Merola lascia senza casa i bolognesi: 1.500 sfratti all'anno

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Max Bugani, candidato sindaco a Bologna per il MoVimento 5 Stelle

1500 sfratti all’anno e nessuna soluzione negli ultimi cinque anni da parte dell’amministrazione Merola. Centinaia di case sfitte e inutilizzate solo perché questa giunta non si è voluta occupare del tema.

Una vera e propria calamità per la quale è davvero a rischio la coesione sociale della città. O Bologna cambia direzione oppure raggiungerà il baratro tra non molto. La scelta è in mano ai cittadini. In alto i cuori!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Paola Caruso 1 anno fa
    Prova di prestito Buongiorno cari amici, Vorrei condividere una gioia con voi, non credevo al prestito di denaro tra privati, ma un giorno un'amica mi ha consigliato una prestatrice particolare, ho avuto la buona persona una prestatrice onesta particolare che cercavo da anni. Ho ottenuto il mio prestito che lo permette di bene vivere attualmente. Pago regolarmente le mie mensilità, Potete contattare se siete nella necessità di un prestito per diverse ragioni, due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti senza alcuna difficoltà. Ecco il suo e-mail carinabaur1@gmail.com Per tutti i vostri soldi ha bisogno di contatto: carinabaur1@gmail.com
  • Alessandro P. Utente certificato 1 anno fa
    Una mezza soluzione sarebbe dare lavori socialmente utili a chi non riesce a pagare col patto che la metà del reddito sia versata per gli affitti arretrati (questo aiuta anche a discriminare chi non vuol pagare); in ogni caso chi non è più in grado di pagare un affitto dovrebbe prima o poi spostarsi ove i prezzi sono più bassi o coabitare con altri. A Bologna gli affitti sono così alti che l'edilizia popolare sulle spalle del comune non riuscirebbe né a calmierare i prezzi né ad aiutare tutti e l'eventuale edilizia privata non migliorerebbe nulla poiché rivolta a chi paga.
  • Aldo Masotti Utente certificato 1 anno fa
    Il mercato non perdona: fare leggi contrarie all etica ed agli interessi dei proprietari di casa ( che in italia sono quasi tutti ) anche per buone intenzioni porta a risultati negativi . Se si vuole far riapparire il mercato dell affitto a prezzi sostenibili bisogna rendere automatico lo sgombero per morosita e togliere le tasse sulla proprieta ' . Alle condizioni attuali nessuno affitta a famiglie con redditi non stabili o a condizioni non remunerative .
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
    Per tutti gli imbranati con mente limitata porgo uno degli innumerevoli esempi di edilizia pubblica sostenibile: http://www.acerravenna.it/nuovi-interventi-in- corso/ravenna---pruacs-villaggio-s- giuseppe_165c29.html RI-UBICATEVI & COSTITUITEVI AL TSO!
  • Rino Siconolfi Utente certificato 1 anno fa
    Liberiamo Bologna dal Sindaco meno amato d Italia e dalla disastrosa amministrazione PD degli ultimi 50 anni.Forza Massimo Bugani #M5S
  • Paolo Z. Utente certificato 1 anno fa
    Nella mia casella di posta, mi arrivano le proposte di legge del M5S. Che cliccandoci sopra ti chiede il dono a Rousseau, è un'altra cosa. Quello che mi fa tenerezza è che il movimento continui a fare proposte di legge, che saranno respinte. Chiunque, anche un buon samaritano, vuol qualcosa in cambio, addirittura il paradiso; l'attuale maggioranza [ PD E COMPAGNIA CANTANTE ] dal M5s non ha mai avuto una mano per approvare una legge, perchè dovrebbe far passare, anche se è giusta, una legge del movimento? 1] Richiesta di soldi per Rousseau, dopo che il movimento non ha voluto il 2 per mille è una richiesta da Taffazzi. Specie per chi li versa. 2] Richiesta di approvare le leggi, sono richieste da Don Chisciotte.. Paolo TV
    • Emanuela D. Utente certificato 1 anno fa
      Il 2 per mille sono soldi pubblici, sottratti dalle tasse pagate dagli italiani. Le tasse dovrebbere servire per finanziare i servizi messi a disposizione dei cittadini e non per finanziare i partiti. Chi vuole finanziare un partito lo può fare volontariamente senza sottrarre soldi ai servizi per i cittadini come sanità, trasporti, etc.
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
    Il tutto è lasciato nelle fauci dell'edilizia privata! Tornare al sistema delle famose case popolari magari ecologicamente sostenibili sarebbe il minimo sindacale! Saludos.
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      ==Tipo i grigi condomini rumeni? Quello è il massimo che la tua mente bacata di schiavo seriale potrebbe immaginare! Io no! Saludos.
    • Paolo Z. Utente certificato 1 anno fa
      tipo i grigi condomini rumeni http://www.balcanicaucaso.org/Media/Gallerie/Le-case-di-Vladikavkaz-Tamara-Shanaeva/Condomini-in-costruzione-nei-quartieri-dormitorio-in-periferia Paolo TV
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus