! ieri al seggio come rappresentante di lista...emozionante e più il tempo passava più l'emozione era forte... purtroppo siamo sempre in sicilia e ancora ci vuole un pò per cambiare certe dinamiche ma non credo di aver usato mai così bene il mio diritto al voto i nostri portavoce al parlamento regionale siciliano ed ora a quello nazionale daranno dimostrazione che l'onestà è un pregio di molti italiani.. GRAZIE DI ESISTERE!!!
  • Paolo Bolla 4 anni fa
    IL dado è tratto. Sii sempre nuovo (anche nel linguaggio). Non isolarti ma tessi alleanze anche difficili pur di realizzare i primi quattro obbiettivi. Dimostra che il potere è servizio e non privilegio. E' cominciata una fase diversa. A voi provare che è nuova. E, soprattutto, non è il termidoro.
  • Claudia Trallori 4 anni fa
    Al movimento 5 stelle un grande in bocca al lupo. Adesso voi siete l'ago della bilancia nella decisione di ciò che è meglio per gli italiani. L'onestà, la trasparenza e il reale interesse per il prossimo saranno l'obiettivo principale da raggiungere al governo. Forza ragazzi. Claudia
  • giovanna sette Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno, da oggi qualcosa è cambiato inesorabilmente ed irrimediabilmente. La gente perbene, che c'è ancora ed è tanta, si riappropria della politica quella vera, oscurata dallo schifo e dalla vergogna dei nostri governanti ...pardon ex. Loro sono finiti, noi abbiamo appena cominciato a fare pulizia. Il lavoro è duro ma ce la faremo. In bocca al lupo ai nostri parlamentari.
  • patrizia giavelli 4 anni fa
    che rientrino tutte le ditte italiane che producono all'estero le loro merci a cominciare dalla fiat benetton ecc.. ecc.. e sono certa che il lavoro ci sarà per tutti.... cosa aspettano?
  • gianni barbotti 4 anni fa
    Intanto il PD-L chiede ai parlamentari del M5S se sono daccordo sull'a accettare i punti del famoso V-DAY con le 350 mila firme lasciate ammuffire al senato. Questi del PD-L hanno il cervello in pappa, vale la pena ricordarglielo. Voglio sperare che i punti del V-DAY siano accettati. Intanto un mattoncino lo mettiamo al punto giusto.
  • marisa delucchi 4 anni fa
    evviva !!!! sono contenta che siamo stati tanti (oltre tutta la mia famiglia) ad avere lo stesso pensiero Avanti ai giovani e siate sempre onesti!!! grazie e buon lavoro a tutti!!!!
  • Silvio Bene 4 anni fa
    Ciao Cittadino Beppe ! Anche io come molti per la prima volta ho votato (dopo aver annulato la scheda per 30 anni). Senza rimpianti e senza dubbi, sopratutto dopo aver visto e toccato con mano quanti e chi eravamo a S.Giovanni. GRAZIE CITTADINO BEPPE ! Ora non perdere la Tua (e del movimento) genuinità e mantieni e fai diventare sibolo le Tue/Nostre parole d'ordine: onestà, nessuno deve rimanere indietro, riequilibrio sociale, diritti pubblici... e se serve rifai La Dichiarazione dei Diritti dell'Uomo e del Cittadino (come nel 1789) Liberté, Égalité, Fraternité In italia non è mai stata fatta la rivoluzione, forse è il momento ! ultimo riportiamo la pensione ai 60/62 anni , ALTRO CHE IMU QUESTI HANNO TENTATO DE RUBBACCE 7 ANNI DE VITA !!!
  • Renzo Rossi 4 anni fa
    Innanzitutto un monumento a Beppe andrebbe piazzato in piazza Montecitorio come salvatore dell'Italia. Le imbecillità che ho udito per radio questa mattina, mi fanno capire quanto gli italiani e i rappresentanti dei vari partiti, non abbiano capito e non vogliono accettare una politica basata sull'onestà. Se il PD vuole il bene del paese e sopratutto degli italiani, deve governare iniziando dalle riforme proposte dal M5Stelle e che in parte il PD ha fatto sue pubblicizzandole in campagna elettorale. Rinunciare al finanziamento delle spese elettorali, rinunciare ai 3/4 dello stipendio ed ai privilegi. Ridurre le pensioni VIP al massimo a 4.000 Euro. Ritirare l'esercito e rinunciare agli armamenti. Con i risparmi rilanciare le piccole e medie imprese ed il lavoro. Università e scuole pubbliche, in poche parole seguire le proposte del M5S. Se iniziano a governare con queste riforme lo Spred sarà la nostra ultima preoccupazione.
  • Walter Z. Utente certificato 4 anni fa
    FELICE come non lo ero da 29 anni!!!! GBU God Bles You e BUON LAVORO
    • carlo ceccherini 4 anni fa
      Ciao Beppe si son dette tante cose sul movimento 5 stelle ,ma adesso e il momento di fare veramente politica, ci sono grossi problemi da rimettere a posto e non è con chiacchere e comicità che si rimettono ,il movimento ha preso molti voti ,bene! ma a questo punto bisogna trovare un alleato che di politica ne ha fatta parecchio e mi riferisco al PD che come sai è un partito della classe operaia alla quale io avendoti votato appartengo. Certamente imponendogli le tue ide e cercare di trovare soluzioni valide reciproche per rimettere a posto l'Italia Per questo ti faccio questo commento di poter trovare come ti ho detto un alleato col quale formare un governo Ricorda che le guerre non si vincono da soli
  • Andrea Sartori 4 anni fa
    Sarà ancora molto difficile scardinare questa oligarchia, sono sicuro che il pd e il pdl faranno di tutto per non tornare a votare, ma l'imoportante è essere là a controllarli e a votare solo leggi che coincidano con il nostro programma.
  • pierangelo zavani 4 anni fa
    Mi sono commosso alla notizia del boom del m5stelle.....lavoro in comune come autista,mia moglie è stata licenziata nel 2010,con un mutuo da pagare,cerchiamo di andare avanti ma non ce la facciamo più,abbiamo fatto causa ma dopo tre anni non è ancora finita,siete la mia unica speranza,mi sono messo in prima linea,facendo il rappresentante li lista proprio perchè credo in voi....e sono sicuro che casi come questi ce ne saranno milioni in Italia.....quindi diamoci da fare e sosteniamoci a vicenda, un grazie di cuore a Beppe e a tutti quelli che credono in questo movimento.....forza e onore
  • Davide Deffenu 4 anni fa
    Beppe, non diamogli scampo, fai una pulizia profonda e democratica liberiamo la nazione staremo meglio tutti. ciao
  • chantal personè 4 anni fa
    Mi sento come negli anni '70 quando insieme ai miei amici issammo l'antenna di Radio Città Futura su una terrazza di piazza Vittorio. Ora sta a noi sostenere questa pattuglia di onesti nella fossa dei leoni. Io ci sono. Grazie.
  • Francesco G. Utente certificato 4 anni fa
    Il mio voto è per voi..perchè siete l'unica goccia di speranza, in un mare di vergonga che è la politica italiana! Son disoccupato da giugno 2012 perchè ho subito due interventi chirurgici, per la quale non posso più fare quello che facevo prima, e trovare un lavoro nuovo che io possa svolgere è peggio che cercare l'oro... Fate rinascere l'Italia, e date ai milioni di italiani che sono nella mia stessa situazione, la possibilità di avere un futuro sereno!
  • paolo dolzani 4 anni fa
    spero che grillo vada subito da Napolitano garantendo la maggioranza in senato su 4 punti (approfittando del momentum: a differenza di monti lui non deve interloquire con 3 forze politiche ma solo con una e può escludere il pdl da ogni decisione) 1) abolizione province e accorpamento comuni 2) riforma giustizia (prescrizione, riforma processo, responsabilità magistrati) esclusione totale dei condannati anche per pene inferiori ai tre anni o quello che è adesso 3) abolizione ordini professionali, disponibilità a dialogo su riforma dei modelli contrattuali di lavoro 4) riforma sistema politico, dimezzamento parlamentari, superamento bicameralismo, legge elettorale, drastica diminuzione indennità e privilegi, rivedere il finanziamento ai partiti. garantita la maggioranza al senato al presidente della repubblica su questi quattro punti, si torna a votare. a me sembra l'unica via!
    • antonio 4 anni fa
      hai perfettamente ragione , pensiero molto saggio
  • Orsini L. Utente certificato 4 anni fa
    Non votavo da circa 30 anni.Questa volta sì perchè mi fido di Beppe Grillo,spero che anche gli eletti sappiamo ispirarmi tanta fiducia perchè io sono un idealista come il M5S.Che DIO Vi aiuti e Vi illumini.Grazie per la VITTORIA!!!!! Feroluci
  • ROBERTO MONTEMURRO Utente certificato 4 anni fa
    Parto dalle ultime parole di Beppe: "La cosa che mi da malessere sono questi milioni di persone che galleggiano nella crisi, che sono stati solo sfiorati dalla crisi, che sono riusciti a vivacchiare a discapito degli altri milioni che non ce la fanno più. Il problema dell'Italia sono queste persone. E finchè non gli toccheranno gli stipendi o le pensioni, per loro va benissimo immobilizzare il Paese, ma durerà poco, molto poco questa situazione" e aggiungo: Costoro si trovano principalmente in Lombardia e in Sicilia(vedere i votanti PDL) e non hanno solo stipendi e pensioni di rilievo ma piccole e medie imprese che "evadono". Costoro hanno gia' messo al sicuro i capitali all'estero. Costoro risultano nullatenenti (a parte le ville con piscina) e piangono la crisi. Costoro deveno essere raggiunti dai nuovi Giacobini. E la ghigliottina del XXI secolo sara' la confisca dei loro beni.... Ora tocca a te Beppe.... in bocca al lupo. Roberto M. A te l'impegno
  • lorenzo furia 4 anni fa
    avanti cosi mandiamoli a casa riprendiamoci la dignità!
  • Arrigo G. Utente certificato 4 anni fa
    Io non mi sono mai coinvolto nella Politica perchè mi sembrava cosi distante e lontana da tutto quello che la vita di un cittadino come me era , in piu aggiungendo che sono Gente di mare senza diritto di voto in barba all articolo 48 della costituzione (vi invito a leggere e magari a sottoscirvere http://www.petizionepubblica.it/PeticaoVer.aspx?pi=mare ) sono stato implicitamente escluso, metti poi che nel 1993 disgustato dalla Politica Italiana Mani Pulite Berlusconi e Co. ho deciso di andare a vivere all estero scrollandomi dai sandali la polvere,sono purtroppo tornato dopo 7 anni cercando di guardare piu a me che agli altri finche 2 anni fa ho incominciato ad intravedere qual cosa di diverso nascere , ho incominciato a cavalcare l onda della protesta e cio che la nostra intelligenza rifiutava di accettare e ho incominciato a vedere che le mie responsabilità erano chiamate in causa essendomi sentito piu vicino ad un movimeto ( tra l altro abitavo a pochi metri dalla casa di Grillo a Genova Nervi) che era sempre piu condiviso e quindi ho inziato a credere un po di piu nel popolo Italiano quale umaità che avrebbe veramete voluto invertire la rotta che in tutti questi anni ha portato non solo l Italia ma tutto il mondo in una crisi principalmete di credibilità in cio che rappresentava il Capitalismo e il consumismo convulsivo, Oggi credo che GG Giuseppe Grillo Ligure Come Giuseppe Garibaldi ci dica qui si rifa l italia o si muore o meglio qui si rifa il mondo o si muore, si perche il nostro esempio contagerà la Spagna e via via tutto il mondo facendo capire alle persone come me che si sono sempre tirate fuori che si sipuo cambiare e la gestione della nostra vita non e delegare ad altri ma prendersi le propie responsabilità, e bla bla insomma non c'e bisogno che spieghi a voi gia l ho sapete l unica differena tra il M5S e gli altir partiti come Fare p fermare etc e che sono veunuti fuori troppo tardi per assumersi qualsisasi paternità credibile di cambiamento ( e con
  • MICHELE L. Utente certificato 4 anni fa
    Un grazie a tutti, coloro ke hanno collaborato, creduto e votato il M5S, ma un GROSSO anzi un ENORME GRAZIE va a BEPPE!! Io penso ke ora dobbiamo TUTTI, essere uniti, sostenere e supportare ki è riuscito ad entrare nel parlamento!! Avremo tutti contro, sarà dura, ma entreremo nella STORIA!! Buon lavoro a tutti.
  • Stefano Di Fiore 4 anni fa
    Anch' io sono un piccolo impreditore Oggi ho di nuovo la speranza nel cuore!! grazie al movimento e all' impegno di tutti gli attivisti e in prima fila a Beppe so che non sono piu solo, e so che la voglia di far bene con onesta, può tornare a vincere, viva il made in italy. Mandiamoli tutti a casa!! e nessuno rimanga indietro. Grazie grazie e di nuovo grazie.... Stefano
  • giacomo nencini 4 anni fa
    Contento del risultato ottenuto, ma scoglionato per i risultati del pdl... non molliamo adesso non cediamo ai loro giochi, non ora...fatevi e fateci rispettare. dobbiamo essere uniti più che mai grazie ragazzi è bellissimo tornare a sperare!!!
  • Piero Iorio 4 anni fa
    per la prima volta in 19 anni sono andato a votare col sorriso sulle labbra!ho sempre dovuto scegliere tra mafiosi e disonesti(ke sono quelli ke ci hanno governato fin'ora)...domenica invece ho potuto davvero scegliere per qualcuno ke sembra lontano da tutte quelle logike di potere di nepotismo,disonestà,avidità,illegalità...!spero(ma ne sono quasi sicuro perkè seguo Grillo dai tempi del Brasile)ke finalmente un vento di positività spazzi via tutta quella melma ke ha ricoperto per troppo tempo le vite delle persone oneste!!!
  • alberto b. Utente certificato 4 anni fa
    Un risultato ottimo se non di più...ora i ragazzi che entreranno in parlamento hanno la migliore opportunità di dimostrare agli elettori m5s ma soprattutto a quegli italiani che hanno ancora la mascherina sugli occhi la voglia del cambiamento. Non posso che augurarvi buon lavoro e soprattutto pregarvi di non sprecare questa occasione per dare vita a fatti concreti, magari anche piccoli che possano confermare la fiducia che numerosi italiani, io compreso, hanno riposto in voi. E' un percorso lungo e complicato e io vi sosterrò nel mio piccolo.
  • mark monti 4 anni fa
    l' intuito non mi ha mai tradito. Ho 58 anni ed e' la prima volta che voto. Spero che dilaghi l' onesta'. forza.....
  • Ino Dramis 4 anni fa
    Carissimi elettori del M5S, secondo Voi quale soluzione si prospetta con l'attuale panorama polico? A mio modesto parere sarebbe auspicabile una alleanza con il PD, anche se questo si tradurrebbe in una retromarcia su parecchie questioni sollevate dal M5S, rimarrebbe comunque una soluzione alquanto saggia e che porterebbe a casa Nostra qualche rilevante risultato. Resto dell'avviso che isolare una Parte della nostra classe politica sia necessario e vitale.
    • francesca c. Utente certificato 4 anni fa
      condivido!
    • roberto b. Utente certificato 4 anni fa
      Perché secondo te qual'e la parte da isolare? L'altra no? Mastrolindo e' il più grande incantatore di serpenti ( cogl....) italiani , ma Gargamella (lui è tutti quelli che l'hanno consigliato di NON FARE SUBITO LE ELEZIONI nel 2011) e' il più grande ingenuo in Italia!
  • LucaCz 4 anni fa
    Ragazzi... Che bello potervi chiamare così perché riferendosi alle altre realtà politiche italiane questo appellativo è impossibile. Sono un ragazzo di 30 anni diventato padre da 10 giorni e questa volta il voto mi è sembrato più pesante delle altre volte. Volevo dare una speranza a Leonardo, volevo che questo paese cambiasse sul serio e che da grande non se ne sarebbe andato all'estero a farsi la vita che si MERITA. Io ho votato per il Movimento, ci ho pensato tanto per il suo bene ma è l'unica vera alternativa e non me ne pento. Questo paese però è rimasto impantanato siamo nel 2013 e vedere in testa personaggi che non sono in grado di accendere un Pc, di pronunciare correttamente Google e scrivere una mail mi lascia attonito. Ci vuole ancora un pó di tempo Leonardo ma oramai penso che siamo agli sgoccioli per questa casta che ti auguro di conoscere solo tramite qualche triste paginetta del libro di storia.
  • mariano casaretti 4 anni fa
    Un giorno una lepre vede un corvo appollaiato su di un ramo e gli chiede:"Ciao corvo cosa fai?" Ed il corvo risponde:"Un cazzo" E la lepre:"Ma come, e nn ti annoi?" Il corvo:"No, è molto piacevole e gratificante, dovresti provare anche tu" Così la lepre, incuriosita, si siede alla base dell'albero ed inizia a non fare un cazzo! Poco dopo passa di li una volpe e.. si mangia la lepre: MORALE: per nn fare un cazzo.. devi essere seduto molto in alto risposta.. carissimo corvo dal 25/02/2013 la pacchia e finita adesso l'albero lo tagliamo vieni giù che la volpe tiene ancora fame....
  • Federica Salis 4 anni fa
    Anche io per la prima volta ho votato con la reale coscienza di volerlo fare, contenta e con tutti i buoni propositi di voler provare a cambiare qualcosa. E sono contenta del risultato ottenuto da M5S, anche se sono rimasta di sasso nel vedere i risultati del PDL (ma in un certo senso me l'aspettavo e l'avevo previsto). Ripongo in voi tutta la mia fiducia, e come me credo moltissimi altri che vi hanno dato la fiducia e la stanchezza di sopportare situazioni pesanti e strangolatrici. Una 36enne stanca, incazzata ma speranzosa.
  • Mario Frateschi 4 anni fa
    Era piu di vent'anni che aspettavo... alla fine degli anni 80 dopo uno spettacolo di Beppe,lo conobbi casualmente in una pizzeria e complimentandomi con lui gli dissi " ho solo un dispiacere , non poterti dare il mio voto !! " ieri è stato bellissimo poterlo fare, grazie di cuore a te e a tutte le persone oneste e di buon senso che credono .. che cambiare se si vuole si può !!
  • Ino Dramis 4 anni fa
    Ciao chi vi parla è un "PRIMATE" che ha votato per M5S, così classificato da alcuni intelligentoni. Si dice che chi ha votato M5S sia una persona piccola ma proprio piccolina come me, ed io mi chiedo perchè sono in possesso di una scheda elettorale, visto che sono incapace di intendere e di volere? Spero che il nuovo Governo prenda atto di ciò e mi impedisca oltre ad essere disinformato di andare a votare, per la gioia dei sapientoni privilegiati, che serpeggiano in rete. Mi ritirerò così nei Monti di Siena dove si dice ci sia dell'erba così buona e potrò pascolare il mio gregge, oppure mi farò mantenere dai miei genitori grazie alle loro pensioni e così spero facciano anche i miei figli, finchè arriverà il "giustiziere" dei puffi e mi risolleverà dalla mia indigenza antropologica....M.E...
  • roberto b. Utente certificato 4 anni fa
    Care amiche e amici, Mi sembra che la Camera coni nostri PORTAVOCE sarà convocata al Parlamento il 14 Marzo? propongo un - ARRENDETIVI DAY il 14 marzo!!! Per accompagnare i NS del M5***** in Parlamento MA CONTEMPORANEAMENTE DARE L'ULTIMO AVVISO A TUTTI QUELLI DEL PDL E PD-L. ARRENDETEVI!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • emma bonatto 4 anni fa
    Bene i dadi sono tratti, vedo dai commenti che tutti hanno qualcosa da salvaguardare e da affidare alle cure dei grillini, dai boschi alla piccola azienda, dalla panetteria alla fabbrichetta. Voglio aggiugere che ci sono da rivedere e risanare scuola e sanità. lavoro, precaria come oss in un sopedale del torinese e di lavoro da fare ce nè un sacco. Cultura e assistenza sono fondamentali. Non sarà facile con tutta l'economia europea contro con la globalizzazione che la fa da padrone non sarà facile spuntare qualche diritto ma bisogna provarci, Obama insegna. Buon vento a tutti...
  • sandro capitani 4 anni fa
    mi viene da dire ,,ED ORA????? contento del risultato per m5s ,ma ora?? ci sono più soluzioni, ma se posso dare un consiglio da elettore , usate il voto per cambiare lITALIA , e per cambiare colpire centrare l obiettivo dobbiamo entrare e fare passare il nostro programma , il cambiamento può avvenire solo se se li mettiamo alle strette ; il pd vuole governare ,,noi che passino le nostre idee, mettiamoli alla prova!!!
  • Marzio M. Utente certificato 4 anni fa
    Sono tutti in TV a vaneggiare... manca solo la musica di Wagner
    • Simone Accietto 4 anni fa
      Ragazzi forza! ora bisogna rimboccarsi le maniche e trasformare le parolee in realtà, l'occasione c'è! Sono loro che devono adeguarsi al nostro pensiero perchè il movimento ***** è il movimento del popolo e in una demos crazia siamo noi a comandare...ora il segnale è chiaro, ci siamo rotti i co...oni di bersani e Berlusconi! Grazie Grillo
  • Roberto Guarisco 4 anni fa
    Speravo andasse meglio, ma forse cosi va bene. Ora tutta l'Italia potra (tramite voi) rendersi conto della realtà. Da parte mia spero tanto che non caschiate nei loro giochi. Buon lavoro.
  • ursi sebastiano 4 anni fa
    ciao a tutti sono un felicissimo elettore del m5s per il successo avuto in queste elezioni ma nonostante tutto la mia felicità si scontra contro la realtà dell'ennesima votazione che non porta quasi a nulla se non dare un messaggio preciso che la gente si è rotta i co.... Detto questo mi chiedo se non fosse il caso di fare una coalizione con il minore dei mali (secondo il mio punto di vista) cioè con il csx ed eventualmente con Monti almeno per fare delle riforme che consentano a questo paese di andare avanti, prima su tutte la legge elettorale e magari una legge contro il conflitto di interessi e poi andare di nuovo al voto. Se non si facesse così le alternative quali sarebbero: 1. si ritorna al voto con il rischio di avere più o meno lo stesso risultato. 2. si alleano pd e pdl e immagino solo quali porcate possano fare insieme, almeno con il m5s il pd avrebbe qualcuno che li potrebbe controllare e far fare una legge elettorale decente. Io penso che un'eventuale alleanza tra m5s, pd e monti sia il minore dei mali, comunque sia in qualsiasi momento, nel caso in cui questi non capissero con chi hanno a che fare, rimandarli a casa e tornare al voto è un attimo. Saluti a tutti da un cittadino molto preoccupato Sebastiano
    • teodora i. Utente certificato 4 anni fa
      ma dove vivi? Monti, Draghi.... devono sparire con le loro banche usuraie, con i loto limiti per gli onesti contanti, pur di favorire gl'immorali interessi bancari/postali che tanti problemi stanno creando soprattutto agl'anziani inesperti e sprovveduti di fronte all'arrogante prepotenza di questi istituti. gli interessi delle bamche non hanno mai collimato con i sacrifici degli onesti.
    • roberto b. Utente certificato 4 anni fa
      Non facciamo inciuci !!!! Lasciamoli fare il loro Governucchio ( PDL+PD -L) per mantenere le loro poltrone!!!! MA NON SANNO CHE AVRANNO 24/24 il ns FIATO sul collo!!! Ad ogni loro iniziativa o atto DOVRANNO CONFRONTARSI con i NS PORTAVOCE DEL M5*****! NON RESISTERANNO PIÙ DI UN MESE!!! ARRENDETEVI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ULTIMO AVVISO!!!!!!!
  • Stefano Petecchia 4 anni fa
    Sig. Grillo, adesso che ha raccolto tanta rabbia e frustrazione, principalmente legata a Governi di Berlusconi - che ci ha regalato perle di miseria, e di Monti - che ci ha regalato esodati e miseria,ci aspettiamo che anche turandosi il naso scelga il male minore (minore per il Paese) e collabori per toglierci il primo (come lo chiama Lei lo psiconano) e rende innocuo il secondo (quello con il Loden). Saluti Sp
  • elisa testa 4 anni fa
    Ieri risultato straordinario. Vi ho dato la mia fiducia. Ma adesso chiedo a voi, eletti M5S (nostri futuri dipendenti),di lavorare alla grande per il nostro Paese. In una situazione politica così complessa come quella che si sta delineando,mi auguro che non vi manchi mai la volontà di Dialogare tra di voi e con gli altri; perchè non abbiamo bisogno di un paese in stallo, ma di far andare avanti le "buone idee"...per il bene di tutti!
  • Lucia Pitti 4 anni fa
    Ho votato e per la prima volta sono stata ad aggiornare il sito ideato dal ministro dell'interno ogni poco, per vedere chi sarebbe stato eletto e sperando che non venisse eletta la coalizione del centro destra. Grazie Grillo e Grazie a tutte quelle persone che si sono rimboccate le maniche e GRATUITAMENTE si sono impegnate in questa campagna elettorale. Spero in un vero cambiamento del paese, anche se sono rimasta abbastanza delusa dal quadro che hanno evidenziato queste elezioni, non per il movimento cinque stelle, ma per i voti dati alla stessa coalizione ed alle stesse persone che hanno portato l'Italia, per la prima volta nella sua storia ad un governo di tecnici... Mi chiedo solo se ci siano gli estremi per denunciare Berlusconi con una class action, con le sue letterine ''vi restituiremo l'IMU'', che poi sarebbe una flagranza di reato e quindi anche esser arrestato... a meno che non trovi qualche povero cristo su cui scaricare la colpa in un modo o nell'altro.
  • Maurizio Agretti 4 anni fa
    Quando ho visto sul palco Dario Fò manifestare la sua gioia nel vedere tutta la gente carica di sana energia, la sua voglia di essere e sentirsi ancora giovane, mi sono commosso ed anche adesso mi si inumidscono gli occhi. Per questo e per molto altro ancora, mi sento di dire con assoluta gioia: grazie Beppe, mi hai ridato la speranza e la voglia di lottare. Un solo rammarico: lo psico-nano, con le sue buffonate, ha ancora una volta rimarcato il fatto che molta gente non sa resistere a pagliaccie giullari. Ma non sarà ancora per molto..GRAZIE Maurizio Agretti
  • Michele Gallo 4 anni fa
    ...Adesso niente accordi,si va avanti col nostro programma,senza fermarci ....la pulizia non e' ancora finita!! Forsa M5!!!
  • A. G. 4 anni fa
    Come andrà a finire la storia di Penati C.? E come finirà quella del Monte dei P. di Siena ?
  • paolo margari 4 anni fa
    successo strameritato!
  • Frangi Barbara 4 anni fa
    Grazie Beppe, non dico altro. Grazie di tutto e ora spacca tutto.
  • luca floris 4 anni fa
    senza lavoro due figli orgoglioso di aver partecipato alla rivoluzione con il mio voto
  • michele pin 4 anni fa
    Mi associo a quanto detto da Massimo p. anche se non faccio il suo lavoro, ma sono un semplice poliziotto. Spero che Beppe diventi il mio ministro (poi ti chiamerò con molto onore Signor Ministro) spero anche che nomini il prossimo capo della polizia e che gli assegni uno stipendio giusto e non 600 mila euro all'anno. Caro Beppe mi auguro che trovi un accordo con Bersani, non parlo di inciuci od altro, in modo tale che questo paese, che malgrado tutto, continua a votare gli stessi soggetti (come si fa a dare 6 milioni di voti a B.), diventi un paese serio e meritevole di vera democrazia. Fa uno sforzo anche tu, parla con Vendola che ieri sera mi è sembrato sincero quando esprimeva la sua opinione verso il M5S. Naturalmente bisogna rimanere fermi sulle nostre idee e posizioni(dico nostre perchè anch'io e la mia famiglia compresi i nonni abbiamo votato il movimento)ma, la storia insegna, bisogna cambiare si ma a piccoli passi. Abbiamo resistito 20 anni con questi governi, ora abbiamo tutto il tempo di cambiare con serenità grazie ai 4 e più milioni di elettori che Ti, che Vi hanno dato fiducia. Bene fatelo!!!! un saluto e buona fortuna, davvero!!
  • Max Loi (contemaxii) Utente certificato 4 anni fa
    Ciao a tutti, anche io sono un lavoratore autonomo, lavoro come consulente informatico da quasi 20 anni. L'ultima volta che sono andato a votare avevo appena raggiunto l'età che mi permettesse di farlo. Avevo votato contro il finanziamento pubblico ai partiti. Dopo 3 mesi circa, i partiti, TUTTI, andando contro la volontà del 90% del Popolo Italiano, se lo sono ripreso, sotto diversa forma. Da allora, ho deciso di non dare più il mio voto a nessuno, perchè, sarò anche un "qualunquista", come ai media e ai poLLitici piace definire chi come me è stato disgustato dalle loro schifezze, così facendo hanno dimostrato tutti che la volontà del Popolo Italiano non ha alcuna importanza. Domenica, dopo appunto quasi 20 anni dal mio ultimo voto, ho nuovamente espresso una mia preferenza, ho nuovamente un barlume di fiducia in qualcuno che possa effettivamente rappresentarmi e portare in parlamento anche ciò che io penso. E' questo che mi hanno insegnato: il voto di ognuno di noi deve essere espressione di ciò che ognuno di noi pensa e, attraverso questo, delegare a qualcun altro il compito di farlo presente. Oggi, il Movimento 5 Stelle, è esattamente ciò di cui l'Italia ha necessità: cittadini come noi, che desiderano il bene comune, migliorare il proprio tenore di vita, poter crescere una famiglia, non aver paura delle istituzioni, essere consapevoli di vivere in uno Stato che, quanto meno, PROVA ad essere Giusto e Corretto. Anche io desidero ringraziare tutti quelli che hanno contribuito a realizzare tutto questo. Ognuno di noi, da solo, può solo lamentarsi e criticare ciò che tutti sanno che non va bene. Insieme, oltre a fare questo, abbiamo la possibilità concreta di apportare modifiche radicali che possano permetterci di essere nuovamente fieri di essere ITALIANI. Max
  • gian piero medana 4 anni fa
    Oggi è il 26 febbraio 2013 ed i “giochi” sono fatti. Il centrodestra ed il centrosinistra pensano forse ad un “governissimo inciuciatissimo” ed il M5S è il primo partito in parlamento…..e lo “Schettino” del momento è fuggito dalla nave nel momento più cruciale ed è andato a fare il suo bravo “inchino” a Berlino……com’è strana la vita! A questo punto, chi sarà il com. Falco che lo apostroferà con un veemente: “torni subito a bordo, cazzo” ?
  • Ilaria Fiore 4 anni fa
    Io ho solo una cosa da dire: GRAZIE! Grazie a te Beppe e grazie a tutti i grillini! Grazie per le emozioni e la commozione che mi avete regalato venerdì scorso in Piazza San Giovanni a Roma, grazie per le emozioni che mi avete regalato ieri nella corsa ai risultati finali, ma grazie soprattutto per avermi fatto riavvicinare alla politica (a 26 anni già me ne ero allontanata), grazie per aver fatto rinascere in me quello spirito patriottico, quella spinta combattiva, quella voglia di cambiare, la forza di credere in un Italia migliore, la sicurezza di non essere sola ma di avere tanti fratelli e sorelle pronti a riprendersi questo Paese meraviglioso invidiato da tutto il Mondo! Quindi AVANTI RIALZIAMOCI e RICOSTRUIAMO INSIEME QUESTO PAESE: L'ITALIA!
  • enzo g. Utente certificato 4 anni fa
    sono iscritto al mov5s da ottobre 2012, non credevo a tanto, è semplicemente fantascico, Beppe a aperto gli occhi e il cuore degli italiani, è stata una forza dirompente, inarrestabile, un bulldozer contro un muro di cartone sorretto da quei fantapolitici corrotti e immorali che ci hanno depredato per venti anni, non si vergognano di aver portato un grande paese come il nostro alla deriva, traghettato da questi schettino della domenica, a ripresentarsi sempre con le stesse facce da chierichetti di canonica, come fosse un diritto acquisito e sempre con le stesse demagogiche e false proposte, ma l'era dei pifferai magici ha fatto il suo tempo, la gente si è rimpossessata della sua dignità, della sua sovranità, delle sue istituzoni. grazie Beppe grazie di cuore da tutti gli Italiani, forza giovani deputati e senatori dimostrateci che abbiamo fatto bene a credere in voi.
  • alberto martini Utente certificato 4 anni fa
    Made in Italy Come il vino Docg /Ogt come l'alimentare Doc ecc.. tutti i prodotti dovrebbero avere una certificazione creata appositamente. Creata secondo me dallo Stato con codice seriale progressivo anuuale e rintracciabile tramite internet cosi' il marchio made in italy sarebbe completamente sicuro. Il tutto farebbe incrementare il valore dei nostri prodotti/confezioni ecc... e creerebbe alcuni nuovi posti di lavoro. Certe volte e' semplice ma indubbiamente alcune persone remano contro per i loro interessi economici.
  • Maria Teresa 4 anni fa
    Buongiorno a tutti sono una 'piccola media impresa'da più di 10 anni e anch'io sono abbandonata a me stessa e arranco faticosamente ogni giorno per portare a casa due soldi per mangiare e far studiare mio figlio e pagare le moltissime tasse che mi portano via il sangue e l'aria ... Ho fortunatamente trovato (NON SEMPRE ...) clienti onesti che anche loro faticosamente sono riusciti a pagarmi le forniture, magari a rate ma ci sono riusciti. Tanti di loro non li conosco nemmeno ma sono stati di parola! L'ONESTA' LA PAROLA DI UNA PERSONA SONO VALORI ASSOLUTI INNATI !! Siamo in tanti piccoli imprenditori così combinati, siamo in tanti a lamentarci di non avere nessun aiuto dalla stato e di dover fare da banca ai nostri clienti per non perderli, ma siamo anche e soprattutto brave persone SANE di mente che stanno tenendo duro per sopravvivere perchè siamo responsabili verso i nostri figli che ci guardano con i loro occhi innocenti... Andiamo avanti sperando che il bene e che l'onestà trionfino prima o poi perchè senza questi valori dove si può andare a finire ? ? ...ed ecco che accade il miracolo !! SEMPLICEMENTE FANTASTICO è alzarsi al mattino con questa aria nuova ...quasi pura !!! GRAZIE GRAZIE GRAZIE al Sig. Beppe Grillo e a tutti i cittadini che fin dall' inizio hanno creduto che potesse accadere e che si sono messi in prima linea !! Anch'io voglio diventare una come voi e dare il mio contributo voglio PARTECIPARE perchè ora grazie a VOI posso e voglio fare del bene anche per me stessa !! Buona ARIA PURA a tutti Maria Teresa
  • GIUSEPPE REPPUCCI 4 anni fa
    Grazie, per la tua bontà e per il tuo coraggio che hai avuto, che hai tutt'ora per contrastare una classe politica arrivata ormai non più alla frutta ma al caffè. Spero tanto che avremo un ITALIA UNITA E PULITA. UN ITALIA DOVE LA GENTE PUO' SENTIRSI ORGOGLIOSA DI ESSERE NATA E DI VIVERCI. SPERO TANTO CHE IL FUTURO DELL'ITALIA SIA E VADA IN BUONE MANI. BUON LAVORO A TUTTI. Giuseppe Reppucci.
  • mauro ciccone 4 anni fa
    Anche io come molta gente dopo 13 anni sono andato a votare, caro Beppe sono ritornato a sentirmi di nuovo un italiano.grazie
  • pescatore pesca Utente certificato 4 anni fa
    Ho una piccola impresa da oltre 30 anni dove attualmente lavorano 5 magnifici collaboratori CON FAMIGLIA A CARICO, la tengo in piedi con sacrifici enormi,ho sempre pagato le tasse e interessi e commissioni usuranti alle banche.OGGI mi vedo costretto a chiedere un mutuo x aiutare la mia ditta per nuove iniziative ma le banche mi parlano di rating,ma dove viviamo possibile che ancora oggi non si riesce a fare chiarezza sul potere bancario.Spero CHE il voto al m5s mio è dei miei collaboratori e amici serva ad attivare un pò di giustizia a tutti noi italiani allo sbando.
  • marco da prato 4 anni fa
    Nello sconforto di vedere tanta gente alle urne ancora con questa legge incostituzionale e infame, almeno la soddisfazione di vedere alcuni dei prevaricatori a casa. Un grazie a Grillo che, come prima fece Berlusconi è riuscito a contrastare i ladri della legge, meglio di tutti i professiori, i professionisti e tutti i laureati. Unici loro due a saperlo fare con efficacia, meritano il nostro rispetto. Ora però ci sarebbe da pensare a una legge elettorale che ripristini la democrazia. Siete concittadini e io ho un mio progetto (già postato sul mio blog). Mi aiutate a farmi eleggere Presidente della Repubblica? Mi basterebbe starci un mese. Ad ogni modo resto anche disponibile a fare il Papa. Posizione oggi forse più facilmente accessibile a un uomo onesto, che da Grillo e Berlusconi sappia trarre insegnamento e sappia agire ad imitazione. Nulla è impossibile oggi.
  • Padulano 4 anni fa
    Caro signor Grillo, il mio voto non è stato di "protesta" ma convinto e consapevole, certo sapevo di non essere l'unica ma temevo di essere racchiusa in una nicchia di "indecifrabili" così come vogliono farci passare.Temo l'istituzionalizzazione del movimento, ma sono convinta che tutti gli sforzi dei vari tradizionali interlocutori di farci passare come un fatuo scenario di insoddisfatti e urlatori non ci scalfiranno. Ho potuto constatare personalmente che gli indecisi che oscillavano tra pd e m5s lo erano per le illazioni instillate dai tradizionali mezzi di comunicazione ( che sentendosi rifiutati hanno subdolamente remato contro). Tutti, infatti, mi dicevano le stesse cose, "mi fa paura grillo", "sono inesperti" etc.. i luoghi comuni che ancora aleggiano sopra gli incontrovertibili risultati elettorali. Ho messo in atto la mia piccola campagna elettorale citando fatti ed eventi di facile interpretazione e credo di aver colto il segno, ma solo perché ero convinta altrimenti loro erano dietro l'angolo con le accuse di demagogia spicciola e improponibilità. Ma da quando la verità è demagogia? Sono finalmente contenta di esistere e di essere rappresentata politicamente.
  • Giovanni T. Utente certificato 4 anni fa
    Sono un libero professionista che non sa piu da quale parte voltarsi per i problemi che devo risolvere mentre la burocrazia, la casta, la mala politica, si fa forte di un bilancio di 800 miliardi di euro per mantenere lo status quo. Finalmente il voto ha dato il primo scossone, vediamo il loro presidente "super partes" cosa s'inventerà per tenere a galla la barca. Ancora per poco e ci toglieremo anche lui. Ringrazio tutti quelli che hanno votato il movimento, adesso sotto con il repulisti....Vai Beppe grande prestazione !!!
  • grace s. Utente certificato 4 anni fa
    Grazie a Beppe grazie a tutti coloro che ci hanno creduto ... finalmente il sogno si e' avverato e adesso chi ci ferma piu'. Porteremo i cambiamenti che ridarranno all'Italia, la nostra cara Italia derubata e deturpata, la grandezza, il rispetto, la competitivita' di una volta. Bisognera' lavorare sodo ma sono sicura che insieme ce la faremo. Buon lavoro a tutti.
    • teodora i. Utente certificato 4 anni fa
      innazi tutto via i Banchieri, che per i loro loschi interessi hanno rovinato i cittadini onesti, anche con il divito del legittimo uso del contante. Il PD - è risaputo - sta con banchieri e con quella magistratura che deve proteggerli a prescindere. Altrimenti abbiamo solo scherzato e lro si rifaranno le loro bieche risate.
  • G. PAOLO PEZZINI 4 anni fa
    Ciao a tutti. Sono felice per il risultato. Ora secondo me si devono fare 2 cose; 1) nuova legge elettorale 2) legge sul conflitto di interessi. Si deve far fuori Berlusconi ora, è il momento 3) Verificare se Berlusconi è ineleggibile. Esiste na legge del 1957 che impedisce a chi è titolare di una concessione dello Stato di essere eletto a qualunque carica pubblica
  • Guido La Vespa 4 anni fa
    Ora basta con le chiacchiere. Io vi ho votato, voglio vedere fatti, altrimenti affanculo pure voi.
  • Aldo V. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe ora e' finito il tempo di nascondersi, occorre agire, siete la prima forza del paese, la gente che vi ha votato esigerà dei risultati che non vengono solo dal controllo sugli altri. Ci sono necessità urgentissime: -modificare la legge elettorale -fare legge sul conflitto d'interessi -fare legge sulla corruzione -fare legge sui costi della politica solo voi assieme al PD potete portarle a termine, capisco che su altri temi Vi siano profondi disaccordi ma su questi dovete andare avanti, poi crolli tutto, ma il paese ha bisogno urgente di queste modifiche, non potete più nascondervi dietro ai parlamentari e bacchettarli quando sbagliano, siete voi che dovete dimostrare a chi vi ha votato che i dinosauri stanno per estinguersi! Forza!
    • Gianluca Fazio 4 anni fa
      La politica è mettersi d'accordo, accordatevi con il PD e fate le cose insieme, tanto avrete sempre la golden share. Se il PD si mette anche solo per una cosa con il PDL, nessuno lo voterà più il PD, a quel punto saranno davvero morti.
    • Marzio M. Utente certificato 4 anni fa
      Ci siamo nascosti bene, continuiamo così, lasciamo i commedianti a recitare in TV.
  • Marzio M. Utente certificato 4 anni fa
    Sono tutti in TV, sembra il fantasma dell'opera, il teatro crolla lo show continua.
  • gio sacc 4 anni fa
    Mi sembra di aver capito che il risultato elettorale dia credito al M5S e al PDL. La sconfitta del PD è chiara. Le persone hanno votato M5S per mandare a casa la vecchia politica, ha ragione Grillo nel dire di non volere inciuci a destra o a sinistra. Facendo una piccola analisi sul perchè il PDL ha ripreso voti risultando nuovamente credibile, penso che sia stata rilevante la campagna elettorale sull'IMU, su Equitalia, sulla giustizia ingiusta e sulla polizia sociale e la burocrazia contorta che sta strozzando il nostro paese. In base a queste considerazioni, che mi sembrano state fatte da molti italiani, spero che il M5S non faccia lo sbaglio di andare contro la volontà di cambiamento e che i grillini non facciano l'errore di attraversare la strada senza guardarsi a destra e a sinistra. Accertatevi di non venir travolti e poi, andate avanti con fiducia in voi stessi e negli elettori che vi hanno voluti e che vi sosterranno se saprete stare in piedi con le vostre gambe. Forza e avanti che il vostro ago ha una buona punta!
  • Antonella . Utente certificato 4 anni fa
    Ciao Beppe, abbiamo vinto, ora non ci deludere e come prima cosa bisogna cambiare la legge elettorale, fare una legge sul conflitto di interesse altrimenti e come non aver vinto nulla! Grazie.
    • Marzio M. Utente certificato 4 anni fa
      Se ci sarà delusione la colpa non sarà di Beppe, ma la nostra.
  • Marzio M. Utente certificato 4 anni fa
    Teniamo presente che dietro questi partiti, morti viventi, ci sono 10/15 milioni d'italiani, evasori, corrotti, currottori, raccomandati, mafiosi o criminali in genere, banchieri, notai, commercialisti, avvocati, giornalisti, farmacisti, imboscati nel pubblico impiego, docenti con doppio triplo lavoro, clericali, sindacalisti, ecc. che hanno tentato fino all'ultimo, votando ognuno il suo partito, di conservare i loro privilegi, le loro rendite i loro malaffari. Tutti questi oggi si renderanno conto che la loro sporca storia stà per finire. Possiamo stare certi che da buoni trasformisti tenterano di salvare il salvabile. Stiamo attenti tanti cercheranno d'infiltrarsi nel movimento. L'unico modo per tenerli fuori è eliminare tutto quello per cui cercheranno di trasformarsi. Via segreto bancario, via auto blu, via scorte, via i doppi lavori, via il finanziamento ai giornali,ai partiti, via i partiti dalle banche, dalle imprese, sostituzione delle leggi per "azzeccagarbugli" con poche norme semplici, ecc. Sarà dura, ci vorrà tempo, ma possiamo farcela.
    • Marzio M. Utente certificato 4 anni fa
      Egregio Giuseppe Napolitano, moderatore di parole che poi usa "MERDA". Credo che hai letto male quello che ho scritto. Dove hai letto che ho detto che tutti quelli che votano i partiti, che sono quasi 30 Milioni, sono ladri? Ho detto, e sono convintissimo, che ci sono 10/15 Milioni di quei tipi che ho elencato che continuano a votare quelli che gli consentono di continuare a mantenere i privilegi e i loro malaffari... io comunque sono 44 anni che lavoro, spesso anche il sabato e la domenica, ho sempre pagato tutte le tasse, se tu ne hai pagato 10 volte le mie sono felice per te, basta che siano state tutte quelle che dovevi pagare.
    • Giuseppe Napolitano 4 anni fa
      Ricordo a te e non solo che questi 13mln di persone che hanno votato gli altri partiti non sono proprio tutti ladri e se ci rifletti bene probabilmente stai buttando merda tu tuo padre o tua madre e magari qualche altro parente e amico, magari inizia a moderare il linguaggio che usi verso delle persone che magari si fanno il mazzo e pagano 10 volte più di te. Se questo è il pensiero del movimento verso il popolo che vota altri partiti...io cmq x camera e Senato ho votato m5s lo dico giusto x non farmi dare del ladro da un cosino come te. Spero vivamente che questo non sia la linea di pensiero verso le persone che votano altro.
  • agnese 4 anni fa
    eccoci qua, ora bisognerà sporcarsi un po' le mani, sarà importante mantenere lo spirito pulito. i 50 milioni di C.T. della nazionale di calcio si trasformeranno in 50 milioni di presidenti del consiglio. testa sulle spalle e schiena dritta. ... e il made in italy, quello vero, non ha bisogno di protezionismi.
  • Claudio Foraboschi 4 anni fa
    tutto fantastico ma ora bisogna fare quelle cose che non sono più eludibili, anche perchè se non si fanno il paese che ti ha seguito non capirebbe: - legge sul conflitto di interessi - riforma elettorale - reddito di cittadinanaza - riforma del sistema politico, abolizione delle province etc - tagli alla folle macchina succhiasoldi che questo sistema continua a perpetrare - soglia per le superpensioni - abolire riforma fornero e in primis un segnale forte alle banche per rilanciare il mondo del lavoro chello sano e dignitoso non quello a 500 € basta precarietà !!!!!!!!!!!!!!!!!! quindi coraggio si trovi un accordo con la sinistra e andiamo avanti a cambiara questo paese ciao Claudio
    • Marzio M. Utente certificato 4 anni fa
      Quale sinistra, quella che va a fare la spesa con la scorta e l'auto blù? Quella che deve difendere le rendite dei sindacati? Quella infiltrata nelle banche, nelle cooperative, nelle aziende pubbliche? Quella dei superstipendi dei politici e dei manager? Secondo me niente accordi, solo proposte "prendere o lasciare". Non c'è più tempo (e soldi) per gli accordi.
  • mlory72 4 anni fa
    GRAZIE A TUTTI! Un giorno indimenticabile per l'emozione che è ritornata dentro di me perchè sono presente alla buona riuscita dell'Italia; via la brutta gente dopo che ci hanno ridato ciò che ci hanno rubato; nomi e cognome e foto pubblicate in piazza con la lista di ciò che hanno rubato e cosa hanno dovuto eliminare nei servizi pubblici (sanità, pensioni, istruzione, ricerca e sviluppo, ordine pubblico, tribunali) perchè loro hanno rubato ai cittadini, tutti devono e hanno il diritto di conoscere chi ha cercato di frantumare casa nostra: L'ITALIA! No inciuci, il rispetto degli altri arriverà perchè l'onesta e solidarietà è contagiosa. GRAZIE!
  • stefano ghiglione 4 anni fa
    A quarantanove anni per la prima volta, sono andato a votare senza pensare turarmi il naso e segliere il solito meno peggio , è una grande gioia il risultato del movimento ! Ci speravo tantissimo qui c'è del nuovo qui in Italia si può scrivere un'altra storia
  • sonia giachi 4 anni fa
    Sono felicissima! ho entusiasmo da vendere ma non sono rimasta meravigliata del risultato del Pdl anzi ne ero certa : in Italia c'è ancora tanta, troppa, gente che vive di privilegi non meritati che ha difeso negli anni mandando alle macerie questo paese. Dobbiamo riequilibrare le cose dando meriti e privilegi a chi li ha e a chi li guadagna onestamente . Ecco "ONESTA'" è la parola che dobbiamo fare veramente nostra e trasmetterci tra di noi. Tutti i giorni, da 16 anni, cerco di far crescere mio figlio nell'Onestà. Tante volte mi sono chiesta se stavo veramente facendo la cosa giusta o se era meglio farlo crescere come il classico furbo italiano che deve ottenere tutto a qualsiasi costo. Ma andando avanti mi rendevo conto che tante persone la pensavano come me e allora ho detto: "questa è la cosa giusta da fare, andare avanti per questa strada". I risultati di queste elezioni sono la dimostrazione che c'è ancora tanta gente che vuole uscire da una crisi di valori che è più grande di qualsiasi crisi economica. Spero tanto che i ragazzi del M5S che siederanno sulle poltrone riusciranno a portare sulla loro strada la parte corretta dei politici, sia di destra che di sinistra. Come del resto è stato fatto in questi anni da chi credeva nel movimento ( io sono riuscita a far diventare M5S gente della Lega, Pdl Pd e che non votava!!!!!!! Un grande augurio a tutti e ......attenzione: noi controlleremo tutto da fuori.
  • massimo romano 4 anni fa
    SONO ASSULATAMENTE D'ACCORDO CON IL COLLEGA IMPRENDITORE, PERCHE' L'ITALIA DEVE ESSERE DEGLI ITALIANI, QUELLI VERI, QUELLI CHE QUOTIDIANAMENTE CON ENORME SOFFERENZA PORTANO AVANTI QUESTO PAESE. DEVE FINIRE IL PAESE DELLA CARTA, IL PAESE DELLE LEGGI INFINITE, IL PAESE DELLA CORRUZIONE, IL PAESE DEGLI SPRECHI, IL PAESE DELLA BURACRAZIA ASSURDA, IL PAESE DEI MAGNA MAGNA E DEI MAGNACCI, IL PAESE DEI SINDACATI MAFIOSI, IL PAESE DELLA POLITICA AFFARISTICA, IL PAESE DELLE POLTRONE DEI FUNZIONARI DI STATO, IL PAESE DEI DIPENDENTI PUBBLICI CHE NON FANNO UN CAZZO. BASTA, BASTA E ANCORA BASTA. DOBBIAMO ARRIVARE A FAR RAGIONARE I CITTADINI NON CON LA TESTA, MA CON LA PROPRIA COSCIENZA. Massimo R.
  • Romualdo Nati 4 anni fa
    La scatola e' aperta.... Cari dipendenti bisogna lavorare subito per riforma elegge elettorale, conflitto d'interessi, abbattimento dei costo della politica e massimo 2 mandati con il non cumulo delle cariche, riduzione del numero dei parlamentari....poi riandiamo alle elezioni se riusciamo in questa situazione a fare queste poche cose.... Diventeremo il movimento che stravolgerà la storia dell'Europa . Stato Leggi Cittadini
  • cinzia de carli Utente certificato 4 anni fa
    Lo so che scriviamo in tanti, ma devo farlo. Ho sognato per anni un parlamento senza le sale e gli arredi dei Savoia, con poche decine di PERSONE ricche di passione civile alle quali bastava alzare la mano per votare a viso aperto, ho sognato che IDEE e ONESTA' avessero il sopravvento sulla comodità personale. Esteticamente sobrio, senza poltrone imbottite dalle insegne cancellate e sostituite. Trovavo insopportabile che avessero gabbato così i miei genitori. Ma gli adulti mi spiegavano sorridendo che era l'obiettivo di un'adolescente che guardava ad una società impossibile. Non ho mai smesso di crederci, perchè mi bastava renderla concreta nelle piccole cose fatte ogni giorno. non ho mai evitato una votazione dal 1977 e mai come in questi ultimi anni sono stata così convinta del mio voto. SONO FIERA DI VEDERE I VOSTRI VISI IN PARLAMENTO, quelli che in una serata di commenti politici sono stati definiti felicemente confusi, dallo sguardo inesperto, spaventati dalla responsabilità... Lo sguardo più confuso e spaventato è quello di gente che ci ha preso e si è presa in giro per anni e che ora teme di andare a lavorare per vivere. Un vero augurio felice a tutti noi, perchè non è solo un inizio, o come vorrebbero sperare la rabbia e la protesta impossibili dell'"elettore medio" in cabina - Non hanno capito che la gente, il popolo, insomma NOI, possiede idee e valori che non si rispecchiano nelle loro parole e nel loro comportamento. Termino con la frase sul volantino del partito che appoggiavo fino al Vday. "Usa la testa, dai un voto utile, vota Ambrosoli" Sono riusciti anche a sfruttare un cognome onorevole pur di sopravvivere! Brava Carcano! UN ABBRACCIO SINCERO A TUTTI Cinzia
  • Michele G. 4 anni fa
    Sono uno dei tanti che è iscritto alla rete e pensando che l'onestà andrà di moda ... ma perchè tra i vostri sponsor avete Amazon? " Report punta i riflettori su Amazon La nota trasmissione di Rai3 prende a esempio Amazon per denunciare come queste società riescano a eludere il fisco. Il problema è di dominio pubblico" Leggi tutto: http://www.webnews.it/2012/12/17/report-punta-i-riflettori-su-amazon/#ixzz2LzNtSIqZ grazie per l'attenzione
  • GUIDO SERAFINI 4 anni fa
    A risultati ottenuti, adesso pensiamo a ricostruire il nostro paese. Partiamo dalle nostre campagne e dai nostri boschi. Investire nella cura e nel mantenimento del territorio. Spendere per prevenire e non per ricostruire. Trovare il modo di coinvolgere i molti cassaintegrati a lavorare sul territorio, invece di rimanere in poltrona o, ancor peggio, fare doppi lavori a nero. Questa potrebbe essere una soluzione. Usufruire anche dei detenuti per mantenimento dell'ambiente. I nostri boschi sono a pezzi, distrutti, migliaia di alberi sono caduti, rovi ovunque, fossi pieni di tutto, torrenti murati dalla mancanza di manutenzione. Perchè i anche i Genovesi possano dormire anche quando piove forte, dobbiamo intervenire subito!!! Guido Serafini (Vinci-Firenze)
  • Filippo A. Utente certificato 4 anni fa
    ora bisogna FARE... le prime cose importanti sono: 1)Tagliare i costi della politica,dagli stipendi dei parlamentari(almeno della metà,non pretenderei altro )all'eliminazione dei rimborsi elettorali 2)rivedere il welfare disoccupazione:andatevi a vedere l'ASPI e miniASPI - ex sussidi di disoccupazione - tolgono ogni dignità e compensazione a chi trova poco lavoro e non ne danno a chi non ne ha ... sono peggio del sistema precedente.sarebbe auspicabile un sistema alla francese 3)detassare le buste paga:non è possibile che + del 50% dell'imponibile vada in tasse. 4)tassare i grandi patrimoni dal milione e mezzo di euro in su... chi li ha può permettersi di pagare più tasse 5)rivedere i costi della sanità,riorganizzandola,anche economicamente, in un sistema serio ed equlibrato a vantaggio di chi non può permettersi cure specialistiche di alto costo 6)restituire dignità alla scuola ed università pubblica,finanziandola dove serve e detassando iscrizioni sempre più care 7)Cambiare la legge elettorale 8)Recuperare l'evasione delle slot - basterebbe a pagare il resto 9)migliorare la giustizia ed eliminare il conflitto di interessi 10)trovare un equilibrio col PD...non un'alleanza,un equilibrio:se propongono leggi favorevoli all'Italia,votarle,altrimenti opporsi... Il Movimento 5 Stelle adesso è l'ago della bilancia ,ma "Da un grande potere derivano grandi responsabilità,Peter"... quindi fatene buon uso.
  • Nora Tegis 4 anni fa
    Ciao Beppe, ti volevo avvisare che il PD ritiene di potervi comprare ed insinua addirittura che l'accordo Bersani e movimento sia cosa fatta in più di una trasmissione infatti aleggia questa cosa Buona Giornata!!
    • Marzio M. Utente certificato 4 anni fa
      Ma quale accordo, aleggia la speranza che l'Italia possa risolevarsi.
  • cesare perrone 4 anni fa
    vorrei fare i complimenti al movimento per la vittoria, sono stato sempre un elettore di centrodestra ma quest'anno per la prima volta ho voluto votare 5stelle, non per protesta, ma per dare spazio ai giovani, che sono l'unica risorsa vera, disponibile e disposta a far ripartire l'italia. credo che sia arrivato il momento, dopo anni di storia, che il popolo over 45(come me!) si metta alla finestra a guardare..
  • Roberto Bacchilega 4 anni fa
    Era ora!!!
  • Luigi Buttinelli 4 anni fa
    Mamma che boom! Mi aspettavo il successo del M5S, ma il risultato va oltre ogni mia più rosea fantasia, evidentemente avanzando con l'età ne ho sempre meno, mentre chi ha avuto il coraggio, nonostante tutto, di votare PD o Pdl, ne ha avuta di più, ora che abbiamo, mi ci metto anche io tra i vincitori, per aver votato M5S, dicevo ora che abbiamo un "tesoro" direi, non lo chiamerei tesoretto, sarebbe troppo riduttivo chiamarcelo, non dobbiamo disperdere questi voti, temporeggiando e/o sperando che magari si vada presto ad altre elezioni, ma sfrutterei l'onda e la cavalcherei, non facendo accordi sottobanco col Pdl o col pdmenoelle, ma mettendo in campo le nostre richieste sempre fatte, prima ci deridevano, ora si accorgeranno che contiamo, e molto anche, perciò se chi dovrà governare, vorrà i nostri voti, dovrà sottostare alle nostre richieste, taglio del numero dei parlamentari, abolizioni autoblu e delle spese militari eccetera, se non ci accontenteranno gli voteremo contro, si tornerà a votare, e a quel punto prenderemo il 40% o più, saremo maggioranza e faremo noi le riforme, cosa ne pensate? Io vi lasciò alla discussione perché vado a iscrivermi al Movimento!
  • Alessandro Di Meo 4 anni fa
    Bersani... se voleva davvero mandarli a casa, poteva andare alle elezioni quando cadde il governo del berluska. Avremmo avuto il parlamento svuotato di certa gentaglia. Invece ha accettato le imposizioni delle banche (chissà perchè...) "in nome dell'europa". Ha accettato Monti con i suoi sacrifici "lacrime e sangue" (per gli altri, ovviamente...), salvo poi mollarlo per la campagna elettorale, sorprendendo molti suoi adepti che fino al giorno prima avevano elogiato e difeso il "sobrio e dignitoso" Monti! Avrebbe stravinto, non avrebbe avuto il "pericoloso, qualunquista e fascista" Grillo a portargli via tanti voti, forse ci sarebbe stata anche altra sinistra, quella vera e onesta, in parlamento... ora che vuole? Si dimettesse e andasse a lavorare davvero, pure lui, pagando i sacrifici come la gente che campa di stipendio tassato alla fonte (ed è già fortunata...). Ma non lo farà, e si accorderà col berluska. Del resto, quando si incontrano, scherzano così tanto, alla faccia nostra...
  • vitovolpicella 4 anni fa
    LA TERZA GUERRA MONDIALE SOTTO FORMA DI POESIA (Scriverò ogni inizio di settimana “ lunedì alle 00,01 “ 25 righe di questa poesia. Finche ci riuscirò) (atto XXXV) 25/02/13 Oggi 25 febbraio 2013/ è un giorno da ricordare le cavallette hanno invaso tutta la nazione dalla coscia lunga del Piemonte/ al tallone della Calabria/fino alla Trinacria hanno fatto una invasione culturale/ democratica/ pacifica. Hanno spiazzato tutti/professori/ politologi/ e scienziati comprati. Son venuti da tutte il mondo a vedere quest’APE REGINA fenomeno da studiare/da scoprire ed imparare x la scienza libera e creativa x i giornalisti impegnati/ quelli che raccontano le storie vere x l’Italia/ x la casta politica e non/ era un semplice giullare 4 risate e poi tutti a casa a dormire. X gli ALTOLOCATI d’Italia è stato sempre un clouw un COMICO detto con disprezzo/ e tenuto sempre lontano hanno avuto sempre paura della sua lingua lunga che non l’ha mai usata come Pinocchio x far piacere al parlamento/ o x avere una ricompensa. Sono arrivati a sciami uno dopo l’altro a Roma una vera occupazione/ sui colli hanno preso posizione. Son come l’APE REGINA/ vogliono fare il miele dolce e trasparente e chi è amaro/ grigiastro di vecchiume sarà scaraventato giù/ e protocollato. BARRA DRITTA ragà/ AVANTI TUTTA È finita la festa nel parlamento I 5 STELLE SONO ARRIVATI LA GUERRA CONTINUA vito volpicella Peter Pan.
  • Raffaella Ilardi 4 anni fa
    IO credo in te Beppe!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Bruno floris 4 anni fa
    È un momento straordinario! Ora chi governa dovrà farlo tenendo conto della voce di tanti italiani stufi di questa classe politica sporca, che deve estinguersi. È il prossimo passo sarà in tutte le amministrazioni locali!!!
  • lentini giuseppe 4 anni fa
    Ho 37anni e fino ad oggi ho sempre votato tanto per farlo,senza coscienza,senza interesse,senza una vera identità. Ieri finalmente ho espresso il voto più bello della mia vita,con tanta foga da spezzare la matita. Grazie beppe ti sarò per sempre riconoscente.
    • gianluca p. Utente certificato 4 anni fa
      Anch'io ho 37 anni e ho votato per la seconda volta in vita mia. La prima fu nel '94 appena maggiorenne. Che bello!
  • Lux Luci 4 anni fa
    PROPOSTA: REFERENDUM ONLINE PER GLI ISCRITTI SULLA PARTECIPAZIONE DIRETTA (OPPURE INDIRETTA, CON IL SOLO APPOGGIO ESTERNO), AL GOVERNO CON IL PD, E IL CENTROSINISTRA. IL senso è quello di arrivare usare questa occasione subito! Ovvero arrivare ad un’ accordo chiaro e scritto con il PD per una nuova legge elettorale, per il salario di cittadinanza, per l’ eliminazione dei rimborsi elettorali, per una nuova legge elettorale, il per taglio stipendi e pensioni pubblici sopra i 5000 euro netti (portandoli a 3000 euro netti), per l’ eliminazione del finanziamento all’ editoria, per una legge sul conflitto d'interessi; poi avanti con altri eventuali punti del programma “ Movimento 5 Stelle”, se possibile, che sono condivisi dal PD fino ad esaurimento, e poi si ritorna al voto. EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!
    • Nora Tegis 4 anni fa
      sono in completo disaccordo con questa proposta nessuna alleanza con il PD al massimo si può votare per idee condivise e non di certo si fanno alleanze insane con chi fino a ieri ne ha fatto più di Bertoldo
    • Filippo Amedeo 4 anni fa
      Concordo
  • Gabria Gnecco 4 anni fa
    Oggi mi sento "Grilla"! Grazie a tutti per aver generato un movimento nel quale confidare per un futuro migliore. Grazie a mio figlio per essere diventato, prima di me, un "populista". Grazie agli amici di Torino per avermi accompagnato in questa nuova area di pensiero e a tutti gli uomini e donne della Val di Susa per il rurale coraggio quotidiano. Grazie a Beppe per non essere schiattato dalla fatica di questo meraviglioso giro d'Italia. Grazie a tutti gli attivisti e volontari che vorranno da oggi, ancora ed ancora dimostrare, che è possibile perseguire e sostenere nei fatti quotidiani una reale politica etica.
  • Soeren l'eretico 4 anni fa
    Da oggi l'Italia mi fa meno schifo, ma la strada è lunga. Il problema pero' sono gli Italiani. adesso vedremo se i classici parassiti italici sono montati anche sul treno 5 stelle. Spero che le loro azioni siano legate da vincoli alla linea programmatica imposta. Lo spero proprio perchè la svolza è indispensabile e non solo per l'Itlia, ma per tutto il mondo. Il cancro del potere occulto di banche e multinazionali ha incollato tutto il mondo e appunto anche il resto del mondo deve svegliarsi, l?italia è il primo scalino. Come disse Duverger l'uomo deve iniziare a farsi rappresentare con le sue necessità di uomo, aria acqua cibo, salute istruzione e lavoro, e non come categoria perchè sono le categorie che permettono contrapponendosi il divite et impera. Ogni appartenente alla categoria è contrapposto a quello che appartiene all'altra categoria , ma sarebbe opportuno che ci si ricordasse che siamo tutti uomini (e donne) e che il denaro è una convenzione e che i mercati sono solo gioco d'azzardo per cui dovrebbero essere aboliti.
  • FABIO ZAPPA 4 anni fa
    ...complimenti a TUTTI!!! SIAMO GRANDI! ...Quando a Milano abbiamo dato il via al M5S (la mia tessera è la n°998) ci davano per esaltati: fanatici di un comico!...io quale ingegnere invalido del lavoro al 72% sono stato dirigente in Azienda Ospedaliera per 8 anni, per scappare 7 anni fà nauseato dal clientelismo politico antimeritrocratico!!! ...ora tocca a noi dimostrare quanto possiamo dare: UNO VALE UNO!... se in qualche modo potrò essere utile al ns movimento in ambito sanità, io ci sono! Non esitate a pormi quesiti, sarò ben contento di supportare il CAMBIAMENTO. CIAO A TUTTI! GRANDI!!!! fABIO Z.
  • Luigi Coletti 4 anni fa
    Dopo il voto mi sono sentito libero di guardare negli occhi tutti gli altri,bella sensazione,prima delle elezioni mi hanno avvicinato,mi hanno bisbigliato,ma stavolta avevo un'alternativa valida e ho proseguito dritto.Adesso si inizia,tagliamo dall'alto per la prima volta,forza ragazzi!
  • alessandro schiappa 4 anni fa
    Beppe, ho fatto del tutto per supportare la tua azione politica e dai risultati posso dirti che ne sono molto fiero. nel bene delle genrazioni future ti auguro di non mollare adesso ed essere molto sereno nelle tue prossime scelte. come hai detto da poco è stato un crimine rimettere parte del paese in mano al " mastrolindo", per questo mi prendo la libertà di scriverti di pensare ad alleanze che possano combattere il problema principale del nostro paese, anche se questo non rispecchia proprio le tue idee. Purtroppo molte volte bisogna scendere a qualche compromesso, ma se questi portano benefici perchè no. Sei e sei stati un grande leader...continua per favore. Alessandro
  • Paolo silvestri 4 anni fa
    Grazie
  • Leonardo Palagonia 4 anni fa
    Una proposta: In Parlamento tutti vestiti di BIANCO, bianco come la coscienza degli onesti che rappresentiamo, quella coscienza da 'grillini parlanti' che deve farsi sentire, e bianco come un colore della nostra bandiera. Era da anni che non sentivo voglia di votare, grazie.
  • Davide Franchin Utente certificato 4 anni fa
    Onestà parola bellissima, mi è stata insegnata quando ero piccolo, era un principio di educazione importante nella famiglia, l'onestà, una volta bastava una stretta di mano per stipulare qualsiasi contratto e quella stretta di mano valeva più di qualsiasi foglio di contratto scritto ora. Onestà parola dimenticata, gesto di vita e di correttezza verso il prossimo,chi sa ancora cosa vuol dire onestà in un paese di cialtroni ladri mafiosi, corrotti ecc. Ci sarebbero molte altre definizioni per descrivere la vita ai giorni nostri e soprattutto su quella bella parola ONESTA' che i nostri politici non sapendo neanche l'Italiano penso non conoscano cosa sia l'onestà.
  • paolo moncini 4 anni fa
    e' tornata in me la speranza....sembra poco ma e' tantissimo, volevo urlare la mia rabbia, la mia delusione, espatriare, morire...si anche quello per cio' che sto passando nel lavoro.... adesso no, forza, l' ultimo colpo e abbattiamoli tutti, non alleiamoci con nessuno, NESSUNO, tanto loro, sono diversi, basta vederli ora come si propongono per "allearsi", per favore beppe, non farlo, tira dritto, siamo tutti con te.... per favore, stai da solo. paolo
  • Emanuele Cacciatore 4 anni fa
    abbiamo superato tutti e tutto cerchiamo di farci valere e di mettere l' onestà in questo governo
  • Alberto Azzoni 4 anni fa
    Ora attenzione! Giocheranno sul fattore tempo. In sei mesi dipingeranno il movimento come qualunquismo sterile e quando si tornerà alle urne sperano di recuperare il 10% (da una parte o dall'altra) che cambierebbe tutto. E' il momento di andare alla carica! Ci chiedono responsabilità istituzionale? Bene. Abbiamo tante proposte. Che le accettino! Noi siamo la Maggioranza Relativa. Zero privilegi, rifiuti zero, No Tav, taglio pensioni d'oro e molto altro. Non avete che l'imbarazzo della scelta. Non ci sono ministri 5 stelle ma le tante proposte "demagogiche" possono essere accolte da chiunque. Se fossero interessati alla volontà degli elettori lo farebbero di loro iniziativa. Ma a quelli della volontà degli elettori non gliene frega niente, quindi dobbiamo essere noi a proporci non già per le poltrone, ma per i provvedimenti. I nostri ragazzi potranno far tornare finalmente il parlamento a legiferare. Se poi le leggi non verranno approvate o finiranno nel solito pantano dei distinguo, della logica cambiare tutto per non cambiare niente LI SPUTTANEREMO DAL VIVO! Lo so che mancano ancora le regionali, (io stesso oggi sarò ai seggi) lo so che siamo stanchi e ancora dobbiamo festeggiare, ma ho paura di questa gente. Sono disperati e il disperato è capace di qualsiasi cosa. Non dobbiamo solo controllarli, dobbiamo pungolarli, sommergerli di concretezza, le cinque stelle devono sognarsele anche di notte. Ieri sera sono andato a letto tardissimo, stamane alle 6 ero in piedi. C'è un misto di gioia e paura. Dobbiamo vigilare e costruire, dandoci il cambio in continuazione. Come hanno fatto Grillo e Casaleggio, come faranno gli eletti con il team che li sostiene. Quando è caduto il fascismo dopo dodici mesi era già bello che in piedi, quando è caduto il craxismo c'era già il sostituto a bordo campo, quando è caduto il berlusconismo... già quando è caduto il berlusconismo? Vi voglio bene! Non perdiamoci di vista, non ci saranno altre occasioni!
  • luciana locatelli 4 anni fa
    Vorrei solo fare un appello. Da circa 10 anni non voto...e non ho votato anche questa volta perchè ho paura. Ho paura che anche voi...una volta seduti nelle poltrone del potere dimenticate chi siete, da dove venite e chi dovete rappresentare...non voi stessi, non le votre idee, ma le idee di molti e di tutti. Il potere da alla testa.La speranza è che invece senza pregiudizi, in questo clima di ingovernabilità....riusciate a trovare l'umiltà di fare quelle RIFORME IMPORTANTI per il paese. Le facciate da soli, uniti a .....qualsiasi altro partito,...che importa...l'importante è che vengano fatte!!Non possiamo permetterci di perdere questa occasione....Cambiamo le regole...Vi prego di creare un mondo di LEGALITA', dove chi sbaglia paga, senza CONFLITTI DI INTERESSI,perchè è l'unica via per salvare il mondo. Nei paesi nordici...funziona perchè c'è garanzia della pena,senza processi che durano 20 anni e che costano...fare una legge dove a qualunque livello pubblico dopo 2 MANDATI.... A CASA...ognuno torni a fare ciò che faceva...per evitare connivenza...SE FARETE QUESTO...SARETE RICORDATI....PER SEMPRE.... Vi auguro di trovare la forza di fare POCHE COSE MA ESSENZIALI per il futuro di un paese che di fatto è già fallito. SPERO CHE RIUSCIATE A FAR CREDERE CHE LE PERSONE POSSONO ESSERE DIVERSE ANCHE SE SI SIEDONO IN POLTRONE IMPORTANTI... CHE IL FUTURO E' DEI BAMBINI....Vi auguro di non perdere la bussola e di imparare a dire: ho sbagliato..è più giusta la tua idea, uniamo le forze per il bene di tutti, il bene comune è un valore importantissimo che non deve essere sprecato... Buon lavoro.....spero in una vostra risposta. luciana
    • bruno.bassi ex iscritto m5s 4 anni fa
      io invece mi sono cancellato dal M5S perché ho capito che quello che di cui tu hai paura è più che possibile. non si pò giudicare se non a fatto avvenuto e col senno di poi perciò staremo a vedere.... anche se andrà tutto bene Io non mi iscriverò mai più e mai più voterò m5s per coerenza indipendentemente dal successo o no del m5s.
  • Davide Franchin Utente certificato 4 anni fa
    Buon giorno è un po' che non scrivo, devo dire che tutto sommato le votazioni le abbiamo vinte ma mi dispiace veramente, che in Italia siamo ridotti, ad avere ancora molta gente che crede nella vecchia classe politica, e questo mi fa un po' preoccupare, e pensare che forse questo paese e destinato a fare una brutta fine anche peggio della Grecia. Questo perché, con l'evidenza di una classe politica che fa solo e continuerà a fare solo i propri interessi, non sono capaci di rinunciare a quello che hanno avuto sino ad ora e non ci rinunceranno neanche per far vedere un minimo di interesse per il paese. Prendetemi pure per pessimista, ma andremo a finire che loro non risolveranno nulla di concreto, continueranno con le loro promesse da prete falso, tipico all'Italiana e arriveremo alle mani armate per togliercele dai piedi queste zecche attaccate al culo della gente che soffre perché è in difficoltà ad arrivare a fine mese. parlano e continuano a parlare che devono andare in contro al cittadino ma sarà il cittadino che poi li prenderà correndogli dietro per salutarli come si deve in questi casi con una bella esecuzione in piazza.
  • Lux Luci 4 anni fa
    COSA CHIEDO COME PRIMI PROVVEDIMENTI DEL PROSSIMO “GOVERNO 5 STELLE”: -ATTRAVERSO L’ AZIONE DEMOCRATICA E SISTEMATICA DELLA MAGISTRATURA E DELLA GUARDIA DI FINANZA, INDAGINI PATRIMONIALI A TAPPETO, E REQUISIZIONE IMMEDIATA DI TUTTI I BENI ILLECITAMENTE ACCUMULATI DA CHIUNQUE, A SEGUITO DI ATTIVITA’ ILLECITE, ILLEGALI E CRIMINOSE. -CON QUESTI DENARI RECUPERATI SI FINANZI SUBITO IL SALARIO DI CITTADINANZA PER CHI NON HA LAVORO, E SI STIMOLI L’ ECONOMIA ANCHE ATTRAVERSO LA DISTRIBUZIONE DI QUESTI DENARI AL POPOLO, SOTTO FORMA DI DIMINUZIONE DELLAE TASSE, AUMENTO DEI SALARI E DELLE PENSIONI. -TETTO MASSIMO DI 3.000 EURO NETTI AL MESE PER SALARI E PENSIONI DEI DIPENDENTI PUBBLICI DI QUALSIASI LIVELLO E GRADO (CAPO DELLO STATO COMPRESO!). -ISTITUZIONE DELLA MONETA ELETTRONICA E CONTROLLO TRASPARENTE IN TEMPO REALE DI TUTTI I FLUSSI DI DENARO, SIA PUBBLICI CHE PRIVATI, ONLINE! (PER ARGINARE IL MALAFFARE E ANCHE L’ EVASIONE FISCALE). -CREAZIONE DI UNA PIATTAFORMA WEB PER L’ ESERCIZIO DELLA DEMOCRAZIA DIRETTA E PARTECIPATA BASATA SUI REFERENDUM PROPOSITIVI ONLINE E SENZA QUORUM. -LE TELEVISIONI DOVRANNO ESSERE GESTITE DA COMITATI DEMOCRATICI DI SALUTE PUBBLICA PER GESTIRLE IN MANIERA DEMOCRATICA E SANA, E NELL’ INTERESSE DELLA COLLETTIVITA’, IMPEDENDO COSI’ LA MANIPOLAZIONE DELLE MENTI, COME FIN QUI E’ AVVENUTO. EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO!!!
  • Walter Wassermann 4 anni fa
    Caro BEPPE Cosiderando che il tuo 25% dei voti ottenuti non e' poca cosa,ora alle parole devono seguire i fatti. Siccome il tuoi motto e' stato,e spero rimanga,"Tutti a casa",adesso lo devi fare. Siccome tutti non e' possibile,poiche' qualcuno deve rimanere a gestire l'amministrazione dello stato,io mi auguro che si riesca aportare il numero delle galline nel pollaio,agli stessi livelli della germania. Ogni gallina,oltre che mangiare a sbafo,ha tanto di appartamento privilegiato pagato,auto blu, autista,portaborse e leccaculi da mantenere,ufficio internet,pensione dopo un mandato,etc.etc. Una cifra ci costa una gallina di quelle,che dopo aver rubato quanto poteva,se ne va in pensione indisturbato,dopo i danni provocati al paese,con il soprannome di onorevole. mandare a casa la meta' delle galline attuali salverebbe di sicuro il paese dal baratro,non tanto per quello che costano,ma soprattutto per quello che rubano. Se e' vero che hanno ridotto a meta' le province, riducendo i palazzi mafiosi del potere,allora si possono anche ridurre le galline in parlamento. Fallo Beppe!Fallo subito prima che con gli incuci ti segano le gambe.Ricorda che i Giudici sono dalla parte di Bersani.Ricorda quanti processi si sono inventati sul "NEMICO" Berlusca. Ora il nemico sei tu,che li vuoi cacciare dagli scranni del potere.Attento alle trappole.Andreotti diceva che il potere logora chi non c'e' l'ha.\ Buona pulizia. Walter Wassermann
  • francesca ceresani 4 anni fa
    Confidavo nella 'vecchia guardia'! Con saggezza sarebbe arrivata e, mano nella mano, avremmo fatto questa meravigliosa rivoluzione pacifica, scacciando INSIEME tuttte quelle amebe che da anni sfiancano noi ed il nostro straordinario paese. La 'vecchia gurdia'? Spero sia morta e riposi in pace; che non veda, da lassù ,tutti i disertori svenduti per la promessa di un pugno di euro. Ai pochi sopravvissuti vanno le mie condoglianze con sincero infinito affetto. Francesca Ceresani
  • Maurizio G. Utente certificato 4 anni fa
    Risultato "Stellare" Caro Grillo, Tra i tanti voti che prenderai c’è anche il mio e quindi ritengo opportuno farti alcune raccomandazioni: - Alleanze - cerca qualche politico che sia veramente, e non solo a parole, disposto a cambiare le regole del gioco ed a rinunciare a buona parte dei benefici della casta; - Euro - attento a fare affermazioni come “usciamo dall’euro, torniamo alla lira e non paghiamo più nessuno” Fatti spiegare da qualcuno le conseguenze di una scelta scellerata in tal senso; - Ricordati che i giovani sono il motore fondamentale dell’economia……….. se i giovani non trovano lavoro, non si sposano, non comprano casa ne i mobili, non fanno i mutui etc. etc…… pensa alle conseguenze; - Pensioni - la riforma Fornero , pur partendo da presupposti giusti “la durata della vita si sta allungando”, ha ingessato il mondo del lavoro. Gli stessi obbiettivi si possono centrare in maniera diversa………….. per esempio lasciando la libertà di andare in pensione, che so io, a 60 anni però applicando le tabelle attuariali e stabilendo una rendita (pensione) differenziata in base ai contributi versati ed alle aspettative di vita residua; - Ricordati dei vecchietti che prendono la pensione minima………………. non è dignitoso che debbano vivere con meno di quello che un politico percepisce come rimborso telefonico o spende per mangiare il “Sushi”. - Vuoi risolvere il problema dell’economia sommersa, per intenderci del nero, basta prevedere che i pagamenti oltre un certo importo (diciamo 50 euro) siano obbligatoriamente effettuati con Bancomat o Carta di Credito, obbligando le Banche a rivedere costi e commissioni e prevedendo un contestuale notevole abbattimento delle imposte. Sicuramente la maggior parte di imprenditori e commercianti sarebbero felici di poter lavorare tranquilli, dichiarando tutto e pagando delle imposte umane che lascino il giusto profitto a chi rischia in proprio Detto questo ti auguro un sincero “In bocca al lupo”
  • claudio cuman 4 anni fa
    Il pareggio di Pirro del pdl e ds Ora subito nuova legge elettorale con chi dei 2 ci stà poichè la maggioranza possiamo averla con l'uno o con l'altro, non hanno più scusanti e poi via,subito al voto con la nuova legge..........Forza M5S
  • rossana manfron 4 anni fa
    Caro Beppe, sono una cattolica praticante e ti ho votato, spero che questi giovani entrati in Parlamento siano la leva di un cambiamento e che non si facciano comprare, però ora prometti a tutti gli italiani che sui temi relativi "ai diritti non negoziabili": aborto, eutanasia, matrimoni gay... proporrai dei referendum perchè siano tutti gli italiani a poter scegliere. Grazie
  • Lux Luci 4 anni fa
    LA CONNESSIONE DIRETTA CON IL DIVINO … “La prosperità umana fiorisce con i doni della natura e non con grandi imprese industriali. Le gigantesche imprese industriali sono il frutto di una civiltà senza Dio, e causano la distruzione dei nobili obiettivi della vita umana. Più incrementiamo tali industrie piene di disturbi, per strappare in questo mondo l’ energia vitale dell’ essere umano, più la gente in generale sarà insoddisfatta, anche se pochi possono vivere fastosamente sfruttando gli altri”. “Se dipendiamo dalla creazione di Dio, non ci sarà alcuna scarsità, ma solo ananda, felicità. La creazione di Dio fornisce sufficienti cereali ed erbe, e mentre Noi mangiamo i cereali e i frutti, gli animali come le mucche mangeranno l’ erba. I buoi ci aiuteranno a produrre i cereali, ed essi saranno soddisfatti con poco, quel poco che getteremmo via. Se noi mangiamo la frutta e buttiamo la buccia, gli animali saranno soddisfatti con la buccia. In questo modo con Krishna al centro, ci può essere piena cooperazione fra gli alberi, gli animali, gli esseri umani e tutti gli esseri viventi. Questa è la civiltà Vedica, una civiltà di coscienza di Krishna”. “Secondo il piano di Dio, è possibile avere cereali, latte, frutta e vegetali a sufficienza, e la chiara acqua dei fiumi. Però adesso ho visto, viaggiando in Europa, Russia e America, che tutti i fiumi sono diventati inquinati. La natura fa in modo che l’ acqua degli oceani sia chiara come un cristallo, e questa stessa acqua viene trasferita ai fiumi, ma senza sale, in modo che dai fiumi si possa prendere della buona acqua. Questo è il funzionamento della natura, e il funzionamento della natura è organizzato da Krishna”. SWAMI SRILA PRABHUPADA
  • stefania besaggio 4 anni fa
    Spero che il movimento 5 stelle dia la svolta finalmente. Che riesca a cacciare e placare quella feccia governativa che mai si é preoccupata dell' Italia. Una nazione di tutto rispetto per la volontà e l' umiltá delle persone...ma troppo spesso derisa dal mondo intero per colpa di chi ci governa!!!!
  • als 4 anni fa
    L'ETEROGENESI DEI FINI: LA NOMENKLATURA SVELA LA SUA NATURA Il FATTO ELETTORALE pone in imbarazzante evidenza come la vittoria alle Primarie di Bersani sia stata una vittoria di Pirro, una vittoria con la "v" molto minuscola. Evidente e scontato che l'apparato avrebbe vinto nella competizione interna: ci saremmo stupiti del contrario, anche se in moltissimi hanno sperato nella vittoria di Renzi. Quel Renzi che è riuscito a portare a votare alle primarie "quelli della destra" che, stufi a vario titolo di Berlusconi -argomenti detraenti ce n'erano per tutti i gusti- erano alla ricerca di un volto nuovo che incarnasse quei valori da lui tanto sbandierati, ma mai realizzati. Se la Nomenklatura rossa fosse sata meno impegnata nel salvataggio dello "status quo" -come osa poi chiamarsi forza progressista!- se avesse saputo "annusare" l'aria che tirava, leggere i segni dei tempi, mai si sarebbe fatta un simile autogoal! Con Renzi aveva in mano una vittoria certa. Tuttavia "il partito" per mantenere la cadrega ai vecchi abituati a mungere la posizione finché respirano si è giocato la governabilità del paese: mossa drammaticamente irresponsabile per il partito che ha espresso il Presidente della Repubblica e che osa definirsi "L'ITALIA GIUSTA".. Quando?? "Del senno di poi son piene le fosse", potrebbe interloquire qualcuno. Peccato che queste considerazioni io le abbia fatte nel mentre degli eventi. E non potevano arrivarci loro, "quelli di sempre", con decenni di politichese alle spalle del popolo che li vota ignaro dei loro intenti? Se non altro M5S è una ventata di freschezza. Ci dà la speranza che una forza così radicalmente nuova e di tale impatto riesca a fare il miracolo: COSTRINGERE TUTTI AD AFFRONTARE LA POLITICA IN MODO NUOVO: UN MODO ONESTO! Ma crediamo plausibile che una sinistra che con con drammatica evidenza non ha saputo fare altro che sopprimere i suoi giovani talenti, sappia ora essere matrigna migliore per quelli d'Italia?? God save Italia bella!!
  • Bruno Cinque (b5) Utente certificato 4 anni fa
    comincia finalmente quell'Italia migliore di cui parlava Beppe venerdì a Roma nel suo discorso e di cui è bello poter farne finalmente parte! :)
  • Marco Mieli 4 anni fa
    Un idea Una patente per guidare l'Italia: eta massima fedina penale redditi congrui analisi stupefacenti presenze alla camera ecc. ecc.
  • Meko Kofahl 4 anni fa
    Volevo solo dire che io sono una cittadina nuova (sono americana per nascita) e con orgoglio ho votato per Cinque Stelle per il mio primo votazione. Grazie ai tutti dietro questo movimento per aver dato una vera speranza per il futuro!
  • annarita rosa 4 anni fa
    forza grillo non ci deludere.....
  • Dario fagioli 4 anni fa
    Ciao Beppe, grazie Beppe.... Dai che li mandiamo tutti a casa......
  • Aldo Remondetto 4 anni fa
    Oggi e'una giornata storica per la forza dimostrata da questo movimento e per ciò che rappresenta a livello sociale. Da questi risultati si evince che l'Italia e' divisa in tre grandi gruppi: un gruppo formato da chi vuole e comprende che e' il momento di cambiare radicalmente il modo di fare politica
  • Paolo Folletti 4 anni fa
    Ciao Beppe Sono fuori dall'Italia per lavoro e appena un mio collega mi ha detto che rischiavamo di tornare al 2008 ho pensato d uno scherzo(mi è venuto in mente Aprile di Nanni Moretti ma non avendo più la nonna...), ho visto le proiezioni.....ho pensato che a questo punto avrei cancellato il mio volo di ritorno.....io non ne posso più di B Cricca, Gargamella e soci...bastaaaaa!!! Non ho cancellato il ritorno sole perchè amo la mia donna che mi aspetta e perchè vedo in questo movimento la speranza di uscire dal pantano dell'ignoranza indotta, dello sfiancamento politico per disinteressarci e continuare,nemmeno troppo in sordina, i porci comodi che ben conosciamo. Ti prego, rimani fuori dai set televisivi, i talk e tutti quelle cazzate che guardano le amebe. Ho rinunciato a guardarli, non c'è nessun contenuto(mi sembra di essere nel libro di Orwell a volte). A Rimini invece ti ho seguito in piazza, al freddo ma con tutta quella gente e mi è tornata la voglia di lottare e sostenere dei principi sani: Istruzione, trasparenza e giustizia. Tanto ci toccherà rivotare e stavolta spero si faccia definitiva piazza pulita. Non ho nemmeno 30 anni e non ne posso più di ascoltarli, mi fanno venire dei conati intellettivi. Ogni esternazione che sento mi sembra una bastonata alla nostra intelligenza, ogni discorso, lucubrazione folle mi sembra una seria e lampante dimostrazione che ci stanno sottovalutando tutti; stanno sottovalutando la nostra forza di reagire, la nostra capacità critica, la nostra dignità. Un grazie a tutti gli attivisti, base fondante di questo movimento, alla loro generosità e le loro palle quadrate. Rimani fuori dalla tv, promuovi la cultura come bene inestimabile per la nostra crescita, fai della trasparenza e la giustizia una necessità improrogabile, a modo tuo, scherzando ma dicendo sempre la verità. Grazie
  • marcello rossi 4 anni fa
    Da non credere!se finisce cosi' altro che riflettori sui ladri! 1su 4 penso che darà la possibilità di costringere il PD a ripulirsi,se vorrà governare,ma attenzione a silvio.......quello ci ha 2 palle che se non si stà svegli ci rifà male!Occhio perchè quello ci corrompe qualcuno dei nostri...teniamolo d'occhio,quello è un demonio....
    • marco falcone 4 anni fa
      ora riformiamo sto paese.............tornato della gente............bravi ragazzi la gente crede in voi!!!!!!!!!!!
  • Mario De Marco 4 anni fa
    Sei un grande grazie di esistere...
  • Gigia Borrillo 4 anni fa
    Grazie a tutti gli Italiani che finalmente si sono "destati" e grazie a Grillo che ha creduto in loro
  • Daniele nardozza 4 anni fa
    Beppe te vojo bene !!!
  • Enea Pellizotti 4 anni fa
    Non capiscono che queste votazioni sono solo il punto di partenza!!! Vespa è disorientato... Parlano di seggi qua, seggi là etc. NON HANNO CAPITO...! Adesso faranno un accordo x salvarsi dall'onda dei cittadini che hanno deciso di non delegare più nessuno e dunque MANDARLI TUTTI A CASA! Questo tsunami dilagherà oltre l'Italia arriverà in Francia, Spagna, Grecia etc. Il POPOLO ha deciso di NON farsi più rappresentare da professionisti della promessa, BASTA!!! Ora finalmente parleremo di problemi e non di ruby, ora parleremo di una sola burocrate che solo in Friuli blocca 500 milioni di euro di lavoro!!! Ora forse parleremo del fatto che per un timbro ci vogliono 40 ai 50 giorni e con la PEC potrebbero essere 40/50 minuti!!!! Ora potremo riflettere sulla scuola che è lontana anni luce dal mondo del lavoro.... INSOMMA ORA, ALLE PROSSIME ELEZIONI, PRENDEREMO L'80% dei voti se faranno il pappocchio
  • Ylli Spahiu 4 anni fa
    Albanese di Tirana (62 anni) e mi sono iscritto alla questa mailing list nel 2008. Sto guardando RAI 1 con Alfano e compagnia bella dove si parla di millesimi di secondi , di micron, di senatori a vita e senatori a morte che separano il PDL e PD. Mi sembra che non hanno capito niente e si agrapano con le unghie al potere. Grazie a Grillo e M5S gli italiani hanno aperto gli occhi e spero che questa valanga coprira in futuro anche l’Europa. Finalmente l’onesta andra di moda - vizi e virtu torneranno ad essere quelle di una volta. Grazie e Auguri dall’Albania ! Un caloroso saluto Ylli “Vecchia piccola borghesia, vecchia gente di casa mia per piccina che tu sia il vento un giorno, forse, ti spazzerà via” C.Lolli
  • fabio gattini Utente certificato 4 anni fa
    Beppe Ti amo !!! Quelli rimasti vanno a casa al prossimo giro
  • ettore cha 4 anni fa
    ho 50 anni, ed erano 32 anni che non votavo, è stato come dargli un calcio nel culo, quasi lo stesso piacere grazie ragazzi e.c. ps. Beppe preferisci sempre le aragoste... al gronco?
  • Stefano Mascioli 4 anni fa
    Beppe Grillo sono contento per come sono andate le nostre elezioni perché per questo con te ci può essere in futuro per le mie figlie e per me e mia moglie perché con questi zozzi di merda non si puoi più andare avanti grazie Beppe Grillo il tuo fedele stefano mascioli.
  • Luigi Rotondo 4 anni fa
    Il primo passo è fatto alla grande. Il Movimento è la 1^ forza popolare su base nazionale. Non ci resta che attendere e, finalmente, al voto con una nuova legge elettorale che dovremo imporre con i nostri principi, manderemo il resto di questa feccia politica definitivamente a casa. Un "devoto" grazie a quel grand'uomo di Beppe, a Gianroberto Casaleggio ed a tutti gli attivisti del MoVimento.
  • Riccardo calzetta 4 anni fa
    GODO!!!
  • Roberta Lambertini 4 anni fa
    Grazie di farmi sognare
  • Ruggero g 4 anni fa
    Ce l'abbiamo fatta! Ce l'abbiamo fatta! Ce l'abbiamo fatta! Ce l'abbiamo fatta! Non ci credo! Ce l'abbiamo fatta! Sto piangendo Beppe! Che successo! L'Italia è ripartita! Ora si stanno facendo i conti su come apparentarsi con noi! Ma non l' hanno capito?????? Non ci avranno maiiiiiiiii!!!!! Nessuno dice invece che il presidente del consiglio lo esprimiamo noi!
  • Cristiano palumbo 4 anni fa
    Per la prima volta sento che il mio voto e' fondamentale per decidere il futuro del paese!bello sapere che Grillo e tutti noi sappiamo che non si possono fare accordi!!andiamo avanti che noi ti seguiremo sempre!!
  • Cristiano palumbo 4 anni fa
    Sono sicuro che non ci saranno accordi e Grillo sa bene che altrimenti perderebbe più del 50% . Poi se ricordate e io lo so bene perché lo seguo sempre aveva già pronosticato questa situazione e aveva detto di prepararsi in sei mesi per la vittoria finale!!!quindi grillini prepariamoci che tra sei mesi si festeggia da primi assoluti in Italia!!
  • Elisa Barelli 4 anni fa
    Grazie a tutti quelli che hanno creduto nel M5S, domani iniziera' una nuova Italia!
  • roberto b. Utente certificato 4 anni fa
    GRANDE D'AGOSTINO!!!!! ancora una volta hai capito tutto! FORZA M5*****
  • Macco Macco 4 anni fa
    Sono contento però avrei voluto esserlo di più Bravi!!! Vi osserverò con interesse, con l'interesse che la politica di oggi mi aveva totlto da diverso tempo.
  • angelo farina Utente certificato 4 anni fa
    sono veramente convinto da anni da quando beppe faceva gli spettacoli che qualcosa di buono in italia ci doveva pur stare........... Attenzione vigiliamo a tutto quello che si fa più di prima e viva l' onestà..... non ci fermiamo più ..... Sono della Campania e sono sicuro che hanno comprato tanti voti sopratutto in certe zone(mi riferisco alla penosa vicenda che è accaduta alla signora che ha il marito che lavora al comune)....
  • Ivo Santoro 4 anni fa
    COMPLIMENTI BEPPE .. Hai tutta la mia stima .. COMPLIMENTI ANCORA !!!
  • massimo paudice 4 anni fa
    ringrazio tutti e particolarmente il blog di grillo che mi ha concesso di esternare e pubblicare in prima pagina quello che sento,e ancor di piu' quello che vivo nella mia quotidianita'! a dimostrazione della serieta'del movimento,testimonia la veridicita' dell'iniziativa sul blog leggendo i numerosissimi messaggi inviati da tutti noi! anche se saremo terzi sara' un grossissimo risultato di cui essere fieri, linfa necessaria e vitale per la ricostruzione dei nostri ideali! un abbraccio a tutti massimo paudice (napoli)
  • Nicola Conocchiella 4 anni fa
    BISOGNA ESCOGITARE IL SISTEMA DI FAVORIRE I PRODOTTI VERAMENTE ITALIANI RISPETTO A QUELLI FALSAMENTE "MADE IN ITALY", POICHE' I NS PRODOTTI "VERI" NON POSSONO ASSOLUTAMENTE COMPETERE "ALLA PARI" CON PRODOTTI DI ALTRI PAESI, IN CUI I COSTI DELLA MANODOPERA SONO ANCHE MENO DI 1/10 DI QUELLI ITALIANI E GLI ALTRI COSTI, COMUNQUE INFERIORI ! RAZIONALMENTE NON POSSIAMO RIDURRE LE CONDIZIONI DEI NS LAVORATORI A QUELLE CINESI, NE' POSSIAMO ASPETTARE CHE QUELLE CINESI, RAGGIUNGANO LE NOSTRE: SE VOGLIAMO CHE LA NS ECONOMIA SI RIPRENDA, NON DOBBIAMO CONSENTIRE CHE IL MARCHIO "MADE IN ITALY", POSSA ESSERE "OSTENTATO" DA BENI PRODOTTI, ANCHE SOLO IN PARTE, All'ESTERO !! I BENI PRODOTTI ALL'ESTERO, PER MARCHI ITALIANI, NON SARANNO MAI, E NON DOVRANNO SCRIVERLO, "MADE IN ITALY", MA, SOPRATUTTO, DOVRANNO ESSERE ASSOGGET- TATI AD UNA FORTE "TASSA D'IMPORTAZIONE" CHE COMPENSI, ALMENO IN PARTE,I NS COSTI SOCIALI !!
    • Valeria Gasparri 4 anni fa
      Sono perfettamente d'accordo sull'assoggettare questi "beni" a forti dazi d'importazione. Sono una giovanissima imprenditrice italiana del Made in Italy che da tempo si sta affacciando al mercato internazionale. Consideri che per far entrare il mio prodotto in Cina alla dogana c'è un dazio altissimo da pagare. Qui in Italia arriva di tutto dall'Oriente (spesso e volentieri con scritto Made in Italy) e non si fa nulla per tutelare le imprese italiane che si spaccano il cxxo ogni giorno per raccimolare qualcosa (che va automaticamente a sanare le tasse) e dare lavoro a chi non ce l'ha. Io avrei anche un altro consiglio da dare al Sig. Grillo, quello di non permettere ai furfanti italiani di aprire aziende senza un minimo di capitale che assicuri poi il pagamento di eventuali debiti generati da comportamenti morosi o truffaldini. In Italia sembra andare molto di moda aprire aziende per truffare la gente, lo dico per esperienza.
  • Paola d'Urso 4 anni fa
    Mio marito (impiegato al comune ed al momento ancora al lavoro), mi ha appena comunicato che nella sezione in cui ho votato non risulta essere stato espresso alcun voto al Senato per il M5S. Ho cinquant'anni, sono laureata in giurisprudenza, non ho alcun dubbio su come si apponga un voto correttamente. Sono sconcertata ed indignata, sapendo perfettamente di aver votato M5S sia alla Camera che al Senato.
  • Alessandro Rocco 4 anni fa
    È la vittoria della gente comune, di chi vive le difficoltà del paese ogni giorno e non vuole più dare delega di governo a chi decide il meglio per noi senza conoscere nulla della nostra vita di tutti i giorni. Si sono spaventati, si vede che sono terrorizzati da un popolo che inizia a pensare con la sua testa. È una cosa nuova per i nostri ex-politici ed è una grande occasione per il nostro paese per cambiare. Adesso inizia il vero lavoro, non mollate perché basta una piccola distrazione e tutto torna come prima e, in quel caso nom. perdoneranno lo sgarbo di averli battuti. Io ci sono!!
  • Daniela cavallin 4 anni fa
    Ci vuole più forza x una rivoluzione in tutta Italia! Siamo a buon punto ... Avrei preferito far battaglia contro Bersani ! Ma come fanno gli italiani ancora a credere alle parole di Berlusconi?!non è possibile, sono una vergogna x l'Italia
  • Angelo Leone 4 anni fa
    Io pure ho votato dopo 10 anni....lo dovevo ai miei figli...
  • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe sono 22 anni cioè da quando ho diritto di voto che non mi entusiasmavo così per una tornata elettorale. In questi anni ti ho seguito nel blog ma con un altro indirizzo mail e ho sempre sperato che le tue "Denunce" si trasformassero in idee e quindi in un programma elettorale.Ho avuto il peccato originale di aver fatto l'iscrizione annuale per un partito.Per un amico penso si fa anche questo!:)) Comunque stò godendo di brutto per quello che sta succedendo!....continuerò a seguire il movimento...grazie di tutto!!! dajeeeeeee
  • Marco bianchini 4 anni fa
    Sono un ragazzo di 18 anni e credo in questo paese, credo in questo movimento, movimento che riesce a far cancellare questi pregiudizi destra o sinistra, siamo per il bene dell'Italia, paese che può rinascere può rialzarsi ricredendo nella piccola impresa nella piccola società, ringrazio tutti voi e tutti coloro che fanno parte di questo movimento.
  • massimo giuliani 4 anni fa
    Oggi ho percepito l emozione del vero cambiamento ... oggi da quelle urne e' uscito il risultato piu giusto ...persone comuni che come vivono e percepiscono i veri problemi che cicircondano... oggi da quelle urne ha vinto la speranza di dare un futuro migliore ha chi ha gettato sudore e fatica per il lavoro che questi cialtroni hanno distrutto.. e soprattutto la possibilità di dare un futuro ai nostri figli ..un futuro in cui l onesta la faccia da padrone! Grazie a tutti quegli italiani che stufi ed Incazzati vogliono un Italia migliore!
  • Riccardo . Utente certificato 4 anni fa
    I partiti tradizionali hanno una sola possibilità Dare il mandato di fare un governo al movimento Adesso viene il bello
  • giampaolo 4 anni fa
    la rivoluzione è iniziata
  • Barbarossa marco 4 anni fa
    Ciao......questo è solo l inizio.....grande Beppe....grande carisma....
  • giuseppe L. 4 anni fa
    E ADESSO CI VEDIAMO ALLE PROSSIME ELEZIONI...fra sei mesi! e li cacciamo il resto. 1° conflitto d'interessi 2° via due terzi del parlamento e chiusura della camera. Per oggi basta così
  • Roberto 4 anni fa
    SE RIUSCIAMO A PRENDERE LA MAGGIORANZA RELATIVA, ALLORA POTREMO DI IMITANDO ANDREOTTI "NOI SIAMO IL PARTITO DELLA MAGGIORAMZA RELATIVA"!!!
  • Sandro Spinetti 4 anni fa
    GRILLO E GRILLINI: grandiosi !!!! Sono dei Vostri dal 1996....... Leggi: Alcuni passaggi per dire quanto condivido ed applaudo l’azione di Grillo e quanto sono in sintonia fin da tempi non….sospetti.- ITALIANI : SVEGLIA !!!!! IL POPOLO ITALIANO E’ ORA CHE IMPOGNA L’UNICO VERO TAGLIO NECESSARIO A QUESTO PAESE : LA RIDUZIONE A META’ DEL PARLAMENTO E DEI CONSIGLI REGIONALI ED UN DECRETO LEGGE PER L’IMMEDIATO TAGLIO A META’ DEI STIPENDI DI TUTTI I POLITICI ELETTI “ ! TAGLI ( AI POVERI ), CUCI ( AI POTENTI) !!! I Politici continuano a rappresentare una Commedia che sta portando il Paese alla Tragedia ed allo Sfascio ! Ci si accapiglia per riforme e riformine, per presidenze ed incarichi, per salvataggi e salva amici, ma c’è solo una Riforma che può dare avvio alla rinascita : Imponiamo 10 semplici regole : 1 riduciamo del 50% le poltrone elettive ( Parlamento, Regioni, Province e Comuni), 2 limitiamo a sole due legislature l’eleggibilità negli Enti Locali ed a tre in Parlamento, 3 non sia candidabile chi è sotto processo od è stato condannato per un qualsiasi reato, 4 evitiamo le candidature in corsa e, se si è in carica in altra assise, si termini il proprio mandato, 5 limitiamo a 45 l’eleggibilità alla Camera ed a 70 anni quella al Senato. Poi Stop, 6 siano vietati i doppi incarichi all’interno della Pubblica Amministrazione. e per i Politici eletti., 7 si vincoli a 5 anni di residenza nel territorio la possibilità di candidarsi per gli Enti Locali, 8 si espella con decadenza immediata gli assenteisti con oltre il 50% di mancanza alle sedute, 9 si renda onoraria la carica di senatore a vita, con diritto di voto, ma senza alcun compenso, 10 si rinvii il godimento delle pensioni politiche al 65° anno di età, cumulandola con altri proventi. Abolizione dei Vitalizi e del Finanziamento Pubblico ai Partiti
  • Raffaele Giuliano 4 anni fa
    Ciao a tutti e complimenti, fino a ieri mi vergognavo di essere italiano ma da oggi sono rinato, mi sento un altro grazie Raffaele
  • FRANCO BERSELLI Utente certificato 4 anni fa
    AL COORDINATORE NAZIONALE DEL M5S,BEPPE GRILLO. NELLA STORIA ITALIANA SOLO POCHI UOMINI SONO STATI IN GRADO DI COGLIERE,TRASVERSALMENTE,L'ANIMA DEL POPOLO.TU SEI UNO DI QUESTI UOMINI.COMPLIMENTI...ANCHE SE LE SFIDE PIU' GRANDI COMINCIANO ORA.NON TI LASCEREMO SOLO.UN ABBRACCIO. FRANCO BERSELLI
  • Fabio Godano 4 anni fa
    Complementi a tutti noi che abbiamo votato per qualche cosa di diverso dalla solita vecchia politica. Adesso pero' l'onere e l'onore di rappresentare il giusto ed il nuovo per questo grande paese fatto di persone che hanno tanto voglia di cambiare. Fabio
  • Paolo mensa 4 anni fa
    Bravi ragazzi... Adesso facciamo vedere chi siamo.... Adesso si lavora x tutti noi... Per il nostro paese bistrattato x troppo tempo... Se avete bisogno io ci sono... Sono orgoglioso di voi... Vi sostengo e vi seguo... Ho voglia di cambiare il mio paese...
  • Georgia Tampellini 4 anni fa
    Dopo anni la voglia di correre a votare.
  • Gian Maria Cordiviola 4 anni fa
    Da quando lessi La Casta mi resi conto della pericolosità del voto. Essendo un non violento ogni qualvolta mi si presentasse l'occasione di esprimere il mio volere con il voto partivo. All'apertura dei seggi avevo già varcato il confine elvetico e tornavo alla chiusura dei seggi proprio per non legittimare nessuno a confiscare beni pubblici potere e denaro grazie alla mia espressione di voto.Ieri, ho dissotterrato il mio certificato elettorale, non ho varcato il confine elvetico, ho dato la mia fiducia al Movimento 5 stelle, e con la mia fiducia anche il mio futuro.
  • MARA MONTEFORTE 4 anni fa
    SONO TO RNATA A VOTARE dopo 25 anni stavo aspettando questo TSUNAMI che le persone prendessero coscienza di ciò che stava accadendo ormai da troppo troppissimo tempo VI STAVO ASPETTANDO !!!!!
  • Favale Antonio 4 anni fa
    Ciao a tutti Io credo proprio che si andrà' a votare tra' non molto. Ia prima fase e' appena cominciata ,il primo round lo abbiamo stravinto , ora Beppe aspettiamo il ko alle prossime elezioni che non tarderanno. Il processo di cambiamento e' cominciato ed è' a un punto di non ritorno, questi bambocci ladri e corrotti che si fanno chiamare politici non hanno capito con chi hanno a che fare,questa e' una rivoluzione culturale oltre che politica , il mondo sta cambiando , io credo che il movimento 5s si sta' spargendo a macchia d'olio tra poco anche gli altri paesi europei come Spagna e Grecia seguiranno il nostro esempio e' allora sai che fuochi d'artificio in commissione europea. Prima cosa reddito di cittadinanza e poi tutti fuori dall'euro zona recuperata la nostra sovranità' monetaria e quella parlamentare vedrete come schizzerà il Made in italy. Coraggio ragazzi la resistenza e' appena cominciata e un caro saluto a Beppe grillo.
  • anticonformista51 4 anni fa
    Bravi c'è l'abbiamo fatta.........
  • domenico pellegriti 4 anni fa
    l'URNA funeraria della (s)PARTITOCRAZIA: STATUS Qui QUO Qua http://www.facebook.com/photo.php?fbid=4959554104487
  • salvatore pitino 4 anni fa
    Grande Grillo; sono il papà di 4 figli; precario e vivo a Roma in affitto da 4anni. Di origini siciliane. Sei il nostro "che guevara" in famiglia. Mi raccomando non scendere a compromessi con nessuno, se no so cazzi. Auguri e ti sosteniamo anche con la preghiera.Sono a Roma perchè ho denunciato dei pedofili in Sicilia, per l'incopatibilità ambientale mi sono dovuto trasferire, per dare serenità alla mia "bambina" e per il resto della famiglia. Ti ho seguito fin dall'esordio e poi in Sicilia, Mazzarino il mio paese di origine. Ciao, la pace!!!!
  • Sebastiano Galota 4 anni fa
    Tutti a casa....forza beppe anche io dopo tanti anni ho votato .......e mi sono sentito bene grz per quello che stai facendo.....
  • Ilaria C 4 anni fa
    Sono nauseata dalla diretta tv di sky in cui Sallusti, pochi attimi fa, ha descritto gli aderenti al movimento 5 stelle come gente dei centri sociali, no tav ed estrema sinistra. Io non ho nulla contro queste persone, anzi. Vorrei semplicemente listare qui la descrizione di chi sono quelli della mia famiglia che hanno votato movimento: -io, sono una tri laureata di neanche trent'anni (si, si può fare se una delle lauree è di conservatorio e la si è fatta contemporaneamente alla prima Università), che ha sempre lavorato per pagarsi da studiare (ora sono insegnante di scuola secondaria di primo grado) ed ha sempre vinto borse di studio; -mio marito, laureato in filosofia ed in psicologia, dipendente di una cooperativa a mille euro al mese; - mio fratello, dipendente di una carrozzeria; -mio padre, pensionato che ha preso 10 anni di malattia grazie all'amianto (e non solo) di Porto Marghera; - mia madre, una casalinga che si è sempre barcamenata tra mille lavori; - mia nonna, prima infermiera anestesista professionale d'Italia (ha 88 anni), ex berlusconiana; -i miei suoceri, proprietari terrieri e di immobili, ex berlusconiani. Ti basta a capire quanta varietà di utenti ci sia nel movimento? E non azzardarti a darci dei populisti, c'è più sapienza in ogni giornata lavorativa di qualsiasi persona che in tutta la tua carriera di giornalistino tirapiedi.
    • mariano t. Utente certificato 4 anni fa
      è esattamente questa spocchia e superficiale presunzione che ha fatto perdere 7 milioni di voti alla destra. Dal 47 al 29%. Mentalità alla marchese del grillo che ha rovinato l'Italia. Credo che se B. ha capito cosa fare, non sia lo stesso per tutti i suoi dipendenti, abituati a troppi anni di impunità e impudenza egocentrica. Se il M5S non permetterà ai vecchi di governare il paese, forse alla prossima tornata elettorale potrà beneficiare ancora dell'effetto "novità, non ti ho ancora testato". L'unico pericolo è la legge elettorale anti M5S (pd+pdl), che lo costringerebbe ad avere almeno il 51% dei voti e dei seggi totali. In quel caso sarà necessaria un'altra tornata elettorale ancora. E lì, non ci sarà spocchia che tenga, pur continuando a esistere.
    • Fabio Forcina 4 anni fa
      Ma come si fà a studiare come un'ossesso per trent'anni e poi accontentarsi di fare l'insegnante!!!! Provi a scommettere più su se stessa lei merita di più!!!
    • salvatore pitino 4 anni fa
      Sallustri è solo un povero delinguente con la copertura da giornalista/fideista/oligarghista asservito dal potere politico..
  • Alberto Coluccia 4 anni fa
    Sono felice che dal nulla sia nato un movimento che con naturalezza e passione abbia dato dignità e voce leale al popolo italiano!!! Un vostro vicino svizzero italiano
  • roberto solinas 4 anni fa
    nelle trasmissioni di regime ancora non hanno capito che i tempi sono cambiati che col sorriso e la fermezza un movimento nuovo vuole cambiare il presente per cambiare il futuro per le prossime generazioni
  • Luana Mangia 4 anni fa
    Ciao Beppe, non capisco chi pensa di denigrarti perchè fai/facevi il comico di mestiere, non è un lavoro? E' una vergogna? Dobbiamo cambiare parola come con i ciechi chiamati non vedenti, o come i poveri chiamati meno abbienti? Credono che tu non sia un soggetto pensante o, lo vorrebbero far credere, preoccupati, quelli delle poltrone incollate al di dietro, della forza del tuo messaggio contro lo spreco immorale, abissale, scandaloso di chi ha gestito la politica di questo meraviglioso Paese. Ciao Luana.
    • mariano t. Utente certificato 4 anni fa
      Da decenni i comici sono più attendibili dei politici. Oggi uno di loro li ha messi dall'altro lato.
  • Rosita Manno 4 anni fa
    Gli italiani che amano il loro paese hanno votato il movimento cinque stelle. Non è un voto di protesta, è voglia di un paese migliore, voglia di non vergognarsi di essere italiani, perchè L'iTALIA è un paese stupendo ridotto alle macerie. Siamo italiani non siamo cretini...... ABBIAMO IL DOVERE DI LASCIARE ALLE FUTURE GENERAZIONI UN PAESE MIGLIORE....
  • Stefano T. 4 anni fa
    Spero di aver dato un contributo con il mio voto anche io sono artigiano con 15 dipendenti stessi problemi del collega stesse sensazioni,sono di brescia, ho avuto una vista dall'agenzia delle entrate 15 giorni fa, e parlando con i funzionari mi hanno confessato che negli ultimi 3 anni nessun controllo e' stato fatto a liberi professionisti, medici, avvocati, e notai,non se ne puo' piu' e' uno schifo spero cambi qualcosa.
  • Pierfranco pinna 4 anni fa
    Io ho quasi 44 anni e ieri, per la prima volta, sono stato veramente felice di andare a votare.
  • Vito Rinaldi 4 anni fa
    Grande
  • fabio 4 anni fa
    ABBIAMO VINTO,NON SI DIVIDE,CHI VINCE RIDE AH!AH!AH,AH!QUESTA SITUZIONE L'AVEVA GIA' PREVISTA RENZO ARBORE 30 ANNI FA,CHE SPETTACOLO ADESSO MOLTI PIANGERANNO,MA SOPRATTUTTO MOLTI SORRIDERANNO E ALZERANNO LA TESTA FORZA RAGAZZI RIMBOCCHIAMOCI LE MANICHE E INIZIAMO A LAVORARE!!!
  • roberto balbi 4 anni fa
    La mia era un azienda conosciuta sul mercato italiano,ma purtroppo non era piu' possibile continuare a produrre costi, tasse,balzelli,e tanto altro ancora hanno fermato la mia azienda. Il personale l' ho liquidato e molte famiglie sono rimaste senza reddito, se ci fossero le condizioni sarei il primo ad impegnarmi.
  • m.c. 4 anni fa
    IN ALTRI ANCHE CON IL 16/21 % ? PER QUALE MOTIVO IN GRAFICI O LISTE IN ORDINE DECRESCENTE DI RISULTATO VIENE MOSTRATO IL M5S DOPO MONTI CON SOLO IL 9 % ?? FORSE PERCHE' IL M5S DEVE RIMANERE TRA GLI ALTRI CON IL 20 % ?? SCAN-DA-LO-SO !! (GUARDATE GRAFICI E LISTE ANSA, REPUBBLICA ETC.)
  • daniela ciani 4 anni fa
    Oggi anch'io per la prima volta da anni sono andata a votare con la speranza che qualcosa in questo paese potesse veramente cambiare! Anche solo per averci ridato la speranza, GRAZIE GRILLO!
  • Barbara scheggia 4 anni fa
    sono anche io un'imprenditrice e riscontro le stesse difficoltà e condivido gli stessi pensieri del nostro amico. avevo deciso di non votare ma ascoltando grillo su sky venerdi' sera, per la prima volta dopo 20 ho avuto voglia di "partecipare"...... forza che siamo tanti!!
  • Domenico Palmarini 4 anni fa
    Mi chiamo Mimmo ho 45 anni sono felicemente sposato,ho tre bellissimi figli.Io e mia moglie lavoriamo entrambi (per fortuna)e alla fine del mese si riesce ancora ad arrivare.Ma penso spesso a tutte quelle famiglie dove lavora solo un familiare o quelle dove entrambi hanno perso il lavoro, le quali fanno veramente i salti mortali per sopravvivere.Ho fiducia nel movimento cinque stelle e credo vivamente che sia possibile risanare e ripulire la nostra bella Italia da tutto quel marciume e dalla corruzione che da decenni è presente a tutti i livelli istituzionali.Viva Grillo (non deluderci);italiani svegliamoci.Per quanto riguarda le votazioni sono convinto che ci piazzeremo al secondo posto.Grazie Grillo perché ci stai dando una speranza,un futuro migliore per i nostri figli.Ostuni è con te.
  • Brunella Fuggiaschi 4 anni fa
    Io vedo in attesa dei risultati, in televisione, il viso di Cancelleri dalla Sicilia e del candidato romano e gioisco come se mi avessero..Rimborsato L' IMU 200 volte!!!! Che felicità vedere facce nuove, pulite e determinate!!!!
  • giovanni de marchi 4 anni fa
    Ho votato M5S, sono un po' deluso dall' affluenza, segno che ho sopravvalutato la sofferenza media in Italia. Ora quello che temo sono personaggi come Letta che cominciano a corteggiarci con fare subdolo e camaleontico come specializzato in anni di attività truffaldina.
  • giuliano cattaneo 4 anni fa
    sono un cittadino e volevo dire basta poco che le cose vado bene programma che vorrei mettere in evidenza sono le corruzioni delle case farmaceutiche!! Piu controlli nelle spese farmaceutiche dallo stato .
  • Menotti Sacchetti 4 anni fa
    In riferimento ai primi dati consiglierei gli onorevoli eletti nella lista M5S di provare a colloquiare con il PD presunto vincitore di q
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    Instant Poll: Boom di Grillo. Flop di Monti (per ora sotto il 10%)
  • Andrea Pujatti 4 anni fa
    Spero solo che non si faccia la fine di tutti gl altri partiti una volta eletti per la prima volta.Só che i problemi non si risolvono in una notte ma per favore fate "dove sei quello che puoi con quello che hai " Ciao Andrea
  • Domenico Petrolino Utente certificato 4 anni fa
    Tranquilli, sarà un successone :) "L'eletto in Parlamento si impegna a votare in aula secondo la volontà degli iscritti al non-partito, che la esprimeranno tramite un'apposita votazione on-line." Tratto dal libro "Dietro Beppe Grillo”
  • Raffaele da Pozzuoli 4 anni fa
    Qualche giorno fa leggevo on-line una lettera di un mio concittadino all'estero che alla fine ci augurava il bene con un "addà passà a nuttata" Spero proprio che da domani vedrò l'alba della legalità sorgere. Massimo non mollare.
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    NOI tutti assieme questa volta ci riusciamo !
  • nicoletta cattaneo 4 anni fa
    Finalmente non si parla solo di solo disoldi ma anche di soliderieta' e comunita'!Peccato per l'apertura a casa pound;le ideologie saranno superate ma almeno l'antifascismo andava mantenuto,specie in un paese che pullula di nostalgici.Qualcuno mi spiega il significato di questo....invito ai fasci?
  • casse imballaggio 4 anni fa
    SARAA' UN PIACERE !!!!
  • Manuela M. Utente certificato 4 anni fa
    Grande Massimo, vedrai che ci riusciremo....INSIEME stavolta!!!
  • Franco 4 anni fa
    Dopo tanto tempo sono andato a votare con piacere, ho segnato la scheda con forza consapevole di aver affidato il mio voto a giovani onesti e preparati con idee innovative per la nostra economia. L'evento di Roma è stato per il movimento l'inizio di una rivoluzione pacifica e profonda con sincera partecipazione. Come non si può essere riconoscenti per Beppe il quale è stato per tutti come un faro nella notte di tempesta ed ha risvegliato in ognuno di noi la gioia di vivere e lottare. Grazie a tutti Voi.....
  • Salvo Pa Utente certificato 4 anni fa
    FABBRICATO IN ITALIA Bisogna da subito fare una Legge e un trattato internazionale per proteggere i prodotti italiani.
  • piero t. Utente certificato 4 anni fa
    combattere,combattere,combattere...ma come si combatte l'ignoranza?il dopo voto mi ha fatto vedere che c'è ancora una parte di persone che non vuole cambiare,vota e rivota le stesse facce,gli stessi partiti,le stesse "persone" che hanno abusato degli italiani fino a ieri.non mollo,ci credo,ma ogni volta che parlo con questa gente un piccolo tassello di speranza viene frantumato,ma non mollo,riparto e tiro dritto... come si combatte l'ignoranza? sono 31 anni che me lo chiedo,come si combatte??????
  • Gabriella M. Utente certificato 4 anni fa
    Spero con te in un futuro migliore!!!!!!!!
  • matteo f 4 anni fa
    ciao da quando sono maggiorenne non sono mai andato a votare,perche non c'era nessuno che realmente potesse cambiare il modo di pensare in italia.sino a oggi,dal momento che ho votato MOVIMENTO 5 STELLE***** speriamo vinca...buonasera
  • federica s 4 anni fa
    Come Massimo anch’io faccio parte di quella schiera di piccoli imprenditori bistrattati. Da cinque anni il mio grido d’aiuto si è perso nel mare di un’economia sorda al servizio di pochi potenti e politici noncuranti delle necessità di imprenditori onesti che vivono del proprio lavoro. Faccio parte di quel territorio chiamato un tempo “ricco nordest” ora perso in una valle di lacrime, fallimenti e suicidi dove la solidarietà è stata annientata. Dopo 5 anni di lacrime e sangue rinunciando a tutto con sacrifici enormi e continue battaglie continuo la mia attività con la morte nel cuore, con l’assenza di certezze e di un futuro dignitoso. Ma nonostante tutto sono ancora qui a lottare perché credo che qualcosa stia cambiando, perché credo nei sognatori, perché voglio pensare che la solidarietà esiste e perché finalmente il mio voto servirà al CAMBIAMENTO!! Federica s
  • piero tacconi 4 anni fa
    combattere,combattere,combattere....ma come si combatte davvero l'ignoranza???il dopo voto mi ha fatto capire che c'è ancora una parte di italiani che non vuole cambiare,vota e rivota le stesse facce,gli stessi partiti,gli stessi "uomini" che hanno abusato di noi italiani fino a domenica alle ore 8,00.Il tempo della svolta è dietro l'angolo,non mollo,ci credo anche se ogni volta che parlo con questa gente un piccolo tassello di speranza si frantuma...come si combatte l'ignoranza?me lo chiedo da 31 anni,come si combatte questa ipocrisia,questa mentalita'ottusa.come si combatte????? piero t.
    • Rosita Manno 4 anni fa
      dOBBIAMO CREDERCI ..... TUTTO SI PUO' SE SI VUOLE.
  • Raffaele Lacerenza 4 anni fa
    Non voglio vedere più quei PARASSITI!!!!!
  • Paolo Quartulli 4 anni fa
    Ragazzi,una volta li dentro, non diventiamo come loro.MI RACCOMANDO!
  • raffaella rinaudo 4 anni fa
    L'ultima volta che ho votato è stato nel secolo scorso; sono tornata alle urne perchè voglio credere nel M5S, perchè, nonostante i miei 58 anni ho bisogno di sapere che esistono ancora persone oneste, incorruttibili, che si preoccupano e cercano di lavorare per gli altri, per salvaguardare il futuro dei nostri figli senza anteporre principalmente il proprio tornaconto. Spero proprio che le mie speranze non vengano disattese. Raffaella
  • tristano romano 4 anni fa
    Abito in un piccolo comune del lametino(Falerna).Ho votato,e per quanto ho potuto,ho chiesto di votare 5 stelle.Spero sinceramente che il marciume venga spazzato.Ho fiducia in Grillo e mi auguro di non essere deluso.
  • Massimo C. 4 anni fa
    Sono andato a votare con il sorriso e la speranza nel cuore, forse sto impazzendo!
  • Raffaele Lacerenza 4 anni fa
    Dai Beppe!!...
  • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
    Massimo, LORO vorrebbero mettere gli operai contro i piccolo imprenditori, ed i piccoli imprenditori contro gli operai, per continuare,LORO, a galleggiare come segmenti fecali di forma cilindrica. Ma fino a quando tu guarderai negli occhi i tuoi collaboratori, e loro ti guarderanno negli occhi, NON CI RIUSCIRANNO!
  • alvise fossa 4 anni fa
    CIAO BEPPE, IO MI SONO SENTITO LIBERO DI VOTARE E "FINALMENTE" RAPPRESENTATO ALVISE
  • Lorenza D. 4 anni fa
    Dopo aver seguito l'evento di Roma, mi sono emozionata; ho visto ragazzi credere nell'onestà e nella trasparenza, ho visto tante persone condivedere valori, storie, problemi, difficoltà e ci ho creduto anch'io. Mai come oggi sono andata a votare con la gioia nel cuore.
  • Raffaele Lacerenza 4 anni fa
    Devono andarsene tutti!!!!....
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus