Piccoli comuni: la proposta del MoVimento diventa legge

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di MoVimento 5 Stelle

Finalmente la legge sui piccoli comuni che porta anche la firma del MoVimento 5 stelle è stata approvata, in Senato, in via definitiva dopo 4 anni dall'inizio dell'iter che ha portato avanti le proposte di legge unificate a firma Terzoni, e Realacci.

È una notizia di quelle storiche, perché il Parlamento prova ad approvare una legge che tuteli gli oltre 5500 piccoli comuni in Italia da ben 15 anni e ogni volta si è arenato su un binario morto. Il disegno di legge approvato oggi è targato anche MoVimento 5 stelle e di questo siamo molto soddisfatti.

Abbiamo rischiato che il testo finisse per arenarsi, ma abbiamo portato avanti con costanza un lavoro incessante in Parlamento e sul territorio, confrontandoci con tutte le realtà locali, e questo ci ha permesso di non mollare la presa.

Quando parliamo di piccoli comuni non li consideriamo aree marginali: ci riferiamo al 70 per cento dei comuni italiani, che ha una popolazione pari o inferiore ai 5 mila abitanti. Questi comuni occupano il 54,4 per cento del territorio italiano e in essi risiede il 16,6 per cento della popolazione totale. Si tratta di oltre 10 milioni di persone.

Tra i principali risultati ottenuti dai parlamentari ci sono i finanziamenti per il ripristino dei cammini storici che collegano i piccoli comuni, il recupero dei borghi con interventi antisismici e diverse misure a sostegno dei prodotti tipici locali, come ad esempio la vendita diretta all'interno di punti commerciali, l'incentivo della filiera corta e la valorizzazione delle attività pastorali di montagna finalizzate alla produzione di formaggi di qualità.

Inoltre nell'ultimo passaggio al Senato abbiamo accettato la trasformazione in odg degli emendamenti che avevamo preparato, e questo per non rischiare che la legge, modificata, dovesse tornare alla Camera e lì insabbiarsi. Citiamo ad esempio all'impegno per la riduzione degli imballaggi, anche attraverso progetti sperimentali nelle mense di enti pubblici e privati.

Il testo non è perfetto e di certo poteva essere migliorato, ma rappresenta comunque un piccolo ma importante passo verso la ricostruzione e la valorizzazione dei piccoli comuni. Il MoVimento 5 stelle lavora per promuovere un cambiamento di paradigma che permetta ai borghi di ripopolarsi, anche per esempio attraverso la concessione di terreni abbandonati a realtà imprenditoriali giovanili. Questo e altri progetti saranno portati avanti anche con il nostro programma per l'Ambiente, votato in rete.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Enzo Tomasso 3 mesi fa
    Io sono un vostro sostenitore e convinto delle vostre idee, e vorrei che voi foste anche sostenitore di una causa ingiusta che i comuni e lo stato impone hai cittadini e cioè oltre al furto legalizzato che impongono con le mega sanzioni per le infrazioni stradali e con i velox e tutor anche con la legge che impone il raddoppio della sanzione in caso che un automobilista non comunichi chi era alla guida del mezzo per togliergli i punti della patente credo che no siamo più in uno stato di diritto ma in uno stato composto da ladri e delinquenti che noi italiani in buona fede abbiamo votato con sbaglio al governo
  • Paolo Z. Utente certificato 3 mesi fa
    Veramente avrei preferito una norma che aiuti ( obblighi ?) i micro comuni a essere meno; un comune comincia ad essere efficente dai 6-7.000 abitanti; pensate quanti sindaci, assessori, mezzemaniche comunali, che verrebbero eliminate. Per i comuni montani mi acconterei di 3-3500 abitanti. Paolo TV
  • loretta campanelli 3 mesi fa
    Vivo in un borgo di dieci anime (e fra un po' moriranno anche quelle). Pensate quanto mi fa piacere questa notizia! GRAZIE.
  • enzo bargellini Utente certificato 3 mesi fa
    Realizzazione del punto tre del programma originale 5S,qvesto il vero problema,mi limito ad osservarLe che i cento "comuni" più piccoli d'Italia,dei tanti sotto i cinquemila,contano cento abitanti mediamente con circa...dieci...seggi consiliari cadauno,accorpare queste piccole realtà territoriali con gestione tecnico amministrativa uniforme su tutto il territorio nazionale indipendentemente dai campanilismi. Saluti e cordialitàdalla Romagna.
  • Shahab Shirakbari Utente certificato 3 mesi fa
    IL PAESE DEI COMUNI FALLITI, LE MANI SULLA CITTÀ 84 amministrazioni in dissesto finanziario, altri 146 enti locali a un passo dal crack. E' la mappa drammatica delle amministrazioni pubbliche rimaste con le casse vuote. Sindaci che per decenni hanno messo a bilancio entrate virtuali, una gestione allegra che si è spenta con la spending review e le regole imposte da Bruxelles. Il cerchio magico che controlla la Conca tira le fila di un sistema di potere ramificato a cui nulla è sfuggito: dalla gestione partitocratica della sanità, alle cooperative, dalla pianificazione dell’urbanistica collegata alle scelte delle cooperative della grande distribuzione, l’inceneritore.... Trasformare la ricchezza della città in proprietà privata di pochi, concentrare utili nei conti privati e debiti nei conti del comune. Non resta che aumentare i costi dei servizi ai danni delle imprese e cittadini...povertà, disservizi..
  • undefined 3 mesi fa
    Paesaggio, storia, arte, ogni borgo è un tesoro, è che noi non lo siamo, tasse comunali sempre più gravose per gli emolumenti dei funzionari. È possibile che in un paese di 700 abitanti, i dipendenti siano 18? In Italia è possibile. Negli anni '70 erano in 3, segretario comunale, applicata e messo e il carico di lavoro è aumentato solo all'ufficio tributi! Qui bisogna intervenire, e a chi mi dice che andranno a aumentare le fila dei disoccupati, rispondo che i miei non hanno chiesto protezione, ma lavoro. Infatti sono emigrati, o in altra città, presso aziende private, o all'estero. Prima cosa accorpare i municipi, poi dare l'addio a più di un nullafacente pubblico. Il Comune non è un'azienda, il Comune è di tutti, ma qualcuno ritiene sia cosa sua.
  • primo m. Utente certificato 3 mesi fa
    COMPLIMENTI AL BRAVO BONAFEDE CHE DALLA LABRONA E FIGHETTO LECA LECA, HA FATTO BELLA FIGURA DI ESSERE PRONTO PER UN MINISTERO. GRAZIE ALFONSO FAI SAPERE CONTRO CHI DEVE LOTTARE IL CITTADINO COMUNE.CERCA DI FARTI PIU SPAZIO IN TV.UN ABBRACCIO.
  • alfredo imperato 3 mesi fa
    abito in un borgo mediovale ove era diventato una discarica in venti anni sono riuscito a pulirlo ,lavorando anche i sabato e domenica ,e pagando tutto di tasca mia,il comune non ha mai voluto aiutarmi anzi si inventava strata ggemmi per farmi estorsioni.adesso che sta diventanto un giollino il comune ha pensato di fare una lettera con firma falsa che io donavo ad una associazione alla mia morte la mia casa.quindi io chiedo che se non si organizzi comune per comuni un controllo per l elezioni.siamo fritti .almeno rispondeteci per un eventuale approfondimento
  • Lino V. Utente certificato 3 mesi fa
    Ultima MARCHETTA pre-elezioni del Governo-PD: Invece di accorpare tutti i Piccoli Comuni ( sotto ad es. i 7/8 mila abitanti che non hanno risorse economiche per essere gestiti e da Cui i giovani scappano via per andare nel Nord Italia o all'ESTERO ) , il PD che fa ???? Stanzia 100 MILIONI per i Piccoli Comuni in difficoltà ( tanto per comprarsi altri voti & allungare il coma fino alle Elezioni politiche ) . ... ed "il bello " è che : il M5st. è contento e gabbato !!!
  • Giacomo Ciulla Utente certificato 3 mesi fa
    Continuiamo cosi...M5S a vita!
  • Veronica2 3 mesi fa
    Non andate a vedere il film di Anna Foglietta, per sponsorizzarlo, ieri sera dalla Gruber, ha detto peste e corna dell'amministrazione a 5 Stelle. Mi sono accorta che Otto e mezzo non ha più la diretta su facebook, o sono io che non l'ho trovata? Forse hanno ricevuto troppi consensi in diretta?
  • Vincenzo A. Utente certificato 3 mesi fa
    Persino ENEL = Stato, ILVA Cementir , sono grandi inquinatori, come si può avere fiducia in questo sistema che è corrotto fin dalla fondamenta. L'Italia è in rovina , solo un Movimento di gente onesta potrà salvarci, sarà lunga e difficile, la Casta non mollerà facilmente i loro privilegi, alla fine si riuscirà a riportare l'ONESTA'. W M 5 * * * * *
  • giovanni . Utente certificato 3 mesi fa
    CARA LA REPUBBLICA i cassonetti sono pieni e gli autobus non funzionano? bene se volete fare una informazione vera (ma ne dubito) dovete dire che se Roma è in queste condizioni è colpa di tutte le amministrazioni precedenti. A Roma non è mai stato fatto un piano a 5 e 10 anni sia per i rifiuti che per i trasporti. Anche un condominio deve programmare le spese figuriamoci una città come Roma. Quindi i Romani per avere una città pulita con trasporti adeguati devono aspettare almeno l'intera consiliatura. Raggi invece di adeguarsi al solito tran tran ha cominciato dall'inizio: gare regolari (6/8 mesi per farle) e un piano di riciclo dei rifiuti. Andate a vedere chi vince le gare se sono gli amici degli amici e i prezzi che il Comune ha spuntato. Forse capirete come funziona adesso la macchina di Raggi. La sindaca ha preso una città legata mani e piedi a Cerroni che ha comprato tutti i terreni adatti alle discariche e ha tenuto per il collo il Campidoglio per decenni senza neanche un contratto. Tutte le Consiliature precedenti sono state ben felice di farsi strozzare da Cerroni perchè da lui ha ricevuto tanto ma tanto lubrificante! l'Atac è un carrozzone dove tutte le amministrazioni da Marino in giù c'hanno infilato un sacco di personale per avere consenso infischiandosene della loro produttività. I sindacati che hanno fatto? niente anche loro si sono adeguati all'andazzo generale. Questa è la realtà ed è inutile che il vs giornale continui ad andare per Roma a cercare i cassonetti pieni. Tutti sappiamo che il vs padrone DeBenedetti, che peraltro ha lasciato alla banca MPS un buco di ben 600 milioni di euro, è strettamente legato al PD ed ha il terrore che il M5S vada al governo. La sua cuccagna sarebbe finita anche se si è ben tutelato da tempo fuggendo in Svizzera.
    • Vincenzo A. Utente certificato 3 mesi fa
      Bravo Giovanni, Questa banda di corrotti continua a fare e dire quello che vuole, i giornalai (senza offesa per i giornalai che valgono senza dubbio di più) ogni giorno rincarano la dose. I media NON hanno ancora capito che la gente è stufa di loro e dei loro padroni, ogni attacco alla Raggi e al Movimento si traduce in voti favorevoli al Movimento. L'Italia sarà liberata dalla corruzione , NON se ne può più. W M 5 * * * * *
  • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa
    Ieri sera sul Canotto la foglietta di fico del bischero. Mi è piaciuta la chiusura..." no,no,. onorevole Bonafede...debbo chiudere,siamo in ritardo... lei è un ribelle"... ecco speriamo che i nostri portavoce ,che andranno alla 7, debbano essere apostrofati , dal canotto altoatesino, come "ribelli"! Lei con-duce ma non deve interrompere!
    • Carlo . Utente certificato 3 mesi fa
      SEMPRE DI PIU LA GRUBER ESAGERA ( è UNA ESCALATION!)
  • antonnio d. Utente certificato 3 mesi fa
    O.T. 4 anni fa. Errori di Grillo: ABOLIZIONE DEL FINANZIAMENTO PUBBLICO DEI PARTITI: Abolirlo, è stato come togliere le pensioni di invalidità perché ci sono i falsi invalidi. Doveva essere RIDIMENSIONATO e con obbligo di pubblicare i bilanci on line con aggiornamenti ORA per ORA. Vietata ogni altra forma di finanziamento, a qualsiasi titolo. Ora, comandano le Lobbies. NON ANDARE IN TV: Quelli che scrivono su questo blog, sono già convinti o quasi convinti della bontà della politica e delle rivendicazioni portate avanti dal M5*. BISOGNA CONVINCERE QUELLI CHE SUL BLOG NON CI VENGONO, e quelli, volenti o nolenti, li raggiungi SOLO con la TV. CONFRONTO CON BERSANI: Quando Bersani ha chiesto (con malizia) la fiducia al M5* , dovevamo rispondere: Si vabbè, tu ci dai il Ministero del Tesoro, il Ministero dei Lavori Pubblici, il Ministero dell’Interno, il Ministero della Sanità, il Ministero della Giustizia. Son sicuro che l’astuto Bersani avrebbe risposto picche, ma però, il cerino sarebbe passato nelle sue mani DIMISSIONI A RICEZIONE AVVISO DI GARANZIA: Cagata pazzesca; non sapete con chi avete a che fare? Io, la penso così ( continuando a votare i ragazzi del M5*).
    • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa
      Antò...ecciao! Vedi io per coloro che non vengono sul blog mando il post più interessante con swathsapp,se vogliono leggere o ascoltare a loro scelta. Quelli che hanno i vecchi cellulari,senza internet,stampo e distribuisco i pizzini. Altri invece vanno di loro iniziativa e navigano du fasbuk. Come vedi se si vuole ci si può informare senza dover per forza venire sul blog:basta organizzarci! ^.^
  • harry haller Utente certificato 3 mesi fa
    " Credo che il referendum del 4 dicembre abbia fatto concludere il mandato di Renzi anzitempo senza consentirgli di portare a compimento tutto ciò che aveva in mente". E' proprio l'unico motivo che, ogni 4 de Dicembre, me costringera' a deporre 'na corona de alloro, fasci de fiori, porta' offerte in natura e a sacrifica' n' vitello, ar più vicino monumento ai Caduti....
  • harry haller Utente certificato 3 mesi fa
    Topolino: " Orazio merita un'altra chance per cambiare Topolinia". Topolinia - "Mi sono sentita tradita da Minnie, ma do un'altra chance ad Orazio, che sotto il simbolo di Eta Beta è l'unico in grado di unirsi a Clarabella e di rivoluzionare la stessa Topolinia". ....(è senz'artro più credibbile de 'a Foglietta...)
  • harry haller Utente certificato 3 mesi fa
    Anna Foglietta: "Renzi merita un'altra chance per cambiare la sinistra vintage" ROMA - "Mi sono sentita tradita dalla sinistra, ma do un'altra chance a Matteo Renzi che sotto il simbolo del Pd è l'unico in grado di unire grandi masse e di rivoluzionare la stessa sinistra". Presto, chiamate n'ambulanza.......
    • SORAVIA IBERICO 3 mesi fa
      PRESTO, CHIAMATE DUE AMBULANZE PER DUE CIECHE, ALTRO CHE NUOVA POSSIBILITA' PER QUELLO SBRUFFONE...
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 mesi fa
      harry....smettila di avere i miei stessi pensieri! ;-)
    • Vincenzo A. Utente certificato 3 mesi fa
      Oltre ad una ambulanza bisogna chiamare la NEURO, questi non sanno quello che dicono.( o pensano) W M 5 * * * * *
    • harry haller Utente certificato 3 mesi fa
      ...si er film suo 'o avesse sponsorizzato 'a Destra, 'a sora Foglietta avrebbe recitato (e "recitato",è er termine appropriato): "Berlusconi merita un'altra chance per cambiare la Destra vintage" ROMA - "Mi sono sentita tradita dalla Destra, ma do un'altra chance a Silvio Berlusconi, che sotto il simbolo di Forza Italia è l'unico in grado di unire grandi masse e di rivoluzionare la stessa destra". Si poi er film suo 'o avesse sponsorizzato 'a Chiesa, avrebbe detto: " Papa Francesco merita un'altra chance per cambiare il Paese "vintage". ROMA - "Mi sono sentita tradita dalla Chiesa ma do' un'altra chance a Papa Francesco, che sotto il simbolo del Vaticano è l'unico in grado di unire grandi masse di fedeli e di rivoluzionare la stessa Chiesa". E nun ve dico si l'avesse sponsorizzata Rocco....
  • emanuele meli 3 mesi fa
    Giudizio positivo per questa legge che tutela e valorizza le piccole realtà italiane,ma mi preoccupa la realizzazione perchè necessita di fondi col rischio di restare solo una buona intenzione e null'altro.
  • giovanni d. Utente certificato 3 mesi fa
    FOGLIETTA Anna (attrice pro-tempore PD) Forse chi ha creduto alla sua delusione/indignazione per la Raggi trasmessa a canotti unificati (Gruber - Floris) non conosce questa sua intervista a Repubblica il 26 aprile 2017 (art. di Giovanna Casadio) > ANNA FOGLIETTA, quale sarà il suo nuovo film? chi l'ha prodotto? ...chissà....chissà....st'arte che fine farà
    • Maria P. Utente certificato 3 mesi fa
      Gruber, Floris, e Foglietta tre ciarlatani!!!
    • giovanni d. Utente certificato 3 mesi fa
      toh, è saltato il testo dell'intervista; rimedio subito: di GIOVANNA CASADIO 26 aprile 2017 su R.it Anna Foglietta: "Renzi merita un'altra chance per cambiare la sinistra vintage" ROMA - "Mi sono sentita tradita dalla sinistra, ma do un'altra chance a Matteo Renzi che sotto il simbolo del Pd è l'unico in grado di unire grandi masse e di rivoluzionare la stessa sinistra". Anna Foglietta, attrice, più volte candidata al David di Donatello, è convinta che occorra rimboccarsi le maniche. Foglietta, perché Renzi? " Credo che il referendum del 4 dicembre abbia fatto concludere il mandato di Renzi anzitempo senza consentirgli di portare a compimento tutto ciò che aveva in mente. Io sono stata per il Sì al referendum costituzionale ". Quindi, gli dà una nuova chance? "Renzi ha avuto l'opportunità e il coraggio di restaurare una sinistra troppo ancorata a principi vintage. Il referendum è stata un'occasione persa. Noi ci fregiamo della Costituzione, poi però ogni giorno la umiliamo". Cosa si aspetta dalle primarie del Pd? "Ho smesso di augurarmi cose, si va al meno peggio. Ma sono una idealista e sono ideologicamente di sinistra ". http://www.repubblica.it/politica/2017/04/26/news/anna_foglietta_renzi_merita_un_altra_chance_per_cambiare_la_sinistra_vintage_-163954413/ POI DICE CHE E' IDEOLOGICAMENTE DE SINISTRA ...CHISSA' MORALMENTE E FINANZIARIAMENTE DE DOVE'?
  • Gian Paolo Barsi Utente certificato 3 mesi fa
    Pochissimi sono i commenti sull'argomento postato, dei piccoli comuni. La maggioranza, parla di tutt'altro, magari interessante, ma fuori tema. Che disordine. Non sarebbe il caso di provvedere?
    • Vincenzo A. Utente certificato 3 mesi fa
      In linea di massima hai ragione, devi però convenire che molte info si vengono a sapere dai commenti. Molto importante (almeno per me) è avere la sensazione del pensiero dei militanti. W M 5 * * * * *
    • severino turco Utente certificato 3 mesi fa
      se una buona legge è stata approvata bravi; ma hanno fatto "solamente" il loro dovere! Concordo con Fabio Vi.
    • Maria P. Utente certificato 3 mesi fa
      Perfettamente d'accordo. Ma preferirei che le persone imparassero ad intervenire a proposito, è tanto difficile?
    • Fabio T. Utente certificato 3 mesi fa
      Si ma è quel disordine dove trovi sempre quel che ti serve. Niente di grave quindi.
  • Fabio T. Utente certificato 3 mesi fa
    https://youtu.be/3hEfcawx6Fc 🎼 Bn
  • Fabio T. Utente certificato 3 mesi fa
    QUASI 185.000 FIRME RAGGIUNTE ! Credo molto nella petizione pro Gabanelli e per un suo ritorno in rai in un ruolo che le compete. Firmare significa mostrare un segno tangibile che il servizio pubblico deve essere degno di tale qualifica mentre è sotto agli occhi di tutti che la lottizzazione è da sempre l' obiettivo del potere per pilotare l' informazione . Ho firmato la petizione "Direttore generale della Rai: Io sto con Milena Gabanelli" su Change.org. È importante. Puoi firmarla anche tu? Ecco il link: https://www.change.org/p/direttore-generale-della-rai-io-sto-con-milena-gabanelli?utm_medium=email&utm_source=petition_signer_receipt&utm_campaign=triggered&share_context=signature_receipt&recruiter=780507088 Fuori i partiti dalla rai ! Fuori i partiti dalla rai !
  • Veronica2 3 mesi fa
    Bravissimo Bonafede dalla Gruber. Ha risposto a dovere e ha rimandato al mittente le cattiverie contro Roma. Floris insistente e inguardabile, doveva poter riuscire a mettere in cattiva luce Virginia, a tutti i costi. Poi l'attricetta è andata li a sponsorizzare un suo film su degrado di Roma. Per farlo ha detto peste e corna sul m5s e Virginia. Non andate a vedere il suo film. Non si devono raccontare balle come ha fatto lei, soltanto per ottenere visibilità su questo film.
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 mesi fa
    Tra le altre cose, ora dal Fattoquotidiano.it "Casini diceva “è propaganda”, oggi invece: “Guiderò la commissione” Solo quando era stato il momento di votare in Aula per il ddl che istituiva la commissione, il senatore aveva scelto di non esprimersi lamentando che “dall’inizio della legislatura si sono istituite commissioni d’inchiesta per quasi ogni argomento”: “E’ un cedere continuo alla demagogia e alla propaganda“, aveva detto, che “non mi trova d’accordo”. Casini aveva anche dichiarato che, a suo parere, “il più delle volte” questi organi sono istituiti “solo per interessi dei singoli o per affrontare in modo puramente scenografico quello che il legislatore dovrebbe risolvere con gli strumenti normativi a disposizione”. Il senatore poi andava oltre: “Le commissioni d’inchiesta vanno maneggiate con cura istituzionale, evitando che siano solo cassa di risonanza di polemiche tra i partiti o all’interno di essi. La Commissione sulle banche sarebbe questo. Strumentalizzare questioni tanto delicate, che riguardano i risparmi degli italiani e che sono già all’attenzione della magistratura, significa prepararsi a una campagna elettorale irresponsabile. Lasciamo le inchieste alla magistratura, senza ingerenze del Parlamento” E questo lo aggiungo io: Aveva detto che "questa commissione sulle banche può avere effetti NEFASTI (ergo, meglio non farla..dimenticandosi di aggiungere..."SE NON SARO' IO A PRESIEDERLA) Casini..solo per la tua "coerenza" PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR!!!!!!!
    • Vincenzo A. Utente certificato 3 mesi fa
      Casini se tu fossi un tantino coerente, ---- DARESTI SUBITO LE DIMISSIONI ----- Ma la poltrona è troppo comoda, ci si sta troppo comodi, soprattutto senza fare un ca..o dalla mattina alla sera. W M 5 * * * * *
    • harry haller Utente certificato 3 mesi fa
      ..., sì, m'o ricordo proprio quann'era er regazzetto de 'e commissioni de Forlani, quello che davanti a 'i giudici, terorizzato, je se formava 'a bavetta a l'angoli de 'a bocca: fatto fori quello da "Mani Pulite", subbito er domestico, s'è fatto padrone....
    • harry haller Utente certificato 3 mesi fa
      ah, Casini; m'o ricordo quann'ero giovinetto, che 'o vedevo a la TV, e me chiedevo sempre perchè mai parlasse co' 'a boccuccia a culo de gallina, come si fosse così abituato a succhià quarcosa de cilindrico, che sembrava c'avesse 'na specie de paresi labbiale....
  • severino turco Utente certificato 3 mesi fa
    Due accuse contro la Sindaca Raggi sono state fatte cadere perchè i fatti contestati erano "una consuetudine" Praticamente,dice il tg1 già alemanno e veltroni avevano fatto la stessa cosa contestata alla sindaca. Se c'è un avvocato tra i 5S in parlamento dovrebbe vedere se alemanno e veltroni sono stati a suo tempo inquisiti. Sarebbe interessante capire se chi ha fatto le indagini sa fare 1+1= !!!!!!!
  • Antonio Valentini 3 mesi fa
    In effetti la sudtirolese Gommosa Gruber era particolarmente rosicona e coadiuvata da Fichetto Floris (che devo dire mi sembrava un cicinin più moderato), l'altra non la conosco; tutto questo per dire che quando ci invitano dobbiamo andarci preparati, documentati e con "le prove" in modo da sbàttergliele sui musi. Vabbe' ci sarà occasione e nel frattempo ci organizziamo meglio.
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 mesi fa
    ALLO STAFF DEL BLOG: (LO SCRIVO TUTTO MAIUSCOLO PERCHE', SI, LO VOGLIO GRIDARE) LEGGO CHE OGGI CI SONO ANCORA TRE POST. CON IL RISPETTIVO NUMERO DI COMMENTI 36 22 33 QUESTI A FRONTE DEI 1000-1500 DI PRIMA QUANDO C'ERA UN POST AL GIORNO, MASSIMO DUE DI GRILLO. VE L'HO DETTO E VE LO RIPETO...METTERE PIU' POST AL GIORNO E' DISPERSIVO! E QUESTI SONO I RISULTATI. QUASI PIU' NESSUNA PARTECIPAZIONE ALLE DISCUSSIONI. SE VOLETE CHE IL BLOG CHIUDA DITECELO CHIARAMENTE "IL BLOG CI STA SUI COGLIONI E ASPETTIAMO CHE NON CI SCRIVA PIU' NESSUNO COSI' LO CHIUDIAMO!" ALMENO CE NE FACCIAMO UNA RAGIONE!
    • harry haller Utente certificato 3 mesi fa
      ...36 22 33: me 'i gioco ar Lotto....
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 mesi fa
    Io non devo più comprare il Fatto Quotidiano... Perchè quando lo leggo mi si attorcigliano le budella...ti sbatte sotto gli occhi ogni giorno scandali su scandali italiani soprattutto di politicanti (sarebbe troppo onore chiamarli politici)che ti fanno salire il nervoso solo a leggere ... Ma non posso non comprarlo perchè è l'unico che dice le cose che gli altri giornaletti non dicono O NON VOGLIONO DIRE... Oggi per es. leggo: Il Noe dei carabinieri voleva interrogare matteo renzi sui fattacci di suo padre. la Procura di Roma nega la deposizione perchè,si dice, potrebbe non rispondere anche perchè figlio dell'indagato. OK MA ALMENO GLI ITALIANI AVREBBERO SAPUTO che il tizio non ha voluto rispondere (chi tace acconsente però). Poi sempre il NOE chiede la perquisizione sempre di Tiziano Renzi e la Procura di Roma dice ancora NO.E IL MOTIVO STAVOLTA QUAL'E'? Perchè non era necessaria o perchè padre di cotanto figlio? E se fosse stato invece un cittadino "NORMALE"??? due pesi e trenta misure?? Poi leggo ancora nello stesso articolo: LA PROCURA DI ROMA TOGLIE L'INCHIESTA AL NOE. Anche questa volta....PERCHE'????????? il MOTIVO? Non facevano bene il loro dovere o PERCHE' LO FACEVANO TROPPO BENE?????????? Ma sta politica di me..lma sempre pronta a mandare gli ispettori a destra e sinistra (si fa per dire) PERCHE' NON LI MANDA ALLA PROCURA DI ROMA PER CHIEDERE CONTO E RAGIONE DI QUEI DINIEGHI AL NOE??? E poi ci si lamenta se si scopre che anche professori universitari fanno intrighi sottobanco?? Ma si sentiranno autorizzati(chiunque!)con questi esempi sotto gli occhi dove l'unica legge è FOTTI TU CHE TI FOTTO ANCH'IO...
  • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa
    Sulla 7 i gne,gne,gne., dell'attricetta! Roma è peggiorata...azz... allora la colpa è della Raggi! Belin...se la sono magnata gli altri e ...nessuno se ne era accorto? Ah si, staveno a magnà 'n silenzio! Più che n'attrice me pareva una der PD! Poi Floris..il ricamatore del PD! Inzomma annà 'n TV e nun potè parlà...Bonafè, che se vai a fà? Il nostro portavoce,con tutta la stima dovuta, m'è sembrato che fosse in un covo di serpenti!
    • harry haller Utente certificato 3 mesi fa
      er Piddì, foraggia er cinema da quer dì...(rima)....
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 mesi fa
    Io non devo più comprare il fatto quotidiano... Perchè quando lo leggo mi si attorcigliano le budella...ti sbatte sotto gli occhi ogni giorno scandali su scandali italiani soprattutto di politicanti...(sarebbe troppo onore chiamarli politici)... Ma non posso non comprarlo perchè è l'unico che dice le cose che gli altri giornaletti non dicono O NON VOGLIONO DIRE... Oggi per es. leggo: Il Noe dei carabinieri voleva interrogare matteo renzi su i fattacci di suo padre. la Procura di Roma nega la deposizione perchè,si dice, potrebbe non rispondere anche perchè figlio dell'indagato. OK
  • Mario C. Utente certificato 3 mesi fa
    Su tutte le principali testate l'incriminazione della Raggi a caratteri cubitali per un fatto che, eventualmente se provato, è di malcostume. In secondo piano e più in piccolo la notizia dei 16 consiglieri PD incriminati per peculato, abuso d'ufficio, corruzione per atti contrari ai doveri d'ufficio e truffa. Che lo dico a fare? Tanto ormai lo sappiamo...
  • Giancarlo Natta Utente certificato 3 mesi fa
    Molto Boschi
  • Giancarlo Natta Utente certificato 3 mesi fa
    Ma le vedete le “faccette” della Foglietta!
  • Antonio B. Utente certificato 3 mesi fa
    Ot Boccone prelibato per la Gruber stasera Raggi vs il processo
  • Una Delbasso 3 mesi fa mostra
    Grazie ai Portavoce Terzoni e Realacci, per questo e gli altri progetti che saranno portati avanti anche con il nostro programma per l'Ambiente, votato in Rete. Grazie alla Rete che, svolgendo il Ruolo di governo ed indirizzo esattamente come previsto dalla Finalità statutaria, senza la mediazione di organismi direttivi o rappresentativi, detta il programma ai Portavoce. Grazie a tutti i Portavoce che accertano la volontà dell’intelligenza collettiva condivisa in Rete e la riportano tale e quale nelle Istituzioni. Grazie in particolare al Portavoce Di Maio per aver confermato "La leadership nel M5S non esiste: è un Movimento orizzontale ”. Grazie a chi gestisce il S.O. Rousseau, la Piattaforma e-democracy anti delega uno vale uno, garantendo la verificabilità dei dati, una discussione Efficiente ed Efficace delle proposte e un processo decisionale partecipato in Rete dall’inizio alla fine. Grazie soprattutto al Garante della Finalità statutaria, del principio Orizzontale “Ognuno conta uno”, della Democrazia Diretta e Trasparenza che contraddistinguono il MoVimento 5 Stelle. Grazie infine alla Signora Bellandi per Testimoniare come il primo insegnamento – esempio di Trasparenza e Democrazia partecipata, sia la censura.
  • Franco Rinaldin 3 mesi fa
    Per la sindaca Raggi la Procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio ma ora vediamo cosa dice il Giudicante che forse può archiviare. Inoltre ho sempre detto che in ogni circostanza di processi bisogna vedere bene di cosa si tratta, se sono cose gravi come reati di mafia o di corruzione oppure sono piccole cose perchè un conto è aver commesso un reato mafioso ed un conto è aver rubato una mela al supermercato!!! Quindi dobbiamo vedere bene di cosa si tratta e poi possiamo decidere, grazie. Ora invece bisogn gridare con forza contro il NUOVO CONDONO FISCALE che sta preparando il Governo ed il ministro chioggiotto Padoan e poi bisogna gridare alto e forte contro gli esponenti di Forza Italia che protestano sempre perchè loro sono stati nel governo del Paese per quasi 20 anni ed hanno fatto solo gli sporchi luridi interessi del loro padrone Berlusconi!!! Infine desidero ridire che affittare appartamenti sopratutto a turisti è una vera e propria attività economica che ha tutti gli obblighi di tenuta contabilità, di amministrazione, di pagamento tasse per attività economiche, ecc. Non è quindi una semplice locazione di case!!! Infine è fuori discusione che le grandi navi a Venezia devono attraccare fuori della laguna e non possono proprio entrare in laguna perchè il loro passaggio crea molti danni all'ambiente, ai fondali lagunari, alla fauna e molto inquinamento all'aria ed alla terra con i vari scarichi di combustibili inquinanti sotto tutti i punti di vista !!! Grazie e cordiali saluti.
  • Patty Ghera Utente certificato 3 mesi fa
    Piccolo è bello, le piccole patrie, non la globalizzazione...
  • Franco Mas 3 mesi fa
    Romano pidiota: “Il MoV fischietta quando a sbagliare è uno di loro, noi siamo inflessibili quando a sbagliare è uno di noi”. Ah! Ah! Ah!!! Se svuotano il Parlamento dai condannati Pd, gli rimangono quattro gatti.
  • carlo 3 mesi fa
    i piccoli borghi potrebbero dare casa e lavoro a chi non li ha, soprattuttto ai giovani che riuscirebbero a calarsi in quel nuovo modo di vivere e realta'. per la casa, sarebbero quelle abbandonate da ristruttutrare. per il lavoro, lo sfruttamento della terra attorno a loro per, a seconda della zona, o fare coltivazioni di alta qualita' a uso alimentare, oppure coltivazioni di poco pregio (ortica, canapa) per fare biocarburante.
    • carlo 3 mesi fa
      anche come qualita' della vita penso starebbero benissimo.
    • carlo 3 mesi fa
      ogni paesino una comune agricola, sul modello dei kibbutz israeliani.
  • Marcello P. 3 mesi fa
    La gente è ancora incazzata nera basta parlarci un pò quindi vediamo di tenere la barra a dritta e non seguire questi pagliacci che mettono uno come Casini in commissione sulle banche o non hanno le palle per dire picche ai francesi su Fincantieri STX.
  • testinauscitadalpoma 3 mesi fa mostra
    MA DAI TESTINA DI RAZZO ALLA CONSOLLE! CHE LA RAGGI SIA FALSA COME UNA SCIMMIA QUESTO L'HANNO CAPITO TUTTI. ANZI, L'HA FATTO CAPIRE LEI STESSA DALLE SUE STESSE DICHIARZIONI CHE DI VOLTA IN VOLTA SI E' RIMANGIATA. AVERE ELETTO UN SINDACO BUGIARDO IN ITALIA NON E' ANCORA REATO, MA SE FOSSSIMO NEL MIO PAESE CI SAREBBE DA SBATTERLA DENTRO AD OLTRANZA PER FARGLI VENIRE LA VOGLIA DI CANTARE O CACARE L'UOVO. ME LA DIMENTICHEREI DENTRO IN CELLA FINO A QUANDO NON MI CHIAMA PER CANTARE. Quando la Raggi diceva "Marra non si tocca o andiamo a casa" Solo un mese e mezzo fa, il 3 novembre, Raggi dichiarava che “Raffaele Marra non si tocca. O andiamo tutti a casa”. Perché Marra era il suo punto di riferimento in Campidoglio, tanto da nominarlo capo di gabinetto prima e direttore del personale poi. Era il personaggio chiave della sua amministrazione. Era imprescindibile, intoccabile appunto. UNO QUALUNQUE DEI 23 MILA DIPENDENTI DEL COMUNE ERA NELLA PRIVATISSIMA CHAT "4 AMICI AL BAR" E DALLE INTERCETTAZIONI CI SI SCRIVEVA ANCHE IN MODO NON TROPPO FORMALE, SE NON INTIMO. LA STORIA DI MARRA NON L'HA FATTA LA SINDACA, I SUOI FEDELI E NEMMENO LA CASALEGGIO? RACCONTALA AGLI IDIOTI GRILLINI O ALLA MAGISTRATURA, MA NON A ME.
  • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa
    Ricoverato con urgenza il Mantovano presso l'ospedale Poma reparto meurologico con dolori lancinanti alla testa. uscito questo pomeriggio con nuova identità:"testina di velluto"!
    • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa
      ha già cambiato testinauscitadal"coma"..hahahaha
    • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa
      Giò....aspettiamo al prossimo intervento chirurgico! ^.^
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 mesi fa
      però "testina di" è azzeccato, ha solo sbagliato il seguito
  • Zampano . Utente certificato 3 mesi fa
    Ma la procura di Roma ce l'ha contro la Raggi??? Non se ne può più di questi attacchi gratuiti, mi piacerebbe capire chi o cosa c'e' dietro...
    • testinauscitadalpoma 3 mesi fa mostra
      MA DAI TESTINA DI RAZZO ALLA CONSOLLE! CHE LA RAGGI SIA FALSA COME UNA SCIMMIA QUESTO L'HANNO CAPITO TUTTI. CI SAREBBE DA SBATTERLA DENTRO AD OLTRANZA PER FARGLI VENIRE LA VOGLIA DI CANTARE O CACARE L'UOVO (SE FOSSIMO NEL MIO PAESE). Quando la Raggi diceva "Marra non si tocca o andiamo a casa" Solo un mese e mezzo fa, il 3 novembre, Raggi dichiarava che “Raffaele Marra non si tocca. O andiamo tutti a casa”. Perché Marra era il suo punto di riferimento in Campidoglio, tanto da nominarlo capo di gabinetto prima e direttore del personale poi. Era il personaggio chiave della sua amministrazione. Era imprescindibile, intoccabile appunto. UNO QUALUNQUE DEI 23 MILA DIPENDENTI DEL COMUNE ERA NELLA PRIVATISSIMA CHAT "4 AMICI AL BAR" E DALLE INTERCETTAZIONI CI SI SCRIVEVA ANCHE IN MODO NON TROPPO FORMALE, SE NON INTIMO. LA STORIA DI MARRA NON L'HA FATTA LA SINDACA, I SUOI FEDELI E NEMMENO LA CASALEGGIO? RACCONTALA AGLI IDIOTI GRILLINI O ALLA MAGISTRATURA, MA NON A ME.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 mesi fa
      chi c'è dietro? Tutti insieme appassionatamente
    • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa
      Tutto perchè avrebbe detto "ho fatto tutto da sola" ,mentre marra dice altro! Adesso a chi daresti affidamento al Marra o alla Raggi! Non è difficile...basta fare la storia di Marra che è come quella del consigliere pluridecorato di Quarto...inaffidabile!
  • Er caciara 3 mesi fa
    la fanciulla di Arezzo vuole "AGGREDIRE" il contante nelle case degli Italiani.... ma se max stirner ci dice di fare assegni circolari, la ragazza rimane fregata...........
    • harry haller Utente certificato 3 mesi fa
      ...che m'aggredisca pure: je 'i do' io, i con-tanti....(seeee, con-tanti carci ner culo che je darei....)
  • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa
    OT silenzioso: Seregno:Cade giunta comunale di Forza Italia Sicilia, 40 giovani via dal Pd per Fava. Sgarbi lascia e va con Musumeci Lazio, 16 ex consiglieri regionali Pd rinviati a giudizio per le Spese pazze “Peculato, abuso d’ufficio e truffa” ^^^^^^^ L'importante prestare l'attenzione solo verso il m5s!
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 mesi fa
      Questo è ovvio. Tutti contro uno. Gli altri sono indagati per ruberie e scambio di voti x soldi o potere, l peggiori malefatte che possano fare i politici. Noi per .... inesperienza?
  • testinadivelluto 3 mesi fa mostra
    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-0/s480x480/21768120_2076567492369401_2545144987740700723_n.jpg?oh=93c9af86cdee4642130973892fa0074f&oe=5A50A662
  • testinadivelluto 3 mesi fa mostra
    Mutatis Murtandis Rinvio a giudizio ieri : vergogna, indegno, si dimetta Rinvio a giudizio oggi: siamo soddisfatti per il tipo di accusa
  • testinadivelluto 3 mesi fa mostra
    GIANLUIGI PARAGONE L'AVETE GIA' FATTO SANTO? BUAAAH AH AH AH AH AH AH
  • testinadivelluto 3 mesi fa mostra
    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/21766365_1504330359613625_7835588624657368490_n.jpg?oh=9d45a50d4e3c1bccec42d1edcec4a571&oe=5A4A5153
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 mesi fa
    Bene per la difesa dei piccoli comuni. Se però quelli minuscoli si accorpassero ai vicini più grandi non sarebbe male. Si può rimanere campanilisti, ottima cosa, anche se si è assieme ad altri. Vedi rioni di Siena, per esempio.
  • testinadivelluto 3 mesi fa mostra
    Ernesto Tinazzi Leone Ricorre in rete da fake o persone ingenue la domanda ? a) sempre a criticare l'M5S ? b) perchè ce l'avete sempre con loro ? c) voi piddini ecc ecc ecc......... SUI GIORNALI E SUI MEDIA, QUESTA GENTE E' DEFINITA "GLI ORTODOSSI", I "TALEBANI", QUELLI "NON ALLINEATI" ..... IN POCHE PAROLE "I FICHI D'INDIA"! DOPO AVER INCASSATO MOLTEPLICI, SE NON TUTTE (A BREVE LO SARANNO), LE MANCATE PROMESSE DEL MOVIMENTO 5 STELLE, ANZICHE' BUTTARE L'ENNESIMO PARTISTRIONZO E PARTISCALTRO NEL W.C., SENZA ASPETTARE CHE IN UN VENTENNIO DIVENTINO MILIONARI ATRETTANTI CAXXARI NULLAFACENTI E NULLAMERITEVOI, QUESTI ITALIOTI(GLI INDIGNATI DEL CONDIVIDI) LO VOTANO ANCORA E COME SCUSA UTILIZZANO LA STESSA IDENTICA SCUSA DI UN LUDOPATICO CHE HA "IL CHIODO FISSO" PER UNA MACCHINETTA CHE TI RIPAGA IN SOLITUDINE E FOTTIMENTO MENTRE LEI INCASSA PER SE STESSA E PER LO STATO. I CITTADINI PIU' DANNOSI PER L'ITALIA NON SONO I FANS E I WEBETI A 5 STELLE, MA GLI INTELLIGENTISSIMI "FICHI D'INDIA", QUELLI CHE VORREBBERO PORTARE SULLA RETTA VIA UNA ZOCCOLA CHE FINO A IERI SI SPACCIAVA PER VERGINELLA. "MORTI DI FAMA" COL BLOGGHETTO PERSONALE!
  • testinadivelluto 3 mesi fa mostra
    E FU CHE ROMA EBBE L'ENNESIMO SINDACO RINVIATO A GIUDIZIO. GRILLO SI DICE SODDISFATTO. I GRILLINI, ABITUATI A LINCIARE CHIUNQUE MA DI ALTRO COLORE, ORA HANNO FIDUCIA NELLA MAGISTRATURA. E ZERO FIGURINE. https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-0/s480x480/22007385_1506062679487624_7893484680478134351_n.jpg?oh=c00ecb2d77537947022ea8d849ee71d9&oe=5A4F42C4 PER VEDERE UN GRILLINO DIMETTERSI, NON DEVI NEMMENO ASPETTARE CHE CI SCAPPI IL MORTO?
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 mesi fa
    Sapete, dico la mia, perchè Virginia Raggi dovrebbe dimettersi? Non perchè abbia fatto qualcosa di scorretto, non sono in grado di capire nè di giudicare. Vorrei che si dimettesse perchè invece di convocare e parlare a quattrocchi con quella gente parlava loro attraverso messaggi, chat, whatsapp o mezzi di questo genere. E' mai possibile che si comunichi per argomenti delicati attraverso questi strumenti? Anche Casaleggio pare ci sia caduto. Allora, se mi posso permettere, esorto chiunque sia in politica del M5S a usare la telematica per dire: butta la pasta, compra lo zucchero, farò tardi ho la gomma bucata. E solo a parenti e amici e non a collaboratori politici. Se non si dimette lo saprà lei se sia giusto o meno. Ma, per favore, spegni quel maledetto telefonino quando lavori. Usa la PEC per comunicare politicamente e solo per motivi istituzionali, non per dirimere beghe.
    • Maria P. Utente certificato 3 mesi fa
      La Raggi dimettersi? Ma neanche pensarlo!!! Chi più di lei sta lavorando con serietà e competenza!!!
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 mesi fa
      si aggrappano su qualunque cosa. Non l'avranno vinta.
    • ROSARIO ARDIZZONE Utente certificato 3 mesi fa
      ...si dovrebbe dimettere per falso ideologico ? La Raggi afferma che la decisione è sua , mentre l'accusano che sia stata influenzata ...! Vi rendete conto di cosa stiamo parlando ? Sicuramente non si tratta di Buzzi, Carminati, Poletti...si proprio Poletti a cena con gli Amici....!!
  • stefano molfino 3 mesi fa
    La Raggi per coerenza dovrebbe dimettersi.Sarebbe un gesto che darebbe credibilità al movimento e annullerebbe tutti gli errori che ha commesso
    • guido ligazzolo Utente certificato 3 mesi fa
      non sono assolutamente d'accordo con te! La Raggi deve andare avanti e concludere il lavoro iniziato: a riveder le stelle!
    • Maria P. Utente certificato 3 mesi fa
      ma di che parli? LO sai?
    • ROSARIO ARDIZZONE Utente certificato 3 mesi fa
      Non lasciarti influenzare dai Media... : loro sì dovrebbero essere rinviati a giudizio per " falso ideologico " !!
    • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa
      si vede che stai seguendo la vicenda da mesi molto da vicino! Ma va a cagare! Troll!
    • Vincenzo A. Utente certificato 3 mesi fa
      Assolutamente nessuna dimissione. W M 5 * * * * *
    • Roberto Binda 3 mesi fa
      Non penso proprio il movimento possa permettersi le dimissioni del sindaco di Roma. Sarebbe l'ammissione del fallimento. Dell'incapacità di scegliere una classe dirigente e profili adeguati da candidare. Che messaggio passerebbe? Che si propone la gente e poi si spera d'averci azzeccato trovando profili competenti ed onesti? Un movimento che si candida a governare dev'essere in grado di scegliere e sostenere i suoi eletti. Al movimento non rimane che preparasi ad incassare l'inevitabile (e francamente giusto) attacco politico degli avversari. Sperando che non si arrivi a processo o che ci sia l'assoluzione
  • FABRIZIO P. Utente certificato 3 mesi fa
    ..e che dio ci assista ...
    • Vincenzo A. Utente certificato 3 mesi fa
      Magari se anche San Gennaro ci da una mano, non mi dispiace. W M 5 * * * * *
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 3 mesi fa
    Questa si che è una buona legge, purché venga finanziata.
  • Vincenzo A. Utente certificato 3 mesi fa
    L'Italia ha immense risorse, che si chiamano : PESAGGIO (tutto il mondo ci invidia) STORIA ( per secoli l'Italia è stata la culla della storia) ARTE ( è talmente vasto il patrimonio artistico che non riusciamo a evidenziarlo tutto) ENO-GASTRONOMIA ( superfluo elencare le qualità) Nei piccoli paesi e borghi troviamo tesori che neanche noi Italiani conosciamo, questo è il tesoro nazionale. W M 5 * * * * *
    • massimo m. Utente certificato 3 mesi fa
      Centrato il punto Vincent! W il nostro MoVimento, ora e sempre !!
    • FABRIZIO P. Utente certificato 3 mesi fa
      condivido
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus