Il M5S incontra la Shalabayeva in Kazakistan

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Il M5S in Kazakistan
(02:45)
m5s_kazakistan.jpg

"Il Governo ha sbagliato a "sua insaputa" con il rapimento e l'espulsione della kazaka Alma Shalabayeva e la figlioletta Alua di 6 anni. Avevamo chiesto al Parlamento di istituire una delegazione parlamentare che si recasse in Kazakhstan a parlare con le autorità kazake e a fare visita alla signora e alla bimba per verificare il loro stato di salute. A maggior ragione dopo che il 18 luglio 2013 persino l'Alto commissariato dell'ONU per i diritti umani ha condannato l'espulsione definendola "extraordinary rendition". Oggi, a seguito dell'arresto del marito Mukthar Ablyazov, questa delegazione avrebbe ancora più importanza. Avevamo chiesto di procedere urgentemente alla costituzione delle delegazioni parlamentari presso le assemblee internazionali e che la delegazione parlamentare presso l'OSCE (ancora non costituita per i soliti litigi tra PD e PDL) potesse lavorare in quella sede affinché il Kazakhstan rispetti i diritti umani e accetti di restituire all'Italia Alma Shalabayeva e Alua.
Il MoVimento 5 Stelle è in Kazakhstan con degli obiettivi precisi. Incontreremo Alma Shalabayeva per parlare con lei direttamente dell'accaduto. Siamo in contatto con l'Ambasciatore italiano in Kazakhstan, Dott. Pieri e con il console dott. Ferrara che avremo il piacere di incontrare. Inoltre avremo anche l'occasione di incontrare esponenti della società civile kazaka tramite Open Dialog Foundation. Stay tuned." Commissione Esteri M5S Camera

Primo video dal Kazakistan

Guarda i video dell'incontro del M5S con la Shalabayeva in Kazakistan
shalabayeva_kazakista.jpg

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    COMMENTO RIMOSSO BEN DUE VOLTE: Oggi sono arrivati a Siracusa un centinaio di clandestini. Da un barcone malridotto sono state viste donne con in braccio bambini che si buttavano in mare per raggiungere la riva. Magari queste donne sono fuggite dal proprio paese perché hanno subito una condanna ingiusta a causa di repressive legislazioni islamiche oppure sono delle sconosciute perseguitate politiche che richiedono asilo. I nostri parlamentari, casomai, dovrebbero recarsi subito lì, per fare in modo che queste donne indifese, senza un avvocato, non famose, non ricche, senza mariti miliardari, non vengano rimandate in patria rischiando la galera o l’uccisione e l’orfanotrofio per i loro figli. Non mi va che i nostri portavoce spendano soldi e tempo prezioso per andare a difendere una bambina ed una donna figlia e moglie di un miliardario, al centro dell’attenzione mondiale, famose in tutto il mondo e che possono permettersi di pagare tutti gli avvocati e tutte le cauzioni che vogliono. Si poteva benissimo seguire la vicenda dalle aule parlamentari. Ma difendere una clandestina analfabeta e stracciona con figlia, arrivati da un barcone malandato, non darebbe la stessa risonanza mediatica e probabilmente non darebbe soddisfazione alla smania di protagonismo di cui alcuni nostri eletti sembrano iniziare a soffrire. C’è una evidente sproporzione nella scelta di andare in Kazakistan, oltretutto in momento come questo in cui sono richieste tutte le energie e le forze in Parlamento, a causa degli interventi golpisti di Napolitano, delle minacce eversive del PDL per salvare Berlusconi e della sostanziale complicità del PD. Abbiamo eletto in nostri portavoce per risolvere urgentemente la drammatica situazione economica, con milioni di cittadini italiani disperati, senza lavoro, senza casa, alla fame e che vivono di stenti e per condurre in porto una rivoluzione contro la casta parassitaria dei politici e dei loro sodali ad ogni livello. Stiamo deviando di molto...
  • lucifero 4 anni fa
    Signori io starei attento nella valutazione di questa donna. Viveva in una villa a Roma, servita e riverita, il marito non è un martire, ma un ex componente del partito del dittatore Kazako. Insomma, non sono ne degli ingenui, ne dei poveri indifesi. Andiamoci cauti.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      COMMENTO RIMOSSO DUE VOLTE: (Parte seconda) (...continua) "Ma difendere una clandestina analfabeta e stracciona con figlia, arrivati da un barcone malandato, non darebbe la stessa risonanza mediatica e probabilmente non darebbe soddisfazione alla smania di protagonismo di cui alcuni nostri eletti sembrano iniziare a soffrire. C’è una evidente sproporzione nella scelta di andare in Kazakistan, oltretutto in momento come questo in cui sono richieste tutte le energie e le forze in Parlamento, a causa degli interventi golpisti di Napolitano, delle minacce eversive del PDL per salvare Berlusconi e della sostanziale complicità del PD. Abbiamo eletto in nostri portavoce per risolvere urgentemente la drammatica situazione economica, con milioni di cittadini italiani disperati, senza lavoro, senza casa, alla fame e che vivono di stenti e per condurre in porto una rivoluzione contro la casta parassitaria dei politici e dei loro sodali ad ogni livello." Attenzione, perché stiamo deviando paurosamente..."
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      COMMENTO RIMOSSO DUE VOLTE: (Parte prima) "Oggi sono arrivati a Siracusa un centinaio di clandestini. Da un barcone malridotto sono state viste donne con in braccio bambini che si buttavano in mare per raggiungere la riva. Magari queste donne sono fuggite dal proprio paese perché hanno subito una condanna ingiusta a causa di repressive legislazioni islamiche oppure sono delle sconosciute perseguitate politiche che richiedono asilo. I nostri parlamentari, casomai, dovrebbero recarsi subito lì, per fare in modo che queste donne indifese, senza un avvocato, non famose, non ricche, senza mariti miliardari, non vengano rimandate in patria rischiando la galera o l’uccisione e l’orfanotrofio per i loro figli. Non mi va che i nostri portavoce spendano soldi e tempo prezioso per andare a difendere una bambina ed una donna figlia e moglie di un miliardario, al centro dell’attenzione mondiale, famose in tutto il mondo e che possono permettersi di pagare tutti gli avvocati e tutte le cauzioni che vogliono. (continua...)
    • Giuseppe Flavio Utente certificato 4 anni fa
      Della donna potrebbe anche non fregarcene nulla... Piuttosto, il fatto importantissimo - che sembra essere sottovalutato da te - è che si è permesso a uomini di uno stato estero di comandare un rapimento in Italia "ad insaputa" di chi detiene la sovranità. Questo è un indice di come la sovranità italiana venga considerata dalla diplomazia estera... Appunto una sovranità "all'italiana" Una volta di fronte ad un fatto di questo genere, i responsabili al vertice si dimettevano o si sparavano per la vergogna. Ora forse aumenteranno di grado.
    • manuela bellandi Utente certificato 4 anni fa
      i diritti umani sono basilari...ma quale cautela? non sei umano tu?
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Parte 2 (Rimossa e censurata) Si poteva benissimo seguire la vicenda (senza esagerarne così tanto la sua importanza) dalle aule parlamentari. Ma difendere una clandestina analfabeta e stracciona con figlia, arrivati da un barcone malandato, non darebbe la stessa risonanza mediatica e probabilmente non darebbe soddisfazione alla smania di protagonismo di cui alcuni nostri eletti sembrano iniziare a soffrire. C’è una evidente sproporzione nella scelta di andare in Kazakistan, oltretutto in momento come questo in cui sono richieste tutte le energie e le forze in Parlamento, a causa degli interventi golpisti di Napolitano, delle minacce eversive del PDL per salvare Berlusconi e della sostanziale complicità del PD. Abbiamo eletto in nostri portavoce per risolvere urgentemente, con tutte le forze ed energie, la drammatica situazione economica, con milioni di cittadini italiani disperati, senza lavoro, senza casa, alla fame e che vivono di stenti e per condurre in porto una rivoluzione contro la casta parassitaria dei politici e dei loro sodali ad ogni livello. Attenzione, perché stiamo deviando paurosamente.
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Parte 1 (rimossa e censurata) Oggi sono arrivati a Siracusa un centinaio di clandestini. Da un barcone malridotto sono state viste donne con in braccio bambini che si buttavano in mare per raggiungere la riva e non si sa nemmeno se tutte si siano salvate. Magari queste donne sono fuggite dal proprio paese perché hanno subito una condanna ingiusta a causa di repressive legislazioni islamiche oppure chiedono asilo a causa di persecuzioni subite per i loro impegno politico. I nostri parlamentari, casomai, dovrebbero recarsi subito in queste coste, per fare in modo che queste donne indifese, senza un avvocato, non famose, non ricche, senza mariti miliardari, non vengano rimandate in patria rischiando la galera o l’uccisione e l’orfanotrofio per i loro figli. Non mi va che i nostri portavoce spendano soldi e tempo prezioso per andare a difendere una bambina ed una donna figlia e moglie di un miliardario, famose, al centro dell’attenzione mondiale, che possono permettersi di pagare tutti gli avvocati che vogliono e tutte le cauzioni che vogliono. (continua...)
  • luis p. Utente certificato 4 anni fa
    Da notá come quei pseudo simpatizzanti der movimento( ma merdacce der pd nella reartá) pè sminuì er post dicano la frase finale" ce sò cose piu urgenti" . Bene imbecilloni la solidarietá nun è materiale elastico come la pelle dei cojoni che se tira come ve fá piu comodo! P.S. Mary nun me riferisco a te
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Invito i moderatori a far rispettare le regole del blog (“Non sono consentiti: messaggi con linguaggio offensivo, messaggi che contengono turpiloquio”) anche a chi si professa sostenitore del M5S, ma non fa altro che screditarlo insultando gli altri utenti. Chiedo quindi che venga cancellato il commento di luis p. roma e che venga bannato per un periodo opportuno di tempo.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ahahaha tu sci furbo.. capisci quello che te pare:)
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      :))))))))))))
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      A me stavate a cojoná....mo ve sistemo io....
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ah ecco, mo' va mejo :) E... se lucio è scappato de sotto de tè vor dì che nun je piaceva! ah ah ah Ciao Luis, scusa per il mio romano schifoso :))) Ciao Danila, vado a prendermi un gelato grosso grosso alla faccia di lucio e anche di bondi, tiè. Un beso
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ahaahaha guarda che l'avevamo visto attila che stava qui sotto!! sveglia roma:)
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      E tu fa poco la spiritosa che vengo lì e te tiro le rrecchie....te le faccio diventá a pampala
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Ma Mò che dici?? C'era lucio p sotto de me,e mò è sparito......nun me permettei mai de usá un linguaggio così co persone serie....tantomeno cò una che me stá simpatica come te.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      o magari dice a me !! ahahah
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Luis, ma che dici a me???
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Pussa via merda piddina, cò le teste de cazzo come te ce gioco a pallone. I vermi come te li sgamo subbito,manco er coraggio de presentavve pè quello che sete.....venite qui solo a rompe er cazzo ar prossimo.....er linguaggio cò te e pè quelli come te solo questo pò esse
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      La brutalità ed insipienza del tuo linguaggio sono sicuramente pari alla tua intelligenza e alla tua coscienza politica… (e quella di chi ti è complice)
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Luis, certe cose come le sai dire tu, non ci riesce nessuno! :)
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      sparito in un lampo:) c'è na' dedica der frutta sotto
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Oggi sono arrivati a Siracusa un centinaio di clandestini. Da un barcone malridotto sono state viste donne, con in braccio bambini, che si buttavano in mare per raggiungere la riva. Magari queste donne sono fuggite dal proprio paese perché hanno subito una condanna ingiusta a causa di repressive legislazioni islamiche oppure sono sconosciute perseguitate politiche. Perchè i nostri parlamentari allora non si recano subito lì (ci vuole di meno che andare in Kazakistan...) per fare in modo che queste donne indifese, senza un avvocato, non famose, non ricche, senza mariti miliardari, non vengano rimandate in patria rischiando la galera o l’uccisione e l’orfanotrofio per i loro figli? Non mi va che i nostri portavoce spendano soldi e tempo prezioso per andare a difendere una bambina ed una donna figlia e moglie di un miliardario, al centro dell’attenzione mondiale, che possono permettersi di pagare tutti gli avvocati e tutte le cauzioni che vogliono. Si poteva benissimo seguire questa vicenda dalle aule parlamentari. Ma difendere una clandestina analfabeta e stracciona con figlia, arrivate da un barcone malandato, non darebbe la stessa risonanza mediatica e non appagherebbe la smania di protagonismo di cui alcuni nostri eletti sembrano iniziare a soffrire. C’è una evidente sproporzione nella scelta di andare in Kazakistan, oltretutto in un momento come questo in cui sono richieste tutte le energie e le forze in Parlamento, a causa degli interventi golpisti di Napolitano, delle minacce eversive del PDL per salvare Berlusconi e della sostanziale complicità del PD. Abbiamo eletto in nostri portavoce per risolvere urgentemente, con tutte le forze ed energie, la drammatica situazione economica, con milioni di cittadini italiani disperati, senza lavoro, senza casa e alla fame e per condurre in porto una rivoluzione contro la casta parassitaria dei politici e dei loro sodali ad ogni livello. Attenzione, perché stiamo deviando paurosamente.
  • Luca L. 4 anni fa mostra
    il paese va in vacca, state facendo governare berlusconi, un condannato definitivo che ha preso meno voti di voi e pensate a spendere soldi per incontrare questa signora moglie di un facoltoso ricercato dell'interpol che vanno in giro con passaporti falsi. MALEDETTO IL GIORNO CHE VI HO VOTATO(ne riparleremo alle prossime elezioni)
  • Michele Pozzerle 4 anni fa mostra
    ...bha io non caspisco...abbiamo due marò in ostaggio in india e si continuate a dare visibilità a persone non italiane...comem il vostro lider che continua a sparare a zero contro gli avversari plitici e si dimentica che ha ucciso un bimbo di 9 anni...
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ablyazov (da pochi giorni arrestato in Francia, dato di fatto che tutti fanno finta di non vedere)è un banchierie e politico corrotto che ha messo in piedi una truffa da circa 10 miliardi di dollari quando era presidente della BTA, la banca più importante del Kazakistan, soldi sottratti ai cittadini Kazaki, che valgono quanto quelli sottratti dai nostri politici in Italia, o no? Le proprietà di Ablyazov hanno un valore che oscilla tra i 41 e i 46 milioni di sterline e nell'aprile di questo anno i giudici della corte britannica hanno autorizzato i liquidatori alla vendita delle proprietà immobiliari. La proprietà più consistente è «Carlton House, villa a nord di Londra, acquistata nel 2006 attraverso una società offshore per 15,5 milioni di dollari. È composta fra l'altro da una sala da ballo di circa 50 piedi, una biblioteca, 9 camere da letto, una piscina e un bagno turco da 12 persone». Sono stati messi in vendita anche «Oaklands Park, nel Surrey, acquistata nel 2006 attraverso una società offshore per 8,15 milioni di sterline. È composta da 100 acri di terreno e otto case». C’è anche «Alberts Court, appartamento che si trova a St.John's Wood a Londra, acquistato nel 2008 attraverso una società offshore per 965 mila sterline». Ci mettiamo a fare i Robin Hood all'incontrario?
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      @ Marco G., Ravenna Ma certo che la vicenda puzza lontano un miglio, ma puzza da tutti i punti di vista e non solo da quello che unilateralmente i nostri portavoce si ostinano a offrire (vedi ad esempio l'intervento a senso unico in parlamento di Giarusso). Ma perchè mi devo preoccupare così tanto di una madre ed una figlia solo perchè sono famosi e ricchi di un miliardario, mentre nessuno va a fare un viaggio in alcuni nei paesi arabi o islamici in cui milioni di donne e bambine vivono in condizione di schiavitù? Non mi va che i miei portavoce sprechino soldi e tempo per simili cose, seppur hanno una loro relativa importanza, invece di occuparsi dei cittadini italiani disperati, senza lavoro, senza casa, alla fame e che vivono di stenti. Li abbiamo eletti in primis solo per questo e per condurre in porto una rivoluzione contro la casta parassitaria dei politici. Attenzione al contagio del teatrino politico...
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      @ grethe garbus (white venus), stockolm “E’ un oligarca, non un volgare ladro” Beh questo è un autogol cosi clamoroso che potremmo chiuderla qui! Vuoi mettere un volgarissimo e puzzolente ladro che ruba al supermercato una scatoletta di tonno per mangiare e un raffinatissimo oligarca ultramiliardario truffatore profumato, che si lava tre volte al giorno e fa il bagno turco per essere sempre tonico e fresco? Ma la tua era un distinguo “di classe” o classista? Ti stavi sollazzando leggendo Vogue oppure Class? Ma da che pianeta vieni?
    • Giorgio C. Utente certificato 4 anni fa mostra
      io so solo che la moglie e la figlia sono state fatte tornare in patria contro la loro volontà grazie al contributo dato dal nostro governo e soprattutto dal ministro Alfano che è stato capace solo di buttare la responsabilità su altri. a me basta questo per giudicare che questo governo è formato da parassiti che ci stanno defraudando della nostra onorabilità.
    • Marco G. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Qui stiamo parlando di un' altra vicenda, l'espulsione di una donna senza un giusto accertamento e con una modalita' che puzza di manovra politica a favore di scambi economici e per lo piu' con in mezzo una bambina, il che solitamente é oggetto di analisi accuratissime prima anche solo di recapitare un foglio di via. Il marito potrebbe anche essere un ladro internazionale, ma non é giusto usare la famiglia come ostaggi, mi sbaglio? Penso proprio di no...
    • Antonio . Utente certificato 4 anni fa mostra
      Anche se quello che lei dice fosse vero, non giustifica l'assenza dello Stato di diritto voluta dalla nostra polizia e dal nostro governo. Comunque, le cose non stanno come dice lei ma sono state montate ad hoc dal dittatore kazhako, guarda casa 'amico' del pregiudicato leader del pdl, lo stesso partito del ministro dell'interno Alfano. Guarda un po! che strano, sempre loro!!
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa mostra
      E se anche fosse, che cazzo c'entrano una madre e la sua bambina??
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Guarda che in Kazakistan c'è una lotta fra Oligarchi. Una Famiglia è appunto quella del marito di Alma. Non un volgare ladro. E' delicata la questione. Una Deportazione, è sempre un Crimine Orrendo. Per questo il amrito si è lasciato Arrestare. Perchè finalmente puo' ottenere giustizia Internazionale, ascoltato. Mentire, a volte, è un'arte Sottile, nevvero?
  • Grillo e Casaleggio perdenti! 4 anni fa mostra
    Alle prossime elezioni sarete come una scoreggia! Si sentirà solo un po' di puzza grillina, e poi... puff! In un batter di ciglio, sarete scomparsi ed estinti! BUAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!!! Siete terminati, perdenti! GAME OVER
  • Grillo e Casaleggio perdenti! 4 anni fa mostra
    Tié, rileggi, vecchio cazzone! Ehi, oreste m. di merda, come te la sei "guadagnata" la tua sudicia pensione? Tramite un posto statale ottenuto per raccomandazione dal politico sinistrorso di turno? Cioé, grazie a decenni di sudditanza, servilismo e lecchinaggio nei confronti dei tuoi idoli comunistoidi del PCI, PDS, DS, PD. Sei solo un vecchio coglione, idiota e deficiente; ossia un perfetto sinistroide ipocrita del cazzo! Tornatene in sezione comunista, nullità! AHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!!!
  • Grillo e Casaleggio perdenti! 4 anni fa mostra
    Ehi, oreste m. (merda), come te la sei guadagnata la tua lercia e sordida pensione? Tramite un posto statale ottenuto per raccomandazione dal politico sinistroide di turno?! Cioé, grazie a 30 anni di sudditanza, servilismo e spudorato lecchinaggio nei confronti dei tuoi idoli comunistoidi del PCI, PDS, DS, PD, etc., etc. Sei solo un vecchio coglione, idiota e demente; ossia un perfetto sinistroide ipocrita del cazzo! Tornatene in sezione comunista, nullità! BUAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!!!
  • Grillo e Casaleggio perdenti! 4 anni fa mostra
    Ehi, mega coglione spezzino noto con il nome di oreste m., che sta per merda! Occhio all'arteriosclerosi e all'ipertensione, pensionato dei miei coglioni! Sei a rischio di infarto o di collasso, vecchio puzzone incontinente e rimbambito! Buahahahahahaahahahah!!!!! Sarebbe bene che ti facessi trasportare nel più vicino ospizio!
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa mostra
      Belin....sei proprio pieno di merda! Se fai l'encefalogramma gli infermieri si debbono mettere la mascherina? No aprire la bocca che escono solo scorregge! Sei sempre in accoppiata con l'altra leghista di merda l'Ivanona? Stessa faccia stessa razza!
  • Giosue' Picarilello Utente certificato 4 anni fa mostra
    grullini, non siete contenti ? avete brindato per il vostro nemico berlusconi ? quei cazzo di giudici sudisti di dipendenti statali miliardari con un piede nella fossa, hanno tolto anche il passaporto a berlusconi: cosa cazzo han pensato ? che scappasse dall'italia per andare il esilio ? gli mancano pochi anni ancora prima che venga chiamato in cielo , tutti gli affetti li ha in italia, , e hanno pensato ad un probabile fuga: roba da matti!!
  • Giosue' Picarilello Utente certificato 4 anni fa mostra
    e cosi' anche i cittadini grulli si sono dati alle passeggiate: online, come da vostra ideologia, vogliamo vedere i costi!!!! ps: una volta i simil grulli straccioni , ci andavano con i loro di soldi a portare la giustizia e solidarieta' nel mondo!!
  • Grillo e Casaleggio perdenti! 4 anni fa mostra
    Grillo, Casaleggio, fattevene una ragione, siete terminati! Le prossime ed imminenti elezioni saranno il vostro funerale! Sarete fortunati, se riuscirete ad ottenere un misero 10% di consensi. Verrete spazzati via come acari! Voi e tutta la sporcizia rossa facente parte dell'indegno sinistrume italiano. Cominciate a prepararvi per la colossale debacle, coglioncelli comunistoidi! AHAHAHAHAHAAHAHAHHA!!!!!
  • Giosue' Picarilello Utente certificato 4 anni fa mostra
    decreto lavoro : altra cariolata di milioni al sud: nuove forti agevolazioni per l'assunzione di dipendenti .. a ditte fantasma... tanto i contributi li spennano alle ditte del nord!! altra cariolata di milioni: assunzione 500 laureati per fare un cazzo a pompei e simili 10 milioni gratis alla sicilia per il terremoto del belice anni 60 : roba da matti!! una volta tutto cio' si chiamava cassa del mezzogiono. hei, del nord: non avete votato lega nord ? hai, hai, hai, hai, hai, haiiiiiiii ...son dolori per voi !!! ormai il nord e' gestito da politicanti sudisti, cittadini grulli compresi : ve lo continueranno a mettere in do mazzo senza che nemmeno ve ne accorgiate!!! tarlucc!!!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus