Il piano Merkel

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

pianomerkel_.jpg

La migrazione biblica in corso non la fermeranno i carri armati, né i fili spinati o l'affondamento dei barconi. Non è arrivata all'improvviso. La UE e i vari governi nazionali sembrano sempre cadere dal pero e strumentalizzano la situazione come se loro non fossero la causa prima del problema. Non si è udita una sola voce di condanna delle cause, né una strategia di lungo termine per integrare queste persone in una Europa devastata dalla disoccupazione. Vogliamo creare immensi ghetti e banlieue? Al di là di una carità pelosa non si va, ignorando che su questa strada gli europei rottameranno gli attuali partiti e faranno risorgere movimenti neonazisti. Ora si mette in discussione il regolamento di Dublino (che impone al profugo la permanenza nel Paese di arrivo), solo ora si chiede di accelerare le procedure di riconoscimento dei profughi (in Italia grazie all'incapacità di Alfano sono di circa due anni).
Misure che il M5S ha chiesto da tempo venendo sbeffeggiato o ignorato o accusato di razzismo. Ma la Merkel e Hollande finora dove stavano? In un buco nero? Su Marte? Senza azioni coraggiose, nuove e di lungo termine si rischia la catastrofe con 200 milioni di arrivi nei prossimi anni (fonte CdS). E' obbligatorio dare a queste persone delle migliori opportunità di vita nelle loro nazioni con investimenti mirati (sanità, infrastrutture, delocalizzazione di aziende produttive) con un nuovo Piano Marshall che potremmo attualizzare in "Piano Merkel" finanziato con una quota dei Pil nazionali da destinare all'Africa con una Commissione di controllo. Altre azioni sono l'eliminazione della produzione di armi (l'Italia è la quinta produttrice mondiale) e la fine dell'ingerenza occidentale con missioni di pace e subordinazione totale agli interessi americani nel Mediterraneo e in Medio Oriente. Il flusso dei profughi da Afghanistan, Siria, Iraq e dalla Libia è figlio delle nostre guerre e delle nostre armi. E' ora di farsi un'esame di coscienza.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Santo Cielo Utente certificato 2 anni fa mostra
    Un OT strano ma è una domanda che mi faccio da anni, chissà se qualcuno saprebbe rispondermi. Gli animalisti, i vegani, quelli di Green Peace & simili ..... Le zanzare, le uccidono o si lasciano pungere? E se trovano le formiche in casa, le ospitano?
  • Valerio Guagnelli Scanzani 2 anni fa mostra
    Grillo sei un genio!!! in Siria ci vai tu e Casaleggio a combatere contro l'ISIS? magari torni in due pezzi :-)
  • Troll De Trollis 2 anni fa mostra
    movimenti neonazisti... BEN VENGANO SE QUESTO E' NECESSARIO E VOLUTO DAGLI AUTOCTONI, ALLA FACCIA DI QUELLA BEFANA CHE IMPERVERSA IN QUESTO BLOG. ALLA FINE IL NAZIONAL-SOCIALISMO ERA NATO PER TUTELARE E DIFENDERE I GERMANICI DA UNA CULTUEA SIMILE A QUESTA, OLTRE CHE STRACCIARE I PATTI FIRMATI DOPO LA GUERRA, E LA CAUSA PRINCIPALE DEL SUO AVVENTO E' STATA PROPRIO LA CRISI DEL '29. NEGLI USA. SEMPRE LORO. E PER APRIRVI DI PIU' GLI OCCHI TENETE PRESENTE CHE L'ISIS GIA' SI E' GIA' ALLEATA CON GRUPPI NAZISTI IN UCRAINA, NOTIZIA RIPORTATA 15 GIORNI FA DA SITI FILO JIHADISTI. HO SPRECATO ABBASTANZA TEMPO, MA PENSO SIA INUTILE CHE COMMENTI ULTERIORMENTE.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus