#StopAbusiviARoma: pugno di ferro contro l'illegalità

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Virginia Raggi

A Roma stiamo facendo una lotta senza sosta contro l’abusivismo commerciale: solo nel mese scorso sono stati effettuati oltre mille controlli al giorno ed elevate multe per un controvalore di circa 3,3 milioni di euro. E’ ora di mostrare il pugno di ferro contro l’illegalità. Per questo rafforzeremo ancora di più i controlli sul territorio e gli interventi contro la contraffazione e la filiera del falso che alimentano il racket della criminalità. Perché la nostra città merita legalità e decoro.
L’assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro Adriano Meloni sta portando avanti, col prezioso aiuto del corpo della Polizia Locale di Roma Capitale, una vera e propria guerra a tutte le forme di abusivismo. Ad ottobre sono stati oltre 31.400 i controlli effettuati in tutti i Municipi: 1.607 i sequestri amministrativi e 646 le sanzioni emesse. Già rispetto a settembre abbiamo aumentato i controlli del 50% superando i 1.000 controlli al giorno.

Insomma, in poche parole, più interventi e più sanzioni: vogliamo dare una risposta ferma e decisa a chi inquina il commercio sano della città e fa concorrenza sleale ai nostri commercianti e alle nostre imprese.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Maria 1 anno fa mostra
    Buonasera… che è stata molti fregata io hanno perso speranza poiché che vuole un prestito di 23.000€, ma io hanno inteso parlato della Sig.ra CINZIA Milani. All'inizio ero un po'che diffida ma dopo le diverse procedure rassicurate per noi due io hanno finito per avere il prestito chiesto sul mio conto. Volete prendere contatto con essa se avete bisogno di un prestito presso una persona onesta e serietà ecco la sua mail contattate - rapidamente: cinziamilani62@gmail.com
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus