Passaparola - La sovranità dei popoli europei - di Nigel Farage

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Intervista a Nigel Farage
(15:00)
farage_in_parlamento.jpg

Nigel Paul Farage è un politico britannico, leader dell'UKIP. Deputato europeo, è co-presidente del gruppo Europa della Libertà e della Democrazia dal 1º luglio 2009. Le battaglie di Nigel Farage in Parlamento Europeo sono in difesa delle sovranità nazionali. Il 16 novembre 2011 ha denunciato, al parlamento europeo ciò che ritiene essere il ribaltamento dei governi italiano e greco, per instaurare dei "Puppet Government", cioè governi fantoccio, accusando, tra gli altri, il Presidente del Consiglio Europeo Herman Van Rompuy di non essere mai stato eletto per rappresentare 500 milioni di persone, affermando anche che il suo carisma è "Pari a a quello di uno straccio bagnato!". Il blog l'ha intervistato sui temi dell'euro, della leggitimità delle istituzione europee, del futuro dell'Europa e della sovranità dei popoli europei.

"Quello che è successo da quando la crisi ha colpito, nel 2008, è dovuto alla mancanza di legittimazione di Van Rompuy e Bruxelles. In questo vuoto si è fatto strada quello che probabilmente è il leader più competente di uno stato europeo: Angela Merkel. I tedeschi sono i tesorieri e adesso prendono le decisioni; viviamo in un’Europa dominata dalla Germania. Il che è bizzarro, perché secondo la teoria degli anni ’50, legando la Germania in un’unione più stretta, essa non sarebbe più stata il potere dominante." Nigel Farage

Intervista a Nigel Farage

Blog:Buongiorno sig. Nigel Farage. Nei suoi interventi in Parlamento Europeo lei si è più volte rivolto al Presidente Van Rompuy circa la legittimità democratica del suo mandato usando parole forti come "Lei ha rapito la democrazia". Van Rompuy è legittimato dal popolo europeo? Se Van Rampuy non operasse bene nei confronti dei cittadini europei questi possono sfiduciarlo?

Farage: "Assolutamente no! Nessuno ha mai votato Van Rompuy, non può essere rimosso, è il presidente di mezzo miliardo di persone, il suo stipendio è più alto di quello di Obama e nessuno, ma proprio nessuno, ha mai sentito parlare di lui al di fuori delle élite politiche. Quando è stato nominato e il primo giorno in cui si è presentato qui, per la grande cerimonia di presentazione di questo eccezionale uomo nuovo, e ci hanno detto che il primo presidente dell’Europa sarebbe stato una tale gigantesca figura globale, che avrebbe arrestato il traffico a Washington e Pechino. Ho evidenziato nel mio discorso di benvenuto che non lo ritenevo in grado di fermare tale traffico neanche a Bruxelles. Il mio intervento mi ha creato enormi problemi, perché avevo detto che non aveva alcuna autorità, legittimazione e che era ben lontano dall’essere quella gigantesca figura globale, che fondamentalmente era insignificante, sciatto e privo di carisma. Centinaia di membri del Parlamento europeo hanno cominciato a gridare contro di me. Il giorno successivo sono stato convocato nell’ufficio del Presidente del Parlamento Europeo e mi è stato comunicato che, se non mi fossi scusato, mi avrebbero inflitto la massima multa che il Parlamento Europeo può imporre a uno dei suoi membri. A meno che non mi fossi scusato. Ho detto che non avevo alcuna intenzione di scusarmi, il parlamento deve, o dovrebbe, ospitare dibattiti accesi, non maleducati, ma accesi, e il presidente del Parlamento Europeo ha affermato: "Sig. Farage, non può criticare il sig. Van Rompuy, perché non è un membro eletto". Ho affermato che lo sapevo, che era esattamente quello che volevo dire. L'unico e solo obiettivo del signor Rampuy è lavorare per l'abolizione degli stati nazionali in Europa, per ridurre i parlamenti nazionali a meri numeri! Vuole che la vita di mezzo miliardo di persone sia governata dalla burocrazia non eletta di Bruxelles ed è uno degli uomini più pericolosi che abbiamo mai visto in Europa da tanti anni."

B: Van Rompuy è stato davvero responsabile dell'insediamento del governo Monti in Italia, come lei ha affermato?

F: "Se avessi rilasciato questa intervista cinque anni fa, e avessi detto che persone come Van Rompuy a Bruxelles sarebbero diventate così potenti da essere in grado di rimuovere i primi ministri dei paesi, sarei stato liquidato come pazzo, cospirazionista, mi avrebbero estromesso dall'Istituzione, ma è quello che è successo. In Grecia, dove il sig. Papandreou ha affermato che il popolo Greco avrebbe dovuto esprimersi in un referendum sulla propria volontà di restare o meno in Europa ed è stato esautorato e sostituito da un fantoccio. E in Italia, un grande Paese con sessanta milioni di persone. Certamente si potrebbe affermare che il sig. Berlusconi era datato, fuori tempo, ma era comunque il primo ministro italiano eletto dal popolo, aveva commentato con scetticismo la posizione dell’Italia nella zona euro e Van Rompuy su tutti lo ha destituito dal suo ruolo e l’ha sostituito con Mario Monti, uno degli architetti dell’euro, uno dei responsabili dell’attuazione di un tale fallimento, che sta rovinando le vite di decine di miliardi di persone in tutta la zona del Mediterraneo e nell’Europa meridionale. Monti è divenuto il primo ministro italiano e ha nominato un gabinetto di ministri, nessuno dei quali aveva legittimazioni democratiche di sorta e francamente ritengo che quanto è successo in Italia sia assolutamente disgustoso. È come se avessimo riportato indietro l’orologio di settant’anni, in un’Europa totalitaria. Devo dire che quando Monti è venuto al Parlamento europeo ero sconvolto, c’è stata una standing ovation, da persone di destra, persone di sinistra che acclamavano il grande Monti, che avrebbe risolto tutti i mali dell’Italia e la democrazia non contava niente, perché Monti era il salvatore. Io non mi sono alzato ad applaudire, l'ho contestato. Tutti noi in Europa rischiamo di perdere le nostre democrazie e se guardiamo a quello che è accaduto in Italia, sembra che a voi sia già successo."

B: Secondo lei come dovrebbe migliorare la rappresentatività degli organismi europei?

F: "Questa Europa è stata istituita negli anni ’50 da Jean Monnet, un grande burocrate, un uomo che realmente ha indebolito la democrazia parlamentare. Persone come Monnet ritengono di sapere cosa sia meglio per la gente comune e hanno grandiosi piani. Nell’Unione sovietica i piani erano solo quinquennali, Bruxelles ha piani ventennali o cinquantennali e il sistema istituito negli anni ’50 e consolidato dalla Costituzione europea, poi divenuta Trattato di Lisbona, era questo: persone con il diritto esclusivo di legiferare in Europa e con il diritto esclusivo di abrogare le leggi costituiscono la Commissione europea. La burocrazia non eletta ha il diritto di proporre leggi e la parte eletta del parlamento può solo limitarsi a ritardare o modificare le cose. Questo sistema non può essere riformato, è stato scritto e progettato nei trattati proprio per non essere riformato e se ritenete, come me, che quello che vogliamo è un’Europa in cui possiamo commerciare insieme, essere amici, cooperare, non possiamo farlo con le attuali strutture dell’Unione europea, il tutto deve essere sostituito da qualcosa di completamente diverso. Provare a riformarla è francamente inutile."

B: Il premier italiano Letta, autore del libro "Morire per Maastricht", ha detto che nel semestre di conduzione italiana farà battaglia per gli Stati Uniti d'Europa. Che ne pensa di Letta e delle sue idee?

F: "Chi vuole gli Stati Uniti d’Europa? Tu vuoi gli Stati Uniti d’Europa? Ti hanno mai chiesto se vuoi gli Stati Uniti d’Europa? A me no. Non voglio gli Stati Uniti d’Europa e ovunque io vada, qui, in Belgio, in Francia, in Portogallo in vacanza, in Danimarca, nessuna delle persone che ho incontrato vuole gli Stati Uniti d’Europa. A dire il vero non è esattamente così, magari i sondaggi mostrano che circa l'8 - 9% delle persone ritiene che gli Stati Uniti d’Europa siano una buona idea. Ci siamo tutti uniti in qualcosa che pensavamo fosse cooperazione commerciale, che adesso si è trasformato in un progetto pensato come unione politica per creare gli Stati Uniti d'Europa. Nei loro sogni sarà la più grande potenza globale a livello economico e militare. A nessuno di noi è stato mai chiesto e quando dovevamo redigere la Costituzione i francesi hanno detto di no, gli olandesi hanno detto di no e la maggior parte di noi avrebbe detto di no. Cosa hanno fatto? Le hanno dato una nuova immagine con il Trattato di Lisbona, con il vostro ex primo ministro Amato, che evidenziava che l’aspetto positivo di chiamarlo “Trattato di Lisbona” e non “Costituzione” era che non vi era la necessità di indire referendum. Non voglio gli Stati Uniti d’Europa, voglio un’Europa di singoli stati sovrani democratici che commerciano e lavorano insieme."

B: Lei ha detto che quest'Europa è dominata dalla Germania. Ritiene che la creazione degli eurobond garantiti dalla BCE potrebbero rendere l'unione europea più equa ed economicamente stabile?

F: "Non credo che l’Unione Europea sia stata un progetto posto in atto dalla Germania per dominare l’Europa. Non credo che i tedeschi vogliano una cosa simile, ma quello che è successo da quando la crisi ha colpito, nel 2008, è dovuto alla mancanza di legittimazione di Van Rompuy e Bruxelles. In questo vuoto si è fatto strada quello che probabilmente è il leader più competente di uno stato europeo: Angela Merkel. I tedeschi sono i tesorieri e adesso prendono le decisioni; viviamo in un’Europa dominata dalla Germania. Il che è bizzarro, perché secondo la teoria degli anni ’50, legando la Germania in un’unione più stretta, essa non sarebbe più stata il potere dominante. Adesso la grande domanda è cosa fare a livello economico: abbiamo stati nazionali singoli che prendono denaro in prestito tramite l’emissione di bond. Per i primi dieci anni dell’euro tutti hanno pensato che il tasso di interesse sarebbe stato lo stesso ovunque perché tutti gli stati presentavano lo stesso grado di rischio, ma la BCE, in quanto banca centrale classica, come la banca d’Inghilterra o la FED, non agisce come ultima istanza, pertanto quello che abbiamo visto in questa crisi sono i differenziali spread dei bond, prevalentemente nell’Europa del nord e del sud. Qualcuno ha detto “Ah, bene, facciamo emettere un bond per conto dell’Unione Europea e tutto andrà a posto”. Gli elettori in Finlandia, nei Paesi Bassi e in Germania non accetteranno. Ho quasi cinquant’anni e sono cresciuto in un’Europa divisa tra est e ovest dal muro di Berlino e la caduta del muro è stata una cosa fantastica, adesso sento che l’Europa è divisa in nord e sud e il nuovo muro di Berlino è di fatto l’euro, e il nord e il sud dell’Europa sono irriconciliabili nell’unione economica monetaria e posso prevedere questo: gli Eurobond sono politicamente impossibili."

B: In Italia il M5S vorrebbe promuovere un refendum sull'euro. E' una soluzione rischiosa?

F: "Quando sento che il MoVimento 5 Stelle crede che si debba chiedere alle persone cosa pensino posso solo dire: “Urrà! Urrà! Bene!”. I nostri politici impongono il loro volere su di voi in Italia, e su di me nel Regno Unito e altrove e guarda che disastro hanno fatto. E' tempo di parlare e andiamo al cuore delle altre domande di cui abbiamo discusso in questa intervista: la mancanza di legittimità democratica della commissione, del signor Barroso in particolare, o del sig. Van Rompuy, la precipitosa creazione degli Stati Uniti d’Europa che nessuno ha chiesto. Ritengo che l’idea di indire un referendum perché gli italiani possano determinare il loro futuro sia assolutamente eccezionale ed è esattamente la stessa cosa che promuoviamo da anni nel Regno Unito."

B: La prossima primavera ci saranno le elezioni europee. Quali saranno i temi principali da affrontare?

F: "Con 28 paesi i fattori possono variare, ma ritengo che il fattore principale per quanto riguarda il voto alle elezioni europee dell’anno prossimo, sarà il giudizio degli europei sull’euro. L’euro è stato un insuccesso? È evidente che è stato un fallimento e le elezioni europee offrono una fantastica opportunità alla gente per esprimere la propria opinione. È più difficile con le elezioni nazionali, ma con le elezioni europee sapete una cosa? È come un tiro in porta, puoi divertirti, essere un po’ cattivo, puoi dire quello che davvero pensi e c’è la possibilità che possiamo dare una svolta a questo parlamento. L’anno prossimo torneremo tutti dalle elezioni europee con un numero molto significativo di quelli che io chiamo MEP (membri della comunità europea) prodemocratici, pertanto persone che non si limiteranno a seguire il metodo dei burocrati che gestiscono tutto, persone che vogliono i referendum per decidere del loro futuro. Le elezioni europee dell’anno prossimo saranno le più significative che abbiamo mai avuto e ci offriranno l’opportunità di comprendere cose importanti e magari creeranno grandi alleanze che si formeranno tra i MEP euro-scettici prodemocratici di tutta l’Unione europea. Non vedo l’ora che arrivi maggio, sarà entusiasmante."


B: Qual è il futuro dei popoli europei?

F: "Non credo che l’ampia maggioranza di noi, indipendentemente dal paese europeo di provenienza, voglia quella bandiera, quell’inno e Van Rompuy come presidente. Credo che qui a Bruxelles abbiano stravolto la natura dell’Europa. Ritengono che si tratti di una bandiera, di un inno, di una valuta, di un esercito, della polizia e pensano che creeranno una nuova identità europea. Non riusciranno. Proprio come non siamo riusciti in Iugoslavia a dare a diversi paesi una nuova identità e una nuova bandiera tenendoli insieme con il comunismo che infine è collassato, tristemente, con tanta violenza. Questo progetto non funzionerà: siamo diversi! Sono stato in affari per 7 anni, avevo un’agenzia commerciale a Milano e mi piace operare in Italia, ma la cultura commerciale in Italia è completamente diversa da quella di Londra e, come ho sempre affermato, non penso che noi inglesi siamo migliori degli italiani o che siamo peggiori, ma Dio mio, siamo diversi! E cosa c’è di sbagliato? "Vive la différence!" Costruiamo un’Europa di popoli diversi, stati nazionali diversi, vini, formaggi diversi, divertiamoci, siamo democratici e se lo faremo, se porteremo la democrazia al livello degli stati nazionali, non ci saranno muri in Europa, avremo un blocco commerciale felice e ci libereremo di Van Rompuy e della Commissione europea e trasformeremo questo palazzo in un’Università, risparmiando ai contribuenti europei molto denaro."

P.S. Mi è stata comunicata la nascita di alcuni comitati per il vaglio di candidature per elezioni regionali e comunali. Vorrei ribadire che il MoVimento 5 Stelle è una forza politica aperta dove tutti i cittadini possono partecipare presentando una lista seguendo la procedura descritta su: http://www.beppegrillo.it/movimento/crea-la-tua-lista.html

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    NIGEL FARAGE è il leader del parte del PARTITO per l'Indipendenza del Regno Unito (UKIP), partito che si proclama apertamente come nazionalista e a destra del Partito Conservatore. Questo partito nel parlamento europeo fa parte del “Gruppo Europa della Libertà e della Democrazia”, di cui Farage è copresidente insieme a FRANCESCO SPERONI della LEGA NORD, che ha come euro deputato anche l’on BORGHEZIO (da poco settimane espulso dal gruppo). Di questo gruppo fa parte anche il LAOS (Raggruppamento Popolare ORTODOSSO), partito greco ispirato ad una forte NAZIONALISMO RELIGIOSO. Di questo gruppo fa parte anche il SNS (PARTITO Nazionale Slovacco), partito naziolalista-cristiano di estrema destra (vedere anche il simbolo: http://www.sns.sk/ ) Di questo gruppo fa parte anche il TT (Ordine e Giustizia) partito lituano nazionalista di centro-destra. Di questo gruppo fa parte anche l’SGP (Partito Politico Riformato), partito cristiano conservatore che da sempre ha PROIBITO L’ISCRIZIONE AL PARTITO ALLE DONNE: solo dall'aprile 2006 gli è stato “concesso” di esercitare il diritto di voto, ma con il divieto di poter essere eletti (elettorato passivo). Ad ognuno il giudizio.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Che strani alcuni sedicenti supporter del M5S (con cui io, da iscritto, non voglio avere nulla a che fare): quello che non gli piace lo chiamano provocazione! Problemi con la realtà?
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Vuoi il Giudizio? Provocatore, assoldato.
  • Perennemente nel ridicolo 4 anni fa mostra
    IL M5S SUL DECRETO SVUOTA CARCERI HA FATTO OSTRUZIONISMO? AH AH AH AH AH NON SONO NEMMENO STATI PUBBLICIZZATI DA VOI STESSI GLI INTREVENTI SUL DECRETO SVUOTA CARCERI! AH AH AH AH
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      povero pirla leghista e capra!!ahahahaha solo noi del M5S abbiam tentato un emendamento che avrebbe fatto andare in galera il nano e bloccato una amnistia globale.scemo e coglione che sei!!proprio la tua lega è stata con noi nella lotta!!ma tu sei scemo e non sai mai di cosa parli.sei solo idiota.
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Sai che hai trovato lo pseudonimo giusto? Ti si addice perfettamente.
  • Norberto Longhini Utente certificato 4 anni fa mostra
    che strano! non mi hanno ancora bannato : si vede che stamattina mancano gli ufficiali cliccatori della crema grillina , cioe' la viviana, oreste, il triestino e simili!!!
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      No, oggi ricorre la giornata del citrullo. Si perdona tutto.
  • Perennemente nel ridicolo 4 anni fa mostra
    SALDI DI FINE STAGIONE!!! CRIMINAL DISCONUNT!!! 1,5 MILIARDI DI EURO PER MANTENERE 25.000 STRANIERI PEZZI DI MERDA DEDITI ALLA DELINQUENZA! HA RAGIONE BRIATORE: SOLO UN COGLIONE PUO' RIMANERE IN QUESTA MONNEZZA DI PAESE!
  • Norberto Longhini Utente certificato 4 anni fa mostra
    decreto lavoro : altra cariolata di milioni al sud: nuove forti agevolazioni per l'assunzione di dipendenti .. a ditte fantasma... tanto i contributi li spennano alle ditte del nord!! altra cariolata di milioni: assunzione 500 laureati per fare un cazzo a pompei e simili 10 milioni gratis alla sicilia per il terremoto del belice anni 60 : roba da matti!! una volta tutto cio' si chiamava cassa del mezzogiono.
  • Norberto Longhini Utente certificato 4 anni fa mostra
    Il bel Ferdinando, alto, palestrato ed elegante, quello che va in giro in Porsche e si è fatto per un po' irretire dal fascino pericoloso della sexy Nicole, non può con le sue leggerezze mettere nei guai il padre Antonio, che finirà nelle pagine dei libri di storia per aver guidato il collegio che ha relegato fuori dal campo politico il leader del Pdl. Viene da una famiglia napoletana di magistrati, il giovane Esposito, che ha anche uno zio ancor più importante del genitore e cioè quel Vitaliano fino a pochi mesi fa Procuratore generale della Cassazione, proprio al posto di Ciani che l'ha tirato fuori dai guai in un battibaleno, facendo attenzione a divulgare la notizia prima della data fatidica della sentenza Mediaset. Troppi magistrati nella stessa famiglia, questo dimostra che i concorsi sono tutti truccati. C'è poco da fare: quando ci si chiama Esposito, le cose vanno proprio così. Perché magistrati e giudici sono tutti meridionali? Un magistrato lombardo a Napoli o un veneto in Sicilia? La realtá é che il nord dell'Italia é stato conquistato, dominato, umiliato, saccheggiato dai soliti ignoti che si sa' benissimo chi sono. Al succedersi dei vari risultati elettorali, loro sono sempre rimasti lí, sono i cosidetti poteri forti. Per loro Berlusconi e Lega erano degli intrusi, un imprevisto e per questo li hanno fatto fuori. I magistrati sono solo degli esecutori obbedienti a loro e non alla legge. hei, del nord: non avete votato lega nord ? hai, hai, hai, hai, hai, haiiiiiiii ...son dolori per voi !!! ormai il nord e' gestito da politicanti sudisti, cittadini grulli compresi : ve lo continueranno a mettere in do mazzo senza che nemmeno ve ne accorgiate!!! tarlucc!!!
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Mi sbaglio o c'è più sangue meridionale nella lega che nel MPA? Tra parenti, segretari, impiegati ecc. O no?
    • paoloest21 4 anni fa mostra
      allora devi dire :italiani non avete votato lega nord... quelli del nord hanno votato lega ma la lega li ha traditi, un po' come il piddì, a mio avviso...
    • Norberto Longhini Utente certificato 4 anni fa mostra
      e lo 0.1% dalla toscana in giu': cosa volevi combattere con politicanti rossi, amici fratelli finiani e politici del sud ?
    • paoloest21 4 anni fa mostra
      ma se negli anni scorsi la lega aveva anche il 40 per cento al nord... vuol dire che non ha saputo fare! è lapalissiano:)
  • Perennemente nel ridicolo 4 anni fa mostra
    Thorn ah ah ah ah ah ti meravigli? Lo sanno anche i sassi che siete dei PIDDINI con un altra maschera!!!
  • Perennemente nel ridicolo 4 anni fa mostra
    Norberto Longhini Nell'esercito, nella magistratura, nella polizia, nei carabinieri, nella finanza, nell'agenzia delle entrate, nel catasto ...... oltre ad esservi una quasi totale presenza meridionale, i posti di comando sono affidati a loro. Non c'è da meravigliarsi se le famiglie mafiose hanno proliferato ovunque! Era Mario Rossi che doveva conoscere la storia di cognomi alla Riina, Provenzano, Schiavone ecc........?
  • Norberto Longhini Utente certificato 4 anni fa mostra
    nella stessa famiglia , tutti magistrati assunti dallo stato ? Si tratta di una famiglia di geni per esser riusciti tutti ad arrivare a ricoprire tali ruoli e tutti nello stesso gruppo familiare? Normalmente questi posti sono inaccessibili anche ai più preparati laureati in giurisprudenza.
  • Perennemente nel ridicolo 4 anni fa mostra
    i ciula italiani sono andati a prenderseli!! Norberto Longhini ++++ I CIULA ITALIANI LI VANNO A PRENDERE ADDIRITTURA IN ACQUE LIBICHE!
    • Norberto Longhini Utente certificato 4 anni fa mostra
      roba da matti!! si puo' solo ridere. ci sara' da piangere quando i foresti con la loro squadra di calcio mantenuti dallo stato, saranno la meta' + 1 degli italiani!!
  • Norberto Longhini Utente certificato 4 anni fa mostra
    Il pm e l'imputata: Esposito jr "graziato" per la cena con Minetti Nessuna punizione per il figlio del giudice che ha condannato il Cav. Archiviazione annunciata quando il processo Mediaset è finito al padre Padre, figlio e zio , tutti alla csm ? ma allora la sinistra puo´dormire sonni tranquilli.E VAI !!! esempio tipico di statali miliardari , con piede nella fossa , sudisti sotto lo stato atti a meridionalizzare l'italia!!
  • Norberto Longhini Utente certificato 4 anni fa mostra
    Immigrati: Malta respinge nave con 102 immigrati i ciula italiani sono andati a prenderseli!!
    • Norberto Longhini Utente certificato 4 anni fa mostra
      guarda che tra poco vengono a prendere noi fessi buonisti, altro che ebrei e zingari...
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Prima di tutto vennero a prendere gli zingari e fui contento, perché rubacchiavano. Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto, perché mi stavano antipatici. Poi vennero a prendere gli omosessuali, e fui sollevato, perché mi erano fastidiosi. Poi vennero a prendere i comunisti, e io non dissi niente, perché non ero comunista. Un giorno vennero a prendere me, e non c’era rimasto nessuno a protestare. Bertold Brecht
  • Perennemente nel ridicolo 4 anni fa mostra
    Più passa il tempo più è chiaro che la posizione di Grillo è semplicemente quella di complicare il più possibile la vita al PD mentre lo si accusa di non fare quello che gli si vuol rendere impossibile… ovvero rendergli impossibile mollare il PDL e, contemporaneamente, accusarlo di essere colluso col PDL stesso… Fortunatamente non è così facile prendere in giro gli elettori (ripetutamente), se la prima volta possono esserci anche cascati ora stanno iniziando a rendersi conto del giochino (meschino) del genovese volante al punto che finanche Civati (recordman in quel campo) ha iniziato a vedere con diffidenza le “aperture” del movimento. In sintesi se ci fosse bisogno di dirlo chiaro e tondo la situazione è questa: Grillo non ha alcuna intenzione di mandare Berlusconi in carcere e non farà nulla per semplificare la vita al PD in tal senso, le sue aperture sono strumentali alla ricerca di visibilità ed alla volontà di screditare il Partito Democratico.
  • Norberto Longhini Utente certificato 4 anni fa mostra
    Volevano rubare due statue in rame, sono stati arrestati dai carabinieri di Settimo Torinese mentre stavano provando a smontarle.
  • Norberto Longhini Utente certificato 4 anni fa mostra
    «La strada è quella che abbiamo concordato in mesi di incontri e confronto con le associazioni del Tavolo rom». L'indirizzo: via Lombroso, la periferia est dell'ortomercato. Qui confluiranno i nomadi (più o meno stanziali) sgomberati dalle baracche abusive e da qui partirà il loro nuovo percorso di vita: i container sono una sistemazione temporanea, 40 i giorni totali di vitto e alloggio gratuito, poi le famiglie saranno guidate alla porta d'uscita e seguite fuori, alla ricerca di un affitto, un lavoro, una scuola per i figli. Granelli ribadisce la filosofia: «Vogliamo svuotare gli insediamenti irregolari proponendo percorsi di inserimento». italianiiiiiiiiiiiiiiii: a cuccia, e pagate ste cazzo di tasse!!!
  • Perennemente nel ridicolo 4 anni fa mostra
    "ParmaToday - cronaca e notizie da Parma Barricate antifasciste commemorazione del 5 agosto 1922. Nessuno della Giunta a 5 Stelle +++++ Erano tutti impegnati a far dell'altro ah ah ah?"
  • Perennemente nel ridicolo 4 anni fa mostra
    Sicurezza a ParmaPizza5Stelle Sicurezza, da oggi in servizio i Vigili di Quartiere. In dieci 'zone' ma non in periferia A coordinare l'iniziativa l'ex Comandante Emma Monguidi, allontanata dopo il caso Bonsu.
  • Perennemente nel ridicolo 4 anni fa mostra
    ParmaToday - cronaca e notizie da Parma Barricate antifasciste commemorazione del 5 agosto 1922. Nessuno della Giunta a 5 Stelle +++++ Erano tutti impegnati a far dell'altro ah ah ah?
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Mah, 1922. Commemoriamo anche i moti carbonari e la strage dei cristiani allora. Se non c'erano chiedi loro il perchè. Credo ti risponderanno.
  • Perennemente nel ridicolo 4 anni fa mostra
    ParmaToday - cronaca e notizie da Parma Portici della Pilotta, un ghiacciolo contro l'ordinanza anti-bivacchi di Pizzarotti Cronaca - Un gruppo di giovani, sollecitati da un evento su Facebook creato spontaneamente da due ragazzi, Enrica e Giovanni, si è ritrovato sotto i Portici della Pilotta per improvvisare un bivacco i protesta.
  • Norberto Longhini Utente certificato 4 anni fa mostra
    però le risorse sottratte agli italiani per "soccorrere " tutto il mondo che sbarca senza documenti sulle ns coste, il costo dei detenuti ( e la kyenge capisce perché disattendono alle leggi italiane) ecc ecc ....a NOI CITTADINI CHI CI CHIEDE SCUSA?
  • Norberto Longhini Utente certificato 4 anni fa mostra
    A Capaccio per un incontro con i lavoratori stranieri del territorio voluto dall’amministrazione comunale, Kyenge ha declamato: «La storia millenaria di Paestum è la dimostrazione di quanto, già per i greci, fosse fondamentale l'idea di integrazione. Mi è bastato visitare l'area archeologica e i suoi templi, per rendermene conto. Il Comune di Capaccio-Paestum rappresenta un esempio in questo senso». Kyenge non si è soffermata oltre sulla storia, raccontando le vicende di sibariti e lucani, la difesa dalla brame del re dell’Epiro e la successiva romanizzazione. Probabilmente sarebbe riuscita a trovarvi “integrazione” pacifica anche lì, al posto dei sanguinosi combattimenti che la storia racconta. Quindi ha preferito proseguire offrendo la sua lettura del presente: «I lavoratori stranieri presenti sul territorio e impegnati nel settore zootecnico e agricolo - ha aggiunto - sono perfettamente integrati, contribuendo alla crescita del territorio con il proprio bagaglio di competenza e professionalita». Fino a concludere con l’autoconsolazione, dopo i tanti travagli di questi giorni: «Sono stata accolta benissimo. Visitando l'area archeologica la gente mi salutava e mi chiamava per nome. È stato davvero tutto molto bello». Autoconsolatorio - dopo il rifiuto a partecipare alla festa della Lega Nord di Cervia - anche il tweet con il quale ha invece accettato «con gioia l’invito del segretario Epifani di inaugurare con lui la festa nazionale del Pd a Genova». Non è mancato, nelle parole di Kyenge, anche un attacco diretto a Roberto Maroni: «È strano che un governatore di una regione così importante trovi ancora tempo per fare polemiche», riferendosi alle critiche del segretario leghista alla sua decisione di non partecipare alla festa del Carroccio. «Diciamo che mi sono guadagnata un week end libero. Sono tre mesi che giro. Resto a Paestum stanotte e riparto domani con calma», ha ironizzato.
  • Norberto Longhini Utente certificato 4 anni fa mostra
    6 agosto 2013 - Ogni notte un’odissea. Il bilancio di ieri, stilato dalla guardia costiera, era di 400 migranti soccorsi in tre diversi interventi nel canale di Sicilia e uno sbarco clandestino di almeno altre cento persone. Nessuna vittima, questa volta, e l’amara consolazione di aver tratto in salvo una nave cisterna che imbarcava acqua da tutte le parti con 102 persone a bordo dopo che il governo di Malta ne aveva impedito l’attracco alla Valletta. La grossa imbarcazione battente bandiera liberiana aveva chiesto aiuto ai maltesi ma le autorità hanno negato l’autorizzazione sostenendo che il porto più sicuro era Tripoli e tre motovedette della marina militare hanno bloccato l’accesso al porto della Valletta respingendo i migranti. .....................A quel punto, su richiesta delle nostre autorità, è intervenuto un mercantile italiano che ha soccorso gli esuli............. Nelle stesse ore, un’altra carretta del mare con a bordo 205 migranti veniva individuata e soccorsa da un pattugliatore della guardia costiera non lontano da Lampedusa, guidata quindi nell’isola dove è stata offerta una prima accoglienza ai viaggiatori stremati. Un gommone con una novantina di persone a bordo tra cui 26 donne e un bambino è stato infine intercettato all’alba a 20 miglia dalla costa da una motovedetta della Capitaneria di porto di Pozzallo. Tra Siracusa e Ragusa, invece, un barcone di 17 metri è riuscito ad accostare a Punta Rio. Dei circa 100 migranti, probabilmente eritrei, giunti a terra, le forze dell’ordine ne hanno rintracciato una trentina, tutti donne e bambini, che sono stati alloggiati nei locali del mercato ittico di Portopalo di Capo Passero. CITTADINANZA SUBITO!!!
  • Grillo l'autarca 4 anni fa mostra
    @ oreste m. di "minchione" Occhio alle coronarie! Ti ricordo che un vecchiaccio sinistrorso, rimbambito ed incontinente come te, con queste sfuriate e con questo gran caldo, rischia seriamente un arresto cardio-circolatorio! BUAHAHAHAHAHAHAHHAHAH!!!!! Bye, bye, nonnaccio grullino!
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa mostra
      Allora caro Troll quotidiano,mi sono preso una camomilla,sono tranquillo,pacato,educato,ma per te non cambia nulla, ti mando elegantemente ed educatamente a.....CAGARE CON L'IVANONA LA CULONA!(due razzisti con una fava). Quando capirai che su questo blog non sei desiderato...sarà troppo tardi vero? Perchè non vai sulla Petania? Vedi quanto tempo perdo con te? Ne vale la pena? Credo proprio di no perchè fra poco sparirai come una scoreggia...un attimo e poi la puzzetta!
  • Grillo l'autarca 4 anni fa mostra
    |Replay| Grillo, poiché è impossibile decifrare se il tuo partitino giocattolo sia di estrema destra o di estrema sinistra, vista l'assurda confusione che regna nel tuo cervellino bacato (l'unica certezza è che è innegabilmente un movimento estremista). Proporrei di collocare il tuo partitino in una nuova posizione politica, creata ad hoc per l'occasione: l'estrema "destristra". Ovvero, né destra né sinistra, o entrambe, a tua discrezione. BUAHAHAHAHAHHAHAHAHAHH!!!!! Grillo, sei unico! Sei più divertente ora di quando facevi il cabarettista!
  • Grillo l'autarca 4 anni fa mostra
    |Replay| Grullettini, sapete qual è la cosa più assurda del vostro partitino farlocco? Che è guidato da un santone/autarca palesemente fascista e di estrema destra; mentre i suoi seguaci sono dichiaratamente comunistoidi e di estrema sinistra. BUAHAHAHAHAHAHAHAHHA!!!!! Siete davvero incredibili!
  • Sergio Lainati Utente certificato 4 anni fa mostra
    Giacomini , leader della rubinetteria sconta la crisi in Europa, tutti i 600 dipendenti in cassa integrazione. forse chiude , andra' in cina turchia brasile, produrra' la e ci rivendera' gli stessi rubinetti guadagnandoci 5 volte tanto : dopo che dementi hanno studiato l'euro e la UE, perche' deve fare la fessa a stare in italia e mantenere l'apparato statale italiano,sud italia compreso ?? ps: 10 milioni alla sicilia per il belice: roba da matti, come sto sud e' un mangiapane a tradimento!!!
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ore',quarcosa de fresco p'Ivanona...,ma si' va,puro pe' l'autarca... http://youtu.be/NxuxZoobO_k
    • tino p. Utente certificato 4 anni fa mostra
      è la stessa cosa che dicono di te i tedeschi.... meditate gente meditate
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ivanona...perchè non vai a cagare? Su da brava liberati sei piena di cacca....che puzza!
    • Dino L. Utente certificato 4 anni fa mostra
      TORINO, 18 MAG - Prime ammissioni di Corrado Giacomini, l'industriale di San Maurizio d'Opaglio (Novara) arrestato in una vasta inchiesta per riciclaggio e Frode fiscale che ha portato anche all'iscrizione nel Registro degli indagati del Sottosegretario , dimissionario, alla giustizia Andrea Zoppini. Giacomini e comparso venerdi in tribunale, a Verbania, per l'interrogatorio di garanzia. Informarsi prima di parlare.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    prego lo staff di cassare il fake imbecille che si diverte a copiare il mio nome mettendoci un punto in più ne avrei piene le palle della sua demenza il fake si firma Viviana Vi., bologna quello che scrive col mio nome è palesemente privo di senso, salvo per quei 4 imbecilli come lui che vanno pazzi a votarlo
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Viviana già da ieri....ho consigliato di farlo sparire. Ciao....ex mastrolindo!
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      vattene a fare in culo, Giovannino! hai proprio rotto, piccolo imbecille rincretinito! ma vattene su un blog leghista e divertiti a dire imbecillità agli imbecilli come te!
    • Sergio Lainati Utente certificato 4 anni fa mostra
      fai come ti fanno che non e' peccato!! voi grulli, in fatto a clonature , non siete secondi a nessuno!!
  • Plastic Arcor Utente certificato 4 anni fa
    PDL = Partito Dino L.
  • Sergio Lainati Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ancora sbarchi, 300 immigrati soccorsi nel Canale di Sicilia
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa mostra
      piangi, piangi piange Berlusconi, piange Bossi per me puoi metterti a piangere anche tu stiamo affogando per colpa di gente come te e quelli della Lega, ma tu Giovannino te ne freghi e non sai pensare altri che ai migranti e ai furti di rame ormai sei peggio che ridicolo, non sei nemmeno pietoso, sei peggio di una mignatta e altrettanto spregevole come va la cara alleanza con Berlusconi, la mafia e la P2, i furti della Lega e il bordello di Arcore? è tutto molto divertente, vero, Giovannino, a te interessa solo dare addosso a dei disperati! Fai proprio schifo! te e quegli altri razzisti del cazzo dei tuoi compari verdognoli! Possiate fare tutti la stessa fine dei migranti e provare la stessa disperazione!
    • Plastic Arcor Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ma li hanno soccorsi, o sono sbarcati?
  • Sergio Lainati Utente certificato 4 anni fa mostra
    Francia verso il no al velo islamico in università Lo proponessero in Italia , quelle fuori di testa protuttitrannechegliitaliani della boldrini e Kjenge farebbero il diavolo a quattro tacciando chi lo proponesse di fascismo e razzismo gnurant omofobi e tutte la altre cazzate . A coda seguirebbero i partiti di sinistra con cortei e urla isteriche. a seguire grulli ed avanzi dei centri sociali con verdi arcigay e anpi Il TAR interverrebbe immediatamente dicendo che è anticostituzionale. per colpa di dementi buonisti , questa, e' l'Italia odierna.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa mostra
      proprio non capisci niente, vero, Giovannino? un imbecille leghista come te ha augurato uno stupro alla Kyenge, ma per te questo va bene? vero, piccolo imbecille?
  • Grillo l'autarca 4 anni fa mostra
    Grillo, l'unica via che ti rimane da percorrere è quella delle elezioni. Peccato, però, che queste decreteranno il tuo funerale politico. Verrai sepolto sotto il 10%! Buahahahahahahahahahha!!!!! Sei senza via di scampo! «Arrenditi, sei circondato!» (cit.) AHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!!!
  • Viviana Vi. Utente certificato 4 anni fa mostra
    DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE DUCE
    • Giovanni D. Utente certificato 4 anni fa mostra
      E' MORTO.. NON LO SAPEVI..??
    • Dino L. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Questa sera la madre mignotta di queste teste di cazzo ha avuto un parto multiplo.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa mostra
      ovviamente è lampante che questa non sono io quei si sta divertendo il solito imbecille di fake che ogni tanto scrive qualche fesseria a nome mio, qui in particolare viene scritto a iosa il grido Duce, Duce che è risuonato in via del Plebiscito da quei fascisti dei berlusconiano che ascoltavano il pianto davvero commovente del peggiore delinquente italiano poi ovviamente ci sono i soliti 4 idioti che applaudono col voto massimo l'idiota capo ma quanto è caduta in basso questa gentaglia a divertirsi con giochetti scemi da bambini deficienti???
    • Paolo. B. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ..un post con più fantasia , grazie. Eposmail
  • Sergio Lainati Utente certificato 4 anni fa mostra
    Il Commissario per gli Affari interni Ue critica le parole rivolte al ministro kyenge dai leghisti. Ue: "Attacchi offensivi". Salvini: "La paghino gli immigrati" Salvi', ti sei dimenticato : che gli immigrati si paghino anche la kyenge e la boldrini!!!
    • Plastic Arcor Utente certificato 4 anni fa mostra
      Propongo all'illuminato Salvini che il suo stipendio sia proporzionale alla percentuale nazionale della Lega Nord: 4% di quanto previsto. Così glielo pagano per intero solo i leghisti.
  • Mezzo Toscano Utente certificato 4 anni fa mostra
    Il M5S ha creato una grande aspettativa in una larga fascia della popolazione. Per un attimo abbiamo creduto che qualcosa cambiasse , che qualcuno era pronto a metterci il culo per stravolgere questo paese di maccheroni. Sbagliato ! M5S = PD = PDL , non meno peggio degli altri. Se avete i coglioni lasciate perdere le cazzate del PD Ecc. ponete delle regole e giocatevi la partita , in questo caso vi seguiremo, altrimenti ? Siete finiti , non vi daremo più i nostri voti . Pronti per la rivoluzione ? FATELA !
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa mostra
      la mamma dei cretini è sempre incinta a te ti ha partorito per primo vota Berlusconi, coglione! che è meglio! oppure Renzi o Letta, i grandi democratici!
    • Dino L. Utente certificato 4 anni fa mostra
      TROLL click
  • Grillo l'autarca 4 anni fa mostra
    Grillo, dal momento che è impossibile decifrare se il tuo partitino giocattolo sia d'estrema destra o d'estrema sinistra, vista l'assurda confusione che regna nel tuo cervellino esaltato, (l'unica certezza è che è indubbiamente uno schieramento estremista). Ti proporrei di collocare il tuo partitino in una nuova posizione politica, creata ad hoc per l'occasione: l'estrema "destristra". Ovvero, entrambe, destra e sinistra, o nessuna delle due, a tua discrezione e piacimento. BUAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAH!!!!! Grillo, sei un vero spasso! Sei più comico ora di quando facevi il cabarettista!
  • Plastic Arcor Utente certificato 4 anni fa mostra
    Questa serie di post proseguirà con gli interessanti interventi dei leader di - Forza Nuova (FN, Italia) - Front National (FN, Francia) - Nationaldemokratische Partei Deutschlands (NPD, Germania) - Vlaams Belang (Belgio) - Dansk Folkeparti (DF, Danimarca) - Fidesz – Magyar Polgári Szövetség (Ungheria) - Movimento 5 Stelle (M5S, Italia)
  • Grillo l'autarca 4 anni fa mostra
    Grullettini, sapete qual è la cosa più assurda del vostro partitino farlocco? Che è guidato da un santone/autarca palesemente fascista e di estrema destra; mentre i suoi sostenitori (cioè voi) sono dichiaratamente comunistoidi e di estrema sinistra. Buahahahahahahahahah!!!!! Siete una barzelletta infinita!
  • Stefano di Cataldo 4 anni fa mostra
    E' mancato all'affetto dei suoi cari Fabrizio Landi Ne danno il doloroso annuncio la moglie VIVIANA VIVARELLI e la figlia NICOLETTA. Le esequie saranno celebrate sabato 2 marzo alle ore 15.15 nella Chiesa di S.Savino. Non fiori ma offerte all'ANT. Bologna, 1 Marzo 2013 +++++ LEI CHE SPUTA SUL PAPA, SUI PRETI, SULLA CHIESA HA PORTATO SUO MARITO IN CHIESA? AH AH AH AH AH
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      sei una merda e finirai come una merda.
    • Paolo. B. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Leggendo quello che hai scritto...direi che sei nato ...per niente. Eposmail
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Che sei mpezzo demmerda tò devo di io?
    • ZUSTINO D. Utente certificato 4 anni fa mostra
      che commento vergognoso
  • Stefano di Cataldo 4 anni fa mostra
    Se il governo Letta è nato, costretto a convivere con una non-maggioranza che oscilla tra l’immobilismo e la provocazione eversiva, ciò è solo per colpa del non-partito grillino, di cui il Fatto è un sostenitore accanito. In mancanza di una disponibilità del non-partito di Grillo e Casaleggio a valutare altre soluzioni possibili alla crisi di governabilità, è chiaro che una grande forza parlamentare, che avrebbe potuto favorire altri sbocchi di governo, si tramuta in una feroce sentinella del berlusconiano morente. Il potere di ricatto in mano a Berlusconi che in una piazza in verità assai floscia urla «io non mollo», le scialbe esibizioni di guerra civile come risposta di Bondi al principio di legalità affermato in Cassazione, continuano ad essere presenti come una sorda minaccia solo perché il non-partito di Grillo, sostenuto a spada tratta da il Fatto, punta alla distruzione del Pd e allo sfascio della Repubblica e non concede nulla all’alternativa. Berlusconi e Grillo, il Fatto e il Giornale o Libero cantano sempre più spesso la stessa melodia. E proprio questa organica convergenza di amorosi sensi sì che è un fatto quotidiano, non un’opinione."
  • Stefano di Cataldo 4 anni fa mostra
    Stipendi dei politici: agli eurodeputati un milione di euro a legislatura ++++ Quanto mi piacerebbe far la parte di Farage!!!
  • Stefano di Cataldo 4 anni fa mostra
    Se il governo Letta è nato, costretto a convivere con una non-maggioranza che oscilla tra l’immobilismo e la provocazione eversiva, ciò è solo per colpa del non-partito grillino, di cui il Fatto è un sostenitore accanito. In mancanza di una disponibilità del non-partito di Grillo e Casaleggio a valutare altre soluzioni possibili alla crisi di governabilità, è chiaro che una grande forza parlamentare, che avrebbe potuto favorire altri sbocchi di governo, si tramuta in una feroce sentinella del berlusconiano morente. Il potere di ricatto in mano a Berlusconi che in una piazza in verità assai floscia urla «io non mollo», le scialbe esibizioni di guerra civile come risposta di Bondi al principio di legalità affermato in Cassazione, continuano ad essere presenti come una sorda minaccia solo perché il non-partito di Grillo, sostenuto a spada tratta da il Fatto, punta alla distruzione del Pd e allo sfascio della Repubblica e non concede nulla all’alternativa. Berlusconi e Grillo, il Fatto e il Giornale o Libero cantano sempre più spesso la stessa melodia. E proprio questa organica convergenza di amorosi sensi sì che è un fatto quotidiano, non un’opinione.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa mostra
      non è scontato proprio niente se un partito la maggioranza non ce l'ha non può arrogarsi il diritto di governare comunque alleandosi a cani e porci e tradendo i propri elettori questo si chiama fare i proprio sporchi interessi alla faccia della democrazia hai scritto delle vere indegnità
  • Salvatore Caccaviello Utente certificato 4 anni fa mostra
    Posso capire che i grulli come quelli fissati del blog abbiano bisogno di un nemico da odiare 24 ore al giorno altrimenti c'è il rischio che si guardino allo specchio... odino sé stessi. ma le vostre piroette atte a sparare e infangare Berlusconi, non qualificano di certo la vostra intelligenza
  • Salvatore Caccaviello Utente certificato 4 anni fa mostra
    Tre diverse imbarcazioni in difficoltà in acqua libiche sono state segnalate alla centrale operativa della Guardia Costiera, che ha provveduto ad inviare i soccorsi in zona. Il primo barcone, con a bordo 102 migranti, è stato intercettato da un mercantile battente bandiera liberiana che, dopo averli soccorsi, sta ora facendo rotta verso Malta. Un altro barcone che imbarcava acqua, con a bordo 205 migranti, è stato soccorso da un pattugliatore della guardia costiera e nella zona si sta dirigendo anche una motovedetta partita da Lampedusa mentre un'altra motovedetta sta raggiungendo una terza imbarcazione, anch'essa in difficoltà. Nella zona la centrale operativa delle Capitanerie di porto ha inviato 4 mercantili. bene!!! ha vinto il buonismo !! ormai come partono dalle coste africane, con una semplice telefonata si dichiarano profughi o con motore in avaria e noi come malati di testa , li andiamo a prendere sul posto per fare in modo che nessuno si azzardi a portarceli via!!!. li portiamo in italia, una bella ripulita, un kit di primo soccorso e via a fare quel cazzo che si vuole. ormai in italia son piu' i clandestini che quelli in regola, vorra' dire che ce li terremo tutti. unica consolazione e', che prima o poi un qualche buonista ...... un picconatore, stupratore, venditore di morte, un bastonatore, un lanciatore di bottiglie rotte, un furto a 360 gradi, un testa de casso senza assicurazione che lo mette sotto ...... lo trova!!!
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa mostra
      Brancaleone: Quella pallida ma appetibile chi è? Teofilatto: Mia sorella. Brancaleone: No, intendo quella a latere con la faccia di baldracca. Teofilatto: Mia matre. Abacuc: Ah!
    • Giacomo Lodger Utente certificato 4 anni fa mostra
      Rosica rosica!!
  • Stefano di Cataldo 4 anni fa mostra
    "Mai con il pdl, mai con il pd ++++++ leggendo meglio questo post delirante si nota la totale mancanza di "rete" e "democrazia dal basso", soppiantate da un ego ipertrofico > ovviamente i parlamentari pentastelluti sono solo appendici tentacolari del capo, altro che megafono ++++ Lo analizzi pure dal punto di vista psicologico l'imbecille emiliana ..... quella prodiana, quella che attraverso radio radicale appoggiò l'elezione di Cofferati a Bologna!"
  • Stefano di Cataldo 4 anni fa mostra
    Terzo Nick FARAGE, L'AMICO DI BORGHEZIO E DELLA LEGA. Scusa ma nel M5S credi di non avere dei leghisti? Credi di non avere dei pidiellini? Credi di non avere dei piddini? Per almeno 20 anni Lei per chi ha votato?
  • Stefano di Cataldo 4 anni fa mostra
    Decreto svuota carceri La cecità 5 stelle vede il salvataggio di Previti e di Berlusconi e non vede 25.000 extracomuniatri senza lavoro ... ricondotti ai domiciliari ma spesso dove? Un miliardo e mezzo di euro per mantenere 25mila stranieri venuti in Italia per delinquere è folle.
  • Stefano di Cataldo 4 anni fa mostra
    Secondo voi se Fico si sottoponesse a un test per determinare il suo QI, raggiungerebbe le 2 cifre? Fico ha definito Grillo patrimonio dell'umanità? Il test non glielo farei nemmeno!
  • Stefano di Cataldo 4 anni fa mostra
    Fori imperiali nel caos, commercianti in rivolta: "A settembre la serrata" +++++ Avete voluto Marino? Pedalate! Pedonalizzare i centri storici ha avuto gli stessi identici effetti in ogni città: centri storici abbandonati o diventati dormitori per extracomunitari e gli immobili perdono valore e prestigio
  • Stefano di Cataldo 4 anni fa mostra
    La voce della verità. Briatore condanna il Fisco: "Faccia pure i suoi controlli, tanto sono già fuggiti tutti" e aggiungo .... chi l'ha fatto ha fatto bene! Che creino lavoro Landini Camusso Angeletti di capannoni vuoti ne hanno fino all'imbarazzo!
  • Stefano di Cataldo 4 anni fa mostra
    Mai con il pdl, mai con il pd ++++++ Ormai il delirio d'onnipotenza lo porta a non dissimulare nemmeno più. Parla direttamente in prima persona.
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa mostra
      semmai il delirio starebbe nell'affermare qualche cosa di diverso... Mai con il pdl - mai con il pd !!! (che poi sono la stessa identica merda) MAI !!!
  • Stefano di Cataldo 4 anni fa mostra
    Mai con il pdl, mai con il pd ++++++ leggendo meglio questo post delirante si nota la totale mancanza di "rete" e "democrazia dal basso", soppiantate da un ego ipertrofico > ovviamente i parlamentari pentastelluti sono solo appendici tentacolari del capo, altro che megafono ++++ Lo analizzi pure dal punto di vista psicologico l'imbecille emiliana ..... quella prodiana, quella che attraverso radio radicale appoggiò l'elezione di Cofferati a Bologna!
  • petruccioli massimiliano 4 anni fa mostra
    "***POLITICA IN ITALIA*** 3 POLI PDL - Leader: Silvio Berlusconi - Condannato per frode fiscale M5S - Leader: Beppe Grillo - Condannato per omicidio colposo PD-L - Leader: ??? - difficile condannarlo anche se ci fosse, mediamente il leader non dura piu' di 2 anni. ITALIANI POPOLI DI I D I O T I SPECCHIO DELLA LORO CLASSE POLITICA "
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus