Le intercettazioni di Trivellopoli #PubblicateleTutte!

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

pubblicateletutte.jpg

Lo scandalo Trivellopoli in cui è coinvolta buona parte del Governo e moltissimi esponenti piddini si arricchisce ogni giorno di particolari inquietanti grazie alle intercettazioni. In una di queste Gemelli, compagno dell'ex ministro Guidi, afferma che la sua compagna non ha potuto utilizzare per un volo istituzionale l'aereo di Stato perchè era a disposizione del Bomba in vacanza. Un'altra intercettazione ha provocato le dimissioni della Guidi. Grazie alle intercettazioni di Trivellopoli abbiamo saputo della combriccola del quartierino che dice al governo quali emendamenti far approvare e come scriverli e della guerra tra bande (o meglio tra lobby) in atto che coinvolge ministri, viceministri, sottosegretari e parlamentari. E chissà quanto altro c'è da scoprire! Uno scenario desolante che mostra però la reale attività del governo mentre la disoccupazione cresce, quella giovanile è sopra il 40 per cento, le tasse aumentano, le aziende chiudono, la povertà dilaga.
La soluzione è evidente per chiunque: PUBBLICARE TUTTE LE INTERCETTAZIONI relative allo scandalo Trivellopoli per informare tutti gli italiani, fermare questa gente, mandare a casa il Bomba e i suoi ministri e dare all'Italia un governo che faccia l'interesse nazionale a partire dal garantire un Reddito di cittadinanza, presente in tutta Europa tranne che in Italia e in Grecia, per dare dignità a milioni di italiani abbandonati dallo Stato.

VIDEO Lo scandalo Trivellopoli spiegato in 3 minuti

Per il Bomba invece la soluzione è non far pubblicare le intercettazioni e non farle utilizzare ai giudici: quello che chiedeva Berlusconi alcuni anni fa. Mettere il bavaglio alla magistratura e all'informazione libera rimasta per coprire le vergogne del governo così che i cittadini non potranno sapere niente delle inchieste che riguardano il governo, che l'allora ministro Guidi definisceun pezzo di merda” il suo viceministro De Vincenti e “clan” quelli che "hanno messo lì" De Vincenti e il ministro Padoan.
E' tardi per negare l'evidenza. Ormai tutti hanno capito, dopo Mafia Capitale, dopo banca Etruria, e ora con Trivellopoli, da chi sono governati e cosa è il Pd. Il governo delle lobby del petrolio e dei banchieri deve andare a casa.
Trivellopoli è appena iniziata, ma per il Bomba sta arrivando la fine.
Sostieni anche tu il nostro appello per la verità su Trivellopoli con un tweet con l'hashtag #PubblicateleTutte! No al bavaglio!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Roberto A. Utente certificato 1 anno fa
    Ho una proposta da fare al M5S,perchè non abroghiamo una legge sulla giustizia che inserisca come quella sulla viabilità, la tessera a punti, mi spiego meglio,quando commetto un reato e mi danno tre mesi di galera,aggiungo un punto,se nel corso di 10 anni faccio il bravo cittadino, solo su" piccoli reati"mi viene cancellato ogni riferimento.Se invece sono recidivo,la sentenza del giudice viene moltiplicata automaticamente.Faccio un esempio,il ladro seriale sorpreso a rubare in un appartamento è stato condannato per 6 mesi la prima volta, la seconda saranno in totale 12, la terza volta sono 24,e così via.Forse in questa maniera il furbetto seriale ci pensa un pò prima di conbinare guai,e di conseguenza le galere sarebbero meno affollaten naturalmente la legge è uguale per tutti anche per i politici che combinano marachelle "senza fare riferimenro a fatti che coinvolgerebbero persone e situazioni poco chiare su trivellopoli".Cosa ne pensate una legge semplice ed efficace che accontenti tutti quelli che vogliono giustizia.
  • stefano ferrari 1 anno fa
    Propongo una propaganda per il Quorum: chiedere a chi non ha una posizione chiara sul referendum di votare almeno scheda bianca per non farlo fallire. Il numero di schede bianche inoltre, permetterebbe il contarsi puntuale per quanti vogliano impegnarsi consapevolmente per salvare lo strumento democratico e non sprecare le risorse impiegate, opponendosi alla propaganda astensionista di chi dimostra disprezzo e manipolazione delle istituzioni migliori, lasciando responsabilmente i si e i no a quesiti tecnici e un po complicati a chi ha desiderio di studiarli. Credo che molte persone non abbiano possibilità o voglia di farlo ma non è detto non comprendano l'attacco a cui è sottoposta la partecipazione popolare, concetto da scuola media dei tempi miei, restituito dalle sacrosante e trapassate lezioni di educazione civica. Anche gli Eletti dovrebbero non perdere occasione per sottolineare questo livello superiore di interesse sociale, traendo per il Movimento un immagine un poco meno interessata al successo politico contingente in favore di un interesse generosamente lungimirante all'educazione e consapevolezza della gente. Auspico un Comitato spontaneo per il Quorum che in questi pochi giorni germogli condivisioni, tweet di chi è più abile sui social, ...o altro... Stefano
  • mario boselli 1 anno fa
    tutti a casa a calci nel davanti
  • Guglielmo De Sandro 1 anno fa
    Voglio dare il mio contributo affinchè la legalità, giustizia, possano trionfare. Invece di cercare di bloccarle.....le intercettazioni bisogna che siano rese pubbliche. Gli italiani devono sapere e in particolare gli elettori del PD che sappiano chi stanno votando.
  • Massimo Tramonti 1 anno fa
    ...I "progressisti" al telefono con i compari, sono un vero spasso...un must...il bello è che si definiscono da soli, ("sguattera...guatemalteca"!!!...) Non c'è neppure bisogno di interpretarli...Splendidi!!!...Certo...sbattere le intercettazioni sui giornali, quando sono servite per ridicolizzare il cavaliere (e il paese...), andava bene. Adesso però basta! Occorre mettere un freno!....Sono di sinistra....(rimpiangeremo amaramente il passato).
  • Alessandro P. Utente certificato 1 anno fa
    Direi che su trivellopoli si può continuare a battere a prescindere dal referendum, in particolare sulla questione soldi che rimane tuttora avvolta dal buio più totale, segno inequivocabile (assieme alle denunce) che c'è moooolto da nascondere. Si sa che i petrolieri sono sempre molto generosi nell'oliare la sempre asciutta macchina burocratica e infatti la contabilità di tali aziende è notoriamente una barzelletta con estrema facilità nel creare fondi neri.
  • maria fiorennza rinaldi 1 anno fa
    Ieri su Rai3 dalla Annunziata ho sentito qualcosa di stupefacente. Bertolaso che parla di medaglie d'oro al valor civile per la 'grande' opera all' Aquila. Qualcuno, per favore, mi spieghi un po' ! Mi va bene anche sentirmi dire che Bertolaso delirava....
  • Rosa Anna 1 anno fa
    o.t. Domani pioverà da occidente Referendum olandese, autodeterminazione di un popolo I governi di Parigi e Berlino invitano ad ignorare il NO dei cittadini olandesi Come dire che ormai le persone comuni sono anime morte senza più alcun diritto Dopo il 17 aprile vedremo che fare nella italica babele Determinazione dei popoli Purtroppo non esiste un principio di autodeterminazione anzi in ambito internazionale è ostacolato dalle normative Ciò nonostante negli anni 90 furono approvati sollecitamente tutti i diritti degli Stati baltici e jugoslavi Da due anni esiste la Repubblica popolare di Donetsk Dal 16 marzo ha iniziato a rilasciare i passaporti ai suoi cittadini La Repubblica di Crimea si è auto dichiarata il 14 marzo 2014 Ma queste regioni autodeterminarsi non sono riconosciute e sono ostacolate Perché rientrano in una strategia di guerra fredda Le loro popolazioni non chiedono altro che di vivere serenamente in pace Non si può ignorarne le istanze Poi si dovrebbe di nuovo rivedere il problema palestinese insidiato dai continui insediamenti israeliani Queste strategiche mancanze di obiettività da parte delle Nazioni Unite e con i continui interventi militari destabilizzanti il medio oriente e altrove porterà sempre a più esacerbati conflitti A questo punto il no alla guerra e alla NATO deve avvenire con un referendum europeo
    • andrea a44 Utente certificato 1 anno fa
      approvo e faccio mio il tuo scritto perfetto cosi' come' ,saluti
  • Clesippo Geganio Utente certificato 1 anno fa
    ma ciò che lascia sgomenti è la NON reazione del Presidente della Repubblica, dopo un susseguirsi di scandali uno peggiore dell'altro il Garante della Costituzione non batte ciglio!!! Ho la vaga impressione che non abbia quelle qualità Istituzionali per svolgere le funzioni da Capo dello Stato, eppure è un ex Magistrato e membro della Corte Costituzionale, dovrebbe avere coscienza legislative e giuridica per i fatti accaduti a gran parte del Governo in carica, Premier, Ministri, Sottosegretari, Presidenti di Commissioni Parlamentari, oltre ai vertici della Difesa essendo anche il Comandate delle Forze Armate, oltretutto Presidente del CSM. Almeno l'Ex Napolitano qualche monito lo lanciava questo non vede non sente non parla?
    • Rosa Anna 1 anno fa
      Già ma quando era nel governo ignorava l'uso dell'uranio impoverito che uccideva i militari Non vedo non sento
  • Cosimo Coro Utente certificato 1 anno fa
    stupido capo, tutto quello che c'è da sapere sul vostro capo http://www.montemesolaonline.it/capo-stupido.html
  • Paolo Z. Utente certificato 1 anno fa
    bruno p., napoli “Se ci fosse una fuoruscita di greggio da una delle piattaforme di estrazione situate nell'Adriatico sarebbe la fine del Mediterraneo...” Se accadesse che una petroliera andasse a fondo nei nostri mari, perchè ci sono porti per petrolio da Trieste in giù, e ovviamente anche in tutti gli altri stati, sarebbe peggio di una falla di una piattaforma, dato che l'Adriatico è una vasca da bagno in rapporto all'incidente nel golfo del Messico, pertanto la riparabilità sarà più agevole. E non solo transitano nel mediterraneo le petroliere che servono all'Italia, ma tutte quelle che passano per il canale di Suez e dal Bosforo (Turchia), e dopo c'è la Libia, l'Algeria... Qualche dato:1980 - Petroliera Irenes Serenade - Baia Navarino (Grecia) - sversate 100.000 tonnellate , 1991 - petroliera cipriota Haven - Tirreno al largo di Arenzano (Genova) Versati in mare 144.000 mila tonnellate di petrolio... E lo sversamento COSTANTE che fanno le petroliere, perchè si riempiono i cassoni quando sono vuoti, e ovviamente non sono lindi, arrivati davanti al porto/canale si svuotano... Ricordo che in 60 anni le piattaforme italiane non hanno avuto incidenti. Allora prima non si deve consumare idrocarburi, per riscaldamento, plastica, trasporti, dalle navi passando per gli aerei fino al motorino, ovvero tornare al 1700, e dopo è risolto il problema del petrolio. Paolo TV
    • Paolo Z. Utente certificato 1 anno fa
      silo so, mondo "petroliere no" Se passasse questo referendum, ovviamente si dirà che il popolo non vuole trivellazioni, che tra l'altro non hanno mai avuto un incidente,attorno alle nostre coste, al contrario delle petroliere. Ma se la Croazia o l'Albania,troveranno il petrolio nell'adriatico, saranno felici di succhiarlo, e scusa, gli standard di sicurezza di Albania e Croazia sono molto inferiore all'Italia. Paolo TV
    • Paolo Z. Utente certificato 1 anno fa
      bruno p., napoli Io non sono esperto di profondità marine. Leggo. https://it.wikipedia.org/wiki/Mare_Adriatico E quando ti rendi conto che se non lo sfrutterà l'Italia, l'Adiatico, ci penseranno l'Albania, la Croazia ecc, mi ricordo che noi non abbiamo centrali atomiche, ma importiamo energia fatta da centrali in Slovenia, Slovacchia, che vengono ampliate con tecnologia russa. Paolo TV
    • silo so Utente certificato 1 anno fa
      dalle piattaforme dell'Adriatico ricaviamo l'1% del petrolio che ci serve. Il gioco non vale il rischio. Fosse anche il 10% non ne varrebbe la pena. Di loro se ne può fare a meno. Delle petroliere ancora no.
    • bruno p. Utente certificato 1 anno fa
      L'esperto sei tu.
    • Paolo Z. Utente certificato 1 anno fa
      bruno p., napoli il nord adriatico è -300 metri. C'è una fossa a -1000 davanti Bari. Se va a fondo una petroliera, andando a Trieste, rilascia taaanto petrolio. Paolo TV
    • Paolo Z. Utente certificato 1 anno fa
      Enzo Chiesino, Imperia io ho detto che le petroliere fanno più danni delle piattaforme, finora, e che l'alternativa è di non usare gli idrocarburi. Se lo fai, non potrai scrivere sulla tastiera, che ha plastica, senza parlare di come sei vestito, di come ti riscaldi, di come ti sposti... Paolo TV
    • bruno p. Utente certificato 1 anno fa
      Paolo questo è l'articolo integrale dei danni provocati da una fuoriuscita di greggio nell'Adriatico: http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/04/10/studio-ue-un-incidente-petrolifero-nelladriatico-sarebbe-un-disastro-per-tutto-il-mediterraneo/2620120/ Non credi che una piattaforma fissa in mare che estrae 24 ore su 24 possa rappresentare qualche rischio in più rispetto a una falla di una petroliera. Inoltre si estrae a migliaia di metri in profondità che è cosa ben diversa da una perdita in superficie. Per quanto riguarda il 1700 è certo che se ragioniamo sempre allo stesso modo rimaniamo sempre al 1700. Bisogna cominciare,volere è potere e non fermarsi difronte alle evidenze altrimenti è conclamata la nostra stupidità e la nostra non superiorità rispetto alle razze animali.
    • Enzo Chiesino Utente certificato 1 anno fa
      Caro Paolo, i nostri mari sono già una schifezza, facevo immersioni già 30 anno fa, già allora vedevo chiazze di oli, sacchetti di plastica, ti parlo di Calabria, Sicilia, isola d'Elba, Liguria, da tempo ho smesso di immergermi nel mediterraneo per non piangere, anche una sola goccia in più è una tragedia. Sai quanto pesce all'idocarburi ti mangi, ci vuole coraggio o incoscienza per dire che un pozzo in più o in meno non fa nessuna differenza.
  • Clesippo Geganio Utente certificato 1 anno fa
    se in Italia non avessimo la classe politica e dirigente più corrotta del sistema solare della Magistratura non sentiremo parlare.
    • Clesippo Geganio Utente certificato 1 anno fa
      infatti è la classe politica che forma il cittadino non il contrario, lo stesso principio della famiglia in cui i genitori formano i figli. L'essere umano non nasce corrotto ne corruttore, tanto meno delinquente, ci diventa perche indotto da chi detiene i principali poteri del sistema politico e sociale, cioè economico-finanziario e dell'informazione mediatica che usa come strumenti coercitivi per piegare alle proprie volontà milioni di persone al solo fine di arricchirsi. Non è un assurdo ma se un sistema civile permettesse a tutti di vivere dignitosamente senza problemi non ci sarebbe motivo per delinquere, tranne per una minoranza di esseri umani malati di mente che accumula ricchezze infinite sottraendole alla massa.
    • Paolo Z. Utente certificato 1 anno fa
      Il problema è che l'Italia non è un composta da un popolo, ma da un insieme, da un'accozzaglia di popoli, come università “LA SAPIENZA” di Roma ha certificato che siamo diversi. Le popolazioni italiane sono diverse. Vedi “Le Scienze” (edizione italiana di Scientific American ) di settembre 2014. Esempi: Prima dell'unità, i funzionari statali sabaudi erano molto meno corruttibili. Mastella, https://it.wikipedia.org/wiki/Clemente_Mastella ha detto tante volte che l'INPS viene truffata dei falsi invalidi perchè è una forma di assistenza, però, aggiungo io, le persone entrano nell'ottica di fottere lo stato, e chi non lo fotte è scemo. Paolo TV
    • Clesippo Geganio Utente certificato 1 anno fa
      scusa ma permettimi una considerazione molto antipatica, ma come si può chiedere un opinione sulla corruzione ad un popolo abituato alla corruzione, nella quale nasce, vive e sguazza?
    • Paolo Z. Utente certificato 1 anno fa
      esagerato... guarda qua https://it.wikipedia.org/wiki/Indice_di_percezione_della_corruzione e poi, cito sempre Aristole: ogni popolo, [ogni popolazione] ha i politici, [gli amministratori] che si merita. ( Winston Churchill 80 anni fa, e Aristotele 2500 anni fa.. ); allora ogni popolo è causa del suo sistema di vivere. Della sua corruzione, del suo benessere. Sono colpevole pure io, e anche tu! Paolo TV
  • Clesippo Geganio Utente certificato 1 anno fa
    invece di cacciar via gli extracomunitari dall'Italia dovremmo cacciare via tutti quegli italiani che per 20 anni hanno votato FI PDL DS PDS PD LEGA NCD UCD AN ecc.. dopo avergli fatto restituire tutti i soldi con gli interessi che si sono fottuti con in rimborsi elettorali.
  • Massimo Trento (orbo e semisordo) Utente certificato 1 anno fa
    ...niente, non me lo passa in cantina... Salve Gianfranco: ai tempi di mani pulite tifavo per Spazzali (chi se lo ricorda piu'?) e non per l'esagitato Di Pietro. Una questione di feeling forse. E rimasi attonito quando un oriundo milanese in Spagna mi lesse dal Corriere la notizia del suicidio di Gardini. Ricordi giusto per sottolineare la mia distanza dal cappio alla Hang 'em high. Tuttavia, fermo restando una riforma della giustizia necessaria -a cominciare dalla eliminazione delle correnti politiche tra le toghe in avanti- nella situazione attuale non vi e' scampo. Il sistema e' talmente marcio da non percepirsi neanche piu' come tale: se pensi che dal 92 a oggi e' passato un quarto di secolo e nonostante cio' non vi e' neppure l'intenzione di cambiare registro a tutti i livelli, l'unica soluzione e' quella delle tendine ad Amsterdam. Perche' da quelle parti le tendine alle finestre non le mettono proprio. Se vi e' l'assenso del giudice (non dato a cuor leggero, vorrei supporre) le intercettazioni effettuate e depositate vengano pubblicate integralmente e sempre. Questo vale per il politico avente cariche istituzionali. Non essendo infatti un obbligo di legge candidarsi, chi lo fa' deve sapere che, la Sua e' una missione assoluta e che per cinque anni non puo' permettersi il lusso di atteggiamenti men che corretti. Cosi' passerebbe forse pure la voglia ai politici di mestiere, di accomodarsi fra gli scranni per 20, 30, 40 anni o piu'. So long...
  • Clesippo Geganio 1 anno fa
    ma gli italiani che lo votarono prima Pres. della prov. di FI poi Sindaco di FI ed ora segretario del PD cosa si aspettavano che facesse un tizio appena 40enne egocentrico presuntuoso arrogante che non ha mai lavorato in vita sua, ma è vissuto alla grande sperperando soldi pubblici raccontando balle?
  • tomi sonvene Utente certificato 1 anno fa
    Un governo che permette ai banchieri di arricchirsi legalmente depredando i risparmiatori, che permette ai petrolieri di spadroneggiare in barba alla salute ed alle possibilita' di sviluppare piccole imprenditorie sane dei cittadini, che tutela e promuove vitalizi e pensioni d'oro, CONTRO le classi piu' deboli e le prossime generazioni, un govermo che promuove e persegue solo i propri clientelismi e le proprie perpetuazioni, continuando a costringere i cittadini piu' produttivi ed i piccoli imprenditori ad emigrare...non serve che venga incriminato per reati specifici...e' gia' colpevole di ALTO TRADIMENTO nei confronti dei cittadini, dello Stato...
  • tomi sonvene Utente certificato 1 anno fa
    Governi che servono esclusivamente a portare avanti gli interessi dei peggiori castisti supervoraci parassiti, sempre solo pervicacemente CONTRO il bene dei migliori piu' produttivi cittadini
  • john f. 1 anno fa
    ennesima mandrakata del bomba, vuole dare 80 euro ai pensionati. Ma quali? Quelli a cui hanno rimesso i ticket ultimamente? Triste propaganda elettorale. Non ci poteva pensare prima, invece di arruffianarsi il popolino dei 1500 euri mensili, dando ai pensionati alla fame 160 euro? spero che il popolo dello stato libero di bananas non abbocchi.
  • Raffaele M. Utente certificato 1 anno fa
    Renzi stramaledetto, lo sai cosa è un politico? Un politico è un RAPPRESENTANTE DEL POPOLO, per cui la sua condotta deve essere trasparente e al di sopra di ogni sospetto. E il popolo deve sapere come il suo RAPPRESENTANTE si comporta, non soltanto in ciò che sia penalmente rilevante (il chè proprio non dovrebbe nemmeno esistere) ma anche in comportamenti e decisioni eticamente discutibili o non conformi al suo ruolo di RAPPRESENTANTE DEL POPOLO. In cambio il politico gode di vari privilegi, a partire dagli stipendi (che in Italia sono pure ESAGERATI). Bavaglio alle intercettazioni? Paura quindi. Paura di far sapere gli intrallazzi schifosi tra voi squali del palazzo, sia tra di voi sia con gli altri squali della finanza e delle grandi industrie. Io invece metterei addirittura il divieto per i parlamentari di mettere la mano davanti alla bocca quando in aula parlano con il collega vicino. Non ve lo ha ordinato il dottore di fare i RAPPRESENTANTI DEL POPOLO. Il popolo ha diritto a trasparenza e verità. Ma perchè dico tutte queste cose a un democristiano, cioè ad un falso e bugiardo?
  • Paolo Z. Utente certificato 1 anno fa
    STOP VOTO ai bisnonni. Le persone che sono over 80, non solo intralciano le strade con le auto, che dovrebbero minimo fare un esame per le rotonde e i segnali che non c'erano quando han preso la patente, ma dovrebbero fare prima del voto una ventina di risposte, con domande d'attualità e da quinta elementare, perchè non è possibile che ci siano partiti che continuino a godere della rimembranza di vecchietti che sanno solo che c'era bandiera rossa, o che un tipo gli ha alzato la pensione minima, 15 anni fa. Paolo TV
    • Paolo Z. Utente certificato 1 anno fa
      bruno p., napoli Il commercio di patenti, nella nostra provincia, quasi non esiste. E per fortuna quando tramonta il sole, 2 ore dopo, gli over 80 sono a nanna. Gli over 80 non guidano TIR/BUS, ma lo fanno i loro nipoti. E i pronipoti non hanno l'eta per guidare. Paolo TV
    • bruno p. Utente certificato 1 anno fa
      Brava Patrizia,quelli che le patenti se le comprano e la sere sballati ammazzano qualche 80enne. Ma vatti a vedere le statistiche e vedi chi sono gli imbecilli strafatti al volante,che parlano al cellulare mentre guidano,che non conoscono nessun segnale stradale,che non si fermano agli stop e non rispettano le strisce pedonali provocando morti ad ogni incrocio.
    • Patrizia 1 anno fa
      Il problema non sono i bisnonni, sono i pronipoti...
  • Massimo Trento (orbo e semisordo) Utente certificato 1 anno fa
    redo from start... nuovamente.
  • gianfranco chiarello 1 anno fa
    Molte volte puntiamo il dito contro gli altri, non accorgendoci che il problema, spesso, risiede in noi stessi. Da un Movimento che si è presentato come "rivoluzionario", mi sarei aspettato delle proposte rivoluzionarie, invece ci troviamo sempre a discutere di iniziative tendenti a confermare il disastroso presente, se non addirittura a peggiorarlo. Parlare di prescrizione ed intercettazioni, così come se ne scrive nel blog, o per come ne parlano i parlamentari del M5S, mi porta a pensare che nessuno ha ben chiaro il fatto che, nel campo della Giustizia, l'Italia si trova allo stesso livello di Paesi del quarto mondo. Certo, ci sono delle cose da fare (nel campo della Giustizia), che finalmente riporterebbero l'Italia tra i Paesi civili, però questo non troverebbe il gradimento della magistratura italiana, la quale, già oggi gode di un abnorme potere, ma che con l'eliminazione della prescrizione e con il libero e discrezionale utilizzo delle intercettazioni, diventerebbero onnipotenti, da stabilire tutte le prossime classi dirigenti del Paese. Per tutto ciò, fino a quando non ridurremo il numero delle Leggi/Norme oggi in vigore (portarle dalle oltre 150.000 attuali, a meno di 10.000), e fino a quando non le renderemo chiare e non eccessivamente interpretabili, tra dieci anni, molti più milioni di cittadini si ritroveranno a mangiare e dormire sotto i ponti. p. s. L'ENI è la più ricca e potente tra le Aziende italiane, ma è anche quella che da 50 anni ha più inquinato e corrotto il territorio italiano. Quando un Pubblico Ministero indaga su qualcuno dei suoi reati, stranamente, grazie ai Loro stretti rapporti con i Membri del Consiglio Superiore della Magistratura, quel Magistrato viene improvvisamente promosso e trasferito. Se poi siete eccessivamente ingenui, provate a ricordare la vicenda del Magistrato Luigi De Magistris, nel caso WY NOT.
  • Er Caciara Utente certificato 1 anno fa
    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1013673522058290&set=a.306590329433283.69654.100002469548141&type=3
  • la sera si contattano 1 anno fa
    risultato della seduta di stanotte fresco fresco: risponde la mamma del politico Vincenzino Gioberti. Cosa ne pensi delle comunali di Roma? "il risoltato sarà veramente una sorpresona inaspettata da tutti nonostante i superbrogli!"
  • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
    OT: QUASI qnand'e' che andiamo a dire a quel mestirante voltagabbana falso meschino sgradevole farlocco insulso tapino insignificante elemento denominato romano andrea ex montiano di ferraglia di piantarla di vomitare cazzate sopra il nostro movimento? Presto se non la pianta, dovremmo cominciare anche noi, pagandolo con la stessa moneta ---------------------------------------------------- questo minuscolo commento , e' un minuscolo esempio
  • Fabio T. Utente certificato 1 anno fa
    Notte gente a domani.
  • bruno p. Utente certificato 1 anno fa
    SE ACCADESSE Se ci fosse una fuoriscita di greggio da una delle piattaforme di estrazione situate nell'Adriatico sarebbe la fine del Mediterraneo.Addio vita, addio correnti marine, addio turismo.Il disastro sarebbe talmente grande che il danno economico è incalcolabile altro che la produzione di barili e le royalities.Questi vogliono distruggere il nostro Mediterraneo ormai sono accecati dalle stronzate dei guadagni e dei posti di lavoro.Votate si al referendum è in gioco il lavoro di milioni di persone altro che di migliaia.
    • john f. 1 anno fa
      C'è il rischio reale che il Mediterraneo (IN mezzo alle terre) possa diventare un acquitrino oleoso e maleodorante senza vita, grazie ad una sola piattaforma andata in malora. Così i piddioti lobbioti avranno il pretesto di continuare a bucarne il fondo per farci camminare le proprie fuoriserie.
  • Cala de Vito 1 anno fa
    Ed io vi ho anche votato, per poi capire che seguendo voi ritorneremmo all inquisizione, basterà un stralcio dello stralcio volutamente dato in pasto ai giornalisti per uccidere persone, modificare governi, modificare consigli comunale modificare management, praticamente una dittatura di magistrati e giornalisti. Complimenti secoli di cammino alla ricerca di un diritto che salvaguardi l uomo e la dignità in pasto a qualche mediocre. Colpa mia, avrei dovuto informarmi prima sul vostro spessore culturale e di pensiero, ma non commetteremo lo steso errore
    • john f. 1 anno fa
      Ma che peccato, un altro che poteva capire di come comportarsi da galantuomo non ce l'ha fatta, ritornando ad essere un pover'uomo italiota piddiota.
    • FranK.Fo. 02 Utente certificato 1 anno fa
      Buonasera. E' talmente evidente che è un provocatore che non merita perdiate tempo con risposte assennate. Usate, per favore, gli strumenti di autoprotezione del BLOG. Klikk su "segnala commento inappropriato" e finisce li. Si prega tenere in considerazione questa opzione ... é la più rapida e indolore sia per voi che per lui. Ciao ragazzi.
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      Cala de Volpe, guarda che dalle intercettazioni esce molto arrosto, non sono inventate, e danno uno spaccato della nostra politica che fa schifo. Se a te piace, lascia pure che resti tutto così, anzi proteggi ancora di più i delinquenti.
    • vincenzodigiorgio 1 anno fa
      Stai farneticando ! Dai a noi le colpe del PD esatte esatte . Svegliaaaaaaa!!!
  • Incasnero 1 anno fa
    E' sempre" maggio" in Francia... http://www.ilpost.it/2016/04/10/in-francia-e-nato-una-specie-di-occupy-wall-street/
  • giovanni d. Utente certificato 1 anno fa
    Non è un commento, è un saluto affettuoso che segue quello del Nando beh...può anche capitare che passano diversi giorni senza prendere la "parola" sul Blog ma il M5S, Beppe, i nostri portavoce. Gianroberto e gli amici del Blog non smetto mai di seguirli e di supportarli nella mia vita di tutti i giorni. Un saluto al Blog PS: Grazie, Beppe!
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 1 anno fa
    O.T. Solo un saluto notturno al Blog :) Notte. p.s. Dalla fiera del vino tutti i fumi in un quartino. Altro che intercettazioni, test obbligatori per tutti, vediamo chi é più sobrio!
  • DNA 1 anno fa mostra
    Ma dai!! l'ho letto ora su NOCENSURA!!! Ma davvero ti sei sbagliato a firmare?? Stavolta con ""BELLANDI"" AH AH AH AH AH AH AH
  • leoneg 1 anno fa
    CRIMINALI !!! Firma : un DISOCCUPATO.
  • Fabio T. Utente certificato 1 anno fa
    La puntata di report sulle banche è da oscar- tv. Bisognerebbe scendere anzi salire in piazza in un paio di milioni. Maiali!
  • DNA 1 anno fa mostra
    Bonne nuit, pepparoli grillofagi. Lavatevi i denti e non fatevi troppe peppe...
  • DNA 1 anno fa mostra
    42 milioni per un abbraccio... in cambio d'un piatto di GRILLI SECCHI!!!!!!! (ma almeno erano tostati?)
  • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
    Se Renzi vuole bloccare qualcosa, perchè non blocca la prescrizione, che permette a tanti delinquenti di delinquere e poi di farla franca???
  • DNA 1 anno fa mostra
    Ora provo a parafrasare il concetto, sicuramente arriverà perché i vostri mezzucci si fermano più in basso. Quali cittadini, in una democrazia che nasca dal basso, e con quali dinamiche perverse son giunti alla decisione di dirottare parte degli stipendi dei deputati su un fondo gestito da Confindustria, Montepaschi, Associazione dei Banchieri e partiti di casta? Siete davvero convinti che le sottilette di prosciutto nascano spontaneamente sugli occhi della gente? Soprattutto di quelli che COL CAVOLO che trovano facilmente un finanziamento per le proprie iniziative? PEPPISTELLI!!!
  • pasquino 1 anno fa
    ..le intercettazioni vanno pubblicate tutte.. i cittadini devono sapere tutto di chi affidano i propri soldi e futuro.. nessuno li obbliga a candidarsi e quindi devono accettare tutte le limitazioni di libertà personale che il mestiere comporta perché sono a completo servizio del paese..
  • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
    Sono completamente d'accordo col post. Finalmente molti cominciano a vedere la vera faccia di Renzi, più subdolo di Berlusconi. Come sempre, quando il potere dà alla testa, si pensa di poter nascondere le malefatte facendo leggi antidemocratiche. Spero che il Movimento starà bene attento a non farsi fregare, nè di giorno, nè di notte, dalle bande che stanno al governo.
  • harry haller Utente certificato 1 anno fa
    "Ultimi sondaggi politici elettorali (10 aprile 2016): M5S a poco più di due punti dal Pd. Partito Democratico sprofondato dagli scandali" (sondaggio IPSOS). https://www.youtube.com/watch?v=WsFMCfdGPbA
    • Daniele C. Utente certificato 1 anno fa
      che palle! i sondaggi servono solo per spaventare il PD!
  • DNA 1 anno fa mostra
    Ehi maxpeppirner, ti conviene togliere anche il NOCENSURA: lì le mie risposte si leggono e non ci fai/fate bella figura... ...ma insomma! ti devo dire sempre tutto!!!!
    • manuela bellandi Utente certificato 1 anno fa mostra
      Allora son contento di darti una mano a diventare celeberrimo su no censura
  • saverio battaglia 1 anno fa
    Bravo Grillo, come di consueto, nel tuo show hai svegliato gli animi dei volgarissimi opportunisti cattolici del PD. Questi galantuomini del PD il sabato si confessano, la domenica fanno la comunione, e dal lunedì al venerdì si dedicano, con tutte le loro forze, a fare leggi per le banche, a massacrare il territorio della Basilicata, ad inquinare il mare Adriatico con le trivelle e portare avanti il disegno delle lobby. Il PD si deve solo vergognare. Siamo nelle mani di democristiani opportunisti che si sciacquano la bocca di democrazia.
  • gianfranco chiarello 1 anno fa
    Per andare dietro alle pretese personali della più corrotta e potente delle caste (magistratura), Antonio Di Pietro si è ritrovato con un Partito quasi sotto zero. Possiamo seguire la stessa linea politica, ma il risultato, alla lunga, non divergerà di molto. Visto che come le pecore seguite sempre il branco (per come vuole il casaleggio di turno), sarebbe opportuno discutere in un vero e plurale dibattito, prima di aprire la bocca e dargli fiato. Premesso che le intercettazioni sono uno strumento indispensabile per combattere il crimine, non possiamo far finta di non sapere che sono anche uno strumento talmente incisivo e sensibile, dal non poter essere utilizzato in maniera parziale, o, come avviene in Italia, addirittura "contra personam". Restando fermo l'utilizzo indispensabile delle intercettazioni, si deve ragionare solo sulle motivazioni che le rendono indispensabili e sulle sue pubblicazioni. Se veramente questo è un Movimento "diverso" rospetto alla vecchia classe politica, non ci dovrebbero essere problemi a ragionare liberamente, senza dover per forza subire esterne pressioni. Per dare una giusta ed equa soluzione al problema delle intercettazioni, si deve, prima di tutto, creare una Commissione Parlamentare Paritaria, dove si stabiliscono le motivazioni e i termini delle intercettazioni. Fatto questo, tutte le intercettazioni raccolte, non possono essere lasciate nelle mani dei magistrati (o di agenzie legate ai servizi segreti), ma devono prima passare per una specifica Commissione Giuridica (eletta dalla stessa Commissione Parlamentare paritaria), che ne vaglia il contenuto, eliminando tutte le intercettazioni che non contengono probanti elementi di reato. Se questa Commissione Giuridica dovesse creare un incremento eccessivo per i tempi della Giustizia, allora è meglio che le intercettazioni vengano tutte pubblicate, così da non lasciare dubbi su eventuali discriminazioni. Magari è una pessima proposta, ma almeno cerchiamo di crescere noi.
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      La corruzione in Italia aumenta di anno in anno. Non credo che nel dopoguerra fossimo al secondo posto come corruzione in Europa, come siamo ora, dietro solo alla Bulgaria. E siamo al 61 posto come trasparenza, tra 168 nazioni considerate nel mondo, dietro pure alla Grecia. Non per niente il resto d'Europa sta uscendo meglio di noi dalla crisi, nonostante le parole, parole, parole di Renzi.
    • Beppe A. Utente certificato 1 anno fa
      " la corruzione e la mancanza di meritocrazia, molto collegate, per me sono le prime cose da combattere, visto che sono anche tra i motivi del nostro disastro economico e sociale." ovviamente sono anche le cause che hanno portato l'italia in altri tempi ad essere la 4'potenza mondiale e uno dei paesi con massima ricchezza privata visto che sono endemici da sempre. Tutto cambi perche' nulla cambi.
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      La notte me la godo perchè sono in pace con la mia coscienza. La Magistratura ha bisogno di ben altro che bloccare le intercettazioni. Intanto, come cittadina, dei politici voglio sapere il più possibile, altrimenti che stiano a casa e non si presentino ad amministrare la Cosa Pubblica. In questo momento la corruzione e la mancanza di meritocrazia, molto collegate, per me sono le prime cose da combattere, visto che sono anche tra i motivi del nostro disastro economico e sociale.
    • gianfranco chiarello 1 anno fa
      Maria, intuisco che tu hai capito tutto della vita. Se oggi ci troviamo al punto che siamo, possiamo pure continuare a pensare che la magistratura sia migliore della classe politica, tanto poi sono sempre gli altri ad andare a mangiare e dormire sotto i ponti. Nessuno, al momento giusto, pensa che possa capitare a noi, o ai nostri cari. Prima di scrivere, sforzati un pochino ad analizzare quali possano essere le cause, che hanno portato l'Italia ad essere, nel campo della Giustizia, a livello di Paesi del quarto mondo. Goditi una serena notte.
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      Anche solo la parola Commissione mi fa venire l'orticaria. Quello che manca all'Italia è proprio un'altra commissione in mano ai politici. Dillo chiaro e tondo che ti piacerebbe bloccare le intercettazioni.
  • DNA 1 anno fa mostra
    Nel partito della democrazia diretta dal basso e governato dai cittadini, quali cittadini e con quali processi hanno democraticamente deciso dal basso che le "restituzioni" di una parte degli stipendi dei pepputati andavano dirottate su un fondo gestito da Confindustria, Montepaschi, Associazione dei Banchieri e partiti di casta?
  • DNA 1 anno fa mostra
    Nel non-statuto si specifica che il sito www.beppegrillo.it è la sede ufficiale del Movimento Cinque Stelle. Vi sembra normale che i fondi raccolti nella sede ufficiale di un movimento siano dirottati all'azienda di uno dei due capi del movimento, che per anni si è presentato solo come un tecnico al servizio della buona politica? Non credete che ci sia un piccolo conflitto tra gli interessi del Casaleggio imprenditore e quelli del Casaleggio capopartito, aggravato dal fatto che le entrate della raccolta pubblicitaria su www.beppegrillo.it non sono mai state rendicontate online con la stessa trasparenza richiesta ai pepputati?
    • DNA 1 anno fa mostra
      E voi continuate a nascondere le pezze d'appoggio: è vero.
    • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa mostra
      Allora stai solo calunniando o diffamando, quindi falla finita
    • DNA 1 anno fa mostra
      Le pezze ce l'avete voi. Pubblicatele e certificatele, se non avete niente da nascondere.
    • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa mostra
      I fondi raccolti, di volta in volta, per destinazioni ad hoc, sono sempre finiti in un conto solo per quella destinazione e Casaleggio c'entra nulla. Se ritieni che non sia così, posta le pezze d'appoggio alle tue supposte ragioni
  • Patty Ghera Utente certificato 1 anno fa
    Gino Paoli tratta con Agenzia Entrate I guai fiscali di GINO PAOLI potrebbero chiudersi presto. Il cantautore genovese, indagato per evasione fiscale, sta trattando con la Agenzia delle Entrate per estinguere il debito con l'erario. Il suo legale Andrea Vernazza ha incontrato i funzionari delle Entrate per trovare un accordo sulla cifra da versare, ma secondo indiscrezioni potrebbe trattarsi di cifre molto elevate. La vicenda era emersa lo scorso anno ed era nata da una costola dello scandalo sulla truffa a banca Carige che portò in carcere, tra gli altri, l'ex presidente dell'istituto di credito Giovanni Berneschi e anche il commercialista Andrea Vallebuona, al quale lo stesso cantautore si rivolse per far rientrare 2 milioni 'in nero' trasferiti su un conto aperto in una banca svizzera. Durante le intercettazioni ambientali, utilizzate dalla procura durante l'indagine su Carige, lo stesso Paoli viene sentito mentre discute del 'rimpatrio' del denaro "senza doverlo scudare". http://www.ansa.it/liguria/notizie/2016/04/09/gino-paoli-tratta-con-agenzia-entrate_0eceea81-637f-4eb7-922c-a4086bd22f28.html ************** In questo caso le intercettazioni sono servite.
  • Franco Orlandi Utente certificato 1 anno fa
    Aria fritta polvere confusione... I pochi vantaggi saranno pagati e Saranno salati
  • Patty Ghera Utente certificato 1 anno fa
    Virginia Raggi umilia Renzi in quattro parole. Il video di Bechis: con lei mai più figuracce nel mondo Virginia Raggi incontra per strada un professore della Università di Goteborg e inizia un colloquio in inglese con grande scioltezza. Spiegando da dove nasce la grande corruzione in Italia e il dramma di una certa predisposizione degli italiani più vicini al potere che accondiscendono. Spiega che una delle missioni di un politico in Italia è proprio quella di fare nascere e diffondere la cultura del diritto e della legalità. Il professore racconta che in Svezia non è così diverso. Ma dopo averla sentita parlare in inglese anche noi abbiamo una missione per la Raggi: subito a palazzo Chigi, a dare ripetizioni di inglese a Matteo Renzi! Almeno eviteremo figuracce internazionali... http://tv.liberoquotidiano.it/video/sfoglio/11897245/virginia-raggi-umilia-matteo-renzi-inglese-fluente.html
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      ...Basta che Virginia prenda le necessarie precauzioni antisputazzo,, mentre da' ripetizioni d'Inglese a Babby.... http://www.omniatek.it/ecom/image/cache/docmask2-500x500.jpg
    • lalla b. Utente certificato 1 anno fa
      sono sicura che anche in svezia ci sono mascalzoni, ma a differenza che da noi là si vergognano e si dimettono,caso contrario li fa dimettere l'opinione pubblica.
  • Patty Ghera Utente certificato 1 anno fa
    Schiaffo di Kerry a Hiroshima: "Gli Stati Uniti non chiedono scusa al Giappone" Kerry sarà il primo segretario di Stato a visitare il memoriale della bomba atomica di Hiroshima. Ma il suo staff fa sapere: "Gli Stati Uniti non chiederanno mai scusa per la bomba atomica" http://www.ilgiornale.it/news/mondo/schiaffo-kerry-hiroshima-stati-uniti-non-chiedono-scusa-giap-1244516.html ******** GLI AMERI CANI...
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    Ma avete notato come il Grillo"parlante" non parli:lo fanno vedere ma c'è sempre il commento del pennivendolo,poi magari si sente qualche parola,ma non tutto il contesto,solo quello che fa loro comodo. Questa è la TV...il servizietto a pagamento e sopratutto l'obiettività!
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      "poco fa", pardon.
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Poco , su "TGcom24", una pregevole intervista inginocchiata al Nano di Rignano: un "marchettone" che neppure la battona più navigata, sarebbe riuscita a fare: complimenti, lo spirito di Goebbels, aleggia da quelle parti......
  • Aldo Masotti Utente certificato 1 anno fa
    Sono statocriticato da Massimo perche' ho descritto come "ministra non all'altezza" la fu Guidi . Chiedo scusa , tuttavia molte volte utilizzo il dizionario: http://goofynomics.blogspot.it/p/dizionario.html In quanto se usassi il sostantivo pensato potrei essere "intercettato" . Ringrazio e ricambio auguri a tutti .
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      "..Sguattera del Guatemala, non all'altezza..."
  • Silvio . Utente certificato 1 anno fa
    Hanno ancora il coraggio di parlare di intercettazioni...Che si vergognino e basta! Sono contento per Davigo neopresidente dell'ANM....sentiamo cosa ne pensa lui sulle intercettazioni....
  • rosanna scarpa 1 anno fa
    no a leggi bavaglio. chi non vuole essere intercettato non faccia il politico. unico da imbavagliare e' il politico che chiacchiera troppo promettendo e non mantenendo le promesse.
  • Libera N. Utente certificato 1 anno fa
    Da questi Post sembrerebbe che obiettivo del M5S non sia un -ritorno economico- ma pittosto un NO ai partiti-azienda, un NO alla politica- business. Se è così, forse, si dovrebbe spiegare il nesso con l’obiettivo della Casaleggio Associati: “indirizzare le aziende nelle scelte rese necessarie dalla Rete e di consentire la definizione di obiettivi misurabili in termini di -ritorno economico-" http://www.casaleggio.it/ca/societa.php
  • Salvatore Mandara Utente certificato 1 anno fa
    Per i media non siamo una "notizia" ma continuano ad arrivare adesioni al #PecoglioniItaliaTour e al crowd funding. https://www.produzionidalbasso.com/project/auto-elettrica-per-il-pecoglioni-italia-tour/
  • Il Disonorevole Utente certificato 1 anno fa
    LINK NOTIZIA FALSA: http://www.ansa.it/piemonte/notizie/2016/04/09/parte-da-torino-tour-nuovo-show-grillo_29bc0047-28b7-4f6d-8d62-2e29a7f46a36.html Segnalo questo articolo dell'ANSA in cui si dichiara il FALSO! In merito alla prima tappa del tour Grillo vs Grillo a Torino ecco quanto scrivono: "Solo qualche accenno alla politica quando, sceso in platea, ha abbracciato Chiara Appendino, candidata sindaco del Movimento 5 Stelle a Torino. "Se non eleggono Virginia Raggi, prima li brucio tutti a Roma. Poi, se non eleggete Appendino, vengo a Torino e completo l'opera"." Io ero presente. Beppe Grillo non ha mai dichiarato una cosa del genere. Semmai ha ironizzato dicendo: "Mi dò fuoco a metà per la Raggi e a metà per Chiara (Appendino)". Segnalo che questa notizia è stata riportata anche dal TG Regione piemonte delle ore 14 il giorno 09/04/2016. Vergogna! LINK NOTIZIA FALSA: http://www.ansa.it/piemonte/notizie/2016/04/09/parte-da-torino-tour-nuovo-show-grillo_29bc0047-28b7-4f6d-8d62-2e29a7f46a36.html
    • Franco Orlandi Utente certificato 1 anno fa
      E' una settimana che Grillo minaccia di darsi o di dare fuoco a qualcosa in tutte le salse Nell'intervista al Corriere della sera ha detto "se non eleggono Virginia Raggi mi do fuoco" Beh... ma che cambia? La cosa certa è che se stavolta il M5S non vince in una grande città a qualcosa darà sicuramente fuoco.Beppe sta attraversando un momento difficile,se lo incontri abbraccialo, ne ha bisogno
  • Massimo Trento (orbo e semisordo) Utente certificato 1 anno fa
    redo from start...
  • Fabio T. Utente certificato 1 anno fa
    Si è già espresso e concordo con il nuovo presidente del Csm Davigo riguardo le intercettazioni: le norme ci sono già (diffamazione art.595 c.p.), eventualmente si alzino le pene. Questo lascia intendere che tutto va o si può pubblicare,tranne le offese o ingiurie (594) e lo ritengo sacrosanto. Voglio sapere se un ministro di questa repubblica si sente una sguattera del Guatemala perché è il metro privato di quanto possa essere affidabile nel pubblico. Si pubblichi tutto!!
  • lalla b. Utente certificato 1 anno fa
    Finalmente l'altra sera, venerdì mi sembra, ho sentito crozza cantarle in maniera adeguata al governissimo, quasi alla berlusconi direi. Finora non l'avevo più ascoltato perchè troppo schierato governativamente, una allergia televisiva che nemmeno fini regiorgio e altri insieme mi davano. Fino a qualche settimana fa stava ancora alle olgettine, una pena con l'acqua santa passata sotto i ponti dal primo colpo di stato di monti all'ultimo del papa.
  • Paolo Z. Utente certificato 1 anno fa
    Dal Treccani èbete agg. e s. m. e f. [dal lat. hebes -ĕtis, propr. «spuntato, ottuso», der. di hebēre «essere smussato»]. – Ottuso di mente, deficiente: …. Se uno è deficiente e governa il paese, i governati sono peggio di lui, per analogia. Se l'orbo è re nel paese dei ciechi... Quindi consiglio di offenderlo con altri epiteti, tipo il veneziano “Magnasborae: insulto forte che si rivolge ad una persona antipatica. La si considera come colui che si ciba di sperma umano e non.” o l'italiano CORNUTO, o VILLANO o... che non sono colpa degli italiani.. Oggi è domenica! Paolo TV
  • gigi 1 anno fa
    quand'è che qualche media fara' vedere i tweet di matteo e della serracchiani di qualche anno fa quando si dicevano contro lobby del petrolio e a favore delle intecettazioni...sta a vede' che parleranno invece di grilli per qualche giorno
  • Canzio R. Utente certificato 1 anno fa
    Questa pattumiera umana,imposta dalle lobby sta facendo acqua dappertutto, sta affogando lentamente nel loro liquame,prima di scomparire ci saranno diversi colpi di coda "alla quarto", che faranno presa per i clienti, di "affari tuoi ,uomini e donne e il festival di san remo". E' notizia di oggi,che il cazzaro, rivoglia di nuovo, mettere mano, alle pensioni di reversibilità,dato che ancora, non hanno finito di spremere fino all'osso il popolo belante.
  • Giuseppe V. Utente certificato 1 anno fa
    L'onestà raramente è dei politici. Il guaio è che sono degli incapaci.
    • Antonio- D. Utente certificato 1 anno fa
      LORO, sono CAPACI di tutto!
    • Eposmail. ,, Utente certificato 1 anno fa
      ...normalmente l'incapace non è di vantaggio ne a se stesso ne a nessuno. Loro,...invece sono di vantaggio a loro stessi..e a nessun'altro,... Se tu questi li chiami incapaci.....io non ne son convinto.
  • maurizio p. Utente certificato 1 anno fa
    Ecco dove vanno 200 miliardi di dollari http://www.trend-online.com/prp/miliardari-italiani-050314/
    • Beppe A. Utente certificato 1 anno fa
      i litigi? http://1.bp.blogspot.com/-eGHGG0dZRSA/TsGIEbaj8vI/AAAAAAAAAtk/OZmXU2VwEsc/s1600/industrial+gap.png
    • Aldo Masotti Utente certificato 1 anno fa
      Notate come nella classifica manchino tutti coloro che lavorano direttamente o indirettamente per lo stato e sono alla base della potenza di una nazione : petrolio , acciao, armi, cantieri, ferrovie, ecc ecc . 20 anni di litigi politici hanno distrutto il nostro apparato industriale . E non e' che questi rimasti abbiano molto in italia (es.: Veronesi, Della Valle, hanno delocalizzato molto , forse per questo sono ancora in piedi , mah ! )
    • Paolo Z. Utente certificato 1 anno fa
      Sono felice che ci siano italiani nella claasifica. Con i falliti, i poveri, io non ho mai lavorato, e se non lavoravo, crepavo di fame. Io non sono invidioso se Leonardo del Vecchio (luxottica, azienda bellunese che fa occhiali) è ricco. Nel bellunese migliaia di persone lavorano grazie a lui. E copiando, tanti hanno fatto occhiali, migliorando il loro reddito. Quando la gente ha soldi lo stato succhia. Se ci fosse un Leonardo del Vecchio, o un Ferrero in ogni provincia con basso reddito, questa provincia starebbe meglio. Altro che invidia. Paolo TV
  • Giuseppe Trentin 1 anno fa
    Oltre che mandarli a casa tutti, si dovrebbe processare per tradimento il responsabile di tutto questo:NAPOLITANO gtre60
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 1 anno fa
    Bisogna essere onesti ( ingenui dira' qualcuno) come noi per scandalizzarsi del contenuto delle intercettazioni su trivellopoli. Ma quella e' la realta' "normale" di come si gestiscono gli affari nel mondo imprenditoriale, un costume che non da ieri e' stato portato pari pari nel mondo politico. Non lo ha certo inventato il Bomba ( lui non inventa nulla, prende solo le idee dagli altri) ma lo ha adottato senza alcuna difficolta' ne' obiezione. Si vede che anche nel mondo degli scout o degli oratori parrocchiali le cose non vanno diversamente.
  • Massimo Trento (orbo e semisordo) Utente certificato 1 anno fa
    A quelli che: "Grillo e' stato blasfemo nell'offrire a mo' d'eucarestia dei grilli glassati a deputati e candidati a teatro in quel di Torino". Paraculi di inestimabile valore oltre che baciapile da scudisciare in piazza per il pubblicissimo ludibrio. Date fiato alla vostra iconoclastia da deficienti, in senso etimologico e non solo, travolgendo come un fiume in piena la liberta' espressiva sulle assi d'un palcoscenico, dove regna la finzione, la dissacrazione e la satira in una sorta di sesto elemento? Da quando in qua Famiglia Cristiana e' il verbo divino? Se fosse in terra il figlio di Jaweh gli incendierebbe con uno sguardo; loro e i bigotti a corrente alternata del Pensiero Debole. A quest'ultimi compagnucci da calci in culo era da sempre parso ovvio inculare il Vaticano e il clero in letteratura, teatro cinema e politica, contribuendo pure alla Stepchild tanto cara dalle parti d'Oltretevere. Ma tosto mutan d'accento e di pensier, vergognandosi dell'accaduto "per i loro figli" e definendo il movimento una "setta". Meriterebbero i primissimi una deanalfabetizzazione -visto che non san pensare e di conseguenza nemmeno scrivere-, i secondi una sterilita' retroattiva e gli ultimi la sodomizzazione da parte di esoteristi in forte crisi d'astinenza.
    • Massimo Trento (orbo e semisordo) Utente certificato 1 anno fa
      Ha ragione un mio carissimo amico psichiatra: i codardi congeniti (e tu, caro "infatti" lo sei senz'ombra di dubbio) vanno assecondati a salvaguardia del loro residuo cognitivo. Padroni? Mio sommo orgoglio non averne mai avuti; ma e' un privilegio che a te, anonimo imbelle, non sara' mai concesso. Confermo: sento solo dall'orecchio destro; menomazione piu' che compensabile dal suo alter ego... Una acefalia conclamata e' senza dubbio piu' penosa. Dico bene, genio?
    • FranK.Fo. 02 Utente certificato 1 anno fa
      "Infatti" ... Il link per piacere. Il LINK!
    • infatti 1 anno fa
      ...guarda che è stato il padrone tuo a definirvi 'setta'. Non sarà che sei 'completamente' sordo?
    • Massimo Trento (orbo e semisordo) Utente certificato 1 anno fa
      ..li incendierebbe. Pardon.
  • Clara M. Utente certificato 1 anno fa
    Commenti in rete sugli insetti,compresi i grilli, cibo del futuro: Nel mondo sono circa 19mila le specie di insetti che diventano cibo per due miliardi di persone in diverse parti del mondo, dall’America Latina al Sud Est asiatico all’Africa Centrale. Una prova del consumo per l’uomo di insetti è stata data da Expo 2015. A Expo c’è stata una degustazione a base di grilli mentre nel padiglione del Belgio si è potuto assaggiare una crema spalmabile e una pasta integrale contenenti percentuali di larve. Anche questa volta Grillo Beppe ha ragione e a suo modo ha messo in evidenza questa nuova fonte di cibo che contribuirà a sfamare i 9 miliardi di bocche previste per il 2050.
  • Aldo Masotti Utente certificato 1 anno fa
    Facciamo attenzione: chi di intercettazione ferisce di intercettazione perisce. Noto che e' lo stesso stillicidio di informazioni a partire da intercettazioni con cui si e' deleggittimato il governo del B. Come se vi fosse una forza di opposizione che non opera alla luce del sole ma ha come obbiettivo la debolezza dell'Italia . Ovviamente non dico che il Bomba vada protetto come i panda ma dobbiamo cercare di capire quando la magistratura toglie le castagne dal fuoco per i nostri "alleati" francesi e tedeschi .
    • Massimo Trento (orbo e semisordo) Utente certificato 1 anno fa
      Una ministra non all'altezza? Essere all'altezza o meno sono considerazioni plausibili se di legislativo e esecutivo costituzionali vogliam parlare, ma certamente non di una massa di farabutti che stuprano leggi ordinarie, straordinarie e costituzionali essendo in forma e sostanza illegittimi... Senza togliere nulla a Siemens, Total, Eternit e compagnia. Quello e' normale amministrazione di una giustizia che "dovrebbe" funzionare. Auguri.
    • Aldo Masotti Utente certificato 1 anno fa
      Notavo solo che della Siemens e delle condanne dei suoi dirigenti non parla nessuno, di una ministra evidentemente non all'altezza ne stanno facendo polpette .
    • Massimo Trento (orbo e semisordo) Utente certificato 1 anno fa
      Lasciamo perdere i francesi e i tedeschi; non centrano nulla. Se sei al governo di una repubblica hai solo un dovere: attenerti alle leggi con la stessa tenacia messianica con cui il Cristo s'attenne alle parole del padre suo. Riferimento puramente letterario, visto che sono aconfessionale. A maggior ragione in Italia, dove le intercettazioni, dai tempi di Craxi almeno, dovrebbero indure chiunque abbia l'onore di servire il popolo a una trasparenza assoluta in parole e atti. Quello che poi fai nella tua camera da letto sono affari che non riguardano nessuno. La verita' e', caro Masotti, che al momento solo le prostitute darebbero una affidabile classe dirigente. Quelle non avrebbero nulla da nascondere e farebbero tutto alla luce del sole... Per deformazione professionale. Auguri!
    • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
      ti ho risposto ciao
  • vincenzodigiorgio 1 anno fa
    Nei primi anni settanta ebbi il piacere di frequentare Pasolini in quanto calciatori della squadra artisti -attori . Feci diverse partite con lui , Morandi , Little Tony e tanti altri artisti . Non era molto tecnico ma si impegnava al massimo , correva più di tutti noi giovani pur essendo sui cinquanta . Una volta che eravamo in panchina insieme mi confidò che anche lui era pittore , più precisamente disegnatore . Alla mia domanda sul perchè non avesse continuato mi rispose che era molto più importante disegnare con i libri e il cinema gli orrori della politica . Mi lasciò un po interdetto , a ventisei anni non avevo grande interesse per la politica , ma ora a settanta , l'ho capito bene .
  • Paola F. Utente certificato 1 anno fa
    http://www.famigliacristiana.it/articolo/che-pena-grillo-blasfemo-sull-eucaristia.aspx beppe spero che tu non faccia queste caxxate
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Aufff....
  • vincenzodigiorgio 1 anno fa
    Grande figura di m ! Il re ignora la mano di renzi ! Dicono che sia l'etichetta , che un re deve tendere per primo la mano altrimenti non la stringe . Sarà ma non mi convince , anche perchè il re è norvegese e si sa che gli scandinavi sono gente onesta e corretta .
  • Er Caciara Utente certificato 1 anno fa
    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10205082237810711&set=a.1029829841117.4105.1686502838&type=3
  • vincenzodigiorgio 1 anno fa
    Ciccina bella guarda che tra poco dovremo discutere del sovvenzionamento della banca del tuo babbo , perciò allontanati per dieci minuti , vai a farti un cappuccino .
  • Massimiliano C. Utente certificato 1 anno fa
    No che il PD vuole la Legge BAVAGLIO per poter fare i propri comodi nell'ignoranza del Popolo derubato.
  • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
    VE LA RICORDATE LA COMBRICCOLA DEI "FILOSOFI DE NOANTRI? Nico 7 marzo 2016 alle 22^31 …pensando all’Unico mi ritorna in mente uno “Stirner” bannatore ma poco accorto, non sempre le ciambelle riescono con il buco a chi crede di tenere tutti nel “recinto” hanno chiesto un contatto, ma troveranno solo resistenza attiva, hanno sottovalutato la retrogurdia che ci copre le spalle, sta per iniziare l’offensiva contro i “rivoluzionari” de noantri…. Bonsoir madame, une nuit pleine de rêves pour vous… https://poesiacultura.wordpress.com/2016/03/07/renzo-novatore-8/ A questo coglionazzo gli è bastato un nick femminile che si atteggia a "femmina misteriosa" che subito le difese del "filosofo" si abbassano, lasciando il posto al figo di turno. Un bugiardo spudorato che afferma che noi avremmo cercato un contatto con questi negletti intellettuali, quando dispongo di circa una ventina di emails in cui mi chiedono con ogni tipo di lusinga di essere accettati, non solo come utenti come tutti gli altri, ma addirittura come "esperti modificatori" del blog. Dopo avere svergognato più volte il loro "emissario", proprio per la sua ignoranza nelle materie in cui tentava di esibirsi, costui prima passò alla giustificazione che su quelle materie dispone di una conoscenza random, poi passò alle minacce implicite nei confronti del Blog. Le stesse minacce che un altro della combriccola esplicita in questo aggancio con la "Mata Hari" costruita ad hoc. Questi sono talmente coglioni che basta mostrare loro un pel di fica, perché ti raccontino anche le loro intimità. Desidero anche ricordare che all'epoca, alcuni bloggers, che ovviamente confondevano il "credere di conoscere i fatti" con il conoscere i fatti, mi attaccavano per le mie prese di posizione. Non penso che costoro diverranno più "vispi", ma almeno più prudenti nell'esporsi ci conterei.
    • Aldo Masotti Utente certificato 1 anno fa
      @Max.: Ok , non conosco il fatto , ne' costoro . Hai ragione, mi capita anche nella vita normale: -se sono troppo sintetico mi dicono che devo tirare fuori le prove ed i dati -se sono troppo dettagliato mi dicono che non si capisce niente perche' ci sono troppi dati . Pero' non mi va di essere tuttologo del nulla e nientologo del tutto : talvolta neanche io condivido le conclusioni a cui mi portano i miei ragionamenti .
    • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
      Ciao Aldo Forse non eri ancora entrato nel blog. C'é stato un periodo in cui entrarono dei personaggi, se dicenti coltissimi, che pretendevano che i proprietari del blog concedessero loro la licenza di modificare il blog sulla base delle loro "competenze". Per ottenere ciò, si rivolsero con insistenza e sussiego a me e a Manuela Bellandi. Ebbi con loro, tramite uno di loro, un lungo rapporto via email ed ebbi quindi modo di verificare che erano soprattutto dei millantatori e quando troncai il rapporto, minacciarono implicitamente il blog, come fa costui sul suo sito esplicitamente. Infatti, l'invasione di troll che stiamo subendo ora, probabilmente è il frutto della "offensiva di questi mentecatti. Io leggo sempre i tuoi commenti, perché sono in grado di capire le tue competenze. Non sempre condivido i tuoi interventi, ma so che dietro vi è una competenza vera. Purtruppo molti dei tuoi interventi comporterebbero delle discussioni troppo tecniche e non otterrebbero molti risultati sul blog. Questo, secondo me, è il motivo per il quale non molti ti seguono. Ciao
    • Aldo Masotti Utente certificato 1 anno fa
      Perdonami ma non ho capito nulla: a chi ti riferisci , a cosa ti riferisci , ecc ecc . Ogni tanto vedo che leggi quello che scrivo: almeno uno !
  • mario d. Utente certificato 1 anno fa
    'sta gentaglia non pagherà e non andrà mai a casa avendo creato leggi e burocrazia ad arte per un'improbabaile momento del loro trapasso ! anche perchè la magistratura è cosa loro. ma quelle belle dittature dopo una bella guerra civile....questo è cambiamento !
  • Agostino Nigretti Utente certificato 1 anno fa
    Perchè uno si deve rovinare il fegato per tifare un candidato,o, l'altro,quando la finta sinistra è uguale identica alla finta destra con il legante comune del centro?Sembra di essere tornati ai tempi di mani pulite e alla loro sconfitta con trionfo della grande ammucchiata spartitiva finta destra & finta sinistra_Centro.Il risultato della sconfitta di mani pulite è stata la Crocifissione di Craxi per salvare gli eredi per fare la seconda Repubblica.Quindi,non illudiamoci che cambi qualcosa,i grandi maestri burattinai troveranno il miracolo da fare per salvare gli eredi e la terza Repubblica fotocopia delle prime due.Basta guardare in faccia la realtà per capire che il popolo non conta nulla,soprattutto non serve a nulla che ci siano ancora Magistrati che si ostinano a credere nella "Giustizia Uguale per Tutti",nonostante le trucidazioni dei Magistrati che avevano osato continuare a indagare negli affari di famiglia e la spartizione Ufficiale del CSM dopo le elezioni taroccate Piemontesi:"3 membri PDL,2PD,1Lega,2Centro più il premio Vicepresidenza"!Dio è solo un simbolo illusorio come mi avevavo detto alti personaggi 23 anni fa.Si è realizzato tutto quanto programmato,ed io per il mio cretinismo nell'aver creduto in un Dio immaginario, dopo aver perso tutto e fatto del male ai miei cari, ho dovuto rientrare in Italia ad assistere al loro trionfo e subire l'umiliazione dei loro eredi che si godono la vita da nababbi.
    • Franz M. Utente certificato 1 anno fa
      che ci vuoi fare, questa è l`essenza del popolo italiota. In islanda hanno cacciato a calci nel culo il primo ministro, mentre quello che era primo ministro durante il fallimento finanziario del 2008, è in GALERA!!! Un primo ministro che è andato in GALERA, si hai capito bene. Purtroppo questo tipo di giustizia nel paese più mafioso d`europa, non la vedrai mai, a meno chè.....
  • poverigrillisecchi 1 anno fa mostra
    MAX E' SOLO IL CAPITANO DEGLI STRONZI. PRECISATO QUESTO, "Il M5S dona 106.000 euro per la scuola alluvionata di Benevento! CASPITERINA! ++++++++++++++++++++++ Sisma, l'M5S dona 400mila euro per la palestra di Mirandola I deputati grillini emiliani Michele Dell'Orco e Vittorio Ferraresi hanno annunciato che devolveranno, come promesso i fondi raccolti durante lo Tsunami Tour, al netto delle spese sostenute L'AVETE POI VISTA QUESTA PALESTRA? BUAAAH AH AH AH AH AH AH AH
  • poverigrillisecchi 1 anno fa mostra
    Fisco, Gino Paoli tratta con l'Agenzia delle Entrate per chiudere la partita sugli 800mila euro evasi Il Fatto Quotidiano‎ - 21 ore fa ++++++++++++++++++ L'AGENZIA DELLE ENTRATE CI FA TRATTARE A NOI ESSERI "MORTALI"? COL CAZZO CHE TI FA TRATTARE: CI ROMPE IL CULO! CHI CAZZO E' UN VIP PER POTER TRATTARE SULLA PROPRIA EVASIONE? E' PER QUESTO CHE IO AI VIP, NESSUNO ESCLUSO, GLI CAGO IN TESTA INVECE DI OSANNARLI!
  • Antonio- D. Utente certificato 1 anno fa
    Ma perché, QUESTI QUI, sono di sinistra?
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      ...(anche se le radici del Pensiero Renziano, vanno oltre....) http://static.bonsai.tv/625X0/www/bonsai/tv/img/matteo-renzi-ruota-fortuna.jpg
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      PD, ormai, sta per "Partito Democristiano" (anvedi che segretario col retroterra rivoluzionario-marxista che c'ha.....) https://s3-eu-west-1.amazonaws.com/s3.quotidiano.net/data/images/gallery/2012/42323/renzi_cand_popolari_2007.jpg
    • FranK.Fo. 02 Utente certificato 1 anno fa
      Oramai è tutto un "si dice" piuttosto che un "sono" ... Si dice che il P.iD.occhio sia un partito di sinistra ... si dice ... Ciao ^_^
    • Antonio- D. Utente certificato 1 anno fa
      Per reggere portafogli, LORO, hanno più mani della Dea Kalì.
    • Patty Ghera Utente certificato 1 anno fa
      Perchè con la destra tengono il portafoglio...
  • Patty Ghera Utente certificato 1 anno fa
    O.T. DI SERVIZIO Come ha più volte detto Max, non rispondete alle provocazioni con commenti o sottocommenti. Non facciamo il loro gioco, ma IGNORIAMOLI.
  • poverigrillisecchi 1 anno fa mostra
    Il M5S dona 106.000 euro per la scuola alluvionata di Benevento! CASPITERINA! ++++++++++++++++++++++ Sisma, l'M5S dona 400mila euro per la palestra di Mirandola I deputati grillini emiliani Michele Dell'Orco e Vittorio Ferraresi hanno annunciato che devolveranno, come promesso i fondi raccolti durante lo Tsunami Tour, al netto delle spese sostenute L'AVETE POI VISTA QUESTA PALESTRA? BUAAAH AH AH AH AH AH AH AH
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 1 anno fa
    Oggi..... Ricordate quando quelli del PD dicevano che chi votava per Bel-loscone era un ignorante ed un disinformato ? Ricordate, sembra ieri, ed invece è l'altro ieri...... PD ? CHE VERGOGNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA ! Capisc'a me
  • lalla b. Utente certificato 1 anno fa
    Gli elettori del Partito Dittatura veneto sono arrivati a dire in tv locale che se si dovessero cacciare l'ebet..o come è stato cacciato silvio arriverebbe ancora mortimer, perciò meglio tenerlo. Rappresentante sindacale regionale CGIL.
    • Franz M. Utente certificato 1 anno fa
      una grande associazione mafiosa....
    • FranK.Fo. 02 Utente certificato 1 anno fa
      Ma il predicozzo non lo faceva un prete dal pulpito una volta? Proprio vero, s'è aribaltato tutto in sto paese ... I preti che fanno? Co la forca incitano alla rivolta i cassintegrati, dopo che "sono stati" con i fanciulli in sagrestia? Bohhh!!!!
    • Patty Ghera Utente certificato 1 anno fa
      Rappresentante sindacale della CGIL? Par che capisca.....
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    Sintetizzando al massimo: Potere o organo LEGISLATIVO Potere o organo ESECUTIVO Potere o organo GIURISDIZIONALE. I nostri pilastri della REPUBBLICA. Il Potere Legislativo è del Parlamento(Camera-Senato) Il potere esecutivo è competente il Governo. IL Potere Giurisdizionale è competente la Magistratura. Ebbene non vi sembra che ci sia qualcosa che strida fra queste competenze? Il Legislativo non ha più una funzione(solo passacarte sulle fiducie(forse sono già una 70^) Il potere esecutivo che opera grazie alle deleghe e alle fiducie in modo anche incostituzionale. Il potere Giurisdizionale che deve applicare le leggi quindi dell'esecutivo. Quindi di fatto esiste già una sudditanza del Giurisdizionale sull'esecutivo. Però il tutto va inserito all'interno di un Organismo giudiziario che è la corte costituzionale,la quale sappiamo con quali tempi si pronuncia. L'ultimo esempio,per limitare il potere legislativo, la Riforma del Senato. Infine la formazione della Corte costituzionale è...a maggioranza di ispirazione politica...quindi anche la CC non è argano indipendente ,ma influenzato dalla politica.(5 nomina del parlamento,5 nomina del PdR e 5 fra i Magistrati). Quindi dove è l'autonomia della Magistratura? CVD le dichiarazioni del Bomba : "inopportune e "viziate da un interesse di parte",ma quale parte.... la suaaaaa!
  • Patty Ghera Utente certificato 1 anno fa
    Le intercettazioni devono essere utilizzate solo se trattasi di Berlu & C. I compagnucci di merende dell'attuale governo, invece, sono esonerati da: 1) conflitti d'interesse e chi ne è interessato non si dimette e rimane dov'è per intercessione renziana 2) intercettazioni che pare, accostate ai renziani, non abbiano valore 3) i condannati continuano a praticare il mestiere di politicanti e non si dimettono, perchè così è stabilito dalle tavole della legge del bomba, anzi, come nel caso del verdolino fiorentino, ci si fa pure accordi per attirare voti.
    • Patty Ghera Utente certificato 1 anno fa
      I massoni non hanno colore politico, sono accomunati da una mentalità losca, che guarda principalmente a preservare il proprio potere e ilproprio interesse economico, avvalendosi dell'aiuto della "fratellanza", che è potentissima, perchè radicata in tutti i gangli della società. I veri terroristi cono coloro che indossano il grembiulino da muratore e il cappuccio in testa.
    • Antonio- D. Utente certificato 1 anno fa
      Ed hai ragione, Patty; è proprio quello che volevo dire (vedi anche 2232).
    • Patty Ghera Utente certificato 1 anno fa
      Se ti riferisci alla massoneria, credo che ci siano più massoni nell'attuale governo (parenti dei politici compresi) che non in tutto l'ex partito di forza italia....
    • Antonio- D. Utente certificato 1 anno fa
      Gli & C., sono sempre affiliati a 1816, anche se sotto copertura.
    • Eposmail. ,, Utente certificato 1 anno fa
      ..chi li vota ha un qualche interesse o una fede in loro. Cerchiamo di far votare gli astenuti...che son peggio di chi va a votare,.. indipendentemente da chi vota. L'astenuto con i 5 stelle non ha più alibi,..ed è il nemico n° 1 ....della democrazia.
    • lalla b. Utente certificato 1 anno fa
      e i pdioti continuano a votarli, perchè siamo sempre al livello che i coccodrilli VOLANO se lo scrive LA REPUBBLICA.
  • Toto A. Utente certificato 1 anno fa
    O.T.: Chissà come mai ogni volta che arrestano un terrorista lo prendono sempre "incappucciato" ..... privacy ?????? Cordialità
    • Patty Ghera Utente certificato 1 anno fa
      Velo al maschile per gay musulmani
  • vincenzodigiorgio 1 anno fa
    Martina aspetta l'autobus per andare al lavoro , è una delle solite mattine invernali fredde e piovigginose e senza sole a cui si è abituata ormai , da quando si trasferì anni addietro dalla Puglia a Novara per lavoro . Non ancora trentenne ha già sul viso le prime tracce di una vita difficile , il padre sofferente di una brutta malattia e tre fratelli più piccoli di lei disoccupati che stanno prendendo strade poco chiare e la mamma diabetica . Viene scossa dall'arrivo dell'autobus , sale e si siede automaticamente storcendo il naso dalla solita puzza . A capo chino ripensa a Guido che la ha lasciata per un'altra . Sono passati due mesi e ancora ne soffre tanto . Dovrà prendere un altro autobus e farsi un chilometro a piedi per arrivare in fabbrica dove stamperà per otto ore sempre lo stesso stemma della moto da cross . Un urto improvviso la fa sobbalzare , un dolore lancinante le si irradia dalla testa mentre sente la sua borsetta sfilarsi con violenza dalla spalla . Cadendo riesce a vedere un uomo di colore che la sovrasta con una bottiglia in una mano e la sua borsetta nell'altra , gemendo sente il sangue inondarle il viso mentre pensa a suo padre per l'ultima volta .
    • vincenzodigiorgio 1 anno fa
      No .
    • Antonio- D. Utente certificato 1 anno fa
      Se fosse stato bianco, sarebbe stato differente?
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      I racconti horror, dopo la mezzanotte, grazie...
  • lalla b. Utente certificato 1 anno fa
    Ritengo che aver chiamato regiorgio una certa persona abbia offeso molti reali passati presenti e futuri, i nostri politici meriterebbero la fine dei rom...v.
    • Patty Ghera Utente certificato 1 anno fa
      andrebbe bene anche un piazzale loreto bis
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 1 anno fa
    Niente di nuovo sotto il sole o sotto le nuvole... Ipocriti menefreghisti al governo... Dopo decenni di speranze puntualmente disattese, aspettiamo la fine natuale di questo governo ( prima sarà difficile schiodarli dalla poltrona) e aspettiamo la nascita di un nuovo governo,,, Non si sa mai..magari il prossimo governo sarà fatto, e se lo sarà lo sarà per puro caso, di persone finalmente dedite all'interesse pubblico e comune e non condizionati da servizi segreti italiani, stranieri, lobbisti di vario genere, ricatti economici...per esperienza so che una cosa del genere è probabile quaanto una vincita al supernalotto..ma appunto nn si mai...oramai, ho la netta convinzione che nella mia vita non avrò la soddisfazione di vedere un governo decente, nonostante lo sforzo di nn pochi italiani di ogni dove,..
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 1 anno fa
    Ieri Renzi ospite a Pietrarsa, Portici. Cecchini sui tetti, elicotteri, body guard incravattati e auricolati, i soliti leccaculi autorizzati. L'unico a lamentarsi era il Signor Peppino Auriemma che stava tornando a casa sua con le buste della spesa, nel vicolo di Pietrarsa, ma gli era vietato l'accesso dai carabinieri schierati in assetto antisommossa..... Il signor Peppino a detto ai carabienieri : "FACITEME TURNA' A CASA BRIGADIE', CHE SE ANCHE VORREI TANTO SPUTARGLI IN FACCIA, ALLA FINE DI STU' STRUNZ' CHI SE NE FOTTE"..... Tutto vero. Capisc'a me
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 1 anno fa
      Mancavano i carabinieri a cavallo poi c'erano tutti.... Capisc'a me
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Quando non hanno il coraggio di camminare senza scorta tra la gente, la distinzione tra "uomini" e "quaraquà", diventa automatica......
  • Roberto A. Utente certificato 1 anno fa
    Finalmente ho capito come funzionano le leggi politiche italiane e i suoi retroscena,propongono una legge giusta e insieme ne aggiungono una "farlocchia" che favorisce economicamente o politicamente per avere privilegi e denaro il tal dei tali,ottimo intento, ma chi ha deciso come funziona questo sistema che io definirei "presa per i fondelli".Mi piacerebbe una italia pulita e giusta dove tutti abbiano il modo di dire la loro,proponendo idee per migliorare la vita di ogni singolo l'individuo, però l'avidità e il potere fa si che persone con intenti deviati abbiano libero arbitrio.Grazie al M5S oggi sappiamo tutto quello che succede dentro il governo, quelle informazioni che hanno nascosto e negato per anni, oggi sono di dominio pubblico.I mezzi di informazioni "quelli giusti" si adeguano e strasmettono," diciamo quasi tutta la verità". Spero un lavoro per tutti quelli che vogliono lavorare,un pasto caldo e una sanità per tutti,una giustizia giusta e senza interessi di sorta,forse è una utopia chiss'à un giorno tutto questo forse sarà possibile speriamo .
  • FrancoMas 1 anno fa
    Non sono mai stato di "sinistra" perché ho sempre diffidato delle ideologie "egalitarie", però ho sempre riconosciuto il grande lavoro svolto in passato da alcuni partiti per emancipare le classi sociali più deboli, e anche per rispetto alla memoria di mio nonno che, in famiglia, si diceva fosse un "grande socialista". Credo che del concetto di sinistra oggi sia rimasto solo merda. Non pensavo davvero che la sinistra italiana potesse scadere a questi livelli. La mia ingenuità è una colpa.
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Mio nonno, si definiva "Sotzialista de Nenni"; altri tempi, altra gente, altra "sinistra"......
  • vincenzodigiorgio 1 anno fa
    Siena è diventata la capitale malaffaristica dell'Italia . La famosa banca di quella città è diventata proprietà di un partito politico che la sostiene con prestiti agevolatissimi e regalie ! Mi sembra che ci sia qualcosa che non va ! Firenze da una mano passando da Castiglion-Fibocchi e da Nusco arrivano consigli . Qualche Marpionne e altri svizzeri non lesinano consulenze e direttive .
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    Lo state sentendo l'odore del tonno AVARIATO? Aperta la scatola....finalmente. Vai Beppeeeee, avevi ragione,come sempre!
  • harry haller Utente certificato 1 anno fa
    Più che un Governo, sembra il "cast" di caratteristi d'un film di serie B: c'è il cazzaro-ballista, lo scorreggione, la bella oca, la sguattera del Guatemala, il Picciotto, il Gran Burattinaio, etc. etc....( Babbè, e facce 'a scena madre)....... https://www.youtube.com/watch?v=urGzx3k-96I&nohtml5=False
  • FranK.Fo. 02 Utente certificato 1 anno fa
    Vivendo ci si abitua a tutto. Negli SLUM la gente è talmente abituata ad una vita miserrima che gli odori disgustosi fanno parte delle loro memorie non fancendoci più caso. In Italia si sguazza da così tanto tempo nella melma (per non dire pupù) che dal 27 ottobre 1962 ci siamo oramai abituati a tale lezzo. Fior di Itellettuali, Giudici, Pensatori, Filosofi (notate l'iniziale maiuscola...per riconoscerli...fate voi) hanno provato a rimescolare le coscienze ma, o ce li hanno ammazzati, o sono stati messi in disparte come ferri vecchi, nella ignavia accidiosa dei più. Il resto che si fregia delle parole citate si è semplicemente venduto entrando nel "mercato" delle idee. Forse perchè tengono famiglia...Come in uso. Vendono le loro intelligenze (si possono ancora chiamare intelligenze?) al miglior offerente montandole e smontandole per quel che l'offerente vuole. Pertanto la situazione è questa. Moravia, nel necrologio al nostro Grande P.P. Pasolini ci avvisò col cuore in mano e carico di tristezza, che IL POETA in una nazione s'affaccia una volta ogni cent'anni. Ecco, il danno che subimmo dalla perdita di tali fulgide menti, fu di non poter attingere dalle loro superbe novità per lungo tempo. E' fuori di dubbio che un popolo che si fa trucidare o fa scomparire per cause varie i suoi migliori elementi e che non accenna nemmeno ad un filo di protesta, (se non pilotata da genti esterne), è un popolo che non vale niente. Di fatti l'italiano medio non vale nulla. Per il classico piatto di lenticchie, solo per lui tutto per lui, ha demandato la sua mente ai trucidatori. L'italiano medio ha semplicemente dato la sua materia grigia alla mafia. Ma non quella di totò o curto, quella dei piani alti, quella che si muove nell'ombra, quella che decide come dobbiamo vivere, pensare, giudicare. L'Italia, che è sempre un bel paese, con opere d'arte infinite paesaggi ancora unici e superbi, ha degli ignavi accidiosi quali abitanti. Questo forse è il vero problema. Buona Domenica ^_^
    • FranK.Fo. 02 Utente certificato 1 anno fa
      Dove si firma quel che hai scritto Harry? Dove si firma? Posso darlo anche io un calcio fatto bene con i miei stivaletti di ghisa? Sai sono anni che mi alleno, c'ho dei muscoli che se me lo fanno fare so io che succede ai loro culi ... ^_^ Ciao.
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Le "rivoluzioni morbide", non so quanto possano soddisfare la sete di giustizia sociale di un Paese; diciamo che, nella strategìa per arrivare a governare, si potrà pure avere un atteggiamento "morbido", ma che poi, qualche calcio nel culo ben assestato, occorrerà dispensarlo...( perchè non credo che tutti i vecchi marpioni, siano disposti a farsi mettere da parte così, senza nessun tornaconto.....
    • FranK.Fo. 02 Utente certificato 1 anno fa
      Si Harry si ... Ciao.
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Mah, penso esista anche un problema "generazionale": i ragazzi nati negli anni 80/90, sono i figli di quelli della "disillusione" degli anni 60/70, gli anni della "rivoluzione" mancata; nell'abbruttimento civile e morale del Paese, le ultime due generazioni, sono quelle che più hanno risentito del clima di imbarbarimento culturale: moltissimi sono ignoranti nel senso letterale del termine, non hanno strumenti critici per difendersi: nelle loro famiglie, la parola "politica", è solo sinonimo di un qualcosa di sporco, possibilmente da evitare o da usare come mezzo per ottenere un posto di lavoro od una raccomandazione; ci sarà da lavorare, e tanto...
    • FranK.Fo. 02 Utente certificato 1 anno fa
      Si Harry, a questo ci pensai scrivendo, ma ritenni che ciò che tu hai sagacemente descritto (ti ringrazio dell'onestà ... visto che citi cose intimamente tue , assumendoti le responsabilità del caso ... notevole veramente) rientra in ignavia e accidia. Penso che tu abbia letto più d'un libro, è evidente che sei informato così tanto che un domani abbandoneresti il M5S seduta stante se andasse contro le sue stesse idee. E questo grazie a come ti muovi nell'ambito culturale e informativo. Ecco perchè dico che ognuno si riscontra o no in ciò che legge. Tu giustamente non ti ci riscontri, così come molte persone che conosci. Ora ti chiedo, però, perchè le altre persone, che sono attrezzate come te e me e tanta altra gente (ma non gli anziani ... che richiedono un ragionamento differente ... per loro ignavia e accidia è più che giustificata) che ha le nostre stesse attrezzature psicologiche, si lascia vivere come una persona anziana? Perchè i giovani che danno informazione e scrivono articoli non riescono a fare un salto di qualità psicologico per rendere un servizio al paese e non solo a loro stessi? (In parte lo scrissi ... tengono famiglia ... ?!?) Dai miei studi ritengo che tutto ciò, più altro ovviamente, si racchiude nelle due parole usate quali tasti dolenti nel post. Ignavia e accidia. Lasciamo stare poi le giustificazioni che ognuno da alle proprie ignavie e accidie. In questo siamo tutti abilissimi. Secondo me l'analisi, però, è nell'individuare il difetto. Magari, nell'individuazione c'è la cura ... Si lo so anche io quello che pensi ... ma noi si è rivoluzionari morbidi ... Te lo sei dimenticato? Ciao e grazie veramente tanto ... Un abbraccio. ^_^
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      ...c'è di buono che, ultimamente, mi capita sempre più spesso di parlare con persone che sentono la necessità di dover cambiare radicalmente questo sistema marcio: questo Paese, se non morirà prima per le metastasi del Berlusconismo e del trasformismo, cambierà, e sarà il M5S a dover guidare il cambiamento: cerchiamo di trovare e di coagulare intorno ad un progetto "rivoluzionario" le migliori intelligenze con le migliori doti di umanità, rettitudine e senso dello Stato; se dovesse fallire anche il M5S, sarebbe la disintegrazione del Paese.....
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Anche la disinformazione, ha la sua grossa parte in questa situazione di soffocante malcostume istituzionale; ad esempio, la mia vecchia madre, che passatantissimo tempo davanti alla tele, del Cazzaro ha un giudizio più che benevolo: quando le ho chiesto cosa glielo facesse pensare, mi ha citato la faccenda degli 80 euri, del fatto delle assunzioni degli insegnanti, per le leggi che si fanno a spron battuto, per il fatto che finalmente il PdC è un "giovane"; sono tutte cose che fanno presa sul pubblico che osserva passivamente la vita altrui e la propria solo da un display, e col sottofondo continuo e suadente dell'apologìa del Capo.........
    • FranK.Fo. 02 Utente certificato 1 anno fa
      Un'altra cosa Harry. Conosco eccellenti persone che votano ancora (ANCORA?) per i partiti classici. Ignavia e accidia si nascondono anche negli animi dei buoni ... Purtroppo (e tre) siamo in un paese dalla morale cattolica ... e siccome sei una persona con materia grigia altamente funzionante, non aggiungo altro ... Per questo, fra l'altro, citai il famoso figlio, forse il più famoso di tutti ... per accennare alle origini della nostra disgraziata morale ... Catto+qualcosa d'altro ... Mai una gioia!! ^_^
    • FranK.Fo. 02 Utente certificato 1 anno fa
      E' una questione di numeri, purtroppo. Se la maggioranza, ignava e accidiosa, non avesse determinato tale situazione, staremmo a parlare di cose migliori caro Harry ... Non trovi? Poi, ognuno deve riconoscersi o no in quel che è scritto. In questo caso in quel che ho scritto. Rimane il fatto che l'Italia viene considerata ... male ... per la maggioranza che la vive ... E la maggioranza degli italiani mi sembra sia ciò che descrissi ... Dimme cotica ... harry ... ^_^ Ciao, grazie dello spunto. P.S.: non è mai corretto, a mio avviso, bearsi delle proprie benemerenze. Vuoi o non vuoi, parte di tali miserie stanno anche sulle nostre spalle ... Purtroppo ... di nuovo ... Come diceva il figlio? Chi è senza peccato ecc. ecc. ecc. Tu sei italiano? ... Anche io ... Non scordiamocelo ma però ... Che serve per migliorarci sempre di più. In questo sono in accordo con te. Noi siamo italiani che cercano di migliorarsi sempre di più.
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      C'è pure un sacco di brava gente, ed è per loro, che bisogna lottare...(sempre in direzione ostinata e contraria, come diceva il Poeta....)
  • epe pepe 1 anno fa
    CAPORETTO 2008+8 Tramonti a Nordest (Quando leviamo le tende e torniamo a casa, che è meglio? 016) IL MONDO ROVESCIATO 24 settembre 2013 Jean Yves Le Drian, ministro della Difesa francese. È indicata con chiarezza la responsabilità di Assad nell'uso criminale delle armi chimiche contro il suo popolo. Non potrà non esserci una punizione da parte della comunità internazionale contro Assad. Dell'uso massiccio da parte di Assad delle armi chimiche, perché ormai anche il rapporto degli ispettori Onu ha detto indicato nei fatti che le armi chimiche sono state adoperate e ci ha anche fatto capire da chi. http://www.repubblica.it/esteri/2013/09/24/news/le_drian_siria_francia_italia-67149817/?ref=search Pinotti: Assad non può essere nel futuro della Siria. Letta 2013: Assad possiede armi chimiche e l'uso è un crimine contro l'umanità. Clinton 2012: se Assad le usa noi reagiremo. 7 aprile 2016 Syrian Islamist group Jaysh al-Islam admits using banned weapons against Kurds in Aleppo. https://www.rt.com/news/338849-jaysh-al-islam-chemical-aleppo/ --------------------------------------------- Buona domenica Beppe. http://www.beppegrillo.it/2011/07/il_mondo_rovesciato.html .
  • vincenzodigiorgio 1 anno fa
    Cerchiamo di essere più precisi , devono subire i giusti processi . Se saranno riconosciuti colpevoli andranno in galera o ai domiciliari , altrimenti andranno a casa . In tutto questo grigiore morale è rimasta qualche luce , quei giudici e quei poliziotti che fanno il loro dovere nonostante tutto , nonostante gli ostacoli che incontrano inevitabilmente nel loro lavoro . Non sono politicizzati , sono diversi dai figli di Bokassa .
    • FranK.Fo. 02 Utente certificato 1 anno fa
      Grazie dello scambio. Ciao ^_^
    • vincenzodigiorgio 1 anno fa
      Le mie quattro righe volevano far risaltare la determinazione che si deve avere nei confronti di chi delinque , non è garantismo a tutti i costi , non possiamo permettercelo di questi tempi ! Poichè il garante supremo , temo , sia un po disinteressato ( ovviamente ) chi potrà intervenire per recidere i rami malati se non una magistratura rapida e efficiente e non politicizzata ?
    • FranK.Fo. 02 Utente certificato 1 anno fa
      Chi disse mai cose diverse? Qui si parla di ETICA. Le intercettazioni, di fatti, indicano la morale (NON ETICA ... dunque) di certe persone. Di fatti la domanda che sorge spontanea nella mente, rigirandosi in tali notizie REALI penso sia questa. " Possono, persone con tale morale bassa e squallida, fare gli interessi nazionali? " Secondo me e molti altri no. Per la giustizia, tutti aspettiamo il suo corso. A parte alcuni blogger che arrivano a conclusioni frettolose, mi sembra che i ragionamenti vadano tutti in quella direzione. Caro, in Italia il problema oramai è ETICO. Per corruzione, evasione, mafia, falsi in bilancio e simili ... Ti rimando invece ai dati ISTAT, corte dei conti e affini. Li il materiale è impressionante. Tanto che se qualcuno accennasse a commistioni fra stanze del potere e malaffare scritto sopra, non farebbe grossi errori ... ma sempre al netto delle sentenze che saranno emesse. Garantismo? lasciamo perdere va!...Chi ruba un tozzo di pane va in galera e passa un sacco di guai ... Mazzette milionarie sono oggetti inanimati che si indirizzano da soli da una parte all'altra senza quasi mai riuscire a capire chi ne fosse stato il possessore ... E questa è storia nèh!! Garantismo? Solo per ricchi e potenti? Questo non è garantismo ma Leggi parculgarantiste a senso unico ... Ciao buona Domenica.
  • Fabio T. Utente certificato 1 anno fa
    L'ebete: politica non sia subalterna a toghe. Chi pensa che sia un messaggio alla magistratura? Io no. È una chiamata a certo elettorato già battezzato dal santone B. e che ora può trovare casa nel pd. dato che inquilini poco graditi saranno sfrattati.
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 1 anno fa
    La elezione di Piercamillo Davigo alla presidenza dell'Associazione Nazionale Magistrati e' un chiaro segnale al governo che la magistratura non ha nessuna intenzione di sottomettersi. Invece di scagliarsi contro le intercettazioni come un mafioso qualsiasi, il Bomba dovrebbe come suo dovere istituzionale mettere la magistratura in grado di funzionare al meglio. Cio' signifa potenziare e informatizzare gli uffici giudiziari e adeguare la legge e la procedura civile e penale dando piu' potere ai giudici e meno agli indagati e ai loro avvocati che oggi beneficiano di infiniti cavilli ed eccezioni per allungare la durata dei processi. Bisognerebbe ad esempio abolire la prescrizione, eliminare un grado del processo, depenalizzare i reati minori oppure abolire per essi l'obbligatorieta' dell'azione penale. Da fare c'e' tanto per un governo che vuole veramente far funzionare la giustizia, se e' questo l'obiettivo e non il suo contrario.
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Infatti, non è un mafioso qualsiasi.....
  • omega 210 (omega210) Utente certificato 1 anno fa
    dd
  • Eposmail. ,, Utente certificato 1 anno fa
    Chi decide, quando e come ,...tirar fuori il coniglio........... dal cilindro ?
  • FranK.Fo. 02 Utente certificato 1 anno fa
    Un consiglio ai blogger. esistono gli estrapolatori di frasi. Tolgono una frase da un contesto per far vedere quel che loro vogliono far vedere, tralasciando il resto che normalmente da alla frase significati diversi. A tali individui, chiedete i link delle loro decontestualizzazioni ... E, poi, letto tutto il "pezzo" pensate con la vostra di testa. Magari male del M5S ... ma con la vostra. Buongiorno e buona domenica a tutti. Nessuno escluso.
    • FranK.Fo. 02 Utente certificato 1 anno fa
      Non a me ... a tutti ... disonesta ... a tutti ...
    • Libera N. Utente certificato 1 anno fa
      http://image.anobii.com/anobi/image_book.php?item_id=01a59587b048f9e5ad&time=&type=4 ^__^
  • Libera N. Utente certificato 1 anno fa
    Non so se in tema con questo Post, o magari col precedente, vorrei segnalare che Davide Casaleggio, nel suo ebook - Tu sei Rete, la rivoluzione del business, del marketing e della politica - scrive : «Una formica non deve sapere come funziona il formicaio, altrimenti tutte le formiche ambirebbero a ricoprire i ruoli migliori e meno faticosi, creando un problema di coordinamento». Buona Domenica :)
  • old dog 1 anno fa
    #Trivellopoli A' Teppa Rossa >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>><<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<< saluti ai monelli del blog
  • pabblo 1 anno fa
    ot sono una povera vittima secondo il precedente commento :) ma mi diverto a scrivere sul blog di grillo finchè morte non mi separi :) ""In questo clima il 31% degli italiani pensa che il M5s sia il partito più credibile nel contrasto alla corruzione. Di conseguenza i suoi leader acquistano sempre più consenso: Lugi Di Maio sale di 7 punti in un anno, ad esempio. La prima conseguenza a livello elettorale in questo scenario di sfiducia è il ridursi della distanza tra Pd e M5s. “In seguito al calo del Pd (circa 2 punti) e alla concomitante crescita del M5s, la distanza fra i due soggetti si riduce a poco meno di 3 punti”, scrive Repubblica."" ( perdono per la brutta parola:)ndr) http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/04/10/sondaggi-m5s-batterebbe-il-pd-a-ballottaggio-effetto-di-indagini-e-scandali/2623300/
  • KOUROS 1 anno fa mostra
    Io non ce l'ho con voi che scrivete qui sopra: siete le vittime. Questo fenomeno, chiamato movimento, è stato creato premeditatamente per raccogliere le MENTI più ribelli, i più contestatori e disallineati della politica: nove milioni di persone. Nove milioni che resteranno sempre disincantati, e ora più che mai dopo il tranello in cui si son visti catturare. Ma poi è evidente anche agli orbi e ai ciechi l'incapacità, chiamiamola così, di affrontare le emergenze politiche. Riescono anche a convincervi che ""NON - POSSONO - FARE - ALTRO - PERCHE' - NON - C'E' - LA - MAGGIORANZA"".... tipico alibi degno delle elementari (non ho fatto i compiti perché la mamma non c'era)... Io non ce l'ho con voi: voi siete le vittime... Non fanno che cagnara, si contraddicono, non cagano uno straccio di piattaforma democratica, non fanno vedere il rendiconto, vi danno da mangiare grilli secchi.... MA ERA QUELLO CHE DOVEVANO FARE: CERCARE DI NEUTRALIZZARE IL PERICOLO DI DEMOCRAZIA IN UNA FINTA OPPOSIZIONE... la cagnara, appunto, e basta. Io non ce l'ho con voi: voi siete le vittime. Buona fortuna ai più avveduti.
    • Daniele C. Utente certificato 1 anno fa mostra
      io non ce l'ho con te,sei un buffone!.
    • vincenzodigiorgio 1 anno fa mostra
      Anche se il Movimento fosse composto da ladri e prostitute sarebbe da preferire al tuo partito .
    • FranK.Fo. 02 Utente certificato 1 anno fa mostra
      Ciao old. non rispondere più a questi. Anche se non sei certificato, chi lo curerà c'è sempre. Basta dare adido a certe persone. Ricorda che i dementi come lui ci campano sul gossip. Lui punta a questo ... al gossip. Ciao OLd, stai bene e buona domenica. ° ° ° ° ° Coso ... KLIKK!!!
    • old dog 1 anno fa mostra
      Io non ce l'ho con lei lei è un troll
  • pabblo 1 anno fa
    questa non è una intercettazione,ma la pubblico per rendere edotti quelli che ancora , in buona fede , si ostinano a votare piddì, di come sono le cose attualmente :) 30marzo2016 marino: ""E in chiusura un’ultima frecciata a Renzi: «Abbiamo un governo di centrodestra, fatto con ministri coma Alfano, la Lorenzin e prima Lupi, abbiamo l’appoggio di Verdini. Chi nel 2013 ha votato, voleva il centrosinistra. E così non è andata "" checchè ne dica mariaele :)
  • pabblo 1 anno fa
    ot dal fatto di oggi in edicola beppegrillo: ""L’altra sera, davanti al televisore,un sacco di figli di assassini della camorra, o di stragisti mafiosi, anche di semplici latitanti, se la sono passata di merda. Per dirne uno: immagino il vecchio boss Matteo Messina Denaro (detto U’ S ic c u) , seduto sul divano di casa assieme a suo figlio Alexander Messina Denaro (detto U’ Figghiu D’u Siccu), che guardanola presentazione del libro su Totò Riina (detto U’ Curtu) scritto da suo figlio Salvo Riina (detto U’ diplomato), trasmessa da un noto programma di Rai Uno... Il boss Matteo Messina Denaro si gira e PAF! ci dà uno scapaccione a suo figlio,che resta sorpreso...""" il resto vi tocca leggerlo sul giornale così è felice pure marcotravaglo :) altrimenti quelli del fatto mi faranno togliere Ctrl+C dalla mia tastiera :)
    • lalla b. Utente certificato 1 anno fa
      è da un pezzo che raimovie trasmette e ritrasmette film della camorra con merola e d'angelo, uno schifo a cui non arriva neppure mediaset che pure non usa il mio canone, potrebbero essere arrestati per finanziamento alla camorra.
    • pabblo 1 anno fa
      buondì
    • old dog 1 anno fa
      buon giorno
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus