La bancarotta della giustizia italiana

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

bancarotta_giustizia.jpg

"L’ultima scoperta dal governo Letta è il sovraffollamento delle carceri - che dura almeno da un decennio – tanto da dedicarci un decreto. E come Letta e il Governo delle “larghe intese” risolvono il problema? Semplice, per superare l’emergenza basta buttare fuori un bel po’ di reclusi. Punto. E' sufficiente leggere le indiscrezioni sul testo di legge che verrà presentato dal Consiglio dei Ministri: la detenzione domiciliare potrà applicarsi anche a condannati a pene fino a 6 anni.
Corruzione, frode fiscale, falso in bilancio, truffe, abuso d’ufficio, inquinamento, frodi comunitarie, hanno pene massime tra i 3 e i 6 anni (ma nella pratica, nessuno si becca più di 3 anni). Inoltre, che c’entra con l’affollamento delle carceri la sospensione della pena per chi è agli arresti domiciliari e deve scontare una pena residua di 4 anni? E perché, oltre alle detrazioni della buona condotta, per coloro che devono espiare la pena per altri 3 anni si prevede uno sconto di pena ovvero la liberazione anticipata? E la famosa certezza della pena? Eppure basterebbe un po’ di impegno. Ad esempio una razionalizzazione degli spazi degli istituti penitenziari, per trovare un posto dignitoso per tutti invece di costruire nuove imponenti carceri, con la soddisfazione dei soliti palazzinari. Predisporre interventi ordinari e straordinari per gli istituti esistenti con l'apertura di ali chiuse in quanto fatiscenti. Basterebbe rivedere i capolavori normativi di tre dei principali artefici del sovraffollamento carcerario: Bossi, Fini e Giovanardi. Basterebbe predisporre seri programmi di lavoro dentro il carcere perché – è noto da tutte le statistiche – nessun recluso ha il piacere di tornare in galera se ha qualcosa di lecito da fare fuori. E se non ce l’ha, torna a delinquere. Ed è questo ciò che il MoVimento 5 Stelle propone in Parlamento, denunciando il mercimonio sulla pelle dei detenuti. Una autentica bancarotta della giustizia.

Ps:: Fra coloro che possono essere condannati a 6 anni di reclusione ci sono anche gli accusati di associazione mafiosa: ai domiciliari è molto più semplice seguire i business." Commissione Giustizia M5S Camera

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Alessandro M. Utente certificato 8 mesi fa
    Grande Beppe continua così !
  • domenico maresca 8 mesi fa
    Carissimo Beppe vorrei chiederti una domanda riguardante il decreto svuota carceri........ ho letto qualcosina sul blog e ho notato che dice anche chi ha i domiciliari al di sotto di 4 anni c'e la sospenzione della pena? cosa vuol dire che usciranno prima della scadenza del reato? in male in peggio :)
  • gilberto ontani 8 mesi fa
    avete una idea di quanto cazzo fotte agli italiani dei vostri casini interni e di quelle capre sfigate che avete messo in parlamento? nei prossimi mesi i "cittadini morti di fame" daranno tutti un calcio in culo a PEPPE perche' lo stipendio da parlamentare trasforma in bagasce e papponi tutti e alle prossime elezioni ( non tanto lontane) sparirere come cacca nel deserto,siete stati votati solo come sfogo di protestsa per cui, ARRENDETEVI!!! NON SIETE NIENTE E NESSUNO!!!MORTI CHE NON CAMMINANO!! e chissa', magari qualche procura prima o poi fara' un giretto anche da PEPPONE e PIRLALEGGIO, vedrete che ne verrano fuori delle belle!!
  • Antonio Fraioli 8 mesi fa
    Il movimento aveva preso milioni di voti alle politiche ed oggi con il voto di poche migliaia di click avete rottamato una senatrice. Grillo non bere piu' sei totalmente fuori di testa hai distrutto in pochi mesi l'unica vera alternativa possibile. Sei peggio del peggio, Mussolini era piu' democratico e meno pazzo.Hai ucciso il futuro, e durerai meno della Lega .Hai ridato dignita' alla vecchia politica dimostrando chi e' il vero " Pagliaccio" . Sono deluso ho buttato il voto continua a giocare che la gente Ti presentera' il conto ! Appena scende in campo RENZI tutti gli elettori sani di mente , sia di sinistra che di destra, lo voteranno e le 5 Stelle ve le mettete nel.... Fatevi le mutande di ferro , ne avete bisogno. Un cordialissimo VAF... P.S. : Che buffo ha " seminato" tanti Vaf e oggi stai trebbiando Vaf come un vecchio politico . Ho trovato!!! Puoi cambiare nome al movimente da 5 Stelle a 5 VAF...
  • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
    "Giustizia non esiste là dove non vi è libertà". (Luigi Einaudi) http://ilbuonpolitico.weebly.com/
  • Paolo T. Utente certificato 8 mesi fa
    Bisogna usare il modello U.S.A., ridurre le spese delle carceri usando i carcerati per lavori utili alla comunità e di competenza dello stato, tipo rifare le strade, la manutenzione alle scuole ed ali ospedali, per l'agricoltura ecc...
  • Fulvio Ge 8 mesi fa
    Non vogliono affrontare il problema... stanno solo preparando l'amnistia per il Berlusca, con la scusa "sovraffollamento carceri"
  • lorella p. Utente certificato 8 mesi fa
    la certezza della pena in Itlia NON ESISTE.....e purtroppo ormai lo sanno tutti!
  • PROF MARCELLO PILI 8 mesi fa
    CARO GRILLO ( II PARTE) LA GIUSTIZIA DELLA CHIESA CATTOLICA NELLO STATO ITALIANO E' QUELLA CHE ABBIAMO IN ITALIA TRAMITE L'INFILTRAZIONE NELLA GIUSTIZIA DI MAGI-STRATI( DA STRATTURA )- DI dio CHE ESEGUONO IL COMPITO SECONDO LE LEGGI DELLA CHIESA SECONDO CUI GIUSTIZIA E' " FAVORIRE GLI AMICI E SFAVORIRE I NEMICI" ,PERCHE' PER QUESTO SONO STATI INFILTRATI MEDIANTE ALTRI GIA' INFILTRATI COSI'. SI DA' IL CASO DI PRESIDENTI DI TRIBUNALI ARRESTATI E DI MAGISTRATI DI CASSAZIONE IDEM ,DI GIUDICI DI PACE A 30 ALLA VOLTA ( PUGLIA ? ) , PERCHE' QUANDO SI INCOMINCIA COL DOPPIO PADRONE SI FINISCE COL PENSARE CHE SI PUO' FARE GIUSTIZIA FACENDO GLI AFFARI PROPRI , FINO AL PM ARRESTATO ( A ROMA ?) PER ATTI DI ACCOPPIAMNETO IN UFFICIO CON UN TRANS A CUI GARANTIVA DECISIONI DI UFFICIO COMPIACENTI . VERA . SE LA GIUSTIZIA VIENE INFILTRATA DALLA CHIESA PER IL FINE OPPOSTO DI NON DARE GIUSTIZIA , ABBIAMO CHE IL RISULTATO DEL MASSIMO CONTENZIOSO MAI VISTO DI 10.000.000 DI CAUSE , QUANDO PER SECOLI ERA ONOREVOLE NON AVERE A CHE FARE CON LA GIUSTIZIA ,E' FRUTTO DI QUESTA INFILTRAZIONE CATTOLICA , E POI PER CESSIONE DI PARTE AI COMUNISTI , BASATA SULLA GIUSTIZIA "DENEGATA" DELLA CHIESA CHE DICHIARA CHE "LO STATO NON DA' DIRITTI ", E QUINDI FA LA PIU' GRANDE INFILTRAZIONE CONTRO LO STATO CHE GRILLO LAMENTA CHE NON C'E', PERCHE' LA CHIESA LO HA OCCUPATO ,E FINGE CHE SIA DEMOCRATICO INFLTRARE LO STATO ITALIANO E FARLO FUNZIONARE COME BRACCIO VESCO-VILE ( MOLTO VILE ) DELLA CHIESA . LA PERSECUZIONE DI GRILLO CHE ORA ABBIAMO A RETI UNIFICATE E FOGLI DI GIORNALE DA PULIRE , SONO L'USO DELLA CHIESA DI STATI SOTTOMIZZATI SECONDO L'ABITUDINE DEL BATTESIMO PEDOFILO ALLA ENTRATA DELLA SOTTOMIZZAZIONE . L'IMPERATORE GIUSTINIANO ( VITA DI -DI G. RAVEGNANI ) ,BRACCIO ORMAI DELLA CHIESA SI ESIBISCE CONTRO I LIBERI COSI':" LE DISPOSIZIONI DI GIUSTINIANO ..FURONO TRADOTTE IN PRATICA CON IL RICORSO AD UNA PERSECUZIONE SISTEMATICA". -QUESTA E' DELLA CHIESA CONTRO GRILLO , STOP
  • maria grazia manca Utente certificato 8 mesi fa
    e adesso con il governo PD-PDL possiamo star certi che verrà distrutta completamente!
  • luigi 8 mesi fa
    NO ALL'EPURAZIONE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ernesto
  • Marcello M. Utente certificato 8 mesi fa
    E' interessante notare la mentalità subalterna e sub-padronale con cui molti commentatori di questo blog si riferiscono ai "dissidenti" (roba da URSS!) utilizzando concetti come "ingratitudine", di "scarsa fedeltà", di "mancanza di ossequio e sottomissione" nei confronti di Grillo. Il berlusconismo vi ha forgiati da dentro, signori: non potete essere il nuovo, perché siete vecchi dentro.
  • against the wind (cambiera') Utente certificato 8 mesi fa
    vorrei poter fare un ragionamento. Questi signori che fan la fronda sono stati senza dubbio eletti grazie alla visibilita' di Grillo. Quindi devono al movimento tutto. Ora, il volersi staccare dopo pochi mesi, oltre che di palese ingratitudine, senza un progetto dichiarato sa molto di opportunismo. Indubbiamente il movimento e' soprattutto Grillo-Casaleggio.Quindi trovo giusto che siano espulsi e vadano incontro al loro destino.Se ognuno comincia a far di testa sua e' la fine.Il 5 stelle e' anche un laboratorio di futura politica che si e' fatto forte di una coerenza ,per cui il trasformismo mi pare non appartenga all'ideologia dei fondatori. grazie
  • f ds Utente certificato 8 mesi fa
    BlablaBlog BlablaBlog BlablaBlog BlablaBlog BlablaBl Beppe lottiamo per sottoporre questa proposta di legge indecente a Referendum! Diamoci una mossa per la miseria, che è ora. Fatti non parole Fatti non parole Fatti non parole
  • gaetano frassica 8 mesi fa
    Mettiamoli a lavorare per sistemare strade, scuole, edifici pubblici ecc ecc.Questa gente ci costa moltissimo ed un societa' sana deve sapersi difendere dalla delinquenza! Se sono costretti a lavorare per guadagnarsi il mantenimento da parte dello stato molti malviventi ci penserebbero piu' volte prima di commettere azioni criminose!Altro che condoni o sfollamento delle carceri!
  • MARINO F. Utente certificato 8 mesi fa
    QUALI SONO LE PROPOSTE IN MERITO DEL MOVIMENTO 5*? DOVE SONO? E POI TROVO QUESTO BLOG TROPPO LENTO CON SERVER LENTI COME LUMACHE PER CHI SI VANTA DI ESSERE L'INNOVATORE DELLA RETE.
    • franco a. Utente certificato 8 mesi fa
      le proposte in merito sono quelle che ha fatto laa DC in 50 anni! poi quelle che hanno fatto PD e PDL nell'ultimo ventennio!
  • roberto truccolo 8 mesi fa
    QUANDO IL M5S MI CHIESE UNA PROPOSTA DI LEGGE( COME CONDIDATO ALL'ESTERO) ,PROPOSI LA RIFORMA CARCERARIA, CHE LOGICAMENTE DOVREBBE ESSERE FINALIZZATA AL RIINSERIMENTO DEL RECLUSO NELLA SOCIETÁ , PER MEZZO DEL LAVOR E CHE SAREBBE UNA FORMA DI RIPAGARE LO STATO PER IL DANNO FATTO, MA VEDO CHE QUESTO GOVERNO VA MOLTO PIÚ IN LÁ , SONO DEI GENI , MA VORREI CHE PRENDESSERO IN CONTO QUALCOSA DI PIÚ, ALLA PROPOSTA VOGLIO AGGIUNGERE CHE CON QUESTE DEPENALIZZAZIONI POSSONO MANDARE A CASA UN SACCO DI GIUDICI, POLIZIOTTI, CARABINIERI , SECONDINI, AVVOCATI ETC, UN COMPARTO CHE STA COSTANDO ALLO STATO MOLTO E VISTO CHE PRATICAMENTE NON ESISTONO PIÚ REATI SI DOVRÁ ANCHE RIFORMARE IL CODICE PENALE, NON DEVONO LIMITARSI A NON INCARCERARE LA GENTE, C'É UN PICCOLO DETTAGLIO MI SORGE IL DUBBIO SE NEL CASO DELL'ELIMINAZIONE DEI POLITICI DA PARTE DELLA GENTE CHE NON NE PUÓ PIÚ DELLA BANDA BASSOTTI, SI POTRÁ PPLICARE UNA PENA O.........., MICA MALE L'IDEA. CONTINUAMO A FARCI DEL MALE , DOVE C.... ANDREMO CON STI PERSONAGGI E PRENDONO PURE LO STIPENDIO, MA CHE VADANO A F.. C...
  • MARINO F. Utente certificato 8 mesi fa
    Siamo bravissimi a criticare illustrando la situazione delle carceri e tutto il resto che peraltro CONOSCIAMO GIA' da anni. Ma poi, cosa facciamo di concreto per rimediare a questa situazione?Non cadiamo nella solita CRITICA IMPRODUTTIVA ma nelle PROPOSTE CONCRETE E CHIARE e denunciamo chi non ci sta.Rendiamo partecipi gli elettori di 5* dell'attivita del Parlamento altrimenti siamo sempre li' fermi...BRAVI A CRIITICARE MA INCAPACI A RISOLVERE!!FORZA , DATEVI DA FARE, SIETE L'UNICA SPERANZA...MA BASTA INSULTARE ...CANDIDI COME AGNELLI MA ACCORTI COME SERPENTI.!!!
  • Alan Mazza Utente certificato 8 mesi fa
    Condivido quando detto da molti: iniziamo con il portare che non ha nemmeno il diritto di stare in carcere, nelle carceri dei loro paesi d'origine? E gli altri li mettiamo a lavorare, per mantenersi e per ripagare il danno fatto. Questa è rieducazione.
  • Alan Mazza Utente certificato 8 mesi fa
    Io abolirei le carceri. Li manderei tutti a lavorare, senza distinzione di reato e pena. Tutti a lavorare in lavori socialmente utili, tipo ad asfaltare le strade... Tutti a lavorare finché con il sudore non abbiano ripagato il loro debito con la parte lesa. Altro che al calduccio in carcere a continuare a rubare a nostre spese, a mangiare meglio di tanti poveretti, a continuare a delinquere anche direttamente dal carcere stesso...
  • Francesco Mecozzi 8 mesi fa
    Propongo di abolire la detenzione in tutte le tipologie di reato che possono essere stroncate semplicemente rimuovendo il colpevole dall’incarico che gli ha permesso di compiere l’illecito. La punizione sarà costituita dal risarcimento nei confronti della parte lesa, attingendo dalle finanze e/o dalle proprietà del reo. Nel caso fosse necessario, anche la prima abitazione gli potrà essere sequestrata e concessa nelle sue disponibilità (e non proprietà) un appartamento popolare sufficiente ad ospitare il suo nucleo familiare. Nel caso ancora che l’ammontare da risarcire non sia stato ancora raggiunto, si decurterà una parte significativa dallo stipendio del reo per la prestazione lavorativa che gli sarà consentito di avere (anche nell’ambito in cui ha commesso il reato, ma senza alcuna possibilità di perpetrarlo nuovamente, attribuendogli funzioni secondarie).
  • ferdinando gallozzi 8 mesi fa
    Gli avvocati presenti in parlamento quando fu votata la Cirielli che prevede la decadenza dei processi dopo qualche anno e il loro annullamento non hanno fatto altro che fare una legge a favore della loro categoria e in dispregio della Giustizia e con grave danno della nostra economia
  • Marco Salsano (beetlejuice67) Utente certificato 8 mesi fa
    http://aleiorio.ilcannocchiale.it/post/2419470.html
  • Marco Salsano (beetlejuice67) Utente certificato 8 mesi fa
    Non c'è bisogno di costruire nuove carceri, ce ne sono già di costruite e mai utilizzate.
  • salvatore vitiello 8 mesi fa
    Il tuo commento: "I MAGGIORITARI DEL NULLA Quando si confondono le opinioni con l’intelligenza i più valgono niente. Nei processi di comunicazione le opinioni non sono mai, ne vere ne false ma solo diverse, la differenza la fa l’etica che si pone tra la retorica e la politica, vale a dire tra il dire e il fare per rivelare le incoerenze; questo significa che un discorso senza etica è nullo. Per esempio: Se chiedi voti per smacchiare il giaguaro, dopo che li hai presi, non puoi diventare amico suo, questo a prescindere da qualsiasi considerazione. Se ti metti in coalizione per “fotterti” il premio di maggioranza e dopo esci dalla stessa per coerenza programmatica, poi devi avere l’onestà intellettuale di uscire dal premio di maggioranza, non puoi fare opposizione con il premio di maggioranza. Se come Senatore giuri fedeltà alla bandiera, poi non puoi dichiarare in pubblico che ti ci pulisci il culo. Se attraverso il tuo programma di governo ti fai garante presso i tuoi elettori per la “ certezza della pena” poi una volta che sei al governo non puoi fare l’indulto poiché in futuro potrai fare affidamento solo su un elettorato incoerente; vincere le elezioni in questo modo non significa essere meglio degli altri ma solo maggioritari del nulla. Se ti scrivi in un movimento e ne sottoscrivi i suoi dettami, dopo questi dettami li devi rispettare, altrimenti ti espelli dal movimento da solo. Come vedete, ce ne per tutti e per tutti i gusti. Purtroppo quando si parla di etica, si sa che rode il culo a parecchi, ma forse non tutti sanno che le pezze a colori servono solo ad alimentare il processo di deresponsabilizzazione. La contraddizioni e la mala fede resetta l’etica a fortiori e in entrambi i casi il discorso è nullo. L’intelligenza di per se non esiste, non è un elemento extralinguistico, ma il concetto di un discorso che a prescindere dalla premessa crea solo benessere a chi lo agisce e chi lo “subisce.” Coraggio Beppe, vai avanti cosi,
  • rob.ko 8 mesi fa
    Un aspetto che non viene preso in considerazione per esempio è l'enorme quantità di siti militari, come casermamenti ed altre strutture varie lasciate in stato di completo abbandono dalle varie ristrutturazione delle forze armate, che potrebbero essere in parte recuperate, magari utilizzando il lavoro dei detenuti, per creare strutture detentive per la delinquenti con pene detentive medio/basse, i quali non necessitano di strutture di massima sicurazza. Si otterrebbe anche di non mettere questi carcerati in contatto con delinquenti di più alto livello migliorandone nel tempo anche la capacita' di delinquere e di far "carriera all'interno del sistema malavitoso".
  • massimo decimo meridio Utente certificato 8 mesi fa
    Io credo che il Movimento debba cercare di affrontare il problema Giustizia in maniera meno superficiale. Sino ad oggi l'eccessivo numero dei procedimenti pendenti è stato legato all'eccessivo numero di avvocati. Disamina ridicola. A Torino, dove il numero degli avvocati è in percentuale come nel resto dell'Italia, degli efficienti Magistrati sono riusciti ad eliminare l'arretrato civile. Il male della Amministrazione della Giustizia emerge del resto anche dai tanti processi penali che finiscono in prescrizione. La pendenza dei procedimenti penali non è in alcun modo legata al numero degli avvocati. Il problema è che l'inefficienza della Giustizia giova a qualcuno. Di nuovo l'aberrante Governo attuale ha rispolverato la mediazione obbligatoria. In realtà la mediazione era già prevista nell'ambito del procedimento giudiziari. Del resto nel c.p.c. esistono anche norme che sanzionano l'introduzione di cause temerarie (art. 96 cpc). Con la mediazione obbligatoria che viene applicata in strutture private, diverse dai tribunali, in realtà si è voluto consentire l'ingresso dei poteri economici nell'ambito della Giustizia. Così, fiutato l'affare, sono state costituite, in gran parte dai Poteri economici, organismi di conciliazione che oltre a trattare la questione per la loro convenienza economica non sono per niente garanti di imparzialità. L'art. 24 della Costituzione afferma che tutti possono agire in giudizio per la tutela dei propri diritti e interessi legittimi. Questi signori piuttosto che cercare di adottare provvedimenti conformi al dettato Costituzionale obbligano il cittadino a passare per una fase, quale il tentativo obbligatorio di conciliazione che, prima di tutto, illegittimamente costituisce un ostacolo all'accesso alla Giustizia, garantito dall'art. 24, ma ha anche un costo che va a vantaggio di soggetti creati ad Hoc. Spero che nel Movimento si cominci a dibattere la questione. L'esistenza delle Leggi è vanificata se è inefficiente chi le applica.
  • Luigi Di Filippo 8 mesi fa
    Invece di perdere tempo a cercare eventuali nuovi spazi e far guadagnare i soliti palazzinari, per costruire nuove carceri. Perchè non si pensa a quelle proprietà dello Stato, praticamente abbandonate, strutturalmente simili a dei carceri, nonchè presenti in tutto il territorio nazionale (prevalentemente nel Nord-Est)? Sto parlando di quelle caserme militari che da quando il servizio militare obbligatorio è stato sospeso, sono diventate un bene dello Stato praticamente inutilizzato, nonchè bramato dai soliti palazzinari per scopi facilmente desumibili se pensiamo, ad esempio, a quelle strutture militari abbandonate che si trovano in via Guido Reni a Roma a due passi da Piazza del Popolo. Certamente proprio le strutture di via Guido Reni non sarebbe simpatico trasformarle in luogo di reclusione, ma potrebbero ugualmente essere usate per qualcosa di utile da un punto di vista sociale.
  • paolo mario citarella 8 mesi fa
    finalmente qualche post interessante e concreto .. altro che diaria scontrini e scontri
  • PROF MARCELLO PILI 8 mesi fa
    CARO GRILLO, PLATONE NEI SUOI DIALOGHI SULLA GIUSTIZIA DICE CHE " ALL'ORIGINE GIUSTIZIA ERA FAVORIRE GLI AMICI E SFAVORIRE I NEMICI " , DA CUI NOI DEDUCIAMO CHE SIAMO " ALL'INIZIO " , CIOE' NELLA TRANSIZIONE TRA LA VITA ANIMALE E GLI UOMINI. IN QUESTA SITUAZIONE " STIAMO RITORNANDO " PERCHE' LE 2 FORZE IN CAMPO : LA VITA DI ANIMALI E LA VITA DI UOMINI SONO ALTERNATIVE E SEGUONO REGOLE MOLTO DIVERSE . 1 ) LA VITA DI ANIMALI PREVEDE IL DOMINIO TOTALE E NESSUNA GIUSTIZIA SE NON QUELLA DEL BRANCO( CIOE' FAVORIRE GLI AMICI E SFAVORIRE I NEMICI ) , L'ESCLUSIONE DELLA SESSUALITA' PER TUTTI QUANTI ECCETTO CHI FA DOMINIO . TUTTI SONO UGUALI : I DOMINATI( COME COL COMUNISMO ) ,E NON SI LAVORA, SE NON POCO .LA POVERTA' FELICE SAREBBE QUESTO : IL RITORNO ALLA VITA DI ANIMALI . 2 )LA VITA DEGLI UOMINI SI BASA SULLA DIFFERENZA E SULLA CREATIVITA', COL PRODOTTO TOTALE DELLA DIVISIONE DEL LAVORO CHE PUO' ESSERE MOLTO SODDISFACENTE ( DAL TEMPO DEI SUMERI SI SA CHE C'ERA MOLTA ABBONDANZA ! ).TUTTI I BISOGNI VENGONO COPERTI CON IL LAVORO E "NON C'E' DEA MADRE-CHIESA " CHE NUTRE ,CHE POI DIVENTA IL DOMINATORE TOTALE DI TURNO CHE VUOLE TRASFORMARE LE PERSONE IN BESTIE. QUESTO OPERATORE CHE VUOLE TRASFORMARE GLI UOMINI IN BESTIE SI CHIAMA ORA CHIESA CATTOLICA , CON LA SUA PIU' GROSSA ORGANIZZAZIONE PEDOFILA MONDIALE ,CHE TIENE RIVOLUZIONI IN AMERICA LATINA E AFRICA PER DESTABILIZZARE GLI STATI , MANEGGIA BANCHE E CRISI ECONOMICHE FALSE PER FARSI ELEGGERE PRESIDENTI COMPIACENTI ( USA ) CHE CREERANNO ALTRE CRISI IN EUROPA COME LA ATTUALE , PER CONVINCERE GLI ITALIANI CHE CHI COMANDA E' LA CHIESA -DI DOMINIO TOTALE . QUELLI CHE DISINFORMANO LAVORANO GIA' PER QUESTA REPUBBLICA DI BESTIE. GLI INFILTRATI IN M5S CHE FANNO DISSIDENZA SONO INFILTRATI GIA' DA PRIMA PER QUESTO OBIETTIVO ,E ORA LO VOGLIONO NASCONDERE COME DISSIDENZA . GIUSTINIANO IMPERATORE E' IL PORTATORE DELLA PERSECUZIONE DEI NON SOTTOMESSI( OGGI GRILLO E M5S ). SOLO SI PUO' DIRE : SONO BESTIE
  • pazzi gilberto Utente certificato 8 mesi fa
    Peccato che siamo all'opposizione per cui non possiamo fare NIENTE. Magari se si faceva uno straccio di accordo di governo col PD di Bersani forse qualcosa si poteva fare.
    • dario s. Utente certificato 8 mesi fa
      bersani voleva solo loa fiducia, nessun accordo. quand'e' che la capirete????
    • Ettore . Utente certificato 8 mesi fa
      uh che palle co sto piagnisteo! lavorare a livello locale, ci sono alcune potenzialita' per creare un circuito virtuoso sullo stile della Transizione
  • alessandro d. Utente certificato 8 mesi fa
    Questi personaggi sono una istigazione alla violenza e alla giustizia fai da te , sono matusa ormai superati , xfavore continuate ad aprire gli occhi agli italiani anche usando i loro metodi, ne va del futuro dei nostri figli !!!!1
  • claudio cagnoli 8 mesi fa
    Ci sono aspetti non meno peggiori di questo segnalato dela bancarotta della giustizia, come il ripristino della mediazione obbligatoria in sede civile, nonostante la recente pronuncia di iconcostituzionalità della Corte Costituzionale. Questa infamia, che è appunto la mediazione obbligatoria, in base alla quale il cittadadino, prima di adire il giudice civile per veder tutelato un proprio diritto asseritamente leso, è costretto a sborsare ingenti somme (minimo 400 euro) non ripetibili e andare il più delle volte davanti a qualche imbecille avvocaticchio fallito o altro che tenta la mediazione, è stata voluta dalle mogli di Bruno Vespa e Angelino Alfano, che hanno promosso e gestito scuole di formazione dei mediatori. Come si vede, Bruno Vespa e Angelino Alfano in questo paese hanno più poteri della Corte Costituzionale al punto da far riproporre leggi incostituzionali e manifestamente scellerate. Avv. Claudio Cagnoli-L'Aquila
  • BRUNI RAFFAELE 8 mesi fa
    Mose' porto' fuori dall'Egitto gli ebrei per dargli la liberta', ma non vollero credergli.E Dio li puni'facendoli vagare nel deserto per 40 anni.Gli italiani non hanno voluto credere in te Beppe e nel cambiamento mandando a casa chi ci ha rovinati in tutti i sensi-Il paradosso, il lato comico e' che proprio chi ci ha portato con i loro ladrocinii a queste condizioni si allea prendendoci per i fondelli. E questo gli italiani non l'hanno capito.Quanti anni ci vorranno ancora per far tornare a noi tutti la razionalita' e il coraggio di cambiare? Forse 40?
  • Domenico laurenzà 8 mesi fa
    Siamo alle solite, i partiti della lotta alla criminalità, alla corruzione, al conflitto d interessi ecc... Si accingono al l'ennesimo indulto. Ottima strategia per incentivare a commettere reati, a denigrare il lavoro svolto dalle forze armate ( magari la prossima volta, prima di arrestare un malfattore rischiando la propria vita, ci pensano 2 volte....tanto sarà scarcerato !) ma sopratutto a mio avviso una mossa di sporca politica volta a recuperare consensi da parte di questa gentaglia qui e voti per le prossime eventuali elezioni.....ancora partiti e mafia a braccetto......ancora una volta un motivo in più per non votare più questi partiti del c.....o
  • cedicro 8 mesi fa
    Ma perchè ognj volta che cambia governo tirano fuori il sovraffollamento delle carceri , si inventano leggi per tirare fuori i delinquenti e puntualmente non fanno niente per l'edilizia carceraria che porterebbe anche posti di lavoro.Quanti servizi vediamo in tv di opere inconcluse, soldi buttati per avere delle cattedrali nel deserto inutilizzate.Poi ci si mette anche il Papa che neanche fuma il comignolo già va a visitare Regina Coeli . Ma avessero paura che pannella stiri a forza di scioperi della sete !!.Io pago volentieri le tasse per rendere migliore la vita del carcerato,anche per recuperarlo, ma se ha sbagliato deve stare dentro e se ha sbagliato molto magari togliendo la vita ad altre persone, deve stare dentro e buttare la chiave.Secondo me vedete il mondo alla rovescia.La soluzione è costruire le carceri non tirare fuori i delinquenti, ne va della sicurezza dei cittadini.
  • antonella signorini 8 mesi fa
    sono anni (secoli?)che il pdl grida in favore di una giustizia forte e di una pena certa.....lo hanno gridato in decine e decine di trasmissioni........per cercare il plauso della gente......ed ora facciamo uscire tutti dal carcere anche chi ha da scontare 6 anni. Non sono pochi, posson aver fatto di tutto e di più.........Anziche costruire nuove carceri per migliorare la situazione umana dei carcerati, adesso li fanno uscire, così "qualcuno" non vi entrerà............che rabbia. FORZA BEPPE E FORZA PARLAMENTARI A 5 STELLE CE LA FAREMO.
  • brighterday 8 mesi fa
    @Viviana Vi Sei un soffio di vento che questo spazio depura sei sole alto che i frutti matura bellezza è salvezza, questo lo sento uccello poesia volare il suo intento Non so il tuo volto, dal buio appare sguardo materno cura il mio male sostienimi amico,arcobaleno colora questa ignoranza che l'Uomo divora Non conosco le dita che amanti saltellano su quella tastiera un sogno difendono tessendo l'idea il pensiero la voce in trame antiche e luoghi di pace Forza marina che il volgare travolge intelligenza divina lo spietato sorprende levighi roccia, nel tempo costante il tempo invecchia e tutto è distante.
  • Enzo V. Utente certificato 8 mesi fa
    Considerato che una larga fetta della popolazione carceraria non é di cittadinanza italiana, perché non rispedirla a casa propria, cioé nei carceri di provenienza, furbescamente svuotati dai loro Governi (vedi p. es. Romania e Albania) ? Beh, non si può: noi siamo italiani, buoni e favorevoli all'accoglienza di chiunque, tanto c'é sempre qualche coglione che ne paga le spese ...
  • luciano n. Utente certificato 8 mesi fa
    I DETENUTI DEVOVO LAVORARE PER MANTENERSI IL SOGGIORNO! SOLO I VIOLENTI E MAFIOSI DEBBONO ESSERE IN CELLE DI MASSIMA SICUREZZA E LAVORARE NEL CARCERE DI GIORNO...MA SEMPRE ..."LAVORARE".. VI LAMENTATE TANTO QUI' NEL BLOG...MA DOVETE CONSIDERARE CHE SENZA BEPPE...LA POLITICA E LA CASTA...SAREBBE COME PRIMA...QUALCHE COSA STA CAMBIANDO...E NON FINISCE COSI'....
  • francesco barbati (lignorante) Utente certificato 8 mesi fa
    E' inutile chi nasce sfigato muore sfigato mi diceva ieri un signore,era sicuramente,un esodato,o forse un disoccupato,o forse un imprenditore in difficoltà,non ve lo saprei dire,,comunque:io gli risposi perché ?,Hhhe,hee,e , bisbiglio:io non ho come fare per tirare avanti,e ora che avevo deciso di fare un piccolo reato giusto giusto per farmi dare gli anni che mi mancano per andare in pensione,'''così almeno mi risolvevo il problema''''', sto governo che ti va a fare,per i reati non gravi che non superano la condanna di quattro anni, che ti fa,che ti fa,gli daranno gli arresti domiciliari per risolvere il problema del sovraffollamento, sicuramente avranno saputo di me e mi hanno fatto la legge, ora non mi posso più neanche far arrestare per farmi mantenere,o forse chissà quanti altri avevano fatto la mia stessa pensata, e cos1 hanno agito di conseguenza;LO DICO DA TEMPO;STI GOVERNI TAMPONANO DA DESTRA A SINISTRA;NON FANNO IN TEMPO A TAPPARE UN BUCO CHE SI APRONO SUBITO ALTRI;NON HANNO IDEE PER IL FUTURO, AL MASSIMO LE IDDE ARRIVANO DI QUI ALLE PROSSIME DUE ORE.
  • luciano n. Utente certificato 8 mesi fa
    a quanto ammonta il numero dei detenuti "INATTESA DI GIUDIZIO" ? COMINCIAMO DA LORO, PERCHE' E UNA VERGOGNA CHE SE NON SI E CONDANNATI SI DEVE ASPETTARE IN CARCERE " PREVENTIVO" COSA CHE NON DEVE ESSERE CONCESSA ALLE VARIE "MAFIE"..MA PER REATI COME LA DROGA LEGGERA (FUMO) CHE E LEGALE IN MOLTE NAZIONI...E ALTRI REATI NON VIOLENTI..ECC..CI SONO MILGIAIA DI PERSONE IN GALERA CHE ASPETTANO..LA GIUSTIZIA...MAGARI POI SONO INNOCENTI ...O NON LUOGO A PROCEDERE..MA COME SAPPIAMO..PER MANTENERE IL GIRO "VIZIOSO" DEL SISTEMA GIUDIZIARIO..AVVOCATI..PROCURATORI..GIUDICI.. CHE ALTRIMENTI SAREBBERO A SPASSO..SI DEVONO INVENTARE UN SISTEMA CHE LI MANTENGA... E POI... SIAMO GIA' TUTTI CONDANNATI...SOLO PER ESSERE ITALIANI!
    • Giorgio Negro 4 mesi fa
      Hai ragione, la giustizia fa schifo, sono migliaia le persone detenute in attesa di giudizio, e molte di quelle migliaia sono innocenti, e cosa mi dite di quelle persone che si fanno 1 o 2 anni di galera e poi con il processo vengono scagionate perchè innocenti..... chi le risarcisce???? quanto valgono 2 anni di galera?? la famiglia distrutta,il lavoro perso per sempre?? parlo per esperienza diretta.... almeno con l'amnistia molti poveretti sarebbero definitivamente liberi, meglio 100 colpevoli liberi che 1 innocente in galera... ma di questo se ne fregano tutti.... m5 stelle compreso...
  • franco p. Utente certificato 8 mesi fa
    AVANTI A TUTTO GRILLO.....RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA ITALIA,QUESTO è L'OBBIETTIVO E NIENTALTRO,QUINDI CORAGGIO........ Io non credo che questi ragazzi (dissidenti)lascino il M5S per entrare nel gruppo misto,certamente non si dimetteranno questo è sicuro,ma ho la senzazione che ci siano sirene dal PD che già da un pò starnazzano, se decidono questi dissidenti di entrare in quel gruppo con un numero sufficente per dare la possibilità al PD di avere una maggioranza al Senato, ecco lì fatto il governo solo PD,si tolgono di mezzo il PDL e i giochi son fatti. Il timore poi è che le rimanenti forze rimaste al M5S non siano più in grado di farsi sentire. Allora cerchiamo un pochino di ragionare tutti con la testa,perche se si troverà una soluzione sana e inteligente i consensi non caleranno,anzi secondo me aumenterebbero,facendo tesoro degli sbagli passati, si può rimediare riparandoli e andare dritti per la nostra strada raggiugendo la meta.......Avanti a tutto Grillo e non perdiamo di vista la ripresa della nostra Italia...........
  • maria s. Utente certificato 8 mesi fa
    SOLDI NOSTRI Ho letto in un commento che si vorrebbe un uso diverso dei 42ml di euro restituiti dal M5* allo Stato. Ho pensato subito che fosse sbagliato. Rinunciare al finanziamento pubblico è uno dei punti del M5* quindi si parte con l’esempio e vai con la coerenza. L’uso diverso di questi soldi, avrebbe fatto il paio con le promesse elettorali alla Berlusconi “mi metto le mani in tasca e ci penso io". Ho continuato a pensarci. Non sarebbe male però creare un fondo a disposizione di esodati, pensionati con la minima alla canna del gas, invalidi senza assistenza, rette per la mensa dei bambini di famiglie indigenti, piccole imprese in caduta libera, disoccupati con famiglia… Una agenzia SOCCORSO 5*. Poi ho cancellato tutto. Perché? Sono queste le cose che uno stato civile, degno di questo nome deve garantire ai propri cittadini, non come soccorso (sempre emergenza) ma come riconoscimento di diritti sacrosanti ed è di questo che si devono occupare i governi e i parlamentari. L’indignazione dei cittadini deve concentrarsi sul voto e la richiesta a gran voce per l’affermazione istituzionale dei propri diritti. Il M5S è questo. Sta lottando per questo. Basta con le dame di beneficenza dell’800, le card dei poveri (!!! che squallida, abietta la mente che ha ideato una cosa simile!), l’emergenza continua, la morte della speranza, l’ignavia. Propongo piuttosto una tabella ( tipo il cartellone elettronico della raccolta fondi) che evidenzi minuto per minuto i soldi pubblici che escono dalle casse dello Stato, diretti ai parlamentari e ai partiti. Soldi nostri.
  • Vito Cartolano 8 mesi fa
    Con le nuove norme non faremmo altro che peggiorare le cose. Vuoi svuotare le carceri? I detenuti stranieri, circa la metà del totale, espulsi o inviati a scontare la pena nel proprio Paese. Abbiamo già sottoscritto dei trattati sulla possibilità di inviare gli stranieri a scontare la detenzione nel Paese d'origine. Bisogna rammentare che il 90% degli stranieri nelle carceri è di sole 4 nazionalità (marocchini, tunisini, albanesi e romeni); poichè questo significherebbe un tasso di criminalità spropositato per quelle popolazioni, ciò significa che stiamo importando delinquenti venuti di proposito ad approfittare del lassismo delle leggi e dell'ideologizzazione dei magistrati italiani.
  • Ivan I. Utente certificato 8 mesi fa
    Durante lo Tzunami Tour, il sig. Beppe Grillo ha parlato dell'accoglienza ricevuta dovunque andase Questa accoglienza dovrebbe essere estesa da tanti bravi cittadini di Roma e dintorni ai seguaci di Beppe Grillo, almeno a quelli iscritti al Movimento e che non hanno lavoro, ai tanti giovani, laureati, diplomati e precari a pochi euro al mese. Tutti a Roma. Organizzate le cose, usate i 40 e passa milioni di contributi che vi spettano per questo progetto pacifico, NON VIOLENTO. Il movimento è stato spesso violento a parole, ma adesso ha la forza dei numeri. Riconquistate gli 8 milioni di votanti alle politiche e altri se ne aggiungeranno. Le cose possono cambiare e forse anche i famosi ASINI voleranno in Italia.
  • Ivan I. Utente certificato 8 mesi fa
    Se i 40 e passa milioni di rimborsi elettorali li aveste usati per fare venire a Roma, i vostri votanti a protestare democraticamente per il diritto al lavoro, con una proposta concreta di rilancio del lavoro, magari adesso le cose sarebbero diverse. Invece NO. Vi siete autolesionati. Certo, serve organizzazione, sapete fare i conti? Fateli. Una osservazione del genere darà fastidio a tanti. Diventerò forse un Troll. Ma a differenza di tanti io non ho scheletri nell'armadio.
  • Marcello M. Utente certificato 8 mesi fa
    IL PROFETA ENEA LIRICI 26 marzo 2013 Caro Beppe, ti sottopongo un quesito molto importante: si difende meglio l'unità e l'identità del MoVimento dicendo no ad ogni partecipazione a qualsiasi governo o dicendo sì e condizionandolo dall'interno? Qualche altro post ha segnalato come i partiti tradizionali stiano lavorando per costruire un quadro in grado di depotenziare progressivamente il MoVimento (ieri sera al Tg3 Notte due giovani giornalisti ne parlavano esplicitamente). Se le cose stanno così, stare fuori dal governo equivale ad un vero e proprio suicidio. In fondo le cose sono semplici: oggi il MoVimento 53 senatori li ha e possono essere DETERMINANTI per condizionare qualsiasi governo. Se si torna alle elezioni ci saranno ancora? La risposta è CERTAMENTE NO. Perché se si torna alle elezioni senza aver prodotto risultati la metà dei voti provenienti da sinistra sarà perduta. Se invece si attua il programma (pressando il governo e imponendo le nostre priorità) la compattezza del MoVimento non può che venire rafforzata (nessuno può contestare il fatto che stiamo attuando il programma prefissato). DUNQUE E' EVIDENTE CHE L'UNICO MODO PER PRESERVARE L'IDENTITA' E L'UNITA' DEL MOVIMENTO E' ENTRARE A PIE' PARI NEL GOVERNO PER CONDIZIONARLO. OGNI ALTRA STRATEGIA PORTERA' A SPACCATURE E PERDITA DI MILIONI DI VOTI. Prova per una volta ad ascoltare il vecchio Enea!
    • Ciboddo Michele 8 mesi fa
      Ma porca puttana, Ma mai possibile che non si riesca a far capire a nessuna forza politica che il dramma sono gli stranieri che vengono a sfruttare l'italia e l'italiano ? Gli viene concesso tutto persino posti statali (vedi i Rumeni alle a.s.l. ) i nostri lavoratori a casa e loro a prenderci per il culo con macchine che noi italiani non possiamo più permetterci. Guardate cosa combinano BASTARDI! Una mia amica e stata violentata da tre Rumeni e in coma da 3 mesi la pagheranno intanto girano liberi per il paese CACCIAMOLI VIVA IL FASCIO !?
    • Marcello M. Utente certificato 8 mesi fa
      Io non so cosa "succederebbe se"; so solo cosa sta succedendo. Ed Enea Lirici lo aveva previsto con grande lungimiranza.
    • peppino russo 8 mesi fa
      Lo vogliamo capire che, una volta inciuciati ed usati per i loro propri e vili interessi,saremmo scaricati nel cesso dalle IENE e LUPI MANNARI, e si farebbe la vergognosa fine della lega??? Dobbiamo aspettare, penso non molto, sulla riva del fiume ed aspettare che passino i CADAVERI DEI NOSTRI NEMICI PD+L-L e poi l'italia sarà salva!!
  • SONIA GUISCARDO 8 mesi fa
    STRISIA LA NOTIZIA HA FATTO VEDERE UN SACCO DI CARCERI GIà COSTRUITE MA MAI UTILIZZATE.NON C'E'BISOGNO DI COSTRUIRNE DI NUOVE UTILIZZINO QUELLE
  • Ivan I. Utente certificato 8 mesi fa
    Parlamento: Maggioranza PD+PDL. Opposizione: SEL + Lega. Ma SEL non era nella coalizione con il PD? Ma Lega non era nella coalizione con il PDL? E adesso perché vanno all'opposizione? C'é un garante delle regole in democrazia? Come ha fatto la maggioranza ad assumere anche il compito "democratico" di fare anche da opposizione. E' come se un accusato in tribunale venisse eletto anche pubblico accusatore di se stesso. E il giudice, garante della Costituzione che cosa controlla, quale posizione ha preso in difesa di una lettera morta. E la giuria, cioé il popolo italiano, potesse scegliere solo fra tesi della difesa e dell'accusa rappresentati dalla stessa entità. In questo quadro i rappresentanti del M5S fanno la figura del neonato in aula che piange. E poi dicono che sono io che vedo gli asini volare? Magari siete voi i BOCCALONI. E' vero ho creduto in un ritorno a regole democratiche, dove i cittadini che rappresentano noi, il popolo, fossero fra i migliori di noi. Persone incorruttibili, non condannate e che agiscono in politica per il bene comune. Persone che sanno che balbettando non si viene capiti. Gente che sa di difendere idee sacrosante e che in tre mesi sia in grado di fare almeno uno sciopero in parlamento per ragioni sacrosante e polarizzi l'attenzione di qualche milione di persone che si riversa a Roma a pretendere, SENZA VIOLENZA, ma con fermezza i propri diritti fondamentali. sono io quello che vede volare gli asini. Forse si, ma a me "questi asini", più che volare, pare che striscino. E questo non mi piace.
  • giacomo olivero Utente certificato 8 mesi fa
    Ho fatto un po' di volontariato in carcere per conoscere da vicino questo mondo. Ogni carcerato italiano costa allo stato 143 euro al giorno... Nelle carceri i non italiani sono spesso la maggioranza. Per eliminare il sovraffollamento : portiamo i non italiani nelle carceri dei loro paesi d'origine.
  • miko morandi 8 mesi fa
    Ma perchè invece di vitto e alloggio gratis ai carcerati non si fanno ampliare le carceri con il supporto di imprese edili?
  • Ciboddo Michele 8 mesi fa
    COGLIONI ! Gente svegliatevi state seguendo colui che ha sterminato una famiglia senza fare un giorno di cArcere BEPPE ASSASSINO
    • Paolo 8 mesi fa
      Sei tu che stai sognando.E nel tuo incubo,dici solo cazzate.
    • bruno l. Utente certificato 8 mesi fa
      e TU CHE HAI VOTATO PD PDL QUESTI DUE PARTITI CHE SONO AL GOVERNO DA 20 ANNI E CHE HANNO PORTATO AL DISASTRO IL PAESE , TUTTE LE PERSONE CHE SI SONO SUICIDATE PERCHE HANNO PERSO LA CASA O IL LAVORO, DI CHI E LA COLPA?? COGLIONE FOTTUTO E FIGLIO DI UN CANE... MI SCUSO PER L"ANIMALE...............
  • ROSARIO COLARUSSO Utente certificato 8 mesi fa
    la pena è certa e implacabile solo per chi in questo pese di sepolcri imbiancati è difeso dall'avvocato d'ufficio, o da chi nonostante un percorso fatto di lavoro di presa di coscienza dei propri sbaglie dei propri limiti faticosamente cerca di lavorare e di rendere la propria vita in carcere qualcosa di utile a riscattarsi, lo fa con fatica in una realta dove le opportunita' di lavoro sono poche, dove a volte si traducono nello sfruttamento di cooperative create ad hoc per sfruttare regimi fiscali agevolati oltre il limite dell'umana decenza. Per chi ha una pena definitiva il carcere è fatto di centinaia di ore buttate via a scrivere paternalistiche "domandine" per avere i francobolli, per potersi far portare da quelle poche persone che all'esterno costituiscono un legame con la vita un vestito, una penna che non sia una bic trasparente. A ferragosto per quindici giorni non si ricevono lettere dall'esterno. Tutto il resto è apparenza e burocrazia, meta della giustizia carceraria lavora su persone che sono dentro senza una sentenza definitiva, due terzi di stranieri per reati legati all'immigrazione e all'economia illegale. Si dorme in terra o in cuccette a quattro piani, in alcuni istituti non c'è l'ora d'aria perchè non c'è personale sufficiente a controllare tutti. I caimani dell'economia e della politica, i tangentisti, gli affaristi i lucratori, i boss non conoscono questo carcere, non conoscono la fatica del lavoro e non la conosceranno mai se questo paese rimane quello dove la discussione è sulla certezza della pena che è certa solo per i poveri diavoli , la vera questione è la certezza del diritto! Per ogni mostro sbattuto in prima pagina ci sono migliaia di volti e di persone chiuse dietro a tre mandate di blindo. Auguro a tutti di provare ad andare a trovare o ritrovare un familiare un amico o un lontano amore in un carcere italiano, si capiscono tante cose della vita delle quali altrimenti è meglio non azzardarsi nemmeno a parlare.
  • Basta Casta 8 mesi fa
    E' sempre la solita solfa. Cambiano gli addendi (ministri) ma il risultato è sempre lo stesso (fare di tutto per non punire i politici e specialmente uno. Medusconi Co.).
  • scat arron Utente certificato 8 mesi fa
    Godo godo per tutti gli elettori di PD PDL Lega, SEL SC ah ah ah ah......come sono contento per voi cari elettori dei suddetti partiti! Mi sto davvero scompisciando di risate!!! Ah AH AH..... Oltre ad aumentarvi l'I.V.A (i milioni di pensionati rete4-dipendenti faranno ancora di più la fame) adesso vi mettono fuori tutti i delinquenti che ruberanno nelle vostre case, rapineranno i vostri esercizi commerciali, vi violenternno le figlie...ah ah ah ah .....come godo ....VI STA BENE!!!! Il primo di voi che si lamenta lo prendo a calci in culo io stesso senza dover aspettare il delinqente di turno...ah ah ah ah ah ...cantavano "meno male che Silvio c'è"......e avete visto Silvio che regalino vi ha fatto? Ah ah ah ah.....come mi diverto ah ah ah ah.....
  • Pierluigi Poggi 8 mesi fa
    AI DOMICILIARI PER CONDANNE FINO A 6 ANNI. Cosa prevede la legislazione Tedesca, Francese, Inglese e Spagnola al riguardo? NON POSSIAMO FARE GLI EUROPEISTI SOLO QUANDO CI FA COMODO.
    • Roberto S. 8 mesi fa
      Posizione per libertà di informazione: n.c.
  • Giulia R. 8 mesi fa
    Ieri sera hanno detto che noi italiani dobbiamo capire che queste persone possono essere utili alla comunità. La mia amica rumena mi ha detto che nel loro paese un minorenne si prende 5 anni per aver rubato un bracciale o altre pene minime e che esistono ancora i lavori forzati. In Tunisia, prima della caduta del governo, i carcerati tenevano in ordine le strade, i siti archeologici, le spiagge, facevano tutti veri lavori di pubblica utilità così si mantenevano il soggiorno in carcere ed imparavano un lavoro. Qui il lavoro glielo trovano e gli lasciano anche lo stipendio, oltre al fatto che possono tranquillamente andare avanti con le loro attività o finire il femminicidio che non avevano commesso prima. Un'amica ucraina conferma che i delinquenti del suo paese si rifugiano da noi. E per finire un bel esempio negativo per i giovani bulli che sanno di poter fare qualsiasi cosa, INTANTO NESSUNO LI PUNISCE e sono SUBITO LIBERI. Queste sono le urgenze di questo governo: Sopprimere in cittadini onesti in ogni modo! Ho una proposta: tutti gli stranieri, delinquenti pericolosi o recidivi, paghiamo l'affitto delle carceri nel loro paese di origine, rimpatrio compreso, ci costa molto meno sia in denaro che a livello di degrado sociale! Xi guadagnano anche le nazioni che se li riprendono! Quanto spazio creiamo già in questo modo! Se poi conviene ci mandiamo anche nostri di assassini! Letta come Prodi (a cui non piace mai prendersi la responsabilità di quello che fanno), quando venne eletto la prima cosa che fece fu di liberare il maggior numero di delinquenti, manco fossero perseguitati politici! Ho delle figlie da crescere e sono stanca di sentire donne uccise ogni giorno, incidenti stradali provocati da persone che non dovrebbero più guidare una macchina perché assassini recidivi. altro che pirati! ect. Il futuro lo creiamo noi con le nostre scelte!
  • vera m. Utente certificato 8 mesi fa
    Io presso il Ministero della Giustizia ci avevo anche lavorato. Mi ricordo che quando Mastella firmò il decreto per l'indulto, c'era un detenuto che, il giorno dopo essere stato mandato in libertà fu nuovamente arrestato per aver rubato una macchina. Si giustificò dicendo "come facevo per tornare a casa?". Ecco, questi sono i risultati di queste strategie che stanno mettendo in atto. Per non dire che il furto di una macchina sarebbe già il minimo di quanto potrebbe invece accadere!
  • Toto A. Utente certificato 8 mesi fa
    @ GABRIELE F., FABBRICO Scuse accettate e soprattutto ricambiate, il mio non voleva essere un titolo offensivo ma scherzoso credendo di rivolgermi ad un "primo pelo". Cordialità
  • ADRIANO G. Utente certificato 8 mesi fa
    Non abbiamo troppi carcerati ma solo poche carceri. In Inghilterra hanno il doppio dei ns posti carcere. Per reati amministrativi non violenti, dove si ha un recupero sostanzioso della refurtiva e quindi il condannato non ha grossi vantaggi a fuggire visti i costi della latitanza. Si potrebbe pensare a una carcerazione blanda. Vecchie caserme militari riconvertite (anche solo riaperte dopo una pulita - abbiamo tutti fatto naia e nessuno parlava di condizioni inumane) poco personale giusto per dirigere il traffico. Telecamere anche nei cessi (il detenuto ha comunque perduto ogni diritto) per mantenere l'ordine interno con un sistema punitivo di prolungamento della pena o trasferimento a un carcere di sicurezza. In caso di evasione si passa al carcere di sicurezza. Nelle carceri di sicurezza per migliorare le condizioni telecamere ovunque e punibilità immediata dei reati dei carcerati.
    • Toto A. Utente certificato 8 mesi fa
      Ci potrebbero essere tante misure alternative e di reinserimento, credo che nella maggior parte dei casi l'essere umano preferisce una vita tranquilla, non delinque per libidine, inventare dei posti di lavoro a livello municipale se non addirittura quartieristico e con un "reddito minimo di cittadinanza" credo si annullerebbero una buona parte di delitti, ma credo che al vaticano non convenga e preferisce rubare il nostro otto per mille per decorarsi in oro le sue proprietà. Cordialità
  • lilia g. Utente certificato 8 mesi fa
    caro grillo tu continui a tirare fuori il marcio e gli errori all'interno dello stato italiano ma è un lavoro sterile perchè gli elettori ti avevano dato mandato per iniziare il cambiamento non per continuare a mugugnare!!
  • emilio sorbara (autentico mascalzone latino ) Utente certificato 8 mesi fa
    Devono salvare anche Amedeo Matacena che è stato condannato a 5 anni e 4 mesi ed è attualmente irreperibile .
    • Toto A. Utente certificato 8 mesi fa
      Nel pdl ne hanno parecchi di latitanti, oltre a matteo messina denaro. Cordialità
  • Ottorino Sollazzo Utente certificato 8 mesi fa
    La PENA non dovrebbe MAI essere una PUNIZIONE ma un'opportunità di cambiamento e di rivoluzione esistenziale affinché chi ha commesso il reato si possa sentire nuovamente parte della società civile al cui destino è indissolubilmente legato, così come a scuola una bocciatura non è mai dell'alunno ma sempre dell'insegnate che non si è prodigato per tempo a suo beneficio.
  • peppino russo 8 mesi fa
    Mose' è tornato sul monte Sinai, considerato luogo sacro sia dai cristiani, sia dai musulmani e sia dagli ebrei (almeno una cosa in comune l'abbiamo), perchè DIO lo ha richiamato con URGENZA per dargli LE NUOVE TAVOLE CON I NUOVI DIECI COMANDAMENTI: 1)Non avrai altro dio se non i traditori PD+L-L. 2)Commettete tutti gli atti impuri che volete e potete perchè sarete eletti parlamentari PD+L-L. 3)Solo per le caste privilegiate= Per voi tutti i giorni sono festivi perciò santificateli. 4)Non onorate più il padre e la madre perchè rei di non potervi più mantenere alla bella vita per fine soldi. 5)Uccidete e violentate quanto più potete, perchè non sarete condannati, anzi sarete degli EROI. 6)Bestemmiate e vituperate come e quando volete, anche in presenza di bambini che devono imparare 7)Rubare è obbligatorio, specie ai poveri fessi onesti italiani che lavorano. 8)La falsa testimonianza è necessaria specie nei processi di scandali politici/mafiosi per poter salvare dalla galera le IENE MUMMIFICATE delle caste, loro servi e prostituti a pagamento. 9)Le donne degli altri sono di tutti e per tutti, specie se appartenete ai mafiosi e delinquenti della politica. 10)La roba degli altri, solo quella degli onesti italiani, deve servire a tutti i mantenuti,ladri e papponi della politica e delle vili caste al loro servizio. All'avvenuta consegna dei nuovi comandamenti, Mosè ha chiesto a Dio per quali popoli fossero. Dio ha risposto: IN PARTICOLARE PER GLI ITALIANI! Ecco la verità sul perchè in italia si è cosi ligi ad osservare e seguire i comandamenti, specie da parte dei privilegiati della politica e loro servi e complici!!!! Chiedo perdono a Dio e Mosè, ma è solo un gioco o una barzelletta per scherzare, ma ricordate: TANTE VOLTE NELLO SCHERZO SI DICONO LE VERITA'!! Meditate gente,meditate!! Per BEPPEGRILLO e M5*: Siamo forti, coraggiosi e NON TRADIAMO gli elettori e gli onesti italiani!!
  • aldo simoncelli 8 mesi fa
    Corruzione, frode fiscale, falso in bilancio, truffe, abuso d’ufficio, inquinamento, frodi comunitarie, hanno pene massime tra i 3 e i 6 anni QUESTO è IL CLASSICO CASO DI NON DEMOCRAZIA IN UNO STATO CHE SI PLOCAMA DEMOCRATICO E LIBERALE CREDO IN USA TI DIANO ANNI DI GALERA
  • norma . Utente certificato 8 mesi fa
    i carcerati attuali devono essere impiegati per lavori vari , quali ad esempio la costruizione di nuovi carceri . Gli stranieri condannati devono essere rispediti nel loro paese perchè cittadini non graditi .
    • Gastone Paccagnella 8 mesi fa
      Ritorniamo a parlare come sempre senza riuscire a presentare delle proposte valide ed è così che la gente si stanca, troppe parole inutili e senza costruire nulla; questo è il vero problema di chi parla troppo. Finiamola e proviamo a presentare delle proposte fattibili. Ad esempio perché il mantenimento dei detenuti devono pagarlo tutti i cittadini? Perché non lo pagano le loro famiglie? Troppo comodo scontare una pena a carico di tutti!!! Pensiamoci bene. Sono d'accordo che per i condannati stranieri la loro detenzione dovrebbe essere scontata al paese d'origine poiché non sono cittadini italiani e quindi lo stato dovrebbe stabilire degli accordi bilaterali con i paesi d'origine degli stessi condannati. Queste sono proposte che avrebbero il consenso dei cittadini italiani.
  • Giuliana Bosi 8 mesi fa
    Ci sono QUARANTA carceri costruiti, arredati, sorvegliati e inutilizzati in Italia. http://aleiorio.ilcannocchiale.it/post/2419470.html chissà perché non vogliono metterli in funzione?
    • Lauro G. Utente certificato 8 mesi fa
      Dicono perche' non hanno personale.Ma se ci sono solo persone che aspettano un'occupazione.No c'e' sotto qualcos'altro.
  • Vincenzo Esposito 8 mesi fa
    Approfittano di un problema reale per favorire i loro amici ,corrotti,truffatori e mafiosi. Bastava solo abolire la Bossi-Fini e la Bossi Giovanardi,per svuotare del 40% le carceri.
  • Ruggero B. Utente certificato 8 mesi fa
    Sentite, ho un'offerta per voi. Basta versare 8.000 euro sul mio conto corrente, e io vi prometto un posto di lavoro da 2300 euro al mese garantito per 25 anni. Visto quanti poveri polli ci sono in giro, tanto vale che li spenni un pò anch'io. Va bene essere ingenui, ma qui significa essere idioti. Ma cosa pensavate, che il voto sia miracoloso? Magico? Guardate troppo il signore degli anelli (al naso).Se la logica è questa, smettete di votare e andate da padre pio, il risultato è quello. Incredibile. Io voto, io risolvo i miei problemi; magari fosse cosi facile, mi sa che tutto sto virtuale vi ha incrocchiato il cervello, a forza di giocare a Call of Duty vi siete convinti che si può uccidere tutti i cattivi senza morire mai. SVEGLIA. Se bastasse essere eletti per fare quello che si vuole, allora adesso saremmo tutti sudditi sua maestà Silvio Berlusconi I°, che tra l'altro reintrodurrebbe subito lo "Ius primae nocti".Volete che qualcosa cambi? scendete in piazza, mettetevi fuori casa dei "traditori" con pentole e cucchiai e non fateli dormire, fatevi vedere e sentire, e allora qualcosa si muoverà. Ma finchè scrivete mail, twittate e chiaccherate sul blog.... Ci s'impiega un attimo a cancellare le mail, lo sapete bene. Ps, però vi devo avvisare, che se c'è la celere e carica, non serve premere "pausa" o "reset" sulla tastiera.
    • Francesco Romanelli 8 mesi fa
      8000 Euro? Ok io rilacio per 10000, offro posti di lavoro per 30 anni a 2500 Euro/mese, non è una fregatura per chi ci crede, ovvero il 99% di tutti i disoccupati, gli esodati, i pensionati, e per chi crede ancora nell'attualità del primo articolo della Costituzione italiana! Venghino Siori! Venghino! Qui si regala!!!!
  • Claudio ruffini 8 mesi fa
    Si però non dimentichiamoci che si liberano anche gli sgolerà, chi picchi. Le donne, gli zingari che ti rubano in casa e che nessuno mette mai in galera o arresta a meno che non vadano a rubare a casa di Veltroni quando era sindaco di Roma ( li si presero anche le impronte digitali per rilasciare ai rapinatori, a una persona normale ti dicono venga domani a fare la denuncia.) Per risanare le carceri basta costruirne qualcuna in più e far fare lavori non pagati ai carcerati meno pericolosi. Tutto il resto fa comodo solo per i nostri governanti e come sempre lavarsene nel mani. E avete pensato al messaggio che si dà alle forze di Polizia: quelli si sbattono per arrestarli e voi li liberate con un decreto.
    • Rolando d'Alessandro 8 mesi fa
      E ci risiamo con il giustizialismo da far west, con il perbenismo punitivo, con le evocazioni al ritorno dei lavori forzati. Il caro vecchio ordine da mantenere a colpi di manganello e, perché no, di olio di ricino. L'eterna infantile voglia di rispondere a situazioni complesse con ricettine semplici semplici (perché non una serie di bei lager per gli zingari?).
  • Alan R. Utente certificato 8 mesi fa
    Ed eccolo qui il decreto salva berlusconi. Mi chiedevo quando fosse arrivato e non ha deluso le aspettative. Sempre più maiali a Roma. Cosa aspettiamo a prenderli a calci in culo tutti.
  • Francesca B. Utente certificato 8 mesi fa
    A quest’ora, per tutti quelli che credono nella giustizia e nel MoVimento, ma anche per chi, bombardato dalle falsità più disparate avesse perso la bussola, ecco una poesia di Mahatma Gandhi, che in poche splendide righe ci dice chi è e cosa sta facendo il grande Beppe. @ Huck Fra UN DONO Prendi un sorriso, regalalo a chi non l'ha mai avuto. Prendi un raggio di sole, fallo volare là dove regna la notte. Scopri una sorgente, fa bagnare chi vive nel fango. Prendi una lacrima, posala sul volto di chi non ha pianto. Prendi il coraggio, mettilo nell'animo di chi non sa lottare. Scopri la vita, raccontala a chi non sa capirla. Prendi la speranza, e vivi nella sua luce. Prendi la bontà, e donala a chi non sa donare. Scopri l'amore, e fallo conoscere al mondo.
  • Davide R. Utente certificato 8 mesi fa
    Occorre depenalizzare alcuni reati stupidi (esempio banale: se hai rubato fino a mille euro, li restituisci e ti fai 3 mesi di servizi sociali, mentre adesso c'è gente che va anche in carcere), mandare gli stranieri a scontare la pena nelle carceri dei propri Paesi (-40% abbondante di detenuti) e non esagerare con la carcerazione preventiva. Gran parte del sovraffollamento è dovuto a stranieri e detenuti in attesa di giudizio: è lì che bisogna intervenire, non addolcire la pena a chi è stato condannato con sentenza definitiva. E' già un percorso lungo e difficile arrivare ad una condanna, se poi annulliamo la certezza della pena... Insomma, solita stronzata della solita politica incapace.
  • Gae.Bologna 8 mesi fa
    i DISSIDENTI stanno facendo un nuovo MOVIMENTO??? ..e magari poi si accorderanno alla prima occasione con il Pd+/-l di turno e il gioco è fatto no? un'altro partito procasta nel calderone e si procede con l'annientamento/divisione del "pensiero umano" ...chissà cosa ne pensa beppe...!!!
  • Mirko Malvagiotti Utente certificato 8 mesi fa
    Forza Ragazzi NON molliamo mai!!! M5S sempre
  • Giovanni ALTIERI 8 mesi fa
    Ho sentore che non ci siano più soldi nel paniere. Bancarotta per me significa questo. Giorno per giorno credo sempre di più che siamo rimasti a secco di denari. Mastrapasqua scriveva un mese fa che nel 2015 non avremo più soldi per pagare pensioni e stipendi agli statali. Qualche anno fa ha corretto la Fornero sui dati INPS. Monti ha subito messo mano nelle nostre tasche e prelevato anche le briciole. Quanto ha ricavato non basterà a sopprimere IMU, IVA ed altre tasse. Cosa aspetta Letta a dire la verità sulle nostre disponibilità? Già da tempo lo Stato non versa i contributi previdenziali all'INPS e non li versava neanche all'INPDAP. La vera bancarotta la vivremo tra pochi mesi e nessuno promuove strategie per alleviare il fallimento dell'azienda Italia.
    • Lauro G. Utente certificato 8 mesi fa
      Mastrapasqua e' uno di quei che ha il culo in 7 sedie!! Se esistesse una regola per il conflitto di interessi!Ma purtroppo non le faranno mai perche' sono tutti i politici che hanno vari incarichi .Pensa se uno stato puo' andare bene con una forma del genere .Berlusconi capo di un partito che e' editore ed ha televisioni. Mi rendo conto che i comunisti almeno su questo avevano ragione.
  • domenico v. Utente certificato 8 mesi fa
    se invece i detenuti si usassere per i lavori alle infrastrutture, i lavori per ricostruire zone terremotate, per bonificare zone degradate, così imparano un mestiere e potrebbero anche alloggiare presso le strutture statali dismesse e non utlizzate. Poi bisogna distinguere le tipologie di reati e cioè 6 anni per vendita di merce contraffatta non possono essere equiparati a 6 anni per reati di mafia. Secondo me i reati che non sono commessi con la violenza o che non vanno a ledere direttamente altri cittadini non sono da considerarsi neanche reato, come la vendita ad esempio di merci contraffatte o contrabbando di sigarette. Perchè diciamo che da quando si sono combattutte queste piccole cose sono aumentate fame e di conseguenza reati violenti. http://www.pianodisorrento-mailexpressposteprivate.it/blog/
  • Maurizio I. Utente certificato 8 mesi fa
    Cosa sta accadendo? Scissione? Chi ? Quanti? Per cortesia nomi ed indirizzi, poi quelli che restano si dimenttono tutti in massa. Così almeno riusciamo a diminuire il numero dei parlamentari, è uno dei 20 punti lo portiamo a casa. Agli infiltrati (non si può dire che cambiano casacca perchè non sono mai stati movimentisti)gli resterà solo di portare ostriche e caviale e spumante alla Casta che farà dei festeggiamenti per settimane osannando allo scampato pericolo! Un saluto ai pezzenti! Ci vediamo martedì!
  • Claudio C. Utente certificato 8 mesi fa
    Il post tratta di giustizia ma vedo che tanti hanno commentato sui nostri presunti dissidenti ... ed io mi aggiungo alla lista ... Dopotutto tutto quello che sta succedendo è una vera INGIUSTIZIA. E' una ingiustizia che un eletto (che dovrebbe rappresentare i propri elettori) abbia la possibiltà di "cambiare squadra" quindi di RAPPRESENTARE ALTRI ... SENZA ESSERNE STATI ELETTI ... L'unica cosa che dovrebbe essere consentita (per legge) a chi non si riconosce più in un gruppo è di ANDARSENE A CASA ... NON PASSARE AD UN ALTRO GRUPPO: QUESTO "GIOCHINO" E' IMMORALE ED INGIUSTO !!! Dobbiamo proporre un disegno di legge in tal senso ... Basta con il "gruppo misto" ... il gruppo degli SCARTI ... il gruppo degli "eletti da altri" ... ... Nel nostro caso specifico vorrei dire ai nostri parlamentari che noi non siamo fessi (siamo "vaccinati" dalla conoscenza di TV e giornali) e le loro baggianate non ce le beviamo: Beppe si sta comportano così da anni e quindi anche da prima della loro accettazione delle regole con le quali sono andati a Roma ... i toni non si sono certamente infuocati maggiormente negli ultimi tempi ... Senatrice Gambaro (ed altri ...), il comportamento ed i commenti di Beppe Grillo le andavano bene 3 / 6 mesi fa ed oggi non più ??? Se così non fosse perchè si è candidata ??? Perchè ha sottoscritto le regole ??? Ora le deve rispettare altrimenti ... A CASA !!! E se su qualcosa dissente ne deve andare a parlare direttamente con lui e non in casa del "nemico" ... La memoria non ci manca ... vi ricorderemo per un bel pezzo ... e sappiate che i soldi non sono tutto ... A volte onestà, lealtà e coerenza valgono molto di più ... e noi in Parlamento vogliamo SOLO GENTE CON QUESTE QUALITA' ... Senza Beppe Grillo non sareste mai dove ora siete !!! ...
    • Giuseppe B. 8 mesi fa
      Andrea è vero non avete l'anello al naso avete un manfano nel deretano e vi piace tanto tanto . altrimenti non avreti votato PD o PDL che da anni te lo appoggiano con piacere non avresti votato chi ti ha regalato 2041 miliardi di debito pubblico , non avresti votato chi ti ha regalato 300.000 esodati , non avresti votato chi ti ha regalato il fiscal compact e il pareggio di bilancio in costituzione , ma sopratutto non avresti votato chi ti manda in pensione a 69 anni e 9 mesi e poi accolla il mantenimento delle pensioni della pubblica amministrazione ai lavoratori dipendenti . Se cosi ti stà bene continua a votare Pd e PDL e guardati i programmi tv con i teleimbonitori dei partiti che male amministrano comodamente seduto sul tuo divano . P.S. mi dimenticavo di dirti che il Pd e il PDL dal 92 ad oggi se hanno fatto qualcosa è stato per agevolare la perdita di potere di acquisto dei notri salari che oggi è vicina al 40% Ci tolgono il futuro , a noi propettandoci una pensione ridicola da 69 anni in poi e ai nostri figli per i quali avere uno stipendio dignitoso con un lavoro onesto già oggi è utopia continua a votare PD e PDL che L'italia volerà in alto .
    • ANDREA s. Utente certificato 8 mesi fa
      L'unico che a le palle in mezzo a chi? In mezzo ai politicanti perchè nella società civile ci sono persone che hanno un coraggio enorme che Grillo se lo sogna. Grillo non ha idea di cosa significa prendersi delle responsabilità e fare camminare le cose per forza, perchè si è deciso responsabilmente di risolvere un problema. Cosa ha risolto a oggi il M5S? Dei grandi problemi dell'Italia? Basta a confrontarsi solo con le merde, e' da perdenti. Perchè non ci confrontiamo con i partiti tedeschi e del nord europa? Non ci sono vincoli territoriali e neanche di tempo per avere dei riferimenti da seguire. Cosa Cazzo ha risolto alle famiglie italiane il M5S?
    • Francesca B. Utente certificato 8 mesi fa
      Claudio, d'accordissimo con te!!! Andrea, l'unico che ha le palle davvero è Beppe Grillo.
    • ANDREA s. Utente certificato 8 mesi fa
      se il movemento avesse avuto piu' coraggio e avesse intrapreso la strada governativa adesso c'era qualche possiblita' di far passare una legge di questo tipo. Ma ha deciso di stare all'angolino perche' grillo e' incapace di delegare, e puo' solo fare proposte. In un parlamento dove neanche i parlamentari dei partiti contano figuriamoci chi sta all'opposizione. Io paago un milione di euro cash se il Mov riesce a far passare una legge come questa.. E' finita ragazzi ci vogliono le palle per governare in Italia. Il mov e Grillo no c'e' l"hanno. A parlare non costa nulla. e noi non abbiamo l'anello al naso.
  • Ivan I. Utente certificato 8 mesi fa
    Lo ripeto qui perche sig. Dario, il M5S non è all'opposizione perché opposizione e maggioranza governano assieme. Si ricordi che PD e SEL sono opposizione + maggioranza. Idem per PDL e Lega = opposizione + maggioranza. Il M5S non è da nessuna parte. I parlamentari M5S sono ospiti in parlamento e balbettano. Non danno ai propri elettori nessuna indicazione specifica su come supportarli. Non attuano le azioni clamorose che sono state descritte nello Tzunami Tour. Come ho già scritto bastano pochi giorni per organizzare azioni schiette e decise. Tzunami tour in campagna elettorale e calma piatta adesso. Può darsi che avederla così sia solo io e può darsi che siamo in milioni. Spero che questo commento venga riferito ai parlamentari e che riflettano seriamente su quanto incide la loro azione. Io e forse altri otto milioni di persone, ci aspettavamo che subito dopo le elezioni si partisse con qualcosa di concreto ed invece non si vede niente. Che uso fate del parlamento? Se fate quello che vi dicono LORO, allora non fate quello che vogliamo NOI. Ve lo ricordate il "LORO" che usava il sig. Grillo nello Tzunami Tour? "Loro devono andare tutti a casa! A casa TUTTI!" E invece adesso NOI facciamo le richieste tramite VOI e LORO vi rispondono di no. Loro ci dicono di accomodarci fuori (per non dire di peggio). LORO sono opposizione e maggioranza e noi non contiamo ... (citazione del marchese del Grillo). Tutto ciò fa riflettere?
    • Ivan I. Utente certificato 8 mesi fa
      Rispondo alla signora Marcella Cigarini che mi accusa di asini che volano. Gentile signora Cigarini, gli asini volanti sono quelli del programma 5 Stelle. Certo che ci ho creduto, come tutti quelli che hanno votato M5S.
    • Ivan I. Utente certificato 8 mesi fa
      In Libia, in Egitto gli asini sono volati ed è sotto gli occhi di tutti. In Siria, Libano, Turchia, Afghanistan ecc gli asini volano continuamente. Da noi volano solo parole e spesso parolacce.
    • Laura B. Utente certificato 8 mesi fa
      Ma li guardi gli interventi in parlamento, li leggi i post di Beppe? la scatola di tonno è vuota ripeto la scatola di tonno è vuota. Sveglia....
    • Marcella Cigarini 8 mesi fa
      Cito una frase letta a commento di un altro post che trovo perfetta: "...parlando con la gente mi sono accorta che molti hanno votato M5S credendo che agli eletti venisse data in dotazione anche una bacchetta magica. Sono anche quelli che riescono a credere che gli asini volano!!! che altro dire! Patrizia."
  • Dario 8 mesi fa
    Ricordo a tutti che il M5S è all'opposizione e che tutte le proposte di legge che presenta vengono bocciate o non discusse e la stessa fine fanno gli emendamenti ad altri disegni di legge a parte qualche rara eccezione. Quindi chi si lamenta che il M5S fa solo chiacchere esprime una opinione in malafede. I problemi li deve risolvere il GOVERNO in primis. Il MOvimento fa già tutto quello che deve fare in una situazione per l'Italia disperata con una classe governativa che continua nei suoi progetti assolutamente avulsi dalla realtà drammatica italiana. Pensare a quello che hanno fatto e non fatto i cari partiti che ora governano ogni tanto farebbe bene prima di lamentarsi del Movimento.
  • Roberto M. Utente certificato 8 mesi fa
    Carissimi amici del Movimento Cinque Stelle, sono passati oltre tre mesi dal vostro ingresso in Parlamento, eppure l'aria che si respira e' sempre quella di una Repubblichetta di furbetti che "sanno stare al mondo", cioe', che vivono alla giornata, possibilmente senza compiere una vera azione coraggiosa e responsabile. Ci siamo riempiti la testa di slogan fino alla nausea, tra scatole di sardine aperte e capitan Findus, con o senza bastoncino. L'unica cosa seria (ma per me non e' molto, sinceramente) e' la rinuncia a parte dell'indennita' per destinarla a cose piu' importanti. Pero' mi chiedo: perché limitarsi a fare questi gesti dimostrativi, sfidando gli altri partiti a fare altrettanto e non puntare a regolare con una legge un trattamento economico piu' ragionevole in favore dei parlamentari e di tutti quelli che fanno politica? Per fare questo (e tante altre cose, tipo l'eliminazione delle province) e' inevitabile che occorra rompere il muro di omerta' che la vecchia politica ha costruito nei lunghi decenni in cui ha governato. Questo 'muro' non lo si rompe conquistando la maggioranza assoluta nel paese, come vuol fare il M5S; né si puo' pensare di demolirlo a suon di insulti continui come continua a fare (inutilmente) Beppe Grillo. Si ha come l'impressione che il M5S stia li' ad aspettare il prossimo passo falso della partitocrazia per poter lanciare l'ennesimo insulto o invettiva (vedi gli ultimi post su questo blog). Che la Giustizia sia (quasi) in bancarotta non e' un mistero. Che ce lo racconti il blog di Grillo non ci risolve il problema. Non risolve questo, ma neanche tutti gli altri problemi, gravissimi, che affliggono il nostro Paese. Ma forse risolvere i mali dell'Italia non e' cosa prevista nel non-Statuto. Sbagliero'... ma credo che Beppe pagherebbe chissa' cosa per vedere avverarsi la sua profezia del fallimento entro l'anno. Non succedera' sicuramente, nonostante Grillo. Saluti
    • Ivan I. Utente certificato 8 mesi fa
      No sig. Dario, il M5S non è all'opposizione perché opposizione e maggioranza governano assieme. Si ricordi che PD e SEL sono opposizione + maggioranza Idem per PDL e Lega = opposizione + maggioranza. Il M5S non è da nessuna parte. I parlamentari M5S sono ospiti in parlamento e balbettano. Non danno ai propri elettori nessuna indicazione specifica su come supportarli. Non attuano le azioni clamorose che sono state descritte nello Tzunami Tour. Come ho già scritto bastano pochi giorni per organizzare azioni schiette e decise. Tzunami tour in campagna elettorale e calma piatta adesso. Può darsi che avederla così sia solo io e può darsi che siamo in milioni.
    • Dario 8 mesi fa
      Le ricordo che il M5S è all'opposizione e che tutte le proposte di legge che ha presentato sono state bocciate e anche gli emendamenti proposti ad altri disegni di legge a parte alcuni. Dunque non è proprio il caso di rimproverare al M5S la mancata risoluzione dei problemi del paese che spetta in primis al GOVERNO.
  • Matrix 37 Utente certificato 8 mesi fa
    Senza giustizia c´e´solo malcontendo...uguaglianza e´la mia giustizia...e´cosi deve essere scritta...
  • mi sento responsabile .. 8 mesi fa
    una giustizia che non esiste, che non c'è mai stata una giustizia morta, morta da anni corrotta dalla mafia e dall'assenza dello stato una giustizia morta dentro, lentamente, uccisa con le furbate costituzionali un codicillo oppur uno stralcio, fatta la legge creato un bell'inganno. una giustizia sol sulla carta, per i piu' forti e per i veri delinquenti. una giustizia vera, feroce e pur mordace per quei poveri cristi che da noi... si chiamano...onesti.
    • Marcello M. Utente certificato 8 mesi fa
      Ottimo Cristiano. Vedi? ci si evolve ancora... Comunque ora vado su, al nuovo post di Beppe: magari arriva Marlene.
  • Ivan I. Utente certificato 8 mesi fa
    @ nike di samotracia Commentatore certificato 15.06.13 22:09 Probabilmente se andassi io in parlamento sarei silurato in breve, su questo concordo con lei. Le posso assicurare che prima di venire silurato qualcosa farei nei primi tre giorni e oggi dopo oltre tre mesi ci sarebbero tanti che si leccherebbero ancora le ferite. Muzio Scevola insegna. Inoltre nel Tzunami Tour il sig. Beppe Grillo ha trascinato la folla e ha fatto presagire una azione Tzunami. Ma quello dei parlamentari è invece un vento debole, così tanto che il 50 % di elettori nauseati da PD e PDL ha preferito non votare nelle recenti amministrative.
  • Cosacco Del Don Utente certificato 8 mesi fa mostra
    Allora?? Lunedì che fate?? Vi spaccate?? Cercate di fare poco casino che ho il turno di notte e devo riposare. C.D.D.
  • Alex Scantalmassi 8 mesi fa
    sta per arrivare la democrazia on line finalmente, non nascondo che temevo arrivasse paranoia on line 2.0 "Comunicare meglio e parlare con gli elettori, la strategia proposta nella riunione. Tra i punti fondamenali anche il lancio della piattaforma chiamata temporaneamente “Parlamento elettronico”, come spiega Barillari: “Ci stiamo lavorando da un anno e a breve ci sarà la presentazione ufficiale. E’ uno strumento molto importante che ci permetterà di raccogliere le proposte di legge dei singoli cittadini, a livello nazionale, ma anche regionale. All’inizio sarà aperta solo a 1000 iscritti e poi a tutti i cittadini. E’ il centro del nostro Movimento, quello per cui lavoriamo da tempo e che tutti chiedono”. Il progetto è pronto, la promessa è in cantiere da mesi, anche se un prototipo simile era stato annunciato già nel 2010, ora forse le settimane decisive prima del lancio. Senza dimenticare l’incontro con la base, il segreto che ha portato i grillini a scalare i sondaggi e che, se accontonato potrebbe ferirli come un boomerang. “E’ cominciata la nostra avventura nelle istituzioni, ma non per questo dobbiamo dimenticare il territorio. Meet up, assemblea e incontri devono essere ancora centrali”. http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/15/grillo-a-porte-chiuse-con-nuovi-eletti-e-parla-di-autocritica-e-riflessione/627550/ si ok, mille iscritti, ma iscritti a che data ?
  • Monica R. Utente certificato 8 mesi fa
    Per aiutare a capire. Secondo voi, tutti quelli che scrivono qui che sono delusi e tutti quelli che astenendosi alle amministrative non hanno confermato il sostegno a M5S, CHE COSA SI ASPETTAVANO DAVVERO? Voglio dire, cosa volevano vedere in così poco tempo? Io butto la prima risposta: una buona parte voleva una vera rivoluzione
    • giuliano m. Utente certificato 8 mesi fa
      La tua passione è anche la mia Sempre solo e soltanto M5S La rivoluzione è ad un passo,siamo stanchi dei soprusi e degli interessi di pochi fatti pagare alla collettività Ciao a risentirci
    • Marcello M. Utente certificato 8 mesi fa
      Certo, Monica, l'idea della rivoluzione stuzzica sempre. Ma il sostegno, il voto, se non ci sono, denunciano una pochezza d'intenti e scarsa coerenza.
    • antonello c. Utente certificato 8 mesi fa
      se posso monica .. il m5s e' la rivoluzione in italia ..
  • Marcello M. Utente certificato 8 mesi fa
    Vorrei non fosse uno stormo nero a trascinar le nuvole livide. Vorrei non fosse questa bilancia a cadere nel sangue. Vorrei non fosse il sangue mio ma la mia spada: sed lex, comunque, non perdona. Vorrei non fosse un piedistallo di granito ma il sentiero della gente a me devota, morente.
    • Marcello M. Utente certificato 8 mesi fa
      Ciao Cristià andiamo più su: c'è il nuovo post, visto mai che arriva Marlene...
    • mi sento responsabile .. 8 mesi fa
      quanti vorrei...e quante delusioni, bella marcè.
  • nando c 8 mesi fa
    MI piange il cuore vedere alcuni nostri parlamentari svendersi alla prima scusa,e girar le spalle a beppe .ma possibile che lunico vostro pensiero siano i soldi ...ESISTE UN BENE PIù GRANDE,LONESTà .MA NON VE NE FREGA NIENTE DEL NOSTRO PAESE?BEPPE NON MOLLARE.
    • luigi merlini 8 mesi fa
      Era fisiologico che ci sarebbero stati dei dissidenti,purtroppo il movimento è nato in poco tempo,de è normale che si infiltrassero degli sciacalli che si sarebbero serviti di Grillo per saltare sul carrozzone,non facciamoci prendere dal panico,i nostri membri eletti stanno lavorando,ma i media e le TV servi del potere continueranno a parlare solo di battibecchi stupidi e di questi cosi detti dissidenti,non abboccate!!!
    • bruno 8 mesi fa
      "...povera lepre ti hanno tradito gli amici che tu amavi..." (La lepre nella luna-Branduardi)
  • Monica R. Utente certificato 8 mesi fa
    Tenete duro ragazzi, non lasciamoci abbattere dalle difficoltà. Sapevamo che sarebbe stata una strada difficile, ma ci abbiamo creduto. Continuiamo, prima o poi il vento girerà a nostro favore! BOIA CHI MOLLA!!!
    • Marcello M. Utente certificato 8 mesi fa
      Sei un vera stella guida! andiamo più su che c'è il nuovo posto del Beppe.
  • Stefano Mambretti Utente certificato 8 mesi fa
    Io ho insegnato qualche anno in carcere. Dentro, ci sono anche (ex?) tossici, molti dei quali hanno il cervello "bruciato". Ovvio che non possono essere messi furo così: senza un lavoro, una casa... la prima cosa che fanno, mi immagino, è uno scippo. Ma, per entrare in reparto, io dovevo superare una decina di porte, alcune comandate elettricamente, altre aperte dal personale. Questi (ex?) tossici non hanno bisogno di strutture così sicure: la creazione di strutture più "leggere", che consentano loro di lavorare un pochino (alcuni proprio poco, perché non sono in grado: basta sentire alcune cooperative...) e che li tengano buoni quando sclerano, consentirebbe a loro di fare una vita migliore (il carcere è il luogo peggiore in cui si possa pensare di stare, altro che "hotel" come qualcuno commenta), ed inoltre di liberare spazi. Oltre al fatto che gli educatori, che si contano sulle dita di una mano, avrebbero più tempo, e gli agenti di PP potrebbero vivere più tranquillamente (anche loro sono "vittime" del carcere). Mettere fuori "gratis", a mio parere, è invece fortemente diseducativo (mentre la buona condotta potrebbe anche, secondo me, essere estesa).
    • Stefano Mambretti Utente certificato 8 mesi fa
      Non capisco le ironie. Chi sono (mi firmo con nome e cognome) si trova con google. Ho insegnato ad Opera dal 2002 al 2010,ex art. 17 O.P. Non ho mai insegnato a tossici, solo "comuni", ma ho parlato con tossici e con operatori e cooperative che lavoravano con loro. ...quindi?
    • harry haller Utente certificato 8 mesi fa
      ...e poi, "por esto", carrramba.
    • harry haller Utente certificato 8 mesi fa
      Uff... (postato dove non doveva essere)...
    • harry haller Utente certificato 8 mesi fa
      Questo è un Paese incivile e marcio, così marcio che persino il Movimento che doveva diventarne il motore del riscatto morale ed in cui oltre otto milioni di elettori hanno riposto le proprie speranze, è rimasto infettato dalla "sindrome dell'Itagliano", un "mix" di travestitismo politico, opportunismo, vigliaccherìa, esibizionismo mediatico, protagonismo, ambizione personalistica. Come opporsi ad un fuoco di fila mediatico che non ha precedenti, lottare contro il tradimento degli impegni presi senza che vi sia "vincolo di mandato"? Io credo che vi sia poco da fare: la potenza del medium e la sua azione su un elettorato già "cucinato" a dovere da circa trent'anni di telelavaggio del cervello, è tale da rendere improba ogni difesa: che i deputati ed i senatori fedeli al mandato continuino a battersi come leoni, sotto le insegne del Movimento o meno, non importa: sono il seme dell'Italia futura, a loro è affidato il compito di dare l'esempio morale, a loro abbiamo affidato il nostro ultimo disperato "messaggio in bottiglia" per le future generazioni: non è detto che prima o poi, questo sciagurato paese si risvegli e possa trovare in loro guide sicure ed affidabili; il seme è gettato, Beppe: hai fatto un qualcosa di sovrumano qualcosa per cui ti sarò grato per sempre; por eso venceremos, adelante....
    • antonello c. Utente certificato 8 mesi fa
      ex tossico noto scippatore .. non fa una piega !!!
    • antonello c. Utente certificato 8 mesi fa
      sganasciooooooo !!!!
    • er fruttarolo Utente certificato 8 mesi fa
      T'hanno mai canzonato,o,te conoscevano ,sortanto,come Stefano?? Dicce,dicce...
    • er fruttarolo Utente certificato 8 mesi fa
      Com'è insegna' ad "alunni"cor cervello "bruciato"?? Dicce,dicce...
    • antonello c. Utente certificato 8 mesi fa
      mam-giovanardi ?
  • mino mino 8 mesi fa
    Io ho dei valori Onesta, lealtà, integrità, tanto per citarne 3 da questi valoriderivanoi miei ideali, da questi le mie idee. Io sono coerente con le mie idee e voto un partito un movimento che più si avvicina ai miei concetti, posso anche iscrivermi, lavorare per il suo successo, ma quando la coerenza tra il mio pensare ed il suo agire cessa, allora mi distacco. Poi ci sono i derelitti senza valori, che stanno male, anche loro si iscrivono ad un partito o un movimento, ma al contrario di me il loro cervello si riempie delle idee del partito. Questa è la massa anzi la BIOMASSA. Quella sanfedista e manichea che urla o con noi o traditore Poi ci sono i furbi quelli che pensano al loro tornaconto, usualmente sono dei veri bastardi, sono quelli che allontanano la gente come me. A loro interessano solo i derelitti perchè facilmente manipolabili. Ora vorrei che il M5S si discosti da questo schema , ma non faccio atti di fede
  • Giacomo Ciulla Utente certificato 8 mesi fa
    PER IVAN DI GENOVA: Ivan hai scritto che hai votato scheda nulla per 40 anni e volevi che il M5S cambiasse tutto in tre mesi??? torna a votare scheda nulla...torna a fare lo spettatore non pagante che si incazza se lo spettacolo non è buono....
    • Giacomo Ciulla Utente certificato 8 mesi fa
      Gli ultimi commenti inviati non sono stati pubblicati...ci sono dei problemi?
    • Ivan I. Utente certificato 8 mesi fa
      Le cose cambieranno, lo ha detto anche il sig. Beppe Grillo. questo cambiamento è inarrestabile. Ci sono 8 milioni come me che aspettano di muoversi, al momento opportuno lo faranno, basterà una scintilla. La storia lo insegna. Certo tornerò forse a votare scheda nulla ma come ho spiegato quale alternativa ho? Lei sa criticare e non sa fare proposte. Le mie alternative sono: - Votare per persone che sono: un puttaniere e i suoi ruffiani che gli procurano ragazze per serate in villa. - Oppure voto per i ladri che hanno combinato disastri in tutta Italia e ultimamente a Siena. - Oppure voto per gente come Lei che dice che del mio voto non se ne fa niente e che in tre mesi non ha combinato niente e che tre mesi sono pochi. Pochi per chi? Per gente come voi le palle le ha dimenticate in garage. No, se io fossi andato in parlamento dopo tre giorni avrei fatto l'occupazione, lo sciopero della fame e tutta una serie di atti decisi a rovesciare questo scandalo. Ripeto per la millesima volta: Coalizione PD prende premio di maggioranza poi parte di questa coalizione si autoproclama "opposizione" e acquisisce parte delle cariche riservate all'opposizione. PDL si schiera con la maggioranza. Poi in parte si autoproclama "opposizione" e gode delle tradizionali cariche riservate all'opposizione. Chi di voi si ritiene degno di insegnarmi qualcosa. MA-MI-FACCIA-IL-PIACERE.
  • FABIO GAZZI Utente certificato 8 mesi fa
    COS' E' QUESTO BLOG ? UN MOMENTO DI CONFRONTO ? UN MEMENTO DI DISCUSSIONE ? DI CRESCITA, DI COINVOLGIMENTO DELLA SOCIETA' NELLA POLITICA... QUESTO BLOG E' RISERVATO A CHI LA PENSA COME GRILLO. IN MANIERA PIU' O MENO VOLGARE QUESTO E' STATO SCRITTO DA MOLTI DI QUELLI CHE QUI CI INTERVENGONO. NON SONO GRADITE OPINIONI DIVERSE. QUINDI SE NON LA PENSATE COME GRILLO. ANDATE ALTROVE. QUI NON SIETE BENVENUTI. SE QUALCUNO HA DUBBI SU QUANTO DETTO, SCRIVA UNA DECINA DI OPINIONI CONTRARIE, SENZA INVEIRE, SENZA VOLGARITA', EDUCATAMENTE E CON RISPETTO. PRIMA VERRANO CANCELLATE I VOSTRI SCRITTI. SE CONTINUATE NON RIUSCIRETE NEANCHE A VEDERE PUBBLICATI I VOSTRI COMMENTI. SARETE BANNATI. IL MEZZO PREFIGURA IL FINE. MA SI PUO' DAVVERO CREDERE CHE CHI AGISCE COSI' SARA' IL MOTORE DEL CAMBIAMENTO ? VOI SARETE IL VOLANO CHE CAMBIERA' QUESTO PAESE ? VOI SARESTE I GIUSTI, BUONI, ONESTI, ECC. ECC ? D'ALTRONDE E' SCRITTO: Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. MA PERSONE CHELA PENSANO TUTTE NELLO STESSO MODO, COSA AVRANNO MAI DA DIRSI ?
    • Vincenzo C. Utente certificato 8 mesi fa
      Ma site davvero convinti che ci sia qualcuno che sorvegli il blog? Ma se lasciano scrivere uno stronzo come Ottaviano non credo interessi qualcuno ciò che si scrive.
    • bruno 8 mesi fa
      E.C....ha le sue fonti...
    • bruno 8 mesi fa
      Cavolo ! Sono passate quasi dieci ore e non sei ancora stato cancellato? Qualcuno deve essersi distratto ! Prova a riscrivere, magari se ne accorgono. Comunque si. Io vengo qui , su questo blog , per sentire gente che su alcune cose (fondamentali) la pensa come me. E spesso trovo spunti per approfondire argomenti di cui conosco poco. D'altronde c'e' chi compra Repubblica e Il Ggiornale e da li' si abbevera. Ognuno a le sue fonti, se ancora e' permesso.
    • adriano 8 mesi fa
      Prova ad andare a scrivere sul blog del PD o Repubblica se ti trovi meglio!
    • Marcello M. Utente certificato 8 mesi fa
      Che siamo l'EVOLUZIONE.
  • paoloest 8 mesi fa
    o.t. vorrei augurarla .... facciamo finta che l'ho fatto!!! a domani! paolo
    • mi sento responsabile .. 8 mesi fa
      soave..per me è la vicinanza con l'assenzio, diventa piu' tenero...oh fruttarò...contrattamo per la pianta?
    • er fruttarolo Utente certificato 8 mesi fa
      ok
    • nike di samotracia Utente certificato 8 mesi fa
      FRUTTARO' E' BELLISSIMA!!!! giuro ho sempre copiato i tuoi link e anche ascoltato per un minuto scarso le spadellate, mi dicevo, forse dopo cambia ritmo... gnente... questa fa al caso mio...;)))
    • er fruttarolo Utente certificato 8 mesi fa
      Nike,nun te senti assonnata?? http://youtu.be/r21MX856G8g
    • nike di samotracia Utente certificato 8 mesi fa
      i miei?????
    • mi sento responsabile .. 8 mesi fa
      azz fratè m'assento un attimo e vai...uff
    • paoloest 8 mesi fa
      fruttarò 'tacci tua:))) paolo
    • er fruttarolo Utente certificato 8 mesi fa
      Eggia'...dura popo poco...giusto er tempo de ditte ciao... Preferisci 'na serenata?? http://youtu.be/C6wTKLFoWxs
    • paoloest 8 mesi fa
      marcè ciao mo basta però passo et chiudo paolo
    • paoloest 8 mesi fa
      ciao antonè tanto il saluto dura poco:) paolo
    • Marcello M. Utente certificato 8 mesi fa
      Buonanotte Paolo. A domani. W M5S.
    • antonello c. Utente certificato 8 mesi fa
      ciao a te paolo
  • GIORGIO S. Utente certificato 8 mesi fa
    Una mia idea per la giustizia. Primo: ridurre della metà parlamentari, consiglieri regionali, comunali, via le province, dimezzare tutti i cda partecipati (e anche altro ma lascio perdere). Non si tocca nessun povero (forse per questo non lo fanno). Coi soldi risparmiati costruire carceri nuovi e assumere guardie carcerarie. Così invece di far uscire o non far entrare i delinquenti si può mandare dentro anche chi ha una pena di 1 giorno. Io credo che se ci fosse la certezza della pena diminuirebbero i reati. E si creerebbe lavoro per una schiera di artigiani e piccole industrie.
  • Antonio B. Utente certificato 8 mesi fa
    Carceri? Ci sono 40 istituti penitenziari già costruiti, spesso ultimati, a volte anche arredati e vigilati, che però sono inutilizzati e versano in uno stato d’abbandono totale. Leggete qui: http://www.grnet.it/news/95-news/914-carceri-40-gli-istituti-penitenziari-gia-costruiti-spesso-ultimati-a-volte-anche-arredati-e-vigilati-che-pero-sono-inutilizzati-e-versano-in-uno-stato-dabbandono-totale
    • GIORGIO S. Utente certificato 8 mesi fa
      il mio ero una specie paradosso. E' evidente che non lo vogliono fare. E se lo facessero finirebbe come sempre.
  • cecco angiolieri 8 mesi fa
    Combattiamoli sullo stesso piano. Cosa avreste pensato se prima di guardare l'intervista di Fico su la7 avrebbero dovuto trasmettere il video postato "ecco nel dettaglio come la tv incanta"??? Tutti i tentativi denigratori della cara lilly e del pseudo giornalista messo li a fare sempre le stesse domande, sarebbero stati vani, anzi lo stessi Fico avrebbe potuto ribaltare la situazione. Visto che i nostri ragazzi si devono prostituire, dobbiamo costringere i media a trasmettere un pezzo di vera informazione prima di ogni intervento a dibattiti televisivi. Forza BEPPE
  • Ivan I. Utente certificato 8 mesi fa
    Se questo commento lo leggete anche due o tre volte a me non interessa. Se non vi piace bannatelo, sono afferi vostri. Non riuscite a capire che ci sono 8 milioni di votanti che sono schifati da PD e PDL e aspettano l'occasione per votare gente seria, onesta e determinata. Pensavamo foste Voi. Le elezioni politiche lo hanno dimostrato. Le successive elezioni amministrative hanno dimostrato che tutti hanno perso, in particolare M5S. Non venitemi a dire che in tre mesi non si fa niente. Se quando lavoravo (adesso non ho né lavoro né pensione) fossi stato tre giorni senza fare niente mi avrebbero cacciato. E sento dire che in Parlamento lavorano diciotto ore? Non ci credo, scrivete cose false. Io so cosa vuol dire farsi il mazzo per dodici ore al giorno per mesi e non ci credo a queste fregnacce, dimostratelo. Mi aspettavo FATTI dal primo giorno. Grillo sul palco ha piantato casini e 8 milioni che hanno votato per lui. E adesso, questi rappresentanti, tutti precisini a dire che gli altri sono poco seri e non vanno in parlamento. E che, non lo sapevate? Vi abbiamo votato per rivoltare il Parlamento come un calzino e invece cosa avete fatto? Non ci vogliono tre mesi, bastano tre minuti.
    • Ivan I. Utente certificato 8 mesi fa
      Chi ha detto che ho una soluzione? Ho una proposta personale? Ho diritto di fare una proposta costruttiva? Voi invece cosa fate, i ciattelli? (in genovese i ciattelli sono chiacchiere non costruttive). Saluti egregio.
    • Ivan I. Utente certificato 8 mesi fa
      Sig,. Ugo P. invece di guardare me, guardi gli eletti. Non sono forse loro che devono dirci cosa fare? Certo, se venivo eletto io ve lo dicevo io. In democrazia chi viene eletto propone. Ora, magari mi sbaglio, ma chi è stato eletto per M5S ha fatto SOLO proposte in parlamento. OVVIAMENTE le proposte del M5S che non piacevano alla _Maggioranza+Opposizione_ sono state respinte. Ovvio, o solo io sapevo che gente che fa politica da 30 anni, magari, ne sa un poco di più di Beppe Grillo? Ma invece di menare il torrone in famiglia perché Lei e i superspecialisti come Lei non andate in piazza? Troppo vecchi? Troppo tengo famiglia? Troppo occupato? Vivo all'estero? ANCHE LEI, Ugo P. "MA-MI-FACCIA-IL-PIACERE". "Onorevole Trombetta? perepé, perepé, perepé !" diceva TOTO e vale anche per Voi.
    • Ugo P. Utente certificato 8 mesi fa
      e ce lo dici adesso??? Ma come, hai la soluzione per tutti i mali e stai li a scrivere? Ma alza il culo e fatti eleggere no? Ma roba da matti...tutti con la bacchetta magica in tasca Ah Harry Potter ma datte na bella regolata va....
    • Ivan I. Utente certificato 8 mesi fa
      fruttarolo, enrico e iorgio, voi tre non siete del movimento. siete tre poveracci che vogliono sminuire i contenuti di questo blog con frasette da mezza riga. Sono dispiaciuto per voi, meritate una pensione di invalidità, informatevi, fatevi aiutare.
    • Ivan . Utente certificato 8 mesi fa
      http://www.youtube.com/watch?v=-fNEbpm_O0A Ciao Lillo
    • nike di samotracia Utente certificato 8 mesi fa
      io ho un'idea ivan!!! perché non ti fai eleggere per andare in parlamento e rivoltare tutto in 3 minuti? credo che alla tua prima intervista da parte dei nostri cari giornalisti, anche sul tempo e le mezze stagioni che non esistono più, ti silurirebbero all'istante (non offenderti, non perché sei tu, accadrebbe anche con me). Occorre pazienza e perseveranza.
    • er fruttarolo Utente certificato 8 mesi fa
      Lino,porca puttena,nun ce prova'... P.S.Quell'afferi t'ha tradito...
    • ENRICO . Utente certificato 8 mesi fa
      parla per te' Ivan...accomodati da un altra parte e vota pd-pdl...li dentro c'e' di tutto ,non hai che l'imbarazzo della scelta...non serve che vieni a lamentarti dicendo cose false,il parlamento e' vuoto lo hanno visto anche i somari...vuoto di pd-pdl
    • GIORGIO S. Utente certificato 8 mesi fa
      Ivan ..... Ivan ...... ma... Ivan, belin, ma ci sei o ci fai?
  • Marcello M. Utente certificato 8 mesi fa
    - Pronto? Il Governo? - Sì, dica. - PPPRRRRRRRRRRRRRRRRRR!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Ciboddo Michele 8 mesi fa
      coglione !
    • Monica R. Utente certificato 8 mesi fa
      Ah ecco, così va molto meglio :)))))
    • Marcello M. Utente certificato 8 mesi fa
      - Pronto? Governo di Monica (di Parma...)? - Sì, dica. - SMACK!!!!!!!!!!!!!
    • Monica R. Utente certificato 8 mesi fa
      Weeeee mi fischiavano le orecchie :))) Ma ciao Marcello, ciao paolo! Accidenti, davvero Marcello, se fossi io la pianterei grane tutti i giorni (infatti forse è meglio che non ci sia...). PS: però non chiameresti per fare pernacchie, vero???
    • Marcello M. Utente certificato 8 mesi fa
      Paoloooooooooo!!!!!!!!!!!!! ciao!!!!!!!!!! Magari andasse a Parma, Monica sarebbe la Leader!!!
    • paoloest 8 mesi fa
      parrrrrrrrrrrrma intendevi? paolo
  • Cosacco Del Don Utente certificato 8 mesi fa mostra
    Allora?? Lunedì che fate?? Vi spaccate?? Cercate di fare poco casino che ho il turno di notte e devo riposare. CDD
    • ENRICO . Utente certificato 8 mesi fa mostra
      speriamo,DC e fascisti noi non ne vogliamo
  • Gius Montagna (associazionetorremozza) Utente certificato 8 mesi fa
    Grillo si ama troppo e comincio a dubitare che il suo sia un vero progetto politico quanto piuttosto un modo, senz'altro originale e geniale, per ritornare protagonista della vita sociale del paese più di quanto fosse stato protagonista del mondo dello spettacolo nei decenni passati. Questo è un limite enorme per il Movimento che, nato sotto la sua egida e con la sua spinta, ha l'anelito di muoversi autonomamente che gli deriva da un'adesione giovanile forte e contagiosa senza precedenti nella storia del nostro paese. Certamente il M5S non è il partito di plastica di Berlusconi o il partitino/contenitore degli aspiranti leaders di questo ultimo decennio che nascono e muoiono con l'aspirante. Il M5S è un coacervo di forze, opinioni, consensi e proposte elettorali, ormai di fatto fuori dal giogo del leader Grillo e dell'ideologo Casalegno, che cercano di condizionarne l'andamento con crescente difficoltà. Le forze giovani sane e competenti del Movimento hanno tutte le qualità e le condizioni per emergere e connotare il M5S come il primo partito di massa non consociativo e spontaneo dopo la debacle dei partiti del '92. Per realizzare il progetto occorre passare senza tanti complimenti sui corpi dei fondatori ! In questo senso la strada è aperta, si tratta solo di vedere quanti personaggi cinque stellati hanno le palle per spianarla..
  • Ivan . Utente certificato 8 mesi fa
    OT La cosa che mi fa veramente schifo degli immigrati è che sono razzisti e caporalisti, tra di loro sono tremendi, guai se uno di loro si apposta davanti ad un supermercato... chi lo ha preceduto lo ammazza se non si toglie. A che tipo di integrazione stiamo mirando? caporalista? Il vecchio ToTò odiava i caporali quando io non ero ancora nato e aveva ragione da vendere.
    • Ivan . Utente certificato 8 mesi fa
      Allora hanno ragione i leghisti, "proteggono" la propria unica possibilità di sostentamento: tradizioni, cultura e fonte di guadagno per se e i propri figli. P.s. Ciao Haller, sei simpatico... facile la vita vero?
    • harry haller Utente certificato 8 mesi fa
      La "fame", non è solo il mangiare: come animali che d'istinto aggrediscono ogni potenziale minaccia e difendono il proprio territorio, così è il comportamento di un essere umano che "protegge" la propria unica possibilità di sostentamento.....
    • Ivan . Utente certificato 8 mesi fa
      Perché tu Harry, ne hai mai visto uno magro? Sono fatti così, tutta l'africa è caporalista. Col parcheggio di un carrello ci compri due kili di pasta... dai su... fame... eh!
    • harry haller Utente certificato 8 mesi fa
      Forse è la fame, a renderli così feroci....
    • Gianluca S. 8 mesi fa
      Gli immigrati sono molto più razzisti di noi
  • davide lak (davlak) Utente certificato 8 mesi fa mostra
    BEPPE, togli subito il SIMBOLO del MOVIMENTO dal PARLAMENTO! è l'UNICO modo per salvarlo! sarebbe un grande segnale di coerenza e di rispetto nei confronti degli elettori del M5S. e l'unico modo per sopravvivere e rifarsi alle prossime elezioni. e anche l'UNICO per evitare ai volonterosi attivisti che fanno i banchetti di continuare a prendere insulti e sputi dalla gente (cosa che GIA' sta succedendo!!!) a causa di questa BANDA DI VENDUTI che si accingono a tradirci.
    • antonello c. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      sono altri che devono togliere i burattini strapagati e mantenuti della politica dalle sedi istituzionali .. per lasciar spazio a gente onesta come noi del m5s .. attivi sempre !
    • ENRICO . Utente certificato 8 mesi fa mostra
      Qui da noi tutto ok ...i meetup aumentano e la gente si informa sempre di piu'...ci vuole pazienza...d'altronde il marciume e' grande e difficile da estirpare
  • Daniela M. Utente certificato 8 mesi fa mostra
    O Italia, o Italia! Sette paia di scarpe ho consumate Di tutto ferro per te ritrovare: Sette verghe di ferro ho logorate Per appoggiarmi nel fatale andare: Sette fiasche di lacrime ho colmate, Sette lunghi anni, di lacrime amare: Tu dormi a le mie grida disperate, E il gallo canta, e non ti vuoi svegliare.
  • Gianluca S. 8 mesi fa
    altri 700 illegali, tutte donne incinta, una non ce l'ha fatta... ha partorito nel barcone. Gli italiani come al solito si accorgono della gravità delle cose, solo decenni dopo, quando è troppo tardi. Gli stranieri illegali, cominciano con i pomodori e poi si fanno la ditta ribassano i prezzi come i cinesi e noi italiani ci troveremo dall'altra parte del bancone prima, dopo ci manderanno a raccogliere i pomodori a noi. Questo è il libero mercato, dobbiamo fermare questa invasione prima che sia tardi, prima che la coltura e le tradizioni italiane finiscano per sempre. I politici sono incompetenti, siamo nelle mani di cialtroni, insensibili al dramma che hanno causato.
    • Marcello M. Utente certificato 8 mesi fa
      La vergogna è un dono che voi non conoscete.
    • Rocco N. Utente certificato 8 mesi fa
      Anche il piave mormorò..non passa lo straniero. E siamo invasi da sranieri.
    • GIORGIO S. Utente certificato 8 mesi fa
      sta attento, rischi di andare in galera per apologia di odio razziale. Sono con te. 100%
  • paoloest 8 mesi fa
    o.t. se le prime notizie venissero confermate, il m5s anche senza stare al governo ha fatto in modo che uno dei venti punti del suo progamma light fosse approvato. impignorabilità prima casa . FATTO!! ne mancano ancora 19... paolo
    • mi sento responsabile .. 8 mesi fa
      fruttarò..che me metti quarcosa de tosto? stasera so no straccio... soave, te stai a esagerà cor li titoli...son nano e basta...nuova moglie? so pessimo come compagno... piccolo volgare e pure ubriacone... ma chi mi si piglia...
    • paoloest 8 mesi fa
      è così! fai scorta di acqua per l'orto, perchè qui se le cose continuano cosi, se stai al di sotto del 42° parallelo, ti devi preoccupa di non poter più innaffiare la tua insalatina:)) ciao bona serata paolo
    • er fruttarolo Utente certificato 8 mesi fa
      Ho capito.Finiti i monsoni,incomincia a staggione secca...
    • paoloest 8 mesi fa
      fruttarò,il clima, povero, est cambiato, non ci sono più le mezze stagioni:) ricordatelo per l'orto:))) ciao paolo
    • er fruttarolo Utente certificato 8 mesi fa
      Aho,a mia è telepatica...mejo telematica che telepatica,fidete... Mo',già sa che vojo...'n ghiacciolo...m'o sta a porta'... Ma,che cardo fa aho?? E' normale a fine giugno?? Mah...
    • paoloest 8 mesi fa
      un saluto a cristiano ed al fruttarolo che lo estenderà anche alla consorte! ciao paolo
    • nike di samotracia Utente certificato 8 mesi fa
      cristiano! ti ho letto...che più dire di raro e gentiluom poeta? e ho letto che hai trovato anche nuova moglie (telematica...)
    • paoloest 8 mesi fa
      diamine! peggio del mossad sei:)))))))))) non ti sfugge nada! vabbè scusa ! paolo
    • nike di samotracia Utente certificato 8 mesi fa
      hai messo le XX ma non era carro... e neanche callo...
    • mi sento responsabile .. 8 mesi fa
      soave niche, te lo confermo...dice un sacco di parolacce sto fratello mio buona sera a voi ,state bene?
    • er fruttarolo Utente certificato 8 mesi fa
      Come se dice in questi casi...Eureka??
    • paoloest 8 mesi fa
      no giuro !!!!! paolo
    • nike di samotracia Utente certificato 8 mesi fa
      eccoti!! è un po' che non ci si sente... hai parolacciato, ti ho letto...
  • Braba Gianna 8 mesi fa
    Lo Stato Italiano con le sue vecchie eminenze grigie si è macchiato, dal dopoguerra ad oggi, di parecchie nefandezze non c'è bisogno di elencarle, una su tutte la cessione del prigioniero Kappler alla Germania, organizzata dagli allora catto-comunisti al governo, in cambio di denaro e spacciata come una evasione. Dunque è lecito pensare che le "nostre" eminenze grigie stessero tenendo sotto controllo il Movimento già da i primi anni in cui è nato, e prevedendo un suo successo ci abbiano messo dentro degli chiamiamoli "elementi di disturbo" per far crederci che il Movimento non sarà in grado di andare avanti?
  • Rocco N. Utente certificato 8 mesi fa
    Se scrivu in calabrisi forsi sti traduturi du movimentu 5 stelle mi capiscinu megghiu, tradistu n'idea chi Peppi a portau tanta gata comu e na stella, sputarvi nta' facci e troppu pocu pecchi' vi lavarissu a facci di culu chi aviti. Forza peppi a stragrandi maggioranza simu cu tia da Triesti a Sicilia passandu da Calabria. Un'idea non muore mai pochi ma buoni.
  • Franco Restuccia Utente certificato 8 mesi fa
    I CENTRI SOCIALI Sono CONTRO il Movimento 5 Stelle Perché non è di sinistra? (altra scusa ideologica x fancazzisti di DESTRA E SINISTRA) Perché è di destra? MMmaa per piacere.... andate a...... ANDATE A LAVORARE! Chi cerca VERAMENTE trova qualsiasi cosa. Chi NON CERCA è perché non ha bisogno! qualcuno PAGA x LUI!
  • davide lak (davlak) Utente certificato 8 mesi fa mostra
    questo commento che ho trovato in una discussione merita una visibilità ben maggiore. è assolutamente perfetto ***** Non bisogna trattenerli, perchè non è per la diaria che se ne vanno, se ne vanno perchè non ci sono mai stati! Chi è profondamente convinto della correttezza delle proprie idee non ha alcun motivo per tradire, è che quelle idee non le hanno mai avute, sin dall'inizio! Io credo che la votazione dei candidati per alzata di mano possa esser fatta dopo accurata selezione delle persone da candidare. La democrazia diretta ha bisogno di qualche correzione..La partecipazione pura non può essere la sola garanzia, chi non ha nel proprio DNA la libertà deve decantare per molto tempo per comprenderla. Su questo il movimento deve interrogarsi, se sono stati commessi degli errori bisogna rivedere il concetto puramente formale di "iscritto dal..." e individuare altri elementi. Se no si cade negli stessi errori dei vai partiti. Io non sono iscritta per vari errori in internet ma le idee di Grillo aderiscono al mio modo di vedere il mondo ...come potrei mai tradire me stessa??? ROSITA GANGEMI, Messina *****
    • rino lagomarino Utente certificato 8 mesi fa mostra
      Bravo Davide e braca Rosita che ha espresso con intelligenza, semplicità e tanto cuore il punto cruciale della situazione. Ma il punto resta: In questi giorni ci saranno momenti assembleari caldi e se tutto va come dovrebbe andare, una, due, venti o quaranta che siano, possono, anzi devono, andare dove gli pare, da Ingroia, da chicchessia, meno che restare nel M5S. Però purtroppo ho notato che l'atteggiamento di Crimi e del nuovo capogruppo assieme ad altri sta assomigliando sempre più alla vecchia politica. Anche l'ottimo Di Battista sembra ultimamente anche lui sull'incazzato andante. Sono questi i momenti in cui bisognerebbe compattarsi anche con espulsioni grandiose. Il tiro alla fune che stanno facendo i due partitoni al governo porterà alla rottura della corda con il ruzzolone soprattutto del Pd. Ed infatti è proprio dal Pd (vedi il servizietto su la 7 di stasera, squallido e vomitevole, con persino l'appoggio del grossolano feltri) che sta arrivando un bombardamento mediatico contro i grillini da guerra nucleare. Ciò se da un lato dimostra che la loro paura è sempre tanta dal febbraio scorso, dall'altro il M5S non risponde come dovrebbe, penso io, agli attacchi aggredendo di iniziativa mediatica e non di rimessa quando capita. Così facendo lasciamo che riempiano le orecchie e la testa della gente di sovrumane e bugiardissime cazzate. Occorre andare in TV a rendere limpido, come lo ha detto Rosita, ciò che gli altri stanno spudoratamente insudiciando a loro piacimento.
    • Rocco N. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      Brava Rosita.
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      bravo davide l'avevo letto e lo trovo anche io perfetto!
  • Antonino Cavallaro 8 mesi fa
    Uniti e compatti verso la meta. Ciao Beppe :-)
  • Eugenio C. Utente certificato 8 mesi fa
    La bancarotta della giustizia italiana è "roba" dello scorso secolo, ora ne subiamo le conseguenze... Se continuano ad ignorarci, la risposta sarà inevitabile, anche noi li ignoreremo! Potranno far finta di decidere ciò che vogliono, chi continuerà a sostenerli verrà giudicato colpevole! PO: Ricostruiamo l'italia dal basso, senza di loro si vive meglio...
  • giorgio p. Utente certificato 8 mesi fa mostra
    A TUTTI I CARI RAGAZZI CHE VOGLIONO BENE A BEPPE. PER UN PO' VI SALUTO E VI ABBRACCIO. STO TROPPO MALE NEL VEDERE COME E' STATO TRADITO IL GRANDE BEPPE GRILLO E COME SIAMO STATI TRADITI TUTTI NOI. QUESTI VIGLIACCHI FORSE... QUANDO RITORNERANNO MISERABILI ESSERE VIVENTI VEGETALI, DICO FORSE SI REDERANNO CONTO DELLA LORO SCELLERATEZZA E I DANNI CHE HANNO PROCURATO ALLA COMUNITA' ITALIANA. CARO BEPPE QUALUNQUE COSA TU DECIDA IO SARO' CON TE FINO ALL'ULTIMO RESPIRO. CIAO A TUTTI VOI, SEMPRE FIDELIS.
    • Antonino Cavallaro 8 mesi fa mostra
      Rimani! Non andare via, nemmeno per un pò. A me vengono i crampi allo stomaco per tutte queste ingiustizie, ma bisogna continuare a lottare!
  • Ivan I. Utente certificato 8 mesi fa
    Anche a me non piacciono i commenti negativi ai miei scritti, la mia risposta a questi commenti è: Coi vostri commenti mi volete zittire? Fate bene, leggetevi gli altri miei commenti. Ho torto? E' meglio che io non scriva più sul blog? Vi posso dare ragione, non scrivero più su questo blog da adesso e sarò un voto in meno.Tanto tra puttanieri e ruffiani che procurano escorts del PDL, ladri del PD e adesso anche razzisti e esaltati del Movimento 6 Stelle, siamo arrivati a stare come prima. Un VAFFA lo gradite, tanto per cambiare?
    • Ivan I. Utente certificato 8 mesi fa
      Non riuscite a capire che ci sono 8 milioni di votanti che sono schifati da PD e PDL e aspettano l'occasione per votare gente seria, onesta e determinata. Pensavamo foste Voi. Le elezioni politiche lo hanno dimostrato. Le successive elezioni amministrative hanno dimostrato che tutti hanno perso, in particolare M5S. Non venitemi a dire che in tre mesi non si fa niente. Se quando lavoravo (adesso non ho né lavoro né pensione) fossi stato tre giorni senza fare niente mi avrebbero cacciato. E sento dire che in Parlamento lavorano diciotto ore? Non ci credo, scrivete cose false. Io so cosa vuol dire farsi il mazzo per dodici ore al giorno per mesi e non ci credo a queste fregnacce, dimostratelo. Mi aspettavo FATTI dal primo giorno. Grillo sul palco ha piantato casini e 8 milioni che hanno votato per lui. E adesso, questi rappresentanti, tutti precisini a dire che gli altri sono poco seri e non vanno in parlamento. E che, non lo sapevate? Vi abbiamo votato per rivoltare il Parlamento come un calzino e invece cosa avete fatto? Non ci vogliono tre mesi, bastano tre minuti.
    • er fruttarolo Utente certificato 8 mesi fa
      Sta a di' sei stelle...state a capi'... http://youtu.be/ejX6YJfJfHY
    • GIORGIO S. Utente certificato 8 mesi fa
      Tu VORRESTI che ti dicessimo di andartene. Ma non lo facciamo. Sei tu che ci mandi a fanculo. Per fregarci devi ancora mangiare un pò di polenta.
    • nike di samotracia Utente certificato 8 mesi fa
      ma perché scrivi sempre la stessa cosa? questo post l'ho letto almeno 2 o 3 volte (anche di più?) altri argomenti da discutere? prego, non mi sembra che siamo violenti, io più che altro sono incuriosita.
    • roberto demaestri Utente certificato 8 mesi fa
      dai,non fare il permaloso,l'unica violenza sta in qualche commento forte,ma qui tanti abbaiano ma nessuno morde. ciao belinone :)
    • Ivan . Utente certificato 8 mesi fa
      Si può uscire senza sbattere la porta, si chiama educazione, quando la ritrovi torna, qui vanno e vengono tutti.
  • Max Stirner Utente certificato 8 mesi fa
    AUTORIZZO CHIUNQUE LO CONDIVIDA A RIPORTARLO A "GALLA" OGNI VOLTA CHE CREDE E TUTTI I GIORNI. E' IMPORTANTE CHE CHI SI E' FATTO ELEGGERE NEL M5S ED ORA NON NE RISPETTA LE REGOLE, SAPPIA CHE MAI CI SI DIMENTICHERA' DI LORO E MAI IL NOSTRO DISPREZZO LI ABBANDONERA', COSTORO VORREBBERO "DISSENTIRE" DA CIO' CHE CONOSCEVANO E CHE ACCETTARONO PER ESSERE ELETTI: INQUALIFICABILI! - - - CARO GRILLO, UN ANNO FA TI SCRISSI: PER TUTTI E PER NESSUNO E PER BEPPE GRILLO Altro Ecologia Economia Energia Informazione Politica Salute/Medicina Schiavi moderni Tecnologia/Rete Trasporti/Viabilità Muro del Pianto Primarie dei cittadini Comuni a Cinque stelle ........ MANCA UN ARGOMENTO FONDAMENTALE! LA MEMORIA! E' noto che gli italiani hanno la memoria corta ed io propongo che venga dedicato un "settore" dedicato alla MEMORIA! Un settore in cui scrivere o riportare quei fatti che riguardano NOMI e COGNOMI da ricordare nel nostro futuro o nel futuro dei nostri figli. Sarebbe interessante fissare delle regole con cui questi fatti e questi nomi e cognomi verranno "scolpiti" in Internet. Io propongo di chiamare quello spazio dedicato con il nome: IL MURO DELLA MEMORIA In esso dovrebbero essere riportati sinteticamente: 1) IL FATTO 2) I DATI ANAGRAFICI, O L'ENTE, O L'ENTITA' GIURIDICA O POLITICA 3) LE FONTI DELLA NOTIZIA [...] Max Stirner 23^08^12 15^45 Ci sono persone che devono essere certe che non ci si dimenticherà di loro, perché i loro "meriti" non lo devono permettere. Pensaci...
    • rino lagomarino Utente certificato 8 mesi fa mostra
      Sì ottimo, complimenti. Ma aiutaci anche tu a gridare al M5S che deve subito andare in TV! Lì stanno sbranando il movimento a loro piacimento senza replica. E' masochismo inconsapevole?
    • davide lak (davlak) Utente certificato 8 mesi fa mostra
      ri-quoto. devono essere "ricordati" !
  • GIORGIO S. Utente certificato 8 mesi fa
    TRADUZIONE (CIRCA): PARLAMENTARI TRIESTINI (VALE ANCHE PER GLI ALTRI), SE SIETE CONTRO GRILLO, VERGOGNATEVENE. SIETI IN PARLAMENTO PERCHE' BEPPE DICEVA LE PAROLACCE, PEGGIORI DI QUELLE CHE DICE ORA. SENZA DI LUI DOVE SARESTE ORA? E DOV'ERAVATE QUANDO LE DICEVA? VI ANDAVA BENE! FUORI CHI E' CONTRO GRILLO. (ANCHE SE FOSSERO TUTTI, AGGIUNGO)
  • davide lak (davlak) Utente certificato 8 mesi fa mostra
    NON siete dissidenti! siete solo INFAMI VENDUTI TRADITORI!
  • franco p. Utente certificato 8 mesi fa
    Chi sarà mai il direttore di orchestra? Strana questa Gambaro,strana questa sua tempestiva dichiarazione nel giudicare Grillo,a me mi è sembrata strana anche l'espressione del suo viso che non nascondeva nessuna emozione, mentre rilasciava l'intervista,strano questa presa di posizione di alcuni parlamentari "grillini" in suo favore,strano questa bramosia di formare un'altro gruppo o entrare in un'altro gruppo come per esempio un travaso nel PD dando la possibilità di fare finalmente un governo tutto PD così poi da sbolognare il PDL e tanti saluti,Grillo lo sapeva fin dall'inizio che poteva correre anche questo rischio,organizzando così Questo Movimento. Quello che io spero che non siano molti quelli che decideranno di saltare dall'altra parte e che alla fine a saltare dall'altra parte ce ne sia soltanto uno,il direttore d'orchestra,ma di quello che sono più sicuro è che i primi violini non cambieranno mai spartito........ Avanti a tutto Grillo......
    • against the wind (cambiera') Utente certificato 8 mesi fa
      Anche per che' la prossima volta voglio vedere chi sara' il loro elettorato: 5stelle di sicuro no, Pd DUBITO CHE ENTRINO NEI PROGRAMMI,. Mi sembra una gran stupidata e basta.
    • alan ladd 8 mesi fa
      GRILLO DEVE MANDARE AFFANC... DI NUOVO TUTTI I POLITICI ,E GIORNALISTI, PERCHE' QUESTA E'LA SUA ARMA VINCENTE!!!!DAI GRILLO RICOMINCIA!!!FACCI SOGNA!!!!!QUESTO VUOLE IL TUO ELETTORATO.CHE SONO TANTI,MA TANTI ITALIANI.......
  • b.f 8 mesi fa
    FUORI DAL MOVIMENTO TUTTI I VENDUTI!! come ha detto bene Beppe: meglio pochi buoni che tante mine vaganti!!
  • cristiano rocchi Utente certificato 8 mesi fa
    cari ragazzi anche oggi ci tengo a dare il mio contributo al movimento. prima di arrivare alla giustizia voglio soffermarmi su un punto: questione comunicazione. anche oggi ho assistito alla consueta sfilata di servizi sulla questione Gambaro. ebbene mi sta venendo il voltastomaco!!! non si riesce a capire come i nostri parlamentari siano così ingenui da cadere nelle ragnatele di quei pagliacci giornalisti. stanno costruendo un caso per screditarci di fronte alla nazione. diamo un taglio netto a queste idiozie che non interessano nessuno!!!!!i nostri ragazzi dovrebbero liquidare la questione con un semplice "caso risolto" oppure "questione interna"!!!! neanche oggi ho sentito una sola proposta del nostro movimento nel panorama mediatico televisivo. per le carceri il problema si può risolvere in maniera diversa come scritto nel blog. le nostre proposte mi sembrano sensate. solo un suggerimento: per non cadere nell'alveo del facili lucubrazioni si possono inserire dei dati a sostegno delle nostre proposte in modo tale da avvalorarne la credibilità. magari aggiungere semplici tabelle facili da leggere e di forte impatto che possano essere lette anche da un bambino. l'importante è che il contenuto sia credibile e la soluzione fattibile. per quanto riguarda Favia lasciamo perdere siete voi che mi avete insegnato a valore alto!!! P.S. in bocca a lupo a ragazzi di Pomezia
    • Gian A Utente certificato 8 mesi fa
      Ma abilmente l'informazione ha dato dopo (e slo dopo) le notizie circa i problemi interni del Pd e Pdl. Posizioni ben più critiche e gravi, dato che sono la maggioranza che sostiene il governo larghe intese. Prima il pettegolezzo e poi la sostanza?
    • rino lagomarino Utente certificato 8 mesi fa
      Questo è un signor commento, non ce ne sono molti altri, però la maggior parte invita a gran voce l'andare in TV e presto, compreso il sottoscritto che lo sta commentando da mesi. Basta andare a sentire che cosa stiano dicendo feltri e gli altri su la 7 in questo momento per capire che non si può più permettere che passino delle madornali stronzate come quelle senza adeguata replica.
  • GIORGIO S. Utente certificato 8 mesi fa
    PARLAMENTARI TRIESTINI, SE ANDE' CONTRO GRILO VERGOGNEVE. STE LA' PERCHE' BEPE DISEVA PAROLAZE E DESO TIRE' LONGHI. SENZA DE LUI DOVE IERI OGI? DOVE IERI CO' EL DISEVA ROBE DIECI VOLTE PEZO? VE ANDAVA BEN? FORA I DISIDENTI E CHE I SE VERGOGNI.
    • antonello c. Utente certificato 8 mesi fa
      complimenti anche a te giorgio .. per il pensiero vicino a beppe ed al moVimento
    • antonello c. Utente certificato 8 mesi fa
      parole troppo gentili rocco per ste merde che tradiscono la fiducia di noi cittadini !
    • GIORGIO S. Utente certificato 8 mesi fa
      viva i dialetti. Ciao.
    • Rocco N. Utente certificato 8 mesi fa
      hai ragiuni fora sti sciacqualattughi du movimentu Peppi i portau intra o parlamentu sulu mi tradiscinu n'idea chi esti comu na stella. Scrivo in calabrese con il mio dialetto e sputargli in faccia a questi traditori del movimento sarebbe poco perchè si laverebbero la faccia di culo che hanno.
  • Ivan I. Utente certificato 8 mesi fa
    Se Voi attivisti del Movimento 5 Stelle, Voi che contate, non capite che le critiche di alcuni di noi sono sincere e senza secondi fini, allora a che vale continuare a venire sul Vostro blog a esprimervi un pensiero diverso ma altrettanto sincero? Penso che abbiate ragione e non vogliate più il mio voto, scusate se ho votato 5 Stelle nelle scorse amministrative di Genova (non ho visto cambiamenti a Genova) e alle scorse politiche. dopo promesse sfavillanti che cosa avete combinato? Scrivetemi quello che volete ma in quanto a fatti ZERO. Avete messo delle mezze seghe a fare niente. Complimenti signor Beppe Grillo. Un VAFFA lo gradite? Siete uguali agli altri con la differenza che VOI rubate meno degli altri e credete a questo progetto.
    • Giacomo Ciulla Utente certificato 8 mesi fa
      Ivan, hai votato scheda nulla per 40 anni e volevi che il M5S cambiasse tutto in tre mesi??? torna a votare scheda nulla...
    • Ivan I. Utente certificato 8 mesi fa
      Rispondo a tutti i commenti. Che io sia belinone lo dice uno senza farsi vedere in faccia. Complimenti per il coraggio e la dialettica. Scrivere ancora sul blog per ricevere questi insulti mi sembra da belinone, lascero che vi scriviate tra di voi belinoni e starò zitto, cosi va bene? Per chi votero? Tornero alla scheda nulla degli ultimi 40 anni.
    • roberto demaestri Utente certificato 8 mesi fa mostra
      neanche candidando Gesù,in tre mesi cambiava il disastro degli ultimi 30anni,ma tranquillo,ci penserà Renzi,abbi fede...ciao belinone :)
    • nike di samotracia Utente certificato 8 mesi fa
      ciao ivan. fin da piccola mi hanno insegnato ad avere costanza e pazienza per ottenere risultati a scuola, a lavoro, nelle amicizie. pensi che la politica funzioni in altro modo? come? elezione, bacchetta magica, via all'istante l'indecente di 20 (direi anche 40) anni... che bello, allora esistono le favole!!!
    • GIORGIO S. Utente certificato 8 mesi fa
      Beppe è arrivato troppo presto. Non c'è abbastanza gente rovinata. E quando si ha contro tutti coloro che sono la maggioranza non si può fare nulla. Se hai votato M5S e non lo farai più, dimmi per chi voterai.
    • Ivan . Utente certificato 8 mesi fa
      Essere sinceri non significa aver tutte le rotelle al posto giusto...
    • harry haller Utente certificato 8 mesi fa
      Direi che è già qualcosa.
  • giorgio p. Utente certificato 8 mesi fa
    DEIDCATA AL GRANDE BEPPE Guarda il vecchio che vive sul fiume racconta di mondi e uomini lontani. Spinge un ramo già secco di ulivo brucia l'incenso che sale nel cielo, c'è luce su i suoi capelli lunghi fino alle spalle. Tu chi sei, tu chi sei tu che vedi oltre gli occhi miei dentro le parole.... la mia ingenuità. Io vorrei, io vorrei diventare quello che tu sei. (tratto da Il Fiume - Le Orme) CON BEPPE GRILLO FINO ALL'ULTIMO RESPIRO.
  • jorge b. 8 mesi fa
    BEPPE GRAZIE! CASALEGGIO GRAZIE! GRAZIE PER TUTTO QUELLO CHE AVETE FATTO E CHE STATE ANCORA FACENDO PER QUESTO POVERO PAESE....
  • L'apote 8 mesi fa
    Condivido molti dei vostri ideali ed obiettivi. Sono convinto della vostra buona fede nel voler cambiare in meglio questo paese disastrato dalla delinquenza partito-politica. Talvolta ignorare è meglio che replicare. Che ci fossero dei mercenari - opportunisti era previsto e si è verificato Ignorateli, lasciateli fare. Sono loro che si sono messi in una situazione in cui debbono chiarire. Capisco che sarebbe giusto espellerli perchè hanno violato precisi impegni presi, e perchè non si va in televisione a criticare: c'erano le sedi opportune. Decisione difficilissima: ma forse è meglio ignorarli. Tanto se sono attratti dalle sirene del denaro e del potere, se ne andranno comunque. Grazie di esserci.
  • Vittorio . Utente certificato 8 mesi fa
    Caro Beppe, io ho votato M5S e voterò sempre M5S perché credo sia l'unica speranza, l'ultima. Se tu mollerai tutto io subito dopo butterò la mia tessera elettorale nel cesso.Prima però ti giro i consigli di Marco Travaglio nell'editoriale di oggi che allego in sintesi:"Che fa l’unico gruppo di opposizione mentre il governo- inciucio Berlusconi-Letta mostra già la corda e manifesta tutta la sua prevedibilissima impotenza? È quello che si domandano molti italiani, soprattutto quelli che han votato 5Stelle contro i partiti che si sono mangiati l’Italia. I neoeletti hanno presentato una ventina di disegni di legge e altri ne stanno preparando; le loro presenze in aula e in commissione superano largamente quelle degli altri gruppi; hanno rinunciato (unici nella storia) al finanziamento pubblico di 42 milioni di euro; hanno avviato (unici nella storia) le pratiche per dichiarare ineleggibile B.; han fatto approvare una mozione per consentire a chi avanza crediti dallo Stato di scalarli dalle cartelle esattoriali; hanno appoggiato la proposta del Pd Giachetti per tornare al Mattarellum, ovviamente sabotata dal partito unico Pd-Pdl-Monti; hanno contestato assieme a Sel il golpetto del governo in Senato per aggirare l’articolo 138 della Costituzione. Ma tutto questo i milioni di italiani che s’informano (si fa per dire) dai camerieri del potere non lo sanno. Il M5S viene dipinto come un covo d’incompetenti sfaccendati e teleguidati che passano il tempo a litigare, epurare, espellere, o a parlare di scontrini. Contro il giornalismo servo si posson fare due cose: seguitare a imprecare al destino cinico e baro, o bypassarlo parlando direttamente ai cittadini e portando fuori dal Parlamento ciò che avviene dentro. Invece di perder tempo dietro le Gambaro,i capigruppo convochino conferenze stampa e iniziative di piazza per spiegare le porcate che scoprono in quell’ente inutile che ormai è il Parlamento, e come intendono contrastarle. Altrimenti sono più inutili del Parlamento".
  • Ivan I. Utente certificato 8 mesi fa
    Mai PD e PDL perché non mi piacciono puttenieri e ladri. Ho votato Movimento 5 Stelle perché ha un buon programma. Nel futuro non lo voterò perché fra ci sono troppi violenti fra questi esaltati. Ricapitolando, da una parte puttanoeri e ladri e dall'altra violenti esaltati. Questa è l'Italia?
    • Ugo P. Utente certificato 8 mesi fa
      Violenti esaltati? Ma come, alle manifestazioni di qualsiasi tipo i poliziotti arrivano a malmenare anche i sindaci ed i violenti saremmo noi che dopo ogni manifestazione, non solo non facciamo violenza a nessuno, ma lasciamo anche pulito? Vedi Ivan, tu ti stupisci che "siano tutti contro di te", ma se tu scrivessi argomenti con un minimo di spessore e senza inventarti le favole, forse riceveresti le risposte che desideri ma finché verrai qua a scrivere favole ed a pretendere la bacchetta magica riceverai solo insulti, se sia giusto non lo so, ma se vieni a prendere in giro cosa ti aspetti?
    • er fruttarolo Utente certificato 8 mesi fa
      Sei stelle sta a di'...perdinci... http://youtu.be/ejX6YJfJfHY
    • Ivan I. Utente certificato 8 mesi fa
      Coi vostri commenti mi volete zittire? Fate bene, leggetevi gli altri miei commenti. Ho torto? E' meglio che io non scriva più sul blog? Vi posso dare ragione, non scrivero più su questo blog da adesso e sarò un voto in meno.Tanto tra puttanieri e ruffiani che procurano escorts del PDL, ladri del PD e adesso anche razzisti e esaltati del Movimento 6 Stelle, siamo arrivati a stare come prima. Un VAFFA lo gradite, tanto per cambiare?
    • alessandro t. Utente certificato 8 mesi fa
      Scusa, dove hai visto i violenti 5* ?
    • Ivan . Utente certificato 8 mesi fa
      E io non voto più M5S perché qui scrivono anche i dementi.
    • nike di samotracia Utente certificato 8 mesi fa
      ??????????????????
    • roberto demaestri Utente certificato 8 mesi fa
      ma dove hai visto sti violenti? in che film?
  • simonetta . Utente certificato 8 mesi fa
    vi guardavo con simpatia ma leggendo i post che stanno sulla rete di gente che ha come inmmagine del profilo il movimento cinque stelle, che trasudano il peggior razzismo , sessismo e fascismo, anche se dite delle cose condivisibili non posso seguire queste abberrazioni che ricacciano l'essere umano nel peggiore degli incubi, spero facciate un pò di pulizia al vostro interno
    • Andrea S. Utente certificato 8 mesi fa
      Rispetto la tua decisione, però se pensi che basti un'icona in rete per essere del movimento... Mi sembra ingenuo. Se ti stiamo sulle balle ok, ma non usare i luoghi comuni. Ciao
  • roberto demaestri Utente certificato 8 mesi fa
    non perdetevi tra poco Favia che "ci racconta il movimento dall'interno"(NicolaPorro) ...mi viene da vomitare...
    • Gian A Utente certificato 8 mesi fa
      "Movimenti dall'interno"? Qualcuno ha preso una purga?
    • er fruttarolo Utente certificato 8 mesi fa
      Oggi è sabato...gnente curtura...solo divertismant... http://youtu.be/A_SqnYJg-Ps
    • roberto demaestri Utente certificato 8 mesi fa
      meno male,ho trovato un film con Lino Banfi...
    • franco bertocci Utente certificato 8 mesi fa
      per evitare i conati mi vedo un bel documentario su focus
  • Franco Restuccia Utente certificato 8 mesi fa
    Lo ripeto e chiedo scusa Chi esce dal MOVIMENTO 5 STELLE per sua scelta legittima o peggio x ESPULSIONE DEVE DIMETTERSI DA QUALSIASI TITOLO AVUTO DAGLI ELETTORI 5 STELLE Deve astenersi dal denigrare il M5S perché.. PRIMO, denigra se stesso (poco male) ma Infanga chi gli ha consentito di SALIRE dalle STALLE alle STELLE Infanga i RAGAZZI DEL MOVIMENTO Infanga chi ha votato L'infamia è la peggiore delle VIGLIACCATE commesse da questi VILI che hanno CONDIVISO TUTTO ripeto TUTTO del M5S fino a IERI. Come mai? AVETE CAMBIATO IDEA? Ma' dai....l'idea è sempre quella L'avete fatto PER I SOLDI! Se non fosse cosi, avreste SBATTUTO LA PORTA (Tornandovene a -TESTA ALTA- da dove siete venuti) Ricordate che se vi prenderanno a PEDATE NEL CULO non fate le VITTIME perché siete SPORCHI.
  • davide lak (davlak) Utente certificato 8 mesi fa
    BEPPE TOGLI SUBITO IL SIMBOLO DEL MOVIMENTO DAL PARLAMENTO!
    • nico p. Utente certificato 8 mesi fa
      assolutamente no!!!che fai??il gioco delle tv??già immagino "il capo espelle tutti dal SUO simbolo" "il capo si ritira".."grillini declassati dal capo"...sarebbe l'ultimo autogol...beppe IN TV.O SAREMO FUORI
  • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 8 mesi fa
    La cosa che mi fa sperare che comunque l'Italia cambierà è il fatto di venire qui e trovare il m5s sempre unito e pronto a continuare sulla sua strada. Grazie m5s.
  • GIOVANNI GIACOMO PASINELLI Utente certificato 8 mesi fa
    Fuori tema. Basta inciuci, per stare attaccati allo scranno come cozze agli scogli; basta!!! Se si vuole un mondo migliore, migliore davvero, si deve scegliere da che parte stare; se credi nella Politica, non devi credere ai Soldi: o di qua o di là, non esistono mezze misure. Ci si doveva alleare a chi?! A D'Alema e Renzi, a Veltroni e Fassino, alla Finocchiaro e Fassina?!! La questione è chiusa, per sempre. Chi non è d'accordo, si rivolga altrove; un gruppo misto è sempre a disposizione di chiunque. Buon lavoro a tutti gli attivisti M5S
  • nico p. Utente certificato 8 mesi fa
    Beppe..un po' di dignita...vai in tv..e non solo una volta..e prenditi sta benedetta rivincita per te e per noi.io ti voglio bene ma non possiamo farci trattare cosi..la tv è ancora troppo forte per esser sostituita.ci vorrà più tempo lo stiamo vedendo.cambiamo rotta..
  • vito asaro 8 mesi fa
    chiunue sostiene che bisogna restare nell'euro,vuole solo salvaguardare il suo privilegio.dire che un'uscita dall'euro sarebbe un dramma euivale a dire,ad un malato terminale che il fumo fà male.riflettete:è possibile una ripresa se usiamo denaro che prendiamo in prestito da privati pagando fior di interessi?ualunue governo,partito,movimento che non metta al primo punto del suo programma l'uscita dall'euro,non vuole il bene del popolo italiano.non facciamoci imbrogliare dalle chiacchiere degli interessi.regoliamoci con l'evidenza:grecia,cipro,spagna,portogallo,italia...........islanda.
  • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 8 mesi fa
    ho letto una intervista in cui una parlamentare dice "«Le cose sono cambiate subito. Quando è stato modificato il codice di comportamento che avevamo firmato tutti. " ma a cosa si riferisce? non mi risulta sia cambiato il codice di comportamento.
  • Marco Agnesina Utente certificato 8 mesi fa mostra
    poste sul tavolo diverse agevolazioni in previsione di uno ius soli più compiuto, come auspiacato dal ministro Cécile Kyenge. e' finita!!! diventeremo una colonia africana!!! Chi vusa pusè la vaca l'è sua!! e in questo caso non sono i cittadini italiani a vusa puse'!!!
    • Ivan . Utente certificato 8 mesi fa mostra
      A me Kyenge fa una paura fottuta. La paura a che fare col razzismo? boh! La maggior parte degli immigrati mi basta guardali negli occhi per stare tranquillo e voler loro bene come a me stesso, con Kyenge non funziona, chissà perché...
  • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 8 mesi fa
    il problema è che se fanno fare il governo al pd da solo evitano che il pdl si prenda le sue responsabilità e quindi gli danno una grossa mano per le prossime elezioni. Io penso che dietro i "dissidenti" ci sia il pdl. Come sempre finora quando ci sono stati cambi di casacca.
  • franco bertocci Utente certificato 8 mesi fa mostra
    molti infiltrati provocatori continuano a dire che il movimento ha perso una grande occasione ma per me sono quegli stronzi traditori che vogliono scindersi dal movimento che perderanno una buona occasione,tra qualche anno dovranno dire ai loro figli che avrebbero potuto prendere parte al cambiamento ma ,per avidita,incoerenza,vilta',incompetenza ,se ne sono chiamati fuori lasciando ad altri l'onere e l'onore di cambiare questo schifoso sistema,ma sara' tardi per pentirsene
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 8 mesi fa mostra
      Concordo.La cosa peggiore di questa gente è che le loro menate sono state AMPIAMENTE SMENTITE proprio dai fatti: Dire che ci dovevamo alleare col PD è come invitarci a fare harakiri visto che Letta soci hanno più rogne che idee. Sono coglioni senza speranza.
  • Alberto Gramaccini 8 mesi fa
    La certezza della pena nei feudi inquisitori del regime clerical fascista mafioso della fantorepubblichetta di salotto c'è solo per gli oppositori e per i "non garantiti". Testimone d'illegalità e oppositore riconosciuto del suddetto regime. Muerte.
  • Luca . Utente certificato 8 mesi fa
    ma porca miseria, ma ci vuole molto a capire che piu' siamo indulgenti e più la gente ne approfitta ( parlo dei criminali) ovviamente non capiscono ( i pseudo-politici morti) che cosi facendo la società è a fortissimo rischio ( tanto non vado in galera faccio quello che voglio..oppure è come sempre per parare il culo a qualkuno..loro in primis...Beppe aiutoooooooooooo...
  • leo cerretelli 8 mesi fa
    Ma certo che i toni di Beppe sono Forti avvolte eccessivi. C'è queto movimento che aveva e ha grandi possibilità, ma fin tanto si continua a restare cosi isolati, senza comunicare con nessuno partiti cittadini è inutile non si può fare niente.
  • Marco Agnesina Utente certificato 8 mesi fa mostra
    niente più espropri da parte di Equitalia sulla prima casa a meno che non si tratti di un immobile di pregio. vuol dire anche per le case retroattive ? dove si nasconde la fregatura ?
  • Francesco Francesco 8 mesi fa
    Propongo di pubblicare sui nostri profili facebook un simile messaggio: PRETENDO CHE MI CANCELLIATE DALLA LISTA DEI VOSTRI AMICI SE NON CAPIRETE I VERI MOTIVI DI QUESTA CRISI ECONOMICA. LA CRISI E' SOLO IMPUTABILE ALLA MONETA EURO E PER COME E' STATA CONCEPITA. NON STO SCHERZANDO, SE NON VORRAI CAPIRE O NON TI IMPORTA DI SAPERE LA VERITA' DEVI CANCELLARMI. IN QUESTO PERIODO HO BISOGNO DI AMICI VERI E NON DI PUPAZZI PRIVI DI INTELLETTO. DI SEGUITO QUALCHE VIDEO E SITO WEB PER FACILITARTI LA COMPRENSIONE. SE TI SCOCCERAI DI GUARDARLI PUOI CANCELLARMI DIRETTAMENTE. - http://www.youtube.com/watch?v=wpzGgo1XZRo - http://www.youtube.com/watch?v=Xe73zmCigoc - http://www.youtube.com/watch?v=cmZFJLi4_Gw - http://www.youtube.com/watch?v=Wv1GwLmHJEc - http://www.youtube.com/watch?v=1vPtQ8P3Tpw - http://www.youtube.com/watch?v=BopKjpk_56E - http://paolobarnard.info/nuovo.htm - http://memmt.info/site/
  • Lalla M. Utente certificato 8 mesi fa
    Pietro Ancona La mia solidarietà a Grillo. In questo paese da incubo sta pagando la coerenza con le cose che aveva detto ai suoi elettori. Ma i soldi hanno una attrattiva spaventosa ed al posto di frati savanaroliani abbiamo frati gaudenti.....
  • Ivan . Utente certificato 8 mesi fa
    Più che leone mi piacerebbe essere vietnamita...
  • Roby 8 mesi fa mostra
    E' avvenuta la più grande manipolazione mediatica della seconda guerra mondiale. Molti ci sono cascati. Credono che i tuoi toni siano forti. Non hanno capito che la maggior parte del movimento, vorrebbe vedere questa classe politica condannata per crimini contro l'umanità. E i dissidenti rischiano di finire nel girone dei colpevoli e spero che non finiscano anche in quello dei corrotti. Se la prendono comoda. Danno il colpo di grazia al paese. Naturalmente tu sei un galantuomo. Hai proposto loro di andare semplicemente in pensione. Sei stato la voce di 9 milioni di persone I tuoi toni sono quelli che ci si aspetta da te. Lo fai da decine di anni e nessuno ti considera una cattiva persona per questo. Sei una brava persona. Stai facendo del bene a questo paese. Quindi continua così. Con affetto. Roberto
  • Claudio Mori Utente certificato 8 mesi fa
    spiacente, mi sa che non sia proprio possibile con qualche piccolo restauro di ale fatiscenti (quali, con che grado di sicurezza?) trovare oltre 20.000 posti e 60.000 mq come previsto in un Paese civile. I nostri Parlamentari devono visitare a sorpresa quei luoghi di tortura, senza aspettare che col caldo estivo e con la chiusura degli Uffici Giudiziari per 45 /60 giorni esplodano con perdite ulteriori di vite: essere condannati NON toglie il diritto alla vita. Teniamo conto poi del piccolo problema di personale specializzato che manca, provate ad avere mal di denti in carcere, non dico per situazioni peggiori. Al solito siamo arrivati al capolinea, ma non è con azioni degne di Bossi che potremo venirne fuori, ci vuole un provvedimento tipo amnistia, anche più ampio di quello che stanno pavidamente programmando gli attuali sgovernanti. Personalmente non posso credere nella tortura come strumento preventivo ed oggi vivere in carcere è letteralmente in moltissimi casi vera tortura, i morti che ogni fine d'anno contiamo tra i detenuti che non hanno avuto la forza di sopportare questo trattamento, sono la prova documentale e numerica del disastro che 60 anni di non-politica della Giustizia ci consegnano. Ripeto, entrate nelle carceri all'improvviso, voi che potete farlo al posto nostro!!
    • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 8 mesi fa
      brava concordo sull'entrare nelle carceri all'improvviso e segnalare tramite un gruppo di giornalisti le torture e i privilegiati
  • Leonardo M. Utente certificato 8 mesi fa
    caro beppe non mollare!!. avevo gia scritto sul tuo sito in merito a quello che pian piano accadrà in parlamento e prima delle prossime elezioni nazionali. condoni (camuffati o non), aministie (idem),cittadinanza ai stranieri e tutto quello che servirà per garantirsi una buona fetta di elettorato che io chiamo "cattivo" anche se, come è ovvio c'è chi ha subito ingiustizie o si è meritato il posto in questa nazione e che io rispetto. il perche di tutto questo è intuibile a molti che hanno gia vissuto "un po" di passato italiota: la stragrande maggioranza della brava e onesta italia non li vota piu da molto tempo ormai, quindi la casta sa benissimo dove scovare l'elettorato. siamo davvero in una " BOTTE DI FERRO ", ovviamente, rigorosamente contro il m5s. mi sembra di vivere in un incubo e mi preoccupo seriamente di mia figlia che sta crescendo.... c'è un'altra realtà che voglio accennare e che la vivo principalmente sul lavoro. sappi beppe che molti giovani, specie quelli con una occupazione, non capiscono la storia e di conseguenza non capiscono il m5s. ho la sensazione che a molti di coloro non frega niente di quello che sta accadendo nel nostro paese. la natura umana a volte è strana, o magari sono io un po strano a pensarla come te. auguri di cuore caro beppe!! sei uno di noi.
  • manuela bellandi Utente certificato 8 mesi fa
    A proposito di giustizia...repetita iuvant Questa è una guerra tra ONESTA' e DISONESTA'...cosa non è andato? I partiti usano il parlamento come fosse un campionato di calcio...compravendita di giocatori e partite truccate CREDEVATE FOSSE UNA PASSEGGIATA DI PIACERE? Che i nostri eletti SAPPIANO che SAPPIAMO! Inutile dare la colpa a Grillo a mezzo stampa ...vi abbiamo beccati! sappiamo che se ve ne andate sarà perchè VI SIETE VENDUTI... L'onestà tornerà di moda... http://www.linksicilia.it/2013/06/dietro-il-tentativo-di-distruggere-il-movimento-5-stelle-la-mala-italia-di-sempre/ "In Italia, insomma, le cose serie – come, per esempio, l’antimafia – la debbono fare solo quelli che, con molta probabilità, hanno partecipato, da complici, alle stragi del 1992, che hanno depistato le indagini su queste stragi e che, ogni anno, vanno a commemorare quelli che hanno contribuito a fare ammazzare."
  • leo cerretelli 8 mesi fa
    Certo la condizione delle carceri è proprio critica. però non vedo qualcosa di concreto da parte di nessuno ne partiti ne movimenti... Si pensa più a parlare di espulsioni purghe e compagnia bella. Cesto come diceva Beppe qualche giorno fà? Ne resterà uno solo??? PERFORZA TUTTI GLI ALTRI SONO STATI ESPULSI.
  • davide lak (davlak) Utente certificato 8 mesi fa
    il dissenso della DIARIA. MERDE.
  • alvise fossa 8 mesi fa
    CIAOI BEPPE, L'ENENSIMA LEGGE "AS NANUM" O "AS AL TAPPONE",PER FARGLIELA ANCORA FRANCA (NON DURERANNO A LUNGO) ALVISE
  • giorgio p. Utente certificato 8 mesi fa
    AD GLORIAM La la la la la la la la la la la la la la la la la la la la la la la la nel cuor, nel cuor. nel cuor, nel cuor, nel cuor Ho lavorato tutta la mia vita ma non ho in tasca una lira, io ho dato quello che potevo dare ma non ho mai avuto niente. Ho aiutato chi mi domandava aiuto ma nessuno a mai aiutato me. Ora io lo so troppo tardi ormai ho fatto tutto per la gloria. Per la gloria, per la gloria, per la gloria. La la la la la la la la la la la la la la la la la la la la la la la la nel cuor, nel cuor. nel cuor, nel cuor, nel cuor (tratto da AD GLORIAM - Le Orme BEPPE GRILLO TI VOGLIAMO UN SACCO DI BENE. BEPPE GRILLO FINO ALL'ULTIMO RESPIRO.
  • Igor - Utente certificato 8 mesi fa
    Pd e Pdl sono ai minimi storici e spero che scompaiano dalla faccia della terra,sono come la gramigna e cercano di infestare il terreno che potrebbe dare buoni frutti ,togliendo risorse essenziali per le coltivazioni. L'unico modo per estirpare questa calamità é zappare a fondo e con pazienza eliminare tutte le radici.
  • giovanni d. Utente certificato 8 mesi fa
    SIAMO CON TE BEPPE BEPPE SIAMO CON TE SIAMO CON TE BEPPE BEPPE SIAMO CON TE SIAMO CON TE BEPPE BEPPE SIAMO CON TE SIAMO CON TE BEPPE BEPPE SIAMO CON TE SIAMO CON TE BEPPE
  • Domenico Lico Utente certificato 8 mesi fa
    Le tensioni all’interno del movimento sono dovute alle scelte sbagliate. Il M5S dopo aver incassato il 25% dei consensi non fa accordi costringendo PD e PDL ad accordarsi e poi grida all'inciucio? Beppe mi spieghi cosa vuoi fare? Ora ci sei anche tu dentro e potresti sfruttare in maniera determinante il tuo peso politico! Ma, ho capito, e anche gli elettori hanno capito, che a te non interessa costruire ma solo sfasciare!
    • bruno 8 mesi fa
      Bravo. Ora che hai capito, torna a votare come prima. Sarai piu' sereno.
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      secondo te perchè è stato rieletto Napolitano? fatti questa domanda e datti la risposta
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 8 mesi fa
      Scrivi cazzate vecchie e noiose, inutili e ampiamente smentite dai fatti. SVEGLIAAAA, siamo a giugno....
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 8 mesi fa
      cosa costruiamo con il partito di cosa nostra e i suoi fedeli alleati che bocciano ogni proposta per la legalità? :)
    • manuela bellandi Utente certificato 8 mesi fa
      le tensioni sono dovute a trattative di compravendita... se credete alle favole siete dei gonzi!
  • Nicol Danger Utente certificato 8 mesi fa
    La Partitocrazia arruola nuovi elettori: immigrati e carcerati. I mafiosi, i cattolici, i prelati e gli evasori sono già acquistati. Ora puntano a farsi ringraziare a suon di voti dai carcerati liberati e dalle nuove leve di immigrati nati qua e subito cittadini.
  • mary dg 8 mesi fa
    spostiamo il punto di vista,giusto per capire; abbiamo voluto mettere una fantastica idea pluralista del popolo e della comunita', questo si diceva nel vento gelido di gennaio, in un contenitore stretto puzzolente e senza dignita' quale sono diventate le istituzioni marce anche nel solo intento di esistere, fine a se stesse. Cosa vogliamo fare?Seguire ancora il gossip e capire chi tradisce, chi resta cosa fanno e cosa non fanno gli eletti? Io onestamente sono distante da tutto questo pour parler. Il movimento per me sono azioni. E le ultime settimane si sono sviluppate un sacco di parole. Beppe ti ricordi quando eri legato all'albero maestro del post?ecco riempiti ancora le orecchie di cera e non tirare oltre le polemiche. Quelli stipendiati in parlamento devono i risultati a NOI elettori. Fate gruppi, gruppi paralleli, gruppi interdimensionali, clonatevi! in breve fate quel cazzo che volete ma siete responsabili davanti a NOI elettori. Questo e' inconfutabile.Altre cose non ce ne sono. Potete girarla come volete.Il movimento e' la gente.Voi se fate i casini non potete piu' rappresentarci come portavoce.Che gruppo volete creare quello a 3 sette?
    • mary dg 8 mesi fa
      A me non interessa chi, come, quando e perche', c'e' gente sedicente 5 stelle, che in parlamento fa altro, anziche' rappresentarsi e rappresentarci nelle ideologie,fondamento di questo movimento. Anche se li foraggia il diavolo in persona. Resta il fatto sostanziale, che si autodisgregheranno da soli. Il movimento e' composto di energia che non si localizza perche' e' un TOTUM. Ma al totum si devono risposte eccome, magari non a breve termine, ma il tempo crea giustizia. Io non la conosco, sia educata e non spari insulti a caso, perche' magari quella ignorante e' lei. Non si sa mai.Grazie.
    • GIOVANNI GIACOMO PASINELLI Utente certificato 8 mesi fa
      Basta inciuci, per stare attaccati allo scranno come cozze agli scogli; basta!!! Se si vuole un mondo migliore, migliore davvero, si deve scegliere da che parte stare; se credi nella Politica, non devi credere ai Soldi: o di qua o di là, non esistono mezze misure. Ci si doveva alleare a chi?! A D'Alema e Renzi, a Veltroni e Fassino, alla Finocchiaro e Fassina?!! La questione è chiusa, per sempre. Chi non è d'accordo, si rivolga altrove; un gruppo misto è sempre a disposizione di chiunque.
    • manuela bellandi Utente certificato 8 mesi fa
      informati! l'ignoranza non è una scusa al tempo del web http://www.linksicilia.it/2013/06/dietro-il-tentativo-di-distruggere-il-movimento-5-stelle-la-mala-italia-di-sempre/
  • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 8 mesi fa
    certo che questi che adesso si scoprono dissidenti ci stanno arrecando proprio un bel danno di immagine. E' un peccato perchè si poteva puntare a cambiare l'Italia e questi stanno mettendo a rischio il nostro tentantivo. Spero solo siano pochi così da non nuocere abbastanza da fermare il cambiamento.
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 8 mesi fa
      non credo alla loro buona fede.
    • Nicol Danger Utente certificato 8 mesi fa
      Spero, almeno, che tra questa ventina di dissidenti almeno 18 siano davvero in buona fede: secondo me, se lo sono davvero, manterranno in gran parte i principi base del MoVimento.
  • aniello r. Utente certificato 8 mesi fa
    QUESTA GENTAGLIA ANDRA' A RAGGIUNGERE FAVIA DOVE MERITANO DI STARE.....NEL DIMENTICATOIO....!!! IL SIGNOR FAVIA SI VEDEVA GIA PRES DEL CONSIGLIO CON INGROIA DICEVA DI AVER PRESO 280,000 VOTI.... AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAAHAHAHAHH
  • Marco Agnesina Utente certificato 8 mesi fa mostra
    lettera di una disperata madre Italiana Questa lettera è stata inviata Napolitano e a Letta Egregio Sig.Presidente della Repubblica e Sig.Presidente del Consiglio, «Scrivo questa lettera aperta e non scriverò pubblicamente il mio nome onde evitare ulteriori vessazioni da parte di chi dovrebbe tutelare la gente in difficoltà. Io chiedo di perdere la cittadinanza italiana e diventare una extracomunitaria, lo chiedo perché sono stanca di non poter vivere con mio figlio solo perché italiana e come italiana non ho diritto ad agevolazioni in materia di aiuto, in particolare di punteggio per l’assegnazione di una casa popolare. Sono attualmente senza lavoro, dopo anni di lavoro saltuario, nell’ultimo anno dopo la separazione ho vissuto a Milano avevo un lavoretto ed una famiglia che mi ospitava, ma mio figlio , che vive con i nonni, ha cominciato a sentire la mia mancanza. Sono quindi tornata nella mia città pur di stare qualche ora al giorno con lui, ospite di amici una settimana in un posto, poi altro posto, il sacrificio in attesa della casa popolare ritenevo di avere tutti i requisiti…volevo ricongiungermi a mio figlio….ma non rende punteggio un solo figlio e non nello stato di famiglia…qualcuno dovrà spiegarmi senza una casa come posso dichiarare un nucleo famigliare….non mi spettano aiuti diversamente dalle famiglie straniere io italiana non sono gradita nella mia terra… l’Italia è un paese fondato sul lavoro…Bugie….il lavoro è prima per gli stranieri…le case popolari prima agli stranieri…i contributi prima agli stranieri…
    • Marco Agnesina Utente certificato 8 mesi fa mostra
      C’entra poco il fatto di essere straniero o meno. Altra cosa è che la nostra mittente deve anche capire che il tutto non è di perdere la Cittadinanza Italiana. La sua è una domanda surreale che vogliamo classificare come provocazione, ma non è escluso che possa ottenere soddisfazione. Tuttavia seguendo il suo ragionamento, dovrebbe prima lasciare l’Italia, farsi accettare da uno stato terzo (possibilmente non comunitario) che le conceda la Cittadinanza seguendo un iter ben preciso o a volte lasciato a discrezione delle autorità locali. Anche questo seppur con un certo grado di difficoltà pensiamo sia possibile. Ora da Cittadina non Comunitaria il calvario comincerebbe al momento della richiesta del Visto per L’Italia onde usufruire dei privilegi che secondo lei sono esclusivi degli stranieri. È una via crucis e lo può dire qualsiasi straniero. Supponiamo che ci riesca. Attenzione non sia mai che arrivi clandestinamente in Italia su un gommone ad esempio. Lì davvero ci sarebbe poco da ridere. Ammetiamo che entri regolarmente. Una volta in Italia dovrà dimostrare di avere le carte in regola per ottenere la possibilità di stabilirsi come residente permanente, provare con un’occupazione regolarmente dichiarata e tassata, un contratto d’affitto e con reddito sufficiente che merita il Permesso di Soggiorno che verrebbe consegnato da 8 a 12 Mesi dopo che ne ha fatto domanda ogni anno e forse passato qualche anno (5 in media) si potrebbe esaminare una sua eventuale richiesta di casa popolare. Ci ragioni bene insomma. Non abbiamo motivi per dubitare dell’intelligenza della Signora anonima e quindi ci viene quasi naturale pensare che abbia voluto con un certo successo del resto usare l’ironia per portare alla luce un problema vero, il nodo del quale è l’incapacità sempre più evidente e dolorosa dello Stato Italiano a proteggere e assistere i suoi cittadini. Sono gli effetti perversi della crisi economica che colpisce tutti indiscriminatamente e se l’obiettivo della signora è
    • Marco Agnesina Utente certificato 8 mesi fa mostra
      Non mi uccido perchè non do questa soddisfazione e poi comunque mio figlio ha bisogno di me.. ma vi prego con il cuore toglietemi la cittadinanza Italiana e fatemi diventare extracomunitaria, voglio avere una casa per vivere con mio figlio, mi sento discriminata per essere Italiana…chiaramente questo appello è anche alla Sig.ra Ministro pari opportunità….mi dia le stesse opportunità di chi italiano non è. Fiduciosa di una risposta.. anche se dubito…I miei riferimenti personali sono a conoscenza dell’Ass.ne Legittima Difesa che invierà questa mia richiesta ai giornali». In fede M.M. Casi simili si stanno moltiplicando e guarda caso tutto questo sta succedendo da quando l’Italia ha un Ministro dell’Integrazione proveniente da un Paese non comunitario. Ciononostante siamo d’accordo per la non strumentalizzazione politica di questo grido esasperato. La lettera deve ad ogni modo far riflettere. Innanzitutto sarebbe bene informarsi sulla reale situazione degli stranieri non comunitari in Italia i quali anche in casi di ottima preparazione socio-culturale versano per la maggior parte in condizioni estremamente umili per non dire raccapriccianti. Ovviamente chi ha fatto un percorso nella legalità e si è creato vuoi tramite gli studi vuoi con un lavoro regolare la possibilità di rientrare a pieno titolo a far parte dell’economia della sua circoscrizione amministrativa di vita e per estensione del tessuto sociale dell’intero paese paga le tasse e si rende competitivo. In proporzione si tratta di un privilegio di pochi. Il quel caso i diritti non sono una ricompensa né tanto meno devono essere percepiti come il risultato della compassione delle autorità nei confronti di chi è più simpatico o fa più tenerezza. Obbediscono a criteri di valutazione istituzionali che decidono verso quale residente e quale contribuente indirizzare l’assistenza dello Stato.
  • giovanni . Utente certificato 8 mesi fa
    L'ODORE DEI SOLDI La mossa di accusare Grillo di aver fallito le amministrative o di accusarlo di offendere il parlamento è una mossa per babbei. Ma chi ci crede! è una scusa per giustificare l'allontanamento dal M5S pure ridicola. La verità è che sentono la puzza dei soldi. Allora fuori dal M5S! chi non ama la politica ma pensa alla carriera come i vecchi politicanti si accomodi sulle poltrone di chi ha devastato l'italia. Vada, vada pure, senza alcun rimpianto.
  • giovanni C. R.E 8 mesi fa
    Che gusto c'è cancellare post innocenti che riportano solo notizie pubblicate sui giornali? Mah!http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/15/parma-pizzarotti-cacciato-dalla-manifestazione-contro-linceneritore/627319/
  • cinzia coaro Utente certificato 8 mesi fa
    non mollare beppe soltanto i disinformati ti criticano o soltanto chi è andato in parlamento per essere su un piedistallo....
  • MK ROMA Utente certificato 8 mesi fa
    L E G A L I Z Z A R E L E D R O G H E Pragmatismo e zero ipocrisie: 1)lo stato aumenterebbe di molto le sue entrate 2)si renderebbe la criminalità organizzata un' invalida permanente 3)si toglierebbe dalla promiscuità e dall'illegalità un mare di gente 4)avremmo lo svuotamento delle carceri 5)avremmo un sacco di posto nelle galere dove mandare quella marea di colletti bianchi che sono i veri responsabili del degrado morale di questo paese. AO' METTECE 'NA PEZZA!!!
    • er fruttarolo Utente certificato 8 mesi fa
      Aho,accontentate de 'n voto fantastico...puro che a quarcuno je pare fantascienza...
  • aniello r. Utente certificato 8 mesi fa
    LA GAMBARO POTEVA FARSELA DA SOLA LA CAMPAGNA ELETTORALE SE NON LE PIACEVANO I TONI DI BEPPE....NON L'HANNO VOTATA NEMMENO I SUOI FAMIGLIARI... LA CONOSCONO BENE EVIDENTEMENTE.....
  • cinzia coaro Utente certificato 8 mesi fa
    non mollare beppe sei l'unico
  • dario tantalo 8 mesi fa
    Abbiamo uno dei più alti tassi di corruzione di questo pianeta, abbiamo gran parte dell'economia in mano alla criminalità organizzata. Abbiamo un sistema giustizia che fa acqua da tutte le parti e un reparto sicurezza alle prese con tagli finanziari e di personale. 1) Nuova Legge sulla corruzione che preveda condanne esemplari (20 anni in su) per chiunque operi in nome e per conto Stato(dal politico al vigile urbano) o abbia un incarico delicato nei settori vitali del Paese. 2) Rivitalizzare il reparto sicurezza trasferendo ingenti fondi finanziari alle forze dell'ordine(ricordiamoci che ogni anno vengono recuperati centinaia di milioni di euro di proventi da reati, lavorando in condizioni pietose e che l'economia della criminalità frutta centinaia di miliardi di euro) 3)Creare strutture di carcerarie alternative alle attuali sfruttando e ristrutturando caserme in disuso, dove trasferire chi deve espiare gli ultimi 2 anni di condanna. Queste strutture devono avere un minimo di sorveglianza delle forze dell'ordine e molta tecnologia di controllo (come fossero dei residence), mantenute economicamente dal lavoro svolto dagli "ospiti", che saranno dotati di braccialetti elettronici. Per evitare il rischio evasione basta aumentare il reato di evasione a 20 anni di carcere senza sconti!! 3)Certezza della pena e inasprimento della pena, moltiplicando la condanna x 3 in ogni reiterazione del reato e x 2 in caso di reato diverso. 4) Lavoro coatto, utile ed educativo per i detenuti volto a mantenere i costi di gestione del sistema carcerario e a risarcire il danno a vittime e società. 5)Aule giudiziarie aperte 24/24 ore fino a cessata esigenza, aumentando i giudici e i magistrati(attingendo tra i troppi avvocati in giro).Processi sia civili che penali della durata massima di anni 2 in tutti i gradi di giudizio che dovranno ridursi a 2. 6)Legalizzazione di droghe leggere e prostituzione e inasprimento delle condanne per stupefacenti e sfruttamento della prostituzione.
  • bonaccorso Vitale Brovarone 8 mesi fa
    richiamo l'attenzione su un fatto di importanza inaudita che avrà ripercussioni catastrofiche sulle nostre vite stanno firmando la nascita di un trattato che sancirà l'area di libero scambio tra USA e Uniore Europea. come dice l'articolo stesso di Repubblica è un trattato tra Obama e i Ministri dell'economia della Unione. "gli economosti dicono che porterà una crescita addizionale di 100 miliardi..." chi siano gli economisti non è dato di saperlo, ma quello che è rilevante e rivelante (scusate il gioco di parole) è che tutto questo viene fuori solo perchè la Francia ha preteso di escludere la Cultura dall'accordo epr evitarne la distruzione da parte del mercato..... e che tutto questo sta a pag. 57 del Corriere e 19 di Repubblica nelle pagine di attualità!!!! si tratta di una catastrofe per la dimensione medio piccola dell'impresa, per le professioni (ecco a cosa servivano le "liberalizzazioni" per gli avvocati etc....)...e pr tutta la strutturqa economica Italiana basata appunto sulla piccola e media impresa.saranno tutti travolti!! inoltre gli interessi dell'economia in senso generale saranno sempre di più coincidenti con gli interessi delle multinazionali. immaginatevi poi se un governo democraticamente eletto vollesse ricusarlo che tipo di pressioni si troverebbe addosso. concludo dicendo che questo tipo di accordi di rilevanza storica andrebbero presi con la partecipazione di tutti, conoscendone le conseguenze.....invece li firmano di nascosto, nel silenzio generale con i giornali che li imboscano a pag 57 come se si parlasse di cinema, con una bella foto di una passerella di qualche festival, ed il titolo del commento che recita: Asterix contro Walt Disney................è inutile dirvi che questo accordo riguarda l'energia, le materie prime, i servizi le merci etc......
  • aniello r. Utente certificato 8 mesi fa
    MEGLIO UN GRUPPO DI LEONI, CHE UN ESERCITO DI CAPRE, INFAMI E TRADITORI...
  • vito asaro 8 mesi fa
    l'uomo è uno strano animale.col passar del tempo dimentica tutto.ha,inoltre,la capacità di abituarsi.anche alle sofferenze più atroci.più è "civile" e più le sue capacità di analisi e reazione diminuiscono.io no.non sono e non voglio essere "civile" per cui dico:se uno apre un'attività e ogni giorno và in perdità,alla fine una decisione la prende.se continua a lavorare in perdita è un cretino oppure,ha in serbo ualche "sorpresa".noi siamo entrati nell'euro ed abbiamo accettato l'europa,per migliorare la nostra condizione invece:la grecia non esiste più,la spagna è finita e noi siamo in agonia.invece di scappare a gambe levate,fare il punto della situazione e vedere come riprenderci,continuimo a tenere aperta uest'attività che ogni giorno ci porta,sempre di più sul lastrico.allora:siamo cretini o,ualcuno ha in serbo ualche "sorpresa"?beh,a dire il vero,io,che non sono un economista,avevo capito già all'inizio che l'euro e l'europa sarebbero state la nostra condanna a morte.mi pare strano che prodi(che io non reputo molto intelligente)non se ne sia accorto.comunue sia e,alla faccia di tutti gli interessati che affermano l'impossibilità di uscire dall'euro:non è possibile accettare passivamente la morte.l'euro è morte.bisogna uscire e,per farlo,non lo si deve scrive ui:bisogna recarsi in massa a roma e,PRETENDERLO.a uanti dicono che un'uscita sarebbe un dramma,che saremmo rovinati rispondo:stronzi,il dramma lo stiamo già vivendo e,rovinati lo siamo di già.diventeremo un popolo di agricoltori,cacciatori,allevatori e raccoglitori?e allora?è meglio la morte?o aspettiamo che,i nostri figli arrivino al suicidio per depressione e inedia?ci sono persone interessate che opporrebbero grande resistenza?beh morti per morti,almeno difendiamoci.riflettete:COSI SIAMO GIA MORTI E STIAMO ACCETTANDO ANCHE LA MORTE DEI NOSTRI FIGLI.
  • Guido Deangelis Utente certificato 8 mesi fa
    A tutti i parlamentari opportunisti e traditori attuali e futuri: Avevate a portata di mano qualcosa che valeva di più di qualsiasi vantaggio economico. La gloria. Ma siete e sarete troppo avidi per poter concepire ciò che vi siete lasciati e vi lascerete sfuggire. Essere annoverati sui libri di storia futuri, quali salvatori e padri di una nuova Patria.
  • Andrea Cammarota Utente certificato 8 mesi fa
    La demoniaca eterna estrema bramosia dell'essere, qualunque essere esso sia nella massa di esseri umani o disumani che dir si voglia e che si avvicendano dal basso loco all'alto loco e viceversa è sempre quella, è sempre la stessa di sempre, di ieri, oggi e domani e cioè quella di abbrancare con tutte e due le mani e anche con altre membra, se ci sono, i soldi, i soldi, sempre più soldi dalle casse dello stato e, se i soldi terminano, perchè arrivano in ritardo gli ingenuotti nuovi, allora si prendono altre vie, sempre le solite stesse altre vie di sempre, ieri, oggi e domani: spremere ancora di più il popolo fesso pagatore e, fare in modo che le mamme dei fessi, siano sempre incinte per poi prendersi tutta la manna versata con sangue e sudore nelle solite casse dello stato che di nuovo si riempiono ed il futtisterio si ripete, si ripete sempre. Tutti vedendo le casse piene viene abbagliato e si assiste inesorabilmente alla loro trasmutazione in voracissimi vermi. Allora, rovesciamo il discorso (non ho letto il post, solo il titolo): "Tu quando prendi di pensione? Eh... questa volta m'hanno leggermente aumentato, circa 900 euro mensili, che poi diventeranno di meno per le varie tasse...!" Allora... se ti si presentasse l'occasione di diventare onorevole, con un introito netto mensile di 15-20-30 mila euro e di ricevere legalmente, in quanto prevesti dalla vigente legislatura, tanti privilegi, immunità, appannaggi, vitalizi, finanziamenti vari, ecc., ecc., tu che fai? Accetti o rifiuti tutta questa squisita "MANNA"? La risposta è sempre la stessa, ovvia e scontata: "Ceeerto che accetto!!!" Quindi il DIO DANARO fa gola a tutti e non importa se tanti poveri cristi continuano a rimetterci le penne. L'importante è che TU diventi onorevole e te la spassi e vivi a spese di tutto il popolo. E allora GRATTA e SPREMI i fessi. Che il popolo pianga, rida o grida, che uno s'è dato fuoco, che importa ai sempre sorridenti politici?
  • ROSITA GANGEMI Utente certificato 8 mesi fa
    Io la vedo così:a conclusione di ogni elezione devono ringraziare e mantenere le promesse elettorali (quelle segrete del voto di scambio, non dimenticherò mai l'amnistia del neo eletto ministro della giustizia Clemente Mastella poi inquisito nel processo intentato da De Magistris e infognato alla grande)e sono le uniche promesse elettorali che mantengono!Perchè quelli che li tengono ancora in vita sono gli scambi non sanno fare altro che ricattare e scambiare!!
  • Emiliano Zapata Utente certificato 8 mesi fa
    E' semplice. Con leggi, non a persona,ma a scopo. si intasano le procure di clandestini, fumatori, tossici, ecc. ecc. Ed intanto loro intrallazzano alla grande.
  • silvana rocca Utente certificato 8 mesi fa
    GRILLO: Fai qualcosa per trattenere quei (spero pochi) dissidenti m5s, che credo scappino per la diaria. O forse la cosa è più complessa! Comunque un'arma E' CHE NON SARANNO MAI PIU' ELETTI DA NESSUNO !! Chi si fiderà di loro ? In ultimo(anche per metterli alla prova) concedi questa diaria!!!!!
    • Paolo. B. Utente certificato 8 mesi fa
      ...ottima analisi Rosita Eposmail
    • ROSITA GANGEMI Utente certificato 8 mesi fa
      Non bisogna trattenerli, perchè non è per la diaria che se ne vanno, se ne vanno perchè non ci sono mai stati! Chi è profondamente convinto della correttezza delle proprie idee non ha alcun motivo per tradire, è che quelle idee non le hanno mai avute, sin dall'inizio! Io credo che la votazione dei candidati per alzata di mano possa esser fatta dopo accurata selezione delle persone da candidare. La democrazia diretta ha bisogno di qualche correzione..La partecipazione pura non può essere la sola garanzia, chi non ha nel proprio DNA la libertà deve decantare per molto tempo per comprenderla. Su questo il movimento deve interrogarsi, se sono stati commessi degli errori bisogna rivedere il concetto puramente formale di "iscritto dal..." e individuare altri elementi. Se no si cade negli stessi errori dei vai partiti. Io non sono iscritta per vari errori in internet ma le idee di Grillo aderiscono al mio modo di vedere il mondo ...come potrei mai tradire me stessa???
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 8 mesi fa
      ma che schiavi di grillo. decide la rete cosa devono votare non grillo!
    • silvana rocca Utente certificato 8 mesi fa
      X massimo: E allora gli schiavi di berlusconi dove li metti?
    • Massimo I. 8 mesi fa mostra
      Non scappano per la diaria, ma perchè a differenza degli altri non sono schiavi mentalmente di Grillo
  • Marcello Miele Utente certificato 8 mesi fa
    Per risparmiare un po di soldi tirano fuori dalle carceri un po di delinquenti e li restituiscono alla brava gente che ci deve poi convirere.. una scelta che, tra l'altro, ci peggiora la già pessima qualità della vita!!!!! Quale volontà o strano disegno c'è dietro questo assurdo comportamento a non fare nulla per migliorare. Basterebbe dimezzare la macchina statale per risolvere tutti i nostri problemi per molti anni senza bisogno di penalizzare i cittadini. So che non sto scoprendo l'acqua calda, ma proprio per tale motivo perchè pur sapendo cosa si potrebbe fare non lo si fà?? Continuare il tal pessimo modo porterà comunque alla fine attaverso un doloroso percorso. E' mai possibile che è solo sete di potere.
  • paoloest 8 mesi fa
    o.t. ""Epifani: "La fine del governo può non essere la fine della legislatura". "" ecco perchè gongolava..... già sapeva.... quindi un passo avanti da marzo ad ora est stato fatto, si è passati da:" est il solo governo possibile" a :"non è detto che se cade il governo si torna al voto". potenza dei toni di grillo:)!!!! paolo
  • Massimo I. 8 mesi fa mostra
    La manifestazione a favore di Grillo di martedì sarà un altro autogol.. Proprio ora che è il momento per prendere le distanze da lui, e che lui stesso su questo blog sta abbassando furbescamente i toni
    • ROSITA GANGEMI Utente certificato 8 mesi fa mostra
      Ma chi sei Massimo I??? chi sei non ti firmi perchè sei un vigliacco!!!
    • silvana rocca Utente certificato 8 mesi fa mostra
      Ma tu prendi le distanza dal tuo partito che ci ha mandato in malora!!!!!!
  • Patrizia C. Utente certificato 8 mesi fa
    Beh..quando una cosa ha successo perché non ripetere l’esperienza ? Ed ecco dopo il decreto salva-Previti la legge salva-tutti (mafiosi, Berlusconi, truffatori, ecc.). Non siate maligni! Lo scopo è risolvere il sovraffollamento delle carceri. Se ne sono accorti adesso che le carceri sono sovraffollate….ah già….sono stati impegnatissimi a risolvere i problemi prioritari (per loro) dell’Italia. Me li vedo già i condannati eccellenti, nelle loro ville spaziose ai mari o ai monti, con la servitù che li accudisce, l’aria condizionata, il telefono, il fax, Il cellulare e il PC e …se qualcosa non dovesse funzionare…un paio di piccioni viaggiatori addestrati. Mi sembra il minimo sindacale! Scusate. La butto sull’ironia per trattenere le lacrime e i conati di vomito. Vorrei tanto che la povera, bistrattata, violentata Giustizia si materializzasse in una donna dalle proporzioni gigantesche che – brandendo la sua possente spada – si vendicasse di tutti coloro che le hanno impedito di svolgere il suo compito: fare GIUSTIZIA. Amici del M5S vogliamo darle una mano ?
  • amalia t. Utente certificato 8 mesi fa
    A TUTTI I DEPUTATI,ISENATORI,GLI ONOREVOLI TRADITORI DEL M5STELLE VOGLIO DIRE UNA COSA, SE QUALCUNO LEGGE TUTTI QUESTI MESS.VI ABBIAMO AFFIDATO LE NOSTRE VITE,LE NOSTRE SPERANZE,I NOSTRI SOGNI I NOSTRI DISAGI E VIA DICENDO.....E VOI STATE TRADENDO I 9OOOOOO DI ELETTORI CHE VI HANNO DATO FIDUCIA,I SOLDI IL POPOLO NN GLI HA PIU' E VENDERVI PER QUELLO NN FA BENE NE A VOI E NE A NOI ....STATE FACENDO IL GIOCO DEI GRANDI POTERI,VOLETE ANDARVENE'''''BENE FATELO... MA SUBITO IN MODO CHE FINISCA QUESTA STORIA.-..MA BEPPE NN SI TOCCA,LUI E' IL NOSTRO URLO DI DISPERAZIONE, LA COLPA E' SOLO VOSTRA E STATE CERCANDO SOLO UN ALIBI PER NN SENTIRVI IN COLPA....VERGOGNATEVI.VERGOGNATEVI,MA PER FAVORE FATELO SUBITO,,,,PORCA MISERIA SONO INCAZZATA NERA.BEPPE NOI MARTEDI CI SAREMO A ROMA,ANCHE SE QUESTO MI COMPORTERA' ULTERIORI SACRIFICI ECONOMICI MA TI VOGLIAMO BENE E VOGLIAMO DIMOSTRARLO,,,,BASTA ESSERE CIECHI E SORDI.W5STELLE
  • Mario A 8 mesi fa
    www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com TG3 EDIZIONE STRAORDINARIA Il PD comincia alla grande il 2013 Già una ventina tra arrestati e indagati Siamo sicuri che nonostante l'Italia sia al 69 posto per libertà di informazione tutti ne fossero comunque al corrente. Ma nel caso.. Nonostante lo sforzo di lasciare a casa alcuni impresentabili (tra cui Crisafulli e Papania) inizialmente candidati poi depennati ( dopo che il Fatto Quotidiano accese i riflettori, ma sarà sicuramante un caso) a differenza dei condannati TOCCI, PAOLUCCI ed OLIVERIO che invece sono entrati in parlamento In ordine temporale, il 16 gennaio, a Napoli, viene interrogato NICOLA CAPUTO consigliere regionale campano indagato nell'inchiesta sui rimborsi erogati per la comunicazione. Al pm che lo interroga spiega che farsi accreditare direttamente sul conto i rimborsi per le spese della comunicazione non sarà lecito, ma "è prassi". Passa un giorno e nell'inchiesta sui lavori per il sottoattraversamento del Tav a Firenze, vengono indagate 31 persone. Tra loro c'è anche MARIA RITA LORENZETTI, 2 volte governatrice dell'Umbria poi presidente di Italferr, del gruppo Ferrovie dello Stato. Il 17 non porta bene neanche al sindaco di Cagliari, MASSIMO ZEDDA. Per il giovane delfino di Nichi Vendola, in quota Sel e appoggiato dal Pd, scatta l'indagine per falso e abuso d'ufficio per presunte irregolarità nella nomina del nuovo sovrintendente del teatro Lirico. Una decina di giorni dopo, il 28 gennaio, è il turno del consigliere della Regione Campania ENRICO FABOZZI, eletto nel 2010 nelle liste del Pd e poi passato al Gruppo Misto. L'ex sindaco di Villa Literno, già arrestato e poi scarcerato nel 2011, è accusato di abuso d'ufficio e falso per una vicenda inerente allo smaltimento dei rifiuti a Caserta. Il 30 gennaio, a Milano, vengono poi iscritti nel registro degli indagati una trentina di rappresentanti di Pd, Idv, Sel e Udc nell'inchiesta sui rimborsi ai gruppi politici al Pirellone (cont.)
    • Mario A 8 mesi fa
      Se il mese di gennaio non fa fare bella figura al partito guidato da Guglielmo Epifani, quello di febbraio lo affossa proprio. Nell'operazione contro la cosca Iamonte, che ha portato in carcere 65 tra capi e gregari, finisce in manette GESUALDO COSTANTINO, sindaco di Melito Porto Salvo (Calabria), che - fascia tricolore addosso - concordava coi boss le sue mosse politiche. Gli inquirenti chiedono l'arresto anche del suo predecessore, GIUSEPPE IARIAa (sempre Pd) ma il gip rigetta e l'ex sindaco è adesso indagato in stato di libertà. Appendice scandalo MPS : FRANCO CECCUZZI, ex parlamentare Pd ed ex sindaco di Siena, viene indagato nell'inchiesta sul fallimento del Pastificio Amato: l'accusa è di concorso in bancarotta. Si parla poi di un'indagine sulla spartizione delle poltrone tra Denis Verdini e lo stesso Ceccuzzi, sempre smentita da quest'ultimo. L'8 marzo , festa della donna , si celebra anche MARIA TINDARA GULLO, prima delle neodeputate Pd a essere indagata nel 2013 (per falso ideologico: il padre viene direttamente arrestato nella stessa inchiesta). La settimana dopo finisce in prigione anche Alberto Tedesco, primo ex parlamentare (Pd, poi Gruppo Misto) arrestato nel nuovo anno. Gli ultimi a venire iscritti nel registro degli indagati, ad aprile, sono gli ex consiglieri Pd Stefano Lepri, Mino Taricco e Vito De Filippo, presidente della Regione Basilicata, coinvolto nell'inchiesta sui costi della politica. Rinviato a giudizio invece STEFANO BONACCINI, segretario del partito emiliano, per turbata libertà degli incanti e abuso d'ufficio. Ma il 2013 non è neanche a metà, e il Pd ha ancora molto da imparare dai suoi alleati di governo. A partire dai due viceministriri PD del governo Letta: VINCENZO DE LUCA (indagato da 1 mese per il progetto urbanistico Crescent che si va ad agiungere ai 3 processi in corso che conta nel suo pedigree) e FILIBBO BUBBICO,indagato per truffa e a processo per abuso d'ufficio, nominato pure tra i "saggi" da Napolitano APPLAUSI
  • er fruttarolo Utente certificato 8 mesi fa
    Evribadi lets rock... http://youtu.be/gj0Rz-uP4Mk
    • Patrizia C. Utente certificato 8 mesi fa
      Perfetto questo video dei detenuti che ballano e cantano in vista della loro imminente .......domiciliazione. Chi ha creato il video era un preveggente !
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      ahahhaa grandee fruttarolo"!!!!
  • mida 8 mesi fa
    x BEPPE GRILLO in questo momento Tutti si atteggiano a "professori del nulla" pretendendo di insegnarTi come fare politica (a modo loro è ovvio). CONTINUA IMPERTERRITO CON LA TUA LINEA ! NON hai bisogno di cambiare alcun modo nel parlare, agire, scrivere ! CAMBIAMENTO = RESA = FINE DEI GIOCHI (si và tutti a casa) NON hai neppure bisogno di prendere in considerazione i "consigli" inutili che ti arrivano da Dario_Fo, Nè tantomeno quelli che ti rivolgono i pennivendoli de ilFattoQuotidiano che si sono rivelati per quello che sono: gente+giornalisti che vogliono pilotare dall'esterno il M5S imponendone pretestuosamente la condotta attraverso i loro articoli-monologhi-dialoghi-mail chiedendoti addirittura di formare un governo fantasma. Io al posto tuo li avrei già mandati affanculo. Nel momento di difficoltà invece di sostenerti vogliono tutti fare i maestri (o forse i Leader al posto tuo ?) La disorganizzazione che stai vivendo è dovuta al fatto che Non Ti Sei Imposto come unico Capo-Condottiero. Aleggia un po' troppa anarchia specialmente nei Comuni. Il rischio nei Comuni è che perdi persone valide che soccombono a prepotenti che vengono portati avanti come aspiranti sindaci/parlamentari incompetenti. Servirebbe una squadra di controllo affidatissima che giri l'Italia x scegliere gli elementi + validi su cui puntare e che si accertino del rispetto alla tua persona e alle tue idee dato che 6 il fondatore del MoVimento.
  • Matteo Itri (vetmat) Utente certificato 8 mesi fa
    Signori,stiamo offrendo il fianco a tutte quelle forze che fino ad oggi,non hanno fatto altro che tentare in ogni modo di farci assomigliare ai partiti/politici tradizionali....beghe interne,lotte di potere,interessi personali...chi ci ha denigrato fino ad oggi,si sta fregando le mani... Spero che dalla settimana prossima,si ricominci un cammino unitario,sia nei contenuti che nelle forma (intesa come esternazioni verso chi non conosce il movimento). Io sono solo un semplice sostenitore,non un iscritto,che continua a non vedere nessuna alternativa credibile al movimento...non roviniamoci da soli!!!
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      è quello che mi auguro anche io, spero che nei prossimi giorni finisca questo stillicidio che fa male ai sostenitori e ai rappresentanti onesti che lavorano con convinzione tra mille difficoltà
  • piergi mastrogiacomo Utente certificato 8 mesi fa mostra
    beppe hai rotto i coglioni con questi post..... alza il culo vai in parlamento.... e cominciate a fare qualche bella legge.... altrimenti saranno solo parole,,,,parole,,,,parole.......
    • manuela bellandi Utente certificato 8 mesi fa mostra
      alzalo tu il culo...beppe lo fa ininterrottamente da 8 anni in tutte le piazze d'italia
    • Patrizia C. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      Mi sembra di vederti: sprofondato in canottiera nella tua comoda poltrona mentre dai ordini a ripetizione a coloro che vivono con te, incazzandoti se tua moglie o tua madre tarda a portarti le ciabatte, a portarti da bere, a grattarti la schiena e tu che gridi...."Forza, diamoci da fare!". Della serie "Prendiamo su il martello e andate a lavorare". GGGGente d'Italia ...insomma.
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      ma che stai dicendo??? pensate che Beppe sia la fata turchina con la bacchetta magica ?? ci dobbiamo credere tutti noi se vogliamo che le cose migliorino in questo maledetto paese
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      ignorante!come può beppe andare in parlamento se non è stato eletto??? come può fare leggi il M5S se non è al governo??????????? neppure sai la differenza tra governo e parla mento,tra maggioranza e opposizione!!!! azz,ma bisogna prepararsi un pochino!!almeno un pochinoooooooooooo cazzzo!!!!! poi puoi parlare,se no fai queste figure di merda!!!!
  • sergio b 8 mesi fa
    svuotano le carceri perche' devono rinfoltire le loro fila...e poi c'e' anche da fare l'esercito di silvio hahahahaha patetici italiani che li hanno votati...e ora ve li tenete hahahah
  • ADRIANO G. Utente certificato 8 mesi fa
    Non abbiamo troppi carcerati ma solo poche carceri. In Inghilterra hanno il doppio dei ns posti carcere. Per reati amministrativi non violenti, dove si ha un recupero sostanzioso della refurtiva e quindi il condannato non ha grossi vantaggi a fuggire visti i costi della latitanza. Si potrebbe pensare a una carcerazione blanda. Vecchie caserme militari riconvertite (anche solo riaperte dopo una pulita - abbiamo tutti fatto naia e nessuno parlava di condizioni inumane) poco personale giusto per dirigere il traffico. Telecamere anche nei cessi (il detenuto ha comunque perduto ogni diritto) per mantenere l'ordine interno con un sistema punitivo di prolungamento della pena o trasferimento a un carcere di sicurezza. In caso di evasione si passa al carcere di sicurezza. Nelle carceri di sicurezza per migliorare le condizioni telecamere ovunque e punibilità immediata dei reati dei carcerati.
  • davide lak (davlak) Utente certificato 8 mesi fa
    ci sarà una scissione, e io chiedo a Beppe di ritirare il simbolo a TUTTI i parlamentari, compresi, purtroppo, quelli che si sono dimostrati onesti e corretti. Beppe, lo avrà già considerato, di togliere INTERAMENTE la presenza del Movimento 5 stelle dal Parlamento. e io sarò d'accordo. perché vorrà dire che gli Italiani, tarati geneticamente da 20 anni di Berlusconismo, NON meritano un ideale di onestà, NON meritano un uomo che si è speso inizialmente DA SOLO contro tutto e contro tutti, RIMETTENDOCI personalmente in termini economici e di impegno fisico, girando come una trottola a 65 anni in camper per tutta ITALIA. perché tra quelli che abbiamo eletto ci sono OTTIME PERSONE CHE CREDONO IN UN PROGETTO E GLI RESTANO FEDELI, ma anche molti, troppi, che rappresentano LA PARTE PEGGIORE DEGLI ITALIANI, inaffidabile, corrotta, inattendibile, bugiarda, SLEALE, venale, effimera, decadente, FALSA e sostanzialmente SENZA IDEALI e in vendita al migliore offerente. e anzi, nemmeno al migliore. sono al corrente di PARLAMENTARI che tornando a casa nei weekend si recano a riunioni di meetup in cui l'unico argomento importante per loro è la DIARIA, suscitando la rabbia di quei militanti che invece si adoperano sul territorio con passione e spirito di sacrificio. e gratis. sono al corrente di PARLAMENTARI che vanno in giro (da MESI) in SENATO e CAMERA a fare domande su quanti soldi e quali privilegi acquisirebbero uscendo dal M5S. e persino delle loro lamentele riguardo al ristorante che non c'è più. e metto al corrente gli altri amici che da tanti anni si sono spesi, qui e sul territorio, per delle idee, per dare seguito a sogni e ideali che senza BEPPE GRILLO tali sarebbero rimasti. quei PARLAMENTARI rappresentano la PEGGIORE ITALIA, la stessa che avrebbero dovuto contrastare. e pertanto ribadisco che Beppe farebbe bene a togliere da SUBITO l'utilizzo del simbolo a chiunque in PARLAMENTO. NOI siamo il M5S. e io NON VOGLIO essere rappresentato da quei PESSIMI ITALIANI.
    • Francesco I. Utente certificato 8 mesi fa
      Tranquillo Davide...tutto e' stato previsto. Il nostro e' un periodo di preparazione e pulizia. ....è nelle percentuali medie. Certo se eravamo in Danimarca era diverso.....
    • peppino russo 8 mesi fa
      A me dispiacerebbe per BEPPEGRILLO e tutti gli onesti e fedeli (onorevoli e non) che hanno e continuano a dare l'anima e il corpo per i grandi ideali del M5*- Sarebbe una sconfitta non per i sostenitori del Movimento ma per la DEMOCRAZIA e la DIGNITA' del popolo italiano!!! A vincere, e ad essere felici di aver vinto per AVER SCONFITTO BEPPEGRILLO, sarebbero le IENE PD+L-L CO., i mafiosi, i massonici, i piduisti, ecc.. che avrebbero campo libero a distruggere la bella italia e ad arricchirsi alla faccia e spese dei POVERI FESSI E ONESTI ITALIANI!! BEPPE non mollare, che quei pochi vigliacchi e traditori del M5* dureranno poco e devono guardare sempre alle loro spalle oltre che vergognarsi e NON DORMIRE LA NOTTE per i rimorsi e gli incubi!!
    • roberto demaestri Utente certificato 8 mesi fa
      resto convinto che costoro che descrivi siano una minoranza,convinzione rafforzata da ciò che dicono i cittadini eletti della mia zona
  • Tony. 8 mesi fa mostra
    La vostra paranoia sta raggiungendo livelli altissimi state implodendo. Peccato.
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      non è paranoia è voglia di correttezza e lealtà!!
  • Pompilia Cetra (mauriziomio) Utente certificato 8 mesi fa
    Ma tutti questi integerrimi difensori del diritto di critica questi eccellenti statisti strateghi di campagne elettorali questi oracoli veggenti futuri prossimi e lontani con le chiacchiere stanno a zero. Le scuse a disposizione stanno finendo compreso il dover "governare" per cambiare il paese. Vi volete tenere i soldi e basta !!! Beppe turpiloquio autonomia trattati male e io qui e io là.... ma fateci il piacere parassiti !!!! Provate a smentirmi rinunciando in ogni caso ai soldi !!! Pronto ? ci siete ? nessuno risponde...?!?!?
    • C. B. Utente certificato 8 mesi fa
      Non ti par di esagerare? Già con il minipost su Floris hai dato ampio sfoggio della tua pochezza. Desideri perseverare? Allora sappi che le menti sono tante, non una sola e non è detto che se la mente è diversa da quella di Grillo, il concetto espresso sia stupido. Anzi. Magari potrebbe essere costruttivo. Così come sarebbe ampiamente costruttiva una seria autocritica legata ad un reale desiderio di svolta in meglio. Che non vuol dire fare i conti in tasca agli altri e nemmeno cacciare chi esprime democraticamente un pensiero sia esso anche critico. La verità è che nessuno ha la minima idea di come far a scardinare ingranaggi decennali. Nemmeno Grillo. Nemmeno io. Ecco perché mi affiderei al pensiero di molti e non solo al mio come fanno i montoni che avanzano a testa bassa senza accorgersi dell'intorno.
  • elisa terribile Utente certificato 8 mesi fa
    magari poi con il curriculum, faranno pure strada...
  • giovanni . Utente certificato 8 mesi fa
    I DISSIDENTI Un parlamentare 5 stelle animato dall'ideale di una politica onesta fatta nell'interesse del paese, di una politica ecosostenibile, di una politica improntata alla giustizia sociale, cioè animato da quei principi che sono la base del M5S, non se ne va dal M5S perchè non è riuscito a contattare Grillo o perchè Grillo insulta la malapolitica. Se se ne va vuol dire che c'è un altro motivo ben più importante: I soldi!! Grillo, calma e gesso, devi semplicemente togliere il Distintivo di qualità del M5S a tutti i parlamentari che non amano gli ideali fondativi del M5S. Mondare la feccia e restare con chi ha la genuina passione della vera politica. Chi ama i soldi se ne vada dal PD o PDL.
    • Gianfranco Pulsoni Utente certificato 8 mesi fa
      forse non è così. Secondo me bisogna istituire il patto d'onore. Chi non si sente di portare avanti l'idea di un movimento che lo ha eletto per rappresentarlo non può rimanere in parlamento divenendo un attore di primo piano. L'unica via è che si compia un atto di dignità e si presentino le dimissioni, non si deve espellere qualcuno per rinforzare altre fazioni politiche, troppo comodo.
  • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
    lo ridico in chiaro,ci vuole il VINCOLO DI MANDATO!!!!!!!è l'unica soluzione per il nostro Paese!!!!basta questa cosa e non ci son più traditori ne gruppi misti!!!!chiaro????oh!!!
    • antonello c. Utente certificato 8 mesi fa
      conta molto la storia di vita dei cittadini
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      certooo anche quello dani!!!!!!
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      gfranco,andrea,emaaaa vi voglio bene!!!!
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      hai ragione luca, si eviterebbe lo scempio dei voltagabbana!! ma anche selezioni pù attente dei candidati!!
    • Andrea R. Utente certificato 8 mesi fa
      ci vuole il VINCOLO DI MANDATO!! Se vieni eletto col M5S devi rimanere lì, se no te ne vai fuori se non ti va bene e vieni sostituito dall'ultimo degli escusi. W M5S sempre e comunque W Beppe...ti voglio bene!!!!
    • EMA M. Utente certificato 8 mesi fa
      candidarsi per il movimento e vendersi ad un altro partito o cambiare idea e fondarne addirittura uno nuovo e' la cosa piu' meschina che si possa fare. Tradire gli elettori che hanno creduto in voi e' di una bassezza vergognosa. Concordo, facciamo firmare il contratto.
    • Gianfranco Pulsoni Utente certificato 8 mesi fa
      candidarsi per un'idea e servirne un'altra non è il massimo della correttezza. Un eletto ha già aderito ad un piano di lavoro, chi non lo vuole rappresentare DEVE dimettersi.
  • Roberto M. Utente certificato 8 mesi fa mostra
    Il ritornello del "lo sapeva anche prima" o del "se e' arrivata in Parlamento lo deve solo a Beppe Grillo" mi sembra una cavolata. Sembra quasi che esprimere un'opinione contraria al pensiero dominante (quello di Grillo) sia una sorta di sacrilegio! Ma il rispetto per la persona passa solo attraverso il filtro del giudizio di Grillo? E poi, il referendum su se' stesso!!! che trovatona! Io, fondatore del MoVimento, che ho portato con la mia propaganda urlata il M5S a trionfare alle elezioni, chiedo agli iscritti ed ai miei simpatizzanti di dire, in un referendum, se ho ragione o no! E CHI CAVOLO VUOI CHE TI DICA CHE HAI SBAGLIATO?? CON LA PAURA CHE HANNO DI ESSERE ABBANDONATI (e di perdere anche il simbolo, perche' quello e' PROPRIETA' DI BEPPE GRILLO, ricordate?) chi voterebbe mai contro Beppe Grillo? Dovete solo sperare che Grillo regga, perche' una cosa e' certa: se Grillo si rompe l'anima e va via (come minaccia ad ogni piccola contrarieta') DOPO E OLTRE GRILLO C'E' IL VUOTO ASSOLUTO! Questa e' la democrazia in stile M5S, bellezza! La democrazia dura un attimo. Il tempo di fare un post e di vederlo cancellato. Bravi ragazzi, andate avanti cosi'. La censura, dai e ridai, fara' cambiare idea ai malpensanti e contestatori. che ridere!
    • .Sereno. .Despero. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      Che stupido, mai niente di nuovo, eppure ti pagano...
    • giorgio antonelli costaggini Utente certificato 8 mesi fa mostra
      inizia tu a mettere la faccia con nome e cognome!!!!!!!!
    • Francesco Romanelli 8 mesi fa mostra
      Roberto scusa, ma se tu avessi messo la tua faccia come Beppe per fare eleggere 20 opportunisti, che ora ti tradiscono per 30 denari cosa diresti? Io mi imbufalirei da matti, grazie a questi Beppe rischia lo sputtanamento mediatico generale, senza contare poi chi li ha votati sotto la luce del M5S, chi vuoi che li voti più all'insegna del cambiamento?! Chi vuoi che voti più il M5S, se si dimostra facile da comprare ed alla strenua degli altri partiti?! Son da rifare gli Italiani! Questo è da dirsi purtroppo!
  • maria s. Utente certificato 8 mesi fa
    VERGOGNA NON BASTA Chiedo a chi può rispondere: la Gambaro, a parte contestare il linguaggio di Grillo, ha espresso idee alternative da grande leader in nuce, tali da giustificare la mossa? E come lei, coloro già passati al gruppo misto e i dissidenti, hanno mai dichiarato quali idee politiche vogliono portare avanti? In ogni caso, anche se vi fossero chiarimenti puntuali e precisi, rispetto per loro solo in caso di dimissioni dalla carica. Diversamente mi rivolgerei alla magistratura con denuncia per interessi privati in atti d'ufficio (scusate l'ignoranza giuridica ma mi sembrerebbe giusto) truffa ai danni degli elettori, del leader e dell'immagine del M5S. Non può essere vergogna e basta per i parcheggiati in poltrone e talk-show, lautamente pagati dai cittadini. Ci vuole una legge contro i voltagabbana in parlamento. Possibile che una volta accettato statuto e programma si possa farne aeroplanini da lanciare a Razzi, Scilipoti o Civati? Dov'è la giustizia? O vogliamo chiamarla licenza di c.......... a piacere? Numero di caratteri disponibili:
    • Francesco Romanelli 8 mesi fa
      La vergogna non ce l'hanno sti scissionisti anzi, comprati! Hanno mille scuse pur di non perdere i privilegi, e queste scuse lestanno usando per il proprio tornaconto, d'altronde oramai il "si salvi chi può" nel "vita mea mors tua", sta diventando d'obbligo per chi sta vivendo una vita comune, senza privilegi e rischia ogni giorno ecredo abbia capito chenon sarà possibile alcun cambiamento ed alle prossime elezioni, seci saranno, nessuno andrà a votare di quelli che appunto volevano cambiare!
  • Francesco Romanelli 8 mesi fa
    Italiani Troppo Stupidi, alla mercè di pochi furbi! Non solo la giustizia è in bancarotta, tutta l'Italia lo è e con essa anche il popolo italiano! Italiani stranamente privi di fantasia, privi di voglia di fare, pigri, obsoleti, senza possibilità alcuna di upgrade, adagiati ad un modus operandi oramai consolidato di una democrazia malata, dove persino coloro che hanno aderito al M5S e sono presenti nei posti di potere, hanno capito che è inutile cambiare, meglio adeguarsi al vecchiume parlamentare solo ed esclusivamente per un proprio tornaconto, ecco che la storia con l'episodio culmine di Masaniello, si ripete! Quanto "COGLIONI" siamo, aveva ragione lo PSICONANO, lui si che è maestro in queste cose e, visti i risultati, c'è da crederci purtroppo! Popolo italiano! Popolo non più Bue ma COGLIONE!!
    • Ivan . Utente certificato 8 mesi fa
      L'Italia è fascista, nella mia città Forlì (near predappio) i comunisti lo sono alla maniera fascista... forti con in deboli e deboli con i forti. Una senatrice a 20 mila euro è forte e attacca Beppe nel momento debole, come lo chiami se non fascismo? imbecillità?! troppo facile.
  • Movimento 5 pugnette 8 mesi fa mostra
    "MAX, LI SENTI GLI ZOCCOLI? E LE PALE DEGLI ELICOTTERI? E IL SOTTOSCRITTO CHE TI MANDA A FANCULO?
  • Carlo 8 mesi fa
    "una razionalizzazione degli spazi degli istituti penitenziari" E questo è il nuovo, sarebbero queste le idee, il cambiamento? Sta sciocchezza la diceva (a raffica) Alfano quando era ministro della giustizia.
  • Movimento 5 pugnette 8 mesi fa mostra
    SVEGLIATE MAX BUGANI, POERETO! QUESTA DECISIONE E' DEL 9 MARZO 2013 Giovanni Favia ha deciso: nonostante l’espulsione, nonostante si sia candidato al parlamento con Rivoluzione Civile, nonostante una campagna elettorale fatta contro il Movimento 5 stelle e contro Beppe Grillo, nonostante le promesse di dimissioni da consigliere regionale, almeno per ora, resta consigliere regionale e saldo al suo posto. Non si dimette neanche dal gruppo del Movimento. E' COMPARSO IL MINIPOST OLIO DI RICINO 5 STELLE CONTRO FAVIA, SOLO PERCHE' FAVIA DAL SUO FACEBOOK PARLA DELLA SENATRICE DISSIDENTE. CHI DA ORDINE DI SCRIVERE CERTI POST "METODO BOFFO" STAREBBE BENE UN TRATTAMENTO FASCISTOIDE INTENSIVO.
  • Pippo Calippo Utente certificato 8 mesi fa mostra
    Crimi Crimi Crimi, sento odore di scontrini
  • RosaAnnaOioli 8 mesi fa
    Ho letto l'articolo del sole 24 ore di Daniele Elliasio Certo se Mohandas Karamchand Gandhi o Nelson Mandela avessero chiesto agli italiani di liberare la nostra repubblica dagli apparati politici corrotti avrebbero fallito la loro missione . Si chiede la collaborazione e l'intervento dei cittadini e questi rispondono o con menefreghismo o trincerandosi dietro a apologie o addirittura colpevolizzando chi chiede a gran voce un intervento di recupero dell'onesta . Molti non hanno contezza di quello che sta per accadere . Non ascoltano, fanno i ricci, hanno paura della realtà . Stamane al banchetto della mia città alcuni rispondevano agli inviti accusando il m5s di fascismo altri di comunismo È incredibile pazzesco assurdo . Altro che bancarotta della giustizia. Qui è la bancarotta della lingua italiana ,
  • Movimento 5 pugnette 8 mesi fa mostra
    MAX, LI SENTI GLI ZOCCOLI? E LE PALE DEGLI ELICOTTERI? E IL SOTTOSCRITTO CHE TI MANDA A FANCULO?
  • m. sireci 8 mesi fa
    Calma. La politica è anche pazienza. Guai a dare ad ogni pietra che si incontra un calcio, ci si rompe i piedi. Ognuno vale uno e ognuno vale per quello che dice. Fermiamo questo scontro tra polli di manzoniana memoria buono solo a riempire i giornali e le TV "amiche". Si torni ai temi che uniscono. Inciucio, abrogazione province, rinnovamento della politica, legge elettorale e gli altri 100 argomenti che hanno portato il movimento al 25%. In ogni intervista si pretenda di parlare di questo altrimenti la figura dei "caponi" è assicurata. Beppe è richiesta duttilità, il 100% è una pia illusione e Tu lo sai. Con i numeri che si hanno bisogna incidere e portare le Amministrazioni centrali e periferiche per quanto possibile più vicini al programma del Movimento. Altre scelte non credo siano comprensibili dalla massa che a febbraio aha votato cinque stelle.
  • dario rulli Utente certificato 8 mesi fa
    Altro che spaccatura li dobbiamo cacciare via noi !!! Prima che sia troppo tardi e facciano altri danni. Labriola e Furnari non commento neanche...spero solo che con i soldi facciano cose utili e non finiscano dentro le slot e i casinò.... Gambaro dice che non ha mai visto Grillo in tre mesi ?!?!che lo chiamava e non rispondeva... Evidentemente a Villa Valente dormiva della grossa e non lo ha visto o era impegnata a strafocarsi a orecchiette e funghi.... quanto a Beppe che non risponde alle chiamate non ci crede neanche lei... Battista che fa il sarcastico,a parte twittare immaginifici messaggi di entusiasmo sui tapponi dolomitici lavora ? aveva fatto una promessa che entro 100 giorni... Si è meritato il braccialetto bianco o serviva solo in campagna elettorale... Pepe....Bartolomeo Pepe... Quello che non sapeva dove fosse il Senato. Quello che non sapeva chi e come si elegga un Presidente della Repubblica. Vaticina prossime autodistruzioni... Sicuramente qualcuno durerà una sola legislatura si accettano scommesse... Di questi ed altri tristi figuri non abbiamo bisogno e vanno allontanati al più presto. Li vuole il PD che se li prenda !!! Saranno in buona compagnia. Teniamoci stretti gli eletti che lavorano seriamente e soprattutto mantengono la parola data... Cosa rara e in politica poi sconosciuta.
  • sono nick - son alito di vento Utente certificato 8 mesi fa mostra
    Di "ieri": A vittoria calda alle comunali di Parma, Beppe Grillo, commentando il successo nella città ducale del suo candidato sindaco, Pizzarotti, e del Movimento 5 Stelle, fa subito una promessa: «A Parma l'inceneritore non si farà più. Una grandissima vittoria» Di oggi: Il primo cittadino è sceso per cercare il dialogo con i manifestanti ma è stato respinto dai fischi e dalle contestazioni del centinaio di militanti che gli rinfacciano la promessa mancata di stoppare il termovalorizzatore. "Buffone. Vattene. Sei come i tuoi predecessori" gli è stato gridato. Il primo cittadino se ne è andato dalla piazza non prima di aver replicato all'assemblea permanente di essere un movimento politico strumentalizzato dai giornali e rimarcando l'impegno legale del Comune contro il forno di Ugozzolo. "Non ho mai promesso che non sarebbe stato acceso". Accidenti sempre questi giornali a metterci in cattiva luce......
    • C. B. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      Ottimo. Il "Sempre colpa degli altri" è una storia che ormai ha effettivamente cartavetrato i coglioni.
    • sono nick - son alito di vento Utente certificato 8 mesi fa mostra
      lo scritto lo puoi censurare il pensiero non lo puoi fermare
  • Pippo Calippo Utente certificato 8 mesi fa mostra
    Pizzarotti Pizzarotti Pizzarotti , sento odor di panzerotti
  • Bepin de Zena.... 8 mesi fa mostra
    Che vermi, i dirigenti leghisti...."Buttano a mare" la Valandro per far vedere che sono bravi, sapendo perfettamente che la ragazza interpreta il 90 per cento del pensiero leghista, pero' difendono a spada tratta il "trota" che ruba 12.000 euro mensili di denaro pubblico..........gia', il ragazzo è figlio del "padrone", ergo non si tocca.........
  • Robertino Venturi Utente certificato 8 mesi fa
    A volte mi viene da pensare Si che le carceri sono piene. Poi penso che nell aldila i gironi dei falsi,delinquenti,ladri,avidi,aggiungete voi gli altri,sono STRACOLMI. Ecco perche nessun delinquente del parlamento della casta vecchia neanche il diavolo lo vuole! Basta guardare il presidente della repubblica. Se ne vanno solo i buoni! Ci avete mai fatto caso? Va a finire che è cosi!
  • angelo. I. 8 mesi fa
    I dissidenti, i dissidenti, ma chi sono i dissidenti? Ve li ricordate quando Beppe sui faceva il amzzo su e giù per l'Italia a gridare , ve li ricordate le persone dietre a lui ,zitti, zitti, chi mai poteva immaginare tanta vigliaccherei tre mesi dopo.Un vero attivista a 5stelle ,non mollare Beppe, se molli tu è la fine!
  • Pippo Calippo Utente certificato 8 mesi fa mostra
    Fucci Fucci Fucci, sento odor di cristianucci
  • peppino russo 8 mesi fa
    Ricordo quando alcuni dei primi pezzi da novanta delle caste politiche/economiche/mafiose accusati, indagati e messi in galera per gli scandali della grande TANGENTOPOLI, cominciaroro a suicidarsi in cella o prima di andarci!! Penso che furono quelli più onesti per la vergogna,quelli più deboli per viltà e quelli che,consci delle complicita' ed inciuci con i POTENTI,lo fecero per salvaguardare le loro famiglie!!! Forse il buon DIPIETRO CO., i soli a sapere la VERA VERITA' su tanti misfatti irrisolti, possono dirci quanti di quei vili galantuomini sono ancora presenti nelle ISTITUZIONI e/o occupano incarichi strategici nel sistema italia o ancora sono ai VERTICI DEI PARTITI coinvolti in TANGENTOPOLI!!! I nomi non si possono fare perchè sarebbe molto PERICOLOSO per chi li facesse e dò ragione al buon DIPIETRO CO., MA TUTTI NOI LI CONOSCIAMO!!! Lo scandalo è che gli onesti italiani hanno la memoria corta e sono così puri e ingenui che in buonafede danno ancora IL LORO VOTO A QUEI VILI GALANTUOMINI DELINQUENTI che hanno continuato a fare i malaffari e distruggere l'italia, invece di essere in galera o almeno per dignità ritirarsi sul GOLGOTA!! Ma il potere è UNA DROGA e tutti i FURBI IMBECILLI che lo hanno sono il PERICOLO PIU' GRANDE per la democrazia e la libertà dei popoli!! BEPPEGRILLO HA RAGIONE CHE NON CE LA FA' DA SOLO!! I vili galantuomini disonesti sono ancora molti e POTENTI e sarà dura mandare le IENE MUMMIFICATE, non solo a casa, ma nelle luride tane e galere che MERITANO per espiare le colpe della disperazione degli italiani onesti che, a costo di sacrifici enormi, ancora li mantengono come prostitute senza dignità e vergogna!! Diamo tutto il nostro appoggio a BEPPEGRILLO e al M5*, gli unici che non hanno TRADITO MAI i loro elettori e che NON devono cadere nelle TRAPPOLE dei lupi mannari pronti a sbranare se si diventa troppo pecore, anzi bisogna diventare dei LEONI per combattere e distruggere le iene e i lupi mannari. MEDITATE GENTE,MEDITATE!!
  • Max Stirner Utente certificato 8 mesi fa
    NON E' LA BANCAROTTA DELLA GIUSTIZIA, MA E' LA NORMALITA' DEL SISTEMA; COSI' SCRISSI 8 ANNI FA PER TUTTI E PER NESSUNO Si può chiedere solo ad un artista di fare uno sforzo di fantasia, ma si può chiedere a chiunque uno sforzo d'immaginazione, per capire un aneddoto, un paradosso o un ragionamento logico, senza pretendere, ovviamente, che tutti riescano a realizzare lo sforzo minimo; ritengo inoltre, di non dovere precisare la differenza tra fantasia ed immaginazione. Ora s'immagini che tutti gli automobilisti improvvisamente diventino ligi alle regole stabilite dal codice della strada; fatto? Bene, anzi malissimo perché basterebbe un' osservazione superficiale e constateremmo che, per la sola regola di mantenere la distanza minima di sicurezza tra veicolo e veicolo, dettata anche solo dal buonsenso, creerebbe il presupposto per venire multati per intralcio al traffico. Immaginate che, in ogni situazione della circolazione stradale, agenti ligi alle regole volessero fare rispettare, dette regole; vi accorgereste che rispettando una regola, quasi sempre ne violate un'altra, quindi non avreste scampo. Perché avviene ciò? Ovvio; il codice della strada è pensato ed applicato, non per rendere ottimale una circolazione stradale, ma per soddisfare e sostenere un'economia basata sulla costruzione e sulla vendita di milioni di veicoli che, se fossero regolamentati in modo ottimale, non verrebbero venduti, con il conseguente crollo di un'economia infausta, ma protetta. Passiamo ad un esempio ancora più esplicativo del concetto da me espresso. Immaginiamo che improvvisamente, tutti i cittadini italiani, da domani, decidessero di rispettare, ammesso che fosse possibile, tutte le leggi della repubblica. Quante centinaia di migliaia di famiglie sarebbero rovinate dai licenziamenti? Centinaia di migliaia tra poliziotti, carabinieri, vigili urbani, guardia di finanza, agenti di custodia guardie private ecc. ecc. CONTINUA NEI SOTTOCOMMENTI
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      leggo solo ora e su invito di danila ma ti ringrazio max!!!hai certamente ragione!!!grazie per la precisazione!! lasciami solo dire che però un pochino conta l'intuito :))) e su te credo proprio non mi sbaglierei. grazie ancora!!!
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      max quello che scrivi rafforza l'alta opinione che ho di te,tu sostieni di non essere adatto per la politica perchè poco propenso a scendere a compromessi...questo per me è un plus-valore;) la questione delle selezioni si è rivelato un meccanismo fragile e l'abbiamo pagato sulla nostra pelle ...è nel territori a livello locale che la questione si può risolvere con vere selezioni severe ed accurate, Beppe deve prendere atto di questi problemi ed affidare a persone preparate come te di svolgere un ruolo in quel senso con poteri decisionali e con rigore, il web non basta sono d'accordo ma ribadisco la mia opinione su di te, ti vorrei in parlamento;) ciao max
    • Max Stirner Utente certificato 8 mesi fa
      @ Luca @ Danila Voi, siete la conferma di ciò che sospetto da anni e che circa 8 anni fa scrissi sul blog: il sistema dei meetup ha delle grosse falle e a maggior ragione risulta difficile la valutazione di fatti, circostanze e persone, solo tramite la rete. Fare rete! Fare rete! Fare rete! Questo è il grido che pare sia stato catartico e risolutivo per chi, fino ad oggi, ritiene che si possa fare politica con successo; sì, ma il successo ottenuto a chi appartiene? Molti di coloro che furono eletti nel M5S, ora tutti lo possiamo constatare, furono bravissimi a fare rete e per questo furono eletti, ma il successo ottenuto fu un successo che ripagò la loro abilità di fare rete. Poco importa se in questo modo abbiamo eletto qualche imbecille che sa fare "solo rete", o qualche disonesto, che si è mascherato nel fare rete. Dobbiamo modificare il sistema di selezione, senza rinunciare al fare rete, ma così com'è non basta. Io sono la prova! Voi non mi conoscete se non attraverso la rete e sareste disposti ad eleggermi come vostro porta voce. Io soltanto so quanto voi vi sbagliate! Io so che non sono adeguato a fare politica, perché sono incapace di mediare e la politica senza mediazione diventa una "incursione" di un "berretto verde" nelle file nemiche. Ecco cosa già faccio io oltre a ciò che faccio sul blog: 1) Ricercare cervelli adeguati ad ogni necessità ed immetterli nella politica del M5S (cosa che già faccio). Non potete neppure immaginare quanta feccia, quanti imbecilli sono all'interno del M5S e a livello locale quanti danni fanno e quanto sia difficile neutralizzarli, anche per l'impossibilità o la non volontà di Grillo e Casaleggio d'intervenire. Dobbiamo divenire molto sospettosi, soprattutto sospettare delle nostre qualità; figuriamo di quelle altrui. Ciao
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      anche io dico max candidato per il parlamento!!!assolutamente!!!!
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      sei un garnde max!! lo dico senza retorica, vorrei essere rappresentata da persone come te, se mai vorrai candidarti nel Movimento!
    • Max Stirner Utente certificato 8 mesi fa
      CONTINUA Magistrati, cancellieri, ufficiali giudiziari impiegati nelle procure, nei tribunali ed in tutti quegli uffici dediti al controllo, alla prevenzione ed alla repressione dei cittadini "non corretti". Siete in grado d'immaginare quante imprese edili fallirebbero, non potendo più costruire carceri? Quante aziende di tutti i tipi traggono il loro reddito dall'"industria del carcere"? Ora, siccome questo è un post di un blog e non un trattato, ognuno a modo suo, come sa e come può, cerchi d'immaginare, risalendo e ritroso, partendo SOLAMENTE dall'"industria carceraria", quanti settori della vita civile italiana coinvolge e si accorgerà che, sarebbe sufficiente eliminare quell'industria, perché tutto il mondo economico nostrano crollasse. Conclusione? La conclusione mia è che la società umana, in molte fasi della sua storia basò la sua economia sullo sfruttamento di una parte di questa società su un'altra più debole ed in particolare, da quando l'umanità occidentale entrò nella fase detta industriale, nel 1700, questo fatto divenne ancora più evidente. Cosa si dovrebbe fare? La natura, quando essa non viene condizionata dall'uomo, tende a provvedere ai propri equilibri; essa fa in modo che il numero dei leoni, in una certa zona, sia quasi sempre adeguato al numero d'erbivori, ma l'uomo non segue la natura, l'uomo la contrasta e la vuole dominare quindi, le regole della natura non funzionano. Un certo numero di umani soccomberanno sempre ai ai più "forti" o ai più "velenosi", ma se le "zebre umane" capissero che, quando i leoni compaiono sono esse stesse che, fuggendo, innescano in essi l'istinto della predazione, avrebbero capito la regola base per la salvezza di gran parte di loro. E' la paura che le fa morire, ma se esse, paradossalmente, immaginassero d'essere già morte e, alla comparsa dei leoni corressero loro incontro, tutte insieme, I LEONI MORIREBBERO DI STUPORE E... DI FAME. [...] Max Stirner il 01^11^05 15^55
  • giovanni C. R.E 8 mesi fa mostra
    Pizzarotti cacciato dai dimostranti NO TERMO. Cosa sta cambiando a Parma?
  • Pippo Calippo Utente certificato 8 mesi fa mostra
    legalizziamo la Giunta Fucci
  • Michele Cirella Utente certificato 8 mesi fa
    Non bisogna farsi prendere dall'emotività e dall'ira. Bisogna ricucire con i probabili dissidenti, essere per una volta fini tessitori perchè altri fuoriusciti sono altre frecce alla campagna diffamatoria che trafiggono più dell'eventuale espulsione. Ascoltatemi.Recuperare anche i Mastrangelo.
    • adriano 8 mesi fa
      Ma tu sei fuori di testa!! Se rimangono questi ce ne andiamo tutti noi attivisti! In quanto a Mastrangelo, me lo vorrei trovare davanti, sarebbe un piacere, mi potrei togliere alcune soddisfazioni!
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      MAI!!!!!
  • giorgio est (lacerba) Utente certificato 8 mesi fa mostra
    POMEZIA (Roma) 14-06-2013 Prima delibera della Giunta Fucci: taglio alle indennità di posizione per i dirigenti E' datata 13 giugno la prima delibera della Giunta guidata dal Sindaco Fabio Fucci (M5S) Un atto di indirizzo che fissa la retribuzione di posizione dell'area dirigenti del Comune di Pomezia a 13.500 euro annui a fronte degli oltre 60.000 percepiti finora, riportando le indennità all'interno dei limiti stabiliti dal Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro (art. 16, comma 3, del CCNL del 22/02/2010) che prevede un valore minimo di 11.533,17 euro e un valore massimo di 45.102,87 euro. MA DOVE ANDREMO A FINIRE????? STI GRILLINI PROMETTONO PROMETTONO IN CAMPAGNA ELETTORALE... E POI MANTENGONO!!! ma siam passi???? PS: o Luca, tieni caldo il caffè, ci sentiamo dopo! un abbraccio a tutto il bar 5*****
  • maria . Utente certificato 8 mesi fa
    "La prescrizione è l’agente patogeno" della MALAgiustizia in Italia. 1)incentiva strategie dilatorie della difesa, 2)implementa oltre ogni misura il numero delle impugnazioni, 3)consente di perseguire l'estinzione del reato, 4)nega giustizia, 5)è fallimento dell’azione giudiziaria. "In Italia la prescrizione è una mannaia che sta trasformando la Giustizia in una gigantesca e costosa macchina che gira a vuoto.Nel 2009 quasi 150mila processi sono finiti al macero. Associazioni a delinquere,violenze sessuali, truffe,bancarotte fraudolente,morti bianche:la prescrizione fagocita tutto.La Giustizia prende atto del suo fallimento,lo Stato alza bandiera bianca.Ne consegue lo "scivolamento ineluttabile del processo verso il proscioglimento" per "il mero decorso del tempo" e il "fallimento" dell'accertamento della verità. Dopo gli appelli del Vicepres. Csm Michele Vietti,del pres. del tribunale di Milano,Canzio e del primo presidente della Cassazione,la prescrizione è tornata al centro del dibattito, perché falcidia 160-200 mila reati all’anno.La soluzione è semplicissima:abrogare la Cirielli e allungare la prescrizione(come raccomandano Corte di Strasburgo e Osce),e uniformare il sistema italiano a quello delle democrazie più evolute, dove la prescrizione si ferma al rinvio a giudizio. Ma B. non vuole.Infatti la ministra Severino, farfugliando di “efficienza della giustizia”, ha detto che “la prescrizione non era una priorità”: è quel che pensano anche decine di suoi ex clienti,che la aspettano con ansia per mandare in fumo i loro processi. Ma anche il PD sulla prescrizione,” il reato dei reati”,non si è mai pronunciato. Ci sono TRE STRADE per far sì che i processi vengano celebrati in Italia nel rispetto della Costituzione in tempi ragionevoli e per una giustizia “pronta,certa e giusta”: 1- Abolire completamente i tempi di prescrizione, 2- Allungare i tempi di prescrizione, 3- Interrompere e\o bloccare la Prescrizione subito dopo il RINVIO a Giudizio.
  • michele . Utente certificato 8 mesi fa
    "Ora, la senatrice avrebbe potuto esprimere chiaramente la sua critica all'interno del gruppo e invece ha deciso di farlo pubblicamente in un'intervista televisiva concordata - sottolinea Becchi - proprio quando il giorno prima in una lunga riunione congiunta dei gruppi di Camera e Senato si era sottolineata l'importanza di evitare di dare in pasto opinioni di dissenso ai giornalisti, sempre pronti a contribuire al gioco del massacro. La senatrice, insomma, e' andata contro un principio etico valido per qualsiasi forza politica, il quale impone la lealta' verso i propri compagni e il rispetto delle decisioni prese insieme". "Ma vi e' un aspetto ulteriore e decisivo per il M5S: una portavoce non puo' parlare a titolo personale", sottolinea Becchi. "Questo muro contro muro non ha alcun senso, se non quello di danneggiare ulteriormente l'immagine del MoVimento. Se un membro del gruppo parlamentare del M5S non condivide piu' le scelte del suo capo, con cui il MoVimento continua a identificarsi, non si capisce la ragione per la quale non dovrebbe spontaneamente dimettersi". "E' sotto gli occhi di tutti che le dichiarazioni della Senatrice hanno leso non solo Beppe Grillo ma l'immagine del Movimento 5S in quanto tale. Ed e' dunque il MoVimento che deve decidere sulla espulsione della senatrice". Conclude Becchi: "Si vorrebbe sempre evitare un'espulsione, una decisione in ogni caso difficile e sofferta, ultima ratio a cui ricorrere. Eppure e' la senatrice Gambaro ad avere imposto questa scelta". PART 2 Prof. Becchi
    • C. B. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      Becchi è un cretino. Lo dimostra ogni giorno di più. Uno che parla di fucili e poi va dalla D'Urso ed ora fa il purista è e rimane un perfetto cretino. Quando ce lo leveremo dalle palle sarà sempre tardi. Ma sarà comunque un buon giorno.
  • Pippo Calippo Utente certificato 8 mesi fa mostra
    Legalizziamo sa bottarga, bottarga per tutti, altro che pensione
  • Al. P. Utente certificato 8 mesi fa
    Ormai son convinto che bisogna espellere tutti quelli che non fanno gruppo compatto.Questo perche' se io non mi riconoscessi piu' nel M5S o mi desse fastidio l'atteggiamento di Grillo, ci metterei cinque minuti a dimettermi e sicuramente non vomiterei ( dicendo pure falsita' )addosso ad un movimento di cui ho fatto parte per anni,mettendolo in difficolta'.Mi sentirei un merda: ed e' esattamente quello che penso dei patetici dissidenti.Merde in pura malafede.
    • Maria P. Utente certificato 8 mesi fa
      Invece, io sono convinta che, l'Italia farà un botto che lo sentiranno anche in Australia. E non ci saranno neanche i soldi per fare i funerali a questo paese.Se questi parlamentari hanno deciso o decideranno di andare via,si ricordassero quante persone gli hanno dato la loro fiducia nel voto.
  • michele . Utente certificato 8 mesi fa
    Roma, 15 giu. - In un tweet che rimanda al post pubblicato sul blog 'byoblu.com', il professore Paolo Becchi analizza la 'vicenda Gambaro' e chiede alla senatrice in predicato di espulsione di rimettersi alle decisioni della rete. Ma avverte: "Se in qualsiasi modo i gruppi parlamentari impedissero o bloccassero questo rinvio al MoVimento, si esporrebbero ad un fatto gravissimo che metterebbe in questione un principio fondante: il MoVimento e' 'tutto' e loro sono solo i 'portavoce'". "La domanda - scrive Becchi - non e' se nel M5S vi sia spazio per il dissenso, la dialettica interna, la critica, quanto piuttosto il chiarire una volta per tutte la questione fondamentale del rapporto tra capo politico, MoVimento e gruppi parlamentari. La senatrice - secondo il professore da molti accreditato come ideologo del movimento - non ha espresso dissenso verso questioni politiche discusse dal gruppo, ma ha indicato in Grillo la causa della perdita di consensi del MoVimento nell'ultima tornata elettorale". Prof. Becchi
  • Andrea P. Utente certificato 8 mesi fa
    Premetto che i dissidenti sono delle prostitute e che è meglio lascino il m5s. occorre anche dire che secondo me un po' di improvvisazione e fretta c'è stata nella presentazione delle liste per le elezioni, che erano state provocate in fretta e furia facendo cadere il governo monti da un giorno all'altro proprio per rendere difficile questa delicata fase preelettorale al m5s. Io avevo a suo tempo osservato che il m5s poteva anche permettersi di aspettare altre elezioni, invece ci si è fatti prendere la mano, sembrava l'ultima spiaggia e forse si è fatto il passo più lungo della gamba.... Ora che si fa? Io propongo di sviluppare di più la parte non istituzionale del m5s, riprendiamo con i v-day, facciamo iniziative extraparlamentari, creiamo nuovi strumenti di collaborazione - la famosa piattaforma decisionale. in parallelo, sviluppiamo strumenti di controllo sull'operato degli eletti - qualcuno non ha né Twitter né Facebook ed è difficile da contattare. Insomma il m5s non deve essere completamente focalizzato sul parlamento bisogna controllarne l'operato ma anche sviluppare metodi per il cambiamento culturale dell'italiano
    • Maurizio G.C. Utente certificato 8 mesi fa
      PIATTAFORMA INTERNET DEMOCRAZIA DIRETTA Grazie per avere sollevato anche tu il problema, senza la piattaforma NON è sostenibile il concetto di "uno vale uno"....ed io a questo concetto ci sono affezionato! RIVOLUZIONE PACIFICA E CULTURALE M5S!!!
    • giulio v. Utente certificato 8 mesi fa
      Ma come, per mesi si è osannato il metodo di scelta diretta dei candidati. Si è fatto vanto del fatto che in lista c'erano solo persone del territorio, persone ben conosciute delle quali si conoscevano pregi e difetti. Il metodo era talmente buono e sicuro che è stato usato nelle quirinarie. Podio composto da Gabanelli, Strada e Rodotà. Primo e terzo dopo neanche un mese sono state presi a pesci in faccia. FORSE SI PUO' CONCLUDERE CHE IN DUE CASI SU DUE QUESTO SISTEMA NON HA DATO I RISULTATI SPERATI ?
  • Francesco S. Utente certificato 8 mesi fa
    Il sostegno al M5Stelle è il sostegno che si deve alla parte più sana del Paese. Una parte importante del Paese ha deciso votando 5Stelle di non lasciarsi più fregare da chi ben sappiamo da un ventennio ed oltre.Il nostro sostegno a Beppe è lo stesso che si deve al nostro risveglio e riscatto come Persone dignitose e combattive nei confronti di uno Stato di nome ma non di fatto da decenni se non quando si tratta di affossare cittadini ed espressioni sociali. Nemmeno a farlo apposta avrebbero potuto questi geni da avanspettacolo fare di peggio per ridurci così in miseria ed esposti al ridicolo mondiale. Anche se vi sono defezioni ,difficoltà di ogni tipo e genere il M5Stelle è un miracolo dell'inconscio collettivo e della ritrovata fede nelle nostre martoriate vite. Stò guardando la gente su Tg Sky 24 che combatte in Turchia con un coraggio da leone. Nessuno è contro nessuno ma la presenza fisica ostinata deteminata di centinaia di migliaia di cittadini dice Basta in modo eloquente al comodo ingiusto vantaggio di pochi a danno gravissimo dei molti. Io penso che ci sia un ideale concreto più alto nel M5Stelle.Quello dell'amore per la nostra vita, dei nostri cari, della gente comune come me e come Voi ma per questo eccezionale e straordinaria.W5Stelle!WLa Democrazia Diretta:-) Francesco Roma***** Aereograph 5 Stars on Twitter
  • paoloest 8 mesi fa
    o.t. comunque vi do le mie previsioni: dopo una gestazione normale,tra nove mesi avremo un nuovo parlamento! avranno accumulato 20.000 per 9 = 180.000 euretti, ma poi potranno tranquillamente andare a... m.p.p. paolo
    • Massimo I. 8 mesi fa
      Illuso, dicevate così tre mesi fa.. invece questo governo durerà due anni, e tra due anni il movimento sarà in parlamento con il 7-9% se vi va bene. Ringraziate Grillo e il suo mancato accordo per un governo col PD
    • Giovanna M. Utente certificato 8 mesi fa
      ah ah ah ah ah ah e'proprio cosi'!!!!!!!!!!in seguito si attaccheranno al tram
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      ;)))) sei unico paolo!!
    • paoloest 8 mesi fa
      c'ho mi pare paolo
    • paoloest 8 mesi fa
      dani ciò la nike che mi bacchetta:))))))))) paolo
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      ;) e dilla una parolaccia una volta!!)))
  • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
    chi si ostina a dire che dovevamo fare un accordo col pd(ahahahahaahha) è un pirla!!!chiaro??un pirla e basta. la rete peggiore al momento,la7!!!altro che le tv del nano!!! il giornale peggiore.....dite voi,io dico dopo la mia:)))
    • antonello c. Utente certificato 8 mesi fa
      x Luca e Dani .. grazieeeeeeeee !
    • C. B. Utente certificato 8 mesi fa
      Il concetto è lo stesso e tu hai ben compreso. Dal tuo soffermarti solo su di una parola che non elude il concetto, deduco che la risposta alle mie domande corrisponda ad un SI. Beh, ripeto, strano modo di intendere libertà e democrazia.
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      c b ho detto :un pirla!!!!è diverso da coglione!!!
    • C. B. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      Quindi chi solo si azzarda a pensarla diversamente è un coglione? Quindi chi solo si azzarda ad esprimere un pensiero o un concetto che discostano dalla massa è un imbecille? Strano concetto di libertà e democrazia...davvero strano.
    • antonello c. Utente certificato 8 mesi fa
      tagliare i fondi all'editoria adesso .. informazione faziosa e falsa dei giornali
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      nn toccatemiiiiii antonello che è uno di noi!!!un grande!!!! per il giornale peggiore adesso è...a malincuore il fatto online!!!!!da giorni prime pagine sul M5S di stampo denigratorio con i soliti articoli per farci calunniare da commenti troll!!e mi impediscono spesso di postare!!!inoltre le solite firme contro di noi.da parma al parlamento!!fateci caso!!!niente di home sulla cronaca estera o altro.tutto e solo sul M5S ma in modo negativo!!
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      lucaaaa!! ce lo vuoi dire qual'è il peggiore secondo te??? il giornale? libero?))))))
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      ;) piacere mio antonello!!
    • paoloest 8 mesi fa
      il giornale peggiore est quello che ti nasconde la verità. quindi la risposta alla tua est facilissima... paolo
    • antonello c. Utente certificato 8 mesi fa
      ok Dani e' che anch'io a volte in mezzo a sta massa di troll .. faccio un po di casino ! piacere di conoscerti !
    • Anna Fideli Utente certificato 8 mesi fa
      Boh, io leggo solo il fatto ;)))
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      non mi riferivo a te antonello! all'altro commento sotto al tuo di marcello m bologna
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      ciao cari ma il giornale peggiore????:)))
    • antonello c. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      no cara Danila .. attivista certificato
    • Anna Fideli Utente certificato 8 mesi fa mostra
      Luca, scusami, tappati un attimo le orecchie, ho un messaggio per le bambole gonfiabili della tv:#/.?!#:§"(%;Oh, mi sono sfogata.
    • paoloest 8 mesi fa
      ma ancora con l'accordo col pd il pd non voleva l'accordo!!!!1 voleva i voti!!!!!!!! paolo
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      ;) ce n'è uno sotto al tuo commento sulla gambaro! repubblika?
    • roberto demaestri Utente certificato 8 mesi fa mostra
      sai com'e...l'allievo del nano vuole superare il maestro
  • michele . Utente certificato 8 mesi fa
    La bancarotta e la corruzzione della giustizia italiana: Fondi del Viminale in Svizzera. L'ex prefetto Francesco La Motta ha fatto tutto da solo? Per i giudici collusioni al ministero . Non finiranno mai di stupirci.
  • paolo p. Utente certificato 8 mesi fa mostra
    Ogni trenta minuti cancellate tutti i post? ne ho scritti 5 sperando in una democratica discussione e sono gia' spariti. Che razza di modo e'?
    • C. B. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      Porta pazienza Paolo, il fine settimana i troll a 5 stelle fanno gli straordinari per evitare che qualcuno si ricordi della libertà di parola e pensiero...
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      ahahha annaaaaaaaaaaa!!:)))))
    • Anna Fideli Utente certificato 8 mesi fa mostra
      Eh, lo so, è un brutto momento per i troll, porta pazienza.
  • GAZZI FABIO 8 mesi fa
    FABRIZIO CICCHITTO DA GIOVANE E' STATO SOCIALISTA.
  • alessandro fanelli Utente certificato 8 mesi fa mostra
    Beppe, io di te mi fido e ti seguirò comunque, indipendentemente dalle scelte che farai, siano esse errori o colpi di genio. Fino ad oggi comunque di errori non ne hai fatti. Una sola cosa ti chiedo, visto il momento difficile: sfrutta un po’ le televisioni prima che falliscano definitivamente. Il discorso GENERALE che hai sempre fatto sui confronti in tv per te non vale. Messo di fronte a te uno come Floris perde consistenza, si sfalda, non è più capace di convincere i vecchi rincoglioniti che ancora pagano il canone. Una tua presenza in tv sarebbe devastante per tutti quelli che ti stanno dando coltellate alle spalle in nome della “democrazia” e della “libertà”. Per favore, pensaci bene.
  • gaetano r. Utente certificato 8 mesi fa
    Ti prego Beppe, per il tuo bene, mandaci tutti a fanculo. w M5S sempre e cmq.
  • Pippo Calippo Utente certificato 8 mesi fa mostra
    legalizziamo su casu marzu
  • Pietro Quaglio Utente certificato 8 mesi fa
    PORTAVOCE DI CHI ? La vera questione irrisolta del movimento è questa. Si è inteso attribuire agli attivisti “prescelti” a rappresentare il movimento – a qualcuno forse verrebbe più semplice denominarli “paracadutati” - dentro le istituzioni questa nomea. Il fatto è che non esiste la controparte di cui farsi portavoce. O quantomeno, se la controparte è il movimento, inteso come insieme di persone che si aggregano intorno ai valori fondanti proposti da Grillo, all’atto pratico la volontà di questo aggregato, cosi come emerge dagli interventi sul blog, anziché “voce univoca” da portare nelle aule parlamentari appare piuttosto un confuso e indistinto rumore di fondo. Se invece è Beppe Grillo, come giustamente gli compete per il fatto di esserne fondatore e leader, allora altrettanto legittimamente (ancorché umanamente) è comprensibile il dissenso, e qualsiasi forma di repressione va logicamente incontro all’accusa di scarsa democraticità interna. Non altrettanto accadrebbe se linea politica, ma anche gli atti parlamentari dei portavoce (interrogazioni, disegni di legge ecc.) anziché frutto di opinabili scelte individuali, fossero espressione di una volontà condivisa di una base, magari ristretta ma legittimata dal voto elettronico certificato. E’ l’annosa questione dalla piattaforma, sempre promessa e non ancora attuata e su questo argomento Beppe Grillo ha l’obbligo di esprimersi con assoluta chiarezza. Diversamente, ogni sospetto è lecito. Ogni incertezza, ogni esitazione potrebbe essere letale per il movimento. Democrazia diretta subito.
    • Maurizio G.C. Utente certificato 8 mesi fa
      Grazie! Sono settimane che scrivo per sollevare il problema della piattaforma internet per la democrazia diretta (o liquida, termine che preferisco -wikipedia-) proprio come elemento imprescindibile della struttura del moVimento. Per esserti unito a questa richiesta con parole tue ti dico: GRAZIE!
  • Anna Fideli Utente certificato 8 mesi fa mostra
    Ma quella quindicina di leoni li molliamo o no nella tomba maleodorante? AAAAAAAARRRRRRRGGGGGGHHHHHHHHH
  • Pippo Calippo Utente certificato 8 mesi fa mostra
    Legalizziamo l'nduja
  • Pippo Calippo Utente certificato 8 mesi fa mostra
    Ma ho! epurati 2 cittadini al mese!!!!tra 80 mesi chi resta?
  • Giacomo Banda Utente certificato 8 mesi fa
    Legalizzazione delle droghe leggere e prostituzione, lavori forzati e sociali per il resto dei detenuti...(ma non per tutti i reati).
  • paoloest 8 mesi fa mostra
    o.t. questo taglia la testa al toro:) I traditori sono abietti anche agli occhi di coloro a favore dei quali si schierano. Publio Cornelio Tacito Nessuna lealtà è dovuta ad un traditore. Tito Livio au revoir paolo
    • C. B. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      "Anche per i più grandi uomini di stato fare politica vuol dire improvvisare e sperare nella fortuna." (F.W.Nietzsche) p.s. : figuriamoci per chi da comico diventa "politico". "Il principio etico-politico fondamentale che governa lo stato di natura è quello dell' homo homini lupus" (T.Hobbes) p.s. : tutto nella norma quindi. "Chi parla dell'avvenire è un cialtrone, è l'adesso che conta. Invocare i posteri, è parlare ai vermi." (L.F.Céline) p.s. : preoccuparsi della Gambaro solo per aver espresso un democratico pensiero NON contrario al movimento e al programma è davvero cialtronesco.
    • er fruttarolo Utente certificato 8 mesi fa mostra
      Luca,allora è inutile che,alla prima luce der quinto giorno,io guardi a est... Vabbe',sara' pe' 'n'artra vorta... http://youtu.be/hScQtd10ksw Animo,ce sra' puro 'n giorno p'i rodensi...
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      grande paolo!!)))
    • paoloest 8 mesi fa mostra
      già allora la sapevano lunga. niente di nuovo sotto il sole!! ciao paolo
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      esattamente!!!!
  • angelo c. Utente certificato 8 mesi fa mostra
    è ufficiale , la Gambaro dopo essersi fatta espellere dal Movimento per soldi,,ha chiesto il divorzio dal marito,,pare che, dagli ambienti del parlamento, hanno beccato la Gambaro baciarsi amorevolmente con SCILIPOTI,,,, mentre Razzi gli teneva la borsetta,,,, sentendosi osservata da altri parlamentari ,,la Gambaro si è giustificata dicendo che con Scilipoti parlavano la stessa lingua ,,,,
  • Giulio C. Utente certificato 8 mesi fa
    Questo governo affetto da sopore, che non sta facendo nulla di buono, si appresta solo a prendere il meglio dei due inciucianti. L'indulto vi ricorda qualcosa? Riguardo alla Gambaro. Fossi Beppe non la espellerei dal partito, così finisce una volta per tutte il battage mediatico della democrazia interna che non c'è nel moVimento. Avete mai visto voi un Cicchitto, nato Radicale quando aveva i calzoni corti, e adesso al soldo di nanetto, dire abbiamo perso queste elezioni per colpa del nano? O una Martelli dire il PD ha perso voti per colpa di Bersani (suo mentore)? Ecco, potremo dire , nel movimento non è stata espulsa neppure una che si è permessa di attaccare in modo vile Beppe Grillo. Il suo non è certamente dissenso, ma qualcosa di peggio. Io spero che ci sia del dissenso nel m5s, come c'è fisiologicamente in tutti i partiti; un dissenso che porti a cambiare in meglio quello che non funziona.ESEMPIO. La comunicazione è evidente che non funziona più come ha funzionato nei mesi precedenti le elezioni. Ricordo DI Battista accennarlo a denti stretti subito dopo le amministrative perse a Roma. Come è stata scelta quasi solo perchè donna ed in fretta la Lombardi,adesso il tempo passato ci consente di conoscere meglio, finalmente, i vari deputati. Allora, riguardo la comunicazione e le cariche che la prevedono continuare con "l'uno vale uno" è da Kamikaze. Privarsi, anche in futuro, di un DI Battista, Nuti, Sibilia e per fortuna molti altri, sarebbe da kamikaze. Mi auguro che si rifletta; soprattutto che non si abbiano dogmi e come geometri che stanno costruendo non ci si privi di importanti 'varianti in corso d'opera'.
  • Pippo Calippo Utente certificato 8 mesi fa mostra
    Stasera sushi o tsunami?
  • Francesco D'Agostino 8 mesi fa
    BISOGNA LEGALIZZARE LE DROGHE LEGGERE! Meno detenuti,più soldi per lo stato,meno soldi alle organizzazioni criminose! Quanto mi piacerebbe sentire un discorso simile dai ragazzi M5S in aula...
  • paolo alberti 8 mesi fa
    Non sono d accordo a questo post perche' non ce la fanno gia ' a mantenere quelli che sono adesso non hanno soldi da spendere per i carceri di adesso figuriamoci dove possono ristrutturare i carceri!!! con che soldi? con che risorse ? Facciano lavorare i detenuti che ci sono adesso .. e' inutile promuovere iniziative come queste ,perche' non ci sono risorse disponibili e le condizioni di adesso sono disumane come la tortura quindi non e'fattibile cosi' e' solo demagogia ! Facciamo e diciamo cose credibili per favore se no continueremo a perdere voti!!GRAZIE
  • michele . Utente certificato 8 mesi fa
    Nuovi e inutili Favia crescono
  • Pippo Calippo Utente certificato 8 mesi fa
    Ne restera' solo uno
  • riccardo todini (rick69) Utente certificato 8 mesi fa
    Scusate non riesco a scrivere , oggi ho la nausea. E' una continua presa in giro anche di questo governo, possibile che agli altri italiani possa andare bene così?
  • michele . Utente certificato 8 mesi fa
    Paola Pinna ,smettila di dare interviste da dementi Piuttosto datti da fare,. sei li per fare la "rivoluzione" non per rompere i coglioni.
  • Francesco Giussani Utente certificato 8 mesi fa
    Fosse davvero solo il sovraffollamento il problema delle carceri... Come al solito invece il problema è di cultura e di civiltà. Nel nostro paese una persona che ha la disgraziata sventura di finire in carcere , purtroppo non trova altro sul suo cammino che un sistema istituzionale che fa di tutto per renderti una persona peggiore di quella che eri quando sei entrato. Uno schifo , una tortura perpetua : non un istituto educativo , di recupero e riabilitazione , ma un luogo di calpestamento di tutti i diritti umani
    • Ivan . Utente certificato 8 mesi fa
      Per un furto o uno spinello si viene messi nelle mani di chi gode a torturare, josef mengele almeno usava la scusa degli esperimenti ma i moderni nazistelli che scusa hanno? E perché vengono sempre protetti? saremo mica in guerra e non ce lo vogliono dire... dopo la bomba di Bologna lavorano solo da dentro le fogne?
  • Giordano Bruno 8 mesi fa
    Ciao Beppe, certo che io non credo a una sola parola dello stuoino viscido di Libero ma guarda che questi vanno dicendo che hai nientedimeno che confessato a Pippo Baudo (è tornato? Ma li stanno rispolverando proprio tutti allora... :) )di voler lasciare il movimento: http://www.liberoquotidiano.it/news/personaggi/1262033/Baudo---Grillo-mi-ha-detto-che-lascia-il-M5S-.html Per cortesia spiegati attraverso il blog altrimenti qualche rinco potrebbe crederci... Continuiamo così ma bisogna essere più incisivi... organizziamo megamanifestazioni di piazza? E forse anche condividere le stesse ideee con gruppi vari apartitici potrebbe essere una buona idea, si acquista più forza. Un saluto e sempre un grande appoggio.
  • Domenico T. Utente certificato 8 mesi fa
    Pare che la gambaro il babypensionato segretamente innamorato della d'urso e dei gettoni di "presenza" et company vogliano formare un partito. Dopo PD, PDL, Avremo il PDI (PARTITO DELLE INDENNITA')
  • claudio n. Utente certificato 8 mesi fa
    Questo post mi da l'occasione per chiedere ai Cittadini eletti dal moVimento di occuparsi maggiormente del problema DROGHE, con la visuale etico-politica di puntare alla piena legalizzazione di ogni sostanza, togliendo così linfa e denaro alle mafie. Se il passo è troppo lungo, si punti almeno alla legalizzazione della Canapa, quante persone sono in carcere per semplici storie di erba e derivati,grazie alle scellerate leggi dei quattro "disonorevoli" Giovanardi-Fini-Jervolino-Vassalli.
  • Arjuna Utente certificato 8 mesi fa
    -Omaggio per tutti, per fare un break- -------------------------------------- La mia madre l'ho chiamata sasso perché fosse duratura sì, ma non viva. I miei amici li ho chiamati piedi perché ero felice solo quando si partiva. Ed il mio mare l'ho chiamato cielo perché le mie onde arrivavano troppo lontano. Ed il mio cielo l'ho chiamato cuore perché mi piaceva toccarci dentro il sole con la mano. Non ho mai avuto un alfabeto tranquillo, servile, le pagine le giravo sempre con il fuoco. Nessun maestro è stato mai talmente bravo da respirarsi il mio ossigeno ed il mio gioco. Ed il lavoro l'ho chiamato piacere perché la semantica è violenza oppure è un'opinione. Ma non è colpa mia, non saltatemi addosso, se la mia voglia di libertà oggi è anche bisogno di confusione. Ed il piacere l'ho chiamato dovere perché la primavera mi scoppiava dentro come una carezza. Fondere, confondere, rifondere, infine rifondare l'alfabeto della vita sulle pietre di miele della bellezza. Ed il potere nella sua immensa intelligenza nella sua complessità, non mi ha mai commosso con la sua solitudine, non l'ho mai salutato come tale. Però ho raccolto la sfida con molta eleganza e molta sicurezza, da quando ho chiamato prigione la sua felicità. Ed il potere da quel giorno m'insegue, con le sue scarpe chiodate di paura. M'insegue sulle sue montagne, quelle montagne che io chiamo pianure. ------------------------------------- (Claudio Lolli - Analfabetizzazione)
    • Arjuna Utente certificato 8 mesi fa
      :)
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      grazie veramente bella! e un break ci voleva;)
  • Pippo Calippo Utente certificato 8 mesi fa
    Arrendiamoci siamo circondati
    • SEBASTIANO S. Utente certificato 8 mesi fa
      si, sei circondato,da deficenti come te
  • Angelo Catronovo Utente certificato 8 mesi fa
    Beppe, con i parlamentari a 5 stelle uscire fuori dal parlamento a guidare la protesta nelle piazze e nelle strade ... say when, faccio il biglietto aereo e rimpatrio ...
  • Marcello M. Utente certificato 8 mesi fa mostra
    LA FINEZZA POLITICA DI ENEA LIRICI Ho postato qualche minuto fa un intervento di Enea Lirici, 85enne di Ascoli Piceno, che frequentava questo blog prima di essere cacciato fuori come troll e di venire linciato a sangue dai "duri e puri" del movimento. Ebbene, da osservatore esterno e attento, mi pare di poter dire che la finezza politica dell'analisi di Enea Lirici ha surclassato quella dei leader Grillo e Casaleggio. Enea aveva previsto tutto e aveva capito tutto. Ammetterlo da parte di Grillo e Casaleggio sarebbe un grande atto di intelligenza e di umiltà. Rileggete anche voi quel post del 26 marzo: pura lucidità politica, pura intelligenza dei movimenti concreti della realtà. Peccato non averlo ascoltato prima.
  • franco bertocci Utente certificato 8 mesi fa
    brutte merde,grazie a voi adesso la gente puo' dire che siamo tutti uguali,le scorrettezze di chi dovrebbe essere fidato sono molto peggio. intrufolarsi nel nuovo essendo vecchi dentro e' un tradimento insopportabile. vorrei votare subito,votiamo,diamo un indirizzo ai parlamentari cosi'che lunedi sappiano la cosa giusta
  • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
    beh la gambaro ha la classica faccia del traditore però!!ricorda scilipoti,dico sul serio!!!!
    • C. B. Utente certificato 8 mesi fa
      No. Cristiano Bene. Piacere. E non sono certo il solo a credere che l'espulsione della Gambaro sia un ennesimo autogol da parte del movimento. Di certa vi è una cosa: non impariamo nemmeno dalle batoste. Eppure dopo l'ultima tornata elettorale qualcosina in più avremmo dovuto capirla. Evidentemente così non è. Non mi spiace pensarla diversamente su alcune cose. Saluti.
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      solo tu pensi questo c b,che poi sei la vecchia cristina di bologna vero????
    • C. B. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      figuriamoci...se domani travaglio scrivesse qualcosa contro alcuni atteggiamenti all'interno del movimento diventerebbe satana in persona...
    • antonello c. Utente certificato 8 mesi fa
      dalle mie parti si dice : la lima e la raspa
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      ancora con la storia che avremmo condizionato un governo pd!! ci avrebbero schiantati e assorbiti lo stesso, visti i dissidenti di oggi!ma almeno non dando la fiducia l'identità del Movimento l'abbiamo conservata, chi alle prossime elezioni crede che il M5S sia una succursale della pseudo-sinistra si accomodi a votare altrove!
    • Marcello M. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      ENEA LIRICI, 26 marzo 2013: un profeta? Caro Beppe, ti sottopongo un quesito molto importante: si difende meglio l'unità e l'identità del MoVimento dicendo no ad ogni partecipazione a qualsiasi governo o dicendo sì e condizionandolo dall'interno? Qualche altro post ha segnalato come i partiti tradizionali stiano lavorando per costruire un quadro in grado di depotenziare progressivamente il MoVimento (ieri sera al Tg3 Notte due giovani giornalisti ne parlavano esplicitamente). Se le cose stanno così, stare fuori dal governo equivale ad un vero e proprio suicidio. In fondo le cose sono semplici: oggi il MoVimento 53 senatori li ha e possono essere DETERMINANTI per condizionare qualsiasi governo. Se si torna alle elezioni ci saranno ancora? La risposta è CERTAMENTE NO. Perché se si torna alle elezioni senza aver prodotto risultati la metà dei voti provenienti da sinistra sarà perduta. Se invece si attua il programma (pressando il governo e imponendo le nostre priorità) la compattezza del MoVimento non può che venire rafforzata (nessuno può contestare il fatto che stiamo attuando il programma prefissato). DUNQUE E' EVIDENTE CHE L'UNICO MODO PER PRESERVARE L'IDENTITA' E L'UNITA' DEL MOVIMENTO E' ENTRARE A PIE' PARI NEL GOVERNO PER CONDIZIONARLO. OGNI ALTRA STRATEGIA PORTERA' A SPACCATURE E PERDITA DI MILIONI DI VOTI. Prova per una volta ad ascoltare il vecchio Enea!
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      ;)))))))
  • antonello c. Utente certificato 8 mesi fa
    per i dissidenti : voi vi siete candidati e preso voti grazie alla lotta del m5s , degli attivisti , dei cittadini Beppe sta spendendo la sua vita per far sentire la voce del moVimento nelle piazze italiane sapete di essere stati eletti per cambiare il sistema corrotto andate pure .. ce ne faremo una ragione .. certo domani ai miei figli nessuno potra' dire : papa' m'hanno detto che sei un traditore !
  • paoloest 8 mesi fa
    o.t. @luca ma gli abitanti di rho si chiamano per caso : Rohani!? "Svolta in Iran, vince il moderato Rohani" paolo
    • EMA M. Utente certificato 8 mesi fa
      ahahaahh!!
    • antonello c. Utente certificato 8 mesi fa
      meglio ridere un pokino ogni tanto ..
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      ahahhaaah no no rhodensi!!!
  • Maurizio Giannattasio Utente certificato 8 mesi fa
    Passa guarda e non ti curar di loro Grillo, sei sempre stato coerente mi piaci per questo.Hai sempre detto che chi non condivide può andare per la sua strada, nessuno lo obbliga a stare nel movimento,giustissimo. Queste persone che esternano un giorno si e un altro pure, non criticano ma hanno una visione diversa della realtà,potevano starsene nella loro merda invece di venire a candidarsi con il movimento.Va da se che in parlamento sono tutti inprofumati e cortesi, poi la realtà è che fottono con le leggine e i paragrafi, per questo abbiamo votato dei cittadini che ci rappresentassero,se volevamo persone che facevano accordi avremmo votato un qualunque partito.
  • Maurizio G.C. Utente certificato 8 mesi fa
    ---PIATTAFORMA DEMOCRAZIA DIRETTA--- Ma la base del M5S deve venire informata dai TV e giornali su come sta andando questa storia della scissione? ... il blog non basta a far vivere il moVimento, noi attivisti non sappiamo che cosa sta accadendo ufficialmente (almeno io) per voce del M5S, e come ci siamo detti 1000 e 1000 volte NON mi FIDO dei pennivendoli e tv "sPartitiche". Ma allora chi dice qualcosa? ---PIATTAFORMA DEMOCRAZIA DIRETTA---
  • Dalle stelle alla stalla 8 mesi fa mostra
    E CHI GLI SCHIODA PIU' QUEI CULONI 5 STELLE DA QUELLE COMODE E REDDITIZIE POLTRONCINE ALLE CAMERE? DA CONTRO LA CASTA A ACCASTATI!
  • Marcello M. Utente certificato 8 mesi fa
    Ho trovato tra gli appunti un post di un vecchio membro del M5S (spesso ripeteva di avere 85 anni) che mi pare di grande attualità. E' datato 26 marzo 2013. Caro Beppe, ti sottopongo un quesito è molto importante: si difende meglio l'unità e l'identità del MoVimento dicendo no ad ogni partecipazione a qualsiasi governo o dicendo sì e condizionandolo dall'interno? Qualche altro post ha segnalato come i partiti tradizionali stiano lavorando per costruire un quadro in grado di depotenziare progressivamente il MoVimento (ieri sera al Tg3 Notte due giovani giornalisti ne parlavano esplicitamente). Se le cose stanno così, stare fuori dal governo equivale ad un vero e proprio suicidio. In fondo le cose sono semplici: oggi il MoVimento 53 senatori li ha e possono essere DETERMINANTI per condizionare qualsiasi governo. Se si torna alle elezioni ci saranno ancora? La risposta è CERTAMENTE NO. Perché se si torna alle elezioni senza aver prodotto risultati la metà dei voti provenienti da sinistra sarà perduta. Se invece si attua il programma (pressando il governo e imponendo le nostre priorità) la compattezza del MoVimento non può che venire rafforzata (nessuno può contestare il fatto che stiamo attuando il programma prefissato). DUNQUE E' EVIDENTE CHE L'UNICO MODO PER PRESERVARE L'IDENTITA' E L'UNITA' DEL MOVIMENTO E' ENTRARE A PIE' PARI NEL GOVERNO PER CONDIZIONARLO. OGNI ALTRA STRATEGIA PORTERA' A SPACCATURE E PERDITA DI MILIONI DI VOTI. Prova per una volta ad ascoltare il vecchio Enea!
    • Marcello M. Utente certificato 8 mesi fa
      Il piccolo particolare è una pura invenzione di Grillo, lo sanno tutti. In ogni caso sta succedendo quello che il vecchio rimbambito ha predetto due mesi e mezzo fa. Questo non puoi negarlo.
    • Franco G. Utente certificato 8 mesi fa
      C'è solo un PICCOLO particolare: NESSUNO ha mai proposto al M5S di formare un governo!!! Ancora la vecchia FALSA storiella del governo con bersani...la Sereni Vicepresidente della Camera, fedele di bersani, dichiarò a Porta a Porta davanti ad uno sbigottito B. Vespa: "noi NON volevamo i voti del M5S per governare insieme, ma per far partire un governo di centrosinistra..." Cazzo ma avete un cervello minimo per comprendere la realtà, per capire cosa è successo, oppure siete amebe? Ben fecero evidentemente a bannare questo povero imbecille o provocatore!
  • Dalle stelle alla stalla 8 mesi fa mostra
    SE I BANCHETTI DEGLI ATTIVISTI 5 STALLE SONO DESERTI E SE ADDIRITTURA NON TE LI VEDI NEMMENO PIU' IN GIRO ....... DI CHI CAZZO E' LA COLPA BEPPE? DEGLI ATTIVISTI O DELLE TUE CAZZATE CHE SPARI AI TUOI COMIZI?
  • giorgio p. Utente certificato 8 mesi fa
    S.O.S. per i BUONI SANMARITANI I soldi facili, tipo 20.000 euro mensili, nel 99% come facilmente sono acquisiti tanto facilmente vengono sperperati. QUINDI se in futuro vi imbattete in un barbone derelitto, prima di fare beneficienza chiedetegli NOME-COGNOME e CITTA' DI NASCITA, non sia mai che sia un Giuda ex M5S allo sbando, perché senza grillo così finiranno. Spente le luci in sale torneranno nelle tenebre ancor più cupe in quanto hanno assaporato la luce del MoVimento Cinquestelle. Adios Giudas e buonas sfigas. W BEPPE GRILLO HIGHLANDER !
  • giorgio est (lacerba) Utente certificato 8 mesi fa
    ribadisco quanto ho detto appena scoppiato il caso "gambaro": NESSUNA ESPULSIONE!!!!!!!!!!!!!! questi cercano il pretesto per andarsi ad intascare i 20mila euro al mese! DEVONO RESTARE, rendicontare la diaria, e soffrire insieme a noi come tutto il gruppo! non prestiamo il fianco ad ulteriori farse su cui i pennivendoli sguazzerebbero settimane (ormai parlare di semi presidenzialismo non gli serve più, la gente vuole andare avanti, ma un caso del genere attirerebbe l'attenzione). SONO SICURO che se lunedì si vota per la non espulsione la "senatrice" ed i suoi adepti rimarrebbero di SALE! se poi continueranno a cercare pretesti futili per uscire, si darebbero la zappa nei piedi... ripeto: NON ESPULSIONE!!!! chiediamolo ai ns parlamentari. PS: sono SICURO che i dissidenti voteranno per l'espulsione....
  • Enrico Valsecchi Utente certificato 8 mesi fa
    Fuori dalle palle chi non rispetta le regole del moVimento, che se ne vadano al gruppo misto o a fondare una vostra coglionata, o a farsi pagare dal PD-+*/L. Via il dente, via il dolore, così magari si inizia davvero al lavorare. Poi.... Ci vedremo alle prossime elezioni. ---- "Sarà un piacere" ----
  • Dalle stelle alla stalla 8 mesi fa mostra
    GRILLO SEI FINITO! DA LUNEDI' TI POTRAI DEDICARE AI TUOI SPETTACOLI, IN AUSTRALIA ....... PERCHE' IN ITALIA CREDO CHE IL BOTTEGHINO NON ANDRA' MOLTO BENE: SAI C'E' LA CRISI E SPEDERE DA 35 A 50 EURO PER FAR FUNZIONARE QUALCHE MUSCOLO FACCIALE E' DA IDIOTI. La resa dei conti M5S, pronto il documento per la scissione, nuovo gruppo al Senato La resa dei conti è vicina. I dissidenti del Movimento Cinque Stelle sono pronti per la scissione. A confermare l'ipotesi c'è un documento, già pronto, che sarebbe l'atto fondativo di un nuovo gruppo parlamentare. Il voto di lunedì 17 giugno sull'espulsione della senatrice Adele Gambaro che ha definito Beppe Grillo "il problema del M5S", a quanto pare avrebbe accelerato i lavori per la scissione ufficiale. E MENO MALE CHE ALLE PARLAMENTARIE TI ERI DIFESO ESCLUDENDO GLI ULTIMI ARRIVI PERCHE' LI CREDEVI INFILTRATI DI ALTRI PARTITI! SI, TI HANNO PROPRIO FOTTUTO ALLA GRANDE I GRILLINI NON DELLA PRIMA ORA MA DEL PRIMO SECONDO, DEL TIPO FAVIA ECC...........
    • Enrico Valsecchi Utente certificato 8 mesi fa mostra
      Non leggi che qui è proprio quello che vogliamo, ovvero che certa gente se ne vada, coglione di un Troll????
  • Sandro G. 8 mesi fa
    Questi pezzi di merda se ne devono andare subito, sono lì solo per i soldi e fare carriera con il PD, e ci stanno danneggiando non poco. Non hanno capito o voluto capire nulla di ciò che è questo movimento, basta vederli dalle loro facce subdole e compiacenti in tv.Stanno facendo una azione premeditata pensata già da molto prima che venissero eletti..(ma chi, come, con quali criteri sono stati eletti? questo è un nostro problema però...) fortuna che lo zoccolo duro dei nostri parlamentari si sta comportando in modo ineccepibile compatto e unito. Forza Beppe, andiamoci a prendere Ragusa!
  • michele . Utente certificato 8 mesi fa
    Cari "dissidenti" state tradendo la fiducia di milioni di persone. La cosa non vi preoccupa? Fate male. Forse non state calcolando bene le conseguenze, ne dei vostri gesti ,ne delle vostre esternazioni. Se fossi in voi ascolterei bene le reazioni... che ci sono.a questa chiacchera...e rifletterei molto bene cari sig.nessuno.. assieme si vale..da soli siete il nulla
  • Salvatore Calendano 8 mesi fa
    Vorrei dire ai Senatori e Deputati del M5S che hanno intenzione di abbandonare, ed andare da un'altra parte...che stanno sbagliando. Stanno rovinando un movimento. Io sono convinto che ci possa essere dissenso, ma il dissenso deve restare all'interno del movimento, chi non è d'accordo può decidere di restare nel movimento ed adeguar si oppure andare via, ma non in un altro gruppo...deve di mettersi e lasciare il mandato. A Coloro che contestano Beppe Grillo, vorrei dire che è troppo tardi. Avrebbero dovuto contestarono prima di essere eletti, inoltre questi signori sarebbero stati dei signor nessuno. Forse sarebbero stati bravi nella loro professione, ma non sarebbero stati mai dove sono adesso. Devono baciare la terra dove cammina Beppe ed oggi non si possono svegliare come dei don Chisciotte per fare la guerra ai mulini al vento. Non siete d'accordo accomodate i fuori dal parlamento. Voi dovreste essere meglio dei signori che abbiamo sin'ora avuto, ma vi siete già fatti influenzare? La cosa buona e' che a fine mandato non ci sarete più. È chi verrà al vs posto saprà come comportarsi. Il movimento non dovete usarlo come trampolino per la S carriera ma per fare qualcosa di utile per gli italiani che vi hanno votato, altrimenti a cosa servite? Quindi per cortesia uscite andate via da un'altra parte, ne abbiamo piene le tasche di gente coe voi. Il movimento così si sta facendo gli anticorpi. Saluto tutti quelli del M5S, ai dissidenti un V.
  • alfredo c. Utente certificato 8 mesi fa
    avevo postato qualcosa sulla necessità di legalizzare e controllare il traffico delle droghe in italia per ovii motivi meno potere economico e infiltrazioni mafiose sul territorio e risparmio di risorse economiche ed umane ma credo che lo staff lo abbia cestinato.comunque a parte questo vorrei sapere se è possibile chiedere alla bce o chi per essa di congelare il nostro debito pubblico per i prossimi 2 anni.la finalità è quella di utilizzare gli interessi pagati sul debito nella nostra economia reale e il suo conseguente rilancio. fatemi sapere....poi 2 parole a beppe... vorrei abbracciarti ma non mancherà modo di farlo.. solo le montagne non si incontrano e vorrei dirti non ti crucciar per loro guarda e passa chi vuole andare che vada evidentemente non gli è mai stato a cuore realmente le sorti del paese che vadano in pace non sono degni di essere a 5*
  • paoloest 8 mesi fa
    o.t. Fingere di ignorare ciò che si sa benissimo e di sapere ciò che si ignora; fingere di capire ciò che non si capisce e di non capire ciò che si capisce benissimo; fingere di essere potenti al di là delle proprie forze; avere spesso da nascondere questo gran segreto, che non c'è nessun segreto da nascondere; sembrare profondi quando si è vuoti; darsi bene o male le arie di un personaggio importante; diffondere delle spie e stipendiare dei traditori; cercar di nobilitare la povertà dei mezzi con l'importanza dei fini: ecco che cos'è la politica. paolo
  • Giuseppe Commisso 8 mesi fa
    Caro Beppe e caro Gianroberto, ora ho capito, ci sono arrivato... siete due cazzo di geni!!! orgoglioso di essere del M5S!!!
  • Ivan . Utente certificato 8 mesi fa
    Senza "sacrifici" non ci si libera dalla schiavitù... meglio morti che schiavi. Si lo so sono esagerato ma sono anche profeta, mai sbagliato una visione. Quando nessuno si scandalizza per i suicidi significa che è proprio quello che vogliono che facciamo, suicidiamoli allora.
  • giorgio p. Utente certificato 8 mesi fa
    GIUDA ISCARIOTA DA NON DIMENTICARE. -SALSI FEDERICA - di Bologna -FAVIA GIOVANNI - di Bologna -MASTRANGELI MARINO - di Lecco eletto in Lazio -FURNARI ALESSANDRO - di Taranto -LABRIOLA VINCENZA di Taranto -GAMBARO ADELE di Genova eletta a Bologna IN LISTA D'ATTESA -GIANRRUSSO MARIO MICHELE di Catania SONO SU UNA CATTIVA STRADA -CURRO' TOMMASO - di Milazzo BEPPE GRILLO THE BEST.
  • Dalle stelle alla stalla 8 mesi fa mostra
    Adesso, parlamento e senato pullulano di orde ancora più incompetenti e meno qualificate di prima, ma almeno adesso li vestiamo Armani! Enzo Notarbartolo ++++++ VE LO RICORDATE QUEL "MELICONE" CHE OGNI SANTO GIORNO LANCIAVA LO SPOT ELETTORALE DI UNA CERTA SARA PAGLINI? CHI L'HA MIA PIU' VISTA QUESTA PAGLINI SUL BLOG! CAPISCO, ORA LAVORANO 18 ORE AL GIORNO COME CI HA DETTO IL DI BATTISTA! E ALLORA MI SONO ANDATO A VEDERE LA SCHEDA AL SENATO DI STE BENEDETTA SARA PAGLINI CHE DI MESTIERE PARE FACCIA LA COFIRMATARIA! DI INTERVENTI NE VEDO UNO: Sull'anniversario del naufragio del traghetto Moby Prince
  • Francesco P. Utente certificato 8 mesi fa
    QUANDO VIENE QUESTO "benedetto" LUNEDI..... Così a questi traditori gli possiamo dare un calcio (sapete dove)..... Francesco Colombo (M5S-Nola)
  • Umberto C. Utente certificato 8 mesi fa
    beh...quelli del pd(in realta' quasi tutti democristiani) che si son spartiti i governi con quegli altri la',si fregano le mani e fregano anche( come gia' scritto,da anni e anni)i vari d'alemini,bersanini,renzini,lettini,prodini,franceschini(acc! e qui come si fa... vabbe' si capisce). Ma Santa la bandiera,meglio tradire la propria coerenza di idee che il partito,eh! Siam mica qui a dar la possibilita' di fare quello che noi abbiam sempre promesso di fare e mai abbiam fatto,a della gente onesta che non ha nemmeno latessera!Ohi!
  • Francesco P. Utente certificato 8 mesi fa
    PER I DISSIDENTI DEL MOVIMENTO... Il "Silvione Nazionale" sta preparando un grande "BUNGA-BUNGA"... Francesco Colombo (M5S-Nola)
  • salvatore . Utente certificato 8 mesi fa
    Beppe non togliere il simbolo agli onesti e cacciamo la feccia fuori dal movimento.
  • salvatore . Utente certificato 8 mesi fa
    Ecco, abbiamo rimestolato un pò all'interno del movimento 5 stelle, ed abbiamo trovato un bel pò di merda fresca. La spediamo al Pd. però penso che nemmeno al pdl dispiacerebbe un pò di cacca gratis, loro che sono abituati a pagarla. Questa merda prima la buttiamo fuori è meglio è sennò moriamo tutti asfissiati. Certamente loro lo fanno per ideali più alti ( il denaro) e non riescono a concepire nemmeno lontanamente cosa sia no gli ideali da dare ai loro figli, che un giorno li disprezzeranno se non diventano come loro.
  • bruno b 8 mesi fa
    Non ricordo chi furono quelli che permisero l'elezione del Presidente del Senato. Voi si? Per caso gli stessi?
  • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
    M5S senza se e senza ma!!!punto.è facile da fare e da capire.è una cosa bella e che fa bene.dentro e fuori!!!pensa te che io ,da quando sono un 5 Stelle doc,son addirittura diventato più bello:)))son diventato più intelligente e pure più alto dentro!!e già lo son di mio.perchè quando dai l'anima per qualcosa ,ti viene tutto restituito sotto forma di affetto ,di forza interiore,di serenità.sai che stai facendo la cosa giusta.senti che respiri meglio e sorridi di più.non ti senti più solo e triste come i piddini e i anetti ecc..ma ti senti parte di una cosa grande e puoi dire:ci sono anche io!!!beppe ha iniziato tutto questo e tutti noi lo portiam avanti con lui.io ci credo!"io son pieno di rabbia buona.io non sto a guardare e nemmeno resto fermo a farmi schiavizzare felice,magari pagando 2 euro.io sono un uomo a 5 Stelle e le sento dentro!!voi fate un pò quel che volete,tanto davanti ad uno specchio prima o poi ci passiamo tutti.e ognuno vedrà quello che è diventato!!!
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      grazie enrico,sei uno tosto!!!!
    • Enrico Valsecchi Utente certificato 8 mesi fa
      Sarà che ho anche smesso di fumare, oltre ad avere votato 5*****, ma sicuramente mi sento più sveglio e conscio di ciò che accade.... ....oltre ad essere tremendamente sempre più incazzato (e questo è il rovescio della medaglia :-) )
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      annaaaaaaaaaaaaaaaa sei speciale!!!!!!!!
    • Anna Fideli Utente certificato 8 mesi fa
      Ciao, Luca. Mi sono guardata allo specchio e in effetti ho visto una personcina niente male. In effetti, da quando ho votato M5S sono più felice, più disponibile verso chi ha bisogno, insomma ho scoperto un altro modo di essere. E questo lo devo al M5S. AVANTI TUTTA! ;)))
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      emaaaaaaaaaaaaaaaaa,daniiiiiiiiiiiiiiii sieteeeeeee voi stupende!!!
    • EMA M. Utente certificato 8 mesi fa
      bello quello che hai scritto!! :-))))) bravo!!
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      ahahaha)))!!!! luca sei fantastico!!))))
  • adriano vemando Utente certificato 8 mesi fa
    è solo scena. a grillo serve un motivo per prendere i soldi e andarsene via prima che il fallimento sia esplicito Mi piace · Rispondi ·
    • franco bertocci Utente certificato 8 mesi fa mostra
      suicidati coglione
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      Beppe i soldi li aveva anche prima!! ti commenti da solo
    • giorgio est (lacerba) Utente certificato 8 mesi fa
      di cosa stai parlando?voi avete affondato il vostro fondatore, noi no... quanto ti danno per gli staordinari di sabato???
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      ahahhahaa hai persino fatto copia incolla del mi piace rispondi ahahahaha ahahaha scemoooooooooo!!!! ahahahaahhaahha
  • adriano vemando Utente certificato 8 mesi fa
    Sì stanno sfaldando nel modo meno dignitoso possibile questi qua!
  • Franco F. Utente certificato 8 mesi fa
    Spero che la senatrice Gambaro legga il blog e quindi vorrei farle una semplice domanda: Ma c'era proprio bisogno, in un momento così burrascoso per il Movimento, di andare davanti ad una telecamera e ad un microfono per esternare i suoi disaccordi con Grillo? Non sarebbe stato meglio parlarne a quattr'occhi con l'interessato e spiegarsi civilmente in camera caritatis? O per caso aveva bisogno di un forte clamore mediatico in vista di una già preventivata scissione interna? Grazie (ma solo se risponde)
    • Ivan I. Utente certificato 8 mesi fa
      Lasciamo la risposta a loro e proviamo ad usare rispetto per le persone, anche per quelle che riteniamo abbiamo sbagliato. Questa disciplina si chiama umiltà di giudizio e dobbiamo esercitarla come virtù. Ho difficoltà a credere che una persona proposta da M5S sia interessata solo al proprio tornaconto. Lo dico perché io non venderei mai i miei ideali per denaro. Faccio parte di quelli che vogliono credere alla possibilità di migliorare la mia esistenza. Qualcuno ci chiama illusi e questo qualcuno ritiene di avere la verità dalla sua. Perché devo contraddirlo? Tra gli illusi ci sono quelli che propongono un parlamento senza condannati. Quelli che dicono di non lasciare indietro nessuno. Ci sono quelli che propongono un reddito di cittadinanza finanziato con la tassazione delle società di scommesse. Devo andare avanti? Siamo tutti degli illusi. ILLUSI DA CHI?
    • giorgio est (lacerba) Utente certificato 8 mesi fa
      certo che ne aveva bisogno: aspettavano un pretesto per uscire dal mov e andare a prendere 20mila euro al mese, non è chiaro, forse??? la cosa grottesca è che neanche uno (1!) dei media italiani avanza dubbi sul comportamento di queste persone! che tra l'altro non si rendono neanche conto di che tensione sociale andranno a creare... e spero per loro che il pd li ricandidi con il porcellum, altrimenti la prossima legislatura la vedono in tv...
  • giulio v. Utente certificato 8 mesi fa
    CALMA E GESSO Si diceva così quando la situazione si faceva complicata. Sono mesi che cerco di portare argomentazioni, di fare riflessioni, di porre problemi, di dare indicazioni; le mie certo, non quelle di un altro. Su queste "sollecitazioni" si può essere d'accordo o no, ma, se si danno risposte, si DEVE DISCUTERE portare altre argomentazioni. A volte è successo, ma per la maggioranza sono stati slogans, banalità. Leggo i post, alcuni veramente interessanti e degni di riflessione, ma per uno di questi dieci sono aria fritta. Quando un fenomeno, una posizione, un ragionamento, non è isolato, si deve tentare di capire, non fermarsi alla prima e più banale lettura. "Vado e gli sputo in un occhio" è la posizione di chi ha la certezza in mano e non è pervaso mai da neanche il più piccolo dubbio. Io penso poco bene delle persone che vivono solo di certezze. (Il che non vuol dire vivere solo nei dubbi).
  • Francesco P. Utente certificato 8 mesi fa
    LETTERA A BEPPE GRILLO..... BEPPE NON MOLLARE...!!!!!!! Per 20 "VIGLIACCHI" che vanno via ci sono altri 20.000 pronti ad entrare...!!!!!!! La "GENTAGLIA" La Vogliamo Fuori dal Movimento...!! Francesco Colombo (M5S-Nola)
  • Salvatore Z. Utente certificato 8 mesi fa
    La verità é che lo Stato italiano non puó permettersi piú di dare Vito e alloggio ai criminali, l'altra verità non meno rilevante é salvare il culo a Berlusconi e dell'intera casta.
  • Giovanni . Utente certificato 8 mesi fa mostra
    Bla .bla.bla.bla.bla....... sempre e solo chiacchere. chiacchere e chiacchere . vi abbiamo votato per FARE , per Governare , per rimediare a tutte le denunce ; e invece .... siamo ancora quì a recriminare. tutte questae denunce ????? andiamo al governo e risolviamo tutto il risolvibile. perchè non lo facciamo ? perchè non ci possiamo alleare con qualche altro con un programma concordato . Perchè ???????? non ci piace praticare l'inciucio? e allora che vogliamo???? Sentite a me .... ricontattate Bersani ....forse forse la smettiamo di piagnucolare.
    • rino lagomarino Utente certificato 8 mesi fa mostra
      I Comandanti. Sono tutti bravi dalla banchina a fare segnali e a urlare indicazioni, a chi sta tentando sulla barca un ormeggio difficile in mezzo a tante altre barche e cime e parabordi e magari anche con un po' di vento di traverso. C'è pieno di comandanti in banchina! Alla fine fanno solo confusione. Sono gli stessi che poi si cagano addosso e vomitano come salgono sul ferryboat che li riporta a casa dalla mamma.
  • adriano vemando Utente certificato 8 mesi fa
    Le tensioni nel movimento aumentano sempre più, a breve potremmo perdere il nostro stipendio di troll pakati dalla kasta se continua così. ahahahahaah
    • bruno b 8 mesi fa
      Non preoccuparti. Troveranno altri da riempire di fango. Tanto a loro soldi non mancano. Hanno i nostri (e quelli dei troll)
    • Salvatore Z. Utente certificato 8 mesi fa
      Poveretto: Una persona che punta a campare facendo l'infame può fare solo pena...
  • paoloest 8 mesi fa
    o.t. sta per vedere la luce il decreto del fare. il piano marshall al confronto vedrete arrossirà di vergogna:))))) paolo
    • antonello c. Utente certificato 8 mesi fa
      ed e' anche per questo che mi sono attivato .. daie' Paolo !
    • paoloest 8 mesi fa
      antonello tutto fumo per le tv!! ciao paolo
    • antonello c. Utente certificato 8 mesi fa
      fanno a gara a chi le spara piu ' grosse ! ciao Paolo !
  • Enzo Notarbartolo Utente certificato 8 mesi fa mostra
    La stagione dei Grillini, viene e va... L'Estate è alle porte ed i Grilli emigrano nei "campi di grana" per fare cri cri crì sfregandosi le alucce . loro insetti quadrupedi, si sfregano le manucce sudaticce segno delle immeritate prebende che avranno vita natural durante grazie agli ultimi beceri che odiano tutto e tutti, anche sé stessi.*
  • Enzo Notarbartolo Utente certificato 8 mesi fa mostra
    i grulli sono stati votati, molto cretinescamente, sol perché rappresentavano il pensiero di Grillo, non il proprio! E chi lo conosceva il loro pensiero?! E chi li conosceva affatto?! Ma gl'italiani hanno voluto fare un voto di protesta senza preoccuparsi, come al solito, delle conseguenze. Adesso, parlamento e senato pullulano di orde ancora più incompetenti e meno qualificate di prima, ma almeno adesso li vestiamo Armani!
    • piero c. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      c'è solo una cosa da dirti "NAPOLETANO" in questa parola ci sta tutta la decadenza, la corruzione, il lozzo e il peggio dell'italia. quindi prima di parlare vergognati della tua citta sporca corrotta in mano alla camorra etc etc e solo dopo che l'avrai trasforata in un posto civile permettiti di dare opinioni sui grillini!!!!
  • Paolo Rivera Utente certificato 8 mesi fa
    LIBERTA' E GIUSTIZIA (ANSA) – ROMA, 14 GIU – “Sono stati superati i confini della legalità e della decenza costituzionale. Adesso è l’ora di raccogliere attorno a un unico obiettivo tutte le forze, le associazioni, i movimenti che scelgono di opporsi allo scardinamento della repubblica parlamentare. Attorno a personalità come Gustavo Zagrebelsky, Stefano Rodotà, Salvatore Settis, Gaetano Azzariti, Carlo Smuraglia, attorno a associazioni come Libertrà e Giustizia, i Comitati Dossetti, la Convenzione per la legalità costituzionale, Salviamo la costituzione, l’Anpi nazionale, i sindacati che hanno partecipato al 2 giugno a Bologna si sta organizzando una imponente mobilitazione, tale da costituire un importante punto di riferimento per il referendum che inevitabilmente si prospetta”. E’ quanto si legge in una nota della presidenza di Libertrà e Giustizia. “Un incontro organizzativo si terrà prima di luglio – si assicura nel comunicato – e i punti critici e di forte allarme democratico sono almeno 3: 1) il metodo scelto dal governo e dalle forze politiche che lo sostengono che non rispetta l’articolo 138 della Costituzione; 2) Il semi presidenzialismo o il presidenzialismo che molti, anche fra i cosiddetti “saggi”, cercano di imporre; 3) la legge elettorale che non è considerata la priorità assoluta”. “Durante l’incontro con le associazioni – si legge ancora nella nota – si comincerà a gettare le basi per il Comitato referendario. Adesso basta. Si sta giocando col fuoco ma i cittadini italiani non dimenticano la loro storia e nel momento più grave della crisi economica si oppongono allo smantellamento della Costituzione nata dalla Resistenza”.
  • michele . Utente certificato 8 mesi fa
    Bisognerebbe ricordare ai presunti "dissidenti" .Che stanno tradendo il voto di milioni di persone. Veramente pensano che questo per loro non avrà nessuna conseguenza. Se non siete daccordo con la linea ufficiale dell'm5s dovete solo dimettervi. Non avete altre strade...altro che gruppo misto e appoggiare il pd. Attenzione a quello che fate richiate grosso. NON CREDO CHE SIANO TOLLERATE MOLTO BENE DELLE PARACULATE DI QUESTO TIPO. Poi fate voi. Certo che un casino del cazzo fatto praticamente da dei signor nessuno...improvvisamente passati a una notorietà effimera e inaccettabile
  • adriano vemando Utente certificato 8 mesi fa
    Grillini ribelli pronti a uscire, il M5S si sgretola. (non per dire, ma ve l'avevamo detto che sarebbero finiti così ;))
  • giovanni d. Utente certificato 8 mesi fa
    BEPPE SIAMO CON TE Pulizia subito - Pulizia completa per il nostro progetto BASTANO 20 Deputati e 20 Senatori Idealmente: un Deputato ed un Senatore per ogni Regione d'Italia W IL M5S Coraggio Ragazzi GRAZIE BEPPE
    • Francesco P. Utente certificato 8 mesi fa
      Sottoscrivo tutto...!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • scipilliti francesco 8 mesi fa
    Ogni popolo ha il governo che si merita.......masochisti allo stato puro un politica corrotta e fatta di ladri . e sapete solo parlar male del movimento e ancor di più di grillo che ha cercato di darvi dignità. ho parlato con tanti deficienti del PD ...sono convinti che il PD è la soluzione.non c'è speranza non per niente credono che gli asini volano.Grillo Grazie.....
  • silvio ranzolin 8 mesi fa
    Volevo semplicemente dire che chi senatore o deputato che non rispetta in totalita' il programma 5 stelle emesso ancora qualche anno fa, puo' a mio avviso andare proprio fuori dai coglioni, mi candido io. Ho 52 anni ex carabiniere e da 31 anni professione operaio. INCENSURATO e iscritto al M5S gia' da un anno. Ranzolin Silvio
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      sei un grandeee silvio!!!!
  • adriano vemando Utente certificato 8 mesi fa
    ALFANO: "Sì a Forza Italia, sì al rinascimento azzurro. Chi lo guiderà? Berlusconi!"......GRANDE SILVIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
    • antonello c. Utente certificato 8 mesi fa
      se questa e' la nostra opposizione .. andiamo avanti tranquilli
  • orlando solari Utente certificato 8 mesi fa
    il senatore Lusi:"questi sono i conti e tutti venivano pagati" la contabilità del senatore Lusi Rutelli, Bianco, Letta, Fioroni, Franceschini, Gentiloni, Marini, tutti i gran rimborsi dei politici ladroni e i magistrati? si sono dimenticati di questi signori? i magistrati non vanno a chiedere spiegazioni sui RIMBORSI stratosferici a questi politici? leggete e incazziamoci http://gek60.altervista.org/2012/05/da-il-fatto-luigi-lusi-pagava-tutti-versamenti-dellex-tesoriere-della-margherita/
  • Enzo Notarbartolo Utente certificato 8 mesi fa mostra
    tre ore fa: Raffica di sbarchi in Sicilia trecento migranti a Lampedusa Tre operazioni di salvataggio della Guardia costiera, soccorsi centinaia di migranti provenienti dall'Africa subsahariana stipati su piccoli gommoni “Momenti di festa per i compagni grillini e buonistume vario con i soldi degli altri Bottiglie da stappare e colbacchi da lanciare per aria in giubilo totale! Sono finalmente arrivati altri clandestini che confermano quanto la nostra nazione sia diventata l’eldorado degli immigrati. Ci mancava l’ennesima conferma ed eccola arrivare puntualmente: arrivati oggi 300 ricecatori di welfare gratis Finalmente , si realizza il sogno dei compagni: giungere ad una città multietnica con un’immigrazione in crescita continua e vertiginosa.
  • antonello c. Utente certificato 8 mesi fa
    Ah Boldrini e quando intervieni sullo stato pietoso , per usare un'eufemismo , delle istituzioni carcerarie italiane ??!! .. O aspetti che lo faccia l'alleato Giovanardi ???
  • Stefan Alm Utente certificato 8 mesi fa
    Scusi sa, cittadina Gambaro, ma come puó pensare dopo quello che lei ha detto alla stampa contro il capo politico del Suo movimento che tra l´altro la ha fatta entrare nel posto dove lei attualmente siede, di non andarsene e quindi di essere coerente con se stessa. Altrimenti si potrebbe pensare che lei vorrebbe un golpe interno al movimento per destituire il proprio capo politico. Signora cittadina sia coerente con se stessa e liberi il posto grazie. Un cittadino del movimento5s
    • Jakov Petrovic Goljadkin Utente certificato 8 mesi fa
      Resta il fatto che il M5S è l'unico partito dove chi critica il Capo viene subito minacciato di espulsione. Voglio dire, Renzi e Bersani si criticano ferocemente da mesi, e nessuno ha mai proposto l'espulsione dell'altro. Persino Fini se ne è andato da solo dal PDL, nonostante il ferocissimo scontro con Silvio... Comunque Speyer è una città splendida ;)
    • Pierluigi c. Utente certificato 8 mesi fa
      questi dissidenti inclusa "la bolognese"..(nel senso che piu ti piace).. sono un polpettone acefalo.. ognuno va per la sua strada senza sapere dove vanno meglio che continuino a caminare il baratro per loro molto vicino..forza beppe
  • adriano vemando Utente certificato 8 mesi fa
    ... Parma, Pizzarotti cacciato dalla manifestazione contro l’inceneritore I militanti del comitato "No Termo" hanno reagito con fischi e spintoni al tentativo di dialogo del primo cittadino, costringendolo ad allontanarsi dalla piazza. Il sindaco risponde: "Non ho mai detto che avrei fermato l'impianto. E comunque questo non è il modo di farlo. Non avete capito la distinzione tra protesta e proposta" di Silvia Bia | Parma | 15 giugno 2013 Commenti (64) Parma, Pizzarotti cacciato dalla manifestazione contro l’inceneritore Più informazioni su: Inceneritore, Parma. Share on oknotizie Share on print Share on email More Sharing Services 19 “Buffone, buffone! Vai via!”. Il sindaco Federico Pizzarotti cerca il dialogo con la piazza che protesta contro l’inceneritore, ma viene cacciato dopo qualche minuto dalla folla che gli grida contro. Il sindaco si era fatto dare la maglia con la scritta “No Inceneritore” e si era fatto strada in mezzo a centinaia di manifestanti per provare a confrontarsi con i rappresentanti dell’Assemblea permanente no inceneritore che da mesi chiedevano un segnale al sindaco.
  • Enzo Notarbartolo Utente certificato 8 mesi fa mostra
    ma i zoccoli che scalpitavano e le fragole mature, che fine hanno fatto ?
    • antonello c. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      la vostra attenzione conferma la forza del m5s .. anche se chiamare attenzione le cagate che dite e' un complimento
    • adriano vemando Utente certificato 8 mesi fa mostra
      aspetta e spera ormai siete andati....massa di buffoni dietro un pagliaccio pronto alla fuga in svizzera
    • charles bronson Utente certificato 8 mesi fa mostra
      te ne accorgerai presto,stai attento che tra poco ti arrivano dietro l'occipite !
  • Enzo Notarbartolo Utente certificato 8 mesi fa mostra
    Sbarco di migranti, bloccati 15 tunisini tra Palma di Montechiaro ed ... 160 ne sono arrivati stamattina... aleeeee, dentro tutti !!!
  • Enzo Notarbartolo Utente certificato 8 mesi fa mostra
    Marco Granelli: «Ecco il piano Rom». Aree militari in disuso per ospitare le comunità nomadi. L'assessore alla sicurezza: «Gli allontanamenti non sono una soluzione» bene!!! se fino a ieri ci costavano 400 euro al giorno , adesso ci costeranno 800 alla faccia i pensionati precari e stipendiati ,,, statali esclusi!
  • Pierluigi c. Utente certificato 8 mesi fa
    caro .beppe.. ritira il simbolo lascia questi disperati alla mercè del loro destino.. non durano perche non hanno spessore politico.. saranno delle meteore politica..che vuole stare con te...bene io sono al tuo fianco.. contro questo polpettone acefale che ha come obbiettivo intascare i soldi .. il peggio del peggio putroppo
  • Paolo S., Sterrebeek Utente certificato 8 mesi fa
    Con questa mossa a protezione dei criminali (invece di conentrarsi prima sulle priorita' urgentissime degli onesti), il governo, ogni suo membro, conferma di essere uno di loro. Allora, premesso che la vera rivoluzione e' alle urne sfiduciando per sempre la vecchia classe politica (se l'italiano che non vota piu', votasse per l'onesta'), sarebbe forse interessante incominciare a fare un po' di "disobbedienza civile" di stile ghandiano. Da oggi mi adoperero' per spiegare ad un po di persone che mi ascoltano che disdire l'abbonamento sky e' un risparmio che fa bene anche alla causa dell'onesta' in politica. Sara' un po' piu' difficile, ma ci proveremo, convincere le stesse persone di dismettere la televisione e smettere quindi di pagare il canone rai. Mi concentrero' poi sui giornali. Se tutti facessero cosi', credo che ci sarebbe un bel effetto. Sarebbe anche interessante provare altre azioni di disobbedienza civile di gruppo, ben piu' toste. Per adesso non saprei cosa dire, ma sono sicuro che se interessa tra le migliaia di menti qualcosa verra' fuori.
  • Spartaco II° () Utente certificato 8 mesi fa
    I nodi che vengono al pettine. 1 errore. La selezione dei candidati è avvenuta usando un sistema discutibile , superficiale ed anche frettoloso. Ed ecco perché adesso si va diffondendo ( e purtroppo crescerà sempre più) lo scilipotismo che tanto abbiamo criticato. 2 errore. Chi ha riposto fiducia nei 5 stelle lo ha fatto perché voleva finalmente a tutti i costi un miglioramento radicale del paese e ci sperava anche tanto ed invece abbiamo preferito restare all’opposizione dove si può solo contrastare le iniziative di legge che vengono presentate mentre quelle proposte stando all’opposizione, in Italia, non sono mai state prese in considerazione. 3 errore. Per diffondere le iniziative ed il programma del M5* si è sempre chiesto a gran voce, in tempi non sospetti, di non limitarci solo a l’uso di internet ma di usare qualsiasi altro mezzo, soprattutto la televisione, magari istituendone una ad hoc con una sottoscrizione volontaria ed invece dobbiamo assistere inermi ogni giorno al fuoco di fila di politici, di giornalisti a servizio dei partiti e dei poteri forti e recentemente anche di qualche fuoriuscito, che sparano menzogne e diffamazioni contro il Movimento senza che ci sia nessuno presente a contrastare e smentire. Nelle strategie belliche questo atteggiamento si chiama “grave sottovalutazione dell’avversario” che porta irrimediabilmente alla sconfitta e non so se adesso sia troppo tardi per rimediare ma quando si commettono errori così madornali, alla fine purtroppo si pagano. Ed anche salatamente.
    • Jakov Petrovic Goljadkin Utente certificato 8 mesi fa
      Sul terzo punto, mi permetto di dire che lo stesso blog non è stato usato particolarmente bene... Voglio dire, se ci fosse un chiaro e visibile link che raccontasse per bene tutte le iniziative prese da deputati e senatori del M5S (proposte di legge ecc...), le cose andrebbero un poco meglio. Invece i giornali li massacrano, sul blog Beppe ha il monopolio totale (con post abbastanza discutibili alle volte), e le cose che potrebbero essere enfatizzate almeno sul blog non filtrano in nessun modo. Per uno che guarda da fuori, sembrano davvero una banda di avventizi che litigano sugli scontrini.
    • Ben Monaco 8 mesi fa
      condivido Primo punto spero che si cambi nelle prossime europee. Secondo punto hai perfettamente ragione ma Grillo aveva sempre ripetuto NO a inciucci con il pd. Terzo punto... sottoscrizioni!!?? hai visto che buco si è fatto per Roma? Mi sembra che non si sia raccolto la cifra stabilita..... Quarto punto (lo inserisco io se mi permetti) bisogna radicarsi sul territorio perchè oramai i media vogliono eliminarci, diamo fastidio. Oggi sul Corsera piena pagina "Cinque miliardi per le imprese". L'italiota crede alla mano larga del governo... ma non legge il seguito. Sono prestiti agevolati a chi investe.... e una impresa se è indebitata pensi che possa ottenere il presto dalla banca??? I Cinque miliardi sarà una torta da spartirsi in pochi e con molti truuuuucccccchi. Ciao
    • Spartaco II° () Utente certificato 8 mesi fa
      Amedeo, scusa se uso un francesismo ma il popolo allo stremo "se ne strafotte " ampiamente delle strategie politiche e lo sai perché? Perchè le strategie che ci hanno riportato il nano e tutta quella gentaglia ancora al potere, non lo sfamano e nè riescono a risolvere i gravi problemi che l'affliggono. Tutto il resto è fuffa...
    • Amedeo D. Utente certificato 8 mesi fa
      però se ci pensi nessuna delle tue affermazioni è colpa del m5s ma degli avversari politici. allearsi con chi ha mangiato l'italia? no mai... meglio sparire politicamente..
    • Paolo S. Utente certificato 8 mesi fa
      Condivido, purtroppo, pienamente le tue osservazioni, ma debbo rilevare che (ancora purtroppo!!) restano inascoltate. E' un gran peccato che Grillo non ci abbia ascoltato!
  • Enzo Notarbartolo Utente certificato 8 mesi fa mostra
    Il Pd affida Finmeccanica a una studiosa fantasma Il futuro di Finmeccanica è nelle potenti mani di Guglielmo Epifani e Lisa Jeanne. Tra i due gli arti che contano sono quelli della professoressa ho capito, ci siamo persi anche finmeccanica!!
  • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
    quando leggo quello che scrivono le donne a 5 Stelle del blog,capisco che siam davvero destinati a vincere!!!non c'è nulla che tenga!!nessun altro partito ha personalità così!!quando poi leggo gli amici e i militanti a 5 Stelle del blog mi entusiasmo e son sicuro che è sempre e solo questione di tempo,perchè siete una meraviglia!!!questo è l'ultimo scoglio da affrontare,il tradimento,poi la strada è spianata!!e lo sanno tutti. lo ripeto e non parlo di me,chi da sempre scrive qui dentro,pensi a candidarsi in futuro!!!!siete magnifici amici e M5S senza se e senza ma!!!
    • EMA M. Utente certificato 8 mesi fa
      danila, servono proprio donne capaci di incazzarsi,non belle statuine :-)
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      lucaaaa!! hai ragione il Movimento ha donne fantastiche che potrebbero rappresentarci in parlamento!! ne leggo di toste qui!! ovviamente non parlo di me che sono troppo sanguigna!! non ce la farei la dentro a mantenere la calma!!)))))
    • antonello c. Utente certificato 8 mesi fa
      la tua stima e' ricambiata Luca !
    • EMA M. Utente certificato 8 mesi fa
      tu sei una meravigliaaaaaaaaaaaaaa, pensaci davvero!!!!!
  • Dalle stelle alla stalla 8 mesi fa mostra
    SE I BANCHETTI DEGLI ATTIVISTI 5 STALLE SONO DESERTI E SE ADDIRITTURA NON TE LI VEDI NEMMENO PIU' IN GIRO ....... DI CHI CAZZO E' LA COLPA BEPPE? DEGLI ATTIVISTI O DELLE TUE CAZZATE CHE SPARI AI TUOI COMIZI?
  • claudio . Utente certificato 8 mesi fa mostra
    Dove sono finiti i commenti più votati?
    • Giovanni . Utente certificato 8 mesi fa mostra
      evidentemente i più votati non erano molto gradti a chi vale più di uno
    • Francesco P. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      Mio caro questo è un BLOG politico...NON E' HIT PARADE...!!!!!!! Forse hai sbagliato CHAT...!!!!!!!!!!!!!
  • Enzo Notarbartolo Utente certificato 8 mesi fa mostra
    scusate, ma che cosa era quella pagliacciata con donne/uomini mezzi biotti, tutti pittati, con le zizze finte, il pon pon sul sedere e le piume colorate di pavone in testa ?
  • Amadeus . Utente certificato 8 mesi fa mostra
    @Charles @Adriano @Luca Li avete voluti e votati in rete ora teneteveli e aspettate ad avere il 51% alle prossime elezioni! COGLIONI! BY!
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      e ancora non hai capito che il coglione sei tu nick falso!!eppure è ormai chiaro a tutti!!!sarai pure ignorante!!!...
  • Dalle stelle alla stalla 8 mesi fa mostra
    QUANTO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA AH AH AH AH
  • Gianfranco Pulsoni Utente certificato 8 mesi fa
    perché continuare a mantenere i detenuti e creare un sovraffollamento che costringe prima o poi ad indulti o alla costruzione di nuovi carceri? Facciamo lavorare tutti, non si parcheggi per anni, a nostre spese, una forza di lavoro che potrebbe produrre beni e servizi. Da questo orecchio non ci sente nessuno? La pena deve essere certa e proporzionale al reato, da scontare interamente per risarcire la società.
  • Dalle stelle alla stalla 8 mesi fa mostra
    BELLANDI, LI SENTI GLI ZOCCOLI? E LE PALE DEGLI ELICOTTERI? BELLANDI, STAI SENTENDO CHE TI STO MANDANDO A FANCULO? AH AH AH AH AH AH
  • michele . Utente certificato 8 mesi fa
    Se fate qualsiasi accordo con il pd cari dissidenti, dovrete espatriare. Ci sono un pò di persone che vi aspettano.. Diciamo qualche milione
    • michele . Utente certificato 8 mesi fa
      Giovanni ., Taranto mi sà che non hai capito un cazzo
    • Ivan . Utente certificato 8 mesi fa
      i non censiti, quelli che non votano, sono i peggiori, fidati...
    • Giovanni . Utente certificato 8 mesi fa
      forse a febbraio eravamo qualche milione; aadesso ho dei seri dubbi , forse potremo essere qualche migliaio ; se tanto mi da tanto , il 6% del 50% equivale al 3% , pertanto .........!!
    • Ivan . Utente certificato 8 mesi fa
      Tra quei milioni ci sono anch'io che ho perso completamente la speranza. Solo andando a Roma una volta per tutte l'Italia entrerà in una dialettica nuova. Ciao Michele.
    • Pierluigi c. Utente certificato 8 mesi fa
      questi dissidenti sono un polpettone acefalo.. ognuno va per la sua strada senza sapere dove vanno meglio che continuino a caminare il baratro per loro molto vicino..forza beppe
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      bravo michele!!
    • charles bronson Utente certificato 8 mesi fa
      aspettiamo solo un segnale : tutti a Roma!
  • Alessio 8 mesi fa
    Oggi ho letto un'intervista ad Antonio Di Pietro in cui parlava di quel che è stato Tangentopoli: http://laclessidra.net/politica-nazionale/134-un-giro-di-clessidra-con-antonio-di-pietro E mi sono accorto, io che quegli anni li ricordo proprio bene, che da allora non è cambiato nulla, solo che adesso l'opinione pubblica criminalizza la magistratura e non chi ha rubato.
    • Ben Monaco 8 mesi fa
      Tangentopoli era la punta dell'iceberg, tanto era ancora nascosto e non è uscito fuori. Se andiamo a vedere in tutti i comuni italiani, non sò quanti non sono stati toccati dalla corruzione, dal malaffare......
  • Dalle stelle alla stalla 8 mesi fa mostra
    GRILLO SEI FINITO! DA LUNEDI' TI POTRAI DEDICARE AI TUOI SPETTACOLI, IN AUSTRALIA ....... PERCHE' IN ITALIA CREDO CHE IL BOTTEGHINO NON ANDRA' MOLTO BENE: SAI C'E' LA CRISI E SPEDERE DA 35 A 50 EURO PER FAR FUNZIONARE QUALCHE MUSCOLO FACCIALE E' DA IDIOTI. La resa dei conti M5S, pronto il documento per la scissione, nuovo gruppo al Senato La resa dei conti è vicina. I dissidenti del Movimento Cinque Stelle sono pronti per la scissione. A confermare l'ipotesi c'è un documento, già pronto, che sarebbe l'atto fondativo di un nuovo gruppo parlamentare. Il voto di lunedì 17 giugno sull'espulsione della senatrice Adele Gambaro che ha definito Beppe Grillo "il problema del M5S", a quanto pare avrebbe accelerato i lavori per la scissione ufficiale. E MENO MALE CHE ALLE PARLAMENTARIE TI ERI DIFESO ESCLUDENDO GLI ULTIMI ARRIVI PERCHE' LI CREDEVI INFILTRATI DI ALTRI PARTITI! SI, TI HANNO PROPRIO FOTTUTO ALLA GRANDE I GRILLINI NON DELLA PRIMA ORA MA DEL PRIMO SECONDO, DEL TIPO FAVIA ECC...........
  • rino lagomarino Utente certificato 8 mesi fa
    Il pianeta Alien Il Pianeta Giustizia, cioè il nostro ordinamento giudiziario, è quello delle scimmie. Come nel primo grande film sull'argomento, dove ironicamente si rappresntava che quanto più una società e simile al "terzo mondo" tanto più le leggi che si merita in realtà sono un'intricatissima giungla, impenetrabile e invasa da piante carnivore. Il nostro intero Sistema Giudiziario, rispetto al quale il manzoniano Avv. Azzeccagarbugli farebbe la figura di un ritardato mentale, come ho già detto in un altro post è un mostro tenuto in catene nelle segrete sotto alle cantine del Castello Italia. Lì sono rinchiusi tanti altri mostri la cui visione spaventerebbe la gente, mentre le urla restano ovattate. I Regnanti di turno si limitano a mandare qualche loro esperto ogni tanto ad osservare e relazionare. Costui come i suoi predecessori si limita a fornire al mostro il solito pasto da uno spioncino che frettolosamente richiude, anche per il fetore che ne vien fuori e per l'avere intravisto un essere sempre più orrendo, che è cresciuto a dismisura e che ha rotto pure le catene. Dopo essere risalito informa i Regnanti che la situazione s'è fatta pericolosa. Questi dopo un ennesimo consulto, tra un party e un'abbuffata, decidono ovviamente di rinforzare i portelloni, con altri ferri e altri chiavistelli, e poi ritornano alle danze sereni e contenti. Tutto quell'insieme di leggi raccolte in questo mostruoso ordinamento giudiziario altro non sono che il risultato d'un orrendo accumulo di compromessi delle perverse macchinazioni politiche ordite negli ultimi cinquant'anni. Un esempio di tutto ciò, per gli addetti ai lavori o per chi avrà la pazienza di verificare, è stata "Legge sull'equo canone", abolita perché morta di vecchiaia, divenuta cioè definitivamente inapplicabile. Ognuno lì può toccare con mano quanto il rimettersi al giudizio del giudice equivalga al giocare al rosso e nero in un casino dove la pallina si posa quasi sempre sul bianco)
  • Ivan I. Utente certificato 8 mesi fa
    A chi scrive contro il M5S voglio dire che io non vedo alternativa altra che l'astensione che non è una risposta sufficiente in relazione alla potenzialità offerta dal M5S. Quindi propongo di mantenere il programma e mandare in parlamento gente che sia disposta a difendere ad oltranza e appigliandosi a tutte le leggi e regolamenti possibili gli interessi di equità sociale espressi da Grillo.
  • michele . Utente certificato 8 mesi fa
    Le mazze da baseball,sono pronte...
  • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
    non so voi, ma io ho iniziato a sentire "puzza" di dissidenti già dall'elezione Boldrini- Grasso,è li che le manovre sotto banco sono cominciate da parte dei soliti noti!!! siamo stati troppo indulgenti e adesso ne paghiamo le conseguenze!! chi non condivide più la linea del Movimento se ne vada al più presto! noi continueremo per la nostra strada, meglio pochi e convinti che una armata brancaleone che perde pezzi ogni giorno!! forza Beppe forza ragazzi!!
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      Rino io sono sempre stata contraria alle apparizioni in tv dei rappresentatnti del movimento, i giornalisti sono sciacalli scaltri e ben ammaestrati, lo sappiamo bene questo, i nostri anche se ben motivati e convinti non riescono a fronteggiarli in maniera efficace,la nostra comunicazione dovrebbe uscire fuori attraverso altre forme, per esempio tra la gente, gli eletti dovrebbero ogni tanto organizzare delle pubbliche assemblee o conferenze stamapa per diffondere quello che stanno facendo dentro al parlamento!! Crimi non mi pare abbia votato per Grasso, comunque sulla selezione superficiale sono con te e spero questo serva per non ripetere errori in futuro! certo che non mi aspettavo un cosi alto numero di dissidenti, qualcuno sarebbe stato fisiologico ma 20 se non adirittura di più è preoccupante !! ma ce la faremo...
    • Florideo P. Utente certificato 8 mesi fa
      OK Rino, però la TV te la manovrano sempre loro: la regìa è sempre dalla parte di chi vuol farti apparire come il Dèmone.
    • rino lagomarino Utente certificato 8 mesi fa
      Condivido in pieno Dico in pieno! Ma c'è un tasto dolente: L'equivoco sta alla base dell'ideologia sottoscritta dagli stessi che la stanno infrangendo e che comunque vanno allontanati per questo! Il punto è che se uno vale uno e che viene dal basso etc. etc. Grillo li vale tutti. Questa forza è al tempo stesso una contraddizione che sta dimostrandosi anche una gabbia. Una gabbia per tutti, ben inteso. Che per esempio richiede continui aggiustamenti di tiro, primo fra questi l'entrare più massicciamente in TV, per esempio, che come hai visto è altalenante e contraddittoria. Ma allora quella trasformazione che ha detto ieri sera alla gruber Dario Fo, occorrerebbe sul serio? Pensa che io ieri ho postato che non occorre nessuna trasformazione ma che basterebbe aumentare le presenze televisive e soprattutto allontanare chi, come la gambaro, sta facendo "vecchia politica" cioè tutto il contrario di quello che propone il M5S. Però riflettendoci su c'è questo vespaio di base: come si sviluppa all'interno del gruppo dei parlamentari grillini la democratica meritocrazia? La decide come in tutte le assemblee (dove il più forte vince sempre sul più debole) la maggioranza? Per alzata di mano? Ma ti rendi conto che c'è qual cosa che sfugge e sul quale penso che occorra fare chiarezza, pena la deriva sotto il fuoco sempre più mirato del nemico? E per ultimo: se è chiaro a tutti come all'epoca giusto dell'elezione di Grasso lo stesso Crimi sia già stato graziato una volta mentre ora pare voglia cavalcare pure lui il dissenso, mediante la politica assemblearista (vecchia maniera tipo operai alla fiom), non ti pare che si stia pagando il prezzo di una selezione superficiale? Ma se da un lato la democrazia viene dal basso come e da chi avrebbe dovuto farsi meglio questa selezione se non proprio da quelli che ora si stanno spaccando? Sono preoccupato perché l'olezzo del potere per qualcuno è profumo inebriante. Capisci a che punto siamo? Sarà dura! Ma io conto sul Bene e la Coerenza
    • Florideo P. Utente certificato 8 mesi fa
      Ecco il problema è proprio lì: ma Beppe ammetterebbe che c'è qualcosa di sbagliato e che quindi bisognerebbe rimediarlo? Non credo. Brava, ottimo caffè!
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      florideo hai ragione, a sentire certe dichiarazioni di alcuni eletti , verrebbe da dire ...ma chi cazz abbiamo mandato a rappresentarci!! ma per fortuna non sono tutti cosi!! la prossima volta il meccanismo è da rivedere!! ok caffè espresso amaro per te!
    • Florideo P. Utente certificato 8 mesi fa
      Sono con te. Beppe gli Scilipoti o i Razzi già li aveva previsti, ma a quanto pare si sono decuplicati. Ovviamente, bisogna ammetterlo, la selezione per la candidatura al Parlamento, è stata superficiale. Comunque io il caffè lo prendo amaro e senza moca! Grazie
    • EMA M. Utente certificato 8 mesi fa
      ma grazieeeeeee!!! e siamo a due in meno di mezz'ora. ole'!
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      ciao ema!!)) caffè anche per te !!))
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      ahahahah ok ok !!!!
    • EMA M. Utente certificato 8 mesi fa
      ciao Danila!!
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      ciaooooo comandante!!!))))) il caffè lo offro io con la moka!!)) ahaahah!!
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      intantoooo daniiii il caffèèèèèèè!!!ciao guerriera!!
  • Florideo P. Utente certificato 8 mesi fa
    Beppe è ora che ti metta al comando di questa nave impazzita. SALI A BORDO, CAZZO!! Lunga vita al M5S
    • rino lagomarino Utente certificato 8 mesi fa
      E' il giusto tasto dolente: L'equivoco sta alla base dell'ideologia sottoscritta dagli stessi che la stanno infrangendo e che comunque vanno allontanati per questo! Il punto è che se uno vale uno e che viene dal basso etc. etc. Grillo li vale tutti. questa è la contraddizione di partenza insuperabile invalicabile che infatti si sta dimostrando una gabbia. Una gabbia per tutti, ben inteso. Ma allora quella trasformazione che ha detto ieri sera alla gruber Dario Fo, occorrerebbe sul serio! Pensa che io ieri ho postato che non occorre nessuna trasformazione ma che basterebbe aumentare le presenze televisive e soprattutto allontanare chi, come la gambaro, sta facendo "vecchia politica" cioè tutto il contrario di quello che propone il M5S. Però riflettendoci su c'è questo vespaio di base: come si sviluppa all'interno del gruppo la democratica meritocrazia? La decide come in tutte le assemblee (dove il più forte vince sempre sul più debole) la maggioranza? Per alzata di mano? Ma ti rendi conto che c'è qual cosa che sfugge e sul quale penso che occorra fare chiarezza, pena la deriva sotto il fuoco sempre più mirato del nemico?
  • angelo c. Utente certificato 8 mesi fa
    un appello a quei figli di puttana che stanno per uscire dal MOVIMENTO 5 STELLE ,,guardate lo dico seriamente con la mano sul cuore,,al sottoscritto state spezzando un sogno che aspettavo per tanti anni ,,questo sogno si chiama cambiamento,,per il culo non mi faccio prendere da voi che vi siete fatto eleggere ingannando gli elettori compreso me,,,giuro su DIO che questa non ve la faccio passare liscia,,,per il culo da voi non mi faccio prendere ,,aspetto con ansia i traditori,,i due schifosi di taranto ci sono, adesso vediamo di aggiungere altri,,,dopo facciamo i conti merdacce,,VEDIAMO ,VEDIAMO ,,, parassiti,,avete rotto un sogno ,,,spero che vi venga un cancro ,,possibile che solo la povera gente deve soffrire???
    • angelo c. Utente certificato 8 mesi fa
      non facciamogliela passare liscia ,,contestiamoli ,,almeno in futuro chi entra nel MOVIMENTO è vuole fare il furbo ,,sa cosa gli aspetta ,, incominciamo a picchiarli nei fianchi finchè non si dimettono ,per poi andare fuori dai coglioni,,ma pensa te!!! che furbetti,, si fanno eleggere per fottersi 20mila euro,alla faccia nostra,,, adesso è arrivato il momento di dire NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO ,,,,,,,,,
    • charles bronson Utente certificato 8 mesi fa
      sono delle merde al cubo . Non esiste giustificazione al tradimento degli elettori 5S , i più onesti e generosi d'Italia : FANNO SCHIFO!
    • Francesco Ceccarilli Utente certificato 8 mesi fa
      si fottono 20 30 mila euro al mese al gruppo misto e non faranno un cazzo, si presenteranno con la playstation in parlamento, un caffè, una brioche ...e gli italiani idioti lo prendono nel culo duramente come da sempre accade... non è cambiato nulla...
  • andrea p 8 mesi fa
    potete parlare quanto volete di giustizia,di economia,di sociale tanto le Vostre rimarranno purtroppo chiacchiere perche' avete perso l'attimo non riconoscerlo sancira' la fine del cambiamento, dalle stelle alle stalle
    • andrea p 8 mesi fa
      tradito? ma tu sei scemo!!! cambiare idea e' sinonimo di intelligenza ma che sto' a dire a delle capre Pagliacci
    • Ben Monaco 8 mesi fa
      tu, andrea p. sei il traditore di te stesso. Anzi doppio traditore, primo perchè hai tradito il tuo partito, secondo perchè hai tradito il M5S.
    • andrea p 8 mesi fa
      hai ragione ho votato sempre a sx perche' costretto dal meno peggio alle politiche pero' ho votato per voi xche' ci credevo,ma non basta crederci. bisogna GOVERNARE e voi non sarete mai in grado offendete e basta te ne sei accorto che alle comunali siete spariti o no? il tuo piccolo cervellino e' capace di chiedersi come mai?
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      il tuo è il classico commento di chi vota pd.cioè il peggio del peggio.noi lavoriamo,voi fate schifo!e vi estinguerete giustamente.tra l'altro tu e i tuoi compari piddini non avete nessun luogo in rete dove poter parlare col vostro partito.ahahaha e venite qui da noi...siete miseri,miseri...
  • Dalle stelle alla stalla 8 mesi fa mostra
    BEPPE, LA TUA AVVENTURA POLLLLLLI-TICA E' FINITA! Parma Inceneritore, protesta in piazza Garibaldi: contestato il sindaco La protesta è organizzata dall'Assemblea permanente contro l'inceneritore. Quando il sindaco è arrivato in municipio, i manifestanti lo hanno contestato, accusandolo di aver strumentalizzato la piazza a fini elettorali. Pizzarotti ha incontrato i manifestanti ma i cori e i fischi sono proseguiti. I manifestanti sfilano in corteo: a Barriera Repubblica accendono fumogeni e attaccano un cartello a una banca ironizzando sui fumi dell'inceneritore, «il profumo che potrebbe cambiare la tua aria
    • antitalioti 8 mesi fa mostra
      Raccomandato con tessera PD / CGIL / CISL / impiegato statale / comunale / provinciale / municipalizzata al servizio dei tuoi padroni?
    • charles bronson Utente certificato 8 mesi fa mostra
      Sei un illuso, il M5S ti seppellirà insieme ai tuoi amici parassiti castaioli!
  • michela fabbrini Utente certificato 8 mesi fa
    I COMPRABILI Caro Beppe, io voglio votare. Dammi la possibilità di esprimere un parere su chi prima concorda di non buttare in pasto ai giornalisti il M5S e poi lo consegna mani e piedi a Sky TG 24. Il danno che può fare una nullità incompetente come mostrangeli è nulla paragonato alle parole di fiele della gambaro. Il voto ti farà capire quanti siamo ad appoggiare fINO in fondo la tua battaglia. La tua e quella di tutti noi e di molti cittadini in parlamento. I comprabili, che purtroppo ci sono e stanno facendo gruppo, devono uscire subito, non sono più degni di rappresentarci. Sono menti deboli, pedine utili ad un gioco sporco più grande di loro, codardi. Gente senza cuore e senza spina dorsale come possono ancora rappresentarci?!! Una sola cosa mi sento di rimproverarti: le candidature blindate sono state una scelta davvero molto dannosa per il M5S. So che il pericolo era alto ma noi attivisti sul territorio avremmo fatto una selezione intransigente e molto più efficace. Avremmo avuto molti meno tradimenti per vile denaro o sete di poltrona. Io sarò con te e con i "duri e puri", con quelli "cui tagliare la barba e la gola" fino alla fine. In MoVimento sempre!
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      grandissimaaaaa michela!!!la penso come te!!
  • salvatore . Utente certificato 8 mesi fa
    Non bisogna fare nessun compromesso contro queste merde che hanno tradito i principi che sono alla base . Se restano il movimento non ha più credibilità. Se vengono infilati in una fogna il movimento andrà sempre più avanti. Fuori dalle palle tutti questi disonesti. Mille volte più disonesti dei politici che hanno governato finora. Non avranno futuro ne loro ne i loro figli che un giorno li malediranno
  • Carlo . Utente certificato 8 mesi fa
    UNA REGOLA SEMPLICE : DIMMISSIONI FIRMATE IN MANO A UN GARANTE DA OGNI CITTADINO PARLAMENTARE ( SE TRADISCE IL MANDATO DI CHI LO ELEGGE VA A CASA NON NEL GRUPPO MISTO !! NON E lEGALE ? lo fece bottinocraxi coi suoi ministri se non ricordo male Bello invece l'intervento di Dario FO iersera ; una maschera può solo dire la verità ANCORA UNA VOLTA VOGGLIO CHIEDERE DI TROVARE UN MEZZO/ MEDIA o quelche volete in modo da costruire TUTTI ( dico TUTTI) su singoli argomenti un forum di discussione non uno sfogatoio che chiacchere ... con delle conclusione redazionali
  • tino p. Utente certificato 8 mesi fa
    Non ci siamo eppure prima delle elezioni l'avevo preventivato , pensavo proprio ad un 6% che era la quota fisiologica di chi poteva capire da subito cosa voleva dire entrare in parlamento , la casa della tentazione , invece con il 25% preso piu dagli sbagli altrui e per il grossissimo merito di Grillo , sono arrivati tutti e ora si sfascia tutto ,i pischelletti si sono trovati davanti ai più ersercitati simulatori del continente e stanno cascando come polli , poi ( e questo mi attirerà le ire funeste ma lo dico lo stesso ) troppe donne , che sono brave ed intelligenti e pure amabili , ma ciclicamente .... ma ci sarà pure una piccola ragione se nel bene o nel malissimo hanno sempre governato i maschi ? le donne dovrebbero secondo me vigilare che gli uomini non facciano troppe cazzate e sarebbe più importante che governare direttamente ... attirate le ire delle donne me ne vado
    • GIOVANNI C. Utente certificato 8 mesi fa
      Troppe donne ? Su questo blog sono - a occhio - non più del 20% !!
  • Dalle stelle alla stalla 8 mesi fa mostra
    Parma Dipendenti comunali: quasi unanimità sullo sciopero generale. E il Comune rischia una multa di 40mila euro L'assemblea sindacale si è svolta all'Astra con oltre 400 dipendenti. +++++++ GUARDATE COME SI FANNO I SOLDI: CON UNO STUPIDO CARTELLO DAVANTI AL PROPRIO PASSO CARRAIO? Parma Cosap, ora è caccia ai passi carrai senza cartello. Multe del 150% Iniziano i controlli di Parma Gestione Entrate per conto del Comune.
  • andrea p 8 mesi fa
    State scomparendo a causa della Vostra ottusita' politica ha ragione la deputata ribelle ha sbagliato Grillo quel 25% gli ha dato alla testa non se l'aspettava e si e' cagato sotto in tutto il blog non si legge niente sulla debacle alle comunali un piccolo mea culpa niente e voi volete governare il paese? ma per piacere
  • Giuseppe Missorici Utente certificato 8 mesi fa
    Purtroppo in Italia anche la Giustizia (non tutta)è in mano a una politica corrotta è scellerata.
    • STEFANO A. Utente certificato 8 mesi fa
      C'è un avvocato in Italia che dice testualmente: La magistratura è la cameriera delle banche".
  • G. 8 mesi fa
    Avete letto questo? Se la risposta è no,consiglio anche (è soprattutto) agli smaniosi delle epurazioni di leggere con attenzione. http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/polvere-di-cinque-stelle-scissionisti-pronti-alladdio-grillo-asilo-mariuccia-se-mi-votate-contro-57731.htm P.S. Inutile provarci da tze-tze,bisogna andarci da google.
  • antonio corino Utente certificato 8 mesi fa
    E P U R A Z I O N E !
  • Dalle stelle alla stalla 8 mesi fa mostra
    Parma Inceneritore, l'avvocato Allegri critica il Comune: "Intervento tardivo" «Il tardivo intervento del Comune non è risolutorio per il blocco del termovalorizzatore e si risolverà con una semplice sanzione». FANNO IL SONNELLINO I VOSTRI GRILLINI!
    • charles bronson Utente certificato 8 mesi fa mostra
      continua difendere la casta , idiota ! Ti piace prenderlo in cu**!
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      stai sempre in tana tu,mi raccomando,in tana...così,nascosto,come i conigli.mi raccomando...
    • adriano vemando Utente certificato 8 mesi fa mostra
      non sonnellino ...ma sonno eterno
  • paoloest 8 mesi fa
    si, si, è o.t. dato che grillo est sempre stato grillo, avrei capito più una loro dissociazione durante le consultazioni di bersani, ma adesso est solo un... vabbè stò zitto che est meglio! paolo
  • claudio g 8 mesi fa
    quello ke mi incxxxxre come una bestia e' ke sono 7 anni ke sti maledetti governi si reggono sullo scilipotismo da di gregorio a oggi tu voti un partito e poi 10 venduti riescono ad andare al governo, coi voti di nessuno praticamente ,di loro iniziativa. sarebbe ora di fargli capire ke e' il popolo ke e' sovrano... Oggi ho letto ke qualche parlamentare nn si sente libero ora...e allora e' meglio il gruppo misto. Si caro tu nn sei libero sei vincolato a ki ti ha votato se vuoi essere libero potevi continuare a stare nella tua fogna. ovvero dimissioni... in italia abbiamo proprio il paese ke ci meritiamo... l'ipocrisia e' una religione la + apprezzata. Beppe siamo con te!!!
    • franco p. Utente certificato 8 mesi fa
      bravo claudio sto con te,cari parlamentari dissidenti,voi non vi dovete sentire liberi,siete legati al vostro elettorato che vi ha mandato in parlamento ad esprimere quello che in campagna elettorale insieme a Grillo avete detto,quindi niente caxxate,o state col M5S o ve ne andate a casa..........
  • Massy Biagio (massybiagio) Utente certificato 8 mesi fa mostra
    Lo Sapevate che c'é in Atto una SCISSIONE DEL M5S? eccola qui: http://massyb.myblog.it/archive/2013/06/15/scissione-movimento-5-stelle-grillo-iniziata.html
  • fabrizio g. Utente certificato 8 mesi fa
    Abbiamo eletto gente del pd. Chi li ha votati ha fatto una cazzata, il m5s ha fatto un errore. Prendiamone atto e chiudiamo una volta per tutte questa penosa faccenda. Che se ne vadano, tanto non si dimettono questi neanche a schiaffi, alla faccia della coerenza, ma tutti e ora. Tra una settimana non voglio sentir più parlare di questa gentaglia. Fuori tutti e subito. Poi bisognerebbe che chi li ha eletti ci parlasse di persona con questi. Sarebbe un atto dovuto
  • Ivan I. Utente certificato 8 mesi fa
    Signor DORIS, non ci siamo! Chi va in parlamento a nome nostro deve dare l'esempio. Deve puntare i piedi e fare ostruzionismo fino all'inverosimile. Deve mettere su un casino incredibile e coinvolgere tutta la popolazione. Deve fare uno scandalo. Siete forti a gridare parolacce dal palco e dal blog! Gridate fra la gente e soprattutto in parlamento. Chiedete a Grillo cosa ha fatto Krusciov con la scarpa alle nazioni unite (si è poi scoperta che era una terza "scarpa", ma l'effetto lo ha ottenuto). I bonzi per protestare contro la CINA si siedono e si danno fuoco fino alla morte. Mi pare che se VI pungete un dito, Voi cominciate a strillare. Rinunciare a parte dei soldi per affermare il principio non basta! Primo: togliere le persone da situazioni difficili anche con un ufficio legale a difesa dei soprusi di leggi ingiuste contro i forti e le banche. Secondo: Legge elettorale. Ecc.. Voglio vedere fatti, non proclami. Non mi basta sentire dire che le proposte M5S in parlamento sono state bocciate. Lo sapevo da quando ho visto i risultati elettorali. Ma sto parlando con gente che capisce o è una tecnica per farmi "sgonfiare"? Ci eravate arrivati da soli? Davvero penso che non dovrei piu scrivere nel vostro sito. Allora la coalizione PD ha preso il premio di maggioranza e poi si è scissa e ha preso anche il premio di minoranza. La coalizione PDL ha preso i suoi seggi e poi si è scissa e ha preso un premio di minoranza. E M5S come ha rappresentato i suoi 8LMILIONI di elettori? Stando zitti. Invece dovevate andare a strillare in tutte le televisioni del mondo. Chi lo ha fatto è stato o verrà espulso. COMPLIMENTI. Intanto io, a 64 anni, ho l'impossibilità di lavorare. Bisogna che questi parlamentari 5 Stelle si diano da fare su fatti concreti e portino risultati subito. In parlamento devono portare la rabbia di chi ci vuole sottomettere. Siete capaci di organizzare questa rabbia e farla esplodere in fatti costruttivi? Questo dovete scrivere e non le fesserie che leggo.
    • Ivan I. Utente certificato 8 mesi fa
      Anche Lei, sig. Doris, prima di rispondere in modo volgare le chiederei di leggere i miei commenti. Se si è formata l'idea che in 45 anni di votazioni io abbia mai votato per questi si è sbagliato. Libero di non credere.
    • Ivan I. Utente certificato 8 mesi fa
      Complimenti sig Adriano per la vogarità del suo commento. I fatti restano e il mio giudizio sui parlamentari resta negativo. Cosa vuole fare? Vuole che ci scanniamo tra noi su chi ha ragione?
    • ENNIO DORIS 8 mesi fa
      Quando comincerete a informarvi voi tele-italioti sarà sempre tardi. http://www.youtube.com/user/M5SParlamento Per il resto si risparmi la sua supercazzola alla Barbara D'Urso e continui pure a votare per i LADRI,i MASSONI, i MAFIOSI e i loro Scilipoti e clientele varie PS: ho votato centro-sinistra per 15 anni. Ma poi lho capita che mi prendevano per il culo. Quelli come lei ancora no. Daltronde ogni popolo ha quello che si merita, purtroppo.
    • adriano 8 mesi fa
      Quelli che sono andati ad urlare in televisione, l'hanno fatto per danneggiare il movimento! Chi si è accorto che i soldi per le PMI, venivano dati alle banche, sono stati quelli del M5S, e la legge è stata modificata. Dopo due giorni di proteste in aula da parte del movimento, è passato il fatto che Equitalia non potrà mandare cartelle alle imprese hanno crediti con lo stato. Se non ti informi, non sparare cazzate almeno!
  • marco n. 8 mesi fa
    oggi l'argomento è il decreto del FARE! quello del DIRE già fatto. coraggio il prossimo sarà il decreto del BACIARE (il migliore) poi verranno i decreti LETTERA ed infine TESTAMENTO.
  • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
    l'esercizio della logica è facile,se si vuol farlo.escono dichiarazioni di bersani che vuole riavvicinarsi al M5S(....) alcuni dei nostri sembra vogliano fondare un gruppo autonomo(...) sembra che pd + sel + eventuale nuovo gruppo a 5 stelle avrebbero la maggioranza(...) quindi chi è che sta comprando i nostri parlamentari??? piddini,davvero votereste ancora il vostro partito e la vostra classe politica??davvero non vorreste votare voi per il M5S???davvero vorreste lasciar morire il Paese???
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      lucaaaa!!! la lotta si fa sempre più dura!! ma noi non molliamo !!!
  • Gianni C. 8 mesi fa
    meglio prima che tardi..lunedi' fuori tutti i dissidenti con non sono in linea con noi e con Beppe e che poi tutto ciò non accada mai più. e regole molto più precise per i prossimi parlamentari eletti.
  • Salvatore . Utente certificato 8 mesi fa
    Questi politici non rappresentano il paese ma solo se stessi, bisognerebbe farglielo capire con qualche manifestazione imponente sotto Montecitorio...
  • franco p. Utente certificato 8 mesi fa
    Beppe fa i post gli attivisti fanno i post i simpatizzanti fanno i post anche io faccio post,i parlamentari 5 Stelle intervengono alla grande alle camere e io diffondo sempre tutto,io diffondo,diffondo sempre,ma questi media continuano a massacrarci,continuo a dire che la rete è insufficente,adesso mi comincio ad incaxxare,allora quando Grillo risolve questo problema?altrimenti è tutto inutile quello che fà lui i parlamentari 5 Stelle e noi... diamoci una mossa, altrimenti và tutto a puttane...........
  • paoloest 8 mesi fa
    o.t. quando era silviuccio che cercava cdi attrarre eletti, si levavano alti i lai. solo perche silviuccio era troppo scoperto. i nuovi attrattori sono più smaliziati. fanno gli indiani.... paolo
    • paoloest 8 mesi fa
      giustiziere i miei omaggi! paolo
    • paoloest 8 mesi fa
      ma si rendono conto che stanno affossando ancora di più la speranza di milioni di italiani che con coraggio hannoo a febbraio data la loro preferenza al m5s. alle proxime elezioni chi li voterà più!!! vabbè si fanno un bel gruzzoletto, se dura la legislatura, non credo però, la ruota macina verso le elezioni, et sarà un bwene! ciao luca paolo
    • charles bronson Utente certificato 8 mesi fa
      piddini nerini? Ha,ha,ha.
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      indiani piddini!!!:))))
  • Gian Paolo 8 mesi fa
    A proposito degli onorevoli dissidenti... Nel M5S c'è un problema che non riguarda gli altri gruppi parlamentari. Nei partiti tradizionali, prima di essere messi in lista, bisogna infatti avere svolto politica attiva per anni. È normale che i loro deputati e senatori siano di provata fede. Nel MoVimento è capitato che oltre 160 persone che non avevano esperienza politica siano state catapultate improvvisamente in Parlamento. C'era da superare una prima prova. La prova fedeltà. Bisogna dire che la maggioranza l'ha superata più che egregiamente. Ma un piccolo nucleo di personaggi variopinti sta dimostrando carenza nel proprio DNA del gene che permette di ottemperare agli impegni presi con gli elettori. Questi individui sono portatori di una deficienza biologica che ne impedisce la normale relazione comportamentale con gli altri esseri della stessa specie. Si tratta di una patologia che colpisce un certo numero di individui, che volgarmente vengono anche definiti fetenti. Le persone normali [quelle degne di rispetto], quando ottengono la delega condominiale da parte dei vicini di casa per un fronte comune volto a licenziare l'amministratore disonesto, se pure dovessero cambiare idea nel corso dell'assemblea, sono solite rimettere la delega e non certo usarla per scopi OPPOSTI a quelli per cui si era ricevuta. Inventarsi "libertà di parola", "incomprensioni con Beppe" e amenità del genere, sono solo puerili scuse per nascondere la loro meschinità d'animo. Scommettiamo che se potessimo scrutare nel loro intimo, non troveremmo una sola intenzione nobile?
    • Gian Paolo 8 mesi fa
      Ti ringrazio, Mayra, per le informazioni che ci hai dato. Questo a riprova che i media falsano continuamente le notizie, dando grande risalto a quelle che fan comodo ai loro padroni e tacendo su quelle imbarazzanti.
    • mayra duque Utente certificato 8 mesi fa
      https://fbcdn-sphotos-d-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash3/946667_10152284104833912_1890534367_n.jpg
    • mayra duque Utente certificato 8 mesi fa
      http://infosannio.wordpress.com/2012/11/19/ma-non-era-grillo-ad-espellere-i-dissidenti/
  • ENNIO DORIS 8 mesi fa
    AVVISO AI "NAVIGANTI" SE DOVESSE SUCCEDERE VERAMENTE CHE UN GRUPPO DI 40, 50 O 60 GIUDA DOVESSE TRADIRE IL NOSTRO VOTO, DISTRUGGERE IL MOVIMENTO E L'IMPEGNO E I SACRIFICI DI ANNI PER CENTINAIA DI MIGLIAIA DI PERSONE PER BENE NONCHE' L'ULTIMA SPERANZA CHE CI ERA RIMASTA PER CAMBIARE L'ITALIA PER I PROSSIMI 20 ANNI GIURO CHE A COSTO DI FARE CENTINAIA DI KM IN MACCHINA VERRO' AD ASPETTARVI NEI VOSTRI COLLEGI ELETTIVI PER SPUTARVI IN FACCIA AD UNO AD UNO E CONTESTARVI PER IL RESTO DEI PROSSIMI ANNI Se qualcuno si vuole aggregare mi faccia sapere.
    • Renato B. Utente certificato 8 mesi fa
      ANNOTA il mio nome ....
    • giovanni d. Utente certificato 8 mesi fa
      ci sono anch'io, lo farò da solo...e sarà un SAFARI
    • angelo c. Utente certificato 8 mesi fa
      sono con voi ,,andiamo a roma questa volta andiamo a prenderli a calci nel culo ,questi traditori vigliacchi,parassiti,bastardi,,,ma guarda!!! farci prendere per il culo da ste teste di cazzo
    • Antonio A. Utente certificato 8 mesi fa
      Dai, ragazzi, non esageriamo...così non si fa il bene del Movimento. Magari non fanno bene neanche i "dissidenti", ma reagendo così si peggiorano le cose per tutti...
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      dovranno scappare!!!io ci sono!!!
    • ENNIO DORIS 8 mesi fa
      Intanto possiamo cominciare a ricordare questi 2 pezzenti che non si accontentavano di 5.000 euro al mese più rimborso spese rendicontate https://www.facebook.com/vincenzagiuliana.labriola https://www.facebook.com/pages/Alessandro-Furnari/301581959883551
    • charles bronson Utente certificato 8 mesi fa
      l'ho già scritto più sotto , andiamo a Roma e facciamoci sentire da questi traditori. Grillo dacci un segnale .
    • adriano 8 mesi fa
      Hai perfettamente ragione! Le merde e i vigliacchi, devono capire che non tutto gli è permesso!
    • Francesco Ceccarilli Utente certificato 8 mesi fa
      mi aggrego
  • leonardo z. Utente certificato 8 mesi fa
    beppeeeeeeee,bisogna fare pulizia tra i parlamentari è bisogna farlo subito senza perdere altro tempo.e poi sarà anche vero che uno vale uno ma tu caro beppe vali di più.e negarlo è da ipocriti senza di te il movimento non esiste.questi dissidenti hanno imparato bene dai loro colleghi del pd,vogliono impallinare il padre fondatore del movimento come i loro colleghi hanno fatto con prodi,ma noi non lo permetteremo mai,saranno questi figli indegni ad essere impallinati. w il movimento 5 stelle.lunga vita a beppe grillo.
  • Dimitri C. Utente certificato 8 mesi fa
    Beppe ho partecipato 2 o 3 volte ai meet up locali perciò non ne so molto. Secondo me dovreste mettervi in contatto diretto con quest'ultimi e avviare una controinformazione con dei banchetti magari in ogni piazza del paese/città. Deve essere una cosa simultanea in tutta Italia. La gente ha le idee davvero confuse e l'italiano se non lo rimbocchi non si informa, è svogliato. Nel mio paese ad esempio alcuni credono addirittura che il governo ce lo avevano assegnato e non l'abbiamo voluto. Altri pensano che non abbiamo un programma politico, quasi tutti non sanno degli emendamenti che presentiamo . C'è troppa disinformazione e la rete anche se in via di sviluppo è ancora troppo debole per contrastare la macchina del fango mediatica
  • Ignazia Farina Utente certificato 8 mesi fa
    ARRIVANO I RAZZI E GLI SCILIPOTI TARGATI. M5S ! Evviva che bellezza! CHE GENTE APPASSIONATA E ONESTA,BEPPE! MA DOVE SIAMO ANDATI A PRENDERLI QUESTI PERSONAGGI ?
  • Salvatore . Utente certificato 8 mesi fa
    basterebbe rispedire nella nazione di origine x sempre i detenuti extracomunitari, le carceri ne sono piene, pare siano il 50% della popolazione carceraria... adesso andiamo verso la certezza della impunità per i delinquenti. Ma quale giustizia...
  • virgovd 8 mesi fa
    QUESTA E' L'ITALIA,BUONE FERIE A TUTTI: Mentre l’Italia va a rotoli nell’immobilismo più totale del Governo Letta, targato PD-PDL-Monti, c’è ancora chi si gode la sua bella pensione d’oro. Oggi in Italia sono 100.000 i “super-pensionati” e costano allo stato italiano ben 13 miliardi di euro all’anno, praticamente una manovra finanziaria. Non ci sono i soldi per il reddito di cittadinanza, per scongiurare l’aumento dell’IVA, ma per pagare i pensionati d’oro sì.
  • Francesco Ceccarilli Utente certificato 8 mesi fa
    ci sono gli estremi per la violenza fisica... in uno stato dove l'illegalità è all'ordine del giorno, ormai ogni regola logica e naturale viene puntualmente disattesa... Milioni di cittadini hanno votato un partito, un programma... Ci sono per ora 3 illegali che si prendono 20/30 mila euro al mese, parlo di Mastrangeli, Furnari, Labriola... Ora quanti se ne aggiungono ? E' possibile una cosa del genere? Come dire ti pago per costruirmi una casa in montagna rossa, tu accetti ti prendi soldi, ma in corso d'opera e prima, non ti piace il rosso e dici che deve essere verde ed in città...anzi peggio ancora decidi che non hai più voglia di costruire questa casa e ti tieni tutti i soldi... Ma siamo veramente arrivati ad un livello di presa per il culo senza precedenti... Questi dissidenti lo mettono nell'ano a milioni di italiani senza alcun punizione e per di più anche pagati... Come è possibile che la legge accetti una cosa del genere? L'Italia presto fallirà...io mi auguro di cuore che paghiate anche voi ... fate attenzione il clima è di fuoco, ci sta gente che non ha niente da perdere.... Mentre voi vi rubate 20 30 mila euro al mese, la gente non ha cosa mangiare... Siete delle merde, siete peggio dei vecchi politicanti che rubavano con un minimo di ritegno, voi rubate con gusto pretendendo di avere ragione... io mi auguro che abbiate la giusta punizione... Se siete coerenti dimettetevi e alle prossime elezioni vi presentate come partito, ditemi quanti sputi e calci in culo vi daranno ... state rubando il lavoro di milioni di cittadini che hanno lavorato per voi ladri ad occupare un posto che non vi spetta...dimettetevi perché io credo che qualcuno ve la farà pagare...
    • Francesco Ceccarilli Utente certificato 8 mesi fa
      se fosse esistita non ci sarebbero stati gli scilipoti ... ogni deputato senatore può liberamente fare quel cazzo che vuole, andando al gruppo misto, semplicemente presentandosi una due volte al mese e cuzzarsi 20 30 mila euro al mese senza fare un cazzo... il gruppo misto è la più grossa invenzione che la casta si sia costruita per non fare un cazzo... in teoria tutti i parlamentari m5s possono andare al gruppo misto ... a questo punto non mi stupisco, è come se mi sto rincoglionendo ...ormai ogni timone è perduto....chi salverà questa Italia naufragata...? Beppe è solo ... e soli non si fa un cacchio ...
    • Terry 8 mesi fa
      Ma non esiste una legge per la quale chi si tira fuori da un movimento o partito a Montecitorio,sia obbligato ad uscire senza immettersi in un'altro gruppo politico? In questo modo ,finirebbero le compravendite di parlamentari.
  • adriano 8 mesi fa
    Grande Travaglio, sul Fatto ha sintetizzato molto bene ciò che è il M5S in parlamento. Uno che quando è ora ci fa, giustamente, anche delle critiche. In questo articolo elenca la gran parte delle cose fatte, e ci sprona a farle sapere al popolo. Sui personaggi che in questo momento stanno facendo un casino all'interno del movimento, voglio ricordare che, in due anni Grillo ha girato più volte l'Italia facendo anche tre comizi al giorno, portandoci da pochi punti percentuali al risultato delle elezioni. Se loro sono lì, lo devono in gran parte a lui. Se avevano dei problemi di interesse comune, ne dovevano discutere all'interno dei gruppi parlamentari! Sono incazzatissimo con queste persone, perchè non hanno avuto nessun rispetto per il lavoro di migliaia di attivisti e milioni di votanti! Queste polemiche, fatte in modo plateale pubblicamente, non servono per risolvere dei problemi, ma per creare caos volutamente. Se potessi essere a Roma giuro che andrei al palazzo ad urlarvi che siete delle merde, con tutto il cuore, perchè mi sento tradito. Scilipoti al confronto vostro è stato più corretto, se ne è andato e basta! In questo momento, avendo tutti contro, questa è una guerra, e voi siete quei traditori senza dignità che vi vendete per un pezzo di pane!
  • Antonio A. Utente certificato 8 mesi fa
    No, Charles Bronson, non sono giornalista RAI. Sono un semplice cittadino elettore, mai iscritto ad alcun partito e che non appartiene ad alcuna casta. Uno che lavora onestamente e duramente e che nel tempo libero si occupa di volontariato. Mi sai dire in che senso avrei gettato fango e su chi?
  • Enzo Spataro Utente certificato 8 mesi fa
    Non si deve parlare di scissione, diamo alle cose il proprio nome e cognome, in realtà si chiama epurazione escrementizia.
  • Francesco Hayate Utente certificato 8 mesi fa
    Un circolo vizioso, recessione, tagli, scuole inefficienti, disoccupazione, aumento della criminalità, degrado culturale ed economico. Sono gli anni più bui di questa nazione, per il fatto che una Nazione non c'è più.
  • Ignazia Farina Utente certificato 8 mesi fa
    . . . SAREBBE Come se gli ospedali fossero improvvisamente pieni e quindi dimettessero tutti i pazienti in esubero! GRANDE LOGICA ITALIANA? O PIUTTOSTO VIENE DA CHIEDERSI QUANTI CONDANNATI, AMICI DI BERLUSCONI E DI BERSANI /> VERRANO MESSI IN LIBERTÀ CON QUESTO PRETESTO?
  • Marisa Monfasani Utente certificato 8 mesi fa
    Gambaro e gambaretti vari....ma che persone di m.... abbiamo mandato in parlamento? vergogna! siete meno di niente, andatevene a casa! non vi abbiamo votato per mantenervi in un altro partito.....via....ma la dignità l'avete? siete dei brutti scilipoti!!!!!
  • paoloest 8 mesi fa
    o.t. la colpa est del pd!!!!! sempre,a prescindere!! non sono stati capaci di attrarre elettori et adesso cercano di attrarre eletti. troppo facile!! paolo
    • antonello c. Utente certificato 8 mesi fa
      si sono fatti le leggi che permette loro di fare ste schifezze Paolo .. chi si dimette deve tornare a casa sua perche' ha esaurito il tempo del suo mandato !! .. certo che parlare di onesta' al mandato in un paese come l'Italia e' dura , ma noi siamo qui per scardinare questo sistema corrotto !!
  • Pompilia Cetra (mauriziomio) Utente certificato 8 mesi fa
    Non c'è nessun rischio di spaccature nel Movimento 5 Stelle ma un decisivo momento di scrematura. Chi non intende mantenere la parola data agli elettori se ne deve andare immediatamente. Gli Eletti meritevoli,artefici di un grandissimo lavoro,protagonisti di esemplari interventi in aula e promotori puntuali del programma Cinque Stelle dentro e fuori le Camere devono essere in grado di proseguire nella loro opera senza ostacoli rallentamenti inganni. Siete stati eletti per promuovere il Programma con leggi ed emendamenti e rispettare il codice di comportamento e il non-Statuto,chi lo sta facendo in modo encomiabile va protetto e difeso da tutti noi,la rete. Gli altri,intenzionati a distinguersi in altro modo e per altri obbiettivi,se ne devono andare da soli se hanno un minimo di onestà intellettuale oppure espulsi senza indugio. Non subiamo nessun danno dall'allontanamento di queste figure e aldilà di ogni tipo di giudizio morale o politico che la rete riterrà legittimamente opportuno di esprimere in quanto unica detentrice dell'investitura a candidato e quindi ad eletto di costoro essi devono essere considerati esterni al nostro gruppo. Esterni e quindi irrilevanti ai fini dell'attività parlamentare. Noi non temiamo doppiogiochisti disfattisti incapaci inetti impreparati millantatori malati di protagonismo vogliamo e dobbiamo tenerli distinti da chi sta operando in modo esemplare efficacemente e con grande coraggio. Questi sono i nostri Cittadini che amiamo e sosterremo sempre in ogni loro iniziativa. Gli altri si stacchino,facciano gruppi,prendano denari o ordini da altri,non ci interessa lasciamo alla loro e alla nostra coscenza ogni tipo di valutazione. Viva il Movimento viva le Cittadine e i Cittadini a Cinque Stelle !!!
  • Amadeus . Utente certificato 8 mesi fa mostra
    Quello che sta succedendo in parlamento dei deputati e senatori del M5S era abbastanza prevedibile avendoli votati online! Ma questo movimento non era paladino di questa benedetta "trasparenza"? La gente doveva conoscerli e votarli e non la rete! BY!
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      e hai ragione adriano!!!!!
    • adriano 8 mesi fa mostra
      Bravo Luca, purtroppo nella nostra storia, vicino ai partigiani che si sono fatti uccidere, ci sono stati anche i delatori. Piccolo particolare, quando venivano presi li fucilavano! A questi basterebbero una bella serie di calci nel culo!
    • charles bronson Utente certificato 8 mesi fa mostra
      ma stai zitto scemo!!! Perchè i parlamentari del PD e PDL chi li ha scelti ? Sono i lacchè di Berlusconi e D'Alema , ovvero di due dittatori che li comandano a bacchetta ! Prima di scrivere cazzate collega il cervello alla tastiera.
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      falso!!era prevedibile che il pd avrebbe cercato di comprare i deputati!!!!non era prevedibile che alcuni dei nostri fossero in vendita!!!!
  • claudiog 8 mesi fa
    + Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Avete inteso che fu detto: “Non commetterai adulterio”. Ma io vi dico: chiunque guarda una donna per desiderarla, ha già commesso adulterio con lei nel proprio cuore. Se il tuo occhio destro ti è motivo di scandalo, cavalo e gettalo via da te: ti conviene infatti perdere una delle tue membra, piuttosto che tutto il tuo corpo venga gettato nella Geènna. E se la tua mano destra ti è motivo di scandalo, tagliala e gettala via da te: ti conviene infatti perdere una delle tue membra, piuttosto che tutto il tuo corpo vada a finire nella Geènna. Fu pure detto: “Chi ripudia la propria moglie, le dia l’atto del ripudio”. Ma io vi dico: chiunque ripudia la propria moglie, eccetto il caso di unione illegittima, la espone all’adulterio, e chiunque sposa una ripudiata, commette adulterio». Parola del Signore QUESTO E' IL PASSO DEL VANGELO KE HO SENTITO IERI DOPO 3 ANNI KE NN CI ANDAVO. SE FATE I PARAGONI CON IL MOVIMENTO .... DOBBIAMO TOGLIERCI DI DOSSO TUTTO IL MARCIO SENZA SE E SENZA MA.... BASTA VEDERE MASTRANGELI E ALTRI GIUDA....
    • Pino Adamo 8 mesi fa
      La storia insegna ... visto che parli di Gesù non ci scordiamo la stoira di Giuda Iscariota che vendette Gesù per 30 denari . L ' essere umano non cambierà mai , la storia si ripete sempre
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 8 mesi fa
    Ma avete mai visto Beppe Grillo attaccare i parlamentari 5 stelle? Ha semplicemnete reagito ad attacchi a sangue freddo nei suoi confronti da parte dei 5 stelle, che pure ha sempre difeso in ogni modo.. Di contro ha ricevuto attacchi pure da alcuni rappresentanti 5 stelle, dalla stampa, dalla politica.. Se Grillo ci manda a fanculo tutti, forse farà la cosa più saggia della sua vita..
  • giorgio p. Utente certificato 8 mesi fa
    TEMPESTA STELLATA A ROMA NEL CASO IN CUI BEPPE GRILLO SCHIFATO DOVESSE MANDARE TUTTI AL QUEL PAESE (non credo visto le tante persone che lo amano ) GLI ITALIANI PERDEREBBERO L'ENNESIMO EROE. SE BEPPE DECIDE DI FARE IL PENSIONATO A PERDERE SAREMO TUTTI NOI, E IN PARTICOLARE : -I FILISTEI GIUDA che lo stanno rinnegando morti di fame prima dell'evento Grillo; -la carta igienica stampata che non avrebbe più il capro espiatorio per avere i favori e i soldi pubblici, -i pennivendoli che non saprebbero più come tirare a campare, in quanto non sanno riportare la verità, -il teleschermo che servirà solo come acquario o mobile di arredo. URAGANO DI SOLIDARIETA' SI ABBATE SU ROMA MARTEDI'PER FAR SENTIRE IL PROPRIO CALORE A BEPPE --------------------------------------- Intanto il M5S si mobilita a sostegno di Grillo. Su Twitter e Facebook parlamentari e meet-up cinque stelle stanno facendo girare un invito per manifestare a favore del blogger genovese davanti alla Camera dei deputati. «Martedì 18, dalle ore 9 alle ore 12 - si legge - tutti in piazza Montecitorio per manifestare il nostro sostegno a Beppe Grillo e i nostri parlamentari». CREDO DI ITERPRETARE IL PENSIERO STELLATO : GLI UNO CHE VALGONO UNA MINCHIA FUORI DI BAL. PER GLI ONESTI BEPPE GRILLO VALE MILIONI DI PERSONE ! BEPPE NON MOLLARE, SIAMO CON TE !
  • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
    tutti noi abbiamo votato e mandato gente in parlamento e non per passare ad altri gruppi o altre cose.ma con un mandato preciso!!e con la sicurezza che i loro stipendi sarebbero stati quelli decisi prima.chi tradisce lo fa per soldi e basta!!bastardi!io non lascerò correre questa cosa.mai!!!
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      ema,il lavoro di beppe è stato incredibile!!il lavoro dei gruppi locali altrettanto!!qui si tratta solo di vendersi per soldi!!!qualunque sia il metodo di selezione,gli italiani dimostrano di avere debolezze.quindi sarebbe meglio un contrattino in futuro!!!
    • EMA M. Utente certificato 8 mesi fa
      e' una vergogna Luca e come cittadina mi sento tradita. In queste persone ci abbiamo creduto, abbiamo affidato loro le nostre speranze e poi...appena vedono girare quattro soldi cambiano bandiera?? venduti! Traditori. Ci serva di lezione questa cosa, la prossima volta le persone vanno scelte con criteri diversi. gia' il governo e' quello che e' tra rimpasti continui e salti da un partito all'altro se poi anche i nostri rappresentanti ci pugnalano alle spalle allora...siamo messi male, molto male.
  • roberto r. Utente certificato 8 mesi fa
    Caro beppe, Alle prossime elezioni credo sia necessario sceglierli più accuratamente i rappresentanti da mandare a Roma, perché quelli che ci sono andati ora mi sembrano un po' delle banderuole!!!
    • Francesco Hayate Utente certificato 8 mesi fa
      Scovare i pochi uomini di principio rimasti in questo Paese è cosa dura.Giuda tradì per 30 denaro, oggi anche per 2 soldi si svende la propria parola.
  • Carlo B. Utente certificato 8 mesi fa
    "Gruppo misto e stipendio pieno". Suggerisco questo nome per il nuovo gruppo parlamentare di queste mezze seghe ex nullafacenti disoccupati, che seggono in Parlamento grazie a Beppe Grillo. Siete delle merde senza dignità!
    • charles bronson Utente certificato 8 mesi fa
      si fanno proprio schifo ! Tradire la fiducia degli elettori 5S , i più onesti e generosi in circolazione , tutti abbiamo donato qualcosa per fare la campagna elettorale e mandarli in parla mento , è il peggior tradimento possibile . Se lo fate vi veniamo a prendere a uno a uno e vi sputiamo in faccia , ve lo meritate !
  • Andrea 8 mesi fa
    Cominciate ad aprire gli occhi vedo... Certo almeno la meta' di voi ha ancora il cervello lavato
  • maria s. Utente certificato 8 mesi fa
    SINTESI INTUITIVA Governo: leggo, ascolto, guardo, registro il linguaggio dei corpi. Prendono tempo. Perdono tempo. Si baloccano. Cerco una sintesi logica, ragionevole, non arriva. Spengo tutto. Via il rumore di fondo. Via tutte le immagini. Faccio il vuoto. Appare la sintesi intuitiva: ASPETTANO un evento esterno, catastrofico, tanto che ogni ragione, sforzo e risultato migliorativo non avrebbero senso. Non oso proseguire. E’ certo che stiamo assistendo a qualcosa di inconcepibile, assurdo. Non posso credere che esseri umani al governo, di qualunque colore, possano fare niente e male.
  • Ashoka il Grande Utente certificato 8 mesi fa
    Per quanto riguarda la giustizia posso solo dire che io il carcere l'ho conosciuto sulla mia pelle. Chi ci finisce é completamente abbandonato e dimenticato dalle istituzioni, lí dentro si fomenta il culto dell'illegalitá e della solidarietá tra delinquenti. Ma la cosa peggiore é che l'80% sono lí per reati contro la salute.....la grande famiglia dei "drogati" salu2
  • Terry 8 mesi fa
    Riflettendo a sangue freddo penso che stiamo dando troppo fragore alla Gambaro e company.Basterebbe che vengano emarginati per la loro bassezza e se ne andranno da se ' senza essere cacciati.
  • Cesare Biagiotti 8 mesi fa
    Ma le soluzioni quali sarebbero per evitare il sovraffollamento?
    • STEFANO A. Utente certificato 8 mesi fa
      La soluzione è un lavoro adeguato a compensare l'ospitalità. <il lavoro può favorirne il recupero.
  • paoloest 8 mesi fa
    tutti quelli che pensano di fare un gruppo autonomo sembra che siano unti dal signore. loro sono bravi et belli e gli altri che andassero a f.... potevano fare i distinguo quando si sono presentati per essere scelti sul web:io sono tizio e quando andrò in parlamento farò quello che pare a me , grazie votatemi. sarebbe stato più onesto!! oggi penso che non avrebbero problemi di coscienza:))), starebbero tranquillamente a casa a vedere la tv m.p.p. paolo
    • paoloest 8 mesi fa
      luca ciaooo paolo
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      ciao paolooooooo!!emaaaaaa!!!
    • paoloest 8 mesi fa
      comunque la mia era una battuta!!!!!!!! diamine! paolo
    • paoloest 8 mesi fa
      manu in effetti ventimila euretti al mese fanno assopire le cosienze:)))) ciao paolo
    • EMA M. Utente certificato 8 mesi fa
      io credo che i problemi di coscienza non li hanno comunque. ciao Paolo
  • Al. P. Utente certificato 8 mesi fa
    Se si staccano abbastanza dissidenti ,dal M5S , da dare la maggioranza al PD anche in Senato , quel Partito e' fottuto.Non avra' piu' alcun alibi per non far fuori il nano: e naturalmente non lo fara'. Dobbiamo sperare con tutto il cuore che succeda, cosi' schizziamo al 40% in poco tempo, ed e' la volta buona che il nano lo eliminiamo veramente.
  • Lalla M. Utente certificato 8 mesi fa
    Che fa il maggior gruppo di opposizione (diciamo pure quasi l’unico) mentre il governo-inciucio Berlusconi-Letta mostra già la corda e manifesta tutta la sua prevedibilissima impotenza? È quello che si domandano molti italiani, soprattutto quelli che han votato 5Stelle contro i partiti che si sono mangiati l’Italia. Sappiamo bene che i neoeletti stanno imparando il mestiere di parlamentari; hanno presentato una ventina di disegni di legge e altri ne stanno preparando; le loro presenze in aula e in commissione superano largamente quelle degli altri gruppi; hanno rinunciato (unici nella storia) al finanziamento pubblico di 42 milioni di euro; hanno avviato (unici nella storia) le pratiche per dichiarare ineleggibile B.; han fatto approvare una mozione per consentire a chi avanza crediti dallo Stato di scalarli dalle caselle esattoriali; hanno appoggiato la proposta del Pd Giachetti per tornare al Mattarellum, ovviamente sabotata dal partito unico Pd-Pdl-Monti; hanno contestato assieme a Sel il golpetto del governo in Senato per aggirare l’articolo 138 della Costituzione.Ma tutto questo i milioni di italiani che s’informano (si fa per dire) dai camerieri del potere non lo sanno. Da quando gli usurpatori hanno osato metter piede nel Palazzo, le guardie del corpo dei partiti e dei loro padroni dipingono M5S come un covo d’incompetenti sfaccendati e teleguidati che passano il tempo a litigare, epurare, espellere, o a parlare di scontrini, mentre Grillo e Casaleggio fanno soldi a palate. Contro il giornalismo servo si posson fare due cose: seguitare a imprecare al destino cinico e baro, o bypassarlo parlando direttamente ai cittadini e portando fuori dal Parlamento ciò che avviene dentro. Ma, per farlo, bisogna conoscere il sistema e usarlo, anziché farsene usare. Dopo quattro mesi di inseguimenti di pennivendoli assatanati che a marzo chiedevano “la votate la fiducia a Bersani?”, ad aprile “Grillo sbaglia a insistere su Rodotà?”, a maggio “restituirete la diaria?”,
    • Lalla M. Utente certificato 8 mesi fa
      a giugno “che ne sarà della povera Gambaro?”, dovrebbe essere chiaro a tutti che a stampa e tv non frega nulla di quel che fanno i 5Stelle: solo sputtanarli (si è addirittura introdotta in politica la categoria dell’“antipatia” per squalificare Crimi e la Lombardi, mentre i vecchi politici – com’è noto – sono tutti simpaticoni) e trovarne qualcuno che parli male di Grillo e bene di Napolitano, Letta e Alfano. E intanto magnificare con titoloni-pompa il governo del nulla, rilanciare le promesse dei ministri che evaporano dopo due minuti, esaltare i moniti del Presidente (ormai un rumore di fondo), celebrare le mirabolanti imprese dei suoi saggi prostatici: pennellate di lingua a base di “task force”, “road map”, “cronoprogrammi”, “grandi riforme”, Tizio “spinge”, Caio “accelera”, Sempronio “frena”. Mai come ora, con un governo che manda a casa i condannati fino a 6 anni (praticamente tutti, a parte i serial killer), espropria le Camere per blindare la controriforma costituzionale, ci prende in giro su Imu e Iva, c’è bisogno di un’opposizione che si faccia vedere e sentire. Chi non vi è portato, come la furbona che ha scoperto improvvisamente che il guaio dei 5Stelle è Grillo o quell’altro genio che s’è iscritto al M5S per andare dalla D’Urso o i “dissidenti” sul nobile ideale della diaria, va semplicemente ignorato, o liquidato con una battuta, o affidato a un collegio di probiviri che faccia rispettare le regole (come nei partiti, che espellono centinaia di persone senza che nessuno se ne accorga). Le scomuniche di Grillo e le riunioni-fiume dei gruppi sono proprio ciò che vuole la grande stampa, sempre a caccia di armi di distrazione di massa. Invece di perder tempo dietro le Gambaro, i capigruppo convochino conferenze stampa e iniziative di piazza per spiegare le porcate che scoprono in quell’ente inutile che ormai è il Parlamento, e come intendono contrastarle. Altrimenti sono più inutili del Parlamento. Da Il Fatto Quotidiano del 15/06/2013.
  • lucia m. Utente certificato 8 mesi fa
    Io sono e sarò sempe dalla tua parte Beppe e di tutti i parlamentari onesti e seri che lavorano 12 ore al giorno in parlamento. Immagino la tua delusione e amarezza caro Beppe perchè è anche la mia, hai fatto tanto per questo che tu chiami "sogno", io credo che ce la possiamo ancora fare, il fatto che ci siano dei problemi vuol dire solo che li dovremo superare per diventare più forti. Forza Beppe, forza italiani, non molliamo, mai.
  • Stefano M. Utente certificato 8 mesi fa
    beppe, io sono sempre sempre stato con te e gianroberto. quei cani che abbiamo eletto si sono già adeguati al sistema. ma non chiedere a NOI di metterci una pezza. metticela tu. diversamente ritirati e io non voterò più. DAVVERO CREDEVI CHE ESISTESSE LA DEMOCRAZIA? GUARDATI QUINTO POTERE DI SIDNEY LUMET.
  • PAOLO COGORNO Utente certificato 8 mesi fa
    Mi prude il dito, quando avrò la possibilità di sbattere via, democraticamente con votazione on line, la senatrice Gambaro dal movimento ?!
  • Paolo Lincetto Utente certificato 8 mesi fa
    QUESTO è un esempio lampante di come sono meschini e insensati alcuni giornalisti. Questo articolo apparso oggi su La Repubblica evita di scrivere il nome M5S in un articolo dove PD e SEL sono in accordo. Ma leggiamo il giornalista : - VINCENZO NIGRO ROMA — Un atterraggio verticale nel campo di battaglia della politica italiana. Dopo molti “approcci”, molti avvicinamenti falliti, il super-caccia F35 si prepara ad atterrare con fragore nel bel mezzo dello scontro politico domestico. Ancora pochi giorni e la Camera dovrebbe discutere una mozione proposta da 158 parlamentari di Sel e di parte del Pd, una mozione ispirata dalla campagna "Taglia le ali alle armi". Avete letto? Nigro si guarda bene dal pronunciare il nome dell'ideatore della mozione, cioè il MoVimento 5 Stelle. Fate girare questo schifo!!!
    • Paolo Lincetto Utente certificato 8 mesi fa
      Beppe devi ascoltare cosa dice questo giornalista... http://www.youtube.com/watch?v=rEsQlIFUHQo
  • Ashoka il Grande Utente certificato 8 mesi fa
    I diputoni e le diputone dissidenti credono davvero di poter sopravvivere (politicamente) dopo aver ascoltato le sirene dei partiti? Non dimenticate da dove venite ma sopratutto non dimenticate che chi vi ha votato sono gli Italiani incazzati....capito? INCAZZATI e come Ce lo spiegate??
  • andrea s. Utente certificato 8 mesi fa
    Si può dire che la bancarotta della giustizia italiana è prescritta. Il decreto è rivedibile, in particolare per l'ampiezza dell'applicazione, ma una soluzione bisogna trovarla. Si sa che gli interventi sono sempre dettati dall'emergenza, grazie a leggi populiste e vergognose. Si sa anche che sarà solo chi ha un domicilio ad usufruirne, salvo che nel caso di liberazione anticipata. I poveracci rimarranno dentro, cioè chi ha commesso piccoli reati ma in modo reiterato. Cercate di emendarla, ma la situazione in certe carceri è insostenibile. Il tempo purtroppo è poco.
  • antony.gentile 8 mesi fa
    la cara nobildonna della casta berlusconiana detta santanchè infanga il movimento e i grillini si vanta tanto che lei e specializzata in politica e getta fango sui giovani del movimento a me fa ridere per anni a retto il gioco del bunga bunga insieme a berlusca anno goduto di sperperi di denaro pubblico e fa la morale ad altri e roba da stomaco duro sentirla parlare lei e pdl anno fatto danni irreparabili a questo paese sono stati incompetenti su tutto e in europa ridevano quando forza italia si presentava al parlamento europeo forze la cara santanchè dimentica il suo governo col berlusca fermo per dieci anni per fare leggi a personam per salvare il m bunga bunga delle serate mondane se ne rammenti questa signora professionista del deridere gli altri ma lei la sua autocritica quando se la fa-------
  • Francesco P. Utente certificato 8 mesi fa
    BEPPE.... NOI TIRIAMO DRITTI PER LA NOSTRA META...!! I traditori,i papponi,i trolls,i "futuri" collusi sono pregati di uscire la porta è aperta e nessuno li trattiene...... Noi non vogliamo la "spazzatura" il Parlamento è già pieno......!!!!!! Francesco Colombo (M5S-Nola)
  • charles bronson Utente certificato 8 mesi fa
    se escono dal M5S e fondano un'altro gruppo , li andiamo a prendere a Montecitorio e li riempiamo di sputi in faccia !! Io li ho votati per stare uniti , andare in parlamento e liberarci dalla massa di parassiti che dissanguano questa nazione da 50 anni!
    • Antonio A. Utente certificato 8 mesi fa
      Luca, lo capisco...mi dispiace e apprezzo tutto quello che avete fatto. Sinceramente non mi sono mai iscritto al MoVimento, pur apprezzandone molti aspetti, per non dovermi trovare in situazioni simili. Che mi ci sono già trovato in passato, ma non per la politica. Da allora, se devo fare qualcosa, lo faccio solo a titolo personale. In bocca al lupo per tutto, sia per il Movimento che per la tua vita individuale. Vedrai che le cose andranno meglio. Non ve la prendete troppo, tanto non serve a nessuno.
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      a dir la verità non ce l'ho con te antonio,ovvio!!se ho esagerato mi scuso.ma la rabbia è tanta perchè ti assicuro che qui tutti abbiamo lavorato tantissimooo!!e vedere traditori tra noi manda in bestai!!siamo tutti un pochino....nervosi:)))
    • Antonio A. Utente certificato 8 mesi fa
      Luca, perché ti alteri così? Non ho detto che non vi voto, anzi ho detto che ho votato M5S e che potrei votarlo di nuovo, anche se non ne sono più sicuro. Vado altrove sì, ma mi sento libero di venire anche qui. Non credo poi di stare sputando sentenze, solo di esprimere un'opinione. Non ti incazzare per così poco...
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      allora antonio che senso ha per te venire qui a sputar sentenze se nn ci voti?vai altrove!!concordo con la risposta di charles!!
    • Antonio A. Utente certificato 8 mesi fa
      Certo, Luca, che prendo in considerazione di votare altro. Anche perché non ho bisogno del Movimento, che pure stimo (ma non per il genere di atteggiamento che tu proponi), per dare il mio contributo alla società.
    • charles bronson Utente certificato 8 mesi fa
      Antonio A , per caso sei giornalista RAI ? Visto che ti fermi a criticare la forma ed eviti di parlare di contenuti ? Ne abbiamo piene le scatole di falsi amici che vengono a cercare la pagliuzza a M5S per spargere fango .
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      io farò la stessa cosa"!!!!e no antonio,vota altro allora se a te basta stare a vedere cosa fanno i nostri e s e nn sai si rivoteresti M5S!!vota altro!!bravo!!!
    • Antonio A. Utente certificato 8 mesi fa mostra
      Anche io li ho votati e sarei dispiaciuto della scissione, ma non ti sarei compagno di inseguimenti, né di sputi. Starei a vedere come si comportano. Così come sto a vedere il M5S che ho votato e che non so se voterò ancora. Certamente non lo voterei se adottasse la politica di inseguimenti e sputi da te proposta.
    • Paolo Ancona 8 mesi fa
      Se uscissero sarebbero peggio dei vecchi politici.
  • Massimo I. 8 mesi fa
    Un post senza insulti finalmente. Mi sembra Grillo finalmente l'abbia capito
    • Sincero 8 mesi fa
      Quelli che tu reputi "buoni" o "educati" li conosciamo. Beppe è il MoVimento e ciò che dice lo dice con la verve di chi sta incazzato con chi ha ridotto l'Italia così (i "buoni" o gli "educati"). Non è immune da errori ma la coerenza alla fine pagherà sempre. Chi ha il complesso di Edipo può benissimo accomodarsi alla porta. O forse c'è davvero del marcio in Danimarca? (Sarà in atto per davvero la compravendita di senatori?)
  • Alessandro crapanzano (alexander009) Utente certificato 8 mesi fa
    Per me la gambaro sta sbagliamdo tutto eppute spero che non sara' espulsa perche c e' tropps. Pressione su quelli in parlamento penso.
    • speriamo bene Utente certificato 8 mesi fa
      Non è solo la Gambaro. E' un gruppo di 20 traditori che ha deciso di passare al pd.
  • Antonio A. Utente certificato 8 mesi fa
    Come elettore del M5S ma non iscritto, che ne condivide molti valori ma non tutti indiscriminatamente, esprimo solidarietà sia a chi fuoriuscisse dal M5S per proseguire la propria attività in altro gruppo (sperabilmente in continuità col programma già condiviso), sia a chi rimane nel M5S, magari in attesa che questo si renda via via sempre più adeguato al perseguimento del programma proposto. Esprimo solidarietà anche a chi rimane nel M5S identificandosi completamente in Beppe Grillo, anche (ma non soltanto) perché se non esistesse questo gruppo non esisterebbero neanche i due prima descritti. Infine, “last but not least” esprimo solidarietà anche a Beppe Grillo per quanto generosamente fatto finora e per quanto vorrà eventualmente continuare a fare. Credo fosse inevitabile che nel tempo si creassero “varie tendenze”. Ritengo comunque che il bilancio sia nel complesso grandemente positivo. E potrà ancora migliorare, in ciascuna delle componenti in via di differenziazione.
  • Lalla M. Utente certificato 8 mesi fa
    madonna, ho aperto repubblica , leggo il primo titolo e mi si ferma il cuore, ma mica è vero, ditemelo?????
  • Riccardo Falcone 8 mesi fa
    Beppe ....ora te ne stai accorgendo...ti sei tagliato i coglioni alla faccia nostra...Beppe lo sai dove devi andare ora vero?
  • Gianfranco 8 mesi fa
    Caro Beppe, la tua forza siamo noi: il popolo M5S! Adesso devi chiamarci a raccolta nelle piazze, bastano tre o quattro piazze principali e porti con te i parlamentari fedeli. La black list è così fatta e sapremo finalmente chi attaccare e sputtanare, perchè questi stanno lì grazie ai ns voti e al tuo megafono, di loro non c'è nulla, sono dei signor nessuno, se la devono ancora guadagnare la reputazione. Fallo e basta, noi siamo con te!!!
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 8 mesi fa
    Ho i coglioni frantumati da notizie strane in giro...una ventina di disssidenti che addirittura fondano nuovo gruppo? E chi cazzo abbiamo votato noi?
  • Ivan.Italico_2012 8 mesi fa
    Vedrò di non essere offensivo contro il sig. Grillo e gli altri M5S. Vi prego di leggere senza preconcetti. Sono senza lavoro da oltre un anno. Il fatto che abbia votato M5s alle amministrative a Genova e alle ultime politiche lo cito per evitare i Vostri commenti peggiori. Senza lavoro cosa devo fare? Questo movimento in cosa si differenzia da PD e PDL? Solo nel fatto che ha (io compreso) messo in parlamento gente Catapultata da noi senza altro merito di quello di essere stata votata rappresentante da amici e parenti? Se consideriamo che puttane e nipoti sono quelli votati negli altri partiti da puttanieri e ladri, devo ammettere che è avete fatto un passo moralizzatore avanti. Ma in cosa altro si distingue questo Movimento? Avere otto milioni di voti e non essere capaci di produrre NIENTE di concreto in tutto il 2013 (siamo a Giugno) mi sembra esageratamente negativo. Una legge che mi permetta di andare a vendere panini sulla spiaggia senza dovermi dare fuoco come il marocchino al quale i vigili italiani hanno sequestrato le povere cose, almeno questo movimento è in grado di proporlo? Io sono italiano in Italia e non ho diritto di guadagnarmi il pane onestamente? Se il M5Stelle ha avuto 8 milioni di voti è perché persone come me lo hanno votato come ultima frontiera, cosa fate adesso? Discutete sulla diarie o l'accordo con Bersani? Vi siete persi, a partire dai puri e duri, su queste fesserie. Almeno avete il coraggio di guardarvi allo specchio, quelli duri e puri e dire quanto siete fessi come noi? No! Siete i primi ad essere stati abbagliati da un successo dovuto a 8MILIONIdiBOCCALONI come me. NOI volevamo solo un pò di umanità, almeno da VOI! Ma vi dimostrate come gli altri, sig. Grillo? Quando è l'ora di andare a tavola suona la campanella e la tavola è imbandita e il benzinaio Vi da la benzina gratis. A me non serve, non ho+ ne casa ne auto. Continuate a discutere che in aula non c'è nessuno e se è il caso di allontanare un altro parlamentare e le altre X@!.
    • Ivan I. Utente certificato 8 mesi fa
      Egregio sig. ruggero B. di Brescia. Accetto e condivido la Sua critica, anche se nei miei confronti. Direi le stesse cose agli altri, ma se non lo faccio è perché in questa critica non riesco a vedere aspetti costruttivi. Diciamo pure che è un mio limite. Io per esempio penso che M5S doveva usare i 40 milioni di rimborsi per fare andare a Roma un milione di persone a protestare pacificamente per il lavoro. 40 euro a persona forse sono pochi ma Garibaldi a Roma c'è arrivato con meno.
    • Ruggero B. Utente certificato 8 mesi fa
      Vedi Ivan, è proprio questo il problema, tu credi nelle favole.Tu credi che basti essere in parlamento per poter fare ciò che vuoi? hai un'idea vaga di quante proposte di legge ci sono in parlamento? sai quante vengono discusse? sai quante approvate? meno dell'1%.Senza offesa, credimi, ma il guaio dell'italia è che il popolo non ha la minima idea di cosa significhi governare, specie in democrazia.Capisco le tue ragioni, ma la colpa non è dei 5 stelle, e in realtà di nessun altro in particolare, ma di un sistema politico, la democrazia, inefficente perchè basato su un presupposto sbagliato, cioè che tutti, politici e cittadini, mettano l'interesse comune davanti al proprio. Ma quando mai... . Ammettilo, forse che tu, prima di trovarti in queste brutte condizioni ti eri mai posto il problema del poter vendere panini sulla spiaggia senza problemi? No, perchè non era un TUO problema.Adesso lo è, ma gli altri se ne fregano, esattamente come facevi tu. Non vuole essere assolutamente un rimprovero, ma solo una constatazione, siamo fatti cosi, chiusi nel nostro piccolo mondo e a solo pochi, disperati, cercano di avere una visione più grande, ma spesso finiscono male, vedi Robespierre e Mussolini.
    • Ivan.Italico_2012 8 mesi fa
      Allora chi va in parlamento deve dare l'esempio. Puntare i piedi e fare ostruzionismo fino all'inverosimile. Deve mettere su un casino incredibile e coinvolgere tutta la popolazione. Deve fare uno scandalo. Sono chiaro o devo insegnarvi come si fa politica? Faccia come Grillo sul palco e non la MEZZASEGA come questi rappresentanti. Siete forti a gridare parolacce dal palco! Gridate fra la gente e soprattutto in parlamento. Ci devo andare io? Chiedete a Grillo cosa ha fatto Krusciov con la scarpa alle nazioni unite (si è poi scoperta che era una terza "scarpa", ma l'effetto lo ha ottenuto). I bonzi per protestare contro la CINA si siedono e si danno fuoco fino alla morte. Mi pare che se VI pungete un dito, Voi cominciate a strillare. Rinunciare a parte dei soldi per affermare il principio non basta! Primo: togliere le persone da situazioni difficili. Secondo: Legge elettorale. ECCETERA. Voglio vedere fatti, non proclami. Non mi basta sentire dire che le proposte M5S in parlamento sono state bocciate. Lo sapevo da quando ho visto i risultati elettorali. Ma sto parlando con gente che capisce o è una tecnica per farmi "sgonfiare"? Ci eravate arrivati da soli? Davvero penso che non dovrei piu scrivere nel vostro sito. Allora la coalizione PD ha preso il premio di maggioranza e poi si è scissa e ha preso anche il premio di minoranza. Anche la coalizione PDL ha preso i suoi seggi e poi si è scissa e ha preso un premio di minoranza (commissioni parlamentari). E M5S come ha rappresentato i suoi 8LMILIONI di elettori? Stando zitti. Invece dovevate andare a strillare in tutte le televisioni del mondo. Chi lo ha fatto è stato o verrà espulso. COMPLIMENTI. Intanto io ho l'impossibilità di lavorare. Se ci provo vengo multato. Bisogna che questi parlamentari 5 Stelle si diano da fare su fatti concreti. In parlamento dobbiamo portare la rabbia di chi ci vuole sottomettere. Siete capaci di organizzare questa rabbia e farla esplodere in fatti costruttivi? Questo dovete scrivere.
    • ENNIO DORIS 8 mesi fa
      Ti rispondo con educazione... perchè tu non hai colpa se non quella di guardare solo la TV e ripetere gli stessi refrain quello che hanno inculcato nella testa della tele-massaia di Voghera da 3 mesi a questa parte... e te lo dico senza offesa ,ma dalle tue parole è evidentissimo Ti chiedo un favore.... fai uno sforzo e vai qui http://www.youtube.com/user/M5SParlamento
    • Carlo Zaccaria Utente certificato 8 mesi fa
      REDDITO DI CITTADINANZA PER IL MOMENTO: PROPOSTA PRESENTATA MA GIA' ACCANTONATA DA PD, PDL E SEL.. AUGURI, IL MOVIMENTO PROPONE- I PARTITI TUTTO SON LI A DIRE NO... E FINCHE' SONO LORO IN MAGGIORANZA A DIRE NO C'E POCO DA FARE--- AH UN ALTRA COSA: NELLE PROPOSTE DI BERSANI PER FARE UN GOVERNO CON I STELLE NON C'ERA NATURALMETE IL REDDITO DI CITTADINANZA, ANZI NON C'ERA PROPRIO NULLA IN SOSTANZA...VAGHE PROPOSTE GENERICHE COME SONO SOLITI FARE QUELLI DEL PD.. A TE LE VALUTAZIONI DEL CASO..
  • ENNIO DORIS 8 mesi fa
    Diffondo anch'io questa iniziativa dal 21 Giugno a Roma Piazza del Popolo e assedio al Parlamento http://www.facebook.com/pages/Questa-%C3%A8-L-Italia/240152065998077 Speriamo si sia in tanti
  • giorgio p. Utente certificato 8 mesi fa
    L'ESTATE CALDA DEGLI STUDENTI.... ANTICIPO DI UN AUTUNNO BOLLENTE. Dalla Clarea la polizia esce dai cancelli contro gli studenti, ma l’estate è lunga! Prosegue il campeggio studentesco notav e questa mattina, gli studenti sono andati in marcia verso il cantiere. Partiti da Venaus e passando da Giaglione, il corteo è arrivato alle reti e da dentro l’agitazione era alle stelle. Non curanti del solito assetto dei guardiani del cantiere i giovani notav hanno incominciato la battitura, ritmo della nostra lotta, e hanno costruito, con pietre e qualche tronco, un inpedimento davanti al cancello più vicino alla Baita Clarea, riuscendo a bloccare momentaneamente due cancelli su sette Tanto è bastato per far uscire gli agenti che hanno tentato da subito, con manganellate e spinte, di fermare più notav possibile con lo scopo di spaventare, dividere il gruppo ed identificare. L’estate incomincia e l’estate è lunga quindi gli agenti sono in fibrillazione perchè stare sotto al solo in divisa fa male! In quei paesi dove è approdata la vera democrazia, gli studenti da sempre sono stati gli artefici protagonisti per detta svolta. L'attuale demoniocrazia lo sa e tenta di sopprimerli. Peccato che a farlo siano concittadini da noi stipendiati per proteggere le nostre vite. Perché non ci vanno i politici di persona e lasciare le forze dell'ordine agire contro la criminalità? DEMONIOCRAZIA ITALIANA UN VERO REBUS ?
  • franco bertocci Utente certificato 8 mesi fa
    MA COSA SONO QUESTE NOTIZIE DI SCISSIONE E TILARE UN NUOVO STATUTO ?? MA SONO IMPAZZITI?? IL MOVIMENTO E' BEPPE GRILLO,E' STATO VOTATO BEPPE GRILLO,IL PROGRAMMA E' DI BEPPE GRILLO,LE REGOLE LE HA STILATE BEPPE GRILLO,MA COSA CREDONO STI DISSIDENTI DEL CAZZO?? ATTENTI A VOI SE ROVINATE IL SOGNO DI MILIONI DI ITALIANI POTRESTE PENTIRVENE, SE VOLEVATE ESSERE COME GLI ALTRI POTEVATE CANDIDARVI CON LORO,SE VI COMPORTERETE DA BASTARDI IN TAL MODO SARETE CONSIDERATI. ALTRO CHE CONFLUIRE NEL PD,E' PEGGIO DI TUTTI PERCHE DA TEMPO HA TRADITO I CITTADINI PER I PRIVILEGI. SEPARATISTI,MI FATE SCHIFO
    • Stefano C. Utente certificato 8 mesi fa
      Si ma se si dice che il movimento è grillo, che è stato votato Grillo, che le regole le ha scritte Grillo, allora uno non vale uno. Allora la democrazia dal basso non esiste. Allora i portavoce sono i portavoce di Grillo. E la cosa peggiore è che è tutto vero. Compreso il fatto che se Grillo lascia il movimento muore istantaneamente.
    • Francesco P. Utente certificato 8 mesi fa
      Non sono impazziti.... E' un gruppo di "furboni" che sono andati al "Parlamento" credendo di averci preso per il culo...... Non sapendo che si sono "bruciati" con le "Loro" mani...(vedi Futuro e libertà)...!!!! Francesco Colombo (M5S-Nola)
    • franco bertocci Utente certificato 8 mesi fa
      NON E' QUESTIONE DI LEADER MA E' TROPPO PRESTO PER CAMMINARE DA SOLI,NON VEDI I PEZZI CHE SI PERDONO? OCCORRE CHE SI STABILIZZI IL GRUPPO E FAR CRESCERE PERSONE CAPACI,MA SEMBRA CHE GLI ELETTI SIANO SIMILI AGLI ALTRI PARTITI,E' UNA TRITEZZA
    • Stefano C. Utente certificato 8 mesi fa
      Se Grillo muore il movimento è morto? Così non si va da nessuna parte. E pensare che uno dei fondamenti del movimento è che non esiste un leader...
  • Massy Biagio (massybiagio) Utente certificato 8 mesi fa
    Innanzitutto perchè ogni carcerato costa tipo 100 euro al giorno allo stato, e poi perchè in galera ci vanno solo i disgraziati. quelli con reati di Corruzione, frode fiscale, falso in bilancio, truffe, abuso d’ufficio, inquinamento, frodi comunitarie,se ne stanno tranquillamente fuori.
  • ALESSANDRO CABRELLE Utente certificato 8 mesi fa
    A questo proposito mi sento di dare una buona notizia per chi, come me, ha sempre sostenuto che se qualcuno dovesse fare del male a qualche persona a me cara preferirei trovarlo e trattarlo come vorrei. Mi spiego meglio: La magistratura indaga e trova il colpevole del reato a me arrecato. La condanna pero' prevede gli arrestyi domiciliari. Ottimo. Il colpevole sim sa chi e' e si sa che deve anche trovarsi a casa. Molt5o bene. E giustizia sia fatta. Prendo la mia biciclettina mi reco armato nell' abitazione dell'individuo e smorzo la mia rabbia nel modo piu' corretto citato pure nel vecchio testamento: occhio per occhio, dente per dente. AMEN P.S. Sono ancora alla ricerca d' informazioni riguardo alle due insegnanti di sostagno della provinca di Vicenza che hanno maltrattato a sberle e ad offese il ragazzino di 15 anni autistico. Vi prego di informarmi riguardo al paese o alla via di re4sidenza delle maestre. Grazie della collaborazione.
    • andrea p 8 mesi fa
      spero che la polizia sia gia' sulle tue tracce...fossi in te guarderei bene prima di aprire la tua porta di casa pagliaccio
    • Antonio A. Utente certificato 8 mesi fa
      Secondo me hai visto troppi film con Charles Bronson
  • mariuccia rollo Utente certificato 8 mesi fa
    Non so voi, ma io sono scoraggiata, e molto anche.Non ce la faccio piu a leggere podst su post che fanno scoppiare la bile e non succede MAI nulla PS. Alcuni degli eletti stanno facendo SCHIFO.Non vorrei essere nei panni di Beppe
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      un abbraccio a te mariuccia e uno a te dani!!!!
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      Beppe credo sia amareggiato, come molti di noi... prima risolviamo questo problema meglio sarà, cosi ci areniamo..
  • Francesco P. Utente certificato 8 mesi fa
    BEPPE.... Abbiamo le dita che ci "prudono" sulla tastiera... Vogliamo subito sul "BLOG" la Gambero e gli altri "traditori"....!!!!!!!!!!! Francesco Colombo (M5S-Nola)
  • ANDREA s. Utente certificato 8 mesi fa
    Se si rimane in fase di proposta tutto e' facile. Quando ho votato M5S alle politiche la cosa che piu' mi incuriosiva era vedere dove avrebbe trovato i soldi il Movimento. Come avrebbe risposto in tempi celeri alla grande domanda di tutti i tempi. Perche' a livello propositivo non occorrono finanze e la responsabilita' di trovarle va a chi governa, mentre quando si sceglie di governare un paese la prospettiva cambia e il problema numero uno e' trovare risorse. facile parlare e scrivere....
    • guido ligazzolo Utente certificato 8 mesi fa
      ma cosa vuoi dire con queste righe, non ti capisco!
  • Francesco P. Utente certificato 8 mesi fa
    FATEMI ANCHE LE "PERNACCHIE" MA SONO FELICISSIMO CHE POMEZIA E' A CINQUE STELLE.....!!!!!!! Francesco Colombo (M5S-Nola)
  • Riccardo Garofoli 8 mesi fa
    Martedì presente in piazza Montecitorio spero di incontrare i dissidenti anche in gruppo
  • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
    il pd e bersani...soliti problemi del paese.sono i peggiori e quelli che li votano sono gente che accetta tutto.questi stanno cercando di comprare i nostri e fare alleanze per governare.il pd mi fa schifo!!ma se dei nostri tradiscono tutto e fanno davvero un gruppo loro e alleanze,beppe,chiamaci a roma!!!non abbiamo messo in piedi tutto perchè dei bastardi schifosi tradiscano noi e tutte le nostre idee!sono nostri dipendenti!non potrà essere tollerata una presa per il culo così!!qualunque azione decidano di fare i nostri in parlamento,i nostri leali al M5S,io li appoggerò!!qualunque cosa!!!
    • speriamo bene Utente certificato 8 mesi fa
      E' gia stata indetta una manifestazione martedi mattina. Ma l'ho sentito in televisione, quindi non so se è vero.
  • Sergio S. Utente certificato 8 mesi fa
    I TRADITORI SENATORI E DEPUTTI DE MOV.5 STELLE,SONO STATI VOTATI CON IL CONSENSO DEL POPOLO DEL MOV.5 ST.,PER CUI,CHIEDIAMO CHE DIANO LE DIMISSIONI DAL PARLAMENTO SUBITO! E TORNINO NELLE LORO CAVERNE.
  • Riccardo Garofoli 8 mesi fa
    Quando leggo certe proposte non posso più rimanere fermo inerme difronte ad uno stato che premia solo i colpevoli e ora di dire basta o con le buone o con le cattive Non è più ora di protestare e ora di agire Questi soprusi non possono passare Se passa questa e tutto buono sarò anche io della partita meglio rapinare che ubbidire
  • Michele Cirella Utente certificato 8 mesi fa
    Non riesco a leggere questo blog e nemmeno gli altri ultimi, sono troppo preoccupato dalle sorti interne che si stanno delineando. La mia speranza per quello che può contare è questa: nessuna epurazione, dibattito in cui ciascuno delinei le proprie idee, ma riconosca la buona fede, se c'è e c'è, a ciascun altro. La battaglia è dura, non prestiamo il fianco al nemico con la divisione interna
  • Riccardo Alfonso Utente certificato 8 mesi fa
    Carceri: un provvedimento tardivo Ben undici anni fa scrivevo: Le condizioni disperate della reclusione negli istituti hanno fatto sì che, tra il gennaio del 2002 e il settembre del 2003, circa 250 detenuti arrivassero a togliersi la vita. Lo dice il dossier “Morire di Carcere”, il primo rapporto nazionale sui decessi nelle carceri italiani. Tra i risultati più importanti che emergono dall’indagine c’è il fatto che per 134 morti non è stato possibile stabilire la causa e che il numero di morti per malattia è quasi raddoppiato nel corso di sei anni (da 78 nel 1996 a 113 nel 2002). I suicidi avvengono con più frequenza al sud e nelle isole (principalmente in Sardegna), mentre al nord le carceri di Marassi (a Genova) e di San Vittore (a Milano), sono quelle con il maggior numero di decessi. Inoltre, si è notato che l’incidenza del suicidio è maggiore tra gli italiani che tra gli stranieri (98 contro 26), soprattutto in età compresa tra i 20 e i 30 anni. A tal proposito, e a mero titolo statistico, al 10 luglio 2006 le procedure d'infrazione europee contro l'Italia sono state 239, di cui cinquantasette per mancato recepimento di direttive e 182 per cattiva applicazione del diritto comunitario. Di queste, sessanta riguardano competenze regionali. Delle 239, undici sono a rischio multa. Per quanto riguarda i riferimenti temporali qualche anno dopo annotai riguardo le procedure d’infrazione comunitari nei confronti dell’Italia: trentasei procedure avviate durante gli esecutivi di centrosinistra dal 1996 al 2001; 197 procedure avviate durante il governo Berlusconi tra il 2002 e il 2006. Sono passati tanti anni e solo ora qualcuno si sveglia. Il sospetto è d’obbligo. (Riccardo Alfonso fidest@gmail.com)
  • speriamo bene Utente certificato 8 mesi fa
    Ancora non l'avete capito che il problema non è berlusconi ma il pd-l che vuole continuare a mantenere l'enorme carico di dipendenti pubblici parassiti, loro elettori, sulla nostra pelle facendoci pagare imu-iva e quantaltro. Ora, se dopo essersi comprati i traditori 5 stelle, faranno cadere pure berlusconi saremo comletamente rovinatiiiii!!! Berlusconi è una fogna a cielo aperto, ma quello che scorre sotto i tombini del pd è molto peggio con monti, la mafia tutta, napolitano, e il progetto per abolire il contante. SVEGLIAAAAAAAAAAAAA!!!!
  • Riccardo Garofoli 8 mesi fa
    Credo che se non reagiamo su questa porcata e davvero finito lo stato Le persone oneste vengono calpestate dalle istituzioni e ora di finirla vogliono la guerra civile Prima con il condono fiscale poi con il Primo indulto ora siamo daccapo altro indulto e forse un nuovo condono A fatto più danni quel vecchio al Quirinale che la bomba atomica È ora di dire basta o con le buone o con bastoni
  • ENNIO DORIS 8 mesi fa
    GLI SCILIPOTI NEL M5S: UN ALTRA PROFEZIA DEL VOSTRO ENNIO DORIS CHE SI AVVERA Questo è un post che scrissi PIU' DI 1 ANNO FA sul caso Favia el o dedico ai seminatori di zizzania nel gruppo parlamentare ------ Non sono per nulla sorpreso di questi voltagabbana. E per un semplice motivo: che anche il M5S è composto pur sempre da italiani. Cioè un popolo con un alto tasso di VOLTAGABBANA. E pure molto alta presso gli italioti la percentuale di gelosi,opportunisti, invidiosi e primedonne. Anzi, se non fosse per la forza e la determinazione di Beppe, gente come Tavolazzi e Favia sarebbero già riusciti a suo tempo a spaccare il Movimento e distruggerlo. In particolare in passato è sempre stata una caratteristica della sinistra(quella vera) che riusciva sempre a litigare su tutto, col risultato di consegnare per 20 anni il paese a un mafioso o ai suoi finti oppositori. Questo è sempre stato anche il problema dell'IDV, che votai alle politiche 2008 e di cui ho seguito tutti gli atti parlamentari e di cui nonostante tutto posso ritenermi soddisfatto, nelle posizioni politiche prese in parlamento e coi referendum, oltre che unico baluardo di legalità al tempo. Per questo Beppe ha fatto BENISSIMO a fissare dei paletti , che a mio giudizio dovevano forse essere anche piu rigidi. Per un Razzi e uno Scilipoti a Di Pietro gli hanno sfracellato le palle a vita. Pensate se succedesse nel M5S. I TG padronali ci si butterebbero a reti unificate Grillo ha fatto un miracolo, perchè è il suo carisma, la sua sana energia incazzata che che ha permesso un successo tale fino ad oggi. Per questo vorrei dirvi che : 1 - STATE LITIGANDO TROPPO, e i media di partito non aspettano altro che questi scazzi per DISTRUGGERVI MEDIATICAMENTE, farvi apparire litigiosi e inaffidabili e Grillo come un dittatore 2 - Se Beppe,che ha dato tutto per farvi arrivare fino qui, si dovesse stancare e lasciarvi al vostro destino,il M5S IMPLODEREBBE IN 6-12 MESI
    • paolo f. Utente certificato 8 mesi fa
      Hai perfettamente ragione e quindi stringiamoci a coorte intorno a Beppe Grillo ancora piu' incazzati.
  • giuseppe bertorelli Utente certificato 8 mesi fa
    La Signora Gambaro ha già avuto fin troppo. Non solo deve uscire dal Movimento, perchè ha tradito gli ideali dello stesso, ma è giusto che debba tornare a casa propria. Era un cittadino qualunque eletto da noi cittadini. Con quale faccia; pretende anche la scelta di rimanere o formare un'altro gruppo, ha il dovere morale di tornare solo a casa! Quanto detto per la Gambaro vale per tutti gli altri senza distinzione di sorta. Concludo che servono regole maggiormente stringenti per il futuro. Questi personaggi, compresa la De Pietro per la Liguria sono dei parassiti della Società. Parassiti senza scrupoli. Vergognatevi!
  • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
    buongiorno blog!qui caffè a 5 Stelle!!! io sto con tutti i nostri ragazzi in parlamento!!!e gli chiedo di essere più incazzati e più duri qunado parlano!!M5S senza se e senza ma!!!i miserabili traditori faranno i conti anche con noi qui fuori!!
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      grazieeeee ema!!!!
    • EMA M. Utente certificato 8 mesi fa
      ciao Lucaaaaaaaaaaaa!!!! io offro affogato al caffe'..fa caldo! ariciao Monica
    • Luca M. Utente certificato 8 mesi fa
      monicaaaaaaaaaaaaa :)))) smak x te e grazieeeeeee!!!
    • Monica R. Utente certificato 8 mesi fa
      Ciaoooooooo Lucaaaaaaaaaaaa, un bacino veloce e scappo! PS: sotto c'è un'altra Monica da parma, ma quante siamo?????? :)))))))))
  • Ruggero B. Utente certificato 8 mesi fa
    Beata ingenuità. Anzi, beata un ca... . Ma perchè ci si deve sempre comportare come se tutti fossero innocenti, buoni, ragionevoli, informati? La realtà, e non vale solo per l'italia, è che la maggioranza è formata da pecore, molte delle quali ben felici di esserlo.La democrazia ADSL... che cazzata. Sarebbe come se uno che non sta bene, mettesse i suoi sintomi sulla rete, e facesse un sondaggio per fare la diagnosi.I problemi che il movimento ha con i suoi eletti dimostra la sciocchezza della tesi. Fare il politico non solo è UN LAVORO, ma un lavoro difficile, a cui bisognerebbe essere duramente preparati.Certo, se se per fare il politico basta fare P..... alle persone giuste o diventarlo grazie ai voti sulla rete dei parenti, basta avere molti parenti o promettere molti P....., ma poi non lamentiamoci dei risultati.E i soldi c'entrano poco, un politico serio e capace vale tanto oro quanto pesa, ma naturalmente qui da noi dev'essere tutto appiattito, tutti uguali, tranne naturalmente giocatori, cantanti e pagliacci vari. Siamo nei guai, grossi e la colpa è della comoda ignoranza in cui ci si è rifugiati in milioni, occhio non vede.... . Sembra quel gioco del correre intorno alle sedie intanto che la musica suona, solo che nel gioco viene a mancare una sedia per volta, mentre adesso ne mancano almeno il 50%, da qui il tentativo di far suonare la musica il più possibile per rimandare la resa dei conti. Ma intanto le sedie continuano a diminuire.Ma come dice qualcuno, la verità è figlia del tempo. Un'ultima riflessione: che colpa ha avuto l'euro se in moltissimi ci hanno speculato aumentando i prezzi? Come non è aumentato lo stipendio, cosi avrebbe dovuto essere per i prezzi, ma non è stato cosi.Certo lo stato avrebbe dovuto vigilare, ma siamo in un libero mercato, se noi massa di cretini avessimo boicottato tutti coloro che aumentavano ingiustamente i prezzi, sarebbe finita cosi? Io dico di no. Ma lo si sa, la colpa è sempre degli altri.
    • Maurizio G.C. Utente certificato 8 mesi fa
      it.wikipedia.org/wiki/Democrazia_liquida ... e vari link in appendice tra cui LiquidFeedback Tu non sei una persona acculturata in informatica e telematica altrimenti non definiresti una ca22ata la democrazia diretta. È innegabilmente la naturale evoluzione della politica: da gerarchica verticale a orizzontale. Studiati i link, capirai (spero almeno per te)
  • Riccardo Alfonso Utente certificato 8 mesi fa
    La giustizia che non va Il disegno o decreto legge che il governo si accinge a varare a proposito delle carceri si preannuncia, per quanto è dato da sapere dagli scampoli informativi a mezzo stampa, l’ennesimo pateracchio volto solo a mettere semplicemente una patacca al vestito di Arlecchino. Il problema va affrontato nel suo insieme perché non è pensabile che dobbiamo ancora tollerare che per avere una sentenza passata in giudicato dopo i tre gradi di giudizio, debbano trascorrere anche oltre dieci anni. L’aspetto più critico è, senza dubbio, la condizione carceraria, ma a poco serve metterci delle pezze se il problema è a monte e soprattutto politico. Perché questo parlamento non si rimbocca le maniche e mette mano a una riforma della giustizia a 360 gradi invece di limitarsi a qualche ritocco? Il discorso è ovviamente politico poiché faremmo smettere a Berlusconi di giocare a fare la vittima con processi che tra rinvii, ricorsi, legge ad personam si trascinano da venti anni. Sarebbe bastato farsi giudicare tout court, anche con leggi volte in tal senso, e per quanto abbiamo una giustizia lenta, in cinque-sei anni avremmo tutti noi vista la conclusione. Ora lo assolvono perché dobbiamo salvare l’Italia come se la giustizia è a corrente alternata e vale solo per i poveracci. E’ il recente caso di un immigrato che è stato condannato per direttissima a sei mesi di carcere per aver rubato una pagnotta in un forno. In questo caso la giustizia viaggia sulla freccia rossa a 250 Km all’ora. (Riccardo Alfonso fidest@gmail.com)
  • Riccardo Garofoli 8 mesi fa
    Ma che stanno a giocare a nascondino Tana libera tutti Lo stato non ce più non ce più il senso punitivo della pena mi fate schifo
  • Beppe Da Monaco (odio la mafia) Utente certificato 8 mesi fa
    Ma far terminare la Salerno-Reggio Calabria dai carcerati no eh? Pulire le strade, rifare l'asfalto dissestato di migliaia e migliaia di strade più o meno importanti? Bisogna per forza mandarli a casa? Per dormirei le carceri sono abbastanza grandi, basta razionalizzare lo spazio. Metter questa gente in condizione di lavorare e far fare loro lavori socialmente utili.
    • STEFANO A. Utente certificato 8 mesi fa
      Bravo ti abbraccio, Che si paghino il soggiorno in carcere con un lavoro socialmente utile.Sono un imbecille a non avercipensato prima. Io e tanti altri. Ora bisogna insistere con questa proposta con un "tam tam assordante" . Altro che arresti domiciliari. Devono fare un lavoro socialmente valido di quaranta ore alla settimana. E saranno felici di fare qualcosa.Il lavoro nobilita il detenuto e ne consente l recupero. Quanto ai "fuoriusciti" del movimeto 5 stelle si devono dimettere per lasciare il posto al primo dei candidati non eletto che lo segue nella listano nel moVimento.Pensino allo sdegno che suciteranno ed alle imprevedibili reazioni alle quali possono andare incontro, alimentate dai loro stessi sobillatorie dalla informazione del regime.
    • Terry 8 mesi fa
      Sarà che chi si chiama beppe ha un modo di ragionare saggio? Concordo con te.Facciamo lavorare i detenuti.
  • Marco T. Utente certificato 8 mesi fa
    Ciò che sta accadendo nel M5S non è altro che la conferma delle voci di un ribaltone che vedrebbero finalmente Berlusconi fuori dai giochi a causa dei suoi guai giudiziari che lo condannerebbero definitivamente all'esilio dalle cariche pubbliche. Il PD sappiamo già come è messo da tempo, ovvero, con mille divisioni al suo interno, il PDL dopo la batosta alle ultime amministrative si sta riorganizzando sputando in faccia al suo padrone Berlusconi e adesso anche il M5S inizia ad andare in sofferenza. Troppe coincidenze che fanno presagire il fatto che i processi a Berlusconi questa volta colpiranno il bersaglio. Bersani ha dichiarato con troppa sicurezza che in caso d'interdizione perpetua di Berlusconi dai pubblici uffici con conseguente caduta dell'attuale Governo Letta non è assolutamente detto che si torni alle urne, facendo chiaramente intendere che sarebbe pronta una nuova maggioranza per dar vita ad un rimpasto di governo o per chiamarlo con il suo nome: l'ennesimo ribaltone della storia italiana.
  • Riccardo Garofoli 8 mesi fa
    Credo che stanno davvero superando il limite c'è bisogno di una grande manifestazione a Roma contro questi pezzi di m....a Oltre al danno anche la beffa soldi per la polizia soldi per i magistrati per i giudici per la reclusione Poi scusate abbiamo scherzato Non pagherò più le tasse se avviene un crimine così grande
  • MonicaMonica M. Utente certificato 8 mesi fa
    A proposito del vostro dibattito interno, un commento da un'esterna che immagino sarà subissato di critiche ma magari vi farà riflettere: Beh se, come dice la Fusksia, nascesse un gruppo parlamentare (con gruppo politico nel paese) che abbia l'ispirazione concretissima alla Grillo ma una coscienza politica con chiarezza antiberlusconiana, solidarista, legalitaria, moderata e intransigente, io pdina delusa mi ci fionderei e spererei che ci venisse Civati e Giorgio Prodi e Ingroia pure va'... scialiamo :-)
    • bruno b 8 mesi fa
      Perche', nel m5s non c'e' gia':"... una coscienza politica con chiarezza antiberlusconiana, solidarista, legalitaria, moderata e intransigente..." che auspichi nel futuro iperuranico gruppo? Sicura? E con chi dovrebbe governare, comunque? Sempre con il Pd della nota nomenklatura? O avrebbe una rappresentanza tale da andare da sola al Governo? Invece io credo che quando uno critica Grillo per i suoi modi di esternare il proprio pensiero, fa come quello che invece di guardare la luna, guarda il dito che gliela indica.
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      proprio una bella coscienza politica...complimenti!!
    • roberto demaestri Utente certificato 8 mesi fa
      che bello! Se viene anche Favia, Dipietro,Diliberto e Razzi, vengo anch'io!
    • Monica R. Utente certificato 8 mesi fa
      Io mi dissocio
  • luca cappilli Utente certificato 8 mesi fa mostra
    GRILLO TU SEI TROPPO FURBO PER FATTI FOTTERE IL MOVIMENTO a tutti che stanno cercando di fregare il movimento a grillo dico SUCATE AMARO SUCATE AMARO SUCATE AMARO SUCATE AMARO
  • Paolo A. Utente certificato 8 mesi fa mostra
    Io e la mia famiglia abbiamo votato M5S credendo che sarebbe cambiato qualcosa!! Invece è la solita delusione!!! Siete andati a Roma x non concludere un CAZZO!!! State litigando x quattro scontrini. Basta basta basta con queste cagate volevamo vedere il palazzo aperto come una "una scatola di tonno" e invece loro stanno continuando ad aprirci a noi come delle carogne morte. Perché è questo che saremo a breve! Ma cazzo vi lamentate che la RAI è collusa con i partiti adesso avete il controllo e che fate? I gruppi che si vendono al miglior offerente! Come sempre!! Fate cagare!!!!! Fanculo!!!!!!
  • Mar F. Utente certificato 8 mesi fa
    ahi ahi ahi, caro Beppe... sicuramente oggi non diranno nulla del tuo commento, non riusciranno a mettere insieme una frase in grado di recare danno al m5s. Mi raccomando, a Roma, cercate di restare uniti, puliti e sinceri. Vi invidio!!!!!!! Tenete duro.
  • Susi V. Utente certificato 8 mesi fa
    per marco da roma ,concordo tutto del tuo commento,prima avevamo cetra adesso si è aggiunto vemando. forse sono quelli che non hanno niente da perdere in questa situazione di emergenza nazionale cioè l'italia a oppure sono parenti della casta..... mah.comunque forza m5s sempre ciao
  • marlene dietrich (venerebionda) Utente certificato 8 mesi fa
    Tensione a Pomigliano. E’ scontro aperto tra... Solo fallimenti e tensioni sociali. Cosa aspetta lo Stato a Nazionalizzarla, per rientrare in parte, almeno, dei tanti prestiti senza ritorno? E' dall'altra parte che la Polizia deve manganellare. Se qualcuno di loro è capace di pensare.
    • Marcello M. Utente certificato 8 mesi fa
      Marlene: rientro solo ora. Sei grande SEMPRE!!!
  • pier giorgio gatti Utente certificato 8 mesi fa
    Bene! Lunedì, un’occasione unica per depurare il Movimento: fuori gli sciacalli, i presuntuosi, i vacui saccenti, gli straccioni mentali ora venali ingordi del denaro pubblico; gli stupidelli che già capiscono tutto, i servi di partito mancati ed ora redenti; i falliti graziati, i fastidiosi saputelli che tutto sanno, tutto capiscono, tutto criticano; i traditori degli amici (la fine di Ugolino, con tante scuse per il Conte), i ragazzini in cerca di una identità, i criticoni che solo così affermano la loro esistenza… Via dalle scatole, sciò… e non ci ripensate. Tappeti rossi e musica di accompagnamento (la Marcia delle Marionette). Avremo aria pura, finalmente; godremo della vicinanza di Cittadini solidi, decisi, consapevoli, sicuri di sé e per i loro elettori. Grillo: spalanca loro le porte, incoraggiali, spingili, scalciali se occorre, ma liberaci della loro ammorbante, imbarazzante, fastidiosa presenza. Li vedremo morire uno ad uno, strapazzati da Vendola, Berlusconi, Bersani; avviliti, umiliati, annullati; larve morali, scompariranno, non lasceranno traccia. Assisteremo alla loro miserevole fine, e sarà un piacere.
    • Marcello M. Utente certificato 8 mesi fa
      Enea Lirici, 26 marzo 2013: un profeta? Caro Beppe, ti sottopongo un quesito molto importante: si difende meglio l'unità e l'identità del MoVimento dicendo no ad ogni partecipazione a qualsiasi governo o dicendo sì e condizionandolo dall'interno? Qualche altro post ha segnalato come i partiti tradizionali stiano lavorando per costruire un quadro in grado di depotenziare progressivamente il MoVimento (ieri sera al Tg3 Notte due giovani giornalisti ne parlavano esplicitamente). Se le cose stanno così, stare fuori dal governo equivale ad un vero e proprio suicidio. In fondo le cose sono semplici: oggi il MoVimento 53 senatori li ha e possono essere DETERMINANTI per condizionare qualsiasi governo. Se si torna alle elezioni ci saranno ancora? La risposta è CERTAMENTE NO. Perché se si torna alle elezioni senza aver prodotto risultati la metà dei voti provenienti da sinistra sarà perduta. Se invece si attua il programma (pressando il governo e imponendo le nostre priorità) la compattezza del MoVimento non può che venire rafforzata (nessuno può contestare il fatto che stiamo attuando il programma prefissato). DUNQUE E' EVIDENTE CHE L'UNICO MODO PER PRESERVARE L'IDENTITA' E L'UNITA' DEL MOVIMENTO E' ENTRARE A PIE' PARI NEL GOVERNO PER CONDIZIONARLO. OGNI ALTRA STRATEGIA PORTERA' A SPACCATURE E PERDITA DI MILIONI DI VOTI. Prova per una volta ad ascoltare il vecchio Enea!
    • paolo f. Utente certificato 8 mesi fa
      Bravo Pier Giorgio è esattamente quello che meritano questi poveri rinnegati.
    • vera gaddi giomini Utente certificato 8 mesi fa
      la penso sattamente come te....
    • Antonio A. Utente certificato 8 mesi fa
      Perbacco...! Un inno al pluralismo direi...! Complimenti!
  • Riccardo Garofoli 8 mesi fa
    Il re Giorgio lo andava dicendo già alla fine della scesa legislatura Forse è l'unica cosa che farà questo governo indecente rilascerà dei delinquenti i loro pari
    • Antonio A. Utente certificato 8 mesi fa
      Perbacco...! Un'inno al pluralismo direi...! Complimenti!
  • Stefano Pellegrini 8 mesi fa
    Sono d'accordo!! Sempre e comunque avanti movimento 5 stelle!
  • GAZZI FABIO 8 mesi fa
    COME SCONFIGGERE LA MAFIA ? INTENDO SCONFIGGERLA DEFINITIVAMENTE PER SEMPRE. E' NECESSARIO AZZERARNE GLI INTROITI. OGNI ANNO VENDENDO DROGA INTROITA 65 MILIARDI DI EURO. LA LEGALIZZAZIONE DELLE DROGHE E' INDISPENSABILE. CON L'IPOCRISIA DEL PROIBIZIONISMO SI STA CONSEGNANDO L'ECONOMIA DEL PAESE ALLE MAFIE E NON SI RIESCE AD INTACCARE MINIMAMENTE IL SISTEMA DI SPACCIO. DOPO 60 DI PROIBIZIONISMO NON ESISTE NON DICO UNA REGIONE, NON DICO UN COMUNE, MA NEANCHE UN GIARDINETTO PUBBLICO CHE E' STATO LIBERATO DALLO SPACCIO.
  • Monica R. Utente certificato 8 mesi fa
    Continuo a pensare che il giorno della riconferma di Napolitano, dovevamo entrare in parlamento e prendere tutti a calci in culo! Altro che manifestazione pacifica!
    • SEBASTIANO S. Utente certificato 8 mesi fa
      questo accadrà senza essere organizzato,non appena il movimento fallirà o la gente patirà la fame ancor di più. La storia insegna
    • C. B. Utente certificato 8 mesi fa
      E sarebbe stato un vero colpo di stato. Questo si. Poi non ci si lamenti dei pugni in faccia dati al movimento alle elezioni. Pensare in questo modo è controproducente per noi. E per noi soltanto. L'elezione di Napolitano è avvenuta in maniera corretta. Piaccia o no questo è una dato di fatto. Mi pare che i nostri due in lizza siano stati più o meno scaricati dal Mago Grillo...eppure ne parlava inizialmente con orgoglio e amore e stima...direi che anche il "divino" (nel senso eno-logico della parola) Grillo ha idee un pochino confuse.
    • Monica R. Utente certificato 8 mesi fa
      Ok ora scappo, a presto!!!
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      ;) questa mattina!!))))
    • Monica R. Utente certificato 8 mesi fa
      Ciao Dani carissima!!! Ti stai godendo un po' di sole oggi? Io e te guerriere sempre!!!! Giuseppe, quel momento era perfetto, eravamo tutti pronti, M5S, Piddini e persino PDllini, c'eravamo tutti
    • Monica R. Utente certificato 8 mesi fa
      Probabile Marlene, ma invece così saremo noi a finire dissanguati
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      ciao stella, l'ho pensato tante volte anche io, se quel giorno beppe non ci avesse fermati...mah.. ora è tardi per pensare ai se!! un bacione sorella guerriera !))))
    • giuseppe . Utente certificato 8 mesi fa
      GUARDA CHE SIAMO UN PO ARETRATI E VENTANNI CHE DOVREMMO FARLO SIAMO LEGGERMENTE IN RITARDO
    • marlene dietrich (venerebionda) Utente certificato 8 mesi fa
      Sarebbe stato un bagno di sangue controproducente. I Distorsori... Gli Estorsori...
  • guest 8 mesi fa
    Guardate il film "Man of the Year"
  • Anna50 8 mesi fa
    Perché non fare un censimento degli edifici carcerari nuovi e mai utilizzati?
  • Jim Tiberius Kirk Utente certificato 8 mesi fa
    quella della spaccatura nel movimento mi è sembrata l'ultima cazzata dei giornalai per svalutare l'M5S, ma quel che è peggio che ci sono cascati tutti quelli che scrivono su questo blog. Quello che vedo io è una mozione firmata da M5S per rinunciare agli f35. se ha qualcuno questi FATTI non vanno bene allora che si faccia comprare da BerlusLetta per andare nel gruppo misto, o meglio nel DIMENTICATOIO MISTO dove diventeranno mani per votare a pagamento del miglior offerente finche ne avrano bisogno. poi calci in culo, porte chiuse, e fine della carriera politica
  • giuseppe . Utente certificato 8 mesi fa
    PER FARE TUTTO QQUESTO CE SOLO UN MODO,SCAVALCARE LE SALME(DAAL PARLAMENTO QUESTA EVOLUZIONE NON CI SARA MAI MANCO FRA 50 ANNI)EVOLVIAMOCI:PARLAMENTO ON LINE DEMOCRAZIA DIRETTA METTIAMO L ADSL ALLA DEMOCRAZIA WOW AL PENSIERO GODO UN SALTO EVOLUTIVO DI UN SECOLO AL CERVELLO ITALIANO E SOVRANITÀ MONETARIA AL 100% ITALIANA TUTTO IL RESTO E ARIA FRITTA
  • giorgio p. Utente certificato 8 mesi fa
    EQUITALIAISCRITTA NEI PARADISI FISCALI ? Inviato: Dom Giu 09, 2013 7:10 pm Equiitalia Spa è una società iscritta in un paradiso fiscale Usa, precisamente in Delaware. Prima di svelare questa truffa bisogna sapere alcune cose. Gli Stati Uniti, oltre a guidare la Nato che ci costringe a spendere miliardi e vite umane per le guerre strategiche che interessano solo agli Usa, sono anche il centro della nostra coalizione economica; proprio in questo periodo, dopo aver visto come hanno utilizzato la Fiat per i loro interessi facendo perdere all’Italia posti di lavoro e tecnologia, ci vogliono costringere a creare una zona di libero scambio fra Europa e Usa. Il vantaggio è tutto loro anche perché, come ha descritto anche il Sole 24 ore, gli Usa hanno nel loro interno paradisi fiscali. Abbiamo fatto queste considerazioni per inquadrare meglio il problema che però non riguarda solo la credibilità e la nocività degli Stati Uniti, ma anche un’azienda, se così possiamo chiamarla, italiana. Grazie alla segnalazione di alcuni utenti di un forum politico (1), abbiamo scoperto che andando sul sito proprio delle società del Delaware, raggiungibile da questo link [ https://delecorp.delaware.gov/tin/GINameSearch.jsp ] e inserendo nello spazio “file number” il codice 5315638 esce fuori un risultato sorprendente. La sopresa è trovare una società dal nome conosciuto: Equitalia Spa, la società incaricata di riscuotere i tributi in Italia. Essendo Equitalia una società pubblica, se questa registrata negli Usa fosse collegata a quella italiana sarebbe uno scandalo assoluto. Non abbiamo la possibilità di dire se questo corrisponde al vero oppure no, bisogna attendere e fare approfondimenti. Speriamo si faccia presto chiarezza. potrebbe nascondere la volontà di truffe a contribuenti italiani, che vedendosi recapitare comunicazioni di Equitalia Spa, potrebbero prenderle per buone. Matteo Guinness Fonte: http://informazionescorretta.altervista.org 9.06.2013
  • Pinturicchio 8 mesi fa
    Che bello ,finalmente i delinquenti che stanno dentro si potranno riunire ai delinquenti che stanno fuori . Un sodalizio che creerà posti di lavoro : rapine ,scippi ,ammazzamenti , furti ,traffico di droga . Finalmente il governo potrà dire di aver dato un postodi lavoro a giovani disoccupati .
  • Alessandro R. Utente certificato 8 mesi fa
    Beppe non lasciare che il movimento 5 stelle imploda! Scendi a Roma, parla con i dissidenti e insieme agli altri parlamentari concordate una nuova strategia, questo gossip politico sta uccidendo il movimento...!
    • giuseppe . Utente certificato 8 mesi fa
      PIÙ CHE BEPPE GRILLO DOVREMMO ANDARCI NOI GLI ELETTORI NON SOLO LUI GLI ELETTORI HANNO SOLO UNA COSA DA FARE OCCUPARE IL PARLAMENTO E METTERCI UN INSEGNA MUSEO DEL PASSATO IL PARLAMENTO IN RETE PARLAMENTO ON LINE METTI L ADSL ANCHE HAI NEURONI UN SALTO EVOLUTIVO SECOLARE ENTRIAMO NELLA STORIA I NOSTRI FIGLI CI STUDIERANNO SUI LIBRI COME NOI ABBIAMO STUDIATO I PARTIGIANI E CHI HA MARCIATO SU ROMA IN PIÙ SOVRANITÀ MONETARIA VI LASCIO IL MIO SLOGAN "TUTTO IL RESTO E ARIA FRITTA"
  • GIOVANNI I. Utente certificato 8 mesi fa
    Ciao a tutti i "Cittadini" , tutto questo strillare mi fa pensare a quale inciucio stiano tramando alle spalle degli italiani . Qualcuno dei nostri parlamentari mi potrebbe chiarire ??? Altrimenti con cosa strillo a chi fa finta che tutto vada bene . Ciao e arrivederci , Viva il M5S
  • Flo C. Utente certificato 8 mesi fa
    Vogliono formare un altro gruppo? Pensano che gli italiani elettori li seguirebbero? Abbiamo votato le idee del MoVimento mica i morituri cosiddetti "grillini"!!!! Libbre di carne a buon prezzo...
  • Enzo Notarbartolo Utente certificato 8 mesi fa
    Sì è svolto stamattina il presidio di solidarietà per la ministra Cecile Kyenge, dopo le offese ricevute da parte della consigliera di quartiere padovana Dolores Valandro. Sono stati circa settanta i partecipanti alla manifestazione davanti a palazzo Moroni, iniziata a mezzogiorno. Presente soprattutto il mondo della politica e dell'associazionismo, con i consiglieri regionali del PD Ruzzante e Sinigaglia, l'assessore Mancin, consiglieri comunali, la Cgil, la commissione stranieri del Comune. Adirittura in 70! Mi chiedo quanti sarebbero i partecipanti per un sit in che chieda leggi più severe per l'immigrazione clandestina. chissa' quanti sarebbero stati i partecipanti se il motivo sarebbe stato quello di chiedere le dimissioni del ministro Kyenge che sotto il ricatto morale del razzismo , la cittadinanza a tutti, l'eliminazione del reato di clandestinita' , vuole fare approvere leggi che consentano agli africani di invadere il nostro paese!
    • Pintiricchio44 8 mesi fa
      Purtroppo oggi in Italia c'è un razzismo a senso unico : verso gli italiani rei di considerare gli uomini tutti uguali ,e quindi di permettersi di criticare tutti indistintamente di sesso e di razza .loro, i difensori dei neri e degli omosessuali , dicono che questo non è possibile perché sono diversi . Domanda : chi sono i veri razzisti?
  • carlo cafarelli Utente certificato 8 mesi fa
    DEI CARCERATI NON GLI E' MAI FREGATO NIENTE , STANNO FACENDO DECRETI PER SALVARE QUELLA PARTE DI "CASTA" IMMISCHIATA IN NOTE VICENDE GIUDIZIARIE.....A BUON INTENDITORE POCHE PAROLE.
  • giuseppe . Utente certificato 8 mesi fa
    PARLAMENTO ON LINE DEMOCRAZIA DIRETTA METTIAMO L ADSL ALLA DEMOCRAZIA WOW AL PENSIERO GODO UN SALTO EVOLUTIVO DI UN SECOLO AL CERVELLO ITALIANO E SOVRANITÀ MONETARIA AL 100% ITALIANA TUTTO IL RESTO E ARIA FRITTA
  • luca p. Utente certificato 8 mesi fa
    Ma è vero che 30 senatori abbandoneranno l'm5S?
    • Cosacco Del Don Utente certificato 8 mesi fa
      E allora?? Lunedì che fate?? Vi spaccate?? Fate poco casino perchè ho il turno di notte e devo riposare. C.D.D.
    • marlene dietrich (venerebionda) Utente certificato 8 mesi fa
      Io ho sentito che 50 lasceranno il pD e 70 il pDl. Giusto perchè un po' piu' lungo... :)
    • Alessandro P. Utente certificato 8 mesi fa
      per morte violenta :)'
  • ENNIO DORIS 8 mesi fa
    NON DOVETE DIMENTICARE MAI QUELLI CHE SI STANNO PRENDENDO BEFFE DEL VOTO VOSTRO / MIO E DI MILIONI DI PERSONE CHE GLI AVEVANO DATO FIDUCIA Io mi sono appena segnato i primi 2 https://www.facebook.com/pages/Alessandro-Furnari/301581959883551 https://www.facebook.com/vincenzagiuliana.labriola Dobbiamo ricordargli ogni giorno che se gli è rimasto un minimo di dignità SI DEVONO DIMETTERE
    • ENNIO DORIS 8 mesi fa
      E ringraziarli per la FIGURA DI MERDA E IL DANNO che stanno facendo al Movimento davanti all'Italia. BUFFONI
  • Paola B. Utente certificato 8 mesi fa
    Basterebbe semplicemente cancellare la legge fini-giovanardi.
  • mister x Utente certificato 8 mesi fa
    repubblica mostra foto di nuvola a forma bi beppe grillo. proprio l'altro ieri ho visto una cacca di cane a forma di letta. che sfiga non avere con me una macchina fotografica!
    • marlene dietrich (venerebionda) Utente certificato 8 mesi fa
      Pensa che in tv passa una figura diletta a forma di cacca di cane... E seguita da altre simili. Se poi , consideri che pagan per guardarla... ;)
    • luca p. Utente certificato 8 mesi fa
      ma fai schifo!
  • Alessandro P. Utente certificato 8 mesi fa
    Come qualcuno ha fatto notare, a partire dall'anno prossimo l'Italia comincerà a essere invasa dall'esercito europeo Eurogendfor che gode di una libertà d'azione maggiore della Gestapo, completamente al di sopra della legge poichè i membri non sono imputabili a prescindere da quale reato commettano (e chi ci difenderà dai difensori?): entro qualche anno non ci sarà più bisogno di tribunali o carceri, basterà un soldato straniero e i processi avverranno in tempi certi con condanne definitive applicate all'istante.... non so voi, ma io entro un anno mi prendo un porto d'armi e un buon fucile di precisione per colpire su lunghe distanze e credo che lo stile gandhiano dovremo abbandonarlo rapidamente.... se qualcuno è esperto di armi chimiche o veleni mi fornisca qualche link utile che ho paura mi toccherà imparare almeno i rudimenti... L'Europa continua ad affogarci nella merda economicamente e militarmente mentre i nostri politici fanno volentieri l'onda.
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 8 mesi fa
    Si parla di 30/40 tra parlamentari e senatori in uscita per fondare un nuovo gruppo. Questi si sono già montati la testa, hanno visto in 3 mesi più soldi di quanti ne abbiamo mai visti in vita loro e adesso si credono dei navigati politici. Ma non dovevano essere dei portavoce e rimettersi alla decisione degli elettori? Si parla già di "nuova casa" e di fare un gruppo parlamentare nuovo, dopo soli tre mesi in parlamento. A questi non passa nemmeno per l'anticamera del cervello che così facendo tradiscono il voto di 9 milioni di elettori? Che distruggono un gruppo parlamentare? Qui c'è sotto qualcosa, il governo delle larghe intese ha i giorni contati e si comincia a prepare il terreno per il ribaltone. Beppe se succede è stato bello averci provato a cambiare questo paese, purtroppo è bastato poco perchè il palazzo infettasse gente apparentemente onesta e sincera
  • oreste m****** Utente certificato 8 mesi fa
    Purtroppo continua la campagna acquisti! Ma se leviamo il denaro....vorrei vedere con cosa pagano!!! Venghino siori e siore,laq politica è diventato un banchetto dove tutti,prosti e venduti hanno un prezzo! Sono assicurati vitalizi e privilegi anche se il popolo muore di fame! E se il popolo non andrà più a votare chi se ne frega a noi bastano i voti dei nostri dipendenti! Venghino siori, abbiamo bisogno di Senatori e Parlamentari che vengano nelle nostre file per poter approvare con una certa sicurezza tutte le leggi canaglie che abbiamo ancora da presentare. Venite sicuri tanto non c'è il vincolo di mandato!
    • harry haller Utente certificato 8 mesi fa
      Era scontato, prevedibile: l'ho detto e ripetuto che, catapultati da una situazione di normalità o precarietà economica ad una di sicuro benessere, da un'esistenza anonima e come tante ad una dove le guardie scattano sull'attenti, gli impiegati ti riveriscono, le telecamere ti inseguono, qualcuno degli eletti avrebbe ceduto, magari pensando che sarebbe sciocco lasciar passare quel treno preso miracolosamente, strappare quel biglietto della Lotteria di Capodanno pescato per culo. Se questa è una guerra, (e lo è), sarà necessario che il M5S istruisca una "scuola ufficiali", prima che le reclute vengano annientate perchè non sanno manco cosa sia un fucile........
  • luca cappilli Utente certificato 8 mesi fa
    A TUTTI GLI ATTIVISTI Togliete l'abbonamento SKY TOGLIETEVI SKY PAGATE PER SENTIRE E VEDERE QUELLO CHE VOGLIONO LORO IN VITA MIA NE SKY NE STADI DI PALLONE VEDIAMO QUANTI CONTRATTI RIUSCIAMO AD ANNULLARE
  • Euclide G. Utente certificato 8 mesi fa
    In Italia i gendarmi hanno arrestato Pinocchio Eu
  • giorgio p. Utente certificato 8 mesi fa
    STAMPIAMO LA LIRA A MANETTA, IL GIAPPONE L'HA FATTO! MessaggioInviato: Ven Mag 17, 2013 10:32 am Oggetto: Il Giappone stampa yen e il Pil sale del 3.5% Rispondi citando ESTERI 17/05/2013 Il miracolo di Abe, A colpi di nuovi yen fa volare il Giappone Dopo la svolta di politica monetaria il Pil sale del 3,5% TONIA MASTROBUONI TORINO e se funzionasse? Accolta da enorme scetticismo, la svolta di politica economica e monetaria impressa cinque mesi fa dal primo ministro Shinzo Abe al boccheggiante Giappone sta sortendo primi risultati concreti, anche se rimangono molti interrogativi sulla sua efficacia a lungo termine. Il prodotto interno lordo (Pil) del primo trimestre di quest’anno è aumentato dello 0,9% rispetto al periodo precedente, e addirittura del 3,5% su anno. Un numero che ha sorpreso in positivo gli analisti. E la stessa Banca centrale del Giappone che prevedeva appena un mese fa un incremento più modesto, del 2,9%. Stampa di moneta nazionale, sarà inflazionata ma attirerà investimenti, turismo e rilancio economico come in Giappone. L'austerità è il contrario di progresso, sino a un anno fa non erano registrati tanti omicidi, rapine come in questi ultimi mesi. Moneta inflazionata aumentano esportazioni, costa un po' di più l'acquisto di materie prime, ma stampando a tutto gas facciamo fronte anche a questo problema. Ci ricompriamo il debito e dopo il resto del mondo deve pagare profumatamente il MADE IN ITALY. FORTISSIMAMENTE CON BEPPE GRILLO.
    • C. B. Utente certificato 8 mesi fa
      Certo. Il problema non c'è ora. Ma credo che non ci si possa più permettere di pensare ad ORA. Tutto qua. E consideriamo il fatto che non abbiamo la produzione che ha il Giappone...
    • Alessandro P. Utente certificato 8 mesi fa
      Ottima idea :) per quanto riguarda l'inflazione in Giappone mi pare non ci sia problema :) http://it.global-rates.com/statistiche-economiche/inflazione/indice-dei-prezzi-al-consumo/cpi/giappone.aspx
    • giuseppe . Utente certificato 8 mesi fa
      lo dico da anni ma non la lira ci va una moneta nuova chiamarla lib che significa liberitalia con sovranita monetaria al 100% mandando a fanculo i parametri deficit,debito pubblico,inflazione taSSE ecc ecc... il parlamento diventi museo di se stesso.democrazia diretta un parlamento on line dove ogni cittadino può proporre una legge e farla votare,e votare a sua volta leggi altrui un parlamento adsl xi puo dire super veloce a cambiare l italia wow evoluzione della società sopratutto neuronale e un salto di un secolo saremo avanti anni luce invece ora siamo indietro di minimo vent'anni siamo medioevo weee diventiamo ultra moderni o no?
    • C. B. Utente certificato 8 mesi fa
      Dopodiché seguirà una fortissima svalutazione che non pagherai tu ma i tuoi discendenti...il problema è che ogni cosa tu avrai messo da parte, varrà ne più ne meno delle caccole che trovi nel fazzoletto dopo esserti soffiato il naso. Se per te va bene, comincia a stampare denaro, ti compri un'isola e li fai tutto il commercio che ti pare.
  • Andrea D. Utente certificato 8 mesi fa
    Questo problema si trascina per colpa dei finti moralisti e opinioni pubbliche mal informate. I posti in eccesso sono 26.000 non 4000.Tutti questi provvedimenti non serviranno a nulla ma solo a perdere tempo e ad continuare a trascinare il problema. Chiunque si sforza un pochino capirebbe che come base risolutiva ci vuole solo un'amnistia seguita da indulto per liberare i tribunali della situazione insostenibile e i detenuti sotto tortura pura magari per aver rubato da mangiare... l'amnistia è da destinare solo a reati minori escludendo: mafia ,corruzione, pedofilia,violenza sessuale ,omicidi e terrorismo arrivando subito al numero della capienza normale delle carceri e subito varare un programma strutturale che riorganizzi i tribunali e creare un pò di posti in più nelle carceri, e abolire leggi stupide che prevedono il carcere per cose che non sono di pericolosità pubblica tipo immigrati beccati senza documenti. Chiunque e contro l'amnistia mi spieghi se riesce... la situazione delle numerosissime prescrizioni dovute all'intasamento dei tribunali dove vengono liberati e archiviate le posizioni di persone che abbiano commesso anche reati gravissimi e tutto questo accade quotidianamente senza che nessuno ne parli. Con l'amnistia si può controllare a chi dare uno sconto in via straordinaria con la prescrizione no...
    • bruno b 8 mesi fa
      vero
    • rino lagomarino Utente certificato 8 mesi fa
      Questa tua è una delle innumerevoli iniziative che si potrebbero attuare. Ma chi la attua? Chi continua a rimandare i problemi col viatico che la colpa è sempre del suo predecessore? E'infatti così che l'intero nostro Sistema Giudiziario è diventato una giungla inestricabile e terrificante, tanto che chi ci metterà veramente mano "vedrà" compiere l'opera solo dai suoi pronipoti. Questo purtroppo vale anche per quasi tutti gli altri settori che si raccolgono sotto il nome Repubblica Italiana. Mi spiace ma siamo messi così. malissimo. e prima o poi tutto farà una gran botta. spero solo che la faccia presto perché "non ce la faccio più".
  • Francesco P. Utente certificato 8 mesi fa
    I GRILLINI dissidenti non se né devono andare loro...... Siamo NOI a cacciarli con un calcio nel culo...!!!! Andate cari "VENDUTI" che INGROIA e DE MAGISTRIS vi stanno aspettando a braccia aperte per la prossima tornata elettorale siete degli "Schifosi" venduti al "Padrone".Altro che ideali a Voi interessa lo Stipendio...!!!!! Avv.Francesco Colombo (M5S-Nola)
    • bruno b 8 mesi fa
      Un forte abbraccio a tutti i Parlamentari 5stelle che rimarranno nel gruppo e continueranno questa dura battaglia con Beppe. Otto milioni di Italiani hanno dato il voto al m5s solo grazie a Beppe Grillo e alle idee, le denuncie, la speranza che lui ha diffuso nelle piazze stracolme. Quelli che se ne sono andati, che stanno per e che se ne andranno, non riempirebbero neanche il cortile del proprio palazzo. Di che abbiamo paura? Coraggio ! Grazie Beppe !
  • rino lagomarino Utente certificato 8 mesi fa
    Al post già esauriente si potrebbe aggiungere tanto altro che non basterebbe un trattato. Come p.e. riqualificare strutture abbandonate, con minor costo per la società di quello che provocherà il riassorbimento di una masnada di delinquenti incalliti come quelli specializzati in frodi commerciali ed affini. E tante altre iniziative che tralascio perché specifiche del settore carcerario, che è solo la punta del marciume sommerso, l'intero nostro sistema giudiziario: La Giustizia del Karakiri, nomignolo dato all'amante di turno da chi l'ha piantata in Nasso pure lui. Lascia esterrefatti poi l'argomentazione addotta dal ministro Cancelletti Spugnetta a spiega dell'ennesimo decreto annaspante sull'emergenza di turno. Emergenza = risultato del non aver mai affrontato seriamente quei problemi che puntualmente alla fine arrivano al punto di rottura in modo deflagrante. Ciò ovviamente aggrava esponenzialmente in diretta proporzione tutto il resto in una ovvia reazione a catena in tutti settori a partire da quello economico, occiamente. Gli hanno pure dato un nome da mettere anche quello nei scaffali polverosi del dizionario del politichese: Effetto domino. Funziona così da sempre giacché per tutti vige il salvacondotto dell'inerzia col quale si può facilmente dare la colpa al predecessore. Ma la gente non s'avvede che i predecessori sono sempre gli stessi che si scambiano soltanto faccia, ruolo e colore mentre continuano a spartirsi il malloppo pubblico. La Cancelletti Spugnetta afferma spudoratamente che il decreto è soprattutto un decreto-salvaborsa dello Stato a spese dunque della Società. Allucinante: Per salvarsi la borsa liberano i ladri! Siamo arrivati anche qui alla frutta rancida di un pranzo ai cui gli italiani non hanno dato neppure l'antipasto. A mangiare sotto gli affreschi,tra gli stucchi dorati e i velluti rossi, al restaurant della Repubblica Italiana (altra pronta per il Karakiri) ahinoi sono sempre gli stessi, sempre più grassi, per Costituzione!
  • giulio v. Utente certificato 8 mesi fa
    Per sherlock Righetti holmes ...Arrivato al crocicchio che divide la strada circa alla metà ... vide a dritta, in quella strada ... un CITTADINO che veniva appunto verso di lui. «Un cristiano, finalmente!» Questo pure aveva visto il forestiero che s’avanzava; e andava squadrandolo da lontano, con uno sguardo sospettoso ... quando fu poco distante, si levò il cappello, ... e andò più direttamente verso lo sconosciuto. Ma questo, stralunando gli occhi affatto, fece un passo addietro, alzò un noderoso bastone, e voltata la punta,... gridò: - via! via! via! ... ...afferrò ancora il martello, e, così appoggiato alla porta, andava stringendolo e storcendolo, l’alzava per picchiar di nuovo alla disperata, poi lo teneva sospeso ... In quest’agitazione, si voltò per vedere se mai ci fosse d’intorno qualche vicino, da cui potesse forse aver qualche informazione più precisa, qualche indizio, qualche lume. l’unica persona che vide, fu un’altra donna, distante forse un venti passi; la quale, con un viso ch’esprimeva terrore, odio, impazienza e malizia, con cert’occhi stravolti che volevano insieme guardar lui, e guardar lontano, spalancando la bocca come in atto di gridare a più non posso, ... lasciò scappare il grido che aveva rattenuto fin allora: - l’UNTORE! DAGLI! DAGLI! DAGLI ALL'UNTORE! Chi? io! ah strega bugiarda! sta’ zitta. 1827 Promesi sposi: Renzo a Milano colpita dalla peste. Nei momenti difficili si cerca da sempre qualcuno "diverso" su cui scaricare le colpe di tutto. La Lega insegna. NOI i buoni, VOI i cattivi.
    • giulio v. Utente certificato 8 mesi fa
      Posso essere rosso, verde, azzurro, anche beige. Tu però impara ad apprezzare il buono che ti può dare la cultura ma, principalmente, impara a dare risposte invece di sentenze.
    • Gabriele Righetti 8 mesi fa
      Salve: - Fine messaggio -
  • Paolo Ancona 8 mesi fa
    Bancarotta fraida e lenta.
  • giorgio p. Utente certificato 8 mesi fa
    QUESTO LO DOBBIAMO SAPERE! ECCO IL PERCHE' DI TANTE ASTENSIONI AL VOTO. ---------------------------------------------- SI VENDE: SCHEDE DI ASSENTI A 50 $ -------------------------------------------- La Florida ha concepito l'uso sistematico delle cosiddette schede di assenti per deviare i risultati elettorali. Inventate - presumibilmente - a favore delle persone che non potevano andare alle urne il giorno delle elezioni, le schede vendute a $ 50 ciascuna rappresentano oltre il 30% dei voti e sono diventate un pezzo chiave della democrazia rappresentativa stile Rockefeller. Nelle zone più abbandonate della Little Havana, gli organizzatori delle elezioni vanno persino a raccogliere centinaia di anziani nei loro alloggi in scuolabus per garantirsi, in cambio di un "po 'di soldi", un pane con formaggio e una bibita il loro voto a favore dei candidati designati dalla mafia. Tutto questo è poca cosa rispetto alla lunga lista di reclami, denunce che si esprimono, invano, in tutto il paese nei giorni successivi alle elezioni. Normale: la nazione apparentemente più sviluppata del mondo manca di un sistema elettorale centralizzato che standardizzi e gestisca in modo trasparente il processo. SEMPRE CON BEPPE GRILLO.
  • Lello Marino (marins) Utente certificato 8 mesi fa
    Caro Beppe, sono del parere che tu non abbia sbagliato una sola mossa fino ad oggi. Vorrei che tu continuassi così, ma credo sia venuto il momento che tu possa "misurarti" e occupare tutti gli spazi televisivi che toccano per "par condicio" al M5S, devi pretendere che ti sia dato uno spazio televisivo in tutte le televisioni in cui anche per dieci quindici minuti al giorno sia diffuso un tuo messaggio televisivo, senza giornalisti e senza confronti, una specie di "Voce del Grillo quotidiano", l'appuntamento dei cittadini onesti di questo paese in televisione. Pensaci, spero si possa fare, loro blaterano per ore ed ore al giorno contro il M5S a noi bastano dieci quindici minuti in cui ci sia un portavoce eletto dal M5S o tu stesso.
    • giuseppe . Utente certificato 8 mesi fa
      gli devono dare 2 ore in tv proponendo uno spettacolo che racchiuda 2 suoi show gia fatti in passato apocalisse morbida ed incantesimi a me incantesimi e anche quando spiega il signoraggio bancario a fatto un miracolo e li che sono guarito dalla coglionite perpetua ci vorrebbe un confronto televisivo unico e irripetibile almeno per una volta lui letta e berlusconi senza possibilità di interromperlo di sinistra nessuno perché e come sparare sulla croce rossa
    • fabio giorlando 8 mesi fa
      Ogni giorno soltanto ingiurie e accuse stupide,i giornalisti si stanno arrampicando sugli specchi e sopratutto la cosa preoccupante è che un minuto prima si scannano tra loro ma,come entra un 5 stelle,si coalizzano come per magia.Cambiamo slogan;"Sarà sempre un piacere rivotare,nonostante tutto".
  • Gordon Freeman Utente certificato 8 mesi fa
    L'unica certezza e' la completa impunita...tanto tutte le leggi sono a favore dei delinquenti e mafiosi.....Italia e' Mafiopolis il paradiso dei delinquenti!!!!!!
  • Michele Bosman Utente certificato 8 mesi fa
    SOLI CONTRO TUTTI...ALLE ARMI ! CAXXO!
  • roberto demaestri Utente certificato 8 mesi fa
    Ieri sera ho partecipato ad un incontro con i nostri cittadini eletti qui a Savona in cui ci hanno messo al corrente del lavoro che stanno svolgendo nelle commissioni e in generale, oltre a rispondere alle domande dei presenti. Mi sono reso conto direttamente del grandissimo impegno da loro profuso, e delle altrettanto grandi difficolta incontrate. Ho avuto la certezza di ciò che pensavo: siamo nelle mani di ragazzi meravigliosi che stanno facendo un ottimo lavoro e presto ne inizieremo a vedere i frutti. p.s. spero che iniziative del genere diventino consuetudine in tutta Italia, non c'è maniera migliore per essere informati e capire. STIAMOGLI VICINO OGNUNO FACCIA LA PROPRIA PARTE W IL M5S
  • Salvatore Lisi Utente certificato 8 mesi fa
    Gli Italiani, dopo la nostra brillante vittoria alle elezioni regionali siciliane e alle parlamentari nazionali, a giusta ragione, si aspettavano, dal nostro Movimento, una presa di posizione decisiva per risolvere i difficili problemi della nazione. Il popolo ha pienamente ragione; ma ciò che non si vuole capire è il prender coscienza che la soluzione presuppone la scelta di teorie e teoremi economici che, necessariamente, debbano aver una matrice di Sinistra o di Destra, ancorate rispettivamente alle teorie socialiste e liberiste. Il nostro è un Movimento di liberi cittadini, come a giusta ragione, ricorda Beppe Grillo; ma non per questo, noi non dobbiamo aver, di fronte alla gente, le idee molto chiare di ciò che noi vorremmo pianificare. Ecco che dalle confusioni, dalle insicurezze sono scaturite nei cittadini quelle perplessità, sospetti, sfociati nelle indecisioni a votarci; sicché i nostri elettori sono andati ad alimentare le percentuali dei non votanti e delle schede bianche. Di un fatto, io sono certo: il nostro Movimento 5Stelle è nato, sotto la lodevole spinta propulsiva di Beppe Grillo e di Casaleggio, a cui va sempre la mia personale stima, soprattutto nei momenti più difficili. Il nostro è un Movimento di una grande massa proletaria, derisa e schiacciata dalle prepotenze delle Caste, dalle cui responsabilità politiche è scaturita l'attuale crisi: non certo è colpa dei grillini. Nemmeno è ascriviblile l'insuccesso alle Comunali a Peppe Grillo o Casaleggio: perché faremmo solo la strategia della nostra controparte. Credo che noi siamo nel dovere di darci dei chiari contenuti ideologici, attraverso un Convegno Nazionale, pur restando sempre un Movimento. Secondo me, quindi, noi dovremmo aver coscienza di provenire dalla classe Proletaria Italiana, figlia del pensiero Mazziniano "Dio è Popolo" e Socialista Genovese del Partito del Lavoratori del 1892, nato nell'Ansaldo. Il Mal Governo ha mortificato lo Spirito di Italianità. Dobbiamo credere nell'Italia.
    • GIORGIO S. Utente certificato 8 mesi fa
      piano con le parole "ideologia-proletario-sinistra/destra". Io non sono nè di sinistra nè di destra, non sono un proletario per come si intende comunemente il termine e non ho ideologie ma solo idee. Voto M5S per il suo programma. Punto e basta. Che poi ci si dovrebbe riunire e magari coordinarci è un altro discorso.
  • gaetano r. Utente certificato 8 mesi fa
    FUORI TUTTI I DISSIDENTI, SUBITO. Abbiamo aspettato fin troppo, mentre voi avete aspettato che ci fosse una chiara proposta sul finanziamento dei partiti per essere certi di non dover rinunciare alla diaria e allo stipendio. Via subito. Sono pronto a votare la loro espulsione, anzi, non vedo l'ora. FUORI, GRAZIE. P.S. se vi incontro per strada, vi prendo a schiaffi, denunciatemi pure o ridatemi indietro il voto o, meglio sarebbe, dimettetevi.
  • Anna Pedrel Utente certificato 8 mesi fa
    Interessa il problema ILVA e i tanti problemi in Italia e per nulla i problemi dei migranti. Anche qualche dello M5S potrebbe pensare a qualche legge. Si sa che in USA può avere diritto di permanenza sul suolo ma solo per 30-60 giorni bisogna prima aver comprato un alloggio in USA del valore non sotto 400000€ là hanno il polso della situazione e anche terra sconfinata. E chi si lamenta sul blog che fa fatica con il cibo e le bollette e sono tantissimi (tra 12 e 13 / 06 avrò letto almeno 350 post con pazienza) chieda a eletti M5S sensibili e motivati che i soldi (46€ al giorno) pubblici regalati a PAdova a clandestini (vedi servizio sul blog1605) vengano dati ai bisognosi che fanno domanda al proprio comune. Chi sono i bambini che hanno abbastanza cibo a casa e aspettano di sfamarmi alla mensa delle scuole Succedono cose impensabili fino qualche anno fa Se è così la situazione è gravissima e addolora tantissimo. E poi sul blog tantissime le richieste che vada Beppe i portavoce e altri bravi a parlare in tv subito.
  • Lello Marino (marins) Utente certificato 8 mesi fa
    Desidero evidenziare la mia risposta al signor SALVATORE RECANO (sonoero), castel volturno 15.06.13 13:38| . Cioè... lei dice che bisognerebbe prendersi pure le responsabilità delle schifezze che stanno facendo questi delle larghe intese? Che bisognava farlo prima? Ma lei ancora crede che quelli siano li per far le cose giuste?? Lo vuole capire o no che sono li solo per far quello che serve a loro?? Si stanno preparando a restare a casa e non finire in carcere se vengono condannati... loro e tutti gli imbroglioni della casta che hanno affossato l'Italia... se li processassimo al massimo resteranno nelle loro belle case comprate con gli imbrogli, con la scusa del sovraffollamento delle carceri... ma si rende conto o no? E lei ci ha votato per collaborare con questi ladri ed appoggiare queste schifezze?? Per quanto mi riguarda le consiglio di non rivotarci se è così, e la ringrazio fin da ora. Non lo vogliamo il suo voto e non vogliamo quello di di tutti coloro che come lei non sentono l'orgoglio di appartenere ed aer appoggiato una forza politica che non si è "collusa" coi partiti. Esatto, COLLUSI, appoggiare le loro "proposte di legge da prese per i fondelli" è un reato oltre che un disonore, si dovrebbe prevedere il "reato di collusione partitica" con prima conseguenza che restituiscano il maltolto e poi eventuali arresti domicilari, continuare a provvedere a loro tenendoli in carceri a "pensione completa" non lo meritano nemmeno.
  • giobatta d. Utente certificato 8 mesi fa
    CARO BERSANI SE C'E' QUALCOSA CHE SI DEVE SPACCARE E' QUELL'AMALGAMA DI IDEE DI IDEOLOGIE DI OPINIONI E DI CONSIDERAZIONI CHE DEVONO ESSERE AL DI SOPRA DI TUTTO E DI TUTTI ORA VEDETE DI VEDERE IN CASA VOSTRA NELLE VOSTRE CORRENTI E CORRENTINE CHE VI CONDURANNO NEL TRIANGOLO DELLE BERMUDE LASCIATECI STARE CON IL NS MOVIMENTO SE NON AVETE LA FORZA DI ESSERE AUTONONOMI VEDETE DI NON ROMPERE MAGARI QUALCHE SCILIPOTINI LI TROVATE MA A SCAPITO DI QUELLO CHE DOVREBBE ESSERE LA VOSTRA GRANITICA IDEOLOGIA SI QUELLA DI VOLERE GOVERNARE E DI NON ESSERNE CAPACI GIOBATTA
  • giuseppe . Utente certificato 8 mesi fa
    giustizia?quale giustizia?se chi dovrebbe farla spesso e complice pochi di chi dovrebbe farla la fa sono rari come l oro
  • luca a. Utente certificato 8 mesi fa
    QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!?!?!?!?
    • oreste m****** Utente certificato 8 mesi fa
      Luca ciao...purtroppo hanno allungato il brodo ancora una volta!
    • Andrea S. Utente certificato 8 mesi fa
      Mitico Ciao
  • Santo Cipolla Utente certificato 8 mesi fa
    Caro Beppe ti prego caccia via i dissidenti non andare via te e non pensare minimamente di chiudere il blog, un abbraccio ti voglio bene.
    • giuseppe . Utente certificato 8 mesi fa
      beppe grillo non si arrenderà mai almeno spero e lui che sta tenendo in piedi l italia praticamente,pero deve anche accettare le critiche almeno quelle giuste,o perlomeno valutarle,io sono più grillino di lui stesso,e penso che l errore che deve correggere e questo:grillo hai puntato la lama ora devi affondarla,con un metodo velocissimo che eguaglia la rete scalvacardo le salme del parlamento,lavorare ed informare la gente che dobbiamo creare uno stato nello stato con democrazia diretta e sovranita monetaria,il resto e aria fritta
    • marlene dietrich (venerebionda) Utente certificato 8 mesi fa
      I dissidenti, termine morbido, se ne van da soli, nessuno li caccia. Gambaro, omen nomen. Favia, Salsi, Carneade: chi furon costoro? Credo che otto giorni di blog in stand by, con sola musica... non sia una cattiva idea. C'è Fruttarolo per questo, apposta. Chissa' che le Bambole escan dall'imbambolamento...
  • Monica R. Utente certificato 8 mesi fa
    Buondì a tutti! Sovraffollamento delle carceri - Soluzione: arresti domiciliari per le condanne fino a 6 anni. Beh, è la soluzione perfetta per un paese di imbecilli, non trovate?! I disonesti si fanno i soldi, i disonesti godono di una legge speciale che è un po' più 'uguale' per loro che per noi, i disonesti CI GOVERNANO... Quindi DISONESTO E' BELLO! Perchè non agevolarli ancora di più permettendogli di soggiornare in santa pace tra le mura domestiche? Anzi io le carceri le abolirei del tutto, una spesa in meno! W la disonestà, che in Italia piace tanto e abbasso le carceri!!!
    • Monica R. Utente certificato 8 mesi fa
      Si dai, magari riesci a tirarci fuori il perchè degli italiani che non si ribellano. A me è servito :)
    • EMA M. Utente certificato 8 mesi fa
      sto aspettando che mi passano la rivista, anzi...sai che faccio? sto lavorando, faccio una pausa e me la scarico da internet. Sono cusiosa.
    • Monica R. Utente certificato 8 mesi fa
      Ciao Manu, si ci ho portato la bimba, ma il mio animo rivoluzionario non riesce a stare lontano dal campo di battaglia :) Hai letto l'articolo sul come migliorare?
    • EMA M. Utente certificato 8 mesi fa
      Ciao Monica, ma non sei al mare????
  • Paolo Ancona 8 mesi fa
    Ma , i futuri scarcerati, perchè non li assumono come giardinieri per le ville loro?
    • Paolo Ancona 8 mesi fa
      Vero, c'è da aspettarsi di tutto da questi.
    • nicola p. Utente certificato 8 mesi fa
      vuoi vedere che panalizzano la gente per bene e danno lavore ai d.....i.non mi meraviglierei piu' di tanto in un paese che si legalizza l'illegalita' e viceversa c'e' d'aspettarsi di tutto.
    • marlene dietrich (venerebionda) Utente certificato 8 mesi fa
      Stallieri, i piu' quotati... :)
  • giorgio p. Utente certificato 8 mesi fa
    BESTIA UMANA PER DENARO IMMONDA E VIGLIACCA ! SE ARRIVIAMO AD AFFAMARE I BABINI E' LA FINE ! --------------------------------------------- BARCELLONA. L'ombra della fame si allunga in maniera sempre più preoccupante sulle aule scolastiche spagnole. Un articolo pubblicato ieri dal quotidiano El País getta luce su questo fenomeno sempre più diffuso. Il titolo va dritto al cuore: «Il panino magico, pane e pane». Il pezzo cita il racconto di un bimbo di Gerona, riferito da un'assistente sociale all'infanzia: «Professoressa, oggi per merenda porto il mio panino magico: pane e pane. Io decido cosa ci voglio mettere dentro». E fosse solo il companatico il problema. Bambini il cui ultimo pasto è stato un mezzo panino la sera prima, che svengono a scuola, che frugano nell'immondizia («è quello che fa anche la mia mamma»), o che raccolgono le briciole delle mense che i loro genitori non possono permettersi di pagare: sono casi sempre più comuni da quando la crisi e la disoccupazione strutturale colpiscono tutte le famiglie spagnole. L'Andalusia ha messo in piedi un piano da 16 milioni di euro perché tutti i bambini ricevano almeno tre pasti al giorno a scuola dopo aver rilevato che un bambino su sei si trova in una situazione di povertà estrema. Nonostante il dramma sociale cominci ormai a lambire anche la fascia sociale più fragile, il governo tira dritto per la sua strada. SPAGNOLI E ITALIANI DATE DA MANGIARE AI VOSTRI FIGLI E MANDATE FANCULO L'EURO, L'UNICA AD AVVANTAGGIARSI E' LA GERMANIA. Basta vedere che tutti i politici girano su macchine tedesche acquistate con i soldi degli italiani. Non possono acquistare auto italiane perchè la 500 è polacca e la 500 lunga e slovena.
    • marlene dietrich (venerebionda) Utente certificato 8 mesi fa
      Noi non siam molto lontano, è che sboroni ci vergognam a confessarlo. TAnte anime disperate mangiano grazie al buon cuore di famiglie e persone di buon cuore che lascian vivande per un pronto consumo. La Caritas è gia' scoppiata. Fai un po' conto, quanto manchi...
  • alfio 8 mesi fa
    CERTEZZA DELLA PENA ! Giustissimo peccato che nessuna proposta M5S verrà mai accettata dal governo che anche VOI avete contribuito a far nascere.... UN BEL MEA CULPA e cambiare linea politica FORZA ADELE !!!!!!!!!!!
  • C. B. Utente certificato 8 mesi fa
    Post perfetto. Una sola cosa...ai pan di stelle in parlamento, suggerirei di tirar fuori un pò più di...la chiameremo grinta e far in modo che le carceri costruite e MAI utilizzate ne tanto meno aperte (abusi edilizi sprechi collusioni ecc...) vengano finalmente destinate alla funzione per la quale sono state costruite. Fatevi un giretto di perlustrazione e osservate: ce ne sono almeno 5 con capienza di 900-1500 detenuti. Beh, direi che il problema del sovraffollamento sarebbe risolto.
  • gaetano r. Utente certificato 8 mesi fa
    FUORI TUTTI I DISSIDENTI, SUBITO.
  • marlene dietrich (venerebionda) Utente certificato 8 mesi fa
    Atti osceni davanti a due ragazzine Un sessantenne... Sicuri che non sia un 77enne? E' probabile che anche i documenti, come i capelli, la cera, ed il resto sian falsi... Dopotutto, Monza è ad un tiro di schioppo da Arcore.
  • paolo fava 8 mesi fa
    ciao grilletto, che hai da dire a tal proposito del tuo amichetto giacinto pannello? e del papa quando andò in parlamento a chiedere l'amnistia? coraggio, facci vedere che è vero che non guardi in faccia a nessuno...
  • marlene dietrich (venerebionda) Utente certificato 8 mesi fa
    Volete che Don Rodrigo lasci marcire in carcere il buon Griso? Uno dei suoi Bravi? Minimo, abolire il 41/Bis... Poi, schiaffiamo in cella 4 pezzenti contadini.
  • wiwa la parre 8 mesi fa
    ----!!!???inutile evidenziare l'evidenza di argomenti GIA'!!!???---- tossici in carcere --(per carita') immigrati in reato penale (al ridicolo) le droghe wietatate (agli angoli hahaha) ?ciecca sorda e accattarrata? inutile dire si wiwe
    • wiwa la parre 8 mesi fa
      ----Instrumenti--- (alcuni) ----Sequestro Preventivo , e' Gia' Previsto , ...mha anche la incandidabilita''' di concessionari pubblici , o chi intrattiene rilevanti interessi con lo (hainoiu) Stato ----Determinazione tra chi Snocciola Con Dovizia ; e chi Sguazza e PerpeTua (!!phua!!) ----Buone Pratiche .praticate da alcuni Tribunali ---NON TUTTO E' UNO--- sALUTI
    • wiwa la parre 8 mesi fa
      '''rivalutiamo''' Le truffe i reati Finanziari -economici la correttezza nelle regole e RELATIVO RIPRISTINO IN tempi UMANIII (Prossima fimanziaria)
  • Matteo B. Utente certificato 8 mesi fa mostra
    La Gambaro avrebbe potuto risparmiarsi quell' uscita pubblica, ciò detto quello che è avvenuto immediatamente dopo è degno dell' asilo Mariuccia. Finché Grillo non saprà accettare le critiche e continuerà a comportarsi come un adolescente "rosicone" e invece di spendersi per far sapere cosa stia facendo il movimento continua a puntare il dito contro gli altri come fosse ancora in campagna elettorale il destino del M5S sarà segnato da una serie di sconfitte che porteranno al tracollo. Credo che nessuno potrebbe mai sottrarre i meriti di Grillo nell' aver dato vita ad un progetto che ha regalato speranza a tanti, è vero anche che ora però lo sta pian piano distruggendo insieme ai suoi seguaci talebani. Ovviamente non può essere un sol uomo ad incarnare lo spirito di un movimento così eterogeneo ed infatti non sarebbe mai dovuto accadere. Purtroppo la mancanza di coinvolgimento dell' elettorato tutto è stata la grande mancanza, la promessa disattesa e così oggi siamo nelle mani, anzi negli umori di un sol uomo appoggiato ormai soltanto dai suoi accoliti affascinati dalla sua personalità e ciechi di fronte alla realtà. Che peccato!
  • PASQUALE D. Utente certificato 8 mesi fa
    Caro Beppe Continua, resisti, NOn mollare, prega. Però modera i toni si più pacato. Lo so che ci sarebbe solo da in cazzarsi, ma per esperianza ed anche tu lo sai non serve a niente, anzi fa il gioco del nemico. Grazie a te ed ai parlamentari che sono fedeli a ciò a cui hanno firmato. Un abbraccio Pasquale:):D;)
  • Paolo B. Utente certificato 8 mesi fa
    Letta il Mr. Magoo dei problemi italiani
  • rocco rocca Utente certificato 8 mesi fa
    Finiamola con questo buonismo del piffero. Sti cacchi delle carceri e del loro affollamento, se finisci li non è perchè sei un santo. La precedenza va al lavoro, alla disoccupazione giovenile, a tutti quelli che non arrivano a metà mese, al rilancio dell'economia. Poi se ci sono soldi allora sacrosanto risolvere anche il problema delle carceri. Per quanto mi riguarda chi sbaglia deve finire in galera anche se è costretto a dormire su un letto a castello di 4 piani.
  • massimo x 8 mesi fa
    O.T. sinceramente se non ne buttiamo fuori almeno una trentina ne rimarro molro deluso. togliere tutta la zavorra per tornare a volare . e' colpa di sti quaquaraqua se abbiamo perso voti altro che Grillo. carceri? e' tutto cosi lapalissiano che solo un italiano potrebbe non capire come stanno le cose.
  • enrico l. 8 mesi fa
    Quanti critici (il giorno dopo). Perchè non vi fate un bel partito così da dimostrare a tutti le vostre capacità?, sempre che riusciate a farvi eleggere. Avremo così il Governo perfetto ed il Parlamento perfetto. Dimostrerete a tutti come risolvere la crisi del lavoro, ridurre le tasse, ecc, ecc, una volta col cdx, una volta col csx e, magari, una volta con entrambi, così farete felici tutti gli elettori dell'arco costituzionale. La critica è inevitabile, soltanto che questa è come l'invidia: c'è quella buona e quella cattiva. La prima serve per costruire, la seconda per demolire; sta all'intelligenza di chi ascolta disinteressato saperle distinguere. Dare consigli sul come ci si deve comportare nell'attuale situazione politica non credo sia di aiuto.Anzi. Meglio astenersi, con la speranza che qualcuno si impegni a divulgare le cose buone del M5S. Votate e fate votare M5S. Astenersi indecisi. E poi, non angustiatevi, "i responsabili" sono in ogni dove.
  • mister x Utente certificato 8 mesi fa
    grandi opere? nuove carceri! altro che il ponte.
  • Francesco Ceccarilli Utente certificato 8 mesi fa
    tutto pronto per la scissione ... le merde ora si fanno il loro partito e i cazzi loro... ma come siete arrivati in parlamento ? avete forse promesso un programma da attuare? A chi vi ha votato avete forse detto che avreste fatto un altro partito ? Perché non vi dimettete, e alle prossime elezioni vi presentate da soli ? furbacchioni ... Avete usato Grillo per entrare in Parlamento e ora vi fate i cazzi vostri ... siete delle merde.. L'Italia non si salverà mai Beppe perché il numero di merde che sono in Italia è troppo... impossibile attuare una controtendenza... Fate bene chi può ad emigrare..io sono in lista..ciao
  • Alessandro P. Utente certificato 8 mesi fa
    Io non vedo alcun problema di sovraffollamento carcerario: basta prendere i recidivi che ogni due per tre tornano in carcere e metterli tutti in cella insieme e buttare la chiave.... sarebbe anche un buon disincentivo alla reiterazione dei reati (negli USA dopo tre condanne sei finito http://archiviostorico.corriere.it/2003/marzo/07/Usa_ergastolo_per_tre_piccoli_co_0_030307016.shtml ). E basta con sta cazzo di legge Gozzini che toglie un quarto della pena a chi non si comporta malissimno mentre si dovrebbe aumentare e molto la detenzione per chi continua a commettere reati in carcere. E poi sta storia che le celle italiane sono brutte sporche e sovraffollate: si tratta di detenzione, non di un villaggio vacanze!! se ai carcerati cominciamo a dargli la cella singola bella e pulita allora vado a delinquere anch'io!!! faccio il mio bel delitto politico e poi mi premiano con vitto e alloggio gratis :) Ormai dovrebbe essere chiaro a tutti che in Italia chi vuole giustizia deve farsela perchè le leggi tolgono dalla società i delinquenti solo dopo che sono morti di vecchiaia, in fatti gli arresti domiciliari NON proteggono la società dal criminale che in molti casi può tranquillamente reiterare lo stesso crimine per il quale è stato condannato.
  • marlene dietrich (venerebionda) Utente certificato 8 mesi fa
    Ci salveranno le Amazzoni. Pero', istruitele bene, in fretta. Ultima Spes...
  • giorgio p. Utente certificato 8 mesi fa
    Considerato che gli italiani sono telecomandati dalla Gestapo partitocratica, e bloccati da forze antisomossa. Nel prossimo autunno caldissimo i manifestanti, per fronteggiare la Gestapo, faranno riscorso a squadroni di SS. In sostanza sono squadroni dotati di cartelli con su scritto : SS - Siete Stronzi. W BEPPE FRATERNITE', LIBERTE', LEGALITE'
  • MK ROMA Utente certificato 8 mesi fa
    Le carceri scoppiano perchè il sistema attribuisce il degrado morale ad un mostro da lui creato: LA DROOOOGAAAAAA!!! La legislazione in merito è studiata in modo da creare artificialmente un problema sociale, reale, concreto. Non perdo tempo a spiegarmi perchè sappiamo tutti a cosa mi riferisco: PROIBIZIONISMO, PROIBIZIONISMO E ANCORA PROIBIZIONISMO. Lo satato invece di vietare e lavarsi le mani, deve tirare fuori i koglioni e prendere sotto la sua esclusiva autorità l'intero "mondo droghe" per regolamentare, con estrema severità ma senza vietare, la produzione, il commercio e l'uso delle sostanze. Ispirandosi ad un princpio basilare: la responsabilità dell'individuo per le azioni da lui commesse: VUOI FARE USO DI SOSTANZE? D'ACCORDO, MA SAPPI CHE SE ARRECHI DANNO TI INCULO A PASSO DI PECORA. Di pari passo alla soppressione del proibizionismo, lo stato deve modificare radicalmente la sua comunicazione in tema di droghe, parlandone in modo franco e scientifico, INFORMANDO la popolazione su cosa sono le sostanze, come e perchè agicono, quali sono gli effetti, che limiti portano alla coscienza umana quando si trova sotto il loro effetto ecc. Un Giovanardi qualsiasi obietterà che lo stato già informa, al chè si può solo rispondere con un pizzone in testa. In tema di droghe lo stato informa allo stesso modo di come fa educazione sessuale nelle scuole: col contagocce e con mille paure e tabù! Lo stato deve togliere gli astronomici guadagni che la criminalità ricava dal monopolio delle droghe, controllando e gestendo, in via esclusiva e senza deleghe, tutta la filiera... altro che imu, iva, cazzi e mazzi!!!!! Lo stato deve togliere dalle carceri migliaia di disgraziati da lui creati e riempirle di colletti bianchi: IL VERO CANCRO DEL PAESE! I VERI RESPONSABILI DEL DEGRADO MORALE CHE IL PAESE VIVE!
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 8 mesi fa
    I PARLAMETARI PD E QUELLI DEL PDL CON SEL AL SEGUITO SONO PRESENTI IN PARLAMENTO A 19.OOO MENSILI CIASCUNO DI SOLDI PUBBLICI LI IN PARLAMENTO PER BOCCIARE OGNI SINGOLA PROPOSTA DI LEGGE PRESENTATATA DAI 5 STELLE.. NON C'E' CHE DIRE, UNA GRAN BELLA COMBRICCOLA..
  • Ben Monaco 8 mesi fa
    O.T. NOTO una maggiore frequenza di post dei rappresentanti del M5S. Cerchiamo di non lasciarli soli in questo momento difficile. Incoraggiamoli aiutandoli con degni commenti.
  • Claudio D. Utente certificato 8 mesi fa
    Sono tutte leggi per depistare lopinione pubblica in modo di non fare nulla di concreto, aspettano che il popolo sia logorato dal nullafacente e aspettando che il M5S si disfi lasciando solo beppe a sbraitarsi. Pero' mi sembra che il movimento ci stia mettendo del suo, con tutte le uscite una di queste ls GAMBARO all' occhio dei cittadini che dovrebbero dargli il voto danno l'impressione di una accozzaglia paragonabile all' armata Brancaleone che quando si presenta un probema ogni uno se ne va per i fatti suoi, l'unico che segue la via maestra suo malgrado è il mulo di BRANCALEONE.
  • Massia Ellecibò Utente certificato 8 mesi fa
    ...per risolvere definitivamente il problema carceri dovrebbero aprire le porte e farli uscire tutti... tutto risolto. Questa è la logica di questo governo da circo.... Che facile che è camminare per le strade, con minimo 5 guardie armate...quanto facile. Ma dico...perchè molti continuano a votarli e contemporaneamente si lamentano per la criminalità.. dove sta la logica??
  • salvatore t. Utente certificato 8 mesi fa
    c'è ancora qualche 5 stelle che si chiede qui sul blog- le ragioni della differenza di consensi alle amministrative.--Lo sto scrivendo da un mese ed è assurdo che non lo sappiate- poichè il fattore principale è uno : le liste m5 stelle sono state infettate da quegli sciacalli che da anni ci provano in tutti i partiti a fare una carriera sulle spalle del popolo.--Nel pd pdl e centrino ci sono riusciti e siedono in parlamento da 30 anni.Ma nel 5 stelle non poteva riuscire perchè sono gli unici elettori orientati al bene comune.e conoscendo bene quei compaesani sciacalli--si sono astenuti in massa.Oppure hanno votato amici di infanzia e vicini di casa.I servi ottusi di radio TV e giornali hanno detto tutto meno che questo.-Questa è la causa dell'insucesso elettorale.-Qui ad Afragola NA-come in tantissimi altri paesi si sono formate 2 liste-e Casaleggio ha approvato quella fasulla, perchè era più numerosa.-E' uno strazio ma è così.-Mentre il boicottaggio dei servi ottusi di radio Tv e giornali- ha spostato pochi voti- non più di 50mila---50mila ottusi come loro-Parlo di quelli che continuano a dire che Grillo si doveva alleare coi mallaffaristi del pd-infettandosi così per sempre e irrimediabilmente.
  • marlene dietrich (venerebionda) Utente certificato 8 mesi fa
    L'Eurogestapo riformera' la Giustizia e le carceri in Otto giorni. Basta solo attender sei mesi. Bambole.
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 8 mesi fa
    LETTA-BERLUSCONI MA COSA STATE COMBINANDO LI IN PARLAMENTO, AL GOVERNO? SONO QUESTE LE LEGGI ESSENZIALI PER I CITTADINI IN QUESTO MOMENTO?
  • marlene dietrich (venerebionda) Utente certificato 8 mesi fa
    Primo gennaio 2014, arriveranno i primi plotoni di Eurogestapo. Dormite ancora, mi raccomando. Bambole.
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 8 mesi fa
    RENZI VA IN TELEVISIONE, VENDOLA PURE IN PARLAMENTO PERO' SONO PRESENTI SOLO PER ANDARE CONTRO E BOCCIARE LE PROPOSTE DEI 5 STELLE.. E PERCHEì MAI? PER UN PUGNO DI VOTI IN PIU'..
  • giuseppe 8 mesi fa mostra
    Molto d'accordo con Grillo su Fini_Giovanardi per l'infame legge sugli spinelli. Bossi per la verità non vedo cosa c'entri. Quelli che mettono in carcere gli extra comunitari sono per la verità della stessa corrente di pensiero di quelli che li fanno entrare a gogò, senza regole e controllo alcuno. Al carcere ci vogliono misure alternative, e siccome lo Stato dove mette le mani sporca e distrugge, forse meglio lasciarlo fare alle Comunità, perché no, anche di matrice cattolica. Poi ci vuole (e nessuno lo dice) che si facciano celle singole, anche piccole, proprio come si vede nei tanto vituperati film americani. Una persona non può essere condannata alla promiscuità suo malgrado (col rischio molto concreto che gli diano una bella ripulita alla canna fumaria) Grillo, non fare il giustizialista!
  • marlene dietrich (venerebionda) Utente certificato 8 mesi fa
    Oggi, sabato soleggiato. Che bello andare al mare, in gita. Quei fessi dei Turki, lasciamoli a far la rivoluzione al nostro posto. Noi, siam i piu' furbi del mondo... Stiamo andandando da favola, anzi, da Favelas...
    • marlene dietrich (venerebionda) Utente certificato 8 mesi fa
      Sei dunque tu la moglie di Travaglio? Certo, domani usato. Non strapazzarlo, troppo, stanotte, birikina. ;)
    • Danila R. Utente certificato 8 mesi fa
      """.... Questo di sette è il più gradito giorno, pien di speme e di gioia: diman tristezza e noia recheran l'ore, ed al travaglio usato ciascuno in suo pensier farà ritorno""" Leopardi ciao stella...
    • Michele Bosman Utente certificato 8 mesi fa
      italioti Senza memoria.....CHE SCHIFO!
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 8 mesi fa
    AVREBBERO POTUTO APPROVARE UN REDDITO DI CITTADINANZA PER TRE QUATTRO ANNI, AVREBBERO POTUTO TAGLIARE QUALCHE PENSIONE STRATOSFERICA PER DIROTTARE LE RISORSE SUI GIOVANI, AVREBBERO POTUTO COLPIRE I CAPITALI SCUDATI,AVREBBERO POTUTO APPROVARE QUALCHE LEGGINA SUL CONFLITTO D'INTERESSI, AVREBBERO POTUTO APPROVARE QUALCHE LEGGINA SULLA CORRUZIONE, AVREBBERO POTUTO APPROVARE QUALCHE RIFORMA SULLA BUROCRAZIA A TUTTO CAMPO,AVREBBERO POTUTO COSTRUIRE QUALCHE COMMESSA CON QUALCHE CORPORATION SERIA IN CAMPO INTERNAZIONALE PER INVESTIRE IN ITALIA, DETASSARE QUALCHE ZONA DELL'ITALIA PER NUOVI INVESTIMENTI SERI PER PORTARE LAVORO,AVREBBERO POTUTO LEVARE LA RAI AI PARTITI, AVREBBERO POTUTO.... GLI ELETTORI DEL PD SE NE RENDONO CONTO O NO? SI RIBELLINO CONTRO I PROPRI DIRIGENTI DI PARTITO, SENZA PRENDERSELA CON BEPPE GRILLO--
  • luisa luisa 8 mesi fa
    secondo me l'amnistia serve a berlusca quando verrà condannato E' un falso problema, tutto creato ad arte sempre per LUII che schifo! luisa
  • oreste m****** Utente certificato 8 mesi fa
    E si perde tempo.... e si perde tempo...altro che il m5* non ha fatto proposte! Che fine ha fatto l'IMU? Che fine ha fatto la legge elettorale? Che fine ha fatto la prescrizione? Che fine ha fatto il conflitto di interesse? Che fine ha fatto l'incandidabilità di B.? Che fine ha fatto il risparmio sulla Politica? Che fine hanno fatto le auto blu? Che fine hanno fatto i risparmi sulla casta. Che fine ha fatto il non aumento dell'Iva? Che fine ha fatto lo scandalo del MPS? Che fine ha fatto il finanziamento ai partiti? Però si parla del disgregamento del m5* dei dissidenti,della dittatura all'interno del m5*....si parla per buttare fango. Vergogna pensare che molti italiani credono ancora alle favole che ci stanno raccontando da anni. Vergogna quelli che credeva nella politica si stanno rivoltando nelle tombe. Cari cittadini Italiani avete mandato al governo: dex,sin,centro! In "democrazia" la maggioranza governa e la minoranza fa opposizione. Oggi in Italia si può dire che c'è stato un colpo di stato: non c'è opposizione! Pardon c'è il m5*,ma si fa di tutto per distruggerlo! Vergogna!
    • oreste m****** Utente certificato 8 mesi fa
      Ciao Monica...infatti è più duro del periodo che ricordavo,ma ce la faremo forse a spese di qualche Italiano che si ricrederà...solo...all'ultimo minuto!(purtroppo)
    • oreste m****** Utente certificato 8 mesi fa
      Ennio,ciao sono anzianotto! Ricordo quando i Comunisti mangiavano i bambini,ricordo quando la Chiesa scomunicò i comunisti,ricordo quando essere comunista non potevi partecipare ai concorsi statali,ricordo quando la Polizia chiedeva informazioni ai Parroci!! Ricordo...purtroppo ricordo altri momenti duri....ma questi sono l'esempio lapalissiano che siamo in un regime dittatoriale non ideologico,ma solo politico-affaristico privato con il denaro pubblico di chi paga regolarmente le tasse! Buona giornata e speriamo solo nel futuro,perchè il presente non da alcuna garanzia.
    • Monica R. Utente certificato 8 mesi fa
      Ciao Oreste!!! Come scrive Ennio, anch'io non ho mai visto niente del genere, un accanimento di tale portata contro un gruppo politico per lo più pacifista. Diamo fastidio, molto e non tanto ai nostri politici, quanto piuttosto alle grosse lobbies che stanno alle loro spalle. La speranza era che la gente capisse, ma... Sarà dura!!! :)
    • ENNIO DORIS 8 mesi fa
      Non so quanti anni hai tu, ma io ti posso assicurare che in 30 anni NON HO MAI VISTO un accanimento così massiccio a reti unificate contro una sola forza politica. Neanche contro il PCI di Berlinguer E' la più eclatante dimostrazione di forza del sistema piduista italiano marcio e colluso fino al midollo
  • Cristina Molinari 8 mesi fa
    Secondo il mio modesto parere per svuotare le carceri si dovrebbe iniziare ad espellere dall'Italia tutti gli stranieri che hanno commesso reati almeno quelli gravi delitti, vioenze etc. I domiciliari dovrebbero essere dati a tutti quei poveretti che hanno rubato perche' senza soldi o per la fame come succede sempre piu' spesso in Italia. E' una vergogna che si pensi invece di liberare i mafiosi. Sono d'accordo con il lavoro perche' il lavoro e' un mezzo di rieducazione. Io farei come nelle carceri degli USA dove c'e' certezza della pena ma una persona si puo' riabilitare seguendo corsi di formazione e lavorando. Perche' non prendere all'estero buoni esempi se ci sono?
    • Michele Bosman Utente certificato 8 mesi fa
      Brava Cristina, q8 tutto!..unico neo..siamo in itaGLia. ciao
  • marlene dietrich (venerebionda) Utente certificato 8 mesi fa mostra
    E' una questione educativa e morale. Quando si empiran le Chiese, si svuoteran le carceri. Matematica dell'Anima. Chiesa, è pure un Tempio intimo... Intanto, gl'Italians adoran il Diavolo.
  • giorgio p. Utente certificato 8 mesi fa
    A TUTTI COLORO CHE GRAZIE A BEPPE E AL MOVIMENTO SONO STATI ELETTI IN PARLAMENTO E AL SENATO, IN PARTICOLARE AI GIUDA PRESENTI E FUTURI RICORDO CHE: UNO VALE UNO......E IN CERTI CASI VALE UN CAZZO. MA BEPPE GRILLO VALE UNO PER TUTTI! BEPPE GRILLO I TUOI PEONES AFFICIANADOS TI VOGLIONO UN MONDO TANTO MOLTISSSIMO DI BENE. SE BEPPE MOLLA UNO VALE UNO FA A FAR IN CULO IN COMPAGNIA. BEPPE GRILLO RESISITI RERSISTI RESISTI RESITI BEPPE GRILLO RESISITI RERSISTI RESISTI RESITI BEPPE GRILLO RESISITI RERSISTI RESISTI RESITI NOI PEONES DI CUORE SIAMO CON TE NOI PEONES DI CUORE SIAMO CON TE NOI PEONES DI CUORE SIAMO CON TE BEPPE GRILLO TI VOGLIAMO BENE BEPPE GRILLO TI VOGLIAMO BENE BEPPE GRILLO TI VOGLIAMO BENE I LOVE BEPPE GRILLO !
  • Michele Bosman Utente certificato 8 mesi fa
    Capitan Findus, portateli a casa tua insieme ai gay!
  • Antonio Tomarchio Utente certificato 8 mesi fa
    Hanno risolto i problemi del paese....
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 8 mesi fa
    SCOMMETTO CHE GLI ELETTORI DEL PD AVEVANO VOTATO PD APPUNTO PER VEDERFSI APPROVARE QUESTA LEGGE!! L'AVESSE FATTO IL MOVIMENTO 5 STELLE SAREMMO DOVUTI ESPATRIARE DALL'ITALIA UN MINUTO DOPO L'APPROVAZIONE..
  • Fabio M. Utente certificato 8 mesi fa
    ieri c'era un articolo di repubblica (sic!) su parma e lo sciopero organizzato dai sindacati. Dobbiamo dare informazioni quotidiane, se possibile, sui ns 3 comuni e dare anche la ns versione dei fatti contro le vaccate sparate dai media. un normale buon governo locale è già un notevole passo avanti rispetto alle porcate perpetrate dai signori che ci hanno preceduto, e qs va ben spiegato a tutti i visitatori del blog. Nn lasciamo i ns sindaci alla mercè di qs media corrotti e schierati. Ho letto quello che sky ha fatto. E' gravissimo e bisogna reagire a livello civile. e se c'è bisogno di soldi per le cause, si fa una sottoscrizione tra tutti. devono sapere che noi nn ci arrenderemo mai. 10, 100, 10.000 piazze taksim anche qui!
  • kar Ma Utente certificato 8 mesi fa
    La cosa più mmerdosa è che nessuno, compreso lo psicomaniaco, ha voluto metterci mano veramente! Se era serio avrebbe proposto una riforma copiata a scelta dai tedeschi o dagli australiani, o dai francesi...allora nessuno si sarebbe potuto opporre senza emergere come il Giuda di turno. E invece zitti tutti e tutti d'accordo a scannarsi per finta su un tema che nessuno di 'sti vermi toccherebbe mai!
    • Paolo Ancona 8 mesi fa
      Come possiamo sperare serietà da 'sti tizi?! Traccheggiare sbofonchiando ma facendosi anche vedere ottimisti. Questa è la loro linea.
  • ENNIO DORIS 8 mesi fa
    Questa è la mia bozza di RIFORMA DELLA GIUSTIZIA Non dimentichiamoci che i 3 più gravi flagelli italiani sono MAFIA SPA, EVASIONE FISCALE E CORRUZIONE (150 + 120 +70 MILIARDI OGNI ANNO..totale 340 MLD, un ecatombe !) E non solo dovrebbero essere INSERITI TESTUALMENTE NEL PROGRAMMA sul sito del M5S, ma dovrebbero essere ai primi posti! 1 - ABROGAZIONE IMMEDIATA DI TUTTE LE LEGGI PRO-IMPUNITA' -- Legge (vera) sul falso in bilancio. -- Abolizione del divieto di intercettabilità dei parlamentari , al pari di tutti i normali cittadini, (su richiesta dell'AG) -- Introduzione del reato di «traffico d’influenza» e autoriciclaggio -- Ripristino della versione precedente (15 anni fa? ) del reato di falsa testimonianza -- Revisione/razionalizzazione delle Procure e potenziamento dellle stesse - Ampliamento del reato di concorso esterno ad associazione mafiosa. - Reintroduzione dell'ABUSO D'UFFICIO nella parte abolita nel 1998. L'assunzione di un parente, ad esempio oggi non è motivo sufficiente per potere indagare se il concorso è stato svolto REGOLARMENTE, ma deve esserci per forza lo scambio di denaro (ma se uno assume un parente nella pp.aa. è palese che ci sia un vantaggio !) - Chiunque venga condannato in primo grado per reati di mafia e corruzione decade da ogni carica pubblica e può tornarvi solo dopo eventuale assoluzione definitiva. NON POSSIAMO LASCIARE UNO A RUBARE PER 10 ANNI AL GOVERNO O IN PARLAMENTO CON LA SOLFA DEI 3 GRADI DI GIUDIZIO! BISOGNA TUTELARSI ! 2 - ACCORCIAMENTO DELLA DURATA DEI PROCESSI - DUE GRADI DI GIUDIZIO sono più che sufficienti come nel resto d'Europa - Fine della prescrizione con il rinvio a giudizio - Introduzione del reato di ostruzione di giustizia, con pene e severità anglosassoni. - Posta elettronica certificata OBBLIGATORIA per le procedure di notifica 3 - LA LOTTA ALLE MAFIE DEVE ESSERE CONVENIENTE E INCENTIVATA - Accorciamento dei tempi tra il sequestro e l'effettiva confisca dei patrimoni mafiosi. (continua sotto)
    • ENNIO DORIS 8 mesi fa
      Passato un certo lasso di tempo, messa all'asta dei beni (eccetto Sicilia, Calabria e Campania) 4- RIFORMA RADICALE DELLA GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA, oggi di nomina apolitica 5 - PER LO SVUOTAMENTO DELLE CARCERI : - modifica delle leggi su droga e clandestinità nelle versioni attuali. - Lavoro diurno socialmente utile per i detenuti dopo aver scontato il 70 % della pena - Responsabilità delle banche per gli assegni a vuoto,(proposto infinite volte reiterate da Piercamillo Davigo) che paralizzano la giustizia. - Potenziamento degli accordi bilaterali con i paesi di provenienza dei detenuti stranieri non residenti, per scontare la seconda metà della pena nel loro paese SU QUESTO DOVETE INCHIODARE AL MURO IL PD QUANDO ANDATE IN TV . IL PD CHE NON HA MAI CANCELLATO UNA SOLA LEGGE VERGOGNA IN 20 ANNI ! ! SVEGLIA !
  • renato m. Utente certificato 8 mesi fa
    Qui i veri carcerati sono i cittadini per bene costretti loro malgrado e con enormi sacrifici a rinchiudersi nelle proprie case dotate di grate, inferriate, antifurti, porte blindate e quanto altro. E perché? Perché lo Stato non fa il proprio dovere, non difende i propri cittadini, non garantisce la sicurezza, non garantisce le giuste pene, pene che dallo Stato stesso sono state decise. Uno Stato che si dimostra rigido con gli onesti e molle con i disonesti. Insomma uno Stato che fa il forte con i deboli ed è debole con i forti dove la debolezza e la forza si misurano rispettivamente con la disonestà e l'onestà. Perché in Italia i forti sono i disonesti mentre i deboli sono gli onesti inermi e senza possibilità alcuna di difesa. E pensare che le pene, in quanto punizioni previste per i reati, non servirebbero a tutelare gli offesi dai reati, ma lo Stato stesso che in prima persona si riterrebbe offeso dalla inosservanza di disposizioni prese per punire comportamenti, azioni od omissioni considerate dallo Stato stesso le più gravi possibili. Ma mentre Napolitano si preoccupa di tutelare la sua “immagine istituzionale” facendo bruciare le intercettazioni che lo riguarderebbero, pensa, insieme ai suoi prediletti e da lui favoriti PDL/PD-L al Governo, all'amnistia che, come da lui dichiarato, avrebbe già voluto fare diverse volte. Ma a quando risale l'ultima amnistia? Risale a pochissimi anni fa, risale all'ultimo governo della finta sinistra. Come al solito nell'Italia, che non è certo degli italiani ma di questi rappresentanti istituzionali autoreferenziali, verrebbe da pensare che essere disonesti alla lunga paghi... Che schifo!!! Dai Beppe, ci devi aiutare a ripulire questo Stato, a levarlo dalle grinfie di questi personaggi, devi aiutarci a restituire l’Italia agli italiani.
  • giorgio p. Utente certificato 8 mesi fa
    BEPPE OGGI GRIDO ANCH'IO ! CARO BEPPE , HO PIU' O MENO LA TUA STESSA ETA'. IN SESSANT'ANNI DI NEFANDEZZE NE ABBIAMO VISTO TANTITISSIME, 2041 MILIARDI COME IL NOSTRO DEBITO PUBBLICO. TI SEGUO DA ANNI E CAPISCO IL TUO STATO D'ANIMO, GTAZIE DI ESISTERE! MAI I POI MAI L'ITALIA HA AVUTO L'OPPORTUNITA' DI DESTARSI COME IN QUESTA PERIODO STORICO GRAZIE A TE. POTEVI FREGARTENE E NON L'HAI FATTO, PER ME SEI UN EROE E GRAZIE A TE HO PRESO COSCIENZA DELLA POLITICA ED IMPEGNARMI PERCHE' NESSUNO RIMANGA INDIETRO. PER QUANTO CONCERNE LE ULTIME ELEZIONI, COMUNQUE HAI VINTO E NOI CON TE, MA PURTROPPO LA GENTE ITALIANA BASA LA SUA ESISTENZA SULL'INVIDIA E QUINDI COLORO CHE SI SOONO ASTENUTI DAL VOTO SONO LA CONFERMA. GLI ITALIANI SONO DA SEMPRE UN POPOLO DI VIGLIACCHI E LO DIMOSTRA IL FATTO CHE GLI IGNAVI DANNO LA COLPA A TE PER LA LORO MISERA COMPARSA A QUESTA VITA. QUESTI IGNAVI NON HANNO VALUTATO CHE PER SESSANT'ANNI SONO STATI SFRUTTATI, VOLEVANO IL MIRACOLO DA TE SENZA APPOGGIARTI CON IL LORO VOTO. A QUEI POCHI CHE HAI DATO LA POSSIBILITA' DI ESSERE I NUOVI GARIBALDI, CON ARGOMENTAZIONI PUERILI STANNO TROVANDO LA SCUSA PER MOLLARTI E ANDARE AL GRUPPO FRITTO MISTO, PIU' DENARO PIU' VISIBILITA', CHE VADANO A FAR IN CULO STRONZI. CARO BEPPE, PER ME TU SEI IL MOVIMENTO, FINCHE' TU MI DARAI DELLE INDICAZIONI IO SARO' CON TE, FINCHE' AVRAI LA FORZA LA MIA FORZA E' CON TE CARO BEPPE, FINCHE' TU SARAI FISICAMENTE E IDEALMENTE IN CINQUESTELLE, IO SARO' FISCICAMENTE E MORALMENTE CINQUESTELLE. CARO BEPPE, SE COME CRISTO SARAI CROCIFISSO E ABBANDONATO, IO MI SENTIRO' CROCIFISSO E BBANDONATO COME TE. CARA BEPPE, SE UNA DOMANI, VISTO CHE I COGLIONI ITALIANI SONO MASOCHISTI E NON CAPISCONO UN CAZZO, COME DICEVO SE UN DOMANI MANDI TUTTO A FAR IN CULO, IO TI SEGUIRO' E ANCH'IO MANDERO' A FAR IN CULO QUESTO POPOLO DEL CASSO. Sorry a tutti per qualche termine ma diversamente non rendeva l'idea. BEPPE PER SEMPRE
    • Rosella F. Utente certificato 8 mesi fa
      Carmine, voi campani ci mettete sempre sentimento. Io sono per la scuola siciliana secondo la quale "gli deve uscire il sangue dal cuoooore". Non aderisco a quella calabrese perche' essendo senza anima farebbe paura anche solo "a leggerla". Ciao paisa' Ros
    • Carmine s. Utente certificato 8 mesi fa
      Questo commento dovrebbero leggerlo i "parlamentari" del M5S e commentarlo se hanno un briciolo di riconoscimento. Parlamentari come mastrangelo,Favia ed altri farebbero bene presentare le dimissioni da parlamentari e tornarsene a casa propria, pur sapendo che non lo faranno mai gli auguro di rompersi la "noce del collo" quando si avvicinano al BancoMat. Forza Beppe!
    • Rosella F. Utente certificato 8 mesi fa
      TI SEI INNAMORATO? SIAMO IN TANTI E SIAMO PURE GELOSI. TI TOCCA METTERTI IN CODA :-) CIAO
  • Rosella F. Utente certificato 8 mesi fa
    La Liberta' di pensiero e' sacrosanta, ma occorre essere conseguenziali con quello che si pensa! La Signora Gambaro non puo' pretendere di cambiare le regole del gioco mentre la partita e' in corso. La Liberta' d'Azione e' altrettanto importante per cui il M5S e' libero di determinarsi come crede. In conclusione? Inutile arginare il dissenso. La sua accettazione condurrebbe solo verso un continuo compromesso interno che snaturerebbe l'idea di fondo del movimento stesso. A chi e a cosa sarebbe servito il nostro affanno? Ringraziamo comunque queste persone per non avere agito nelle tenebre. Ros
  • Roberto 8 mesi fa
    E' assolutamente allucinante e scandaloso che, per ridurre il sovraffollamento delle carceri, si pensi di svuotarle riducendo le condanne e via dicendo. Provvedimenti simili fanno anzi venire sospetti molto brutti... Senza contare che l'addolcimento delle pene non fa che incoraggiare ulteriori nuovi crimini, che possono comunque ricadere anche in casi per i quali è prevista la carcerazione, sicché molto velocemente si otterrebbe un nuovo flusso verso le carceri (in altre parole se passa il messaggio: "dai, dai, che in Italia non ti mettono dentro neanche se rubi sotto il naso a un poliziotto" è lecito attendersi un incremento anche di reati di altro genere).
  • salvatore . Utente certificato 8 mesi fa
    Beppe, devi andare a Roma, fare metter da una parte i buoni e dall'altra i venduti, senza fare sconti a nessuno. Meglio restare in pochi ma buoni, che sopperire giorno dopo giorno. Se la gambaro, campanella, gianrusso, Battista , currò e qualche altro restano nel movimento possiamo chiudere bottega. Con questi non andiamo da nessuna parte.Sono stati eletti per sbaglio perchè non incarnano le idee del movimento, lasciamoli andare per conto loro ed avere altre prospettive .
  • Marcello R. Utente certificato 8 mesi fa
    PECCATO il M5S ha perso una buona occasione per fare qualcosa per questo problema. Se avesse accettato di fare un governo col PD invece di perseguire il progetto di raggiungere il 51% dei voti, avrebbe potuto proporre e anche imporre le proprie soluzioni anche su questo problema.
    • Andrea B a l d i n i Utente certificato 8 mesi fa
      MA PORC....PUTT.... IL M5S NON FARA' MAI UN GOVERNO CON STI PARASSITI!!!! HANNO DISTRUTTO E PROSCIUGATO L'ITALIA....PERCHE' ANCORA VOLETE QUELLE MERDE!!!!
  • marlene dietrich (venerebionda) Utente certificato 8 mesi fa
    La Giustizia ha Soppesato. Se ha deciso di far Harahiri... Sveglia, Bambole!
  • Antonio A. Utente certificato 8 mesi fa
    Sembra che Beppe Grillo – tra un post e l'altro - abbia ventilato l'intenzione di prendersi il marchio del M5S e andare via. Non so se tale prospettiva sia reale, se Grillo intenda effettivamente praticarla. In ogni caso, ne avrebbe ogni diritto. E così lascerebbe tutti col culo per terra. Si potrebbe dire che la proprietà personale del marchio M5S, più che una garanzia in generale, fosse garanzia di potere del singolo, eventualmente anche a discapito della maggioranza. Potere anche di azzerare tutto, piuttosto che adeguarsi ai più, se si fosse verificato il caso. D'altronde non è detto che la maggioranza sia sempre illuminata. Viceversa talvolta la verità può trovarsi in minoranza. D'altro canto, direi che tale situazione denota, da parte di chi ha comunque preso parte al Movimento, l'essersi assunti un certo rischio, a discapito di questa incognita. Io personalmente non mi sono mai iscritto, pur condividendo molto, proprio in relazione a questo ambito aleatorio. A questa asimmetria tra “garante” e iscritti. Ho sempre pensato che prima o poi si sarebbe arrivati al dunque e che solo allora avrei avuto elementi per valutare. Comprendo Grillo: perché dovrebbe lasciare ad altri la sua “proprietà” non condividendone gli orientamenti emergenti? Certo, lui si è speso molto: la gratitudine nei suoi confronti è fondata. Ma anche altri si sono dati e si danno da fare. E gli altri, perché dovrebbero continuare ad accettare la posizione asimmetrica di Beppe Grillo, una volta emersi equivoci e incomprensioni prima nascosti o non considerati con sufficiente attenzione? Penso che la separazione e il divorzio siano istituti giuridici di civiltà, anche se talvolta assumono sapore acre. Anche perché di statuti, non-statuti e simboli, se ne possono creare tanti. E spesso, anche oltre la separazione o il divorzio, si possono mantenere ambiti di proficua collaborazione e di comunanza di intenti. Come quando ci sono figli, ad esempio. E di figli ce n'è sempre tanti
  • clara angelica palumbo 8 mesi fa
    Buongiorno, Per il caso A.GAMBARO, DEVI ANDARE VIA, VIA, Và , Và FINITELA DI PRENDERCI PER IL CULO ... ABBIAMO ELETTO PER I BUONI PROPOSITI di SOLO B.GRILLO. MA,CHI VI VOTA .... Ogni senatore e Deputato che esce dal M5S, deveno perdere la loro carica ed essere sostituiti da altri avente diritto di elezione di lista del M5S, o a facoltà di B.GRILLO. FUORI GLI INFILTRATI .... PRIMA DI DARE IL VOSTRO CONSENSO ... PER NOSTRO CONTO (CITTADINI)GUARDATELI PRIMA IN FACCIA!!!
  • Marco A. Utente certificato 8 mesi fa